Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Dell'Utri a canestro

New Twitter Gallery

Dell'Utri a canestro - Marco Travaglio
(43:27)
passaparola_23-5-11.jpg


Testo:

Buongiorno a tutti, questa settimana ci sarebbero tante belle notizie di cui parlare, ma noi vogliamo farci del male, quindi parlare di una pessima notizia, le nuove notizie naturalmente sono i flop televisivi che il cosiddetto grande comunicatore sta raccogliendo direttamente tramite i suoi sgherri, disseminati insieme con lui su tutte le reti televisive per tentare il recupero alla disperata su Milano, su Napoli e sui ballottaggi in generale.

Estorsione mafiosa senza reato (espandi | comprimi)
Avete visto la fine miseranda che ha fatto il programma di Sgarbi fortunatamente fermatosi alla prima puntata, forse anche mandando in onda il monoscopio si sarebbe ottenuto qualcosa in più degli 8 punti di share che ha totalizzato Sgarbi, sapete che il programma di Ferrara precipita di settimana in settimana, riuscendo addirittura a fare peggio del Tg1 che lo precede.


Dell'Utri, Mangano e il Maurizio Costanzo Show (espandi | comprimi)
Leggeremo le motivazioni, ma è già molto curioso che si dica che non c’è il reato, molto curioso perché decine di magistrati prima avevano sempre ritenuto che i fatti sono accertati e che il reato pure è accertato, anche se c’era quella discrepanza tra Corte d’Appello e Corte di Cassazione che poi la Cassazione aveva sanato dicendo: guardate che quei fatti sono estorsione e non sono minaccia grave e quindi niente prescrizione!

Dell'Utri "calunniato" ma non denuncia (espandi | comprimi)
Infatti a Moby Dick Dell’Utri diceva di avere intermediato la sponsorizzazione tra la Pallacanestro Trapani e la Birra Messina, che sapeva di avere avuto addirittura la giusta provvigione e che Publitalia era interessata a risolvere la vertenza tra la Pallacanestro Trapani e la Birra Messina, quindi non certamente incontri per parlare dei diritti televisivi del basket o fugaci in corridoio.

Allora perché Dell’Utri non lo querela per calunnia? Perché i giudici stabilendo che non è provato quello che è successo, non trasmettono gli atti alla Procura perché proceda contro Garraffa per calunnia, sarebbe grave se Garraffa avesse calunniato Dell’Utri e Virga, non se ne esce, o condannano Garraffa per avere calunniato Dell’Utri e Virga, oppure ci spiegano com’è possibile che un capo mafia vada a battere cassa da Garraffa per conto di Dell’Utri, senza che l’abbia mandato o fatto mandare Dell’Utri, a meno che il boss Virga non andasse in giro a battere cassa per conto di Dell’Utri, all’insaputa di Dell’Utri, oppure per fare uno scherzo o un dispetto a Dell’Utri, passate parola!

Ps: Non è stato fissato nessun incontro nazionale del MoVimento 5 Stelle e non è stato dato incarico ad alcuno di organizzarlo. Alcuni gruppi in Rete utilizzano il simbolo del MoVimento 5 Stelle senza autorizzazione, sono diffidati a farlo.

Lo stivale della vergogna

Lo stivale della vergogna (Cofanetto con 7 Dvd)
L'Italia dal 2008- 2010 raccontata da Marco Travaglio
Acquista oggi
la tua copia.

23 Mag 2011, 13:55 | Scrivi | Commenti (699) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

Commenti

 

Qui trovate una dissertazione in spagnolo molto interessante su informazione potere e democrazia di un sociologo che parla agli Indignados di plaça Catalunya
http://vimeo.com/moogaloop.swf?clip_id=24294141&server=vimeo.com&show_title=0&show_byline=0&show_portrait=0&color=ff9933&fullscreen=1&autoplay=0&loop=0

Adriana Padoan 29.05.11 12:23| 
 |
Rispondi al commento

L'articolo di oggi, 27/05, è un piccolo capolavoro di ironia e leggerezza: mette di buonumore, serve a cominciare bene la giornata. Per chi non può venire alla festa della Costituzione, a Taneto di Gattatico, ci saranno altre occasioni?

ada martinelli 26.05.11 07:31| 
 |
Rispondi al commento

Salve! Vista la forte richiesta di tanti cittadini a continuare ad approfondire questi temi di stretta attualità a continuare. Come abbiamo già considerato nei due precedenti articoli su tasse esose e lavoro scarseggiante e postati su Facebook, eccoci ancora qui ad iniziare il nostro cammino verso la prosperità economica familiare. Da questo momento in poi avrà inizio l'informazione di quanto codesto movimento d'opinione popolare vi propone come avverrà il cambiamento di tale situazione oppressiva e vessatoria da parte del governo con l'attuazione di quanto stiamo per elencarvi.
In virtù del potere conferitoci dall'art. 1 co. 2 ( La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nella forma e nei limiti della Costituzione) decretiamo che:
1) delegittimazione del governo in carica e diffida ad abbandonare le cariche istituzionali o rimettersi completamente alla volontà popolare eseguendo alla lettera,
2) incolumità fisica da ritorsioni armate della forza aizzate dal governo in carica ( se ciò dovesse accadere, i crimini saranno responsabilità esclusiva dei mandanti governativi o chiunque esso sia contro il popolo),
3) eliminazione della soppressione fiscale da parte dello Stato sui cittadini,
4) nella presente ci teniamo ad evidenziare che ciò stiamo facendo è soltanto un evento di fatto pacifico di evoluzione culturale per garantire ai cittadini i diritti umani ( vedere link http://www.ohchr.org/EN/UDHR/Pages/Language.aspx?LangID=itn)
5) riduzione del numero dei parlamentari e azzeramento delle rendite acquisite degli ex parlamentari,
6) una sola tassa per tutte le persone e per le attività produttive al 10 % del netto guadagnato,
7) i soldi pubblici non devono essere lucrati e sprecati,
8) la prevalenza delle occupazioni di tutti i cittadini dovrà essere di esclusiva produzione attiva e pertanto l'ottenimento dell'ottimizzazione della gestione delle risorse ricavate da tutti i settori produttivi pubblici sarà monitorata da sistemi informatici on line trasperenti

Fabio Salvatori 26.05.11 00:39| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei farvi una domanda ma ho paura...non prendetevela con me...ma alla richiesta di apertura al dialogo nei vostri confronti fattavi dal Ministro alla Guerra Fiorello alias Ignnnazzzio La Russa cosa rispondete? Aggiungo che vi ha sdoganato dal nomignolo di grillini facendo presente che siete il Movimento 5 stelle.
Scatenatevi.

Domenico Nisi, Bologna Commentatore certificato 25.05.11 14:49| 
 |
Rispondi al commento

Ho un contatore Gaigher e risultano valori di radioattività naturali raddoppiati rispetto a prima di Fukushima. E' sicuramente da verificare con altre persone in altri posti. Cerchiamo di capirci qualcosa visto il silenzio dei media.

Alberto S., Fiumicino (Roma) Commentatore certificato 25.05.11 04:45| 
 |
Rispondi al commento

PROPONGO DI SCRIVERE UNA MAIL AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA AFFINCHE' NON FIRMI IL DECRETO OMNIBUS

francesco servadio Commentatore certificato 24.05.11 23:45| 
 |
Rispondi al commento

Altro che zingaropoli!Milano schiera i migliori per Pisapia:101 nomi eccellenti,la borghesia illuminata milanese:professionisti,banchieri, manager,imprenditori, economisti,
architetti,che invocano una svolta
"Milano è stata l'Eldorado d'Europa.Come si fa a lasciarla nelle mani del populismo plebeo di Bossi e di quello plutocratico di B,interpretati per un grigio quinquennio dalla pochezza culturale di Letizia Moratti?"
In testa Piero Bassetti,olimpionico,master alla London School of Economics,assessore a Milano negli anni 60,1° presidente della Lombardia
Chiedono un blocco sociale nuovo e alternativo, né di sx né di dx(ma va?),di lavoratori e professionisti,borghesia tradizionale e neo-borghesia,flussi e reti,più il ceto medio e gli immigrati che ormai controllano e dirigono il 13% delle imprese milanesi
Giuristi come Valerio Onida,ex presid.della Corte Costituzionale,banchieri come Alessandro Profumo e Piero Schlesinger,economisti come Pippo Ranci, Fabrizio Onida Marco Vitale e Mario Artali.E poi l'ex presid.della Consob Salvatore Bragantini con Rosellina Archinto,l'avv.Cesare Degli Occhi,il collezionista d'arte Giuseppe Berger,il notaio Giuseppe Fossati,il filosofo Fulvio Papi,il designer Fulvio Ronchi,la pubblicitaria Annamaria Testa più Bruno Tabacci
“Abbiamo visto profilarsi il miracolo dell'alternativa,né di dx né di sx,incarnato da una persona che ha creato consenso senza soldi e senza partiti.Di fronte a una città e a un paese male amministrati,alle insulsaggini di Bossi sull'immigrazione,alle fesserie sui ministeri al nord,e alla miopia ringhiante di B,un blocco sociale conservatore che fa da tappo alla città e al paese.Il cambiamento urge.Si può anche tollerare un puttaniere al comando,ma una democrazia tradita in un paese che ha un parlamento di nominati"
Tra il 60 e il 67,con la giunta del sindaco socialdemocratico Gino Cassinis e Bassetti assessore al Bilancio,alle Finanze e all'Organizzazione,fu lanciato il Piano Milano che realizzò 144.000 vani
(segue

viviana v., Bologna Commentatore certificato 24.05.11 18:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggevo il commento di mario l. delle 15,01
dove era elencato il programma degli indignados.
Ora io non vorrei scassare ancora le palle
con questo argomento, ma...porcamiseria,
sembra il programma di rifondazione comunista
o dei comunisti italiani, di 10 anni fa.
Guardate che è strano no!
Questi si dicono apolitici, ed hanno un programma di sinistra "estrema", e stanno simpatici un pò a tutti, anche a quelli di destra (anche a me veramente), invece quei due partiti sono praticamente scomparsi.
Ma non facevano prima a votare izquierda unita?
L'ho detto e lo ripeto:
Viviamo strani giorni!

luigi d. Commentatore certificato 24.05.11 17:56| 
 |
Rispondi al commento

Anche L'INFORMAZIONE'(per usare un eufemismo) di SKY è saldamente nelle mani dello Gnomo.

D'altronde tra i tanti bravi giornalisti chi hanno messo come direttore ANCHE LI'?

Giuliano Carelli...uno degli ex giornalai di Merdaset.

Ormai il tg24 di SKY E' DIVENTATO INGUARDABILE.

oggi un altro esempio:

Si parla di Moratti e Pisapia.
L'inviato di Carelli snocciola uno dopo l'altro i 'punti' del programma della Moratti e quelli contrari a Pisapia col solito refrain..."zingaropoli, moschee" e compagnia cantante.

Poi passa 'illustrare' quello di Pisapia che si riduce a queste parole:

"Pisapia tende a punti programmatici diversi"

Stop..Amen.

Ma io la colpa di questo STRAPOTERE MEDIATICO dello Gnomo mafiomalefico LA DO SOPRATUTTO A STO PD IMBELLE che gli ha sempre fatto fare quel cazzo che voleva nella (dis)informazione.

Giuro...spero che se Dio si DECIDE A LIBERARCI DA STO NANO MALEDETTO IN CONTEMPORANEA CI LIBERI PURE DA STO PD INUTILE.

Dino Colombo Commentatore certificato 24.05.11 17:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ora memori di quante leggi abominevoli di Berlusconi sono passate grazie ad opportune assenze dell’opposizione, ci auguriamo solo che anche questo obbrobrio del decreto omnibus (che usa la forma del decreto di necessità e urgenza, mentre è lampante la sola necessità e urgenza di Berlusconi di proteggere le proprie cricche di affari), ripeto: ci auguriamo che questo scandaloso decreto che strangola il referendum non abbia a passare per le solite opportune assenze dell’opposizione in particolare del Pd, perché in tal caso la collusione col Pdl e con gli interessi di mafia e camorra che gli stanno dietro, sarebbe di scandalosa evidenza.
..

viviana v., Bologna Commentatore certificato 24.05.11 17:06| 
 |
Rispondi al commento

Seguo le proteste operaie che oltre il rischio di perdere il lavoro si prendono anche le manganellate a Genova.Ma perchè non si va a Roma con i manganelli ad aspettare i nostri sanguisuga e incominciare a far pratica lavorativa su di loro e sequestrare i loro beni che sono nostri???????????''Sarebbe un buon inizio x far giustizia????????'

lidia g. Commentatore certificato 24.05.11 16:56| 
 |
Rispondi al commento

Lega e B hanno fatto una pesante propaganda per le amministrative sul territorio evitando però di parlare di centrali nucleari,sapendo benissimo che non avrebbero preso voti e anzi governatori e sindaci leghisti hanno mentito spudoratamente dicendo che mai avrebbero voluto le centrali sul loro territorio.Anche Cappellacci,Zaia e Cota si sono mostrati contrari
Oggi i mentitori tentano subdolamente di far passare in Parlamento un decreto omnibus, imposto alla fiducia,che contiene poche variazioni alla legge sulle centrali per rendere nullo il referendum
Sanno benissimo che se il referendum si farà,il SI' alla abrogazione del nucleare sarà schiacciante come in Sardegna,perché dopo Fukushima tutti i paesi europei hanno interrotto i loro piani nucleari e solo dei criminali pazzi possono sostenerlo ancora
Questi delinquenti di Pdl e Lega tentano di annientare la volontà popolare
Nel decreto oltre a fare variazioni sulla legge del nucleare col palese intento di togliere la decisione al popolo,c'è anche la proroga del divieto di incroci tra giornali e tv e l'aumento delle accise sui carburanti
L’opposizione aveva chiesto la diretta televisiva ma l'hanno negata per non mostrare la loro ipocrisia alla gente, per non far vedere qual'è la cricca di affari contro gli interessi del paese
Bonelli dei Verdi:"Il governo B ha chiesto la fiducia sul decreto ammazza Democrazia:ma B ed il suo governo non raggiungeranno lo scopo di rubare il diritto dei cittadini di votare per il referendum,diritto tutelato dalla Costituzione.B e il suo governo hanno perso il consenso popolare e si sono barricati nella fortezza di Palazzo Chigi:sono disposti a tutto pur di non far votare gli italiani"
Ma la sentenza della Corte costituzionale del '78 sui referendum è chiara:o c'è un'abrogazione definitiva e non condizionata o i referendum si fanno lo stesso"
La tv embedded tace. Noi parliamone!
E chi va a votare per sindaci al ballottaggio si ricordi di questo e non voti Pdl e Lega!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 24.05.11 16:54| 
 |
Rispondi al commento

Allora, nessuno risponde ad annamaria c. bari?
Commento delle 15,26.

luigi d. Commentatore certificato 24.05.11 16:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cosiddetta Destra e cosiddetta Sinistra bipartisan – e poi scandalizzatevi quando si dice che sono uguali – per dividersi la grossa torta dell'Alta Velocità usano, bipartisan, la stessa metodologia di violenza, d'inganno e di volgare ignoranza basata su:
CENSURA Istituzionale (azzittire i sindaci, tanti, e i consiglieri regionali, due) che chiedono mozioni contro la militarizzazione della valle;
TENTATIVO D'INCIUCIO (la famosa mediazione in cui questa notte ci è stato chiesto, in cambio di nessuna violenza, di lasciar piantare, per finta, due pali finti, tanto x accontentare Francia ed Europa);
DEMONIZZAZIONE di gente pacifica e tanta, attraverso il CONTROLLO DEGLI ORGANI D'INFORMAZIONE, bipartisan, CHE SI LASCIANO CONTROLLARE x lobbismo ma anche x pigrizia, senza un briciolo di professionalità, ripetendo notizie cretine e ridicole: oppure, TG3, La Stampa, Repubblica, veramente pensate che i 200 sassi dichiarati alle 7 del mattino possano trasformarsi nei 700 delle 9? Oppure pensate veramente che i macigni suddetti siano stati tirati sulle auto in transito su un'autostrada chiusa da ore? E che la dichiarata lapidazione di così tanto peso sui pochi operai che tentavano di aprire il cantiere miracolosamente non abbia prodotto alcun ferito?

Giornalai ridicoli e cretini, a casa ! Ma nelle vostre tiepide case già ci siete, mentre aumentano esponenzialmente qui nei boschi le persone oneste che tentano di dominare la propria paura, la prepotenza di pochi e la stanchezza di tanti.

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=1888132200416&set=a.1355639208424.2048885.1154771467&type=1&theater

manuela bellandi Commentatore certificato 24.05.11 16:43| 
 |
Rispondi al commento

Scusate scellerati...

Oggi il signor Robert Zimmerman compie 70 annetti tondi, tondi...

Pur comprendendo che qua dentro stellestrisceland è amata solamente per amicizia del Fifty Piotte...facevo gli auguri ad uno stellestrisciato che si staglia per essere un pò meno stronzo degli altri...(li feci già per il Boss)...

Aggiungendo che ho votato per "knocking on heaven's door" come miglior canzone nel sondaggio di Repubblica...mi chiedo perchè non è compresa
"Subterranean Homesick Blues"...

Chiudo con una domanda che molti di voi si faranno...

E chissenefrega???
Mi do anche una risposta in perfetto stile Marzullo...
Eh già...chissenefrega???

Hasta scelleratoni menefreghisti...

maurizio spina Commentatore certificato 24.05.11 16:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come tutti gli anni a Pontida, il prossimo 19 giugno ci sara la Rievocazione del Famoso Giuramento dei Comuni della Lega Lombarda contro il Barbarossa, era l'anno 1167, giurarono anche numerosi Cavalieri Neri, che si vestivano di quel colore per significare che si ritenevano gia' morti. Allora fu una Lega contro i tedeschi, adesso a giugno, la moderna Lega non si capisce benissimo contro chi sara', in ogni caso, consiglio anche a loro di vestirsi di nero, per gli stessi antichi motivi.

Cesare Borgia 24.05.11 16:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vaccaro PD assente alla votazione....

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.05.11 16:35| 
 |
Rispondi al commento

Ecco, appunto, allora dato che in Grecia sono così cazzuti per quale motivo la prendono cosi allegramente nel ...o ?

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.05.11 16:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da Carta
Il mov.NoTav si prepara al tentativo di apertura del cantiere di Chiomonte(galleria esplorativa)per giugno,che nelle parole dello stesso presid.dell’Osservatorio Torino-Lione Virano ha non un valore tecnico ma politico:l’agibilità del territorio».Insistenti le voci di una possibile «militarizzazione» del territorio.Ipotesi propugnata dai vertici del Pd torinese(contro la Valsusa)e con la dx.Da parte sua la Lega,al governo in Regione,mentre taglia interi reparti dell’unico ospedale della valle non promette neanche «compensazioni» per l’alta velocità perché… è già essa un vantaggio!
Il governo dovrà trovare modi e tempi sia per convocare un tavolo istituzionale a Palazzo Chigi sia per rinnovare con la Francia il trattato internazionale in scadenza (è una delle condizioni poste da Bruxelles per i fondi europei).Il Consiglio regionale piemontese cerca,tra l’ostruzionismo dei consiglieri grillini e della Fds,di approvare la legge che regola le ricadute economiche sui territori delle grandi opere.A Chiomonte,comune a maggioranza di cdx,il sindaco teme di essere lasciato solo,col prefetto,a «gestire» la situazione
Il Movimento si è consolidato come mov. diffuso e intergenerazionale,sia radicandosi capillarmente sul territorio sia aprendosi a temi più generali e cercando forme di coordinamento con altre mobilitazioni (NoDalMolin,NoPonte,discariche camoane,referendum sull’acqua)
Il no all’alta velocità è diventato qualcosa di più profondo,consapevole e informato
Si tratta di una comunità naturale, autocostituitasi nella e con la lotta
All’inizio ci si è incentrati sui costi per il territorio e la salute a fronte di vantaggi sociali ed economici inesistenti.Poi si è chiesto:a chi giova?E' emerso il sistema che assegna senza gare d’appalto i lavori a grandi aziende private (general contractor,prestiti bancari garantiti dallo stato)e fa lievitare i costi dell’opera con un sistema di subappalti basato su lavoro precario e sovrasfruttato
(segue sotto)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 24.05.11 16:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Referendum, l’apertura di Bossi
“Quello sull’acqua è attraente”

-----------

Ah, quello sull'acqua ti piace.....e dov'eravate voi legaioli quando fu votata la legge che obbliga i comuni a privatizzare l'acqua?
Mah sarà un altro segnale che il bossoli si vuole sganciare dallo scomodo alleato.
Se è così basta rispondere no quando il berlusca ti chiederà il voto di fiducia al governo!

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.05.11 16:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LEGHISTI DI MERDA,(MI RIFERISCO AI RAPPRESENTANTI DELLA LEGA E NON AI POVERACCI CHE LI VOTANO)
SONO PER IL NUCLEARE E L'ACQUA PUBBLICA,
COIONES

al casula, cagliari Commentatore certificato 24.05.11 16:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno, seriamente, mi spiega come mai in grecia il parlamento non sta ancora bruciando ?

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.05.11 16:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vallle di Susa, tentata apertura dei cantieri TAV a Maddalena di Chiomonte, informazione Notav, in diretta:
Cosiddetta Destra e cosiddetta Sinistra bipartisan – e poi scandalizzatevi quando si dice che sono uguali – per dividersi la grossa torta dell'Alta Velocità usano, bipartisan, la stessa metodologia di violenza, d'inganno e di volgare ignoranza basata su:
CENSURA Istituzionale (azzittire i sindaci, tanti, e i consiglieri regionali, due) che chiedono mozioni contro la militarizzazione della valle;
TENTATIVO D'INCIUCIO (la famosa mediazione in cui questa notte ci è stato chiesto, in cambio di nessuna violenza, di lasciar piantare, per finta, due pali finti, tanto x accontentare Francia ed Europa);
DEMONIZZAZIONE di gente pacifica e tanta, attraverso il CONTROLLO DEGLI ORGANI D'INFORMAZIONE, bipartisan, CHE SI LASCIANO CONTROLLARE x lobbismo ma anche x pigrizia, senza un briciolo di professionalità, ripetendo notizie cretine e ridicole: oppure, TG3, La Stampa, Repubblica, veramente pensate che i 200 sassi dichiarati alle 7 del mattino possano trasformarsi nei 700 delle 9? Oppure pensate veramente che i macigni suddetti siano stati tirati sulle auto in transito su un'autostrada chiusa da ore? E che la dichiarata lapidazione di così tanto peso sui pochi operai che tentavano di aprire il cantiere miracolosamente non abbia prodotto alcun ferito?

Giornalai ridicoli e cretini, a casa ! Ma nelle vostre tiepide case già ci siete, mentre aumentano esponenzialmente qui nei boschi le persone oneste che tentano di dominare la propria paura, la prepotenza di pochi e la stanchezza di tanti.

maria eleonora forno 24.05.11 16:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“Moschee e aree di sosta per i Rom”.Un anno fa a Milano le ha votate il Pdl.
21/05/2011 di triskel182


Un anno fa il Pdl ha votato in Comune un emendamento di Rifondazione comunista che ha introdotto nel Piano di governo del territorio luoghi di culto per tutte le religioni

“Garanzia di luoghi di culto per tutte le religioni rappresentate in città, di ogni culto”. L’impegno non è estrapolato dal programma di Giuliano Pisapia, che secondo la Lega in spolvero celodurista vorrebbe riempire Milano di minareti, ma dal Pgt firmato Letizia Moratti e approvato dalla maggioranza in Comune. Che, con due emendamenti approvati dalla maggioranza nel giugno 2010, prevede la realizzazione delle moschee e anche “le aree di sosta per i nomadi”. Il consigliere del Carroccio, Matteo Salvini, era assente alla votazione perché impegnato nel suo incarico di europarlamentare. Gli sarà sfuggito il Pgt voluto dalla maggioranza di cui ha fatto parte per cinque anni, tanto da essersi guadagnato la poltrona di vicesindaco in caso di vittoria della Moratti.
Continua su:
http://triskel182.wordpress.com/2011/05/21/moschee-e-aree-di-sosta-per-i-rom-un-anno-fa-a-milano-le-ha-votate-il-pdl/

Monica Murgia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.05.11 15:55| 
 |
Rispondi al commento

In questo momento nel Parlamento sta succedendo l'ennesimo attentato alla democrazia.Non mollano

mariuccia rollo 24.05.11 15:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Consiglio regionale del Piemonte ha subito oggi

una sospensione di alcuni minuti causata dalla

protesta dei consiglieri Grillini, che avrebbero

voluto discutere della Torino-Lione. I due

consiglieri del Movimento 5 Stelle, arrivati in

aula stamani dopo avere trascorso la notte in Val

Susa, avevano chiesto di discutere subito un loro

vecchio ordine del giorno contro ''l'uso della

forza militare'' in Valle. La richiesta, messa ai

voti, e' stata pero' respinta dall'assemblea. Di

fronte al rifiuto, il capogruppo dei grillini,

Davide Bono, ha cercato di prendere ancora la

parola. Il Presidente del Consiglio regionale,

Valerio Cattaneo, lo ha allora censurato

facendogli spegnere il microfono...

''Non e' mai successo - ha poi lamentato Bono -

che un consigliere venisse censurato perche'

chiedeva di discutere un fatto di rilevanza

politica appena accaduto''...
------------------------------------------------

Mi ricordo che un adiposo genovese sostenne che..."il nemico è meglio del falso amico"...mi verrebbe da dire..."Mò guardati pure dal nemico!!!"...

Posto che Bresso, o chi per lei, avrebbe potuto anche fucilare sul posto il povero Bono (non avremo mai la controprova)...
Farei notare che, in politica, talvolta, esiste la possibilità di "scegliersi" l'interlocutore senza necessariamente appoggiarlo/apparentarsi...

Tale escamotage, capisco, può essere assimilato col tempo (talvolta nemmeno con quello)...
Nel frattempo, se il nemico dovesse mai rivelarsi per ciò che è (un nemico giustappunto), eviterei di lamentarmi della sua stronzaggine (l'ho definito nemico...mica posso pretendere che faccia i cazzi miei) facendo un'emerita figura da PIRLA!!!
Se intendo fare politica, in generale, imparerei tattiche politiche "LECITE"...(Marx non voglia possano essere utili)...

Hasta scelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 24.05.11 15:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Comunicato
Corte conti,Misiani:"Berlusconi peggio di locuste" di Antonio Misiani,24 maggio 2011,

La Corte dei Conti conferma ciò che sosteniamo da tempo:i numeri della finanza pubblica non sono in ordine e servirà una manovra correttiva per rispettare gli accordi presi in sede europea.La magistratura contabile parla di ben 46 miliardi di euro,una cifra imponente che,come al solito il governo Berlusconi si prepara a pescare dalle tasche degli italiani.

Stanno venendo al pettine i nodi di un governo che in questi anni non è riuscito a fare le riforme che servivano per rilanciare l'economia.
Il risultato è sotto gli occhi di tutti: stagnazione,perdita di competitività,declino.

Ancora una volta il governo Berlusconi si accinge a lasciare il Paese in mutande: per incapacità e per ingordigia le destre sono state ancora una volta peggio delle locuste.

°°°°

La crisi finanziaria doveva però rappresentare per tutti un sano bagno di umiltà. Non ci doveva essere più spazio (né tempo) per chi aveva come unico obiettivo il proprio ombelico.

Invece,
"Per rispettare i nuovi vincoli europei sul debito occorrerà un intervento «del 3% all'anno, pari,oggi,a circa 46 miliardi nel caso dell'Italia».Lo afferma la Corte dei conti nella presentazione del Rapporto 2011 sul coordinamento della finanza pubblica.Si tratta di «un aggiustamento di dimensioni paragonabili a quello realizzato nella prima parte degli anni Novanta per l'ingresso nella moneta unica»,aggiunge la magistratura contabile.
Potevamo averli già incamerati se il Santo Patrono degli evasori non non li avesse regalati ai suoi protetti con l' INDECENTE scudo fiscale al 5%.Adesso le mani invece che nelle tasche ce le metteranno direttamente in quel posto.
(Sante Marafini)

°°
Al Tg1-h.13,30-Minzolingua-Squalo

-la percentuale di coloro che vivono in POVERTA'..NON è aumentata;

-Ma "la RICCHEZZA dei RICCHI,E' AUMENTATA!"

NON dicono che NON ESISTE PIU'la Classe MEDIA!che si è impoverita!

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.05.11 15:34| 
 |
Rispondi al commento

voglio sapere se è vero che a bolzano M5S supporta i ragazzi di casa puond.
"BOLZANO,IL M5S A SUPPORTO DI CASA POUND: "E' SBAGLIATO ESCLUDERE QUESTI RAGAZZI SOLO PER I CONTATTI CON I NEOFASCISTI"
escluderli da che? da M5S?
grazie per la risposta

annamaria c., bari Commentatore certificato 24.05.11 15:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Milano si sentono le unghie del potere sulla lavagna in discesa libera.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.05.11 15:25| 
 |
Rispondi al commento

riflessione sullo stato:

lo stato serve per risolvere i problemi della gente.

chi non ha problemi non ha bisogno dello stato.

chi lo tira in culo al popolo non ha bisogno dello stato se non per trarlo in culo ancora meglio al prossimo.

però a volte il popolo si incaxxa e fa la festa ai furbetti!

bruno bassi 24.05.11 15:24| 
 |
Rispondi al commento

il governo mette in questo momento la la fiducia
niente referendum su nucleare

mavalà mavalà, berlusconistan Commentatore certificato 24.05.11 15:21| 
 |
Rispondi al commento

IL vero CANCRO dell'Italia non sono i giudici, ma i politici. Si proprio loro che sono seduti sulle loro poltrone senza volerle lasciare. Loro che non fanno nulla per il bene del paese ma solo per il bene delle loro famiglie.
Ragazzi uniamoci a questi padri di famiglia che si stanno ribellando presso le fabbriche di Castellammare di Stabia e di Sestri Ponente. aumentiamo questo vento per dire basta a questa politica del malaffare, basta alla politica del rubare, basta basta fuori dai coglioni devono andare.

LUIGI L., MAZARA DEL VALLO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.05.11 15:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stiamo trasmettendo...messaggi speciali da Roma_

Il Nano ha ricominciato a mettersi le cimici da solo.....ripeto.....il Nano ha ricominciato ha mettersi le cimici da solo...(roba che manco in Cina, per dirla alla Masi).
Se cade la Moratti, il Nano è decapitato... ripeto...se cade la Moratti il Nano è senza testa.
Pisapia non è la Moratti...ripeto...Pisapia non è la Moratti.....................De Magistris non è Lettieri (per fortuna).


TORINO, 24 MAG - Il Consiglio regionale del Piemonte ha subito oggi una sospensione di alcuni minuti causata dalla protesta dei consiglieri Grillini, che avrebbero voluto discutere della Torino-Lione. I due consiglieri del Movimento 5 Stelle, arrivati in aula stamani dopo avere trascorso la notte in Val Susa, avevano chiesto di discutere subito un loro vecchio ordine del giorno contro ''l'uso della forza militare'' in Valle. La richiesta, messa ai voti, e' stata pero' respinta dall'assemblea. Di fronte al rifiuto, il capogruppo dei grillini, Davide Bono, ha cercato di prendere ancora la parola. Il Presidente del Consiglio regionale, Valerio Cattaneo, lo ha allora censurato facendogli spegnere il microfono. A questo punto i due consiglieri 5 Stelle hanno rifiutato di sedersi per consentire il proseguimento dei lavori, scegliendo di restare in piedi in segno di protesta. L'ordine e' stato riportato da Cattaneo con la decisione di sospendere la seduta per qualche minuto. Dopo l'interruzione i grillini si sono seduti e i lavori sono ripresi regolarmente. ''Non e' mai successo - ha poi lamentato Bono - che un consigliere venisse censurato perche' chiedeva di discutere un fatto di rilevanza politica appena accaduto''. Sul tema, che continuera' a impegnare i consiglieri regionali 5 Stelle nelle prossime notti (Bono, che la notte scorsa ha dormito in auto questa sera portera' con se' in Valle una tenda), il consigliere leghista Antonello Angeleri ha chiesto una relazione dell'assessore ai Trasporti, Barbara Bonino. (ANSA).

Luther Blisset * (**movimento**) Commentatore certificato 24.05.11 15:16| 
 |
Rispondi al commento

ecco ocme ci prendono per il culo dalal mattina alla sera, aprite questo link e leggete quella cosa inutile di letizia moratti che cosa ha fatto della sua BAT casa

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/05/24/altro-che-bat-casa-il-vero-affare-di-letizia-moratti-e-la-sua/113347/

LUIGI L., MAZARA DEL VALLO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.05.11 15:14| 
 |
Rispondi al commento

Paese Basco: lo tsunami Bildu irrompe nelle www.radiocittaperta.it

foto: www.radiocittaperta.it
Se il voto amministrativo è stato caratterizzato dal crollo di un partito socialista che ha pagato le scelte liberiste che hanno caratterizzato la seconda fase del governo Zapatero, nel Paese Basco il dato più rilevante delle elezioni comunali e provinciali di ieri è stato l’affermazione, anche più massiccia di quanto ci si aspettasse, della coalizione della sinistra indipendentista Bildu. Presa di mira dalle autorità politiche e dalla magistratura spagnola che ne aveva decretato l’esclusione dalle elezioni, l’inedita coalizione formata dalla sinistra indipendentista, dai nazionalisti di sinistra di Eusko Alkaltasuna e da Alternatiba (scissione della sezione basca di Izquierda Unida) è stata riammessa alle amministrative dal Tribunale Costituzionale appena in tempo per poter partecipare alla campagna elettorale. Dal successo e dall’affollamento alle iniziative di Bildu a Bilbao prima e a Donostia era già chiaro che l’interesse attorno alla proposta della coalizione indipendentista di sinistra era la vera novità di una campagna elettorale che avrebbe riportato nelle istituzioni locali i rappresentanti di una opzione esclusa da anni dalla legalità a suon di sentenze della Corte Suprema e del parlamento di Madrid. Quando intorno alle 21 di ieri sono cominciati ad arrivare i primi dati sullo spoglio dei voti è stato subito chiaro che il ritorno degli attivisti della sinistra indipendentista nei municipi e nelle Diputaciones (così si chiamano nel Paese Basco le province) ha avuto il carattere di un vero e proprio tsunami politico e sociale. I risultati definitivi parlano chiaro: con 313 mila voti e il 22% ottenuti in tutti e 4 i territori del Paese Basco spagnolo, Navarra compresa, Bildu si afferma come forza maggioritaria nel panorama politico. Prima forza per numero di consiglieri eletti in tutto il Paese Basco (1138

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 24.05.11 15:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Moschee, scontro tra Lega e Cei

Ma i vescovi frenano: "La libertà religiosa è un diritto"

cari grillini proimmigrazione antileghisti,

antiitaliani, anti B, visto che tra non molto ci

sara' una manovra economica con lacrime e sangue ,

chi paghera' per le moschee e il mantenimento di

mezza africa .........

Ismaele Gensi
-------------------------------------------------

Azzzzzzzz...
Straordinari i disastri che è già riuscito a combinare Pisapia.
Solo in campagna elettorale e solo come candidato sindaco di Milano!!!

maurizio spina Commentatore certificato 24.05.11 15:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il candidato del PDL a Sindaco di Cagliari, Fantola, (in imprevisto ballottaggio col candidato del Pd Zedda, che, anzi lo stacca di qualche punto percentuale) ha ricevuto, guarda caso, delle provvidenziali minacce di morte assieme ad un proiettile... ma cazzo, un po' di fantasia......... (Fantooooola, 'Fancuuuulo.....)

harry haller Commentatore certificato 24.05.11 14:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fincantieri, scontri tra operai e polizia. Feriti a Genova


mi raccomando operai!........ portatevi il casco da moto e la mazza da baseball oppure un martello da carpenteria che altrimenti tornate a casa (se ci tornate ) con la testa rotta!

bruno bassi 24.05.11 14:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sto guardando com molta attenzione e preoccupazione quello che sta succendo alla FINCANTIERI DI SESTRI E CASTELLAMMARE DI STABIA.
Ho visto che poveri padri di famiglia feriti per reclamare il loro posto di lavoro.
MA dove cazzo è quella faccia di merda del ministro del lavoro? che cazzo fa per ora gli lecca il culo al berlusca per dirgli di non toccargli la poltrona?
Ragazi dai se siamo uniti posimao vincere questa giusta guerra. Ma possibile che le crisi le dobbiamo pagare noi cittadini? perchè loro non si tagliano il 50% dello stipendo e mandano a casa il 50% dei deputati e azzerano le provincie? Glielo rompiamo il culo oppure no?

LUIGI L., MAZARA DEL VALLO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.05.11 14:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oh ma questi grillini alleati a casa pound? a

Bolzano si può.

http://www.newnotizie.it/2011/05/24/bolzano-lista-grillo-casa-pound/

mikiz
--------------------------------------------------

Azzzzzzzzz...

Serenetta Monti sarà disposta ad inginocchiarsi sui ceci pur di tornare...

Hasta scelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 24.05.11 14:45| 
 |
Rispondi al commento

Caro Dr.Travaglio, non potrebbe registrare i suoi Passaparola con un sottofondo musicale brioso, o con effetti luminosi, insomme un qualcosa che mi tenga sveglio, com'e' adesso per me e'peggio del cloroformio!

San Daniele 24.05.11 14:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

riflessione sulle asfaltature:

da ormai qualche anno le asfaltature dalle mie pari sono piu delicate ce se spalmasero interra della nutella.

pensavo fosse un problema a livello locale e invece guardando il giro d'italia ho scoperto che tutta l'italia dalle alpi al tacco è messa uguale.

Ma mi domando se di tutte le leggi e rgolamenti che partoriscono quegli stronzi non possono trovare un po di tempo per regolamentare in modo inequivocabile le asfaltature ?

siamo nel 2011 esistono pure gli additivi per AUMENTARNE LA RESISTENZA ALL'USURA!

bruno bassi 24.05.11 14:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

riflessione sull'alcolismo:
(premmesso che sono astemio)

probablmente fra poco ci verranno a dire che secondo ISTAT l'alcolismo ha subito una riduzione ma uscendo con gli amici ho scoperto casualmente che in 3 hanno bevuto 3 "spritz" a testa e io che li ho offerti ho pagato la modica cifra di 36 euro!

E poi ho saputo che mi è andata bene perchè in altri posti avrei speso 45!

Ora vabbè che non sono cose necessarie però per un operaio qualunque che guadagna mille euro al mese che diviso su 30 giorni fa 33.3 euro al giorno ho capito io perché pure l'alcolismo è in calo.

alla faccia !

bruno bassi 24.05.11 14:28| 
 |
Rispondi al commento

Oh ma questi grillini alleati a casa pound? a Bolzano si può. http://www.newnotizie.it/2011/05/24/bolzano-lista-grillo-casa-pound/

mikiz 24.05.11 14:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RECESSIONE...

Rapporto 2011 della Corte dei Conti - Calcola una perdita del Pil di 140 miliardi per la fine 2010 che diventeranno 160 nel corso del 2013.
Per rispettare i parametri dell'Unione l'Italia dovrebbe ridurre il debito di circa 46 miliardi l'anno.

Ma è possibile che la Corte dei Conti non capisca quali sono le reali emergenze di questo governo? Sempre pensando al Pil... c'è il minestrone sul fuoco e si pensa al Pil... insopportabile.

Non dubito sulla capacità di tergiversare di questo governo ma mi avvalgo della facoltà di titubare.

Reload da No Tav:

Il movimento "No Tav" lancia in rete l'appello per accorrere a Chiomonte e contribuire al blocco dell'inizio dei lavori. L'obbiettivo è quello di resistere un'altra settimana e tentare di mandare all'aria i finanziamenti europei. Questa sera alle 18,30 è prevista un'assemblea.

IN AZIONE.

By Gian Franco Dominijanni


@@@staffe

ma che vi costa fare una versione .3gp dei video? a che servono in formato quicktime .mp4? ai mac? ma se navighi con il mec navighi con un mobile provider, e codesti non ti fanno navigare quanto cazzo ti pare ma ti assegnano tot giga al mese. ma è possibile che per vedere un video mi devo sputtanare una settimana di traffico? video da 100 200 megabyte... ma siamo impazziti? cazzo per vedere i video di travaglio che durano un'ora devo scippare le vecchiette per gli scatti extra! grillo, tirchiaccio, fai fare una versione mobile del blog, che ci fai bella figura. con tutti ìsti cazzo di javascript e processori da 500 mhz e l'adsl normale o 3g umts di merda che abbiamo in italia non si finisce mai di caricare 'ste pagine, download che si bloccano, surriscaldamento, perdita del download flash, ricomincia da capo, una tacca due tacche. za-za: video da cinque mega, fatto! 2 tipi di video: mp4, e 3gp per le connessioni lente che va bene anche per il mac e i non vedenti. con un attimo scarichi. con 50 mByte in .3gp guardi un dvd di 2 ore. youtube comunque a titolo d'informazione, carica anche video in formato 3gp.
non avete idea di quanta gente navighi ancora a 56kb la maggior parte del tempo (quando va bene, se non a 10-12k) nonostante la pubblicità delle internet key promettano 3, 7, 14 megabyte di velocità.

es:http://m.youtube.com/index?desktop_uri=%2F&gl=IT#/results?q=beppegrillo.3gp&search_type=&uploaded=

grazie dell'attenzione.

buon pomeriggio.

mrz rss 24.05.11 14:17| 
 |
Rispondi al commento

Forse non è inerente al post ma sono indignato come torinese...all'ex comprensorio lancia COSTRUIRANNO 1100 unità abitative...CEMENTO CEMENTO CEMENTO! Ma gli assessori i consiglieri fanno gli interessi propri o quelli dei cittadini??Domanda stupida....Avrebbero potuto fare per metà alloggi e per metà un parco per i bimbi magari con qualche altalena e girello...ma chi se ne frega meglio speculazioni edilizie....
MVFNCLO

Calogero A., Torino Commentatore certificato 24.05.11 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Ecco il disco di Bossi: ascoltatelo

Il capo della Lega, con lo pseudonimo di Donato, nel

1964 incise due canzoni: «Ebbro» e «Sconforto»
---------------------------------------------------

Praticamente la storia della sua vita!!!
Ettolitri di grappa e, previo inviagramento insensato, lo sconforto dopo la "cura Corna" e l'ictus successivo...
Mancherebbe un terzo pezzo per completare l'opera..."Catetere"...

Hasta scelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 24.05.11 14:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

riflessioni sulle auto blu:

le hanno eliminate quelle blu semmplicemente comprandole di tutt'altri colori perché danno meno nell'occhio al popolo.

così ora può pure prenderla la moglie per fare shopping o il figlio per potare la ragazza in discoteca che tanto sono anonime e nessuno se ne accorge!

bruno bassi 24.05.11 14:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

riflessione sulla giustizia italiana:

stavo pensando a quale atroce delitto bisogna compiere in italia per rimanere in carcere poi l'ho chiesto ad un extracomunitario che mi ha delucidato dicendomi che in italia l'unico sistema per rimanere in carcere è quello di rimanere senza soldi per pagare gli avvocati.

bruno bassi 24.05.11 14:01| 
 |
Rispondi al commento

Ha dimenticavo che a volte, a forza di cliccare la smutandata, la voce "segnala commento inapropriato"
mi dice...." hai già cestinato" hahahha!!!
Belin come sono veloce...non lo leggo neppure!!
^.* ****

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 24.05.11 13:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ismaele (Gensi) porti il nome di un semita mediorientale te ne eri accorto?

bruno bassi 24.05.11 13:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TENSIONI A GENOVA, TAFFERUGLI DAVANTI PREFETTURA - Tensioni davanti alla prefettura di Genova, tra i lavoratori Fincantieri e le forze dell'ordine. Dal corteo è partito un fitto lancio di pietre, bottiglie di plastica e fumogeni contro il palazzo del governo, presieduto dalle forze dell'ordine in assetto antisommossa che hanno impedito ai manifestanti di sfondare il portone della prefettura. I manifestanti scandiscono slogan e insulti contro Giuseppe Bono, amministratore delegato dell'azienda, e hanno esposto uno striscione contro Bono e il ministro dello Sviluppo economico, Paolo Romani. All'interno del palazzo della prefettura ha da poco fatto ingresso il presidente della Regione Liguria Claudio Burlando, accompagnato dal presidente del Consiglio regionale Rosario Monteleone e da alcuni assessori regionali. La delegazione sta incontrando il prefetto di Genova, Francesco Musolino, a cui intende chiedere un incontro urgente con il governo. Due operai Fincantieri sono rimasti feriti nei tafferugli con le forze dell'ordine, uno in modo più grave alla testa. E' un giovane dipendente della Fincantieri che si è procurato una ferita alla testa e attende ora le medicazioni in piazza, assistito dai colleghi. "Abbiamo ricevuto l'attenzione dello Stato", è il commento ironico di un suo collega. L'altro operaio ferito ha avuto una contusione, anche lui alla testa.

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 24.05.11 13:35| 
 |
Rispondi al commento

Ismaele:alias Ivanona : libera da impegni familiari!
Finito di sparecchiare è pronta a dire...cazzate!!
Mastrolindo interviene clik...non costa nulla e non lo trovate in negozio...ma solo qui nel blog.
Ha mi dimenticavo...se sentite Merg.... ebbene bannnatela perchè sta diventanto cattiva ed maleducata....è comprensibile il suo Padrone sta andando a fondo!!
Buon lavoro pomeridiano a tutti .... ^.* ****

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 24.05.11 13:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Peccato che il bollo auto B. aveva promesso nell'aprile 2008 di toglierlo, ma come al solito promesse vane.
Se si vuole trovare i 4 miliardi per farlo niente di piu' facile: Eliminare le auto blu che - combinazione - costano all'erario esattamente 4 miliardi di euro.

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.05.11 13:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

okkio che se non votate il nano del cacchio e la lega del minchia a Malano ci sarà l'invazione dei "zingheri"!!!!

....come se la legge sull'immigrazione non portasse il nome altisonante di BOSSI e di FINI!

ma che vadano a cagare!!!!!

bruno bassi 24.05.11 13:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FINCANTIERI
Lavoratori contro i tagli Scontri a Genova, 2 feriti
Manifestazione degli operai di Sestri Ponente. A Castellammare di Stabia devastato Municipio

Cassonetti dell'immondizia in fiamme

-- Cronaca --Tensione davanti la prefettura del capoluogo ligure. In Campania un folto gruppo di operai ha bloccato la Statale Sorrentina


ippolita zecca, genova Commentatore certificato 24.05.11 13:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ottimo sito:

http://www.linkiesta.it/

David Zambe (zambe) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.05.11 13:05| 
 |
Rispondi al commento

Promesse da mini marinaio:

ROMA - L'abolizione del bollo auto e moto (quella che per il fisco è la 'tassa di possesso'), proposta ieri sera dal candidato premier del Pdl Silvio Berlusconi, si tradurrebbe in un mancato incasso per lo Stato di quattro miliardi all'anno. Esattamente la cifra corrispondente all'extragettito, secondo le ultime informazioni diffuse in proposito, e infatti ieri sera a Matrix, lanciando la proposta, Berlusconi ha spiegato: "Se quello che ha detto Veltroni dovesse essere vero, ma vero non è, dovrebbero esserci nei conti dello Stato 4 miliardi. In quel caso li useremmo immediatamente per abolire questa tassa che non ha una ragione vera di esistere".

Ma se invece non ci fosse alcun extragettito, l'abolizione del bollo, ha detto ancora Berlusconi, potrebbe essere finanziata attraverso "i risparmi". Tagliando cioè le spese.

Ma c'è anche un'ulteriore possibilità. E' stato calcolato che per ottenere i quattro miliardi incassati con il bollo auto e moto basterebbe aumentare di 10 centesimi al litro il costo dei carburanti.

Pertanto la proposta di eliminare il bollo si tradurrebbe in un'ipotesi di spalmare la stessa cifra sulle accise su gasolio e benzina. Vanno in queste direzioni analoghe proposte presentate anche in tempi recenti dalla Lega (che ha anche depositato in Parlamento una proposta di legge), dall'Unrae (associazione case automobilistiche estere), dal periodico Quattroruote e da diverse associazioni di consumatori.

(12 aprile 2008)

http://www.repubblica.it/2008/04/sezioni/politica/verso-elezioni-20/proposta-bollo/proposta-bollo.html


Decine di milioni di euro che sono serviti a coprire i buchi in bilancio della Securfin, la holding controllata dal sindaco di Milano e dal marito, il petroliere Gianmarco Moratti.

Possibile? Eccome: i Moratti, una delle famiglie più ricche d’Italia, una fortuna miliardaria costruita sul marchio delle raffinerie Saras, hanno cavalcato alla grande una norma contenuta nel decreto anti-crisi varato nell’autunno di tre anni fa da Silvio Berlusconi. Una norma studiata per dare una mano ai piccoli e medi imprenditori messi alle strette dalla crisi. E invece è andata diversamente. Letizia e Gianmarco Moratti hanno rivalutato in un colpo solo di ben 55 milioni gli immobili che fanno capo alla Securfin. Tra questi anche la casa dove abitano insieme alla figlia, alla nipotina e svariati gatti e cani. L’altro figlio Gabriele si è nel frattempo dedicato a costruirsi una dimora su misura, l’ormai celebre “casa di Batman”, finendo sotto inchiesta penale per abusi edilizi.

Tutto secondo legge, invece, per Moratti mamma e papà. Con il piccolo particolare che gli aiuti pensati per dare ossigeno al sistema produttivo in crisi sono andati anche al petroliere e alla consorte. I quali, a occhio e croce, non sembrano esattamente sull’orlo del fallimento. Giusto per dare un’idea della situazione, va segnalato che Gianmarco Moratti e il fratello Massimo (il presidente dell’Inter) nel 2006 si sono spartiti quasi 2 miliardi di euro frutto del collocamento in Borsa delle azioni Saras. L’operazione si è risolta in un disastro per gli investitori, tra cui migliaia di piccoli risparmiatori che hanno visto colare a picco nel giro di poche settimane le quotazioni dei titoli. In compenso i Moratti hanno fatto il pieno di milioni. E già che c’erano, Lady Letizia e il marito hanno pensato bene di attingere agli aiuti di Stato.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/05/24/altro-che-bat-casa-il-vero-affare-di-letizia-moratti-e-la-sua/113347/

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 24.05.11 12:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione


. Donne licenziate per maternità (23 Maggio 2011)
anteprima dell'articolo originale pubblicato in www.dirittidistorti.it
Che molto c’è ancora da fare per una parità di genere sostanziale e reale e non solo formale, lo confermano questa volta i dati Istat su “La situazione del Paese nel 2010”, che analizzano la situazione donna-lavoro. Ben 800.000 donne, con l'arrivo di un figlio, sono state costrette, in un modo o nell’altro, a lasciare il lavoro, perché licenziate o messe nelle condizioni di doversi dimettere. Un fenomeno che colpisce più le giovani generazioni rispetto alle vecchie e che appare particolarmente critico nel mezzogiorno, dove pressoché la totalità delle interruzioni può ricondursi alle dimissioni forzate. L'allarme sulla difficile condizione delle donne e il mercato del lavoro è contenuta nel rapporto annuale. Nel 2008-2009 circa 800.000 madri hanno dichiarato che nel corso della loro vita lavorativa sono state messe in condizione di doversi dimettere in occasione o a seguito di una gravidanza. Si tratta dell'8,7% delle madri che lavorano o hanno lavorato in passato e che sono state costrette dalle aziende a lasciare il lavoro, magari firmando al momento dell'assunzione delle “dimissioni in bianco”. A subire più spesso questo trattamento, si legge nel rapporto Istat, non sono le donne delle generazioni più anziane ma le più giovani, 6,8% contro 13,1%, le residenti nel mezzogiorno (10,5%) e le donne con titoli di studio basso (10,4%). Una volta lasciato il lavoro solo il 40,7% ha poi ripreso l'attività, con delle forti differenze nel paese: su 100 donne licenziate o indotte a dimettersi riprendono al lavorare 15 nel nord e 23 nel sud. Il ruolo fondamentale all'interno della famiglia, svolto dalle donne, condiziona fortemente la possibilità di lavorare o di reinserisi nel mercato del lavoro.

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 24.05.11 12:12| 
 |
Rispondi al commento

Ma li trovo tutti io i geni qui sopra?

Io contesto la censura indiscriminata e questi che fanno?

Mi postano le regolette del blog riportate qui sotto!

Io chiedo che ore sono e mi rispondono che piove!
;-) eheh

Peppì S., Giugliano Commentatore certificato 24.05.11 12:02| 
 |
Rispondi al commento


Era la loro arma segreta.
Giusto per capire come sono messi.

Il Ministro Calderoli si confida con Belpietro, giovedì scorso.
«La settimana prossima Bossi e Berlusconi presenteranno una grossa sorpresa che cambierà il modo di pensare dei milanesi in vista dei ballottaggi. Io sto preparando la sorpresa ... no, mi dispiace, non posso dire altro».
Libero riporta la furia di Silvio Berlusconi, oggi.
«Non voglio vedere nessuno, che se lo facciano da solo, il vertice ... mi hanno rovinato la sorpresa!» (...) Lo spostamento dei ministeri doveva essere la "sorpresa" di fine campagna elettorale annunciata da Berlusconi e Bossi. Ma è stata prima bruciata e poi rovinata dalle polemiche. Così, per ripicca, Berlusconi ha rinunciato a tutti gli impegni elettorali. Per il momento.

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 24.05.11 11:59| 
 |
Rispondi al commento

Stamattina a Radio Radicale, durante la sua rassegna stampa il 'cialtrone' massimo bordin dà al solito prova del suo 'antigiustizialismo' d'accatto (si potrebbe dire che bordin è un filodelinquentista, di contro?) e paragona Falcone a De Magistris, dicendo che non sono fatti della stessa pasta...(tsè!) Nemmeno una parola sul fatto che a De Magistris CERTI POTERI gli hanno tarpato le ali mentre indagava.

Al solito poi condisce il tutto con la solita spolverata di 'caso Tortora' (come fosse un formaggio grattuggiato, buono per coprire tutti i processi scodellati in piatti indigesti al bordin)

Secondo la tesi di bordin e di tutti gli 'antigiustizialisti' dopo il caso Tortora i giudici, per evitare di ripetere lo stesso errore NON DOVEVANO PIU FARE NESSUN PROCESSO..."C'è UN CRIMINE?...e pazienza...chi ha avuto ha avuto..chi ha dato ha dato....a fare giustizia ci penserà Dio. Vogliamo rischiare di ripetere di nuovo un Caso Tortora?"

Morale della favola...il filodelinquentista capezzoniano di ferro massimo bordin mette in guardia dal votare De Magistris.

bordin....ma quando ti togli dalle palle tu e quell'altro filodelinquentista di pannella che ormai ha fatto il suo tempo?

A te 'caro'(si fa per dire) bordin si attaglia perfettamente quello che dice De Cataldo nel suo "Romanzo Criminale"

"In Italia ci sono dei garantisti così garantisti che il loro 'garantismo' sconfina nella COMPLICITA' CON I DELINQUENTI"

Dino Colombo Commentatore certificato 24.05.11 11:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dell'Utri al capestro

cimbro mancino Commentatore certificato 24.05.11 11:51| 
 |
Rispondi al commento

Aggiornamento su Fukushima

http://info.rsi.ch/home/channels/informazione/info_on_line/2011/05/24--Fukushima-combustibile-fuso-anc

saluti elvetici

Fernando Vehanen, Helvetia Commentatore certificato 24.05.11 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Fukushima
for ever
in fusione anche il nocciolo
dei reattori 2 e 3......
.........................
chi aveva detto all'indomani dell'incidente
che la centrale era stata subito spenta
con successo....?
..
1) zichicchi
2) chicco testa
3) gasparri
4) prestigiacomo
5) berlusconi
6) ferrara
.


cimbro mancino Commentatore certificato 24.05.11 11:40| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Cialtroni !!
Non trovo altro termine per definire questo secondo turno di campagna elettorale.
Ladri, truffatori, millantatori, sfruttatori, falsari etc ... sono tutti termini troppo nobilitanti per esprimere il disgusto per una classe politica di ricchi cialtroni.

Bossi è in stato semivegetativo, il nano mostra la materia di cui è fatto, anzi per meglio dire di cui si è fatto, le mosche gli ronzano ancora attorno finchè non si secca del tutto.

Però non c'è da stare troppo allegri, o sentirsi "arrivati".
Il M5S poteva fare meglio.
C'è una parola anzi due "successo" "insuccesso" che è una parola ambigua: vuol dire simultaneamente "vittoria"(sconfitta) ma simultaneamente "accaduto" "non (ancora) accaduto".
Il M5S deve vivere nell'"insuccesso" occuparsi di cose non ancora accadute, inaudite, inedite.
Senza facili narcisismi.

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.05.11 11:39| 
 |
Rispondi al commento

Scusate l'OT
TOKYO (Reuters) - La Tokyo Electric Power, operatore dell'impianto nucleare di Fukushima Daiichi pesantemente danneggiato dal terremoto dell'11 marzo, ha confermato oggi che ci sono state fusioni delle barre di combustibile in tre dei reattori della centrale all'inizio della crisi.
Il governo e gli esperti avevano già parlato di probabili fusioni delle barre di combustibile in tre dei sei reattori, ma l'operatore, noto come Tepco, aveva confermato solo la fusione nel reattore numero uno.
Oggi, i funzionari della Tepco hanno invece annunciato che le barre di combustibile hanno subito una fusione anche nei reattori numero due e tre.
In merito alla tempistica dell'annuncio, un funzionario della Tepco ha detto in conferenza stampa che l'operatore ha recuperato gradualmente tutti i dati da inizio maggio e li ha analizzati prima di giungere ad una conclusione.
"Nelle prime fasi della crisi la Tepco potrebbe aver voluto evitare il panico. Ora la gente si è abituata alla situazione -- niente è stato risolto ma in città come Tokyo si è tornati alla normale attività", ha detto Koichi Nakano, professore di scienze politiche all'Università Sophia.
Nakano ha detto che confermando le fusioni solo ora, la Tepco spera che la notizia abbia un impatto minore. La parola "fusione" è talmente forte che, quando la situazione era più incerta, molta gente avrebbe probabilmente lasciato Tokyo, ha detto il professore.
Gli ingegneri stanno ancora combattendo per fermare le perdite radioattive e portare nuovamente l'impianto, che si trova a 240 chilometri a nordest di Tokyo, sotto controllo, a più di due mesi dal terremoto di magnitudo 9.0 e dal conseguente tsunami che hanno devastato un'ampia fascia della costa giapponese e hanno gettato l'economia nella recessione.

qualcuno ne parla ancora? ma si...che vuoi che sia mai!!! ora c'è il ballottaggio, la povera bimba dimaneticata in auto dal povero padre, inizia il calciomercato...ma si! che vuoi che sia mai! una, due, tre fusioni..

Aldo Marongiu 24.05.11 11:39| 
 |
Rispondi al commento

Don Paolo Farinella, prete
Noi appoggiamo e votiamo uomini non credenti come Pisapia a Milano perché proprio in quanto non credente è serio, degno, onesto e rispettoso di tutte le fedi e siamo certi che nulla farà contro la religione cattolica, ma la rispetterà con scrupolo e coerenza. Il suo programma è lo specchio fedele del «Bene Comune» come descritto nel Catechismo della Chiesa Cattolica perché nonostante le invettive e le falsità su di lui, realizzate ignominiosamente da una donna senza dignità, ma ricca di milioni, egli ha promesso di governare Milano e tutti i Milanesi senza discriminazione. Noi voteremo De Magistris a Napoli che da uomo di Legge, sicuramente porrà un argine alto alla camorra e alla politica della compravendita restaurando la legge dei diritti che mai per un cattolico potranno essere concessioni di un delinquente e di un corrotto. In tutte le città e villaggi dove si vota per il ballottaggio, noi non voteremo per i candidati di destra, appoggiati da Berlusconi, Bossi, Casini e Fini perché come cattolici vogliamo porre un segno fermo di svolta morale e di svolta politica.
Se dovessero vincere Berlusconi e Bossi e i loro giannizzeri, l’Italia sarebbe perduta e il senso di legalità e di moralità scomparirebbero definitivamente anche dall’orizzonte delle generazioni future. In Gen 4,10 quando Dio chiama al rendiconto Caino, nel testo ebraico non dice «il sangue di tuo fratello grida dalla terra», ma usa il plurale: «la voce dei sangui di tuo fratello urlano a me dalla terra», come dire che Caino non ha ucciso solo Abele ma tutte le generazioni che da lui avrebbero potuto avere storia e non l’hanno avuta. Se i cattolici votano Berlusconi/Bossi, la voce del sangue delle generazioni future si rivolteranno contro di noi e nel giorno del giudizio siederanno accanto a Dio e ci chiederanno conto non solo del presente, ma anche del futuro che consapevolmente abbiamo impedito.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 24.05.11 11:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

STRAGE, MANCATO CONTROLLO DI TRENITALIA
by viareggiok · 24 maggio 2011

Tutto ruota attorno a tre incomprensibili e maledette parole: «Procedura di cabotaggio». Per sapere perché la notte del 29 giugno 2009 l’asse del carro cisterna numero 3380 781 8210-6 cedette di schianto causando il deragliamento del treno merci Trecate-Gricignano, 32 vittime, un numero enorme di feriti e una cicatrice profonda alla città di Viareggio, per conoscere chi avrebbe potuto evitare quell’incidente e perché non lo ha fatto, per capire perché la responsabilità debba ricadere anche su Trenitalia e, dunque, sulle Ferrovie dello Stato, per gestire tutto questo, insomma, prima bisogna aver chiaro il significato di quelle tre incomprensibili e maledette parole.

Servizio esclusivo, di quattro pagine, proposto dal numero dell’Unità oggi in edicola, a firma di Roberto Rossi. Titolo: “Ecco la verità” Bugie ed omissioni certificate nelle carte della Procura di Lucca. Il carrello ossidato non sarebbe stato revisionato come certifica la società proprietaria. Il gas di Nicola Cosentino trasportato quasi gratis.

“Danni da corrosione”. Viareggio, il mancato controllo di Trenitalia. Ecco le carte con le quali la Procura di Lucca sta svolgendo gli incidenti probatori. L’asse del carrello che si spezzò aveva “ruggine diffusa”. Dubbi sulla revisione Gatx. Se le Fs avessero rispettato le norme la lesione “avrebbe dovuto essere notata”.

Trenitalia doveva controllare tutto il carrello. Non lo fece.

Per quattro anni e mezzo girò un carro privo di nulla osta.

Quel favore di Ferrovie a Cosentino: trasporto del Gpl con super sconto. Secondo il contratto stipulato con Aversana Petroli, la scoietà Fs Logistica non incassava nulla dai viaggi, anzi alla fine ci rimetteva dodicimila euro. All’azienda dei Cosentino anche una fetta del contributo statale.

Certificazione antimafia da un prefetto poi passato nel Pdl.

http://www.viareggiok.it/strage-mancato-controllo-di-trenitalia/#comment-101132

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 24.05.11 11:22| 
 |
Rispondi al commento

... INDIGNADOS ITALIANI?...:
...ECCOLI!!! GRANDI!!!...............


Tensione in val di Susa: pietre contro
gli operai, CANTIERE BLOCCATO DAI NO TAV!!!...


http://www.ilmessaggero.it/articolo.php?id=150333&sez=HOME_INITALIA&ssez=PRIMOPIANO

anib roma Commentatore certificato 24.05.11 11:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Agcom ha deliberato, a maggioranza, di comminare a Tg1 e Tg4 la sanzione nella misura massima prevista dalla legge (258.230 euro), in quanto recidivi, e sanzioni di 100 mila euro ciascuno a Tg2, Tg5 e Studio Aperto

E CHI LI METTE 100 mila euro e 258 mila euro di SOLDI PUBBLICI??? Di SOLDI SOTTRATTI AI CITTADINI E LETTERALMENTE BRUCIATI, SPERPERATI?

MA CHE CAZZO!

Io rivoglio ogni centesimo dalle tasche di MINCHIOLINI e di tutti gli altri diretti responsabili! Mi sono rotta di buttare i miei soldi dalla finestra!

Manuela M. Commentatore certificato 24.05.11 10:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

una volta per sempre. vuoi dire qualsiasi cosa di utile. è possibile chè non c'è qualcosa una pozizione giusta, ci sarà qualcosa che tu possa dire.da soli non si può congludere niente..prendi una decizione, non è tutto da rifare (BARTALI)

dantebonazzi 24.05.11 10:46| 
 |
Rispondi al commento


Torino 6 maggio '11: gli studenti assaltano equitalia

http://www.youtube.com/watch?v=1ZiiaTjyTfs&feature=related

Charles Bukowski

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 24.05.11 10:46| 
 |
Rispondi al commento

http://liberalinformazione.org/index.php?option=com_content&view=article&id=116%3Anotav-la-protesta-e-viva&catid=65&Itemid=117

Su questa radio on line stanno dando notizie di cariche a Firenze nei confronti di gruppi sempre piu' numerosi di giovani. Pare che anche alcunepiazze di Bologna e Milano siano occupate da giovani.

Peraltro i NOTAV sono riusciti a non fare avviare i lavori.

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 24.05.11 10:38| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ilsole24ore.com/art/finanza-e-mercati/2011-05-24/corte-conti-illustra-stato-094819.shtml?uuid=AaKaGzZD


manovre annuali da 46 MILIARDI di euro l'anno !
Ho capito bene ? Cosa ci taglieranno? Le palle, ovvio!

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.05.11 10:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quattro Impositori di Tasse: Comune, Provincia, Regione, Stato
Quattro Impositori di Tasse: Comune, provincia, Regione, Stato.....
.pubblicata da Pietro Ancona il giorno lunedì 23 maggio 2011 alle ore 18.59.
se i "padani "leggessero i decreti per il federalismo si armerebbero di forconi per cacciare via tutti i leghisti che incontrano sulla loro strada. Leggete per favore i decreti. Intanto prendetevi questa perla:

....."statuto ordinario e dispone la contestuale soppressione dei trasferimenti statali. A tal fine si dispone che a decorrere dal 2013 venga rideterminata l’addizionale regionale all’Irpef, con corrispondente riduzione delle aliquote Irpef di competenza statale, al fine di mantenere inalterato il prelievo fiscale a carico del contribuente; la rideterminazione deve comunque garantire alle regioni entrate equivalenti alla soppressione sia dei trasferimenti statali che della compartecipazione regionale all’accisa sulla benzina, entrambe disposte dal provvedimento. All’aliquota così rideterminata si aggiungono le eventuali maggiorazioni dell’addizionale, attualmente pari all’ 0,9%, che ciascuna regione può effettuare nel limite dello 0,5% fino al 2013, dell’1,1% per il 2014 e del 2,1% dal 2015; qualora peraltro la maggiorazione sia superiore allo 0,5% la parte eccedente tale quota non si applica ai contribuenti titolari di redditi ricadenti nel primo scaglione di reddito (fino a 15.000 euro)."

escludendo coloro che guadagnano meno di 15 mila euro tutti gli altri saranno tosati come montoni

http://medioevosociale-pietro.blogspot.com/2011/05/quattro-impositori-di-tasse-comune.html

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 24.05.11 10:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito di Giuliano Pisapia:


Nel 1996 è eletto deputato al Parlamento, essendo stato candidato come indipendente con Rifondazione Comunista. Nella XIII Legislatura è stato Presidente della Commissione Giustizia della Camera dei deputati.

È stato rieletto deputato nel 2001. Nella XIV Legislatura ha fatto parte della II Commissione Giustizia, della Commissione Giurisdizionale, del comitato per la legislazione, ed è stato presidente del Comitato carceri istituito presso la Camera dei deputati.

Non si ricandida nel 2006.

Questo signore ha fatto 2 legislature e
se ne andato.

Questo signore non fa parte ne del PDL e
tanto meno del PD meno L.

Lo ripeto.
Ce ne fossero di persone come lui.

CHAPEAU!

Sergio Bertocchi Commentatore certificato 24.05.11 10:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PROCESSO RUBY.... IL MIO REGNO PER UN CAVILLO...

aniello r., milano Commentatore certificato 24.05.11 10:16| 
 |
Rispondi al commento

cercasi urgentemente foto o video dei bombardamenti di ghedaffi sui cittadini libici !

ps. lasciate perdere non ne troverete uno !!

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.05.11 10:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Moratti e' proprio una befana.

La befana e' proprio una Moratti.

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 24.05.11 10:14| 
 |
Rispondi al commento

certi termini, tipo "la chiama", che usano nell'ambiente politico, mi fanno cagare.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 24.05.11 10:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ecco un cantante mancato...................purtroppo,......... quanta innovazione musicale poteva portarci peccato.
http://video.corriere.it/disco-bossi/56fa2106-85d4-11e0-99e7-3448c5a7b9b0

Leghisti voi che siete la nuova mafia al nord andate a lavorare scemi, e smettetela di prendere per il culo la gente, il vostro popolo che ancora è in coma ma ancora per poco..........

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.05.11 10:11| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti gli amici, sono una grillina di Bologna e anche se non abiamo candidati al ballottaggio di Milano invito tutti a votare per Pisapia, per liberarci da quella feccia umana della madre di batman, di berlusconi (la minuscola è d'obbligo...) e dai suoi stallieri. Almeno si potrà dialogare, cosa che non si può fare con questa arrogante pseudo-maggioranza (solo a seguito del porcellum lo è)

Patrizia T., Bologna Commentatore certificato 24.05.11 10:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CENTO GIORNI DI SEQUESTRO IN MARE...SAVINA CAYLYAN ... http://napoli.repubblica.it/cronaca/2011/05/24/news/voci_disperate_dalla_savina_caylyn_non_vogliamo_morire_aiutateci-16664936/?ref=HREC1-6

VOGLIAMO DARE VISIBILITA' ANCHE A LORO PER FAVORE ?
FATE APPELLO SU FACEBOOK E TWITTER...

brunorev brunorev 24.05.11 09:58| 
 |
Rispondi al commento

Forte quest'articolo.

"Berlusconi, il suo regno per un cavallo"
....Come nell’ultima scena di Scarface, continua a sparare su qualunque cosa si muova...

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/05/23/berlusconi-il-suo-regno-per-un-cavallo/113216/

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 24.05.11 09:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


(ANSA) - NAPOLI), 24 MAG - I lavoratori della Fincantieri, dopo la notizia della chiusura dello stabilimento di Castellammare di Stabia, hanno occupato il Comune e costretto sindaco e consiglieri a rimanere negli uffici. La giornata era cominciata a Roma, con un presidio, davanti alla Confindustria. Quando e' arrivata la notizia della chiusura (640 lavoratori piu' 1200 dell'indotto disoccupati) e' scoppiata la rabbia. I manifestanti hanno occupato il comune tutta la notte.

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 24.05.11 09:23| 
 |
Rispondi al commento

Domandina...

ma Mrg è l'ennesimo nick (questo un po' più persistente a dire il vero) della smutandata?

saluti elvetici

Fernando Vehanen, Helvetia Commentatore certificato 24.05.11 09:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Manuela Bellandi
@ Paolo Cicerone
***

grazie per la "vigilanza" notturna..
Forza NO TAV!

http://torino.repubblica.it/cronaca/2011/05/24/news/notte_di_tensione_in_valsusa_poi_la_rinuncia_al_blitz-16666552/?ref=HRER2-1


berlusconi e tremonti ci hanno portato
sul precipizio, non c'è più speranza
dopo la grecia toccherà alla spagna....
e poi a noi, è questione di poco....
tremonti si sta facendo grande portando
a garanzia i NOSTRI risparmi...
ma anche questa favola sta perdendo
il potere incantatorio....
FINISCE QUESTA EPOCA IN TRAGEDIA
berlusconi ha rappresentato come si
distrugge un paese, economicamente
e culturalmente ,
un paese che solo 50 anni fa era ai primi posti
nelle classifiche mondiali
nella cultura ,nei brevetti e nelle scienza...
.

cimbro mancino Commentatore certificato 24.05.11 09:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Maxi-multa per tutti i telegiornali che venerdì scorso, 20 maggio, hanno mandato in onda l’intervista al presidente del Consiglio Silvio Berlusconi.
Un’invasione televisiva senza dubbio anomala. “Da Bielorussia”: l’aveva definita il leader del Pd Bersani. E su cui non era mancato l'intervento del presidente Rai Paolo Garimberti.
Ieri, l'intervento dell’Agcom. La Commissione servizi e prodotti dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni ha infatti multato - con una decisione presa a maggioranza - Tg1, Tg2, Tg5, Tg4 e Studio Aperto, per le rispettive interviste al premier.
258.230 euro, ossia la sanzione massima, è stata decisa per Tg1 e Tg4 “in quanto recidivi”, si legge nel comunicato dell’Autorità.
Mentre Tg2, Tg5 e Studio Aperto dovranno pagare una sanzione pari a 100.000 euro ciascuno.(E IO PAGO DICEVA TOTO')se la paghi il pdl la sanzione!

gagliardo giuseppe 24.05.11 09:00| 
 |
Rispondi al commento

Ecco a voi la moschea abusiva di via Puppa nel "famosissimo" quartiere Sucate. Uno scempio, vero? Nn ditelo agli ubriaconi di verde vestiti, potrebbero crederci. LOL

http://www.ilpost.it/isolavirtuale/2011/05/23/moschea-abusiva-moratti/

Casa Cupiello (primo piano) Commentatore certificato 24.05.11 08:34| 
 |
Rispondi al commento

Riporto una lettura dedicata a chi non ha ancora compreso il potenziale rivoluzionario della rotazione automatica:

Il doppio gioco sui derivati dal Pirellone a Napoli.

I derivati, simbolo della finanza creativa, dovevano essere una manna per gli enti territoriali italiani ma lo sono stati solo per le banche internazionali che li hanno promossi. E che hanno incassato profitti da favola. Come da favola sono stati i compensi pagati - in buona parte su conti offshore - ai consulenti che si interfacciavano con gli amministratori pubblici.

Figure di mezzo al centro di svariate indagini giudiziarie come i fratelli Maurizio e Gianpaolo Pavesi, attivi dal lontano 1996, quando parteciparono alla prima emissione obbligazionaria della storia degli enti territoriali italiani, quella dei cosiddetti Bassolino Bond, dal nome del sindaco che li introdusse.

Considerati gli apripista del settore, Maurizio e Gianpaolo Pavesi hanno lavorato per dieci anni in esclusiva per Merrill Lynch. Il Sole 24 Ore ha calcolato che, con il loro aiuto, la banca d'affari newyorkese ha promosso un'abbuffata di emissioni obbligazionarie e swap con enti territoriali italiani per un totale di oltre 13 miliardi di dollari. Poi i Pavesi sono passati a lavorare per Ubs. E in particolare con Gaetano Bassolino, responsabile per gli enti pubblici del colosso bancario svizzero e figlio di Antonio, il politico che da sindaco di Napoli lanciò il trend dei bond municipali proprio assieme ai Pavesi.

Le indagini a Milano
Il primo a investigare sui due fratelli è stato il procuratore aggiunto di Milano Alfredo Robledo, che ha aperto un'indagine per truffa aggravata nell'emissione dei "Pirellone Bond", le obbligazioni della Regione Lombardia.

continua..


Dell'Utri ma chi era costui? Non è ancora sparito dalla circolazione? Perché milioni di italiani devono sprecare i pochi neuroni rimasti per le vicende di uno dei tanti oscuri comprimari della corte berlusconiana? Mi auguro possa continuare a redarre i suoi falsi del revisionismo fascista ad Antigua, vendendoli a gente di cultura come Bondi e Fede, residenti nella medesima con Berlusconi e Gheddafi.
Il Presidente (brava persona per carità) parla di eccessi di partigianeria da parte degli Italiani. Ma dove? Ma quali partigiani? Io vedo solo Berlusconi che dice cose insensate a reti unificate, mentre in tv si vedono tante squadracce di esagitati che declamano slogan tutti uguali, fatti in serie come le bandiere che sventolano. E' solo su web e nelle piazze che si incontrano migliaia di cittadini che parlano con civiltà dei loro mille problemi della vita reale. Trovo spiacevole che un capo dello stato sia in tale soggezione da non poter fare nomi e cognomi. Lo faccia anche Bagnasco se ne ha il coraggio. Gli italiani sono ricattati, spaventati, ma non si faranno affatto intimidire da una scheda elettorale in mano. C'è l'emergenza di cambiare, non importa più di tanto con chi. Talvolta anche gettarsi nella brace può essere meglio che restare in padella con la certezza di finire fritti e impanati.

Peter Amico 24.05.11 08:18| 
 |
Rispondi al commento

se vince pisapia stappo lo spumantino che conservavo per la dipartita di Bossi...anticipo i festeggiamenti

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 24.05.11 08:12| 
 |
Rispondi al commento

http://piemonte.indymedia.org/attachments/may2011/marianotav.mp3

http://radioblackout.org/streaming/

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 24.05.11 08:09| 
 |
Rispondi al commento

1)
Visti dall'accampamento di Puerta del Sol i risultati elettorali spagnoli producono un miscuglio contraddittorio di sensazioni e considerazioni che cercheró di dipanare con calma. L'obiettivo é quello di cogliere elementi utili per una riflessione che possa servire anche altrove, per esempio in Italia, dove i problemi e le questioni che stanno di fronte all'attivismo sono assai simili, anche se calati in un contesto che presenta le sue peculiaritá
Madrid, 23 maggio
Primo dato contraddittorio: mentre si produce prima a Madrid, cittá tradizionalmente poco reattiva ai movimenti sociali, e poi via via in moltissime altre localitá della Spagna, l'incredibile fenomeno del movimento 15-M, con l'occupazione di centinaia di piazze, assemblee spontanee e un frenetico lavorio di costruzione di reti partecipative, la Spagna si sposta politicamente ed elettoralmente a destra. Il risultato é cosí chiaro che per una volta chi perde riconosce apertamente la sconfitta.
In queste settimane non sono mancate le occasioni nelle quali a molti tornavano alla mente i fatti del 2004, quando a seguito dell'attentato della stazione Atocha si produsse uno spontaneo movimento popolare che invase le piazze e reclamó la veritá dal governo di destra di Aznar. Quei fatti sconvolsero improvvisamente tutti i sondaggi che davano vincenti le destre nelle imminenti elezioni e portarono al governo i socialisti di Zapatero.
Due fenomeni ben distinti ma con in comune il carattere spontaneo e di massa ed il suo prodursi senza la partecipazione di alcun partito o importante organizzazione. Nei fatti di queste settimane peró c'é un dato storico in piú: il consumarsi dell'esperienza socialista e la rivendicazione di totale indipendenza da qualsiasi formazione politica da parte delle acampadas. Non ci sono bandiere nelle piazze occupate, non ci sono partiti, né si sono visti candidati. Izquierda Unida ha tentato di segnalare simpatie verso il movimento ma é stata semplicemente ignorata.

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 24.05.11 07:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

una domanda che vorrei fare adesso ad ASSURBANIPAL: ora i PM non sono COMUNISTI ED EVERSIVI??!!! nel mio mondo ideale oggi ASSURBANIPAL come tutti gli altri FARAONI del cazzo guadagnerebbero 1.100 euro al mese, se lavorassero, ovvio... HASTA LA VICTORIA SIEMPRE

Giuliano Baccarini 24.05.11 07:42| 
 |
Rispondi al commento

Tipico di un Paese sottosviluppato governato dai Bananeros, siamo qua con le pezze sulle pezze al culo e il Papa poi il Presidente della Repubblica parlano agli astronauti italiani! Un dovuto aggiornamento per il prestigio nazionale all'estero; ma chi credono di fregare?

Banana Johns 24.05.11 07:39| 
 |
Rispondi al commento

sto guardando il servizio senza commento della visita di Obama in Irlanda su skynews in GB.

che grande!

io un' idea per la sicilia ce l' avrei. Chiedere l'intervento dei marines per sbaragliare i mafiosi che sono un po' come i talebani. chiedere l' annessione agli states come 51esimo stato e farsi governare da broccolino e uoscintone.

mandare a quel paese roma tanto ai partiti non frega un cazzo della mafia anzi la usano come collettore di consensi - come andreotti che non contava un caxxo finche' i politici siciliani non si unirono alla sua corrente.

sicilia autonoma!

meditate gente meditate...

tetush 24.05.11 07:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OK! Ma per meglio focalizzare la forma mentale di Massimo Dell'Utri, vorrei capire se quando prese contatto con Garraffa per la concessione della sponsorizzazione, disse a quest'ultimo che poi avrebbe voluto indietro il 50% dei soldi in nero.
Credo che sia una cosa determinante da stabilire in tutto il bordello, credo infatti che se Dell'Utri non lo avesse fatto, allora sarebbe un poco scemo, messosi da solo in svantaggio, andando incontro a sorprese tipo una Societa' senza fondi neri. Imperdonabile! In questo caso poi la posizione del Garraffa sarebbe diversa anche penalmenete. Concludo dicendo che incomincio ad averne le sfere piene, si parla tanto di processi, Corti di qua e di la, leggi, interpretazioni e tutta la scienza penale; risultati pochi! Pochini. Come si dice? La montagna ha partorito un topolino, piccolo, piccolo, quasi un pidocchio. Mi sembra di assistere a certe commedie in teatri inglesi del passato dove si tenevano 3254 repliche dello stesso testo, un attore bebe', per motivi di copione, lasciava le scene che faceva la parte del nonno col bastoncino.

MIsono Skazzato 24.05.11 07:09| 
 |
Rispondi al commento

Il tg1 paga 250.000 € di Multa?
"NOI" PAGHIAMO 250.000 € DI MULTA!
IN AGGIUNTA A TUTTE LE CAZZATE DELLA LEGA E DI BERLUSCONI!
350.000 € per non aver voluto accorpare amministrative e referendum
17 MLD per non aver voluto eliminare le Province
28 MLD in nuove armi
Quanti MLD per non aver voluto chiudere la guerra afgana?
Quanti MLD per voler raddoppiare il carrozzone dei parassiti col federalismo?
Quanto ci costano i nuovi sottosegretari comprati?
E lo scempio continua..
Perché non li fanno pagare a B i 250.000 € di multa? Perché non li fanno pagare al suo schiavetto Minzolini? Questa gente non viene nemmeno licenziata in tronco per le sue infamità! E quando se ne va si porta via empie liquidazione! E passa ad incarichi di ancor maggiore lucro!
E noi dovremmo pure pagare per i loro vizi e i loro protettori?!?
E perché dovremmo buttare altri soldi per decentrare i Ministeri?
Nessun paese al mondo sparge i ministeri lontano dalla capitale. Quanto è idiota questa Lega che in una crisi economica così grave pensa solo a decentrare i Ministeri! Ma che abbiamo fatto di male per avere al governo tali idioti che pensano solo ad aumentare le spese e a distruggere ancora di più questa economia allo scasso?
Prima ci hanno rimesso i contributi pubblici ai partiti raddoppiandoli, poi hanno finanziato i giornali per preciso volere della Lega, poi hanno conservato quegli enti inutili che sono le Province, poi hanno venduto l'acqua, poi hanno regalato le spiegge demaniali, poi hanno votato lo scudo fiscale, poi si sono aumentati stipendi e privilegi, poi hanno fortemente voluto il nucleare, poi hanno distrutto scuola, lavoro e ricerca, poi hanno abbassato i diritti degli operai a quelli degli schiavi, poi hanno sparato sui sindacati e hanno sputato sulla volontà popolare, sulle richieste popolari, sui bisogni popolari e hanno allargato i loro vizi e le spese inutili..e ora cianciano di nemici islamici, di terroristi e di drogati!Sono loro i nemici sociali, i terroristi e i drogati

viviana v., Bologna Commentatore certificato 24.05.11 07:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi son perso qualche cosa?

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!


OT
La dirigenza Fincantieri in quota lega sta palesemente preparando la base per una vera e propria GUERRA CIVILE e, per l'ennesima volta, Genova dimostrerà la sua determinazione !!!

Gianmaria Valente (cu chulaìnn) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.05.11 06:48| 
 |
Rispondi al commento

Beppe fa la pace con Luigi!

W Clementina.

gennaro fu 24.05.11 05:43| 
 |
Rispondi al commento

Poco fa ci è giunta notizia che le Forze dell'Ordine, giunte da Bardonecchia, si starebbero preparando a lanciare i lacrimogeni, ma è probabile che aspettino le prime luci del sole perché il posto è caratterizzato da un buio molto intenso.

Parte dell'autostrada è stata chiusa, probabilmente per tentare di limitare il flusso di NOTAV in zona, ed il traffico viene deviato sulle statali. Nonostante ciò il presidio continua a crescere, c'è sempre più gente e ciò sicuramente solleva il morale a tutti ed infonde speranza.

Intanto sia i mezzi di lavoro che le Forze dell'Ordine sembrano essersi allontanati!

La comunità montana si è riunita.

I ragazzi in presidio fanno sapere che c'è assoluto bisogno di rinforzi e chiedono a chiunque possa di raggiungerli al più presto!

Per raggiungerli conviene uscire a Susa, salire per la statale e raggiungere Chiomonte e poi raggiungere la centrale elettrica in direzione della Maddalena e da lì un tratto a piedi.

Questa è un'informazione che va fatta assolutamente girare in qualunque modo! Per Twitter potete riepilogare così, in 140 caratteri esatti:

#NOTAV: raggiungeteci! Uscire a Susa, salire per la statale, #Chiomonte, raggiungere la centrale elettrica verso la Maddalena, da lì a piedi

Vi invitiamo con tutto il cuore a raggiungere i compagni perché c'è bisogno di tanta gente, c'è bisogno di tanta unione! Aggiorneremo il post appena sapremo qualcosa di più.

Di seguito potete ascoltare la diretta di Radio Blackout! Premette su Play!

http://liberalinformazione.org/index.php?option=com_content&view=article&id=116%3Anotav-la-protesta-e-viva&catid=65&Itemid=117

manuela bellandi Commentatore certificato 24.05.11 04:27| 
 |
Rispondi al commento

con il bene non vinceremo mai. questi figli di puttana capiscono solo la forza, non per cattiveria, per educazione. gli è stata inculcata fin da piccoli e ormai la strada è quella. come fai a cambiare la testa a nano? è tale e quale a mio padre, un vero figlio di puttana come la madre. cioè, parlo per esperienza.

mrz rss 24.05.11 04:06| 
 |
Rispondi al commento

Autostrada sgombra a Chiomonte, le ditte se ne sono andate, la polizia pure. Non è detto che non ritorneranno tra poco, ormai ci hanno abituato a comportarsi come i LADRI, forse perchè questo è quello che sono.


*****
Mrg

Te me sa che non hai capito la situazione?

Vent'anni di governo e intrallazzi, senza combinare NULLA!

Si stanno aprendo crepe, nel culto del tuo padrone!
Ghost Roob (returns)
*****
-----------------------------------------------

Beh...insomma...20 anni...sei magnanimo.

Io, per correttezza, avrei detto 150.

P.S. C'e' mica in giro il Walter Conti per caso...


Fabrizio Biolé
ogni tanto dei movimenti in autostrada ma per ora ci vogliono prendere per sfinimento... Ci arrenderemo? :-)

4 minuti fa tramite Internet mobile

manuela bellandi Commentatore certificato 24.05.11 02:58| 
 |
Rispondi al commento

Aggiornamenti Chiomonte:
Posti di blocco all'entrata a nord di Chiomonte, il tamtam in rete è stato produttivo e molte persone si stavano recando in loco, la polizia ha provveduto a bloccare l'accesso.
Per tutte le info in diretta: http://radioblackout.org/streaming/


Mrg

Te me sa che non hai capito la situazione?

Vent'anni di governo e intrallazzi, senza combinare NULLA!

Si stanno aprendo crepe, nel culto del tuo padrone!

Ghost Roob (returns) Commentatore certificato 24.05.11 02:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Moratti o Pisapia...

mah..i manganelli hanno sempre lo stesso sapore...


http://www.notav.info/senza-categoria/allarme-generale/


La situazione è in stallo, con gli operai chisi nella galleria e i NO-TAV che gli intimano di non uscire.

Stiamogli vicini o andiamoci

http://radioblackout.org/streaming/


i no tav invitano tutti a raggiungerli, avvisano che lo svincolo di susa è chiuso, conviene passare dalla statale, chiedono di aprire altri blocchi
per raggiungerli conviene uscire a Susa, salire per la statale e raggiungere Chiomonte e poi raggiungere la centrale elettrica in direzione della Maddalena e da li un tratto a piedi

http://radioblackout.org/streaming/

manuela bellandi Commentatore certificato 24.05.11 02:23| 
 |
Rispondi al commento

http://radioblackout.org/streaming/


notte in val susa


sassaiola contro i mezzi...


BERLUSCONI: "....non credo infine che vorremo consegnare la nostra città, a chi promette progetti irrealizzabili, e a chi vorrebbe fare di Milano la "STRALINGRADO" d'Italia..." SCUSATE AMICI MIEI... IO HO PROVATO A CERCARE LA CITTA' DI "STRALINGRADO"... NON L'HO TROVATA... POTETE DARMI UNA MANO A LOCALIZZARLA ??? GRAZIE
http://www.youtube.com/watch?v=TBsXxxkOFjk


MoVimento 5 stelle Lombardia
AGGIORNAMENTO CHIOMONTE:
copio da un mess chat :---- Non ci sono parole per descrivere quello che è successo questa sera in Val di Susa. Poliziotti che caricano come animali, inseguendo le persone fin dentro i boschi. Molti feriti: tra questi una signora anziana con la testa aperta, ragazzi e ragazze. Ferito gravemente una ragazzo che è stato trasportato alle Molinette. E' un redattore di Radio Blackout.
su Movimento Antiberlusconiano


AGGIORNAMENTO CHIOMONTE:
copio da un mess chat :---- Non ci sono parole per descrivere quello che è successo questa sera in Val di Susa. Poliziotti che caricano come animali, inseguendo le persone fin dentro i boschi. Molti feriti: tra questi una signora anziana con la testa aperta, ragazzi e ragazze. Ferito gravemente una ragazzo che è stato trasportato alle Molinette. E' un redattore di Radio Blackout.
su Movimento Antiberlusconiano


15 MEZZI BLINDATI STANNO ARRIVANDO A CHIOMONTE IN VAL DI SUSA DOVE 200 PERSONE CIRCA "NO TAV" STANNO PRESIDIANDO LA ZONA PER EVITARE L'INIZIO DEI LAVORI ... QUESTO E' REGIME!!! DIFFONDETE


SICUREZZA ALIMENTARE
L'olio taroccato diventa legale
Bruxelles autorizza i "deodorati"
Il nuovo regolamento comunitario in vigore dal 1° aprile aumenta nell'extravergine di oliva le concentrazioni massime di alchil esteri, composti chimici che si formano nei prodotti di scarsa qualità, e autorizza indirettamente la commercializzazione di condimenti "deodorati" di MONICA RUBINO

L'olio taroccato diventa legale Bruxelles autorizza i "deodorati"
ROMA - Viene presentata come la normativa che dovrebbe salvaguardare la genuinità dell'olio extravergine di oliva. E invece il nuovo regolamento comunitario, in vigore dal prossimo 1 aprile, rischia di spalancare le porte dei supermercati europei a miscele di olii di dubbia qualità. Secondo gli esperti de ilfattoalimentare.it, la legge europea non bonifica il mercato, se non in misura modesta, ma legalizza la presenza di condimenti difettosi, promuovendoli sul campo. "Non siamo di fronte ad una legge che permette di bloccare e di escludere dal mercato l’olio taroccato - spiega Roberto La Pira, giornalista esperto di consumi - come hanno scritto molti giornali, ma all’esatto contrario".

http://www.repubblica.it/salute/alimentazione/2011/02/24/news/l_olio_taroccato_diventa_legale_l_ue_autorizza_i_deodorati-12695578/?ref=HREC2-1

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 24.05.11 00:20| 
 |
Rispondi al commento

Spesso vado al mercato di Porta Palazzo a Torino e sento i venditori gridare l'offerta e le qualità dei loro prodotti.
In questi giorni i politici gridano le loro offerte: si alla moratoria delle costruzioni abusive, toglieremo l'ecopass per i residenti, toglieremo le multe per chi le ha ricevute e risiede in zona ecopass... mi viene da pensare che la politica italiana fa saldi di fine stagione e mi chiedo chi è il vero venditore.
Io suggerirei di scarcerare i detenuti di Milano e Napoli... concederei una moratoria agli evasori sia parziali che totali, libero mercato per spaccio e appalti... all'inizio ci sarebbe un po' di disagio ma poi sarebbe pronta la nuova campagna elettorale per il 2013...
No al traffico in centro a Milano perchè causa troppo inquinamento, no alle costruzioni abusive, arrestare tutti i detenuti scarcerati a Milano e Napoli, abolizione della moratoria per gli evasori sia parziali che totali, basta con la droga che manda in rovina i nostri giovani e stop agli appalti pilotati.
Continuano a giocare come il gatto con il topo... Io non gioco più, è un gioco noioso essere sempre topo. Ora voglio essere un gatto come tutti gli altri.
Forza MoVimento 5 Stelle.

Salvo P 24.05.11 00:18| 
 |
Rispondi al commento

In questo Paese,in quanto a stragi,non siamo secondi a nessuno.
Strage di piazza della Loggia
Strage di piazza Fontana
Strage di Ustica
Strage alla stazione ferroviaria di Bologna
Strage di via d'Amelio
Strage di Capaci (oggi ricorre il 19°anniversario)
e tante altre...
Manca una strage risolutiva e definitiva:la strage di piazzale Montecitorio!!!!!

Gino B. Commentatore certificato 23.05.11 23:49| 
 |
Rispondi al commento

EGR. SIGNOR MINCHIOLINI SMETTERO' DI PAGARE IL CANONE VISTO CHE LEI UTILIZZA DENARO PUBBLICO PER LECCARE IL CULO FLACCIDO DEL SUO SIGNORE E DUCE... NONCHE LA CARTA CREIDTO RAI PER PAGARE MACHI CHE GLIELO STANTUFFANO NELL'ANO....INSIEME ALLA SUA AMICA SIGNORINI.... SE VOLETE DIVERTIRTIRVI FATELO A VS SPESE....

aniello r., milano Commentatore certificato 23.05.11 23:42| 
 |
Rispondi al commento

OT

Devo trascriverla perchè spesso ci dimentichiamo cosa sia il vero coraggio:

Medaglia d'Oro al Valor Militare "alla Memoria" concessa al Sottotenente del Reggimento "San Marco" Alfonso Casati

Motivazione:

"Volontario di guerra di redenzione contro il tradizionale nemico, durante arduo ciclo operativo dava ripetute prove di altissima abnegazione e di costante sprezzo del pericolo.

Comandante di un plotone mitraglieri, nel corso di un aspro combattimento si lanciava alla testa dei propri uomini in ripetuti attacchi e contrattacchi contro importanti posizioni tenacemente difese da forti nuclei tedeschi, riuscendo dopo una strenua e cruenta lotta ad eliminare la resistenza avversaria. In una successiva azione si offriva volontariamente di partecipare ad una rischiosa impresa per la conquista di un importante centro abitato saldamente presidiato dal nemico.

Determinatasi una sosta nell'attacco a causa dell'intensissimo fuoco della difesa, non esitava a portarsi con un esiguo nucleo di animosi in zona dominante e scoperta allo scopo di attirare su di sé l'attenzione del nemico ed agevolare col fuoco delle proprie armi i movimenti dei reparti attaccanti. Benché fatto segno alla micidiale reazione tedesca e conscio dell'inevitabile sacrificio non desisteva dal nobile intento ed ergendosi fieramente in mezzo al fragore della battaglia continuava la propria efficace azione infliggendo perdite notevoli all'avversario mentre il successo coronava l'azione.

Colpito a morte, continuava ad incitare con la parola e col gesto i propri uomini alla lotta, offrendo a tutti il nobilissimo esempio di un eroico trapasso.

Belvedere Ostrense-Corinaldo,21 luglio - 6 agosto 1944."

Saluti

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 23.05.11 23:39| 
 |
Rispondi al commento

Buonanotte.....


La fuga


Vado via

mentre il tramonto si espande

sopra ogni granello di sabbia

sopra ogni goccia d'acqua salata

non so se ritornerò

a raccontarti ancora

favole

non so se raccoglierò ancora

le tue parole mute

Andare via

è un sogno

anche questo

da realizzare

con fatica

con lacrime

amare

soffocate

nel cuore.

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 23.05.11 23:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GAY E DROGA A MILANO:

Carlo Giovanardi: Con Pisapia e De Magistris droga libera e matrimoni gay

Roma, 21 mag (Il Velino) - Via libera ai matrimoni gay, droga libera e una civiltà che rischia di sparire in pochi decenni. È quanto succederebbe a Milano e Napoli secondo il sottosegretario alla famiglia Carlo Giovanardi

VEDIAMO INVECE LA REALTA' CHE IL BIGOTTO FA FINTA DI NON VEDERE:

Alfonso Signorini Gay dichiarato,CONVIVE da diversi anni con il suo compagno.


Iene, test antidroga a onorevoli
POSITIVO UNO SU TRE. bagarre politica

Caos politico per il test antidroga a cui le Iene di Italia1 hanno sottoposto a loro insaputa cinquanta deputati dal quale uno su tre è risultato positivo.

GIOVANARDI...PERCHE' NON COMINCI A PARLARCI DEI GAY DI MEDIASET E DEL 33% DEI PARLAMENTARI DROGATI?

FALSO IPOCRITA E SEPOLCRO IMBIANCATO.

Dino Colombo Commentatore certificato 23.05.11 23:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Ricordo che da bambino andavo in chiesa a confessare i miei peccati. Ogni volta che il prete mi chiedeva che peccati avessi commesso, dovevo lavorare di fantasia. Considerata la mia straordinaria convinzione nel non aver commesso alcun peccato, tutte le volte che venivo assolto o condannato per miei peccati, non mi sentivo in dovere di dire le tre avemaria e le altre penitenze. Questo fece di me un pessimo uomo di dio o timorato del signore e una mente libera e priva di ipocrisia.

Ma se il prete non mi avesse assolto avrei mai potuto chiedere l'appello?

E a chì avrei potuto appellarmi se non alla mia coscienza?

Per questo motivo e per la storia che il personaggio in questione porta in grembo, non vedo come una sentenza possa farmi cambiare idea.

Il canterino Commentatore certificato 23.05.11 22:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@mrg, CHE CAZZO VUOI?

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 23.05.11 22:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi manca...
quanto manca?

Nicolai Rossi, milano Commentatore certificato 23.05.11 22:45| 
 |
Rispondi al commento

tunisini venite in italia! casa e lavoro per tutti! (firmato:silvio berlusconi)

Tunisini, venite tutti in italia! Lo dice silvio berlusconi: http://www.youtube.com/watch?v=_ymjdDpzSh0
ascoltate con le vostre orecchie berlusconi invitare alla televisione tunisina i tunisini a immigrare in massa in italia promettendo lavoro e casa a tutti!

....


Pensate... che qualcuno di quelli della cosiddetta opposizione farà presente questa presa di posizione del Nano in questi ultimi giorni di campagna elettorale?

MANCO PISAPIA LO HA ANCORA FATTO PRESENTE.

Ormai non mi meraviglio piu di niente di ste minkie mosce di finta opposizione.

Dino Colombo Commentatore certificato 23.05.11 22:41| 
 |
Rispondi al commento

... lanterne M5S si leveranno libere in cielo di sera da mille luoghi italiani come forma di riscossa solidale ...

niamo suppo 23.05.11 22:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

da un altro blog:

vancuver scrive:
23 maggio, 2011 alle 10:20 pm

uno che ha baciato le mani a un perricoloso terrorista come Gheddafi che ora lo sta pure bombardando ,che ha lasciato insegnare l'islam a ragazze mezze nude ora usa l’islam per spaventare tutti i “bambini” cittadini milanesi

..........

parole da incorniciare secondo me...

ma come fa quel tizio in oggetto a portare in giro la sua FACCIA DA CULO con tanta tranquillità?

Come fa a fatulare dalla sua bocca tutto e il contrario di quel tutto senza che quelli che lo seguono se ne distanzino per il fetore di stron...te che escono da quella bocca di cesso???

Dino Colombo Commentatore certificato 23.05.11 22:33| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Pace, se Milano non è quella che dovrebbe essere, è perchè appena si prende qualche provvedimento ci siete voi stronzi di sinistra che vi opponete, gridando al razzismo.
Se Milano è quella che è, è grazie alla vostra stupida politica, che se vince Pisapia sarà vieppiù potenziata.

mrg

--------------------------------------------------

tu sai cosa vuol dire la frase "assumersi le proprie responsabilita'?".
avete avuto fino a ieri una grande maggioranza in parlamento, avete governato milano sempre con grande maggioranza, non fate le cose che dite e date la colpa alla sinistra?
fate e assumetevi le vostre responsabilita'.
solo che siccome siete dei vigliacchi, non volete apparire agli italiani e alla comunita' internazionale come veramente siete perche' se faceste solo un terzo di quello che dite di voler fare il mondo civile vi schiferebbe per le merde razziste ignoranti che siete. e questo lo sapete. e vi farebbero un mazzo largo come porta pia.
cosi' non fate quello che vorreste fare, e siete degli ipocriti, anche perche' poi sugli extracomunitari ci marciano i vostri politici in termnini di consenso e le vostre aziende in termini di persone da utilizzare o addirittura sfruttare.
e poi date la colpa da veri vigliacchi alla sinistra.
fate, vi hanno dato i voti, siete il partito del fare, fate. cosa state aspettando? assumetevi le vostre responsabilita'.
siete degli incoscienti che vivono nella nebbia incapaci di fare e di accettare le proprie responsabilita'. cercate sempre qualcuno a cui scaricarle.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 23.05.11 22:31| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON SAREBBE PIU' URGENTE PARLARE DEI REFERENDUM DEL 12 E 13 GIUGNO?

sandra s. 23.05.11 22:22| 
 |
Rispondi al commento

Spagna, Psoe travolto dai Popolari
Zapatero: "Non ci saranno elezioni anticipate"

--- dopo le amministrative ---

Italia, Pdl perde Milano
Berlusconi: "E cosa cazzo me ne frega, non mi dimetto"

sorriso etrusco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.05.11 22:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Abolizione finanziamento pubblico a partiri e giornali! Adeguamento degli stipendi e delle pensioni dei politici alle medie nazionali con tetto etico massimo.

alberto carosi, ascoli piceno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.05.11 22:11| 
 |
Rispondi al commento

CORNUTI E MAZZIATI. Come al solito..

Hanno fatto una multa al tg1, tg2, tg4, tg5 e Studio Aperto di 250 e 100 mila Euro per le interviste del premier dei giorni scorsi.
La RAI paga la multa, ma chi paga la RAI? IO col canone! E che fanno a Minzolini ed al premier? Niente! Quindi alla fine IO devo sorbirmi le interviste a reti unificate e pagare anche il canone che probabilmente aumentera' per le multe ricevute!
L'Agcom, oltre a sanzionare, dovrebbe obbligare RAI e Mediaset a dare uguale spazio a tutti gli altri rappresentanti delle Opposizioni, nelle stesse fasce orarie concesse al premier.

IO NON PAGHERO' PIU' IL CANONE RAI!
anche perche' se lo pagassi starei finanziando la campagna elettorale del premier..

Ale Mora 23.05.11 22:07| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di carceri
dove quelli che ci dovrebbero
stare non ci stanno....

Poco fa cercavo di sottocommentare
un commento che non so perchè
si è vaporizzato.
Capita spesso, ultimamente,
chiamasi "democrazia dal basso"!
Volevo solo scrivere che dall'inizio
dell'anno ad oggi, nelle carceri
italiane ci sono stati 67 suicidi
tra detenuti e guardie carcerarie.
Ma pare che i politici si preoccupino
della situazione carceraria solo
quando, assai raramente, ci finisce
dentro qualcuno dei loro, qualche
pezzo grosso.
Mi pareva, ma io sono di parte, e poi
anche "buonista" e poi anche sinistrorsa
e poi leggo tanti libri
e quindi, colpevolmente, un pò acculturata,
che il carcere avesse la funzione di
recuperare le persone che sbagliano, di
riabilitarle e non di farle morire di
disperazione.
Questo in uno stato di diritto.
Ma mi pare che non sia più il nostro caso.
I carcerati poveri, quelli che non possono
pagarsi avvocati famosi, sono dei reietti,
dimenticati da Dio e dagli uomini.


Estrellita *. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.05.11 22:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“SONO CALATI A ROMA CON L’INTENZIONE DI SPACCARE IL SEDERE AI PASSERI” e invece “ROMA LADONA” ha cambiato loro, si sono venduti in cambio del solito piattino di lenticchie, sono ingrassati oltre misura e ormai combattono solo contro il colesterolo.

INDOVINATE CHI SONO?

Paolo R. Commentatore certificato 23.05.11 21:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli illustri signori mediaset sono risentiti e allibiti per la multa che l’Agcom ha osato appioppargli.

Vogliono ‘giustizia’ e pertanto hanno annunciato ricorso al Tar.

Hanno detto:

"Con questa decisione l'Autority impedisce di fatto alle televisioni di fare il proprio mestiere di informazione e in questo modo diventa parte anziche' arbitro, come la legge vorrebbe, del confronto politico".

Ah ah informazione… parte arbitro… un Fede che fa informazione ...
ah ah, Studio Aperto che fa informazione…

silvanetta* . Commentatore certificato 23.05.11 21:52| 
 |
Rispondi al commento

Dopo Tarzan, facce Cita !

Barack Obama sembra essersi rassegnato a seguire gli ordini della lobby sionista americana e per questo lancia una accusa senza precedenti contro l'Iran e gli Hezbollah libanesi. Ma la nuova manovra mediatica e' stata mascherata cosi':
"La Repubblica islamica dell’Iran è stata chiamata in causa dagli avvocati che rappresentano i familiari di alcune delle vittime dell’attacco al World Trade Center(...). Gli avvocati hanno chiesto alla Corte distrettuale di Manhattan che l’Iran sia chiamato a risarcire i loro assistiti, adducendo «prove chiare e convincenti». I loro testimoni sostengono che Teheran era informato in anticipo di quanto sarebbe accaduto a New York l’11 settembre 2001 e che aiutò ad addestrarsi i membri di Al Qaeda che misero in atto l'aggressione", scrive Il Giornale.

Dunque prima le accuse infondate sul nucleare, ora persino un coinvolgimento nell'11 Settembre.
Ad ogni modo gli Usa dimostrano di essere sempre alla ricerca di nuove spiegazioni per poter proseguire le politiche ostili ai danni dell'Iran e giustificare una eventuale folle azione militare.

Alina F., Varese Commentatore certificato 23.05.11 21:51| 
 |
Rispondi al commento

« Ho una vecchiaia serena.
Tutte le mattine parlo con le voci della mia coscienza, ed è un dialogo che mi quieta.
Guardo il Paese, leggo i giornali e penso:
ecco qua che tutto si realizza
poco a poco, pezzo a pezzo.
Forse sì, dovrei avere i diritti d'autore.
La giustizia, la tv, l'ordine pubblico.
Ho scritto tutto trent'anni fa»

(LICIO GELLI)
***********************************
Era già tutto previsto....
(Licio Gelli)

Estrellita *. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.05.11 21:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

le multe dell'Agicom
le devono pagare i direttori dei TG
sono loro i responsabili!!
devono pagare con i loro soldi!!

g a., roma Commentatore certificato 23.05.11 21:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E intanto questa assoluzione di "mafiodell'utri"l'hanno sbandierata in tutti i tg che oggi hanno ricevuto le multe dall'Agicom, e intanto Milano c'è caso che diventi una zingaropoli a detta di B e la madre di un militante pdl ha finto di essere aggredita per screditare Pisapia, e intanto secondo l'Istat il nostro Paese è ultimo in Europa ,e intanto domani il governo domani porrà la fiducia sul nucleare per bloccare il referendum...e ci fregheranno ancora una volta!

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 23.05.11 21:29| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

“S’TATTE ACCORTO, MATTEO MESSINA DENARO”

In questi giorni in cui “L’ALLEGRA BRIGATA DEI NANI, BALLERINE, MENESTRELLI, SALTIMBANCHI E RAGAZZI CON IL MOCIO VERDE NEL TASCHINO” è in piena crisi di consensi elettorali e gli serve un colpo di teatro vero.

Per cui non mi stupirei affatto, se guarda caso un paio di giorni prima dei ballottaggi, le forze del ordine riuscissero ad arrestare “IL PERICOLO PUBBLICO NUMERO UNO”, il capo dei capi “MATTEO MESSINA DENARO”.

“QUESTI QUANDO SI’ TRATTA DELLA LORO POLTRONA, NON GUARDANO IN FACCIA NESSUNO, NEPPURE GLI AMICI DI LUNGO CORSO”.

Paolo R. Commentatore certificato 23.05.11 21:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

una delle attivita' a cui i maldetti si applicano di piu' e' cercare di attaccarsi ai piedi delle persone per abbassarle al loro livello.
succede cosi' dappertutto e in tutte le situazioni della vita.
il maledetto cerca di abbassare gli altri anzitutto per non stare da solo nella cacca in cui e', mal comune mezzo gaudio, poi abbassando gli altri si sente piu' alto lui.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 23.05.11 21:25| 
 |
Rispondi al commento

SE TI PIACCIONO I BAMBINI
FAI IL PRETE

SE TI PIACCIONO LE BAMBINE
FAI IL POLITICO

IN QUESTO MOMENTO E' QUESTA LA PIU' GRANDE DIFFERENZA TRA STATO E CHIESA

antonio f. Commentatore certificato 23.05.11 21:23| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 23)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ismaele Gensi alias Ivanona ha finito di sparecchiare...bevuta un pò di grappa si è buttata sulla tastiera...pulire mi raccomando..il Blog già puzza!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 23.05.11 21:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Moratti-Pisapia stretta di mano sotto l'albero di Falcone

Sono riusciti a strumentalizzare anche il ricordo e la tragica morte di un eroe!

VERGOGNA!!!

silvanetta* . Commentatore certificato 23.05.11 21:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

france'..e' semplice realta!!
se non si e' migliorata l'idea della politica in 50 anni di benessere... adesso in tempo di vacche magre, sara' una rincorsa frenetica a spolpare il spolpabile.
e piu' acculturati si e', piu' si sgagna meglio!!!

ismaele gensi

--------------------------------------------------

appunto, fai apologia della corruzione. naturalmente hai le tue motivazioni, quelle che scrivi, ma sta di fatto che quello e', apologia della corruzione.
dovresti incazzarti e lottare per cambiare un certo stato di cose, o a limite cercare di sopravviverci, bypassarle, se proprio non ti senti di combatterle, mentre invece ti metti a 90° e lo difendi, ti ci arrendi, te ne fai paladino, cosi' dimostri di essere un debole che si fa corrompere.
lo dici tu stesso, praticamente il tuo discorso e' "e che ci vuoi fare?" e questo sarebbe gia' un discorso da vigliacchi, comunque accettabile, nessuno chiede a nessuno di fare l'eroe, tutti abbiamo famiglia, poi pero' se addirittura difendi questo stato di cose che tu stesso dici esserci fai un gradino in discesa in piu', da vigliacco diventi un maledetto.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 23.05.11 21:15| 
 |
Rispondi al commento

Elettori Pdl contro il partito: “Dirigenti idioti! Così perdiamo”

I messaggi postati sul guestbook Spazio Azzurro, ottimo termometro delle reazioni dei sostenitori del Cavaliere, parlano chiaro, Nonostante i commenti vengono accuratamente filtrati, e postati solo dopo alcuni minuti.

- “Mi dispiace, ma Berlusconi ci ha rovinati – tuona Francesco - non abolendo il canone Rai fa solo gli interessi suoi e della sinistra. Bye bye”.
- “Prima delle elezioni settimane e settimane con la Lega che attaccava Berlusconi e lo criticava. Defezioni dentro il Pdl. Ora Lega ed ex-An in Pdl litigano. Idioti!”
- “E’ mai possibile che dobbiamo sempre creare polemiche tra noi? Cosa c’entrano i ministeri? Stavolta era Bossi che doveva starsene zitto. Siamo proprio dei coglioni”
- “Ministeri? Dipartimenti? Ogni occasione è buona per far casino e litigare. Se volete far vincere Pisapia ditelo…Da 15 anni voto per lei, se sposta qualsiasi cosa da Roma i voti dei romani non li avrà più. Lei è sotto il ricatto della Lega e non ci piace…”.
- “Volete dire ai vari ministri, sindaci, dirigenti di partito che le contestazioni si fanno nel partito e non attraverso i giornali? Se continuano così – scrive Vincenzo Fiorentino- finisce male”
- “I ministeri stanno bene dove sono. Non spostiamoli – dice Costanza – ci sarebbero nuove spese per dipendenti di Roma in trasferta a Milano”. Un altro chiede: “Quanto ci costa decentrare i ministeri? E’ davvero una priorita’ del Paese? Io penso proprio che la gente si aspetti ben altri interventi”
- “Ma che cosa sta dicendo Berlusconi? Ministeri a Milano? Togliere le multe? A Napoli bloccare le demolizioni delle case abusive? Ma stiamo scherzando?”

http://www.giornalettismo.com/archives/126519/elettori-pdl-contro-partito

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.05.11 21:04| 
 |
Rispondi al commento

l'Agicom punisce i "soliti" tg per dar troppo spazio al nanerotto.

Minzolini: "sono esterrefatto"

Minzo, leva pure l'esterre, e lascia il resto.

BUONASERA, POPOLO!


FUKUSHIMA: il GOVERNO GIAPPONESE HA ALZATO DI VENTI VOLTE (!!!) il LIMITE DI ESPOSIZIONE DEI BAMBINI ALLE RADIAZIONI, RISPETTO AL LIMITE PRECEDENTE ALL'11 MARZO.

http://tinyurl.com/4469znm

i GOVERNI, TUTTI i governi...sono BANDE DI CRIMINALI SENZA SCRUPOLI, che stanno là a farsi pagare dal popolo bue per CURARE UNICAMENTE GLI INTERESSI DEI POTENTATI ECONOMICI E INDUSTRIALI.

punto.

GUERRA AL SISTEMA A LIVELLO PLANETARIO!
SENZA FARE PRIGIONIERI!

davide lak (davlak) Commentatore certificato 23.05.11 20:51| 
 |
Rispondi al commento

Italian revolution - Nasce il presidio italiano a Puerta del sol
internazionale | diritti e libertà | notizie lunedì 23 maggio, 2011 18:09 scritto da site.it
Comunicato stampa
Madrid 22 Maggio - Una tenda, una bandiera italiana e cartelli scritti con il pennarello: Nasce oggi il presidio italiano a Plaza de Puerta del Sol (Madrid), che si propone di essere un ponte tra il movimento spagnolo e quello italiano che sta nascendo sulla stessa onda. Il presidio ospita anche la redazione di emergenza di site.it . A inaugurarlo Luigi Venti e Adolfo De Sanctis, inviati di Site.it, insieme a uno dei coordinatori del movimento indignati italiani, Vincenzo Latrofa. Ovviamente, come ogni redazione sul campo che si rispetti, siamo accampati in tenda
Noi seguiremo in tempo reale la situazione e vi terremo aggiornati.
Non esitate a contattarci per qualsiasi informazione.
www.site.it
www.italianrevolution.it
www.noicattaroweb.it
Luigi Venti: iromaieutico@autistici.org

Adolfo De Sanctis: adodesa@email.it

Vincenzo Latrofa: noicattarodreaman@hotmail.com

Site.it: italianrevolution.madrid@site.it

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 23.05.11 20:45| 
 |
Rispondi al commento

caneliberonline.blogspot.com

lunedì 23 maggio 2011
PISAPIA SI PISAPIA NO.....MORATTI SI MORATTI NO.....= NO!! astensione!!

Caneliberonline 23.05.11 20:42| 
 |
Rispondi al commento

Ma chi cacchio ci credeva???
Ma dai! Ci manca solo che tirino fuori dalla manica il disastro di Ustica e dicano che Pisapia era su quell'aereo che avrebbe dovuto far fuori il Rais, ma per vendicarsi irosamente della cilecca, ha fatto inabissare il DC9.
Pisapia non era compagno d'asilo del Mullah Omar?
Qualcuno si è perso il servizio del tg1 delle 13:30 dove si dice che la vedova del poliziotto Schifani (strage di Capaci) odia i magistrati malati di protagonismo e intima di non credere a Ciancimino jr?
Sabato in un altro servizio, il già citato tg1, attribuiva agli "Indignatos" slogan contro Zapatero e lodi ai popolari, quando è risaputo che questo movimento è contro il bipartitismo ed invitava gli spagnoli a votare per i partiti minori.
Menomale che poi si rifanno col servizio delle serpi emerse dal cesso di un lucchese.

SERVI!!!!!!!!

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 23.05.11 20:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Moratti Letizia al mercato Milano via Osoppo ...
annuncia ai commercianti :

-"Vi aumentano le tasse sul consumo del suolo!"..
(si.. gli asini volano, i cani ragliano, Gasparri è intelligente e Berlusconi è onesto!)

Ma l' espressione unanime dei residenti..è


-Vai da Bulgari a prender le cipolle!

-Ciao, Ciao, Vai a casa, Pistola!

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.05.11 20:36| 
 |
Rispondi al commento

“IO NON DELEGO NESSUNO”

Sul “NUCLEARE”, sul “ACQUA PUBBLICA” e sul “LEGITTIMO IMPEDIMENTO” “IO NON DELEGO NESSUNO”, il 12/13 giugno voglio andare a votare i referendum su questi argomenti ed esprimere il mio parere.

“IO NON DELEGO NESSUNO”, sul futuro mio dei miei figli e nipoti”.

Paolo R. Commentatore certificato 23.05.11 20:33| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento

Se il salesiano apprezza i pedofili
“Non condanno a priori le relazioni tra adulti e bambini”. A parlare così è il capo dei salesiani (quelli che gestiscono tante scuole) per l’Olanda, padre Herman Spronck. In un’intervista rilasciata all’emittente del suo paese RTL padre Spronck ha commentato la vicenda del suo confratello Van B., militante di un’assocazione che propugna la liberalizzazione della pedofilia e la depenalizazione dei rapporti sessuali con i minori.

Lui, Spronck, ha detto di esserne a conoscenza da tempo e di sapere anche che padre Van B è stato condannato due volte per atti osceni: ma non ha ritenuto che tutto ciò potesse comportare l’espulsione dall’ordine: “bisogna rispettare la legge, ma simili relazioni non sono necessariamente dannose. Una volta sono stato avvicinato da un ragazo di 14 anni che aveva una relazione con un religioso. La cosa non era più consentita e il ragazzo ne era davvero scosso, ferito. Mi diceva, padre Herman, perchè volete proibirlo? Bene, voi cosa direste a un ragazzo così?”

Questa notizia circola da sabato, ma al momento risulta soltanto che il provinciale dei salesiani, cioè il superiore di Spronck basato in Belgio, si è detto contrario alle idee propugnate da padre Van B.

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 23.05.11 20:32| 
 |
Rispondi al commento

insomma... lauro, vi offriva solo un paio di scarpe (una prima e una dopo il voto ) e un paio di pacchi di pasta ... e venite a farci le pulci ?

ismaele gensi

----------------------------------------------------

la politica come la intendono questi qui'.
e poi si insiste a dire che sono tutti uguali?

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 23.05.11 20:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pietro Ancona - - - - se i "padani "leggessero i decreti per il federalismo si armerebbero di forconi per cacciare via tutti i leghisti che incontrano sulla loro strada. Leggete per favore i decreti. Intanto prendetevi questa perla:

....."statuto ordinario e dispone la contestuale soppressione dei trasferimenti statali. A tal fine si dispone che a decorrere dal 2013 venga rideterminata l’addizionale regionale all’Irpef, con corrispondente riduzione delle aliquote Irpef di competenza statale, al fine di mantenere inalterato il prelievo fiscale a carico del contribuente; la rideterminazione deve comunque garantire alle regioni entrate equivalenti alla soppressione sia dei trasferimenti statali che della compartecipazione regionale all’accisa sulla benzina, entrambe disposte dal provvedimento. All’aliquota così rideterminata si aggiungono le eventuali maggiorazioni dell’addizionale, attualmente pari all’ 0,9%, che ciascuna regione può effettuare nel limite dello 0,5% fino al 2013, dell’1,1% per il 2014 e del 2,1% dal 2015; qualora peraltro la maggiorazione sia superiore allo 0,5% la parte eccedente tale quota non si applica ai contribuenti titolari di redditi ricadenti nel primo scaglione di reddito (fino a 15.000 euro)."

escludendo coloro che guadagnano meno di 15 mila euro tutti gli altri saranno tosati come montoni

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 23.05.11 20:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

comunque, meglio una promessa finta che il regalare milano a punkbestia, centri sociali, rom, clandestini, barbari religiosi

Ismaele Gensi 23°05°11 20°17

Eh beh!!! come non concordare!!!!!.

Infatti ora milan la gran milan è una delle città all'avvanguardia, criminalità pari a zero, servizi pubblici efficenti, smog ai minimi storici, grande sforzo è stato fatto per il verde.

Tutto il mondo ci invidia milano.......la milano da bere!.

Ciao Troll.....da ora in poi CLICK.


dopo Bin Laden preso anche il Mullah Omar.

la sepoltura anche stavolta avverrà come prescrive il Corano: lo metteranno in orbita su uno Shuttle.

[ah OBAMAAA! facce TARZAAAN!]


davide lak (davlak) Commentatore certificato 23.05.11 20:24| 
 |
Rispondi al commento

Berlusk Hood è un eroe popolare lombardo che, nella moderna versione della leggenda, ruba ai poveri per dare ai ricchi e qualche briciola pure ai suoi cortigiani.

bruno bassi 23.05.11 20:20| 
 |
Rispondi al commento

TI LEVO LE MULTE, CHE TI HO MESSO IO !

Mi voti ?


TI FACCIO AVERE I FINANZIAMENTI ILLECITI !

Mi voti ?

HAI LA CASA ABUSIVA CHE TI DEVONO DEMOLIRE ?
TI CONDONO TUTTO, FACENDO UNA PROPROGA PARACULISTICA !

Mi voti ?

TI CACCIO TUTTI GLI STRANIERI, CACCIO PER PRIMA I MUSULMANI DEI QUALI HAI PIU' PAURA, POI I ROM E POI I RUMENI, E POI TI ISOLO I TERRONI CON LA SCISSIONE DEL PARLAMENTO !


Mi voti ?


LORO SONO VIOLENTI, SE LA PRENDONO CON LE MAMME DEGLI ASSESSORI, NOI SIAMO UOMINI E CE LA PRENDIAMO CON I RAGAZZINI DEI CENTRI SOCIALI !

Mi voti ?


NOI SIAMO CONTRO I COMUNISTI PERCHE' SONO ROSSI E NON SI LAVANO, MA SE POI CI LECCANO IL CULO LI ASSUMIAMO COME FERRARA E TRAMONTANO !


Mi voti ?


Manc' pò cazz',


NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO !


Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 23.05.11 20:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ismaele Gensi 23°05°11 20°04

Sarà la volta che ne trovi uno di dx nn mafioso.

Se riuscirai a passare oltre......avrai fatto passi da gigante.

Non esiste ne DX ne SX.......solo farabutti.

Vai in pace.

Elvis Cole Commentatore certificato 23.05.11 20:11| 
 |
Rispondi al commento

Il governo a posto la fiducia
sul decreto che blocca le centrali nucleari,
ora l'unica speranza è che napolitano
rispedisca al mittente questa vergogna,
togliendo così i tempi tecnici per annullare
il referendum anti nucleare.
Napolitano, svegliati,
Napolitano, per una volta,
ricordati il motivo per cui
sei chiamato,
"presidente della repubblica!
tieni conto per una volta,
degli interessi dei cittadini!

luigi d. Commentatore certificato 23.05.11 20:08| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=Dub3kZH6ohE&feature=fvst

Pol Picot (ubot), ROMA Commentatore certificato 23.05.11 20:07| 
 |
Rispondi al commento

in umbria...hanno pizzicato anche la lorenzetti.

vigliacca boia, se si trova un politico sinistro onesto!!!

Ismaele Gensi Commentatore certificato 23.05.11 20:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non sarebbe ora di ignorare il nano malefico (e tutta la sua cricca skifosissima, come Dell'utri appunto)? Non si fa altro che fargli pubblicita' gratuita.
Se nn si vedesse piu' in tv e nessuno parlasse piu di lui, sparirebbe in un attimo.
E basta !!
Lo tenete in vita solo voi giornalisti.
é uno skifo di argomento, Non ne vogliamo sapere piuuuuuu !!!!!Parlate d'altro cavolo!!
Marco te lo dico cn tutto il bene che ti voglio.

Toni Albano. 23.05.11 20:02| 
 |
Rispondi al commento

sapessi com'è strano
vedere pisapia
a milano

con la faccia da fagiano
dar la mano alla moratti
a milano
tra la gente
tanta geeenteeee.... ♪♫♪ ♪♫ ♪♫ ♥♥

davide lak (davlak) Commentatore certificato 23.05.11 19:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rai 1 e Rai 2 una multa di circa 500 mila euro per colpa di berlusconi che ordina ai suoi servi di infrangere le regole.
Chi paga?

cesare beccaria Commentatore certificato 23.05.11 19:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cari amici ragazzi dell'italia stanchi del lavoro che avete edel lavoro che cercate da anni, lasciate tutto alle soalle guardate avanti...il gigacenter è il futuro..diventate ricchi e imprenditori di voi stessi...aprite in supermercato on line gratis...visitate e venite nel paradiso del web...www.gigacenter.it dilan vi ama..

dilan rich 23.05.11 19:51| 
 |
Rispondi al commento

"Cara Ofelia,

Una rosa per farci perdonare di non pensare abbastanza in te. Abbiamo parlato molto del nostro connazionale, della sua detenzione, delle sue emozioni, e non abbastanza delle tue. E' per questo, senza ipotizzare un verdetto ancora da pronunciarsi, e rispettando la presunzione d'innocenza, ti mandiamo questi fiori."

A www.une-rose-pour-ophelia.fr, invita i simpatizzanti di "Offrire una rosa a Ofelia", il nickname della 32enne cameriera che ha accusato Strauss-Kahn di averla attaccata.

Valter Conti ☆x5 Commentatore certificato 23.05.11 19:49| 
 |
Rispondi al commento

BALLOTTINI O BALLOTTAGGI

antonio f. Commentatore certificato 23.05.11 19:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi sembra di vivere in uno di quei film hai confini della realtà ,un uomo semplicemente un uomo riesce a commettere tra i più gravi crimini che si possano commettere in un paese e riesce a farla sempre franca ,c'è del sovvranaturale in tutto ciò ...
salut fratelli

panino.A. 23.05.11 19:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ROMA - A Tg1 e TG4 la sanzione nella misura massima prevista dalla legge (258.230 euro), in quanto recidivi, e sanzioni di 100 mila euro ciascuno a Tg2, Tg5 e Studio Aperto: lo ha deciso oggi a maggioranza la commissione Servizi e Prodotti dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, dopo aver analizzato la trasmissione delle interviste al premier Berlusconi venerdì 20 maggio.
*********
Sui rimborsi elettorali, esprimo le mie perplessità circa la posizione del movimento,il rifiuto determina un rafforzamento politico di chi detiene potere economico.

: peppone : Commentatore certificato 23.05.11 19:42| 
 |
Rispondi al commento

I ballottaggi m'hanno sprantcat' l'expo !

Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 23.05.11 19:29| 
 |
Rispondi al commento

Qual'è la prima preoccupazione degli italiani?

IL LAVORO

Dati i sondaggi, la risposta è ovvia. Ma anche sondaggi a parte, si percepisce nell'aria.

Referendum di qua, referendum di la, raccolta firme di qua, raccolta firme di la. Ok!

Penso che se i grillini potrebbero proporre e votare il primo provvedimento, la prima azione da fare, voterebbero per il lavoro.

La conferma arriva anche dal forum 5 stelle (il famoso portale) che, fino a poco tempo fa (quando ancora lo seguivo), la voce "lavoro" era la più cliccata.

Insomma una bella proposta di legge e la conseguente raccolta di firme (come per i primi due, le famose 350.000 firme) per la PIENA OCCUPAZIONE.

Un bel referendum propositivo (certo che sarà consultivo, in quanto la cost. non lo prevede), ma sarebbe un segnale forte e decisivo.

Il consenso del M5S schizzerebbe alle stelle. Ne sono convinto!

Che c'avete da perderci? C'è solo da guadagnarci: o il consenso, o la piena occupazione, o tutt'e due.

Fatelo almeno dentro il M5S sto referendum. Vi sfido col referendum interno a dimostrarmi il contrario. Non è un problema per voi, tanto siete tutti democratici.

saluti democratici

TONY .. Commentatore certificato 23.05.11 19:25| 
 |
Rispondi al commento

Oltre alle privatizzazioni ci sono i tagli e aumenti d'imposta. Nella manovra si parlerebbe anche di aumento delle tasse per i proprietari di immobili con un patrimonio di valore superiore a 400mila euro (la cui esenzione sarebbe ridotta a 300mila retroattivamente a gennaio 2010), della riduzione delle indennità pagate ai dipendenti pubblici e della nuova tassa sulle bevande analcoliche.

L'Eurotower ha comprato 40 miliardi di titoli di Stato greci e ha prestato oltre 91 miliardi alle banche greche a fronte di circa 144 miliardi di garanzie, in parte bond governativi ellenici.

Si tratta del punto più difficile del programma economico a medio termine viste le reazioni di alcuni ministri che spesso si sono dichiarati contrari alla privatizzazione, almeno delle società di carattere strategico come la Deh, l'azienda dell'energia elettrica. I nuovi interventi, decisi su pressione della troika di esperti Ue-Fmi-Bce in questi giorni ad Atene, serviranno a centrare l'obiettivo di ridurre il deficit 2011 al 7,4% del Pil dopo lo sforamento al 10,5% nel 2010, rispetto al 9,6% previsto dal piano di rientro.

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 23.05.11 19:19| 
 |
Rispondi al commento

Per me nessuno ce la conta tutta giusta fino in fondo, ma fino in fondo fondo fondo , la faccenda di questa crisi.
Attenti ragazzi , visto che tocca a voi, attenti, aguzzate bene i sensi che poi sono gli unici che ci salvano.

Alina F., Varese Commentatore certificato 23.05.11 19:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Sostenitore,
Se vogliamo davvero vincere i ballottaggi del 29 e 30 maggio, è necessaria una svolta positiva, un colpo di scena in grado di spiazzare i nostri avversari. Queste sono le opzioni messe in campo al momento dal PDL.
1) Sfruttare al meglio il totale asservimento dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni (Agcom) agli interessi di Berlusconi. Ovvero, trasmettere 24 ore su 24, a reti unificate, fino al giorno delle votazioni, solo ed esclusivamente interviste a Pier Luigi Bersani.
2) Abbracciare il terrorismo internazionale islamico. Con la recente scomparsa di Osama Bin Laden si è liberato un posto di prestigio al vertice di Al Qaeda. Berlusconi potrebbe approfittarne e occupare quel vuoto. L’Italia non ha mai terminato una guerra dalla stessa parte della barricata, perché quella al terrorismo dovrebbe fare eccezione? E poi lo Stato italiano possiede già tutto il know-how necessario per ottenere il consenso popolare facendo esplodere in luoghi pubblici i propri cittadini. È innegabile che nel prendere in considerazione questa opzione abbia avuto un certo peso la storia delle 72 vergini. Però alla fine Berlusconi ha detto che si potrebbe anche accontentare.
3) Mandare Le iene a recuperare il Santo Graal.
Siamo convinti che i nostri candidati riusciranno come sempre a sconfiggere l’estrema sinistra, ma dobbiamo anche cercare di prepararci al peggio: invia alla nostra redazione i tuoi suggerimenti, consigli e ultime volontà.

Lo staff di Forzasilvio.it

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 23.05.11 19:10| 
 |
Rispondi al commento

beppe non so quanti siamo noi del movimento, non ne ho idea ma credo almeno 2 milioni. e non so quanti sono quelli che leggono il blog. ti propongo una cosa, spero sia d'accordo: per ogni cosa che non ci piace facciamo un referendum. facciamo prima un "conto" sul sito e poi andiamo con i banchetti in tutte le città doc'è possibile andare. raccogliamo firme per tutto quello che ci interessa beppe. dobbiamo picconarlo questo sistema, per farlo cadere o almeno cambiarlo.

faccio 2 esempi a caso, giusto per far capire: pubblichi il modulo -permanente e in formato pdf stampabile- per cancellare il canone rai;

pubblichi il modulo di disdetta per l'abbonamento sky -permanente e stampabile in pdf- che vuole cancellare l'unico baluardo della libera informazione in italia: current tv per una decisione SOLO politica;

pubblichi un volantino da distribuire in giro per il referendum del 12-13 giugno -stampabile in pdf- che noi possiamo scaricare e fotocopiare a piacimento e distribuire/appiccicare in tutte le nostre città.

dobbiamo insistere con questo movimento dal basso,facciamo azioni più concrete di quelle che gia stiamo splendidamente facendo. ogni giorno è importante per salvare la democrazia e il nostro paese. vi avviso che posterò questo messaggio in altri 4 post del sito: non voletemi male. se siete d'accordo pollice in su altrimenti mi ritiro e vado a studiare ancora e poi in palestra :D.... scusate ma mi sono fermato a vedere 2 video su youtube del puttaniere mafioso di arcore e mi è diventato il sangue nero e amaro. PROVIAMOCI, uniamoci a la revoluciòn, il tempo sta passando!!!

marco m., nuoro Commentatore certificato 23.05.11 19:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bossi ad un contestatore: ti mando all'ospedale!
Insomma un po' il partito dell'amore, un po' dalla parte del popolo.

http://www.youtube.com/watch?v=20PGzZ4dvqM

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.05.11 19:07| 
 |
Rispondi al commento

Avere un giornalista come Marco travaglio è una fortuna perché il suo cervello è un archivio vivente e nessuno, proprio per questo, ha il potere di nascondere o manipolare i fatti. E' per questo che è odiato dai cantastorie che vorrebbero raccontare le cose non come sono, ma come vogliono farle apparire. Ci vuole coraggio a fare questo mestiere, eroi non sono solo quelli che salvano una persona che sta annegando, ma anche chi osa sfidare gli uomini di potere come appunto travaglio o Santoro o tutti coloro che denunciano gli abusi o le violenze dei potenti. Sono questi coraggiosi che aprono gli occhi addormentati da chi ha interesse a farli dormire. Dobbiamo essere grati a chi lotta per l'informazione che altrimenti ci sarebbe negata.
Grazie Marco!


Sembra la storia dei dieci piccoli indiani

ASCA) - Roma, 23 mag - Fitch ha confermato il rating AA+ sul debito pubblico a lungo termine del Belgio, ma ha tagliato l'Outlook da Stabile a Negativo.

Un decisione che riflette le preoccupazioni sulla capacita' del paese di procedere ''alle riforme strutturali e di consolidare i conti pubblici senza una soluzione della crisi costituzionale'' in cui e' caduto il paese.

Alina F., Varese Commentatore certificato 23.05.11 18:59| 
 |
Rispondi al commento

"Fukushima: Aiea indaga, Tepco ammette la fusione"
(fonte: euronews)

http://it.euronews.net/2011/05/23/fukushima-aiea-indaga-tepco-ammette-la-fusione/

antonio russo 23.05.11 18:56| 
 |
Rispondi al commento

Un giorno un fioraio va da un barbiere per un taglio di capelli. Dopo il taglio, chiede il conto, e il barbiere risponde: 'Non posso accettare soldi da voi, sto facendo il servizio gratuito per la comunità di questa settimana'.
Il fiorista è molto contento, saluta calorosamente e lascia il negozio.
La mattina dopo, quando il barbiere va ad aprire il suo negozio, trova un cartello con sopra "grazie" e una dozzina di rose davanti alla saracinesca.Più tardi, un poliziotto passa dal barbiere, anche lui per un taglio di
capelli, e quando cerca di pagare il conto, il barbiere di nuovo risponde:'Non posso accettare soldi da voi, sto facendo il servizio per la mia
comunità di questa settimana'.Il poliziotto, felice, lascia il negozio. La mattina dopo, il barbiere trova davanti al negozio un foglio di carta con scritto "grazie" e una dozzina di
ciambelle calde che lo aspettano alla porta.
Poi, un membro del Parlamento, venuto per un taglio di capelli, quando va per pagare il conto, il barbiere di nuovo gli risponde: 'Non posso accettare soldi da voi. Sto facendo il servizio alla comunità di questa settimana '. Il membro del Parlamento, felicissimo di questa notizia, lascia il negozio.La mattina dopo, quando il barbiere va ad aprire, trova davanti al negozio
una dozzina di altri parlamentari in fila, in attesa di un taglio di capelli gratuito.


http://www.youtube.com/watch?v=tnGXsqHuhWE

Tanto per ricordarvi un po' i dati e di quello che stiam parlando.

Insomma, magari inserire nel Programma 5 stelle un qualche limite massimo. Che mi sembra il minimo che possiate fare.


"destra e sinistra sono ideologie del passato,belle o brutte, il loro posto è nei libri di storia e filosofia."

Per amministrare una città,regione,nazione servono IDEE non ideologie.

Quando lo capirete sarà troppo tardi...
Mak 89

I filosofi non spuntano dal terreno come i funghi. Essi sono il prodotto del loro tempo. (dalla Gazzetta Renana, 1842)

Il comunismo è possibile empiricamente solo come azione dei popoli dominanti tutti 'in una volta' e simultaneamente, e ciò presuppone lo sviluppo universale della forza produttiva e le relazioni mondiali che il comunismo implica. Il comunismo, per noi, non è uno stato di cose che debba essere instaurato, un ideale al quale la realtà dovrà conformarsi. Chiamiamo comunismo il movimento reale che abolisce lo stato di cose presenti. (da L'Ideologia tedesca, 1846)

I filosofi hanno solo interpretato il mondo in vari modi; ma il punto ora è di cambiarlo. (dalla Tesi su Feuerbach n.° 11

L'errore di Feuerbach non sta nell'aver enunciato questo fatto [l'alienazione], ma nell'averlo reso autonomo idealizzandolo invece di interpretarlo come il prodotto di uno stadio di sviluppo storico determinato e superabile.

L'ideologia dominante è sempre stata l'ideologia della classe dominante. (da L'ideologia tedesca)

[...] le idee non possono realizzare nulla. Per realizzare le idee, c'è bisogno degli uomini, che mettono in gioco una forza pratica. (da La Sacra Famiglia, citato in: Roger Garaudy, Karl Marx)

Eppure, tutta la storia dell'industria moderna mostra che il capitale, se non gli vengono posti dei freni, lavora senza scrupoli e senza misericordia per precipitare tutta la classe operaia a questo livello della più profonda degradazione. (da Salario, prezzo, profitto)

P.S.: Però i libri si devono aprire di tanto in tanto, altrimenti si rischia di urlare, e pure con orgoglio "nè destra nè sinistra"

Ghost Roob (returns) Commentatore certificato 23.05.11 18:45| 
 
  • Currently 3.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione