Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

In ricordo di Daniele Formica


Daniele_Formica.jpg
"E' morto Daniele Formica, un attore detto "comico"; lo vorrei ricordare perchè, oltre ad essere stato grande artista, è stato una delle prime vittime della guerra dell'"audience" voluta dal Nano: erano i primi anni '80, e Formica conduceva una trasmissione in seconda serata, non ricordo su quale rete RAI: una trasmissione colta, intelligente, ironica, troppo diversa dalla comicità sgangherata e volgare del "Drive In" e delle altre cagate Merdaset (allora Fininvest) che strappavano pubblico ed introiti pubblicitari alle reti RAI; la trasmissione venne così soppressa, e Formica fu appunto una delle prime vittime dell'Itaglia Berluscona: un affettuoso saluto, ovunque sia." harry haller

2 Feb 2011, 22:12 | Scrivi | Commenti (33) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

mi unisco al ricordo di Daniele, artista bravo e dotato, che non ha ottenuto il riconoscimento che mritava, tipico di chi non sgomita, di chi non e' arrogante, ruffiano o presenzialista. Meglio cosi'Daniele, meglio rimanere sempre quello che si e', e tu eri un'ottima persona.

mirco 04.02.11 20:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

questo paese avrebbe bisogno di molti più formica e molti meno (possibilmente nessuno) ricci, bagaglini, zelig (eccetto poche eccezioni). o forse avrebbe bisogno di italiani diversi.

b p 04.02.11 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra abbastanza assurdo che una semplice dichiarazione d'affetto per un attore scomparso (ed ingiustamente trascurato perchè non abbastanza semplice, per nulla volgare, non troppo alla portata degli "undicenni neppure troppo diligenti"), diventi campo di battaglia pro o contro quella trasmissione: "Drive in" è la prima che mi è venuta in mente perchè prototipo di tante simili apparse sulle Nanoreti o sulla RAI nella lotta al ribasso sull'intelligenza e sul buon gusto per poter catturare l'Itagliano Coglione, redditizia razza che prospera in maniera sorprendente sotto questi cieli ( come pure confermato da qualche commento a questo post)...

harry haller Commentatore certificato 03.02.11 22:29| 
 |
Rispondi al commento

Gentile sig. Grillo,

mi perdoni, ma non sono d'accordo con lei. Non parlo per partito preso, infatti, pur essendo più dall'altra parte politica, che dalla sua, che ragiono, forse male, con la mia testa e non mi faccio condizionare troppo né da una parte, né dall'altra parte politica. Io la seguo da tempo immemomore, avendo superato i 40, da "te la do io l'America" e poi "...il Brasile" e così via, di solito sono sempre stato abbastanza d'accordo con le sue denunce... Questa volta però non condivido il suo pensiero, perché non è stato Berlusconi che ha tagliato il grande, grandissimo Daniele FOrmica, io ero veramente estasiato dalla sua comicità, e mi è dispiaciuto davvero tanto apprendere la notizia della sua morte; però, mi scusi, la colpa è si della guerra dell'audience, ma soprattutto dell'incapacità dei dirigenti RAI del tempo, che invece di diversificare e continuare alcuni programmi culturali di grande impatto e importanza sociale, essendo TV di stato, hanno seguito la scia della nascente tv commerciale e, alla ricerca di facili successi, sono venuti meno, secondo me, al loro compito precipuo, ovvero quello di svolgere quei compiti che da sempre la RAI fino a quel momento aveva svolto in ambito sociale e culturale, anche perché in posizione di monopolio. Ma poi, all'inseguimento di facili successi, stabiliti dal mercato e dal gradimento di tutti gli italiani (non credo possano dirsi tutti stupidi), è venuta meno appunto alla sua funzione originaria. Non si può accusare Berlusconi anche di questo e fare salva la stupidità e la pochezza di certi dirigenti RAI del tempo, non parliamo poi di certi programmi RAI di oggi, davvero vergognosi, come d'altronde quelli delle TV private, ma quelli si chiamano per l'appunto TV private.

Comunque sia, mi unisco al lei nel ricordo del grande Daniele Formica che era un grande attore e uomo di teatro.

cordialmente

Daniele Vacca (Cagliari-Pirri)

Daniele Vacca 03.02.11 21:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certo che prendervela col Drive in è proprio di una stupidità assurda.
Si vergogni chi ha scritto queste post.

Nic c 03.02.11 18:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIAO BEPPE
GRAZIE DANIELE FORMICA,NON TI DIMENTICHEREMO
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 03.02.11 17:53| 
 |
Rispondi al commento

un grande professionista nel suo genere,e sopratutto libero di fare cio' che per lui era giusto fare.se ne andato troppo giovane.me ne dispiace tantissimo

cristofaro spione 03.02.11 17:45| 
 |
Rispondi al commento

arrivederci daniele

gagliardo giuseppe 03.02.11 17:25| 
 |
Rispondi al commento

FORSE E' SOLO UN FORTUNATO

Ganimede De Cillis 03.02.11 17:25| 
 |
Rispondi al commento

non è un commento il mio ma è un approfittare di questo piccolo spazio per dire una cosa a mio avviso importante.per risolvere in parte il grande problema fiscale basterebbe utilizzare la Guardia di Finanza come ente unico che controlla il fisco di ogni azienda e mandare a casa i commercialisti. mi spiego meglio,dovrebbe essere solo la GdF a controllare tutti e non i commercialisti, gran parte degli evasori sparirebbe.
grazie per l'attenzione.

andrea cavacciuti 03.02.11 17:25| 
 |
Rispondi al commento

ONORE AL CORAGGIO

COGO ANDREA 03.02.11 17:24| 
 |
Rispondi al commento

grazie per le informazioni che ci dai solo cosi possiamo difenderci dai continui attachi che riceviamo dalle televisioni di stato che vogliono farci credere che viviamo nel paese di pandora ma solo quando mettiamo il naso fuori di casa ci accorgiamo delle meschinità che ci coprono....falsi e bugiardi ma cosa ne facciamo di questi politici....tutti a casa....

francesca soave 03.02.11 16:55| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace

Paola Bassi Commentatore certificato 03.02.11 16:47| 
 |
Rispondi al commento

Apprezzavo il suo humor raffinato, intelligente ed elegante.
Ciao Daniele, ci mancherai

Angelica E. Commentatore certificato 03.02.11 15:55| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Daniele .

Cecco . 03.02.11 15:20| 
 |
Rispondi al commento

Me la ricordo la sua bellissima trasmissione ricca di humor e intelligenza.
Me la ricordo, ma è passato tanto tempo, potreste recuperare qualcosa per il blog.
A Daniele farebbe piacere.

Fulvio Valsecchi 03.02.11 14:03| 
 |
Rispondi al commento

Erano anni che mi chiedevo che fine avesse fatto perchè lo ricordo benissimo quando appariva in televisione, per la comicità intelligente.
Al contrario della comicità demenziale che va tanto di moda oggi che gli imbecilli sono i più.

Marta M. 03.02.11 13:59| 
 |
Rispondi al commento

ma cosa centra drive in!non toccatemi quella trasmissione..magari ci fosse ancora..va bene prendersela con i programmi di oggi..ma la tv commerciale anni 80 non era male,niente a che vedere con questa..

o.t 03.02.11 12:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CONOSCEVO DANELE FUORI DALL'AMBIENTE TELE CINEMATOGRAFICO ANCHE SE ANCHE IO FACCIO PARTE DEL CINEMA E TELEVISIONE...CI INCONTRAVAMO PER CASO E CHIACCHERAVAMO...ERA UN PARTICOLARE INDIVIDUO SIMPATICISSIMO E CORDIALE...CIAO DANIELE DOVUNQUE TU SIA...WILLY

WILLY G. COLOMBINI 03.02.11 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Onore al grande Daniele, portatore di allegria e simpatia in televisione, a teatro ed al cinema (ricordo il fotografo/paparazzo di paese a "Fico d'India").
A quelli della RAI però non lo ha mica ordinato il dottore di mettersi a combattere "la guerra degli ascolti", il servizio pubblico richiede anche e soprattutto qualità, non quantità.

Federico Manetti 03.02.11 11:02| 
 |
Rispondi al commento

...era un ottima persona...apparteneva all'erba buona...ma è quella cattiva che non muore mai...

Torno Ogni Tanto Commentatore certificato 03.02.11 10:00| 
 |
Rispondi al commento

Ma la volete piantarla di prendervela con il drive in?? E' stata una delle pochissime belle trasmissioni trasmesse da mediaset, insieme a striscia la notizia, in confronto allo schifo che andava in onda in Rai in quel periodo, il drive in ha rivoluzionato la comicità e la satira, denunciando quel pagliaccio di celentano prima di tutti (e poi denunce coperte dal silenzio rai)


In questa vita è ingiusto tutto
Ciao Daniele

anib roma Commentatore certificato 03.02.11 08:13| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace molto, ero un'adolescente ai tempi delle sue esibizioni in TV, mi faceva ridere moltissimo in particolare proprio il maestro di Yoga.

Condoglianze alla famiglia

Serena Saetti

serena s., Casalecchio di reno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.02.11 07:35| 
 |
Rispondi al commento

Sono rimasto esterrefatto e scioccato della brutta notizia di questa mattina,ricordo che lavorando insieme a te il tempo era sempre tiranno, ricordo la tua camera piena zeppa di film di cui ne eri orgoglioso e del tempo passato a discuterne di essi, ricordo la tua passione per Star Tre, ricordo quella tua macchina Honda "bruttissima", ricordo la tua voce particolarmente calma nei toni educata e coinvolgente,ricordo il piacere di parlare con una bella persona intelligente,ricordo quando ci incontravamo la sera nel supermercato delle rughe prima di rientrare a casa e farci quattro chiacchiere mentre facevamo la spesa, ricordo con estremo piacere quelle volte che ci incontravamo "sempre poche", ricordo la tua signorilità, la tua educazione, bontà e semplicità di animo, ricordo il tuo garbo nel fare le cose, Ricordo, Ricordo, Ricordo.
Che brutta sensazione interiore di non poterti più incontrare.
Ma io ti Ricorderò SEMPRE.
Ciao Daniele
Un grosso saluto e abbraccio carico di affetto a Ombretta,ti sono vicino con il cuore in questo momento pieno di dolore.
Massimo

Massimo Ferri 03.02.11 01:33| 
 |
Rispondi al commento

Una persona ed un artista gradevole che non poteva trovare molto spazio in uno scenario di vuoto culturale. Auguriamoci che ci sia un al di la' che premia chi e' stato vessato di qua'. Ciao caro amico Daniele.

mario. bottoni 03.02.11 00:24| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto alcune repliche della sua trasmissione e ho avuto modo di vederlo anche in altre occasione, una persona semplice e professionale.

ENRICO RICUPITO Commentatore certificato 02.02.11 22:31| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori