Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Milano a 5 Stelle


M5S_Milano.jpg
"OT IL VERO VOTO UTILE E' QUELLO DATO AL MOVIMENTO 5 STELLE:"Comunali Milano, sondaggio: candidato di Grillo al 5%, fa più male alla Moratti di Pisapia. Alle elezioni amministrative Letizia Moratti rischia più la concorrenza del candidato di Beppe Grillo che quello del Pd. A rivelarlo, scrive 'Libero’, sono diversi sondaggi secondo cui alla candidata del Pdl potrebbe fare più “male” Mattia Calise, candidato del 'MoVimento 5 stelle’ che Giuliano Pisapia, candidato del centrosinistra. Letizia Moratti, secondo gli ultimi sondaggi, viene data appena al 50%, Pisapia al 40% e Mattia Calise tra il 4,8 e il 5,1%. Sarebbe lui quindi, fa notare 'Libero’, il vero ago della bilancia della partita alle comunali di Milano sarà proprio il candidato di Grillo, visto che otterrebbe un risultato che non porterebbero a casa Casini e Fini messi insieme. Fli, secondo i sondaggi, si ferma infatti al 2% e l’Udc intorno al 2,5%." CADE L'ULTIMO TABU', ORA NON AVETE VERAMENTE PIU' SCUSE." Paolo Cicerone, ( ★★★★★)

19 Apr 2011, 20:45 | Scrivi | Commenti (30) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

ecco spiegato perchè il voto al movimento è l'unico possibile :

http://www.youtube.com/watch?v=FhMrMave-sA&feature=youtube_gdata


..da guardare fino in fondo !!

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.04.11 17:18| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, i sogni si avverano! Mi permetto di dare un compitino a tutti voi....

Sono sicuro che ognuno di voi conosce qualche amico o parente che pur apprezzando le idee e proposte del Movimento 5 Stelle, si ostina a votare PD perche' non vuole dispedere il suo voto depotenziando l'opposizione.
Noi sappiamo che e' una grandissima str.onzata, ma e' cosi' punto e basta.
E allora fate come ho fatto io con due colleghi che si sono gia' convinti: spiegate loro di votare Movimento 5 Stelle solo al primo turno. Tanto al primo turno, l'importante e' togliere voti a Mortizia.... non importa a chi vanno. Cosi' Mortizia non arriva al 50% e il Movimento 5 Stelle prende qualche seggio in piu' fra quelli di minoranza.
Poi al ballottaggio, possono tutti votare Pisapia! In questo modo con il premio di maggioranza il loro candidato avra' gli stessi seggi ma il Movimento 5 Stelle ne avra' qualcuno in piu' rubato ai bat-morattiani!!!

Forza, spargete la voce!

Salvatore Mandara, Vigevano - Italia Commentatore certificato 20.04.11 14:45| 
 |
Rispondi al commento

Vota lega ostrega nantri semo onesti no quei de roma ladrona...........
si si babbei padani voi siete gli onesti e gli altri sono i ladri basta vedere per credere.....

Brescia, arrestati due assessori leghisti
Indagati per una tangente da 22mila euro

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/04/20/brescia-arrestati-due-assessori-leghistiaccusati-di-accettare-tangenti/105723/
oppure per i non credenti padani
http://milano.repubblica.it/cronaca/2011/04/20/news/tangenti_in_carcere_a_brescia_due_assessori_della_lega_nord-15166833/

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.04.11 14:05| 
 |
Rispondi al commento

Stamattina ho visto per caso un pensionato, quello del quinto piano della mia scala, del mio stabile, seduto fuori dal bar, della mia via, del mio quartiere, della mia città, leggere la prima pagina de "Il Giornale".
Ecco.
I frequentatori del blog ben sanno cosa vuol dire trovarsi davanti alla prima pagina de "Il Giornale".
Sanno altresì molto bene che nella nostra gerontocrazia, l'80% dei cittadini si informa tramite la televisione (in particolare tg1, tg2, tg3, mediaset, la 7).
Secondo me sarebbe utile scaricare il volantino al link sottostante per stamparne qualche copia e metterla nella cassetta delle lettere della mia scala.
Fatelo anche voi, non costa quasi nulla.

http://www.greenpeace.org/italy/Global/italy/report/2011/nucleare/decalogo.pdf

Alessio Onofri, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.04.11 12:36| 
 |
Rispondi al commento

Forza Mattia!
Se fossi lì ti voterei sicuro.
Suggerimento: per far parlare un po' del Movimento 5 Stelle potreste stampare qualche manifesto con su scritto:
"FUORI I LADRI DALLA POLITICA! (M5S)"
E magari affiggerli vicino o SOPRA quelli schifosi su BR/Procure...

Fulvio Ge 20.04.11 12:12| 
 |
Rispondi al commento

grande mattia!!!
fin dal primo giorno ho tifato x te!!!!
vorrei solo vederli sconfitti sul loro stesso piano quei farabutti di politici ;cosi' vedremo che scusa ci inventeranno.ce l'abbiamo buffoni!!!!(rob 5 stelle ferrara)

robert p., ferrara Commentatore certificato 20.04.11 11:07| 
 |
Rispondi al commento

Oh che bella notizia!!! Bravi, forza ragazzi, Milano è importantissima e se si riesce a prendere un pò di voti, i Tg non avranno più scuse per snobbarci e non parlare mai di noi! Spero proprio che in tutte le altre città si riuscirà a fare dei risultati positivi, io sono di Varese e naturalmente voterò per il nostro candidato e spero che lo faranno in tanti. Chi ha a cuore il futuro dell'Italia ed è stufo di questi Governi che non guardano ai Cittadini, devono votare chi cerca di aiutarli, cioè il MOVIMENTO 5 STELLE!!!

Ivan T. Commentatore certificato 20.04.11 11:04| 
 |
Rispondi al commento

signori, troppo bello.
questa mattina, mio padre di 75 anni, mi parlava di mattia calise e del movimento a 5 stelle.
non ha mai pronunciato la parola beppe grillo, ma sempre e solo movimento a 5 stelle!!!
era informatissimo su tutto, sul programma del movimento, sulle attività.
dai che si cambia.

ciccio franco 20.04.11 10:48| 
 |
Rispondi al commento

Sento il profumo dell'aria nuova...come quando si apre la finestra per far andare via l'odore di stantio...
Vai Mattia.. ;)

gianni f. Commentatore certificato 20.04.11 10:43| 
 |
Rispondi al commento

Forza Mattia, portavoce dei cittadini di Milano!

Alessandro Cosimetti, Roma Commentatore certificato 20.04.11 10:31| 
 |
Rispondi al commento

http://www.corriere.it/politica/11_aprile_20/stella-grillino-calise_f6ea9d30-6b0d-11e0-b852-b4a6122a06f0.shtml

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.04.11 09:31| 
 |
Rispondi al commento

Queste sono notizie che lette di primo mattino fanno bene al cuore. Non vedo l'ora che si voti, anche se sono calabrese :)

fabio tamburi 20.04.11 08:57| 
 |
Rispondi al commento

la violenza tanto insegnata, esaltata dalla TV ha avuto le sue conseguenze su tante cosidette coscienze. A tutti è chiaro che chi diseduca le masse incapaci di critica sono i molti programmi della scatola magica, magica davvero, perchè basta andare lì e dire : questa non è cacca, anche se puzza, e tutti, il 90%, ci credono... Studenti, precari, sofferenti giovani ed anziani esclusi, perchè le ricchezze sono costruite sulla lor0o pelle. E loro dall'alto loro sorridono contenti, perchè il sorriso rassicura i babbei ed è accattivante... Tutto va bene madama La Marchesa, .... sì. a casa tua..

alma gemme 20.04.11 07:30| 
 |
Rispondi al commento

ragazzi non dobbiamo essere dei GONZI... è Libero il giornale di Feltri
se andiamo a vedere i risultati del 2006 la Moratti prese il 52%, oggi è
data al 50% che con il 2% di fli i conti tornano.
http://www.corriere.it/Primo_Piano/Politica/2006/Notizie/Amministrative2006
/Comunali/20060528000000_2_COMUNE_49_1450.shtml

Bruno Ferrante (centrosinistra) prese il 47% contro il 40% degli attuali
sondaggi: è facile capire da dove viene il 4,5% di Calise....

Questa è una trappola di Libero per spaccare il centrosinistra
galvanizzando i simpatizzanti di Calise.

Io che ho trentanni penso che alla fine voterò per Pisapia, non si può
perdere questa occasione per sostenere un ragazzo di ventanni a Milano...
dobbiamo anche guardare la realtà...

Andrea Brambilla 19.04.11 23:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e adesso la lega deve sparire dalla faccia della terra.
Non sia mai più ricordato nei secoli le facce da cu.o leghista assieme al fazzoletto verde che mettono nel taschino della giacca per pulirsi il cu.o, e tantomeno il sole leghista.

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.04.11 23:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Arriverà il momento per cui non potranno più oscurarci. Saremo pronti a sputtanarli tutti!

Paolo Ferrara 19.04.11 22:14| 
 |
Rispondi al commento

E per chi ancora la mena con la storia del "è troppo giovane", ri-riporto un passo di "La lunga vita di Marianna Ucria" (Dacia Maraini):

"Maria Luisa di Savoia Orléans, la più giovane e la più intelligente regina di Spagna [...] era diventata moglie di Filippo quinto a sedici anni. Presto il suo sposo fu mandato in Italia a combattere e lei, per suggerimento dello zio Luigi di Francia, fu fatta Reggente. I più brontolavano: come, una ragazzina di sedici anni a capo dello Stato? E invece si scoprì che era stata una scelta più che giudiziosa. La piccola Maria Luisa aveva il talento della politica. Passava ore e ore al Consiglio ascoltando tutti e tutto, intervenendo con osservazioni brevi e azzeccate. Quando un oratore si dilungava troppo e inutilmente, la regina tirava fuori da sotto il tavolo il ricamo e si occupava solo di quello. Tanto che ad un certo momento capirono l'antifona e quando la vedevano mettere mano al ricamo tagliavano corto. In questo modo rese molto più rapide e concrete le sedute al Consiglio di Stato.
Si teneva in corrispondenza con lo zio Re Sole e ascolta va con grazia i suoi consigli ma quando c'era da dire no, lo diceva e con che decisione! Gli anziani erano a bocca aperta davanti a quell'intelligenza politica. Il popolo l'adorava.
Quando si seppe delle sconfitte dell'esercito spagnolo la giovane Maria Luisa per dare l'esempio, vendette tutte le sue gioie e andò di persona dai più ricchi ai più poveri a raccogliere i soldi per rimettere in sesto l'armata. Ebbe un primo figlio, il principe delle Asturie. Diceva che se fosse dipeso da lei sarebbe andata al fronte a cavallo col figlioletto in braccio. E tutti sapevano che ne sarebbe stata capace. Quando arrivò la notizia delle vittorie di Brihuega e Villaviciosa tale fu la sua gioia che scese in strada mescolandosi alla gente ballando e saltando con loro".

Giancarlo Gv, Messina NO PONTE 19.04.11 22:12| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
NON ARRENDETEVI !!!!!! MOVIMENTO 5 STELLE MILANO E' GIA' UN GRAN PASSO ESSERE L'AGO DELLA BILANCIA
FORZA MATTIA CALISE!!!!!!!!!
ALVISE

alvisea fossa, nervesa della battaglia Commentatore certificato 19.04.11 21:57| 
 |
Rispondi al commento

Tutti dovrebbero votare il movimento 5 stelle, ma la scarsa pubblicità e il boicottaggio dei giornali e tv, rendono l'impresa ardua.
Purtroppo l'italiano non capisce l'alternativa intelligente del voto al movimento.

angelo f., milano Commentatore certificato 19.04.11 21:54| 
 |
Rispondi al commento

nella storia italiana queste due grandi città, milano e napoli, hanno spesso segnato momenti cruciali.
ancora oggi succede e potrebbe davvero cambiare tanto nell'intero paese, se a napoli e a milano vincessero i candidati m5s: è un segno che tutti gli italiani aspettano.
vorrei richiamare i cittadini napoletani e milanesi a questa grande responsabilità: in fondo non votate solo per il vostro sindaco, ma per il futuro dell'intero paese.

Gabriele Alfano Commentatore certificato 19.04.11 21:52| 
 |
Rispondi al commento

diffondete il verbo!
io ho qualche volantino del movimento e ne lascio, per distrazione, uno qui e uno la sui metrò...

sbino d 19.04.11 21:47| 
 |
Rispondi al commento

è gia una cosa buona.

il nuovo fa paura a tanti, ma se tanti non hanno paura di votare il nuovo, magari riescono a convincere anche molti reticenti o indecisi a fare il GRANDE PASSO.

ivan m. Commentatore certificato 19.04.11 21:37| 
 |
Rispondi al commento

Avanti cosi.... Forza ragazzi !!!
Il voto al movimento non è l'unico voto utile è l'unico voto possibile... !!!

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.04.11 21:28| 
 |
Rispondi al commento

Penso che ad oggi alle amministrative locali l'unica vera alternativa resta il movimento a 5 Stelle, poi segue IDV, ... gli altri non esistono
Purtroppo è dura per il 5 stelle, perchè sono oscurati in ogni modo e per la maggior parte della gente chi non si sente non esiste o non fa nulla
Purtroppo le poche volte che si sente il movimento è per dare informazioni diffamanti e/o imprecise per dire che anche loro sono corrotti.
Se lo sostieni vieni deriso e adesso al lavoro qualche elemento mi deride invocando Berlusconi come fosse qualche messia
Staremo a vedere ma ho paura che a queste amministrative vincerà la Lega passando dalla padella alla brace

Matteo Pietri Commentatore certificato 19.04.11 21:00| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori