Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La guerra a tempo


gheddafi_napolitano.jpg

La guerra a tempo è un'invenzione tutta italiana. Per quanto ti bombardo? Due o tre settimane? Fino al prossimo ponte? L'uscita dal conflitto a tavolino è stata decisa da Frattini e Boss(ol)i. Siamo in guerra, ma solo per un po'. Siamo un po' vergini, un po' federalisti. E se il nostro esercito arrivasse alle porte di Tripoli? Torniamo indietro perché il tempo è scaduto? Siamo una Cenerentola al ballo della Nato. Una danza macabra con l'uccisione di civili innocenti (ma i militari dell'esercito libico che non si sono macchiati di crimini di cosa sono colpevoli? Di far parte di un esercito considerato regolare da tutti gli Stati fino a ieri? Dobbiamo ucciderli per questo?).
Mussolini dichiarò guerra alla Francia ormai sconfitta buttando sul piatto qualche migliaio di morti per un posto al tavolo dei vincitori con la Germania. Pdl e Pdmenoelle e Napolitano che "ha il comando delle Forze armate...e dichiara lo stato di guerra deliberato dalle Camere (art.87 della Costituzione)" hanno deciso di buttare qualche centinaio di bombe sulla Libia per non essere esclusi dalla spartizione dell'energia. Machiavelli sosteneva che i fini giustificano i mezzi, quindi il petrolio giustifica le bombe.
Qualunque Paese stipuli un trattato di pace con noi sa ora che è carta straccia. Vale solo finché ci conviene. Perché dovrebbero fidarsi di noi la Francia e gli Stati Uniti? Gheddafi fu salvato nel 1986 dai servizi segreti italiani che lo avvisarono prima del bombardamento ordinato da Reagan. Perché non ora? Ufficialmente non siamo in guerra e, sempre ufficialmente, lo siamo fino alla fine del mese. Gheddafi dal bunker dove si trova, però si sente in guerra con l'Italia. Lo capisce dai razzi "made in Italy" che gli cadono in testa. Ricorderà i baciamano, la Juventus, l'Unicredit, l'ENI che lo hanno sempre accolto a braccia aperte. Ripenserà all'aria di Roma,ai saluti servili dei parlamentari italiani, alla grande tenda, agli onori, ai picchetti sull'attenti. Quanto tempo è passato? Che cosa è cambiato? Gli italiani sono alleati a tempo che fanno la guerra a tempo. Una sicurezza internazionale.

Ps. *** Seguite la DIRETTA STREAMING da Piazza Maggiore a Bologna dalle ore 15.00 ***

Tour Elettorale 2011

Segui le tappe su Facebook e su Twitter.
Pubblica video, commenti e foto sui social media usando il tag "#m5sTour".

Le date e le città del tour elettorale. Venerdì 6/5 Codogno (h.12.30), Rottofreno (h.17), Salsomaggiore Terme (h.19), Sala Baganza (h.21); Sabato 7/5 Cento (h.11.30), Bologna (h.15), Rovigo (h.19); Domenica 8/5 Cartura (h.11), Abano Terme (h.12), Oderzo (h.15), Trieste (h.19); Lunedì 9/5 Vigonovo e Campolongo (h.11.30), Chioggia (h.18), Adria (h.21); Martedì 10/5 Codigoro (h.12), Ravenna (h.18), Cesenatico (h.20.30), Rimini (h.21,30); Mercoledì 11/5 S. Benedetto del Tronto (h.13), Vasto (h.15,30), Nardò (h.21,30); Giovedì 12/5 Cosenza (h.17.30), Napoli (h.21.30); Venerdì 13/5 Latina (h.11.30), Pomezia (h.13), Grosseto (h.17.30), Siena (h.20), Arezzo (h.22).
Spegniamo il nucleare

Spegniamo il Nucleare (Libro)
"Manuale di sopravvivenza alle balle atomiche" di Beppe Grillo
Acquista oggi
la tua copia.

lasettimanabanner.jpg

6 Mag 2011, 15:04 | Scrivi | Commenti (591) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

http://forzanuovasannicola.blogspot.com/2010/03/i-rom-non-sono-rumeni.html

costel antonescu (conte dracula), ferrara Commentatore certificato 12.05.11 15:44| 
 |
Rispondi al commento

mi è stato girato questo articolo: http://espresso.repubblica.it/dettaglio/grillo-razzismo-e-bufale/2150945/0

dell'espresso, dove, per riassumere, si scrive che Grillo avrebbe detto: "I calabresi? Abituati al voto di scambio. Gli zingari? Entrano nei nostri sacri confini e sono un pericolo per i nostri anziani. La Levi Montalcini? Una vecchia puttana." e altre cosiddette "bufale" dette da Beppe.
Dove posso trovare un commento, se ne era a conoscenza, dell'interessato su queste cose?
grazie

enrico 12.05.11 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Aiutatemi a far conoscere l'evento "Dì SI dal Balcone!"
http://www.facebook.com/event.php?eid=212870115399218
Suggerite l'evento alla vostra lista di amici!!!!!!
Gli ANZIANI sono lo scopo di questo movimento!!!!
Gli ANZIANI guardano la tv e non sapranno mai che c'è da fare per il 12-13 Giugno!!
Condividete e Invitate tutti gli amici che potete

Stefano Belli 12.05.11 10:08| 
 |
Rispondi al commento

De Benedetti non dovrebbe più parlare, si dovrebbe vergognare di andare in giro a dire tutte quelle cazzate, si arrabbia con Berlusca (psiconano) quando lui ha rubato a più non posso ed ha sistemato tutti i suoi familiari. Come del resto i grandi imprenditori e politici di professione. saluti a tutti e grazie e Beppe Grillo ci vediamo a Siena.

luca gabelli 12.05.11 09:27| 
 |
Rispondi al commento

Gent.mo
condivido appieno l'opinione che questa classe politica, a tutti i livelli e con molte delle sue diramazioni nella vita civile sia quanto di peggio ci potesse capitare: è necessario eliminarla e ripristinare i meccanismi di controllo e di premio-punizione adeguati; per questo reputo che il tuo movimento sia l'unico in grado di lavorare a questo fine. Suggerisco però: accetta il finanziamento pubblico; è un controsenso ed una porcata, , ma penso che si capirebbe se lo vuoi- con la tua capacità di comunicazione - spiegare: farti finanziare per mandarli a casa! Grazie per la fatica che fai.
Giuseppe Boccenti

giuseppe boccenti 12.05.11 08:24| 
 |
Rispondi al commento

CERCO Lavoro!!!!
PER 10MILIONI DI EURO VI LIBERO SUBITO DEL PAPPONE E DELL'INFAME berlusconi.
contattatemi.

fabio n., lecce Commentatore certificato 11.05.11 11:11| 
 |
Rispondi al commento

Per chi dice che siamo nella NATO e quindi è un dovere intervenire. Beh, in linea di principio non fa una grinza, ma come ma la Germania che fa parte della NATO e dell'ONU se ne è chiamata fuori? La Germania ha potuto, quindi poteva anche l'Italia. Non è un'argomentazione valida, pertanto.

Io sono comunque a favore dell'intervento. Il motivo è semplice: Gheddafi è un dittatore e risiede a pochi chilometri da casa nostra. E' stato riverito fino a ieri? Purtroppo non c'erano le condizioni per un intervento e nemmeno per essere ostili. Andreotti e Craxi gli hanno salvato il culo? Ma saranno cazzi loro...? non è che perchè Andreotti e Craxi sono o erano due idioti e mafiosi collusi anche con lui, per il resto della Storia l'Italia debba leccare le chiappe ad un dittatore. Glie le hanno leccate anche tutti gli altri? E sempre stikazzi è la risposta. Gheddafi rimane un dittatore, repressivo e repulsivo. Criticare l'intervento sulla base del passato è stupido, l'intervento è giusto, se mai occorre criticare il passato e il modo in cui si è intervenuti e si continua a intervenire, facendo finta di non farlo. Non mi sembra una guerra per le risorse, una volta tanto, visto che l'Italia ne era già in possesso.

Filippo C. 10.05.11 09:42| 
 |
Rispondi al commento

"Parliamo solo di Stati NATO, gli stati fantoccio in mano agli Americani. Gran Bretagna, Francia, Italia, Germania, tutti fanno parte dell’impero Americano. Ci sono truppe americane in Germania dal 1945. Parliamo di 66 anni di occupazione in Germania. Gli Americani hanno basi militari in Italia, è uno stato indipendente? La Francia era qualcosa di indipendente finché Washington non ha messo al potere Sarkozy. Così tutti fanno quello che gli viene imposto." (dall'articolo)


http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=8272

Skynyrd Lynyrd Commentatore certificato 08.05.11 13:54| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia non è la Cenerentola della NATO, è un Paese aderente alla NATO e deve fare ciò che l'Alleanza Atlantica decide, la NATO fornisce protezione e la pretende, questo mi pare ovvio e fuori discussione, a meno che qualcuno pensi che gli altri Paesi in caso di bisogno intervengano in aiuto dell'Italia senza che quest’ultima sia tenuta a fare lo stesso. Lo sbaglio di Berlusconi non è avere bombardato la Libia in applicazione di una risoluzione ONU, che lo stesso governo provvisorio libico ha chiesto, lo sbaglio semmai è stato firmare un accordo con Gheddafi di non aggressione reciproca anche se la NATO avesse deciso il contrario, e questo non lo poteva fare, a meno che l'Italia decida di uscire dalla NATO. O si sta dentro e si accettano le regole, oppure si sta fuori e si fa quello che si vuole. E poi la storiella della spartizione del petrolio libico mi sembra sempre lo stesso disco incantato, la Libia possiede risorse pari al 2% del greggio mondiale e anche se l'attacco durasse 10 anni, il petrolio rimarrebbe sempre dei libici. Le parole di Frattini poi, hanno un valore solamente propagandistico, servono solo per dare il contentino alla Lega che è uscita con le ossa rotte e priva di ogni credibilità dal confronto con Berlusconi, che ha fatto ciò che voleva o che gli hanno imposto, senza neppure avvisare gli alleati, Bossi ha reagito minacciato una mozione alternativa ma non l'ha fatta, ha fatto la voce grossa ma ha dovuto ingoiare il rospo. La guerra verosimilmente durerà ancora mesi, e l'Italia dovrà continuare le missioni finché lo deciderà la NATO, Frattini ha fatto semplicemente una dichiarazione falsa sapendo di mentire cercando così di nascondere un pochino le braghe calate fino al ginocchio della Lega.

Gianni Selva 08.05.11 12:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Benvenuto a Latina.

Maurizio Guercio 07.05.11 23:15| 
 |
Rispondi al commento

Ma porca puttana. Lo volete capire che io non ho mai detto: il fine giustifica i mezzi.
Ve lo giuro, non l'ho mai detto. Andate a cercarlo nei miei libri: non c'è. Anche perché, guarda caso, è l'esatto opposto di tutto quello che ho scritto e pensato.

Niccolò Macchiavelli 07.05.11 23:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate, ma dove sta la guerra? sembra più un video gioco con over game e superamento di livello. Si uccide la gente "tanto per....". Non si capisce più niente, e basta! Gli stronzi di politici qualcuno li ha votati ed è con loro che bisogna prendersela. Chi è più pazzo il pazzo o colui che segue il pazzo?! Il grottesco sembra andare molto di moda. Se non avessero votato l'innominato, non sarebbe diventato amico del tiranno e ora non sganceremmo "le nostre bombe" da nessuna parte.

maria barberio 07.05.11 22:41| 
 |
Rispondi al commento

ma e' mai possibile che non riusciamo ad indignarci dei politici vedi scajola che e' stato solo sospeso per pochi mesi e ora e' ritornato come ministro subito gli faranno gestire il bottino di ghedaffi per 6 mesi , dopo gestira' come previsto le 5 centrali intelligenti e nucleari perche' i ns politici fanno solo cose intelligenti come loro.

giuseppe g., bollate Commentatore certificato 07.05.11 21:48| 
 |
Rispondi al commento

Grillo quando parla di problemi all'estero fa cagare! Se intervengono europei ed americani è per il petrolio se lo fa putin (il sodale del pedomafioso) contro paesi che vogliono far rispettare la propria sovranità e autonomia democratica, tutto tace...


A me la cultura individualistica e consumistica degli States ripugna, ma ciò non significa che deobbo tollerare tiranni come gheddafi...

dividersi per semplicistico tifo è da dementi.

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 07.05.11 21:40| 
 |
Rispondi al commento

Forse Lei Grillo ha informazioni precise e approfondite da servizi segreti particolari. A me risulta che i militari libici abbiano e continuino a sparare sui così detti rivoltosi che rivendicano solo il diritto alla libertà. Lei forse vuole che stiano buoni e soggetti alla volontà del rais libico ? Cosa dirà se un giorno dovessimo scendere a difendere anche i siriani, gli yemeniti, e quanti altri si ribelleranno alla forza del potere politico dominante ? Ma non è Lei che in Italia sollecita una ribellione verso questo potere ? Perché da noi la ribellione va bene e per gli altri no, forse perché da noi non si spara e da loro sì ? Ma questo è solo dovuto al rapporto delle forze in campo. La prego risponda con coerenza e completezza, non tratti solo un lato della medaglia,altrimenti non ci rimane che pensare male delle sue affermazioni e azioni al riguardo.

Ezio P., Vimercate Commentatore certificato 07.05.11 15:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io non capisco (ma sono il solito presuntuoso)
perché telefonate a Cruciani e Parenzo

Quello sono due maleducati assoluti che offendono i loro radioascoltatori.

E non capisco nemmeno perché quando si parla di Ferrara ci si riferisce al suo aspetto fisico.

Io lo giudico per il suo passato di voltagabbana. E' diventato uno dei peggiori killer mediatici che ci sono e questo mi basta.
Del suo aspetto me ne potrebbe fregare di meno e attaccarlo su quel lato è porgergli il fianco.

Come non capisco Beppe grillo con il suo turpiloquio.
Da una ragione evidente che ha, si fa un torto.
Viene accusato di voler sfasciare tutto di facile demagogia da che ha in mano i mezzi di comunicazione.

fabio mazzoli, vicarello (li) Commentatore certificato 07.05.11 14:46| 
 |
Rispondi al commento

L'Ivanona ha già cambiato Nik!
Pulire grazie e non perdete tempo!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 07.05.11 14:32| 
 |
Rispondi al commento

Belin...non hanno ancora capito il quadro politico???
Giorgio.....avete chiuso le case,ma ...avete aperto il casino del governo!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 07.05.11 14:31| 
 |
Rispondi al commento

La culona mi vuole bene!!! Mammia scappo dal blog!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 07.05.11 14:26| 
 |
Rispondi al commento

Intanto per la Grecia i problemi sono enormi. Tutti i giorni proteste contro il governo tanto che il premier ha detto che vuole abbandonare l'euro e ritornare alla dracma.
La commissione europea trema ( che cos'hai, sudi freddo ? )e fa una riunione molto riservata :
dopo un anno dallo scoppio della crisi, lo sviluppo rappresenta potenzialmente un punto di svolta esistenziale per l'Unione monetaria europea - indipendentemente da quale posizione infine sarà presa per far fronte alle enormi difficoltà della Grecia.
Siccome la moneta subirebbe una svalutazione di circa il 50% sarebbe bancarotta.
Il tutto avrebbe un impatto disastroso sull'intera economia europea , infatti seguirebbe:
-fuga di capitali
- danneggiamento della fiducia della zona euro
- consumo del capitale delle banche greche
-notevoli perdite per le banche tedesche molto esposte sui crediti greci
-ne risentirebbe anche la BCE perchè ha acquistato tanti titoli di stato greci
"Qualora il paese si dichiarasse insolvente", si legge nel documento, "i paesi della zona euro dovrebbero rinunciare a una parte dei loro crediti".
http://vocidallestero.blogspot.com/2011/05/la-grecia-considera-luscita-dalleuro.html


Alina F., Varese Commentatore certificato 07.05.11 14:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mentre il mondo arabo e quello africano sono in rivolgimento morfeo e nano caimano passano il tempo a parlare di sottosegretari. il futuro per noi italiani è proprio un'ipotesi.poverissima italia


@Oeste Mori - La Spezia


Fratello nel bolg, quanto bene mi vuoi ? Dai una valutazione da 0 a 10...

Palambrogio Guanziroli - Usmate Velate (brianza-monza) Commentatore certificato 07.05.11 13:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRILLO!!!!! hai dimenticato le 100 escort?

gigi boi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.05.11 13:46| 
 |
Rispondi al commento

un antico saggio greco disse: quando le cose frivole diventano più importanti di quelle serie è finita. Mi pare che ci siamo

gigi di marco Commentatore certificato 07.05.11 13:41| 
 |
Rispondi al commento

Cazzo che solo io devo avere il contratto a tempo determinato? e che lo facciano anche per la guerra! o tutti o nessuno

federico b. Commentatore certificato 07.05.11 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Secondo voi che differenza c'è tra una Deputata e una Deputtana?

Dino Colombo Commentatore certificato 07.05.11 13:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alla fiera dell'est, per due soldi, i "Responsabili" il papi comprò .

Quello che mi fa incazzare, a parte la bassa caratura di questi, è il fatto che quei "due soldi" li devo sborsare anch'io!

Aldo F., napoli Commentatore certificato 07.05.11 13:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Poniamo il caso(ipotetico) che mi prendo in casa una battona ed interviene la polizia che arresta la prostituta ed ii magnace,io che sono il proprietario dell'immobile, non mi fanno nulla?
Perchè dico questo, perchè mi risulta che la magistratura abbia indagato Lele Mora,la Minetti ed Emilio Fede per favoreggiamento alla prostituzione,ma al padrone della villa? Nulla?
E che cazzo di giustizia è questa?
Ha...forse ho capito si tratta, come dice mavalà, dell'utilizzatoore finale!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 07.05.11 13:28| 
 |
Rispondi al commento

Se siamo arrivati a questo punto la colpa e di questa legge elettorale di merda, che ovviamente dando a pochi bastardi la possibilità di far eleggere i deputati li tiene in pugno. Vergogna. Dove cazzo è l'Europa in questi casi? La vera dittatura sta in Italia altro che Libia. Le bombe la Nato li dovrebbe mandare a Palazzo Madama e Palazzo Grazioli.
CARISSIMO OBAMA, MANDA I TUOI NAVY-SEALS DENTRO IL NOSTRO PARLAMENTO E FAI AMMASSARE TUTTI QUESTI VERMI CHE CI TENGONO PRIGIONIERA LA NOSTRA VITA

LUIGI L., MAZARA DEL VALLO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.05.11 13:28| 
 |
Rispondi al commento

x larussa

scusa ma tu sei brad pitt???

cafone. e se mi abbasso a certi livelli ricordati che per quanto possa esser brutta una donna in un modo o nell' altro riuscira' a far felice un uomo.

casa markette, 3 piano.

cristina ., como Commentatore certificato 07.05.11 13:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SOSTIENE LA RUSSA

"Le donne elette con noi mai brutte come quelle della sinistra"

********************************************
Orribili mascheroni siliconati e botulinati
con gli zigomi sporgenti e le labbra a canotto
gli occhi sporgenti come rane, il viso
stirato e il collo come una prugna secca,
ciglia finte, quintali di fondotinta, seguono
tutte lo stesso clichè.
Femmine (e non donne) col cartellino del prezzo,
donne in vendita, senza dignità.
Sono queste le belle donne del centrodestra?
Da poco i disonorevoli deputati del PdL
si sono presi la briga di fare la
graduatoria del lato B delle deputate,
cosa che è riuscita a scandalizzare financo la Ducetta Mussolini!
E noi, con le nostre tasse, paghiamo le disonorevoli "belle donne" scelte dal vecchio satiro, affinchè votino le leggi
che decidono le sorti del Paese.
Le galline di qualsiasi pollaio
sono degne di maggior rispetto
e hanno più cervello di questi mascheroni siliconati.
A parte il fatto che se la bellezza fosse
il metro di giudizio per eleggere i deputati
Belzebù La Russa dovrebbe vergognarsi di esistere
perchè è l'icona della bruttezza esteriore,
che altro non è che il riflesso della
bruttezza interiore, ben più grave, in quanto
"Lo viso mostra lo color del core" (NERO)

Estrellita *. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.05.11 13:16| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

la guerra a tempo: che tempo che fà, che guerra che fà. Queste strane small wars ove le Grandi Potenze non si sfidano più tra loro ma danno addosso a quelle piccole...un po' come se nel pugilato un pesomassimo maciullasse un pesopiuma

gigi di marco Commentatore certificato 07.05.11 13:16| 
 |
Rispondi al commento

Per te che è ancora notte e già prepari il tuo caffé che ti vesti senza più guardar lo specchio dietro te
che poi entri in chiesa e preghi piano
e intanto pensi al mondo ormai per te così lontano.
Per te che di mattina torni a casa tua perché
per strada più nessuno ha freddo e cerca più di te
per te che metti i soldi accanto a lui che dorme
e aggiungi ancora un po' d'amore a chi non sa che farne.
Anche per te vorrei morire ed io morir non so
anche per te darei qualcosa che non ho
e così, e così, e così
io resto qui
a darle i miei pensieri,
a darle quel che ieri
avrei affidato al vento cercando di raggiungere chi...
al vento avrebbe detto sì.
Per te che di mattina svegli il tuo bambino e poi
lo vesti e lo accompagni a scuola e al tuo lavoro vai
per te che un errore ti è costato tanto
che tremi nel guardare un uomo e vivi di rimpianto.
Anche per te vorrei morire ed io morir non so
anche per te darei qualcosa che non ho
e così, e così, e così
io resto qui
a darle i miei pensieri,
a darle quel che ieri
avrei affidato al vento cercando di raggiungere chi...
al vento avrebbe detto sì.

Lucio Battisti - Mogol

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.05.11 13:12| 
 |
Rispondi al commento

In questi giorni mi sento tranquillo,finalmente osama è stato fermato. Mi pare di rivivere il giorno in qui hanno arestato totò riina: Non dimeticherò mai quel giorno,l'arresto,la fine della mafia e della criminalità organizzata.
GRAZIE AMERICA! P.S. L'INDIRIZZO DEL DITTATORE LIBICO DOVRESTE AVERLO,QUINDI NON ASPETTIAMO TANTO "TEMPO".

I Got You Babe ((5.59)) Commentatore certificato 07.05.11 13:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

4) lavoratori occasionali giapponesi? Il movimento sindacale ha saputo mobilitarsi per i precari dell’industria nucleare e l’Unione Europea ha preso qualche misura protettiva. E noi cosa facciamo?”.
Per quanto non piaccia agli apologeti dell’energia nucleare, la gravità del pericolo che corrono quelli che lavorano a Fukushima non lascia dubbi. Il Ministero della Salute, Lavoro e Benessere Sociale del Giappone lo riconosce a modo suo: “Non è mai bene avere un lavoro che richieda di porre la propria vita in pericolo” ha dichiarato al quotidiano Asashi uno dei suoi alti funzionari, “tuttavia l’importanza di risolvere la situazione della centrale nucleare va al di là del quadro delle politiche sociali. Non sono sicuro che la priorità attuale sia la sicurezza dei lavoratori”.
Quanto più precarizzato è il lavoro, tanto più influisce sui lavoratori il ricatto del lavoro e sulle imprese di subappalto il ricatto del mercato. Paul Jobin segnala che in queste condizioni “questi operai lavorano molte volte senza rispettare le norme di sicurezza. Il padrone di una piccola impresa vicino a Fukushima 1, che aveva lavorato per conto di fabbricanti di reattori nucleari (General Electric Hitachi …) mi mostrò nel 2002 il timbro “senza anomalie” che aveva utilizzato per anni per falsificare il libretto sanitario degli operai a suo carico, finché anche lui ebbe un cancro e fu rifiutato dalla TEPCO”.
Il rischio nucleare viene nascosto ovunque, a cominciare dalla Francia. Date le circostanze, i decreti governativi del 30 marzo sulle condizioni perché i lavoratori godano di una pensione anticipata hanno un valore simbolico. Le radiazioni ionizzanti (radioattività) cancerogene, prima menzionate, “sono state tolte con discrezione dalla lista” anche se “figuravano nel progetto di decreto presentato il 23 febbraio”.
“Così, il personale delle centrali nucleari, e in particolare i salariati dei subappalti, che sono quelli che soffrono le esposizioni maggiori, sono messi da parte

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 07.05.11 13:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

3) durezza del compito i “lavoratori del rischio” sono sottoalimentati!. “Mangiamo due volte al giorno. A colazione gallette energetiche; a cena riso istantaneo e alimenti conservati”, spiega Kazuma Yokota, sorvegliante della centrale ad una equipe della televisione giapponese. Niente cibo a mezzogiorno. Nei primi giorni della crisi, ogni partecipante riceveva solo un litro e mezzo di acqua imbottigliata. Dormono (poco) in condizioni precarie nello stesso luogo di Fukushima, in un edificio previsto per resistere in parte alle radiazioni, su una stuoia e con una coperta di piombo, che –dicono – li protegge: “I lavoratori dormono in gruppo nelle sale riunioni, nei corridoi o vicini ai bagni. Tutti dormono direttamente per terra”.
I “gitani del nucleare” come li chiamano in Giappone (si spostano di centrale in centrale, da lavoro a lavoro, in funzione delle necessità – anche in Francia si parla di “nomadi del nucleare”) vivono quindi 24 ore al giorno in un ambiente contaminato. Ora mancano drammaticamente i mezzi di protezione. A volte non hanno altro che un dosimetro ogni due persone – secondo TEPCO, dopo la catastrofe dell’11 marzo sono rimasti solo 320 dosimetri efficienti, sui 5.000 che ufficialmente erano immagazzinati. Portano scarponi di gomma o stivali di plastica. “Dato che le condizioni di lavoro sono sempre più pericolose, non credo che si possano trovare altri lavoratori che accettino di andarci” ha confidato un sub-contrattista al giornale Asashi.
Il movimento antinucleare – non solo i sindacati – deve assumersi la difesa dei lavoratori in pericolo. Come segnala Abraham Behar, “solo i lavoratori corrono un rischio doppio, quello delle gradi dosi legate agli incidenti e quello delle dosi minori come tutta la popolazione esposta e contaminata (….) Perdonate il vecchio riflesso del medico che considera che la vita di ogni paziente è ‘il bene più prezioso’ e si domanda: quale tipo di solidarietà possiamo, dobbiamo, mettere in piedi con gli oscuri

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 07.05.11 13:02| 
 |
Rispondi al commento

2) – essi dimenticano che questi livelli sono stati definiti tenendo conto delle necessità delle industrie colpite e non criteri medici: la prova ne è che cambiano a seconda delle urgenze e dei paesi, come se gli effetti delle radiazioni variassero a seconda del luogo e del momento.
Così, il 19 marzo, le autorità giapponesi hanno elevato il massimo legale fino a 250 millisieverts (mSv), per poter continuare ad inviare lavoratori sul fronte di Fukushima e ridurre l’evacuazione della popolazione. Paul Jobin segnala che “in un periodo normale, in Giappone il limite legale è entro i 20 mSv in media all’anno per cinque anni, o un massimo di 100 in due anni, che già di per sé è molto elevato, ma si può capire questa decisione ‘d’urgenza’ come un mezzo per legalizzare la loro prossima morte ed evitare di dover pagare indennizzi alle loro famiglie, dato che i rischi di cancro aumentano in proporzione alla dose sopportata. Con dosi di 250 mSv, i rischi di cancro, di mutazioni o di effetti sulla riproduzione sono molto elevati”.
Al di là delle cifre, un po’ astratte, le condizioni imposte ai “fuochisti” della centrale nucleare di Fukushima dovrebbero convincere coloro che ancora pensano che la salute degli esseri umani sia la prima preoccupazione degli industriali e dei governanti. Sono state descritte dal corrispondente di Le Monde Philippe Mesmer della AFP e dal giornale giapponese Asashi. Tutti gli impiegati di TEPCO – l’impresa responsabile della centrale – i vigili del fuoco e i soldati che sono intervenuti nella centrale corrono grandi rischi; ma i lavori più pericolosi (dovendo sguazzare in pozze d’acqua molto radioattive) sono realizzati da operai delle imprese in subappalto: “I sacrificati di Fukushima (….) tendono cavi per ristabilire l’elettricità, rimuovono macerie ammucchiate ovunque, annaffiano i reattori privi dei sistemi di raffreddamento e cercano di riattivare il funzionamenti degli apparati”.
La questione è tagliare i costi: nonostante la

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 07.05.11 13:00| 
 |
Rispondi al commento

1) Il capitalismo uccide gli uomini e la natura. Fukushima o dell’inumanità capitalista
anteprima dell'articolo originale pubblicato in ciptagarelli.jimdo.com
In alcune osservazioni scritte dopo il disastro nucleare giapponese, il Dott. Abraham Behar, presidente dell’Associazione dei Medici Francesi per la Prevenzione della Guerra Nucleare (AMFPGN) si domandava: “Chi si preoccupa dei lavoratori della manutenzione di Fukushima? Si alzano voci che ricordino la sorte dei 50 tecnici che fanno quello che possono nella centrale altamente radioattiva: ma chi si preoccupa per i 300 lavoratori incaricati dei lavori sporchi, a fianco dei pompieri e del loro ridicolo getto d’acqua e che sono di fatto i ‘liquidatori’ giapponesi?”.
“Le condizioni di lavoro sono spaventose” riconosce Thierry Charles, direttore dell’Istituto di Radioprotezione e Sicurezza Nucleare (IRSN), citato da Catherine Vincent in un articolo pubblicato il 18 marzo. Allora sembrava ancora difficile per i giornalisti verificare fino a che punto era giustificata questa valutazione. La sorte dei “fuochisti” della centrale nucleare – i lavoratori delle imprese di subappalto – continuava ad essere “ben poco conosciuta” segnalava il 23 marzo Philippe Pons, corrispondente di Le Monde che vive da decenni nell’arcipelago.
Il sociologo Paul Jobin, specialista di queste questioni, sapeva senza dubbio abbastanza da avvertire: “Senza rinforzi, gli operai di Fukushima sono condannati”.
Sono così pericolose le dosi di radioattività ricevute da questi lavoratori della centrale, come afferma Paul Jobin, “potenzialmente mortali” secondo le parole della Criirad (Commissione indipendente di Ricerca e Informazione sulla radioattività), che critica il modo di agire delle autorità giapponesi?.
Anche se molti “esperti” pretendono di no, appoggiandosi su dati ufficiali (chiaramente incompleti) e sui “livelli” di esposizione alle radiazioni autorizzati legalmente –

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 07.05.11 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Nel leggere l'articolo, con la mia terza media e senza nessuna ricerca, mi sono soffermato sul significato di "CONVENIENZA" e chissà perchè mi vengono da fare due distinzioni che comunque a rileggere hanno una loro relazione:

CONVENIENZA PATOLOGICA
-la convenienza del benestante industriale, il quale per patologia maniacale vuole rientrare nelle classifiche di produzione e di bussinnes, è quella di spostarsi laddove ci sono meno regole, meno controlli e meno spese. Tale convenienza comporta ai comandi di regia industriale, un effettivo vantaggio temporale e di conseguenza un chiaro danno sul piano sociale internazionale in diversi popoli, ovvero quelli che si ritrovano il lavoro trasferito altrove rimanendo con un pugno di mosche
e quelli che vengono ricattati, sottopagati e umiliati nella nuova sede di lavoro.

CONVENIENZA ESISTENZIALE
- La convenienza del malessere è spesso sinonimo di ricatto, di abuso e di costrizioni del potere mediatico, industriale e istituzionale, ad esempio la convenienza di votare il meno peggio nel campo politico, l'accettazione di un'informazione distorta e ingannevole costruita dai soliti media, lo spietato comando degli imprenditori pronti a minacciare i propri dipendenti ad ogni conflitto o problematica. Tutto ciò produce da una parte un aumento considerevole di egocentrismo e prepotenza, fino a formarne una vera e propria filosofia di vita in chi prevale sempre sugli altri, e dall'altra si crea una forma di sottomissione quasi fisiologica, e in certi casi cronica verso chi ha meno garanzie legali a suo favore.


....da cittadino qualunque davanti a una apparente convenienza mi ritrovo poi a pensare a a quante possibilità non mi si sono ingiustamente presentate...


Com'è brava la chiesa...(mi riferisco ai gerarchi) com'è buona...com'è umana...la Gerarchia...

E come ci tengono ai DIRITTI DEGLI ULTIMI...dei POVERI...DEGLI ULTIMI...DEI LAVORATORI CHE SI GUADAGNANO ONESTAMENTE LO STIPENDIO ANCHE SE NON GLI PERMETTE DI ARRIVARE ALLA FINE DEL MESE...

Ieri..MILIONI DI LAVORATORI IN PIAZZA...che chiedevano PIU' DIRITTI E LAVORO...

e sull'AVVENIRE...IN PRIMA PAGINA...oggi nemmeno una parola...(almeno da come l'ho vista io in tv...)

Forse i GERARCHI DELLA CHIESA preferiscono i lavoratori dell'OPUS DEI o di COMUNIONE E LOTTIZZAZIONE...Quelli si, bravi, CHE FORSE NON SCIOPERANO MAI...

Dino Colombo Commentatore certificato 07.05.11 12:31| 
 |
Rispondi al commento

...per marrone sono i : DEGENERATI!!!!....
NO, NO...NON CE LA SI FA PROPRIO PIU'!!!!!!!!!!!!

Genova cariche e pestaggi contro ragazzini,altro che manifestanti violenti e anarchici

http://notiziegenova.altervista.org/index.php/genova-fatti-e-notizie/2526-genova-cariche-e-pestaggi-contro-ragazzinialtro-che-manifestanti-violenti-e-anarchicii

anib roma Commentatore certificato 07.05.11 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Se il nostro non fosse un governo di puttane, che lo sarebbe comunque anche se ci fosse stata la sx, Non avrebbe permesso alla Francia di fare quel colpo di mano quando era ancora in corso la riunione internazionale per decidere sul da farsi. Se si fosse trovata la Francia nella nostra situazione, non avrebbe permesso ad un altro stato di interferire in una nazione con la quale ha enormi interessi in gioco. Per non parlare degli USA che se fossero stati loro al nostro posto, nessuno manco si sognava di inetrvenire.

Robert De Zan 07.05.11 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, oggi, in particolare mi rimbomba in testa la sigla dei tuoi Post :

"""NON CE LA FACCIO PIU'"""

anib roma Commentatore certificato 07.05.11 11:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Roberts: la CIA è all’origine di questa 'rivolta' e delle proteste fomentate e controllate in modo da escludere la Cina dagli investimenti di petrolio in Libia.
Press TV: Nel contesto della politica espansionistica statunitense, quanto pensi si estenderanno gli Americani oltre il mandato delle Nazioni Unite? Vedremo le truppe di terra?
Non gli importa nulla della legge, perciò non gliene importa nulla delle Nazioni Unite. Questa è un’organizzazione fantoccio degli Americani e Washington la usa come copertura. E quindi, se non riusciranno a cacciare Gheddafi, manderanno le truppe di terra: ecco il motivo del coinvolgimento dei Francesi e dei Britannici. Stiamo già usando i Francesi da qualche altra parte in Africa, e i Britannici in Afghanistan, sono solo dei burattini.
Gheddafy sta bloccando il Comando Americano in Africa, lui controlla parte del Mediterraneo e ha permesso alla Cina di trovarsi il fabbisogno energetico di cui ha bisogno per il futuro. Washington sta cercando di paralizzare il suo principale rivale, la Cina, negando l’energia ai cinesi. Questo è il vero motivo, una reazione degli Americani alla penetrazione cinese in Africa.
Press TV: Chi trarrà beneficio da tutto questo? Le altre nazioni che soddisfano i desideri degli Americani, che cosa ci guadagnano
Roberts: Parliamo solo di Stati NATO, gli stati fantoccio in mano agli Americani. Gran Bretagna, Francia, Italia, Germania, tutti fanno parte dell’impero Americano. Ci sono truppe americane in Germania dal 1945. Parliamo di 66 anni di occupazione in Germania. Gli Americani hanno basi militari in Italia, è uno stato indipendente? La Francia era qualcosa di indipendente finché Washington non ha messo al potere Sarkozy. Così tutti fanno quello che gli viene imposto.
Washington vuole comandare la Russia, la Cina, l’Iran, e l’Africa e tutto il Sud America.
PAUL CRAIG ROBERTS
Press TV
http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=8272&mode=&order=0&thold=0

Alina F., Varese Commentatore certificato 07.05.11 11:59| 
 |
Rispondi al commento

il giurato che non ti aspetti

http://www.youtube.com/watch?v=3oGbc-Yajw8

bob ryder Commentatore certificato 07.05.11 11:58| 
 |
Rispondi al commento


Risulta peraltro evidente,
anche nel clima della distensione,
che un eventuale attacco ai Paesi Arabi
vede l'Italia in prima posizione.
E tutti sanno tutto dell'inizio ma
nessuno può parlare della fine.
E questa è la storia dell'aereo perduto
al largo delle coste tunisine.

La fabbrica di vedove volava a diecimila metri,
sulla terra siciliana, il pilota controllava l'orizzonte,
la visibilità era buona.
Il pilota era un giovane ragazzo americano,
ma faceva il soldato a Verona.
E dieci chilometri sotto,
ginestre e cemento a due passi dal mare
e case popolari costruite sulla sabbia,
nient'altro da segnalare.
Solo la tomba di un giornalista,
ancora difficile da ritrovare.

E la fabbrica di vedove volava,
sola, come un uccello da rapina.
Il mare una tavola azzurra ormai,
l'Africa era già più vicina,
sul cielo una striscia di neve, bianca,
bianca di carta velina.

de gregori, disastro aereo sul canale di sicilia


bob ryder Commentatore certificato 07.05.11 11:55| 
 |
Rispondi al commento

Beppe cita Machiavelli e il suo celebre detto che 'il fine giustifica i mezzi'.

Ricordo a tutti che Machiavelli nn era Gesù Cristo e che quel detto non è nel Vangelo.

Ma fa un pò comodo a tutti quelli che vogliono lavarsi la coscienza quando fanno cose porche.

questi signori prendono di Machiavelli solo il pezzo di frase che gli conviene.

E secondo me la frase completa era:

"Il fine giustifica i mezzi...purchè leciti".

Che il diavolo porti all'inferno tutti quelli che giustificano il male dicendo che è un mezzo.

Dino Colombo Commentatore certificato 07.05.11 11:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

marroni contestato a Bologna, hanno fermato un ragazzo, già rilasciato credo...spero...

ci sono i video su youtube

...le sue dichiarazioni alla contestazione, incredibile, fa, pari pari, la descrizione di ciò che è il suo partito e il governo tutto...

dice :" bisogna fermarli perché è un sintomo di degenerazione. Ma noi non ci facciamo intimidire"

...parla di DEGENERAZIONE...lui?...LORO??????......

http://www.newnotizie.it/2011/05/06/bologna-corteo-critica-maroni-squadracce-fasciste/

anib roma Commentatore certificato 07.05.11 11:54| 
 |
Rispondi al commento

La lega nord.

Agglomerato di mbriaconi marci con le sembianze da suini...

Meno male che la gente incomincia ad accorgersene.

Grande idea il federalismo. Per il momento il primo effetto e' stato il raddoppio del passaggio di proprieta' delle auto...grandi.

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 07.05.11 11:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io vorrei dirla con il Poeta......


Poi saliamo su nel cielo
e prendiamole una stella,
perché Margherita è buona,
perché Margherita è bella,
perché Margherita è dolce,
perché Margherita è vera,
perché Margherita ama,
e lo fa una notte intera.

Perché Margherita è un sogno,
perché Margherita è sale,
perché Margherita è il vento,
e non sa che può far male,
perché Margherita è tutto,
ed è lei la mia pazzia.
Margherita, Margherita,
Margherita adesso è mia

Palambrogio Guanziroli - Usmate Velate (brianza-monza) Commentatore certificato 07.05.11 11:50| 
 |
Rispondi al commento

La Russa: "Le donne elette con noi
mai brutte come quelle della sinistra"

povero snifa neve a tradimento, con la letizietta morati avete rotto diversi computers tentando di fare miraccoli con photoshop


destri siete dei cessi ambulanti

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.05.11 11:43| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Preghiera del Mattino....

"Oh signore...tu che sai come aprire le menti dei DEBOLI DI SPIRITO...manda un fulmine sulla testa della SPAVENTAPASSERI che davanti al Tribunale di Milano diceva che Silvio è un 'povero uccellino'...

Che quel fulmine le apra una volta per tutte e veda che il Silvio in effetti di 'uccellino' non c'ha niente...e che è invece un serpente piduista a 7 teste..e la spaventi di notte.

A lei e a tutte le befane come lei..

Grazie Signore...

Amen

Dino Colombo Commentatore certificato 07.05.11 11:41| 
 |
Rispondi al commento

Ricordate quando i Destronzi al governo e nel Parlamento gridavano contro Fini e la minoranza, dicendo che se si faceva un governo con gente non eletta dal popolo con la 'maggioranza' attuale era come un colpo di stato?

E adesso che i vari Scili(potti) e Romano (EX UDC...NON eletto quindi con la cosiddetta maggioranza ed è stato fatto addirittura Ministro!)sono andati a sostenere la palle al nano e alla sua cricca...nessuno trova niente da ridire.

Nemmeno la cosiddetta 'opposizione'(sic!)

E QUINDI RITENGO CHE NAPOLITANO ABBIA RAGIONE DA VENDERE A CHIEDERE IL PASSAGGIO DELLE NOMINE IN PARLAMENTO.

Dino Colombo Commentatore certificato 07.05.11 11:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri sera, sul tardi, verso la fine della trasmissione Mi manda Rai3, in studio c'era "l'onorevole" Scilipoti, il "responsabile".
Era stato chiamato in qualita' di medico. Si discuteva di tumori e chemioterapia. Ha fatto il suo comizio...il conduttore ha dovuto pure richiamarlo.

Finalmente l'ho visto bene in faccia. Fa paura. Non perche' ti possa fare del male fisico, e' piu' piccolino di Berlusconi. Ma se lo guardi negli occhi ti accorgi che se gli volti le spalle e' quello sempre pronto a piantarti un coltello fra le scapole.

http://tv.repubblica.it/spettacoli-e-cultura/scilipoti-scatenato-a-mi-manda-rai-tre/67799?video

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 07.05.11 11:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA BASE LEGHISTA MOSTRA LA SUA RABBIA CONTRO LA DIRIGENZA A RADIO PATANIA.

"Qualcun altro non riesce invece a darsi pace e picchia con l'ardore dell'innamorato deluso: "Bossi si è fumato il cervello - scrive Rickyross - cos'è che ha duro? E pensare che lo seguivo dalla fine degli anni ottanta ma ora è irriconoscibile. Nove sottosegretari immondi e altri dieci in cantiere... incredibile!"

...

Chissà perchè i leghisti 'duri' e puri si 'dimenticano' sempre di aggiungere LA COMODA POLTRONA DA EURO 13.000/MESE REGALATA DA BOSSI AL FIGLIO 'LO SCORFANO'*.

*(L'Associazione "Trote Vere Riunite" ha fatto un esposto per diffidare chiunque dall'affiancare il loro onorato nome a quello del figlio di Bossi. L'associazione 'Scorfani Di Mare' ha invece accettato l'accostamento)

Dino Colombo Commentatore certificato 07.05.11 11:21| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le spiagge ai private. I ricchi sempre piú ricchi e la gente comune sempre piú povera.
A questo punto occhio per occhio e dente per dente. Mi sembra piú che giustificabile il vandalismo a danno dei ricchi, delle loro ville in Sardegna, delle loro barche, delle loro spiagge.
Bisogna fargli pentire di aver proprietá private sottratte alla comunitá. Bisogna fare in modo che sia sconveniente acquistare beni della comunitá.

Amedeo Ravina Commentatore certificato 07.05.11 11:18| 
 |
Rispondi al commento

Per chi fosse interessato a firmare contro il precariato...da Avaaz.

http://www.avaaz.org/it/italia_no_precariato/?cl=1052598545&v=9029

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 07.05.11 11:13| 
 |
Rispondi al commento

BERLUSCONI E' UN GRILLINO

Buon giorno a tutti.

Non lasciatevi irritare dal tittolo e cercate di prendere in considerazione la seguente ipotesi.

Immaginate, anche se per assurdo, molto assurdo, se Berlusconi fosse l'espressione della volontà del M5S. Un uomo onesto e sincero, di buon senso, capace di movimentare le masse, con un programma di tutto il rispetto, uno che odia la politica e i politicanti, uno che ripudia gli estremi, insomma, uno con gli attributi.

Immaginate anche di averlo sostenuto e che egli fosse stato eletto col vostro contributo. Immaginate, anzi, adesso tornate alla realtà e guardate il "nuovo" Berlusconi in faccia, quello che è adesso, quello che ha fatto e quello che non ha fatto.

Ecco, io mi chiedo, cosa fareste in questa occasione e in queste circostanze?

Lo sputtanereste sul blog. Ovviamente. E poi?

Certo, non lo rivotereste più. ma in tanto continua a far danni e lo farà fino alla fine della legislatura, che 5 anni son tanti. In 5 anni si possono far cosi tanti danni da pregiudicare tutta una vita, ivi inclusa quella dei nostri figli. Si pensi, ad esempio, alle scorie nucleari buttate in mare.

Ho preso Berlusconi come un esempio estremo, ma potrei aggiungere anche qualcuno dell'opposizione pensando agli inciuci. Potrei prendere in considerazione anche l'ipotesi di De Magistris, che ipotesi assurda non è.

Certo non potrà mai fare cosi tanti danni, quanti ne potrebbe fare B, ma comunque sta ancora lì, anche se rinnegato da chi lo ha votato e sostenuto.

Vedete, quello che cerco di dirvi è che anche il più onesto cittadino/grilliano una volta al POTERE e a condizioni attuali può far molti danni.

Appunto, CONDIZIONI ATTUALI (chiamatelo sistema, se volete), sono il vero cancro della società e non il politico di turno e mi permetto di dire che anche il più onesto sarebbe un eroe se non si sposcasse.

Io non credo agli eroi, appunto, non CREDO, e in assoluto.

Un esempio calzante E REALE è la storia della LEGA NORD.

hasta farisei

TONY .. Commentatore certificato 07.05.11 11:10| 
 |
Rispondi al commento

GALAN....E' ORMAI IL MINISTRO BUONO PER TUTTE LE POLTRONE.

E NONOSTANTE SIA GROSSO COME UN 'VACCO' APPENA SI SIEDE SULLA POLTRONA INDICATAGLI DAL (N)ANO IL CULO DI QUALCUN ALTRO PIU' GROSSO DEL SUO LO SCALZA.

"Ehhhh...ragazzi..per la poltr...ops...per la causa si fa questo e altro..."

Dino Colombo Commentatore certificato 07.05.11 11:07| 
 |
Rispondi al commento

Presto, agli Scranni del Parlamento, allemScrivanie dei Ministeri, al posto dei Colletti Bianchi, metteran Manichini nanoCippati con la Zucca del Conto Arancio in Testa.
Ogni tanto, some la Tappezzeria, s'ha da cambiar Colore...
Buonanotte, va', vado mi son Stufato senza Amore che mi Corrisponde.
Erotonimia...

enrico w., novara Commentatore certificato 07.05.11 11:05| 
 |
Rispondi al commento

Un essere inutile, Calderoli, che "taglia" leggi utili. Il Ministro della sempliicazione.

"Non è più reato adulterare i cibi. Dal mese di dicembre la vita è più facile per i “killer della tavola” che potranno mettere a segno frodi e truffe alimentari senza incappare in sanzioni. La colpa risiede nell’attuazione “distratta” del decreto “taglia leggi” del ministro Calderoli, che ha cancellato tutti i provvedimenti anteriori al primo gennaio 1970 “ad eccezione di quelli ritenuti ancora indispensabili”. Nella fretta di semplificare, però, è finita al macero anche la legge 283 del 30 aprile 1962, che riguarda per l’appunto la disciplina igienica della produzione e della vendita delle sostanze alimentari e delle bevande. Una norma fondamentale per le forze dell’ordine e la magistratura, che per decenni hanno utilizzato questa copertura legislativa per combattere sofisticazioni e contaminazioni."

http://www.nuovaagricoltura.net/index.php/attualita/280-dal-taglia-leggi-una-tagliola-sulla-sicurezza-alimentare

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 07.05.11 11:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un deputato giapponese ha proposto il trasferimento del parlamento da Tokyo a Fukushima per dare maggiore fiducia alla regione devastata l'11 marzo da un potente sisma, uno tsunami e un incidente nucleare. Yasuhisa Shiozaki, ex numero due del governo giapponese tra il 2006 e il 2007, "Propongo di spostare l'assemblea giapponese a Fukushima per mostrare al mondo che noi non ci sottraiamo al problema del nucleare".

Auspico che i parlamentari fautori del nucleare italiano facciano lo stesso. Senza andare in giappone a saluggia (vercelli) abbiamo 230 metri cubi di scorie liquide ad elevato contenuto di radioattività, più cinque chili di plutonio.

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.05.11 10:49| 
 |
Rispondi al commento

LE MINACCE DI BOSSI A BERLUSCONI:

Bossi avverte Berlusconi "No ai raid o può capitare di tutto"

Attento Berlusconi! Può capitare pure che ti voto i tuoi 9 sottosegretati + 10! A spese degli italiani! Attento sai!

29 aprile 2011

Cazzo ragazzi...con minacce così Bossi è terribile....

Dino Colombo Commentatore certificato 07.05.11 10:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BONDI NON VA GIUSTIZIATO.

VA MESSO SOTTO FORMALINA COSI' COM'E', COL CRANIO SCOPERCHIATO, E ESPOSTO AL MUSEO LOMBROSO.
LE MAESTRE PORTERANNO GLI SCOLARI A VEDERLO.

Allegra Ricolfi 07.05.11 10:45| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera su CURRENT TV, della piattaforma Sky (su altre tv questo tipo di trasmissione non passerebbe MAI!!) ho visto un Marco Travaglio straordinario al Festival del giornalismo.

Allego il link col video integrale, 110 min., lunghetto ma assicuro che vale la pena.
Si crepa dalle risate, anche se ci sarebbe da piangere.

http://webtv.festivaldelgiornalismo.com/doc/1030/carta-bianca-a-marco-travaglio.htm

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 07.05.11 10:43| 
 |
Rispondi al commento


Obama e l’imbroglio impossibile
Scritto da Riccardo Cristiano Dunque la Casa Bianca ha imbrogliato il mondo. Qualche giorno dopo aver dato il proprio avallo all’operazione militare internazionale contro il regime di Gheddafi il presidente degli Stati Uniti ha detto che lo aveva fatto anche perché se non lo avesse fatto c’era il rischio che si bloccasse il processo di rinnovamento arabo. Ora la signor Clinton in un’intervista a Lucia Annunziata, che sarà trasmessa domenica, dice che Gheddafi non avrebbe mai fatto le riforme, mentre il siriano Bashar al-Assad potrebbe farle. Quindi in Libia l’operazione militare è doverosa, mentre in Siria si deve insistere, tallonare, spingere il presidente siriano verso il cambiamento.

La bugia è talmente evidente e sgangherata, nessuno crede nella riformabilità del regime siriano, da rendere evidente che anche quella di Obama era una bugia. Nessuno pretende che la Casa Bianca decida di abbattere tutti i despoti del mondo, di cacciare tutti i tiranni arabi. Ma è talmente risibile l’idea che Bashar sia un riformatore timido da rendere legittimo un sospetto: voluto da qualche europeo per motivi energetici, l’intervento in Libia per la Casa Bianca serviva proprio per il motivo inverso a quello indicato da Obama, cioè per fermare il cambiamento lì dove Washington ha i suoi interessi strategici ed energetici, cioè nell’aria che va dallo Yemen alla Siria. Ecco che l’intervento militare in Libia comporta anche una riduzione dell’informazione su quanto accade nel Bahrain, in Siria, nello Yemen e rende “illogico” chiedere serie pressioni su questi paesi, non interventi armati ma pressioni vere. E se le cose diventano così gravi da risultare imbarazzanti si evita di esercitarla con la risibile teoria del “riformatore timido”.
Se le cose stanno così il presidente degli Stati Uniti ha detto una bugia non solo ai suoi seguaci negli

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 07.05.11 10:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,

tu col blog e gli spettacoli qualcosa guadagni. Noi faremo un sacrificio e tireremo fuori gli ultimi spiccioli. Ti prego. facciamo una veloce raccolta fondi per ingaggiare dalla Blackfather due commandi come quello dei Navy Seals che hanno trucidato Osama. Li incaricheremo di assaltare a sorpresa camera e senato in seduta completa con tutto il governo presente. E far fuori tutti. Senza dimenticare, lasciando il campo delle operazioni, di lanciare dagli elicotteri 4/6 missili sul Quirinale. Liberiamo l'Italia!

antonio Capazza 07.05.11 10:32| 
 |
Rispondi al commento

Roma, 29 apr. (TMNews) - Quella che sta per arrivare "sarà per Lampedusa sicuramente la migliore stagione turistica degli ultimi anni, sbarchi capitolo chiuso, parte il rilancio".
Ne è convinta il ministro del Turismo Michela Brambilla, che ha tenuto sul rilancio turistico dell'isola una conferenza stampa a palazzo Chigi con il sottosegretario alla Presidenza Paolo Bonaiuti.

Ammazza che ministro lungimirante; 5 barconi approdati nella stessa giornata del 29 aprile, duemila arrivi nelle ultime 24 ore; il rilancio e' iniziato!

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.05.11 10:31| 
 |
Rispondi al commento

Bondi fa a pezzi la cultura di sinistra, da Marx a Gramsci. Scopo della fatica letteraria “è l’urgenza di intervenire contro questo perverso intreccio di conformismo e corporativismo" .
Frattini o Mussolini : la guerra lampo o a tempo.
Ruby: tanto paga zietto.
Siamo l'ottavo paese del mondo per importanza della sua classe dirigente.
Siamo orgogliosi di essere berlusconiani.
Bossiani, craxiani, fascisti, bigotti, razzisti, ignoranti, volgari, sguaiati, illetterati, ecc.
Ci vantiamo di essere brutti, sporchi e cattivi.
Viva il Duce, viva Berlusconi e Bossi.
Abbasso i comunisti, i giudici, chi paga le tasse, chi combatte la mafia, chi vuole cambiare tutto.

cesare beccaria Commentatore certificato 07.05.11 10:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IULIETTEIDE - Giulietto Chiesa se non si vede allo specchio non crede di esistere.
Giulietto in Lettonia non lo hanno eletto al parlamento europeo. Credevano che fosse un altro. Per Giulietto, Stalin non è morto. Si è soltanto ingrigito i baffi e messo gli occhiali. Insomma, si è travestito da Giulietto Chiesa.


GIULIETTO CHIESA
Per Giulietto le torri gemelle che Bush ha distrutto erano tre. E' che nelle foto una non la vedevamo mai perchè restava in ombra. Ma Giulietto Chiesa esiste o è un'invenzione della CIA? Wikipedia dice che un libro di Giulietto è stato tradotto in portoghese e un altro in greco. Estikatzi! Quando ha saputo che Obama ha detto no alla pubblicazione della foto di Bin Laden morto, Giulietto ha brindato. E ha iniziato a scrivere il nuovo libro.


OSAMA BIN LADEN DEATH PICTURE
Giulietto: "Di Pietro è un uomo di potere... una persona sleale e scorretta". Talvolta ciò che dice Giulietto può anche piacere. Ad Abbottabad c'era un elicottero fracassato sul muro ma "Non vedo tracce di incursione", ha detto l'inviata di Exit. O era Giulietto travestito da inviata? Oggi a Roma c'è Hillary Clinton. Secondo Giulietto si tratta in realtà di Monica Lewinski travestita. E ad Arcore, giù nel sotterraneo, c'è Bill che complotta con un gruppuscolo di controrivoluzionarie travestite da escort.

Wikipedia dice che Giulietto Chiesa è stato presidente dell'Unione Goliardica Italiana. Non è corretto: lo è ancora.
EPILOGO-APPELLO: Dite a Obama che ci mostri la foto del cadavere di Bin Laden altrimenti Giulietto Chiesa ci massacra i marroni per il resto dei suoi giorni.
Vittorio Cèunachiesettaamor InFeltrito ImBelpietrito/Spadellato Conchitato (par condicio)

DAGOSPIA

marco aurelio, reggio emilia Commentatore certificato 07.05.11 10:18| 
 |
Rispondi al commento

Il maxirimpasto da Berlusconi costerà agli Italiani circa 3 milioni e 800 mila euro l’anno. E Berlusconi sempre ieri ha annunciato che è pronta un’altra “infornata” di dieci nuove nomine.

E meno male che questo governo doveva abbattere i costi della politica.
E meno male che la lega - zitta zitta - son piu' di 20 anni che grida al 'roma ladrona'..

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.05.11 10:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si effettivamente facciamo un po pena...e tenerezza..

Luca N., Poggio Berni (RN) Commentatore certificato 07.05.11 10:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se dovessimo rappresentare graficamente (con assi cartesiani) il procedere della Storia dovremmo grossomodo considerare Civiltà per Civiltà. I percorsi non sarebbero lineari ma avrebbero un andamento sinusale perché ogni Civiltà alterna plurisecolari fasi di attività con plurisecolari fasi di letargo, un po' come accade con le stagioni. La Civiltà Latina oggi non è certamente in fase brillante, lo fu invece nell' Antica Roma) e nell' Umanesimo/Rinascimento. Nelle fasi decadenti di qualsiasi Civiltà si manifestano comportamenti assurdi e degradati metaforicamente simili a quelli che si verificano fisiologicamente in un organismo assai vetusto: tutto si disgrega, tutto si scompiglia. C'è poco da meravigliarsi quindi se oggi accadono cose che 50 o 100 anni fà non sarebbero state nemmeno immaginabili. Parallelando: Caligola fece Senatore il suo cavallo (gli antichi ed austeri Senatori della Repubblica si saranno certamente rimestati nelle ceneri) mentre noi oggi

gigi di marco Commentatore certificato 07.05.11 10:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Segnalo un video di Mario Albanesi pubblicato da AmbienteWeb che può alimentare la presente discussione.
Claudio

http://www.youtube.com/watch?v=3e8F5sur3KU

Claudio P., Roma Commentatore certificato 07.05.11 09:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bruciati 4,6 milioni di euro, una cifra astronomica, per l'iniqua santificazione di Wojtyla. Soldi che avrebbero alleviato le sofferenze di moltissimi poveri, e che invece sono finiti nella spazzatura, sperperati per i fasti di una cerimonia faraonica, pagana e sacrilega! Pensateci, Fratelli. 4,6 milioni di euro per commettere un crimine contro lo Spirito Santo in un rito di maleficio con cui il Tiranno Romano ha preteso di imporre a Dio la propria volontà temporale. Ma non è finita qui. Dopo il danno arriva la beffa. Il Sindaco della Città della Bestia, non contento di tanto immondo spreco, adesso pretende il risarcimento. "Chiederò aiuto al Governo", pigola e piagnucola il notabile romano. Così il Governo, servo di Leviathan e di Moloch, imporrà nuove tasse e dissanguerà tutti i cittadini di questa nazione, dando ciò che avrà estorto a Babilonia la Grande.

Il cataro 07.05.11 09:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

URGENTE: Nuovo trasporto di rifiuti altamente radioattivi dall'Italia verso La Francia
Comunicato congiunto di "Sortir du Nucléaire", RNA - Rete Nazionale Antinucleare con il sindacato Sud-Rail. VIOLARE OGNI SEGRETO

Comunicato diffuso in data 5 maggio 2011 alle ore 23.37

===================================================================
Aggiornamento 6 Maggio - Notte tra domenica 8 Maggio e Lunedì:

I treni, dopo essere partiti da Vercelli, faranno una fermata a Chivasso da dove partiranno il primo (che dovrebbe essere il treno staffetta) alle ore 2.33 e il secondo (con le barre a bordo) alle 2.43. Questa sosta (tecnica), poichè il trasporto è a tutti gli effetti di merci pericolose (e quindi non potrebbe attraversare Torino per via del lungo tratto sotterraneo che comprende Porta Susa), significa che i treni potrebbero invertire la marcia e, passando per la via di Casale Monferrato e Alessandria, girare intorno a Torino e dirigersi verso il Frejus. Si dice, comunque, "potrebbe" perchè la traccia dei treni è impostata per il transito sotto Torino.
==================================================
Nuovo trasporto di rifiuti altamente radioattivi dall'Italia verso La Francia: disprezzando la catastrofe di Fukushima, gli Stati europei riprendono il loro traffico di rifiuti nucleari: una volta ancora, nucleare e democrazia non vanno d'accordo.
Tra l' 8 e il 10 maggio prossimi, un treno che trasporta combustibile consumato italiano, altamente radioattivo, dovrebbe lasciare l'Italia per raggiungere il terminale ferroviario di Valognes (Manica). In Francia, attraverserà 12 dipartimenti (1), e passerà ancora una volta sui binari del RER nella regione parigina, durante le ore di punta. Questi rifiuti saranno trasportati poi su strada alla fabbrica AREVA di La Hague per essere - secondo il termine adoperato

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 07.05.11 09:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alla fine, come disser Tutti o chi lo USA: il nano Serve.
Serve.
Betty Boop?
Brava Betty, Brava Betty!
E Giovanna?
Fine Spot SaraToga.
Minga no da sicur...

enrico w., novara Commentatore certificato 07.05.11 09:40| 
 |
Rispondi al commento

Una guerra a tempo ( quanto tempo, uh, che bel tempo ! ) , tempo che non è nel nostro possesso.

Governo e popololo italiano non decidono niente, è il villaggio globale, bambola..... meraviglioso posto:(

Anche la Nigeria, paese sfigatissimo , è in rivolta ma non ha la nazionalizzazione delle risorse e , guArda caso, nessuno se lo fila, infatti a far fuori la gente ci pensano gli eserciti privati delle multinazionali.
Bellalì.

Alina F., Varese Commentatore certificato 07.05.11 09:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve.
In merito alla presente discussione segnalo il seguente editoriale di Mario Albanesi:

Grazie

Mario albanesi 07.05.11 09:35| 
 |
Rispondi al commento

Inviato: Sab Mag 07, 2011 1:38 am Oggetto: Le prove della censura sul Fatto Quotidianoi

--------------------------------------------------------------------------------

è tutto qua, vedere gli screenshot (cliccarci sopra per ingrandire) :

http://www.meetup.com/Gli-amici-di-Beppe-Grillo-di-Napoli/messages/boards/thread/10783333#40828860

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 07.05.11 09:30| 
 |
Rispondi al commento

Cinema
Il film della settimana: “Inside job – Chi ci ha rubato il futuro?” di Charles Ferguson
di Giona A. Nazzaro

Un “inside job”, un lavoro fatto in casa. Come farsi rubare la macchina per incassare il premio dell’assicurazione. Come spiegare, però, la crisi finanziaria che ha messo in ginocchio l’economia USA e quella europea senza ricorrere alle teorie cospirazioniste o alla presenza ingombrante di un cineasta star come Michael Moore? Semplice: con i fatti. Puri e semplici.

Charles Ferguson mette in piedi un micidiale meccanismo didattico e smentisce uno dei luoghi comuni che hanno accompagnato il dilagare delle informazioni sulla crisi: non è vero che di economia non ci si capisce nulla. Dipende da come la spieghi. E come spiegare le cose è parte integrante delle strategie della crisi. Anche in questo caso bisogna schierarsi. Con la chiarezza o con la propaganda.

Ferguson è uno che non parla mai, al contrario di Moore, ma fa parlare. La sua tesi è che la crisi è insita nei processi neoliberisti e nel complesso di regole create ad arte per far sì che le banche potessero investire anche i soldi che non avrebbero mai dovuto toccare. Ferguson parte dalla crisi che ha ucciso l’economia islandese, ne mette in luce l’aspetto di esperimento politico e passa a studiare la bolla dei mutui delle case e della compra-vendita dei debiti. Impossibile affermare a proiezione terminata “non ci ho capito niente"

http://temi.repubblica.it/micromega-online/il-film-della-settimana-inside-job-%E2%80%93-chi-ci-ha-rubato-il-futuro-di-charles-ferguson/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 07.05.11 09:25| 
 |
Rispondi al commento

Cosa volete, che nel Mondo della Tecnologia, Informatizzazione,Satellitare, Bellica , tutto si Dissolva in Frammentazioni, Staterelli?
Finzione Funzionale, tattica propedeutica per Serrare il Controllo.
Quel Paradiso dorato prospettato dai Media, è sempre lo Specchietto per Allodole, asserviti ai Veri Utenti Finali.
Siam in piena guerra dei Poveri, e ne Ridono.
Privi d'Incombenze, oggi se ne staran a Capri, Honolulu, Singapore.
Faremo la Rivoluzione Cruenta?
Moriranno i Poveri, gl'Intellettuali, i Volenterosi, gl'Idealisti.
I Porci, uscirann a Tempesta finita con le loro Scrofe.
E' un'Historia Antigua...

enrico w., novara Commentatore certificato 07.05.11 09:07| 
 |
Rispondi al commento

ot necessario:

Giappone: Tepco sotto accusa, controllo tradivo su salute 800 dipendenti

Circa 800 dipendenti della Tepco, il gestore della centrale nucleare di Fukushima, sono stati sottoposti a controlli sulla loro salute solo di recente, a quasi due mesi dall'inizio del grave incidente nucleare. I dipendenti erano impegnati nel contenimento della fuga radioattiva scatenata dal terremoto e lo tsunami dell'11 marzo, ma la Tepco, citata dall'agenzia stampa Kyodo, ha ammesso che non erano sottoposti a regolari controlli.

http://www.adnkronos.com/IGN/News/Esteri/Giappone-Tepco-sotto-accusa-controllo-tradivo-su-salute-800-dipendenti_311986689469.html


se ste cose le combinano i giapponesi, figuriamoci cosa combinerebbero i nostri solerti digigenti......


tutti a votare, comunque!


Avete sentito che il comune di Roma deve fare dei tagli x sistemare il bilancio.Dove tagliano?????????????(Case di riposo)Questo governo seleziona anche l'età.I vecchi non servono e in modo elegante bisogna eliminarli.Ben che vada veranno distribuiti come pacchi postali in posti da decidere.Ma dove viviamo?????????????????'

lidia g. Commentatore certificato 07.05.11 08:57| 
 |
Rispondi al commento

IL RIMBAMBITO COMUNISTA

Buon giorno ; è da un anno che aspetto questo
momento. Niente di importante ; come quando uno stitico risolve il problema e si sente leggero , libero.

Quanto mai espressiva , eterea la foto sopra ; non del dittatorello sotto bomba , ma di quell'altro che sembra un nobile e gentile vecchietto.

il buon vecchietto è stato fin ad oggi una spalla importante di Berlusconi. Ha dormito , con silenzi definiti per rabbia omertosi , si è svegliato ed ha firmato tutto.

Ha firmato leggi incostituzionali , ha firmato ogni tipo di illeggittimo impedimento. Mai si è opposto alla foga ed energia Berlusconiana, ne agli eccessi eversivi , sgaiati.

il gentile nonnetto oggetto di inutili petizioni ed appelli con fare composto , gentile e timido al massimo firmava e poi eccepiva , firmava e poi ecceppiva.....con plauso del governo che sempre lo prendeva per il culo dicendogli " accoglieremo i suggerimenti "

Sono stati nominati ministri inquisiti , si è permesso l'insulto e sputtanamento di persone comunque delle istituzioni ( Fini ) perchè il nonno vuole la pace , la tranquillità. Si esaltava sull'unitile , sulle cerimonie unità d'italia e alle frescacce e ci sommergeva delle sue supercazzole , colme di retorica e pomposità.

In un mondo istituzionale di ricattati e ricattanti , di corrotti e corrotti , dove il piu' pulito ha la rogna , è bastato che il nonnetto che ci costa un patrimonio, osasse bisbigliare fuori posto .....come in quelle famiglie dove il nonnetto dice qualcosa fuori dal vasetto e apriti cielo è stato trattato come un coglione comunista.

Ma cosa ha fatto ? ha bisbigliato una cosa gravissima , inacettabile ....a seguito di nomine ( a raffica ) di 9 sottosegretari....espressione di una nuova maggioranza , sarebbe opportuno un nuovo passaggio parlamentare .

COMUNISTA! CAPO DELL'OPPOSIZIONE ! i migliori elogi di Libero e Giornale...

Ben gli stà ....sicuramente il peggiore dei presidenti , raccoglie la semina..come altri.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.05.11 08:56| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come va la Guerra all' Iran?
Bene, poichè alla fine, faran la Pangermania al posto della Ue e la Panafrica, nei paesi ex-Lega Araba.
Buonanotte ai Viventi...

enrico w., novara Commentatore certificato 07.05.11 08:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA GUERRA A TEMPO.

La foto del nostro(purtroppo)Presidente della Repubblica che stringe la mano al dittatore libico,è quantomai eloquente!

Ha preferito non fare il baciamano come quell'altro,ma non è che sia stato meglio,almeno "quell'altro" non fa finta di essere un baluardo per gli italiani,lui(quell'altro) si fa direttamente i caxxi suoi,ma "quest'altro",finge pure di essere il garante della nostra democrazia!

La politica italiana rappresenta nel mondo il sistema "Banderuola",della serie:dove mi conviene vado!

Solo questa sinistra poteva permettere che un fantoccio come B potesse non solo fare politica, ma che fosse addirittura eletto Presidente del Consiglio!!!

Beppe,non guerra a tempo, ma tempo scaduto a questi infami!

La guerra da fare è un'altra,nessuno conosce il Mvimento 5 stelle,la gente conosce solo te!

Quando metteremo un euro ciascuno per la

CAMPAGNA ELETTORALE AUTOCOSCENTEMENTE FINANZIATA???

Forza Beppe!

Un milione di cittadini che mettono un euro ciascuno,è questa la rivoluzione elettorale,"un euro"!

Saluti.

Nando Seduto(wc) da Roma.

Nando. Meliconi (in arte l'americano) Commentatore certificato 07.05.11 08:48| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno sa quanto stiamo pagando all'europa,da quando c'è questo governo di merda,di penali per provvedimenti in antitesi a disposti europee?
L'ultima è quella delle concessioni delle spiagge a pochi"eletti" si .....nel PDL!
della serie il "cemento avanza anche sul mare".

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 07.05.11 08:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

straquadagno a la7.
ho spento.....
come cominciare la giornata eliminando una merda!


Sono rimasta allibita dalla disinvoltura con cui alcuni bloggher autoproclamati 'cristiani' assolvevano Voitila dai suoi reati.
Ora ho capito come possono votare Berlusconi.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 07.05.11 07:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Calisto Tanzi arrestato: "Sono sorpreso, non mi aspettavo che mi mandassero in prigione per il più grande scandalo di bancarotta fraudolenta e aggiotaggio perpetrato da una società privata in Europa, con un buco di 14 miliardi di Euro ai danni di 34mila risparmiatori mandati sul lastrico". (Francesco Rombolà)
..
Governo, via libera al rimpasto. Nominati 9 nuovi sottoleccaculo. (Silvia Piras)
.
Spinoza
Gli Usa liquidano Osama. Non avevano intenzione di rinnovargli il contratto.
.
L’uccisione di Bin Laden è avvenuta nel corso di un’operazione dei reparti speciali americani. Nome in codice della missione: “Boh, proviamo qui”.
.
Giustizia è fatta: finalmente ucciso il colpevole di centinaia di migliaia di morti in Afghanistan e Pakistan.
.
Il test del dna conferma quanto già si pensava: le altre vittime della guerra non erano Bin Laden.
.
Al Qaeda conferma la morte di Bin Laden. Ok, di loro ci si può fidare.
.
Al Qaeda starebbe già scegliendo il nuovo leader. Si attende a breve la fumata bianca da qualche grattacielo

viviana v., Bologna Commentatore certificato 07.05.11 07:56| 
 |
Rispondi al commento

Mi hanno riferito di un film che Maroni guarda spesso in ore notturne, sarebbe "Il soldato Ryan"
ma solo la scena iniziale dello sbarco in Normandia, che Lui mentalmente vede in un altro modo, gli americani sarebbero gli immigrati che sabrcano a Lampedusa, mentre i soldati tedeschi, ovvio, sarebbero i leghisti mitragliatori; chissa' se in quei momenti Lui ce l'ha veramente duro?

Erwin Rommel 07.05.11 07:52| 
 |
Rispondi al commento

E'la solita 'italietta'...a proposito del disastro nucleare in Giappone non ne parla piu'nessuno?mi riferisco ai media 'nostrani'.Paura del referendum,vero?

cristian rozzoni Commentatore certificato 07.05.11 07:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se siamo arrivati a questo punto la colpa e di questa legge elettorale di merda, che ovviamente dando a pochi bastardi la possibilità di far eleggere i deputati li tiene in pugno. Vergogna. Dove cazzo è l'Europa in questi casi? La vera dittatura sta in Italia altro che Libia. Le bombe la Nato li dovrebbe mandare a Palazzo Madama e Palazzo Grazioli.

LUIGI L., MAZARA DEL VALLO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.05.11 07:29| 
 |
Rispondi al commento

Io penso ad una soluzione tramite un lavoro da farsi in strtta collaborazione con i soldati pro Gheddafi, utile a permettere ai nostri aerei di essere operativi in Libia per lungo tempo in modo di accontentare la Nato e nello stesso tempo di bombardare........l'aria! I libici andrebbero istruiti sulle rotte dei nostri aerei, data e ora con precisione. Al passaggio dei nostri velivoli, si farebbero saltare delle cariche esplosive, piazzate di notte dai libici, in zone disabitate,
effetto ottico esplosivo di grande effetto. Un altra soluzione sarebbe quella di ingaggiare Mandrake, ma costa troppo!

Tiho Skoppiato 07.05.11 07:25| 
 |
Rispondi al commento

Milano, arrestato erede storiche Officine Caproni: era latitante da 10 anni

Condannato a una pena residua di oltre 18 anni a seguito di una condanna per bancarotta fraudolenta e truffa aggravata, è stato arrestato dalla Polizia italiana insieme ai colleghi tedeschi nella cittadina di Bad Nenndorf, vicino ad Hannover

lo posto io, perchè alla culona sarà senz'altro sfuggito.

lo dico io, perchè la pirla si chiederà se è un terrone:
no, i caproni son lombardi

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!



le spiaggie per 99 anni. meglio darli agli italiani che gia li possiedono in custodia per 99anni piuttosto che permettere alle multinazionali del turismo sponsorizati dalle banche europee di partecipare ad aste pubbliche/farsa e rubarsi i beni demaniali italiani degli italiani

domenico c., palmi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.05.11 07:04| 
 |
Rispondi al commento

Vado, l'ammazzo e torno!

antonio d., carrara Commentatore certificato 07.05.11 06:41| 
 |
Rispondi al commento

Spiagge in concessione per 90 anni
Bruxelles chiede chiarimenti all'Italia
"Molto sorpresa" la Commissione Ue. "Il provvedimento non è conforme con le regole del Mercato unico"

si vede che i banchieri europei non hanno fatto in tempo a vedere il business da portare a casa: a sto punto, meglio dare le licenze ai mafiosi casalinghi del sud che ai banchiere europei

Carmelina Jovine, Triflisco Commentatore certificato 07.05.11 06:22| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo questa volta ha ragione. Non capisce un cazzo di Cuba (avendo dato spazio alle minchiate della figlia del criminale Che Guevera) ma sulla guerra in Libia ha ragione. Non c'e' nulla di piu' assurdo e disgustoso di questo intervento militare NATO.

Alberto Quartaroli 07.05.11 04:12| 
 |
Rispondi al commento

se proprio sono cosi bravi con intelligenza militare perché non fanno un operazione stile bin laden? cosi risolvono tutto in poche ore, chiamandola magari operazione bunga bunga o ruby oppure operazione del popolo delle liberta',la verità e che bombardano una parte di popolo che sostiene gheddafi, se il popolo libico sarebbe al 100% contro gheddafi oggi sarebbe come l'egitto, ma le guerre continuano pure perché ci sono interessi per poi lo stesso popolo e' nuovi governanti sono debitori degli aiuti bellici ricevuti, più dura più aumenta il debito in piu saranno i veri manipolatori di quella terra,sara' peggio di prima

cherry danyel 07.05.11 02:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

lo sapete chi ha detto che alqaida ha confermato la morte di bin laden?
il famoso SITE Intelligence Group quello che sta dietro ali falsi video e messaggi audio di bin laden

“Al Qaeda released a statement on jihadist forums confirming the death of its leader, Osama bin Laden, according to SITE Intelligence Group ”

comunicato rilasciato su un forum di jihadisti

beh ma allora pure io posso iscrvermi a qualche sito di estremisti e spacciarmi per il numero 1 dii alqaeda e dire tutte le c…..e che voglio

purtroppo i sinistronzi e i seguaci del nano bastardo continueranno a credere a tutte le p…….e che dicono i loro tg e i loro giornali

a proposito chi si ricorda della ragazzina che testimoniò di aver visto i soldati iracheni tirare fuori i bambini dalle incubatrici e buttarli per terra?

http://www.youtube.com/watch?v=LmfVs3WaE9Y

anche questo era un falso

intanto però centinaia di migliaia di persone sono morte solo nella prima guerra del golfo
ma si sa che tanto dei morti arabi non è mai fregato niente a nessuno perchè sono brutti sporchi cattivi e con la pelle scura

se continua così presto la libia farà la fie dell’iraq

Daniel 07.05.11 01:44| 
 |
Rispondi al commento

Adda passà a nuttata ...
a jurnata ...
a settimana ...
o mese ...
o anno ...
li venti anni ...

Valter Conti ☆x5 Commentatore certificato 07.05.11 01:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Capo dei ribelli libici dice che insieme a loro combattono contro gheddafi anche gli estremisti islamici che fino a poco tempo fa lottavano contro gli americani in iraq ( l’articolo originale è del sole 24h ma non sono riuscito a trovarlo )

http://www.telegraph.co.uk/news/worldnews/africaandindianocean/libya/8407047/Libyan-rebel-commander-admits-his-fighters-have-al-Qaeda-links.html

anche nel 97 gli usa tentarono di far furi gheddafi utilizzando gli estremisti islamici ma l’attentato fallì

saddam era uno che teneva a bada gli estremisti esattemente come fa gheddafi, il primo lo hanno eliminato sul secondo ci stanno lavorando

Daniel 07.05.11 01:34| 
 |
Rispondi al commento

Chi vota per me è buono e giusto, gli altri sono cattivi invidiosi. Al massimo, come direbbe Mangano, non capiscono una minchia.

Anche all’opposizione, purtroppo, è diffusa questa concezione un po’ meschina e molto totalitaria della democrazia. Che non polemizza con i leader avversari, non si scontra con i partiti della parte opposta, ma attacca direttamente gli elettori.

Una democrazia che polemizza con gli elettori e non con gli eletti smentisce se stessa. I suoi attori parlano di popolo ad ogni occasione, ma ogni volta il popolo è solo il loro. E in genere, quando si parla troppo di popolo, il popolo tutto dovrebbe iniziare a preoccuparsi.

http://bracconi.blogautore.repubblica.it/?ref=HREA-1

Valter Conti ☆x5 Commentatore certificato 07.05.11 01:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=LKcmXL0iC1o

Non l'avevo visto, perché non mi interessa. Ma stasera c'ho dato un'occhiata.

O___O

Tutta quella pantomima per dire cosa alla fine?

NIENTE.

Sono basita.

C'è solo una spiegazione: Grillo fa davvero paura.

Sari K. Commentatore certificato 07.05.11 00:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT da Faccialibro:

Caro Dio, penso che tu abbia frainteso le mie preghiere.
La prima volta ti ho pregato di eliminare il capo di quell'impresa che fattura milioni di € ogni anno, ed hai fatto fuori Wojtyla. Allora ti ho chiesto di far fuori quello brutto, rifatto e che va con le ragazzine, e ti sei preso Michael Jackson. Poi ti ho detto: "Devi far fuori quello basso, con i capelli tinti e che ha inventato la televisione commerciale!" e ti sei portato via Mike Bongiorno. Ti ho dato un altro indizio, dicendoti di eliminare il criminale che parla attraverso videomessaggi ed hai fatto uccidere Bin Laden. Ho insistito: "Si chiama S.B., fa affermazioni deliranti e strani riti sessuali e infinocchiando milioni di persone ha fatto i miliardi!"...e ti sei preso Sai Baba! Caro Dio, facciamo così... Ti mando UNA FOTO!


certo che in passato abbiamo vissuto degli anni bui

ma in questo periodo la luce la vedo lontana.

i nostri governanti?fanno apparire tutto semplice e

sereno nascondendo tutto quello che sta succedendo

intorno a noi. i rifiuti di napoli?la crisi?il

carovita?la benzina che sale? la guerra con libia

e Afghanistan? come dicono loro sembra tutto

risolto.quello che mi chiedo come fanno ancora

votare questa gente?

speriamo nel movimento 5 stelle

grazie beppe x l'informazione giusta che ci dai

pala fabrizio 07.05.11 00:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
l'Italia ha posto una scadenza alla fine della guerra in Libia?
No problem!
Basta usare la solita strategia:
-gli americani con la CIA insieme ai nostri servizi segreti tramite qualche giusta conoscenza magari massonico-p2ista preparano un bell'attentato prima della scadenza, qualche decina di morti e un bel botto.
-tutti i media come unica voce danno la colpa a Gheddafi che deve fare la parte del bandito cattivo (visto che fino ad ora non sappiamo come definire il nostro ex? amico Gheddafi) ed è fatta!
Siamo in guerra. E siamo anche i buoni.
Semplice no?
La formula la conosciamo vecchia, noi e gli americani.
Bè, cosa dire? Buona guerra a tutti.
Ah, dimenticavo, la francia sarà la nostra maggiore alleata, così può prendere ancora più dominio sull'Italia.
Che bello.......

domenico L. 07.05.11 00:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Niente Rose di Mary, stasera...
Uhm, solo Carciofi di Silvio.
Meglio, Nanna, va'.
Buonanotte agl'Intrepidi...!

enrico w., novara Commentatore certificato 06.05.11 23:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un catalizzatore a fusione fredda x la produzione di energia elettrica,inventato da un italianohttp://www.youtube.com/watch?v=z-0WvK2b7dU&feature=mfu_in_order&list=UL

Gino B. Commentatore certificato 06.05.11 23:52| 
 |
Rispondi al commento

ASSANGE: FACEBOOK VI SPIA PER CONTO DEL GOVERNO

Il social network non sarebbe altro che un enorme database manovrato dall'intelligence americana.

[ZEUS News - www.zeusnews.com - 05-05-2011]

"Facebook è la più spaventosa macchina di spionaggio mai inventata»: per Julian Assange, fondatore di Wikilekas, l'esistenza del social network in blu è la più grande minaccia alla privacy mai esistita.

Secondo Assange Facebook è un graditissimo dono ai servizi segreti americani, che si trovano così tra le mani "La più grande banca dati mondiale sui cittadini, sulle loro amicizie, i loro nomi, i loro indirizzi, la loro localizzazione e le loro comunicazioni, i loro parenti, tutto pronto".

Immettendo i propri dai nella creatura di Zuckerberg, dunque, milioni di utenti non farebbero altro che seguire il gioco della CIA.

Anzi, a volerla dire tutta Facebook non sarebbe che la punta dell'iceberg: "Facebook, Google, Yahoo, tutte queste organizzazioni Usa hanno costruito una interfaccia per l'intelligence Usa".

Quest'ultima non gestirebbe direttamente tutte queste piattaforme, naturalmente, ma avrebbe mezzi di persuasione molto convincenti per ottenere i dati che gli utenti ingenuamente affidano loro, pensando di essere al sicuro solo perché esistono le impostazioni sulla privacy.

"Tutti dovrebbero capire" - ha aggiunto Assange, il cui livore qualcuno spiega con il mancato posto quale Uomo dell'Anno 2010 - "che, quando aggiungono i loro amici su Facebook stanno lavorando gratis per le agenzie di intelligence USA, formando questa banca dati per loro".


LE QUOTE ROSA o.t.

Avete letto i nuovi eletti
di Silvio?

Altre due donne e tutte e due SOTTO;
sotto_segretario...
allo SVILUPPO

^_*

CAZZU CAZZU PILU_PILU


L' ultima scellerata genialata del Patrono degli evasori. Ogni suo provvedimento è dannoso.
Il solito regalo ad abusivi, speculatori, mafiosi e amici degli amici. Il Robin Hood all' incontario.

“Stiamo preparando una memoria per il Presidente della Repubblica che a breve dovrà decidere se firmare questo decreto”, aggiunge Angelo Bonelli, leader dei Verdi. “Speriamo che questa follia legislativa non esca autorizzata dal Quirinale”. Un provvedimento che sembra un pozzo di San Patrizio, più lo esamini a fondo più sorprese rivela. “Spesso ho usato toni duri contro i provvedimenti di questo governo” dichiara Massimo Donadi dell’IdV, “ma oggi sono senza parole, sono sgomento davanti a quello che vedo. Al tentativo di smantellare pezzo per pezzo lo stato italiano”. Nell’incipit del provvedimento un diritto viene però preservato: “Fermo restando, in assoluto, il diritto libero e gratuito di accesso e fruizione della battigia…”. Dopo aver privatizzato la spiaggia pubblica, verrà concessa ai vecchi proprietari, i cittadini, una servitù di passaggio per arrivare al mare. L’ultimo brandello di quella che una volta era “res publica.

Sante Marafini 06.05.11 23:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Aggiungi un posto a tavola, che “C'È UN PUTTANO IN PIÙ”.

Voce e coro:
Aggiungi un posto a tavola
che c'è un maiale in più
se sposti un po' la seggiola
sta’ comodo anche lui,
“I RESPONSABILI” a questo servono
a grugnire in compagnia,
sorridi al nuovo porco
raddoppia i ministeri,
per non farli andare via.

Coro:
Aggiungi un posto a tavola
che c'è un maiale in più
se sposti un po' la seggiola
sta’ comodo anche lui,
“I RESPONSABILI” a questo servono
a grugnire in compagnia,
sorridi al nuovo porco
raddoppia i ministeri
per non farli andare via.

Voce:
Il bunga bunga è sempre aperto
le tv sempre accese.

Coro:
Il bunga bunga è sempre aperto
le tv sempre accese.

Voce:
Le mani sempre tese
Le mazzette, sempre vive

Coro:
Il bunga bunga è sempre aperto
le tv sempre accese.
Le mani sempre tese
Le mazzette, sempre vive.

Voce:
E se qualcuno arriva
non chiedergli: chi sei?

Coro:
No, no, no,
no, no, no, no

Voce:
E se qualcuno arriva
non chiedergli: che vuoi?

Coro:
No, no, no,
no, no, no, no
no, no, no

Voce:
E corri verso lui
con il portafoglio aperto
e corri verso lui
spalancagli un sorriso
e grida: "Evviva, evviva!

Coro:
Evviva, evviva, evviva, evviva, evviva,
evviva, evviva, evviva, evviva, evviva.

Voce e coro:
Aggiungi un posto a tavola
che c'è un maiale in più
se sposti un po' la seggiola
sta’ comodo anche lui,
“I RESPONSABILI” a questo servono
a grugnire in compagnia,
sorridi al nuovo porco
raddoppia i ministeri
per non farli andare via.
e così, e così, e così, e così
così sia...

Paolo R. Commentatore certificato 06.05.11 23:38| 
 |
Rispondi al commento


«Acquistiamo il diritto di criticare
severamente una persona solo quando riusciamo a convincerla del nostro affetto e
della lealtà del nostro giudizio, e quando siamo sicuri di non rimanere irritati
se il nostro giudizio non viene accettato o rispettato.»

Gandhi

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.05.11 23:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Annette, entrava nell'Eta' Fiorita con la Straripante vitalita' di una Ginestra di Ripa Umida: impossibile non Osservare quello Splendore.
Era il Germoglio del Sachsen Anhalt: le Filarmoniche di mezz'Europa si Contendevano quell'Emergente ed eclettica Violoncellista.
Dorate e Calde, prive di quel lamento delle Violiniste, le sue Note si Disponevan, Morbide ed Ammaestrate a Carezzar l'Intimo del piu' Restio dei Critici.
Purtroppo, il Destino,a volte dispone un Avvenire di Triste Isolamento.
Dalla caduta da Cavallo, quel Vezzo d'Aristocratica, il suo Carattere s'Incrino', come le sue Gambe gia' s'eran Disposte.
Seclusa al Mondo, in Guerra Perenne col Creato.
Venne a Crescere in Amarezza e Durezza di Cuore, Imprecando quel Dio Ingiusto, Irriguardoso e a Dolersi del proprio, Profondo Male, Tristissimo. Nessuno, poteva Superare il Suo dolore.
Nessuno, piu' Infelice.
Una Mattina, Le parve, il Lenzuolo, Bagnato, al fondo.
Ma non se ne Curo'.
Ancora l'Indomani, e così, ancora a seguire.
Realizzo' d'esser Soggetto di Visite Notturne.
Risolse d'Indagare, fingendo il Sonno.
Lieve, quasi di Fantasma, un'Ombra al Capezzale, nel Pianger sottovoce, sino al Mattino.
Fin che una Notte, Sorse la Luna ad Illuminare.
Comprese.
Quella Primavera, si Dispose, in Famiglia, di Festeggiar la Sorella, un poco per sfatar quell'aria Morta e Plumbea.
Così, nelle Penombre del Parco, al Laghetto, i Giovani un poco Eccitati al Tepor delle Bevute, chieser Musica, sì da poter Danzare.
Angioli e Cherubini, l'avreste Detti Muover l'Ali a Musicar la Sera, ma la Mamma, ad uscir Trafelata nel Proromper: " No, vi prego, non il Disco di Annette, no!".
"Le Spezzereste il Cuore!".
Scorse allora , i Capelli d'una Creatura Familiare, su di una Carrozzina.
Volse il Capo, a Mostrar Miracolo.
"Mamma, Abbracciami!".
Il Sorriso di Ginestra, ad Invitare, dalle Labbra di Annette!
"Perdona il mio Egoismo: or so, c'è Sempre una Sofferenza piu' Grande!".


"Permette Signorina? Luca".
La Vita!

enrico w., novara Commentatore certificato 06.05.11 23:15| 
 |
Rispondi al commento

DEDICATO AI CONFORMISTI ITALIOTI. INSOMMA, ALLE TESTE DI CAZZO!!!

http://www.youtube.com/watch?v=Znu9DgZVV4w

Anacleto M. 06.05.11 23:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

eh, ma non stiamo tanto a sottilizzare...
anche wojtyla ha stretto mani di dittatori, e guardate dove è arrivato!

liliana g., roma Commentatore certificato 06.05.11 23:07| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Proposta per il blog: pubblicazione dei soli
commenti riguardanti il Post, esclusione automatica
dei commenti di chi attacca a scopo denigratorio ed
anche esclusione di tutti i commenti scurrili
imbottiti di parolacce.
Luisa

Luisa B., Torino Commentatore certificato 06.05.11 22:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Referendum: Rai, spot da questa sera

(ANSA) - 6 MAG - La Rai da questa sera comincera' la messa in onda degli spot informativi sui temi referendari che terminera' lunedi' 13 giugno.

*****

Qualcuno li ha visti?

silvanetta* . Commentatore certificato 06.05.11 22:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma grillo va bè... riempirà le piazze ma arriverà si e no al 3% dai! piazzerà qualche ragazzino con telecamera digitale in qualche consiglio comunale..va bene.....ma se rimane da solo senza alleanze fa perdere ancora la sx...per diooooo......oooooooo...ragaaazzzi...non siamo micca qui a dar aria alle sacrestie....oooooooooo!

marco aurelio, reggio emilia Commentatore certificato 06.05.11 22:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fuori tema Ma Importate.

In un Italia di vecchi, sarà molto dura fare arrivare il messaggio, senza Tv Radio e giornali. Beppe fai un post a caccia d'Idee, servono Idee

corrado f., torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.05.11 22:40| 
 |
Rispondi al commento

Puglia, invoca Hitler contro i migranti
controllore ora rischia il licenziamento

Protagonista, quello che viene presentato come un dipendente delle Ferrovie Appulo Lucane e un gruppo di stranieri senza biglietto.

Insulti razzisti e un augurio agghiacciante.


http://tv.repubblica.it/edizione/bari/controllori-di-razza-il-video-shock/67726?video=&ref=HREC2-5

silvanetta* . Commentatore certificato 06.05.11 22:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

le tue idee...un credo

luciano gentile 06.05.11 22:25| 
 |
Rispondi al commento

Marcegaglia denunciata per condotta antisindacale


Manodopera a basso costo assunta attraverso una società terza, creata apposta per aggirare l’accordo sul salario di ingresso: questa l'accusa del sindacato.

Questa la denuncia arrivata al presidente di Confindustria da parte della Fiom.
Mercoledì è attesa la decisione del giudice.


http://www.ilfattoquotidiano.it/edizione-locale/emiliaromagna/

silvanetta* . Commentatore certificato 06.05.11 22:24| 
 |
Rispondi al commento

Sui tempi della guerra in Libia non si possono fare previsioni.

Quelle di Frattini servono per tener ipocritamente "buona" la Lega che lo fa a scopi elettorali.
Infatti:-Il governo italiano si sta muovendo in queste ore su un crinale stretto, con la Lega sempre pronta a fare pressione 2 perché venga fissata una data precisa per la fine delle operazioni e gli alleati che chiedono (e hanno finora ottenuto) una disponibilità senza limiti temporali da parte di tutti i partecipanti alla missione. Nella mozione votata dalla maggioranza 3 su iniziativa leghista, dopo molte limiture e aggiunte di compromesso, si fa presente che il governo "in accordo con le Organizzazioni Internazionali ed i Paesi alleati" si impegna a "fissare un termine temporale certo, da comunicare al Parlamento, entro cui concludere le azioni mirate" contro obiettivi specifici in Libia.

Invece :-Il ministro degli Esteri francese Juppè ha parlato di "mesi" per la fine delle operazioni militari. Mentre quello britannico Hague ha specificato che l'Italia "non ha alcuna intenzione di stabilire una cronologia" dell'intervento.

Fini all'attacco.
"Sulla Libia abbiamo messo insieme un rosario di brutte figure per compiacere la Lega". Lo ha detto il presidente della Camera, Gianfranco Fini, durante un'intervista pubblica in un locale della Versilia, in cui sta presentando il suo ultimo libro "L'Italia che vorrei". "Abbiamo cominciato con il trattare Gheddafi come un fratello, per arrivare ai bombardamenti e in ultimo a teorizzare la guerra a tempo"

"Per ogni cosa c'è un tempo"
Un tempo per amare e un tempo per odiare,
un tempo per la guerra e un tempo per la pace.

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.05.11 22:22| 
 |
Rispondi al commento

mi auguro che se i pastori sardi se ne vanno a roma e la polizia comincia a sparargli addosso e poi berlusconi manda l'esercito a bombardare le citta' della sardegna, partano gli aerei onu, nato, mettici quello che vuoi, a bombardare l'esercito di la russa, berlusconi e soci.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 06.05.11 22:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche le guerre oramai sono solo "strategie di marketing comunicativo" a suon di morti o civili o comunque di militari "tengo famiglia e mi tocca...".
Se in passato con le guerre si ristabilivano gli equilibri geopolitici, oggi con le stesse di spartiscono interessi...
E il no stro ruolo qual è? stare davanti alla TV a guardare reality e rotocalchi di cronaca nera sempre più invasivi.

http://voleresserci.blogspot.com/

Carlo E., Matera Commentatore certificato 06.05.11 22:17| 
 |
Rispondi al commento

quando in giro per il mondo mi dicevano italiani una razza una faccia mi dava fastidio,quante volte mi sono sentito dire questa cosa,ma ora mi rendo conto in fondo non avevano torto,forse inconsciamente lo sapevo anche prima,sono passati molti decenni dalle grandi guerre ma noi facciamo sempre le stesse cose ,ducetti e alleanze da tradire.e che te lo dico a fare ?
salut

panino.A. 06.05.11 22:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti.
In famiglia siamo in quattro.Io mia moglie e due figli sposati. Io e mia moglie e un figlio e due nuore votiamo M5stelle,l'altro e' indeciso sul da farsi e spiego il perche.
Io e un figlio navigando in internet siamo bene informati.
L'altro figlio che usa meno il computer segue piu la tv le sue informazioni sono completamente opposte alle nostre, questo ci porta ad avere visioni politiche diverse (comunque non tutto e perso il tentativo di convizione e forte).
Morale della favola e come dice Grillo,solo una persona veramente informata puo decidere il futuro della sua vita.

Giusepppe led 06.05.11 22:09| 
 |
Rispondi al commento

Qualche centinaio di morti a causa delle milizie governative che sparano sui manifestanti e non con i carri armati ed armi pesanti, come del resto non ha fatto neppure Gheddafi all'inizio, non sono sufficienti a giustificare un intervento in quel Paese (la Siria)?

E perchè?

yx

-------------------------------------------------

conviene ricordare:
sull'onda delle ribellioni in tunisia e egitto, anche li' ci sono stati morti e sparatorie della polzia anche se contenuti, parte la contestazione al regime anche in libia.
i ribelli riescono a conquistare (solo scendendo in piazza, senza violenza) alcune citta' come bengasi.
anche a tripoli la gente scende in piazza. gheddafi risponde sparando sulla folla (come sta succedendo adesso in siria) e la comunita' itnernazionale risponde solo per via diplomatica.
non bastando la polizia e gli elicotteri che sparano sulla gente, gheddafi assolda mercenari africani per andare di casa in casa ad ammazzare la gente. anche in questo caso, solo cicchetti diplomatici da parte della comunita' internazionale.
poi gheddafi, bloccata la ribellione a tripoli, parte col suo esercito e si mette a bombardare le prime citta' vicine a tripoli. le riconquista, i ribelli chuedono aiuto alla comunita' internazionale, l'onu accusa gheddafi di essere un criminale di guerra (per una legge internazionalelegge, la convenzione di ginevra, un esercito non puo' steminare poplazioni civili), gheddafi continua, riconquista le citta' e arriva a bengasi. la accerchia e comincia a bombardarla.
a quel punto c'e' la risoluzione onu e l'attacco di francia e inghilterra contro dapprima gli aerei e le postazioni radar di gheddafi, poi del suo esercito che continua con i bombardamenti.
anche un cretinetti capisce che e' una cosa completamente diversa da quello che sta succedendo in siria.
poi ci puo' stare che uno dica che erano fatti loro. e deve assumersi l'onere di difendere questa sua affermazione. altrimenti si fa solo demagogia.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 06.05.11 22:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che disgusto trovarsi G. Ferrara su "BLOB"!
Come si permette di interferire con quella brutta dentatura:"Con quella Bocca sporca, non può dire ciò che vuole!"
-Bisogna consigliargli un buon odontoiatra o un IGIENISTA DENTALE, specialista in ORTODONZIA, per intervenire su quei denti incisivi inferiori, completamente ricoperti di tartaro marroncino, color "cacchetta".

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.05.11 22:07| 
 |
Rispondi al commento

Evvai Muahamar!

enrico w., novara Commentatore certificato 06.05.11 22:00| 
 |
Rispondi al commento

GUERRA A TEMPO INDETERMINATO

GIULIO RECCO, ANCONA Commentatore certificato 06.05.11 21:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo cianci sempre di cazzate.

A proposito di tiranni, quand'è che ci occuperemeo di quelli assisi in parlamento e al governo, considerato che la gente muore di fame pagando sacrifici a quei delinquenti?

Quand'è che ammazziamo i nsotri carnefici?

Che cazzo mi frega di Gheddafi grillo? Ne abbiamo un migliaio a Roma di gheddafi!

Dobbiamo occuparci di loro no!?

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 06.05.11 21:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stasera su current nel programma dell'"imparziale" Cruciani, (il tritacarne) si parlerà di Beppe Grillo....
Chissà che che palle di fango gli tirerà addosso quel babbeo sfigato di cruciani....

Forza Beppe


e dopo la guerra a tempo determinato ci sarà la guerra co.co.co.

bob ryder Commentatore certificato 06.05.11 21:40| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

Affinché non siate gli ultimi a saperlo

http://info.rsi.ch/home/channels/informazione/info_on_line/2011/05/06--La-Grecia-abbandona-leuro-fOTO-

È quasi scontato che succeda, ma i tempi si avvicinano a grandi passi.

saluti elvetici

Fernando Vehanen, Helvetia Commentatore certificato 06.05.11 21:37| 
 |
Rispondi al commento

Secondo il settimanale tedesco, il governo ellenico starebbe pensando di tornare alla dracma anche nel tentativo di placare la popolazione davanti ai sacrifici richiesti dal piano di rientro degli aiuti Ue.


fosse mai.... basta uno che inizia : siamo ancora in tempo a bloccare la metastasi UE!!

Carmelina Jovine, Triflisco Commentatore certificato 06.05.11 21:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

'Mazza aho,ma ce sto sortanto io a scrive??

Che è,siete finti??

er fruttarolo? Commentatore certificato 06.05.11 21:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pensavo fosse una Foto di Baraldi, ma ho constatato l'Assenza di Montaggio.
Dedotto dalla'assenza del nano, attendato.
O Nana, la Gallinella dal Buco d'Oro.
Manca infatti quella Presenza di Luce e Ombra tipica del Caravaggio.
Perchè Baraldi è il Genio caravaggesco dei nostri Tempi.
Qui, vedo solo Buio, Nessuna Salvazione.
Figuriamoci Salvezza...
Sembra estrapolata dal trattato di Versailles, ma non vedo la ReGina Rubacuori, intenta alle Brioches.
Invece, pochi mesi e Dichiara Guerra.
Non Divorzio, no...
Mancano i Pacs.
Esperti in Pacchi...Muhamar vuol Tagliarle il Collo, alla Gallinella, e questa gli muove Guerra.
Tragedia di una Gallina Ridicola.
Ed un Cappone firmaiolo sullo Sfondo.

enrico w., novara Commentatore certificato 06.05.11 21:21| 
 |
Rispondi al commento

Ogni giorno in Italia quasi 4 milioni di lavoratori precari faticano a costruirsi un futuro, senza un salario decente e privi di tutele fondamentali come il diritto alla malattia e alla maternità. E mentre migliaia di lavoratori disperati sono scesi in piazza per chiedere il cambiamento, il governo ha presentato un piano economico che evade completamente l'emergenza.

Ma oggi un barlume di speranza c'è: il Tribunale di Genova ha creato un importante precedente, riconoscendo i diritti degli insegnanti precari e condannando il governo per la violazione della normativa europea contro la disparità di trattamento fra lavoratori a tempo determinato e quelli a tempo indeterminato. Se useremo questa sentenza per una denuncia formale alla Commissione europea, potremo ottenere che l'Italia adotti misure urgenti per combattere il precariato.

Proprio in questi giorni il Parlamento dovrà votare il piano economico del governo, che ignora totalmente i precari. Costringiamo i politici a risolvere questa emergenza! Firma la denuncia alla Commissione europea e la consegneremo insieme al comitato dei giovani precari ai media e alla sede della Commissione europea a Roma non appena avremo raggiunto le 50.000 firme:

http://www.avaaz.org/it/italia_no_precariato/97.php?cl_tta_sign=54a95a632b795a7b328ff57b3ba5ffc0

La diseguaglianza sociale in Italia sta raggiungendo livelli da record, con il 20% delle famiglie più ricche che detiene quasi il 40% del reddito nazionale, mentre il 20% delle famiglie più povere ha solo l'8% del totale. Non sorprende quindi che 1 bambino su 4 nel nostro paese viva in famiglie povere, il che fa dell'Italia uno dei paesi con il tasso di povertà infantile più alto d'Europa!

Terminator -- (), L.A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.05.11 21:17| 
 |
Rispondi al commento

Scusate.

A Pace,hai visto li sorci??
Se scancelleno e figure e mmerda...li possino!!

er fruttarolo? Commentatore certificato 06.05.11 21:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che v'aspettavate dal Partito dell'Amore?
A Tempo.

enrico w., novara Commentatore certificato 06.05.11 21:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La solita Italietta,ma li avete sentiti ieri sera quel figuro di Formigoni e quell,omino da bocciofila di Bersani ad annozero?e li dobbiamo anche pagare profumatamente.Povera Italia come sei ridotta male!!!!

mauro r., lucca Commentatore certificato 06.05.11 21:07| 
 |
Rispondi al commento

Comunicato congiunto di "Sortir du Nucléaire", RNA - Rete Nazionale Antinucleare con il sindacato Sud-Rail. VIOLARE OGNI SEGRETO

Comunicato diffuso in data 5 maggio 2011 alle ore 23.37

===========================================
Aggiornamento 6 Maggio - Notte tra domenica 8 Maggio e Lunedì:
I treni, dopo essere partiti da Vercelli, faranno una fermata a Chivasso da dove partiranno il primo (che dovrebbe essere il treno staffetta) alle ore 2.33 e il secondo (con le barre a bordo) alle 2.43. Questa sosta (tecnica), poichè il trasporto è a tutti gli effetti di merci pericolose (e quindi non potrebbe attraversare Torino per via del lungo tratto sotterraneo che comprende Porta Susa), significa che i treni potrebbero invertire la marcia e, passando per la via di Casale Monferrato e Alessandria, girare intorno a Torino e dirigersi verso il Frejus. Si dice, comunque, "potrebbe" perchè la traccia dei treni è impostata per il transito sotto Torino.
============================================

Nuovo trasporto di rifiuti altamente radioattivi dall'Italia verso La Francia: disprezzando la catastrofe di Fukushima, gli Stati europei riprendono il loro traffico di rifiuti nucleari: una volta ancora, nucleare e democrazia non vanno d'accordo.

Tra l' 8 e il 10 maggio prossimi, un treno che trasporta combustibile consumato italiano, altamente radioattivo, dovrebbe lasciare l'Italia per raggiungere il terminale ferroviario di Valognes (Manica). In Francia, attraverserà 12 dipartimenti (1), e passerà ancora una volta sui binari del RER nella regione parigina, durante le ore di punta. Questi rifiuti saranno trasportati poi su strada alla fabbrica AREVA di La Hague per essere - secondo il termine adoperato dall'industria-"trattati". Questi rifiuti dovrebbero tornare in Italia probabilmente tra il 2020 e il 2025, dove nessuna soluzione esiste per accoglierli. Continua nei sottocommenti:>>

Massimo Greco, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.05.11 20:54| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento
Discussione

questi una buona non ne fanno. sembra che hanno nel cervello il radar di ricerca stronzate e fetenzie.
decreto sviluppo, spiagge privatizzate e aumento libero di case e appartamenti del 20%. e poi cosa anche?
sembrano veamente, come diceva il bloggher l'altro giorno, il tipo che entra in autostrada al contrario e crede che ci sono centinaia di matti che guidano storti.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 06.05.11 20:50| 
 |
Rispondi al commento

Nella consueta conferenza stampa mensile, il segretario generale della Nato Rasmussen è stato chiarissimo: ha detto che la guerra terminerà solo quando saranno raggiunti i tre obiettivi fissati, di comune accordo, durante la riunione di Berlino cui hanno partecipato tutti i paesi coinvolti. Stop. Il resto sono chiacchiere a vuoto e l'ennesima figura idiota a danno del paese in cui ahinoi viviamo.

Silvano De Lazzari Commentatore certificato 06.05.11 20:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe
Condivido tutto quello che hai scritto, tranne l'affermazione che i soldati di Gadaffi non si siano macchiati di crimini. Secondo te non è un crimine sparare sui dei civili e cittadini che protestano chiedendo il loro diritto alla libertà?

Non voglio darti alcuno consiglio, ti dico solo che da te mi aspetto che quando redigi un messaggio non ti lasci prendere dalla foga e che rifletti un pò prima di scrivere.

Ubaldo P., Zurigo Commentatore certificato 06.05.11 20:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Napolitano dice che il parlamento com'è adesso non somiglia nemmeno a quello che gli elettori hanno eletto
ragione per cui chiede che le camere votino la fiducia
come????
i venduti o i trasmigrati dovrebbero votare la fiducia a se stessi?
sono gli elettori che devono votare di nuovo, altrimenti che fiducia è?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 06.05.11 20:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ricordatevi che la guerra la finiremo(mai) dopo 4 settimane cioè dopo le amministrative, dopo tornerà tutto normale. È la solita BUGIA.
Un saluto

roberto b. Commentatore certificato 06.05.11 20:15| 
 |
Rispondi al commento

Ma dove sta l'inghippo dell'offerta delle spiagge a 30.000 imprenditori balneari per 99 anni?
Ne vogliono il fitto tutto subito?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 06.05.11 20:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi pare quella ragazza che si sentiva svenire e, quando le chiesero se era incinta, lei rispose: Sì, No, Solo un po'"

viviana v., Bologna Commentatore certificato 06.05.11 20:08| 
 |
Rispondi al commento

Nella vicenda libica, nella guerra d'invasione della Libia meglio, l'unico che merita un certo rispetto è proprio il beduino Gheddafi, coerente legato al suo potere decennale ma pronto a rischiare la sua vita e quella dei suoi (le hanno assassinato due figli e 3 nipoti) per difentere le sue idee (anche se sbagliate). Guardate in giro quanti miserabili, a partire dall'ex ministro della giustizia di Gheddafi, Jalil (ora il baciamano glielo fanno a lui) che vuole prendere il suo posto e magari mettere un re fantoccio di nuovo al servizio dei predatori occidentali, che Gheddafi aveva scacciato. Guardate al nostro nano baciamani, al guerrafondaio presidente ("bombardare è la giusta conseguenza del nostro impegno")ai miserabili ex pacifisti del pd ora forsennati bombardieri in ogni dove, da Belgrado a Kabul a Tripoli e poi..... Guardate il premio ignobel per la pace lo scuro e la sua zarina moglie cornuta di ex presidente, guardate al tedesco Razzinger che chiede di uccidere solo i militari libici (come se non fossero persone ( e poi sapendo che Gheddafi ha dato un'arma ad civile, quindi tutti "assassinabili" per questo losco figuro beatificatore di amichetti suoi). In fondo se ci penso quelli della lega mi diventano simpatici al confronto di tutti questi. Intanto "il popolo coglione risparmiato dal cannone" esulta per le "vittorie" militari e per i morti altrui, dove sono le bandiere arcobaleno?. Che Dio, se esiste non abbia pietà di loro.

Gianni 06.05.11 20:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

secondo me dal 1943 l'Italia è semplicemente un satellite USA.

gigi di marco Commentatore certificato 06.05.11 19:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stamattina ho fatto uno stronzo,l'ho chiamato Silvio e poi ho tirato l'acqua...
Silvio,gli stronzi che faccio nel cesso tutte le mattine,hanno più dignità di te.

Gino B. Commentatore certificato 06.05.11 19:43| 
 |
Rispondi al commento

Sono contento che finalmente hai scoperto
una cosa nuova: l'ipocrisia.
L'ipocrisia è un luogo in cui tutto è precario.
L'ipocrisia è un luogo in cui la verità ha mille facce; è un cerchio.
Benvenuto nel posto giusto e nel momento giusto!
Gesù, Francesco, Girolamo Savonarola, Giordano Bruno, ti accoglieranno a braccia aperte.
La lotta all'ipocrisia è sempre aperta, sempre viva e sempre feroce.

Arnaldo . Commentatore certificato 06.05.11 19:37| 
 |
Rispondi al commento

Non capisce, forse, non ama il proprio paese chi non l’ha abbandonato almeno una volta, e credendo fosse per sempre.

M. SOLDATI

BUONASERA A TUTTI!

Umberto C ;-), Alba Commentatore certificato 06.05.11 19:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe sei un fiume in piena che ha rotto glia argini e tutto intorno c'era solo la sabbia del deserto. I Meetup come piantine cresono e formano le oasi, il M5S trasforma le oasi le collega e rifoma il bosco polmone della vita. A Gorizia siamo solo Meetup ma con l'energia che sprigiona il M5S e l'aria che tira da Trieste ( verremo a vederti ) ci sentiamo forti e inarrestabili.

Valter 06.05.11 19:07| 
 |
Rispondi al commento

Gli aerei voleranno con il grasso di pollo.


Per ora è solo un esperimento fatto dalla Nasa ma potrebbe diventare presto realtà.

Tra la fine di marzo e l’inizio di aprile, al Dryden Flight Research Center in California, la Nasa ha effettuato prove a terra su un motore di un Dc-8 con un biocarburante derivato dal grasso di pollo e di manzo.

I test hanno confermato che i biocarburanti oltre che funzionare sono anche meno inquinanti anche degli altri biocombustibili.

http://www.blitzquotidiano.it/facebook/aerei-carburante-grasso-pollo-nasa-846384/

.

Mah…

silvanetta* . Commentatore certificato 06.05.11 19:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ieri sera Anno Zero ha inquadrato la situazione in sardegna.Disastrosa.Mi sento vicina a questa bellissima regione.Come mai non se ne parla in questo blob?????????????????

lidia g. Commentatore certificato 06.05.11 19:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUANTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO MANCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA?!?!?!?!??!?!!?

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.05.11 19:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

questo blog una volta mi faceva ridere. adesso mi fa ca**re. ma veramente qualcuno qua crede che i nostri soci europeri NON straccino i trattati quando gli conviene? Il sarkò (il marito di sorkà) ha bloccato nientemeno che Schengen per 4 arabacci disperati e noi ce la prendiamo con Berlusconi perchè ha preso per il c**lo un matto furioso come Gheddafi.......... Ma valaaaaaa pajazzo

Alberto S., pordenone Commentatore certificato 06.05.11 18:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la guerra a tempo:

a tempo debito?
a tempo perso ?
a tempo morto ?

psichiatria. 1 06.05.11 18:46| 
 |
Rispondi al commento

Oh, questa poi…


RAN: ARRESTATI FEDELISSMI DI… - 06.05.11 - 17:53


(AGI) Teheran - Alcuni stretti collaboratori del presidente iraniano, Mahmoud Ahmadinejad, tra cui il capo di gabinetto, Esfandiar Rahim Mashaei, sono stati arrestati con l'accusa di stregoneria.

A riferirlo e' il sito iraniano Ayandeh.

I fermati sono sospettati di aver invocato i cosiddetti 'jinn', gli spiriti maligni della tradizione pre-islamica.

La tornata di arresti "eccellenti" arriva dopo che Ahmaedinejad aveva sospeso per giorni ogni attivita' politica e disertato due vertici di governo, in polemica con l'ayatollah Ali Khamenei.

E proprio il contrasto tra il presidente e la guida suprema del Paese sembra essere alla base del giro di vite contro i fedelissimi di Ahmadinejad .

silvanetta* . Commentatore certificato 06.05.11 18:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi stanno bene i Post un pò satirici,che tentano di descrivere la realtà che stiamo vivendo.
Ma un Post con un fotomontaggio del nostro capo dello stato che stringe la mano ad un dittatore che sta trucidando la sua gente,bè,mi pare un pò esagerato. Quache persona che non capisce la sottile ironia del Blog (andato a puttane)sarebbe portata a pensare che questo CRIMINALE SIA STATO VERAMENTE OSPITATO IN ITALIA. A SPESE NOSTRE. CON I SUOI CAVALLI,CAVALLE E CAVALIERE.

I Got You Babe ((5.59)) Commentatore certificato 06.05.11 18:39| 
 |
Rispondi al commento

QUALCHE ANNETTO FA UNO DISSE:

"Gl’italiani ridono della vita:
ne ridono assai più,
e con più verità e persuasione intima
di disprezzo e freddezza
che non fa niun’altra nazione...
Gl'italiani posseggono l'arte
di perseguitarsi scambievolmente."

(Giacomo Leopardi)

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.05.11 18:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SE GHEDDAFI VINCESSE LA GUERRA CONTRO LA NATO,

Noi saremmo i primi ad andare a stringergli la mano, chiedendo di sedere al tavolo dei vincitori.

E già mi immagino cosa gli potremmo dire:

Vedi caro Gheddafi, noi siamo sempre stati con te fin dall'inizio... infatti la storia ci ha dimostrato che chi sta con l'Italia all'inizio, poi perde sempre!!!

(Chiedo perdono per il cinismo)
Siamo specializzati nel voltafaccia, nel non credere a nulla se non in quello che ci fa comodo.


Davide
mailperdavide@yahoo.it


Spero che un giorno gli Americani Chiedano SCUSA!!!a noi Italiani non ai mafiosi parlamentari!
quei figli di puttana

Lavoratore precario 37anni 06.05.11 18:33| 
 |
Rispondi al commento

Anche una chat riservata agli utenti ,per condividere idee tra i vari gruppi o semplicemente per fare amicizia.
M5S SBT

simone cameli, grottammare Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.05.11 18:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma come si fa a chiamare questa cosca "governo" questi sono il flagello d'Italia e come tali passeranno alla storia. Ma come si può ancora chiamare governo un gruppo di delinquenti, di troie, di servi e di magnaccia che affollano il Parlamento. Come si fa a chiamarlo governo, quando il capo corrompe dei luridi parassiti per farsi dare i voti, offrendo delle poltrone che fa pagare a noi, poveri stronzi. Come si fa a considerare uomini di governo questi assatanati vampiri che succhiano il sangue alla popolazione italiana, Queste merde che paghiamo migliaia di euro mentre noi dobbiamo metterci le mutande rotte perché non ci possiamo comprare neanche quelle. Buttiamo milioni di euro nelle fauci di questi spzzoni, nulla facenti, criminali e ladri. Di che ci meravigliamo se tradiscono Gheddafi quando tradiscono ogni giorno il Paese dove sono nati e la popolazione che li ha incaricati di governarli? Se sono capaci di sradicare ogni risorsa del proprio Paesi si farebbero scrupoli di tradire uno straniero? Ma sai quanto gliene frega di quello che si pensa di loro! Queste non sono persone ma scrofe, La dignità, l'onore non sanno nemmeno cosa sia. Quello che fa più orrore è che sono nostri connazionali e purtroppo la vergogna la gettano anche addosso a noi. Siamo noi che ci vergogniamo come ladri per essere rappresentati dalla peggiore feccia umana. In nessun Paese mai è stato raggiunto un livello così basso di una classe politica, ma ci pensate delle zoccole e dei criminali che scrivono leggi per gente onesta. Nel mondo intero non ne esistono eguali, siamo diventati il Paese del bunga bunga e ridono di noi anche le tribù ancestrali. Però noi purtroppo non abbiamo proprio niente da ridere. A noi è rimasta solo la voglia di abbaiare come cani feriti e con una grande voglia di azzannarli alla gola!


Beppe,lupi ad AnnoZero ti ha chiamato "dott.Grillo"

mariuccia rollo 06.05.11 18:29| 
 |
Rispondi al commento

Metti un contatore nel Blog Beppe
Ci sono numero utenti on line
Ci sono numero visitatori on line
M5S SBT

simone cameli, grottammare Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.05.11 18:29| 
 |
Rispondi al commento

SE GHEDDAFI VINCESSE LA GUERRA CONTRO LA NATO,

Noi saremmo i primi ad andare a stringergli la mano, chiedendo di sedere al tavolo dei vincitori.

Siamo specializzati nel voltafaccia, nel non credere a nulla se non in quello che sta per vincere!!

Già mi immagino cosa gli potremmo dire:>

(Chiedo perdono per il cinismo)

Davide
mailperdavide@yahoo.it


*****
[...]

Gli uomini sono corruttibili, tutti, inclusi i componenti del M5S che non sono divinità! Le idee, invece, sono quelle che sono.

Io posso medesimarmi in un idea, in un progetto. Non posso farlo invece, in una persona. Chi potrebbe rapresentarvi in tutto e per tutto?

Nessuno. Ovvio!

Loro credono in Berlusconi come voi credete in Grillo, loro credono nei loro eletti come voi crederete nei vostri. Appunto, CREDETE, e non pensate.

"Errare humanum est, perseverare autem diabolicum!"

A buon intenditor.

hasta farisei
TONY ..
******
------------------------------------------------

Ecco, vedi?

Hai messo nero su bianco altri motivi per cui il tuo socialcomunismo del piffero ha fallito.

CREDERE che il comunismo come fai tu equivale a:

"Errare humanum est, perseverare autem diabolicum!"

50 STARS 13 STRIPES (we rule!) Commentatore certificato 06.05.11 18:26| 
 |
Rispondi al commento

Ricorderà i baciamano, la Juventus, l'Unicredit, l'ENI che lo hanno sempre accolto a braccia aperte. Ripenserà all'aria di Roma,ai saluti servili dei parlamentari italiani, alla grande tenda, agli onori, ai picchetti sull'attenti. Quanto tempo è passato? Che cosa è cambiato? Gli italiani sono alleati a tempo che fanno la guerra a tempo. Una sicurezza internazionale.

-------

è strano però......

la faccia da culo di colui che ci ha
innalzati a questo livello di ridicolo globale..
.....
......

neanche nominato!

Napolitano si!

Berlusconi no!

allora lo dico io !

in questa "ridicola" situazione ci ha portato

BERLUSCONI !
BERLUSCONI !
BERLUSCONI !
BERLUSCONI !
BERLUSCONI !
BERLUSCONI !
BERLUSCONI !
BERLUSCONI !
BERLUSCONI !
BERLUSCONI !
.

cimbro mancino Commentatore certificato 06.05.11 18:25| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

...immagino... una bomba che parte e torna subito indietro perchè il tempo è scaduto...come nei cartoni animati...
...rido...per non piangere...

...siamo in mano a...PU-PAZZI!!!...........

anib roma Commentatore certificato 06.05.11 18:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al Qaeda conferma la morte di Osama:

"Il suo sangue non verrà sprecato"

Ma Obama non aveva detto che con Bin Laden in pasto ai pesci il mondo è più sicuro?


silvanetta* . Commentatore certificato 06.05.11 18:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

siamo a dir poco RIDICOLI!!!
e ridicoli non rende bene l'idea di uno stato voltagabbana come il nostro... dobbiamo riprendercelo, con ogni mezzo!!!! dobbiamo svegliarci svegliarci svegliarci, prendiamo in mano le redini del nostro presente e soprattutto del nostro futuro!

Mattia S., castelnuovo rangone Commentatore certificato 06.05.11 18:18| 
 |
Rispondi al commento

Si, la guerra a tempo finirà come la costruzione della Salerno -Reggio Calabria, dove finire nel '68 e i cantieri sono ancora aperti.
Secondo me è stata un idea di Mavalà Ghedini, è lui che ha inventato i processi a tempo, è la stessa mente diabolica.
Invece il cammelliere assassino starà pensando a come farcela pagare, ma non troppo. In fondo pensa che gli italici lo aiuteranno. Non sa quanto si sta sbagliando, quanto vigliacchi sono gli italici se non hanno l'amore della Patria che li sospinge, come nella Grande Guerra.
Se combattessero da italiani, avrebbero vinto qualche guerra in più. Non che sia un motivo di orgoglio vincere le guerre d'attacco, ma in nome della Patria avrebbero almeno salva la coscienza nazionale. Invece no, perdono tutte le guerre, scappano di fronte al nemico, si nascondono dietro le parole: guerra a tempo.
L'esempio più fulgido di vigliaccheria fu dato dai Savoia e dal loro seguito dopo l'armistizio.
Purtroppo sempre più rari gli italiani veri, salvo eccezioni qui tra i cittadini che voteranno 5 Stelle e romperanno non poco i coglio
ni ai ndranghettisti, ai cementificatori e petrolieri meneghini.

Beppe Da Monaco (odio la mafia) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.05.11 18:11| 
 |
Rispondi al commento

Questa è solo l’ennesima bestialità di Frattini.

Anche la Grande Guerra dissero che sarebbe stata essere una “guerra lampo”, doveva durare quattro mesi, poi si trasformò nella prima guerra mondiale.

Cinque anni di duri e sanguinosi combattimenti, una mattanza che fece qualcosa come 10 milioni di morti.

silvanetta* . Commentatore certificato 06.05.11 18:09| 
 |
Rispondi al commento

Si può mentire con la bocca: ma con l'espressione che si ha in quel momento si dice pur sempre la verità

luca pianelli, reggio cal. Commentatore certificato 06.05.11 18:09| 
 |
Rispondi al commento

CAZZO,LA GUERRA IN LIBIA.
IN TUTTI QUESTI MILLENNI L'UOMO SI è SEMPRE EVOLUTO. L'UOMO SI E SERMPRE AUTOELOGIATO PER I SUOI PROGRESSI TECNOLOGICI,SCIENTIFICI E UMANITARI. CAZZO L'UOMO HA SEMPRE FATTO LA GUERRA E SI è EVOLUTO FACENDOLA SEMPRE NEL MODO PIù TERRIBILE E DEVASTANTE POSSIBILE.MAI CERCANDO DI EVITARLA.
MI PIACEREBBE SENTIRE UN PARERE SULL'OPERATO E SULL'EVOLUZIONE DELL'UOMO,DALLA SUA "COMPARSA" SULLA TERRA. CHIARAMENTE UN PARERE NON UMANO.

I Got You Babe ((5.59)) Commentatore certificato 06.05.11 18:09| 
 |
Rispondi al commento

"Gl’italiani ridono della vita:
ne ridono assai più,
e con più verità e persuasione intima
di disprezzo e freddezza
che non fa niun’altra nazione...
Gl'italiani posseggono l'arte
di perseguitarsi scambievolmente."

(Giacomo Leopardi)

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.05.11 18:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


...nun se' po' sentì...

Beppe, gli dici qualcosa tu, o...
...TUTTI NOI IN CORO???.............


"""Maroni: nuova legge per voto pulito
In occasione delle elezioni amministrative per evitare liste "inquinate" è necessaria una nuova legge.

Un intervento legislativo, per Maroni, sarebbe in grado di impedire che si candidi anche chi non ha i requisiti: "c'è bisogno di una nuova legge per bloccare candidature che non dovrebbero esserci".

anib roma Commentatore certificato 06.05.11 18:05| 
 |
Rispondi al commento

(Nietzsche) ed io, che pensavo che lo psiconano facesse il lifting per sembrare più giovane..........^_^

luca pianelli, reggio cal. Commentatore certificato 06.05.11 18:05| 
 |
Rispondi al commento

Sciopero generale -
non erano 4 gatti pensionati Cgil

"Adesione alta ai cortei
Scontri a Torino tra manifestanti e polizia"
(contro Equitalia)


http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/05/06/sciopero-generale-adesione-alta-ai-cortei-scontri-a-torino-tra-manifestanti-e-polizia/109441/

Paola Bassi 06.05.11 17:52| 
 |
Rispondi al commento

LIBIA: Fine missione entro un mese.

Parola di Frattini.
Sia reso grazie a Frattini.
Amen



azz...per un attimo ho pensato che fosse Michael Jackson...

sara g., modena Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.05.11 17:44| 
 |
Rispondi al commento

Caro GRILLO,purtroppo l'informazione è così.BASTAAAAAA Giornalisti di giornali e tv,siete VERGOGNOSI,PATETICI,VENDUTI,fate PENA cari SCHIAVI dei potenti.GRILLO bisognerebbe non comprare più giornali,guardare i telegiornali,avere qualsiasi forma di contatto con i SERVI;la gente dovrebbe fare così.Veramente BASTAAAAA,i servi e i potenti stanno veramente esagerando,"quando è troppo è troppo",la corda prima o poi (vorrei ricordare) si spezza.Giornalisti o meglio SERVI,prendete troppi soldi,a furia di leccare il culo ai potenti,vi si è fumato il cervello,ritornate a terra,o vi smaterializzerete!E la FARSA su Bin Laden,e le caz....nostre dei morti,a milano da grillo non c'era nessuno,e Bastaaaaa...........!Gente BOICOTTIAMO giornali e telegiornali.In Italia si sa l'informazione è così,nella classifica mondiale sull'informazione siamo dopo gli stati africani;infatti se uno va in africa,la gente del posto (detta alla grillo) vi dirà:ma che cazzo di giornali e informazione avete in italia?Poi stasera su italia1 la perla del programma live di quel telegiornale che definarlo tale è un parolone,studio aperto,sulla missione navy seals su bin laden;etc.etc.Teniamoci pure questa informazione MALATA,da degrado totale,giornalisti che fanno vomitare una capra,che però riescono assieme ai potenti a mantenerci in stato di plagio,e continuano nel loro lavoro malato,a mantenerci addormentati,e a prenderci per il Culo dalla mattina alla sera ogni sacrosanto giorno;bò... più che dire se siamo contenti così???SVEGLIAAAAAAAAA!!!Parlano e glorificano i MORTI,in tv hanno ospiti IGNORANTI tipo un certo ing.battaglia che ha detto che a cernobyl non è morto nessuno,Fukushima che ancora più grave non se ne parla più,referendum sul nucleare-acqua-legittimo imp. niente,e tutti i veri problemi niente,per i SERVI è solo Fumo.Siam messi male,sento dire in giro;e io dico Cambiamo!Dalla sardegna vogliono fare come in magreb,Rivoluzione!Li capisco.In bocca al lupo al movimento Sardo.Chiudo e dico SVEGLIAA

alberto pepe, torino Commentatore certificato 06.05.11 17:41| 
 |
Rispondi al commento

Una guerra a tempo la si vince facilmente. Basta aspettare che scada il tempo e che l'avversario si ritiri.
A quel punto si può annunciare la vittoria senza colpo ferire.

Giuseppe Attardi, attardi@di.unipi.it Commentatore certificato 06.05.11 17:41| 
 |
Rispondi al commento

Pero', caro Beppe, dovrai pur ammettere una cosa:

noi italiani siamo un popolo di voltagabbana.

Pensaci un attimo:

1. mi pare di ricordare che nella seconda guerra mondiale siamo saltati all'ultimo momento sul carro dei vincitori.... opla'!

2. siamo radicali per decenni e poi passiamo al PD, alla margherita, al.... come si chiama ora quello schifetto insignificante capeggiato da Rutelli?

3. facciamo i segretari dei Radicali e poi opla', diventiamo i portavoce del PDL.... Capezzone, dove sei?

4. baciamo le mani e gli anelli e chissa' cos'altro a Gheddafi e dopo pochi mesi lo bombardiamo.

5. ci iscriviamo e militiamo per anni in IDV, e poi, opla', diventiamo responsabili.

6. diciamo di essere opposizione (PDS, DS, PD) ma poi facciamo una legge che consente ad un nano di avere le concessioni sulle frequenze televisive pagando solo l'1% del fatturato, votiamo i rimborsi elettorali, non facciamo bocciare lo scudo fiscale, facciamo bocciare per un solo voto l'accorpamento dei referendum, votiamo il bombardamento a Gheddafi.... insomma facciamo tutto tranne che l'opposizione per cui qualche milione di cittadini ci da ancora il voto!

La lista poteva continuare...

Dai siamo fatti cosi'.... non e' cattiveria....

Siamo italioti!

Salvatore Mandara, Vigevano - Italia Commentatore certificato 06.05.11 17:35| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggete qui!!!

http://calabrescia.wordpress.com/2011/05/05/la-cantonata-delle-iene-il-pornoricatto/

Mario Antonioli 06.05.11 17:28| 
 |
Rispondi al commento

Tutto quì è a tempo, ivi inclusa la democrazia, dura giusto il tempo di mettere una croce sulla scheda ogni 5 anni.

Ma sembra che a nessuno gliene freghi più di tanto, incluso il M5S. Non leggetemi male cosi presto, non prima di essermi spiegato!

Vedete, ognuno di voi e in fase di elezioni preferisce un candidato piuttosto che un altro.

Ma quanti di voi si son chiesti se fosse opportuno votare le leggi stesse invece che i candidati? Tutti, mi direte voi.

Allora non si spiega la volontà di votare i candidati del M5S! Uno al quale gliene frega delle leggi non voterebbe mai un candidato che prenda decisioni al posto suo. Uno esclude l'altro.

Mi direte: ma noi lo facciamo in attesa e in prospettiva che le regole cambino e ci metteremo li a lavorare per questo.

Beh, assendo questa una costatazione reale e di tutto il rispetto, io ve ne dico un altra. Per restare realisti bisogna considerare anche che il M5S non raggiungerà "mai" il 50%+1 voto.

E lo sapete anche voi. Allora perche continuare con questa strada quì?

E guardate che prima o poi (entrati in parlamento), anche gli eletti del M5S avranno i loro scheletri negli armadi (non preoccupatevi, quello che non c'è, si inventa). Scillipoti docet!

A quel punto che farete?

Obama sembrava essere l'uomo di aiazzone e vediamo tutti dov'è finito. Tanto per fare un esempio.

Gli uomini sono corruttibili, tutti, inclusi i componenti del M5S che non sono divinità! Le idee, invece, sono quelle che sono.

Io posso medesimarmi in un idea, in un progetto. Non posso farlo invece, in una persona. Chi potrebbe rapresentarvi in tutto e per tutto?

Nessuno. Ovvio!

Loro credono in Berlusconi come voi credete in Grillo, loro credono nei loro eletti come voi crederete nei vostri. Appunto, CREDETE, e non pensate.

"Errare humanum est, perseverare autem diabolicum!"

A buon intenditor.

hasta farisei


Scusate mi dico sempre.......

http://www.sapienza-finanziaria.com/2011/05/comunicazione-importante-sul-corso.html

Martino G. Commentatore certificato 06.05.11 17:14| 
 |
Rispondi al commento

ora il colonialismo, poi la catastrofe. E' proprio vero, la storia è ciclica, tutto si ripete perchè non abbiamo capito una cippa di minchia.

obiuanchenobi 06.05.11 17:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grillo, sempre stai a rompere i hoglioni???

uno perruno 06.05.11 16:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un popolo di M...a, guidato da politici di M...a.
Semplice e ovvio, non fa una grinza!!!

Povera Patria! Schiacciata dagli abusi del potere
di gente infame, che non sa cos'e` il pudore,
si credono potenti e gli va bene quello che fanno;
e tutto gli appartiene.
Tra i governanti, quanti perfetti e inutili buffoni!
Questo paese e` devastato dal dolore...
ma non vi danno un po' di dispiacere
quei corpi in terra senza piu` calore?
Non cambiera`, non cambiera`
no cambiera`, forse cambiera`.
Ma come scusare le iene negli stadi e quelle dei giornali?
Nel fango affonda lo stivale dei maiali,
Me ne vergogno un poco, e mi fa male
vedere un uomo come un animale.
Non cambiera`, non cambiera`
si` che cambiera`, vedrai che cambiera`.
Voglio sperare che il mondo torni a quote piu` normali
che possa contemplare il cielo e i fiori,
che non si parli piu` di dittature,
se avremo ancora un po' da vivere...
la primavera intanto tarda ad arrivare.
(Franco Battiato)

ALESSANDRO A. Commentatore certificato 06.05.11 16:51| 
 |
Rispondi al commento

Buon giorno a tutti.

"Mi frega e molto che i giornali accettino pubblicità da società senza alcuna credibilità e che spesso e volentieri questi soldi diventino "la paga del silenzio". Non puoi attaccare la banca o l'impresa che ti paga parte dello stipendio. Non è necessario che il direttore ti dica nulla, lo sai già, ometti, cuci, tagli e non fai capire un cazzo ai lettori."

Per chi avesse ancora dei dubbi riguardo all'utilità della noistra permanenza sul blog!

Bisogna aggiungere anche che la stampa non deve e non può essere lasciata al mercato: l'informazione non è un bene di lusso, un bene del quale puoi farne a meno, l'informazione nella vita sociale è come l'acqua nella vita biologica.

"Il danno che producono alle regole democratiche è enorme."

Cosa sono le regole democratiche, chi le ha inventate e perche? Sarebbe opportuno fare un bel post sull'argomento. Non credi?

Per far rispettare certe regole, le stesse non devono "cadere" dall'alto (ovvio), non devono essere neanche ingiuste (qualcuno potrebbe incazzarsi e con ragione).

Quello che vale per il fine, vale anche per il metodo stesso. Mi spiego. Quello che vale per le leggi ordinarie vale anche per la costituzione.

"In politica molti dicono di fare il tuo interesse, molti dicono di essere onesti, molti sono semplicemente attaccati alla poltrona molti... ma NON TUTTI. Scopri chi può fare la differenza.[MoVimento 5 Stelle Milano]"

Lo incollato apposta e per collegarmi al discorso precedente. Insomma, dopo essere stati presi per il culo (aver creduto), tu, cosa ci offri, di continuare ad essere preso per il culo (di continuare a credere in qualcuno)?!

Caro Beppe, io, il credo lo lascio alla chiesa e agli idioti. Mi sei piaciuto ad annozero "unico referendum sulla dem ocrazia diretta".

Esatto! Che questo punto diventi la ragion di esistere del M5S. Tutto il resto, incluse le "nuove facce", son il VECCHIO, in quanto il metodo proposto è il medesimo. Renzi docet!

hasta farisei

TONY .. Commentatore certificato 06.05.11 16:48| 
 |
Rispondi al commento

Libertà va cercando, ch'è sì cara,

come sa chi per lei vita rifiuta.

Dante Pensieri (Purgatorio) 06.05.11 16:46| 
 |
Rispondi al commento

Amazza oh! In Tunisia stanno a fà n'antra rivoluzione. Dò tanto, dò niente... Certo che l'ommini sò strani!

Carlo V.. 06.05.11 16:42| 
 |
Rispondi al commento

tanto per non smentirci, ci siamo seduti ad un tavolo dove mangeremo poco e pagheremo il conto.

mangeremo poco perchè alla finei libici ci daranno un calcio nel culo , per via del bacetto del nanerottlo al beduino,
pagheremo il conto perche a livello internazionale resteremo la barzelletta scema, come quelle che racconta il capo comico al governo.

le inutili fanfaronate del frattini per sgallettare un poco di credibilità al governo, servono solo ai pirlotti che ancora gli credono.

faremo come l'altra volta, in libia.

tra tutti i governi imperialisti, noi siamo stati gli unici che oltre ad aver lasciato qualcosa, abbiamo pure pagato l'uscita, come in egitto, dove migliaia di famiglie han perso tutto.

non abbiamo mai avuto credibilità all'estero, non solo da adesso.

in compenso, grazie a questo governicchio, non l'avremo mancoper i prossimi 150 anni.

il Mandi Commentatore certificato 06.05.11 16:39| 
 |
Rispondi al commento

Arriveranno le 6.00.
E ti renderai conto che questo giorno infinito era l'unico mezzo per poter vivere una vita più giusta,migliore. Un giorno senza porta a porta,senza Ballarò,Annozero e l'Infedele. Arriverà un giorno nuovo.

I Got You Babe ((5.59)) Commentatore certificato 06.05.11 16:38| 
 |
Rispondi al commento