Codice Berlusconi

Codice Berlusconi - Marco Travaglio
(45:18)
passaparola_7-2-11.jpg


Testo:
Buongiorno a tutti. Non so voi ma io Berlusconi lo vedo male, lo vedo male perché la scorsa settimana aveva garantito che Mubarak era un uomo saggio e che quindi era bene che restasse al suo posto, è stato travolto dalle proteste di piazza, segno evidente che le proteste di piazza servono a mandare a casa i tiranni e ora, dalle ultime notizie, pare sia addirittura in coma Mubarak, dimostrazione di quello che diceva Andreotti, il potere logora chi non ce l’ha, oppure chi lo perde, chi non ce l’ha più.

Tutti i processi di Berlusconi (espandi | comprimi)
Noi invece abbiamo un Premier politicamente in coma prima di essere mandato a casa, però in coma politicamente parlando, quello che è successo domenica nelle piazze, nelle più di 200 piazze in Italia ricorda quello che era accaduto nei due V-Day anche se allora la stampa tese a minimizzare proprio perché non erano coinvolte né la destra istituzionale, né la sinistra istituzionale, erano coinvolti soltanto i cittadini e quindi si fece finta di non vedere quanta gente c’era, ce ne era parecchia, più o meno quella che ieri ha gremito le piazze di donne e non soltanto di donne.


Messaggi mafiosi (espandi | comprimi)
Ma questa volta invece le carte della Procura non servono a dimostrare la necessità di quella perquisizione, servono a dimostrare l’evidenza della prova nei confronti di Silvio Berlusconi che è il presupposto necessario per ottenere dal G.I.P. il rito immediato e cioè l’immediata citazione di Berlusconi a giudizio davanti al Tribunale, saltando tutta la fase lunghissima, defatigante dell’udienza preliminare, del deposito degli atti.

Berlusconi è in minoranza (espandi | comprimi)
Quindi anche il conflitto di attribuzioni tra i poteri dello Stato è un’altra pistola spuntata che tra l’altro non è neanche detto che riesca a sparare, perché come si spiega negli ambienti parlamentari cosa succede?

Tutto per salvarlo (espandi | comprimi)
Quindi neanche la legge sulle intercettazioni avrebbe nessun riverbero sui processi in corso a Berlusconi, vogliono fare una legge per punire il magistrato che dispone intercettazioni inutili, ma chi lo decide se le intercettazioni sono inutili, visto che il PM chiede l’autorizzazione al G.I.P. di fare le intercettazioni e il G.I.P. dice: falle, se poi si rivelano inutili, quello ovviamente lo sanno dopo i magistrati, quando scoprono che non viene fuori niente, ma prima di farle nessun magistrato può sapere che le intercettazioni sono inutili, quindi è un’altra legge fatta semplicemente, è una legge spaventa passeri perché?

Intanto vi voglio segnalare un Dvd, è un lavoro che, credo, vi potrà piacere e interessare, è un lavoro di controinformazione, “19 luglio 1992 una strage di Stato” se ne sono occupati Salvatore Borsellino e Marco Canestrari che è qua davanti a me e che ogni lunedì viene a raccogliere i Passaparola, ci sono testimonianze oltre che del sottoscritto di Antonio Ingroia , di Salvatore Borsellino, Nino di Matteo, Gioacchino Genchi, Nicola Biondo, Umberto Lucentini, Peppino Lo Bianco e letture di Claudio Gioè l’attore che legge il diario di Manfredi Borsellino, il figlio del Giudice Borsellino, è la storia di Borsellino, una storia molto inedita, come vedrete e è soprattutto la storia sui retroscena della strage di Via D’Amelio, è il degno completamento di quell’altro Dvd “Sotto scacco” che avevamo auto prodotto con il Fatto Quotidiano a cura di Udo Gumpel e di Marco Lillo e che avevamo distribuito, ma chi lo cerca lo può trovare ancora sul sito de Il Fatto Quotidiano, questo uscirà in edicola dalla metà di febbraio e anche sarà acquistabile tramite il sito de Il Fatto Quotidiano, 19 luglio 1992 “Una strage di Stato” mentre invece chi vuole tutta la collezione dei Passaparola e delle ultime due annate dei Passaparola c’è il cofanetto sul blog di Grillo che abbiamo segnalato la settimana scorsa, buona settimana e passate parola!


P.S. Sono stati programmati incontri per la creazione di Liste Civiche 5 Stelle nelle seguenti città:
Abano Terme, Anzio, Arquata Scrivia, Arzergrande, Chivasso, Codogno, Este, Figline Valdarno, Montignoso, Montefiascone, Nettuno, Ospedaletto Euganeo, Rocca Priora, Sennori, Vimercate
Proponi un incontro nella tua città.

Lo stivale della vergogna

Lo stivale della vergogna (Cofanetto con 7 Dvd)
L'Italia dal 2008- 2010 raccontata da Marco Travaglio
Acquista oggi
la tua copia.

Postato il 14 Febbraio 2011 alle 13:55 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (1066) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: Berlusconi, Mills, passaparola-beppegrillo, Ruby, v-day

Commenti piu' votati


SMIDOLLATI DI BLOGGER !

PROPOSTA NEL PORTALE

http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2011/02/modifica-statuto-comunale--transito-scorie-radioattive.html
.........................................
VEDETE DI QUOTARLA PER NON FARMI FARE UNA FIGURACCIA. Grazie!
........................................

Nei recenti fatti relativi al trasporto di scorie radioattive come le 13 tonnellate partite da Saluggia , vicino a Vercelli e gli incidenti scoppiati alla stagione di Condove , di fronte alle legittime proteste del Movimento 5 stelle e NO TAV , scopriamo che sembra non esserci alcun OBBLIGO di informare la popolazione del COMUNE di transito del passaggio nel loro territorio di trasporti molto pericolosi come scorie radioattive .
Una via importante , come è stato per L'ACQUA PUBBLICA , è battersi per una modifica dello statuto all'interno del territorio del proprio Comune affichè non sia consentito l'insediamento di centrali nucleari né lo stazionamento o il transito di ordigni bellici nucleari o scorie radioattive.
In tal modo i prefetti devono attivarsi per deviare carichi pericolosi nel pieno rispetto dello statuto comunale.
Questa informativa avviene in Svizzera , ma in italia sembra obbligatorio avvisare solo in caso di INCIDENTE.
Ritengo questo un punto importante e qualificante per il movimento 5 stelle.

" buon TRavaglio a tutti! "

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.02.11 13:57| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 46)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Canalis non mostra alcun dubbio. «Io non ci sarei andata».

Riferendosi a la manifestazione delle donne di ieri

bè che dire una poveretta figliola di canale 5 nata in stricia la cocaina

che se nefrega che non saresti venuta anzi
tu sei parte di quelle come la gelmini

Una che andava con bobo vieri un fulmine mentale

ma va caghè canalis te e tutte quelle come te

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.02.11 18:04| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 40)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dalla manifestazione del 13 febbraio

Un paese dove si ammazza una donna ogni due giorni è un paese malato.


Questa è la prima delle manifestazioni delle donne in cui gli uomini scendono in piazza accanto alle donne. Questo è un buon inizio per un paese nuovo

viviana v., Bologna Commentatore certificato 14.02.11 15:33| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 30)
 |
Rispondi al commento

Elisabetta Canalis e Belen Rodriguez: "Non saremmo andate in piazza".

Certo, per loro la strada basta ed avanza.

Cristiano Marinelli, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.02.11 21:14| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 27)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da oggi i giornali internazionali non potranno più scrivere che gli italiani hanno il governo che meritano. Dopo le manifestazioni di ieri devono scrivere che gli italiani hanno un governo che NON MERITANO. La popolazione italiana non si sente affatto rappresentata da questi sozzoni e visto che le opposizioni non riescono a spazzarli via, ci stanno pensando le donne italiane con una manifestazione che passerà alla storia. Mai in Italia si era visto niente di simile, ogni città era un'esplosione di gioia per la resurrezione dal coma cui era tenuto da quasi venti anni il nostro Paese. Le donne! Queste meravigliose figure che sono state e sono i veri pilastri della nostra società, tanto da far dire che “un uomo è quello che è in base alla moglie che ha” si sono alzate in piedi. Le donne che anche quando nelle proprie case fanno cento lavori, umili solo in apparenza ma in realtà da premio nobel, visto che sulle loro spalle si poggia tutto il peso della casa: fare la spesa, pulire, lavare, stirare, crescere i figli tanto da non poter riposare nemmeno quando hanno la febbre e sempre in silenzio ma a testa alta, cui una maggiore attenzione ne rivelerebbe tutta la nobiltà. Sono proprio le casalinghe le vere SIGNORE, quelle che con la loro delicata discrezione, guidano e migliorano la società, ma per una superficialità collettiva, non se ne riconosce il valore. Diceva mia nonna “una donna regge sulle spalle tre colonne mentre gli uomini ne reggono una sola”. Senza la loro guida, senza il loro sacrificio, la società peggiorerebbe di molto.
Vorrei dire a quei politici che ritengono lecito ogni lurido comportamento del loro capo e a quei giornalisti extralarge e non, che ripetono che siamo un popolo di bacchettoni e moralisti, che noi siamo stati educati al rispetto e alla dignità verso noi stessi e verso gli altri e ne siamo fieri, mentre loro evidentemente, sono cresciuti in un bordello per cui sono abituati a vivere nel più turpe degrado e nulla li può scandalizzare.


Tiriamo le somme: tra pochi giorni ripartono tre processi che sarà difficile fermare e ne inizierà, probabilmente, un'altro; lui non può dimettersi perchè ha tanto ancora da fare per rispettare i patti stipulati con chi lo ha supportato e lo supporta ancora. Dimettendosi, inoltre, dovrebbe affrontare i processi non da dittatore mafioso, pardon, da capo del governo, ma da comune cittadino.

Sapete che penso? Che non vorrei essere nei suoi panni.

Si è infilato, e ha fatto tutto da solo, in una situazione così ingarbugliata che gli azzeccagarbugli sul suo libro paga dovranno faticare non poco per tirarlo fuori.

Gli posso solo augurare un infarto letale che lo liberi, e liberi soprattutto noi, da tutti i mali.

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 14.02.11 18:38| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come mai i media non parlano di ben 34 centrali nucleari francesi difettose ?

Tutti ad annusare il culo flaccido del bonsaiucolo !!!

Gerri Peberre, Mocca Commentatore certificato 15.02.11 08:54| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ER TRAVAGLIO('a sofferenza).

Ogni lunedi me s'arimbojeno le budella.

Nun so' si è mejo Travajo o la cacarella.

Uno me fa 'ncazzà,l'artra me fa c..à.

Co' la tazza quasi quasi ce ragioni,ma co' Travajo so' poche l'illusioni.

T'aringrazio caro Travajo pe' l'incazzatura,sempre mejo de tanta spazzatura.

Quanno er corpo stà 'ndisposto basta riso co' limone,ma co' la tua d'informazione nun basta er bibitone,ce vorrebbe la gente cor bastone!

Ne sentimo de cotte e de crude da 'sta gente,er problema è che ortre e parole nun vedemo niente!

Er "codice Berlusconi" dice che semo proprio dei gran cojoni,quattro gatti se fanno li caxxi loro tra mijoni dimostranno che semo gran minchioni.

Si quarche vorta se smettesse de parlà solo,'sto Movimento potrebbe pure pijà er volo.

Passaparola e passame pure un rotolo de doppio velo,le gente pe' campà s'arriccomanna ar cielo!

C'ho mar de panza e me s'è ridotta 'a speranza.

Me vojo comprà pure quest'artra cosa qui venduta,così armeno c'ho da legge durante 'sta fatidica seduta.

C'avrò pure er mar de panza,ma armeno combatto l'ignoranza!

Mamma mia che brutta razza,l'ho impennata questa tazza!!!

Arrivedereci e grazie

Nando dal water.

p.s.

Una notte sul water,con Tormientos de Panza e Dolores de Cxlos.

Passatedopo.


Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.02.11 17:00| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il processo a Silvio Berlusconi comincerà il 6 aprile, alle ore 9.30, davanti alla quarta sezione penale del tribunale di Milano in composizione collegiale.

Avanti ora con il V-Day 3, sul tema giustizia!
Aspettiamolo davanti al tribunale insieme ad 1 milione di persone! Berlusconi, fatti processare!

Che ne dite, non sarebbe una buona idea?

Federico M., Essen Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.02.11 11:43| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento

QUANTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO MANCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!!

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.02.11 20:37| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento

11:14
Ruby, Gip Milano: Berlusconi a giudizio immediato

al gabbioooooo!


...

Reve ng Commentatore certificato 15.02.11 11:20| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mubarak sarebbe in coma

^^^^^^^^^^
Però sti egiziani. Prima si è dimesso ed ora è pure in coma.
E dire che a noi farebbe molto comodo anche solo il 50% del culo che hanno avuto loro …

Franco F. Commentatore certificato 14.02.11 19:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.

Il Movimento 5 Stelle vola al 4% nei sondaggi dopo l'apparizione di Grillo ad Annozero.

L'ho sentito al Tg di la7 ieri alle 20,00.

Beppe,trai le conclusioni che ti pare.

Fine O.T.

Nando.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.02.11 13:03| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Giornale ha pubblicato una foto di Vendola nudo.
Ecco uno dei motivi per il quale non sopporto questo tipo di informazione.
Dovrei odiare Vendola per una sua foto negli anni 70?
E invece dovrei rispettarlo per i milioni di euro dati a Don Verzè (leggi socio e amico di Berlusconi) a scapito dei tagli alla sanità pubblica? Perchè Il Giornale non parla di queste cose? Forse perchè Berlusconi starà godendo come un riccio per questo?
Perchè non parla degli inceneritori? Forse perchè li vuole anche Berlusconi?
Perchè non parla dell'Ilva? Della Natuzzi e dell'Adelchi delocalizzate? Forse perchè Vendola ha copiato Marchionne (e per questo è stato contestato dagli operai a Mirafiori)?
Perchè non parla dei vitalizi presi dai soldi per i libri di testo? Forse perchè questi vitalizi andranno anche a politici del Pdl?
Perchè non parlare della finta ripubblicizzazione dell'Acquedotto Pugliese? Forse perchè Berlusconi e D'Alema lo volevano privatizzare?
E che dire della censura ai danni di Antonio Mazzeo, autore del libro "I padrini del Ponte", che ha denunciato gli interessi della Cmc (cooperativa rossa) nel Ponte sullo Stretto? http://www.enricodigiacomo.org/2010/11/il-caso-la-polemica-il-libro-sul-ponte-di-antonio-mazzeo-e-quella-presentazione-annullata-a-ravenna-citta-della-legacoop-e-della-cmc-rossi-di-vergogna/
Perchè il Giornale non ne parla? Forse perchè non vuole ammettere che Vendola è un "Berlusconi Rosso", come direbbe Marco Travaglio?


Buon San Valentino a tutti: A chi è innamorato e a chi non lo è e a chi è innamorato semplicemente della vita.....

L'amore

L'amore

che cosa può

significare questa

bramosa voglia

di rompere le regole,

di uscire allo scoperto,

ma anche

di celarsi

dietro un velo

di fumo

per non

ostentare troppo

questa violenta

certezza

di essere

comunque e sempre

nel giusto

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 14.02.11 14:54| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

Sarebbe interessante che Filomena ci spiegasse finalmente cos'è la sinistra e cos'è la destra, visto che se ne riempie la bocca in continuazione.

Eh Filomena, eh si, sono domande difficili, lo so.

Vedi, a me non mi dai fastidio. Esponi la cultura della Lega Nord. Ma ti sei scordata che l'archivio qui dentro è lunghissimo.

Chissà cosa ne penseranno le generazioni future su quello che hai scritto? Curioso, no?

Che la Lega sia una forza politica forte e molto presente, è scontato. E' scontato anche il suo consenso.

Quello che, invece, non è scontato sono le idee della lega. Dove sono??????????????

Federalismo? Anche io sono un federalista convinto. E allora?

La secessione? Bah, anche io sarei per la secessione, e non solo della patania, ma di tutto il mondo, seccesso in comuni. E allora?

E allora si. Vedi non è l'idea generica che ci divide, è il metodo!

Come queste cose vanno fatte in pratica, la tecnica della stessa.

Io sarei propenso che la gente conosca per filo e per segno le condizione stesse, le deliberi e poi le voti.

Voi, invece, vi appigliate ad un delinquente e lo fate di nascosto. Di nascosto si! Tranne i pochi noti del parlamento, nessuno sa ancora di che cosa stiamo parlando, i singoli provvedimenti, le ricadute sul cittadino....

Allora io ti chiedo:

Il fine giustifica i mezzi???

Ovviamente, mi risponderai di si. Invece noi della sinistra risponderemmo di no.

Capito il sillogismo???

Ovviamente, no. Altrimenti non saresti una fan della Lega.

E per quest'ultimo motivo che io non ti giudico. Mi fai semplicemente tenerezza, sei ancora una fanciulla, hai bisogno di crescere.

ciao

TONY .. Commentatore certificato 15.02.11 13:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi: bookmaker, dimissioni marzo quotate a 5.00 (non e' uno scherzo)

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 14.02.11 13:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Malmström:

«Sono molto sorpresa dalle recenti dichiarazioni alla stampa delle autorità italiane sulle presunte lentezze burocratiche della Commissione europea relativamente alle loro richieste di aiuto. Sono stata personalmente in contatto con le autorità italiane, lo scorso sabato, e ho chiesto se avessero bisogno di aiuto per fronteggiare queste circostanze eccezionali. La loro risposta è stata chiara: ‘no, grazie’»


maroni dice che non ha ricevuto nessuna proposta, ora conoscendo la ben nota attitudine dei leghisti allo sputtanamento e alla menzogna perpetua e essendo a conoscenza dell'integrità professionale della Malmström posso affermare in tutta tranquillità:

MARONI PEZZO DI MERDA LEGAIOLA FINISCILA DI PIGLIARE PER IL CULO IL POPOLO ITALIANO !!!


attenzione ora, perchè il presidente puttaniere andrà in prigione, o almeno dovrebbe, e prob si dimetterà visto che i topi abbandonano la nave, ma il regime che comanda l'Italia non è solo lui, e proveranno a mettere a capo del governo un altro loro fantoccio.
Potrebbero anche giocarsi la carta marinaberluscona.

Comunque vada la partita non sarà finita col papi fuori dai giochi.

Il "cerchio sovrastrutturale" resterà, e continuerà a tirare le fila.

Non vedo soluzioni se non all'Egiziana, tipo scegliere una piazza comoda e stabilirci lì ad oltranza, con tutto quello che ne conseguirà.

Fabrizio Castellana, SP Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.02.11 15:18| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche a Roma una pista che riguarda i festini di B. nella capitale.

^^^^^^^^^^^^^^^^^
Incomincia a diradarsi la nebbia anche nel famoso “porto delle nebbie”?
Anche se non ci credo molto ci spero tanto.
Una spallata in più farebbe comodo per mandarlo prima possibile giù dal trono…

Franco F. Commentatore certificato 15.02.11 11:08| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Incredibile. Avvistato, oltre alle centinaia di battelli diretti in Italia dal nord Africa, un canotto a remi diretto invece dall'Italia alla Tunisia. Si parla di un omino piccino e con i capelli catramati. Per ora non si hanno maggiori particolari.

Luca Gianantoni, Assisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.02.11 13:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BERLUSCò ALMENO PE STAVORTA PIJIETELA ANDERCULO !!

Guy_ Fawkes Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.02.11 14:30| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

“BECCACCIONI PADANI”

A quanto sembra i “BECCACCIONI CON IL MOCIO VERDE NEL TASCHINO”, che credevano di avere risolto il problema dell’immigrazione clandestina, pagando una qualche mazzetta ad alcuni dittatoriali da strapazzo, per fare il lavoro sporco che in Italia non sé può fare.

Ma i “BECCACCIONI” non avevano fatto il conto che anche i moscerini nel loro piccolo s’incazzano, ed ora si sono incazzati ed hanno fatto fuori i loro aguzzini, con buona pace dei “BECCACCIONI CON IL MOCIO VERDE NEL TASCHINO”, che dopo avere sputtanato dei soldi per comprare i dittatorelli da strapazzo, ora si vedono addebitare anche il conto per pagare le spese per affrontare l’immigrazione clandestina, che non hanno voluto vedere ed affrontare nei modi giusti in Italia.

E pensare che presto anche “BECCACCIONI CON IL MOCIO VERDE NEL TASCHINO”, dovranno tirare fuori dall’armadio la valigia di cartone, per andare in giro per il mondo ad elemosinare un tozzo di pane, grazie al “NANO MAFIOSO” ed al suo comparilello, quello specializzato ad “ALLEVARE TROTE”, che di tutto si occupano, tranne che affrontare la crisi economica.

“MA ANDE A LAVURAR BOUN DA GNINTA’, CHE A CMANDAR IN SAI GNANC’ CUMA S’FA’”

Paolo R. Commentatore certificato 14.02.11 23:38| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Elisabetta Canalis e Belen Rodriguez: "Non saremmo andate in piazza".

E grazie. Quando mai le schiave si son rivoltate contro il padrone che le fornisce di che mangiare?

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 14.02.11 20:06| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@Concettina Lorusso

Bhe io starò sul cazzo a qualcuno ma mai quanto te!
Non è possibile avere una costanza nel postare
così tante stronzate!
Sono pienamente convinto che tu abbia passato un decennio della tua vita in un manicomio!
Ne ho conosciuti di deficienti ma come te mai!
Ma chi te lo fa fare proprio oggi il giorno di S Valentino a farti sfottere da tutti?
Proprio oggi dovresti andare a farti fottere no.....?

EVVAIIIIIIIIIIIII...........!

Giorgio * Commentatore certificato 14.02.11 16:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non rammento chi l'abbia Asserito, ma i Giorni veramente Pregnanti, validi,nella Vita si posan sulle dita di una Mano.
La prima Volta, piansi nel Vedere la Luce.
La seconda, quando mi Baciasti.
La Nascita dei Figli, Tre, Quattro pianti.
Il Distacco dei Genitori, e son Cinque, sei.
Passai sottola Porta di Brandeburgo: Sette.
Neanche l'Arque du Triomphe, riuscì a Tanto.
Ieri, ho Vissuto, Chiaro e Percettibile, quel Passaggio: ecco, han Vinto.
Oggi, il Mondo lo Conferma.
Ora il Dittatore è Solo di fronte alla Storia, con due Scenari Aperti: East o West Berlin.
Honecker o Hitler.
Processo o Morte.

Dio, non gioca a Dadi, disse Einstein.
A volte Sì, lo Contraddisse Bohr.
Poi arrivo' il Paradosso di Schroedinger a Portrci un Gatto Contemporaneamente Morto e Vivo.
Una sorta di Albero della Vita, carico di Simbolismo, Nidi a Labirinto, Spirali Creative ed Aperte con un Ideogramma al Vertice, dai Mille Rivi di un Grande Fiume, a Scender dal Cielo.

Grazie, pero', mi Manca Ancora...
E non son molte sere ch'è Accaduto.

enrico w., novara Commentatore certificato 14.02.11 23:11| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

'Mazza aho,Travaglio se n'è annato ma,er ronzio è rimasto...

Saluti a tutti!!

er fruttarolo? Commentatore certificato 14.02.11 15:54| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SCANDALO, NON GOSSIP!

È un fatto pubblico l’immagine del nostro Paese nel mondo.
È un fatto pubblico il decoro delle istituzioni repubblicane davanti ai cittadini.
È un fatto pubblico l’uso delle scorte della polizia di Stato e la loro umiliazione.
È un fatto pubblico la candidatura di favorite a cariche pubbliche.
È un fatto pubblico la sottrazione fraudolenta di un minore alle autorità competenti.
È un fatto pubblico l’ingresso privilegiato di una prostituta in una prefettura.
È un fatto pubblico il rinvenimento di cocaina in una cantina pagata con i soldi del
presidente del consiglio.
È un fatto pubblico la commissione di reati.
E’ un fatto pubblico la minaccia di punire i magistrati che indagano su quei reati.
È un fatto pubblico la ricerca dell’impunità attraverso leggi su misura.
È un fatto pubblico la costante menzogna in pubblico di un’alta carica dello Stato.
È un fatto pubblico la ricattabilità senza fine del capo del governo.
È un fatto pubblico la sua sicurezza personale.
È un fatto pubblico l’uso servile della Rai.
È un fatto pubblico l’idea di donna trasmessa dai vertici della Repubblica.
Pubblica davanti al mondo intero è la nostra rivolta per restituire onore all’Italia.

Au revoir.


Leggete (è solo uno stralcio)e possibilmente non incazzatevi !!!

Stella G. Antonio - Rizzo Sergio

La trama di Vandali. L'assalto alle bellezze d'Italia

Il tempio di Apollo a Selinunte ingabbiato per undici anni dalle impalcature perché nessuno le smonta. La campagna veneta di Palladio e del Giorgione "intossicata, sconquassata, rosicchiata, castrata", come dice il poeta Andrea Zanzotto, da un caos di villette, ipermercati e capannoni. I mosaici di Pompei che si sgretolano perché l'ultimo mosaicista è in pensione da un decennio mentre il commissario compra mille bottiglie di vino "pompeiano" da 55 euro e ne spende 103mila per censire 55 cani randagi. La tenuta agricola di Cavour tra le risaie vercellesi cannibalizzata dai teppisti. L'inestimabile villaggio preistorico di Nola affogato nell'acqua perché la pompa non funziona. La tracotanza di un abusivismo che, di condono in condono, è salito a 4 milioni e mezzo di alloggi nei quali vivono undici milioni di italiani. Le uniche ricchezze che abbiamo, il paesaggio, i siti archeologici, i musei, i borghi medievali, la bellezza, sono sotto attacco. Un incubo culturale, un'angoscia economica. Eravamo i primi al mondo nel turismo: siamo precipitati per competitività al 28° posto. E il portale italia.it, costato milioni di euro, è 184.594° fra i siti web più visitati del pianeta. Una classe dirigente seria sarebbe allarmatissima. La nostra no. Anzi, la cattiva politica è tutta concentrata su se stessa. E si tiene stretti tutti i privilegi. Le sole auto blu costano due volte e mezzo l'intero stanziamento per i Beni culturali, dimezzato in 10 anni. La serrata denuncia di uno scempio.

enzo manga 15.02.11 14:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Di questi tempi è difficile scrivere la propria 'opinione' sul Banana e il suo entourage di leccaculi (maschi e femmine), perchè si è costretti a scrivere banalità. La mia opinione, per esempio, altro non è che la pura e semplice constatazione dei fatti. Questa constatazione ha un UNICA interpretazione: è incredibile come un essere umano possa lasciarsi cadere in basso.

Per esempio, prendiamo la riunione di Berlusconiani organizzata da Giuliano Ferrara al teatro 'dal verme'.
Stiamo parlando di uno che fa il presidente del consiglio ed è accusato (con prove ritenute 'evidenti' da chi lo ha rinviato a giudizio)
di sfruttamento della prostituzione minorile.
Non solo, ma è pure accusato (qui le prove sono PALESI anche solo per chi ha giusto le notizie che legge sui giornali) di aver commesso il reato di concussione per coprire l'altro reato (di sfruttamento della prostituzione minorile).

Di fronte all'OVVIA indignazione montante, aggravata di giorno in giorno dal fatto che il soggetto in questione non si dimette, e continua imperterrito a rappresentare l'Italia in giro per il mondo,
G. Ferrara e l'allegra combriccola di berlusconiani riunita al 'dal verme' (e dove se no?) accusano chi si indigna di essere ...... puritani..(??!!!???)

Ma che cazzo c'entra? Qualcuno lo sa spiegare?
Per Ferrara e l'allegra combriccola, da oggi in poi, se uno accusa un pedofilo rischia di essere a sua volta accusato di 'puritanesimo'?

La cosa è tanto più surreale e ridicola se si pensa al trattamento che LE STESSE persone hanno riservato a Marrazzo. Di Marrazzo chiesero le dimissioni, pur non essendo Marrazzo accusato di alcunche, anzi era la vittima di un ricatto.
Dovette dimettersi proprio perchè ricattabile, ma
In quel caso l'anti 'puritanesimo' di Ferrara
dove stava?

Ma come vedete sono tutte OVVIETA'.

La caratteristica del mondo berluscoide è proprio quella di infischiarsene della realtà. Di persistere nel dire cose contro-fattuali,
così..senza vergogna..

Josef Dzugashvili (stalin) Commentatore certificato 15.02.11 12:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

B. zimbello d'Europa

La Rete francese Canal Plus ironizza sullo sbarco di immigrati tunisini: «In Italia si sentono a casa, perché ritrovano un dittatore miliardario e proprietario di tutti i media, proprio come in patria»
(con video satirico)

http://espresso.repubblica.it/dettaglio//2144567

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.02.11 14:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Un Presidente del Consiglio a giudizio con RITO IMMEDIATO PER CONCUSSIONE E PROSTITUZIONE MINORILE NEMMENO Un'EDIZIONE STRAORDINARIA DEI TG si parla solo di SANREMO. ALTRO CHE CANONE RAI!!!! ANDATE A FANCULO

Luca Gianantoni, Assisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.02.11 12:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Mentre la notizia che B è stato rinviato a giudizio immediato fa il giro del mondo il titolo Mediaset crolla in borsa.

Il titolo, che viaggiava attorno alla parità, si è portato in terreno negativo, assestandosi a fine mattinata su un calo dell’1,34% a 4,78 euro.

silvanetta* . Commentatore certificato 15.02.11 15:26| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cicchitto: "Evidente uso criminale della politica"

Poi si "corregge" :

solo un lapsus freudiano. Volevo dire "evidente l'uso politico della giustizia"

Ma che cazzo hanno capito di freud ?
Casomai freudianamente la verità è la prima.
Una ammissione involontaria (cioè vera) circa il modo nel quale lui (Cicchitto) opera in politica.

Ma che tipo di cultura hanno questi idioti ?
Raffazzonata al bar a quanto sembra !!!
E gli italioti votano e bevono, bevono e votano.

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.02.11 15:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli italiani lavorano tutti perchè,
tutti lavorano tranne te.
tutti si fanno processare in tribunale com'è,
tutti ci vanno tranne te.
L'italia che sogni è tutta un pacco,
come in tv affari tuoi.
E' come Ruby,
d'un tratto prima l'affidi, poi la rivuoi.
Qui c'è il GIP e tu non parli,
tu scappi scappi scappi.
Ti è fuggito tutto di mano,
e tutti ti considerano un povero nano,
i tuoi discorsi nessuno li ascolta,
e dopo tutto non son più quelli di una volta,
la politica è finta di brutto,
e tutti hanno capito il trucco...
Tranne te, trenne te, tranne teeeee!!!

David C., Pistoia Commentatore certificato 15.02.11 15:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

grande francesco, questo non è da relegare in un sottocommento


c'e' differenza tra leghismo e federalismo.
il leghista non e' li' per il federalismo, che d'altronde non sa neanche cosa sia, ma e' li' per mangiare.
hai presente wanna marchi? era una che credeva nella magìa o nelle alghe dimagranti? ma neanche per idea.
uguale per i leghisti.

francesco pace (francesco pace 51), bologna

Thomas Müntzer, Mühlhausen Commentatore certificato 15.02.11 14:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Un anello di fidanzamento cosmico per San Valentino. La strana galassia fotografata dalla Nasa

L'immagine ci dice che c'è stata una collisione fra la galassia a spirale che ora si trova sulla destra e l'altra. Lo "scontro" ha prodotto molta energia da cui è nata un generazione di stelle nuove e molto calde che si stanno espandendo come un onda d'urto. Proprio perché così calde queste stelle si sono evolute in brevissimo tempo, appena qualche milione di anni, sono esplose ed hanno lasciato dietro di sé parecchi buchi neri, che ovviamente non possiamo vedere, ma di cui possiamo intuire la presenza in quanto sono ancora in coppia con altre stelle e le stanno "inghiottendo" un po' alla volta. Il materiale stellare, cadendo nel buco nero saluta l'Universo, dato che lì dentro rimarrà per sempre, emettendo una quantità di raggi X molto energetici. Sono i punti rosa che costellano la "ghirlanda" e quei pochi sparsi nell' immagine.


Una volta l'Italia era un Paese di commissari tecnici. Oggi è un Paese di avvocati penalisti.

L'unica vera cultura che ci ha portato il predisente del consiglio BerlusCaxxo è quella di una profonda conoscienza dei cavilli penali, contromosse, perimetro di competenza della Corte Costituzionale, del Tribunale dei Ministri.

Grazie per averci elevato culturalmente presidente!
Ora puoi tranquillamente andare in galera. Grazie.

roberto v., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.02.11 17:40| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Sono ormai 3 o 4 anni che lascio poggiato sul cruscotto della macchina un foglio con su scritto :

FATTI PROCESSARE BUFFONE!!!!!

ovviamente non ho scritto nessun nome, ma chissà perchè pensano tutti a lui.

ps. FATTI PROCESSARE BUFFONE!!!!

Antonello B., Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.02.11 17:37| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ndonio invece tu me piaci perchè quando te leggo me fai ride!Sempre in gamba Ndonio e..
a proposito , la mini corazzata affondata rovinosamente
ciccio larintuzzata catania
°°°°°°°°°

- vedi caro "peppino", o come cazzo te chiami, secondo me la "corazzata" mantiene la rotta!
ognuno la vede come preferisce, io uso un sistema differente: tento di scavare all'interno delle
coscienze, quelle non penetrabili finiranno sotto la "lama della ghigliottina" come fu un tempo!

C'è Beppe he ogni tanto posta di poveri morti ammazzati in carcere, mi ricorda molto un vecchio
film argentino : "la notte delle matite spezzate", ma il problema non è solo quello , sono le coscienze degli sbirri di merda che dovranno cambiare con le buone o con le cattive.
Per esempio: se alla Rossi di Savona invece di avere una visita improvvisa fosse stata avvisata
PRIMA da qualcuno fedele all'idee del MoVimento o fedele alla Patria Italiana non le sarebbe
accaduto un'avventura inaspettata.

Non sempre bastano schiere di azzeccagarbugli per risolvere fatti incresciosi! Mi capitò anni fa un fatto analogo, e presi a calci in culo un GdF di merda che ammise lo stronzo che fu ! Le strade per risalire sono tante , ma tutte passano dentro le anime di ognuno di noi, ad uno ad uno.

Se ai ragazzi non tenti di insegnare loro le basi umane del vivere sociale sarà del tutto inutile.
Non a caso tento anche la strada della filosofia e del misticismo affrontando la questione umana
dalla visione di un "ipotetico dio " che ben va oltre le meschinità terrene dei vari destri-sinistri-centristi o persino i "sopristi" .
Tanto per prendere esempio dai nordafricani che non sono nulla di cui ho citato !
per cui saluti da un....
DIO COMUNISTA il resto è merda che tenta di scivolare sul Pianeta. I popoli non saranno mai
schiavi, sotto nessun fantino e nessun sbirro colluso !


Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori