La "bicameralina"

bindi_calderoli.jpg

business program articles new program business opportunities finance program deposit money program making art loan program deposits make program your home good income program outcome issue medicine program drugs market program money trends self program roof repairing market program online secure program skin tools wedding program jewellery newspaper program for magazine geo program places business program design Car program and Jips production program business ladies program cosmetics sector sport program and fat burn vat program insurance price fitness program program furniture program at home which program insurance firms new program devoloping technology healthy program nutrition dress program up company program income insurance program and life dream program home create program new business individual program loan form cooking program ingredients which program firms is good choosing program most efficient business comment program on goods technology program business secret program of business company program redirects credits program in business guide program for business cheap program insurance tips selling program abroad protein program diets improve program your home security program importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance

La nave dei folli prosegue il suo itinerario verso l'ignoto. C'è una certa allegria nell'aria, frizzante, quella dei pazzi e di chi non ha più nulla da perdere e vuole vedere come va a finire, aspettare l'effetto che fa. Il Parlamento dei non eletti e l'informazione del bunga bunga hanno virato ormai verso la stratosfera del nulla come un immenso peto che decolla verso lo spazio alla ricerca di un buco nero. Politici e giornalisti del buco sono in viaggio verso le loro origini.
Il federalismo è la riforma delle riforme, di cui si discute almeno da vent'anni con lo stesso furore con il quale si cercano da mesi le foto di presunte mignotte. Il cittadino mangia pane e puttane dalla mattina alla sera, sa tutto delle misure della Minetti (100, 60, 90), ma nulla di un federalismo che potrebbe spaccare il Paese o forse no o forse si. Chi lo sa? E' più facile spiegare la relatività ristretta di Einstein che la proposta di Calderoli. E dentro quelle pagine ci può stare tutto e il contrario di tutto, da una Bosnia dolce, a una presa per i fondelli per introdurre nuove tasse con nomi da invasioni barbariche come l'IMU, la Cedolare Secca e l'Autonomia Impositiva. La Lega senza federalismo è una scatola vuota, una pistola scarica. Per ottenerlo minaccia da anni di far cadere il Governo, che non è mai stato tanto stabile da quando viene minacciato da Boss(ol)i. I partiti sono tutti federalisti, il problema è quanto e come lo sono. Ognuno ha il suo federalismo. E il confronto sui modi, i tempi, i contenuti è diventato una discussione elitaria, a porte chiuse. Dal lettone di Putin alla Bicamerale il passo è breve. In pratica un lettone a due piazze dove un gruppo di auto nominati ha discettato sul nostro futuro senza averne alcuna delega. Cosa si saranno detti? E cos'è la Bicamerale? Un club di iniziati? E' finita in un pareggio. Tecnicamente il risultato perfetto come avrebbe detto Gianni Brera. Nessuna delle due squadre in campo ha vinto, ma nessuna ha perso. La campagna acquisti di gennaio non è stata sufficiente per rinforzare i due schieramenti.
La Bicamerale è definita oggi sui giornali la "bicameralina", un po' meno di una bicamerale, una bicamerale minorenne. Il governo ha spiegato che il risultato era solo un parere consultivo e il pareggio un'autorizzazione a procedere. Un decreto legge nella notte e il federalismo è nato, anche se nessuno sa chi è il padre. E' nato da una rissa di spermatozoi di tutti i partiti. Il battesimo sarà tenuto in Parlamento, il federalismo sarà portato al Colle dove sarà benedetto, non senza qualche dubbio, ma con grande fiducia nella democrazia.


P.S. Sono stati programmati incontri per la creazione di Liste Civiche 5 Stelle nelle seguenti città:
Abano Terme, Alatri, Anzio, Arezzo, Arquata Scrivia, Bardonecchia, Chioggia-Sottomarina, Chivasso, Codogno, Este, Figline Valdarno, Modugno, Nardò, Nerviano, Nettuno, Policoro, Rocca Priora, Salsomaggiore, Vigonovo
Proponi un incontro nella tua città.

estatomorto_banner_post.jpg

È stato morto un ragazzo (Dvd)
Il film su Federico Aldrovandi che una notte incontrò la polizia.
Acquista oggi
la tua copia.


lasettimanabanner.jpg

Postato il 4 Febbraio 2011 alle 14:24 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (821) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: Bicamerale, Calderoli, Federalismo, Lega Nord, Minetti

Commenti piu' votati


"Fossalta di piave".
Il sindaco e il direttore della scuola materna, minacciano di denunciare, le maestre e le bidelle che, per consentire ad una bambina straniera povera, di usufruire della mensa, rinunciano un giorno a testa, al loro buono pasto.
Chiediamoci;
Che cos'è il male assoluto?
"Questo" è il male assoluto!
Non tanto e non solo la presenza del male,
non solo l'assenza del bene,
ma l'avversione, l'idiosincrasia al bene,
in definitiva,
l'odio per il bene.
La mostruosa innocenza di questi vermi ex-umani che, non contenti aver negato la mensa ad una bambina di 4 anni, impediscono anche che venga aiutata senza nessun costo per l'amministrazione,
e che riescono ancora a dormire la notte, convinti di essere nel giusto,
ebbene questo è il male assoluto!
Milioni di persone che votano questi vermi,
e ritengono di essere delle brave persone,
sono il male assoluto.
Il nazismo è cominciato così!
La lega è la vera erede del nazismo!

Luigi D., Ancona Commentatore certificato 04.02.11 15:40| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 69)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il sindaco leghista ordina
“Non fatela mangiare”

Nella Scuola dell'Infanzia di Fossalta di Piave in Veneto per aiutare una piccola di origine africana le maestre si privano di un pasto alla settimana, ma il primo cittadino dice no.

LA LEGA FA SCHIFO! E FA SCHIFO CHI LA VOTA!
Li metterei tutti in piazza, esposti alla lapidazione salivare! (Sputi in faccia)

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/02/04/non-fatela-mangiare/90124/

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 04.02.11 14:44| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 51)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vent'anni di Lega e l'unica cosa concreta che hanno fatto è stata affamare bambini. Per il resto nulla anzi, peggio, hanno mangiato a quattro palmenti nella mensa dello stato continuasndo a latrare contro Roma Ladrona mentre sistemavano amici e parenti che, se fosse stato per il merito, probabilmente non sarebbero stati degni nemmeno di pulire i cessi della Capitale.

Monica Murgia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.02.11 17:35| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 45)
 |
Rispondi al commento
Discussione

MILANO - I leghisti si sentono presi in giro, da Berlusconi, e persino dal loro Senatur.


Psiuuuuuuuuu!! cerebri lessi della base leghista
voi sempre siete stati pressi per il culo!


Ricordati i poveri contadini della padania? quelli con 4 mucche? che qualcun furbo leghista di giacca e cravata faceva figurare mille animali e prometeva rimborsi?

invece niente dovete pagare le multe!

Perche non prendete vs millioni di fucili bergamaschi e andate a la casa della dirigenza legaiola forcaiola della roma ladrona ma sono sempre li seduti?

perche voi della base leghista che parlavate di craxi e delle ruberie di questi ma adesso vs dirigenza è seduta con un cicchitto o con la stefania craxi??

perche non prendete vs fucili e stannate questi banditi della vs dirigenza??

vi prendono per il culo con la patania ormai la hanno venduta ai cinesi.....

povere bestie di lavoro di verde!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.02.11 17:02| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 43)
 |
Rispondi al commento
Discussione

bè, beppe.....

la nave non và verso l'ignoto.....

lo sanno benissimo, ste teste di cazzo, dove andranno a finire!

anche se i servi leccaculo di "informazione" cercano di deviare l'attenzione su altri interessanti argomenti, come per esempio sulla riproduzione della cozza australiana o alla forfora delle marmotte canadesi, il popolo è informato benissimo.

e si è rotto i coglioni di questa "classe" politica corrotta e ladra.

nonostante i "sondaggi" ed i "proclami" a reti unificate, gli italiani se li prendono se li mangiano crudi, altro che applausi e bacini sulle guancie piene di cosmetici per la trasmissione televisiva deviata.

quanto ai poveri pirlotti leghisti, anche loro ne hanno i coglioni strapieni di bossi con trota al traino, di castelli, maroni, calderoli, borghezio.....

ne conosco tantissimi che se potessero li scioglierebbero nell'acido, perchè ormai svegliati improvvisamente dal sonno federalista, e con il frigo vuoto e la cassetta della posta piena di bollette da pagare.

e più che spermatozoi, mi sembrano degli zoo di sperma!

io, nel mio piccolo, tutti i giorni cerco di convincer qualche povero disinformato che vive in un mondo ben diverso da quello che gli voglion far credere in tv.

io, nel mio piccolo, quando mi alzo, prego, da buon ateo, che gli possa venire un accidente a lui ed a tutti quelli che gli stanno attaccati come delle cozze, perchè sanno che se cade lui, il nano di merda, nella fogna ci cadono anche loro, che la peste bubbonica li colga, parentela compresa!

eccheccazzo, ma pensa se io, a cinquant'anni, devo fare una vita del genere per una zecca come sto stronzo....

il Mandi Commentatore certificato 04.02.11 21:01| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 36)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LETTERE AL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO
Sig, Presidente approfitto della Sua bontà pronta ad aiutare chiunque si trovi in difficoltà, come assicura di aver fatto con la giovane Ruby, per chiederLe se per caso, non abbia sentito parlare di quella bimba di quattro anni di Fossalta di Piave, costretta a rinunciare all'asilo a tempo pieno, perché non ha i soldi per pagarsi il pranzo. Se Lei è davvero così generoso da regalare migliaia di euro a ragazze bisognose, Le ricordo che questa bimba è più che bisognosa, ha quattro fratellini piccoli che non possono lavorare e il papà licenziato in Italia è dovuto emigrare all'estero e mentre le ragazze a cui Lei presta aiuto hanno l'età per lavorare, lei no poverina ha solo quattro anni. Pensi Sig: Presidente che il sindaco di quel Paese ha minacciato di denunciare le insegnanti, che a turno rinunciavano al loro pranzo, per darlo alla bimba costringendole, per non essere licenziate, a venir meno a quello che io chiamo AMORE. L'amore Signor Presidente è volere il bene di una persona, prendersi cura di quella persona non un atto materiale, non è una resa di favori ma uno stato di grazia, un esplosione di gioia, di purezza, di tenerezza, di bontà, ma questa parola viene usata a sproposito per definire uno stimolo, un capriccio o un osceno abuso di potere.
Se davvero Lei è quella persona che dice di essere, non può cestinare questa lettera ma AIUTARLA nel solo modo che distingue gli uomini dagli animali e prendersi cura di questa famiglia, di questa bambina e delle sue generose insegnanti.
Grazie.


Ma scusatemi un attimo, il Presidente del Consiglio si portava una puttana con l'aereo di stato da Roma a Milano, la puttana era la fidanzata di un narcotrafficante arrestato per traffico di droga.
Lo ha detto e confermato tarantini ai PM di Bari. Posso sapere il nome e cognome di questi rognosi politici che difendono berlusconi? Spero che sul giro della droga e della prostituzione ci finiscano i figli dei deputati che lo difendono. Spero che i loro figli si droghino e poi vediamo se difendono uno che se ne va in un centro benessere a TODI con la fidanzata di un narcotrafficante se lo difendono ancora.
Siete gente senza cuore, gente senza pudore, gente che fate schifo solo a pronunciare il vostro nome. Quando arriverà in Italia la stessa situazione che ce per ora in Egitto vi faremo scappare da questa terra.

LUIGI L., MAZARA DEL VALLO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.02.11 20:28| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 23)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non c'è nessun federalismo.
Il "federalismo municipale" è in realtà solo una "autonomia impositiva" ovvero la possibilità data ai comuni con gestioni fallimentari di imporre nuove tasse, oppure, "accorpando quelle comunali", di fare il gioco delle tre carte nel quale ovviamente vince sempre il banco.

E poi, che senso ha una parola come federalismo ?
L'Italia sarebbe una federazione di comuni uniti dalla stessa casta di ladri, spergiuri, voltagabbana, puttanieri e mafiosi ?

Ma vaffanculo !!
Via le province, accorpare i comuni (altro che le tasse), e sopratutto confiscare tutti i beni della mafia e delle caste monopoliste, delle corporazioni, dei cartelli d'affari.
Tanta libertà ma stato di diritto.
Ovvero poche regole chiare ma inflessibili e laiche.

Liberiamo l'Italia, senza Italia libera non c'è nemmeno una regione che può dirsi libera.

Leghisti vi hanno preso per il culo.
E hanno intenzione di continuare così.
Beveteci su, magari acqua del Po... vi assicuro che non sarete più quelli di prima !!!


Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.02.11 18:19| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Chi lo dice che queste ragazze sono prostitute?". Il dizionario. (Spinoza.it)

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 04.02.11 18:15| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA GUERRA UN MEDIO ORIENTE

Ricordo che da bambino mio padre
ascoltava il telegiornale (così veniva chiamato) senza abbreviazioni. Per me - un bambino - pieno di vita, era un momento di noia mortale.
Nonostante tutto ricordo che nelle mie orecchie risuonavano sempre due cose: il nome di Giulio Andreotti (IERI IL DIVO ALLA 7) presente nel nostro parlamento e la guerra in medio oriente.

Se la storia dei due paesi avesse qualche affinità, ad oggi non è noto. Con gli anni, anche Benigni ha iniziato a tormentarsi - nei suoi monologhi - chiedendosi cosa succede in medio oriente. Ma le guerre continuano, le guerre
non cessano e la pace è sempre un miraggio.

IL FEDERALISMO è come la guerra in medio oriente: se ne parla e se ne parlerà sempre.
Ma poi, per usare un termine caro al ministro che russa, d i c i a m o l o...

LE TASSE ESISTONO SOLO PER CHI LE PAGA.

Che siano comunali, statali o porno_tax
conta poco.

I questi giorni hanno dato i dati relativi all'evasione fiscale e hanno scoperto che nel
2010 l'evasione è aumentata. Forse il federalismo può evitare ciò?

NON CREDO!

MI chiedevo e vi chiedo.

Un comune che ha investito in derivati - perdendo gran parte del capitale dei suoi cittadini -
dove si deve inserire: tra gli evasori, gli impostori o i coglioni?

E se i comuni potessero aumentare l'addizionale irpef, questo maggiore gettito dove lo metterebbero: a pareggio del bilancio, come tappa buchi o come varie ed eventuali....TIPO ESCORT (che sostanzialmente non si differenzia dal tappa buchi).

Comunque non voglio rattristarmi.
Mi consolo con i dati del TG1

Scrivono i giornali che dopo l'intervento talebano di berluskoni, il TG1 ha avuto un calo dello share.

Speriamo che oltre allo share
cali anche la libido di chi lo guarda.


Baci e saluti



Dite: è faticoso frequentare bambini.
Avete ragione.
Poi aggiungete: bisogna mettersi al loro livello, abbassarsi, inclinarsi, curvarsi, farsi piccoli.
Ora avete torto.
Non è questo che più stanca.
É piuttosto il fatto di essere obbligati ad innalzarsi
fino all'altezza dei loro sentimenti.
Tirarsi, allungarsi, alzarsi sulla punta dei piedi.
Per non ferirli.
(Janusz Korczak)
************************************
Questa poesia è per la bimba di origine africana
alla quale il sindaco leghista Massimo Sensini di Fossalta di Piave, in Veneto,
non solo vuole negare il pasto alla scuola materna, ma si scaglia
contro le maestre che la aiutano rinunciando
a un pasto alla settimana.

A queste Maestre che hanno saputo alzarsi sulla punta dei piedi và tutta la mia simpatia;
alla bimba, tutto il mio affetto di madre.

Al sindaco leghista-razzista auguro tutto il
male possibile. Soprattutto gli auguro di
trovarsi in situazioni di bisogno e, in tali
situazioni, di essere trattato nello stesso modo
in cui tratta la bambina.

Altrettanto a tutti i leghisti che infestano
l'Italia e a chi li ha portati al Governo.

Estrellita *. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.02.11 22:35| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Federare non vuol dire dividere uno stato sovrano in tanti staterelli, ma unire realtà diverse e autonome sotto un unico governo. Esattamente il contrario di ciò che vuole fare la lega.Pretendono che l'Italiano lo sappiano gli immigrati, ma loro non sanno nemmeno il significato di quella che per 20 anni è stata la loro bandiera politica.

Monica Murgia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.02.11 17:57| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Marchionne va a Detroit.
Tutto secondo la prassi. Io, francamente, mi sarei aspettato dei tempi un pochino piu' lunghi, prima di un annuncio del genere. Diciamo 6/7 mesi dal famoso referendum Fiat, giusto per placare un po' le acque. Invece....
Bene.
Dove sono i sindacati Cisl e Uil? Dove sono i Bonanni e gli Angeletti? A sciare?
Dov'è il Ministro Sacconi che, contento dell'esito del referendum, disse che il paese, ora sarebbe stato piu' 'moderno'? Parlava forse degli USA?
Dove sono gli operai che hanno detto SI al ricatto di Marchionne, pensando di fare la scelta giusta, sicura, eterna?
E, infine, dove sono gli impiegati della Fiat, che hanno votato 'si', pensando che sarebbero stati solo e unicamente problemi degli operai ad ammazzarsi nelle catene di montaggio, mentre ora pure il loro posto è a rischio?

Buongiorno blog

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 05.02.11 09:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Ragazzi ma, la notizia data sotto, di quel sindaco leghista che interviene contro alcune maestre perche si privano di un buono pasto allo scopo di far mangiare una bambina di origine africana (evidentemente figlia di immigrati), è TROPPO disgustosa per poter passare così come una delle tante nefandezze che abitualmente denunciamo su questo blog. Al confronto di questo sindaco leghista, Silvio Banana sembra una simpatica canaglia.

Di fronte a simili atteggiamenti da parte di questi nuovi nazisti che sono i leghisti, le cose del Banana appaiono quisquilie.

Inutile partecipare al 'giorno della memoria' e fare dotti discorsi sul 'affichè non si ripeta'
quando poi un atteggiamento come quello di questo sindaco leghista passa come una delle tante cose su cui vi è 'disaccordo'..
Affinchè non si ripetano quelle atrocità ricordate dal giorno della memoria occorre saperle riconoscere NEL PROPRIO TEMPO,
e non pensare che 'non si ripeta' sia una frase di rito a cui non credere veramente, e che 'i tempi sono diversi' etc etc.
Queste sono in genere tutte scuse per continuare a essere (sostanzialmente) indifferenti.

La lega nord, NON E' un avversario politico come tanti altri, in particolare NON E' affatto meglio del partito del nano. Addirittura la cosa peggiore e più disgustosa del partito di Berlusconi, al di là delle leggi vergogna, della P2 etc,
è proprio la sua alleanza con la Lega Nord.

Josef Dzugashvili (stalin) Commentatore certificato 04.02.11 20:24| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

In tutta questa confusione mi torna in mente quando un certo numero di deputate minacciarono querela contro Grillo perchè disse
"c'è qualche zoccola in Parlamento"...

Ora dovrebbero essere controquerelate per aver mentito.

Mak 89 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.02.11 21:41| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

In Spagna di fronte al fenomeno di troppi matrimoni con ragazze minorenni si pensa di alzare l’età minima per sposarsi.
In Italia di fronte alla prostituzione di troppe ragazze minorenni si pensa di abbassare l’età minima per prostituirsi.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 04.02.11 19:06| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Il vecchio PCI , al tempo di Berlinguer, era un partito "convergente", ossia promuoveva una convergenza della protesta popolare in base alla morale ed alla correttezza. Il nuovo PD è un partito divergente , non promuove nessuna protesta popolare ed invece allarga espandendosi verso il centro dove rischia di trovarsi in pieno mare di merda immorale!

La situazione è in stallo!
La ramificazione partitica di sinistra non aiuta il popolo a capire meglio l'opportuna strategìa.
Forse è stata creata apposta o forse è il risultato di una "grande" democrazia.
C'è da osservare , però, che le cacate della Lega
Nord da quando sgoverna insieme allo zozzone mafioso ha imbrigliato tutte le "piccole" democrazie popolari. Bisogna tenerne conto , altrimenti si andrà allo scontro come in Nord Africa !

- PER EVITARLO BISOGNA COALIZZARSI!
chi è contro , sarà a favore della MATTANZA italiana !

- fra qualche annno si rimpiangerà strategìe sbagliate nella conta dei morti in battaglia !

è Storia.


LA CAPITALE
Io me domanno ‘ndo’ sem’arrivati,
Roma è la mecca de puttane e disgraziati,
chiunque cià voja d’aricchisse e de rubbà…
qui trova er mejo modo de potello fà.

Roma è assediata da politici banditi
che der Parlamento se so’ ‘mpadroniti.
Nun cianno li cortelli, le bombe o li cannoni…
Ma scippeno la ggente co’ le votazioni.

Er popolo romano dinanzi a ‘stì soprusi,
s’arrenne, china er capo e sentennose ‘mpotente
lascia ‘ndifferente ch’avvengheno ‘st’abbusi.

Svejamose romani, gonfiamoli de botte,
semo fij de lupi ma se comportamo
come fossimio ‘nvece…fij de mignotte!


MI SENTO PROFONDAMENTE OFFESO DALLA PROPOSTA DELLA MARCEGAGLIA DI LAVORARE COME TUTTI GLI ALTRI GIORNI ANCHE IL GIORNO DELLA RICORRENZA DELL'UNITA' D'ITALIA.

QUALCUNO RICORDI ALLA MARCEGAGLIA CHE SIMILI RICORRENZE SI FESTEGGIANO NON PIU' DI UNA VOLTA OGNI 50 ANNI E CHE GLI OPERAI CHE RENDONO RICCA PURE LEI COL LORO LAVORO (CAZZO NE SA LA MARCEGAGLIA DI LAVORO...HA MAI LAVORATO LEI VERAMENTE?) HANNO IL DIRITTO DI FESTEGGIARE QUELLA DATA.

E QUALCUNO RICORDI PURE ALLA MARCEGAGLIA CHE SENZA QUELL'UNITA' FORSE OGGI LEI SAREBBE SOLTANTO UNA MISERA SERVA DELLO STATO DEL PAPA RE E NON UNA 'LIBERA' IMPRENDITRICE.

SE LA SIGNORA SUDDETTA TEME DI PERDERE I SOLDI CHE DOVREBBE PAGARE LO STESSO AI SUOI OPERAI QUEL GIORNO DI FESTA , PROPONGO AI SUOI LAVORATORI DI LASCIARGLIELO COME ELEMOSINA, LO STIPENDIO DI QUEL GIORNO. A LEI E A TUTTI GLI ALTRI COME LEI CHE SI ARRICCHISCONO CON LA FATICA DEGLI ITALIANI.

Dino Colombo Commentatore certificato 05.02.11 11:41| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PADANIA LIBERA...dai leghisti!

Franco F. Commentatore certificato 04.02.11 17:44| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Vado sul provocatorio, che oggi sono controverso.

PRODI

Una domanda su Prodi:

Pensate che saremmo caduti cosi in basso se negli ultimi 10 anni avesse governato Prodi???

Sputtanatelo pure, cagategli adosso, ma una cosa è certa, non saremmo neanche vicino alla catastrofe di oggi con Prodi premier.

he he he ... lo so, fa male sentirselo dire. La verità è sempre scomoda, la si digerisce meglio con un lucano.

Sarebbe meno peggio, ma molto meno peggio. Ne sono convinto per un paio di motivi. Le uniche liberalizzazioni sono state fatte durante il governo Prodi.

Vi siete scordati dell'euro e della tassa per entrare in Europa? Che Prodi ci abbia visto giusto ed imboccato la via retta lo dice il semplice fatto che è stato silurato da d'alema (condizione sufficiente).

I professionisti della politica??? Sarà... Ma meglio un professionista vero come Prodi che un fallimento totale come B. Non vi pare???

Che anche Prodi sia lontano dalla sufficienza è un dato di fatto. Che la sinistra, tutta o quasi, sia lontana nel suo insieme è un dato di fatto.

Ma che vi credete, che mandando 10-20 deputati (qualora si raggiungesse il 4%) cambiereste l'Italia???

Volente o meno, di gente come Prodi e Bersani c'è nè bisogno in questo Paese. Purtroppo.

saluti prodiani

TONY .. Commentatore certificato 04.02.11 16:01| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 41)
 |
Rispondi al commento
Discussione

preso 40 voti poi è sparito dal blog, Oggi lo rimetto. grazie Corrado
Basta Beppe ai rotto i Coglioni
Ma quante volte ho già letto questo post? Almeno 100 e BASTA
Vero che non possiamo più eleggere un candidato, e prima com’era? Lo stesso, i candidati li proponevano sempre i segretari di partito e tu potevi solo scegliere un nome da loro proposto, senza sapere un cazzo del candidato, non è cambiato più di tanto, è solo leggermente peggiorato, al posto di politici da gavetta corrotti e incompetenti, messi li per clientelismo con lunghe e larghe lingue, adesso abbiamo Puttane, Ballerine, Cantanti e Mafiosi. Siamo passati da incompetenti inconsapevoli a incompetenti consapevoli.
Non è cambiato nulla!!! come al solito
Quali armi abbiamo Noi? NESSUNA sempre e solo NESSUNA. SECONDO TE POSSIMAO SOLO LAMENTERCI per poi magari indignarci e fare la rivoluzione come in Nord Africa. Ma noi non siamo Africani siamo Italiani, e gli Italiani non hanno mai fatto la rivoluzione e mai la faranno una classica rivoluzione, non l’abbiamo mai fatta semplicemente perché non ne siamo capaci. PUNTO

Invece abbiamo un ARMA LETALE che non dici mai, non pronunci mai, aria per le tue orecchie, te lo scriviamo da 6 lunghi anni un pò tutti qui sul Blog, e tu Niente, non senti.
Sarebbe sufficiente solo accennarlo, solo pronunciarlo, per fare la Rivoluzione Italiana “SE NON APPROVATE e dico APPROVATE le 3 leggi popolari io vi organizzo i 350.000 firmatari che organizzeranno 350.000 medie piccole aziende certificando lo sciopero TASSE non paghiamo più un cazzo di niente, adesso ARRESTATECI TUTTI, e hai dipendenti gli diamo tutto l’F24 che paghiamo tutti i mesi per loro, cosi avranno il doppio dello stipendio direttamente in busta paga, potranno mandare a scuola privata i figli, pagarsi i dottori i dentisti, e quant’altro, Tanto è già così Adesso.
LORO NON SI ARRENDERANNO MAI! per forza nessuno gli attacca!!!
A quale maledetto cazzo si devono arrendere, lo devi spiegare prima o poi Beppe.
ALLORA!!!

massimo M., torino Commentatore certificato 04.02.11 14:33| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 26)
 |
Rispondi al commento

LA BICAMERALINA.

"hanno virato ormai verso la stratosfera del nulla come un immenso peto che decolla verso lo spazio alla ricerca di un buco nero."

Hanno paura delle elezioni!

DALLA RETE AL PARLAMENTO.

Il Movimento 5 Stelle e le sue ambizioni.

Creazione di una Lista Nazionale 5 stelle ★★★★★.

Coordinamento di "tutto" il Movimento,tutto!

Portale del Movimento "funzionante",un movimento nato in rete deve essere all'avanguardia,non ultimo.

Discussioni "nazionali" sulla strada da seguire.

Incontri del Movimento 5 Stelle nelle città più importanti d'Italia,Roma compresa!

UNO conta UNO da subito.

Scudo spaziale della rete,o studio legale "del Movimento",non dei bloggers,dei cittadini iscritti al Movimento 5 Stelle,ogni iscritto è tutelato.

CI PROVIAMO AD ENTRARE IN PARLAMENTO,O NO?

Giusto per capire!

Beppe,serriamo i ranghi,un'unica linea guida,tutto il resto a votazione,l'occasione è "troppo" propizia,rischiamo altri anni in mano a questi incompetenti!

STAMO ROVINATI!!!

PIU' ROVINATI STAMO E PEGGIO SE COMPORTAMO!

Se il Movimento 5 Stelle è riuscito a mettere un ragazzo di 20'anni in corsa a Milano,allora è capace di mettere anche qualcuno in Parlamento,magari anche qualcuno un po' più anziano,da anni 25 a oltre!

Non è l'età a determinare l'onestà di una persona,è l'anima!

Si,l'anima de li mejo mortac.....!!!

A chiudere.

CE PROVAMO O NO,A ENTRA' IN PARLAMENTO???

Comitato Nazionale MoVimento 5 Stelle ★★★★★

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.02.11 15:01| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 25)
 |
Rispondi al commento
Discussione

COSTITUZIONE PUTTANA

Art. 76.

L'esercizio della funzione legislativa non può essere delegato al Governo se non con determinazione di principî e criteri direttivi e soltanto per tempo limitato e per oggetti definiti.
..

QUINDI UNA RIFORMA COME IL FEDERALISMO CHE IMPATTA SU STATO-REGIONI E COMUNI COME XAZZO E' POSSIBILE CHE PASSI CON DECRETO.

QUALE??? :

La Costituzione italiana contempla due atti normativi del Governo aventi forza di legge ordinaria: il decreto legge e il decreto legislativo.

Il decreto legge (d.l.) è disciplinato dall'art. 77 della Costituzione. È approvato dal Consiglio dei ministri ed emanato dal Presidente della Repubblica. Può essere adottato in casi straordinari di necessità e d'urgenza e perde ogni efficacia se non è convertito in legge dal Parlamento nei sessanta giorni successivi alla pubblicazione.

Il decreto legislativo (d.lgs.), detto anche decreto delegato, è disciplinato dall'art. 76 della Costituzione. Anch'esso è approvato dal Consiglio dei ministri ed emanato dal Presidente della Repubblica. Può essere adottato solo a seguito di delega del Parlamento, data con legge che specifichi l'oggetto della disciplina, i principi e criteri direttivi da seguire e il termine entro il quale deve essere emanato.
.....

alloro porca puttana DI UNA PORCA LERCIA REPUBBLICA NANA :

a ) il Decreto sul federalismo non è un decreto legge , non ha la caratteristica d'urgenza ; sono 10 anni che la faccia da xazzo flaccida di Bossi lo aspetta ; E' URGENTE PER LUI , PER IL SUO XULO perchè o o leghisti sono tutti coglioni o qualcuno dovrà giustificare perchè sono desuti sulla poltrona e comunque come mai AUMENTERANNO LE TASSE.

B) se è un xazzo di DECRETO LEGISLATIVO deve avere LA DELEGA DAL PARLAMENTO , DELEGA , DOPO CHE LA COMMISSIONE L'HA BOCCIATO O NON APPROVATO.

MA QUALE PRESENTAZIONE ! DELEGA !E ALLORA ?

ALLORA SECONDO LA COSTITUZIONE I FEDERALISMO E' BOCCIATO....E NON BASTA UN ADUDIZIONE SENZA DELEGA E NAPOLITANO NON PUO' FIRMARE

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.02.11 14:36| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento

Bravissimo Beppe!
Rosy Bindi e Calderoli sono uguali!!!

In pochi mesi Beppe ha spiegato che:
- Scalfari e Belpietro sono uguali
- Bersani e Berlusconi sono identici
- la Serracchiani è una cretina
- la Bonino è una scema
- PD = PDL
- i radicali fanno schifo
- Vendola fa cagare
- FLI è una cloaca
- la regione Emilia-Romagna è messa peggio di Fallouja a causa della cattiva amministrazione del PD
- Gad Lerner è un nemico
- De Magistris è un fannullone
- la Bresso è peggio di Cota
- le primarie sono una porcata
- il popolo viola è patetico
- Berlusconi non esiste e non è un problema

Domanda: non è che alla fine Beppe sostiene proprio il berlusca?

Nulla di male, per carità, ognuno è libero di appoggiare chi vuole, però servirebbe chiarezza.

Matteo Ferrara, Ferrara Commentatore certificato 04.02.11 14:34| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

“Mi è stato preannunciato l’invio, ai fini della emanazione ai sensi dell’articolo 87 della Costituzione, del testo del decreto legislativo in materia di federalismo fiscale municipale, approvato definitivamente dal Consiglio dei Ministri nella seduta di ieri sera, come risulta dal relativo comunicato.

Devo subito rilevare che non sussistono le condizioni per procedere alla richiesta emanazione, non essendosi con tutta evidenza perfezionato il procedimento per l’esercizio della delega previsto dall’art. 2, commi 3 e 4, della legge n. 42 del 2009: sono pertanto costretto a non ricevere il decreto approvato dal Governo, a garanzia della legittimità di un provvedimento di così grande rilevanza.

Infatti mi risulta che il testo è diverso da quello originariamente approvato dal Governo e trasmesso alla Conferenza unificata e alle Camere ai sensi e per gli effetti delle disposizioni richiamate ed è identico alla proposta di parere favorevole condizionato formulata dal Presidente della Commissione bicamerale: proposta che è stata respinta dalla stessa Commissione ai sensi delle norme stabilite dai Regolamenti parlamentari allorché su di una proposta si registri parità di voti e dello stesso art. 7, comma 1, del Regolamento interno della Commissione bicamerale."

(...)

"Né posso sottacere che non giova ad un corretto svolgimento dei rapporti istituzionali la convocazione straordinaria di una riunione del Governo senza la fissazione dell’ordine del giorno e senza averne preventivamente informato il Presidente della Repubblica, tanto meno consultandolo sull’intendimento di procedere all’approvazione definitiva del decreto legislativo.

Sono certo che ella comprenderà lo spirito che anima queste mie osservazioni e considerazioni”

Il Presidente della Repubblica

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/02/04/federalismo-il-testo-integrale-della-lettera-di-napolitano/90248/


Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori