Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Cielo infinito


cielo_infinito.gif

Cielo infinito è il nome del nuovo grattacielo camposanto di Milano. 34 piani, può ospitare fino a 60.000 inquilini. Uno spazio di 25.000 metri quadri immersi nel verde. E' a tutti gli effetti un cimitero verticale ecosostenibile che ospiterà eventi e mostre d'arte. Milano è sempre più avanti...
"Mi rendo conto che l'argomento Milano e i grattacieli è inflazionato, ciononostante ieri, martedì grasso, e' venuta fuori l'ultima bella pensata, un grattacielo per i defunti. Che non sembra essere uno scherzo di carnevale, perché è riportata sul sito del Comune. E fa pure bella mostra come rendering in Galleria Vittorio Emanuele. La bella pensata é di Stefano Pillitteri, probabile parente stretto di un passato sindaco Pillitteri, assessore preposto in carica proprio ai servizi cimiteriali." Luca R., Milano

10 Mar 2011, 22:12 | Scrivi | Commenti (21) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

l'attico come al solito costa di più....speculazione mortuaria!!!!!!

Paolo C., Manfredonia Commentatore certificato 11.03.11 18:38| 
 |
Rispondi al commento

siccome nn sono capaci di fare LE CASE PER I VIVI le fanno per i morti e via con il business.... giusto trovare sepoltura x i defunti, giusto fare cremare chi lo desidera, giusto partire x prima cosa dal rispetto x la persona VIVA e di conseguenza qnd decede un posto si troverà, naturale conseguenza di una vita dedicata alla persona E NON AL PROFITTO - quindi compra a caro prezzo il loculo. mi fanno ------- certe proposte .ps credo ke la maggior parte delle persone desideri la cremazione x sè... cris

cristina ., como Commentatore certificato 11.03.11 14:22| 
 |
Rispondi al commento

Draghi: “Allarme mafia in tutto il nord
E’ a rischio la democrazia”

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/03/11/draghi-allarme-mafia-in-tutto-il-nord/96626/

Bene Draghi visto che hai fatto 30 adesso non fra un'anno fai 31, la mafia è al nord anzi è peggiore che al sud in particolare nella lega nord vero partito mafioso con collegamenti tra i suoi esponenti di spicco e i boss mafiosi.
In verità la leganord è di fatto il nuovo partito mafioso in italia paragonabile a forza italia del nano di hardcore.

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.03.11 13:56| 
 |
Rispondi al commento


SOLO DEI DEFUNTI , SPIRITI , ANIME CORROTTE E PERSE POSSONO PARTORIRE IL BUSINESS SUI MORTI e il grattacielo/ cimitero.....

MORTACCI LORO!

MA I CIMITERI NORMALI DEI MORTI SARANNO IN FUTURO L'UNICO SPAZIO VERDE CON QUALCHE ALBERO , PRESERVATI DAL CEMENTO.

In futuro , toglieremo i cimiteri per fare parchi , aree verdi o li toglieremo per far spazio ad altro cemento.

Dipende se continueremo ad essere governati daGLI INFERI , DA ANIME DANNATE.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.03.11 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io sono daccordo...Le citta' verticali sono le soluzioni del futuri...piu' persone e piu' ambiente libero.

Anche se per coerenza io farei un cimitero sotterraneo. Vero anche che se viene fatto con tutti i crismi, il grattacielo durante il giorno non avrebbe bisogno di elettricita' per l'illuminaizone.

Visto i costi delle tumulazioni, non sara' difficile trovare una ditta di costruzione disposta a costruire un grattacielo per "Abitazioni" dove gli inquilini non se ne andranno MAI e continueranno a pagare l'affitto!

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 11.03.11 10:51| 
 |
Rispondi al commento

wa posso di nuovo postare sul blog!!!!!!!!!!!!!!m incredibile

Cmq.
Questo mini post e come sempre ridicolo.
ancor di piu sono ridicoli i sotto commenti.
ma scusata, ma secondo voi dove li si devono mettere i morti????? Molta genteha il culto dei morti ( e non ditemi che e colpa della chiesa o peggio di Berluska perke e dalla notte dei tempi ke esiste il culto dei morti) ragion per cui i cimiteri esisteranno sempre.
Dato che lo spazio nelle ns città e sempre meno, non trovo niente di scandaloso in questa proposta, si risparmi spazio. quindi buono.
e solo che voi tutto quello che viene fatto lo disapprovate per partito preso. Ma si può essere più stupidi di cosi?

CHECCO C. Commentatore certificato 11.03.11 10:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A me sembra una idea positiva, sia per il risparmio delle terre, come dice Massimiliano, sia perché il consumo elettrico, che ritengo sia superiore a quello di un cimitero classico, potrebbe essere coperto con un serio sistema di raccolta energia solare.
Che poi la cremazione sia la scelta migliore sono d'accordo, ma non è una scelta che si può imporre e quindi un progetto salvaspazio e autosufficiente per l'energia mi pare una scelta ottima.

DanieleTomasi 11.03.11 10:02| 
 |
Rispondi al commento

ridicoli sol ridicoli siete

CHECCO C. Commentatore certificato 11.03.11 09:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

D'accordo, poi ci metton Berlusconi a Stella di Carbonio in Cima...

enrico w., novara Commentatore certificato 11.03.11 09:54| 
 |
Rispondi al commento

I morti non vanno seppelliti, ma cremati e con le ceneri impastate con l'acqua ci facciamo il pane quotidiano.

a volte (ritornano) Commentatore certificato 11.03.11 09:35| 
 |
Rispondi al commento

Il solito regalino al Vaticano

john iron 11.03.11 09:18| 
 |
Rispondi al commento

Sara'...ma io non vedo dove sia li scandalo.
Lo sviluppo delle citta' in verticale anziche' in orriziontale e' una esigenza per salvaguardare il verde e le aree coltivate.

Un grattacielo disperde meno energia di 1000 villette. Non ha bisoglio di migliaia di stradine e marviapiedi. Non ha bisogno di Kilomentri di fognature e impianti elettrici e a gas.

Il futuro "Sostenibile" sono le cutta' verticali compatte e la periferia VERDE!!!

Vero che si tratta di una estremizzazione...ma la religione "Nazionale" impone la sepoltura e quindi occorrerebber migliaia di ettari di terreno per farci stare centinaia di anni i nostri morti! Meglio adibire i terreni a serre e costriure un grattacielo per i defunti.

Se vogliamo andare ancora piu' un la con la provocazione...perche non socruire il grattacielo "Sottoterra"??? sarebbe il luogo naturale dove seppellire i defutni e non ci sarebbe nulla di male se si costruisse un "Cimitero SILOS" e non solo i parcheggi!

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 11.03.11 08:12| 
 |
Rispondi al commento

Verosimilmente una volta finito lo comprerà Berlusconi per farlo diventare il "Mausoleo Silvio Forza Italia" ....speriamo che vista l'età media dei nostri politici non vada da solo ad abitarci ma qualcuno gli faccia compagnia al povero Papi...l'unico modo per svecchiare un pò la politica mi sa....per "morte naturale"....

Fabio P., Kyoto Commentatore certificato 11.03.11 06:23| 
 |
Rispondi al commento

Ho un grande sospetto.
Nello specchio del bagno,
i nostri politici
al mattino, che riflettono?
Seduti sulla tazza
con quel che si mangiano
la fanno proprio tutta?
o gli intasamenti
sono la causa degli eventi?

GIGLIOLA MAZZALI Commentatore certificato 11.03.11 02:13| 
 |
Rispondi al commento

Ma fantastico, così quando qualche matto, ci si vorrà schiantare, magari con un'aeroplano, almeno saranno già tutti "cadaveri" e non dovremmo assistere a gente, che disgraziatamente per sfuggire alle fiamme, si butti giù dal grattacielo, ed in un colpo solo li cremeranno tutti, cosa molto più sana spiritualmente, fiuuuu....

Jan g., Gallarate Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.03.11 23:53| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE
SCUSAMI SE LO DICO:MA STIAMO OLTRE PASSANDO LA FOLLIA,GRATTACIELI PER I MORTI???????
IO PREFERIREI FARMI CREMARE E POI DISPERDERE LE CENERI TRA LE MONTAGNE,IN CASO CONTRARIO VEDRANNO COSA DECIDERANNO I FIGLI DEI MIEI FIGLI,O I MIEI FIGLI
ALVISE
P.S:BEPPE A CHE PUNTO SIAMO DEL NOSTRO COLLASSO ECONOMICO????? NON FARMI STARE IN PENA.......

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 10.03.11 22:48| 
 |
Rispondi al commento

Indipendentemente da questa notizia non ho mai capito perchè si costruiscono case per i morti; quando morirò vorrei essere cibo per animali per continuare a favorire la vita sulla terra (dopo aver donato gli organi possibilmente).

ENRICO RICUPITO Commentatore certificato 10.03.11 22:29| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori