Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

I volenterosi carnefici della democrazia


Battaglia.jpg
"Caro Beppe, ti ho sentito da Santoro parlare dei Volenterosi carnefici della democrazia equiparati ai "Volenterosi carnefici di Hitler". Ieri, gente comune, tedeschi che aderivano al nazismo e che hanno ammazzato milioni di ebrei. Oggi italiani di tutte le estrazioni sociali che distruggono il nostro Paese per convenienza o per vigliaccheria. Quanti sono questi carnefici? Due, tre, cinque milioni? Sono pessimista. Credo che siano la maggioranza assoluta, almeno quaranta milioni, e che tu sia sopportato dal Potere solo perché le minoranze in fondo da noi non contano nulla. Neppure Don Chisciotte avrebbe lottato per cambiare la coscienza di decine di milioni di persone. Si sarebbe arreso prima. Spero che tu vada avanti, ma se molli nessuno ti potrà biasimare." Vito N.

28 Apr 2011, 23:26 | Scrivi | Commenti (74) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Ma come cazzo ti permetti?!?!?
A Chernobyl sono scomparse quasi 30 città, e dopo 25 anni, quasi 1 bambino su 2 nasce ancora con problemi (tumori) dovuti all'esplosione, che si pensa che possano diminuire tra SOLI circa 600 anni!!!
E se quella piccola dispersione a Fukuscima fosse stata un'attimino più grave?!?!?....allora l'unita di misura di sicurezza di queste centrali nucleari qual'è?!?!?....il CULO (fortuna)?!?!?!?

Gianpiero Marasciulo 30.04.11 13:30| 
 |
Rispondi al commento

Oh cazzo!
Non avrei mai pensato di pensare di togliere la parola a qualcuno prima di vedere questo video!...ma che mansione ha questo personaggio all'università di Modena?!?!?....aiuto bidello?!?!?

Gianpiero Marasciulo 30.04.11 13:14| 
 |
Rispondi al commento

ma dove vive questo esemplare?

atlas 30.04.11 00:40| 
 |
Rispondi al commento

Questo imbecille, il luminare Professor Franco Battaglia, ha scritto "L'illusione dell'energia dal sole", con presentazione dell'esperto Silvio Berlusconi.
Adesso ho capito da dove il nostro premier ha imparato che nelle centrali nucleari avviene "la scissione delle cellule".
Questi sono gli "scienziati" scelti dal regime.
Il famoso regime esperto a produrre spazzatura.

Lorenzo Filippi 29.04.11 19:59| 
 |
Rispondi al commento

CONCORDO TOTALMENTE!
MA BEPPE O PERDI QUALCHE CHILO O BASTA GRIDARE....DEVI PENSARE ANCHE AI FIGLI?
MICA TI VOGLIAMO SULLA COSCIENZA, NEL VIDEO, SI SENTE CHE FAI FATICA A VENTILARE, OSSIGENO, NON VA BENE, PRUDENZA!
LUNGA VITA A BEPPE GRILLO,
E AL MOVIMENTO 5 STELLE..........

Jan R., Gallarate Commentatore certificato 29.04.11 17:49| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
LORO SONO "MORTI",NON MI INTERSSA QUANTI O QUALI SIANO,MA NON CI DOBBIAMO FERMARE MAI E POI MAI
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 29.04.11 17:05| 
 |
Rispondi al commento

Perché insistete su quel professore.
Lui è semplicemente uno dei tanti frutti delle nostre sconfitte!
Noi, a ben vedere, non tiriamo le scarpe addosso agli ospiti di Santoro perché siamo troppo impegnati a darci le bottigliate sui maroni!
Perché i perdenti siamo noi, per una ragione molto semplice:
noi siamo il vero alibi allo strapotere del businnes dei Berlusconi e D’Alema di turno!
Guardiamoci meglio allo specchio così da scorgere che la forza del nucleare non deriva solo dalla spudorata inclinazione alla menzogna ed al menefreghismo di questa classe politica, quanto piuttosto dalle nostre abitudini quotidiane.
Il fabbisogno è il vero alibi del nucleare e quello lo determiniamo noi giorno per giorno con la nostra incapacità di rinunciare al voluttuario ed alle nostre meschinette comodità.
Perché nelle nostre case contemporaneamente funziona il frigo, la lavastoviglie, lo scaldabagni, la domestica che passa l’aspirapolvere, noi che guardiamo la televisione, mio figlio che va su internet, il riscaldamento.
Tutto questo consuma un frego di energia!
Tutto questo succede in ogni casa italiana, contemporaneamente e per 365 giorni l’anno!
E così i mandanti dei Battaglia di turno hanno buon gioco a ricordarci che l’energia alternativa riesce a coprire un fabbisogno limitato, …quindi non è la soluzione!
Ecco il punto!
Solo se recuperiamo noi una buona “educazione” energetica, rinunciando ai consumi ingiustificati, potremo veramente sperare di vincere questa battaglia fondamentale per la nostra esistenza.
Altrimenti, quando ci chiederanno di scegliere ( perché è qui che cascherà l’asino) tra il rinunciare a
lle nostre abitudini o installare l’unica soluzione al mantenimento di queste abitudine, cosa risponderemo?
Azzardo una risposta:- "pero quel Battaglia sembrava uno scemo, invece hai visto un pò te, ci aveva ragione, ci aveva"-

gerardo s., vaglio basilicata (pz) Commentatore certificato 29.04.11 16:25| 
 |
Rispondi al commento

Questa specie di professore o è un comico o un demente da compatire, non si rende neanche conto di quante cazzate dice, è totalmente fuori di testa, un elemento ridicolo per fortuna da credibilità zero.

coffee c. 29.04.11 16:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"CHE FIGURA DEMMERDA"...........................

POSSIBILE CHE NEANCHE BONELLI CONOSCA LA "GASSIFICAZIONE A BIOMASSA" ,LA COOGENERAZIONE DI ENERGIE?
POSSIBILE CHE NESSUNO NOMINA IL MINI EOLICO O I MOTORI WOLFSVAGHEN CONVERTITI A POMPE DI COOGENERAZIONE DI ENERGIA,
)APPARTE BEPPE CHIARAMENTE, E SOTTINTESO.......
IL MONOPOLIO DELLE MULTINAZIONALI CI RENDE I LORO SERVI,
SIAMO LA LORO RISERVA DI CACCIA,(ASSICURAZIONI,BANCHE,ELETTRICITA,SUPERMERCATI)
DOVE CI IMPALLINANO A RAFFICA..........
HA RAGIONE BEPPE,è FINITA,
PER NOI EX CLASSE MEDIA......
DAL G 8 A GENOVA NEL 2001.......CI HANNO DERUBATO DI OGNI DIRITTO,SIA COME CITTADINI,SIA COME ESSERI UMANI,
CI HANNO FATTO PASSARE OGNI ANGHERIA A FIN DI BENE..............
INFINE STIOKK IL "PAPA SANTO ESPRESSO",UNN'HA TOCCAO NEANCHE TERRA,S'Hè MATERIALIZZATO IN 3 D DA SAN PIETRO.......
QUANTO FUMO NEGL'OCCHI E NON SOLO DEI LONDINESI.....

PS:ALMENO SE IL FUMO FOSSE BUONO.........CAXXO

SIMONE ., prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.04.11 15:35| 
 |
Rispondi al commento

http://www.nonukes.it/rna/news247.html

29 Aprile 2009

RNA CONTRO LA CONGIURA MAFIOSA DI CHI FA IMPRESA

TERRALBA (Oristano) RNA Annuncia di fronte a 500 tudenti l'inizio e le ragioni della campagna di boicottaggio dei prodotti agricoli sardi.

Chi spaccia URANIO NON ha diritto di INVOCARE "esistenzialità".

RNA 29.04.11 15:26| 
 |
Rispondi al commento

Ecco la mail per rispondere al nostro amico Prof. Battaglia Franco

fbattaglia@unimo.it

Buon divertimento

ettore michelin 29.04.11 15:06| 
 |
Rispondi al commento

PROPONGO DI FARE MILIONI DI FOTO SEGNALETICHE DI QUESTO TIZIO.............
METTIAMOCI SOTTO ANCHE UNA TAGLIA DA 5.000 EURO CON SCRITTO SOTTO VIVO O MORTO.........
SI PROPRIO STILE FAR WEST..........

SIMONE ., prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.04.11 14:38| 
 |
Rispondi al commento

La storia siamo noi, sta cippa!
C’era D’alema, Chiama Clinton….. e si bombarda il Kosovo.
C’è Berlusconi, chiama Obama….. e si bombarda la Libia!
Chissà in quanti sanno che è tuttora vigente il trattato tra la Libia e l’Italia in forza del quale noi abbiamo garantito di difendere la Libia in caso di attacco da parte di altre nazioni!
Però basta che questa nostra Chioccia a stelle e strisce alzi la cornetta che noi giù a bombardare a chiunque.
Drinn!!! Drinn!!!!Drinn!!!
Minchia, è il moro della casa bianca; non facciamolo incazzare con le nostre titubanze, forza
bombardiamo subito qualcosa, ….ecco bombardiamo l’Uganda!
Fatto Silvio! Bombe come se piovesse, anche laggiù!
Drinn!! Drinn!! Drinn!!!….rispondi adesso!……Siiii?
…..Cazzo era solo la badante!
Azz! Che strage inutile,…. chi lo dice al parlamento!
Nessun problema, diciamo che c’è da esportare la democrazia; che agli italiani ci piace esportare la democrazia nel mondo!!
Ancora democrazia?
E che cazzo vuoi esportare, K-way??
La storia siamo noi???!
Minchia Francè, che idiozia sta frase, e come t’è venuta???

Sambariò

gerardo saponara 29.04.11 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Lavoriamo subito sul piano B . Una piccola Italia sana per quelli Italiani che non meritano l'ulteriore peggioramento a cui andiamo incontro .Occorre uno spazio separato .

Marco Schanzer 29.04.11 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Eh sì! ....quando si dice "la faccia come il c..o", è perchè esiste al mondo uno come questo sedicente prof....., scusate non mi ricordo il suo nome e non voglio neanche sforzarmi a ricordarlo.
W IL 1° MAGGIO, BUONA FESTA A TUTTI!

irina g., parma Commentatore certificato 29.04.11 13:58| 
 |
Rispondi al commento

Questo post mi sembra assai pressopochista e qualunquista, per usare un eufemismo. Chi sarebbero questi 40 milioni? Da dove arriva questa statistica? E perchè mai 40 milioni di italiano sarebbero interessati a distruggere la democrazia? (qualunque cosa questo voglia dire)

Beppe, metti in evidenza i programma e lascia perdere gli slogan o la filosofia da osteria.

Con affetto,
Marco

Marco M. 29.04.11 13:23| 
 |
Rispondi al commento

no beppe,nn devi mollare...xè tu sei colpevole!
la colpa è tutta tua!sei colpevole di averci dato l'illusione della normalità,di averci svegliato dal torpore in cui eravamo caduti!
ci hai dato l'illusione di poter vivere in un paese normale,in un paese con leggi giuste,con parchi e non cemento,con energie pulite e senza nucleare,un paese dove va avanti il più onesto e nn il più furbo,un paese dove si ricicla e nn dove si nascondono sotto terra i rifiuti....
certo guardandosi intorno,viene più voglia di lasciarlo questo paese e nn di cambiarlo,xè ormai tutto sembra inutile,è una nazione in coma irrversibile!
però sei tu che ci hai fatto ricordare di essere normali e indipendentemente da come andranno le elezioni nn puoi mollare...xè ora + che mai le persone normali si stanno risvegliando e siamo pronti a lottare x quei valori che in ogni altro luogo sono dati x scontato.....ma nn in italia

massimo spiga 29.04.11 13:08| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, ho sentito il tuo intervento ad Annozero.
Lupi non capisce un tubo! Nulla capisce!
E voglio aggiungere a chiare lettere, CHIARISSIME lettere, che ciò che hai detto soprattutto nei MODI in cui ne hai parlato IO LI CONDIVIDO AL MASSIMO.
Grazie per aver espresso anche la mia incazzatura in quell'intervento che è poi l'incazzatura di tutti!
Basta col nucleare! La devono smettere! Ci hanno già fatto incazzare, cosa dobbiamo fare ancora? Li dobbiamo far fuori? Ci vogliono provocare? Io una centrale nucleare ai miei figli non gliela lascio! OK! Andiamo in guerra! Andiamo alla guerra con le nostre istituzioni e vediamo chi vince porca puttana!! INCAZZATO!!! SI!!!! INCAZZATO!!

Luigi Di Pasquale 29.04.11 13:01| 
 |
Rispondi al commento

https://www.facebook.com/M5SMilano?ref=ts#!/photo.php?fbid=199719173398563&set=a.108396032530878.5477.105894049447743&type=1&theater

Gilda Caronti, Milano Commentatore certificato 29.04.11 12:57| 
 |
Rispondi al commento

W il nucleare pulito!!!ke esiste se fatto e gestito bene!!!!

Stefanoi loir 29.04.11 12:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non sono affatto d'accordo con vito. 40 milioni di persone che supportano il potere? sciocchezze. ovunque mi volti e con chiunque io parli vedo e sento gente insoddisfatta, che non sopporta più lo stato attuale delle cose. non siamo affatto una minoranza, anzi. Beppe è "tollerato" dal sistema per due motivi :1) ha trovato una nuova ed efficacissima tecnica di comunicazione: la rete.

Veloce , difficilmente censurabile , molto più trasparente dei normali media, a disposizione di ( quasi ) tutti

2) se ne facessero un martire partirebbe una rivoluzione vera. io almeno sono convinto di questo.

Suggerisco solo umilmente a Beppe di non lasciare cadere nel vuoto le mani tese da santoro o altri di questa portata : Luttazzi, Di pietro , Travaglio , Gianni Lanes, ma anche Le iene , un certo tipo di sinistra, Dario Fo .... ma non si riescono a superare alcune , pur presenti, diversità in nome della creazione di un sistema che riporti il nostro paese in condizioni dignitose?

comunque complimenti , sei un grande.

Alessandro Z. 29.04.11 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Cari Vito N. e Silvano Messina,

sembra che voi seguiate Beppe Grillo, ma che non abbiate colto un punto essenziale della sua filosofia: non dobbiamo sperare che lui ci salvi! Un messia c'e' gia' stato 2000 anni fa e gli hanno fatto fare una brutta fine inchiodato su un legno!
Ovviamente io spero che Beppe continui ad aiutarci ancora per altri 50 anni, ma ormai il germe e' lanciato. Il Movimento 5 Stelle cammina da solo. Il regalo piu' grande che potremmo fare a Beppe e' dimostrargli che non abbiamo piu' bisogno di lui. Ognuno di noi DEVE fare qualcosa, mettersi in gioco, rischiare in proprio.
Troppo comodo sperare che arrivi un messia che ci liberi dal male..... AMEN!

Salvatore Mandara, Vigevano - Italia Commentatore certificato 29.04.11 12:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono riusciti a trovare uno piu IDIOTA di chicco testa....guardate che non era facile!

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 29.04.11 12:13| 
 |
Rispondi al commento

NO CARO VITO, SE BEPPE MOLLA IO M'INCAZZO...!!!!

Silvano Messina 29.04.11 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Ma con personaggi come questo quà, siamo proprio alla frutta. Ieri guardando Anno Zero e, ascoltando questo cialtrone, mi è venuta in mente la diretta che fece il giornalista di stato iracheno che diceva che gli americani non sarebbero mai entrati a Baghdad mentre alle sue spalle si vedevano i palazzi cadere. Ebbene ha avuto il coraggio di affermare che cernobyl ha fatto 0 dico ZERO morti e ci ha scritto pure un libro (con prefazione di Berlusconi hahaha). Ma è incredibile, ma come si fa, bisogna cacciarli via subito, siamo sull'orlo del baratro, il passo per una dittatura stile Mussolini è davvero breve!!!

Massimo Caiazzo (maxico78), Cavenago Brianza (Milano) Commentatore certificato 29.04.11 11:58| 
 |
Rispondi al commento

Ascoltando questo poveraccio, che si definisce uno scienziato, ho capito che per essere come lui occorre avere la faccia di merda e nessun rispetto per la vita umana.

michele antonelli 29.04.11 11:51| 
 |
Rispondi al commento

L'umanità resa passiva e impotente diventa un pericolo per se stessa e stiamo assistendo a questo disastro in atto: ciascuno perde il senso del suo ruolo possibile nella costruzione del mondo umano, comune.
Chi assiste indifferente a ciò che lo circonda lo fa perché si vuole convincere che ci siano istituzioni o "esperti" a pensarci per lui: si limita all'obbedienza e rimane aggrappato alla superstizione, rinuncia al proprio potere (anche perché tutti lo ringraziano per farlo e lo contrastano se non lo fa)
La libertà e il coraggio, la creatività e il valore, la generosità e l'intelligenza, sono diventati quasi disvalori guardati con sospetto, solo se riusciremo a rovesciare questa falsa visione della realtà e riscopriremo i vincoli reali che tengono insieme i nostri destini e quelli di tutto il vivente del nostro unico Pianeta, avremo modo di uscire dalla depressione personale e dalla sciagura collettiva

Gilda Caronti, Milano Commentatore certificato 29.04.11 11:50| 
 |
Rispondi al commento

sono riuscito ad ascoltare battaglia con spirito democratico per 48 secondi prima di desiderare di strozzarlo, sfido chiunque a fare di meglio.

a volte (ritornano) Commentatore certificato 29.04.11 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, guarda l'articolo del Corriere.it di oggi in cui la realtà viene trasformata al punto da inventare una invettiva di Santoro contro di te, a cui si è unito anche Lupi...

Luciano B. Commentatore certificato 29.04.11 11:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe ho visto la puntata di Annozero e non mi pare che nessuno abbia capito il tuo messaggio!!! Hai ragione, ormai sono solo gente morta senza idee,ideali, e trascurano il popolo!!Non devono più farsi vedere, si devono vergognare di esistere!! Bisogna ripartire dal popolo!! Continua così sei il migliore!!!Non mollare!!!
Roberto Verducci

Roberto Verducci 29.04.11 11:07| 
 |
Rispondi al commento

.

Luciano B. Commentatore certificato 29.04.11 11:05| 
 |
Rispondi al commento

la cosa che più mi ha disgustato della trasmissione di ieri sera è stato che nessuno ha parlato dell'esperimento Rossi-Focardi sulla fusione fredda.
2 italiani, dopo anni di test, hanno brevettato la fusione fredda e l'hanno presentata all'università di Bologna sottoponendola ai test degli specialisti i quali hanno dichiarato che il guadagno di energia non è spiegabile solo attraverso le trasformazioni chimiche (bruciare idrogeno per capirsi), e che quindi si deve andare a ricercare la causa nelle trasformazioni a livello atomico e del nucleo, tant'è che si avrebbero accrescimenti protonici e quindi trasformazione dei metalli usati come catalizzatori...
http://22passi.blogspot.com/2011/04/sergio-focardi-father-of-ni-h-cold.html
trovate altri articoli sul blog e video su youtube dell'esperimento di Bologna... NON FATEVI FREGARE!!!

Marco M., Roma Commentatore certificato 29.04.11 11:03| 
 |
Rispondi al commento

Ieri vedendo Annozero ho seguito la tua intervista e mi sono sentita amorfa.
La tua carica è invidiabile.
Non ho più fiducia nei politici e la politica è come se nn mi appartesse, ma il MIO PAESE SI.
Vorrei fare molto, ma nn faccio niente, vivo alla giornata, senza grosse speranze per il futuro.
Siamo egosisti comandati da un Dio Denaro, ognuno pensa per se.
L'unica cosa che ci è rimasta è il VOTO, ma ci stanno togliendo anche quello.
Un ultima cosa, dicono che abbiamo bisogno delle centrali nucleari per assorbire meglio la nostra esigenza di corrente elettrica; oltre a tutte le fonti energetiche alternative che ci sono, perchè non lasciamo l'ora legale per tutto l'anno??..quale problema comporta???
Sicuramente ci aiuterebbe ne consumare meno corrente!!

Alessia Villotti 29.04.11 10:47| 
 |
Rispondi al commento

Bisognerebbe fermarsi a pensare un attimo, prima di esprimere un'opinione. Oltre al fatto che Santoro è obbligato a rispettare delle regole per trasmettere in TV, c'è l'aspetto non indifferente che le leggi le fa il parlamento, e cioé la politica, non la gente comune. Se invita te, puoi anche esprimere un'opinione interessante, ma alla fine chi decide, ad esempio, se mandare o no i caccia in Libia è La Russa, non tu.
C'è poi anche la questione che se Santoro non facesse parlare più i politici, neanche Grillo apparirebbe più nell'unica trasmissione che, attualmente gli da voce.

Jeff Caird, Barcelona (Spagna) Commentatore certificato 29.04.11 10:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri sera ho assistito impietrito ai deliri di questo pazzo incompetente. Come fa un persona del genere ad uscire di casa...dopo aver detto in ordine:

- Chernobyl è una montatura mediatica, non ha fatto nessun morto solo 65 persone che sono morte nell'esplosione.

- Le scorie nucleare non sono un problema infatti in tutti gli altri paesi hanno depositi efficientissimi per stoccarle.

- Le rinnovabili di notte non funzionano (infatti i venti ci sono solo di giorno).

Mi chiedo come fa una Università a mandare in giro un cialtrone del genere. Mentre parlava l'inquadratura mostrava Lupi (poveretto anche lui) piegato in due come per dire che cazzo sta dicendo questo...

Battaglia ha un blog dove poterlo offendere??

Francesco Mugnai 29.04.11 10:29| 
 |
Rispondi al commento

Possibile che di tutto quello che Grillo ha detto ieri, Santoro abbia solo recepito (ed i giornalisti scrivano questa mattina) che "Grillo vorrebbe chiudere Annozero"? Davvero non hanno recepito nè i contenuti provocatori, nè il discorso di fondo? Il messaggio sembrava chiaro: togliete spazio ai politici e cominciate ad ascoltare la gente comune!

Obi Kenobi Commentatore certificato 29.04.11 10:28| 
 |
Rispondi al commento

Tutte le persone di buon senso dovrebbero scrivere all'università di Modena e Reggio Emilia per chiederne la sua estromissione da professore associato.
Ne và della credibilità di quest'ateneo e della comunità scientifica italiana!!!!!!!!!!!!!!
saluti a tutti

luigi milia 29.04.11 10:27| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ho letto questa notizia e sono decisamente preoccupata: http://ilfattoquotidiano.it/2011/04/21/condannati-a-vivere-con-le-scorie-radioattive-in-casa/105946/
Non c'è nessuna mobilitazione, nessuno sa nulla, facci sapere qualcosa tu per favore!

Nonhopazienza 29.04.11 10:04| 
 |
Rispondi al commento

Dài, ditemi che il prof. Battaglia, è stato messo lì apposta da Santoro, per fare fare una figura di merda ai nuclearisti, non posso credere che un "esperto" possa veramente sputtanarsi a questo livello. Credo che, persino il povero Lupi che gli sedeva a fianco, non potesse credere a tutte le cagate pazzesche sparate su Chernobyl e sul fatto che il fotovoltaico non genera energia di notte (e si è dimenticato l' inverno !)....
Ha fatto bene, nella sua fantastica schiettezza, Kryptonite Di Pietro, a chiedergli che titoli accademici avesse. Peccato che Santoro abbia preferito interrompere la polemica che stava per nascere.
Stupendo quando, dopo che Battaglia ha risposto che accetterebbe un confronto pubblico con Rubbia, in sottofondo, si è sentito Di Pietro dire, "bisogna vedere se lo accetta Rubbia !" (Premio Nobel, mica bau-bau micio-micio)
Anche Lupi ha fatto degli autogol clamorosi. Ha fatto l' esempio negativo della possibile volontà popolare di mandare a morte coloro che si macchiano di crimini particolarmente efferati, per giustificare la decisione di cercare di rimandare la decisione sul nucleare, non chiedendo il giudizio popolare sull' onda emotiva.
Può anche aver ragione nella forma, ma non nella sostanza. Il referendum popolare, per come è concepito è uno strumento di democrazia che può servire a prendere decisioni, anche possibilmente sbagliate, ma di volontà popolare e non si può prendere in giro la nazione rimandandolo a "tempi migliori", quando nessuno si ricorderà le tragedie (vere) che il nucleare può portare all' ambiente ed alla popolazione.
Finalmente ho poi sentito, diverse volte dire che si parla tanto del referendum sul nucleare, anche per la porcata fatta dal governo, ma si distoglie l' attenzione dal fatto che lo stesso mira principalmente a che non ci sia il quorum, per il 3° emendamento, quello che veramente interessa al nano : l' illegittimo impedimento.
Andiamo a votare in tutti i casi !

Luca Brischetto Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.04.11 09:40| 
 |
Rispondi al commento

ieri sera ho visto l'interventi di grillo e mi sono caricato veramente tanto.
vedere le faccie di c..o degli esponenti di destra che digrignavano i denti mentre grillo parlava mi ha dato un piacere unico!!!
poi cmq in un modo o nell'altro vedo che almeno ad annozero qualche commento o intervista di grillo la trasmettono;e questo vuol dire che un po di democrazia vera sta entrando nelle case degli italiani che non possono o non vogliono informarsi tramite internet ma rimangono attaccati alla scatola che proietta le immagini!!!!molti anni fa grillo era stato cacciato dalla rai x aver detto la verita' su bottino craxi;secondo me ingiustamente.
poi il colpo di grazia lo ha dato travaglio che ha zittito tutti difendendo grillo.
beppe sei veramente l'unico che con la tua voce fai impallidire chi se lo merita.
finche' avro' respiro continuero' a sostenerti.

roberto(5 stelle ferrara)

robert p., ferrara Commentatore certificato 29.04.11 09:09| 
 |
Rispondi al commento

ma nessuno ha chiuso la bocca a quell'ignorante quando ha elencato le fonti di energia disponibili oggi????
nessuno????
Nessuno gli ha detto che l'Italia è un'enorme fucina di energia geotermica naturale e pulita?????
ma dove CAZZ0 erano gli esperti Santoro??? dove li hai dimenticati??? dove??
con un impianto geotermico anche se succede un'avaria, l'ambiente non ne risente! perché si tratta di ACQUA CALDA!
nessuno ha ancora scoperto l'acqua calda in Italia?
nessuno?
scienziati, dove CAZZ0 siete??
povero me.... sto diventando come Beppe Grillo, mi incazzo come lui. Ma sono esasperato.
E assistere a certi spettacoli televisivi, mi INDIGNA ancora di più.

Paolo R., Padova Commentatore certificato 29.04.11 09:01| 
 |
Rispondi al commento

chiedo scusa ho avuto un problema con la tastiera . Volevo scrivere che per GRILLO ho una stima enorme , penso anche però che la vera rivoluzione è internet la madre di tanti altri GRILLO in futuro

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.04.11 08:46| 
 |
Rispondi al commento

a GRILLO

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.04.11 08:41| 
 |
Rispondi al commento

A

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.04.11 08:41| 
 |
Rispondi al commento

Io modestamente dico che non bisogna mollare, nemmeno se fossimo mille, anzi ricordiamo bene cosa fecero mille Garibaldini al comando del grande Garibaldi, la storia ci insegna che non e' importante il numero, ma la determinazione, certo e' deprimente vedere gente onesta che nonostante venga calpestata derisa oltraggiata da una classe politica potente e senza scrupoli, inconsciamente li segue, li vota e li sostiene. Sono fiducioso che un giorno, forse non molto lontano, si sveglieranno dal torpore ed allora sara' Rivoluzione. Un' ultima considerazione: come mai la lega nord, molto attenta agli sprechi degli altri non lo e' stata quando il loro ministro del' interno maroni per sabotare i Referendum del suo padrone berlusconi ci fara' sprecare circa 450 milioni di euro? Concludo dicendo che anch' io ho visto Annozero e ho visto come erano in difficolta' il politico lupi ed il professore battaglia??????

Arturo Ganguzzi, Parma Commentatore certificato 29.04.11 08:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri, ho sentito parlare il Professore Universitario... Non potevo credere a ciò che diceva!ha dichiarato che ci son stati solo 40 morti a Chernobyl! Ma ci rendiamo conto? Poi è stato smentito dal parlamentare dei Verdi che gli ha dato i dati totalmente diversi dai suoi presi dalla stessa fonte! Io a quel punto se fossi stato in Santoro, avrei detto al Professore di andarsene perchè non si può permettere di inventare cose davanti a milioni di italiani e dire che Chernobyl è stato quasi zero! E le radiazioni che ancora sono altissime, dove le mettiamo? E le persone che nascono ancora con malformazioni e tumori? No, così non va bene...

Ivan T. Commentatore certificato 29.04.11 08:21| 
 |
Rispondi al commento

...mi meraviglio di Santoro...come è possibile che abbia invitato un tipo cosiii????..FALSO ???

alvio massari 29.04.11 06:39| 
 |
Rispondi al commento

ti ho visto ad annozero: grazie Beppe, x quello che fai, nonostante la
nostra indifferenza; non so chi te lo fa fare ma grazie, sei il solo che ci
può dare un filo di speranza in uomini migliori alla guida di questo
popolastro da 2 soldi . E spero che nessuno + rompa le palle per un
confronto con feccia politica che MENTE SAPENDO DI MENTIRE !!!!!--
"cernobyl è stata tutta una montatura "...spero che quel personaggio abbia
venduto a buon prezzo la sua anima al diavolo, che schifo !!!!!!!!!!!ma non
si può lascir dire tutto il cazzo che vogliono senza metterli di fronte
alle loro responsabilità !!!!.....LI VOGLIO VEDERE CAMPARE CON LA PENSIONE
SOCIALE TUTTI STI MERDOSI !!!!!!

tina ghigliot 29.04.11 06:34| 
 |
Rispondi al commento

Non ci sono solo i "Volenterosi carnefici di Hitler"...

Ci sono anche gli Otto Dietrich zur Linde, descritto mirabilmente da Borges nel suo Aleph, Deutsches Requiem


Grazie Beppe!

se riusciremo a migliorare il paese non è dato sapere, ma almeno noi CI PROVIAMO!

manuela bellandi Commentatore certificato 29.04.11 01:47| 
 |
Rispondi al commento

spero che non molli!!!!!!

renato giannelli, firenze Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.04.11 00:53| 
 |
Rispondi al commento

...dopo aver visto questo presunto professore universitario...ho scritto al rettore e al senato accademico di modena urlando indignazione di come è possibile che una persona così ignorante possa ricoprire tale ruolo..
povera italia..

gaetano ruggiero 29.04.11 00:52| 
 |
Rispondi al commento

ho ascoltato le parole del prof. battaglia ed ho pensato che se questo "uomo" è un professore io potrei spacciarmi per la figlia di mubarak....con una parrucca e un pò di rossetto!!!
-------------------------------------------------
Caro Beppe fammi la cortesia di candidarti alle prossime elezioni....

giuliano bertolini 29.04.11 00:23| 
 |
Rispondi al commento

L'ANNO ZERO.

Vorrei esistesse un movimento un partito, chiamatelo come vi pare, scevro dalle ideologie morte.
La sesta stella, la stella della coscienza sociale fatta di pensiero di principi di onestà intellettuale.
La stella di una culura nuova e mi è difficile non fare un sillogismo con il movimento di Grillo. Rivoluzionario personaggio che ha il coraggio di mettere in discussione con garibaldino coraggio il suo pensiero, praticamente solo allo sbaraglio contro le corazzate istituzionali, senza compromessi di destre e sinistre politiche morte e sepolte nella vita sociale di questo paese.
Ormai solo il contesto storico le può far vivere nelle celebrazioni troppo spesso strumentalizzate in attesa della loro ultima fredda lapidea destinazione.
Mi piacerebbe parlare e sentir parlare di fatti di idee di progetti scevri da falsi significati politici, una utopia un sogno, forse ma si sa che i sogni aiutano a vivere, purtroppo anche io sono vittima della marzulliana lavanda cerebrale notturna.
Tutti noi abbiamo una memoria, un retaggio culturale ricevuto da una educazione ricevuta, sociale e famigliare ma è ora di ragionare con onestà intellettuale e saggezza come compete alla mia generazione che oggi regge le fila di questo teatrale palcoscenico della vita, senza più nascondere errori celati da maschere che ormai non reggono più la scena.
Riflessioni nate mentre assisto al programma di Santoro, dove si discute di nucleare e l'impressione è quella del solito balletto. Un format ormai obsoleto tra parti che hanno a cuore più che altro la finale, come il famoso programma del sabato sera, la differenza sta che la vittoria in questo caso si svolge nelle urne elettrorali.
Io sogno un paese che dagli errori sappia trarre opportunità. Forse 40 anni orsono storicamente abbiamo fatto una scelta sbagliata, allorquando il resto del mondo ha scelto un'altra direzione.
Bene, mi chiedo perchè in questi 40 anni non siamo diventati il paese che pur commettendo “sempre forse” un

Pierpaolo Tonnini 29.04.11 00:13| 
 |
Rispondi al commento

Concordo con Vito N.: oramai c'è sempre meno speranza, anche secondo me
Ho una gran voglia di fare qualcosa per cambiare il mondo, ma allo stesso tempo sono frenata dalle risposte che ricevo da tutti coloro con i quali parlo di certi temi... Non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire, e oggi come oggi gli italiani in particolar modo, ma credo l'essere umano in genarale, è ben rappresentato dalle 3 scimmiette (non vedo-non sento-non parlo)... Ultimamente sono sempre più convinta che l'unica salvezza per il Pianeta Terra, sia una lenta ma inesorabile estinzione della razza umana...

mara formica 29.04.11 00:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

macchè quaranta milioni!
sono si e no una milionata di cazzari che posti nei punti chiave dei mass-media e dei posti che contano un po' di più scassano er cazzo alla massa!

aggiungi le teste di cazzo dei sinistri falsi ed hai fatto un quadro ANOMALO della situazione!

al primo "morto" se la faranno sotto in massa!
questa è gente che non ha un grammo di sangue nelle vene, sono MORTI DA ANNI ORMAI !

mi basterebbe un carro armato vero...e due colpi
di cannone per fartelo vedere !

IMMONDI ESSERI SEMIUMANOIDI CHE ASPETTANO L'ITALIA


Beppe Grillo sei la nostra voce,URLIAMO piu' forte!!!!
Non ne posso piu' del Berlusca...e del parlamento pieno di corrotti!ci stanno prendendo in giro da troppo tempo
Ti prego urla piu' forte!!!!

paola chiavacci 29.04.11 00:04| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe
Purtroppo siamo in guerra ( non parlo della libia) e allora bisogna usare regole di guerra.
Credo, ma sono in molti a pensarlo, che tu debba veramente e fisicamente entrare in questo schifo di politica e guidare così una vera rinascita del Paese. Solo se ci sei tu a guidare " da dentro" la svolta possiamo pensare di intaccare il sistema attuale altrimenti con te arroccato e persone ottime ma sconosciute mandate avanti non si combinerà un bel niente. Purtroppo in questo misero pianeta funziona così : solo se la massa ormai inebetita vede il personaggio allora si rianima.
Pensaci fallo per una giusta causa ormai non puoi più rimandare

Giuseppe Maldera, Chiavari Commentatore certificato 29.04.11 00:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...questo tizio ha la stessa credibilità di un muto quando grida!


franco battaglia ha fatto la pessima figura che si merita.... era parecchio che volevo vederlo in tv a sputtanarsi da solo

Alessandro I. Commentatore certificato 28.04.11 23:58| 
 |
Rispondi al commento

incredibile quello che ho sentito ad annozero oggi!
un prof. universitario dire delle cose da arresto immediato; Lupicapellotinto, che lecca il culo a berlusconi come nemmeno la Ruby; e Dipietro, poveraccio, che sta svoltando la cena in Parlamento.
che che se ne dica l'unico che dice le cose veramente come stanno è Grillo!
il problema è cambiare il Paese ma le regole lo impediscono e le regole chi le ha fatte? chi nn vuole che si cambi. sarà dura ma la storia ci insegna che nulla dura in eterno, decine di esempi possono testimoniarlo, uno su tutti la rivolta dei Neri e degli ebrei, oggi padroni del Mondo!
secondo me occorre partire dalla scuola d'infanzia, è li che si formano le persone nei valori e quelle persone saranno le popolazioni di domani. se si perde di vista il senso dell'educazione, se i modelli sono i grandi fratelli, l'isolani famosi, il gratta e vinci, i ladri (berlusconi, tanzi etc), la storia nn si cambierà mai.
ciao

danilo adriani 28.04.11 23:42| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto la puntata di AnnoZero e mi dispiace dirlo ma temi così importanti vanno affrontati con ESPERTI!!! Mi ritrovo nel tuo attacco a Santoro "medium" che in questa puntata non è stato proprio all'altezza!!!! Complimenti e per fortuna che esite il tuo blog!!!

Massimo Cerroni 28.04.11 23:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ci arrenderemo mai...Questo è il motto e questo sarà sempre!!!!
Se Battaglia fa il professore, io posso insegnare economia alla bocconi (insegno navigazione...)
Non si passeggia tranquillamente sui morti. Non voglio essere parte di quest'orda di orchi assassini. Non c'è più una classe Politica, ma un'oligarchia di assassini e truffatori, puttane e saltimbanchi. Non arrendiamoci...vogliono la guerra...l'avranno!

Andrea Fortuna 28.04.11 23:31| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori