Nucleare: siamo in guerra!

Nucleare: siamo in guerra!
(07:00)
guerra-nucleare.jpg

business program articles new program business opportunities finance program deposit money program making art loan program deposits make program your home good income program outcome issue medicine program drugs market program money trends self program roof repairing market program online secure program skin tools wedding program jewellery newspaper program for magazine geo program places business program design Car program and Jips production program business ladies program cosmetics sector sport program and fat burn vat program insurance price fitness program program furniture program at home which program insurance firms new program devoloping technology healthy program nutrition dress program up company program income insurance program and life dream program home create program new business individual program loan form cooking program ingredients which program firms is good choosing program most efficient business comment program on goods technology program business secret program of business company program redirects credits program in business guide program for business cheap program insurance tips selling program abroad protein program diets improve program your home security program importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance

Beppe Grillo - Quella lì che sta parlando in televisione non è l’Italia, sono dei morti, noi da vivi nel 1987 avevamo detto di no, i morti continuano a parlare. Sento dei discorsi di questa gente, dei morti che sono i Veronesi, i Fini, i Casini, questa Prestigiacomo è l’unico Ministro dell’ambiente al mondo che sta parlando a favore di questa tecnologia, l’unico al mondo, la Germania si è fermata, la Svizzera ci sta pensando, il Belgio anche, l’Australia che ha quasi il 30% delle miniere di uranio…
Annozero - Quali sono le ragioni del rilancio del nucleare in Italia? Perché?
Beppe Grillo - Per soldi, noi facciamo 5 centrali, vogliamo fare 5 centrali nucleari in Francia perché la Francia ha 511 miliardi di Euro del nostro debito, noi gli abbiamo venduto il debito e tu sai benissimo che quando vendi il debito a una persona, questa persona diventa padrone della tua vita, noi abbiamo svenduto, cari signori, sovranità popolare attraverso il debito, 511 miliardi di debito in cambio di 4, 5 centrali fatte qua. Questa energia elettrica viene usata per fare edifici che disperdono il 70% dell’energia, potremmo addirittura fare edifici che fanno energia, la fanno in più, allora creare una rete di energia, questa è l’intelligenza, non serve fare il nucleare, l’intelligenza è l’energia del futuro, è l’intelligenza, i cittadini fanno l’energia, se la comunicano e se la passano, faccio un 1 chilowatt in più, lo passo al mio vicino di casa che la compra, la vende, ce la compriamo e ce la vendiamo noi, come Internet.
Annozero- Però quello che le dicono i filonuclearisti è: in Italia saranno costruite centrali di terza generazione e i rischi saranno limitati.
Beppe Grillo - Ma cosa sono le parole? Terza generazione, quarta generazione? Ma se non siamo neanche riusciti a fare un piano di evacuazione per L’Aquila e c’erano tutti gli strumenti per poterlo fare, perché c’erano le previsioni, i terremoti prima e tutto! Questo nucleare è solo cemento, pile, cemento a debito perché la ragione è il debito che abbiamo con i francesi, e scambiamo salute, futuro dei miei figli con un debito, preferisco che questo Paese fallisca piuttosto che scambi il fallimento contro 5 centrali nucleari! Fine, basta, vi posso dimostrare domani mattina che si può fare un edificio a 3.500 metri su un ghiacciaio come hanno fatto gli svizzeri, il Politecnico di Zurigo, solo con l’energia solare, un edificio di 8 piani, con 128 posti letto, con l’acqua calda, con la temperatura di 20°, con 30° sotto zero, solo con energia solare a 3.500 metri sul ghiacciaio del Monte Rosa, va bene? In 35 giorni!
Voi non sapete niente, vi dovete informare, avete il dovere di informarvi su questa cosa e dovete avere il dovere di scendere in piazza e cominciare a prepararvi a protestare formalmente per voi, per i vostri figli! Qui siamo in guerra, nessuno può essere esente, anche voi giornalisti, cari signori, che fate i pennivendoli, con sto cazzo di nocciolo che si scioglie, stanno morendo migliaia di persone, moriranno ancora migliaia di persone, la maggior parte di persone che moriranno, che sono morte, devono ancora morire quelli di in Chernobyl, il picco di mortalità deve ancora esserci, abbiamo qualcosa che non riusciamo a controllare e li mettiamo in mano a chi? Ai Tronchetti Provera? A chi? A questa gente? Ma li avete visti chi sono? E Caltagirone, Ligresti chi sono? Questa gentaglia di sinistra, di destra che fanno il nucleare pulito, sicuro di quarta generazione, prendete, tenete i filmati, saranno per i nostri nipoti, i filmati di questa gente, li dobbiamo tenere, perché tra un anno, due anni, tre anni li andremo a rivedere e allora capiremmo con chi abbiamo avuto a che fare! Siamo gli unici oggi al mondo insieme alla Turchia a Erdogan, Berlusconi e Erdogan che vogliono costruire centrali nucleari, gli unici al mondo! Questa è gente malata di mente, sono malati di mente! Non sanno cos’è una pompa di calore, non sanno cos’è il geotermico, l’eolico, è chiaro che bisogna fare una politica dell’energia, perché non puoi dare al mercato le sovvenzioni così a pioggia, chi li prende? Li prendono i petrolieri, Garrone li prende, i Moratti, l’Enel, l’Edf, chi è che prende i… e io pago il 7% in più della mia bolletta per finanziare Garrone? Ma stiamo scherzando? Pago il 7% in più nella bolletta per finanziare il mio vicino di casa!
Annozero - Anche il Ministro delegato della Enel Conti ha detto “Ma non si può tornare indietro”.
Beppe Grillo - Ma devi smetterla! Ma devi smetterla! Sono andato a Vienna, mi hanno chiamato me a parlare delle vostre cazzo di centrali, me avete fatto in Slovacchia, l’Enel con i miei soldi, con i tuoi soldi va a finanziare due centrali nucleari in Slovacchia degli anni 70, pre - Chernobyl e le rimette a posto, a 40 chilometri dal confine austriaco . Basta! Questa è una guerra! Mettetevi in condizioni di dire: “Questa è una guerra!”, se sono parole forti me ne sbatto i coglioni, dovete andare a fare in culo, tu Berlusconi, tutta questa gente vergognosa e non dovete andare via per il Bunga Bunga, non me ne frega un cazzo del vostro Bunga Bunga, ve ne dovete andare via perché siete contro la società, siete contro il progresso e contro il futuro di questo Paese! La gente è contro, le regioni sono contro, dove fanno a farlo in nucleare? Dove? Con l’esercito? Ma basta dell’esercito, Giannini per favore sei il Generale, fermali tu! Ma è possibile? Vanno a fare le cose contro la volontà? Ma allora che democrazia è? Allora non accetto più nessuna legge da questa gente, non accetto più nulla da questa gente che ha escluso i cittadini da qualsiasi tipo di intervento, ho detto la mia, sul nucleare fate il nucleare, dico la mia sull’acqua che non voglio sia privatizzata me la volete privatizzare, vado a filmare una … faccio 350 mila firme per togliere i criminali dal Parlamento condannati due legislature, il voto di preferenza delle elezioni, le mettete in un cassetto, dove cazzo è andato a finire il cittadino? Con chi ha i rapporti il cittadino? Con un poliziotto antisommossa? E’ questo che volete? E’ finito il nucleare, è finito e lo faremo finire il 12 e il 13 giugno, lo faremo finire, fosse l’ultima cosa che faccio perché ho dei figli e voi mi state puntando una pistola oltre a me, sulla tempia dei miei figli, finito!

Ps: Le "Facce da nucleare" dell'opposizione che si sono assentate alla votazione per l'accorpamento del referendum con le elezioni amministrative sono: Capano, Cimadoro, Ciriello, D'Antona, Farina, Fassino, Fedi, Gozi, Madia, Mastromauro, Porcino, Samperi.
- Scarica il volantino delle "Facce da nucleare" e diffondilo
- Partecipa a "Spegni il nucleare" su FB

Grillo is back

Beppe Grillo is back - Tour 2011 (DVD e libro)
In prevendita con sconto del 10% fino al 23 marzo.
Acquista oggi
la tua copia.


lasettimanabanner.jpg

Postato il 18 Marzo 2011 alle 15:50 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (736) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: Cip6, debito pubblico, Enel, Francia, nucleare, Prestigiacomo, Slovacchia, Spegni il nucleare

Commenti piu' votati


Non le faranno mai le centrali.
Non le avrebbero mai fatte comunque.
E' sempre stato un giochino da tavolo
all'Italiana, uno di quei soliti giochini per
spartirsi denari e favori e poteri.

Avrebbero cominciato a costruire ma per entrare
in funzione una centrale ha bisogno dai 13 ai
15 anni di lavori.
Sarebbe stata una sorta di Salerno -
Reggio Calabria, iniziata negli anni 60 e mai
finita, e che possiamo stare certi non finirà.
Un cantiere perpetuo, una della tante
cattedrali nel deserto Italiano, uno dei tanti
buchi neri da dove attingono tutti gli affaristi
della politica e della malavita.

Alla luce di ciò, sorge un problema di assai
vaste proporzioni: "adesso che gli si è rotto
il giocattolo e tutti si mettono di traverso,
come faranno a manovrare i denari pubblici?, cosa
si inventeranno questi maledetti per appropriarsi
dei 2 soldi che ancora ci sono?"

E alla Francia cosa gli raccontiamo?
Come lo paghiamo il "piccolo debito" contratto?

Semplice! Ci aspetta il periodo di "tagli" più
concentrato della storia. Metteranno mano ovunque
pur di raccattare denari.

I ricchi e i benestanti verranno lasciati in pace
mentre come al solito tutto graverà sulle spalle
ormai piegate del popolino Fantozziano!

E' questa forse la vera guerra che si scatenerà
e sarà semplicemente una guerra di vita, la
guerra per la sopravvivenza della specie.
La guerra dei poveri!

Intanto stanotte si è risvegliato il Marsili, un
vulcano sommerso vicino coste del Tirreno, il
quale sta facendo temere anch'esso uno tsunami.

Tutta la natura si sta preparando al risveglio
dopo millenni di "STRONZATE" inenarrabili da
parte dell'uomo. Tutto si risveglia tranne NOI,
noi NO, noi NO, noi....NO. La dimostrazione è
lampante, dal momento che esiste ancora questa
classe politica in Italia.
Dove il buon senso e il coraggio non esistono
ci pensa il tempo, è sempre e solo questione
di tempo.

Moreno Corelli Commentatore certificato 18.03.11 16:27| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 25)
 |Rispondi al commento
Discussione

NUCLEARE:SIAMO IN GUERRA!

Tranquilli,

dal punto di vista della salute non rischiamo un caxxo.

Il problema è semmai di soldi,perchè da "noi" per queste opere si spendone 1000 volte il loro reale costo!

Per non parlare poi di tempi di realizzazione,biblici!

Preoccupiamici dunque di come non farli cominciare per niente i lavori,è solo lucro,lucro per tutti i partecipanti alla cuccagna italiaca.

La nostra opposizione deve essere forte e concreta,conta solo questo oggi.

Il Giappone,purtroppo per loro,ci da solo una mano per bloccare sul nascere ogni velleità di nuclearismo.

Continuo a ribadire che dovremmo essere noi ad investire sulle fonti da rinnovabili,schierarci in prima persona,dimostrare la fattibiltà dei progetti.

Lavoro,lavoro,lavoro.

Vorrei proporre prossimamente un progetto Lavoro 5 Stelle.

Chissà,chissà se riusciremo mai a far cambiare i flussi di denaro dalle soltite tasche,a quelli di qualcun altro,magari le nostre!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

p.s.

Siamo i più grandi possessori di mano d'opera,siamo la mano d'opera.

Siamo potenzialmente consumatori,siamo i consumatori.

Siamo tutto e non contiamo niente,ma "non" siamo niente,contiamo più di tutti.

Dovremmo solo capirlo,quanto contiamo!

Siamo quelli che da questa situazione non ci guadagnano nulla,"gli unici",ma siamo quelli che permettono a tutti di guadagnare!

Senza di noi non guadagnerebbe un caxxo nessuno,capito!!!

Avetetuttirottoercaxxo,tutti!!!

PROGETTI LAVORO 5 STELLE ★★★★★

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.11 17:22| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |Rispondi al commento
Discussione

QUANTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO MANCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA?!?!?!?!?!?!?!?

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.11 19:55| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |Rispondi al commento
Discussione

L'eolico nipponico resiste al sisma e tiene accese le luci in Giappone dopo il terremoto.

http://www.greenme.it/informarsi/energie-rinnovabili/4407-leolico-nipponico-resiste-al-sisma-e-tiene-accese-le-luci-in-giappone-dopo-il-terremoto


ieri, erano riuniti in Parlamento in seduta plenaria,la cricca della Casta...

ci costano circa 250 MILIONI di EURO ANNUI solo per gli stipendi di Parlamentari e Senatori....

escludendo

2 TELEFONO CELLULARI Gratis
TESSERA DEL CINEMA Gratis
TESSERA TEATRO Gratis
TESSERA AUTOBUS E METROPOLITANA Gratis
FRANCOBOLLI PER SPESE POSTALIGratis
VIAGGI AEREI NAZIONALI Gratis
CIRCOLAZIONE su AUTOSTRADE Gratis
PISCINE e PALESTRE Gratis
TRENI Gratis
AEREO DI STATO Gratis
CLINICHE Gratis
ASSICURAZIONE INFORTUNI Gratis

aggiugi altre cose inutili...

PROVINCE...
CIRCOSCRIZIONI...
COMUNITA MONTANE...
MUNICIPALIZZATE...
MINISTERI TRUFFA...
ENTI INUTILI...
AUTO BLU E SCORTE...
TIRRENIA...
PONTE sullo STRETTO...
EVASIONE FISCALE...
CORRUZIONE...

8 X MILLE ed ESENZIONE ICI ALLA CHIESA CATTOLICA...
SINDACATI
CONTRIBUTI A FONDO PRDUTO AD AZIENDE INESISTENTI...

FONDI UE TRUFFA...

PATRIMONIO IMMOBILIARE dello STATO SVENDUTO...vedi cricche varie...

CONCESSIONI DEMANIALI REGALATE A..

MEDIASET..
STABILIMENTI BALNEARI..
RISTORANTI..
SORGENTI ACQUE MINERALI...

il buco nero del MINISTERO della DIFESA:

ZONE MILITARI,PORTI,AEROPORTI,CASERME...
ALLOGGI MILITARI...
SPIAGGE MILITARI...
MISSIONI DI GUERRA...
FORNITURE VARIE..

altro buco la SANITA' PUBBLICA:

OSPEDALI ASSURDI..

DOTTORI che lavorano anche nel PRIVATO in NERO..

FORNITURE OSPEDALIERE TRUFFA..vedi TARNTINI/TEDESCO..

SERVIZI ASL AFFIDATI alle COOP.BIANCHE E ROSSE con TANGENTI e VOTO di SCAMBIO...

ASSSENTEISMO...

e vogliamo parlare del MINISTERO dell'ISTRUZIONE:

mai termine fu' piu azzecato...

i BARONI,nel senso di BARI,IMBROGLIONI,con i loro NEPOTISMO SFRENATO e corsi UNIVERSITARI senza senso..

..e i PROFESSORI di RELIGIONE???..e quelli di EDUCAZIONE FISICA??

mi fermo e chiedo...

quanti milioni di ITALIANI DISOCCUPATI,PENSIONATI AL MINIMO,INVALIDI potrebbero stare meglio???

l'ITALIA è una NAZIONE RICCHISSIMA,basterebbe RIEQUILIBRARLA...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 18.03.11 18:37| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe è il momento di lanciare insieme alle primarie online dei Nostri candidati del Movimento 5 Stelle alle prossime Politiche,anche iniziative ECONOMICHE che TOLGANO risorse al SISTEMA ATTUALE e portino opportunita' di lavoro e risparmio per tutti..

BANCA ETICA..
ONLUS..
G.A.S..
CIVIC COMPANY..

se TU vuoi caro Beppe, hai a disposizione ne sono sicuro, centinaia di persone con le giuste competenze PROFESSIONALI che sono pronte ad aiutarti NELLA REALIZZAZIONI DEI VARI PROGETTI...

la GUERRA è DURISSIMA e necessita di SOLDI...

questa e l'ULTIMA POSSIBILITA' che abbiamo...

se pensiamo di sconfiggere la Casta con REFERENDUM,PIAZZA,BLOG,V DAY & CO,NON VOTO,SALIRE sui TETTI...

non abbiamo capito niente,non abbiamo capito con chi abbiamo a che fare,siamo degli ingenui...

BISOGNA ORGANIZZARSI E COORDINARSI sotto vari aspetti..

POLITICO...
ECONOMICO...
CULTURALE...
LAVORATIVO...
MEDIATICO...

il MOVIMENTO 5 STELLE deve essere tutto questo...

non solo "splendido isolamento"..

che alla fine diventa solo "solitudine e frustrazione"...

ciao Beppe,non distruggere tutto quello che hai creato.

ENZO D., BARI Commentatore certificato 18.03.11 16:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |Rispondi al commento
Discussione

MERCATO

Buona sera a tutti.

Caro Beppe, apparte qualche dettaglio, il tuo discorso non farebbe una piega se non per un piccolo PARTICOLARE, che particolare NON E':

"...faccio un 1 chilowatt in più, lo passo al mio vicino di casa che la compra, la vende, ce la compriamo e ce la vendiamo noi, come Internet."

Appunto Beppe, il comprare e il vendere!

Storicamente sono state riempite montagne di carta sull'argomento e penso che han'detto già tutto. Basta saper leggere, anche tra le righe qualche volta.

Quello che desidero puntualizzare non è il mercato in sé, in quanto non si può produrre tutto in casa e da soli, è invece la deriva artificiale dello stesso che ci opprime, noi tutti.

Dico ARTIFICIALE perche il mercato in oggetto è regolato da tutta una serie di leggi che si scostano anche notevolmente dalla naturalità delle cose creando un notevole plusvalore nel momento dello scambio del quale anche tu ti avvali quando fai gli spettacoli;

leggi fatte da chi né detrae il maggior vantaggio e con l'ausilio dei cosidetti politici (le loro mani prolungate), le BANCHE (gli azionisti della fed, della bce, dell'fmi...).

E chi prova a ribellarsi lo eticchettano come terrorista, gli sparano sopra, con le forze dell"ordine". Appunto, ordine e legge del più forte.

Il mercato dovrebbe essere quello che fu in passato (trapassato): scambio di beni e servizi democraticamente e senza creare plusvalore (giustizia sociale).

La moneta può essere d'ausilio, ma non come è oggi, l'attore principale.

ABBASSO IL MERCATO "LIBERO", ABBASSO IL PLUSVALORE, ABBASSO I GIUDICI, ABBASSO LA POLIZIA, CARCERI RASE AL SUOLO, AUTOGESTIONE DELLA SOCIETA', AUTOGOVERNO TRAMITE SCAMBIO ECQUO DI RISORSE, TECNOLOGIA LIBERA E ACCESSIBILE A TUTTI, TRASPARENZA COMPLETA

Ho gridato un pò per chi ritenesse che io non abbia le idee chiare. Aggiungo una volta per tutte:

ABBASSO LA DEMOCRAZIA RAPRESENTATIVA (non rapresenta più un cazzo, anzi, non ha mai rapresentato nessuno), SI ALLA SCIENZA E ALLA LOGICA

h

TONY .. Commentatore certificato 18.03.11 19:19| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |Rispondi al commento

Italiani! So che un è pertinente, ma perchè non far pagare a tale Marco Beltrandi il costo dei referendum? Il tal dei tali mostrando un senso davvero pratico della democrazia, ha votato il non accorpamento dei referendum con le amministrative. Costo, solo 350 milioni. Fuori questi omuncoli dal parlamento!

cristiano r., Piombino Commentatore certificato 18.03.11 21:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |Rispondi al commento


THE BUFFONS : I PARTITI

lE GUERRE si combattono uniti FUORI quando si tratta di fare manifestazioni , firme cortei , proclami , aggregazioni della cosidetta società civile .

MI chiedo perchè dentro I PARTITI DI opposizione se ne combatte un'altra e quello che dice la mano sinistra non fà la mano destra.

Il PD si conferma sempre ; cambiando il numero degli assenti ingiustificati il RISULTATO non cambia.

Nell'IDV mentre si annunciano manifestazioni non si giustifica l'assenza degli ASSENTI .....
Scilipoti docet. Certo che rimanendo in tema di meno peggio sono 2 Idv e 10 PD ....ma se dalla matematica semplice passiamo alla ponderata sul peso effettivo il numero cambia.

Vuoi per federalismo fecale ,vuoi per decreti mille proroghe ....sono tante le volte che il governo poteva andare in minoranza e nulla è stato fatto.

il toto assente cambia sempre ; si consultano per telefono ...."e no....io ho già dato tocca a te" ....e no' io non posso devo andare ....

L'esercito su cui contare e la guerra deve essere combattuta unendo tutti i veri movimenti NO NUKE , le associazioni dei cittadini , comitati , liste civiche vere e LA RETE APOLITICA E AMBIENTALISTA VERA.

Nella corsa a CHI ARRIVA PRIMO ....fra partiti e varie già iniziata a metterci il cappello.....fra falsi amici e altro , turiamoci il naso e puntiamo a vincere il referendum e chiudere la partita.

Vedremo la Bindi in divisa anti-nucleare , Bersani in gran parata e il buon Di PIetro è già partito in quinta. Vendola dichiarerà di nuovo che passeranno sul suo cadavere.

Farebbero bene prima a far bene le pulizie di casa.

Chi coperto da una valanga di rifiuti tossici , chi con angoli bui di sporco che poi all'improvviso traboccano.

Si puo' pulire con o senza pantofole ; consiglio quest'ultime che piu' si addicono ad un abbigliamento domestico in una casa/ sede di partito ricca e di agio grazie ai contributi elettorali milionari ricevuti negli anni.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.11 16:39| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |Rispondi al commento
Discussione

Il governo "dal fare" schifo ha fatto una virata di 180° con ghedaffi

da bacciarle la mano (solo berlusconi poteva)
a fargli la guerra con il ministro dal attacco "larussa"


imaginate col nucleare PRIVA MI IMPONE LE CENTRALI NUCLEARI

poi scappa ad antigua con suoi lecchini

Questa è la destra italiana?

madonna che faccie di c....!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.03.11 19:11| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |Rispondi al commento
Discussione

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori