Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Deliri nucleari di un vecchio pazzo


tacchi_nucleari.jpg

Le parole pronunciate ieri da un vecchio pazzo segnano il confine tra la fine della democrazia in Italia e la sua, pur fioca, sopravvivenza:
"Siamo assolutamente convinti che l'energia nucleare è il futuro per tutto il mondo. La moratoria è servita per avere il tempo che la situazione giapponese si chiarisca e nel giro di 1-2 anni l'opinione pubblica sia abbastanza consapevole da tornare al nucleare, l'accadimento giapponese a seguito anche di sondaggi che abitualmente facciamo ha spaventato ulteriormente i nostri cittadini, se fossimo andati oggi a quel referendum, il nucleare in Italia non sarebbe stato possibile per molti anni a venire". Il governo "responsabilmente ha ritenuto di introdurre questa moratoria per far sì che si chiarisca la situazione e che, magari, dopo un anno, forse due anni, si possa ritornare ad avere un'opinione pubblica consapevole della necessità di tornare all'energia nucleare, i molti contratti stipulati non vengono abrogati (tra EDF e Enel, ndr), stiamo continuando e decidendo di mandare avanti molti settori di questi contratti come quelli relativi alla formazione”.
In queste parole c'è il totale disprezzo del cittadino, della volontà popolare.
La Cassazione deve pronunciarsi sul referendum contro il nucleare. Il Governo ha ritirato la legge per la costruzione delle nuove centrali per riproporla tra un anno (parole pubbliche del capo del Governo) nella speranza che il disastro di Fukushima venga dimenticato. E', come capirebbe anche un bambino di cinque anni, una presa per il culo. L'Ufficio centrale della Cassazione, presieduta da Capotosti, deve decidere se il referendum si terrà ugualmente. Se lo cancellerà sarà complice.
L'articolo 39 della legge 352/1970 prevede "se prima della data dello svolgimento del referendum, la legge, o l'atto avente forza di legge, o le singole disposizioni di essi cui il referendum si riferisce, siano stati abrogati, l'Ufficio centrale per il referendum dichiara che le operazioni relative non hanno più corso".
Qui, come è chiaro, non si vuole abrogare nulla, solo far passare il tempo. E' una tecnica mafiosa: "Quannu tira u ventu fatti canna!" (quando soffia il vento fatti canna) di un governo nuclearista e di un'opposizione collusa che ha Veronesi come testimonial (ex senatore del Pdmenoelle) e che ha fatto fallire l'accorpamento delle elezioni amministrative con i referendum con le sue assenze in aula (10 Pdmenolelle, 2 Idv). La Cassazione è di fronte a un bivio. O con i cittadini, o con un corruttore piduista e i suoi lacchè. Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?). Noi neppure.

Ps: Scarica il volantino delle "Facce da nucleare" e diffondilo. Partecipa a "Spegni il nucleare" con il referendum su FB

Di seguito date e le città del mio tour elettorale. Nei prossimi giorni gli aggiornamenti. Dove non potrò essere presente mi collegherò via Skype.
Giovedì 28/4 Savona (h.18.30), Carmagnola (h.21); Venerdì 29/4 Cirié (h.18.30), Pinerolo (h.21); Sabato 30/4 Alpignano-Pianezza (h.11), Trofarello (h.14), Torino (h.17), San Mauro (h.21); Domenica 1/5 Chivasso (h.14.30), Novara (h.17,00), Domodossola (h. 21); Lunedì 2/5 Cagliari (h.19); Martedì 3/5 Olgiate Comasco (h.12), Varese (h.19), Busto Arsizio (h. 21); Mercoledì 4/5 Milano (h.19), Vimercate (h.21); Giovedì 5/5 Desio (h.19), San Giuliano Milanese (h.21); Venerdì 6/5 Rottofreno (h.17), Salsomaggiore Terme (h.19), Sala Baganza (h.21); Sabato 7/5 Cento (h.11.30), Bologna (h.15), Rovigo (h.19); Domenica 8/5 Cartura (h.11), Abano Terme (h.12), Oderzo (h.15), Trieste (h.19); Lunedì 9/5 Vigonovo e Campolongo (h.11.30), Chioggia (h.18), Adria (h.21); Martedì 10/5 Codigoro (h.12), Ravenna (h.18), Cesenatico (h.20.30), Rimini (h.21,30); Mercoledì 11/5 S. Benedetto del Tronto (h.13), Vasto (h.15,30), Nardò (h.21,30); Giovedì 12/5 Grottaglie (h.13), Cosenza (h.17.30), Napoli (h.21.30); Venerdì 13/5 Latina (h.11.30), Pomezia (h.13), Grosseto (h.17.30), Siena (h.20), Arezzo (h.22).

Spegniamo il nucleare

Spegniamo il Nucleare (Libro)

Manuale di sopravvivenza alle balle atomiche di Beppe Grillo
Acquista oggi
la tua copia.

27 Apr 2011, 14:56 | Scrivi | Commenti (872) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

C'è di molto peggio del nucleare ed è il riscaldamento globale. Una apocalisse: le città costiere sott'acqua, interi continenti inariditi, un miliardo di morti per carestie e metà delle specie spazzate via. Si può evitare sostituendo carbone e gas col nucleare. O con eolico e solare, ma temo che nel migliore dei casi porteremo le rinnovabili al 40-50% e per il resto continueremo a usare centrali a carbone e a gas che eruttano gigatonnellate di biossido di carbonio nell' atmosfera (senza parlare dei morti che fanno già ora: 400000 all'anno solo in Cina per inquinamento da carbone, 300 morti solo in Italia negli ultimi 10 anni per incidenti col gas domestico). Quando saremo riusciti a chiudere l'ultima centrale a carbone allora, se ci riusciamo, potremo fare a meno del nucleare

francesco perrone 10.06.11 09:19| 
 |
Rispondi al commento

referendum, referendum... sei sempre stato sul cazzo ai politici.
la Costituente non ha permesso il voto referendario sulla Costituzione che hanno elaborato. Queste le parole di Terracini, PCI:"Vi sarà grande battaglia per l'articolo (5, rapporti tra stato e chiesa) come è scritto oggi nel Progetto. E d'altra parte se passa così, lo sarà per lieve maggioranza; perciò correrà anche l'alea (affrontare il rischio)del referendum. Mentre se passase con una votazione plebiscitaria (ovvero se i coministi votassero seguendo la DC) il referendum certo non si farebbe".

fabio h., milano Commentatore certificato 04.06.11 01:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non rispoonde alle mail perchè in migliaia gli fanno le stesse identiche domande. Passa le giornate a dare le stesse identiche risposte. Tutti a chiedergli, come uscire da questa situazione. Tutti a chiederghli che cosa fare? E lui queste risposte non le ha. Lo ha detto mille volte. Inoltre è semplicemente esasperato dall'inutilità delle nostre azioni. Nessuno si ribella. Nessuno reagisce come si dovrebbe. Lui si è giocato un'intera carriera per le sue inchieste. Ha pagato un prezzo altissimo. Ora è al limite. Lui la sua parte l'ha fatta. Ora tocca a noi fare qualcosa. Invece di criticarlo perchè ha mollato il colpo, chiedeti se hai mai fatto tanto quanto lui per la libertà d'informazione.

Massimiliano Sparacino 23.05.11 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Questo pianeta è l'inferno dantesco; i diavoli sono coloro che torturano i peccatori che, CONSAPEVOLMENTE sottostanno alla tortura e che, nulla potrà smuoverli dall'essere vittime designate e destinate ad assumere il ruolo di MUTANTI. Democrazia non significa godere della illimitata ed indiscussa libertà; democrazia è forma partecipe nella società, ove ognuno contribuisce al bene dell'ALTRO. Altro che utopia! Ma se ogni generazione coltiva speranze che vanno ad alimentare il sogno della successiva, allora sognamo. Forse dal mondo ir(reale) del limbo, qualcosa di positivo verrà fuori. (Speriamo).

aldo v. Commentatore certificato 14.05.11 14:30| 
 |
Rispondi al commento

Cominciamo un pò a parlare dell'E-CAT di Andrea Rossi? Non so perchè non ne ha parlato nessuno... forse perchè è roba che scotta? Dico solo una parola: energia a costo bassissimo e impatto ZERO!!! Non sto a spiegarvi cos'è cercate "E-CAT di Andrea Rossi" su internet con qualsiasi motore di ricerca..

Simone F. 13.05.11 13:29| 
 |
Rispondi al commento

Quando vedo commenti a favore del nucleare mi cadono letteramente le braccia!Io vorrei che in ogni comune d'Italia venisse isituito un albo dove ogni cittadino si pronunci a favore o contro il nucleare.In tal modo le future generazioni sappiano chi mandare eternamente affanculo per il carico di scorie che gli stiamo tramandando.Per benefici che loro non godranno mai!Quì sembra che l'uranio si trovi sotto i cavoli,ma non è così!Si comincino a costruire case con reali progetti di recupero energia.E il fotovoltaico e l'eolico vanno incentivati e sviluppati.Queste sono le tecnologie del futuro.La vera calamità che incombe sull'umanità e il continuo incremento demografico.Asimov la metteva al primo posto delle catastrofi a scelta già nei primi anni ottanta.Se non capiamo tutto questo smettiamola di chiamarci esseri intelligenti.Ma tranquilli,se non ci diamo una mossa ci penserà Madre Natura.Mr Smith in Matrix ha perfettamente ragione quando ci paragona a un virus.Dove arriviamo distruggiamo.Fermiamoci finché siamo in tempo.

Antonio A. 09.05.11 21:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'ulitma canzone di caparezza mi ha fatto venire 1 idea, andiamocene tutti e lasciamo berlusconi da solo, dai sarebbe bello organizzare un v-day in svizzera, in francia, e svuotare per un giorno simbolicamente l'italia...... (da qui se ne vanno tutti !!!!)

Ardenzio Vayo 03.05.11 08:52| 
 |
Rispondi al commento

Questo Governo lo dobbiamo spediere a casa e immediatamente!!!

Valentina I., Roma Commentatore certificato 02.05.11 19:02| 
 |
Rispondi al commento

Volevo ricordarvi un documento rilasciato dal Tribunale di Caltanisetta -
Ufficio del Giudice per le Indagini Preliminari

"..l’iscrizione nel registro degli indagati di Silvio Berlusconi e Marcello Dell’Utri in base
ad una serie di risultanze che delineavano una notizia di reato a loro carico, quali mandanti delle stragi di Capaci e di via D’Amelio."

link del documento in PDF:
http://www.antimafiaduemila.com/component/option,com_docman/task,doc_download/gid,106/Itemid,51/

Saluti

Vi ricordo il 12-13 Giugno 2011 - Referendum

4 SI per dire NO

- 2 sì per dire no alla privatizzazione dell'acqua
- 1 sì per dire no al nucleare
- 1 sì per dire no alla modifica della legge sul
legittimo impedimento

BIN LADEN VIVO O MORTO - ALTRI PRETESTI PER NUOVE FORMULE DEL TERRORE?!

Alessandro C. 02.05.11 17:49| 
 |
Rispondi al commento

Buon giorno a tutti, non so se ne avete già parlato ma volevo sottoporre all'attenzione di tutti una scoperta che pare essere l'invenzione più importante della storia dell'umanità e sono stati due Italiani (l'ing Rossi e il professore di fisica Focardi) a scoprirla , "pare" che siano riusciti a fondere gli atomi di nikel con l'idorgeno a bassa temperatura producendo una quantità di energia enorme!!la scoperta è in fase inziziale ma anche è stata esaminata anche da fisici svedesi e pare che funzioni, è inutile ribadire l'importanza di tale scoperta che fa diventare preistoria qualsiasi centrale nuclere , impianti fotovoltaici eccc.. tenetevi informati...

Oscar Lanzoni 02.05.11 15:59| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, sono un tuo accanito sostenitore volevo chiederti in merito alla puntata di ANNOZERO del 28-04-2011 dove sei stato invitato da Lupi ad un confronto.
Perchè non accetti di farlo un confronto, con i dati che si sono raqccolti fino ad oggi è con il supporto che hai degli Italiani, sarebbe veramente bello prenderli a calci in culo diplomaticamente.
Solo cosi si darebbe una vera svolta.
Almeno io la penso cosi.

Leonardo Giordano, Manduria Commentatore certificato 01.05.11 14:05| 
 |
Rispondi al commento

Aiuto. Se non riusciremo a ribaltare la situazione con il referendum non resta che chiedere asilo politico in qualche stato più "sano". L'UNHCR definisce il rifugiato: colui che nel giustificato timore d'essere perseguitato per la sua razza, la sua religione, la sua cittadinanza, la sua appartenenza a un determinato gruppo sociale o le sue opinioni politiche, si trova fuori dello Stato di cui possiede la cittadinanza e non può o, per tale timore, non vuole domandare la protezione di detto Stato.
Io appartengo al gruppo sociale degli onesti e le mie opinioni politiche sono incompatibili con l'attuale governo. Quindi rientro negli aventi diritto. Devo solo pensare dove...

Astrid Bertolini 01.05.11 13:06| 
 |
Rispondi al commento

" Quando i piccoli uomini lanciano grandi ombre è segno che il sole sta tramontando"

Non mi ricordo chi lo disse, ma con i tacchi o senza restano piccoli, piccolissimi.

Maurizio Gatti 01.05.11 09:21| 
 |
Rispondi al commento

CENTRALI NUCLEARI? ma.....se non siamo capaci di smaltire rifiuti organici! figuriamoci le scorie delle centrali!!!!! HO PAURA!! FERMIAMO IL NUCLEARE!! NON PER NOI.........MA PER I NOSTRI FIGLI

renato federico 01.05.11 08:59| 
 |
Rispondi al commento

Signori che leggete, per il nucleare la logica è di una semplicità da prima elementare. Non è questione di sicurezza e tutte le balle che scrivono. La reazione nucleare NON è controllabile dall'uomo. L'unica reazione nucleare pulita è stata fatta dal Signore ed è il sole che ci da luce e calore per l'eternità ma la mano è di Dio. Noi NON siamo all'altezza di controllare una reazione nucleare. Capito??Semplice no??saluti da Luigi Schneider

Luigi Schneider 01.05.11 01:22| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=T2IzIffZTwA&feature=feedwll&list=WL certo che occorre una riflessione (sono trascorsi 25 anni)mi sembrano tanti!

gagliardo giuseppe 29.04.11 23:07| 
 |
Rispondi al commento

Il partito dei parassiti.

http://www.youtube.com/watch?v=n0HPivZNYEk

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.04.11 18:32| 
 |
Rispondi al commento

umana follia....

fabio castronovo, milano Commentatore certificato 29.04.11 17:09| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici grillini, cari lettori di questa palestra di libertà,

sul tema nucleare Vi segnalo una chicca. Tempo fa il prof. Veronesi rilasciò un'intervista all'Espresso" in cui non mostrava imbarazzo nel ricordare i suoi precedenti di "antinuclearista", memore della tragedia di Iroshima e Nagasaki, aggiungeva il professore. Poi, concludeva il nostro, mi convertii al nucleare. Veronesi non precisa, nell'intervista, le ragioni di questa conversione. Probabilmente qualcuno deve avergli spiegato che Iroshima e Nagasaki sono solo due favole per bambini creduloni. Mi dicono che nel frattempo il professore non frequenta più le sale operatorie, segno di sapienza e di rispetto per l'età che avanza per tutti. Gli suggerirei (anch'io, come lui, sono ormai nella fase della vita in cui dopo aver studiato, dopo aver lavorato, non ci rimane che pregare, forse per non compiere ulteriori danni)di lasciar perdere oltre che il bisturi, anche la penna.

Gennaro Guida 29.04.11 15:28| 
 |
Rispondi al commento

Ma di questa alternativa non si parla mai :

http://it.wikipedia.org/wiki/Geotermico

Spero venga preso maggiormente in considerazione considerazione questo metodo di generare energia veramernte pulito ed essente da scorie!!

Davide Bassetti 29.04.11 14:12| 
 |
Rispondi al commento

Mamma mia, quanti problemi, il nano ha solo detto quello che era chiaro da subito, e forse per la prima volta in vita sua ha ragione: la decisione sul nucleare andrà presa tra un anno o due, quando l'onda emotiva di Fukushima sarà passata e si potrà parlare con serenità del futuro energetico dell'Italia, che non è un argomento così banale...
Secondo me, soprattutto su questo argomento, la gente deve votare con la testa e non con la pancia, e devono essere forniti a tutti gli strumenti per una decizione consapevole. E' troppo facile dire "no al nucleare", e poi magari lamentarsi dell'effetto serra, dell'inquinamento costante dell'aria e del costo spropositato dell'energia elettrica. Lamentarsi di un problema senza dare soluzioni realizzabili (lasciamo stare fotovoltaico ed eolico, per carità, aiutano ma non risolvono) è profondamente ipocrita ed irresponsabile, specialmente rispetto al futuro dei nostri figli!!

Vanni 29.04.11 11:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ministro Romani gli ultimi accadimenti hanno dimostrato la tua incapacità e inettitudine. DIMETTITI - SPARISCI - VAI VIA!

vincenzo di pasquale 29.04.11 10:47| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di deliri, che ne pensate di Battaglia ad Annozero? Secondo me è completamente pazzo!

Gianni Salimbeni 29.04.11 10:04| 
 |
Rispondi al commento

P.S. Per chi dice "tanto ce li abbiamo a meno di 200 Km dal confine e ...bla bla bla" chiedo:"Se il tuo vicino di casa uccide sua moglia col coltello ... la uccidi anche tu?"
Per chi dice che il nucleare è energia pulita e che gli incidenti non dovrebbero succedere, andasse a parlare con le famiglie di sfollati giapponesi, andasse a parlare con chi è stato sottoposto alle radiazioni, andasse a vedersi la situazione nei dintorni della centrale!
Per chi dice che l'unico problema delle centrali sono i rifiuti radioattivi, si informasse un attimo per capire che non basta stoccarli da qualche parte perchè essi diventino innoqui, il problema è rimandato alle generazioni postume!

Marco 29.04.11 09:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma ... non dovrebbe intervenire il presidente della repubblica?
Indipendentemente dalla posizione politica che uno ha, qui mi sembra netto ed evidente che si sta scavalcando il sovrano, il popolo! "Non facciamo il referendum perchè altrimenti mi dite no" e allora lo fanno solo quando sono sicuri di vincere?
Mia madre mi ha detto "Ho già detto di no in passato, e non capisco perchè io debba dire di no nuovamente, in teoria il popolo ha già dettato legge"
Ogni tanto parlo con dei pro nuclearisti e davvero, mi vien da piangere perchè esistono, non si rendono conto delle ripercussioni che avrà fukushima su tutto il pianeta!
Lo schifo è passato, ora ha il sopravvento la tristezza, tristezza che mi rende consapevole di quanta gente ignorante ci sia in Italia, che vota politici che non sanno un tubo delle situazioni estere (alle medie mi insegnavano a leggere gli articoli di giornale ogni giorno), ma peggio ancora non sanno nulla dell'Italia, non conoscono nemmeno il primo articolo della costituzione (sulla quale hanno giurato), come fanno a difenderla se non la conoscono? Io so il primo e il secondo e di lavoro faccio l'impiegato, loro fanno i politici e dovrebbero saperli tutti! Come si può pensare che gente così possa scegliere il meglio per noi? Come si può? Dal mio punto di vista o ci lasciano votare il referendum o deve intervenire Napolitano, altrimenti bisogna prendere in mano la situazione con i mezzi possibili, questa situazione altrimenti è pura follia e fa apparire la Birmania molto più democratica dell'Italia.
Uno zar (Nicola II mi pare) diceva "Date da mangiare al popolo ed esso vi lascerà fare", ed è proprio così!

Marco 29.04.11 09:14| 
 |
Rispondi al commento

andate a votare,tanto non avrete il quorum.

fabio x. Commentatore certificato 29.04.11 03:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si può privatizzare l'aria?
Se la risposta e SI bene siamo pronti per dare alle mafie politiche la nostra ACQUA

Villiam Grandini 29.04.11 00:05| 
 |
Rispondi al commento

beppe grillo ti voglio bene

KOBA KOBA Commentatore certificato 28.04.11 23:08| 
 |
Rispondi al commento

NUCLEO RAP

Al caro Silvio Bi
con le sue gatte da pelare
paladino senza posa
della melma nucleare

io credo che sia giusto
per mostrar che non fa male
ad Arcore far fare
la prima sua centrale

è facile da dire
"non c'è un'alternativa"
oppure "tutto è a posto"
in un paese alla deriva

ma dietro a tutto questo
c'è una motivazione
contratti, appalti, mafie
e mazzette a profusione

non gli interessa nulla
il cancro, gli incidenti
e il rispetto per l'ambiente
è una cosa da dementi

se l'atomo può essere
usato per curare
di certo non fa bene
una centrale nucleare

mio caro presidente
(finchè rimani tale)
ricordati che l'atomo
non può che fare male

che l'unico bel nucleo
che noi riconosciamo
è un nucleo di persone
che si tengono per mano

e che, senza paura,
senza armi e senza guerra
combatte con coraggio
per salvare questa Terra

e tu non puoi far nulla
per convincerci a mollare
puoi forse processarci
o venirci a bombardare?

Lo so, tu non ti arrendi
(del resto ti conviene?)
Ma noi neppure, bada...
siam tigri e non siam iene!

Marco A., Trofarello (TO) Commentatore certificato 28.04.11 22:43| 
 |
Rispondi al commento

Vivo in Olanda, sto vedendo Annozero, mi sto sentendo male, ho voglia di spaccare tutto, COME FATE.... COME CAZZO FATE A NON ANDARE LI IN STUDIO A SPACCARGLI LA FACCIA, COME SI PUO' CONTINUARE A MENTIRE IN MODO COSI' VERGOGNOSO E SPUDORATO, E QUEL CIALTRONE QUEL PELATO DI MERDA, DOVREBBE ESSERE APPESO PER IL COLLO, NON DOVREBBE PARLARE IN TELEVISIONE, HA PURE SCRITTO UN LIBRO, CON LA PRESENTAZIONE DI bERLUSCONI, MA COSA VI DEBBONO ANCORA FARE PERCHE' VI INCAZZIATE E FATE QUALCOSA ? SANTORO MI DISPIACE MA NON DOVRESTI PERMETTERE A CERTI CIALTRONI DI INTERVENIRE SU ARGOMENTI COSI' IMPORTANTI, A MENTECATTI CRIMINALI VENDUTI COME QUELLO.

Maurizio A., Hoofddorp (Olanda) Commentatore certificato 28.04.11 22:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA COSA DICE QUESTO ESSERE CON GLI OCCHIALI!
MA E' UNO SCHERZO?!

santoro regala un biglietto aereo di sola andata per fukushima a questo pseudo professore...poi vediamo quanto tempo dura, questo COGLIONE!!!

iononl'hovotato 28.04.11 22:20| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo ancora un'arma nelle nostre mani: l'ostracismo nei confronti dei suoi simpatizzanti. E' terribile, ma credo sia una buona tattica. Trattare come se non esistessero tutti coloro che accennano un leggero favoritismo nei confronti di questo essere spregevole che non solo ci succhia il sangue ma intende distruggerci nel modo più irreversibile

maria barberio 28.04.11 21:55| 
 |
Rispondi al commento

lupi CARNEFICE VOLONTEROSO DEL NOSTRO PAESE !!!!

PIANTALA DI PENSARE DI PARLARE A DEI COGLIONI !!!!

SPARISCI !!!!

iononl'hovotato 28.04.11 21:37| 
 |
Rispondi al commento

..UN BEL SUPPOSTONE DI URANIO ARRICCHITO POSTO IN ESSERE DA UN TECNICO DELLA TEPCO A QUESTI SIGNORI E VI FACCIO VEDERE COME CAMBIANO IMMEDIATAMENTE IDEA....PREPARATEVI CARI CHE IL PEGGIO DEVE ANCORA VENIRE

roberto scuro (uccello scalciante) Commentatore certificato 28.04.11 21:27| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, metti le virgolette alla tua pubblicità del libro. Sennò va a finire che uno legge "Manuale di sopravvivenza alle balle atomiche di Beppe Grillo", come se tu sparassi delle cazzate madornali sul'energia atomica.... :D

Stefano Z 28.04.11 21:15| 
 |
Rispondi al commento

Ma vi rendete conto che solo sei mesi fa
il gran visir di tutti i destri si bacciava con ghedafi e firmava un trattato di amicizia con la libia?

.........................................

Caro Eduardo , l'italiano è allergico alla coerenza. La coerenza è spesso sacrificio e comporta impopolarità.

Noi italiani TUTTI , siamo MAGNAPAGNOTTA e LECCACULO !

Un esempio :

Se crepano due spacciatori , tutti contro le forze dell'ordine. Se dei balordi massacrano dei poliziotti ad un posto di blocco, NESSUNO NE PARLA.

Eduardo, questa è la coerenza dell'italiano !
Eduardo, l'italiano è un pecorone che ha bisogno del SANTONE CARISMATICO !

La dignità l'avevano i nostri nonni partigiani, adesso , questa generazione di PIAGNONI stenta nel farsi una sega !!!

maialo di furesta . Fortaleza 28.04.11 19:55| 
 |
Rispondi al commento

.

Maurizio Antolini 28.04.11 19:39| 
 |
Rispondi al commento

“Se inhumano serai, o traditore
A Signori, o parenti in fatto o in detto
Senza cagion privo d’ogni rispetto
Te veggio in aer terminar tue ore”.

Valter Conti ☆x5 Commentatore certificato 28.04.11 17:46| 
 |
Rispondi al commento

Incollo il commento che ho appena pubblicato sul post "il pomeriggio della collera a roma" perché penso sia in tema anche su questo argomento:

- Anche se la picchiatrice andrebbe messa in condizioni di non nuocere, non condivido gli assembramenti e le manifestazioni di gruppo.

Ho già visto leghisti con il cappio in parlamento e ex missini lanciare le monetine a Craxi....

Sarebbe stato bene che le persone o i loro padri fossero andati tutti a votare il referendum che per l'abolizione dell'articolo 18 dello statuto dei lavoratori, l'unica cosa buona che ha richiesto Bertinotti in tutta la sua carriera politica.

Invece, politici di sinistra, sindacalisti e popolo bue consigliarono di andare al mare. Così è rimasta una legge che discrimina i lavoratori tra chi è garantito anche se vagabondo e lavativo e chi invece deve subire le botte di una padrona PADRONA, chi deve firmare dimissioni in bianco e chi non può nemmeno permettersi di ammalarsi.

Voglio anche dire che questa legge ha disturbato anche l'imprenditoria italiana perché, parola di une economista francese a radio 24, non ha favorito l'espandersi dei grandi gruppi offrendo la possibilità ai gruppi esteri di acquisire le nostre aziende.

fabio mazzoli, vicarello (li) Commentatore certificato 28.04.11 17:36| 
 |
Rispondi al commento

OT.
E' allivato momento di solliso.

La sapevate questa?

Un giorno l'On.le bossi si sveglia con una grave irritazione cutanea sul viso. Gli indicano un famoso dermatologo che pero' esercita nel meridione ma e' il solo in grado di curarlo. Il Dermatologo in questione gli prescrive una cura medica e per intervento locale gli dice che deve spalmarsi il viso ogni sera le sue stesse feci! Dopo un mese bossi torna guarito al controllo e dice al dottore: "Ohe, dottore, la ringrazio! Ma a che serviva spalmarmi il viso ogni sera con la merda?" Il dermatologo risponde: "Beh! Lei è soddisfatto, no? E allora, una piccola soddisfazione gliela vuole negare al suo professore??".

Chiedo venia per la digressione...:)))

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 28.04.11 17:33| 
 |
Rispondi al commento

NUOVO POST!


Non so se avete visto l'ultima uscita di Borghezio.

Guardatevela qui, è uno spasso:

http://www.youtube.com/watch?v=SviApwrN1bM&feature=share

sono uno spettacolo questi leghisti!

vengono presi per il culo e nemmeno se ne accorgono!

altro che Padania!

Ma con questa specie di Sturmtruppen

ndo' cazzo volete andaren?

Nunzio Principe 28.04.11 17:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La banda bassotti ci porta verso la dittatura.
Domanda: è fattibile una class action contro il governo che ci defrauda del referendum su nucleare ed acqua?
L’80% degli italiani e forse piú è contrario al nucleare. Non si puó prendere un popolo per il culo!

stefano minerbi 28.04.11 17:13| 
 |
Rispondi al commento

Ma qualcuno controcorrente non c'è, qui dentro? Vengono cancellati o proprio non ci perdono del tempo a replicare?
Per il nucleare, io sono PRO, ma lo dico PERCHE' L'HO STUDIATO !. Io non capisco come si fa a chiedere al popolo se vuole o meno il nucleare, quando almeno la metà non sa nemmeno di cosa si parla. Lo so che l'unico GRANDE problema è la radioattività (non esiste inquinamento atmosferico quando la centrale produce correttamente), ma basta solamente che certi incidenti NON SUCCEDANO, in assoluto. Poi, cercate quante centrali nucleari abbiamo al mondo e facciamo le statistiche.
Di sicuro le migliaia di centrali a carbone e petrolio NON SONO LIMPIDE E PULITE, e l'inquinamento è reale, giornaliero, e dura ormai da più di cent'anni.... a fronte di due gravi incidenti che potevano essere evitati e a fronte di milioni di KW perfettamente PULITI !!!
Ma continuiamo pure col petrolio, tanto è un problema dei vostri figli o nipoti....

Stefano 28.04.11 17:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Aldooooo mandiiiiii cachondeoooooo cirooooo

clikchiamo la culonaaaaaaaa leghista

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.04.11 17:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rosario Amico Roxas
Un copione già visto

Bossi e la Lega fanno la voce grossa, ma solo per rendere qualche piccola soddisfazione alla base che non ne può più delle berlusconate di Berlusconi.
Ma Bossi sa bene di non potersi neanche presentare alle elezioni con il simbolo dello spadone, perchè appartiene, ormai da tempo, a Berlusconi, che lo ha comprato per 70 miliardi delle vecchie lire, salvando dalla bancarotta la Lega, ma condizionandola in eterno.
Assisteremo alla consueta riluttanza di Umberto, alle cene da Silvio, alla inutile e superflua mediazione dei soliti attori e, finalmente la riappacificazione con annesse soluzioni mediane e voto favorevole della Lega (con specifico riferimento alla riforma della giustizia con annessi e connessi.)
Invito a prendere visione dell’accluso linck dove è dettagliatamente descritta la compra-vendita dello stessa della Lega e delle statuto, che ha salvato la Lega dalla bancarotta, che ha sancito l’eterna alleanza tra i due, dopo la lunga serie di articoli su La Padania, dove Berlusconi veniva accusato di mafia.
http://freeforumzone.leonardo.it/lofi/Berlusconi-232-proprietario-del-simbolo-della-Lega-Nord/D9559248.html

viviana v., Bologna Commentatore certificato 28.04.11 17:06| 
 |
Rispondi al commento


Clandestino

Solo vado con la mia pena
Sola va la mia condanna
Il mio destino è correre
per burlarmi della legge
Perso nel cuore
Della grande Babilonia
Mi chiamano clandestino
Per non avere documenti

In una città del nord
andai a lavorare
La mia vita la lasciai
Tra Ceuta e Gibilterra
Sono un confine nel mare
Un Fantasma nella città
La mia vita va proibita
Dice l’ autorità

Solo vado con la mia pena
Sola va la mia condanna
Il mio destino è correre
per burlarmi della legge
Perso nel cuore
Della grande Babilonia
Mi chiamano clandestino
Sono colui che spacca la legge

Mano Negra clandestina
Peruviano clandestino
Africano clandestino
Marijuana illegale

Solo vado con la mia pena
Sola va la mia condanna
Il mio destino è correre
per burlarmi della legge
Perso nel cuore
Della grande Babilonia
Mi chiamano clandestino
Per non avere documenti

fiestas cachondeos Commentatore certificato 28.04.11 17:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il gran visir meneghino ha tradito ghedafi

figurati ai leghisti

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.04.11 16:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caneliberonline.blogspot.com

giovedì 28 aprile 2011
NON SO VOI?...MA LUI LA PENSA SEMPRE ALLO STESSO MODO "pane al pane vino al vino"

Caneliberonline 28.04.11 16:47| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/04/28/rivolta-padana-e-la-lega-censura/107642

La lega censura i suoi stessi elettori leghisti a radio padania.
Per forza vengono qui. Neppure in famiglia ormai li sopportano piu'

Telefonata di una leghista inviperita:“Questa volta vi toccherà mandare giù un boccone amaro e Bossi accetterà la decisione di Berlusconi, perchè voi avete fatto un contratto. Avete sempre detto che pur di portare a casa il federalismo, vi alleate anche col diavolo (mi ricroda di pietro a ballaro'! Ndr). E senz’altro il diavolo è Berlusconi. Mi dispiace per voi altri che vi bevete tutto. Voi altri per radio dite una cosa e al governo ne fate un’altra. Come sempre. Poveri voi…”.

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.04.11 16:46| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,

come te sono un sostenitore delle energie rinnovabili e piuttosto che accettare di avere il nucleare in Italia penso mi legherei con delle catene ai cantieri qualora si cominciasse la costruzione delle stesse (salvo poi ritrovarmi legato all'interno del reattore!)

Però ti devo fare un appunto: perché non rendere disponibile una copia del tuo libro/i in forma digitale con download a pagamento? Ed i tuoi spettacoli? Così eviteresti la spedizione e la conseguente, seppur indiretta, circolazione di mezzi pesanti che inquinano e spessi uccidono, come tu stesso hai più volte sottolineato.

Pensaci! E continua a tenerci informati su tutto quello che alcuni non vorrebbero si sapesse

L.

Luigi Russo 28.04.11 16:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che il futuro energetico del mondo sia il nucleare è più che certo e più che chiaro, soprattutto se si fa riferimento alla attuale situazione che, sfido qualsiasi antinuclearista per scienza o per politica a pensare che possa cambiare. Attivi nel mondo ci sono 438 reattori nucleari, con maggiore presenza di impianti negli USA (104), in Francia (59) ed in Giappone (53). Nell'intera Europa ce ne sono ben 197, distribuiti in 18 Nazioni. In Asia (Cina,Corea del Sud,India e Taiwan) sono attualmente in cantiere 15 nuove centrali. In Europa (Francia,Finlandia,Russia,Slovacchia,Ungheria,Ucraina) sono attualmente in costruzione 17 nuove centrali. Il proprio fabbisogno energetico viene soddisfatto dal nucleare in Francia per il 76%, nei Paesi dell'Est per il 40/50%, negli Usa per il 20% (mediamente in Europa per il 35%).Il fabbisogno di uranio è più che soddisfatto dall'Australia,il Canada e il Kazakhistan (il 58%). Altri principali Paesi estrattori sono la Russia, la Namibia, il Niger, l'Uzbekistan e gli Stati Uniti (19%). Importanti e poco sfruttati altri giacimenti di uranio si trovano in Sudafrica, in Brasile e il Mongolia (14%). A meno di 200 km.dai confini italiani operano 27 reattori nucleari, alcuni dei quali (Francia,Svizzera e Slovenia) ci forniscono energia per il 12% nel nostro fabbisogno di elettricità. Il rischio di catastrofe se qualcuno dei suddetti 27 reattori (che non sono tutti di ultima generazione!) andassero in tilt? Lo stesso che se andassero in tilt uno o più reattori italiani, se l'avessimo! Ultimo problema: dove metteremmo le scorie nucleari, se le producessimo? Le metteremmo negli stessi posti dove mettono le scorie dei 438 reattori nucleari operanti in tutto il mondo e dei 197 reattori operativi in Europa!! Qualcuno pensa ancora che gli italiani si salverebbero dall'eventuale inquinamento radioattivo per il solo fatto di non avere centrali nucleari in Italia?! Qualcuno pensa che si possano chiudere 438 reattori perchè a noi non piacciono?!!!

Volatile pn 28.04.11 16:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe !!

dell' EUROGENDFOR che mi sai dire ?

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.04.11 16:38| 
 |
Rispondi al commento

Hei legaiola di 4 soldi quando hai votato per il multimilliardario pernsavi che lui è sempre il padrone e fa lo che cazzo vuole??


adesso voi leghisti vi lamentate ma lui è il capo
per quello ha comprato tutta la dirigenza leghista


triste la vita da merda dal leghista tipo che deve sempre giustificare al patron

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.04.11 16:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Note tecniche...

Il vero tacco dei NANI e' dentro alla scarpa e non si vede...le scarpe sono tipo stivaletto e i nano camminano sulle PUNTE grazie alle ZEPPE interne alla scarpa!

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 28.04.11 16:37| 
 |
Rispondi al commento

ho bisogno di affetto

psichiatria. 1 28.04.11 16:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli effetti collaterali della "riforma" Gelmini....

http://www.lanostratv.it/programmi-tv/le-iene-show-da-professoressa-di-latino-a-prostituta/

harry haller Commentatore certificato 28.04.11 16:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La "clandestinità" non è un reato. E non si chiamano clandestini. Sono persone che si spostano per la sopravvivenza.
Compitino per tutti i giorni, scrivere sulla lavagnuccia:

CLANDESTINITA' NON E' REATO
CLANDESTINITA' NON E' REATO
CLANDESTINITA' NON E' REATO
CLANDESTINITA' NON E' REATO
CLANDESTINITA' NON E' REATO


COMMETTE REATO CHI DELINQUE
COMMETTE REATO CHI DELINQUE
COMMETTE REATO CHI DELINQUE
COMMETTE REATO CHI DELINQUE
COMMETTE REATO CHI DELINQUE


NON SONO CLANDESTINI SONO PERSONE
NON SONO CLANDESTINI SONO PERSONE
NON SONO CLANDESTINI SONO PERSONE
NON SONO CLANDESTINI SONO PERSONE
NON SONO CLANDESTINI SONO PERSONE

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 28.04.11 16:31| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mary green perche non ci parli dal gran visir dei padani

quello che regalo a ghedafi 5 milla millioni di dollari per pagare le malefatte dal fascismo nello scorso secolo??

si il meneghino che oggi manda aeri italiani a nome di tutti noi a bombardare il paese che lui stesso bacciava suo dittatore sei mesi fa

parlaci di questo belleza della lega ... prego

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.04.11 16:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggevo dei sottocmmenti...

Qualcuno glielo spiega ai legaioli che senza il nano di arcore non sono niente? Qualcuno glielo spiega che il nano ha sdoganato i fascistoni dell'ex MSI, poi AN, e allo stesso modo ha fatto coi legaioli? Qualcuno glielo spiega che stanno al 10% e che da soli non contano un beneamato ciufolo? Qulacuno glielo spiega che se cade il governo del nano devono solo sperare di allearsi col PD, dimostrando ancora una volta tutta la loro incoerenza culturale, politica e sociale?
Quacuno glielo spiega che se la lega "e' al potere" (che parolone!!) e' perche' il nano fin'ora li ha assecondati parzialmente solo perche la lega votasse per le sue leggi ad personam?

Chiedo questo perche' noto una certa esaltazione nei soliti due o tre troll perennemente presenti in questo blog e mi pare proprio che motivi per esaltarsi non ce ne siano.

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 28.04.11 16:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Referendum 12-13 Giugno 2011
Fra le tante, firmiamo anche questa (che non guasta):
http://www.articolo21.org/86/appello/non-permettiamogli-di-sottrarci-anche-il-diritto.html

Alessio Onofri, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.04.11 16:21| 
 |
Rispondi al commento

Mentre l'italia arranca il capitolo di spesa per i compensi del segretario generale e i suoi facenti funzioni dovrebbe crescere nel 2011 da 430.000 a 520.000 euro. Come pure la voce che riguarda lo stipendio di Berlusconi, dei ministri senza portafoglio e dei sottosegretari alla presidenza: da 1,6 a 2,1 milioni. Cinquecentomila euro in più. Un aumento venti volte superiore all'inflazione.

E non è l'unica impennata. Nel preventivo 2009 le spese di rappresentanza erano fissate in 200.000 euro. Sono quadruplicate: 800.000. Quelle per i convegni, i congressi, le visite ufficiali del premier erano stabilite in 900.000 euro: hanno passato di slancio i 6 milioni, più quasi 4 non previsti per «spese relative a eventi istituzionali anche di rilevanza internazionale». Oltre il decuplo.

Dall'insediamento del Cavaliere l'8 maggio 2008 al 31 dicembre gli aereiblu volano 3.294 ore: 411 al mese. Nel 2009, 5.931 ore: 494 al mese. Nei primi dieci mesi del 2010, 5.076 ore: 507 al mese.
Un aumento del 23,3%. Alla faccia di tutti i bla bla sui costi della politica e le promesse di tagli. (...) E i voliblu coi «servizi»? Segreti. I costi totali? Segretissimi. (...)

Per chi non ha problemi di incaxxatura ci sono molti altri dati.

http://www.corriere.it/cronache/speciali/2011/vandali/notizie/la_Cultura_in_Rovina_gli_Sprechi_della_Casta_sergio_rizzo_gianantonio_stella_95c071fa-3751-11e0-b09a-4e8b24b9a7d0.shtml

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.04.11 16:16| 
 |
Rispondi al commento

Stasera ad Annozero si parlerà di nucleare, del referendum e del suo tentativo di "scippo" da parte del governo ai danni dei cittadini.

silvanetta* . Commentatore certificato 28.04.11 16:14| 
 |
Rispondi al commento

Questo è il livello culturale dell'Italia di oggi

http://www.youtube.com/watch?v=SviApwrN1bM&feature=share

Quasi 100 anni buttati al vento!

Nunzio Principe 28.04.11 16:12| 
 |
Rispondi al commento

Fontana di Trevi.......
no dico....Fontana di Trevi......?!

è così famosa che la conoscono anche i boscimani della giungla tropicale.....

e anche i boscimani hanno potuto vedere...
collegandosi a internet

che in Italia in pieno giorno si può rubare
il denaro della fontana (destinato alla caritas)
tranquillamente sotto la protezione dei
pizzardoni romani...


.....

devo dir la verità...
questa mi mancava .....
che dire....
allucinante....(ancora?)
.

cimbro mancino Commentatore certificato 28.04.11 16:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Giochi pericolosi, 9 mln nel 2010 (ANSA) - ROMA, 28 APR - Quasi 9 milioni di giocattoli pericolosi sequestrati nel 2010 in Italia, e oltre 2 milioni nei soli primi due mesi del 2011.

-----------------------

Ei , capocchie sott'olio ! Sparlate sempre delle forze dell'ordine , i nostri bravi finanzieri , non meritano la nostra GRATITUDINE ?

Quanti bimbi salvano grazie al loro accurato controllo ?

Fate finta di essere vivi, ogni tanto !

cornelio de bulzis .gaeta 28.04.11 16:09| 
 |
Rispondi al commento

Elezioni Torino, spese per oltre
1,6 milioni. Coppola
supera Fassino

Sarà perché per strappare Torino al centrosinistra che la governa da diciotto anni, serve una campagna martellante, o forse perché le casse del Pdl - complice le smisurate ricchezze del premier Berlusconi - non sono mai vuote, il centrodestra ha deciso di non badare a spese e sborsare 751 mila euro, quasi la metà della spesa complessiva e quasi cento mila euro in più della coalizione che appoggia Fassino. Il centrosinistra, infatti, spenderà poco più di 660 mila euro, di cui la metà direttamente riconducibili a Fassino. L’ex leader dei Ds è l’unico candidato ad avere un budget tutto per sé: 310 mila euro. Per tirargli la volata il Pd spenderà 185 mila euro, i Moderati 64 mila, l’Italia dei Valori 52 mila. Finanze floride per Torino Laica Socialista (18 mila euro), mentre Sel se la dovrà cavare con 14 mila euro, meno dei Consumatori che ne sborseranno 15. Chiudono Piemont ecologia con 7 mila e i Pensionati e invalidi con mille.
Campagna low cost, come promesso, per i «grillini». Il Movimento 5 Stelle della lotta contro i costi della politica ha fatto una bandiera. Secondo i sondaggi strapperà almeno un seggio in Sala Rossa, e lo farà con appena 3.500 euro.

http://www3.lastampa.it/torino/sezioni/politica/articolo/lstp/399826/

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.04.11 16:03| 
 |
Rispondi al commento

1)
GENDARMERIE UE. ANZI, USA
DI ALESSIO MANNINO
ribelle.com

Praticamente non ne ha parlato nessuno. Praticamente la ratifica di Camera e Senato è avvenuta all’unanimità. Praticamente stiamo per finire nelle mani di una superpolizia dai poteri pressoché illimitati. Che sulla carta è europea, ma che nei fatti è sotto la supervisione statunitense. Tanto è vero che la sede centrale si trova a Vicenza, la stessa città dove c’è il famigerato Camp Ederle delle truppe USA
Alzi la mano chi sa cos’è il trattato di Velsen. Domanda retorica: nessuno. Eppure in questa piccola città olandese è stato posto in calce un tassello decisivo nel mosaico del nuovo ordine europeo e mondiale. Una tappa del processo di smantellamento della sovranità nazionale, portato avanti di nascosto, nel silenzio tipico dei ladri e delle canaglie.
Il Trattato Eurogendfor venne firmato a Velsen il 18 ottobre 2007 da Francia, Spagna, Paesi Bassi, Portogallo e Italia. L’acronimo sta per Forza di Gendarmeria Europea (EGF): in sostanza è la futura polizia militare d’Europa. E non solo. Per capire esattamente che cos’è, leggiamone qualche passo. I compiti: «condurre missioni di sicurezza e ordine pubblico; monitorare, svolgere consulenza, guidare e supervisionare le forze di polizia locali nello svolgimento delle loro ordinarie mansioni, ivi comprese l’attività di indagine penale; assolvere a compiti di sorveglianza pubblica, gestione del traffico, controllo delle frontiere e attività generale d’intelligence; svolgere attività investigativa in campo penale, individuare i reati, rintracciare i colpevoli e tradurli davanti alle autorità giudiziarie competenti; proteggere le persone e i beni e mantenere l’ordine in caso di disordini pubblici» (art. 4). Il raggio d’azione: «EUROGENDFOR potrà essere messa a disposizione dell’Unione Europea (UE), delle Nazioni Unite (ONU), dell’Organizzazione per la Sicurezza e la

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 28.04.11 15:53| 
 |
Rispondi al commento

Conosce gli italiani come i suoi figli, anzi, anche meglio.

andrea p. 28.04.11 15:51| 
 |
Rispondi al commento

Libia, primo raid armato
dei Tornado italiani


Ma vi rendete conto che solo sei mesi fa

il gran visir di tutti i destri si bacciava con ghedafi e firmava un trattato di amicizia con la libia?

e oggi lo stesso putridus bifidus manda gli aerei carichi di bombe ITALIANISSIME??

ma che faccia hanno questi? nel mondo arabo sono gli italiani a bombardare la libia


che orgoglio hanno questi neoliberisti che dimenticano le scuole di loro proprio paese per bombardare altro paese??

schifo di ambigui personaggi falsi e tradittori

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.04.11 15:51| 
 |
Rispondi al commento

Baci, abbracci, sorrisi, cordialità, zero gaffe e convergenza profonda su tutti i temi, dalla Libia a Lactalis: questo abbiamo visto l'altro ieri, nel sorprendente bilaterale romano tra Berlusconi e Sarkozy. Ecco, diciamo che questa era solo una parte dello spettacolo. Noi non abbiamo visto l'altra, il dietro le quinte, il cuore del vertice ...
... Il capo di Stato francese si sarebbe presentato urlando, arrabbiato per la copertina del 31 marzo di Panorama, testata di Berlusconi ... Sarkozy si è lamentato della descrizione del suo Paese data su molti mezzi di informazione italiani, in particolare del Cavaliere. Attacchi inaccettabili, secondo il presidente della Francia, uomo di destra che dietro le porte chiuse dell'incontro ha elencato al capo del governo e del centro-destra italiano una lista di richieste con toni ultimativi.
Il nostro Premier non solo ha chinato la testa ed accettato tutte le condizioni poste da Sarkò, ma ha preferito spostare l'attenzione su altre tematiche. Nordafrica? Bombardamenti? Nucleare? L'opa su Parmalat?
... Sta di fatto che il presidente del Consiglio italiano ha portato all'ordine del giorno del vertice il Bunga Bunga. Berlusconi si è messo a spiegare la sua versione sull'origine gheddafiana di questa espressione ... Il presidente francese Nicholas Sarkozy è parso in imbarazzo ... Il ministro francese dell'Economia Christine Lagarde, donna elegante con i capelli argentati, si è girata dall'altra parte.
(nonleggerequestoblog)

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 28.04.11 15:48| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

"Come in ogni fiaba che si rispetti non poteva mancare il Drago, anzi il Draghi. Il nostro presidente di Bankitalia è stato accreditato anche dai francesi, dopo aver ricevuto l’imprimatur dei Tedeschi, a guidare la BCE. Un buon affare, non per noi ovviamente visto che Draghi è solo la traduzione italiana dell’americano Dragons, creatura mitico-leggendaria partorita nel caveau della newyorkese Goldman Sachs. Un mostro che non sputa fuoco ma sentenze di morte sull’economia nazionale, una creatura serpentina che anziché volare preferisce farsi trasportare sui panfili reali come il Britannia per svendere le fortune statali."

Dal Blog Conflitti e Strategie.

http://conflittiestrategie.splinder.com/post/24490975/una-brutta-favola-di-gp

Skynyrd Lynyrd Commentatore certificato 28.04.11 15:47| 
 |
Rispondi al commento

NO ALL'OSCURAMENTO DEL REFERENDUM !!

L'Appello di Articolo 21

http://www.articolo21.org/

Paola Bassi 28.04.11 15:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

La UE rechaza el delito de inmigración clandestina aprobado por Italia

La Corte de Justicia afirma que encarcelar a los inmigrantes que no son repatriados es contrario a la directiva europea. La sentencia llama a los jueces a no aplicar la norma promovida por la Liga del Norte

leghisti pppprrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr
magari fatte un viaggio in marakesh a un caffè qualsiasi vi aspettano a bracci aperte

bombardate la libia va...

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.04.11 15:41| 
 |
Rispondi al commento

Giorno dopo giorno si fanno sempre + chiari i segnali di oppressione di TUTTI i governi sul cittadino. Mi chiedo come non ci si possa domandare cosa sta succedendo e vivere tranquillamente come se nulla fosse accaduto. Come si puo`permettere a gente come Berlusconi di decidere sul futuro dei nostri figli e nipoti. Come si puo`lasciar tale feccia a capo di un governo ... l unica risposta che mi do`e`: sono tutti d'accordo, conspirazione a livello globale, per avere piu`denaro e potere ... a costo di ogni cosa ... della mia salute, della tua salute e della salute di chi ancora deve nascere. Ma quando cazzo e`che vi svegliate!!!! Quando cazzo e`che scenderete in piazza a protestare in silenzio, niente battaglie fisiche, le battaglie psichiche dovete cominciare. Scendete tutti in piazza ... TUTTI in TUTTE le piazze d'ITALIA ... bivaccate, scioperate, ma non permettete che usino le armi ... non rispondete alle provocazioni ... cazzo ... anche i carabinieri,polizia e finanzieri hanno dei figli, dei nipoti ... o se li sono gia`venduti per un probabile aumento se fai il bravo ed esegui gli ordini!?! ANARCHIA CITTADINA e NON ANARCHIA BERLUSCONIANA o POLITICA ... non pagate + nulla,non pagate le tasse, non pagate la luce e SOPRATTUTTO ELIMINATE IL VOTO!!! Col cazzo che chi ha combattuto per il voto e che e`morto per lasciar la gente votare approverebbe ancora il voto oggi!!! Quindi la smetta chi dice che il voto e`importante ... il voto e`importante se viene rispettato ... ma QUI CI STANNO PRENDENDO PER IL CULO!!!!

michele b., Utrecht Commentatore certificato 28.04.11 15:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leghisti, occhio a sputare sugli immigrati.

Appena vi cacceremo dall'Italia (molto presto) per fare un po' di sana pulizia, diventerete anche voi come questa povera gente che va vagabondando per l'Europa in cerca di un tozzo di pane.

Allora sì che mi farò un sacco di risate quando i vari Le Pen francesi, finlandesi, serbi ed ungheresi vi sbatteranno la porta in faccia...

Franco F. Commentatore certificato 28.04.11 15:16| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

a secondigliano , ieri , ma la notizia è già
scomparsa dai titoli , c'è stato l'ennesimo
regolamento di conti nella più classica location
..il salone da barbiere
salone che ci riporta agli anni venti nella
Brooklyn di al capone....
.....
ma il vero problema dei napoletani
come dei palermitani....
...a parte l'immondizia....
è il ciaffico
.

cimbro mancino Commentatore certificato 28.04.11 15:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

lui non pensa al suo futuro, per l'età che ha, pensa soltanto ai contratti che ha già chiuso con ENEL e chissà quante altre imprese, che gli garantiscono scambi politico-economici al presente.... di certo non glie le faremo costruire, questo è sicuro

Giuliano Baccarini 28.04.11 15:00| 
 |
Rispondi al commento

NORMALI SI NASCE...

Il presidente del coniglio, quando gli fa comodo, si appella pubblicamente alla sovranità popolare ma, privatamente, fa di tutto perchè il popolo non possa esercitarla.
Per lui i referendum andrebbero aboliti e stiamo ancora a cincischiare su raccolta firme, referendum e elezioni.
Lui rifiuta ogni confronto che può mettere in difficoltà la sua leadership a tutti i livelli pubblico e privato.
Il resto non importa, sprechi per sostenere le sue scorribande istituzionali a nostre spese, aumento del debito pubblico, aumento della disoccupazione, scuola, sanità... lui e i suoi tirapiedi creano più problemi di quanti non ne risolvono.
Il ritorno alla normalità è conseguente alla sua uscita dalla vita politica. Anche se il vivaio di sostenitori, che ha sistemato nei vari centri di potere, avranno un debito nei suoi confronti.

P.s. Tutti parlano di incrementare la disponibilità energetica per soddisfare il crescente fabbisogno ma nessuno, o pochi, trattano le soluzioni per il risparmio e un ponderato utilizzo delle risorse disponibili. In commercio ci sono inutili oggetti elettrici che sostituiscono i comuni attrezzi manuali spesso anche più efficienti e di facile pulizia. Mah... andiamo avanti così... compriamoci la piscina invece di andare al mare...

MA NON SI CRESCE.

By Gian Franco Dominijanni


bisognerebbe fargli un super maxi schermo
con sempre in onda
leone il cane fifone
e il vecchio giustino che gli dice:

STUPIDO CANE!!!!!!

cristina ., como Commentatore certificato 28.04.11 14:46| 
 |
Rispondi al commento

Appena usciranno nuove tecnologie o miglioreremo quelle esistenti, come ad esempio gli accumulatori per la auto elettriche, tutto cambierà. La gente comincerà ad apprezzare e a provare grande soddisfazine nell'usufruire di energia "pulita"... stringiamo i denti siamo vicini.


Le prove nero su bianco del "fallimento" Usa?

http://www.ilsussidiario.net/News/Economia-e-Finanza/2011/4/28/FINANZA-Le-prove-nero-su-bianco-del-fallimento-Usa-/171649/

Il futuro del nucleare è già presente. Energia a bassissimi costi, nessuna scoria radiattiva, nessuna radiazione: sogni? NO! Fusione fredda!!!

16 april 2011 12:29 RAI NEWS 24 - Inchieste

Le "reazioni nucleari a bassa energia" .

Le "reazioni nucleari a bassa energia" sono un settore della fisica in grande espansione che potrebbe offrire energia a costi minimi. Ne parlano con Maurizio Torrealta il professore Yogendra Srivastava del dipartimento di fisica dell'Università di Perugia, il ricercatore della Promete Srl Roberto Germano, il Vice Presidente dell'ISCMNS Francesco Celani, il professore di ingegneria strutturale al Politecnico di Torino Alberto Carpiteri e il fisico teorico Emilio Del Giudice.

L'unico problema: gli iteressi delle Major dell'energia che ne bloccano lo sviluppo applicativo!!!!!!!!!!!!

Prima Parte : http://www.rainews24.rai.it/it/canale-tv.php?id=22918

Seconda Parte : http://www.rainews24.rai.it/it/canale-tv.php?id=22919

Marte 2030 Commentatore certificato 28.04.11 14:22| 
 |
Rispondi al commento

raga ho provato a scendere in campo emm cioè in piazza, si cioè ero deciso a fare qualcosa per me e per il mio paese, poi però mi sono ritrovato a guardarmi in torno e girandomi ho ritrovavo solo i soliti pensionati carichi di buste della spesa e poi mezzi, mezzi pubblici carichi di anziani e poi ancora mezzi che sembravano parcheggiati in doppia fila ma erano in coda, insomma non ho visto tutta questa grande partecipazione , io oggi volevo fare la rivoluzione ma non ho sentito trasporto quello lo solo visto, cioè non ho sentito coinvolgimento io mi sentivo pronto però poi ero solo.... ...che dite ci riprovo domani? magari qualcuno scende ?


Con questo vi lascio, e chiudo la mia presenza di giornalista in questo sito e altrove in Italia. Non rispondo a mail di lettori. Paolo Barnard

caneliberonline, sibilla, *Dioniso*777*, Alessandra. HA DETTO :

caneliberonline.blogspot.com


Non c'è niente da fare, siamo sulla via di diventare una colonia francese... si sono presi la Parmalat, pezzi dell'ENEL, qualche anno fa avevano (quasi) messo le mani sull'Alitalia, e adesso sono in pole position per spartirsi la Libia (quando Gheddafi, i Gheddafisti e le Gheddafine si leveranno dai coglioni).

Il SARKONANO ha battuto l'ARCONANO per 4 a 0 !!

Passavo di Quà Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.04.11 14:09| 
 |
Rispondi al commento

Paolo Farinella, prete
Temendo di non avere i voti necessari, nonostante gli Scilipoti di turno, B ha tirato fuori dal cilindro il coniglio clericale: il biotestamento che vuole fare approvare in tutta fretta per comprare i voti dei cosiddetti «cattolici» di supporto. Così pensa di comprare i vescovi, i quali incassano e tacciono e i cattolici sono indotti a votare in favore della guerra in Libia e di tutte le altre porcate. E’ evidente che a B e al suo governo nulla importa del testamento biologico, nulla importa della scelta dei malati, delle famiglie e dei medici; a lui importa di venire fuori dai casini che lui stesso ha creato con la sua pazzia e la sua demenza scellerata.
Se i Vescovi accettano questo baratto e se i cattolici gli vanno dietro barattando bombardamenti e fine vita, sono complici e responsabili delle morti dei libici come di quelle degli italiani negli ospedali e nelle case. A questo punto, avremmo la prova provata che Dio non esiste, che è solo un corollario di potere, una frustra per imporre visioni e morali per esercitare il governo con oscenità, senza etica e senza decenza.
Tutto è lecito, tranne l’indecenza del baratto che usa tragedie individuali e di famiglie intere pur di racimolare un consenso parlamentare da postribolo. Guai ai vescovi che si lasciano illudere da un giocoliere senza scrupoli che li deruba anche della loro dignità, comprandoli a così poco prezzo! Se cadono nel tranello, hanno rinnegato Cristo e perduto ogni loro onestà, se mai ne hanno avuta una! B usa anche i moribondi pur di stare a galla. Vescovi, se siete ciechi, aprite almeno le vostre mitrie e spalancate i vostri cappelli per rendervi conto che continua a comprarvi, come se foste uova di Pasqua. A guardarvi conciati come siete, sembrate proprio uova pasquali infiocchettate. Come ai vostri colleghi del sinedrio, Gesù dice: Avete ricevuto la vostra ricompensa.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 28.04.11 13:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando ero piccolo raccontavamo la barzeletta del circo più grande del mondo.
Alla domanda qual'è il circo più grande del mondo rispondevamo l'Italia, con un leone e 56 milioni di pagliacci, quando Leone era presidente della Repubblica. Oggi siamo aumentati, abbiamo nel circo più grande del mondo 60 milioni di pagliacci, il leone non c'è più ma abbiamo un domatore mignon, bombato di viagra e altre porcherie chimiche. E te credo che il nucleare non gli fa paura, a 'sto porco. Con tutta la rumenta che assorbe ogni giorno per stare ritto in piedi e in mezzo alle gambe.
Un vecchio pazzo che annegando, tira giù a fondo tutti quelli che gli stanno intorno.

Beppe Da Monaco (odio la mafia) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.04.11 13:51| 
 |
Rispondi al commento

Itali ani chi è fra voi il più ano?
Il popolo rispose:”er duce nostro
per affetto da noi chiamato Nano,
ché e bello a mamma sua lu peggio mostro.

Cesare Bellu 28.04.11 13:51| 
 |
Rispondi al commento

#################################################################
La nostra civiltà dove si sta dirigendo? Le nostre azioni quotidiane, sempre identiche proprio come dei robot, privi di sentimenti, freddi frenetici e che altro?


Il nostro futuro...se avremo un futuro!

http://fintatolleranza.blogspot.com/

################################################

PS: come topi in gabbia non riusciamo a cambiare stile di vita? Allora cosa serve essere informati?

Fabiano Bukowski, Un paesino del nord Italia Commentatore certificato 28.04.11 13:44| 
 |
Rispondi al commento

Povero Berlusconi, sembra Penelope
sempre lì a rammendare le braghe legislative
quello che ripara di giorno
gli rompe la fedina penale di notte
una volta o l'altra gli scappa un buco più grosso
e rimane a culo nudo
per di più flaccido

viviana v., Bologna Commentatore certificato 28.04.11 13:40| 
 |
Rispondi al commento

SITO CHIUSO.

RIMANE ONLINE PER CONSULTAZIONE.

NON RISPONDO A EMAIL DEI LETTORI.

NON ACCETTO INVITI A SERATE.

PER QUESTO PAESE HO SACRIFICATO UNA CARRIERA CHE ERA ARRIVATA IN ALTO, TUTTO IL MIO REDDITO, E HO SUBITO PENE CHE NEPPURE IMMAGINATE. PER NULLA. LE SCONFITTE ESISTONO. VANNO ACCETTATE.

PAOLO BARNARD

28 APRILE 2011
............
Sconfitto.

SConfitto dal mondo che non accetta ; cacciato dai media di regime , non ha mai accettato come alternativa la rete . I blog dei divi sono una presa per il culo , sono uno strumento di persuasione e di sfogo di basso livello e sopratutto pieni di fan , di nuovi coglioni.
Non serve perdere tempo con l'inutile , attivare un dialogo , confronto , occasioni d'incontro.

Serve solo come fonte di lavoro e onore al merito venduta a gratiss senza business di contorno , a disposizione di tutti.

UN uomo che è andato contro natura , contro i social network , contro tribu' , comunità virtuali sulle quali ha sputato ferocemente , come quando si scagliava contro chi apriva gruppetti a suo nome su facebook , esagerandone l'impatto , il peso e la gravità del fatto.

Spietato con se stesso , spietato con gli altri , con il contorno beota ,,,,,si è ritrovato solo .

Togiendo il campo alle illusioni , si è trovato sconfitto , scavalcato , escluso da un mondo che o ci sei dentro o fai da corpo estraneo.

Un individuo , un illuminista della ragione che in questo mondo di mediocri è rimasto solo e sconfitto , probabilmente con qualche problema economico dovuto alle numerose cause a lui intentate.

Tra presunzione e certezza dei propri mezzi ha sottovalutato la potenza dell'uomo senza volto che agisce per stimoli emotivi , per onde e aree tematiche comuni ......e vive in comunità e MAI SOLO.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.04.11 13:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://youtu.be/ixcx--a5r1s

Project Civilization vi supplica di alimentarvi anche della verita' . E di trovare la forza di scancellare le bugie dei nemici della Libya , che sono anche i nostri nemici .

Marco Schanzer 28.04.11 13:38| 
 |
Rispondi al commento

Non so come mi sono imbattuta in questo articolo, che credo andrebbe letto.

http://www.linkiesta.it/nucleare-14-milioni-all-enea-nuovi-reattori


Nucleare, 14 milioni all’Enea per nuovi reattori

Sari K. Commentatore certificato 28.04.11 13:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusatemi, ma nelle immagini postate su youtube, ho rivisto tra i presenti ancora quella merda scroccone che non sapeva chi gli pagasse la casa ("cesso" scagliola) ma quando ci liberiamo da questo fango che ci sta' soffocando ?e che rende un vero inferno in questo tempo di transito sulla faccia di questa terra.

antonio g., lissone (MI) Commentatore certificato 28.04.11 13:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusatemi, ma nelle immagini postate su youtube, ho rivisto tra i presenti ancora quella merda scroccone che non sapeva chi gli pagava la casa ("cesso" scagliola) ma quando ci liberiamo da questo fango che ci sta' soffocando ?e che rende un vero inferno in questo tempo di transito sulla faccia di questa terra.

antonio g., lissone (MI) Commentatore certificato 28.04.11 13:19| 
 |
Rispondi al commento

In Europa parecchi reati NON sono reati.
Ad esempio attentare alla vita degli Europei come fa la Francia con ben tre centrali sul nostro confine, quattro sul confine con la Germania e una con la Svizzera, NON e´reato, anzi e´permesso.
Violare la legge di uno stato membro non e´reato.
Questo perche´gli stati membri non contano nulla.
L´Europa e´la vera dittatura.
Chi decide sono amministratori NON eletti dai cittadini e i rappresentanti delle nazioni eletti dai cittadini NON hanno potere.
L´Europa e´lo strumento in mano alle multinazionali per poterci fregare meglio.
Dopo la legge sulle lampadine presto avremo la legge sui rubinetti.
Quelli che abbiamo nelle nostre case saranno presto fuori legge e dovranno essere sostituiti.
Un bel regalo ai produttori di rubinetti e alle lobbies dei politici.
Infatti sicuramente a livello nazionale ci saranno commissioni superpagate a controllare che gli stupidi (noi) cambino i rubinetti...
Saranno interamente pagati dalle multe.

Patrizia Demaria 28.04.11 13:18| 
 |
Rispondi al commento

-Sig tremorti come vede l'Italia ecomonicamente ?-

-Stiamo meglio di tanti paesi,la Glecia ,l' Illanda, la Spagna,il Poltogallo, l'Islanda...stanno peggio di noi...pel non pallale della Lomania e della Bulgalia...-

-Ma siamo noi che abbiamo il debito piu' grande europeo...-

-Semple a pallale di debiti voi giolnalisti...non fate mai i conti a casa vostla?...I debiti sono l'enelgia pel stale bene... Tutti quelli che avanzano soldi dall'Italia ci augulano che solo se stiamo bene possiamo pagalli quindi ogni giolno plegano che il nostlo govelno sia folte.-

-Ma i disoccupati,i pensionati,il lavoro, i servizi, la scuola...-

-Basta con queste stolie...abbiamo la tv digitale:che guldino quella...C'e' tanto calcio,tanti ploglammi nuovi e intelessanti, possono essele contenti di stale a casa...-

-Grazie per le sue parole sig,tremorti.-

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 28.04.11 13:16| 
 |
Rispondi al commento

La legge italiana che ha introdotto il reato di clandestinità è illegale. Lo ha stabilito la Corte di Giustizia Europea. La magistratura italiana è tenuta ad adeguarsi...il governo anche.
La Corte di Giustizia Europea ha bocciato la norma italiana che prevede il reato di clandestinità, e che punisce con la reclusione gli immigrati irregolari. La norma - spiegano i giudici europei - è in contrasto con la direttiva europea sui rimpatri dei clandestini. Il caso preso in esame dalla Corte Europea è quello di Hassen El Dridi, un algerino condannato alla fine del 2010 ad un anno di reclusione dal tribunale di Trento per non aver rispettato l'ordine di espulsione.
Secondo la Corte europea di giustizia “una sanzione penale come quella prevista dalla legislazione italiana può compromettere la realizzazione dell'obiettivo di instaurare una politica efficace di allontanamento e di rimpatrio nel rispetto dei diritti fondamentali”.
Gli Stati membri - si legge nella sentenza - “non possono introdurre, al fine di ovviare all'insuccesso delle misure coercitive adottate per procedere all'allontanamento coattivo, una pena detentiva, come quella prevista dalla normativa nazionale in discussione, solo perchè un cittadino di un paese terzo, dopo che gli è stato notificato un ordine di lasciare il territorio nazionale e il termine impartito con tale ordine è scaduto, permane in maniera irregolare su detto territorio”. Il giudice nazionale, incaricato di applicare le disposizioni del diritto dell'Unione e di assicurarne la piena efficacia, secondo i giudici europei “dovrà quindi disapplicare ogni disposizione nazionale contraria alla direttiva - segnatamente, la disposizione che prevede la pena della reclusione da uno a quattro anni - e tenere conto del principio dell'applicazione retroattiva della pena più mite, che fa parte delle tradizioni costituzionali comuni agli Stati membri”.
Il reato di clandestinità per gli immigrati irregolari è stato introdotto nell'ordinamento

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 28.04.11 13:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Corte Europea ha dichiarato illegittimo il reato di clandestinità introdotto dalla Lega. Esso va contro lo spirito europeo, pertanto, essendo la Corte europea superiore alla legge italiana, qualunque giudice è tenuto a non applicare le pene previste dalla Lega,
Borghezio ha detto che la sentenza non sta né in cielo né in terra, e difatti esce dal cervello disumano dei padani.
Il reato è stato introdotto dalla Lega nell’agosto del 2009.
Domando: come mai la Corte Europea ha aspettato quasi due anni per dichiararlo illegittimo, mentre la sua applicazione selvaggia ha riempito le carceri di disgraziati rei soltanto di non avere permesso di soggiorno?
Domando ancora: siamo il paese europeo che ha meno immigrati e fa più casino perché non sa gestirli, mentre il livello di sicurezza diventa sempre più precario. C’è ancora qualcuno che crede che questo problema dell’immigrazione sia stato gestito bene in Italia? La responsabilità ovviamente, qui è della sola Lega, in quanto a Berlusconi poco importa dei migranti.
E se gli fosse importato qualcosa non avrebbe mandato avanti i suoi affari nel Maghreb sostenendo dittatori del calibro di Ben Ali o di Gheddafi

viviana v., Bologna Commentatore certificato 28.04.11 13:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

....Siamo assolutamente convinti... chi??? noi del popolo o la casta? ..boh, qui gatta ci cova.

jettero heller, Svizzera Commentatore certificato 28.04.11 13:05| 
 |
Rispondi al commento

Viviana

Rispondo qui a Viviana circa il documentario su Chernobyl "La Battaglia di Tchernobyl" (The Battle of Chernobyl) di Thomas Johnson, è visibile in versione integrale - un'ora e mezzo -, purtroppo solo in lingua inglese,
a questo indirizzo:

http://video.google.com/videoplay?docid=-5384001427276447319&hl=it#

E' andato in onda sulla RSI La2, in italiano e in versione integrale, lunedì scorso alle 21, purtroppo è visionabile dal sito della tv svizzera solo in territorio elvetico, credo per i diritti d'autore.
Su Youtube ci sono versioni ridotte di circa 15 minuti.
Il documentario ricevette numerosi premi tra cui il premio Italia 2006; in Italia è andato in onda su Discovery Channel e su RAI2 ma alle due di notte!

Silvano De Lazzari Commentatore certificato 28.04.11 13:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'italia è l'unico paese al mondo che non usa il nucleare per scopi civili.
questo grazie a un referendum che, si badi bene, non chiedeva l'abolizione del nucleare, ma la scelta dell'abbandono del nucleare fu politica sull'onda del successo del referendum.
Quel referendum, fu fatto dopo il disastro di Cernobyl,quindi con l'opinione pubblica, certamente influenzata dal disastro. E' quindi innegabile che il risultato del referendum fu in parte distorto dalla paura del disastro appena avvenuto in Ucraina.
Mi sembra quindi opportuno rinviare la decisione sul nucleare, cosi che le persone se chiamate di nuovo al referendum, possano decidere senza essere influenzate dagli accadimenti in giappone.

cosa ci vedete di cosi strano?????

dittatura?????

ma ke idiozia
se c'era la dittatura in Italia come da voi sbandierato, si avevano le seguenti conseguenze

i lavori per le centrali già erano partiti
santoro era in esilio con travaglio
idem per il grillo

quindi non dite idiozie

CHECCO C. Commentatore certificato 28.04.11 12:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


LEGA SERVA DEL PADRONE

Vedremo a breve se sputtanato Bossi , Maroni e Tremonti dalla campagna dei fatti ( Berlusconi che smentisce tutta la linea della lega in politica estera , interna e nei rapporti UE) e nella campagna mediatica mossa dal Giornale che accusa Tremonti di essere il re del ribaltone ed IL PEGGIOR PORCO TRADITORE ....

Vedremo a breve se Bossi farà saltare Berlusconi per controllare un partito che è diviso dal potere e poltrone.

Questo Bossi lo sà benissimo ; nel mercato delle vacche parlamentari anche i suoi sentono le sirene delle poltrone e del denaro;dopo la PRESA PER IL CULO DEL FINTO FEDERALISMO , la lega non ha piu' niente da dire alla sua base .

Ciclicamente Bossi sà che il potere a lungo corrompe , i colonnelli della lega si stanno staccando da una base intermedia che sempre piu' dà priorità alle poltroncine ed
all'amministrazione del potere .

Prima che altri vengano comprati , corrotti , invischiati in rimpasti e sottosegreterie è ora di staccare la spina.

Strano per un partito tutto folcrore , cazzate , scuole verniciate di verde , ampolle , borghezio stronzate ....che invece si trasmorma in partito nazionale ; muove la politica sull'immigrazione , cerca di preservare dignità e ruolo nazionale ....rivendicando un ruolo italiano non da puttanella fresca e gioliva o vecchia e fognosa .....

Miracolo o finta regia per strappare qualche sottosegretario in piu'?

Mentre il nano si appresta con un dl porcata ad ampliare i posti di governo.......la lega ritorna il centro della vita politica.

I sorci , da Napolitano a Bersani stanno a vedere ; quest'ultimo lancia mozioni da 1° repubblica solo per sfiduciare il governo diviso ; altra vecchia bara come D'alema , Fassino e veltroni non sanno fare.....se non sperare che cada.

Ma nessuno capisce la loro linea politica se non quella di scaldare di nuovo comode poltrone.

Come i cani con la bava aspettano solo il potere .....e di fame , si vede , ne hanno tanta e arretrata.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.04.11 12:47| 
 |
Rispondi al commento

IMPORTANTE

Vorrei far notare come, dichiarato apertamente anche in questa occasione, il "Governicchio" e il Berlusca in particolare, si muova sempre...

A SUON DI SONDAGGI !!!

Appello a coloro che sono oggetto di sondaggio!

DITE SEMPRE IL CONTRARIO DI QUELLO CHE PENSATE!

Altrimenti scoprite le vostre carte e i vostri desideri vengono usati a mo' di propaganda, senza comunque essere minimamente accontentati, salvo che non faccia loro un gran piacere a propria convenienza!

GiBi

Giovanni Battista Dini, Lucca Commentatore certificato 28.04.11 12:46| 
 |
Rispondi al commento

L’Italia è una dittatura fondata sull’inconsapevolezza.

Per favore Beppe Grillo, promuovi una campagna affinché la gente scenda in piazza pacificamente a braccia conserte finché l'attuale governo non si sarà dimesso.
Grazie
Luca

Luca Galligani 28.04.11 12:33| 
 |
Rispondi al commento

Mi sorge spontanea una domanda:

Bepún, ma tu sei Cattolico?

^___^

Sari K. Commentatore certificato 28.04.11 12:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ivanona ben tornata dal giappone!
Yang Tao connubio italiano con una giapponese!
Belin sei mica fosforescente?

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 28.04.11 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Per farci ingoiare come un lassativo le storielle pro-nucleariste, come ad esempio quella delle centrali sicure di terza o quarta generazione, giustificando che il dramma in Giappone è stato causato da un evento straordinario in primo luogo e da un impianto ormai obsoleto di seconda generazione (parlando di Giapponesi non di Afgani, non aggiungo altro) questi emeriti ipocriti non tengono conto di due cose fondamentali : la prima è che il tutto, è sempre sotto pieno controllo umano e quindi facilmente esposto ad errori, in questo che si pagano veramente cari praticamente irrecuperabili, (vedi Chernobyl esploso per una sperimentazione, praticamente una tragedia che ancora paghiamo in termini di vite umane ed alto inquinamento dopo 25 anni, colpa di politici senza scrupoli, ingordi interessati e tecnici con un cervello danneggiato dalle radiazioni, nessuna centrale nucleare anche inattiva, al Mondo, è stata smantellata, perché non è possibile ancora farlo, inoltre la sulla storiella dell’evento straordinario a Fukushima , i diversi genialoni lacchè senza cervello, come ad esempio Romani e altri ma lo stesso Berlusconi, che come al solito non conosce limite alle cazzate, presume/no che qui da noi la l’evento straordinario non può sussistere e di logica la catastrofe, come se potessero pre-determinare il tutto, dopo una immaginaria telefonata con il del Padre eterno, ebbene mi permetto di i informarli che questo non è possibile da parte di nessuno, almeno per ora.
Per ultima ho voluto lasciare la più grossa di baggianata, tutta l’armata pdelliana, tutta compatta e come un disco rotto vuol convincere gli illusi Italici, che i costi dell’energia, quindi delle bollette, dopo l’avvento delle costosissime centrali nucleari, risulteranno nettamente più contenuti, raccontatelo a quelli che sono appena discesi dalla montagna del sapone,attualmente paghiamo l'energia Francese poco, ma le bollette rimangono dai costi esosi perchè?

Saluti
Stefano

stefano 28.04.11 12:25| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe ti voglio raccontare una storia: un mio caro amico qualche anno fa si è sposato con un'ucraina che viveva a Kiev ma era nata in un villaggetto a circa 50 km da Cernobyl. Ovviamente quando esplose la centrale(adesso i puristi mi diranno che non è " tecnico" dire esplose)lei era una ragazzina. Fatto sta che ora si è scoperto che ha la leucemia e non solo lei ma anche due cugine che vivevano nella casa affianco ed anche il marito della sorella. Non ti pare un pò strano?Fatto sta che oggi, a 25 anni di distanza, migliaia e migliaia sono i casi di leucemia in quella sfortunata regione e molti altri non vengono diagnosticati per carenza di strutture ospedaliere!Cosa voglio dire?Che, purtroppo, le conseguenze del nostro agire odierno lo sapremo tra decine di anni quando B. sarà morto e sepolto per cui la prudenza sarebbe d'obbligo. Ma cosa importa ai nostri politici? Un fico secco! lORO VEDONO SOLO I 100 MILIARDI DI EURO DA SPENDERE E DI CUI PRENDERSENE UNA BELLA FETTA!!!!!!!!!!

michele 28.04.11 12:16| 
 |
Rispondi al commento

In più, l'obiettivo del pareggio di bilancio indicato dal Def, ha proseguito, "pare assai più distante di quello che sembra: senza correzioni, ossia senza ulteriori sacrifici sul lato della spesa, il 2014 chiuderà con un rapporto deficit-Pil il 2,61% che, detto così, sembra persino positivo, ma che, in termini assoluti, significa una emorragia di ulteriori 45.889 miliardi di euro annui che andranno a stratificarsi su un debito pubblico che punta ormai con decisione alla soglia psicologica dei 2.000 miliardi di euro". Nel 2010 la pressione fiscale 'ufficiale' si è attestata al 42,39%; "un dato, già molto significativo in termini comparativistici con gli altri Paesi europei - ha proseguito Siciliotti - che sale addirittura al 51,63% se si depura il Pil della componente di economia sommersa, ossia quella parte di economia che, ragionevolmente, non risulta gravata da alcun tipo di pressione fiscale".

Alessio Onofri, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.04.11 12:15| 
 |
Rispondi al commento

leggete ed aiutateci: siamo vedove e con la pensione di reversibilità ridotta all'osso dalla legge DINI.
DAL SITO DI SANGUISUGHE.COM

http://www.sanguisughe.com/

Ricevo da Giuliana Tofani ved. Rossi Comitato per la Difesa delle Pensioni di Reversibilità e volentieri pubblico
Prof. Amato,
a dispetto del Suo cognome Lei non è affatto “amato” dagli italiani. I motivi sono arcinoti:
1) nel 1992, nottetempo, impose un prelievo forzoso del 6 per mille dai nostri conti correnti. Personalmente non mi adirai, pensai ad una situazione di drammatica emergenza finanziaria;
2) sempre nell’anno 1992 Lei varò una riforma delle pensioni piuttosto dura. Anche in quella occasione non me la presi e pensai: non importa se la mia pensione sarà più bassa di quella dei colleghi che mi hanno preceduto, quello che conta è che L’INPDAP sia in grado di pagarmela a vita;
3) dal libro di Mario Giordano “SANGUISUGHE” si apprende che dal 1° gennaio 1998 Lei Prof. Amato incassa dall’INPDAP una pensione mensile lorda di 22.048 euro, 12.518 netti. I professori universitari, suoi colleghi, con il più alto grado di carriera e la massima anzianità percepiscono un vitalizio che non arriva neppure alla metà del Suo.
Come mai prof. Amato una pensione così eclatante? Come mai Lei che ha sempre avuto una posizione di assoluto rigore sulle pensioni, che non si stanca di ripetere che i sacrifici sono necessari, Lei nemico giurato dei baby pensionati è andato in pensione a 59 anni ?
Mario Giordano ci spiega il mistero.
Nell’anno 1996, quando stava scadendo il Suo mandato a presidente dell’Antitrust, Lei fece in modo che la ricca indennità mensile che percepiva, non fosse considerata indennità, come era avvenuto fino allora, ma fosse considerata come un vero stipendio e quindi pensionabile, ottenendo pure il parere favorevole DEL CONSIGLIO DI STATO.
Stando così le cose, se lei fosse ritornato alla Sua cattedra non avrebbe percepito la ricchissima

GRAZIELLA BOCCHI 28.04.11 12:14| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

è chiaro che si profilano per i contribuenti anticipazioni di somme per oltre 2 miliardi che, dopo alcuni o parecchi mesi, saranno dichiarate non dovute dal tribunale”.
La metà esatta di 5,7 miliardi di euro è 2,85, ma l’obbligo di anticipazione, come ricordato da Siciliotti, riguarda solo imposte e interessi e non anche le eventuali sanzioni comminate, per cui è ragionevole, secondo i commercialisti, ipotizzare un solve et repete di poco superiore a 2 miliardi di euro.
“Rendere la riscossione più efficiente - ha sottolineato Siciliotti - eliminando passaggi ridondanti come l’iscrizione a ruolo, ci trova assolutamente d’accordo. Costruire però un sistema in cui non è l’eccezione, bensì la regola, essere costretti a pagare prima di essere giudicati in primo grado da un organo giurisdizionale terzo rispetto all’amministrazione finanziaria, non è un buon viatico per costruire una lotta all’evasione fiscale basata su principi condivisi da tutti i cittadini e su meccanismi finanziari sostenibili per chi fa impresa”.
Nel documento presentato dai commercialisti in audizione si ricorda anche come, sulla base delle previsioni del Documento Economico Finanziario del governo ,nei prossimi anni la pressione fiscale 'ufficiale' non diminuirà; anzi crescerà seppur di poco: 42,45% nel 2011 (+0,06%), 42,71% nel 2012 (+ 0,32%), 42,56% nel 2013 (+ 0,17%) e 42,43% nel 2014 (+0,04%)". Siciliotti ha affermato, d'altra parte, di non vedere a ciò "alternative, atteso che anche con questa pressione fiscale manterremo deficit pubblici mai inferiori ai 45 miliardi di euro, che andranno ulteriormente ad alimentare un debito pubblico in continua crescita".

Alessio Onofri, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.04.11 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera. Ore 19.00.
Sono a casa. Mi squilla il cellulare. Rispondo.
E' un mio vecchio amico.
Mi racconta di alcuni suoi problemi di lavoro. Ne ha poco. Mi dice che questa settimana ha fatto solo 20 ore, a 7 euro l'ora. E che per il resto di questa settimana non lavorerà.
Ci infervoriamo sulla politica. Lui e' leghista (ma e' mio amico) non praticante, perche' da vent'anni a votare non ci va piu'.
Anche lui concorda con me che Berlusconi va rottamato.
Lui pensa che se questa situazione politica ed economica dovesse continuare cosi' la probabilità di sommosse popolari saranno molto alte.
Poi mi chiede quale alternativa in vista di elezioni potrebbe esserci a tutto questo "merdaio", come lui stesso lo definisce.
Io gli rispondo che per me l'alternativa e' il M5S.
Che e' gente nuova, non politicizzata, un movimento fatto di giovani di buona volontà che si identificano in un programma vero, fatto per e con i cittadini.
Lui ridacchia, dice che non raggiungeremo mai il 4%, mi dice "dove vai a farti male"!
Porto pazienza, anche se lo sprono a provare. Gli dico votalo anche tu. Lui mi dice che continuerà a non andare a votare.
Allora, pur rispettando la sua scelta per me discutibile, gli dico che a giugno ci sono i referendum.
Mi risponde che, si lo sa, ma che si va a votare a fare? Quello sul nucleare non c'e' piu'. Io gli ricordo che pero' ce n'e' un altro importantissimo. Quello sull'acqua pubblica.
Divento ottimista quando lui mi mostra dell'interesse per quest'argomento.
Poi mi dice, ma no e' tutto inutile. Tanto anche se vincesse il si, prima o po l'acqua la privatizzerebbero lo stesso.
Dopo un'ora al telefono sono stanco. Chiudiamo la conversazione.
Mi lascio cadere sul divano. Davanti a me scorrono le immagini di Berlusconi, poi di Bossi e sento ma non ascolto la voce di Enrico Mentana che fa il riepilogo della giornata. Ma io sono li' intontito che penso. E' proprio colpa della gente se non si riesce a cambiare. La mia compagna mi scuote. E' pronto in tavola.

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 28.04.11 12:13| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se chiedi a un politico com'è possibile che siamo arrivati a questo punto, Egli (o Ella) ti risponderà che è colpa delle scorse gestioni sciagurate. Però poi se ci pensi bene quel politico è lì dai tempi di De Gasperi.
----------------------------------------------
Comunicato Stampa 27 aprile 2011_CNDCEC
Due miliardi a carico dei contribuenti con gli accertamenti esecutivi - Siciliotti (non Scilipoti,ndr) in audizione alla Commissione Finanze della Camera presenta un documento del Consiglio nazionale su pressione fiscale, giustizia tributaria e abuso del diritto
Oltre 2 miliardi di euro. È l’ammontare delle somme che, secondo quanto affermato oggi dal presidente dei commercialisti, Claudio Siciliotti in occasione di una audizione presso la Commissione Finanze della Camera sull’abuso del diritto, i contribuenti italiani si ritroveranno ad anticipare all’Erario prima di vedere riconosciute in giudizio le loro ragioni, per effetto della norma che, a partire dal prossimo 1° luglio 2011, attribuisce efficacia esecutiva agli accertamenti fiscali dell’Agenzia delle entrate.
“I dati del 2010 resi noti dal Consiglio di presidenza della giustizia tributaria - ha detto Siciliotti a margine dell’audizione - parlano di un 41% di sentenze di primo grado che danno ragione ai contribuenti. Sempre secondo il Consiglio di presidenza della giustizia tributaria, a questo 41% di vittorie dei contribuenti corrispondono importi in contestazione per circa 5,7 miliardi di euro.
Considerato che, anche in caso di ricorso, il contribuente è tenuto a pagare comunque il 50% delle maggiori imposte richieste nell’accertamento e dei relativi interessi ed atteso che la norma sugli accertamenti esecutivi, in assenza di misure e risorse atte a garantire una pari velocizzazione dei tempi della giustizia, produrrà una sistematica scadenza dei termini per il versamento degli importi accertati prima che sopraggiunga la sentenza di primo grado, è chiaro che si profilano per i contribuenti......

Alessio Onofri, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.04.11 12:11| 
 |
Rispondi al commento

NUCLEARE GRANDE AFFARE !!!

SOLO PER "LUI" E I SUOI AMICI !!!

SCAMBIO DI FAVORI MILIARDARI !!!

MILIARDI DEI CITTADINI , NON I SUOI !!!

PARTE DIVENTERANNO SUOI !!!

L'ASSALTO ALLA DILIGENZA CONTINUA !!!

MA LE GUARDIE CHE STANNO IN FIANCO AL "CONDUTTORE"
CHE CAXXO FANNO ???
SONO UBRIACHE ???
COSA ASPETTANO A SPARARE SU CHIUNQUE
SI AVVICINI AL "CARRO" ???

POSSIBILE CHE NESSUNO ADDETTO A DIFENDERE
LA "CARROZZA" DEL TESORO (ORMAI POVERO)
NON APRA IL FUOCO A VOLONTA ???

....SARANNO STATI CORROTTI ???

SI METTERANNO IN TASCA ANCHE LORO UN PEZZETTINO DEL POVERO "TESOSRO" ???

FORZA CHE I "CAVALLI" NON CE LA FANNO PIU' A CORRERE
GLI STA VENENDO UN INFARTO (L'ULTIMO) !!!

APRITE IL FUOCO , SPARARE A VOLONTA !!!

GLI ASSALTATORI SONO SEMPRE + VICINI !!!

SVEGLIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

mDs 28.04.11 12:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Noi italiani non figliamo più come una volta. Taglio del Welfare del 43%, 400 milioni in meno per gli invalidi.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.04.11 12:08| 
 |
Rispondi al commento

grandissimo Beppe! in effetti dopo il folle discorso di berlusconi sul nucleare alla conferenza stampa con Sarkozy un tuo post al riguardo me l'aspettavo proprio! quando ho visto e ascoltato questo pazzesco intervento del Cavaliere dell'Apocalisse Atomica sono trasalito! all'inizio ho pensato: " è incredibile, ha confessato che vuole truffare gli Italiani con una moratoria che sospende soltanto la costruzione di nuove centrali nucleari all'unico scopo di fare fallire il referendum, per poi tornare alla carica il prossimo anno." lo sapevamo già, ovviamente, l'avevamo capito tutti che la norma varata dal governo serviva solo a cercare di affossare il referendum ma non cancellava affatto il programma nuclare di berlusconi, ma il fatto che berlusconi lo dica pubblicamente è un atto di una gravità inaudita! berlusconi mostra un totale disinteresse e un mostruoso disprezzo per la stragrande maggioranza degli Italiani che sono contrari al nucleare, ma anche per tutte le persone che hanno raccolto le firme per promuovere il referendum e per tutti coloro ( tantissimi ) che hanno firmato affinchè il referendum contro il nucleare si potesse fare! il suo intervento inoltra dimostra che berlusconi ( malgrado il tremendo disastro di Fukushima che costerà la vita a migliaia di persone di animali e di alberi e che ha dimostrato al Mondo intero come il nucleare sia folle e pericolosissimo ) voglia continuare insieme a questa oscena maggioranza il suo folle e distruttivo ( per l'Italia ma non solo ) programma nucleare. e meno male che berlusconi e i suoi accoliti si riempiono sempre la bocca del " popolo sovrano " quando si tratta di giustificare i loro vergognosi attacchi alla magistratura...e poi questa maggioranza, ogni giorno, con mille dichiarazioni e con quasi tutte le leggi varate da quando si è insediata, dimostra chiaramente che a berlusconi e a questo governo delle persone e dela loro volontà non importa un beato c...o!


lega e Tremonti, pronti a mollare Silvio

Nella situation room del governo ci sono le impronte di Giulio Tremonti su tutti i bottoni che sono stati premuti per mettere in difficoltà Berlusconi. Di Tremonti e del suo partito: la Lega. Che si tratti del rimpasto di governo rinviato, del testamento biologico arenatosi subito dopo l’inizio della discussione, o dell’immagine del premier uscita ammaccata dal vertice con Sarkozy, tra le ruote del Cavaliere si trova sempre l’asse padano a bloccare tutto. Il rafforzamento della squadra di governo è saltato per la contrarietà della Lega a sedersi al tavolo di Palazzo Chigi se prima non verrà chiarito, con un passaggio parlamentare, che la contrarietà del Carroccio aii bombardamenti in Libia. Ieri mattina il Transatlantico di Montecitorio era popolato solo dai Responsabili aspiranti al ruolo di sottosegretarioo viceministro. Tutti pronti, compresa Mariagrazia Siliquini indicata, nello schema partorito da Denis Verdini, per l’incarico di presidente di Consap. Peccato che l’azionista della società, cioè il Tesoro, alias Tremonti, abbia improvvisamente fatto capire che quella nomina non l’avrebbe fatta mai passare. A uno degli ex Idv passato con il Cavaliere è tornata in mente la battuta che gli ha rivolto pochi giorni fa il deputato più vicino a Tremonti : «Non becchi nulla? Ti sta bene, del resto lo hai voluto salvare tu questo governo…»...
c'è grossa crisi

http://www.unita.it/italia/lega-e-tremonti-pronti-a-mollare-silvio-1.287549


ippolita zecca, genova Commentatore certificato 28.04.11 11:58| 
 |
Rispondi al commento

OT BEATIFICAZIONE (?) DI PAPA WOJTYLA

(Perché non di Papa Luciani?)

***
ps: poi non vi stresso piú l'anima, promesso.

***

Vaticano: intervista esclusiva a David Yallop

di Liliana Morelli

11 ottobre 2008

Lo scrittore ha investigato sulla morte di Giovanni Paolo I e dice di avere scoperto una rete di corruzione sotto il pontificato di Giovanni Paolo II

Una volta accertata la sua somiglianza con Gene Hackman (“Le dico un segreto: Sono Gene Hackman! Molti hanno il suo autografo, ma l'ho firmato io”, e ride con arguzia) diventa serio e fa pensare più alla circospezione e al sarcasmo di David Niven. Porta con se l'immagine di San Cristoforo, il Santo protettore dei viaggiatori. E percorre il suo cammino con un cognome inglese di origine molto antica, che è riuscito a far risalire fino al XIII secolo. Sempre David Yallop è stato affascinato dalle parole (“Ho il dono dell'espressione, viene dal sangue irlandese, gente la cui loquacità sfiora la poesia”), al punto che è autore di commedie e drammi per la televisione, ha scritto di crimini non risolti ed è considerato uno dei migliori scrittori di investigazione al mondo.
Nel suo libro “Nel nome di Dio”, che ha venduto 6 milioni di copie ed è stato tradotto in 30 lingue, sostiene che Giovanni Paolo I è stato assassinato. Successivamente ha pubblicato “Il Potere e la Gloria”, una biografia esplosiva su Giovanni Paolo II, che non risparmia critiche e fa crollare miti. “Bisogna ripulire il Vaticano. Soltanto un Ercole moderno potrebbe farlo”, dice in sintesi, mentre i suoi occhi verdi scintillano.

NOTICIAS: Come ha reagito la Chiesa di fronte alla pubblicazione del suo primo libro?
DAVID YALLOP: Erano furiosi, lo condannarono e dissero che era immondizia offensiva. Sono state intentate vere e proprie rappresaglie contro tutte le fonti che avevo identificato, alcuni sono stati persino trasferiti dai loro posti di lavoro.

Sari K. Commentatore certificato 28.04.11 11:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un vecchio sporcaccione,pazzo,delinquente,ci sta devastando la vita ma,siamo sicuri che il resto degli ITALIOTI siano ancora sobri? Temo proprio che la fine miseranda che ci aspetta,sarà l'epilogo di tanta indifferenza che nel tempo ha portato questo CESSO-NAZIONE a convivere con un mentecatto pelato per diversi lustri per ripetere pari pari se non peggio dopo 80 anni i medesimi errori.La scarsissima dignità degli attuali politici simile a quella dei decenni incriminati,del CESSO-NAZIONE,ha dimostrato che i rimedi e le vaccinazioni NON SERVONO contro la stupidità e la mediocrità di un popolo,moriremo fra le risate dei nostri confinanti.

emi f., voghera Commentatore certificato 28.04.11 11:54| 
 |
Rispondi al commento

Inizio commento :

Ma basta!
Bisogna pisciargli in testa a lui e a tutti quelli come lui!! Bastardo e puttaniere!!
Senza "se" e senza "ma".

Fine commento.

p.s. :
Il disinteresse per la sintassi e la grammatica
non solo è voluto, ma necessario per la miglior
comprensione del testo.


Il nostro caro presidente del consiglio, Silvio Berlusconi, ha ragione sul fatto che l'energia nucleare sia il futuro dell'umanità, si il futuro Olocausto mondiale!

ivano preciso 28.04.11 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Clandestino Manu Chao


Solo voy con mi pena
Sola va mi condena
Correr es mi destino
Para burlar la ley
Perdido en el corazón
De la grande Babylon
Me dicen el clandestino
Por no llevar papel

Pa' una ciudad del norte
Yo me fui a trabajar
Mi vida la dejé
Entre Ceuta y Gibraltar
Soy una raya en el mar
Fantasma en la ciudad
Mi vida va prohibida
Dice la autoridad

Solo voy con mi pena
Sola va mi condena
Correr es mi destino
Por no llevar papel
Perdido en el corazón
De la grande Babylon
Me dicen el clandestino
Yo soy el quiebra ley

Mano Negra clandestina
Peruano clandestino
Africano clandestino
Marijuana ilegal

Solo voy con mi pena
Sola va mi condena
Correr es mi destino
Para burlar la ley
Perdido en el corazón
De la grande Babylon
Me dicen el clandestino
Por no llevar papel

fiestas cachondeos Commentatore certificato 28.04.11 11:30| 
 |
Rispondi al commento

Per Sari K. su Fastweb e 'ndrine

http://www.corriere.it/cronache/10_febbraio_23/gdf-rete-riclaclaggio_814c6c20-204a-11df-a848-00144f02aabe.shtml

La memoria mia invece è ancora bella ferrea, acciderba!

saluti elvetici

Fernando Vehanen, Helvetia Commentatore certificato 28.04.11 11:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

propongo il nucleare ad arcore.il nucleonano.un nativo italiano riserva veneta.

simonetomat 28.04.11 11:17| 
 |
Rispondi al commento

Ma cosa significa ?!?!? Ma cosa c'è da chiarire!!!! Che da qui a 20 anni moriranno per tumore centinaia di migliaia di persone? Che nasceranno bambini deformati? Che le infiltrazioni di acqua contaminata renderanno il terreno radioattivo? Che si è inquinato l'oceano? Che Fukushima diventerà disabitata come Chernobyl?
Oppure vogliono vedere le CONSEGUENZE POLITICHE?! E' questo che interessa ai maiali.

Fabrizio S. Commentatore certificato 28.04.11 11:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUALCUNO MI SA DIRE COSA MI STA SUCCEDENDO CON IL BLOG?? NON RICEVO PIU' I POST, L'ULTIMO CHE HO RICEVUTO E' QUELLO SU ARRIGONI, POI PIU' NULLA. NON HO DISDETTO NULLA E HO SCRITTO SIA AL BLOG CHE DIRETTAMENTE A BEPPE GRILLO, MA NON MI HA RISPOSTO NESSUNO. SUBITO HO PENSATO CHE IL BLOG AVESSE RIDOTTO L'ATTIVITA', POI CHE CI FOSSE QUALCHE DIFFICOLTA' TECNICA, POI HO LASCIATO TANTI PUNTI INTERROGATIVI, MA ORA PENSO A QUALCHE BOICOTTAGGIO O QUALCOSA DI SIMILE, DOPO ESSERMI ACCERTATO CHE L'ATTIVITA' PROSEGUE ALLA GRANDE. SE QUALCUNO SA DIRMI QUALCOSA, LO RINGRAZIO ANTICIPATAMENTE.IL MIO INDIRIZZO E': connu52@yahoo.it

Sergio Scotti 28.04.11 11:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi consentite una domanda molto sciocca ?? Ma qualcuno di voi ha letto il testo dei prossimi referendum ?? Quello sul nucleare in particolare è lungo 3 pagine !!! Io, per quanto posso, cerco sempre la fonte di ogni cosa, e prima di commentare una cosa la devo leggere !! ma questi referendum per me che sono un ingegnere giovane (33) sono assolutamente incomprensibili !! Mia nonna di 89 anni che dovrebbe dire ?? Dobbiamo sempre fidarci di qualche ITERMEDIARIO politico che ce li spiega senza avere mai la percezione al 100% di che fine fa veramente il nostro voto .... Ma questo in Italia è una prassi consolidata...

Ragionate sempre con la vostra testa, leggete direttamente le fonti, dubitate di tutto e di tutti...

il sempre più perplesso PAOLO

Paolo Bianconi 28.04.11 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Beppe oggi è a savona,ore 18,30

mariucia rollo 28.04.11 11:00| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT ma fa bene saperlo (ps grazie Fernando)

***

Fastweb-Telecom: Le prove della collusione con la 'ndrangheta.


Le prove della collusione con la 'ndrangheta. Dalle indagini del Ros emerge la "sottomissione" della banda ai "calabresi".Inchiesta Fastweb-Telecom, la ’ndrangheta «rispettata» da chi doveva riciclare milioni e milioni di euro in diamanti, ristoranti e gioiellerie. Tra questi, anche Gennaro Mokbel, considerato dalla magistratura di Roma al vertice dell’organizzazione criminale dedita al riciclaggio di ingenti somme di denaro. «Baci di mano» infatti dietro i patti criminali. Si tratta dell’inchiesta che ha fatto finire dietro le sbarre anche il fondatore di Fastweb, Silvio Scaglia. A far venire alla luce la posizione di «dominanza» della 'ndrangheta nei confronti degli arrestati per la presunta maxi frode da oltre due miliardi di euro, sono state le intercettazioni chieste e ottenute dal Raggruppamento operativo dei carabinieri.

Era il 30 maggio del 2007 quando gli investigatori ascoltavano una conversazione tra Mokbel e alcuni suoi amici presenti nel ristorante «Filadelfia», che si trova in via Giano della Bella, a Roma, intestato a Rosario La Torre, ma che secondo gli inquirenti è riconducibile allo stesso arrestato. Nell'intercettazione Mokbel riferisce: «Ma so presa con tutti ...ma so presa ...a Guglielmo davanti al ristorante fattelo dì da ...Rosario ...a fine l'Orango ha fatto "hai parlato pure troppo ...vuoi lavorà con me? bacia la mano" ...quello ha baciato la mano davanti a tutti i calabresi ...mo se dovemo mette tutti a lavorà, perché i tempi che avete vissuto fino ad oggi son finiti ...adesso si lavora con un altro spirito ...nella massima copertura e tenendo al di fuori, seppur come soci ...tutti i celebrolesi».

Sari K. Commentatore certificato 28.04.11 10:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

***** Controllo Radioattivita'*****
Ricordo per gli abitanti delle zone di REGGIO EMILIA,che sul sito www.teknosun2000.com vengono inseriti i dati relativi sugli ultimi aggiornamenti sui livelli di radioattivita' nell'aria nelle zone di Reggio Emilia.
I dati vengono aggiornati ogni cinque giorni.

Diego Palmanova 28.04.11 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Mai più vorrei trovarmi a vedere animali, ambiente e persone devastati dalle radiazioni nucleari come è successo in alcuni reportage sul Giappone e Chernobyl, mai più vorrei vedere persone che per limitare il danno (accettato da S.p.A., vedi ad esempio il caso della Thyssen Krup), pur sapendo di morire in modo atroce, entrano nella centrale nucleare. Non esiste percentuale di rischio pur minima o lontana per poter umanamente accettare un’eventualità del genere; una sola centrale ha gia impestato il mondo intero, il quale ne conta circa 400, ma cosa cerchiamo di fare ? Ci vogliamo eliminare da soli ?
Mai più vorrei assistere a scempiaggini di sorta in nome del Lavoro, con il quale è stato fatto di tutto e di più; mai più! Non si investe nel ridurre i consumi, ma nel produrre più corrente, che sia forse perché il probabile fornitore è la Francia la quale ha acquistato anche gran parte del debito pubblico Italiano ? Quella delle frontiere, che sia forse una ripicca di Sarkò ad un eventuale blocco sul nucleare che si potrebbe decidere con il referendum?! Che sia forse che la Francia ora si assume l’onere di far entrare tutti gli emigranti perché il nostro premier ha deciso di abolire quindi il referendum ?!

roberto Bonetti 28.04.11 10:50| 
 |
Rispondi al commento

Sulla Libia è scontro con la Lega Atteso incontro Berlusconi-Bossi...

...in pratica : ""QUANTO$ ce dai sto' giro""...

anib roma Commentatore certificato 28.04.11 10:46| 
 |
Rispondi al commento

QUESTO SI CHE E' UN PROGRAMMA!!!!!


http://www.beppegrillo.it/iniziative/movimentocinquestelle/Programma-Movimento-5-Stelle.pdf

antilla dal canto, livorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.04.11 10:45| 
 |
Rispondi al commento

Va bene non arrendersi, ma ogni tanto fare il punto sulla situazione...
Le persone intelligenti dopo anni di lotta senza risultati si interrogano: c´e´qualcosa di sbagliato nella mia strategia?
Qual´e´la vera ragione della situazione in cui ci troviamo?
Cosa potremmo fare per migliorare la situazione, per tentare di risolvere i problemi?
Qui si continuano a ripetere migliaia di commenti su cui tutti sono d´accordo, su cui ognuno cerca di fare la battuta piu´spiritosa, ma alla fine si e´sempre punto a capo.
O si accetta che questo e´un luogo in cui si scambiano le miserie private e ci si consola a vicenda o si cerca di allargare gli orrizonti in vista di una soluzione effettiva.
Per un comico cercare di ridicolizzare "gli altri" cercare la battuta nelle assurdita´va benissimo.
Porta audience e audience significa guadagni (nulla di condannabile, ognuno fa il suo mestiere)
Ma illudersi che questo possa cambiare l´ attuale situazione e´pericoloso.
Ci si ritrova in miseria, senza lavoro e senza un domani.
Forse discutere sulle centrali nucleari e´superfluo.
Saremo morti di fame prima che la prima centrale sia inaugurata.

Patrizia Demaria 28.04.11 10:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

avrei la necessità di scrivere a Capotosti, anzi tutti noi penso vorremmo farlo, per chiedere di darci l'opportunità di esprimere la nostra opinione, ormai la data è stata concordata per gli altri quesiti, uno più uno meno economicamente a loro non fa differenza per noi si
qualcuno sa la mail di Capotosti?

antilla dal canto, livorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.04.11 10:34| 
 |
Rispondi al commento

...purtroppo (per la povera gente) non erano...
...MIRATI...


Tornado devastano sud degli Usa: 77 morti

Washington - (Adnkronos) - In Alabama uccise 61 persone. Altre 11 vittime si registrano nel Mississippi, 4 in Georgia e uno in Tennessee. Obama invia gli aiuti federali: "I nostri cuori sono vicini a tutte le persone colpite"

anib roma Commentatore certificato 28.04.11 10:33| 
 |
Rispondi al commento

OT per chi avesse (a tempo perduto ovviamente) voglia di diffondere un po' di vere notizie in un forum di politica (o tale cercano di farlo passare) puó a suo rischio e pericolo andare a fare a pezzi un pó di legaioli e berluschini su

www.chatta.it

di una certa Geneta snc

^__^

Sari K. Commentatore certificato 28.04.11 10:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Del recupero dei 98 miliardi sottratti all'erario dalle slot machine qualcuno si e' dimenticato.

IO NO !

Charles Bukowski

98 MILIARDI DI EURO NON DI NOCCIOLINE.

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 28.04.11 10:21| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

NUOVO PROGRAMMAZIONE TELEVISIVA ANTIBERLUSCONIANA

- porta a porta come presentatore vedrei beppe grillo almeno se gli ospiti sparano cazzate lui li corregge.

- radiolondra vedrei travaglio cosi ci si abituerebbe a sentire un pò di verità

- ballarò solo vedrei crozza almeno con un pò di ironia si porrebbero domande incalzanti che hanno già evidenti risposte..

- striscia la notizia solo stefano salvi, presentatore e direttore, almeno quando t'informa non ha bisogno della battuta cretina per depistare, e i colpevoli verrebbero arrestati e non lasciati fuggire con le risate di sottofondo..

- le iene vedrei paolo rossi e jacopo fo i quali sono decisamente più diretti e spontanei

- exit lo farei fare a silvano agosti il quale aiuterebbe a conoscere e capire concetti più profondi del nostro sistema sociale..

- matrix vedrei gino strada cosi almeno si hanno vere esperienze da raccontare

- annozero sempre santoro il quale va bene cosi


tutti gli altri pseudo giornalisti e presentatori di turno al collocamento a cercarsi un altro lavoro..


Ogni tanto fortunatamente si legge qualcosa di interessante:http://www.corriere.it/cronache/11_aprile_28/stella-lago-di-luce_8df91b0e-7160-11e0-9f4e-c2e6495f1ddd.shtml

Maurizio Idonea 28.04.11 10:01| 
 |
Rispondi al commento

http://realitypod.com/wp-content/uploads/2010/06/Barrett_m82_sniper_rifle.jpg

====================================================

Niente prigionieri.

Charles Bukowski

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 28.04.11 09:54| 
 |
Rispondi al commento

NON E' PAZZO!!!!!

i pazzi siamo noi a sminuirlo così, lui ragiona benissimo, ci vede benissimo, sa benissimo cosa gli conviene fare.
è alle corde, sembra finito, e cosa ti fà? l'unica cosa giusta (per lui, naturalmente) ti tira fuori il testamento biologico, il tema principe che può dividere in mille pezzi il già frammentato fronte avversario, peggio di una bomba a grappolo!!!

liliana g., roma Commentatore certificato 28.04.11 09:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma quegli italiani che si ritrovano davanti questi "candidati", non sono capaci di mandarli a FANCUL0?
non si rendono conto della presa per il CUL0? che molto in stile "fattoria degli animali", viene chiamata "campagna elettorale"? chiamiamola per quello che realmente è:
UNA IRRIDENTE PRESA PER IL CUL0 DEGLI ELETTORI!
SVEGLIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!

Paolo R., Padova Commentatore certificato 28.04.11 09:41| 
 |
Rispondi al commento

Silviucciooooo amore mio ...ti piace vincere facile heee!!!
Adesso che stai vedendo il tuo caro amico Ghed in difficoltà ...lo vuoi bombardare ne!
Ma come adesso lo disturbi?Ma che cazzo di amico sei!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 28.04.11 09:31| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo ogni popolo ha il governo che si merita.Per quello che mi riguarda IO non vedo +canale5 italia 1 Rete 4 questo già da tempo : Non compro più libri Mondadori,non vado più a vedere Film programmati da Medusa,ed altre cose. Loro capiscono solo il denaro.?Cerchiamo di farli diventare Poveri.Alberto

alberto lanciani 28.04.11 08:56| 
 |
Rispondi al commento

@ Sari e per i bloggers di buon stampo!

nei forum fascio-bigotti non gradiscono post troppo illuminanti e aggrediscono donzelle poco avvezze all'uso dell'arte cibernetica!

Stamattina, ore 08,20 circa, mentre leggevo i post
della Sari sono stati "fucilati" su chatta.it un forum "gestito" da fastweb (noto provider che ha avuto guai con collusioni truffaldine)

gli argomenti?
- trivellazioni petrolifere in Mediterraneo - Tirreno Adriatico
- una intervista speciale sulla vita di Woitila
e sul caso papa Giuliani (quello morto in un lampo di papato!!!!)

potenza della "fede", eh !!!


E bravo Grillusconi ha trovato un altro argomento per lucrare . Dov'era questo figuro negli anni 70 quando chi lottava contro il nucleare si beccava manganellate fuori dalle centrali del Garigliano di Montalto e di Borgo Sabotino? Come sempre e su tutti gli argomenti si è svegliato con una trentina d'anni di ritardo.

emru 28.04.11 08:49| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe non meravigliarti, viviamo di deliri, quello che sto scrivendo sembra fuori tema ma non lo è e mi permetto di inserirlo perchè, come succede ormai troppo spesso, mi prudono le mani e non so come sfogarmi. Sono di Legnano la tana della Lega, hanno scippato perfino il nostro monumento simbolo della città, i leghisti hanno urlato a squarciagola che al nord non c'è la mafia. Bene questa mattina sulla Saronnese vicino ad Antenna Tre hanno bruciato un mobilificio,probabilmente non pagava il pizzo, circa un anno fa è andato in fumo un bar vicino al parco castello, poco prima sempre zona Antenna Tre un distributore di benzina è bruciato, nello stesso periodo è bruciato anche un chiosco vicino alla sede INPS. Poi devo vedere in televisione questi mentecatti i quali con sdegno affermano che al nord non c'è mafia, mi prudono o come mi prudono le mani.....

attila 28.04.11 08:39| 
 |
Rispondi al commento

..e vedete, come sia impossibile non parlare della merdaccia: te la ritrovi tra i piedi come un virus fastidioso, come una fètida carogna di cui non puoi evitare di sentire i miasmi, come te ed un elefante che scorreggia continuamente in una stanza di 15 mq......

harry haller Commentatore certificato 28.04.11 08:34| 
 |
Rispondi al commento

Usa: "Basta stupidaggini e falsità".
Il presidente Obama pubblica il suo certificato di nascita

Italia: "Basta stupidaggini e falsità".
Il presidente Berlusconi fa sparire il suo certificato penale.

il Mandi Commentatore certificato 28.04.11 08:20| 
 |
Rispondi al commento

E' solamente un' ultriore prova che a capo del goventono c'è un vecchio scemo e rincoglionito oltre che pulurindagato p2ista e amico di mafiosi che ha riempito il parlamento di nominati suoi avvocati, zoccole, escort, portaborse, pregiudicati per fare gli interessi suoi per non finire condannato e in galera e gli interessi delle aziende che presiede coi nostri soldi.

dr. Hause 28.04.11 08:17| 
 |
Rispondi al commento

Una follìa completa si è impadronita dell'omino, che decide fottendosene del Parlamento, subito cambia idea (sempre fottendosene altamente), compie atti eversivi tramite prestanome, rifiuta di presenziare alle cerimonie per l'anniversario della Liberazione dal nazifascismo (da ammiratore dei nazifascisti qual è)...Dopo aver portato la soglia di sopportazione morale degli Itagliani a livelli stellari, dopo averci sputtanato in tutti i modi, fatto prima ridere e poi incazzare tutto il mondo,la soluzione Asor Rosa si presenta come la più auspicabile; posso solo dire d'aver previsto tutto: ormai manca solo la guerra civile, l'epilogo naturale della faccenda (se qualcuno non si decide a fermarlo con le cattive, dato che il voto è divenuto carta straccia)...

harry haller Commentatore certificato 28.04.11 08:02| 
 |
Rispondi al commento

scusate, ma credo che sia superfluo sottolineare come ci prendano x il culo da 30anni !!!! votrrei invece dedicare un minuto di solidarietà a quei due carabinieri pestati da ragazzini strafatti da un raveparty. Beppe tu hai attaccato le forze dell'ordine per i loro indiscutibili errori nei confronti dei cittadini; l'episodio in toscana però mette in luce con che razza di gentaglia le nostre forze dell'ordine si trovano spesso a che fare: mafiosi, puttane , ladri e giovinastri del cazzo (speriamo anche ex politici in futuro!!!)......a volte poi la pazienza capita di esaurirsi e si fanno le cazzate!!!!....solidarietà ai militari in oggetto......non per scusare gli altri, ma non si può far finta di niente quando le vittime sono ragazzi in divisa !!!!!!

tina ghigliot 28.04.11 07:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe,
dato il tuo fine interesse per le energie alternative, mi piacerebbe sapere da te quello che ne pensi della cosiddetta 'Fusione Nucleare Fredda'.
a presto
MAtteo

matteo 28.04.11 07:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci sono stati almeno tre incidenti nucleari in Inghilterra, nel primo tremestre 2011. Naturalmente hanno occultato la notizia. Se continuiamo cpsì, scompariremo quasi tutti a breve. Altro che 2012!

Grande Beppe.


ieri sera sono andato a mangiarmi una pizza da un amico.

la pizzeria era piena, lavora, son contento.

avevo difficoltà a camminare a causa del ginocchio ballerino, le stampelle non sono abituato ad usarle, per mia fortuna.

il dehor era pieno, perchè al fresco si stava sicuramente meglio, allora provo ad entrare dentro.

mi vede in difficoltà, corre nel dehor, chiede ad un paio di ragazzi se sono così gentili da spostarsi all'interno per farmi sedere a me fuori.

accettano, loro dentro, io fuori con la gamba lunga.

i regazzi finiscono prima di me, e quando escono li fermo per ringraziarli.

loro si femano, mi dicono che non c'è problema, e che il padrone gli ha offerto le birre.

arriva il mio turno di pagare, lui arriva, i fa il conto, io pago, lo ringrazio per la cortsia, gli chiedo dei ragazzi.

mi dice che non hanno avuto problemi a spostarsi e sono rimasti contenti della pizza.

lo saluto e me vado zoppicando.

non un acenno alla birra che ha offerto ai ragazzi.

ps: il mio amico padrone della pizzeria è un egiziano.....
strano, vero?

BUONGIORNO, POPOLO!

il Mandi Commentatore certificato 28.04.11 07:48| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se valesse la sostanza della richieste popolari...

Ha ragione Francesco Pace, gli antinuclearisti si sono già espressi. Ora, se Berlusconi fa il furbo e finge di sospendere le centrali, dovrebbero essere i nuclearisti a esprimersi con un referendum. E se manca il quorum cazzi loro!
Qui, tra bugie, truffe e finte appplicazioni di una finta democrazia, ci stiamo intorcinando su un buffone che nega la sera quel che ha promesso la mattina. Ormai le istituzioni hanno assunto un volto grottesco intollerabile. L'incapacità di Berlusconi a governare è palese. L'inettitudine e il servilismo della Lega che deve accettare qualunque cosa pure.
La situazione è talmente poco seria che nemmeno al circo Togli allo spettacolo dei clown
Solo che non c'è nulla da ridere. Siamo oltre i limiti dell'incredibile!
Ma può un presidente della repubblica ritenere lecita una simile burletta? Può accettare una maggiorana che riposa su 36 "Responsabili" venduti come Giuda contro ogni legge contraria? Può continuare a mantenere in vita un governo banderuola che non si sa cosa farà la sera rispetto a quello che ha giurato di fare la mattina? Sempre all'inseguimento di un delinquente che ormai non pensa nemmeno a difendersi ma a cambiare le leggi in forza d'opera? Può, soprattutto, Napolitano, inneggiare alla quinta guerra aggressiva contro un paese di cui eravamo alleati calpestando quella Costituzione che aveva giurato di difendere?
Tra parlamentari venduti, maggioranze risicate, soci di governo che non contano una cippa, opposizioni colluse e assenteiste, abusi di potere e truffe legislative confenzionate da una corte di lecconi.. l'Italia va a puttana e il futuro non esiste
Quando finirà questa pagliacciata?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 28.04.11 07:45| 
 |
Rispondi al commento

Il movimento 5 stelle, pur animato da ottimi propositi, non potra´mai vincere.
Perche´?
Perche´manca di un programma vero.
Ragazzi onesti sono una bella cosa,ma cambieranno poco.

Per una situazione critica come quella che stiamo vivendo (e non solo in Italia)ci vogliono cambiamenti veri.
Bisognerebbe presentarsi con un programma economico rivoluzionario.
Un programma che possa promettere di cambiare la situazione, avvalorato da qualche economista che capisca qualcosa.
Cosa propone il movimento 5 stelle per migliorare le nostre condizioni economiche?
A parte liquidare la classe politica attuale, ridurre gli stipendi dei parlamentari, niente che veramente possa fare un qualcosa di tangibile.
In America Alex Jones intervista economisti, propone misure di emergenza che vanno ben oltre all´aumentto delle tasse per ridurre il deficit.
Con un debito come il nostro aumentare le tasse non fara´altro che ridurre i cittadini in miseria e aumentare ulteriormente il debito.
Occorrono misure strutturali efficaci.
Se vuoi convincere gli elettori devi proporre soluzioni convincenti.
Obama ha vito perche´ha promesso un cambiamento radicale.
E perdera´perche´non ha attuato le promesse.
Gli elettori sono meno stupidi di quanto si pensi.

Patrizia Demaria 28.04.11 07:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma lo scippo di democrazia dei dure referendum che rischiano di essere abrogati ha prodotto qualche sussulto nei sondaggi o la maggior parte degli italiani semplicemente non ne sa una cippa

e i 26.000 permessi di soggirono regalati da Maroni senza applicare la Bossi-Fini e la decisione autocratica di Berlusconi di bombaradare la Libua fregandosene del parere di bossi hanno prodotto qualche cambiamento nei leghisti, o sono tanto tonti da pensare davvero che sia ora di discutere del testamento biologico e che così va tutto bene?

Sono tre anni che l'Italia non è governata salvo per quello che interessa Berlusconi, siamo peggio del Belgio
E dobbiamo continuare così ancora per molto?
Con leggi ad personam e insulti alla democrazia?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 28.04.11 07:35| 
 |
Rispondi al commento

"Io so perché sono uno che cerca di seguire tutto ciò che succede, di conoscere tutto ciò che se ne scrive, di immaginare tutto ciò che non si sa o che si tace; che coordina fatti anche lontani, che mette insieme i pezzi disorganizzati e frammentari di un intero coerente quadro politico, che ristabilisce la logica là dove sembrano regnare l’ arbitrarietà, la follia e il mistero"

Pier Paolo Pasolini, 1974

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 28.04.11 07:33| 
 |
Rispondi al commento

Quest'uomo è completamente pazzo e la Lega è formata da gente impreparata e inetta
Voglio riportare quanto scrive Giorgio:
"Berlusconi sembra il personaggio della barzelletta di uno che percorreva l'autostrada contromano e ascoltando la radio che parlava di un pazzo che procedeva contromano diceva: "Altro che un Pazzo, questi sono in 2000!"
Ecco lui è quello contromano, e noi siamo i 2000.

E' ora di farlo decadere, è completamente andato. Ogni minuto che resta sul suo trono è un minuto di orrore in più per il popolo italiano.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 28.04.11 07:28| 
 |
Rispondi al commento

Dunque:
Se la Cassazione riterrà importante la sostanza del referendum, il No al nucleare, sentenzierà che esso s’ha da fare
Se la Cassazione leggerà solo la parola della legge e gli articoli da abrogare saranno temporaneamente rimossi dalla protervo Berlusconi, si corre il rischio che la volontà popolare sia incaprettata e sarà impedito alla maggioranza di esprimersi con un ulteriore schiaffo alla democrazia
Ora io dico: per decidere su leggi ad personam per Berlusconi, la Consulta ci ha messo anche un anno. Possibile che la Cassazione non possa rimandare il suo giudizio per un periodo equivalente o doppio? Con la lentezza che contraddistingue tutte le Istituzioni, proprio ora devono essere celeri?
Ma dov’è poi che questi emendamenti alla legge sul nucleare sono stati votati dal Parlamento? E cosa faceva l’opposizione?

E: Può un presidente del consiglio rovesciare l'ordine dei lavori parlamentari in corso e imporre ORA???!!!! la discussione di un argomento importante ma così poco attuale, in questi momenti terribili, come il testamento biologico?
Ma la Lega non dice nulla? Non mette bocca mai in nulla su quello che decide Berlusconi??? Ubbidisce sempre e basta??????

viviana v., Bologna Commentatore certificato 28.04.11 07:24| 
 |
Rispondi al commento

HomePoliticaInteressi in Libia. La "ciccia" dietro il disagio leghista
Mercoledì 27 Aprile 2011 17:35 Interessi in Libia. La "ciccia" dietro il disagio leghista

La Lega finirà per ingurgitare anche i bombardamenti in Libia pur di tenere in piedi questo governo. Ma dietro la manfrina cova un disagio vero, fatto di interessi delle imprese grandi e piccole. Questo comunicato stampa della Camera di Commercio ItalAfrica Centrale-Unioncamereè per molti versi illuminante.
Crisi Libia/ Cestari: “Aziende impaurite ed in fuga, difficilmente potranno rimettere piede in Libia.
Così via presto da tutta l’Africa. Il Governo le ha ascoltate prima di optare per l’intervento?”
ROMA, 27 APRILE 2011 – “Le nostre imprese che lavorano in Africa soffriranno per anni di questa scelta. Impaurite, non trovano il tempo di ribellarsi a scelte catastrofiche per i propri interessi: gli imprenditori in queste ore stanno cercando soluzioni ai problemi scaturiti dalla strategia interventista dando fondo a tutti i rapporti personali creati finora in quella nazione. Di fatto sono in fuga ben sapendo che, comunque vada a finire, difficilmente potranno rimettere piede in Libia: lì ci sarà sempre una metà della popolazione che odierà gli italiani” dice, a commento della svolta nell’interventismo militare italiano l’ing. Alfredo Cestari, presidente della Camera di Commercio ItalAfrica Centrale-Unioncamere.
“Facendoci accompagnare ‘mano nella mano’ dalla Francia in questa guerra dichiarata alla Libia – continua - siamo passati da Paese ostile a Paese apertamente in guerra sia agli occhi di metà popolo libico che dei Governi di tutti gli altri Stati africani. E’ incredibile che la scelta sia derivata dalla commozione che ha suscitato nel Presidente del Consiglio la testimonianza del rappresentante del CNT, peggio se essa fosse invece figlia di calcoli su presunti vantaggi di cui l’Italia beneficerebbe perché essi non ci saranno. Il Governo si è chiesto costa sta accadendo alle

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 28.04.11 07:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno a tutti.....scappo al lavoro...

La fuga


Vado via

mentre il tramonto si espande

sopra ogni granello di sabbia

sopra ogni goccia d'acqua salata

non so se ritornerò

a raccontarti ancora

favole

non so se raccoglierò ancora

le tue parole mute

Andare via

è un sogno

anche questo

da realizzare

con fatica

con lacrime

amare

soffocate

nel cuore.

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 28.04.11 07:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...L'italia è la TRO.A d'europa! Tutti se la fott.no ma nessuno "paga"...

Davide A., MB Commentatore certificato 28.04.11 07:19| 
 |
Rispondi al commento

Siamo sull'orlo di un baratro e pensiamo al testamento biologico!!!!!?????

viviana v., Bologna Commentatore certificato 28.04.11 07:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il sistema implode

viviana v., Bologna Commentatore certificato 28.04.11 07:03| 
 |
Rispondi al commento

Siamo nelle mani di due irresponsabili
E quello con l'ictus è il meno pazzo dei due

viviana v., Bologna Commentatore certificato 28.04.11 07:01| 
 |
Rispondi al commento

Ho fatto un sogno orribile.Stavo in una casa in cima alla collina a preparare una festa per i giovani, erano pronti i vestiti, le luci, le musiche… Mi accorgevo di colpo che in fondo al grande prato in discesa c’erano migliaia di topi, non sembravano neanche topi, erano pieni di pelliccia e più grossi dei gatti e si agitavano mormorando minacciosamente. Bisognava fare un cordone di topicida attorno alla casa ma il padrone rifiutava e si occupava di sciocchezze. Ero terrorizzata e dicevo: “La loro fame sta aumentando. Come apparecchieremo le tavole, la festa sarà finita”. A quel punto mi sono svegliata

Il primo mondo ha affamato il 3° mondo. Gli ha portato via le miniere, ha sostenuto i dittatori, ha esportato armi, ha rifiutato i suoi prodotti di esportazione, lo ha impestato di OGM e di scorie tossiche, ha contaminato le sue acque e i suoi territori, lo ha cacciato con le dighe, gli ha prestato soldi con la BM e in cambio ha preteso sudditanza economica e servizi sociali, gli ha impedito di curarsi coi suoi brevetti, ha sostenuto 50 guerre sciagurate, ha trasformato i suoi figli in pezzenti o mercenari e ha rifiutato di pagargli aiuti economici, con stupidi e dispendiosi G8 dove consolidava la sua miseria. Ora il 3° mondo è in subbuglio, miliardi di affamati stanno in fondo al nostro prato. Non sono solo tunisini, c’è tutta l’Africa, l’Asia, il Sudamerica... Sono tanti, sono giovani e hanno fame. Come avranno abbastanza fame, non ci sarà nessuno che potrà fermarli. Ma i due pupazzi si incontrano per parlare di nucleare e di rimettere i confini.Quali sono i confini che potranno salvarci?Maroni regala 26.000 permessi di soggiorno.Ma gli affamati sono legione. Quanti ne vorrà regalare? La dx europea si risolleva e parla di morte.Non ci sarà dx che potrà salvarci.E il padrone di questa casa parla di nucleare e di testamento biologico!?! A chi vuole morire sarà impedito di morire,ma a chi vuole vivere non sarà permesso di vivere.Siamo in un incubo. Governati da pazzi.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 28.04.11 06:41| 
 |
Rispondi al commento

Treviso. "Dimentica" di segnalare la morte
della madre: incassa 8 anni di pensione

Truffa da 37mila euro all'Inps: a giudizio un 65enne di Paese
Scoperto, si è giustificato: non sapevo di dovere avvertire


che diferenza ha questo padano da un falso invalido mediterraneo??

Gira che ti gira è metabolico per un svizzero siamo tutti uguali, col berlusconismo questi furbi che rubano lo stato si multiplicano come funghi.

Legaioli a fanculo sempre e ovunque!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.04.11 06:27| 
 |
Rispondi al commento

Magari non ci avete fatto caso, ma negli ultimi mesi i telegiornali ci hanno mostrato quasi quotidianamente immagini di manifestazioni, disordini e sommosse popolari nell’area del Mediterraneo, senza mai presentarci un capo della rivolta. L’unico leader che veniva menzionato era quello da abbattere: Ben Ali, Mubarak, Gheddafi, Bashar al-Asad e così via.

Abbiamo visto immagini della tv di stato (poche), immagini filmate da reporter indipendenti (un po’ di più), immagini riprese direttamente da qualche manifestante con una videocamera amatoriale o addirittura col telefonino (tante). Abbiamo assistito a delle vere e proprie rivoluzioni in Tunisia, in Egitto, in Libia e adesso in Siria.

Eppure nessun commentatore si è preso la briga di spiegarci chi è che, in quei paesi, si è messo a capo dell’opposizione al regime, chi ha guidato o semplicemente ispirato gli uomini e le donne che scendevano in piazza a chiedere, anzi: pretendere, libertà e democrazia. Come si chiama? Quanti anni ha? Che cosa fa nella vita? Dove ha studiato? È alto o basso?

Non si sa, nessuno ha voluto raccontarcelo.

Perché non sono andati a intervistarlo? I giornalisti si sono presi le ferie tutti nello stesso periodo? Sono stati assaliti da un improvviso attacco di pigrizia? Si tratta forse dell’epidemia di una qualche malattia professionale come la tanto chiacchierata sindrome da stanchezza cronica?

No, niente paura: non è un problema sanitario. È solo che, quelle rivoluzioni, un leader non ce l’hanno proprio avuto, e tutt’ora non ce l’hanno. I movimenti, le rivendicazioni, le manifestazioni e le rivolte: sono nate dal basso, coordinate attraverso il passaparola e Internet. Si sono costituiti microgruppi di attivisti connessi tra di loro attraverso vari livelli “a rete”, chi intorno a un blog, chi su skype, twitter o facebook.

Valter Conti ☆x5 Commentatore certificato 28.04.11 06:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

òtimo post confira meu site http://www.fofocasefamosos.com.br

Fofocas e Famosos 28.04.11 05:07| 
 |
Rispondi al commento

Mi sono stuffato da domani parlero nelle piazze di milano inizio da piazza 24 maggio.questo individuo che e completamente pazzo ci sta portando tutti in un precipizio senza fine ci vorranno molti anni per riparare i danni causati dal delirante pazzo chiamato berlusconi.ma guarda questa moratti attricetta agli ordini di silvio berlusconi che non a propio combinato un cazzo per il popolo milanese pensando solamente alla sua casta. ma che cazzo di democrazia siamo diventati i nostri beneamati politici anno ricreato le caste dei baroni le caste dei marchesati dei principati le baronie Questa e diventata oggi la democrazia in italia. e poi la guerra la nostra costituzione la vieta il nostro presidente della repubblica e impazzito oggi esso si presta ai giochi perversi del pazzo silvio berlusconi.evidentemente anche napolitano a qualche scheletro nel suo armadio e silvietto ne approfitta tenendoselo stretto nel pugno la nosra costituzione vieta la guerra la abiura in quanto tale a meno che non siamo attacati direttamente.solo allora possiamo entrare in guerra ,per poterci difendere e tentare di eliminare il nemico che vuole eliminarci. ma questo non e successo quel pagliaccio megalomane pazzo da legare di silvio berlusconi.prima bacia le mani inchinandosi a gheddafi come se fosse il suo guru, il suo santone, probabilmente a copiato dalla famiglia di craxi, che adorava un certo Sai Baba.ma io viceversa sospetto che esso era affascinato dala mascolinita di gheddafi disposto anche a farselo mettere nel culo,da gheddafi. l'importante e che prima gli avrebbe spalmato bene con un po di grasso chiamato petrolio per non sentire nessuna irritazione digerendo meglio nel suo culetto quel virgulto membro.questuomo che si comporta da adone e solamente un povero diavolo imbroglione che la troppa esagerata richezza gli a fatto perdere i senno pensando che in un modo e nell'altro tutto si puo comprare ci a provato con il sottoscritto offredogli 30'000 voti per entrare in forza italia.

armando crocicchio (armando crocicchio armaghedon.), milano. Commentatore certificato 28.04.11 03:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

x chi è contro il nucleare:dite alla francia di spegnere le centrali nucleari,perchè se succede un disastro in francia,noi italiani subiamo anche noi la tragedia,pero' attenti i francesi vi manderanno a quel paese. (fanno bene) si al nucleare

fabio x. Commentatore certificato 28.04.11 03:26| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me saremo pochi a Milano a rivotaree il Movimento 5 Stelle però a me non me ne frega, li voto ancora con piacere.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.04.11 03:19| 
 |
Rispondi al commento

Questa banda di assassini và fermata!!!
Vi è più di una soluzione ai problemi energetici, ed il nucleare, come molti sanno, soddisfa solo una parte esigua della richiesta: questi sono dei killers, dei venduti alla massoneria finanziaria e ai loro deliri personali.
Il problema è che le loro kazzate le pagano poi milioni e milioni di persone: MANDIAMOLI AFFANCULO!!! DICIAMOGLI CHE SONO DEI DELINQUENTI IRRESPONSABILI!!! NON ABBIAMO BISOGNO DI DELINQUENTI, ABBIAMO BISOGNO DI PERSONE, DI ESSERI UMANI!!!
Questi non lo sono più.

Roberto Vian 28.04.11 03:18| 
 |
Rispondi al commento

La nostra 'posizione' sul nucleare (che sarà comunque e naturalmente a pelle d'orso, a prescindere dal merito e la licealità, italicamente poco interessanti), prevede per fortuna ampi spazi di tempo ed eventuali attorcigliamenti-contorsionismi-ripensamenti-attuazioni. Credo, quindi, sopravviverà alla belle epoque di sua Altezza e dei suoi chansonniers da crociera. Piuttosto, ho avvertito freddo e quasi paura, dinanzi agli occhi luciferini (e vigliacchi) dell'onorevolissima, cattolicissima Binetti (irradiati in serata da Exit su La7), che ha avanzato, e soprattutto ancor oggi pericolosamente avanza, una 'proposta' ancor più illiberale e totalitaria dell'irriflessione d'occasione generata dallo Statista (dovuta più che altro al padrone dell'ora e ai reciproci intereressi economici, senza rendersi neppur conto dell'essenza autolesionistica, per il Paese ovviamente). Lasciar decidere anche come dovremmo congedarci, proprio da chi (come la Binetti e simili) avrebbe dovuto da tempo congedarsi o quanto meno togliere il disturbo, sarebbe davvero l'ultima pernacchia a quel che resta del nostro Umanesimo

homofaber 28.04.11 03:11| 
 |
Rispondi al commento

messaggio della buonanotte:
gli italiani si dividono in tre categorie; i maschi ,intendo:
quelli che vogliono solo svuotare le palle e votare pdl e affini o pd menoelle;
quelli che vogliono solo svuotare le palle e
votare movimento 5 stelle;
quelli che vogliono solo svuotare. e a votare non ci vanno proprio.
gli appartenenti alla prima categoria ragionano come quelli appartenenti alla terza ma, a differenza di questi, hanno una caratteristica indispensabile, in italia:
l'ipocrisia.
bonnui'

bob ryder Commentatore certificato 28.04.11 02:46| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, non ci posso credere che in Sicilia non ci passi nemmeno... spero di sbagliarmi o di avere letto male... perché se no crdo che anche per te l'Italia non ha isole.
Grazie per una risposta.
Con rispetto,
G.C.

Giovanni Costa 28.04.11 02:46| 
 |
Rispondi al commento

Insomma,
Berlusconi = Gheddafi
Entrambi vanno eliminati per il bene dell'umanità. Come? Decidete voi.

Carmelo Di Stefano Commentatore certificato 28.04.11 02:29| 
 |
Rispondi al commento

leccapiedi, portaborse,infami, servizi deviati,avvocatucci parlamentari, parlamentari avvocatucci, strakuadagni, troie di lusso, starlette mediaset strafatte di coca,scienziati creatori di metastasi riciclati all'agenzia per il nucleare,raccomandati atac,pennivendoli e eintraneuse-portavoce,veline,apicelli e finanche calciatori analfabeti, rossoneri(e non),burocrati di equitalia,teste di cazzo naziste e padanotti incolti, bagasce rumene prezzolate e finanziate, bonev,ministre e ginocchiere, baciatrici di glandi in ceramica,stallieri vivi e stallieri morti, cuochi personali, guardie del corpo, statuette del duomo,agenzie di sondaggi,sciacalli porta a porta,raccomandati tv pubblica,madri senza pudore di minorenni,padri autisti craxiani,
fiscalisti craxiani,gossippari,imitazioni di ministre, fighe da calendario,attrici che sbraitano ma lavorano per la medusa,gnocche de sinistra- de fiano romano,rimboccatori di maniche, segaioli padani,responsabili dei miei genitali,giorgio firmapolitano,venditori di madri,creatori di audience,trattatori con cosa nostra,costruttori di auto di merda lassu' a torino,dirigenti di aziende- cattedrali sovvenzionate dallo stato,ministre rosce fasciste,
ministri di cui e' bello tacere,pregiudicati dentro le aule,camere oscure e tappezzatori di manifesti, addetti al marketing e azzurri sbiaditi,pompinare dabbene e oche da talk,incendiari della cultura,burocrati senza amore,veltroniani ancora tra le palle, bicameralisti convinti,"africani" con il drink in mano,curatori fallimentari,mignotte marocchine di lusso,nipoti di salcazzochi,servi di questura,cantanti ipocriti, svuotatori di coscienza, lampedusani razzisti, fighe da telefonino,palinsesti decisi da agenzie pubblicitarie,pidduisti d'accatto, accattoni di voti, da milano a torino,mafiosi di merda,
leccatori di culi clericali,preti cattolici pervertiti,cineasti buonisti, dosatori di moralita',venditori di voti:
QUA LA QUESTIONE SI FA SEMANTICA:
OK, IL NANO E' VOSTRO MA l'ano e'il nostro

bob ryder Commentatore certificato 28.04.11 02:15| 
 |
Rispondi al commento

prologo:
anche i nani hanno cominciato da piccoli;
http://www.youtube.com/watch?v=K_uFDSQ_Ius

bob ryder Commentatore certificato 28.04.11 02:14| 
 |
Rispondi al commento

« Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana. Della prima non sono sicuro. »

(Albert Einstein)

bruno bassi 28.04.11 01:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le pèarole non servono più...i fatti.. ma noi non saremo quelli che daranno l' avvio a quello che vuole Bewrlusconi ..ovvero il casino totale, perchè nel casino totale ovvero guera civile l' oro hanno le forze armate pagate bene ed a loro favore..non c'è ninente da fare se non insistere democraticamente a trutto ciò....ovvero fino alla fame dopo di che Berlusconi o chin lo segue sarà bombardato da missili intelligenti come Gheddaffi e company...ai votanti Italiani..prego di non confondere la scheda elettorale con la schedina del trotocalcio...non si vota chi si ritiene vinca..si vita con coscienza..ovvero saremo destinati ai campi di concenyramento Francesi.Ciaooo

Camillo B. Commentatore certificato 28.04.11 01:12| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori