Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La merda nel ventilatore


berlusconi_lapresse.jpg

Alcuni confrontano Berlusconi con Al Capone. Il primo in via di liquidazione per storie di puttane, il secondo incarcerato per evasione fiscale. Ma il paragone non regge per due motivi. Il primo che Al Capone era il padrone di Chicago, ma non presidente degli Stati Uniti. Era un privato cittadino, non il primo cittadino. Il secondo è che non disponeva delle informazioni sui grandi evasori d'America, mentre lo psiconano ha certamente un armadio di dossier su tutti coloro che hanno molto peccato, e non solo sessualmente, siano essi parlamentari o nelle Istituzioni. Quanti sono e chi sono? Prima di uscire di scena li sputtanerà. Userà i suoi media come cannoni. Nel '93 si diceva che la politica non poteva essere sostituita dalla magistratura. Il crollo del pentapartito ci ha regalato il peggior ventennio della Repubblica e la restaurazione dei craxisti e dei piduisti. Chi si ricorda di Tina Alselmi? Nel 2011 siamo ancora al punto di partenza, come in un interminabile gioco dell'oca. Allora le mazzette, oggi le vallette. In questa legislatura le opposizioni(?) hanno avuto più volte la possibilità di far cadere il governo. Sarebbe stato un atto meritorio. Non è avvenuto. E la politica è stata sostituita da Ruby. La politica non può abdicare al suo ruolo. Bersani, Fini, Casini, D'Alema, Veltroni e altri coraggiosi si fanno scudo di una ragazzina per il finale di partita. Una partita che avrebbero dovuto e potuto chiudere da un decennio. Berlusconi è un'anatra zoppa da tempo. E' il passato. Ma, in politica, c'è modo e modo di seppellire i morti. Il rischio è quello di tumulare anche la Repubblica Italiana. Dopo la caduta di Benito Mussolini ci fu il caos, l'otto settembre, la fuga del Re. Berlusconi è il garante di equilibri molto precari. L'economia è vicina al collasso, qualunque cosa dica Tremorti. In caso di elezioni, con il Pdl allo sbando, la Lega potrebbe diventare maggioranza nel Nord e avviare la secessione con il consenso del Veneto e della Lombardia. Lo psiconano, a suo modo, è stato il collante di una Nazione in disfacimento, il suo alibi e il suo specchio. Questa sera, nei viali delle città italiane, centinaia di minorenni si prostituiranno nell'indifferenza generale e oggi moltitudini di italiani si alzeranno in volo, veri orchi moderni, per stuprare dei bambini nel mondo. A qualcuno interessa? Ci aspetta un periodo di merda privata nel ventilatore, credo che quasi nessuno ne sarà immune. Preparatevi e allacciate le cinture.



P.S. Sono stati programmati incontri per la creazione di Liste Civiche 5 Stelle nelle seguenti città:
Abano Terme, Anzio, Arezzo, Arquata Scrivia,Arzergrande,Chivasso,Codogno,Crotone, Este, Figline Valdarno, Montignoso, Montefiascone, Nettuno, Ospedaletto Euganeo, Rocca Priora, Sennori, Vasto, Vimercate

Proponi un incontro nella tua città.

Lo stivale della vergogna

Lo stivale della vergogna (Cofanetto con 7 Dvd)
L'Italia dal 2008- 2010 raccontata da Marco Travaglio
Acquista oggi
la tua copia.

15 Feb 2011, 17:49 | Scrivi | Commenti (712) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

La guerra globale alla droga "e' fallita" e i Paesi del mondo dovrebbero valutare l'ipotesi di legalizzare la marijuana, per indebolire la criminalita' organizzata. Sono le raccomandazioni contenute nel rapporto della Commissione globale per le politiche sulla droga ... (leggi tutto: http://www.fuoriluogo.it/sito/home/mappamondo/nazioni_unite/rassegna_stampa/la-war-on-drugs-e-fallita.-appello-della-global-commission-)

claudio torrenzieri Commentatore certificato 04.06.11 18:46| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
io credo che sia giunto il momento che tu guidi una protesta ad oltranza per mandare a casa questo parlamento, sullo stile egitto o tunisia. Dopo le manifestazioni di Libertà e Giustizia e quella delle donne (tutte largamente partecipate)nessuno ha più osato alzare la testa. I partiti di "opposizione" se ne sono ben guardati. Invece la gente non vede l'ora di mandare a casa questi inetti oligarchi. Bisogna andare in piazza e non venire più via fino a che non se ne vadano a casa. E raccogliere il sostegno di tutti quiei gruppi che hanno interesse perchè l'italia diventi un paese migliore. Io penso che solo tu e Di Pietro possiate guidare una protesta ad oltranza per il rinnovo del parlamento. Diamoci una mossa!

Giovanni A., Ancona Commentatore certificato 21.02.11 12:56| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo salto i convenevoli per dirti semplicemente grazie per questo spazio di libertà in più che fornisci a "ragazzi" come me.Per il momento mi limito a ringraziarti e a seguire il tuo blog e Marco Travaglio con i suoi aggiornamenti poi vedrò se anche io potrò dare il mio contributo a questa nuova forma di libertà.Ciao

Gino Chicco 21.02.11 08:56| 
 |
Rispondi al commento

Matteo Renzi dice.
Ho un'altro stile.

Si quello del gira la ruota da mike buongiorno

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.02.11 16:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ORMAI IL QUADRO POLITICO ITALIANO E' CHIARO :BERLUSCONI SI E' DIMOSTRATO INDEGNO DI RICOPRIRE LA CARICA DI CAPO DEL GOVERNO, E' SOTTO IL RICATTO DELLA LEGA ,TRE MINISTRI LEGHISTI VOTANO CONTRO LA FESTA DELL'UNITA' DIMOSTRANDO CHIARAMENTE CHE LORO PERSEGUONO SOLO ED UNICAMENTE LA SECESSIONE , MASCHERATA PRIMA CON IL TERMINE DEVOLUTION ED ORA FEDERALISMO ALLA LORO MANIERA, CHE E' UGUALE ALLA SECESSIONE.BERLUSCONI COME UNA BELVA FERITA VENDE CARA LA PELLE E PORTERA'IL PAESE ALLO SFASCIO PUR DI TEMINARE LA LEGISLAZIONE.LA COMPRAVENDITA DI PARLAMENTARI CONTINUA INESORABILE, ANCHE PERCHE' SE DOVESSE TERMINARE LA LEGISLATURA COSTORO NON AVREBBERO DIRITTO AL VITALIZIO E SICURAMENTE NON SAREBBERO RIELETTI.LA LEGGE ELETTORALE E' UNA ""PORCATA"", COME DISSE LO STESSO CALDEROLI ,PER CUI NON RAPPRESENTA LA VOLONTA' DEL POPOLO ITALIANO. BERLUSCONI HA INFANGATO L'ITALIA E GLI ITALIANI.TUTTI I CAPI DI GOVERNO DELLE NAZIONI CIVILI LO CONSIDERANO UN CLOWN E SENZA SENSO DELLO STATO MA UTILE PER IL CONSEGUIMENTO DEGLI INTERESSI DELLE NAZIONI CHE LORO RAPPRESENTANO.APPERTAMENTE CON NUOVE RIFORME VUOLE IMBAVAGLIARE LA MAGISTRATURA PER RENDERLA SOTTOPOSTA AI VOLERI DELL'ESECUTIVO ED IMPOSSIBILITATA A SVOLGERE IL SUO RUOLO DI RICERCA DEI REATI E DI PUNIRLI DOPO UN GIUSTO PROCESSO.TOGLIENDO L'OBBLIGATORIETA' DELL'AZIONE PENALE SARA' IL GOVERNO CHE DECIDERA', A SUO PIACIMENTO, QUALI REATI PERSEGUIRE. SIAMO ALLA RESA DEI CONTI DI TUTTE LE MALEFATTE BERLUSCONIANE E SI DEVE IMPEDIRE CHE BERLUSCONI CONTINUI A FARE DANNI.NEL SUO DELIRIO DI ONNIPOTENZA BERLUSCONI NON ESITERA',ANCORA UNA VOLTA, A MASSACRARE GLI ITALIANI PUR DI CONSEGUIRE I SUOI SPORCHI AFFARI. A QUESTO PUNTO NAPOLITANO DEVE INTERVENIRE E TROVARE LE GIUSTE SOLUZIONI PER SALVARE L'ITALIA E GLI ITALIANI.UMBERTO

umberto capoccia 20.02.11 07:23| 
 |
Rispondi al commento

Nel '93 si diceva che la politica non poteva essere sostituita dalla magistratura. Il crollo del pentapartito ci ha regalato il peggior ventennio della Repubblica e la restaurazione dei craxisti e dei piduisti...

tv 3d italia 19.02.11 23:16| 
 |
Rispondi al commento

Grillo,
dopo aver scritto in un vecchio post che la prima a separarsi dall'italia sara' la serenissima repubblica di venezia - speriamo - finalmente nel post di oggi con lungimiranza politica prevedi che se il pdl fa flop e la lega diventa maggioranza esclusivamente in lombardia e veneto, la lega ha carta bianca per avviare il lungo processo di distaccamento - speriamo. Lo stesso puo' avvenire in maniera diversa nella futura repubblica delle due sicilie. spero sempre che un giorno tu possa accettare con imparzialita' un futuro di repubblichette assolutamente democratiche ricalcanti i confini degli stati preunitari. in tal modo l'agonia dell'esperienza italiana lunga 150 anni avrebbe termine e ogni abitante della peninsula italica e del continente europeo cisalpino avra' la possibilita' di vivere una esistenza accettabile.

Amedeo Axel Rasponi, milano Commentatore certificato 19.02.11 16:34| 
 |
Rispondi al commento

Ora lo psiconano,il fido cicchitto e tutti i mercenari e puttane del pdl hanno paura per un nuovo piazzale Loreto.

E` BENE CHE L`ABBIANO!!!!

pirluigi v., guaynabo pr Commentatore certificato 17.02.11 18:04| 
 |
Rispondi al commento

Una piccola domanda tecnica per un dubbio
Se tutta la sinistra opposizione ( ... ) si dimettesse in blocco , non sarebbe la fine della legislatura ?

tino p. Commentatore certificato 17.02.11 13:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..."In questa legislatura le opposizioni(?) hanno avuto più volte la possibilità di far cadere il governo" ....

si, ma come????? perchè non spieghi il meccanismo grazie al quale le opposizioni avrebbero potuto farlo cadere in parlamento pur non avendo i numeri e quando li stavano avendo (14 dicembre) si è aperta una compravendita vergognosa!! se non si spiega come è anche questa "merda nel ventilatore"!!!

grazie

francesco pepino 17.02.11 12:25| 
 |
Rispondi al commento

A prescindere dai capi di imputazione ed accessori, mi rifiuto di considerare mio rappresentante, un uomo di 75 anni, che insieme ad altri 315 scilipoti ed oltre, ha millantato la signorina Ruby come “nipote di Mubarak”. Non voglio essere rappresentato da tal personaggio che presenta sicuramente una qualche patologia. Ritengo che non sia in grado di governare. Chiedo espressamente un T.S.O.
Grazie.
“Un Cittadino”

robertoarmando g. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.02.11 12:22| 
 |
Rispondi al commento

La differenza tra il dimissionario governatore laziale Marrazzo e il vasto popolo italico della CDL è che il primo si sottoponeva ad una personale, volontaria mortificazione della carne mentre i secondi si sottopongono ad una sodomizzazione dell’anima con l’aggravante di voler imporre questo loro personale godimento a tutti...

eugenio c., napoli Commentatore certificato 17.02.11 11:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il problema di Grillo è solo che vede sempre molto più lontano, molto più lucidamente e molto più onestamente degli altri.
Quando la gente ancora non è pronta a sentirsi dire come stanno le caso.
Oggi tutti vogliono illudersi che Saviano rifonderà il PD e nascerà una nuova sinistra.
Ma lo scenario più realistico è quello che ha prospettato Grillo.

Mi dispiace per la lombardia e il veneto.
E mi auguro che il piemonte rinsavisca.

SilviaR 17.02.11 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Provenzani 4
Il paese ha capito. Lo ha seguito. Quasi tutto. Non tutto, ahimè. Ma non è colpa sua. È che non ha gli uomini. Ha le donne. Le ha volute fortissimamente con sé in Parlamento e al governo. la Carfagna, la ministra più bella del mondo, la Prestigiacomo, bellezza rassicurante,la Meloni, , giovane e tosta.
Il problema non sono le donne. Sono i maschi. Ditemi voi se è credibile una Estetocrazia con Tremonti o Bossi. O La Russa. O Brunetta. Guidata da B, poi, un vecchio dal culo flaccido. La vera tragedia di B è che il Potere in Italia è sempre maschio, ed è proprio brutto

viviana v., Bologna Commentatore certificato 17.02.11 07:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Povenzani 2
Oppure faccio l’amante fedelissima e mai paga di quel gran figo che ho sposato
Se il piacere è solo mio si chiama violenza
Se c’è scambio di denaro o favori si chiama prostituzione
Ci sono donne che la scelgono e altre che la subiscono,si chiamano mignotte e battono sulle consolari a 50 € a botta.C'è anche la tratta delle bianche,e il fatto che ogni volta che mi fermavo a chiacchierare con una di loro comparisse un pappa maschio mi dà l’idea che non fossero padrone né del loro corpo né dei loro guadagni
Dunque la prostituzione è la grande conquista di libertà per le donne rispetto allo stupro? Allora legalizziamola!
Puritanesimo? Tutto sarebbe più semplice se mi prostituissi anch’io.Ma non posso:1° non ho nessuna attitudine alla prostituzione,che colpisce femmine e maschi,in redazioni,ospedali,partiti,sindacati,fabbriche e uffici pubblici e privati.Può essere morale, professionale,intellettuale e fisica.Per me quella intellettuale e professionale fa più danni Il servilismo,il conformismo,il clientelismo,la tendenza a compiacere il capo,la rinuncia alla propria indipendenza,la facilità a dire di sì in cambio di denaro o potere.Non ci tengo.Bene o male lavoro quasi solo in ragione della mia intelligenza
Ferrara liquida il problema come neopuritanesimo e poi dice:“Pres.,Lei però ora dimostri a questi quanto sono bigotti.Si metta finalmente a governare.La faccia,’sta rivoluzione liberale che promette da 17 anni!”Ferrara sbaglia
B la Grande Rivoluzione l’ha avviata.Non quella liberale,incompatibile con questo paese.Ma l'estetocrazoa,il dominio del bello
Perché B è un genio.In 17 anni non ha fatto altro:ma cosa c’è di più rivoluzionario, visionario,potente,dell’Immagine al Potere? Non vedete con quanta lucidità e determinazione B ha imposto la Sua idea di Bellezza? Liberare la Patria dalle giacche stropicciate con la forfora sul colletto,le panze strabordanti,i riporti,le felpe dei sindacalisti,e facce stanche degli operai
E il Paese ha capito
(segue)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 17.02.11 07:52| 
 |
Rispondi al commento

1
Sabrina Provenzani (Sunto)
Questo dibattito sulla manifestazione delle donne non lo capisco.Le donne sono libere e uguali solo a parole.Nella vita reale sono discriminate.Non trovano uno straccio di asilo.Molte hanno rinunciato a lavorare.Altre insistono,studiano, si ostinano a sbattere la testa contro un muro di cristallo
Poi ci sono le ragazze dell’Olgettina,le meteorine,le veline che volano verso attici fra le nuvole,ville principesche e contratti tv in cambio di ben pagate prestazioni sessuali.E c’è Ruby,eroina precoce,simbolo del riscatto di classe.Ma di Ruby ce n’è poche.I difensori di B gridano al puritanesimo.Puritane le donne che manifestano,bacchettone antifemministe che si scagliano moralisticamente contro le ragazze dell’Olgettina,libere di prostituirsi perché il corpo è loro e se lo gestiscono come vogliono. Nemiche di B
Il teorico qui è Ferrara
E’ stato più volte accusato di incoerenza,perché promotore infaticabile di battaglie su tutto e il contrario di tutto.Falso.Non si è mai mosso dal fianco del Potere.Prima il PCI poi Craxi,poi B. In una fase noiosa si è autocandidato consigliere del Papa per un’enigmatica battaglia contro l’Aborto che ha prodotto una lista ignorata alle elezioni perfino dai Neocatecumenali.Mi dice oggi che io donna non ho diritto di parola né di manifestazione se prima non riconosco alla Sacra Prostituta il diritto di disporre liberamente del proprio corpo,però non posso disporre liberamente del mio se rimango incinta contro la mia volontà Ma alla Sacra Prostituta è lecito prendere precauzioni?E se rimane incinta durante una Sacra Prestazione Sessuale,magari proprio con B,può abortire?E se non può,merita un asilo nido?
La libertà di prostituirsi è evocata da Ferrara e i suoi smutandati come sinonimo di libertà sessuale.Ma che c’entra?Libertà sessuale è quando,se ne ho voglia,mi faccio tutta Villa Arzilla,il maggiordomo,la squadra dei giardinieri,le donne delle pulizie, gli autisti..per il mio e il loro piacere
(segue)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 17.02.11 07:41| 
 |
Rispondi al commento

Oramai anche i visitatori più distratti di questo blog hanno capito che il blog sta declinando.
Sta declinando perchè la verità come storia insegna, viene sempre a galla. E qual'è la verità? La verità è che questo blog non è nato con scopi filantropici come tenta da sempre di far credere, ma bensì come valvola di sfogo per permettere al potere di controllare il malcontento popolare! Quale mezzo migliore di un blog capitanato (ma solo simbolicamente) da uno, che ha credito sulla gente, come grillo?
Lo voglio dire alla gente disillusa... seguitemi nel ragionamento.
Grillo (e chi per lui) non ha inventato niente!
Il blog non è né più né meno che la stessa cosa che è una parete di un santuario dove la gente disperata VA e ATTACCA i PROPRI VOTI!
La chiesa ha inventato il blog mooolto prima del web! Ecco cosa serve:
.Un potere occulto che tutto vede ma nessuno vede.
.Un luogo "sacro".
.Genti cariche di disperazione.
."Animatori" che invitano ad avere fede.
.Una parete sulla quale scrivere il proprio dramma.
.Una gallina da lasciare in sacrestia.
Facile no?
Chiaramente per vendere il prodotto è necessario far credere alla gente che il demonio esiste! Se no a che serve fare il VOTO? eh!
Poi... se il miracolo riesce, il santuario, il prete, il papa (il blog, lo staff, grillo e c,) guadagniano la stima perenne del "fedele" (meglio se di questi tempi scriviamo "fidelizzato" eh? ^_^), se invece il miracolo non avviene... EMBEE'! la colpa è solo tua che non hai avuto fede a sufficenza! (ed ecco i mille improperi sul popolo che dorme! sui moderati che non si svegliano, ecc...).
CARO GRILLO, CARO STAFF, CARO TRAVOL-GIUSEPPE, NON AVETE INVENTATO NIENTE! Ma spero proprio che un giorno, magari vecchi, la vostra coscienza vi faccia vergognare di aver sfruttato (come una neo-religione) il dolore e la disperazione per fare businness.
Se ho scritto una castroneria, ci riderete su... se così non è, non sottovalutate la forza che unisce le coscienze di tutti gli uomini.


Two pesi e two misure. Il diavolo e l'acquasanta!
Il bene e il male! esposti come sempre in maniera faziosa e mirata. Caro autore di questi testi (che non credo siano di beppegrillo, se no toccherebbe chiamarlo geppebrillo) con questo tuo modus operandi otterrai sempre e solo di ottenere ottusità dagli ottusi e indifferenza da quelli che, a tuo intendere, dovrebbero girarsi e dire "interessante quello che dice questo tipo! Ascoltiamolo!"
Ma come si fa ad ascoltare la solita nenia?
Il diavolo è berluska! Fatto fuori lui il mondo risorgerà! Pare che i dinosauri si siano estinti a causa di berluska! Nel cavallo di troia c'era berluska,... per questo Troia è stata distrutta!
ecc... ecc...
Guarda caro scrittore pedissequo, che oramai anche i cani idrofobi sanno che berluska non è un santo! e solo un manipolo di deficenti lo venera come un santo! (se lo fanno persino con fu-fù dalema ne hanno più ben donde di farlo con un berluska!)... ma la maggior parte dei moderati SA SA SA SAAAAAA (!!!) chi è berluska!
Quello che TU non capisci è invece IL VERO PROBLEMA ITALIANO! Qual'è?
LA SVENDITA DELLA SINISTRA!!!
Oggi in italia i partitici (che si spacciano per politici ma sono partitici) sono tutti borghesi arrichiti e spesso collusi con lobbie di potere e mafie. Dimmi tu dove trovi in tutto questo liquame di stomaci fagogitanti UN SOLO, UN SOLO, UN SOLOOOO (!!!) PARTITO O UOMO DI PARTITO CHE... rappresenti la povera gente, gli operai, gli indigenti, gli ammalati i diversamente abili????
DOVE???
E



.....povero Berlusca, con tutto quello che avrebbero da fare e da indagare la magistratura di Milano....si preoccupano d'andare ad indagare come passa le sue serate il leader del partito dell'amore.....come volete che le passi?! facendo l'amore no..... è naturale!!

ps: per il mistificatore di professione Berlusconiano Travaglio : è come se uno uccidesse qualcuno in casa sua....e poi dicesse: vostro onore, le ho uccise in casa mia...guarda che con il tipo di reato di cui è accusato il Berlusca, non si uccide nessuno......per male che vada, si fa nascere!!

pippo m., milano Commentatore certificato 17.02.11 00:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pronti? Via!

Max Stirner Commentatore certificato 17.02.11 00:11| 
 |
Rispondi al commento

QUANDO PARLA TOSI IL LEGAIOLO SI SENTE LA PUZZA DI VINO E GRAPPA ATTRAVERSO LO SCHERMO.... TOSI BEVI MENO.....E PROFUMATI CON LA MERDA....

aniello r., milano Commentatore certificato 16.02.11 21:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sempre la Repubblica...

Medvedev incontra Napolitano e Berlusconi
Il premier: "Siamo due superpotenze cul turali"
Il presidente russo è stato accolto al Quirinale dal capo dello Stato che ha definito 'eccellenti' i rapporti tra i due Paesi. Nel corso della visita, che apre l'anno della Cultura italo-russa <----???

Moon Light Commentatore certificato 16.02.11 19:48| 
 |
Rispondi al commento

Non ci andrà, l'"impedito" ha già pronto un "impedimento istituzionale": la commemorazione dei morti durante il terremoto dell'Aquila.

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 16.02.11 18:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E Pensare che anche gesu" venne processato e per di piu condannato ingiustamente. Ma e mai possibile che non si riesca a portare questo vigliacco davanti ad un tribunale??

ma come Gesu" si,e Silvio no??..
Mi sto cominciando a preoccupare ..

luca . Commentatore certificato 16.02.11 18:59| 
 |
Rispondi al commento


A ME GLI OCCHI PLEASE

IL PATRIMONIO NEL 94 DI BERLUSCONI ERA DI 3,1
MILIARDI DI EURO

IL PATRIMONIO ATTUALE NEL 2010 E' DI 10 MILIARDI DI EURO .

FONTE : rivista FORBES

il paese dal 1994 ad oggi , a parte le crisi economiche è crollato in tutti i suoi indicatori
risparmio , reddito reale , occupazione .

Le imprese hanno completato il ciclo di DEindustrializzazione....

il mito berlusconiano di MENO TASSE E PIU' LAVORO ...è diventato PIU' TASSE E ZERO LAVORO....

Ma in compenso grazie a lui siamo un popolo libero e abbiamo allontanato il comunismo.

Poi c'è chi piu' che triplica il patrimonio e chi lo prende in xulo....

In questo il nano è stato di parola ; incassi a lui , debiti comunisti e pezze al culo in comune a tutti i noi .

I leghisti sono andati oltre ; sono 10 anni che prendono per il xulo i loro elettori con il federalismo.

Domanda ? ma se non hai piu' niente da difendere ; se sei quasi in mezzo alla strada che ne fai del federalismo....?

Beati i coglioni , a loro il regno....dei coglioni...

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.11 18:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per favore, qualcuno può tradurmi il fatto di cui si parla in http://lapulcedivoltaire.blogosfere.it/2006/02/nomisma-o-del-l.html
relativo alla tav e prodi ?

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 16.02.11 18:38| 
 |
Rispondi al commento

Puntualmente arriva il proiettile e stella a cinque punte br alla redazione del Giornale.. maddai?

Moon Light Commentatore certificato 16.02.11 18:25| 
 |
Rispondi al commento

Apro su Repubblica.it
e leggo--

Vendola: "La mia foto nudo e il metodo-Boffo
colpo di coda degli immoralisti di Arcore"
Il leader di Sel dopo la prima pagina del Giornale con uno scatto di 32 anni fa: "Per cacciare la corte dei ruffiani candidiamo la Bindi". "L'obiettivo degli attacchi personali è l'equiparazione, dire che siamo tutti luridi, il loro cinismo è senza limiti"

Vabbé e chissene... sará stato in una spiaggia di nudisti?

Vado sul Giornale.it (eh si proprio lí) e leggo:

Proiettile e stella a cinque punte
Br: minacciata la redazione del Giornale
Una busta, contenente un volantino firmato Brigate rosse, recapitata in via Negri. Indaga la Digos

maaaaah!!!

Moon Light Commentatore certificato 16.02.11 18:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nuovo sbarco di immigrati nel Salento, arrestati due scafisti greci
Rintracciati 76 immigrati: navigavano su barca a vela

Gli scafisti dell'imbarcazione che ieri è sbarcata con 63 immigrati tra Capo Scalambri e Caucana, nel Ragusano sarebbero tre egiziani.


Sono complessivamente 49 gli immigrati clandestini bloccati la notte scorsa dalla Guardia di finanza a bordo di un potente gommone oceanico al largo della costa crotonese. Si tratta di 12 iraniani e 37 afgani tra i quali ci sono anche

aleeee, dentro tutti!!
venghino siori e siori: qui' tutto gratis per voi!!

volete una casa ? un'auto ? una donna ? un kit per pesare e imbustinare cocaina ? volete portare in italia i nonni cosi daremo loro una pensione ? se superate i 5 figli a testa vi daremo pure casa gratis, e non preoccupatevi per le bollette , pagheranno i vostri vicini di appartamento italiani!!

Gaia Haluang () Commentatore certificato 16.02.11 18:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un macedone ha tentato di manomettere uno sportello bancomat scoprendo che una delle band rivali aveva già colpito in quella zona.

"le bande sono composte prevalentemente di macedoni, romeni e bulgari e ognuno applica gli skimmer (le macchinette nascoste che registrano i dati delle carte) a 5-6 banche per volta, poche ore ciascuna, a giro, ma compie sopralluoghi anche in 10-20 bancomat per volta.

Facile quindi ormai che i ladri si incrocino o si sovrappongano. In diversi casi li abbiamo anche sorpresi mentre litigavano per lo stesso Bancomat".

Gaia Haluang () Commentatore certificato 16.02.11 18:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Analisi
Fiat e famiglia Agnelli sempre più lontani |
Mentre Marchionne incontrava il governo, si è riunito il Consiglio di amministrazione di Exor, la finanziaria della famiglia Agnelli. Risultato: il giovane John Elkann è stato nominato ad. Un altro passo sulla via aperta dallo spin of
Non è ancora stato appurato in via definitiva se Sergio Marchionne sia o meno un bravo manager nel campo dell'industria dell'auto. Infatti, non è stato ancora appurato se l'uomo che si trova attualmente al comando di Fiat e Chrysler sia capace di fare la cosa più difficile in questo campo: immaginare, progettare e produrre dei nuovi modelli di autovetture che vengano poi realmente acquistati dai consumatori.
Quello che invece è indiscutibile è la sua capacità di usare i mezzi di comunicazione. Facendo arrivare, da un lato, i messaggi giusti ai mercati finanziari, in modo tale da procurarsi la fiducia di investitori piccoli e grandi. E distraendo, nello stesso tempo, l'opinione pubblica in modo tale che l'attenzione generale non colga gli aspetti più problematici della sua azione.
Se ne è avuta una nuova prova alla fine della settimana scorsa, e poi martedì 15 alla Camera. La cosa veramente importante che è successa dentro la Fiat è passata quasi inosservata. L'attenzione dei media era, infatti, concentrata sull'incontro tra Marchionne e Berlusconi, ampiamente annunciato.
Cogliendo questa opportunità, subito dopo si è riunito il Consiglio di amministrazione di Exor, la finanziaria della famiglia Agnelli. Risultato: il giovane John Elkann è stato nominato Amministratore delegato. In sostanza, è stato fatto un altro passo lungo la via aperta con lo spin off realizzato nel 2010.
Da un lato, Fiat auto, separata da camion e trattori, si avvia alla fusione con Chrysler per formare un grande gruppo automobilistico, guidato da un Marchionne mentalmente basato negli Stati Uniti. Dall'altro, la famiglia Agnelli, guidata da John, si concentra

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 16.02.11 18:10| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe. Ho partecipato all'entusiasmante spettacolo del 14 scorso ad Aprilia.
Mi fai capire come si cerca, dando il nome, su "spokeo"?
Grazie infinite

Massimo Medici 16.02.11 18:03| 
 |
Rispondi al commento

Il decreto milleprororoghe appena approvato include un comma che sposta 30 milioni di euro dagli investimenti per la banda larga a quelli per il digitale terrestre.

http://www.tomshw.it/cont/news/il-governo-toglie-altri-30-milioni-alla-banda-larga/29758/1.html

Complimenti..continuiamo nell'opera di rimbecillimento degli italiani..

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.11 18:03| 
 |
Rispondi al commento

....

Moon Light Commentatore certificato 16.02.11 17:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a sinistra stanno facendo un gran parlare a vanvera , per non dire di peggio, degli intrecci fra denaro, politica, potere e sesso.

non capisco di cosa si meravigliano : sono semplicemente eventi che possiamo vedere in ogni epoca.

anche l’unità d’Italia è incominciata sotto le sottane della contessa di Castiglione....

se al potere ci fosse stato prodi-ferrero-vendola-grillo e berlusconi fosse andato con una 16enne, non gliene sarebbe fregato un casso a nessuno

Gaia Haluang () Commentatore certificato 16.02.11 17:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MASADA n° 1261. 17-2-2011. VERSO LA DISFATTA

Incombono i processi di Berlusconi – La candida Ruby lo ha già inguaiato- Un governo che non meritiamo – Un premier che ricorre a Strasburgo!?-Nei sondaggi Silvio ha già perso – Blog e rivoluzione – Depenalizzazione della violenza sessuale ai minori – “Svastica verde” – Emergenza sbarchi – Un Governo irricevibile – Paralisi del Parlamento – La rivolta egiziana – 23,5 Miliardi in spese militari


Clicca il mio nome

viviana v., Bologna Commentatore certificato 16.02.11 17:39| 
 |
Rispondi al commento

Mi preme comunicarvi di avere letto un articolo pubblicato su "Il sole 24 ore" di sabato u.s. nel quale veniva scritto che, mentre ai comune è stato vietato di effettuare contratti di finanza pubblica con i derivati, il governo centrale si starebbe ponendo nelle condizioni di poterli sottoscrivere. Se così fosse, vi chiedo gentilemente di controllare, visto che ne avete maggiori competenze e di dare eventuale eco ad una probabile ulteriore catastrofe dei ns conti pubblici.
Grazie e buon lavoro.

Salvatore Zacchino 16.02.11 17:16| 
 |
Rispondi al commento

The population has often been
atomized (turned into a mass of isolated individuals) unable to work
together to achieve freedom, to confide in each other, or even to do
much of anything at their own initiative.
The result is predictable: the population becomes weak, lacks
self-confidence, and is incapable of resistance. People are often too
frightened to share their hatred of the dictatorship and their hunger
for freedom even with family and friends. People are often too
terrified to think seriously of public resistance.

http://www.aeinstein.org/organizations/org/FDTD.pdf

Thomas Müntzer, Mühlhausen Commentatore certificato 16.02.11 17:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.byoblu.com/post/2011/02/16/Scandali-sessuali-Berlusconi-dietro-a-Clinton.aspx
Facciamo vedere che agli Italiani gliene frega ancora qualcosa della propria dignità

Antonio A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.11 17:12| 
 |
Rispondi al commento

LA CANDIDA RUBY
VV
Ben tre avvocati si sono dimessi dopo aver parlato con Ruby. Evidentemente si sono resi conto che la loro cliente sarebbe stata incapace di reggere una parte imparata e non era questione di soldi, ma di testa, e infatti la fanciulla ha spiattellato pari pari che Berlusconi sapeva benissimo che lei era minorenne e che era stato lui a chiederle prestazioni sessuali. A stare alla teste principale, quindi, Berlusconi non ha la minima possibilità di scamparla, L’unica cosa che gli resta è di annullare il processo. E per uno che ha spergiurato finora che davanti ai giudici ci sarebbe andato perché era innocente, non ci può essere controprova più grave che è un gran ballista e vigliacco.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 16.02.11 17:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il piú grande portasfiga degli ultimi 150 anni !!!

Anche il cammelliere di Tripoli traballa !!!

Ah,ah,ah,ah,ah !

Rido perché non sono italiano ! Certo che via ha conciati per bene !

Gerri Peberre, Mocca Commentatore certificato 16.02.11 17:09| 
 |
Rispondi al commento

316 IDIOTI GUIDANO LE SORTI DEL NOSTRO PAESE

Le colpe non sono solo di Berlusconi, ma anche della maggioranza che gli fa scudo.

316 Parlamentari pronti a giurare che Berlusconi, in viaggio a Parigi per un incontro con Sarcosy, avvisato a mezzanotte da una prostituta Brasiliana sul fermo di Ruby per furto, chiamando la Questura di Milano per farla liberare e lasciarla poi in affido alla stessa prostituta che lo aveva chiamato, ha agito nelle vesti di Presidente del Consiglio in quanto la minorenne “nipote di Mubarak”.

Ebbene questi stessi 316 idioti (o finti tali) che si bevono pure questa, sono quelli che hanno in mano le sorti del nostro Paese.

D’altra parte, se il silenzio di una prostituta vale 5 mil di euro, quanto vale il fingere di essere idioti di un Parlamentare? E’ chiaro che tutti quelli che al Parlamento appoggiano Berlusconi hanno vinto alla lotteria. Ecco perché la maggioranza avrà sempre i numeri per governare. Se i numeri della maggioranza scendono, per ritornare in maggioranza il costo di un Parlamentare in vendita SALE.

E noi qui illusi ad aspettare cosa?

Ma cominciamo a dare una bella lezione a chi svende il Paese, come Scillipoti che dall’IDV ha improvvisamente visto la Madonna in silvio berluscaxxo.

Cominciamo a mettergli paura: punirne uno per educarne 316 !!!

Chi è d’accordo?

roberto v., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.11 17:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beh caro Grillo condivido l'analisi del passato ma COME CACCIARE ora IL RAIS ?
Gli eventi recenti : manifestazione delle donne , indignazione popolare , rinvio a giudizio , discredito e vergogna dell'Italia nel contesto mondiale , sembrano non aver prodotto un minimo di risveglio di dignità in un premier e in un regime di cortigiami che il senso della dignità probabilmente non conoscono se non nei meri termini lessicali.
L'egoarca è ancora li' nelle sue stanze di potere , come se nulla fosse accaduto ed è incredibile che le opposizioni continuino a recarsi in parlamento a votare pro o contro provvedimenti in un teatro da farsa tragicomica e in uno scenario surreale da regimi del terzo mondo.
Io credo che un Italia civile non possa più ' tollerare una sitiuazione simile, mai accaduta in nessun paese democratico del mondo.
Ora, caro Bersani e cari leader di opposizioone e cittadini liberi, le parole non servono piu' ,Occorre organizzare qiualcosa di nuovo e di forte per costringere il tiranno a lasciare la sua rocca . Senza iniziative forti e determinate tutto rischia di tornare in uno stallo insopportabile, in una finta normalità pericolosa perchè abbiamo visto come molti italiani si siano abituati ,in questi anni di inesistente o velletaria opposizione, alla rassegnazione, assuefatti e passivi di fronte agli eventi piu' incredibili .
Che fare allora concretamente ?
Intanto si dovrebbe aprire un dibattito su questo sui blog e media .
Poi ,trovare concretamente delle forme di lotta permanente .
.Ne indico alcune anche se non so se sono tutte tecnicamente praticabili :
-appelli collettivi a Napolitano perchè sciolga le camere
-manifestazioni con presidi permanenti di cittadini sotto il parlamento stile egiziano .
-dimissioni di tutte le opposizioni in parlamento,
altre vie per cacciare il Rais e salvare l'Italia dal baratro io non ne vedo, ma puo' darsi che qualcuno possa suggerirne altre piu' efficaci ...


316 IDIOTI GUIDANO LE SORTI DEL NOSTRO PAESE

Le colpe non sono solo di Berlusconi, ma anche della maggioranza che gli fa scudo.
316 Parlamentari pronti a giurare che Berlusconi, al momento a Parigi per un incontro con Sarcosy, avvisato a mezzanotte da una prostituta Brasiliana sul fermo di Ruby per furto, chiamando la Questura di Milano per far liberare la “nipote di Mubarak”, per lasciarla poi in affido alla stessa prostituta che lo aveva chiamato, ha agito nelle vesti di Presidente del Consiglio.

Ebbene questi stessi 316 idioti (o finti tali) che si bevono pure questa, sono quelli che hanno in mano le sorti del nostro Paese.

D’altra parte, se il silenzio di una prostituta vale 5 mil di euro, quanto vale il fingere di essere idioti di un Parlamentare? E’ chiaro che tutti quelli che al Parlamento appoggiano Berlusconi hanno vinto alla lotteria. Ecco perché la maggioranza avrà sempre i numeri per governare. Se i numeri della maggioranza scendono, per ritornare in maggioranza il costo di un Parlamentare in vendita SALE.

E noi qui illusi ad aspettare cosa?

Ma cominciamo a dare una bella lezione a chi svende il Paese, come Scillipoti che dall’IDV ha improvvisamente visto la Madonna in silvio berluscaxxo.

Cominciamo a mettergli paura: punirne uno per educarne 316 !!!

Chi è d’accordo?

roberto v., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.11 16:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UN NUOVO ECO-MOSTRO DERIVATO

Mentre parliamo di zoccole , deviati mentali , orrori , sulla nostra testa stanno avvenendo cambiamenti forti che incideranno sugli assetti economici di tutti gli stati.

Questi stati che hanno perso da tempo sovranità monetaria e che una casta di politicuncoli a libro paga del capitalismo finanziario e delle lobby bancarie con annesse fondazioni ....ha chiuso le porte ai cittadini nella vita pubblica.

Le borse di Francoforte e di New York si sono fuse e sono diventate la BORSA PIU' GRANDE DEL MONDO SPECIALIZZATA IN GESTIONE DERIVATI E SPECULAZIONE DI RISCHIO.

E' poi dell'altro ieri la fusione tra la London Stock Exchange ( nata dalla fusione fra la borsa di MIlano e quella di Londra) con il listino di Toronto.

Lo sapevate che la borsa di Milano NON E' PIU' ITALIANA ? ha una quota nella fusione.

Siccome le borse SONO PRIVATE ? NO?
Sapete che devono fare gli interessi degli azionisti ? ok , come le banche , istituti di diritto pubbligo per inxulare il privato e pagare l'azionista .
LE BORSE SONO UNO DEI VOLANI PER DETERMINARE L'ESPANSIONE DELLE IMPRESE .
Si sono fuse per coprire DEBITI , PORCATE , mescolare le carte , fronteggiare un mercato a piu' bassi margini per proteggere il rendimento degli azionisti ed eludere un po' di tasse.

Nessun beneficio per sistema economico , imprese , stati e cittadini.....

SE NON ORA QUANDO....ci svegliamo un po?

http://www.ilsole24ore.com/art/finanza-e-mercati/2011-02-13/nysedeutsche-borse-fusione-pronta-150315.shtml?uuid=Aast9z7C

http://www.repubblica.it/economia/2011/02/15/news/borse_accordo_fusione_nyse-francoforte-12496447/

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.11 16:23| 
 |
Rispondi al commento

c'e' un limite a tutto - scusate, io sono comunista ma di mangiare un bambino leghista proprio non mi va

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 16.02.11 16:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UNO CONTA UNO

C'è una frase che mi diceva sempre mio padre:fai del bene dimenticalo,fai del male pensaci.
Sono fiducioso,l'atmosfera sta cambiando.
Sono sicuro che non sta cambiando il pensiero dei nostri rappresentanti che restano chiusi nel loro cerchio e si barricano dietro privilegi e leggi ad hoc, ma è l'Italiano,il cittadino che sta acquistando una nuova consapevolezza.
Il cittadino sta imboccando la strada giusta, ha preso coscienza che i suoi rappresentanti hanno strappato soldi e potere alla nazione illegalmente,si fa sfoggio di consensi e applausi immeritati e sguazza nella corruzione e nella strafottenza totale per il bene comune.
Uno conta uno, è il cittadino con il suo operato che porrà fine a questo stato di cose.
Per una giusta coscienza civile bisogna impiegare le proprie forze fino in fondo:
C'è corruzione,io non la voglio.
C'è inquinamento,mi batto affinchè diminuisca.
Non c'è merito,mi prodigo per essere meritevole e produttivo.
Rubano,non io.
Sprecano,non io.
E' ingiusto,mi batto affinchè sia giusto.
Una volta al potere sarai uguale a loro,non io.
Solo in questo modo potremmo far parte di una vera coscienza civile.
Chi ha vogia e passione per battersi per il bene comune può sfruttare l'opportunità di candidarsi per il Movimento 5 stelle, l'unico ad oggi capace di azzerare il marcio passato e ridare speranza al futuro.
Non vi piace? Battetevi lo stesso giorno per giorno,uno per uno.
Abbiate il coraggio di dissentire,di denunciare di rigar dritto,di opporvi,di aggregarvi per uno scopo utile,di fare il proprio dovere evitando di danneggiare l'altro.
Il bene comune siamo noi,lo stato siamo noi:tutto ci appartiene ma di tutto siamo responsabili e niente è indispensabile.
Pensateci è l'unico modo per uscirne fuori:pdl,pd,lega terzo polo sono solo partiti di interesse nessuno farà la cosa giusta.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 16.02.11 16:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi alla radio Di Pietro diceva: "Berlusconi troverà mille scuse per non presentarsi davanti ai giudici". Ma leggete cosa ha fatto il bravo giustiziere proprio 2 giorni fa:

"Di Pietro non si presenta in aula giudiziaria per essere giudicato per truffa aggravata ai danni dello Stato. Legittimo impedimento… Ma non valeva solo per le cariche pubbliche?

Antonio Di Pietro diserta l’Aula. E questa volta non si tratta dell’«onorevole» leader dell’Idv che decide di non prendere parte ai lavori della Camera, ma proprio dell’«imputato», o meglio «convenuto», visto che si tratta di un processo civile, che ieri ha snobbato la convocazione a comparire davanti al giudice del tribunale di Milano.

«Signor giudice, il mio assistito Antonio Di Pietro si scusa con lei per non essere presente ma purtroppo altri impegni l’hanno costretto altrove e quindi, con procura notarile, ha mandato me a rappresentarlo», sono state le parole dell’avvocato Vincenzo Maruccio pronto a scagionare il leader dell’Idv dalla responsabilità di difendersi dall’accusa che mira a far dichiarare la nullità delle delibere assemleari Idv, costate allo Stato svariate milioni di euro......"

Della serie "predicare bene e razzolare male...."

Gianni R., Vicenza Commentatore certificato 16.02.11 16:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

possiamo richiedere la restituzione dei 4 mld. al cammelliere? dopo tutto sono soldi della comunità. o no?
il nano: vado avanti. peccato fosse sul ciglio della rupe Tarpea.

Stefano n., reggio emilia Commentatore certificato 16.02.11 15:59| 
 |
Rispondi al commento

http://tv.repubblica.it/copertina/fidel-castro-attacca-mubarak/62250?video=&pagefrom=1

Moon Light Commentatore certificato 16.02.11 15:58| 
 |
Rispondi al commento

INGRATITUDINE

Un grande manifesto issato da un manifestante:

"SILVIO, SE TI SI ALZA LO DEVI ALLA RICERCA!"""

viviana v., Bologna Commentatore certificato 16.02.11 15:57| 
 |
Rispondi al commento

http://tv.repubblica.it/dossier/caso-ruby-bunga-bunga/what-is-bunga-bunga-party-le-risate-al-tg-australiano/62251?video=&pagefrom=1

NON HO PAROLE. UNA VERGOGNA GALATTICA..il dover spiegare di essere cresciuta in Italia.

Moon Light Commentatore certificato 16.02.11 15:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DOBBIAMO DARGLI UNA BELLA LEZIONE !! "lui" vuol fare causa allo stato? E noi, FACCIAMO TUTTI CAUSA A BERLUSCONI E FACCIAMOCI RENDERE LO STIPENDIO DELLA MINETTI E LE ALTRE, I SOLDI PER LA SCORTA E I POLIZIOTTI CHE HA UTILIZZATO PER PORTARE A SPASSO LE SUE MIGNOTTE, I SOLDI DELLE FESTE, LE LUCI ACCESE A PALAZZO GRAZIOLI, ETC. UNA BELLA CLASS ACTION, MA DICO SUL SERIO, EH !! SAREBBE UNA BELLA OPERAZIONE DI IMMAGINE COME DICE "lui". Credo sia fattibile basta trovare un avvocato con gli attributi !

CERCASI AVVOCATO, CHE APPURATO CON CERTEZZA L'ESISTENZA DI TUTTI I REQUISITI NECESSARI A VINCERE, SENZA DUBBIO ALCUNO, LA CAUSA, SIA DISPOSTO AD ORGANIZZARE UNA CLASS ACTION DEI CITTADINI ITALIANI CHE VORRANNO ADERIRE. CONTRO SILVIO BERLUSCONI PER IL RECUPERO DI TUTTI I SOLDI DELLO STATO SPESI PER PROPRIO PIACERE E INTERESSE.

emiliana carifi 16.02.11 15:54| 
 |
Rispondi al commento

e soprattutto alleatevi con Di Pietro o con SEL altrimenti io, voto una merda ma non il M5S ; per me è prioritario mandare a casa Berlusconi
Mario ., Cesena

Berlusconi si, Berlusconi no!?!?

Qual è la priorità per l'Italia, mandare a fanculo Berlusconi, o dire che lui non sia uin problema!

Berlsconi si, Berlusconi no?!?!?

Bravo al signor Mario, sembra aver più testa di tanti altri grillini, sa..quando si cade nella trappola "sono tutti uguali" e ci si crede ciecamente si fa difficoltà a rimaner pragmatici

Ghost Roob (returns) Commentatore certificato 16.02.11 15:47| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LE MERENDINE LE RUBA LA TUA MAMMA!

TROLL DI MERDAAAAAAAAAA!


Per i 150 anni dell'unità d'Italia, abbiamo invitato 69 capi di stato.Si, proprio 69.
E dagliela con il bunga bunga

antonio d., carrara Commentatore certificato 16.02.11 15:44| 
 |
Rispondi al commento

Annarita
..... dicono che alla domanda provocatoria: "Ruby ????" , abbia risposto: "Pure, ma principalmente Trombo !!!!" ....

viviana v., Bologna Commentatore certificato 16.02.11 15:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecuador . Giudice condanna Chevron a risarcire comunità danneggiate dalle trivellazioni
La giustizia ecuadoriana ha condannato lunedì la Chevron a pagare una multa milionaria per i danni ambientali provocati all'Amazzonia ecuadoriana durante 13 anni di trivellazioni a opera della Texaco, compagnia che la multinazionale Usa ha acquisito nel 2001. Una sentenza storica, che ripagherà di anni di sofferenze e malattie, lotte e speranze le tante famiglie colpite da questo disastro. Scarti di petrolio mischiati a velenosi agenti chimici lasciati in pozzi a cielo aperto sono filtrati nel terreno, impregnandolo, distruggendo coltivazioni e contaminando la vita di tanta gente che si è ammalata ed è morta per le conseguenze riportate. Il giudice che ha emesso la sentenza, Nicolás Zambrano, ha dichiarato che la compagnia petrolifera dovrà quasi 9 miliardi di dollari per danni ecologici, più un dieci percento per i danni provocati alle comunità colpite.


ippolita zecca, genova Commentatore certificato 16.02.11 15:28| 
 |
Rispondi al commento

Un bell’articolo di Loretta Napoleoni, da leggere.

*****

APPESI ALL'ECONOMIA ILLEGALE

Deficit/pil al 118%.

Il paese per ripagarlo dovrebbe passare più di un anno senza mangiare
Dal punto di vista economico-finanziario, quello che sta succedendo nel mondo è molto interessante.

C'è l'emergere di un nuovo blocco, quello asiatico, che viene diretto dalla Cina.
La Cina adesso è la seconda maggiore potenza economica, quindi ha sorpassato il Giappone e tutto questo avviene sulla base di un modello economico particolare.

Non è un modello democratico, al contrario è un modello a carattere direi comunista o quantomeno un'interpretazione del comunismo, che però ha abbracciato il capitalismo.
Quindi forse è meglio parlare di capi-comunismo.

Questo modello sembra funzionare molto bene, tant'è vero che aumenta non solamente il Pil, ma anche la ricchezza dei cittadini.

Ciò non avviene solo Cina, ma anche in Singapore e Taiwan.
Ecco il blocco asiatico emergente.

Dall'altra parte abbiamo un processo di destabilizzazione che sta avvenendo nel Medio Oriente dopo la rivoluzione in Tunisia e adesso la rivoluzione in Egitto.

In un certo senso questa è la risposta della nazione araba nei confronti di oligarchie che hanno governato questi paesi per gli ultimi 30 anni con l'aiuto naturalmente delle potenze occidentali, in particolare parliamo degli Stati Uniti ma anche dell'Europa unita.

Quindi qual è la risposta della popolazione?

La risposta della popolazione è: riprendiamoci la democrazia, quindi costruiamo su questa nuova democrazia un benessere che è simile al benessere che si sta verificando nel blocco asiatico.

In fine, abbiamo il terzo blocco e il terzo blocco siamo noi, quindi l'occidente, il quale non riesce a riprendersi dalla crisi del credito del 2008, creata dall'economia occidentale che sono progressivamente diventate delle economie finanziarie.

Quali sono le conseguenze del processo di globalizzazione? [...]

Leggi tutto
link ↓

silvanetta* . Commentatore certificato 16.02.11 15:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Apple . Riconosce: nelle sue fabbriche cinesi lavoro minorile e contaminazione
Un rapporto pubblicato dalla Apple ha rivelato che nel 2010 i funzionari della multinazionale hanno trovato ben 91 bambini impiegati illegalmente in fabbriche sue fornitrici, nove volte in più rispetto all'anno precedente, e che 137 dipendenti di una fabbrica a Suzhou, in Cina, hanno presentato sintomi da avvelenamento da n-esano, un potente solvente che può provocare gravi neuropatie se maneggiato senza cautela. Apple fino ad ora si era rifiutata di confermare gli che vi fossero stati casi di avvelenamento. Dal rapporto emerge inoltre che meno di un terzo delle fabbriche cinesi dove vengono realizzati i prodotti Apple rispettano il codice dell'azienda sugli orari di lavoro, che impone ai lavoratori un massimo di 60 ore alla settimana e minimo un giorno libero.

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 16.02.11 15:23| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
come al solito mi trovo d'accordo con te.
Berlusconi è lì, perchè noi ce lo abbiamo messo! Anche chi non l' ha mai votato direttamente, ma nel corso di questi ultimi anni ha votato per una sinistra ipocrita e falsa è responsabile.
In questi ultimi anni dovevamo scegliere, secondo loro, fra la cacca ed il vomito.
Io non ce l'ho con Berlusconi direttamente, ma con quella schiera di lecca piedi che ha intorno, con quei politici di FINTA opposizione e con chi lo ha votato e oggi lo sostiene.
B uscirà sì di scena, ma si trascinerà dietro tutti e tutto.
A noi povero, stupido ed ignorante popolo rimarà solo caos nelle istituzioni, nei servizi sociali e un devastante crollo economico che metteremo a posto solo fra 30 anni !!!!!!
E tutto questo perchè siamo un popolo formato per la maggioranza da imbecilli senza senso democratico, civile ed etico e con una cultura banale da quiz televisivo.

anna T 16.02.11 15:19| 
 |
Rispondi al commento

1/2 - MORALITY?...

Tutti brutti, sporchi e cattivi quindi da assolvere.

Tutti colpevoli e quindi innocenti.

Una ricerca di far passare l'idea che un rappresentante di una nazione è pulito in quanto siamo tutti sporchi.

All'inno di chi non ha peccato scagli la prima pietra difendono chi dovrebbe essere titolato a rappresentare una nazione e, a maggior ragione, nel migliore dei modi con dedizione e rispetto.

Preferiscono usare la tattica di spargere il loro fango su tutti. Attribuendo agli altri le colpe delle loro malefatte.

Le affermazioni di un rappresentante di questa (sic!) Repubblica, il noto Romani, secondo il quale "è normale che un cittadino abbia due o tre processi" a carico.

Come se avere dei processi a carico è una cosa del tutto normale. Poveri quegli italiani che non hanno, loro malgrado, processi in corso: pecore nere di questa nazione.

Ma che frequentazioni ha Romani? Un tempo i babbi dicevano: rispetta tutti ma stai lontano da chi delinque.

Oggi questi signori incentivano le cattive frequentazioni perchè possono tornare utili per gli affari.

La maggioranza dimostra di essere sempre più una SpA (Società per Affari). Fanno quadrato in difesa di chi glieli garantisce. Nessun altro, al momento, offre loro questa possibilità.

Ora salta fuori, la speranza che non sia vero è sempre l'ultima a morire, che fu lui a consigliare a Ruby di dire di essere la nipote di Mubarak per giustificare i 50mila euro.

Ci manca solo l'istigazione a delinquere per avere suggerito/imposto a Ruby di dare false generalità coinvolgendo un capo di stato estero.

http://www.ekhbaryat.net/internal.asp?page=articles&articles=details&newsid=22668&cat=3

NOT PROBLEM.

By Gian Franco Dominijanni


4)
costosissimi palazzi dove risiedono proprio i signori della guerra. Gli aiuti militari ed economici hanno ulteriormente ingrassato il marcio che già esisteva nel mio Paese aumentando il potere delle famiglie e delle organizzazioni per le quali non si può che usare un aggettivo: mafiose. E’ normale che il popolo sia insoddisfatto, non solo non è stato aiutato, ha visto il crescente degrado, forse irreversibile, del proprio tessuto sociale.
La realpolitik con cui Karzai prova a inglobare talune componenti della resistenza alla guida della nazione riporterà i Taliban a Kabul?
Il disegno in base al quale Karzai sta provando, su suggerimento statunitense, a coinvolgere in un possibile prossimo governo anche parte dei Taliban che se ne stanno a Quetta o altrove, potrebbe essere una mossa di realismo. Forse per un periodo gli spari cesserebbero però questa soluzione non avvantaggerebbe la gente comune. Riunire in una coalizione componenti tanto diverse e rissose lascia seri dubbi sulla riuscita del piano, tutti costoro sono guerrafondai cronici che non faranno un passo per favorire la popolazione.

* portavoce del partito afghano Hambastagi



ippolita zecca, genova Commentatore certificato 16.02.11 15:13| 
 |
Rispondi al commento

2/2 - MORALITY?...

Spetta agli italiani scusarsi per i danni di immagine creati da chi ci governa? Come quell'italiano che si è sentito in dovere di dire: “Ho voluto leggere quello che i giornali egiziani hanno da dire sulla storia di Berlusconi ... Come italiano mi dispiace e mi scuso per il comportamento del mio primo ministro. Speriamo di essere perdonati ... non siamo tutti come lui”.

E' proprio quello che vogliono inculcare alla gente: tutti uguali a lui e tutti da assolvere.

Il suo clan non ha un briciolo di orgoglio anzi, sembrano addirittura peggiori.

Mantenere le distanze di sicurezza da certa gente fa bene alla salute... sempre.

NOT PROBLEM.

By Gian Franco Dominijanni


http://www.youtube.com/watch?v=tsjp2_9oK5A&playnext=1&list=PLB304E23D72B6D9A3&ytsession=OHdjLmKIO3NtQmZmAtGSMQy1KgD_PAD0husleAoqHyndEYErpa7khIGEzDcb0p1L8qqGndNpDGWuo2hUc5aCDFwgBtujiRMrmY8ZV1W4twQ74ml22IquhevpY5iXjoOP6HcUk1LIpyrY7r7ZVUBAKwwxob9hPrjkNKHJONoyNuxFWBrxYPm-nUvBJqt3Klg4sKXTtmqmvujyfruTh9gcSpFx2v8SFVk898q_RFGGRn_-VHGx6AELwZ3qNyUnEaqLTGD-6_ym8BKgJttWntrzL8Q3oAKDJWn-Bt2CEumq83kgJ0vuLshNvZMZnHBL6Ait-s0yX2E16kKSREMDMnIENf9xF9UMs5ny

Thomas Müntzer, Mühlhausen Commentatore certificato 16.02.11 15:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

3)
afghano è composto da signori della guerra e farabutti.
E qual è agli occhi della popolazione afghana l’immagine delle Forze Isaf dopo dieci anni d’occupazione?
Gli afghani sono delusi e infuriati perché vivono un reale peggioramento delle proprie condizioni. Peggioramento della sicurezza, dei diritti umani (vera beffa nei confronti delle aspettative), della corruzione presente all’interno di istituzioni piccole e grandi. Tutto quello che il popolo ha sofferto e continua a soffrire a causa della presenza occidentale non è solo legato agli attacchi militari pur costati un’infinità di vittime civili. Va ricordato che buona parte degli aiuti, un fiume di denaro che ha invaso la nazione, è stato convogliato verso il governo e da questo diviso coi signori della guerra, coi clan che spartiscono e controllano il territorio e con gli stessi talebani. Il popolo ha visto il 5% scarso delle risorse.
Potrà mai giungere un risarcimento per le vittime civili attribuendo responsabilità a tutti i tragici attori dell’immane spargimento di sangue: signori della guerra, talebani, Nato, governo afghano?
I familiari delle vittime non hanno ricevuto alcun risarcimento. Lo slogan occidentale “portare la democrazia” ci ha regalato un’invasione di cui non si vede la fine. Sotto questo slogan si continua a sostenere un governo che commette crimini mentre gli afghani subiscono lo scippo di beni e libertà da parte di tutte queste componenti. No, non credo che perdurando simili condizioni ci potrà mai essere un risarcimento reale alle famiglie delle vittime.
Quanto incidono gli interventi militare e civile dell’Occidente nella corruzione che caratterizza la leadership afghana?
Entrambi gli interventi non hanno sortito alcun effetto concreto per il popolo ma hanno indubbiamente prodotto un ampliamento della corruzione che ha coinvolto tutti i meandri delle istituzioni afghane. Chi va a Kabul può osservare che fine hanno fatto questi fondi: sono serviti a costruire enormi,

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 16.02.11 15:11| 
 |
Rispondi al commento

PROVE TECNICHE DI...

La Libia domani si desta contro Gheddafi mentre il principe Idris rivolge un invito al dittatore: "Il colonnello assecondi popolo o il Paese finirà in fiamme".

Speriamo che non lo assecondi. Il popolo non ha bisogno di essere assecondato da chi ha un'indole controversa.

RIVOLUAZIONE.

By Gian Franco Dominijanni



1) “Portare la democrazia in Afghanistan ci ha regalato un’invasione di cui non si vede fine”
Intervista di Enrico Campofreda a Said Mahmoud *
Said Mahmoud è portavoce di Hambastagi, partito progressista afghano impegnato, pur nel disgregato panorama del Paese, nella divulgazione di un programma di sviluppo economico, libertà e giustizia sociale. Sembra il massimo dell’utopia in una nazione che ha tre generazioni coivolte in conflitti periodici e infiniti. Lo intervistiamo durante una delle tappe europee con cui ha incontrato esponenti politici e della società civile.
Mahmoud, che impatto può avere un piccolo partito come il vostro che si rivolge alle coscienze dei concittadini in una nazione da decenni devastata dallo strapotere delle armi?
Il nostro partito punta a coinvolgere la popolazione con manifestazioni che contestano l’attuale governo così da mostrare come in Afghanistan la resistenza anche pacifica non scompare. Ci basiamo sul più ampio coinvolgimento delle persone. E’ una scommessa ma la facciamo.
Come siete organizzati, avete libertà d’azione?
Il partito Hambastagi ha una propria organizzazione centrale, però l’aspetto fondamentale al quale non vogliamo rinunciare è la diffusa presenza in molte province afghane. Contiamo 30.000 iscritti e puntiamo sul contatto diretto con la popolazione. Diamo un contributo all’acculturamento della gente, con bambini e ragazzi è più semplice, con gli adulti meno, comunque insistiamo. Alfabetizzare gli individui, renderli consci dei propri diritti vuol dire fornirgli le armi migliori: coscienza e capacità d’interpretare la realtà. Simili iniziative espongono a rischi di repressione e morte i nostri membri sia da parte dei Taliban sia del governo considerato legalitario in Occidente. Ma avere il caloroso sostegno di tanti afghani degli strati sociali più diversi anche attraverso telefonate ed email che giungono nelle sedi di partito, evidenziano l’evidente bisogno di cambiamento che c’è nell’aria.

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 16.02.11 15:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MOREALITY...

Tralasciando il fatto che si vuole fare passare il messaggio che chi, si presume, ha commesso i reati contestati è vittima di una persecuzione giudiziaria.

Come può esserci una persecuzione giudiziaria se questa non è anticipata e sostenuta da delle gravi ipotesi di reato?

In giro per i vari talk-show si denota una eccessiva concentrazione di argomentazioni riguardanti i reati attribuiti al premier.

Questo aspetto è una aggravante ma non è certamente il messaggio primario.

E' facile pensare che i reati che gli vengono contestati sono tali perchè ipoteticamente commessi da lui.

Il reato è reato a prescindere da chi, come e quando lo commette.

Ci possono essere reati più gravi di altri ma, il reato tale è e tale resta.

Un reato, per risultare tale, non ha bisogno di una parte che si dichiari lesa.

Si può essere anche complici e/o consenzienti nel commettere un reato.

Il governo intende "rispondere" alla manifestazione del 13: "se non ora, quando?" Con una manifestazione in piazza in difesa del premier?

Ora il premier ha bisogno delle piazze per difendersi? Usare le sedi opportune, dal momento che risulta essere al governo, non interessa alla maggioranza.

La maggioranza ha bisogno di coinvolgere le piazze per "tastare il polso" all'opinione pubblica in uno scambio reciproco di conforto.

Per trovare questa forma di "autostima" elettorale usa gli strumenti più inadeguati di cui dispone.

I governi dovrebbero, salvo prova contraria, espletare il programma attraverso il quale hanno chiesto la fiducia agli elettori.

Tra il dire e il fare c'è di mezzo il mare ma anche la piazza.

Non è detto che la maggioranza o l'opposizione, in quanto tali, debbano imporre qualunque percorso politico al resto della cittadinanza.

Tenendo conto che spesso e volentieri la minoranza, dal punto di vista politico, vivacchia sotto l'ombra di chi governa.

SHOW.

By Gian Franco Dominijanni


hai detto bene Beppe nelle ultime righe del tuo post. vi sono viaggi organizzati denominati pedofilo tour verso la Tahinlandia. non so chi ha visto il film "Hostel". ebbene ci sono altrettanti tour organizzati per belve che pagano per uccidere persone.( Est Europa ). con trapani negli occhi e macellazioni on-line.

Stefano n., reggio emilia Commentatore certificato 16.02.11 14:57| 
 |
Rispondi al commento

Berluscuone Ssilvio

COLPEVOLE dei reati ascrittigli

Questa Corte lo condanna alla inoculazione di cazzi letali nel canale Mussolini (anus) finché morte non sopraggiunga

La seduta è tolta

antonio Lo Cirro 16.02.11 14:55| 
 |
Rispondi al commento


www.valigiablu.it
Dimissioni Berlusconi

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 16.02.11 14:52| 
 |
Rispondi al commento

LADROOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!

Alex Scantalmassi 16.02.11 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Io penso che un solo uomo si è tirato fuori,da tempo,da questo bagaglino politico,quest'uomo è BEPPE GRILLO.Non accettava e non accetta nessuna commistione con nessuno di questi vecchi tromboni politici e predica non solo il rinnovo della classe politica per eta' ma anche e sopratutto per idee.
Vi ricordate il primo VAFFA DAY,nessuno ne parlo' ma da quel giorno molti giornali e giornalisti cambiarono .Le attuali campagne giornalistiche sono figlie di quel giorno,altrimenti saremmo ancora a dormire profondamente.
Grazie Beppe.

lorenzo sca 16.02.11 14:49| 
 |
Rispondi al commento

certo che pagheremo noi il costo di tutto questo, compreso le figure di palta a livello internazionale...

Ora fanno i sondaggi su chi ha causato il più controverso scandalo sessuale AL MONDO....

http://gulfnews.com/?anchor=poll#poll


ste col 16.02.11 14:49| 
 |
Rispondi al commento

ALEX SCANTALMASSI RUBA LE MERENDINE AGLI ALTRI BAMBINI!

Alex Scantalmassi 16.02.11 14:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...Nel '93 si diceva che la politica non poteva essere sostituita dalla magistratura. Il crollo del pentapartito ci ha regalato il peggior ventennio della Repubblica e la restaurazione dei craxisti e dei piduisti...
--------------------------------------------------
In effetti mi ricordo...
Lo slogan era più o meno..."basta con i partiti, superiamo le ideologie, le vecchie contrapposizioni dx/sx e si dia spazio in politica a rappresentanti della società civile"...

Devo averlo sentito da qualche parte anche in tempi recenti...

Io mi tocco voi fate un po' il cazzo che vi pare...

Hasta scelleratoni con la digestione in corso...

maurizio spina Commentatore certificato 16.02.11 14:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cosa scommettiamo che questo davanti ai giudici non si presenterà mai?

Aldo F., napoli Commentatore certificato 16.02.11 14:35| 
 |
Rispondi al commento

Berlusca porta sfiga. è ormai acclarato.

Vince le elezioni una prima volta:
crollo delle torri gemelle
Vince la seconda volta:
crollo dell'economia mondiale
Vince la terza volta:
terremoto all'Aquila
Sta al gioco della Nipote di Mubarak:
Murbarak salta in Egitto.

Se non ce lo leviamo di torno, saltiamo crolliamo tutti !

Libero Onesto 16.02.11 14:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi domando se ci siamo o ci facciamo..... ma siete così convinti che berlu si schiodi? IMHO rimarrà fino alla fine, e dal rubygate ne uscirà ancora più rafforzato rispetto a prima. Sapete perché? se se la cava, tutti gli indecisi diranno: poverino è il perseguitato ed improvvisamente diventerà il salvatore della patria, acquisendo di fatto il diritto a fare qualunque cosa. E noi italiani? Niente, sfruttati come al solito felici di farci regolrmente bastonare, tanto a noi bastano le partite o un paio di tette (per i maschi) un altro uomini e donne (per le donne).

Prepariamoci, il medioevo sta arrivando lento e inesorabile....

Sempre che non si accenda una scintilla, quella della dignità e dell'umiltà, l'umiltà di quelli che capiscono che non è necessario essere aggressivi o "sboroni" per farsi ascoltare, per campiare prima di tutti noi stessi, la dignità nel farlo, non sentendosi esseri inferio se si scopre che si può vivere senza le partite/macchine/smatphone....

Bah.....

Lazarus Ledd 16.02.11 14:26| 
 |
Rispondi al commento

Nel 2011 un milione di italiani in più rispetto al 2010 andranno in ferie all'estero! Che notizia!

Volatile pn 16.02.11 14:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sabato 19 febbraio abbiamo fissato nuova manifestazione a Milano. Dalle ore 15 alle 19, in piazza San Babila, con regolare preavviso alla questura. Sarà un’ulteriore tappa di quella mobilitazione costante, più che mai necessaria, che cercheremo di tenere in piedi nelle prossime settimane. Per le dimissioni del governo e il regolare svolgimento dei processi, senza più attacchi alla magistratura, strappi istituzionali e nuove leggi su misura. L’iniziativa è aperta a tutti. E tutti sono invitati a partecipare attivamente. Fuori dal web. Avrà come simboli il Tricolore e la Costituzione. Gruppi, singoli e associazioni che vogliano dare una mano sono invitati a prendere contatti con noi. Fate girare la voce!

piero ricca

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 16.02.11 14:05| 
 |
Rispondi al commento

Legittimo impedimento per il 6 aprile :

Da il fatto :

Prendiamo la data di questa nuova, pesante, tegola processuale, il 6 aprile. Ecco, se passerà così com’è ora il decreto Milleproroghe, Berlusconi avrà il suo legittimo impedimento ordinario nuovo di zecca da poter sfoderare per saltare la prima udienza milanese. Il decreto, infatti, incorona quella data “giornata per la commemorazione delle vittime del terremoto de L’Aquila”; un appuntamento a cui “il capo del governo – avrebbe sostenuto Alfano – non potrà mai mancare”.
-------------------------------
Fantastico,
occasione unica per una mega manifestazione all'Aquila.
L'ideale sarebbe una manifestazione stile Ceausesco con annessa fucilazione sul posto.
Due piccioni con una fava, le nefandezze del dopo terremoto e la vita laida, dissoluta e menzognera di un "leader" (un puparo) che manco si presenta a rispondere delle sue azioni.

Mah ... per me si accorgono in tempo che è una trappola che si costruiscono da soli !!
Non possono essere così scemi, ... o forse si !!
:-)

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.11 13:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il premier non risponde a domande sul rinvio a giudizio ma ostenta tranquillità. E sul governo: andiamo avanti «La maggioranza sale a 325 deputati».

Lo sa bene che sono 325, visto che paga...

Thomas Müntzer, Mühlhausen Commentatore certificato 16.02.11 13:51| 
 |
Rispondi al commento

occhio che il troll ha rubato l'identità ad Alex Scantalmassi (quello vero è 'certificato' e poi ha tutto un altro stile)

Thomas Müntzer, Mühlhausen Commentatore certificato 16.02.11 13:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che coraggio la Clinton a parlare di libertà sul web dopo essere stata la prima a scagliarsi contro Assange con peraltro tanta aggressività inquisitoria con delle espressioni facciali di cui solo lei è capace .

cecco 16.02.11 13:35| 
 |
Rispondi al commento

Come si conviene a ogni pagliaccio che si rispetti, anche per lo psiconano è arrivato il momento di lavarsi via il cerone dal viso, levarsi il naso rosso e appendere gli scarponi di gomma al chiodo.
Le regole del palcoscenico non valgono nella vita reale: quando cala il sipario, il pagliaccio toglie il trucco e torna alla sua faccia naturale. Se ancora ne ha una.
Il gip Cristina Di Censo ha rinviato a giudizio immediato Silvio Berlusconi e la prima udienza dovrebbe aver luogo il 6 aprile.
La linea difensiva del Cavaliere, al di là delle varie leggi sconquassa-processi che il Parlamento tenterà di approvare, si incentrerà principalmente su un punto: la presunta incompetenza della magistratura ordinaria a giudicare Berlusconi, e il trasferimento degli atti al Tribunale dei Ministri.
Il perché è facilmente intuibile. Nel caso in cui il giudizio fosse ritenuto competenza del TdM, il Parlamento dovrà autorizzare i giudici a procedere nei confronti dell’imputato. E il Parlamento, di questo si può esserne certi, negherà l’autorizzazione.
Se qualcuno ancora crede alle fesserie dei corifei berlusconiani, alziamo le mani. Non spetta a noi, che siamo soliti ridere dei gonzi, il compito di riportarli alla ragione. Ma, sebbene i fessi in circolazione non siano mai troppo pochi, che cominciassero la conta tra le loro fila. Perché anche l’allocco, a volte, prova vergogna e tace, al cospetto dell’evidenza.

Au revoir.

Francois Marie Arouet, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.11 13:30| 
 |
Rispondi al commento

quiz del giorno:

intelligenza e onestà possono coesistere in te se sei:

a) berlusconiano

b) juventino

c) nessuno dei due

Dario Brenno 16.02.11 13:30| 
 |
Rispondi al commento

Ed arrivata l'ora di farsi aiutare dagli amici di Mangano.

gennaro fu 16.02.11 13:27| 
 |
Rispondi al commento

MA GUARDA UN PO'! NON C'ERAVAMO ARRIVATI!!

http://www.corriere.it/cronache/11_febbraio_15/gelli-intervista-settimanale-oggi_68662fe0-391f-11e0-8e8c-58f8c06c30d0.shtml

SIGNORI DEL SISTEMA, PEZZI DI MERDA, BASTARDI, NON MI/CI AVRETE MAI! PIUTTOSTO MI FACCIO SALTARE PER ARIA CON VOI!!!!
Almeno la mia morte sarà valsa qualcosa.

Anacleto M. 16.02.11 13:23| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi fisicamente somiglia sempre di più al ragionier Fantozzi di " Fantozzi va in pensione", il quale si presentò a un concorso per un posto di "aiuto vice corruttore laterale mafioso" per sostenere una prova di assunzione che consisteva nel risolvere un problema di contabilità nera, basata su codici segreti di esponenti piduisti dell'intrallazzone politico-camorrista. Per poter partecipare al concorso, Fantozzi si finse trentacinquenne tingendosi i capelli di nero con un lucido da scarpe, mascherando la pancia tramite un busto con i lacci e colorandosi anche la faccia per simulare un'abbronzatura fuori stagione. Solo che Fantozzi è un personaggio di fantasia, Berlusconi purtroppo è reale.

Monica Murgia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.11 13:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Visto e considerato l'impegno che verrà richiesto all'Avvocato GHEDINI per istruire la difesa del PREMIER, sarei curioso di sapere se costui è pagato direttame dal Presidente del Consiglio oppure,come Deputato,viene pagato dall'elettorato!
Non sono d'accordo che i nostri soldi vengano
utilizzati per difendere l'indifendibile !!!
Grazie ed un cordiale saluto
Bruno

Bruno Di Giusto 16.02.11 13:12| 
 |
Rispondi al commento

Il primo motore di ricerca che trova quello che gli altri vogliono nascondere:
http://www.bungle.it/

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 16.02.11 13:07| 
 |
Rispondi al commento

Per la serie "tengo famiglia" .

Anche i radicali .

Radio radicale è in crisi economica, chi ci penserà?

E' ovvio papi silvio!

Finalmente Pannella potrà riabbracciare il suo "amato" Capezzone.

E tutti vissero felici e contenti sic!

Aldo F., napoli Commentatore certificato 16.02.11 12:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L' ultima vignetta del guardian su berlusconi... http://muscvlvs.blogspot.com/2011/02/la-vignetta-del-guardian-su-berlusconi.html

Luca Fracci 16.02.11 12:42| 
 |
Rispondi al commento

c'è da preoccuparsi delle prossime FOIBE !

una per le lucertole verdi !
l'altra per i sorci azzurri !

invece ancora rompono i coglioni con quelle vecchie!

soliti ritardati!

Lenintonio D (ilich), Roma Commentatore certificato 16.02.11 12:36| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

OK ammettiamo che in aprile si vada a votare...

Quali sono i candidati del Movimento per le politiche?

Cosa aspettiamo? Non ci faranno una invito formale!

SVEGLIA!!!!

URGE CREARE UNA LISTA DI CANDIDATI!!!!!

AVANTI CON I NOMI ed i CURRICULA!!!!

NON ASPETTIAMO L'ULTIMO MINUTO FORSE LA GENTE HA ANCHE ALTRI IMPEGNI!!!!

Antonio Manià (carpe.diem) Commentatore certificato 16.02.11 12:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...Noi fummo da secoli
Calpesti, derisi,
Perché non siam popolo,
Perché siam divisi...


e...Buona Giornata a Tutti..............


anib roma Commentatore certificato 16.02.11 12:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La secessione della lega? Ma quando mai,un manipolo di sfaticati-parassiti che,con la politica di ROMALADRONA e gli squallidi tentativi di egemonizzare il nord con una BANCA fallita dopo sei mesi,che si è trastullata nel più redditizio affare politico del dopoguerra,potrebbe pensare.Perchè,sostengono e tengono a capo dei sostenitori del PUTTANIERE,un handicappato fiutatore,perchè non si liberano di un rappresentante idiota e megalomane che vuol prendere a calci in culo gli IMAM e fa fare figure di merda alla nazione,persino in Europa.La lega ha paura che i CONTADINI che fino ad ora si sono rivelati MUCCHE DA MUNGERE,si sveglino e li mandino a casa con i FORCONI piantati nel culo.Il disastro attuale degli sbarchi di magrebini,da chi è gestito? Da un soggetto che DEVE essere per forza AMICO di un vecchio puttaniere,mentalmente disturbato ma,non può esimersi dalle altre amicizie di dubbia provenienza,il CLERO che sostiene questa TEPPAGLIA purchè negli sbarchi abbia la possibilità di INFILTRARSI per riempirsi le tasche.In sostanza la LEGA si è trasformata in una organizzazione che dipende da troppe PORCHERIE per vivere e per poter far credere ai PIRLA che la secessione è un obiettivi,si deve comportare come di conseguenza ovvero,vivere a contatto con persone che andrebbero prese a CALCI IN CULO ma si sa che gli AFFARI sono AFFARI e la "pecunia non olet" solo il FIUTO serve però per altri scopi.
BERSANI,se mi leggi,STAI ALLA LARGA DA QUESTI SOGGETTI non portano niente di buono.

emi f., voghera Commentatore certificato 16.02.11 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Gattuso è solo un uomo di merda.
Testate e schiaffi contro un dirigente della squadra inglese con oltre il doppio della sua età: che coraggio, che leone!

Sereno Despero, Nuova Città Commentatore certificato 16.02.11 12:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Europa è vecchia e lercia come Berlusconi. Finché siamo in tempo facciamo dell'Italia l'avamposto e la testa pensante dell'Africa, del medio Oriente, d'intesa con Cina e India, mettiamoci col nuovo, dove sono energie e futuro ! Cominciamo coll'aprire la Padania all'immigrazione nordafricana, senza limiti: rilanciamo insieme con milioni di immigrati incittadinati la nostra industria, e mettiamo su un esercito da far fuori il resto d'Europa in un pomeriggio !
(Per i primi tre mesi d'immigrazione: creare uno sportello che pagherà cash a ogni immigrato che porti uno scalpo padano fresco,
50.ooo euri sull'unghia).

Anna Loi 16.02.11 12:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Allora: 6 Aprile, S.Marcellino. ricordate? Marcellino Marcellino solo pane e solo vino e un minuscolo lettino Marcellino Marcellì!!
nella medesima data la difesa si avvarrà del diritto di spostare ad altra sede il processo.
Benessom!!. Prima proposta: Dongo.

Stefano n., reggio emilia Commentatore certificato 16.02.11 12:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un problema e' che ci ritroviamo il parlamento pieno di gente che per ignoranza, cultura e provenienza e' indietro anni luce dalla cosituzione italiana.
un parlamentare dopo essere stato eletto dovrebbe passare davanti alla corte costituzionale che gli fa un esame e accedere al suo posto solo se lo passa.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 16.02.11 12:03| 
 |
Rispondi al commento

La cosa che più mi rammarica è che non sapremo mai la verità: ciò che è successo dal dopoguerra ad oggi in italia. Ci vorrebbe un film! Io confesso una profonda ignoranza ma ricordo come dei flash indelebili, le lotte del proletariato, i comunisti, il PCI e la DC con i film di Camillo e Peppone (che già facevano capire come al di là delle ideologie destra e sinistra in italia fossero la stessa cosa), i tempi del rapimento di Moro, delle stragi del terrorismo, di Ustica, di Andreotti, Cossiga, Leone, dell'uccisione di Falcone e Borsellino, quante verità non sappiamo e non sapremo mai? Ad osservare da lontano il periodo di berlusca è stato per l'italia un periodo felice di spensieratezza come una sbornia. Il problema è che ora sta arrivando il giorno dopo e che la figona che ci siamo portati a letto era una zoccola che si è portata via il portafoglio... c'è qualcuno che preferisce continuare a bere e non pensarci... speriamo che la maggioranza preferisca farsi una doccia e mettere la testa a posto.

Antonio Manià (carpe.diem) Commentatore certificato 16.02.11 12:01| 
 |
Rispondi al commento

EGIZIANI OKKIO CHE FRATINI VI VUOLE RILANCIARE
NIENTE POPODIMENOCHE' : L' E C O N O M I A !!!! !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!.............


ANSA.it
Immigrati:Frattini chiede piano Marshall
'Lavorare ora per prevenire possibile ondata migratoria'

...Dobbiamo lavorare ora', per prevenire la potenziale 'enorme ondata migratoria' che potrebbe arrivare dall'Egitto. Ne e' convinto il Ministro degli Esteri Frattini che e' tornato a proporre 'un piano Marshall europeo': intervenire non solo per gestire l'emergenza, ma anche e soprattutto per rilanciare l'economia dei paesi del Nord Africa colpiti dalle crisi istituzionali. Frattini, a questo proposito, ha ricordato il tavolo-Tunisia che verra' organizzato domani alla Farnesina.

anib roma Commentatore certificato 16.02.11 11:55| 
 |
Rispondi al commento

Stipendi parlamentari di Camera e Senato.(Cifre del 2009)


MONTECITORIO:

Silvio BERLUSCONI (Pdl): 14.532.538
Giulio TREMONTI (Pdl): 4.536.164
Giuseppe CONSOLO (Pdl): 3.108.716
Santo Domenico VERSACE (Pdl): 2.801.565
Giusepe ANGELI (Pdl): 2.632.739
Niccolò GHEDINI (Pdl) 1.259.266
Maurizio PANIZ (Pdl): 1.094.998
Giulia BONGIORNO (Pdl): 1.029.596
Luca BARBARESCHI (Pdl): 1.015.181
Donato BRUNO (Pdl): 914.907


PALAZZO MADAMA:

Umberto VERONESI (Pd): 1.635.425
Alberto MESSINA (Pdl): 1.259.604
Giuseppe CIARRAPICO (Pdl): 1.201.186
Giorgio Rosario COSTA (Pdl) 957.562
Aldo SCARABOSIO (Pdl): 824.989
Riccardo CONTI (Pdl): 821.818
Francesco CASOLI (Pdl): 761.686
Salvatore SCIASCIA (Pdl): 751.087
Carlo Azeglio CIAMPI (Misto): 750.657
Lamberto DINI (Pdl): 558.664


Numero parlamentari e sipendio per nazione:

1. Italia 945 stipendio 144.084,36
2. Austria 386 stipendio 106.583,40
3. Olanda 225 stipendio 86.125
4. Germania 682 stipendio 84.108
5. Irlanda 126 stipendio 82.065,96
6. Gran Bretagna 1.348 stipendio 81.600
7. Belgio 221 stipendio 72.017,52
8. Danimarca 179 stipendio 69.264
9. Grecia 300 stipendio 68.575
10.Francia 923 stipendio 62.779,44
11.Finlandia 200 stipendio 59.640
12.Svezia 349 stipendio 57.000
13.Portogallo 230 stipendio 41.387,64
14.Spagna 606 stipendio 35.051,90
15.Lettonia 100 stipendio12.900
16.Ungheria 386 stipendio 9.132
17.Polonia 560 stipendio 7.369,70 euro

Solo La Francia ha quasi lo stesso numero di parlamentari dell'Italia con uno stipendio meno della metá.

Pippilotta Långstrump, Stoccolma Commentatore certificato 16.02.11 11:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Voi tutti avete servito il popolo e la sua superstizione del popolo, o saggi famosi! -e non la verità! E proprio per questo che vi si fa onore.

(La scomparsa dei fatti)

Ma la cosa più odiata dal popolo, come il lupo dai cani, è lo spirito libero, il nemico delle CATENE, colui che non adora e che abita le foreste.

(comunisti, sono tutti comunisti....)

Cacciarlo dal suo nascondiglio - ecco ciò che dal popolo è chiamato "senso di giustizia": contro gli spiriti liberi egli sempre aizza i suoi cani dai denti più aguzzi.

(E hanno inventato la cia, il kgb, etc. per combattere il "terrorismo")

E infatti là e la verità, là e il popolo. Guai a coloro che cercano! - cosi si è sempre gridato.

(Quindi la magistratura non serve un cazzo)

E il vostro cuore sempre si disse: "Io son venuto dal popolo: e anche di là che m'è venuta la voce di dio".

(E hanno inventato berlusconi)

Veritiero io chiamo colui che cammina per deserti senza dio e ha spezzato il suo cuore veramente.

(E hanno inventato l'anarchia)

Libero dalla felicità degli schiavi, liberato dagli dei e dalle adorazioni, senza paura e temibile, grande e solitario: questa è la volontà del veritiero.

(E hanno inventato il comunismo)

O saggi famosi, per ridurmi a credere alla vostra "sincerità", dovreste inanzi tutto spezzare davanti a me la vostra volontà d'adorare.

(Provate a chiederlo a Gasparri?)

*E per spiegare come la pensano i servi...*

Lo spirito e la virtù del tuo signore debbono crescere per il fatto che tu sei il tuo servo: cosi crescerai tu stesso col suo spirito e con la sua virtù!

(e hanno inventato il capitalismo)

Servo, posto che servo devi essere, cerca colui al quale il tuo servizio sarà più utile!

(e hanno inventato il mercato del lavoro)

Zarathustra

***

Certi libri sono eternamente attuali, in quanto veri, "antipopolari".

Sono belli anche perche raccontano delle verità scontate, ma che troppo spesso ci si scorda che "esistono".

saluti attuali

TONY .. Commentatore certificato 16.02.11 11:24| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

UN IRRINUNCIABILE ATTO DI RIBELLIONE ....gianni tirell
gianni tirelli ha detto...

caneliberonline.blogspot.com

Caneliberonline 16.02.11 11:17| 
 |
Rispondi al commento

stamattina mi va di cantare, nonostante sanremo.
chi diceva ieri di boicottarlo?
ha risposto entusiasta circa il 50%
l'altro 50%... incollato alla tv!!!

liliana g., roma Commentatore certificato 16.02.11 11:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...anche a me è venuto spontaneo confrontare berluconi con al capone, ma non tanto i personaggi quanto l'epilogo delle due carriere: in america sono riusciti a liberarsi di al capone non perchè di fatto a capo di un'organizzazione criminale con sulla coscienza diversi omicidi e altre nefandezze non per queste ultime ma per una questione di tasse, in italia pare che riusciamo a liberarci di berlusconi non per le sue collusioni mafiose o per l'abuso di potere che ha esercitato in più di 15 anni ma per questioni di decoro e decenza. I due episodi hanno in comune l'assurdità dell'epilogo che ci deve far riflettere come nella nostra società più del merito conta la forma. Un bel pacco con una bella confezione che se non è vuoto (e non lo è) dentro ha qualcosa che puzza ogni giorno di più!! questa è solo una constatazione abbastanza condivisibile... la domanda è: perchè? perchè volenti o nolenti siamo un popolo di cattolici!? perchè siamo borghesi!? perchè siamo stupidi!? perchè siamo dei pecoroni incapaci di avere il coraggio di una idea propria? ...forse un pò di tutte queste cose e forse dell'altro. e poi c'è un'altra cosa che non torna: perchè ora tutti protestano e qualche anno fa quando si è saputo dei festini in sardegna con le escort portate sull'aereo di stato non è successo niente nonostante le foto e i video??? forse berlusconi è stato scaricato da qualcun altro e il popolo che ora si ribella (o che finalmente lo si vede farlo) è solo lo strumento per dargli una bella pedata, con uno bello sfogo collettivo... così poi ci calmiamo tutti e qualcun'altro avrà la strada libera per mettercela di nuovo nel posto che ora ci brucia tanto!!!

Occhi aperti e cervello acceso a tutti!!!

andrea iacono 16.02.11 11:09| 
 |
Rispondi al commento

Ci si prepara per la grande festa
c'è qualcuno che comincia ad aver sete
il fantasma dell'opera
si è vestito in abiti da prete
sta ingozzando a viva forza Casanova
per punirlo della sua sensualità
lo ucciderà parlandogli d'amore
dopo averlo avvelenato di pietà

e mentre il fantasma grida
tre ragazze si son spogliate già
Casanova sta per essere violentato
in via della Povertà.


potenza profetica della poesia...

liliana g., roma Commentatore certificato 16.02.11 11:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

voglio platinette ministro

davide monti 16.02.11 11:00| 
 |
Rispondi al commento

anche la libia in marcia

...il tempo in cui si combatteva
la guerra sacra dei pezzenti...

...e contro i re e i tiranni
scoppiava nella via
la bomba proletaria
e illuminava l'aria
la fiaccola dell'anarchia...

liliana g., roma Commentatore certificato 16.02.11 10:50| 
 |
Rispondi al commento

Dato che lo Gnomo sarà giudicato da tre donne...
Da aprile Libero e Il giornale saranno venduti in accoppiata con "Le ore" mese

Hasta pornoscelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 16.02.11 10:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Milleproroghe:
ritorna social card,affidata a enti caritativi...


Dunque : per i kg di pane 10 avemarie...
per un bonus bollette aggiungi 10 pater
per bonus affito... l'eterno riposo...
se ti serve di più...devi avere un figlio da mettere in seminario.......

...un aiutino alla chiusa in... crisi...


http://www.ilsussidiario.net/News/Economia-e-Finanza/2011/2/14/Milleproroghe-ritorna-social-card-affidata-a-enti-caritativi/149984/

POVERA PATRIA!!!

anib roma Commentatore certificato 16.02.11 10:42| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe è una grande opportunità per il M5*.

Facciamo un fondo per difondere la nostra proposta, Beppe ci vuole più organizzazione.

L'Italia non ha alternativa in politica, ci siamo solo noi. Sogno un 10%

WM5*

gennaro fu 16.02.11 10:38| 
 |
Rispondi al commento

Cavoli! Per una volta, Beppe, devo sottoscrivere in pieno quello che hai scritto. E' proprio così. Berlusconi crollerà non per colpa (o grazie) all'opposizione parlamentare ma per mano dei giudici che saranno super impegnati a giudicare lui mentre anche "stasera centinaia di minorenni si prostituiranno nell'indifferenza di tutti" (anche nell'indifferenza dei giudici, a meno che queste non si prostituiscano nei pressi di Arcore). Un nuovo Egitto anche da noi? Il risultato come hai detto tu non sarà una nuova classe dirigente ma la spaccatura di questa italietta che nessuno sente come "Patria unita", men che meno qui al nord! Il 17 marzo c'è ben poco da festeggiare...

Gianni R., Vicenza Commentatore certificato 16.02.11 10:34| 
 |
Rispondi al commento

Per lo stato è indispensabile che nessuno abbia una sua volontà;
se uno l’avesse, lo stato dovrebbe escluderlo, chiuderlo in carcere o metterlo al bando;
se tutti avessero una volontà propria, farebbero piazza pulita dello stato.

(Max Stirner)


SENZA PAROLE!!!.............................


''Cyclette sotto i banchi a Montecitorio''

proposta lanciata da un deputato Pdl

Domenico Di Virgilio propone l'installazione di pedaliere per i parlamentari che sono costretti a votare per ore, rimanendo fermi: dobbiamo dare il buon esempio sui corretti stili di vita

http://www.adnkronos.com/IGN/News/Cronaca/Cyclette-sotto-i-banchi-a-Montecitorio-la-proposta-lanciata-da-un-deputato-Pdl_311685400001.html

anib roma Commentatore certificato 16.02.11 10:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

EDWARD JOHN SMITH.
Berlusconi a processo: vado avanti! Quasi una vita parallela a quella del famoso comandante del Titanic, al quale in mare aperto ed anche in zona pericolosa, arrivarono molti avvertimenti circa la presenza di numerosi Iceberg, ma lui disse: avanti tutta! Berlusconi mi sembra proprio E.J.S.
gli manca solo la barba, ma l'Icebrg si sicuro si trova sulla rotta di collisione, a quando l'impatto? Sul Titanic ideale, ci sono tutti i componenti del PDL e tutti i suoi elettori, glu...glu...glu.

rosso veneziano 16.02.11 10:30| 
 |
Rispondi al commento

Ma che dritto mil cammelliere !!!

Affinché i rifugiati non contamininino le sue fedeli truppe cammellate li manda a Lampedusa viaggio andata pagato a flottiglöie intere !

Bravo Merdoni ! Bravo governo del fare
(le seghe) !!!

Gerri Peberre, Mocca Commentatore certificato 16.02.11 10:27| 
 |
Rispondi al commento

... ma una bella CLASS ACTION contro il sultano per danni all'immagine dell'Italia, non si potrebbe fare ?

stefano 16.02.11 10:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Lampedusa stanno rimuovendo i barconi degli immigrati dal porto. Potremmo fare un bel carico dei nostri politici e rimandare i barconi così carichi da dove sono venuti.
Nel sebatoio però non metterei il pieno, lascerei che si fermino a metà del viaggio.
Lo so che i rifiuti non si dovrebbero scaricare in mare, ma in questo caso farei un'eccezione.

Renato ., Milano Commentatore certificato 16.02.11 10:20| 
 |
Rispondi al commento

IL 2011 SARA' L'ANNO DELLA LIBERAZIONE

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 16.02.11 10:20| 
 |
Rispondi al commento

benvenga una ventata di escrementi, servirà almeno a far comprendere che il problema non è soltanto Berlusconi ma l'intero 'sistema' che gestisce il potere dal 1945. L'anagrafe stessa ci dice che è un rudere. La Storia, come si sà, viaggia ad epoche e quella rivoluzionario/napoleonica francese durò, per esempio, appena 26 anni mentre i nostri amati partiti sono lì da quasi un secolo, anche se per illudersi ed illuderci di essere ancora giovani ogni tanto cambiano nome. Se l'Italia sarà in grado di esprimere un qualcosa di veramente nuovo potrà risorgere altrimenti marciremo nella melma.

cesare m. Commentatore certificato 16.02.11 10:12| 
 |
Rispondi al commento

Non hanno portato a nulla gli accordi con la Libia
Ma va?
Quanti miliardi gli abbiamo dati per tenersi i suoi libici?
E per fortuna che aveva micacciato l'Europa: "Datemi 5 miliardi l’anno o sarete invasi dagli immigrati e diventerete l’Africa!”
E si era fatto forte della sua alleanza con Berlusconi!!!
Che figure!!!!
E a Maroni gli stava bene anche questo?
Alla Lega va bene fare la voce grossa solo coi vu cumprà e i raccoglitori di frutta o i bambini dell'asilo?
Bastardi!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 16.02.11 10:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Marchionne è andato in Parlamento in giacca e cravatta in segno di rispetto
Del resto, sembra sia l’unico gesto di rispetto richiestogli

viviana v., Bologna Commentatore certificato 16.02.11 10:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anonymous continua a colpire, attacco hacker al sito del 'Giornale' di Sallusti.

***

Povero Sallusti, è stato preso di mira anche da Anonymus, oltre che da Feltri.
Si farà consolare da Porretto.

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 16.02.11 10:01| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=26oZQBwdrG0&feature=player_embedded#at=59

e per la barca che è volata in cielo
che i bimbi ancora stavano a giocare
che gli avrei regalato il mare intero
pur di vedermeli arrivare

per il poeta che non può cantare
per l’operaio che non ha più il suo lavoro
per chi ha vent’anni e se ne sta a morire
in un http://airdave.it/ deserto come in un porcile
e per tutti i ragazzi e le ragazze
che difendono un libro, un libro vero
così belli a gridare nelle piazze
perché stanno uccidendo il pensiero

per il bastardo che sta sempre al sole
per il vigliacco che nasconde il cuore
per la nostra memoria gettata al vento
da questi signori del dolore

chiamami ancora amore
chiamami sempre amore
che questa maledetta notte
dovrà pur finire
perché la riempiremo noi da qui
di musica e di parole

chiamami ancora amore
chiamami sempre amore
in questo disperato sogno
tra il silenzio e il tuono
difendi questa umanità
anche restasse un solo uomo

chiamami ancora amore
chiamami ancora amore
chiamami sempre amore

perché le idee sono come farfalle
che non puoi togliergli le ali
perché le idee sono come le stelle
che non le spengono i temporali
perché le idee sono voci di madre
che credevano di avere perso
e sono come il sorriso di dio
in questo sputo di universo

chiamami ancora amore
chiamami sempre amore
che questa maledetta notte
dovrà pur finire
perché la riempiremo noi da qui
di musica e parole

chiamami ancora amore
chiamami sempre amore
continua a scrivere la vita
tra il silenzio e il tuono
difendi questa umanità
che è così vera in ogni uomo

chiamami ancora amore
chiamami ancora amore
chiamami sempre amore
chiamami ancora amore
chiamami sempre amore

che questa maledetta notte
dovrà pur finire
perché la riempiremo noi da qui
di musica e parole

chiamami ancora amore
chiamami sempre amore
in questo disperato sogno
tra il silenzio e il tuono
difendi questa umanità
anche restasse un solo uomo

chiamami ancora amore

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 16.02.11 09:59| 
 |
Rispondi al commento

I paesi arabi si stanno ribellando alla dittatura, in Italia stiamo andando verso la dittatura.

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 16.02.11 09:54| 
 |
Rispondi al commento

PIù PUTTANExTUTTI
perchè i berlusconiani sostengono che sbattersi una minorarenne a pagamento (7.000 euro?) in casa propria (..che però è anche edificio istituzionale...), sono atti privati che non costituiscono reato, mentre il povero cittadino che si sbatte una prostituta maggiorenne in auto sul viale per 50 euro, rischia multe e sequestro auto (peraltro sanzioni incostituzionali) ?
è una questione di prezzo? più paghi, meno è reato?

am en 16.02.11 09:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io sono padana, ma quando sento parlare il popolo della "padania" mi si rivolta lo stomaco, adducono motivazioni che non stanno ne' in cielo ne' in terra, non sono contenta di far parte di questa stirpe. Dicono sempre di voler essere padroni a casa loro, ma intendono dentro casa loro, difatti fuori, la terra padana è uno scempio,se veramente la sua gente ci tenesse al proprio territorio, non sarebbe così mal ridotto, non sarebbe così mal amministrato, questo anche da parte delle giunte della lega. Chissà che disastro se la lega o la regione potrebbe decidere autonomamente di cosa fare del proprio territorio. E' risaputo che i leghisti non sono di sinistra, sono i ceti medi, i commercianti, le piccole industrie, gli artigiani e sappiamo bene, che questa gente ha smania di fare, di guadagnare e di evadere le tasse. Lo so perchè lavoro da un commercialista da anni e anni e vedo ed ho sempre visto.
Avrei preferito che avessimo una mentalità più europea.
ciao

non mi piace la lega 16.02.11 09:41| 
 |
Rispondi al commento

IERI SERA DA SANTORO, UN OSSERVATORE AMERICANO, OLTRE A DIRE LE SOLITA COSE TRITE E RITRITE SUL PREMIER, HA PLATEALMENTE ACCUSATO TUTTA L'OPPOSIZIONE DI NON ESSER CAPACE DI FARE QUELLO CHE IN OGNI ALTRA DEMOCRAZIA, QUALUNQUE OPPOSIZIONE FAREBBE OVVERO: UNIRSI, CREARE UN GOVERNO OMBRA CON MINISTRI E 1° MINISTRO E FAR CADERE IL GOVERNO. FORSE SI ERANO DIMENTICATI CHE ESISTE QUESTA STRADA DA PERCORRERE? PUò ESSERE VISTO LO STATO CATATONICO IN CUI SI TROVANO: BERSANI E COMPANY, CASINI E COMPANY, FINI E BOCCHINO E TUTTI QUEI PARTITI E PARTITINI, GRUPPI E GRUPPETTINI DELL'ARCO COSTITUZIONALE CHE SONO CONTRO IL SILVIO. COSA ASPETTANO A METTERSI TUTTI INTORNO AD UN TAVOLO E METTERSI D'ACCORDO SUL DARE UN' ALTERNATIVA AL PAESE? NON SAREBBE L'ORA DI ACCANTONARE PARTICOLaRISMI E DIVISIONI E DECIDERE CHE LA NOSTRA NAZIONE, OGNI GIORNO CHE PASSA, E' SEMPRE PIù MALRIDOTTA E CHE C'è UN'EMERGENZA DA AFFRONTARE E RISOLVERE AL DI LA' DELL'ESERE DI DESTRA O DI SINISTRA? LA SITUAZIONE IMPONE CO MASSIMA URGENZA CHE RICORRIAMO TUTTI INSIEME, A SALVARE QUEL POCO CHE C'è RIMASTO DI SALVABILE. IL VECCHIO D'ALEMA QUALCHE GIORNO FA, AVEVA FATTO NA PROPOSTA DI "SANTA UNIOBNE" PER IL SALVATAGGIO DEELLA PATRIA MA, A PARTE QUALCHE MINUSCOLO,AVEVA RICEVUTO NON MOLTA CONSIDERAZIONE. ORMAI L'ITALIA S'E' AMMALATA D'ACCIDIA. LA NOSTRA AMATA ITALIA E' IN DEPRESSIONE PROPRIO COME UN QUALUNQUE ESSEERE UMANO E NESSUNO SI DEXCIDE DUI ANDARE A RIMUOVERE E SUBITO LE CAUSE CHE DETERMINANO TALE GRAVE PATOLOGIA. CI VOGLIAMO DARE UNA MOSSA CATRI BERSANI, CASINI, RUTELLI, FINI,E CHI PIù NE HA PIù NE METTA. IO SONO COSì STANCO DI TUTTA QUESTA STORIA ORMAI ARRIVATA AL SUO 17 ESIMO ANNO, DA NON POTERNE PIU' E DATO CHE NE POSSEGGO I REQUISITI, HO DECISO DI ANDARMENE IN PENSIONE E METTERMI IN UN ANGOLINO AS GUARDARE, SCRIVERE LE MIE OPINIONI E CURARMI. NE HO BISOGNO E TANTO! NE HA BISOGNO L'ITALIA, BERLUSCONI, COME EBBE A DIRE PER SCRITTO LA SUA EX MOGLIE,LA STORIA CHE ORMAI PARE ESSERSI INFILATA IN UN VICOLO CIECO

federico fauci 16.02.11 09:34| 
 |
Rispondi al commento

Quelli del nord vogliono la secessione, vogliono andarsene dall'Italia.
Quelli del nord ce l'hanno con Roma ladrona che prende i loro soldi senza dare nulla in cambio.
Quelli del nord hanno da sempre votato e sostenuto i piu' lerci e fetenti governi che questa povera patria ha avuto, dal nano piduista ai vari governi DC - PSI
Quelli del nord dopo aver contribuito i maniera determinante ad insozzare l'Italia se ne vogliono andare perche' troppo sporca.
Quelli del nord, fanno un piacere ad andarsene, che cosi' l'Italia si ripulisce un po', ma non si dimenticassero, prima di andarsene di pagare per tutto il male che hanno fatto.

Al Mare 16.02.11 09:27| 
 |
Rispondi al commento

libia: scontri in piazza
iran: scontri in piazza contro la dittatura
egitto: scontri in piazza contro la dittatura
albania: scontri in piazza contro la dittatura
medio oriente: scontri in piazza contro i potenti

italia: donne in piazza;
quattro radical chic (gelmini)
manovrate dalla sinistra (berlusconi)
sono contro le donne (santanchè)
grunf gnam snack brong wrang (bossi)
a me che me frega lo stipendio ce l'ho (minetti)
e me che me frega faccio li spot (ruby)

BUONGIORNO, DONNE ITALIANE CON I COGLIONI!

(poi uno si chiede che cazzo lotta a fare)

il Mandi Commentatore certificato 16.02.11 09:27| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ramanga aveva previsto tutto
Una volta che il bambino briccone viene scoperto con le mani nella marmellata fumante, c'è un solo modo per rispettare questo paese: togliersi dai coglioni.
A Ferrara suggerisco di dedicarsi invece ad una bella cura dimagrante.
Alle bottane industriali Ramanga consiglia di imaparae a fare la piadina romagnola (acqua sale e farina) che presto ce ne sarà bisogno, nelle lunghe serate primaverili tutti gli Italiani privati dei soldi, dei sogni e della dignità agli occhi del mondo.
Caro Silvio, è ora di andare in pensione, così ti curi ben benino, e poi una cosa sono le tante cose (alcune anche molto belle e positive) che hai fatto nella tua vita, altra cosa è cercare di fare il birichino che si nasconde con le dita ancora olezzose di miele...
GOLOSONE!
con affetto
Ramanga

16 febbraio 2011 08:53
(blog con le previsioni Ramanga)
http://www.blogger.com/comment.g?blogID=3128824984957514778&postID=4960319294628605714&page=1&token=1297843021451

Andrea R., Forlì Commentatore certificato 16.02.11 09:27| 
 |
Rispondi al commento

PER CHI ANCORA NON AVESSE INTESO

quello di arcore, nemmeno adesso, riesce a vergognarsi e a dare le dimissioni. Spalleggiato da quel che resta di Boss(ol)i (ricordatevelo giovani e vecchi rincoglioniti descamisadi d'orrido verde!, quando andremo a votare) il nano progegue.

Lo vogliamo capire o no che l'unico metodo è quello di portare continuamente in piazza un milione di persone come domenica!!!!????

COME IN EGITTO COME IN EGITTO COME IN EGITTO COME IN EGITTO COME IN EGITTO COME IN EGITTO COME IN EGITTO COME IN EGITTO COME IN EGITTO COME IN EGITTO COME IN EGITTO COME IN EGITTO COME IN EGITTO COME IN EGITTO

Reve ng Commentatore certificato 16.02.11 09:26| 
 |
Rispondi al commento

VIOLENZA SESSUALE "LIEVE" AI MINORI:
un emendamento a favore dei VIZI/reati del monarca assoluto che nelle sue "alcove" diventate residenze di Stato riceve ospiti minorenni per i suoi giochi erotici.


E la Lega?
APPROVA!

Ma l'odontotecnico Calderoli dalla dentatura giallastra ... non aveva detto di voler "castrare"
i pedofili ed i violentatori?

Dove sta di casa la COERENZA in terra padagna?
Sta in un piatto di polenta e osei!
Tosi, se magna,
evviva la cuccagna!

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.11 09:23| 
 |
Rispondi al commento

Alla lunga lista dei rifiuti non biodegradabili e tossici va aggiunto anche:

Elio Terzilli

*******************

Elio Terzilli

Luciano Di Nunzio
Filomena Sanna
Concettina Lorusso
Sandra Occhibove
Angela Melchiorre
Mattia Alberini
Ernesto Brandi
Ernesto Ceriani
Manuela Croci
Zia Cristina
Zia Arduina
Giorgio Grisbelli
Sebastiano Miccichè
Paride Secchi
Nicola Zampini
Sebastiano Jannone
Angela Aloisi
Salvatore Besozzi
Fascio komunista

Thomas Müntzer, Mühlhausen Commentatore certificato 16.02.11 09:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Purtroppo io non ci sarò il 6 Aprile a Milano,ma spero di vedere volare molte monetine.....

aurora f., albenga Commentatore certificato 16.02.11 09:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Iddu e Ramanga hanno completato il progetto per il governo dell'Italia.

Quando il popolo Italiano si sarà emendato dalle zozzerie e dagli egoismi sociali, professionali e politici, forse Iddu e ramanga pubblicheranno il progetto e le soluzioni ai tanti problemi.

Quando ? Non ora , cari italici immaturi, non ora

Fate prima un bel percorso di introspezione autocritica , liberatevi dal qualunquismo, dall'egoismo, dalla stupidità, dalla rigidità mentale e culturale.

Solo se cancellerete parole come 'Tutti fanno così' e 'E' sempre stato così' e ' Sono tutti uguali' (caro Beppe non capisci un cazzo neppure tu, non è vero che siamo tutti uguali)

Solo allora, forse, Ramanga ed Iddu vi sveleranno il Progettone.

Iddu

16 febbraio 2011 09:02

http://www.blogger.com/comment.g?blogID=3128824984957514778&postID=4960319294628605714&page=1&token=1297843021451

Iddu Caciotta 16.02.11 09:12| 
 |
Rispondi al commento

Queato paese è diventato tutto una merda
Quello che più mi fa incazzare che questa merda la paghiamo pure profumatamente e li facciamo vivere nel lusso più sfrenato
Poveri noi come siamo caduti in basso
Vogliamo che ci portino alla fame allora stiamo a guardare

alfonso 16.02.11 09:09| 
 |
Rispondi al commento

ALGERI (Reuters) - Una folla di persone furiose per l'arresto di un attivista si sono scontrate con la polizia e coi sostenitori del governo nella città libica di Bengasi, secondo quanto riferito da un testimone e dai media locali.

La tv di Stato libica inoltre ha detto che i raduni di oggi in tutto il Paese sono a sostegno del leader libico Muammar Gheddafi.

http://it.reuters.com/article/topNews/idITMIE71F00K20110216

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 16.02.11 08:59| 
 |
Rispondi al commento

Azione blog pulito - fuori la 'munnezza'
clicca subito commento inappropriato quando vedi:

Filomena Sanna
Concettina Lorusso
Sandra Occhibove
Angela Melchiorre
Mattia Alberini
Ernesto Brandi
Ernesto Ceriani
Manuela Croci
Zia Cristina
Zia Arduina
Giorgio Grisbelli
Sebastiano Miccichè
Paride Secchi
Nicola Zampini
Sebastiano Jannone
Angela Aloisi
Salvatore Besozzi
Fascio komunista
Luciano Di Nunzio


nomi nuovi, merda vecchia! anche cambiando il nick ogni giorno, ogni ora il fetore di fogna che emani è sempre lo stesso!

**********************************************

ripostando un commento di ieri, confermo di aver messo fuori dalla finestra un foglio con una semplice scritta: DIMETTITI BUFFONE

Una domanda a tutti:

Vi ricordate le bandiere della PACE all'epoca dell'invasione dell'Afganistan e Irak?
Perchè non fare una cosa simile adesso?!
Una semplice foglio A4 o A3 con scritto:
DIMETTITI BUFFONE
da esporre sul balcone, dalla finestra o dove si vuole....

che ne dite? che ne pensate?

Thomas Müntzer, Mühlhausen Commentatore certificato 16.02.11 08:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' ora di finirla con la SEga di merda e i Seghisti ladroni.

IL SUD si deve armare, mettere a ferro e fuoco Piemonte LOmbardia venete Trentino Val d'Aosta riprendendosi tutto quello che gli hanno rubato e poi farne un'unica regione-colonia da controllare con regime militare e pugno di ferro.
La domenica dal Sud porteremo i bambini in gita a pisciare in bocca a questi criminali handicappati e down del NORD LADRONE.
FORZA SUD!

Giorgio La Palta 16.02.11 08:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Confesso di essere sinceramente preoccupato. E' vero, rischiamo di liberarci di Berlusconi, finalmente, una volta per tutte, ma lui, nella sua infinita piccolezza, era largamente prevedibile. Si sapeva che avrebbe tentato di trasformare l'Italia a sua immagine e somiglianza, ovvero donnine e calcio. Così ha fatto.
Ma quelli che teoricamente dovrebbero sostituirlo alla guida del paese fanno infinitamente più paura perchè non sono per niente prevedibili.
Vivono come dei parassiti in politica da anni, hanno perso tutte le elezioni che si sarebbero potute perdere e hanno avuto percorsi governativi patetitici e ridicoli. Vuoi vedere che ci toccherà ancora sentire i D'Alema o i Violante pontificare le loro idiozie?
Infine, i nodi economici stanno arrivando velocemente al pettine. L'Europa, ovvero i detentori dei nostri titoli di debito allegramente emessi da destra e sinistra negli ultimi 20 anni, ci chiederanno lacrime e sangue. Sarebbe molto più interessante vedere come il signor Berlusconi racconterà al paese che bisognerà affrontare un lunghissimo periodo di lacrime e sangue.

Mario Caporali 16.02.11 08:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il cammino dell´uomo
da"io sono"a "io appartengo"
da qui si parte,in che misura appartengo a qualcosa?
disintossicarsi é fondamentale per vedere

nello giubini 16.02.11 08:44| 
 |
Rispondi al commento

Buon giorno a tutti. Ho bisogno di sapere una cosa e se possibile, con tanto di citazione di articoli di legge. A me sembra assurdo: è vero che gli stipendi dei politici sono legati agli stipendi dei magistrati? Nel senso che se quest'ultimi si alzano i propri e quindi di conseguenza vengono alzati anche quelli dei politici?
Ripeto che mi sembra assurdo. Ma vorrei una spiegazione concreta.
Grazie mille. Il blog serve anche a questo :)

David Zambe, Verona Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.11 08:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://stellarubrasempiterna.blogspot.com/2011/02/2011-fuga-da-milano.html

Stella Rubra 16.02.11 08:33| 
 |
Rispondi al commento

Luca Gras
Alfano: «Berlusconi ha un forte mandato conferitogli dagli italiani». Si chiama di comparizione, credo.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 16.02.11 08:31| 
 |
Rispondi al commento

luttazzi.it

Cicchitto sulla richiesta di rito immediato: «Come volevasi dimostrare. È proprio il caso di parlare di una giustizia ad orologeria" Già, proprio in procinto delle elezioni dell'anno scorso. (Alessandro Cai)
.
"Contro Berlusconi giustizia a orologeria" ha detto un Cicchitto a molla. (Giuseppe Petrelli)
.
Il tribunale di Milano è talmente fazioso che farà giudicare il premier da 3 maggiorenni. (Gianni Zoccheddu)
.
Santanchè: "Donne in piazza manovrate dagli uomini della sinistra". Non riesce proprio a immaginare una donna che non esegua degli ordini. (Rosaria Greco)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 16.02.11 08:29| 
 |
Rispondi al commento

2
Barbara Spinelli
Per pensatori liberali come Locke, Tocqueville, Mill, non c'è libertà, se l'autorità suprema non è la legge. La nostra Costituzione dice lo stesso. Il popolo è sovrano ma “tutti i cittadini hanno il dovere di essere fedeli alla Repubblica e di osservarne la Costituzione e le leggi".
Quando B decreta che la sua condizione di indagato è decisa solo dalle urne dice qualcosa di assurdo, perché non esiste sovranità popolare senza separazione dei poteri e sottomissione alla legge di ciascuno
Tocqueville diceva:"Esiste una sorta di libertà corrotta che consiste nel fare tutto quel che piace. Questa libertà è nemica di ogni autorità: sopporta con impazienza ogni regola. Con essa, diventiamo inferiori a noi stessi, nemici della verità e della pace". Sono anni che discutiamo di questo in Italia: se la legge abbia ancora un significato, se la morale pubblica sia una bussola o una contingenza. È ora di deciderlo e chiudere la discussione.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 16.02.11 08:26| 
 |
Rispondi al commento

Da un articolo di Barbara Spinelli

Giolitti diceva di Mussolini:"Il fascismo è come una trottola,se si ferma cade"
E' questo il motivo per cui B scese in politica, fra il '92 e il '94,per sfuggire il giudizio
La sua è un'ininterrotta battaglia contro l'obbligatorietà dell'azione penale,sancita dalla Costituzione? Ricordiamo Confalonieri nel 2000 a Repubblica: "La verità è che se non fosse entrato in politica e non avesse fondato FI,noi oggi saremmo sotto un ponte o in galera con l'accusa di mafia".E aggiunse su La Stampa: "Trattare non gli piace. Gli riesce difficile prendere atto che la democrazia pone dei freni.Le leggi ad personam le fa per proteggersi.Se non fai la legge ad personam vai dentro". E,senza quelle leggi "Anche noi saremmo in galera"
È da qui che sgorgano le parole fatali escogitate per confondere le menti:la democrazia concepita come libertà di ciascuno(lui)di fare quel che gli pare;l'accusa di moralismo rivolta a chi respinge tali idee;l'allergia a ogni freno al suo arbitrio:“…sono io a decidere cos'è morale, democratico,lecito..” con cui continuamente piega le funzioni pubbliche a suo piacimento
Si sparge nebbia da anni ogni volta che vengon poste questioni concrete sulla separazione fra Stato-Chiesa,o sulla giustizia uguale per tutti, o sull'etica richiesta a chi ha funzioni pubbliche a cui la Costituzione dà doveri di "disciplina e onore".Ed ecco lo storpiamento di vocaboli come morale,laicità,giustizia.Serve a uccidere la laicità,chiamata laicista. A soffocare la giustizia,detta giustizialismo o la morale tacciata come moralismo. Se potesse,si scaglierebbe contro il Decalogo,chiamandolo decalogismo, come fece Hitler che attaccò "il Dio del Sinai e i suoi insopportabili Non devi"
Non c'è tabù che non sia esecrato dai poteri assoluti
Il suo ‘liberalismo’ è il diritto di fare quel che gli piace senza ingerenze, ignorando il pensiero repubblicano per cui tutti devono sottostare alla legge.
(segue)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 16.02.11 08:25| 
 |
Rispondi al commento

L'OMAGGIO di Sanremo ai Grandi Comici

Una Coppia che ha dato tanto alla Comicità italiana riducendo il Paese in Macerie e Fango.

http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-24c80fe5-1c84-4738-aaed-fce9445dca26.html

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.11 08:13| 
 |
Rispondi al commento

VIOLENZA SESSUALE "LIEVE" AI MINORI:
ECCO I NOMI DEI SENATORI FIRMATARI
e se ciò capitasse ai figli dei firmatari...forse saprebbero cosa vuol dire "violenza lieve"...
prego il Signore per questi devoti che ciò accadda!

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 16.02.11 08:09| 
 |
Rispondi al commento

La misura è colma
EZIO MAURO

Ci sono elementi di prova sufficienti per mandare subito Berlusconi a processo. Questa la decisione del gip, ieri, dopo aver vagliato le fonti di prova dei procuratori, in 15 pagine. Dunque l'inchiesta è chiusa e si apre il processo, dal 6 aprile. L'atto d'accusa, che ha già fatto il giro del mondo, riguarda due reati gravissimi per un Primo Ministro: concussione e prostituzione minorile.
Secondo l'accusa si tratta di reati collegati tra loro. Il Capo del governo ha esercitato una pressione illecita sulla questura di Milano per far liberare nottetempo la giovane Ruby, proprio perché voleva impedire che la ragazza parlasse delle notti ad Arcore da minorenne, compreso il bunga bunga di Stato. La vera cifra di questa vicenda è l'abuso di potere. Una concezione di sé e del mondo all'insegna della dismisura sia nel privato che nel pubblico, un potere che non riconosce limiti, sproporzionato e dunque abusivo nella sua pretesa di essere impudente e impunito, fuori da ogni regola, ogni legge e ogni controllo.
Ieri la struttura di marketing politico Delta" aveva organizzato per il Premier una missione di Stato in Sicilia, per propaganda. Ma B, dopo la decisione del gip, è tornato d'urgenza a Roma dai suoi avvocati annullando tutti gli impegni, e soprattutto la conferenza stampa già fissata. Perché - ecco il punto capitale - non è in condizione di dire agli italiani la verità sui suoi scandali, e non sa assumersene la responsabilità davanti al Paese.
Ora il suo istinto populista lo spingerà a incendiare il Palazzo, attaccando i magistrati e travolgendo le istituzioni, fino alla distruzione del tempio. La politica che lo circonda non ha l'autonomia per distinguere il suo futuro dal destino del Premier, ma è condannata a seguirlo nel pozzo della sua ossessione. Ecco perché la strada maestra, a questo punto, è una sola: il voto, col giudizio dei cittadini. I quali hanno definitivamente capito che la misura è ormai colma.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 16.02.11 08:07| 
 |
Rispondi al commento

Alberto Albertini manda:

VIOLENZA SESSUALE "LIEVE" AI MINORI:
ECCO I NOMI DEI SENATORI FIRMATARI

Si commenta da sé.
Si erano inventati un emendamento proprio carino.
Zitti zitti, nel disegno di legge sulle intercettazioni avevano infilato l'emendamento 1.707, quello che introduceva il termine di "Violenza sessuale di lieve entità" nei confronti di minori. Firmatari alcuni senatori di Pdl e Lega che proponevano l'abolizione dell'obbligo di arresto in flagranza nei casi di violenza sessuale nei confronti di minori, se - appunto - di "minore entità". Senza peraltro specificare come si svolgesse, in pratica, una violenza sessuale "di lieve entità" nei confronti di un bambino.
Dopo la denuncia del Pd, nel Cdx c'è stato il fuggi-fuggi,:"ma non lo sapevo", "non avevo capito", "non pensavo che fosse proprio così" uniti all'inevitabile berlusconiano "ci avete frainteso".
Poi, finalmente, un deputato del Pd ha scoperto i firmatari dell'emendamento 1707.
Annotateli bene (e ricordate le facce):
Maurizio Gasparri (Pdl)
Federico Bricolo (Lega)
Gaetano Quagliariello (Pdl)
Roberto Centaro (Pdl),
Filippo Berselli (Pdl),
Sandro Mazzatorta (Lega)
Sergio Divina (Lega)

Per la cronaca:
Bricolo era colui che proponeva il "carcere per chi rimuove un crocifisso da un edificio
pubblico" (ma non per chi palpeggia o mette un dito dentro ad una bambina o un bambino);
Berselli è quello che ha dichiarato "di essere stato iniziato al sesso da una prostituta" (e da qui si capisce molto...);
Mazzatorta ha cercato di introdurre nel nostro ordinamento vari "emendamenti per impedire i matrimoni misti";
Divina è divenuto celebre per aver pubblicamente detto che "i trentini sono come cani
ringhiosi e che capiscono solo la logica del bastone" (frase di Mussolini).
e adesso cominciamo a riflettere se essere sempre politically correct con chi li ha votati sia una mossa che paga...
fatela girare se avete voglia e tempo
l'informazione da oggi è un dovere etico anche per ciascuno di noi


viviana v., Bologna Commentatore certificato 16.02.11 07:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come mai gli AMICI Putin e Gheddafi non fiatano ?

Mubarak lo capisco. In fondo gli ha inculato la nipote, ma gli altri due...Che ingrati !!!

Gerri Peberre, Mocca Commentatore certificato 16.02.11 07:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUANTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO MANCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA
?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.11 07:49| 
 |
Rispondi al commento

Be ma allora la festa del 17 marzo la potevano spostare al 6 aprile, così si festeggiava i 150 anni dell'unità d'italia e la liberazione degli italiani da berlsconi

LUIGI L., MAZARA DEL VALLO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.11 07:42| 
 |
Rispondi al commento

FINALMENTE UN ESSERE SPREGEVOLE ED INTIMAMENTE CORROTTO,PRIVO DI QUALSIASI MORALE E SENSO DELLO STATO,CHE HA COPERTO, NEL MONDO, L'ITALIA E GLI ITALIANI DI VERGOGNA, STA PER ESSERE GIUDICATO PER I SUOI TURPI REATI. I SUOI PREZZOLATI ACCOLITI LO DIFENDONO A SPADA TRATTA ONDE EVITARE AL CAPO E A LORO STESSI LA GALERA.ANCHE VERDINI RINVIATO A GIUDIZIO PER GLI APPALTI CONCESSI ALLA CRICCA PER IL TERREMOTO DELL'AQUILA.OCCORRE UN GOVERNO DI SALUTE PUBBLICA CHE PER PRIMA COSA CAMBI LA LEGGE ELETTORALE E RIDIA AGLI ITALIANI LA POSSIBILITA' DI VOTARE I CANDIDATI MIGLIORI ED ONESTI.POI IL CONFLITTO D'INTERESSI CHE EVITI CHE BERLUSCONI POSSA ANCORA SPADRONEGGIARE A SUO PIACIMENTO, INFINE TUTTI AL VOTO PER SPAZZARE VIA QUESTA CLASSE POLITICA CORROTTA ED INETTA.SOLO LE DONNE, DETERMINATE ED ONESTE, POSSONO DARE UNA SVOLA POSITIVA A QUESTO PAESE DA SEMPRE GOVERNATO DA UOMINI DISONESTI,CORROTTI ED INCAPACI. UMBERTO

umberto capoccia 16.02.11 07:40| 
 |
Rispondi al commento

Uno dei post più sciocchi(Gost Rob)denigrava i blog nelle rivoluzioni di Tunisia,Egitto,ecc senza capire niente di quel che accade
Anche ieri Rai3 sottolineava la straordinaria importanza del web nelle rivoluzioni che sconquassano Africa e MO contro governi tirannici,sia nei lunghi mesi di preparazione delle stesse,che nell’informazione,nella formazione di una coscienza civile comune e nell’aiuto reciproco che blogger di paesi diversi si danno per conseguire il massimo risultato.Risulta che internet è uno strumento fondamentale delle rivoluzioni moderne
E che abbia grandissima importanza,checché ne dica lo stolto Gost,lo dimostrano i regimi che hanno cercato,senza riuscirci,di bloccarlo in ogni modo,arrestando e torturando molti detentori di blog,come è stato in Egitto o in Iran(dove la rivolta delle piazze contro Khamenei è ripresa)
I blogger egiziani hanno imparato dai blogger serbi che avevano abbattuto Milosevic le tecniche che hanno usato contro Mubarak.I serbi hanno insegnato a egiziani,siriani,marocchini,libici, tunisini,tunisini… E’ la prima volta che una connessione tra rivoluzionari avviene ed è un fattore di estrema rilevanza storica e sociale
Il web è grande e potente,infrange qualunque censura,unisce e allea i popoli del mondo,fa della propria lotta nazionale una lotta universale contro tirannide e schiavitù,si propaga come un incendio,unisce al di là dei partiti,delle religioni,delle differenze culturali in una sola fiamma comune
I blogger di un paese hanno insegnato a quelli di un altro come si fa una rivolta di piazza, hanno detto che MAI ci si deve presentare come partiti altrimenti il popolo si disgusta, che MAI si devono usare bandiere buone solo a dividere,che MAI si deve andare armati, che davanti ai soldati non si devono fare provocazioni ma si devono alzare le mani in segno di resa perché anche per un soldato è più difficile sparare a chi ha le mani alzate
Cosa capiranno di questo gli stolidi guastatori italiani delle manifestazioni odierne?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 16.02.11 07:40| 
 |
Rispondi al commento

Sono pienamente daccordo con il titolo e articolo di testata. All'indomani delle famose intercettazioni telefoniche Telecom scissi subito che quel dossiè andava in mano a Berlusconi. Questa sotto specie di individuo sa tutto di tutti i personaggi politici, della finanza ecc. ecc.
Quindi al momento opportuno ci sarà da ridere, ne usciranno di belle.C,è un detto che dice "chi va al mulino si infarina". é facile capire che chi ci ha governato fino a questo momento sia politicamente che finanziariamente in quache modo si è INFARINATO.

mosti l., massa Commentatore certificato 16.02.11 07:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon giorno Ivanona...a spargere merda sul blog di mattina presto?
Ma vatti a noscondere(al nord le fogne)
Luciano Di Nunzio
Filomena Sanna
Concettina Lorusso
Sandra Occhibove
Angela Melchiorre
Mattia Alberini
Ernesto Brandi
Ernesto Ceriani
Manuela Croci
Zia Cristina
Zia Arduina
Giorgio Grisbelli
Sebastiano Miccichè
Paride Secchi
Nicola Zampini
Sebastiano Jannone
Angela Aloisi
Salvatore Besozzi

Che brutto odore anche stamane sul blog....
per cortesia pulitelo!!!
Grazie!!!

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 16.02.11 07:21| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SINTESI DEI SONDAGGI(Pagnoncelli,Diamanti,Ipsos ecc)OGGI

B è finito.I sondaggi danno il Pdl sotto il 30%, 3 italiani su 4 non lo voteranno.In parlamento B ha soli 2 voti in più e se pure riuscisse ad arrivare a 330 deputati,comprandoli,il consenso nel paese non ce l'ha più. La coalizione di csx vince con ogni configurazione e qualunque capo.Con Bersani, Casini o Vendola,il cxd perde sempre,a meno che Bersani non raggiunga il massimo della demenza rompendo con Vendola e Di Pietro insieme e che essi vadano da soli(facciamo corna perché il Pd è come Tafazzi;se c’è un peggio,lo fa)
Se TUTTI si mettessero contro B,avrebbero il 50%
Se gli oppositori si dividessero in 2,Bersani avrebbe lo stesso un +10 e Casini un +12
Se si dividessero in 3:Bersani avrebbe un +4
In 3 anni B ha perso 7 punti,il Pdl ne ha persi 10
Il Pd 9, ma
sono aumentati Lega +3,5;UdC +1,5%;Idv:+1,5%; Sel: +5%
I nuovi partiti vanno bene:Fli vanta un 5% abbondante,e il M5S viaggia intorno al 3%
Il calo dei due partiti principali indica che ormai sono rifiutati da metà degli elettori e che il bipartitismo, fortemente voluto da D’Alema e su cui ancora giurano nel Pd è definitivamente fallito.Sarebbe ora di tenerne conto e di passare a un proporzionale con soglia alta
Nei consensi personali B è in pieno crollo:ha perso in un mese quasi 5 punti,7 italiani su 10 non si fidano più di lui
Vendola invece ha preso 7 punti,Casini 5,Fini 6 e persino Bersani 4
Insomma,tutti i leader crescono nei consensi salvo B
Tutti i sondaggi dicono chiaramente che,andando a votare ora,B perderebbe
Non lo dichiara nessun tg,ma è bene saperlo
B ha perso 3 milioni e mezzo di elettori in 2 anni e mezzo,ed è inutile che ripeta che sta lì perché lo vogliono gli elettori,è una colossale bugia. La verità è che 3/4 del paese non lo vuole più.Il suo consenso non è mai stato così basso e la sua immagine nel mondo così a pezzi
(Dice l’articolista:“So bene che fare la guerra dei sondaggi non è elegante ma neanche essere trattati da fessi lo è

viviana v., Bologna Commentatore certificato 16.02.11 07:16| 
 |
Rispondi al commento

Il paese che più emigranti ha sparso per il mondo

deve essere accogliente perche prima eravate VOI

AD ARRIVARE CON I BARCONI .... leghisti farisei di merda-

arrivavate morti di famme o avete memoria corta?

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.11 07:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA DISFATTA

La cosa più grottesca è Alfano che dice che B si appellerà alla Corte di Strasburgo, non si sa contro quale aggressore, visto che l’aggressore della legge è lui, e non si sa contro quale Stato visto che lo Stato è ancora lui, ma il colmo del ridicolo di questo Ministro indecente e prezzolato è che Alfano come B sanno benissimo che a Strasburgo ci si può presentare solo quanto si sono passati tutti i gradi di giudizio e quando sono finiti tutti i processi, mentre B non intende presentarsi nemmeno al primo.
E’ certo che B farà di tutto per non presentarsi al processo, a nessun processo, perché ovunque si presentasse gli andrebbe male e non imita certo Andreotti che fu puntualmente presente in ogni fase processuale. No, B è travolto dalla paura e dalla vigliaccheria e sarà sempre latitante.
Ma ormai è perduto. Comunque vada e qualunque legge si inventi per bloccare i suoi processi e per salvarsi distorcendo le leggi, la sua immagine è in frantumi e continuerà il suo purtroppo lento declino, quello che lo ha portato a perdere 7 punti in 3 anni.
I processi di B stanno facendo il giro del mondo e in prima pagina con grande scandalo e ripugnanza. Negli USA la prostituzione di minore è equiparata allo stupro, perché si pensa che un minore non sa quello che fa, e viene considerata un reato gravissimo, per cui altro che le dimissioni…! Noi dobbiamo assistere all’indecenza di un Ferrara che esalta il libertinismo e d uno Sgarbi che parla di “perversioni” d’amore!)


viviana v., Bologna Commentatore certificato 16.02.11 07:03| 
 |
Rispondi al commento

1 10 10000 barconi pieni di extracomunitari!!

e tutti a nord già!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.11 07:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'E' QUALCUNO?

c'è qualcuno che può amplificare il senso di una spartizione tacita, fra i brianzoli e i camorristi al governo in Campania, inseguiti dai mandati di cattura, spartizione di aree d'influenza, com'è insito nel federalismo secessionista della lega di bossi?

c'è qualcuno che pùò indagare sull'idea di neo-colonoalismo della lega nord, rispetto ad un Sud, che si prevede debba finire governato sempre più apertamente, dai camorristi di gomorra?

nessuno vede? nessuno sente? nessuno parla?

qui in Campania, la camorra è a viso aperto, mentre chi la governa, guarda dall'altra parte, o ne è connivente. e allora il federalismo in salsa leghista cos'è se non una secessione nei fatti? un patto tacito con la camorra!

più tasse e quindi più azioni forzate di equitalia? più aste con acquirenti fra le finanziarie riciclatrici?

ma quale democrazia del caciocavallo! le forze dell'ordine qui gli fanno barba e capelli ai malavitosi! asportano solo le formazioni più purulente. ma la cancrena procede. il tumore si sta divorando anche la società civile. l'intimidazione è palese. le attività commerciali più fiorenti sono passate alla malavita organizzata.

lo stato? dov'è stato? non c'è mai stato! ora s'è alleato!

è ridicolo semplicemente quello che si sente dire in tivù, a partire dal tiggì regionale strabico! che parla solo del calcio napoli! è per questo che non amo il calcio... perchè è la droga di chi non vuol sapere la realtà!

intanto la camorra usa i fuochi d'artificio per comunicare. fingono festeggiamenti per ogni circostanza. non se ne può più! che c'è da festeggiare? dov'è lo stato? dov'è?

e intanto si stanno sparando altri fuochi artificiali. si festeggia la miseria umana di massa?!?

gennaro esposito 16.02.11 06:39| 
 |
Rispondi al commento

suicidio del 2011. Garante, colpa del sovraffollamento
Scritto da Alessandra Valentini
Martedì 15 Febbraio 2011 21:05
Il primo suicidio del 2011 in carcere è avvenuto ieri a Velletri, dove il sovraffollamento è stato denunciato da tempo dal Garante e dai sindacati. «Ha tagliato le lenzuola e, dopo averle annodate, ne ha fatto un cappio con cui si impiccato alle sbarre della sua cella del carcere di Velletri. Ha deciso di togliersi la vita così Gianluca Corsi, 37 anni, da oltre sette mesi detenuto in attesa di giudizio». La notizia è stata resa nota dal Garante dei detenuti del Lazio Angiolo Marroni: «A quanto appreso dai collaboratori del Garante l'uomo - originario della provincia di Roma, che lascia anche una bambina piccola - era stato arrestato lo scorso luglio per ricettazione ed era in attesa di giudizio. Per sua espressa volontà aveva scelto di passare questo periodo di detenzione in una cella di isolamento, per evitare contatti con gli altri detenuti. Ieri mattina a trovarlo senza vita all'interno della sua cella sono stati gli agenti di polizia penitenziaria durante un normale controllo». Il carcere di Velletri, realizzato per ospitare 208 detenuti ne conteneva, alla fine di gennaio, quasi 166 in più. «Una situazione, questa, resa ancor più grave dal fatto un nuovo padiglione pronto ad ospitare oltre 200 detenuti, da tempo ultimato, è chiuso anche per le gravi carenze di organico fra gli agenti di polizia penitenziaria (70 in meno rispetto a quanto previsto). Una carenza che, di fatto, riduce anche la possibilità di osservare i comportamenti de detenuti ed eventualmente di prevenire gesti come questo». «Quello di ieri è un suicidio figlio del sovraffollamento e delle difficilissime condizioni di vita che si è costretti ad affrontare nelle carceri - ha detto il Garante dei detenuti

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 16.02.11 06:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GIRO DI...

Ieri si chiedeva ai giovanissimi cosa avrebbero voluto fare da grandi: pilota, autista, ferroviere, medico, avvocato, infermiere, idraulico...

Chiederlo oggi riserva parecchie sorprese.

Provare per credere.

Reload da B.

Per chi dice: oltre lui chi ci può governare?

La minoranza ha i suoi problemi di rappresentatività e di programma.

La maggioranza non è da meno, proprio in questo caso, nessuno può rappresentarli se non lui... per quanto riguarda il programma "naviga a vista" ed è pure orbo.

I tornaconto della cosca che lo circonda e lo sostiene sono evidenti: curando gli affari suoi cura anche i loro.

SCUOLA.

By Gian Franco Dominijanni


Quando la merda aveva un buon profumo io sono nato. Era l'84 e l'edilizia rendeva in Sardegna. Come il sogno americano descritto da A.Moore e non solo. Era una merda che profumava: quella in cui nasce un fiore. Poi finì l'effetto. La terra putrida e malsana ora accoglie un palazzo di non lavoratori, incazzati separati che non vedono i figli da 1 anno. Ora la merda puzza, ma quelle operaie e madri incazzate in cassa integrazione gridavano anche quando tirava una buona aria.
& cmq vada l'importante si consegni. O no?. Sarà 'n successo comunque vada!(?). Almeno non per la sua strada: per quella dell'utero! ?roprio come voleva lui, dietro le sbarre di falloppio!
E se bisogna scegliere fra stabilità e boh? Che nominino un altro. La merda certo non smetterà di puzzare. Per ora. A fora!

Conto Giovanni 16.02.11 03:04| 
 |
Rispondi al commento

http://voices.washingtonpost.com/federal-eye/2011/02/what_is_a_presidential_alert_1.html

Gieseppe R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.11 02:46| 
 |
Rispondi al commento

...Famiglia Cristiana paventa una "nemesi "
per Berlusconi.....beh ! Questo francamente
mi pare eccessivo, da Famiglia Cristiana...

....Una malattia così!...Spero non sia infettiva,
mi dispiacerebbe per chi gli stà attorno!
Speriamo bene. Auspico ed auguro pronta
guarigione e serena......convalescenza !
Maurizio Tesei

maurizio tesei 16.02.11 02:06| 
 |
Rispondi al commento

Grillo o chi per lui, ma cosa scrivi?
Un articolo di ambiguità quasi pannelliana in cui il tono generale è urlato e privo di riflessione.
Non hai cultura politica alcuna, e questo sarebbe un bene se tu non cercassi di rivisitarla quella politica senza riuscire a fare altro che offrire un negativo del presente bassissimo livello di idee politiche. Berlusconi è si il prodotto anche della ignavia e della corruzione complessiva e vischiosa dei clan familistici che si sono impadroniti del paese, ma ha introdotto una degenerazione ulteriore e una propensione eversiva che sta distruggendo tutto.
Egli non è uguale ad Agnelli o a Veltroni Prodi o D'Alema. Loro potrebbero anche passare con danni relativi per la vita della cosa pubblica. B. invece non può passare senza una catarsi speriamo non cruenta, perché egli ha reso privato tutto quello che è pubblico sia in senso letterale (si è appropriato indebitamente a suo tempo delle frequenze tv, poi del mercato pubblicitario e quindi ha introdotto una mutazione antropologica anticulturale della classe media italiana), che traslato (la politica come adesione e idolatria verso un leader che è pura immagine e assenza di logos). Ti ricordo che la mia generazione asseriva in un periodo insieme molto più vivace e buio dei tempi attuali che il personale (non il privato) è politico - La tua affermazione che "Bersani, Fini, Casini, D'Alema, Veltroni e altri coraggiosi si fanno scudo di una ragazzina per il finale di partita" appare semplicemente stupida. Ti rimando a quanto hanno espresso le donne italiane in piazza Domenica scorsa (es. la Camusso ma anche - e mi sento male perché non sono il mio genere - la suora o la Perina). Quindi, in termini più diretti, cosa vai cianciando Grillo?
P.S. Io sono immune e lo sono anche l'80% degli italiani, quelli che non beneficiano della munificenza diretta o indiretta della casta

Ulderico G 16.02.11 01:56| 
 |
Rispondi al commento

ogni tanto è bene riassumere , se no si santificano eroi inutili !

dunque NANO-riassunto:

negli anni sessanta 'sto figlio de na mignotta meneghino trafficava già con la mafia - Calvi - Sindona IOR e tutta la "crem del crem" italiana tramite le banche elvetiche! Mentre la mafia-nar o simili tanto è tutta la stessa merda, mettevano le bombe per le stragi costui costruiva palazzi con il sangue di tali eccidi !! (1969)

Non gli bastò fare il palazzinaro di merda , entrò nel campo dell'audiovisivo , di cui era anche ammanicato data la sua esperienza sia come attore-generico che come cantante mediocre!
Iniziò con trasmettere in campo "nazionale" dopo aver "inglobato" le varie reti locali e con il trasporto veloce delle cassette da 3/4, mescolate alle quali viaggiava anche roba "illecita" !!

Dei pretori accortosi della manovra illegale , nello stile di uno spacciatore di droga ,(in effetti cambia solo la sostanza, dalla polvere all'audiovisivo), tentano di STOPPARLO, ma accorre in suo aiuto un coglione socialista ANTI-COMUNISTA, il Bettino meneghino !

Dopo tangentopoli , durante cui il NANO-di-MERDA venne salvato da koSSiga , entra in politica
ed affronta il GIUDIZIO "DIVINO" DEL POPOLO ormai lobotomizzato dai vari DRIVE IN con tette
culi e figa sciolta , era il 1995 VINCE IL REFERENDUM ...la massa dei coglioni italiani
volevano continuare a vedere FICA GRATIS IN TV del ricco UNTO !

Il resto è quasi tutto in discesa per il NANO-MAFIOSO-ZOZZONE ! E' da ricordare che durante questi avvenimenti ci fu la CADUTA del MURO , un'azione merdata sionista/yankee/cazara che gettava le basi della disgregazione dell'URSS,
molto simile all'attuale Italia.

La "sinistra" ha sbagliato? Certo che sì!
Se Nadia Lioce invece di sparare a D'Antona e Biagi lo avesse fatto al NANOdiMerda non avrebbe sbagliato bersaglio! Ce ne fosse uno di queste BR che ce pijano! porcoMarx !

(intanto la commissione anti-stragi P2 indagava brancolando nel buio più oscuro)


Pericoloso, pericoloso, pericoloso
io adesso sarò.

Temere i reietti senza speranza,
Giustizia nel mondo: è la sostanza

Non perdo più niente, non perdo più niente,
dopo aver perso la dignità.

Non perdo più niente, non perdo più niente
Rivoluzione mi cambierà.

La dittatura è un dato di fatto,
Rivoluzione, il dado è tratto.

Pericoloso, pericoloso, pericoloso
io adesso sarò.

Rivoluzione questo è un diritto
ora noi vogliamo, ora possiamo noi

Rivoluzione ti sono ubbidiente
Rivoluzione per Presidente

Rivoluzione intelligente
Disubbidiente, un poco insolente,

Pericoloso, pericoloso, pericoloso
io adesso sarò.

Andrea Battantier 16.02.11 01:14| 
 |
Rispondi al commento

BUONASERA SCUSATE NON POSTO NULLA PERCHE SONO TRE SETTIMANE CHE NON MI LAVO E NON VORREI CHE IL VENTILATORE... SI METTESSE IN MOTO PROPRIO ADESSO PORTANDOVI IL MIO OLEZZO FIN SOTTO LE VOSTRE NARICI.

COMUQNUE FOLCHI GRNA BEL COMMENTO IL TUO COME SEMPRE E UN PIACERE LEGGERTI SPERO CHE ALMENO TU TI SIA LAVATO.... NOTTE A TUTTI

PS. BERLUSCONI FAI SCHIFO ANCHE SE TI LAVI...

PEPPINO TROVATELLO Commentatore certificato 16.02.11 00:57| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Beppe! Un bellissimo post, come al solito fuori dal coro!

Angelo Biraghi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.11 00:49| 
 |
Rispondi al commento

chi più chi meno nella chiesa prendono tutti posizione e molti anche a denti stretti debbono ammettere l'evidenza.

CL, con in prima fila Formigoni, scivola via silenziosa e viscida. Nemmeno una parola. Ma quanto fanno schifo?

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.11 00:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scrivere è qualcosa di difficile, soprattutto in un luogo pubblico dove qualcuno potrebbe anche leggerti.
Lo stappare le idee e rischiare di far ubriacare la gente colle bollicine che ne escono sembra essere propaganda senza scrupoli.
Il difficile è sempre nell'equilibrio, o se si preferisce, nell'armonia.
Unire con equilibrio le parole sembra essere un'arte e, se ben fatto, riesce a rendere bene l'idea anche in colui che avversa le tue di idee.

Mi sembra equo ritenere che con la decisione giudiziaria di oggi si può essere soddisfatti.
Mi sembra altrettanto armonioso pensare che avere pensieri giustamente gioiosi sia comunque una sconfitta.
Pensare che un popolo abbia avuto bisogno di quindici anni ed infine un gruppo di giovani(ed ora ricche) mignotte per scacciare (e ancora deve avvenire in via definitiva ... aihmè!) l'orco basso, non rende onore, ne tantomeno rende belle, le gioie per le notizie dai Palazzi di giustizia milanesi.

Purtroppo l'onda lunga di questo quindicennio, quasi ventennio, dovrà avvenire e fra qualche mese o anno avremo i futti di questa semina.
Purtroppo si è facili profeti nel prevedere frutti OGM dalle piante di tale semina.
Azioni aberranti attendono i tempi futuri, grazie alle imitazioni che avremo di queste sciagurate compagini postfasciste ... Chi ha visto Salò di Pasolini ha sicuramente le idee più chiare di chi non l'ha mai visto.

Triste è il paese che manda al patibolo il suo sommo poeta.
Appare perciò ed ai giorni odierini, come se il nostro Pasolini morì invano.

Buonasera e buonanotte.

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.11 00:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BAGNASCO : OCCORRE TRASPARENZA A TUTTI I LIVELLI

Cazzo!!! Com'è severo il custode della morale cattolica!!!

Avanti di questo passo e le prossime manifestazioni si faranno davanti alle sedi di culto.

Ma non si rendono conto che in cambio di 30 denari vendono tutta la loro credibilità ???

Mario ., Cesena Commentatore certificato 16.02.11 00:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

che il nano sia stato un collante mi sembra un'osservazione ovvia. con il miraggio del "federalismo" ha inglobato i voti della lega e se ne è appropriato per 16 anni.
solo che non l'ha fatto consapevolmente e per amor di patria, ma solo per calcolo personale.
se la lega l'avesse ottenuto subito avrebbe incassato la vittoria e l'avrebbe abbandonato al suo destino, come le zecche abbandonano il corpo dei cani una volta gonfie di sangue.
poveri leghisti! mi ricordano tanto quei personaggi dei fumetti, tutti muscoli e poco cervello, di cui tutti si servono per fare i lavori più pesanti.
non dimentichiamoci che hanno creduto anche a d'alema, il che è illuminante sulla loro intelligenza politica.

liliana g., roma Commentatore certificato 16.02.11 00:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

[URL=http://host.presenze.com/showpic-23576/16.jpg][IMG]http://host.presenze.com/thumb-23576.jpg[/IMG][/URL]

Gieseppe R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.11 00:24| 
 |
Rispondi al commento


Antò, a me sembra che siamo tutti fissati col Berlusca, che non conta una cippa, ed è come se eliminando lui, risolvessimo tutti i problemi: etici, economici e politici.
SIAMO SCHIAVI, e Berlusca è uno schiavo come noialtri. Forse, al massimo, è un Kapò.
Terminator -- (), L.A.

Per quanto non conta una cippa infatti CONFINDUSTRIA, VATICANO E MAFIE ancora danno sostegno!

Si Berlusconi non conta un cazzo, giusto, il lavoro grosso che doveva fare per "normalizzare" il paese su standard massonici neofascisti è stato già fatto!

Ora non conta un cazzo, perchè è diventato imbarazzante, penso che almeno 2/3 degli italiani lo capiranno solo fra 40/50 anni a cosa e chi è stato utile il venditore di pentole

Ghost Roob (returns) Commentatore certificato 16.02.11 00:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Poareto ! Anche il Milan al ga perso !

Gerri Peberre, Mocca Commentatore certificato 16.02.11 00:11| 
 |
Rispondi al commento

Al tg3 gas-parri e latorre

Avvisate latorre che stasera i pizzini non servono, gas-parri non sa leggere.

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.02.11 00:11| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutti ormai sanno che con un'apparizione in TV di pochi minuti il MoVimento ha guadagnato più di 1/2 punto percentuale nei sondaggi. Mi rivolgo a te Grillo, adesso che si avvicinano le elezioni cerchiamo di "quagliare", internet va bene ma è solo attraverso la TV che possiamo sperare di far conoscere le idee del M5S a più persone possibili, soprattutto a quelle che le informazioni non le vanno a cercare

massimo b. Commentatore certificato 16.02.11 00:08| 
 |
Rispondi al commento

E' UNO SCHIFO CHE UN DIRIGENTE ASSUNTO CONVENZIONE IN CONVENZIONE PRENDA UNA MARE DI SOLDI E FORSE DI TANGENTI PER SFASCIARE UN TERRITORIO O ANCHE IL SUO STESSO SETTORE SU MANDATO DEI DELINQUENTI POLITICI DI DESTRA E DI SINISTRA CHE LO HANNO ASSUNTO, O NOMINATO SE GUA' DI RUOLO!
COM'E' POSSIBILE CHE QUESTA GENTE STIA NEI COMUNI O ALTRI ENTI SENZA MIGLIORARE UN SERVIZIO O RENDERE ECONOMICO QUEL SERVIZIO SENZA CHE NESSUNO SE NE ACCORGA? E QUANDO SCOPPIAN BEGHE NON FANNO ALTRO CHE SCARICARE TUTTO SUI LORO SOTTOPOSTI, PERCHE' LORO SPESSO NON CI CAPISCONO UN CAZZO E SONO TROPPO PRESI DALL'INTASCARE! E PIU' SFASCIANO I LORO SETTORI DI APPARTENENZA PIU' PRENDONO IL COSIDDETTO PREMIO PER "OBBIETTIVI CONSEGUITI", CON L'AVALLO DEI RESPONSABILI LEGALI DEGLI ENTI (SEGRETARI) E DEI REVISORI DEI CONTI INTERNI PURTROPPO ANCH'ESSI NOMINATI DALLA POLITICA. BRUNETTA NON HA FATTO ALTRO CHE AMPLIFICARE IL PROBLEMA E LO NASCONDE CON LA STORIA CRETINA DELLE ASSENZE E CON I MEDICI COMPIACENTI.
IL PROBLEMA DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE SONO I SUOI DIRIGENTI E FINCHE' NON SI METTERA' MANO A QUESTI, L'ITALIA,ANCHE SE CADESSE IL REGIME, CONTINUEREBBE A SPRONDARE. BASTA UNA FIRMA COMPIACENTE DI UNO DI QUESTI STRONZI INCAPACI PER DISTRUGGERE UN TERRITORIO O PER ABBATTERE UN MONUMENTO STORICO A VANTAGGIO DI PALAZZINARI E CRICCHE VARIE LEGATE AL POTERE POLITICO.
AL POSTO DI QUESTI CI VORREBBERO GIUDICI, UFFICIALI DEI CARABINIERI, POLIZIOTTI...ALTRIMENTI SIAMO FINITI!!

il bel renè 15.02.11 23:43| 
 |
Rispondi al commento

Già che ci sono metto anche questo:

http://www.youtube.com/watch?v=0FRI5Eatbas

Anacleto M. 15.02.11 23:37| 
 |
Rispondi al commento

Su Italia 1 si sta parlando di signoraggio, con intervista al discepolo del Prof. Auriti ed addirittura a David Icke!!!!!
Si è fatto persino il nome dei Rothschild!!!!!!!
E noi stiamo qui a gingillarci con le cazzate su Ruby e il nano!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
MA QUANDO CI SVEGLIAMO???????????

Terminator -- (), L.A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.02.11 23:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Silvanetta e tutti...
(quelli che danno la colpa a quelli là, solo a quelli là che son sempre stati mezze mummie e mezzi martiri , senza che elenco i morti ammazzati)

http://www.youtube.com/watch?v=bbK49JaE1kI&feature=channel

l'ho scaricato intero dalla raiTV al minuto 7.40 c'è il nocciolo della matassa !

dovrò estraporarlo e metterlo sul mio canale
con qualche didascalìa SERIA !!!

per ora è così!


Bersani tenta la lega.

Interessante, anche curioso per certi versi.

Che la lega dica di no, e tuttaltro che scontato.

Che la lega ascolti la sua base? Chi ha mai ascoltato la base. Me vien da ridere.

In caso di elezioni chi vincerebbe secondo voi? Questo lo sa anche Bersani. Mica è scemo.

Che Bersani avrebbe dovuto fare tuttaltro, è scontato. Ma mica è solo li nel partito. Non scordatevi di dalema&co.

Che si stia parlando di un altro patto scellerato, non ne sarei tanto convinto.

Penso che sia un atto politico, e anche molto forte. Certo che noi avremmo voluto tuttaltra roba, è scontato.

Ma a parità di condizioni (di cui sopra), forse la mossa di Bersani è la più intelligente che potesse fare.

Si, cosi facendo neutralizza Berlusconi, indebolisce la lega per le prossime politiche, e magari farà qualcosa di sensato, o meno peggio di adesso.

Dunque, se non si può fare di meglio, ben venga il meno peggio. E se l'unico modo per farlo è la lega, behhh, "prendi quello che passa in convento".

Ribadisco, per fare meglio c'è bisogno della piazza! Non mi pare che siete pronti. Allora state zitti e beccatevi l'ennesimo schiaffo.

Forse questultimo farà meno male di quelli prima.

saluti scellerati

TONY .. Commentatore certificato 15.02.11 23:29| 
 |
Rispondi al commento

In questo momento su canale5 si parla di signoraggio, scusate ma è così raro!

Domenico Muzzi 15.02.11 23:20| 
 |
Rispondi al commento

politica immobilizzata dal ricatto

luca luca 15.02.11 23:14| 
 |
Rispondi al commento

nostri obiettivi certo non li raggiungeremo se ci associamo con i partiti,la diversita e'una delle prorogative del movimento e mantenerla e' essensiale,certo l'obiettivo di essere nella maggioranza e'lungo a venire ma certamente in una decina di anni potremmo raccogliene i frutti e avere mani incontaminate e proseguire il nostro programma di riassestamento della nazione.Ora non e'il momento di aggregazioni faremo solo il gioco dei pescecani pronti ad ingoiarti in un sol boccone e da come la vedo io meglio soli che male accompagnati vero Beppe?.........

gaeta carinucci roberto, roberto Commentatore certificato 15.02.11 23:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E adesso torniamo a noi. Vediamo cossa proporvi....dunque...ehm...questo no....ecco, trovato:

http://www.youtube.com/watch?v=zVeEBMJt8vs

Anacleto M. 15.02.11 23:05| 
 |
Rispondi al commento

Prima facciamo cadere lui, poi ci occupiamo di tutti gli altri: NESSUN PRIGIONIERO

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.02.11 23:05| 
 |
Rispondi al commento

UNA QUESTIONE DI COMPETENZE

Riguardo al Presidente del Coniglio: Dison. Silvio Berlusconi, la competenza di giudizio... Non è della magistratura di Milano
Non è del Tribunale dei Ministri
E' del Tribunale dei Minori


e. b.

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.02.11 23:04| 
 |
Rispondi al commento

----------------------
www.savona5stelle.it
----------------------

Mak 89 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.02.11 22:57| 
 |
Rispondi al commento

Riposto ringraziando l'autore del seguente post.
(e. b.)

Chi si ricorda di Tina Anselmi?

IO MI RICORDO DI TINA ANSELMI!!!

Era la parlamentare che conduceva la commissione d'inchiesta sulla P2, una loggia massonica deviata, giudicata eversiva ed illegale, sconfessata anche dalle "logge massoniche ufficiali". Una loggia il cui obbiettivo era il disfacimento dei valori democratici repubblicani, il cui capo, Gelli, è stato condannato e di cui faceva parte lo Psiconano.

La Anselmi era una che andava a fare la spesa da sola e che andava in Parlamento con le borse della spesa.

Era una Donna, con la D maiuscola, che non dipendeva da nessuno, non aveva padroni, non aveva paura di nessuno e rappresentava il Popolo Italiano come un Parlamentare dovrebbe davvero fare.

Era una Donna come quella milionata di fantastiche Donne che domenica hanno dimostrato di essere libere e senza cartellino del prezzo attaccato sopra.

Cosa ci vorrebbe in Italia?

Probabilmente un miracolo per evitare il default economico.
Lo eviteremo? Boh... forse si, forse no.

Ma, a prescindere se eviteremo il default economico o no, in Italia ci vorrebbe sicuramente un altra Commissione D'Inchiesta, Parlamentare Popolare o come volete voi, ma sicuramente pubblica.

Una commissione che svisceri al Popolo Italiano tutte le turpitudini ed illegalità, ma soprattutto TUTTI I DANNI, che 16 anni di Berlusconismo hanno causato in Italia, e quali mezzi siano stati utilizzati in tal senso, in modo che non possano mai più essere utilizzati di nuovo.

"Errare humanum est, perseverare diabolicum"

Si può sbagliare, siamo umani non macchine, ma gli errori vanno individuati, capiti ed evitati per il futuro!

Viva una nuova "Commissione Anselmi" sul Berlusconismo!!!

Libero Dalla Guerra 15.02.11 22:28|

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.02.11 22:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"questa macchietta va incalzata e cacciata a calci nel culo"....e senza elezioni per lo mezzo!....perchè ..in italia vi sono troppe zoccole ,magniacci,banditi,collusi e camorirristi..che sicuro lo rivoterebbero e lui lo sa benissimo quando afferma che gli italiano lo acclamano!...sono gli italiani di questa pasta!!!

sergio barone, napoli Commentatore certificato 15.02.11 22:57| 
 |
Rispondi al commento

Caro enrico w., novara. Da civile eterosessuale ho molto rispetto per omosex, lesbiche e quant'altro. Tuttavia, non voglio ferirti ma ho il dovere di rivelarti che sono felicemente impegnato. Spero vorrai accettare le mie scuse per il mio colpevole ritardo. Per questo voglio sdebitarmi:

http://www.youtube.com/watch?v=kpDAjMDNGmw

Anacleto M. 15.02.11 22:56| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=YAfAtyRPzXs#at=24

Mak 89 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.02.11 22:55| 
 |
Rispondi al commento

Anche la scienza conferma: il popolo rosso sinistroide è più propenso a farsi manipolare.
vedi le manifestazioni bianche rosse arcobaleno viola
in parole terra terra… son piu’ ciula e boccaloni nonostante la loro sbandierata alta cultura!!

Luciano Di Nunzio Commentatore con certificato da leghista psichiatrico invalido 20:27
------------------------------------------

facciamo un confronto: (di manipolazione)

Umberto Bossi, prima dell'incontro col cassiere di Berlusconi, molto prima d'incontrare Luisa Corna. Poi anche gli incorruttibili in camicia verde hanno esposto il loro prezzo: 70 miliardi di lire.

"Incontrare di nuovo Berlusconi ad Arcore? Lo escludo, niente piu' accordi col Polo. Con questa gente niente accordi politici: è un partito in cui milita Dell'Utri, inquisito per mafia.
Silvio Berlusconi era il portaborse di Bettino Craxi.

Ma vi pare possibile che uno che possiede 140 aziende possa fare gli interessi dei cittadini? Berlusconi, come presidente del Consiglio e' stato un dramma. Quando e' in ballo la democrazia, a qualcuno potrebbe anche venire in mente di fargli saltare i tralicci dei ripetitori. Perché lui con le televisioni fa il lavaggio del cervello alla gente, col solito imbroglio del venditore di fustini del detersivo. Le sue televisioni sono contro la Costituzione. Bisogna portargliele via. Ci troviamo in una situazione di incostituzionalità gravissima, da Sud America. Un uomo ha ottenuto dallo Stato la concessione delle frequenze tv per condizionare la gente e orientarla al voto".

Antonio Di Pietro:
Oggi, purtroppo, viviamo questo disastro perche' gli attuali sistemi democratici hanno rifiutato la legge morale. Conclusioni. Il problema non e' scegliere un tipo di democrazia piuttosto che un altro, ma porre sopra le regole democratiche dettate dall'etica, la legge morale dettata dalla morale.
Non puoi mettere ai voti acqua si, acqua no; cosi' pure tutto cio' che necessita alla vita dell'essere umano.

ALLORA, CHI SI è FATTO MANIPOLARE ?

Antonio D (☭ lenin), Roma Commentatore certificato 15.02.11 22:47| 
 |
Rispondi al commento

Cicchitto sta sbroccando in malo modo. Poverino, non sta più ragionando. La berlusconite gli ha rovinato il cervello.

Monica Murgia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.02.11 22:46| 
 |
Rispondi al commento

Nano, e restituiscilo 'sto cazzo di cadavere: va bene, era una "tua" creatura, e tu sei un collezionista di corpi, ma almeno chiedere..

http://www.youreporter.it/video_Funerali_Mike_Berlusconi_un_uomo_buono_1

harry haller Commentatore certificato 15.02.11 22:46| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di "merda nel ventilatore", mi viene in mente stasera guardando Ballarò.
Ma si può che Bocchino dica cose da opposizione o "alla GRILLO", che avrebbe potuto dire la Bindi ma che non le passa mai per l'anticamera del cervello di dire?
Ma si può?
Ma con questa "sinistra" dove vogliamo andare?

Un bel RESET su questi mangiapane a tradimento!

Se la trovo nella prossima Piazza, una come quella di domenica scorsa, una Piazza Vera, una Piazza Fiera, incazzata e decisa, una Piazza dove non c'erano comparse a 100 €.... le metto una pala in mano e la mando a zappare.....
Mi era pure simpatica, ma ora che la vedo meglio, questa attempata showgirl da talk-show, vedo solo una TUTTA SLOGAN E DISTINTIVO.

Uffa.

Carla

Carla C. - Milano 15.02.11 22:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


AMO LA RADIO perchè libera la mente

Oggi mi sono fatto una corsetta di 75 minuti e come spesso accade, uso il lettore mp3/radio con relative cuffiette. Durante la corsa solitamente cambio frequenza quando trasmettono pubblicità o musica che non mi piace. Il problema di oggi è stato diverso e il suo nome è silvio berluskoni.

Ad un certo punto ho cominciato a smanettare alla ricerca di una stazione che trasmettesse musica, ma niente da fare: tutte parlavano di lui. Ho provato ad ascoltare qualche commento e mi sono soffermato su quello di radio capital e ad una frase che mi ha colpito. Secondo l'intervistato, i giudici che dovranno giudicare Berlusconi (tre donne di cui una in passato ha condannato Previti), si trovano in una missione particolare e si augurava che le stesse venissero "Tutelate" nel loro lavoro e nella loro immagine che quasi certamente verrà attaccata.

Mettiamola così. A me di berluskoni e dei suoi pupazzi parlanti, mi basta e avanza doverli sopportare nelle trasmissioni tv e nei vari tg. Pertanto mi auguro che questa di oggi sia una giornata euforica dove la straordinarietà dell'evento (sempre che si arrivi alla fine dei processi perchè almeno due non ci arrivano per la prescrizione degli stessi reati) abbia risvegliato in tutti il senso di libertà e giustizia.

E questo risveglio lo dobbiamo alle donne italiane.

Baci e saluti


'Notte Anacleto.

http://www.youtube.com/watch?v=Vt2YIpZWBqA&feature=related

Ma io Ti Amo lo stesso...
anche se mi Maltratti.
Sigh! Sigh!
Snff, Snff!
Sobh!

enrico w., novara Commentatore certificato 15.02.11 22:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi si ricorda di Tina Anselmi?

IO MI RICORDO DI TINA ANSELMI!!!

Era la parlamentare che conduceva la commissione d'inchiesta sulla P2, una loggia massonica deviata, giudicata eversiva ed illegale, sconfessata anche dalle "logge massoniche ufficiali". Una loggia il cui obbiettivo era il disfacimento dei valori democratici repubblicani, il cui capo, Gelli, è stato condannato e di cui faceva parte lo Psiconano.

La Anselmi era una che andava a fare la spesa da sola e che andava in Parlamento con le borse della spesa.

Era una Donna, con la D maiuscola, che non dipendeva da nessuno, non aveva padroni, non aveva paura di nessuno e rappresentava il Popolo Italiano come un Parlamentare dovrebbe davvero fare.

Era una Donna come quella milionata di fantastiche Donne che domenica hanno dimostrato di essere libere e senza cartellino del prezzo attaccato sopra.

Cosa ci vorrebbe in Italia?

Probabilmente un miracolo per evitare il default economico.
Lo eviteremo? Boh... forse si, forse no.

Ma, a prescindere se eviteremo il default economico o no, in Italia ci vorrebbe sicuramente un altra Commissione D'Inchiesta, Parlamentare Popolare o come volete voi, ma sicuramente pubblica.

Una commissione che svisceri al Popolo Italiano tutte le turpitudini ed illegalità, ma soprattutto TUTTI I DANNI, che 16 anni di Berlusconismo hanno causato in Italia, e quali mezzi siano stati utilizzati in tal senso, in modo che non possano mai più essere utilizzati di nuovo.

"Errare humanum est, perseverare diabolicum"

Si può sbagliare, siamo umani non macchine, ma gli errori vanno individuati, capiti ed evitati per il futuro!

Viva una nuova "Commissione Anselmi" sul Berlusconismo!!!

Libero Dalla Guerra 15.02.11 22:28| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione

a grillo piace sempre fare l'originale, adesso per non fare l'antiberlusconiano da dei meriti a b., di aver tenuto unito ecc. ecc.
non commento nemmeno...
pensare che ero, ed in parte lo sono ancora, un grillino...
che schifo!

Loris G., Trento Commentatore certificato 15.02.11 22:28| 
 |
Rispondi al commento

Ma non'è ora di eleggere Beppe grillo come presidente del consiglio?
Dato che tutti dicono che dopo Berlusconi c'è il vuoto,e dato che la maggioranza degli Italiani sono quelli che non votano,credo che Beppe si faccia carico del 40% della maggioranza degli Italiani invocando la marcia su Roma, se non ora quando.

Gieseppe R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.02.11 22:25| 
 |
Rispondi al commento

Ma come sono tranquilli stassera il leccaculo chicchitto e la sua amichetta con la bocca da gallina !!!!!! se apre troppo la bocca si rompe !!!!!!!!
e vaiiii chicchitto si incazzaaaaaaaaa che figure di merda .. sono allucinanti, sono i campioni delle cazzate.

Luigi C., Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.02.11 22:24| 
 |
Rispondi al commento

questo post di Beppe ha il sapore di autocritica!

ha il sapore di una sconfitta lenta nel tempo !

la frase che più colpisce l'anima è

"avete avuto , o abbiamo avuto BISOGNO di una ragazzina per far cadere un coglione simile !!!!"

una "anatra zoppa" che resuscitò un UOLTER del cazzo! (quando ce vo, ce vo)

che era "furbo" solo come sindaco...poi si perse
nelle pieghe zozze del PD !

allora mi viene in mente una domanda da "sopra" i
1845 e passa miliardi di euro di debito e dei 900 miliardi da restituire a luglio,

MA QUANTO CE COSTA QUESTO NANO MAFIOSO AL GOVERNO
visto che si compra tutto il cucuzzaro politico?
questi soldi dove li prende?
- ma quanto è ricco davvero ?
visto che la Fininvest già era nella merda quando
lui scese in campo !!!

ma fino a che punto sono coglioni questi italiani?

ps.
tutti fermi, per il processo, dovesse attapirarsi
ancora di più, eh !

- SE SI SVOTA IL FRIGO...VERRA' IMPICCATO AL PENNONE PIU' ALTO...altro che fermi stokazz!!!

roba da pazz!


sei illegibile hai tutti sintomi di un moderno fascista con la camicia rossa.tu calpesti la sinistra e quelli che,come mè,hanno dato un contributo. tu invece riesci solo a dire psiconano e cazzate varie daq sembrare un complessato paranoide. prova a cambiare anzi vai da uno psicoterapeuta.

gabriele s., montesilvano-pescara Commentatore certificato 15.02.11 22:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Documentario "le macerie dell'Itaglia Berluscona: i mitici '80"


http://www.youtube.com/watch?v=qIY8_1GAx4k&feature=related

harry haller Commentatore certificato 15.02.11 22:21| 
 |
Rispondi al commento

Stamattina sono andato alla Monte dei Paschi Serit, che altro non è che un ente privato pagato dallo stato per riscuotere le imposte non pagate da tutti quegli stupidi cittadini che hanno una proprietà intestata e si sentono benestanti, applicando interessi e more che sfiorano il reato di usura.
Dico stupidi cittadini perchè oggi in Italia, e di questo ne sono convinto al 100%, chi paga le tasse è soltanto uno sfigato che per paura di avere pignorata la casa si precipita a pagare per essere in regola, mentre se sei milionario porti i tuoi soldi in un paradiso fiscale, mentre per la fascia medio bassa la cosa più intelligente è non avere nessuna proprietà ed infischiarsene di pagare qualsiasi cosa, e con i soldi che guadagni non pagando le tasse te la spassi non facendoti mancare nulla. E' questo lo stato in cui viviamo. Se paghi sei un cogl..ne se evadi sei furbo e nessuno ti verrà mai a cercare. Io lo sto capendo troppo tardi, perchè adesso mi ritrovo con le ipoteche sulla casa che finirò di pagare nel 2020, ma onestamente, come può un lavoratore con partita IVA con un reddito di € 25000 l'anno a pagare € 700,00 di spazzatura, € 400,00 per l'acqua, € 6000,00 di inps 3000 €uro per l'INAIL, € 4400,00 di luce, 1800 il commercialista, 400 il cc in banca, 120 il canone RAI, altri 1500 assicurazione e bollo auto, 1000 per la benzina. E non parliamo poi delle multe perchè i comuni devono fare cassa, nel 2010 io ne ho pagate la bellezza di 900 € tra autovelox e altre cazz.
Questi sono tempi in cui se ti compri una casa diventi vittima dello stato USURAIO, se vivi alla giornata stai tranquillo che gli altri pagheranno le tasse anche per te.
Ah c'è la terza opzione naturalmente, ti metti a fare politica e stai sicuro che mamma Italia garantirà per te, per i tuoi figli e per i tuoi nipoti un reddito sicuro ESENTASSE per tutta la vita.
HASTA LA REVOLUCION.
L'ITALIA STA SCOPPIANDO PREPARIAMOCI.

Maurizio 15.02.11 22:20| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo pagato i suoi debiti, abbiamo pagato gli stipendi delle sue puttane. Abbiamo pagato. Speriamo di riuscire a dimenticare tutto questo male. Riciclaggio, mafia, traffico di droga, P2, stragi, corruzione. Speriamo di non dover vedere un giorno piazze o vie con il suo nome. Speriamo di riuscire a perdonare i suoi complici, i suoi elettori, complici e corresponsabili.

ivano ferronato 15.02.11 22:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

andare a votare con questa legge elettorale e con questo panorama politico vuol dire toccare il fondo e cominciare a scavare

cittadino onesto (cittadinonesto) Commentatore certificato 15.02.11 22:15| 
 |
Rispondi al commento

Caro beppe cari Grillini, nonostante tutto sto schifo comportamentale dei politici, non siamo ancora indignati al punto giusto e torniamo al : Grillo Fai qualcosa ! E giustamente osservavi che dobbiamo essere tutti in prima persona a far qualcosa. Ma per appoggiare chi ? Il movimento 5* al 2 per cento ? I tuoi continui attacchi a tutti sti politici di merda e non se ne salva uno. Ma senza di loro il caimano rimane ancora al potere per altri 50 anni. E allora ????? Questo è il problema e dare il voto al movimento a 5* significa sottrarli a sti merdosi dell'opposizione. Ma loro a qualcosa si oppongono. Tu ti opponi a tutto. Potevi avere successo negli anni ottanta, al posto dei verdi , ma ora ? Bisogna essere realisti, abbiamo degli avversari, praticamente tutti, perchè se noi abbiamo il 2% agli altri rimane il 98 % , o no ? E allora smettila co ste minchiate del no tav e no inceneritori e no tutto quello che ti passa per la capocchia. Provochiamo la parte migliore dei Grillini e accettiamo nuove proposte, stimoliamoli a rispondere. Quì nel cuneese, ho sentito le minchiate dell'acqua nelle casette, spendere parole per non sprecare acqua, ma siamo cotti o cosa ? Ormai credo sia troppo tardi per ricreare un movimento propositivo, ma bisogna ripartire da li, vogliamo le proposte dei più illuminati, se ne hanno.Bisogna coinvolgere gente con le palle, che si schierino con noi, te la sei presa anche con Santoro, e Santoro ha detto che era anche daccordo con te su alcune cose. Ma se non così, Anno Zero non va in onda. Se ti metti a chiudere anche quegli angoli di visuale sul marciume come pensi di avere notizie. Ecco il tuo punto debole e ti invito a prenderne atto. Sei troppo critico con tutti e così facendo ti comporti come i nostri "amici" della sinistra. L'ultimo sondaggio su chi gradisci alla pres del consiglio, il malavitoso ? Ha preso il 18 % agli altri un 4/7 per cento a testa a Te lo 0.9 % se non sbaglio. Cosa conti di fare ? Un salutone.

stefano collica 15.02.11 22:13| 
 |
Rispondi al commento

Beppe sta girando un PDF con un invito a non comprare benzina alla Esso e alla Shell, e dice di arrivare da te.
E' vero?

Prima di far girare una cosa con il tuo nome, vorrei essere sicuro.

Gian Paolo Pelosi Commentatore certificato 15.02.11 22:09| 
 |
Rispondi al commento

ma la storia che ho sentito su bossi e luisa corna che si amavano pieni di coca è vera?


César a passé le Ruby...con !!!

Gerri Peberre, Mocca Commentatore certificato 15.02.11 22:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Voi dite quello che volete, ma se si andrà a votare, l'unico partito che vincerà di sicuro sarà quello dell'astensione.

democratico b., Milazzo Commentatore certificato 15.02.11 22:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certo che se alla fine il ‘giudice naturale’ intervenisse veramente sarebbe un notevole scacco matto per tutti e, a furia di nominarlo a più non posso…

silvanetta* . Commentatore certificato 15.02.11 21:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Guardavo le news sul channel 4 inglese.

L’avvocato ma va la ma va la, ha detto che la colpa e` dei giornali, se il suo cliente si trova a dover rispondere in tribunale alle accuse che gli vengono constetate. Se I giornali non riportavano la notizia, tutto sarebbe passato via senza che nessuno lo notasse.

Ha ragione ma vala !

Se tutti I giornalisti italiani erono del livello di scodinzolini,vespasiano, il pappone fido fede, bello pietro, sallusti, ferrara etc etc, pennivendoli a gettoni, niente sarebbe emerso.

Ma vala vala. Dico. OK che guadagni na vagonata di soldi a difendere na fogna. Ma un minimo di decoro, rispetto verso quegli italiani che non hanno ancora mandato il cervello in vacanza, quando lo mostrerai ? BOH !!

THIRA FISHERMAN Giuseppe - M - A. Commentatore certificato 15.02.11 21:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anacleto, porgimi il tuo Seno.

http://www.youtube.com/watch?v=Jto1eVvryLw&NR=1&feature=fvwp

Per Favore, sto Cadendo...!

enrico w., novara Commentatore certificato 15.02.11 21:54| 
 |
Rispondi al commento

Ma certo che sarà così, dato che il problema dell'italia, non è tanto il teatrino del Berlusca, magari fosse così, una volta sparito lui, ritornerebbe tutto nella norma, ma purtroppo in questo ventennio opportunista, si sono formate tante scatole nere, nei posti più inimmaginabili e importanti per la vita di tutti i cittadini,
tante piccole associazioni, o meglio corporazioni
che hanno funzionato in maniera identica a questo governo, ognuno si fa solo ed esclusivamente i cazzi suoi, anche a danno degli altri, i sordi so sordi, quindi una volta che dovesse abdicare, tutti questi gruppetti, cercheranno di salvare le chiappe e il posto in tutti i modi, chiudendosi ancora a riccio e impedendo ogni minimo cambiamento, con la solita formula cambiare tutto per non cambiare niente, sarà tacito e silenzioso, ma sarà una guerra fredda che costerà molto a chi è meritevole e/o onesto perchiò stia attento chi ha talento e competenza, faccia finta di essere un asino, anche se è difficile.

Riccardo B. Commentatore certificato 15.02.11 21:50|