Fukushima forza 7

Fukushima, viaggio nel silenzio
(12:00)
fukushima_silenzio.jpg

L'allarme a Fukushima è arrivato al livello 7. Lo stesso di Chernobyl. Lo ha detto la Tepco. Quando lo denunciavano Greenpeace e altre organizzazioni si poteva dubitare. Ora non più. Fukushima ha acceso la spia di sorpasso rispetto a Chernobyl. Ma dopo il livello 7 che altro c'è? Cosa ci aspetta? C'è un livello 8, un livello 9? Lo sapremo solo vivendo. Un disastro nucleare, ambientale di questa portata non è mai successo nella Storia. Ipotesi verosimili prevedono una contaminazione sempre più estesa verso la grande Tokyo. In questo caso si dovrebbero sfollare 35 milioni di persone. Il Giappone si trasformerebbe in una Nuova Atlantide alla luce del sole. Il nocciolo sta fondendo. Sta penetrando nel terreno e se incontrerà delle falde acquifere esploderà rilasciando nell'aria una nuvola da far impallidire "La Nuvola nera" del romanzo di Fred Hoyle. La nuvola andrà dove la porterà il vento, in Corea e in Cina oppure in California dove sono già state trovate tracce di radioattività nel latte. Fukushima non è un problema dei giapponesi, è un problema dell'umanità. L'ONU ha trovato il tempo per far bombardare la Libia, ma non per affrontare le conseguenze di Fukushima. Il mondo è dominato da lobby a scopo di lucro. Il nucleare rende bene, così bene che Fukushima è scomparso dall'informazione. Non sta bene parlare del morto in casa, fa scappare i clienti e gli inserzionisti, come l'ENI e l'Enel, per fare degli esempi, o il codazzo delle imprese che fa riferimento a Scajola e alla Marcegaglia. Una parte del Giappone è morta per sempre. Fa impressione sentire queste parole: "Per sempre", le sentiamo, ma istintivamente le respingiamo, non ci crediamo. Oggi pubblichiamo un video giapponese, un viaggio nell'Inferno intorno a Fukushima, dove tutto è silenzio, un immenso cimitero nucleare senza segni di vita, per decine e decine di chilometri.

Ernesto Burgio e Angelo Baracca mi hanno inviato una lettera contro le affermazioni di Veronesi, l'irresponsabile sponsor del Pdmenoelle del nucleare, nonché suo ex senatore. Veronesi deve dimettersi dall'Agenzia per la sicurezza nucleare italiana. Lo faccia per noi e per il suo passato.

La sicumera di Veronesi (espandi | comprimi)
L’intervista rilasciata da Umberto Veronesi a La Stampa lascia allibiti per la sicumera con cui il professore si lascia andare ad affermazioni prive di supporto scientifico, rischiando di banalizzare una tematica estremamente complessa e di condizionare con la propria “autorità” l’opinione pubblica, sempre più costretta a subire l’offensiva mediatica della potente lobby nuclearista.

Incidenti nucleari in aumento (anche in Francia) (espandi | comprimi)
E infatti gli incidenti alle centrali sono in aumento in tutti i paesi (altro dato che il Professore evidentemente non conosce o trascura): al punto che persino in Francia, che rappresenta nell’immaginario collettivo il paese del “grande consenso” al nucleare civile e militare, stanno crescendo i dubbi e le ansie, dopo che alcuni sevizi televisivi sono riusciti a divulgare i dati concernenti il quadro preoccupante della contaminazione radioattiva del territorio.

Residui nucleari italiani, una bolletta da 400 milioni all'anno (espandi | comprimi)
E infine il “banale” problema dei residui nucleari, che costa ancora agli italiani 400 milioni di euro l’anno (almeno 10 miliardi dal 1987, e chissà per quanti anni ancora). Come può il professore non sapere che nessun Paese al mondo ha ancora trovato una soluzione per il problema delle scorie nucleari e che depositi geologici sicuri esistono solo nell’immaginazione di alcuni “nuclearisti”; che Yucca Mountain dopo decenni di lavori e milioni di dollari spesi è stato definitivamente accantonato,

Ps: Le "Facce da nucleare" dell'opposizione che si sono assentate alla votazione per l'accorpamento del referendum con le elezioni amministrative sono: Capano, Cimadoro, Ciriello, D'Antona, Farina, Fassino, Fedi, Gozi, Madia, Mastromauro, Porcino, Samperi.
- Scarica il volantino delle "Facce da nucleare" e diffondilo
- Partecipa a "Spegni il nucleare" con il referendum su FB

Grillo is back

Beppe Grillo is back - Tour 2011 (DVD e libro)
Acquista oggi
la tua copia.

Postato il 12 Aprile 2011 alle 15:57 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (530) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: Agenzia per la Sicurezza Nucleare Italiana, Angelo Baracca, Asse, Fred Hoyle, Fukushima, La Nuvola Nera, La Stampa, Spegni il nucleare, Umberto Veronesi, Yucca Mountain

Commenti piu' votati


Sono giù "da bestia". Ma che cazzo stiamo aspettando?
E un po' mi sfogo. Una ventina di anni fa, una mia conoscente si ammalò gravemente e cercò di essere visitata da Veronesi. Ma fu una "mission impossible", perché quando riuscì a trovare un contatto con un suo collaboratore le chiesero: "lei ha conoscenze nel partito socialista?".
Altro episodio. Un'amica di un mio carissimo amico, stava morendo, non era in grado di recarsi a Milano per la visita. Furono portate le sue lastre e gli esami di laboratorio dai suoi figli a Veronesi, che ovviamente, manco la visitò (solo per le vips?). Formulò la sentenza "non c'è più niente da fare" e, senza manco vedere la paziente, chiese 200 mila lire, qualcosa come quindici anni fa.
Questo per dire due cose: non fatevi abbagliare dai luminari "famosi", famosi si diventa con gli agganci politici. Bravi e umani medici si diventa raramente, e spesso anonimamente in normalissime strutture pubbliche. Fumo negli occhi, cemento e radioattività nucleare, ecco cos'è questo affarista losco e imbroglione.
Ma si vergogni e cerchi di finire il resto dei suoi giorni ritrovando un po' di dignità. Che schifo.

Lupa Beatrice 12.04.11 19:15| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 43)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rivoluzione

No al calcio, alle moto e alla formula uno
No a grande ffratello, e isole varie
Via i risparmi dalle banche. Teneteli se non ci credete.
Sbattezzarsi per credere in dio e non appartenere alla maledizione del nuovo ordine mondiale.
No ad auto e assicurazioni.
Non pagare le tasse fino a che si può. no al canone
Basta con oro, orologi e diamanti
Stop, Basta col cellulare, io ho smesso con tutte ste cose e sto viaggiando leggero.

Beteljuce Siam, Patong Commentatore certificato 12.04.11 16:36| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 34)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il governo di fascisti delinquenti e piduisti sta cercando di eliminare la democrazia.
Credo che la violenza sia l'unica risposta moralmente accettabile che il popolo possa contrapporre al fascismo e all' associazione a delinquere di palazzo.
Da che mondo e mondo la violenza si combatte con la violenza !

Vittorio Mangano, Arcore 12.04.11 19:35| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento

siamo in mano a delinquenti di destra

Pesimi attori e comparse uniti nella peggiore destra mai vista

adesso non è un luca barbareschi ne una iva zanicchi ...

adesso è una che si chiama gabriela carlucci

vuole togliere libri forze "il piccolo principe"? perche troppo di sinistra?
o vuole togliere il "diario di anna frank"

ma voi destri non avete vergogna?

non sò cosa sia il comunismo ma a furia di ascoltare questi cani ... voglio i comunisti

(tranne bertinotti che da quando ha fatto cadere prodi lo odio proprio, ma questo povero paese non vede un vero comunista da minimo 30 anni)


Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.04.11 19:07| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un'idea geniale:

Raccolta firme per una centrale nucleare ad Arcore
Impresa locale
* Al Sindaco del Comune di Arcore
* Dott. Marco Rocchini
* sindaco@comune.arcore.mi.it

http://www.facebook.com/index.php?lh=327ca2d45d2fcb49cef0b0c0a4b95791&eu=6BTuuc9j1UqvU7JGykjgnQ#!/centrale.nuclearcore


Pare che:
-Secondo i sondaggi,il 70% degli italiani non sa che il 12 giugno si voterà per 4 referendum.
Questo significa che ciascuno di noi dovrà trovarne almeno 3, informarli e portarli a votare 4 SI' per bocciare la privatizzazione dell'acqua, il nucleare e il ...legittimo impedimento. *4 SI per dire NO* (copia e incolla ovunque)

* Quel 70% è la dimostrazione ''lampante'' che siamo nel Medio Evo! E i partiti sono fatti da persone ... NON in grado di INFORMARE e FORMARE o di cercare Spazi e mezzi per far CONOSCERE i Problemi.

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.04.11 17:18| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per analogia :

Militare a Taranto venti anni fa , non ho mai visto il sole ma una coltre grigiasta ed acre che prendeva la gola. Si stava bene solo in navigazione altrimenti in rada si soffriva .Già si vociferava sulle nascite di bimbi deformi o al meglio con seri problemi polmonari congeniti.
Si chiamava ITALSIDER , oggi ILVA ma dopo venti anni la musica non è cambiata , si crepa,si hanno bimbi con malformazioni e problemi pneumologici (cazzo come sono colto !).

Ordunque , i Tarantini da sempre hanno dato il CULO al siderurgico perchè 5000 posti di lavoro giustificano comunque deformazioni, morte e problemi polmonari.

Dicono che è il prezzo per il progresso ! Non si può avere progresso senza mietere vittime quasi fosse una sorta di gabella imprescindibile !

Ragazzi, attenti...vi dipingeranno le centrali nucleari quali opportunità lavorativa il cui indotto sarà determinante per l'economia dell'area designata !!

NON ABBOCCATE ! MANDATELI AFFANCULO ! Meglio disoccupati col cazzo in mano sul lungomare che divenire DISPENSATORI DI MORTE !

(non bannate subito...cazzo questa è carina)

ciruzzo o phantasma 13.04.11 01:03| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ai referendum di
domenica 12 e lunedì 13 giugno vota SI per dire NO.

1- Vota SI per dire NO AL NUCLEARE.

2 - Vota SI per dire NO ALLA PRIVATIZZAZIONE DELL'ACQUA.

3 - Vota SI per dire NO AL LEGITTIMO IMPEDIMENTO.


RICORDATEVI CHE DOVETE PUBBLICIZZARLO VOI IL REFERENDUM... perchè Berlusconi
non farà passare gli spot ne' in Rai ne' a Mediaset.
Sapete perché ? Perché nel caso in cui riuscissimo a raggiungere il quorum
lo scenario sarebbe drammatico per Berlusconi ma stupendo per tutti i
cittadini italiani:

1 - Se passa il SI per dire NO AL NUCLEARE, BERLUSCONI NON POTRA' PIU' FARE
ARRICCHIRE I SUOI AMICI IMPRENDITORI CON I NOSTRI SOLDI E LA NOSTRA SALUTE.


2 - Se passa il SI per dire NO ALLA PRIVATIZZAZIONE DELL'ACQUA, BERLUSCONI
NON POTRA' FARE ARRICHIRE I SUOI AMICI IMPRENDITORI LUCRANDO SU UN BENE DI
PRIMA NECESSITA'.

3 - Se passa il SI per dire NO AL LEGITTIMO IMPEDIMENTO, BERLUSCONI NON
POTRA' PIU' DIRE CHE HA LA MAGGIORANZA DEGLI ELETTORI DALLA SUA PARTE E
DOVRA' DIMETTERSI.

Vi ricordo che il referendum passa se viene raggiunto il quorum. E'
necessario che vadano a votare almeno 25 milioni di persone. Secondo la
propaganda berlusconiana le cose devono andare a finire così:

1 - I cittadini si informano attraverso la Tv.

2 - Le Tv appartengono a Berlusconi.

3 - Berlusconi, per i motivi sopra indicati, non vuole che il referendum
passi.

4 - Il referendum non sarà pubblicizzato in TV.

5 - I cittadini, non sapranno nemmeno che ci sarà un referendum da votare il
12 giugno.

6 - I cittadini, non andranno a votare il referendum.

7 - Berlusconi sarà contento, farà arricchire i suoi amici, si arricchirà,
resterà al suo posto.


Vuoi che le cose non vadano a finire cosi ? Copia-incolla e pubblicizza il
referendum a parenti, amici, conoscenti e non conoscenti.
Passaparola!

Io l'ho fatto, facciamolo tutti!

Luigi Bonardo Commentatore certificato 12.04.11 18:24| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

*
**
***

CHIUDETE STE CAZZO DI CENTRALI NUCLEARI !!!

TUTTE !!!

BASTA DISTRUGGERE IL PIANETA !!!


QUESTI DELLA LOBBY DEL NUCLEARE SONO DEGLI AVIDI IDIOTI,

IDIOOOOTIIIIIIII !!!


***
**
*

guido _guida, zena Commentatore certificato 12.04.11 16:25| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento

SAPETE DI CHI E' LA COLPA per FUKUSHIMA e affini?

DI TUTTI NOI!

di questi fastidiosi esserini che rispondono al nome di "umani", che non arrivano mai a sazietà, che non si sanno godere quello che hanno, che non sanno apprezzare la vita nella sua essenza, ma solo attraverso gli ORPELLI e le VANITA' che il modello CONSUMISTICO ci ha spinti a perseguire.

perchè se il pianeta sta andando a PUTTANE dipende

SOLO ED ESCLUSIVAMENTE

da quanto sopra.

il CONSUMISMO è il fratello armato del CAPITALISMO, e serviva, sin dall'inizio, a ARRICCHIRE I FURBI DEL PIANETA, insinuandosi nelle menti e nelle coscienze col paravento delle LIBERTA', delle UGUAGLIANZE, e delle FRATELLANZE...cioè delle PEGGIORI IPOCRISIE MAI INVENTATE DA ESSERVI VIVENTI PER SODOMIZZARE IL PROSSIMO!

oggi sono entrato in un ufficio pubblico.
temperatura esterna: 24°
temperatura interna: 26°
termosifoni accesi a palla!

moltiplicate il tutto per qualche decina di milioni di casi, moltiplicate 10 litri di acqua per lavarsi i denti e 300 per farsi una doccia, e i migliaia di litri di petrolio per costruire una utilitaria per portare in giro i culi flaccidi della civiltà contemporanea, e gli aerei, e le navi, e i trasporti INUTILI DI MERCI INUTILI da una parte all'altra del globo, e i pesticidi, e gli insetticidi, i detersivi, e le interminabili liste di farmaci che poi devono servire a curare le pesti che ci procuriamo da soli...e via così per altri milioni di esempi!

ma sapete che vi dico?

se deve servire a estinguere questa specie ABBIETTA che risponde al nome di "genere umano"... VIVA FUKUSHIMA !!!

davide lak (davlak) Commentatore certificato 12.04.11 19:56| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non possiamo sparare sui legaioli, almeno per ora!

ciro c., quinto di treviso Commentatore certificato 13.04.11 11:25| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento

Ricordarsi contro il NUcleare: vota SIIIIIIII!!
Vota SIIIIIIIIIIIIIIIII
Vota SIIIIIIIIIIIIIIIII
Vota SIIIIIIIIIIIIIIIII
Vota SIIIIIIIIIIIIIIIII
Vota SIIIIIIIIIIIIIIIII
Vota SIIIIIIIIIIIIIIIII
e non dite che non lo sapevate e che vi siete sbagliati e avete votato :no.

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 12.04.11 21:49| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

Tra l'altro la cosa indegna è che anche in Italia si stanno avendo ripercussioni dovute alla nube radioattiva generatasi da Fukushima ma in pochi ne parlano http://www.greenstyle.it/radioattivita-in-italia-iodio-131-in-latte-e-vegetali-2680.html

Roberto Rossi 12.04.11 16:15| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Che stupidi questi del Pd : fanno la manfrina della costituzione ma non sanno gli articoli a memomria, nemmeno quelli FONDAMENTALI.
Incredibili al 100 %, più tossici di Fukushima ( tanto per estare o.t. )

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.04.11 16:27| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Intanto, qui da noi, una volta c'era il detto:
"il lavoro nobilità l'uomo".
Oggi "nobilitarsi" è pressochè impossibile perchè
lavoro non ce ne sta!

Si potrebbe coniare un nuovo termine:
"qualora esistesse ancora il sacrosanto diritto
di lavorare, l'uomo ne trarrebbe beneficio,
laddove ne uscisse vivo!"

Anche questa giornata ha fatto le proprie vittime
e siamo solo nel primo pomeriggio. Una strage,
un bagno di sangue che ogni giorno non manca di
comunicarci numeri sempre troppo alti, un ragazzo
giovanissimo morto intossicato e altri in fin di
vita, così come a Treviso altri ancora in gravi
condizioni.

La sicurezza "sul poco lavoro" che c'è rimasto
è un problema troppo grande da affrontare per
questo governo. Sono tutti alla Camera a parlare
dei LORO problemi, delle LORO scappatoie, del
LORO vomitarsi addosso il potere.

Il 2009 è stato caratterizzato da una media su
base annua di 4 morti al giorno sul lavoro.
Il 2010 si è chiuso con la stessa percentuale.
Nell'anno in corso abbiamo sensibilmente alzato
la media e siamo in media Rwanda, solo che li
i poveri disgraziati "vengono lavorati" a
colpi di macete!


Moreno Corelli Commentatore certificato 12.04.11 16:32| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Da: http://change.gov/agenda/ethics_agenda/

Sorry... petizione. Avaaz merci.

In questo momento, l'informatore di WikiLeaks Bradley Manning è vittima di torture in una prigione militare americana. Manning è tenuto in totale isolamento, intervallato ogni giorno da momenti in cui viene spogliato, abusato e deriso dagli altri detenuti.

Manning è in attesa di giudizio per aver rivelato documenti contenenti segreti militari a WikiLeaks, incluso un video di soldati americani che massacrano civili iracheni. E il trattamento brutale a lui riservato sembra far parte di una campagna intimidatoria per silenziare eventuali informatori e reprimere WikiLeaks. Il governo americano sull'argomento è diviso, con alcuni esponenti che hanno criticato pubblicamente i militari per il trattamento riservato a Manning, ma finora il Presidente Obama non si è espresso.

Obama ha a cuore la reputazione globale degli Stati Uniti, e noi dobbiamo dimostrargli che ora è in pericolo. Costruiamo un appello globale enorme al governo americano per fermare le torture a Manning, mettendoci così dalla parte della legge. Firma la petizione sotto: il nostro messaggio sarà consegnato attraverso una cartellonistica d'impatto e azioni forti a Washington DC non appena raggiungeremo le 250.000 firme:

https://secure.avaaz.org/it/bradley_manning/?vl

Gian Franco Dominijanni ( domini) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.04.11 19:21| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Voglio fare obiezione di coscienza.
Voglio non pagare mai più lo stipendio agli scribacchini di regime, agli opinionisti che buttano la questione sulle conseguenze che avrebbe sull'economia la rinuncia al nucleare.
Una proposta, dedurre dalle tasse lo stipendio che paghiamo a chi ci inganna invece di informare, a chi nasconde la notizia.
La RAI ha il dovere di informare gli italiani.
Minchiolini e come lui gli altri diretori prezzolati dalle lobbies di sinistra e di destra
manipola l'informazione televisiva.
Basta confrontare il risalto che il telegiornale di stato (RAI UNO porca putt...) da alla gravissima situazione in Giappone.
In Germania arrivano le notizie sulla centrale danneggiata al primo o secondo posto ancora un mese dopo l'11 marzo e ora dopo l'affermazione del governo giapponese sempre al primo posto, con ticker in rete che aggiornano ogni ora.
Sul primo in Italia invece gli aggiornamenti su Fukushima non vengono trasmessi neanche alla fine del TG, neanche dopo i servizi sulle puzzette dei bebè o sul matrimonio di William.
Propongo la detrazione unilaterale delle tasse pagate dagli italiani per finanziare i lauti stipendi dei manipolatori al soldo delle lobbies, come il pelato dalla carta di credito facile.
Come direttore di un telegiornale di Stato è al sevizio dei cittadini, non dei partiti. Ma questo è chieder troppo in Italia.

Beppe Da Monaco (odio la mafia) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.04.11 19:10| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento


You wrote:

"Il nocciolo sta fondendo. Sta penetrando nel terreno e se incontrerà delle falde acquifere esploderà rilasciando nell'aria una nuvola da far impallidire "La Nuvola nera" del romanzo di Fred Hoyle."

----------------------------------


Dimentichi che la centrale è sul mare?

E che già uno o più reattori sta rilasciando radioattività in mare?

E' praticamente CERTO che il "meltdown" accadrà (o sta accadendo già da un bel po):

http://e.nikkei.com/e/fr/tnks/Nni20110312D12JF520.htm

La contaminazione dela catena alimentare è già in atto DA UN MESE.

In Italia fonti di informazioni indipendenti hanno già suggerito da qualche giorno di NON ALIMENTARSI CON VERDURA A FOGLIA LARGA, LATTE E FORMAGGI A PASTA MOLLE.

Di cosa vogliamo parlare?

Di un evento che ci farebbe passare l'orlo della SESTA ESTINZIONE DI MASSA?

E sul quale già con la progressiva distruzione dell'ecosistema abbiamo portato l'umanità.

Stavolta la vedo male.

Maurizio Longo 13.04.11 11:15| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho installato un piccolo pannello solare termico, comprato in offerta a metà prezzo (in culo agli incentivi statali), di fabbricazione rigorosamente cinese no logo, vivo in un posto di merda che io chiamo macondo per il suo clima di merda, eppure basta anche mezza giornata di cielo limpido per riscaldare l'acqua a quasi 100 gradi, che basta per almeno 3 docce quotidiane, più lavaggio piatti senza detersivo, e il giorno dopo c'è ancora acqua calda per lavaggi mattutini.
il primo che mi parla di nucleare gli sputo in un occhio.

liliana g., roma Commentatore certificato 12.04.11 22:09| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

...Hai centrato (come sempre) il punto, Grillo:
è un problema dell'umanità.
Le nuvole, i venti e il clima sempre più caldo (vedi scioglimento dei ghiacciai) non lo può dominare nessuno.
Conosco famiglie che abitano dove il ghiaccio è quasi sempre presente e quando mi raccontano che a distanza di un anno vedono sotto i propri occhi il continuo scemare dei ghiacci, si prova una sensazione di sgomento di fronte al loro sguardo che fissa nel vuoto.
Se ne parlava più di vent'anni fa dell'effetto serra.
Ci siamo arrivati.
Ma i media non ne parlano; sono convinti che è meglio ignorare il problema per il MITICO QUIETO VIVERE. (diciamo così).

Oggi è la stessa cosa.
Tra... diciamo dieci anni?...si avranno gli effetti dell'ignorare dei media e della gente di oggi.
La mancanza di VERA INFORMAZIONE, caro Grillo,
è un problema dell'umanità.

Chissà quando finalmente si smetterà con bandiere rosse, nere, gialle o a scacchi.

Vorrei leggere più commenti costruttivi e meno inutili commenti di parte.
Vorrei vedere la stragrande maggioranza della popolazione tutta, lasciare il proprio orticello (ho famiglia, come faccio, ho i figli, ho una reputazione, ho il gatto, ecc.ecc. aggiungere a piacere) e, come già abbiamo fatto in tanti, chiudere i "rubinetti" che ingrassano gli attuali sciacalli al potere.

Che ne pensi, Grillo:
tu credi che prima o poi capiranno che bisogna cancellare QUESTO sistema con destre sinistre e centri e aiutare chi già ha iniziato a costruire qualcosa di buono col Programma 5 Stelle?

Lo capiranno...?

Se può aiutare, guardate GRILLO IS BACK; sentirete un soave odore di futuro.
Quello che le bandiere e i partiti di oggi non vogliono darci.
Vhivien Schwarz

Vhivien 3 Schwarz, Bozen Commentatore certificato 12.04.11 19:52| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Mi sembra che le strade " terremotate " del Giappone siano comunque migliori delle nostre qui in Italia.
Ma in che caxxo di paese viviamo ?

Carlo Carli 12.04.11 19:22| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

FUKUSHIMA FORZA 7.

L'ANIMA DE LI MEJO MORTACCI VOSTRA!!!

Per il resto no comment,prima schiattamo,poi je famo causa!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.04.11 19:12| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Piogge radioattive in Corea, il nocciolo fonde a Fukushima. Incidente più grave di Chernobyl. Vabbè è lontano.Chi se ne frega. Tanto la radioattività si ferma alla frontiera. E se cerca di entrare in Italia clandestinamente, in quanto extracomunitaria la rimandiamo indietro con il foglio di via, dopo che sarà condannata ovviamente per clandestinità dalla Bossi-Fini. Maroni dovrà fare un'accordo con il Giappone per il rimpatrio coatto ed impedire che la radioattività parti dal porto di Fukushima.L'Italia non può ospitare la radioattività degli altri, visto che abbiamo già la nostra.

Antonio Nuzzo 13.04.11 12:23| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Questi sono i danni che ha fatto UNA sola centrale nucleare, e in realtà va ben oltre il livello 7, non si può ipotizzare un livello per quello che sta succedendo e che succederà.
Il punto più terribile sul quale TUTTI dovremmo soffermarci è:
QUANTE CENTRALI NUCLEARI CI SONO INTORNO A NOI E NEL MONDO???

Passo Dopo Commentatore certificato 12.04.11 16:14| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

...mai come ora...la scena di questo film rispecchia tutti noi...in questo momento...per sempre...di ciò che accadrà...:

http://www.youtube.com/watch?v=4iyr2rhbXNQ

Fine.

Nuke 'em All 13.04.11 14:43| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se passa la legge ammazza processi, io credo che non ci resta altro che desiderareun una rivoluzione armata ad opera dell'Islam.

Dobbiamo lasciarli venire in Italia in massa gli islamici ad insegnarci come liberarci violentemente
1)dalle antenne televisive di chi ben sappiamo;
2)dalla marmaglia di Roma che imperterrita sta defecando sulla miseria e la disperazione del popolo onesto;
3)dalla gerarchia vaticana che obnubila le menti, appoggiando per un piatto di lenticchie la casta, che calpesta nei fatti ogni dettame di cristianesimo mentre si proclama alfiere dello stesso.

Mai come ora si avvera il detto di Gesù: sepolcri imbiancati!

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 13.04.11 12:23| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

siamo tutti contrari al nucleare
siamo tutti contrari a berlusconi
siamo tutti alla classe politica
siamo tutti contrari al governo dei ladri
siamo tutti contrari alla mafia
siamo tutti contrari alla guerra
siamo tutti contrari al razzismo
siamo tutti contrari alla stupidità, all'avarizia, all'arroganza, all'ignoranza, alla prostituzione, ecc.
Dunque non dobbiamo parlarne più ?
possiamo parlare d'altro?

cesare beccaria Commentatore certificato 13.04.11 12:14| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che ne pensate di fare una causa a livello mondiale alla TEPCO e al governo giapponese per disastro ambientale ed inquinamento di amre, aria e terra a livello globale ? Potrebbe essere un disincentivo per le lobbies delle industrie nucleari e dei governi che le supprotono !

Lu Fontana 13.04.11 02:00| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

quante catastrofi serviranno ancora per capire che la soluzione del futuro è l'energia rinnovabile ?

Carlo 13.04.11 15:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Castelli:

“Non possiamo sparare agli immigrati. Almeno per ora”


http://www.youtube.com/watch?v=pXSQkddcYV0&feature=player_embedded


Queste le affermazioni del viceministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, leghista.

Quale credibilità può avere all’estero un rappresentante delle istituzioni italiano che rilascia parole di questa portata?

Leghisti che poi si scandalizzano moltissimo quando scoprono che l’Europa se la ride allegramente alle spalle dell’Italia e risponde picche alle sue richieste e, si incavolano quando vengono definiti razzisti xenofobi.

L’immigrazione è una questione seria che purtroppo gestita da gente di questa risma può senz'altro diventare drammatica.

Vadano a farsi un giro nell’ Europa del nord ad imparare come viene gestita in quei Paesi dove il numero degli immigrati è di molto superiore a quello italiano.

E la smettano di dire boiate tese a fomentare l’odio con il conseguente scopo di far bottino di voti nelle prossime elezioni amministrative.

silvanetta* . Commentatore certificato 13.04.11 10:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buonasera, vorrei spendere tre parole tre sulla speranza.
In Giappone si sta cosumando la tragedia e l'unica nostra speranza, per domani, è di incontrare ancora il solito sorriso di chi amiamo.
Non è tanto, non è esattamente in tema col post ma sembra interessante, a volte, sperare in qualcosa di semplice giusto intorno a noi.

Buonasera e sorrisi a tutti, nessuno escluso.

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.04.11 23:00| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Martedì 12 Aprile 2011 15:13

La denuncia shock: “Cibo surgelato radioattivo in arrivo dal Giappone tramite la Camorra”

Napoli – La camorra starebbe facendo pervenire a Napoli cibo surgelato, contaminato da radiazioni, proveniente dal Giappone.

A lanciare l’allarme sono stati alcuni siti e blog che citano Francesco Emilio Borrelli, commissario regionale dei verdi e il professor Vincenzo Peretti e altri docenti della Facoltà di Veterinaria dell’Università Federico II di Napoli. "Sono in arrivo nel Porto di Napoli cibi radioattivi surgelati provenienti dal Giappone e introdotti nel mercato tramite la camorra. Siamo estremamente preoccupati, dopo aver ricevuto diverse segnalazioni, che tramite il Porto di Napoli arrivino in Italia cibi contaminati e radioattivi di provenienza Giapponese. La criminalità organizzata, infatti, sta già garantendo il passaggio di questi prodotti alla dogana evitando i controlli per introdurli subito nel mercato alimentare per questo chiediamo alle autorità preposte massima allerta".
http://italian.irib

THIRA FISHERMAN Giuseppe - M - A. Commentatore certificato 13.04.11 11:19| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

"Il nome di Berlusconi è bandito da questo blog. Oggi lo nomino per l'ultima volta e chi vuole discuterne ha a disposizione tutti i quotidiani on line che non sanno parlare d'altro, per aumentare il traffico o per calcolo elettorale. Mi tirano per la giacca per fare alleanze con tizio o con caio, la mia risposta è semplice, chi vuole vada con tizio o con caio e non mi rompa i coglioni."

---------------------------------

Ma volete attenervi alle disposizioni del capo ?
Che cazzo di grillini siete se poi ve ne fregate di ciò che desidera sul SUO blog ?

Un grillino dopo sei anni (vedasi post precedente) è stato trombato perchè simpatizza per De Magistris, volete fare la stessa fine ?
E poi dove andate a cazzeggiare tutto il giorno?

Attenetevi alle disposizioni ! E nessuno vi bannerà !

Ciro o fantasma 12.04.11 17:09| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/04/12/grillo-piange-il-morto-sbagliato/103888/comment-page-8/#comment-1929228

aRT.18 i cittadini hanno diritto ad associarsi liberamente , senza autorizzazione , per fini che non sono vietati ai singoli dalla legge penale . Sono proibite le associazioni segrete .
Art. 49.Tutti i cittadini hanno il diritto di associarsi liberamente in partiti per concorrere CON METODO DEMOCRATICO a determinare la politica nazionale .
Metodo democratico ?
E' questo metodo DEMOCRATICO che ha portato dai partiti e correnti ai partiti ad personam dove i cittadini votano un simbolo di presidente , non una persona ?
E' questo metodo DEMOCRATICO che ha proibito il voto di preferenza , ha azzerrato la possibilità del cittadino sovrano di eleggere chi vuole ?
E' questo il metodo DEMOCRATICO , dove 5-6 persone eleggono l'80% del parlamento dove i deputati e senatori non rispondono a chi gli ha eletti ma alla nomenclatura che controlla il finto-partito?
E' questo il meodo democratico che consente di sedere in parlamento onorevoli condannati , dove per fare l'ultimo dei concorsi pubblici bisogna avere la fedina penale pulita?
E' questo il metodo DEMOCRATICO che consente di sedere sulle seggiole del translatlantico persone inamovibili da secoli per piu' mandati continui ? Dove anche su base regionale governatori sono stati eletti piu' volte ad di fuori della legge in parlamento.
E' questo il metodo anticostituzionale e antidemocratico dove i partiti CON I FINTI RIMBORSI ELETTORALI , SOTTRAGGONO MILIARDI DI EURO E SUI FINANZIANO ALLE SPALLE DEI CITTADINI ?
i PARTITI devono estinguersi , sparire , violano la costituzione , dovevano essere libere associazioni di cittadini,sono invece cricche e centri di potere .
Enrico Berlinguer 1981:"i partiti occupano lo stato e tutte le sue istituzioni a partire dal governo, enti di previdenza banche , aziende pubbliche , istituti culturali ,università , RAi , TV , giornali...
PARLAMENTO PULITO 16 APRILE MONTECITORIO.

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.04.11 10:30| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Questo è il nostro Beppe alla faccia di tutti i suoi detrattori

*****

Genova - Acquasola, Grillo lascia al comitato i soldi prestati

Genova - Il Comitato per la difesa del parco dell'Acquasola comunica che Beppe Grillo ha deciso che 10.000 dei 25.000 euro prestati per la fideiussione in tribunale resteranno nella disponibilità del Comitato stesso, per sostenere le iniziative dei prossimi mesi.

"Ringraziamo moltissimo Beppe Grillo - dicono i portavoce del comitato - senza il cui esborso personale e la grande fiducia che ha dimostrato nei nostri confronti non saremmo ancora qui a raccontare una storia e a continuare una lotta, che ha avuto l'appoggio in questi sette anni e mezzo della maggior parte dei cittadini genovesi, di molte associazioni, comitati, di alcuni partiti.

Ringraziamo anche i numerosi tecnici e avvocati che hanno prestato la loro opera spesso gratuitamente (o quasi) in tutti questi anni".

La fideiussione era stata stabilita dal Consiglio di Stato per rendere esecutivo il decreto sul blocco dei lavori nel parco.

Gli ambientalisti si erano rivolti ai giudici come ultimo tentativo di bloccare i lavori per il parcheggio all'Acquasola.

http://www.genovaogginotizie.it/cronaca/2011/4/12/news-17276/genova-acquasola-grillo-lascia-al-comitato-soldi-prestati.html


Buonanotte :-))

silvanetta* . Commentatore certificato 12.04.11 23:57| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori