Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il costo del Merolone


M5S_Bugani.jpg
I candidati dei partiti, onnipresenti nelle nostre città, fanno campagne elettorali faraoniche con i soldi pubblici . Li prelevano alla fonte con le tasse per usarli in manifesti, spot elettorali, libriccini spediti direttamente a casa nostra, comparsate televisive a pagamento, auto con megafoni. Non ci facciamo più caso, ma sono soldi sottratti alla spesa sociale, alla scuola, al sostegno alle aziende. I partiti si spartiscono un miliardo di euro di finanziamenti, spacciati per "rimborsi", nonostante il parere contrario di un referendum. A Bologna chi spende di più è "Merolone" Merola del Pdmenoelle con 450.000 euro, seguono Pdl e Lega con 329.000 euro per Manes Bernardini. Il candidato portavoce sindaco del MoVimento 5 Stelle, Massimo Bugani, spenderà solo 4.000 euro, totalmente autofinanziati dal MoVimento. La sua campagna non costerà un euro ai bolognesi. Fuori i soldi dalla politica!

25 Apr 2011, 16:33 | Scrivi | Commenti (14) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

http://www.sapienza-finanziaria.com/2011/04/porocan-di-eugenio-benetazzo-dvd.html

Martino G. Commentatore certificato 26.04.11 15:53| 
 |
Rispondi al commento

Spero che quando moriranno questi politici non siano più parlamentari … Non vorrei pagarli anche da morti.

Sergio Silvestri, Veruno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.04.11 13:52| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me prima di abolire del tutto i finanziamenti si potrebbe fare una legge di transizione: i rimborsi per la campagna elettorale si danno, ma dovranno essere pari alla somma più bassa usata dai vari partiti nella competizione. tipo in questo caso si darebbe a tutti i partiti 4.000 euro. così il partito che ha speso meno viene compensato con un rimborso totale. Rimarrebbero 2 problemi: va comunque contro al referendum; probabilmente i partiti si accorderebbero per spendere tutti una vagonata di soldi, a meno che non salti fuori un Movimento a rompere le uova nel paniere

luigi n 26.04.11 11:01| 
 |
Rispondi al commento

Il problema, è che tante persone non capiscono o non gli interessa di capire queste cose! Dicono, è sempre stato così... ormai è sempre così... cosa possimao farci... è sbagliato! perchè possiamo fare qualcosa... dobbiamo partire dalle piccole cose! Io se fossi di Bologna e leggessi su internet queste cose, il mio voto lo darei già solo per questo motivo al M5S! Perchè già da questa cosa si capisce chi vuole VERAMENTE risparmiare e migliorare le cose! Sicuramente non lo potranno mai essere coloro che spendono €400.000 per mettere manifesti, auto dipinde con il faccione ecc ecc! Non mi sembra che si acosì complicato capire questa cosa...

Ivan T. Commentatore certificato 26.04.11 08:24| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=vpYixuHf2K8

L'Associazione criminale POLITICI ITALIANI e' una mandria vorace di mercenari...vivono con il RACKET o tangente rimborsi elettorale da miliardi di euro che dividono senza scrupoli...vivono con la truffa del loro stipendio di quasi 20mila euro al mese e non valgono nemmeno 700euro al mese per quello che producono mentre operai padri di famiglia muoiono sul lavoro a 1100euro al mese...vivono di mazzette e corruzione e' una associazione a delinquere pericolosa di un'egoismo spietato capace di trangugiarsi anche dei bambini nelle culle per interessi...ricottari pronti a mercificare anche la dignita' di noi italiani basta che guadagnano...non s'e' mai visto che un parassita di questa razza che discende dalle piattole fare una cosa utile per la comunita'...vermi di camposato con la bulimia si fottono tutto e poi vomitano...

http://www.youtube.com/watch?v=xGWtnHdDPkU

Armando Di Napoli, arzano Commentatore certificato 26.04.11 02:26| 
 |
Rispondi al commento

Ma perché i nostri giovani non si incazzano davvero? Solo loro hanno le energie e i motivi per farlo. Basta furti a più non posso da parte di quei politici inutili e corrotti. Fuoco alle polveri ragazzi!

Giuseppe Maldera, Chiavari Commentatore certificato 25.04.11 23:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IMOLA 25/04/2011
TUTTI PER MASSIMO, UN SINDACO A COSTO ZERO,UN SINDACO PER BOLOGNA E I BOLOGNESI, SENZA INCIUCCI, CON ONESTA' E TRASPARENZA, LO GARANTISCE IL MOVIMENTO 5 STELLE.
FORZA MASSIMO, SALUTONI GIUSEPPE.

GIUSEPPE TONNINI, IMOLA Commentatore certificato 25.04.11 20:06| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE
FORZA MASSIMO BURGANI,FORZA MOVIMENTO 5 STELLE BOLOGNA
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 25.04.11 19:21| 
 |
Rispondi al commento

Slogan Per il moVimento

"Vota il moVimento....e' GRATIS!"

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 25.04.11 17:35| 
 |
Rispondi al commento

Fuori i soldi dalla politica?

Fuori i politici dai soldi!

quando uno spende di più di quanto andrebbe a guadagnare, vuol dire che sa già che da qualche parte i soldi gli tornaranno indietro.

mai fidarsi di chi spende troppo per farsi eleggere.....

spero che coloro che avranno l'onere ed onore di andare a votare, prendano in considerazione anche questo "piccolo" particolae!

il Mandi Commentatore certificato 25.04.11 17:04| 
 |
Rispondi al commento

maledetti!!
Forza ragazzi, ci ricorderemo di tutti questi mascalzoni quando saremo in grado di compilare le liste per la loro deportazione ai campi di lavoro dopo che gli avremo sequestrato tutte le appropriazioni indebite.
preseverando

mario bottoni 25.04.11 16:48| 
 |
Rispondi al commento

il fatto è che chi stampa i libricini lavora,chi
và in giro con l'automegafono lavora chi stampa i
manifesti lavora,il problema è che ormai solo la
politica crea lavoro perchè tutto il resto è finto
all'estero.

giorgio p., san vittore olona Commentatore certificato 25.04.11 16:44| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori