Sardegna colonia d'Italia

Sardegna:colonia d'Italia
(07:20)
cop_sardegna_colonia.jpg

business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance

La Sardegna è una colonia italiana, come la Somalia o l'Eritrea di una volta. La parola "colonia" significa: "Comunità costruita per l'occupazione e lo sfruttamento di un territorio d'oltremare, per lo più fornita di una più o meno evidente autonomia rispetto alla patria di origine". E' la fotografia della Sardegna. Il neocolonialismo italiano ha distrutto il territorio con la cementificazione delle coste (il lavoro non è ancora terminato, Marcegaglia e Benetton sono impegnati nel paradiso della Costa Verde), la pastorizia con l'introduzione di pecore dall'Est Europa in seguito naturalizzate sarde, il suo bellissimo mare, circondandola di impianti petroliferi da nord (E.On) a sud (Saras di Moratti) e con lo sversamento di decine di migliaia di metri cubi di petrolio. Le ribellioni vengono stroncate sul nascere, come da tradizione nelle colonie. E' avvenuto a Cagliari e a Porto Torres con l'intervento delle forze occupanti. Gli indigeni, quando cercano ascolto nell'opinione pubblica del Continente, sono recintati come bestie e manganellati il giusto come a Civitavecchia. La Sardegna, alla stregua di ogni colonia o protettorato che si rispetti, ha un governatore indigeno collaborazionista, Cappellacci, che esegue gli ordini dell'occupante. La colonia è luogo di svago per i suoi padroni italiani, è consuetudine che vi costruiscano ville faraoniche in cui soggiornano con le loro favorite e invitino importanti ospiti stranieri. Il segreto del successo dell'occupazione italiana risiede nella negazione dell'occupazione stessa. L'Italia porta lavoro e in cambio non chiede nulla. Solo l'anima sarda e il futuro di questa straordinaria gemma del Mediterraneo. Forza Paris!

Intervista a Stefano Deliperi da Porto Torres, Sardegna
Sono Stefano Deliperi, responsabile dell’Associazione ecologista Gruppo Intervento Giuridico, una Onlus che si occupa di difendere l’ambiente utilizzando lo strumento del diritto. Utilizziamo leggi, norme per difendere i valori ambientali del territorio, operiamo ormai in tutta Italia. Abbiamo iniziato dalla Sardegna ma stiamo lavorando un po’ dappertutto.

Il disastro ambientale di Porto Torres (espandi.jpg espandi | comprimi.jpg comprimi)
A noi si rivolgono soprattutto cittadini, comitati locali, altre associazioni ambientaliste, molte volte anche amministrazioni pubbliche che chiedono aiuto per affrontare i problemi ambientali.
La dinamica dell’incidente, per quello che è stato possibile capire, è stata di una banalità estrema.

Il minimalismo della Prestigiacomo, ministro dell'Ambiente (espandi.jpg espandi | comprimi.jpg comprimi)
Ora a distanza di settimane non abbiamo avuto una risposta definitiva, le azioni di ripristino previste dal Codice dell’ambiente e le azioni risarcitorie previste dal Codice dell’ambiente hanno competenze ben precise, dal Ministero dell’ambiente a tutti gli enti territoriali. Abbiamo invece visto tanti volontari impegnarsi per la raccolta,


Lo stivale della vergogna

Lo stivale della vergogna (Cofanetto con 7 Dvd)
L'Italia dal 2008- 2010 raccontata da Marco Travaglio
Acquista oggi
la tua copia.


lasettimanabanner.jpg

Postato il 26 Febbraio 2011 alle 15:04 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (609) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: Asinara, Cappellacci, Deliperi, E-On, Grillo, Gruppo Intervento Giuridico, La Pelosa, petrolio, Porto Torres, Santa Teresa di Gallura, Sardegna, Stintino

Commenti piu' votati


...

UNA PREGHIERA PER YARA.


DENTRO QUESTO COVO DI MERIDIONALI FANCAZZISTI UNA

PREGHIERA PER YARA E'UN INSULTO!


l'unica preghiera che mi viene è che gli assassini vengano presi e messi in mezzo ai detenuti comuni!
QUANTO E' DOLCE QUESTO IDIOTA: AVESSERO TROVATO SUA FIGLIA MORTA!


E QUEST'ALTRA RINCITRULLITA
Ciao, MariaPia.
Tristissima vicenda. Penso ai poveri genitori che non hanno mai abbandonato la speranza di ritrovarla viva.


IO PENSO A QUEL PORCO O A QUEI PORCI CHE L'HANNO UCCISA!

PENSO AD UNA LEGGE DIMMMMERDA DI UNO STATO DIMMMMERDA CHE MI IMPEDISCE DI SEGARLI VIVI ALLA LUNGA!

PENSO AD UNO STRONZO DI MAGISTRATO CHE SE IL COLPEVOLE E' MERIDIONALE OD EXTRACOMUNITARIO ACCOGLIERA' TUTTE LE ATTENUANTI DEL CASO!

PENSO CHE CON I NOSTRI SOLDI GLI DOVREMO PAGARE VITTO, ALLOGGIO E CONTRIBUTI PENSIONISTICI IN PRIGIONE (SE MAI CI ANDRANNO)!


PENSO AI MERDOSI DI SINISTRA CHE HANNO RIEMPITO QUESTO IMMONDO PAESE DI FECCIA ESTERA QUANDO NE ABBIAMO DA VENDERE DI NOSTRANA!


OCCHIO PER OCCHIO DENTE PER DENTE!
PADANIA LIBERA

==========

Ti deresponsabilizzi, eh? Facile scaricare le colpe sugli altri adesso, eh? COGLIONE!
Al governo ci siete voi da 15 anni!
15 anni, durante i quali ragazzine sono morte assassinate e stuprate e sulle quali ci fanno succulenti programmi televisivi nella Rai controllata dal Governo e sulle reti Mediaset di proprieta' del nano! A Roma stuprano! Al sud e al nord si uccide! Sul lavoro si muore! E tu vieni a rompere i coglioni con 'sta storia che la responsabilita' è tutta della sinistra?

Vai a nasconderti, inetto porco ignorante. ASSUMITI mezza responsabilità degli incapaci che hai mandato al Governo, invece di ricamarci anche tu sopra l'orrido spettacolo demagogico a spese di quella povera ragazzina uccisa.
E' morta una persona di pochi anni e non te ne sei nemmeno accorto. Hai pensato solo al dolo dell'extracomunitario o dei tuoi avversari politici.
TACI, con le tue cazzate. Almeno oggi, che ci fai piu' bella figura.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 26.02.11 19:22| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 55)
 |
Rispondi al commento
Discussione

In america questo buffone di berlusconi alle elezioni avrebbe raccattato solo qualche centinaio di voti tra i suoi familiari e i suoi servi leccaculo. Ma il popolo l'italiano, essendo il più stronzo dei cittadini europei, poco informato, superficiale e coglione per natura, dedito solo a grandefratello e l'isola dei famosi e cazzeggi vari, eccolo lì, inculato alla grande, confuso e incapace di capire cosa succede!

Mario P. 26.02.11 16:11| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 30)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Libero, in edicola dal 1° marzo, regala “I diari di Mussolini”

^^^^^^^^^^^^^^^^^^
La ristampa, rconsigliata alle persone stitiche, è offerta in comodi rotoloni doppio uso con trentadue strappi, lunghi ognuno ben dieci piani di morbidezza…

Franco F. Commentatore certificato 26.02.11 16:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SARDEGNA COLONIA D'ITALIA.

Ancora un altro disastro ambientale e un attentato alla salute pubblica,nonchè un danno economico ambientale incalcolabile.

E' in questi casi che ci sarebbe da fare denunce a chi di dovere.

Denunce a firma di migliaia di cittadini incaxxati e offesi da questi cialtroni.

'Sto Scudo Spaziale della rete serve anche per queste cose?

Perchè altrimenti non c'entra un caxxo con quello che chiedevo e che chiederò ancora!

PRIMA MORIAMO,POI,EVENTUALMENTE,PROCEDEREMO CON UNA CLASS ACTION!!!

LI VOGLIAMO DENUNCIARE,O NO QUESTI CRIMINI?

LI DENUNCEREMO POST MORTEM?

LOTTIAMO ADESSO O DALL'OTRE TOMBA?

Quanto abbiamo totalizzato con le donazioni per lo Scudo?

Nessuno lo chiede,io si,vorrei saperlo visto che ho contribuito.

Denunce e richieste di danni,non mi basta avere ragione,voglio che chi ha sbagliato paghi anche di tasca sua!!!

Art.28 della Costituzione Italiana,leggetevelo,me so' rotto de postallo!

Arrivederci ar caxxo!

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.02.11 19:26| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Aborto, monito del Papa ai medici
"Difendete le donne dall'inganno".

Caro papa, facciamo così:

ART. 1
La pratica e l'indottrinamento religioso, per la pericolosità nel sano sviluppo psicologico del minore, è consentita solo alle persone capaci di intendere e di volere.

ART. 2
E' fatto divieto a chi abbia la potestà parentale, ai tutori o a chi abbia comunque un'influenza sul minore di iniziarlo o di spronarlo all'indottrinamento religioso e all'esercizio della pratica religiosa.

ART. 3
Chiunque contravvenga agli obblighi di cui al precedente articolo è punito con la reclusione da 4 a 6 anni.

Alberto A. Commentatore certificato 26.02.11 21:41| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUANTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO MANCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.02.11 15:18| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi dispiace dirlo, perchè ho un casino di amici dell'isola, ma non posso farne a meno:

"non rompete il cazzo, l'avete voluto il cappellacci?
lo avete votato a larga maggioranza?
sapevate da che parte arrivava?
sapevate chi lo comandava?
sapevate con chi fa affari chi ve lo ha imposto?
e allora tenetevelo e ritenetevelo!"

il Mandi Commentatore certificato 26.02.11 17:40| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, in Sardegna ci sono molte pecore.

La pecora rappresenta molto bene l'italiano medio.
Il GREGGE ovvero LA STRAGRANDE MAGGIORANZA DEI CITTADINI ITALIANI é composto da tanti Dolly.

Esiste il Dolly di centrosinistra oppure il Dolly di centrodestra. Entrambi replicano qualsiasi cosa venga loro detto.
Non importa cosa venga detto o proposto, l'importante é replicare.
Così, ad esempio, se il pastore di centrodestra dice qualcosa i Dolly di centro sinistra diranno che é sbagliato; nella stessa maniera se il pastore di centrosinistra dice qualcosa i Dolly di centrodestra diranno che é sbagliato.
Non importa l'argomento, eh!
L'importante é replicare!


Marco Calì

www.sapienza-finanziaria.com/


fatti furbo padano vieni qua a urlare e prendertela con noi e sai il perchè?? perchè sai benissimo che nessunaltro ti ascolta ! specialemte la gente a cui tu dai tanta fiducia e sono tranquillamente scortati da casa fino alla poltrona in parlamento , e lo sai bene anche tu .

panino.A. 26.02.11 19:15| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe aiutaci
Beppe siamo troppo coglioni per formulare un nostro pensiero
Beppe cambiaci la vita , noi sappiamo solo digitare stronzate
Beppe mia moglie scopa col postino aiutami
Beppe sono disoccupato cronico anzi allergico al lavoro, preferisco copiaincollare tutto il giorno
Beppe sono sempre tra i commenti più votati, mia moglie dice che sono un cesso di uomo
Beppe mi hanno ipotecato la casa , pensaci tu !
Beppe , sto sul cazzo a chi lavora veramente e non ha tempo di cazzeggiare sul blog , perchè tanta ingiustizia !
Beppe sono un coglionazzo, mi rimani solo tu !

ciccio s. pescara 27.02.11 01:42| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Contestato Bossi junior: "Più trote nei fiumi, meno trote al governo"

A portare lo striscione è stato un gruppo di sei giovanissimi, quasi tutti minorenni tra i 16 e i 18 anni, che si sono infilati nella folla. Poi, quando Renzo ha iniziato a parlare, hanno esposto lo striscione: “Ne avevamo anche un altro contro il razzismo”, spiega il manifestante diciottene Riccardo De Chirico,

“Ma dei poliziotti in borghese non ci hanno lasciato continuare”.

I manifestanti non hanno colore politico: “Non siamo un gruppo organizzato”, spiega Riccardo, “Ma abbiamo voluto contestare due cose. La prima è il razzismo insito in molti atteggiamenti dei simpatizzanti leghisti. La seconda è il ruolo di Renzo Bossi, un PLURIBOCCIATO che ha assunto una carica pubblica solo perché figlio di...Bossi”. Alcune persone del pubblico hanno persino applaudito i manifestanti.

...

A parte che ci vorrebbero molti più ragazzi coraggiosi come questi...ma da quando esiste una LEGGE che evita a dei liberi cittadini di esporre PACIFICAMENTE degli striscioni??

Dino Colombo Commentatore certificato 27.02.11 13:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Contrapposizione amica del potere, l'arma di pochi per addormentare tanti!
siamo tutti "diversamente" allocchi e vittime del cecchinaggio
politico e mediatico!
Ognuno e' fesso per l'altro e l'altro e' il rintronato di turno!

Vaghiamo carponi alla ricerca di un'uscita, seppur d'emergenza
per uscire dal pantano in cui ci hanno affogati e tutto
cio' di cui siamo capaci e' di prestare attenzione a non sporcarci l'abitino!?

Io penso che non si faccia assolutamente nulla per diradare questa cortina fumosa che e' penetrato tutti gli strati sociali rendondoci ciechi e sordi!

Ma come si fa, dico io, a spendere tonnellate di post triti e ritriti,
auspicando e augurando un futuro migliore...
pensando *solo* a far valere le proprie ragioni,
punti di vista, di programma e...
disprezzare tutto e tutti senza pensare minimamente che forse c'e', "ancora" qualcuno onesto che si salva da questo marciume?

Come e' possibile un accanimento cosi' feroce verso la classe governante e allo stesso tempo
inveire contro il resto...
e non pensare a costruire un'alternativa seria...concreta!?

Maghi, stregoni, guru...tutti scelgono la strada piu' lunga per arrivare a Roma!
Tutti propongono le loro ricette miracolose..."centellinando" gli sforzi e venendo cosi', gradualmente e inevitabilmente fagocitati dal sistema!
...e solo quando le elezioni sono alle porte, sfiancati e consumati dall'inedia e dall'inerzia...che realizziamo che ci troviamo con tante armate brancaleone inconcludenti!

Nessuno chiede di scendere in piazza e' immolarsi per la patria...ma un atteggiamento piu' responsabile, improntato sull'unire, sul costruire e non sull'eterno disfare...non e' possibile?
...nemmeno a livello mentale senza rischiare nulla?
Stiamo qui da 6 anni e...quindi?
L'"IO contro tutti" e' un richiamo irrestistibile che evoca eroici personaggi della mitologia, dei quali ci sentiamo attratti e sogniamo di imitarne la gesta...
ma poi bisogna svegliarsi e COSTRUIRE!
Perche' Io da *SOLO* non vado lontano!

anthony* c. Commentatore certificato 26.02.11 19:40| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

insomma con queste alghe anche i disastri ecologici vanno bene...estraggono il petrolio direttamente dall'acqua !!!

me cojoni!!!


Usa: alghe per il biodiesel ricavate dalle acque di scarico

Dalle acque di scarico fluirà “petrolio verde”. Ne è convinto il gruppo di ricercatori statunitensi del Rochester Institute of Technology sta sperimentando la produzione di biodiesel utilizzando alghe che crescono in un impianto di trattamento delle acque di scarico estraendone i composti chimici più inquinanti.

La ricerca condotta in Usa ha basi fondate: lo dice un ricercatore dell’università Ca’ Foscari di Venezia, Guido Bordignon, appena tornato dall’Antartide, dove si è recato “a caccia” di nuove alghe da studiare. “È dimostrato che le alghe hanno un alta capacità di bioremediation, in particolare verso composti tossici come nitrati e nitriti di cui i nostri fiumi sono pieni e che utilizzano per crescere – spiega Bordignon – Questi microrganismi hanno una quantità di grasso duemila volte superiore a quello della colza, una pianta utilizzata normalmente per i biocarburanti”. Ecco spiegato perché le alghe stanno prendendo sempre più spazio nell’interesse di molti Paesi e di aziende.

http://www.zeroemission.tv/Biocarburanti/Usa%3A-alghe-per-il-biodiesel-ricavate-dalle-acque-di-scarico/news/11298.phtml


qualche volta la scienza si "cura" da se i danni che fa !!!

mah!


Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori