Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

I giornali sono medium, fanno parlare i morti


I giornali sono medium, non media. Fanno parlare i morti
(4:50)
beppe_milanomedium.jpg


Ieri pomeriggio ero a Milano insieme ai ragazzi del MoVimento 5 Stelle per riparlare del Parlamento pulito e delle 350mila firme raccolte nel 2007 che ancora giacciono nei sottoscala di Palazzo Madama. A margine ho parlato con i giornalisti e di seguito riporto il mio intervento:

Basta, non voglio assolutamente parlare di queste cose. Ho messo una croce su quell'ometto, quel pensionato senza prostata. Basta. Parlare di processi, di giustizia… ma qual è il senso della giustizia? Non ce l'ha più un senso la giustizia. Io ho processi da 17 anni. Abbiamo 3 milioni di processi, la Gran Bretagna ne ha 300 mila. Abbiamo 250 mila avvocati e le nostre università continuano a sfornare avvocati. Non ha più senso parlare di processi.
Occorre ripartire dal basso, azzerare tutta questa classe politica, la classe economica, capire dove andiamo. Capire cosa devono produrre le nostre industrie da qui a vent'anni: non automobili, non cemento ma altre cose, informazioni, bit, autostrade informatiche. Nella graduatoria mondiale della velocità del download in Rete siamo a 4,9. Siamo dopo lo Zambia. La Libia ha 5,2, noi 4,9. Cominciamo da queste cose qui. Cominciamo a informarci.
In Korea le donne incinte, i bambini e i giovani fertili non li fanno uscire di casa, a causa della nuvola radioattiva. Qui di cosa parliamo. Anzi, di cosa parlate voi? Basta, finitela. Siete nati come un giornale, vi state trasformando. Vi ingigantite, andate avanti, avete bisogno di soldi, di sponsor, non prendete i finanziamenti ministeriali ma poi avete gli sponsor che sono pericolosi. State molto attenti: siete su una china molto pericolosa. Questo è un sistema che ti ingloba se non stai attento.
Noi facciamo fatica per avere un minimo di visibilità: i server, i soldi, le pubblicazioni in Rete. Ma non possono ancora chiamarci "grillini". E nelle classifiche della Rete (cazzo, ci sarò nella Rete no?) scompaio anche sul vostro giornale. Vi ho fatto scrivere, perché scompaio anche sul vostro giornale. "Un errore, potevi telefonarci senza farci scrivere dall'avvocato". No, non vi telefono, perché non potete fare questi errori. Bisogna essere precisi, diabolici, perché siamo soli e quindi o ci diamo una mano oppure siamo tutti nemici: tutti contro tutti. Va bene?
Ripeto: la priorità di questo Paese è azzerare questa classe politica. Parliamo di Costituzione: vedo questa Costituzione nelle mani dei parlamentari. E' recitata da gente che non è stata eletta da nessuno. Ragazzi, la Costituzione è stata fatta per proteggere due partiti politici (Dc e Pci) dai cittadini. I cittadini non hanno più senso, e la storia del "parlamento pulito" ne è esempio lampante. Spiegatemi perché dobbiamo venire in piazza, a gridare, affinché discutano delle 350mila firme raccolte. Vi sembra una cosa normale questa? E la sinistra cosa fa? Non è una cosa di sinistra questa qui? Perché non dicono tiratele fuori e discutiamone in Parlamento? Due legislature, via i condannati, il voto di preferenza...
Perché non mi vogliono? Non mi vogliono perché sono morti. Sono finiti. Li tenete in vita voi. Tu la prima domanda che mi hai fatto qui è di quel nano. Li tenete in vita voi. Sono morti. Voi non siete media, siete dei medium, perché fate parlare dall'aldilà della gente scomparsa. Qui abbiamo della vita, dei sentimenti, abbiamo dei programmi. Parliamo di acqua, di "politica volontariato", servizio civile.
Non abbiamo i soldi e continuiamo col debito? Non possiamo neanche fallire. Non possiamo avere neanche la soddisfazione di fallire, perché se falliamo noi fallisce l'Europa, quest'entità un po' così che in fondo non c'è mai stata
Ma dove andiamo? Quattro emigrati che arrivano ci hanno messo in crisi. Il cittadino ha capito che siamo da soli a difenderci. Ognuno con la propria testa. Questa è la verità. Allora: rimettere i cittadini dove devono essere. Le istituzioni sono i cittadini. Il parlamento sono i cittadini. Questa gente non c'entra con i cittadini. Punto e basta.

Grillo is back

Beppe Grillo is back - Tour 2011 (DVD e libro)
Acquista oggi
la tua copia.


lasettimanabanner.jpg

17 Apr 2011, 12:24 | Scrivi | Commenti (896) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Buongiorno.A seguito di un'incidente avvenuto nel mio paese dove un'auto che
usciva in retro da un parcheggio ha investito un pedone uccidendolo (premetto
che la macchina era già uscita dal posto auto ma stava finendo la manovra per
rimettersi in marcia) vorrei richiedere:
L'OBBLIGO DEI SENSORI DI PARCHEGGIO ALMENO QUANDO SI FA' LA RETROMARCIA.

Non voglio entrare in merito di chi ha torto o ragione ma siccome siamo tutti
pedoni e automobilisti e sappiamo i problemi di uno e dell'altro propongo
l'obbligo dei sensori di retromarcia per evitare quegli incidenti "stupidi" che
a volte provocano anche dei morti.

A chi non è mai successo di uscire in retro da un parcheggio ,sopratutto nei
centri commerciali o dai supermercati(anche se si esce piano) e dover frenare
di colpo perchè un pedone ti stà passando dietro?Anche se hai guardato bene
prima di fare la manovra.La visuale non ti permette di vedere bene,prima devi
uscire un pò senza contare che devi stare attento anche al sopraggiungere delle
altre auto.

Purtroppo i pedoni hanno questo vizio,anche se vedono un'auto che stà facendo
la retro gli passano dietro invece di fermarsi.

Ma ora rispondete a questa domanda se ritenete che non siano anche dei
salvavita i sensori di parcheggio( oltre che essere utili per parcheggiare):
E SE A PASSARVI DIETRO L'AUTO FOSSE UN BAMBINO?????

Cercherò di diffondere questa email il più possibile affinchè si capisca
l'importanza effettiva di questo strumento.


Paola77

PAOLA LODA 22.04.11 18:46| 
 |
Rispondi al commento

Vota lega ostrega nantri semo onesti no quei de roma ladrona...........
si si babbei padani voi siete gli onesti e gli altri sono i ladri basta vedere per credere.....

Brescia, arrestati due assessori leghisti
Indagati per una tangente da 22mila euro

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/04/20/brescia-arrestati-due-assessori-leghistiaccusati-di-accettare-tangenti/105723/
oppure per chi crede sia una bufala come YZWX3 20.04.11 14.31 detto anche per gli amici pirla.
ecco altre segnalazioni speriamo bastino a convicere i padani della razza padana a svegliari dal coma profondo.......
http://milano.repubblica.it/cronaca/2011/04/20/news/tangenti_in_carcere_a_brescia_due_assessori_della_lega_nord-15166833/
oppure ancora.
http://www.unita.it/italia/brescia-in-cella-per-tangenti-br-due-assessori-leghisti-1.285138
per i pirla non bastano questi articoli be allora non credono nemmeno se vedono un morto che resuscita...

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.04.11 22:10| 
 |
Rispondi al commento


Vi vorrei suggerire la lettura del pensiero di Platone sullo STATO IDEALE E SUI CUSTODI DELLO STATO(I POLITICI):

"La riflessione platonica di stato ideale viene affrontata nella Repubblica. Lo stato viene esaminato come un individuo in grande per giungere ad un parallelismo tra l’uomo e lo stesso stato: come l’anima dell’uomo è tripartita, così lo stato deve essere diviso in tre classi, a ognuna della quali corrisponde una virtù specifica. La classe dei governanti filosofi, che possiedono la virtù della sapienza e hanno il compito di governare lo stato; la classe dei guerrieri, che possiedono il coraggio e hanno il compito di difendere lo stato e infine la classe dei produttori, che possiedono la temperanza ed hanno il compito di produrre i beni necessari a tutti. La giustizia è data dall’armonizzazione di queste tre classi e queste tre virtù.
Per garantire la virtù Platone prescrive due condizioni:
- Le classi dei custodi dello Stato non devono usare il potere stesso per fini personali;
- Lo stato deve controllare ogni aspetto della vita dei cittadini
I custodi infatti non potranno avere né famiglia né proprietà privata. Inoltre Platone definisce tre “ondate”, nella prima bandisce l’uguaglianza tra uomo e donna, nella seconda la regolamentazione delle unioni e delle nascite, e nella terza il motivo per cui i filosofi devono stare al governo"
Sara' un caso,ma il problema della classe politica e' sempre presente nella storia,e' sentito dafilosofi,da sociologhi,da gente comune.
Oggi che e' tutto piu' visibile , con i mass media, e nello stesso tempo tutto piu' incomprensibile,oggi il problema e' un macigno che pesa sul nostro futuro piu' del debito pubblico.
Oggi che i politici non si preoccupano piu' neanche di nascondere le schifezze che fanno, oggi che la mediocrita' intellettuale aleggia nel Parlamento e tiranneggia al Governo,oggi che la Democrazia ha lasciato il posto al Dominio di pochi ,oggi il terrore di essere impotenti assale le menti.CORAGGIO

marina lucanttoni 20.04.11 17:41| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe......

roby f., Livorno Commentatore certificato 20.04.11 07:51| 
 |
Rispondi al commento

L'INVIATO DEL GOVERNO PROVVISORIO DELLA LIBIA HA DENUNCIATO CHE SONO STATI MASSACRATI DALLE TRUPPE E MERCENARI DI GHEDDAFI OLTRE 10.000 CIVILI.LA NATO LANGUE ED ASSISTE INERTE A CHE I MASSACRI CONTINUINO SENZA INTERVENIRE CON DECISIONE E FERMEZZA.MISURATA E' ASSEDIATA DA SETTIMANE ED I RIVOLTOSI COMBATTONO ANCHE A MANI NUDE PUR DI FERMARE LE ORDE BARBARICHE DEL RAIS CHE, SFIDANDO IL MONDO INTERO,SI MOSTRA IN UNA MACCHINA DECAPPOTTABILE ATTORNIATO DAI SUOI SANGUINARI MERCENARI, DA LUI PAGATI PER UCCIDERE QUALSIASI OPPOSITORE AL REGIME.L'ONU E' UNA ORGANIZZAZIONE INUTILE E COSTOSA CHE NULLA PUO' PER I VETI INCROCIATI DEIPAESI MEMBRI DEL CONSIGLIO DI SICUREZZA.INTANTO LA GENTE CONTINUA A MORIRE ANCHE PER IL FUOCO " AMICO".BELLA MORTE! ANCHE IL VATICANO ASSISTE AI MASSACRI CHE AVVENGONO NEL MONDO SENZA ASSUMERE ALCUNA INIZIATIVA CONCRETA SE NON IL FLEBILE LAMENTO DEL PAPA ALL'ANGELUS DOMENICALE. I MASS MEDIA NAZIONALI ED INTERNAZIONALI TACCIONO SU TUTTO QUELLO CHE STA AVVENENDO NELLO YEMEN, SIRIA,LIBANO,GIORDANIA,ETC. INTANTO POVERI INNOCENTI MUOIONO PER IL SOLO DESIDERIO DI SCROLLARSI DA DOSSO REGIMI DITTATORIALI FEROCI ED ASSASSINI. UMBERTO

umberto caroli 20.04.11 07:41| 
 |
Rispondi al commento

Il primo grattacielo al mondo ed il piu alto grattacielo del mondo 2000 metri progettato per MIlano, cosa hanno costruito 4 nanerottoli alti 150 metri , il mio è alto 2000 metri e addirittura rende inutile il fotovoltaico, è un grattacielo che, utilizza i flussi termo dinamici per generare energia.. tutto direttamente osservando i disegni di Leonardo da Vinci, continuate a pensare con una mente ottocentesca, in città concepite con metodologie tayloriste ed ottocentesche; siete solo un branco di scimmie..

http://www.youtube.com/watch?v=FD7CfLiscBE

albert meirossi 19.04.11 23:37| 
 |
Rispondi al commento

e adesso la lega deve sparire dalla faccia della terra.
Non sia mai più ricordato nei secoli le facce da cu.o leghista assieme al fazzoletto verde che mettono nel taschino della giacca per pulirsi il cu.o, e tantomeno il sole leghista.

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.04.11 23:08| 
 |
Rispondi al commento

Alziamo i toni! Cazzo alziamo i toni! E' adesso che serve!
Non dobbiamo mollare, é questo il momento!
Cosa devono fare di più per prenderci per il cxxo?!?!
Per darci la riprova di essere un branco di pecoroni?
Se protestiamo, possono permettersi di riderci in faccia!
Cosa c'è? Avete paura di rischiare le briciole che vi danno?
A cosa rischiate di dover rinunciare? All'abbonamento a Sky? Al Premium? Al cellulare fighissimo a rate o all'utilitaria di mmerda che state pagando col sangue ogni fottuto giorno per i prossimi 3/4 anni?
Non nascondetevi dietro ai figli...se combattiamo lo facciamo anche e soprattutto per loro!
Le nostre mani inermi di fronte a questo scempio...a questi soprusi...sono le stesse mani che uccidono il futuro!
Se siamo giunti a questo punto, purtroppo é per colpa di chi ci ha preceduto, che si é adagiato sugli allori, ha lasciato che le cose andassero alla deriva..volgendo altrove lo sguardo.
Non voglio associazioni ideologiche di questi discorsi nè a sinistra nè a destra, io parlo da ITALIANO, nessuna bandiera se non quella tricolore!
Quello che sarà, sarà per tutti! Nord, Sud, destra, sinistra, tutti!
Sarà per noi! Cittadini, lavoratori o no, ma comunque onesti!
Facciamoci vedere determinati e uniti, (da soli non contiamo un cazzo!) non cerchiamo rogne, vogliamo solo che il nostro paese funzioni e che chi lo governa e non lo sa far funzionare, se ne vada a cagare fuori dai coglioni!
Io amo la pace e le soluzioni pacifiche dei problemi...ma non ad ogni costo...quando occorre bisogna tirare fuori gli artigli, ed esser pronti a sanguinare!

Jarno T., Vicarello-Livorno Commentatore certificato 19.04.11 21:54| 
 |
Rispondi al commento

Ma la legge e' uguale per i soliti sfigati??????????
Mentre la neo eletta parlamentare del pdl come la "topolona" Elvira Savino intercettata con il tesoriere del clan Parisi Di cosola,su una operazione immobiliare,per la realizzazione di una cittadella universitaria alle porte di Bari, da 200 milioni di euro poiche' il Pm non ha chiesto autorizzazione alla camera per poter utilizzare le intercettazioni e quindi decadono i pesantissimi capi d'accusa,e tra un po' le chiederanno scusa e come premio un bel Ministero.
W L'Italia............

francesca r., bari Commentatore certificato 19.04.11 17:43| 
 |
Rispondi al commento

la costituzione? "Ragazzi, la Costituzione è stata fatta per proteggere due partiti politici (Dc e Pci) dai cittadini."

siete orrendi ignoranti arroganti privi di ogni sensibilità politica..ma che cosa dite? studiate storia siete un insulto a questo paese
detto da un giovane di 19 anni Grillo mi fa vomitare..volete dare lezioni a tutti e sembrate ridicoli
ma i discorsi più farneticanti sono quelli sui politici che tradiscono i cittadini o non gli rappresentano..e già perchè qui la gente non vota forse quei partiti non ha responsabilità non è immatura e manca di senso civico
no per voi è solo colpa dei politici..ma venite da Marte? sapete essere esileranti!

Ale 19.04.11 15:26| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, potresti spiegarci meglio la questione del debito venduto alla francia? ho sempre seguito con interesse il tuo blog, non ricordo tu ne abbia parlato in passato...grazie per dare un pò di informazione a questa nazione.
Fabrizio

Fabrizio Guglietta 19.04.11 14:20| 
 |
Rispondi al commento

Anche secondo me ai cittadini è impedito di contare qualcosa nella politica italiana soprattutto per la struttura verticistica dei partiti. _Nei pariti ai cittadini comuni e onesti al massimo gli fanno dare i volantini perché i capi dei partiti fanno fare carriera politica solo a chi gli regge i giochi di potere e di interesse. Concordo con Grillo sul fatto che nella politica non debbano girare soldi e che debba essere considerata una sorta di servizio civile anche se a volte il linguaggio del nostro Beppe è un po' colorito e questo può spaventare i probabili elettori secondo me.

Elena Ambrosini 19.04.11 11:28| 
 |
Rispondi al commento

Presidente Napolitano:"I manifesti sulle BR nelle procure sono una provocazione ignobile".le dichiarazioni di guerra di un presidente del consiglio vanno bene.Come sempre si guarda il dito e non la luna.Pertini dove sei?aiuto.

stefano c., trento Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.04.11 08:53| 
 |
Rispondi al commento

Se analizziamo la distibuzione delle professioni all'interno della Camera (ma lo stesso ragionamento vale per il Senato), dopo l'ultima consultazione elettorale, notiamo che ci sono:
Avvocati 86 su 650 deputati pari al 13,65%
Dirigenti 79 pari al 12,54%
Imprenditori 73 pari all' 11,58%
Giornalisti (nota bene!) 64 pari al 10,15%
Funzionari di partito 39
Docenti Universitari 39
medici 30

Ma questo Parlamento è veramente lo specchio fedele della nostra società?

Vi siete chiesti quanti impiegati e quanti operai e commessi sono presenti alla Camera?

Impiegati 29 pari al 4,60%
Operai 4 pari allo 0,63%

E' giusto che sia così o c'è qualcosa nella legge elettorale che non va?

Ovvio che le leggi che fa questo Parlamento devono per forza essere tutte a beneficio della maggioranza trasversale formata dalle varie categorie privilegiate delle professioni piu' numerose. Quindi operai e impiegati, invece di dividerci (vedi ultimo referendum Fiat) uniamoci e mandiamo a casa tutta questa gente che vive sulle nostre spalle!

Fabio Cossettini 19.04.11 00:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Preso dai post dei (ex tre morti,oggi quattro)
il silenzio mediatico è d'oro
L'italia si è trasformata in una società passiva,accetta, subisce in
silenzio tutte le violazioni che si possono effettuare sulla propria
persona indirette e dirette.
Quattro mangiafoglie dalle zucche cave al governo hanno costretto il
sistema Italia a indebitarsi sempre di piu' senza alternative ,costringendo
la popolazione a correre dietro ai soldi per poter vivere.
Oggi va di moda "bunga bunga", il putin nella top ten è passato al terzo posto,precedono mubarak ,gheddy.
Intanto qui pronto casa putin,affari di ogni genere,
dossieraggio ,censure e controlli ambientali
furti telefonici e scambi porte logiche a favore della lega ladrona ,,,CONTINUAA!!
Mentre l'Italia è appesa al palo il mondo corre.
Abbiamo tanto da imparare dalle altre nazioni.
Siamo diventanti ridicoli davanti alla comunità internazionale.
L'Europa all'Italia, “Fora di ball!
che sia solo l'inizio degli inizi??

Governo Ladro "Fora di ball" 19.04.11 00:00| 
 |
Rispondi al commento

Beppe

scusa la domanda, ma in che mondo vivi? Continui a dire che Berlusconi e compagnia sono morti, che non esistono piu' bla bla bla ma lo sai che il Presidente del Consiglio ha ancora il supporto del 30% degli italiani? Dici cominciamo a informarci, ma quanti hanno accesso alla rete e quanti invece hanno accesso ai media di Mediaset? E accusi il Fatto quotidiano di TENERE in vita Berlusconi??
Dire che i nostri politici sono morti e' come se uno che ha il cancro dicesse "non esiste piu', e' scomparso"! Che poi non sia lui l'origine di tutti i nostri mali - del nostro cancro - e' verissimo, ma di sicuro Berlusconi ha dato un contribuito sostanziale a questo stato di quasi metastasi.
Almeno se qualcuno entra in edicola e gli scappa accidentalmente l'occhio sul Fatto Quotidiano vedra' che esiste un altro di giornale c he perlomeno ci prova ad essere critico in maniera costruttiva.Cosa che tu mi sembra non faccia quasi piu'.

Poi pensare di fare a meno dei politici e' un'ingenuita' - io il movimento 5 stelle lo voto pure, ma penso che ci sia piu' bisogno di una grande rivoluzione morale a tutti i livelli nel nostro paese (se siamo ancora in tempo) piu' che di eliminare i politici.
Mi chiedo se il tuo "movimento" stia diventando come era Rifondazione Comunista durante il governo Prodi: a furia di dare contro a tutto e tutti ce lo siamo ritrovati ancora al governo il nostro caro nano - e piu' vivo che mai, altroche' defunto!

Mark Pirres 18.04.11 23:51| 
 |
Rispondi al commento

Sono sempre più orgoglioso di far parte di questo movimento, ogni giorno.

Roberto Rossi 18.04.11 23:35| 
 |
Rispondi al commento

Don Chisciotte ed i fantasmi del regime

Mi ha sempre affascinato la figura di Don Chisciotte, tanto che l'ho ritratto, a modo mio, diverse volte nel tempo.
Che c'entra oggi Don Chisciotte ? Attuale più che mai. Come ogni profonda allegoria umana che la grande letteratura ha saputo produrre. Banalizandolo direi che Don Chisciotte è un cavaliere ma certo di alti ideali e non dei più bassi livelli come altri cavalieri dei nostri tempi. Infatti lotta eroicamente per la giustizia che altri invece calpestano ....E' un personaggio che ama intensamente , sinceramente senza avere un partito dell’amore . Crede in un ideale profondo di armonia e rispetta in massimo grado ogni donna . Ha una grande dignità cosa di cui ci sarebbe oggi un gran bisogno e soprattutto possiede grandi valori.
Infine, e questo è forse il suo limite, rischia l'isolamento e l'astrattezza, la frustrazione .Eppure, anche in questi istanti ,non si intrattiene mai nelle sale del piacere con donzelle mercenarie .
Il nostro Don Chisciotte non conosce malizia è un povero ma onesto uomo, perciò incarna lo spirito di molti di noi, l’anima di un'Italia migliore in lotta con se stessa ma che purtroppo non osa scendere in campo per lottare insieme a lui .
Naturalmente Don Chisciotte è molto di più: la sua anima è pura arte, è creatività visionaria, sognante, prorompente, rivoluzionaria. Il suo aiutante più fidato non è un avvocato , ma un uomo comune, concreto eppure aperto con un vecchio ronzino senza predellino.
Don Chisciotte ha un cuore libero ma rispetta le visioni altrui e non ha un partito delle libertà presunte.
E' l'archetipo del viaggio all'interno di se stessi, di una coraggiosa discesa , non in campo, ma nei meandri oscuri della psiche, tra le luci e le ombre, sempre in lotta col crepuscolo e l'imbrunire fino all'orizzonte estremo dei nostri sogni .
E' la solitudine della sana follia ma non è malato di onnipotenza ..

Angelo Mazzoleni 18.04.11 21:17| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna essere diversi dai partiti.
Dobbiamo pensare che alla libertà di pensiero come base di tutto.
Le persone devono scegliere se votare per il MOVIMENTO 5 STELLE e sperare di cambiare le cose o votare per qualsiasi altro partito o movimento e restare nella sicurezza che non cambirà nulla.
Noi non abbiamo bisogno di giornali, di tv e neanche di radio, ci basta il nostro collegamento alla rete.


Baldo Di Silvestre 18.04.11 20:22| 
 |
Rispondi al commento

Beppe e' tanto ke ti seguo ma e' tanto anke ke nn ti scrivo.Posso fare una proposta? Visto che si parla e si parla.... Se il voto di scambio e' illegale , alle prossime amministrative fingiamoci di quelli ( e son tanti) che si vendono il voto per 50 euro. Da me Molfetta o Bisceglie ce ne son tanti credetemi... Allora riprendiamo il tutto con un Cell con videocamera e denunciamo alle autorita' il vero male del nostro paese.....Cioè che ci vendiamo la dignita' per 50 euro. In parlamento poi nn ne parliamo con i responsabili e misti che si vendono si mA per molto di più

Massimiliano minervini 18.04.11 19:24| 
 |
Rispondi al commento

BENE GRILLO!!!
Ti vedo nuovamente in forma e agguerrito!!
( a parte la giacca terrrificante!!)
proviamo a fare qualcosa.. anche se è veramente dura!! é come un epidemia gli infetti sono sempre più..

giovanni la marca 18.04.11 17:44| 
 |
Rispondi al commento

Mi avvilisce vedere come va Lì. Il protagonismo dell'Italia di questi ultimi anni mette in cattiva luce i cervelli e gli scervelati in fuga o in cerca di un vita vivibile. Se decidesse di passare dalla Finalndia, Signor Giuseppe Grillo, sarei lieto di conversare con Lei, per capire come poterla aiutare a porre termine a questo scempio. Forse spostando i confini dell'Europa al Brennero? :(
Come possiamo aiutare? Fondando un Meetup Italiani-all'estero? Mi dica, per favore, perchè io so tutto, ricordo bene, non alzo mai spallucce, ma ci sto impazzendo e prima di divenire folle finisce che mando a ca'a_re anche Lei,
educatamente La ringrazio,

Michelangelo M.

Michelangelo M., Nurmo - Finlandia Commentatore certificato 18.04.11 17:37| 
 |
Rispondi al commento


Forse è l'ora di "fare" qualcosa!
Vista da quì, il nord del nord (geografico), sembrate vivere in una affollatissima "colonia" di quelle formiche sud_Americane, uno di quei formicai alti un metro. Le gerarchie sono ferree, con discendenza di lignaggio diretto a salto generazionale nonnonipote. x non conta niente, non ha speranze, conta solo nella pensione del nonno.patriarca, ed il nipote succederà al nonno, quando schiatterá sul trono.
Le formiche guerriere della colonia sono alate, per meglio "soccorrere" jugoslavi, poi etiopi, irakeni ed vengono sbattute oltre confine, ovunque vi siano oppiacei da tutelare. Lontane da casa coltivano lo spirito di corpo coloniale mentre sono tenute all'ignaro dei soprusi dei nonni.
Un sisma Ac quì, una peto sul treno a Vg, un Acerrinitore a Na, forse un ponte (Boh!) per assicurare una fetta della torta a tutti i nonni, mentre la colonia tutta si affama e stordisce.


Michelangelo M., Nurmo - Finlandia Commentatore certificato 18.04.11 17:25| 
 |
Rispondi al commento

Ma cristo santo ti sembrano morti quelli che approvano come un treno leggi criminali per difendere il satrapo di Milano2?Non puoi risolverla cosi,bisogna combattere questo regime fasciomafioso, se davvero tieni alle battaglie che promuovi nel blog invece di attaccare chi come il Fatto denuncia quoptidianamente le porcherie di questa immonda telecrazia che occupa le istituzioni.Dici che hanno la pubblicita'(tra l'altro anche poca),ma cazzo mi spieghi come farebbero a finanziarsi!Ti prego piantala di recitare la parte del piu' puro tra i puri non e'Travaglio il nemico ma il nano senza prostata come dici tu.Altro che morto quello sta distruggendo il paese e tu dici che e'morto.Ma come si fa a dire certe cose,davvero quando ti sento parlare in questo mi cadono le braccia e ti assicuro,non solo a me!

giovanni s., sassari Commentatore certificato 18.04.11 17:09| 
 |
Rispondi al commento

siamo figli di figli di grandi menti politiche, maghi, chiaroveggenti, saltimbanchi, giocolieri, prestigiatori, massagiatori, gistizieri, condottieri, legislatori, architetti, sognatori, passatori cortesi, primi uomini, pensionati, nulla tenenti, officiali, marascialli, elicotteristi, rapinatori, onorati, conte ugolini.

giulio porta 18.04.11 16:50| 
 |
Rispondi al commento

Sapete quanto costa un senatore in Italia? 1.848.166,6 Milioni di Euro... il solo parlamento ci costa ogni anno 3.720.340.520,36 euro.
ripeto : TRE MILIARDI, SETTECENTOVENTI MILIONI TRECENTOQUARANTAMILA CINQUECENTOVENTI EURO per fare lavorare 945 persone.In altre paese come la Spagna il coste è meno de 1/3...

vergogna...


http://www.innovando.it/i-costi-della-nostra-democrazia-scassata-24315.html

Rafael 18.04.11 16:43| 
 |
Rispondi al commento

La politica di piccoli passi,quella che doveva portarci al di fuori dei pericoli del "DEBITO PUBBLICO" è fallita,di piccolo c'è rimasto solo un pezzo di merda che fa sgorgare da se stesso come una fonte,tutto il putridume maleodorante che ci sta sommergendo.Gli italiani,quelli che si sentono ITALIANI come il ministro della guerra ed affini,sono tutti dei residuati prodotti maleodoranti del fascismo che hanno resistito nelle fogne ed ora si sentono gratificati,giustamente da un pezzetto di merda.Se bastasse TIRARE LA CATENELLA,saremmo sistemati ma, qualcuno ha messo il tappo al water perciò siamo più o meno FREGATI,restano le RAMAZZE,auguri.

emi f., voghera Commentatore certificato 18.04.11 16:24| 
 |
Rispondi al commento

D'accordo su tutto, tranne (cito): " Il cittadino ha capito che siamo da soli a difenderci".
Secondo me il cittadino (medio, ma onesto) non c'ha ancora capito un cazzo.

Alessio Onofri, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.04.11 16:06| 
 |
Rispondi al commento

Ho la tua stessa età, caro Beppe, e debbo dire di averne viste tante nella mia vita, ma una situazione come quella attuale è veramente indescrivibile. Ora la colpa di tutti i guai d'Italia sarebbe dei giudici. Ho lavorato 37 anni in Tribunale (Brescia ed Ancona) e non mi sono mai accorto che i miei giudici erano dei mascalzoni o peggio del brigatisti rossi. Ho lavorato a fianco di loro per tanti anni, anche negli anni di piombo, per inchieste sui terroristi e non sapevo di avere a fianco proprio dei terroristi. Ma quel nanetto e i suoi camerieri e maggiordomi, e sopratutto quei 10-11 milioni di italioti che lo votano non si accorgono di quanto li prenda per il culo. Ma a questo punto mi vien di pensare, che i suoi elettori, siano al par suo, dei mascalzoni come lui oppure che il nano abbia fondato più che un partito una SETTA, non so proprio capire. Aiuto ho paura di questa Italia. Vai Beppe non ti fermare e nel mio piccolo non mi fermerò mai neanche io.

stefrano mazzarini 18.04.11 16:01| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto, ho commentato, ho ascoltato, ho divulgato, qualche volta sono intervenuto, ma ora basta, non ce la faccio più. Grillo mi sembra skizzofrenico e i commenti di sto blog sempre meno attinenti. Faccio il verso ad un commentatore seriale: ciao sbullonato popolo .... per sempre.
Io ho di meglio da fare.
Un saluto grilliano: vaffanculo a tutti!

si sifo 18.04.11 15:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sì, vabè, condivido quello che dici beppe: che bisogna partire dal basso e che la classe politica è morta, ma ignorarla fa male ai cittadini, perché se la ignoriamo diventa una casta sempre più chiusa in se stessa, se i giornali, e ho capito che ce l'hai con il Fatto Quotidiano, non parlano di loro, di lui, non attirano l'attenzione sulle loro porcate, loro si mettono a fare quello che vogliono ancora più di quanto stanno facendo adesso. Il fatto che sono sponsorizzati non significa niente e lo hanno già dimostrato con l'eni power.
Se poi la Costituzione l'hanno scritta la DC e il PCI per difendersi dai cittadini, e magari questo discorso potrebbe funzionare se non avessero partecipato anche altri partiti, questo non significa che non possa essere cambiata. Vai avanti, inserisci candidati delle tue liste nei consigli comunali, non attaccare chi sta dalla tua parte e ti sostiene per qualche piccolo screzio se non c'è ragione.
Il nano sta per estinguersi, la società civile deve stare unita contro questa Casta e quando parlo di Società Civile ci metto dentro anche il Fatto Quotidiano, che è tutto fuorché medium.

stefano seminara 18.04.11 15:19| 
 |
Rispondi al commento

Egregio Grillo, professore (sente di esserlo, vero?), dobbiamo, facciamo, muoviamoci, scardiniamo, evolviamo,etc.. Questo plurale maiestatis usate da lei, creatore del vaffa, mi pare che i vaffa glieli sta tirando contro la destra,il centro,la sinistra e anche i suoi aficionados che tanto aficionados non sono più! Le idee sono bellissime, il paradiso terrestre è bellissimo, la vita giusta è bellissima, predicare bene con i soldi in tasca è bellissimo, essere pregiudicati e pontificare contro gli altri pregiudicati, anche se "quasi" tali, è bellissimo, tutto è bellissimo se nulla può intralciarci la vita! Lei dovrebbe dare delle soluzioni e non direttive o speranze! Si ponga in testa al suo movimento, si faccia votare, vada in Parlamento e trasformi i sogni in realtà!!

Volatile pn 18.04.11 14:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"la Costituzione è stata fatta per proteggere due partiti politici (Dc e Pci) dai cittadini."
Bravo, e' ora di dirlo.
La costituzione e' frutto di un compromesso politico (e di uno dei piu' sporchi) fatto mezzo secolo fa.
Quasi un terzo dei sui articoli fanno riferimento a leggi esplicative che non sono piu' o che non somo mai entrate in vigore.
Molti punti sono volutamente ambigui, come quello sull'istruzione pubblica privata.
Sarebbe ora di rimodernarla.
Non e posso piu' dei beghini che reagiscono con intolleranza medievale a qualunque tentativo di riforma.

mail inutile 18.04.11 14:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

finlandia: la destra vince alla grande

potrebbe essere l´inizio della fine dell´Ue come entitá politica.

Se rifacciamo il percorso di questa unione europea si vedrá che é stata voluta da governi di centro-sinistra o sinistra e che in effetti é solo un carrozzone burocratico che non ha portato niente di utile a nassuno.(d'altronde tutto quello che fanno e' contro il popolo da loro difeso a parole)

Molto meglio un sistema di scambio commerciale come era il Mec , ma niente di politico, i popoli europei hanno troppe diversitá culturali e di costume oltre a diversi sistemi economico-industriali.

Ben venga perció la fine di questo bordello che tanto spreco di denaro ha portato.

Ognuno padrone a casa sua, basta leggi comunitarie che hanno portato solo danni e che stanno facendo diventare il ns continente una succursale arabo-africana.

Antonietta Imperatore Commentatore certificato 18.04.11 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Aaahhh aaahhhh ...
Io questo Uomo qui lo AMO !!!!
aaahhh aaahh...
Grande Beppe!
:)

.

sara paglini, carrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.04.11 14:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

@ 50 star

al di là di valutazioni su personaggi anche condivisidibi.....a volte si' , a volte no.....

Mi incuriosisci. Filo Usa come modello , filo israeliano , filo Nato , filo alleanza atlantica ad oltranza ....filo liberista , capitalista ; di quel capitalismo che vede nella libera creatività imprenditoriale uno dei pochi mezzi per tutti di progredire , insieme al merito , capi e sottoposti. Repubblicano nel DNA ....ma quello di una volta.

Per te la pace a prescindere è una bestemmia , quando ci vuole la guerra è prevenzione e democrazia.
Quanto questo modello è in crisi ed ha generato mostri a partire da Wall street e cancro della finanza speculativa mondiale tutti lo sanno ...te lo rifiuti e contrapponi il fallimento del comunismo , assistenzialismo o finto pacifismo...Obama per te è transizione , il tempo che gli Usa recuperino forze e riprendano a trottare ; a dire il vero sono in crisi tutti i modelli, incluse le multinazionali degli armamenti...
I generi alimentari continuano ad aumentare , le lobby finanziarie Usa , Uk e capitalisti etici inclusi.... recuperano sui derivati.....lo stato Usa è fallito , con un deficit spaventoso.
.........
Svetti in commenti quando compari , a te ti si perdona tutto o quasi. Altri sparirebbero in un istante in un blog come questo. Partecipi alla normalizzazione in strategia.

Chi sei?

Non si saprà mai...buona continuazione.

E' tutta invidia, scrivi senza ipocrisia ...ma in versione americana preferisco la nostrana .....quella di Meliconi....

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.04.11 13:54| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

che nome ha la vacca, oggi pomeriggio?


http://www.youtube.com/watch?v=8uGtn7tSCCA

mavalà mavalà, berlusconistan Commentatore certificato 18.04.11 13:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

###########################################################
Quante delusioni...i miti ad uno ad uno cadono tutti, vengono ammazzati spesso, mentre i bugiardi e giullari rimangono sempre

VITTORIO ARRIGONI VS SAVIANO

SAVIANO CHE DELUDE, vediamo come mai

http://fintatolleranza.blogspot.com/


##################################################################

Fabiano Bukowski, Un paesino del nord Italia Commentatore certificato 18.04.11 13:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1816

Francois Marie Arouet, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.04.11 13:30| 
 |
Rispondi al commento

"A Gallarate la Lega va con Fli
E la sua sede finisce sotto attacco"

Una bella coalizione fra stronzi e pezzi di merda, manca solo che mettano dentro le amebe del PD e siamo a posto...


1 2 3..PUFF ! ;-)

Gianmaria Valente (cu chulaìnn) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.04.11 13:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL SIGNORAGGIO, CERTE LEGGENDE NON MUOIONO MAI...

Supponiamo un sistema economico con due agenti soltanto: A=l'impresa e B=la banca, dove la banca fornisce finanziamenti e consuma (impiegati e dirigenti mangiano pure) beni prodotti dall'impresa.

L'impresa vuole potenziare il proprio sistema informativo e per farlo si rivolge alla banca chiedendo un prestito di 100 (tasso anuo nominale del 20%) dove i lavori li eseguirà un addetto alla manutenzione che lavora per la banca.

(Ax e Bx sono i periodi di pagamento e di scambio sia per la banca che per l'impresa)

A0debito 100
cassa iniziale (c.i.) 100
investimenti (i) 100
cassa finale (c.f.) 100
B0 credito 100
c.i. 0
debiti 100
c.f. 100

A1 debito iniziale (d.i.) 120
c.i 0
rata -30
ricavi per vendite 30
debito finale (d.f.) 90
c.f. 0
B1 credito iniziale 120
c.i. 100
incassi rate 30
acquisti -30
credito finale 90
c.f. 100
A2 d.i. 108
c.i. 0
rata -30
ricavi per vendite 30
d.f. 78
c.f. 0
B2 credito iniziale 108
c.i. 100
incassi rate 30
acquisti -30
credito finale 78
c.f. 100
A3 d.i. 93,6
c.i. 0
rata -30
ricavi per vendite 30
d.f. 63,6
c.f. 0
B3 credito iniziale 93,6
c.i. 100
incassi rate 30
acquisti -30
credito finale 63,6
c.f. 100
A4 d.i. 76,32
c.i. 0
rata -30
ricavi per vendite 30
d.f. 46,32
c.f. 0
B4 credito iniziale 76,32
c.i. 100
incassi rate 30
acquisti -30
credito finale 46,32
c.f. 100
A5 d.i. 55,584
cassa 0
rata -30
ricavi per vendite 30
d.f. 25,584
c.f. 0
B5 credito iniziale 55,584
cassa 100
incassi rate 30
acquisti -30
credito finale 25,584
c.f. 100
A6 d.i. 30
cassa 0
rata -30
ricavi per vendite 30
d.f. 0
c.f. 0
B6 credito iniziale 30
cassa 100
incassi rate 30
acquisti -30
credito finale 0
d.f. 100
c.f. 100

E' da notare come il debito iniziale sia estinto completamente in soli 6 anni, ANCHE SE I SOLDI PER PAGARE GLI INTERESSI NON SONO MAI STATI STAMPATI DALLA BANCA!!!

hasta farisei


No soldi alla politica = + passione - corruzione

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.04.11 13:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perchè in questo paese un politico può permettersi una volta votato di non mantenere le promesse?
Perchè in questo paese accettiamo che il n/s dipendente una volta che non mantiene le promesse non lo sbattono a calci in culo giù dai palazzi?

Maurizio Giannattasio, Vado-Monzuno Commentatore certificato 18.04.11 13:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

6) di stare in prima serata Tv da 5 anni)
6) In America chi froda lo Stato va in galera.
Falsificare la realtà oltre il livello di quest’affermazione richiede genio. Se Marco Travaglio pronunciasse questa menzogna in un bar della Middle America sarebbe linciato, meglio che ste oscenità le dica al sicuro alla RAI dei suoi patron. Ecco chi va in galera negli Stati Uniti per aver frodato lo Stato: una ragazza madre nera dell’Ohio con due bimbi che ha mentito sulla residenza per ottenere fondi pubblici per mandare i suoi figli in una scuola migliore. L’hanno processata e il giudice ha insistito su una condanna modello di 5 anni di carcere (commutata dopo rivolta popolare). Ecco chi NON va in galera negli Stati Uniti: gli autori della più scandalosa frode finanziaria della storia dell’umanità, quella che è costata il lavoro a 30 milioni di esseri umani, che ha messo in ginocchio l’economia mondiale, e che sarà pagata da due generazioni di nostri figli almeno. Sto parlando dell’amministratore delegato di Goldman Sachs Lloyd Blankfein e di John Paulson, proprietario dell’omonimo Hedge Fund, che da una parte vendevano a cittadini, pensionati, Comuni e banche miliardi di dollari in prodotti finanziari che i loro tecnici in telefonate intercettate chiamavano “merda” “fogne”, ma che i loro complici della agenzie di rating garantivano come eccellenti, mentre dall’altra scommettevano miliardi che gli stessi prodotti sarebbero falliti (trascinandosi dietro milioni di risparmiatori e famiglie). Non va in galera Joseph Cassano della AIG, che con una frode da 500 miliardi di dollari ha messo in ginocchio il sistema creditizio del pianeta, con conseguenze così drammatiche da essere già scritte nei libri di Storia. Non è in galera Dick ‘il gorilla’ Fuld, il boss di Lehman Brothers, che ha compiuto pressoché tutti i reati di falso in bilancio esistenti nella giurisprudenza americana, che ha evaso 250 milioni di dollari, che ha mentito sotto giuramento al Congresso USA.

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 18.04.11 12:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

5) “straordinariamente valido”, chissenefrega delle fosse comuni di oltre 2 milioni di filippini e di indonesiani trucidati direttamente o indirettamente dagli Stati Uniti. E’ contigua alle maggiori lobby ebraico-americane pro Israele, come l’AIPAC o il B'nai B'rith, con loro uomini del consiglio d’amministrazione. Con Reagan promuove i ‘valori’ americani nel Centro America, cioè le squadre della morte del Salvador e i Contras del Nicaragua, responsabili dell’annientamento della società civile di quei Paesi (gli USA condannati nel 1986 alla Corte Internazionale di Giustizia dell’Aja per “terrorismo”). Giudica le elezioni salvadoregne di quell’epoca come “ammirevoli”, mentre gli Stati Uniti e il battaglione Atlacatl massacravano migliaia di contadini civili. Giudica le elezioni razziste della Rodesia di Ian Smith come “libere” (sic). Vi ha lavorato Otto Reich, lobbista per l’industria di armamenti Lockheed-Martin coinvolto nello scandalo Iran-Contras. Nella Board of Trustees della Freedom House hanno militato i più noti neoconservatori del club di George W. Bush, come Donald Rumsfeld, Paul Wolfowitz, Jeane Kirkpatrick, Samuel Huntington, Zbigniew Brzezinski, l’ex capo della CIA James Woolsey. Zbigniew Brzezinski era a busta paga della Amoco, che nel 1997 aveva interessi petroliferi in Azerbaijan. Ma l’ Azerbaijan di Geidar Aliyev era un incubo dei diritti umani e questo non figurava benissimo, per cui che fare? Brzezinski si piazzò alla Freedom House ed ecco che nel suo rapporto sulla libertà nel mondo l’Azerbaijan di colpo salì di merito: via ai contratti del petrolio. Ha criticato il governo tedesco nel 2001 per aver messo fuori legge la propaganda nazista su Internet (sic). Il fondo del grottesco si tocca nei voti al Sudafrica dell’Apartheid, anch’esso “quasi libero”. Travaglio sa questo, non è un ignorante, e di nuovo usa una cloaca di destra neoliberista e neoconservatrice come arma per attaccare il nostro ‘regime’ (quel ‘regime’ fra parentesi che gli permette

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 18.04.11 12:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io non riesco più a seguire le svolgersi degli eventi.
passano giorni settimane e mesi e le notizie si rincorrono si sovrastano si sostituiscono.
un caos globale.
ho perso un pochino d'equilibrio critico, l'immigrato tunisino è il diavolo, l'immigrato cinese che si radica come la gramigna, invece, non riscuote attenzione.
laltr'anno(?) un buco nell'oceano davanti gli USA ha sversato quantità enormi di petrolio nel mare, oggi vengono sversate quantità enormi di radiazioni.
e questa è solo una goccia
non riesco più a seguire lo svolgersi degli eventi.

psichiatria. 1 18.04.11 12:44| 
 |
Rispondi al commento

PREVISIONI METEREOLOPOLITCHE

In previsione dei weekend di votazioni del prossimo Maggio ecco le previsioni:

UN FRONTE FREDDO attraversa il PDL anche a seguito della spaccatura del fronte nuvoloso del FLI, e dei continui perdite di pressione della massa d’aria PRINCIPALE provenienti da Arcore, per cui si prevede un abbassamento delle massime di stagione, con una perdita secca del 35-40% a livello nazionale.
Sia al mare che in montagna il PDL passerà dalle massime di stagione del 35% circa l 22-23%. Forte precipitazione.

Un fronte caldo proveniente dall’Africa non influenzerà le correnti del PDmenoelle, dove nonostante l’afflusso di immigrazione molto sentito sulle spiagge della Sicilia, il PDmenoelle contina ad essere NON PERVENUTO, come la più blasonata SANTA MARIA DI LEUCA.

Per lo stesso clima di sbarchi sulle spiagge della Sicilia, la LEGA auspica MARE FORZA 7, al fine che sia LA NATURA STESSA a porre fine al fenomeno, evitando lo spreco di preziose ed utili pallottole.

Una forte depressione investe l’IDV, che a causa dell’instabilità dei suoi componenti, indecisi da che parte stare, generano nubi stratiformi diffusi su tutto il territorio, che lo vedono in attenuazione sulle massime e anche sulle minime. Un calo di 1-2 gradi di percentuale è certo per il periodo.

Il TORNADO GRILLO, partito con grande energia dalle coste della Liguria, tanto da essere classificato a livello 5, sta perdendo forza man mano che si addentra nella Penisola, dando luogo a precipitazioni sempre meno intense.
Sporadiche uscite del TORNADO GRILLO, che non si decide a diventare figura di riferimento del M5S, lo stanno riducendo a sporadici piovaschi. Probabile il declassamento a TEMPESTA TROPICALE con conseguente aumento dell’umidità, dovuta alle lacrime degli attivisti del M5S che si sentono abbandonati anche da lui.

BEPPE PER BATTER IL NEMICO BISOGNA USARE LE STESSE ARMI, DEVI DECIDERTI AD ESSERE LEADER !!!

roberto v., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.04.11 12:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

4) alla documentazione della Federal Election Commission americana toglie ogni dubbio su quanto ho appena affermato. Per venire a Obama, nel 2008 egli ha preso un totale di 116 milioni di dollari dal comparto Wall Street, Farmaceutici, Assicurazioni Salute, Avvocatura, Computers, e i cosiddetti soldi della gente sono in realtà suddivisi in un pool di spiccioli da parte dei cittadini comuni, e un mare di milioni di dollari in donazioni di singoli capitalisti e investitori. Il modello Neoliberale che Travaglio esalta è proprio quello che si fregia di aver introdotto la corsa al Libero Mercato nel finanziamento alla politica, con i risultati di cui la maggioranza degli americani si vergogn
5) Freedom House.
E’ l’organizzazione che per qualche tempo è sembrata tutt’uno con Marco Travaglio, anzi, sembrava l’avesse fondata lui, ne parlava sempre. E’ quella che stila ogni anno le classifiche della libertà d’informazione negli Stati. E poiché aveva riservato all’Italia del Cavaliere un piazzamento pessimo, allora apriti cielo… la Freedom House qui, la Freedom House là, la Freedom House su, la Freedom House giù… tutti gli adoranti seguaci del cronista a citarla, strombazzarla, gridarla, conviti tutti, a centinaia di migliaia in Italia, che si tratti di un’autorevole bastione della democrazia dove belle anime dedite ai diritti civili studiano per svelare al mondo i despoti massmediatici come Berlusconi. Una balla olimpionica, e naturalmente pedalata a tutta forza da Travaglio, perché si tratta invece di un bastione di canaglie di destra e neoliberali con un pedigree da far vomitare. Ecco la Freedom House:
Fondata nel 1941, giudica il lascito storico americano in Asia come “straordinariamente valido”, chissenefrega delle fosse comuni di oltre 2 milioni di filippini e di indonesiani trucidati direttamente o indirettamente dagli Stati Uniti. E’ contigua alle maggiori lobby ebraico-americane pro Israele, come l’AIPAC o il B'nai B'rith, con loro uomini del

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 18.04.11 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Oggi parliamo di Giovanni Allevi un tontolotto che non stupirebbe fosse anche padano visto la musica che compone.............
Mai opinione fu più azzeccata di quella di Uto Ughi.
Uto Ughi. “Il suo successo è il termometro perfetto della situazione del nostro Paese. prevalgono sempre le apparenze. Lui è un nano in confronto a Horowitz, a Rubinstein ecc ecc.
http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/04/16/giovanni-allevila-colonna-sonoradel-marketing/104817/
Uno come Giovanni Allevi non mi stupirebbe trovarlo nelle stanze di arcore un giorno a fare il bunga bunga con il nano.

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.04.11 12:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo psiconano firmerà un contratto con il PD, in modo di far loro vincere l'elezione, già se lo vede al lavoro. Sono i più affidabili, lo dimostra Napolitano.

Perdiamo le elezioni, continuo a controllare il parlamento, guadagno l'immunità tombale e mi continuo a fari i cazzi miei, anzi radoppio.

L'ultima mazzata al sistema Italia sarà data dai 'rossi'.

W Grillo sempre!

gennaro fu 18.04.11 12:36| 
 |
Rispondi al commento

3) Una tangente più ignobile di questa è difficile da ricordare. La consociata della Halliburton, Kellog Brown & Root (KBR), si face pagare 73 milioni di dollari dal governo di Bush jr. per le roulotte destinate alle truppe statunitensi; si scoprì che il preventivo per delle caserme in muratura costruite da altri era della metà esatta, Halliburton aveva amici alla Casa Bianca. KBR intascò poi 88 milioni di dollari per tre milioni di pasti destinati alle truppe che in realtà non furono mai forniti. La stessa ditta ottenne dai soliti noti l’appalto per le riparazioni radio dell’esercito statunitense in Iraq, un’attività espropriata ai tecnici militari americani e pagata alla KBR sei volte di più del preventivo dell’esercito USA. Halliburton organizzò in Iraq i cosiddetti Burn Pits, e cioè degli immensi roghi dove gettava equipaggiamento nuovo ma solo leggermente difettoso, oppure camion e jeep perfettamente funzionanti ma con un semplice pneumatico forato. Ogni pezzo di equipaggiamento così sprecato veniva poi rimborsato da Washington a prezzo di nuovo. La Tangentopoli USA ha anche visto cifre da capogiro passare dal governo a grandi aziende come Carlyle, DRS Technologies, Engineered Support Systems, United Defence Industries, e da queste aziende tornare in parte ai sopraccitati politici in contributi elettorali e, una volta usciti dai loro mandati, in consulenze milionarie. Travaglio è silente su tutto ciò.
4) In America Obama è stato eletto coi soldi della gente. In Italia i politici si fanno leggi e trucchi per finanziarsi i partiti.
Nel Paese col più colossale conflitto d’interessi al mondo non occorrono leggicole per trovar soldi, perché i soldi sono il governo e il parlamento, punto. I ‘ladroni’ italiani sono solo rimasti indietro, e devono rubacchiare per stare in politica. Negli USA le corporations e le lobby finanziarie semplicemente dividono elargizioni da capogiro fra i due massimi partiti a seconda di chi gli promette più favori. Un’occhiata

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 18.04.11 12:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il no della Finlandia non e´un no all´Europa e´un no a QUESTA Europa.
Una dittatura in piena regola, dove chi fa le leggi NON e´eletto e i paesi menbri hanno solo voto "consultivo".
BASTA!!
L´atteggiamento europeo nel caso dei clandestini e´il classico esempio di come si europeizzano i profitti e si nazionalizzano le perdite.
Se l´Europa esiste, allora Lampedusa e Pantelleria sono i confini a SUD dell´Europa e come tali vanno difesi da Europei.
Quando i Giapponesi hanno attaccato Pearl Harbour non e´che gli USA hanno detto : Hawai e´uno dei 50 stati dell´unione, quindi e´un problema Hawaiano....

Patrizia Demaria 18.04.11 12:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.......Siamo in tempo di dichiarazione dei redditi, che spero tutti facciano responsabilmente, ed ho notato che Viviana ha fatto un lungo elenco delle Associazioni cui destinare il 5 per mille.

Mi permetto di dirvi che ci sono Associazioni animaliste, anche piccolisssime, che si avvantaggerebbero di un contributo..........
siiii e come no ti mandiamo un pò di Soldi...spedite pure a "Margheritas Grassum"...la nuova organizzazione animalista per la protezione dei Caimani e dei topi da fogna che attualmente sono in simbiosi con il "Topus Legistas".

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 18.04.11 12:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

2) quali crimini contro la democrazia e contro i salari quel modello ha commesso, li ho documentati con fonti autorevoli. Ha svuotato del tutto la democrazia stessa e sta portando il più feroce attacco ai redditi della Storia moderna. Marco Travaglio lo ammira. Fin dalla storica intervista da Daniele Luttazzi, ha martellato gli italiani con bugie sulla probità di quel modello criminale. Va smentito, lui più di altri come lui, per via dell’enorme potere di persuasione che è riuscito ad ottenere, infatti egli è oggi il più potente infiltrato neoliberista e filo sionista del Vero Potere nelle fila dell’alternativa in Italia (e questo la dice lunga sull’acume della sinistra italiana che ne ha fatto un eroe, troppa pena per commentare oltre). Altrimenti, credetemi, non passerei queste ore a scrivere di un Vip cafone. Dunque ecco le sue falsità di usciere del Vero Potere, con l’evidenza del contrario
1) La Gran Bretagna è “un Paese serio”. I conservatori inglesi cacciarono in galera il ministro Jonathan Aitken perché aveva mentito in un’ aula di giustizia su chi pagò la camera d’hotel della figlia in ferie.
Se ne uscì con questa falsità durante la sopraccitata intervista a Luttazzi in Tv. Al tempo rimasi stupito, e non compresi subito il significato di quell’esaltazione della destra britannica, cioè di Thatcher allieva di Milton Friedman. Disse Travaglio che il ministro inglese Jonathan Aitken era stato ammanettato per quella pur minima violazione di etica politica. Applausi dal pubblico adorante, ma tonto. Vi sembra possibile che si finisca in carcere per una cosa simile, pur anche in Gran Bretagna? La realtà: Aitken era ministro per gli appalti bellici del governo Major 1992, e fu beccato a dirigere un traffico illegale di armi in una triangolazione col trafficante libanese Said Ayas e con un principe saudita, in un mare di mazzette milionarie che coinvolgevano grandi aziende inglesi come VSEL, GEC, Westland, cioè una Tangentopoli in piena regola. Mentì

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 18.04.11 12:28| 
 |
Rispondi al commento

Basta!
C'è solo da incatenarsi in piazza e protestare fino alla fine per le firme raccolte (tra cui c'è anche la mia) ed abbandonate.
Serve un'azione eclatante. Forte. Nuova. Diversa.
Urlare ai sordi non ha senso.

Gianni Palma Commentatore certificato 18.04.11 12:27| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi ...per cortesia cercate di pulire anche la cantina!
C'è un nuovo ratto pericoloso ed infetto "Margheritas Grassum".

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 18.04.11 12:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GIAPPONE: RADIOATTIVITA' IN AUMENTO IN DUE REATTORI FUKUSHIMA

(AGI/EFE) - Tokyo, 18 apr. - Secondo l'Agenzia giapponese per la Sicurezza Nucleare, nei reattori numero uno e tre della disastrata centrale atomica di Fukushinma Daiichi 1 sono stati rilevati elevati livelli di radiazioni, in aumento rispetto ai giorni scorsi, e cio' impedisce ai tecnici di entrare nell'impianto per proseguire le riparazioni: lo ha riferito l'agenzia di stampa 'Kyodo', stando alla quale ieri due robot telecomandati si sono introdotti in entrambi i reattori, che al pari del numero due ebbero il sistema di raffreddamento danneggiato dal terremoto e dallo 'tsunami' dell'11 aprile, e ne hanno misurato la radioattivita' e altri parametri.

E' risultato che nel reattore uno le radiazioni oscillavano tra i 10 e i 49 millisievert l'ora, e nel tre tra i 28 e i 57.

A sua volta la televisione pubblica nipponica 'Nhk' ha evidenziato l'incremento dei valori, giacche' in occasione della precedente misurazione, venerdi' scorso, si era arrivati a una 'forbice' massima di 2-4 millisievert l'ora.

silvanetta* . Commentatore certificato 18.04.11 12:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1)
LE BUGIE DI UN USCIERE NEOLIBERISTA

DI PAOLO BARNARD
paolobarnard.info
Si faccia curare e non mi importuni più, che ho cose più serie di cui occuparmi”. Marco Travaglio così risponde a un lettore che criticava il suo lavoro sulla base di quanto io ho documentato a fondo. L’usuale arroganza cafona di questo uomo sarebbe solo una sua piaga privata che non ha pubblica rilevanza, non fosse che costui ha “cose più importanti di cui occuparsi”. Ecco di cosa si occupa Marco Travaglio:
Ingannare incessantemente gli italiani in prima serata e sulla stampa per abbattere il governo del politico che non obbedisce alla finanza speculativa internazionale e per riportare in Italia gli uomini del modello Neoliberista anglosassone nel pugno d’acciaio di Wall Street, della City e del Trattato di Lisbona: Il Vero Potere. Riportare cioè a Palazzo Chigi gli affiliati italiani alla Mafia di coloro che hanno “distrutto il 40% della ricchezza planetaria con una frode criminale” (Matt Taibbi, Democracy Now) e che sono autori di “un colpo di Stato finanziario in piena regola” (Michael Hudson, New Economic Perspectives), cioè Mario Draghi e i notori ‘tecnici’. Questo fa Marco Travaglio, oltre a tacere il motivo per cui lui, Genchi e De Magistris hanno abbandonato di colpo il giudice Clementina Forleo, quella dell’altrettanto abbandonato slogan “Clementinafaccisognare”, la protagonista di un intero capitolo scomparso misteriosamente dalle bozze del noto libro di Genchi, quella soprattutto che aveva messo le mani sul centrosinistra interamente manovrato dal Vero Potere. Non ci è dato sapere se egli esegua ordini discussi con gli uomini che ho elencato nel precedente Aggiornamento, o se semplicemente le sue idee coincidano con le loro. Il risultato è il medesimo, egli funge da loro usciere mediatico in Italia.
Chi mi legge sa bene quali crimini contro la democrazia e contro i salari quel modello ha

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 18.04.11 12:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Napolitano pronto a intervenire contro le leggi ad personam.
Il premier continua la sua offensiva contro Fini e contro i giudici, ma il Colle potrebbe presto intervenire con qualcosa di più di un monito. Pdl preoccupato per la possibilità che il Quirinale agisca direttamente nel dibattito su "processo breve" e "processo lunghissimo".

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/04/18/berlusconi-attacca-ancora-napolitano-pronto-a-stoppare-il-conflitto/105175/

***

Finalmete una buona notizia!

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 18.04.11 12:20| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sabato a Milano a Piazza San Babila c'ero anch'io. E' stato un pomeriggio fantastico. Tanti cittadini hanno visto da vicino la coerenza e le proposte del Movimento 5 Stelle. Nei dintorni c'era anche un gazebo deserto del PDL che faceva tenerezza (citaz. Beppe Grillo nel suo discorso).
Nel video qui allegato, trovate la mia versione con un montaggio amatoriale di quello stupendo pomeriggio.
Link al video http://youtu.be/ob0qpCipCtc

Salvatore Mandara, Vigevano - Italia Commentatore certificato 18.04.11 12:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questi nostri dipendenti rappresentano solo loro stessi, i rappresentati servono ai loro scopi che sono ormai arcinoti a TUTTI.
Cittadini dormite e continuate a dormire quando vi sveglierete sarete con il sedere a terra.
I cittadini credono di essere scaltri invece non contano NIENTE.

AL - 2012 18.04.11 11:52| 
 |
Rispondi al commento

http://www.repubblica.it/static/speciale/2011/sondaggio-ipr/intenzioni-voto-14aprile.html

Beh, finalmente hanno cominciato a chiamare il movimento con il suo nome.

Sergio Silvestri, Veruno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.04.11 11:50| 
 |
Rispondi al commento

Il dittatore e i suoi seguaci

Conterò poco, è vero:
- diceva l'Uno ar Zero -
ma tu che vali? Gnente: propio gnente.
sia ne l'azzione come ner pensiero
rimani un coso vôto e inconcrudente.

Io, invece, se me metto a capofila
de cinque zeri tale e quale a te,
lo sai quanto divento? Centomila.
È questione de nummeri. A un dipresso
è quello che succede ar dittatore
che cresce de potenza e de valore
più so' li zeri che je vanno appresso.

(Trilussa)

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 18.04.11 11:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io conosco di un Luogo, in cui esistono 50 Milioni di Santi, a lavorar per il Mulino di una Congrega di Diavoli.
In Sult Han, il Sommo Diapholon, dispensa PeneDizioni at Josa, Tett Guten ab Libitum or Libidinum.
Piove sempre sul Bagnato, un po' Trigono, un po' Quadrato.Mai un Bagnasco, Punto Cardinale mai troppo Rivierasco, o Riverisco?
Col .acchio che Obbedisco, par gli Dica, cacciandogli l'ombrello nella...
Cinquanta Milioni di Santi a Soffrir come Schiavi in Catene, tra Multe e Bollette, Manganelli e chi ne fa a Fette, tra un'Equitalia e Furti del Peggio dell'Italia.
Ma lui è Ricco.
Sempre piu' Ricco.
E i Santi senpre piu' Santi, sempre piu' di Gesu', or che di $porchi $oldi non ne hanno piu'.
Ma lui Arricchira', mettendo piu' Mani sulla Citta'.
Ma i Santi andran in Paradiso, oltre le Guglie del Duomo, piu' su della Madunina.
Dentro, forse Tettamanzi ci Mettera' Kristo Vittorio.
Per questa Settimana.
Santa.

Io conosco Cinquanta Milioni di Santi.
Ed un Diavolo Sghignazzante.

Una Madunina, tuta d'Or e Picinina...

enrico w., novara Commentatore certificato 18.04.11 11:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Poiche' non ci pensa Beppe, creatore e ispiratore del M5S ci penso io, a rinfrescare la memoria che noi italiani da tempo abbiamo perso.

Da Wikipedia, tanto per non sbagliarsi, ecco come vengono spiegati il concetto e gli effetti di una DITTATURA:

a dittatura è una forma autoritaria di governo in cui il potere è accentrato in un solo organo, se non addirittura nelle mani del solo dittatore, non limitato da leggi, costituzioni, o altri fattori politici e sociali interni allo Stato.

"In senso lato, dittatura ha quindi il significato di predominio assoluto e perlopiù incontrastabile di un individuo (o di un ristretto gruppo di persone) che detiene un potere imposto con la forza. In questo senso la dittatura coincide spesso con l'autoritarismo e con il totalitarismo. Sua caratteristica è anche la negazione della libertà di espressione e di stampa. La dittatura è considerata il contrario della democrazia. Va inoltre detto che il dittatore può giungere al potere anche democraticamente e senza violenza (valga l'esempio di Adolf Hitler, eletto dal Popolo Tedesco). La salita al potere di una dittatura è favorita da situazioni di grave crisi economica - per esempio dopo una guerra - sociali - lotte di classi - politiche - instabilità del regime precedentemente esistente. Un'altra forma di dittatura è l'assolutismo monarchico."

Perche' ho scritto questo? Perche' vi dovete, ci dobbiamo preparare.
Ricordando pero' una cosa. PREVENIRE E' MEGLIO CHE CURARE.
A buon intenditor...

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 18.04.11 11:07| 
 |
Rispondi al commento

Riflettevo sull'Attribuzione, Pensata da Liliana, riflessa, di Novello Kristo sul Volto di Vittorio Arrigoni.
Poi, nell'altra Faccia, Onnipresente a Fluttuare Flatulenze mediatiche, non posso che scorgervi una sorta di Anti-Kristo.

Proprio vero, noi Italiani non ci facciam Mancare mai niente...

enrico w., novara Commentatore certificato 18.04.11 11:00| 
 |
Rispondi al commento

da MOVIMENTO DI LIBERAZIONE (ci contavo) siamo passati al Movimento della guida michelin del completo isolamento e immobilismo.
che tristezza!!!!!!!!!!!!!!!
dobbiamo aspettare che gli americani o la nato intervengano per liberarci con la non-fly zone?

aurelio c 18.04.11 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Un particolare curioso, ma non tanto.
Spesso, a Lode, ascolto: "Ah, ma Berlusconi è Ricco!".
Se provan a dir ch'è un Oscuro Arricchito, replican:" no, no, era gia' Ricco".
Un Valore Assoluto.
Mai che dican è Bello, Intelligente, Saggio, Colto, umano, Discreto, Misericordioso.

No, è Ricco.
Un Limite imposto a Compensazione.
Poichè vedra' il Cammello andare in Paradiso,
senza neppur poterlo Comprare.
Se ne faccia una Ragione, poveretto.

enrico w., novara Commentatore certificato 18.04.11 10:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"politicco volontariato" sei un grande!!
facciamo qualcosa di concreto prima che sia troppo tardi. Il punto di non ritorno è prossimo. Loro sono morti ma lo siamo anche noi che permettiamo questo scempio indegno di un paese che si definisce impropriamente civile. Mettiti in gioco Beppe, possiamo farcela. Le battaglie si vincono combattendo. I fatti ci vogliono basta chiacchiere, non se può più.
A.

Antonio M. Commentatore certificato 18.04.11 10:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un saluto a tutti. Ciao Beppe, ti aspettiamo nel Salento

mariuccia rollo 18.04.11 10:36| 
 |
Rispondi al commento

Cuba!

http://it.euronews.net/2011/04/18/piace-ai-cubani-la-promessa-di-raul-castro-di-ringiovanire-la-leadership/

lorenzo cecchi 18.04.11 10:22| 
 |
Rispondi al commento

"Mica siam qui' a Pettinare le Piattole, neh!".
"Adesso , Compagni, è ora di fare sul Serio, di far su le Maniche, perchè quando s'Incazza la Signora Coriandoli volan le stelle Filanti, mica Piadine...".

Pianeta Opposizione: ovvero la Barca vista non da Poppa, ma da Prua...

enrico w., novara Commentatore certificato 18.04.11 10:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dicon che ci son i Pentiti di Mafia.
Ma non è vero.
Son Umili Soldati, del Male.
Usati, poichè poco Colti, Raggirati.
I Mafiosi in Parlamento, nelle Banche, nei Ministeri, mai si Pentono.
Pupazzi al Teatro di Mangiafuoco che or Ringhia, butta all'Aria il Copione, poichè Perverso Libretto Rosso Comunista, ne pone l'Indice al Rogo, attizzato sul Proscenio per Bruciar i Giudici, Burattini Impazziti...
No, non si pentono i Burattini di Rango, dalle Vesti di Seta, i capelli alla Jean Luis David, la Barca Volante e Consorte in Banca.
Al piu' Rimboccan le Maniche, e le Mutande...
Burattini Fraticelli dalle Ampie Bisacce, alla Questua Tecnologica, leniti Massaggi, fan due o piu' Passaggi, ai Porporati Zuccotti.

Il Proscenio Brucia, Hysterico Mangiafuoco,
Temi la Fatina Buona...

enrico w., novara Commentatore certificato 18.04.11 10:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ME NE ARROGO IL DIRITTO

Un uomo
un uomo solo
da 17 anni
infischiandosene di tutto...
dei diritti fondamentali,
della costituzione
delle aspettative
(e perché no dei sogni)
di un intero paese
tiene questo stesso paese
in scacco per interessi suoi
con le sue malefatte
le sue ordite trame e mafiose
la sua frenetica
masturbanza di potere.
Un uomo solo
che se ne infischia
dei Pietro Micca di ieri e di oggi
dei Matteotti
dei Falcone e Borsellino
dei morti per stragi
per odine piduista
o senza ordine piduista...
Se ne infischia dei Cervi
dei Gobetti e dei Camurri
se ne infischia
di padri come Garibadi e Mazzini
e dei tanti innocenti
morti per farci vivere noi
i nostri figli e i suoi figli;
oserei dire morti per niente.
Se ne infischia di tutto...
Egli è ignobile
e ignobilmente sta distruggendo il paese
a colpi di "illeggi".
Si fa presto a dire di comprendere,
eppure vorrei che una decina di persone
benpensanti del perdono
si dividessero certi torti
che anche uno solo può aver ricevuto
e che ne toccasse
in quantità di un decimo per ciascuno
poi potremmo anche riparlarne.

A certi livelli di criminalità
mi arrogo il diritto a non voler perdonare...
Non è affatto vero che non so...
(sono tante infatti le cose che perdono!).
E' che a certi livelli non voglio
e, di ciò, me ne arrogo il diritto!
SI PUO' PERDONARE DI TUTTO, TRANNE L'ACCANIMENTO.


www.webalice.it/barlow

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.04.11 10:06| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"I giornali sono medium, fanno parlare i morti"

conosco anche un altro gruppo che comunica con il al di là...cavolo non mi viene il nome ..
V..Va..t. niente non mi viene il nome
In ogni caso anche questi tizi prendono in giro la gente

credere e buono, sapere è meglio!!

mavalà mavalà, berlusconistan Commentatore certificato 18.04.11 10:05| 
 |
Rispondi al commento

giornata di troll del pd che vorrebbero allearsi ( con la speranza di farci scomparire ovviamente ),
andate ad allearvi con l'udc e non spaccateci i coglioni !!

PD = PDL

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.04.11 10:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

G8, Genova: Macelleria Messicana.
Ventimiglia, Frontiera: Blocco dei Treni.

A quando la Piombatura?
Weimar, Auwiedersen...
C'era la Neve.

enrico w., novara Commentatore certificato 18.04.11 09:51| 
 |
Rispondi al commento

ILDAAAAA, BRUTI LIBERATIIIII, DOVE CAXXO SIETE???????

E SCUSATEMI MA VERAMENTE C'E' DA IMBESTIALIRSI.

RIFLETTETE: SE UNO DI NOI ANDASSE A METTERE FUORI DALLA PROCURA DI MILANO I CARTELLI E MANIFESTI "FUORI LE BR DALLA PROCURA DI MILANO", E POI SI FACESSE FARE UNA BELLA INTERVISTA DA QUALCHE QUOTIDIANO E DICESSE "SONO STATO IO". SE UNO DI NOI IN UNA TRASMISSIONE TELEVISIVA O CON UN SEMPLICE MEGAFONO SI METTESSE DAVANTI ALLA PROCURA DI MILANO A URLARE CHE I GIUDICI SONO DEI SOVVERTITORI, CHE ATTENTANO ALLA COSTITUZIONE E ALL'ORDINE DEMOCRATICO DEL PAESE, CHE HANNO STRETTO UN ACCORDO CON FINI PER FARE FUORI BERLUSCONI (DIAMINE....SAREBBE CONCUSSIONE), SE UNO DI NOI FACESSE TUTTO QUESTO COSA ACCDREBBE? vE LO DICO IO: POCHI SECONDI DOPO AVERE PARLATO IN TV, POCHI SECONDI DOPO AVERE URLATO AL MEGAFONO DAVANTI ALLA PROCURA CERTE COSE VEDREMMO ARRIVARE DUE CORPULENTI CARABINIERI CHE CI SOLLEVEREBBERO LETTERALMENTE DA TERRA E CI ARRESTEREBBERO IMMEDIATAMENTE.
E CHE NON MI SI VENGA A DIRE CHE B. HA DETTO CERTE COSE NELL'AMBITO DELLE SUE PREROGATIVE PARLAMENTARI PERCHE' QUESTE SONO UNA COSA, LA COMMISSIONE DI REATI COMUNI COME LA CALUNNIA UN'ALTRA!!!

ECCO PERCHE' URLO: ILDAAAAA.....BRUTI LIBERATIIIII...NDO' CAXXO SIETE?
QUELL'UOMO E' PAZZO, VA FERMATO. NOI CITTADINI SIAMO INCAPACI DI INTENDERE E DI VOLERE. MA VOI SIETE L'ULTIMA CHANCE CHE CI RIMANE!!!! PRIMA CHE VENGA INSTAURATA UN'ALTRA DITTATURA!

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 18.04.11 09:47| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma cosa cazzo vuol dire 'i magistrati di oggi non sono come quelli uccisi in quei tempi bui"?!

****

vuol dire che i magistrati di oggi sono ancora vivi

..evidentemente è un problema per qualcuno

mavalà mavalà, berlusconistan Commentatore certificato 18.04.11 09:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Margherita
ma cosa cazzo vuol dire 'i magistrati di oggi non sono come quelli uccisi in quei tempi bui"?! Ma quali tempi bui!?Non mi fare sempre incazzare, Margherita con le tue bestialità!Sembra che parli del medioevo! I tempi bui sono OGGI(sto urlando) col TUO premier pazzo e criminale che attacca a ruota libera i magistrati!
In quanto agli assassinati,di quali tempi bui parli,cazzona??

Agostino Pianta 1969
Pietro Scaglione 1971
Francesco Ferlaino 1975
Francesco Coco 1976
Vittorio Occorsio 1976
Fulvio Croce 1977
Riccardo Palma 1978
Girolamo Tartaglione 1978
Emilio Alessandrini 1979
Nicola Giacumbi 1979
Girolamo Minervini 1979
Giorgio Ambrosoli 1979
Cesare Terranova 1979
Fedele Calvosa 1979
Mario Amato 1979
Guido Galli 1980
Gaetano Costa 1980
Bruno Caccia 1983
Gian Giacomo Ciaccio Montalto 1983
Rocco Chinnici 1983
Alberto Giacomelli 1988
Antonino Saetta 1988
Rosario Livatino 1990
Antonio Scopelliti 1991
Giovanni Falcone 1992
Paolo Borsellino 1992
Luigi Daga 1993

E si deve anche vedere la sconcezza sovrumana di giudici comprati da B che fermano il processo a lui e a dell'Utri prima del 90 per non mettere allo scoperto che i due avevano comminato anche delitti di mafia??!!
E un candidato del Pdl offre come 'omaggio' al suo signore questi indegni manifesti in cui si accusano proprio le procure di essere covo di br, quando metà dei giudici morti qui sopra sono stati assassinati proprio dalle br e l'altra metà da quei mafiosi tanto amici del tuo signore e padrone?! Ma ti rendi conto dell'abisso di bestialità in cui stai cadendo e di come stiamo correndo in fretta verso l'abisso?! Sei troppo stupida e faziosa per riuscire solo a comprendere la brutalità e l'insulto di quei cartelli e la brutalità e l'insulto di quello che dici e di quello che fanno! Non sono io a insultare te, sei tu che insulti i morti, gli assassinati e ti schieri a fianco della mafia e dei fascisti!
Tu insulti la Giustizia e elogi la MORTE!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.04.11 09:41| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I Media son i novelli Tamburi del Reich.
Batton come Lingue, Inesorabili dove il dente prova Dolore.
Evocan Potenze Esoteriche, persin Misteriche con Spirito Teatrale, alle Masse.
In una Comunicazione di Massa, il Pensiero viene Rimosso a Priori: La Pancia, il Ventre Emozionale.
Questi Vibra, non la Mente...
"Buongiorno, Berlusconi..."
Così, Martellante CAmpeggia e Distrugge ogni Dissonanza.
I Bronzi risuonano al Magico Richiamo Tantrico.
Dio con Noi: questo è in fondo il Subliminale.
Oltre Hitler: il Dio è Identificato, Sorridente, Presente.
Neppur piu' Bisognoso di un Sacerdote.
Abbiamo il dio Androgino: Soddisfa Tutti.
Dal lato Omosessuale, Lesbico ed Etero.
Quale Religione potrebbe tener testa ad una Presenza Teomorfa Incarnata, Tangibile e Fruibile nell'Immediato?
Al piu' potrebbe reggerne, Subalterna le Opere, come Compagnia...

Io non son Profeta, ma non posso che, Interpretandone i Segni,
Temere una Dannazione Abissale per le nostre Persone, unita ad un'Inconcepibile Miseria, fisica, materiale e Morale nel Paese.
Ancora le Prossime Generazioni ci Malediranno per non averlo Contrastato Abbastanza.

Siamo sulla Battigia di Omaha Beach,
a mani Nude contro i Lupi...
Vedremo Dio in Volto.

enrico w., novara Commentatore certificato 18.04.11 09:41| 
 |
Rispondi al commento

Ivanonaaaa...stamani hai la Cirrosi?
Mi spiace le malattie non si augurano a nessuno..ma per te credo che faremo delle eccezzioni!

oreste mori, La Spezia
******
non è malata! Oggi è Lunedì, e come una antica tradizione vuole ci sono panini e bibite gratuite d'avanti il Tribunale di Milano :)

mavalà mavalà, berlusconistan Commentatore certificato 18.04.11 09:40| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Viviana, io Ti stimo molto per il Tuo senso umanitario, ma devo dirti una cosa... e so già che non ti piacerà:

destinare il 5 per mille a Emergency significa aiutare una buona causa..dare il 5 per mille all' Vaticano significa aiutare una multinazionale che collabora con la mafia.
Dare il 5 per mille a membri del Vaticano significa di cascare nella propaganda clericale. Il Vaticano è la multinazionale più ricca del mondo, e potrebbe mandare ogni bisognoso in vacanza per il resto della sua vita.

Se poi mi dici che questi preti sono diversi dalla Chiesa, allora Ti chiedo perché fanno ancora parte di questa associazione per delinquere?

mavalà mavalà, berlusconistan Commentatore certificato 18.04.11 09:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Beppe,
l'Italia sta affondando! E sia! Cazzo ci dobbiamo svegliare, la fame è un buon motivo per stare svegli. Quando i frigoriferi saranno vuoti come le casse di questo Stato, saremo tutti pronti a bruciare i portoni, a sfondare le porte!
Per ora i frigoriferi sono pieni, le televisioni ci insegnano a cucinare mentre ci cucinano.
La gente và a lavorare giorno dopo giorno per otto interminabili e truffaldine ore e quando arriva la sera non ha voglia di niente, non si interessa di niente, ed è solo per questo che si lavora così tanto, dobbiamo restare così come siamo, automi che non si fanno domande e che ringraziano i loro aguzzini!!
Tutto questo finirà, un giorno tutto questo sarà un ricordo lontano, mi piace pensare che questa sia la preisoria.
Grazie Beppe.

Yuri Insito 18.04.11 09:30| 
 |
Rispondi al commento

Ivanonaaaa...stamani hai la Cirrosi?
Mi spiace le malattie non si augurano a nessuno..ma per te credo che faremo delle eccezzioni!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 18.04.11 09:07| 
 |
Rispondi al commento

Se vuoi dare il 5 per mille alla comunità di San Benedetto al Porto fondata a Genova 40 anni fa, ricorda che è stata creata da un prete straordinario, Don Gallo, il prete da marciapiede, per raccogliere i respinti della terra: i migranti, i tossici, le prostitute, i barboni, gli alienati... coloro che sono abbandonati da una società opulenta e crudele che sa solo tagliare gli aiuti ai deboli.
Don Gallo è il prete indomito e battagliero che lotta col mondo dell’indifferenza e della spietatezza.
Richiamato, fin dall'adolescenza, da Don Bosco e dalla sua dedizione a vivere a tempo pieno "con" gli ultimi, i poveri , gli emarginati, per sviluppare un metodo educativo che ritroveremo simile all'esperienza di Don Milani, lontano da ogni forma di coercizione.
Missionario a San Paulo e costretto dalla dittatura brasiliana a rientrare. E’ cappellano su una nave scuola di un riformatorio per minori, dove applica la libertà al posto della costrizione ma è contrastato dai superiori. Diventa cappellano del carcere. E’ sempre contrastato dalla Curia per i contenuti troppo politici dei suoi discorsi scomodi. Infine fonda la sua comunità genovese.

02471280103

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.04.11 08:27| 
 |
Rispondi al commento

Se vuoi dare il 5 per mille al gruppo Abele di Don Ciotti, ricorda che è un gruppo che da 45 anni aiuta le persone con difficoltà, e salda l'accoglienza con la cultura e la politica. ‘Sociale" significa persone e giustizia sociale, vicinanza a chi è in difficoltà e sforzo per rimuovere tutto ciò che crea emarginazione, disuguaglianza, smarrimento.
Il Gruppo Abele è articolato in 60 attività: servizi a bassa soglia, comunità per problemi di dipendenza, spazi di ascolto e orientamento, progetti di aiuto alle vittime di tratta e ai migranti e uno sportello di mediazione dei conflitti. Ha un consorzio di cooperative sociali che dà lavoro a persone con storie difficili alle spalle. Ha accompagnato la nascita del Cnca (Coordinamento nazionale delle comunità di accoglienza), mentre nel 1986 ha partecipato alla fondazione della Lila (Lega italiana per la lotta all'AIDS). Sempre dal Gruppo Abele ha preso il via nel 1995 l'esperienza di Libera, rete di impegno contro le mafie che oggi riunisce più di 1.500 realtà italiane e straniere.
Orizzonte di un impegno dai così tanti volti è la voglia di costruire una società capace di promuovere, attraverso la corresponsabilità, la libertà e la dignità di ogni persona. Una società dove l' io e il noi, la legalità e la giustizia, la solidarietà e il diritto non siano dimensioni separate ma complementari, e dove la vita umana, nell'espressione della sua diversità, possa diventare un bene per se stessa e per la comunità di cui fa parte.
Il codice è 80089730016

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.04.11 08:14| 
 |
Rispondi al commento

..
Se vuoi dare il 5 per mille a Amnesty International,è un'organizzazione non governativa sovranazionale impegnata nella difesa dei diritti umani. Intende promuovere, in maniera indipendente e imparziale, il rispetto dei diritti umani sanciti nella Dichiarazione universale dei diritti umani e quello di prevenirne specifici abusi.
Fondata il 28 maggio 1961 dall'avvocato inglese Peter Benenson, l'organizzazione conta oggi oltre 2 milioni di sostenitori, che risiedono in 140 nazioni.
Il suo simbolo è una candela nel filo spinato.
Nel 1977 è stata insignita del Premio Nobel per la pace.
Nel 1978 è stata insignita del Premio delle Nazioni Unite per i diritti umani.
La sua visione è quella di un mondo in cui ad ogni persona sono riconosciuti tutti i diritti umani sanciti dalla Dichiarazione universale dei diritti umani e da altri atti sulla protezione internazionale dei diritti umani.
Svolge ricerche e azioni sui governi per prevenire e far cessare gravi abusi dei diritti all'integrità fisica e mentale, alla libertà di coscienza e di espressione e alla libertà dalla discriminazione, nell'ambito della propria opera di promozione di tutti i diritti umani.
E’una comunità globale di tutelatori dei diritti umani che si riconosce nei princìpi della solidarietà internazionale, di un'azione efficace in favore delle singole vittime, della copertura globale, dell'universalità e indivisibilità dei diritti umani, dell'imparzialità e dell'indipendenza, della democrazia e del rispetto reciproco.

il codice fiscale di Amnesty International: 03031110582

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.04.11 08:09| 
 |
Rispondi al commento

"Se pensi che io me ne stia qui con le mani in mano quando un'imbecille mi da del pippaiolo impotente o altre amenita' del genere, prendi un grosso granchio."

In questa frase, nei vari e monotoni, ripetitivi commenti di questo blog e´sintetizzata l´essenza del popolo italiano.
Non c´e altra televisione al mondo dove nella maggior parte delle trasmissioni ci debbano essere nel 2011 ballerine semisvestite, con danze erotiche, per attirare il "macho" italiano.
Perche´in questo paese tutto si risolve sulla "misura" "grado di durezza" "durata dell´estensione".
Si tralascia la conta degli spermatozoi perche´e´forse meglio tacere su quel punto.
Se uno vuole offendere da´dell´impotente al maschio e della mignotta alla femmina.
Queste sono le cose che contano, infatti il nostro premier insegna.

Patrizia Demaria 18.04.11 08:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se vuoi dare il 5 per mille a Emergency,
Emergency è un'associazione italiana indipendente e neutrale, nata per offrire cure medico-chirurgiche gratuite e di elevata qualità alle vittime delle guerre, delle mine antiuomo e della povertà.

Emergency promuove una cultura di pace, solidarietà e rispetto dei diritti umani.

L'impegno umanitario di Emergency è possibile grazie al contributo di migliaia di volontari e di sostenitori.
Emergency offre cure gratuite e di qualità alle vittime della guerra e della povertà.

costruisce e gestisce:
1. ospedali dedicati alle vittime di guerra e alle emergenze chirurgiche,
2. centri per la riabilitazione fisica e sociale delle vittime delle mine antiuomo e di altri traumi di guerra,
3. posti di primo soccorso (FAP, First aid post) per il trattamento immediato dei feriti,
4. centri sanitari per l'assistenza medica di base,
5. centri pediatrici,
6. centri di eccellenza.

Emergency:
1. forma il personale locale secondo criteri e standard di alto livello professionale,
2. attua interventi umanitari di assistenza ai prigionieri in contesti connessi a situazioni di conflitto,
3. realizza progetti di sviluppo nei paesi in cui opera,
4. organizza corsi di formazione professionale per i pazienti mutilati e disabili.

In 17 anni, Emergency ha curato oltre 4.140.000 persone

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.04.11 08:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Spiegatemi perché dobbiamo venire in piazza, a gridare, affinché discutano delle 350mila firme raccolte. Vi sembra una cosa normale questa? E la sinistra cosa fa? Non è una cosa di sinistra questa qui? Perché non dicono tiratele fuori e discutiamone in Parlamento? Due legislature, via i condannati, il voto di preferenza..."

Caro Beppe.
Se tu una decina di anni fa fossi sceso in campo
come fece Berlusconi ora saresti in parlamento
e la smetteresti di lagnarti continuamente e farci
arrabbiare ancora di più.

Sono arcistufa di sentire sempre le solite storie
nella rete quando il 90% non sa un accidente di
tutto ciò!

Avresti dovuto comperare una televisione e
pubblicizzare tutto quanto quello che vai dicendo.
Così non vi va da nessuna parte.
Ma ti rendi conto di quanti ragazze/i si stanno
facendo il culo per questo movimento senza ottenere nessun risultato?
Perchè illuderli di un traguardo irraggiungibile?
E' sceso in politica un delinquente come Berlusconi e tu non hai avuto il coraggio di farlo?
Allora sei un coniglio!
In parte ti considero come Berlusconi che da 20 promette sempre le stesse cose senza che se ne avveri una!
Ho sempre sotenuto e lo sostengo tutt'ora che se
tu fossi sceso in campo un decina di anni fa
non staremmo quì a piangerci addosso.
Avremmo parlamentari in parlamento e berlusconi
sarebbe in galera!


Virginia Lollo Commentatore certificato 18.04.11 07:59| 
 |
Rispondi al commento

Se vuoi dare il 5 per mille a medici senza frontiere
Ricorda che è la più grande organizzazione medico-umanitaria indipendente al mondo creata da medici e giornalisti in Francia nel 1971
Oggi MSF fornisce soccorso umanitario in più di 60 paesi a popolazioni la cui sopravvivenza è minacciata da violenze o catastrofi dovute principalmente a guerre, epidemie, malnutrizione, esclusione dall’assistenza sanitaria o catastrofi naturali. MSF fornisce assistenza indipendente e imparziale a coloro che si trovano in condizioni di maggiore bisogno. MSF si riserva il diritto di denunciare all’opinione pubblica le crisi dimenticate, di contrastare inadeguatezze o abusi nel sistema degli aiuti e di sostenere pubblicamente una migliore qualità delle cure e dei protocolli medici.
Le priorità nei prossimi 3 anni riguardano
• Chirurgia, traumatologia ed ortopedia
• Tubercolosi
• Malnutrizione
• Salute materno-infantile
• Malattie croniche
• Inquinamento e avvelenamenti industriali
Nel 2010 Medici Senza Frontiere ha ottenuto attraverso il 5x1000 € 9.2 milioni grazie alla scelta di 229.275 contribuenti. La somma è stata suddivisa a sostegno di progetti nei seguenti paesi:
Niger: € 2.0 mil.
• Dakoro (malnutrizione): € 1.2 mil.
• Guidam Rouji (malnutrizione): € 0.8 mil.
Sierra Leone: € 1 mil.
• Bo (ospedale e ambulatori periferici)
Repubblica Democratica del Congo: € 3.0 mil.
• Khinshasa (AIDS): € 1 mil.
• Masisi (ospedale e ambulatori periferici): € 2.0 mil.
Afghanistan: € 2.2 mil.
• Kabul (cure primarie per vittime civili di guerra): € 1 mil.
• Heldmand (cure primarie per vittime civili di guerra): € 1.2 mil.
Somalia: € 1.0 mil.
• Galgaduurd (chirurgia e visite ambulatoriali)
Nel 1999 MSF ha ricevuto il premio Nobel per la Pace.
Codice fiscale 97096120585

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.04.11 07:58| 
 |
Rispondi al commento

Se vuoi destinare il 5 per mille a Mani tese
Aiuterai a portare avanti progetti di cooperazione internazionale in molti paesi attraverso 2000 volontari. Mani tese opera da 40 anni e ha realizzato più di 2 mila progetti nel Sud del mondo, insegnando alle donne a metter su piccole imprese per liberare la propria famiglia dalla fame e dalla miseria.
L’associazione Mani Tese è nata nel 1964 per combattere la fame e gli squilibri tra Nord e Sud del mondo attraverso progetti di cooperazione internazionale e la sperimentazione di stili di vita sostenibili.

Mani Tese garantisce trasparenza nella gestione dei fondi, per questo è stata tra le prime associazioni ad aderire all’Istituto Italiano della Donazione, ente garante di trasparenza ed efficacia nell’utilizzo dei fondi raccolti.
Conto Corrente Postale n° 291278 intestato a Mani Tese, Piazzale Gambara 7/9, 20146 Milano
Bonifico Bancario sul conto presso Banca Popolare Etica, codice IBAN IT 58 W 05018 01600 000000000040
Domiciliazione bancaria tramite RID
Assegno intestato a Mani Tese, Piazzale Gambara 7/9, 20146 Milano
Inoltre, ogni anno, puoi destinare a Mani Tese il 5×1000 della tua dichiarazione dei redditi indicando il nostro codice fiscale 02343800153 nello spazio dedicato alle ONLUS.
L’Ufficio raccolta fondi è a tua disposizione per informazioni sui nostri progetti e per chiarimenti sulle modalità di donazione. Contattaci telefonando al numero 800-552456 o scrivendo a raccoltafondi@manitese.it


www.manitese.it


viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.04.11 07:50| 
 |
Rispondi al commento

Se vuoi destinare il 5x1000 a Greenpeace,
aiuterai a impedire il ritorno del nucleare, a contrastare i cambiamenti climatici, difendere gli oceani, proteggere le ultime foreste primarie del pianeta, lavorare per il disarmo e la pace, creare un futuro libero da sostanze tossiche, promuovere l'agricoltura sostenibile.


Per farlo, bastano due mosse:

1. Metti la tua firma nel primo settore in alto a sinistra, denominato: "Sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilita' sociale ...".
2. Inserisci nel modulo il codice fiscale 97046630584.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.04.11 07:40| 
 |
Rispondi al commento



Il 20 Aprile 2011 alla Conferenza Unificata Stato-Regioni si discutera', cosi' hanno confermato il sottosegretario Saglia e il Governatore della Regione Emilia-Romagna Errani, il nuovo conto energia per gli impianti fotovoltaici. Con il Decreto Romani il conto energia, votato a luglio 2010, valido fino al 31 dicembre 2013, e' sospeso dal 1 giugno 2011 e gli impianti allacciati alla rete da quella data saranno incentivati da un nuovo conto energia non ancora varato.
Il 20 aprile si terra' anche un sit-in di protesta davanti alla Camera dei Deputati contro il Decreto Romani e l' ambiente del settore fotovoltaico e' molto critico verso le anticipazioni sul nuovo conto energia che sono apparse sulla stampa. Sembra che la nuova legge non sia piaciuta neanche al Gifi, l' Associazione delle imprese fotovoltaiche di Confindustria, nonostante riprenda molte sue proposte. Altre Associazioni, Assosolare, Cna, Aper, criticano invece preventivamente aspetti fondamentali della nuova legge che probabilmente sara' varata entro fine aprile.
Da ricordare che una mozione parlamentare firmata e votata da maggioranza e opposizione impegnava il governo a varare il nuovo conto energia entro la prima decade di questo mese. Quindi governo in ritardo e opposizione in silenzio dopo aver votato insieme ai deputati di Berlusconi.

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 18.04.11 07:39| 
 |
Rispondi al commento

Rosario Amico Roxas

“Non temo le urla dei violenti,ma il silenzio degli onesti“ Vittorio Arrigoni).E’ la frase-testamento che ci ha lasciato,scritta nel suo blog, come un sasso lanciato nello stagno per smuovere le coscienze
Ma gli “onesti” che tacciono hanno più diritto al silenzio? Un tale silenzio non somiglia,anche troppo,alla connivenza e alla corresponsabilità?
E non si tratta solo dei fatti tragici che si consumano da molti decenni in quella tormentata terra dove i rispettivi estremismi generano odio che sfocia nelle stragi e nello stillicidio delle morti
Oggi scrivono di Vittorio,scomodando l’eroismo e l’appello al vento a richiamo di un umanesimo tradito e relegato nelle cantine di questo Occidente egoista,che si nutre di una economia elitaria,che non genera lavoro e solidarietà,ma competizione da affrontare nei modi più ipocriti per trarre il maggior vantaggio
E’ stato questo Occidente che ha sostenuto i dittatori del Nord Africa per lucrare sul lavoro a basso costo e imponendo un genere di consumi aleatori ma redditizi
C’ è voluto il sacrificio di un pacifista altruista e generoso per ofrrirci un approccio globale a un problema su cui si preferisce tacere
La frase “il silenzio degli onesti”,pur nel rispetto di Vittorio,è fondamentalmente errata, perché l’onestà non si coniuga con il silenzio, così come il silenzio non identifica gli onesti, piuttosto gli omertosi,i mafiosi,i camorristi e gli assenteisti alle consultazioni elettorali.
Onestà deve identificarsi con la partecipazione, con il coraggio delle proprie idee e con la forza della denuncia,senza adagiarsi sul comodo silenzio che condanna alla complicità.
Vittorio doveva rientrare in Italia per essere presente alla commemorazione di Peppino Impastato, due vittime accomunate da un medesimo destino che dovrebbe scuotere le coscienze e rilanciare la dignità della denuncia e il coraggio della partecipazione.

(Ricevuto da Masada. Grazie, Rosario)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 18.04.11 07:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..avete fatto le pulizie mattutine ? ;-)

Gianmaria Valente (cu chulaìnn) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.04.11 07:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che meraviglia se la politica parlasse tutta lo stesso linguaggio, mi sa che è sintomaticamente impossibile però, per questo dovrebbe essere tra le meno stipendiate, ha ragione Grillo!
Vai Beppe, continua a rompergli i coglioni, ad ogni occasione, continua così che anche noi facciamo del nostro meglio, siamo sempre di più!!!

Andrea Caroli (elettrociccio), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.04.11 05:31| 
 |
Rispondi al commento

@ viviana v. - Ave Viviana, come fai a concepire che uno come me, che tu, pochi commenti qua sotto hai definito "zombi",... sia così zombie e insignificante da essere bannato da questo blog come utente certificato? Avete paUU degli zombies? 3 anni di bannatura da questo blog mi fanno pensare che io sia visto più come un pericolo che come uno zombie! Di quale pericolo parlo? Ma del pericolo che qualche "incantato" leggendo cosa scrive Franco Muzzi si svegli dall'incanto e cominci a guardare le cose per quello che sono. Per esempio che tu, la belandi e altri 30 nickname siate riconducibili alla stessa persona pagata per sputtanare chiunque, come me, venga su questo blog, non per scrivere volgarità (escluso questo commento dove purtroppo ho dovuto fare il tuo nome due volte) ma per vedere applicato l'articolo 21 della Costituzione. Quella Costituzione che da qualche tempo pure Grillo dice che va cambiata... (OH-HOO!) proprio come dice berluska! L'importante è che grillo, mentre fa il gioco di berluska, finga di detestarlo offendendolo (tanto le parole sono gratis!).
Tu non puoi essere una persona come quella che dici di essere... perchè altrimenti non accetteresti che su questo blog si possa bannare persone che non vengono qui per fare caciara ma per confrontarsi. Persone che come me voteranno movimento 5 stelle nonostante la tua maleducazione e la bannatura che da 3 anni subisco da parte di questo staffascistalinista!

franco muzzi 18.04.11 03:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma quanto può costare Napolitano?

IO compro!

gennaro fu 18.04.11 02:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...tanta tecnologia, tante attrezzature, forze militari, navi navette scialuppe e quantaltro per poi non essere in grado di fermare l'avanzata di barchette da pescatori....
...ma chi ci crede?? ...ma se volevano arrestare questo flusso emigratorio lo avrebbero fermato immediatamente....
in meno di 48 ore in accordo o meno si piazzavano le forze della marina, di guardia vicino alle loro coste in modo che il primo che tentava di partire veniva riportato direttamente a casa sua....o ancora meglio ci mandavi una commissione tecnica per bruciare tutte le loro barche in disuso...
poi dopo, sempre nel loro paese, ci mandavi degli educatori e dei sociologhi per civilizzarli un pò e per insegnarli a vivere e crescere meglio in comunità...

...e sono quasi convinto che dietro ci sono affari sporchi...

...usiamo i militari impotenti per guardare nelle nostre strade le puttane che girano di notte..e poi lasciamo sbarcare i clandestini ...
è ridicolo..

...e poi che messaggio diamo a quelli che ancora vorrebbero arrivare??? ....questi imparano la lingua italiana guardando la rai, e io e voi dobbiamo pagarci il canone per insegnare la lingua a loro e per illuderli del miracolo italiano europeo??..

questa non è la piattaforma logistica di fassino..
questa è la pattumiera leghista di bossi e del nano..


...tanta tecnologia, tante attrezzature, forze militari, navi navette scialuppe e quantaltro per poi non essere in grado di fermare l'avanzata di barchette da pescatori....
...ma chi ci crede?? ...ma se volevano arrestare questo flusso emigratorio lo avrebbero fermato immediatamente....
in meno di 48 ore in accordo o meno si piazzavano le forze della marina, di guardia vicino alle loro coste in modo che il primo che tentava di partire veniva riportato direttamente a casa sua....o ancora meglio ci mandavi una commissione tecnica per bruciare tutte le loro barche in disuso...
poi dopo, sempre nel loro paese, ci mandavi degli educatori e dei sociologhi per civilizzarli un pò e per insegnarli a vivere e crescere meglio in comunità...

...e sono quasi convinto che dietro ci sono affari sporchi...

...usiamo i militari impotenti per guardare nelle nostre strade le puttane che girano di notte..e poi lasciamo sbarcare i clandestini ...
è ridicolo..

...e poi che messaggio diamo a quelli che ancora vorrebbero arrivare??? ....questi imparano la lingua italiana guardando la rai, e io e voi dobbiamo pagarci il canone per insegnare la lingua a loro e per illuderli del miracolo italiano europeo??..

questa non è la piattaforma logistica di fassino..
questa è la pattumiera leghista di bossi e del nano..



secondo me non dovevano lasciare nessun permesso, se questi hanno studiato significa che hanno la cultura necessaria per migliorare il loro paese e se non hanno studiato potrebbero essere dei pochi di buono..io mi sono accorto che questi stranieri o una buona parte vogliono tutti vendere, vendere vendere: marocchini i fazzoletti e gli ombrelli, gli africani i cd e le borse taroccate, i cinesi le cianfrusaglie... tutti che vogliono vendere, a parer mio perchè non hanno voglia di lavorare, io dico: non hanno voglia come quasi tutti ma almeno stattene a casa tua che qui siamo già in tanti, se poi gli si da una mano in casa loro benvenga ma a casa nostra non c'è piu modo di aiutarli, e ora che hanno i permessi di 6 mesi e nessuno li vuole come si mantengono, rubando? .......o forse hanno diritto a dei pasti gratuitamente....se cosi fosse allora io dico che questo diritto dovrebbe averlo anche il disoccupato italiano.... e se poi gli ospitano a dormire io dico che anche i disoccupati e pure i precari avrebbero diritto ad un proprio tetto sulla testa..
...non capisco la manifestazione dei centri sociali a ventimiglia.....li volete aiutare? ospitateli a casa vostra... io credo che quella gente che è andata a manifestare non sia la stessa del g8 o almeno lo spero...
...se nel nostro paese noi che siamo i cittadini legittimi non abbiamo i diritti che dovremmo avere figuriamoci gli emigrati....
...si dice che l'ospite dopo qualche giorno puzza....ma questi se è vero che sono avanzi di galera puzzano da molto prima.... perconto mio c'è di mezzo la politica mafiosa italiana che ha preso soldi per importare briganti tunisini allo scopo di liberare le loro carceri tunisine in modo da non fargli avere piu spese di mantenimento...
prima aiutiamo quel 30% di disoccupati e quella fetta di giovani precari che non possono avere una famiglia, prima boicottiamo gli sfruttatori industriali che schiavizzano nelle nostre regioni
prima debelliamo questi politici mafiosi, poi gli stranieri


la domenica delle salme

Tentò la fuga in tram
verso le sei del mattino
dalla bottiglia di orzata
dove galleggia Milano
non fu difficile seguirlo

il poeta della Baggina
la sua anima accesa
mandava luce di lampadina
gli incendiarono il letto
sulla strada di Trento

riuscì a salvarsi dalla sua barba
un pettirosso da combattimento

I Polacchi non morirono subito
e inginocchiati agli ultimi semafori
rifacevano il trucco alle troie di regime
lanciate verso il mare

i trafficanti di saponette
mettevano pancia verso est
chi si convertiva nel novanta
ne era dispensato nel novantuno

la scimmia del quarto Reich
ballava la polka sopra il muro
e mentre si arrampicava
le abbiamo visto tutto il culo

la piramide di Cheope
volle essere ricostruita in quel giorno di festa
masso per masso
schiavo per schiavo
comunista per comunista

La domenica delle salme
nessuno si fece male
tutti a seguire il feretro
del defunto ideale
la domenica delle salme
si sentiva cantare
quant’è bella giovinezza
non vogliamo più invecchiare

Gli ultimi viandanti
si ritirarono nelle catacombe
accesero la televisione e ci guardarono cantare
per una mezz’oretta
poi ci mandarono a cagare
voi che avete cantato sui trampoli e in ginocchio
coi pianoforti a tracolla travestiti da Pinocchio
voi che avete cantato per i longobardi e per i centralisti
per l’Amazzonia e per la pecunia
nei palastilisti
e dai padri Maristi
voi avete voci potenti
lingue allenate a battere il tamburo
voi avevate voci potenti
adatte per il vaffanculo

La domenica delle salme
gli addetti alla nostalgia
accompagnarono tra i flauti
il cadavere di Utopia
la domenica delle salme
fu una domenica come tante
il giorno dopo c’erano i segni
di una pace terrificante
mentre il cuore d’Italia
da Palermo ad Aosta
si gonfiava in un coro
di vibrante protesta

http://youtu.be/_RFOdJmBlz8

liliana g., roma Commentatore certificato 18.04.11 00:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...Non tormentiamoci inutilmente.
Fra poco qualcosa cambierà...è nell'aria!

Accadrà quando meno ce lo aspettiamo,
perchè è così che avvengono i cambiamenti.
I segnali ci sono tutti...il "sistema"
è troppo in tensione...non può reggere !

Ovviamente non sò se in meglio o in peggio,
ma qualcosa...stà cambiando !

La realtà è sempre superiore alla fantasia !
Maurizio Tesei

maurizio tesei 18.04.11 00:45| 
 |
Rispondi al commento

Allora...

"Spiegatemi perché dobbiamo venire in piazza, a gridare, affinché discutano delle 350mila firme raccolte.

Vi sembra una cosa normale questa?

E la > cosa fa?

Non è una cosa di sinistra questa qui?" dice Beppe.

E io personalmente sono d'accordo.

Ma come fa la sinistra a prenderti in considerazione Beppe se ci sputi sopra ogni 3x2? E se vai avanti a proclami come "né destra né sinistra, ma siamo avanti"?

Sari K. Commentatore certificato 18.04.11 00:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

piccolo appunto:

scrive Manuela : " ci avevano tolto la preferenza"
(come è giusto scrivere dato la famigerata legge porcata)

- ma detto tra di noi : che cazzo ce ne frega ???
NO, perchè al NANO e a quei quattro cerebrolesi leghisti CHI GLIE L'AVREBBE DATA LA "PREFERENZA"??

QUINDI:

SE votiamo SENZA LA "PREFERENZA" e sale Di Pietro
o sale Bersani o sale Vendola o sale UNO del Movimento5stelle ...che importanza ha la PREFERENZA?

...AD OCCHIO PARE UNA "SCUSA" PER ALLONTANARE LE MASSE DALLA POLITICA !!!

da un po' di tempo che ci vado riflettendo !!
e quando il lavoro non c'è e la panza si svuota
le riflessioni si fanno MOLTO PIU' REALI !!!!

altro che "fingere di non capire " ...AZZO!!!!


dopo circa un mese sono tornato a leggere il blog.

Beppe mi sembra sempre più un martire, un garibaldino. Con i capelli che diventano ogni giorno più bianchi fa una tenerezza infinita e muove un affetto sconfinato!

Vi tranquillizzo dalla germania: l'italia è non pervenuta. Beppe non ti sbattere per non parlare di chi già in sè è inesistente. fatica inutile.

costruire e fare con il movimento 5 stelle.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.04.11 00:15| 
 |
Rispondi al commento

Sembrava una Domenica, di quelle Calme,
ma giu' nei Media, Settico il Re delle Salme,
con l'occhio gonfio ed un poco Porcino,
diceva Messa, nera, il Vecchio Becchino.
Un pie' nella Fossa , forse la Gravita'.
non potea Volare, chissa' se l'Eta'.
Navigava, tutto Nudo come un Gran Verme,
Piccol re di una Mela, ancor tutta d'Oro,
e plausi e lodi, sperticate ed Eterne,
falsi Tributi, corifei vani, senza Decoro.
Ingrata gli fu ancor la cieca Sorte
a por la Dodicesima sua Primavera
entro le Salesiane Mura, fra le Corte
Scimmie, il Protopapy, Culatta Nera.
Ma fu ben presto di Elevata Misura,
la sua Rettitudine di Fede Provata
oltre ogni grande immaginabil statura,
non di Pisello, ma fu di ...Patata!
Oh, oh! Betty, oh, oh! corri Bettina
Corri ti prego, fino alla Standa
io ti Guidero', poi domani Stellina,
cinquanta Strisce ed una Mutanda,
a Ferrara ti portero', oh, oh! Cavallo
un bel Mangano vedrai ti Sorridera'
fra i Grilli e le Cicale, uno Sballo,
vedrai, che qualcuno ti Seppellira'!
C'era una Lesbica che come te,
amava la Mamma ed i Rolling Stones,
capelli lunghi ancor piu' di me,
volle chiamarsi,oh!, Betty Jones.
Chiamarsi Bush, non poteva piu',
perche' gli Stati eran Finiti,
fuori di testa a fare Cucu^,
solo Puttane, senza piu' Miti...
Fido l'Umberto, il prode Duro
ancor Pontidana Bontade, bavosa
al fianco disse: "Certo lo Giuro",
peto di Grappa, pur sempre Gassosa.
"Il mio Sire non è un Ciarlatano
ve lo posso ancor piu' Rimarcare,
mi disse , o Lei ciHanbellAno,
un poco di Viagra e la si puo'Fare!"
Buonanotte a Stelle e Bambini,
son forse gli Abiti a Toppe,
o le Rime mie fattesi Zoppe,
ma almeno, non sono .ompini...

enrico w., novara Commentatore certificato 18.04.11 00:10| 
 |
Rispondi al commento

I media sono solo i trombettieri dell'indecenza che ci avvolge; i quotidiani solo i sorpassati trombettieri senza più risorse intellettive e culturali (per accurate precedenti selezioni) nè volontà editoriale di adeguarsi o riproporsi come mezzi di pur sommaria informazione, e spesso giocattoli e ferraglie per variegati trafficanti o traffichini evergreen (spacciati da imprenditori) da tempo dediti a ben più sommi fini; i parlamentari solo la proiezione 'alata' di tanti borghesi piccoli piccoli o grassi grassi, conoscenti, vicini di orticello, palafitta, ombrellone. E la dignità sepolta, la giustizia tumefatta, la natura autolesionisticamente avversata, le idee barattate per un villaggio plasticamente vip o solo un fondoschiena da contemplare; e gli specchi ingannati con sofisticati giochi d'ombre, gli occhi degli altri smorzati con un invito a bordo o a banchetto, il transito sempre più vano, vuoto e senza aver cercato minimamente di portare (figuriamoci tentato di chiedersi) la minima stilla. Ma evitando di crogiolarmi o rosolarmi nell'ode già sentitamente ululata da Grillo, propongo un'esemplicazione pratica e priva di orpelli, ideale per processi, scaramucce, contenziosi, quisquilie di voti o posti di lavoro, nonchè supporto idoneo a 'sciogliere' rapporti interpersonali, sociali, planetari: per ogni bavero, gilet o anche pancera di cittadino italiano, propongo l'esposizione (preferibilmente affissione) in caratteri chiari e leggibili del proprio prezzo d'acquisto (ovviamente tarato dalle spese sindacalmente rimborsabili), affinchè ogni trattativa sia più snella, dignitosa e prolifera per il divenire della nazione. Andiamo in pace

homofaber 18.04.11 00:09| 
 |
Rispondi al commento

Oggi ero a Milano,festa di C.so Lodi,tante bancarelle politiche,80% Forza Italia.
HO mandato affanculo tutti quelli che cercavano di consegnarmi volantini politici,di destra e di sinistra.Ho preso in giro platealmente(ero da solo,con il mio cane)i ragazzi del pdl,ed i vecchi del pd,con grande stupore ed un po'di imbarazzo degli stessi,davanti a tanta gente...
Poi ho sperato di trovare un gazebo dei 5 stelle...
Ma niente...c'eravate ?
Nel caso costa cosi tanto un gazebo da mettere in feste di zona.
La comunicazione con la gente,soprattutto in queste manifestazioni è molto importante,la gente vuole conoscere,ma se non ci siete...

Ludwig G., Milano Commentatore certificato 17.04.11 23:54| 
 |
Rispondi al commento

*****

[...]
In realtà non mi avete ancora detto cosa avete studiato e in che cosa vi siete specializzate???

Avete una laurea in qualche cosa di specifico???

Dai, su, vediamo un attimo le vostre competenze...

Altrimenti sareste imbecilli per davvero.:D

hasta farisee
TONY ..
*****
-----------------------------------------------

Io avrei la terza elementare, questo ti e' di problema?

Ci vuoi forse dire che per discutere con te bisogna come minimo avere una laurea?


..Il governo USA ha finanziato una bancarotta di li a venire delle banche perche' non fare cio' sarebbe costato molto di piu' al contribuente Americano.

Quello che convenientemente ti dimentichi di dire e' che le maggiori banche hanno restituito tutti o quasi tutti i soldi ricevuti come finanziamento, solo banchette minori sparse un po' ovunque sono fallite e non restituiscono, per il momento, i soldi ricevuti. Quando saranno finalmente liquidate qualche cosa ritornera', ma la maggior parte dei soldi e' rientrata..

50 STARS 13 STRIPES

**************
(..)2008-2011: Wall Street entra a palazzo con Obama, in blocco, con Larry Summers (Citigroup), Bob Rubin (Goldman Sachs), Tim Geithner (FED di New York), Henry Paulson (Goldman Sachs), William Daley (JPMorgan Chase ), Gene Sperling (Goldman Sachs), Paul Volcker (Rothschild, Rockefeller), Mark Patterson (Goldman Sachs). Daley addirittura ha mantenuto 8 milioni di dollari d’interessi in JP Morgan e nessuno ha fiatato. Obama ha come maggior finanziatore della sua campagna elettorale Goldman Sachs, e infatti mentre 60 milioni di americani con figlie e mogli tremavano a rischio di sfratto e rovina finanziaria per causa delle truffe di Wall Street, Obama ha sborsato 11 mila miliardi di dollari per salvare solo i suoi amici banchieri, per primi Goldman Sachs con subito 14 miliardi di dollari. Sono prestiti scandalosi che funzionano così: Washington ci mette l’85% del denaro per ripianare i buchi delle banche, queste ci mettono il 15%. Se le cose gli andranno bene, le banche s’intascano i profitti; se invece andranno male perdono solo il 15%, perché l’85% lo ha messo il governo. L’economista Warren Mosler ha calcolato che quello che oggi negli USA è chiamato ‘Government Sachs’ ha diretto il più colossale trasferimento di ricchezza dal basso all’1% degli americani nell’intera storia degli Stati Uniti.(..)

fonte:
http://www.paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=220

filippo l. Commentatore certificato 17.04.11 23:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL MALESSERE PORTA FUORI STRADA ...e fuori dalla STORIA passata da non molto....

Ragazzi, la Costituzione è stata fatta per proteggere due partiti politici (Dc e Pci) dai cittadini.
-------------------------------------------------
noi perdenti e questi vincenti:
- CHURCHILL
- STALIN
- TRUMAN (con la bomba H )
forse sarebbe bene ricordarlo e riflettere !!!

se ti serve una traccia ...te la mostro:

http://www.youtube.com/watch?v=VpKGP09LhWA

se poi vuoi conoscere qualche dettaglio:

http://www.disabileforum.com/forum/dedicato-ad-ed-sicilia-nel-dopoguerra_topic26650.html


I cittadini non hanno più senso, e la storia del "parlamento pulito" ne è esempio lampante. Spiegatemi perché dobbiamo venire in piazza, a gridare, affinché discutano delle 350mila firme raccolte.
--------------------------------------------------
MAGARI SAREBBE STATO ((( UTILE )))) DISQUISIRE CON
UN ROMANO PRODI E VOTARE , PIUTTOSTO CHE CON QUESTA ACCOZZAGLIA DI MALFATTORI INUTILI E INCOMPETENTI !!!...MA CHE CAZZO TE LAMENTI ADESSO


Vi sembra una cosa normale questa? E la sinistra cosa fa? Non è una cosa di sinistra questa qui? Perché non dicono tiratele fuori e discutiamone in Parlamento? Due legislature, via i condannati, il voto di preferenza...
--------------------------------------------------
PERCHE' DOVREBBE FARLO ?
PERCHE' DOVREBBE PRENDERE LE "PARTI" DI UNO O DI UN "MOVIMENTO" CHE NEL 2008 PROMUOVEVA IL NON VOTO ?


Berlusconi: "Pm non mi fanno fuori"

mi consenta, cavaliere, i pm vogliono metterla dentro, non farla fuori.....
cribbio!

BUONANOTTE, POPOLO!

ps: chiedo scusa ai napoletani (0-2)


Roberto, sul sito del Movimento é possibile avere una sezione dedicata alle amministrative di Maggio? Sarebbe bello una lista completa dei candidati e l´ esito delle votazioni.
Grazie.

Amedeo Ravina Commentatore certificato 17.04.11 23:27| 
 |
Rispondi al commento

I am the one, Orgasmatron, the outstretched grasping hand
My image is of agony, my servants rape the land
Obsequious and arrogant, clandestine and vain
Two thousand years of misery, of torture in my name
Hypocrisy made paramount, paranoia the law
My name is called religion, sadistic, sacred whore.

I twist the truth, I rule the world, my crown is called deceit
I am the emperor of lies, you grovel at my feet
I rob you and I slaughter you, your downfall is my gain
And still you play the sycophant, and revel in your pain
And all my promises are lies, all my love is hate
I am the politician, and I decide your fate

I march before a martyred world, an army for the fight
I speak of great heroic days, of victory and might
I hold a banner drenched in blood, I urge you to be brave
I lead you to your destiny, I lead you to your grave
Your bones will build my palaces, your eyes will stud my crown
For I am Mars, the god of war, and I will cut you down.

motor head 17.04.11 23:17| 
 |
Rispondi al commento

secondo me occorre

AUTARCHIA e PROTEZIONISMO

ma NON alla VECCHIA MANIERA fascista.

AUTARCHIA ENERGETICA ECOLOGICA

AUTARCHIA PRODUTTIVA ECOLOGICA

PROTEZIONISMO ECOLOGICO ETICO


occorre che venga prodotto in loco tutto ciò che è possibile ma con i danni ambientali minimi e poi occorre che ciò che arriva da fuori sia fatto senza schiavismo e rispettando l'ecosistema mondiale e sopratutto sia solo quello che non è producibile in loco.

Anche chi lavora deve abitare il piu vicino possibile ai luoghi di lavoro e gli stranieri devono essere presi A LAVORARE COME DIPENDENTI solo in percentuale di 1 a 100 su ogni MUNICIPIO.

poi occorre un gemellaggio di mutuo soccorso tra italia e un paese che manca di tecnologia ma ha le materie prime per fare uno scambio etico alla pari (tunisia?... libia?... quello deve decidere una commissione di esperti)

bruno bassi 17.04.11 23:17| 
 |
Rispondi al commento

Vi siete accorti che i nostri parlamentari entrano in Parlamento con chili di giornali??!!

Perchè....perchè loro, le notizie le apprendono dai giornali, mentre dovrebbero essere loro a dare le notizie...il che vuol dire che i nostri parlamentari di NOI non nè sanno nulla..allerta gente,ci prendono tutti per il culo PDL e PD in testa!!!

Camillo B. Commentatore certificato 17.04.11 23:14| 
 |
Rispondi al commento

HO PERSO TUTTE LE SPERANZE

Mi sto rendendo conto che Grillo è una palla al piede sulla via della nornalizzazione del Paese, normalizzazione che deve iniziare col superamento del berlusconismo.
Tutti colpevoli = nessun colpevole era il motto di Bettino Craxi.
No non sono tutti uguali, non tutti sono stati iscritti alla P2, non tutti attentano alla Costituzione (sminuita da Grillo), non tutti hanno conflitti di interesse come macigni ed il controllo di quasi tutti i mezzi di informazione.
Certo dopo aver sconfitto Berlusconi ci saranno ancora tante merde da eliminare nel PD, nell'IDV, e in SEL ma è con loro che dobbiamo allearci per iniziare a normalizzare il Paese.
Presentarsi da soli alle elezioni vuol dire tenersi Berlusconi ed il berlusconismo per tanti altri anni ( concetto semplice alla portata di qualsiasi cretino)

Mario ., Cesena Commentatore certificato 17.04.11 23:13| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma non e' quell'isoletta vicino alla Cina che per decenni ha avuto il suo nome su una miriade di prodotti esportati in ogni angolo di mondo?

50 stalle di vacche texane
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

- embè i cinesi mica son fessi come gli yankeeNAZI o gli italioti , loro l'hanno sempre saputo che su quell'isola c'erano i compagni diversamente abili ma COMUNQUE FRATELLI ....INFATTI LI HANNO LASCIATI IN PACE COME RECITA IL MAOISMO !!!
(da modificare anche l'economia dopo l'annessione
di Hong Kong - denghismo - )

...diversamente gli amerdani della MERDICA ...si son fatti una guerretta INCIVILE come noialtri con la RSI !!!

è SOLO QUESTIONE DI IMPERIALISMO ED ESPORTAZIONE DI IDEOLOGIA ...CON LA FORZA O CON LA RAGIONE !!!

- ps.
A GIOVà, potresti prendere per culo solo i coglioncini che ti ritrovi dalle parti dell'inguine ! ...più delle battute di Silvio non
vai oltre !!!

Antonio D (☭ lenin), Roma Commentatore certificato 17.04.11 23:12| 
 |
Rispondi al commento

*****
mi piacerebbe sapere dov'è che viviana ha fatto la furba, ha solo risposto con offese ad altre offese, la parità di cui parli è tutta qui.
e poi mi piacerebbe sapere che cosa è convinto di aver votato chi ha votato questo commento.
se è un segnale di parteggiamento per star e di antipatia per viviana, ok, ognuno è libero di schierarsi dalla parte che preferisce, ma ho l'impressione che sia stato votato solo l'accenno alla parità di diritti, senza conoscere il motivo del contendere

liliana g., roma
*****
------------------------------------------------

Non serve un'enorme sforzo Liliana, vai piu' giu' e vedrai come i miei commenti sono stati apostrofati dalla rincoglionita, che non ho certo cercato.

Non mi interessa sapere che tu sia in accordo o meno con la qualifica che le ho appena affibiato, quello e' il mio convincimento punto e basta.

Se pensi che io me ne stia qui con le mani in mano quando un'imbecille mi da del pippaiolo impotente o altre amenita' del genere, prendi un grosso granchio.

Se pensi che mi zittisca perche' l'idiota ha 70 anni e pensa che tutto le sia dovuto per ragioni di eta' o pseudo studi, pensi molto, ma molto male.

Ogni giorno riversa sul blog vaccate su vaccate susseguite da altre diametralmente contrarie, si afferma e smentisce tutto da sola.

E non se ne accorge nemmeno!!!

E tu, Liliana, cosa hai votato?

Per Viviana ad oltranza oppure ti sei astenuta?


@Franco F - Napoli

A Fra'....nun te preoccupa'...nun è successo gnente....a noi ce so iti pe traverso tre cannoli alla siciliana......a voi qualche bicchierino de grappa friulana....tanto è un gioco....te saluto....

Al Caciara, er mejo tacco de Torpignattara Commentatore certificato 17.04.11 22:54| 
 |
Rispondi al commento

Mi è piaciuta molto questa risposta di Viviana ad una famosa troll(ottusa e cretina), perciò mi permetto di ripostarla e farla mia (col permesso di Viviana).

::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::


Potresti, per favore, non rivolgerti più a me? il blog è pieno di gente, perché devi rompere i coglioni a me con le tue stronzate?
Credi che mi diverta a leggerle?
Credi che mi servano a qualcosa?
Credi che le cose che io rispondo a te servano 'A TE' a qualcosa?
Se per te ha senso questo tuo continuo provocare con merdate varie, a me fa solo un effetto di vomito che mi rende ancora più dura e cattiva. Che ci vieni a fare su questo blog?
A cosa credi di servire?
Non c'è stata una cosa una, che tu hai scritto in tutto questo tempo che per me avesse un senso, una funzione, uno scopo.
Sei riuscita a parlar male delle persone oneste, sei riuscita a dare di ladro e di tropia o di venduto a persone per bene, sei riuscita a infangare Arrigoni e a diffamare i volontari, sei riuscita persino a parlar male di Emergency..ma mi dici che vivi a fare?
Non ti tendi conto che ogni volta che apri bocca hai dimostrato di essere una merda umana?!
Ma cosa abbiamo fatto di male per essere asfissiati da una persona indecente e immorale come te?
Ma apri una chat con Vestri, magari incontratevi, amatevi, coitate insieme, eccitatevi con le vostre aberrazioni,
e non rompete più le palle!

peppe s., giugliano Commentatore certificato 17.04.11 22:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MICHEAL MOORE HA CONTRIBUITO CON LA SUA BATTAGLIA POPOLARE A UN SERVIZIO SANITARIO MIGLIORE, NEL SUO PAESE. MA C'E' STATA LA PRESENZA DI UN PRESIDENTE LUNGIMIRANTE, CIOE' OBAMA.
GRILLO FA BATTAGLIE POPOLARI MA SI SCONTRA, PURTROPPO, CONTRO L'ATARASSIA DEI GERONTOCRATI.
DA GERONZI(NOMEN OMEN) A BERLUSCONI, DALL'AFRICANO VELTRONI AL MANICA CORTA BERSANI, DA FINI, IL RIPENSATORE,AI GELLI E I VERDINI DI CUI- BLOG E POCHI ALTRI ESCLUSI- NESSUNO PARLA PIU'.LA LISTA DEL DISONORE SAREBBE TROPPO LUNGA.
MA LA BATTAGLIA CONTINUA.......IL FUTURO CE LA IMPONE.ANCHE I DINOSAURI SONO SCOMPARSI.
MA SU QUESTI NESSUNO FARA' UN FILM D'AZIONE, AL MASSIMO COMICO E/O GROTTESCO

bob ryder Commentatore certificato 17.04.11 22:35| 
 |
Rispondi al commento

ciao Beppe.. leggevo un commento postato in FB ..non so se hai gia trattato il problema se si mandatemi il link .altrimenti credo che forse una qualche risposta si debba avere.
http://www.disinformazione.it/beppe_grillo.htm

http://www.disinformazione.it/beppe_grillo.htm

franco spini 17.04.11 22:28| 
 |
Rispondi al commento

PARADOSSALMENTE, SI FA PER DIRE, LA COSA PIU' GRAVE CHE HA DETTO GRILLO NEL VIDEO E' CHE
IN ITALIA LA FORZA DEL DOWNLOAD E' PEGGIO CHE NELLO ZAMBIA.
L'EUROPA, REGNO UNITO E SPAGNA, PER ESEMPIO, INVESTONO SULLA RICERCA E SULLE NUOVE GENERAZIONI,
NOI SIAMO PRESI PER LE PALLE DA SESSANTENNI E SETTANTENNI,OTTANTENNI CHE INVECE DI STARSENE A TROMBARE CON LA BADANTE E A GODERSI LE LORO LUSSUOSE PENSIONI,INQUINANO LA POLITICA. LA POLITICA DEL FUTURO. PER L'ITALIA, IL FUTURO E' UN' IPOTESI A SCADENZA IMPRECISATA.
PROPOSTA: NON CHIAMIAMOCI PIU' ITALIA, MA OBLIA:
SI, PROPRIO NEL SENSO DI OBLIO. DELLA MENTE.

bob ryder Commentatore certificato 17.04.11 22:27| 
 |
Rispondi al commento

Operazione "Legalita' in MoVimento"
La citta' di Savona oggi ha avuto la sorpresa di ritrovare 360 scritte “abusivo” sopra altrettanti manifesti di candidati rimasti esposti al pubblico nonostante da sabato 16 Aprile la promozione elettorale sia consentita solo sui 20 tabelloni ufficiali del Comune sistemati nelle scorse ore in tutta la città.

L’iniziativa è stata portata avanti dal Movimento 5 Stelle Savona che in questo modo ha voluto richiamare partiti e candidati al rispetto delle regole e chiedere ai vigili urbani di intervenire.

La normativa di legge infatti prevede che nei 30 giorni prima delle elezioni sia vietata la propaganda elettorale diretta e indiretta in qualsiasi spazio pubblicitario, fatta eccezione che sugli appositi tabelloni.

L’iniziativa ha riguardato i manifesti affissi in Piazza del Popolo, Piazza Giulio II, via Stalingrado,via Vittime di Brescia, Corso Mazzini, via Niella.
Qui le foto dei manifesti abusivi :

http://www.facebook.com/media/set/fbx/?set=a.200191440018940.42343.184707411567343

-----------
Grande scalpore e costernazione fra le "vittime" del blitz, che invocano provvedimenti. Non sono abituati a un richiamo cosi' rigoroso al rispetto delle regole, bensi' al vivi e lascia vivere.
In fibrillazione anche i giornali, risvegliati dal torpore del normale tran tran preelettorale...

Milena Debenedetti
Portavoce MoVimento 5 Stelle SaVona

milena d., savona Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.04.11 22:26| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 27)
 |
Rispondi al commento
Discussione

5 stelle, Pd, Pdl, tanto il nostro destino è già segnato. Ormai è troppo tardi per cambiare il modello di società:
http://www.lultimopapa.it/picco_del_petrolio.htm

Giuseppe Pappalardo, Gravina di Catania Commentatore certificato 17.04.11 22:20| 
 |
Rispondi al commento

che il 25% della propria omosessualità sia lesbismo lo dice 100% degli italiani al bar...perfino i recchioni!

marco aurelio, reggio emilia Commentatore certificato 17.04.11 22:19| 
 |
Rispondi al commento

Vi ricordate veltroni alle ultime elezioni? Quelle che ha perso? Dovreste ricordare che veltroni per dare un segnale di discontinuità non volle nominare il nano con questa frase: il maggiore esponente a me averso. Quante critiche, si è preso, per avere avuto questa posizione. Anche da questo BLOG e dal suo conduttore. Il povero veltroni fu attaccato (in questo blog)per aver dimostrato di non avere le pa..le, di aver paura di nominare il nano ecc. ecc… qui adesso è cambiata la strategia, era veltroni avanti rispetto a noi??
Un saluto

roberto b. Commentatore certificato 17.04.11 22:12| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Troppa gente su questo blog si aspetta modi e soluzioni innovative da Beppe per risolvere il problema politico/sociale italiano. Forse non abbiamo ben capito che siamo noi a dover risolvere il problema, noi siamo l'Italia, la democrazia è nostra!!!
Finchè gente si aspetta la soluzione da un "singolo" non andremo da nessuna parte. La critica è quello che fa la destra con la sinistra e viceversa.
proviamo a prendere piuttosto le parole di Grillo come uno stimolo. Usiamo tutte le risorse che ci da per unirci per fare in modo che assieme si trovi e si metta in atto qualcosa di concreto.... lasciamo inutili critiche da parte.
Ascoltiamo troppo i "media" e poco noi stessi.... Ci fidiamo troppo delle pubblicità, di qualsiasi natura esse siano e non abbiamo più un criterio di giudizio personale. Troviamoci grazie ai gruppi di meetup. Uniamoci e "salviamoci"

Cello C., Lentate Commentatore certificato 17.04.11 22:11| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

A rigor di logica
Da ieri i vari notiziari TV, radio e Internet vanno ripetendo trionfalmente la frase “giustizia è fatta”: il signor Harald Espenhahn, amministratore delegato dell’acciaieria ThyssenKrupp, è stato condannato a sedici anni e mezzo di galera per aver volontariamente ammazzato sette esseri umani a scopo di lucro. Pene minori, ma sempre corpose, si sono beccati i complici, addetto alla ”sicurezza” compreso. Nunc est bibendum.
Mi dispiace, ma io non mi unisco al coro.
A mio parere non è affatto vero che giustizia sia stata fatta. A rigor di logica,
in questo caso giustizia significa che io metto sul piatto destro della bilancia sette cadaveri e sull’altro sistemo coloro che, per ignobili motivi, di quelle morti sono scientemente responsabili e che se la cavano finendo in carcere, se mai le condanne le sconteranno davvero. Lo faccio e i piatti si mettono in equilibrio. Sempre a rigor di logica, giustizia significa che si tratta di una giusta transazione: quanto costano sette omicidi volontari? Costano un po’ di galera. Affare fatto.
Forse “giustizia umana è stata fatta” sarebbe stata la frase da usare, perché la giustizia così, senza aggettivi, noi non saremo mai capaci di esercitarla e, in questo caso, i colpevoli sono molti di più di chi è stato condannato e l’hanno fatta franca.
Devo dire che rispetto al signor Espenhahn ho provato immediatamente, già quando ci fu la carneficina, parecchio più orrore per il signor Cosimo Cafueri, il funzionario che veniva pagato per vegliare sulla sicurezza di chi lavorava in quello stabilimento e che, di fatto, non alzò un dito per denunciare una situazione che solo una fortuna sfacciata avrebbe potuto deviare da ciò che è successo. E il pensiero che allora mi è subito sovvenuto è: che ne è dei burocrati che la comunità mantiene per controllare sulla sicurezza e sulla salute? Non ho detto sulla regolarità del campionato di calcio: ho detto sulla sicurezza e sulla salute.

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 17.04.11 22:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissimo presidente Giorgio Napolitano, ma lei per intervenire cosa aspetta che sto vecchio rimbammbito di merda fa un colpo di stato? Lo capisce che questo vecchio ormai è fuori di testa? Questo ne spara una ogni 10 minuti

LUIGI L., MAZARA DEL VALLO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.04.11 21:58| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

Guarda come si agitano e sbavano Beppe!!
Commentano e sottocomentano con livore.
Sono fantastiche formiche e api peraie.
Hai fatto tremare tutte le sedi e sotto sedi di questo teatrino vomitevole.
Cercano il vetriolo che hanno nello stomaco da anni per vomitartelo addosso...
Ma come ti sei permesso di dire che chi parla di Costituzione prima dovrebbe preoccuparsi di essere eletto dai cittadini?
Ma come ti sei permesso di chiedere alla sinistra di essere di sinistra?...
Ma come ti sei permesso di fare notare che c'è gente che è da trenta anni che campa di balle sulle spalle dei lavoratori: prima i diritti sociali (solo per i loro affiliati), poi l'Europa (solo per i loro affiliati), ora il cattivo vecchio senza prostata (chi lo combatte trova pane e companatico , ma solo se fa parte degli affiliati)?
Hanno trovato un nuovo termine per te: Nichilista.
Prima eri Populista ora sei Nichilista (Bhe! non è che hanno molta fantasia...continuano a girare la solita minestra contro coloro che non vengono incontro ai loro interessi).
Comunque sono lì con le loro manine verdi a dirti: "attento Grillo come ti abbiamo fatto così ti distruggiamo. Non è vero che Berlusconi è lì perchè il nostro modo mafioso di comportarci, come sindacati, come cooperative, come finti pacifisti, come finti verdi, come finti lavoratori (non abbiamo lavorato un'ora in tutta la nostra vita), ha fatto si che la gente lo votasse, no..no..il problema Beppe sei tu che non capisci di doverti piegare al nostro modo di gestire la cosa pubblica e il governare in modo ributtante e camorristico. Deciditi: O diventi la nostra Littizzeto o il nostro Crozza oppure il nostro Fazio con la Barba oppure ti distruggiamo a suon di Nichilista e di manine rosse..."

Beppe...sei attorniato al 90% da pura merda al 100%, non ti invidio...

crepate merde bastarde 17.04.11 21:44| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Purtroppo,con amarezza ho constatato che il movimento 5 stelle non è presente alle provinciali di Campobasso, forse non andrò a votare e se ci andrò ci metterò una croce su tutta la scheda, una croce....CROCE...non una X

Kaled R. Commentatore certificato 17.04.11 21:36| 
 |
Rispondi al commento

OT
Cuba approva la legge Parlamento Pulito di Beppe Grillo!
2 MANDATI E POI A CASA!!!!

http://www.bbc.co.uk/news/world-latin-america-13107318

...e adesso che diranno i se-dicenti comunisti che parlavano di populismo e qualunquismo quando Beppe Grillo in piazza a Bologna diceva ciò?


*****
Non ho seguito le vostre discussioni Star.
Ma non sei un galantuomo. Affatto.

Sari K.
*****
-------------------------------------------------

Da sempre per la parita' dei diritti!

Nessuna differenza tra uomini e donne, vecchi o giovani, li tratto tutti con lo stesso rispetto che mi riservano.

Chi fa il furbo si prende il suo bravo contropelo e via passi lunghi e ben distesi.

Uomo, donna, giovane o vecchio.


L'unica risposta che ci rimane è il referendum del 12-13 giugno,per un week end le gite fuori città dovranno aspettare,si deve raggiungere il quorum.

Tre si contro il nucleare,contro la privatizzazione dell'acqua e contro le leggi ad personam.

Oggi in mezz'ora dall'Annunziata,le spiegazioni di Antonio Di Pietro.

Click sul mio nome per vedere la trasmissione

ivo serentha, Torino Commentatore certificato 17.04.11 21:26| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

voglio segnalare che su WIKIPEDIA è in atto una votazione per cancellare la voce riguardante VITTORIO ARRIGONI.

http://it.wikipedia.org/wiki/Wikipedia:Pagine_da_cancellare/Vittorio_Arrigoni

non c'è mai limite al peggio.
per capire, è sufficiente chiedersi "cui prodest".
con tutta probabilitià il "cui" è la stessa mano che ha armato i suoi assassini.
chi è iscritto a wikipedia voti contro la cancellazione e impedisca questa iniquità indegna.
grazie.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 17.04.11 21:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vi siete persi sulla 3 gli onorevoli?
Se si avete fatto un errore..Ho rivisto volentieri Totò,Peppino,Cervi filmi di Corbucci veramente attuale!
C'era tutti gli attuali politici!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 17.04.11 21:08| 
 |
Rispondi al commento

Ma proprio non ci sarebbe un motivetto che abbia lo stesso effetto sui berluscones???


http://www.youtube.com/watch?v=-MhgnMX73Pw

harry haller Commentatore certificato 17.04.11 21:07| 
 |
Rispondi al commento

Nel corso della mia vita, ho interagito con vari Oggetti, cose dall'apparenza Insostituibile.
Ma non ho mai avuti grossi Rendimenti.
Dalle Persone, ottenni Effetti piu' Incisivi, nel Bene e nel Male.
Sviluppai Infine l'importanza del Pensiero.
Pensare è il primo Atto del Vivo.
Cogito ergo Sum.
Berlusconi muore ogni Mattina.
Non Pensa: Aggredisce.
Come un Politico Avulso dal Corpo Sociale, si pone in uh non Luogo, nell'Antimateria.
Non ancora neppur Tempio dello Spirito.
Per il quale occorre una Profonda Sublimazione.
Vive solo nell'Immaginario dei suoi Media: una Bolla Mentale Collettiva.
L'uomo vive di poco, ma Onesto, che lo Riconcilia al Creato.
Al MAttino si Desta, la sera si Corica.
Ora, i Media Fingono una Vita fatta di Notte Eterna, dalle tante Luminarie Psicosensoriali.
Bombardando la Percezione comune, il ritmo Biologico della Natura.
A sentir Lui, dovremmo Possedere 10 amanti a notte, 100 pose da Kamasutra e l'Indomani recarci al Lavoro Freschi, Efficienti e Mentalmente Lucidi, fino a 150 Anni.
N'è Lui l'Esempio , il Modello.
Dice.
Ma io ci Vedo, poco forse, ma così mi Basta.
Per ritenerlo Deleterio.
Ha un mondo attorno che mi procura Fastidio, repulsione persino.
Mi spiace, devo uscire.
Continuero' in seguito.

enrico w., novara Commentatore certificato 17.04.11 21:04| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dedicata a voi tutti, dal film di Moretti

TODO CAMBIA

http://www.youtube.com/watch?v=g8VqIFSrFUU

Cambia ciò che è superficiale
e anche ciò che è profondo
cambia il modo di pensare
cambia tutto in questo mondo.

Cambia il clima con gli anni
cambia il pastore il suo pascolo
e così come tutto cambia
che io cambi non è strano.

Cambia il più prezioso brillante
di mano in mano il suo splendore,
cambia nido l'uccellino
cambia il sentimento degli amanti.

cambia direzione il viandante
sebbene questo lo danneggi
e così come tutto cambia
che io cambi non è strano.

Cambia, tutto cambia
Cambia, tutto cambia
Cambia, tutto cambia
Cambia, tutto cambia.

Cambia il sole nella sua corsa
quando la notte persiste,
cambia la pianta e si veste
di verde in primavera.

Cambia il manto della fiera
cambiano i capelli dell'anziano
e così come tutto cambia
che io cambi non è strano.

Ma non cambia il mio amore
per quanto lontano mi trovi,
né il ricordo né il dolore
della mia terra e della mia gente.

E ciò che è cambiato ieri
di nuovo cambierà domani
così come cambio io
in questa terra lontana.

Cambia, tutto cambia...

viviana v., Bologna Commentatore certificato 17.04.11 21:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Art. 290 del Codice Penale

Vilipendio della Repubblica, delle Istituzioni costituzionali e delle Forze armate

Chiunque pubblicamente vilipende la Repubblica, le assemblee legislative o una di queste, ovvero il Governo, o la Corte costituzionale, o l’ordine giudiziario e’ punito con la multa da euro 1.000 a euro 5.000. La stessa pena si applica a chi pubblicamente vilipende le Forze armate dello Stato o quelle della liberazione. Articolo cosi’ modificato dalla L. 24 febbraio 2006, n. 85.

E' poca cosa, ma questo BUFFONE deve imparare a rispettare le leggi.

MAGISTRATI, CI SIETE?

Alberto A. Commentatore certificato 17.04.11 20:54| 
 |
Rispondi al commento

Se parteciperò alle amministrative credo che voterò voi, sperando che davvero siate il cambiamento che aspettiamo da decenni in questo paese. Per non fuggire all'estero, in cerca di civiltà...

Danilo Araimo 17.04.11 20:51| 
 |
Rispondi al commento

Coglione!

Gli USA SONO il modello economico di riferimento.

50 STARS 13 STRIPES (we rule!)

Quando? Quando il Congresso seppellisce la Democrazia e finanzia con miliardi di dollari al sistema bancario e finanziario in pieno stile socialista!?!?
:)
Stai calmo, gli Usa sono un ordinamento statale, per "modelli economici" s'intende altro, gli Usa hanno adottato il neoliberismo come "modello economico di riferimento", sfrenato dagli anni 80, piaceva a tutti, la gente comprava, l'Urss non teneva il passo, USa e Occidente sembravano invincibili, nessuno si poneva domande, ma poi arrivò il 2008, arrivò la crisi OCCIDENTALE, non mondiale, visto che Asia e Sudamerica se ne sono fregati e qualcuno ha iniziato a farsi domande sul TUO "modello di riferimento", peccato che 20 anni di revisionismo storico e culturale in Europa stia convogliando questi dubbi verso ventate di nazismo!

Ghost Roob (returns) Commentatore certificato 17.04.11 20:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un ora di delirio da parte di un pazzo imposto in tutte le case dei cittadini, non meno deliranti i bombardamenti mediatici con servizi, commenti, risposte dall’opposizione, non ci sono parole, blog, forum, commenti, gli italiani si sono bevuti il cervello, andatevene affanculo

virgilio m 17.04.11 20:37| 
 |
Rispondi al commento

La Convenzione di Schengen
Convenzione di applicazione dell'Accordo di Schengen del 14 giugno 1985 tra i governi degli stati dell'Unione Economica Benelux,della Repubblica Federale di Germania e della Repubblica Francese relativo all'eliminazione graduale dei controlli alle frontiere comuni.

Articolo 5
1. Per un soggiorno non superiore a 3 mesi, l`ingresso nel territorio delle Parti contraenti può essere concesso allo straniero che soddisfi le condizioni seguenti:
a. essere in possesso di un documento o di documenti validi che consentano di attraversare la frontiera,quali determinati dal Comitato esecutivo;
b. essere in possesso di un visto valido,se richiesto;
c. esibire,se necessario,i documenti che giustificano lo scopo e le condizioni del soggiorno previsto e disporre dei mezzi di sussistenza sufficienti,sia per la durata prevista del soggiorno,sia per il ritorno nel paese di provenienza o per il transito verso un terzo Stato nel quale la sua ammissione è garantita,ovvero essere in grado di ottenere legalmente detti mezzi;
d. non essere segnalato ai fini della non ammissione;
e. non essere considerato pericoloso per l'ordine pubblico,la sicurezza nazionale o le relazioni internazionali di una delle Parti contraenti.

2. L'ingresso nel territorio delle Parti contraenti deve essere rifiutato allo straniero che non soddisfi tutte queste condizioni,a meno che una Parte contraente ritenga necessario derogare a detto principio per motivi umanitari o di interesse nazionale ovvero in virtù di obblighi internazionali.In tale caso, l'ammissione sarà limitata al territorio della Parte contraente interessata che dovrà avvertirne le altre Parti contraenti.
Tali regole non ostano all'applicazione delle disposizioni particolari relative al diritto di asilo nè a quelle dell'articolo 18.

http://www.cir-onlus.org/la_convenzione_di_schengen.htm

3. E' ammesso in transito lo straniero titolare di un`autorizzazione di soggiorno o di un visto di ritorno rilasciato.

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.04.11 20:33| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, ti scrivo a nome del Comitato di occupazione dell'Ospedale di Recco, ricorreremo al TAR contro la Regione Liguria, il nostro è un movimento pacifico e per ora poco politico, anzi di vocazione apolitica, domani iniziamo la raccolta firme per delegare due giovani e zelanti avvocati che ci patrocineranno gratis, siamo un sasso nella scarpa di Burlando (che io ho ingenuamente votato credendo che mantenesse la promessa di no chiudere l'ospedale di Recco) facciamo fatica ad uscire da pag 27 della cronaca del Levante eppure già 5000 cittadini del Golfo Paradiso ci hanno sottoscritto il loro sdegno verso tale chiusura. Vogliamo dare l'esempio, siamo un gruppo di donne istruite e non madri, nonne, stufe della politica e delle loro false promesse mai mantenute. Per farci tacere l'assessore coi baffi Montaldo ci ha offerto un Pronto Intervento Infermieristico, sottocategoria fantasiosa per intendere che doterà forse per 12 ore il Pronto Intervento di 2 infermieri che aspettano assieme al malato il medico dell'auto medica che gira più dei piloti della formula 1 su e giù per le valli. BASTA prese per i fondelli, noi del Comitato gli facciamo causa, per i soldi facciamo colletta come ai vecchi tempi e per informare usiamo i volantini sempre come ai vecchi tempi. Il nostro blog è comitato-osa.blogspot.com, siamo anche su facebook nel gruppo aperto "Quelli del Sant'Antonio!!!)
Noi stavolta non molliamo perchè è giunta l'ora che i cittadini si alzino con maggiore informazione e coinvolgimento e lottino in favore della giustizia controllando le attività dei potenti, poichè solo i cittadini sono i sovrani in un paese democratico.
Il Comitato - VERGOGNA!


E' il canto del cigno. Quando si dimena tanto vuol dire che è giunta la fine

mariuccia rollo 17.04.11 20:18| 
 |
Rispondi al commento

a me i francesi mi stanno sulle palle come poche altre cose al mondo, ma sono TOTALMENTE d'accordo con la FRANCIA per quanto riguarda il trattamento ai TUNISINI.
ancora nessuno è riuscito a spiegarmi cosa vanno facendo in giro per il mediterraneo.
ci ha provato un rappresentante di una qualche organizzazione umanitaria, tunisino pure lui, a L'INFEDELE di qualche giorno fa e la spiegazione è stata che senza tunisini il P.I.L. italiano non cresce e il nostro paese "perde competititività".
che tradotto vuole dire "più schiavi, più concorrenza, più bassi i salari".
la prendo per buona e rispondo: se così stanno le cose i TUNISINI migranti sono pedine dei globalizzatori e schiavizzatori planetari e se ne possono, anzi DEVONO, tornarsene a casetta loro.
e pure di corsa.

ribadisco che il discorso NON VALE per i profughi di guerra e rifugiati politici di qualsiasi provenienza.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 17.04.11 20:03| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

******

A quale modello economico si appellano gli USA?

Che cappero di domanda e' mai questa?

Solo un imbecille, ma di quelli tosti eh?!, puo' fare una domanda simile.

A quale modello economico si appellano gli USA?

Ma fatti un sonno bamboccetto che vuoi affrontare argomenti di cui non hai la capacita' di capire, tantomeno discutere.
50 STARS 13 STRIPES (we rule!) 17^04^11 19^30

******

E poi c'era Silvanetta che scriveva: Tony, non è carino rispondere ad una domanda con un altra domanda, non ti pare???

E cara Silvanetta, vedi come arriva tutto a galla. E poi la mia domanda non aveva secondi fini, neanche uno!

Gli usa si appellano ad un preciso modello economico, quello si, ideologico. Ma il buon caro vecchio 50 stalle questo non lo sa, o lo sa e fa lo gnorri, in quanto mercenario.

Sulle ideologie dovrebbe fare un corso integrato, specialmente sull'ideologia USA, quella si senza senso.

Allora 50 stalle, la domanda resta: il modello economico di riferimento degli USA??? L'ideologia, il suo autore, i fini, i pregi e i limiti della stessa???

Vediamo quanto sei preparato:DDDDD

Un aiutino! C'è il buon vecchio Cicerone che potrebbe darti una mano, nonchè Manuela (esperta in demagogia).

hasta fariseo

TONY .. Commentatore certificato 17.04.11 20:02| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

perche non spiegate quel che combina il trattato di lisbona alla gente?

domenico c., palmi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.04.11 19:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TAPPEZZIAMO LE CITTA CON MANIFESTI

aniello r., milano Commentatore certificato 17.04.11 19:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

No fanno parlare pure i giullari come che a differenza dei morti oltre a non godere di alcun rispetto mai hanno dato messaggi da seguire!

emilio r. Commentatore certificato 17.04.11 19:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TREMORTI CI PIGLIA PER IL CULO

Dice che non ci sono extracomunitari regolari disoccupati.

Ovvio che non ci sono!

Se per avere il permesso di soggiorno occorre una occupazone regolare è ovvio che se sono regolari hanno un lavoro!

e anche quelli che non lo hanno fanno carte false per fare vedere che sono occupati!

E ovviamente se sono sottopagati e fanno ore in più ovvio che non denunziano perhé hanno paura di perdere il permesso!

Ovviamente sono occupati anche quelli che delinquono perché con il frutto dei delitti si pagano la falsa certificazione di occupati!

E no tremorti a noi grilli non ci pigli per il culo perché non siamo proprio scemi totali.

Forse un po scemi si ma non da quel punti di vista li!

Tremortiiiiiii vaffanculo!

bruno bassi 17.04.11 19:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come avevo previsto, dopo DiPietro, D'Arcais, De Megistris, ecc, ora se la prende anche col Fatto Quotidiano e con la Costituzione. Ma c'è qualcuno che gli va bene a questo quà? Con questa gente non vinceremo mai....e l'"ometto pensionato, senza prostata" (se la prende anche coi pensionati senza prostata!) ce lo beviamo per altri 20 anni!

Ven XX 17.04.11 19:21| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Grillo: non ho proprio capito perchè hai detto che la Costituzione è stata fatta per proteggere DC e PCI dai cittadini.
Essa è senz'altro aggiornabile e migliorabile, ma la tua definizione di essa è assolutamente fuori dal mondo.
Credo proprio che dovresti stare più attento a quello che dici, perchè con troppa superficialità rischi di dire delle grosse bestemmie.
Che non ti giovano affatto.

sbigottito 17.04.11 19:20| 
 |
Rispondi al commento

Oh, il vecchio caro Cicerone...
Come ti va canaglia?
Tutto a posto su da voi? Pisapia? Lo appoggerete?
TONY
--------------------------------------------------

Chi?
Ah quello lì.
Perchè mai dovremmo?
Gli serve forse una mano per sistemare pure la famiglia dell'amante nel Pio Albergo Trivulzio?


Nei comuni,regioni e prossimamente in Parlamento entrano i cittadini non Beppe Grillo.Chi scrive di grillo che entra nelle istituzioni non fa altro che appartenere alla macchina del fango messa in atto dai media di regime. Il movimento 5 stelle di questa gentaglia non sa proprio cosa farsene anche perchè non è riciclabile a livello energetico !!!!!

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 17.04.11 19:09| 
 |
Rispondi al commento

Rudyard Kipling


Se
Se riesci a non perdere la testa, quando tutti intorno
La perdono, e se la prendono con te;
Se riesci a non dubitare di te stesso, quando tutti ne dubitano,
Ma anche a cogliere in modo costruttivo i loro dubbi;
Se sai attendere, e non ti stanchi di attendere;
Se sai non ricambiare menzogna con menzogna,
Odio con odio, e tuttavia riesci a non sembrare troppo buono,
E a evitare di far discorsi troppo saggi;
Se sai sognare - ma dai sogni sai non farti dominare;
Se sai pensare - ma dei pensieri sa non farne il fine;
Se sai trattare nello stesso modo due impostori
- Trionfo e Disastro - quando ti capitano innanzi;
Se sai resistere a udire la verità che hai detto
Dai farabutti travisata per ingannar gli sciocchi;
Se sai piegarti a ricostruire, con gli utensili ormai tutti consumati,
Le cose a cui hai dato la vita, ormai infrante;
Se di tutto ciò che hai vinto sai fare un solo mucchio
E te lo giochi, all'azzardo, un'altra volta,
E se perdi, sai ricominciare
Senza dire una parola di sconfitta;
Se sai forzare cuore, nervi e tendini
Dritti allo scopo, ben oltre la stanchezza,
A tener duro, quando in te nient'altro
Esiste, tranne il comando della Volontà;
Se sai parlare alle folle senza sentirti re,
O intrattenere i re parlando francamente,
Se né amici né nemici riescono a ferirti,
Pur tutti contando per te, ma troppo mai
nessuno;
Se riesci ad occupare il tempo inesorabile
Dando valore a ogni istante della vita,
Il mondo è tuo, con tutto ciò che ha dentro,
E, ancor di più, ragazzo mio, sei un Uomo!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 17.04.11 19:08| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stavolta l'hai fatta fuori dal vaso caro beppe.Persone come Calamandrei non servivano nessuno all'infuori della brava gente.Pensa un po' tu a smettere di andare avanti per slogan e fai qualcosa di concreto....anche noi prima o poi ci rompiamo le palle dei discorsi.Ci hai insegnato bene,fai che tutto non ti si ritorca contro.E leggila un po' più attentamente la Costituzione....

lorenzo b., fi Commentatore certificato 17.04.11 19:07| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non sono sempre d'accordo con Beppe Grillo
Ma lo capisco
Quando vuoi bene a una persona, come voglio bene a mio marito, come voglio bene a mia figlia, e arriva il momento in cui smarronano
Io lo so che questo è umano
e non li abbandono per questo

viviana v., Bologna Commentatore certificato 17.04.11 19:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*****
Ciao Manuela

Cosa c'è che ti sfugge nel ragionamento? Non riesco a seguirti sulla base di quello che hai scritto: le mie teorie (quali?), ...

ad maiora
TONY ..
*****
--------------------------------------------------

Lui ha ragione, Manuela, le sue teorie...quali?

Vaccate ne dice tante, ma di teorie...

50 STARS 13 STRIPES (we rule!) Commentatore certificato 17.04.11 19:05| 
 |
Rispondi al commento

Viene sempre il momento della solitudine
Quelli su cui contavi ti criticano
Quelli in cui speravi ti abbandonano
Quello che credevi di costruire si rarefà tra le tue mani
Ogni grande uomo(o anche ogni semplice uomo)ha sempre conosciuto il momento del deserto, il momento della solitudine
E' fisiologico. E' umano
Ma è solo un passo scontato,un passo necessario
Poi la vita riprende come un'onda e riprendi ad andare

Scrive Gennaro Carotenuto (e lo scriveva per Arrigoni):
"C’è un momento nel quale vieni lasciato solo e ti ritrovi isolato da un momento all’altro perché quelli che applaudivano,che ti dicevano bravo, quelli che erano d’accordo con te dalla prima all’ultima parola,quelli per i quali eri un punto di riferimento,sono semplicemente tornati alle loro vite.
C’è un momento nel quale parli nell'onda di tutti e uno dove la tua voce non la sente più nessuno e tu resti lì col tuo coraggio, con la tua vita, con i tuoi ideali, come una fotografia già scolorita. C’è un momento nel quale quel tuo “restiamo umani” agli altri sembra solo uno slogan. E’ quello il momento nel quale paghi, paghi amaramente, paghi tutto.
Paghi il peccato di essere più avanti, paghi il peccato dell’incomprensione e della calunnia, paghi il peccato che gli altri, chiunque siano questi altri, non siano più in grado di capire che ci fai lì, perché sei ancora lì, perché ti ostini a testimoniare con la tua vita che quello che ieri importava a cento oggi sia una ragione di vita per te solo.
Paghi il dire e il fare. Paghi che tu sia scomodo a Sparta come a Troia, paghi che a qualcuno tu convenga più morto che vivo, paghi l’esposizione all’estremismo.
Vittorio come Baldoni nelle strade irachene,come Peppino Impastato, o perfino il Che Guevara. C’è un momento nel quale tutti spariscono. E allora per te diventa tutto buio".

..

Ma poi vai avanti, perché sei un uomo!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 17.04.11 19:04| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, che siano morti lo pensi solo tu.
Questi qua sono vivi e vegeti e ce lo mettono in quel posto ogni giorno.Non basta non parlare di qualcuno perche' scompaia, anzi...

borini andrea 17.04.11 19:02| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Se si va avanti così presto alla frontiera di Ventimiglia si presenteranno anche i precari italiani.


Strana introspezione caro Beppe.
Sembri deluso non dagli altri ma da te stesso: come se le tue aspettative fossero rimaste li e confliggi con il tuo stesso esercito.
Massimo Meridio cosa racconti adesso ai tuoi uomini: che il sistema ha inculato anche te?
Forse pensavi di essere in un paese come la Bulgaria, la più povera della UE ma con la rete al 7 posto nella graduatoria mondiale ed un rate di sviluppo al 6,5?
L'Italia (non berlusconi) è una bella donna, elegante, magnifica, orgoglio dei padri fondatori, una di quelle che quando la vedi per strada non pensi mai che possa anche solo posare il tuo sguardo su di te, ma poi ti parla e ti sorride, e tu dopo un attimo di sbalordito timore resti attonito dinanzi al fatto che non capisci cosa dice, o meglio hai l'immediata sensazione di avere dinanzi un'oca giuliva, vecchia nell'anima, che ciarla di cose senza senso, anche sgrammaticata, che sa trasformare un profumuo semplicemente bello come il basilico della pizza in un fetore vomitevole come la spazzatura putrescente.
Allora è meglio girarsi e cercare una bruttina e stortignaccola, ma tanto intelligente, simpatica e sensuale, insomma una con cui magari passare anche la vita.
Una nazione in cui i giovani studenti (fino a 25 anni) pagano mezzo cent il minuto di telefonata, vanno gratis sui mezzi pubblici, hanno borse di studio (talvolta anche nei nostri atenei) con le quali posso anche pagarsi una birra che costa 50cent e non 5euro, si laureano e dopo un po' trovano un onorevole lavoro di responsabilità e portano idee fresche nella società. Una nazione nella quale la crisi rende tassisti o barman anche i più quotati architetti e manager, ma senza vergogna, tanto dopo qualche mese si riparte.
Qui invece per il solo fatto che facciamo un po' di sartoria (in fondo siamo solo le sartine del mondo) e copriamo qualunque merda con un bel design ci crediamo una potenza mondiale.
Tiemp' bell e na vota!
Caro Beppe l'Italia è solo noiosa e schifosamente borghese.


Caro Beppe, leggerti mi commuove. Pure Gesù era un maestro che insegnava la verità, purtroppo era circondato di scribi e farisei. Mi dispiace tanto che il tuo insegnamento,ancora, resta frainteso e non sentito nel profondo del cuore. Ti abbraccio sentitamente.

vincenzo tuccio 17.04.11 18:49| 
 |
Rispondi al commento

Se ce ne fossero di più di volontari saremmo a cavallo.

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 17.04.11 18:44| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, la Costituzione è stata fatta per proteggere due partiti politici (Dc e Pci) dai cittadini.

"Grillo, vaffanculo e pulisciti la bocca quando parli del PCI."

cesare beccaria

MA VAFFANCULO TU IDIOTA MANTENUTO DA NOI GRAZIE ALLA TESSERA DEL TUO PARTITO DI MERDA.
PULISCITI TU IL BUCO DEL CULO CHE HAI SOTTO IL NASO ESCORT DA COOPERATIVA DEL CAZZO.
CREPA DI CANCRO, STRONZO E FATTI SEGUIRE DAI TUOI SODALI DI DESTRA, DI SINISTRA E DI CENTRO.

Pacchetto Treu: la nascita del precariato grazie all'ex PCI 17.04.11 18:43| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe per avere dato lo spazio che merita al volontariato.

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 17.04.11 18:43| 
 |
Rispondi al commento

Accesso vietato al ristorante agli elettori Pdl

E' solo una foto, quella che vedete in basso, ma è significativa.
Si tratta di un cartello esposto da coloro che gestiscono un ristorante a Berlino e fotografata da un turista.
E significative sono le scritte: "Berlusconi-elettori non benvenuti" e "Niente cervello-niente servizio".
A giudicare da come sono scritte, sembrano opera di qualcuno di madrelingua tedesca.
Il punto non è tanto il cartello in sè, che può essere valutato anche come goliardico o una boutade. E' ciò che rappresenta: la sfiducia e il disprezzo verso gli italiani che eleggono come capo del governo una persona del genere. Infatti non è un caso isolato: di recente, durante la sfilata dei carri allegorici del carnevale di Dussldorf è stato mostrato un carro dove un mafioso sodomizzava un Berlusconi felice; a Berlino un altro carro mostrava sempre Berlusconi che nuotava in un mare di tette.
Il nostro è l'unico capo di governo che non viene mai associato ad alcuna attività legislativa, positiva o negativa che sia.
Riflettete gente, riflettete.

http://oknotizie.virgilio.it/go.php?us=784100e58c2e83de

la Foto/cartello esposta

http://www.julienews.it/upload/news_photo/000000/40000/3000/400/43454_1_390x300.jpg

domenica, 17 aprile 2011

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.04.11 18:39| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ci bastavano due imbecilli, ora ne abbiamo tre
Uno fanatico dell'America più a destra e guerrafondaia
Uno pieno di odio razzista contro gli exatracomunitari
e una fanatica di Berlusconi, qualsiasi reato o porcaio faccia
Tre deliri che si combinano in un abominio solo

viviana v., Bologna Commentatore certificato 17.04.11 18:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Altro conflitto di interessi: tra gestore della cosa pubblica e servo del Vaticano

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 17.04.11 18:32| 
 |
Rispondi al commento

Grillo non ce la fa più!... fa e dice le stesse cose dei giurassici ma lo fa ...in maniera ammiccante! Parole parole parole... sembra di sentire mina. Nonostante la sinistra lo abbia trattato come un lebbroso (tutto secondo copione)... lui continua a parlare di berluska. La "sinistra sinistra" dovrebbe essere il problema prioritario del nostro paese! Una sinistra SVENDUTA alle lobbies bankarie... che finge di essere di sinistra semplicemente perchè il popolo zuccone si accontenta di avere un demone da odiare! E così la "sinistra sinistra" che politica fa? ODIO BERLUSKA! Tutta qui la sua politica! Se ci fosse una VERA sinistra legata ai valori delle classi operaie e meno abbienti, da anni berluska, dalema, cicchitto, larussa, veltroni e altri componenti di questa buffonata che qualcuno audace continua a chiamare "classe politica", sarebbero tutti ad Antigua a pettinare le aragoste e a sentire il kulo stringere ogni volta che un motoscafo si avvicina all'isola!
Invece... Grillo fa la sua parte... berluska fa la sua parte... bersani fa la sua particina... tutti gli zoombies controllati dalla lobbye bankaria fanno la loro parte. Recitano!
Come in una partita in cui sono d'accordo tutti... squadre in campo, arbitro, guardalinee, fotografi e giornalisti, e persino le frange estreme delle tifoserie (quelle che di solito "impongono" gli slogan al pubblico pagante e ingaro).
Caro pubblico pagante e ignaro... TI VUOI SVEGLIAREEEE!!??
Firmato:
Franco Muzzi (bannato da 3 anni da questo finto liberale BLOG da uno staffascistalinista). Mi tocca scrivere da utente non certificato poichè se ci provassi, i miei commenti verrebbero atuomaticamente rimossi dai filtri. Pare che "Franco Muzzi" sia una parolaccia soprattutto se è autenticata. Grazie Grillo, per avermi permesso di capire... ki 6 e x ki 6.

franco muzzi 17.04.11 18:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

**************

Viviana, continui a parlare di cose che non conosci e/o capisci.

Spiegaci ora, o somma, come fanno gli impotenti a masturbarsi?

Fatti aiutare dal TONY.. che e' esperto.
50 STARS 13 STRIPES (we rule!) 17^04^11 18^11

*************

Quanta cultura fuoriesce da questo individuo. Ve ne siete accorti???

eh, lo so, non tutti possono farcela. La preparazione mentale notevole non è frutto di questo mondo. Le capacità logiche e razionali di questo individuo sono sicuramente, anzi confermano la presenza aliena sulla terra.

L'estimatore delle stelle etrisce non ha soltanto la ragione dalla sua, no no. Vi è di più!

Il famigerato protettore dei deboli e degli opressi, esattamente come la madre usa insegna, vuol farsi carico del mondo intero. Tanto è vero che le bombe non son più bombe, sono sombe intelligenti.

La guerra non è più guerra, è peacekeeping!

Il petrolio non è più il petrolio, adesso si chiama DEMOCRAZIA.

Il sovrano non è più il sovrano, adesso si chiama terrorista!

Gli insorti non sono insorti, adesso sono diventati mercenari, servi del potere!

Bisogna schiacciare tutto e tutti. La democrazia non ha limiti.

E lui lo sa. Il nostro DEMOCRATICMAN, l'ultimo eroe planetare e non solo, ci penserà lui.

Alla fine, sotto il tallone democratico alla usa e getta, non ci saranno più poveri (vedi usa), non ci saranno più opressi (vedi le carceri usa), non morirà più nessuno (vedi il miglio verde).

La libertà anarcocapitalista regnerà come democrazia in tutto l'universo.

E che pace sia!!!

L'unica vera pace ce la darà il nostro supereroe: DEMOCRATICMAN. Il suo motto? Esportare la democrazia in tutti i costi, con la cultura (la sua) e la guerra (soprattutto).


Caro Beppe non mi pare che sei molto differente da Silvio. Nel senso che avete lo stesso narcisismo. Poi in certi casi razzolate molto male. Porto l'esempio di Napoli, chi mi candidate uno che già si era presentato alle regionali ed era stato trombato. Un altro soggetto buono per tutte le stagioni. Proprio come fanno PD e PDpiùL.

Numa Pompilio 17.04.11 18:27| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Qua ti tagliano due battute stronze e ti pubblicano solo quelle.

E cosi il contesto del discorso

VA A FARSI BENEDIRE!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 17.04.11 18:20| 
 |
Rispondi al commento

è proprio vero quello che sostengono gli psicologi; è il "violentato" che poi, a sua volta, diventerà "violentatore".....

Beppe in passato è stato querelato e oggi anche lui querela....


Beppe è stato isolato e oggi anche lui isola.....

Beppe è stato censurato e, anche lui oggi censura....

Roberto S., milano Commentatore certificato 17.04.11 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Siamo soli nel senso che i quotidiani sono contro di noi oppure ci ignorano?

Ma io è da tanto che dico che dobbiamo fare da soli.

Speriamo adesso sia chiaro anche a chi di dovere!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 17.04.11 18:16| 
 |
Rispondi al commento

Art. 3.

Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.

È compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l'eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l'effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all'organizzazione politica, economica e sociale del Paese.

Lino S., Forlì Commentatore certificato 17.04.11 18:16| 
 |
Rispondi al commento

@ Viviana, scusa rispondo tardi al tuo commento,e' di "nonleggerequestoblog"-non sempre rispetto le regole di dichiarare le fonti, abbi un po' di pazienza con me, non sempre sono nelle condizioni migliori

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 17.04.11 18:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione