Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Scudo della Rete, si parte!

  • 693


Scudo della Rete, si parte
(03:00)
cop_scudorete.jpg

L’abbiamo attivato: lo Scudo della Rete per le cause legali. Per la prima volta apriamo un conto perché non posso essere l’unico sostegno di tutte le cause d’Italia, quello che posso fare lo sto già facendo, con Daniele Martinelli che ha ricevuto una denuncia dei poliziotti condannati per omicidio colposo, anche in appello, a Trieste per il caso Rasman. Lui ha riportato i fatti, i poliziotti l’hanno denunciato.
Un'altra causa è quella di Rivoli, dei ragazzi sono andati a filmare il consiglio comunale per l'operazione "Fiato sul Collo". Sono arrivati due vigili, uno ha smontato la telecamera mentre a sua volta è stato ripreso, figurati i commenti in tutta Italia, molti e irripetibili su YouTube. Il vigile ha denunciato 20 commentatori. Ho incaricato il mio legale per assisterli, ma non posso io sostenere il MoVimento da solo, quindi datemi una mano.
Lo Scudo della Rete è già operativo, sulla Banca Etica c’è un conto per contribuire. Terremo un fondo per occuparci di queste cause, di diffamazione e altro, che possono essere intimidatorie, perché non puoi prendere un ragazzo che ha scritto “coglione” e fargli una causa da un milione di euro.
Chiedo agli avvocati che ci seguono, iscritti al MoVimento 5 Stelle, o non iscritti, se possono mettersi a disposizione nelle varie città perché quando c’è una causa hai bisogno di un legale nella città in cui viene fatta.
Pubblicheremo i riferimenti degli avvocati che si metteranno a disposizione volontariamente o a cifre contenute. Questa è un’ulteriore garanzia che cerchiamo di dare. Quindi, riassumendo:
- il blog patrocinerà alcune cause grazie al fondo lo Scudo della Rete di cui verrà dato l'avanzamento processuale
- il blog pubblicherà l'elenco degli avvocati disponibili sul territorio nazionale per fornire assistenza.
In futuro sarà necessario fare un passo in più. Andare alla fonte del problema, quello legislativo, per migliorare le leggi che non tutelano sufficientemente il cittadino. Vedremo come muoverci, ma è indispensabile entrare in Parlamento. Ogni indicazione o suggerimento è benvenuto. Io partirei dalle querele. Vanno depenalizzate. Chi intenta una querela e perde deve risarcire della somma richiesta il querelato. Oggi, chi querela può chiederti un milione di euro, spesso a scopo intimidatorio, e non rischiare nulla se perde. Questi individui possono e devono pagare.
Dobbiamo andare avanti e siamo sempre più determinati a andare avanti, loro non si arrenderanno mai, noi neppure!

- Contribuisci con una donazione al Conto "Scudo della Rete" c/o Banca Etica,
IBAN : IT39Y0501801400000000135947
- Se sei un avvocato, segnala la tua disponibilità ad offrire assistenza legale inviando i tuoi dati
- Diventa fan dello "Scudo della Rete" su Facebook


P.S. Sono stati programmati incontri per la creazione di Liste Civiche 5 Stelle nelle seguenti città:
Abano Terme, Arezzo, Arzergrande, Chivasso, Crotone, Este, Montignoso, Montefiascone, Ospedaletto Euganeo, Rocca Priora,Sennori, Vasto, Vimercate
Proponi un incontro nella tua città.

lasettimanabanner.jpg

18 Feb 2011, 16:30 | Scrivi | Commenti (693) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 693


Tags: banca Etica, Fiato sul Collo, Martinelli, Rasman, Rivoli, Scudo della Rete, Trieste

Commenti

 

Cerco un avvocato «cassazionista» disposto a prendersi carico di un licenziamento per giusta causa come dirigente, senza aver commesso il benché minimo fatto che potesse sostenere tale licenziamento. Il Tribunale di Roma e Corte di appello di Roma hanno superato ogni limite e sfacciataggine. Donerò l'intero ammontare (€ 500.000) per sostenere una vera legge che stabilisca responsabilità civile e penale dei giudici che continuano a far arricchire i poteri forti sena pudore

Gianni Diotallevi 29.10.16 00:04| 
 |
Rispondi al commento

Mi pongo spesso questa domanda: "Constatiamo oggi che la Mafia ha infiltrato in vari posti di "comando", persone apparentemente insospettabili (fino a quando qualche PM non inizia a indagare, magari per qualche soffiata). Avendo 55 anni e BUONA MEMORIA, ricordo che ad un certo punto accade che: 1) viene ucciso Falcone; 2) viene ucciso Borsellino; 3) Berlusconi và al governo; 4) Le stragi finiscono !!!! COINCIDENZE? Coincidenze, se nel tempo scopriamo i vari Mangano, Dell'Utri, Cosentino ecc. dentro alle ISTITUZIONI? Esiste veramente qualche "sprovveduto" convinto che alla Mafia (la prima "Azienda" al mondo per fatturato)abbia fatto richieste di denaro a Berlusconi? che fra l'altro all'epoca le sue Aziende non se la passavano molto bene? Oppure esiste anche qualche comune cittadino "attento" che possa aver pensato ad un "Patto"? uno scambio del tipo "VOTI in cambio di POLTRONE" nelle quali sicuramente ancora oggi si siedono Mafiosi assai difficili da individuare, se non con INTERCETTAZIONI/PEDINAMENTI/INFILTRATI le sole armi che i Magistrati hanno e che questo Governo (il quale stipulò un PATTO, "Nazzareno") oggi vuole abolire/imbavagliare. Nessuno si è accorto che le stragi sono terminate, perchè? forse perchè Mafia e Malaffare hanno ottenuto ciò che volevano e che, al contrario, semmai avrebbero dovuto "richiedere/trattare" a suon di STRAGI e Magistrati morti perchè si opponevano. Oggi invece questo non è più necessario, su quelle "poltrone" ci sono seduti "loro" (Grazie Silvio)

gian luca cimatti, forlì Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.04.16 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo succede,parole sussurrate non conformi alla dialettica,oppure offensive per qualquno,"forse è vero non neghiamolo"bene il mio personale consiglio è di cercare di esprimere i nostri sentimente da non poter scuotere un polverone e quindi per non essere giudicati da una giuria padroni della dialettica, così da non dover disturbare nessuno, e non incorrere in situazioni giudiziarie,proponiamoci con discorsi più morbidi,esempio:
Se vogliamo scrivere la parola" mafia",scriviamo società atta a delinquere,cerchiamo di esprimerci usando una dialettica in una maniera diversa, più morbida sensa usare aggettivi troppo forti,insomma usare una metafora o allusione,allegoria,Allitterazione, fate un pò voi, Di questi esempi ne troviamo a bizzeffe nei discorsi proposti sulle reti nazionali,sono maestri in questo,questi usano la vasellina in dosi industriali per non farci soffrire,spero di non offendere nessuno se pubblicizzo il preparato.L'impegno di Grillo su questi avvenimenti è lodevole sosteniamolo.

Roberto A. Commentatore certificato 28.04.16 21:47| 
 |
Rispondi al commento

se donassimo 20,00 Euro per ogni iscritto registrato in questo blog sono 20 Milioni.Se lo facciamo ogni 6 mesi,si arrivera ad una cifra di tutto rispetto .E' una cifra ottima per contrastare ogni iniziativa.Io lo faro,mà,per cortesia,non usate più parolacce nel blog ne in pubblico.E cercate di non speculare su queste cose.SALUTI!!

Claudio M., battipaglia Commentatore certificato 06.02.15 14:40| 
 |
Rispondi al commento

E’ una bellissima iniziativa, ma mi è impossibile su Roma avere l’elenco degli avvocati si potrebbe avere una lista nella map google sono tutti uniti e indistinguibili ne avrei necessità grazie.

Loris Modena, Roma Commentatore certificato 15.10.14 12:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno, lo "scudo" e lei, Sig. Grillo, che lo rappresenta, avrebbe interesse ad occuparsi di una persona che con la sua famiglia è costretta (finché non si suicideranno) a vita letteralmente da "fantasma", grazie alle leggi italiane e alle "belle" beghe tra "colletti bianchi", malavita organizzata, magistratura, ect, etc? Sto molto seriamente cercando di rappresentare una vicenda di "denuncia", con nomi, cognomi, etc, per "estorsione" che ha fatto guadagnare a questa famiglia la "patacca" legislativa di "vittime del Racket e dell'usura" e la bella sorpresa di essere completamente abbandonati dallo stato. Dico completamente. E' ovviamente storia lunga che in poche righe non si riassume. Sappia solo che la denuncia a un "colletto bianco" ha definitivamente distrutto la vita a queste persone. Le interessa? Direi che si tratta di azione legale alla quale dovrebbe veramente seguire una "riforma" totale del capitolo "giustizia" in Italia. Buona serata e grazie per l'attenzione.P.S: non è che Banca Etica mi rassicuri tanto!

monica conte 25.02.14 22:39| 
 |
Rispondi al commento

Queste sono iniziative davvero importanti, grazie a nome di tutti! Darò il mio contributo appena possibile....ghe poche palanche!! :-)
..a proposito, il #V3DAY è stato magnifico, dico BRAVI a tutti noi!

andrea vignolo, Genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.12.13 21:00| 
 |
Rispondi al commento

Salve, vorrei sporgere denuncia sulla corruzione di alcuni magistrati, vorrei diffondere alcuni video e una locandina dove spiego il tutto.

vi chiedo se potete darmi una mano in modo che possa venire fuori la verità di questi magistrati corrotti e altri magistrati di brescia e venezia che proteggono i propri colleghi corrotti come dei banditi e mafiosi.

grazie

questo è il mio blog:

http://pubblicoministerocorrotto.blogspot.it/

vi allego la locandina tramite il vostro modulo per allegare i file e qui sotto trovate i link di google drive per scaricare i miei video (da copiare l'url e incollarlo nella barra)

https://docs.google.com/file/d/0BwgFidTimNiUTVByM2JhT3pIRUU/edit?usp=sharing

https://docs.google.com/file/d/0BwgFidTimNiUVGVzTHUtdVg4RVE/edit?usp=sharing

https://docs.google.com/file/d/0BwgFidTimNiUNDg2Sm1VMzM4Z2M/edit?usp=sharing

per qualsiasi cosa non esitate a scrivermi

a presto
in attesa porgo distinti saluti

angelo biundo 23.09.13 16:25| 
 |
Rispondi al commento

bene non so se leggerete ce molta confusione e i problemi non si risolvono stiamo affogando chi lancia un salvagente troppe chiacchere e lora di una mobilitazione nazionale siamo troppo imborghesiti si dimendica che abbiamo vissuto 60 anni con i mezzi di comunicazione oppio per il popolo e ora di svegliarsi qui si ruba e imbroglia piu di prima sono disponibile fatemi sapere antonio

antonio ruggiero 02.07.13 09:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non si potrebbero utilizzare anche i soldi non riscossi dei rimborsi elettorali? a proposito non prenderli non significa restituirli allo stato e di conseguenza anche agli altri partiti?

antonio g., napoli Commentatore certificato 15.06.13 23:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pagato il mio obolo di solidarieta' via PAYPAL. W M5S....

Rudolf ., Malpensa Commentatore certificato 09.06.13 11:14| 
 |
Rispondi al commento

salve, cliccando sullla voce (scudo della rete) *facebook*, non compare niente. Parlo da diretto interessato all'iniziativa, in quanto non solo querelato (dalla giornalista Marina Terragni), ma anche raggiunto oggi da un avviso del PM Cristian Barilli del Tribunale di Milano che mi accusa di un disegno criminoso, art. 81 cpv., 595 comma III c.p. per post da me pubblicati nell'aprile-maggio 2012 sul mio profilo fb.
questa mia vuol essere una segnalazione più che un grido d'aiuto (ho già l'avvocato d'ufficio).

dario borso, milano Commentatore certificato 18.05.13 19:40| 
 |
Rispondi al commento

E' da circa un anno che sto denunciando una truffa legata all'edilizia sociale in modalità autocostruzione.

Cos'è l'autocostruzione?
L’autocostruzione assistita è una procedura edilizia con specifiche e consolidate modalità e tecnologie costruttive, diretta e coordinata da professionisti, attraverso la quale un gruppo associato e volontario di persone o di famiglie realizza, nel tempo libero dal lavoro o dall’occupazione principale, la propria abitazione. (tratto da Fondazione Michelucci)

Voglio farvi conoscere il progetto di edilizia sociale in autocostruzione che è stato avviato nel 2006 a Ravenna.
Il cantiere dal 2009, dopo che le famiglie hanno lavorato per quasi 3 anni, è bloccato:
questa l'intervista di Liberaradio: http://matteo-equilibrio1.blogspot.com/2012/09/intervista-telefonica-di-liberaradio-8.html
questa l'inchiesta del Corsera: http://matteo-equilibrio1.blogspot.com/2012/10/autocostruzione-video-inchiesta-di.html

Il progetto di Ravenna non è un caso sporadico, Alisei ONG che da 10 anni si vanta di assistere le famiglie di autocostruttori, ha avviato più di 30 cantieri, realizzandone meno della metà, come si può leggere da questo link: http://matteo-equilibrio1.blogspot.com/2012/08/gli-affideresti-ancora-dei-soldi-lo_10.html

Vi chiederete cosa ha fatto e cosa sta facendo il Comune per queste famiglie...? Questo:
http://matteo-equilibrio1.blogspot.com/2013/02/la-politica-trasforma-un-sogno-in-un.html
Abbiamo bisogno del vostro aiuto, la ONG in questione ci ha diffidato a continuare a "gettare fango" sulla propria immagine, e siccome non abbiamo intenzione di desistere, presto passerà ai fatti.
Un saluto cordiale.
@autocostruttore - Matteo Mattioli

Matteo Mattioli 09.04.13 10:06| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo! A breve ne avremo proprio bisogno. Quando lo scellerato patto tra i poteri delo Stato crollerà come un castello di sabbia, la reazione sarà terribile!

Alessandro A., Cosenza Commentatore certificato 19.03.13 12:29| 
 |
Rispondi al commento

Forza RAGAZZI fatemi sognare è 21 ANNI che voglio che ci sia la MERITOCRAZIA basta con le lobbi, le caste, i raccomandati dei potenti BASTA siamo sfiniti Maledette le cooperative rosse non fanno lavorare gli artigiani in Emilia in special modo a Modena sono tutti paraculati e se non sei uno di loro muori FORZA RAGAZZI siete la speranda di chi come me crede in voi Piergiorgio Benedetti

Giorgio B., Soliera Commentatore certificato 14.03.13 14:59| 
 |
Rispondi al commento

Non sarebbe male insegnare ai cittadini ad evitare questo tipo di situazioni

Prevenire è sempre meglio che curare

Jolly Rocker 05.11.12 10:33| 
 |
Rispondi al commento

...Io lo dico sempre a tutti i miei conoscentiii....NON REGISTRATEVI MAI con le vere GENERALITA' in RETE...poi....ECCO i risultati!!

enzo mariella 29.09.12 01:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro beppe, ho bisogno dello scudo della rete,perchè sono stato denunciato dagli on. catia polidori, e domenico scilipoti, in merito al loro comportamento per i fatti del 14 dicembre 2010, quando vendendo il loro voto salvarono il governo berlusconi. i primi di marzo del 2011 ho avuto la visita di dieci poliziotti dell'antiterrorismo, mi hanno contestato il reato di minacce gravi nei confronti dei due soggetti, poi mi hanno sequestrato una pistola detenuta regolarmente, e un computer, perchè le mie (minacce) sono state fatte tramite email. ad oggi 15/7/2012 non ho avuto nessuna comunicazione dalla procura di roma, che a svolto le indagini che mi riguardano. puoi darmi una mano?

giuseppe Picchio, orvieto Commentatore certificato 15.07.12 18:00| 
 |
Rispondi al commento

LiberalVox si autosospende.
Non potendo sostenere i costi di una Giustizia che riesce indirettamente a 'condannare' pure quando assolve, LiberalVox si autosospende!
In un Paese dove dire liberamente ciò che si pensa ha un 'prezzo' troppo alto che solo taluni possono sostenere, LiberalVox si autosospende!
In una Nazione dove fare informazione, dare spazio alle opinioni dei cittadini, che altrimenti non avrebbero voce, è diventato assai complicato, altro non possiamo fare che alzare le mani e arrenderci. Per queste ragioni
LiberalVox si autosospende!
E' giusto e sacrosanto che 'chiunque' consideri lesivo della propria persona il contenuto di quanto pubblicato - a torto o a ragione, sarà poi il giudice competente a deliberare - si appelli all’articolo 595 del codice penale, e denunci alla magistratura il fatto: è del tutto 'normale' in uno Stato di diritto. Guai se non fosse così!
Non troviamo altresì 'normale' che, purtroppo, quando la valutazione della presunta "lesività" di detti contenuti da parte di un Giudice terzo e imparziale, si conclude addirittura con l’archiviazione del procedimento penale in quanto non sussistono elementi di colpa a carico dell’articolista, il magistrato non rimetta le spese legali al soggetto che si presumeva danneggiato. Ci auguriamo che in prossimo futuro si faccia qualcosa in più per tutelare la libertà di stampa, andando alla fonte del problema, quello legislativo, per migliorare le leggi che attualmente non tutelano sufficientemente la libertà di opinione dei cittadini. Le querele vanno depenalizzate. Chi intenta una querela e "perde" deve risarcire della somma richiesta il querelato. Con la normativa vigente, invece, chi querela può chiederti un milione di euro, spesso a scopo intimidatorio, e non rischiare nulla se perde. Questi individui possono e devono pagare!
Ad oggi, purtroppo, così non è. In tali condizioni, in questo clima di paura e di terrore, mettere mano alla tastiera per pubblicare un’articolo diventa oltremodo diffici

LiberalVox 19.02.12 18:37| 
 |
Rispondi al commento

COME SI PUO' EFFETTUARE UNA DONAZIONE CON POSTEPAY?

salvatore m 27.02.11 16:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo scudo serviva.
Io ho fatto la mia piccola donazione.
Andiamo!

Un salutoa BEppe.
Alexander.

alexander 25.02.11 13:55| 
 |
Rispondi al commento

L'iniziativa può essere apprezzata o meno ma che c'entra la Rete? Lo scudo della Rete? Grillo si crede il creatore di Internet..non sa che cos'è e secondo me se spende più di un ora a settimana su internet è anche tanto..lui spende solo soldi e tanti per pagare esperti di webmarketing nient'altro io faccio parte della rete e Grillo non ne capisce niente.

Marco De Rossi 24.02.11 09:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho dato il mio contributo speriamo di vedere i risultati. Grazie Nando per aver dato l' imput.

Enrico Ballacci 24.02.11 00:09| 
 |
Rispondi al commento

APPELLO AL MINISTRO RAFFAELE FITTO
UNICO RESPONSABILE DEL BLOCCO DEL TURN OVER IN PUGLIA (CHE MANDA A CASA 4000 INFERMIERI-TECNICI-FISIOTERAPISTI-DIETISTE-ECC)

appello presente al seguente blog: http://precariesenzalavoro.blogspot.com/


Sig.......

domenico cirasole Commentatore certificato 23.02.11 18:55| 
 |
Rispondi al commento

Beppe: presente!

La tua richiesta è giusta, opportuna e doverosa ma anche tragicamente anacronistica. Ho già risposto dando una piccola mano allo Scudo della Rete. Sicuramente tanti altri daranno un aiuto.

La proposta è tragicamente anacronistica perchè ci fai tornare a tempi che nessuno di noi ha vissuto ma che la storia ci ha tramandato. Nella seconda metà dell'800 sorsero le Società di Mutuo Soccorso. Fondi di solidarietà che gli operai alimentavano con piccoli versamenti mensili per aiutare il singolo in un suo momento di necessità. E perchè lo facevano? Per sopperire alla mancanza di uno stato sociale.

Tu oggi di fatto ci stai chiedendo di far rinascere una Società del Mutuo Soccorso e noi stiamo aderendo e stiamo contribuendo. E perchè? Per sopperire alla carenza dello stato democratico che pur paghiamo già.

Siamo nel ventunesimo secolo e dobbiamo riorganizzarci e sostenerci mutualmente ripercorrendo le esperienze dei nostri trisnonni.

E' ovviamente il segno, tragicamente anacronistico, che qualcosa non sta più funzionando.

Grazie Beppe, tienici informati per favore di come va l'iniziativa.

Alessandro Cagnola 23.02.11 17:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho dato volentieri un piccolo contributo. In nome della trasparenza che andiamo professando e per zittire i malfidati (scusate ma io sono San Tommaso) riterrei utile un link dove poter visualizzare il saldo del conto e le causali dei prelievi.
Ciao.

riccardo grilli 22.02.11 21:28| 
 |
Rispondi al commento

anche io, caro Beppe, mi sono beccato una denuncia per diffamazione (non sò ancora da chi), ma credo da qualcuno dell’amministrazione del mio paese nativo Sapri (SA). Su facebook ho osato esprimere la mia opinione su un progetto faraonico, nato dalla riqualificazione dell’area di un vecchio cementificio abbandonato e passato subito alla cementificazione di 70.000 metricubi di cemento con un campo da golf da 95 milioni di €, con il quale si dovrebbe sventrare una intera montagna a picco sul mare sul quale non c’è alcuna strada o casa…
Mi sono limitato a esprimere le mie perplessità e i pericoli di infiltrazioni mafiose che progetti di tale portata possono creare, che dopo qualche mese mi sono visto recapitare a casa un avviso di indagine della procura di Sala Consilina. Ancora non mi è arrivato alcun avviso di garanzia, ma mi chiedo quali possono essere le mie difese, facebook può essere identificato come un mezzo di stampa??
Ormai le denunce per diffamazione sono solo atti intimidatori verso liberi cittadini che esprimono libere opinioni! Dobbiamo fermarli!!!

Filippo L. 22.02.11 15:53| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Beppe, hai ragione, non è possibile che i soliti milionari continuino a minacciare querele milionarie contro cittadini che avrebbero il diritto di dire la loro opinione. Se io sono un operaio non potrò mai permettermi di sostenere una causa davanti ai "papponi" di turno. Quindi, per paura, starò zitto. La regola dello Struzzo, la testa nella sabbia e il culo in balia di qualunque sporcaccione!!!

fabio SuperPapero 22.02.11 11:45| 
 |
Rispondi al commento

ho 36 anni e ho un lavoro che chiamare precario è poco e non ricordo neanche da quanto tempo sono in questa situazione, ormai mi sono abituato.
A ottobre mi sono abbonato al Fatto e adesso ho donato 50 euro per lo Scudo della Rete. Non ho uno stipendio da parlamentare e non sono una escort, ho un misero stipendio da operatore sociale precario e considero queste due donazioni un investimento per il futuro

francesco 21.02.11 21:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io un contributo lo do molto molto volentieri, ma si può farlo direttamente con la carta di credito senza dover andare in banca?

Carlo Silva 21.02.11 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Chissà quanti come me leggono da anni il blog...
Chissà quanti come me non hanno mai scritto...
Chissà se oggi oltre a digitare lettere e a dare il propio contributo si riuscirà anche a fare fare fare. Grazie a tutti

Simo

Simone 21.02.11 10:16| 
 |
Rispondi al commento

GRANDE RISPETTO PER L' INIZIATIVA!!!!
Questi soggetti sono dei veri e propri virus, quale strumento migliore per combatterli se non un bell' antivirus Grillo 1.0!!!!

Nicola Rice 21.02.11 10:10| 
 |
Rispondi al commento

A PROPOSITO DI AVVOCATI... MA IL POPOLO ITALIANO NON PUO' FARE CAUSA A BERLUSCONI?!! "lui" vuol fare causa allo stato? E noi, FACCIAMO TUTTI CAUSA A BERLUSCONI E FACCIAMOCI RENDERE LO STIPENDIO DELLA MINETTI, E LE ALTRE, I SOLDI PER LA SCORTA E I POLIZIOTTI CHE HA UTILIZZATO PER PORTARE A SPASSO LE SUE MIGNOTTE, I SOLDI DELLE FESTE, LE LUCI ACCESE FINO A TARDI A PALAZZO GRAZIOLI,... ETC. UNA BELLA CLASS ACTION, MA DICO SUL SERIO, EH !! SAREBBE UNA BELLA OPERAZIONE DI IMMAGINE COME DICE "lui". Credo sia fattibile basta trovare un avvocato con gli attributi ! le prove, dagli atti dei vari processi in corso a suo carico. In altri paesi civili e non mafiosi, chi utilizza, si appropria e approfitta dei beni dello stato, per proprio interesse è perseguito legalmente, condannato al risarcimento allo stato, e va in galera.

CERCASI AVVOCATO, CHE APPURATO CON CERTEZZA L'ESISTENZA DI TUTTI I REQUISITI NECESSARI A VINCERE LA CAUSA, SENZA DUBBIO ALCUNO, SIA DISPOSTO AD ORGANIZZARE UNA CLASS ACTION DEI CITTADINI ITALIANI CHE VORRANNO ADERIRE. CONTRO SILVIO BERLUSCONI PER IL RECUPERO DI TUTTI I SOLDI DELLO STATO SPESI PER PROPRIO PIACERE E INTERESSE.

POTREMO APPROFITTARE E FAR CAUSA ANCHE AL RESTO DELLA CRICCA VEDI BERTOLASO, IMPREGILO, VERDINI...LA LISTA E ' LUNGA. IL DEBITO PUBBLICO SI AZZEREREBBE E CI AVANZEREBBERO I SOLDI PER FARE NOI LE FESTE !!

emiliana carifi 21.02.11 08:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

che fine a fatto il rimboeso IVA sulla tassa rifiuti ??
Ho mandato al comune dove sono residente ed a EQUITALIA la richiesta ri rimborso dell' IVA sui rifiuti ... mi hanno entrambi risposto che al momento non esiste il Decreto Esecutivo .... bla .. bla . NULLA di fatto . Che fare ora ?
Grazie del vostro aiuto.
Bruno Tosi
Peschiera del Garda

Bruno Tosi 21.02.11 08:52| 
 |
Rispondi al commento

http://filosofika-ilblogdifabioleo.blogspot.com/

Fabio L., Sanluri Commentatore certificato 21.02.11 02:58| 
 |
Rispondi al commento

Avete pensato ad un modo per monitorare il denaro raccolto?

Alessio Nicolini 21.02.11 01:48| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti voi che siete come s'to bell grilleto :)).
Un Saluto da roma.

Sano uno studente e adire il vero riesco a sopravivere mese dopo mese con 150e di vito e 450 di alloggio. Lavoravo in un ristorante con contrato indeterminato (adesso licenziato senza nemeno un motivazione) a centro di roma "Piazza Sant Eustachio" un ristorante che era molto frequentato da alcune persone secondo me sospete, ma che si chiamavano in codice "onorevoli". approposito se nn avete fame ma vi volete fare due risate ve lo consiglio questo ristorante.

Ma sopratuto se cercate qualche ricercato e nn lo trovate alle ore di pranzo e cena ci sono molte probabilità che sta in questo ristorante.

PS1: Aggingo una barzeletta che dicevo sempre a un mio collega di anni 60 chiamiamolo "er sentenza".
Un giorno mentre un "onorevole" pagava con la carta del senato gli ho deto. "Ma hai 40 anni di lavoro paghi tutte le tasse e a 60 anni ti ritrovi che con le tasse che tu hai pagato lui mangia e tu gli devi pure servire" :))

PS2: Avrei un suggerimento per una nuova priggione a roma "Piazza Madama 00186 - Roma." devono solo portare le guardie perche la prigione e completa condanati inclusi.

Fatevi una risata ma non tropo e vaffa a tutti, "onorevol" inclusi :)). Appena trovo un lavoro prometo di donare 150E un mese della mia vita.

Denis Drijaj 20.02.11 22:50| 
 |
Rispondi al commento

non sono per niente daccordo con questa trovata
il quadro è fin troppo chiaro

fedele moccia 20.02.11 20:18| 
 |
Rispondi al commento

Accetta anche PayPal!

Giulio 20.02.11 19:31| 
 |
Rispondi al commento

Condivido l'iniziativa....ora devo vedere come si fa i versamento....
Niente soldi dei rimborsi elettorali..guai ritirarli per sostenere iniziative del genere....
Beppe ricordati che molti diveramente abili, non ricevono i verbali dall'inps...non possono fare ricorso...
Dacci un'occhiata...siamo trattati come le bestie..!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 20.02.11 18:10| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, sono una ragazza di 28 anni originaria di Torino. Per poter fare ricerca, vivo in Belgio (nella bellissima Gent) da5 anni. Prima di partire, ti ho spesso seguito in tv, e sempre guardato con ammirazione. Poi per caso qk giorno fa vedo un tuo video su FB, in cui dai una lista di prodotti di marca che contenendo minerali e altre molecole possono essere considerati nocivi o cancerogeni. "Grande Beppe, come sempre", penso. Poi però parte l'elogio ai 2 scienziati meritevoli di tale ricerca, e il paragone di questi 2 Messia allo scienziato "falso" Veronesi. E mi si accappona la pelle. Mi sento smarrita e non capisco: -Beppe Grillo di solito attacca i "cattivi" -penso-perchè parla così di uno scienziato esempio per tanti italiani?- Non solo, il Prof. Veronesi viene additato come "Manager" mentre i 2 ricercati delle macine come i "VERI" ricercatori. Caro Beppe, non sarebbe il caso di sprecare il tuo disprezzo per qualcuno che se lo merita, con tutto il marciume che cè in giro, andiamo a sparare sulla Croce Rossa? E inoltre a dire alla gente di non dare piu soldi a organizzazioni x la ricerca fittizie (intendi dare una lista anche di queste, per capirci?)! I 2 ricercatori delle Macine hanno fatto un lavoro meramente tecnico, cioè che sarebbe possibile fare eseguire addirittura da tecnici non laureati. Attento Beppe a non cadere nel banale chiamando questa la "vera" ricerca solo perchè applicabile subito. Ci sono milioni di ricercatori altrettanto veri che studiano meccanismi molecolari invisibili e meno applicabili nell'immediato, ma che vengono usati come base per trarre conclusioni dalle analisi dei ricercatori delle macine, e Veronesi è stato uno di questi, e merita rispetto. Oggi hai un po' perso una fan. Laura

Laura Icardi 20.02.11 17:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I cialtroni leghisti e quelli che li votano ora non hanno nemmeno il coraggio di affrontare una giornalista molto sobria e pacata come la Annunziata su rai 3 e disertano la trasmissione da vigliacchi come sono e sempre saranno quelli della leganord.
Sono scesi in politica per far soldi e poter vivere sulle spalle della gente sopratutto dei babbei ignoranti che oltretutto se li votano, queste larve succhiatrici di futuro.
Una cosa è certificata al 101% l'ultima parte dell'italia a svegliarsi dal comaprofondo sarà il nord.
Una profezzia?
cerrrrtooooooooooooooo.

http://www.corriere.it/cronache/11_febbraio_20/rai-annunziata-lega_e74c28a6-3ce8-11e0-b1ac-bc0b2e3568ae.shtml

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.02.11 17:11| 
 |
Rispondi al commento

Matteo Renzi dice.
Ho un'altro stile.

Si quello del gira la ruota da mike buongiorno

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.02.11 16:24| 
 |
Rispondi al commento

"Caro Beppe, Lei il Blog (è anche intestato a Lei) è Suo! e permette! anche interessatamente per cliccaggi e commenti, di partecipare. Al "beneficio" di quanto realizzato per Lei,fino ad ora e per Tutti noi ( grazie!), la Sua attenzione (e di chi legalmente l'assiste) da anni, non ha mai calcolato il crescere proporzionatamente dei "costi legali"( in tutti i sensi).
Bonificare così, qualche euro non va!
Se i post ed i commenti contenuti nel "Suo" blog attizza la rabbia ed a qualcuno scappa la "parola" sbagliata,di "troppo" involontariamente! o no! avrà i suoi motivi, ma tutti noi che leggiamo e basta,(sono la maggioranza che poi vanno anche a votare)e che non rispondono ai post ed ai commenti nono sono d'accordo. Inoltre i movimenti 5 stelle sono strettamente connessi con il Suo Blog ma "non possono legalmente aiutarLa economicamente per qualche diffamazione o parolaccia di qualcuno!
Allora, la mia idea sarebbe che questo blog dovrebbe, come lo è ad uso di tutti, assidui frequentatori e non, da un blog in comodato d'uso gratuito ad un blog di una cooperativa in srl dei soci-partecipanti con delle "quote individuali"(non azioni), per esempio di 5/10 euro, magari da restituire con un (buono acquisto di uno dei Suoi prodotti editoriali)e quindi visto che è un sano personaggio pubblico le proporrei di tutelasi:
per le cause presenti
1°) costituire questa cooperativa di partecipanti (con uno statuto da definire)
per le cause future
2°) definire tra questa cooperativa di soci-consumatori del "suo" blog ed una compagnia europea,(possibilmente non Italiana) un polizza Tutela legale sia sotto il profilo civile che
penale a rimborso di spese legati e giudiziarie di eventuali (aleatori)denunce di chichessia .
Un secondo consiglio è cercare e contrarre la polizza sotto la consulenza di chi è specializzato
(Lloyds broker di Londra) che quotano il rischio lo calcolano per il premio assicurativo annuo che poi si andrà a dividere in quote tra i soci della cooperativa.

pino 20.02.11 13:14| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe,
ora si parte per davvero. Questa è democrazia del 21° secolo. Io ci sto, verso 50,00: questa iniziativa ha un grande futuro.

Paola Oberto Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.02.11 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Io non sono pagato per fare pubblicità alla Biowashball (vedi lettera), chi lo dice mente sapendo di mentire. Si aspetti una querela. [beppe grillo, dicembre 2008]


Terremo un fondo per occuparci di queste cause, di diffamazione e altro, che possono essere intimidatorie, perché non puoi prendere un ragazzo che ha scritto “coglione” e fargli una causa da un milione di euro.
[beppe Grillo, febbrai 2011]

mesosvegliato 20.02.11 11:47| 
 |
Rispondi al commento

Gran bella iniziativa, complimenti.

Adesso non rimanere che stabilire come si deve fare per richiedere l'assistenza legale, e chi sarà a decidere se concederla o meno.

Immagino che tutto questo verrà discusso nel portale, vero?

Marcello 20.02.11 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Siamo fottuti, se anche grillo si chiude nella torre d'avorio dei suoi giudizi insindacabili,critica tutti e non promuove autocritica. Ed è vero, noi italiani della contestazione non riusciremo a scalfire l'impero del pres del consiglio, ormai in deriva dittatoriale. Di certo non saranno Bersani e Casini e Fini e Vendola e Di pietro. E neppure Grillo impelagato nei NO ideologici a tutto. Quindi toccherebbe a noi cittadini, che con manifestazioni democratiche arriviamo a poche centinaia di migliaia di persone. Ce ne vorrebbero a milioni. Ma non è roba per noi, abbiamo frigoriferi pieni e televisori a molti pollici.

stefano collica 20.02.11 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Perché non destinare una parte dei soldi rifiutati dal M5S per lo scudo della rete, visto che comunque Grillo chiede anche un aiuto economico da parte dei fans ( solo chi può )?

Terrore Nero 20.02.11 11:02| 
 |
Rispondi al commento

Scudo della Rete, si parte.
Grazie a Beppe finalmente vedremo se la giustizia è veramente uguale per tutti.
Darò il mio contributo

Dani 20.02.11 09:41| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE PER CHI COME ME NON HA UN CONTO CORRENTE, POTETE APRIRE UN CONTO PAY.PAL OPPURE UNA POSTE PAY PER FARE LA DONAZIONE? IN QUESTO MODO SI PUò PARTECIPARE DI PIù, E PARTECIPEREBBERO ANCHE CHI NON HA IL TEMPO DI ANDARE IN BANCA O NON HA UN CONTO. CON PAY.PAL O POSTE.PAY ABBRACCI ANCHE I GIOVANI CHE USANO QUESTI METODI ONLINE X FARE I PAGAMENTI.

marco marco 20.02.11 09:13| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe sei veramente grande!Una cosa solo: c'è Nando da Roma che è da un anno che chiede lo "studio legale 5 Stelle".Secondo me il nome da dare è questo...Poi come dicevi tu bisogna che questi avvocati si riuniscano in un'associazione sparsa su tutto il territorio nazionale e che sostengano i ricorrenti iscritti al movimento.Ciao alla prossima!

luciano paoletti Commentatore certificato 20.02.11 08:42| 
 |
Rispondi al commento

Lo Scudo della Rete è una pietra miliare per ritornare alla legalità. Altra pietra miliare è andare a fondo del problema.
Vi è un enorme bisogno di avvocati onesti e preparati
Dico no da decenni all'esercizio dell'abuso e del sopruso dentro Istituz. Amm.ni, Enti e ho scoperto che esistono due crimini talmente perfetti da non essere nemmeno riportati come reati nel nostro codice penale: il crimine della "tecnica del puzzle" e del "temporeggiamento".
Le schede delpuzzle sono apparentemente indipendenti fra di loro, ma messe assieme rivelano un disegno programmato. Nel crimine del puzzle la perfetta sincronizzazione di atti apparentemente non collegabili fra loro e/o mirati, distrugge la vittima senza che vi sia apparentemente un diretto responsabile

E' quello che sta succedendo a me. Ho subito e so subendo atti illeciti ed illegali e mi trovo completamente sola a cercare di difendermi

Una denuncia penale per avere rivendicato il diritto di fare entrare i pazienti dentro l'ospedale Cannizzaro con l'automobile per lasciarla nei parcheggi.

Una denuncia penale per aver detto no al racket dell'acqua all'interno del Consorzio Bonifica 9 di Catania, gestito dalla R.S., ed allo spreco di denaro pubblico per opere spesso fatiscenti ed acqua negata ai consorziati.
Dopo 7 anni di processo "kafkiano", una sentenza di prescrizione perchè avevo dimostrato la mia innocenza e la
colpevolezza del denunciante e dei testi. Mi sono appellata alla sentenza di prescrizione,e sono stata assolta.
Il Consorzio non eroga acqua al mio fondo dal 1997 e non è stato ancora condannato, nè trovo un avvocato per iniziare la causa per gli ulteriori danni.

L'Inpdap con conteggi falsi mi ha ridotto la pensione e l’avvocato che doveva depositare l'appello entro il 24 febbraio ha deciso che non lo poteva fare 4 giorni fa.
Se vi è un avvocato disposto a predisporlo,pagandolo, chiedo di contattarmi a quicerere01@hotmail.com o 095 497924

Angela Cuva 20.02.11 01:44| 
 |
Rispondi al commento

xkè non inserire una classifica per chi dona di più?

Antonio Serino 20.02.11 01:19| 
 |
Rispondi al commento

ciao
mettete il BIC della banca a cui fare il versamento. io sono in belgio e senza quel codice non posso farlo (scudo della rete
grazie

claudio stellato 20.02.11 00:15| 
 |
Rispondi al commento

Io 10 euro ce li ho messi in questa nobile causa...Ma mi chiedo: non si potrebbero usare i soldi dei rimborsi elettorali che invece vengono rifiutati??? In fondo son soldi nostri...e mi pare giusto che vengano impiegati per cose giuste. Sennò ce li mangiano i politici 'sti soldi...No Beppe?

roberto moriconi 19.02.11 22:21| 
 |
Rispondi al commento

OTTIMA INIZIATIVA, DAVVERO OTTIMA.
Sarebbe utile che le "contribuzioni" possano essere effettuate anche da carte prepagate, di tutti i tipi.
Ulteriore cosa utile un resoconto degli introiti e un resoconto di dove, man mano, vengano impiegate queste "finanze".

SALUTI

Mario Rossi 19.02.11 20:32| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, la mia idea è :
questo per le cause presenti
1°) costituire una cooperativa srl e come soci delle sue "quote" es 50 euro all'anno per ciascuno di noi. ( con statuto da definire )
e questo per le cause future
2°) definire tra la cooperativa ed una compagnia europea ( possibilmente non Italiana ) un polizza Tutela legale sia sotto il profilo civile che penale.

Un secondo consiglio è cercare e contrarre la polizza sotto la consulenza degli agenti diretti a londra dei Loyds broker che quotano il rischio e lo calcolano per il premio assicurativo annuo che poi andremo a dividere tra i soci della cooperativa del punto 1.
saluti

pino n. 19.02.11 19:40| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici del blog 5 stelle vi segnalo un blog dove chiarire i vostri dubbi su questioni di diritto penale in maniera assolutamente gratuita

ildirittopenale.blogspot.com

Giulio Forleo 19.02.11 19:11| 
 |
Rispondi al commento

ciao beppe non so se tra le tue tante battaglie ti sei occupato anche degli ordini professionali. credo (ma forse mi sbaglio) che nessun avvocato possa lavorare a tariffe ridotte, pena l'esclusione dall'albo

alessandro trebbi 19.02.11 18:56| 
 |
Rispondi al commento

Sono già un paio di anni che invito i frequentatori di questo blog a moderare i termini, anche per scrivere punti di vista credibili. Non solo parolacce. Ma Vi ricordate come si esprimevano? Come trogloditi. E Grillo li accoglieva, non ho mai letto una sua lettera in cui invitava a moderare i termini, come ho scritto io al principio di questa avventura. Ho sempre letto con attenzione le sue lettere, fino a qualche tempo. Ora vedo che dice sempre le stesse cose, spesso usando termini non proprio gentili. Ora ci chiede soldi per aiutarlo a sostenere le cause di chi, coprendosi da un presunto anonimato non badava a spese nell'offendere chicchessia, bastava che la pensassero diversamente. Questa richiesta arriva nel momento in cui lo stesso Grillo oltre a mettersi contro i soliti noti, comincia a criticare in modo pesante Santoro e Saviano. Gli unici che denunciano le malefatte di questo governo senza ricorrere ad un linguaggio scurrile. Che ricorrono ai mezzi che hanno per dare voce alla contestazione degli indignati d'Italia. Visti i sondaggi che danno il "nostro" Grillo quasi al due per cento, cosa che scrivo da circa un anno, non sarebbe l'ora che questo movimento facesse autocritica ? Oppure lo scopo dei grillini è solo quello di criticare ? Anche perchè ormai la critica riguarda tutti, non si salva più nessuno.Ho conosciuto alcuni militanti del M5Stelle, gente per bene,ma chiusi in questa battaglia ormai persa storicamente,No Inceneritori, No Tav, No Nucleare e No a tutto,ho ascoltato i pro ed i contro al nucleare, e personalmente non ho capito chi dicesse il giusto. Per cui credo che solo un'ideologia a favore o contro puo far prendere posizione. Proprio nel momento in cui non sentiamo più bisogno delle edeologie. Per cui non aderisco alla richiesta di Beppe per sostenere chi offendeva tutti e tutto. In un gioco che non si potevano permettere. Cordiali saluti.

stefano collica 19.02.11 18:40| 
 |
Rispondi al commento

Perchè non prevedere anche un pagamento con paypal, per le donazioni??? sarebbe molto piu semplice!!

continua cosi!!

Luzio 19.02.11 18:28| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, carissimi collaboratori del blog.
Ho fatto la mia donazione su Banca Etica per sostenere lo Scudo della Rete. Vorrei però che la pagina dedicata all'argomento fosse migliorata (adesso è scarna da far paura) e contenesse un totale aggiornato delle somme raccolte e, se siete dello stesso parere, un dettaglio per comune o almeno per provincia del tipo:

- n° donatori dalla provincia di ROMA(esempio) 5.296(esempio)
somma raccolta nella provincia di ROMA(esempio) 186.390(esempio).
- n° donatori dalla provincia di MILANO(esempio) 7.444(esempio)
somma raccolta nella provincia di MILANO(esempio) 251.600(esempio).

Sapete... quella trasparenza che noi chiediamo agli altri...

Pier Giorgio 19.02.11 18:04| 
 |
Rispondi al commento

salve io sono un cattolico credente e il mio 8 per mille l'ho sempre rivolto verso la chiesa cattolica, ma visto l'evolversi della situazione cardinale fattelo dare da chi sai tu . perche da me lo hai perso,spero che qualche eclesiastico legga questo post e riferisca a chi di dovere .per il MITICO BEPPE crea un conto postepay o qualcosa di simile .e di al movimento 5 stelle di fare un po + di pubblicità nelle ultime elezioni ha beccato il mio e quello dei miei familiari in calcio d'angolo (li ho portati io personalmente visto che non volevano nemmeno andare a votare).

angelo da torino 19.02.11 17:22| 
 |
Rispondi al commento

non ho "una lira" ma 5 euri per aiutare gli amici onesti li trovooooooooooo!!!

mi faccio una postpay apposta cazzo!

BEPPEEEEE!!! VEDI DI RENDERE POSSIBILI VERSAMENTI CON CARTA!

grazie ;)

gianfranco gb 19.02.11 17:09| 
 |
Rispondi al commento

Se diceste meno parolacce (che sono controproducenti) spendereste meno

Marco Silvestrini 19.02.11 16:53| 
 |
Rispondi al commento

si terrà un conteggio aggiornato delle finanze e dei risultati dello scudo?

# movimenti cassa (entrate/uscite)
# cause in corso
# cause vinte
# cause perse

tanto per non fare come hanno fatto i soliti noti fin'ora (tutto secret)

Pietro Careta (picareta), PAVIA Commentatore certificato 19.02.11 16:47| 
 |
Rispondi al commento

"""...è indispensabile entrare in Parlamento...""" E' quì che ti volevo, caro Grillo! Quindi per fare i "fatti" tuoi vuoi entrare in Parlamento! Dov'è andata a finire tutta la tua prosopopea contro i politici romani? Vuoi diventare uno di loro? Allora, per favore, non predicare, fai discorsi politici, schierati, fatti votare e poi vedremo se sei tanto diverso da quelli che tanto critichi. Ah, scusa, tu non vuoi i parlamentari pregiudicati, quindi non puoi diventare un parlamentare!! Meglio restare blogghista!!

Volatile pn 19.02.11 16:29| 
 |
Rispondi al commento

Scusate,
ma questa iniziativa non potevate farla coi soldi che vi spettavano come contributo dalle ultime elezioni?
Avervi rinunciato ha lasciato i soldi in un calderone senza fondo e senza scopi, poi si chiedono soldi ai cittadini per queste lodevoli iniziative..
Non lo trovo coerente.
Sempre soldi dei cittadini sono, perchè non usare i contributi?
Forse mi sbaglio, ma....
Auguri, comunque.

ALDO VINCENT


Pur se la situazione economica non è florida contribuisco a questa, finalmente, concreta iniziativa.
Stimolato dal suffisso Etica della banca, suggerisco di ampliare le iniziative a favore delle TANTISSIME persone oneste istituendo, per esempio, una Società di Mutuo Soccorso ispirata ai principi islamici, per assicurare l'auto; la casa; la Salute ecc dei soci liberandoli dalle grinfie di tutte queste assicurazioni che per legge fanno soltanto i loro interessi,

giancarlo s., Taranto Commentatore certificato 19.02.11 15:03| 
 |
Rispondi al commento

IL CAPO DEL GOVERNO NON HA PIU LA MAGGIORANZA
SI COMPRA I PARLAMENTARI DELL'OPPOSIZIONE E RAGGIUNGE DI NUOVO LA MAGGIORANZA. SE NE FREGA DEI
CITTADINI E RICOMINCIA CON LE LEGGI AD PERSONAM.
VIENE SORRETTO DA UN PARTITO ANTI ITALIANO (A PAROLE) NEI FATTI CONVIVE CON ROMA CHE LORO DEFINISCONO LADRONA. QUESTA E' LA DEMOCRAZIA ITALIANA? E.......IL CAPO DELLO STATO STA A GUARDARE E.....I CITTADINI BLA, BLA, BLA.
MA MI FACCINO IL PIACERE DICEVA TOTO'

mario euro 19.02.11 14:57| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO, quelli che non usano il pc non conoscono il Movimento 5 stelle !! Fai in modo di farlo conoscere. Pagati la pubblicita' su qualche rete televisiva oppure sui giornali. Devi far capire che non sei tu che "scendi" in politica ma persone "non iscritte a nessun partito"(politico) e con liste civiche. Sono ancora in tantissimi che ti considerano "solo" un comico. Dovresti "lavorare" per una maggiore "credibilita". E' solo un modesto consiglio.

roberto brambilla 19.02.11 14:39| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=11GnvjcKSS0

A Survivor's.. 45 RPM.. 19.02.11 14:23| 
 |
Rispondi al commento

...MA LEGGO SEMPRE CHE BERLUSCONI SE NE DEVE ANDARE: E POI FACCIAMO COME IL PDL, SONO TUTTI I VECCHI DEMOCRISTIANI ED EX SOCIALISTI.

INUTILE CHE SE NE VADA BERLUSCONI QUANDO RIMANGONO GLI ALTRI 999 PARLAMENTARI, MOLTI ANCORA DELLA COSIDDETTA PRIMA REPUBBLICA.

(quoto)

roberto brambilla 19.02.11 14:11| 
 |
Rispondi al commento

.......
MA LEGGO SEMPRE CHE BERLUSCONI SE NE DEVE ANDARE: E POI FACCIAMO COME IL PDL, SONO TUTTI I VECCHI DEMOCRISTIANI ED EX SOCIALISTI.
INUTILE CHE SE NE VADA BERLUSCONI QUANDO RIMANGONO GLI ALTRI 999 PARLAMENTARI, MOLTI ANCORA DELLA COSIDDETTA PRIMA REPUBBLICA.
INIZIATE A NON PARTECIPARE PIU, INIZIATE A NON SPENDERE NULLA, VEDIAMO SE NON AUMENTANO LE PAGHE.
POSSIBILE CHE ABBIAMO IL COSTO DEL LAVORO TRAI PIU ALTI DI TUTTA EUROPA E GLI OPERAI ITALIANI GUADAGNANO MENO DI TUTTI?!?!??????????
OH, MA CHI E CHE TIENE IN PIEDI IL PAESE SE NON GLI OPERAI, I LAVORATORI....E VI FATE PURE PRENDERE IN GIRO, ALLORA SIETE PROPRIO DEGLI IMBECILLI E NON MERITATE ALTRO CHE BERLUSCONI, LA RUSSA, LA MUSSOLINI, LA BINDI, BERSANI...ETC,ETC
FERMATEVI, FERMATE IL PAESE, VEDIAMO SU CHI GUADAGNANO SE NESSUNO LAVORA PIU!
SVEGLIATEVI, SVEGLIATEVI PERCHE SIETE VOI CHE LI MENTENETE STI POLITICANTI DA 15.000 EURO AL MESE.
NON SERVE IL SANGUE, NON SERVE LA GUERRA, NON SERVE ANDARE IN PIAZZA.
BISOGNA NON CONSUMARE PIU NULLA DI TUTTO L'INUTILE DI CUI VIVETE.
SONO TRAGICO?!?!?! A ME SEMBRA DI NO, MI SEMBRATE poco FURBI…..

Fabiano Bukowski

(quoto il contenuto)

roberto brambilla 19.02.11 14:05| 
 |
Rispondi al commento

Il XXV aprile può essere di nuovo il giorno della liberazione , ma la liberazione di questa classe dirigente . Propongo di organizzare una grande manifestazione a ROMA per la richiesta di liberazione , una volta per sempre , occorre muovere le chiappe non solo chiacchiere , ognuno quello che può fare . Si può iniziare con la disobbedienza civile , non pagando il canone e non facendo abbonamenti a RAI Mediaset e Sky , VOI NON VI RENDETE CONTO QUANTO POSSIAMO FARGLI MALE DISDICENDO GLI ABBONAMENTI. I popoli arabi ci stanno insegnando come si conquista la libertà ... noi ne saremo capaci.

Renato Fatigoni 19.02.11 13:43| 
 |
Rispondi al commento

Mi auguro che lo "scudo della rete" rappresenti quella "class action" che in Italia è stata di fatto negata al popolo. Cominciamo ad attaccarli dal loro lato più sensibile : il denaro !

roberto p. Commentatore certificato 19.02.11 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
hai fatto bene ad attivare lo scudo della rete però voglio ritornare su un argomento a me molto caro (il conflitto di interessi) che andava presentato come progetto di legge di iniziativa popolare prima di "Palarmento pulito" per vietare a chi fa politica di possedere mezzi di informazione di massa (ovviamente sia a livello nazionale, regionale, provinciale e comunale).
Anche perchè il berlusconismo deve la sua fortuna all’incapacità delle opposizioni di non aver giocato in questo, il minimo ruolo; avrebbero benissimo potuto non esserci e, ancora oggi, continuano ad essere quasi ininfluenti.
Lo psiconano è figlio del ritiro dalla politica della nostra borghesia; del disinteresse verso la cosa pubblica della parte migliore del mondo imprenditoriale.
E’ l’esito demagogico di una destra che ha saputo essere reazionaria, clericale e bigotta, ma mai LIBERALE. Una destra che non sa governare senza cadere nel manganello come disse il grande Indro.
Il berlusconismo è il risultato del ritardo nella formazione di un moderno partito social democratico.
Senza quella legge potrebbe arrivare Marina Berlusconi (ovvero Montezemolo, Draghi, ecc...) e questo l'Italia non potrebbe più sopportarlo.

Au revoir.

Francois Marie Arouet, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.02.11 13:19| 
 |
Rispondi al commento

Dall'Alpe a Sicilia,
Dovunque è Legnano;
Ogn'uom di Ferruccio
Ha il core e la mano;
I bimbi d'Italia
Si chiaman Balilla;
Il suon d'ogni squilla
I Vespri suonò.
Stringiamoci a coorte,
siam pronti alla morte.
Siam pronti alla morte,
l'Italia chiamò, sì!

Già, dall'Alpe alla Sicilia dovrebbe essere l'Italia, ma così non è. La Sicilia non conta o conta meno della Lega. Fanculo leghisti. Noi abbiamo fatto la storia. Le dominazioni le abbiamo viste tutte e voi siete solo dei porcai uniti a quelli che non si chiamano più Balilla, ma idioti del nano.
Fanculo!

Sta minchia di Grilli!!!!
Siamo noi!

Letterio I., Messina Commentatore certificato 19.02.11 13:17| 
 |
Rispondi al commento

vorrei esprimere un opinione spassionata a riguardo,questa idea dello scudo fiscale è magnifica ed è partita da alcuni bloggher meritevoli,possiamo anche cogliere l'occasione per rispondere a Beppe,rispondere non solo con il nostro contributo ma sopratutto con la nostra riconoscenza per tutto ciò che ha costruito con noi e non è poco ,che se posso riassumere poeticamente il tutto è un isola di terraferma su un mare di merda .

panino.A. 19.02.11 13:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe per fare queste cose usa anche paypal !!!

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.02.11 13:11| 
 |
Rispondi al commento

ma non si può donare con paypal per lo scudo?

Riccardo Conte 19.02.11 13:10| 
 |
Rispondi al commento

Si, la situazione è drammatica.
Dai padroni di destra e di sinistra che hanno fatto leggi ad personam, come quelle di prodi per evitare di andare sotto processo per lo scandalo SME, il caso Cirio e quello delle consulenze Nonisma e altre, a quelle di Berlusconi per evitarsi la galera per diversi reati noti a tutti, il singolo cittadino viene invece intimidito dai potentati politici, finanziari ed economici, zitto e mangia è il vecchio modo ritrito .

Anche Reporter sans frontieres ha citato molte contraddizioni nel "mondo civile" e in particolare in quello dei media e della comunicazione e dell'informazione, n cui la libertà d'espressione permessa in tutte le costituzioni dei paesi occidentali è messa in serio pericolo, un articolo interessante qui:
http://onaocn-finanzaetica.blogspot.com/2011/02/la-liberta-di-stampa-insufficiente.html

Ona Ocn 19.02.11 12:42| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, quand'è che mi parli un po' di signoraggio bancario?
Qualcuno ha (ri)iniziato, ma nessuno di abbastanza autorevole (Eric Cantona, Alfonso Luigi Marra), perciò alla fine sembrano tutte puttanate...Ma è davvero così?

Henry Ford: «Se solo la gente sapesse la stoltaggine del nostro sistema monetario e bancario ci sarebbe una rivoluzione prima di domattina».

Maurice Allais: «L'attuale creazione di denaro dal nulla operata dal sistema bancario è identica alla creazione di moneta da parte di falsari. La sola differenza è che sono diversi coloro che ne traggono profitto»

Valerio D'Ambrosio 19.02.11 12:40| 
 |
Rispondi al commento

sabato 19 febbraio 2011

SIAMO IRRIVERENTI? CONTROCORRENTE?.....EBBENE SI!!

San Remo 2011, indottrinamento mediatico sull'unità d'Italia e non solo

caneliberonline.blogspot.com

Caneliberonline 19.02.11 12:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei un chiarimento, perché la mia banca online non mi fa fare il bonifico...

Ditemi CHI o COSA devo mettere come beneficiario, e cosa scrivere nella causale...

Grazie.

Marco Da Roma Commentatore certificato 19.02.11 12:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Segaiolo Ernesto sparalesto questa mattina presto avevi il nik Sonia Aliverti avevi già inzozzato il Blog.
Per un pò abbiamo respirato aria pulita,ma anche se ora stai in cantina....la puzza si sente lostesso.Pussa via....ritorna da dove sei venuto..vai in petania!

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 19.02.11 12:30| 
 |
Rispondi al commento

W la massoneria 800esca
W gli interessi inglesi

W Benigni, fanculo leghisti e neoborbonici, fanculo spagnoli, austriaci e francesi

Ma il grillino neoborbonico può apprezzare il "Benigni patriottico"?

W il "piano Spina B"

Ghost Roob (returns) Commentatore certificato 19.02.11 12:19| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, è stata una bellissima serata e la tua città ha risposto con il tutto esaurito.

Si è spellata le mani ad applaudirti.
Con parsimonia eh… la crema per le mani costa una cifra :-)

E il suggerimento su come spremere l’ultima goccia di dentifricio è stato apprezzato oltre ogni dire.

Grazie Beppe, scherzi a parte i tuoi concittadini (hai visto quanti giovani?) da oggi hanno qualche informazione in più, speriamo solo che ne facciano buon uso.

Un abbraccio :-))

silvanetta* . Commentatore certificato 19.02.11 12:17| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Stiamo assistendo allo scempio delle regole, quelle stesse regole che i Padri Fondatori sancirono, scrivendo la Costituzione, per porre le basi della "democrazia".

Siamo spettatori, ormai inermi, privati di ogni diritto, compreso quello del voto, di scandali che si perpetrano giornalmente ad opera di coloro i quali dovrebbero, invece, difendere i nostri diritti e la nostra libertà.

Quella che stiamo vivendo è dittatura!

Quando un cittadino ha solo doveri e nessun diritto, non c'è democrazia, c'è dittatura!

Nessuno ci chiede se siamo d'accordo sull'uso termovalorizzatori, delle centrali nucleari, sulla privatizzazione dell'acqua, ci obbligano a subire passivamente la loro volontà.

E quando c'è l'obbligo e si nega la protesta, non c'è democrazia, c'è dittatura!

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 19.02.11 12:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei inoltre esprimere la mia più totale incazzatura a tutto questo dicendo che, chi querela a sua volta ,se perde la causa,deve anch'esso SBORSARE la stessa cifra .Non è possibile che questi con la "coda di paglia"devono avere tutte queste possibilità.

giuseppe di cristo 19.02.11 12:00| 
 |
Rispondi al commento

OT:
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°Bagno di sangue in Libia 84 morti, rete oscurataPrecipitano le proteste contro Muammar Gheddafi. Violenta repressione delle forze dell'ordine: le ambulanze non possono raggiungere i feriti. Al Jazeera: "Internet e televisione fuori uso". Scontri anche in Kuwait e Bahrein, Gran Premio a rischio°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
POVERO GHEDDAFI,MA VIENI IN ITALIA IL TUO AMICONE TI ACCOGLIERA' CON TANTO DI PARATA DEI CARABINIERI IN TUO ONORE COME L'ULTIMA VOLTA.PS : NON PORTARE GNOCCA LIBICA AL SEGUITO,QUA CE NE TANTA,PAGA PAPI.

Nome Cognome 19.02.11 11:56| 
 |
Rispondi al commento

"Chi ha voluto l'Unità d'Italia?
Non certo noi del sud, che l'abbiamo subita, l'hanno voluta quelli del nord, per appropriarsi delle ricchezze del sud e per spalmarci il loro debito.

"E questa è storia!

"Ma la storia è cUltura, e la cUltura mal si addice alla Lega nord che si ciba di cOltura e pascolo!

"A proposito di pascolo, quanto ci costeranno "ancora una volta" le loro "quote latte"?

"E quanti fondi FAS verranno sottratti, ancora una volta, al sud per agevolare il nord?

"Bossi è un ministro anticostituzionale, è l'anomalia Italia, il suo partito è l'orticello nel quale razzola a piene mani con il beneplacito interessato del capo del governo, altra anomalia del sistema Italia!

"Si reggono a vicenda, lo zoppo e la stampella!

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 19.02.11 11:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siete dei gran cazzoni!

E io pure, che mi incazzo a vedervi e a leggervi.

FANCULO.

Moon Light Commentatore certificato 19.02.11 11:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FINALMENTE!!!!!!!!


Lunedì appena mi faranno il bonifico dello stipendio

Farò il mio Bonifico di 109€ ( a Nando 50??? il solito spilorcio :D )

109€ come quel cazzo di canone rai che non ho mai pagato


STUDIO LEGALE 5 STELLE il naturale continuamento della Carta di Firenze

STUDIO LEGALE 5 STELLE la naturale appendice del Movimento 5 stelle

Antonello B., Napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.02.11 11:51| 
 |
Rispondi al commento

OT

Mentre gli italiani stanno a schiacciarsi gli zebedei a causa di quel buffone in altri paesi si investe sulla ricerca e sul futuro, si studia e si creano posti di lavoro.

Ecco un esempio dal Brasile.

***

Biodiesel dalle alghe, il Brasile avvia la produzione

17-02-2011

L'Universidade federal de Sao Carlos di San Paolo del Brasile ha elaborato il progetto di produzione di biocarburante da alghe nutrite dagli scarti della canna da zucchero. Per l’avvio ha ricevuto un finanziamento dalla banca statale Bndes di 1,5 milioni di euro

Da scarto a risorsa. Promettono di divenire davvero preziose le alghe microscopiche alimentate dai rigetti della lavorazione della canna da zucchero su cui si incentrerà la produzione di biodiesel. Su di esse l’università federale de Sao Carlos di San Paolo (Brasile), in collaborazione con l’azienda concittadina Algae Biotecnologia, ha elaborato il progetto di produzione di biocarburante basato sui rigetti della distillazione della canna da zucchero per la produzione di zucchero e etanolo, altamente tossici e inquinanti, chiamati vinhaa, ma estremamente nutritivi per microorganismi come le alghe. Questi scarti serviranno appunto per “sfamare” una specie di microalga ricchissima di molecole di grassi trasformabili in combustibile biologico per autoveicoli con un procedimento, a detta degli studiosi, relativamente semplice.

L’ateneo brasiliano si occuperà del progetto di produzione mentre l’impresa di San Paolo curerà l'aspetto industriale, avendolo brevettato a livello internazionale. Sponsor dell’iniziativa sarà il Banco Nacional de Desenvolvimento Econômico e Social (Bndes), impresa pubblica federale focalizzata al finanziamento di progetti economicamente attraenti. Il biodiesel da alghe sarà destinato a competere con quello estratto dalla soia.

http://www.zeroemission.eu/Biocarburanti/Biodiesel-dalle-alghe,-il-Brasile-avvia-la-produzione/news/11231.phtml

Moon Light Commentatore certificato 19.02.11 11:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Eh, sì, quando Senti quella Forza...
Resistere...

enrico w., novara Commentatore certificato 19.02.11 11:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Crolla l'immagine dello stato che gestisce il bene pubblico.
Crolla l'immagine della signora che con soli 10 anni di lavoro si gode la pensione da 40 anni...

marcy 19.02.11 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Roma . Domani manifestazione cittadina contro gli Stati Generali di Alemanno
“Dopo tre anni di governo della Giunta Alemanno le condizioni di invivibilità dei lavoratori e dei cittadini romani appaiono evidenti e sono destinate a peggiorare attraverso tagli, dismissioni e privatizzazioni dei più importanti servizi pubblici della città: l’ennesima svendita dei beni comuni a carico della cittadinanza”, dichiara Maria Teresa Pascucci della USB Roma e Lazio. “Come il Governo Nazionale – continua Pascucci - anche le istituzioni locali hanno deciso di far pagare la crisi economica ai lavoratori e ai cittadini, favorendo gli interessi finanziari ed imprenditoriali, privatizzando i servizi e affidandone la gestione ai privati, che se per i lavoratori delle aziende significa rischio occupazionale e peggioramento delle condizioni di lavoro, queste a loro volta si traducono in aumento delle tariffe, riduzione del servizio, rischio ambientale per tutta la cittadinanza. Allo stesso modo i tagli pesanti già annunciati alla cultura, alla scuola, alle politiche sociali mettono a rischio il destino di precari e lavoratori dei settori interessati, ma riguardano anche le risorse destinate ai nidi e alle scuole dell’infanzia, all’assistenza sociale e socio-sanitaria, agli spazi e alle iniziative culturali. “Per questo – sottolinea Pascucci - l’USB insieme ai Movimenti uniti contro la crisi prosegue la mobilitazione già iniziata lo scorso 25 novembre alla Regione Lazio, e sarà in piazza contro le politiche della Giunta Alemanno con i/le lavoratori/trici dell’ATAC, dell’AMA, dell’ACEA, dell’ITALGAS, i/le lavoratori/trici e i/le precari/rie dei nidi, delle scuole dell’infanzia, del Comune di Roma, del Teatro dell’Opera, delle cooperative sociali, i cassaintegrati, i disoccupati, insieme ai movimenti per il diritto all’abitare, per la difesa dei beni comuni, ai migranti, agli studenti, per porre le fondamenta della Roma che serve e che vogliamo, contro la passerella mediatica degli Stati

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 19.02.11 11:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

-Berlusconi sfida pure il Quirinale
"Stavolta nessuno mi può fermare"
Il premier stringe sulle intercettazioni e sull'immunità. I dubbi di Napolitano. Sugli ascolti aveva già piantato i suoi paletti-

ROMA - Gli sorride, perché è pur sempre il suo pupillo, ma sul più bello lo interrompe. Berlusconi alza la mano nel gesto di "aspetta un attimo" e ferma Alfano, quando ha quasi finito di illustrare come dovrebbe essere la riforma della giustizia. "Eh no, Angelino, ti sei dimenticato due questioni molto importanti per tutti noi, le intercettazioni e l'immunità. Su queste dobbiamo andare avanti il più in fretta possibile e senza concedere nulla"...
--------------------------------------------------

Io adoro quest'essere. Umano ma anche no.
E' veramente uguale agli altri, anzi è il più uguale agli altri che io conosca.
Lo adoro talmente tanto che se sento, leggo, vedo, annuso, diatribe insulse sulla parificazione del medesimo a qualunque altro individuo, scambi d'accuse su chi, più o meno l'abbia agevolato, inciuciando con lui o, al contrario, disintegrando ancor di più quel quasi niente d'opposizione che questo paese propone...
Io LO VOTO E FARO' DI TUTTO PER FARLO VOTARE. FARO' campagna elettorale martellante coi compagni comunisti spiegando loro il vantaggio di dargli il potere assoluto, possibilmente ghettizzando la lega nella sua alleanza. Faccio un appello anche a Fini. Gianfry, vecchio rudere fascista, torna con lo Gnomo. Il nuovo fascismo che nella VOSTRA coalizione, prossima ventura, dovrà dilagare, in ogni dove, anche con la benedizione dei luridi complici vaticani, non può prescindere dalla tua Almirantesca presenza. Torna con lui, ti prego. Rendilo ancora più schifosamente fascio...
E' troppo ghiotta l'occasione, lo Gnomo è al punto giusto di devastazione mentale.
Io giammai vorrei contrastare l'idea grillesca del sono tutti uguali...anzi col voto allo Gnomo voglio che abbia la prova provata che ha ragione.

Vote for Gnomo...

Hasta scelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 19.02.11 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA MERDA NEL VENTILATORE

Sono cose importanti, e lo sono di sicuro. Ma io mi chiedo se esistano delle priorità???
Tin : quali sono le priorità per te? definiscile , misurale , ordinale . Proponi , argomenta , non spandere genericità e solo dubbi.

Cosa viene prima: la questione esterna di un organizzazione o la questione interna?

Tin : supercazzola ; chiedi a micromega , li' potresti avere spazio

Com'è organizzato il M5S???

Tin : informati , come pensi sia organizzato?
come lo organizzeresti ? Mamma ho perso l'aereo , come faccio?

Con un organizzazione interna attuale sarebbe in grado di affrontare qualitativamente almeno una questione esterna?

Tin : altra supercazzola

Può permettersi di essere credibile nelle sue affermazioni?

Tin : puo' permetterti di essere credibile te?
non basta dire trasparenza , credibilità , interna ed esterna ....bla , bla ....antani...vedi come stuzzica?

E se si, siamo sicuri che gli iscritti la dividono?

Tin : cosa usi un traduttore dislesssico?

Curioso, siccome al suo interno non è, nè trasparente, nè democratico.

Tin : per me è trasparante e democratico

Studio legale contro la censura nel web???

Tin : come no , per la gioia di PDL E PD.

TRASPARENZA e AUTOGESIONE

saluti democratici

Tin : autogestione ? LA TUA ? NO GRAZIE MI PIACE COME E' .

Ritengo che sia importante un dispiegamento coscente interattivo che allarghi , i concetti implici ed espliciti di trasparenza mediando l'esigenza dell'autogestione democratica e proattiva , con la necessità di sviluppare regole non imposte ma democraticamente decise .
Questa vera democrazia sovrana e diretta ci riconduce alla coerenza e mitiga la censura autogestita .
UNo scudo contro il blog .

l'ESALTAZIONE DEL NULLA.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.02.11 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Italia Rialzati diceva il gran visir di tutti i destri itagliani

bhè lo unico che si ha rialzato che a le puttane non li diccono più puttane ma si ESCORT


bella la italia berlusconiana con le puttane in mini morris pagate col soldi che era destinato a la educazione (tolte a quelli docenti licenziati e destinato a modernizare le scuole)

non sentite schifo? ma che di che razza siete destroidi, gli animali sono meglio anni luce

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.02.11 11:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il male è il nano ?

Per me si !


Perchè ?

Perchè ha corrotto tutto e tutti, anche l'opposizione.


Volete la prova ?


Non ci sono problemi, ecco cosa scrivono quelli del PD, quelli vicini a D'Alema ( UNA VERA LUTAMMA ).


Max Rondolino, quello con la faccia da prete irlandese, con aspetto bonario queste cose le ha dette a RAI TRE giovedi scorso, e visto che è una merda per ribadire ha messo tutto sul suo sito FRONT PAGE.

Perchè resti.....

Il PD VUOLE AIUTARE IL NANO CON UNA LEGGE SALVACONDOTTO.


Senza vergogna !


Leggi :


http://www.thefrontpage.it/2011/02/17/il-salvacondotto/

CHIVEMUORT !!!

Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 19.02.11 11:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

grande beppe ,bella iniziativa.grazie di tutto.ps.tira brutta aria per i tiranni,sembra che ben ali'sia andato fra i piu'.-1

stefano c., trento Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.02.11 11:33| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe!!
Volevo solo fare presente che da circa 3 giorni in tutte le facoltà dell'Università Politecnica delle Marche non è più possibile accedere a Facebook. Ora, premesso che non conosco le motivazioni certe ma non credo siano difficili da intuire, posso anche capire se questo avvenga per computer comuni, ma non riesco proprio ad afferrare la funzionalità di bloccare FB nei portatili! C'è anche chi non usa FB solo per caxxeggiare..con FB si può comunicare, tenersi informato, diffondere notizie...aaaaaaaahhhh!!!..sarà mica questo il problema?!?!

mattia b., ancona Commentatore certificato 19.02.11 11:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, ma se uno vive all' estero come fa a contribuire? Magari un conto PayPal o altro farebbe comodo!!

mario carassale, londra Commentatore certificato 19.02.11 11:25| 
 |
Rispondi al commento

OT Musica

Per i ragazzi degli anni 80

http://www.youtube.com/watch?v=gF5LaVkDhyk


BRIAN ADAMS “RUN TO YOU”

Lei dice che il suo amore per me non morirebbe mai
Ma cambierebbe se mai scoprisse di te e di me
Oh, ma il suo amore è freddo
Non la ferirebbe se non lo sapesse perchè
Quando è troppo ho bisogno di sentire il tuo contatto

Correrò da te
Correrò da te
Perchè quando il feeling è quello giusto
Correrò tutta la notte
Correrò da te

Lei ha un cuore d’oro
Non mi tradirebbe mai
Ma tu sei quella che mi piace proprio
Tu continui a vedermi
So che il suo amore è vero
Ma è maledettamente facile fare l’amore con te
Ho deciso, ho bisogno di sentire il tuo contatto.


maro sowclett Commentatore certificato 19.02.11 11:25| 
 |
Rispondi al commento

SCORDIAMOCI CHE IL PEDOMAFIOSO MOLLI LA POLTRONA!

Si va al voto solo se non c'è una maggioranza in parlamento e solo allora il presidente della repubblica può sciogliere le camere: ma questo parlamento è formata da PARLAMENTARI NOMINATI DAI PARTITI, non eletti dal popolo. Questi parlamentari devono tutto a chi li ha nominati e fanno ciecamente ciò che gli viene imposto, anche credere che Ruby sia effettivamente la nipote del povero Mubarak.
In più si guardano bene dal fare sciogliere le camere per poter prendere il vitalizio, che come è noto viene concesso solo se si completa una intera legislatura.
E ancora , questi individui non hanno nessun vincolo con gli elettori, in altre parole, se gli metti in mano 30 denari si piegano a 90 gradi e ubbidiscono a chi li paga, peggio delle mignottone delle serate del bunga bunga .

Lo si può togliere dalle palle solo con una RIVOLUZIONE, all'egiziana per intenderci.
Ma in Italia chi è disposto a scendere in piazza ad oltranza?
Parliamoci chiaro : qui sono tutti invischiati a diversi livelli, in tutte le istituzioni e in qualsiasi posto lavorativo pubblico: basti pensare che in qualsiasi ospedale, dall'addetto alle pulizie al primario fino al direttore sanitario, tutti hanno il loro orticello grazie ad un pseudoconcorso e all'aggancio politico di destra o di sinistra.
Della serie : TENGO FAMIGLIA .
Signori , dobbiamo partire da queste considerazioni se vogliamo cambiare le cose.

upondu pondu 19.02.11 11:20| 
 |
Rispondi al commento

E Sparate canzoni di Morte dai Vostri Teatri dei Fiori dal Profumo di Crisantemi, e Sparate Miracoli dalle vostre Case di Baldracche vestite di Porpora, e Sparate Palle di Pezza dai vostri Ministeri siglillati a Piombo Fuso, e Sparate Merda dai vostri Gabinetti dove a Governar neppur i Culi sapete, e Sparate fumi di Morte dalle vostre Assemblee sul Colle delle Bandiere intrise di Sangue, e Sparate Cazzate dai vostri Budelli di Struzzo tinti di Verde, e sparate agli Angeli come fosser i vostri Tacchini del Ringraziamento, e Sparate ai Poeti come fosser i Putti del Nuovo Manicomio dove Spillate l'Assenzio al loro Pisello.

Sparate, Pistole dal Tappone Rosso in Canna...

enrico w., novara Commentatore certificato 19.02.11 11:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se vuoi che la ricerca di contributi per lo "scudo della rete" abbia successo devi renderla più facile ed accessibile.

Difficilmente le persone si recano in banca per fare un bonifico....la gente è pigra.

Meglio se prevedi anche un pagamento tramite paypal o postepay.

Michele Schiavinato 19.02.11 11:15| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me sarebbe meglio evitare di dire delle ingiurie altrimenti si passa dalla parte del torto.
A parte che secondo me le telecamere in consiglio non significano nulla, i cittadini devono lavorare non guardare cosa fanno i consiglieri, per il controllo dell operato dei consiglieri è molto più utile pubblicare su internet, quando costa un dato servizio comunale e fare paragoni con gli altri comuni.
Ricordiamo che quei vigili svolgevano il proprio lavoro!!! a me pare piu' scaldaloso il comportamento dei vigili napoletani baresi,ecc che non facendo rispettare le leggi poi mettano a repetaglio la salute dei cittadini.

FABER C., RIMINI Commentatore certificato 19.02.11 11:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando Antonio Gramsci arriva sul palco di Sanremo con il suo “odio gli indifferenti”, in un primo momento pensi di aver sbagliato canale, invece no, e vedi anche La Russa che applaude, prima di aver capito che si trattava di Gramsci. Allora pensi che l’Italia è un grande Paese e in Italia la democrazia e la libertà sono una cosa seria, nonostante i politici di turno, nonostante la crisi, nonostante i direttori Rai, nonostante, o magari grazie, alle canzonette. Una democrazia fondata e costruita da tanti Gramsci, tanti Pertini, tante Anselmi, tanti Don Milani, tanti partigiani, tanti preti, tanti uomini e donne pieni di coraggio e dignità, che conquistarono quella libertà e quella democrazia oggi preziose. Tanto preziose e forti che dobbiamo, sì conservarle e difenderle, ma non dobbiamo mai pensare che possano aver perso un po’ della loro forza, perché così non è e il solo pensarlo le potrebbe far sembrare un qualcosa di debole e transitorio. Invece no, in Italia la libertà e la democrazia sono più durature del bronzo, non le può mettere in discussione Ruby né per difenderle ci serve Fini. Dalla libertà e dalla democrazia indietro non si torna, e la democrazia è cosa seria e solida anche quando consente a Berlusconi, o ad altri, di fare quello che non ci piace.
Paesi a noi vicinissimi hanno iniziato un percorso importantissimo di ribellione per la conquista delle libertà fondamentali, un percorso difficile e pieno di contraddizioni. Più di qualcuno si è gettato in singolari parallelismi tra quei paesi e l’Italia, singolari perché quelle battaglie l’Italia le ha fatte nel 1861, poi nel 1944 e da noi l’ultimo dittatore è stato Mussolini. Insomma guardiamo con rispetto ed interesse a quanto accade in Tunisia, Algeria, Libia ed Egitto ma è impossibile trovare similitudini profonde, per rispetto alla nostra

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 19.02.11 11:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PayPal make the life easier and you can receive donation from all over the world.

Grillange 19.02.11 11:05| 
 |
Rispondi al commento

Sabato 19 febbraio abbiamo fissato nuova manifestazione a Milano. Dalle ore 15 alle 19, in piazza San Babila, con regolare preavviso alla questura. Sarà un’ulteriore tappa di quella mobilitazione costante, più che mai necessaria, che cercheremo di tenere in piedi nelle prossime settimane. Per le dimissioni del governo e il regolare svolgimento dei processi, senza più attacchi alla magistratura, strappi istituzionali e nuove leggi su misura. L’iniziativa è aperta a tutti. E tutti sono invitati a partecipare attivamente. Fuori dal web. Avrà come simboli il Tricolore e la Costituzione. Gruppi, singoli e associazioni che vogliano dare una mano sono invitati a prendere contatti con noi. Fate girare la voce!

PIERO RICCA

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 19.02.11 11:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e bravo Matteo Renzi! Chissà come sarà felice il cav per il sabotaggio della candidatura a premier del centrosinistra della Bindi. Bravo davvero! Ha saputo collocarsi in una posizione di garante degli interessi trasversali PD-PDL, rivelandosi utile alla quinta colonna del PDL interna al PD. Rottamatore...ma va là!

Anche Vendola però poteva risparmiarsi questa anticipazione senza accordo preventivo. Lo scopo era solo quello di bruciare la Bindi?

L'unico leader disposto a farsi da parte, pur di garantire la vittoria del centrosinistra, è Antonio Dipietro.

La Bindi , che è nientemeno Presidente del PD, è stata invitata a farsi signorilmente da parte per continuare a fare da fiore all'occhiello e specchietto per le allodole.

Peccato, mi sarebbe piaciuto vedere la faccia di Berlusconi costretto a confrontarsi con una persona seria, onesta e affidabile per gli interessi della povera gente, ma soprattutto donna!

cosimo 19.02.11 11:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ogni Donna, la mattina cala la Testa e si alza a Spander di Buon Profumo la Casa.
Il Profumo della Liberta'.
Lei Serve, la Regina.

Ogni Fiore, la mattina alza il Capo e si Leva a
Spander di buon Profumo il Giardino.
Il Profumo del Paradiso.
Lui Serve, il Re.

Ogni Bimbo, la mattina scuote la Testolina e si desta a
Spander di Profumo la Stanza.
Il Profumo dell'Innocenza.
Lui Serve, il Principe.

Berlusconi, la mattina si alza...
( ce ne sarebbero da dire...)

enrico w., novara Commentatore certificato 19.02.11 11:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DE PROFUNDIS

In vena di buone parole il Giornale di Berlusconi;

ringrazia il compagno Benigni " onore al compagno avversario ma senza odio " che ha dato una lezione di stile a Beppe Grillo , SAviano e alla Guzzanti.

Elogi aL pentito Donati capogruppo IDV in quella che è definita svolta : Silvio inocente fino a prova contraria e il premier ha il grande pregio della tenacia" ......concludendo con vecchio sporcaccione ....

http://www.ilgiornale.it/interni/la_svolta_donadi_si_pente_silvio_innocente_fino_prova_contraria/19-02-2011/articolo-id=506928-page=0-comments=1

Donati è quello che ha definito Grillo amico di Berlusconi....

Manovre di piccoli politicanti ....in guerra fra face lifting di Rosy Bindi e manovre di spiegamento....fra Bersani-Di PIetro e VEndola...

suvvia facciamolo governare in pace questo vecchietto un po' sporcaccione....

Scilipoti docet.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.02.11 10:54| 
 |
Rispondi al commento

in tanto calderolo sporca i 150 anni della unita di Italia o il populismo dal nano morsicatore corre a lampedusa loro sindaci fanno la spessa evadendo e rubando.

"Vicenza. Evasione fiscale da 500mila euro:
nei guai vicesindaco leghista di Arzignano
Massimo Signorin avrebbe agito come amministratore
della Palladio Pelli: sconosciuta al fisco dal 2003 al 2007"


ESISTE NEL MONDO GENTE DI MERDA MA COME QUESTI UBRIACONI DAL NORD LADRO E EVASORE MAI VISTI

SONO PEGGIO DI TOTTO RHINA

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.02.11 10:49| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

dalla rubrica "le differenze umane":

Rivolta in Libia:
oltre 80 i morti Internet completamente oscurato
saranno abbronzati, ma hanno i coglioni!

Unita' d'Italia:
Calderoli, fosse per me abolirei anche Primo Maggio
siamo bianchi, ma anche coglioni!

BUONGIORNO, POPOLO DI CONIGLI....


Ho appena fatto un bonifico di 30 euro, Sono pochi lo so, ma faccio quel che posso.

Grazie di esistere.

Ivan

Ivan Musicco 19.02.11 10:39| 
 |
Rispondi al commento


!!!!IL VALORE DELL' ESEMPIO!!!

RICORDIAMOGLI CHE LA CATEGORIA PIU' RISCHIOSA E'
LA ""LORO""!!!...
!!!TEST ANCHE PER..."""LORO""!!!!!!!!!!!!!!!

(come giustamente suggeriva l'amico Marco)

ANSA.
Droga: presto test anche per medici e infermieri
Provvedimento dipartimento. Forse anche insegnanti

...GIOVANARDI, VOGLIAMO SALVAGUARDARE SALUTE - "Stiamo progressivamente estendendo questi controlli, che sono partiti per camionisti, autisti e piloti, anche ad altre categorie a rischio...

...O, ancora, prima che un paziente sia curato da un medico che perde il controllo perché fatto di cocaina", come probabilmente accaduto a Napoli secondo quanto emerso ieri da un'operazione di polizia. "Insomma - conclude Giovanardi - sono tutte misure prese per salvaguardare la sicurezza e la salute dei cittadini. Chi fa professioni che mettono a rischio la sicurezza e vuole assumere sostanze cambia mestiere". Vi aspettate proteste dai medici? "Penso di no, come non protestano militari, tranvieri, piloti, non vedo perché dovrebbero protestare i medici"...

http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/associata/2011/02/17/visualizza_new.html_1586651832.html

anib roma Commentatore certificato 19.02.11 10:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Aspettate che sbarchi un qualche magrebino per saldare il conto al tappo ???

Benedetto Sormani, Sala Commentatore certificato 19.02.11 10:32| 
 |
Rispondi al commento

Perchè non chiediamo uno strumento democratico per mandare a casa tutta l'attuale classe dirigente, ad esempio se il numero dei non votanti supera il 50% allora vuol dire che devono andare tutti a casa altrimenti resteranno sempre li pur non rappresentando nessuno

Adelchi F., Sant'Omero Commentatore certificato 19.02.11 10:20| 
 |
Rispondi al commento

vedrei di buon occhio BENIGNI a capo della coalizione antinano e magari sponsorizzato da M5S!

bruno bassi 19.02.11 10:20| 
 |
Rispondi al commento

Calderoli, "abolirei 1 maggio"

Io abolierei calderoli mandandolo ai lavori forzati fino alla fine dei suoi giorni, festività comprese!

bruno bassi 19.02.11 10:17| 
 |
Rispondi al commento

hai voluto la bici e adesso ti lamenti...ADESSO PEDALI!!!!!!!!...

william v., rovereto (TN) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.02.11 10:15| 
 |
Rispondi al commento

Chi non vuole l'Unità d'Italia non è degno di vivere in Italia.

E anticostituzionale un partito che vuole dividere la nazione - ad onta di chi è morto per unificarla - e dichiara apertamente che non ha alcun rispetto per il simbolo che la rappresenta.

Ed è demoralizzante e ignobile per gli italiani dover subire i diktat perpetrati dalla Lega nord, fondata da un essere ignorate che ha basato la sua vita sulla menzogna e che si è inventato un escamotage per guadagnare tanto senza far nulla.

E' inconcepibile ciò che accade qui in Italia, ed è inaccettabile che nessuno prenda seri provvedimenti per eliminare questa anomalia.

Come è inconcepibile che a capo del governo vi sia uno degli uomini più ricchi del paese e che possiede la maggior parte dei mezzi di informazione.

La nostra deriva trae origine da queste anomalie: dobbiamo eliminarle se vogliamo crescere culturalmete ed economicamente.

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 19.02.11 10:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vogliamo ballare?

http://www.youtube.com/watch?v=QcvdvnSMk1M

A.A.A. 19.02.11 10:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe,mi hai fatto piangere dall'emozione.Grazie!!! Mi aspettavo novità in questo periodo,anche se non pensavo arrivassero subito.Ora andiamo avanti con tutte le altre iniziative per un Movimento sempre più attivo.Diventeremo grandi e se ne accorgeranno tutti! Dai muoviamoci,le potenzialità le abbiamo,bisogna solo darsi più da fare.Più informazione Beppe,più informazione su tv,radio,pubblicità nelle strade e nostre manifestazioni (non solo del Popolo viola).Avanti tutta Movimento 5 Stelle! Un saluto felice a tutti.

aurora f., albenga Commentatore certificato 19.02.11 10:07| 
 |
Rispondi al commento

Con grande sorpresa alcuni dirigenti di vecchio stampo come fini stanno scoprendo la forza armata di berlusconi in Italia, una armata invincibile allo stato delle cose, purtroppo per noi dovremo aspettare ancora molto e le cose si stanno mettendo male riguardo la giustizia, la libertà di informazione, l'evasione fiscale, l'economia, il lavoro.
I giovani sono ancora dormienti ed i vecchi non hanno le gambe buone per correre in piazza controi il regime del Rais.

cesare beccaria Commentatore certificato 19.02.11 10:04| 
 |
Rispondi al commento

delbono e' stato condannato, nessuno ha fatto cagnaio e la legge e' andata avanti facendo il suo corso.
non capisco una cosa e faccio una domanda a legaioli e pdl:
il sindaco viene eletto direttamente dal "popolo". quindi secondo i destri non bisognava neanche perseguirlo. perche' non hanno fatto casino per questo caso anzi lo usano per fare la loro propaganda?
risposta:
perche' siete in malafede totale, i giustizialisti ipocriti siete voi.

p.s. la differenza netta, alla faccia di chi dice che tanto sono tutti uguali, tra noi (ci includo anche la base della sinistra) e voi e' che per noi le mele marce devono andarsene, voi ne fate la raccolta, le difendete e cercate sempre nouvi modi e leggi per farle sfuggire alla giustizia.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 19.02.11 10:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Abbiamo smarrito il Governo dell'Esistenza.
Siam una Marea di Naufraghi dalla Psiche frammentata, votati all'Inaffettivita' , smarriti come i Sopravvissuti del Paradiso Perduto.
Ad inseguir la Luce: Lucifero per Taluni, Uriel, i Pochi.
Incapaci di riversar Affetto sugli oggetti, gli Animali, le Persone, vaghiamo Sonnambolici sulla Landa gelida della Follia.
Un mondo a Pezzi, dove la Comprensione dell'Affresco è consentita ai pochi Folli ostinatamente Versi ad Accattarne i frammenti, le Tessere di un'osceno Mosaico e Pugnare con l'Intelligenza nel trarla dall'Antro, fino a disporre in uno Sforzo esaustivo, la logica collocazione Spaziale.
Solo Isole di un Quadro Apocalittico, galleggian sull'Oceano dell'Oblìo.
Impossibile Ammorbidir la Morte o Smussarne gli Spigoli: la Disperata mortificazione dell'Amore, fa lacrimar fin i Cherubini.
Presto, tornera' Godot a dar un Senso Compiuto all'Opera: quante Vergini trovera' ad Accoglierlo?

Il Fuoco d'Afrika, lambisce Legno d'Ebano e Cinnamomo, Sandalo, sulle Sabbie Mediterranee.
Presto s'alzera' sui Bianchi Pioppi dei Filari Padani?

Auto da fè Collettivo.

enrico w., novara Commentatore certificato 19.02.11 10:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LEGAIOLI DI MERDA: NON VI VOGLIAMO SUL BLOG, ANDATE A FANCULO


Ci voleva, dai.
Con lo scudo della rete daremo un segnale forte a chi vuole censurare la libertà di opinione e informazione.

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 19.02.11 09:54| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi/ Ft: Italia, il "Paese arabo" d'Europa

Roma, 19 feb. (TMNews) - Nel mondo arabo "autocrati che sembrano aver governato da sempre stanno tremando: e forse anche gli autocrati eletti dovrebbero stare in guardia" e la Lex Column del Financial Times ha un candidato europeo preciso in mente: il presidente del Consiglio italiano Silvio Berlusconi. L'Italia, continua il commento di Ft, "condìvide molte caratteristiche con il mondo arabo: "Un'economia stagnante, una cultura consumata dalla corruzione e dal crimine organizzato e un conflitto generazionale: è controllata da una classe politica gerontocratica arroccata nella politica e negli affari, escludendone i giovani". Passando dal generale al particolare, anche Berlusconi condivide molti tratti del "plutocrate arabo": "E' immensamente ricco, controlla la gran parte dei mezzi di comunicazione ed è circondato da yes-men; sfida apertamente il sistema giudiziario ogni qualvolta questo si pronuncia contro di lui (come talvolta accade)" e come se non bastasse, è "il miglior amico di Gheddafi". Infine, anche la "principale virtù" di Berlusconi è comune fra gli autocrati: "sopravvivere fino all'estremo", strategia sulla cui saggezza tuttavia "Hosni Mubarak potrebbe avere qualcosa da spiegare". "Tutto quel che il presidente del Consiglio dovrebbe fare per mettere fine a questa poco edificante commedia - conclude la Lex - è indire le elezioni: in questo modo, a ridere ultimi sarebbero gli italiani".

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.02.11 09:47| 
 |
Rispondi al commento

bene l'importante è iniziare.
ricordati beppe,di dare la possibilità di poter pagare con altri strumenti come paypal e carte credito,sarebbe molto + comodo x tutti e - oneroso.
questo è l'inizio poi verrà la vera class action, grande strumento per accerchiarli e distruggerli.
quando non saranno + così sicuri di rimanere impuniti e di dover rimetterci i loro soldi stai tranquillo che certe vaccate all'italiota non le faranno +.
colpiamoli nel punto debole e cadranno come mosche con l'insetticida.
la valanga inizia dal movimento di un piccolo sassolino.
come tutte le cose il passo + difficile è sempre l'inizio e questo finalmente è avvenuto.
che ne dici di proporre il 5 x mille per il ns movimento.
E' SOLO L'INIZIO DI UNA LUNGA MARCIA DOVE TORNEREMO AD ESSERE ORGOGLIOSI DI NOI STESSI.
bene bravi bis

ferlingot 19.02.11 09:46| 
 |
Rispondi al commento

Aggiornerò l'elenco della legaiola:Aliverti Sonia altro nik altra merda!!!

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 19.02.11 09:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono entusiasta di questa nuova iniziativa di Beppe.
Speriamo che si allarghi a macchia d'olio.
E già si allargherà ne sono certo.
IL MOVIMENTO 5 STELLE EMILIA E ROMAGNA FARA' SENTIRE LA SUA VOCE!
Anche pochi euro vanno bene che in questi casi è la quantità che conta più che la qualità.

Saluti

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 19.02.11 09:41| 
 |
Rispondi al commento

1) del prof. TONINO D’ORAZIO
In un mio precedente articolo “Riprendiamoci le banche” pilotandone il fallimento, (perché in realtà di questo si è trattato nella recente e perdurante crisi bancaria mondiale), dicevo che lo stato, il sistema pubblico, visto anche la prioritaria necessità sociale della loro esistenza, poteva ricomperarne alcune a prezzi stracciati, visto che siamo in un libero mercato globale, in base alle leggi sui fallimenti. Come ha fatto l’Irlanda e l’Islanda. Le lobbies bancarie fanno finta di aver capito la lezione, e buttano le mani avanti.
Non stupisce il discorso di Draghi, alla cena del G20 a Parigi dell’altro giorno. Insomma se la cantano e se la ballano, però incominciano ad ammettere, lacrime di coccodrillo, che effettivamente hanno esagerato facendo regalare, dai loro garanti politici, i soldi dei contribuenti a strutture “in azzardo morale molto significativo”.
“Il denaro dei contribuenti – ha detto Draghi – in futuro non dovrà essere utilizzato in caso di crisi”. Per il momento l’hanno fatto, hanno affossato lo stato sociale e la qualità della vita di milioni di persone a livello planetario, sanno benissimo che hanno svaligiato gli stati e che non potranno farlo di nuovo perché non c’è più niente nelle casse, né oggi né per un futuro prossimo. A meno di continuare a taglieggiare i sistemi pensionistici e a “consumare” e divorare società e persone
Quindi propone di dotare le giurisdizioni di meccanismi attraverso cui “ogni istituzione finanziaria possa passare attraverso un fallimento gestito senza danneggiare la stabilità finanziaria e senza sostegno dei contribuenti”. Permettetemi di dubitare. Si “passa attraverso” un fallimento, una volta dichiarato, solo se ricomperati a prezzi stracciati da altri istituti, oppure con sussidi pubblici, o con la questua per le strade. Come si fa a pensare che

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 19.02.11 09:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo si chiama privatizzazione degli utili e socializzazione delle perdite. Le popolazioni si accollano le conseguenze finanziare di pochi, e non solo per la generazione attuale ma anche future.
PS rahn emanuel e'stato sostituito a ottobre da pete rouse (personaggio Rothschild tanto per NON cambiare)

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.02.11 09:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pur nel mio piccolo mi piacerebbe contribuire per difendere certi casi eclatanti perchè state facendo moltissimo per questa povera Italia,e viene tutto dal cuore.SE si riuscisse a certficare le firme di ognuno si creerebbe la più alta forma di democrazia .Vi ringrazio molto per quello che fate ma non mi va giù assolutamente dover difendere il turpiloquio gratuito che si legge continuamente sul blog!! Ma non capite che é uno dei motivi per cui soffrite di ostracismo da parte dei media?Sarà realistico,ma é stupido!Meglio essere pacati ma incisivi e costanti su temi eclatanti.Per esempio non ho più sentito parlare dei 98 mld delle bische clandestine, io mi sono fatto addirittura una felpa con la scritta
CACCIATE I 98 Mld. Avevo letto che si sarebbe seguita la cosa ma non si sa più niente per cui :o era una bufala da punire severamente ,perché avvelenare gratuitamente la piazza é vigliacco e deleterio proprio per la piazza o é una porcata come le firme per il rimborso ai partiti e non bisogna dare tregua.Per favore qualcuno mi dica a che punto siamo per quei 98mld. e io farò la mia parte. Comunque onore a Grillo e a chi lo aiuta ma non buttiamo via il bambino con l'acqua sporca, questo meraviglioso paese GESTITO NON DISTRUTTO.Ci sono molte capacità concrete che non hanno fatto crollare questo paese ma voi sputate su tutto e NON MI PIACE, troppo facile stare fuori e criticare, oramai é uno sport nazionale (certo che gli spunti non mancano, ogni giorno esce merda)e per uno come me che mette ancora il bigliettino se tocca la macchina a qualcuno é proprio avvilente.IN OGNI CASO grazie al blog e a tutti quelli che ci lavorano MA.... CON SENSO COSTRUTTIVO.

pugliese maurizio 19.02.11 09:26| 
 |
Rispondi al commento

SCUDO DELLA RETE
E' più che giusto. Ti ho già inviato un mio piccolo contributo. In seguito quando tu provvederai ad informarci sui versamenti e come sono stati spesi i soldi provvederò a bonificarti altri miei piccoli contributi. Lotta dura contro i ladri della casta.

Gigi Zurlo Commentatore certificato 19.02.11 09:26| 
 |
Rispondi al commento

ci sono vari modi per raccogliere fondi tramite la rete, tra cui Flattr (www.flattr.com)

l'iniziativa "lo scudo della rete" potrebbe raccogliere il sostegno di cittadini di tutte le parti del mondo se si aprisse anche a questo metodo per il fund raising

Bruno S., Barletta Commentatore certificato 19.02.11 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo gioito per il rinvio a giudizio di berlusconi, ma poi lui si scopre più forte di prima grazie al suo porere mediarico e finanziario, compra tutto e tutti.
Ora aspettiamoci il peggio mentre le opposizioni fanno melina come le soubrettes di terza fila.

cesare beccaria Commentatore certificato 19.02.11 09:10| 
 |
Rispondi al commento

2
Nel 2009 gli utili sono aumentati del 48% rispetto al 2008 e, nel primo quadrimestre del 2010 sono aumentati del 47% rispetto allo stesso periodo del 2009 e negli ultimi 4 mesi del 2010 sono cresciuti del 27%
MA ALLORA CHE CRISI E'?
Il capo di gabinetto della Casa Bianca, Rahm Emanuel, lo dice: “non sprecheremo mai una buona crisi, visto che utilizziamo la crescente catastrofe economica per introdurre cambiamenti e decidere sacrifici che sarebbero impossibili in altri contesti.” (Una buona crisi!!?) Più chiaro di così!
Insomma la crisi finanziaria è stata prontamente superata grazie agli aiuti dello Stato, che ha investito cifre inimmaginabili per evitare che il settore finanziario crollasse e collabora attivamente con il capitale (prof. Michael Hudson):
“La crisi finanziaria è generata da prestiti immobiliari di cattiva qualità e dalla morosità, non certo da costi del lavoro troppo alti, ma il grande capitale si è servito della crisi come occasione per cambiare le leggi e permettere che le imprese private e gli enti pubblici possano licenziare senza costi e con la massima discrezionalità i lavoratori”

(La strategia di Marchionne sta tutto qui! E chi gli dà pure ragione è un fetente venduto al capitale! E cosa si deve pensare di un Fassino, di un D'Alema, di una Bonanni, di un Angeletti che si prestano pure a questo turpe gioco di distruggere i salari e i diritti del lavoro per accrescere i capitali di chi è già ricchissimo?)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 19.02.11 09:06| 
 |
Rispondi al commento

Dal punto di vista legislativo bisogna introdurre anche un'altra regola sul risarcimento per diffamazione: la cifra deve essere proporzionale al reddito e al patrimonio del diffamante. Ovvero se un precario nervoso dà di stronzo a un vigile che gli ha fatto una multa al motorino
sgangherato, risarcisce ad es. 100 euro, se uno come Berlusconi dà di coglione a un elettore risarcisce con 1 milione di euro (per elettore). Più o meno come succede nei paesi civili per le multe stradali, la cui cifra dipende dal reddito. A parità di diffamazione deve essere pari lo "sforzo" economico del soggetto risarcente, e quindi deve essere proporzionale alle
sue possibilità economiche.

r c 19.02.11 09:05| 
 |
Rispondi al commento

1
Riassumo (grazie Ippolita)
Il capitalismo è crisi Ma c’è crisi e crisi
Daniela Trollio.Centro di Iniziativa Proletaria G.Tagarelli (sunto)

Al 3° anno di crisi,le statistiche ci danno il peggioramento delle condizioni di vita e di lavoro di MLD di esseri umani che si guadagnano il pane con il loro lavoro. Ma come se la passano ricchi e ricchissimi?
Merryl- Linch e Capgemini ce lo dicono:
Ricchi sono quelli con un patrimonio superiore al milione di $,esclusi la prima casa,i beni consumabili,i beni collezionabili e i beni di consumo durevoli.Ricchissimi quelli con un patrimonio che arrivi ai 30 milioni di $. In realtà ben superiore,visto quanto è escluso dal calcolo
Nel 2005 ci sono nel mondo 8,8 milioni di ricchi, nel 2006 crescono a 9,5 e nel 2007 a 10,1. Nel 2008, con la crisi tornano al livello del 2005
I ricchissimi scendono a 8,6 milioni,nel 2009 salgono di nuovo a 10,quasi come il 2007,l’anno prima la crisi
La ricchezza complessiva mondiale è di 33,4 bilioni(BILIONI!!)di $ nel 2005;sale a 37,2 nel 2006;sale ancora a 40,7 nel 2007 per abbassarsi(!!)poi a 32,8 nel 2008.In piena crisi, nel 2009,torna a essere 39 bilioni di $,3 volte il PIL USA
I ricchissimi nel 2009 erano 93.100,uno ogni 75.000 persone, con attivi per 13.845.000.000.000 di $,quanto tutto il Pil europeo
Come sono distribuiti? 2,9 milioni in USA,1,7 in Giappone, 861.000 in Germania
Usa,Giappone e Germania concentrano il 53,5% di tutti i ricchi del mondo
Nel 2010,dunque in piena crisi,la loro situazione “è migliorata”!E migliorerà ancora,moltiplicata per 60%!
USA:nel 1979 l’1% più ricco si prendeva il 9% della rendita nazionale,oggi il 24%.Nel 1962 il reddito di questo un per cento era 125 volte superiore alla media nazionale;oggi lo è di 190
I profitti delle 500 multinazionali maggiori sono aumentati del 141,4%e i redditi dei dirigenti in 20 anni sono cresciuti del 282%!

(segue)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 19.02.11 09:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande Beppe, il mio bonifico è in arrivo.
Un'altra cosa da fare, quando saremo in Parlamento, è l'eliminazione dei privilegi, degli sperperi,i privilegi, se li paghino loro, e gli sperperi, addebitiamoglieli, tutto con effetto retroattivo.
Provino anche loro a lavorare 40 anni per avere la pensione, e basta girare con automobili che costano come un appartamento popolare e con tanto di autista.
BASTAAAAAAAA!!!!
Grazie BEPPE
Silvano Ghisleri BS

Silvano G., brescia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.02.11 09:03| 
 |
Rispondi al commento

Fratelli D'Italia
l'Italia s'è desta
l'Italia di prima
s'intende, non questa
l'Italia di prima
aveva i coglioni
non c'erano bossi
fini e maroni.
Allo straniero
checchè se ne dica..
le donne d'Italia
non davan la fica
Ora è un raggiro
una truffa, un sollazzo..
l'Italia s'è desta ???
...ma manco pù cazzo !!

roberto scuro (uccello scalciante) Commentatore certificato 19.02.11 09:02| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Dal punto di vista legislativo bisogna intodurre anche un'altra regola sul risarcimento per diffamazione: la cifra deve essere proporzionale al reddito e al patrimonio del querelato. Ovvero se un precario incazzato e nervoso dà di stronzo a un vigile che gli ha fatto una multa al motorino sgangherato, risarcisce ad es. con 100 euro, se uno come Berlusconi dà di coglione a un elettore risarcisce con 1 milione di euro (per elettore). Più o meno come succede nei paesi civili per le multe stradali, la cui cifra dipende dal reddito. A parità di diffamazione deve essere pari lo "sforzo" economico del soggetto risarcente, e quindi deve essere proporzionale alle sue possibilità economiche.

r c 19.02.11 09:00| 
 |
Rispondi al commento

Vicenza. Evasione fiscale da 500mila euro:
nei guai vicesindaco leghista di Arzignano
Massimo Signorin avrebbe agito come amministratore
della Palladio Pelli: sconosciuta al fisco dal 2003 al 2007

http://www.gazzettino.it/articolo.php?id=139118&sez=NORDEST&ctc=0#commenti

Evasore totale nel privato..chissa' che combina nel pubblico! Lega ladrona

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.02.11 08:56| 
 |
Rispondi al commento

è possibile usare una poste pay?
grazie

masmax 19.02.11 08:48| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente! Contriburò certamente anch'io (x PayPal). E ora proponiamo tutti assieme una bozza di regolamento.

Vittorio Cajò 19.02.11 08:44| 
 |
Rispondi al commento

Zi' Bè, non sono mica tanto d'accordo.
E se dovessi querelare qualcuno di grosso?
Dovrei farlo per pochi spiccioli, perché se perdo (e non sarebbe tanto difficile) non potrei risarcirlo per una somma troppo alta.
L'idea non è male, ma va riformulata.

Eugenio O. Commentatore certificato 19.02.11 08:31| 
 |
Rispondi al commento

NON TUTTO IL MALE VIENE PER NUOCERE, infatti con Berlusconi ho capito in modo definitivo cio' che in passato era per me dubbio, ossia per quale ragione in fondo la nostra Italia e' una eterna patacca. In oltre mezzo secolo di governi a partire dai monocolore DC, governi papali fino ad oggi, nessuna volonta' politica si e' messa al servizio dei cittadini, mai. La nostra classe politica ha preso profonde lezioni vaticane, nel senso che la Chiesa Cattolica Apostolica Romana, nei secoli ha avuto come obbiettivo primario solo la sua stessa legittimazione, ovvero la patente avuta da Dio per la sua stessa esistenza, come obbiettivo N°2, una strenua lotta al progresso umano, di qualsiasi tipo, quello scientifico, il piu' pericoloso. N°3 l'autonomia di pensiero dell'uomo libero; evoluzione del pensiero critico,democrazia....peggio che mai! Mai una apertura a decisioni elettorali in seno alla Chiesa, loro si votano tra di loro. Imparo inoltre tante cose da un vecchissimo libro in inglese che spiega e chiarisce molto della filosofia cinese: con rispetto parlando,in merito alle coalizioni di potere, i cinesi dicevano che anche se tu prendi una merda e la unisci a molte altre, otterrai solo una grande merda che di solito e' anche piu' puzzolente anche se colorata!

rosso veneziano 19.02.11 08:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leghisti!
Imparatevela a memoria!


Fratelli d'Italia,
l'Italia s'è desta,
dell'elmo di Scipio
s'è cinta la testa.
Dov'è la Vittoria?
Le porga la chioma,
che schiava di Roma
Iddio la creò.
Stringiamoci a coorte,
siam pronti alla morte.
Siam pronti alla morte,
l'Italia chiamò.
Stringiamoci a coorte,
siam pronti alla morte.
Siam pronti alla morte,
l'Italia chiamò, sì!

Noi fummo da secoli
calpesti, derisi,
perché non siam popoli,
perché siam divisi.
Raccolgaci un'unica
bandiera, una speme:
di fonderci insieme
già l'ora suonò.
Stringiamoci a coorte,
siam pronti alla morte.
Siam pronti alla morte,
l'Italia chiamò, sì!

Uniamoci, uniamoci,
l'unione e l'amore
rivelano ai popoli
le vie del Signore.
Giuriamo far libero
il suolo natio:
uniti, per Dio,
chi vincer ci può?
Stringiamoci a coorte,
siam pronti alla morte.
Siam pronti alla morte,
l'Italia chiamò, sì!

Dall'Alpe a Sicilia,
Dovunque è Legnano;
Ogn'uom di Ferruccio
Ha il core e la mano;
I bimbi d'Italia
Si chiaman Balilla;
Il suon d'ogni squilla
I Vespri suonò.
Stringiamoci a coorte,
siam pronti alla morte.
Siam pronti alla morte,
l'Italia chiamò, sì!

Son giunchi che piegano
Le spade vendute;
Già l'Aquila d'Austria
Le penne ha perdute.
Il sangue d'Italia
E il sangue Polacco
Bevé col Cosacco,
Ma il cor le bruciò.
Stringiamoci a coorte,
siam pronti alla morte.
Siam pronti alla morte,
l'Italia chiamò, sì!

Grandissimo Benigni!

P.S.
Beppe!
Ti sta sul cazzo pure lui?
Anche lui è UGUALE a come loro...?

Non l'hai nemmeno menzionato per questo suo tentativo di riunificazione di tutti noi....!

Vergogna!

Giorgio * Commentatore certificato 19.02.11 08:21| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

la politica, e i processi a vario titolo fanno parte di essa, costa un sacco di soldi!!!! capirete che non potete farla gratis, perché altrimenti non avrete armi per difendervi, e gli altri sono squali con denti molto affilati

Trizio 19.02.11 08:14| 
 |
Rispondi al commento

@Sonia Aliverti

Flavio Delbono

"Ad un anno esatto di distanza, il 18 febbraio 2011, per uno dei due filoni d'inchiesta nati dalla vicenda Delbono è condannato alla pena, patteggiata, di 19 mesi di reclusione per peculato, truffa aggravata, intralcio alla giustizia e induzione a rilasciare false dichiarazioni"

Ecco la vera anomalia della giustizia che Delbono giustamente è stato condannato mentre questi PORCI sottocitati ci governano:

Bossi Umberto Ministro della republica italiana:

Condannato in via definitiva a 8 mesi di reclusione per 200 milioni di
finanziamento illecito dalla
maxitangente Enimont; condannato in via definitiva per istigazione a
delinquere e per oltraggio alla bandiera; indagato e
imputato in altri procedimenti penali. Il 16 dicembre 1999 la Cassazione l’
ha condannato a 1 anno per istigazione a delinquere,
per aver incitato i suoi, in due comizi a Bergamo nel 1995, a «individuare i
fascisti casa per casa per cacciarli dal Nord anche con la violenza».

Brigandì Matteo consigliere del Consiglio superiore della magistratura:

Arrestato e condannato in primo grado il 24 novembre 2006 a 2 anni di
reclusione dal Tribunale di Torino
per truffa aggravata ai danni della Regione Piemonte (a cui dovrà risarcire
255 mila euro): avrebbe, in veste di assessore
regionale al Legale, aver architettato un raggiro ai danni della Regione per
regalare 6 miliardi di lire pubblici all’amico
imprenditore Agostino Tocci, titolare di una concessionaria di auto di
lusso, a titolo di “rimborso” per inesistenti danni subiti
dalle alluvioni del 1994 e del 2000.

Ce ne sarebbero tanti altri....!

Ecco questi PORCI dopo aver brandito quel famoso cappio in parlamento si possono permettere di tutto perchè loro sono stati votati dal POPOLO!

In libia sta succedendo come in Egitto e in Tunisia!

Avete ancora pochi giorni all'alba!

La prossima sarà l'Italia e per voi sarà la FINE!

Giorgio * Commentatore certificato 19.02.11 08:07| 
 |
Rispondi al commento

Nel mio piccolo ho dato anche io il mio contributo.
Grazie ancora Beppe!!

franco ferrari 19.02.11 07:30| 
 |
Rispondi al commento

Sonia "click" alberti

ascolta babalu legaiola inutile che scrivi pagine e pagine di volgare propaganda legaiola

quando LA RUBY NON HA UN PERMESSO DI SOGGIORNO

soltanto perche il nano la monta e voi zoccole come quella poveretta siete in UN SILENZIO COMPLICE PERCHE LA DONNA DAL BOSS MAFIOSO


LEGHISTI A FANCULO SEMPRE E OVUNQUE SIETE IL PEGGIO DAL PEGGIO stronzi calpestati

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.02.11 07:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e NO !...caro Grillo non lanciare appelli agli avvocati! uno dei primi punti per RESETTARE la GIUSTIZIA dovrebbe essere l'assegnazione per sorteggio del difensore

demetrio c., roma Commentatore certificato 19.02.11 06:35| 
 |
Rispondi al commento

se la causa legittima il rimedio, oltre a fare una colletta ad offerta libera tra i molti che non arrivano a fine mese, vorrei suggerire che quel miglione e mezzo dei rinborsi elettorali sarebbe non solo utile come base per finanziare eventuali cause... ma legittimo.

franco s. Commentatore certificato 19.02.11 04:48| 
 |
Rispondi al commento

a suotempo ho contribuito x il mllo zito ora appena posso faro' un bonifico alla banca etica sempre secondo le mie possibilità FORZA BEPPE anche se questo italiano di m++da non ti merita !!! DEVI FONDARE UN PARTITO VERO!CON UOMINI VERI !E UN PROGRAMMA VERO !!

piero maione 19.02.11 04:12| 
 |
Rispondi al commento

“Io non ho creato il fascismo, l’ho tratto dall’inconscio degli italiani”.

Benito Mussolini

Oggi il nano potrebbe dire la stessa cosa.

Dino Colombo Commentatore certificato 19.02.11 03:31| 
 |
Rispondi al commento

potresti creare anche un conto paypal per cortesia, così gli studenti come me che hanno solo pochi spiccioli a disposizione ogni tanto possono fare un miniversamento senza dover andare a fare un bonifico...

Grazie!

Livio Zapparoli 19.02.11 03:00| 
 |
Rispondi al commento

un aggancio a un conto paypal gioverebbe.. almeno per me è l'unico modo che ho per poter contribuire!

Maurizio Abbà, Torre Pellice (TO) Commentatore certificato 19.02.11 02:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

forse questo non è lo spazio giusto per scrivere ciò che voglio vomitare ma ci provo perchè voglio parlare con te e dirti......dirti è speranza che ascolti la voce di uno qualunque di noi che vede e si incazza...... prima cosa,perchè in prima fila a san remo ci sono delle persone ricche di vantaggi che acquistano quel posto, quella divisa quell'aria da super uomo con le tasse che io,uno di noi,paga.....perchè non ci può essere uno qualunque che rappresenti il cittadino che paga,che fa le file,che alla fine del mese tira fuori i soldi per l'affitto senza nessuna agevolazione e non nel centro di milano......perchè????? io spero ti faccia incazzare,non dobbiamo essere pecore.....vorrei farti tante domande.....come sconfiggere la crimilalità,come epurare la politica?tu pensi che se hitler avesse fatto le camere a gas per i crimilali sarebbe stato condannabile per crimini contro l'umanità,ha sbagliato mira,poveri ebrei,forse oggi nel portafogli avremmo l'immaginetta di padre pio e di adolf se solo avesse eliminato tutta questa spazzatura,una sorta di termovalorizzatore capace di eliminare soprusi e sangue......ti prego fa qualcosa,e se dovessi andare al governo,non diventare una donnaccia, non farti venire i grillo per la testa.........confido.....un’altra cosa perche io non posso comperare un pannello solare,usare il mio sole e produrre la mia energia senza dover pagare tasse e tangenti varie tipo enel?????? Mia madre ancora stende i panno ad asciugare ma io ho il terrore che un giorno gli portino il conto,signora lei nella sua vita ha asciugato 10000 calzini, 20000 mutande,come si è permessa ad essiccare i pomodori al sole??????? Il sole non è suo è nostro…. paghi il conto…..ti prego beppe rassicurami,i siamo controllati? mia madre come si deve comportare?????? Ha solo una pensione e noi siamo gente pulita, laviamo e stendiamo….. una cosa ultima……ma le fontane che corrono senza sosta sono legali?????? Il diritto naturale della conservazione dell’acqua tutela quest

gianfranco s., spezzano albanese Commentatore certificato 19.02.11 02:27| 
 |
Rispondi al commento

caneliberonline.blogspot.com

sabato 19 febbraio 2011
SIAMO IRRIVERENTI? CONTROCORRENTE?.....EBBENE SI!!

San Remo 2011, indottrinamento mediatico sull'unità d'Italia e non solo

Caneliberonline 19.02.11 02:16| 
 |
Rispondi al commento

Questo governo è illeggittimo. Berlusconi sta comprando a suon di mazzette tutti i cadaveri viventi che stanno dentro il palazzo. Ormai è chiaro che nelle stanze del potere si annida una cricca di venduti a cui dell'Italia non gliene può fr...egar nulla! Quindi parlare di "maggioranza" non ha più senso. Maggioranza DE CHE? Di loro stessi, non deputati eletti democraticamente dal popolo, ma zombie comprati con i soldi dello psico-nano. Il Paese è in alto mare e al timone non c'è nessuno.
La disoccupazione secondo l'ISTAT è al 13,4%, le famiglie medie italiane non arrivano alla terza settimana del mese, molti giovani stanno rinunciando all'istruzione ritirandosi dalla scuola e metà di essi non cerca neppure un lavoro per la sfiducia che hanno nel loro futuro. Berlusconi ha ridotto questo Paese ad una realtà sudamericana dove mafia e corruzione la fanno da padrone.

Mario 19.02.11 02:07| 
 |
Rispondi al commento

bisogna anche iniziare a giocare d'attacco, querelare e denunciare alla magistratura tutti gli episodi di abuso delle cosiddette forze dell'ordine. Sono dei vigliacchi e si credono intoccabili, incominciamo a fargli avere perlomeno dei fastidi.

max sataky 19.02.11 02:06| 
 |
Rispondi al commento

ci sono rimasto!!!!ti possono levare la videocamera e cancellare i video così?

ale pan, palermo Commentatore certificato 19.02.11 01:38| 
 |
Rispondi al commento

Io la donazione la posso fare (e la faccio) pero'...la prossima volta quando lo Stato vi da i soldi dei rimborsi elettorali, o soldi per i partiti (SOLDI COMUNQUE NOSTRI) invece di lasciarglieli, tanto poi se li tengono loro, metteteli a disposizione per queste iniziative. In questo modo paghiamo due volte: con le tasse e con le donazioni.
Saluti Antonio

Antonio P., Hong Kong Commentatore certificato 19.02.11 01:30| 
 |
Rispondi al commento

E possibile fare una donazione tramite Postepay?
Grazie per le eventuali risposte :)

Manuele Ascheri 19.02.11 00:52| 
 |
Rispondi al commento

SOS SQUOLA
+ dignità ai docenti
- potere ai Dirigenti scolastici.

Aiutiamo i nostri ragazzi e ricostruiamo la vera scuola: quella delle regole, del rispetto, della giustizia.

regina 19.02.11 00:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buonanotte, Diavoletti...

http://www.youtube.com/watch?v=LS_efeKbbwI&feature=related

enrico w., novara Commentatore certificato 19.02.11 00:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SOS SQUOLA
mettete degli avvocati della scuola a disposizione degli insegnanti a rischio, bossing, mobbing, "burn-out" affinché possano DIFENDERSI dal sistema delle scuole-lager e riappropriarsi della loro dignità (x approfondimento vedi il mio precedente intervento). Ho colleghi distrutti, sfiancati come vecchi cavalli, alla deriva. Io sono giovane, forte, ma presto probabilmente diverrò come loro, passeremo tutti attraverso il tritacarne di questo spietato sistema scolastico basato sull'autonomia. E gli studenti che ne usciranno saranno sempre meno preparati, sempre più ignoranti, soli, indifesi e disorientati davanti al mondo del lavoro. Un mondo desertico senza cultura, con elettori-pecore sempre più passivi, privi di ogni senso critico, facilmente manipolabili, questo è il prossimo scenario se nn si va alla fonte dei problemi: la scuola. LA SCUOLA E' TUTTO. PENSATECI.

BEPPE GRILLO DI' LA TUA SE MI LEGGI. Alcuni giovani possono essere anche geniali, cn le "sinapsi", come dici tu, ma in realtà molti, troppi sono anche straviziati, beoni, scoppiati, bulli! Terrorizzano i genitori, snervano gli insegnanti, impazzano nelle strade. Entra in una scuola, prova il mestiere d'insegnante, poi mi fai sapere. Ho pensato che una persona che sa parlare ai giovani, che li segue cn interesse come fai tu, può avvicinarsi meglio al problema senza banalizzare la cosa e liquidarla senza la solita stoccata contro i docenti impreparati, inadeguati o demotivati. Molti insegnanti non parlano, sono ammutoliti dalla paura. SI DEVE SAPERE, DENUNCIAMO FINALMENTE LA SITUAZIONE DELLA VERA SQUOLA

regina 19.02.11 00:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buona Passeggiata Notturna, Violetta!

http://www.youtube.com/watch?v=fd3a189vcVc

enrico w., novara Commentatore certificato 19.02.11 00:16| 
 |
Rispondi al commento


Tunisia, Ben Ali è in condizioni gravissime: in coma dopo essere stato colpito da ictus...

Stessa sorte dell'ex Rais egiziano Hosni Mubarak, in coma anche lui...


...porta bene la rivolta...
...noi???...manco pe' finta???...
...ai visto mai!!!!.................


anib roma Commentatore certificato 19.02.11 00:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Arriva in Sicilia l'Emergenza Migranti S.p.A. (17 Febbraio 2011)
anteprima dell'articolo originale pubblicato in antoniomazzeoblog.blogspot.com

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 19.02.11 00:12| 
 |
Rispondi al commento

Beppe...smettila di ciurlare nel manico...

Se non sei un fesso LO SAI BENISSIMO PURE TU CHI COMANDA DAVVERO IN ITALIA.

l'AMERICA che ci ha vinto nella seconda guerra mondiale

e il VATICANO a cui l'america ha delegato il POTERE esecutivo.(non per niente quasi TUTTI I GOVERNI che si sono succeduti negli anni erano guidati da DEMOCRISTIANI cattolici).

Se vogliamo CAMBIARE DAVVERO LE COSE IN ITALIA...DOBBIAMO RIVOLGERE A QUESTI DUE TUTTE LE NOSTRE ATTENZIONI e le nuove rivelazioni di WIKILEACKS ne sono la prova).

TUTTO IL RESTO E' FUFFA.

Dino Colombo Commentatore certificato 19.02.11 00:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Italia sè desta,dell'elmo di scipio sè cinta la testa.
Per l'Italia e per Roma vittoriosa fratelli miei!!!

Sergio Palato 19.02.11 00:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se Barabba fosse in Italia, sarebbe un Magnate della Tv.
Se Cesare fosse a Roma, si chiamerebbe Obama.
Se Pilato fosse sul Colle, si laverebbe le MAni d'Addormentato.
Se il Ladrone Impenitente fosse sul Golgota, verrebbe dal Kgb.
Se Kaifa fosse Cattolico, terrebbe stretto il Berretto Rosso.
Se Cristo fosse vestito di Bianco, allora saremmo all'Ultimo Papa.

Buonanotte Credenti e Non, che Iddio abbia Riguardo...

enrico w., novara Commentatore certificato 19.02.11 00:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di assistenza legale GRATUITA ce n'è a bizzeffe
Moltissime associazioni offrono il servizio avvalendosi di professionisti di tutto rispetto.

La prestazione è ad altissimo livello e Gratuita perchè (cari tifosi del nulla ) sappiate che spesso dietro UN PROFESSIONISTA c'è un uomo che non vive solo di parcelle ma di GRATIFICAZIONI MORALI !

Un fondo cassa per i legali a mio avviso è una VOLGARATA quanto la svendita di cappellini e magliette !

Un professionista che desidera sostenere il MOVIMENTO prova sconforto nel leggere che qui si sta facendo la COLLETTA a suon di spiccioli !

Non si vive di solo PARCELLE ma anche di soddisfazioni che non necessariamente risultino dalla colletta di operai/studenti/disoccupati/pensionati/

Beppe Grillo ha già mescolato commercio/spettacoli/politica facendone un bel minestrone

Non si mescoli il professionismo con le collette da parrocchia !

Un avvocato con i controcoglioni se crede in voi, non ha bisogno degli spicciolini rivenienti dalle collette.

Dignità per favore

francesco vattelapesca 18.02.11 23:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vittorio Sgarbi ha detto che in Italia si "scopa" gratis.....beato lui....io ho dovuto sempre pagare.....forse perche' sono brutto.....

Quello li', quello li'..... Commentatore certificato 18.02.11 23:56| 
 |
Rispondi al commento

SOS SCUOLA
Occupiamoci della squola PUBBLICA, sì quella cn la q, la scuola pubblica ridotta così male dal processo ormai in atto dell'autonomia e dagli ultimi ritocchi legislativi + recenti. Occupiamoci della condizione dei principali protagonisti: i professori. Stretti, o meglio stritolati, fra l'azione di bossing del Dirigente Scolastica, ciò che era in passato il preside, il bullismo degli studenti e, non ultimo d'importanza, il mobbing dei colleghi complici del sistema. Da quest'avanzata ineluttabile dell' "autonomia scolastica" stanno aumentando sempre di + le scuole-lager, le scuole con Dirigenti complici della lobby genitori-alunni sempre più ostili nei confronti dei docenti onesti e seri, di quei poveri sottopagati ingenuamente desiderosi di far davvero trionfare la cultura. La scuola è in mano ai genitori i quali a loro volta sono succubi di figli sempre + viziati, sempre + ingestibili. SOS SCUOLA, Beppe aiuta i prof, aiutiamo la cultura entrando nei veri problemi del Paese, guardando finalmente le cose da dentro.
Ridimensioniamo il ruolo del Dirigente Scolastico padre-padrone, restituiamo dignità agli insegnanti e ridiamo un po' di respiro al mondo della scuola e della cultura.

regina 18.02.11 23:54| 
 |
Rispondi al commento

l'ITALIA OGGI?

Una povera puttana sempre a 90° ma non per il piacere del suo magnaccia che preferisce scoparsi altre...no...per il piacere SOPRATUTTO di due grandi suoi amici....CHE NON SOLO LA VIOLENTANO E LA STUPRANO...ma che la SFRUTTANO PURE...invece che pagarla.

Dino Colombo Commentatore certificato 18.02.11 23:50| 
 |
Rispondi al commento

ciao, cosa ne pensi del fatto che si usino dei pezzi di carta chiamati " soldi " e che questi soldi non siano dello stato ma siano della banca centrale ovvero della banca d' italia?
Penso che se i soldi sono dello stato...molto si risolve...anche perchè lo stato siamo noi... e toglieremmo il potere assoluto delle banche... aspetto tua risposta, ciao Silvano

Silvano Tomasetto 18.02.11 23:47| 
 |
Rispondi al commento

E' tempo.Tempo di riprenderci la nostra amata Patria e di sbattere fuori a calci in culo TUTTI quelli che non fanno altro che offenderla e insultarla.
b & b e tutti i loro simpatizzanti che se ne vadano a vivere in svizzera,austria, o dovunque cazzo altrove vogliano ma devono togliersi dai coglioni!!!
Non se ne puo' piu' di gente cosi' !!!

Sergio Palato 18.02.11 23:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pensieri.
Il 10% della popolazione italiana detiene il 50% della ricchezza. Un buon 30% degli italiani vive nell'indigenza. E le cose stanno peggiorando.
Quando la ricchezza e' distribuita in modo cosi' disomogeneo, vuol dire che c'e' qualcuno che fa il furbo, si mangia un pollo e 3/4 mentre il resto una misera aletta, anche se la media e' di 1 pollo a testa. E colui che non mangia e' costretto a indebitarsi per vivere, andando ad arricchire ancora di piu' quel 10% di ricchi.
C'e' chi lo chiama comunismo chi con altri nomi, son quisquiglie, il problema e' quello della ridistrubuzione equa della ricchezza, in una comunita' cosidetta normale si cerca di stare tutti al meglio.
La domanda che mi faccio e' questa: Con la ricchezza che produce il nostro paese le famiglie italiane potrebbero vivere tutte in modo dignitoso e tranquillo?
Io dico sicuramente di si..

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.02.11 23:41| 
 |
Rispondi al commento

Geniale come sempre Beppe!
Bello avere a disposizione una lista di avvocati a 5 stelle(anche se contiamo di non averne bisogno mai!!).
Potresti promuoverne anche qualcuna in più di queste piccole-grandi genialate...sono sicura che ne hai..lì in qualche neurone, magari nell'angolino...forza che noi ci siamo!

Ape Maja Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.02.11 23:38| 
 |
Rispondi al commento

I VERI RESPONSABILI DELL'ITALIA NELLA MER....DA.

L'ambasciatore americano al Dipartimento di Stato: "I leader italiani non vogliono e non sanno affrontare i problemi che affliggono la loro società, dal debito pubblico alla corruzione. Il governo è inefficiente e debole. Le continue gaffe e la povertà di linguaggio del premier hanno offeso gran parte del popolo italiano e molti leader europei. E' chiara la sua volontà di anteporre i propri interessi personali a quelli dello Stato e ha una reputazione disgraziatamente comica".

ROMA - Più militari italiani in Afghanistan, pronti a combattere al fianco dei marines, senza i tanti vincoli imposti dai "caveat" che impediscono ai nostri soldati di intervenire in tutto il territorio afgano e soprattutto di partecipare a operazioni d'attacco. E poi il via libera all'ampliamento delle basi Usa nella Penisola, alla loro completa autonomia dalle autorità italiane, allo stoccaggio sul suolo nazionale di armi che, almeno in teoria, il nostro Paese ha messo al bando. Dai nuovi cablo sull'Italia venuti in possesso di WikiLeaks emerge che Washington, in cambio del sostegno al governo Berlusconi, chiede la massima collaborazione in campo militare. E la ottiene, sempre.
....

Quindi...traducendo quanto sopra: "Il premier italiano è un clown, è opportunista, se ne frega degli italiani, è un incapace...ma CI FA COMODO E LO DIFENDIAMO.

...................

Ma anche il Vaticano:

Il governo ha poi però assicurato alla Chiesa anche la sua attenzione alla questione dei fondi per le scuole cattoliche private e alla fecondazione assistita.

Nel corso dell'incontro bilaterale Italia-S.Sede sono stati affrontati anche temi etici come il testamento biologico e la recente sentenza della Cassazioni in materia di adozioni dei single. Lo ha spiegato il ministro degli Esteri, Franco Frattini, aggiungendo che su questi temi si "vuole evitare una deriva".

Traduce: è un PUTTANIERE INCALLITO MA CI FA COMODO E LO SOSTENIAMO.

Dino Colombo Commentatore certificato 18.02.11 23:37| 
 |
Rispondi al commento

HO TROVATO FANTASTICO IL MESS DI FABIANO
LO RIPROPONGO XKè MI SEMBRA KE I COMMENTI SI SUCCEDANO COME ONDE NEL MARE E UNO, ANKE IL + STUPIDO, FINISCE X ANNULLARE L'ALTRO DI POCO PRECEDENTE

Siamo ignoranti come i bufali!
La gente leggesse col cavolo che si comporterebbero come fanno ogni giorno dell'anno. IL CONSUMO? LA PATRIA? IL LAVORO?
MA ANDATE TUTTI A FARE........La maledetta patria se è per me "non esisterebbe", come non esisterebbe più nulla, tutti i negozi sarebbero chiusi, SPENDO UNA MISERA CIFRA AL MESE, E ME NE VANTO, POICHE VIVO DIGNITOSAMENTE E SERENAMENTE.
ANDATE VOI A TENERE IN PIEDI IL PAESE, IO IMITO ALCUNI PERSONAGGI, CHE DI CERTO LE MASSE NON CONOSCONO.
MA LEGGO SEMPRE CHE BERLUSCONI SE NE DEVE ANDARE: E POI FACCIAMO COME IL PDL, SONO TUTTI I VECCHI DEMOCRISTIANI ED EX SOCIALISTI.
INUTILE CHE SE NE VADA BERLUSCONI QUANDO RIMANGONO GLI ALTRI 999 PARLAMENTARI, MOLTI ANCORA DELLA COSIDDETTA PRIMA REPUBBLICA.
INIZIATE A NON PARTECIPARE PIU, INIZIATE A NON SPENDERE NULLA, VEDIAMO SE NON AUMENTANO LE PAGHE.
POSSIBILE CHE ABBIAMO IL COSTO DEL LAVORO TRAI PIU ALTI DI TUTTA EUROPA E GLI OPERAI ITALIANI GUADAGNANO MENO DI TUTTI?!?!??????????
OH, MA CHI E CHE TIENE IN PIEDI IL PAESE SE NON GLI OPERAI, I LAVORATORI....E VI FATE PURE PRENDERE IN GIRO, ALLORA SIETE PROPRIO DEGLI IMBECILLI E NON MERITATE ALTRO CHE BERLUSCONI, LA RUSSA, LA MUSSOLINI, LA BINDI, BERSANI...ETC,ETC
FERMATEVI, FERMATE IL PAESE, VEDIAMO SU CHI GUADAGNANO SE NESSUNO LAVORA PIU!
SVEGLIATEVI, SVEGLIATEVI PERCHE SIETE VOI CHE LI MENTENETE STI POLITICANTI DA 15.000 EURO AL MESE.
NON SERVE IL SANGUE, NON SERVE LA GUERRA, NON SERVE ANDARE IN PIAZZA.
BISOGNA NON CONSUMARE PIU NULLA DI TUTTO L'INUTILE DI CUI VIVETE.
SONO TRAGICO?!?!?! A ME SEMBRA DI NO, MI SEMBRATE poco FURBI…..

Fabiano Bukowski


regina 18.02.11 23:30| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vai Beppe , sei un mito!!! Hip hip huuurrrààà per Beppe !!! T voglio bene.

SERGIO 18.02.11 23:28| 
 |
Rispondi al commento

Beppe sei un grande, così che non ti avrei immaginato sin dalla mia infanzia quando mi facevi morire dal ridere sbeffeggiando ogni cosa. Se avessi mai immaginato quanto grande potessi essere, non solo come comico ma sopratutto come uomo, probabilmente avrei perso la mia sfida di vita. Invece mi ritrovo anche io quà, in questa loggia di disperati, che ne hanno le tasche piene dei soprusi di ogni tipo, a leggere le tue lotte iniziative uniche, e sempre con grande ironia, a farmi spellare dal ridere quando racconti le porcate di questa e quella inutile politica che offre ogni giorno a creduloni, ignoranti, dementi che prendono per i fondelli chi come noi invece la pelle non ha bisogno di lavarla (perché più bianca non si può...come diceva qualcuno), umili, onesti cittadini desiderosi di rivincita morale....sì! morale, perché ci sentiamo così calpestati ed usurpati da non poterne davvero più!
A questo punto, non resta che accodarmi a questo plauso per l'iniziativa intrapresa, ed anche se ti vorremmo ogni giorno nelle piazze, teatri, palcoscenici, e tv, al posto di chi invece ha comprato tutto con il denaro a suo uso e consumo, non ci rimane che accontentarci di quanto ci offri e tutti insieme saltellando urliamo
GRILLO!!
GRILLO!!!!
GRILLO!!!!!
GRILLO!!!!!!

GRAZIE!!!!!!

P.S. inserisci tutti i metodi di contribuzione possibile per l'iniziativa, affinché nessuna opportunità venga sprecata. è vero, che molti utilizzano come me le carte o sistemi di pagamento pay pal....quindi dacci dentro!!!

STA MINCHIA DI GRILLI!!!!!

Letterio I., Messina Commentatore certificato 18.02.11 23:23| 
 |
Rispondi al commento

Infine è necessario far rientrare nel Movimento 5 Stelle i rimborsi elettorali e farli confluire nello Scudo. In questo modo potremo tutti tenere questo po' po' di soldi sott'occhio e farne un utilizzo coerente con i principi del Movimento 5 Stelle.

Enrico P. 18#02#11 22#25


In questo tuo scritto non vedo alcuna differenza dalle stupidate propinate dai nostrei politicanti.

Parli di trasparenza ad uno che sta' creando sistematicamente strumenti per aiutarci a riprenderci, o meglio iniziare a prenderci, i posti decisionali legate e vicine al nostro territorio, e chiedi poi che vengano gestiti milioni di euro?.

Mah!!!.

Semplicemente non sapete ciò che vi serve.

Bye, bye.

Robert Allen Zimmerman Commentatore certificato 18.02.11 23:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER TUTTI E PER NESSUNO

Trasparenza?

Certo che ne passa gente di merda su questo blog!

Max Stirner

Max Stirner Commentatore certificato 18.02.11 23:07| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 26)
 |
Rispondi al commento

4) così come ridurre le pensioni e la spesa sociale per poter pagare di più le banche”.
Una guerra di classe in piena regola di cui, in casa nostra, la vicenda Fiat è solo l’ultimo anello di una lunga catena – da un lato – e il primo scalino per eliminare qualsiasi diritti resti oggi ai lavoratori, rendendoli – più che precari – schiavi salariati.
Ma si accendono scintille di rivolta in molti, inaspettati, luoghi …… dalla straordinaria risposta negativa degli operai di Mirafiori (dopo quelli di Pomigliano) al Maghreb in fiamme, non più disposto a sopportare fame, miseria e oppressione.
Spiacenti per Marchionne, ma la lotta di classe è quanto mai attuale, sotto tutti i cieli del mondo.

Pubblicato sulla rivista “nuova unità” di febbraio, n. 1/2011

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 18.02.11 23:06| 
 |
Rispondi al commento

3) e il 40,3% della ricchezza.
Vediamo più in particolare la situazione negli USA.
Nel 1979 l’1% più ricco riceveva il 9% della rendita nazionale. Oggi questa proporzione è salita al 24%. Il reddito di questo 1% era, nel 1962, 125 volte superiore alla media nazionale; oggi è 190 volte superiore. I profitti delle 500 corporations più importanti sono aumentati del 141,4% e i redditi dei dirigenti si sono alzati del 282% dal 1990 al 2010.
L’ultimo rapporto della società finanziaria JP Morgan Chase è esemplificativo: nel 2009 gli utili sono aumentati del 48% rispetto al 2008 e, nel primo quadrimestre del 2010 sono aumentati del 47% rispetto allo stesso periodo del 2009. Questa è solo la punta dell’iceberg. Gli analisti stimano che i profitti delle corporations siano cresciuti del 27% nell’ultimo quadrimestre del 2010.
Il capo di gabinetto della Casa Bianca, Rahm Emanuel, l’aveva già espresso chiaramente, dicendo “non permettiamoci mai di sprecare una buona crisi, visto che utilizziamo la crescente catastrofe economica per introdurre cambiamenti e decidere sacrifici che sarebbero stati impossibili in altri contesti.”. Più chiaro di così!
Detto in altri termini, tutto quanto sopra dimostra una cosa: la crisi – di un settore del capitale, quello finanziario - è stata prontamente recuperata. La crisi è stata superata grazie al ruolo di salvataggio di quella entità che molti - prontamente smentiti dalla realtà - davano ormai per morta, lo Stato.
Stato che, dopo aver impiegato cifre inimmaginabili per evitare che il settore finanziario crollasse, collabora attivamente, oggi come sempre, con il capitale – come dice il professor Michael Hudson - per: “servirsi della crisi bancaria (generata da prestiti immobiliari di cattiva qualità e dalla morosità, non da costi del lavoro troppo alti) come occasione per cambiare le leggi e permettere che le imprese private e gli enti pubblici possano licenziare senza costi e con la massima discrezionalità i lavoratori,

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 18.02.11 23:03| 
 |
Rispondi al commento

Il padre vuole vivere con Erika

Strage di Novi Ligure: pronto a riaccoglierla, quando uscirà tra meno di un anno, nella "casa degli orrori". Dieci anni fa la ragazza, oggi 26enne, uccise la madre e il fratellino di undici anni Il complice ed ex fidanzato Omar

================================================

ma un posticino sull'isola dei famosi o nel grande fratello, non ci sta?

Quello li', quello li'..... Commentatore certificato 18.02.11 22:59| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

.
2) con 8,6 milioni nel mondo. Ma già nel 2009 tornavano ad essere 10 milioni, quasi lo stesso livello del 2007, l’anno precedente lo scoppio della crisi.
La ricchezza complessiva di tutti gli HNWI del mondo ammonta a 33,4 bilioni (BILIONI!!) di dollari nel 2005; a 37,2 nel 2006; a 40,7 nel 2007 per abbassarsi(!!) poi a 32,8 nel 2008. In piena crisi, nel 2009, tale ricchezza era tornata a circa 39 bilioni di dollari. Per capirci, tale cifra significa circa 3 volte il PIL degli Stati Uniti.
Passiamo al gruppo più ristretto, gli UHNWI, coloro che posseggono un patrimonio di più di 30 milioni di dollari. Nel 2009 erano 93.100 persone: ciò significa 1 super ricco ogni 75.000 persone. Il dato più importante è che nelle loro mani si concentra il 35,5% di tutta la ricchezza rastrellata dagli HNWI, nonostante gli UHNWI siano solo lo 0,9% di questo ultraristretto gruppo.
Queste 93.100 persone posseggono attivi per circa 13.845.000.000.000 di dollari, cioè l’equivalente del Pil di tutta l’Europa.
Gli Stati Uniti (con circa 2,9 milioni), il Giappone (con circa 1,7 milioni) e la Germania (con 861.000) concentrano il 53,5% di tutti gli HNWI del mondo, dato aggiornato al 2009, l’ultimo anno esaminato da Merryl-Lynch e Capgemini.
Cosa diranno i dati del 2010, ovviamente ancora non disponibili? Probabilmente, sempre meglio. Lo dicono le stesse Merryl-Lynch e Capgemini, che prevedono che nel 2013 la ricchezza degli HNWI sfiorerà i 48,5 bilioni di dollari, cioè che essi moltiplicheranno di circa il 60% le fortune che possedevano nel 2005. L’altro dato si può rilevare dal rapporto 2010 della “regione Asia-Pacifico”: nel 2009 i livelli di ricchezza accumulata dagli HNWI della regione erano

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 18.02.11 22:58| 
 |
Rispondi al commento

è tutta colpa del TRIcolore !

-VERDE
-BIANCO
-ROSSO

i leghisti hanno rubato il verde
i democristiani hanno rubato il bianco
i comunisti hanno rubato il rosso

...i fasci se la son presa in der culo !!!

però

la differenza tra un fascio "storto" e un leghista qual'è ?

il leghista pensa che basti il verde
il fascio vorrebbe anche il bianco senza il rosso!

magari ce vorrebbe il nero !!!

nell'insieme FAMO SCHIFO E PENA COME POPOLO E STATO!

solo nel vedere e sentire mefisto la russa e calderoli !!!

per fortuna che "avvocatus ciavemus" !!!!
ai prossimi calci del mefisto , lo "querelamo!"

cazzo! così s'empara !!!

mah!
povera Patria!


1) Il capitalismo è crisi C’è crisi e crisi (18 Febbraio 2011)
All’alba del terzo anno di crisi economica, ci sono note (quasi) tutte le statistiche sul peggioramento delle condizioni di vita e di lavoro di miliardi di esseri umani che si guadagnano il pane con il loro lavoro.
Meno note sono le statistiche sui pochi che, nel mondo, detengono la ricchezza.
Ci sono due società, Merryl- Linch (acquisita due anni fa dalla Bank of America per 44.000 milioni di dollari) e Capgemini (meno nota della precedente, ma dotata di 90.000 impiegati sparsi per il mondo), che di questo si occupano con molta discrezione. Producono i risultati dei loro studi sulla concentrazione della ricchezza. L’ultimo studio pubblicato è quello del 2010, riportante i dati del 2009 e degli anni precedenti. Hanno prodotto anche uno studio dedicato ai ricchi della “regione Asia-Pacifico”.
I dati qui seguenti sono tratti da questi rapporti (vedi www.at.capgemini.com).
Prima di tutto la definizione delle due società su chi sono i ricchi: HNWI (High Net Worth Individuals – individui di valore netto elevato – e UHNWI (individui di super elevato valore netto).
I primi sono coloro che hanno un patrimonio superiore al milione di dollari, esclusi la prima casa, i beni consumabili, i beni collezionabili e i beni di consumo durevoli. Cioè si tratta di valutare ciò che i ricchi posseggono effettivamente e gli attivi facilmente e rapidamente convertibili in denaro liquido.
Per i secondi valgono le stesse condizioni, ma considerando un patrimonio che arrivi ai 30 milioni di dollari. E’ chiaro che in realtà il valore dei patrimoni analizzati è ben superiore, dato tutto ciò (riportato sopra) che viene escluso dal calcolo.
A partire da queste definizioni, secondo Merryl-Lynch e Capgemini nell’anno 2005 c’erano nel mondo 8,8 milioni di HNWI., che sono aumentati a 9,5 l’anno seguente e a 10,1 nel 2007. Nel 2008, con lo scoppio della crisi, il numero di HNWI è ritornato più o meno al livello del 2005

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 18.02.11 22:54| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno avverta i Legaioli che ancora una volta Bossi si appresta a prenderli per il culo con la favola del federalismo.

Infatti oggi al coniglio dei ministri il Nano e i suoi giannizzeri di tutto hanno parlato (intercettazioni, riforma della giustizia,a senso unico, e minc...te simili) MENO CHE DI FEDERALISMO...

La volete capire o no legaioli che sono vent'anni che vi prendono per il culo con il miraggio di un federalismo che probabilmente non vi daranno mai?...ma che invece di sicuro 'vi hanno dato' SOLO LE POLTRONE COMODE PER IL LORO CULO E PER IL CULO DEL TROTA?

Ma dubito che voi capiate verità così elementari.

Dino Colombo Commentatore certificato 18.02.11 22:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che energia!! Fantastico! Questa parte di nuovo mondo, mi da speranza !
Leggere i commenti mi fa sentire parte di gente stupenda, che ha le idee chiare e si da fare per cambiare la putrefazione che si è formata.
Sono di Nerviano, ed anche se è faticoso radunare gente, vedo che piano piano ci stiamo facendo strada, ed anche se c'è ancora troppa gente che non conosce il M5S, noi non molleremo mai!
Provvederò immediatamente a dare il mio contributo.
Grazie Beppe .

EDI C., NERVIANO Commentatore certificato 18.02.11 22:49| 
 |
Rispondi al commento

“FINALMENTE I RAGAZZI CON IL MOCIO VERDE NEL TASCHINO, HANNO TIRATO FUORI LE PALLE”.

La Lega non firma, il decreto per la Festa del 17 marzo sull’unita' d'Italia.

E ti pareva che questi pirla, non facessero un po’ di casino su qualcosa che non sposta una virgola per l’Italia.

Ma sempre questi pirla hanno votato per il salvacondotto per Nicola Cosentino accusato per fatti di camorra. Hanno votato sul Caso Ruby, facendo diventare di competenza il tribunale dei Ministri, il fatto di andare a puttane.

E chissà quante altre stronzate voteranno per fare avere il salvacondotto giudiziario al “OMINO D’HARDCORE”, nell’attesa che il federalismo fiscale (Che aumenta le tasse) diventi legge dello stato.

Campa cavallo, “OMINO D’HARDCORE” farà di tutto per tirarlo per le lunghe, a lui non conviene, dove li trova così tanti pirla che gli votano qualsiasi nefandezza a costo zero, con il rischio che una volta approvato il federalismo, “L’ALLEVATORE DI TROTE” gli stacchi la spina.

“OMINO D’HARDCORE È MICA FESSO, PRIMA VENGONO I CAZZI SUA, POI SE RESTA QUALCOSA Può ANCHE CONCEDERE UN QUALCHE CONTENTINO AI COMPARIELLI DI ABBUFFATA, SEMPRE CHE LA COSA GLI TORNI IN QUALCHE MODO UTILE”.

E vada che “AI RAGAZZI CON IL MOCIO VERDE NEL TASCHINO” madre natura è stata scarsa dotare di neuroni il loro cervello, ma non accorgersi che “OMINO D’HARDCORE”, li prende per il culo da 17 anni, è roba da camicia di forza.

Paolo R. Commentatore certificato 18.02.11 22:44| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

gianni tirelli ha detto...

IL SENSO DELLA VITA NELLA RISPOSTA TRADITA
/caneliberonline.blogspot.com

Caneliberonline 18.02.11 22:40| 
 |
Rispondi al commento

ma sgarbi dicendo quello che ha detto che in italia si scopa gratis, non capisce che fa la reclame al turismo sessuale? questi nella loro testa bombardata da non si dice cosa vedonol'italia come un gigantesco bordello.
finanza creativa.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 18.02.11 22:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caneliberonline.blogspot.com/

martedì 15 febbraio 2011
PALESTINA

Caneliberonline 18.02.11 22:36| 
 |
Rispondi al commento

Grazie
a BEPPE GRILLO


Beppe l'iniziativa "Scudo della Rete" è lodevole, ma per il momento non puoi chiederci di partecipare attivamente donando soldi. Il primo passo da fare è quello verso la TRASPARENZA! La sezione di questo sito dedicata al monitoraggio dello Scudo è assolutamente insufficiente.
Sono poi d'accordo con altri commenti al post in cui si evidenziano le opportunità di tutela legale gratuita già presenti nel nostro Paese. Compito dello Scudo della Rete dovrebbe essere quello di promuovere simili iniziative e dare maggiori informazioni con l'aiuto dei tuoi legali. Infine è necessario far rientrare nel Movimento 5 Stelle i rimborsi elettorali e farli confluire nello Scudo. In questo modo potremo tutti tenere questo po' po' di soldi sott'occhio e farne un utilizzo coerente con i principi del Movimento 5 Stelle.

Enrico P. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.02.11 22:25| 
 |
Rispondi al commento

Invece che mettere su reti di avvocati in tutta italia che oggi potrebbero esserci e domani chissà...(devono pur pensare alle loro cause a pagamanto anche no?)Beppe, perchè NON SUGGERISCI invece a tutti come fare per AGGIRARE LE VARIE CENSURE NAZIONALI? Ci saranno pure nel mondo SERVER come quello che ha deciso di creare l'Islanda dal quale non uscirà più nessuna informazione su chi pubblica su internet? Che promuovono il massimo anonimato?

Ci hai mai pensato a una cosa così?

E il tuo blog quando darà l'esempio in questo?

Dino Colombo Commentatore certificato 18.02.11 22:21| 
 |
Rispondi al commento

Giustizia: premier rilancia su riforma, scontro su intercettazioni
Berlusconi accelera sull'immunità. Alfano: separare giudici e pm. Napolitano: no forzature.

ENNESIA COGLIONATA DEL GOVERNO(?) SI!

mariol 18.02.11 22:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°VIVIANA VIVARELLI,ALIAS "FIGLIA DELL'ODIO";SONO RIUSCITA A MANDARE UN COMMENTO E A LEGGERE GLI ALTRI MENTRE CIBAVI IL TUO CORPO DI MMMMERDA!MA NEANCHE UNA BUONA CENA TI PLACA??????LA TUA INVIDIA E CAROGNERIA NON TROVA MAI PACE?!?!SEI DI NUOVO ALL'ATTACCO E NON MI FAI LEGGERE??????VAI A GUARDARE IL VIDEO, SU YOU TUBE, DI SERAFINO MASSONI "NICHI VENDOLA & BEPPE GRILLO",E RILASSATI!!!E POI VAI A DORMIRE IL SONNO DEGLI INGIUSTI,MA PRIMA RIFLETTI SULLA TUA PROSSIMA REINCARNAZIONE.....LA VEDO MALE....MOLTO,MOLTO MALE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

lilli r. Commentatore certificato 18.02.11 22:15| 
 |
Rispondi al commento

Idee per lo "scudo" :


Esistono già in rete elenchi per provincia del "patrocinio gratuito"

Per alcuni casi basterà accedere a questo servizio legale gratuito fino a che c'è, basterà che un legale di fiducia del movimento si occupi delle pratiche per otenerlo e fornisca linee-guida per la difesa.

http://www.overlex.com/gratuito_patrocinio.asp


Se vigili e poliziotti querelano, è giusto e legale mettere in rete i loro nomi, cognomi e indirizzi

Roberto Coletti 18.02.11 22:02| 
 |
Rispondi al commento

Tra le innumerevoli porcate quotidiane propinateci da questo governo indecente, finalmente una notizia esaltante, da rasserenare e confortare! Grazie Beppe, grazie Nando, grazie a voi tutti che sapete ancora distinguere tra sano e marcio, tra giusto e sbagliato e che avete il coraggio, anzi l'improntitudine di voler correggere l'ingiustizia.
Sono entusiasta di poter dare il mio contributo, con tutto il cuore. Grazie!

gianni gibi, udine Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.02.11 22:00| 
 |
Rispondi al commento

sarebbe bastato seguire la traccia di Roberto il Benigni italiano UNICO E GRANDE nel suo genere!

IL POPOLO HA VOTATO IL MOVIMENTO 5 STELLE in UNO STATO CAPITALISTA NEL QUALE CONTA IL CAPITALE !!!!

ALLORA DEVOLVI IL RIMBORSO AD UN OSPEDALE...
AD UN ISTITUTO PER VECCHI ...
O AD ALTRA OPERA UMANITARIA !!!!

adesso dovrei essere felice per un pool di avvocaticchi !!! ...ma chi se l'incula !!!! puah!

NE DIO NE STATO NE PADRONI NE AVVOCATI !!!!
come se avessi 16 anni! nulla è cambiato !!!!!

- con la vecchiaia di solito viene la SAGGEZZA!
non per tutti!!!

hasta Bepin

quando vuoi io sto qui!


grande Beppe!!!era ora!!

marisa b. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.02.11 21:55| 
 |
Rispondi al commento

Los Scudo della Rete, ovvero
il "Lodo Meliconi"

Valter Conti ☆x5 Commentatore certificato 18.02.11 21:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

berlusconi: con la chiesa tutto bene come sempre

Tra pedofili ci s'intende.

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.02.11 21:41| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 24)
 |
Rispondi al commento

Berlusconi buffone fatti processare!

alberto carosi, ascoli piceno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.02.11 21:41| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

prossimo step...

...li denunciamo noi...

ci inventiamo la class action all'amatriciana ;)

visto che quella vera è finta.

Alberto M., Roma Commentatore certificato 18.02.11 21:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sosterrò quest'iniziativa, è giusto!
Consiglio Beppe di iniziare a premere maggiormente con il suo movimento, il più forte possibile, è importante che tutti ci uniamo e facciamo la nostra parte, guardare i TG è uno strazio, ci sarebbe da mettersi a piangere, personalmente mi sto davvero arrabbiando, è tutto un delirio.
Ormai sembra normale che passino le notizie che vediamo ogni santo giorno, Mr. B e le sue faccende che non voglio nemmeno commentare, Milano con le case per i poveri date a ricchi e parenti di ricchi, Roma con il sistemare chiunque, adesso BASTA!!!!

Se rivoluzione dev'essere, rivoluzione sia, noi dobbiamo essere la rivoluzione!

Adelchi F., Sant'Omero Commentatore certificato 18.02.11 21:13| 
 |
Rispondi al commento

Eccezionale, certo che però fino che la legge rimane così come è, si può solo giocare in difesa.

Riccardo B. Commentatore certificato 18.02.11 21:10| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente ! Era ora che ci decidessimo ad ascoltare Nando ! Però sarebbe molto più produttivo dare la possibilità di fare versamenti con carta di credito o paypal e, magari, di volta in volta per le singole cause 1 o 2 euri con un sms, il solo fatto di dover andare fino in banca in orario di apertura per alcuni può essere un problema (per me un po' lo è). Inoltre un bonifico costa e se qualcuno può versare solo 5 o 10 euro magari non lo fa, invece se hai la possibilità di mandare sms è tutto più semplice ... Grazie
Maria Pia

Maria Pia Girolami 18.02.11 21:09| 
 |
Rispondi al commento

Il progetto di Gorbačëv di salvare l'U.R.S.S. fallì ed il 25 dicembre 1991 rassegnò le dimissioni; il giorno dopo l'Unione delle Repubbliche Socialiste Sovietiche cessò formalmente di esistere.

Gli accesi conflitti tra il Congresso e El'tsin sfociarono, nell'ottobre 1993, nell'attacco dell'esercito alla sede del Congresso, che voleva destituire il Presidente. Il palazzo della Duma fu attaccato dai carri armati mentre migliaia di manifestanti si erano recati a Mosca per protestare contro le riforme liberali.

Un Missile "impazzito" e Fantasma, come ad Ustica, finito sul Nano a Montecitorio.
Un Colonnello fedele a Fini...
Chissa' dove'è il Confine fra Storia e Fantascienza?

enrico w., novara Commentatore certificato 18.02.11 21:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Era O R A !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

alberto carosi, ascoli piceno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.02.11 21:08| 
 |
Rispondi al commento

il disonorevole borghezio:
l'anello di congiunzione tra la merda e lo sterco.....


L'Unto dalla Sfiga ha colpito ancora: il buffone di Tripoli sta per fare le valigie, a quanto pare.....

harry haller Commentatore certificato 18.02.11 21:05| 
 |
Rispondi al commento

prima di dormire prego.
appena alzato prego.

che cazzo prego a fare, se è ancora vivo?


ottima iniziativa....è un piccolo passo ma è qualcosa di molto importante!!! chissa' ci aiuta a risvegliare il senso di solidarieta' e ad avvicinarci un po tutti quanti

Alberto Nico 18.02.11 20:51| 
 |
Rispondi al commento

OOOOO... beneeeeee.... è arrivato! non avevo alcun dubbio.
Grazie Beppe, Grazie Nando, Grazie a Marco Calì che già è una colonna del M5S e ora si è messo a disposizione praticamente.
Grazie a tutto il blog che non ha mollato e non mollerà.
Manderò il mio contributo molto volentieri.
Grazie a Tutti vi voglio beneeeeeeeeeeeee..
Bacion cl

claudia c., trieste Commentatore certificato 18.02.11 20:50| 
 |
Rispondi al commento

NO COMMENT

MILANO - Vittorio Sgarbi all'inaugurazione della Bit (fiera del turismo):"Venite in Italia perché qui l'amore si fa gratis". E' praticamente questo lo slogan proposto dal sindaco di Salemi per rilanciare il turismo in Italia. Sgarbi che si è presentato come "il secondo in azioni amorose dopo il premier" mette in scena il suo personalissimo show alla Fiera del Turismo di Milano, spalleggiato da una raggiante Vittoria Brambilla: i due sotto lo stand personale del ministro del Turismo ci danno dentro con battute di pessimo gusto tipo "’Italia ora è la Svezia di quando eravamo ragazzi. Te la danno molto di più gratis che a pagamento. Solo a Milano la pensano diversamente"

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.02.11 20:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Visto che in Italia non esiste la dittatura e ognuno è libero di espatriare, perché chi odia l'Italia non espatria? Lo Stivale che abitiamo si chiama Italia, se ai leghisti non piace stare in Italia che se ne vadano affa...lo in Austria o Svizzera o Dalmazia. Non sentono di essere italiani? E chi se ne fo..e! Non vogliono festeggiare il 17 marzo? E chi se ne fo..e! Neanche gli stranieri che abitano il suolo italico sono italiani, eppure si fanno i ca..i loro! L'Italia è di coloro che hanno dato la vita per difenderla, è ora di non rompere le balle, per favore! Se io vado in Francia ho diritto di dettare leggi? No, perchè sono uno straniero. E allora? Se i leghisti si sentono stranieri in Italia, che stiano zitti e vadano a lavorare anche il 17 marzo. Chi se fo..e!

MARIA M. Commentatore certificato 18.02.11 20:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Al TG1 hanno dato la notizia che il Nano pedofilomafioso è andato da San Bertone per la riccorrenza dei Patti lateranensi ma poi hanno fatto sentire quello che ha detto il Presidente della Repubblica nell'incontro sucessivo.
Quindi evidente l'imbarazzo del nano di fronte al Bertone(che in spezzino vuol dire il cxxxo un pò fuori misura)dopo gli attuali avvenimenti a carico del cattolicoferventemafioso.
Non vorrei che privatamente gli avesse chiesto di andare nei seminari a fare lezioni di Teologia!
hahahahahaha!!!!!

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 18.02.11 20:49| 
 |
Rispondi al commento

quel bastardo vigliacco di borghezio parla a LA7.
parla..... insomma.... parlare è una porola troppo grande per un razzista di merda come lui, che la peste lo colga.
che possa morire, sto stronzo votato da dementi.
il solo fatto che lui viva dimostra che dio non esiste.

il Mandi Commentatore certificato 18.02.11 20:43| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, plaudo alla tua iniziativa che spero serva a esprimere sempre più liberamente il pensiero di ognuno come previsto, in fondo, dalla nostra Costituzione. Mi auguro che questo "scudo" non venga scambiato per qualcosa che autorizza chiunque a eccedere nelle sue espressioni e che, comunque, tutte le eventuali accuse rivolte ora a questo, ora a quell'altro personaggio, istituzione, ecc. siano sempre comprovate, dimostrabili, palusibili. Insomma, è bello sentirsi "protetti" non è né bello, né leale verso il Movimento metterci nei guai per leggerezza o peggio...
Comunque, rinnovo il mio plauso personale a tutti, siamo riusciti a costruirci, grazie a Bepper Grillo, uno strumento che ci rende più forti, meno timorosi, più vicini alla gente e contro i soliti noti. Cordialità. Itaca

itaca 18.02.11 20:43| 
 |
Rispondi al commento

http://www.lettera43.it/video/9083/libia-abbattuto-il-monumento-di-gheddafi.htm

MI sa che questi fanno sul serio..

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.02.11 20:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Obama va a cena con Steve Jobs e con i big della tecnologia californiana.

Da noi, Berlusconi va a cena con le mignotte.

upondu pondu 18.02.11 20:41| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 26)
 |
Rispondi al commento

Avrei voglia di dare il via ad una catena:

Mi piacerebbe che qualche organizzazione, circolo o chissacosa si facesse carico di istituire un fondo a cui gli aderenti potrebbero versare una cifra simbolica, che so 1 euro, per l'acquisto di fuochi pirotecnici da illuminare tutte le città il giono che il berlusca lasci il governo. E perchè no un referendum perchè quel giorno diventi festa nazionale del ricordo.
Cosa ne pensate? Proviamo a farla girare?

Renato Biggi, GENOVA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.02.11 20:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

la lega non vuole festeggiare l'unità d'italia.
vaffanculo la lega.

il pio albergo affitta agli amici degli amici, ma sbatte fuori i nemici dei nemici.
però contestualizza la bestemmemia, se la dice il porconano.

e allora dico porco dio che possiate morire nelle fiamme dell'inferno, visto che ci credete.

che possiate morire in atroci sofferenze, porco dio porco.

ma andate affanculo tutti, porco nano, porco la russa, porco bossi, porco straquadagno, porca minetti, porca come cazzo si chiama quella puttana che usa il nome del marito perchè il suo non se lo ricorda manco lei, porco o porca fate voi.

mi sono rotto i coglioni della chiesa del cazzo che protegge i bambini in pubblicità e poi se li incula nel confessiale.
che fà le pubblicità con i negretti ma poi li sbatte fuori dalle scuole pagate grazie a quei poveri coglioni che firmano per l'8 per mille.
del papa che predica la domenica mentre la sua casta pecca dal lunedì al sabato per poi confessarsi, come se un pedofilo possa essere perdonato da un altro pedofilo.

del porco nano che partecipa al familyday e poi si tromba le maggiorate minorenni a spese nostre portate da quei deficenti di agenti che il giorno dopo tranquillamente manganellano chi protesta anche per i loro diritti.

che possano crepare tutti quei bastardi che lo difendono solo perchè se cade il porconano loro, sti figli di puttana, dovranno andare a lavorare.
ste baldracche tutte uguali, con le labbra da pompinare tutte rifatte dallo stesso chirurgo, fatte a somiglianza dei voleri del porconano, a difendere l'indifendibile in tv. tronfie di aria e piene di sperma.

porco dio, mi avete rotto i coglioni!

ma che cazzo di mondo di merda ci avete lasciato, brutte facce di merda.

che possiate crepare nelle più atroci sofferenze, porco dio!

(ps: il dio a qui mi riferisco è il loro, non quello a qui i poveri diavoli si rivolgono tutti i giorni nella vana speranza che gli migliori la vita)

il Mandi Commentatore certificato 18.02.11 20:37| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Iniziativa meravigliosa! Grazie Grillo!

Sergey Sharunin 18.02.11 20:36| 
 |
Rispondi al commento

Adessso l'ivanona posta in...cantina!!!
hahahahaha......topo di fogna!!!

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 18.02.11 20:34| 
 |
Rispondi al commento

!!!!!!.........................

:)

Paolo Piconi Piconi paolo (m.a.d.r.e.i.t.a.l.i.a.n.a.), Roma Commentatore certificato 18.02.11 20:29| 
 |
Rispondi al commento

1816, ha il gratuito patrocinio. Infatti, i suoi avvocati, sono diventati "onorevoli" ( da Cesarone a Mavalà), e quindi, pagati da noi.
Ora, regala auto tedesche alle "ragazze".
Ecco, perché viaggia e si fà riprendere in continuazione, su auto blu tedesche.
Pubblicità occulta, compensata dalla casa automobilistica con regali, appunto, alle "ragazze".
Non bisogna pensar male, ma ci si indovina quasi sempre.

antonio d., carrara Commentatore certificato 18.02.11 20:28| 
 |