La Costituzione non è una vacca sacra

costituzione_deipartiti.jpg

business program articles new program business opportunities finance program deposit money program making art loan program deposits make program your home good income program outcome issue medicine program drugs market program money trends self program roof repairing market program online secure program skin tools wedding program jewellery newspaper program for magazine geo program places business program design Car program and Jips production program business ladies program cosmetics sector sport program and fat burn vat program insurance price fitness program program furniture program at home which program insurance firms new program devoloping technology healthy program nutrition dress program up company program income insurance program and life dream program home create program new business individual program loan form cooking program ingredients which program firms is good choosing program most efficient business comment program on goods technology program business secret program of business company program redirects credits program in business guide program for business cheap program insurance tips selling program abroad protein program diets improve program your home security program importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance

Non esistono vacche sacre. E non lo è neppure la Costituzione sbeffeggiata in Parlamento dal Pdl e dalla Lega e recitata dai farisei salmodianti del Pdmenoelle come attestato di riverginità. Come può un manipolo di occupanti abusivi dello Stato discutere di Costituzione se non in funzione dei suoi interessi di parte? Tutti, senza distinzione, andrebbero dimessi a calci nel culo da Montecitorio e da Palazzo Madama.
La Costituzione prevede la scelta dell'eletto da parte dell'elettore. La legge porcata di Calderoli l'ha tradita e ha permesso ai segretari di "nominare" i loro portatori di voti, le loro ancelle, i loro cognati e le loro mogli. La legge elettorale è anticostituzionale, ma non interessa a nessuno.
Questi figuranti, da D'Alema a Bersani, da Alfano alla Carfagna, sono illegittimi. Rappresentano i partiti, non i cittadini. Anche la Presidenza della Repubblica e la Corte Costituzionale non battono ciglio. L’articolo 1 specifica: la sovranità appartiene al popolo. L’articolo 48 contiene due punti: il voto è personale ed eguale, libero e segreto; il diritto di voto non può essere limitato.
Delle due l'una: o questa Costituzione è un colabrodo, e chiunque può farne strame, o è avvenuto un colpo di Stato e nessuno ci ha avvertito. Se si scorrono i suoi articoli, pochi sono rispettati e molti vengono interpretati. L'articolo 11 recita "L'Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali" mentre noi siamo in guerra da una vita, dalla Serbia, all'Iraq, all'Afghanistan. L'articolo 5: "La Repubblica è una e indivisibile" con tre ministri secessionisti al Governo. L'articolo 7 "Lo Stato e la Chiesa cattolica sono, ciascuno nel proprio ordine, indipendenti e sovrani" con interferenze continue sulla vita della Repubblica da parte del Vaticano, dal Pacs alla scuola privata. L'elenco è infinito. C'è però nella Costituzione Italiana un filo di Arianna che, alla fine, è il motivo di questa usucapione dello Stato da parte dei partiti. Un copione scritto dai partiti stessi, in particolare dai tre maggiori rappresentati nell'Assemblea Costituente: Democrazia Cristiana, Partito Comunista e Partito Socialista.
La Costituzione è stata blindata, è quasi impossibile cambiarla,a beneficio dei partiti che possono così agire senza il controllo dei cittadini grazie a una serie di misure per mantenere il controllo legislativo, dalla mancanza di quorum nei referendum, all'impossibilità di proporre referendum propositivi e all'affossamento di fatto di ogni proposta di legge popolare. Il cittadino può solo mettere una X sul simbolo di un partito. Questo, anche grazie alla Costituzione. Forse è l'ora di desacralizzarla, restituire la parola ai cittadini e toglierla ai partiti.

Grillo is back

Beppe Grillo is back - Tour 2011 (DVD e libro)
Acquista oggi
la tua copia.



P.S. Anche quest'anno in Europa si terrà il Chernobyl day il 26 aprile per dire no al nucleare. In Italia l'evento principale si terrà a Cagliari. Ho accolto con piacere l'invito a parlare all'evento, ma appena si è saputo che avrei partecipato, l'Ente Regionale per il Diritto allo Studio Universitario di Cagliari ha deciso di negare l'uso della sala concordata. Gli organizzatori mi confermano che l'evento si terrà anche se in altra sede. Loro non molleranno mai (ma gli conviene?), noi neppure.

Postato il 14 Aprile 2011 alle 16:55 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (582) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: Costituzione, Democrazia Cristiana, Lega Nord, partiti, Partito socialista, Pci, vacche sacre

Commenti piu' votati


Beppe a forza di scrivere post ogni giorno mi sa che stai perdendo la strada maestra...

Basta chiacchiere, fissa appuntamenti di protesta davanti al parlamento.

FACCIAMOLI TREMARE CON I FATTI, BASTA PAROLE!

roberto v., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.04.11 17:31| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 56)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Porco cazzo, hanno rapito Vittorio Arrigoni!!!

Vittorio è un attivista che giornalmente sul campo combatte una battaglia informativa dalla striscia di Gaza. Scrive spesso pezzi per il Manifesto.

Questo il suo blog:
http://guerrillaradio.iobloggo.com/

Le nostre testate nazionali attribuiscono il rapimento ad un gruppo salafita islamico che chiede ad Hamas la liberazione di alcuni detenuti salafiti o mnaccia di ucciderlo entro 30 ore.

http://tv.repubblica.it/mondo/gaza-rapito-volontario-italiano-minacce-di-morte-su-youtube/66332?video

http://www.corriere.it/esteri/11_aprile_14/italiano-rapito-gaza_66b15910-66b8-11e0-a8cd-42b6ca6f7d7e.shtml

In realtà la cosa puzza lontano un kilometro visto che Vittorio è un attivista che da sempre difende sul campo i diritti dei palestinesi.

Sul Corriere infatti scrivono: "Il popolo di Gaza si dispiace per quello che questi bigotti hanno fatto a Vittorio. Siamo sicuri che sarà presto libero e salvo] Il popolo di Gaza si dispiace per quello che questi bigotti hanno fatto a Vittorio. Siamo sicuri che sarà presto libero e salvo"

Non vorrei giungere a conclusioni affrettate ma viste le battaglie portate avanti da Vittorio (con il quale ho avuto il piacere di parlare via mail più di una volta) si vocifera già che dietro questo evento ci sia il Mossad.

QUESTO RAGAZZO NON MERTA DI MORIRE!!!

✭ⓉⓊⒸⓄ✭ d (), zipolite Commentatore certificato 14.04.11 19:40| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 31)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A pè una cosa te la devo dì

Sì, ò so che non leggi il blog ma la scrivo ò stesso.

Ogni giorno qui sul blog esce un problema ma daje e ridaje sò sempre gli stessi,accuse a tutti poi 1 volta l'anno organizzi qualcosa e arivederci alla prossima.

Quando, moooolto di rado vai in tv e parli sempre e solo di biciclette, di pannelli di inceneritori e quello è 'no stronxo e quell'altro è n'fjo de 'na mignotta etc etc.

Dunque tiro le somme leggo qua e non risolvo 'na ceppa, te sento de là e me rendo conto che sto 5 stelle se s'afferma sarò diventato nonno.

Allora ciò n'idea.
Li sordi tra te e noi se tirano fuori perchè nun famo quarcosa de straordinario??

Esempio cominciamo a comprasse 'na fabbrichetta a 2 soldi de quelle abbandonate, chiamo li amici tua anche ingegneri e se mettemo a costruì che ne so?
macchine elettriche 100% ? provamo!

pannelli che costano de meno e se li montamo a 4 soldi? provamo.

Se compramo 1 pezzo de tera e ce mettemo l'eolico e se rivendemo pure la corrente? provamo!

I sordi ce sò, so sicuro,semo tanti, provamo e magari oltre a risorve pè davero qualche problema invece de stasse solo a piagne addosso magari mettemo su quarche impresa occupamo quarche disoccupato e visto mai alla fine ce guadagnamo pure quarcosa.
Certo io nullo posso fà ma insieme quarcosa se la potemo inventà, nun sarebbe davero rivoluzionario??

hero didestra, Roma Commentatore certificato 14.04.11 17:37| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 30)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io non me la piglierei tanto con la perfezione della Costituzione.

Il problema lo vedo più in chi se ne fotte e la viola continuamente.

peppe s., giugliano Commentatore certificato 14.04.11 17:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 25)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma quali manifestazioni questi se ne fottono.


Bisogna combattere e attaccarli fisicamente !

Ma non abbiamo le palle....

Capisc'a me


PS. CE SIMME RUTT' O' CAZZ' !!!

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 14.04.11 18:53| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 23)
 |
Rispondi al commento

LA COSTITUZIONE NON E' UNA VACCA SACRA.

Articolo Quinto,chi c'ha li sordi ha vinto!

-----------------------------------
Art.28 della Costituzione Italiana.

I funzionari e i dipendenti dello Stato e degli enti pubblici sono direttamente responsabili, secondo le leggi penali, civili e amministrative, degli atti compiuti in violazione di diritti.

In tali casi la responsabilità civile si estende allo Stato e agli enti pubblici.

--------------------------------------

I politici sono "tutti" dipendenti dello Stato!!!

USA 'STO CAXXO DE SCUDO SPAZIALE LEGALE E FAMOJE CAUSA!!!

RIVOJO INDIETRO TUTTO QUELLO CHE SE SO' "RUBBATO"!!!

DENUNCIAMO,DENUNCIAMO,DENUNCIAMO!

Caxxo se serviva lo Studio Legale 5 Stelle!!!

Se stamo a fa pijà per cxlo da tutte le parti!

Attentati alla salute pubblica,disatri ambientali,lucri sui terremoti,corruzione,impunità,sprechi,danni patrimoniali,distruzione della scuola pubblica,truffe,collusioni con la malavita organizzata,oltraggio alle istituzioni,favoreggiamento,etc,etc.

COSA CAXXO D'ALTRO CI SERVE???

Ma annamosene affancxlo pure noi,ch'è mejo!

Arrivederci un par de palle.

Nando da Roma.

p.s.

Avoja a articoli della Costituzione calpestati,er primo pe' esempio:
--------------------------------------------------
L'Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro.

La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione.
--------------------------------------------------

Perchè er lavoro 'ndo stà???

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.04.11 19:18| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento
Discussione

No, questa volta non sono d'accordo, la nostra Costituzione è stata scritta col sangue dei martiri della resistenza. E' stata scritta da VERI Uomini, non dai rubagalline senza scrupoli che oggi affollano il Parlamento. Era gente che aveva il senso dello Stato e rispetto per il proprio Paese. Erano persone di cultura, oneste e intelligenti e quindi possedevano tutti i numeri per scrivere le regole che ogni persona per bene condivide. Il loro fine era quello di proteggere la popolazione da eventuali nuovi dittatori che avrebbero potuto sottomettere e violentare, proprio come sta avvenendo adesso, per questo la sfregiano, per vietarci di usarla contro loro. La Carta Costituzionale doveva rappresentare il nostro scudo dinanzi ai soprusi delle caste del potere. Non è sbagliata la Costituzione, sono sbagliati gli uomini che dovrebbero rispettarla e invece la stravolgono calpestandola, sono costoro che andrebbero dissacrati, sono queste luride carogne che andrebbero trattate come meritano, a sputi in faccia, non mantenuti alla bella vita coi soldi nostri. Dissacrare la Carta Costituzionale equivale a chi, per fare dispetto alla moglie, si taglia i co....ni. Dobbiamo difenderla invece, difenderla con le unghie e coi denti è la sola cosa giusta fatta dai politici italiani.
DIFENDIAMOLA! E' LA NOSTRA BANDIERA! E' IL NOSTRO INNO! E' LA NOSTRA VOCE E IL NOSTRO GRIDO DI LIBERTA'


Riposto

Perche' si deve andare a RIVOTARE per il referendum

contro il NUCLEARE ?

Gli Italiani si sono espressi contro questa forma di IDIOZIA nel 1987.

E' chi vuole il NUCLEARE che dovrebbe chiedere il referendum per reintrodurlo !!!!!!!!!!!!!

Charles Bukowski

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 14.04.11 19:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi lo conosciamo bene è quello che è, un furbo ed un baro allo stesso tempo che riesce a giocare al meglio le carte che ha in mano.

Ed è per questo che è importante tenere sempre a mente chi, per calcoli politici misti ad ingenuità, stando seduto allo stesso tavolo da gioco, gli ha servito in un piatto d’oro le carte vincenti.

Chi è stato il principale artefice del suo strapotere politico-economico che gli ha spiananto la strada per farlo arrivare dove è, consegnandogli, così, l’Italia nelle mani?

La risposta è una sola: i responsabili a cui bisognerà chiedere il conto, insieme all’attuale governo, sono quei partiti che fanno parte dell’attuale sedicente opposizione (in primis il PD) che si sono fatti sfuggire l’occasione storica per mettere mano ed approvare la legge sul conflitto di interesse, senza la quale sappiamo bene che si sono sviluppate, a dismisura, le fortune ed il potere politico di Berlusconi e di conseguenza tutte le anomalie di cui l’Italia oggi vanta un triste primato mondiale.

Teniamolo sempre a mente questo particolare se un domani decideremo di andare a votare, altrimenti mettiamoci davanti ad uno specchio e giochiamo al tirassegno con la saliva…

Franco F. Commentatore certificato 14.04.11 17:41| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento

...il...successore...

ALL'UNIVERSITà HUMBOLDT, CARTELLI E GRIDA
Germania: Alfano contestato al convegno, scappa via

http://www.julienews.it/notizia/dal-mondo/germania-alfano-contestato-al-convegno-scappa-via/73646_dal-mondo_1.html

anib roma Commentatore certificato 14.04.11 17:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hasta Vik da Gaza city,

US-RAELE ti voleva morto da tempo.
IO, non ci voglio ancora credere ma,ti lascio comunque un messaggio anche qui perché..,
quando linkevamo QUI (nel blog di grillo) un tuo video in risposta a Saviano ……???
Lasciamo perdere………, non ho forze per polemizzare, qualche COMPAGNO "stracciavestito" capirà e, non dimentichiamo mai ……, NOI.
NOI COMUNISTI STRACCIAVESTITI.

Free Palestina

H….!

nédestraném5$ 15.04.11 05:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

Programma del Movimeto 5 Stelle...

I NOSTRI DIPENDENTI in GALERA!!!


fine Programma.

ENZO D., BARI Commentatore certificato 14.04.11 19:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

ma che idea del piffero!!!
è come dire a una donna che sta per essere violentata "beh, visto che questo ha deciso così, ti conviene aprire le gambe spontaneamente"
ma allora che senso ha il mantra che ripeti da anni "noi non ci arrenderemo mai"?
stanno già facendo icchè vogliono con questa carta così fortemente blindata, figuriamoci se gli facciamo balenare l'idea che se provassero a cambiarla non troverebbero nessun ostacolo.

liliana g., roma Commentatore certificato 14.04.11 22:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ringraziamo il cielo che la Costituzione è sempre stata sacralizzata, anche se poco rispettata. Con la storia che abbiamo avuto, se fosse così facile da modificare a quest'ora non andremmo a votare neanche più per i partiti o movimenti che siano, altro che preferenze... Tra la P2, il Movimento Sociale, tutti i fascistoni che hanno vagato (e vagano) per i Palazzi... Ed è forse l'unica cosa che ha veramente frenato Berlusconi fino ad ora.

Jeff Caird, Barcelona (Spagna) Commentatore certificato 14.04.11 19:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi diranno che il post non l'ho capito,
ma credo che questo post, come quello di ieri di Asor Rosa su "il Manifesto", facciano il gioco dei fascisti al governo e in particolare del nano mafioso di Arcore.

Invece di togliergli la terra da sotto i piedi, gliel'aggiungete.

Con persone democratiche e rispettabili, certo che si potrebbe cambiare la Costituzione per aggiornarla. Mica è un dogma!

Ma la feccia al potere come la tocca la insozza sempre di più.

Chi fa il gioco dei governanti, anche inconsapevolmente, in fondo se li merita.

Dario Brenno 14.04.11 17:19| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

C‘è una cosa in questo blog che non mi va ed è il fatto che non sempre si distingue tra troll e troll.

Conosciamo benissimo tre o quattro troll che scrivono cazzate o perché ci credono, e questo è grave, o perché incaricati.

Però esistono anche pseudo troll (che poi non sono tali) che scrivono critiche al blog e che vengono attaccati duramente anche con insulti e persino bannati, e tra questi anche persone che ritengo molto valide, e che così ci hanno abbandonati.

Volevo precisare che qui il “pensiero unico” non deve esistere, perché se uno vale uno non ci deve essere uno che vale… un cazzo. Spesso molti si formano o accettano idee sulle quali basano le loro convinzioni, adesso qualcuno la prenderà a male, e guai a minacciare il pilastro sul quale si sono appoggiati.

Questo l’ho notato anche quando mi son trovato a discutere di religione con cattolici all’acqua di rose, hanno sempre reagito con rabbia e veemenza, stavo minacciando quel pilastro sul quale basavano la loro vita. Lo ha detto anche Grillo:

“Ognuno di noi ha una sola vita, pensare è faticoso, aderire alle opinioni degli altri è più riposante.”
Con ciò intendo che bisogna accettare anche opinioni che non siano conformi alle nostre, ovviamente purché non siano espresse a scopo distruttivo come fanno alcuni troll a noi noti.

Aldo F., napoli Commentatore certificato 14.04.11 17:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mio dio che schifo!
Forse non ci rendiamo conto di cosa sta succedendo, tutti tranquilli dietro le nostre scrivanie mentre ci sfilano la democrazia da sotto il culo, mentre al popolo viene inculcata l'idea che è lo STATO il nemico da combattere, la giustizia è la sua arma e va distrutta!
L'Italia, il paese dove tutto è concesso, dove le leggi ci sono e valgono per tutti, ma quei tutti pensano "tranne che per me" e in massa ci dimentichiamo del senso collettivo di stato.
il paese dei Cristiani Popolari, il paese di Scilipoti e del partito di Responsabilità Nazionale, Il partito di Comunione e Liberazione, dell'ALLEANZA NAZONELE..
VENDUTI DI MERDA!
Noi siamo dei venduti di merda, stiamo vendendo la democrazia per quattro denari, altro che paese cristiano, stiamo vendendo il paese come Giuda, in cambio del grande fratello, del SUV a rate, della settimana al mare. In cambio dell'illusione di una vita decorosa, in cambio del nostri futuro e dei nostri sogni.
Senza vergogna, senza onore, miopi, non lungimiranti, incuranti della sofferenza altrui, venduti, ignoranti.. questo è la maggior parte di questo paese.
Falsi moralisti, la domenica al Family day il lunedì a mignotte

"Vai Silvio, il cardinale Bagnasco e la Chiesa sono con te" questo cartello hanno avuto il coraggio di agitare fuori dai tribunali, mentre un invasato gridava "Ci avete ammazzato il Duce BASTARDI".

La chiesa, l' ALLEANZA, la COMUNIONE, la LIBERAZIONE. ipocriti pazzi psicopatici.

Il mitra, ammazzarli tutti, pulizia.

E poi il problema sono 20.000 poveracci? non la mafia che corrode il paese, non la povertà economica, morale e sociale di uno stato ormai loboctomizzato.
Conta solo trovare un nenmico da combattere, e non importa che questo sia lo stato o un morto di fame di tunisino, l'importare è deviare l'attenzione da chi invece distrugge tutto dalle fondamenta, dalla costituzione, dalle basi di un paese mediamente civile.

Carlotta Zoncu 15.04.11 08:57| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

caro grillo non ti ci mettere anche tu ad incrementare la confusione!

ti sbagli. la costituzione va protetta dalle spallate di questi anni e sarà, eventualmente, ritoccabile, cioè potrà essere aggiornata, solo e soltanto, quando l'attuale classe politicante dei nominati sarà mandata via, da una nuova legge elettorale che rispecchi le istanze della società e non i cazzi propri dei nominati al parlamento al servizio anche del potere economico del berlusconismo.

gennaro esposito 15.04.11 04:05| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Dovevate uccidere la verità disarmata che vi guardava negli occhi, vero ?

sorriso etrusco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.11 10:56| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

fanno funerali di stato per mercenari che sono caduti in Afganistan e li chiamano pure eroe

invece oggi è morto un eroe vero in una stanza buia a Palestina

Vittorio Arrigoni

mavalà mavalà, berlusconistan Commentatore certificato 15.04.11 09:32| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

E' la seconda volta che Grillo lancia un messaggio paradossale e malscritto, che secondo me genera solo confusione e irritazione.
Il blog dice: occorre desacralizzare la Costituzione perché i partiti la calpestano. Sarebbe come dire: occorre distruggere la giustizia perché Berlusconi la infanga, o occorre distruggere la maternità perché ci sono madri indegne.
Miglioriamo i modi ma non distruggiamo gli scopi!
C'è una parte del nostro testo fondamentale che non è mai stata realizzata. Che vuol dire che dobbiamo dissacralizzarla anche noi? Che senso ha? Semmai dobbiamo realizzare i suoi imperativi fondamentali: la libertà, la democrazia, il lavoro, l'equilibrio dei poteri.. che dopo 60 anni restano ancora sulla carta. Ma questi non cessano di essere meno sacri perché delle cricche di lestofanti li hanno storpiati e vilipesi.
Ci sono poi dei punti che occorre migliorare come il quorum e la cogenza dei referendum, o il rapporto tra dipotismo partitico e liste elettorali, o la permanenza e i privilegi delle varie cariche, o la responsabilità degli eletti nei confronti degli elettori, o più istituti di democrazia indiretta, o un diverso sistema fiscale. Ma questi miglioramenti nulla toglierebbero ai principi fondamentali che sono e restano: il rispetto della sovranità popolare, il lavoro, l'uguaglianza di tutti davanti alla legge, il rispetto di tutti indipendentemente da sesso, razza, censo o religione, il diritto di ognuno a realizzare se stesso, le libertà fondamentali, l'equilibrio dei poteri, il no alla guerra, l'aiuto a chi ha meno o può meno. Questi scopi per me sono e restano sacri. Se lo scopo è realizzare una democrazia partecipativa che aumenti il potere e il controllo popolare, si dica chiaramente come si vuole fare, senza attacchi confusi e inesplicabili a un testo fondamentale che mai come ora è stato deriso e tradito.
Altrimenti si rischia di fare l'eco a Berlusconi che la Costituzione la vuole cambiare ma all'interno di un golpe antidemocratico.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 15.04.11 07:48| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

ma come sarebbe bello un bel terremoto a montecitorio-campidoglio-vaticano 11 maggio

cristina ., como Commentatore certificato 14.04.11 20:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

se ci sono degli errori nella costituzione wsono provocati da una maggiore ingenuita' dei tempi in cui e' stata scritta, non nei concetti che esprime.
ad es, parla di referendum ma non specifica quando farli, poteva scrivere "da fare insieme alle elezioni piu' vicine in modo da risparmiare soldi e garantire il quorum" ma sono cose di buon senso che senz'altro ai padri costituenti non passava neanche per l'anticamera del cervello l'esigenza di doverle mettere nero su bianco.
e in questi "bugs" si inseriscono i furbi. il problema e' che i furbastri in malafede non dovrebbero far parte delle istituzioni, tutto li'. da noi invece il nostro parlamento e' stracolmo di farabutti e di loro avvocati, cosi' qualsiasi formula che si vuole scrivere troveranno sempre come aggirarla.
e' come rinchiudere una faina insieme a delle galline e poi scervellarsi su come fare in modo che non se le mangi. la soluzione e' tenere fuori la faina dal pollaio.
la costituzione c'entra poco ed e' anche poco salutare in questo momento sventolare l'eventualita' che possa venire cambiata, non si considera la realta' del momento perche' la cambierebbero le faine, quelle ci sono ora che dettano il gioco, per papparsi meglio le galline.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 14.04.11 19:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

IO penso che qualche cosa della costituzione vada cambiata, eccone qualche esempio (a costo zero!)

1)... dalla "mancanza di quorum" nei referendum (è un lapsus!)Beppe voleva dire "presenza di quorum".
Infatti il quorum VA ABOLITO. I padri costituenti ottimisticamente pensavano che la possibilità del popolo di influire sulle leggi fosse sentito come un dovere.
I partiti invece hanno studiato tutti i modi per far fallire la volontà popolare.
Chi non partecipa non deve avere voce in capitolo, né deve vanificare chi partecipa.

2)... va DIMEZZATO il numero di parlamentari e senatori.
(Il dimezzamento inoltre, degli emolumenti dovrà seguire con provvedimenti ordinari).

3) Va introdotta la RESPONSABILITA' CIVILE E PENALE per i Premier che non danno seguito a quanto deciso nei referendum popolari, nonostante i quorum del cazzo!!!

SOLO DOPO, potremo anche considerare la responsabilità dei giudici che sbagliano....

Mi auguro che la nuova infamia legislativa sulla prescrizione breve per incensurati, stimoli molte vittime ad intraprendere la giustizia "fai da te".

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 14.04.11 18:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Vittorio Arrigoni è stato sequestrato nella Striscia di Gaza e poi brutalmente assassinato. Vittorio è un amico del popolo palestinese, rischia quotidianamente la sua vita per essere vicino alle sofferenze degli uomini e delle donne di Gaza assediata. Vittorio è un amico della Freedom Flotilla, che fra poche settimane partirà per portare solidarietà e aiuti umanitari nella Striscia di Gaza assediata. Non è possibile parlarne al passato. Gli amici del popolo palestinese, gli amici di Gaza assediata vogliono CHIAREZZA SUL SUO ASSASSINIO , SUBITO!

Venerdì 15 aprile

A Roma appuntamento alle 16.00 al Colosseo.
A Milano appuntamento alle 16.00 a Piazza del Duomo
A Genova presidio permanente dalle ore 10,00 in Via Roma
A Brindisi appuntamento alle 16.00 a Piazza Vittoria
A Rimini appuntamento alle 16.00 a Piazza Cavour
A Lecco appuntamento alle 16.00 a Piazza Garibaldi

Si stanno organizzando manifestazioni anche a Napoli, Bari, Torino…

Associazione Palestinesi in Italia – Forum Palestina – Freedom Flotilla Italia – Comunità Palestinese di Roma e del Lazio – Unione Sindacale di Base – Unione Democratica Arabo Palestinese – Comitato con la Palestina nel Cuore – Comitato per non dimenticare Sabra e Chatila – Radio Città Aperta – Cantiere Sociale Camilo Cienfuegos (Campi Bisenzio) – Comitato Palestina Bologna – Comitato di Solidarietà con il Popolo Palestinese di Torino -

Gruppi di appoggio alla Palestina (Parma) – Collettivo Politico Fanon (Napoli) – Collettivo Autorganizzato Universitario di Napoli – Italia dei Valori –Partito dei Comunisti Italiani– Partito della Rifondazione Comunista – Rete dei Comunisti – Comitato Ricordare la Nakba (Torino) – C.S.O.A. Askatasuna (Torino) – Net Antagonista Torinese – C.S.O.A. Murazzi (Torino)– C.U.A. Torino – Area Antagonista Ska Officina (Napoli)- Coordinamento 2° Policlinico (Napoli)– Coordinamento di Solidarietà con la Palestina (Napoli)- ilpopoloviola

http://www.freedomflotilla.it/

Paola Bassi 15.04.11 10:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

La costituzione di solito sono usuali volerva desacrizzarla due tipi di italiani: gli idioti e i fascisti.
Se le parole hanno ancora un senso(Grillo docet) desacralizzarla non significa "apportare alcune modifiche", ma ha un significato più ampio e rappresenta la "religione civile" di una comunità.

Essendo una costituzione che nasce nel miglior momento storico che lo stivale abbia vissuto, dopo lo splendore di Roma, e frutto di una leale e accesa diatriba fra uomini con idee diverse essa è una carta, sul piano formale, quasi perfetta(dovreste leggere qualche testo su come si arrivò alla formulazione della Costituzione, fu preparata da TECNICI-i 75- e poi dopo in Assemblea Costituente l'ultima parola spettò ai partiti). La Carta risente del tempo, questo si, ma per quanto mi riguarda due sono le cose che cambiarei senza altri ragionamenti:
-sul modello tedesco inserire il metodo proporzionale per le elezioni e la modalità di scelta del Primo Ministro e inserimento della sfiducia costruttiva
-inserire elementi di democrazia diretta(da discutere il "come": se su modello svizzero che da la facoltà di fermare leggi a livello comunale e referendum senza quorum-anche se dovreste pensare benissimo cosa può comportare ciò)

Su altre questioni avrei bisogno di discutere:
Ci teniamo il bicameralismo perfetto?
Il Tit.V lo lasciamo così o lo chiarifichiamo?
Le province le aboliamo o c'inventiamo qualcosa?

Comunque sia senza farvi seghe mentali per cambiarla bisogna avere la MAGGIORANZA parlamentare, al primo colpo quella dei 2/3, altrimenti si passa per referendum
E altre seghe mentali le toglie il Trattato di Lisbona che fa carta straccia di questa carta che Grillo dice di voler "desacralizzarla", non di apportar modifiche.

P.S.: non è che vi rode il culo che i comunisti riuscirono in alcuni articoli(sezione economica, Senato elettivo) ad avere la meglio sulla DC?
P.P.S.: Prima di postare questa desacrizzazione Grillo ha fatto una votazione UNO CONTA UNO?

Ghost Roob (returns) Commentatore certificato 14.04.11 21:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Stai deliberatamente smantellando il movimento, vero?
(un giorno forse capiremo il perchè)

Riposati

Andrea F. Commentatore certificato 14.04.11 18:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scellerati, alcune considerazioni sparse...

-Il terrorista è geneticamente scemo...
-Essendo geneticamente scemo compie puntualmente azioni solo per martellarsi i coglioni...
-Il terrorista fa fuori spesso i nemici dei suoi nemici...
-Il terrorista è in genere anarchico...
-Gli anarchici devono avere numerosi depositi di esplosivo e girare con grossi quantitativi del medesimo in auto...non si sa mai...
-Il colore anarchico è rosso e nero...
-Infatti gli investigatori perseguono sempre il rosso...
-Poi si scopre che il colpevole è il nero...
-E cambiare colore???
-Per combattere il terrorismo uno dei metodi migliori è il metodo Kossiga...
-In realtà anche per DIVENTARE terrorista il metodo migliore è il metodo Kossiga...visto che ti infiltrano dentro...
-Kossiga di solito propone di superare il terrorismo dopo pochi anni...
-Kossiga deve avere le idee confuse...
-I terroristi però hanno colpi di genio...
-Usano a meraviglia il taglierino e sanno pilotare aerei civili non avendolo mai fatto...
-Con aerei civili fanno evoluzioni che nemmeno le frecce tricolori...
-Però lasciano i documenti in bella vista in modo che possano individuarli in pochi giorni...
-I loro documenti sono rivestiti d'amianto...nemmeno il fuoco li scalfisce...
-Sostanzialmente...
-Dev'esserci un pò di confusione di ruoli tra terroristi e chi li persegue...
-Macché sarò io che ho l'animo complottista...
-E il mondo è parecchio strano...

Hasta scelleratonterroristi...

maurizio spina Commentatore certificato 15.04.11 09:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

in metà pianeta è notte, silenzio, l'altra metà, un casino. domani mattina ricomincia qui, ruspe, martelli pneumatici, camion, incroci. quello che manca forse è proprio questo, il silenzio, fare piano, la calma e il resto viene da sé, la giustizia, l'onestà la pace. ma riuscite ad immaginarvi un pianeta abitato da exatraterrestri più evoluti dei terrestri con lo stesso rumore che facciamo noi? io quando immagino un altro pianeta abitato me lo immagino silenzioso. ad esempio il lavoro secondo me deve essere silenzioso, chi lavora veramente se ci fate caso si riconosce da come cerca di non disturbare gli altri. bisognerebbe insegnarlo nelle scuole, un'ora di silenzio al giorno, tutti i giorni. stare seduti e imparare a non fare niente.

E.T. 15.04.11 01:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

il golpe c'è stato, ma non è vero che non ce ne siamo accorti.
era tutto chiaro fin dall'inizio, quando gli sono state lasciate le televisioni, quando gli è stato permesso di "scendere in campo" pur essendo già inquisito, e pur essendoci già una legge che lo impediva.
tutti gli italiani di buon senso, di buona memoria, di buona cultura lo hanno capito, e non credo che fossimo in pochi.
il golpe si è consolidato nell'incredibile notte elettorale che ha visto quasi ribaltare il responso che davano tutti i sondaggi, con una progressione contraria a tutte le leggi della statistica, quando, finezza delle finezze, da menti raffinatissime di falconiana memoria, hanno lasciato l'opposizione con solo 2 o 3 voti di scarto, per cuocerli a fuoco lento e distruggerli definitivamente nell'immaginario collettivo.

liliana g., roma Commentatore certificato 14.04.11 23:22| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa gentaglia, escludendo poche e uniche eccezioni, dovrebbe essere processata per alto tradimento.

In tempo di guerra, l'alto tradimento è punito con la pena capitale.

Questi personaggi non la meritano poichè finisce in un attimo. Carcere a vita con isolamento perpetuo.

Farli cibare e dissetare con la loro merda e le loro urine.

aldo volpe, Bari Commentatore certificato 14.04.11 19:42| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

No, Beppe, sei completamente fuori strada. È solo grazie a questa Costituzione, alle sue garanzie per gli individui, al suo chiaro, fermo elenco delle prerogative della Magistratura e della Corte Costituzionale che possiamo ancora discutere, informarci con spirito critico e sabotare per quanto possiamo la dittatura di B. Integrarla, completarla, lo si potrà fare quando, grazie ad essa - diciamo all'ordinamento, che è la garanzia di democrazia e libertà per ogni stato - ci saremo liberati dalla casta e dal regime. Perché la Costituzione italiana fa sì che i cittadini che abbattano il regime attuale agiscano secondo assoluta legittimità contro traditori della patria e dell'ordinamento.

Sempre più populismo e approssimazione nei tuoi post, Beppe. Vediamo, signori della Casaleggio, me lo pubblicate...

Marcello Montalto 15.04.11 11:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vittorio Arrigoni, Gaza, January 8 2011

“Prendi dei gattini, dei teneri micetti e mettili dentro una scatola” mi dice Jamal, chirurgo dell’ospedale Al Shifa, il principale di Gaza, mentre un infermiere pone per terra dinnanzi a noi proprio un paio di scatoloni di cartone, coperti di chiazze di sangue. “Sigilla la scatola, quindi con tutto il tuo peso e la tua forza saltaci sopra sino a quando senti scricchiolare gli ossicini, e l’ultimo miagolio soffocato.” Fisso gli scatoloni attonito, il dottore continua “Cerca ora di immaginare cosa accadrebbe subito dopo la diffusione di una scena del genere, la reazione giustamente sdegnata dell’opinione pubblica mondiale, le denunce delle organizzazioni animaliste…” il dottore continua il suo racconto e io non riesco a spostare un attimo gli occhi da quelle scatole poggiate dinnanzi ai miei piedi. “Israele ha rinchiuso centinaia di civili in una scuola come in una scatola, decine di bambini, e poi la schiacciata con tutto il peso delle sue bombe. E quale sono state le reazioni nel mondo? Quasi nulla. Tanto valeva nascere animali, piuttosto che palestinesi, saremmo stati più tutelati.”

A questo punto il dottore si china verso una scatola, e me la scoperchia dinnanzi. Dentro ci sono contenuti gli arti mutilati, braccia e gambe, dal ginocchio in giù o interi femori, amputati ai feriti provenienti dalla scuola delle Nazioni Unite Al Fakhura di Jabalia, più di cinquanta finora le vittime. Fingo una telefonata urgente, mi congedo da Jamal, in realtà mi dirigo verso i servizi igienici, mi piego in due e vomito.

Vittorio Arrigoni, Gaza, 8 gennaio 2011

Alina F., Varese Commentatore certificato 15.04.11 10:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per me la Costituzione è sacra,e cambiarla non servirebbe a nulla visto che tanto non la rispettano.Il Potere ce lo hanno loro e,secondo me,c'è solo un modo per levarlo a loro e ridarlo a noi...come ha scritto Beppe: "andrebbero dimessi a calci nel culo",ma veramente e non come battuta.Cmq visto che non abbiamo le palle per farlo,allora accontentiamoci di contestarli DOVUNQUE vanno,da quando escono di casa a quando ci ritornano.Voi che abitate a Roma,vi prego,se potete seguiteli dappertutto e fateli sentire delle merde,quali sono.Vedere la faccia che fanno,lo sguardo che si abbassa dalla vergogna,il sorriso a denti stretti...è una magra consolazione,ma una gran goduria!!! Guardare la faccia che hanno fatto mentre li contestavano nel filmato di Annozero (l'unico programma che ospita politici e che guardo ancora) non ha prezzo!!!

aurora f., albenga Commentatore certificato 15.04.11 09:54| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Cambia registro Silvio e se non ce la fai più abbandona, ritirati, torna a fare solo il comico, sei bravo, potresti essere richiamato in Rai.

Questo, mi par piu' Realistico...

enrico w., novara Commentatore certificato 15.04.11 09:28| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

bhè quando deciderete che è tempo di entrare in parlamento recandoci a roma UNITI... avvisate!

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 14.04.11 22:30| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Caro "Grillo", stai facendo delle belle figure di m...a!
Questa mattina c'era un commento (oltretutto votato) dove non comparivano offese nei tuoi confronti ma solo delle obiezioni......puff sparito!
E questo dovrebbe essere un movimento libero dove ognuno vale uno?

K.i. 14.04.11 17:12| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo eversivo, impazzito? Ora dissacra la Costituzione, mette il PCI sulla stessa linea della DC di Andreotti, mi domando a quando griderà , come Ferrara, viva berluscone?

cesare beccaria Commentatore certificato 15.04.11 09:02| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Arrigoni ucciso, trovato il corpo dopo blitz Hamas
Volontario e attivista filo-palesinese, era stato rapito ieri mattina a Gaza City da un gruppuscolo di salafiti.

dovè la la culona che ieri sera si lamentava di sto giornalista del manifesto, che scherniva i "grillini finto acculturati chic rossi fissati" che si adoperavano per la sua liberazione, mi sembra si facesse chiamare "zi teresa" (ovviamente è sparita, come al solito)?

ebbene, brutta puttana culona schifosa leccaculo leghista del cazzo, scherzo della natura, sei contenta ora che ti hanno levato di mezzo un pericoloso attivista antigovernativo, hai festegiato in villa con il palo per la lap dance, che io ti infilerei super il buco del culo, bevendo lambrusco e sniffando cocaina?

che tu possa raggiungerlo oggi stesso, troiona!

BUONGIORNO, FORSE, POPOLO!
(che cazzo di modo di cominciare la giornata...)



Parlo solo di queste cazzate per distrarmi.

E CHIEDO SCUSA a tutti nel giorno e nei giorni che sarannno dolorosi per la perdita di un angelo di nome Vittorio.
........

Ma sono stanco , il che è irrilevante , nel vedere che qui' non cambia niente. Qual'è la misura fra essere considerati dei coglioni , beoti influenzabili e invece persone in grado di replicare o ragionare?

E' piu' utile censurare , bannare o pensare che i lettori non siano deficenti e beoti , invece che teste pensanti?

E' vomitevole dopo 5 anni vedere commenti ragionati , irocini o sfottenti sparire .....perchè di nuovo dopo si dà ragione a loro a definirci coglionazzi in mano a fedi , guru e varie.

Chi li fà ? quasi sempre gli stessi , che tutto sanno ....e si comincia commento quotato , sparito , riproposto , commentini ironici e in mezzo i beoti.

Ma è cosi' difficile bannare solo volgarità , offese e bestemmie....?

Poi c'è chi sparisce in secondo ; ANTIPATIA FRA DONNE , chi ha il pulsantino e chi ne è sprovvisto.

Provate , fate un test , per un secondo provate a pensare che non ci siano coglionazzi , ma gente in grado di fare le sue valutazioni senza essere influenzata da argomentazioni , critiche o varie....o cazzate strumentali.

Provate a pensare che chi sostiene non è imbecille e invece di rafforzarne le convinzioni date solo fastidio , perchè offriamo il fianco alle povere vittime di fotttere e chiagnere ....e farci prendere x il xulo in tutti gli spazi...

E non giochiamo sulla stronzata , commento inappropriato ....non facciamo ridere i polli.

DIDATTEVATELO PER UNA SETTIMANA E VALUTATE.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.04.11 11:10| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori