Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Un appello per Marinella


Kamaishi.jpg
Se qualcuno è in contatto con Marinella Proietti in Giappone, lo segnali in questo blog o alla famiglia.
"CERCHIAMO NOTIZIE :un vero contatto non c’è stato, sappiamo che sono in un rifugio c’è stato un contatto con i parenti a Tokyo,dal rifugio non è possibile telefonare, loro tutti li, hanno avuto per un minuto il telefono per comunicare che stavano bene, non sappiamo che rifugio è MARINELLA Proietti vive con il marito Satoshi Sagawara nella prefettura di Iwate a Kamaishi... zona stravolta dal terremoto e dallo tsunami l’ambasciata è stata informata da noi che era viva ma non ha fatto nulla dicono:le linee telefoniche non funzionano le comunicazioni stradali interrotte. Vogliamo sapere in che centro si trovano e li vogliamo portare via. Sicuramente potete conoscere un collega inviato in quella zona e se è in un rifugio può vedere se Marinella è la e se cosi non fosse si può escludere quel centro e cercare oltre .vorrei che questo lo facesse l’ambasciata cosa che non mi risulta .Grata dell’attenzione vi ringrazio." lorella proietti

15 Mar 2011, 19:26 | Scrivi | Commenti (16) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

La nonna di mia moglie stava a Kamaishi, insieme agli zii ed un cugino, abbiamo visto dalle news che la loro casa è stata spazzata via dall'onda dello tsunami, terribile! Poi dopo 2 giorni per fortuna hanno telefonato alla mamma di mia moglie a Chiba dicendole che stavano bene, anche noi non sappiamo dove si trovino esattamente. Adesso abbiamo saputo di un amico di mia moglie che sta a Kamaishi e che ha il telefono funzionante, se volete possiamo chiedere se hanno notizie su questa persona, ed eventualmente farle sapere che può telefonarvi da li.

Potete contattarci scrivendoci un email: shiawase.kokoro@gmail.com

Ak 18.03.11 12:13| 
 |
Rispondi al commento

L'avete trovata? Se ancora non si trova dovete guardare la lista dei rifugiati di Iwate che linko qui sotto. Ora non c'e', ma la lista viene aggiornata in continuazione quindi non preoccupatevi troppo.

http://sv032.office.pref.iwate.jp/~bousai/hinansyameibo/zentaimeibo.pdf

Siete sicuri che al momento del disastro fosse a Kamaishi? Perche' potrebbe essere necessario guardare altre liste. Inoltre puo' essere utile, se lo sapete, il nome del marito in giapponese.

Anche dopo che comparira' nella lista potrebbe
non essere possibile andarla a riprendere perche' le strade ora servono per i soccorsi e i rifornimenti. Per le radiazioni non preoccupatevi, Iwate e' sufficientemente lontana dal luogo della centrale e i giornali a proposito della cosa dicono un sacco di stupidaggini tanto per allarmare la gente.
In bocca al lupo.

alessandro piroddi 18.03.11 02:31| 
 |
Rispondi al commento

http://espresso.repubblica.it/dettaglio/gli-italiani-farnesina-ridicola/2147110

http://espresso.repubblica.it/multimedia/video/28758262

NON CREDO DI DOVER AGGIUNGERE ALTRO. O FORSE SI...PERCHE' SONO PAGATI?

Ale 16.03.11 20:33| 
 |
Rispondi al commento

Le ambasciate italiane nel mondo.

Altri baracconi sprecasoldi per negare l'assistenza agli italiani.

Vero Vero 16.03.11 18:57| 
 |
Rispondi al commento

Santo cielo...non ho parole se non per augurare un in bocca al lupo...io purtroppo non sono nessuno ma sono comunque una persona che vi è vicina.

Raffaella L., Pavia Commentatore certificato 16.03.11 15:05| 
 |
Rispondi al commento

Sicuramente lo sapete già ma nel dubbio lo scrivo: c'è un servizin di person finder di Google per il terremoto in Giappone. La persona in questione compare tra quelle il cui stato è "non specificato" (immagino che l'autore del post probabilmente abbia in qualche modo inserito il nome nel sistema ma di nuovo, nel dubbio lo scrivo). Il link comunque è il seguente:
http://japan.person-finder.appspot.com/view?first_name=&id=japan.person-finder.appspot.com%2Fperson.2720012&last_name=&query=Proietti&role=seek

Carlo Caligaris 16.03.11 14:21| 
 |
Rispondi al commento

Ha detto de magistris che lui sta facendo un lavoro enorme nel parlamento europeo....tanto enorme e intenso che comunque li consente di candidarsi come sindaco di Napoli.....
Intanto i casi di disagio sociale aumentano...e i "disabili" sono abbandonati a se stessi....oppure come in questo caso, devono chiedere aiuto al blog...(intendendiamoci va più che bene).
Intanto domani si festeggiera L'umidità d'italia...(soldi buttati via in celebrazioni autoreferenziali, discorsi solenni ecc.)poi dopo carosello tutti a letto!!!
Mentre i nostri paesani, "devono fare l'autostop" per rientrare a casa...aòòòòh!!!.
Comunque ora gli ex giudici sono in tre e di fatto hanno costituito un associazione politica...
Di Pietro,De Magistris e ALFANO....poi se viene definito "partito dei giudici" non si lamentino....
L'avevamo sostenuti per rappresentare noi e non l'idv.....o i magistrati....

roby f., Livorno Commentatore certificato 16.03.11 13:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

su facebook il governo giapponese ha aperto almeno 2 pagine
puoi provare li

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 16.03.11 12:54| 
 |
Rispondi al commento

Ho tradotto l'appello in inglese. Fatelo girare.

Appeal for Marinella

If anybody is in touch with Marinella Proietti in Japan, let it know through a comment on the blog post or directly to the family.
"WE ARE LOOKING FOR NEWS: we didn't have a proper contact yet, we just know they're in a shelter, there was some contact with their relatives in Tokyo, it's not possible to phone from the shelter, they are all there, they had a phone for one minute to say they are alright, we don't know in what shelter MARINELLA Proietti is. She lives with her husband Satoshi Sagawara in Kamaishi of the Iwate prefecture... The area was havily damaged by the earthquake and the tsunami. We informed the embassy that she is alive but they didn't do anything, they say: phone lines are not working and road communications are interrupted. We want to know in what center they are and we want to take them away. Maybe you know a colleague in that area and if he's in a shelter he could check wether Marinella is there and if not, we can cross that center out and keep looking further. I'd like the Embassy to do that but probably they aren't. Grateful for your attention I thank you.
Lorella Proietti

Tomaso Bulligan 16.03.11 12:07| 
 |
Rispondi al commento

sto governo sono proprio dei caz.oni.
è possibile che una madre debba scrivere al blog per avere notizie??

OCCORRE FARE UN "RIPULISTI" TOTALE E A CALCI IN CULO SAREBBE TROPPO GENTILE.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 16.03.11 11:08| 
 |
Rispondi al commento

ambasciatore dove CAZZ0 sei???
Frattini Ridens dove CAZZ0 sei???
queste M3RD3 le hanno votate gli italiani!!

Paolo R., Padova Commentatore certificato 16.03.11 08:14| 
 |
Rispondi al commento

..è la politica del "chi se ne frega" Politica economica con un forte profilo nazista. Profitto a tutti i costi... anche quello di mettere a rischio l'umanità intera : o potenti e dominatori o la morte... Dio è certamente più potente... se lo ricordino...

alma gemme 16.03.11 06:07| 
 |
Rispondi al commento

Non aspettatevi aiuto dall`ambasciata italiana, anche io sono qui e fin`ora sono stati capaci solo di mandare qualche e-mail,( per chi ha un PC e una e-mail), ne ho ricevute molte ma non sanno neanche se sono morto o vivo. Uno schifo di assistenza! Eppure hanno il mio indirizzo e il mio numero di telefono. Probabilmente anche loro sono impegnati troppo col bungabunga! Ma a che cazzo servono le ambasciate? E` solo uno spreco di denaro pubblico per mantenere un plotone di lavativi che non servono a niente.

Gianfranco Chiste` 16.03.11 01:58| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE
PER CHI E' DI TOKYO O HA PARENTI IN QUALòCHE RIFUGIO CI AIUTI,AIUTATECI!!!!!!
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 15.03.11 21:58| 
 |
Rispondi al commento

Che senso hanno le ambasciate se non fanno nulla?

manuela bellandi Commentatore certificato 15.03.11 20:43| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori