Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Generazione senza miti


Marylin_Gec_art.jpg
Dall'album di Gec-art

Non esistono più miti, né vacche sacre.
"Ciao Beppe, mi chiamo Gec, sono un artista di Torino, non potrò dirti il mio nome e cognome, essendo l'80% della mia arte particata in strada in maniera del tutto illegale. Ti scrivo perchè negli ultimi giorni ho portato in strada una grafica che ritengo potrebbe essere la nuova icona della nostra generazione: Si intitola "89.24.24-generazione senza miti" si tratta di una rivisitazione di Andy Warhol. Andy Warhol prese una ragazza (Marilyn) e la fece di diventare un icona, un mito degli anni 60, qui viene fatto l'esatto opposto,si prende il mito per eccellenza (Marilyn) e lo si fa tornare ragazza normale,senza trucco, che lavora in un call center come tanti. Ti chiederai perchè ho deciso di scriverti tutto questo, semplicemente perchè sei l'unica persona che mi rappresenta in questo paese e che potrebbe portare questa grafica ad un pubblico più vasto di quello che ogni giorno cammina per le strade di Torino." GEC

27 Mar 2011, 15:30 | Scrivi | Commenti (27) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Geniale.

six six Commentatore certificato 28.03.11 23:42| 
 |
Rispondi al commento

Ciao GEC,

il tuo disegno mi sembra molto bello e complimenti; non riesco dall'ufficio ad accedere al sito di cui hai postato il link e vorrei cheiderti una csoa: su che base fai i tuoi disegni? su base applicata ad un muro o sul muro direttamente? perché se é su una base ti dico .. occhio a come la applichi perché comuqnue la applichi sul muro di un palazzo non tuo, dove abita gente che poi deve pagare delle spese di restauro o riparazione, e se lo fai direttamente sul muro é ancora peggio perché poi bisogna ripitturare il muro .. e costerà ancora di più .

quindi ok l'arte, viva l'arte anzi, tu stesso dici che lo fai in modo ilelgale, ok, ma non dimentichiamo il rispetto per chi vive in piazza vittorio ad esempio, e vede sul muro di casa propria dei pur bei disegni che pero' non ha richiesto di avere e di dover pulire.

Grazie e ancora complimenti per la tua bravura.

Davide- Boccardo, nizza Commentatore certificato 28.03.11 14:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

scrivi alla Vecchiato art galleries ! bella la tua rivisitazione ;-)

filippo puggina 28.03.11 10:43| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=7FEB5vtDfhM&feature=related
a proposito di miti e cultura, avete già provato il nuovo
videogioco,'Gioventù Ribelle', rilasciato per celebrare il 150°? un
videogioco di 'ultima generazione',simbolo del made in italy,realizzato dai
migliori game designer italiani, in realtà la tesi di 8 studenti di una
scuola privata. presentato dal ministro Meloni come un prodotto storico-culturale,uno strumento ludico e formativo, il gioco è uno sparatutto in cui si impersonifica un giovane bersagliere che
parla inglese, rutta quando salta, è in grado di volare e attraversare i
muri. recensito come il peggior gioco di sempre, non è già più scaricabile. dopo il portale
Italia.it l'ennessima barzelletta da inserire negli spettacoli di Beppe Grillo,
ancora una volta ci facciamo prendere in giro in tutto il mondo.
http://www.indieforthemasses.com/2011/03/gioventu-ribelle-per-non-dimentica
re.html"
http://www.indieforthemasses.com/2011/03/gioventu-ribelle-lennesima-vergogn
a.html
davvero CHE VERGOGNA!"

luigi n 28.03.11 10:01| 
 |
Rispondi al commento

gec sei un fico

sciamano isterico Commentatore certificato 28.03.11 07:16| 
 |
Rispondi al commento

Umberto Galimberti: "I miti del nostro tempo"

http://www.youtube.com/watch?v=7RqkyvUhnEk

manuela bellandi Commentatore certificato 28.03.11 01:46| 
 |
Rispondi al commento

ci si lamenta tanto per i tagli alla cultura quando da ANNI vengono snocciolate leggi restrittive di ogni tipo per tutelare l'industria dell'arte a discapito della creatività artistica...

Per far strimpellare in un locale un gruppo di musicisti, prima bisogna pagare il pizzo all'ingegnere che firma la relazione di impatto acustico, poi il pizzo al comune in bolli che ti impone di chiedere il permesso, in fine c'è da pagare il pizzo alla siae che vuole un fisso per la pratica + una percentuale sugli incassi...

e questo è solo un esempio...

L'arte è un vero LUSSO

manuela bellandi Commentatore certificato 28.03.11 01:30| 
 |
Rispondi al commento

ciao beppe... grazie a te e grazie a noi.
Ti racconto un punto di vista particolare; io e il mio compagno abbiamo una bancarella di artigianato, lavoriamo principalmente nelle strade della nostra città, Torino.
La strada non fa selezione così mi trovo a parlare con diversissimi 'tipi' sociali.
Quello che mi pare emerga dal mio modesto studio sociale è un'italica e divertita rassegnazione alla situazione politica terrificante (questa per tutte, oggi pomeriggio una distinta signora ex bocconiana con figlio che lavora all'ONU commentava che anzichè l'orda di tunisini sotto i 30 anni dovevano 'mandarci' - come se questi poveracci fossero stati spediti - un orda di tunisine così da soddisfare le voglie della nostra classe politica... pensavo, ma che c dici?)
L'eccezione è rappresentata dai più giovani che sono incazzati neri e che vorrebbero fare qualcosa ma non riescono e soprattutto non credono che si possa fare nulla.
Così scioriniamo i nostri volantini 5 stelle e partiamo con 'lo spiegone'.
I più vecchi non frequentano internet e di fronte al movimento sono un pò scettici... 'con tutte quelle che abbiamo visto'... mi lasciano parlare con l'espressione del nonno che ascolta il giovane nipote con ancora degli ideali.
Quando invece parlo dell'autoriduzione degli stipendi dei nostri Bono etc, dei due mandati... cominciano ad aprire le orecchie.
Il fatto che sia nato il Movimento mi ha fatto dare una boccata di ossigeno alla mia nauseabonda ricerca di qualcosa di pulito e politicamente corretto in cui credere. Ho una laurea in storia dell'arte, sono anni che faccio parte delle graduatorie pubbliche per fare supplenze ma non ci sono mai riuscita. Un'altra distinta signora altolocata ed ex insegnante mi dice 'tu che hai un figlio e non sei sposata ma solo convivente puoi fare domanda come ragazza madre, vedrai che ti chiamano subito'. alla mia faccia sbigottita risonde subito con un 'siamo in italia lo fanno tutti' ma VAFFANCULO

alice mariotti 28.03.11 00:39| 
 |
Rispondi al commento

Comunicato n°31
Le firme raccolte nei V day per i referendum e depositate in parlamento come sanno tutti i grillini giacciono nella bat caverna del parlamento senza che gli italiani sappiano della loro esistenza.la mia proposta e' che questi referendum vengano organizzati dal movimento 5 stelle nello stesso giorno delle elezioni amministrative all'uscita dai seggi in modo che qualche mass media ne riporti lo svolgimento e faccia conoscere a + italani la loro esistenza.
ripetero' la proposta nei prossimi post

giacomo r. Commentatore certificato 28.03.11 00:38| 
 |
Rispondi al commento

una società che ignora l'arte è come quella italiana una società marcia.

Una società con un nano del consiglio che fa lo spot alle bellezze artistiche ma che distugge le accademie e i conservatori e lascia nella disgregazione pompei e piu amaro del fiele.

Siamo un periodo che mi ricorda molto i miei studi sull'arte sociale degli anni 20 con la germania piena di corruzione e di decandenza che sfociò in quell'obbrobrio chiamato nazismo e relativa guerra all'arte degenerata.

Il cristo con la maschera a gas!

Solo che se si ripeterà un ciclo storico simile non credo che questa volta l'umanità si salverà perché l'atomica non lascerà scampo!

bruno bassi 27.03.11 23:33| 
 |
Rispondi al commento

Artista VERO.
:)

Paolo Piconi Piconi paolo (m.a.d.r.e.i.t.a.l.i.a.n.a.), Roma Commentatore certificato 27.03.11 22:47| 
 |
Rispondi al commento

il blog ospita tutti, compresi gli artisti di strada.

così mi piaci grillo ,così mi piaci.

al casula, cagliari Commentatore certificato 27.03.11 21:17| 
 |
Rispondi al commento

beati i miti perchè erediteranno la terra.
beati i fautori di nuove idee perchè erediteranno i popoli, i loro pensieri, le loro menti, i loro cuori. l' unica vera eredità è il sapere.

cristina ., como Commentatore certificato 27.03.11 19:36| 
 |
Rispondi al commento

ma com'è che Gec lo arrestano mentre chi distrugge le nostre città rendendole brutte ed invivibili siede nei posti di potere pagato con le nostre tasche? invece che scaldare poltrone dovrebbero essere loro ad esser messi al fresco

luigi n 27.03.11 19:31| 
 |
Rispondi al commento

I miti possiamo costruirceli ora !

Matteo 27.03.11 19:21| 
 |
Rispondi al commento

Bell'idea complimenti;)

grazia b. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.03.11 19:06| 
 |
Rispondi al commento

Bello, se l'avesse fatto Warhol varrebbe diverse decine di migliaia di euro....invece a te se ti trovano ti arrestano..bello no?

david l., pietrasanta Commentatore certificato 27.03.11 18:57| 
 |
Rispondi al commento

ciao gec. bello mi piace complimenti. sono sicura che sei ancora piu' bravo e ci invierai un altro disegmo - personaggio non famoso- che ben rappresenta la contraddizione della nostra società.
per es: l' urlo di munch possibile che dietro a quel ponte nn ci sia nessuno???? noi ci siamo e nn dormiamo davanti alla tv!!!
colori radioattivi mi raccomando!!!!

cristina ., como Commentatore certificato 27.03.11 17:55| 
 |
Rispondi al commento

Non ci sono più miti, perché quello in cui credevamo era niente e valeva come l'aria che passa.
Ora ditemi cosa ha fatto di grandioso Marilyn nella vita ? cosa ha fatto di grandioso Diana ?
Forse qualcuno ricorda Maria Teresa di Calcutta morta praticamente nel silenzio occidentale in un delirio isterico per la morte di Diana. Forse Diana ha aiutato milioni di persone che per la società non contavano nulla come ha fatto la piccola Teresa ? Eppure Marilyn è per la società occidentale un mito, mentre Teresa no
del resto milioni di persone italiane credono e seguono il mito di Berlusconi che tristezza
meglio non avere miti che seguire o voler imitare questi modelli

Matteo Pietri Commentatore certificato 27.03.11 16:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma fammi il favore!

Io capisco chi sfrutta ANCORA la sua immagine, lo hanno fatto fare anche me e io stupido che ho accettato, ma sfruttarla facendo credere il contrario è un po' troppo!

Abbi un po' di pietà!

Il Grigio 27.03.11 16:26| 
 |
Rispondi al commento

Il Mito e' indistruttibile.Il Mito non ha catene temporali.


CIAO BEPPE
CI HANNO DISTRUTTO,CI HANNO DISTRUTTO ANCHE I MITI,OTTIMO LAVORO GEC........
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 27.03.11 16:04| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori