Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La Manifestazione


iquattro_scalatori.jpg

La politica italiana si è spostata dal Parlamento alla Manifestazione. Il contrario della parola manifestazione è occultamento, scomparsa. In fisica a un'azione corrisponde una reazione uguale e contraria. La democrazia scomparsa trova altre vie quando quelle istituzionali le vengono precluse, riappare come un fiume carsico all'improvviso. Le piazze del Cairo e di Tunisi ne sono la dimostrazione galileiana, ma anche quelle di Londra, di recente, con la protesta degli studenti universitari e la macchina di Carlo sballottata come all'autoscontro di un luna park.
Se all'estero la Manifestazione ha un suo principio e una sua fine (si manifesta per ottenere qualcosa che verrà concesso almeno in parte) in Italia la Manifestazione ha un principio e basta. L'obiettivo della Manifestazione è manifestare. Se all'estero la Manifestazione è un fatto importante, spesso epocale, e perciò raro, in Italia ci sono più manifestazioni che giorni dell'anno. Il calendario del manifestante è così ricco da porlo di fronte a salti mortali. Il sabato per partecipare a due manifestazioni, entrambi vitali per la democrazia, deve fare anche 2/300 chilometri.
I partiti partecipano con convinzione alle manifestazioni, di solito se ne appropriano quando non riescono a organizzarle direttamente, ed è frequente vedere le loro bandiere sventolare al sole e i banchetti con i simboli e i volantini di ordinanza. Sono i fuoriusciti temporanei dal Parlamento. Protestano in piazza il fine settimana contro sé stessi, ma senza dare troppo nell'occhio, in gergo politico sono i cosiddetti paraculi. I parlamentari divorziati, frequentatori di trans e di mignotte protestano contro i Pacs. L'opposizione, complice da decenni di Berlusconi senza se e senza ma, pidimenoellena e dintorni manifesta contro lo psiconano anche tre volte alla settimana. I sindacati e i parlamentari di riferimento che hanno assistito alla distruzione della Fiat e dell'Olivetti sfilano compatti per l'occupazione.
Quando non riescono a pilotare le manifestazioni per il proprio bacino elettorale, i politici si aggregano all'ultimo minuto. Salgono persino sui tetti per portare la loro solidarietà pelosa agli studenti a cui la Gelmini ha tagliato anche i banchi, loro che incassano un miliardo di euro di finanziamenti pubblici. Manifestano compatti per l'acqua pubblica di cui non gliene può fregare di meno mentre appaltano la gestione a società private. Sfilano contro la Finanziaria, chiedono l'abolizione delle Province e la riduzione dei costi della politica e, nel frattempo, i loro consiglieri provinciali ingrassano e i giornali di riferimento, i megafoni delle manifestazioni, incassano 330 milioni di euro. La Manifestazione di lotta e di governo è ormai un fatto compiuto. Manifesto ergo sum.


P.S. Sono stati programmati incontri per la creazione di Liste Civiche 5 Stelle nelle seguenti città:
Abano Terme, Anzio, Arezzo, Arquata Scrivia, Bardonecchia, Chioggia-Sottomarina, Chivasso, Codogno, Este, Figline Valdarno, Modugno, Nerviano, Nettuno, Ospedaletto Euganeo, Policoro, Rocca Priora, Salsomaggiore, Vimercate, Vigonovo

Proponi un incontro nella tua città.

Lo stivale della vergogna

Lo stivale della vergogna (Cofanetto con 7 Dvd)
L'Italia dal 2008- 2010 raccontata da Marco Travaglio
Acquistalo oggi

8 Feb 2011, 14:30 | Scrivi | Commenti (1017) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Sono d'accordo... gran bel post! :) in Italia le manifestazioni hanno solo un principio... Anche quest'ultima del "se non ora, quando?" parte da un gran bel video (Il corpo delle donne) e i partiti prima di appiccicare la loro adesione alla manifestazione avrebbero dovuto riparare in concreto alle loro decennali responsabilità nella gestione della loro fetta di media. Invece, dopo aver bruciato il meglio del passato, si affrettano a incenerire il meglio del presente....

Per chi vuole svegliarsi dall'incubo mediatico il sentimento di protesta trasversale è l'unica àncora, la rete ci permette di comunicare senza intermediari...

Mi piacerebbe un blackout di milioni di tv tradizionali e web tv per un bel periodo.... che ne pensate? Chissà se i partiti ci stanno...!!! ;)

Non si può pensare liberamente il meglio finchè la mente si inquina con idiozie, volgarità e menzogne: il divertente entertainment del regime! E poi spegnendo le tv si creerebbero un pò di problemi con la pubblicità e con il controllo della coscienza collettiva..

Che ne pensate?

Colors of Ice 13.02.11 18:48| 
 |
Rispondi al commento

IL POPOLO EGIZIANO E TUNISINO,VERSANDO IL PROPRIO SANGUE, E' RIUSCITO A LIBERARSI DALLA TIRANNIDE DI DESPOTA ASSASSINI E CORROTTI CHE HANNO DILAPIDATO LE RICCHEZZE DEI RISPETTIVI PAESI.ALGERIA,YEMEN,E ALBANIA CERCANO ANCH'ESSI DI RICONQUISTARE LA LIBERTA' E LA DEMOCRAZIA PERDUTA AD OPERA DI GOVERNI INCAPACI E CORROTTI.BERLUSCONI HA MINACCIATO DI FAR SCENDERE IN PIAZZA I SUOI PREZZOLATI PRETORIANI PER POTERE,IMPUNEMENTE, CONTINUARE A SOFFOCARE L'ANELITO DI DEMOCRAZIA E GIUSTIZIA CHE AVANZA IN ITALIA.L'ELEFANTIACO GIULIANO FERRARA, COMPLICE LA SANTACHE', VOGLIONO ACCREDITARE LA TESI CHE GIUDICI E PURITANI VOGLIANO FAR CADERE BERLUSCONI PER ECCESSO DI MORALISMO E VIOLAZIONE DELLA PRIVACY :TESI ALLUCINANTE E DISTORSIVA DELLA VERITA' DEI FATTI.BERLUSCONI NON E' UN PECCATORE COME LUI STESSO SI E' DICHIARATO,E' SOLO UN ESSERE SPREGEVOLE CHE ,PER APPAGARE I SUOI BASSI ISTINTI, SI COMPORTA COME UN SATRAPO DEMONIACO CHE PORTA SULL'ALTARE SACRIFICALE CENTINAIA DI GIOVANI VITTIME.IL TUTTO CON L'APPOGGIO ED IL COMPIACIMENTO DI PERSONAGGI CHE,INVECE DI ESSERE AL GOVERNO O IN PARLAMENTO, DOVREBBERO STARE NELLE PATRIE GALERE.IN TANTI ANNI DI BERLUSCONISMO L'ITALIA E' ORMAI IN STATO COMATOSO SIA IN TERMINI ECONOMICI CHE DI DIGNITA' UMANA E DI LIBERTA' DEMOCRATICA.IL PAESE E' AVVILUPPATO IN UNA TELA MALEFICA CHE LO STA DISTRUGGENDO.IN QUESTI GIORNI SI STA SVILUPPANDO TUTTO IL POTERE MEDIATICO BERLUSCONIANO PER ASSOPIRE LE COSCIENZE E PRESENTARE IL CAVALIERE COME IL SALVATORE DELLA PATRIA. MOLTI PARROCI E PRETI STANNO SOMMERGENDO IL VATICANO CON LETTERE CHE CHIEDONO CHE LA CEI DICHIARI APERTAMENTE CHE BERLUSCONI NON PUO PIU' ESSERE IL CAPO DI UNA NAZIONE CIVILE COME L'ITALIA E SANZIONI I SUOI TURPI COMPORTAMENTI. SONO SICURO CHE SE IL POPOLO ITALIANO FINALMENTE DOVESSE INSORGERE BERLUSCONI NON ESITEREBBE UN ATTIMO A COMPORTARSI COME HA FATTO MUBARACK PRIMA DI RASSEGNARE LE DIMISSIONI.UMBERTO

umberto capoccia 13.02.11 08:22| 
 |
Rispondi al commento

Ex Socialista.Dopo aver visto una parte di Ballarò(Crozza Grande) dopo l'interpretazione del Sacconi,ho iniziato ad avere seri problemi allo stomaco(pessima la sua interpretazione ,la bugia, era trasparente nell'esposizione su Rudi) HO resistito pensando,vuoi vedere che tra una fesseria e l'altro gli appare la figura del nostro PRESIDENTE PERTINIe ritorno un uomo normale. DUE RISATE da parole,paroline,parolacce 1987.Negli altri paesi se un ministro viene sfiorato da uno scandalo si dimette....Beh che c'entra quì è stato preso in pieno...EK BEniamino Andreatta MIN TESORO 1982>Andreatta oltre ad esssere un uomo onesto ,era un grande Economista, e sicuramente prevedeva il futuro.

melfrait47 11.02.11 07:31| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti Beppe per la bella intervista mostrata stasera ad Annozero.
Capisco che non è il tuo metodo di fare politica, ma comunque ogni tanto un'apparizione più importante sui media male male non farebbe al movimento.
Grazie per l'impegno e per tutto quello che stai creando.
Gabriele

Gabriele Poggi 10.02.11 22:19| 
 |
Rispondi al commento

Alla fine non ti va bene niente! se manifesti perchè manifesti, se non manifesti perchè non manifesti. Quando c'era Prodi lo hai massacrato! E meglio questo allora?Il nichilismo assoluto non porta da nessuna parte!

gianna cintura 10.02.11 15:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Propongo il premio Pinocchio dell'anno a Sacconi in Ballarò, falso che più falso non si puo, maestro nel non rispondere, nel deviare i discorsi, ( vedere: ma Lei crede veramente che B. ritenesse Ruby la nipote di... ?), autospacciatosi per liberale, lui che ha mandato gli ispettori nella clinica friulana dove si trovava la povera Englaro! Liberale ? Ma vergognati, falso e ipocrita come pochi !

Giuseppe S. Commentatore certificato 10.02.11 12:49| 
 |
Rispondi al commento

Basta manifestazioni!!!!!!!che palle non se ne può più!!!!!
Cari miei la vita passa, in Italia cosa passiamo la vita a manifestare?
Anche questo non siamo capaci a fare, guardate all'estero, fino a quando non si ottiene non si smette, invece da noi ci sono gli italiani massa di piccola gente bugiarda falsa e imbrogliona...ma di cosa vi lamentate? se c'è berlusconi è perchè ve lo meritate!!!!poi vi indignate andate a manifestare e chiedete giustizia! ma voi fate le cose giuste? fate il vostro dovere nelle regole? andate a manifestare e magari poi tornate nei vostri villoni con i macchinoni ottenuti senza pagare le tasse facendo i furbi e poi vi lamentate... è ore di finirla l'italia non esiste, esiste cosa nostra, la ndrangheta la camorra la sacra corona unita che comandano, se volete veramente cambiare le cose in questo schifio è con loro che bisogna prendersela e con il vaticano che ha fatto il lavaggio delle coscienze e ha fatto tutto ciò che ha voluto in questo paese di caproni ignoranti.vi volete svegliare gente di buona volontà? o no

massimo magni 10.02.11 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici, dunque avevo ragione io. Infatti le celebrazioni per l'unità d'Italia sono risultate un bubbone che mostra la grave malattia di cui soffre il nostro Paese.
Quando scrivevo che questo Paese non è mai stato una nazione e mai lo sarà non sbagliavo. Se mai sbagliavo pensando che a qualcuno importasse più di tanto.
Il Presidente della Repubblica è una brava persona. Una di quelle brave persone che ancora oggi leggono il libro "Cuore" e si commuovono sul
bacio che il Re Umberto da all'ex militare.
Forse il suo seggio è troppo in alto sul Colle per vedere con chiarezza quello che accade alla nostra società malata.
Bisogna comunque riconoscergli che la Sua voce non ha molto capitolo.
Diamo uno sguardo geopolitico:
al Nord comanda la Lega (e guardate chi ne è alla testa!); al Centro il Vaticano detta quotidiana-
mente le sue direttive su tutto e guai a non rispettarle; il Sud è gestito da mafia, ndrangheta, camorra, sacra corona unita che hanno ben stretti rapporti con i membri del Parlamento.
Dunque chi rappresenta veramente il nostro Capo dello Stato?
Non certamente noi pensionati, non la classe studentesca, non i lavoratori (in particolare quelli della FIAT).
Certamente rappresenta i vari Marchionne e tutti gli altri magnati dell'industria e anche l'ultimo squallido rappresentante della ex casa regnante.
Rappresenta sicuramente tutti quegli arrivisti che hanno scelto la politica per sedere in comode poltrone con stipendi e benefici superiori a quelli della "belle epoque".
"LA REPUBBLICA ITALIANA E' FONDATA SUL LAVORO"
Se non fosse tragico ci sarebbe da ridere.
Le stesse polemiche che stanno suscitando questa iniziativa mostrano quanto poco ci sia di "sentito" nel 14 febbraio.
Festeggiate pure. Fatelo con convinzione, come fanno i francesi, gli americani, i tedeschi, gli inglesi. Fatelo con lo stesso entusiasmo se ci riuscite!!!
Io mi guardo intorno e ho voglia di piangere.
Non per me, ultraottantenne, ma per i disoccupati
e i precari.
Ciao. Bernie

ANNIBALE BERNARDESCHI 10.02.11 10:26| 
 |
Rispondi al commento

http://www.zeitgeistitalia.org/zeitgeist-iii

claudio 10.02.11 01:42| 
 |
Rispondi al commento

Il parlamento è stato di fatto annientato, la Costituzione è stata violentata, l'Italia intera è stata mortificata, gli onesti umiliati... l'unico atto di responsabilità che dobbiamo pretendere sono le immediate dimissioni di tutte le opposizioni. Con forza. E' necessario andare subito a votare, fermare immediatamente questo massacro istituzionale, morale e sociale.

Emmanuel Congiu 10.02.11 01:16| 
 |
Rispondi al commento

è diventata una barzelletta, adesso ci becchiamo pure una querela da parte del nano la consolazione da come dice è che pagheranno i cittadini, meno male cosi' paghera' anche chi lo ha votato. ma anziche' il dente non poteva mancargli la lingua come a bossolo,

luciano gentile 09.02.11 22:59| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è scampo!
O il nano è un mentitore, pedofilo e concussore,
oppure è un deficente, credulone e sprovveduto.
In entrambi i casi,
non è in grado di governare alcunchè!

Luigi D., Ancona Commentatore certificato 09.02.11 20:12| 
 |
Rispondi al commento

Eddai!
Con i miei commenti, rigorosamente scritti nei sottocommenti (chi ha pazienza può trovarli) sono riuscita a portare il target sopra i mille commenti (dopo tre giorni di pubblicazione).

Vedete che a qualcosa servo?

Marge 09.02.11 20:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Organizziamoci per mandarlo a casa.

Poi penseremo al resto

Mario ., Cesena Commentatore certificato 09.02.11 19:43| 
 |
Rispondi al commento

E l'alternativa di Grillo quale sarebbe? quella assurda di andare da soli alle elezioni facendo un favore al nano? Disperdendo voti inutilment? Anche un bambino capisce che da soli non si cambia la realtà negativa , ma con l'unione delle forze che davvero vogliono cambiare....
le manifestazioni sono un momento di aggregazione importante anche se non il solo..


MARINA BERLUSCONI SI DIFENDE:

"Sara Tommasi in un'intercettazione aveva detto di non voler far parte del "GIRO SQUALLIDO" della figlia del premier, Marina Berlusconi. Che risponde per le rime: "Non ho mai conosciuto la signorina". Poi circa ciò che sta accadendo al padre parla di "sciacallaggio mediatico" e di "macchina del fango".

Poi tornando al suo ruolo nelle intercettazioni: "Come è noto, gli unici "giri che frequento sono quelli di mio marito e dei miei figli". Tornando all'inchiesta di Milano e al can-can mediatico scatenato contro il padre che ha già celebrato un processo in tv e sui giornali ancor prima di quello nelle aule dei tribunali si dice d'accordo con quanto sostenuto da Berlusconi che definisce la magistratura eversiva, politicizzata e orientata verso una giustizia a orologeria: "La battaglia politica ha ceduto il passo alla devastante inquisizione di certe procure e di certi loro bollettini".

Ma le cose stanno veramente così?

Come 'ambasciatore che non porta pena' mi limito a riportare le parole riportate in migliaia di blog da qualcuno/a che dice di conoscerla, Marina...e bene:

" Sono la pornostar nazista, la por.nazista.r Simona Premoli, ex amante lesbica di Marina Berlusconi based in Viale Umbria 8, tel 02.55181678, "Milanuzzedda mafiosissima aaaaa". Quante volte negli uffici di Marina Berlusconi di Mafia....ooops di Ma..Fi.(a)...ninvest abbiam fatto orgiette dalle ore 21 in poi, con Marina e la sua segretaria, eeeeeeee. Anche se ammetto che Marina Berlusconi non gode mai, proprio mai, e' frigidissima da sempre(...)

http://www.wikio.it/comments?infoid=107470341

.....

Come dicevo centinaia di blog riportano queste accuse e tante altre a Marina Berlusconi.

A qualcuno risulta che abbia DENUNCIATO l'autrice/tore di quelle accuse???

Dino Colombo Commentatore certificato 09.02.11 18:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UNA DOMANDA:

Se i Magistrati di Milano hanno le prove di SFRUTTAMENTO DELLA PROSTITUZIONE di Lele Mora e Emilio Fede...PERCHE' NON LI ARRESTANO?...

E il mega castigatore dei 'facili costumi' e degli spacciatori di droghe come CARLO GIOVANARDI...NON HA NIENTE DA DIRE IN PROPOSITO?

Mi viene da pensare a quei VIGLIACCHI capaci solo di fare i forti con i poveretti e i VIGLIACCHI con i forti....

Dino Colombo Commentatore certificato 09.02.11 18:34| 
 |
Rispondi al commento


Berlusconi farà causa a sè stesso (allo Stato) perchè sostiene di essere un POLLO (credeva che una minorenne sbandata fosse la nipote di Mubarak)...

Sosteniamolo in questa battaglia!!!!
Non lasciamolo solo!!!

roberto v., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.02.11 18:31| 
 |
Rispondi al commento

Sempre dal 'Fatto.it':

Sara alla madre: “Berlusconi mi perseguita”

Il 19 gennaio del 2011 Sara Tommasi è disperata. Chiama da Milano la mamma e si sfoga:
Sara: S.
Madre: M.
S. sono in taxi ma’! Sto a Milano…sono venuta sopra per non fare un cazzo alla fine! Sono venuta per due appuntamenti, ma poi alla fine non sono serviti a un cazzo…e basta!…Ora sto qua a rompermì i coglioni…con la gente che mi droga a destra e sinistra…guarda una cosa…non so più dove scappare (sembra che stia per piangere) …non dove più dove scappare…guarda (poi piange)…sono perseguitata…da Berlusconi e da tutti…non so dove mettere le mani…(continua a piangere)!
M. si…e allora perché non vieni a casa come hai fatto l’altra volta? Che sarebbe l’unica soluzione, è inutile che piangi…vieni a casa. Sara tu hai bisogno di venire a casa …. hai bisogno della protezione della casa! Quindi è inutile che piangi. ..e vai in giro come una matta. ecco…chiuditi dentro casa che stai tranquilla…e nessuno ti trova…stai bella…a casa”. tranquilla se vai girando …per forza..E con tutti i casini che ci stanno … con Berlusconi che è stato indagato.

...

Caspita che BRAVA questa madre!
Si preoccupa molto dello stato della figlia (cosa giustissima questa....) e del fatto che potrebbe andare nei casini con Berlusconi indagato.

Sembra invece non preoccuparsi affatto che la figlia faccia la puttana...

Ma quante ce ne saranno di madri come questa in Italia???

Dino Colombo Commentatore certificato 09.02.11 18:28| 
 |
Rispondi al commento

Sara Tommasi INTERCETTATA (capite adesso perchè lo Gnomo MAFIO-MALEFICO vuole abolire le intercettazioni?

dal 'Fatto Quotidiano.it':

"Ora mi paghi lo psicologo”
Ecco invece una serie di sms che Sara Tommasi invia a Silvio Berlusconi dal 26 dicembre 2010 in poi.
“Amore ti ho mandato un pensiero da Licia (Ronzulli, ndr). Spero che tu capisca questa volta”.
“Silvio vergognati! Mi hai fatta ammalare… paga i conti dello psicologo”. “Amore perdonami…. ho visto solo ora la tua chiamata. Ultimamente ho problemi con il telefono”.
Il 15 gennio Sara scrive a Silvio Berlusconi: “Spero k krepi kon le tue Troie”

e anche:

A La Russa: “Amorepranziamo insieme?
Il 6 gennaio Sara scrive al ministro della difesa Ignazio La Russa: “Amore auguri!! Domani torno. Pranziamo insieme?”

....

Questa chiama a tutti 'Amore'!

Legaioli e votanti-adoranti PDL, VEDETE ADESSO a che servono i vostri voti?...ma siete troppo COGLIONI per capirlo da soli. Voi continuate pure a farvi il culo per loro...che LORO se la spassano alla FACCIA VOSTRA.

Dino Colombo Commentatore certificato 09.02.11 18:16| 
 |
Rispondi al commento

continua:

"Marina Berlusconi, disse a Ronaldo: " tu vai ora a fare un po' di gol per il mio papa', ma lascia questa bella brasileira Gina sexy ginax qui con me". Poi mi spoglio'. mi diede 500 euro ( e, non so' se scherzando, ma penso che nao, mi disse: " pensa che qesto e' davvero denaro Denaro", risposi " disculpe Marina, che significa isso, denaro Denaro, porque tu dici denaro dos veses"? y la mafiosa nazistona in questione me rispose: " voglio dire che questo e' denaro de Matteo Messina Denaro, che qui in Fininvest ricicliamo come nessuna altra azienda al mondo; Matteo Messina Denaro, e' infatti il mafioso numero uno al mondo, e noi Berlusconi, ricicliamo soldi alla Mafia, da storica tradizione; prima mio nonno Luigi Berlusconi in Banca Rasini, poi mio papa' in Ma..Fininvest e Mafiaset Nazistset Mediaset e ora io"; a quel punto risposi " esso e' tuo business, basta che tu mi fai regalino para mia prestacao"), e me la fece leccare per sette ore, dalle ore 20 alle tre de noite. O u fato es che la Marina lesbicona segreta nazista Berlusconi, ta la fa' laccare muito, ma o problema es che ella puzza non pochissimo; puzza de capra, esattamente asi'; como si de capra malata, de verdade, eo, da brasileira tosta, resistetti; tambein si poi, de questi 500 euro, 100 lo dovetti spendere para una lavanda gastrica; oooo, meior che non me lembro de issso, se no vomito anocora, aaaaaaaa. Questa storia es storia de absoluda REALIDADE, y visto che maltrattate la mia amante meneghina preferita Simona Premoli(...)

http://www.wikio.it/comments?infoid=105358242

Dino Colombo Commentatore certificato 09.02.11 18:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è una manifestazione in effetti,guardando i campi attorno alla mia abitazione,l'ho intercettata.Mi riporta indietro nel tempo quando qualche socialista eletto dai suoi picciotti,insediatosi in comune alla faccia di tutti noi,ha iniziato ad acquistare i terreni una volta agricoli per COSTRUIRE continuamente,solo COSTRUIRE.La persona in oggetto,semianalfabeta ma spalleggiata dai padrini giusti,ha letteralmente DISTRUTTO tutto ciò che poteva DISTRUGGERE.Allo stato attuale dei fatti,tutto questo scempio,è da considerarsi giusto una MANIFESTAZIONE di incapacità,incuria,ignoranza,carenza di vedere oltre il proprio orticello,mancate denunce a tempo debito.Tutte quelle azioni che ci hanno portato ad avere come rappresentante un VECCHIO SPORCACCIONE mentalmente disturbato.Ora,manifestiamo pure ma il danno è IRREVERSIBILE se oltre a manifestare ci ritroviamo a discutere sempre degli stessi problemi.

emi f., voghera Commentatore certificato 09.02.11 17:59| 
 |
Rispondi al commento

Oggi escono sul 'Fatto Quotidiano' queste parole di Sara Tommasi mentre era intercettata:

"Il Giro squallido di Marina Berlusconi”

Il 18 dicembre Bartolo riceve un sms da Sara che si riferisce a MARINA BERLUSCONI. “Ne te ne lele ne fabzio ne le markette k volevi farmi fare nel GIRO SQUALLIDO di Marina Berlusconi ke volevate farmi frequentare a dei festini privati”.

...

Marina B. naturalmente smentisce tutto e parla di 'fango'. Ma già due anni (o più nn ricordo) postavo qui commenti di un/una certo/a Simona Premoli che diceva più o meno le stesse cose in una miriade di Blog appoggiata anche da una (verosimile) prostituta sua collega:

"Nao toca a ottima pornostar italiana Simona Premoli, con cui ja eo aveste una notte d' amor magnifica, nao tocca,(..) Io tambein soi pornostar, ma brasileira, soi Gina Baba' in arte Gina sexy Ginax, y eo tambein, ho avido muchissima relacao sexual lesbicissima con MARINA BERLUSCONI, la pervertita viziosa eversiva de Ma..Fi(a)inivest. Me la presento' Ronaldo en persona ai tempi, nell'estate 2007(qui basterebbe cercare le tracce del cell di Ronaldo in quella zona in quel periodo...ndr). Me recordo che la massona viziata neold piduista ( segretamente e quindi viscidissimamente lesbica) Marina Berlusconi, disse a Ronaldo: " tu vai ora a fare un po' di gol per il mio papa', ma lascia questa bella brasileira Gina sexy ginax qui con me". Poi mi spoglio'. mi diede 500 euro ( e, non so' se scherzando, ma penso che nao, mi disse: " pensa che qesto e' davvero denaro Denaro", risposi " disculpe Marina, che significa isso, denaro Denaro, porque tu dici denaro dos veses"? y la mafiosa nazistona in questione me rispose: " voglio dire che questo e' denaro de Matteo Messina Denaro, che qui in Fininvest ricicliamo come nessuna altra azienda al mondo; Matteo Messina Denaro, e' infatti il mafioso numero uno al mondo, e noi Berlusconi, ricicliamo soldi alla Mafia, da storica tradizione; (CONT)

...

Le riportavo..ma nn mi cag.va nessuno

Dino Colombo Commentatore certificato 09.02.11 17:52| 
 |
Rispondi al commento

Cicerò famme capì a che gioco stai giocando!
Beppe era per il non voto. Beppe si candida a segretario Pd. Se Beppe si candidava perdeva = fine politica di Beppe. Se tutto il movimento entrava a piè pari votando Marino = possibili aperture di dialogo, Beppe vincitore politicamente, base del Pd che s'avvicina. Voi continuate a girarci intorno. La base del Pd è il vostro bacino insieme ad Idv. I comunisti non vi hanno per il culo a prescindere. Rimanendo così le cose nessuno dei tre soggetti è carne, nessuno dei tre soggetti è pesce.
Beppe segretario Pd = cazzata farneticante.
Marino segretario Pd = mossa sensata.

Alla fine ci ho rimesso 2 euro e spam sulla mail. Però se ho in mente una strategia IO la perseguo.
Ad oggi la situazione è rimasta tale. 3 soggetti repellenti l'un l'altro.
A sto punto è inutile agonizzare. Si dia il potere assoluto allo Gnomo e poi lo si spodesti.
O continuiamo a giocare al giochino del più puro mentre lo Gnomo continua a farsi i cazzi suoi all'infinito?

maurizio spina Commentatore certificato 09.02.11 17:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Immigrati, nuova ondata di sbarchi sulle coste di Lampedusa e Pantelleria

Palermo - (Adnkronos/Ign) - L'ultimo questa mattina con più di 100 magrebini. Si pensa che anche questa volta si tratti di tunisini come gli altri cento sbarcati tra ieri e la notte scorsa

*****

Maroni ma non avevi detto che i clandestini non sbarcavano più?

E adesso dici che hai paura che siano terroristi?

Guarda che sbagli, sono invasori attaccheranno la padania, all’occhio eh…!

silvanetta* . Commentatore certificato 09.02.11 17:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io non sono preoccupato per me, sono un ricco signore che può passare la sua vita a fare ospedali per i bambini del mondo...»,
Pagare le marchette delle puttane anche 10.000 euro,
corrompere i giudici , comprare i deputati, evadere il fisco, fare accordi con la mafia, regalare soldi pubblici al Vaticano, ecc.
è per l'interesse del popolo che resisto ...
altrimenti mi suiciderei

cesare beccaria Commentatore certificato 09.02.11 17:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri sera la paura si leggeva in faccia a Sacconi.
E' bastato che Crozza facesse una battuta circa l'inutilità di "chiedere" le dimissioni di un Nano ormai asseragliato nel bunker-troiaio per scalfire la faccia di tavola del ministro.
Hanno paura di una salutare sollevazione popolare, per scongiurarla si accetta anche di mantenere uno psicotico al potere.
E lo psicotico lo sa e li ricatta tutti.

Nel caso del Nano le dimissioni non si possono chiedere, si possono solo imporre !
E con le sue, aggiungo, quelle di tutto un parlamento di nominati illegittimo e ormai eversivo.

Beppe, secondo me, il blog deve prendere posizione : con la megistratura e la costituzione per il ripristino delle condizioni di democrazia e sovranità popolare ormai scippata.

Si ritorni al futuro, alla Politica !!
Credo che anche i magistrati ne abbiano abbastanza di supplire alle paure ancestrali di un popolo codardo, incapace e incline alla ginuflessione di fronte all'arroganza becera.

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.02.11 17:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“Come puo` un popolo che ha vissuto per tanto tempo sotto una dittatura puo` pianificare una rivoluzione?"

"Noi nell’occidente l’abbiamo dimenticato."

"Noi siamo cosi istituzionalizzati che tutto quanto nel nostro futuro e` programmato.”


Vero !

A noi fa paura vedere il nostro sangue.

Dare la vita, per una giusta causa sarebbe giudicato impensabile....Continuando a "bloggare" tutto si risolvera`.


THIRA FISHERMAN Giuseppe - M - A. Commentatore certificato 09.02.11 17:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il 13 febbraio le donne oneste d'Italia rivendicheranno sulle piazze il rispetto che a loro si deve
Vorrei vedere a sostegno della loro dignità tutti gli uomini, anche quelli che non appartengono a nessun partito, anzi specialmente loro, a rivendicare per le donne d'Italia la fine di quella caduta a baratro in tutte graduatorie di civiltà, caduta che le metterà in posizioni addirittura peggiori delle donne nei paesi integralisti, in quanto saranno considerate solo possibili donne di malaffare, carne umana per i vizi dei potenti, pronte a vendersi al gerarca di turno e a fare ogni cosa che questi comandi per il suo piacere.
Questa non è una battaglia di partito, è una battaglia di civiltà! E chi non vi partecipa è destinato ad essere considerato il residuato nocivo di un mondo diviso e inumano, un mondo che deve finire!
Gli uomini devono capire che la prostituzione delle donne va di pari passo alla compravendita degli uomini e che un paese che mette sul mercato l'onore delle une mette in svendita anche i diritti degli altri, in una svalutazione progressiva dei valori della persona umana. E' l'estrema bassezza di un mercato dove ogni cosa o persona è merce e il rispetto per le persone è scomparso.
Accanto a queste donne, nella battaglia sacrosanta di un onore che deve essere difeso e di un insieme di diritti che devono essere di nuovo posti in cima alle aspirazioni sociali e politiche, io vorrei vedere anche quella parte della Chiesa, preti e suore, che non solo a parole devono dimostrare di valutare il rispetto per la persona umana come cosa sacra e giusta!
Chi non partecipa a questa battaglia si dimostrerà non solo nemico delle donne ma nemico del genere umano!

I tempi e luoghi della manifestazione sono questi:
http://senonoraquando13febbraio2011.wordpress.com/

viviana v., Bologna Commentatore certificato 09.02.11 17:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L’Oculistica va di padre in figlio
A nulla è valso sostenere l’incompatibilità dovuta al fatto che nel dipartimento di chirurgia lavora già un cugino del neopromosso, situazione espressamente vietata dalla riforma Gelmini. «Mancano i regolamenti attuativi delle nuove disposizioni - è stato replicato». (LA NUOVA SARDEGNA 09.02.2011)
Mancano i regolamenti attuativi. La qualità di certi ministri fa pensare al momento della designazione una bella quota sia riservata ai minorati mentali.

Monica Murgia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.02.11 17:09| 
 |
Rispondi al commento

Ermanno Bartoli

“IDENTITA’ SEPOLTE”

ovvero:
“UMANITA’ AL GUINZAGLIO”

Progetto di
- Antologia di scritti dedicati -
a personaggi (più o meno) famosi

Introduzione

Non so se avete notato che ormai quasi nessuno muore più.
Mi ricordo che quando morì William Holden, la Rai, oltre a dare la notizia con risalto, mandò in onda nelle settimane successive i migliori film dell’attore. Ricordare una persona appena scomparsa era fino a qualche anno fa una cosa normale, e un modo per ringraziarla di quanto da lei fatto per la comunità.
Da un po’ di tempo in qua, però, la morte di una persona nota (un artista, uno statista, uno scienziato ecc.) viene quasi sempre sottaciuta; salvo darne notizia a mezza bocca per pochi secondi in un qualche telegiornale poco seguito. E' anche attraverso questo tipo di silenzio (censura) che il potere riesce ad esorcizzare, non la morte, ma l’identità: l’essere umano nella sua interezza. (ecc... ecc.)
Nel mio sito, alla pagina "Dedicati", potrete trovare qualcosa in più; qualcosa che possa aiutarci a creare un qualcosa di migliore di questo mondo e modo... Qualcosa che superi la testa sotto la sabbia e il culo per aria.

Grazie dell'attenzione e buona fortuna.

e. b. www.webalice.it/barlow


Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.02.11 17:07| 
 |
Rispondi al commento

Dai che stasera Beppe a Modena ci parlerà del microscopio che prende polvere ad Urbino!
Era ora. E che diamine!


mercoledì 9 febbraio 2011
ITALIA EGITTO: LA GRAMIGNA SAPROFITA DEI GELSOMINI E I FIORI DELLA RIVOLUZIONE

La vittoria viene raggiunta grazie alla resistenza nell’ultima ora.
(Maometto)
Senza istruzione corriamo il terribile rischio di prendere sul serio gente istruita.
(G.K. Chesterton)
La tirannia di un principe in un’oligarchia non è pericolosa per il benessere pubblico quanto in una democrazia l’apatia del cittadino.
(Charles de Montesquieu)

caneliberonline.blogspot.com

Caneliberonline 09.02.11 16:56| 
 |
Rispondi al commento

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

Scarica gratis il Podcast "Il lavoro l'ha inventato il Diavolo!"

http://www.anakedview.com/a_naked_podcast_3_lavoro_inventato_diavolo.html

Contiene riflessioni sul lavoro e il peso che ha per la nostra identità.

Guarda la realtà senza fregature con

aNakedView.com

VOGLIAMO ESSERE IL MIGLIOR SITO D’INFORMAZIONE, PUNTO E BASTA.


§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

daniele info (stelleinfo-notizie) Commentatore certificato 09.02.11 16:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho invitato Don Aldo Antonelli, eroico parroco di Antrosano alla manifestazione delle donne. Mi ha risposto:

Cara Viviana,
Domenica sarò con voi donne a triplice titolo:
come uomo, come cittadino e come cristiano.
Uomo pieno di vergogna per la menomazione addottami da altri uomini affetti da bulimia consumistica nei confronti di voi donne ridotte a funzione di "usa e getta".
Cittadino schiacciato da un potere che vi conosce solo come moneta di scambio.
Cristiano scandalizzato da una chiesa misogina, devota di madonne ma di donne visceral sospetta.
Aldo

viviana v., Bologna Commentatore certificato 09.02.11 16:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Più facile educare un cane che un bambino rom"
Tiziana Maiolo, portavoce di Fli, ora si dimette.
Ha riconosciuto come "ambigua e superficiale", quella frase pronunciata alla radio.

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 09.02.11 16:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'apparenza e la sostanza: questo il senso del tema. CS e CD, i professionisti della politica, quelli che ci hanno portato nella degradazione attuale, sono i sublìmi maestri dell'illusione. Altro che Silvan! C'è gente che sta nella merda ma con la magìa delle chiacchiere viene convinta di stare in paradiso, viviamo in una bislacca democrazia ma tanta gente viene indotta a credere di vivere nel migliore paese del mondo..

cesare m. Commentatore certificato 09.02.11 16:30| 
 |
Rispondi al commento

Fiat Doblò supersonico: sulla statale a 1230 km/hUn

Doblò di una ditta leccese "beccato" a sfrecciare su una strada statale a 1230 km/h, ben 1078 km/h sopra il limite massimo consentito.
A quanto pare, una Fiat Doblò appartenente ad una ditta della provincia di Lecce è stata beccata a sfrecciare sulla statale 7 che collega Brindisi a Lecce e Taranto alla velocità record di ben 1230 km/h, andando quindi oltre la barriera del suono ( ferma a "soli" 1.193,4 km/h) e avvicinandosi pertanto più a un jet supersonico che a qualsiasi altro veicolo terrestre.
Al di là dell'aspetto incredibile, la vicenda è solo l'ennesima conferma di come spesso la contestazione di un'infrazione venga fatta con una certa leggerezza da chi è addetto a questo compito, arrivando in tal modo a dare vita a simili situazioni così paradossali da sembrare una barzelletta.

Thomas Müntzer, Mühlhausen Commentatore certificato 09.02.11 16:26| 
 |
Rispondi al commento

"Abbiamo un debito pubblico elevato ma dei cittadini che sono ricchi". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, parlando a Palazzo Chigi al termine del Cdm che ha varato il piano per la crescita.

E' come dire :
"Cari creditori non vi preoccupate perchè se non riusciamo più a pagarvi , abbiamo i soldi dei cittadini che coprono il debito."

Culo flaccido, prova a toccarmi i risparmi che ti do tanti calci nel sedere a te e alle tue troie.

upondu pondu 09.02.11 16:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bastaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!

Beppe Da Monaco (odio la mafia) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.02.11 16:19| 
 |
Rispondi al commento

Peccato che ancora non sia possibile una Class Action nei confronti di Berlusconi. Quella e' prevista solo a favore dei consumatori nei confronti delle imprese...

Effettivamente, pero', ci vorrebbe uno studio legale tutto del M5S. Per studiare le mosse per chiedere un risarcimento dei danni materiali e morali subìti da un puttaniere. 17 anni di malgoverno, ridicolizzati a livello internazionale. Impoveriti, cassintegrati, giovani allo sbando.
Ci sarebbe di che discuterne...

ciro c., quinto di treviso Commentatore certificato 09.02.11 16:18| 
 |
Rispondi al commento

Marge:In effetti, che me lo dici a fare.
E' stato stabilito che il reato di concussione (se mai c'è stato), è competenza del Tribunale dei Ministri.
C'è stata anche una votazione in Parlamento.
E allora, di che cavolo stiamo a parlare?
..................................................
Il parlamento non può stabilire la competenza. Spetta al procuratore della Repubblica stabilire se il reato è stato commesso dal Ministro come privato cittadino, ed in tal caso esso viene giudicato secondo il diritto penale comune, o nell’esercizio della funzione. Vogliono far passare da coglione Berlusconi dicendo che realmente pensava che Ruby fosse la nipote di Mubarak (se così fosse avrebbe almeno allertato l'ambasciata Egiziana e non avrebbe mandato una Minetti qualsiasi per l'affidamento) quando sarebbe bastato far fare un controllo qualunque alla Farnesina per stabilire la falsità della cosa, perchè così facendo il tribunale dei ministri sarebbe competente. Se così fosse ai giudici del Tribunale dei Ministri spetterebbero le indagini preliminari: a meno di un'archiviazione, gli atti verrebbero inviati alla Camera cui appartiene il ministro oppure al Senato se il ministro non fosse membro del Parlamento. Dopo averli esaminati, la Giunta per le autorizzazioni a procedere esporrebbe una relazione all’assemblea che impedirebbe che si avviasse il procedimento. Che sia un coglione è un ipotesi più che valida, ma che ci tenesse ad esserlo per salvarsi il culo dimostra che il grande statista non solo fa le cose come gli vengono senza ragionarci un minimo, ma poi deve poi deve correre ai ripari alla bell'e meglio sguinzagliando i mastini costretti a ribadire e sottolineare in più occasioni la sua coglionaggine, rendendosi ridicoli e facendo la figura da incompetenti.

Monica Murgia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.02.11 16:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate scelleratoni riuniti...

Alle elezioni 2008 misi in guardia dal non voto filo-grillesco sostenendo che lo Gnomo (per Grillo uguale agli altri) avrebbe alzato il livello d'illegalità, abbassato ai minimi storici il senso civico del medesimo e lacerato le istituzioni (francamente non ci voleva il mago Otelma). Alle ore 15.15 del 9/2/11 siamo ancora a discutere tra duri e puri, o avveniristiche alleanze con la molletta sul naso...poi se ne parla. A questo punto dato che il monolite gnomico, da Beppe assolutamente non scalfito, sarà ancora compatto col Pedoporcognomo (ppg) e che il Vaticano alla fine calerà il vestaglione e lo appoggerà; mi assumo la responsabilità di votare, senza se e senza ma, lo Gnomopedoporco, sperando in un monocolore e bypassando la Lega. A questo punto, o guerra civile, o dittatura. Ci guarderemo finalmente in faccia e si capirà che parte di barricata si occuperà, senza doppiogiochismi. Il paese si fotta. Pizzaland non meriterebbe nemmeno una seconda chance che, giocoforza, qualche volonteroso con l'elmetto e il trombone da brigante calabrese gli offrirà, immeritatamente, a distanza di oltre 60 annetti dall'ultima volta.
La realtà è poco poetica ma è. Se si frammenta l'opposizione e non la maggioranza l'unica alternativa è la ribellione. Nei confronti di un dittatore conclamato sorgerà spontanea. I comunisti saranno in prima fila come sempre a metterci la cotica. I grillini, magari, lanceranno le tastiere dalle finestre come corpi contundenti...sperando abbiano buona mira.
Poi come al solito tutti si siederanno al tavolo dei vincitori come avessero contribuito in egual misura all'eventuale successo.
Io, stavolta, spero che questo Paese senza dignità sprofondi nelle fiamme dell'inferno. E che il sangue sostituisca il pomodoro della pizza...
Doppia mozzarella please...

Hasta scelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 09.02.11 16:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi chiede aiuto a Grillo

cesare beccaria Commentatore certificato 09.02.11 16:12| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi fa causa ai comunisti. Quanto marchette vincerà?

cesare beccaria Commentatore certificato 09.02.11 16:11| 
 |
Rispondi al commento

@ Marge
"Sputtanare le tante manifestazioni è giustissimo..."

Tu leggi, ma non capisci....
Nè te nè gli altri tifosi politici sono in grado di capire che la critica di Beppe non è una volontà di "sputtanare", ma è rivolta alle manifestazioni continue martellanti e carnevalesche proprio perchè sono queste a "sputtanare" la protesta.

Paolo Cicerone, ★★★★★ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.02.11 16:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Approposito di manifestazione:

uau, manifestazione pro pedofilo del pdl, si presentano in 100 rottami del cazzo pagati, c'è da cagarsi addosso!!! Erano di più 4 anni fa quando il suino di arcore regalava pacchi di pasta in mezzo alla strada...

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.02.11 16:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UNITA' D'ITALIA
Bossi: "Il 17 marzo si deve lavorare"

Thò!...Parla proprio uno che forse nella sua vita NON HA MAI LAVORATO UN SOLO GIORNO!....

ahahahaah....che simpatici questi legaioli del catzo!...:-)))

Dino Colombo Commentatore certificato 09.02.11 16:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Marina la bruttina , tutto papà, fa le marchette per avere qualcuno che se la s.......?

cesare beccaria Commentatore certificato 09.02.11 16:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Senatur (dei me cujun)

"Daremo a Berlusconi il processo breve in cambio del federalismo"

Analizziamo meglio la cosa:

"Csm: processo breve, a rischio fino al 40% di quelli penali e fino al 47% di quelli civili
Sul fronte penale rischio estinzione più basso a Milano (10%) e più alto (40%) a Palermo, Reggio Calabria e Bari"

REATI - Corruzione, truffa, reati per colpa medica, delitti contro la famiglia: sono questi i reati più a rischio con il Ddl sul processo breve. Nell'elenco, reso noto dal Csm sulla base di quanto riferito dai capi degli uffici giudiziari, ci sono anche l'aggiotaggio, le lesioni varie e il naufragio colposo.

E quindi...

Vorrei dire a tutti i Leghisti 'duri e puri' che se il loro 'Senatur' fa passare questa legge...che sarà valida anche in 'Padania'...TUTTI QUELLI TRA LORO, quindi anche leghisti, che hanno subito un torto di quelli suelencati e ASPETTANO GIUSTIZIA E INDENNIZZI da quelli che li hanno danneggiati con quei REATI...se passa il Processo Breve SOSTENUTO PURE DAL LORO 'SENATUR DE MEI CUJUN' riceveranno come giustizia e indennizzo una BELLA PORZIONE DELLA SPADA DI 'ALBERTO DA GIUSSANO' NEL CULO!

Ma i leghisti sono capaci di capire quando si danno le martellate sui coglioni da soli???..Non credo.

Dino Colombo Commentatore certificato 09.02.11 16:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certe volte nella tragedia, mi scappa da ridere!
Ho aperto un attimo il blog e...
PORCO QUA PORCO QUA

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 09.02.11 16:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come ve lo devo dire che é un portasfiga peggio di Giona ?
Cominciano a bruciare le chiappe anche a Gheddafi ! E quel Putin non lo vedo bene...

Gerri Peberre, Mocca Commentatore certificato 09.02.11 16:00| 
 |
Rispondi al commento

Incredibile notizia sui giornali, 20 bandiere e 10 partecipanti hanno manifestato pro Berlusconi davanti al palazzo di giustizia. Scorrendo le foto, dall'altra parte della strada, c'era una manifestazione più numerosa ma non ha fatto notizia!

http://milano.repubblica.it/cronaca/2011/02/09/foto/milano_la_protesta_pro_silvio_davanti_a_palazzo_di_giustizia-12245180/1/?ref=HREA-1

Massimiliano Dibisceglia 09.02.11 15:53| 
 |
Rispondi al commento

Pannella é un PORCO !!!

Gerri Peberre, Mocca Commentatore certificato 09.02.11 15:50| 
 |
Rispondi al commento

A.A.A.A.

LEGALI CERCASI.

Si cerca folto gruppo di legali disposti a fare causa a Mr.B.

Pagamento a fine causa,richiesta "onestà" e preparazione adeguata.

--------------------------------------------------
Berlusconi: "E' una vergogna, farò causa allo Stato"

http://www.youtube.com/watch?v=_bdZnDHfrMc&feature=player_embedded
--------------------------------------------------

E' ORA DI CHIEDERE I DANNI!!!

Io sono anni che lo scrivo sul blog e lui lo fa davvero!

Ma che caxxo,ci copiano tutti!

Noi proponiamo,gli altri "attuano",forse dovremmo rivedere qualche dettaglio!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

p.s.

A Beppe!

Non ti piacerebbe raccogliere un milione di firme per fare una gigantesca Azione Legale Collettiva???

Ma facciamola!

Pizzicato uno,pizzicati tutti,attacco ai beni e risarcimento danni.

Altro che elicotteri,scappano pure a piedi!

p.s.1

Grazie Sindaco dello spunto offertomi.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.02.11 15:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe ti ha quotato Marge :

Marge 09/02/11 12:35

...come disse Caponnetto :
" è finita , abbiamo perso "

- vabbè, tu sei UNO e vali UNO !
adesso vediamo come si metterà e chi sono quelli
del MoVimento, voglio vedere i ragazzini come Calise che cazzo faranno !!!

Antonio D (☭ lenin), Roma Commentatore certificato 09.02.11 15:46| 
 |
Rispondi al commento

Discriminazione dei disabili, CONDANNATA Mariastella Gelmini

http://www.diredonna.it/discriminazione-dei-disabili-condannata-mariastella-gelmini-2618.html

... agli Avvocati per Niente Onlus. che hanno
tutelato i famigliari e i ragazzi : GRAZIE!!!

anib roma Commentatore certificato 09.02.11 15:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Caso Ruby, chiesto il rito immediato"

ma...?! non era meglio chiedere il rito del bunga-bunga?

Thomas Müntzer, Mühlhausen Commentatore certificato 09.02.11 15:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quello che segue e' un post da me inoltrato alle ore 11.14

"Uffaaaaa....
Niente neanche oggi.
Un barlume di iniziativa politica.
Una proposta di incontro magari per decidere chi e come potrebbe rappresentare il M5S alle prossime politiche.
Una strategia da seguire per far fuori il marciume ed il ciarpame che c'e' in questo Parlamento.
Niente.
Vabbe'...aspetto. Con serena rassegnazione."

Lo ripropongo perche' poi interessante e' la reazione di una certa CETTINA che, evidentemente pensa di frequentare questo blog per puro spirito sportivo, quando anche non offensivo. I suoi commenti al mio post di cui sopra:

"Falla tu, saccente!
Restiamo in attesa di altre tue perle di saggezza."

Alche' io le rispondo:

"A me non sembrava saccenza ma semplicemente quello che pensano in molti ma che non tutti hanno il coraggio di dire. Te compresa presuntuosa.
Comunque per le perle di saggezza sono abituato alle tue di cui hai l'esclusiva! E mo' torna a dormire va..."

Lei replica:

"Un'altra tua "pirla" di saggezza in così poco tempo?
Non ci vorrai abituare male, spero!
Lo pensate e lo dite in tanti, ma nessuno di voi propone qualcosa di valido ed iteressante.
Dài che ce la puoi fare."
------------------------------------------------------
Ora, mi chiedo, cos'e' che scatena tanto livore in una persona che scrive su questo blog e che non mi sembra sia troppo lontana dalle idee grilline, in generale.
Quello che vorrei far rilevare e' il senso di divisione o di non condivisione in questo blog.
Se sollecitare l'intervento diretto di colui il quale ha ispirato il blog ed il M5S e' una "perla di saggezza" o, peggio ancora, offensivamente, una "pirla di saggezza", allora credo che taluni poco abbiano capito lo spirito che dovrebbe animare il blog medesimo.
Quello che voglio dire e' che ci vorrebbero piu' fatti e meno parole. Perche' intanto mentre noi scriviamo gente come il caimano ci fagocita.

A Cetti', comunque,...pirla lo dici a tuo fratello, chiaro?

ciro c., quinto di treviso Commentatore certificato 09.02.11 15:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

All'estero si chiedono come mai un uomo come LO GNOMO MAFIO-MALEFICO è ancora al potere in Italia:

Risposta mia:

Semplice..perchè è sostenuto da alcune 'buone' ORGANIZZAZIONI

-IL VATICANO:
un'organizzzazione che riserva una stading ovation a un suo SODALE come ANDREOTTI...anche DOPO(!) la SUA CONDANNA DEFINITIVA PER MAFIA...che problema volete che si ponga a sostenere ANCORA un PUTTANIERE dopo che ha protetto anche alcuni TRA I PIU' SANGUINARI NAZISTI E DITTATORI MONDIALI?

-la P2
Nota organizzazione di stampo EVERSIVA E GOLPISTA alcuni componenti della quale OGGI AL GOVERNO DELLA NAZIONE insieme al PIDUISTA CAPO DEL GOVERNO STESSO.

-la MAFIA...
Organizzazione che non ha bisogno di descrizioni.
Della vicinanza alla MAFIA del 'tizio' in QUESTIONE ne hanno parlato ampiamente:

a)BOSSI UMBERTO quando ancora non era stato RISUCCHIATO nella spartizione del MAGNA MAGNA MAXIMUS DI ROMA LADRONA, quando accusava, un giorno si e l'altro pure Silvio Berlusconi DI ESSERE UN MAFIOSO. Salvo poi allearcisi e divenire IL MAGGIOR SOSTENITORE DEL MAFIOSO IN OGGETTO.

b) Vari pentiti della Mafia.

BASTA tutto questo ai commentatori stranieri per capire perchè il 'tizio' è ancora al Governo???

Dino Colombo Commentatore certificato 09.02.11 15:30| 
 |
Rispondi al commento

ERCOLINO SEMPRE IN PIEDI TRA L'OMINO CON I BAFFI, LA MUCCA CAROLINA E...

Oggi ho scoperto una cosa nuova: passi la professionalità, ma che i procacciatori di prostitute avessero una reputazione e un decoro da difendere... n'est pas possible.

Per fortuna tra droghe, festini e marchette, c'è ancora qualcuno che ha una reputazione da difendere.

Come disse il premier, ai suoi sostenitori: "In casa mia entrano persone per bene".

Purtroppo le sue ospiti non la pensavano proprio così: c'rano "zoccole", "droghe", "disperate delle favelas", "festini" e "marchette"

I palazzi sono chiusi dall’ interno, i gerarchi si sono trincerati... nei loro convincimenti tra pupe e secchioni. A proposito di pupe e secchioni o sacconi: complimenti alla carolina e al ministro che ieri hanno dato spettacolo a Ballarò, la prima ha parlato dopo essersi accertata che i neuroni fossero usciti il secondo "a labbra strette", il nervosismo era visibilmente palpabile: Ma quanto è bello andare in giro con le ali sotto i piedi se hai un presidente che ti toglie i problemi.

L'alcol, i telefonini e il junk food... fanno male, molto male.

Mettono tutto nello stesso frullatore: sacro e profano, pubblico e privato, cariche istituzionali e mignottari, decoro e vergogna, clienti e magnaccia.

Un governo instabile che promuove iniziative "vecchie" che richiedono stabilità.

Effetti della globalizzazione estrema.

Poi commenta la richiesta del giudizio immediato: uno schifo, con finalita' eversive.

Un organo dello Stato che mette in discussione un'altro organo dello stesso stato e intende fargli causa.

Ma, non è preferibile, come avviene tra i comuni mortali dimostrare nelle sedi opportune la propria innocenza e poi intentare un risarcimento? Mah! Stati paralleli.

SUSANNA TUTTA PANNA.

By Gian Franco Dominijanni


fino a quando i politici non cominceranno a governare il proprio Paese con 2000 euro al mese,non si può fare nessun tipo di discorso e le cose non cambieranno MAI MAI MAI MAI!!
E' inutile che ce la raccontiamo:loro sono i NOSTRI DIPENDENTI,loro devono fare i NOSTRI INTERESSI,non è ammissibile che noi ci dobbiamo fare un culo dalla mattina alla negra sera,che siamo tutti sempre di fretta sempre incazzati con la paura di perdere il nostro lavoro se chiediamo qualche diritto in più o se siamo costretti ad assentarci perchè abbiamo una famiglia e dei FIGLI a cui badare,non è accettabile rischiare ogni giorno di perdere la vita per portare a casa uno straccio di stipendio supertassato per pagare questi deficienti che continuano a prenderci in giro e che non rischiano mai niente di tasca loro!!!
E' vergognoso che in Parlamento siedano e governino persone che delinquono e troiette varie,ma se siamo arrivati a questo e se ormai non c'è più limite alla decenza,ce lo siamo voluti noi italiani,popolo di pecoroni ignavi e ciucciacazzi.

sara g., modena Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.02.11 15:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Uno sparuto gruppo di idioti sta protestando davanti al palazzo di giustizia di Milano, contro la Magistratura.

Peccato siano cosi' pochi. Io avrei voluto che fossero a migliaia e pure violenti. Invece no, quattro pensionati, due giovani che probabilmente si trovavano nei paraggi e un cocker spaniel.
Riunitevi in massa la prossima volta. Coi bastoni e le mazze. Riunitevi e andate ad assalire questi giudici comunisti, talmente comunisti da non essere ancora riusciti a sbattere in galera un corruttore e un amico dei mafiosi. Provate voi, poveri scemi a non pagare una multa, se vi riesce.
Assaliteli dunque con la forza: di sicuro, qualcosa dovranno fare, rossi o neri che siano.
Allora si vedra' e il populino capirà da che parte stanno i giudici, se non dalla parte di chi gli fornisce lo stipendio, dacche' esiste il Diritto Romano.

Ma purtroppo, siete solo un misero gruppo sparuto di telelobotomizzati.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 09.02.11 15:10| 
 |
Rispondi al commento

Se la prostituzione minorile venisse accertata secondo me si potrebbe profilare anche il reato di associazione a delinquere, poichè sarebbe evidente come tutta un'organizzazione di persone hanno agito di concerto al fine di perpetrare il reato.

Raffaele Muraglia, Diano Castello (IM) Commentatore certificato 09.02.11 15:07| 
 |
Rispondi al commento

Marge è d'accordo con questo post!
Non aggiungo altro!

Luigi D., Ancona Commentatore certificato 09.02.11 15:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL TROTA: FUORI GLI INDAGATI E CONDANNATI DALLE LISTE.... TROTA ALLORA NE HAI DI PULIZIE DA FARE NELLA LEGA...COMINCIA DA TUO PADRE E IL MINI MINISTRO DELL'INTERNO..

aniello r., milano Commentatore certificato 09.02.11 14:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento


Berlusconi: "E' una vergogna, farò causa allo Stato"

http://www.youtube.com/watch?v=_bdZnDHfrMc&feature=player_embedded

invece di 1O MILIONI DI FIRME INUTILI ,PERCHE' NON FARE UNA CASS ACTION DI 10 MILIONI DI PERSONE CHE FANNO CAUSA A LUI?

Nando ! mobilita lo studio, scudo legale e spaziale!

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.02.11 14:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il primo ministro di uno stato che, tramite i suoi avvocati che sono parlamentari di quello stato, fa causa allo stato stesso. Credo che con questo si sia raggiunto l'apice dell'umorismo.

Franco B., Genova Commentatore certificato 09.02.11 14:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Formigoni apostrofa giornalisti che cercavano d'intervistare la Minetti dicendo:

Non siate invadenti, lasciatela lavorare !

Ma allora è ancora impegnata a fare quello che faceva per il premier?

Aldo F., napoli Commentatore certificato 09.02.11 14:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Silvio Berlusconi sta facendo di tutto per mantenere la promessa di sconfiggere il cancro in 3 anni. Se continua cosi', prima dei 3 anni promessi, sarà possibile vederlo fuori dalle palle e noi potremmo tirare un sospiro di sollievo per esserci liberati dalla malattia.

giapomo ghepardi Commentatore certificato 09.02.11 14:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siccome questo non fa parte delle sue funzioni allora il reato non è competenza del tribunale dei ministri.

Monica Murgia
================================

In realtà il Tribunale dei Ministri dovrebbe fare le indagini preliminari e quindi decidere se la questione va mandata alla Camera o meno.

giapomo ghepardi Commentatore certificato 09.02.11 14:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa è la mia "CARTHAGO DELENDA EST"

BISOGNA NEUTRALIZZARE BERLUSCONI

Al resto penseremo dopo.

Mario ., Cesena Commentatore certificato 09.02.11 14:22| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, Beppe è stato chiaro: le manifestazioni contro Berlusconi sono sbagliate.
O meglio: sono sbagliate se partecipano partiti come il PD, SEL, IDV, che sono identici al PDL.

Le uniche manifestazioni a cui possono aderire i grillini sono quelle organizzate da Beppe Grillo, tutte le altre sono sciocchezze.

Hanno fatto bene i rillini di Torino a rompere le scatole ai manifestanti ad Arcore, spiegando loro che erano scemi perché Berlusconi, Bersani e Di Pietro sono uguali e noin è vero che Berlusconi è peggio degli altri.

Il moVimento di Beppe funziona così: Beppe ordina, e i fans obbediscono, come in una setta.

Le uniche manifestazioni autorizzte da Beppe sono quelle contro il centrosinistra, soprattutto se protesta contro Berlusconi.

Lo capite o no che Berlusconi non è peggio degli altri?
Come ve lo deve spiegare il grande Beppe?

Berlusconi NON E' peggio degli altri, anzi Bersani, Vendola, la Bonino, Di Pietro, ecc. sono molto più dannosi alla causa di Beppe rispetto al Cavaliere, visto che i voti Beppe li prende dal centrosinistra.

Per questo il vero nemico del moVimento è il centrosinistra, e va combattuto con tutti i mezzi.
Lasciate in pace Brlusconi, che avrà tanti difetti ma è molto meglio di Bersani, di Franceschini o di una Emma Bonino.

Forza Beppe!
Avanti contro il centorsinistra!
Difendiamo Berlusconi e distruggiamo chi si oppone al governo!

Matteo Ferrara, Ferrara Commentatore certificato 09.02.11 14:21| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leghisti GO HOME !

L'ora della purghina è arrivata su avanti dai forza bambiniiiiiiiiiii!

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.02.11 14:21| 
 |
Rispondi al commento

Il percorso di Berlusconi è già stato scritto dai suoi palafrenieri.
Conflitto di competenza: Tribunale dei ministri, richiesta al Parlamento di perseguire Berlusconi, richiesta negata. E' passato cosi pù di un anno, facciamo 18 mesi. I suoi legali trovano altri cavilli giuridici e si arriva alle elezione politiche del 2013. Rivince la destra (non ci sono dubbi a tal proposito perchè la sinistra non esiste) e Berlusconi viene eletto Presidente della Repubblica. Ulteriori 7 anni di immunità e arriviamo a 84/85 anni. Ammesso che la Magistratura riesca a processarlo, molte delle imputazioni saranno prescritte e anche se rimanesse in piedi una qualche imputazione e venisse condannato, non andrebbe in galera per via dell'età. Pertanto, se non schiatta prima, Berlusconi ce lo dobbiamo tenere sino al 2020.
Tutto ciò è triste, maledettamente triste ma questo è quello che succederà.

Roland Eagle () Commentatore certificato 09.02.11 14:20| 
 |
Rispondi al commento

Tunisia,egitto,yemen,giordania, ora anche libano...
sono paesi che stanno protestando con un obiettivo ma in Italia quando protesteremo in modo serio? non abbiamo ancora toccato il fondo ?
Cerchiamo di imparare dai nostri vicini scendiamo in piazza, ci stiamo facendo togliere quel poco di dignità che ci è rimasta. Spegniamo il televisore e cominciamo ad usare le nostre teste la nostra volontà aiutiamoci prima che sia troppo tardi

maria cristina neri 09.02.11 14:20| 
 |
Rispondi al commento

Spiacente, ma io parteciperò alla Manifestazione del 13, e spero che ci sia una Milano intasata,alla faccia di chi non ha ancora capito che l'unione fa la forza, e che tutto serve, ma scendere in Piazza ad oltranza rimane la situazione più visibile e che ancora una volta le donne facciano da traino a uomini smidollati, mi sembra veramente troppo!! Che le ultime riunioni di massa in Piazza al Cairo ed a Tunisi, siano di stimolo ai vari:" ma chi se frega"!

EDI C., NERVIANO Commentatore certificato 09.02.11 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Ma la dentiera alla signora anziana dell'Aquila, gliel'ha fatta?

Non s'è saputo più niente...

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 09.02.11 14:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo vedo nervoso, moooolto nervoso.

Non ha la solita verve.

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 09.02.11 14:09| 
 |
Rispondi al commento

E finiamola!

L'infangato sei tu, non noi!

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 09.02.11 14:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi ha detto che intenterà una causa allo stato.
Se dovesse venire condannato, i cittadini di questo stato, possono fargli causa per vilipendio della nazione, per averla esposta al ludibrio internazionale, oltraggiato le sue istituzioni, offesi gravemente i cittadini?
Si può fare un sequestro cautelativo dei suoi beni in vista di risarcimenti nei confronti dei cittadini stessi?
Mi scappa da ridere, a pensare a quanti ed a chi farà le domande di risarcimento.

antonio d., carrara Commentatore certificato 09.02.11 14:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Processo breve?

Meglio: immediato!

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 09.02.11 14:05| 
 |
Rispondi al commento

Marge in un sottocommento scrive: No, Silvanetta, il reato di concussione è spettanza del Tribunale dei Ministri.
E visto che è stato stralciato dall'altro (tutto da dimostrare), non vedo perchè insistano
.................................................
Sarebbe spettanza del tribunale dei ministri solo se uno dei compiti di Berlusconi in qualità di primo ministro fosse mentire alla questura per far rilasciare una prostituta extracomunitaria per giunta minorenne, millantandone la parentela con Mubarak. Siccome questo non fa parte delle sue funzioni allora il reato non è competenza del tribunale dei ministri. E a essere stralciata è stata la posizione di Berlusconi rispetto a quella degli altri imputati che avranno un processo a parte. Essendo il reato di concussione punibile con una pena maggiore rispetto a quello di sfruttamnento della prostituzione minorile, il rato minore segue quello maggiore che si è consumato a Milano. Questo è il motivo per cui accorpando in un unico processo ambedue i reati, lo stesso si dovrebbe svolgere a Milano. Ma che te lo dico a fare........

Monica Murgia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.02.11 13:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Frasi celebri:

"«Spero ke krepi kon le tue troie»".

Sara Tommasi, 15 Gennaio 2010.

Mi associo vivamente al pensiero.

harry haller Commentatore certificato 09.02.11 13:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione


LA DITTATURA

In italia per subcultura , per storia , per pressioni mediatiche , per spinta della casta , per consumismo , semplicazione e modelli di vita imposti sempre VIGE LA DITTUTURA DI DESTRA O DI SINISTRA.

In un mondo di astenuti , di paraculi , di schifati ,il collante è il nemico , dividi et impera ed è anche un modo per riunire la frantumazione e indirizzare SEMPRE VERSO LA CASTA CHE NON E' DI DESTRA E SINISTRA : E' POTERE .

NO B , grazie all'aiuto esemplare di Berlusconi che ha fatto di tutto per crearlo e quando non era sufficente si è creato un puttanaio, ha creato comunque un mondo EMOTIVO che è NO B o SI B.

La nuova ideologia è semplicata ; prima si ispirava alla destra , al neoliberismo contrapposto al comunismo ed in mezzo i cattolici a pescare chi pagava di piu' con la collaborazione degli USA , oggi o sei NO B o sei berlusconiano con variazioni leghiste.

Poi se sei moderatamente paraculo: il terzo polo.

NOI SIAMO IN MEZZO.

Come direbbero i teologi cristiani in un mondo che è un incrocio dove puoi andare a sinistra o a destra , di fatto se sei autonomo e non di destra e non di sinistra rifiutando il gioco della CASTA
come ti muovi sei colpevole se non ENTRI NELLA POLITICA DEI PARTITI E NEL GIOCO UTILE DELLA VECCHIA POLITICA.

Noi siamo NO B , ma quando non facciamo coalizioni aiutiamo B e ci odiano ; noi siamo no B e danneggiando liste civiche emanazione PDL .....stiamo sulle palle a B.

iL ricatto del sistema ci imporrebbe una scelta politica ; fatta questa crollerebbe tutta l'essenza del movimento , la sua identità , libertà senza catene ideologiche e attenzione alle idee e non ai giochi del potere .

A breve diventeremo monaci tibetani.

lA NOSTRA VITTORIA ? portare gli astenuti a noi come unica risposta possibile .

Allora a tutti , destra e sinistra un grande vaffanculo!

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.02.11 13:52| 
 |
Rispondi al commento

Giorgiooooo... stai attento che fra poco c'è il nuovo post..non farti fregare da Tony ...mi raccomando!!!!!

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 09.02.11 13:38| 
 |
Rispondi al commento

Che le sinistre radicali, popolo che esiste, debbano ritrovare il loro spazio, ed unità, alla sinistra del PD è un fatto ed anche coerente con la propria visione che Berlusconi è appoggiato da una borghesia senza scrupoli, mentre la borghesia che appoggia i cattolici e pd è una borghesia più "moralizzatrice", attenta alle forme e apparentemente meno spavalda, di qui l'assoluta indipendenza necessaria ad una sinistra radicale!

Ora il m5s, che è un soggetto politico al pari di altri, se analizzato, è simile ai gruppi di pressione americani e se uno analizza i temi che porta avanti e la composizione dei suoi militanti e simpatizzanti può rilevare:
-eterogeneità sociale
-struttura decisionale plebiscitaria(base stretta fidelizzata e attiva, ma linea politica calata dall'alto in modo molto più marcato di quel che accade in altri partiti)
-ideologicamente i perni sono: ambientalismo-web-spesa pubblica ridotta all'osso-rigide regole di mercato

Ora a differenza di una sinistra radicale, che ha suoi motivi fondanti, cosa vieta al m5s di costruire alleanze con le forze borghesi "progressiste"?
Che vendola faccia affari con don verè? Che ritiene la dirigenza del Pd collusa a Berlusconi? L'incoerenza "morale" interna dell'IDV?
La risposta che darebbe un grillino sarebbe SI!
Poi evito di commentare un'eventuale risposta "siamo avanti" "siamo il nuova, non hai capito nulla, sei vecchio"

Il m5s può tranquillamente allearsi con quei soggetti, e nelle singole amministrazioni rompere il patto fiduciario con gli alleati nel caso si riscontrino forti incongruenze, nella pratica, con i suoi ideali!
Con l'attuale politica "isolazionista" da parte di un soggetto non comunista, bensì anticomunista, quale dovrebbe essere il senso affinchè un "cittadino medio" scelga m5s invece che Sel o IDV, visto che l'elettorato è bipolarizzato e la cricca berlusconiana ne è una delle due sponde?

Ghost Roob (returns) Commentatore certificato 09.02.11 13:34| 
 |
Rispondi al commento

Per ora è solo un’indiscrezione, ma se è vero quello che dichiara il “fido” Signorini, dal prossimo giugno non vedrete più la faccia di Emilio Fede in tv, infatti sembra che il direttore del TG4 verrà cestinato e sostituito (dopo la pessima difesa dello psiconano fatta nel programma della Lucia Annunziata "In 1/2 ora") da Salvo Sottile.
"Manca solo la firma, ma Salvo Sottile, a partire dal prossimo giugno, prenderà il posto di Emilio Fede alla guida del Tg 4. Sottile, brillantissimo conduttore di Quarto grado, avrà come tutor Giovanni Toti, direttore di Studio Aperto. Pare infatti che la redazione del Tg 4 verrà integrata con quella di Studio Aperto".
E mi sà proprio che a Silviuccio non è andata giù la storia della cresta che Emilio Fede ha fatto alle sue spalle insieme a Lele Mora … di seguito il pezzo “incriminato” dell’intercettazione:
"Colloquio dello scorso 22 agosto, Fede dice a Mora: "Lele, studiamo insieme... Gli dico: 'Senti, ho visto Lele, non sta bene ed è preoccupato, forse credo che una mano bisognerebbe dargliela... Quest'uomo c'ha dato tutto ed è quello che ci ha dato soprattutto la riservatezza... lui rischia la bancarotta... allora diventa peggio il problema'". Quindi, ecco il piano: a Berlusconi, Fede chiederà per conto di Mora "uno e due (1,2 milioni di euro, ndr), di cui 100 (Mora) li dà a me in due rate che ho prestato 50 e 50, capito? Vuol dire che possono diventare uno e mezzo: io ne prendo quattro e tu otto, va bene?"

Au revoir.


E poi... manifestare è stancante, diciamolo. Se becchi la giornata primaverile poi, e non ti sei vestito a strati, schiatti dal caldo.
Suvvia. Solo gli sfigati vanno alle manifestazioni.

Claudia Chiesura alias Girasole di Giugno 09.02.11 13:31| 
 |
Rispondi al commento

Giorgioooooooo....giorginooooooooo....vieni che ti do le manine....si in faccia!!!Bastano 100 o ne vuoi di più???
Prego tutti quelli che vogliono darle si prenotino..uno alla volta però...per non fare confusione!!

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 09.02.11 13:29| 
 |
Rispondi al commento

Manifestanti del Pdl davanti al palazzo di Giustizia: 'Silvio resisti'.

***

Eggià, se cade lui cade anche tutto l'ambaradan....

Porelli....

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 09.02.11 13:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


SONDAGGI

Viviamo in un paese dove i sondaggi ci dicono che nonostante tuto il premier tiene, al punto che lui dice di essere ancora il n. 1 di gradimento in europa .

mentre Vespa ci informa che il federalismo gode del consenso della maggioranza degli italiani e che il governo tiene , Ballaro' presenta un sondaggio , fatto da una società che nei periodi precedenti aveva confermato questo andazzo, ma che ieri ha detto una cosa strabigliante :
sia una coalizione con Bersani che una con Vendola viene prima di quella di Berlusconi per gli italiani.
............
Siccome i criteri dei sondaggi sono sempre come campioni gli stessi , essendo la stessa società il sondaggio al di là dei numeri conferma che c'è una grande voglia di voltare pagina ; al punto che le alternative che sembravano fiacche vanno meglio dell'esistente.
........
Stupefacende la reazione dei beoti di sinistra in sala : silenzio e ovvia e stupita quella di Sacconi.

Ho sempre sostenuto che i sondaggi sono panzane , ma sembra che a Ballaro' ieri che non è una trasmissione del PDL ,siano rimasti senza parole.

Coglioni di sinistra si nasce

Un sondaggio che se vero giustificherebbe l'attaccamento a ogni costo della seggiola del Nano e Bossi che in caso di elezioni andrebbero a casa .

Un sondaggio che conferma che non è vero che gli italiani sono coglioni o ciechi.

Un sondaggio che se vero non giustifica un governicchio tecnico di transizione che darebbe solo fiato e tempo al nano per recuperare.

A meno che non cambiassero direttori editoriali rai e legge sulla par condicio, nonchè quella elettorale.
Ma se partecipa il PD la vedo dura.
O meglio vedo altri soldi entrare nelle sue tasche un po' vuote.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.02.11 13:20| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi farà causa allo stato, cioè farà causa anche a se stesso.

giapomo ghepardi Commentatore certificato 09.02.11 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Io non sono preoccupato per me, sono un ricco signore che può passare la sua vita a fare ospedali per i bambini del mondo...''.

***

Qualcuno gli vuol spiegare che invitare signorine alle sue cene serali e compensarle con danaro contanti è ben diverso da costruire ospedali per i bambini del mondo?

Magari lo facesse!

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 09.02.11 13:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho incontrato un vecchio amico...
sapevo che era un berlusconiano della prima ora..
e ha esordito lui dicendomi :
- com'è possibile che ci sia ancora chi
sostiene quel mafioso di berlusconi!

peccato...non si litiga più.
.

cimbro mancino Commentatore certificato 09.02.11 13:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cuba un paese povero e vero c'è la dittatura...ma vi ricordo che gli stati unti e altri hanno bloccato il paese per impedirgli di crescere...eppure tutti i cittadini hanno diritto alle propie necessita' lo stato gli compra anche le sigarette....questa e giustizia....

marco n., como Commentatore certificato 09.02.11 13:11| 
 |
Rispondi al commento

Leghisti GO HOME !

L'ora della purga è arrivata anche per voi!

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.02.11 13:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A mali estremi ... estremi rimedi!

E’ da un po’ che auspico un intervento personale di Beppe Grillo, un suo coinvolgimento straordinario che tenga conto della straordinarietà del momento storico.
I posteggiatori che sfogano sul blog e/o tutti i simpatizzanti di Grillo sono bravi cristi ma non riuscirebbero neanche a riempire uno stadio per fare una “ola”.
Insomma non rompono le scatole a nessuno.
Anzi, a mio avviso, sono perfettamente funzionali al sistema fungendo da sfogatolo di parte del popolo.
Scrivendo qualche commento esponi la tua arrabbiatura, la tua indignazione, te ne liberi, la espelli nella discarica e … poi ti calmi … e te ne vai ai giardinetti.
Dopo un po’ riprendi ad essere incazzato e rifai il giro dei blog e dei giornali.
Mentre le nonnine in chiesa pregano per lui.
Poi scrivi qualche altro commento e ... si ricominica.
Sempre a girare in circolo, mai a balzare al centro del cerchio.
Oggi “il popolo” capisce solo la tv.
Qualsiasi altro sistema di comunicazione è ancora ininfluente.
Beppe dovrebbe uscire in tv, una tv sua o pubblica, con spot, gag, battute, articoli su giornali, gemellaggi con giornali, invitando artisti simpatizzanti, ampliando il sito mettendo una sezione “proposte” in cui esporre le proprie soluzioni ai problemi ....
Insomma servirebbe un urlo vero.
Non sussurri e grida.

Gianni Palma Commentatore certificato 09.02.11 13:10| 
 |
Rispondi al commento

la parola dordine diritti per tutti ...la gelmini hahaha cacciare via i baroni...in parte e vero...e i mafiosi che comandano....il nano.....uguaglianza....nn riesco a capire come persone che hanno 80anni hanno bisogno di tanti soldi...giovani che per divertirsi vogliono 100000euro al mese....cristo ma la vita e semplice ci si puo' divertire con poco ...basta il necessario per vivere...ma la verita' e' una sola...un popolo di sbruffoni che si deve vantare nei confronti dei poveri che lui e il migliore....e no cari nn siete i migliori o forse si a rubere si.....

marco n., como Commentatore certificato 09.02.11 13:05| 
 |
Rispondi al commento

Quelli del PdL parlano sempre per interposta persona:

Berlusconi.......perchè Berlusconi......lui, Berlusconi.....

Spero che un giorno ricordino di essere persone anch'essi....e di avere una propria dignità e personalità.

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 09.02.11 13:01| 
 |
Rispondi al commento

E' un po di sere che faccio fatica ad addormentarmi, così ho ordinato il nuovo Libro di Travaglio.

smi e sfi 09.02.11 13:00| 
 |
Rispondi al commento

berlusconi fara' causa allo stato !!!!
mavala,mavala'................

aggia cumpra' na dozzina de ottimo spumante pe festeggia',co lu condominio.


al m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.02.11 12:57| 
 |
Rispondi al commento

beppe vuoi svegliarti....le liste civiche i comuni.....sono tutti blindati nn e' permesso di fare politica al di fuori della solta cerchia di amici e parenti ...questa e' l'italia....viva la piazza ....la gente ....le avete le palle o e' un'altro mod di fare un partito e mangiare pure voi?

marco n., como Commentatore certificato 09.02.11 12:57| 
 |
Rispondi al commento

"Prova evidente contro il premier" Procura chiede il rito immediato. Berlusconi: ''Farò causa allo Stato''


***

E' andato, non c'è dubbio, è bollito!

Vuol fare causa a se stesso...

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 09.02.11 12:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...della serie : ""...............................................

-Renzo Bossi: liste elettorali
senza indagati e condannati
Il figlio del senatur relatore della legge bipartisan in difesa della legalità

http://milano.corriere.it/milano/notizie/politica/11_febbraio_9/renzo-bossi-trota-debutto-consiglio-regionale-181428905044.shtml

anib roma Commentatore certificato 09.02.11 12:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

stiamo attenti il nano e i suoi complici stanno tramando con i servizi segreti, militari, una certa frangia di colonnelli carabinieri e polizia....per il potere assoluto...nessuno se le mai chiesto ma questa e la loro strategia...ma nn vedete come sono strafottenti hanno la maggioranza e se dovesse cadere ci sara' la dittatura stiamo allerta...qualcuno indaghi....ma rpima che questo succeda...la folla in piazza...vi ricordo che tutti i governi populisti hanno cominciato cosi...berlusconi e i suoi conpmlici stanno cavalcando le ombre di uomini come mussolini lenin....pinochet....franco ecc....nn leggete i loro giornali..la parola dordine e rubare stuprare e mentire a qualsiasi costo ....menzogna negare la verita'...quelli che dicono che nn ci sono prove sono come loro bugiardi....

marco n., como Commentatore certificato 09.02.11 12:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il socialista Sacconi , ieri sera da Ballarò con la conduzione del mediocre Floris, ha recitato la sua parte di colui che ha consegnato il cervello all'ammasso, l'accusa dei socialisti ai comunisti del vecchio PCI.
Si vantavano i craxiani, noi non abbiamo data il cervello all'ammasso, i vecchi lo ricorderanno.
Lui, Sacconi, ha ripetuto a memoria la sua parte dicendo che
Il giudici naturale è il tribunale dei mnisitri
Berlusconi è perseguitato dai giudici di sinistra
è innocente
la sua vita privata non ci deve riguardare
il popolo lo vuole
il suo governo ha fatto molte cose
e balle dicendo.
Il socialista Saccono ha dato il cervello all'ammasso da buon ex craxiano oggi in peius berlusconiano.

cesare beccaria Commentatore certificato 09.02.11 12:47| 
 |
Rispondi al commento

sono daccordo con i lettori che vogliono una manifestazione popolare che coinvolga tutta l'italia...per cacciare il mafioso e i suoi picciotti.....le piccole manifestazioni gli fanno un baffo al capo mafia...ma la vogliamo capire che il tempo passa loro rubano sempre di piu' ...sinistra destra centro ma andate a fare in culo...beppe ci vuole gente nuova saviano e uno di quelli santoro travaglio...insomma le persone per bene....a bersani gli do ancora una possibilita ..ma la deve smettere di essere retorico... agire e la parola dordine .....per uguaglinaza legalita diritti per tutti.....nn c'è bisogno di fare danni ma una folla di gente penso che sia gia' un buon strumento per far cagare sotto i cialtroni...leccapiedi e ladri di basso profilo....quelli sono uomini che se li prendi da soli sono dei piscia letto....se nessuno mi ascolta vedo via dall'italia...nn saro ne il primo nell'ultimo ...trovero un paese cvile? quanto meno nn governato dai mafioosi

marco n., como Commentatore certificato 09.02.11 12:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

###################################################
LEGGETE www.cadoinpiedi.it - PARTECIPA ANCHE TRAVAGLIO SE NON ERRO e Leggete l'articolo sul lavoro e i soldi necessari a vivere. SONO ORIGINE di tutti i nostri mali!!!!!!!!!!!!!!!!!

Verissima la frase "ci dicono che la vita costa per farci lavorare di più"

A chi vengono in tasca i guadagni di tanto lavoro? Agli operai no di certo.
Sono strano, IO, ma affitto e cibo esclusi (Mettiamo 500 affitto e 500 cibo), poi per il resto vivo con 100 Euro al mese!!! 15 per internet, 20 di tabacco...fanno 35: Mi rimangono 65 Euro per fare il resto. Cavolo non lavoro più da otto anni, mi sono letto una valanga di libri, vado a passeggiare, mi bevo un caffè, E tutto il resto a cosa mi serve? A vivere meglio no di sicuro. Non sarà mica vivere percorrere pochi chilometri e stare ore chiusi in un abitacolo. Poi sono scelte di vita, Io sto da dio e non vedo perché dovrei lavorare a tempo determinato per 800 euro al mese. Non vedo perché devo far un favore a persone che non mi danno nulla, per il benessere, per vivere bene, sereno (non vale nient’altro, abbiamo solo il tempo a nostra disposizione, la vita ci può togliere tutto da un giorno all’altro). Crediamo che le aziende lavorino per noi? Tutto quello che viene prodotto è veramente utile allo sviluppo del benessere umano? Bisogna sottolineare che, se fosse per me non andrebbe avanti il mondo come va ora: "Ma questo è un bene?"
...è un bene il livello a cui ci siamo ridotti?
PS: naturalmente odio la maggior parte dei programmi televisivi. Adoro leggere, la filosofia in particolare, ma leggo di tutto.
Considerando lo stile di vita "medio" IO SONO un disadattato, un povero, un consumatore fallito direi Io.
Che peccato, non per me, per chi si è adattato è un peccato. Non va bene vivere la vita in modo non soddisfacente. Voglio che la mia vita sia "Interessante" e che ne sia valsa la pena. Ho viaggiato molto, da quando non lavoro (avevo un po di soldi da parte, poi ho fatto senza)..

Fabiano Bukowski Commentatore certificato 09.02.11 12:33| 
 |
Rispondi al commento

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

Scarica gratis i podcast e

Leggi su

http://www.anakedview.com/


gli articoli che Marco Travaglio vorrebbe scrivere!

VOGLIAMO ESSERE IL MIGLIOR SITO D’INFORMAZIONE, PUNTO E BASTA.

www.aNakedView.com

La realtà, senza fregature.

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

daniele info (stelleinfo-notizie) Commentatore certificato 09.02.11 12:19| 
 |
Rispondi al commento

HAHAHAHHAHHAH

scusate mi sto scompisciando dal ridere!!!!

La scossa all 'economia la darando con un grande piano per la BANDA LARGA!!!

A parte che la Banda Bassotti e' gia' abbastanza allargata in Italia...

Ma minestroni della cazzeruola!!!

I soldi per la Banda Larga erano stati messi dal GOVERNO PRODI e bloccati da tremorti!!!!

MA andate a fare in CULOOOOOOOO

e...lega di Merda!...per nondimenticare i complici.

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 09.02.11 11:58| 
 |
Rispondi al commento

La falsificazione non viene perpetrata solo sulle statistiche,
ma anche sulla ricerca vera e propria. Nel 1926 il Prof.
J A. Grib Fibiger vinse il premio Nobel per aver scoperto
il bacillo che provoca il cancro: la spinoptera carcinoma.
In seguito si scoprì che era soltanto una colossale
bufala! (La Mafia Sanitaria ed. ATRA/AG/STG).
Quante scoperte o promesse di scoperte di oggi saranno
le bufale di domani?
Il quotidiano torinese (La Stampa - Tuttoscienze, 4-12-
1996, pag. 1) parla di “bugie in laboratorio” proprio in merito
ad esperimenti su di un gene mutato e presente nel 15%
dei casi di leucemia mieloide acuta. Ben cinque articoli
“scientifici” a firma di Francis Collins (direttore del National
Center for Human Genomic Research di Washington, e
che gestisce 244 milioni di dollari della ricerca statunitense)
hanno divulgato un clamoroso falso. Certo, si è trovato
il colpevole (il capro espiatorio non poteva mancare!), un
anonimo studentello che avrebbe manomesso le foto che
accompagnavano gli articoli. Strano davvero, visto che il
testo era corredato dalle foto e che il “luminare” avrebbe
dovuto accorgersi per tempo della mancanza di correlazione
fra quanto scritto e quanto appariva in foto. Ed era cosi
“semplice” da scoprire quest’ inganno, che è bastato un anonimo
ricercatore di un giornale scientifico per sollevare un
dubbio e scoprire la magagna!
La cosa grave è che da questi testi poi scaturiscono
deduzioni, analisi, statistiche, ricerche e, dulcis in fundo,
finanziamenti; e diventano la foglia di fico per tutti i medici
che non hanno né la volontà, né la possibilità di provare
la veridicità di quanto scritto, pur ben conoscendo la realtà
di questo “habitat scientifico”.


http://www.macrolibrarsi.it/data/speciali/ComA_51.pdf

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 09.02.11 11:36| 
 |
Rispondi al commento


MANGANELLATE RADIOATTIVE

http://www.beppegrillo.it/listeciviche/liste/piemonte/2011/02/unico-reato-partecipazione.html

IL TRENO PASSA DI NOTTE


PIENO DI SCORIE RADIOATTIVE ---DI NASCOSTO

lE SCORIE provengono da Saluggia e dirette in Francia. Tra loro anche il consigliere regionale del MoVimento 5 Stelle Fabrizio Biolè, avvisato via telefono e giunto sul luogo per documentare gli avvenimenti.

ARRIVANO NO TAV E MOVIMENTO 5 STELLE

"I civili vengono rincorsi sia sulla strada che sulla statale: inseguiti, caricati e feriti. Vengono fatti sedere tutti al freddo per terra, vengono richiesti loro i documenti e vengono segnalati. Vengono perquisiti zaini e borse. Fino alle 6.00 sono obbligati a restare fermi sulla banchina fino a nuovo ordine.

Il Consigliere e altri civili fanno riprese della carica. Fermata la ripresa video, poliziotti in borghese prendono di peso Fabrizio Biolè e, strattonandolo, lo portano verso i blindati. Alla sua richiesta spiegazioni, il poliziotto risponde : "Che cazzo..non sei mica un parlamentare con l'immunità".

E' vero: effettivamente in questi casi l'immunità ce l'ha chi brandisce il manganello e non chi ne è colpito.
Né il Consigliere né gli altri civili fermati per l'identificazione oppongono resistenza.
.............
CHE CAZZO ...NON SEI MICA UN PARLAMENTARE CON L'IMMUNITA' ....

E' ORA DI ORGANIZZARSI PER METTERLO QUALCHE PARLAMENTARE .....NOSTRO.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.02.11 11:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caneliberonline.blogspot.com/

mercoledì 9 febbraio 2011

IL VERO NEMICO "IL BURATTINAIO" NON I BURATTINI DI TURNO

Caneliberonline 09.02.11 11:31| 
 |
Rispondi al commento

Beppe = Benito ?
riflessioni:

il MoVimento è in stallo, lieve flessione nei sondaggi , assente totale nei punti chiave delle vere necessità popolari: lavoro e costo della vita!
Detto tra noi : se l'acqua è pubblica o privatizzata che gli frega a coloro che non hanno nemmeno il pane ? Così per tutto il resto!
Una volta che perdi lavoro , casa, beni, famiglia...che ti frega del clima o dei pm10 o di un ipotetico telelavoro?
Una volta che non c'hai i beni di prima necessità che te frega del fotovoltaico che occupa campi una volta coltivati ed ora aridi ?

Ogni cambiamento se non fatto con la violenza rivoluzionaria dovrà essere condotto gradualmente con l'adesione anche di altri componenti la società in cui viviamo TUTTI !
Altrimenti ognuno si scelga la sua regione e ci viva insieme a coloro che sono del proprio "partito-movimento". Così avremo la regione dei pidiellini, quella dei leghisti, quella dei piddini e quella dei grillini !
Secondo voi potrebbe essere fattibile ???
Io credo che nemmeno nel paese dei puffi si possa fare !

Allora perchè il Beppe , che dopo aver tentato l'ingresso nello stesso PD , non scende in piazza personalmente e non si mette alla testa del MoVimento fisicamente ? Mussolini non delegò dei fascisti qualunque alla marcia su Roma era presente lui stesso!

Insomma, ne' - duro e tosto alla duce - ne' - moderato è abile alla Cavour - allora che cosa vuole fare davvero Beppe ? e...perchè ?
Ho notato che si muove DA SOLO, come se temesse che il popolo del MoVimento si faccia del "male". Questo modo di fare ha generato lo stesso lo scontro con fratelli di lotta.
Io l'ho scritto sempre :
"il popolo rosso è differente dai politici, molto
differente, quasi rivoluzionari, meglio non provocarli"


Poesia di Roberto Benigni.
Davvero un poeta. Bellissima rima. Piena di significati.

"Se quella notte, per divin consiglio,
la donna Rosa, concependo Silvio,
avesse dato ad un uomo di Milano
invece della topa il deretano
l’avrebbe preso in culo quella sera
sol Donna Rosa e non l’Italia intera."

Tratto da
http://www.geebo.it/poesia-di-roberto-benigni/

ciro c., quinto di treviso Commentatore certificato 09.02.11 11:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Uffaaaaa....
Niente neanche oggi.
Un barlume di iniziativa politica.
Una proposta di incontro magari per decidere chi e come potrebbe rappresentare il M5S alle prossime politiche.
Una strategia da seguire per far fuori il marciume ed il ciarpame che c'e' in questo Parlamento.
Niente.
Vabbe'...aspetto. Con serena rassegnazione.

ciro c., quinto di treviso Commentatore certificato 09.02.11 11:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Bimbi rom morti, consigliere leghista
resta seduto durante il raccoglimento."

Bossetti, creaturina di Bossi, dice che non aveva sentito l'invito al raccoglimento, perchè stava leggendo il giornale!
Ecco, Grillo, io farei una bella e tosta manifestazione contro la Lega. Questa è un pericolo pubblico, e va stroncata!
Mai come in questo momento sono stata ANTI: anti berlusconismo, anti leghismo!

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 09.02.11 11:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ci sono buone notizie per tutti i consumatori italiani: potrebbe arrivare ben presto una stangate sulle bollette dei prossimi mesi. La stangata prevista è da 5.7 miliardi di euro, e servirà a coprire gli incentivi alle fonti rinnovabili. A denunciare questo salasso, è l’Autorità per l’energia elettrica ed il gas, che ha inserito questo problema nella relazione sul mercato nazionale dell’elettricità e del gas, relazione poi trasmessa al Parlamento. Cosa succederà? In parole povere, nelle bollette degli italiani, arriverà una stangata, per effetto del sistema di incentivi delle fonti rinnovabili. Questo sistema di incentivi è in atto dal 2009, ha avuto un impatto graduale sulle bollette, partendo con i 2.5 miliardi di euro ricavati nel 2009, passando per i 3.4 miliardi di euro del 2010. Ma nel 2011 è prevista la “rata” più salata: 5.7 miliardi di euro. Dal 2001 ad oggi – secondo il rapporto trasmesso al Parlamento – sono stati pagati dagli italiani oltre 23 miliardi di euro per sostenere le fonti energetiche rinnovabili, ma nei prossimi anni questa cifra è destinata a salire, a causa del possibile raddoppio dei costi, per l’eccesso di offerta di certificati verdi, ma anche a causa della crescita esponenziale degli incentivi al fotovoltaico. Vedremo nelle prossime settimane a quanto potrà ammontare questo aumento sulle bollette energetiche degli italiani.

Pietro Gugliotta

http://www.economiafinanza.net/energia-stangata-da-5-7-miliardi-di-euro-in-arrivo-per-i-consumatori/

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 09.02.11 10:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la mia idea sul m5s e quindi su beppe:
il m5s e' come il lievito, che da solo e' niente, tanti buoni propositi e basta, ma niente di concreto.
il liveito qui ndi deve svolgere il suo lavoro sulla farina, e di questa ce ne sono tantio tipi, l'integrale, 00, 0, di farro, etcetc.
pero' deve essere una farina un minimo ricettiva, altrimenti il lievito non la puo' colonizzare (per il suo bene) e far mautrare.
bisogna trovare questa farina, per i tempi bui accontentiamoci di una farina che sia un minimo discreta senza cercare il top della qualita'.
e poi esporsi, essere propositivi, avere il coraggio di prendere posizione nelle varie vicende, smettere di fare il santone della montagna o il santone di internet, versione moderna del santone della montagna, e scendere in mezzo ai mortali.
come diceva uno, a cosa serve avere le mani pulite se poi si tengono in tasca.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 09.02.11 10:42| 
 |
Rispondi al commento

Il crollo nel prezzo delle turbine eoliche sta spingendo il costo della produzione di energia eolica a livelli molto vicini a quelli del carbone. Ora, sostiene l’agenzia Bloomberg New Energy Finance, il rapporto nelle aeree particolarmente adatte allo sfruttamento dei venti è di 69 dollari scarsi per megawattora eolico contro i 67 dollari delle centrali che bruciano carbone e i 56 degli impianti a ciclo combinato a gas.

http://gualerzi.blogautore.repubblica.it/2011/02/08/leolico-a-un-passo-dal-carbone/

il Mandi Commentatore certificato 09.02.11 10:41| 
 |
Rispondi al commento

AL MINISTRO ALFANO ANGELINO
e,p.c. alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Roma ed alla Polizia Postale di competenza

http://alministroalfano.splinder.com/

L'Asia centrale è un mondo nel quale annegano mille curiosità. Tra le mille, voci di corridoio italiane fanno emergere lo stanziamento di ben oltre US$ 12 milioni della Difesa americana per la costruzione del ponte sul fiume Pianj che divide il Tagikistan dall'Afghanistan. Un ponte necessario a rafforzare l'economia dei due Paesi. I criteri di assegnazione dell'appalto sono stati indirizzati ad una impresa di costruzioni italiana che durante l'operazione "mani pulite", stando ai sospetti dell'allora Magistrato Antonio Di Pietro, poteva avere legami con Cosa nostra. La povera Repubblica tagika, con la sua debolissima economia legale, ha inoltre potuto sborsare quasi mezzo miliardo di dollari per la costruzione della nuova sede di lavoro del suo Presidente, che è stata appunto appaltata alla stessa società italiana che fu nel mirino di Antonio Di Pietro.

...un europarlamentare spiega: credo che le "problematiche" che impediscono ai contadini afghani di coltivare l'oppio legalmente sono tutte nella contrarietà politica dei governi occidentali.

Yves Toniout Commentatore certificato 09.02.11 10:37| 
 |
Rispondi al commento

Le percentuali del M5S sono basse
ma ultimamente hanno perso pericolosamente
Non sarà colpa dell'invisibilità attuale del movimento e anche di questi blog che vanno sempre peggio verso un nichilismo indecente o un disprezzo autoreferenziato?
Smettiamo di fare stupide provocazioni contro chi almeno fa qualcosa!
E cerchiamo di essere più produttivi sul piane delle proposte e delle proteste! O faremo la figura di quelli che criticano tutto per non saper fare poi niente!
Di questi parassiti fannulloni con la bocca piena di disprezzo contro tutti e un nulla operativo di fatto mi pare ne abbiamo fin troppi in Italia!
E fanno tutto il gicoo del fascismo!
Volete affiancarvi anche voi???????????????
viviana v., Bologna

Ma di chi sta parlando?

Di chi il 18 ottobre MANIFESTANDO ha dato il suo appoggio alla FIOM o di chi ne ha taciuto la portata per poi buttare merda su chi "stava sul palco"?

DI chi in maniera un po' nascosta ha dato supporto logistico e politica agli studenti(c'era una bellissima foto di Piazza del Popolo in cui compariva un'unica bandiera) o di chi si è limitato a scrivere sul blog "Ragazzi siamo con voi"?

DI chi esprime dialetticamente il dissenso e/o pone critiche o di chi scambia la dialettica democratica con i CLICK per elimiare messaggi non condivisi?

Di chi organizza manifestazioni partecipate o di chi va in quelle manifestazioni deleggitimando leader di quei manifestanti arrivando quasi alle mani e creando divisione nell'opposizione a Berlusconi?

Di chi ha sempre saputo cosa fosser Di Pietro e Vendola o di chi ne cambia il giudizio in base al giudizio calato dall'alto del NON-leader?

Ghost Roob (returns) Commentatore certificato 09.02.11 10:30| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo, io ti stimo come pochi ma ultimamente parli troppo e agisci poco, PERCHè NON lo ORGANIZZI TU un movimento di piazza PERMANENTE, v. nazioni da te citate, finchè questi buffoni, tutti, non si tolgono dalle palle???

giuseppe c. 09.02.11 10:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ALLA CORTESE ATTENZIONE DEL MINESTRINO MARONI
E PER CONOSCENZA A TUTTI I LEGHISTI DELLA MINCHIA...

Immigrati: ondata di sbarchi di tunisini tra Lampedusa e Pantelleria

Nuova ondata di sbarchi di immigrati tunisini tra ieri sera e questa mattina tra le isole di Lampedusa, Linosa e Pantelleria. L'ultimo sbarco e' di questa mattina alle 8 con l'arrivo di piu' di cento immigrati magrebini sulle coste di Lampedusa. Non si conosce ancora il numero esatto degli sbarcati ne' la loro nazionalita', ma si pensa che anche questa volta si tratti di tunisini. Sono infatti tunisini gli altri circa cento immigrati sbarcati tra ieri e la notte scorsa.

MA NON ERANO TERMINATI, GLI SBARCHI?

B U F F O N I !!!!!!!


Ho letto i vari post, e mi sono reso conto che "siamo un popolo di merda ", non c'è da offendersi ,anzi, dovrebbe offendersi l' escremento per il paragone.Beppe è un personaggio che non vuole entrare in politica ma è tra i pochi ,con Travaglio ,che cercano di informare ,questa cozzaglia di cervelli al macero .E' vero lo scendere in piazza per protestare , per chi detiene il potere , quegli usurpatori ben prezzolati, che senza alcun pudore varano leggi a personam o per la casta, o che approvano che i diritti dei lavoratori vengano aboliti,nel nome del profitto "altrui",per costoro che si esca in piazza anche ogni domenica per protestare,ma pacificamente ,si intende,è considerato un modo come un altro per far festa la domenica, un incontro goliardico,quattro sfigati che protestano . NESSUNO ha il coraggio di dire che costoro sono al governo con delle regole fatte da loro , e che governano in-democraticamente con una piccola minoranza di italiani che li ama, NESSUNO dice che il 75% degli ITALIOTI, non li ha votati e non li voterebbe MAI.Non ,prendetevela con Beppe che vorrebbe dare il "la", ma prendetevela con voi stessi ! Le dittature non cadono da sole, nè con la dolcezza, la libertà si conquista.Se oggi tutti hanno una casa una macchina o AVEVANO un lavoro , lo si deve ai movimenti giovanili e popolari europei del 68 ,noi siamo stati il fanalino di coda,come sempre,ma qualcosa è cambiato.Le manifestazioni vanno fatte ma sul serio , per far capire che si vuole cambiare. Se la casta per difendersi dal popolo sovrano mette in in campo i fanatici antisommossa, il popolo sovrano dovrà avere delle strategie più feroci e sottili.Innanzitutto senza scomodarsi dalle proprie città: A) prendere nomi,e indirizzi di TUTTI i parlamentari,senatori,sindaci,degli ultimi 15 anni,per un esproprio proletario di tutti il loro beni.La costituzione dei padri costituenti non va toccata.Studiamoci TUTTI le fasi salienti della "rivoluzione francese"e poi organizzatevi,se siete capaci.

paolo di tarso 09.02.11 10:28| 
 |
Rispondi al commento

Piano anticrisi in cinque mosse:
1)Porta in alto la mano
2)segui il tuo capitano
3)muovi a tempo il bacino sono il Capitano Uncino
4)Un passo avanti ondeggiando
5)un altro indietro bailando.
Naturalmente a ritmo di musica.

Monica Murgia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.02.11 10:26| 
 |
Rispondi al commento

BANDIERE SI, BANDIERE NO?

Interessante l'aspetto sulle bandiere. Vediamo la questione un pò più da vicino.

Cos'è la bandiera? Un simbolo, una figura retorica che ingloba un pensiero, nella fattispecie una visione alternativa della società.

Un ideologia? Forse. Sta di fatto che unisce la protesta alla proposta.

Senza bandiere resta soltanto la protesta. Che sia un bene? NO, constatato il fatto che il problema non sono i politici e le leggi sbagliate, ma il sistema e le leggi in quanto tali.

Un uomo di sinistra pensa che quando la società non funzioni è colpa del sistema; un uomo di destra pensa che quando la società non funzioni la colpa è degli individui che si comportano male e vanno puniti (leggi, polizia, giudici, galere...)

La differenza può essere vista anche da un angolatura diversa; la destra si concentra sull'effetto, la sinistra si concentra sulla causa.

A questo punto, chi pensa che il problema della società malfunzionante sia nelle leggi e nell'ordinamento non porti pure la bandiera, in quanto favorisce il sistema ma non le leggi e la classe dirigente; in alternativa chi pensasse che il problema stia nel sistema stesso, porti pure la bandiera.

Che le leggi cambino il sistema, è ASSURDO. potrebbero modificarlo, forse in meno peggio, ma il sistema resta. Altra cosa sono i principi scritti.

Una sinistra moderna non dovrebbe pensare di cambiare le leggi, ma di abbrogarle, cosi facendo cambia il sistema, da uno autoritario ad uno LIBERTARIO.

I PRINCIPI vanno comunque scritti da tutti, dalla totalità, o quasi, della popolazione, in quanto universali.

Se vi trovate nelle parole suddette, allora portate pure la bandiera, altrimenti non portatela affatto, ma non demonizzate chi lo fa, come io non demonizzerò chi non la porterà.

hasta siempre


Pg della Cassazione: "Licenziamo il giudice anti-crocefisso"

TOSTI: "RICORRERÒ A STRASBURGO, SE NECESSARIO"

http://www.julienews.it/notizia/cronaca/pg-della-cassazione-licenziamo-il-giudice-anticrocefisso/65805_cronaca_2_1.html
------------------------------------------------

...el trota ...docet???........

anib roma Commentatore certificato 09.02.11 10:20| 
 |
Rispondi al commento

come dice il com spina la relazione fra Grillo e grillini e la stessa che c'è fra Berlusconi e berlusconiani, con la differenza che Grillo non li paga neanche!

L'utente beccaria fa una critica, dissente dalla linea politica giornaliera calata dall'alto e qual è la risposta di una grillina doc?

"E voi fate parte di un partito in agonia perchè ha favorito il piduista e i giochi di potere."
cettina* d., sicilia

Insomma se critichi berlusconi ti vien dato del comunista, anche se a far la critica sarà un liberale sincero!

Se critichi la linea a 5 stelle sei un berlusconiano o un piddino!

Ghost Roob (returns) Commentatore certificato 09.02.11 10:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il politico è il cancro.
La rappresentanza è l’inizio del cancro.
La politica come professione è la metastasi dell’umanità.
Sino a quando non cambierà questo stupido concetto di “democrazia” che non ha mai avuto senso poiché è “democrazia” solo quella partecipata e partecipativa (che oggi sarebbe possibile).
Ad un popolo ignorante e schiavo non resta altro che manifestrare inutilmente pilotato dal politico di turno, dall’idea prevalente, dall’indignazione temporanea.
Una perdita di tempo in cui il tiranno, i vassalli ed i valvassori sguazzano rubando e continuando a rubare i soldi delle tasse pagati esclusivamente dai lavoratori dipendenti.
Lo stesso tiranno, vassalli e valvassori spingono a manifestare i servi della gleba così quelli sfogano, si tolgono un peso dallo stomaco ed il giorno dopo riprendono felici a fare gli schiavi, a tirare il carro come buoi per procacciare malloppi ai padroni festaioli e festanti.
In Egitto la rivolta si va via via disfacendo con qualche manganellata nel cranio, qualche riforma promessa e l’aumento del 10% dello stipendio agli statali.
In Francia il marito di Carla Bruni si lamenta della magistratura impicciona che rallenta il ladrocinio governativo.
La rivoluzione è un’altra cosa.


LE MANIFESTAZIONI DEGLI IMBECILLI
Nel 1968,a FERRARA,partecipai ad una Manifestazione contro LA FELISATTI che aveva licenziato.Vidi sassi e fiaccole contro l'Azienda.Nel 1969 entrai al Petrolchimico e da subito cominciarono scioperi e MANIFESTAZIONI a ritmo continuo.Nel 1970-71, grazie al MINISTRO BRODOLINI,ottenemmo lo STATUTO dei LAVORATORI;ma nel 1972 BRODOLINI,purtroppo mori'.Nel 1974,a P.zza San Giovanni,durante una MANIFESTAZIONE, L.LAMA Segretario CGIL,fu contestato VIOLENTEMENTE e scappo'.MA dal 1974,ogni Segretario CGIL appunto,e cioe' LAMA,TRENTIN,COFFERATI,etc. ogni volta che ANDAVA A CONTRATTARE(col Padrone,dicevano loro),andavano A CONTRATTARE,NON QUELLO che i Lavoratori DOVEVANO AVERE,ma quello che DOVEVANO RESTITUIRE. SECONDO QUESTI SIGNORI DEL SINDACATO,BRODOLINI aveva concesso TROPPO ai Lavoratori.Infatti,perdemmo la NOCIVITA'(i CHIMICI),tutti perdemmo la CONTINGENZA (con Trentin),il PREMIO PRODUZIONE(era una forma di Paternalismo). MA NESSUNO MANIFESTO'!!
PER LA CGIL, DOVEVAMO REALIZZARE IL COMUNISMO, COME NEI PAESI DELL'EST! NOI PERDEVAMO SOLDI E LAVORO,I SINDACALISTI FACEVANO CARRIERA POLITICA! OGGI,gli Operai Italiani hanno gli STIPENDI e le PENSIONI piu' BASSE d'EUROPA.LA SINISTRA NEL 1980,ORGANIZZO' MANIFESTAZIONI per il REFERENDUM contro l'ENERGIA NUCLEARE,per favorire in ITALIA i RICCHI PETROLIERI e le loro SQUADRE di CALCIO.
IN ITALIA, BENZINA ED ENERGIA,sono le piu' care d'EUROPA.LA SINISTRA di recente,ha fatto MANIFESTAZIONI per FAVORIRE i BARONI UNIVERSITARI e i loro FIGLI,BARONI anche loro.I LAVORATORI,SVEDESI,DANESI,TEDESCHI,etc. e'vero non hanno mai fatto MANIFESTAZIONI,NON HANNO MAI AVUTO la CGIL,la FIOM,etc. ma HANNO TANTO LAVORO,STIPENDI ADEGUATI,SERVIZI EFFICIENTI,TENORE DI VITA DIGNITOSO PER LAVORATORI E PENSIONATI. MA CHE SIA UN CASO!!!
Beppe, AIUTA GLI ITALIANI CHE LAVORANO,PRODUCONO,
STUDIANO E VOGLIONO LAVORARE CON LA "ZUCCA", A LIBERARCI Da questi COGLIONI e delle loro MANIFESTAZIONI DI MERDA!

dina barboni 09.02.11 10:07| 
 |
Rispondi al commento

@ CETTINA
Carissima,in merito al commento che hai postato a Cesare Beccaria sono perfettamente daccordo con te:i buoni a nulla del pidi o chi per loro,hanno favorito 1816 !
Ma dobbiamo stare con i piedi per terra:
da soli restiamo a casa!
Quindi sarebbe auspicabile trovare un'intesa con altri gruppi per avere almeno un nostro rappresentante in parlamento alle prossime elezioni.
In questo momento siamo al 2,4 %,con questa idiota di legge elettorale da soli restiamo ancora davanti a un video a maledir le donne il tempo ed il governo come disse De Andre'.
Posso anche sbagliarmi,i sondaggi possono essere manomessi ma,porca vacca, se restiamo a casa cosa accadra' al M5S ?
Un abbraccio

Charles Bukowski

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 09.02.11 10:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Angiola Tremonti: «si dovrebbe arrivare a prendere la decisione per cui gli animali che non vengono adottati entro un determinato periodo di tempo vadano soppressi>>

***

Margheritaaaaaaaa!
La sorella del leghista vuole fare sopprimere gli orfanelli a te cari!

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 09.02.11 10:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...questo paese è una mexda!!!...
...a chi tocca tirare lo sciacquone???...
...aspettiamo gli extracomunitari, ormai sono tanti,
e già pronti ad aiutarci, visto che da soli...
...NO, NO, NUN IAFAMO!!!!................

http://www.poverivoi.org/chisiamo.php

anib roma Commentatore certificato 09.02.11 10:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il fatto che questo Governo dittatoriale non ascolti i cittadini significa semplicemente che è una dittatura e non più una democrazia. E' quindi un obbligo continuare a Resistere e manifestare CONSAPEVOLI di non esser ascoltati.

Marina M., Milano Commentatore certificato 09.02.11 10:04| 
 |
Rispondi al commento

Calderoli contro il 17 marzo:
«No a chiusura uffici pubblici»

***

Bèh, è comprensibile che un dentista-leghista dica ciò, lui l'Unità d'Italia non la vuole, figuriamoci se è disposto a festeggiarla!

Si sono già appropriati delle ricchezze del sud a suo tempo, ora che non c'è più nulla da sfruttare, possono anche abbandonarlo a se stesso, tanto Moratti continuerà ad attingere alle ricchezze del sottosuolo del sud pagandone i tributi al nord.

Nessuno, poi, vieterà loro di appropriarsi indebitamente dei fondi FAS destinati al sud, lo hanno sempre fatto, continueranno a farlo.

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 09.02.11 10:03| 
 |
Rispondi al commento

Per non lottare ci saranno sempre moltissimi pretesti in ogni circostanza, ma mai in ogni circostanza e in ogni epoca si potrà avere la libertà senza la lotta!
(Fuser)


...il teatrino degli ORRORI!!!.................
...usano anche le tragedie!!!............

Rogo bimbi a Roma: 'Lite' Maroni-Alemanno. Indagati i genitori Rom...

...la pace tra laderssss è prevista alla prossima :
... polentata con pajata!!!............

anib roma Commentatore certificato 09.02.11 09:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il 17 marzo – giornata in cui cade il 150° esatto della proclamazione del Regno Unito.

***

La Marcegaglia la vorrebbe celebrare lavorando.
Il governo è d'accordo, pare.

A chi serve celebrarla lavorando?
Alle grandi imprese, come quelle della Marcegaglia, specie se non la paga doppia, non si fermano i lavori e la produzione va avanti.

Ma alle piccole imprese, quelle che producono oggetti di consumo, conviene se nessuno compra, visto che il numero di cassaintegrati e disoccupati aumenta e l'esportazione è ai minimi termini?

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 09.02.11 09:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I Lombardo, la mafia e il villaggio USA di Sigonella (8 Febbraio 2011)
anteprima dell'articolo originale pubblicato in antoniomazzeoblog.blogspot.com

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 09.02.11 09:48| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe la manifestazione del popolo viola sancisce la fine del'antiberlusconismo militante, chi prende 600 euro al mese di pensione e i disoccupati se ne sbattono i coglioni dell'immagine del'italia all'estero, quindi questultimi fanno più fatica andare al supermercato sotto casa che loro andare a parigi. (un previlegiato)

fernando bugetti 09.02.11 09:47| 
 |
Rispondi al commento

Voglio sottolineare un mio concetto su questo blog, la lettura dell'articolo di Barbara Spinelli mi aiuta e mi fa pensare , vorrei che anche Grillo svolgesse lo stesso ruolo, non criticare a priori e contro tutti. Il M5stelle non è il nostro paradiso certo. E' solo una speranza, un tentativo difficile, da solo si muore.

cesare beccaria Commentatore certificato 09.02.11 09:43| 
 |
Rispondi al commento

FINALMENTE SI VA A TOCCARE UN FATTORE DETERMINANTE!

LE MANIFESTAZIONI.

Ho letto tra i vari interventi che anche se hanno molti difetti, le manifestazioni almeno permetto di domostrare che "ci siamo".

Sì, cioè, NO!

Dimostrano solo che vi trovate in un certo posto con altra gente a una certa ora.

Il vostro Paese (io sono svizzero = extracomunitario = mi è andata di culo!) è diventato il Paese dell'ASSUEFAZIONE: a-s-s-u-e-f-a-z-i-o-n-e.
Il problema (uno dei tanti) con l'assuefazione qual è? È che la sostanza (v. manifestazione) non ha più che un effetto blando e allora bisogna aumentarne la dose.
Ma ce n'è un altro ancora più devastante: l'ABITUDINE: A-B-I-T-U-D-I-N-E che porta alla diminuzione della percezione dello stimolo.
Non sto cercando di essere divertente; tutt'altro.
Conoscete sicuramente quella "barzelletta" con protagonista il la famiglia che trasloca per andare ad abitare vicino alla ferrovia.
Un vecchio vicino della famiglia, dopo qualche mese incontra la famigliola di cui sopra e chiede curioso? "Accidenti, vi trovo bene... ma come avete fatto a superare il fastidio del rumore dei treni?" La risposta: "Ah, ma è stato semplice! Visto che dicono che le più difficili sono le prime due settimane, noi, le prime due settimane, ce ne siamo andati in vacanza al mare".

Berlusconi, che è un profondo conoscitore di barzellette e battute varie, e che può essere qualunque cosa fuorché stupido (ricordatevelo!) sa che più batti lo stesso chiodo in continuazione più, piano piano, si perde la percezione del rumore del martello.
Tradotto significa: se ripeti una bugia o una cazzata sufficienti volte, poi chi ascolta non ci fa più caso perché la sua mente (che opera in ergonomia) non se ne occupa più. Se volete nascondere qualcosa mettetelo ben in evidenza! La gente che cerca i segreti non li cerca tra ciò
che è evidente. (Credo fosse Leonardo a dirlo).

Mettete insieme queste cose e capite perché le manifestazioni a grappolo non possono funzionare.
amen


Mauro ., Lugano Commentatore certificato 09.02.11 09:39| 
 |
Rispondi al commento

تغيير

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 09.02.11 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Il 13 febbraio le donne oneste d'Italia rivendicheranno il rispetto che a loro si deve.
Vorrei vedere accanto a loro tutti i partiti, non solo l'IdV, e vorrei vedere a sostegno della loro dignità tutti gli uomini, anche quelli che non appartengono a nessun partito, anzi specialmente loro, a rivendicare per le donne d'Italia la fine di quella caduta a baratro in tutte graduatorie di civiltà, caduta che le metterà in posizioni addirittura peggiori delle donne nei paesi integralisti, in quanto saranno considerate solo possibili donne di malaffare, carne umana per i vizi dei potenti, pronte a vendersi al gerarca di turno e a fare ogni cosa che questi oomandi per il suo piacere.
Questa non è una battalia di partito, è una battaglia di civiltà! E chi non vi partecipa è destinato ad essere considerato il residuato nocivo di un mondo diviso e inumano, un mondo che deve finire!
Gli uomini devono capire che la prostituzione delle donne va di pari passo alla compravendita degli uomini e che un paese che mette sul mercato l'onore delle une mette in svendita anche i diritti degli altri, in una svalutazione progressiva dei valori della persona umana. E' l'estrema bassezza di un mercato dove ogni cosa o persona è merce e il rispetto per le persone è scomparso.
Accanto a queste donne, nella battaglia sacrosanta di un onore che deve essere difeso e di un insieme di diritti che devono essere di nuovo posti in cima alle aspirazioni sociali e politiche, io vorrei vedere anche quella parte della Chiesa, preti e suore, che non solo a parole devono dimostrare di valutare il rispetto per la persona umama come cosa sacra e giusta!
Chi non partecipa a questa battaglia si dimostrerà non solo nemico delle donne ma nemico del genere umano!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 09.02.11 09:37| 
 |
Rispondi al commento

Sui festini di Arcore l’ombra della camorra.
Berlusconi diventa facilmente ricattabile, da tutti.

***

Lui è intelligente, laureato con il massimo dei voti e di madre lingua .....

Si può essere più itelligenti di così?

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 09.02.11 09:35| 
 |
Rispondi al commento

Rom, no del Viminale alle richieste di Alemanno
"Sorpresi, abbiamo già stanziato 20 milioni"

***

Stanziano tanto, ma fanno nulla, o meglio, si fanno i fatticelli loro e tutto resta invariato con qualche milioncino speso non si sa bene come.

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 09.02.11 09:31| 
 |
Rispondi al commento

Oggi giornata nazionale degli stati vegetativi. Tanti auguri per la festa loro dedicata agli elettori di Pdl e Lega.
Io ho aderito a “io non costringo, curo” l’ Appello dei medici e degli operatori sanitari per la libertà di scelta sul testamento biologico contro l’accanimento terapeuticohttp://www.fpcgil.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/16649

Monica Murgia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.02.11 09:30| 
 |
Rispondi al commento

Oggi il varo del piano anticrisi in cinque mosse
Anche Confindustria sostiene la riforma del Cav.

***

Si, vabbè, ma tutto il resto?
Cercare di liberalizzare le imprese in un momento di crisi in cui proprio le aziende chiudono i battenti, è utile a chi?

Alle grandi imprese che sono già molto avvantaggiate?

Siamo alle solite, questo governo non capisce nulla di economia.

E poi, perchè chiudere le parafarmacie?
Per proteggere una lobby?

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 09.02.11 09:27| 
 |
Rispondi al commento

Care amiche/cari amici,
l’IDV ha raccolto l’appello alla mobilitazione delle donne che manifesteranno in tutte le piazze d’Italia domenica 13 febbraio 2011 con lo slogan ‘SE NON ORA, QUANDO? ’ in difesa della dignità e dell’orgoglio di tutte le donne italiane.
Invito, pertanto, tutti voi a sostenerle partecipando alle varie manifestazioni indette in tutte le città italiane (l’elenco delle manifestazioni lo potrete trovare su http://senonoraquando13febbraio2011.wordpress.com/io personalmente sarò a Milano, in piazza Castello alle ore 14.30.
a domenica!
Antonio Di Pietro

(Sia chiaro che questa manifestazione è chiesta dalle vere donne d'Italia ma deve essere sostenuta da tutti quei veri uomini che non vogliono che a metà di questa nazione sia offerto un futuro di prostituzione. Per l'onore delle donne e non solo...!
E su questo blog è questo che io vorrei leggere: non certo un appello a non manifestare, ma un sostegno e una adesione a tutte le manifestazioni dettate dall'onore e dalla civiltà, come questa!)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 09.02.11 09:25| 
 |
Rispondi al commento

Questo blog contro le manifestazioni è la cosa più inutile e brutta che si sia mai vista qua.
Capirei un post contro la bande armate (anche leghiste) contro le stragi (anche comandate da Berlusconi), contro gli attentati (anche i falsi attentati dei cloni di Berlusconi
ma, messi come siamo, se si escludono atti illegali di violenza, non è che abbiamo tanti strumenti di lotta e sputare anche su quelli, quando tanti paesi come l'Egitto ci mostrano come le manifestazioni non violente possano mettere in crisi un regime, mi sembra demenziale!
Non so a chi sia venuto in mente di scrivere questo tema del blog ma lo metterei fuori, cone meico della democrazia e della Costituzione, in cui la manifestazioni del popolo sono sistemi leciti e protetti!
Non posso nemmeno pensare che Grillo sia talmente autoreferenziale da ritenere legittime e sacrosante solo le manifestazioni indette da lui, sennò mi cadrebbe proprio in basso.
In quanto al manifestare o no, i grillini o i democratici in genere o i costituzionalisti non hanno in genere una bandiera da sventolare, sventolano se medesimi senza appartenenze di setta o partito
e un grillino ha il sacrosanto diritto e dovere di partecipare a tutte le manifestazioni che ritiene giuste, indette o no da Grillo, o non lo stimo degno di essere un cittadino italiano
La prima bandiera che abbiamo è la nostra mente!
Il primo partito a cui apparteniamo è quello del nostro solido buon senso e della nostra appassionata fede democratica!
Il resto è bottega!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 09.02.11 09:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hai il defi attaccato alle costole, chissà che non funzioni da massaggio.
Si dichiara comunista, si comporta da fascista.

cettina* d., sicilia

^^^^^^^^^^^^^^^

Non dare agli altri quello che ti si addice di più...!

Oltre tutto perchè sei la più (TE LO SCRIVO PER INTERO) deficiente..... di questo blog.....!

Giorgio . Commentatore certificato 09.02.11 09:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://video.corriere.it/turpe/fe37506c-32b7-11e0-804f-00144f486ba6

Beppe Severgnini

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 09.02.11 09:15| 
 |
Rispondi al commento

Prendendo ad esempio l'Egitto dove sono passati da "manifestazione" a "insurrezione" voglio paragonare cio'alla fisica atomica relativa alla reazione dell'isotopo U235, che scaricando dal suo nucleo i neutroni, in presenza di una massa critica, porta in breve ad una esplosione atomica.
In Italia credo che ci siano gia'alcuni milioni di isotopi U235 ma la loro massa totale e' ancora ai limiti di quella critica, se cosi'e' vero, allora sarebbe questione di poco tempo per poter vedere il fungo atomico, con accompagnamento musicale di Vera Lynn "We'll meet again". In Italia inoltre deve ancora essere attivato l'isotopo F1000 = Fame Nera in arrivo.

Sikuro Nondura 09.02.11 09:15| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi promette "UNA SCOSSA" per l'economia italiana. "Ma tremonti non apre la Borsa"

Pare che il "Puttaniare" voglia legalizzare la prostituzione...cosa che porterebbe due risultati!!!

Cancellazione dei suoi processi per favoreggiamento alla prostituzione...e una MONTAGNA di gettito da parte di tutte le puttane che "Lavorano" in Italia.

Solo quelle che paga lui...potrebbero far alzare il PIL dell' 1%

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 09.02.11 09:10| 
 |
Rispondi al commento

basta esorcizzare e si può passare al prossimo punto all´ordine del giorno: tutto può succedere, basta parlarne un pò e fa già parte del nostro vissuto, non è più così grave! Come le catastrofi! Se poi riusciamo a calendizzare anche quelle dicendo che erano 50 anni o 3000 anni che non succedeva una cosa cosi ci mettiamo l´animo in pace e pensiamo a come accumulare ancora di più.

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.02.11 09:10| 
 |
Rispondi al commento

Quando lo chiudete questo schifo di blog sulle manifestazioni?
E cominciate non solo a valorizzare manifestazioni e scioperi ma anche a indicare altre forme di lotta non violenta che possano attrarre l'opinione pubblica al fine di rovesciare questo Governo criminale?
Questo è un post suicida!
Abbiamo visto che fine hanno fatto le nostre tre leggi di proposta popolare!
Se ci togliete anche le manifestazioni, ci dite cosa ci resta?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 09.02.11 09:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il processo Mills riprenderà l'11 marzo, riuscirà l'eroe mascarato a far varare qualche leggina che glielo farà evitare?

Il suo iter giudiziario è andato avanti tra leggine personalizzate e rinvii che gli hanno valso prescrizioni e mai assoluzioni.

Negli stati uniti sono riusciti ad incastrare Capone per evasione fiscale, vedremo se in Italia riusciranno ad incastrare l'evasore dell'etica e del buon costume.

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 09.02.11 09:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Altro vecchissimo post di giovedì 7 gennaio 2010:
SCALA DI "VALORI"...
In una società dove i "VALORI" sembrano essere solo ed esclusivamente i "SOLDI", gli unici "VALORI" che "UNISCONO" indissolubilmente "TUTTI" i vari signori più o meno "PRE-POTENTI", rendendoli "FORTISSIMI" e praticamente "INVULNERABILI" nei confronti di chi "PRE-POTENTE" non è (e che quindi nella vita ha altri "VALORI"), sono appunto i loro "TROPPI SOLDI".
Anche sul fatto se sia "ILLEGALE" o "INGIUSTO" che se ne posseggano "TROPPI" abbiamo già scritto (emergenzademocratica.blogspot.com/2007/12/illegalita-e-ingiustizia.html) e sulle altre possibili conseguenze pure (emergenzademocratica.blogspot.com/2009/02/tengo-famiglia.html).
Ciascuno di lor signori, sul proprio "GRADINO" sociale, posto nell'ambito della propria "CASTA", facente parte a sua volta di uno dei "SISTEMI" di cui in passato abbiamo scritto (emergenzademocratica.blogspot.com/2008/01/i-tre-mega-sistemi-o-sistemi.html), sa benissimo che per mantenere i propri "TROPPI SOLDI" ha bisogno che anche ogni altro "PRE-POTENTE" (al suo stesso "LIVELLO" di "POTERE") ne abbia "TROPPI", più o meno come lui, e sa pure altrettanto bene che qualunque altro "PRE-POTENTE" dichiarato o potenziale, situato ad un "LIVELLO" diverso dal suo (sopra o sotto poco importa), deve avere anch'esso i suoi "TROPPI SOLDI", relativi a quel "LIVELLO" di appartenenza, sufficienti affinché possa "SPRECARE" per conto proprio, in questa assurda scala di "VALORI".
Qual è la conclusione del discorso?
O si colpiscono i "PRE-POTENTI" (acclarati o in fieri) insistentemente e ripetutamente su ciò che è il loro punto di "FORZA" ma al contempo anche di "DEBOLEZZA", battendo e ribattendo quindi soltanto sui loro più alti "VALORI" (da ridistribuire poi in favore della "COLLETTIVITA'", in modo da cambiare "DAVVERO" questa "INIQUA" scala dei "VALORI"), oppure "TUTTO" rimarrà immutato e "TUTTI" gli altri "MILLE" problemi rimarranno irrisolti, nei secoli dei secoli.
Amen...

EMERGENZA DEMOCRATICA 09.02.11 09:00| 
 |
Rispondi al commento

"Se Saviano diventasse il leader del Pd, si ritroverebbe Berlusconi come nemico e D'Alema come alleato. Non si sa cosa è peggio! Avrebbe bisogno di una doppia scorta."
(Marco Presta)

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 09.02.11 08:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe andiamo avanti..piuttosto creiamo una serie di contatti diretti tra i sostenitori del M5S sul territorio...organizziamo in gruppi..la rete è un "vettore eccellente...".

roby f., Livorno Commentatore certificato 09.02.11 08:58| 
 |
Rispondi al commento

Se questo blog non fosse inficiato da persone poco serie e autoreferenziali, la manifestazione ad Arcore e quella precedente con Saviano avrebbero trovato su queste pagine il loro riassunto e la loro lode. Visto anche il disprezzo e la disinformazione con cui sono state trattate dai media.
Che nelle condizioni in cui siamo ci sia ancora chi vuole fare degli alambicchi verbali totalmente egocentrici e supponenti sul fare o non fare delle manifestazioni lo trovo repellente!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 09.02.11 08:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

9 febbraio - Giornata stati vegetativi

Quindi oggi è la festa dello spastico di pontida e del governo-mafioso-puttaniere?

Thomas Müntzer, Mühlhausen Commentatore certificato 09.02.11 08:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Russa
Sono solo due i contatti con il ministro della Difesa Ignazio La Russa, che ieri si è detto "indignato" per essere stato "arbitrariamente accostato" all'indagine. Il 6 gennaio Sara Tommasi gli scrive: "Amore auguri!! Domani torno a Milano. Pranziamo insieme". Poco dopo i due si sentono ma il ministro declina l'invito dicendo di essere "appena tornato dall'Afghanistan e che si risentiranno in un altro momento". Ieri La Russa ha negato qualsiasi "incontro o contatto indiretto con la persona in questione".

Thomas Müntzer, Mühlhausen Commentatore certificato 09.02.11 08:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Premier dice di avere 20 case, tutte vigilate dalle forze di polizia, costrette a fare anche da taxi alle sue girl in uscita dai festini, tutto a carico di noi cittadini. Improvvisamente tutte queste case diventano 'Palazzi di Stato', top secret per la Magistratura, e lo diventa persino lo studio del ragioniere adibito a pagare le sue escort e a fornire loro dimora, auto, gioielli, se non anche attici di lusso nel centro di Roma.
Intanto il boss si premura di far entrare molte di esse nelle istituzioni, si ricordi l'infornata di 16 escort candidate alle europee e prontamente ritirate (almeno 13 di loro) dopo l'uscita di Veronica.
In parlamento, 315 delinquenti, venduti alla difesa dell'indecenza e del crimine ma pagati e mantenuti da noi, hanno negato l'autorizzazione a procedere sul suddetto ragioniere e, si immagina, che in futuro lo faranno su chiunque altro lavori per i vizi del Presidente, il re del più grande bordello "di Stato" che sia mai stato visto in Occidente, e su cui si pretende debba valere un segreto tanto più protettivo quanto più indecente e contrario a ogni regola democratica.
Non abbiamo "le case chiuse" e vietiamo la prostituzione in strada, ma abbiamo "un Palazzo del Potere chiuso" almeno alla Magistratura, che si presenta come il maggiore bordello esistente in Italia.
Se è chiuso alla Magistratura, questo Palazzo "di Stato", fatto da molti Palazzi è totalmente aperto però a puttane, spacciatori di droga, fidanzate di camorristi, minorenni, e come non bastasse, addirittura mafiosi.
Che si spacci questo immane letamaio per "privacy" mi sembra ogni giorno più inaccattibile!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 09.02.11 08:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Altro nostro post di giovedì 11 febbraio 2010:
"POLITICA" CON LA "P" MAIUSCOLA...

Lasciamo perdere per un momento quello di cui siamo convinti e di cui parliamo sempre noi, cioè che "IL" problema dei problemi da risolvere "PRIORITARIAMENTE" è quello di tagliare drasticamente i "TROPPI SOLDI" dei "PRE-POTENTI" in "MALAFEDE" e lasciamo perdere che, secondo noi, la soluzione sarebbe quella di usare i "TROPPI SOLDI" dei "PRE-POTENTI" che fanno "POLITICA" come "ARMA" contro loro stessi, "COAGULANDO" con questo argomento più gente possibile in una "MASSA CRITICA" da far scendere in piazza... lasciamo perdere.
Però un fatto è certo.
La "POLITICA", quella vera, quella con la "P" maiuscola, quella che si occupa e preoccupa dei problemi della gente "COMUNE" e non dei propri interessi, dovrebbe essere fatta da persone "COERENTI" le quali, nel caso venissero elette e accorgendosi di guadagnare "INGIUSTAMENTE" 10, 20 o 30 volte più di un cittadino "NORMALE", si sbrigherebbero "PRIORITARIAMENTE" a cambiare e ad annullare una simile iniqua legge; ma siccome finora questo non è "MAI" successo, significa che finora la "politica", quella con la "p" minuscola, è stata fatta da persone in "MALAFEDE".
Per cambiare la "politica" in "POLITICA", in un Paese allo sbando come l'Italia attuale, c'è quindi solo un modo: essere un elettore in "BUONAFEDE" e votare per chi "DIMOSTRA" di essere in "BUONAFEDE", ovvero per persone che ritengono "INGIUSTO" guadagnare "TROPPI SOLDI".
Noi di "POLITICI" con "TROPPI SOLDI" e in "BUONAFEDE" non ne conosciamo "NESSUNO", e voi?...

EMERGENZA DEMOCRATICA 09.02.11 08:41| 
 |
Rispondi al commento

su la7, gasparri e cota-cota:

gasparri:
il popolo "vuole" il processo breve

cota-cota:
il popolo "vuole" il federalismo

in definitiva:
il popolo "vorrebbe" potergli mettere le mani addosso.....

il Mandi Commentatore certificato 09.02.11 08:36| 
 |
Rispondi al commento

Nostro post di martedì 11 gennaio 2011:
CHE CI VOLETE FARE, "NOI" SIAMO FATTI COSI'...

Siccome, purtroppo per chi legge, noi di EMERGENZA DEMOCRATICA siamo di coccio, maniacali, ripetitivi e monotoni, ma "CONVINTISSIMI" della nostra "UNICA" idea, riproponiamo pari pari la stessa identica cosa detta nel post precedente, pubblicato nel 2010.
Se "NOI", "CITTADINI" italiani in "BUONAFEDE", vogliamo "FESTEGGIARE" in maniera "DEGNA" questa cosidetta "UNITA'" d'Italia, dovremmo scendere in piazza a "MILIONI", "UNITI" e "COMPATTI", senza bandiere di "PARTITO", senza "COLORI" e senza "FAZIONI", utilizzando un "UNICO" argomento (i "TROPPI SOLDI" dei "PRE-POTENTI" in "MALAFEDE") e contro un "UNICO" nemico (i "PRE-POTENTI" in "MALAFEDE" con "TROPPI SOLDI").
Perlomeno proviamoci, almeno "UNA VOLTA", così poi vedremo "CHI" si metterà davvero "PAURA"...

... se "NOI" oppure "LORO"...

EMERGENZA DEMOCRATICA 09.02.11 08:28| 
 |
Rispondi al commento

Londra,"La Lecture" di Picasso battuto all'asta per 30 mln di euro

Arcore, "La Leccatura" del Piccoletto sbattuto dall'escort per 3000 euro

paese che vai, prezzo che trovi!

BUONGIORNO, POPOLO!


§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

Scarica gratis il Podcast "Il lavoro l'ha inventato il Diavolo!"

http://www.anakedview.com/a_naked_podcast_3_lavoro_inventato_diavolo.html

Contiene riflessioni sul lavoro e il peso che ha per la nostra identità.

Guarda la realtà senza fregature con

aNakedView.com

VOGLIAMO ESSERE IL MIGLIOR SITO D’INFORMAZIONE, PUNTO E BASTA.


§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

daniele info (stelleinfo-notizie) Commentatore certificato 09.02.11 08:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Allora dove vogliamo andare? Siccome noi come popolo non valiamo nulla o valiamo davvero poco, perché come giustamente tu dici facciamo anche mettere il cappello dai partiti su ciò che noi organizziamo, cosa facciamo, alziamo bandiera bianca e diciamo che anche manifestare non serve a nulla???

No eh, manifetsare serve eccome. È l'italiano che deve imparare ad usare i mezzi che ha a disposizione.

Al limte bisogna specificare che una manifestazione che vuole portare un cambiamento reale, per quanto pacfica possa essere, solitamente è fatta contro chi il potere lo ha conquistato con l'inganno e lo mantiene con la violenza, fisica e psicologica. Non è roba da poco. C'è bisogno di educazione alla lotta non fine a se stessa. Questo si, ma dire che manifetsare non serve è da stupidi.

Tuco Benedicto Pacifico Juan Maria Ramírez
08^02^11 15^37

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

Questo è stato il più bel post in risposta a quello di Beppe e voi l'avete relegato all'ultimo posto con i vostri stupidi voti.....!

Pur condividendolo pienamente l'avete arrossato perchè questo signore vi sta sul cazzo!

Ecco come regna tanta stupidità in questo blog!

E datemi pure del troll perchè altro non sapete scrivere!


Sottinteso che mi rivolgo a tutti coloro che l'hanno affossato!

Giorgio . Commentatore certificato 09.02.11 07:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

viviamo una realtà politica incredibile allucinante...
come il post!
.

cimbro mancino Commentatore certificato 09.02.11 07:12| 
 |
Rispondi al commento

Che dire : delusione e rabbia ,se anche manifestare non ha più senso se tutto alla fine è ad uso e consumo di questo o quel partito se più nessuno o pochi troppo pochi sono quelli al di sopra di ogni sospetto e degni della nostra fiducia mi chiedo che senso ha tutto il "lavoro" di chi come noi si è rotto le palle di tutte le ingiustizie a cui assistiamo quotidianamente e prova a cambiare le cose ? Poi ripensandoci mi accorgo che in realtà le cose stanno già cambiando da sole , che inevitabilmente tutto ha un inizio e una fine e che tutto questo "scempio" ha già dentro di sè il seme della sua distruzione!!!è l inizio di ciò che sarà dopo che dovrà essere "accudito" con amore e rispetto per dare a tutti ,inipendentemente da razza sesso e posizione sociale ,il rispetto , parola mai come ora così poco compresa,che ogni persona merita.

zamboni giulio 09.02.11 06:46| 
 |
Rispondi al commento

Ratzinger.Ratzinger.Ratzinger.Ratzinger.Ratzinger.Ratzinger,Ratzinger.Ratzinger.Ratzinger.Ratzinger.Ratzinger.Ratzinger.Ratzinger.Ratzinger.Ratzinger,Ratzinger.Ratzinger.Ratzinger.Ratzinger.Ratzinger.Ratzinger.Ratzinger.Ratzinger.Ratzinger,Ratzinger.Ratzinger.Ratzinger.Ratzinger.Ratzinger.Ratzinger.Ratzinger.Ratzinger.Ratzinger,Ratzinger.Ratzinger.Ratzinger.
Svegliati.Svegliati,svegliati.Svegliati.Svegliati,svegliati.Svegliati.Svegliati,svegliati.!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
O la Tua chiesa finirà in mezzo alla puttane!!!!

Camillo B. Commentatore certificato 09.02.11 03:16| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=nsPo6E_2fbQ&playnext=1&list=PL459E9DBB793CE244

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 09.02.11 02:24| 
 |
Rispondi al commento

Le elezioni in Italia sono truccate..lo avevano già detto certi giornalisti....Berlusconi è solo il frutto del Male esistente in Italia..condiviso dalla Chiesa cattolica ( Ratzinger)..che non può dire niente perchè verrebbe tacciata di pedofilia vera...Berlusconi avraà sicuramente u merito, quello di mandare all' aria la chioes acattolica in Italia a medio termine....state attenti e vedrete!!!!Forza Ratzinger tanto morirai prima di vedere un' altra decadenza di una Chiesa che per decenni ci ha insegnato cosa??? Vivi insieme a noi il puttanesimo di stato e stai zitta???

Camillo B. Commentatore certificato 09.02.11 02:16| 
 |
Rispondi al commento

LA CLASSE POLITICA (CIOE' PARTITICA) EVITA LE ELEZIONI PERCHE' SA FIN DA ORA CHE DUE SAREBBERO I VINCITORI: L'ASTENSIONISMO E IL MOVIMENTO 5 STELLE! LA LEGA GUADAGNERA' UNO ZERO VIRGOLA NIENTE, MENTRE IL M5S FARA' RADDOPPIO! MOLTI COME ME, LO VOTERANNO, NONOSTANTE SAPPIANO CHE DENTRO QUEL MOVIMENTO CI SONO INFILTRATI DA DX E SX IN OGNI LUOGO! MA NON IMPORTA! QUEL CHE CONTA E' RIPORTARE IL POPOLO ALLA SOVRANITA'!!!
FUORI I GOLPISTI PD PDL E SOCI E COSTRINGIAMO LA RETROGUARDIA DI QUESTI PARTITI GOLPISTI AD INCHINARSI AL POPOLO SOVRANO!!!
AL VOTO!!!

Franco Muzzi Fox, Cuneo Commentatore certificato 09.02.11 02:09| 
 |
Rispondi al commento

Che squallore leggere i commenti dei "BRUCIAMO LA STREGA". Un purpurì di banalità e retorica! Ma vi leggete? Siete così intossicati dagli slogan e dal "pregiudizio indotto" che scrivete tutti le stesse caxxate!
"Berlusconi si deve dimettere se no non è vero che la legge è uguale per tutti!"
"Mi vergogno di avere un presidente del consiglio così!"
"Che schifo essere rappresentati da uno che va con le minorenni!"
"All'estero, per colpa di berlusconi ridono di noi!"
ETC ETC...
Un treno merci carico delle più grosse banalità!
Ecco cosa scrivete fingendovi addirittura scandalizzati!
Ma perchè? se berluska si dimette credete che la legge tornerà ad essere uguale per tutti???
Ma perchè? Chi ha preceduto Berluska erano tutti sant'uomini non collusi con mafie poteri occulti e poteri vaticani???
Ma perchè? Chiunque di voi incontrando una bomba sexy come quella ruby avrebbe detto "vattene via che si vede che sei una minorenne incapace di intendere e volere????
Ma perchè? Credete che all'estero aspettassero Berluska per ridere di noi???? Prima non ridevano di spaghetti e mandolino? prima non deridevano gli italiani voltafaccia??? no vero??? Ci stimavano! Ed ora per colpa di berluska ci deridono!???
MA COSA VI PRENDEEEEE!???
AVETE UNA MALATTIA??? COME SI CHIAMA? SINISTRITE? E' UNA FORMA DI SINUSITE CHE PRENDE IL CERVELLO E LO LEDE IRREVERSIBILMENTE???
Ma per forza qualcosa dovete aver contratto... per scrivere tutti le stesse banalità!
Piuttosto, popolo della sinistra... SVEGLIATI! e cerca di capire che il tuo vero problema si chiama "ESPROPRIO DI VERI LEADERS" da parte dei poteri occulti! Vi hanno fottuto e continuano a fottervi! Grillo scrive: "..I SINDACATI HANNO ASSISTITO ALLA DISTRUZIONE DELLA FIAT.."
NON E' VEROOO!!!
I SINDACATI HANNO C O N T R I B U I T O!!! E NON ASSISTITO! USIAMO LE PAROLE IN MODO CORRETTO!
Andate davanti alle casei dei sindacalisti e dei finti leaders di questa sinistra sinistra! Fatti fuori loro, finisce l'era berlusconi!!!O.Y.E.!


CASTA.......OLIGARCHIA......REGIME PARTITOCRATICO
SONO' LA METASTASI DELLA DEMOCRAZIA
PD PDL LAGA UDC .......
OGGI LORO LA RAPPRESENTANO
NON VOTATELI
ELETTORI CORAGGIOSI
SOLO COSI' SI VOLTA PAGINA
BASTA
CHIUNQUE
NON LORO...........
QUESTO E' IL MIO SOGNO
UN ONDA DEMOCRATICA CHE LI SPAZZI VIA TUTTI

pierino Mite-x 09.02.11 01:39| 
 |
Rispondi al commento

I partiti politici sono delle associazioni a delinqure. Devono essere estirpati alla radice. Essi sono il danno del paese, dell'egualianza e liberta'. Sono anti democratici (per me la parola democrazia e' una cosa inesistente, astratta. La uso tanto per capirci), essi sono un'accozzaglia di sanguisughe viscidi come la chiesa, sopravvivono di corruzzione e inganno, di grottesca falsita'. La storia insegna che i grandi cambiamenti non si ottengono con il dialogo, ma con l'azzione. Coloro che predicano il dialogo sono solo i politici ai quali interessa mantenere la poltrona per far si che i loro intralazzi e per la non meritata penzione duri il tempo necessario.

sandro carlucci 09.02.11 01:22| 
 |
Rispondi al commento

Leggo spesso i commenti su questo blog, e quasi sempre si contesta agli Italiani di non essere in grado (come altri popoli) di fare la rivoluzione. Vorrei semplicemente ricordare che una rivoluzione è realizzabile quando tutto un popolo è concorde, non è possibile farla quando la maggioranza (anche se esigua) è favorevole a coloro che la governano. Inoltre c’è da considerare la totale mancanza di una opposizione degna di questo nome. Non credo di sbagliare se paragono il berlusconismo al fascismo : quello usava i manganelli, questo usa le tv ; quello le opposizioni le carcerava o le confinava, questo le compra. Entrambi i fenomeni sono accomunati dal culto dell’uomo, dalla persona forte. La maggioranza degli Italiani sono dei democratici soltanto quando si tratta di fare i comodi loro, ma se di mezzo c’è il bene del Paese allora è meglio uno solo al comando. Non dimentichiamoci le folle oceaniche di Piazza Venezia, degli Italiani rapiti dalle balle di Mussolini. Solo che per rendersi conto che erano balle, ci sono volute le macerie della guerra. Mi auguro che per le balle di Berlusconi siano sufficienti le macerie dei valori.

roberto p. Commentatore certificato 09.02.11 01:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

grillo , mettici pure te la tua faccia di cazzo nella battaglia e non solo il portafoglio! è facile starsene dietro un computer a sparare cazzate e incassare i soldi dei libri propagandati e degli spettacolini da capocomico. Se hai delle idee fatti invitare in TV e falle conoscere a tutti quelli che vanno a votare , perchè se ti aspetti una rivoluzione dal computer, allora mettiti alla playstation e fatti una sega!!!

alessandro antonaroli 09.02.11 01:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

stasera ho rivisto quel mio amico di cui postai tempo fa che lavora in cina penso come traduttore, dal momento che e' fresco di laurea sulla lingua cinese. tra due settimane tornera' in cina. l'altro giorno gli chiesi com'era il rapporto salario-costo della vita in cina e mi rispose che era migliore del nostro, almeno per quento riguarda i prodotti locali, quindi quelli di primaria necessita', casa, cibo, vestiti, scuola etcetc. un lavoratore cinese guadagna 200-300 euro e il costo della vita e' un decimo del nostro. per i prodotti di importazione e' svantaggiato, costano come da noi.
stasera gli ho chiesto come sono trattati i lavoratori in cina e mi ha risposto che nella generalita' (ci sono poi aziende che fanno ancora le furbe) come qua', 40 ore settimanali di lavoro etcetc.
quindi, gli ho chiesto se quello che si dice qui' da noi della cina che e' sinonimo di sfruttamento e lavoro schiavista, sia falso, mi ha risposto di si.
p.s. tempo fa avemmo da dire perche' e' un po' berluschino, quindi la sua testimonianza, dal momento che va in contrasto alla propaganda che ci propinano tuti i giorni, e' da ritenere valida non essendo distorta da ideologia politica.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 09.02.11 01:14| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=6V7Mg9sDNQQ

ciccio c. Commentatore certificato 09.02.11 00:49| 
 |
Rispondi al commento

La replica del governatore Formicone, Bambino Trovatello di Dio, non si è fatta attendere. «Che Pannella fosse un prevaricatore violento lo sapevamo da tempo. Ora abbiamo un'altra certezza: è PAZZO» ha detto il Trovatello!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 09.02.11 00:41| 
 |
Rispondi al commento

"Formigoni, ha sottolineato Pannella, è «protetto da quella magistratura milanese che ha fatto l'impossibile per incastrare Berlusconi e ci è riuscito, sulla storia della puttana. Mentre contemporaneamente ha lasciato impunito un presidente, un regime come quello di Cl, con buona pace di don Giussani»

Beh Marco! Allora grazie di esistere!

ahahahha!

http://www.corriere.it/politica/11_febbraio_08/marcia-roma-lite-pannella-formigoni_55501dac-33c6-11e0-ae6d-00144f486ba6.shtml


Berlusconi vuoleva il processo breve?

I PM di Milano lo hanno accontentato subito!

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 09.02.11 00:31| 
 |
Rispondi al commento

VOGLIO LA DIRETTA VIDEO O ALMENO AUDIO IN STREAMING DEL PROCESSO A BERLUSCONI.
POSSIAMO FARLA ANCHE NOI.

Art. 471. CODICE DI PROCEDURA PENALE
Pubblicità dell'udienza.

1. L'udienza è pubblica a pena di nullità.

2. Non sono ammessi nell'aula di udienza coloro che non hanno compiuto gli anni diciotto, le persone che sono sottoposte a misure di prevenzione e quelle che appaiono in stato di ubriachezza, di intossicazione o di squilibrio mentale.

3. Se alcuna di queste persone deve intervenire all'udienza come testimone, è fatta allontanare non appena la sua presenza non è più necessaria.

4. Non è consentita la presenza in udienza di persone armate, fatta eccezione per gli appartenenti alla forza pubblica, né di persone che portino oggetti atti a molestare. Le persone che turbano il regolare svolgimento dell'udienza sono espulse per ordine del presidente o, in sua assenza, del pubblico ministero, con divieto di assistere alle ulteriori attività processuali.

5. Per ragioni di ordine, il presidente può disporre, in casi eccezionali, che l'ammissione nell'aula di udienza sia limitata a un determinato numero di persone.

6. I provvedimenti menzionati nel presente articolo sono dati oralmente e senza formalità.

Art. 472.
Casi in cui si procede a porte chiuse.

1. Il giudice dispone che il dibattimento o alcuni atti di esso si svolgano a porte chiuse quando la pubblicità può nuocere al buon costume ovvero, se vi è richiesta dell'autorità competente, quando la pubblicità può comportare la diffusione di notizie da mantenere segrete nell'interesse dello Stato.

2. Su richiesta dell'interessato, il giudice dispone che si proceda a porte chiuse all'assunzione di prove che possono causare pregiudizio alla riservatezza dei testimoni ovvero .................
VEDERE ANCHE 473

G Muccio, Bologna Commentatore certificato 09.02.11 00:26| 
 |
Rispondi al commento

Leghisti GO HOME !

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.02.11 00:25| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=DUuwLS4T3w8

Scommetto che adesso mi darete del...Matto!
Che Scoperta...

enrico w., novara Commentatore certificato 09.02.11 00:21| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori