Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La nausea


Arcore_nights.jpg
Alle manifestazioni di questi giorni, una o due al giorno, per mandare a casa Berlusconi ci sono gli stessi che hanno fatto affari con Berlusconi, sono stipendiati (o sono stati stipendiati da Berlusconi), hanno governato per anni con Berlusconi, hanno regalato l'Italia a Berlusconi, dalle televisioni, al conflitto di interesse, all'indulto, allo Scudo Fiscale. Ci sono i leccaculo storici degli Agnelli e i portaborse di De Benedetti. Ho la nausea da antiberlusconismo. Morto un Berlusconi metteranno un Letta o un Maroni e tutti continueranno a mangiare come prima, forse anche di più.

6 Feb 2011, 19:33 | Scrivi | Commenti (136) | listen_it_it.gifAscolta
| Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Ma quanto ancora dovremo sopportare quel delinquente che ci sta governando, pedofilo, puttaniere, cocainomane di merda. Basta mandatelo fuori dei coglioni, lui e la sua genia, moratti compresa. Gelmini hai rovinato la scuola e l'università. La russa e gasparri siete delle macchiette prezzolate. Ma la dignità l'avete? Cicchitto ma quanto spregevole sei?. Brunetta nano maledetto affonda nella buca.

paolo muneratoi 11.05.11 22:03| 
 |
Rispondi al commento

Quello che più fa imbufalire il Berlusca e tutto il cucuzzaro al seguito (compresi i suoi elettori) è che l’impianto giudiziario messo in piedi dalla Procura di Milano distrugge, polverizza la sostanza del loro ideale: “Lei non sa chi sono io”, che imperversa da sempre nell’italietta dei pezzenti ed accattoni, truffatori e rubagalline, che in lui si identificano.
Vuole fare il processo allo Stato, forse lo Stato è l'unico a dover dire: "Lei non sa chi sono io", perché il B. non lo sa veramente, mentre ormai tutti sanno chi è lui.

Marcello M., roma Commentatore certificato 10.02.11 11:26| 
 |
Rispondi al commento

ciao

ma l avete proposta voi l idea alla lega ?

http://milano.corriere.it/milano/notizie/politica/11_febbraio_9/renzo-bossi-trota-debutto-consiglio-regionale-181428905044.shtml

francesc o 09.02.11 14:28| 
 |
Rispondi al commento

ero in manifestazione.....avete mai provato a parlare con un poliziotto in tenuta antisommossa? io si! mi manganellato senza mai aprire bocca

david 09.02.11 12:57| 
 |
Rispondi al commento

In merito all'articolo nel quale Peppe presumo si riferisse all'amici di merende del premier...
Ieri sera ad otto e mezzo c'erà Bocchino vs Ravetto..Il primo sosteneva che occorre un'etica in politica...supportando la sua tesi, prendendo ad esempio lui stesso:....io è 25 anni che faccio politica...non si può scegliere persone che fino all'altro ieri facevano telelvisione...ahhhhhh!!!!
Queste affermazioni sono gravi e demenziali e confermano le n/s tesi su l'arroganza di questi politici che pensano di essere stati unti da una autorità divina..25 anni di cui 15 impegnati a sostenere il Cavaliere....e aver contribuito a mandare allo sfascio un paese.....loro politici di lungo corso..riflettiamo 1/4 di secolo, non briciole...e hanno pura la faccia di fare le morali....diamoli foooo!!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 09.02.11 08:10| 
 |
Rispondi al commento

AL MINISTRO ALFANO ANGELINO
e,p.c. alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Roma ed alla Polizia Postale di competenza

http://alministroalfano.splinder.com/

Yves Toniout Commentatore certificato 08.02.11 15:42| 
 |
Rispondi al commento

Gente secondo me avete frainteso le parole di Beppe..penso che non si riferisse alla protesta di Arcore..ma benì si riferiva a tutto il codazzo dei suoi ex "amici di merende"...che l'hanno amato,seguito, come i devoti discepoli seguano il Maestro...poi lo "rinnegano"...ora dopo 10-15 s'accorgano che è un despota...via!!!
Mi ricorda molto una canzone della PFM...mi pare il titolo era "impressioni di settembre":....
Sire..maestà..riverenti come sempre..siam tutti qua-sire siamo noi..il poeta,l'assassino sua santità----tutti..fedeli amici suoi..fina che pace e amore regnerà.....

roby f., Livorno Commentatore certificato 08.02.11 14:59| 
 |
Rispondi al commento

Illuminante ieri sera su Rai 3 il film di Barbareschi "Il trasformista"!
Correva l'anno 2002 e Barbareschi (anche se passa per uno poco intelligente) ha rappresentato benissimo il grado di corruzione della classe politica che ci governa.
Vera è l'interpretazione dell'ambientalista, diventato politico, che al primo stormir di fronda passa... all'altra sponda.

Marta M. 08.02.11 08:44| 
 |
Rispondi al commento

Beppe accetto quasi tutto delle cose che dici ma quella che a manifestare ad arcore siano "le stesse persone" che fanno o hanno fatto affari con b., mi lascia ancora una volta molto amaro.
Ti seguo da sempre vengo a sentire cio che dici e cio che dicono i tuoi grandi ospiti, apprezzo tutto e cerco di creare il movimento 5 stelle nella mia zona, ma resto davvero amaro quanto ad ogni costo devi smontare una manifestazione di gente che comunque si è accorta, ha capito, finalmente, chi è B.
Caro beppe vorrei tanto che tu tornassi a parlare di PD a candidarti per guidare una colaizione anti B. Vorrei sentire la tua voce sulle alleanze anti b. Le tue proposte per la coalizione.
Proponi al PD pubblicamente il programma del movimento 5 stelle. Fai in modo di ricevere una risposta pubblica.
Un tuo ammiratore.

BIAGIO STANTE 07.02.11 23:08| 
 |
Rispondi al commento

Ma che cazzo di discorsi fai grillo?
Allora è inutile arrestare chi fa una rapina, perchè tanto poi ce ne saranno degli altri!
Inutile perseguire i pedofili perche tanto ci sarà sempre qualcun altro che violenta i bambini!
Inutile arrestare i corrotti, i terroristi,
i concussori, i taglieggiatori, i mafiosi,
i camorristi, gli inquinatori, etc...etc...
Se mi affaccio alla finestra e vedo che stanno pestando beppe grillo, non chiamo la polizia, tanto, arrestati quelli ce ne saranno altri.
Roba da matti!!
Grillo riprenditi,
prendi qualche farmaco il qualunquismo.

Luigi D., Ancona Commentatore certificato 07.02.11 20:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A' bello c'ero nei Pdueros, ho 47 le loro "cazzate" non le ascolto...poi se uno si vuol far prendere per il culo...faccia pure..hanno ancora nel cervello i compagni,la sezione e spartirsi le poltrone...e basta...ho visto vecchi merdosi pensionati che s'incazzavano perchè volevano fare i consiglieri di circoscrizione, per prendere 35€ di gettone a seduta...e questo è fare politica? si sbudellano per avere i posti ben remunerati....gettoni di presenza....
Se togli i soldi, spariscono tutti....si sciolgano come la neve al sole...
Beppe mi sto dando da fare per coinvolgere amici di alcune liste civiche per organizzarci sulla Provincia di Livorno....Meglio soli che male accompagnati....

roby f., Livorno Commentatore certificato 07.02.11 19:20| 
 |
Rispondi al commento

siamo alla frutta. è chiaro. ho votato fico alle regionali, scontento delle 2 "fazioni".ha vinto naturalmente caldoro e tutti lo sapevano. quando ci saranno le nazionali spero si presenti bersani come leader del pd. il cattolico bersani. il politicante bersani. il senza palle bersani. perchè arrivare al 4 o 5 % è una sconfitta. se non si va in tv i teledipendenti non ti votano. non fai le magagne alle elezioni non vinci. è inutile spezzarsi in partitini del cazzo e fare i comodi del pdl e dei suoi porci fautori. non ci piace il pd? allora lo cambiamo. dall'interno. ma lo sosteniamo. basta frammentare i voti. altrimenti saremo sempre perdenti. viva bersani perchè da sicurezza alla casalinga video dipendente. viva bersani perchè è un vecchio politico scaltro. viva bersani perchè con lui alla guida e con vendola come alleato, si come alleato e niente di più, ci sarà un inizio. si inizia con un piccolo miglioramento poi si spera che ci sia una rivoluzione alla quale siamo chiamati a partecipare tutti noi. tutti

michele c. 07.02.11 18:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


E' vero che il Cervello è un optional và richiesto al momento. Che ancora non si capisca come stà andando questo Paese è grave, ma non ci possiamo scoraggiare perchè chi non l'ha capito non l'ho capirà. Quindi andiamo avanti. Beppe è un buon esempio.

pietro zambernardi 07.02.11 18:20| 
 |
Rispondi al commento

penso anch'io
che grillo abbia perso smalto......
non so se non e' piu' antiberlusconiano
ma se lo e' diventato mi fa schifo anche lui.
sia chiaro

carmine santone 07.02.11 17:43| 
 |
Rispondi al commento

non sono d'accordo con l'articolo.
berlusconi e' la nostra priorita' e' lui per ora il male e va rimosso.
poi pensiamo a fare filosofia da strapazzo
non perdiamo di vista il problema letta e maroni non sono pericolosi per la democrazia come berlusconi.

carmine roma 07.02.11 17:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

berlusconi è berlusconi. de benedetti è de benedetti. e quindi? chi sono i buoni? grillo e la sua lista?

e allora, caro grillo, batti un colpo!

ma che non lo sentano solo chi passa per il blog ma tutto il Paese!

gennaro esposito 07.02.11 16:27| 
 |
Rispondi al commento

Mi sento perfettamente in linea... Mi son stufato di sentire parlare di Berlusconi, manco avesse la prerogativa a esser massone e mafioso...
Per questo motivo sabato ho rinunciato al Palasharp, per restare in centro a aiutare i ragazzi del Comitato Acqua Pubblica (che poi non si sono presentati, senza avvertire: forse accorsi anche loro al richiamo mediatico, abbandonando la proposta per un po' di inutile protesta? mah), e ieri ho rinunciato alla gita a Arcore... a me i vizietti privati altrui non interessano, quello che mi interessa è che serve all'Italia una serie di nuove norme che impediscano ai Berlusconi e ai D'alema di entrare in politica. E a tutti i loro commensali.
E a chi vuole metterci i bastoni tra le ruote inventando "alternative per allodole"... stile finte manifestazioni pro donne di piazza Scala o Palasharp (cavalcate da politici col contante frusciante e pubblico, già in campagna elettorale)... un augurio di tutto cuore....:
V-A-F-F-A-N-C-U-L-O!!!!

http://schumyno.wordpress.com/2011/02/07/bunga-bunga-donne-discriminazione-e-strumentalizzazione/

Claudio M., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.02.11 16:10| 
 |
Rispondi al commento


Pare che Giacomo di Zerogas sia libero....

lui e 'amico

http://www.facebook.com/note.php?note_id=200779429937630&id=268866241217&ref=nf#!/note.php?note_id=200779429937630&id=268866241217

Se a qualcuno interessa fra una discussione pan
galattica e un'altra.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.02.11 15:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La cosa più grave di tutti non sono i leccapiedi di Berlusconi, ma i leghisti, che sulla carta non dovrebbero esserlo, anzi potevano vantarsi di averlo mandato a casa anni fa.

Ma oggi i tempi sono cambiati ed i rampanti leghisti da speranza per il popolo del nord di un paese migliore almeno al nord, si sono trasformati in ingordi, rapaci, disonesti esattamente come la classe che avrebbero dovuto mandare a casa.

Anzi ancor più famelici e spudorati. Dopo tutto gli altri lo hanno fatto per 40-50 anni, loro devono recuperare il terreno perduto con gli interessi.
E se anche gli iscritti del IDV fanno lo stesso, allora non c'è speranza.

Scommetterei qualunque cosa che ammesso e non concesso che anche il M5S arrivare ad occupare porti importanti al Parlamento ed al Senato si guasterebbe se non tutti una grossa fetta anche di loro. Come si dice l'appetito vien mangiando).

aldo p., Milano Commentatore certificato 07.02.11 15:47| 
 |
Rispondi al commento

assolutamente d'accordo! fuori un berlusconi, se ne fa un altro ..il terreno è sempre lo stesso.

eSte 07.02.11 15:43| 
 |
Rispondi al commento

vi dico una cosa. vi dico una cosa.
voglio provare a ragionare per assurdo con il verso dell'antiberlusconismo, ok?
mettiamo che il pdl perda alle prossime elezioni politiche (elezioni che difficilmente ci saranno visto che faranno sicuramente un governo tecnico confindustrilale e saranno czzi amari)
mettiamo che vinca una coalizione anti-berlusconi (che ancora non esiste dato che fini non è sicuro dei suoi -in dicembre ha perso-, il 3 polo ha salvato il nano 2 mesi fa e il pd è morto). okay?
se ci sarà al governo una coalizione anti-berlusconi(pentapartito) cosa dovrebbe fare da subito?
"regolare i conti"? o fare riforma elettorale e legge contro il conflitto di interessi?(cose che dovrebbe fare subito pure un governo tecnico per poi indire subito elezioni democratiche)

1)nel caso "regolino i conti" (parole belle che nascondono concetti osceni) scoppierà subito una guerra civile dato che i cittadini verranno veramente privati del minimo necessario per vivere senza che vengano fatte necessarie riforme strutturali. perciò stipendi ridotti, conti correnti prelevati, licenziamenti statali di massa, chiusure di piccole aziende in blocco, forti prelievi fiscali ovunque, sorveglianza militare di supermercati e banche, repressione militare, ecc.
badate bene, tutto questo in nome della tenuta (im)probabile di confidustria e dell'italia.

2)quanto a riforma elettorale(voto di preferenza, ecc...) non la faranno mai perchè senza nomina dall'alto sanno bene che non avrebbero speranze di entrare in parlamento(chi diamine li sceglierebbe) e quindi alcuni finirebbero in galera e altri dovrebbero a lavorare per la 1a volta
quanto al conflitto di interessi, non lo aboliranno mai, dato che è la base del loro potere (specie quello radiotelevisivo)
se si togliessero i partiti dalla tv, gli stessi partiti non esiterebbero più dato che solo in tv possono sopravvivere tra finanziamenti statali e palle televisive e assenza di contraddittorio.
ecco perchè il dopo-berlusconi sarà tragico

non copiarmi il nick rick () Commentatore certificato 07.02.11 15:42| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Spiacente ma hai torto. Pechè è come dire che il problema non esiste e non esiste anche la mafia.
Io sono antiberlusconiano per tanti motivi.
Ma come si fa a votare Berlusconi:
-pinocchione, dittatore, craxiano;
-pluricondannato in sede definitiva;
-pluriamnistiato (non si da all'innocente ma al condannato);
-pluriprescritto (non si da all'innocente ma al condannato);
-pluripregiudicato e pluridelinquente;
-massone piduista e da scomunicare;
-pluricollaboratore della mafia;
-pluricollaboratore dei servizi segreti deviati;
-plurisovversivo e plurigolpista
-i troppi soldi rubati lo rendono incapace di fare un ragionamento sensato.
La maggior parte che lo vota è telecomandata ed è complice.
Svegliamoli!

paolo c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.02.11 15:31| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, ci siamo l'hai detto!
Me lo aspettavo!
"Ho la nausea dell'antiberlusconismo"
Perfetto!
Ora almeno sei stato chiaro,
che tutti gli aderenti al movimento lo sappiano!
BEPPE GRILLO E'NAUSEATO DALL'ANTIBERLUSCONISMO!
D'altronde era già da parecchio che uscivano posts ambigui, posts dove si minimizzavano le colpe del nano, e si dava addosso a Di pietro,
a De Magistris, a Vendola, alla cgil, alla fiom, ed in generale a chiunque fosse a qualunque titolo contro il vecchio pedofilo bavoso.
Cioè, lo ripeto perchè è clamoroso:
GRILLO E' INFASTIDITO,
ANZI NAUSEATO,
DALLA LOTTA CONTRO BERLUSCONI!
Il mercato delle vacche colpisce ancora?
Grillo come scilipoti?
Che prospettive può avere,
in contesto simile il m5s?
Che metamorfosi!
Che misera fine di un sogno!

Luigi D., Ancona Commentatore certificato 07.02.11 15:22| 
 |
Rispondi al commento

Attenzione: Beppe invita a vigilare non a fare di tutte le erbe un fascio.
Sentire lodare la linea di D'Alema al Palasharp mi ha fatto l'effetto di un calcio nelle costole.

La "brava gente" la deve smettere di credere che con pacatezza tutto andrà per il meglio.
Sarà dura, anzi durissima, per qualcuno già lo è, e ognuno di noi dovrà rinuciare a qualche cosa: non esistono rivoluzioni gratis, nemmeno quelle pacifiste come quella che auspico.

Teniamoci pronti al peggio, alleniamo la calma e la riflessività: avremo bisogno di molta intelligenza quando comincerà il caos sociale.

Fulvio Valsecchi Commentatore certificato 07.02.11 15:09| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=AwIE2Y7TITE&NR=1
guardatelo tutto. comprese le parti recedenti e seguenti. per favore guardatelo. specie coloro che si fanno rincoglionire dalla propaganda anti-berlusconiana inventata appositamente per fuorviare dai problemi veri.

sveglia. o si entra in politica dal basso (con competenza e intelligenza, il che richiede anche tempo come è giusto che sia)o si faccia pure una guerra civile.

non copiarmi il nick rick () Commentatore certificato 07.02.11 15:05| 
 |
Rispondi al commento

No non ci siamo...
Questa è un occasione da non perdere e un momento per rivendicare tutto quello che da sempre è stato sostenuto.
Questo post dalle mie parti si chiama fare il POMPIERE.
Perchè non lo so, sarebbe curioso capirlo, che forse il M5stelle stia perdendo colpi e non lo si voglia far vedere??

emi grato 07.02.11 15:01| 
 |
Rispondi al commento

Non mischiamoci. Avanti tutta da soli. Viva il M5S

FABIO GIUSEPPE VILLA 07.02.11 15:00| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe
Hai scritto quello che penso da mesi.

I commenti sul movimento 5 stelle che leggo qua e la nel web sono quasi sempre dettati da disinformazione pura.
Sarà dura, durissima: in Italia tanta gente crede che costoro non oseranno spingersi oltre lo schifo attuale e credendo questo condannano tutti alla sopravvivenza del berlusconismo.

IO STO COL MOVIMENTO A 5 STELLE PERCHE' SONO UNA PERSONA SERIA E CONSAPEVOLE. A presto amici.

Fulvio Valsecchi 07.02.11 14:53| 
 |
Rispondi al commento

sono le REALI PUTTANE del pedomafioso cocainomane.

ad iniziare da d'alema!

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 07.02.11 14:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe.. io sono con te, condivido quasi tutte le idee che hai per questo paese, e un consiglio te lo voglio dare......Come finisci il tuo tour "grillo is back" devi iniziare a mettere in moto la macchina che hai creato insieme ai ragazzi del movimento...Fai qualcosa....inizia a farti sentire di piu, (dico in tv in programmi come ANNOZERO) confrontati con il resto dei politici putrefatti...Beppe date una spallata al governo...UN COLPO DI STATO non so...fai qualcosa....noi oltre a lamentarci in silenzio non riusciamo a fare altro...perchè ancora troppe persone dormono....!!Non tutti riescono a sedersi ad un pc per venire a conoscenza di quello che fai, delle idee che hai.....a me capita spesso di parlare con amici, conoscenti....spiego le tue idee e dicono....si si e lui ci riesce!!!Io credo nelle tue idee....hai dimostrato a molti italiani che sei una persona attendibile.....vedi telecom, 144, e altre battaglie da te vinte......Beppe con pacatezza......manda aff....o questa classe politica fallita...... PSS CI VEDIAMO MERCOLEDI 23/02/ A CAGLIARI.....

Matteo D'Amico 07.02.11 13:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per gli scettici, la conferma della sensatezza del post viene dall'apertura di Marco Pannella a Berlusconi.
Fino a 4 mesi fa dichiarava:
il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi “rischia di finire a Piazzale Loreto”.
”quando si abolisce la democrazia e tutte le istituzioni italiane sono fuorilegge”.
Oggi il digiunatore stagionale e politico dal 1976, apre al dialogo con il corrutore-mafioso per dovere civile.
Vomitevole.


stefano t 07.02.11 13:50| 
 |
Rispondi al commento

no, non sono d accordo. in piazza ora ci sono soprattutto quelli che NON hanno a che fare, ne' lo avranno, con questa casta. c'era anche il M5S, ao, Beppino.... ma che dici?!?!? a roma 150 statue antiberlusconiane non sono colluse con la mafia, ops volevo dire col cav. Beppe, almeno tu, certe volte.. cerca di evitare i qualunquismi. Non siamo tutti uguali, noi antiberlusconiani .:D

Luca Schiavoni 07.02.11 13:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la nausea deve prendere tutti
ho paura che sarà necessario toccare il fondo
per poter cambiare qualcosa.
per questo penso che beppe stia aspettando il momento giusto...

max 07.02.11 13:19| 
 |
Rispondi al commento

*********************************************
GIACOMO DI ZEROGAS MENATO ED ARRESTATO DALLA POLIZIA - ultime notizie: alle 12 di lunedi tribunale di monza...)
pubblicata da ZeroGas il giorno domenica 6 febbraio 2011 alle ore 21.24

CHI E' GIACOMO??? UN ATTIVISTA PACIFICO

del Movimento5Stelle - Quimilanolibera - Zerogas - Meetup di Desio - Bottiglieria occupata

http://www.facebook.com/video/video.php?v=1682808561507

IMPEGNATO SUL TERRITORIO

http://www.youtube.com/watch?v=9i2drOS7_DQ

COME FA UN RAGAZZO COSI AD ESSERE VIOLENTO???

GIACOMO ALLORA E' UN ANARCHICO INCOSAPEVOLE....

O FORSE E' SOLO UN RAGAZZO CON UN CUORE COSI

http://www.youtube.com/watch?v=z4utAiII96w

Ci è arrivata adesso la notizia che Jack di zerogas

è stato caricato dalla polizia durante la manifestazione

ad Arcore per chiedere le dimissioni di Berlusconi...

ABBIAMO RICEVUTO ADESSO NOTIZIE CHE DOMANI LUNEDI 7 FEBBRAIO 2011

AL TRIBUNALE DI MONZA SARA' PROCESSATO PER DIRETTISSIMA... ORE 12

su 500 MANIFESTANTI SONO STATI PRIMA FERMATI 10

E POI TRATTENUTI 2 (sanno benissimo il passato di giacomo con quimilanolibera

e movimento5stelle)

http://it.wikipedia.org/wiki/Processo_per_direttissima

CONFERMATO CHE E' PROPRIO GIACOMO

http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/politica/2011/01/14/visualizza_new.html_1640390210.html

VOGLIONO FARGLI PAGARE TUTTO QUELLO CHE ABBIAMO FATTO IN QUESTI ANNI

ragazzi non permettiamoglielo domani alle 12 tutti davanti al tribunale di MONZA

http://www.facebook.com/note.php?note_id=200779429937630&id=268866241217

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.02.11 12:29| 
 |
Rispondi al commento

E ALLORA ???
Non esistono soluzioni miracolose.
E smettiamola con frasi del tipo "sono tutti uguali" o "meglio non votare "
Non sono tutti uguali e non tutti ugualmente pericolosi.(P2 , amici contigui a mafia e camorra, enormi conflitti di interesse, sprezzo delle istituzioni, della legalità e del normale senso del pudore)

Adesso pensiamo a neutralizzare Berlusconi che è il male maggiore, in seguito combatteremo quelli che cercano di perpetuare il berlusconismo senza Berlusconi.

Mario ., Cesena Commentatore certificato 07.02.11 12:20| 
 |
Rispondi al commento

Signori vogliamo fare una cosa seria?
Basta con queste manifestazioni che non servono a nulla.Faremmo casino per un giorno chiedendo le dimissioni di qualcuno ma in realtà che cosa succederebbe?
Infiltreranno dei facinorosi tra le nostre fila,ci saranno scontri,i giornali ci dedicano qualche titolo e poi?poi non cambierà nulla,perchè se ci saranno disordini,se ci saranno feriti sarà colpa nostra che siamo scesi in piazza ad istigare la violenza.
E allora che possiamo fare?starcene a casa?
ASSOLUTAMENTE NO.
Dimostriamo il nostro dissenso con una manifestazione completamente diversa.Andiamo tutti al centro,nelle nostre rispettive città,senza padelle,coperchi,cori,urla o schiamazzi,sanno già quello che vogliamo.
Lentamente,come una marea inaspettata e silente.Arriviamo li e semplicemente ci mettiamo seduti,a terra nelle isole pedonali in modo da non intralciare neppure il traffico,sotto la camera,sotto al senato,ovunque vogliate.
Facciamo la più grande manifestazione che si sia mai vista senza fare un minimo di casino,al contrario ci andiamo tutti allegri perchè consapevoli che dopo questa mossa non avranno più alternative se non quelle di ascoltarci.
Facciamo questa manifestazione semplicemente con la nostra presenza e la facciamo seduti così che nessun poliziotto possa dire di essere stato istigato alla violenza.
Se infiltreranno facinorosi noi resteremo seduti,che se la vedano loro!
Se ci cacceranno noi resteremo seduti,dovranno portarci via di peso!
Se ci caricheranno noi resteremo seduti,difendere l'idea di giustizia e democrazia vale più delle percosse della polizia.
Se non se ne vanno dal parlamento noi resteremo seduti,per ore o per giorni.Se necessario senza mangiare!
Noi resteremo seduti perchè non vogliamo cacciare Berlusconi o un politico qualsiasi o cambiare una legge o fare un referendum....noi resteremo seduti perchè vogliamo cambiare le cose,perchè tutto il sistema è marcio,perchè questa è la nostra Italia!
Loro sono i nostri dipendenti!!!

andrea grossi 07.02.11 12:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cambiare in italia dal dopoguerra in poi è stata cosa impossibile, l'unica speranza sarebbe dare alle elezioni fiducia ai piccoli partiti, che per una legislatura potrebbero offrire sicuramnete qualche cambiamento positivo, non essendo ancora entrati nel sistema caste unite.
Evento che non avverrà per le continue indecisioni dei popoli, piccoli partiti voti sprecati!
Peccato, ci resterà solo la spiacevole alternativa utilizzata dai nostri vicini nordafricani.
francesco

francesco giulio 07.02.11 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Noi dobbiamo liberarci da questi traditori infiltrati, avere dentro il Movimento 5 Stelle gente di nuova generazione con principi morali onesti pieni di volontà di attivismo. Coraggiosi poliziotti che che difendono con le unghia e con i denti una politica trasparente per il bene comune della Nazione.

vincenzo tuccio 07.02.11 12:04| 
 |
Rispondi al commento

Tanto se non verrà eletto berlusconi salirà qualche suo pupazzo(letta, sua figlia) o un leghista, vince il centrosn sale uno del pd che forse sono pure peggio, oppure sale casini e allora saremo schiavi del vaticano. Il movimento ancora non è pronto a vincere, dobbiamo pensare al nostro programma, al portale nazionale tutto da rifare, ai problemi di democrazia interna al movimento etc. no il problema non è mandare a casa berlusconi, il problema è mandarli a casa TUTTI e sostituirli con una vera alternativa,un'alternativa laica,libera dalle mafie nazionali e dalla più potente mafia della finanza internazionale,sarebbe rivoluzionario

luigi n 07.02.11 11:57| 
 |
Rispondi al commento

DAI BEPPE UN ULTIMO SFORZO IL 13 SI STANNO ORGANIZZANDO MANIFESTAZIONI IN TUTTA ITALIA SECONDO ME E UNA GRANDE OPPORTUNITA ANCHE PER IL MOVIMENTO 5....
ORGANIZZA UN VAFFANCULO DEI VELOCE PER IL 13 E LEVIAMOCI PER SEMPRE DALLE PALLE QUEST UOMO CHE E IL SIMBOLO SUPREMO DEL MALE ITALIANO SICURAMENTE COME DICI TE NNE VERRANNO ALTRI E SICURAMENTE LUI NON E L UNICO MALE DEL PAESE CI SONO TANTE COSE CHE IN FUTURO COL MOVIMENTO FAREMO PERO QUANDO E TROPPO E TROPPO E POI DA QUALCHE PARTE BISOGNA COMINCIARE FACCIAMO VEDERE A TUTTO IL MONDO CHI CAZZO E IL MOVIMENTO 5 STELLE CHE NOI ITALIANI NON SIAMO UN POPOLO DE PECORE CHE CI STA BENE TUTTO DAI CAZZO BEPPE CHE COSA TE SUCCESSO ULTIMAMENTE NON TE CAPISCO TE RIPETO TE VOGLIO BENE COME UN FRATELLO E HAI RAGIONE QUASI SU TUTTO E CAPISCO COSA VUOI DIRE QUANDO HAI LA NAUSEA MA QUI E UNA QUESTIONE DI PRINCIPIO CAZZO QUELL UOMO NON E DEGNO DI STARE AL GOVERNO UN MINUTO DI PIU E SOLO CON UN ENORME MANIFESTAZIONE DOVE SIAMO TUTTI UNITI PASSIAMO CACCIARLO VIA HO APPENA LETTO CHE HA ROMA NELLA NOTTE SONO STATE RIEMPITE LE STATUE DI CARTELLI PER MANIFESTARE IL 13 E MANDARE VIA BERLUSCONI CON SCRITTO SE NON ORA QUANDO .....
CAZZO BEPPE TI PREGO TE LO STANNO CHIEDENDO IN TANTI HO LETTO ALTRI COMMENTI DI GENTE CHE LA PENSA COME ME DAI FACCIAMO QUALCOSA IL 13 CACCIAMOLO VIA TI PREGO VI PREGOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

PACE AMORE LIBERTA SALUTE RISPETTO

max-daniel simeoni 07.02.11 11:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Infatti basta parlare sempre di berlusconi, s'è capito che se ne deve andare. ma l'alternativa?e i problemi di politica ed economia internazionale? il problema della sovranità monetaria?la mafia della finanza internazionale? e la decrescita?la decrescita dovrebbe essere il fulcro dell'alternativa. perchè non si parla mai di decrescita?

luigi n 07.02.11 11:50| 
 |
Rispondi al commento

Siete sicuri che se tolgi Silvio si Risolve tutti i Problemi...allora vi rinfrasco la memoria..ricordate Craxi, le monetine?...cos'è cambiato?..nulla..siamo sempre sulla stessa barca..
Ci sono delle regie ben "Precise" dietro tutti i Partiti...sia a dx che sx e centro....il parere del cittadino non conta nulla...vale 0..Fate una Prova..andtate in qualsiasi partito e proponete l'abolizione dei Rimborsi Elettorali?provate!!!
Oppure mettete in discussioni le indennità degli eletti, così come le Pensioni..o le scorte..come ancora ne usufruisce il compagno Diliberto...Bertinotti...e Company..
Vogliamo parlare di Marrazzo quando andava con l'auto blu dal suo amico trans...
C'è gente che fa politica che non a mai Lavorato un giorno...anni anni su una poltrona...
Ora che siamo sull'orlo del precipizio..tutti puntano il dito sul Cavaliere...troppo comodo..l'assalto alla diligenza l'hanno fatto tutti...
Non c'è alternativa bisogna "Bonificare il Parlamento"..da questi parassiti..

roby f., Livorno Commentatore certificato 07.02.11 11:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo post non lo condivido, sarà vero che alle manifestazioni di ieri e l'altro ieri c'erano delle facce non proprio pulite...ma la maggior parte erano persone dignitose e oneste (tra cui mi sembra anche qualcuno del Movimento 5 stelle) che si sono stufati di un mafioso, corruttore, puttaniere come primo ministro.....E' importantissimo liberarci di Berlusconi perchè , secondo me, un altro peggiore di lui non esiste....un Letta o un Maroni saranno sempre più facili da combattere che un Berlusconi padrone di mezza Italia...

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 07.02.11 11:08| 
 |
Rispondi al commento

A BEPPE TE SEGUO DA SEMPRE E TE VOGLIO BENE COME UN FRATELLO SONO DACCORDO CON TE SUL 90 % DI QUELLI CHE DICI E DI QUELLO CHE HAI IN MENTE DI FARE CON LE LISTE CIVICHE.........
PERO HA TUTTO C E UN LIMITE E ULTIMAMENTE MAI ROTTO I COGLIONI PURE TE ABBIAMO CAPITO TUTTI CHE PROBABILMENTE DOPO BERLUSCONI NE ARRIVERA UN ALTRO PERO NON E QUESTO IL PUNTO......
IL PUNTO E CHE QULL'UOMO NON E DEGNO DI FARE IL PRES. DEL CONSIGLIO UN MINUTO DI PIU E SE TE E SE NOI INVECE DE STA A SCRIVE CAZZATE SU INTERNET FACESSIMO COME I TUNISINI O GLI EGIZIANI MAGARI CE LO ERAVAMO GIA LEVATO DAI COGLIONI..........
BASTA CHIACCHERE SIAMO UN PAESE DI MERDA FAMO SCHIFO TUTTI IERI DOVEVAMO ESSERE IN MILIONI DAVANTI A ARCORE...........
TU DICI SEMPRE SENTI I RUMORI DELLE PALE DEGLI ELICOTTERI MA DOBBIAMO ESSERE NOI A FARGLIELE ACCENDERE STE CAZZO DE PALE CON UNA GIGANTESCA MANIFESTAZIONE DI PIAZZA DOVE DOBBIAMO ESSERE PRONTI A TUUTTO MAGARI AL QUIRINALE HO AL PARLAMENTO.....POI MAGARI CI PENSERANNO DUE VOLTE PRIMA DI METTERE UN'ALTRO INDEGNO AL GOVERNO DEL PAESE .....

MAX-DANIEL SIMEONI 07.02.11 11:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nel nord dell' Africa se ne sono accorti di avere degli oligarchi, noi quando...!
La gente sazia non va in strada a prendersi le botte, rimarra così com'è, certi periodi un pò meglio, certi periodi come adesso, un pò peggio!
Per uno che è rimasto senza lavoro, ce ne sono 9 che lavorano uguale a prima, ma è una situazione destinata a peggiorare senza investimenti sul nostro futuro. Vedi energia, Università, innovazione...
L' elettorato è diviso tra quelli che sono indignati per il comportamento di Berlusconi, però poi si fanni gli affari loro, e quelli che dicono che Berlusconi fa bene e la vita privata sono cavoli suoi però poi si fanno gli affari loro!
Ma se sia gli uni sia gli altri si fermassero a pensare 5 minuti a fino a quando potranno faresi avanti gli affari loro se chi comanda non gestisce lo sviluppo del paese?
Saluti

Enrico Grando 07.02.11 11:02| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi è un enorme problema per la democrazia in Italia.

1. è stato membro della loggia massonica P2 che aveva come scopo proprio quello di sovvertire la democrazia in Italia;

2. ha ottenuto il monopolio della tv e quindi sull’informazione di massa (più del 90% degli italiani si informa solo con la tv), corrompendo con il denaro Craxi – in nessun stato democratico del mondo esiste un monopolio dei media e in nessun stato democratico un leader politico ha una tv – lui le ha tutte;

3. ha preso il più grande gruppo editoriale italiano, la Mondadori, corrompendo i giudici, come dimostra il caso Mills;

4. mina uno dei principi fondamentali degli stati moderni, quello della divisione dei poteri, attaccando ogni giorno il potere giudiziario, togliendo fondi, creando leggi che lo indeboliscono, delegittimandolo;

5. ha mostrato che il potere del denaro riesce a prendere il potere politico;

6. si è creato più di 80 leggi ad personam, che vanno contro l’interesse collettivo;

7. ha fatto eleggere servi e serve fedeli con il miraggio del potere e dei soldi, ma che non rappresentano minimamente il popolo italiano – ha tolto con la legge elettorale agli italiani la possibilità di indicare i candidati da eleggere e ora tutti i mille parlamentari sono indicati dai 6-7 segretari di partito;

8. ha distrutto la divisione dei poteri esecutivo e legislativo che ora sono tutti strettamente nelle sue uniche mani;

9. mente ogni giorno agli italiani, ai giudici, e dà un terribile esempio che durerà anni;

10. grazie alla propria forza economica decide completamente da solo e per i propri interessi personali economici e giudiziari.

11. ha sempre avuto forti collegamenti con la mafia. Aveva un capo mafioso alle sue dipendenze ad Arcore: Mangano. Il Co-Fondatore di Forza Italia Dell’Utri e suo braccio destro è stato condannato in secondo grado per mafia, numerosi pentiti di mafia lo indicano come referente della mafia dal 1993.

paolo michelotto 07.02.11 10:57| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Il vero problema è che noi italiani ci stiamo, inconsapevolmente, berlusconizzando; cioè stiamo cominciando a pensare come lui. Lui crede che quando paga qualcuno per un lavoro con gli stessi soldi compra anche la sua anima, e la cosa più bella è che ci sta pagando con i nostri soldi; cioè con incarichi in politica o in aziende pubbliche, tipo la rai o altre.
Quando parlo con gli amici e si lamentano del canone rai che è arrivato a 110,50 euro io gli rispondo sempre guarda cosa ci è costata mediaset, con la scusa dell'apparente gratuità si sono presi tutto i nostri soldi, lo stato, il potere il nostro futuro...
Vittorio

Vittorio 07.02.11 10:41| 
 |
Rispondi al commento

e allora? l'unica salvezza sei tu? il nuovo redentore puro e senza colpa? mi sembra molto limitativo!

ermano rovida, pavia Commentatore certificato 07.02.11 10:33| 
 |
Rispondi al commento

gli egiziani, come li invidio....

Paolo R., Padova Commentatore certificato 07.02.11 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, grillini, grilloni, ITALIANI.
Cos`è tutto questo lamentario, non siamo forse TUTTI UGUALI? Lo si legge anche sul Vangelo.
Quindi teniamoci, Berlusconi.
ITALIANI, tenetevi gli ITALIANI!

Uber Pelloni 07.02.11 10:02| 
 |
Rispondi al commento

"...morto un Berlusconi...". IL PROBLEMA E' CHE BERLUSCONI NON MUORE MAI!
Tutti qui a darlo per spacciato, per considerarlo una nullità, a dire che tanto era così prima e sarà così dopo, MA FATEMELO VEDERE 'STO "DOPO"!
Un "dopo" dove quantomeno il Presidente de Consiglio non è contemporaneamente proprietario del 80% della TV privata, controllore di quella pubblica, editore di giornali, libri, film cinematografici, abbia piazzato e/o corrotto uomini suoi all'AGCOM, alla Consulta, in Rai, nelle autority, nei CDA di società pubbliche, che non abbia un passato oscuro fatto di mafie, stragi, logge, ecc..
E' CHIEDERE TROPPO?

Patrick D. Commentatore certificato 07.02.11 09:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Controcorrente

Questo è un controcorrente ; si riconduce al filo del comunicato politico n.1.

Condivido. Il che è irrilevante.

L'antiberlusconismo di chi ha mangiato alla sua tavola , di vecchi riciclati complici , di finte alternative , compari di inciuci , imprenditori benedetti con le pezze al culo , vecchi arricchiti con i nomi di presidenti della repubblica ; FA' VOMITARE .

Ma Berlusconi fà schifo ; lui e la sua cricca .

Ora che si fà? Si fà come sempre e si rimane alla finestra ? Perchè come ti muovi finisci nelle fauci del potere lurido , complice della casta e finta anti-casta.

Curioso ; oggi alle 14 abbiamo un alto esponente dell'anti- berlusconismo che ci ha anche costruito un ottimo giornale.
Quale è l'antiberlusconismo buono o quello cattivo nauseabondo? Qualcuno dice che siamo tutti figli del Berlusconismo , altri inneggiano alla presa della bastiglia ....
Per quanto devo ancora vedere giovani e meno giovani sani , belli , puliti correre , rischiare , investire tempo per organizzare legittime proteste? SOLI?
Mentre il giornale titola " Dopo le ragazze , gli idioti " il popolo viola e centri sociali assaltano arcore.
Per quanto tempo devo vedere finti anarchici pagati per aiutare il regime insieme a gente sana ?
In mezzo alle manifestazioni dell'antiberlusconismo da nausea perchè corrotte dai maiali che l'hanno aiutato , c'era il movimento anche , candidati sindaci , persone , grillini.
Devono stare alla finestra ? Guardare un mondo di santi e idioti che a suo modo protesta .
E fare solo liste civiche?
La società civile esiste? O sono sciami numerosi di gente manipolata che corre verso un finto nemico..?
Che poi il nemico sputi sulla gente , irrida tutto e anneghi in mille puttane mentre il paese muore è irrilevante? IL miglior protagonista dell'antiberlusconismo nauseante è Berlusconi e fà di tutto per scatenarlo..perchè?

Per comprire il suo fallimento.

ci chiudiamo in casa per non essere manipolati/usati da tutti?

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.02.11 09:37| 
 |
Rispondi al commento

Sono stato sabato alla manifestazione al palasharp e non mi riconosco in questa visione.
La semplificazione "in negativo" del tutti uguali a volte ci azzecca ma spesso no....Ho visto anzi tante persone dalle facce pulite e in (quasi) tutti gli oratori (da saviano e scalfaro in giù) una grande attenzione ai contenuti ed al desiderio di andare oltre la nausea che tutti noi proviamo, un desiderio di aria pulita che vedo in molte persone intorno a me e che lì si respirava....tra l'altro c'erano anche diversi elettori del movimento a cinque stelle.
Beppe, penso che dobbiamo stare tutti attenti di più a ciò che ci unisce se vogliamo ri-costruire altrimenti facciamo il gioco del tanto meglio tanto peggio dove il "peggio del peggio" vince sempre !...questi anni insegnano.
Consapevolezza e partecipazione, sono questi gli ingredienti che tu come altri cerchi di portare avanti e sabato ho visto soprattutto questo, non vecchie facce di partito o collusi col regime di berlusconi....okkio a non prendere granchi...

Claudio F 07.02.11 08:48| 
 |
Rispondi al commento

se avete visto la trasmissione di ieri sera sulla tre"presa diretta" è facilmente comprensibile che non puo' essere un UNICO BERLUSCONI a creare quel macello territoriale e finanziario e politico che si nota dall'amara verità di quel programma.se davvero pensiamo che da solo un coglione come B possa con il suo solo "potere" realizzare tutto quello allora siamo davvero messi male,allora i coglioni siamo noi.connivenze complicità illegalità che viaggiano dal primo momento e convivono fino alla fine,fino alla degenerazione,fino a fottersene delle conseguenze mortali delle loro azioni.se avete visto le testimonianze di Bassolino e della Iervolino di Bertolaso si capisce che il loro metodo è la deresponsabilità delle loro azioni.tutti per uno uno per tutti.la responsabilità enorme in quella trasmissione viene subito smascherata dal contratto viziato di Impregilo avvallato dalle banche.Le banche,Le Banche, che fanno denaro sulla ns salute.la loro responsabilità è clamorosa e chiara,
che siano loro a ripagare i poveri cittadini martoriati dallo scempio chimico provocato;che paghino loro le bonifiche.
focalizzarsi sui veri responsabili e non sulle marionette che ci saranno sempre nei loro teatrini.

ferlingot 07.02.11 08:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

un popolo senza una "religione civica" sta davanti a questi fenomeni come i poveri indigeni dinanzi alle perline dei loro massacratori.
il problema è solo di dignità!
abituati a servire il Re ed il Papa per secoli, gli italiani sono cresciuti nel più vorace e gretto egoismo: questo è il fondamento.
se a questo aggiungiamo anni di tecniche di disinformazione, di abbassamento della cultura media, di istigazione al gossip, di mortificazione dei valori naturali dell'uomo, il risultato non può essere diverso.
se il senso del Movimento è quello di rifondare una religione del civismo come unica strada per raggruppare il collettivo sociale sarà opportuno lavorare tutti in questo senso!
il popolo haSEMPRE il governo che merita!
non dimenticatelo
antonio

antonio silvestre 07.02.11 08:31| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE C'HAI RAGIONE..sono tutti uguali..(fatti con la fotocopiatrice), viviamo in uno Stato Postmonarchico, dove le varie Caste hanno i loro Feudi da gestire..
Caduto il muro di Berlino,tutti i Partiti hanno iniziato ad occuparsi a "tempo pieno" degli "affari".
Ieri sera guardavo il reportage su Rai 3 sui rifiuti di Napoli..allucinante..hanno intervistato la Iervolino,Bassolino...mi sono chiesto come i Napoletani non l'abbiano buttati di sotto..discorsi vuoti,folli....siamo in mano all'ultimo padrone...altro che dimissioni del Premier...le devono dare tutti...tutti..!
In Egitto e Tunisia hanno dimostrato di essere all'avanguardia rispetto a noi, italianis...

roby f., Livorno Commentatore certificato 07.02.11 08:15| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente qualcuno che ha capito a cosa serve l'antiberlusconismo: a farci cadere nella trappola della massoneria internazionale che si serve delle ideologie pseudosocialiste per dominarci con la schiavitù della menzogna e del consumismo. Leggetevi cosa dice il Protocollo dei Savi anziani di Sion.

alice kappa Commentatore certificato 07.02.11 07:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe,
Mi permetto di essere in disaccordo con te per un unico motivo: sebbene trovi sacrosante le tue parole, quell'individuo è comunque responsabile di un bel po' di schifezze che sono capitate al nostro Paese in questi ultimi 15 anni.
Inoltre guida un entourage di esseri vomitevoli che non mi dispiacerebbe finissero all'inferno con lui.
Infine, credo e spero che il movimento a cinque stelle ne trarrebbe giovamento.
Quindi spero proprio che cada e faccia più rumore possibile.
Saluti

Sciamenna 07.02.11 07:43| 
 |
Rispondi al commento

e poi la nausea....
la nausea è Berlusconi
non certo chi gli protesta contro!
.

cimbro mancino Commentatore certificato 07.02.11 07:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

be..
post a favore di Berlusconi...
evidentemente anche tu Beppe
gli devi qualcosa......

.

cimbro mancino Commentatore certificato 07.02.11 07:36| 
 |
Rispondi al commento

Ad ARCORE io c'ero (e tu no...) e ti posso dire che il BUNGA-BUNGA non è stato il solo tema di contestazione verso il nano-sultano: dal palco hanno preso la parola diversi giovani precari e disoccupati per sottolineare che il problema non sono solo i facili costumi del premier (in fondo son cazzi suoi...) ma la linea che il governo porta avanti da anni e che è una vera "MACELLERIA SOCIALE" in tutti i settori dall'istruzione alla sanità, dal lavoro all'ambiente. Sinceramente andare in piazza per denunciare tale grave situazione a me personalmente non fa venire la NAUSEA ma solo tanta RABBIA. FORSE BISOGNEREBBE CHE ANCHE TUTTI COLORO CHE HANNO SEMPRE A DISPOSIZIONE UN PALCO DA CUI FARE LE PREDICHE ALZASSERO IL CULO E VENISSERO AD ASCOLTARCI.
Spero di vederti la prossima volta. Ciao.

Igor Campagnola, Castellamonte Commentatore certificato 07.02.11 07:36| 
 |
Rispondi al commento

Concordo con il post in linea di principio ma disaccordo nel contesto attuale.

È vero che per cambiare bisogna partire dalla base attraverso una rinnovata partecipazione collettiva alla vita pubblica: la politica dal basso. Lo dice Beppe Grillo, è l'asse portante del Movimento 5 Stelle, lo ha detto Saviano a proposito della riappropriazione del voto di scambio.

È anche vero che questa strategia richiede tempo, tempo per formare una cultura e tempo per attuarla. Ci vuole una generazione o forse più.

In Italia, a parer mio, si è tirata troppo la corda e questo tempo non c'è più.

Nei giorni scorsi un post importante parlava delle chiavi di casa e di cosa fosse rimasto da poter usare per riappropriarsi della casa.

È rimasto poco e quel poco, o lo si usa quest'anno, o per riappropriarsi della casa bisognerà sfondare la finestra perché si è rimasti chiusi fuori.

Buona giornata a tutti
Dario

Dario Contarino 07.02.11 07:36| 
 |
Rispondi al commento

E' piuttosto grottesco e volgare assistere ai moti anti- questo indefinibile premier, soprattutto in quanto è evidente la mancanza di un sottostante culturale ed etico che permetta, ai più, di convogliare in modo più utile e composto le loro sguaiate e scomposte reazioni, dopo anni di interessato o/e indolente asservimento.
Siamo un paese in massima parte senza cultura, e prendersela con il "capo" di governo di turno conferma la nostra inettitudine, questa, purtroppo, è la garanzia che al prox giro di giostra le cose andranno pure peggio, molto peggio...
Come ebbe a dire Beppe durante uno spettacolo pubblico:"Se non sai, muori come uno stupido!":
THX 4 the post.

Roberto Vian 07.02.11 05:33| 
 |
Rispondi al commento

...E contestare Berlusconi non va bene, non contestarlo non va bene... ma allora un cittadino che deve fare?
Caro Bette ti seguo da molto e concordo con te su moltissime cose, dall'energia verde alla politica fatta dal basso, ma su alcune cose non ti capisco!
Verissimo che il centro-sinistra è tra i principali alleati di Berlusconi, senza di lui si sfalderebbe ultriormente, e che il Nano non è l'unico problema dell'Italia, ma da qualche parte bisognerà cominciare...
Intanto mandiamolo a casa. Poi cerchiamo di trovare qualcuno non "meno peggio", ma "un po'meglio"....con la consapevolezza che la società è viva e che se vuole potrà mandare a casa pure lui... Magari in questo modo le cose cominceranno a cambiare.
P.S. spero nn sia solo un sogno!
Ciao a tutti
Luca

Luca Salvatori 07.02.11 02:19| 
 |
Rispondi al commento

Certo, Berlusconi é un falso obbiettivo, lui é la metastasi di un sistema che si alimentato della doppia morale progressista. Peccato averlo capito tardi.

nonsenepuo davveropiu 07.02.11 01:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe...è quello che vado dicendo anche io.Davvero vogliamo credere che i "gestori" di un impero economico così grande si faranno da parte come se nulla fosse,accettando la legge e il mercato?Morto un Berlusconi,se ne farà un altro.Forse si chiamerà anche con lo stesso cognome,ma di nome farà Marina.Tutto cambierà affinché nulla cambi.Come dici tu...Berlusconi è solo l'effetto,non la causa.Resta comunque giusto mandarlo a casa e chi protesta non necessariamente è privo di contenuti e ricco solo di antiberlusconismo.

Cristian L. Commentatore certificato 07.02.11 01:09| 
 |
Rispondi al commento

bravo beppe

daniele giovannelli, kerry rep of ireland Commentatore certificato 07.02.11 00:59| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe,
io la seguo su tantissime cose, sono di genova e il 18 febbraio sarò al suo spettacolo, però certe volte, mea culpa, io non la capisco!! io credo che si debba fare una cosa per volta, e la prima casa da fare secondo me, sarebbe quella di essere veramente tutti uniti nel mandare via il bunga bungaro, e poi una volta mandato via possibilmente per sempre, come dice Vauro ricominciare a fare politica vera con contrapposizioni vere, non è che coloro che sono contro Berlusconi, hanno abbandonato le loro idee individuali, però se si vuole guarire prima bisogna estirpare il tumore, poi ognuno sceglierà il modo che riterrà più opportuno perchè questo tumore non ricompaia più!! cosa dobbiamo fare? tenercelo finche non muore solo perchè anche gli altri sono impresentabili! guardi in questi giorni sono arrivata al punto di pensare che era meglio quando c'era Andreotti, almeno si aveva l'idea di una normalità. qui invece si vive con a capo Caligola, un pazzo scatenato, un malato maniaco, che da un momento all'altro chissà cosa potrebbe combinare se si sentisse braccato irreversibilmente!! non lo pensa anche lei?, possiamo aspettare più di tanto con un premier malato? io la stimo, ma mi faccia capire!...

laura ceruti 07.02.11 00:33| 
 |
Rispondi al commento

Caro grillo, l'italia sta avendo una crisi di rigetto e vuole cacciare a pedate berlusconi... e le manifestazioni di questi giorni lo dimostrano. Solo tu ti dissoci... l'unico antiberlusconismo che ti piace è quello del tuo compagno di merende travaglio, quello che vi fa vendere libretti e dvd... metti veramente nausea... fai vomitare.

Male e Peggio Commentatore certificato 07.02.11 00:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ANCHE QUASI TUTTI I COMUNISTI SOTTO I PRIMI ANNI DI MUSSOLINI DICEVANO CHE BENITO ERA UNO DEI TANTI BORGHESI PORCI, UNO COME ALTRI, INFATTI..............

Francesco M. Commentatore certificato 06.02.11 23:53| 
 |
Rispondi al commento

Intervista / Corona:
ladri nel mio archivio ma foto premier nudo ce le ha la camorra

MILANO - «A Napoli sono arrivati emissari di un importante settimanale nazionale per comprare dalla malavita le foto di Berlusconi nudo». A parlare è Fabrizio Corona, il re dei paparazzi, che in un’intervista al Mattino rivela l’esistenza di una «pista napoletana» per le foto hard di Arcore. L’altra notte, la sua casa, è stata «visitata» dai ladri che hanno portato via l’intero archivio fotografico della «Fenice», la sua nuova agenzia fotografica: «Si è trattato di un blitz su commissione, cercavano foto di Berlusconi nudo - ribadisce Corona - ma nella mia abitazione non c’era nulla di compromettente. Non ho quelle foto anche se tutti mi cercano. È in atto una caccia forsennata». E ancora: «Mi sono proprio rotto con questa storia che io avrei le foto. Da quando si dice che ho delle foto scottanti, non vivo più». il mattino


L'affare si complica. Ora spunta la camorra. Possibile, impossibile? Corona si sta facendo pubblicità?? Certo che è curioso che ora spunta sta storia della camorra. Era spuntata già a proposito della storia di Noemi.
Mi vengono un paio di domande.

Perchè Cosentino è ancora li, nonostante il grave danno di immagine e di credibilità che porta a Berlusconi? Per chi non ricorda su Cosentino pende un ordine di arresto dei giudici per collusione con la camorra!!

Anche se tutto è finito nel silenzio, ricordo che le fibrillazioni forti con Fini hanno avuto come causa anche Cosentino e che la Carfagna, una fedelissima, arrivò a minacciare addirittura le dimissioni ..o lei o Cosentino. Poi sono rientrate ovviamente ma il fuoco della spaccatura cova sotto la cenere. E l'affare del dossier contro Caldoro?

Cosentino è un intoccabile.

Hanno chiesto a Scajola di farsi da parte, a Cosentino nonostante gravissime accuse no. Che potere ha, che armi ha nelle sue mani?
Comunque sia resta il fatto che lil solo sospetto è devastante.


Basta guardare Presa Diretta e i rifiuti per capire la politica dal 1994 al 2011 cosa ci hanno combinato un affara da miliardi di euro finiti dove ?
Mandiamoli al sanatorio tutti compresi nessuno escluso.

salvino roma (com) Commentatore certificato 06.02.11 23:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Oggi pomeriggio alla manifestazione di Arcore comunque c'erano tante persone del Movimento, tra cui io e Mattia Calise, candidati sindaco per Torino e Milano; tutti dietro uno striscione che diceva "LICENZIAMOLI TUTTI", con sopra le foto di Berlusconi, Fini, Casini, Bossi, Bersani, Di Pietro e Vendola.

Alcuni militanti del PD (presenti in piazza con tanto di gazebo per la loro ridicola raccolta firme) e di IDV hanno subito cercato di stracciare lo striscione e siamo quasi venuti alle mani... sono davvero penosi. Ma la maggior parte delle persone in piazza ha applaudito il nostro striscione!

Vittorio Bertola
Portavoce, Movimento 5 Stelle Torino

Vittorio Bertola, Torino Commentatore certificato 06.02.11 23:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per fortuna ci ha pensato Berlusconi a rialzarla.
Lo provano i titoli dei giornali nel suo primo anno di governo (e nel secondo è andata ancora meglio):

La Repubblica 13/6/2008
CRISI MUTUI, CROLLA LA RICHIESTA

La Repubblica 26/6/2008
CROLLANO I CONSUMI DI BENZINA (-9.1%)

La Stampa 9/7/2008
CROLLA IL MERCATO DELLE VENDITE DI AUTO E MOTO

La Stampa 11/7/2008
FAMIGLIE STROZZATE, CROLLANO I CONSUMI

Sole24Ore 23/7/2008
PIU' IMPOSTE E MENO MUTUI, CROLLA LA FIDUCIA DEGLI ITALIANI

La Stampa 3/8/2008
CROLLA LA FIDUCIA DEL COMMERCIO

La Stampa 2/9/2008
CROLLANO LE VENDITE AUTO AD AGOSTO -26%

Il Messaggero 7/10/2008
CROLLANO LE BORSE, MILANO PERDE L' 8%

La Repubblica 11/10/2008
CROLLA LA PRODUZIONE INDUSTRIALE. CONFINDUSTRIA: SIAMO IN RECESSIONE

Libero 30/12/2008
CROLLA AI MINIMI STORICI LA FIDUCIA DELLE IMPRESE ITALIANE

La Repubblica 22/1/2009
I NUOVI PRESTITI CASA CROLLANO DEL 20%

Corriere della sera 8/2/2009
CROLLANO I PROFITTI DELLE ASSICURAZIONI

Corriere della sera 11/2/2009
CROLLA LA PRODUZIONE, PIL GIU' DEL 2.5%

Resto del carlino 17/3/2009
CROLLANO GLI ORDINI, RICAVI IN CALO. IN ANSIA MODA, ALIMENTARE E CERAMICA

Il Giornale 25/3/2009
CROLLANO LE ESPORTAZIONI ITALIANE, MAI COSI MALE DAL 1986

Come si apprende dai titoli ad aver messo l' Italia non in ginocchio ma distesa a terra, è stata in realtà la dx non la sx.
Sotto il profilo economico e il risanamento dei conti, in soli 20 mesi Prodi compi un vero miracolo.
Ma i media della destra, con poche eccezioni, tacevano le buone notizie, e, profittando di un paio di crimini efferati, alimentavano le paure della gente. Di modo che anche se il numero complessivo dei reati in realtà diminuiva, l' allarme sociale cresceva. Come testimoniato dal titolo dell' Avvenire del 13/3/2007

http://gianniguelfi.ilcannocchiale.it

Antonio D (☭ lenin), Roma Commentatore certificato 06.02.11 23:07| 
 |
Rispondi al commento

Beppe guarda che cosa ho trovato:

riporto qui un vecchio post curato da gianni guelfi dedicato a un rapido rapporto sul governo Prodi

anche se non aggiornato agli anni seguenti, è piuttosto significativo

Era questo lo slogan elettorale del PDL per le elezioni 2008:
La sx ha messo il Paese in ginocchio: rialzati Italia!
E' poi avvenuto il miracolo, l' Italia si è rialzata?
Per scoprirlo, andiamo innanzitutto a leggere i titoli dei giornali del periodo. Cominciando da quelli che riportano i "disastri" combinati dalla sinistra durante i suoi 20 mesi di governo, dall' aprile 2006 al febbraio 2008:

Repubblica 12/8/2006
L' ITALIA CRESCE PIU' DEL PREVISTO, RIVISTI AL RIALZO I DATI DEL PIL

Sole24Ore 8/9/2006
UN BUON SEGNALE: CRESCE LA LIBERTA' ECONOMICA

Il Messaggero 28/10/2006
L' ECONOMIA CRESCE OLTRE LE ATTESE

Sole24Ore 23/11/2006
TRA I CONSUMATORI CRESCE LA FIDUCIA

Il Giornale 28/12/2006
INDUSTRIA, CRESCE LA PRODUZIONE DOPO 5 ANNI

Sole24Ore 31/1/2007
BOOM DI ENTRATE MA IL RIGORE CONTINUA

Panorama 8/2/2007
SORPRESA, C' E' IL BOOM

Il Messaggero 14/2/2007
BOOM DI FINE ANNO E IL PIL VOLA AL 2%

La Stampa 16/2/2007
FMI: L' ITALIA CRESCE PIU' DEL PREVISTO

Sole24Ore 12/3/2007
OCSE: L' ITALIA CRESCE OLTRE LE ATTESE

L' Avvenire 13/3/2007
MENO REATI MA CRESCE L' ALLARME SOCIALE (grazie ai media della destra.NDR)

Repubblica 15/3/2007
E' BOOM PER IL TRASPORTO AEREO, ITALIA TERZA PER CRESCITA PASSEGGERI

La Stampa 22/3/2007
OCCUPAZIONE ANNO DA BOOM, DISOCCUPATI AI MINIMI DAL 1993

Il Giornale 3/5/2007
AUTO, IL MERCATO EUROPEO ARRETRA-FIAT CRESCE (+6.3%)

Corriere della sera 9/6/2007
RIPARTONO I CONSUMI, L' ITALIA CRESCE DI PIU'

Il Giornale 9/8/2007
INDUSTRIA ITALIANA BOOM, CRESCITA E UTILI RECORD

Corriere della sera 25/8/2007
BOOM DELLE ENTRATE FISCALI. PRODI: FINITA L' ERA DEI CONDONI, C' E' PIU' SERIETA'

Il Messaggero 18/12/2007
CRESCE LA QUALITA' DELLA VITA ED E' BOOM DI NASCITE

segue i titoli del DOPO-NANO quello uguale !!!!

Antonio D (☭ lenin), Roma Commentatore certificato 06.02.11 23:05| 
 |
Rispondi al commento

il nano zozzone per gli elettori berluschini è un'icona , è un simbolo , è l'anima dei meglio mortacci loro personificata

è una questione altamente psicologica !
anche un Letta o un Maroni potrebbe far franare il mito del cazzaro fattosi da se !

se cade il cavaliere delle cazzate cade il mito di tanti coglioni che va da 20anni a 40/50 anni !!

Beppe che cazzodici????'

Antonio D (☭ lenin), Roma Commentatore certificato 06.02.11 23:00| 
 |
Rispondi al commento

ti assicuro che cominciare un'attività puntando sulla sincerità e sull'indipendenza dai soliti "poteri" non è facile... e anzi sembra proprio per come è fatto l'essere umano, che quando dici con trasparenza quanto ricavi da una vendita... diventa più difficile vendere. E' piu facile imbrogliare. E' più facile leccare culi. E' più facile essere figlio di qualche potente.

simone righini (seo), parma Commentatore certificato 06.02.11 22:56| 
 |
Rispondi al commento

URGENTISSIMO: PRESIDIO ALLA STAZIONE DI CONDOVE " TRASPORTO NUCLEARE"

Comunicato pubblicato da Donne No Tav il giorno domenica 6 febbraio 2011 alle ore 20.43:

E' stato indetto un presidio alla stazione di Condove Chiusa San Michele a partire dalle ore 24,00 di oggi. L'obbiettivo è non lasciar passare in silenzio questo ennesimo trasporto di materiale pericolosissimo senza opportune misure di sicurezza ( ricordiamo che il protocollo di legge prevede che la popolazione venga avviasata x tempo e venga predisposto un piano di sicurezza ) Sembra poi che sta volta si tratti di un trasporto di scorie liquide ancor più pericolose delle barre solide di uranio.

Ci troviamo lì e poi ci confrontiamo insieme sulle possibilità e le intenzioni praticabili nella notte. L'INVITO E' DI PORTARE BEVANDE CALDE LEGNA X IL FUOCO CALZE DI LANA E SPIRITO DI RESISTENZA

CHI NN POTESSE RIMANER LI' DALLE 24,00 ALLE 5,00 (ora presumibile del passaggio del treno) PUO' ANCHE ARRIVARE ALLE 3,00 DEL MATTINOPER RINFORZARE LA PRESENZA DEI PRIMI ARRIVATI.

SPERIAMO CHE SIA UN PRIMO MOMENTO CHE SERVA A RICHIAMARE L'ATTENZIONE SU UN PROBLEMA, IL NUCLEARE PER NULLA RISOLTOO, ANZI.
FACCIAMOLI MUOVERE STANOTTE I NOSTRI AMICI PER RICORDARGLI SEMPRE CHE QUI' .... SARA' DURA.....

Massimo Greco, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.02.11 22:48| 
 |
Rispondi al commento

Non sono d'accordo del tutto , comunque dobbiamo manifestare il nostro desiderio di non avere più questo rappresentante; lui è uno dei problemi,non l'unico, ma come tale va risolto

Rossella Stevanin 06.02.11 22:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Concordo pienamente. Trovo davvero triste vedere tutti questi manifestanti, anche giovani, indignarsi per gli scandali sessuali di berlusconi, ma non fare altrettanto per i contratti a progetto, per gli stage aziendali infiniti, per i baronati e i clientelismi, per le raccomandazioni, per gli inceneritori,l'acqua pubblica, il no al nucelare ecc.
Costoro pensano che liberandosi di Berlusconi vivranno in un mondo migliore. Non hanno capito che è lottando per cose più sostanziali e soprattutto più "vicine" che si possono cambiare veramente le cose. Come semplice cittadino mi dissocio dall'antiberlusconismo. Non significa più niente, non è indicativo di alcunché, non garantisce sull'affidabilità di un partito e dei suoi rappresentanti. Evidentemente tutte queste persone che hanno il tempo e le risorse per partecipare ai raduni antiberlusconiani stanno bene economicamente e non hanno altre preoccupazioni.

Alex B. 06.02.11 22:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro Beppe, mi permetto di dissentire !

ALLORA SPIEGAMOLA BENE!

a parte che c'è tutta la storia minuto per minuto in web , ma ci sarebbe da considerare il Berlusconi cittadino comune che rischia il gabbio come tutti tra il cavaliere unto del signore suo che usurpa il posto di presidente del Consiglio della Repubblica Italiana !

io credo che siano DUE !

che tu la pensi che sia sempre lo stesso commetti
lo stesso errore del PIDDì dai tempi del PDS !

e allora stamo a perde tempo con il MoVimento5stelle !!!

ps.
anch'io "lavoravo" con Silvio negli anni 80...
ma per espandere la conoscenza e pagare le giuste
tasse allo Stato Italia , non per diventare un
coglione servo delle mafie finanziarie che rendono
schiavo tutto il popolo italiano !!!

un consiglio:
prima di scrivere ed inviare il post , RILEGGILO!


ciao barbò

Antonio D (☭ lenin), Roma Commentatore certificato 06.02.11 22:05| 
 |
Rispondi al commento

...e allora caro Beppe teniamocelo !!!

Luca M. 06.02.11 21:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono d'accordo all'ottanta per cento con te, Beppe.
Anch'io vado dicendo che non si puo' concentrare tutto su di lui, che e' il problema si', e' la causa si', ma anche la conseguenza,e che il sistema che ha nutrito e di cui si e' nutrito gli sopravvivera' allegramente, magari piu' discrezione ma stessa solfa.

Anch'io sono nauseata in particolare dalla finta voce grossa del PD, che non ha mai usato una dico una occasione come si deve, per non parlare delle responsabilita' pregresse. E degli intellettuali sentenziosi (con qualche eccezione: tipo Moni Ovadia che ha detto verita' sacrosante).

Ma c'e' un venti per cento. Una parte di me che ha vissuto come un incubo questi anni, un incubo sempre piu' frenetico, scandito dagli opportuni titoloni di Repubblica che davano enfasi a ogni nefandezza, a ogni frasetta, a ogni gestuccio dell'individuo, creando e ampliando il mostro.
Un incubo sempre piu' spudorato con gli insulti e le urla e le distorsioni della realta' dei tanti lacche' spregiudicati, cialtroni, fascistoni e quant'altro.

Ecco, questo venti per cento non puo' essere d'accordo con te. Perche' chiunque sostituisse quell'individuo, per quanto corrotto, dedito a proteggere sempre l'intrallazzo, la finanza, gli imprenditori, gli affari della chiesa...
Chiunque, anche il peggiore, non potrebbe eguagliare comunque quell'arroganza, quella maleducazione strafottente, quella cafonaggine, quella esaltazione della volgarita' e dell'ignoranza di una intera corte dei miracoli che urla per coprire le vergogne di un singolo e trascina un intero Paese nel suo baraccone di degrado.

Solo questo enorme sollievo, o almeno speranza, farebbe la differenza. Non doverlo piu' vedere ne' sentire, non averlo tra i piedi in politica.
Magari avremmo dibattiti censurati dove si raccontano balle.
Ma chissa', con un po' piu' di cortesia.

milena d., savona Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.02.11 21:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La manifestazione di oggi ad Arcore - dove ahimè vivo - è stata una delle più pacifiche (i manifestanti) ed allo stesso tempo violente (polizia e carabinieri) a cui abbia mai assistito... Disgustato

Giacomo C., Arcore Commentatore certificato 06.02.11 21:17| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"mangeranno come prima, forse anche di più"
Senza il forse, mangeranno di più e basta, lo dimostra l'esperienza italiana, ogni volta che viene preso un provvedimento, la risposta e il risultato vanno in direzione contraria con trend rialzista.

DICK 06.02.11 21:16| 
 |
Rispondi al commento

Ormai siamo alla pazzia pura!

L'Unione Nazionale Consumatori, con un comunicato stampa, rende disponibile il modulo per chiedere il rimborso relativo ai televoti annullati nelle ultime settimane durante il Grande Fratello di Canale 5.

Chi è causa del suo male pianga se stesso....

Marco Calì

www.sapienza-finanziaria.com/

Calì Marco (sapienzafinanziaria), Monselice Commentatore certificato 06.02.11 21:14| 
 |
Rispondi al commento

La Polizia interviene a difesa della residenza del Premier ad Arcore, l'esercito era già impegnato a presidiare le discariche in Campania!!

Della serie se non è cioccolata......

Uno dei tanti 06.02.11 21:00| 
 |
Rispondi al commento

...in fondo berloscone ha ragione...
è tutta colpa della sinistra...

...purtroppo, però la VITTIMA di baffomalefico,frassino,sviolanto e gang associata
non è lui ma...

...!!!il PAESE e la gente PERBENE!!!


anib roma Commentatore certificato 06.02.11 20:57| 
 |
Rispondi al commento

Questo Post non mi trova molto d'accordo.

Per adesso accontentiamoci di mandare a casa "IL NANO PIDUISTA", con la sua caduta ci sono buone possibilità che anche i "COMPAGNI DI MERENDE" del PD lo seguano nel baratro.

Poi se non sarà così, sarà nostro dovere cacciare a pedate nel sedere anche i comparielli del PD, and Friends.

Paolo R. Commentatore certificato 06.02.11 20:54| 
 |
Rispondi al commento

Venderemo carissima la pelle Beppe, aspetto solo un tuo segnale.

Ciao
Alex

Alex Malpietro Commentatore certificato 06.02.11 20:53| 
 |
Rispondi al commento

Infatti l'attenzione della maggior parte della gente è concentrata su una sola persona dimenticando così che tutta la politica è composta da persone che vanno contro le regole: hanno più di due legislature, hanno stipendi enormi, avranno pensioni enormi, hanno contributi, hanno l'immunità parlamentare, non aboliscono il senato perché altrimenti perderebbero l'immunità parlamentare e mantengono la poltrona a vita, mettono a cariche pubbliche parenti, amici e amanti. L'elenco è più lungo ma mi fermo qui.
Non esiste un solo politico che non abbia approfittato della sua posizione.
Mi chiedo perché si continua a cercare l'uno o l'altro come capro espiatorio e una volta offerto l'olocausto gli altri continuano a peccare.
Bisogna eliminare tutta la classe e ricostruirla da capo, eliminare denominazioni tipo "onorevole" e "cavaliere" perché se dobbiamo essere tutti uguali nessuno ha più o meno onore rispetto al suo prossimo, eliminare concetti come "governare" un Paese quando dovrebbe essere "gestire" un Paese perché nessuno ha il diritto di governare o comandare ciò che è di tutti ma solo gestire per il bene di tutti.

federico vitali Commentatore certificato 06.02.11 20:48| 
 |
Rispondi al commento

Fiat: Berlusconi vedrà Marchionne nei prossimi giorni] Fiat: Berlusconi vedrà Marchionne
nei prossimi giorni:

Il governo è interessato al piano di Marchionne per mandare a "Puttane" la FIAT

Uno dei tanti 06.02.11 20:43| 
 |
Rispondi al commento

L'antiberlusconismo porta all'illusione di aver trovato il male e la cura è estirparlo. Ma purtroppo non è così. La cosa di cui sono più stufo è il clima di qualunquismo in cui da una parte si ripete che Berlusconi è il male di tutto, mentre dall'altra si ripete che siamo tutti così(come Berlusconi e le classi politiche) e dobbiamo ingollare tutto!? BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!! Non ne posso piùùùùùùùùùùùùùùùùù.
Ma la legalità che fine ha fatto? La moralità che fine ha fatto? L'interesse ed il bene comune che fine hanno fatto? Queste non sono le persone che mi rappresentano. Per me che pago le tasse, queste non sono le persone a cui voglio affidare i miei soldi!!!! Ma i principi base della libertà e della legalità che fine hanno fatto? Ma quale legittimo impedimento, ma quali scudi.
In una società civile democratica normale chi ci governa dovrebbe essere lindo e pulito più di ogni altro cittadino; non dovrebbe sgarrare di una virgola. Vai con le prostitute ed è illegale, a casa! Fai illeciti? A casa!Evasione? A casa! Detenzione di droga? A casa!!!!! Non hai pagato una multa? A casa!!!!Conflitto di interessi? A casa!

ANDREA G., Siena Commentatore certificato 06.02.11 20:43| 
 |
Rispondi al commento

no Beppe, non sono d'accordo. a queste manifestazioni c'è tanta tanta tanta gente, e tanti hanno capito, o stanno capendo, che il piccolo cesare è più un sintomo che una malattia. ieri ero al palasharp, e i politici che c'erano, non hanno parlato... hanno parlato scrittori, costituzionalisti, giornalisti e persino un ragazzo. ma soprattutto c'era tanta tanta gente viva... per un attimo ho respirato un'aria quasi pulita come quella di woodstock...

davide scala, brescia Commentatore certificato 06.02.11 20:42| 
 |
Rispondi al commento

Mah, forse non ha guardato bene le bandiere della manifestazione di Arcore di oggi.
(il M5S c'era, eccome! e giustamente direi)

Andrea F. Commentatore certificato 06.02.11 20:39| 
 |
Rispondi al commento

Condivido anch'io il contenuto del post, ne ho piene le saccocce di Berlusconi e dell'antiberlusconismo: tutti i giorni che Dio manda in terra c'è una trasmissione di approfondimento che di riffa o di raffa tira in ballo Brelusconi. A me queste trasmissioni hanno veramente scassato i timpani e non le guardo più, con qualche eccezione per Annozero. Dobbiamo renderci conto che il nanerottolo rappresenta il passato e per evitare di ritrovarci nelle medesime pessime condizioni dovremmo agire, in primis, come soggetti consapevoli e responsabili. E non fare il tifo per questo o per quello.

Silvano De Lazzari Commentatore certificato 06.02.11 20:31| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, propongo la candidatura di Umberto Ambrosoli a candidato premier per il MOVIMENTO CINQUE STELLE. Spero che accetti. Se poi la proposta arriva tramite te, penso che sarebbe il massimo: http://www.youtube.com/watch?v=ZbL8i2Xfhoc
Ciao
Paola

Paola Bosellino 06.02.11 20:22| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE
CONDIVIDO LA NAUSEA
CONCORDO ANCH'IO, MA CON BERLUSCONI DEVONO,SOTTOLIENO DEVONO SALTARE ANCHE I PARTITI CHE LO HANNO SOSTENUTO,IN QUESTA DITTATURA,TRANNE IL MOVIMENTO A 5 STELLE
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 06.02.11 20:20| 
 |
Rispondi al commento

BRAVOOO!!
DILLO A TUTTI QUELLI CHE CREDONO CHE IL NANO SIA LA CAUSA DEI PROBLEMI DELL'ITALIA. FALSO!
BERLUSCONI è L'EFFETTO NON LA CAUSA. UNO DEI TANTI EFFETTI. CERTO è PIù SPREGIUDICATO E CRIMINALE DI TUTTI, MA HA DI CHE SPARTIRE CON TUTTA LA CLASSE POLITICA DATO CHE SULLE QUESTIONI FONDAMENTALI, SONO TUTTI D'ACCORDO (dal lavoro al fisco al cemento alla giustizia all'energia)
LA CAUSA DELLA CRISI ECONOMICA è IL SISTEMA CAPITALISTICO VIGENTE o che dir si voglia(...) AVVALLATO SIA DA DESTRA CHE SINISTRA. LA SINISTRA E LA DESTRA HANNO LO STESSO PIANO ECONOMICO: INCENERITORI, NUCLEARE, PIL DOPATO COL DEBITO, SVENDITA PATRIMONIO PUBBLICO, PRIVATIZZAZIONI, TASSE AI SOLITI, INCENTIVI AI SOLITI (EVASORI, MULTINAZIONALI, BANCHE), VILIPENDIO LEGGI (ebbene pure a sinistra), GARANTISMO A OLTRANZA, ANZIANITà POLITICA, ANZIANITà BIOLOGICA (un vecchietto come napolitano bisognoso di cure deve andare a nanna, non rappresentare tutti), VECCHIUME IDEOLOGICO, INCOMPETENZE TECNICHE, IGNORANZA DI FONDO SULLE TEMATICHE NUOVE, IGNORANZA SUI NUOVI STRUMENTI TECNOLOGICI, POPULISMO RETROGRADO, LOTTIZZAZIONE TELEVISIONI, MANTENIMENTO CONFLITTI DI INTERESSI e chi più ne ha più ne metta
SPIEGATEMI LA DIFFERENZA SOSTANZIALE. NESSUNA SIGNORI. LE DIFFERENZE SONO BIZANTINE E POLITICAMENTE IRRILEVANTI. una tr,ia con un premier ha un impatto minore sul paese che un conflitto di interessi bipartisan no?
MA NELLA SOSTANZA DESTRA E SINISTRA (NOMENKLATURE DA ABOLIRE PER SEMPRE)SONO DELLA STESSA PARTITA (TRUCCATA)
BERLUSCONI è SOLO IL FETICCIO, L'ALIBI DIETRO IL QUALE GLI ALTRI (politici e non)SI NASCONDONO PER NON MISURARSI CON LA REALTà
QUALUNQUISMO? PESSIMISMO? PROVARE PER CREDERE! VOTATE PD,FLI ECC... E VEDRETE COME QUESTA AZIONE (IL VOTO ATTUALE DATO IN DELEGA PRATICAMENTE BIANCA)AVRà UN IMPATTO TOTALMENTE IRRILEVANTE SULLE NOSTRE VITE.
POTREBBE ESSERE VERO CHE L'ITALIANO MEDIO (NON SO GLI ALTRI EUROPEI) PER CAMBIARE IN MEGLIO DEBBA PRIMA RAMMAZZARE AL SUOLO E INVOCARE DIO. CHISSA. AUGURI A TUTTI

non copiarmi il nick rick () Commentatore certificato 06.02.11 20:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo si che è un gran bel post! Mi ricorda Grillo prima maniera. Peccato averlo relegato a "post-ino" colonna destra.

carmine d9 Commentatore certificato 06.02.11 19:49| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 



Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori