Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Eletti, liberi e belli


poltrona_perdue.jpg

Credo che sia venuto il momento di mettere in discussione il senso delle cariche elettive. Tutte, nessuna esclusa. Dal deputato al consigliere regionale. Chi è eletto deve fare il mestiere per cui è stato votato. Deve svolgere A TEMPO PIENO il suo incarico fino alla fine del mandato. Se manca una legge, allora va introdotta. Questo vale per il deputato, il senatore, il governatore, l'assessore, l'eurodeputato. Se ti candidi e vieni eletto per fare l'eurodeputato come de Magistris non puoi candidarti a sindaco di Napoli, se sei stato eletto (si fa per dire) deputato come Fassino, non puoi candidarti a sindaco di Torino, se sei assessore di una Regione non puoi diventare deputato, magari per non finire in galera. E' una grande presa per i fondelli degli elettori. Un gioco delle poltrone che nulla ha a che vedere con la volontà espressa dai cittadini. Se ti eleggo per fare il parlamentare, quello devi fare. Nessuno ti autorizza ad abbandonare il posto di lavoro di dipendente profumatamente retribuito. Quando scadrà il mandato, allora potrai candidarti. Prima devi svolgere il lavoro che ti è stato assegnato informando puntualmente sugli obiettivi raggiunti. I politici sono novelli Tarzan, si lanciano di liana in liana, di posizione in posizione. Non hanno un incarico, ma un "posto" di cui dispongono a loro piacimento senza rispondere a nessuno.
Un discorso analogo va fatto per le cariche istituzionali. Chi diventa ministro deve dimettersi da ogni incarico di partito. Un ministro è super partes, risponde alla Nazione. O fai il ministro o fai il leader di partito. E questo vale anche per il presidente della Camera. I ministeri sono diventati sedi di partito distaccate a Roma. Luoghi in cui si incontrano i referenti del partito, si discutono le strategie elettorali, un suk dei voti con consulenti di area che girano per i corridoi. Potrebbero mettere la bandiera del partito del ministro sul tetto e non cambierebbe nulla. Un segretario di partito che fa il ministro? Se il ministro (e segretario di partito) Boss(ol)i deve proporre una legge a chi fa riferimento? Alla Lega o all'Italia?
Ci sono due/tremila persone tra Parlamento, Regioni, Province, Comuni e UE che si fanno i cazzi loro. Passano da un incarico all'altro, rispondono alle logiche personali o di partito e non dello Stato. "Oggi qui, domani là, io vado e vivo così, senza pene, domani dove sarò, qui e là, io amo la libertà e nessuno me la toglierà mai", cantava Patty Pravo. E' ora di toglierla questa libertà che nessuno gli ha mai dato. Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?). Noi neppure.

Grillo is back

Beppe Grillo is back - Tour 2011 (DVD e libro)
In prevendita con sconto del 10% fino al 23 marzo.
Acquista oggi
la tua copia.

1 Mar 2011, 17:56 | Scrivi | Commenti (823) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Beppe dice il giusto,e quando parli con qualcuno di loro(quasi tutti)sei sempre alla ricerca di una mazza da baseball!

paolo mappa 22.04.11 19:06| 
 |
Rispondi al commento

"Se ti eleggo per fare il parlamentare, quello devi fare. Nessuno ti autorizza ad abbandonare il posto di lavoro di dipendente profumatamente retribuito. Quando scadrà il mandato, allora potrai candidarti."

Questa volta non sono d'accordo, sarei ancora più perfido e mi spiego.
Sei stato eletto (si fa per dire...) in Parlamento? Vuoi candidarti a Sindaco ovunque?
Perfetto... per presentari dai le dimissioni subito! Si chiama "rischio d'impresa": troppo facile tenere il culetto al caldo sulla poltrona della Camera, se ti trombano in quella da Sindaco!

Massimiliano A. 19.03.11 23:14| 
 |
Rispondi al commento

AL MINISTRO ALFANO
e,p.c. alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Roma ed alla Polizia Postale di competenza

Concludo con una domanda che ho formulato in maniera tale da garantirLe anche la facoltà di non rispondere: "Qual'è l'inesistente differenza tra i funzionari governativi che se ne infischiano di risolvere i problemi da loro stessi creatimi e una manica di bastardi, infami e farabutti?"

http://alministroalfano.splinder.com

PS: Stiamo vivendo in paese di merda,governato da una manica di farabutti e baciapile

Yves Toniout Commentatore certificato 11.03.11 16:41| 
 |
Rispondi al commento

Spaccatura nel M5S su De Magistris?
http://www.ilpuntomagazine.it/index.php?option=com_content&view=article&id=3234:beppe-grillo-attacca-de-magistris-ma-il-movimento-5-stelle-si-spacca&catid=65:headline

Libertine 09.03.11 15:56| 
 |
Rispondi al commento

Condivisibile Beppe, in punto di principio è come dici tu. Ma altra cosa è la realtà di Napoli e della degenerazione avvenuta nella città. Se il candidato sindaco 5 Stelle di Napoli riuscisse ad essere eletto, allora avresti ragione tu. Forse De Magistris è l'uico che può aggregare i cittadini napoletani onesti. E se arrivassimo al Ballottaggio, cosa farebbero i nostri amici 5 Stelle ? Pensaci, perchè questa è una possibilità quasi certa, soprattutto se PD meno L candida uno suo sicuramente impresentabile. Non facciamoci del male Beppe. Non credo che De Magistris sia stato molto contento di candidarsi a Sindaco di Napoli. Questa candidatura era necessaria per rompere il fronte che ha già danneggiato le primarie, introducendo brogli. La cosa a Napoli è molto seria, tu pensa al peggio, poi elevalo alla 10^ potenza, ed è quello il vero degrado. Aiuterò i candidati 5 Stelle e De Magistris, perchè entrambi rappresentano il meglio della cittadinanza napoletana. C'è il rischio che le tue analisi ed affermazioni che sono vere e che condivido, possano essere interpretate diversamente da quello che tu hai inteso stabilire quale principio saldo. Ma ti rendi conto che a Napoli ci sono persone che votano ancora per Cozzolino ? E non sono tutti cittadini cattivi, al limite della legalità. I dirigenti di partito della sinistra a Napoli sono impresentabili, e sono gli stessi che da decenni hanno rovinato Napoli e non solo. Io sono un dirigente politico di sinistra, e li conosco tutti, e sono stati tutti miei avversari, li ho combattuti da solo, mi hanno isolato ed emerginato, ma quando sono in contesti politici e sociali sanno che con me non possono nulla. Io ho il dovere come cittadino di testimoniare il fallimento dell'attuale dirigenza politica napoletana e non solo, ma devo dare una alternativa, altrimenti non sono credibile. E 5 Stella è una sola alternativa, De Magistris è una in più per i miei interlocutori. Grazie per ciò che fai. Carmine Fascella

Carmine Fascella 07.03.11 18:50| 
 |
Rispondi al commento

Se vi scandalizzate per chi fa deputato e sindaco, ma comunque due incarichi al servizio pubblico cosa dire di chi pagato dai contribuenti passa la maggior parte del tempo in tribunale a difendere il suo cliente?

Sergio 06.03.11 09:17| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei solo segnalare il blog MINERBIO E LA VOCE DEL CITTADINO gestito da padre e figlio sotto pseudonimo per il M5s che ti chiede giustamente le tue generalità e poi ti infama e ti manda continuamente email con argomenti pretestuosi ed insolenti ed usa la mannaia per i commenti che non piacciono facendo in modo di avere sempre ragione e dichiarando di essere sotto l'egida dell'art.21 della Costituzione Italiana. Ma l'articolo in causa non è valido per tutti?!? Ribattono solo che il sito del PD di Minerbio li censura e loro, così, fanno la stessa cosa e ti mettono in bocca parole che tu non hai neppure mai pensato. Sembra un sito nazista-antisemita mascherato da Movimento 5 stelle. Io sono un amico fraterno da sempre di MASSIMO BUGANI E NON RIESCO A CAPIRE SE DUE "CEFFI" DEL GENERE DEBBANO DISTRUGGERE GRAN PARTE DI QUELLO CHE SI FA A BOLOGNA! Io peroro sempre la causa di Massimo e mi spertico in commenti che lui merita realmente e del quale, come ho dichiarato pubblicamente, metto la mano sul fuoco pur non essendo Muzio Scevola. Portatemi in piazza e bruciatemi la mano se non vi dico la verità ho dichiarato pubblicamente ai miei cittadini che conosco molto bene per aver avuto 35 anni di vita pubblica ...e quelli lo fanno se le cose non dovessero andare per il verso giusto. Io mi sono esposto, l'ho sempre fatto e lo farò sempre per le idee in cui credo ma poi mi trovo a combattere contro i mulini a vento del MINERBIO E LA VOCE DEL CITTADINO prendendomi offese (che mi passano assai sopra) e dichiarazioni che spesso rischiano di inficiare tutto il lavoro svolto per perorare la nostra causa. Uno sfogo andava fatto e spero proprio che il mio commento sia pubblicato appellandomi anch'io, a questo punto, all'art.21 che conosco molto meglio dei due Minerbiesi anche come Associazione art.21 e perché Per un caso fortuito, l'articolo 21 della Legge Federale svizzera riguarda la libertà dell'arte, in nome della quale la legge svizzera sul diritto d'autore è più permissiva. Bye

Stefano Cacciatori 06.03.11 07:02| 
 |
Rispondi al commento

più che un commento è una domanda
La mia intenzione è di astenermi dal votare questo marciume ben sapendo che il nostro voto abbia una qualsiasi importanza è pura illusione.
La domnanda è potrebbero utilizzare la mia scheda per accaparrarsi voti??

rita de luca, pomezia Commentatore certificato 05.03.11 21:08| 
 |
Rispondi al commento

PERFINO I CIVILI E COMPASSATI SVEDESI HANNO CONTESTATO BERLUSCONI AL SUO ARRIVO A HELSINKY MA DI QUESTA MANIFESTAZIONE ANTIBERLUSCONIANA SOLO QUALCHE TELEVISIONE NON ALLINEATA NE HA DATO NOTIZIA.ORMAI RAI E MEDIASET MARCIANO A RETI UNIFICATE SECONDO I DETTAMI DI BERLUSCONI E DEL GOVERNO.IL CONSIGLIO DI STATO HA DURAMENTE CONTESTATO IL MINISTRO ROMANI CHE VOLEVA ESCLUDERE SKY DAL DIGITALE TERRESTRE.L'UNIONE EUROPEA ESIGE,IMPONE, CHE IL MINISTRO CAMBI IL BANDO DI GARA PER L'ASSEGNAZIONE DELLE NUOVE FREQUENZE MINACCIANDO GRAVI SANZIONI QUALORA CIO' NON VENGA FATTO.SAREBBERO MILIONI DI MULTA CHE GLI ITALIANI DOVREBBERO PAGARE ,COME GIA' E' ACCADUTO, PERCHE' TUTTO E' FINALIZZATO A FAVORIRE LE RETI MEDIASET.A GIULIANO FERRARA SARANNO DATI UN 1,5 MILIONI DI EURO PER TRE ANNI PER FARE ,DOPO IL TELEGIORNALE ,LA STRISCIA CHE ERA DI ENZO BIAGI.MAURIZIO COSTANZO DOPO 27 ANNI DI MEDIASET E' TORNATO, A SUO PIACIMENTO, ALLA RAI E FARA UN SUO SHOW.PROBABILMENTE IN SEGUITO POTREBBE ARRIVARE MARIA DE FILIPPI, SGARBI E TANTI ALTRI CHE,INVECE DI ANDARSENE IN PENSIONE, PASCERANNO DA MAMMA RAI FINO ALLA FINE DEI LORO GIORNI.COSI' MEDIASET SVECCHIA VECCHIE CARIATIDI PER RIMPINGUARSI DI ACCONDISCENDENTI ""VELINE"" GRADITE AL CAVALIERE.BISOGNA SPAZZARE VIA TUTTA QUESTA GENTAGLIA CHE HA PROFONDAMENTE DESTRUTTURATO L'ITALIA PER RENDERLA SUCCUBE AL VOLERE UNICO.POICHE' SONO CONVINTO CHE BERLUSCONI E' COME GHEDDAFI: NON LASCERA' MAI DI SUA VOLONTA' IL POTERE ,ANZI ASPIRA A FARE IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA CON MAGGIORI POTERI, L'UNICA COSA FATTIBILE PER LIBERARCENE E PRENDERLO LETTERALMENTE A CALCI NEL SEDERE (DEFINITO FLACCIDO DA ALCUNE SUE CONCUBINE) PER MANDARLO VIA DEFINITIVAMENTE,DICO DEFINITIVAMENTE,LUI ED TUTTI I SUOI ACCOLITI. CI CREDETE DAVVERO CHE BERLUSCONI ED IL SUO LEGALE TIRAPIEDI GHEDINI NON SAPESSERO NIENTE DELLA PROPOSTA DI UN DEPUTATO DEL PDL DI ABBASSARE ULTERIORMENTE I TERMINI DI PRESCIZIONE A CHI HA PIU' DI 65 ANNI ED E' INCENSURATO? BELLA CAMICIA SU MISURA A SILVIO. UMB

umberto capoccia 05.03.11 08:53| 
 |
Rispondi al commento

Che cosa ha fatto De Magistris al Parlamento Europeo? Io non lo so? Tu che lo sai me ne parli in dettaglio?

biowashball 04.03.11 19:56| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Beppe! Hai ragione..De magistris sta facendo benissimo al parlamento europeo e io L'HO VOTATO per fare quel lavoro!Che senso ha votare una persona se una volta passati 2 mesi dalla vittoria se ne va??non porta avanti il progetto per cui e' stato votato!Beppe grillo non sta dicendo che DE MAGISTRIS e' un disonesto...ma cmq sia..e' vero che sta approfittando della sua candidatura per farsi pubblicita' e diventare sindaco di Napoli..il che sarebbe fantastico per tutti i napoletani..ma non e' questo il punto..il punto e' che e' stato votato da migliaia e migliaia di persone per stare al parlamento europeo!punto!!e io sono uno di quelli!Rimani onesto e leale nei confronti degli elettori DE MAGRISTRIS!fallo per noi! BEPPE SEI UN MITO SPAZIALE!

MAURO 04.03.11 18:31| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo!
questo è un argomento off-topic ma non trovo il modo di contattarti.

Volevo porti questa domanda: ma che fine ha fatto il microscopio ambientale per lo studio delle nanoparticelle dei dott. Montanari e Gatti??

http://www.youtube.com/watch?v=h74I0M2G8iQ

alessandro barbieri Commentatore certificato 04.03.11 16:23| 
 |
Rispondi al commento

Ciao beppe e ciao a tutti. Ho letto il posto, molto interessante. Io da tempo ho un altra idea. Se uno detiene una carica elettiva (dal consigliere comunale, per arrivare fino al parlamentare europero o nazionale) quando vuole candidarsi per un'altra carica prima deve dimettersi da quella detenuta. Troppo comodo essere parlamentare e candidarsi a presidente della regione e nel caso di mancata elezione rinunciare al consiglio regionale per rimanere in parlamento. Se ti candidi devi giocarti tutto, e se ti va male fai il consigliere di opposizione lasciando l'incarico (magari più prestigioso) che avevi prima.Troppo comodo partecipare alle elezioni e poi scegliere il posto che si vuole!!!

Vincenzo Ciucci 04.03.11 16:07| 
 |
Rispondi al commento

Qando dico che qui in questo blog ci sono ancora tanti "TALEBANI" che difendono il tal politico, presunta "vittima" delle "critiche" n/s o di Beppe, non la butto tanto di fuori.
Mentre noi qui chiaccheriamo, zitti zitti i parlamentari EUROPEI hanno votato l'aumento, pari a 1500 euro mensili, per sostenere le spese di "segreteria"già abbondantemente corrisposte.
Quindi 736 deputati che si metteranno in saccoccia 21.500 euro all'anno, magari "assumendo" parenti e conoscenti nella propria segreteria.
Io penso che nella vita capita "che passi un treno" e che vada preso al volo...per raggiungere una meta precisa....per questo penso che bisognerebbe(una volta sul treno)non rompere le balle e pretendere di fare fermate intermedie o cambiare destinazione..altrimenti significa che si è sbagliato treno.
Intanto una cosa certa è che noi pagaremo e TUTTI loro incasserano.

roby f., Livorno Commentatore certificato 04.03.11 08:24| 
 |
Rispondi al commento

...ho riflettuto su tutto su ogni aspetto della vicenda e son giunto alla conclusione per la quale credo Beppe intendesse che De Magistris per candidarsi a Sindaco di Napoli dovrebbe per prima cosa dimettersi da europarlamentare poi candidarsi e poi si vedrà... non utilizzare il volano dei voti da europarlamentare e così via facendo.
Se ho centrato è la conferma di quanto son tardo ormai, altrimenti è la conferma di quanto ormai son confuso... non so... per voi?

ale go, Milano Commentatore certificato 04.03.11 01:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Esageratissimo l'attacco a De Magistris. Si puo' candidare eccome; se poi vince lascia l'incarico all'Europarlamento. Quando l'ho votato ho messo in conto che sarebbe potuto succedere.
Ho un po' il sospetto che Beppe attacchi De Magistris e Vendola perche' si contendono gli stessi elettori. Ma De Magistris non ha mai attaccato Beppe.

Luca M 03.03.11 23:47| 
 |
Rispondi al commento

La iervolino è stata "sfiduciata"....pare che abbia detto:...la magistratura dovrebbe "metterci il naso"...31 consiglieri si sono dimessi....
Quindi "dimettendosi" l'hanno "fatto un favore"...altrimenti l'avrebbero dovuta "SFIDUCIARE" IN CONSIGLIO COMUNALE, BRUTTA FIGURA...
Forse dopo quello che è successo con i "rifiuti" avrebbe già dovuto dimettersi da un pò di tempo...invece fa pure l'offesa...
Traete voi le conclusioni...io noto soltanto che vogliono stare attaccati alle poltrone...in secula seculorum...

roby f., Livorno Commentatore certificato 03.03.11 19:42| 
 |
Rispondi al commento

SHOCK VIDEO - Studente arrestato e torturato con il Taser dalla polizia americana solo perchè ha rivolto domande scomode a J.Kerry. La cosa vergognosa è che nessuno del pubblico si è ribellato a quella che è una vera e propria azione nazista hitleriana. Solo una donna che urlava:-"PERCHE' GLI STATE FACENDO QUESTO, PERCHE'"?

www.youtube.com/watch?v=mhYGRS8_IUQ

Mario P. 03.03.11 19:04| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, Il mio computer e' cosi' infettato che non posso metterci nessun programma per quanto buono senza che anche questo venga rovinato.Devo soltanto salvare il salvabile e poi
resettarlo con un nuovo sistema operativo magari
open source che non mi costi molto.Non saranno i partiti per quanto nuovi o stellati ad aiutare il sistema Italia che e' infettato...e non da adesso!
Berlusconi e' un programma,non il sistema!
Bisogna resettare tutto il sistema non votando e imponendo nuove regole da cui ricominciare.
Eliminando tutti i privilegi della politica a cominciare dal titolo di onorevole e finendo con le pensioni esagerate.I politici devono prendere solo il gettone di presenza senza stipendi e solo
le spese di trasferta.Potra'essere esagerato ma cosi' si vedra'chi lo fa per passione o per soldi e potere.I politici devono camminare sulla terra come noi e conoscere i nostri bisogni e non vivere in un mondo a parte lontano.

euri tata 03.03.11 18:47| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,finalmente ancora una volta,parli come desidera un cittadino onesto italiano,chi non lavora non deve essere pagato e deve nel caso di assenza ingiustificata essere licenziato,come succede ai mortali lavoratori.Poi bisogna spaccare questa omerta'nella galassia pubblica,sono come sempre dipendenti del popolo sovrano ed allora,decidiamo quali privilegi dare,come benefit,e non che decidono loro quanto quando e come arraffare tutto di piu',ed intanto,le pensioni le hanno posticipate di un'anno,gli ospedali son o delle sacche politiche,e quelli di Roma ladrona,mangiano a 4ganasce come gli altri,non possiamo piu'permetterci una classe politica che pensa sono ad arraffare ed arricchirsi,via i privilegi a chi non e'in carica e dimezzare benefit e numero senatori e parlamentari da subito,e dare i soldi risparmiati a chi non ha lavoro,altrimenti si meriterebbero un'altra Tunisia.
ciao

ivan milazzoi 03.03.11 18:27| 
 |
Rispondi al commento

Sono assolutamente in disaccordo, non possiamo affiancare De Magistris a Scheletor Fassino!! Stiamo scherzando?? Questo è becero populismo, la buca dove Grillo ha sempre rischiato di cadere, con questo post una gamba è già dentro.

Ludovico 03.03.11 16:43| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
Non sarebbe meglio cominciare dai tuoi???
l'anno scorso in Emilia e in Veneto si sono candidati dei consiglieri comunali in regione , e non figurativamente parlando ma come capolista,e non venitemi a dire che non si poteva fare diversamente...Valerio

valerio d'alessio 03.03.11 16:26| 
 |
Rispondi al commento

Ma basta con questo rifiutare tutto!De magistris è una persona onesta e lo dimostra il suo curriculum professionale.
Ogni volta che vado a votare mi tappo il naso ma criticare questa scelta di candidarsi è da folli.
Questa è una scelta giusta per Napoli e dovrebbe essere condivisa da tutti quelli che sono in disaccordo con berlusconi e la sua cricca.
Altrimenti rimaniamo a sognare con un buon aroma di percolato nell'aria.

Valerio Martini 03.03.11 14:29| 
 |
Rispondi al commento

Beh, basta che si dimettano un minuto prima di accedere all'altro incarico. Finchè agli elettori va bene...
il brutto è quando si tengono tutte le poltrone, o hanno il dono dell'ubiquità oppure stanno rubando lo stipendio.

Patrick D. Commentatore certificato 03.03.11 12:53| 
 |
Rispondi al commento

Chi ha assunto, a livello nazionale, cariche sindacali non può ricoprire incarichi parlamentari o di governo. Il Sindacato funzionerebbe meglio.

giancarlo s., Taranto Commentatore certificato 03.03.11 11:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sarebbe sacrosanto e tassativo che i parlamentari facessero solo i parlamentari a tempo pieno.
Il caso peggiore e più becero mi sembra quello dei tanti avvocati del capo, fatti eleggere da lui per integrarne la parcella, impegnatissimi nei suoi tanti procedimenti giudiziari con l'obiettivo di utilizzare tutti i cavilli perchè neanche si arrivi ai processi.
Alla faccia della "Legge uguale per tutti", come se uno sfigato qualunque con scarsi mezzi finanziari, indagato per qialcosa, potesse permettersi le stesse "garanzie"!
Mi piacerebbe, per una volta, vedere l'opposizione proporre un disegno di legge alternativo sulla giustizia che mirasse ad equiparare i diritti di tutti riducendoli a quei pochi eletti che possono pagare profumatamente i troppi legulei che imperversano, loro sì, a protezione della "casta". Magari sarebbe il vero inizio per arrivare alla "giusta" riduzione dei tempi della giustizia.
Non sarà che non conviene nemmeno a questa opposizione?

Ettore B. Commentatore certificato 03.03.11 10:22| 
 |
Rispondi al commento

CHIUNQUE ABBIA SEGUITO LA DIRETTA TELEVISIVA DELLE DICHIARAZIONI DI VOTO SUL FEDERALISMO MUNICIPALE AVRA' POTUTO RENDERSI CONTO DELLO SQUALLORE DEI NOSTRI POLITICI.ALL'INIZIO L'AULA ERA SEMIVUOTA CON BUONA PARTE DEI DEPUTATI CHE TUTTO FACEVANO TRANNE CHE SEUIRE IL DIBATTITO:CHI GIOCAVA CON IL VICINO O TELEFONAVA,UN VORTICOSO VIA VAI DI GENTE DISINTERESSATA ALLE SORTI DEL PAESE, POI, ALLA FINE, TUTTI UNITI AD OSSANNARE I LEGHISTI AMMANTATI DI VERDE.BERLUSCONI ,DA MISERO GUITTO, OSTENTAVA UN FAZZOLETTINO VERDE PER INDICARE LA SUA VICINANZA AL TRABALLANTE BOSSI ED A TUTTI COLORO CHE TRAMANO PER DIVIDERE L'ITALIA.INVECE DI UNA CAMERA DEI DEPUTATI SEMBRAVA UNA BETTOLA DOVE FARE BISBOCCIA.SPETTACOLO INDECENTE E DEPRIMENTE PER CHI HA VERAMENTE A CUORE LE SORTI DEL NOSTRO PAESE.SE QUESTI SONO I RAPPRESENTANTI DEL POPOLO ITALIANO IO MI VERGOGNO DI ESSERE GOVERNATO DA GENTE SIMILE. UMBERTO

umberto capoccia 03.03.11 10:18| 
 |
Rispondi al commento

Toh ma guarda guarda la lega nord di bossoli la danno in caduta libera negli ultimi sondaggi.
Cari leghisti della razza padana, ringraziate che 3/4 del popolo italiotta nordista ancora non sa nulla di voi, di cosa fate relamente in parlamento, i soldi che prendete a sbaffo, i vostri raccomandati anche al parlamento europeo, alla faccia della meritocrazia.
Fate pena auguratevi che la gente non cominci a ragionare perchè sarà la vostra fine!

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.03.11 09:31| 
 |
Rispondi al commento

Di certo De Magistris se verrà eletto sindaco lascerà l'incarico di europarlamentare... mentre sono certo che Fassino che già copre 5-6 cariche ne aggiungerà una in più per far cassa sia per lui che per il partito! Si perchè pare che i sinistri di sinistra pensino al partito prima che alla mamma! Tempo fa da santoro, c'era al telefono un "Vendo-la Puglia" che, troppo preso dalla sua parlata barocca, confessava di dare del suo "misero" stipendio, ben 60 mila euro al suo partito! Ecco a cosa servono le cariche pubbliche! A fottere soldi ai contribuenti per alimentare questi parassiti che si chiamano partiti. Ricordo che i partiti italiani (tutti) sono s.p.a. di proprietà di gruppi privati e che non sono Organi dello Stato. SONO SPA! Quindi agiscono come aziende che prima di tutto tutelano i propri interessi! Magari facendo leggi anticostituzionali e anti-volontàpopolare quali il "Contributo elettorale"!!! e magari tra un po' una bella legge per dare il via a decine di cantieri per costruire centrali nucleari!
Grillo? L'hai fatto il tour? L'hai fatto bello? fa un po' vedere? oooh! ma che bravooo! adesso svuotiamo il vasino dai...


Franco Muzzi Fox, Cuneo Commentatore certificato 03.03.11 04:05| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti,
il problema in questione è che occupando due poltrone ci sarebbe il reale rischio di non riuscire ad affrontare SERIAMENTE nessuno dei due incarichi...facendo passi indietro piuttosto che avanti...
Dobbiamo stare uniti e combattere ogni giorno per il nostro futuro che tante persone incompetenti ci stanno togliendo sotto i nostri occhi..e la cosa peggiore è che a pagarli siamo noi!!!!Vi rendete conto???NOI.
Per quanto riguarda infine de Magistris è giusto che tolga tutta quella "monnezza" da una bellissima città come Napoli..spero ci riesca...ma deve avere le p..le per dedicarsi a questo al 100% e non al 60-70% come farebbe se fosse anche in Europa...
buonanotte a tutti

Luca V 03.03.11 01:09| 
 |
Rispondi al commento

Le poltrone dei partiti....................... bel tema Grillo!!!!!!La lotta e'iniziata,i primi candidati si presentano baldanzosi alle porte di Torino e Napoli regioni impotanti per iniziare la scalata del potere.Conquistare Torino per Fassino e'un tentativo di rientrare nell'olimpo offuscato Partito democratico.Con de Magistris candidato a Napoli invece la storia e'un po'diversa,tornare nella regione e riscattare quella che definisco l'immeritata destituzione del ruolo avuto come Magistrato,quel riscatto che anche se verra' appagato non aiutera'certamente i Napoletani anzi...difficile sara'il rapporto con i Cittadini e non credo ne uscira'indenne.Il crollo dell'IVD sara'molto vistoso alle prossime elezioni gli uomini di Di Pietro non hanno quella verve degna di un partito fortenon basta quella quasi purezza scemata nel percorso.Consiglio a Grillo di essere puri con la nostra caparbieta'e rimanere indenni da inquinamenti partitici proseguendo la nostra strada che ci portera'soddisfazioni inaspettate...

gaeta carinucci roberto, roberto Commentatore certificato 03.03.11 00:00| 
 |
Rispondi al commento

Quindi Beppe se io fossi un bravo, onesto e capace politico eletto con l'appoggio dei cittadini all'Europarlamento per decidere quanto dev'essere alto il culo di un bassotto non posso pensare di candidarmi a Sindaco di una importante amministrazione perchè tradirei il mandato degli italiani?
Un pò come dire che un calciatore che gioca bene in serie C non può giocare in serie A perchè farebbe dispetto ai tifosi.

Cariera o no vorrei vedere bravi politici nelle amministrazioni senza puritanesimi di ogni sorta.
Ma tu il culo quando caghi non te lo sporchi mai?
Vedo di Buon occhio il Movimento V stelle, ma perchè sei convinto di essere solo tu la cura di ogni problema? non capisco...

alberto Valli 02.03.11 22:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissimi detrattori:

Beppe e compagnia bella,

prima di scrivere/infangare De Magistris hai provato a veder cosa ha fatto?

Dici che non ha fatto una ceppa lo sai che l' unica cosa utile che può fare sono le interrogazioni parlamentari???

Le hai/avete mai lette?

http://www.luigidemagistris.it/index.php?t=p2015


un caloroso saluto a voi tutti.
Non per Beppe:
Imparate a ragionar con la Vs testa e approfondite tutto di tutti, internet aiuta ma non solo...

ale go, Milano Commentatore certificato 02.03.11 22:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

AGGIUNGEREI, sempre l' ho pensato, che un parlamentare che non si trova più bene nel proprio schieramento, non passa ad un altro Partito, ma lascia libero il posto al successivo eletto nella stessa lista. In una nuova legislatura si presenterà con chi vuole. Il cosi detto gruppo misto non ha senso e non so nemmeno che utilità abbia globalmente se non come transito per altro schieramento. Ora più che mai questi percorsi andrebbero riformati e condannati.

carla rossi 02.03.11 21:54| 
 |
Rispondi al commento

Sono daccordo

marco buzzi 02.03.11 20:03| 
 |
Rispondi al commento

ho sempre votato a sinistra e penso che in questo quadro politico,se non si presentano delle alternative valide (Beppe Grillo o liste di DONNE e UOMINI del movimento) non andrò a votare.Il conflitto di interessi,in questa repubblica vergognosa,sarebbe il primo punto di un programma di sinistra.Non hanno mai fatto un cazzo.Perchè molto probabilmente hanno qualcosa da rimetterci pure loro.Non dobbiamo solo mandarli affanculo ma dobbiamo mandarli in galera o in esilio,sia quelli di destra che i loro compagni/camerati di sinistra.VERGOGNATEVI

pippo p., aosta Commentatore certificato 02.03.11 19:17| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, ma chi ha stabilito che se uno viene eletto eurodeputato non può lasciare questa carica per candidarsi a sindaco di una città? Tu?
Non sostieni più De Magistris, diversamente da quando, in un recente passato, non perdevi occasione di tesserne le lodi. Viene il sospetto che tu temi che questi possa rubare molti potenziali voti al candidato del Movimento 5 Stelle. Guarda che De Magistris rappresenta forse l’unica seria possibilità di sottrarre Napoli al gioco PD-PDL, quello che, con molte probabilità, manderebbe l’altolocata papi-girl Mara Carfregna sulla poltrona di Sindaco di Napoli. Con il risultato di assestare il colpo di grazia a questa agonizzante città…
Renditi conto che il candidato a sindaco del Movimento 5 Stelle per la città di Napoli ( sicuramente una persona di ottime intenzioni, valida e piena di fresche energie) rimedierà una sicura quanto inutile ed insignificante sconfitta che nulla porterà di buono per questa città. Ti conviene smetterla di voler fare a tutti i costi la prima donna dei movimenti che protestano seriamente e fattivamente intendono opporsi al berlusconismo. Se vuoi riguadagnare credibilità, comincia con il dare l'appoggio a Luigi De Magistris come sindaco di Napoli.

Fabio De Gregorio 02.03.11 18:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusa Grillo ma hai aspettato fino alle regionali del 2010 prima di proporre un alternativa politica !!!
Cosa credi che la gente possa ancora permettersi di aspettare il messia ? Basta con la posizione di Ponzio Pilato . Ti capisco se mi parli di Fassino che conosciamo bene . Ma sindaco di Napoli sei sicuro che possa interessare a un eurodeputato sputtanarsi in un così infelice incarico per interesse personale ?
Fraternamente ti dico è ora di fare sul serio e se ti fa schifo un iscritto IDV ti rimane solo da sederti ed aspettare , ma spero tu sia troppo sano di mente per accorgerti dell'errore .
Con affetto
Roberto

Roberto G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.03.11 18:34| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti ,e' la prima volta che scrivo sul blog, ma lo seguo abbastanza costantemente
Sarebbe semplice dire spot " basta di qui basta di la'" e allora comunico una pensiero condiviso
E' IL MOMENTO DI PIGIARE CON FORZA SULL'ACCELLERATORE ORA O MAI PIU'
RIDIAMO VIGORE AL MOVIMENTO I PROGRAMMI E LE TESI NE ABBIAMO DA VENDERE
USCIAMO ALLO SCOPERTO CON LE TV , DIAMO VOCE ALLE NOSTRE INTENZIONI
SE QUESTE MERDE CON I COMPROMESSI CAMBIANO LE REGOLE PERDIAMO L'UNICA E ULTIMA POSSIBILITA' DI PRENDERE IL TRENO
BASTA PALLEGGIAMENTI USCIAMO CON FORZA ALLO SCOPERTO NON ASPETTIAMO ALTRO !!! BASTA!!!
FACCIAMOCI VEDERE O RIMARREMO DEI DISPERATI ILLUSI

se potessi avere 02.03.11 18:12| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,scusa se non sono d'accordo:l'importante è NON percepire DUE stipendi,NON farsi distrarre da doppi (presunti) impegni,NON sottovalutare l'importanza del mandato popolare affidato...Se De Magistris decide di lasciare l'Europa per venire a fare il sindaco qui a Napoli e tentare di rimettere in piedi un dissesto ormai al limite del fallimento sociale, economico e civile io (e tantissimi altri) dico ben venga! Una persona moralmente integra ci (intendo:a noi poveri cittadini napoletani che ci spacchiamo il c... ogni giorno per sopravvivere dignitosamente -con le nostre famiglie- in questa jungla di soprusi, delinquenza,menefreghismo) darebbe nuova linfa,nuovi stimoli,forse anche la voglia ed il coraggio di pensare che il camorrista sotto casa è uno che può essere denunciato....Dopo tanti anni di inerte e soporosa marcescenza Bassolino/Jervolinesca,un De Magistris può operare grandi cambiamenti negli animi e nelle menti di chi subisce tutto perchè ormai rassegnato! Ecco:lo scrollarsi il greve senso della rassegnazione dalle spalle!!E chi vuoi che se ne fotta se,per questo,il candidato è uno che stava all'Europarlamento e che non ha atteso la scadenza del mandato...:ci sarebbe solo da augurarsi che non gli piantino un proiettile in testa alla prima occasione....Ti seguo da tempo immemore,ho abbracciato molte tue battaglie,ma ti dico anche che la polemica sterile,quella piantata giusto per dire "Sono comunque ad oltranza" può allontanare le persone. Spero che sia chiaro ciò che intendevo dire

Salvatore Baiano 02.03.11 18:11| 
 |
Rispondi al commento

Ronald Spogli ex ambasciatore americano in Italia:

"Berlusconi DANNEGGIA l'Italia ma CI E' UTILE e va AIUTATO".


Beppe....QUANDO CI FAI UN POST SU QUESTO ARGOMENTO? E CI SPIEGHI 'COME' GLI USA 'AIUTANO' BERLUSCONI?

Se Berlusconi è sostenuto dagli Stati Uniti che speranza abbiamo di LIBERARCENE?

Io penso nessuna finchè sarà così.

Quindi che ci abbiliamo a fare leggendo i tuoi post contro di luie contro tutti i mali che egli produce? sono solo aria fritta visto che finchè USA e VATICANO e P2 e MAFIA lo sosterranno non abbiamo alcuna speranza di togliercelo dalle palle?

Continuerò a chiedertelo fino alla noia di fare un post SU COME L'AMERICA SOSTIENE IL NANO.

Dino Colombo Commentatore certificato 02.03.11 17:37| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ha ragione, come al solito. De Magistris è stato eletto con i voti
della rete e soprattutto con quello dei simpatizzanti del M5S per ricoprire
un mandato da europarlamentare. Non si può lasciare una gara mentre si
corre. Si va fino in fondo. Altrimenti si lascia e basta. Servirebbero
poche regole, ma molto restrittive e tutta questa pagliacciata avrebbe una
fine oltre che un senso.
Cordialmente.
RINO LIGUORI. "

rino liguori 02.03.11 17:36| 
 |
Rispondi al commento

Un saluto a tutti e in particolare a Beppe.
Sono d`accordo sul fatto che non ci debbano essere doppi incarichi nella vita pubblica di un politico.Il caso De Magistris e` pero` particolare perche` si tratta di persona Onesta e Capace che si candida a governare uno dei comuni piu` corrotti e disastrosi d`Italia.Inoltre sono convinto che, cosi`come fece in passato quando era magistrato e cioe` si dimise appena vince le elezioni,rinuncera` al suo incarico al parlamento europeo o quantomeno allo stipendio di sindaco.Inoltre per una maggiore funzionalita` dell`ufficio di sindaco potrebbe nominare come Vice un ragazzo con i Coglioni del Movimento 5 Stelle.Non possiamo rischiare di cedere il comune a gente come mastella o probassolini.De Magistris non e` #fassino o sgarbi,lui si mette al servizio della gente e non possiamo farcelo scappare,Lui e` una risorsa non uno spreco ....sia chiaro!
E` il momento di spingere con gli onesti nella trincea della corruzione.Viva l`asino sardagnolo...

franco q. 02.03.11 17:34| 
 |
Rispondi al commento

I partiti hanno le maniche piene di assi!
Ecco nascere l'equazione ad incastro:
Partiti+Assi = PARassiTITI
----------------------------------------
Il "parassitita" si distingue dal semplice parassita per via del fatto che la sua fame è infinita e muta forma parecchie volte nel corso della sua devastante esistenza! Gli scienziati (politologi) non sanno ancora dare una spiegazione al fatto che i PARassiTITI riescono a destabilizzare più organismi contemporaneamente, quasi come avessero il dono dell'obiquità!
Ad oggi l'unico rimedio contro i PARassiTITI pare sia NON PARTECIPARE ALLE PRIMARIE (dicono che si contragga in tale occasione), SPEGNERE LA TV (pare che i PARassiTITI riescano ad entrare nelle case anche via etere) ed in presenza di un leader PARassiTITA pare che sputare in terra più e più volte aiuti a non infettarsi!
Occhio gente! Siamo nell'era dei PARassiTITI!
ATTENZIONEE!
SEMBRANO POLITICI, MA SONO PARASSITITI!
Ogni volta che Grillo, Travolpino, Santoro, Floris li chiamano "politici" o sono fessi o sono complici del PARassiTITISMO! e tutti noi sappiamo che non sono fessi!
Non appena cominceranno a chiamarli col loro giusto nome (PARTITICI O PARassiTITICI) mi ricrederò su loro! Ma fino ad allora, passerò la mia vita a combattere i PARassiTITI e i loro (involontari?) complici!
BASTA! OFFENDERE LA PAROLA POLITICA! LA POLITICA E' COSA SERIAAA!!! VI SEMBRANO SERI QUESTI OMUNCOLII!!??? E ALLORA? COMINCIAMO COL CHIAMARLI PARTITICI! la politica lasciamola fare ai ragazzi del Movimento 5 Stelle! Sperando che tra essi non si infiltrino troppi PARassiTITICI! All'ertaaa!!!

Franco Muzzi Fox, Cuneo Commentatore certificato 02.03.11 16:54| 
 |
Rispondi al commento

Grillo? o chi per esso? Sono due anni che scrivo che sarebbe ora di chiamare le cose per nome!
Non offendiamo la POLITICA e la sua radice etimologica, chiamando "politici" quest'ammasso di tenie e zecche che stanno devastando il nostro paese! Chiamiamoli col nome che meritano, cioè "PARTITICI"!
Un giorno verremo ricordati come quelli che vissero durante il golpe dei partiti! I partitici sono ovunque! Purtroppo l'avergli permesso di farsi una legge che "sputtanava" di fatto il referendum contro il finanziamento pubblico dei partiti, ahimè, li ha resi IMMORTALI! Anche se sono morti perchè nessuno più li vota, loro succhiano il nostro sangue! Destra, sinistra, centro, sopra e sotto! Tutti golpisti! Recitano finte ideologie e discrepanze per dare al popolino cibo per maiali da ingrasso... ma in realtà, dal più piccolo Comune fino ai massimi vertici dello Stato, troviamo solo uomini di partito che agiscono solo in funzione di cio' che il partito ordina loro! Sono omuncoli!
Nel mio paese, l'amministrazione precedente faceva le riunioni di partito nelle sale comunali! Il comune era diventata la loro base operativa e logistica! Usando il riscaldamento, i mobili e le strutture pagate da noi!
Se nel piccolo è già tutto così marcioooo, come possiamo sperare che a Roma o nelle Regioni sia diverso da così??? Se solo in questo mio piccolo fottuto quanto meraviglioso paese ci fossero 10-20 come me, si cagherebbero ad ogni centesimo speso maldestramente! Invece... mi sento come il ragazzo olandese che ha messo il dito nella fessura di una diga immensa!
Ogni tanto mi viene da pensare "Ma sì! la gente vuole essere schiava di questi omuncoli? e che lo sia! Fankulo!"... ma è più forte di me! Lo so che prima o poi mi ammazzeranno... ci sono troppi interessi bankari-partitici di mezzo... ed io sono solo un rametto da spezzare!
Grilloooo! chiamali PARTITICIII! E non offendere più la parolo POLITICAAA! IO FACCIO POLITICA NON LORO!!! LORO SONO TENIEEE! ZECCHEEE! PARTITICIII!

Franco Muzzi Fox, Cuneo Commentatore certificato 02.03.11 16:35| 
 |
Rispondi al commento

Magari potessimo avere un sindaco a Napoli come Luigi De Magistris,vorrebbe dire avere qualche speranza di profondo e radicale cambiamento nella trasperenza e onestà, e non solo ,della realtà napoletana!Concordo sulla assurdità dei doppi incarichi e sull'attaccamento al potere di tanti politici,ma mi sembrerebbe più giusto chiedere a De Magistris se una volta eletto sindaco,cosa non probabile,che il giorno dopo l'eventuale nonmina si dimetta da deputato europeo cosa che penso farebbe immediatamente.Ora le ipotesi sono due secondo me,o siete in preda a un delirio di onnipotenza siete gli unici "puri" al mondo ,in questo caso consiglio una buona terapia psicoanalitica per tentare di avvicinarsi alla realtà,oppure la vostra è una campagna elettorale permanente alla ricerca di qualche consenso in più che francamente trovo strumentale,mi rifiuto di pensare che Beppe Grillo persona che per altre proposte politiche stimo molto,sia così sprovveduto da non distinguere i pochi politici che sono puliti e possono dare una mano nella direzione di un cambiamento radicale della società italiana.

Ninni Barreca 02.03.11 16:28| 
 |
Rispondi al commento

Toh guarda guarda la lega nord di bossoli la danno in caduta libera negli ultimi sondaggi.
Cari leghisti della razza padana, ringraziate che 3/4 del popolo italiotta nordista ancora non sa nulla di voi, di cosa fate relamente in parlamento, i soldi che prendete a sbaffo, i vostri raccomandati anche al parlamento europeo, alla faccia della meritocrazia.
Fate pena auguratevi che la gente non cominci a ragionare perchè sarà la vostra fine!

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.03.11 16:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

X margie c. che scrive:

io ho una bella rubrica nel mio cellulare.

Ho fatto la cernita: lavoro, amici, famiglia.

Ci ho messo coloro che mi servono, coloro che mi sono vicini, coloro con cui ho rapporti quotidiani.

Parlo con loro del più e del meno, magari in qualche caso potrei esere definita eversiva, dai miei commenti sulla situazione italiana ed internazionale.

Nei miei confronti c'è ancora un minimo di rispetto della riservatezza, per cui non vengo incriminata per parolacce o giudizi che tutti siamo liberi di easprimere.

Quello che è stato fatto CONTRO il Premier è tutt'altro.

--------------------------------------------------


margie, per telefono puoi dire peste e corna di chi vuoi, ci mancherebbe, siamo ancora in una democrazia, e nessuno ti fa niente. pero' se dalle tue parole dette al telefono risultano delle prove o delle evidenze di un reato, questo fa fatto.
non confondiamo una cosa con l'altra, il parlare di quello che si vuole scegliendo a proprio piacere le parole che si vuole, con i reati che si possono confessare, organizzare o addirittura fare (ad es concussione) per telefono.
le intercettaziono non servono per accusare qualcuno di usare certe parole o esprimere certe opinioni, non facciamo confusione.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 02.03.11 16:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

X i leghisti-pdl del blog:

una volta per tutte, cosi' finiamo con il tormentonte, potreste esporre i fatti (ripeto, i fatti) per cui sostenete che c'e' un complotto politico ai danni di berlusconi?

p.s. astenersi dal voler spacciare delle semplici supposizioni in fatti.
per questo motivo riporto il significato della parola supposizione dal dizionario:


"supporre = immaginare, fare una congettura."

ci si accontenta che arrivaste almeno a un'ipotesi:

dal dizionario

"ipotesi: supposizione di una realtà probabile, ma che ancora non si conosce per certa, fatta allo scopo di trarne le conseguenze."


almeno siamo nel "probabile", sarebbe gia' qualcosa, un discorso non dico convincente ma che puo' generare dei dubbi.


francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 02.03.11 15:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

finalmente! Questa è credibilità! iniziavo a nutrire dei dubbi, ma con la denuncia di De Magistris hai dimostrato ancora una volta grande coraggio ed analisi. Il Signor Europarlamentare suddetto, da mesi, guarda ai propri interessi. Ricordiamo che in Calabria è molto vicino all'imprenditore Callipo e che spesso lo si vedeva impegnato nel territorio vibonese (varie apparizioni come testimoniano i giornali e non solo) e non in quello di Bruxelles...il perchè lo sa solo lui! Intanto risulta anche "indagato" nell'inchiesta why not se non erro!

tommy Infelise 02.03.11 15:27| 
 |
Rispondi al commento

Bondi: "Nessuno mi sostiene, mi dimetto"
E ora arriva la solidarietà dai ministri.
Il ministro dei Beni Culturali annuncia l'addio al governo: "Ne ho già parlato con Berlusconi". Il gesto motivato con l'isolamento nel centrodestra. Stima da Gelmini, Brunetta, Larussa
-------------------------------
Fosse una persona seria dopo questa "stima" si "eutanasierebbe", fosse una persona seria!

Franco B., Genova Commentatore certificato 02.03.11 15:27| 
 |
Rispondi al commento

Tutti credono, nel cosiddetto 'Occidente', di vivere in paesi democratici, persino qui da noi, dove la linea politica del partito di maggioranza relativa, altro non è che l'umore con cui si sveglia la mattina il capo del partito di maggioranza relativa, gli oppositori più radicali non spingono la propria opposizione al punto di mettere in dubbio l'effettivo grado di democrazia presente nel proprio paese..
Vi sono elezioni, e tanto basta per essere sicuri di vivere in un paese democratico, ergo nel 'peggiore dei mondi possibili ad eccezione di tutti gli altri', come la definiva Churchill, l''uomo che ci ha salvato dal nazismo' a detta di Roberto Benigni, che è un antiberlusconiano,
ma che come gli altri non dubita di vivere in un paese democratico...

Eppure, basterebbe solo fare l'esempio della Cina per scoprire come essa sia enormemente più democratica di noi. In Cina i deputati sono eletti entro dei collegi (tralasciamo pure il fatto che questi collegi non sono SOLO territoriali, ma vi sono anche collegi ricavati dal LUOGO DI LAVORO,.. ma appunto lasciamo perdere). Tuttavia un deputato eletto PUO' ESSERE RIMOSSO IN QUALUNQUE MOMENTO, dallo stesso collegio che lo ha eletto.

Ma naturalmente tutto questo non conta, e tutti quanti, nel 'democratico occidente', persino Beppe Grillo, sono convinti che la Cina sia una brutta 'dittatura'..(a parte il fatto che, se chiedete, quasi nessuno vi saprà dire chi sarebbe il 'dittatore' della Cina..).
E tutti quanti, dopo aver lanciato doverosi strali contro la Cina, prendono subito dopo a lanciare strali contro soggetti come Scilipoti, Calearo & Co., a cui magari hanno dato il voto e ora sono incazzatissimi, ma che sanno che l'unica cosa che possono fare è aspettare che gli passi l'incazzatura, ingoiare il rospo, e accontentarsi di fare qualche battuta sarcastica su questi soggetti, pur sapendo che nessuno gli può impedire di fare il deputato alla faccia di chi li ha eletti..

Josef Dzugashvili (stalin) Commentatore certificato 02.03.11 15:05| 
 |
Rispondi al commento

Tornando al post, meglio De Magistris di Fassino ma, in ogni caso, meglio loro due che due burattini di centrodestra che fanno i figuranti in nome e per conto di Silvio. Prima le cose importanti, poi cerchiamo i peli nell'uovo.

Monica Murgia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.03.11 15:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

X margie c. che scrive

Mori, quello che si dovrebbe desumere è che certe procure hanno speso una barca di soldi per inquisire il Premier, con scarsissimi risultati.

Non credi che quelle risorse sarebbero potute essere destinate ad azioni mirate a cose più importanti per la società?

----------------------------------------------------

quando una persona viene prescritta, grazie poi a leggi che si e' fatta da sola, non vuol dire che e' innocente, ne' che la magistratura ha fatto male ad indagare su di lei.
chi vuole capire capisca, uno che scappa costantemente da qualisasi giudizio, politico, mediatico, giudiziario, non ha la coscienza a posto, non accetta neanche i faccia a faccia, primo obbligo di un politico verso i suoi elettori, in qualche trasmissione televisiva.
non e' la magistratura a sbagliare, sono le persone che continuano a sostenerlo a non vedere il quadro d'insieme, "ipotesi di reato-indagini-accusa-leggi ad personam-prescrizione o cancellazione del reato quindi non condanna", ma non dichiarazione d'innocenza. anzi, spesso e' stato riconosciuto colpevole (ad es caso mills) ma per i cavilli che sa mettere con leggi ad hoc non condannato.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 02.03.11 14:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma che seiamo tonti?
Tanto si fanno solo i cazzi loro avete capito?

alfonso 02.03.11 14:54| 
 |
Rispondi al commento

X margie c. che scrive:

Le mie idee sono uguali alle vostre, hanno la stessa legittimità.

----------------------------------------------------

le tue non sono idee, sono frammenti di ucc..llo che hai infilati nel sedere e che vorresti sbolognare anche a noi.
chiaro che vieni offessa e bannata.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 02.03.11 14:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ enzo sacchi alias ivanona la legaiola e tutta la Lega ...nord centro sud ....
ma perchè siete preoccupati da poveri pezzenti che approdano in Italia e non siete affatto preoccupati da rapaci predatori che vi strappano le budella e vi succhiano il sangue ...magari pure oriundi ????

esempio:

Il padre Concezio fu un maresciallo dei Carabinieri d'origine abruzzese trasferitosi in Istria negli anni trenta, dove risiedette e prestò servizio fino al termine della II guerra mondiale quando venne occupata dalla Jugoslavia. Ivi conobbe la madre, Maria Zuccon, istriana del luogo.

Negli anni della guerra la famiglia materna fu colpita da due tragici lutti: nel settembre del 1943 il nonno di Sergio, Giacomo Zuccon, fu sequestrato e infoibato da partigiani titini (i suoi resti verranno in seguito recuperati, assieme ad altri, nella foiba di Terli dai Vigili del Fuoco e riconosciuti dall'altra figlia Anna).

Alcune settimane dopo, anche lo zio Giuseppe, fratello della madre, messosi alla ricerca del padre di cui non si avevano più notizie, cadde in un rastrellamento dei militari tedeschi che, scambiandolo per un partigiano o disertore, lo passarono per le armi.

A seguito di questi fatti e della seguente occupazione dell'intera regione da parte delle milizie iugoslave, i genitori di Sergio decisero di rifugiarsi presso i familiari del futuro marito a Chieti, dove subito dopo si sposano e dove nascerà nel 1952, Sergio. Quando Sergio aveva 14 anni, la famiglia Marchionne si sposta ancora, emigrando in Ontario, Canada, dove si era già stabilita, esule dall'Istria, Anna Zuccon, zia materna di Sergio.

>>>>
italo-sloveno, parenti ammazzati da titini e da nazisti, in pratica stavano sul cazzo a tutti !

eppure i leghisti non notano l'invasore !!!!!

strano eh !

chissà perchè ! chissà che tipo di sangue scorre
nelle vene della LEGA !!

Antonio D (☭ lenin), Roma Commentatore certificato 02.03.11 14:42| 
 |
Rispondi al commento


@@@@@@@@@@@@Margherita parla anche di intercettazioni al Nano.
Cara margherita devi sapere,purtroppo pendi dalle lebbra del Pedofilo(Non posso più adoperare il cellulare)che gli onorevoli hanno dei cellulari,pagati da noi,particolari che non possono essere intercetati(Genchi insegna,ma cosa te lo dico a fare)per legge.
Certo che se un mafioso parla con il Premier ed il telefono del mafioso è doverosamente intercettato....la conclusione è che si viene a sapere quello che fa e dice il tuo amatissimo onorevole!!
Quindi è Lui che si deve scegliere dei personaggi meno chiacchierati e persone serie ed oneste....e la cosa per lui non è molto facile!!!
Bey-Bey..!!!

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 02.03.11 14:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I sinistri, stanno sempre a spaccare il capello in 4, mentre nel partito della greppia, pardon, dell'amore, il più pulito, ha la rogna, ma si guardano bene dal criticarsi.
De Magistris va bene!!!!
Almeno fino a prova contraria.
Vai, Luigi.

antonio d., carrara Commentatore certificato 02.03.11 14:41| 
 |
Rispondi al commento

QUELL'INFAME PESCE LESSO DI BONDI SI DIMETTE CHI PAGERA' I DANNI CHE HA FATTO AGLI ITALIANI?

aniello r., milano Commentatore certificato 02.03.11 14:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La segaiola Ivanona trasmigra anche sui mini post!!!
Sapete cosa ha postato? No?
Ve lo riporto così comprenderete che cazzo di individuo è!
"Quattro proiettili..si vede che se li meritavano"
----Cara stronza dovresti mandarci il tuo indirizzo che ti mando non propiettili...ma un pacco di merda!
Tutto quello che meriti!!

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 02.03.11 14:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

X margie c. che scrive:

No, semplicemente perchè è uno che dà molto fastidio.

Sono sicura che ci sono tanti come lui, che non vengono minimamente sfiorati da indagini, perchè Berlusconi è quello da abbattere, gli altri....vivi e lascia vivere.

--------------------------------------------------


ci spieghi chi ce l'ha con berlusconi? confindustra e' ciccia e culo con lui, nelle banche quando viene eletto brindano a champagne, per le mafie fa solo leggi a favore e dimostra ogni giorno di disprezzare i magistrati che le contrastano, e' amico di tiranni e dittatori, ha il controllo quasi totale dei media, con la chiesa e' in perfetta simbiosi etcetc.

oppure c'e' un complotto comunista che arriva dall'estero ai suoi danni? da dove? il blocco comunista e' caduto, la cina non consideriamola piu' come tale, forse la corea del nord o cuba?
gli ebrei? ma non e' un grande amico di israele?

cosa rimane? gli studenti, qualche professore, qualche giornalista e conduttore televisivo, la caritas, il wwf, l'opposizione (chiamiamola cosi', violante o d'alema) e poi tanta gente e movimenti molto divisi tra di loro.

poteri fortissimi ce l'hanno con berlusconi, capaci di comperarsi e corrompere schiere di magistrati per combatterlo e tenere sotto scacco la democrazia in italia.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 02.03.11 14:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno h sentito le esternazioni nel tg3 notte Lombrdia del "governatore" pro tempore ma,incollato alla poltrona da sempre,in difesa del nano? Qualcuno sa che questo simpaticone è intruppato nei misteri della FEDE con un partito ispirato da un prete e che per tale ispirazione DOVREBBE quantomeno cacciare a calci in culo il nanodim....assieme alle TROIE,TROTE che regolarmente BIVACCANO negli scranni della regione? Come si può credere che uno che si definisce profondamente RELIGIOSO,PRATICANTE,CREDENTE,OSSERVANTE ecc.ecc. si possa compromettere con simili soggetti dediti alla prostituzione,al traffico di droga,al ladrocinio di uno stipendio,il tutto condito con la sua benedizione assieme a PARLAMENTARI sempre provenienti dalla stessa organizzazione clerical-mafiosa.Cari ragazzi,la vostra vita è SEGNATA dal fascismo più becero,non avrei MAI pensato di vivere una situazione simile dato che l'età mi ha per poco risparmiato il fascismo dei tempi.Lo sconforto è ormai dentro di me ma,non me la prendo con questa teppaglia se pur mi irrita ma,con la PSEUDO OPPOSIZIONE che continua a rompere i coglioni con il MANDIAMOLO A CASA per poi lavorare sottobanco come fa il piercasinando & co per tenerlo in sella,sappiamo che tutti questi politici SQUALIFICATI,il nano li PAGA per far si che non lo mollino,LEGA in testa.LADRI ANDATEVENE prima che i contadini usino il FORCONE,si stanno rompendo pure loro le palle.

emi f., voghera Commentatore certificato 02.03.11 14:29| 
 |
Rispondi al commento

- De Magistris ha annunciato per sabato mattina 5 marzo una prima iniziativa pubblica nella città partenopea, «senza la partecipazione dei partiti, ma con la presenza di personalità della società civile e della cittadinanza attiva».

Per de Magistris occorre «rimettere in movimento il popolo napoletano» e «io ci metto la faccia, la mia è una scelta di cuore. Purtroppo il centrosinistra, e il Pd in particolare, è uscito diviso dalle primarie, perciò faccio un appello a Bersani e alla parte migliore del Pd napoletano, affinché non considerino la mia una candidatura di partito se qualcuno nel centrosinistra preferisce perdere per non cambiare e mantenere qualche posticino in qualche società partecipata o altro, ne prenderemo atto. Allora non si perda più tempo, c’è una città che aspetta».

«Napoli è una città fondamentale - rileva de Magistris - la terza città d’Italia, la capitale del Sud e attraverso l’esperienza delle liste civiche può diventare un laboratorio politico. Penso perciò a una candidatura forte, con una squadra credibile, con persone dalla schiena dritta e un programma partecipata, non calato dall’alto. Un segnale di rottura e di cambiamento, che superi anche una stagione difficile del centrosinistra.
Una candidatura contro le cricche, la camorra e la destra». -

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 02.03.11 14:24| 
 |
Rispondi al commento

Ok, fancazzisti di stato... a dopo.

saluti

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 02.03.11 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Ottima l'idea contenuta nell'articolo, ma come si fa a realizzarla?! A chi la si propone se non sono d'accordo nè i politici di destra, nè quelli di sinistra? E' come la riduzione dei parlamentari, la riduzione degli stipendi degli stessi, la riduzione dei costi del Parlamento e degli altri Organi costituzionali. Si, si, bla, bla, bla da destra e da sinistra, ma non si fa nulla perchè non piace a nessuno (non sono mica scemi!!). Si scannano su Berlusconi, sulle case, sulle escort, su tutto ma, per piacere, non parliamo di stipendi dei politici. Su questo non si scanna nessuno!!!

Volatile pn 02.03.11 14:22| 
 |
Rispondi al commento

FAI RESTITUIRE AGLI ITALIANI I CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO CHE HANNO RUBATO GRAZIE ALLE TRUFFE

UEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!!


Caro Beppe,
sono già 3 anni che leggo il tuo post, e fino ad oggi mi sono trovato d'accordo con te.
Perchè oggi no?
Io credo che se un partito ( PD e IDV in questo caso) ha una persona valida , eletta come parlamentare ( sia in Italia che in Europa ), niente può impedire a queste persone , se ritenute adatte, di presentarsi alle elezioni comunali.
Basta che siano residenti nella città in cui si presentano e si dimettano da parlamentari nello stesso momento in cui venissero eletti come sindaco.

Francesco Bonada 02.03.11 14:07| 
 |
Rispondi al commento

X Margheritona…così chiariamo per tutte il vittimismo del suo datore di lavoro!
Secondo il Vangelo di Silvio: “ 2.952esima udienza a mio carico,103 procedimenti oltre 50 andati in dibattimento con una spesa 600 miliardi di lire in avvocati in 17 anni”.

Invece il caro Nano da Corleone ha avuto una trentina di procedimenti di cui 19 sono andati in dibattito e gli altri sono stati archiviati ed ammesso che abbiano prodotto 100 dibattimenti x 19 saremmo sui 1900 udienze che neppure un cinquantina di mafiosi hanno avuto in totale!!
Cara Margherita datti al corrierino dei piccoli!!!
Non leggere il giornale e Libero o il foglio fanno male anche a gasparov figurati a te!!!

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 02.03.11 14:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LUIGINO DOVE SONO I RISULTATI DELLA LOTTA ALLE TRUFFE UEEEEEEE UEEEEEEE???

FACCELI VEDERE DAI!

PORTA IN ITALIA I RISULTATI!

DATI ALLA MANO!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 02.03.11 14:03| 
 |
Rispondi al commento

LUIGI DE MAGISTRIS DIMETTITIIIIIIIIII!!!!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 02.03.11 13:57| 
 |
Rispondi al commento

la domanda nasce spontanea

se a quelli che sono semplici giornalisti gli hanno spedito quattro proiettili a Beppe che è il creatore della "democrazia dal basso" che cosa gli avranno mai spedito ????

nulla ! no! eh!

mah! chissà!

sperem !! (CMQ io ce la vedrei benissimo una ronda armata dell'M5S !!! SARò all'antica)


IL MIO PARERE?: CREDO CHE NAPOLI ABBIA PROPRIO BISOGNO DI UNA PERSONA SERIA QUALE E' DE MAGISTRIS

GRAZIELLA PIERINI, CITTA' DI CASTELLO Commentatore certificato 02.03.11 13:54| 
 |
Rispondi al commento

SE STAI QUA A ROMPERE I COGLIONI IN PIENO INVERNO FIGURAMOCI QUELLO CHE NON FARAI QUANDO ARRIVA IL CALDO!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 02.03.11 13:51| 
 |
Rispondi al commento

SI STA MEGLIO IN ITALIA EH LUIGINO!

LASSU' NON TI CAGA NESSUNO VERO?

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 02.03.11 13:50| 
 |
Rispondi al commento

Probabile soluzione Somalia/Afghanistan per la Libia.
Tagliando corto, dopo 80 anni circa, verrà invasa di nuovo dalle truppe italiane? Cosi', su due piedi? Senza nemmeno un po' di retorica? Patria, Onore, Gloria, Valore, Impero? Niente...
Solo corruzione, programmi televisivi ad azione rincoglionente, un po' di finta vergogna e un po' di bunga bunga.

Che storia!

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 02.03.11 13:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La campagna mediatica e giudiziaria di cui è oggetto il Premier è una cosa che non ha precedenti.

Quando Berlusconi parla dei numeri delle ispezioni della Guardia di Finanza, delle perquisizioni negli uffici delle sue aziende, delle intercettazioni su di lui, su tutti i suoi collaboratori, sui suoi familiari, dice semplici verità che vanno ben oltre le indagini.

Marghe G.
************************


Forse un perché è un piccolo deliquente?! Forse perché qualche piccolo delittuccio lo ha commesso?
sei proprio una povera invasata!

Thomas Müntzer, Mühlhausen Commentatore certificato 02.03.11 13:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caso Marrazzo: indagate 10 persone per ricatto, estorsione ed omicidio. Tra queste, 4 carabinieri.
Ma questi ultimi, sono sempre in servizio?

antonio d., carrara Commentatore certificato 02.03.11 13:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, ci hai fracazzato il pallottoliere con sta storia che " UNO VALE UNO" però chi sentenzia senza concedere appello SEI TU.

De Magistris ? Perchè non posti chiedendo democraticamente ai grillini cosa ne pensano ?

Poni la domanda in rete e POI trai delle conclusioni frutto di manifestazione di volontà di TUTTI i grillini.

Uno vale uno ? Sto cazzo ! Hai fatto carte e messo scopa con Di Pietro , De Magistris , Vendola, Montanari etc... HAI MAI FATTO UN SONDAGGIO DI MASSA O HAI DECISO SEMPRE AUTONOMAMENTE ?

ciccio s. pescara 02.03.11 13:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

P.S.- Muentzer, non ti affaticare a dire "ma come, non avevi detto che non saresti più intervenuta?"

Come vedi, mi ci tirano proprio per i capelli.

Margie G.

*******************

basta semplicemente non venirci sul blog margheritoiona! ma come da buona scuola berlusconica detto una cosa c'è giò subito la smentita incorporata!

Thomas Müntzer, Mühlhausen Commentatore certificato 02.03.11 13:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sostengo la candidatura di De Magistris a Napoli.
Valgo uno. Perchè quella bellissima città che è Napoli con i napoletani è anche camorra nell'imprenditoria. Cosa significa per esempio: calzaturificio Fratelli Campanile, duecento posti di lavoro. Il direttore generale alla terza richiesta di pizzo si scansa. Conclusione: due chilogrammi di cocaina nel bagagliaio dell'auto con celere scoperta da parte delle forze dell'ordine. Caro De Magistris non la invidio e apprendo dal suo coraggio e pendo dalla sua volontà.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.03.11 13:35| 
 |
Rispondi al commento

beppe, ci potresti dire una volta per tutte, chiaramente, perche' ce l'hai con personaggi tipo de magistris, saviano etcetc.?
l'argomentazione che tiri fuori oggi per dare un po' addosso a de magistris non e' il massimo, le persone e' giusto che vadano (si potrebbe anche dire "vanno usate") dove possono dare il maggior apporto alla causa e il meglio di se'. abbiamo fatto entrare de magistris al parlamento europeo perche' quelle erano le prime elezioni che ci hanno dato la possiblita' di introdurre politici a posto nelle istituzioni, ma chiunque puo' capire che un de magistris sindaco di napoli sarebbe molto piu' interessante e utile di dove e' adesso.
e sarebbe anche interessante vederlo all'opera sul campo, invece che in un'anonima sedia al parlamento europeo.

p.p.s. altra considerazione: noi comuni mortali, come unico sistema per avere contatti con de magistris, e' il suo blog, ma tu spero, visto che sei una persona cercata e accettata in certi ambiti politici, che sia in contatto diretto con de magistris, anche perche' e' stato eletto con i voti anche dei tuoi simpatizzanti.
e se non sei in contatto diretto con lui, beppe, quindi chiedergli cosa sta facendo di pratico, proporgli delle iniziative da portare avanti in europa, cioe' collaborare, e informare noi cittadini che non possiamo accedere alle informazioni dirette (lo stesso discorso vale anche per sonia alfano) sei un fesso.

beppe, alla politica puoi dare tanto, hai delle illuminazioni eccezionali, sotto certi aspetti sei migliaia di km avanti, l'italia ha bisogno del tuo bagalglio di conoscenze, ma svegliati. smetti di fare il radical-casinaro-bastiancontrario e diventa pragmatico, pratico.
la realta' sta dalla nostra parte, i sogni (anche quelli belli, sviano anche loro) fanno il gioco dei mistificatori falsi in malafede che si servono proprio della menzogna e della negazione della ralta' come base per il loro potere.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 02.03.11 13:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo la visita di 10.000 curiosi, nel campo dove è stata trovata la povera Yara, "tempestivo" sopraluogo delle forze dell'ordine e del "coroner" alla ricerca di tracce.
Sepre più svegli.

antonio d., carrara Commentatore certificato 02.03.11 13:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

atti intimidatori contro gomez,barbacetto ecc.

io non sono solo solidale, i dipendenti del fatto quotidiano sono i miei dipendenti, pago l'abbonamento annuale, e ogni atto di intimidazione contro di loro èun'atto contro di me, che diffenderò con tutte le armi che troverò in giro.
berlusconiani comunisti di merda.

al casula, cagliari Commentatore certificato 02.03.11 13:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Toh guarda guarda la lega nord di bossoli la danno in caduta libera negli ultimi sondaggi.
Cari leghisti della razza padana, ringraziate che 3/4 del popolo italiotta nordista ancora non sa nulla di voi, di cosa fate relamente in parlamento, i soldi che prendete a sbaffo, i vostri raccomandati anche al parlamento europeo, alla faccia della meritocrazia.
Fate pena auguratevi che la gente non cominci a ragionare perchè sarà la vostra fine!

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.03.11 13:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IO CE L'AVREI UN COMMENTO DA FARE. MA POI C'HO PENSATO SU: KE LO FACCIO A FARE TANTO LASCIA IL TEMPO KE TROVA. FINCKE' SI FANNO SOLO KIAKKIERE NN SE NE VIENE A CAPO DI NULLA. NOI CONTINUEREMO A STARE NELLA MERDA E QUELLI (KE SE NE FREGANO) FANNO I C...I LORO E FOTTONO TUTTI GLI ALTRI.SCETATEVE GUAGLIUNE 'E MALAVITA!!!!

aniello p., Torre del Greco Commentatore certificato 02.03.11 13:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In padania, arrestati 10 appartenenti ad una baby gang. il più grande, ha 16 anni.
Tutti padani DOC.

antonio d., carrara Commentatore certificato 02.03.11 13:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo ha ragione,siete voi che non riuscite a cambiare proprio mentalità!

SIETE DE' COCCIO!

Se sei stato eletto per fare una cosa,QUELLA DEVI FARE!!!

Vale per Fassino e vale anche per De Magistris e per qualunque altro politico!!!

Sveglia!

Mak 89

-----------------------

Per Fassino vale, eccome, ma per De Magistris no.

Ecco un blogger tifoso e nient'altro.

De Magistris è al primo mandato da Europarlamentare mentre fassino è una vita che sta attaccato alla poltrona.

De Magistris se sarà eletto sindaco (quanto lo spererei) si dimetterà da Europarlamentare.

Beppe deve smetterla di essere POPULISTA QUALUNQUISTA e DEMAGOGO.

Le persone come De Magistris sono un vero patrimonio per il paese e a Beppe questo non gli sta bene perchè non è un politico come gli altri.....e non può sputtanarlo a suo piacimento.

SVEGLIATI caro Mak 89

Virginia Lollo Commentatore certificato 02.03.11 13:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A piacenza, arrestati 10 amministratori di un'azienda, per falso in bilancio.
Non sapevano, i tapini, che il falso in bilancio è stato depenalizzato solo per 1816 & C.

antonio d., carrara Commentatore certificato 02.03.11 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Oggi siamo così opulenti da permetterci di sfamare interi battaglioni di gente che tra l' altro non li vedo molto ansiosi di rimboccarsi le maniche, ......
Bisogna proprio essere rossi fissati per volere il degrado dell'italia!!!

Enzo Sacchi

&&&&&&&&&&&&&&&&&&&

L'unico fissato che vedo in questo blog sei tu.
Talmente fissato e intriso d'odio che non ti rendi conto di essere in un blog che critica TUTTI i partiti politici, nessun escluso.
A parte qualche nostalgico di sinistra voteremo tutti per il Movimento 5 Stelle alle prossime elezioni.
Internet ha cambiato il mondo. Fatene una ragione!

Au revoir.

Francois Marie Arouet, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.03.11 13:22| 
 |
Rispondi al commento

Afghanistan: oggi, rientra in italia la salma dell'alpino delle forze isaf in missione di pace.
Afghanistan: bombardamento di pace delle forze isaf. Morti 9 bimbi afghani.

antonio d., carrara Commentatore certificato 02.03.11 13:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Targhe alterne
conduttori televisivi alterni
ma se andassimo a premier alterni?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.03.11 13:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dedicato agli appassionati di "Striscia la notizia".

http://www.pieroricca.org/2011/03/01/il-fedele/

Au revoir.

Francois Marie Arouet, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.03.11 13:09| 
 |
Rispondi al commento

Non credo di dire un'eresia.
Ovviamente è una provocazione, ma mi chiedo, chissà in quanti sarebbero daccordo.
La mia proposta è questa: negare il diritto al voto per tutti i maggiori di 75 anni di età.
Poi la soglia si può sempre stabilire.
Ma, personalmente, credo che a decidere per il futuro della nostra società, debba essere la cittadinanza attiva, e non più coloro che quel potranno scegliere ma che quel futuro probabilmente nemmeno lo vivranno.
Così come un cittadino con meno di 18 anni non può votare, anche un maggiore di 75 non potrà più farlo.
In tal modo potremmo eliminare alla fonte il problema della lobotomizzazione televisiva a colpi di raiset, ed i nonni tornerebbero a fare i nonni.
Sempre dispensando consigli, opinioni ed esperienze, ma non più decidendo per la vita dei posteri.
Gli anziani non ci stanno aiutando, anzi.
Ci stanno devastando, gettandoci sempre più nel peggiore delirio infernale berlusconiano.
Oltre a ciò, togliere il diritto di voto (a tempo) a chiunque abbia avuto problemi con la giustizia.
E legare il numero di anni nei quali costoro non potranno votare, alla gravità del gesto effettuato contro la comunità.
Esempio: omicidio -> eliminazione totale del diritto al voto.
Furto o rapina -> eliminazione per 10 anni del diritto al voto.
In tal modo rimuoveremmo almeno il 50% del problema che ci sta trascinando sotto il fondo del baratro.
Ditemi se sto dicendo un'eresia.

Nino D'Errico (dedalus4), Somma Vesuviana (NA) Commentatore certificato 02.03.11 13:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LETTI LIBERI E BELLI.

In sostanza il tuo discorso Beppe è giusto.

Il problema secondo me è altrove.

Per città come Napoli,Roma,Milano e altre,non è possibile decidere in poche decine di persone.

Il Movimento 5 Stelle non può pensare di fare le candidature di città importanti con milioni di persone in quattro gatti,non è possibile!

Siamo un Movimento della rete,ma non la coinvolgiamo bene,questa caxxo di rete!

Dovrebbero essere migliaia le persone che discutono di possibili candidature e programmi per città così grandi.

Perchè questo dannato portale non coinvolge?

Perchè per Roma discutono 20 persone?

Perchè un ragazzino di 20'anni è candidato sindaco a Milano(per carità,nulla contro i giovani,ma siamo sinceri,molti hanno detto che siamo matti!).

Perchè i milioni di cittadini incaxxati non possono trovarsi in rete e contare "UNO"!

Caxxo,le discussioni di un Movimento della rete devono essere fatte in rete,non tra quattro mura e in quattro gatti!

LA RETE E' FATTA DA MILIONI DI PERSONE,MA NOI NON SIAMO IN GRADO DI COMUNICARE CON TUTTI GLI ALTRI!

LA FERRARI HA IL MOTORE,MA NOI USIAMO I PEDALI!

De Magistris?Eletto in Europa,potrebbe far bene per Napoli?Non lo so,che decidano i napoletani,è giusto così.

Facciamo Uno conta Uno e cominciamo a fare le discussioni ad ampio raggio,non in quattro gatti!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.03.11 13:06| 
 |
Rispondi al commento

Daccordo per DeMagistris sindaco, che se venisse eletto sicuro si dimetterebbe dall'incarico attuale, ma se ciò non dovesse accadere..... vale il commento che avevo fatto prima...

Francy V. 02.03.11 13:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Simpatica conferenza stampa di gheddafi contro l'italia, dedicata a maleodoranti pigliainculo sderenati bavosi vestiti di verde...

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.03.11 13:00| 
 |
Rispondi al commento

Silvio Berlusconi: beata chi so o fà o Pascià!

Disperato erotico stomp 02.03.11 12:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AL SUO PASSAGGIO SUONINO LE TROMB...

In Austria Karima al-Mahroug, alias Ruby Rubac...i, è stata accolta a Vienna come una vera vip (Very Important Prostitute).
Il Bruscoloni austriaco Richard Lugner può godere della sua autorevole e significativa presenza.

ATE.

By Gian Franco Dominijanni


PART TIME DELLA...

Sono storie vecchie come il pelo, non per questo da mantenere o sostenere.
I politici fanno largo uso del telelavoro senza controllo.
La politica non ama darsi delle regole se non quelle dettate dalla confusione.
Hanno la passione del legiferare per gli altri.
Sguazzano nella polvere o nel torbido.
Pianificano, attraverso il proprio incarico, la prosecuzione del proprio mandato.
Per essere dentro un sistema non è necessario avere una funzione formale, è sufficiente appartenervi a qualunque titolo.
Basta fare un giro per le amministrazioni e simulare di chiedere udienza ad un politico.
La risposta sarà sempre la stessa o con poche varianti, troveranno un'escamotage per nascondere che in realtà "il politico" è a lavoro da un'altra parte.
Una fregatura nei confronti dell'elettorato, dell'ente di appartenenza e dei suoi cittadini e, nel caso l'eletto avesse un lavoro, anche verso quell'azienda o ente.
Ora come ora la politica, a tutti i livelli, non ha un'etica.
A preve, grazie alla proposta di federalismo regionaleprovincialecomunalecircoscrizionalecondominiale, ci sarà altro materiale per i comici.
Una categoria troppo seria per fare politica.
Il politico fa ridere dall'inizio alla fine del mandato.
Il comico può fare ridere solo sulle battute.

POLITICA.

By Gian Franco Dominijanni


Ma se c'abbiamo il vuoto perchè ci segui?
Mak 89 06:10
°°°°°°°°°°°°°°
- perchè non mi fido della sinistra italiana, non mi fidavo delle BR pensa di questi accrocchi!
gli unici di cui mi fidavo erano Enrico Berlinguer e Mario Capanna !
Visto che noto uno stato confusionale tento di riempire quel VUOTO MENTALE che mi trovo
dinanzi...in questo caso uso lo stesso Beppe...in memoria nel sito.

http://www.beppegrillo.it/2009/03/petra_reski_del/

Petra Reski è una giornalista del settimanale tedesco Die Zeit. Ha scritto il libro: “Mafia. Von Paten, pizzerien und falschen priestern”. Il titolo in italiano sarebbe: “Mafia. Di padrini, pizzerie e falsi sacerdoti”.

Sarebbe perchè il libro, tradotto in molte lingue, finora non ha trovato editori italiani. Petra descrive l'inarrestabile penetrazione delle mafie italiane in Europa. Per la Frankfurter Allgeimeine Zeitung il suo libro è il migliore sull'argomento mai pubblicato. Petra ha ricevuto minacce e passa il tempo a difendersi nei tribunali tedeschi da querele e denunce delle persone da lei citate.

Il libro è considerato il "Gomorra" tedesco e Petra rischia di fare la fine di Saviano. Le mafie italiane sono, con tutta probabilità, la prima azienda del nostro Paese. Il fatturato presunto è di 100/150 miliardi di euro all'anno. Tutto in nero. Un capitale che va investito.

Dopo l'Italia, mercato ormai saturo di capitali mafiosi, c'è l'Europa. Il Pil di molti Paesi europei dipende anche dai soldi riciclati della mafia. Esportiamo capitali e mafie. Tra qualche anno Bruxelles sarà nostra, cosa nostra.

>>>
Petra stava anche al teatro Smeraldo in Milano all'atto della creazione dell'M5S !!!

MA ormai molti mangiano e dimenticano che cosa hanno scritto, detto e "mangiato" !!!

dubbio:
non è che un prossimo post sarà
"la mafia non esiste" ?????


CARISSIMO BEPPE E GRILLETTI A SEGUITO SO' DI RIPETERMI
MA
VOLEVO RICORDARE A TUTTI IL LIBRO "LA CASTA"
E' DENTRO QUELLE PAGINE CHE CAPISCI CHI HA GENERATO IL
DEBITO PUBLICO 1850MILIARDI DI EURO
"POLITICA, AFFARI, SPERPERO DI SOLDI BUTTATI VIA, BRUCIATI"
DI CHI E' LA COLPA?
DEI COLORI DELLA POLITICA O DELLE PERSONE CHE LA OCCUPANO
ANCHE UN BIMBO SA' RISPONDERE A QUESTA DOMANDA


UNA PROPOSTA PER RISOLVERE IL PROBLEMA E
VOLTAR PAGINA E'
"NON VOTARLI" IL CORAGGIO DI NON VOTARLI
P.D.L. P.D. U.D.C. I.D.V. LEGA ECC.ECC.
CHI SI SALVA?
FORSE CHI NON E' ANCORA ENTRATO IN PARLAMENTO
SIMBOLI E PERSONE NUOVE
NON VEDO SOLUZIONI DIVERSE

IN CONCLUSIONE ANCH'IO VOGLIO CITARE I VERSI DI UNA CANZONE

"E',
A LA GENTE POVERA
MANCA L'ONESTA'
A VANTAGGIO DI CHI NON C'E' LA
CHE COMUNQUE PUO' COMPRARSELA"


pierino Mite-x 02.03.11 12:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io propongo che chi non si sente Italiano, piuttosto che sfracassare gli zebedei con frasi fatte e dita medie e insulti sgrammaticati nei confronti dell'Italia e degli italiani, se dipendente pubblico o politico stipendiato dal popolo italiano,rinunci allo stipendio e al posto di lavoro per coerenza, se imprenditore o dipendente privato rinunci a qualunque tipo di aiuto possa provenire dallo stato Italiano, in termini di soldi o di benefici. Se poi ritiene di volersi secedere, lasci le terre che appartengono all'Italia e si rechi laddove si sta creando spazio grazie alla fuga degli abitanti, in nordafrica. L'Italia migliorerebbe non poco, soprattutto se la stessa via venisse seguita anche dal povero perseguitato e dai suoi accoliti. L'Italia non vi piace? Andatevene.

Monica Murgia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.03.11 12:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bell'articolo linkato sul mio sito dove annuncio anche l'arrivo di BEPPE GRILLO A TORINO Venerdì 4 marzo!!


Ma se un Ministro dell' opposizione, visto che anche lui gode dell' immunità parlamentare, si alzasse e gli andasse a dare alla muta un bel calcione sul fondoschiena flaccido alla Don Camillo? questo qui ormai spara su tutto. mi aspetto alla prossima udienza con il Papa che gli spari due madonne sulle gengive. mah!

Stefano n., reggio emilia Commentatore certificato 02.03.11 12:30| 
 |
Rispondi al commento

solite menate bastiancontrarie di beppe.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 02.03.11 12:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi sul FQ articoli interessanti:
La Germania umilia l'I
talia!
Il Caimano,l'ultima idiozia ..conduttori a targhe alterne!
Evviva dopo 17 Anni l?antitrast dice che B è in conflitto di interessi su giornali e TV!!
Come Abolire il Parlamento(democrazia a rischio)
Alloggi d'oro a 41 amici di Storace!
Tutti bloccano i soldi di Ghedaffi ma L'Italia no!!
Evvai...questa è la fotografia di un paese che sta andando verso....un REGIMEEEEEEE!!!
Continuate a votare PDL così arriviamo prima alla meta!!!

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 02.03.11 12:28| 
 |
Rispondi al commento

Anche l’affermazione nel paese di correnti politiche estranee al Parlamento costituisce
valido motivo di scioglimento anticipato delle Camere. Il movimento 5 stelle è al 4%... rimbocchiamoci le mani e accresciamo i consensi...

La gente ha fondamentalmente un debole per la verità... e la verità è dalla nostra parte...

FRANCESCO PELUSO 02.03.11 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Questo canale della MSNBC è molto utile per seguire alcune notizie.

http://www.msnbc.msn.com/id/21134540/vp/41825370#41824861

Ciao a tutti.

Sari K. Commentatore certificato 02.03.11 12:22| 
 |
Rispondi al commento

A me De Magistris piace!
Lo scrissi anche all'epoca,
seppur avvertendo un leggero fastidio per la scelta idv.
Contrariato e lo scrissi, per la scelta fatta di "mandarlo"
in Europa, invece che "sfruttarlo" sul campo di sua competenza,
conoscendo il territorio, i suoi mali e intrallazzi.
Perche' fra 2 anni (scrissi anche questo)
ci troveremmo a scrivere di cosa abbia fatto in Europa:
Che a parte la sfinge e' uno dei misteri irrisolti,
non avendo mai avuto risposte a tal proposito!

NESSUNO a mai chiesto a chicchessia cosa abbia fatto in Europa,
e improvvisamente adesso tutti vogliono il resoconto da De Magistris!

Resta comunque il fatto che Napoli DOVRA' avere un sindaco,
e se non sara' De Magistris sara' un altro, ma come sempre c'e' la denuncia e mai una soluzione:
Forse e' meglio cosentino o la carfagna o un "risorto" del PD?
Sarebbe interessante se Grillo propende per "altri"!
...e in tutto questo non vedo una logica da parte di chi ha a cuore le sorti di un territorio devastato dalla camorra e dai politici!
...al contrario, invece, visto che Grillo e' contro TUTTI:
Trovo abbastanza logico, che tutti sono favorevoli alla candidatura di De Magistris e Beppe, NO!

anthony* c. Commentatore certificato 02.03.11 12:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PREGO LEGGERE EH...

Dopo tre mesi di bavaglio Vittorio Feltri può tornare a scrivere. Esaurita la sospensione imposta dall'Ordine dei giornalisti, il direttore editoriale di Libero - da poche settimane tornato al giornale che fondò nel 2000 - riprenderà a firmare sul nostro quotidiano. Domani, giovedì 3 marzo, il primo appuntamento in edicola, con un articolo dedicato agli errori del Presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi. A breve su www.libero-news.it il videoeditoriale e il saluto di Vittorio Feltri ai lettori.

LIBERO NEWS

Sari K. Commentatore certificato 02.03.11 12:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sfugge il nome di quel comico che urlava :

IN GALERA !

Mi piacerebbe risentirlo ancora è molto attuale questa invocazione.

Aldo F., napoli Commentatore certificato 02.03.11 12:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sto guardando rainews. Ma adesso fare il giornalista significa guardare i video di youtube proponendoli come scoop ?

Andrea A. 02.03.11 12:08| 
 |
Rispondi al commento

assolutamente ..non son daccordo ..poiche' vi possono esser eurodeputati o deputati ( sempre se eletti ovviamente dalla gente) che possono attirar voti e fare buon un lavoro onesto anche facendo il sindaco ..ovviamente cambiano mestiere ma sempre al nostro servizio debbon rimanere ..

lillo zaga 02.03.11 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Bondi verso le dimissioni.
Si è sentito esclusso dal bunga bunga?

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 02.03.11 12:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grillo... dì la verità.. questo post te l'ha studiato l'ufficio stampa di berlusconi.. non può essere altrimenti..

rob m., como Commentatore certificato 02.03.11 12:01| 
 |
Rispondi al commento

Io ho molti dubbi, nella mia vita ne ho sempre avuti ed e una diretta conseguenza del fatto che sono stato a scuola, nn molta, ma un po ne ho fatto anche io.
Mi hanno educato, o almeno hanno spinto in quella direzione, affinche sviluppassi il mio senso critico.
Questo non vuol dire che io adesso so valutare tutto con chiarezza perche ognuno ha i propri limiti.
Eppure, nonostante questi miei limiti intellettivi ritengo che chiunque... anche solo con poco sforzo, senza ricorrere a valutazioni che impegnano la mente estenuandola, possa dire con senso critico obiettivo che al nostro premier servirebbero almeno due anni di rieducazione civica in una qualsiasi scuola pubblica di questo nostro paese.

giuseppe castelluoto Commentatore certificato 02.03.11 11:58| 
 |
Rispondi al commento

O___O

Sari K. Commentatore certificato 02.03.11 11:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Azz...

Ma che c'è oggi...l'invasione congiunta degli ultrafessi?

maurizio spina Commentatore certificato 02.03.11 11:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...nel buio...
c'è una buona notizia :

Fiat: giudice rigetta ricorso azienda
Confermato reintegro delegato Fiom licenziato nel 2010

http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/topnews/2011/03/02/visualizza_new.html_1561657375.html

anib roma Commentatore certificato 02.03.11 11:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giuliana Quattromini dei Girotondi di Napoli commenta con molto favore l'annuncio della corsa a sindaco del capoluogo campano da parte di De Magistris: "Una candidatura in discontinuità con il passato deludente del centrosinistra". Pensa che sia un’idea ottima. Il progetto di De Magistris rompe la delusione verso il csx, ed esce dai notabili del territorio che hanno fatto il peggio per Napoli. Si spera che de Magistris rompa anche l’area del non voto e raccolga quei cittadini che vogliono ricostruire la democrazia dal basso.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.03.11 11:49| 
 |
Rispondi al commento

caro grillo, mi dispiace rispondere ad uno come
te, affetto da un qualunquismo sfacciato e consapevole, ma scrivere in altre sedi cosiddette politiche e' impossibile, come telefonare, come mandare messaggi: peccato perche il nostro primo ministro telefona,interviene, interrompe ovunque con la sua classe da segiace di gheddafi; voglio segnalarti che per me sarebbe una buona cosa esaminare la possibilita', oltre che di eliminare o ridimensionare le province, accorpare anche comuni con pochi abitanti, mantenendo le loro prerogative, ma concentrando in un solo comune l'apparato amministrativo: dall'intreccio di questi due provvedimenti avremmo una minore spesa
e forse un miglior risultato......ci avete pensato? forse il pd non ancora e la lega ancor meno francobetrone@libero.it

franco b., rivoli Commentatore certificato 02.03.11 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Okkio!!! Enzo sacchi : è arrivata l'ivanona!!!
Scusate il ritardo.
Oggi adopero mastrolindo!!!

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 02.03.11 11:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FEDERALISMO

Il digestivo MIRACOLOSO .

Molto in uso nel popolo leghista!

Aldo F., napoli Commentatore certificato 02.03.11 11:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giorgio Cremaschi, della FIOM, accoglie con molto favore la candidatura di De Magistris, soprattutto ora che è assodato sia il fallimento del Pdl alleato alla camorra che il fallimento del Pd. A Napoli abbiamo avuto il drammatico attacco ai lavoratori di Pomigliano che si è estesa a tutta Italia e che ha avuto la compiacenza di entrambi i poli. Noi abbiamo bisogno di una vera alternativa che sia davvero contro Berlusconi e la sua tetra politica di disfacimento dell’Italia e che riprenda i rapporti con i cittadini, i lavoratori, i giovani, riattivando la partecipazione politica, là dove al posto dei cittadini abbiamo oggi dei sudditi passivi e rassegnati che tacciono e subiscono. De Magistris rompe i giochi del palazzo, sia a dx che a sx. Questa è al momento la sua dote maggiore

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.03.11 11:46| 
 |
Rispondi al commento

de magistris... uno che ha una tranquilla carica a bruxwelles perchè dovrebbe farsi carico della rogna di napoli?

ragazzi, invece di prendere x buona tutto quello che dice grillo, FATEVI LA DOMANDA E DATEVI LA RISPOSTA..

al posto vs, io ringrazierei DeMagistris!!!

rob m., como Commentatore certificato 02.03.11 11:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Esempio seghista del rispetto delle donne:

UN POMPINO PER 7.000 EURO MI SEMBRA UN OTTIMO

RISULTATO, PERFETTAMENTE IN LINEA CON LE

RIVENDICAZIONI FEMMINISTE:


"L'UTERO E' MIO E ME LO GESTISCO IO"!

CONCHITA A 90^

Thomas Müntzer, Mühlhausen Commentatore certificato 02.03.11 11:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ASSE dei furbi

La società civile , comitati , associazioni , popoli viola ecc ecc è un bacino elettorale importante .
Se si ha il suo consenso si vince o si fà bene.

Ne sà qualcosa De Magistris che grazie al sostegno anche nostro ha preso una caterva di voti alle europee , al punto di superare tutti.
Quindi la famosa alternativa PD-IDV-SELL , coalizione e alternativa di governo , si rompe e DE Magistris , si dice , pressato da Flores D'arcais ...."è costretto "a candidarsi come sindaco di Napoli. Non ne poteva fare a meno....

Diciamo che la brutta figura del PD con i brogli , l'insofferenza di Di PIetro con il Pd e la mossa sulla scacchiera di spiazzare tutto con il fatto compiuto ....su Napoli , non dipende da una manovra Di PIetro-De Magistris + Arcais

Ma non lo fà come partito , anzi dice al PD spiazzato che non considera la sua una candidatura di partito.

Diciamo che ripone , sospende la sua tessera di partito e parte integrante IDV e si veste della società civile .

Che il PD sia un fuoriclasse nel non avere candidati presentabili è un fatto , che la contesa politica continui a prendere per il culo la società civile un'altro.

Quando serve ci si spoglia del partito , quando poi servirà si ritorna allo stesso ( elezioni nazionali)

Che De Magistris sia una candidatura molto piu' presentabile di altre una certezza , che non cambi nulla o quasi nella politica un'altra evidenza. I giochetti sono gli stessi ; cambia la forma ma niente della sostanza.

Che poi questa volta non goda del supporto del movimento 5 stelle un'altra ancora.

Quindi si inaugura un nuovo modo di essere nella politica .....si beccano i contributi elettorali pari a milioni di euro , si beccano emolumenti da deputato parlamentare ....e tutti i benefici quindi di essere in un partito .....per poi cambiarsi il vestito e presentarsi a questa società civile senza questo ....riponendo un attimo nel guardaroba il vestito , ma sempre con lo stesso portafoglio in tasca.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.03.11 11:42| 
 |
Rispondi al commento

Il territorio napoletano è stato devastato dal malgoverno di Bassolino e dalla collusione di personaggi berlusconiani, come Cosentino, socio della camorra peggiore, quella dei Casalesi, quella deprecata da Roberto Saviano.
La candidatura di De Magistris promette una pulizia in ogni senso, dalla pulizia delle strade a quella degli appalti, dalla pulizia dei rifiuti a quella della corruzione.
E’ ovvio, data la mole gigantesca degli interessi in gioco e l’intrico delle forze criminali che depredano la Campania, che gli attacchi a De Magistris saranno fortissimi e c’è timore addirittura per la sua vita. L’ultima cosa che Berlusconi e che la camorra vorrebbero è la comparsa a Napoli di un ex magistrato serio, solido, onesto e coraggioso.
Per cui andare a cercare il pelo nell’uovo mi sembra peggio che idiota: mi sembra squallido!
Io credo che a personaggi come De Magistris noi non possiamo che dare tutto il nostro rispetto e la nostra stima!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.03.11 11:40| 
 |
Rispondi al commento

10-100-1000-10.000 de magistris !!!!!

rob m., como Commentatore certificato 02.03.11 11:38| 
 |
Rispondi al commento

Ma chi ha detto a Grillo che coloro che hanno votato De Magistris alle europee non vogliono che si candidi alla guida di Napoli? Anologhe domande mi pongo circa Fassino o Fini. Quale legge è stata infranta? Perchè Grillo organizza V-day solo quando c'è il centrosinistra e mai quando c'è Berlusconi?
A me disturba più uno Scilipoti che vota la fiducia a B. tradendo il suo elettore o una Minetti che entra in politica pagata da noi per i servizi resi a B. Perchè Grillo non fa campagna elettorale per il M5S invece di pensare a De Magistris o a quello che dovrebbe fare Fini?
A.M.

Alfio Mazzocchio 02.03.11 11:37| 
 |
Rispondi al commento

non mi pare sia un problema
anzi...per me è un'opportunità

l'importante sarebbe che poi si
mantenesse sempre e solo una carica

.

cimbro mancino Commentatore certificato 02.03.11 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Micromega e Paolo Flores d’Arcais sostengono la candidatura di De Magistris a capo di una lista civica di Napoli, e a maggior ragione dopo il disastro delle primarie inquinate dai giochi sporchi di chi ha frodato e imbrogliato e con l’inettitudine del Pd che a fronte a tante manifestazioni di popolo ha dimostrato solo una troppo intollerabile sordità. Napoli è la terza città italiana con problemi enormi, primi tra tutti rifiuti e camorra, ed essere sindaco di Napoli è una grossa responsabilità, tanto più di fronte alla presa camorristica del territorio sostenuta dal Pdl e al disastro politico uscito dall’amministrazione di Bassolino-Iervolino. De Magistris vuol partire dalla base, fare appello ai napoletani migliori, uscendo dagli schemi opportunistici e viziosi di destra e sinistra. La rassegnazione e la disperazione dei napoletani devono finire! Ci sono già personaggi della società civile ed esponenti dei movimenti che si sono accordati con lui. De Magistris vuole ripartire dai cittadini per un laboratorio politico, sociale e morale che esca dai giochi dei partiti che a Napoli hanno mostrato solo il loro fallimento.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.03.11 11:34| 
 |
Rispondi al commento

"Goebbels applicò un modo di fare propaganda all'epoca ritenuto molto efficace e derivato dalle teorie del Behaviourismo, basato sulla continua ripetizione di notizie parziali o palesemente false rigidamente controllate dal vertice".

tratto da wikipedia.

vi ricorda qualcosa?

gennaro esposito 02.03.11 11:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

fuori gli sclerotici dal parlamento e dal senato!!!

alessandra mazzari 02.03.11 11:27| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE... questo post chi te l'ha scritto? l'ufficio stampa di Berlusconi?

rob m., como Commentatore certificato 02.03.11 11:26| 
 |
Rispondi al commento

...spesso mi sento dire : ma chi te lo fa fare a
sprecare energie contro anche le piccole(!)... ingiustizie, soprusi e, a volte perderci anche dei vantaggi per l'ostinazione di prendere le difese del più fragile...in un paese di gente, (in generale), come questo...

dico questo perchè spesso mi chiedo :
ma, a Beppe chi glielo fa fare...nel suo caso poi,
potrebbe vivere ovunque, tranquillamente, felicemente la sua vita...

...E' qualcosa che hai dentro nell'anima che, anche se non vorresti... si ribella da sola...
...parte e mette in allerta tutti quello che c'è nel tuo corpo di organinico, mentale e...spirituale...
...non riesci ad ignorarla, ne a scacciarla ... ti LIBERA di questo... "terremoto totale"...solo quando l'Anima... SENTE che gli hai reso... ...GIUSTIZIA...

http://www.youtube.com/watch?v=db-hgFoYLeo

anib roma Commentatore certificato 02.03.11 11:23| 
 |
Rispondi al commento

WASHINGTON NON VORREBBE ESERCITARE INTERFERENZE NELLA RIVOLTA POPOLARE IN LIBIA

E gli Usa valutano la consistenza
dello scudo missilistico di Gheddafi

Le forze antiaeree del Colonnello consisterebbero in apparati di fabbricazione sovietica degli anni '80


WASHINGTON (USA) – Il Pentagono muove le navi ma è molto cauto sulla possibilità di intervenire. E il generale James Mattis, responsabile del Comando Centrale, ha avvertito che l’eventuale imposizione della no fly zone sulla Libia potrebbe essere complessa. In realtà il freno è più politico che militare.

http://www.corriere.it/esteri/11_marzo_02/sistema-difesa-libia-guido-olimpio_1d2c8cca-44a2-11e0-9331-d6a950f4a7ad.shtml

Sari K. Commentatore certificato 02.03.11 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Che ne dite di una bella serie di "CLIC" per rispedirlo nelle FOGNE da dove è venuto? Ha già rotto abbastanza i cojones per oggi!

CONCHITA A 90^
*PADANIA LIBERA*

nomi diversi, ma sempre la stessa puzza di merda!

Thomas Müntzer, Mühlhausen Commentatore certificato 02.03.11 11:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Speriamo che a Berlusconi, che troppo vuole, capiti quanto capitò a un tale, che, volendo salire si un cavallo troppo alto, dopo ripetuti sforzi, invocò Sant’Antonio. Quando ripeté il tentativo, si ritrovò, non si sa come, stesso a terra dall'altra parte del cavallo. E allora esclamò:«Troppa grazia sant'Antonio».

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.03.11 11:18| 
 |
Rispondi al commento

E' incredibile come chi è corrotto o demente possa odiare con tutte le sue forze chi non è come lui, chi, cioè, non è né corrotto né demente, e cerchi di attaccarlo in ogni modo.
In quell'odio sviscerato si manifesta tutta la sofferenza di non avere qualcosa che non ci sarà mai: la coscienza o l'intelligenza.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.03.11 11:11| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia è la piattaforma per gli USA per affrontare la cosiddetta primavera araba.

Viene siete resi conto SÍ O NO?

Sari K. Commentatore certificato 02.03.11 11:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mariapia mi scrive

"Io lavoro, penso, leggo e studio. Spero di aderire sempre meglio, nelle mie possibilità, a un mio ideale umano"
Isabella Woodcock
--------------------------------
Diversità
"Diversità non è contrarietà, ma il modo in cui l'Immenso si manifesta - Gregory Bateson
..
Inutile spiegarlo a chi, come il demente, spera tanto che tutti siano dementi come lui o a chi, come Margherita la marcia, si llude che tutti siano marci come lei. Resteranno delusi.
Più parlano, più dimostrano come l'evoluzione ha anche dei vicoli ciechi dove la natura muore.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.03.11 11:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ancora a discutere sulle stesse cose...

L´urgenza di mandare a casa ľattuale governo

é ovvio che é di primaria importanza...

Ma cosa cambia se il M5* sta o non sta

in un futuro ipotetico governo...?

Avrebbe i numeri per contare davvero indirizzando

le scelte?

Oppure sarebbe relegato a dover minacciare

la caduta del governo avendo una percentuale

ridotta di voti ma determinanti

per garantire la continuitá del governo?

mandarli a casa va bene...

Ma ancora non si é,

o non si vuole capire che non siamo qua

a fare le corse a caccia di un punto percentuale

per avere magari il 51%...

Poi cosa...?

Film giá visti...

E non ci si puó mettere al pari dei Mastella

o peggio dei Scilipoti...

Il programma resta integro,

compromessi perché...?

Lo fai una volta e lo paghi per sempre...

Magari si porta a casa qualche risultato,

Poi peró ti devi tappare il naso su altre

questioni importanti...

E non si tratta di fare compromessi coi

partiti,

ma con le Lobbyes...

Ancora non é chiaro...?!

Dai perfavore...basta co ste storie...

Vendola docet.

Giorno

Donato

Donato S., Vienna Commentatore certificato 02.03.11 11:05| 
 |
Rispondi al commento

scusate ragazzi, ma sapete leggere o meno, grillo parla di cariche elettive, di coerenza con i principi del movimento 5 stelle, non parla contro de magistris, penso che se de magistris dicesse "una volta eletto mi dimettero da deputato europeo" la cosa cambierebbe, sarebbe in linea con una certa coerenza che nella politica italiana manca su tutti i fronti e sono sicuro che avrebbe anche l'appoggio del m5s.
il m5s ha rifiutato il finanziamento pubblico ai partiti, questo non vi sembra coerente??

coerenza ragazzi coeranza!!!

ragazzi cerchiamo di essere coerenti.

franco benelli 02.03.11 10:59| 
 |
Rispondi al commento

BUONGIORNO

Qualcuno mi aiuti a capie grazie
Andate a leggere nei sottocomenti del mio scritto di ieri delle 19.11, un certo signor R.B. mi ha mandato due link che rguardano reati di stalking e privacy.
Io adesso non ho ben capito se questo R.B. mi sta minacciando oppure vuole esortarmi a querelare BERLUSCONI.

signor R.B. si faccia vivo per favore e mi illumini. Grazie

e grazie anche per il t.d.c. gentilmente rivoltomi


giuseppe castelluoto Commentatore certificato 02.03.11 10:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Venite pure avanti, voi con il naso corto, signori imbellettati, io più non vi sopporto,
infilerò la penna ben dentro al vostro orgoglio perchè con questa spada vi uccido quando voglio.

Venite pure avanti poeti sgangherati, inutili cantanti di giorni sciagurati,
buffoni che campate di versi senza forza avrete soldi e gloria, ma non avete scorza;
godetevi il successo, godete finchè dura, che il pubblico è ammaestrato e non vi fa paura
e andate chissà dove per non pagar le tasse col ghigno e l' ignoranza dei primi della classe.
Io sono solo un povero cadetto di Guascogna, però non la sopporto la gente che non sogna.
Gli orpelli? L'arrivismo? All' amo non abbocco e al fin della licenza io non perdono e tocco,
io non perdono, non perdono e tocco!

Facciamola finita, venite tutti avanti nuovi protagonisti, politici rampanti,
venite portaborse, ruffiani e mezze calze, feroci conduttori di trasmissioni false
che avete spesso fatto del qualunquismo un arte, coraggio liberisti, buttate giù le carte
tanto ci sarà sempre chi pagherà le spese in questo benedetto, assurdo bel paese.
Non me ne frega niente se anch' io sono sbagliato, spiacere è il mio piacere, io amo essere odiato;
coi furbi e i prepotenti da sempre mi balocco e al fin della licenza io non perdono e tocco,
io non perdono, non perdono e tocco!

Ma quando sono solo con questo naso al piede
che almeno di mezz' ora da sempre mi precede
si spegne la mia rabbia e ricordo con dolore
che a me è quasi proibito il sogno di un amore;
non so quante ne ho amate, non so quante ne ho avute,
per colpa o per destino le donne le ho perdute
e quando sento il peso d' essere sempre solo
mi chiudo in casa e scrivo e scrivendo mi consolo,
ma dentro di me sento che il grande amore esiste,
amo senza peccato, amo, ma sono triste
perchè Rossana è bella, siamo così diversi,
a parlarle non riesco: le parlerò coi versi, le parlerò coi versi...

Sari K. Commentatore certificato 02.03.11 10:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL PIANO DELLA P2 PER INDEBOLIRE IL SINDACATO (sopratutto la CGIL?)


da Wikipedia:

I due obiettivi si realizzano con due ipotesi:

sollecitazione alla ROTTURA di CISL e UIL e successiva unione con i sindacati autonomi;
(chiaramente la CISL E LA UIL, con la rottura con la CGIL 'non sapevano', poverini, di ATTUARE PARTE DEL PIANO DELLA P2...ndr)

controllo delle correnti interne:
« acquisire con STRUMENTI FINANZIARI (tradotto: COMPRANDOSELI?...ndr) di pari entità i più DISPONIBILI fra gli attuali confederali allo scopo di ROVESCIARE I RAPPORTI DI FORZA all'interno dell'attuale trimurti.(CGIL, CISL UIL...proprio quello che sta accadendo oggi sotto i nostri occhi...ndr) »

È lasciato come ultima scelta

« un fenomeno clamoroso come la costituzione di un vero sindacato che agiti la bandiera della libertà di lavoro e della tutela economica dei lavoratori (quello, anche qui, che sta accadendo oggi con Mirafiori, Pomigliano ecc....ndr)»

E la cosiddetta 'opposizione' TACE su tutto questo.

Dino Colombo Commentatore certificato 02.03.11 10:55| 
 |
Rispondi al commento

UN PARLAMENTO DI GENTE CHE TE LA COMPRI CON UN PIATTO DI FAVE, AIUTATI DA GIORNALISTI VENDUTI BUONI SOLO AD OMETTERE O DIRE BALLE COLOSSALI.


FATE L'ELENCO E PRENDETE NOTA DEI NOMI, DAGLI SCILIPOTI AI BARBARESCHI, PERCHE' QUESTA GENTE UN GIORNO DOVRA' PAGARE MATERIALMENTE DEI DANNI PROVOCATI.


I DANNI PROVOCATI DOVRANNO ESSERE PAGATI DAI LORO FAMILIARI.

L'EREDITA' DEI TRADITORI.....

FACCIAMO UN ELENCO DI QUESTI TRADITORI DELLA REPUBBLICA, DI QUESTI LECCHINI PENNIVENDOLI TRADITORI DELL'ETICA PROFESSIONALE.


IN WIKIPEDIA L'ELENCO DEGLI "SCILIPOTI" E DEI "MENZOLINI".

Per non dimenticare.


Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 02.03.11 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Silvio é come il mio gatto !

Riesce a leccarsi il buco del culo da solo !

Benedetto Sormani, Sala Commentatore certificato 02.03.11 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Grillo può dire queste cose. Lui di Tarzan e giochi di poltrone se ne intende bene.

Basti a pensare a ciò che ha avallato a Torino non certificando con qualche becera scusa il gruppo che da tre anni lavorava al progetto di una onesta lista civica del MoVimento, fedelmente ai principi sbandierati da lui stesso e appoggiando e certificando invece la lista comunale del burattinaio consigliere regionale Davide Bono con il solito candidato già presentatosi a tutte le tornate elettorali.

Basti pensare che non si interessa minimamente neanche del fatto che in realtà a Torino non esiste alcuna trasparenza con bilanci in rete neanche relativamente agli stipendi dei consiglieri regionali che non è dimostrato che stiano effettivamente riducendosi lo stipendio e quando si chiede di poterne parlare prendendo appuntamento in ufficio con tutte le modalità da loro previste... rifiutano gli appuntamenti senza spiegazioni.

Maggiori informazioni: http://www.facebook.com/home.php?sk=group_133719130016046&view=docs

Helen Nevola 02.03.11 10:52| 
 |
Rispondi al commento

Quattro proiettili sono stati inviati in una busta a Barbacetto, Gomez, Santoro e Travaglio con una lettera di minacce...
----------------------------------------------------

Insieme ai proiettili è stato rinvenuto uno scontrino da 1200 lire emesso da un'armeria di Berghem de ura...

La lettera di minacce invece puzzava di pesce...

Hasta scelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 02.03.11 10:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Povero Berluscone!
Ha l'ansia da prestazione!
Il colmo è che ha un socio impotente
un contro-socio frocio
e un figlio gay

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.03.11 10:50| 
 |
Rispondi al commento

A me 'sto post di Beppe sembra una gran cagata!

edik154 02.03.11 10:50| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con Ferrara torna Radio Londra
Per l’occasione si chiamerà Radio Arcore

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.03.11 10:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.minotti.net/2009/02/27/stalking-e-reato-anche-in-internet-dal-25-febbraio/
http://it.wikipedia.org/wiki/Legge_sulla_privacy
A presto, T.D.C.

R.B. 01.03.11 21:58 |

NON HO CAPITO, E' UNA MINACCIA CHE MI STA FACENDO ?
OPPUE INTENDE DIRE CHE POSSO QUERELARE BERLUSCONI ?
GRAZIE

giuseppe castelluoto Commentatore certificato 02.03.11 10:46| 
 |
Rispondi al commento

Gheddafi ha nominato luogotenente una delle sue amazzoni.
Ci sono speranze per la Minetti.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.03.11 10:44| 
 |
Rispondi al commento

Avete frainteso!

Non ha detto che vuole cambiare la Costituzione ma che vuole cambiare la PRostituzione!

Avete capito ora?

Lucio Domizio (enobarbo) Commentatore certificato 02.03.11 10:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Cavaliere ora rompe la tregua

"Napolitano si sta mettendo di traverso"

DI TRAVERSO? ahahahahahahaahhhaah

Povero Silvio, non lo fanno lavorare.

Come diceva il mitico Cornacchione?

Sari K. Commentatore certificato 02.03.11 10:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Haldeyde

-Il rais reisterà fino alla morte.
-Asserragliato a Tripoli.
-No, asserragliato ad Arcore.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.03.11 10:43| 
 |
Rispondi al commento

.Ronald Spogli ex ambasciatore americano in Italia:

"Berlusconi DANNEGGIA l'Italia ma CI E' UTILE e va AIUTATO".


Beppe....QUANDO CI FAI UN POST SU QUESTO ARGOMENTO? E CI SPIEGHI 'COME' GLI USA 'AIUTANO' BERLUSCONI?

Dino Colombo Commentatore certificato 02.03.11 10:42| 
 |
Rispondi al commento

Beppe...come al solito condivido il tuo post. Bello. Vero. Impeccabile sotto il profilo della correttezza e dell'onesta' intellettuale. Chi e' eletto per una cosa non deve farne un'altra eccetera.
Sono purtroppo cose che succedono tutti i giorni e noi le tolleriamo. Come tolleriamo qualsiasi altro malcostume politico, dal bunga bunga alla corruzione, alla compravendita dei parlamentari, che passano da uno schieramento all'altro tradendo di fatto il mandato dei propri elettori. Delinquenziale, perche' truffaldino.
Ma mai, dico mai che senta da parte tua che e' ora di finirla, che si inizia una campagna elettorale del M5S per convincere gli elettori a dare il consenso e il voto al Movimento medesimo.
CAMPAGNA ELETTORALE, si Beppe! Bruttissima parola ma inevitabile, indispensabile se si vuole entrare in politica e far fuori la monnezza dal Parlamento.
Vedi Beppe, io sono sicuro che se tu riuscissi a convincere, con mezzi adeguati, e la rete da sola non basta (!), un terzo degli indecisi e la meta' di coloro che non votano vinceresti le elezini. Ti sei mai chiesto perche' in Italia ci sia un numero cosi' elevato di persone che non votano? Che alle urne neanche si avvicinano da anni? Perche' sono schifati e sfiduciati. Ma credo anche che attendano qualcuno che gli ispiri fiducia. Ed alle urne ci tornerebbero assai volentieri.
E quindi siamo alle solite, Beppe caro, i post da soli non bastano. Qui in rete, paradossalmente non siamo proprio in milioni a frequentare il tuo blog, forse qualche centinaio di migliaia e per quanto si inviti spesso al passaparola, ancora oggi, a distanza di tanto tempo da quando hai aperto questo blog, la maggior parte delle persone che interpello, tra amici, conoscenti e gente completamente sconosciuta con cui anche per lavoro entro in contatto, ignorano del tutto il programma politico del M5S. Dai il via a qualcosa di concreto per diffondere il tuo, il nostro pensiero, le idee che animano il Movimento, senno' staremo sempre cosi',nello schifo!

ciro c., quinto di treviso Commentatore certificato 02.03.11 10:42| 
 |
Rispondi al commento

Sono di Napoli, ho votato Luigi alle europeee e ho fatto fare altrttanto ad almeno 6 persone tra parenti e amici.
Volendo escludere il lucido pensiero tuo (di Beppe) ritrovo i miei stessi dubbi. Cosa ha fatto di buono il mio candidato (eletto) e quali saranno i risultati che porterà dal lavoro svolto al parlamento europeo?
Poco o niente.
Cosa farebbe come sindaco a Napoli? Niente, solo il panchinaro della Iervolino e farebbe meglio ad entrare definitivamente nel suo habitat, cioè il pd(menoelle).

Ciao peppì


Giaidiniro
DIO: “A vedere tutti quei coglioni che applaudono un vecchi maniaco sessuale mi viene voglia di diventare buddhista”

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.03.11 10:41| 
 |
Rispondi al commento

Un ministro tedesco si dimette quando si scopre che parti della sua tesi di laurea erano state copiate. Noi abbiamo una tipa di Brescia che è andata a fare l’esame per avvocato a Reggio Calabria perché a Brescia ne promuovevano 30 su 100 e a Reggio Calabria 90, fingendo di essere residente a Reggio Calabria e l’hanno fatta Ministro dell’Istruzione.

Don Aldo Antonelli
«I comportamenti che in Germania, Inghilterra e Francia portano alle dimissioni, in Italia sono titoli per reimmissioni....In Italia non appena si scopre un professore che ha copiato vengono fuori mille articoli in difesa del plagio e della furbizia, e le copiature diventano virgolette dimenticate e "faceva così anche Sthendal". E c'è chi è pronto a comporre la solita lode del malandrino, con l'idea che siamo antropologicamente levantini e dunque viviamo tutti di espedienti e di equilibri mercuriali e di illegalità e perciò copiare è una virtù, purché ovviamente si sappia copiare.....
In Italia vorrebbero farci credere che le dimissioni non sarebbero compatibili con il carattere nazionale. La verità è che non sono compatibili con le facce di bronzo o con la facce da schiaffi. Sono molte, è vero, nell'Italia dove non si dimette mai chi è dimissionario fisso dalla competenza, dalla verità e dalla decenza, non si dimette mai chi vive di ricordi inventati, chi porta con alterigia il suo titolo falso».
E' quanto scrive Francesco Merlo su La Repubblica di oggi.
Come non indignarsi?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.03.11 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Giorrrrrrno scellerati...

Si iniziano a vedere i primi frutti della riconquistata libertà in Egitto.

Oggi, in tutti gli uffici pubblici è stata esposta la foto del nuovo presidente Barak Obama, di profilo, con la kippah...

Hasta scelleratoniiiiiiiiiiiii..................

maurizio spina Commentatore certificato 02.03.11 10:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al 'caro' Luigi Crespi contro la 'Par Condicio'


Sempre sul 'Piano' della P2 per l'Informazione:

TV e stampa:
immediata costituzione di una agenzia per il coordinamento della stampa locale (da acquisire con operazioni successive nel tempo) e della TV via cavo da impiantare a catena in modo da CONTROLLARE la pubblica opinione media nel vivo del Paese.

Moltiplicazione delle reti radio e TV in nome della libertà di antenna (art. 21 della Costituzione), e la soppressione della RAI. Queste emittenti e i giornali dovevano essere coordinati da un'agenzia centrale per la stampa".

Crespi...ti ha mai avvicinato qualcuno della P2?

Dino Colombo Commentatore certificato 02.03.11 10:36| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra veramente ridicola l´idea: e dove si dovrebbe cercare un sindaco, tra chi non si interessa di politica?
Allora mettiamo la regola che chi si trova in un consiglio di amministrazione non possa andare in altri, chi scrive testi comici non possa occuparsi di politica, chi si soffia il naso non debba chiudure gli occhi...altre regolette , no?

paolo moretti, roma Commentatore certificato 02.03.11 10:35| 
 |
Rispondi al commento

Dimissioni del premier? Il Cavaliere se la ride
Sondaggio: sette italiani su 10 stanno con lui
E voi con un misero 1.8 % (teorico) , dove volete andare ?

Enzo Sacchi

&&&&&&&&&&&&&&&

Credi ancora ai sondaggi??
Ah è vero, scusami dimenticavo che sei un leghista.

Au revoir.


Leggendo le novità dell’ ultima ora, un vero liberale come me non può che rabbrivire e rimanere senza parole!
Se da un lato lo psiconano attacca Napolitano e (come al solito) la magistratura, sollevando anche “il conflitto di attribuzioni" (perchè lui non ha nulla da nascondere e voleva farsi processare) sul caso Ruby, arriva la proposta assurda di fare i talk show a “turno” (per par condicio).
"Ogni mese due martedì e il giovedì vadano alla destra", dice il relatore di maggioranza Alessio Butti (evidentemente frustrato per gli ascolti impressionanti che fa ogni giovedì Annozero), iniziativa intesa proprio ad evitare "una evidente posizione dominante da parte di alcuni operatori dell'informazione rispetto ad altri". Capito si? come se fosse colpa di Santoro che Porta a Porta è diventata una trasmissione ridicola (lo è sempre stata) e "l’ultima parola" di Gianluca Paragone è pure peggio!
Senza poi dimenticare la porcata del Milleproroghe che ha dato via libera a quell’assurdo incrocio tv-giornali che ci porterebbe in una vera dittatura mediatica.
Berlusconi è già proprietario di 3 televisioni private (Rete4, Canale5, Italia1), ha il controllo di buona parte della Rai (vedi Minzolini), immaginate se diventasse proprietario anche del Corriere della Sera? Questo è quello che potrebbe accadere con la nuova norma senza tralasciare Il Giornale di proprietà di Paolo Berlusconi (quindi del premier), e Libero che è la fotocopia de il Giornale, una bella democrazia eh?
Unica nota positiva (si spera) è arrivata poco fa dall’Antitrust che ha criticato fortemente la norma contenuta nel Milleproroghe, definendo “inopportuno” il potere dato al premier di decidere sugli incroci stampa-tv.

Au revoir.

Francois Marie Arouet, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.03.11 10:21| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=F7K3zn-iHxk

perdere il partito...

Enzo Sacchi Commentatore certificato 02.03.11 10:17| 
 |
Rispondi al commento

Ad AGORA' condotto(?) da Andrea Vianello...il Senatore dell'IDV PARDI sta parlando delle puttane del Nano.

La Loggia, PDL, GLI DA SULLA VOCE PER NON FAR CAPIRE, AL SOLITO, UNA BENEMERITA MAZZA, AGLI ASCOLTATORI A CASA. PARDI LO FA NOTARE CHE QUELLA DEI PIDIELLINI di DARE SULLA VOCE E' UNA TECNICA CONSOLIDATA, e Andrea Vianello che fa?.....DA TORTO A PARDI.

Ma la cosiddetta Sinistra se li sceglie col lanternino certi conduttori?

Dino Colombo Commentatore certificato 02.03.11 10:14| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori