Eletti, liberi e belli

poltrona_perdue.jpg

Credo che sia venuto il momento di mettere in discussione il senso delle cariche elettive. Tutte, nessuna esclusa. Dal deputato al consigliere regionale. Chi è eletto deve fare il mestiere per cui è stato votato. Deve svolgere A TEMPO PIENO il suo incarico fino alla fine del mandato. Se manca una legge, allora va introdotta. Questo vale per il deputato, il senatore, il governatore, l'assessore, l'eurodeputato. Se ti candidi e vieni eletto per fare l'eurodeputato come de Magistris non puoi candidarti a sindaco di Napoli, se sei stato eletto (si fa per dire) deputato come Fassino, non puoi candidarti a sindaco di Torino, se sei assessore di una Regione non puoi diventare deputato, magari per non finire in galera. E' una grande presa per i fondelli degli elettori. Un gioco delle poltrone che nulla ha a che vedere con la volontà espressa dai cittadini. Se ti eleggo per fare il parlamentare, quello devi fare. Nessuno ti autorizza ad abbandonare il posto di lavoro di dipendente profumatamente retribuito. Quando scadrà il mandato, allora potrai candidarti. Prima devi svolgere il lavoro che ti è stato assegnato informando puntualmente sugli obiettivi raggiunti. I politici sono novelli Tarzan, si lanciano di liana in liana, di posizione in posizione. Non hanno un incarico, ma un "posto" di cui dispongono a loro piacimento senza rispondere a nessuno.
Un discorso analogo va fatto per le cariche istituzionali. Chi diventa ministro deve dimettersi da ogni incarico di partito. Un ministro è super partes, risponde alla Nazione. O fai il ministro o fai il leader di partito. E questo vale anche per il presidente della Camera. I ministeri sono diventati sedi di partito distaccate a Roma. Luoghi in cui si incontrano i referenti del partito, si discutono le strategie elettorali, un suk dei voti con consulenti di area che girano per i corridoi. Potrebbero mettere la bandiera del partito del ministro sul tetto e non cambierebbe nulla. Un segretario di partito che fa il ministro? Se il ministro (e segretario di partito) Boss(ol)i deve proporre una legge a chi fa riferimento? Alla Lega o all'Italia?
Ci sono due/tremila persone tra Parlamento, Regioni, Province, Comuni e UE che si fanno i cazzi loro. Passano da un incarico all'altro, rispondono alle logiche personali o di partito e non dello Stato. "Oggi qui, domani là, io vado e vivo così, senza pene, domani dove sarò, qui e là, io amo la libertà e nessuno me la toglierà mai", cantava Patty Pravo. E' ora di toglierla questa libertà che nessuno gli ha mai dato. Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?). Noi neppure.

Grillo is back

Beppe Grillo is back - Tour 2011 (DVD e libro)
In prevendita con sconto del 10% fino al 23 marzo.
Acquista oggi
la tua copia.

Postato il 1 Marzo 2011 alle 17:56 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (823) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: de Magistris, elezioni, Fassino, ministeri, Patty Pravo

Commenti piu' votati


Richiesta al Movimento. Se potete aiutatemi.

Da Gennaio 2011 a mia madre invalida civile per schizofrenia grave dal 1985 e bisognosa di assistenza 24 ore su 24 è stato tolto.

1) Assistenza civile. Da 2 ore al giorno, ora vengono 1 ora a settimana.
2) Pensione di invalidità bloccata senza alcun motivo. Non si riescono ad avere delucidazioni sul come e quando riaverla. Chiami l'INPS non sanno cosa risponderti. A casa non è arrivata alcuna comunicazione che l avrebbero bloccata.
3) I farmaci gratuiti. Ora in quasi tutti i casi siamo costretti a comprarli.

Possibile che siano state congelate le pensioni a persone che soffrono da morire.

Questi devono pagare la crisi????????????????

I MALATI DEVONO PAGARE LA CRISI?

AIUTATEMI A DIFFONDERE

VE LO CHIEDO PERFAVORE :-(((((((((((((((((((((((((((((((((((((

Luca Gianantoni, Assisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.03.11 17:57| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 75)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oi Pé, Beppe Grillo!!!
Ma stai dando i numeri? Sei uscito pazzo?
Ma lo sai da quanto tempo una gran parte onesta della cittá stava chiedendo a De Magistris di candidarsi?
Ha riferito che avrebbe volentieri appoggiato una candidatura dalla societá civile, non di parte, che non c'é stata.
Mó che vai trovando; che vvuó?
Ah, perché tu e' tiene e' ppalle pe ffá o'sindaco
di quell'inferno, e di quel nido di vespe, quella tana di iene che gozzovigliano feroci attorno agli interessi di palazzo San Giacomo. Che si guardano con gli occhi iniettati e le mani grondanti di sangue pronti a sbranare il primo che abbassa la guardia.
Perché non appoggi questa coraggiosa scelta?
Pensi veramente che chiunque del parterre napoletano del Mv5stelle ,in quella realtá, possa
avere un peso specifico per aspirare ad una vera chance di successo.
I Napoletani, le persone, le giudicano per primo dalla faccia. De Magistris non ha quella di De Luca,né quella anbigua di Vendola.
Sappiamo benissimo che dovrá erigere un bunker attorno a sé anche solo per appaltare limpidamente
la riparazione delle buche stradali e per eseguirle.
É UN MARTIRE VOTATO
e tu gli rispondi in questo modo?
Sono anni che seguo le tue tiritere, purtroppo!
Ma vá a cacá!!
Se non ti va bene nessuno, neanche quelli che hai sponsorizzato tu,come vuoi che la gente ti segua ancora!
Ps Sono stato varie volte agli incontri del Mv5
: un casino, molta democrazia,molto fumo e pochissimo arrosto. La gente non ha tempo da perdere in chiacchiere a vuoto, gliene abbiamo giá riempito le tasche abbondantemente.
Ciá.

francesco . Commentatore certificato 01.03.11 22:52| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 40)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' davvero una vergogna che mentre hanno preteso che nessun dipendente pubblico o privato potesse godere di un posto fisso ma diventare tutti precari, questi luridi scrocconi che fanno leggi che essi si guardano bene dal rispettare, restano incollati a vita alle poltrone e non solo, non gli basta uno stipendio col quale mangerebbe per un anno la famiglia di qualunque lavoratore, questi vampiri se ne procurano due, tre o addirittura quattro di questi immorali stipendi. L'Italia è diventata "la vigna dei coglioni" (scusate il termine ma non ne trovo altri) per queste sanguisughe. La gente si suicida per mancanza di lavoro e loro se ne spartiscono tre o quattro ciascuno senza vergogna. Quel pezzo di merda parla di assenteismo e senza chiedersi come caxxo fanno questi porci a trovarsi in quattro posti diversi, si moltiplicano? Ma quelli che fanno più schifo di tutti, mi dispiace dirlo, ma siamo proprio noi che ci incazziamo nel vederli prenderci per il cxxo ogni giorno, ogni ora, ogni momento ma restiamo con le mani in tasca invece di raccogliere i sampietrini e tirarglieli in faccia. Noi, popolo civile,consapevole dei diritti e doveri, con una coscienza in grado di capire le cose giuste da quelle sbagliate, accettiamo come pecore, di farci bastonare e deridere. A che serve saper distinguere il bene dal male se dinanzi al male siamo incapaci di reagire? Se siamo davvero convinti che la classe dirigente del nostro Paese è marcia, necessita prendere l'iniziativa e tagliare questi rami secchi. Necessita dimostrarla nei fatti la rabbia verso questi parassiti che ci stanno distruggendo.
SCIOPERO GENERALE A TEMPO INDETERMINATO! ALTRIMENTI SMETTIAMOLA DI LAMENTARCI E LASCIAMOCI DIVORARE DA QUESTI PIDOCCHI!


Io scommetto ,e mi ci gioco le palle, che se leviamo a questi politicanti il contributo elettorale,le auto blu,gli aerei blu,i treni blu,gli autisti blu,le escort blu(blu inteso come costo per la collettività) non andranno tanto in giro per l’italia a farsi propaganda elettorale e a raccontare balle al credulone popolo Italiano!
Due legislature e a casa a lavorare senza pensione!

oreste mori, la spezia Commentatore certificato 01.03.11 20:48| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 26)
 |
Rispondi al commento
Discussione

io mi meraviglio di coloro che lo hanno votato , Fassino , alle primarie. Finchè il popolo è così pecora , loro faranno dell' Italia ciò che vogliono e i cittadini dissenzienti saranno sempre in minoranza. Purtroppo l' Italia è un popolo di vecchi e di molti giovani qualunquisti. Magari i Grillini avessero la maggioranza ! Sono stati più capaci i giovani dei paesi del nord Africa che hanno cacciato i loro dittatori , dei nostri che ammirano , imitano e votano Berlusconi.

maria teresa pazzaglia, Longiano Commentatore certificato 01.03.11 20:08| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 26)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Demagistris No :ok
Dipietro No :ok
Pidi No :ok
Questo No :ok
Quello No :ok
L'altro No :ok

ETC ETC ETC

Non ne va bene Uno.
Se andiamo a votare anche se siamo gli unici che abbiamo un programma restiamo a CASA!

Tanto vale continuare a postare,a confrontarsi,a
cazzeggiare ...

Meglio togliere il disturbo.

Charles Bukowski

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 02.03.11 09:35| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento

Se cadi nella merda, non è che ne esci profumato.

Quando entri in quella fogna che è la politica italiana è la stessa cosa.

Cetto La Qualunque Commentatore certificato 01.03.11 18:55| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il problema, caro Beppe, è come viene intesa la politica in Italia.

Per esempio, se un sindaco è anche, che so, senatore, allora avrà più possibilità di fare favori, dunque avrà più voti.

Nel nostro sciagurato paese, più favori personali fai, più voti hai

Al cittadino italiano non interessa se un sindaco fa stare meglio tutta la cittadinanza. Preferisce sentirsi un privilegiato tra gente che fa una vita di merda.

L'italiano, per avere un privilegio, è disposto a fare la fila per leccare il c...o al potente di turno.
E davvero credi che un tale verme si indigni se il politico di fronte al quale si è messo pecoroni, colleziona incarichi?

NOI SIAMO IL POPOLO CHE SOPPORTA DI PAGARE UN LAUTO STIPENDIO AGLI AVVOCATI DI B GHEDINI E LONGO, E ALLA SUA SENSALE MINETTI.

Noi siamo il popolo che sopporta un Premier che preferisce affidare una minorenne ladra e mignotta ad una troia brasiliana piuttosto che alle forze dell'ordine ed alla comunità di recupero.

Di fronte a questi abomini, cosa vuoi che sia un cambio di carica politica che anzi, se fatta con trasparenza ed onestà intellettuale, potrebbe avere una valenza strategica?

Francesco Ricci, Latina Commentatore certificato 01.03.11 19:41| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo,
stai esagerando.
Non cercare di manipolare le persone con la scusa del cambio di poltrona.
Tanto lo sappiamo che tu ormai vedi de magistris come il fumo negli occhi.
Sei inconcludente e solo distruttivo nei confronti di un popolo a pezzi.
allora ti sfido : prova a chiedere manifestazioni ad oltranza. spingi le persone a scendere in piazza , fa loro capire che solo con un'incazzatura generale econtinua riusciremo forse a mandare il nemico a casa.
ma per cortesia non facciamoci la guerra tra poveri!!
E quindi GIU' LE MANI DA DE MAGISTRIS

nicola chiaromonte 02.03.11 08:49| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La ignorancia y el oscurantismo en todos los tiempos no han producido más que rebaños de esclavos para la tiranía...

Emiliano Zapata

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.03.11 19:04| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento

Un'idea (Giorgio Gaber)

Un'idea, un concetto, un'idea
finché resta un'idea è soltanto un'astrazione
se potessi mangiare un'idea
avrei fatto la mia rivoluzione.

In Virginia il signor Brown
era l'uomo più antirazzista
un giorno sua figlia sposò
un uomo di colore
lui disse: "Bene"
ma non era di buonumore.

Ad una conferenza
di donne femministe
si parlava di prender coscienza
e di liberazione
tutte cose giuste
per un'altra generazione.

Un'idea, un concetto, un'idea
finché resta un'idea è soltanto un'astrazione
se potessi mangiare un'idea
avrei fatto la mia rivoluzione.

Su un libro di psicologia
ho imparato a educare mio figlio
se cresce libero il bimbo
è molto più contento
l'ho lasciato fare
m'è venuto l'esaurimento.

Il mio amico voleva impostare
la famiglia in un modo nuovo
e disse alla moglie
"Se vuoi, mi puoi anche tradire".
Lei lo tradì
lui non riusciva più a dormire.

Un'idea, un concetto, un'idea
finché resta un'idea è soltanto un'astrazione
se potessi mangiare un'idea
avrei fatto la mia rivoluzione.

Aveva tante idee
era un uomo d'avanguardia
si vestiva di nuova cultura
cambiava ogni momento
ma quand'era nudo
era un uomo dell'Ottocento.

Ho voluto andare
ad una manifestazione
i compagni, la lotta di classe
tante cose belle
che ho nella testa
ma non ancora nella pelle.

Un'idea, un concetto, un'idea
finché resta un'idea è soltanto un'astrazione
se potessi mangiare un'idea
avrei fatto la mia rivoluzione
la mia rivoluzione, la mia rivoluzione

liliana g., roma Commentatore certificato 01.03.11 22:16| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe.
Come mai non pensi di fare una megamanifestazione contro questo governo in un momento così delicato di questo paese?
Abbiamo un feroce dittatore peggiore di quelli africani e tu mi parli del doppio (futuro possibile) incarico a De Magistris come sindaco di Napoli?
Se ti mancano i soldi per l'organizzazione (essendo tu uno spilorcio genovese) indici una questua in questo blog e vediamo un pò se si riesce a fare quel pò di casino che si faceva una volta.
A te non conviene?
A noi sì perchè ne abbiamo le palle piene.

Virginia Lollo Commentatore certificato 02.03.11 09:21| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Tornando al post, meglio De Magistris di Fassino ma, in ogni caso, meglio loro due che due burattini di centrodestra che fanno i figuranti in nome e per conto di Silvio. Prima le cose importanti, poi cerchiamo i peli nell'uovo.

Monica Murgia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.03.11 15:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA LEGA NORD E B FARANNO DEL SUD UNO STATO ESPLICITAMENTE MAFIOSO

se la lega nord vuole la secessione, mascherandola per federalism,o allora poi dovrà prendersene interamente gli effetti, da guerra civile.

nei fatti, si vuole un sud mafioso? credono forse di poter dopo trattare come faceva berlusconi con gheddafi, con i mafiosi che siederanno le poltrone del potere politico?

se si vuole un sud mafiosizzato esplicitamente, con la secessione federalista della lega nord, l'avranno. e la pagheranno.

a quel punto, allora il nord dovrà andarsene a fanculo, e rendersi consapevole, che ha uno stato mafioso al confine. e se ne prenderà interamente le conseguenze. dovrà trattare col nuovo sud, esplicitamente mafiosizzato, come faceva con gheddafi o con altri dittatori berlusconi. Il leghista o berlusconiano del nord al potere, dovrà baciargli la mano al boss, come fosse all'anello del papa!

le menti migliori fuggiranno, i mediocri e i mafiosi resteranno immiseriti e abbrutiti, da una tassazione insopportabile. avrà corso la legge del più forte. e ne vedremo di ogni. compreso il linciaggio susseguente dei leghisti autori della catastrofe. non dai pacifici musulmani che protestarono per il porco sulla maglietta di calderoli. ma dagli stessi cittadini del nord!

e saranno forse i mafiosi, a tagliare la testa, ad una politica che produce guerra civile! perchè la mafia non accetta società paritarie, fifty-fifty, ma ingloba tutto! dopo aver trasformato il sud in stato mafioso, questi sbarcherà al nord, con l'intimidazione, infiltrandosi ancor più di quello che già fa oggi!

gennaro esposito 01.03.11 22:20| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissimi detrattori:

Beppe e compagnia bella,

prima di scrivere/infangare De Magistris hai provato a veder cosa ha fatto?

Dici che non ha fatto una ceppa lo sai che l' unica cosa utile che può fare sono le interrogazioni parlamentari???

Le hai/avete mai lette?

http://www.luigidemagistris.it/index.php?t=p2015


un caloroso saluto a voi tutti.
Non per Beppe:
Imparate a ragionar con la Vs testa e approfondite tutto di tutti, internet aiuta ma non solo...

ale go, Milano Commentatore certificato 02.03.11 22:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

beppe... tante belle parole, giuste, giustissime.. ma poi.. sono ormai anni che le sento... ma dietro queste tue parole c'è NIENTE, SOLO DENUNCIA SOLO DISTRUZIONE SOLO CONTESTAZIONE.. I VDAY? I MEETUP? BELLE COSE, GRANDI RICONOSCIMENTI MA POI.. POI TUTTO RIMANE AL PALO... NIENTE, SONO NIENTE ZERO.. TI RIFIUTI DI ANDARE IN TELEVISIONE? OK NE HAI TUTTO IL DIRITTO, MA SENZA LE TELEVISIONI SI è NIENTE, SI è ZERO.. QUINDI CHIUDI TUTTO PERCHè IO SONO STUFO DI LEGGERE, DI ARRABBIARMI, DI INDIGNARMI ED ALLA FINE CI SI ACCORGE CHE NON C'è UNA FINE.. a questo punto per te è lavoro, ma per noi alla fine quello che fai è solo prenderci per il cuuuulo.. il mio fegato ne ha abbastanza.. a questo punto teniamoci i Berlusconi i D'alema i Bossi i Fassini e chiudiamola lì.. e chi ti segue da tempo ormai ha capito, TU SEI L'ALTRA FACCIA DELLA MEDAGLIA...SENZA DI LORO TU OGGI NON ESISTERESTI.. E POI.. oggi ne metti uno sull'altare e domani lo sbatti nella polvere.. l'ultimo che resiste è Travaglio.. MA PROBABILMENTYE PER IL SEMPLICE FATTO CHE HA UNA RUBRICA SUL TUO BLOG.. presto potrebbe trovarsi pure lui ad essere attaccato dai tuoi fulmini.. BASTA, IO SONO STANCO.. O VAI IN TV OPPURE SEI NIENTE.. IO MI TIRO FUORI.. SONO STANCO DI ESSERE PRESO IN GIRO.. SO0NO STANNNNCCCCCOOOOOOOOO....

rob m., como Commentatore certificato 01.03.11 19:00| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 27)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A me 'sto post di Beppe sembra una gran cagata!

edik154 02.03.11 10:50| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe Grillo

Con te sono stato sempre molto critico , lo sono solo con chi ammiro , altrimenti mi calo nell'indifferenza più glaciale :

Comprendo le tue delusioni, hai agito sempre in buona fede ( Di Pietro, De Magistris , Montanari etc..)

Ti comprendo perchè oltre ad essere digiuno in politica , sei anche ragioniere !

A Parte gli sfottò : Caro Grillo, sappiamo bene che solo i PEZZI DI MERDA si calano in politica , una persona seria NON potrebbe farlo , non potrebbe prostituirsi , non potrebbe fare la TROIA istituzionale verso corrispettivo.

Per fare politica bisogna scaricare nel cesso la propria dignità e tu lo sai caro PANZONE , per fare politica bisogna essere in grado di svendere culo e dentiera della propria madre !

Hai ragione ragioniere ! Il politico più onesto, andrebbe fucilato ma siamo in EMERGENZA !

Siamo in emergenza,non possiamo avanzare da soli con la pretesa di stravolgere il sistema senza unire le forze !

Con chi ? Con chi cazzo ti pare caro Grillo, purchè si addivenga a dei RISULTATI !!!!

La vita è tutto un compromesso, lo sai benissimo, non desideri "massificarti" con altri soggetti? Benissimo ,tutto il rispetto ma, questi ragazzi possono aspettare i TUOI tempi tecnici ? Tu sguazzi nel benessere ( ne sono felice) ma qui la gente ha seri problemi esistenziali !

Dovrei concludere con il classico " il fine giustifica il mezzo" NO ! Preferisco scriverti :

Beppe , fatti una magistrale scopatona ...la notte porta consiglio e domani...CERCHIAMO DI SCOPERCHIARE STO CAZZO DI REGIME BERLUSCONIANO

pippo garibaldi (quello sempre arrapato)

ciccio s. pescara 01.03.11 21:32| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Errori del passato

Riconoscere i propri errori aiuta.

UNo delle cazzate di questo blog , vuoi per eccesso di click automatico ,filtri , vuoi per eccesso di moderazione vera o presunta tale è che che abbiamo perso belle firme per eccesso di rigore. Altre perse per fortuna.....nostra....

Oggi tolleriamo COGLIONI purchè scrivano qualcosa.

Con una pazienza inusitata verso il passato.

Gli abhbiamo regalati a merda book ; ma quando mi incazzavo nessuno mi filava .....ognuno preso dal proprio ruolo , vuoi da bacchettone mastino del blog , o censore del nulla.

Quindi io so' alla pasolini .....che sono state fatte cazzate .

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.03.11 22:07| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

non concordo

1. se la ragioniamo cosi allora non possono neanche dimettersi
2. trovo ragionevole cambiare funzione se si pensa che questa sia la soluzione migliore, basta ovviamente rinunciare alla precedente.
3. dopotutto si vota no? non e che si viene eletti automaticamente (parlo di amministrative) o no?
4. alla fine si sa che beppe odia de magistris da.. quando? natale scorso o poco piu?

b22 01.03.11 18:06| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe.
Giù le mani da De Mgistris.
E chi te lo dice che se De Mgistris fosse eletto sindaco di Napoli resterebbe anche a Bruxelles?
Difficilmente De Magistris potrà essere eletto come sindaco di Napoli ma se così fosse (magari)
e conoscendolo personalmente si dimetterebbe da europarlamentare.
Vedo che persisti nella tua onnipotenza di ritenerti sempre di essere al di sopra delle parti.
Ti avvali di non far parte di questi politici mentre tu fai politica più di loro e rompi il CAZZO a tutti.

Ma non sarebbe ora di darci un taglio?
Questo movimento un paio di anni fa era al 6% ora si ritrova al 2% per queste tue demagogie populiste.
Ma tu sei proprio sicuro di essere sempre nel GIUSTO?
Leggendo la tua vita privata (che tu sei molto bravo a guardare quella degli altri) sei peggio di molti di loro.
Uno dei pezzi pregiati di questi questi politici del cazzo ne fai oggetto di scherno in questo tuo post!?
Ecco perchè questo movimento scende così vorticosamente nei sondaggi.
Credo veramente che tu mi stia prendendo per il culo.

Vergognati.

100 1000 10000 100000 1000000 Luigi De Magistris.

Virginia Lollo Commentatore certificato 02.03.11 08:24| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

vabbè,
ho capito ...se non va bene manco De Magistris
allora qui parliamo di rivoluzione !!!

non ce so cazzi ! eh !
tanto per far capire il concetto :

Lenin.2011 ROMA (RM)
http://www.chatta.it/community/lenin.2011/default.aspx

I SOVIET DEI LAVORATORI , UNICA SOLUZIONE PER QUESTO STATO INFESTATO DA RATTI E SANGUISUGHE. - LEGA & NANI

...il dubbio è:

fino a quando le pance saranno vuote da spingere
il popolo a ribellarsi con la DOVUTA VIOLENZA ?

ok ! aspettiamo!

intanto non si faccia la solita confusione tra
neonazisti e anarcomunisti...
da un pezzo di un commento di un elvetico in gamba

""" La Germania non ha invaso la Svizzera perchè nessuno è così scemo da attaccare la sua cassaforte di riciclaggio. Il governo svizzero è stato complice di Hitler non perchè nazista ma perchè avido e privo di principi. Hitler non sarebbe durato così a lungo senza la Svizzera e persino la Seconda Guerra Mondiale sarebbe conclusa molto tempo prima senza l'aiuto economico che la Svizzera forniva alla Germania.

Il bello è che qui dentro ci sono tanti scemi che credono che la cosa più deprecabile della Svizzera sia la mancata restituzione dei capitali ebrei agli eridi sopravvissuti. Poveri scemi! Non lo sanno che la Svizzera ha sovvenzionato la guerra molto più di tante altre Nazioni.

Così mentre la Svizzera dimostrava rettitudine accogliendo gli ebrei in fuga, almeno fino alla politica del "Das Boot ist voll", nello stesso tempo foraggiava i campi di sterminio con il "carburante" per i forni crematori! """

anche IL NANO partì dalla Svizzera (Rasini bank)
anche lo spastico trafficava con la Svizzera
anche Lenin era rifugiato in Svizzera
anche Mussolini era scappato in Svizzera

anche Beppe ha una casa in Svizzera !

ciao belli!

Antonio D (☭ lenin), Roma Commentatore certificato 01.03.11 18:41| 
 
  • Currently 3.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

Quoto in pieno Beppe!!!

Fassino,va bè si sa che è una merda....tralasciamo....

Ma De Magistris è ancora più grave!
Ha TRADITO la fiducia che gli hanno dato 500'000 italiani e la fiducia che Beppe ha riposto in lui spendendoci la faccia,tempo e interviste sul blog (che potevano andare ad altri più degni)

Non solo, De Magistris ha tradito 2 volte:

1.La prima aderendo al partito Italia dei Valori,(era stato eletto come "INDIPENDENTE" all'interno dell'IdV)

2.La seconda cambiando tipologia di "mandato": da Eurodeputato(con cui era stato eletto) a candidato sindaco di Napoli(ora).

E inoltre,lasciatemelo dire, la cosa più grave è la seguente:

"MA CHE COSA MIZZECA HA FATTO DE MAGISTRIS AL PARLAMENTO EUROPEO?"

Quali sono i risultati(anche parziali per carità,non si pretende tutto subito) che ha ottenuto col suo lavoro di eurodeputato e di presidente della commissione bilancio del'UE?
Si parlava a suo tempo che "avrebbe dovuto scovare le truffe all'UE,scovare i finanziamenti dell'UE che arrivavano in modo occulto alle mafie,fare una super-procura a livello europeo,ecc."

COSA HA FATTO DI TUTTO QUESTO???

Ve lo dico come direbbe "Cetto La Qualunque":

NA BEATA MINCHIA!!!!!

Mak 89 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.03.11 23:04| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I HAVE A DREAM....

....e intanto la vita passA e ti ritrovi vecchio e puoi finalmente dire....

I AM A NIGHTMARE

giuseppe castelluoto Commentatore certificato 01.03.11 20:19| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Cassazione, sì al sequestro preventivo online

La quinta sezione penale ha confermato una disposizione già ordinata dal GIP di Milano, contro un blog accusato di diffamazione. Il sequestro preventivo è legittimo per tutelare altri interessi costituzionalmente rilevanti
Roma - A pronunciarsi è stata la stessa sezione che aveva sottolineato come l'ordinamento legislativo italiano non prevedesse la punibilità dei gestori di un blog o del direttore di un sito d'informazione, ai sensi dell'articolo 57 del Codice Penale relativamente ai reati commessi a mezzo stampa periodica.

Una recente sentenza della stessa quinta sezione della Cassazione - la numero 7155 - ha ora legittimato la misura del sequestro preventivo di un articolo pubblicato online. A confermare una precedente disposizione del GIP di Milano - poi validata dal Tribunale del riesame - che aveva ordinato il sequestro di un post accusato di diffamazione.

L'articolo incriminato era apparso tra le pagine web del blog Societacivile.it, firmato dal giornalista Gian Battista Barbacetto. Nel suo mirino era finita Licia Ronzulli, deputato europeo eletto tra le fila del Popolo delle Libertà (PdL). L'articolo - dal titolo Basso Impero - aveva sollevato forti dubbi sulle reali motivazioni alla base della sua carica.
La sentenza della Cassazione ha dunque sottolineato come nessun ostacolo possa sussistere nel ritenere la diffusione di un articolo giornalistico a mezzo Internet quale concreta manifestazione del pensiero.
Questo stesso tipo di manifestazione "non può, quindi, trovare limitazioni se non nella corrispondente tutela di diritti di pari dignità costituzionale e nel rispetto, altresì, delle norme di legge, di grado inferiore, con le quali il legislatore disciplina in concreto l'esercizio delle attività dianzi indicate".

CONTINUA NEI SOTTOCOMMENTI


Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori