Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Comunicato politico numero quarantuno


beppe_banco.jpg

"Capitano, mio capitano". I ragazzi salutavano così Robin Williams mentre usciva dalla classe nel film "L'attimo fuggente". Salirono sui banchi sfidando le regole dell'Istituto. Io non sono un capitano, al massimo sono un soldato semplice. Non mi piacciono i gradi. E quando vedo i ragazzi del MoVimento 5 Stelle, le loro facce pulite, il loro impegno civico, mi sembra di assistere a un miracolo. Al manifestarsi di una nuova generazione di italiani che può fare quella rivoluzione che questo Paese non ha mai conosciuto. Ma i Bono, i Fico, i Bugani, i Favia e mille altri che non nomino per mancanza di spazio e di memoria, non devono guardare a Grillo, ma avanti e sopra. Alla nuova Italia il cui centro è il cittadino, dove la politica è servizio civile. Senza finanziamenti elettorali rifiutati dal MoVimento 5 Stelle e con uno stipendio normale, senza benefit e auto blu. Vedo Stuoino Fazio nella sua intervista a Cancronesi. Quello Stuoino che riuscì a non fare neppure una domanda al tronchetto dell'infelicità sulle intercettazioni e sullo sfascio di Telecom. Cancronesi non si scusa per essere il testimonial della morte nucleare. Ancora dopo Fukushima ridacchia come un linfoma allegro. Vedo i partiti sfilare a Roma per l'acqua pubblica, gli stessi personaggi che la danno in gestione a società private, e mi viene da vomitare. Il Paese va riformato sia nella politica, che sforna eredi peggiori dei predecessori, da Napoli a Firenze, che nell'informazione. Entrambi vivono di carità pubblica, di finanziamenti. Ai partiti un miliardo di euro, all'editoria 330 milioni. Li paghiamo per tenerci schiavi. Alle prossime amministrative il MoVimento 5 Stelle si presenterà in almeno 70 Comuni, forse 100. Le liste di ragazzi e ragazze incensurati sono nate in modo spontaneo, per germinazione, con il passaparola, con l'esempio. I portavoce sindaco sono stati scelti tra più candidati in pubbliche assemblee, come è avvenuto per Mattia Calise a Milano. Nel 2013 ci saranno le elezioni politiche, prima è impossibile perché l'Italia fallirebbe, ci sarebbe il default e l'Europa, che detiene quasi la metà del nostro debito pubblico, non ce lo lascerà fare. Nel 2013 il MoVimento 5 Stelle entrerà in Parlamento, 30/40 deputati, senza alleanze, apparentamenti, compromessi. Farà saltare il gioco della P2 con due gruppi intercambiabili, Pdl e Pdmenoelle, che hanno gli stessi obiettivi e consentono il mantenimento dello status quo e il controllo del Paese. Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?). Noi neppure.

Grillo is back

Beppe Grillo is back - Tour 2011 (DVD e libro)
Acquista oggi
la tua copia.


lasettimanabanner.jpg

27 Mar 2011, 14:31 | Scrivi | Commenti (725) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

a Vasto 5 stelle ha conseguito un bel risultato.
Bravi!

pablo

paolo molis 17.05.11 09:47| 
 |
Rispondi al commento

cosa ci puo essere di PEGGIO di 20 anni di BERLUSCONISMO? che ce ne siano altri 20 di Montezemolismo...

mirco sangalli, bergamo Commentatore certificato 05.04.11 10:51| 
 |
Rispondi al commento

eppure e' semplice ....datemi 6 mesi ...di potere assoluto e sistemo tutto ...

rossi ellis 02.04.11 00:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARO GRILLO MI DEVI SPIEGARE PERCHE' UN OPERAIO O UN IMPIEGATO DOPO 35/40 ANNI DI LAVORO PERCEPISCONO UNA PENSIONE TRA I 1000 E 1500 EURO MENSILI ED UN PARLAMENTARE O UN CONSIGLIERE REGIONALE DOPO UNA SOLA LEGISLATURA PERCEPISCONO UN VITALIZIO DI EURO 3000 AL MESE.
COME DICE IL GRANDE BERLUSCA, IL POTERE E' DEL POPOLO SOVRANO, QUINDI SAREBBE ORA CHE IL POPOLO ATTRAVERSO UN REFERENDUM VOTI SE MANTENERE O MENO TALE ESCLUSIVO PRIVILEGIO.
hAI I MEZZI PER ATTIVARE UNA CAMPAGNA REFERENDARIA PER INIZIARE AD ABBATTERE LA CASTA. CREDO CHE SU QUESTO ARGOMENTO SIANO IN MOLTI A SEGUIRTI, ANCHE PERCHE' LA GENTE E' STANCA DI QUESTA CLASSE POLITICA CHE CONTINUA A VIVERE SULLE SPALLE DEI CITTADINI, I COSTI DELLA POLITICA SONO SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI.

ALBERTO FERRETTI 01.04.11 23:13| 
 |
Rispondi al commento

Bella gente, volevo soltanto portare alla attenzione di tutti una notizia che i media stanno ignorando in maniera vergognosa: due scienziati italiani, Rossi e Focardi (Univ.Bologna) sono riusciti ad ottenere un reattore a FUSIONE FREDDA, a gennaio hanno fatto una prima dimostrazione a Bologna con un piccolo prototipo, a ottobre ne faranno un'altra con un impianto da 1 Megawatt di potenza. Questo reattore utilizza Nickel e idrogeno, non produce scorie e radiazioni, costa praticamente un cavolo a fronte dell'energia che produce e NESSUNO SI DEGNA DI DIRE UNA PAROLA! Soltanto su internet, sui siti e forum specializzati trovate maggiori informazioni (i due prof. si tengono però abbottonati perchè stanno brevettando il processo). Questa volta però il momento potrebbe essere propizio, visto gli attuali casini a Fukushima e nei paesi arabi, speriamo che sia la volta buona! Un saluto a tutti.

Cupo Meridio 01.04.11 22:05| 
 |
Rispondi al commento

Il mio, più che un commento, vorrebbe essere una domanda aperta. Non capisco perchè su questo blog - di proprietà del primo firmatario dell'unico movimento la cui esistenza riesce a farmi ben sperare sul futuro di questo moribondo Paese - si debbano necessariamente vendere libri e DVD. Mi rendo conto che questo non sia il sito di M5S ma lo spazio di un privato cittadino, eppure, da simpatizzante ed emotivamente coinvolto quale sono, gradirei davvero molto ci fosse maggiore trasparenza in tal senso. La responsabilità morale e civile derivante da queste pagine web è a mio parere troppo elevata perchè si possa prestare il fianco a facili critiche da parte di oppositori di qualsivoglia colore politico. Apprendo dal libro " A riveder le stelle" che fin dal principio il movimento si è sempre autofinanziato e gli assessori eletti hanno nobilmente scelto di autodecurtarsi gli stipendi. Benissimo. Ora mi domando: i proventi di libri e DVD sono equamente reinvestiti nel comune progetto o c'è un tornaconto privato? Non vorrei entrare nel merito dell' eventuale scorrettezza od opportunità della seconda ipotesi ma, voglio dire, qualora quest'ultima fosse quella reale, non avremmo già posto le basi per un futuro conflitto di interessi? Se nei prossimi anni la Rete diventasse, come ci si propone di fare, il più importante vettore politico del Paese, non sarebbe opportuno iniziare ad interrogarsi circa questi aspetti? Perchè, se la fruizione dei contenuti on line è uno dei capisaldi del movimento, devo pagare per rivedere comizi o grandi eventi che lo riguardano? Mi rendo conto che è molto probabile che la questione sia già stata affrontata in passato (e in tal caso mi scuso) però, anche nell'eventualità che così fosse, ritengo possa essere utile a tutti che la cosa venga ribadita con la massima chiarezza possibile. Grazie per l'attenzione e cordiali saluti, Milo Dainese

Milo Dainese 01.04.11 18:13| 
 |
Rispondi al commento

più che un commento volevo chiedere chiarimenti sull'emendamento 1.707 sulla violenza sui minori che ora non c'è più. Un amico sostiene che travaglio non è stato chiaro sul significato di lieve entità, che è stata una bufala, e che x lieve entità si intendeva un 18enne che bacia una 15enne consenziente. è possibile avere chiarimenti dettagliati da travaglio come è sua consuetudine fare?

sonia spotti 31.03.11 23:30| 
 |
Rispondi al commento

Tra tutto questo sfacelo c'è un barlume di speranza, puntare sui giovani è l'unica via di uscita, se ce la lasciano fare. Sono sicuramente migliori delle generazioni precedenti, quantomeno più legati alla realtà e alle nuove tecnologie. Siamo arrivati ad un'italietta dove la maggioranza è over 50, è analfabeta sulle lingue straniere, sull'informatica, la rete, internet ecc. è sempre più chiusa nel suo pianerottolo perchè gli è stato inculcato che fuori dal riquadro della loro TV c'è il nemico. Purtroppo questi italioti sono ancora la maggioranza e non più tardi di ieri ho sentito ancora frasi di elogio per il pifferaio magico da gente che sta perdendo anche la casa a causa di questa crisi negata. Però malgrado tutto ho la sensazione che questo virus che ha ammorbato le menti sta finendo i suoi giorni perchè il condurre la gente ad interessarsi maniacalmente di gossip o di questioni inutili ha prodotto una voglia di sapere di conoscere di criticare anche su argomenti da cui si voleva distrarre l'attenzione. La politica si è voluta mettere a livello della diva di turno per creare consensi ma ora il popolino che l'ha applaudita comincia a fischiarla perchè ha scoperto che è solo una soubrettina senza qualità che ha fatto carriera per essere andata a letto con l'impresario. Succederà come nel nord-africa, dove i giovani hanno visto attraverso internet che la fuori c'era un mondo migliore, che non c'era bisogno di essere assogettati al tiranno o alla religione, si poteva vivere anche liberi e programmare il proprio futuro.

Nadia 31.03.11 11:44| 
 |
Rispondi al commento

"c'è da chiedersi cos'è più scandaloso:
se la provocatoria ostinazione dei potenti a restare al potere,
o la apolitica passività del Paese ad accettare
la loro stessa presenza fisica".
Pasolini

nto n. Commentatore certificato 30.03.11 22:01| 
 |
Rispondi al commento

E si caro berlusca stavolta aggirare l'ostacolo sarà dura.
Devi puntare tutto su bossoli e i padani gente sicuramente affidabile per le tue cause giudiziarie, se aggiungiamo il sonno profondo in cui versano molti leghisti padani allora puoi stare tranquillo c'è solo un piccolo problemino li vicino a montecitorio fare delle leggine per te per i tuoi processsi non sarà facilissimo visto che qualcuno li ha cominciato ad aprire gli occhi e svegliarsi.
Per il nord non ti preoccupare loro dormono dormono dormono dormono dormono dormono dormono dormono sonni profondis.
http://tv.repubblica.it/politica/processo-breve-il-lancio-delle-monete-per-protesta/65237?video

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.03.11 21:47| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE:
Tu sei davvero convinto che Grilletto sia la risposta giusta al tuo malcontento? Quindi secondo te è un uomo giusto? Uno che non abuserebbe mai di potere? BENE! Fai bene a crederlo! Ma adesso memorizza questo commento o il mio nome (mi chiamo franco muzzi) e domani prova a cercare questo commento e vedrai che uomo è grillo esoprattutto di che gente straordinaria si sa circondare! Domani (ma anche prima) questo commento sarà rimosso! E tu daresti l'Italia (e il potere ad un uomo che non riesce neppure ad
amministrare un blog??!!??).
Io sono bannato per il terzo anno consecutivo... e tutto quello che mi sono ripromesso di fare è di tornare qui tutti i giorni e tutte le notti a
scrivere questo urlooo!!! Nella speranza che qualcuno lo legga e chieda spiegazioni al sig. Grilletto e al suo staffascistalinista! (mi sento
leggittimato a dire questo, da tre anni di persecuzione e pregiudizi immotivati!!!).
TORNERò TUTTI I GIORNI GRILLO! E SPERA DI NON FARE SPETTACOLI NELLA MIA AREA GEOGRAFICA, PERCHE' VERRO' A SPUTTANARTI PUBBLICAMENTE!!!
SOLO UN FASCISTA BANNA UNA PERSONA SERIA COME ME SOLO PERCHE' OGNI TANTO MI E' ACCADUTO DI DISSENTIRE IN MANIERA ARGOMENTATA DAL TUO MONODIREZIONALE (E A VOLTE RIPETITIVO) PENSIERO!
O CON ME O CONTRO DI ME? COL CAXXO! SAREI PERSINO CONTRO MIO PADRE SE SOLO FOSSE COSI' IDIOTA DI DIRE UNA STUPIDAGGINE COME QUESTA!!!
SONO CONTRO QUALUNQUE FORMA DI ABUSO!!! E QUELLO CHE STO SUBENDO DA 3 ANNI E' UN ABUSO!!! SONO VIVO SOLO PERCHE' QUESTO E' UN ABUSO VIRTUALE... MA I TUOI CARCERIERI SE POTESSERO MI MASSACREREBBERO!!! E NON POTENDOLO FARE DAVVERO, COSA FANNO? MI IMPEDISCONO DI PARLARE!!!???MAIIIIIIIII!!! IO PARLEROOOOO' SEMPREEEEE!!!FINCHE' MORTE NON MI SEPARI DALLA VERITA' E DAL DIRITTOOOO!!
Caro lettore... cerca domani questo sfogo e vedrai che sarà scomparso (per non destare sospetti cancellano solo quelli privi di discussione). Franco Muzzi il bannato maledetto!!

franco muzzi 30.03.11 03:28| 
 |
Rispondi al commento

Ho mille idee, tanta voglia di fare, tanta voglia di pulizia e normalità.
Vivo a Roma e sono sicuro che potrei fare 1000 volte meglio dei sindaci e relative amministrazioni che si susseguono da decenni sulle poltrone sudicie del potere estorto al popolo. Lo farei gratis, senza un euro, per il solo biettivo di fare del bene alla società in cui vivo. sono convinto ci sia tanta gente come me.
COME FARE AD ESPRIMERE LE PROPRIE IDEE, quali canali utilizzare ? c'è una mail cui scrivere, un forum pubblico, sono previsti degli incontri pubblici ?COME FARE AD ESPRIMERE LE PROPRIE IDEE, quali canali utilizzare ? c'è una mail cui scrivere, un forum pubblico, sono previsti degli incontri pubblici ?
Potete spiegarmi il modo più semplice e diretto per proporre alla community le proprie idee e argomentazioni ?

Fabio A., Roma Commentatore certificato 30.03.11 03:23| 
 |
Rispondi al commento

Per favore Beppe o chiunque legga questo messaggio:

Potreste diffondere la notizia di questa formidabile invenzione realizzata da due scenziati ROSSI e FOCARDI (Prof. associato dell'università di Bologna): Questa non è una bufala, la macchina costruita sfrutta per farla breve un principio simile alla FUSIONE FREDDA.

Qui il video del test eseguito sulla macchina da un equipe esterna di fisici dell'università di Bologna. LA MACCHINA PRODUCE 12KW DI ENERGIA SENZA SCORIE RADIATTIVE E SENZA RADIAZIONI. IL COMBUSTIBILE E' NICHEL E IDROGENO (PICCOLE QUANTITA') UN IMPIANTO DA 1MW SARA' COSTRUITO IN GRECIA A PARTIRE DA OTTOBRE. SE TUTTO E' VERO COME SEMBRA ESSERE, QUESTA INVENZIONE RIVOLUZIONERA' IL MONDO, IN MOLTI CAMPI!! NON ULTIMO QUELLO DELL'ENERGIA E DELLA GEOPOLITICA CONNESSA. PER FAVORE DIFFONDETE QUANTO PIU' E' POSSIBILE!!!!!!

http://www.youtube.com/watch?v=L4JUJhkpc3I&feature=related

Pietro M., Newcastle upon Tyne United Kingdom Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.03.11 22:42| 
 |
Rispondi al commento

il boicottagio e la nostra bomba atomica la puo fare chiunque e in qualsiasi parte d'italia, il mio pensiero il 25 aprile inizia una manifestazione a roma ad oltranza non so quanti rimangono li nelle tende ma per creare una difesa alla polizia si potrebbe usare il boicottagio in tante forme , cosi loro non ci possono toccare, diffondete.............

sergio m., campobasso Commentatore certificato 29.03.11 17:44| 
 |
Rispondi al commento

IMOLA 29/03/2011
CARO BEPPE, i partiti morti si stanno iniettando veleno, le rotture interne sono all'ordine del giorno, LOTTANO come randagi per il dio soldo, persino il senza memoria SCAJOLA vuole ritornare in campo, certo con il suo coricolum l'italia della politica ladra lo sta aspettando con tutti gli onori, ORMAI SI FATICA PIù A CERCARE UN POLITICO PULITICO CHE UN AGO IN UN PAGLIAIO.
BEPPE il movimento si sta allargando vistosamente è come le rivolte dei paesi arabi, che le menti eccelse della politica nostrana non aveva valutato, il giorno che lo faranno sarà tardi li avremo cacciati dalle loro poltrone senza colpo fierire, ridando un po' di sorriso e aria pulità al popolo.

GIUSEPPE TONNINI, IMOLA Commentatore certificato 29.03.11 13:12| 
 |
Rispondi al commento

ho passato i 70 e purtroppo il tempo pesa. Se questi giovani che passano il tempo a chiacchierare sul blog scendessero invece nelle piazze e nelle strade come certi loro coetanei d'altre sponde probabilmente Berlusconi e Bersani, D'Alema e Bossi, Tremonti e Fassino farebbero fagotto.

francesco de pedis Commentatore certificato 28.03.11 21:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARO GRILLO E' VERO CHE NOI DEL MOVIMENTO SIAMO COMPLETAMENTE INDIPENDENTI E LE SCELTE CHE STIAMO FACENDO PER LE NOSTRE CITTA' SONO SOLO NOSTRE, MA CHE NON DOBBIAMO GUARDARE A TE E COME SE PELE' DICESSE ALLA SUA SQUADRA DI NON PASSARGLI IL PALLONE, L'APPORTO TUO CREDO SIA INDISPENSABILE, LO STIAMO VEDENDO ADESSO A TRIESTE LA STAMPA CI EMARGINA, DOBBIAMO USARE ALTRI CANALI, E' VERO, PERO' IO SO CHE L'APPORTO FONDAMENTALE SARA' IL TUO INTERVENTO IN CITTA' PRIMA DELLE ELEZIONI, UNA VOLTA HAI SCRITTO CHE I TUOI AMICI TI EMARGINANO E TI CONSIDERANO UN FOLLE E CHI TE L'HA FATTO FARE, BENE IO NON TI EMARGINO, ANZI TI CARICO DI RESPONSABILITA'. NON MOLLIAMO!

gianluca pischianz 28.03.11 20:13| 
 |
Rispondi al commento

L'attimo fuggente è il film che mi ha segnato di più nella mia vita. Mi sono sempre chiesto quando sarebbe venuto per me il giorno di mettermi in piedi sul banco di scuola; e ora; sto a Marino (Roma) e chiedo aiuto allo STAFF, non credevo mai di chiederlo; però ora mi sento quel ragazzo che si suicide per avere idee diverse dai genitori, che non può avere la sua occasione di alzarsi su quel banco.
Sono arrabbiato e spaventato. Vorrei una speranza per Marino.

Francesco Leandri 28.03.11 19:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

30/40 deputati, Grillo sei troppo ottimista....
:(

Mirko Jax 28.03.11 19:29| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,non voto dal 2006, perche'con il tempo ho maturato la convinzione che recarsi alle urne significasse dare leggittimazione politica a questa telecrazia fasciomafiosa.Ma il tuo entusiasmo e sopratutto le proposte del movimento5stelle mi hanno ridato la speranza che questo sciagurato paese possa liberarsi dello psiconano e dei suoi scagnozzi.Dunque nel 2013 io con il mio voto ci saro'!

giovanni s., sassari Commentatore certificato 28.03.11 18:50| 
 |
Rispondi al commento

Più passa il tempo e più questa poltiglia chiamata politica si incancrenisce. Il popolo si abitua allo sfascio; l'illegalità, il furto, la menzogna diventano un'abitudine al punto che chi si comporta correttamente diventa "un Diverso", uno da guardare con sospetto. Del resto se in un ambiente tuti si comportano da ladri, chi non ruba è perlomento uno scemo, uno da guardare con sospetto perchè ha un comportamento "diverso" dagli altri e può, pericolosamente, far risaltare l'illegalità della maggioranza.
E' un errore tollerare l'illegalità: si educa e si abitua gli ignoranti alla cosidetta "legge della giungla". che diventa il comportamento ritenuto corretto.
Il bugiardo è uno che sa darla ad intendere.
Il ladro è uno che cura i suoi i8nteressi.
Lo stupratore è uno che sa divertirsi,
L'assassino è uno che sa difendersi.
Il puttaniere è uno che ha buon cuore.
L'evasore fiscale è uno che non butta via i suoi soldi.
Continuando di questo passo mi viene in mente un nome... non so a voi!

gianni gibi, udine Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.03.11 18:43| 
 |
Rispondi al commento

Il mio impegno nella politica, come vivo all'estero, è stato blando .Come Pare che tutti si sforzino di affermarlo, si tratta di preparare la nuova Italia, e non un rimpasto fatto con i rottami di quella che sta precipitando, pongo quindi una domada, molto semplice e pur sufficiente per definirmi: sarà una nazione con la definizione di : CREAZIONISTA O EVULOZIONISTA ? Penso non sia il solo a chiederlo. Si deve consevare il passato, nelle sue forme artistiche; ma non quelle culturali o politico, filosofiche religiose. Altrimenti sarà solo un rimpasto senza avveniere. Ameglio. Prego il responsabile di rispondere. Grazie Ameglo@hotmail.fr

Ernest Ameglio, Monaco principato Commentatore certificato 28.03.11 18:42| 
 |
Rispondi al commento

NON METTETE VINO NUOVO IN OTRI VECCHI
CI VUOLE GENTE NUOVA NUOVA NUOVA NUOVA NUOVA!!!!!
rEFERENDUM: chi viene eletto deve dichiarare il suo patrimonio e quello dei suoi cari et dopo i 5 anni deve rendere conto pubblico di tutto il patrimonio accumulato o delapidato.

Giammario Trippolini 28.03.11 18:27| 
 |
Rispondi al commento

adoro i ragazzi del Movimento 5 Stelle!!!!
e naturalmente voto per loro. è come votare per me stesso.
è stata l'unica bella cosa che la "politica" abbia involontariamente prodotto in questi anni: una VERA POLITICA

fabio ventura 28.03.11 18:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
tutti si lamentano che il 2013
è troppo lontano, ma, mi sa tanto che
per allora gli Italiani non saranno
ancora pronti, ciò si deduce
dal fatto che nel Blog (figuriamoci fuori dal Blog) la maggioranza è "vecchia", piena di Italozombi come dici tu;
finchè i ventenni non si faranno avanti
e "farci fuori tutti" come gli hai invitati tu stesso con la "lettera ai ragazzi" l'anno scorso;
finché non si vedrà qualche centinaio di
commentatori abituali "ventenni", non c'è speranza
e, ripeto ventenni, perchè a trenta c'è il rischio che sono già rovinati dalla nostra vecchia cultura
firmato un sessantenne


INNAZIU Z. Commentatore certificato 28.03.11 17:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa situazione è frutto della speculazione dei nostri rispettabili dipendenti che fanno stare 6000 persone con 3 bagni chimici su un fazzoletto di terra devastato. Solidarietà per queste persone sofferenti e vogliose di libertà, ma non sanno che stiamo peggio di loro.

Antonio M. Commentatore certificato 28.03.11 16:04| 
 |
Rispondi al commento

Oh, quant'è bello questo "capitano" milionario, emulo (magari potesse!) di Berlusconi, ma sulla buona strada per avvicinarvisi!! Oh, quanto sono belle queste facce pulite del movimento 5 stelle, che si muovono gratis (per ora, che le spese sono poche!). Assomigliano tanto a quelle belle facce pulite dei politici di 50 anni fa', quando prendevano poco, ma che, col tempo e maturando le nespole sotto la paglia, hanno deciso di restare e guadagnare molto di più! E sono ancora qui!! Aspettiamo un po' di anni, poi vedremo se le nespole del movimento 5 stelle saranno mature, se le auto blu continuano a girare, se i benefit saranno ancora attuali, se le manine si sporcheranno ancora di farina nei mulini, se le bustarelle viaggeranno ancora, se le tante vituperate veline (visto che sono giovani!) frequenteranno le ville che contano! Spesso dimentichiamo di essere italiani....e sogniamo!!

Volatile pn 28.03.11 15:39| 
 |
Rispondi al commento

tutti questi immigrati servono ai ricchi imprenditori che non vogliono - e non possono grazie ai vari governi...-aumentare gli stipendi.
questo è il punto.
non è vero che gli italiani non vogliono fare certi lavori, è che sn stipendi da fame!!!

cristina ., como Commentatore certificato 28.03.11 15:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stiamo per arrivare alla fatidica data del 21 dicembre 2012, indicata dal calendario Maia come ‘fine del mondo’. Possiamo solo sperare che si tratti della fine del mondo come noi lo conosciamo, con l’insieme di tutti i caratteri negativi e ormai obsoleti che lo stanno portando al suicidio. L’ipotesi di molti studiosi di esoterismo e il contenuto di molte profezie è che attorno al 2012 si verifichi una gigantesca trasformazione chiamata "salto quantico", un balzo nel tessuto temporale dovuto all'attraversamento da parte dell'intero sistema solare di un campo energetico ad altissima frequenza indicato come cintura fotonica. Ma, al momento, queste sono solo fantasie.
Possiamo solo ricordare le orbite dell’elettrone quando gira attorno al nucleo. Quando la sua carica sale troppo, l’elettrone fa un balzo su un anello più largo. In modo analogo auguriamoci che quando la carica elettromagnetica dell’intero pianeta sarà troppo alta, la nostra frequenza mentale possa fare un balzo verso una consapevolezza più grande.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 28.03.11 15:17| 
 |
Rispondi al commento

La terremotata di Forum http://www.youtube.com/watch?v=XQbvkNVjcgM

Star Dust Commentatore certificato 28.03.11 15:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quasi tutto il messaggio di Beppe Grillo è in sintonia con l'era dell'Acquario:

l'ecologia, la salvezza del pianeta, i beni fondamentali che sono aria, acqua, suolo, la sobrietà, la democrazia come assenza di gerarchie e partecipazione comune, la sintonia con la natura, il pensiero collettivo, la critica ai sistemi piramidali, la parità dei sessi, la valorizzazione dell'amicizia, del pensare collettivo, del lavoro di squadra, i valori spirituali e affettivi contrapposti ai valori materiali e sensoriali, la critica al dipotismo, la formazione attraverso la rete di un pensiero che cresce insieme, l'abbattimento dei confini nazionali per un pensiero universale, la collettività come strumento di crescita personale e sociale..

viviana v., Bologna Commentatore certificato 28.03.11 14:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi potremmo leggere l’ultima fiammata degli eccessi negativi dell’era dei Pesci in quei poteri che cercano di estremizzare gli scontri, propagandano la guerra, si basano sulle divisioni, diffondono l’odio, il razzismo, la divisione religiosa e quella politica, la globalizzazione economica a vantaggio di pochi, e tentano di distruggere la democrazia per una reimposizione di sistemi totalitari...
I segnali della nuova era dell’Acquario potrebbero essere i nuovi ideali di pace, di aiuto ai deboli, il pacifismo, il volontariato, l’ecologia, gli ideali umanitari, la scoperta di nuovi sistemi di organizzazione del lavoro e dell’economia, nuovi tipi di governi amministrativi, persino nuovi concetti di salute e terapia, un nuovo tipo di energia….

viviana v., Bologna Commentatore certificato 28.03.11 14:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se la politica tornasse davvero ad essere un servizio e non una professione...! Voglio pensare che possa succedere, che i giovani d'oggi riescano a tirare fuori il meglio da questa Italia e da questi italiani.

Paola G. Commentatore certificato 28.03.11 14:21| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Beppe! E' ora che gli italiani si prendano l'Italia. Si prendano e non si riprendano, perchè gli italiani, l'Italia non l'hanno mai avuta.

giorgio peruffo 28.03.11 14:14| 
 |
Rispondi al commento

Anche a guardarlo con i paradigmi della profezia o dell'astrologia, e ancora di più dal punto di vista della filosofia junghiana, Berlusconi appare come una parte maligna dell'Anticristo, munita di tutti i caratteri dell'ultima stella della costellazione dei Pesci, Fomalhaut - la bocca del pesce, provvista di tutti i caratteri più negativi che a questo segno in negativo attribuì Bosch nelle sue visioni infernali: la libidine ossessiva, l'avidità senza freni, l'iniquità che non si ferma di fronte a niente, l'ipocrisia blasfema, la menzogna come stile di vita, la perversione di ogni valore, la spinta a dividere e a separare, l'incitamento all'odio, la corruzione propria e il corrompimento altrui....

viviana v., Bologna Commentatore certificato 28.03.11 14:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se dovessero,come naturalmente dovrebbe essere,dare lo "STIPENDIO"(attualmente rubato)ai fannulloni del governo, in proporzione alle cariche ed all'efficienza,in questo caso,essere o NON essere al governo,farebbe la differenza i"SIGNORI" dell'opposizione,dovrebbero percepire meno della metà e già per la comunità sarebbe un risparmio viste le inefficienze croniche della medesima opposizione.Purtroppo,lo stipendio e le prebende le RUBANO appieno e assieme perciò,a loro NON glie ne frega una minkia che il parlamento funzioni o meno infatti vediamo soggetti tipo: Casini,Rutelli, Fini,Veltrusconi ecc.ecc.che sono passati con salti mortali nelle più disparate posizioni (sembrano gli sponsor del kamasutra) e pur ottenendo risultati decisamente RIDICOLI insistono nella loro innegabile INDISPENSABILITA' con la loro inutile PRESENZA tanto se alla TV gridano al nano-pedofilo,sanno di non molestare più di tanto il LORO SPONSOR che dispensa a tutti,amici e FINTI nemici le sostanze per STRAVIVERE.C'è qualcuno che potrebbe importunare questa BANDA BASSOTTI ma,NON viene preso sul serio perchè quelli ritenuti SERI, continuano ad essere i FINTI NEMICI DEL nano-pedofilo.Aspettiamo come i cinesi,i cadaveri dei nemici passeranno sotto i ponti?

emi f., voghera Commentatore certificato 28.03.11 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Ecco che è rientrato dalla Svizzera il sig. Muentzer ed ecco che è apparso immediatamente un mio clone.

I miei sospetti erano dunque più che giustificati.

Visto che non ho intenzione di autenticarmi, perchè tanto è lo stesso, non mi resta che invitarvi a fare attenzione a quello che scrive lui ed a quello che di solito scrivo io.

Margherita.

Almo Natural 28.03.11 14:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lampedusa e la sua economia stanno morendo per colpa della opposizione comunista.

Per questi comunisti tutto è lecito. L'importante è screditare il nostro governo.

Distruggiamo l'Italia, facciamoci invadere da queste orde barbariche.

60 anni di governo comunista non hanno forse già distrutto abbastanza il paese?

M.G.

Almo Natural 28.03.11 14:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io comunque ne ho veramente le scatole piene di questi emigrati che ci stanno invadendo con il benestare della sinistra.

Ma dico a questi signori comunisti: non vi basta aver rovinato il paese negli ultimi 60 che avete governato?

Adesso volete distruggere l'Italia con tutti questi nord Africani?

Cosa non si fa per rovinare il lavoro del nostro Presidente!

Almo Natural 28.03.11 13:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per la questione sbarchi a Lampedusa, visto che l'europa non gliene frega niente, costruiamo un campo profughi a 1 Km dal confine con francia, austria, svizzera, ecc. con una recinzione alta 50 cm. Forse attireremo lo sguardo di tutta l'europa su questi disperati.

stefano camiciottoli 28.03.11 13:54| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi arriva in tribunale, a Milano, accolto tra due ali di folli.

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 28.03.11 13:54| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe Grillo, scusa se entro nello spazio commenti, di fatto io appoggio quello che col movimento a 5 stelle cerchi di promuovere. Sono una persona laica, vivo all'estero, mi costruisco la mia cultura informandomi qua e la e intanto lavoro. Sinceramente non ho mai capito ne mi sono mai chiesto come sei fuori dallo schermo, ti vidi una volta sul palco ed eri identico. Volevo solo dirti che non ti si può proprio ascoltare. Cambia un pò i tuoi modi, si può sempre cambiare, credimi! Spero che hai la possibilità di leggermi. Chiedo scusa a te e a chiunque si senta sfiorato da una critica mossa da uno qualunque ad uno che crede in quello che fa.
Ciao

manu 28.03.11 13:49| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

Rosetta Ipertricot Byndy disse qualche anno fa:" L'ITALIA HA BISOGNO DEGLI IMMIGRATI IN QUANTO CI SONO LAVORI CHE GLI ITALIANI NON VOGLIONO PIU' FARE!"

AHHHH DAVVERO?7-8 milioni di immigrati fra regolari ed irregolari necessitavano nel paese della disoccupazione giovanile ed a tutti i livelli ?

Vedere così tanti giovani italiani preparati, in gamba, messi da parte, seppellire il loro futuro lavorativo, per consentire un seppur minimo "assorbimento" degli immigrati, è una cosa che mi da una rabbia ed un voltastomaco indescrivibili!

Eh già...perchè nel momento in cui tu politico, fai entrare così tanti immigrati, bhe..... poi li devi impiegare in qualche modo, altrimenti crei una apocalisse. E così gli immigrati, oggi, vengono impiegati laddove dovevano essere assunti giovani italiani. Alle poste, nei supermercati,nelle cooperative, nelle grandi aziende....ovvero in tutti quei posti dove è arrivata la direttiva delle lobby di governo "ASSUMETE IMMIGRATI". E credetemi è così! Dire altro è solo ipocrisia.

ORA! VISTO CHE GLI ITALIANI hanno accettato passivamente questa ingiustizia,anzi perseverando nel votare le mediocrità al potere, credo d'altra parte, che si meritino questo governo e la fuga delle menti piu' brillanti di questo paese.

Chi ècausa del suo mal pianga se stesso!!!

(Scusate lo sfogo)!!!

D'altra parte la vita è breve

Star Dust Commentatore certificato 28.03.11 13:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I legaiol-seghisti non sono granchè razzisti, piuttosto sono MOLTO coglioni.

Immigrati di qua, immigrati di là..la lega è nel governo, la legge sull'immigrazione è la Bossi-Fini, il legaiolo Maroni è Ministro dell'Interno e loro che fanno ???
Vengono a rompere il cazzo qui...

Siete davvero spassosamente COGLIONI ! :-DDD

Gianmaria Valente (cu chulaìnn) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.03.11 13:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E’ ora che l’umanità faccia dei grandi passi avanti e che cambi il proprio stile di vita e il proprio modo di pensare. Questo nostro tempo di mezzo deve mirare alla preparazione del mondo nuovo. Occorre sviluppare una coscienza planetaria, dove prevalga l’amore disinteressato, la cura del pianeta e il senso di fratellanza universale.
La parte positiva dell’archetipo cristiano ha portato alla pietas, la compassione verso chi soffre, la partecipazione al sentire dell’altro, la fratellanza. La parte negativa, ovvero l’Anticristo, ha portato alle ossessioni della scienza e della tecnologia, la dipendenza da gas e petrolio, le centrali nucleari, gli Ogm o il cambio climatico, le devastazioni del pianeta, l’inquinamento, la degradazione morale dei regnanti diventati ormai esempi negativi per i loro popoli, le guerre infinite di depredazione...
L’Apocalisse descrive i terribili avvenimenti che aspettano l’uomo per non aver ascoltato il messaggio dell’amore.
L’Anticristo è chi allontana dal suo cuore la forza dell’amore.
Uomini come Putin, Berlusconi, Gheddafi, Bush fanno parte dell'Anticristo, la forza che distrugge il mondo.
L’era dei Pesci nasce come visione spirituale e muore come materialismo. Muore come Apocalisse.
L’Apocalisse parla di un’epoca di grande distruzione mondiale, seguita da un periodo di pace in cui 144.000 giusti creeranno un mondo nuovo. Essi sono nascosti, nessuno li vede, ma dalle loro menti uscirà un mondo nuovo.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 28.03.11 13:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Olèèè Ivanona : giulia Nero ...come calimero...ma tu non sei nera sei sporca!!

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 28.03.11 13:44| 
 |
Rispondi al commento

L’Era dell’Acquario è l’ultimo periodo di 2160 anni che completa il cosiddetto Anno Platonico di 25.920 anni. Dopodiché il ciclo totale ricomincia. Non si sa molto bene quando l’Era dell’Acquario inizi, alcuni dicono verso il 2600, altri la fanno coincidere con la profezia dei Maia che mette al 21 dicembre 2012 la fine del mondo, che rappresenta la fine dell’idea di questo tipo di mondo c ome abbiamo adesso.
Tra le caratteristiche principali dell’Acquario, ci sono la solidarietà, la democrazia, la fratellanza, la ricerca di uno stile di vita nel rispetto dell’ambiente, l’umanitarismo, l’apertura di idee, e lo sviluppo di nuove tecnologie. Allo stesso modo l’apertura mentale e senza pregiudizi vede il fallimento di vecchi schemi sociali o religiosi e delle tendenze culturali costrittive per la libertà di scelta dell'individuo.
Secondo le profezie, ogni era finisce con grandi sconvolgimenti dei mari e delle terre, terremoti e maremoti e con uno spostamento dell’asse terrestre. Al momento tutti questi segnali sarebbero presenti. L’Era dei Pesci è stata il Regno del Figlio, ci ha portato due tendenze opposte: la religione dell’amore e della compassione ma anche il controllo dell’uomo mediante la paura e la separazione, il dominio della superstizione e del pregiudizio.
L’Era dell’Acquario sarà il Regno dello Spirito.
Oggi siamo nel periodo di transizione che sarà molto lungo.Per cui cominciamo a sentire gli effetti dell’Era del’Acquario ma siamo purtroppo nel periodo finale n cui si consuma tutto il peggio dell’Era dei Pesci,insieme a grandi sconvolgimenti della Terra che si accompagnano alla ripresa della guerra e alla rovina economica e morale di gran parte dell’umanità.
Cristo ha portato la legge dell’amore ma molti non l’hanno capita. La sua stessa parola è stata usata per mettere gli uomini gli uni contro gli altri, promuovere guerre, rinforzare divisioni, separare l’umanità in gruppi contrapposti.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 28.03.11 13:41| 
 |
Rispondi al commento

in questo periodo, chi difende l'invasione dei barbari e' un'antiitaliano!!!


buttiamo a mare gli antiitaliani!!!!!!!!!!!!!!!!

e con loro i vari pacifisti, buonisti, grillini, finte scrittrici black blok, maestrine rosse assunte nello stato , onlus varie ,sinistrosi vari

Giulia Nero Commentatore certificato 28.03.11 13:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

È sicuramente una gran rivoluzione, diversa dalle solite, diversa da quelle gridate dai partiti negli ultimi 50anni, ma troppo silenziosa è solitaria, come in realtà le vere e grandi rivoluzioni, da Gandhi ad Internet, per citare le più importanti.
Troppo silenziosa nessuno ne parla i media, I personaggi popolari, “gli amici” (Il fatto quotidiano, Report, Annozero, Idv ecc. che non hanno mai fatto un servizio o un semplice accenno.
Sarà lenta, ma grazie a Internet prima o poi Volerà.
Bisognerebbe fare almeno un manuale di uso e manutenzione, di poche pagine, molto sintetico scaricabile dal Blog, che spieghi ai cittadini come funziona e come si ripara alle anomalie. Forse si potrebbe avere un’accelerata, Forse qualche personaggio popolare potrebbe abbracciarla e divulgarla, magari con due parole su una canzone, magari con 1 minutO in qualche dibattito televisivo.

magari..magari.....

corrado f., torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.03.11 13:38| 
 |
Rispondi al commento

GARA DI SOLIDARIETÀ CON RACCOLTA DI ABITI E COPERTE. «E' UN LAMPEDUSANO A TUTTI GLI EFFETTI»

Lampedusa adotta il bimbo nato in mare

Il piccolo Yaeb Saba, «Dono di Dio», accolto con tutti gli onori dalle donne dell'isola dove nessuno nasce più

:)


http://www.corriere.it/cronache/11_marzo_27/lampedusa-adotta-bimbo-nato-in-mare_19b61dac-5886-11e0-8955-c490be50f429.shtml

Sari K. Commentatore certificato 28.03.11 13:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al momento del passaggio tra un’era a un’altra cresce il caos,si esasperano tutti i fattori peggiori e si preannuncia qualcosa del nuovo tempo,ma il potere politico è sempre più deleterio .
Jung disse che la transizione sarebbe stata difficile perché gli uomini avevano dimenticato l’anima.Per facilitare il passaggio alla nuova era era necessaria una maggiore apertura all’inconscio,un’attenzione più puntuale ai grandi sogni,una percezione dell’unione corpo-psiche e uomo-natura,un gusto più vivo per l’autocoscienza,una crescita della spiritualità collettiva
“Avere un compito quotidiano e svolgerlo bene;e nello stesso tempo prestare attenzione a ciò che avviene dentro di noi,oltre che all’esterno, essere coscienti della vita in tutte le sue forme,in tutte le sue espressioni.Seguire le grandi regole,ma anche dare libero corso agli aspetti meno conosciuti del nostro essere” .
Il segno astrologico dei Pesci è ambivalente e conflittuale,il suo glifo indica due energie che vanno in senso opposto,dunque la necessità di pacificare le ambivalenze e sanare le contraddizioni
La costellazione dei Pesci che sta finendo appare in cielo come una linea orizzontale con verso la metà una mezza linea verticale.La verticalità indica l’ascesa dello spirito cristiano, l’orizzontalità la piattezza della materia o Anticristo,la conquista materiale della terra e il dominio della natura
Siamo stati a lungo e siamo ancora su questa linea orizzontale,espansione nel materialismo, caduta dei valori religiosi,perdita della compassione e del rispetto.Ci possiamo mettere il colonialismo,il neoliberismo,le guerre di conquista,il capitalismo ma anche l’ateismo materialista e la globalizzazione economica.
L’era dell’Acquario dovrebbe introdurre un pensiero nuovo,colui che versa acqua dalla brocca indica la diffusione di una nuova energia,sia fisica che spirituale
L’Acquario rappresenta la diffusione di valori e progetti collettivi e universali.E’ un segno d’ARIA, è il pensiero che crea un mondo

viviana v., Bologna Commentatore certificato 28.03.11 13:38| 
 |
Rispondi al commento

Mah, marghe,
tu che rappresenti le idee del governo in carica, sei una degna rappresentate della padania, porti qui soluzioni e idee della tua parte, che sono esattamente l'opposto di quel che si sta facendo, non noti un po' di incongruenza in quello che rappresenti? (o meglio in quello che la tua parte politica forse non fa proprio quello che tu vorresti e la tua gente vorebbe fosse fatto?).
Eppur se la memoria non m'inganna siete al timone del comando da un decennio ormai..

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.03.11 13:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grazie per la speranza che il movimento 5 stelle rappresenta. ci avevano tolto anche quella.
danilo

danilo liuzzi, milano Commentatore certificato 28.03.11 13:32| 
 |
Rispondi al commento

L’Acquario indica intelletto superiore, idealismo (che è diverso da ideologia),concetti universali e alti progetti collettivi. L’era dell’Acquario sarà l’era dei gruppi,dei movimenti,delle associazioni,delle reti senza capi o regole o strutture,con ordini sociali diversi da quelli gerarchici tradizionali dei partiti o delle chiese o delle corporazioni.
I figli dell’Acquario cercheranno principi universali validi per tutti i popoli e lavoreranno per una coscienza planetaria,in cui, per la condotta etica,non si seguirà più una chiesa ufficiale,un partito istituzionalizzato o una struttura rigida di potere,ma si farà azione pratica di salvezza mediante la pratica diretta dal basso. Non ideologie ma ideali.Non ubbidienza passiva ma autoconsapevolezza. Non dipendenza ma autonomia.Non massificazione ad opera delle propagande di regime ma spirito critico e rinascita partendo da se stessi. Il nuovo sapere si fonderà sull’organizzazione di gruppo, sull’esperienza personale,sull’espansione della coscienza,creando un pensiero universale, operativo e sociale,che cresce collettivamente, partendo dalla rinascita del singolo ma in una prospettiva transpersonale e secondo un’etica praticata. Il percorso d’anima non sarà più basato sul trascendente ma sull’immanente, sull’esperienza diretta e sul lavoro collettivo a favore del mondo.
Oggi siamo in un punto di transizione, in più termina un ciclo totale e ne inizia uno nuovo. I Pesci sono il dodicesimo segno della Zodiaco, dunque chiudono un periodo astrologico completo ma aprono anche un nuovo anno platonico. Finisce un ciclo di dodici ere ognuna contrassegnata da dodici qualità di energia e ne comincia un altro

viviana v., Bologna Commentatore certificato 28.03.11 13:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Noi stiamo transitando verso l'era dell'Acquario, dominata da Urano.Questo pianeta è connesso a grandi innovazioni ed è signore della tecnologia e dell’informatica,porta creatività e capacità di grande lavoro per gruppi ed è anche il pianeta dello sviluppo psicologico alto.Il suo segno opposto è il Leone che indica il potere prevaricante.L’Acquario predilige il gruppo, mentre il Leone è egocentrato.Urano rappresenta la democrazia,mentre il Leone produce dominatori dispotici e totalitari
Quando Urano è in congiunzione con Giove, Saturno,Nettuno e Plutone,si hanno le grandi svolte della storia,i grandi mutamenti nel quadro politico delle nazioni,le grandi fasi di progresso delle civiltà
A livello individuale,Urano esprime la capacità di adattarsi ai cambiamenti esterni inaspettati, di superare i condizionamenti delle convenzioni sociali,di avere una mentalità flessibile e in divenire,di scoprire modi di vita nuovi
A livello collettivo,Urano porta un grande sconvolgimento sia per invenzioni tecnologiche che per ideologia e stile di vita dei popoli,con grandi innovazioni anche sociali.Urano positivo spinge a ragionare in maniera autonoma,superando il pregiudizio e il condizionamento di tutto quello che è stato appreso in precedenza.Chi ha Urano in buona posizione è destinato a incamminarsi verso grandi mete innovative in modo autonomo,secondo sentimenti di libertà e indipendenza
Urano simboleggia lo sviluppo industriale,la tecnologia,l’automazione,una nuova energia planetaria,grandi reti di comunicazione, l’elettronica,la robotica,l’arte astratta,la fantascienza,l’astrologia,la fraternità, l’amicizia,la cooperazione fra popoli,i grandi movimenti collettivi
L’Acquario è anche il domicilio base di Saturno, l’esperienza saggia che nasce dagli ostacoli, dalle difficoltà e dalla sofferenza,che guarda tutti gli errori del passato e vi pone rimedio con intelligenza matura.Saturno è una intelligenza esperta e consapevole,che sa imporsi autodisciplina e autocontrollo

viviana v., Bologna Commentatore certificato 28.03.11 13:26| 
 |
Rispondi al commento

LA POLITICA SCOMPARSA

La politica che cos’è? Nessuno sa più che cos’è!
Ha ancora senso parlare di destra, di sinistra e di centro?
Forse ha più senso parlare di sopra e di sotto.
Parlare di Sud e di Nord.
In politica non abbiamo bisogno di un leader, siamo persone adulte!
Abbiamo bisogno di una visione del mondo a 30 anni, non a due mesi.

Beppe Grillo

http://www.beppegrillo.it/2005/01/la_politica_sco.html
.........

E allora ? era il 2005 ....io non c'ero ancora ; nel blog c'era chi si riferiva a Beppe con " Caro Signor Beppe Grillo "

eppure tutto scorre su un pensiero , un filo coerente , una progressione dell'idea , delle attività e dei fatti.

Se ci danno l'antipasto , XAZZO dove è l'antipasto? L'uomo è un essere viziato ; la NON memoria fà perdere il significato dei percorsi di valore intrapresi.

Oggi stiamo a parlare di movimento politico , di centinaia di consiglieri , di deputati , di programmi , iniziative fatte.

Ieri erano una scommessa , speranza , sfida, IMPOSSIBILE . i migliori scommettitori mondiali ci avrebbe dato PERDENTI 100 A UNO.

Solo la memoria dà fiducia , entusiasmo , RICONOSCENZA E GRATITUDINE , soddisfazione intima ; solo la memoria dà il filo , la fedeltà , la volontà di conseguire obiettivi IMPENSABILI.

Tutti presi dalle proprie xazzate , invecismo , si dà per scontato un piccolo MIRACOLO.

Tutti presi dai propri obiettivi autoreferenziali anche , si dimentica il senso del compito , del fine che è MOLTO ALTO.

A noi alimentare questo miracolo. Con umiltà riconoscendo quanto abbiamo imparato...da girare sul sistema che ci inxula , non come un bumerang per critiche imbecilli a volte.

A condizione che famo a fidasse , non a incullasse....come dice il miglior blogger di questi spazi...Nando for ever....

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.03.11 13:21| 
 |
Rispondi al commento

Ogni era prende nome dalla costellazione che ospita l’equinozio di primavera. Quando tutte le 12 costellazioni sono passate,finisce un grande ciclo e ne comincia uno nuovo,ripartendo sempre dall’Acquario
Il tempo di transizione da un’era a un’altra dura circa 300 anni.Oggi noi siamo in uno di questi periodi di mezzo,tra l’Era dei Pesci che finisce, chiudendo l’anno platonico e un nuovo ciclo di 25.920 anni che ricomincia,ripartendo dall’Acquario
L’era dei Pesci è stata un’era di guerra e contrapposizione e l’Era dell’Acquario dovrebbe dunque essere un’era di pace e cooperazione.
Ogni Era è connotata da una qualità di energia, che si rappresenta in simboli che si ripetono invariati per due millenni ed è dominata da alcuni archetipi prevalenti, con certi paradigmi e determinati livelli di conoscenza e di coscienza.
Quando un eone finisce, abbiamo grandi cataclismi, eventi cosmici e va in crisi un’intera civiltà.
L’ERA DEI PESCI, o era cristiana, è stata dominata da Nettuno e portava beni nettuniani: amore trascendente, misticismo, sacrificio, martirio e devozione, ma anche mali oscuri come fanatismo e lotte religiose. Ogni segno contiene il suo opposto e l’opposto dei Pesci è la Vergine; il segno Pesci porta al fideismo e alla superstizione, la Vergine rappresenta la razionalità e produce tensione tra fede e ragione, dissidio tra religione e scienza.
Noi oggi stiamo transitando verso il tempo dell’ACQUARIO, il cui simbolo è la brocca. Il suo metallo è il platino e il pianeta Urano.
Da notare che URANO fu scoperto solo nel 1781 e simboleggia il progresso tecnico, l’informatica, la comunicazione a livello planetario che influenza grandi movimenti di popoli e segna grandi mutamenti a livello generazionale.
Come la brocca distribuisce l’acqua, così la mente diffonderà nuove idee.
L’Acquario è un segno d’ARIA, energia mentale che si rapporta ad alti ideali e a progetti universali.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 28.03.11 13:20| 
 |
Rispondi al commento

D'Alema ha detto: non è possibile che un GRANDE Paese come l'Italia non riesca ad accogliere qualche decina di migliaia di clandestini.

A parte il fatto che avremmo potuto accoglierli se non ne avessimo già in casa qualche milione, l'Italia sarà anche un grande Paese ma non in senso geografico.

Non ha più spazi vuoti da tempo, e se come dice sempre D'Alema siamo 60 milioni, vuol dire che siamo saturi.

Magari D'Alema può cominciare a mettere a disposizione la sua barca: dato lo spirito di adattamento di chi arriva, un centinaio ci possono stare.

E visto che pagano fior di quattrini per arrivare da noi, potrebbero anche pagargli l'affitto.

Almo Natural 28.03.11 13:19| 
 |
Rispondi al commento

L'odio razziale è l'aspetto più misero e infame dell'umanità.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.03.11 13:15| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Risolviamo una volta per tutte il sovraffollamento di clandestini a Lampedusa: trasferiamoli tutti ad Arcore!

Lucio Domizio (enobarbo) Commentatore certificato 28.03.11 13:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Moltissimi dei clandestini che arrivano a Lampedusa dicono di voler andare in Francia, Spagna o Germania.

Bene: allora armiamo navi ed aerei e portiamoli da loro.

Avranno il coraggio di respingerli?

Penso proprio di sì, perchè a quanto pare siamo solo noi a DOVERLI accogliere.

Almo Natural 28.03.11 13:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di fronte alle migliaia di maghrebini che sbarcano a Lampedusa,il Governo della Lega sta andando fuori di testa.Maroni ha smesso di parlare di respingimenti o di Bossi-Fini e non sa più cosa fare,salvo piatire con l'UE,e ormai pensa solo a spargerli in tutte le regioni italiane,offrendo loro un alloggio o una tenda. Non offre cibo o sopravvivenza.E non basterebbero gli assurdi lager CPT.Per cui Maroni non sa far altro che spargerli in giro con effetti che possiamo ben immaginare.E' chiaro che oggi i poveretti razziano gli alberi da frutto,domani ruberanno o peggio.Al momento i cosiddetti governanti sanno solo rimpallarsi le responsabilità nel senso che uno propone di rimpatriarli con dei soldi,il socio nega,e così, tra un rimpallo e l'altro,il Governo si avvia ad altri 2 anni di inutilità totale dove le uniche cose fatte sono tagli vergognosi ai servizi e leggi vergognose per proteggere B
Intanto quel Governo che promette oggi migliaia di euro ai migranti rimpatriati è lo stesso che ha promesso già per due volte aiuti all'Africa, dimenticandosene. E' lo stesso che ha mandato migliaia di persone alle carceri delle torture libiche o a morire di sete nel deserto. E' lo stesso che ha messo su dittatori come Ben Ali o che ha sostenuto,armato e pagato criminali come Gheddafi,lo stesso che pensava di smaltire le scorie tossiche nel Maghreb o di farci lauti business televisivi. E' lo stesso infine che, nello sfascio totale del paese, vota in Parlamento per l'apertura di un secondo fronte bellico, o per le centrali nucleari, per la paralisi della giustizia, per la privatizzzazione dell'acqua pubblica, per altri mafiosi o camorristi al potere, per la salvezza a oltranza di Berlusconi.
Di fronte a tante e tali nefandezze,pensare che c'è ancora chi vota Lega o Pdl sembra talmente aberrante da non essere nemmeno verosimile.
Di qualunque cosa abbia bisogno un paese occidentale, Berlusconi e Bossi sono sulla strada contraria e ci portano alla rovina.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 28.03.11 13:09| 
 |
Rispondi al commento

Di solito mi faccio una domanda e poi mi rispondo senza imbrogliare. A questa domanda non mi sono dato una risposta. Come farà il m5s a incidere nelle scelte politiche?? Con un numero di 30/40 deputati(come dice beppe) qualcosa si può fare però adesso arriva il MA… abbiamo presente che nella legge elettorale c’è il limite del 4% per entrare in parlamento? Se i sondaggi ci danno al 2/3% vuol dire niente deputati. Pero la legge dice che una formazione piccola può ugualmente entrare se fa degli apparentamenti che beppe nega. Beppe me lo vuoi spiegare??
Un saluto.
Ps. Sperando che non peggiorino ulteriormente la suddetta legge.

roberto b. Commentatore certificato 28.03.11 12:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le manifestazioni pacifiste si succedono nel nostro paese ma i media ufficiali non ne parlano
E' appena stata fatta una protesta pacifista contro la guerra di Libia alla base militare di Aviano

viviana v., Bologna Commentatore certificato 28.03.11 12:54| 
 |
Rispondi al commento

Non dite che siamo pochi

e che l’impegno è troppo grande per noi.

Dite forse che due o tre ciuffi di nubi

sono pochi in un angolo di cielo d’estate?

In un momento si stendono ovunque…

Guizzano i lampi, scoppiano i tuoni

e piove su tutto.

Non dite che siamo pochi,

dite soltanto che siamo.


Lee Kwang Su

viviana v., Bologna Commentatore certificato 28.03.11 12:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando si vuole fare politica,i requisiti che una persona dovrebbe avere (oltre il codice penale pulito)sono:per le amministrative,essere residente da almeno dieci anni ,meglio se nativo,portare il curriculum di esperienze lavorative, sottoporsi, non alle primarie, ma, ad una commissione che ne valuti la competenza ecc...avere un'età non inferiore ad anni trenta.Per le politiche nel collegio di residenza da più di 10 anni.

giuseppe babbini 28.03.11 12:51| 
 |
Rispondi al commento

Uno sciopero della fame per chiedere che sia rispettata la loro dignita' di persone e' stato annunciato la scorsa notte a Lampedusa da una ventina di tunisini appena giunti con uno dei barconi che nelle ultime ore hanno portato sull'isola 1.933 persone. I migranti hanno esposto cartelli in francese e in italiano per protestare contro le condizioni in cui vengono ammassati.

Giulia Nero Commentatore certificato 28.03.11 12:50| 
 |
Rispondi al commento

Nonostante 600 msm inviati ai fedeli seguaci solo 4 gatti e pure spelacchiati sono andati a mostrare il loro affetto al capetto messo sotto processo dalle crudeli toghe rosse, lui, splendido filantropo messo sotto la gogna giudiziaria da accuse infondate e ridicole.

Non c’è giustizia a questo mondo…!

silvanetta* . Commentatore certificato 28.03.11 12:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi permetto di far notare una cosa anche se conterà meno di niente.
E' semplicemente vergognoso che non si parli apertamente di queste immigrazioni.
La Chiesa li vuole
Lo Stato che avalla
Certi Partiti o ideologie non li vogliono.
Il Ministro Maroni che fa il furbetto.
La borghesia cosa farà quando i loro beni e le proprietà saranno saccheggiate da questa
marea umana di miserabili ??
Fermiamoli finchè siamo in tempo.
Hanno ricchezze che noi non abbiamo.
Perchè vengono qui ??
Perchè non se ne stannoo nella loro patria e anzichè fare le guerre si curino della loro economia. Petrolio e acqua.
Nel suolo libico oltre al petrolio c'è un 'oceano d'acqua. Possono produrre energia con il solo ,
possono fare raccolti due volte l'anno ecc ecc
Cosa sperano di trovare in Italia con i suoi 60.000.000 di abitanti su una superficie che non basta a sfamarli e che non ha risorse naturali.
Lo zampino del potere occulto è evidente.
Non sono razzista ma casa mia cerco di difenderla.
Non possiamo risolvere i problemi usando lo stesso modo di pensare che abbiamo usato per crearli.

Giuliano Viola 28.03.11 12:42| 
 |
Rispondi al commento

Per il momento, a furor di popolo, l'unico posto disponibile per mettere le barre d'uranio in italia pare sia il culo di qualche ministro o testimonial nuclearista; Ok, ridiamoci pure sopra. Ma resta da definire con che cosa c'illumineremo in futuro. Non sopporto i facili catastrofisti: a ben vedere il nucleare è sicuro. "Sicuro che ti fa male. "Alla lunga t'ammazza di sicuro" direbbe qualcuno... slogan facili e inaccettabili; da presasappochisti italici. D'accordo, forse le megacentrali sono difficili da gestire e perfino costose, ma esistono mini pile atomiche formato condominio e anche singola utenza (fate una ricerca su internet). Metti una pasticca di combustibile, torio e non uranio, grossa come una batteria da orologio e ci vai avanti 6 mesi: ti scaldi d'inverno, ti raffreddi d'estate e quasi la smaltisci nel water come fai con i cotton fioc. Queste sono le cose belle della tecnologia: facili, economiche, alla portata di tutti; perfino d'imbecilli.

pippo pansa 28.03.11 12:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

40/50 deputati!! Beppe ma cosa hai fumato? purtroppo se andrà bene bene bene prenderai il 2%e disperderai 1 miglioncino di voti e farai vincere ancora il nano con compagnia nazista.
Ti ricordo che vivi in italia che berlusconi governa perchè prende i voti non dei miliardari ma della povera gente ignorante, cioè siamo un paese ignorante clerico fascista, e i consapevoli sono una minoranza es quei 100000 ce sono andati a fare i partigiani o che hanno fatto la Repubblica Romana.
Ti prego coalizzati con chi vuoi ma non presentarti da solo!!
Gino

gino ., modena Commentatore certificato 28.03.11 12:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sappiamo tutti cos'è la televisione.
Per molta parte è finzione.
Come del resto lo è il cinema.
Strano però che la finzione e la manipolazione stia tutta nelle reti Mediaset mentre gli altri ne sono immuni.

Si parla di comparse, figuranti ed interviste pilotate.

Sono cose che usano TUTTI.

Anche il buon Santoro ed il ridanciano Floris, nonchè la vispa Dandini hanno i loro bravi figuranti.
E le interviste che fanno sono accuratamente selezionate.

Quindi perchè parlare di scandalo?

Senza considerare quelli dei centri sociali, precettati per andare a rompere le scatole un po' ovunque.

Che corse che devono aver fatto quelli di Roma per andare a fischiare Berlusconi prima da una parte e poi dall'altra in occasione del 150°!
E quelli di Torino e di altre città, sempre presenti?
Gratis et libenter?

Un rimborso spese credo ci stia.

Almo Natural 28.03.11 12:25| 
 |
Rispondi al commento

ok, diciamo che alcuni grillini vengano eletti, ed é anche possibile per carità; ma la domanda che mi pongo é una, e temo non priva di fondamento:

ma questi bravi ragazzi, con facce pulite, volenterosi, pieni di buone volontà ... che esperienza hanno? che scuole hanno fatto? ok che il buon senso e l'onestà (sperando ci sia una alta % di onesti, perché le mele marce ci saranno eccome, come ovunque, non é una critica ma la realtà) sono valori che già da soli aiutano e distinguono. Ma questi ragazzi vengono scelti in base agli studi fatti? quali studi? quale formazione? formazione politica? gestionale?
Grazie agli informati in merito per un eventuale risposta.

Davide- Boccardo, nizza Commentatore certificato 28.03.11 12:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Adesso scrivo due parole che faranno venire i capelli dritti a qualcuno, e qualcuno le scaccerà come se fosse la croce per un vampiro: CONSAPEVOLEZZA E AMORE.

Ma non quello tanto decantato nei bunga bunga di stato, o quello propinato dalle nostre belle pubblicità, in cui la donna ha sempre la parte passiva o comunque strumentale, no quello vero che arde continuamente e che porta luce in questa valle di oscurità. Diteglielo a questi ciechi in questa valle oscura, che l'AMORE salverà anche loro.....sempre che non siano indaffarati nel bunga bunga quotidiano, padre nostro dacci oggi il nostro bunga bunga, no ma non diceva questo.....

Amen

Pippo Pappo 28.03.11 12:08| 
 |
Rispondi al commento

L CASO
"Terremoto, ricostruzione perfetta"
finta aquilana in tv, bufera su Forum

Figurante reclutata per raccontare il miracolo del governo.
Subito smascherata in rete.
"Pagata trecento euro per leggere un copione".

Ecco il copione di Marina in tv:
"Hanno riaperto tutti l'attività.
I giovani stanno tornando".
Durante il terremoto "sembrava la fine del mondo, non riuscivo a capire se era la guerra, la casa girava. Si sono staccati i termosifoni dal muro".

Ora invece è tutto a posto: "Vorrei ringraziare il presidente e il governo perché non ci hanno fatto mancare niente... Tutti hanno le case con i giardini e con i garage, tutti lavorano, le attività stanno riaprendo".

Le fa eco la Dalla Chiesa: "Dovete ringraziare anche Bertolaso che ha fatto un grandissimo lavoro". E giù applausi.
Mentre Marina aggiunge: "Quello volevo pure dire".
"Inizialmente - continua il copione - hanno messo le tendopoli ma subito dopo hanno riconsegnato le case con giardino e garage.
Sono rimasti 300-400 che sono ancora negli hotel e gli fa comodo".
"Stanno lì a spese dello Stato: mangiano, bevono e non pagano, pure io ci vorrei andare".
Ma lei non è dell'Aquila, la notte del 6 aprile 2009 era a casa a Popoli.
È stata solo finta terremotata a pagamento per un giorno su Mediaset.

(la Repubblica)

Aldo F., napoli Commentatore certificato 28.03.11 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Questo e' il comunicato politico piu' entusiasmante che abbia visto negli ultimi 10 anni!!! Il movimento 5 stelle e' l'unica speranza per far cambiare le cose e dare una bella pulita a tutti quelli che vivono disonestamente sulle nostre spalle!!! Tifo x M5stelle da 1 anno e piu' passa il tempo e piu' credo sia la strada giusta!!!!

Rosi Angelini, Montiano Commentatore certificato 28.03.11 11:55| 
 |
Rispondi al commento

Certo che la vita può essere crudele, pensate all'Ivanona (oggi Cardino), dice di prendere quattro pensioni, ma non le bastano per sopperire al suo bisogno di grappa, ed allora accetta di scrivere sul blog ad un tanto per insulto. Aiutiamo questa creatura, facciamo salire il suo compenso!

Franco B., Genova Commentatore certificato 28.03.11 11:51| 
 |
Rispondi al commento

George Orwell ci fa una pippa.

L'Ansa pubblica i comunicati stampa del Gabibbo. Le comparse Mediaset occupano il Tribunale di Milano, 20 euro ed un panino, per testimoniare l'innocenza di B. In Parlamento si chiede il licenziamento della testimonial di un noto spot televisivo, colpevole di aver espresso un giudizio negativo sul Presidente del Consiglio in persona. Il più importante canale del Servizio Pubblico - Rai 1 - quando non parla di cani sotto xanax e vasetti per la pupù dei bambini, s'inventa con estrema tranquillità i fatti e le notizie. Su Forum - Rete 4 - finti terremotati abruzzesi raccontano le gesta di Silvio e Guido: l'Aquila è quasi pronta, tutto è tornato al proprio posto, l'economia gira alla grande, e quei 4 gatti che ancora stanno in albergo, beh, è solo perché vogliono continuare a "mangiare e bere a spese dello Stato".

http://nonleggerlo.blogspot.com/2011/03/george-orwell-ci-fa-una-pippa.html

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 28.03.11 11:48| 
 |
Rispondi al commento

INCREDIBILE FUORI DAL PALAZZO DI GIUSTIZIA DI MILANO....DELLE SCIMMIE TARDONE DI 60 ANNI CHE CATANNO OM MAMMA MMAM MAMMA SAI CPERCHE INNAMORATO SO ..HO VISTO HO VISTO SILVIO.....

COL NAPALM LE BRUCEREI ANDATE SUL CORRIERE DI MERDA.IT CHE FANNO LA DIRETTA....O.MAMMMA...MAMMMA ..MAMMMM SAI PERCHE INNAMORATO SO....AH...AH......COL NAPALM

marcello incredulo 28.03.11 11:43| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

come finì il Magno Impero Romano? Finì in preda ai Barbari. E ne passarono parecchi: ostrogoti, visigoti, vandali, unni, longobardi, franchi...Come finirà l'Impero Anglo-Statunitense nato dalla Seconda Guerra Mondiale? Beppe Grillo anela nientemeno che una Rivoluzione, una Rivoluzione in pantofole, fatta con calma, senza fretta: 30-40 deputati nel 2013. Poi magari 70-80 nel 2018. Insomma chi avrà la fortuna di sopravvivere altri 20-30 anni vedrà il sole. Nei suoi spettacoli Beppe Grillo fa anche una battuta sull'uomo di oggi che non vuol più morire e se la tira lunga fin che può. Ma pure le Civiltà si spengono.

francesco de pedis Commentatore certificato 28.03.11 11:42| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, leggo della polverini e dei suoi appartamenti , del suo stipendio; vedo in tv fazio che si palleggia con gasparri chi guadagna d+ , gli ingaggi dei capipopolo santoro, feltri,fede,e i vari direttori (servi), consiglieri regionali a 15keuro al mese, gente in tv che si vende x 300e x dire che l'aquila è tutto ok,la minetti a 11ke al mese, 1816 che dà 500ke alle troie varie, a me che aumentano i pedaggi autostradali e carburanti, E MI CHIEDO : tutti sti personaggi (e sono una massa enorme) che guadagnano in modo sproporzionato x ciò che fanno ( e di cui comunque non ne rispondono, in barba alla costituzione), pagheranno mai x aver ridotto così un popolo come il nostro ???...mi sembrano dei virus, che si sono nutriti di un organismo chiamato italia, al punto da ridurlo a una carogna !!! e sono li , attenti a mantenerlo in vita il minimo necessario a loro per potrene succhiare le energie , aumentando il debito...quello sì pubblico !!!...è finita con il moVimento con v x vaffanculo.....V per VENDETTA D'ORA IN POI !!!...non saremo violenti, semplicemente creeremo un nuovo tipo di titoli di stato , i CUL, molto costosi, che verranno appioppati a questo esercito di parassiti in cambio dei loro beni materiali, e che scadranno dopo qualche lustro o dopo i processi ai quali dovranno rispondere per APPROPRIAZIONE INDEBITA DI RISORSE PUBBLICHE NON AUTORIZZATA !!!!! dopotutto gli si fà un favore...troppi soldi danno alla testa...come + volte dimostrato!!!!....ciao

tina ghigliot 28.03.11 11:35| 
 |
Rispondi al commento

Due anni sono necessari per organizzarsi bene,per riflettere su alcune convinzioni sbagliate.Finchè qualcuno andrà contro Beppe Grillo nel momento in cui continua a dire che tutti sono uguali e che giustamente critica Vendola e l'IDV, vuol dire ce ancora non si è pronti.Finchè,e qui tiro le orecchie anche a Grillo,c'è la convinzione che onestà ed intelligenza siano solo una prerogativa under 40,vuol dir che ancora non si è pronti.Ho lasciato questo commento sul minipost che ha come oggetto la velocità di connessione in libia e che riporto:
Per Stalin:
Ho 52 anni e ti assicuro che continuo ad essere una rivoluzionaria.Deve
preoccupare il fatto che nel 2011 si pensi ancora che per cambiare lo stato
delle cose sia necessario il bagno di sangue. Questo è un concetto barbaro,
frutto di menti prive della luce della ragione. Tu pensi sia indispensabile
la giovane età? Io credo invece sia indispensabile il bene
dell'intelletto.Per cambiare le cose non ci sarebbe bisogno nemmeno di
scendere in piazza se per un mesetto fossimo tutti uniti e fare un paio di
cosette, nel nostro quotidiano.Ti garantisco al 100% che cambierebbe tutto
ed in meglio, non sai la strizza che verrebbe ai politicanti,alle banche
cravattare, e agli squali delle grandi industrie. Vorrei che questo lo
capisse anche Napolitano: il Risorgimento non è servito a darci vera
democrazia, perchè macchiato di sangue."

Ho fatto politica attiva iniziando dalla Rete di Orlando per poi proseguire anche nella destra perchè non credo alle ideologie, ma all'onestà mentale e alla buona volontà che non ha colore politico.Ho dato fastidio,mi hanno esclusa,perchè diversa,ingenua ed onesta.Cosa ho fatto?
Ecco,una delle tante cose
http://blog.libero.it/perlinecolorate/9850123.html

Nel momento in cui qualcuno chiederà la mia collaborazione per la mia esperienza e per le mie capacità(a me e a persone come me)vuol dire che quello sarà il movimento o il partito pronto e deciso a cambiare davvero l'Italia.

lori marulli, palermo Commentatore certificato 28.03.11 11:32| 
 |
Rispondi al commento

frattini:c'è un piano italo-tedesco per la soluzione libica.La politica del cucu' sta dando i suoi frutti.(help)

stefano c., trento Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.03.11 11:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Due anni sono necessari per organizzarsi bene,per riflettere su alcune convinzioi sbagliate.Finchè qualcuno andrà contro Beppe Grillo nel momento in cui continua a dire che tutti sono uguali e che giustamente critica Vendola e l'IDV, vuol dire ce ancora non si è pronti.Finchè,e qui tiro le orecchie anche a Grillo,c'è la convinzione che onestà ed intelligenza siano solo una prerogativa under 40,vuol dir che ancora non si è pronti.Ho lasciato questo commento sul minipost che ha come oggetto la velocità di connessione in libia e che riporto:
Per Stalin:
Ho 52 anni e ti assicuro che continuo ad essere una rivoluzionaria.Deve
preoccupare il fatto che nel 2011 si pensi ancora che per cambiare lo stato
delle cose sia necessario il bagno di sangue. Questo è un concetto barbaro,
frutto di menti prive della luce della ragione. Tu pensi sia indispensabile
la giovane età? Io credo invece sia indispensabile il bene
dell'intelletto.Per cambiare le cose non ci sarebbe bisogno nemmeno di
scendere in piazza se per un mesetto fossimo tutti uniti e fare un paio di
cosette, nel nostro quotidiano.Ti garantisco al 100% che cambierebbe tutto
ed in meglio, non sai la strizza che verrebbe ai politicanti,alle banche
cravattare, e agli squali delle grandi industrie. Vorrei che questo lo
capisse anche Napolitano: il Risorgimento non è servito a darci vera
democrazia, perchè macchiato di sangue."

Ho fatto politica attiva iniziando dalla Rete di Orlando per poi proseguire anche nella destra perchè non credo alle ideologie, ma all'onestà mentale e alla buona volontà che non ha colore politico.Ho dato fastidio,mi hanno esclusa,perchè diversa,ingenua ed onesta.Cosa ho fatto?
Ecco,una delle tante cose
http://blog.libero.it/perlinecolorate/9850123.html

Nel momento in cui qualcuno chiederà la mia collaborazione per la mia esperienza e per le mie capacità(a me e a persone come me)vuol dire che quello sarà il movimento o il partito pronto e deciso a cambiare davvero l'Italia.

Lorenza Marulli 28.03.11 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Dopo il risorgimanto si sono accorti che l'analfabetismo era grandissimo, allora decisero di istituire delle scuole pubbliche, ora a distanza di 150 anni mi sento dire che l'ignorenza e l'inconsapevolezza regna sovrana, forse è per quello che continuano a tagliare nella scuola, ma non solo, poveretti non sanno che ne potremmo godere tutti, ma loro no, sono ancora attaccati al loro schifoso ego, che non fa altro che pensare ai propri interessi.

Ma quello che fa ancora più scandalo, sono anche questi ignoranti, che continuano a vivere, e dico un eufemismo, eh si perchè quello non è VIVERE. Vivere vuol dire vivere la vita, non quello che altri hanno pensato per te, vivere vuol dire pensare e sentire la tua vita. Ma questi di queste cose non ne vogliono sentir parlare, si rifugiano nei loro caxxi di programmi del grande fratello, amici e chi più ne ha più ne metta. La televisione sicuramente ha un ruolo importante, ma questa televisione no, che cosa insegna??? A incazzarsi? A dire balle? A dire puttanate? Che caxxo ci insegna questa televisione?????? BASTAAAA

Pippo Pappo 28.03.11 11:15| 
 |
Rispondi al commento

........mi correggo, quando ho scritto che presto esploderà il reattore e poi lo copriranno di cemento, in effetti il reattore potrebbe anche essere già esploso e lo copriranno di cemento tra meno di 1 mese.

a volte (ritornano) Commentatore certificato 28.03.11 11:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giura sui figli e sui nipoti....spergiuro!

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 28.03.11 11:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe, ti seguo da molto e condivido i tuoi progetti e del movimento 5 stelle ma credo dovremmo renderci conto che non è possible azzerare il debito pubblico come anche quello mondiale.
C'è bisogno di una nuova apertura mentale come quella proposta dal movimento non politico Zeitgeist che seguo.
Spero in una tua adesione al movimento anche perchè le tue idee sono validissime.
http://www.zeitgeistitalia.org

Flavio Mancini 28.03.11 11:00| 
 |
Rispondi al commento

Zaia: "Niente immigrati in Veneto".
"Niente centrali nucleari in Veneto, territorio troppo sismico".
Gia', meglio in Abruzzo o in Campania. Notoriamente zone "sicure".

Io: "Niente legaioli in Veneto".
Piano piano, con calma. Ma con fermezza!!!

ciro c., quinto di treviso Commentatore certificato 28.03.11 10:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finta aquilana loda la ricostruzione in tv
Roma, 28-03-2011

Trecento euro per andare in televisione e recitare la parte di una finta terremotata aquilana, lodando l'operato del governo, spiegando che "L'Aquila è ricostruita", "ci sono case con giardini e garage", "la vita è ricominciata" e chi si lamenta "lo fa per mangiare e dormire gratis". E' quel che sarebbe successo nella trasmissione Forum di Canale 5, il programma condotto da Rita Dalla Chiesa.

Ed è bufera dopo che l'assessore alla Cultura dell'Aquila, Stefania Pezzopane venerdì scorso ha denunciato l'accaduto con uno sfogo on-line ripreso da vari siti abruzzesi e rilanciato anche su Facebook.

La puntata incriminata è andata in onda lo scorso venerdì. Come scrive oggi la Repubblica, davanti alle telecamere c'era Marina Villa, 50 anni, che nella trasmissione si dichiara "terremotata aquilana e commerciante di abiti da sposa". Ma è tutto finto: lei
non è dell'Aquila, non è commerciante, il vero marito è a casa a Popoli, il paesino abruzzese nel quale la coppia vive: si chiama Antonio Di Prata e con lei gestisce un'agenzia funebre.

Dopo la trasmissione Pezzopane denuncia "un quadro distorto e assolutamente non veritiero", presentato in tv sulla ricostruzione in Abruzzo da "persone che, mi risulta, non hanno nulla a che vedere con L'Aquila". Basta un post on-line e scoppia la polemica.

"Ma che vogliono questi aquilani? Ma lo sanno tutti
che è una trasmissione finta", dice la signora Villa secondo Repubblica, "ma che pretendono. Io non c'entro nulla. Ho chiesto di partecipare alla trasmissione e quando gli autori hanno saputo che ero abruzzese, mi hanno chiesto di interpretare quel ruolo.
Mi hanno dato 300 euro. Come agli altri attori".

Dal Corriere della Sera arriva la risposta seccata della Dalla Chiesa: "No, io non ci sto, sono sempre stata equidistante. Ho fatto puntate interi sugli aiuti, ho persino mandato i peluche ai bambini. Vergogna a me? No, io non l'accetto".

http://www.rainews24.it

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 28.03.11 10:58| 
 |
Rispondi al commento

Questo è un meraviglioso Movimento fatto per persone che si possono permettere di aspettare,io questo privilegio non ce l'ho e spero che qualcuno possa fare qualcosa prima...se o quando arriverà quel momento fatemi un fischio e arrivo,tanto io non ho più niente da perdere...

aurora f., albenga Commentatore certificato 28.03.11 10:58| 
 |
Rispondi al commento

Libya Una scena dura

UNA DONNA ACCUSA DI ESSERE STATA STUPRATA DALLE TRUPPE DI GEDDAFI

youtube copiare

'Libyan Woman Accuses Gadhafi Troops of Rape'

Una donna sconvolta è entrata nell'albergo dei giornalisi a Tripoli e ha dichiarato di essere stata stuprata dai soldati per due giorni. Il personale e la polizia presente hanno cercato in tutti i modi di farla tacere e poi l'ha portata via a forza. Più tardi un portavoce ha prima dichiarato che la donna è pazza poi ha detto che ci sarà un'indagine. I giornalisti hanno detto che non sanno che fine ha fatto la donna.

maro sowclett Commentatore certificato 28.03.11 10:58| 
 |
Rispondi al commento

soffrire ? certo , a veder l'italia svenduta i barbari per colpa di 4 dementi sinistri buonisti finti acculturati e con voglia di lavorare saltami adosso!!!

piero cardino

*******************************

a) chi governo il paese? quelli che tu definisci sinistri buonisti finti accultarati oppure la tua sega merd?
Visto che non lo sai te lo dico io: la sega merd e pdl.
all'epoca degli arrivi degli albanesi governava il csx è tutto questo casino non c'era.
fatti venire qualche dubbio sul perché!
eventualmente potresti scoprire che sono proprio quelli della sega merd che vogliono questi sbarchi per avere manodopera a costo zero da usare oltre che per fomentare l'odio verso gli stranieri.

b) per la voglia di lavorare basta vedere tutto il tempo che passi ad infestare il blog di grillo.
tu che lavoro fai? il vomitatore d'odio? credo che essere più fancazzista di te sia difficile

Thomas Müntzer, Mühlhausen Commentatore certificato 28.03.11 10:45| 
 |
Rispondi al commento

Ancora una volta la storia si ripete.
Lampedusa e la Sicilia abbandonate a loro stesse contro un esodo biblico senza soste.
Questa classe politica di merda, rintanata in un settentrione colante malavita da tutti i pori, tenta di tener lontano i problemi semplicemente non guardandoli e rigettando tutto il sacrificio sulla popolazione Meridionale.
Adda venì Baffon'!

Sereno Despero, Nuova Città Commentatore certificato 28.03.11 10:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Supponiamo che io sia il titolare di un’azienda italiana che, miracolosamente, imbrocca un prodotto ottimo e lo esporta in tutto il mondo, crea quindi una ricchezza vera. Supponiamo che io debba assumere una responsabile amministrativa, e la voglia pagare 2.000 euro al mese. Il che significa che lei con 13 mensilità, guadagnerebbe 26.000 euro. La mia azienda però per darle quei soldi, ne dovrebbe sborsare 52.000. Per cui di 52.000 euro di soldi veri freschi, già la metà vanno allo stato e ritorneranno i termini di beni e servizi alla mia impiegata solo in piccola parte. La mia impiegata ha un'auto e fa 15.000 Km anno, quindi compra benzina da nuovamente allo stato 1.700 euro tra iva e accise, questa impiegata non riesce a risparmiare nulla per cui spende tutti i soldi restanti e quindi da allo stato in iva altri 4750 euro, di quelli che restano tra canone rai acqua luce e gas ne spenda altri 2.000 di cui solo 500 in vero costo il resto va tutto in apparati pubblici, altri 1.000 euro se ne vanno in multe parchimetri, marche da bollo e palle varie, restano quindi 16.500 euro di cui una parte, tra mutui, spese di bancomat, commissioni varie, vanno alle banche, diciamo 2.500 euro, infine possiamo togliere un'altra cifra che viene data alle grandi multinazionali che producono beni in termini di assoluto privilegio e quindi diciamo che c'è un sovra-costo di "Posizione" si altri 2.000 euro, restano quindi 12.000 euro che vanno effettivamente a rigenerare altra ricchezza per altre aziende e altri dipendenti. Per cui dei 52.000 euro che la mia azienda sana spende per un'impiegata che lavora 8 ore al giorno, solo 12.000 ritornano in circolo a creare ricchezza il resto va a chi ci comanda. Il che significa che la mia collaboratrice per partecipare alla ricchezza collettiva e per comprare ciò che le serve potrebbe lavorare 1,8 ore al giorno. Proprio come i servi della gleba.

Sergio DI Nunzio 28.03.11 10:34| 
 |
Rispondi al commento

Nella puntata di oggi a Forum sarà ospite un cinese di Fukushima per dichiarare che da quando fa Aerosol con i vapori della reattore n. 2 della centrale esplosa gli si è allungato il pene di 8 cm.

a volte (ritornano) Commentatore certificato 28.03.11 10:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1° - Dalle cose che leggo siamo con una COSCIENZA collettiva da asilo infantile: basta!

2° - Lo Stato e tutte le Istituzioni pubbliche-private devono sparire.

3° - Le carceri, la repressione. il capitalismo, il comunismo, il dio denaro, il fascismo e tutte le ideologie: rase al suolo!

4° - I tribunali, le forze del disordine devono piantarla di essere al servizio del potere. Le leggi sono una truffa all'Umanità.

5° - La popolazione deve piantarla di votare e farsi sempre rappresentare da qualcuno ed al contrario alzare la testa e combattere per i propri diritti-doveri. Senza governi, capi, patrie, religioni.

6° - Più un prodotto è pubblicizzato meno è comperato. Basta lavaggi mentali, basta propaganda, basta buffonate televisive.

7° - Stop ad ogni forma di proibizionismo perchè è la causa di tutte le speculazioni.

8° - Denaro libero a tutti. Meno stupidità, meno indifferenza, meno egoismo, meno arroganza collettiva.

9° - Il vero silenzio interiore è la base per un'esistenza oltre il conflitto.

10° - Basta girare a vuoto come le trottole alla ricerca esterna di noi stessi quello che non abbiamo realizzato dentro di noi.
Tutti noi siamo nati liberi ... il vero problema è quello di restarci.
Perchè in realtà siamo ridotti a degli omologati robot consumistici con tanto di numero fiscale.
Basta carceri urbane, basta controllo mentale perchè la prima libertà è saper usare e vivere con la propria testa e non farsi influenzare da opinionisti vari.
Saluti anarchici (A).

MORENO F., FALERIA (VT) Commentatore certificato 28.03.11 10:21| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'avevo letto qualche giorno fa, e mi aveva fatto rabbrividire.
Questo, riportato dal Guardian - http://www.guardian.co.uk/world/2011/mar/16/japan-quake-tsunami-freezing-temperatures-relief - è il grido di aiuto del sindaco di una città nel distretto di Fukushima:
"Quello di cui abbiamo urgentemente bisogno ora è carburante, gasolio, acqua e cibo. Ma più di tutto il resto, abbiamo bisogno di carburante perché senza carburante non possiamo fare nulla. Non riusciamo a mantenerci al caldo o a far andare le pompe dell'acqua".
Si trovano nel mezzo di un disastro nucleare, preceduto da un terremoto gravissimo ed uno tsunami devastante, si presume abbiano bisogno di tutto e cosa chiedono per prima cosa? Cibo, acqua, riparo, medicine? No: il carburante.
Senza gasolio, non funziona nessun motore di emergenza: quelli che servono per le pompe dell'acqua, per la refrigerazione di cibo e farmaci; quelli degli ospedali o anche di improvvisate sale operatorie; non c'è illuminazione, non c'è acqua calda per lavarsi o per ripulire. Senza il gasolio "pesante", non funzionano gli impianti di riscaldamento, e da quelle parti nevica. Senza benzina o gasolio diesel, non vanno le ambulanze, i camion dei pompieri, le ruspe, indispensabili in un disastro come questo. Non si muovono neppure i camion, che portano cibo, acqua, coperte, aiuti; non circolano i mezzi in grado di trasportare volontari, medici, protezione civile, tecnici.
In un contesto fortemente urbanizzato, avere il cibo non basta, come non bastano acqua o medicine se non si è in grado di portarli a chi ne ha bisogno. Che non si può gravare sulla situazione sanitaria con arti congelati o bambini febbricitanti per il freddo; che bere e lavarsi sono la base dell'igiene che previene le epidemie.
Più importante dell'energia resta solo l'aria.
Ma quella, a Fukushima, è già contaminata.

Au revoir.

Francois Marie Arouet, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.03.11 10:19| 
 |
Rispondi al commento

2 me bisognerebbe fare come in svizzera.
6 straniero? vuoi lavorare qui? ecco il permesso per y periodo. se non hai dove andare a dormire la sera torni da dove sei venuto. punto. come fanno gli italiani che vanno in svizzera a lavorare. punto. non ci sarebbero problemi di nessun genere. punto.
invece gli stranieri vengono in italia da chissà dove, dormiranno chissa' dove, lavoreranno chissa' dove. e qui vedete che cominciano tutti i problemi..... molti purtroppo vanno a finire nelle grinfie DEGLI SCHIAVISTI dell' edilizia x es, e come puo' integrarsi serenam 1 persona che guadagna 2 soldi???? all' inizio la lega nord era partita bene, voleva fare cm in svizzera....si è persa x strada....troppi interessi legati all' immigrazione clandestina e alLAVORO NERO E SOTTOPOAGATO. questo è sotto gli occhi di tutti.
bisogna cambiare governo. punto. nè destra nè sinistra sono tutti uguali e nessuno dei 2 ha reale maggioranza nè avra' mai reale maggioranza x governare.
beppe???????

cristina ., como Commentatore certificato 28.03.11 10:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Siria, dopo la Libia, sarà il prossimo? I media già raccontano che la Siria non ha petrolio. La Siria ha petrolio. Ne produce 522.700 b/g e ne consuma internamente 265.000 b/g.
Poco rispetto, per esempio, all'Iraq. Ma pur sempre significativo. L'Eni importa dall'Iraq 200 mila b/g.

Non esistono eserciti che fanno la pace o eserciti nati solo per difendere.
Gli eserciti servono a mantenere il piu' possibile a lungo quello che precedentemente hanno conquistato.

Buongiorno blog

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 28.03.11 10:15| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi oggi in aula, tribunale blindato: "Non mi sono mai occupato di diritti tv"

***

Ma se non si è mai occupato personalmente dei suoi affari, come mai è diventato così ricco?
Bravura dei suoi collaboratori?

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 28.03.11 09:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

X chi si preoccupa della poltrona.....STOCCARDA (Reuters) - I conservatori del cancelliere tedesco Angela Merkel hanno perso le elezioni amministrative in una loro storica roccaforte regionale, battuti dai Verdi che, spinti dalla crisi nucleare giapponese, si assicurano per la prima volta la leadership dello stato.
Nella regione del Baden-Wuerttemberg, dove la mobilitazione anti-nucleare è cresciuta dopo la crisi giapponese, i verdi e i socialdemocratici dovrebbero accaparrarsi il 47,3% delle preferenze, secondo le proiezioni, battendo così i cristiano-democratic​​i, che erano al potere da 60 anni.
Il partito del cancelliere, con gli alleati liberal-democratici,​​ grandi sostenitori del nucleare, ha ottenuto il 44,3% dei voti.
Secondo gli analisti questa sconfitta potrebbe causare dei problemi alla Merkel all'interno del suo partito, con molti esponenti scontenti delle ultime decisioni politiche; ma gli stessi analisti ritengono poco probabile un immediato cambio di leadership.
"Le terribili immagini provenienti dal Giappone e i tremendi eventi che hanno colpito il Giappone hanno rappresentato l'argomento principale delle ultime settimane", ha detto il premier cristiano-democratic​​o sconfitto Stefan Mappus.
"Non c'è stato altro argomento in campagna elettorale e anche le notizie provenienti da Berlino non erano positive".
I cristiano-democratic​​i, che hanno governato lo stato per 58 anni, hanno ottenuto il 39,3% dei voti, mentre la Fdp si è fermata al 5%. I verdi hanno chiuso al 24,2%, battendo anche gli alleati socialdemocratici, che si sono attestati al 23,2%.
"Si tratta di un punto di svolta storico nella storia dei Verdi", ha detto la co-leader del partito Claudia Roth durante i festeggiamenti a Berlino.
-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche suwww.twitter.com/reut​​ers_italia......Tutti al voto 5 stelle for ever !

IDIDIMARZO 28.03.11 09:51| 
 |
Rispondi al commento

Potrebbe trattarsi di una coincidenza. Ma il risultato ottenuto dai Verdi in Germania, nelle elezioni regionali del Baden-Wuerttemberg, sembra proprio l’effetto del vento nucleare che arriva dal Giappone.
I Grunen (i Verdi) avrebbero infatti inaspettatamente raddoppiato i propri voti, passando dall’11% di 5 anni fa al 25% di oggi: un successo che nemmeno il migliore dei segretari regionali, da solo, riuscirebbe a conquistare.
L’affermazione dei Verdi, nonostante la lieve flessione dei socialisti della Spd (23,5%), potrebbe portare i democristiani della Cdu in minoranza per la prima volta in 58 anni! Una piccola rivoluzione per il Baden-Wuerttemberg, la regione di Stoccarda, che avrà un governatore Verde e probabilmente non avrà liberali nel Parlamento regionale (hanno perso la metà dei consensi).
Anche in Renania-Palatinato i Verdi otterrebbero un notevole balzo in avanti, guadagnando circa 12 punti percentuali.

Au revoir.

Francois Marie Arouet, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.03.11 09:49| 
 |
Rispondi al commento

Il crack lo vogliono semplicemente perchè è più economico. Se ieri un comune valeva 100 e oggi 40, un domani con il crack varrà 5. E sarà più vantaggioso comprare sovranità; chi dice che stiamo al medioevo ha ragione. Torneremo ai signori e alla corte. L'italiano in particolar modo ha una propensione naturale a leccare...

Giovanni F. Commentatore certificato 28.03.11 09:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT
Dopo una settimana di ferie in un paese civilizzato (la Svizzera), mi sono reso (nuovamente) conto che i probliemi, il casino che abbiamo qui in Italia è solo colpa degli italiani. Si può vivere in modo degno e "civilizzato". E' possibile. Basta solo volerlo.

In primis in svizzera (come anche in altri paesi) ci si lamenta meno che da noi, ma in si aggisce di più. Credo proprio, anzi ne sono sicuro, che sia una questione mentalità.

L'italiano generalmente si lamenta se viene fregato, ma appena a sua volta lo può mettere nel culo lui al prossimo è contento.

La stessa cosa vale per il rispetto verso l'ambiente la natura. Basta vedere la differenza appena vercato il confine. In italia il bordo dell'autostrada è pieno di rifiuti, in Svizzera non vedi un foglio di carta. Anche qui si tratta solo di una questione di mentalità. Da noi vale che una volta che la bottiglia di plastica ha varcato il "confine" delimitato dal finestrino dall'auto non è più nostra. Dell'ambiente, della natura non ce ne frega poi niente. Tanto è di tutti e quindi di nessuno.

In svizzera (come anche in altri paesi) hanno da sempre rispetto per l'ambiente. Perché lì, al contrario che da noi, vale che l'ambiente è di tutti quindi anche mio (praticamente il contrario che da noi).

Altri effetti benefici del mio rimpatrio? Per esempio il rispetto del codice della strada. Andare in macchina (quanto non la si lascia a casa perché in svizzera i trasporti pubblici ci sono e sono efficienti) ritorna ad essere un piacere.
Rispettare il limite di velocità è rilassante e ha anche 2 benefici non da poco:
1) inquini meno e
2) risparmi benzina e quindi soldi.

E poi non hai i soliti tragloditi che ti tagliano in continuazione la strada, il solito deficiente che in autostrada - 2 km di distanza - ti "invita" con i lampeggianti a spostarti perché deve passare, ecc. ecc.

Alla fine mi sono veramente chiesto il perché rientravo in Italia....anzi me lo sto ancora chiedendo!

Thomas Müntzer, Mühlhausen Commentatore certificato 28.03.11 09:45| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi oggi in aula, tribunale blindato: "Non mi sono mai occupato di diritti tv"

certo, vero come il fatto che io ti voglio bene!

il Mandi Commentatore certificato 28.03.11 09:40| 
 |
Rispondi al commento

beppe, tu dici il 2013, ma non hai ancora capito che tattica nefasta e mefitica stanno usando questi personaggi.

ieri discutendo con un bloggher mi sono imbattuto in un articolo sul probabile fallimento di vari stati e municipalita' usa dove diceva che questo anzi per alcuni politici usa sarebbe stato salutare.
questi vogliono abituarci sempre piu' al peggio e un fatto come il default di uno stato, che porterebbe miseria, caos e criminalita', una volta impensabile e percepito come una sciaugura, oggi, pur di non smettere di rubare il denaro pubblico e acquisire sempre piu' potere, stanno cercando di farcelo passare come una cura positiva.
riporto le parte importante dell'articolo e il suo link:

"VIVA LA BANCAROTTA. Secondo David Skeel, professore dell'università della Pennsylvania, la bancarotta è «il modo migliore per evitare il ricorso massiccio al bailout (salvataggio)» e, per questo, occorre introdurre una legge che la consenta, come ai governi locali, facendo in modo che non risulti incostituzionale.

Dello stesso avviso si è detto Gideon Rachman, editorialista del Financial Times, per il quale il fallimento «potrebbe essere un bene» per gli Stati Uniti; l’inizio di un rinnovamento. Una via d'uscita accettabile anche per molti fondamentalisti della destra statunitense, che hanno invocato l’Apocalisse, il crac finanziario, come una catarsi."

http://www.lettera43.it/economia/6771/debito-federale-alle-stelle-e-c-e-chi-invoca-la-bancarotta_breve.htme

noi in italia siamo molto esposti a queste politiche, abbiamo i cloni di questi personaggi malevoli.
questi non si fermano, l'argentina e' stato uno dei loro banco di esperimenti e la crisi attuale e' l'inizio dell'attacco finale. e sono spietati, disumani.

come ai tempi delle guerre mondiali, bisogna fare unione, non si puo' stare li' ad affogare spaccando il capello in 4 nessuna forza che dimostri un minimo di dissenso a questo stato di cose ma collaborare portando la propria positivita'.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 28.03.11 09:39| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Spero di aver capito male: A Saluggia sono stoccati 80 (ottanta) bidoni di scorie radioattive.
Per smaltire queste scorie si vuole realizzare un impianto che ha un costo - è il valore della gara, quindi è ottimistico - di Euro 135.000.000,00 (Centotrentacinque MILIONI).
Cioè Euro 1.687.500,00 (Unmilioneseicentoottantasettemilaecinquecento)
per OGNI SINGOLO BIDONE.

Gabriele 28.03.11 09:34| 
 |
Rispondi al commento

Grillo fa il suo dovere di cittadino che vuole cambiare l'Italia e fda bene, ma non possiamo sperare soltanto in lui, necessita altre forze giovani ed oneste, capaci e coraggiose per mutare il corso tragico del nostro paese, unione e giustizia, eguaglianza e libertà, onestà e coerenza, fatica e studio.

cesare beccaria Commentatore certificato 28.03.11 09:28| 
 |
Rispondi al commento

Frottolini "lavora" al cessate il fuoco !!!

P.S. E mettiamo a posto questo server, per favore !

Musica Maestro, Walzer Commentatore certificato 28.03.11 09:26| 
 |
Rispondi al commento

http://b2322858.blogspot.com/

Io non ci capisco un granché, ma qualcuno di voi si.
Chi può aiutarmi?
Con google traduttore capisco il senso ma non il significato.

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 28.03.11 09:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CLANDESTINO TROTAAAA....NEL PO!!! ANZI NO, MEGLIO NEL RODANO!!!

ciro c., quinto di treviso Commentatore certificato 28.03.11 09:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CLANDESTINO UMBERTOOOOO.....AL CONFINE, PRONTO AL RIMPATRIO IN AUSTRIA!!!

ciro c., quinto di treviso Commentatore certificato 28.03.11 09:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IMPUTATO SILVIOOOOOO....ALLA SBARRA!!!!

ciro c., quinto di treviso Commentatore certificato 28.03.11 09:17| 
 |
Rispondi al commento

Fazio,una vergogna della televisione italiana.
Viene pagato milioni di euro per fare un programma insulso.Interviste finte....fa pure schifo esteticamente... ha ragione la Litizzetto quando lo ricorda con battute scherzose.

Fazio Stuoino 28.03.11 09:10| 
 |
Rispondi al commento

Me lo auguro di cuore di avere circa 30 0 meglio pure 40 deputati del movimento a *****, magari fosse vero, ad Ancona l'esperienza è fallita subito al consiglio comunale, Grillo insiste a non distinguere tra berlusconi e bersani, anche se sa quale gigantesca differenza esiste tra i due padrone uno segretario l'altro.
Speriamo che il Governo cada prima , per ora Berlusconi minaccia i giudici e li azzoppa , lui resta incolume e pulito come un maiale.

cesare beccaria Commentatore certificato 28.03.11 09:05| 
 |
Rispondi al commento

oggi il pirla copincollatore di fa chiamare "piero cardino"

anagrammato:

"re ricopiando"

quando si dice le coincidenze.......

il Mandi Commentatore certificato 28.03.11 08:58| 
 |
Rispondi al commento

Nessun ommento sul rincaro della benziana per finanziare "la cultura", ennesima beffa per gli italiani? Nessuno si preocupa degli effetti che qusto rincaro avrà sull'econìmia, perchè nessuno ha il coraggio di ribellarsi difrone agli slogan sulla "sacra" cultura. Ma nessuno ha il coraggio di dire che i film realizzati col finanziamento del Ministero sono sempre dei flop? Nessuno ha il coraggio di dire che i restauri finanziati dal Ministero costano sempre il triplo del normale? Nessuno ha il coraggio di ricordare che nei teatri ci sono sprechi assurdi per pagare impiagati inutili (tipo i giardinieri dove non c'è un giardino)? Dobbiamo proprio finanziare i furbi e gli incapaci? Non sarebbe meglio andare a verificare e tagliare lì dove ci sono gli sprechi e non c'è produttività?

sonia raho 28.03.11 08:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1816 si sta preparando per il processo di stamattina.
Ha preparato anche una valigetta con effetti personali:
se lo arrestano in aula e' pronto per la galera!

Si e' fatto promettere dai suoi ciuciacazzi che le arance che li porteranno saranno abbondanti.

Ste arance non dovranno essere rosse perche' non vuole arance komuniste.

Spero che per "arie nucleari" tute le arance diventino rosse:
nessun previlegio ai mafiosi.

Charles Bukowski

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 28.03.11 08:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei dire due parole sul rincaro della benziana per finanziare "la cultura", ovvero l'ennesima presa in giro all'italiana. La cultura, infatti, si finanzia incrementando la domanda di cultura e non regalando soldi a chi ha già dato ampia prova di non saperli spendere o di non essere in grado di gestirli proficuamente!!! Quanti film stupidi sono stati prodotti col finanziamento del Ministero BB.AA.CC.? Quanti computi metrici vengono gonfiati dagli architetti delle Soprintendenze per aumentare la loro percentuale sull'importo? Quanti giardinieri, parrucchieri e custodi inutili ci sono nei teatri e nei musei italiani? Che rabbia essere sempre PRESI IN GIRO!!! E i furbi se la godono con gli slogan sulla cultura!

sonia raho 28.03.11 08:42| 
 |
Rispondi al commento

solo a casa mia 9 voti verranno dirottati dall'idv ( 4 dal pd ma ormai convertiti)al movimento 5 stelle.

raggiungeremmo il 6-8% di sicuro.

al casula, cagliari Commentatore certificato 28.03.11 08:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

rita dalla chiesa è figlia del generale dalla chiesa?

ma andate a cagare, chissa dove l'ha trovata.

al casula, cagliari Commentatore certificato 28.03.11 08:05| 
 |
Rispondi al commento

Nel 2013 il M5S entrerà in Parlamento, 30/40 deputati, senza alleanze, apparentamenti, compromessi.

-------------------------

MAGARI!

Lo sai a quanto è dato il M5S oggi?

Al 2,3%.

E tu sostieni che nel 2013 entrerebbero 30 40
deputati in parlamento?

Si doveva fare nel 2008 quando questo movimento
era al 6/7% e le cose sarebbero andate
diversamente.

Quei 30 40 deputati sarebbero stati decisivi
a mandare a casa Berlusconi.

Se nel 2008 avessimo fatto la fila a votare
il meno peggio (IDV) ora non staremmo quì a scrivere "comunicati politici" fasulli.

Ora saremmo in parlamento dove è lì che si decidono le sorti di questo povero paese.

Avremmo avuto voce in capitolo sul nucleare,
sull'acqua, sul legittimo impedimento mentre
ce ne stiamo per l'ennesima volta a guardare
gli altri (e siamo sfottuti pure nel blog dai
soliti leghisti idioti).

Dispiace dirlo ma il post di oggi è pura
fantasia populismo e demagogia.

Ci rimane l'ultima spiaggia quella dei referendum.

E' questa la vera realtà.

Virginia Lollo () Commentatore certificato 28.03.11 08:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

fino al 2013 mancano ancora + di 2 anni, per fortuna...
se tutti, l`1.7% degli elettori M5S convincessero
ogni mese solo una persona, personalmente,
saremmo nel 2013 il movimento di maggioranza...
con ca. un 35% dei voti...
quindi in condizione x mettere in atto tutte le riforme
auspicate... cominciare a risparmiare veramente
sui costi della politica, mettere in ordine i conti
pubblici... garantire le pensioni e così via...
non dicevano che bisogna pensare in grande...?

franco stefano 28.03.11 07:55| 
 |
Rispondi al commento

Veronesi ridacchia come un linfoma allegro? E te credo, questo è diventato ricco e famoso con i tumori e le eventuali nuove centrali moltiplicheranno a dismisura il suo tornaconto.

masterkey (Bari) 28.03.11 07:50| 
 |
Rispondi al commento

Se i soldi ci sono per la GUERRA ci
sono anche per contratti e ammortizzatori!!!
VIGILANO SUL DEBITO BLOCCANDO
I RINNOVI CONTRATTUALI.
Erodendo con l'inflazione i nostri salari, così i
“LORO debiti ai LORO debitori” li fanno rimettere solo a noi.
VIGILANO SUL DEBITO BLOCCANDO
ASSUNZIONI E PENSIONAMENTI.
Risparmiando denaro grazie al nostro superlavoro, per scialarlo poi in bonus e superbonus per (dirigenti)
tagliatori di servizi essenziali per i lavoratori
MA POI, PER LE LORO MANIE DI GRANDEZZA I SOLDI LI TROVANO.
E TREMONTI CHE DICE? NON PROTESTA?
Eppure sui nostri salari protesta sempre che alimentano la “sfiducia dei mercati”
MA CHI SONO QUESTI MERCATI
CUI NON VANNO MAI BENE I NOSTRI SALARI, LE NOSTRE PENSIONI
MA CUI VANNO BENISSIMO GUERRE E BOMBARDAMENTI?
Sono i soliti parassiti che campano sul lavoro degli altri. Che “giocano” in Borsa senza alzare un dito:
a lavorare non ci pensano neanche, non gli passa neanche per l'anticamera del cervello.
SAREBBE QUESTA LA DEMOCRAZIA CHE PRETENDONO ESPORTARE??
Adeguamenti salariali, pensionamenti ed ammortizzatori sociali non sono solo soldi sudati:
• sono anche soldi in meno al profitto, agli Stati, a quelli dittatoriali come a quelli democratici.
• sono anche meno soldi al loro consumo di armamenti, quindi di più per i nostri consumi.
• Sono anche meno soldi per i loro teatrini stile ONU in cui, belando su pace e libertà,
controllano i popoli bombardandone le popolazioni, per fermare le guerre (!!!!).
SOLO I LAVORATORI POSSONO FERMARE LE GUERRE.

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 28.03.11 07:44| 
 |
Rispondi al commento

a lampedusa ci sono più immigrai che abitanti!

embè?

se è per questo in parlamento ci sono più delinquenti che galantuomini!

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!

il Mandi Commentatore certificato 28.03.11 07:35| 
 |
Rispondi al commento

perchè non mandiamo Berlusca a sistemare le centrali nucleari???????????????????????????????????

lidia g. Commentatore certificato 28.03.11 07:16| 
 |
Rispondi al commento

oggi b, in tribunale

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 28.03.11 06:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io investigherei sui barconi vuoti.
I porti di Lampedusa ne dovrebbero essere gia' pieni. Che fine fanno?
Aspettano i proprietari legali?
Li mettono all'asta per finanziare gli aiuti?
Riappariscono con altri profughi?

Valter Conti ☆x5 Commentatore certificato 28.03.11 06:15| 
 |
Rispondi al commento

Elisabetta Canalis:"Gli italiani non mi appoggiano"


"Gli italiani non mi appoggiano". Dopo le fatiche di Sanremo sembra che Elisabetta sia sempre più orientata a far carriera oltre confine, e così mentre l'altra prima donna del Festival, Belen Rodriguez, continua a mietere successi lavorativi nel Belpaese, la "furia italiana" tenta di farsi strada tra le star d'oltreoceano non senza una nota d'amarezza nei confronti degli italiani. Nell'intervista a DT, Eli parla infatti della sua delusione: "Può sembrare un clichè, ma è vero: gli italiani non appoggiano i compatrioti che si guadagnano nuove opportunità all'estero".

...

Elisabetta...prova a vivere guadagnando 1000 euro al mese e cerca di arrivarci al 27 di quel mese.
E poi vediamo se non stanno sui coglioni anche a te quelle che NE GUADAGNANO MOLTO DI PIU' solo grazie a UN CULO come il tuo.

Dino Colombo Commentatore certificato 28.03.11 02:00| 
 |
Rispondi al commento

Vedi Mary, io ti posso solo dare due notizie, una buona e una cattiva:
quella cattiva è che di porcate ne dovremo ancora vedere tante.
Quella buona è che quelli come me e come te, non smetteranno mai di indignarsi e lotteranno sempre per poter far sì che sta povera Italia diventi un paese migliore! Ciao

Luigi Bonardo Commentatore certificato 28.03.11 01:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mah...Beppe...che azzo vuol dire "nel 2013 si vota...prima non è possibile, che l'Italia va in 'default' ecc"?

Ma che me ne fotte a me del default dell'Italia?
Più default di quello in cui stiamo vivendo?
Preferirei mangiare pane e formaggio per un mese se questo vorrebbe dire LIBERARCI DI QUESTA MASSA DI PUTTANIERI MAFIOSI NANI E BALLERINE.

Mah...le 'fragole mature'...gli 'zoccoli dei bisonti'...le palLe degli elicotteri che già girano'???

Ma davvero ANCHE TU CI VUOI PORTARE IN QUESTE CONDIZIONI FINO AL 2013?

Nel 2013 ancora col Nano al potere sei sicuro che non ci arriviamo con Cicchitto il Piduista agli Interni, Scajola alle 'Politiche per la Casa', la Carfagna al Ministero per la difesa della Morale Femminile e Saverio Romano come Presidente della Commissione Antimafia?

Ma sei sicuro di stare bene Beppe?
Ma che t'hanno fatto? Ti stanno ricattando? Hanno minacciato i tuoi figli...o cosa?

Dicono che a pensar male si sbaglia ma....

Io ho la netta impressione che tu ormai ti stai cullando nell'idea che più tempo passa e più hai il tempo per organizzare il 'tuo' Movimento 5 stelle.

E questo NON E' ONESTO BEPPE.

Non puoi dirci di ASPETTARE ALTRI DUE ANNI COL NANO MAFIOSO AL POTERE.

Tra due anni POTREMMO ESSERE TUTTI MORTI di fame e con noi pure quello che resta della democrazia nel nostro Paese.

BEPPE...SVEGLIATI CAZZO!....RINSAVISCI!

Non puoi ODIARCI FINO A QUESTO PUNTO.

Dino Colombo Commentatore certificato 28.03.11 01:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


A me spiace molto sapere di persone che svolgono un lavoro durissimo, come l'autotrasportatore per esempio, costrette per non perdere il lavoro a votare quello di turno che si propone al loro datore di lavoro. Succede in tutta Italia, isole comprese.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.03.11 01:31| 
 |
Rispondi al commento

v

giovanni miceli 28.03.11 01:24| 
 |
Rispondi al commento

Mafia in Lombardia?

La prova lampante che la mafia esiste in Lombardia da tempo immemorabile è che Calò, Riina e Provenzano scelsero la Banca Rasini, piccola banca milanese, come depositaria dei loro beni, introiti di affari illeciti.
La banca Rasini aveva sede a Milano, e parliamo già del periodo tra 1950, anno in cui nacque, e il 1992, anno in cui fu inglobata nella Banca Popolare di Lodi.
La banca Rasini, della quale il padre di Berlusconi, Luigi, era un procuratore generale, concesse nel 1961 all'allora 25enne Silvio, laureato in legge e non in ingegneria edile, una fideiussione di ben 190 milioni di lire, per l'acquisto immobiliare di un terreno in via Alciati a Milano, assieme al costruttore Pietro Canali, con il quale aveva fondato la Cantieri Riuniti Milanesi Srl.
Le deduzioni mi paiono alquanto lapallissiane.

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 28.03.11 01:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Comunicato n°30
Le firme raccolte nei V day per i referendum e depositate in parlamento come sanno tutti i grillini giacciono nella bat caverna del parlamento senza che gli italiani sappiano della loro esistenza.la mia proposta e' che questi referendum vengano organizzati dal movimento 5 stelle nello stesso giorno delle elezioni amministrative all'uscita dai seggi in modo che qualche mass media ne riporti lo svolgimento e faccia conoscere a + italani la loro esistenza.
ripetero' la proposta nei prossimi post

giacomo r. Commentatore certificato 28.03.11 00:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un pochino mi dispiace ma non trovo molto
"positivo" il comunicato politico 41.
Al di la delle cose scritte che logicamente
portano una ventata di speranza per qualcuno, non
credo sia difficile guardare la data odierna, ci
troviamo nel marzo 2011, e attendere giugno 2013
mi pare alquanto "LONTANISTICO".

"Crollano le vendite anche nei supermercati
anche in quel comparto più rigido rappresentato
dall'alimentare. Persino i discount che fino ad
ora avevano tenuto cominciano a denunciare dei
cali. Giù anche l'elettronica che era l'unico
settore che aveva tenuto.
Sono i dati diffusi dall'Istat a lanciare
l'allarme, registrando una diminuzione dal 1,2%
al 2,5% per le vendite al dettaglio base annua".

La gente ha fame, "OGGI".
Siamo un tantinello nella cacca, "OGGI".
I media nascondono le percentuali vere dei
senza lavoro che sono a dei livelli talmente
alti da superare qualsiasi percentuale precedente
anche del prima e dopo guerra, perchè nel
frattempo la popolazione è più che raddoppiata
dall'epoca e di questo non tiene conto nessuno.

"I partiti vivono di carità e finanziamenti".
Brutta cosa si, ma "vivono"! E la carità e i
finanziamenti li paghiamo noi porca puttana!

Questi non muoiono! Non se ne vanno nemmeno per
giunti limiti di età. Io sono un coglione di
quelli con la C maiuscola, ma temo non sia di
grande rilievo e tanto meno di grande auspicio
attendere altri 2 anni e mezzo! Sarà che non
ci capisco una ceppa di politica, ma non la vedo
come una cosa "strepitosa"!

Mi perdonerete per essere "terra terra" ma a me
il "prima o poi faremo" mi ha sempre dato l'idea
di "lasciare che gli altri facciano".

Credo che vi siano dei bravissimi ragazzi dentro
il Movimento, alcuni li conosco personalmente e
sulla loro "pulizia" non ho dubbi, ma sono
altresì convinto che gli stessi vadano spronati,
seguti, aiutati, confortati, viceversa
ci troveremo un futuro illuminato da tantissimi
accendini, appena si brucia il dito va via la
luce.

C'è tanto da fare "OGGI"!

Moreno Corelli Commentatore certificato 28.03.11 00:32| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pass notes No 2,948: Bunga bunga

Silvio Berlusconi is alleged to be keen on this particular kind of party

Appearance: Sweaty.

Age: 17 to 80. Preferably 17.

Sorry, what are we talking about here? Bunga bunga.

Oh. They drink it on the Humber, I suppose? That's Um Bungo.

I thought they drank that in the Congo. They did, apocryphally. But look, bunga bunga is something different.

How so? Um Bungo is a memorably advertised fruit juice drink. Bunga bunga is a type of orgy where many naked teenage girls cavort for the pleasure of a few old men.

Yes, that is different. Yes, it is.

And this would be quite an exclusive orgy, I presume? Well, if you're a teenage girl, I think you can probably just turn up. Otherwise yes, the old men do have to be rather wealthy and influential. The Italian prime minister Silvio Berlusconi, to choose one random example, is alleged to be partial to a bit of bunga bunga.

Where did this perplexing phrase originate? Nobody knows. A former nightclub dancer called Karima "Ruby" El-Mahroug (pictured above) says that Berlusconi heard about the practice from his pal Gaddafi. A German actor called Sabina Began says she organised the alleged parties, and that "Bunga Bunga" is just her nickname.

That is a lot of alleging. It is. We'll find out if it's true shortly, when Italian prosecutors put Berlusconi on trial.

Trial? What's wrong with a bit of bunga bunga between consenting adults? Nothing. But Ruby wasn't one. She was apparently just 17 at the time she allegedly attended one party with Berlusconi, which is too young to supply sexual services in Italy. Berlusconi is also alleged to have abused his authority afterwards, by getting her released from police custody.

He must be keen to clear his name. I'm sure he is. He'll have the chance to do so right after his trial for alleged bribery, his trial for alleged tax evasion, and his trial for an alleged multimillion-euro fraud, which starts today.

THIRA FISHERMAN Giuseppe - M - A. Commentatore certificato 28.03.11 00:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lampedusa, altri cinque barconi
Lombardo: "Governo indecoroso".

***

Non amo il mio governatore, ma qui debbo dargli ragione, anche perchè:

http://www.youtube.com/watch?v=UkmsUUIuulc&feature=player_embedded

è stato propio Berlusconi ad invitarli!

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 28.03.11 00:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L’Europa dà ragione a De Magistris E multa l’Italia per 57 milioni | Marco Lillo

Il Fatto Quotidiano
De Magistris, l'inchiesta Poseidone aveva svelato la truffa all'Unione europea. L'Olaf ha indagato per quattro anni, poi ha steso un rapporto di 35 pagine che condanna il nostro Paese a pagare 57 milioni di euro per gli sperperi del precedente governo regionale calabrese.

giacomo r. Commentatore certificato 28.03.11 00:22| 
 |
Rispondi al commento

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§


Ecco un articolo interessante sul perchè siamo portati a obbedire all’autorità!

http://www.anakedview.com/signorsi_influenza_sociale_obbedienza_autorita.html

Guarda la realtà, senza fregature.

Su aNakedView.com


§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

daniele stelle Commentatore certificato 28.03.11 00:21| 
 |
Rispondi al commento

“MA QUANTO DOVRANNO PAGARE NELLA BOLLETTA DELLA LUCE, I CUGINI FRANCESI, QUANDO DOVRANNO DISMETTERE LE LORO 50 E PASSA, CENTRALI NUCLEARI, MICA POTRANNO CONTINUARLE AD USARLE IN ETERNO”?

Noi Italiani è dal 1987 stiamo pagando nella bolletta della luce. la dismissione "di solo quattro vecchie centrali nucleari" e siamo sì e no a metà dell’opera, ed è anche per questo che stiamo pagando l’energia elettrica tra le più care d’Europa.

“GIÀ MI SGANASCIO DALLE RISATE A PENSARE ALLE FACCE DEI CUGINI FRANCESI”, quando gli arriverà una bolletta della luce, almeno raddoppiata per dismettere le loro centrali nucleari.

Paolo R. Commentatore certificato 28.03.11 00:19| 
 |
Rispondi al commento

Il Segreto Di Liz Taylor: L' Amico James Dean Molestato A 11 Anni

Liz Taylor. L'attrice, scomparsa nei giorni scorsi a 79 anni, nel 1997 aveva infatti rivelato ad un giornalista, Kevin Sessum, nel corso di un'intervista che il leggendario James Dean, (...)sarebbe stato molestato a UNDICI ANNI da un SACERDOTE che faceva da tutore al futuro attore americano.

Liz Taylor sottolineava: "la sofferenza di James Dean per gli ABUSI SUBITI lo avrebbero PERSEGUITATO IN MANIERA PROFONDA PER TUTTA LA SUA VITA.

....

PER NON DIMENTICARE:

"«LETTERA inviata dalla Congregazione per la dottrina della fede ai vescovi di tutta la Chiesa cattolica e agli altri ordinari e prelati interessati, circa I DELITTI più gravi RISERVATI alla medesima Congregazione per la dottrina della fede, 18 maggio 2001:

I delitti più gravi sia nella celebrazione dei sacramenti sia contro la morale,( BADATE BENE...SI PARLA DI DELITTI CONTRO LA MORALE E NON CONTRO BAMBINI!...ndr) riservati alla Congregazione per la dottrina della fede, sono:

(...)Il delitto contro la morale, cioè: il delitto contro il sesto comandamento del Decalogo commesso da un chierico CON UN MINORE AL DI SOTTO dei 18 anni di età.

Le cause di questo genere sono soggette al segreto pontificio".

Firmato: Roma, dalla sede della Congregazione per la dottrina della fede, 18 maggio 2001.

Joseph card. Ratzinger, prefetto.
Tarcisio Bertone, SDB, arc. em. di Vercelli, segretario»

....

IO SONO SENZA PAROLE. O MEGLIO...NE AVREI TANTE DA DIRE MA LO SCONCERTO PER ORA MI FRENA.

Dino Colombo Commentatore certificato 28.03.11 00:10| 
 |
Rispondi al commento

Berluscono ma le rivoluzioni in Libia in Siria ecc.ecc. non ti dicono niente????

Camillo B. Commentatore certificato 28.03.11 00:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

in Germania i verdi arrivano al 25% nella regione feudo del cdu. Risultato storico, impensabile prima del dramma giapponese.

in questa immane tragedia l'unico aspetto positivo è che la gente ha preso coscienza. Purtroppo sulla propria pelle.

La Merkel promette di chiudere le centrali solo per motivi di tornaconto, cioè di voti.

Beppe occorre abbattere la favola che i costi per adeguarsi alle norme ecologice produttive sono troppo alti. Chi possiede le fabbriche deve accettare di guadagnare meno e poi su scala industriale se POLITICAMENTE si decide che in tutta europa le aziende devono essere a norma i costi si abbattono.

OCCORRE VIRARE DI 180%: DECRESCITA FELICE, meno consumi stupidi e più energia intelligente, cioè il programma del movimento 5 stelle.

BEPPE OCCORRE COORDINARE STRATEGICAMENTE IL M5S HA UN POTENZIALE ENORME, LE IDEE GIUSTE, INNOVATIVE E TUTTO MA DEVE ESSERE COORDINATO A LIVELLO DI COMUNICAZIONE. TRA I TANTI ADERENTI AL MOVIMENTO CI SONO ANCHE ESPERTI DELLA COMUNICAZIONE CHE MAGARI FREMONO...COORDINALI!!!

L'Italia con il M5S può divenire il paradiso in terra del 3° millennio!

saluti

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.03.11 00:08| 
 |
Rispondi al commento

Berluscono lo sai che gli Iatliani hanno una strana mania...impiccano dalle gambe...occhio!!!

Camillo B. Commentatore certificato 28.03.11 00:06| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi...e se succedesse un arivolta tipoi paesi arabi..dove scapperesti e dovresti portarti dietro tutta la mediaset armi e bagagli e Fede............su con le orecchie...che le rivoluzioni sono contagiose..e ci sarà molta puzza di merda Vostra per le strade..attenti ad non esagerare...Ratzinger a parte.....

Camillo B. Commentatore certificato 28.03.11 00:05| 
 |
Rispondi al commento

Chio cazzo ha votato Berlusconi????
Porci egoisti bene adesso ..dopo di lui dovremmo rifare l' Italia..Imbecilli!!!!!!!!!!!!!!

Camillo B. Commentatore certificato 28.03.11 00:03| 
 |
Rispondi al commento

SPERO CHE QUESTO GOVERNO ABBIA LE ORGE CONTATE!

mariol 28.03.11 00:02| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento


TRE MORTI DICE:

«Non basta più il G20. Mentre il G7 controllava il mondo occidentale in modo completo, il G20 rappresenta l'80% della ricchezza del mondo ma non rappresenta il mondo». Lo ha detto Giulio Tremonti, a 'In Mezzora' di Lucia Annunziata su Rai 3. Aggiugendo sull'energia nucleare: «Se avessimo il nucleare avremmo un tasso di crescita molto più alto di molti altri. Noi in Italia non abbiamo centrali, ma in questo momento in Europa ci sono 150 centrali e in Svizzera tantissime, quindi la questione non riguarda solo l'Italia».


NON SPECIFICA A QUALE TASSO DI CRESCITA ALLUDE ....QUELLO DELLA MORTALITA'CREDO.

qUESTO CRETINO NON HA CAPITO NULLA DI QUELLO CHE SUCCEDE IN GIAPPONE!


mariol 27.03.11 23:54| 
 |
Rispondi al commento

NON MI FREGATE!!!

Condivido quasi tutto del M5S (programma ecc) ma se non vi alleerete con nessuna forza di opposizione non vi voterò.

Presentarsi da soli vuol dire oggettivamente fare il gioco di Berlusconi.

E non venite a raccontarci che tanto sono tutti uguali.

NON E' VERO, NON SONO TUTTI UGUALI.

Non tutti sono stati iscritti alla P2, sono contigui a mafia e camorra, hanno enormi conflitti di interesse e controllano la maggior parte dei media.

IL MAGGIOR PERICOLO PER LA DEMOCRAZIA E' BERLUSCONI.

Neutralizziamolo uniti e dopo possiamo dividerci su tutto.

La responsabilita' storica di chi porterà Berlusconi al Quirinale sarà enorme

Mario ., Cesena Commentatore certificato 27.03.11 23:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://espresso.repubblica.it/dettaglio/cosi-la-polizia-mi-ha-massacrato/2147611

E' ancora intubato quando, alla fine del 2005, comincia a raccontare tutto a una poliziotta, che ha il coraggio di aprire un'inchiesta sui colleghi. La commissaria indaga in solitudine. Scopre verbali truccati. Testimonianze insabbiate. Filmati spariti. Poi altri poliziotti rompono l'omertà e sbugiardano le relazioni ufficiali di un dirigente della questura. Un giudice ordina di procedere. E adesso, a Verona, sta per aprirsi un processo simbolo contro otto celerini del reparto di Bologna. Una squadraccia, secondo l'accusa, capace non solo di usare "violenza immotivata e insensata su persone inermi", ma anche di inquinare le prove fino a rovesciare le colpe sulle vittime.

La mia storia è simile a quella di Federico Aldovrandi, Gabriele Sandri, Stefano Cucchi, Carlo Giuliani... La differenza è che io sono ancora vivo e posso parlare". Paolo Scaroni oggi ha 34 anni e il 100 per cento d'invalidità civile. Cammina per Brescia, la sua città, strascicando un piede rimasto paralizzato. La voce esce spezzata e lui se ne scusa ("Sono i postumi del trauma"): "Sono molto legato ai familiari di Aldovrandi. Suonava il clarinetto come me, nelle nostre vicende ci sono coincidenze incredibili. Io sono stato massacrato alle otto di sera, lui è stato ammazzato la stessa notte, sei ore dopo. Ora vogliamo fondare un'associazione: familiari delle vittime della polizia". Suo padre, bresciano di Castenedolo, capelli bianchi e mani callose, riassume il problema scuotendo la testa: "Ho sempre avuto rispetto delle forze dell'ordine. Ma adesso, quando vedo un'uniforme, non ho più fiducia". Quello di Paolo è un dolore speciale: "Oggi la cosa che mi fa più male è che mi hanno cancellato l'infanzia e l'adolescenza. Ho perso tutti i ricordi dei miei primi vent'anni di esistenza

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 27.03.11 23:47| 
 |
Rispondi al commento

hanno vinto i verdi in germania - ivanona, no nsono leghisti, mettiti il cuore in pace

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 27.03.11 23:44| 
 |
Rispondi al commento

Ieri pomeriggio carri armati israeliani hanno bombardato nei pressi di una casa ad est di Gaza city: 5 civili uccisi, 10 feriti. 3 bambini ammazzati. Stavano giocando a calcio. I loro nomi sono: Muhammad Jihad Al-Hilu, 11 - Yasser Ahed Al-Hilu, 16 - Muhammad Saber Harara, 20 - Yasser Hamer Al-Hilu, 50 - e un quinto cadavere di un adolescente non ancora identificato.

Ovviamente, nessuna delle marionette che attualmente si diverte a fare il tiro al bersaglio sulla Libia chiede una No-Fly-Zone sulla Terra Santa, tanto meno ora che, guarda caso, è tornata la "minaccia di attentati terroristici". Era un copione che si prevedeva mettessero in atto, sin da quando iniziarono le recenti "rivoluzioni pilotate", e sempre guarda caso, ma è proprio solo un caso certamente, ad accanirsi con maggior ferocia nei bombardamenti è proprio l'israelita Sarkozy, mentre donna Nirenstein è la più accanita nelle sue invettive di guerra, ovunque abbia spazio per esternare le sue isterie dialettiche.

Intanto, mentre la Libia viene cosparsa di uranio impoverito dai suoi liberatori, Mahmoud Jibril, un quasi anonimo agente anglo-americano infiltrato per anni nell'entourage di Muammar Al Qadafi quale esperto economico..., dopo vari incontri con Sarkozy e la Clinton, viene nominato "capo del governo provvisorio dei ribelli".

Continua l'applicazione delle direttive per la nuova fase del piano di destabilizzazione e riorganizzazione del pianeta, il massonico "solve et coagula", secondo l'uso e consumo di quella ben nota setta di "eletti illuminati".

www.terrasantalibera

THIRA FISHERMAN Giuseppe - M - A. Commentatore certificato 27.03.11 23:40| 
 |
Rispondi al commento

NUCLEARE: 'REPORT' QUERELATO DA POLLEDRI, TRIBUNALE ASSOLVE

14/03/2011

(ANSA) - Il tribunale di Piacenza ha assolto perche' il fatto non sussiste, il giornalista di Report Sigfrido Ranucci, che era accusato di diffamazione, e la conduttrice Milena Gabanelli, cui era contestato l'omesso controllo, che erano stati querelati dal parlamentare della Lega Nord Massimo Polledri, per una puntata del 2 novembre 2008 sulla Sogin e sul nucleare a Caorso (Piacenza).

L'intera vicenda giudiziaria ha come fulcro una lettera del gennaio 2004 a cui si fece riferimento durante la trasmissione televisiva e indirizzata dall'onorevole Massimo Polledri (allora responsabile per le politiche energetiche della Lega Nord) al generale Carlo Jean, allora commissario straordinario della Sogin (la societa' che si occupa della dismissione del nuclare in Italia).

Missiva indirizzata anche al ministro Giulio Tremonti, a Umberto Bossi e a due sottosegretari. Il parlamentare scrive a Jean lamentandosi che non sono stati investiti soldi con societa' di comunicazione presenti sul territorio.

Report dimostro' come pochi mesi dopo vennero stanziati 200.000 euro alla Integra Solution di Forli', societa' con la quale il parlamentare piacentino risulta aver avuto rapporti.

Una circostanza per la quale Polledri si senti' diffamato.

Ipotesi, pero', respinta dal tribunale piacentino.

La decisione del giudice Adele Savastano e' arrivata al termine di un'udienza durata circa un ora e mezza, ma dopo una camera di consiglio brevissima (10 minuti).

Presenti in aula il pubblico ministero Ornella Chicca, Polledri come parte civile (assistito dall'avvocato Guido Gulieri) e un pool di avvocati della Rai a difesa dei giornalisti di Report, guidato da Caterina Malavenda.

silvanetta* . Commentatore certificato 27.03.11 23:39| 
 |
Rispondi al commento

Cosa ne pensate di organizzarsi per pagare i migliori lobbisti italiani per patrocinare il bene dei comuni cittadini? Visto che in politica funziona cosi', se non puoi cambiare le regole impara almeno a giocare bene. Siamo o no anche noi un gruppo che ha bisogno di tutelare i propri interessi? Ci autotassiamo per pagarlo e se il lobbista scelto non ci soddisfa ne troveremo uno migliore. Pace e bene.

Aldo P. Commentatore certificato 27.03.11 23:35| 
 |
Rispondi al commento

Dopo il tentativo di incastrare un marocchino (fortunatamente con un alibi inattaccabile); dopo il tentativo di attriibuire l'omicidio a un Rom (con perquisizioni in tutti i campi vicini e meno vicini); dopo tante incongruenze, ecco che dal cilindro degli inquirenti esce ancora l'ipotesi migrante, stavolta un nigeriano. Ci sono attinenze con casi del recente passato, che sono serviti per diffondere xenofobia e sospetto, a fini di propaganda politica e mediatica (che significa consenso elettorale e potere).

Yara, spunta una nuova testimone
è una donna scippata a Brembate

Solo ora la vittima del furto ha ricordato di aver visto l'aggressore, un nigeriano di 23 anni, parlare con un altro uomo in via Rampinelli negli stessi giorni della scomparsa della 13enne.

Uno scippo a Brembate di Sopra (Bergamo), finito con l'arresto del rapinatore, potrebbe procurare nuovi elementi nelle indagini sull'omicidio di Yara Gambirasio, la tredicenne scomparsa a Brembate di Sopra (Bergamo) il 26 novembre 2010 e ritrovata morta il 26 febbraio scorso in un campo nella vicina Chignolo d'Isola.

Si tratta di una donna scippata due settimane fa che ha ricordato solo ora di aver visto il suo aggressore, un nigeriano di 23 anni, parlare con un altro uomo in via Rampinelli, nei giorni della scomparsa di Yara. E contemporaneamente di aver notato un vecchio furgone bianco posteggiato davanti alle Poste. Potrebbe quindi diventare una nuova testimone per le indagini sull'omicidio di Yara. La versione fornita dalla donna alle forze dell'ordine sarà presto al vaglio degli inquirenti della Procura di Bergamo.

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 27.03.11 23:33| 
 |
Rispondi al commento

ZEITGEIST

a il senso della vita su canale 5

ORA


Il ministro degli Esteri britannico Liam Fox esclude fornitura di armi ai ribelli “Non stiamo Armando i ribelli, non abbiamo intenzione di armare I ribelli”…………………………………….......E in Libia, babbo natale e` arrivato in anticipo.


Chissa` da dove sono piovute quelle casse di munizioni speciali contenenti proiettili da 106mm, con scritto sopra HESH-T (proiettile ad alto esplosivo a testata dirompente tracciante)

I proiettili sono di fabbricazione inglese.NON in dotazione alle forze armate libiche, e quindi, non sono stati prelevati dagli arsenali delle forze libiche..........Ma sono "democratici & umanitari"

THIRA FISHERMAN Giuseppe - M - A. Commentatore certificato 27.03.11 23:21| 
 |
Rispondi al commento

in bocca al lupo
al movimento 5 stelle...

ma ahime...
l'Italia è nata da un frappè
di staterelli diversi per
lingua, cultura ed economia

c'è poca speranza per essa..

l'unicà cosa che la unisce
sono le persone corrotte
che l'hanno creata e a cui
è stata lasciata in eredità..

Ed è la corruzione,
come ci ricorda la corte dei conti
a unire l'Italia...

altrimenti non avrebbe senzo l'unità.

la Sicilia on ha nulla a che spartire
con la Sardegna ne con l'Emilia.

La cucina è compltetamente differente
le tradizioni anche...
e il dialetto anche

La religiione è la stessa!
ma anche in Polonia
è la stessa
però non non ci azzarderemmo a unire la Polonia
all'Emilia.

Chi ha unito l'ITALIA 150 anni fà
ha sbagliato (per noi)
Loro si sono arricchiti (però)!

Forse all'epoca un federalismo
ci avrebbe salvati..
Ma oggi ormai è tardi
bisogna rassegnarsi!

L'ORO delle 2 Sicilie e finito
ed abbiamo uno dei debiti
pubblici
più alti del mondo.

Pippo J. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.11 23:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io credo che non bisogna abbassare la guardia una volta che avremo eletto i nostri rappresentanti sia in periferia che al parlamento: occorre assolutamente emanare il prima possibile il programma politico e impararlo tutti noi. in modo che anche nelle più semplici discussioni politiche ( anche al bar perchè no !) dire la posizione del movimento 5 stelle Massimo Max C.

Massimo Casciani 27.03.11 23:12| 
 |
Rispondi al commento

CLANDESTINI dopo Lampedusa, sbarcano in Sardegna.
^ _ ^

Libia: atterrati a Decimomannu 12 jet degli Emirati Arabi Uniti

CAGLIARI - Sono atterrati all'aeroporto di Decimomannu, in Sardegna altri 6 jet Mirage 2000 dell'Aeronautica militare degli Emirati Arabi Uniti. Con l'arrivo di questi 6 jet, si completa lo schieramento dei velivoli emiratini che si uniscono ai 6 jet F-16 atterrati intorno alle 18.

THIRA FISHERMAN Giuseppe - M - A. Commentatore certificato 27.03.11 23:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sembra che Napolitano ABBIA FIRMATO BEN 39 (!!!)(trentanove) leggi ad personam di Berlusconi.

PERTINI probabilmente NON AVREBBE MAI AVALLATO UN SIMILE SCEMPIO DELLA COSTITUZIONE ITALIANA.

Ma PERTINI era uno CON LE PALLE.

Presidente Napolitano, un consiglio da un semplice cittadino: SALVI gli ultimi anni del suo mandato. CONTINUI COME STA FACENDO ULTIMAMENTE NON FIRMANDO cose che Lei reputa incostituzionali.

ANZI...

da adesso in poi si avvalga del suo POTERE DI ESTERNAZIONE.

Quando le sottopongono altre leggi VERGOGNA le rimandi indietro.

E se gliele ripropongono perchè Lei è TENUTO A FIRMARLE la seconda volta...se non può proprio non firmarle faccia PRIMA una cosa.

VADA IN TELEVISIONE A RETI UNIFICATE E SPIEGHI PER FILO E PER SEGNO A TUTTI GLI ITALIANI CHE COSA LA STANNO OBBLIGANDO A FIRMARE.

Ma lo spieghi in UN LINGUAGGIO 'UMANO' comprensibile anche al più ignorante degli italiani...e non in politichese.

e SPIEGHI QUALI SARANNO LE CONSEGUENZE punto per punto per tutti i cittadini. Alle INGIUSTIZIE a cui andranno incontro a causa di quelle leggi.

E se per esempio è una legge schifosa come quella della depenalizzazione del 'FALSO IN BILANCIO' che in altre Nazioni è punita con 25 ANNI DI CARCERE...lei lo DICA.

Forse sarà costretto a firmare... MA ALMENO SI TOGLIERA' LA SODDISFAZIONE DI FAR CAPIRE AGLI ITALIANI CHE MER....DE SONO QUELLE LEGGI E QUELLI CHE GLIELE SOTTOPONGONO.

Dino Colombo Commentatore certificato 27.03.11 23:08| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 38)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Commento con una canzone con la quale il bravo Matteo Gracis sintetizza perfettamente la situazione politica italiana. Godetevi il video:
http://www.youtube.com/watch?v=JXFQcUuR7NI&feature=youtube_gdata_player

Jack Pozzale 27.03.11 22:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caspita, i bunker antinucleari hanno subito un'incremento del 300%.

Prima ne vendevano 4 all'anno ora ne hanno venduti 12.

Su una popolazione di oltre 300 milioni di anime.

Che catastrofisti che sono questi Americani...

E che idioti certe zecche comuniste...


Grillo non vuole cambiare nulla,il suo habitat è questo,il caos.
Fra 20 anni fara' ancora gli stessi discorsi e gli stessi dvd.Non gli conviene unire.Deve disfare per poter continuare ad avere il suo spazio.
Spero di sbagliarmi.

gian luca kiri, Torino Commentatore certificato 27.03.11 22:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Londra. In 500.000 contro il governo Cameron. Assaltati negozi, banche e anche Fortnum & Mason, l'esclusivo negozio di tè a Piccadilly

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 27.03.11 22:42| 
 |
Rispondi al commento

Buona sera volevo porre un quesito, un paio di minuti fa ho sentito al senso della vita che un parlamentare ha messo all'ordine del giorno l'abolizione del vitalizio della pensione parlamentare e su 525 presenti hanno votato a favore solo 22. Vorrei capire se non è possibile per noi " essere umani" cambiare un diritto perpetuato è ingiusto. Cominciamo dalle cose semplici sono le migliori. Grazie

max 27.03.11 22:40| 
 |
Rispondi al commento

Come distruggere ed annientare un intero popolo…e per estensione l’intera umanta’.

Quello che e’ successo in Giappone conferma in pieno la mia tesi che vuole che non si possa e non si debba mai delegare ad altri il compito di decidere per noi.

Il risultato e’ sotto gli occhi di tutti noi prima con Cernobyl poi con Fukushima.

Se ognuno di noi potesse decidere ogni aspetto del vivere quotidiano nessuno deciderebbe mai di mettere (sicuramente) a repentaglio il futuro, se non addirittura la vita, dei propri figli.

Se ognuno di noi potesse decidere non ci sarebbero piu’ guerre perche’ non ci sarebbero piu’ tiranni o Stati a muovere guerre per interessi personali o di pochi.

Immaginate un mondo senza piu’ caste, senza piu’ eserciti, senza piu’ ingiustizie, senza piu’ discriminazioni, senza piu’ sottomissioni dei piu’ deboli al volere dei piu’ forti, senza piu’ poverta’ e miseria…

Un mondo cosi lo possiamo ipotizzare ma anche creare da un giorno all’altro, basta volerlo tutti insieme.

Un mondo cosi lo dobbiamo pretendere perche’ senno l’alternativa ad oggi e per il prossimo futuro e’ fatto di quelle cose che ho descritto prima fino alle estreme conseguenze della scomparsa della razza umana.

Consapevolezza Globale, Freemindfreelife Commentatore certificato 27.03.11 22:36| 
 |
Rispondi al commento

già Grillo
mesi fà
ha sottolineato che esistono
due ITALIA
come Lombardo oggi.

Una che mangia e si arricchisce
con i DEBITI dello stato
ovvero il NORD

e una che paga
da 150 ovvero il SUD.

Basti pensare che La più grande
azienda del nord
LA FIAT
ha vissuto di contributi STATALI
per quasi un SECOLO
e adesso che non ci sono PIU
se ne va in CINA

W il NORD

Pippo J. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.11 22:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1861 Unità d'Italia il 2% parla la lingua italiana.
1951 Il 65% parla la lingua italiana
2011 Il 100% parla la lingua italiana (tranne il fruttarolo fortunatamente).
2011 Il 10% circa parla l'italiana più o meno correttamente, senza comprenderne il significato (tranne il fruttarolo che che non lo parla e lo capisce bene).

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.11 22:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

HomeInternazionaleUsa: la paura fa bunker anti-apocalisseDomenica 27 Marzo 2011 12:47 Esplodono le vendite di rifugi da "giorno del giudizio"
Usa: la paura fa bunker anti-apocalisse
In evidenza

Dannati comunisti, sempre catastrofisti!

In effetti, con la nostra fissazione per la “caduta tendenziale del saggio del profitto” e l'attenzione spasmodica per ogni segnale di “crisi sistemica”, un po' la fama di menagramo – con i capitalisti – ce la siamo guadagnata.

Che ci volete fare, in fondo vorremmo vivere in un modo più giusto... e cominciamo a non accontentarci più del “sol dell'avvenire”.

Ma come si comportano gli ottimisti che traggono i maggiori vantaggi dal “capitalismo reale”? Beh, sentite questa, fresca fresca dalla Cnn (statunitensi docg, niente a che fare con la sinistra).

“Un devastante terremoto colpisce il Giappone. Un gigantesco tsunami uccide migliaia di persone. I timori di una fusione nucleare dilagano. Sangue e violenza attesi da un'escalation della guerra in Libia”.
Come si reagisce a queste noticìzie? Con calma e sangue freddo, da ottimisti?

Macché... Le società statunitensi che vendono “bunker del giorno del giudizio” stanno vedendo salire alle stelle le vendite. Sul web, naturalmente: un incremento che oscilla tra il 20% e il 1.000%.
Northwest Shelter Systems, che offre rifugi piuttosto cari, tra i 200.000 i 20 milioni di dollari, ha registrato picchi di vendite del 70% dopo le rivolte in Medio Oriente e il terremoto giapponese. 12 i rifugi già prenotati, mentre l'azienda ne vende normalmente quattro l'anno.
"Abbiamo problemi a tenere il passo con la domanda", ha detto il patron di Northwest Shelter Systems, Kevin Thompson.

UndergroundBombShelter.com, un portale che vende rifugi mobili, antiaerei e bunker sotterranei, ha visto salire le richieste del 400%.

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 27.03.11 22:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ben Tornata Ivanona: Pier carden una firma e una garanzia!hahahha!!! Adesso arrivano anche i siriani ...non sei contenta?
Vieni a Lampedusa a dare una mano e...qualchecos'altro a questi poveretti...sonon in astinenza forzata!!

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 27.03.11 22:24| 
 |
Rispondi al commento

@Moretti l'american boy...

Ma insomma questo tetto l'avete alzato o no?

***

Geithner chiede al Congresso di alzare il tetto del debito pubblico contro il rischio default

Il segretario del Tesoro Timothy Geithner ha inviato una lettera al capogruppo democratico al Senato, Harry Reid, chiedendogli di sottoporre al Congresso una proposta di legge per alzare il tetto del debito pubblico che nei giorni scorsi ha toccato quota 14.000 miliardi di dollari. Il limite attuale é di 14.300 miliardi e di questo passo rischia di essere raggiunto entro la fine del trimestre. Nella lettera, afferma che senza azione il rischio è un default.

I legislatori americani hanno alzato il tetto del debito pubblico un anno fa ma, di questo passo, i 14.300 miliardi di dollari fissati attualmente potrebbero essere superati, fra il 31 marzo e il 16 maggio, osserva Geithner invitando all'azione.

Ogni eventuale aumento del tetto del debito dovrà essere accompagnato da tagli alla spesa. ha spiegato, in una nota, lo speaker della Camera John Boehner. «Gli americani non sosterranno un aumento del tetto a meno che non sia accompagnato da una significativa azione del presidente e del Congresso per tagliare la spesa».

Ma Geithner, nella lettera, argomenta che pur incisivi tagli alla spesa pubblica farebbero ritardare il raggiungimento del tetto di non più di due settimane.

In assenza di azione, quindi, c'è il rischio default. Un default che avrebbe conseguenze catastrofiche e sarebbe più doloroso della crisi 2008-2009. «Un default - scrive Geithner - avrebbe conseguenze negative sullo status di rifugio sicuro dei titoli di Stato americani e sul ruolo dominante del dollaro nel sistema finanziario internazionale».

Un funzionario del Tesoro ha sottolineato che, nonostante l'ampio dibattito in corso sul tetto, l'amministrazione si aspetta che il Congresso «faccia la scelta responsabile», come in passato.

http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2011-01-06/geithner-alzare-tetto-debito-162823.shtml

Sari K. Commentatore certificato 27.03.11 22:10| 
 |
Rispondi al commento

ANSA.it > Cronaca > News Figlio Mike Bongiorno ubriaco al volante
Leonardo, 22 anni, era al volante di una Porsche a Milano
27 marzo, 20:11
se si fosse trattato di un extracomunitario sai come rompevano i coglioni quelli della sega verde

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 27.03.11 22:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

una delle poche cose
sagge dette da un politico....

Lombardo: esistono due Italie

peccato che è da 150 anni che esistono due Italie

Il Nord ha OCCUPATO il SUD
si è preso l'oro di Napoli
(1500 miliardi di euro)
con il quale ha rifatto la padania,
che era alla fame.

Però il sud da ricco
si è ridotto alla fame

150 anni di storia
d'Italia

è questo dice
oggi Lombardo


Pippo J. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.11 22:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da incorniciare!

Avanti tutta MoVimento 5 Stelle!

...e se siete della zona veniteci a trovare su:

----------------------
www.savona5stelle.it
----------------------

Mak 89 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.11 21:42| 
 |
Rispondi al commento

Uuuuhhh

*****
E allora? Sta a vedere che Schwarzy non è un conservatore, ma un anarchico.... ?????
Paolo Cicerone,
*****
------------------------------------------------

Oppure sta a vedere che sotto sotto gli anarchici sono conservatori?

Questa si che e' grossa!!!


La scoria siamo noi

Da Nord a Sud: 23 siti dove è stata raccolta la "spazzatura" nucleare italiana.
E sono a rischio.
Solo a Saluggia sono stoccati 80 bidoni di materiale liquido altamente pericoloso.

L'allarme di Greenpeace: "Buona parte dei rifiuti sono posizionati vicino a sorgenti".

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/03/27/la-scoria-siamo-noi/100346/

.

Ps: stasera a Report si parlerà anche di nucleare: Tokyo e la provincia di Fukushima.

silvanetta* . Commentatore certificato 27.03.11 21:31| 
 |
Rispondi al commento

Parmalat e' nata e cresciuta in Italia e si sviluppera' ancora dall'Italia". Lo ha detto Antonio Sala, deputy general manager di Lactalis e presidente del gruppo Lactalis Italia, rispondendo alle parole del leader della Lega Nord Umberto Bossi che ieri si era detto contrario ad un passaggio di Parmalat in mani francesi.


l'unico politico che e' riuscito a dire qualcosa su questa caso .. anche se prima o poi la chiuderanno per far lavorare altri a basso costo!!

Vera Zingales Commentatore certificato 27.03.11 21:24| 
 |
Rispondi al commento

perché stuoìno fazio? e se quello facesse solo il suo lavoro?
dobbiamo essere tutti uguali?
e allora smettiamola di fare gli anarchici e di sparigliare feci su tutti. in democrazia le persone sono diverse.
e forse è ora che si capisca che ad andare troppo agli estremi giù a sinistra, ci si ritrova a destra.
la destra giudica sommariamente.
tu cosa fai qualcosa di diverso?
e allora la rivoluzione si chiama SENSATEZZA, PACATEZZA, DIALOGO!!!
il resto sono diktat, comunicati appunto.
io li ho sempre odiati i comunicati, i diktat..
e ognuno ha il suo lavoro.
il tuo è diventato quello di sparare anche sulla croce rossa?
e a chi giova tutto questo
oltre che a te?
io da stuoìno fazio ti vedrei da piacere a dirglielo in faccia magari
perché quella è la democrazia.
te lo do io il diktat
sii civile
quella è la rivoluzione!!!

piero luccarelli, crispiano, taranto Commentatore certificato 27.03.11 21:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma i giaponessi fra qualche mese chi li ospita , noi siamo già collassati dall'arrivo di 1000 nordafricani,

cacchio è un casino.

al casula, cagliari Commentatore certificato 27.03.11 21:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*****
Mi spieghi questo pezzo dell'Economist, caro il mio american boy?

"I have yet to find a similar ranking for the federal government. This should not be surprising; the United States has never defaulted.

--->There is the fourteenth amendment to the constitution which says: “The validity of the public debt of the United States… shall not be questioned.”The purpose of this section was to forbid the United States from honouring Confederate debts.<---

The Supreme Court has apparently ruled that it also bars Congress from voiding a government bond, although not from abrogating the gold clause as it did in 1934."

http://www.economist.com/blogs/freeexchange/2011/01/americas_debt

Davvero eh... non sono un'esperta in campo..
Sari K.
*****
---------------------------------------------

Inesperta...e si vede.

Il 14simo amendamento alla costituzione USA, punto 4 che e' quello a cui ti riferisci, tratta espressamente il divieto da parte degli Stati Uniti di farsi carico del debito contratto dagli Stati Confederati verso terzi.

*****
La quarta sezione confermò che né gli Stati Uniti né uno stato qualsiasi dell'unione avrebbe pagato i danni per la perdita degli schiavi, o i debiti che erano stati contratti dalla Confederazione. Alcune banche inglesi e francesi, che avevano prestato moneta alla Confederazione, persero quindi la possibilità di vantare i debiti non onorati.

http://it.wikipedia.org/wiki/XIV_emendamento_della_Costituzione_degli_Stati_Uniti_d%27America
*****
--------------------------------------------

Quindi quello che tu e l'estensore dell'articolo proposto vorresti sott'intendere e' puramente aria fritta con il valore di zero.

Ma tu non sei un'esperta, vero?

Ora dimmi che sono strafottente che mi piace quando ti arrabbi...

BECCACCINA!


Senza il contributo fondamentale del Partito Democratico, il federalismo fiscale non sarebbe uscito dalla bicamerale. Vi ringraziamo(Bossi)

W Terzo Polo!

gennaro fu 27.03.11 21:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Buona fortuna!

:-)

Gabriele Favro 27.03.11 21:15| 
 |
Rispondi al commento

TEMA DI MIA FIGLIA,10 ANNI E MEZZO,QUINTA ELEMENTARE:

DESCRIVI IL TUO PRESIDENTE DI UNA NAZIONE IDEALE

Il mio presidente di una nazione ideale amerebbe tutto il suo popolo e la sua nazione.
Un presidente della nazione ideale proteggerebbe il suo popolo e soprattutto i piccoli come me,che sono i più deboli.
Il presidente ideale amerebbe la scuola e aiuterebbe tutti i giovani a studiare, anche quelli poveri.
Il mio presidente ideale non vincerebbe le guerre, ma sarebbe un eroe della pace,e porterebbe amicizia e gentilezza a tutti i nostri vicini.
Il mio presidente di una nazione ideale darebbe sempre il buon esempio, non solo nelle azioni ma col suo cuore.
Il mio miglior presidente amerebbe la natura e tutta la Terra e la proteggerebbe.
Il mio presidente ideale sarebbe un pò maestro,un pò papà,un pò scenziato,un pò scrittore,un pò eroe.

Ultima Occasione 27.03.11 21:13| 
 |
Rispondi al commento

E' giusto che l'imputato vada in tribunale solo per una deposizione spontanea? I giudici non dovrebbero farsi prendere in giro!!!

franco antonio perrone, verona Commentatore certificato 27.03.11 21:12| 
 |
Rispondi al commento

...Dimenticavo... Ho visto le facce pulite dei ragazzi del Movimento 5 Stelle pure io quando sono tornato in Piazza Castello a Torino per firmare... "FUORI I SOLDI DALLA POLITICA"...!!! ^_^

Andrea Barberis (andrew67), Vinovo Commentatore certificato 27.03.11 21:11| 
 |
Rispondi al commento

Ahahahah...! Bravo Beppe! Non potevi scegliere un fotomontaggio migliore in cui metterti... Robin Williams in Carpe Diem...! Bravo!!

Andrea Barberis (andrew67), Vinovo Commentatore certificato 27.03.11 21:07| 
 |
Rispondi al commento

Molto ottimista questo comunicato politico...

Sari K. Commentatore certificato 27.03.11 21:02| 
 |
Rispondi al commento

“MANNA DAL CIELO PER BERLUSCONI”

Mentre sui telegiornali impazza la guerra vera, al “MACELLAIO DI TRIPOLI”, il “NANO NOSTRANO” ed il “NANO D’OLTRALPE”, “SÉ MENANO” senza esclusioni di colpi, per il controllo futuro del petrolio Libico, “PER LA GIOIA DEI TELE-RIMBAMBITI”.

Nel frattempo la “GIOIOSA CRICCA DI MINISTRI E PARLAMENTARI”, approfitta della cortina fumogena-mediatica, sollevata dalla guerra “ALL’INFAME BEDUINO” e si aumenta lo stipendio, sforna leggi e leggine salva-ladri, ed il “NANO NOSTRANO” progetta e distribuisce posti di governo e sottogoverno come fossero noccioline.

I “RAGAZZI CON IL MOCIO VERDE NEL TASCHINO”, si stracciano le vesti e passano notti insonni, su come respingere l’invasione dei clandestini che potrebbero profanare il sacro suolo padano, dopo avere sputtanato milioni d’euro dei contribuenti per incaricare “IL CARO BEDUINO”, di fare il lavoro sporco con i clandestini.

Dal Giappone giungo notizie sempre più preoccupanti sulla centrale nucleare di Fukushima, ormai quasi completamente fuori controllo e la crisi del governo Portoghese ci annuncia che presto saremo in prima linea anche sul fronte del “DEFAULT FINANZIARIO NOSTRANO”.

“E L’UNICO CHE IN QUESTO GRAN PUTTANAIO GONGOLA, È SILVIO BERLUSCONI, FINALMENTE È RIUSCITO A TOGLIERSI DAL GROPPONE I MASS-MEDIA CHE L’ASSEDIAVANO, PER LE SUE NOTE VICENDE GIUDIZIARIE, PER LUI TUTTO QUESTO È MANNA CHE PIOVE DAL CIELO”.

Paolo R. Commentatore certificato 27.03.11 21:00| 
 |
Rispondi al commento

Beppe a parole... e nei fatti ci abbandoni a noi stessi... senza regole più restrittive per le candidature i furbetti del sistema partitortatico trovano spazio nel MoVimento e ci mettono in minoranza!!! Aiutaci!!!

Pietro Murru, Cagliari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.11 20:59| 
 |
Rispondi al commento

che schifo.... da stuoino fazio c'è bocchino..ieri c'era cancroveronesi..non c'è limite...mai nessuno che si sogni di invitare beppe..

cittadino onesto (cittadinonesto) Commentatore certificato 27.03.11 20:56| 
 |
Rispondi al commento

nuclearisti, maledetti drogati.
cocainomani eroinomani di m....

al casula, cagliari Commentatore certificato 27.03.11 20:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=h8EQNq1bi14 ultima ora.

gagliardo giuseppe 27.03.11 20:46| 
 |
Rispondi al commento

In queste condizioni, al 2013 non so davvero come ci si possa arrivare: questi cialtroni hanno scoperto il moto perpetuo del consenso, e benchè sembrino impermeabili a qualunque sentimento di pudore ed onore, la metà degli Italiani( e la totalità degli Itagliani) è disposta ancora ad affidarsi a questi guitti di terz'ordine, a questa pittoresca carovana di puttane e papponi, ministri della guerra con delega al tradimento, voltagabbane alla velocità della luce, ominicchi in saldo, mercanti da suk....

harry haller Commentatore certificato 27.03.11 20:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, bellissimo comunicato ma ultimamente il mio pessimismo mi fa vedere tutto nero....il 2013 è lontanissimo , ci sono ancora 2 lunghissimi anni ...e sai quanti disastri farà ancora questo governo schifoso? Nefandezze su nefandezze...saremo ridotti che non riusciremo neanche più ad indignarci....Io non ci riesco ad aspettare il 2013....

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 27.03.11 20:32| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

bella frase ...... i prossimi 15 anni dovrà investigare la magistratura ?!?!?!?!?........

il gioco della P2 con due gruppi intercambiabili, Pdl e Pdmenoelle che hanno gli stessi obiettivi e consentono il mantenimento dello status quo e il controllo del Paese.

Jonni Caseri, bottanuco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.11 20:27| 
 |
Rispondi al commento

California, Stato di New York, Illinois, Michigan etc. sono Stati dell'Unione con fortissimi elementi di socialismo.

gm.

----------------------------------------------------

non mi dirai che la california e' socialista, definiscila progressista, ma soscialista e' calcare la mano.
gira la notizia che il dissesto della california e' iniziato quando il suo governatore neocon repubblicano schwarzenegger (non si capisce quindi che c'entra con il socialismo) ha fatto un drastico taglio delle tasse.
e' vero che schwarzenegger ha tagliato pesantemente le tasse?

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 27.03.11 20:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

... mi hanno cancellato il post ...

Sono un po' risentito. Ok era un OT però...

Il mio calcolino lo ripropongo: a 1000 mSv/h un dipendente della Tepco può lavorare per DUE minuti nei pressi del reattore 2; mentre a 400 mSv/h lo può fare per circa 5 minuti,...

Dopodiché supera il limite ANNUO di esposizione consentita (0.03 Sv/anno)

Quindi come faranno a tappare le falle solo il grande architetto lo sa, e per intanto "scorie libere per tutti".

saluti elvetici

Mo vediamo se mi cancellate un post come questo!

Fernando Vehanen 27.03.11 20:22| 
 |
Rispondi al commento

SE FONDONO I 3 REATTORI NUCLEARI, DA DOVE ESCONO DALLA PARTE OPPOSTA DEL PIANETA ?

**************************************************

"Quando si saprà la verità sugli effetti di Fukushima forse vorremo cambiare pianeta."


.

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 27.03.11 20:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=UkmsUUIuulc

Ecco perchè i tunisini vengono in Italia, sono stati invitati!

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 27.03.11 20:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER ANNI – E ANCORA OGGI-
LE TELEVISIONI CI HANNO RACCONTATO
CHE I GIOVANI ERANO QUELLI
CHE SI DROGAVANO
CHE FACEVANO LE STRAGI DEL SABATO SERA
CHE NON VOLEVANO STUDIARE
CHE ROMPEVANO LE VETRINE
CHE PENSAVANO SOLO ALLA FIGA
NATURALMENTE CON IL TEMPO
IL QUADRO SI AGGIORNAVA
COSI’ OGGI I GIOVANI
SONO QUELLI CHE NON LEGGONO PIU’
CHE STANNO TUTTO IL TEMPO SU FACEBOOK
CHE CONSUMANO PASTIGLIETTE DI ECSTASY
CHE AMMAZZANO I GENITORI
CHE NON VOGLIONO LAVORARE
CHE SE LAVORANO SONO TUTTI PRECARI
CHE SE NON LAVORANO
PASSANO TUTTO IL TEMPO AL PARCO
O IN DISCOTECA A FARSI,
E IL GIRO RICOMINCIA
MENTRE VECCHI COMMERCIANTI DI PAROLE
SI PISCIANO INDIGNATI NEL PANNOLONE
FIRMATO: UN EX GIOVANE
http://mondoperfettodiannakarina.myblog.it

bob ryder 27.03.11 20:16| 
 |
Rispondi al commento

*****
Ragazzi, la bandiera è appesa al contrario (anch'io ho fatto sventolare la bandiera del Messico per 24 ore all'arsenale di La Maddalena, prima che il Carabiniere di guardia se ne accorgesse...)

harry haller
*****
-------------------------------------------------

Mah, io non so quale dei due sia piu' "Carabiniere".

La bandiera e' appesa giusta, sia Italia che Messico hanno gli stessi colori nello stesso ordine, la differenza e' solo nelle dimensioni e nello stemma in campo bianco della bandiera Messicana.


“QUANTO DOVRANNO PAGARE NELLA BOLLETTA DELLA LUCE, I CUGINI FRANCESI QUANDO DOVRANNO DISMETTERE LE LORO 50 E PASSA, CENTRALI NUCLEARI”?

Vorrei porre questa domanda ai cari nuclearisti convinti.

PERCHÉ NON VENGONO DISMESSE LE CENTRALI NUCLEARI VECCHIE DI 30/40 ANNI ORMAI VECCHIE E OBSOLETE ?

La maggior parte delle centrali nucleari dei paesi occidentali hanno una vita media che varia dai 30 ai 40 anni e come tutti i prodotti industriali ormai sono diventati vecchi e obsoleti e dovrebbero essere dismesse e sostituiti con centrali nucleari di nuova generazione, che stando ai così detti esperti, dovrebbero essere più sicure ed efficenti.

“MA LA MAGGIOR PARETE DEI GOVERNI TENTENNA E CERCA SEMPRE DI RITARDARE IL PIÙ POSSIBILE LA DISMISSIONE DELLE VECCHIE CENTRALI NUCLEARI, COME MAI, MICA POTREMO CONTINUARLE AD USARE IN ETERNO”?

A me mi sa che i cari nuclearisti abbiano sbagliato i conti, probabilmente si sono accorti che dismettere una centrale nucleare vecchia e potenzialmente pericolosa, “COSTA DI PIÙ DI QUANTE ENTRATE FINANZIARIE ABBIA PRODOTTO LA CENTRALE NUCLEARE STESSA IN TUTTA LA SUA VITA”, per questo con estremo disprezzo del pericolo tentano di farla sopravvivere il più a lungo possibile.

La prova di tutto questo è l’Italia, che ha fermato le sue 4 misere centrali nucleari che aveva nel 1987, e da allora gli Italiani stanno pagando nella bolletta della luce la dismissione di quelle centrali, ed ad oggi siamo ancora a metà dell’opera, per non parlare dello stoccaggio dei rifiuti nucleari, che ad oggi non sappiamo dove metterli.

“QUANTO DOVRANNO PAGARE NELLA BOLLETTA DELLA LUCE, I CUGINI FRANCESI PER DISMETTERE LE LORO 50 E PASSA, CENTRALI NUCLEARI?

Chi è che non sapendo nè leggere né scrivere, c’ha azzeccato, gli “Italiani coglioni”, che non vogliono modernizzarsi o i cugini francesi, che ci vogliono vendere le loro centrali nucleari d’ultima generazione a tutti i costi?

FERMIAMOLI, I NOSTRI FIGLI E NIPOTI CI RINGRAZIERANNO.

Paolo R. Commentatore certificato 27.03.11 20:09| 
 |
Rispondi al commento

Uahhahha nella foto Beppe sembri Joe Pesci non so in quale film...!!

Sari K. Commentatore certificato 27.03.11 20:08| 
 |
Rispondi al commento

Fermatevi un attimo e pensate che:

1.Avete studiato per anni ed alla fine vi siete meritati un lavoro,
2.ogni giorno puntualmente andate a lavorare,
3.vi fate un culo della mad…nna, ma non fa niente,
4.a fine mese prendete il tanto sudato stipendio,
5.una buona parte di questo lo restituite regolarmente allo Stato attraverso le tasse, con le quali contribuite anche voi ad elargire un lauto stipendio, diciamo… al Trota il quale

1.diversamente da voi non ha studiato ma gli è stato comunque regalato un ottimo “lavoro”,
2.diversamente da voi non va a lavorare tutti i giorni,
3.diversamente da voi non si fa un culo della mad…nna,
4.diversamente da voi a fine mese prende uno stipendio per niente sudato,
5.diversamente da voi è anche probabile che non ci paghi le tasse.

Vi ho fatto un po’ incazzare vero? Lo sapevo.
Benissimo, questo è un buon segno, significa che siete ancora vivi e allora copiatevi questo commento, riponetelo in tasca e tiratelo fuori quando vi troverete in una cabina elettorale per rileggetelo prima di usare la matita e fare altri danni …

Franco F. Commentatore certificato 27.03.11 19:50| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 51)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Auto 'inghiottita' da voragine su litorale ravennate, ancora gravi due donne.

Ravenna - (Adnkronos) - Sono in corso accertamenti per capire cosa abbia causato l'improvviso cedimento della sede stradale in viale Manzoni a Lido Adriano. Il Codacons presenta un esposto in Procura.

***

E vorrebbero costruire le centrali nucleari...

Qui le strade crollano anche senza terremoto!

Vedi foto, allucinante!
http://www.adnkronos.com/IGN/Regioni/EmiliaRomagna/Auto-inghiottita-da-voragine-su-litorale-ravennate-ancora-gravi-due-donne_311833797101.html

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 27.03.11 19:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ok però per fare qualcosa alle lezioni dobbiamo andare in televisione, dobbiamo esserci in tutte le trasmissioni.a queste elezioni un po' di gente del movimento entrerà nei consigli comunali, dobbiamo far sapere chi sono, cosa c'è dietro e soprattutto cosa fanno.gurdiamo cosa combinano le televisioni di regime, guardiamo lo sciacallaggio di Forum contro gli Aquilani, raggiungono milioni di persone! potremmo farlo anche noi, Grillo farebbe il triplo degli ascolti. invece,per esempio, mio zio, di sinistra, medico, conosce e critica grillo, ma non sa neanche che esiste il movimento5stelle!l riflettiamo

luigi n 27.03.11 19:43| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, hai letto la lettera aperta scritta a te su Affariitaliani.it da Roberto Preatoni? Ba...

http://affaritaliani.libero.it/green/nucleare_grillo250311.html

Roberto Del Giudice (roby dg), Viareggio Commentatore certificato 27.03.11 19:39| 
 |
Rispondi al commento

beppe canditati tu. poi se vorrai cederai il posto. ma senza la tua immagine la massa non recepisce.

cristina ., como Commentatore certificato 27.03.11 19:38| 
 |
Rispondi al commento

La Lega Nord ha sempre dichiarato di essere dalla parte dei cittadini.
Maroni, della Lega Nord, ha spostato i referendum sulla privatizzazione dell'acqua e sul nucleare a metà giugno quando molte persone sono in vacanza, sperando che non venga raggunto in quorum, mentre poteva farlo votare a maggio in concomitanza delle amministrative risparmiando la bellezza di 350 MILIONI di euro.
In poche parole la Lega fa spender 350 MILIONI di euro agli italiani sperando che non vadano a votare.
La LEGA NORD più che essere dalla parte della gente è dalla parte dei grandi capitali e dei grandi mafiosi.

LEGA NORD = MAFIA DEL NORD

Evaristo Gracchi, Milano 27.03.11 19:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao beppe. al 2013 non ci arriviamo.
dobbiamo fare qualcosa subito.
ogni domenica manifestazioni pacifiche nelle grandi città.
poi con tt qs sciacalli tra 2 anni saranno bestie nere con ancora piu' corna e li mangeranno in un secondo 30 deputati....
tutte le domeniche marcia pacifica, così quelli che dormono davanti alla tv con il cervello imbambolato hanno tempo 2 anni per recepire.....

cristina ., como Commentatore certificato 27.03.11 19:31| 
 |
Rispondi al commento

Credo che la classe politica italica , fatte alcune e rarissime eccezioni, è la più mafiosa dell'Occidente e questo fatto,incontrovertibile, non è roba da poco. Ora al carrozzone si sono agganciati alcuni singoli elementi del panorama berluleghista, e questo è l'incubo peggiore. La retorica di regime scandita con le gaudenti celebrazioni dell'unità d'Italia è stata come un "coito" interrotto dalle vicende libiche. Siamo alla frutta, le bande beluleghiste dichiarano guerra a quelle ,non meno temibile, sarKosiste e lo spettacolo è davvero indecente. Però in tutto questo sei sicuro, egr.Grillo, che tu possa avere un ruolo senza pedaggio al regime? Uno cosa è ,dal ciberspazio, inveire e denunciare le magagne altra è quella di rappresentare una democrazia che sta andando verso il decesso. Grillo ma tu sai davvero che significa mettersi contro le lobby di regime senza saltare in aria? Bè se vuoi darti al martirio credo che dovresti farlo con tecniche che non espongano al tritolo le persone che vuoi bene,perchè certi signori (ma è più giusto dire bestie) non si farebbero scrupoli. La democrazia vuol dire, per me certo, permettere a chiunque esprimersi senza avere la fibrillazione di coinvolgere i tuoi affetti. Le stragi mafiose , ma anche quelle impunite di Bologna,Brescia,treno Italicus,Ustica,Peteano e tante altre che esigono ancora giustizia, talvolta mi hanno davvero fatto venire un brivido di totale irriverenza verso la vita. Poi penso, sono nato in Italia, una nazione che fa schifo , che ha la mafia istituzionalizzata ; che ho un tenore di vita tale da consentirmi di sicuro di mangiare, curarmi, lavarmi, e questo grazie ai giovani sacrifacatisi nel 2 conflitto mondiale ,e anche prima, ma , soprattutto, sul lavoro da schiavo che aleggia in tanti posti del mondo. Allora rinvengo, ho voglia di fare una lotta civica, non violenta, perchè si ottengono più cose dalla non violenza, perchè con la guerra si arricchiscono sempre le stesse categorie sociali. Allora? ci stò.

Genko 60 27.03.11 19:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cronaca | di Eleonora Bianchini

25 marzo 2011

Condividi2037
Commenta (160) Condividi Stampa
Più informazioni su: Cnr, orazio mazzella, roberto de mattei, sisma, stefano moriggi, terremoto, tsunami

Se per il vicepresidente del Cnr lo tsunami è “una voce della bontà di Dio”

Roberto De Mattei parla su Radio Maria del senso escatologico del sisma in Giappone. Una petizione online chiede le sue dimissioni. Il filosofo della scienza Stefano Moriggi: "Le sue idee incompatibili con la carica che ricopre"
“Le grandi catastrofi sono una voce terribile ma paterna della bontà di Dio” e “sono talora esigenza della sua giustizia della quale sono giusti castighi”. Monsignor Orazio Mazzella, arcivescovo di Rossano Calabro lo scriveva all’indomani del terremoto di Messina del 1908. Tuttavia, nonostante sia passato più di un secolo, quelle parole sono ancora di attualità per uno degli esponenti di spicco del mondo scientifico italiano. Il 16 marzo scorso, infatti, nel corso della tramissione ‘Radici cristiane’ su Radio Maria, il vicepresidente del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr) Roberto De Mattei ha citato a più riprese lo scritto di Mazzella per spiegare agli ascoltatori il senso escatologico dello tsunami in Giappone.


DE MATTEI ma vaffan-cul!

mariol 27.03.11 19:27| 
 |
Rispondi al commento

Come sempre ficcante e trascinante ma secondo me la fai troppo semplice e trionfalistica
E' un anno che frequento il mio meet up e da qualche mese sto allargando gli orizzonti geografici...
...e la situazione non è limpida ne tantomeno genuina e scevra da interessi personali e vecchie dinamiche di partito.
Affrontiamo ora i conflitti interni nascenti prima che siano troppo grandi e ingestibili.

Dalle Marche...

Giacomo
Meet up di Fermo

Giacomo Fileni 27.03.11 19:23| 
 |
Rispondi al commento

Giorgio Gaber - Le elezioni
http://www.youtube.com/watch?v=Ybdnls-Vo1k

Nemo Meno Omen 27.03.11 19:20| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi... la Tepco ha detto che i valori di radioattività sono superiori di 100.000 volte la norma e non 10 milioni! Uff... che culo eh? Non siete tutti più tranquilli?

Adriano Perrone 27.03.11 19:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Parole e idee possono cambiare il mondo" Da "L'attimo fuggente".
Chi non crede nei sogni non vedra mai l'alba

mariuccia rollo 27.03.11 19:16| 
 |
Rispondi al commento

...e io voterò per il movimento 5 stelle e non lo faccio per la mia generazione fatta di pappe molli in piedi grazie ai soldi ereditati, ma per i miei figli che meritano un italia migliore.

w m5s

.... non fate la fine della LEGA !!!!

anna t 27.03.11 19:13| 
 |
Rispondi al commento

L'inchiesta Poseidone aveva svelato la truffa all'Unione europea. L'Olaf ha indagato per quattro anni, poi ha steso un rapporto di 35 pagine che condanna il nostro Paese a pagare 57 milioni di euro per gli sperperi del precedente governo regionale calabrese.


Dalli con le truffe alla comunità EUROPEA ....e i fessi pagano!

mariol 27.03.11 19:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione