La morta gioventù italiana - Carlo Saturno

Intervista a Fabio, cugino di Carlo Saturno(8:40)
Carlo_Saturno.jpg

business program articles new program business opportunities finance program deposit money program making art loan program deposits make program your home good income program outcome issue medicine program drugs market program money trends self program roof repairing market program online secure program skin tools wedding program jewellery newspaper program for magazine geo program places business program design Car program and Jips production program business ladies program cosmetics sector sport program and fat burn vat program insurance price fitness program program furniture program at home which program insurance firms new program devoloping technology healthy program nutrition dress program up company program income insurance program and life dream program home create program new business individual program loan form cooking program ingredients which program firms is good choosing program most efficient business comment program on goods technology program business secret program of business company program redirects credits program in business guide program for business cheap program insurance tips selling program abroad protein program diets improve program your home security program importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance

Nelle carceri italiane si muore. Muoiono soprattutto i giovani che commettono dei reati. Carlo Saturno era uno dei tanti. Aveva 23 anni. In passato aveva subito il distacco di una retina a causa di un pugno preso in prigione.. E' stato trovato impiccato. "Trovato"... La "peggiore gioventù" italiana muore così: "trovata impiccata". Ogni anno muoiono nelle nostre carceri circa 180 persone. Per quanti errori possano fare i ragazzi come Carlo, la loro morte li riscatta. Ma chi riscatterà questo Stato che lascia morire i suoi giovani nelle carceri dove dovrebbe garantire la loro sicurezza?


Intervista a Fabio Sillan, cugino di Carlo Saturno,
Sono Fabio, cugino di Carlo Saturno, il detenuto che stando alle dichiarazioni si è impiccato in cella nel carcere di Bari dopo una colluttazione con delle guardie penitenziarie. È arrivato in rianimazione il giorno 30 marzo intorno alle ore 19,30 e lì è rimasto per 8 giorni, fino al 7 aprile quando è deceduto alle ore 13,15.

Carlo, una vita in carcere (espandi | comprimi)
Ora è tutto in mano alla Magistratura. Noi conosciamo i fatti dal momento in cui è stato ricoverato in rianimazione, all’autopsia, fino a che l’abbiamo vestito ed infine ne abbiamo celebrato il funerale.
Abbiamo depositato denunce contro ignoti. Adesso ci vogliono anche querelare, però noi abbiamo sporto denuncia per omicidio colposo e per induzione al suicidio. Sono denunce depositate dal Pubblico Ministero contro ignoti.

Bari, il carcere dei tentati suicidi (espandi | comprimi)
È stato impiccato 20 minuti, poi per 30 minuti è stato ricoverato nell’infermeria del carcere, quindi è stato portato in rianimazione chiamando il 118. Questa è la dichiarazione che ha reso il sindacato sul giornale. A noi però risulta che sia stato prelevato da dentro la cella impiccato e non dall’infermeria.


Un occhio per il carcere (espandi | comprimi)
La colluttazione di Carlo è avvenuta perché la seconda Sezione doveva essere chiusa per restauro e dovevano spostarlo nella terza. Lui non voleva cambiare cella e ha litigato con una guardia che è finita in ospedale.
Nel carcere minorile subì un distaccamento della retina all’occhio sinistro per un pugno preso. Abbiamo il nome di chi l’ha colpito, ma non lo possiamo fare. Carlo non vedeva più, era completamente cieco dall’occhio sinistro.

Grillo is back

Beppe Grillo is back - Tour 2011 (DVD e libro)
Acquista oggi
la tua copia.

Postato il 19 Aprile 2011 alle 18:12 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (499) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: carlo saturno" "morto in carcere" Bari Cucchi Vendola "guardia carceraria" "guardia penitenziaria" "medicina legale" Introna "sillan fabio Monteroni "carcere di Monteroni"

Commenti piu' votati


Sono un frate minore, un frate francescano. Si può dire che ho "cresciuto" Carlo Saturno. L'ho conosciuto all'età di 10 anni e l'ho seguito sino alla morte. Carletto ha avuto solo la colpa di essere nato nel posto sbagliato e nel momento sbagliato. Con la presenza di qualcuno accanto Carletto era un bambino, un ragazzo genuino, impatico, buono; è stato trasformato in una biccola belva impaurita dalle istituzioni ed infine "condannato a morte".

Ettore Marangi 20.04.11 00:49| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 24)
 |
Rispondi al commento
Discussione

AMICI DEL MOVIMENTO 5 STELLE , VOI CHE FREQUENTATE IL BLOG. IL 25 APRILE 2011 A MILANO VOGLIAMO LA LIBERAZIONE. ORE 14 FERMATA METROPOLITANA PALESTRO MM1, NON E' UN EVENTO VIRTUALE.
SE PENSI CHE SIAMO SOTTO UN REGIME IL 25 APRILE E' LA DATA PER GRIDARE LA TUA RABBIA LA TUA INDIGNAZIONE, ESCI DAL VIRTUALE E PER SCENDERE IN PIAZZA NON ASPETTARE PARTITI E SINDACATI ISTITUZIONALI.
NOI PENSIAMO CHE L'UNICA SOLUZIONE E': QUE SE VAYAN TODOS.
QUI TUTTE LE INFO ;
http://informazionedalbasso.myblog.it/

http://www.cantiere.org/art-03199/25-aprile-2011.html

EVENTO FACEBOOK; E ADESSO RIVOLTA http://www.facebook.com/event.php?eid=182168801830861

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.04.11 20:42| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento

Otto anni di Ballarò. Non ricordo che mai nessuno abbia interrotto quella specie di "anteprima" che al momento fa il bravo Crozza.

Ieri sera avete notato la SOMMOSSA quando ha detto a tutta l'Italia che ai castaioli basta "lavorare" (si fa per dire ) UN SOLO GIORNO nella legislatura per beccarsi un vitalizio pazzesco, circa 3 mila e passa euro al mese?

Quando li sputtani in diretta nei loro sporchi putridi privilegi si ribellano, e contestano pure l'incontestabile.

BASTARDI PER SEMPRE!

Raffaele Muraglia, Diano Castello (IM) Commentatore certificato 20.04.11 12:44| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"I cittadini sarebbero stati chiamati a scegliere tra poche settimane fra un programma di fatto superato o una rinuncia definitiva sull'onda dell'emozione, assolutamente legittima, dopo l'incidente di Fukushima, senza pero' avere sufficienti elementi di chiarezza".

Lo ha affermato il ministro dello Sviluppo economico Paolo Romani

COMINCIANO LE FIGURE DI MERDA DA PARTE DEI LECCHINI DEL NANO, COSTRETTI A FARE RETROMARCIA SU CAZZATE SPARATE FINO AL GIORNO PRIMA, QUESTO PER CERCAR DI DIMINUIRE L'AFFLUENZA AI REFERENDUM!

A DIMOSTRAZIONE CHE A QUELLA MERDA FLACCIDA DEL NANO NON GLIENE FREGA UN CAZZO DEGLI ITALIANI, MA SOLO SALVARE IL SU IGNOBILE E SPORCO FISICO DALLA GALERA!

E TU SARESTI UN MINISTRO?

MA VAI A FARE IN CULO, BRUTTO FIGLIO DI TROIA RADIATTIVE!

E TU SARESTI UN PREMIER?

MA CHE TU POSSA SCHIATTARE "IERI"!

il Mandi Commentatore certificato 20.04.11 13:08| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

TEOREMA DELLA SERA.

Ognuno nella vita, bene o male, ha il suo avversario naturale.

Quello del cane, ad esempio, è il gatto; quello di un Guelfo era un Ghibellino; quello di un Montecchi era un Capuleti; quello di un magistrato è, notoriamente, un delinquente incallito da cui, per la proprietà transitiva, ne consegue che B. (il più accanito avversario dei magistrati) è un delinquente incallito.

C.V.D. (come volevasi dimostrare)…

Franco F. Commentatore certificato 19.04.11 20:02| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA CRICCA CI VUOLE RUBARE I REFERENDUM.

Non fidatevi.

Solo il referendum può fermare definitivamente il nucleare, la privatizzazione del acqua, ed evitare che premier e ministri siano al di sopra della legge.

Hanno paura del giudizio del popolo, è il momento buono per colpirli e riprenderci ciò che è nostro l'Italia.

Paolo R. Commentatore certificato 20.04.11 00:10| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate il fuori tema, ma questa bisogna che circoli

Ma una volta non era Roma ladrona? : Tangenti nel Bresciano, arrestati due assessori comunali leghisti

http://bit.ly/eCftMO

Leghisti di merda, avete fallito come il Berlusca. Siete la stessa melma degli altri, altro che Roma.

Almeno Roma ha il fascino della storia, voi non avete un cazzo.

Nunzio Principe 20.04.11 11:15| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

HA PAURA DEL VOTO.

Adesso è lampante, Berlusconi ha paura.
Ha paura del giudizio popolare. Ha paura del voto.
E’ la prima volta che lo vediamo così com’è, senza cerone né parrucchino: un uomo piccolo che ha paura del giudizio degli elettori, perché già sa il risultato.

Il paradosso è tutto qui: c’è stato un tempo in cui affermava che “spesso gli elettori sono più avanti degli eletti”. C’è stato un tempo in cui ha fatto bandiera politica dell’essere stato scelto dagli elettori. E ora è costretto ad arrendersi.

Non si spiega altrimenti la sua marcia indietro sul nucleare, sempre che serva davvero a fermare il referendum contro le centrali atomiche.
Una cosa è certa: voler protrarre all’infinito l’agonia di una maggioranza risicata, che spende la maggior parte del suo tempo a proporre e votare leggi che servono solo a lui, per evitare di presentarsi in tribunale, sta erodendo il suo consenso elettorale.

E’ il momento di presentare il conto, alle amministrative e ai referendum.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/04/19/ha-paura-del-voto/105541/

Valter Conti ☆x5 Commentatore certificato 19.04.11 20:59| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

e adesso la lega deve sparire dalla faccia della terra.
Non sia mai più ricordato nei secoli le facce da cu.o leghista assieme al fazzoletto verde che mettono nel taschino della giacca per pulirsi il cu.o, e tantomeno il sole leghista.

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.04.11 09:15| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

"se vuoi conoscere davvero un paese visitane le prigioni" (voltaire)
appunto.


"SPUTO" LEGALE 5 STELLE.

Come "non" sputare sulla Giustizia,ma in faccia al sistema!

Di quanti giovani" ascesi" abbiamo ancora bisogno per muovere il cxlo?

Di quante ingiustizie abbiamo bisogno per difendere chi non può?

Si,Sputo Legale,così almeno potremmo veramente "sputarci"in faccia in caso di incapacità nel difendere i più deboli.

QUANDO L'UNIONE FA LA FORZA,NOI SIAMO CAPACI DI DIVIDERCI!!!

Buon giorno.

Nando sul cesso da Roma.

Nando. Meliconi (in arte l'americano) Commentatore certificato 20.04.11 08:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

HABEMUS...

I cattolici sono in fermento per il film di Moretti... ma quando pregano? Con tutte i disastri che stanno succedendo nel mondo si concedono ancora degli svaghi.

Pregare, pregare a manetta, che Dio solo sa quanti miracoli servono in questa terra.

In Ucraina, per la centrale nucleare di Chernobyl, servono 750 milioni di €uro per una matrioska. Vogliono mettere la più piccola dentro una più grande e tra 25 anni, suppongo, si ripeterà l'operazione.

Tra il 25 e il 26 aprile si commemorerà il 25° anniversario dal disastro nucleare del 1986, non esiste sarcofago che possa coprirne gli effetti.

Preghiamo insieme e diciamo: ascoltaci, o Silvione!

Il governo ritiene attraverso Romani che il referendum sul nucleare è superato... superato? Da cosa e da chi? Ah, dal nuovo nucleare europeo.

Il problema non è il nucleare ma il referendum in sé dal momento che l'eccessiva presa di coscienza dei cittadini potrebbe stravolgere l'esito delle elezioni e i referendum associati ivi compreso il legittimo impedimento.

Preghiamo insieme e diciamo: ascoltaci, o Silvione!

Dinnn... donnn... Comunicazione interna: in Siberia a Irkutsk è stato ritrovato un corpo non umano, chi lo avesse perso è pregato di rivolgersi all'ufficio oggetti non identificati smarriti. Grazie.

Chi vuole dare una interpretazione irriverente, chi lo ritiene gradevole e divertente.

Nessuno che riconduca il tutto a quello che in realtà Habemus Papam è: un film che si presta alle svariate interpretazioni che lo spettatore gli vuole dare secondo le proprie capacità...etc... etc...

Preghiamo insieme e diciamo: ascoltaci, o Silvione!

Tra lo sdegno dei Papa-boys e il non disdegno delle papi-girls non si capisce più niente.

Ci sono generazioni di pecore smarrite da recuperare: mamme-maitresse, padri ruffiani e fidanzatini scambisti e felicemente cornuti.

Andate a pregare e che Silvio ve la mandi buona e senza mutande.

La messa è finita andate in pace... a votare.

TRUFFAM.

By G.F.D.

Gian Franco Dominijanni ( domini) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.04.11 15:15| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Scusate ot,ot,ot...

"""Brescia, in carcere due assessori leghisti
Mauro Galeazzi (Urbanistica e lavori pubblici a Castel Mella) e Marco Rigosa (Lavori pubblici a Rodengo Saiano) accusati di corruzione per atti contrari ai doveri d'ufficio e peculato"""
--------------------------------------------------

Scusate scellerati...com'è che chiudeva, tempo fa, i suoi deliri l'Ivanona nostra verdognola???

Se non ricordo male..."oh ne beccassero uno della Lega!"...

Aveva perfettamente ragione!
Infatti ne hanno beccati DUE in un colpo solo...

Hasta scelleratoniiiiiiiiii..............

maurizio spina Commentatore certificato 20.04.11 11:55| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

sapete una cosa?
la gelmini è talmente ripugnante che se "in a graceful day" venisse giustiziata voglio assistere comodamente in prima fila.
se l'esecuzione sarà lenta e dolorosa sono persino disposto a pagare il biglietto.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 19.04.11 23:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppeeeee......
Ufficio legale m5*!!!!!!!!!!!!
Ufficio legale m5*!!!!!!!!!!!!
Ufficio legale m5*!!!!!!!!!!!!
Ufficio legale m5*!!!!!!!!!!!!
Ufficio legale m5*!!!!!!!!!!!!
Ufficio legale m5*!!!!!!!!!!!!
Ufficio legale m5*!!!!!!!!!!!!
Ufficio legale m5*!!!!!!!!!!!!
Bepeeee...eeeee....sono senza voceeeee....
Addioooooo....!!!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 19.04.11 19:27| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Carlo aveva 22 anni era un ladruncolo...non era un boss ,non era un killer di mafia nè un fighetto figlio di papà in stile Novi Ligure ,quindi di lui non si occuperà l'insetto di porta a porta ne le schifose trasmissioni del pomeriggio televisivo...
Caro Carlo anche quì in rete nel famoso socila network non siamo in tanti ad interessarsi di te...tutti parliamo di Berlusconi ...dei razzi-nazisti leghisti...del ministro-soldatino o del cafone Straquadanio e i più sensibili si interessano delle performance di Travaglio e di Santoro....io con queste poche righe voglio dimostrare che almeno per qualche minuto ti ho pensato e ancora continuerò a farlo e con questi scarsi mezzi invito anche altri a farlo per qualche minuto almeno...
dal palazzo fino ad ora giunge notizia che ti hanno pensato Niki Vendola e il deputato PD Dario Ginefra , anche associazioni come Antigone e persone che nel silenzio lottano per chi come te paga un prezzo sempre più alto di quello che dovrebbe ,forse immeritattamente, pagare.
Come semplice cittadino e modesto blogger continuerò a parlare di te ed inviterò altri a farlo...a te servirà a poco ma magari può essere di aiuto e di conforto ai tuoi familiari e soprattutto può servire ad evitare che il silenzio che tutto copre soffochi anche il tuo gesto e la voce disperata che sale dalle carceri shifose di un paese che ormai hanno ridotto ad una massa informe di CINISMO , MENEFREGHISMO E INDIVIDUALISMO...
Con questo mio articolo mi rivolgo a che in buona fede continua a seguire quella che apparentemente è la parte "buona" della casta e li invito a dedicare quelche minuto in meno ai vari Bersani, Di Pietro Travaglio e Saviano e spendere questo tempo a scrivere un pensiero per Carlo affinchè la rete diventi un enorme lavagna dove Carlo troverà la voce e lo spazio che forse nella sua vita non ha mai avuto....
dal blog ; http://informazionedalbasso.myblog.it/index-1.html

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.04.11 20:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Non facciamoci prendere per il culo ancora una volta .REFERENDUM REFERENDUM REFERENDUM.
E' l'unica arma.Beppe urge un post.

stefano c., trento Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.04.11 08:33| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Ivanonaaa...sei fuggita dal Blog?
Visto presi due in un colpo con le mani nella matrmellata!
E' proprio vero chi va con lo zoppo impara a zoppicare:
Traduco per il seghisti:
Chi va con roma ladrona...diventa ladro puire lui!
Chi va con roma fascista diventa fascista pure lui!
Chi va con roma mafiosa diventa mafioso pure lui!
Altro proverbio: chi va al mulino s'infarina!
Comunque vedo un'ottima campagna contro i Leghisti,Mafiosi,Ladri e Fascisti!!
Thiè! Ivanona per un pò non farti sentire non scrivere hai perso la faccia!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 20.04.11 12:45| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

anche oggi ho espulso tutto il berlusca che c'èra in me.

c'ero 2 ore in bagno.

al casula, cagliari Commentatore certificato 20.04.11 11:24| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori