Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Occulto Italia

  • 800


Intervista a Gianni Del Vecchio e Stefano Pitrelli
(17:00)
occultoitalia.jpg

Scientology è entrato per alcuni anni nelle scuole italiane come ente formatore sotto le vesti di "Applied Scholastics" quando Mortizia Moratti era ministro dell'Istruzione. L'agopunturista e ex dipietrista Scilipoti ha fondato il movimento olistico. Le sette sono tra noi e fanno proseliti. Ma qual è la differenza tra una setta e una religione? La risposta è che da una comunità religiosa si può uscire liberamente, senza essere perseguitati, senza subire uno stalking, da una setta invece no. In Scientology c'è una divisione apposita destinata al recupero dei fuoriusciti, il Dipartimento 20. Un mondo nascosto rivelato nel libro: "Occulto Italia". La differenza tra sette e religioni è però sottile. Provate a uscire dall'Opus Dei se ci riuscite, solo per fare un esempio. Le sette di oggi saranno le religioni di domani? Ogni setta ha la sua verità, dispensa le sue sicurezze e, in un mondo con sempre meno punti di riferimento, si diffonde con una facilità sbalorditiva. In Italia non esiste una legge per proteggere chi finisce sotto il controllo di una setta, legge che esiste, per esempio, in Francia. Le sette hanno bisogno della politica e viceversa. Si alimentano attraverso il voto di scambio. Tu, partito, chiudi un occhio e io ti porto in dote un bacino di voti. Nulla di nuovo sotto il sole. E' quello che avviene da sempre tra partiti e le mafie.

Intervista a Gianni Del Vecchio e Stefano Pitrelli autori di "Occulto Italia":

Le sette in Italia (espandi | comprimi)
Gianni Del Vecchio- Sono Gianni Del Vecchio, uno degli autori di “Occulto Italia” questo è un libro che parla di sette, ma non le sette come si intende in linea generale, le sette sataniche che sono sempre quelle che balzano agli onori o ai disonori della cronaca. In questo libro si parla di quelle sette che esistono in Italia, operano nell’ombra e si intrecciano poi pericolosamente con la politica italiana, la politica locale e nazionale, si intrecciano con le imprese, si intrecciano con la scuola, l’università, le istituzioni fino al mondo dello spettacolo.

Il caso Dell' Utri e Ovo (espandi | comprimi)
Gianni Del Vecchio- La struttura verticistica e spesso autoritaria che c’è nelle sette è un po’ il sogno proibito di qualsiasi leader politico, perché qualsiasi leader vorrebbe una schiera di propri parlamentari pronti a agire e a votare solamente al suo cenno di una mano e questa assonanza l’abbiamo notata spesso,ci sono, nel libro, un sacco di storie di una forte permeabilità del mondo politico italiano alla lobby settaria, alla spinta delle lobby settarie. Esempi ce ne sono tantissimi, uno per esempio è quello di Dell’Utri.

Damanhur e Scilipoti (espandi | comprimi)
Stefano Pitrelli- Un altro esempio di commistione tra queste organizzazioni e la politica è la figura di Mimmo Scilipoti ossia il parlamentare balzano agli onori della cronaca quando da dipietrista fulminato da mistica berlusconiana è passato a sostenere un governo che stava andando alla deriva. Mimmo Scilipoti è anche il fondatore del cosiddetto movimento olistico che altro non sarebbe che una prima bozza di un vero e proprio partito del new age italiano, certo è che a ben vedere nel movimento olistico Scilipoti chiama un consulente di Damanhur,

Occulto Italia

Occulto Italia
Il potere oscuro delle sette italiane
Acquistalo oggi

30 Mar 2011, 18:48 | Scrivi | Commenti (800) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 800


Tags: applied scholastic, damanhur, Dell'Utri, Fioroni, Gianni Del Vecchio, Letizia Moratti, occulto italia, Ovo, Pezzi, Scientology, scilipoti, Stefano Pitrelli

Commenti

 

Ananda community è una setta?

Francoise berchet 11.09.16 09:26| 
 |
Rispondi al commento

Il Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani (CCDU) Onlus, è un'organizzazione di volontariato non a scopo di lucro, finalizzata a investigare e denunciare le violazioni psichiatriche dei diritti umani.

Il CCDU è stato fondato in Italia nel 1979 ed è diventato una Onlus nel 2004. Il Comitato dei Cittadini per i Diritti Umani (CCDU) Onlus è una organizzazione indipendente ed è collegato ideologicamente al CCHR (Citizen Commission on Human Rights), che ha sede a Los Angeles.

Il CCHR International è stato fondato nel 1969 dalla Chiesa di Scientology e dal Professor Thomas Szasz, professore emerito di psichiatria all'Università di Syracuse, Stato di New York e autore di fama internazionale. A quel tempo le vittime della psichiatria erano una minoranza dimenticata, segregate in condizioni terribili nei manicomi sparsi nel mondo. In seguito a ciò, il CCHR elaborò una dichiarazione dei Diritti Umani sulla Salute Mentale che è diventata la linea guida per le riforme nel campo della salute mentale.

Riconosciuto da uno Speciale Rapporto della Commissione delle Nazioni Unite per i Diritti Umani come fautore di molte grandi riforme che tutelano le persone dagli abusi psichiatrici, il CCHR ha documentato migliaia di casi, i quali dimostrano che i farmaci psichiatrici e le brutali pratiche psichiatriche creano insanita e causano violenza.

Dal 1969 il lavoro del CCHR a livello internazionale ha contribuito a salvare le vite di milioni di persone. Molti paesi hanno ora adottato il consenso informato per il trattamento psichiatrico e il diritto, da parte delle persone che sfortunatamente hanno subito abusi psichiatrici, di essere legalmente rappresentate, di poter fare ricorso e ottenere il risarcimento per i danni subiti.

Il CCDU Onlus in Italia, ha raccolto nel corso degli anni centinaia di denunce e tutelato i diritti di moltissimi cittadini vittime di abusi nel settore della salute mentale. Tra le molte campagne condotte, ricordiamo quella sul consenso informato in relazio

sauro bucci 01.02.14 14:09| 
 |
Rispondi al commento

Per quanto riguarda il libro sedicente "inchiesta" di Pitrelli e Del vecchio leggete qui:
http://www.verbavolant.org/content/critica-al-libro-occulto-italia
Buona lettura

Luigi Brambani 23.03.13 10:26| 
 |
Rispondi al commento

Ca Beppe Grillo, il tuo appoggio ad un libro sulle sette non mi piace per niente. Può essere che ci siano effettivamente delle sette che fanno cose immorali, non ne conosco nessuna personalmente e perciò non esprimo giudizi a riguardo.
Il libro però, fa di tutta l'erba un fascio. Scientology la conosco benissimo e non é una setta e lavora esclusivamente per aiutare la gente e non é a scopo di lucro. Osserva coi tuoi occhi, entra un una chiesa di Scientology, leggi un libro di Ron Hubbard e giudica tu. Non ti affidare al giudizio degli altri su argomenti che non conosci direttamente. Grazie mille.
Karim.

Karim carotenuto 09.03.13 11:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

No. Direi che proprio non ci siamo. Questo libro è disnformazione pura, scritto da chi non sa ma crede di sapere tutto.
Il tema religione-sette-controllo lo ammetto, è scottante, ma è uno dei temi fondamentali sui quali ruota l'uomo, che più affascinano ed elevano.
Personalmente ho trovato invece tanta gente aperta nel movimento, ma da Grillino dico però che su questo tema anche nel M5S c'è disinformazione e anche evidentemente, da questo articolo, chi rimesta nel torbido.
Una delle grandi speranze che ho per il futuro è invece che anche in Italia si possa vedere quella libertà di ricerca spirituale che da sempre ci viene intralciata dalla chiesa

Maura Bianchi, Carmignano (Po) Commentatore certificato 27.02.13 22:29| 
 |
Rispondi al commento

Salve, Io ho preso inizialmente interesse al Movimento Cinque Stelle dopo aver visto un po' di video su "La Cosa". Quel di cui sono rimasto più stupito è delle sue intenzioni umane. Non ci sono motivazioni finanziarie, o di potere, ma pura e semplice passione di cambiare l'Italia e renderla un posto più bello in cui vivere. Sapendo riconoscere buone intenzioni, mi sono subito messo a sostegno del movimento, informandomi ulteriormente su questo sito. Un' altra cosa, è che non è ne di destra ne di sinistra, ma è un movimento di persone che la pensano liberamente. Questo articolo è credo l'unica delle cose che ho visto e che mi ha lasciato un po' perplesso. Lo trovo fuori tema, e anche abbastanza oltraggioso. Io sono un giovane Scientologist che usa i principi della religione, e posso affermare che ne ho tratto molto beneficio. Certamente questo non è quello che giornali e televisioni varie fanno vedere, ma sapendo di parlare a grillini non devo ulteriori spiegazioni sul lavoro dei giornalisti. Il libro qui trattato è già stato smentito dalla chiesa, e per quanto mi riguarda entra tra la pila delle centinaia di libri spazzatura anti-religione stati scritti negli ultimi anni.

Giulio Vismara 27.02.13 06:01| 
 |
Rispondi al commento

Leggere questo libro per comprendere le religioni che tratta sarebbe un po come giudicare il MoVimento 5 Stelle basandosi su ciò che stanno diffondendo le persone che da esso esso sono state escluse(vedi Movimento Revolution e company), o i giornalisti che Grillo, per le sue ragioni, sta evitando.
Il libro, in realtà, è un vero attacco (anche se ben nascosto) a quelli che sono i nostri diritti fondamentali, come la Libertà di Religione ecc..., è sarà usato come strumento di convincimento nel promuovere leggi che violeranno tali diritti.
Confido nelle persone positive, e di buona volontà, che capiranno presto che le persone che stanno promuovendo tale libro vanno allontanate dal MoVimento 5 Stelle, altrimenti presto o tardi
distruggeranno anche quest'ultimo.
Attaccare, quella che è, la Libertà della propria Ricerca Spirituale o Morale è uno dei più grandi crimini che possano essere commessi nei confronti dell'Umanità e prima o poi queste persone faranno
i conti con la propria coscienza.

Carlo Ferrarris 25.02.13 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Gent. Sig. Grillo, l'ho seguita per anni e sono sempre stata d'accordo con ogni sua idea "politica". Probabilmente non leggerà mai il mio commento, tuttavia non posso fare a meno di dirle quanto sia delusa dal fatto che lei abbia appoggiato 2 giornalisti poco informati che hanno solo lo scopo di vendere il loro libro con argomenti che sembrano "scottanti"! parlare di qualcosa che sembra nascosto quando non lo è...creare mistero quando non c'è nessun mistero occulto. Scientology è una religione con la proprio filosofia che sta cercando di AIUTARE e migliorare e non di danneggiare come viene dipinta da questi 2 gentili sigg. Lei combatte la disinformazione..e questa lo è.

emanuela guglielmetti 25.02.13 13:04| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti, io sono una scientologa e anche grillina, credo nella libertà di religione e di pensiero. Ammiro molto Beppe Grillo perchè ha sempre avuto il coraggio di dire la verità nonostante le conseguenze, per me è una persona valida da aiutare e da quest'anno ho deciso di rendermi disponibile per una collaborazione più attiva. Per quanto riguarda Scientology...io conosco questa filosofia dall'età di 16 anni (oggi ne ho 36), credo che le persone dovrebbero conoscere prima di giudicare, intendo conoscere i veri fatti :-D . Sicuramente alcune persone facenti parte di sientologi potrebbero aver fatto errori, perche...come succede in ogni organizzazione, il marcio entra dentro e crea danni. Io come scentologa non mi baso sulla gente, ma sulla filosofia pura e semplice. So che diventa difficile giudicare un'organizzazione senza guardare i membri che la compongono, ma provate un po a riflettere...osservate bene...in ogni filosofia, in ogni organizzazione, in ogni struttura c'è sempre (scusate il termine ) lo stronzo di turno ! Pensate che Scientology sia esonerata da questo ? Ci sono persone che si insidiano all'interno al solo scopo di distruggere e per farlo, creano danni o calunniano spargendo false informazioni. Queste persone useranno qualsiasi mezzo se il loro intento è cattivo, per ottenere ciò che desiderano troveranno anche alleati che li appoggeranno, useranno il malcontento della gente per amplificare l'effetto, questo e quello che fanno ! Io comunque sono sicura che qualcosa cambierà e un giorno le persone che hanno idee distruttive si uniranno alle persone creative...spero proprio che questo possa accadere :-D . Scusate se mi sono dilungata, spero comunque di aver reso l'idea,se avete qualche domanda fatela pure, ciao a tutti !

lioce veronica 23.02.13 14:38| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe grillo, guardati da chi ti circondi.
dici tante cose giuste ed condivisibili, ma ,mi spieghi cosa ci fa'sul tuo sito un libro razzista ed antidemocratico scritto da due giornalisti imbroglioni e maleinformati?
io sono uno scientologo da oltre un ventennio ,ne sono fiero ,e non tollero la cattiva informazione.
quei due giornalisti in questione non sono dissimili, anzi sono molto peggio di quelli che tu tanto biasimi.
se vuoi fare andare bene le cose, per il benessere dei piu', allontana questa gente e fai attenzione a chi te li propina.

stefano parracino, catania Commentatore certificato 19.02.13 18:12| 
 |
Rispondi al commento

Questi 2 Giornalisti non conoscono Scientology e sono in malafede per averla inserita in un libro che parla di sette.
Io sono in Scientology dal 1990 vi posso assicurare che non è una setta anzi. La mia esperienza mi dice che i mercanti di caos (giornalisti) scrivono cazzate, e Grillo ne sa qualcosa, infatti non è andato in TV per interviste ecc. e attacca i giornali. la verità verrà presto a galla!!!!

Francesco De Angelis 18.02.13 08:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' evidente che Del Vecchio e Pitrelli sono due cialtroni che si spacciano per studiosi delle "sette" quando non ne sanno una mazza e farebbero meglio a rispettare le scelte della maggioranza (i settari) e la libertà di religione invece di spargere monnezza e mal consigliare Grillo sugli obiettivi da attaccare. Grillo liberetene di questi gaglioffi alla fine ti affosseranno ! C'è gente migliore di loro ! Liberatene !!

Benazzi Roberto 14.02.13 17:06| 
 |
Rispondi al commento

Io sono Scientologo da anni, vorrei sapere se questo post è stato scritto da Grillo stesso, che stimo, o da qualcunaltro.

Inoltre per saperne di più su Scientology bisognerebbe linkare qui: http://www.scientology.it e non su Wikipedia.

..

Andrea Lombardi 12.02.13 10:23| 
 |
Rispondi al commento

Mi chiamo Gianfranco Vitale, sono italiano e seguo le opere di L. Ron Hubbard dal 1985, sono uno Scientologo (che significa Conoscere nella sua etimologia. Io stavo per votare per il M5S perchè ne condivido le varie parti politicamente espresse come METE per l'Italia. ORA, mi sono fermato vedendo questo post a dire poco assurdo e redatto da un imbecille che non sa di cosa sta parlando. Sarebbe come giudicare Beppe Grillo solo ed esclusivamente dal fatto che a 13 anni si faceva le pippe. Visto che il movimento è nato con il V day, e che lo slogan è stato usato a 360 gradi in modo da avere ragione e dare torto agli altri, quindi in modo da "SETTA", vorrei fare una richiesta esplicita; POTRESTE TOGLIERE QUESTO POST DA POVERI DEFICENTI E INQUISITORI CHE COSI' MI PORTO AVANTI CON IL VOTO? IO HO UNA FAMIGLIA MOLTO FELICE IN SCIENTOLOGY, AMICI MOLTO ALTRUISTI E IN GENERALE MOLTO PER BENE. SE QUALCUNO FA DEL MALE O ESAGERA VIENE RIPRESO O ESCLUSO IN MODO DELICATO, NESSUNO VIENE PUNTIO O ALTRO.. COME VORREBBERO FAR INTENDERE QUESTI ARRUFFAPOPOLI AUTORI (superfciali e miserabili) DI QUESTO LIBRO DA 4 SOLDI UN PO' NAZISTA. IO come altri penso 500mila Scienologist in Italia e all'estero saremmo grati se lo faceste , visto che la maggior parte sarebbe propensa a fare l'esperienza di fare un voto nella dirzione del M5S. PER CHI CERCA LA VERA VERITA' E NON I GNA GNA GNA.. http://www.scientology.it/ grazie Monza 9 Feb 13

gianfranco vitale 09.02.13 15:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono un sostenitore di Grillo, e per questo non me ne dispiaccio, nemmeno se leggo di questo Post...
Per quel che ammiro di Grillo, è che sostiene l'ideologia di "pensare con la propria testa".

Non mi sono mai piaciuti i luoghi comuni e le persone "sottuttoio" che spargono commenti a destra e a manca.. illuminando le persone che evidentemente a pensare ocn la propria testa proprio non sono abituate.

Così se un Avvocato mi parla di Leggi... presumo che sia uno che ha studiato e ha dedicato una vita a quegli argomenti. Non è detto che siano tutti grandi menti, ma è il loro settore.
Così un medico, uno studioso di natura, e altre conoscenze.

Così prima di "sparare sul pianista" e su chi si sta dando da fare per migliorare le condizioni di questa società... mi informerei meglio e di persona sulle reali intenzioni, e su quel che di buono ha fatto. Poi traggo una mia conclusione.

Non mi sta bene che una persona "non informata sui fatti" mi dica come stanno le cose.
Ognuno ha una sua opinione e se ne può dicutere.

Così la lebertà di espressione va difesa, esattamente come la libertà di culto o di curarsi con le medicine naturali.

Ma se il tarassaco depura il fegato e lo rimette in sesto in un solo giorno, al contrario di centinaia di medicinali... è una cosa a cui si può credere o non credere.

Le cose vanno Vissute di persona.
Provare e Pensare con la Propria Testa...

Non basta credere alla prima persona che dice è Giusto / Sbagliato / è Bene / è Male.

Grillo compreso.
Il giorno in cui ci si affida totalmente al pensiero e al giudizio di qualcun altro,
abbiamo perso già la nostra identità, la nostra Libertà di Pensiero.

Pietro Diano 08.02.13 22:05| 
 |
Rispondi al commento

Sono molto soddisfatto del libro "occulto italia" come ebbi a suo tempo dichiarato agli autori, è stato per me ulteriore motivo di abbandono di quella setta che abusa del titolo di comunità damanhur.
Mi hanno offeso nei sentimenti e tradito nella fiducia. Troppo spesso il loro modus operandi ha usufruito del mio silenzio, divenuto negli anni una sorta di omertà. mi vergogno di aver partecipato a quella comunità e di essere stato più simile ad un complice che a un fratello spirituale. Ovviamente la complicità di certe azioni ed omissioni è ben documentata nel libro, resto disponibile qualora servissero testimonianze dirette. Il libro di Pitrelli e del vecchio mette in luce il problema fondamentale che riguarda le sette trattate e cioè che le fondamenta filosofiche siano un comodo paravento mascherando le reali intenzioni che hanno un solo fine, quello economico. Molta attenzione da parte dei partiti deve interessare la disponibilità di questa comunità a trattare voti elettorali, non è affatto vero che il voto è libero nella comunità di damanhur tutti votano per lo schieramento che viene deciso dal vertice, chi non votasse per spirito di ribellione, viene sanzionato disciplinarmente.
Nel mio sito www,caproespiatorio.net sono contenuti paragrafi che mostrano le effettive tendenze di questa comunità.
Buona lettura!

Franco Da Prato 08.02.13 12:33| 
 |
Rispondi al commento

Trovo per lo meno curioso, se non imbarazzante, il fatto che: viene pubblicato su questo BLOG questo serio e coraggioso studio sulle commistioni politica, sette, evasione fiscale, magistratura e transumanza elettorale (come nell'esempio della comunità/federazione damanhur) e poi gruppi del movimento 5 stelle piemontese, come han fatto molti altri gruppi politici nel passato,vanno a contrattare voti e ovviamente favori con la suddetta comunità!
Andate a leggervi anche questo BLOG per ampliare le informazioni su chi andate a chiedere voti e appoggi http://caproespiatorio.net/ !
Se mancano etica, coerenza e buon senso ma che senso ha più sto movimento 5 stelle!

Daniele Montagner 08.02.13 08:30| 
 |
Rispondi al commento

"Da anni hanno abolito il reato di plagio ,nonostante la psichiatria
riconosca il danno di queste pratiche, un tribunale che indaga non puo'
riconoscere che le viuttime dello stesso individuo , chiamato "maestro di
shiatsu " presentino tutte la stess a problematica " inattendibilita' "
finiscono tutti cosi' i processi a quelle poersone che non cedono alle
minacce di morte...processi con attendibilita' per "vizio mentale ". o la
fammiglia a cui il grande maestro ha fatto firmare un testamento a suo
favore ( hanno onlus per aiuti al terzxo mondo ...un'altra fonte di
ricchezza ), stranamente la donna e' impazzita e le minacce di morte ai
bambini fanno ritirare denunce ...poi si devono firmare promnesse di non
parlarne a nessuno ...e gli abusi continuano...
scuole di bambini, famiglie ignare che vengono prese nella ragnatela,
appartamenti intestati a loro nella lunga cordata dei prestanomi, senza
parlare delle pratiche occulte di magia nera nascoste da una manipolazione
...basta guardare ill fiorente commercio di queste discipline olistiche che
da pochi anni si occupano dei problemi psichici, un'altro fiorente
commercio che non lascia reati...il fiorente mercato delle discipline
olistiche..la truffa sulla salute ...ha arricchito in questi anni questi
individui spregevoli, si immagini un periodo sociale senza lavoro, una
sanita' precaria, una scuola che non protegge i nostri figli..inizia cosi'
l'arruolamento di queste sette con una facciata sociale ben
studiata...scuole per bambini, educazione dei bambini attraverso gli sbagli
degli avi...( il ritorno a metodi nazisti )... onlus per aiuti al terzo
mondo e la promessa della guarigione...scuole di shiatsu che reclutano
persone senz a lavoro....scuole non controllate che producono " terapisti
..che metteranno le mani su malattie , avvocati pronti a coprire i loro
danni in tribunale ...

Luciano Rossi, Verona Commentatore certificato 13.12.12 11:43| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno ...a proposito di sette terribili, sono fuggito da una setta L'OKIDO , dopo essere stato picchiato, minacciato, ci saono sette le piu' terribili che si nascondono dietro principi olistici new age.
Il guru che si fa chiamare "vita" ,dio , uno psicopatico esaltato si e' costruito un impero nascosto, una rete di persone PLAGIATE CHE NON HANNO NEMMENO IDEA DI CHI E' LUI.
La truffa della salute e' la piu' antica truffa che esista, lo shiatsu conosciuto come un benessere dell'anima oggi ( un giro di affari enorme tra scuole e terapie , corsi, seminari )basti pensare ai 60.000,00/70.000,00 euro ogni anno che Scillipoti fa pagare a noi per le sue cure olistiche .
in realta' e' unA MANIPOLAZIONE DEL CORPO.
Yuji yahiro il gur54u di questa setta L'OKIDO , conosciuto da pochi, e' un mago nero terribile, un falco terribile ,avidita' rettiliana, che utilizza spiriti guida cosi' li chiama in realta' sono esseri che entrano nella vita di chi va a "curarsi " rubando la vita e l'energia.( ci sono lunghi trattati su queste terapie e l'utilizzo dannosoi degli spiriti guida)
Il loro principio e' che la malattia non esiste e che "basta spostarsi ", in realta' lo shiatsu non c'entra nulla , queste malattie cadono sugli esseri umani ...chiamate malattie sataniche
il guru ha il terrore che alcune di questi tumori o malattie che "lui cura " possano cadere nei suoi adepti...la medicina cinese ...agopèuntura e moxa sono cure infiltranti in punti vitali del corpo...se si avesse consapevolezza che gli aghi che usano vanno a tocvcare i nervi o parti profonde del nostro corpo chi si farebbe curare cosi'...( solo chi e' dentro conosce il lato occulto di queste terapie ...e con i soldi che si procurano negli anni hanno trovato le formule ) Guru che si vestono non piu' di rock satanico ma di parole come "PACE ,AMORE,guarigione " SI VENDE MEGLIO , si fanno piu' soldi, e per questi guru con la mania del successo, del potere carismatico e' una vera miniera di soldi.

luciano 13.12.12 10:41| 
 |
Rispondi al commento

"Io sono membro della Soka Gakkai da 5 anni e responsabile di settore. Ho
sempre frequentato le riunioni, mi sono sempre tenuta informata su tutto
quello che succedeva all'interno dell'organizzazione e devo dire che sono
basita da quello che ho letto su Occultoitalia. Ma gli autori sono mai
venuti ad una riunione? Perchè nel libro non si parla che di ex membri e
sembra non esserci nessuna conoscenza diretta di quello che si scrive...
eppure è facile partecipare, anche restando nell'anonimato. Che occasione
persa per i due giornalisti! Le cose scritte sono alcune palesemente false
altre veramente semplicistiche. Sarebbe stato il caso di riportare anche
esperienze dirette di membri e di parlare con qualcuno che frequenta la
soka, anche solo per sentire le due campane. Ma mi sa, però, che lo spirito
del libro sia quello di dimostrare che la soka è una setta oscura e
manipolatoria e quindi capire come stanno le cose non serviva allo scopo.
Invito ufficialmente gli autori del libro (e chiunque fosse interessato a
capire) a contattarmi e a partecipare a qualche riunione... Il libro ormai
è pubblicato quindi non li invito per portare acqua al mio mulino, come
qualcuno potrebbe pensare, ma solo perchè, non si sa mai, potrebbero essere
in qualche modo interessati a sapere davvero come stanno le cose.
Coordialmente,
Rosa Pascale
pascaler79@hotmail.com"

rosa pascale, roma Commentatore certificato 27.04.11 11:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io sono membro della Soka Gakkai da 5 anni e responsabile di settore. Ho sempre frequentato le riunioni, mi sono sempre tenuta informata su tutto quello che succedeva all'interno dell'organizzazione e devo dire che sono basita da quello che ho letto su Occultoitalia. Ma gli autori sono mai venuti ad una riunione? Perchè nel libro non si parla che di ex membri e sembra non esserci nessuna conoscenza diretta di quello che si scrive... eppure è facile partecipare, anche restando nell'anonimato. Che occasione persa per i due giornalisti! Le cose scritte sono alcune palesemente false altre veramente semplicistiche. Sarebbe stato il caso di riportare anche esperienze dirette di membri e di parlare con qualcuno che frequenta la soka, anche solo per sentire le due campane. Ma mi sa, però, che lo spirito del libro sia quello di dimostrare che la soka è una setta oscura e manipolatoria e quindi capire come stanno le cose non serviva allo scopo. Invito ufficialmente gli autori del libro (e chiunque fosse interessato a capire) a contattarmi e a partecipare a qualche riunione... Il libro ormai è pubblicato quindi non li invito per portare acqua al mio mulino, come qualcuno potrebbe pensare, ma solo perchè, non si sa mai, potrebbero essere in qualche modo interessati a sapere davvero come stanno le cose.
Coordialmente,
Rosa Pascale pascaler79@hotmail.com

rosa pascale 27.04.11 11:09| 
 |
Rispondi al commento

Provate a uscire dall'Opus Dei se ci riuscite, solo per fare un esempio...

Non vedete che questo argomento non interessa nessuno? Vi site chiesti come mai? È semplice: si tratta di un artefatto, messo su da “specialisti”...
Già, proprio così: l'esempio del titolo sarebbe calzante, se non fosse per il piccolo particolare che dell'Opus Dei (cioè la più grande, ricca e potente setta del mondo) i due autori del libro “occulto Italia” non fanno il minimo cenno. Come ha giustamente commentato qualche osservatore (http://sites.google.com/site/7antisetta/risorse/libri) Pitrelli e Del Vecchio avendo una grande urgenza di parlare dell'occulto, hanno dimenticato di trattare del “palese”. Quel palese che si chiama potere vaticano, il cui vertice ha tantissime volte benedetto l'Opus Dei, finendo con Papa Woytila che ha reso “santo” nel 1982 il suo fondatore, tale prete spagnolo dal'altisonante nome di José Maria Escrivà de Balaguer.
Eppure, anche questo post fa, in modo insidioso, un riferimento che non esiste nell'intento deigli autori, per rattoppare un grande buco nella tela tesa dai due uomini-ragno.

Ora, è altamente probabile che i metodi dell'Opus Dei e quelli applicati delle altre “sette” nei confronti dei propri “adepti” siano estremamente simili. Tuttavia, i due giornalisti d'assalto hanno preferito esplicitare (molto spesso con “confessioni” anonime, e quindi in nessun modo verificabili) fatti e presunti fatti riguardanti gruppi costituiti da poche centinaia di persone, piuttosto che sfiorare una potentissima organizzazione con oltre 85.000 adepti come l'Opus Dei, di cui troppo poco ancora si sa... A parte le poche confessioni di ex-appartenenti (questa volta fatte con nome e cognome) ed il patrimonio finanziario ed immobiliare di immensa portata. Altro che soka gakkai.

H. Beckenl 14.04.11 11:44| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, mi sento un po' offesa, in qualità di membro della Soka Gakkai, a sentirmi dire da due giornalisti un po' gossippari, che apparterrei ad una setta e che la mia mente sia manipolata. Sinceramente la Soka Gakkai potrebbe citarvi per calunnia, ma i buddisti non scatenano mai guerre e si difendono sempre con gentilezza. Pratico il buddismo della Soka Gakkai da 17 anni, sono laureata in filosofia, un Master in comunicazione, un tesserino da giornalista e lavoro in pubblicità da 15 anni. Io sono fiera di far parte di questa organizzazione, che sicuramente avrà le sue pecche, come tutte le organizzazioni, ma ti sostiene senza mai chiederti niente, mai soldi. Mi indigna la leggerezza con cui viene trattata la SGI. Nessuno dei due gossippari si è mai rivolto alle nostre PR, nessuno ha mai citato un discorso di Ikeda. Per tua informazione, Daisaku Ikeda che è un Maestro di vita e spirituale, e non un capo o un governante, ogni anno pubblica una proposta di pace che viene letta all'ONU, essendo la Soka Gakkai una ONG. Nessun membro della Soka Gakkai è mai stato contattato.Per esperienza e per etica professionale, prima di scrivere con tale leggerezza, mi aspetto che un giornalista si documenti. Sono state fatte moltissime indagine sociologiche sulla Soka Gakkai. Possibile che si siano basati solo sui fuoriusciti? La Soka Gakkai, non è l'organizzazione di Ikeda, come è stato ignorantemente detto da questi ragazzi sconosciuti, ma di Nichiren Daishonin, ed è un'organizzazione che si basa su dei principi religiosi, quelli del buddismo. Le vere sette sono altre, le logge massoniche, lo Ior, quelle dei Cavalieri di Malta. E voi che fate inchieste, lo sapete bene! Come giornalista, scrivevo in Sicilia per I Siciliani di Giuseppe Fava, giornale di inchieste contro la Mafia. Essendo anche una pubblicitaria, so la differenza tra inchiesta ed operazione di marketing travestita da scoop. Diciamo che avete fatto il gioco del Governo e della Chiesa e ci siete cascati anche voi!

Antonella Cutolo 13.04.11 14:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe...sono Marta Marras...membro della Soka Gakkai...sono laureata...sono fisicamente e mentalmente sanissima...non sono una deviata..una plagiata.
Mi domando ma per essere socialmente non strani..occulti...e quant'altro...bisogna pensare solo alla politica...solo a quanto il mondo è ingiusto....a quanto B. e tanti altri la mettono in culo ai loro collaboratori e a chi fa un'opposizione astratta senza leader??
Nella vita c'è tanto altro...anche organizzazioni come la mia che agiscono a livello locale..per incentivare uno scambio umano e culturale vivo....senza pagare...senza stare di fronte al televisore a sentire gli altri che parlano e parlano...non c'è niente di occulto nel bisogno umano di scambio umano.
La cosa che più mi dispiace è pubblicizzare un qualcosa "contro" senza conoscenza..senza sentire l'altra parte. Ma in fondo questa è l'Italia di oggi e giustamente per vendere bene i giornalisti si conformano bene!

marta marras 11.04.11 13:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Chiesa di Scientology di Torino smentisce formalmente e integralmente, per ciò che la riguarda, quanto scritto nel libro “Occulto Italia”.

Abbiamo già provveduto e da tempo a proporre denuncia contro il Luca Poma, intervistato dagli autori del libro, per queste false quanto calunniose affermazioni e per le stesse pende procedimento penale avanti la Magistratura di Torino.

Oltre a ciò, per sostenere le loro balzane tesi, sia nel libro quanto nell’intervista on line, gli autori riferiscono di una indagine svoltasi a Torino e menzionano documenti sequestrati alla Chiesa di Scientology di Torino dalla Procura competente e che tra questi vi sarebbero cartelle riguardanti Luciano Violante e Don Ciotti. “Mentre parliamo – affermano – questi documenti sono nelle mani degli inquirenti”.

A parte il fatto che non è stata sequestrata, perché non esisteva in primo luogo, alcuna cartella riguardante Violante e Ciotti, si sappia che tutti i documenti ci sono stati restituiti con decreto del PM di Torino.

Abbiamo diffidato gli autori e la casa editrice a non sostenere nella presentazione del volume, false e diffamatorie tesi sul nostro conto che non sono altro che calunnie sparse da chi, per propri egoistici fini, già da tempo, ha deciso di farci guerra ad ogni costo e con ogni mezzo.

Mentre andiamo a tutelarci nel migliore dei modi abbiamo richiesto che sin da ora venga fatta espressa menzione e in modo evidente in ogni copia della pubblicazione da oggi posta in vendita, dei decisivi interventi della Magistratura di cui abbiamo prodotto documentazione.

Quanto sopra affinché la libertà d’informazione non si trasformi in libertà di infangare.

Giuseppe Cicogna
Chiesa di Scientology di Torino

Giuseppe Cicogna 05.04.11 17:47| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto e sentito il video di Marco Travaglio, ma non è la prima volta che sento il solito ritornello sul berlusca,
Vorrei spiegare, come del resto ha già fatto Renzi, che se continua su questa strada fa solamente gli interessi di Silvio e non degli italiani.
Insomma, dve cambiare tattica, deve parlare della giustizia spicciola, quella dei poveri ... italiani che vedono andare in prescrizione le querele.
Vedi ad esempio le seguenti:

- Vai sulla news del 3 aprile 2011 http://www.vieniescrivipuretu.net/sito/primopiano.php;

- vai su http://www.vieniescrivipuretu.net/sito/home.php
e poi clicca sulla mia testa

attilio paradiso 05.04.11 14:57| 
 |
Rispondi al commento

Lega nord = rovina dell'italia.

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.04.11 10:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si può uscire e come dall'Opus Dei. Ho frequentato i loro centri per tre anni, poi mi sono lentamente allontanato e non sono stato tartassato, ma rispettato nella mia scelta. Un mio caro amico, numerario in Opus Dei è uscito per sposarsi e il suo matrimonio è stato celebrato da un prete dell'Opus Dei. Quindi non facciamo di tutt'erba un fascio. Questa è la mia esperienza che ho vissuto.

alessandro giusti 04.04.11 22:51| 
 |
Rispondi al commento

Nuova notiziA
la nave Excelsior che li trasportava (1800) da lampedusa ad altre destinazioni...gettati a mare tv colo,300 cabine di prima classe distrutte...danni sul ponte e scialuppe salvataggio..danni per centinaia di migliaia di euro

E CHI LI PAGA ???

giovanni p. 04.04.11 20:30| 
 |
Rispondi al commento

NOTIZIA ANTEPRIMA IMMIGRATI......

la nave Excelsior che li trasportava (1800) da lampedusa ad altre destinazioni...gettati a mare tv colo,300 cabine di prima classe distrutte...danni sul ponte e scialuppe salvataggio..danni per centinaia di migliaia di euro
Chi li paga i danni ??????

giovanni p. 04.04.11 20:03| 
 |
Rispondi al commento

Buon compleanno Facco...
Sto scrivendo: "Attuare la DEMOCRAZIA"
allego un assaggio:

La Democrazia ha il dovere d'ascoltare il popolo e spiegargli ciò che fa per il suo bene, non parole ma fatti!
La Democrazia è dare l'esempio pagando col sorriso di tasca propria!
La Democrazia è abbattere la povertà del popolo!
La Democrazia in Riflente è rinnovarsi dando forza al popolo!
La Democrazia equa spartizione delle risorse al popolo!
La Democrazia è l'evolversi della stabilità sociale condivisa dal popolo!
La Democrazia è l'insegnamente dato dalla scuola Democratica e di riflesso dalla famiglia!
La Democrazia è far tesoro della critica costruttiva!
La Democrazia è accettazione della verifica da parte della minoranza!
La Democrazia è crescita di Vita non di assurde conquiste speculative che creano affanni al popolo!
La Democrazia non è l'appiattimento, ma crescità sociale!
La Democrazia si esercita col voto libero, responsabile che spinge all'operosità il popolo!
La Democrazia sceglie gli eletti per vocazione e AMORE Sociale preparati responsabilmente in Libertà!
La Democrazia è la conquista di Tutti al servizio di Tutti in fratellanza d'intenti!
La Democrrazia sceglie i migliori tramite Test attitudinali, uomini giusti al posto giusto, a vantaggio di Tutti!
La Democrazia non è nazionalismo, né apparente né reale dittatura, ma immanente utopia!
La Democrazia non ha nemici dietro le quinte, perché la maturità Democratica partecipativa è viva!
La Democrazia maggioritaria è pluralistica, linfa vitale della Democrazia!
La Democrazia Parlamentare sceglie ai posti di Governo chi possiede nei vari campi provata competenza!
La Democrazia coglie dalla società, tramite Test attitudinali, i migliori responsabilizzandoli senza giochi elettorali!
La Democrazia si realizza attraverso dialoghi liberi a cui Tutti possono partecipare!
La Democrazia si basa sulla partecipazione di Tutti per essere Democratica!
grillino lorenzo

Lorenzo Pontiggia 03.04.11 15:47| 
 |
Rispondi al commento

Per chi vuole conoscere prima di giudicare:

http://www.youtube.com/user/DAMANHURtube#p/c/BE8BE078CB2298F2/18/NwiT569U2HQ

Vianny Braccioli 03.04.11 01:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...in un momento "delicato" dela mia vita, ho frequentato alcuni seminari presso questa organizzazione (condoto da un Amico che ci ha lasciato quasi tutti i suoi soldi). La netta impressione che ne ho tratto, provenendo da una forte formazione professionale "marketing" e "capitalistica", è stata quella di trovarmi in una "azienda spinta al guadagno che utilizza lo sfruttamento della manodopera e, sopratutto, del basso livello culturale del 80% dei suoi iscritti". Hanno provato ad estorcere a me ed ai mie familiari firme di impegno per "lavorare per loro" e, per fortuna non ci sono riusciti. Ma, ancora oggi, dopo anni e nonostante li abbia diffidati per scritto, continuamo a spedirci opuscoli che, puntualmente, cestinimo. Questi fenomeni sociali dovrebbero far capire alle persone che solo la "CULTURA" e la "CONOSCENZA" consente di non farsi "FREGARE" da questo tipo di pseudo-aziende.

bruno 02.04.11 19:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene,
io mi sono iscritta a questo sito perchè mi piacciono le idee di Beppe Grillo e non ho capito bene chi abbia scritto questi articoli su quello che qualcuno considera occultismo. Vorrei soltanto chiedere a questa o queste persone, di documentarsi molto bene prima di associare l'agopuntura o damanhur a scientology.
Se non avete la più pallida idea di cosa siano questa disciplina e questo luogo, per favore, praticateli prima di sparare affermazioni a vanvera da cui si evince che non sapete assolutamente di cosa state parlando. L'olismo, intanto, non è una setta ma l'esatto contrario. E' un sinonimo che sta per 'intero, globale, totale' e si riferisce, generalmente, all'interezza dell'essere umano, alla globalità dei suoi aspetti: fisico, mentale, spirituale, etc. Ed è un termine sotto il quale si riuniscono tutti gli aspetti della medicina naturale e dei vari cammini di ricerca interiore. Tutto quello, che è l'agopuntura, la medicina cinese, lo yoga, la meditazione, lo shiatsu, la reflessologia plantare, alcune arti marziali etc., tutte le forme di libero pensiero e spiritualità e via dicendo, tutto questo è Olismo. E per vostra ulteriore informazione, il movimento olistico non l'ha inventato il dr.Scilipoti ma esiste da sempre. Ed è sempre stato perseguitato dal potere politico perchè la sua principale tendenza è proprio quella di cercar di LIBERARE L'ESSERE UMANO da qualsiasi schiavitù e attaccamento.
Immagino che non saprete che farvene della mia spiegazione perchè forse preferirete continuare a pensarla a modo vostro ma vorrei dirvi una cosa: come me ci saranno un sacco di altre persone che sono inorridite leggendo il vostro articolo e vi posso assicurare che non ci state facendo affatto una bella figura.
Cordiali saluti
Barbara

Barbara S. 02.04.11 12:04| 
 |
Rispondi al commento

Per me Dell'Utri ha clonato il cervello anche a Galan che ha affondato definitivamente il mitico nordest. Adesso provvederà ad affondare i beni culturali.

silkvana de 01.04.11 16:29| 
 |
Rispondi al commento

Mah! Sinceramente leggendo il libro mi sarei aspettato uno sputtanamento della Setta Dominante (quella del Guru-Ratzinger) con tutto il potere-denaro che gestiscono, per non parlare di tutti i casi di pedofilia denunciati.

A parte Scientology, le cui trame sono risapusate, attaccare piccole sette, che magari a modo loro non fanno nulla di male e a volte anche del bene, mi sembra un poco pluerile e fuorviante.
Salvatore

Salvatore 01.04.11 15:06| 
 |
Rispondi al commento

Perché, la Lega Nord, non è una setta politica?

Walter B. 01.04.11 14:26| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti a Beppe Grillo per questo post degno del più superficiale degli inquisitori...Due "giornalisti" che accostano cose, nomi, fatti che tra di loro non hanno alcuna coerenza, solo per gettare discredito indiscriminatamente su tutto ciò che non è religione tradizionale (o dovrei dire di RELIGIONE di STATO?). Si agita la parola "SETTA" perche' da noi quella parola evoca riti satanici, gente plagiata, decerebrati senza giudizio e volontà autonome. Per come questi due "giornalisti" descrivono la struttura di una setta ed il modo comune di agire, allora anche quella dei Grillini con Beppe Grillo guru-santone è una setta a tutti gli effetti...se questa è informazione alternativa allora meglio restare ingnoranti!

Renzo C., Milano Commentatore certificato 01.04.11 10:17| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto il post ed ho ordinato il libro per approfondire, ma in prima battuta mi sembra superficiale e carente soprattutto se i due giornalisti hanno basato la loro ricerca sulle dichiarazioni di chi è uscito (che spesso può risultare in contrasto) senza mai aver toccato di persona la realtà delle "sette" che è meglio definire comunità, poiché setta sa di segreto.
Non capisco la gravità dell'inserimento in politica di Dhamanur (fatta eccezione per il tempio, ma ora ha senso chiuderlo?), per un gruppo di persone che vogliono cambiare qualcosa nel nostro paese è necessario inserirsi nella politica, altrimenti neiente è possibile.
Non parlano di reati politici, non menzionano se la vita nella valle è migliorata o peggiorata, non dicono che a Dhamanur (di cui ho conosciuto parecchi cittadini) investono in energie rinnovabili e in bioedilizia, in agricoltura sostenibile e nell'educazione.
Leggerò il libro, ma le cose dette e il modo in cui sono dette fanno solo alimentare le paure nei confronti di quelle realtà che cercano di fare qualcosa di diverso. Ho frequentato diverse comunità italiane, alcune le condivido e altre no, ma non ho trovato nulla di quello che è descritto. Il giornalismo … è un'altra cosa, è scendere in campo, toccare per mano, stare con la mente aperta senza pregiudizi.
Manipolazione mentale è tante cose: pubblicità, libri, mode, insistere con un amico che quella in cui credo è una cosa giusta … sono tutti reati?

Alessandro Pera 01.04.11 10:01| 
 |
Rispondi al commento

la differenza tra rligione e setta è che la religione è una buona regola di vita mentre una setta è una cattiva regola di vita.

La differenza la fa la prova della storia cioè una religione in quanto positiva per l'umanità tende a durare nel tempo per millenni e anche se può contenere aspetti estremamente negativi nel suo globale globale è positiva sia per la elite che la guida che per gli adepti e per tutti anche in non affiliati).

Al conttrario una setta trama quasi sempre in segreto e ha 2 facce cioè quella legale da presentare al pubblico e n altra illegale ed esoterica...... se cofrontata con una religione dura poco e fa l'interesse di pochi a sfavore delle masse o raramente, quando va bene fa l'interesse di pochi, senza fare danni.

Nella storia ci sono sette che sono migliorate fino a diventare religioni e anche religioni che hanno subito un processo di involuzione e sono diventate sette.

bruno bassi 01.04.11 01:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è poco da scherzare, sulle sette.
Andatevi a guardare il sito www.cesap.net, e ve ne renderete conto. Ci sono testimonianze allucinanti.
Gente che si arricchisce sulle spalle di poveracci che si lasciano portare dentro queste "scuole per lo sviluppo personale", in momenti particolarmente difficili della loro vita.
Vorrei segnalare in particolare la scuola del signor Patrizio Paoletti, legata a filo doppio a personaggi del calibro di Ennio Doris di Mediolanum, che dal loro sito sembra un'associazione che fa corsi di vario genere, in realtà, di nascosto, hanno una vera e propria struttura dove gli adepti devono "vendere" i corsi, i seminar proposti dal sito, per essere nel "flusso", altrimenti non evolvono. Andatevi a leggere le testimonianze.

davide delprato 31.03.11 22:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


La cosa piu' ridicola di tutte e' che mentre da una parte si condanna a piene mani dall'altra si appoggiano proprio quegli stessi enti... proprio Beppe Grillo sul suo blog pubblicizza il CCDU l'affiliata "occulta" di Scientology...

http://www.beppegrillo.it/2007/06/effetti_collaterali.html

andate a guardare di chi e' il video sul blog di Beppe Grillo?

Pitrelli e Del Vecchio, nulla da dire?

alessia 31.03.11 18:36| 
 |
Rispondi al commento

allora siamo tutti, nessuno escluso, potenziali seguaci di un ordine superiore, non credete che in fondo è tutto ciò a cui aspiriamo?

Ivana 31.03.11 18:07| 
 |
Rispondi al commento

alcune info su scientology. io stare alla LARGA!!

secondo il ministero dell'Interno Scientology è così descritta: "capace di provocare una «completa destrutturazione mentale negli adepti, conducendoli spesso alla follia e alla rovina economica», ed è principalmente su di loro che si accentrano accuse di «indebito arricchimento ai danni degli affiliati».
29 aprile 1998
Il Programma di Riabilitazione di Scientology è un programma di duro lavoro fisico, confessioni forzate e intenso indottrinamento ideologico.

I vertici della setta sono accusati di sfruttamento della manodopera, schiavismo, campi di concentramento:  questa sono le accuse al centro del nuovo scandalo che colpisce Scientology.

sito dagospia
La sera in cui si suicidò, Roberto Deplano, scientologist di Cagliari  disse alla madre che gli avevano fatto il lavaggio del cervello e che lo avevano messo sotto ipnosi, facendogli poi ascoltare la cassetta in cui erano state registrate dichiarazioni riguardanti la sua vita, soggiungendo che lo perseguitavano e che non sarebbe potuto più uscire da quella situazione.
Il responsabile della setta fu condannato in primo grado per estorsione, 100 milioni e minacce di morte.
Francamente ritengo inquietante che un deputato del "Polo delle Libertà" come Alfredo Biondi , si ritenga orgoglioso dell'amicizia con Scientology che difende a Milano come avvocato, che in Grecia è stata messa fuori legge per spionaggio , che la Germania è sospettata di attività anti democratiche, definita culto autoritario.


Fai un test di 200 domande, poi compri un libro e un corso di 50 euro, ogni sera del corso il supervisore ti chiederà se hai avuto dei successi...quando hai completato un corso sei desideroso di farne subito un altro, ecco che sei obbligato a fare il successivo altrimenti se ne deduce che non lo hai fatto bene.

Insomma l'accademia completa costa sugli 8/10.000 euro.

PINO BALIA 31.03.11 17:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avrei una cariola di monetine per tutti quei meritevoli onorevoli,
purtroppo mi sa che sono poche!
mandi

piero m., san vito al tagliamento (PN) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.03.11 17:27| 
 |
Rispondi al commento

La differenza sociologica tra una religione e una setta è che la religione è una credenza mistica nella quale si nasce, mentre ad una setta si decide di aderire da adulti. Così il cristianesimo è una religione in Italia ma può rappresentare una setta in India. Siamo sottoposti ad innumerevoli messaggi manipolativi, da quelli pubblicitari che cercano di inculcarci bisogni che non abbiamo, a quelli politici che alterano la realtà per ottenere un consenso. Non credo che i messaggi delle varie sette siano più pericolosi. Mi sembra piuttosto pericoloso che qualcuno venga stigmatizzato perché appartiene ad un gruppo religioso diverso da quello canonico. A scrivere di sette sono soprattutto cattolici fanatici che considerano sbagliato ogni pensiero diverso dal proprio gli esempi possono essere innumerevoli. Mi stupisco di trovare un post come questo nel blog di Grillo.

Paolo Ares Morelli, Firenze Commentatore certificato 31.03.11 17:25| 
 |
Rispondi al commento

Leggo sempre volentieri i post di Beppe, ma mi sorprende vedere accostato Scientology all'olismo. Non voglio certo difendere Scilipoti, che a mio avviso di olismo non capisce nulla.. ma prendere in esame il suo comportamento politico e civile ed estenderne il giudizio su agopuntura ed olismo mi sembra sciocco e sbagliato. L'agopuntura è una parte della Medicina Tradizionale Cinese, la quale ha migliaia di anni di tradizione, cultura e sperimentazione sul campo, oltre al fatto che ai giorni nostri in paesi meno bigotti del nostro e dove la ricerca si fa e si fa con lo scopo di capire- e non in base ai risultati che vuole ottenere lo sponsor di turno- ne ono state dimostrate validità e basi di funzionamento fisiche e fisiologiche. Per quanto riguarda l'olismo, è un pensiero anche medico che nasce nella Grecia antica, e che non ha nulla di religioso ne di setta. Poi uno può prendere in modo religioso/settario anche il tifo per una squadra di brocchi che corrono dietro a un pallone.. o un regime dietetico.. o il tifo politico per un erotomane corruttore ed egocentrico..

Stefano Matassoni 31.03.11 17:03| 
 |
Rispondi al commento

Un tapiro gigante imbavagliato alla Federazione Nazionale della Stampa FNSI Anche per il silenzio su Tirreno Power

E' questa l'ultima provocazione di Striscia La Notizia scaturita anche dalle dichiarazioni di Milena Debenedetti, candidata sindaco per il Movimento 5 Stelle Savona, che aveva spiegato come i giornali mettono il silenziatore a temi fondamentali per la Salute dei cittadini come il carbone. Putiferio.


http://www.savonanews.it/2011/03/31/leggi-notizia/argomenti/politica-2/articolo/un-tapiro-gigante-imbavagliato-sotto-la-sede-della-federazione-nazionale-della-stampa-fnsi-anche-per.html

----------------------
www.savona5stelle.it
----------------------

Mak 89 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.03.11 16:51| 
 |
Rispondi al commento

Ma Manuela non è sola: il corposo capitolo sui baby pensionati si apre con la storia di Francesca Z., che si è messa a riposo nel 1983, quando aveva appena 32 anni (“L’ex collaboratrice scolastica ha già ricevuto dallo Stato 280 mila euro, cioè 261 mila euro più di quanto abbia versato in tutta la sua carriera – si fa per dire – lavorativa”). E prosegue con i casi di Carlo De Benedetti (in pensione a 58 anni), Cesare Romiti (2.500 euro a 54: ai tempi della marcia dei quarantamila, nel 1980, era pensionato da tre anni!). Ma non mancano i grandi moralisti. Adriano Celentano è in pensione da quando aveva 50 anni. Oppure le artiste: Raffaella Carrà e Sophia Loren (in pensione da quando avevano 53 anni) e i duri come Carlo Callieri (l’ex uomo forte della Fiat) che prende la bellezza di 5 mila euro al mese da quando aveva 57 anni. Ecco perché, in mezzo a questa selva di nomi il consiglio è di non leggere i capitoli sulle pensioni onorevoli, sulle pensioni d’oro, e sulle pensioni truffa. Vi incazzereste troppo.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 31.03.11 16:42| 
 |
Rispondi al commento

Il libro di Giordano (sottotitolo: Le pensioni d’oro che ci prosciugano le tasse) però ha un attacco folgorante. Ed è la riproduzione dell’estratto conto di una pensione di 78 centesimi. Una incredibile “busta paga” autentica che nasce così: “Pensione lorda 402,12 euro, trattenute Irpef 106,64 euro, saldo Irpef 272.47, addizionale regionale 23.00, arrotondamento 0.78. Totale: 0.78”. Scrive Giordano: “Quando uno Stato si accanisce su una pensione minima di 402 euro (che è già una miseria) e la riduce a 0.78 centesimi (che è appunto un insulto) mentre lascia inalterati i supervitalizi dei parlamentari, il loro insindacabile diritto al cumulo, o gli assegni regalati a qualche burocrate d’oro, ebbene, noi non possiamo far finta di niente”.

sempre dall'articolo di prima della baby pensionata

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 31.03.11 16:41| 
 |
Rispondi al commento

La moglie di Bossi?
È una baby pensionata
La notizia è di quelle a cui ci ha abituato questo Paese, afflitto dalla maledizione dei paradossi,..........

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/03/31/la-moglie-di-bossi-e-una-baby-pensionata/101173/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 31.03.11 16:39| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi si è comprato una villa a lampedusa, poi ha promesso di aprire un casinç e di rendere lampedusa zona franca dalle tasse. Non era più semplice creare altri centri di accoglienza o una rete di smistamento fra le varie regioni ?Sicuramente diventerà il presidente di una nuova san marino così non pagherà più le tasse in italia e farà affari comprando immobili o costruendoli a lampedusa e rivendendoli assieme alla residenza che garantirà l'esenzione dalle imposte. Ciò anche per copiare quello che fanno altri stati come la Gran Bretagna con le loro isolette paradisi fiscali o la francia con monaco.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 31.03.11 16:32| 
 |
Rispondi al commento

Oeeeeeeh, ragasssi....siam mica qui a metter su il disco di Vasco ogni volta che ci fa comodo! Eeeeeh già!

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 31.03.11 16:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lampedusa: minacce a chi non vuole "applaudire" Berlusconi

http://www.youtube.com/watch?v=nDOuabE_Mdk

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 31.03.11 16:25| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, ma daiii!!!!

Ieri,un post che sembrava scritto direttamente dal trota ..., indifendibile!
Oggi, questo sulle sette ...

Ma con tutto quello che sta succedendo in Italia, sul Mediterraneo e nel Mondo, compresi Sivio e compagnia cantante che ormai ce lo stanno mettendo a palazzo senza pudore, tu ti proccupi di queste caz.za.te. quà????

Ti seguo da tanti anni, ho partecipato al Vday ma ultimamente, anzi ormai da qualche anno non ti capisco più.

Beppe ma dove vuoi andare a parare??

Tiziana R., Treviso Commentatore certificato 31.03.11 16:21| 
 |
Rispondi al commento

a prima vista, coi tempi che corrono,guerre e terremoti, questo post sembra trattare un argomento poco importante; in realtà tutto il male viene di li cioè da O.C.C.U.L.T.O.

La nostra legge ha abolito le società segrete ma poi ha dimenticato di dare degli strumenti efficaci per combatterle.

Ovviamente esistono società segrete positive (la carboneria di un tempo) e società segrete negative (mafie e lobby finalizzate al profitto-potere) però è anche ero che nel sistema sociale onesto e meritocratico sognato da una classe politica sana, qualunque forma di segreto serve solo a coprire le malvagità.

bruno bassi 31.03.11 16:21| 
 |
Rispondi al commento

Dalla francia arriva una notizia riportata su libero: la francia fino a gennaio ha fornito armi per circa 60 milioni di euro a Gheddafi poi oppure contemporaneamente ha fatto comunella con la fazione avversa rifornendo anch'essa di armi così facendo ha guadagnato due volte. E' tutto un atroce teatrino che se non fosse diabolico sarebbe comico. La franci fa comunella e non si schifa nemmeno dei regimi totalitari della costa d'avorio con cui fa affari. Forse fra qualche mese promuoverà una guerra contro la costa d'avorio per prendersi le spiagge e fare tanti bei club mediterranée. Occorre fare una vera battaglia per una vera democrazia e non tentare di colonizzare delle regioni ricche di materie prime con la scusa della democrazia per poi inserire altri governi corrotti e compiacenti alle multinazionali. Questi paesi hanno bisogno di cultura, di vera democrazia e di tecnologia( sicuramente non nucleare ma rinnovabile ). , di veri ospedali, vere scuole ed una equa distribuzione delle ricchezze e non una spartizione delle stesse fra le tirannie locali e le multinazionali ed i politici occidentali. Hanno inoltre bisogno di una politica democratica con vere elezioni e libera dai condizionamenti religiosi ed integralisti, tribali e oligopolistici. Forse è sperare troppo.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 31.03.11 16:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Preambolo alla dichiarazione universale dei diritti umani ( ONU, 1948) dice : “il riconoscimento della dignità specifica e dei diritti uguali e inalienabili di tutti i membri della società umana è la base di libertà, giustizia e pace nel Mondo.”
L’articolo 1 della dichiarazione universale dei diritti umani, dice : “Tutti gli esseri umani nascono liberi ed eguali in dignità e diritti.
Essi sono dotati di ragione e di coscienza e devono agire gli uni verso gli altri in spirito di fratellanza “.

E’ un’istituzione laica che parla non una comunità cristiana.

Tra i diritti fondamentali dell’essere umano, il primo è sicuramente il diritto alla vita, senza la quale tutti gli altri non hanno senso né possono essere reclamati. Qual è la differenza tra la popolazione libica - massacrata dal suo tiranno e contemporaneamente bombardata da chi dovrebbe difenderla e sostenerne i diritti umani (?)- e la popolazione tunisina, o somala, o egiziana, o diqualunquealtraterra, il cui diritto PRIMO e fondamentale è quello semplicemente di “vivere”?



marina s., roma Commentatore certificato 31.03.11 16:12| 
 |
Rispondi al commento

E' noto che Scientology, specialmente nel Nord Italia, è da sempre legata a Forza Italia prima ed al Pdl in seguito.

Negli ultimissimi anni tuttavia la Chiesa di Scientology si è avvicinata molto alla Lega Nord.

Legami quindi non solo di carattere economico "occulto", quasi di tipo massonico, ma anche di reciproco interesse per fini di proselitismo religioso e di fidelizzazione politica, tramite utilizzo comune di tecniche psicologiche di "reclutamento".

alberto a 31.03.11 16:11| 
 |
Rispondi al commento

Ma il popolo celtico era una chiavica anche in origine o lo è diventato adesso ?

Aldo F., napoli Commentatore certificato 31.03.11 16:05| 
 |
Rispondi al commento

Maroni:
" Atteggiamenti di rifiuto nell'accoglienza di profughi e immigrati non possono essere giustificati ".
Ognuno raccoglie quel che semina.

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 31.03.11 16:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nel 2005, cercando lavoro, andai a fare un colloquio proprio al Celebrity Center di Firenze!
Fu un'esperienza surreale che ancora ricordo. Mi sembrarono una manica di pazzi.

Gianluca Gendusa, Firenze Commentatore certificato 31.03.11 15:57| 
 |
Rispondi al commento

Oooh Ragaaasssiiii...Siam paaazzziiii???
Siam mica qui a dar lo smalto alle unghie
agli ottomani...

Estrellita *. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.03.11 15:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

stai facendo un servizio d'informazione molto utile, ti proporrei anche il tema delle fantomatiche finanziarie che "formano" i loro collaboratori con metodi motivazionali alquanto discutibili, come altro esempio di prevaricazione dell'uomo sull'uomo. Grande Grillo: lo tsunami di fukushima siamo noi!

massimo b. Commentatore certificato 31.03.11 15:45| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, siam mica qui a smacchiare i giaguari!

Thomas Müntzer, Mühlhausen Commentatore certificato 31.03.11 15:44| 
 |
Rispondi al commento

Gazzarra alla Camera...Fini colpito da un giornale...
----------------------------------------------------

Esattamente era Libero con l'inserto del rogito della casa di Montecarlo...

maurizio spina Commentatore certificato 31.03.11 15:40| 
 |
Rispondi al commento


Io, pacifista senza se e senza ma.

In Libia è cominciata la guerra di terra. Obama ha firmato un ordine segreto che autorizza l’invio di aiuti ai ribelli libici. Affermano fonti del governo Obama. Secondo le fonti “telefonate” del New York Times, americani e britannici sono già sul terreno in Libia. Meglio dirlo subito, tanto dopo si viene a sapere. La Nato ha assunto il comando delle operazioni, al via “Unified protector” aspettando, con qualche giorno di ritardo (che oggi si capisce), che gli americani e i soliti britannici fossero già sul terreno, in Libia. Con il passaggio sotto la catena di comando della Nato, la missione “Odissea all’alba” si e’ convertita in Unified protector, protezione unificata, una nuova guerra umanitaria in atto.

Piccoli gruppi di agenti della CIA e dello spionaggio britannico, (la storia si ripete, da Timisoara all’Ukraina,alla Georgia ecc… ) oltre che soldati delle forze speciali britanniche guerrafondaie e sempre presenti, si trovano nel paese da settimane. Ovviamente hanno già scelto quale tribù, (o capo tribù perché questo è lo scacchiere libico) dovrà governare quel paese a loro favore. Anzi uno di loro è già stato fatto arrivare a Londra in tutta fretta e di “sua spontanea volontà”. Forse hanno sbagliato nel darci notizie sulle eventuali formazioni di mercenari presenti nell’area di guerra.

Il francese e la tedesca, Sarkozy e Merkel, dopo le loro ultime elezioni amministrative, sono “ombre che camminano”. Uno viaggia, forse scappa, in giro per il mondo esportando la “grandeur” della Francia, l’altra non ha convinto i tedeschi sul benessere del nucleare, arrampicandosi sugli specchi delle finte decisioni.

Nessuno intende sostenere il dittatore Ghedaffi, ma i soliti noti per arraffare il petrolio sono, ed erano, già lì, e ormai non illudono più nessuno nell’esportare la democrazia capitalista, cioè quella che rende

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 31.03.11 15:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...ma quali manifestazioni e manifestazioni, scioperi, notte bianca e quant'altro...
...qui dobbiamo prendere esempio dalle popolazioni del nord africa che senza nessuna inaugurazione, senza nessuna celebrazione e senza nessuna bandiera stanno dicendo basta!
...piu' sei primitivo e piu sei istintivo e ribelle al sistema.
...piu' sei indottrinato e piu' sei ricattato e sottomesso al sistema

Acul utopiA (cittadino qualunque) Commentatore certificato 31.03.11 15:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Domani si potrebbe pubblicizzare anche il libro di ricette tipiche ciociare " Dalle fettuccine alla Bonifacio ai giorni nostri" .

Se invece avessimo le PALLE , sosterremmo in tutti i modi il giornalista GIANNI LANNES.

Le navi dei veleni portano alla morte , le sette eventualmente ti fregano solo i soldi !

Troppo impegnativo vero ? Vi capisco cari pantofolari !

capitan nemo . abissi 31.03.11 15:26| 
 |
Rispondi al commento

per quanto la politica e informazione non divulgati adeguatamente rischiamo sempre di restare all'oscuro di tutto

francesco b., bastiglia Commentatore certificato 31.03.11 15:25| 
 |
Rispondi al commento


Libia: Obama ha capito tutto
In Libia s’è evidentemente prodotta una situazione di stallo, ma non è saggio lasciarsi prendere dalla stanchezza: penso che, sul piano politico, si tratti del momento cruciale. L’Occidente sa che questa è la grande occasione per rimediare al danni di Bush, alla gestione stupida perché miope (sui guardava solo al vantaggio energetico) delle crisi aperte e mai chiuse in Oriente. Regolare i conti con Gheddafi, e sostenere indirettamente le rivolte arabe, è lungimirante e permette di ridisegnare il quadro dei rapporti in una regione che, a causa di Bush, guarda ormai troppo all’Estremo Oriente.

Evidentemente, il nostro paese fatica ad assumere un ruolo in questo momento. Fatica per ragioni culturali, prima che politiche: una parte della coalizione al governo non riesce a portare lo sguardo oltre una immaginaria Patria dai connotati valtellinesi, l’altra non solo è chiusa nello studio dei suoi avvocati legiferatori, ma pare legata a modelli arcaici di potere. Il populismo ha questo difetto: la pancia non se ne intende di politica estera.

Se ragioni di pancia, colui che vive fuori dal tuo cortile è per definizione il gatto che ti ruba le trippe quando già ce n’è poche o punto. La visione arcaica e carismatica del potere, rilanciata dal monopolio televisivo, è chiusa nei confini mentali d’una sola cultura: stanchi di quiz e di tivù culinaria (aggiungere trattini a piacere) mi sa che i giovani finiranno col sospirare al computer per i coetanei e le ragazze in foulard delle impolverate piazze arabe. Lo scenario si riprogetta, dalle parti del Mediterraneo: Obama e gli

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 31.03.11 15:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un perché ci deve essere?? Questo post e stato redato alle 18,48 di ieri , sono passate 21 ore ed i commenti sono (solo?) 690 . ai tempi belli 690 commenti si facevano in 5/6 ore allora cosa è cambiato?? Che sia cambiato beppe con dei post come questo ultimo che fa allontanare i navigatori? O sono i navigatori che si allontanano perché trovano inconcludente stare qui?? Io propendo per la seconda tesi anche perché lo scorso giorno uno(non mi ricordo il nicke) disse che non avrebbe più messo piede in questo blog, devo dire la verità un pensierino lo fatto anch’io.
Un saluto

roberto b. Commentatore certificato 31.03.11 15:22| 
 |
Rispondi al commento

Ma davvero Angelino Al-nano c'aveva il tesserino da leccaculo ?


Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 31.03.11 15:19| 
 |
Rispondi al commento

Credo che a questo punto la reazione legittima della piazza sia necessaria per far sloggiare dalle loro poltrone questi profittatori. L’Italia dei Valori aderisce quindi alla manifestazione “Notte bianca per la democrazia”, tra l’8 e il 9 aprile in piazza Navona a Roma e in tutta Italia. Ci prenotiamo immediatamanente.

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 31.03.11 15:18| 
 |
Rispondi al commento

Questo è un libro cretino, scritto da persone cretine senza alcun tipo di credibilità. Questi due tipi di giornalismo non sanno nulla e mi ci gioco la camicia che la chiesa ci sta dietro.
Come caxxo si fa ad accusare la Soka Gakkai di essere una setta? Sono buddisti embè? E nel retro-copertina gli umanisti vengono abilmente (si fa per dire) accostati a Dell'Utri... Vergogna.
Quando si vuol fare qualche soldo, è più dignitoso chiedere l'elemosina che mettersi a pubblicare stronzate su commissione.
Che fine ha fatto l'informazione?

Sandro Curatolo 31.03.11 15:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per risolvere il buco nero dello stato
vedete questo video

francesco b., bastiglia Commentatore certificato 31.03.11 15:15| 
 |
Rispondi al commento

che culo! mezzo mondo e' in guerra - noi abbiamo il PARTITO DELL'AMORE

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 31.03.11 15:13| 
 |
Rispondi al commento

a me come attore Tom Cruise non dispiace...l'ho visto bene recentemente in "operazione Valchiria" e non m'è dispiaciuto in "Eyes Wide Shut" anche se dei capolavori di Kubrick è quello che con "Shining" mi ha convinto meno....

marco aurelio, reggio emilia Commentatore certificato 31.03.11 15:03| 
 |
Rispondi al commento

Scellerato Alfano...

Quando lanci il tesserino cerca almeno di indirizzarlo vicino a D'Alema...


Hasta scelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 31.03.11 15:02| 
 |
Rispondi al commento

Oh, ragazzi...siam mica qui ad asciugarci i capelli capelli con l'"ai fon"!

Thomas Müntzer, Mühlhausen Commentatore certificato 31.03.11 14:52| 
 |
Rispondi al commento

Ammazza che sfiga Alfano..... lancia la sua scheda parlamentare verso i banchi dell'opposizione e arriva a Di Pietro che glielo sequestra...adesso sono cazzi per Alfano!!!

marco aurelio, reggio emilia Commentatore certificato 31.03.11 14:52| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Piccolo sondaggio.

Quanti di voi vorrebbero andar via dall'Italia?
Quanti di voi preferirebbero restare e rompere il "mazzo" alla gentaglia presente in Parlamento?

Si attendono risposte.

ciro c., quinto di treviso Commentatore certificato 31.03.11 14:50| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Andate a vedere e vi verrà il vomito, ma devo fare i complimenti a quel giornalista coraggioso e onesto.
http://www.youtube.com/watch?v=qqQ0IqHrzII

Comunque il titolo del video è:”Allarme nucleare altro che giappone” Continuo a provare a spedire questo commento e subito mi viene cancellato….Mah

Raffaella L., Pavia Commentatore certificato 31.03.11 14:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo post da te non me lo aspettavo caro Beppe. Vorrei però citarti un articolo che suona così: Articolo 18

Ogni individuo ha il diritto alla libertà di pensiero, coscienza e di religione; tale diritto include la libertà di cambiare religione o credo, e la libertà di manifestare, isolatamente o in comune, sia in pubblico che in privato, la propria religione o il proprio credo nell'insegnamento, nelle pratiche, nel culto e nell'osservanza dei riti.

E' tratta dalla dichiarazione universale dei diritti umani. Prima di dare spazio a certe persone, bisogna realmente informarsi se queste fonti sono realmente affidabili o abbiano un doppio fine. E ad ogni modo... ognuno deve essere libero di credere in ciò che vuole.
Beppe, io SONO uno scientologo da una vita e ti seguo da sempre con grande passione. Ma questa, proprio non riesco a digerirla.

andrea s. 31.03.11 14:47| 
 |
Rispondi al commento

Lampedusa, il sindaco censura cartelli anti-Berlusconi - VideoDoc:

http://www.tmnews.it/web/sezioni/videonews/20110331_video_13495981.shtml

... tutto deve essere perfetto: irreale.

By Gian Franco Dominijanni


Alfano lancia la sua scheda parlamentare verso i banchi dell'opposizione: "Scusate, pensavo fosse il pizzino!".

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 31.03.11 14:44| 
 |
Rispondi al commento

Il viral marketing è una tecnica che permette ad un venditore la pubblicizzazione di un prodotto senza sostenere i costi delle tradizionali pubblicità. Si basa sulla FIDELIZZAZIONE della clientela. E'una pubblicità indiretta , subdola che si basa sulla suggestione e sulle emozioni del momento aggregando i potenziali clienti tramite argomenti indiscutibilmente da loro condivisi e di cui si fanno portatori.

viral marketing o sette , sono strumenti di persuasione atte al raggiungimento di un fine .

ci vuole faccia tosta nel pubblicizzare la vendita di un libro che tratta le sette in un contesto in cui NON SI E' CAPITO il limite di DEMARCAZIONE tra movimento politico e COMMERCIO ONLINE !

La logica imporrebbe (onde fugare i dubbi) :

un sito solo per il MOVIMENTO ed un altro schiettamente COMMERCIALE affinchè questo minestrone socio-politico-commerciale cessi nell'interesse dei GRILLINI.

capitan nemo . abissi 31.03.11 14:42| 
 |
Rispondi al commento

Non capisco parlare di sette quando una e ben grossa l'abbiamo in parlamento da decenni e pure massonica, ma beppe non sapevo che le canne avessero come effetti colaterali le stronzate.

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.03.11 14:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Titolo del Giornale


Cav furioso con Ignazio Ora rischia di saltare la prescrizione breve

:)))))))))))))))))))))))))))))))))))))

http://www.ilgiornale.it/interni/scivolone_la_russa_tensione_pdl/31-03-2011/articolo-id=514540-page=0-comments=1

Sari K. Commentatore certificato 31.03.11 14:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppeeee, datte da fa'. Va in Tv, spiega il programma del M5S, organizza qualche cosa d'interessante per noi poveri mortali. Lassa perde scientology.
La vera setta ce l'abbiamo in Parlamento. E' una setta pericolosa, sanguinaria. Gli adepti vengono ricattati o comprati. Ieri a Lampedusa chi protestava veniva minacciato...Coi poliziotti ad assistere indifferenti!
E su Bepin, dai...Il M5S non l'ho mica inventato io...Dai..

ciro c., quinto di treviso Commentatore certificato 31.03.11 14:31| 
 |
Rispondi al commento

LA RISSA...

La Rissa ha lamentato che fuori dalla Camera d'appuntamento, meno nota come Montecitorio, si sono verificati fatti intimidatori e offensivi.

Per fortuna la sua innata indole leporide, nonostante il cordone di protezione dei carabinieri, è rientrato nella sua tana.

I lanciatori di monetine a caccia di mafiosi e fascisti non hanno avuto la loro preda.

Forse non è abituato a sostenere il confronto con chi, per fortuna, ha idee opposte alle sue e non si nasconde dietro nessuno, men che meno dietro un apparato di potere.

La sudditanza ha un prezzo: esserne schiavi.

Il presidente del coniglio, dopo aver tentato di zigzagare l'impossibile, ziga contro La Rissa che, per colpa di una vaffa di troppo, all'indirizzo sbagliato e in una circostanza inappropriata, ha probabilmente fatto saltare la prescrizione breve.

L'intemperanza di taluni aiuta la pazienza di altri: 10, 100, 1000 di questi vaffa.

Reload da Lampedusa.

Dopo lo show lo shopping... perchè non a Fukushima? Dove si può godere di un nucleare free, aria fresca, mare pulito e un sole che, assicurano gli esperti, garantisce una abbronzatura selvaggia da urlo.

Tante promesse fatte con l'illusione di chi gli crede e con l'inconsapevolezza che quanto verrà fatto sarà a loro spese: tutto ha un prezzo e a pagare sono sempre i soliti.

I paesi europei non hanno un comportamento solidare con gli emigranti? Dov'è il problema? Dategli la cittadinanza, anche onoraria, così possono viaggiare in lungo e in largo.

Bordello per bordello, tanto vale... La ridicultura

Una autorevole cosca, dopo avere tradito e ingannato tutte le generazioni, abusa del suo potere per dare lezioni alla piazza.

LAMENTA MENTENDO.

By Gian Franco Dominijanni


SCAMBISTI...

Frottolini a Sarkosì: prenditi gli immigrati

Sarkosì a Frottolini: perchè sennò?

Frottolini a Sarkosì: ci arrabbiamo e non partecipiamo più agli incontri

AL POTERE.

By Gian Franco Dominijanni


Ragazzi, non siamo mica qui a piallare il naso a pinocchio!

Thomas Müntzer, Mühlhausen Commentatore certificato 31.03.11 14:19| 
 |
Rispondi al commento

La Russa in Parlamento...
Non fate paura a nessuno, riferendosi alle monetine beccate ieri fuori dal tempio degli sciacalli.

E ti credo mer.a, eri circondato da guardie del corpo e Carabinieri armati altrimenti ti "sucavano" come una capasanta!

ciro c., quinto di treviso Commentatore certificato 31.03.11 14:17| 
 |
Rispondi al commento

E si caro berlusca stavolta aggirare l'ostacolo sarà dura.
Devi puntare tutto su bossoli e i padani gente sicuramente affidabile per le tue cause giudiziarie, se aggiungiamo il sonno profondo in cui versano molti leghisti padani allora puoi stare tranquillo c'è solo un piccolo problemino li vicino a montecitorio fare delle leggine per te per i tuoi processsi non sarà facilissimo visto che qualcuno li ha cominciato ad aprire gli occhi e svegliarsi.
Per il nord non ti preoccupare loro dormono dormono dormono dormono dormono dormono dormono dormono sonni profondis.
http://tv.repubblica.it/politica/processo-breve-il-lancio-delle-monete-per-protesta/65237?video

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.03.11 14:15| 
 |
Rispondi al commento

per carità! casalegg...ricorda sempre la legge: Non pronunciare invano il nome del Signore tuo Dio perché il Signore non ritiene innocente chi pronuncia il suo nome invano.

paolo p.parigi 31.03.11 14:06| 
 |
Rispondi al commento

Scatta la prova tv per La Russa. Tre giornate di squalifica e due turni a porte chiuse....Buffoni...

ciro c., quinto di treviso Commentatore certificato 31.03.11 14:05| 
 |
Rispondi al commento

La Russaaaaaaaaaaaaa....
VAFFANCULO TU E MAMMETA!!!

ciro c., quinto di treviso Commentatore certificato 31.03.11 14:01| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, prima di sparare nel mucchio, ti inviterei a leggere queste righe, ed anche a dire che sono false se lo sono.
Non so se leggerai queste righe, in mezzo a tanti commenti che ricevi, ma spero di si, un po', se non le leggerai allora sarà proprio destino.

Neither the religious leader nor the politician is interested in the people whom they pretend to lead. They are interested in being leaders ― and of course the leader cannot be without the led, so it is a necessity to go on promising the people things. Po...liticians promise them things of this world; religious leaders promise them th...ings of the other world. But do you see any difference in what they are doing? Both are promising so that you go on following them, afraid to get lost somewhere else, because if you lose the path then you will miss the promise. The promise keeps you with the crowd ― and promises don´t cost anything. You can promise anything. Promises are always for tomorrow, and tomorrow never comes.

L'autore te lo lascio cercare a te....

Saluti

w la sardegna!!

Pippo Pappo 31.03.11 13:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT Milano

http://milano.corriere.it/milano/notizie/politica/11_marzo_31/emma-bonino-candidata-sindaco-pannella-190347150539.shtml

Sari K. Commentatore certificato 31.03.11 13:58| 
 |
Rispondi al commento

sono parte integrante di una setta satanica... e il codardo pedofilo ne è guida. si vede dalle facce alienate che hanno.

guardate la faccia di frattini ad esempio...


la differenza tra setta e comunità di persone sta nella chiusura, nel ricatto morale che motiva con la paura, e il plagio della prima. nel loro caso si aggiunge il perseguimento di ogni corruzione che mini l'integrità e l'esistenza delle persone fino all'eliminazione di tutto ciò che sia rappresentativo dell'INNOCENZA nella sua accezione di purezza.

perseguire la GIUSTIZIA ha come conseguenza implicita quella di difendere la propria INTEGRITà (purezza).

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 31.03.11 13:58| 
 |
Rispondi al commento

Come ci si organizza prima del nano show a Lampedusa.


http://www.youtube.com/watch?v=nDOuabE_Mdk


Le libertà....


Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 31.03.11 13:57| 
 |
Rispondi al commento

No scusate ma non credo ai miei occhi!

IL REPORTAGE DELLA VISITA LAMPO VENDUTO IN ESCLUSIVA ALLA RIVISTA MILANESE «DIVA E DONNA».

Renzo Bossi fa un viaggio in Sicilia
per conoscere le sue «radici» al Sud

Il figlio del Senatur a Favara sulle tracce del bisnonno partigiano, Calogero Marrone

O__O

CdS

Sari K. Commentatore certificato 31.03.11 13:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I porci, sono nervosi, perché?

roberto m. Commentatore certificato 31.03.11 13:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL NANO: LA COLPA E' DELLA TUNISIA CHE NON RISPETTA GLI ACCORDI CON FRATTINI... GLI STESSI ACCORDI CHE AVEVA FATTO CON LA GERMANIA? PUZZATE PIU DELLA MERDA DEI PROFUGHI....

aniello r., milano Commentatore certificato 31.03.11 13:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe ti seguo da anni, condivido i programmi del Movimento 5 Stelle e desidero ringraziarti per tutto quello che stai facendo. Devo dire però che mi pare di capire questo libro spari un po' nel mucchio senza realmente accertare se dall'altra parte esistano aspetti positivi in quelle che vengono definite "sette".
Io personalmente ho frequentato dei corsi in Scientology ed oltre a sottolineare che sono entrato ed uscito quando mi pareva e piaceva, ci tengo a dire che le cose che ho imparato mi sono tutt'ora di grande utilità nel vivere quotidiano, sto parlando di comunicazione ed etica, non di messe nere attorno ad un capretto sgozzato....
Devo anche aggiungere che la cifra massima che sono riuscito a spendere per un corso è stata di circa 100 Euro.
Ho visto in Scientology delle cose che non mi sono piaciute, come l'insistenza di persone per farmi acquistare altri corsi, ma in quel caso è bastato dire un semplice NO per liberarmene.
Nel passato ho anche frequentato una scuola media Cattolica (tutte le sfighe mi sono toccate... mi manca solo il PDL e sono a posto per la vita...) e se dovessi dire che tutte le cose che ho visto fare e dire li mi siano piaciute, racconterei una grossa balla...
Penso che generalizzare sia sbagliato a prescindere e che come esistono persone che usano la conoscenza per controllare e schiacciare gli altri, esistono anche persone che la "usano" per essere utili al prossimo, per cui se dobbiamo diffidare di qualcuno diffidiamo dei coglioni...
GRAZIE

Enrico Messina, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.03.11 13:52| 
 |
Rispondi al commento

IL NANO COME IL SUO PADRINO GHEDDAFI, PUR DI SALVARSI SCATENA LA GUERRA CIVILE...

aniello r., milano Commentatore certificato 31.03.11 13:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MESSAGGIO A LA RUSSA (con allegata foto di cacca):

povero la russa violento con le sue guardie del corpo quando proteggeva il suo padrone durante le contestazioni mentre ieri ha preteso il sostegno dell'opposizione in parlamento come il codardo che realmente è... povero la russa che assieme agli altri lestofanti si appropria dei sacrifici dei cittadini che dovrebbe servire e di cui si serve al contrario per profitto, privilegi ed iniquità personali... "la russa continua ad abbaiare e scodinzolare che tanto la tua reputazione e la tua dignità sono giunte a livello inferiore alla merda. almeno la merda serve a concimare, tu la russa umanamente parlando sei insignificante. la russa voi avete confuso la sopportazione con raggiro quotidiano del popolo sovrano. quando finirà la sopportazione del popolo sovrano avrai modo di rinsavire. La russa tu pretendi rispetto, ma non hai imparato ad averne per coloro che sono i legittimi detentori del potere in una DEMOCRAZIA" bau bau fantoccio ahahahaha

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 31.03.11 13:48| 
 |
Rispondi al commento

Qualche celebroleso dice:"non ci sono alternative a berlusconi"

Italiani Residenti 60.340.328

Italiani che potrebbero governare meglio di Berlusconi 60.340.327

Persino gasparri potrebbe governare meglio non avendo conflitto di interessi se non la lingua infilata nel culo del nano.

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 31.03.11 13:40| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La felicita' in una setta? mah, probabilmente e' gente che non fatica ad arrivare a fine mese, perche' altrimenti avrebbero altri pensieri... tutti questi benestanti che non sono felici, della serie anche i ricchi piangono, mi stanno proprio sui c...ni.

simona s., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.03.11 13:37| 
 |
Rispondi al commento

VERGOGNA; VERGORNA;
VERGOGNA; VERGORNA;
VERGOGNA; VERGORNA;
VERGOGNA; VERGORNA;
VERGOGNA; VERGORNA;
VERGOGNA; VERGORNA;
VERGOGNA; VERGORNA;
VERGOGNA; VERGORNA;
VERGOGNA; VERGORNA;

pippo 31.03.11 13:31| 
 |
Rispondi al commento

dicembre 2012,fine del mondo(mi tocco)cosa prometterà berlusconi a questo giro?(mi ritocco)e dove andrà a promettere?(toccatevi vai)

claudio d., san miniato Commentatore certificato 31.03.11 13:29| 
 |
Rispondi al commento

Nucleare giapponese fuori controllo,
Libia in rivoluzione, fra Nato insorti e dittatore aiutato da mercenari,
Conti pubblici fuori controllo,
Disoccupazione alle stelle,
informazione negata ,
Sette e religioni , fuori completamente,
corruzzione,
parlamentari che si fanno le leggi per loro e per i loro interessi ,
BASTA VERGOGNA,VERGOGNA, BASTA ANDATEVENE A CASA
DISTRUTTORI DI TUTTO QUELLO CHE TOCCATE.

pippo 31.03.11 13:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ç i legaiolo benpensanti e che ci credono ancora (in bossoli e trota).
Venezia.
Fonte "Il Gazzettino" (dell'operoso nord-est).
VENEZIA - Oltre cento finanzieri del Comando provinciale di Venezia hanno eseguito 7 ordini di custodia cautelare per corruzione e concussione nei confronti di due funzionari del settore Edilizia privata del Comune di Venezia, due funzionari della Commissione di Salvaguardia lagunare, due vigili urbani e un professionista. I militari hanno eseguito anche una serie di perquisizioni. È il risultato di due anni di indagine da parte delle Fiamme gialle veneziane. Le persone complessivamente coinvolte sono 16. L'operazione è stata denominata "Progressione geometrica".
Ecco gli ar
restati: si tratta di Angelo Dall'Acqua e Rudi Zanella (anche responsabile dello sportello unico) del settore Edilizia privata del Comune di Venezia, di Tullio Cambruzzi e Luca Vezzà, funzionari della Commissione di Salvaguardia lagunare, dei vigili urbani Andrea Badalin e Michele Dal Missier e del geometra Antonio Bertoncello (fra l'altro consulente dell'Ava).
«Un'offesa alla città di Venezia»: così il procuratore aggiunto Carlo Mastelloni ha definito il sistema di corruzione e concussione nel settore dell'edilizia veneziana - in particolare alberghi, B&B, esercizi pubblici - scoperto dal Nucleo di polizia tributaria della Guardia di finanza di Venezia. All'attenzione degli investigatori, anche i risultati di 42 perquisizioni eseguite contestualmente agli arresti. Escluso, allo stato, il coinvolgimento di politici nell'inchiesta.


Ebbe'. Complimenti. Come al solito 'o cchiu' pulito tene 'a rogna!
Saluti ai legaioli.

ciro c., quinto di treviso Commentatore certificato 31.03.11 13:13| 
 |
Rispondi al commento

Gent.Sig.ra, se veramente in Italia non ci fosse, come dice la "sua" cara Europa che ha graziato la "sua" cara Francia, la libertà di stampa, oggi non esisterebbero i Santoro,Travaglio,Floris,Lerner, Fazio,Annunziata,Saviano,etc.etc., nonchè molti direttori di giornali e, forse, lei non potrebbe nemmeno scrivere quello che scrive su questo blog! Le dirò di più: non è da escludere che nella sua Francia ci sia molto, ma molto meno libertà di stampa (e non solo) che in Italia!!

Volatile pn
--------------------------------
Sig. Volatile in primis non sono una signora!
Certo da un cattolico fervente non posso aspettarmi che riconosca l'Illuminista Voltaire.

Noto nel suo ragionamento una grande intolleranza verso conduttori televisivi che non la pensano come lei invece io mi ritengo fortunato che esistano i vari Fede, Vespa, Facci, Feltri, Ferrara, Sgarbi, Sallusti, Porro, Minzolini, etc.... (anche se non condivido una sola parola di quello che dicono).

"forse, lei non potrebbe nemmeno scrivere quello che scrive su questo blog!"
Certo se fosse ancora in vita lo Stato Pontificio dove la censura era totalitaria ma per fortuna siamo nell'Unione Europea.

"Le dirò di più: non è da escludere che nella sua Francia ci sia molto, ma molto meno libertà di stampa (e non solo) che in Italia!!"
Infatti non esiste NESSUN paese in occidente dove un'uomo solo detiene una potenza mediatica di tal portata e soprattutto che ricopre la carica di primo ministro.

Au revoir.

Francois Marie Arouet, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.03.11 13:13| 
 |
Rispondi al commento


LA CLOACA E' ESPLOSA

UN PARLAMENTO ILLEGGITTIMO AUTOVOTATO COME UNA
CLOACA O CENTRALE NUCLEARE HA FUSO IL NOCCIOLO.

Non è passato il salvacondotto , tirati giornali a Fini , insulti , ministri che lanciano i tesserini ( ALFANO ) , la GUERRA FRA BANDE ALL'INTERNO DEL GOVERNO E PARLAMENTO SI E' CONSUMATA .

DE PROFUNDIS DI UNA ISTITUZIONE CHE VA' CHIUSA .

CHIUSA PER RISSA , VILIPENDIO ALLA COSTITUZIONE , OFFESE AI CITTADINI , IMMONDIZIA LETALE FRA DELIRI DI LA RUSSA E GIUSTE CONTESTAZIONI E SIT-IN FUORI. fini ha applicato il regolamento , COSA GRAVE IN ITAGLIA DOVE NON SI ELUDE E VIOLA LA COSTITUZIONE.

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA DELLE BANANE SCIOLGA IL PARLAMENTO , SE E' UN PRESIDENTE.

I POCHI PARTITI/ DEPUTATI SANI SE CI SONO ABBANDONINO LA CLOACA.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.03.11 13:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

VERGOGNA , VERGOGNA , SIETE TUTTI FUORI COME DEI BANCONI , VERGOGNA

pippo 31.03.11 13:10| 
 |
Rispondi al commento

Il mio amico egiziano cristiano copto è molto pessimista sul futuro dell'Egitto.....i cristiani continueranno ad essere sgozzati tra l'indifferenza generale....prima con Mubarak almeno sapevano con chi andare a protestare...adesso non sanno a chi rivolgersi...magari ad un Iman integralista!!

marco aurelio, reggio emilia Commentatore certificato 31.03.11 13:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AH ECCO ! Ora sì che mi è chiaro...
Il senso di questo post, in questo momento CRUCIALE, e mi riferisco a quel che è successo ieri, mi è chiaro da 5 minuti a questa parte.

E'infatti comparso l'apposito libercolo pseudoinformativo da ACQUISTARE.

Grillo, staff, casaleggio... state davvero esagerando nel carpire pazienza e buona fede delle persone. Siete davvero così BISOGNOSI ?

E'davvero così difficile anteporre PER UNA VOLTA gli interessi della gente comune ai vostri pezzentissimi bisogni economici ?

Lo spazio è vostro, d'accordo ma... VERGOGNA !
Siete com3e la chiesa... "fate come dico ma non come faccio".Pessimi.

the tower 31.03.11 13:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ormai per La Russa è una provocazione continua.

Ripropongo (?) il video:

http://wwww.ansa.it/web/notizie/rubriche/politica/2011/03/31/visualizza_new.html_1528645965.html


O.T. SETTE(TE).

Bu,bu Settete!!!

Ecco "riapparire" a Striscia la Notizia qualcosa legalta a Beppe Grillo.

Dopo le diverse apparizioni del "finto" Grillo,ecco apparire un bel servizio,con tanto si scritta,del Movimento 5 Stelle di Savona.

A cosa sarà dovuta l'attenzione che Antonio Ricci dà a Grillo e al suo Movimento?

Speriamo che sia una voglia di cambiamento che inizia a colpire chi ha molto seguito.

Infatti è un dato certo che gli ascolti della trasmissione di Ricci siano altissimi,spesso si è sentito parlare anche del Fatto Quotidiano,solitamente snobbato da tutti.

Una buona pubblicità non può che farci bene,speriamo che la trasmissione riservi altri spazi al nostro Movimento.

Non so se ci sono taciti accordi tra i due mattatori(Grillo-Ricci),quello che conta è la visibilità che ci verrà data.

Pensate se si potessero vedere anche altre delle nostre meritevoli iniziative,non sarebbe affatto male!

E' chiaro ormai che la campagna elettorale è partita a tutta birra!

PERCHE' STRISCIA NON PORTA UN BEL TAPIRO A GRILLO PER LA MANCATA DISCUSSIONE DELLA LEGGE POPOLARE "PARLAMENTO PULITO"???

Sarà sicuramente "attapirato" il Beppe nazionale,attapiarto e incaxxato nero come noi!

Sig.Antonio Ricci,

consegni un bel tapiro a Grillo,oltre lui sono attapirati e qualcosa di più,350.000 cittadini che hanno firmato e raccolto tutte le firme necessarie alla presentazione della proposta popolare.

Sig.Antonio Ricci,

Siamo anche di più di 350.000,perchè la nostra proposta successiva è stata di più di un milione di firme,poi scippate!

Fine O.T. SETTE(TE).

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

p.s.

'Nantro Libbro???

Mai nessuno che dice:

1 Euro(50 Cent.)devoluti per la crescita del Maggiolino Nano del Madagascar!!!

Uno li compra più volentieri questi "prodotti".

Anzi una bella iniziativa,

"Un Euro per la Legalità",

magari per uno studio legale che si occupi di questo vuoto di legge sulle sette!

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.03.11 12:57| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

….il giudice Breckenridge della Corte suprema dello stato della California per la Contea di Los Angeles nel giudicare il Caso No. C420153, 16 ottobre 1984, disse di Hubbard:

"Le prove ritraggono un uomo che è stato letteralmente un bugiardo patologico in relazione alla sua storia, al suo passato e alle sue imprese"). [Wikipedia]


Ricorda qualcosa?

silvanetta* . Commentatore certificato 31.03.11 12:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se qualcuno se lo fosse perso (Minacce di morte a chi voleva esporre cartelli di protesta a lampedusa): http://www.youtube.com/watch?v=nDOuabE_Mdk

Christian M., Ascoli Piceno Commentatore certificato 31.03.11 12:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Campo di Golf a Lampedusa
Avete un'idea di quanta acqua consuma un campo di Golf?
Ogni campo da golf di dimensioni medie (18 buche) consuma in estate 2.000 metri cubi d'acqua al giorno, l'equivalente del consumo di una popolazione di 8.000 abitanti.

E dove lo vogliamo realizzare? A Lampedusa dove non è che piova ogni giorno e le risorse idriche sono già scarse ed insufficienti.
Per scopo ludico di una minoranza di persone facoltose si sottrae a tutti un bene indispensabile con la prospettiva di innescare una reazione a catena portando alla desertificazione del posto.

Ricerca Ancora 31.03.11 12:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari grilli,

vedo che siete scettici sulle sette e sul loro potere occulto e mafioso, ma fate male. Lo scetticismo le aiuta: se venissero esposte, sarebbe più difficile subornare gli accoliti e ricattare i fuorusciti disillusi. Io invece credo sia vero che esistono, che sono molto più forti di quel che sembrano, che sono vicine al potere politico, e credo che la legge sul "condizionamento psicologico", della quale gli autori lamentano la mancanza, non esiste fors'anche per questo motivo.

Guardiamo le tecniche di imbonimento e di minaccia di queste mafie e logge, e a seguire di questi partitelli tipo Lega, e di questi gruppettini parlamentari ad hoc:
1, "vieni pappagallino vieni" ti ipnotizzo con pacchetti vari: il potere supremo, il mutuo, il posto, un posto migliore, la barca, che ne so;
2, "se metti il piede fuori t'ammazzo" o "sei fuori" o cose del genere.
Visioni positive colori pastello per captare gli isolati, i carrieristi, quelli in qualche modo sprovveduti, poi il terrorismo sugli stessi individui ancora più soli, dipendenti dall'organizzazione, con il loro mondo di riferimenti tutto ricostruito nell'organizzazione.

Piuttosto dovremmo domandarci: ci riconosciamo qualcuno? se sì, facciamo qualcosa.
Ciao EUSTON

p. ., firenze Commentatore certificato 31.03.11 12:43| 
 |
Rispondi al commento

De Magistris si è presentato come candidato sindaco a Napoli:

- la sua è una lista civica;
- il PD e Rifondazione hanno preso le distanze (forse avevano paura di aver a che fare con un soggetto finalmente 'pulito'?);
- tutti gli stanno facendo la guerra, in primis a sinistra!
- secondo un sondaggio attendibile (accettato a destra ed a sinistra), de Magistris sarebbe in forte crescita al secondo posto, dietro a Lettieri candidato PDL spinto da tutta la coalizione e da 'forze oscure';
- ha scritto un libro per gli studenti dove spiega perché dover combattere per la Democrazia, dai contenuti limpidi, puliti e comprensibili per tutti ("La Costituzione e noi");
- Il Movimento a 5 Stelle, in cui io credo e per cui ho votato nelle passate 'nazionali', non ha possibilità di vincere con Fico in una città come Napoli, bisogna partire dal basso anche in questo caso, iniziando da centri più piccoli e meno 'difficoltosi'.
- Con lui la lotta alla malavita organizzata sarà finalmente devastante per la sostanza e la competenza che ci metterà.

Sereno Despero, Nuova Città Commentatore certificato 31.03.11 12:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

28 marzo 2011

Sensazionale la rivelazione di un ingegnere giapponese.

“Il reattore di Fukushima era danneggiato: mi pagarono per starmene zitto”


http://www.giornalettismo.com/archives/119416/il-reattore-di-fukushima-era-danneggiato-mi-pagarono-per-starmene-zitto/

silvanetta* . Commentatore certificato 31.03.11 12:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, mi sa che ti stai perdendo tutte le buone occasioni. Siamo in periodo preelettorale per le amministrative e per gli assai piu' importanti referendum. Alla Camera stanno approvando il processo breve mentre Napoli e Lampedusa esplodono di immondizia e si immigrati, rispettivamente. Berlusconi va a fare il buffone a Lampedusa con la gente che lo applaude tal quale ha fatto a Napoli. In Parlamento ormai si lanciano giornali e si mandano affanculo. L'Italia e' soffocata da disoccupazione e delocalizzazioni di aziende. Marchionne fa i caxxi suoi. Berlusconi pure. L'opposizione non esiste. E tu, con tutto il rispetto che ti e' dovuto, ti metti a parlare di scientology. Ma tu dimmi a noi cosa ce ne puo' fregare delle sette pseudoreligiose adesso!
La vogliamo fare si no qualcosa di concreto? Magari affiancare il popolo viola, giallo o rosso che sta manifestando d'avanti al Parlamento protestando contro il malGOVERNO? E' chiedere troppo? Altrimenti dillo. Ragazzi fate voi, arrangiatevi da soli, io non posso e non voglio espormi. Non me la sento. Allora uno capisce e magari si organizza per conto proprio. Non dico di fare la rivoluzione, ma caxxo almeno dare manforte a chi protesta legittimamente. Ciao Beppe.

ciro c., quinto di treviso Commentatore certificato 31.03.11 12:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il ministro alfano scaglia contro di pietro e le opposizioni il suo pass, un atto di vera violenza da un ministro di questo STATO. Il popolo viola è fuori dalla camera dalle dieci di questa mattina.
Un saluto

roberto b. Commentatore certificato 31.03.11 12:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certo che dopo l'ultima vendita di "balle" a Lampedusa Vanna Marchi sarà incazzata!
Gli sta rubando il mestiere!

oreste mori 31.03.11 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Perchè l'opposizione(si fa per dire) non si dimette tutta??
E' l'unico modo per risolvere il problema e mandare a casa questi politici di m....a!

oreste mori 31.03.11 12:30| 
 |
Rispondi al commento

1816 vuol lampedusa "pulita".

Ha scoperto che i rifiuti di Napoli potrebbero essere "alloggiati" li.
Avra' anche comprato casa :

1816 con i rifiuti(lega) e' abituato a convivere!

Quindi rifiuto piu' o rifiuto meno ci sguazza dal piacere.

1816:
il secondo problema che nessuno al mondo vorrebbe avere dopo il nucleare.

Charles Bukowski

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 31.03.11 12:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il movimento viola è davanti alla camera dalle 10 di questa mattina, e noi??? Beppe si sta bene al caldo in casa??
Un saluto

roberto b. Commentatore certificato 31.03.11 12:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cooky Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori