Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Gli animali di Fukushima


Gli animali di Fukushima
(01:43)
mucche_Fukushima.jpg

Gli animali di Fukushima sono rimasti all'interno della zona contaminata di 30 km. I loro padroni sono fuggiti. Tutti gli animali sono radioattivi, nessuno può più uscire dall'area. Tremila mucche, trentamila maiali, 600mila polli e un numero imprecisato di animali domestici. I cani sopravvissuti si avvicinano alle rare macchine autorizzate in cerca di cibo. Intorno a loro c'è un silenzio irreale e abitazioni abbandonate. Quasi tutto il pollame è morto. Le mucche e i vitelli, dove non vi sono fattorie con alimentatori automatici, sono morti di fame e di sete. Secondo le autorità giapponesi il 70% dei maiali e il 60% del bestiame è morto. I proprietari degli allevamenti hanno chiesto di portar fuori dal terreno radioattivo gli animali, o di entrare per praticare una forma di eutanasia. Le richieste sono state negate per la paura di contaminazione. Alcuni hanno ignorato il divieto e sono entrati nella zona proibita per portare in salvo i loro cani, condannando però anche sé stessi. L’acqua del mare a 30 chilometri dalla centrale nucleare ha una concentrazione di Iodio-131 di 88,5 becquerels per litro, il valore più alto registrato finora. La radioattività è 2,2 volte il limite massimo ammesso per le acque di scarico delle centrali nucleari. La fauna ittica presente nelle acque del Pacifico per decine di chilometri di fronte a Fukushima è contaminata. La radioattività si diffonderà in modo esponenziale quando le piccole prede saranno mangiate da altri pesci. Dovremo andare al supermercato con il contatore geiger. Ci abituereremo anche a questo.
Fukushima è una versione aggiornata della "Fattoria degli animali" di George Orwell dove però comandano, al posto dei maiali, i topi di fogna. Quelli che vivono lucrando sulla pelle degli altri, uomini o bestie non ha importanza. Che nascondono i rischi, che usano i media per accreditare le loro tesi, che espongono le generazioni future a un mondo desolato. I topi di fogna, quando l'aria si fa pesante, hanno l'abilità di nascondersi nel loro habitat naturale, le fogne per l'appunto. Spariscono dalla circolazione. Dove sono l'inconsapevole Scaiola, la Marcegaglia, il Fini delle centrali italiane di "ultimissima generazione", la Prestigiacomo, unico ministro dell'Ambiente nel mondo ad aver dichiarato dopo Fukushima che il nucleare andava avanti? Dove sono i ratti dell'atomo come Veronesi e Chicco Testa? Dove si è nascosto il pregiudicato Scaroni dell'ENI? Nuclearisti delle mie balle, dove siete? Se vi illudete che annullare il referendum, far passare un anno e poi fottere di nuovo gli italiani con il ritornello del nucleare vi sbagliate. Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?). Noi neppure.

Spegniamo il nucleare

Spegniamo il Nucleare (Libro)

Manuale di sopravvivenza alle balle atomiche di Beppe Grillo
Acquista oggi
la tua copia.

26 Apr 2011, 15:06 | Scrivi | Commenti (842) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Un'appello per firmare una petizione che autorizzi l'accesso nella zona limitata di Fukushima alla coalizione 'Japan Earthquake Animal Rescue and Support' per poter aiutare e salvare gli animali domestici.

http://www.thepetitionsite.com/26/save-animals-in-Japan-evacuation-zone/

Grazie

Kathy Hisamatsu 05.05.11 19:52| 
 |
Rispondi al commento

sono un cittadino italiano residente in costa rica centroamerica,che dire di tutto quello che leggo sulla stampa italiana,su quello che succede al governo e in tutto il nostro territorio,non voglio dire proprio niente a che servirebbe se non cambia mai niente,con tutte le proteste di tutti,e poi se super Beppe non ce la fa come potremmo noi?In costa rica quasi tutti ridono di noi e ci criticano al massimo,qua e' terzo mondo dicono i benpensanti,pero le porcherie che succedono nel mondo le capiscono anche qua e ne ridono ben bene!!!Auguri italia e saluti a tutti.

Wolfang

claudio ghirardi vendramini, san jose costa rica centroamerica Commentatore certificato 01.05.11 21:51| 
 |
Rispondi al commento

importantissimo per oggi firmare questo please do it!!!


no ai medicamenti chimici

http://www.avaaz.org/it/eu_herbal_medicine_ban?fp

pilar hernandez 01.05.11 20:56| 
 |
Rispondi al commento

Bongiorno;sono un ragazzo di 37 anni che vuole atutti i costi emergere nel mondo dello spettacolo;continuo a sostenere provini,sopratutto per i reality ;vorrei diventare un comico -cabarettista,magari l'erede di beppe grillo.E possibile essere messo in mostra su un palco da beppe grillo?cosi' potrei far ridere e divertire il pubblico anche per soli pochi minuti.Se divento famoso mi ricordero' di voi...

daniele avanzini 01.05.11 20:47| 
 |
Rispondi al commento

perchè nessuno dice che lo iodio 131 ha un'emivta di 8 giorni?

emanuele piana 01.05.11 18:19| 
 |
Rispondi al commento

Sono talmente incazzato che non credo uscirà un commento in italiano corretto, ma Beppe e il movimento sono l'unica speranza per questo paese di schiavisti bastardi. Ho 27 anni e fortunatamente un lavoro, scrivo per mio fratello che ne ha 20... La sua storia lavorativa rasenta l'assurdo in un'Italia ancora più assurda... Fu assunto nella stessa azienda in cui lavoro io,un supermercato. Ha fatto qualche mese a tempo determinato e poi gli hanno fatto un contratto per 18 mesi 7° livello (Sul ccnl 7° livello equivale addetto pulizie, GARZONE). Ogni contratto prevede un periodo di prova di 30 giorni, lui è stato chiamato in ufficio il 29° alle otto di sera e gli è stato comunicato che doveva rimanere a casa perchè l'azienda non vuole parenti. Ci potrebbe stare se non fosse che dire che siamo fratelli è stata la prima cosa che lui ed io abbiamo comunicato e ribadito più volte e alla quale la stessa azienda ha risposto di stare tranquillo, per di più gli hanno fatto firmare un foglio che giustificava il licenziamento con un esito negativo della prova e non con un parente in azienda... Ha poi lavorato 4 giorni come parcheggiatore per Leroy Merlin la quale tarda a pagare e per finire altri 4 giorni per la TIM (adesso trovi solo questo tipo di lavori grazie al Governo di merda e a quel porco di B.), la quale anch'essa si aggrappa a strane scuse con il risultato di non tirare fuori circa un centinaio di euro... Ci rendiamo conto!! Leroy Marlin non paga 100€ a un ragazzo che è rimasto 4 giorni sotto il sole a fare il parcheggiatore (dovrebbe pagare a Maggio, si spera!!), stessa cosa la TIM per non parlare dell'azienda per cui lavoro anche io che l'ha lasciato direttamente a casa dopo un'illusione durata più di tre mesi, ALLUCINANTE!! So che il mio bisnonno teneva una foto di Mussolini, per sputarci sopra ogni volta che la guardava,è la stessa cosa che mi viene voglia di fare sul televisore quando vedo un qualsiasi politico di destra o sinistra(di più di destra).

Riccardo Impellizzeri 01.05.11 17:01| 
 |
Rispondi al commento

Un po' come succede nella zona de Il Salto di Quirra! Quante ingiustizie ci sono nel mondo!

Francesca Ortu Commentatore certificato 30.04.11 12:27| 
 |
Rispondi al commento

Mi si stringe il cuore a vedere queste cose! Staranno morendo anche di fame!

Francesca Ortu Commentatore certificato 30.04.11 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Il Nucleare è come un Diamante lo è per sempre.
L'unica speranza che rimane è l'auspicio per i ratti ovvero che anche loro, i loro figli ma anche i loro nipotini possano assaggiare le innovazioni in campo chemioterapico e radiologico. Sta tutto lì, sta tutto nel saggiare la vera sofferenza.

Markus1964 30.04.11 12:00| 
 |
Rispondi al commento

Moralisti.... L'Europa é ricoperta da centrali nucleari. Non penso che costruirne 4 o 5 in più cambi tanto la realtà. Cosa pensate, moralisti, che se scoppia una centrale in svizzera, la nube tossica rispetterà i confini perché noi non abbiamo centrali. Tanto vale averne qualcuna anche noi e smettere di pagare l'energia il triplo di quello che la pagano in Europa.
Ovviamente se ci fosse la possibilità di togliere le centrali in tutta Europa sarei d'accordo con voi, ma questo penso sia impossibile.
A volte bisogna essere pragmatici bimbi. E pregare.

Roberto Magnani 30.04.11 09:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono senza parole se penso a quanti sono convinti che chi ci governa ( non mi interessa destra o sinistra ) faccia bene il suo dovere ......naturalmente per il bene dell' Italia ( io conosco una signora che si chiama Italia)

Mosè Marchesan 29.04.11 19:22| 
 |
Rispondi al commento

Il partito dei parassiti.

http://www.youtube.com/watch?v=n0HPivZNYEk

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.04.11 18:32| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
ieri sera alle 20.00 ho ascoltato su rai radio uno il dott. Forbice che dichiarava di non aver dati certificati dei morti a chernobyl .....ti prego aiutalo tu ....continua a ripetere che ci sono stati solo 40 morti .......

paolo cucco 29.04.11 08:15| 
 |
Rispondi al commento

Sono anni che anch' io, come te, sostengo che il sistema dei finanziamenti pubblici alimenta le consorterie legali, semilegali e palesemente illegali ( cioe' mafiose). Trova un sistema per abolire i finanziamenti pubblici ed avremo in un attimo liberato la genialita' degli imprenditori perbene e contemporaneamente distrutto le consorterie che rappresentano le varie manifestazioni della criminalita' che, come tu ed io sappiamo, non e' la mafia sensu sc
riptu, ma e' tutto cio' che ruota intorno ai soldi che i cittadini onesti pagano sotto forma di tasse. Vai avanti così'! Insisti e
e richiama piu' che puoi gente intorno a questo argomento. Non vogliamo piu' finanziamenti pubblici alle attivita' della gent! Chi ha idee si faccia avanti e proceda con le sue forze! Niente soldi per nessuno! Nella peggiore delle ipotesi pagheremo meno tasse!

Nicola Bagetta 28.04.11 22:24| 
 |
Rispondi al commento

Che mestiere fa il Dott. Prof. Umberto Veronesi? L'oncologo. Che mestiere farebbe se nessuno più si ammalasse di cancro? Il disoccupato. Quale sarebbe il suo prestigio nel mondo? Quello di un disoccupato. Quanto vale il prestigio di un disoccupato nel mondo? Nulla. Quanto varrebbe lo scienziato Veronesi nel mondo, se fosse disoccupato? Nulla. Come fa a valere molto (in tutti i sensi, anche quello delle parcelle)? Deve avere tanti ammalati di cancro (su cui, magari, sperimentare terapie). Come si fa ad avere tanti ammalati di cancro nel mondo? Ci vogliono tante centrali nucleari. Il cerchio è chiuso. O no?

alberto garbin 28.04.11 12:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma le mucche stanno tutte dormendo.... è solo propaganda antinucleare....il nucleare fa bene !!! il Bunga bunga fa bene !!! La guerra e i bombardamenti tutta salute!!!

Che schifo!!! solo soldi e potere!!!

simone l., Bibbiena Commentatore certificato 28.04.11 11:21| 
 |
Rispondi al commento

NUOVO PROGRAMMAZIONE TELEVISIVA ANTIBERLUSCONIANA

- porta a porta come presentatore vedrei beppe grillo almeno se gli ospiti sparano cazzate lui li corregge.

- radiolondra vedrei travaglio cosi ci si abituerebbe a sentire un pò di verità

- ballarò solo vedrei crozza almeno con un pò di ironia si porrebbero domande incalzanti che hanno già evidenti risposte..

- striscia la notizia solo stefano salvi, presentatore e direttore, almeno quando t'informa non ha bisogno della battuta cretina per depistare, e i colpevoli verrebbero arrestati e non lasciati fuggire con le risate di sottofondo..

- le iene vedrei paolo rossi e jacopo fo i quali sono decisamente più diretti e spontanei

- exit lo farei fare a silvano agosti il quale aiuterebbe a conoscere e capire concetti più profondi del nostro sistema sociale..

- matrix vedrei gino strada cosi almeno si hanno vere esperienze da raccontare

- annozero sempre santoro il quale va bene cosi


tutti gli altri pseudo giornalisti e presentatori di turno al collocamento a cercarsi un altro lavoro..


questa potrebbe essere la vera alternativa
http://it.wikipedia.org/wiki/Catalizzatore_di_energia_di_Rossi_e_Focardi

Michele Pradella Commentatore certificato 27.04.11 20:01| 
 |
Rispondi al commento

Cosa pretendete da gad lerner un povero buffone televisivo, e parliamo del meno peggio pensate con gli altri come siamo messi.

Avessimo in veneto gente come Mattia Calise al posto degli attuali leghisti fessi o di quelli che si presentarono a favore del movimento 5 stelle, io uno come Mattia Calise lo voterei domani mattina gli altri no.
Grande Mattia continua così se decidi di cambiare residenza e venire dalle mie parti sei il benvenuto.
Purtroppo anche i giovani del movimento di grillo in veneto sono vecchi, vecchi, vecchi, tremendamente vecchi ecco perchè il veneto sarà l'ultima regione affossata dalla lega a svegliarsi dal coma.

http://www.youtube.com/watch?v=IwoDSXq93Qo

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.04.11 19:13| 
 |
Rispondi al commento

Ma aspetta, che non è finita la lista delle belle notizie.

Della serie facciamoci del male all'infinito.

***

(Da Palermo arrivano sempre notizie inquietanti del resto.. ma sorvoliamo)

Dicevo...

IL CASO *___*

Davanti alle coste siciliane
arrivano le trivelle dei petrolieri

La Transunion comincerà a sondare i fondali tra qualche giorno. In estate potrebbero iniziare le trivellazioni a 13 miglia da Pantelleria.

----> L'Italia chiede il 4 per cento di royalty contro l'85 per cento della Libia e l'80 della Russia <----

http://palermo.repubblica.it/cronaca/2011/04/26/news/davanti_alle_coste_siciliane_arrivano_le_trivelle_dei_petrolieri-15387797/

Sari K. Commentatore certificato 27.04.11 15:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pizzaland bombarderà la Libia...
--------------------------------------------------

Berlusconi: "e poi dicono che faccio tutto per interesse...non ho nemmeno incassato i canonici 30 denari"...

Larussa: "avete visto che è servito allenare i soldati a Space Invaders"...

Art. 11: "manco fossi il libro di poesie di Bondi...non mi legge la minkia di nessuno"...

Hasta scelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 27.04.11 14:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi i giornali amici (Libero e La padania) hanno mitragliato Berlusconi con titoloni e critiche:
"Berlusconi si inginocchia a Parigi".
"Alla Francia Parmalat, a noi gli immigrati".
"Silvio, ma che fai?"
Sulla Padania Bossi: "Siamo diventati una colonia francese."

Aria di maretta fra lega e pdl..mentre vedo che B storna la questione buttandosi sul biotestamento

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.04.11 14:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"mentre lo sbatto, il rumore che sento mi ricorda il CLICK CLICK che faccio per lavare il blog durante la giornata."
(postato dal grande Mandi)

--------------------------

Tutto il giorno a fare click click ?

Forse chi lavora veramente non sarà molto affascinato dalle tue attività quotidiane.Consolati comunque , sei l'idolo di due pensionate e quattro disoccupati ! (meglio che niente)

oreste agresti 27.04.11 14:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A sentire i leghisti sulla Libia, sembrerebbero
delle brave personcine che ci tengono alla salute
dei poveri libici e del "buon" Gheddafino.
Proprio loro che brucerebbero vivi pure i loro stessi compatrioti.
Certo che stando con quella feccia pseudo-umana di Berlusconi, hanno imparato l'arte del trasformismo camaleontico alla Zelig.
A loro non crede più nessuno, nemmeno la loro stessa gente. Ma continueranno a danneggiare un paese intero fino a quando gli si permetterà di farlo.

Dario Brenno 27.04.11 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Della serie "per non farsi mancare niente"....


Business “papale”: anche 1000 euro a notte per la beatificazione di Karol Wojtyla

Un esposto del Codacons all'Antitrust denuncia il rischio truffe: listini degli alberghi alle stelle e ticket falsi

Anche mille euro a notte e obbligo di soggiorno di almeno due notti: non si tratta delle tariffe degli hotel più esclusivi nel periodo di Ferragosto, ma dell’impennata di prezzi di molti alberghi romani in occasione del 1 maggio, data in cui Giovanni Paolo II verrà proclamato beato. Un business ‘papale’ che ha coinvolto molte strutture alberghiere nella capitale, in particolare quelle limitrofe alla Città del Vaticano.
La denuncia arriva dal Codancos: secondo l’associazione moltissimi turisti hanno dovuto rinunciare alla partecipazione all’evento a causa dei prezzi letteralmente alle stelle praticati da numerose strutture alberghiere. «In occasione della festa dell'1 maggio – ha spiega l'associazione - i prezzi delle camere d'albergo subiscono quest'anno rincari dal 100 al 300%, ma vi sono anche strutture che hanno alzato i prezzi dei pernottamenti dai 170 euro praticati normalmente a 1.000 euro a notte a camera, alcune imponendo anche un soggiorno minimo di due notti». Un problema che riguarda anche hotel di bassa categoria, due o tre stelle, che dai 100 euro a notte per l’alta stagione hanno alzato le tariffe a 300-330 euro nel giorno della cerimonia di beatificazione. A evidenziare la problematica, anche un servizio di Striscia la Notizia andato il onda il 23 febbraio 2011, che ha sottolineato come in alcune zone di Roma diversi hotel abbiano ‘allineato’ i listini al rialzo, applicando tutti la medesima tariffa.

Sari K. Commentatore certificato 27.04.11 14:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A sentire i leghisti sulla Libia, sembrerebbero

delle brave personcine che ci tengono alla salute

dei poveri libici e del "buon" Gheddafino.

Proprio loro che brucerebbero vivi pure i loro

stessi compatrioti.

Certo che stando con quella feccia pseudo-umana

di Berlusconi, hanno imparato l'arte del

trasformismo camaleontico alla Zelig.

A loro non crede più nessuno, nemmeno la loro

stessa gente. Ma continueranno a danneggiare un

paese intero fino a quando gli e lo si lascerà

fare

Dario Brenno 27.04.11 14:45| 
 |
Rispondi al commento

"Entro il 2040 l'Africa sarà uno dei tre-quattro poli economici del pianeta: non lo dico io, lo dice l'ultimo rapporto Mc Kinsey. Non parliamo solo di petrolio, di estrazioni minerarie e di gas.

L'Africa è un continente di adolescenti, il 50% della popolazione ha meno di 16 anni, mentre qui in Europa invecchiamo e metà delle persone ha la mia età o è ancora più vecchia, e la politica - si sa - vuole sempre accontentare la maggioranza, cioè le persone della mia generazione, rubando il futuro ai giovani.
Vecchi bacucchi che si stanno fregando tutti i soldi"


..."A poche miglia dalle coste italiane c'è un continente di teenager. L'Africa si sta ribellando. Lo sa qual'è il mercato immobiliare più caro al mondo? L'Angola e il Ruanda. I ragazzi stanno abbandonando i loro villaggi e l'urbanizzazione è la più veloce al mondo. Arrivi lì e che vuoi? Tutto! Acqua, elettricità, Tv, scarpe da ginnastica...L'Africa è il primo mercato al mondo per i cellulari.
Ho provato a spiegarlo anche a Berlusconi, gli ho detto: "L'accordo che avete fatto con Gheddafi avreste dovuto farlo con altri Paesi africani. Investire in quei Paesi, farli crescere...."

Bob Geldof


Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 27.04.11 14:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VOGLIO BEPPE GRILLO DIRETTORE DELLA RAI!

Le cose che mi fanno più schifo:

-Le informazioni di cronaca nera su omicidi che diventano gialli a puntate
-Le notizie di eccessivo risalto verso altri luoghi distanti su stronzate come gli autobus e le gabine telefoniche londinesi, i fast food americani, la buget francese...
-I cazzi dei papi, dei re, delle regine, degli imperatori e dei principi
-Le apparizioni del vip di turno o di suo figlio nei salotti televisivi
-I soliti 4 pallosi sport come il calcio, la formula 1, la motogp
-le pseudo interviste ai pseudo politici secolari
-tutti i film e tutte le serie noiosissime sulle forze dell'ordine come squadra di polizia, il maresciallo rocca e stronzate simili
-i giochi d'azzardo e le trasmissioni elittarie come il pacco, milionario, i raccomandati, il fattore x, l'isola dei famosi, il grande fratello e stronzate varie..
-le trasmissioni dei partiti come porta a porta, radio londra, matrix, ballarò, exit.


le cose che vorrei vedere,
-beppe grillo tutte le sere al posto di bruno vespa allo scopo di non difendere il nano.
-anno zero almeno 3 volte alla settimana.
-su radio londra travaglio al posto di ferrara
-tutti i giorni "fuori tg" dove parlano dei problemi e dele notizie sul proprio territorio al posto dei tg attuali
-documentari scientifici per l'ambiente e lo sviluppo
-documentari sulle nuove tecnologie utili all'umanità
-nuove trasmissioni intelligenti sulla navigazione e sulle novità di internet
-trasmissioni di corsi televisivi per la civilizzazione del popolo
- e al posto dell'elitè e degli imprenditori...solo interviste al popolo: operai, impiegati, piccoli commercianti, muratori, contadini, ecc..


...grillo ti puoi candidare ? grazie


Wow non me lo aspettavo!

Fabrizio Ol 27.04.11 14:33| 
 |
Rispondi al commento

Avrei giurato che oggi il nostro simbolo di coerenza nazionale si rinnegasse come suo solito "mai detto di voler bombardare la libia"
Ma c'e' ancora tempo..

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.04.11 14:24| 
 |
Rispondi al commento

A Fukushima i giapponesi si stanno preparando per circondare l'area di campi di girasoli, fiori capaci di assorbire il cesio radioattivo.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.04.11 14:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Comè quel proverbio "chi va con lo zoppo...impara a zoppicare? Siiiii?
Ebbene Mrgherita non andare con l'Ivanona... non vorrei che mi diventassi anche verde-nera!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 27.04.11 14:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vivià! e basta con sto' berlusconi: hai rotto!!
Ti ricordo che chi disprezza ama: che sia tu la nuova ruby?

giuseppe c. 27.04.11 14:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il mercato di borsa ha molto gradito l'operazione Lactalys-Parmalat, e persino il Codacons ha espresso un parere favorevole.

Ma voi siete stati abituati a manovre non molto chiare fatte in passato da qualcuno per favorire qualcun altro.

WZXY4

Certo tutto vero e legale ma c'e' un ma..
E'vero che acquisizioni e ristrutturazioni aumentano le solidita'e la contabilita' delle societa'- e non entro nemmeno nel discorso nazionalismo - pero'..
Non so se qualcuno ha visto la puntata di report sul caseario padano. Si parlava anche della invernizzi di moretta svenduta ad una ditta francese successiva delocalizzata. Ricordo anche le lacrime degli ex dipendenti che ne parlavano con nostalgia dei tempi in cui vi era ricchezza sociale e sicurezza. Conosco la zona ricca di allevamenti.
Per capire faccio un altro esempio. In una certa zona ci sono 100 societa'. Causa crisi 50 chiudono 25 delocalizzano 25 ristrutturano (anche licenziando). Le 50 societa' rimaste incrementano gli attivi grazie alla delocalizzazione, ai licenziamenti e alle commesse guadagnate dalle soeita' intanto fallite. E volano in borsa (difatti dal 10 marzo del 2010 i listini salgono a manetta mentre la realta' del lavoro l'abbiamo sotto gli occhi).
Tutto bene? certo, basta non considerare i 50 imprenditori falliti e relativi dipendenti, oltre a quelli scemati dalla ristrutturazione; ma si sa che per la finanza contano solo i numeri sul mibtel o sul dj. Se su 100 societa' 99 falliscono e una aquisisce tutto, la borsa si rispecchia in quella favorevolmente. I 99 fallimenti e relativo personale senza futuro sono solo un'insignificante conseguenza di cui la finanza non si preoccupa, ma sono nodi che prima o poi verranno al pettine.
Forse son un po' uscito dal seminato, comunque penso che una societa' di un altro paese non abbia particolarmente interesse a restare in italia e sembra che nemmeno l'italia abbia poi molto interesse con sto caso parmalat a salvaguardare i gioielli nostrani.

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.04.11 14:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate,

mi sono dimenticato i

saluti elvetici

Fernando Vehanen, Helvetia Commentatore certificato 27.04.11 14:03| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, vedete il visto verde? Un benvenuto no eh?

Fernando Vehanen, Helvetia Commentatore certificato 27.04.11 14:02| 
 |
Rispondi al commento

IPOCRISIA PADANA

Bossi:non si bombardano poveracci.
Già è meglio affogarli nel canale di Sicilia o sparare ad altezza uomo se riescono ad approdare.
Ma dico come si fa ad ascoltare ancora sto fariseo?

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 27.04.11 14:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Maria Morganti alias Ivanona....io ho comprato la padania...mi ci sono pulito il culo!!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 27.04.11 13:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

andiamo avanti col movimento 5.s e non trascuriamo l'acqua pubblica e il nucleare e l'impunità per il pedoporco di arcore.

al casula, cagliari Commentatore certificato 27.04.11 13:52| 
 |
Rispondi al commento

DIREZIONE RAI
Non mi dire che al posto di Masi ci mettono la Siliquini!!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.04.11 13:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


foto: www.nuovacolombia.net
Come purtroppo temevamo, nel pomeriggio di ieri (25 aprile) Chávez ha consegnato al regime fascista di Santos il compagno Joaquín Pérez Becerra, direttore dell’Agenzia di Notizie Nuova Colombia.
Presto faremo le dovute considerazioni e le analisi del caso, posto che questa vergognosa decisione del governo venezuelano è, tra le altre cose, specchio di una degenerazione più complessiva delle alte sfere di Caracas, e non potrà non avere ripercussioni. Nel frattempo, va tutta la nostra solidarietà a Joaquín, alla sua famiglia ed ai compagni di ANNCOL che, siamo certi, porteranno avanti il lavoro di informazione e controinformazione sul conflitto colombiano con coraggio e senza peli sulla lingua come hanno sempre fatto in tutti questi anni.
Ringraziamo le numerose persone ed organizzazioni che, rispondendo ed aderendo tempestivamente al nostro appello per Joaquín, hanno dimostrato ancora una volta che la solidarietà è la tenerezza dei popoli, e che nonostante il silenzio e la manipolazione mediatica, l’attenzione e l’interesse dal basso per la lotta del popolo colombiano sono presenti più che mai.
Infine, lanciamo un appello a tutti: scrivete la vostra indignazione e il vostro dissenso per questa buia pagina della Rivoluzione Bolivariana a @chavezcandanga e/o @vencancilleria (twitter)

Altri Clamori dalla Colombia...
Associazione nazionale Nuova Colombia

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 27.04.11 13:44| 
 |
Rispondi al commento

Per malumore sulla Libia salta il Consiglio dei Ministri
Ops, sta' a vedere che a Berlusconi gli avanza il lunedì libero per la procura di Milano!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.04.11 13:44| 
 |
Rispondi al commento

Da Cernobyl a Fukushima
Oggi lunga giornata di navigazione a vela, il vento ha soffiato nella giusta direzione e ci porta verso Tokyo. Anche qui sulla Rainbow Warrior abbiamo ricordato il venticinquesimo anniversario di Cernobyl. Questa mattina, dopo una breve pausa di silenzio per ricordarne le vittime, ci siamo messi al lavoro con più energia che mai: la voglia di fare qualcosa per le persone che adesso soffrono per il disastro di Fukushima ci motiva.

Sui giornali giapponesi c'è scritto che, secondo, gli esperti Fukushima potrebbe essere anche peggio di Cernobyl a causa della maggior radioattività presente nel sito e del fatto che ancora non si sa come si svilupperà la situazione: ci vorranno mesi prima di mettere i reattori in sicurezza e acqua radioattiva continua a filtrare in mare.

Ai pescatori nella zona di Fukushima è stato proibito di andare a pescare, ma la verità è che ancora nessuno conosce l’impatto della radioattività sull’ecosistema marino e i possibili rischi per la salute umana.
Ecco perché questa mattina ho aiutato Moto, la volontaria giapponese, a preparare il banner che metteremo sulla Rainbow Warrior appena ci avvicineremo all’area di Fukushima. Le lettere giapponesi, a me incomprensibili, sono un messaggio chiaro per il popolo Giapponese, un incoraggiamento: Forza Giappone. Aiutiamo i pescatori, salviamo i pesci.

Giorgia Monti, campaigner Mare di Greenpeace Italia

Alessio Onofri, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.04.11 13:40| 
 |
Rispondi al commento

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

Scarica gratis i podcast e

Leggi su

http://www.anakedview.com/


gli articoli più interessanti della rete!

VOGLIAMO ESSERE IL MIGLIOR SITO D’INFORMAZIONE, PUNTO E BASTA.

www.aNakedView.com

La realtà, senza fregature.

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

daniele stelle Commentatore certificato 27.04.11 13:39| 
 |
Rispondi al commento

Bombardiamo la Libia e lo stop al nucleare era una cazzata, così come l'osservanza della Bossi Fini scavalcata regalando 26 permessi di soggiorno ai tunisini.
Per citare Cicchitto:
"La posizione del governo italiano rimane quella che è, non è che si può cambiare idea ogni minuto"

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.04.11 13:37| 
 |
Rispondi al commento

http://www.sondaitalia.com/

in attesa dei risultati veri...guardatevi un po di sondaggi!

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 27.04.11 13:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi in piazza a festeggiare il 25 aprile non c’era. Non c’è mai stato. Del resto suo padre non fece la resistenza. Scappò in Svizzera. E non ci sono partigiani nella mafia e nella P2.
Berlusconi in piazza non c’è mai stato nemmeno per il 1° maggio. Anzi sembra che sindaci ambidestri e sindacati defunti come CISL e UIL non ci saranno nemmeno loro.
Giova ricordare che il piano eversivo Licio Gelli diceva: “Occorre spaccare il sindacato per normalizzare il paese”. GIA’ FATTO.
La normalizzazione avanza e va oltre, ormai siamo un paese anormale o subnormale. Quanto dobbiamo essere normalizzati ancora? Ma Centro e csx danno una mano, diligentemente.
Curioso anniversario! Trenta anni fa, proprio a maggio, Giuliano Turone e Gherardo Colombo pubblicarono la lista della P2, loggia segreta e criminale, cacciata dalla Massoneria, che stava preparando un colpo di stato. E B giurava, mentendo, di non farne parte.
Chi farebbe oggi una indagine sugli attuali affiliati? Si rischia di fare l’elenco di tutte le istituzioni, D’Alema e Napolitano compresi.
Si dice che la Resistenza fu una cosa inutile. Nulla che salvi l’onore è mai stato inutile. Ma i nuovo collusi, quelli che abbracciano Schifani o i repubblichini, i partigiani li hanno uccisi due volte. I superstiti forse saranno tanto rimbischeriti da votare B o uno qualunque degli altri partiti, tanto ormai è lo stesso. Nessuno farà caso se non siamo più una repubblica fondata sul lavoro, realtà inesistente, ma su un parlamento di servi di un re, realtà fin troppo esistente.
Passare dal principio sacro del lavoro a una corte di venduti e puttane non credo sia stato un gran progresso. Ma chi resta qui a dirlo?
Trent'anni! Potrebbe essere un millennio. Dalla democrazia al buco nero!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.04.11 13:32| 
 |
Rispondi al commento

Fukushima è una tragedia e ci sono gravi colpe di aziende interessate al reddito e guadagno rispetto al servizio civile di produzione elettrica. Il nucleare è sbagliato, non si usano barre di uranio per far bollire l'acqua, è controintuitivo. Ma questo articolo è, come tutti gli altri pezzi di giornalettismo sensazionalistici che vengono prodotti recentemente da lui ed altri, di uno schieramento o di un'altro, una mal redatta menzogna. Gli animali non sono morti di radiazioni, e le cifre che vengono indicate in italiano sono l'opposto di quello che viene scritto in inglese. Basta aprire il link all'articolo di NHK per capire che:

"[...] about 70 percent of the pigs at barns with automatic feeders were alive. But most pigs in other barns were dead." (Ovvero: gli animali con mangiatoie automatiche sono vivi, gli altri morti di fame)

"Most of the beef cattle had been let out to graze, and were still alive. But about 60 percent of the dairy cows in barns had died." (Ovvero: Il 60% delle mucche abbandonate nelle fattorie sono morte, presumibilmente di fame. Le altre stanno pascolando libere, esattamente ciò che successe a Chernobyl ove oggi si conta la più grande area europea di "Pristine environment")

Beppe dice, o fa dire da chi ha scritto l'articolo: "Secondo le autorità giapponesi il 70% dei maiali e il 60% del bestiame è morto. I proprietari degli allevamenti hanno chiesto di portar fuori dal terreno radioattivo gli animali, o di entrare per praticare una forma di eutanasia."

Giornalettismo, balle atomiche. Comprate il libro, papere, che è accaduto un'incidente nucleare dall'altra parte del mondo, in un paese totalmente diverso dal nostro ma noi sappiamo già tutto di quello e anche del resto. In un mese di tempo. Mica siamo parassiti come voi, eh

G. A. S. K. 27.04.11 13:29| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi SNOBBATO dai georgiani

http://www.unita.it/rubriche/lorsignori/piccolo-grande-caso-diplomatico-br-ora-anche-la-georgia-snobba-silvio-1.286798

ora manca solo che no ci caghi il CONGO lo ZIMBAWE e lo stato delle Sealand..

essiamo APPOSTO!!

il piu' grande statista degli ultimi 150 anni

hahahahahahahahahahahaaa

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 27.04.11 13:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forte Franceschetti...

http://paolofranceschetti.blogspot.com/2011/04/il-vero-motivo-della-guerra-in-libia.html

È un'interpretazione che avevo già sentito in passato, perfino per la eventuale guerra all'Iran, che verrebbe scatenata se Ahmadinejad realizzasse, come voleva fare, un mercato del petrolio alternativo a quello ufficiale e in euro.

saluti elvetici

Fernando Vehanen 27.04.11 13:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nelle mani di un pazzo!
Sarà meglio che l'entourage di Berlusconi lo tenga a stecchetto e non gli permetta telefonate a capi stranieri
Ha fatto gli auguri della Pasqua a Sarcozy e ora dobbiamo bombardare la Libia
Ha fatto un salutino a Obama e a momenti ci fa ritornare in Afghanistan
Ma non era meglio se inevece del telefono gli portavano due diciottenni? Costavano pure meno.
Sennò col primo che gli chiede 200 milioni di euro per un depilatore elettrico, lo scemo dichiara la terza guarra mondiale!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.04.11 13:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sto per mettermi a pranzo.

la tavola è apparecchiata, noto il vasetto della maionese praticamente vuoto.

allora lo apro, gli verso un poco d'acqua dentro, lo richiudo e lo sbattacchio per lavarlo bene, prima di metterlo nel sacchetto del vetro.

mentre lo sbatto, il rumore che sento mi ricorda il CLICK CLICK che faccio per lavare il blog durante la giornata.

mi sorge un dubbio:
il vetro so bene dove metterlo,
ma i virus che elimino dal blog, dove vanno messi?

cerco tra i sacchetti della differenziata, non trovo soluzione....

ne faccio uno apposta, ci scrivo sopra "feccia", li butto dentro e vado a mangiare.

BUON APPETITO, POPOLO!


Ivanonaaaaaaaaaaaaaa,
facci sapere cosa e' successo alla segretaria lella lega fermata con OTTO KILI di COCAINA ????

TUTTI SANNO CHE ERA DESTINATA AL MERCATO "LIBERO" PARLAMENTARE, MA E' MEGLIO ESSERE INFORMATI,

HANNO TROVATO IL NUOVO PUCHER?

I PREZZI ?

QUALITA'?

...DAI DAI MUOVI IL CULO CHE I NUOVI CLIENTI AFRICANI APPENA ARRIVATI NON VOGLIONO ASPETTARE.

I CINQUE EURO A BOTTA CHE PRENDI FATTELI DARE IN ANTICIPO,SE NON LI HANNO ACCONTENTATI DI DUE :
MEGLIO DUE CHE NIENTE.

Charles Bukowski

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 27.04.11 13:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Europa MonAmour

Ti dicono che non ci sono alternative.Il debito è un grosso problema,dobbiamo mettere paletti,tagliare le spese sociali,..austerity è la nuova parola d'ordine.Quello che non dicono è che gran parte di questo debito è stato creato da oligarchie a cui piace molto distribuire socialmente i rischi e le perdite ed accentrare e mantere privatamente profitti e guadagni.Insomma una libera interpetrazione del "libero" mercato e del "socialismo"ad uso e consumo proprio.

Ora abbiamo il draghetto che come da pronostico si appresta a prendere il comando Bce e a ripetere la lezioncina recitata a memoria dai sui predecessori mentre in questo momento l'unica soluzione e salvezza per i propri cittadini da parte degli Stati sarebbe una cura keinesiana con indebitamento ulteriore e creazione di piena occupazione...ma è risaputo che quando qualcuno ci ha provato ha ricevuto in dono tagli di rating ed ulteriori stangate che sono l'equivalente di una testa di cavallo impacchettata.

I tempi sono duri ma non temete "l'ombrello europeista" veglia su di voi..
e vi farà un'offerta che non potrete rifiutare :-)

filippo l. Commentatore certificato 27.04.11 13:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi ha sdoganato il fascismo, la repubblica di Salò, la P2, la mafia, la xenofobia, il razzismo, l'uso della donna-oggetto, la corruzione di minore, le puttane di Stato, i falsi dossier, l'evasione fiscale, la distruzione del mondo del lavoro, la distruzione della Costituzione, il dispotismo, la fuga dei capitali neri, la legge di parte, i bordelli, gli insulti alle procure, l'intimidazione alla stampa, i capelli finti, la pompetta, la faccia rifatta e le scarpe coi tacchi. Ora sta sdoganando la truffa al paese, la legge truffa, il bilancio truffa, il fisco truffa, le alleanze truffa, il programma elettorale truffa e la televisione truffa.
Come sdogana lui non sdogana nessuno!
Me berlusconiani e leghisti, inconsulti, si beano e si osannano al colmo dello sdoganamento, quello degli idioti.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.04.11 13:06| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi ha chiamato Bossi a un colloquio particolare per 'ammorbidirlo' sulla guerra alla Libia
Sarà presente anche Luisa Corna

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.04.11 12:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certo che l'Italy è un paese meraviglioso.....un pò fermo è vero ( dal 45)....l'economia è stagnante..la società immobile immersa nella sua merda...però le menti sono sempre in movimento...in continua evoluzione....la Lega ad esempio.....sparerebbe volentieri contro gli extracomunitari però è contraria a bombardare gheddafi...è contro la guerra...è insomma pacifista....d'altra parte i nostri pacifisti sparerebbero volentieri contro il nano...quindi siamo un paese di pacifisti! extraordinario!!

marco aurelio, reggio emilia Commentatore certificato 27.04.11 12:56| 
 |
Rispondi al commento

hahahahahaaaaaa!!!!

Slittamento del Consiglio dei ministri...

e i "Responsabili" ancora a bocca sciutta!!!!

A scilipoti!!!!!!!!!!!!!

davero pensi che exFI exDC exPSI exMSI lascino la loro seid aper darla a voi!!!

hahahahahahahahah!!!!!!!!!!!!!

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 27.04.11 12:56| 
 |
Rispondi al commento

In Libia la Marina militare italiana sta impegnando quattro navi e quattro aeroplani imbarcati sulla portaerei Garibaldi. Il costo della portaeromobili è di a circa 130 mila euro al giorno, mentre gli 8 caccia Av-8B Plus imbarcati costano 9 mila euro per ogni ora di missione (ognuna ne può durare anche 5).
A disposizione della Nato anche la un fregata classe Maestrale (la nave Libeccio) che costa giornalmente 60 mila euro; la rifornitrice Etna - 40 mila euro al giorno - e un pattugliatore classe Comandanti, il Comandante Bettica, che costa 15 mila euro al giorno...

Paga sempre Pantalone

Charles Bukowski

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 27.04.11 12:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VERTICE ITALO-FRANCESE

La lega non conta un caxxo.
Non ha mai contato niente:la padania,radio padania,gli attivisti,le ronde,gli immigrati,il federalismo.
Il loro padrone bossi che ha chiamato mafioso l'alleato berlusconi nel lontano 1998 tiene a bada i leghisti come dei cagnolini mentre fa le fusa col premier.
Il problema è a monte:è il governo Italiano col suo premier che non conta un caxxo.
Abbiamo svenduto le nostre basi agli americani e alla Nato,facciamo patti con dittatori e poi con i ribelli,cerchiamo di fermare l'immigrazione mentre la Francia e l'intera Europa ci snobbano.
Non siamo niente e le urla di bossi sono solo dei palliativi per dimostrare alla 'sua gente' che è ancora il capo.
Ma il capo di che e di chi?
Il governo non c'è più,non ci sono ne simboli ne ideologie,ne programmi ne parlamento.
La sintesi di tutto l'operato è il topolino della giustizia che interessa solo al premier e la spartizione delle poltrone dei responsabili che hanno salvato il governo in agonia.
L'agonia comunque avanza tra scosse economiche anunciate ed inattuabili,tra bugie sul federalismo che è un ammasso di cocci tenuto insieme dai consensi,tra aziende che sopratutto al nord continuano a fallire,tra programmi energetici di interesse,tra fibrillazioni economiche ed occupazionali.
La lega ormai fa parte del pentapartito degli anni 80 altro che partito territoriale ed il suo capo comincia a somigliare sempre di più ai craxi ai de mita,agli spadolini di quegli anni bui.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 27.04.11 12:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'italia bombarderà la libia con bombe intelligenti.

quindi i leghisti con tranquilli,
con la guerra non c'entrano nulla!

BUON APPETITO, POPOLO!


Il Bombardiere Mascarato:
- Sul nucleare, tranquilli. Intanto, un pò di uranio impoverito, lo piazziamo dentro le bombe intelligenti che più intelligenti non si può, e lo scarichiamo ai libici.

antonio d., carrara Commentatore certificato 27.04.11 12:34| 
 |
Rispondi al commento

Noi siam le Vacche da Macello.
Le Vacche Sacre, per il Santone.
Intoccabili, Vacche in Chiesa, Vacche in Parla e mento.
Vacche in Polizia, Vacche in Banca, Vacche negli Asili, Vacche in Questura, Vacche sugli Alberi.
Un Paese di Vacche.
D'un Solo Capezzolo.
Un Capezzolone d'Oro.
Imbrattato di Merda.
Il Pastore delle Trote Verdazzurre, le Lecca con viva Fede.
La Bionda e la Mora.
Alla Mora, un Missile Intelligente.
Così vuol la Bionda, nel Lettone.
La piccola Francese, non la Ingelosisce.
E' sol la Badante...

enrico w., novara Commentatore certificato 27.04.11 12:31| 
 |
Rispondi al commento

Il nostro paese è abitato da bambini che non sono mai cresciuti, da persone che non difendono la propria comunità per paura ma anche per una cosa peggiore; la pigrizia.

Gente che si fa indottrinare dal primo coglione che passa e che preferisce vivere in un perenne stato di angoscia e relativismo pur di non rimboccarsi le maniche.

Azione, questa, che richiederebbe il doversi assumere delle responsabilità, azione che richiederebbe di diventare delle persone serie, azione che richiederebbe di maturare, di divenire veramente degli adulti...

Meglio di no, meglio affidarsi al primo stronzo che dice di averlo più duro, meglio continuare a piangere e fottere, così che non capiti mai che la colpa di qualcosa sia nostra, così che il nostro sguardo non possa mai poggiarsi sulla nostra triste e sconcertante figura di uomini e donne mai cresciuti...

Ma è solo un illusione, la colpa è nostra e di chi non ha il coraggio di crescere...

Vai Grillo continua così, almeno tu e la gente che ti segue veramente, un giorno potrete insieme dire d'averci provato a crescere e a far crescere questo paese.


Davide L 27.04.11 12:28| 
 |
Rispondi al commento

"GENERAZIONE CERNOBYL"

Ieri in occasione del 25esimo anniversario della

catastrofe di Cernobyl per le strade di Vienna hanno

sfilato cca 500.000(CINQUECENTOMILA)persone...

Non male per un paese che conta in totale cca tra

i 7 e gli 8 milioni di abitanti...

http://www.krone.at/Oesterreich/500.000_Menschen_gegen_den_Atom-Wahnsinn-Abschalten!_Jetzt!-Story-258961

Tanto per fare un paragone in percentuale e per

rendere meglio ľidea sul livello di cultura

sociale che alcuni paesi,

a differenza del "nostro",

hanno,

sarebbe come se in Italia in una sola cittá partendo

da una sola piazza scendessero contemporaneamente

per strada qualcosa come cca tra i 6 e i 7 milioni

di persone...

Eppure ľ Austria,

insieme alľItalia,

é ľunico paese europeo ad aver sempre osteggiato e

rifiutato il nucleare partendo anch´essa da un

referendum popolare...

Solo che in Austria viene tutt´ora rispettato quel

referendum,

sebbene datato,

e nessuna forza politica si azzarda a rimetterlo in

discussione(verrebbero cancellati immediatamente

a furor di popolo dalla scena politica).

Ah...

Ma ieri che davano in TV laggiú in Italia...?

Forse 6 o 7 milioni di coglionazzi lobotomizzati

seguivano le avventure delľisola dei "famosi"?

O c´é ancora il grande fratello?

O si sbirrazzavano in poltrona seguendo la partita

di Champins league?

Ah no é vero...!

Ieri ce stava "Montalbano"...!

Che piace tanto da fare ad ogni episodio man bassa

di schare...

Pare sempre intorno ai 10 milioni se non ricordo

male...

Allora VIVA IL SENSO CIVICO E LA CULTURA SOCIALE

DEGLI ITALIANI...!!!

E VIVA MONTALBANO...!!!

(non me ne vogliano Camilleri,grande scrittore,e Zingaretti)

http://www.generazionecernobyl.org/public/

Saluti

Donato

P.S.

Gli animali di Fukushima...?

Perché,

le "Capre" che continuano a bersi le bagianate dei

nuclearisti da noi in patria non so pure "animali"?

Donato S., Vienna Commentatore certificato 27.04.11 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Sicuramente non ne avete sentito parlare. L'evento del 16 Aprile scorso, nel grande centro commerciale Porta di Roma, rappresenta sicuramente un'indicazione che qualcosa sta cambiando nel nostro Paese.

Antefatto: un servizio delle Iene racconta che in un negozio di intimo Tezenis del centro commerciale romano, la titolare ha picchiato una giovane commessa che aveva avuto l'ardire di chiedere il pagamento delle ore straordinarie. Calci e pugni chiusa in magazzino, e urla del tipo "Non mi fanno pena neanche i cani, io mi inchino solo al Duce."

In seguito alla denuncia televisiva, non interviene il sindacato, non intervengono le autorità, non interviene la Polizia. Il negozio resta aperto e continua a lavorare come sempre, con le commesse mute e sottomesse e la titolare che imperversa. Ma gli spettatori televisivi, per una volta, decidono di non restare tali: e si organizzano. In pochi giorni, riescono a mettere su un sit in di sabato pomeriggio davanti al negozio incriminato.
Nel video qui sotto potete vedere il risultato.

http://www.youtube.com/watch?v=TtlwO77FNXc&feature=youtu.be

fonte: http://informazionesenzafiltro.blogspot.com/2011/04/folle-inferocite.html

Au revoir.


RAPPORTO McKINSEY
(istituto di ricerca economica)

... "L'Unione Europea deve ora mettersi al lavoro e pianificare la sua strategia a lungo termine sulle fonti rinnovabili. Questo farebbe bene al clima, ci porrebbe fuori dai rischi legati all'energia nucleare e alla dipendenza dalle fonti fossili, ci garantirebbe l'autonomia energetica e garantirebbe un percorso energetico piu' efficace e accettabile dal punto di vista della sostenibilita'".

Lo studio McKinsey giunge all'indomani dell'accordo italo-francese sul nucleare, che, secondo gli ambientalisti, "nasce quindi gia' vecchio". "Il futuro dell'energia -afferma ancora Midulla- non e' in una tecnologia rischiosa sotto il profilo ambientale e della sicurezza, non conveniente dal punto di vista economico e basata su una fonte esauribile entro pochi decenni come l'uranio".

"Il futuro e' l'energia rinnovabile e, dopo aver segnato il passo per tanto tempo, l'Italia non deve perdere tempo in progetti che renderanno ad alcuni, forse, ma taglieranno fuori il Paese dall'economia del futuro"

http://www.adnkronos.com/IGN/Sostenibilita/Risorse/Rapporto-McKinsey-in-Ue-possibile-100-energie-rinnovabili-entro-2050_251560459.html

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 27.04.11 12:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Non voglio passare per un estremista ma si dovrebbe iniziare ad informarsi sul migliore e più facile metodo per debellare la fame nel mondo; far scomparire d'un soffio la "quantità" di inquinamento prodotta dall'intero parco veicolare mondiale; a non consumare più acqua; a ridurre notevolmente l'inquinamento delle falde acquifere; a smettere di "consumare" la foresta amazzonica e le foreste pluviali nel mondo, veri e propri polmoni della terra; a ridurre le cosiddette malattie del benessere.
BASTA DIVENTARE VEGETARIANI, o almeno diminuire il consumo di carne a una volta la settimana!

Cheyenne in-Faust (cheyco), Reggio Calabria Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.04.11 12:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ASSEDIO
AL
PARLAMENTO!

Basta chiacchiere!

roberto v., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.04.11 12:02| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Silvio ha i seguenti difetti secondo il sinistrume:
1. é ricco,
2. ha la personalità di un leader non un rappresentante della nomenclatura cattocomunista come fu prodi col suo governo di impotenti,

→→→ IVANONA la troia legaiola multinick

1.
veramente è il pregio per cui il popolo MALdestro ex-missino e ex-democristo lo vota !
senza pensare IN QUALE MODO ABBIA RUBATO IL MALLOPPO AGLI ITALIOTI !!!
come avrà fatto un cantante mediocre da navi di lusso e venditore di "folletto" ad essere "ricco"?

la GdF che cazzo fa ? ... le seghe o si vende ? eh !!

2.
cattocomunista forse lo è più IL NANO DELLA MINKIA che Prodi !
Visto che è "amico" non solo di un ex-colonnello del KGB ma anche di un dittatore bielorusso !
Pur leccando le palle al vaticANO , sotto ricatto di "cosa nostra" !!!

UN BEL BERSAGLIO ... pieno di grana NON SUA !!!
chissà se verrà abbattuto insieme a quel coso verde ridotto ad una larva semiumana ?

sperem !


Strano ke il nano malefico nn abbia dichiarato ke il disastro di Fuck-U-shima sia tutta una manovra dei comunisti x mettere il bastone tra le ruote al governo...

Jarno Testi 27.04.11 11:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

berlusconi & c. non sono li' solo per piduizzare l'italia, ma l'intera europa.
e' da sempre che ritengo che l'aumento del debito pubblico italiano sia voluto dall'attuale governo che in qeusto modo porta gli altri stati europei in una situazione costante di dubbio e instabilita'. cosi' l'europa si destabilizza e viene quasi cosrtetta ad accettare sempre piu' una politica al ribasso delle regole e ad accettare tanti piccoli grandi compromessi. infilato il cuneo della destabilizzazione e del dubbio per il futuro, diventa per i maestri della truffa facile piano piano alalrgare sempre di piu' i conflitti interni e l'intromissione nel sistema di elementi molto poco sani.
p.s. l'italiota (non l'italiano, l'italiota) ha sempre considerato i cittadini dei paesi oltre le alpi come dei coglionazzi. berlusconi e' la quintessenza dell'italiota, in piu' grande maestro nell'arte del raggiro, e sta dando il meglio di se' sia a livello nazionale che internazionale.
p.p.s. quello che noi riteniamo un momento troppo particolare di destabilizzazione quello che viviamo oggi perm poter durare ancora molto, la sensazione che abbiamo in testa e' quella, e' un momento transiotorio, troppo balordo per essere vero, per altri invece e' tutto ok, tutto procede secondo il piano, e' la regola, e' proprio cosi' che deve andare, anzi , per loro deve adnare sempre peggio per noi e meglio per loro.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 27.04.11 11:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Piu'passa il tempo e piu' sono convinto che per toglieri dalla palle questo governo serve solo un'azione armata.

I media neanche ci cagano,hanno in mente i finanziamenti che senza quelli decretano la fine di tanti e tanti,se non di tutti,servi di regime.

Beppe non fa un cazzo per ,magari anche per poco,farsi vedere a un pubblico piu' vasto e reso idiota dai tanti media sempre di regime.

Restiamo soli a combattere contro tutto e contro tutti.

Ho appena litigato con idioti che frequentano il bar dove vado...per carita',le mie risposte alle loro provocazioni sono state argute e intelligenti,ma spiegare come siamo arrivati a questo governo mafioso e di merda a gente che fino a quindici anni fa vedeva solo la dc e che ringraziava per farsi inculare(come in questo momento),e' farsi male.
Non ci sentono.
Non vogliono sentire.
Non lo hanno detto in tv ne sui giornali.

Sono quasi obbligato a conversare di calcio(che odio) per cercare un dialogo che mi permetta di entrare nella loro mentalita' e quindi portare avanti un discorso logico.

Vorrei poterlo fare ma e' difficile.

Sembra che mi vogliano emarginare.

Ricapitolando:
Andare dai media.
In alternativa il Barret M82,se usato con precisione ,fara' parlare .

Charles Bukowski

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 27.04.11 11:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quegli "Animali" di Fukushima...siamo Noi...
enrico w., novara

PER NON DIMENTICARE → MAI !


22 gennaio 2010 Gianni Lannes:
il governo affida alla 'ndrangheta il compito di smaltire rifiuti nucleari


La notizia è una di quelle che fa sobbalzare dalle sedie.
Il governo Berlusconi ha affidato lo smantellamento delle centrali nucleari presenti in Italia a una delle più potenti e pericolose famiglie mafiose calabresi. A scoprirlo è il coraggioso giornalista Gianni Lannes che ha svolto un'inchiesta, entrando con tre macchine fotografiche dentro una centrale nucleare e osservando per due ore i movimenti dei camion della società ECOGE srl che caricavano rifiuti nucleari.

Ma dove finiscono quei rifiuti? QUEI RIFIUTI RADIOATTIVI FINISCONO IN MARE!

Vengono localizzati siti sottomarini dove giacciono già dei relitti, si caricano le navi da affondare con a bordo i rifiuti nucleari da smaltire (interi containers) e poi si affondano! E' la zona di mare antistante al Gargano ad essere stata individuata dal giornalista come zona predestinata allo scarico dei rifiuti radioattivi di quella centrale, ma possiamo facilmente immaginare che non sia l'unico specchio di Mare Nostrum ad essere interessato all'avvelenamento e all'attività criminale in questione.

http://4.bp.blogspot.com/_VGPMPFSNVDM/S1mE893BxZI/AAAAAAAAB9c/wuNH9Uvr9tY/s400/navi+veleni.jpg

In tutta questa brutta storia ci sono almeno tre punti di estrema gravità :

1) Il governo affida alla 'ndrangheta il compito di smaltire i rifiuti radioattivi.
2) I rifiuti radioattivi vengono affondati in mare con tutte le navi.
3) La notizia viene censurata dai media e Gianni Lannes è stato minacciato di morte.

Questo avviene con il consenso di questo governo e con la colpevole complicità silenziosa dei media.

http://italianimbecilli.blogspot.com/2010/01/gianni-lannes-il-governo-affida-alla.html


QUEL " SILV-BERL" PORTA SOLO CHE GRANDE IMMENSA "SFIGA" !!!!!!!!!!!!

NEL 2001 DOPO AVER VINTO , HANNO DISTRUTTO LE TORRI GEMELLE , CON CONSEGUENTE CRISI ECONOMICA MONDIALE !!!!!

POI SICCOME VOLEVA FARE ANCORA $$$ HA FATTO IN MODO
CHE GLI IMMOBILI RADDOPPIASSERO E TRIPLICASSERO IL VALORE
IN POCHI ANNI , COSTRINGENDO LA GENTE A PAGARE INTERESSI ALLE BANCHE PER 2 VITE!!!!

POI ANCORA SICCOME DEVE AGEVOLARE I SUOI "AMICI" CHE GLI REGALANO FIOR DI MILIONI IN PUBBLICITA' .....
HA FATTO E STA ANCORA FACENDO IN MODOCON IL "SOTTOCOSTO" CHE TUTTI I PICCOLI COMMERCIANTI CHIUDANO COSI' LA GENTE VA TUTTA DAI SUOI " AMICI" !!!
(PENSATE CHE IN TEORIA I SUOI ELETTORI SAREBBERO PROPRIO I PICCOLI COMMERCIANTI ....)

E ANCORA :
DOPO AVER VINTO LE ULTIME ELEZIONI : E' ARRIVATO IL TERREMOTO E CONSEGUENTI DISGRAZIE A L'AQUILA E DINTORNI !!!!!!!

NON BASTASSE E' ARRIVATA UN'ALTRA DEVASTANTE CRISI ECONOMICA MONDIALE CON TUTTE LE CONSEGUENTI DISGRAZIE
PER LE PERSONE "NORMALI" !!!!
( I RICCONI HANNO PERSO BRICIOLE ,QUALCUNO CI HA GUADAGNATO PURE)

NON BASTASSE : FA L'ACCORDO CON LA LIBIA E SCOPPIA LA GUERRA !!!!

PRIMA ANCORA VA IN TUNISIA PER I CAXXXI PROPRI A FARE VARI ACCORDI TELEVISIVI ECC... E PURE LA' SCOPPIA LA GUERRA !!!

SI METTE A PARLARE DI NUCLEARE SOLO ED ESCLUSIVAMENTE PER RIEMPIRSI LE PROPRIE TA........ E QUELLE DEI SUOI AMICI ,
DI DENARO DEI CITTADINI , E IN GIAPPONE SUCCEDE LA : " CATASTROFE " NUCLEARE DELL'ULTIMO MILLENNIO !!!!!!

SE PER SBAGLIO DOVESSE FARLA "FRANCA" CON LA MAGISTRATURA ITALIANA ---- CI SARA' LA GUERRA CIVILE ???

O LA TERZA GUERRA MONDIALE CIOE' LA FINE DELL'UMANITA' ????

STATE MOLTO MOLTO ATTENTI "QUELLO" PORTA SOLO "SFIGA" - SVENTURA - E CATASTOFRI !!!!!!!!!!!!!!!

RIFLETTETE GENTE !!!!

ORMAI CON LE SOLE PAROLE NON CAMBIERA' MAI NULLA !!!!!
CI VOGLIONO "FATTI" !!!!

mDs 27.04.11 11:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Morto Sathya Sai Baba, si fa avanti Sathya Silvio (Ali)Baba...
Mancava, Silvio Santone.
Il Tempo di Trapiantargli lo Scalpo del Trota...!

enrico w., novara Commentatore certificato 27.04.11 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Dopo l'incontro "al vertice" tra i due nanetti d'Europa, Sara'cosi' e Berluscaz, siamo usciti piu' forti, in quanto abbiamo acquisito una grande certezza.

Guagliu' c' hamm 'mpara' 'o francese.
Traduzione per i legaioli.
Ragazzi dobbiamo imparare il francese.
In quanto colonia dico. Della Francia, dico.

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 27.04.11 11:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

fino a che il Bossi e' disposto a INGOIARE le MINCHIATE del Nano il governo regge....

la base della lega si sta incazzando di brutto...mi sa che sei rimato l'unico leghista che difente il nano

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 27.04.11 11:13| 
 |
Rispondi al commento

Egr. SIGNORI POTENTI D' ITALIA siamo stanchi di portare la politica sempre verso di voi perchè insistere nel nucleare per pagare il debito pubblico con la francia e fare morire il fotovoltaico l' eolico il geotermico perchè il bisniss devono averlo sempre le multinazionali e non il singolo cittadino .

antonio pizzuto 27.04.11 11:08| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi si intorcina confessando che lo stop bluff al nucleare lo ha fatto a sua insaputa
Silenzio, al momento, sull'utilizzatore finale

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.04.11 10:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quegli "Animali" di Fukushima...siamo Noi...

enrico w., novara Commentatore certificato 27.04.11 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Franco Pinerolo

Rimangiandosi quanto detto appena 10 giorni fa, e rinnegando quanto affermato in occasione del voto parlamentare sulla missione in Libia, B ha deciso di bombardare la Libia
Ciò avviene ancora una volta in violazione della legalità e in spregio della Costituzione, che all’art. 11 recita: "l’Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali"
La decisione golpista è stata presa da B senza un preventivo confronto e un voto in Parlamento. Solo il Capo dello Stato,previa deliberazione delle Camere,può decidere una dichiarazione di guerra e solo per mere ragioni difensive. B e il cdx dimostrano di rifiutare ogni regola di democrazia per paura di non avere i numeri in Parlamento e perché le liti si moltiplicano al loro interno.
Bombardare una nazione non può essere considerato uno "sviluppo naturale delle decisioni Onu" né "costituzionalmente corretto" come invece afferma Napolitano. Tutto ciò non è mai stato autorizzato o avallato dalle Nazioni Unite, né il nostro Parlamento ha mai approvato alcun documento in cui è scritto di fare guerra ad un’altra nazione.
B si è assunto la grave responsabilità politica, morale e istituzionale di trasformare una missione che sulla carta doveva essere solo umanitaria in una dichiarazione di guerra con conseguenze nefaste per i civili libici
Il rischio per l’Italia è quello di trovarsi impigliati in Libia come è già successo in Afghanistan.
È evidente la subalternità del nostro Paese ai capricci e ai sogni egemonici di Sarkozy, mentre Frattini sembra farsi dettare la nostra politica estera dal Consiglio nazionale transitorio Libico.
In Libia c’è una guerra civile civile e pertanto l`Italia non dovrebbe interferire nelle decisioni interne di un altro Stato indipendente e sovrano, ma solo prodigarsi per fornire assistenza, solidarietà e supporto umanitario alla popolazione civile

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.04.11 10:55| 
 |
Rispondi al commento

E SIA BEN CHIARA UNA COSA:

meglio terrone a napoli,
che leghista in padania!

a dopo, vado a fare un poco di spesa.....

PS: culona,
in "cantina" ci invito solo gli amici,
quindi tu stanne fuori!


Berlusconi ha dichiarato che i bombardamenti sulla Libia saranno effettuati non con bombe, ma con razzi intelligenti (li ha progettati lui medesimo tra un bunga ed un bunga) e che non colpiranno i civili.
Panico in tutta la popolazione Libica!!

Franco B., Genova Commentatore certificato 27.04.11 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Anna Disigual la si cestina, non vale la pena dialogare con una così orrenda creatura.

A lavare la testa all'asina si spreca tempo e sapone


Se il referendum non dovesse più tenersi questo brutto nano ci metterà nella m...a per i prossimi anni. Gli italiani purtroppo dimenticano facilmente, intorterà la popolazione con la scusa dell'indipendenza energetica e via di questo passo. Caro BNepe, fai qualcosa tu,organizza comizi in giro per l'Italia, yieni desta l'attenzione di questo disgraziatissimo popolo

GIAMPAOLO P. Commentatore certificato 27.04.11 10:43| 
 |
Rispondi al commento


Berlusconi informato sul nucleare..

|
V

Paola Bassi 27.04.11 10:42| 
 |
Rispondi al commento

Megalomania.
Passar dal Bunga-Bunga al Bomba-Bomba.

Strano amore tra un Bassotto ed un Cammello.
Funziona solo da Coricati...

enrico w., novara Commentatore certificato 27.04.11 10:39| 
 |
Rispondi al commento

OT: una cosa divertente...

http://www.youtube.com/watch?v=tGHI4PYZlgI

harry haller Commentatore certificato 27.04.11 10:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I soldi accumulati dalle generazioni precedenti per assicurarsi una vecchiaia serena, vengono utilizzati per aiutare le nuove generazioni che pur lavorando (quelli che hanno la fortuna di avere un lavoro), non ce la fanno ad arrivare alla fine del mese, a pagare le tasse che ogni giorno aumentano. Ma mentre i nostri stipendi sono sempre più inflazionati, i nostri politici lo stipendio se lo aumentano quando vogliono ma continuano a chiedere a noi i sacrifici. Non preoccupatevi, con il nucleare e le sue radiazioni dicono che un operaio sul lavoro rende il 50% in più, anche se muore prima. Sapete dove dovete mettervi le barre di uranio?

mauro rossi 27.04.11 10:20| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto stamattina sulla stampa dall assassino delinquente mafioso di berlusconi che il Nucleare si fara', che e' ineluttabile, che e' il futuro, vi prego aiutatiamoci e fermiamo questo malato mentale, sembra che il referendum di giugno non si faccia per cui abbiamo solo un modo,,,portarlo alla tomba politica


G8: compaion Bottiglie Molotov.
Ciancimino: compaion Bombe.

Incantesimo.
Evoluzione Naturale?

Ciao, vah.
Rimpiango la Polizia Segreta Austroungarica.

enrico w., novara Commentatore certificato 27.04.11 10:17| 
 |
Rispondi al commento

Quello di cui nessuno parla, ma che e´stata la grande "vittoria" di Berlusconi, e´stato ottenere l´appoggio della Francia alla candidatura di Draghi.
La Germania non lo vuole, ma siccome grazie al trattato di Lisbona non puo´porre il veto Draghi vincera´.
Sara´un grosso passo verso il completo controllo finanziario dell´Europa e delle nostre vite.
Il debito nazionale non fara´altro che aumentare e con il debito gli interessi, con gli interessi le tasse e con le tasse l´inarrestabile impoverimento dei cittadini europei.

Ma nessuno ne parla...

Patrizia Demaria 27.04.11 10:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ultime sull'affare Libia.
In un'incontro a due, il Presidente Statunitense Barak "Abbronzato" Obama, ed il Presidente Francese, Nicolas "Tartufon" Sarkozy, hanno deciso all'unanimità che l'Italia deve bombardare la Libia.
Ecco le principali reazioni delle autorità Italiane:
Il Pres. del Cons. Silvio "bunga-bunga" Berlusconi ha dichiarato: Sono veramente felice che i miei due padro.. pardon alleati, mi abbiano dato il permesso di bombardare quel gaglioffo di Gheddafi; come ben tutti sanno, a parte i soliti comunisti, io non lo mai potuto sopportare ed ho sempre sognato di dargli una lezione.
Le dichiarazioni di Umberto "Celavevoduro" Bossi sono al vaglio di uno stuolo di studiosi di lingue morte e sepolte, pare ci vorranno ancora 72-96 ore per decifrarle, vi faremo sapere.
Il Ministro delle complicazioni cose semplici, Roberto "Obelix" Calderoli,si è detto contrario all'azione, ma ha spiegato al popolo padanleghista che, dato che nelle decisioni importanti la lega conta tanto come il due di picche quando la briscola è fiori, la lega terrà ugualmente salda la sua fedeltà al nanocapo, in quanto, i princìpi sono belli, ma gli euroni di Roma Ladrona sono meglio e per il popolo leghista ingoiare una me.. in più od una in meno non fa differenza.
Interessanti anche le parole del Pres. della Repubblica George "Morpheus" Napoletano che ha dichiarato "ho letto attentamente la Costituzione ed in nessun articolo ho trovato il divieto di bombardare la Libia, ritengo quindi che la decisione sia giusta e buona".
----------------------------------
Quello che ho scritto è di mia fantasia, ma siamo proprio sicuri che non ci sia anche un po' di realtà.

Franco B., Genova Commentatore certificato 27.04.11 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Il famoso logo della lega nerd:
http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/File:Leganerd.jpeg

Casa Cupiello (primo piano) Commentatore certificato 27.04.11 10:08| 
 |
Rispondi al commento

Bossi furioso con Berlusconi per il bombardamento alla Libia
Poi si fa una tirata di coca e gli passa

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.04.11 10:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quante volte avrete sentito tessera 1816 dire “il popolo è sovrano”, “siamo stati eletti dal popolo” , “chi va contro il governo, và contro la volonta degli Italiani che l’hanno votato” ecc..
Sono 15 anni che racconta questa barzelletta, che a suo dire gli permette di poter far tutto, perchè lui ha il consenso del popolo che l’ha votato … e il “popolo è sovrano” … così sovrano che lui può cambiare leggi, farsi leggine ad personam, cambiare la costituzione, dire una cosa e il giorno dopo ripensarci e negare di averla detta (anche se ci sono video su video che lo confermano) … tanto il “popolo è sovrano (e malinformato secondo me) e sta con lui” … che poi questa favoletta verrebbe “demolita” in pochissimi secondi solo guardando i risultati delle politiche 2008, dove il Pdl (con dentro AN) prese 13,5 milioni di voti su 47 milioni di aventi diritto al voto … quindi non capisco dove sta la sua sovranità … se poi pensate che il Pd ne aveva presi 12 milioni di voti … la sua sovranità se la può dare pure in faccia!
Ma rimanendo in linea con la sua “filosofia”, se il popolo è sovrano, perchè adesso che sà con sicurezza che avrebbe perso il referendum sul nucleare, ritira il decreto?
Come funziona? Il popolo è sovrano solo quando fa comodo a lui? e ai suoi interessi?
Quanti elettori del Pdl avrebbero votato per eliminare definitivamente il nucleare?
Ricordo, per chi magari non ha avuto l’occasione di ascoltarlo, che ieri 1816 ha svelato ingenuamente che il decreto sul nucleare è stato ritirato dal Governo solo perchè in questo momento (soprattutto dopo Fukushima), avrebbe perso sicuramente il referendum (con un quesito sul legittimo impedimento) e a lui come si sa non piacciono le iniziative democratiche.

Au revoir.


riflessione a "voce alta"

- Boss(ol)i è contrario alla guerra
- Beppe è contrario alla guerra

gnente gnente c'è un tenero feeling tra i due ?

non vorrei ritrovarmi tra due bontemponi con saio
e canne a gogò ! ...vecchi "figli dei fiori" !

mentre i soliti noti ce lo piazzano sempre lì !


Ma la tua democrazia com'è?
Il tuo premier com'é?
Il mio è un simpaticone, sperperone, racconta le barzellettine, canta le canzoncine, fa le cornine, è pieno di donnine, è frivolo e piacente, è diversivo e inconcludente, assolve tanta gente, ti fa ridere e non pensare, ti fa distrarre e rallegrare, dice e disdice, non ha paura di perdere la faccia perché non ce l'ha, non ha paura di aumentare il patrimonio perché ce l'ha pure sommerso, non ha paura di fare le leggi per assolversi perché è un dio, è un comico ma è pure Dio. Dio, com'è bello essere governati da un comico-dio!!!
Il mio presidente è DIVERSO
E il tuo presidente com'è?
Ma, poi, c'è?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.04.11 10:02| 
 |
Rispondi al commento

Straziante verità. Nei fast-food hamburgher e formaggi si legano con la fusione a freddo. Nascono anche le prime riviste di settore...

maurizio nubile 27.04.11 09:55| 
 |
Rispondi al commento

Qui trovate un'articolo interessante su 1816 e i suoi amici mafiosi

http://www.agoravox.it/Stragi-Si-pente-Fabio-Tranchina-l.html

Au revoir.

Francois Marie Arouet, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.04.11 09:55| 
 |
Rispondi al commento

Boeri: “Siamo l’unico paese dell’area OCSE dove i salari e gli stipendi non sono cresciuti (Ma sono cresciute le tasse. Ma sono cresciute le assoluzioni dei ladri. Ma sono cresciuti i privilegi e i vizi dei politici!). Eppure non è un paese dove ci siano state delle catastrofi o delle crisi particolari. Siamo l’unico paese che non cresce. Dove i problemi sono stati individuati ma dove il governo non ha fatto nulla per affrontarli e risolverli. ”
La vera catastrofe è la partitocrazia. La vera catastrofe è questo governo, ma anche l’opposizione in quanto a scifo non scherza.
Sentiamo che Berlusconi farà una legge per allargare il Governo con un rimpasto e metterci dentro i 36 “Responsabili” senza i quali è perduto, sentiamo che alle amministrative il Pd non esista a candidare pregiudicati, tangentisti e gente disonorevole. Sentiamo che il Pd esulta per la guerra alla Libia e che Napolitano dà alle bombe la sua personale benedizione considerandole 'un naturale sviluppo" della direttiva dell'ONU. Mi raccomando: del peggio non facciamoci mancare niente!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.04.11 09:50| 
 |
Rispondi al commento

Tutti i giorni lo scempio dell'olocausto si compie sulle nostre tavole. Migliaia di animali uccisi per sfamare i nostri corpi avidi di violenza. Tutta la nostra società è fatta per dare spago alla violenza. Fukushima ne è l'esempio eclatante sia per quello che stà accadendo agli animali non umani, sia per quello che accadrà agli umani.

Daniele 27.04.11 09:49| 
 |
Rispondi al commento

Libia, Berlusconi: solo raid mirati

perchè, gli altri li facevano alla "ndo cojo, cojo"?

il Mandi Commentatore certificato 27.04.11 09:35| 
 |
Rispondi al commento

LA CRISI NON E’ UGUALE PER TUTTI
E’ il titolo di un libro di Tito Boeri sul perché l’Italia è entrata prima degli altri nella recessione e perché non ne esce.E come mai,nonostante non abbia avuto il fallimento di grandi banche e l’esplosione della bolla immobiliare,stia vivendo la crisi peggio di altri Stati.E perché ci dibattiamo da 17 anni nella stagnazione e,a differenza di altri,non diamo segno di uscirne
La politica economica sembra scomparsa dall’agenda nazionale.Non appare neanche quando la Finanziaria dovrebbe dirci che iniziative ha il Governo o cosa contrappone l’Opposizione
Abbiamo l’impressione che la parola ‘responsabilità’ sia scomparsa da entrambe.C’è solo un vuoto gigantesco riempito di chiacchiere e scandali.Amplificato da un’informazione sempre più parassitaria,vacua e sterile.E’stato fatto troppo a favore dei soliti noti,quasi niente a favore di tutti ed enorme è la mole di ciò che non è stato fatto per fronteggiare la crisi
Sono proliferate nuove tasse (dalla Robin tax alla Padania tax);il federalismo,oltre che non attuato,risulta zoppo e inconcludente; gli attacchi alla Costituzione e alla democrazia sono sistematici;la Giustizia è più che cieca,folle; si è deciso di disinvestire in scuola e ricerca e di ammazzare le rinnovabili.Un periodo nero, segnato da tappe ingloriose:la nuova tangentopoli peggiore della prima,le cricche di Stato,il furto gigantesco delle Grandi Opere e della Protezione Civile,la truffa della Tav,del Ponte di Messina e,ora del nucleare,lo scippo di democrazia,le depenalizzazioni e le prescrizioni,le intimidazioni alla stampa,la compravendita di parlamentari,il mercato dei voti,la politica fatta di ricatti, boffizzazioni e falsi dossier, l’attacco sordido alle procure, la difesa della mafia,l’incredibile Telecom,lo schifo di Alitalia, Calciopoli, puttanopoli, cocainopoli.. una classe dirigente spudorata e corrotta che non si vergogna più di nulla ed è difesa da elettori anch'essi spudorati e corrotti. Il vizio fatto sistema!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.04.11 09:30| 
 |
Rispondi al commento

Vedo che molti perdono tempo a dilaogare con i leghisti. Parlare con un leghista è come parlare con una scimmia, con qualche differenza (a favore della scimmia, ovviamente): entrambi non capiscono nulla di nulla, ma in compenso la scimmia è molto ma molto più simpatica e soprattutto la scimmia non fa tanti danni quanti ne fa un leghista.
Chiedo scusa a tutte le scimmie per l'indebito paragone.

Nunzio Principe 27.04.11 09:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non dobbiamo assolutamente abbassare la guardia e l'attenzione sul tema del nucleare.. Dobbiamo dimostrare che gli Italiani non sono tutti scemi come pensa lui, non dimentichiamoci di Fukushima, non abbandoniamo l'idea di un'Italia più pulita, e intendo "pulita" in tutti i sensi...

Roberta Casali 27.04.11 09:25| 
 |
Rispondi al commento

Credo che molti (governanti nel mondo) propendano per le centrali nucleari dato che nessuno può costruirsene una sotto casa come divesamente è possibile fare con il fotovoltraico. Penso quindi che, ancora una volta ,il popolo deva pagare il prezzo della torta che i governanti si compreranno con i nostri soldi per poi spartirsi le fette, le centrali significano appalti ed appalti significano tengenti e mazzette, il fotovoltaico significa incentivi e autonomia che non porta mazzette ed altro a nessuno visto che uno se lo fà sul prorio territorio. E' l'unico motivo che mi dia una giustificazione al perchè la coalizione politica a cui ho dato il voto in più di una occasione si accanisca in questo modo a favore del nucleare quando tutti sanno che già oggi è una tecnologia superata, il futuro sarà il solare e l'idrogeno ricavato dall'acqua che alla fine del ciclo produttivo ritornerà acqua. Ci dicano i politicanti( a cui ho dato il voto) quanto inciderà l'energia atomica nel progetto energetico per il 2050 a livello mondiale? Sono un cittadino che nel referendum di 25 anni fà circa ha votato no al nuclare perchè credevo che già allora ci fossero delle alternative valide e a maggior ragione oggi voterò ancora no al nucleare perchè quelle alternative sono ancora più evolute. Mi dispiace ancor di più quindi che la coalizione politica che ho votato non voglia farmi esprimere la mia idea, forse la democrazia è anche quasta. credo che nella vita bisogna avere coraggio ed osare l'energia fossile è tecnologia vecchia l'energia atomica è cosa vecchia, proviamo cose nuove leader politici compresi lei Cav. Berlusconi e un pò passato fa parte della tecnologia vecchia e lo dimostra con queste iniziative che mi creda lascia perplesso una grossa fetta del suo elettorato diretto e indiretto come me pur avendo votato la coalizione del PDL. I voti vanno conquistati giorno per giorno sul campo e lei dovrà rionquistarsi il mio.


il lamento e l'invettiva non portano a niente se non sono seguite da una azione mirata e decisa sul territorio
avete mai pensato a una pubblic company che investa e acquisti e ridia al cittadino la proprietà, la compartecipazione e e la responsabilità della res publica?

francesco 27.04.11 09:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"La Lega è contraria ai bombardamenti."

".............."

"Perchè ha paura che Gheddafi per dispetto ci manda un sacco di extracomunitari."

"...Aaaaah, ecco!"

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 27.04.11 08:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bocchino, a Ballarò, è stato semplice e diretto:
Dal 1994 B ha tradito tutte le sue promesse elettorali
-Meno tasse MAI FATTO
-100.000 case popolari MAI FATTE
-Liberalizzazioni MAI FATTE
-Dimezzare le cariche politiche MAI FATTO (anzi ora farà un decreto per sistemare pure i Responsabili, dilatando i Governo nella carica dei 201)
-Combattere la disoccupazione MAI FATTO
-Combattere l’evasione MAI FATTO
-Un piano per il Sud MAI FATTO
Il suo 1° provvedimento fu il Lodo Alfano, per se stesso. Poi tolse l’ICI alle seconde case, cioè ai più ricchi. Uno dei provvedimenti più odiosi fu lo scudo fiscale con cui protesse anche i fondi neri della mafia più quelli degli evasori con uno schiaffo cocente a chi le tasse le paga. Ora con le prescrizioni brevi e brevissime altro schiaffo alle vittime e altro premio ai farabutti
Ad ogni elezione B riprende le promesse che ha sempre tradito. Il Piano per il Sud lo ha ripresentato 5 volte. La riduzione delle tasse l’ha ripresentata 4 volte. Intanto la disoccupazione è aumentata e i giovani sono alla canna del gas. E si profila l’incubo dei nuovi tagli imposti dell’Europa che ammazzeranno i soliti più poveri, lasciando inalterati i più ricchi. Ma di cosa stiamo parlando?

Poi, secondo certi berlusconiani fanatici, sarei io che diffamo o sono da curare. Ma leggetevi i dati statistici, delinquenti! Leggetevi i dati della Luiss, che è una università di Confindustria, pubblicati ieri da Sole24 ore! E guardate sui numeri che sfacelo si sta facendo di questo paese!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.04.11 08:59| 
 |
Rispondi al commento

lo sapevate che il pd ha promosso un aumento dei rimborsi elettorali in sordina di 163 mil di euro e subito approvato da tutti ripeto tutti? La legge promossa dall'Onorevole S. Velo è stata commentata come un "incentivo alla trasparenza della politica" un altro furto di tutti i furbetti con il silenzio assenzo dei giornalisti

in campana gente ormai siamo alla frutta

dipietrino 27.04.11 08:58| 
 |
Rispondi al commento

Dai film porno a Fellini, la leggenda di Moana. Oggi avrebbe compiuto 50 anni

e sarebbe ministro delle pari opportunità!

una gran bella gnoccolona, altro che quelle che continuiamo a vedere, invece che al cinema, in tv.


Quando l’on Saltamartino ieri ha detto che B avrebbe ridotto le tasse è esplosa una risata, perché sono 17 anni che B le tasse le ha solo aumentate.Anzi il governo B di nuove tasse ne ha messe 22 ma Prodi non è stato meglio.Non hanno tagliato un solo spreco del carrozzone pubblico,non è diminuito il n° di parlamentari come B aveva promesso,anzi ha dilatato il numero di parassiti politici,la Lega non ha voluto tagliare le Province e col federalismo raddoppierà il carrozzone statale e non si è nemmeno degnata di dirci quanto ci costerà il suo falso federalismo che aumenta la manomorta politica ma lascia le decisioni fondamentali a Roma,la crisi non ha decurtato di un € gli alti redditi o gli emolumenti dei nostri amministratori sono i più ladri d’Europa,mentre le Grandi Opere sono servite solo a quadruplicare gli sporchi furti di una cricca di gentaglia protetta dal Governo
E chiaro anche a un asino che per riavviare il paese occorre ridurre le tasse ai lavoratori dipendenti almeno di 5 punti,cambiare il trattamento degli evasori(non premiarli o depenalizzarli o dar loro facili prescrizioni o patteggiare all’1%),migliorare la qualità dei servizi pubblici,eliminare gli sprechi,tassare le rendite finanziarie e i grandi patrimoni, riformare il fisco e fare finalmente quella trasparenza fiscale facile(gli USA l’hanno pur fatto)mentre un premier che è il 1° evasore d’Italia premia anche i patrimoni in nero e in rosso sangue e ostacola le indagini sui conti esteri e le scatole cinesi,pagando mazzette alla GdF o ai giudici e rifiutandosi di pagare le multe col pretesto che le toghe lo perseguitano
L’Italia è al 3° posto nel mondo per pressione fiscale.Dai dati della Banca Mondiale risulta che il carico fiscale è 68,6%! Cosa vuoi competere a questo punto? E Marchionne sta a cassare la pipì degli operai o li forza a un ritmo di lavoro insostenibile!?Se un Governo volesse la ripresa farebbe un fisco sano ed equo che eviterebbe la delocalizzazione,lo schiavismo,la crisi,i furti

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.04.11 08:49| 
 |
Rispondi al commento

L'incapacità di capire il futuro è il problema numero uno dei governanti e dell'Italia in cui da anni si fanno piani totalmente sbagliati o si ragiona a mesi se non a settimane. Sul nucleare di cui l'Italia avrebbe assoluto bisogno (così dicono) prima s'è parlato di una moratoria di un anno (la famosa pausa di riflessione) ora di due. Il tempo di pausa è raddoppiato in poche settimane. Due anni di trasmissioni della De Filippi e del Grande Fratello potranno cancellare il ricordo terribile della centrale? Penso proprio di no. Tra due anni il problema di Fukushima non sarà del tutto risolto. Ci saranno ampie aree di territorio giapponese inabitabili e altre dove non vorrà vivere nessuno; saranno visibili gli effetti economici, politici e sociali del disastro. Molti giovani giapponesi emigreranno all'estero e porteranno con loro la rabbia d'aver fatto da cavie per gli esperimenti nucleari degli ultimi cento anni. Il periodo di moratoria andrà presto oltre l'aspettativa di vita del premier, quindi cesserà d'interessarlo e non ne sentiremo più parlare.

Peter Amico 27.04.11 08:31| 
 |
Rispondi al commento

E basta col sentire dal Pdl lo slogan del debito dei passati governi!Aveva senso dopo lo sciagurato Craxi,che ha trattato l’Italia come un terreno da depredare,ma dopo 17 anni di sgoverni di B e scempi di Tremonti,l’ossessivo scaricabarile non è più accettabile!
Basta guardare la curva del debito in costante salita,per vedere che la sua crescita si è sempre ridotta sotto i 2 mezzi governi di Prodi,ma si è impennata sotto tutti i governi di B. E sappiamo quanto abbia sempre favorito le classi più abbienti con condoni,scudi fiscali, depenalizzazioni,prescrizioni,scarsi controlli e levità o assenza di pene,tanto che l’evasione fiscale di lavoratori autonomi o imprenditori ha raggiunto cifre enormi,con professioni autonome a dichiarazioni fiscali ridicole (gioiellieri o avvocati o dentisti che dichiarano 500 € al mese!).Nel contempo,le tasse sono cresciute fino a essere le più alte d’Europa,hanno gravato quasi solo sui lavoratori dipendenti,sempre più poveri,indifesi e strozzati,a fronte di salari e stipendi che sono i più bassi nell’Europa dei 7,e di una casta politica,manageriale e finanziaria elefantiaca,accentratrice di soldi e potere,sempre meno tassata e meno responsabile dei suoi misfatti e sempre più esosa nei suoi vizi e privilegi.E,a fronte di un debito di 1.879,9 MLD di €,Tremonti ha anche la faccia di rassicurare Marcegaglia dicendole che diminuirà i controlli!?
La percentuale di imposte evase è arrivata al 38,41 %,è altissima al Nord per entità e diffusissima al Sud per estensione.Il contribuente evade in media 17,87 € ogni 100 € di imposte, di più se si sottraggono i lavoratori dipendenti che non evadono affatto.
L’Italia ha il primato UE col 51,1% del reddito imponibile non dichiarato!Nel 2009,l'imponibile evaso è cresciuto del 11,4% fino a 366 MLD.Nel 2010 sono stati recuperati solo 25,una miseria! E Tremonti riduce i controlli e taglia lo stato sociale!?
Ora l'UE ci chiede tagli per 25 o forse 36 MLD. Dove andrà a prenderli Tremonti?Tremo alla risposta

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.04.11 08:28| 
 |
Rispondi al commento

Forse sul suolo italico certe notizie non

arrivano, ma quest'articolo del Guardian

http://www.guardian.co.uk/artanddesign/2011/apr/24/nuclear-waste-storage?CMP=twt_gu

spiega bene che le scorie nucleari devono essere

tenute fuori dalla portata di qualsiasi essere

vivente, per almeno(udite, udite) 100.000 anni!

Sarebbe più facile per un umano andare a spasso

per il sistema solare, che garantire 100.000 anni

di messa in sicurezza di qualsiasi cosa riguardi

l'atomo. Se poi ci mettiamo che in Italia le

opinioni durano meno di 24 ore, sarebbe come

mettere le proprie palle su un ceppo di legno e

!zzzaaaaccccc!

L'Italia non è buona nemmeno per l'ordinaria

aministrazione, figurarsi per quella straordinaria

Dario Brenno 27.04.11 08:18| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me, qualcuno ha costruito all'insaputa di Scajola, un RIFUGIO ANTIATOMICO...

...perchè io so io e voi non siete un .....

Mario Amabile Commentatore certificato 27.04.11 07:59| 
 |
Rispondi al commento

Ma il nostro massimo esperto nazionale di tutto ha detto che "il nucleare è sicuro"! Come la mettiamo? Il nostro presidente operaio, imprenditore, ma mai pensionato, è anche un fisico nucleare e statistico capace di valutare tutti rischi. Noi italiani lo abbiamo scelto per ben due volte a capo del Governo, gli abbiamo quindi dato una delega universale sulla scienza, sull'esercizio della giustizia oltre che (è il bunga bunga a dimostrarlo) per godere al posto nostro dei piaceri della vita. Ma nonb basta, già oggi discetta di tecniche militari con grande finezza: "non colpiremo in modo indiscriminato ma mirato". Da fine economista ha detto che Parmalat non è strategica. Forse, ispirato dalla beatificazione del papa, si approprierà del dogma dell'infallibilità, ridisegnerà la grammatica della lingua italiana e curerà la disoccupazione con l'imposizione delle mani.

Peter Amico 27.04.11 07:45| 
 |
Rispondi al commento

COME E' SUO SOLITO BERLUSCONI PRIMA DICE UNA COSA E,POCO DOPO, LA SMENTISCE FACENDO L'ESATTO CONTRARIO DI TUTTO QUELLO CHE AVEVA DETTO ED ANNUNCIATO.LA PRIMA PAGLIACCIATA BERLUSCONI L'HA FATTA DICHIARANDO GUERRA ALLA FRANCIA CHE NON VOLEVA ACCOGLIERE I MIGRANTI DI LAMPEDUSA, SARKOSY VENIVA DESCRITTO COME NEMICO DELL'ITALIA ED IL PREMIER CHIEDEVA IL SOSTEGNO DELL'UNIONE EUROPEA POI, IMPROVVISAMENTE, AL VERTICE DI ROMA SI E' COMPLETAMENTE CALATO LE BRACHE AL VOLERE DI SARKOSY E GLI HA CONCESSO TUTTO QUELLO CHE IL PRESIDENTE FRANCESE CHIEDEVA : BOMBARDAMENTI ALLA LIBIA, L'ACQUISTO DELLA PARMALAT,IL PROSEGUIMENTO DEL PROGRAMMA NUCLEARE VISTO CHE LE CENTRALI CE LE FORNIRANNO I FRANCESI, REVISIONE DEL TRATTATO DI SCHENGEN PER RICHIUDERE LE FRONTIERE DEI PAESI EUROPEI.BENE....BRAVO...BIS PERFETTA COMUNIONE DI INTENTI TRA BERLUSCONI E SARKOSY CHE POSSIEDE 500 MILIARDI DEL DEBITO ITALIANO E QUINDI SE VUOLE PUO' FARE FALLIRE L'ITALIA. COME ERANO PLAUDENTI IL FICHETTO MINISTRO DEGLI ESTERI,MARONI, ED IL PRODE GUERRIERO LA RUSSA ,GRANDE CONDOTTIERO DELLE FALANGI ITALIANE.BERLUSCONI HA DETTO CHE I NOSTRI MISSILI SONO PRECISISSIMI ,INTELLIGENTI, E CHE COLPIRANNO SOLO OBIETTIVI MILITARI LIBICI E CHE NON VI SARANNO VITTIME CIVILI.EVIDENTEMENTE QUELLI DELLA NATO SONO DEGLI EMERITI IMBECILLI CHE COLPISCONO DOVE COGLIO COGLIO.BERLUSCONI ,CHE SI RICHIAMA SEMPRE AL POPOLO SOVRANO, HA POI DETTO CHE LA MORATORIA DEL NUCLEARE ERA SOLO UN TRUCCHETTO PER FAR FALLIRE IL REFERENDUM.GLI ITALIANI SI RICORDINO BENE CHE I REFERENDUM DI GIUGNO,OLTRE AL NUCLEARE SONO ANCHE CONTRO LA PRIVATIZZAZIONE DELL'ACQUA, ED IL LEGITTIMO IMPEDIMENTO, CHE RIGUARDA LUI PERSONALMENTE.GLI ITALIANI VADANO A VOTARE I REFERENDUM E DIANO UNA LEZIONE DI DEMOCRAZIA POPOLARE A QUESTA BANDA DI IMPOSTORI E NEMICI DEL POPOLO ITALIANO. UMBERTO

umberto caroli 27.04.11 07:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NOUS SOMMES DIVENTE' A COLONIA' DE LA FRANCE !!!!

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 27.04.11 07:37| 
 |
Rispondi al commento

NOUS SOMMES DIVENTE' A COLINA' DE FRANCAIS |||||

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 27.04.11 07:36| 
 |
Rispondi al commento

Ci risiamo...il nano malefico s'incontra con l'altro nano malefico francese e ce la rimettono nel c... col nucleare...
Ora si rinvia il referendum xkè sennò votate contro, ma frà un'annetto o anke 2, (dipende da quanto c vuole x farvi cambiare idea) quando sarò sicuro ke farete quello ke mi pare, rifaremo il referendum...va bene coglioni?
Ma basta! Andiamo aprenderli a calci nel culo a Roma o ovunque si andranno a nascondere!
Ma ke parlo a fare? Gli italiani sn un popolo d codardi e vigliakki!
X uno stronzo ke alza la testa, ce ne sn 10 ke l'abbassano e altri 5 ke gli danno contro!
Loro lo sanno!
Ogni popolo ha quello ke si merita!

Jarno Testi 27.04.11 07:26| 
 |
Rispondi al commento

Massimo Giannini
FURTO DI DEMOCRAZIA
“Oggi Berlusconi, con notevole spregio del ridicolo, confessa candidamente che lo stop al nucleare era un bluff, tanto del nucleare non potremo fare a meno, dunque è meglio che gli italiani non si esprimano per nessuno dei tre referendum. Dunque la sovranità popolare non conta nulla, è dunque meglio che il popolo non si esprima. Abbiamo un reo confesso. Se questa non è democrazia rubata, cos’è? A questo punto, non c’è che da sperare che la Cassazione tenga conto della rivelazione. E valuti per quel che vale la finta moratoria sul nucleare. Una concezione ben stravagante della democrazia, anche se quando il premier deve difendersi dalla giustizia il suo appello al popolo ne fa una entità sacrale. Invece in questo caso la sovranità popolare non conta una cippa ed è meglio che il popolo non si esprima.
Intanto siamo entrati in una guerra, a discrezione del premier, piegandoci immediatamente e senza una votazione del Parlamento alle richieste di Francia e America. Anche qui è stato detto tutto e il contrario di tutto.
Sull’Opa di Parmalat da parte della francese Lactalis si ripetono da parte di Berlusconi dichiarazioni a spregio del ridicolo. Aveva appena detto che bisogna difendere le imprese italiane, che sarebbe stata fatta una cordata (sigh) di imprenditori italiani del tipo di Alitalia. Ora inversione a U: “E’ giusto che il mercato vinca e che ci siano aziende franco-italiane. Poi ci racconterà che questo è stato un clamoroso successo dell’Italia. E in Francia rideranno a crepapelle

viviana v., Bologna Commentatore certificato 27.04.11 07:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

oggi è il 27 arile 2011
si festaggia santa Zita.

protettrice dei trolletti,
che comunque non festeggeranno,
trifolandoci e sminuzzandoci i ceci
anche stamattina, con le loro cazzate.

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!


Sigonri e signore, io mi sono fatto il mio bell'impiantino da 3 chilowatt sul mio tetto e sono ORGOGLIOSISSIMO di produrre energia non inquinando. Dico basta a questa politica di merda che ci vuole tutti morti! Loro sono vecchi e non capiscono un cazzo di energia! Ma li avete visti?! Sono delle macchiette, mi fanno ridere a crepapelle coi loro discorsi "seri" sull'energia. Ma chi cazzo li vota dico io??!!

Luigi Di Pasquale 27.04.11 06:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bossi .... psiuuuuuu

la parmalat è francesa

grazie ministro marroni
grazie ministro calderoli
grazie ministro tremorti
grazie ministro bossi

tutti i leghers d'accordo!


grazie popolo leghista che votate per il nano

il problema non sono gli emigranti tunesini

il problema siete voi vende patria a tradimento

siete solo chiacchere e distintivo

"padroni a casa nostra!" fanculo vigliacchi!

tremonti vende ai cinesi e francesi il debito pubblico e apre a emprese francese auchian che siano

e voi zitti peccore...perche non fatte saltare il governo ?? PECCORE DI VERDE CHIACCHERE E DISTINTIVO

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 27.04.11 06:49| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori