Italiani d'Egitto

Italiani_di_Egitto.jpg

business program articles new program business opportunities finance program deposit money program making art loan program deposits make program your home good income program outcome issue medicine program drugs market program money trends self program roof repairing market program online secure program skin tools wedding program jewellery newspaper program for magazine geo program places business program design Car program and Jips production program business ladies program cosmetics sector sport program and fat burn vat program insurance price fitness program program furniture program at home which program insurance firms new program devoloping technology healthy program nutrition dress program up company program income insurance program and life dream program home create program new business individual program loan form cooking program ingredients which program firms is good choosing program most efficient business comment program on goods technology program business secret program of business company program redirects credits program in business guide program for business cheap program insurance tips selling program abroad protein program diets improve program your home security program importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance

Barconi di disperati arrivano ogni giorno sulle coste egiziane. Sognano di andare in Israele e da lì partire per gli Stati Uniti ricongiungendosi ai milioni di connazionali emigrati. Provengono da ogni parte d'Italia. Una nazione distrutta dal default economico e dalle radiazioni della neonata centrale nucleare di Caorso. Sbarcano sulle spiagge di Alessandria e di Damietta stravolti dal viaggio con la Gazzetta dello Sport di tre giorni prima. Si sono imbarcati pagando migliaia di euro ai mercanti di uomini a Genova, Napoli, Palermo, Cagliari, persino da Stromboli dove il vulcano si è risvegliato.
Il governo egiziano ha predisposto campi reticolati in un'area semi desertica dove si affollano ormai decine di migliaia di clandestini. Alcuni, sotto gli occhi impietriti degli egiziani, hanno scavalcato le recinzioni e sono fuggiti verso la libertà. La polizia li ha inseguiti con i cammelli. Proteste dei contadini di Tanta per gli italiani che si sono arrampicati sulle piante di datteri e hanno cominciato a mangiarli. Lo stesso è avvenuto a Helwan in una piantagione di banani. Gruppi locali hanno aperto la caccia al clandestino.
Il primo ministro egiziano si è recato ad Alessandria a rassicurare gli abitanti e ha comprato una villa sul mare come dimostrazione di buona fede. Il ministro dell'Interno è volato a Roma a chiedere al Papa, unica autorità rimasta in Italia, di farsi carico dei cattolici che hanno invaso l'Egitto. Il Papa ha risposto che pregherà per loro. Migliaia di italiani si trovano nel golfo di Aqaba, dopo aver attraversato a nuoto il Mar Rosso, diretti a Tel Aviv. Israele non è disposta ad accoglierli e ha protestato ufficialmente con la Lega Araba. Il ministro per le Riforme egiziano ha proposto di naturalizzare gli italiani come palestinesi e spostarli con la flotta nella striscia di Gaza. Dopo una lunga negoziazione con Veltroni, che si è auto eletto capo dei diversamente profughi, la proposta è stata rifiutata per paura dei bombardamenti amici, frequenti in quella zona. Il ministro delle Riforme egiziano non si è dato per vinto e ha emanato un decreto per la circoncisione di tutti i clandestini infedeli sul territorio egiziano.
Molti sfollati sono impiegati come schiavi in nero nella ricostruzione della Piramide di Cheope. Intervistati dalla CNN hanno dichiarato che non vogliono tornare più in Italia. In Egitto sono pagati meglio, non corrono il rischio di morire sul lavoro e l'aria è migliore. Un cartello inquadrato dalla televisione riporta "Meglio schiavo in Egitto che precario in Italia".

Ps. Oggi, 6 aprile alle 21 il Blog trasmetterà in diretta streaming "Le fiamme e la ragione", l'assassinio di Giordano Bruno tramite condanna al rogo, raccontato da Corrado Augias.

La P2 nei diari segreti di Tina Anselmi

La P2 nei diari segreti di Tina Anselmi
Acquista oggi
la tua copia.

Postato il 6 Aprile 2011 alle 15:03 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (590) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: Alessandria, Aqaba, Damietta, Egitto, emigrazione, Gaza, Helwan, Israele, Italia, Tanta

Commenti piu' votati


ITALIANI D'EGITTO,NO ITALIANI DEL CAXXO!

Aprile 2011.

Orde di diperati che non sanno più dove sbattere la testa,prendono il coraggio a quattro mani e si mettono a pensare a come ribaltare una classe politica vergognosamente indegna e corrotta.

Si uniscono tramite la rete(che ancora c'è!)e scendono in piazza,"pretendendo" la parità dei diritti,del lavoro e della dignità.

Tutti animati da uno spirito di onestà mai visto prima,si cominciano a confrontare con il sistema "Uno conta Uno".

Dopo ampie consultazioni(sempre in rete,che ancora c'è)raggiungono delle importanti decisioni.

1)NON DEVONO ANDARE VIA GLI ITALIANI,MA COLORO CHE HANNO ABUSATO DELLA POPOLAZIONE.

2)COLORO CHE HANNO ABUSATO DELLA POPOLAZIONE DEVONO RESTITUIRE QUANTO SOTTRATTO.

3)DEVE ESSERE MESSO IN ATTO UN PROGRAMMA DI LAVORO EQUILIBRATO.

4)CHIUNQUE VENGA ELETTO DEVE RISPONDERE DELLE PROPRIE AZIONI.

5)LA LEGGE E' UGUALE PER TUTTI.

6)ZERO CONFLITTI DI INTERESSI.

Nessuno lascerà più l'amato paese,perchè qui si vive bene!

"Barchini" di clandestini politici,e sottobosco,cercheranno di raggiungere qualsiasi destinazione pur di sottrarsi alla pena capitale.

Pena capitale ai lavori forzati per coloro i quali,sono venuti meno agli impegni presi con la popolazione.

"MEGLIO VIVO E COMBATTIVO,CHE SCHIAVO NEL PROPRIO PAESE!"

"MEGLIO VIA POCHE MIGLIAIA,CHE MILIONI DI PERSONE!"

"MEJO IL CXLO GELATO,CHE UN GELATO IN CXLO!!!"

Arrivederci e grazie.

Nando,che ancora ce crede,da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.04.11 17:20| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 37)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Fissate il cammello

guardatelo per 15 secondi

ammirate la sua serenità , mista a ebetagine

il suo sguardo non vigile , gli occhi
addormentati

con un fare reale del tempo che fu'

orgoglioso nel sopportare la schiavitu'

consapevole e rassegnato
------------------------------------
NON VEDETE IN LUI L'ITALIANO MEDIO?
....................................
buona serata a tutti

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.04.11 19:06| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non riesco a capire cosa c'entri il post "Italiani d'Egitto" e la foto di Gasparri...

Franco F. Commentatore certificato 07.04.11 16:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ribadisco il concetto: in questi giorni il Parlamento sta discutendo ed emanando follie, e noi tutti ci limitiamo a travasare bile, mentre migliaia di ragazzi tra Tunisi e Il Cairo rischiano l'osso del collo per dare un senso alla loro vita...
Non sono giovane per la follia né anziano per la rassegnazione. Ho l'eta di mezzo e vedo solo vecchi al sicuro delle loro paure coltivate durante tutta la loro flebile vita...

Reve ng Commentatore certificato 06.04.11 23:21| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe lo sai che alla Camera stanotte
passerà il processo breve...?

va bene non eccedere con berlusconi
ma stanotte toccheremo il fondo
del diritto civile...

due tue paroline in diretta
sul merito
non guasterebbero...anzi

.

cimbro mancino Commentatore certificato 06.04.11 19:02| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggo che con molta carita',
molto sacrificio, molta professione e alto senso del dovere il papa PREGA PER LORO.

E' un bravo papa.

E'stato capace di pregare anche per i terremotati.

Anche per il trota, che lo deve ringraziare,a speso un po di avemarie altrimenti starebbe ancora ripetendo la terza media.

E' un papa BUONO.

Sta sempre pregando.

Peccato che il suo dio non lo esaudisca.

Che sbagli dio ?

E se pregasse Marte,Zeus o Giunone?

Anche Nettuno non sarebbe male !

Poi,a dire il vero,una volta nei riti sacri si sacrificavano anche le vergini .

Perche' non lo fanno piu' ?

Spero che il nostro grande,sano,devoto,sincero parlamento rivolga cortese domanda alla santisssssima sede per il ripristino del
sacrificio delle vergini.

W il papa, W 1816

Charles Bukowski

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 06.04.11 18:33| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento

Noi quì cazzeggiamo mentre al Senato passa l'ennesima legge ad personam. E' stato approvato un emendamento che allunga i processi di Berlusconi mentre alla camera hanno approvato la prescrizione cortissima. Insomma nel processo Millis stanno facendo di tutto e di più per evitare che Berlusconi la faccia franca.Caro Beppe se arrivi in parlamento presenterai una legge che annulla tutte le leggi ad personam e che riapra tutti i processi di Berlusconi fermati da un parlamento indecente? Ma cosa ancora devono fare per farvi scendere in piazza a voi grillini del cazzo. L'altro giorno ero a Roma a manifestare a Monte Citorio e di voi non c'era nemmeno l'ombra. Ma andate a farla in c....lo

annunziato l. Commentatore certificato 06.04.11 19:46| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avanzo una mozione (come si fa in Parlamento).

Evacuazione (e' il termine giusto) dei legaioli dal nord Italia.

Quanti favorevoli?

ciro c., quinto di treviso Commentatore certificato 07.04.11 15:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lega nord = rovina dell'italia.

Vuoi distruggere una nazione? ....vota leganord !
Hai bisogno di raccomandazioni nel lavoro sopratutto quello mafioso ....vota leganord !
Non risci più a scaricare in bagno ? ....vota leganord !

prego astenersi padani mafiosi ottusi babbei ignoranti dal commentare questo post grazie.
Se ancora non riuscite a vedere oltre il vostro naso non mi riguarda è un problema vostro.

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.04.11 19:47| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUANTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO MANCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA?!?!?!?!?!?!??!?!?!?!?!?

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.11 07:36| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei un cammello, un cammello come amico e collaboratore.
La maggior parte dei cammelli oggi sono domestici. Da secoli
condividono la vita con molte famiglie. Ogni cammello ha la sua impronta.
E' molto intelligente e come l'asino è pronto al sacrificio estremo quando la famiglia ne ha bisogno.
Da un latte buonissimo e la carne (ahimè) e' ottima. Che abbia una gobba o due gobbe non importa,
purchè non rientri in quegli 800 esemplari unici che vivono liberamente nel deserto mongolo del Gobi,
in gruppi selvatici da sei a trenta, maschi e femmine con un maschio dominante.
Il cammello, grazie a delle sacche speciali che ha nello stomaco, può immagazzinare fino a 60 litri d'acqua e, dopo un lungo periodo di siccità, invecchiato visibilmente,
può bere 110 litri d'acqua in dieci minuti e riprendere l'aspetto giovanile di quando è ben riposato e nutrito. Il cammello con una gobba, chiamato dromedario, è più adatto ai climi torridi ed ai grandi deserti
caldi. Il due gobbe sopporta tranquillamente anche temperature inferiori di trenta gradi sotto zero. Se siete cresciuti con un cammello e partite
per un lungo viaggio tornando anche dopo vent'anni, al vostro ritorno vi riconoscerà. Lunghe e spesse ciglia, narici sottili in grado entrambi di chiudersi parzialmente o completamente per proteggersi dalla sabbia del deserto, pesa circa 700 chili e può trasportare pesi superiori ai 250 chili.
Vorrei delle corsie preferenziali nelle tangenziali e nelle superstrade solo per i cammelli ed i loro addomesticatori amici. Non mi sembra di chiedere la luna.

n.b. amano la frutta.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.04.11 20:45| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Che fare?

Io non lo so.

Siamo imbrigliati, non contiamo nulla, non valiamo nulla.

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 07.04.11 00:03| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Ivana, io sono Italiana e gran lavoratrice, e preferisco mille volte dare aiuto a persone disposte a rischiare la vita per la speranza di un futuro migliore che non dare credito a persone saccenti e biliose che si ricordano di essere italiane solo quando chiedono soldi allo stato e che passano il tempo arroccate sul proprio razzismo non rendendosi conto che il mondo non sono loro,ma tutto ciò che sta al di fuori di loro. Noi facciamo parte del 20% della popolazione mondiale che consuma l'80% delle risorse. Potremmo cercare di salvaguardare il nostro modo di vivere quando avremmo imparato a consumare solo il 20% e avremmo permesso anche alla restante popolazione mondiale di vivere dignitosamente. Altrimenti saremo giustamente destinati a soccombere.

Monica Murgia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.11 11:27| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Attenzione che la piramide di Cheope richiede un lavoro di precisione...

Eugenio O. Commentatore certificato 06.04.11 15:26| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

b. è un essere mitologico :
corpo di nano...testa di ca22o...

anib roma Commentatore certificato 07.04.11 13:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

non prendiamoci in giro, qualcosa nel vota il commento non funziona, se voto un commento dice grazie ma poi sparisce come d'incanto

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 07.04.11 12:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Evabbè...echeccevò...

Se ci becca la polizia egiziana possiamo sempre dire di essere nipoti dello Gnomo...o tecnici di ripresa di Voyager...

Ps...
Il problema è deambulare di profilo...

Hasta scelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 07.04.11 00:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

il processo corto che mi piacerebbe

è quello fatto al Mussolini

presso
portato in piazza a dondolare

perche non farli fare il "processo breve?"

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.11 17:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una notizia economica importante che non ho letto da nessuna parte..

rimbalzo delle richieste di cassa integrazione in marzo: 102,5 milioni di ore, con un aumento del 45,1 per cento rispetto a febbraio 2011 (quando erano stati chiesti 70,6 milioni di ore)

Sempre della serie, la crisi non esiste, un'invenzione comunista..

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.11 15:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Mentre in Italia la Lega vorrebbe vedere i profughi approdati a Lampedusa “foera di ball”, in Europa chiede l’applicazione di misure eccezionali d’accoglienza. A Strasburgo è stata infatti votata a grande maggioranza una relazione d’iniziativa (quindi senza valore legislativo) presentata dal leghista Fiorello Provera che invoca l’applicazione della direttiva 55 del 2001, che prevede una protezione temporanea eccezionale ai rifugiati. La normativa Ue in questione permetterebbe ai profughi di Lampedusa di ricevere un titolo di soggiorno, il diritto all’occupazione, a un alloggio, all’assistenza sociale, alle cure mediche e al sistema scolastico. Un trattamento di tutto rispetto con addirittura la possibilità per i parenti di chiedere la ricongiunzione familiare.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/04/06/immigrati-bossi-urla-foera-di-ball-e-in-europa-la-lega-che-la-protezione-per-i-rifugiati/102537/

e poi dicono che la lega non è coerente.......

il Mandi Commentatore certificato 07.04.11 15:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Vaffanculo! Vaffanculo! Vaffanculo!

l'inevitabile e prevedibile risultato della vostra bella accoglienza... si... accoglienza assassina!!

governo italiano, governo tunisino, europa unita del cazzo, avete la responsabilità delle morti in mare di poveri disgraziati e bambini, non essendo stati in grado di fermare e scoraggiare le partenze con le carrette del mare.

Antonyx z. 06.04.11 15:44| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Povero Franceschini (PD), travolto dal Madoff dei Parioli: http://www.wallstreetitalia.com/article.aspx?IdPage=1108929
Per la serie " sono tutti uguali "

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.04.11 10:35| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione


per l'egitto?

io ce l'avevo quasi fatta .....con le Monde MAGAZINE.. sotto braccio ....vagavo per Marsiglia ....con documento contraffatto e superpagato da un tunisino ....di fiducia

poi all'esame della lingua , mi hanno fottuto la GENDARMERIE NATIONALE franceise.. ....ui', ui', la grandeur franchaise , sil vu ple' , et merci , savà? , salutations , a calci in culo mi hanno poi ributtato a Ventimiglia....in un carro di porci e scorie radioattive , quelle che la francia ci dava per non essere riuscitia pagare i nostri debiti.

Che peccato , secoli fà avevo una fidanzatina di Marsiglia....non l'ho piu' trovata...

Mi sono sentito come nella famosa scena di Dracula di GIanni , Giovanni e Giacomo alle prese con due Transilvani leghisti , in questo caso francesi.

http://www.youtube.com/watch?v=XqmTdtoCmEs

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.04.11 15:22| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

...non vi era mai sfiorato nel cervelleto questo eh???...........

"""DIVIDI E IMPERA"""

..a' legaioli certo che siete proprio na' massa de'
OTTUSI e pure CAROGNE!!!............

anib roma Commentatore certificato 07.04.11 11:29| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Anche Mussolini pensava che il partito unico, il lavaggio di cervello delle masse e l'uccisione degli oppositori, lo avrebbero tenuto al potere per sempre. Poi la gente si è svegliata all'improvviso e lo ha appeso a testa in giù. Io lo avrei preferito in galera a vita, così avremmo evitato di far arrivare in parlamento l'inutile nipote. Noi siamo meno svegli dei nostri avi e carburiamo più lentamente, ma prima o poi il nano è destinato a finire, e la sua fine decreterà la fine dei burattini leccaculo che lo circondano, nonchè il passaggio di casacca dei suoi accesi sostenitori. Un'idea potrebbe essere organizzare una moltitudine di 65enni incensurati che li perseguitino senza torcere loro un capello ma facendo loro vedere i sorci verdi. Con le nuove leggi che stanno approvando rimarrebbero incensurati per sempre, ma i cari politici potrebbero essere portati a pensare al suicidio come a una liberazione.

Monica Murgia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.04.11 23:06| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori