Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Comunicato politico numero quarantadue


rocky-grillo.jpg

L'italiano è come un criceto nella ruota. Corre, corre. Crede di andare avanti, di arrivare da qualche parte. In realtà, se stesse fermo per lui non cambierebbe nulla. Rimarrebbe esattamente dove si trova, ma almeno senza fare fatica e produrre energia tutta la vita per il sistema, che alla ruota è collegato. Si è ormai assuefatto alla ruota, al suo zampettare per pagare le tasse fino a estate inoltrata prima di poter spendere anche un solo euro del suo lavoro e a mantenere una macchina dei parassiti, enorme, di politici, para politici, concessionari e strutture pubbliche di ogni tipo. La giustizia nelle sue varie forme, fiscale, penale, civile lo può colpire sempre e comunque, onesto o disonesto che sia, e diventa implacabile se rallenta la sua corsa nel produrre reddito o emette uno squittio di troppo. Ci siamo abituati al degrado, un giorno alla volta.Ci sembra normale lottare, difenderci dallo Stato per il riconoscimento di un qualunque diritto o sostituirci ad esso per la sanità, la scuola, per proteggere l'ambiente. Molti non hanno conosciuto altra realtà al di fuori di quella del criceto in gabbia. Non uscirebbero dalla ruota neppure con lo sportello della gabbia aperto. Credono che il mondo sia soltanto un'immenso negozio di ruote di criceti. Una vale l'altra, perché cambiare? Fuori dalla porta di casa c'è la giungla. Nella casella della posta, dove un tempo c'erano le cartoline, ci sono multe, bollette (ma quante sono?), avvisi di Equitalia, raccomandate dell'Agenzia delle Entrate. Quando nasci prima del nome ti attribuiscono il codice fiscale. "No Taxation without Representation", la regola americana che nessuna tassa va pagata dai cittadini senza una loro rappresentanza reale nelle Istituzioni è diventata "Taxation without Representation". Paghi, subisci e metti una croce sul simbolo dei tuoi padroni. Ci hanno rubato il senso di appartenenza a una comunità, allo Stato. Siamo cittadini del Nulla. Questa è forse la cosa più grave. Non ci riconosciamo più neppure tra di noi. Da questo dobbiamo ripartire, dalla creazione del senso del bene comune, della creazione di spazi di felicità, di costruzione del futuro e dell'orgoglio di appartenere a un progetto di Nazione. Il MoVimento 5 Stelle è questo progetto. Si presenterà alle prossime amministrative in 75 comuni. Solo candidati incensurati, senza tessere di partito, senza finanziamenti pubblici. Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?). Noi neppure.

Lista dei 75 comuni con una lista del MoVimento 5 Stelle alle prossime elezioni amministrative

Adria, Airola, Alpignano, Arborio, Arezzo, Bologna, Bovolone, Busto Arsizio, Cagliari, Campolongo Maggiore, Canino, Carmagnola, Cartura, Castellarano, Cento, Cesenatico , Chioggia, Chivasso, Ciriè, Codigoro , Codogno, Codroipo, Cosenza, Desio, Domodossola, Eraclea, Fligline Valdarno, Finale Emilia, Genzano di Roma , Grezzana, Grosseto , Isola della Scala, Latina, Livorno Ferraris, Milano , Montignoso, Napoli , Nardò, Nogara, Novara, Noventa Padovana, Oderzo, Olgiate Comasco, Pianezza , Pinerolo , Pomezia , Pozzo D’Adda , Quarto D'Altino, Ravenna, Rimini, Rottofreno, Rovigo, Sala Baganza, Salerno, Salsomaggiore Terme, San Benedetto del Tronto , San Fermo della Battaglia, San Giuliano Milanese, S.Martino in Rio, S. Mauro Torinese, Savona , Sennori, Siena, Sora, Torino, Tresigallo, Trieste , Trofarello, Varedo, Varese, Vasto, Viadana, Vigarano Mainarda, Vigonovo, Vimercate

Grillo is back

Beppe Grillo is back - Tour 2011 (DVD e libro)
Acquista oggi
la tua copia.

20 Apr 2011, 18:02 | Scrivi | Commenti (770) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Peccato ragazzi che non sarete anche a Brescia (covo alienante del sistema che ci sta uccidendo).
Città che amo ma ormai cricetizzata fino al midollo!
Viva il movimento!
Fabry

Fabrizio Frassine 28.06.11 21:58| 
 |
Rispondi al commento

salve e chiaro che non sto dcendo niente di nuovo ma questo è l'ultmo sos
credo di essere arrivata alla frutta ho un handicap non riconosciuto con problemi di scogliosi e depressione non mi aiuta nessuno vorrei tanto un lavoro che mi dia un pò di stabilità ma è chiaro che non succederà mai quindi quello che posso fare per le persone come me è togliermi la vita tanto non è cambiato niente in 30 anni''''
grazie x aver letto questo messaggio 2011

valeria orso 26.04.11 15:14| 
 |
Rispondi al commento

Giovanardi, il Giusto. Che l'uomo non fosse un'aquila si sapeva, ma che riuscisse a raggiungere tali quote non lo sospettava nessuno. Confesso che inizialmente ho cercato il celato motivo della sua indignazione, forse un attacco politico nascosto, oppure una battaglia commerciale contro IKEA pagata sottobanco da chissà quale concorrente, poi ho capito che non c'erano seconde intenzioni politiche, nè finalità d'altro tipo nel condannare una innocente fotografia invocando la Costituzione (??). La spiegazione non c'è, infatti non c'è nemmeno quella nel deserto cranio di Giovanardi, e questo non è grave, il problema di questo paese è la possibilità che gente come lui possa rappresentare chicchessia in parlamento, che abbia poteri decisionali su temi che riguardano la collettività. Tutto ciò non sarebbe una grande iattura, se non fosse che un tale soggetto ha sostegno popolare, e quindi che ci sono tanti giovanardini in giro col potere di esprimere un voto e quindi di produrre un Giovanardi. Dunque, aspettiamocene degli altri. Questo è un appello a quelli che protestano disertando le urne, solo da essi possono venire i voti per neutralizzare i numerosi malviventi e gli imbecilli che dal parlamento influiscono sulle nostre vite.

Claudio Paccione 25.04.11 15:30| 
 |
Rispondi al commento

e dal 1989 che o smesso di pagare tasse dirette a questi politicanti di merda all'ora a Milano e a Roma. comandavano i socialisti di bettino craxi e a milano i socialisti collegati a suo cognato,Pillitteri questi maiali con il loro proibizionismo mi anno ucciso volontariamente mia figlia Paola di anni diciassette. o dismesso immediatamente cancellandomi come ditta artigianale in propio.mi nsarei sputato in faccia a pagare gli assassini di mia figlia...Per sopravvivere o lavorato in nero.Essendo un piccolo michelangelo non avevo problemi erano gli imprenditori che mi cercavano,pregandomi di fare i lavori che niuno era capace di fare mi faceva ribrezzo e orrore continuare a pagare Gli assassini proibizionisti di mia figlia paola uccisa da questi bastardi camuffati da politici clericali.

armando crocicchio (armando crocicchio armaghedon.), milano. Commentatore certificato 24.04.11 21:29| 
 |
Rispondi al commento

Ma cosa è questo "Movimento 5 Stelle"??

GIAMPIERO OLIVO 23.04.11 17:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E che cos'è il motto "Loro non molleranno mai... noi neppure" se non un continuare a correre nella ruota?

andrea 23.04.11 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Ho avuto un'idea.
Il regime attuale si può definire come il risultato di un colpo di stato attuato da un plutocrate,che con il riciclaggio di denaro di dubbia provenienza si è fatto i soldi come palazzinaro, poi si è impadronito dei Mass Media ed ha monopolizzato la pubblicità.
Con i soldi si è fatto un partito personale, e sempre con i soldi si è recentemente comprato una decina di deputati
LA LEGGE ELETTORALE NON CONSENTE DI LIBERARCI PER LE VIE NORMALI.NON CREDO CHE I GIUDICI RIUSCIRANNO A CONDANNARLO.
Se sono i soldi all'origine dell'attuale regime e non si vuole arrivare all'insurrezione esiste un mezzo legale:Facciamo fallire Berlusconi.
Occorre avere un elenco delle attività quotate in borsa del plutocrate ed organizzarne scientificamente il boicottaggio.
Il blog dovrebbe individuare gli obiettivi sensibili.
Si può cominciare con il non comprare qualsiasi cosa venga pubblicizzata sulle televisioni e sui giornali di Berlusconi.
Se ci riflettete si avrebbe un effetto domino.
Quello che appare come un punto di forza può paradossalmente diventare un punto vulnerabile.

Carmelo Mandarà 22.04.11 20:12| 
 |
Rispondi al commento

Gentile sig.Grillo

Sono Cassetta G.Un ragazzo di 18 anni che da poco si è iscritto al suo blog e che ha abbracciato a pieno i suoi principi morali per cui si batte così energicamente da molti anni ormai...Devo dire che per un ragazzo che ha appena ricevuto la tessera elettorale è molto difficile orientarsi in questa giungla di millantatori, venditori di false verità,e populisti che fanno del qualunquismo il loro cavallo di battaglia.E sinceramente mi sento anche preso per i fondelli da queste persone;ritengo sia gravissimo che un giovane come me non abbia fiducia nelle istituzioni,nel governo,nel paese.Entrando in contatto con il suo movimento,documentandomi sulla sua vita(per quanto internet lo permetta)ho scoperto in lei un faro che illumina tutto ciò che viene oscurato,una bomba di profondità che esplode e porta a galla tutto il marcio che risiede nei fondali della nostra società.Spero non smetta mai di combattere e fare ciò che molta gente ha paura a fare,scavi ancora piu a fondo,indaghi...perchè al peggio non c'e mai fine....
con ammirazione

Cassetta G.

cassetta giorgio 22.04.11 20:04| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo finché c'è gente che vota per un etto di prosciutto sarà sempre così. Magari se li tenessero poi, e steseero zitti.

andrea p. 22.04.11 12:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il M5S: solo candidati incensurati, senza tessera, semzia finanziamenti pubblici......per ora!!!

Volatile pn 22.04.11 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Molto bella questa descrizione indirizzata a noi Italiani.Dovremmo tutti quanti non essere dei criceti nella ruota,purtroppo questo è L'ITALIANO.

vincenzo tuccio 22.04.11 10:16| 
 |
Rispondi al commento

Mentre tutto va storto, la Torre di Pisa si sta raddrizzando. Rivoluzionaria!

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 22.04.11 09:32| 
 |
Rispondi al commento

Caro Zio Beppe "Chi ci capisce è bravo"!!!!!!!In questa confusione è difficile capire, discernere ciò che è vero da ciò che è falso. A chi bisogna credere?
Le tue idee, la tua forza, il tuo coraggio possono essere la sola alternativa. La Sinistra non esiste, è fallita!!!!!!!!!Sono peggio del peggio che esiste!!!!
W il MoVimento a 5 stelle!!!!!!!

Renzo Bardi 22.04.11 07:43| 
 |
Rispondi al commento

per l'ennesima volta segnalo la scorrettezza del blog che permette a questo individuo che si fa chiamare 50star di infischiarsene allegramente dei regolamenti che non consentono di copincollare commenti altrui... è come uno che mena un avversario mentre altri quattro o cinque glielo tengono fermo... 50stelle, devi essere altrettanto vigliacco nella vita reale, tu e quelli che ti reggono il gioco.

P.S. a proposito 50 stelle, buona pasqua.

Ben Dur Commentatore certificato 22.04.11 00:30| 
 |
Rispondi al commento

@ Ben Dur DiTesta

*****
[...]

quando andai a fare la visita di leva mentre l'ufficiale medico mi teneva in mano i testicoli io gli dissi appunto buona pasqua, e tutti quelli che erano lì scoppiarono a ridere... quello naturalmente si incazzò come una bestia e mi mandò fuori... quindi buona pasqua a te brodino, e spero per questo di non essere cacciato come allora... seppur metaforicamente, ovvio.

Ben Dur
*****
-----------------------------------------------

Si sarebbe arrabbiato chiunque.

Dopo un'ora spesa a cercarli tu ti muovi per dire una vaccata.

Scommetto che sei riformato, neanche nell'esercito Italiano vogliono gli eunuchi.


Siamo un Paese in Decomposizione.
Privi di Tessuto Connettivo, ci Sfaldiamo ad ogni Istante.
Dica la Verita' chi ancor si "Sente".
Io non Ubbidisco piu' alle mie Pulsioni, poichè so che sin il far Pipì, si rivelera' un'Azione Politica.
Quelli di Destra han un certo tipo di Sessualita', così quelli di Sinistra.
Quelli al Centro, l'han Doppia o non l'han Affatto.
Abbiamo Cristallizzato delle Posizioni che non han piu' la Forza Positiva di Fronteggiare gli Avvenimenti.
Siamo Esautorati dal Pensare, l'Inventare, il Programmare, il Produrre, l'Elevare lo Spirito.
Siam Connessi, davvero, ad un Terminale, a Scelta.
Chiesa, PArtito, Sala Giochi, Stadio,etc, in Vestedi Utilizzatori, Fruitori Paganti.
Sfruttati Due Volte: nel Salario e nel Sovrapprezzo pagato per la sua Spendibilita'.
Così la Cumulazione e l'Investimento.
Naturalmente in Ambito piu' Rilevante, diciamo Milioni, Tutto Cambia.
Petrolieri Russi, Magnaccia Nostrani, Palazzinari, han il Fido Illimitato.
E notate, non è un Discorso Bancario.
Un'Assassino $porco, in quell'Ambito, è Giustificato.
Davvero i $oldi han Cambiato la Concezione di Umanita'.
Un Giovane, stanotte Ripercorre l'Ultimo Itinerario del Kristo: Presentato al Dolore di Mamma.
Noi Italiani, Facciam Sommamente Schifo.
Stavolta, non è stato Kaifa ad Ucciderlo.

Cesare: le sue Mani Grondano $angue.
Puo' Ghignare in Eterno, ormai.
Il suo Destino è Compiuto.

Ormai Manifesto...
Un Manifesto.
Di Morte, Provato...

enrico w., novara Commentatore certificato 21.04.11 18:46| 
 |
Rispondi al commento

Phuff...Phuff.....Phuff.....mi è sparito Ruotolo,pazienza lo vedrò stasera ... debbo dirgli di fare un servizio particolare sulla Sega Nord!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 21.04.11 18:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Visto che i commenti di Ruotolo su Ciancimino e Spatuzza sono spariti, ci penso io:

Tutti i mafiosi al rogo, per primi i falsi pentiti infami, a seguire i politici con la coppola (Berlusconi per primo) e i giudici che invece che battersi per la LEGALIZZAZIONE DELLA DROGA si fanno ammazzare come cani o prendono la mazzetta, in ogni caso la mafia ringrazia.

Dr. Benway 21.04.11 18:27| 
 |
Rispondi al commento

Arrestato Massimo Ciancimino: Tra testimoni e pizzini veri, ne sono stati trovati due o tre falsi.
Un'altra figura scomoda messa a tacere per sempre.
Eh, queste toghe rosse...

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 21.04.11 18:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ 50 STARS 13 STRIPES (we rule!) ALIAS
il gionguaine scemo del blog

http://www.youtube.com/watch?v=FxLfogl8xW0

nuovo video con dedica speciale!!!!

- bel Paese della minkia dove poveriCristi vengono carcerati senza processo
mentre terroristi assassini sono premiati con parate carnevalesche !!!

il pdl e la lega hanno preso lezioni dall'aMERDica di "bush rambosh" !!!

ps.
Silvanè, non sono films su "ciao Star", ma che hai capito ?... a forza di frequentarlo ti si sono
spenti i neuroni ??? li dedico a lui per pijarlo
per culo ...anche su youtube !!

SONO FILMS SULL'AMERICA NASCOSTA DEI BUSH E DEGLI
STAR NERE COME LA PECE !!!

QUELL'AMERICA NAZISTOIDE CHE SI FINGE ANTI-NAZI!
ma che sotto sotto proteggono anche PRETI PEDOFILI
e tutta la feccia peggiore del Pianeta!

ma che devo statte a spiegà... mah!
ormai vi state sempre più RINCOGLIONENDO ...me sa!


weeeeeeee ciuccio camorrista, abbassa la cresta, non hai capito un caxxo, rileggi e ricontrolla, va ..... è l'assicurazione che ha indirizzato la mia amica in procura.
Hai ragione a darmi dell'idiota perchè ti rispondo ma il Demente sei te che non capisci ciò che leggi.

...se ti esprimi cosi anche nella vita prima o poi li prendi due schiacchi da qualche mano fatata


Ivanonaaaaa.... adesso ti dai alla TV : Renzo Ruotolo...anch'io ieri sera c'avevo un ruotolo...sono andato in bagno e me ne son liberato!
Qui invece bisogna cliccare!!!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 21.04.11 18:13| 
 |
Rispondi al commento

Ci sono dei post che sono di un tale luridume d'anima che non posso che copiare i versi di Enrico (con qualche maiuscola in meno)

Enrico w, Novara

Sono un Insulto al genere umano.
Non tutti raccolgono l'Invito.
Sordi ad un richiamo: "Restiamo Umani"...
Il Nazismo, cominciò così.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.04.11 18:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il capitalismo è alle prese con una follia speculativa che sovverte tutti i valori della buona economia e che sono: parsimonia, pazienza, valore del danaro, ricompensa dello sforzo.
Finché questo orrendo carnevale del capitalismo perdura, le regole della logica sono abrogate, o piuttosto rimaneggiate secondo nuovi criteri assurdi che avvantaggiano pochi e abbagliano le collettività umane per mezzo di una pubblicità capace di manipolare l'opinione pubblica utilizzando la psicologia del subcosciente.

(Michae Pollan - da "La botanica del desiderio")

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.04.11 18:07| 
 |
Rispondi al commento

Nucleare, Marcegaglia:

"Auspichiamo che non sia uno stop definitivo"

21 apr. - (Adnkronos) - Sull'energia nucleare "auspichiamo che non sia uno stop definitivo" "E' senz'altro necessario un momento di riflessione, come del resto sta accadendo in molti paesi europei, dove è in corso un ripensamento, anche in seguito ai fatti di Fukushima", ha osservato.

Ma dopo "la riflessione dopo la discussione su cosa fare, sui controlli da rafforzare, è necessario che vi sia una ripresa del tema del nucleare in Italia".

"Dopo la pausa di riflessione, auspichiamo che il governo torni su questa decisione.

Serve senz'altro una pausa di riflessione, ma poi serve anche ragionare con freddezza, senza emozioni e senza discussioni ideologiche".

''Abbiamo bisogno delle energie rinnovabili cercando un equilibrio sui costi.
Abbiamo bisogno di molto risparmio energetico, che tra l'altro può essere un driver di crescita importantissimo e trasversale.

Ma c'è anche bisogno di nucleare.
Auspichiamo che il governo torni su questa decisione.

Noi abbiamo investito sul nucleare, creando una filiera di oltre 500 imprese, con 20-30 mld di investimenti solo in Italia.
Speriamo che si torni a ragionare con freddezza e non in modo ideologico sul nucleare''.

*****

Ragionare con freddezza e non in modo ideologico?

Pausa di riflessione?

Ma cosa dice questa?

Ma vada a farsi un giro a Fukushima a tastare con mano la devastazione di una catastrofe nucleare prima di dar fiato alle trombe.

silvanetta* . Commentatore certificato 21.04.11 18:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono perfettamente d'accordo!

emilio DEL NUNZIO, Pescara Commentatore certificato 21.04.11 18:00| 
 |
Rispondi al commento

Ho 42 anni. A Milano per la prima volta saró contento di andare a votare, per un ragazzo di 20 anni che non conosco ma che rappresenta tanto: tutto quello che ci serve per pensare al futuro e niente di quello che ci disgusta tanto e che vogliono farci credere sia immutabile.

Si chiama Mattia Calise.
Good luck Mattia!

Stra Milano 21.04.11 18:00| 
 |
Rispondi al commento

@ 50 STARS 13 STRIPES (we rule!) ALIAS
il gionguaine scemo del blog

http://www.youtube.com/watch?v=2NLoelc-Gwo

Per quanto riguarda i cubani,va considerata l'esistenza di una legge negli Usa,che a Cuba chiamano la "LEY DE ADJUSTE CUBANO", contro la quale ho anche partecipato anni fa, all'Havana ad una "marcha combattiva"con tanto di bandiera cubana
(il mio padrone di casa era un comunista convinto e mi invito').

Tale legge criminale,consente ad ogni cubano che raggiunge il suolo amerikano,non di essere preso a calci in bocca e rispedito a casa,come succede ad ogni messicano, salvadoregno, nicaraguense che si azzardi ad entrare negli Usa , bensi' di ricevere un sussidio in dollari americani per sopravvivere e l'immediato status di rifugiato politico.

Tale legge infatti,e' creata apposta, per
INCENTIVARE LE MIGRAZIONI CLANDESTINE DA CUBA VERSO GLI STATES.

Sono quindi gli USA i VERI responsabili per la morte di numerosi cubani durante quel tragico viaggio! C'è inoltre da considerare l'aspetto dei "ricongiungimenti familiari" avendo molti cubani, parenti a Miami.

Hasta - carloslage59 - 6 mesi fa

>>>>>>
come vedi di calci nelle palle ne prenderai sempre
a raffica contro di me -.-- su qualsiasi "campo"
ti proponi... anche su una eventuale nuova "Kirsk" tra me e te , scemotto da forum !!!


"Bufera su Tremonti, il premier fa scudo"


questo nano farà scudo a tremorti solo con sue grandi orecchie ...

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.04.11 17:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Provvedimento di fermo per Massimo Ciancimino a Parma su ordine della Procura di Palermo con l'accusa di calunnia aggravata nei confronti dell'ex capo della polizia Gianni De Gennaro. Ciancimino junior, da mesi supertestimone della cosiddetta trattativa tra Stato e mafia, è stato fermato su ordine dei pm Ingoria, Di Matteo e Guido Ciancimino sarebbe anche accusato di truffa pluriaggravata perché i «pizzini» che accusano l'ex capo della Polizia, Gianni De Gennaro, secondo la Polizia scientifica, sarebbe falsi."

VIVIANA AVVISI TU, TRAVAGLIO?

giuseppe c. 21.04.11 17:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

anni fa, all'inizio del governo berlusconi 2001, notai che una tecnica che questo governo (che rappresenta una certa categoria di imprenditori, legati alla massoneria, pidue, la casta, chiamiamola come vogliamo) voleva usare per impossessarsi dei beni dello stato era quella di portare lo stato stesso sull'orlo della bancarotta per poi assumere decisioni impopolari tipo la svendita dei beni pubblici naturalmente ai soliti, la riduzione dei salari e delle pensioni, l'eliminazione dei servizi ai cittadini, ospedali, scuola, acqua, passando il business ai privati (i soliti o chi si sarebbe aggregato strada facendo al club pidue) etcetc., con la scusa che bisogna risanare, ce lo chiede l'europa etcetc., prendendo cosi' due piccioni con una fava: 1) furto a mano bassa del denaro pubblico tramite corruzione, sprechi e spese inutili e gonfiate che devastano i conti pubblici 2) spartizione tra i compagni di merenda dei beni dello stato (dei cittadini) con la scusa che bisogna risanare.
e' quello stanno facendo.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 21.04.11 17:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lumezzane, i cittadini condannati a vivere con le scorie radioattive in casa

Nel paese del bresciano è stato costruito un bunker dove verranno depositate 150 tonnellate di materiale contaminato.
Ma nessuno dei residenti ne era a conoscenza.

Lumezzane, provincia di Brescia.
La strada arriva fin nel profondo della valle.
Da un lato le montagne, dall’altro le mille aziende.

Siamo nel cuore dell’industria del tondino.
Un tempo, negli Anni 80, questa era considerata la “Valle dell’oro”, ai vertici delle classifiche dei redditi pro-capite più alti d’Europa.

Si continua a salire verso le frazioni aggrappate ai dossi della Valgobbia, si arriva al piccolo borgo di Premiano, dove improvvisamente appare una costruzione nuova di zecca dal tetto bianco.

E qui, se qualcuno non lo impedirà, che verranno depositati sei container di materiale contaminato da Cesio 137.

Sono 150 tonnellate di rifiuti di cui non si conosce esattamente il grado di nocività.

La certezza è che sono scorie radioattive prossime allo stoccaggio destinate ad essere “tombate” per oltre 300 anni in un sarcofago messo nel bunker di proprietà , costruito e gestito dalla “Raffinerie Metalli Rivadossi Srl” […]

Video:
http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/04/21/condannati-a-vivere-con-le-scorie-radioattive-in-casa/105946/

*****

Ma tutti quei leghisti che dicono di stare sempre all'erta sul territorio non ne sapevano nulla?

silvanetta* . Commentatore certificato 21.04.11 17:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Speriamo presto anche alle elezioni nazionali!!!

Simone Mar 21.04.11 17:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sbaglio, o la parte pirla di mantova è sparita?

il Mandi Commentatore certificato 21.04.11 17:11| 
 |
Rispondi al commento

finalmente!!! è esattamente quello che succede ma nn solo in Italia.
siamo intrappolati nella corsa del topo, c'è gente che contrae debiti per andare in vacanza, per pagarsi la retta della palestra e chi pur di apparire ricco manda i figli a scuole da 20mila euro l'anno, pazzesco! l'obiettivo sarebbe essere ricchi nn apparire ricchi.
ciao

danilo adriani 21.04.11 17:09| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, pur apprezzando moltissimo quello che dici e fai, ho un paio di critiche, spero costruttive, che ti devo fare. Guardando un tuo non recentissimo show, ho notato la tua cattiveria per i derivati finanziari, penso che sarebbe giusto spiegare che non tutti questi strumenti sono distruttivi, anzi tutt'altro, sono nati qualche centinaio di anni fa in asia, in poche parole erano contratti che consentivano ai contadini di riso di assicurarsi un determinato prezzo per il raccolto ed hai commercianti compratori di questo riso di far si che il prezzo non andasse alle stelle in caso di siccita' e quindi bassa offerta. Ti dico questo perche' ho lasciato l'Italia circa 10 anni fa' e da allora nella gabbietta dei criceti ;) non ci sono piu' rientrato. ho scoperto un mondo dove il primo ministro vive in una casa di 4 stanze!! (Australia) e fuori dalla gabbietta ho scoperto come sia possibile cambiare professione, lavoro, insomma avere una vita dignitosa e degna di essere vissuta, pensa che da circa 3 anni lavoro poche ore al giorno, con questi derivati appunto, e porto a casa uno stipendio piu' che soddisfacente....e non pensare che son figlio di papa', mio padre non e' direttore di banca, a dire il vero manco lo ricordo da quant'e' che non lo vedo. e mia madre era una " signora delle pulizie" e io non ho neppure una laurea Beppe!!!! solo la terza media!!
In quanto al M5stelle mi sembra un idea grandiosa, super, talmente innovativa che mi chiedo se mio zio 65enne, e tanti come lui, la potranno mai capire. Sai ad una persona che ha votato PCI fino alla fine, legge l'Unita' ecc ecc non e' facile stravolgere l'idee.
Mi piacerebbe scrivere di piu' riguardo la finanza, le tue idee sulle rinnovabile, il movimento....purtroppo il cowntdown sotto il mio post scocca inesorabile.
Spero che tu legga quel che ho scritto, ti faccio tanti auguri a te e a tutti i tuoi collaboratori perche' portiate aria fresca in quest'Italia,
Buona Pasqua ciao a tutti

Ricci Emiliano 21.04.11 16:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Analizzimo l'Articolo Uno.

L'Italia
(prima cazzata, è il Piemonte che si è annesso il resto dello stivale)

è una Repubblica
(seconda cazzata, è una plutocrazia, come lo sono tutte le "nazioni" del mondo)

Democratica
(terza cazzata, la democrazia non esiste, è un'utopia ancor più irrealizzabile del comunismo)

Fondata sul lavoro
(e grazie al cazzo, mica la potevano fondare sull'ozio...)

Magari il resto della Costituzione è valido e degno, ma nella prima riga sono riusciti a scrivere 3 cazzate e un luogo comune.


Dr. Benway 21.04.11 16:51| 
 |
Rispondi al commento


OT Mi è arrivato un bruttissimo virus Spam. Praticamente su tutti i video musicali e non solo di You Tube più cliccati anche da me, appare di votare per Silvio Berlusconi o Letizia Moratti.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.04.11 16:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Poi si offendono se li chiami per quello che sono!

*****
ma quando mai!
non ho mai sentito e visto di accoglienze eclatanti in Paesi socialcomunisti e nemmeno emigrazioni in massa verso tali società !

Lenintonio D (ilich), Roma
*****
--------------------------------------------------

Mega zappettata sui piedi, Desanino?

Speriamo non lascino mai solo con un'arma che ti maciulli i piedi in un'istante.

Altro che Kalashy!!!


Non so...
Continuo a pensare all'immobilismo del M5S
Nel mio picolo paese di provincia, quando ci sono elezioni e altro, vedo dappertutto attivisti della lega nord che si danno da fare coi manifesti, girano con quei furgoni particolari con delle pareti sulle quali appiccicano i loro manifesti.

Addirittura alle elezioni amministrative nel mio comune il candidato sindaco mandava gli sms a tutti i telefoni cellulari dei residenti (alla faccia della privacy, ma oramai e' solo un trascurabile dettaglio in confronto a tutto il resto), organizzavano incontri presso la sala comunale o parrocchiale dove indottrinare i propri fans.

Alla fine naturalmente il "bravo" sindaco legaiolo ha vinto quelle elezioni. Risultato: sta facendo vendite di terreni comunali dove stanno realizzando enormi centri commerciali a distanza di due o tre km l'uno dall'altra. "Fabbricano" inutili rotonde dappertutto. Oramai quando sono in macchina sono abituato piu' a girare in tondo che ad andare dritto.

Ad Antenna Tre Veneto non si spiegano perche' il centro di Treviso stia morendo. E' deserto. Chiudono le "botteghe", i negozi piccoli e medi...chissa' perche'!

Detto tutto questo, pero', torno a battere il tasto dell'assenza del M5S, almeno dalle mie parti.
Ci sono i referendum, qui la strategia legaiola sara' quella del SILENZIO. Non si vuole far raggiungere il quorum. Mai visto tanto silenzio in periodo elettorale da parte del popolo, verde.

E noi? Manifesti, incontri con la gente, comunicazione sul territorio. Niente?

Mi potrete dire ma perche' non lo fai tu? Ok, sono disposto. Ma se non ricordo male per affiggere manifesti, per chiedere strutture dove informare i cittadini, dove comunicare ci vogliono le autorizzazioni. A me, semplice cittadino, peraltro di origini napoletane, credete che l'Amministrazione di Quinto di Treviso queste autorizzazioni me le dia? E poi, dovrei agire isolato?
Ho letto stiamo uniti. Ma uniti quando, se non ora? Dove?

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 21.04.11 16:22| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

oggi è uscito il secondo sondaggio che darebbe il Movimento al 4%, il che vorrebbe dire rappresentanza parlamentare.

Piccola notizia positiva che rallegra la giornata :)

http://www.sondaitalia.com/2011/04/sondaggio-sulle-intenzioni-di-voto-di.html#more

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.04.11 16:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro beppe,i criceti non corrono piu' perche' non hanno piu' la forza per farlo.......ancora complimenti per l'articolo...
come al solito io stampo e divulgo,non sara' molto,almeno ci provo a diffondere il messaggio di liberazione da un sistema ormai fallito....

gianni lanzillotti, ceglie messapica Commentatore certificato 21.04.11 15:58| 
 |
Rispondi al commento

E intanto il nano senza prostata,il morto,come lo chiami tu, ci sta per fregare il referendum contro il nucleare!

giovanni s., sassari Commentatore certificato 21.04.11 15:48| 
 |
Rispondi al commento

Il nano vuole cambiare l'articolo 1 della Costituzione?

Per brevità, dopo aver preso per il culo un'intera nazione di 60 milioni di persone per un ventennio, l'articolo 1 reciterà:

L'Italia è una Repubblica sfondata.

Dario Brenno 21.04.11 15:47| 
 |
Rispondi al commento

Per Memoria...

Prima di tutto vennero a prendere gli zingari,
e fui contento perchè rubacchiavano.

Poi vennero a prendere gli ebrei e syeyyi zitto,
perchè mi stavano antipatici.

Poi vennero a prendere gli omosessuali e fui sollevato, perchè mi erano fastidiosi.

Poi vennero a prendere i comunisti, ed io non dissi nulla, perchè non ero comunista.

Poi vennero a prendere me e non c'era rimasto nessuno a protestare.

B.Brecht.

Siete consapevoli di ciò che Vi hanno tolto?

Marte 2030 Commentatore certificato 21.04.11 15:37| 
 |
Rispondi al commento

2
dà a parlamentari e ministri solo il compito di applaudire ciò che viene deciso altrove,sospende i lavori del Parlamento per lunghi periodi, ordina batterie di voti alla fiducia o provvedimenti omnibus,lo sostituisce con le commissioni,impone leggi anticostituzionali attraverso l’intimidazione,la concussione e la corruzione,svuota gli organi di controllo e indebolisce i contrappesi istituzionali,svuota i sindacati,calpesta i referendum e distorce i media,manipola l’opinione pubblica,sospende il dibattito nei periodi elettorali,perseguita chi dissente,annienta la magistratura e la minaccia, tenta di porre pochi sopra la legge,organizza i processi e le pene così che i potenti non siano mai colpiti,lega a sé gli oppositori con acquisti,ricatti o collusioni,e,ora,ultimo danno, smantella i principi fondamentali della Costituzione e tenta la riproposizione del partito fascista!
Non ci sono parole di fronte a una tale rovina di qualcosa che era nato per dare al popolo voce e potere e che è diventato un’arma nelle mani di un tiranno.

Sotto i colpi ripetuti di B e della Lega e nell'inerzia di una opposizione che ha favorito ogni danno micidiale alla repubblica,la democrazia parlamentare italiana è morta e non vediamo oggi che qualcosa di informe dove i contrappesi sono scomparsi,la rappresentanza è fasulla;chi governa ha creato una spaventosa macchina di potere dove la democrazia è inesistente,il pluralismo negato,il dissenso condannato,le istituzioni stanno ormai come spoglie svuotate di ogni loro intrinseca sostanza e la cortigianeria e il servilismo più biechi hanno preso il posto della dignità e del senso civico,mentre il rispetto per i cittadini è stato sostituito dalla cialtroneria di un circo mediatico dove la disinformazione regna sovrana e la truffa è all'ordine del giorno
Che questo sistema vacuo e infame stia perdendo colpi è lampante.Ma che l'opposizione possa rimediare ad esso resturando la democrazia è del tutto escluso.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.04.11 15:33| 
 |
Rispondi al commento

Dimenticavo comunque, di ringraziare la Maria Stalla per il gustoso sketch comico iniziato con la lettura dei soprannomi e definizioni del "lìder minimo" pescate probabilmente anche in questo blog (segno che gli incaricati a pagamento del Nano svolgono la loro puntuale rendicontazione su ciò che si dice dell'"erede di Don Sturzo").....

harry haller Commentatore certificato 21.04.11 15:24| 
 |
Rispondi al commento

1
CRISI E MORTE DELLO STATO PARLAMENTARE IN ITALIA

Il liberalismo produce la democrazia parlamentare.I suoi pilastri erano la sovranità popolare che si esprime con la scelta della rappresentanza,la centralità del Parlamento in quanto formato da rappresentanti eletti dal popolo,l’uguaglianza di tutti di fronte alla legge,la separazione del potere legislativo da quello esecutivo da quello giurisdizionale,un sistema di equilibrio e controllo reciproco dei massimi organi dello Stato,la presenza di masse critiche come stampa o sindacati,un corpo di principi supremi racchiuso nella Costituzione che contiene i diritti fondamentali dei cittadini e le loro libertà fondamentali,i doveri degli organi istituzionali,i modi con cui i cittadini esercitano la democrazia direttamente,la forma dello Stato…
Questi pilastri sono pensati alla fine del 1700 e si precisano alla metà del 1800 per trovare il massimo della loro realizzazione ai primi del 1900.La seconda guerra mondiale,il fascismo,il nazismo,mandano in pezzi questa struttura che comincia a mostrare le sue crepe, mentre non riesce ad attecchire nei paesi del blocco dell’Europa orientale
Oggi,in Italia,una legge perversa della Lega distrugge la sovranità popolare,togliendo al popolo il diritto di scegliere i suoi rappresentanti,rimette la nomina di tutte le massime cariche dello Stato nelle mani di una dozzina di segretari di partito.Il bipolarismo toglie peso e significato al pluralismo politico. Un immane premio di maggioranza dà un potere non proporzionale al leader del polo vincente,che può governare anche grazie al solo 30% dei voti.Il 50% degli elettori resta privo di rappresentanza politica e all’opposizione non vengono riconosciuti nemmeno i diritti e i contrappesi di cui godeva un tempo.Chi governa lo fa in modo dispotico,sopravanza le leggi del Parlamento con i decreti del Governo,riempie Governo e Parlamento di avvocati,servi,accoliti e amiche di letto,per non parlare di pregiudicati, mafiosi o
camorristi
(segue)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.04.11 15:23| 
 |
Rispondi al commento

Giappone: trovate tracce iodio in latte materno di 4 donne.

come diceva qualche mente eccelsa su questo blog, è solo una questione d'abitudine!
il corpo umano si adatta a tutto, anche alla morte.


Ieri, a "Ballarò", la "Ministra" ha fatto una solenne figura di merda, a riprova che il ministro della Pubblica Istruzione,(così come tutti in quel consesso di cialtroni), è una sorta di figurante, la recitante di un ruolo che le appartiene solo in apparenza: il ruolo di algida e spietata esecutrice di una "riforma" dettata da motivazioni che si vorrebbero di tipo economico, ma che mirano in realtà alla distruzione dello Stato nelle sue fondamentali Istituzioni. Una figurona di merda ed un'arrampicata sugli specchi che neppure Reinhold Messner se la sarebbe tentata; un dramma in diretta, una volta tanto la TV del dolore (dei servi)........

harry haller Commentatore certificato 21.04.11 15:13| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Dal Tg3 Rai delle 14,20 del 21 aprile 2011.

UDITE; UDITE!
Speaker:-...."Tagli alla scuola, annuncia Tremonti!". E ..."sorge il dubbio - dopo lo scontro tra Enrico Letta ed il Ministro Gelmini a Ballarò (filmato)- che Tremonti non avesse INFORMATO il ministro Gelmini".
("BEATA-Ignoranza!")

Questo ha detto l'annunciatrice al TIGGI' 3 delle 14, 20.

Ecco la Gelmini nel panico: Non sa nulla dei conti del suo ministero (Ballarò 19/04/2011)

http://www.youtube.com/watch?v=U2snzFQkkm0&feature=player_embedded

La Gelmini aveva detto che i TAGLI alla Scuola erano FINITI, NON CE NE SAREBBERO PIU' STATI!

Puntata numero 300 di Ballarò del 19 aprile 2011- Figuraccia della Gelmini! - Nel corso della trasmissione, il vice segretario del Pd Enrico Letta, ha riferito che nel documento che Tremonti ha presentato a Bruxelles, c'e' scritto che negli anni 2012, 2013 e 2014 il settore dell'istruzione dara' al risanamento del nostro paese 4 miliardi e mezzo per ogni anno ...quindi altri tagli.La ministra Gelmini non ne sa nulla,impallidisce, e mentre chiede di guardare i documenti, balbetta: "Tremonti me lo avrebbe detto!".
Per fortuna arrivano in suo soccorso i suggeritori...

Ma il Tg3 di oggi ha smentito insieme ai suggeritori ignorantelli-quelli delle tre I iiihiiiihiiih!!!- del Raglio d'asino- "Beata Ignoranza-Maristar".

Aveva ragione ENRICO LETTA!

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.04.11 15:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

come non essere d'accordo?
noto che fra i 75 comuni in cui e' presente il M5S non ve ne e' nessuno siciliano. Vero e' che si vota in pochi posti, ma vero e' anche che in Sicilia ci si e' stancati anche di parlare, dopo la sconfitta della Borsellino contro Cuffaro e la finta battaglia della Finocchiaro contro Lombardo e' arrivato anche l'inciucio del pdmenoelle alla regione spacciata per politica riformista. Siamo talmente sfiduciati da non riuscire a sperare in nulla se non a continuare ad avere in tasca un po di soldi.
A questo proposito, tre mesi fa hanno rubato la borsa alla mia compagna con dentro bancomat e patente. la ladra si e' presentata allo sportello della banca e l'improvvido cassiere le ha dato tutti i soldi che la mia compagna aveva sul conto.
la banca si scusera' e me li ridarra' subito, pensi, e invece no! nicchiano e vogliono tirarla per le lunghe. intanto la mia compagna e' rimasta senza soldi........ e dovra' pagarsi anche un avvocato per riaver indietro , non si sa quando, i suoi soldi. Viva le banche!

Nino C., capo d'orlando Commentatore certificato 21.04.11 14:55| 
 |
Rispondi al commento

Quando quei troppi non avranno più niente da perdere, la rabbia prenderà il sopravvento.

Pardon... periodaccio.


CITTA' DEL VATICANO - "Quando il prossimo primo maggio verrà beatificato Papa Giovanni Paolo II, - ha affermato il Papa nell'omelia della messa del crisma celebrata in San Pietro - penseremo pieni di gratitudine a lui quale grande testimone di Dio e di Gesù Cristo nel nostro tempo, quale uomo colmato di Spirito Santo.

http://www.youtube.com/watch?v=eajr8vxSdGE

- in questa scena è chiarissimo la gioia del polacco karol woitila per aver salvato le chiappe di
marcinkus e con esse la faccia del vaticANO con una confessione estorta a Calvi !

http://www.youtube.com/watch?v=F8ilkeNzLVA

- SE IL PRIMO MAGGIO ACCADRA' ciò che è scritto...
forse DIECI GIORNI DOPO DIO STESSO PRESENTERA' IL CONTO FINALE !

saranno cazzi amari davvero!

Lenintonio D (ilich), Roma Commentatore certificato 21.04.11 14:51| 
 |
Rispondi al commento


LA GABBIA

Ho tre cincillà in una gabbia.

UNo dei due ha violato la costituzione che prevede due ciotoline divise per mangiare , due biberon per bere.

il piu' forte che ho chiamato nano ; mangia nella sua ciotola , ma impedisce digrignando all'altro di avvicinarsi alla sua. Anche se spesso non riesce a mangiare e contemporaneamente a bloccare l'altro.

l'altro , il secondo, topo gigio ha fatto appelli , manifestazioni , mozioni , interrogazioni e grida all'attentato dei diritti , al colpo di stato o gabbia. Vuole che allontani il cincillà nano , in modo che cosi' sia lui solo a mangiare.

Mi chiederete che fine ha fatto il terzo .....

purtroppo è morto , mentre i due si litigavano il mangiare, lui non mangiava mai.

Onore al terzo , cittadino italiano.

Amen

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.04.11 14:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

3)
questo si chiama parlar chiaro. Niente ideologia, insomma, o formule teoriche: promesse magari difficili da mantenere, ma non equivocabili: tutto il potere alle imprese!
Ieri invece, in quel di Bruxelles, era riuscito nel paradossale esercizio di usare argomenti leghisti per sostenere la necessità di un profondo ripensamento della struttura dei trattati che regolano l'Europa. Il suo esercizio di 'stress test' poteva giovarsi della compresenza, secondo la sua definizione, di tre grandi crisi del momento: quella economica, quella geopolitica e quella atomica.
«Missing in no action», ovvero scomparsa per inazione, definisce invece l'Ue dei trattati davanti all'emergenza immigrazione e alle rivolte in atto nei Paesi della sponda Sud del Mediterraneo.
Ma è soprattutto nel dopo Fukushima che, per Tremonti, i trattati europei non offrono risposte sufficienti per affrontare un tema, come quello dell'energia atomica, che ha «benefici locali e malefici globali». Ed è quindi più che opportuna una «riflessione» su costi e benefici, ma anche l'idea di ricorrere a eurobond per finanziare la ricerca sulle energie alternativa attraverso un'applicazione aggiornata del piano Delors.
Tutto ciò non vuol dire che bisogna uscire dall'Europa. La sua lezione mira invece a consigliare di «cogliere il momento» per avviare una «più intensa convenzione» per un nuovo trattato, poiché quelli in vigore «sono stati adattati, ma «restano il prodotto di un mondo passato». In fondo quelle regolazioni erano state pensate in un mondo diviso in due, col blocco americano e quello socialista ben in piedi, senza globalizzazione economica né grandi flussi migratori da sud a nord
Infine la “manovra”. Che verrà fatta nell'entità già stabilita con Bruxelles. Ma si partirà, giura, non ora, ma nel 2013 e 2014. Tremonti, replica a quanti ipotizzano una manovra assai più “dolorosa”, vicina ai 35 miliardi, cioè più del doppio di quanto da lui indicato. «È una correzione che

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 21.04.11 14:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

2)La regina delle privatizzazioni, se dovesse andare in porto; proprio mentre in tutto il mondo si sta riaffacciando con prepotenza il rischio bancario in parallelo a quello del debito pubblico (persino statunitense).
In attesa di questo mega-boccone, si potrà continuare con i piccoli pasti. Con la buona scusa che bisogna abbattere il debito pubblico, andrà avanti alla grande la vendita degli immobili pubblici. «Siamo convinti sia una via giusta ma la questione va vista nel contesto europeo, per avere l'approvazione. Non l'abbiamo fatto in questo periodo perché nel pieno della crisi non c'era la possibilità di montare uno strumento finanziario che raccogliesse i beni per poi metterli sul mercato. Ora possiamo riprendere quel percorso: fermo che ai fini dell'abbattimento prima lo devi fare e poi lo puoi scomputare». Pirelli e Caltagirone di tutto il mondo fatevi, sotto, qui svendiamo pezzi pregiati e palazzi in centro
Non basta? Beh, no. Immobili di pregio in zona centrale richiedono grandi capitali. E lui stesso va ricordando che la maggior parte delle imprese non ha grandi orizzonti di liquidità disponibile. Quindi bisogna promettere qualcosa anche alle piccole e piccolissime. Cosa? Ma meno controlli fiscali, previdenziali, di sicurezza, diamine!
Il peso dei controlli fiscali, gli accessi e le “visite” alle imprese «è eccessivo, con costi come tempo perso, stress, e occasioni di corruzione. Un'oppressione fiscale che dobbiamo interrompere». «La proposta - aggiunge Tremonti - non può essere del tipo della 626 (legge sulla sicurezza sul lavoro), ma potremmo immaginare una qualche tipo di concentrazione, salve esigenze di controllo erariale e ridurre il continuo controllo sulle imprese. Ne va via uno, e dopo un po' arriva il vigile urbano. Ci abbiamo già iniziato a lavorare. Fermo il discorso sicurezza lavoro. Serve o un coordinamento dall'alto o un diritto dal basso: il diritto di dire “non mi rompere più di tanto…”». Bisogna ammetterlo:

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 21.04.11 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno,
Vi invio il nostro video informativo sui Biodigestori a Biomasse che sono stati costruiti nella città di Medicina (BO).
Ringraziamo anticipatamente per la pubblicazione.
Corialmente
Patrik Cavina
Meetup IMOLA

Patrik Cavina 21.04.11 14:36| 
 |
Rispondi al commento

nel giro di due mesi una mia conosciente ha avuto ben 3 furti in auto avvenuti sotto casa, due portiere rovinate, è una cazzo di seicento..la sera non sa piu dove parcheggiare... ha preso una nuova multa in una strada dove il cartello di divieto era inesistente perchè piegato verso il muro di un palazzo, volevamo fare la foto per contestare ma gli stessi vigili ci hanno detto che la contestazione ha un costo pari alla multa stessa cosi abbiamo dovuto rinunciare. Questo inverno poi ha subito un colpo in auto da un vandalo che poi si è dileguato, la mia conoscente è riuscita a marcare la targa, voleva esporre denuncia ma sia polizia sia carabbinieri si sono rifiutati di fargliela, cosi ha chiamato l'assicurazione e gli ha detto di andare in procura, la procura gli ha confidato che è un fatto grave il rifiuto delle forze dell'ordine, e in seguito dalla procura ha scoperto che il vandalo in automobile gira da mesi per la città come un pazzo senza assicurazione....

io alla persona che sta subendo tutto questo gli ho consigliato di vendersi l'auto al piu' presto...

qui non siamo a napoli signori , non siamo al sud, qui siamo a genova...


1)
Tremonti in soccorso di Berlusconi. Tra ieri e oggi ha volato sia alto che basso, accarezzando la Lega contro l'Unione Europea, ma in modo tale da non farlo capire alla Ue.

E ha porto un ramoscello d'ulivo alle imprese a quindici giorni dalla temuta Assise di Confindustria, a Bergamo, che potrebbe segnare il divorzio clamoroso degli imprenditori dall'”impresario” presidente del consiglio.
Straordinario, a suo modo. Stamattina ha spiegato la sua idea contro le Opa straniere su imprese italiane (l'ultimo tentativo c'è stato su Parmalat). «Credo che la migliore difesa è l'attacco», ha esordito, ma la strategia non è stata illustrata: «ho difficoltà adesso a parlare di questi temi con questo metodo di informazione e tra l'altro con la borsa aperta». Ergo, non si sa.
Un po' più di chiarezza arriva sul nanismo dimensionale delle imprese italiche. «Il problema dell'economia di questo paese non è difendere, ma sviluppare. Cerchiamo di essere pratici: il 95% del Pil è fatto da imprese con meno di 15 addetti. E al vertice ci sono poche società quotate alcune bloccate per struttura societaria. Ma il numero di quotate è sceso. Dobbiamo far crescere l'economia nella sua dimensione: non vuol dire che dobbiamo ingratitudine a milioni di piccoli imprenditori che fanno la nostra economia. Siamo la seconda manifattura del mondo e gli ideologi che hanno sostenuto il contrario ora “risalgono le vallì”. Se cresce dimensione mercati deve anche crescere quella imprenditoriale». Come? Dall'analisi alla politica il passo non è breve, specie se non hai una politica da proporre su questo tema.
Il compenso è stato luminoso sul piano delle privatizzazioni. La Cassa depositi e prestiti, controllata dl suo ministero, «dà in questo momento all'economia più di 100 miliardi, tra prestiti privati e pubblici. Man mano che cresce e senza nessun rischio, si sposterà verso l'economia privata. Avendo dentro soci privati come le fondazioni bancarie. Giusto quindi trasformarla in spa».

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 21.04.11 14:34| 
 |
Rispondi al commento

La dittatura è quella cosa che scopri sempre quando è troppo tardi.
Il dittatore lo scopri non tanto quando c'è qualcuno che si atteggia come tale. Piuttosto quando tantissima gente lavora o è disposta a lavorare per lui.
Se il mondo è un posto pericoloso - come diceva Einstein - non a causa di quelli che compiono azioni malvagie ma per quelli che osservano senza dire nulla, allo stesso modo i dittatori prendono piede non a causa della loro malvagia ma a causa di quelli che potevano impedirglielo e non l'hanno fatto.
Chi poteva impedirlo e non l'ha fatto, ha la stessa colpa del despota che prende in ostaggio il paese

Dario Brenno 21.04.11 14:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Governo:
Berlusconi: "pieno sostegno a Tremonti, mantenere rigore"

e per far vedere che anche lui rinuncia a qualcosa, come gli italiani (che invece devono rinunciare a tutto, grazie a lui ed al tremorti) non compera più la villa a lampedusa!

che uomo!
solidale con il popolo.......
cribbio!


buongiorno italia
gli spaghetti al dente
e un partigiano come presidente.....
toto cotugno.
un' italia che non esiste piu'.....

cristina ., como Commentatore certificato 21.04.11 14:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Volevo ringraziare tutti, per la solidarietà espressa nei miei confronti!
Il clima politico qui a Savona è già molto caldo, lo stress, l'inquinamento, la pessima viabilità e soprattutto la mancanza di lavoro; spingono le persone a perdere facilmente la ragione!

Questo signore è sicuramente uno che "sa picchiare", mi ha colpito senza avvisarmi di nulla, questa è la cosa che più mi ha fatto male! Dopo i colpi presi, ho solo cercato di gridare "Perchè fa questo? Perchè?". Nessun motivo al mondo può giustificare la sua aggressione, per questo motivo ho querelato il tizio, non mi interessa se dicono sia pazzo... dovrà pagare per quello che ha fatto!

Un consiglio, rimaniamo uniti, proprio per evitare attacchi di questo tipo.

Stiamo in GUARDIA e sempre con NOI una video camera pronta per la ripresa... senza la mia voglia di giustizia, non sarei riuscito, in tutto quel caos, ad impugnare la mia video camera e filmare lui e la sua macchina, compresa la targa. Poi la questura lo ha trovato in poche ore, ma il video è l'unica cosa che lo ha inchiodato!

Quando Beppe parla di Elmetto e VIdeo Camera, posso solo che condividere al 100%!!!

Grazie ancora a tutti!

ViVA IL MOVIMENTO 5 STELLE!

Augusto Perseo
Candidato MoVimento 5 Stelle SaVona
www.savona5stelle.it

Guardate l'azione dei Manifesti Elettorali Abusivi, sarà per questo che tanto ci temono!!!
http://youtu.be/XLhaNE_T6-M

Augusto Perseo, Savona Commentatore certificato 21.04.11 14:12| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

i BUONI VACANZA a Lampedusa per le famiglie povere italiane, una risposta agghiacciante alla crisi economica, in linea col governo-tivvù padrone di un popolo ebete

ciccio c. Commentatore certificato 21.04.11 14:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ORO ALLA PATRIA !

Si moltiplicano i Comproro (peggio dei vecchi Banchi dei Pegni), fioriscano le Finanziarie (sfruttatori legalizzati), mentre il Governo si attorciglia sulle Leggi ad Personam e Tremonti annuncia una Correzione di 39 miliardi euro.

Una maxi correzione mai vista in passato : 78 mila miliardi di vecchie lire.

Ma non dicono da dove li RAPISCONO quei soldi, se prevedono dei risparmi in Parlamentari e Consiglieri Regionali, Provinciaqli e Comunali (si sono aumentati gli stipendi), maggiore Lotta all'Evasione (sembrerebbe di no), se prevedono tagli alla spesa pubblica inutile (50% dei Parlamentari e Finanziamento ai Partiti)o se saranno i poveri, i più deboli e le persone a reddito fisso a pagare la Maxi Truffa dei nostri Governanti.

Non odo reazioni dalla Opposizione (connivente e collusa), invece pronta al solito ritornello : Berlusconi deve esswere processato.

E' l'intera Classe Politica degli ultimi 40 anni che dovrebbe essere processata, condannata e spedita all'oblio !!!!

sandro spinetti 21.04.11 14:03| 
 |
Rispondi al commento

Movimento 5 Stelle Savona contro i manifesti abusivi dei partiti.


http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=XLhaNE_T6-M

Mak 89 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.04.11 13:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

http://barraventopensiero.blogspot.com/2010/10/lo-stato-non-e-piu-niente-siamo-tutto.html

Gilda Caronti, Milano Commentatore certificato 21.04.11 13:53| 
 |
Rispondi al commento


OGGI

Oggi ho ricevuto l'ennesima Multa , viaggio ad una multa al mese

Ringrazio dio che ancora non ho ricevuto
l'annuale tangente erario di 60,00 Euro, cartelle pazze? no cartelle intelligenti per inculare in massa.

Oggi hanno svaligiato l'ennesima casa ; 5 in una
settimana , sono rumeni , sempre gli stessi e
escono subito senza galera

IO ho già dato , una settimana fà è sparito il
secchio di macchina di mia moglie

Anche oggi il PDL E LEGA ringraziano

Oggi mia figlia è tornata terrorizzata da
TERMINI ;clandestini sbandati in cerca di treno
francese l'hanno inseguita per avere soldi

Oggi è fallita una piccola ditta italiana IN
REGOLA ; non regge la concorrenza nel suo
settore delle imprese dell'EST o cinesi CHE
LAVORANO IN NERO.

Oggi la scuola è nel panico , sanno che tutti possono essere licenziati , fra rassegnazione e rabbia si apprestano a difendersi ; GILDA HA LANCIATO L'ALLARME.

Se pagheranno i bidelli , categoria protetta che in media non fà un xazzo , si eviterà la rivoluzione . Riprendano bidone e ramazza e si apprestino a lavorare anche .

lA gELMINI SE Và IN UNA SCUOLA SE LA INXULANO, sia chiaro , altro che propaganda . La impalano professori e studenti.

Come se la legalità , l'ordine , sicurezza sia stata appaltata alla destra , mentre a sinistra tra ipocrisie e appelli vige il buonismo e garantismo con colf e cuoche extra comunitarie al seguito.

E' stata la cultura di sinistra a regalarci il NANO . I Furbi media ne hanno approfittando .

Ma non cambieranno mai gli imbecilli ; guardate la fine di COFFERATI ....che aveva preteso un po' di legalità.

Amen

e poi dicono che togliamo voti....

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.04.11 13:52| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe si dicono tante cose su Te e il movimento a 5 Stelle, si dicono cose belle e cose brutte, ma non si parla mai del vero significato del movimento Culturale che stai attivamente creando, non si parla mai della fatica che fai per fare entrare un raggio di luce nella nostra mente ottenebrata, delle pressioni esterne che puoi ricevere...mai si parla di un eroe che cerca di far pensare chi gli sta intorno.

Pensa se il movimento a 5 Stelle dovesse diventare il primo partito in Italia, pensa che cambiamento creerebbe... Pensa a un paese dove i politici creano una politica che parte dal basso, anche con i suoi possibili limiti, ma con l'umiltà di fare ammenda dei propri errori... Pensa se nasce una classe politica dove ognuno si prende le sue piccole e grandi responsabilità... pensa... Intanto sogno e dico Grazie Beppe e movimento 5 Stelle, potete già contare il mio voto!

Alessandro Fiderio 21.04.11 13:48| 
 |
Rispondi al commento

La sx ha due facce....una buonista che vuole accogliere tutti i candestini del mondo...e quella vera quando s'incazza con la Lega perchè non fa il proprio mestiere del "fora dal ball!"

marco aurelio, reggio emilia Commentatore certificato 21.04.11 13:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao josef si è vero la lega era una costola della sinistra ma adesso è il culo della ultra destra

metamorfosi? no! italianissimi anche 60 anni fa erano tutti fascisti e al giorno dopo erano compagni

ma che norte centro sud sono tutti uguali storicamente
Eduardo Dumas

Niente di personale, anzi!

MA LA LEGA NON è COSTOLA DELLA SINISTRA, LA LEGA è FIGLIA DI EX DEMOCRISTIANI, SI DIFFONDE NELLE COSIDETTE REGIONI BIANCHE, IL SUO BACINO ELETTORALE INIZIALE ERANO PARTITE IVA E PICCOLA E MEDIA BORGHESIA IMPRENDITORIALE!

Poi sono passati vent'anni ed è nato lo strano fenomeno dell'operaio con la "tessera CGIL, voto alla Lega", proporzionalmente alle sconfitte delle sinistre radicali

Ma non continuate a dire che la Lega sia una costola della sinistra!

Ghost Roob (returns) Commentatore certificato 21.04.11 13:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Facciamo casino per il referendum, dai
( c'è anche quello dell'acqua, doiurimember ?)
l'ultima votazione che faremo.......

Alina F., Varese Commentatore certificato 21.04.11 13:39| 
 |
Rispondi al commento

...alle ragazzine condotte alla casa di tolleranza di arcore veniva chiesto di baciare il pene al nanetto , prima la statuetta e poi l'originale ......
......
....
ma che roba è questa?

.

cimbro mancino Commentatore certificato 21.04.11 13:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

21 aprile 1918:
in una battaglia aerea durante la I Guerra Mondiale, viene ucciso Manfred von Richtofen, noto come "Il Barone Rosso"

21 aprile 2011:
nonostante le madonne che gli arrivano da parte della popolazione quotidianamente, è ancora vivo Silvion fon Ricchiofen, noto come "Il Baro Basso"

BUON POMERIGGIO, POPOLO!

presenza di virus?

il Mandi Commentatore certificato 21.04.11 13:31| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

"Provvedimento di fermo per Massimo Ciancimino a Parma su ordine della Procura di Palermo con l'accusa di calunnia aggravata nei confronti dell'ex capo della polizia Gianni De Gennaro. Ciancimino junior, da mesi supertestimone della cosiddetta trattativa tra Stato e mafia, è stato fermato su ordine dei pm Ingoria, Di Matteo e Guido Ciancimino sarebbe anche accusato di truffa pluriaggravata perché i «pizzini» che accusano l'ex capo della Polizia, Gianni De Gennaro, secondo la Polizia scientifica, sarebbe falsi."

VIVIANA AVVISI TU, TRAVAGLIO?

giuseppe c. 21.04.11 13:25| 
 |
Rispondi al commento

A chi ... ha Capito.
A chi ... Parla una Lingua in piu'.
A Chi ... Ne parla gia' Troppe.

http://www.youtube.com/watch?v=Ap2X628I3CQ

enrico w., novara Commentatore certificato 21.04.11 13:25| 
 |
Rispondi al commento

Ceroni e Democrazia di Massimo Gramellini.


Il pidielle Ceroni ha presentato una proposta di legge per cambiare
l’articolo 1 della Costituzione. Oltre che sul lavoro (quando c’è), l’Italia
diventerebbe una Repubblica fondata «sulla centralità del Parlamento» e
quindi del governo, che salirebbe di un gradino nella scala del potere,
guardando dall’alto il Capo dello Stato e la Corte Costituzionale.
Sbaglieremmo a liquidare la democrazia secondo Ceroni come un esercizio di
folklore. Dietro quella proposta c’è un sentimento diffuso: il bisogno di
essere governati. Ma ne affiora anche un altro meno nobile: il disgusto non
solo per i politici, ma per la politica in sé, che è l’arte estenuante e
indispensabile del compromesso, come ben sa chiunque sia sopravvissuto a
un’assemblea di condominio.

La democrazia rappresentativa, nella quale abitiamo non così infelicemente
da oltre mezzo secolo, si fonda su tre pilastri. Il suffragio universale, il
primato della Costituzione e la separazione dei poteri, cioè quel gioco di
pesi e contrappesi in base al quale persino Obama, l’uomo più potente del
mondo, non può aumentare le tasse ai ricchi perché il Congresso a
maggioranza repubblicana glielo impedisce, ed entrambi, Presidente e
Congresso, devono poi vedersela con la Corte Suprema. Se il suffragio
universale abbatte gli altri due pilastri e chi vince le elezioni può fare
quel che gli pare, la democrazia si trasforma in una cosa diversa: la
dittatura parlamentare. Un nome troppo lungo e infatti dopo un po’ finisce
sempre per accorciarselo. Facendosi chiamare dittatura

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.04.11 13:20| 
 |
Rispondi al commento

caneliberonline.blogspot.com/

giovedì 21 aprile 2011
L'UNGHERIA ACELERA SUL TRATTATO DI LISBONA, COSì FU, CHE ASSOGGETTATA AL GRANDE POTERE, SALVO' CAPRE E CAVOLI. AL POPOLO NON RIMASE ALTRO.....LE FOGLIE DEL CAVOLO!!!!

Caneliberonline 21.04.11 13:05| 
 |
Rispondi al commento

Alle elementari Cota, veniva messo spesso in castigo dalla bidella.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.04.11 13:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito di Grecia.
Ho sentito parlare dell'esperimento sulla fusione fredda di Focardi-Rossi.
Sembra che vogliano costruire un sistema di generazione proprio in Grecia.
Brevetti in fase di deposito.
Accordi con il ministro greco già presi.
Componenti già ordinati negli USA.
Trovo questo silenzio mediatico piuttosto emblematico.
Caro Dr. Grillo, è possibile indagare a tal proposito ?

Abbracci

Davide Tramma (attila khan), Sesto San Giovanni Commentatore certificato 21.04.11 12:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUANTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO MANCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.04.11 12:55| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

per dire l'aria che tira: ieri mi e' capitato di leggere l'"avvenire", che elogiava la nuova costituzione ungherese
http://www.repubblica.it/esteri/2011/04/19/news/ungheria_costituzione-15118085/
perche' contiene la difesa dell'embrione al suo interno.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 21.04.11 12:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gia’! Un criceto rimbecillito dalla ruota stessa in cui e’ costretto a girare per produrre...
Lavorare 8, 10, 12 ore giornaliere del suo tempo “sottratto” alla vita per produrre, produrre quello che non sceglie di produrre, produrre quello che gli viene sottratto...
E’ questa la logica di questo modello economico e sociale...
Il problema non e’ dover mantenere una macchina enorme di “parassiti”... piuttosto, eliminare il sistema che li genera e li mantiene in vita per mantenere in vita se stesso.
Un “bene comune” che semplicemente non esiste...
Non esiste nessuna Nazione per i criceti, caro Beppe!
Per saperne di piu':
https://www.facebook.com/note.php?note_id=196866560354578

Alice A., Mascalucia Commentatore certificato 21.04.11 12:45| 
 |
Rispondi al commento

Ho sognato un nuovo sistema di governo:

In questo sistema si eliminano le attuali regioni sostituendole in tre grandi regioni :
Regione del nord:
Valle d'Aosta, Piemonte, Liguria, Lombardia, Trentino Alto adige, Friuli Venezia giuglia, Veneto, Emilia Romagna.

Regione del centro:
Toscana, Umbria,Marche,Lazio,Abruzzo,Molise

Regione del sud
Sardegna, Sicilia, Calabria, Campagna, Puglia, Basilicata

Ogni regione avrà un suo Parlamento composto da cittadini portavoce del volere popolare della propria grande regione, cosicchè l'Italia avrà solo 3 piccoli parlamenti non divisi fra camera e senato per discutere e far votare via internet tutta la popolazione.
Cosi davanti ad una proposta di legge nazionale tutte le regioni dovranno prima discuterla e poi votarla simultaneamente. In questo modo la legge per essere accettata dovrà avere almeno 2 consensi.

adesso cosi è solo una bozza, vi sembra una stronzata?

Il 3 è il numero perfetto....


A proposito dell’ultimo Comunicato Politico (il n. 42) di Beppe Grillo, mi piacerebbe condividere con voi qualche mia breve, grossa e acerba perplessita’, nel solo intento di suscitare dibattito e, soprattutto, riflessione.
Mi attendo, ovviamente, impietosi "strali" critici...
https://www.facebook.com/notes/paola-fiorito/il-criceto-rimbecillito-e-la-ruota-del-cd-bene-comune/196866560354578

Alice A., Mascalucia Commentatore certificato 21.04.11 12:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho sognato un nuovo sistema di governo:

In questo sistema si eliminano le attuali regioni sostituendole in tre grandi regioni :
Regione del nord:
Valle d'Aosta, Piemonte, Liguria, Lombardia, Trentino Alto adige, Friuli Venezia giuglia, Veneto, Emilia Romagna.

Regione del centro:
Toscana, Umbria,Marche,Lazio,Abruzzo,Molise

Regione del sud
Sardegna, Sicilia, Calabria, Campagna, Puglia, Basilicata

Ogni regione avrà un suo Parlamento composto da cittadini portavoce del volere popolare della propria grande regione, cosicchè l'Italia avrà solo 3 piccoli parlamenti non divisi fra camera e senato per discutere e far votare via internet tutta la popolazione.
Cosi davanti ad una proposta di legge nazionale tutte le regioni dovranno prima discuterla e poi votarla simultaneamente. In questo modo la legge per essere accettata dovrà avere almeno 2 consenti.

adesso cosi è solo una bozza, vi sembra una stronzata?

Il 3 è il numero perfetto....


In tutto questo schifo l'opposizione che fa ?

Si costerna, s'indigna, s’impegna
poi getta la spugna con gran dignità!

(liberamente tratto da don Raffaè di De Andrè)


Aldo F., napoli Commentatore certificato 21.04.11 12:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

...Caro Beppe,
lascia che ti dica una cosa:
magari e dico MAGARI il criceto fosse fermo.
Almeno non continuerebbe ad alimentare i ladroni al governo.
Ma dovrebbe star fermo davvero, però.
FERMO. Su tutto il fronte.
Fermi tutti, fino a pulizia avvenuta.

Vhivien 3 Schwarz, Bozen Commentatore certificato 21.04.11 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Qui il testo della lettera che ho mandato al Presidente Napolitano.

l'indirizzo è: https://servizi.quirinale.it/w
ebmail/

***

Presidente Napolitano,
Ci rivolgiamo a Lei, quale garante della Costituzione, per chiederLe lo scioglimento delle Camere.

Il motivo della richiesta è causato da una proposta di legge presentata dal PdL tendente a modificare l'Articolo 1 , il primo dei principi fondamentali della Costituzione, con una formulazione espressamente volta a ridimensionare il potere della magistratura, della Corte Costituzionale, e quello del Presidente della Repubblica, carica da Lei rivestita attualmente.

Tale modifica lede profondamente i principi sanciti dalla nostra Costituzione, che, a garanzia del percorso democratico sul quale si fonda e si basa la nostra Repubblica, delega i poteri a tre principali istituzioni, Parlamento per legiferare, Presidente della Repubblica per garantire il percorso democratico, Magistratura per l'applicazioe delle leggi.

Con questa modifica, intendono delegare potere legislativo ed esecutivo al Parlamento esutorando, nel contempo, la Magistratura e l'unico organo garante rappresentato dalla sua figura, che ha il potere di scioglimento delle Camere.

Questa nuova proposta di legge, insieme ai recenti attacchi alla magistratura e alle proposte di legge già avanzate che subordinerebbero la magistratura al governo, é una dimostrazione ulteriore del carattere EVERSIVO della maggioranza al governo, che in tutta evidenza persiste negli attacchi alla Costituzione e alle massime autorità garanti della Repubblica e dimostra chiaramente di non tener conto del Suo monito del 18 aprile.

In base all’art. 88 della Costituzione, Le chiediamo, pertanto, di sciogliere le Camere per porre fine all'ennesimo tentativo di golpe istituzionale a salvaguardia della dignità del "popolo sovrano".

In fede, ...............

***

Facciamolo in tanti, facciamo sapere che noi non ci arrendiamo e auspichiamo l'aiuto dell'unico garante della Costituzione.

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 21.04.11 12:18| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

riprovo a postarlo, in precedenza non ho avuto risposta/voto

MI SEMBRA MOLTO IMPORTANTE:

una mia perplessità: alle scorse regionali in Lombardia le indicazioni di voto sono state date con con troppo ritardo, quindi alla fine abbiamo raggiunto il 3% come voto di preferenza alla presidenza, ma siamo rimasti sotto al 3% per il consigliere.

Quindi nessuna nostra presenza in consiglio regionale.

Questo perchè non tutti sapevano che dovevano mettere 2 "X" sui due simboli .... in tanti ne hanno messa solo una!

In queste comunali credo che il voto sarà ancora più complesso e secondo me le "X" saranno 3, ma non ne sono sicuro.

C'è qualcuno che può verificare se è giusto quello che dico e, nel caso, diffondere il più possibile queste indicazioni?
Magari fare dei volantini con le spiegazioni

Spero di essere riuscito a spiegarmi e che anche voi riteniate importante questa mia preoccupazione.

Ciao a tutti
leo

Leo Guevara (leo che), MILANO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.04.11 12:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri Flores D'Arcais ha praticamente detto che
1) la sinistra vincerebbe se accogliesse i movimenti dell'impropriamente detta "anti-politica", ergo il vostro movimento
2) le primarie della sinistra dovrebbero accogliere altri candidati non proposti dai partiti, ergo Beppe
Interessante...

http://temi.repubblica.it/micromega-online/e-dalema-confesso-limportante-non-e-vincere-le-elezioni/

Samuel A. 21.04.11 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Mandateci i ragazzi del M5S in tv, quelli meno timidi e maggiormente preparati... Potrebbe essere la volta buona che questo pseudo-popolo si svegli!

Mauro Queirolo, Genova Commentatore certificato 21.04.11 12:05| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

I lavoratori della Terim (Modena) hanno respinto il ricatto padronale. Ieri l'azienda ha dovuto ritirare i 40 licenziamenti minacciati ed accettare la mobilità volontaria proposta dalla Rsu. È una vittoria dei lavoratori, che hanno dimostrato che attraverso l'unità e la determinazione si può sconfiggere anche l'attacco più duro.

Viva la classe operaia.

Charles Bukowski

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 21.04.11 12:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cosa c'è dietro lo stop del Governo al progetto nucleare? Qualcuno sa spiegarmi?

David Zambe, Verona Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.04.11 11:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Obama riparte da Facebook Video
"Situazione dei conti insostenibile"

Il presidente Usa lancia dal social network la sua campagna per la rielezione... Rilancia la strategia di aumentare le tasse ai più ricchi e si dice contrario a tagli indiscriminati...

--------------------------------------------------

Obà!!!

Macchè tasse di qua e tagli di là...

Te la do io una bella strategia mai usata!!!

Una GUERRA...

Ner Vaticano ce stanno armi di distruzione di massa (segnatamente er Papa e tutti li cardinali)!!!

Mò lo bombardi (una volta ne farai pure una giusta) e ti tieni tutto quello che trovi stivato nello Ior...

Ti prometto che i pacifisti non romperanno i coglioni nemmeno a Luttwak...

Hasta scellerato Obà...

maurizio spina Commentatore certificato 21.04.11 11:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao beppe...condivido in pieno le parole di questo tuo articolo...io sono italiano...ma preferisco definirmi un cittadino del mondo..è assurdo che noi "italiani"dobbiamo difenderci dallo stato...che dovrebbe tutelarci...è vergognoso!!!ed è per questo che tutti i politici italiani il mio voto non l'avranno mai!!mi auguro che il movimento s 5 stelle...potrà smuovere qualcosa..in questa melma putrefatta che è lo stato italiano...

pietro m. Commentatore certificato 21.04.11 11:56| 
 |
Rispondi al commento

CITTA' DEL VATICANO - "Quando il prossimo primo maggio verrà beatificato Papa Giovanni Paolo II, - ha affermato il Papa nell'omelia della messa del crisma celebrata in San Pietro - penseremo pieni di gratitudine a lui quale grande testimone di Dio e di Gesù Cristo nel nostro tempo, quale uomo colmato di Spirito Santo.
=================================================

Finchè ci sara' questa gente dove cazzo possiamo andare?

Manteniamo da secoli idioti che promettono la vita eterna...
Devo dire che,purtroppo, sono grandi commercianti.

Charles Bukowski

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 21.04.11 11:53| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

...Forse qualcuno se n'è accorto che questo Blog si sta allontanando dallo scopo per il quale è nato.
Se sbaglio ne sono felice.
Ma in questo caso, spiegatemi il continuo azzannarsi a vicenda di qualcuno, che troppo spesso si legge.
Il criceto nella ruota è anche questo seppellirsi di parolacce e aggressioni verbali varie.
O no?
Commenti costruttivi , organizzazione, azione UNITI, è questo che sarebbe utile.
Se davvero si vuole uscire dal pattume di questi finti politici, almeno noi dovremmo agire e parlare (scrivere) in maniera diversa; altrimenti, qual'è la differenza?
Combatto ogni giorno contro l'ottusità di molti che ...guai!,uscire dalla ruota... convinti di fregare il prossimo non si accorgono che fregano se stessi; è difficile combattere queste teste malate; malate di vigliaccheria e comprabili a prezzo; di solito un prezzo basso.
Qui non è così.
"Restiamo Umani" vi dice qualcosa?
Vhivien Schwarz

Vhivien 3 Schwarz, Bozen Commentatore certificato 21.04.11 11:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Guardatevi il post a fianco: un crollo economico e' preceduto e accompagnato dal collasso sociale.

Noi al collasso sociale gia' ci siamo vicini, segnali di degenerazione arrivano ovunque con pessimi esempi dall'alto in giu'.

Sarebbe bello poter dire: se c'e' il crollo ci sara' la rivoluzione. Per come siamo messi, e' piu' probabile il "tutti contro tutti" , il caos e la perdita di legalita'.
Avete presente i tifosi del calcio che assaltano i commissariati? Ecco.

Voi che parlate di alleanze, ma credete davvero che all'interno dei partiti tradizionali, tutti inseriti nel sistema, tutti in diversa misura corresponsabili, ci sia a sufficienza credibilita', resipiscenza, buona volonta' per poter uscire da tutto questo?
Ne dubito. Se sei un pesce che ha sempre nuotato dubito che tu possa diventare alpinista in un giorno.

Noi dobbiamo e possiamo essere salvagenti, isole di legalita' e limpidezza, "memoria storica" di valori scomparsi e fondamento di valori nuovi e piu' attuali.

Noi possiamo e dobbiamo essere la base per ricostruire una fiducia gia' persa da una meta' dell'elettorato italiano.

Le scorciatoie, purtroppo, sono impraticabili se non pericolose.

milena d., savona Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.04.11 11:51| 
 |
Rispondi al commento

Di fronte ad un'Italia "governata a telecomando unificato" l'Europa non può rimanere impassibile, ma ha il dovere di intervenire. Gli osservatori internazionali vengano in Italia per monitorare l'informazione, in particolare quella televisiva, per tutta la campagna elettorale per le amministrative e i referendum. Lo chiedono Articolo21 e Il Futuristac on parlamentari di diversi schieramenti, con un esposto indirizzato all'OCSE (Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa
LEGGI E FIRMA
http://www.articolo21.org/3009/notizia/no-al-condizionamento-del-voto-intervengano-gli.html
L’ormai patologico squilibrio mediatico a favore di B è un dato ancora più allarmante in vista delle prossime amministrative e dei referendum. Con la denuncia dell'avv. Ernesto Ruffini, si chiede all'Europa di fare da garante democratico inviando degli osservatori per monitorare il rispetto della libertà d'espressione e del pluralismo nel nostro paese.
I dati dicono molto dell'anomalia italiana: nel mese di febbraio, nei tg Rai di tutte le edizioni si rileva che B occupa il 21% degli spazi, il governo il 20.51, Pdl e Lega Nord rispettivamente l'11,59% e il 3,71%, per un totale del 56,81% degli spazi.
Se si toglie il tempo dei soggetti istituzionali (3,44% ) a tutti gli altri soggetti politici resta meno del 30%. Questa percentuale si ripropone anche nei tg delle altre reti, con un picco ancor piu' alto a Mediaset e in modo piu' marcato al Tg4 e Studio Aperto.
"Il conflitto di interessi - ha affermato Filippo Rossi - e' un cancro che si e' radicato nel sistema democratico. Berlusconi lo usa come un manganello per mettere a tacere la voce dell'opposizione o, semplicemente, di chi non la pensa come lui. Questa non e' una battaglia di destra o di sinistra, e' una battaglia di cui si dovrebbe fare carico ogni sincero democratico, di qualunque orientamento politico esso sia".

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.04.11 11:50| 
 |
Rispondi al commento

Vittorio Arrigoni è tornato a casa

Il feretro era avvolto da una grande bandiera palestinese, con sopra delle rose, retta da decine di pacifisti italiani e palestinesi.

A rendere omaggio al pacifista italiano ucciso c'era anche una delegazione del presidente palestinese Abu Mazen.

All'aeroporto c'erano numerosi amici di Arrigoni, pacifisti, simpatizzanti e rappresentanti delle associazioni palestinesi a Roma che indossavano le kefiah, magliette bianche con su scritto 'Grazie Vick'.

Assenti le “grandi” istituzioni italiane.

silvanetta* . Commentatore certificato 21.04.11 11:49| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Articolo uno del Testicolo Unico di nana e vetusta Prostituzione:
La Re Pubica ana, vista l'identi Ficazione dei Prìncipi reggi Tori dello Jus Quia jussum Patano,
ossia la Giustizia è quella Dichiarata dalla nostra Legge, dove il Quattrino dato dalle Ndrine piu' Uno, forma un Unicum fra Partito, Stato, Popolo e Boss.
L'Ordinamento Giuridico Razzista non vuol esser altro che Diritto nano.
Da prendersi a Posteriori, rigorosamente Supini.
Sviluppera' il Concetto di Neutralizzazione del Crimine, in quanto cosa Buona e Giusta.
Sara' Giustificata l'Ingiustizia, come la Prostituzione in tutte le sue Forme: Minorili e Maggioritarie, Parlamentari e ParlaMentali, Parodontali.
Il Delitto non sara' Reato, bensì norma Legale e ovvia Quotidianeita', costituendo altresì nobile Modello alla Formazione di una Generazione di Studenti, contro i Guasti Procurati dai Revanscisti Comunisti.
Saranno inoltre condonate 10 Cartelle di Inequitalia a chi Denuncera' al Tribunale della Revisione ogni Ribelle Anticostituzionale annidato entro Toghe Rosse alla Procura della Re Pubica Ana.
Sara' percio' Decretata in Sede Notturna e Segreta, il Lodo di Affissione di Pubici Manifesti al Grido di: Via i Ratti Rossi dalle Procure.
Resta inteso che la Libera Circolazione dei Soggetti e delle Merci, è consentito in forma Semilibera ai soli Collaborazionisti di Provata Fede.
Gli Untermenschen subiranno restrizioni anche della quota Giornaliera di Ossigeno, in quanto Proprieta' dello Stato.
Dopo Censimento e Digitalizzazione dei Dati, verranno all'Uopo stabiliti luoghi di Cura , Testamento Biologico e attivita' Ludiche.
Tipo Tiro al Bersaglio, Doccia Ziklon, Caccia al Clandestino.
Gli effetti Collaterali, saranno gestiti dalla Chiesa Nazionalista con Pii Suffragi e messe d'Intenzione.
L'Intenzione che presto, Altri, possano seguirli.

Cio' detto e Deretanato,posto addì alla Firma del Guarda Sigilli da Lontano.
Firmato: Angiolo Nino da Fano, alias Tafano.
MccxdlIII anno Domini.
Dominum.

enrico w., novara Commentatore certificato 21.04.11 11:43| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Ma questo è un blog di grillo oppure di viviana?
P.S.: cara viviana ho notato che hai citato molte dichiarazioni del caro(?) luttazzi, ti ricordo che tutti i monologhi dei suoi spettacoli sono scopiazzati

giuseppe c. 21.04.11 11:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, scusami ma devo fare una riflessione.

Nel 2009 ho conosciuto e sostenuto il candidato sindaco del M5S a Quinto di Treviso, Dante Faraoni.

Non so adesso di cosa si occupi, so solo che a quelle elezioni si dette da fare, per quanto possibile, e racimolo' il 5,9% dei voti.

Quest'anno a Quinto di Treviso non ci saranno amministrative. Ma ci sara' il referendum, come in tutta Italia.

La domanda e' la seguente: come mai non vedo nessuno del Movimento che apponga manifesti, che organizzi degli incontri coi cittadini per informarli sul contenuto importantissimo dei referendum? Acqua pubblica, legittimo impedimento.

O forse credi che noi cittadini semplicemente attraverso il "passaparola" possiamo fare miracoli? Magari tu preferiresti che andassimo porta a porta. Ma noi non siamo testimoni di geova. Con tutto il rispetto per costoro.

A me pare che sul referendum in questo blog se ne discuta parecchio ma fuori di qui le cose stanno messe male. Cosa ci proponi??

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 21.04.11 11:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' la storia della rana: se metti una rana in una pentola con l'acqua che bolle, la rana salterà fuori. Se invece si mette la rana dentro una pentola con acqua fredda e a fiamma lenta la si porta ad ebolizione, la rana morirà.

Gente... siamo della rane.

David Zambe, Verona Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.04.11 11:37| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Comunicato politico n. 42

Nulla da dire su come è ridotto l'itaGliano che fà la parte del cesso e del suo contenuto mentre i suoi nemici tirano tutti la catena .

Ma vorrei sfatare un luogo comune che imperversa e che serve alle CASTE E AL POTERE per cercare di limitare gli effetti espansivi del movimento 5 stelle . E nella giostra del potere e dei personaggi che gravitano , nei media , nei giornali , e nelle posizioni che contano traspare sempre e cerca di danneggiarci.
-----
Non basta l'essere censurati , ignorati o storpiati inei nomi del movimento , non basta il tentativo di farci passare per nemici che portano via voti e favoriscono l'uno o all'altra associazione , a volte a delinquere, che sono i partiti e le loro bande.

Ci dicono ; bravi , belli fra 10 anni vedremo qualcosa. Nel frattempo che facciamo ? Continuamo a dare da mangiare ai TROLL -PARTITI COSI' NON CAMBIERA' UN XAZZO ? Non basta che il maggior partito siano i non votanti schifati da anni e senza alternative valide?

Impressionante vedere questo processo definito lento che ha già portato a consiglieri locali , regionali e che porterà altri 75 candidati sindaci nei comuni. E a breve nel parlamento ...10-20-40? deputati ? cON QUESTO NUMERO OGGI GOVERNEREMO...D!

IMpressionante lentezza per chi è nato IERI MATTINA ? IL MOVIMENTO NAZIONALE A 5 STELLE STELLE NASCE IL 4 OTTOBRE 2009. NON NEL 1945 .
..
Non ha nemmeno 2 anni....non ha entrature , potere , soldi e tangenti , vi ha rinunciato. Non si apparenta , non inciucia , lavora su progetti , idee .
Viene boicottato dalle firme e negli scrutini elettorali.
..
Il suo sviluppo è continuo .
Ha qualche problema ,come tutti i movimenti giovani,ma non derogando MAI dal programma ha un futuro di coerenza certo e unico,oltre al controllo della rete.

Unico perchè nei PARTITI , il programma è carta igienica,pre-elettorale,contorno al POTERE.

Oggi dare supporto alle 5 stelle vuol dire votare per votare in futuro , vedi PARLAMENTO PULITO.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.04.11 11:37| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

seee... la lingua... uff!

silvanetta* . Commentatore certificato 21.04.11 11:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dedicato a tutti quelli che sono convinti che, se ognuno facesse il proprio dovere, nel rispetto delle regole e della dignità altrui, il nostro paese sarebbe migliore.
------------------------------------------------
"Non amo trincerarmi in un sorriso
detesto chi non vince e chi non perde
non credo nelle sacre istituzioni
di gente che ha il potere e se ne serve
giocattoli di carta in mano ai pazzi
puntati su milioni di persone
tu ascolti tutto e cerchi di capirmi
finendo poi per fare confusione
e dici che per te non sono in pace
certo che almeno in questo mi conosci
nell'attimo che brucia la ragione
io butto al fuoco tutte le mie croci
e semino i miei fatti personali
mischiati a tutto quello che è sociale
e vivo con la stessa indipendenza
gli scandali le guerre o la spirale.
Perché son fatto così
e non ci posso far niente
prendimi pure così
come mi accetta la gente
che mi sorride e che mi lascia parlare
però non mi sente.
Mi dici che una regola ci vuole
qualcuno deve pure aver ragione
sarà forse che sono diffidente
ma i capi non son altro che persone
e trattano le masse come capre
tosando e macellando l'eccedenza
sacrificando al fatto personale
le madri i figli i padri e la decenza.
Perché son fatto così
e non ci posso far niente
prendimi pure così
come mi accetta la gente
che mi sorride e che mi lascia parlare
però non mi sente.
Si macchiano dei crimini più bassi
per conservare il posto da sedere
le chiese il parlamento i sindacati
le banche e gli altri centri del potere
gli amici sai gli amici tante volte
mi dicono che sono un piantagrane
che parlo senza un poco di rispetto
che amo più gli oppressi o le puttane.
Ma sono fatto così
e non ci posso far niente
prendimi pure così
come mi accetta la gente
che mi sorride e che mi lascia parlare
però non mi sente,
che mi sorride e che mi lascia parlare
però non mi sente.
(P.A.Bertoli-G.Brandolini_"Frammenti",1983)

Alessio Onofri, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.04.11 11:29| 
 |
Rispondi al commento

....Eh beh Grillo. A volte riesci ancora a tirar fuori qualcosa di sensato.

Chissa cosa ne pensano la signora Travaglia, Santoro, la CGIL, le Brigate Rosse ( presenti in tutti i settori dello stipendio pubblico ) ed anche in gran numero su questo blog, che con le tasse pagate dai criceti ci campano.

Saluti a tutti gli onesti

Gian Luigi Naritelli 21.04.11 11:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ammazza oh che bella immagine!

Sta a vedere che oggi anche il Fifty Piotte diventa grillino...

Hasta scelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 21.04.11 11:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ricordo nel 2002, ai tempi dei girotondi, che nanni moretti disse:" questa sinistra si e' presentata alle elezioni (del 2001) divisa, regalando cosi' l'italia a berlusconi e concedendogli al parlamento una larga maggioranza. d'alema &c. hanno detto che con rifondazione non ci vogliono stare, ma era loro dovere (davanti all'italia e agli italiani aggiungo io) mettersi attorno a un tavolo e trovare un accordo."
parole sanissime, al tempo applaudite dalla grande maggioranza di italiani contrari a berlusconi (che sono poi la maggioranza degli italiani) e che si potrebbero riferire anche a beppe.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 21.04.11 11:17| 
 |
Rispondi al commento

Il mio criceto ha le adidas e i ray-ban

Leopoldo B. Commentatore certificato 21.04.11 11:17| 
 |
Rispondi al commento

E' fallita ovunque nel mondo la democrazia liberale rappresentativa,
i cui nefasti effetti si vedono dappertutto,
ma che non riesce più nemmeno a trovare maggioranze solide su cui sostenersi.
Deve nascere adesso la DEMOCRAZIA PARTECIPATA,
che ha da riparare i danni immani su scala planetaria del mercato neoliberista e della partitocrazia al soldo delle multinazionali di cui la democrazia liberale di tipo parlamentare e la partitocrazia erano appendici.

Perché non parliamo dei modi con cui realizzarla?
Prima che Berlusconi abbia trasformato totalmente il parlamento nella corte di un tiranno

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.04.11 11:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi domando se ha un senso per l'Italia di oggi celebrare la festa della liberazione quando il paese sta vivendo un periodo davvero inquietante per il suo presente ma soprattutto per il suo futuro. Nel '45 qualcuno ebbe il coraggio di ribellarsi allora perché era in grado di pensare con la propria testa. I paesi come l'Egitto, la Tunisia e altri paesi in cui i giovani si ribellano a situazioni poco diverse dalle nostre dovrebbero servire da esempio per noi, popolo sfigato che come dice Beppe seguita a girare sulla ruota come criceti. Siamo diseducati alla vera libertà e alla democrazia che oramai non è che un termine abusato al servizio di chi viola le regole e la legge e resta al potere a tutti i costi, anche quello di dover distruggere lo stato di diritto di un grande Paese come l'Italia.

marco e Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.04.11 11:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Capisco che il M5S non avrà visibilità in tv
Ma perché non darsene con questo blog?
perché non presentate e fate parlare in video i rappresentanti del M5S almeno delle maggiori città?
In qualche modo questa aggregazione dovrà pur mostrarsi
e quale miglior momento di adesso in cui può far parlare e far conoscere i suoi candidati alle amministrative
Il blog c'è
I candidati ci sono
350.000 lettori al giorno pure
E allora che aspettate?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.04.11 11:08| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

sono un pensionato di 62 anni,da anni non voto perchè appena mi avvicino a un seggio, mi vien da vomitare.per fortuna posso leggere sul blob. per cortesia, come siete messi a Casier di Dosson prov.
di Treviso. grazie gino

gino nadali 21.04.11 11:05| 
 |
Rispondi al commento

Le democrazie capitaliste si sono evolute..hanno creato personaggi di forte impatto mediatico,confezionati come per i prodotti pubblicitari,che dietro l'aspetto rivoluzionario si adoperano invece per il mantenimento ed accrescimento dello "status quo ante".

Personaggi che riescono a smuovere le folle per poi farle pendere dalle loro labbra,che parlano di futuro per lasciare ogni cosa come prima,che creano coesione intorno alla propria persona per togliere ogni bandiera e deframmentare il senso politico,che fanno commuovere il popolo da dentro un recinto,spettatore del proprio destino in attesa del boia.
Un prodotto di questo genere nelle democrazie più evolute non si fa mancare a nessuno.Paladini dell'ecologia,della giustizia,della libertà..professionisti dell'indignazione,con apparizioni sponsorizzate da multinazionali in prima serata,spazi nei maggiori giornali,blog di prima grandezza..spesso con una morale part-time a secondo degli argomenti trattati ma divenuti oramai all'opinione pubblica intoccabili e non criticabili.
Vik Arrigoni diceva restiamo umani ma di umano in questo avanspettacolo dove si vendono emozioni per quattro soldi non è rimasto nulla e fondamentalmente possiamo dire che è morto solo.
Solo come tutti quelli che hanno messo la propria faccia in prima persona applauditi o insultati sulla moda e convenienza del momento,fra un appello su facebook ed un post dedicato di giornata..

filippo l. Commentatore certificato 21.04.11 11:01| 
 |
Rispondi al commento

Su iniziativa di Repubblica.it è stato aperto un gruppo su Facebook "Sto con il presidente Napolitano".

Mi domando invece quando il Presidente Napolitano sia stato con noi.

Buongiorno blog

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 21.04.11 10:57| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Italia è una ex repubblica
fondata sulla legge del menga
il potere ce l'ha chi se lo tenga
gli altri rosicano

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.04.11 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Art. 1

L'Italia è una Repubblica monocratica, fondata sul precariato.

La sovranità appartiene al Parlamento, che la esercita nelle forme e nei limiti del Governo.

Art. 3

Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, ma lo sono rispetto all'Uno e Trino, per effetto delle Sue opinioni politiche, le Sue condizioni personali e sociali.

È compito del Governo rimuovere gli ostacoli di ordine giuridico, che, limitando di fatto l'applicazione dell'articolo 1 e 3, impediscono il pieno sviluppo delle Banche e l'effettiva partecipazione di tutti i politici alla spartizione della "torta".
-------------------------------
Credo possa andare, che ne dite?
Ah, cazzo!! mi sono dimenticato che c'è pure il popolo....


parli di troll e loro si mettono gia' al "lavoro"

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 21.04.11 10:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il matrimonio tecnologia-dittatura
Scritto da roberta adesso il 21 apr 2011 in P) E’ stato pubblicato recentemente il prezioso report di Openet Initiative, un osservatorio che nasce dalla collaborazione di enti e centri di ricerca (Università di Toronto, Berkman Center dell’Harvard University e la Munk School of Global Affairs). L’osservatorio monitora le azioni di filtering/controllo e censura del contenuto internet messe a punto dai governi di oltre 40 Paesi nel mondo.

In particolare il bollettino “West Censoring East” è un rapporto sull’utilizzo delle tecnologie di Paesi occidentali (si tratta di società americane e canadesi) fatto dai governi di Nord Africa e Medio Oriente per controllare il flusso dei contenuti online: gli strumenti di filtering, o sonde nel linguaggio degli operatori nel settore, sono soluzioni particolarmente attraenti per quei governi interessati a controllare i contenuti online di tutto ciò che è pubblicato fuori dai confini nazionali.

Emerge che nove Paesi dell’Area utilizzano apparecchiature occidentali con lo scopo di bloccare contenuti sociali e politici con il risultato che a venti milioni di utilizzatori di internet viene impedito l’accesso.

Particolarmente grave è la situazione degli Internet Service Providers nei Paesi del Golfo, per la precisione Bahrein, Emirati, Qatar, Yemen, Arabia Saudita, Oman, Kuwait e quella di Tunisia e Sudan relativamente all’Africa. Qui si ricorre al filtering per bloccare l’accesso a siti con contenuti offensivi della religione islamica, siti a sfondo sessuale e pornografici oltre ai siti per appuntamenti galanti ma vedremo che con questi target si bloccano gli accessi a contenuti tutt’altro che inerenti a quanto prima elencato: YemenNet ISP, governativo, ha utilizzato soluzioni Websense per il filtering di contenuti sociopolitici. Fra le società che forniscono soluzioni filtering solo Websense dichiara di non fornire strumenti di mass filtering alle

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 21.04.11 10:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA GIORGIO
NAPOLITANO
PUO' BLOCCARE LA FINE DELLE LORO ISTITUZIONI

Fonti :
Caldassare : art.88
Barile ( istituzioni di dirirtto pubblico
Baldassarre ( il capo dello stato ), Como , DE
Fiores , Lavagna , Lucatello , Marzella, Ventura , Pinto, Mortati.

Al di là di quello che conosciamo e cioè le fornule di scontro insanabile fra governo e parlamento , mancanza di magioranza e fiducia , elezioni , elezione presidente della repubblica , secondo l'interpretazione costituzionale di autorevolissimi costituzionalisti esistono altre formule che non sappiamo che danno l'autorevolezza al presidente della repubblica di sciogliere le camere :

a ) - Venir meno della corrispondenza tra
eletti ed elettori

Nell’ipotesi di crisi di rappresentatività dell’organo elettivo, e cioè nella corrispondenza fra Parlamento e corpo elettorale, il Capo dello Stato diviene l’interprete diretto del corpo elettorale e procede allo scioglimento delle Camere.
Ciò in particolare avviene quando vengano mutate le regole fondamentali incidenti sul
rapporto di rappresentanza politica, ad esempio nel caso di mutamento della legge elettorale o di cambi totali e formazioni nel parlamento.

b)Tentativo di «sovvertimento legale» della Costituzione
Per alcuni si configura l’ipotesi di uno scioglimento sanzione quando vi sia un tentativo da parte delle Camere di sovvertire «in modo legale» le regole fondamentali della Costituzione. Questi requisiti ci sono tutti .

c) dimissioni di NAPOLITANO
Le sue dimissioni in riferimento ai punti a + b + la guerra eversiva fra governo/ parlamento e magistratura , aprirebbero le porte allo scioglimento delle camere , ma con rischi ancor piu' destabilizzanti PER LORO.

In un momento di totale disgregazione sociale e politica NAPOLITANO ha una responsabilita' ENORME E MOLTE CARTE DA GIOCARE.Il tentativo di sminuirne i poteri costituzionali è in atto, nella guerra fra Berlusconi e i magistrati.

XAZZI LORO?

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.04.11 10:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon giorno, o Popolo Sovrano d'Italia!

^__^

..che s'è desta e dell'elmo di Scipio s'è cinta la testa....(?)

Sari K. Commentatore certificato 21.04.11 10:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Michele.

Carissimo non te la prendere se prendo spunto da un tuo post di quache minuto fa, perche' mi da' l'occasione per ribadire un mio convincimento.

"Il post più bello e vero degli ultimi anni.
Il Movimento 5 Stelle è l'unica realtà politica che abbia ancora un senso.
Se fosse al potere con le stesse intenzioni dichiarate ormai da tempo in questo blog l'Italia sarebbe un paese finalmente civile.
Immaginarlo mi mette di buon umore.

Ciao a tutti,

Michele"

E' proprio questo il problema, che anche io immagino il M5S al potere, immagino di conseguenza un'Italia migliore, e la cacciata dei mafio-piduisti che siedono in Parlamento.
MA COSI' NON E' FINCHE' SAREMO DIVISI, FINCHE' BEPPE NON CI FARA' DA "COLLANTE", FINCHE' NON USEREMO ALTRI MEZZI DI INFORMAZIONE "TRADIZIONALI" CHE DIANO MODO AL M5S DI CRESCERE, FARSI CONOSCERE E QUINDI AFFERMARSI. BEPPE NON VUOLE, BEPPE NON LO FA. E QUINDI PIU CHE DI BUON UMORE MI SENTO SEMPRE PIU' INCAXXATO. PERCHE' CI POTREBBE ESSERE UNA BELLA ALTERNATIVA MA ESSA RISULTA IMPOSSIBILE DA RAGGIUNGERE.
IN QUESTO MOMENTO IL M5S MI DA' L'IMPRESSIONE DI ESSERE COME UNA DONNA STUPENDA CHE TI SEDUCE MA POCO PRIMA DI ABBRACCIARLA E TOCCARLA QUESTA FUGGE VIA (E SCUSATE PER IL PARAGONE PUERILE).

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 21.04.11 10:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Guarda sono d'accordo pienamente.
ma signor grillo lei dimentica una cosa importante.

ora il problema numero 1 è Berlusconi,
se non lo si ferma è la fine,sarà dittatura che hitler in confronto è un santo.
Và fermato quindi si allei e la smetta di giocare da solo regalerà le amministrative a berlusconi così facendo.
piuttosto partecipando all'alleanza può esigere la demolizione di lui ,bisogna toglierli tutto .
è troppo pricoloso.
una volta che quell'umo sparirà dall'italia e sarà reso inoffensivo, allora e solo allora si potrà parlare seriamente di questa bella rivoluzione democratica di cui il movimento 5 stelle è portatore.bisogna avere pazienza.
è come una partita a scacchi ogni mossa và analizzata.
ragazzi usate la testa alle prossime amministrative guardate in là dello sdegno più che legittimo che avete per la classe politica.
oggi c'è un emergenza democratica che và assolutamente fermata ed è e deve essere la priorità.
fatevi raccontare dai vostri nonni come era vivere sotto la dittatura

gabriele barda 21.04.11 10:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il grillino è come un criceto nella ruota. Corre, corre. Crede di andare avanti, di arrivare da qualche parte. In realtà, se stesse fermo per lui non cambierebbe nulla..

filippo l. Commentatore certificato 21.04.11 10:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Maurizio Spina

*****

Sarà tutto da vedere...

Ricordati che per un punto Martin perse la cappa.

(discussione di ieri)

Ciao scelleratissimo, buona giornata :-)

silvanetta* . Commentatore certificato 21.04.11 10:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cerchi lavoro? c'è un posto da troll

Leggo con qualche ritardo un post del prof.Bardi sul suo blog Cassandra, in cui tra altre cose rilancia la scoperta di un blogger d'oltreoceano. Per farla breve, un partito politico canadese ha messo online degli annunci per offrire lavoro a trolls professionisti in occasione delle prossime elezioni. Non ci potete credere? Invece si tratta proprio di "professionisti", tant'è vero che l'azienda di PR chiede un "commento di prova" in risposta ad un'immaginaria affermazione della parte politica avversa, onde dimostrare le proprie doti trollesche e venire assunti.
Dovete dimostrare di saper scrivere con un tono da persona di destra, guadagnare punti, destare indignazione e usare l'umorismo.
E poi si chiede di saper creare un personaggio coerente, che non scenda troppo nei dettagli e ripeta sempre gli stessi concetti. Usando sarcasmo, ironia e (testuale) anche gli insulti personali sono benvenuti.
Compensi? In base alle ore lavorate e al volume di attività online, con dei bonus per flaming particolarmente riusciti. Qui lo screenshot dell'annuncio su Craiglist.
Siccome non credo che i canadesi siano gente particolarmente senza scrupoli, o i più svegli del mondo in fatto di Rete Internet, ne deduco che tale costume sia diffuso anche in altri Paesi. Beh, adesso sapete da dove saltano fuori tutti quegli idioti apparenti che non fanno che ripetere le stesse cose, che non rispondono mai alle vostre osservazioni, che insultano il prossimo usando quella che ritengono arguta ironia, che sostengono pervicacemente posizioni indifendibili, e soprattutto che si presentano immancabilmente tre secondi dopo che il post o l'articolo è uscito sul web.
Ma la tecnologia non si ferma al povero disoccupato che sbarca il lunario. C'è di meglio, e c'è di mezzo anche il Pentagono: lo racconta il

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 21.04.11 10:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

da quando è nata la lega nord, tutto il nord italia è stato sottomesso alla mafia.

leghisti, mafiosi di merda.

al casula, cagliari Commentatore certificato 21.04.11 10:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi vado per link

perchè mi va così

Chiaro il concetto ? :)

http://mon-dart.blogspot.com/2011/02/chiaro-il-concetto.html

Alina F., Varese Commentatore certificato 21.04.11 10:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ci riconosciamo più neppure tra di noi.
D'accordo, siamo convinti di questo, ma la colpa di tutto ciò su chi ricade ?
Chi si è isolato,
chi ha incominciato a criticare tutti e comunue,
chi non distingue tra una Santanchè e Concita Di Gregorio,
tra Saviano e Castelli.ecc. mi fermo,
Grillo fa politica con le 5 stelle, e va bene, ma da solo è come pretendere di asciugare il mare con un secchiello.
Rinsavisciti e uniscici , meglio uniamoci , facciamo fronte,
berlusconi ha dichiarato guerra e lui ha carrarmati pesanti e cannoni, noi il blog.
Auguri amici e speriamo di morire sereni e non soli. Siamo divisi ed infelici.

cesare beccaria Commentatore certificato 21.04.11 10:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il post più bello e vero degli ultimi anni.
Il Movimento 5 Stelle è l'unica realtà politica che abbia ancora un senso.
Se fosse al potere con le stesse intenzioni dichiarate ormai da tempo in questo blog l'Italia sarebbe un paese finalmente civile.
Immaginarlo mi mette di buon umore.

Ciao a tutti,

Michele

Michele F 21.04.11 10:00| 
 |
Rispondi al commento

Vota lega ostrega nantri semo onesti no quei de roma ladrona...........
si si babbei padani voi siete gli onesti e gli altri sono i ladri basta vedere per credere.....

Brescia, arrestati due assessori leghisti
Indagati per una tangente da 22mila euro

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/04/20/brescia-arrestati-due-assessori-leghistiaccusati-di-accettare-tangenti/105723/
oppure per chi crede sia una bufala come YZWX3 20.04.11 14.31 detto anche per gli amici pirla.
ecco altre segnalazioni speriamo bastino a convicere i padani della razza padana a svegliari dal coma profondo.......
http://milano.repubblica.it/cronaca/2011/04/20/news/tangenti_in_carcere_a_brescia_due_assessori_della_lega_nord-15166833/
oppure ancora.
http://www.unita.it/italia/brescia-in-cella-per-tangenti-br-due-assessori-leghisti-1.285138

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.04.11 09:58| 
 |
Rispondi al commento

Referendum di domenica 12 e lunedì 13 giugno
vota SI per dire NO

1 - Vota SI per dire NO AL NUCLEARE.

2 - Vota SI per dire NO ALLA PRIVATIZZAZIONE DELL'ACQUA.

3 - Vota SI per dire NO AL LEGITTIMO IMPEDIMENTO.

DOBBIAMO PUBBLICIZZARE NOI IL REFERENDUM... perchè Berlusconi NON farà passare gli spot ne' in Rai ne' a Mediaset.

Perché nel caso in cui riuscissimo a raggiungere il quorum lo scenario sarebbe drammatico per Berlusconi ma stupendo per tutti i cittadini italiani:

1 - Se passa il SI per dire NO AL NUCLEARE, NON SI ARRICCHIRANNO GLI IMPRENDITORI CON I NOSTRI SOLDI E LA NOSTRA SALUTE.

2 - Se passa il SI per dire NO ALLA PRIVATIZZAZIONE DELL'ACQUA, NON SI ARRICCHIRANNO GLI IMPRENDITORI LUCRANDO SU UN BENE DI PRIMA NECESSITA'.

3 - Se passa il SI per dire NO AL LEGITTIMO IMPEDIMENTO, BERLUSCONI NON POTRA' PIU' DIRE CHE HA LA MAGGIORANZA DEGLI ELETTORI DALLA SUA PARTE E DOVRA' DIMETTERSI.

Il referendum passa se viene raggiunto il quorum. E' necessario che vadano a votare almeno 25 milioni di persone. Secondo la propaganda berlusconiana le cose devono andare a finire così:

1 - I cittadini si informano attraverso la Tv.

2 - Le Tv appartengono a Berlusconi.

3 - Berlusconi, per i motivi sopra indicati, non vuole che il referendum passi.

4 - Il referendum non sarà pubblicizzato in TV.

5 - I cittadini, non sapranno nemmeno che ci sarà un referendum da votare il 12 giugno.

6 - I cittadini, non andranno a votare il referendum.

7 - Berlusconi sarà contento, farà arricchire i suoi amici, si arricchirà, e resterà al suo posto.

Pubblicizziamo il referendum a parenti, amici e conoscenti.


P.s. Ma votare SI per dire SI e NO per dire NO, mai? Sempre a confondere le idee alla gente....

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 21.04.11 09:55| 
 |
Rispondi al commento

Ennesima figuraccia , a Ballarò, per il ministro della "distruzione".
Quando Enrico Letta informa la Gelmini (visto che non ne era a conoscenza) che “Il documento che Tremonti ha presentato a Bruxelles, dentro questo documento c’e’ scritto, mi ha colpito, che negli anni 2012, 2013 e 2014 il settore dell’istruzione darà al risanamento del nostro paese 4 miliardi e mezzo. Ognuno di questi anni”, il ministro dell’Istruzione rimane completamente spiazzata … cerca di negare, e si fa scappare anche un “Tremonti me lo avrebbe detto!” … in poche parole non ne era assolutamente a conoscenza!
E a questo punto dovremmo chiederci, Mariastella Gelmini è il ministro dell’Istruzione o lo fa per hobby?

Au revoir.


Nel minipost che ho letto qui a fianco c'e' una realta' che ci e' molto, molto vicina. L'avrete letto. Ma vale la pena discutere di cose urgenti e importanti, credo. Riflettiamo su quello che potrebbe accadere anche da noi e domandiamoci se non sia il caso di cacciare i politicanti a calci nel culo (letterralment) prima di fare la stessa fine della Grecia. Prevenire e' meglio che curare.

"La Grecia sta per fallire. Il punto di non ritorno dovrebbe essere raggiunto entro l'estate. I suoi titoli di Stato saranno "ristrutturati". Dai "Tango Bond" argentini ai "Sirtaki Bond".I prestiti europei non sono serviti, prestare soldi con tassi elevati a un Paese indebitato vuol dire farlo fallire prima.
Pantelis Kapsis su "To Vima" ci informa di come la coesione sociale in Grecia stia tragicamente diminuendo a vista d'occhio. "Segnali che la situazione del paese sta precipitando si moltiplicano ovunque. A Corinto, dove venti pirati della strada hanno assaltato un commissariato senza incontrare resistenza per cancellare ogni prova delle loro multe. A Pérama, dove alcuni sindacalisti hanno ribaltato una macchina della polizia con tanto di poliziotti dentro. A Kératéa, dove da mesi è in corso una sorta di guerriglia contro le forze dell’ordine, e dove lo stato si sta dimostrando incapace di reagire (gli abitanti si oppongono alla costruzione di una discarica per lo smaltimento dei rifiuti). Ai caselli e in piazza della Costituzione nel centro di Atene, dove il collettivo “Io non pago” agisce impunemente e prende in ostaggio chi non si presta a violare la legge. A Patrasso, dove alcune persone con indosso il passamontagna se la sono presa con un illustre signore di 80 anni, James D. Watson, premio Nobel per la medicina nel 1962." segnalazione di Alina F.

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 21.04.11 09:46| 
 |
Rispondi al commento

http://www.mentereale.com/articoli/pre-ci-sa-men-te-voi

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 21.04.11 09:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Referendum, smettiamola di frignare. Voulez vous de l'eau

Referendum, smettiamola di frignare. Voulez vous de l'eau?

Qualche mese fa, quello che voteremo il 12 giugno si chiamava ancora "Referendum sull'acqua". Blog e siti postavano volantini a tutta pagina, invocando la partecipazione popolare per l'acqua pubblica. Qualche precisino, nei commenti, ricordava anche il quesito sul nucleare, ma non se lo filava nessuno. C'è il referendum sull'acqua! Diamoci da fare!

Poi è arrivata Fukushima, e dell'acqua ci siamo dimenticati tutti. Presi a contare i nanocurie, a redigere mappe apocalittiche, a bere argilla e a ricordare Chernobyl, ci siamo concentrati solo sulle centrali nucleari e sulla battaglia per seppellirle definitivamente sotto il sarcofago di cemento che meritano.

Infine, colpo di scena del governo: niente centrali nucleari. E la Rete, immemore, piange calde lacrime perché già vede il referendum condannato a non raggiungere il quorum. Non fregherà più nulla a nessuno, era o non era un referendum sul nucleare in fin dei conti?

Siamo schizofrenici o cosa? Non era invece un referendum sull'acqua pubblica? Non eravamo convinti, fino a tre mesi fa, che con la forza delle idee gli italiani sarebbero andati a votare in massa e avremmo vinto a man bassa? Cosa vi prende? E' davvero ridicolo tutto questo piagnisteo, da parte di tante persone che fino a poche settimane se ne stavano tutte pimpanti a volantinare e a convincere. Non è cambiato mica nulla sapete: in fin dei conti tre mesi fa neanche se ne parlava del quesito sul nucleare, perché mai oggi pensate che se andranno tutti al mare?

Su, asciughiamoci le lacrime, e leggiamo questo post su AgoraVox.

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 21.04.11 09:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ibrahim Nasrallah
Poeta e romanziere palestinese
Patria Watan

Sotto il giogo dei nostri mattini
il sole si sgretola
e nel buio dei nostri passi
s’incendiano corti respiri.
Patrie incomplete
dove nient’altro appare
che prigionieri di guerra.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.04.11 09:26| 
 |
Rispondi al commento

A Vittorio Arrigoni

Hanno ucciso tutti

Hanno ucciso tutti
hanno ucciso tutti i minareti
e le dolci campane
uccise le pianure e la spiaggia snella
ucciso l’amore e i destrieri tutti, hanno ucciso il nitrito.
Per te sia buono il mattino.
Non ti hanno conosciuto
non ti hanno conosciuto fiume straripante di gigli
e bellezza di un tralcio sulla porta del giorno
e delicato stillare di corda
e canto di fiumi, di fiori e di amore bello.
Per te sia buono il mattino.
Non hanno conosciuto un paese che vola su ala di farfalla
e il richiamo di una coppia di uccelli all’alba lontana
e una bambina triste
per un sogno semplice e buono
che un caccia ha scaraventato nella terra dell’impossibile.
Per te sia buono il mattino.
No, loro non hanno amato la terra che tu hai amato
intontiti da alberi e ruscelli sopra gli alberi
non hanno visto i fiori sopravvissuti al bombardamento
che gioiosi traboccano e svettano come palme.
Non hanno conosciuto Gerusalemme … la Galilea
nei loro cuori non c’è appuntamento con un’onda e una poesia
con i soli di dio nell’uva di Hebron,
non sono innamorati degli alberi con cui tu hai parlato
non hanno conosciuto la luna che tu hai abbracciato
non hanno custodito la speranza che tu hai accarezzato
la loro notte non si espone al sole
alla nobile gioia.
Che cosa diremo a questo sole che attraversa i nostri nomi?
Che cosa diremo al nostro mare?
Che cosa diremo a noi stessi? Ai nostri piccoli?
Alla nostra lunga dura notte?
Dormi! Tutta questa morte basta
a farli morire tutti di vergogna e di sconcezza.
Dormi bel bambino

Ibrahim Nasrallah
poeta palestinese

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.04.11 09:25| 
 |
Rispondi al commento

Concordo pienamente ogni lettera di questo comunicato.ormai dobbiamo difenderci dalle istituzioni e dallo stato che sono i farabutti numero 1.mi e' piaciuta molto la parte della buchetta delle lettere sempre piena di avvisi ,multe e bollette quando una volta c'erano le cartoline(assolutamente vero)ormai quando faccio ritorno a casa e vedo la buchetta vuota sono felice,ve lo giuro!!!.signori ormai l'unica speranza che avete siamo noi.
rob(5 stelle ferrara)

robert p., ferrara Commentatore certificato 21.04.11 09:15| 
 |
Rispondi al commento

secondo voi con queste riduzioni di età dei senatori a 25 anni e dei deputati a 18
la Ruby ce la vedremo prima deputata o dopo senatrice?
giusto per non dare l'autorizzazione a procedere ai suoi processi

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.04.11 09:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi ha voluto senatori di 25 anni e deputati di 18
Ci sarà da ridere nel vedere i suoi candidati nelle liste elettorali
E poi qualcuno ha da ridire se il M5S ha candidati alle giunte di 20 anni!!!!!!!!!!!????

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.04.11 09:10| 
 |
Rispondi al commento

Spinoza
Pare che Gesù fosse gay. Cose che succedono quando il bambino non cresce in una famiglia tradizionale.

(vedi Piersilvio..)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.04.11 09:06| 
 |
Rispondi al commento

Ma se i fan di Berlusconi davanti alla procura sono spontanei, com’è che li paga il ragionier Spinelli?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.04.11 09:05| 
 |
Rispondi al commento

Spinoza
Processo Mediatrade, i sostenitori di Berlusconi arrivano in pullman. “Un’iniziativa spontanea” ha assicurato Mastrota.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.04.11 09:03| 
 |
Rispondi al commento

Berluscmerd. siede abusivamente, illegalmente in Parlamento e dunque al governo da 17 anni, essendo sempre stato ineleggibile in quanto concessionario pubblico. E ciò in virtù di una legge fatta da Mario Scelba (Dc): la n. 361 del 1957. Le elezioni sono una splendida cosa, ma B. non avrebbe mai potuto parteciparvi.

al casula, cagliari Commentatore certificato 21.04.11 09:03| 
 |
Rispondi al commento

Spinoza
Gli scafisti gettano in mare i migranti. Nel nord Italia fa curriculum.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.04.11 09:03| 
 |
Rispondi al commento

Spinoza
Incurante delle polemiche, la maggioranza guarda avanti. Allo studio il reato di onestà.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.04.11 09:02| 
 |
Rispondi al commento

Spinoza
Processo breve
Alfano minimizza: “A rischio solo una piccola parte dei processi”. La sentenza.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.04.11 09:01| 
 |
Rispondi al commento

.
JENA
BRAME
«Specchio, specchio delle mie brame, chi è il più degenerato del reame?».

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.04.11 08:59| 
 |
Rispondi al commento

ARTICOLO 1
jena@lastampa.it

L’Italia è una repubblica sfondata.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.04.11 08:59| 
 |
Rispondi al commento

MI SEMBRA MOLTO IMPORTANTE:

una mia perplessità: alle scorse regionali in Lombardia le indicazioni di voto sono state date con con troppo ritardo, quindi alla fine abbiamo raggiunto il 3% come voto di preferenza alla presidenza, ma siamo rimasti sotto al 3% per il consigliere.

Quindi nessuna nostra presenza in consiglio regionale.

Questo perchè non tutti sapevano che dovevano mettere 2 "X" sui due simboli .... in tanti ne hanno messa solo una!

In queste comunali credo che il voto sarà ancora più complesso e secondo me le "X" saranno 3, ma non ne sono sicuro.

C'è qualcuno che può verificare se è giusto quello che dico e, nel caso, diffondere il più possibile queste indicazioni?
Magari fare dei volantini con le spiegazioni

Spero di essere riuscito a spiegarmi e che anche voi riteniate importante questa mia preoccupazione.

Ciao a tutti
leo

Leo Guevara (leo che), MILANO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.04.11 08:54| 
 |
Rispondi al commento

Questo è il più bel comunicato politico...
degli ultimi 150 anni

Anche perché si narra...
che prima di quella data era diverso da oggi


Papà cos'è la politica ? Il padre gli risponde: "Te lo spiego con un esempio: io che porto a casa i soldi sono il capitalista, tua madre che li amministra è il governo, la donna delle pulizie è la classe operaia, tu che hai qualche voce in capitolo sei il popolo, tua sorella che è appena nata è il futuro".
Il bambino va a dormire, ma di notte la sorella inizia a piangere perchè s'è fatta la cacca addosso. Il bambino va dal padre, ma non lo trova. Va dalla madre, ma dorme. Va dalla donna di pulizie e la trova a letto con il padre. Torna dalla sorella e dice: "Ho capito cos'è la politica... I capitalisti si fottono la classe operaia, il governo dorme, al popolo non lo ascolta nessuno e il futuro è nella merda!!

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 21.04.11 08:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ANCHE OGGI HO ESPULSO TUTTO IL BERLUSCONI CHE C'è IN ME.
SONO ANDATO IN BAGNO.

al casula, cagliari Commentatore certificato 21.04.11 08:46| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E fallita ovunque nel mondo la democrazia liberale rappresentativa,
i cui nefasti effetti si vedono dappertutto,
ma che non riesce più nemmeno a trovare maggioranze solide su cui sostenersi.
Deve nascere adesso la DEMOCRAZIA PARTECIPATA,
che ha da riparare i danni immani su scala planetaria del mercato neoliberista e della partitocrazia al soldo delle multinazionali di cui la democrazia liberale e la partitocrazia erano appendici.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.04.11 08:44| 
 |
Rispondi al commento

Schiavi di diritto

per legge

Il problema è grosso, Houston !

http://www.youtube.com/watch?v=KyvB0co4fag

Buondì.

Alina F., Varese Commentatore certificato 21.04.11 08:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quanto eri profetico (magari senza saperlo) beppe, nel tuo film "TOPO GALILEO"

pensatore di frodo 21.04.11 08:41| 
 |
Rispondi al commento

I lapsus di Berlusconi

Berlusconi: "Alle udienze c'erano sempre i miei giudici pagati ovviamente da me"

(Vittorio Metta per la Mondadori, Carnevale messo a forza in Cassazione ad annullare 500 processi mafiosi, certi giudici della Consulta invitati a cena prima del Lodo, i giudici del processo Dell’Utri che gentilmente hanno rifiutato le prove che avrebbero condannato Berlusconi per mafia, i giudici che gentilmente gli hanno dato le attenuanti dopo che era risultato colpevole di aver pagato tangenti alla Guardia di Finanza….)

e..prima di Lassini..:

«E' giustificata la nostra richiesta dell'istituzione di una commissione d'inchiesta parlamentare per accertare l'esigenza di un'associazione a delinquere a fini eversivi all'interno della magistratura».

Esigenza? Berlusconi forse voleva dire 'presenza'? Ma così risulta che lui avrebbe l”esigenza” di dimostrare che esiste un'associazione a delinquere nelle procure!!??
Maledetti lapsus.

Vi ricordate l’errore di Cicchitto? “Berlusconi che scese in campo nel 1944….”
A’ Cicchitto, Berlusconi è nato nel 36. Nel 44 aveva 8 anni. Va bene che era precoce e che il padre lo mise in contatto presto con la mafia ma che se ne fa la mafia di uno di 8 anni?

E Dell’Utri? “E' chiaro che io essendo mafioso".


viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.04.11 08:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fra un mese diranno che erano tutti contro il nucleare.


Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 21.04.11 08:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono daccordo con te sul fatto che si è persa la voglia e la capacità di reagire a qusto sistema-regime. Gli Italiani sono come anestetizzati convinti che il successo potrà in qualche arridere a loro come al grande capo.Attenzione però a distinguere fra persone condannate al terzo grado di giudizio e peersone con avviso di garanzia. Sino a prova contraria si è tutti innocenti, come recita la costituzione sino a prova contraria. Questa prova spesso arriva molto tardi e la vita di una persona nel frattempo è stata massacrata da sospetti ed abbandoni.Giusto non candidare i condannati, molto ingiusto i "presunti colpevoli" Il bene comune e l'ecologismo vogliono anche dire rispetto e tutela, non solo condanna e indifferenza.


A Londra tutto esaurito.
Il matrimonio del secolo giova al turismo e all´economia.
Di fronte a questa manifesta imbecillita´popolare c´e´ancora qualcuno che spera in una rivoluzione dal basso?
Forse noi dovremmo reinstallare i Savoia, magari l´Italia potrebbe attrarre un maggior numero di turisti.
In fondo le casse statali sono gia´disastrate, i Savoia non farebbero una grande differenza, ma se potessimo farli trasferire da una citta´all´altra in Italia a date stabilite, forse avremmo anche noi il tutto esaurito...

Patrizia Demaria 21.04.11 08:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUIZ

Ricca grida in conferenza: "Piero, e il conflitto di interessi !!???"

risposta: " il conflitto di interessi non è una priorità!!!, ci sono cose più importanti"

DOMANDA: PIERO ....detto....???

- il lungo ?
- lo smilzo?
- il globulo?
- il pallido?

tina ghigliot 21.04.11 08:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi: "Abbiamo portato la moralità in politica." Per non farla prostituire.(Eugenio Iodice)

..

Ma può sempre andare ad Augusta
E impiantarci un casino per minorenni da redimere

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.04.11 08:13| 
 |
Rispondi al commento

"Crollo di fiducia nel premier e nel governo, centrosinistra avanti nelle intenzioni di voto." Vi è mai capitato che il treno affianco va all'indietro e voi pensate di essere finalmente partiti? (Michele Pezza)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.04.11 08:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

luttazzi.it
Il Consiglio dei Ministri ha approvato il ddl che abbasserà a 25 anni l'età per diventare senatori, a 18 quella per diventare deputati e a 15 quella per diventare igieniste dentali. (Davide Rossi)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.04.11 08:11| 
 |
Rispondi al commento

Ratzinger: "L'uomo vuole essere Dio, ma ha limiti"
Berlusconi: Volevo essere Dio ma ho dei limiti, non mi caca più nessuno, nemmeno le puttane.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.04.11 08:10| 
 |
Rispondi al commento

TRADUZIONI

Le procure sono covi di brigatisti
Traduzione: Mi sto cacando addosso
.
La Repubblica non è più fondata sul lavoro ma sul Parlamento
Traduzione: Il Parlamento è mio e ci faccio quel che voglio io
.
Aperto il Parlamento ai diciottenni
Traduzione: ...e anche i figli piccoli sono messi a posto
.
Tremonti: Gli imprenditori hanno ragione a dire che sono oppressi da troppe tasse
Traduzione: faremo meno controlli, così evaderete in pace, eccheccazzo!

Romani: Abbiamo sospeso il nucleare
.. almeno fin dopo il referendum.
.
Veronesi: L’opzione nucleare non può essere abbandonata
Traduzione: Accà nisciuno è fesso e sulle tangenti non ci sputo neanch'io.
.
Maroni: L'Europa non mostra solidarietà ai migranti
Traduzione: Glieli volevo sbolognare, e ora dove me li metto?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.04.11 08:08| 
 |
Rispondi al commento

colgo l'occasione x salutare oggi quella categoria di gran paraculi : gli insegnanti.da oggi 21 aprile inizia per loro il pontone pasquale fino al 2 maggio, e delle famiglie che lavorano cazzi loro, le donne dovevano fare le maestre così se ne stavano a casa ad accudire i figli !!!!...vanno in fabbrica ? cazzi loro ? i ragazzi x le strade ? cazzi loro, giorni sottratti all'insegnamento, cazzi loro !! oggi nessun insegnante precario farà casino, x quello c'è settembre !!!!...mi fate venire voglia di applaudire la gelmini, teste da tagliare !!!!

tina ghigliot 21.04.11 08:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti!
Se c'è qualche Nervianese che legge, vuol dire che è interessato a quello che noi del M5S stiamo facendo. A Nerviano circa 250 persone hanno votato Il Mov. , allora, dove siete andati a finire?
Io non sono un criceto, ed il mio www.meetup.com/MOVIMENTO-5-STELLE...NERVIANO/
piange perchè scrivo solo io .
Ma non m'importa , io non mi arrenderò mai, chi del movimento vuole dare colore al mio meetup scriva, mi date idee e mi renderete la giornata migliore!
Grazie!

EDI C., NERVIANO Commentatore certificato 21.04.11 08:02| 
 |
Rispondi al commento

PERIFRASI

1. Stefania Craxi: "Berlusconi esca di scena nel modo giusto."
2. Stefania Craxi: "Berlusconi rubi più soldi che può e scappi ad Hammamet." (Davide Rossi)
.
1. Napolitano: "Nelle contrapposizioni politiche ed elettorali, e in particolare nelle polemiche sulla giustizia, si sta toccando il limite oltre il quale possono insorgere le più pericolose esasperazioni e degenerazioni".
2. Napolitano: "Non firmo più un cazzo". (Gianni Zoccheddu)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.04.11 08:01| 
 |
Rispondi al commento

ORMAI BERLUSCONI, INFOGNATO NELLA SUA POLITICA DISTRUTTIVA DEL TESSUTO CONNETTIVO DEMOCRATICO DELL'ITALIA, VUOLE ADDIRITTURA MODIFICARE, A SUO USO E CONSUMO LA COSTITUZIONE.IMPROVVISAMENTE OGNI GIORNO UN OSCURO PARLAMENTARE DEL PDL O DELLA LEGA PRESENTA UNA PROPOSTA DI LEGGE PER MODIFICARE QUESTO O QUELL'ARTICOLO DELLA COSTITUZIONE CHE PER LUI NON VA PIU' BENE.PUNTUALMENTE DI FRONTE A PROPOSTE INDECENTI E SCONCERTANTI TUTTI SI AFFANNANO A DICHIARARE CHE TRATTASI DI INIZIATIVE PERSONALI, SALVO POI A PRESENTARE VELOCEMENTE IN PARLAMENTO LE PROPOSTE, SI INDECENTI, MA TUTTE FINALIZZATE A PROTEGGERE IL CAPO.AVEVATE MAI SENTITO PARLARE DEL DEPUTATO PINTOR ? NO! MA SUO E' IL PROCESSO BREVE APPENA APPROVATO ALLA CAMERA.ORA ADDIRITTURA UN'ALTRO BECERO SCONOSCIUTO DEPUTATO VUOLE MODIFICARE L'ARTICO UNO DELLA NOSTRA COSTITUZIONE CHE DICE, IN MODO SOLENNE, CHE LA NOSTRA REPUBBLICA E' BASTA SUL LAVORO. MA QUANDO MAI QUESTA STRONZATA ....LA NOSTRA NAZIONE DEVE ESSERE BASATA SUL PARLAMENTO COSTITUITO PER LA MAGGIOR PARTE DA INDAGATI,RICERCATI DALLA GIUSTIZIA,COMPRATI E VENDUTI,DA STARLETTE ASSURTE AL RANGO DI MINISTRO, INSOMMA DA UNA ACCOZZAGLIA DI GENTE CORROTTA E FACCENDIERA, SI SALVA SOLO QUALCHE ANIMA PIA ED ONESTA MA E' TALMENTE POCA DA NON AVERE NESSUNA RILEVANZA POLITICA. SI SUSSEGUONO GLI ARRESTI DI AMMINISTRATORI DELLA LEGA CHE ANCHE LORO SI SONO ASSOCIATI A ROMA LADRONA.OVVIAMMENTE LA COLPA E' SEMPRE DELLE TOGHE ROSSE CHE VOGLIONO SOVVERTIRE L'ORDINE DEMOCRATICO ,DEI COMUNISTI E QUANT'ALTRO. POVERA ITALIA DI DOLORE OSTELLO,NAVE SENZA NOCCHIER IN GRAN TEMPESTA ,NON DONNA DI PROVINCIA MA BORDELLO.LO DICEVA DANTE GIA' NEL 1300 MA ORA ABBIAMO BERLUSCONI CHE DI BORDELLI E' GRAN MAESTRO. UMBERTO.

umberto caroli 21.04.11 08:01| 
 |
Rispondi al commento

1. Tremonti: «Eccessivi i controlli fiscali, gli accessi e le visite alle imprese» (corriere.it)
2. Tangenti nel Bresciano, arrestati due assessori comunali leghisti (corriere.it/Emiliano Sabadello)
.

1.Tremonti sui controlli fiscali, gli accessi e le visite alle imprese: "E' eccessivo con costi come tempo perso, stress, e occasioni di corruzione. Una oppressione fiscale che dobbiamo interrompere. Deve esistere il diritto a dire:-Non mi rompete più di tanto.-". (repubblica.it, 20 aprile 2011)
.
2. La lotta all’evasione continua a portare i suoi frutti: nel 2010 l’Agenzia delle Entrate, l’Inps ed Equitalia sono riusciti a recuperare dai “furbetti” 25,4 miliardi di euro. Tutti tra imposte, tasse e contributi evasi. (blitzquotidiano.it, 10 febbraio 2011/Mirco Nodari)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.04.11 07:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

luttazzi.it
RIFORME sulla Costituzione

Il partito del premier deposita una proposta di legge per riformare l'articolo 1 della costituzione. Il testo passerà da "L'Italia è una repubblica democratica, fondata sul lavoro" a "Ci sono un italiano, un francese e un tedesco." (Niccolò Dionisi)
..
Per un attimo avevo capito che il PdL intende riformare la prostituzione. (Giampietro Belotti)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.04.11 07:57| 
 |
Rispondi al commento

E' impossibile non scorgere, dietro la "boutade" dell'on. Prestanome, il solito mucchietto di spazzatura vivente quale è l'innominabile Nano in calore (così come pure per gli ignobili manifesti
affissi a Milano che ripetevano pari pari le ignominiose espressioni verbali dell'omino). Potrebbe trattarsi di servi eccessivamente zelanti, ma il silenzio del nano, che sa di tacita approvazione e di complice solidarietà con le merdacce di cui sopra, toglie ogni possibile dubbio. Non c'è alcuna opposizione democratica popolare e/o parlamentare capace di arrestare la gang mafio-meneghina creata dal materassaio Gelli per impadronirsi dello Stato; a questi,( in mancanza comprovata di una ferma reazione dell'opinione pubblica, sapientemente ammaestrata dai Nano-media e di una opposizione divisa e frammentata) si può rispondere solo con la ferma presa di posizione dell'ultima ed estrema difesa delle Istituzioni qual'è il Capo dello Stato, con un appello alle Forze armate perchè si mobilitino a difesa delle Istituzioni infiltrate , indebolite, svuotate dall'incessante lavorìo dei legali del Nano inopinatamente seduti in Parlamento senza che alcun cittadino ve li abbia mandati col proprio consenso: un Parlamento abusivo, che abusivamente procede allo smantellamento sistematico di ogni presidio democratico e di libero confronto (e l'ultimo volgare e sgangherato attacco alla scuola pubblica nè è l'ennesima riprova).La gravità del momento è tale che anche una tale eventualità, sin'ora inimmaginabile, mi sembra l'ultima strada percorribile per riconsegnare l'omino e la sua allegra brigata di cialtroni all'oblìo ed alla giusta punizione(sempre col rischio che le tentazioni fascistoidi di certa parte delle FF.AA. abbiano la meglio sul giuramento di fedeltà alla Repubblica ed alle sue Istituzioni...)

harry haller Commentatore certificato 21.04.11 07:56| 
 |
Rispondi al commento

Marco Bracconi
POLITICA-POP
Silvio Berlusconi dice che a Milano farà il miracolo, come è già accaduto nel Lazio con la Polverini.
Posizione interessante ma decisamente curiosa.
Perché a Milano Pdl e Lega governano da una vita. Letizia Moratti ha preso alle comunali il 52%. E alle ultime politiche l’alleanza Berlusconi-Bossi ha sfiorato la maggioranza assoluta. Il semplice buon senso suggerisce che se a maggio il sindaco si conferma, il centrodestra ha semplicemente fatto il suo e che semmai il miracolo lo farebbe Pisapia.
Il fatto è che sono tempi magri per il Cavaliere. Miracoli in vista non se ne vedono, non resta che spacciare per miracolo ciò che miracolo non è.
Si spera allora nei netturbini e nelle loro scope volanti. Magari, come nel film di De Sica, conoscono un posto dove buongiorno vuol dire ancora buongiorno, e miracolo ancora miracolo.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.04.11 07:55| 
 |
Rispondi al commento

Ellekappa
La sovranità è nel Parlamento
Che la esercita nei limiti della carta di credito del premier

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.04.11 07:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Capisco che il M5S non avrà visibilità in tv
Ma perché non darsene con questo blog?
perché non presentate e fate parlare in video i rappresentanti del M5S almeno delle maggiori città?
In qualche modo questa aggregazione dovrà pur mostrarsi
e quale miglior momento di adesso in cui può far parlare e far conoscere i suoi candidati alle amministrative
Il blog c'è
I candidati ci sono
350.000 lettori al giorno pure
E allora che aspettate?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.04.11 07:51| 
 |
Rispondi al commento

Ipr Marketing

Continua il crollo di B che ha dimezzato il consenso in 3 anni
E' iniziato il sorpasso del csx
Un'eventuale coalizione Pd-Sel-Idv-Verdi-radicali supererebbe di mezzo punto l'attuale maggioranza
E' totalmente inutile che Bersani insista con Casini, il quale sta perdendo consensi (anche la vicenda Cuffaro non l'ha aiutato)
La fiducia nel Governo è ai minimi storici
Berlusconi riscuote appena il 31% di fiducia (2 elettori su 3 sono oemai contro di lui) ed è calato di altri 2 punti in un mese, il calo è costante e inesorabile
Se continua così, con attacchi pazzoidi alle istituzioni, attentati alla Costituzione, il paese sempre più a fondo e lui che si occupa solo dei suoi processi,il debito pubblico che avanza e la truffa sul nucleare, gli attacchi alle procure e i discorsi fuori controllo, si fa fuori da solo
Il crollo è di 9 punti rispetto all'inizio dell'anno, di 17 in un anno, di 25 in 2 anni. Una catastrofe!
E’ sceso dal 62% dell'ottobre 2008 al 31%, si è dimezzato da solo in 2 anni e mezzo e non fa che scendere. Hai voglia raccontare barzellette oscene e comprare voltagabbana fasulli! E' kaput!
Il suo Governo ha perso 3 punti in un mese.E' ormai rifiutato dal 62% degli italiani,ha toccato il massimo di fiducia nel 2008 col 55% ma ora è crollato al 26,se passa il 23% sarà solo la fine
Perdono consensi soprattutto l’incredibile Alfano con le sue leggi contro la giustizia, Maroni(che ha gestito così male la questione profughi da perdere c'un colpo 6 punti),Bossi che ne perde 3 in un mese, La Russa addirittura 5 e Frattini che scende al 20%, penalizzati di almeno 2 punti tutti gli altri. Insomma un Governo in caduta libera
Nelle intenzioni di voto c’è ancora un 40/42% di indecisi, ma per la prima volta, il csx supera il cdx
Il Pdl scende dal 29% al 28%, la Lega dal'11,5% all'11%
Il Pd sale dal 26,5% al 27%
Stabile al 7,2% Sel
Futuro e Libertà sale dal 4% al 4,2% rubando a Casini
L’elettorato comincia a muoversi contro B. Bene! Si sotterrerà da solo.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 21.04.11 07:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

''Cambiamo l'art. 1 della Costituzione''

da:

Art. 1.
L'Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro.
La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione.

a:

Art. 1.
L'Italia è una Repubblichetta nanocratica, affondata dal precariato.
La sovranità appartiene al predellino, che la esercita nelle forme e nei limiti di come cazzo vuole il ducetto.

MA ANDATE AFFANCULO, POLITICI DI MERDAAAAAA!!!!!!!

ps: buongiorno, sbullonato popolo!

il Mandi Commentatore certificato 21.04.11 07:36| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

QUANTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO MANCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!?!

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.04.11 07:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

le mani nelle tasche degli italiani ... Nooo solo i ladri lo fanno e naturalmente il governo Berlusconi!!!

Costi in bolletta da 3.5 miliardi del 2011, a 7 miliardi entro il 2015, ecco il governo del fare e sopratutto del non rubare, ricordatevi di tutte queste promesse quando andate a votare!!

mariol 21.04.11 07:28| 
 |
Rispondi al commento

Anche oggi un'altra giornata di lavoro e impegni...è vero , probabilmente sto girando come una forsennata come il criceto in gabbia.....fortuna che ci sono ancora i sogni a tenermi compagnia....Buona giornata!!!!

Ho un fiore tra le dita


Ho un fiore tra le dita

te lo voglio donare

come se fosse oro

come se fosse amore

Ho un libro qui vicino,

per te,

pronto da navigare

nell'infinita fantasia

come se fosse il mare

Ho un sogno nella testa

che mi tiene compagnia

lo posso condividere con te

se accetterai la mia follia


Mary C., Senigallia Commentatore certificato 21.04.11 07:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Allora , chi arriva prima al golpe ?

Questo il testo di Rosa :

Dico subito che mi sembrerebbe incongrua una prova di forza dal basso, per la quale non esistono le condizioni, o, ammesso che esistano, porterebbero a esiti catastrofici. Certo, la pressione della parte sana del paese è una fattore indispensabile del processo, ma, come gli ultimi mesi hanno abbondantemente dimostrato, non sufficiente. Ciò cui io penso è invece una prova di forza che, con l’autorevolezza e le ragioni inconfutabili che promanano dalla difesa dei capisaldi irrinunciabili del sistema repubblicano, scenda dall’alto, instaura quello che io definirei un normale “stato d’emergenza”, si avvale, più che di manifestanti generosi, dei Carabinieri e della Polizia di Stato congela le Camere, sospende tutte le immunità parlamentari, restituisce alla magistratura le sue possibilità e capacità di azione, stabilisce d’autorità nuove regole elettorali, rimuove, risolvendo per sempre il conflitto d’interessi, le cause di affermazione e di sopravvivenza della lobby affaristico-delinquenziale, e avvalendosi anche del prevedibile, anzi prevedibilissimo appoggio europeo, restituisce l’Italia alla sua più profonda vocazione democratica, facendo approdare il paese ad una grande, seria, onesta e, soprattutto, alla pari consultazione elettorale. Insomma: la democrazia si salva, anche forzandone le regole

Quindi , la gente non e' all'altezza....ma i militari non sono progressisti o capaci di capire la legge . I 40 avvocati di berluscone invece sono pronti .

Cosa scegliete ?

Marco Schanzer 21.04.11 05:47| 
 |
Rispondi al commento

Effettivamente , se passa la modifica all'articolo 1 , e' la formalizzazione del colpo di stato .
Io credo che oltre a verificare se veramente non ci sono abbastanza Italiani vivi per bloccarli fisicamente , sia l'ora di costituire un altra Italia da qualche parte per le persone con un Etica .
L'emigrazione alla spicciolata e' difficilissima e poco soddisfacente .
La Democrazia rappresentativa , la cui lunga perversione ha portato a questo tentativo di colpo di stato , e' da considerarsi defunta nel momento che ceroni ha presentato la proposta .


Eh si... 'noi italiani' lavoriamo fino ad Agosto per pagare le tasse, e solo dopo Agosto per noi stessi...

Questa l'ho già sentita..fammi fare mente locale..
Non la ripeteva ossessivamente il Nano ?
Con qualche variazione sul tema, non era la stessa cosa che diceva la Lega..?

Ah già, ma per Grillo si sa, la Lega 'aveva cominciato bene'..
Chissà se è UN CASO se tutti questi politicanti che 'avevano cominciato bene' si sono ritrovati TUTTI INDISTINTAMENTE sul libro paga del Nano a fare l'esatto contrario di quello che avevano propagandato per anni..

La Lega 'all'inizio era un'altra cosa...'..
Anche questa l'ho sentita già...fammi pensare. Si: 'La lega è una costola della sinistra'..
il concetto è lo stesso. E' la solita simpatia sinistra, inconfessata per la Lega
('sinistra' sia nel senso di malefica che nel senso di essere di sinistra)..

La metafora dello sfruttamento la condivido, ma anche la forma è sostanza: usare le stesse metafore del Nano e dei legaioli getta un'ombra inquietante su questo post di Grillo..

Josef Dzugashvili (stalin) Commentatore certificato 21.04.11 04:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


E tu dove pensi di andare? Non è tanto il ricarico delle mille lire, quanto la destinazione che ci sgomenta.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.04.11 04:08| 
 |
Rispondi al commento

Elucubrazioni notturne.
La realtà raccontata attraverso le simmetrie e le differenze.
Da vedere :

http://www.youtube.com/watch?v=zEQskIsHKT8

Valter Conti ☆x5 Commentatore certificato 21.04.11 03:21| 
 |
Rispondi al commento

Passare con un canadair carico di merda,e scaricarla tutta su Montecitorio,così per protesta intanto che la massa di stronzi esce da palazzo,non ha prezzo,per tutto il resto c'è mastercard.....

Gino B. Commentatore certificato 21.04.11 02:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...Vorrei far sapere al simpatico Bersani,
che l'Italia è già oggi..."una repubblica
fondata sugli Scilipoti...!"
Maurizio Tesei

maurizio tesei 21.04.11 02:07| 
 |
Rispondi al commento

sto vedendo la puntata di exit registrata.
adesso tutto questo scandalizzarsi(e giustamente)
per la frase su br e procure: ma una frase simile fu detta alcuni anni fa(forse non era ancora il 2000) dal "buonista" bondi: la lessi su un "bestiario" di pansa.

bob ryder Commentatore certificato 21.04.11 01:40| 
 |
Rispondi al commento

Il nano, a noi, dice sempre che lui è sopra la legge perché lui è stato eletto dal Popolo.

Qualcuno ricordi al Nano Piduista che la Legge STA SOPRA DI LUI E PURE SOPRA IL POPOLO.

Che infatti ne è sottomesso. (alla Legge e non ai Magistrati come il Nano Piduista vuol far credere ai suoi telelobotomizzati).

Dino Colombo Commentatore certificato 21.04.11 01:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Eminenza...l'ex ambasciatore americano Ronald Spogli ha detto in un messaggio segreto (quindi dichiarato in massima sincerità) che Silvio Berlusconi DANNEGGIA GLI ITALIANI.

Eminenza...NON HA NIENTE DA DIRE SU QUESTA DICHIARAZIONE?

Eminenza...delle DUE L'UNA:

O l'ambasciatore americano HA MENTITO SU BERLUSCONI E ALLORA LA CHIESA, CHE CONSIDERA BERLUSCONI L'UOMO DELLA 'PROVVIDENZA' DEVE CONDANNARE PUBBLICAMENTE LE SUE DICHIARAZIONI.

O l'ambasciatore americano HA DETTO LA VERITA' E VOI, EMINENZA COL POTERE CHE AVETE OLTRETEVERE, DOVRESTE CHIEDERE L'IMMEDIATA DESTITUZIONE DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO,UNO CHE DANNEGGIA I SUOI CITTADINI.(PER CRIMINI CONTRO L'UMANITA').

O VI RICORDATE DI METTERE IL NASO NEGLI AFFARI DEGLI ITALIANI SOLO QUANDO C'E' DA PROTEGGERE L'EMBRIONE?

Dino Colombo Commentatore certificato 21.04.11 01:33| 
 |
Rispondi al commento

"Il Parlamento è sovrano, gerarchicamente viene prima degli altri organi costituzionali come magistratura e Consulta e presidenza della Repubblica". Dal Pdl un nuovo attacco ai giudici ma anche contro il capo dello Stato: una proposta di legge per riformare l'articolo 1 della Costituzione ribadendo "la centralità del Parlamento nel sistema istituzionale della Repubblica". A lanciare la proposta è il deputato Remigio Ceroni secondo il quale, "visto che al momento non è possibile fare una riforma in senso presidenziale come vorrebbe Berlusconi, per ora ribadiamo la centralità del Parlamento troppo spesso mortificata, quando fa una legge, o dal presidente della Repubblica che non la firma o dalla Corte Costituzionale che la abroga. Occorre ristabilire la gerarchia tra i poteri dello Stato. Se c'è un conflitto, bisogna specificare quale potere è superiore".
da repubblica.it

****************************************************************
Il nano, a noi, dice sempre che lui è sopra la legge perché lui è stato eletto democraticamente. In verità il popolo sta sopra di lui perché esso elegge i nominati del nano in parlamento. I nominati in parlamenti eleggono il presidente della Repubblica, il quale nomina un Premier che governa grazie ad una maggioranza di nominati in parlamento. Senza maggioranza parlamentare, il Premier se ne va a casa.

Secondo voi, quale potere è superiore? Quello del nano o quello del popolo?

Secondo me, il nano sta perdendo il cervello, pecca di logica, sarà forse l'effetto di una vita sessuale che gli rode le cellule nervose oppure un effetto della demenza senile.

Quando gli diamo un bel calcio nel sedere e lo mandiamo in quel posto che lui merita di essere? Ma non solo lui, anche il suo amico piduista e l'ubriacone leghista, i quali difendono qualsiasi schifezza architettata dal nano.

Carmelo Di Stefano Commentatore certificato 21.04.11 01:32| 
 |
Rispondi al commento

...Forse è già da tempo che siamo
in un "sacco"...temo !

L'assoluta impossibilità del cittadino
di farsi valere oggi...ne è una chiara
dimostrazione.

Parliamoci chiaro,il Popolo quando
stà male di solito...fà un casino !
Quì invece non succede,e quando
accade..non se ne hanno benefici.

Siamo in trappola,lamentiamoci pure
ma siamo in trappola !

Il "conflitto d'interessi", trascurato, dal
Partito Democratico Italiano, ha ridotto
il Paese in questo stato.

La gravità di questa "scelta" peserà
anche sulla testa dei nostri nipoti. Temo !
Maurizio Tesei

maurizio tesei 21.04.11 01:14| 
 |
Rispondi al commento

a proposito del figlio di Bossi:

"Il giovane talentuoso ha ricevuto vitto direttamente a spese dei contribuenti, nonostante sia al pari di qualsiasi di essi: una volta si è presentato al ristorante della Camera (riservato -per i pochi che non lo sapessero - ai soli parlamentari) insieme al padre, che accompagnava. E in virtù di questo è stato chiuso un occhio.(!!!) Una seconda volta, al contrario, si è presentato persino DA SOLO(!!!): passava per Roma e ha ben pensato di scambiare la mensa di Montecitorio a quella della Caritas. Fatto accomodare, presentato il menù, servito e riverito".

http://www.diebrucke.it/articoli/12000-al-mese-per-renzo-bossi.html
...

Qualcuno potrebbe dire: "Ma chi è più morto di fame....lui o suo padre???"

PS: Ho letto che una volta la GdF ha MULTATO un negoziante per aver regalato un panino a un poveraccio senza staccare lo scontrino.

Ora io mi chiedo: la Corte dei Conti ha mai chiesto conto (appunto)e ragione ai GESTORI della Mensa del Parlamento di quel FAVORITISMO al figlio di Bossi??

Dino Colombo Commentatore certificato 21.04.11 01:10| 
 |
Rispondi al commento

anche questa e' l'italia dei criceti:
ho letto or ora sul sito di repubblica che le teste neo-naziste, specie i giovani della destra, anche candidati alle comunali, SI SONO SBIZZARRITI IN OCCASIONE DEL 122simo- fortunatamente festeggiato da cadavere- compleanno del (sic) fuhrer:
SONO DEI POVERETTI.NON VOTATE LA DESTRA.
W IL POPOLO EBREO. CHE E' SOPRAVVISSUTO ALLA SHOAH, FIGURIAMOCI A DUE O TRE IMBECILLLOTTI SEMI ANALFABETI.
per tutti i democratici del mondo- perfino in italia-
IERI, 20.4, NON E' STATO IL COMPLEANNO DI UN MANIACO CRIMINALE DI MASSA MA IL NON- COMPLEANNO
DI TUTTE LE VITTIME DELLA FEROCIA DI DESTRA.
IL 9 MAGGIO SONO 80 ANNI DALLA nascita DI SOPHIE SCHOLL,http://it.wikipedia.org/wiki/Sophie_Scholl QUESTE SONO DATE DA RICORDARE, NAZISTUCOLI
IGNORANTI(una tautologia)E, PROBABILMENTE FRUSTRATI E COMPLESSATI.
per sophie scholl, per non dimenticare(mai)
http://www.youtube.com/watch?v=0daYSHNdLWc
buon compleanno, sophie
per poco che sia- ma non lo e'- il mio blog
lun 9 maggio ti dedichera' tutti i suoi post e videocontributi, che naturalmente saranno monotematici.
in onore di tutti gli oppositori delle dittature

bob ryder Commentatore certificato 21.04.11 00:56| 
 |
Rispondi al commento

Ma Paniz...Paniz...con quella faccia da prete spogliato...secondo me a cercarglielo bene...un microcip per teleguidargli il cervello prima o poi si trova...

Dino Colombo Commentatore certificato 21.04.11 00:55| 
 |
Rispondi al commento

Per l'intelligente freddo-calcolatore avv.to AZZECCAGARBUGLI Paniz, quello che fece votare 314 parlamentari tutti oranti e genuflessi nel credere che B. avesse telefonato alla Questura di Milano perchè voleva evitare un incidente diplomatico, in quantop Ruby era o credeva che fosse la "NIPOTE di MOUBARK",
alla domanda della Berlinguer :

-Che differenza c'è tra la scritta dei manifesti di Lessini e l'affermazione di B. "Brigatismo della Magistratura", del direttore Bianca Berlinguer ha risposto:

1°-La scritta fatta ad opera di Lessini sui manifesti è LESIVA della memoria e dell'onore dei Magistrati,
2°-Le parole di Berlusconi sono FOLKLORE!

Una giustificazione ce l'hanno sempre : anche quando B. "bestemmia", questa va "contestualizzata" disse Mons. Fisichella.

VERGOGNA!!

a EXIT-La7, Bravo Parenzo VS il Pidduista-bavoso Cicchitto, messo K.O. ed ammutolito più volte.


maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.04.11 00:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

pensate di vivere in eterno? qual'è il vostro progetto di vita?
se avete SERIAMENTE voglia di rispondere a queste due domande, le risposte giuste non tarderanno ad arrivare ed ognuno di voi saprà prendere decisioni importanti.

maurizio
M5S rimini

maurizio r. Commentatore certificato 21.04.11 00:40| 
 |
Rispondi al commento

STO MALE. Sto male, è dalle prime ore del pomeriggio che sto male, da quando ho letto al televideo la notizia della proposta di modifica dell'art.1 della Costituzione.

E' stato un colpo al cuore, mi è mancato il respiro, mi sono allontanato dallo schermo per non vedere, ma la notizia era lì. Modifica all'articolo 1 della Costituzione. Una cosa a cui non ero preparato. Modifica dell'articolo uno della Costituzione, le fondamenta del nostro stare insieme, principio cardine, la sovranità appartiene al popolo.

Ho avuto una netta sensazione: come di uno che ti infili una mano nelle viscere per toglierti un pezzo di te, un organo. Hanno toccato qualcosa che io sento come intimo. La sovranità appartiene al popolo. Che bello leggerlo, che bello che c'è scritto, è l'aria pura che $legittima il nostro stare insieme. Anche se questo principio è stato già deturpato dalla legge elettorale porcata. MA E' SCRITTO CHE LA SOVRANITA' APPARTIENE AL POPOLO, altrimenti NON SIAMO PIU' UNA REPUBBLICA. Questo è quanto. Semplice, lineare, pulito. Scritto nella pietra. IMMODIFICABILE.

Mi è mancata l'aria ed è tutto il giorno che ci penso. Una cosa del genere, quello che stanno tentando, non consente risposte blande o battute come quella dell'incosciente Bersani che ironicamente chiede di mettere per iscritto la Repubblica di Scilipoti..... BERSANI, MA TI RENDI CONTO DI COSA STANNO FACENDO?

E VOI TUTTI, NOI TUTTI, CI RENDIAMO CONTO DELLA GRAVITA'?

VOGLIAMO FARE FINTA CHE SIA UNA COSA COME TUTTE LE ALTRE?

I giochi sono finiti. Sono 16 anni che c'è un golpe permanente, ma OGGI viene formalizzato.

Qui non si scherza più, questa è l'ora della MOBILITAZIONE PERMANENTE, questa è la NOSTRA ORA. SUBITO, ADESSO.

Alberto A. Commentatore certificato 21.04.11 00:36| 
 |
Rispondi al commento

Medioevo prossimo venturo, scriveva qualcuno anni fà.
La maggior parte delle persone che conosco sono come quelle, e pure peggio, descritte dal post di Grillo: neanche a porta aperta pensano di uscire e, se li esorti spesso si arrabbiano o ti prendono per fesso e illuso. Hanno in pratica sviluppata la mentalità dello schiavo.
Purtroppo tessuti sociali devastati e devastanti come il nostro necessitano di tempo per recuperare un pò; ad ogn'uno il suo compito. Sbraitare è quantomai controproducente...
E pensare che se solo una decina di milioni di cittadini (?), spegnessero la tv, per es....

Roberto Vian 21.04.11 00:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Ben Dur DiTesta

*****
sareste voialtri il popolo? quelli dell'uno vale uno, ognuno per sè, senza più rappresentanze sindacali, quelli dell'ognuno per i cazzi suoi? manuelaccia, io piuttosto che far parte di un popolo del genere insieme alle bottegaie come te preferirei imparentarmi con i marziani.

Ben Dur
*****
---------------------------------------------

E questi sarebbero i tuoi illuminati commenti?

Non saprei i Marziani, ma i coglioni di sicuro!


QUESTA DEL CRICETTO

è

UNA MINKIATA.

Quando vedi un criceto
che gira nella ruota
la prima cosa che pensi
è: CHE TESTA DI KAISER!


Se in Italia il
20% facesse girare l'economia
come i criceti la ruota,
il sistema andrebbe in tilt.


I CRICETI
NEL LORO PICCOLO
non fanno una kazzo!

Fare girare la ruota
è il loro modo di scioperare.


'notte al blog

Paolo Rivera Commentatore certificato 21.04.11 00:16| 
 |
Rispondi al commento

Vedete ragazzi...!!

C'é tanta gente all'estero che ha un'invidia di noi italiani, che voi non ve ne fate un'idea.

E allora vorrebbero tanto vederci fare i criceti...in una gabbia fatta dalle stesse cose che abbiamo creato noi...

Peró, qualcosa, dobbiamo pagare anche noi. Perché non siamo propio dei santi éh...!

Gabriele Favro Commentatore certificato 21.04.11 00:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credo sia questo l'Ultimo Comunicato Politico.
I Prossimi, saran Bollettini di Guerra.

Ma io dico solo Cazzate.
Io son sempre piu' Matto.
Dico Buonanotte, buonMattino ed ancor sto a Pisciar sopra un Catino.
Forse so' un Matto Birichino.
No, solo un Cretino...
Sai com'è: chi fa da sè, fa per Tre.
XYWZ3, manchi solo Te.
A far la Pariglia, si prende chi si Piglia.
Ambaraccicicoco', adesso me ne Vo'.
Puff!
Ah!Ah!Ah!

enrico w., novara Commentatore certificato 21.04.11 00:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE, DEFINIZIONE SEMPLICEMENTE PERFETTA.
IL SOLCO E' TRACCIATO ORA VEDREMO QUANTI SI SONO SVEGLIATI E VORRANNO USCIRE DALLA GABBIA DEL CRICETO, METTIAMO IN CONTO CHE IL CRICETO A VOLTE PUO' ESSERE UN PO' CONIGLIO,IN FONDO E' UN ANIMALE MANSUETO E FUORI DALLA GABBIA CI SONO TANTI LUPI CHE SI TRAVESTONO DA AGNELLI.
LORO NON SI ARRENDERANNO MAI, MA VERRANNO ETERNAMENTE DISTRUTTI PER IL MALE CHE HANNO PROCURATO ALLA TERRA E ALL'AMBIENTE E PER LE SOFFERENZE INFLITTE AI PROPRI SIMILI, PUR SE ORA NON CONOSCONO NEMMENO IL SIGNIFICATO DELLA UNICA PAROLA CHE MERITANO ..... VERGOGNA.........

AL - 2012 21.04.11 00:03| 
 |
Rispondi al commento

continuare senza tregua la informazione sui referendum e sull'iniziative mov5stelle. Sosteniamo l'ufficio legale con versamenti periodici.
La sovranita' Nazionale della propria ricchezza, o poverta', si puo' recuperare soltanto uscendo dall'euro! La BCE non e' altro che una grande lobby finanziaria che crea debito negli stati che controlla incatenandoli per sempre al suo gioco. Cento euro in realta' hanno un potere d'acquisto di trenta. Ogni Nazione deve tornare a spendere quello che ha realmente. Deve tornare a stampare la propria moneta sulla sua vera ricchezza o potere di scambio. La banca nazionale deve essere dello stato..etc! solo cosi se ne viene fuori. Gli stati e i singoli soggetti indebitati son schiavi del debito e ne moriranno. E' un programma ambizioso, ma va considerato perche' e vitale!!!!
preseverando

mario. bottoni 21.04.11 00:01| 
 |
Rispondi al commento

20 Aprile, compleanno di Adolf Hitler.

Dittatore Sifilitico - Uomo di Merda - Ebreo

Pisciava in faccia a sua nipote.


quante cavolate beppe! assomigli sempre più a berlusconi! anche tu hai paura della giustizia e vorresti limitarne il potere?
e parli di criceti e ruote, quando sai benissimo che da questo punto di vista in altri paesi tipo USA,inghilterra, germania, austria o svizzera è molto peggio! si sa che i paesi latini hanno un più alto grado di anarchia sul lavoro e dedicano molta più attenzione al tempo libero e al divertimento.

semmai i problemi dell'italia sono quelli delle caste, politiche e non, della chiesa cattolica imperante, dei massoni, dei fascisti, della mancanza di competitività nel campo scientifico-tecnologico, nella mentalità fudale ancora persistente, etc. etc.

bene comune, spazi di felicità.... se un demagogista da 4 soldi! mi andrebbe pure bene se questo ti portasse dei voti per realizzare un progetto politico serio. ma uno che spara a zero sulle istituzioni e sulla gistizia e pensa di poter reggere un paese sul bene comune senza istituzioni, non è per niente affidabile!

Luca Frangella 20.04.11 23:49|