Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

L'attentato al Papa e il nido di serpi


Intervista a F. Imposimato e S. Provvisionato
(07:30)
attentato_papabg.jpg

Lech Walesa di Solidarnosc doveva essere assassinato dai servizi dell'Est. I servizi francesi vennero a conoscenza dell'attentato a Giovanni Paolo II e avvertirono il Vaticano. Le Brigate Rosse erano collegate con i servizi bulgari. Alì Agca fu assunto come killer dall'Urss attraverso la mediazione della Bulgaria. Il rapimento di Emanuela Orlandi fu un avvertimento a Agca, che da allora si finse pazzo e smise di parlare. L'Occidente non fece nulla in seguito per arrivare alla verità per non compromettere il processo di distensione con l'Unione Sovietica. Una delle due guardie svizzere, Alois Estermann, trovate uccise nel 1998 in Vaticano insieme alla moglie, un caso apparente di omicidio suicidio, era una spia della Stasi arrivata al vertice della Polizia Vaticana. Woytila in un colloquio con Indro Montanelli definì la vicenda dell'attentato un "garbuglio". Un pozzo nero, un groviglio di serpi che più sciogli più si rivela complesso, inestricabile e sempre pericoloso anche per chi si avvicina alla verità a distanza di 30 anni, da quel 13 maggio 1981 in piazza San Pietro.

Intervista a Ferdinando Imposimato e Sandro Provvisionato autori di "Attentato al Papa".


Il grande complotto (espandi | comprimi)
S. Provvisionato - Per uccidere il Papa, questo era l’obiettivo, fortunatamente fallito, bisognava mettere in campo più forze, non è come qualcuno ancora si ostina a dire: l’atto isolato di un turco folle, anche se Agca ha delle vene di follia. E’ un qualcosa invece di molto più complesso, perché il Papa? Perché siamo nel 1981, in piena guerra fredda, l’impero sovietico, che crollerà nel 1989 comincia a scricchiolare e in questo contesto un Papa polacco che è molto legato a Solidarnosc,

La pista bulgara (espandi | comprimi)
F. Imposimato - Le indagini fatte dopo i processi hanno confermato la validità della pista bulgara, tanto che uno dei testimoni di questa vicenda che è l’interprete dell’ambasciata bulgara che si chiama Assen Marcevski ha scritto un libro “I misteri italo – bulgari” in cui dice che addirittura i giudici bulgari Jordan Ormankov e Stefan Markov Petkov, che poi non erano giudici, ma agenti segreti bulgari, cercarono di convincere Ivanov Antonov che era un capo della Balcan Air, a confessare di aver commesso il delitto assieme a Ali Agca

Tour Elettorale 2011

*** Segui la diretta dell'intervento a Salerno oggi, 12 maggio, dalle ore 19.30. Clicca qui.
Segui la diretta dell'intervento a Napoli oggi, 12 maggio, dalle ore 21.30. Clicca qui. ***

Segui le tappe su Facebook e su Twitter.
Pubblica video, commenti e foto sui social media usando il tag "#m5sTour".

Le date e le città del tour elettorale. Giovedì 12/5 Cosenza (h.17.30), Salerno (h.19.30), Napoli (h.21.30); Venerdì 13/5 Latina (h.11.30), Pomezia (h.13), Grosseto (h.17.30), Siena (h.20), Arezzo (h.22).

Attentato al Papa

Attentato al Papa (Libro)
Il più grande intrigo tra le Mura Vaticane
Acquista oggi
la tua copia.

12 Mag 2011, 16:30 | Scrivi | Commenti (458) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

...e ancora dal meetup (!) palermo, sul signoraggio, su grillo e la gabbanelli

http://www.meetup.com/Il-Grillo-di-Palermo/messages/boards/thread/4579380/140

LEONARDO PASCOLETTI 18.05.11 19:24| 
 |
Rispondi al commento

ps. dimenticavo
mattia il candidato di milano mi pare una persona eccellente e genuina...ma anche, anagrammando le lettere, ingenua. e cioè se avesse vinto, complice la sua giovane età, come avrebbe potuto gestire una tale mole di lavoro, oneri, responsabilità?? come sarebbe potuto scampare ai cattivi consiglieri? con l'aiuto del popolo dei meetup? anche seduto in giunta?? ma forse, CHI lo avrebbe influenzato di più, in certe, strategiche , scelte??

LEONARDO PASCOLETTI 18.05.11 18:22| 
 |
Rispondi al commento

è vero tutto e il contrario di tutto...la stessa massoneria può esser vista come cosa buona o cosa cattiva. di certo il riferimento a vivere una identità fittizia che ci piaccia non è poi così allettante, ricorda un pò brasil o 1984 o matrix o.....altri film del genere. è chiaro che nei post, nei forum e nelle community dei vari siti internet, nel web in genere, ci possono essere abili "disturbatori" dell'opinione pubblica per indirizzare il pensiero degli altri...e quindi o far vedere grillo come un diavolo perchè in realtà l'unico in grado di risvegliare le coscienze collettive o di sottolinearne i pregi mentre in realtà è semplicemente il vecchio che si prepara a cavalcare il nuovo, creando un falso funerale del suo corpo ("sono morti") e veicolando rabbia, esasperazione e voglia di cambiamento, capace di controllare ancora una volta le menti. e le sorti. e in questo i riferimenti alla casaleggio e alla bivings group non apparirebbero così stralunati. cosa interessante è notare che proprio negli stessi blog dei meetup ho trovato alcuni dei riferimenti più documentati e taglienti (rimini e piacenza ad esempio)...si vedano i seguenti collegamenti

http://www.meetup.com/MoVimento5Stelle-Vicenza/messages/boards/view/viewthread?thread=2771351

http://www.meetup.com/grillipensanti/messages/boards/thread/3713934?thread=3713934

infine leggetevi su disinformazione il seguente articolo
http://www.disinformazione.it/beppe_grillo.htm

LEONARDO PASCOLETTI 18.05.11 18:13| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo,
è vero che destra e sinistra sono la stessa cosa,ma la prego, i nemici bisogna combatterli uno alla volta,come insegna la vecchia storia degli Orazi e Curiazi,e nel caso di MIlano scelga il male minore e dica ai suoi ragazzi di votare, nel ballottaggio,il mite Pisapia,dando un colpo mortale allo psico-nano e ai suoi sodali. Pietro Roberto

Pietro Roberto 18.05.11 16:42| 
 |
Rispondi al commento

Non prendetemi per pazzo, sto scrivendo un libro che voglio condividere con voi sulla riforma dello stato sociale. Credo sia attinente a ciò che Beppe dice da anni e io da decine di anni.
Mi piacerebbe che questo libro venga condiviso e scritto da migliaia di mani per riformare il sistema e dare nuove basi per un mondo migliore.
Dove posso inviarlo?
Grazie Silvio

Silvio P., Roma Commentatore certificato 18.05.11 12:15| 
 |
Rispondi al commento

se il voto a Milano è andato così è perchè Pisapia risulta agli occhi della gente, nonostante il passato, piu' moderato di Santnchè & co! Sono estremisti e non se ne rendono conto....per fortuna! Meglio così......vedrete che sorpresa alle prossime politiche.....stiamo arrivando...la "presa della Bastiglia" la faremo! Ci riprenderemo le nostre istituzioni...tutte quante.... e le amministreremo on-line....questo è il fututo....e non lo vedono! Aspettateci in Parlamento...stamo arrivando!

roberto d'alessandro, lecce Commentatore certificato 18.05.11 11:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro beppe grillo,ma pensi davvero di essere intelligente?

gepe casanova 17.05.11 20:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

finalmente in Italia è rinato il partito "dell'uomo qualunque"questa volta però è un comico a guidarlo.Che fa i soldi facendo qualunquismo.Signor Grillo sinistra e destra non sono tutti uguali,come lei afferma,paragonare berlusconi a esponenti di sinistra sarebbe come paragonare lei a borghezio.Provi una volta a fare qulche cosa di costruttivo. saluti comunisti

iorio fioravante 17.05.11 20:48| 
 |
Rispondi al commento

comunque qualcuno sa spiegarmi in maniera limpida e obiettiva il perchè di queste intrinseche contraddizioni? ma per favore, senza alcun spirito di polemica, dal momento che ho sostenuto le idee e le persone del movimento con molto affetto, ma adesso sono un pò più circospetto, come peraltro ha sempre fatto grillo, facendone un timone di rotta. Come in passato avevano anche fatto altri miei maestri di vita e di pensiero.
Grazie mille

LEONARDO PASCOLETTI 17.05.11 20:26| 
 |
Rispondi al commento

Sono molto felice per i recenti risultati elettorali,anche se poi era emerso che in una certa misura alcune apparizioni in televisione avessero aiutato il raggiungimento di simili numeri.Ma andando in rete per cercare il comizio di chiusura e informazioni sui numeri raggiunti mi sono imbattuto anche in alcuni video e in alcuni scritti in cui si mettevano insieme alcune cose, alcuni elementi del programma del mov.5 stelle e alcuni vecchi interventi di Grillo in cui cominciò a lanciare la sua offensiva alla speculazione (in senso lato) ai danni del popolo italiano e recenti interviste o interventi.
Mi riferisco all'assenza del punto fondamentale ancorchè arduo da raggiungere, di eliminazione del signoraggio; l'aver citato in un video un allineamento alla FMI o BM o WTO che ne sono i diretti responsabili e in parallelo impongono la privatizzazione dell'acqua e poi mi sfugge il riferimento alla famosa frase "Se i soldi sono i miei allora perchè me li presti?",spunto suggerito da Pascucci e comparso in un lontano intervento di Grillo e in una conferenza stampa riportato (ma ho visto solo uno stralcio)come se fosse una cretinata superata e sulla quale Pascucci ancora lo perseguita (http://www.youtube.com/watch?v=MgCvOj3XA64&feature=related)...probabilmente, ripeto, ho capito male io il nesso, però il dubbio mi è venuto.
E con esso anche quello sollevato sulla Casaleggio (www.youtube.com/watch?v=5JNHffJiHXs&feature=related),e che guarda casa riguarda anche un post scritto sopra, prima del mio, con questi strani video su un ipotetico futuro, un pò funoso a dir la verità,e la comparsa di simboli esoterici e la sostituzione dell'io al dio. Certo, oppio dei popoli, però le libertà di culto e pensiero sono intoccabili e...volendoci scherzare sopra, vengono piuttosto in mente riferimenti luciferini in proposito!
Infine compare un riferimento al caso scientifico del dottor Montanari, che non ci rimane ben chiaro...(www.arcoiris.tv/modules.php?name=Flash&d_op=getit&id=12066)

LEONARDO PASCOLETTI 17.05.11 20:20| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe, voglio parlarti di un tema forte: belin ieri a sestri ponente in liguria e stato arrestato un pedofilo! si ma chi e? un sacerdote!!!! gia!!! ancora su abuso di minore!! penso che ormai il vaticano non si deve occuppare e E SPECULARE sulla migrazione clandestina pagata dai contribuenti visto in che condizioni e ridotto il paese!!!! senza lavoro , pensioni povere, salari da terzo mondo, italiani sempre piu poveri, precari etc. ma si devo occuppare della loro figura che ormai li resi " malati"
quanta gente devono ancora molestare???
non sono casi sporadici??
portare i bambini a catechismo??
per poi vedere il proprio figlio in quella condizione??
come intervenire ??????
prima che la macchia dilaghi!!!
NON VOGLIO PENSARE AGLI ABUSI A TUTTI QUEI MINORI!!!!?? E IN QUANTI CONTINUANO CON QUESTA ATTIVITA!!!!LASCIO A TE OGNI COMMENTO SALUTI COME SEMPRE BEPPE!!!!


mario mario 15.05.11 08:18| 
 |
Rispondi al commento

Una sventagliata di nuove tasse dal federalismo leghista

Il federalismo non mantiene le sue promesse di più giustizia e meno tasse per i cittadini.Anzi aumenta le tasse italiane che sono già le più alte d’Europa, senza diminuire la presa centralista di Roma!
Basta guardare i due decreti fatti:il federalismo municipale(già pubblicato sulla Gazzetta ufficiale)e il federalismo regionale e provinciale,appena firmati da Napolitano. Dicono che i governatori potranno aumentare l'addizionale Irpef(che oggi non può superare l'1,%)fino al 2,1% nel 2014 e al 3 nel 2015(si salveranno solo i redditi sotto i 28.000 € lordi)
Le nuove leggi leghiste prevedono che i 4.000 comuni che attualmente hanno una addizionale inferiore allo 0,4 % potranno aumentarla di uno 0,2 l' anno per 2 volte.Dal 2013 potranno raggiungere lo 0,8.
Vi ricordate B che chiedeva alla sua platea:"Volete rimettere l'ICI?" "NOOO!" Bene, è lui a farlo. Entra in vigore dal 2014 l'Imu, imposta municipale unica,che di fatto sostituisce l' Ici e sarà fissata al 7,6 per mille del valore catastale di una abitazione. Pensate quanto è falso! L' Imu sarà più alta del 7 per mille dell' Ici ma comprenderà anche l'Irpef sul possesso della seconda casa. E i Comuni potranno portarla al 10,6 per mille. B colpisce anche artigiani, commercianti e professionisti: oggi sono esenti dall' Ici al 50 % sui fabbricati strumentali ma dal 2014 pagare l'aliquota Imu per intera.
Parte poi tutta una serie di nuove tasse, la tassa di soggiorno,contestata duramente dagli albergatori, da 1 a 5 € a notte, già in vigore. Poi la tassa di scopo che ora permette una maggiorazione dell'Ici dello 0,5 per mille.
Ma anche le Regioni avranno le loro tasse.
Per gli automobilisti aumenta l' Imposta provinciale di trascrizione di un veicolo anche del 600% e aumenta la tassa sulle polizze Rc auto che sale del 12% al 15.
Un bel programmino non c'è che dire che ammazzerà ancora di più il contribuente italiano. Ma all'elettore ignaro bastano le bugie di B!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 14.05.11 06:58| 
 |
Rispondi al commento

Aiuto, non si vede la diretta da Arezzo!!!!!!

Cosa è successo????????????

Comunque grazie di esistere Beppeeeeeeeeeeeeee

Laura Litti, Arezzo Commentatore certificato 13.05.11 22:25| 
 |
Rispondi al commento

Eocco il sito di Freedom flottiglia
con la bandiera disegnata da Vauro con la colomba della pace
che quella idiota della Santanché ha scambiato per la bandiera di Hamas

http://www.freedomflotilla.it/wp-content/uploads/2011/01/banner_freedom-flotilla-italia-GIUSTO.jpg

Questa è la bandiera verde di Hamas
vi sembra che siano uguali?

http://t1.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcS6092jXDK97j-ZnZImxo_E4x-Jcl5BM-lRcj7MijVzvnIMlRYTDg

Davvero la Santachè è meno bella che intelligente

viviana v., Bologna Commentatore certificato 13.05.11 15:20| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Genteeeeeee....,chi critica grillo,ripeto,non guardate lui come a tutto il 5stelle,lui è solo un portavoce,quello che fa conoscere il 5stelle,e la gente dentro che conta.Anche perchè nell'informazione MARCIA-VERGOGNOSA che abbiamo in italia,i 5stelle non vengono neanche cag...,perchè il potere,i MORTI,ci vogliono tenere rinchiusi in un torpore perenne.40 anni che veniamo presi in giro dalla mattina alla sera,e ancora abbiamo PAURA di Cambiare;e poi Pretendiamo di Cambiare?5stelle è il nuovo,l'ultima "forse" speranza di pulizia dal marcio,altro che monnezza a napoli,l'italia è nella MERDA più totale.Poi dico cosa ci CAMBIA,cosa PERDIAMO,a dar fiducia a 5stelle??Niente!Poi non facciamo i piangina,a dire:e ma tanto son tutti uguali!PROVIAMO gente,che ci costa.Poi percarità fra 10anni e più diventeranno uguali ai MORTI,ma in tanto CAMBIAMO;VIA I MORTI!Allora mi chiedo COSA VOGLIAMO??Se sono tutti uguali,facciamo una RIVOLUZIONE,buttiamoli giù;o venga un dittatore,meglio uno che migliaia;o passiamo a regime militare,esercito prenda il comando,ma tanto sono tenuti buoni,a suon di soldi i capi militari;o monarchia i savoia,anche se fanno pena.COSA VOGLIAMO?Italiano COSA VUOI?SVEGLIAMOCI DICIAMO BASTA!!!!!!Riguardo al post:il VATICANO he-he-he a marciume stan bene pure loro.Gli insegnamenti di CRISTO,s.Francesco,padre pio,etc.proprio presi alla lettera;si come no!I più ricchi del pianeta,con satana penetrato dentro,e fanno quelli che ci illuminano!MAAAAAAA!Avrei da scrivere ma ho poco spazio a riguardo.Riguardo critiche a woijtyla,mi sembrano premature al momento."Sè,e dico Sè"papa karol aveva segreti particolari,ne discuteremo più avanti,godiamoci la sua beatificazione,che comunque è bene.La chiesa va male?E perchè anche loro MENTONO!Gente che dire;poi uno diventa ripetitivo,Demagogico;e allora bò,rimaniamo nella nostra piccola"MATRIX",dove tutto va bene,anche se ti riduci ad un morto in un potere di MORTI.LIBERTà ahimè se solo un'utopia-morta,dove sei LIBERTààààà........

alberto pepe, torino Commentatore certificato 13.05.11 14:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho letto sul Fatto che stasera sui navigli a Milano c'è la festa di chiusura della campagna di Calise e M5S, qualcuno ha maggiori informazioni?

Giacomo Lodger, Milano Commentatore certificato 13.05.11 14:57| 
 |
Rispondi al commento

Credevo che essere o no berlusconiano riguardasse l'etica.
Oggi, con la Santanché, ho scoperto che riguarda anche l'estetica, e, nel caso dei berlusconiani, una gran brutta estetica, praticamente 'l'elogio del turpe'.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 13.05.11 14:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hoooooooo per prima volta ascolto milanesi lamentarsi dal ecopass berlusconiano

si lamentano che 3500 milanesi al anno finiscono in ospedale causa le polvere suttili della moratti


hoooooo e si lamentano che pagano per entrare e non trovano parcheggio sempre a pagamento e girano e girano inquinando e sniffando questa porcheria

ma la moratti è bella, buona,onesta

ma come ripetto da 20 anni MERDA O CIOCCOLATO

SI è BELLA E BUONA MANGIATE MENEGHINI! CHE LE DESTRE VI VENDERANO ANCHE L'ARIA

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.11 14:35| 
 |
Rispondi al commento

O.T. ?
Egitto: arrestata la zia di Ruby, per guadagni illeciti.

antonio d., carrara Commentatore certificato 13.05.11 14:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

beppe,oggi è l'ultimo giorno del tuo tour de force.Una persona normale sarebbe distrutta, ma tu sei un uomo che sfida le leggi della natura.Ti ho visto sul palco ,eri una potenza di energia

mariuccia rollo 13.05.11 14:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

....
Da anni tocca al centro-sinistra.

La Corte Costituzionale è fatta da elementi di sinistra come quel Zagrebelsky (mi scusi se ho sbagliato l'ortografia del nome) presidente emerito, che ha efficacemente dimostrato (al contrario)come la Corte sia "super partes" ; il CSM ha la maggioranza di componenti di sinistra.

Speriamo che le cose vengano presto equilibrate, perchè qui di "super partes" proprio non si può parlare.

E si capisce dunque come vengano sempre accettate certe istanze, che dovrebbero essere immediatamente rigettate, perchè il contendere sono leggi del Parlamento, della cui funzione i qualcuno evidentemente si fa un baffo.
Zxyw6

=========================================

Questa incommensurabile pirlata non meritava di restare in un sottocommento.
Il luogo comune secondo il quale la magistratura sia in mano alla sinistra ed operi nel tentativo di sovversione, ha preso possesso delle menti deboli bacate e dei forzitalioti che, in fondo, sono la stessa cosa. Basta infatti osservare lo stato delle cose per comprendere da quale parte effettivamente stia la magistratura. Il primo ministro, benché vanti un curriculum degno di Al Capone, è ancora al governo. Non ha fatto un'ora di carcere e tantomeno un'ora di processo.
Idem dicasi per i suoi amici piu' stretti. Va da sé che le continue accuse fanno parte del teatrino per montare ad arte la bufala delle toghe di sinistra, politicizzate.

In realtà, a spasso, ci sono terroristi neri non pentiti, con alle spalle decine e decine di omicidi e attentati.
Tutti i membri della P2 e coloro che l'hanno servita.
Le stragi cosiddette 'di stato' non hanno colpevoli.
Le sentenze come quelle di Marghera Montedison vede gli imputati tutti assolti.
Le banche escono innocenti e pulite dalla vicenda Parmalat.

Dacché esiste il diritto romano, le toghe sono sempre state dalla parte dei poteri forti e da chi fornisce a loro lo stipendio.

Toghe rosse... ma fammi il piacere.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 13.05.11 14:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Intervista a grillo:( vedi Corriere della Sera ):
A Milano c'è questo suo candidato grillino appena ventenne che dicono valga il 5% e che quindi può diventare l'ago della bilancia.
«Appena ventenne, sì: e allora? È onesto, intelligente... Certo, ha una notevole inesperienza con la 'ndrangheta, non ci ha mai fatto affari... è questo il problema? Eh? Me lo dica? È questo che vi mette ansia? Mi fate pena, mi fate... E non è che lui sia l'ago della bilancia, è che siete voi ad avere le vostre testoline piene di aghi... e ora la saluto, ma prima di salutarla, voglio dirle che lei, signor giornalista, non mi ha fatto una buona impressione, proprio no...».
Clic.
Imita Berlusconi, il suo non nemico , la sua unica vera e terribile nemica nella vita e nella società italiana si chiama sinistra.
Addio Grillo, abbassati un pò, la tua spocchia è
degenerata, la tua cattiveria è solo superbia, il tuo sorriso ormai ghigno sime ai berluscones di cui imiti gli insulti e le frasi, solo tu al mondo, onnipotente, eviti ogni critica, ogni dialogo, ogni possibile alleanza, solo tu , sei unico, geniale e penoso nel tuo delirio onnivoro.
Avevamo creduto in te, i tuoi amici spero che ottengano il 5,6,7,8,9,10 per cento e che tu riesca afare quello che prometti, a tra un anno forse crescerai e sarai più umile, modesto, ragionevole, umano.

cesare beccaria Commentatore certificato 13.05.11 14:11| 
 
  • Currently 2.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

hhihihihi.....

la moratti cerca di arruffianarsi il M5S.......

a calci nel culo.......

(sentito al tg de LA7)

BUONPOMERIGGIO, POPOLO!

il Mandi Commentatore certificato 13.05.11 14:03| 
 |
Rispondi al commento

Ricordo a tutti che la Santanche'...si presento alle politiche da SOLA, per rappresentare un DESTRA senza BERLUSCONI...

chissa' come sono contenti i suoi elettori...suoi e di quell'altro destrorso di Storace.

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 13.05.11 13:34| 
 |
Rispondi al commento

Nel potere la sinistra divide e la destra impera.


Napolitano.
Piangi come donna ciò che non hai saputo difendere come uomo.
Vergogna.

gennaro fu 13.05.11 13:31| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Parliamo di cose serie...

Non vedo l'ora di barrare il mio SI sul referendum per il nucleare alla faccia di Zxyw6, vediamo se viene allo scoperto su questo tema...tanto caldeggiato dal partito dell'amore che confonde una colomba con un mitra...ahahahahahahahh

sandro s. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.11 13:30| 
 |
Rispondi al commento

andiamo avanti, muoviamoci .

al casula, cagliari Commentatore certificato 13.05.11 13:19| 
 |
Rispondi al commento

VACCATE PARANOICHE!!!

*****
[...]

INTERNET ci viene mostrato come lo strumento di libertà e democrazia in alternativa al sistema di comunicazione in atto, internet fu progettato da coloro che possiedono il potere.

E’ uno strumento perfetto per schedare la popolazione, senza imporlo, ognuno lo fa volontariamente, UNA COSA CHE LA TV NON POTEVA FARE.

Per creare confusione bisogna riempire i mezzi di notizie false o ambigue, dove le parti hanno diverse finte verità del fatto accaduto e lasciando sempre il dubbio della reale verità alla popolazione ignara. OSAMA BIN LADEN E’ LA PROVA.

Ci stanno portando dove vogliono loro, senza costringerci, noi lo stiamo facendo volontariamente.
NOI COMBATTIAMO GUERRE SENZA SAPERE IL PERCHÉ.


Piero Rolla
GIULIO RECCO, ANCONA
*****
------------------------------------------------

Tu scrivi vaccate su vaccate senza sapere il perche', chissa' perche'.

Forse non ti gira bene l'elica del DNA.

Al momento della tua nascita ti viene affibiato un numero che ti seguira' ovunque nella vita e senza di esso non puoi far niente.

Si chiama codice fiscale e non e' un'invenzione degli ufo.

Porti in tasca una carta d'identita' con la tua foto ed indirizzo.

Paghi varie bollette che portano l'indirizzo di casa tua, di dove vivi.


E ci vieni a dire che internet altro non e' che "uno strumento perfetto per schedare la popolazione"?

Sei schedato nello stesso momento in cui emetti il tuo primo vagito...ops, nel tuo caso VACCATA, pero' vai in giro and imbrattare muri con le tue paranoie psicotiche.

Interessante da notare la tua campagna a favore di che? La televisione? I giornali che non siano il fatto quotidiano?

Ti hanno schedato alla neurodeliri?


PIERLUIGI BATTISTA VERGOGNATI, SERVO SENZA DIGNITA'.
VE LA STATE FACENDO SOTTO, ITAGLIANI MALEDETTI.

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 13.05.11 13:15| 
 |
Rispondi al commento

A Zxyw6


Ovvero quando il mondo è pieno di idioti...

Basta leggere i tuoi commenti per capire chi sei.

Salutami la zia Santanchè e complimenti per la trasmissione.

sandro s. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.11 13:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@@@Staffe
@
@

Staffe, perché non mettete nell'homepage, ben visibile, un link per chi visita il blog da telefonino (scarsi di ram cpu e di segnale).

x esempio:

Mobile View http://www.google.com/reader/m/view/feed/http://feeds.feedburner.com/beppegrillo/rss


A FUROR DI POPOLO
MV5 il film

http://www.youtube.com/watch?v=18C_oOCn9N8&feature=related

corrado f., torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.11 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Per la Santanchè, Pisapia era vicino ai delinquenti perché avvocato. Sarebbe come criticare Ghedini. (Spinoza.it)

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 13.05.11 12:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

... 2 fatti:

- il M5S puo' solo crescere e da ora avrà la forza prorompente che ebbe la lega qualche lustro fa.
Quella che poi si è persa facendosi comprare; per esempio ricordo nel '92 che presi la loro tessera pur di non pagare la tassa del medico di 75.000 lire. Spesi lo stesso i soldi ma civilmente rifiutai di pagare un ingiusto balzello ad una classe di politici completamente corrotta.
quella era appunto la prima lega che attirava simpatie perchè sapeva riconoscere il giusto dall'ingiusto.
poi si è immxrdata col cavaliere del caxxo e nonostante i voti che ancora prendono non è raro vedere l'imbarazzo e la vergogna nei loro volti.
Intelligenti come sono sanno ancora benissimo cosa è giusto e cosa non lo è ma non possono tradire un patto scellerato che hanno contratto con questa gente.
Falcone e Borsellino insegnano: con questi qua non ci si accorda. mai.
nel suo piccolo, anche Beppe ce lo insegna.

Speriamo che i soldi, sempre questi maledetti soldi, non facciano fare la stessa fine al M5S. sarebbe un peccato e l'ennesima occasione persa. l'inizio, in emilia romagna, è sicuramente piu' incoraggiante (rimborsi, stipendi). speriamo di mantenerci etici e liberi.

- se queste sono le prospettive, non vi è dubbio che attireremo queste mxrde di politici che deambulano da un partito all'altro, i voltagabbana, i saltimbanchi, i parolai e purtroppo anche qualche zoccola.

voglio essere ben chiaro: questi con o senza tessera non li voglio qui. aderisco a tutto ma non ad accettare di vedere nei ranghi del M5S dei mestieranti di politica pluriennale; neanche per convenienza.

nessun patto, ne segreto ne acclarato.
nessun patto.

grazie ancora, beppe.


niamo suppo 13.05.11 12:38| 
 |
Rispondi al commento

Un pò O.T. ma importante:

...a tutti coloro che vogliono minare la credibilità di Grillo...andate credibilmente a fare in culo per sempre...!!!!:

http://www.youtube.com/watch?v=Ps_ERIuiR4s&NR=1

Cià.

Nuke 'em All 13.05.11 12:23| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento

Santoro fa bene ad invitare certi politici perchè ripsecchiano il PDL.
Santoro fa bene ad invitare certi giornalisti perchè sono l'espressione del Padrone!
Quindi smettete do rompere le balle!
1000 Salntalchè e 1000 Belpietro rendono bene l'idea del regime che ci governa!
Si sputtanano da soli!
Come il nano che parla.. lasciatelo parlare...più parla..più dice cazzate...più gli italiani si rendono conto che cazzo di presidente del consiglio abbiamo!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 13.05.11 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Capisco e condivido l'importanza che ricopre la candidatura a sindaco in una città come Milano. A livello nazionale.
Ma io sono un uomo, con le mie debolezze, tra cui uno smisurato affetto per la mia città che, a ben vedere, si trasforma in una piaga mai sanata che mi pulsa in petto e mi tormenta l'animo. Capitemi, è uno strazio, come quello che deve subire un innamorato nel vedere il proprio 'angelo' impunemente dileggiato e violentato, senza poter reagire. Eppure Napoli è unica, immensa, un ombellico del mondo.
A Lei dedico questa mia.

Il mondo ha un’anima. Un’anima migrante.
...........................................
Essa è viva, pulsa come un cuore e scorre rapida nelle viscere della Terra. E’ come sangue, apportatore di vigore, e danza, danza con un ritmo cupo, continuo, ritmato, come una stella impazzita, la cui meta ultima è esprimersi e per farlo anelita a respirare, bucare la superficie e mischiarsi con l’aria, con un pensiero, con la profondità di un attimo. E’ costretta, Lei, a vagare di continuo per scegliere un punto da cui possa pervadere qualcuno o qualcosa della sua essenza, un punto dove la sensibilità di un popolo o di un uomo gli permettano di superare la sua stessa prigione, ha bisogno di un passaggio, un varco che possa offrirgli immensità d’intenti.
La sua scelta ricade lì dove un pensiero prorompente vaga incompiuto nella mente di un uomo, nella sensibilità di un popolo, è la scintilla che scatena il furor creativo di un’artista, l’intuizione sublime di uno scienziato, la genialità di un musicista, la disperazione di un rinnegato.
L’anima del mondo vaga e sceglie, e poi scorre fluida nel suo passaggio e ne amplifica a dismisura l’ispirazione: Saffo l’ha riconosciuta in una notte di pianto, Baudelaire l’ha intravista nel fumo d’oppio, un bambino l’ha baciata con il viso della madre.
...........................................
NAPOLI è un varco.

Io piango d'amore.

Senero Despore, Napoli Commentatore certificato 13.05.11 12:12| 
 |
Rispondi al commento

a proposito di Santanché e della figura (l'ultima diciamo in ordine di tempo) da Santoro ieri sera..

Manfestazione a sostegno
della FREEDOM FLOTILLA
SABATO 14 maggio, ore 14.30
ROMA - p.za della Repubblica

(le adesioni
http://www.freedomflotilla.it/adesioni/


OT

Ha sbagliato Santoro, gente come la Santanchè non dovrebbe essere invitata ad una trasmissione come Annozero. A meno che lo sbaglio non sia voluto.

nicola 13.05.11 11:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Sono anni che questa imbecille di Daniela
Santanché afferma di aver conseguito un "Master
alla Bocconi".

Lo ha dichiarato moltissime volte, e poi c'è scritto nelle relative pagine istituzionali, Governo Italiano e Attuazione del Programma, mica supercazzole.
Bene, sembra sia un clamoroso falso.
Alla Bocconi non ne sanno nulla.
Dagli archivi nessun riscontro.
E mentre il frizzante sito di questa idiota
risulta stranamente irraggiungibile, la mente di
molti va in Germania, e alle dimissioni del buon
Guttenberg ... .
Dopo ore di silenzio, ecco le prime parole di Daniela Santanché ... non è uno scherzo ... sembra abbia detto qualcosa del genere (dal Tg di La7):

"Il Master l'ho fatto, sto cercando il certificato ... ma forse l'ho perso in uno dei miei tanti traslochi....... (cretina)".

Ezio Grassi Commentatore certificato 13.05.11 11:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

salve
***

pensavo, ma quanti sono i grovigli di serpi
nel nostro paese?.. questo dell'attentato al papa magari ha risvolti politici internazionali vaticanisti..
ma di serpi nel tempo ne abbiamo viste e lette parecchie
molte sono tuttora nascoste sotto le pietre
e nessuno ci pensa proprio a rimuoverle
(giusto ieri leggevo dell'uccisione rimasta impunita di Giorgiana Masi e guarda caso all'epoca il ministro degli interni era Cossiga..).
Mi torna in mente il perenne dualismo Est-Ovest, servizi segreti che si sono sempre impicciati degli affari dell'Italia -vaso di coccio- e hanno fatto di tutto perché la sinistra non arrivasse mai al potere..

Proviamo a non fermarci alla superficie dei fatti della storia, anche quella attuale e le cose forse ci appariranno più chiare..

Paola Bassi 13.05.11 11:33| 
 |
Rispondi al commento

AL SINDACO E A TUTTI GLI ASSESSORI

Egregio signor sindaco, mi rivolgo a voi e a tutti gli assessori per chiedervi una mano, come ben sapete ho una situazione disagiata, ho chiesto aiuto a qualche assessore e mi hanno fatto solo delle false promesse in cambio del voto, altri invece hanno cercato di dare nell'occhio facendomi fare qualche lavoretto di poco conto per cosi sentire la loro coscienza e il loro ego interiore in pace. Sono passati quattro anni dalle elezioni e nessuno ha fatto niente, di questo sono stufo ora basta !!!!! La pazienza ha un limite per tutto, io non voglio dare fastidio a nessuno ma neanche essere preso in giro, ultimamente ho parlato con un assistente sociale come ben sapete, che ha scritto una relazione nella quale io cerco lavoro e che devo fare un corso tramite un assessore il quale corso non e inerente al comune e sembrava che quello che ha scritto gli sia stato suggerito dall'assessore stesso. Chiedo a voi e a tutti gli assessori di prendere il mio caso sotto osservazione e non dimenticarlo come al solito. Non chiedo molto ma solo di sopravvivere non di vivere per avere una vita migliore, nell'intervista che vi ho fatto mi avete citato il motto della vostra campagna elettorale, cioè : ( COMUNE CASA DI TUTTI).
Ma da quando vedo questo vale solo per alcuni e non è una cosa piacevole da vedere mi scusi per il fastidio che vi sto recando, non voglio più essere nell'ombra mentre tutti fanno i loro comodi, anche io se per vostro dispiacere faccio parte di questa comunità che si chiama Visciano e vi chiedo un aiuto. Vi ricordo le prime due leggi della costituzione italiana:

1)L'Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro.
2). La Repubblica riconosce e garantisce i diritti inviolabili dell'uomo, sia come singolo sia nelle formazioni sociali ove si svolge la sua personalità, e richiede l'adempimento dei doveri inderogabili di solidarietà politica, economica e sociale. ONOFRIO ORLANDO

orlando onofrio, Visciano Commentatore certificato 13.05.11 11:30| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE!

Esiste unalegge nazionale che OBBLIGA i comuni a PRIVATIZZARE l'acuqa....speriamo nel referendum!

Ma se non ce la famo...I COMUNI NON DEVONO RECEPIRE LA LEGGE!

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 13.05.11 11:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Davvero un insulto a boomerang quello della Santanchè ad Annozero in quel frenetico insistere su una presunta bandiera di Hamas sventolata in piazza da chi ascoltava Pisapia, per associarlo a forza all’estremismo di Hamas, così come lo associa a forza agli estremisti degli anni di piombo per una(inesistente) condanna per furto di auto.Cerca a tutti i costi delle prove per rovesciare la mite(e inconsistente)figura di Pisapia in un br assassino o in un terrorista assatanato.Cosa grottesca quanto falsa,che mostra non solo la sua bassezza ma anche l’infamia di un Pdl che vuole vincere a suon di diffamazioni e insulti,mentre attacca la procura di Milano o difende Lassini
Dà loro molta noia che Pisapia si presenti come moderato(ma come?Uno di SEL?!)Dà loro noia questa parola ‘moderati’ che B tenta invano di associare al ‘Partito dell’Amore’,mentre tutto rivela il suo livore e la sua dannazione
"Oggi Pisapia si mette il vestito da moderato?Me ne infischio.Il passato e il presente di Pisapia è Hamas.Non può offendersi perché si ricordano le amicizie,quando incontrava i terroristi”
Peccato che la bandiera non sia di Hamas ma di Freedom Flotilla,organizz. non governativa che porta la solidarietà ai palestinesi,quella di Vittorio Arrigoni,che faceva parte di un corpo speciale di pace e terrorista proprio non era.Ma la smentita non la turba affatto e continua imperterrita nel suo attacco delirante secondo le regola berlusconiana “Diffama, diffama qualcosa resterà!”
Vauro dice:"Ho disegnato io il simbolo che vede su quella bandiera,l'ho anche firmato,ed è una colomba della pace.La Freedom Flotilla porterà aiuti umanitari a Gaza che è sotto assedio".Per vedere la bandiera basta andare su http://www.freedomflotilla.it/
L'unica cosa da fare sarebbe tacere ma non lei:"Allora Vauro ha sulla coscienza 9 morti.Se ha firmato questo simbolo, la sua coscienza è sporca di sangue".Vauro sbotta: "Non del sangue di Arrigoni come la sua!Non mi può dare dell'assassino"
(segue sotto)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 13.05.11 11:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

Rossi e Focardi hanno secondo me riscoperto, o forse finalmente capito l'esperimento Di Fleishmann e Pons.

Non ho mai lavorato nel campo specifico ma ne capisco abbastanza si chimica

Fleishmann e pons circa 25 anni fa cercavano di creare la fusione di atomi di deuterio e trizio (con produzione di elio, quindi fusioen di due atomi leggeri) confinati nel cristallo di palladio ed eccitati da corrente elettrica. Osservarono fenomeni strani ma nessuno vide emissione di netroni (attesa) nonostante i raggi gamma prodotti e quindi il loro esperimento fu classificato come bufala.

In realtà forse riuscirono a far fondere i nuclei di palladio con quelli di deuterio, creando argento, ma nessuno aveva capito che fosse possibile anche questa reazione tra un nucleo leggero ed uno di medie dimensioni.

Rossi e Focardi hanno avuto il merito di intuire questa possibilità e probabilmente lavorando con idrogeno non arricchito al posto del deuterio la reazione funziona pure meglio. Oso sperare che qualcuno riesca a trovae tracce di rame nel nichel dopoaver fatto funzionare il loro reattore. A quel punto sapremo che l'era del petrolio è DEFINITIVAMENTE finita.

Immaginate un reattorino pulito di 10-20KW per scaldare le vostre case che cosuma qualche grammo di idrogeno all'anno!

speriamo in bene: che non sia una bufala, e che non riescano ad affossarla come tale anche se vera. La rete dovrebbe finanziare ricercatori indipendenti per verificare questi risultati.

saluti elvetici

Fernando Vehanen, Helvetia Commentatore certificato 13.05.11 11:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dimenticavo il link: http://metilparaben.blogspot.com/2009/09/il-giornalismo-mediocre-di-fabrizio.html
pardon

ennio d., benevento Commentatore certificato 13.05.11 11:08| 
 |
Rispondi al commento

stamattina apro il corriere.it e cosa trovo nella home page? un bell'articoletto al veleno nei confronti di beppe grillo infarcito di tutti i luoghi comuni che ormai l'intellighenzia nostrana usa per liquidarlo. Ebbene, posta l'assoluta mancanza di fantasia del giornalista(???)autore dell'articolo che, non avendo alcun argomento concreto con cui ribattere le parole di Grillo, usa l'arma dell'"insulto educato" (della serie "io sono meglio di te perchè mi non uso brutte parole"), mi pregio di postare un post dal blog di Giulia Innocenzi che qualifica il Nostro, il sig.Fabrizio Roncone. Complimentissimi

ennio d., benevento Commentatore certificato 13.05.11 11:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

in questa campagna elettorale sono riusciti ad arrivare alle menzogne(la presunta bandiera di hamas e il caso pisapia) dette sapendo di dire menzogne e sapendo che anche chi le ascolta, pur essendo simpatizzante, sa che sono menzogne.
il top dell'assurdo e del balordo.
siccome si vota in base ai dati che si conoscono sulle persone e i fatti, si dovrebbe fare una class action per denunciare il fatto che in malafede certi politici ci spacciano notizie false e tendenziose e, pur dimostrandogli che sono solo calunnie, continuano a difenderle aggiungendo altre calunnie.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 13.05.11 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Satana su Daniela Santanchè

“Non sopporto Daniela Santanchè. Odio la concorrenza.”

Ezio Grassi Commentatore certificato 13.05.11 10:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Massimo Gramellini
Da giorni sto aspettando che qualcuno mi dica che non è vero. Che non è vero che domenica scorsa, a Torre Annunziata, la processione del santo patrono si sia fermata davanti alla casa di un noto camorrista della zona per rendergli pubblico omaggio. Che non è vero che l’arcivescovo di Castellammare, monsignor Felice Cece, abbia minimizzato la sottomissione della sua comunità al signorotto feudale, affermando che la sosta non intendeva omaggiare il camorrista, oh no, ma la chiesa di Santa Fara. Che non è vero che l’arcivescovo abbia continuato ad arrampicarsi sui muri, nonostante il sindaco Luigi Bobbio gli avesse prontamente replicato che la chiesa di Santa Fara si trova 10 metri prima della casa del camorrista e che rimane chiusa quasi tutto l’anno. Ma soprattutto sto aspettando che qualcuno mi dica che non è vero, non può essere vero, che la conferenza dei vescovi italiani (Cei) - dotata di riflessi felini quando tratta di intervenire su coppie di fatto, fine vita o fecondazione artificiale, all’alba del 5° giorno dagli incredibili avvenimenti di Castellammare non abbia ancora sentito il bisogno di far sentire pubblicamente la sua voce. Anche solo per ricordare che Gesù non è morto in croce per andare a inginocchiarsi duemila anni dopo davanti alla porta di un camorrista.
Per favore, qualcuno mi dica che tutto questo non è vero. Che siamo in un Paese evoluto abitato da cittadini e da arcivescovi evoluti.Vero?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 13.05.11 10:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Premetto che io odio la santanchè, il suo partito, il suo padrone, e tutti quelli che lo votano,
ma mi sembra puerile negare la sua avvenenza.
Che c'entra la bellezza con la politica,
ci sono milioni di belle donne, per fortuna, molto più belle e affascinanti della santanchè, ma stare qui a negare che sia una bella donna mi sembra forzato.
Parliamo invece delle sue qualità politiche intellettive ed umane, che sono al livello di sussistenza, anzi, sono inesistenti.

luigi d. Commentatore certificato 13.05.11 10:33| 
 |
Rispondi al commento

Dicunt... che la Santadicché faccia degli ottimi buc...atini; il visus è quello!

Senero Despore, Napoli Commentatore certificato 13.05.11 10:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"LA SANTANCHE' DICE COSE INUTILI".

adriano celentano

roberto v., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.11 10:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Massimo Gramellini a proposito della chiesa
"Cosche dell'altro mondo"
http://www.lastampa.it/_web/cmstp/tmplRubriche/editoriali/hrubrica.asp?ID_blog=41

syd . 13.05.11 10:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Visto che Oreste Regoli ha avuto la faccia di dire che la Santanché è 'seducente' (sigh), aggiungiamo qualche nota di colore a uno dei personaggi più repellenti della corte berlusconiana:

Prima citazione sua: "Non l'ho mai data per fare carriera! Solo per soldi!”

Rocco Siffredi: “Se sale al governo, lei sí che fará rialzare l'Italia.”

Napolitano: “È graziosa come una svastica.”

Seconda citazione sua: “Maometto era un poligamo pedofilo!”
(E di Abramo che tentò di uccidere il figlio Isacco non vogliamo dire nulla?)

Terza citazione: "“Credo di non essermi mai fatta levare i coglioni per un buon motivo: perché così la gente poteva dire "Sei una donna con le palle!" E io: "Eccome!".”

A controprova dell'assenza di quella beltà che il suddetto Oreste Regoli le attribuisce (ma sui gusti,come dicevano gli antichi, non c'è mutanda)
riportiamo un'altra foto di Crudelia Demon, pardon Daniela Santanché, detta anche "la figa è mia e ci faccio quel che voglio io"

http://images4.wikia.nocookie.net/__cb20080512143952/nonciclopedia/images/8/87/Santanche_statista.jpg

Daniela Santanchè è una donna che si è rifatta da sola. La sua celebre dichiarazione, "Io non l'ho mai data per fare carriera" ha suscitato molte polemiche sul significato del complemento oggetto. Secondo Gigi Marzullo la frase era riferita alla sua borsetta di Gucci; Umberto Eco invece riteneva si trattasse di una mazzetta di soldi.Daniela Santanchè si è assottigliata il naso, gonfiata le labbra e rassodata le tette, ma il cervello purtroppo è rimasto uguale.
Come quello di coloro a cui piace (sigh).
Dal che si capisce come mai a certuni piaccia anche Berlusconi. Ma qui di troppe mutande ci sarebbe da disputare.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 13.05.11 10:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ATTENZIONE: Repubblica.it penalizza il candidato M5S Mattia Calise

Repubblica.it si è inventato un test per individuare quale candidato è affine alla propria intenzione di voto al link:

http://www.repubblica.it/static/speciale/2011/elezioni/comunali/milano/intervista.html?ref=HREA-1

PECCATO CHE ALLA DOMANDA n° 6 MATTIA CALISE NON RISULTA MAI tra le risposte

quindi alla fine del test non risulterà mai come un candidato un ipotetico da votare.

Bombardate Repubblica.it con relami!!!

Tenete alto il post con il voto pls

roberto v., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.11 09:58| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento

ma Celentano...un tempo inviso alla sx che l'aveva battezzato il re degli ignoranti anche per via del suo anticomunismo dichiarato ora anche lui santificato dagli stessi che lui disprezzava sulla via dell'antiberlusconismo....come capitò al maestro di Travaglio Montanelli!col tempo sai...

marco aurelio, reggio emilia Commentatore certificato 13.05.11 09:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri sera ad Anno Zero due cosette interessanti.

La prima, L'africano ItaloFrancofono che da lezioni di Democrazia a tutti i presenti e c'è di che riflettere sulle future reazioni degli italiani.
Ce ne sono tanti secondo me che gli avrebbero risposto "torna a casa tua"!.
Anche se poi in teoria sono favorevoli all'accoglienza che mica per nulla al quasi 90% sono cristiano-cattolici.
L'Africa preme sulle vostre contraddizioni e fa bene.

La seconda, il Milanese che ha affermato che "Milano non perdona"

:)

VEDREMO...!!!

Se questo è vero Mattia Calise ha la carica di Sindaco in tasca.

Saluti!


Operazione compiuta dalla Guardia di Finanza di Cerignola
13 maggio, 09:31

Guarda la foto1 di 1 (ANSA) - CERIGNOLA (FOGGIA), 13 MAG - Sette persone sono state arrestate da militari della Guardia di finanza di Cerignola con l'accusa di associazione per delinquere finalizzata alla truffa ai danni dell'Inps. Gli arrestati sono accusati di aver truffato, a vario titolo, l'istituto di previdenza per oltre quattro milioni di euro.

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 13.05.11 09:51| 
 |
Rispondi al commento

Lo sciopero dei cinesi
Là dove c'era l'Alfa...

Arriviamo a Milano da sopra. Prima di infilarci nella Chinatown di via Paolo Sarpi ci perdiamo nel grande vuoto che dilaga alle porte di Arese. Una volta qui c'era l'Alfa Romeo, e alla catena di montaggio si davano da fare fino a diecimila operai; oggi si avanza tra prati e macerie, e al posto dei cinquantotto capannoni dell'Alfa ci sono lavori in corso, uffici e impianti che creano movimento ma non riempiono il vuoto. A un certo punto sembrava che dovessero venire qui, i grossisti cinesi che nessuno vuole più nel centro di Milano. Poi l'accordo è sfumato, ma i cinesi si sono fatti notare lo stesso.
Tutta colpa della rivolta di Chinatown. Non quella che il 12 aprile 2007 ha portato una folla di commercianti orientali a venire alle mani con la polizia municipale, provocando sette feriti tra i cinesi e quattordici tra i vigili. Ma quella che negli stessi giorni coinvolgeva ottanta operai di Arese. Che invece di agitarsi come i fratelli di via Paolo Sarpi hanno preferito fare ba gong. Sciopero, per chi non masticasse ancora il mandarino.
dal libro - i cinesi non muoiono mai-

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 13.05.11 09:47| 
 |
Rispondi al commento

a prescindere da come vada un grazie a beppe che ha risvegliato quella piccola parte di italiani nn marcia che nn si e venduta.
loro potranno boicottarci,insultarci,diffamerci,persino agradirci fisicamente, ma nn possono fermarci la partitocrazia e finita!

Emilio Avesani 13.05.11 09:41| 
 |
Rispondi al commento

Milano, 8 maggio 2011- Durante il comizio al Palasharp di Milano, per la chiusura della campagna elettorale del sindaco Letizia Moratti, Berlusconi è stato contestato da un uomo anziano, poi violentemente trascinato fuori dagli uomini della sicurezza. Questi ultimi hanno allontanato con violenza anche i giornalisti presenti, tra cui Antonino Monteleone, inviato di Exit (La7). La beffa è che le forze dell'ordine sono rimaste indifferenti alle minacce vomitate da un peon berlusconiano contro Monteleone.

http://www.youtube.com/watch?v=Lebup-KNneA&feature=player_embedded#at=29

P.S. riporto anche il commento della vicenda di un utente di Youtube: "Mi farebbe piacere sapere se gli energumeni erano della security privata ingaggiata dal pdl o se c'erano anche poliziotti pagati da noi contribuenti: nel secondo caso la cosa sarebbe gravissima

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 13.05.11 09:40| 
 |
Rispondi al commento

Adriano Celentano

“Come vedete non si tratta più di destra o sinistra per capire che un uomo come Berlusconi non solo non può governare l’Italia, ma nessun paese.
Al massimo lui e i suoi falsi trombettieri, come li chiama Travaglio, possono andar bene per una piccola tribù, dove tutti quanti, raccolti intorno al capo, si nutrono a vicenda della loro stessa falsità.”

viviana v., Bologna Commentatore certificato 13.05.11 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Celentano: sul volto di ognuno di noi si legge chi siamo (zoom di telecamera su Santanchè)

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 13.05.11 09:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nulla! Non c'è MAI stato nulla che la chiesa abbia fatto di buono per il genere umano.
Non tiratemi fuori sempre le solite storie di suore preti e missionari, perchè molti di questi erano porcaccioni pederasti e le cronache sono piene delle loro "opere di bene", altri sono uomini e donne caritatevoli a prescindere dal credo, se fossero buddisti o musulmani farebbero ugualmente del bene al prossimo.
Missionari nel mondo solo il 2,2% sono in qualche modo legati alla fede cattolica, e molti di questi sono stati allontanati dalle chiese per motivi occulti, figuriamoci che meraviglia di missionari possono essere, il resto appartengono ad altre religioni oppure a nessuna, lo fanno per spirito di umanità verso il prossimo e con soldi propri e forze proprie.
Solo la chiesa e i cattolici pubblicizzano e sbandierano ai 4 venti le proprie opere e di prassi sempre e solo durante la dichiarazione dei redditi (pagando milioni per le campagne promozionali) chidendoti di evolvere a loro l'8X1000 che in gran parte servono per foraggiare banche, malavita, e pagare i risarcimenti dei danni fatti dai cosiddetti "missionari della pedofilia".
Capisco che la verità è una brutta bestia e che faccia male a chi difende l'indifendibile oltre il limite, ma possiamo stare certi che la fragile impalcatura di questo teatrino della truffa secolare è destinata a crollare a breve e per sempre.
Sono anche certa che tutti quelli che in qualche modo oggi attingono dalla mungitura della vacca agonizzante, nessuno alzerà un dito a favore dei "ricchi pastori", e si limiteranno a dire "poveracci che brutta fine" stando però a debita distanza.

Alessandra Dagostino Commentatore certificato 13.05.11 08:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DAGOSPIA
1- GRILLO, RAZZISMO E BUFALE: "L’ESPRESSO" CONCIA PER LE "PESTE" IL COMICO-POLITICO - 2- "GRILLO NON AMA MOLTO CHE GLI SI RICORDINO LE SUE FRASI. COME TUTTI I POLITICI, PREFERIREBBE IL DIRITTO ALL’OBLIO. MA QUI SI SONO GIÀ RACCOLTI GLI STUPIDARI DI ALTRI CAPI PARTITO E QUINDI CI PERDONERÀ SE LO SOTTOPONIAMO, PER PAR CONDICIO, ALLO STESSO TRATTAMENTO..." E GIù BOTTE DA ORBI: "MONTALCINI? VECCHIA PUTTANA!" - 3- GRILLO VERSIONE, MARTIRE DEL COMUNISMO:! "LA CINA HA OSCURATO LA MIA IMMAGINE"! - 4- CULATTONI CHE NON SIETE ALTRO! "VENDOLA È UN BUCO SENZA CIAMBELLA..." -

marco aurelio, reggio emilia Commentatore certificato 13.05.11 08:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quel CMENTIFICIO leghista ieri sera ad annozero...

"Mattia calise pero' non ha detto nulla..su ecc..."

Ma razza di mentecatto...hanno fatto sentire 4 secondi dell'intervento di Calise!

E il tuo CAPO il nano malefico...che CAZZO ha detto su milano?

NON GLE NE FREGA UN CAZZO al nano di milano...a lui intgeressano SOLO i suoi processi!

Ma cavolo...non puo' vincere stavolta la mamma di BATMAN!

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 13.05.11 08:24| 
 |
Rispondi al commento

Napoli in questo periodo è piena-zeppa di polizia in borghese, servizi segreti suppongo o qualcos'altro. Ieri sera, dopo il quartiere di Fuorigrotta dove lunedì e mercoledì c'è stata vera e propria GUERRIGLIA URBANA, la situazione è precipitata sul lungomare e la riviera dove tra cassonetti, immondizia, auto bruciate e gruppi di cittadini imbestialiti, si è sfiorata l'accensione definitiva della miccia per una rivoluzione cittadina, PECCATO!
Ma è nell'aria, ci gira attorno, l'anima della bestia dei vicoli si è risvegliata.

Senero Despore, Napoli Commentatore certificato 13.05.11 08:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Effettivamente la Santanchè ,ieri sera, deve aver ispirato parecchie persone: istinti regressi da lasciar liberi su di lei....

EDI C., NERVIANO Commentatore certificato 13.05.11 08:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo Repubblica,l’attentato al Papa restò un mistero per volere del Papa stesso che non diede alla polizia il 3° proiettile,raccolto sull’auto dagli uomini della sua sicurezza.Quel proiettile fu poi portato a Fatima.Anche l’attentato al Papa conserva così i suoi lati oscuri come quello di Kennedy
Dopo 30 anni la conclusione è che non vi furono mandanti.Agca agì da solo.Quel proiettile, mai consegnato alla polizia,e posto sulla corona della Madonna di Fatima aavrebbe potuto indicare un 2° attentatore.
Anche in un protocollo della STASI(servizi segreti della Germania Est)si parla di 3 pallottole
Se la terza fosse stata diversa da quelle di Agca,proverebbe l’idea di un complotto.
L’attentato fu progettato da Agca quando era in un carcere turco per l’omicidio del direttore di un giornale di sx,fu fatto evadere 4 giorni prima della visita del Papa in Turchia con l'aiuto dei Lupi grigi e dei militari turchi.Mandò allo stesso giornale una lettera con la minaccia: "Ucciderò il capo dei cristiani".Ma,allora,non riuscì nel suo intento
Lo aiutò il capo dei Lupi grigi,fascisti collegati in Turchia ai partiti di cdx e alla polizia,come si scoprirà nell'incidente automobilistico che lo uccise nel 1996 e che fu un colossale caso politico,svelando gli intrecci fra crimine e istituzioni.I Lupi grigi,già usati dai generali contro la piazza e per gli omicidi organizzati che portarono al golpe del 1980, furono poi cacciati per i loro crimini.Si rifugiarono in Germania,Francia e Austria,con odio sia per i militari turchi,da cui si sentivano traditi,che per l'Occidente,volevano dimostrare di che cosa fossero realmente capaci puntando a obiettivi più alti,con piani di attentato a grandi personalità politiche mondiali,la Regina d'Inghilterra,il segretario dell'Onu Waldheim,la presidente del Parlamento europeo Simone Weil.E il Papa
La pista bulgara fu un falso,fatto a tavolino dalla solita CIA,maestra d’imbrogli,con la strategia del solito Michael Ledeen
(segue sotto)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 13.05.11 07:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I partiti, avevano ammorbato l'aria, non si respirava più dalla puzza, ora comincio a respirare sento un movimento nuovo pulito e finalmente non ho più paura del futuro.

Maurizio Giannattasio, Vado-Monzuno Commentatore certificato 13.05.11 07:34| 
 |
Rispondi al commento

proverbio
La parola di un gentiluomo è il migliore di tutti i pegni

dedicata a chi vota nano.......

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!

il Mandi Commentatore certificato 13.05.11 07:31| 
 |
Rispondi al commento

I fisici svedesi sull'E-Cat: "È una reazione nucleare"


Cresce nel mondo - nemo propheta in patria - la consapevolezza di quanto sia rivoluzionario l'Energy Catalyzer (E-Cat) dell'ingegner Andrea Rossi.
In attesa che l'Università di Bologna perfezioni e ufficializzi il contratto di ricerca (finanziato dall'inventore), lo scorso 29 marzo gli scienziati Sven Kullander e Hanno Essén hanno partecipato al test di un E-Cat, nella versione (più piccola di quella vista in precedenza) che verrà utilizzata per allestire le unità da 1 MW, che saranno immesse sul mercato entro l'anno. Col nullaosta di Ny Teknik ho tradotto in anteprima assoluta per l'Italia due articoli usciti stamattina (alle 7.30) sul sito di Ny Teknik e stampati sul settimanale tradizionale. L'articolo contiene il link per scaricare il report scientifico dettagliato della prova, compilato dai due accademici svedesi, che si conclude così: Any chemical process should be ruled out for producing 25 kWh from the content of whatever in a 50 cm3 container. The only alternative explanation is that there is some kind of a nuclear process that gives rise to the energy production.

Ny Teknik ("Nuova Technologia") è un settimanale svedese che ospita notizie, dibattiti, annunci su tecnologia e ingegneria. Fondato nel 1967, è distribuito a ogni membro dell'Associazione Svedese dei laureati in ingegneria (fonte Wikipedia). Con 156.000 copie diffuse (fonte TS), 290.000 lettori (fonte Orvesto), 131.363 visitatori unici settimanali dichiarati dal sito http://www.nyteknik.se/, è la più importante rivista scandinava specializzata in tecnologia.

http://www.disinformazione.it/e-cat.htm

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 13.05.11 07:25| 
 |
Rispondi al commento

Scajola finse di stupirsi dei 900 milioni versati da Anemone per pagare il suo appartamento al Colosseo e disse che erano stati versati “a sua insaputa”, frase che fece sghignazzare tutta l’Italia, disse anche che non capiva per quale motivo dovesse ricevere tale mazzetta, in quanto Anemone non aveva mai ricevuto appalti nel tempo in cui era stato ministro. Ma sono saltati fuori degli assegni che dimostrano che ha mentito. Anemone ha lavorato per il Viminale proprio due anni prima, e durante il suo Ministero. Firmò 21 contratti . Non solo: Scajola diventa ministro 3 volte e in tutti e tre i casi Anemone riceve, guarda caso, delle commissioni.
Berlusconi aveva dichiarato: “Quello che è successo al mio amico Claudio Scajola, uscito totalmente estraneo da una vicenda che ha profondamente ferito lui e la sua famiglia è una clamorosa dimostrazione della necessità di una riforma della giustizia”. A giorni Scajola rientrerà nel Governo. Questo è il tipo do uomo che piace a Berlusconi, delinquente a sua insaputa. E poi Berlusconi dice che i capi della sinistra non si lavano. Se guardasse allo sporco che si alimenta in casa sua farebbe meglio. Anche questa è una di quelle cose su cui Formigoni non si permette di dare valutazioni?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 13.05.11 07:14| 
 |
Rispondi al commento

La bestia si lambe i baffi per andare al quirinale

lui dice di no ma dice il contrario di quanto vuole


Milano lo deve sepellire.... al meno mi lo auguro


hanno una opportunità unica

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.11 07:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Masada riceve
Poche speranze dalla Chiesa
Rosario Amico Roxas

L'intromissione delle gerarchie della Chiesa in atti squisitamente politici e di scelta politica, non dovrebbe turbare l'atmosfera già tesa al punto da far intravedere lo scontro.
Purtroppo le alte gerarchie del vaticano ritengono corretto influenzare il mondo cattolico, appoggiando CL che a sua volta è parte integrante del PdL.
La Chiesa può e deve far politica, ma per sollecitare il potere a convertire le proprie azioni in vista del bene comune e non appiattirsi in una scelta partitica come malauguratamente accade.
Per buona fortuna, proprio nei territori dove si vota, ci sono parroci adusi al contatto con i più deboli e i più bisognosi e non si lasciano affascinare dal potere economico che elargisce ma pretende.
Sarebbe scorretto auspicare un autorevolissimo intervento, equilibrato e pregno di umanità, perchè si cadrebbe nel medesimo errore del vaticano; piuttosto possiamo invitare i milanesi a guardare oltre gli immediati interessi e valutare con attenzione le omelie del loro arcivescovo cardinale Tettamanzi, il pontefice mancato e che ci manca, uno dei pochissimi alti prelati che potrebbe riunire la Fede con la religione, evitando l'attuale pragmatismo per proiettare le speranze per il futuro verso un mondo migliore per tutti e non solamente più ricco per pochi.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 13.05.11 06:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma quale pista bulgara...

http://www.repubblica.it/esteri/2011/04/20/news/attentato_wojtyla-15160512/

ranatan felice 13.05.11 06:42| 
 |
Rispondi al commento

Ricostruzione neanche tanto fumosa, di certo apprezzabile, condivisibile e sottoscrivibile anche da "banda magliana" e "servizi deviati"

telocaccio giovanni 13.05.11 01:50| 
 |
Rispondi al commento

« Non ho mai voluto mutare le mie opinioni, per le quali sarei disposto a dare la vita e non solo a stare in prigione [...] vorrei consolarti di questo dispiacere che ti ho dato: ma non potevo fare diversamente. La vita è così, molto dura, e i figli qualche volta devono dare dei grandi dolori alle loro mamme, se vogliono conservare il loro onore e la loro dignità di uomini »

(Antonio Gramsci, lettera alla madre, 10 maggio 1928)

Dino Colombo Commentatore certificato 13.05.11 01:18| 
 |
Rispondi al commento

Scajola pinzato con le mani nel sacco.
Due assegni lo incastrano.


http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/05/12/le-fatture-che-coinvolgono-scajola-ecco-gli-appalti-ad-anemone/110655/

Mak 89 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.05.11 01:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"FUKUSHIMA A DUE MESI DAL TERREMOTO, NON SI’ ARRESTANO LE FUGHE D’ACQUA RADIOATTIVA IN MARE".

“MA NON PER I MEDIA ITALIANI”.

Non ostante l'emergenza nucleare in Giappone sia tutt'altro che finita: per mettere in sicurezza la centrale, secondo diversi esperti, ci vorrà almeno un anno.

Anche in questo caso, dunque, dimostriamo di essere un'italietta d’orecchianti con un giornalismo spazzatura: raggiunto l'obiettivo minimo della rinuncia (temporanea) da parte del governo a qualsiasi legge sull'atomo, il martellamento dei media su Fukushima si è interrotto e improvvisamente le radiazioni disperse in mare non fanno più notizia, “NESSUNO NE’ SCRIVE, NEMMENO PER FARE UN BANALE COPIA E INCOLLA DALLE AGENZIE”.

“I MEDIA ITALIANI” sono troppo impegnati a dare voce “AI CAZZEGGI ELETTORALI” della “CRICCA BERELUSCO-PADANA” e dei loro degni “COMPARIELLI DEL PARTITO DEMOCRATICO”.

Paolo R. Commentatore certificato 13.05.11 01:10| 
 |
Rispondi al commento

A me sembra che questo libro del post faccia il paio col film di Moretti.

Due probabili tentativi di lavare la faccia sporca di certi Gerarchi.

Dino Colombo Commentatore certificato 13.05.11 00:47| 
 |
Rispondi al commento

Grande Alessandra Dagostino

Franco M., Rio d Janeiro, RJ Commentatore certificato 13.05.11 00:30| 
 |
Rispondi al commento

Che bell'ambientino in Vaticano! E' proprio vero che la realtà supera la fantasia. Se io fossi il papa, non sarei tanto tranquillo a stare lì dentro. E mi sembra che quanto emerso non sia altro che la classica punta del'iceberg. Se si ritornasse alla chiesa voluta da Cristo e non centro di potere, e che potere!, si farebbe il bene dei fedeli, piuttosto disorientati, anche per queste ragioni.

Silvano De Lazzari Commentatore certificato 13.05.11 00:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...Queste Amministrative sono veramente
importanti per questo Paese, sopratutto a
Milano, il cui peso politico è determinante.

Se il sig. "b", continua a calunniare tutto e
tutti, ed a far calunniare (vedi Moratti), e
perchè pensa che la calunnia..."paga" !

Se la calunnia paga...vorrà dire che Milano
non esiste più !

In queste elezioni si decide il futuro di questo
Paese. Se le calunnie ed il mal governo avranno
il sopravvento la situazione si complicherà molto.

Pur avversando il voto al PD, in tale occasione
mi comporto alla Montanelli...sperando che
Pisapia ce la possa fare. Mi auguro però che
il Movimento 5 Stelle faccia un grosso exploit !
Maurizio Tesei

maurizio tesei 13.05.11 00:16| 
 |
Rispondi al commento

OT:

se ahi una macchina "natural power", (una volta si diceva a mentano però ora va di moda mettere i nomi spaziali alle cose) e sei andato a fare il piano ad un distributori di quelli nuovi con la pompa che pesa il carburante , avrai scoperto che nonostante temperatura e pressione delle pompe erano nella norma, ti avranno caricato un paio di euro di meno.

Questo eprché il mentano dopo libia è di scarsisima qualità e la bilancia della pompa se ne accorge e tu carichi di meno ma paghi anche di meno.

A casa invece ciò non accade perchè la misura avviene senza tenere di conto della qualità del carburante e perciò, se le cose andranno avanti così, l'italiano dovrà consumare un buon 15% di metano in più per riscaldare il proprio appartamento o soltanto per fare la doccia calda.

In pratica col sistema di misurazione attuale ti faranno pagare per buono il metano scarso e tu dovrai conumarne di più per avere il risultato di sempre!

ditemi se non è una truffa legalizzata questa?

bruno bassi 13.05.11 00:15| 
 |
Rispondi al commento

Il PUPAZZO che rappresenta la Santanchè agli 'Sgommati' sembra più umano e meno di plastica dell'originale.

Dino Colombo Commentatore certificato 13.05.11 00:09| 
 |
Rispondi al commento

Giulio Cesare
Leonardo da Vinci
Marco Polo
Dante
Giotto
Raffaello
Michelangelo
Cristoforo Colombo
Amerigo Vespucci
Giuseppe Mazzini
Garibaldi
Vittorio Emanuele II
Manzoni
Verdi
Cavour
Alessandro Volta
Gramsci,
Marconi
Meucci
Enrico Fermi

TUTTI I.T.A.L.I.A.N.I.

Cosa sarebbe oggi il MONDO INTERO senza questi ITALIANI? Tante nazioni forse insignificanti.

e cosa centra oggi uno GNOMO SCHIFOSO con tutti questi Uomini che hanno fatto PROGREDIRE il mondo intero?

Certo...dopo TANTA LUCE...oggi è il momento delle TENEBRE.

Ma le tenebre devono prima o poi lasciare SEMPRE il posto di NUOVO ALLA LUCE.

E come diceva Eduardo...'Addà passà a nuttata'

Dino Colombo Commentatore certificato 13.05.11 00:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.....vorrei dirla alla bersani....oh, ragazzi, siam mica qui a giocare una partita di bocce quadrate....

Palambrogio Guanziroli - Usmate Velate (brianza-monza) Commentatore certificato 13.05.11 00:01| 
 |
Rispondi al commento

Attentato al papa embè e che è

semplici scaramuccie tra mediocri imperatori da basso impero, magari si sterminassero tra di loro, peccato che poi alla resa dei conti le guerre devono farle i poveracci egli ignoranti, insomma i poveri tra i poveri, ma lla fine arriverà il Giusto e porrà fine a questa genia satanica e porrà fine al dominio dell'anticristo sprofondandone la sua sede negli abissi IL VATICANO econ esso periranno i servi di satana l'ignobile.

Il Santo Commentatore certificato 13.05.11 00:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri 11/05/11 cadeva il 30°anniversario della morte di Bob Marley,un grande della musica reggae

Gino B. Commentatore certificato 12.05.11 23:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'attentato al Woijtilone...un guazzabuglio quant'altri mai. Alì Agca, servizi segreti Bulgari...la madonna di Fatima... Solidarnosh, fronde Vaticane...dai, mettiamocela...la pista anarchica...le Br le lasciamo fuori???...il Papocchio di Arbore e Benigni...
Io un punto fermo lo metterei di sicuro...
Ali Agca aveva una mira del cazzo!!!

Hasta scelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 12.05.11 23:48| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

In definitiva, siamo onesti: vedere la Santanchè sciorinare falsità ed idiozie in tv fa arrabbiare ma bisogna darle atto che riesce sempre a fare delle gran belle figure di merda tirandoci prontamente su il morale...


Strano...ad annozero non si è visto neanche un servizio sulla spazzatura di Napoli...che sia un caso?

Gino B. Commentatore certificato 12.05.11 23:39| 
 |
Rispondi al commento

Chi mi aiuta a capire chi c'è del movimento 5 stelle a Treviso?

alessio stecca 12.05.11 23:39| 
 |
Rispondi al commento

Una nuova perla questa sera della Santanchè ma di quelle luminose come una stella. Più sottosegretari è meglio perché siamo il Governo del fare a potremo lavorare di più.... hahaaahaha Beppe mettila fissa sull'homepage.

Giovanni F. Commentatore certificato 12.05.11 23:20| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento

Alla Santanchè al posto delle labbra, gli hanno trapiantato un buco del culo....


Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 12.05.11 23:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento
Discussione

dite a Lerner che la Santanchè non capisce l'ironia, è straignorante e anche una mignotta. va aggredita a male parole, altro che cercare di discuterci... e ditelo anche a Casini. Celentano no, lui è un Signore

Roberto P., Pescara Commentatore certificato 12.05.11 23:08| 
 |
Rispondi al commento

se ho capito bene, sostieni che
Alì Agca fu assunto come killer dall'Urss attraverso la mediazione della Bulgaria. Il rapimento di Emanuela Orlandi fu un avvertimento a Agca, che da allora si finse pazzo e smise di parlare. L'Occidente non fece nulla in seguito per arrivare alla verità per non compromettere il processo di distensione
ma che cavolo gliene poteva fregare ad Ali Agca del rapimento della figlia innocente di un dipendente vaticano, lui che era un turco pagato dai bulgari?
ma ci hai preso per deficienti?

Roberto P., Pescara Commentatore certificato 12.05.11 23:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quando la santachè dalle labbra pensili assassine ha chiesto a Lerner cosa ne pensasse della bandiera di Hamas al raduno di pisapia ho visto sulla faccia di lerner calare un'ombra di angoscia orrenda!

marco aurelio, reggio emilia Commentatore certificato 12.05.11 22:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

celentano ha il dono della sintesi. forse i grillo, i celentano, i ravaglio, i barbacetto, sono i veri intelelttuali degli anni dieci. laddove la sinistra non ha politica almeno ha(in senso lato, non sono persone inquadrabili politologicamente a sinistra o al centro, tantomeno destra) ci sono intellettuali liberi.
sgarbi, ferrara e veneziani li lasciamo al pdl e dintorni.

bob ryder Commentatore certificato 12.05.11 22:54| 
 |
Rispondi al commento

"Gli Italiani che morivano di colèra scavando il canale di Suez, o di anchilosi nella galleria del
Gottardo, e gli Americani caduti nella guerra per l'abolizione della schiavitù, hanno contribuito allo
sviluppo della industria del cotone in Francia ed in Inghilterra, non meno delle giovanette che
avvizziscono nelle manifatture di Manchester o di Rouen e dell'ingegnere che avrà arrecato (dietro
il suggerimento di qualche lavoratore) un miglioramento qualunque nel mestiere della tessitura.
Come stimare la parte che spetta a ciascuno, delle ricchezze che noi tutti contribuiamo ad
accumulare?"


Bravo al fratellone di colore!

vai mandingo fagli sentire vergogna a questi ipocriti

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.11 22:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi la diretta da Napoli è una delusione , a Salerno erano di meno ma erano più vivi. Nelle inquadrature c'é un tipo coi capelli neri che quando beppe dice qualcosa fa la faccia di quello che si dissocia e si gira a guardare la massa. Tutti con la bocca aperta , Beppe disperato . Beppe ha capito tutto. Forza Beppe , è un comizio triste e mi dispiace di averlo visto.

Fabio G. 12.05.11 22:37| 
 |
Rispondi al commento

a Piazza del Gesù a Napoli c'è una marea di gente , mai vista tanta gente insieme.

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.11 22:37| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ustream.tv/channel/movimento-campania

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 12.05.11 22:36| 
 |
Rispondi al commento

le donne del PDL sono belle?
può essere ma di sicuro sò tutte ZOCCOLE!
e la SANTANCHE' per giunta è pure ORRENDA!

davide lak (davlak) Commentatore certificato 12.05.11 22:33| 
 |
Rispondi al commento

Viviamo degli strani giorni,
ora c'è il copyright anche sulle intenzioni.
Se uno dice che vuole fare la lotta all'inquinamento, arriva un altro che gli dice:
No, non puoi, l'ho detto prima io!
Allora il primo gli dice:
Va bene allora facciamola insieme.
E il secondo:
No l'idea l'ho avuta io, e quindi è mia, tu non ti devi impicciare.
Ma vi sembra normale?
Mi chiedo ma il mov 5s, vuole che si risolvano i problemi, oppure semplicemente impedire che altri li risolvano?

luigi d. Commentatore certificato 12.05.11 22:32| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

MA LA STATE GUARDANDO LA TV??

ozzy pensiero Commentatore certificato 12.05.11 22:27| 
 |
Rispondi al commento

“Finchè il colore della pelle
sarà più importante del colore degli occhi
sarà sempre guerra.”
(Bob Marley, War)

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 12.05.11 22:26| 
 |
Rispondi al commento

Beppe...un eroe dell'italia.

gennaro fu 12.05.11 22:26| 
 |
Rispondi al commento

ad annozero hanno fatto vedere grillo a milano, e invece di far vedere la piazza quando c'erano 20000 persone hanno fatto vedere 4 gatti.
coglione di un santoro.

al casula, cagliari Commentatore certificato 12.05.11 22:23| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ustream.tv/channel/movimento-campania

Sto guardando Grillo... qui.

Tanto di cappelo a quest'uomo, in ogni caso.

Grida nonostante abbia quasi finito la voce.

Sari K. Commentatore certificato 12.05.11 22:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FUORI LA SANTANCHè DALLO STUDIO..


Ma come fate MILANESI SVEGLIA....CACCIATE QUESTE PERSONE..VOTATE TUTTO MA NON LA MORATTIII....COSì POTREMO TUTTI NOI ITALIANI RISPARMIARCI LA SANTANCHè

OZZY PENSIERO 12.05.11 22:18| 
 |
Rispondi al commento

Solo Berlusconi riesce a rappresentare il PdL meglio della Santanché.

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 12.05.11 22:12| 
 |
Rispondi al commento

lA petacci e la santanche

avranno i destini uguali?

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.11 22:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Io, giornalista strattonato al comizio di Berlusconi (video)
di Antonino Monteleone - 12 Maggio 2011

Strattonato e sbattuto fuori dagli agenti perché cercavo di intervistare un contestatore

Registrare il dissenso nel luogo dove non te l'aspetti può costare caro. Anzi non è possibile. Così quando un anziano replica ad una delle "inesattezze" del Premier sulla tutela degli interessi dei pensionati, non è possibile avvicinarlo, né tantomeno filmarlo. In questo modo, lo si è potuto sbattere a terra e prendere a calci.
E la stessa sorte è toccata a me. Ero lì per lavoro, ma gli agenti di Milano anziché assicurare l'ordine pubblico si sono comportati come la protesi del servizio di sicurezza del Pdl. Mi trattano come un contestatore, la platea mi si scaglia contro e la colpa è mia. E vengo raggiunto da una valanga d'amore.
Antonino Monteleone, comizio, contestazione, Digos, Milano, Palasharp, Silvio Berlusconi
(cado in piedi)

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 12.05.11 22:07| 
 |
Rispondi al commento

OT
Fantastico l'intervento di Pisapia trasmesso ad AnnoZero:
"vogliamo aria pulita dentro e fuori dal palazzo"

....cazzarola....dove l'ho già sentita?????
....mumble...mumble...

...massì! Era lo slogan di Rozzano 5 stelle-Aria Pulita del 2009!!!!!!

Azzo manco gli slogan originali hanno, oh Beppe affrettati a mettere il copyright al programma e alle tue battute che qua ci finanziamo tutte le campagne elettorali!
:D


3) di perdere il lavoro a causa dell’immigrazione clandestina.
Anche l’identikit dell’elettore populista è in evoluzione: non si tratta più dell’operaio anziano e scarsamente istruito, bensì di un quarantenne, mediamente colto, con guadagni nella media. Le preoccupazioni di questi elettori sono comprensibili. È relativamente facile persuaderlo che la soluzione ciò che possede è chiudere le porte e le finestre di quella casa nella quale ci sentivamo così bene prima dell’arrivo degli “altri”, con i quali ormai dobbiamo convivere in nome della solidarietà e della libertà di circolazione. (traduzione di Anna Bissanti)

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 12.05.11 22:00| 
 |
Rispondi al commento

Arrestato per tangenti Roberto Drocchi, un candidato del PD alle comunali di Savona.
L’ombra della ‘ndrangheta.

“Donato e Pietro Fotia, della società di scavi Scavoter, effettuavano elargizioni di denaro in favore di Roberto Drocchi capo settore Lavori Pubblici del Comune di Vado Ligure e legale rappresentante della squadra di Basket Riviera Vado Basket in cambio del compimento da parte del pubblico ufficiale di più atti contrari ai propri doveri di ufficio consistiti nell’aggiudicazione alla Scavoter di appalti in assenza dei presupposti di legge”.

fonte:

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/05/12/corruzione-e-lombra-della-ndrangheta-in-carcere-il-candidato-del-pd-a-savona/110674/


Oggi il MoVimento 5 Stelle Savona ha fatto un blitz davanti al Comune di Savona srotolando uno striscione di 10 metri e la scritta
"Legalità e trasparenza. Fuori la mafia dallo Stato"

fonte:

http://www.savonanews.it/2011/05/12/leggi-notizia/argomenti/politica-2/articolo/movimento-5-stelle-colpo-di-scena-in-piazza-sisto-legalita-e-trasparenza-fuori-la-mafia-dallo-s.html

video:

http://www.youtube.com/watch?v=AWUiJl7Hwic&feature=share


www.savona5stelle.it
www.facebook.com/savona5stelle

Mak 89 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.11 22:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

2) dei controlli alle frontiere interne per un periodo di tempo limitato, ma non soltanto per motivi di ordine pubblico e di sicurezza nazionale (del resto già previsto dal trattato in vigore). Ci sono anche altre ragioni. L’Italia ha concesso un permesso di soggiorno temporaneo a decine di migliaia di immigrati nordafricani (offrendogli così la possibilità di muoversi nell’area Schengen), mentre la Francia non ha intenzione di accoglierli.
Lo scontro italo-francese ha prodotto una lettera scritta a quattro mani alla Commissione europea da Silvio Berlusconi e Nicolas Sarkozy. L’aumento delle motivazioni in nome delle quali si possono reintrodurre i controlli rientra nella tattica definita “richiesta massima”, giusto per iniziare le trattative partendo da molto in alto.
I due paesi che ne hanno fatto richiesta auspicano un potenziamento del ruolo operativo dell’agenzia Frontex, ma in questo caso Berlusconi e Sarkozy sfondano una porta aperta: il ruolo di Frontex infatti avrebbe dovuto comunque essere potenziato dopo la firma del trattato di Lisbona.
I nuovi xenofobi
Il 12 maggio la Commissione europea presenterà anche il proprio piano di riforma del trattato di Schengen. La commissaria agli interni, Cecilia Malmström, ha scritto sul suo blog che alcuni stati membri (provate a indovinare quali) hanno la preoccupante tendenza a “lasciarsi trasportare dagli eventi” e a chiedere “provvedimenti tempestivi”; sottolinea inoltre che le politiche in materia di migrazione non devono essere influenzate dai “movimenti populisti”.
Giusto. Ma finora ogni paese ha varato le proprie politiche, il sud (più esposto all’arrivo di immigrati) si è ritrovato in conflitto con il nord e i movimenti populisti nel frattempo sono riusciti a ottenere un sostegno sempre più grande da parte di paesi considerati tolleranti e corretti, come i Paesi Bassi, la Danimarca o la Finlandia. I populisti ormai non si oppongono più agli stranieri, ma alimentano negli elettori la paura di

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 12.05.11 21:59| 
 |
Rispondi al commento

1) Un fatale passo indietro
11 maggio 2011 Dilema Veche Bucarest
Shrank (The Economist) Reagisci
-
Sotto la pressione di Francia e Italia, Bruxelles sembra disposta a reintrodurre i controlli alle frontiere interne dello spazio Schengen. La decisione, che dovrebbe essere ratificata dai Ventisette il 12 maggio, sarebbe l'inizio della fine per l'UE.
Mircea Vasilescu
Supponiamo per un momento che vengano ripristinati i controlli alle frontiere interne dell’Unione europea. Sarebbe un vero disastro: i cittadini perderebbero un sacco di tempo nei controlli; i doganieri sarebbero nuovamente sovraccarichi di lavoro e tornerebbero a scioperare per chiedere che i controlli siano più snelli – come fecero italiani e francesi all’inizio degli anni ottanta, contribuendo a gettare le premesse del primo accordo di Schengen firmato il 14 giugno 1985.
I bilanci pubblici sarebbero gravati dalle spese del personale, e le infrastrutture alle frontiere e i costi supplementari andrebbero coperti dai cittadini, che finirebbero col pagare più tasse e comperare prodotti più costosi.
Il prezzo per l’Ue sarebbe enorme: vorrebbe dire rinunciare a un principio di base dell’Unione, quella della libera circolazione. L’area Schengen ha dato a tutti la sensazione di appartenere a un unico territorio. Quando in treno o in automobile si passa da un paese europeo all’altro e ci si imbatte in semplici cartelli laddove fino a poco tempo prima c’erano sbarre e poliziotti, si ha la vera percezione della realtà creata dall’Ue. Lo “straniero” diventa qualcuno di più vicino.
Se si reintroducessero i controlli alle frontiere, è probabile che si tornerebbe anche alla “tribalizzazione” dei popoli europei: i vicini tornerebbero a essere semplicemente “stranieri”, più stranieri di quanto non fossero fino a venti anni prima. E per l’Unione sarebbe l’inizio della fine.
Per il momento, ciò che Francia e Italia chiedono è la reintroduzione

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 12.05.11 21:58| 
 |
Rispondi al commento

http://domenicovalente.wordpress.com/

Cercate le differenze....

harry haller Commentatore certificato 12.05.11 21:55| 
 |
Rispondi al commento

Possibile che nessuno abbia il coraggio di dire chi frequentava e chi ospitava nella propria casa di Arcore Berlusconi?
Possibile che nessuno abbia la forza di ricordare che Vittorio Mangano , già condannato, era ospitato nella villa di Berlusconi e coabitava con lui, facendo il FATTORE o lo Stalliere senza cavalli?
Un po' di storia passata anche di Berlusconi che definisce Vittorio Mangano poi condannato all'ERGASTOLO nientemnebno che ...
UN EROE.. perchè ..
-Mai parlò,
-Mai fece nomi,
-Osservò fedelmente il codice mafioso dell'OMERTA'!

Su:-"siate coraggiosi, non abbiate paura- diceva il Beato Giovanni Paolo Boitila- CONVERTITEVI a dire tutto, a ricordare anche il passato di Berlusconi!

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.11 21:55| 
 |
Rispondi al commento

Propongo a Grillo un post inerente il vile attentato che ha causato la morte di Caio Giulio Cesare, avvenuto peraltro nel pieno centro di Roma, ed in un periodo politico molto difficile per la Res Publica.

Terminator -- (), L.A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.11 21:52| 
 |
Rispondi al commento

ANNOZERO TRA POCO BEPPE GRILLO


Forse aveva un po' di ragioni anche quel comico che qualche giorno addietro,ha accusato Santoro di essere anche lui a tenere in vita certi personaggi.

syd . 12.05.11 21:46| 
 |
Rispondi al commento

il commento di lavoratore precario mi fa pensare che sia un blog libero. ancora.
o vengono censurati solo alcuni. ca va sans dire.

bob ryder Commentatore certificato 12.05.11 21:44| 
 |
Rispondi al commento

Ma Grillo non è riuscito a trovare di meglio che andare a rovistare nell'immondizia, secondo lo stile del peggior Berlusconi? Con tanti argomenti all'ordine del giorno, soprattutto i referendum che rischiano di fallire per mancanza di quorum, si infogna in vicende lontane nel tempo e nell'interesse. Con questo rimestare nelle magange del comunismo ha deciso di fare concorrenza a Silvio, alla ricerca di voti dei "moderati"? Che delusione!

vincenzo 12.05.11 21:42| 
 |
Rispondi al commento

L'unica vera grande disgrazia in questo attentato e' che il papa non sia morto!!!

Lavoratore precario 12.05.11 21:39| 
 |
Rispondi al commento

- OT -

la Santanché, a parte tutto il resto,
è una persona che mente sapendo di mentire
(una delle tante di quella parte politica)

Paola Bassi Commentatore certificato 12.05.11 21:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno spieghi alla Santanchè che quella in foto non è la bandiera di hamas ma quella nazionale palestinese. Gnuranta!!!!

stefano D 12.05.11 21:30| 
 |
Rispondi al commento

"GROVIGLIO DI SERPI"
mi pare proprio la definizione giusta..

potrebbe sembrare il titolo di un giallo
con tanto di spie dell'Est, assassini,
complotti

e invece è il retroscena dell'elezione
di un papa polacco, che in tanti allora
si chiesero, ingenuamente o meno,
perché proprio polacco?..

Paola Bassi Commentatore certificato 12.05.11 21:29| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto oggi sul fatto quotidiano, che il marito della moratti voterà per pisapia.
Ma allora finanzia la campagna elettorale della moglie contro pisapia?
Non si capisce più niente, è un mondo impazzito.
Mah!
Boh!

luigi d. Commentatore certificato 12.05.11 21:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la moratti sta spendendo per questa campagna elettorale 20 milioni di euro di suo marito, imprenditore, per un lavoro che le fruttera' sui 2-3 milioni di euro.
siccome gl'imprenditori sanno fare bene i loro calcoli e non buttano via il denaro, i casi sono due:

1) la moratti si e' messa a frignare come un bimbo viziato e il marito per togliersela dalle palle spende quella cifra che e' comunque importante anche per un imprenditore come lui.

2) ci sono interessi in gioco innominabili che farebbero entrare a lui o a chi e' in qualche modo collegato a lui del denaro che gli compenserebbe le spese sostenute con gli interessi. praticamente sta facendo un business.
se le motivazioni fossero trasparenti, "do' questi soldi a mia moglie perche'....etcetc....", lo direbbe anche solo per eliminare certi sospetti che una regalìa cosi' alta fa sorgere.

p.s. dire che sono fatti suoi non risolve i dubbi, anzi. il marito non le sta cercando di comperare un'azienda, ma il ruolo pubblico piu' importante nella citta' che muove piu' soldi d'italia.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 12.05.11 21:18| 
 |
Rispondi al commento

Ieri era l'anniversario della morte di Bob Marley.

UN GRANDE

Ho tradotto,mi scuso se c'e' qualche errore,un suo pezzo:


Get up, stand up


Alzatevi, ribellatevi
Ribellatevi per i vostri diritti
Alzatevi, ribellatevi
Ribellatevi per i vostri diritti
Alzatevi, ribellatevi
Non arrendetevi
Predicatore, non raccontarmi
Che il Paradiso è sottoterra
So che non sai
Quel che vale davvero la vita
Non è tutto oro quel che luccica
Metà della storia non è mai stata narrata
Così ora che vedete la luce
Ribellatevi per i vostri diritti
Alzatevi, ribellatevi

Alzatevi, ribellatevi
Ribellatevi per i vostri diritti


Non arrendetevi
La maggior parte della gente pensa
Che il Bene scenderà dal Cielo
Porterà via ogni cosa
E renderà tutti felici
Ma se capiste quanto vale la vita
Badereste alla vostra su questa terra
E ora che avete visto la luce
Ribellatevi per i vostri diritti
Alzatevi, ribellatevi
Ribellatevi per i vostri diritti
Alzatevi, ribellatevi
Non arrendetevi
La vita è un vostro diritto
Alzatevi, ribellatevi non possiamo arrenderci
Ribellatevi per i vostri diritti
Il popolo continua a lottare
Non arrendetevi
Siamo esasperati dal vostro facile gioco ruffiano
Morire e andare in Paradiso nel nome di Gesù
Sappiamo e comprendiamo
Che Dio Onnipotente è un uomo vivente
Talvolta potete ingannare un po'di gente
Ma non potete ingannare tutto il popolo tutto il tempo
E ora che abbiamo visto la luce
Noi ci ribelleremo per i nostri diritti
Alzatevi, ribellatevi
Alzatevi, ribellatevi
Non arrendetevi

http://www.youtube.com/watch?v=q7iXcKKpdx0

Charles Bukowski

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 12.05.11 21:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

qualche sacerdote e missionario di provincia difficilmente potrà pareggiare il conto, non tanto con la bramosia e la collusione di una religione bollita, o con la pedofilia diffusa e coperta a oltranza, quanto con i milioni di morti per Aids che il beato dell'ultim'ora non ha voluto salvare con una semplice prescrizione igienica non compatibile con i nobili ideali cristiani del cazzo

ciccio c. Commentatore certificato 12.05.11 21:08| 
 |
Rispondi al commento

Quando inizieranno con la Siria cosa si inventeranno per rincitrullirci ?
Quell'alto rappresentante dell'EU che nessuno conosce e sopratutto che nessuno ha eletto.... -ah si chiama Ashton- pontifica che è sua intenzione esercitare la massima pressione politica possibile sulla Siria .Chissà chi è stato ad imbeccarla....
E Frattini vuole intervenire... stai tranquillo no ? Macchè .
Il “tempo sta scadendo” dice ,povera anima.
Sì, per te.

Alina F., Varese Commentatore certificato 12.05.11 21:06| 
 |
Rispondi al commento

Letizia Moratti: "La mia è una famiglia moderata". Usano solo teste di pony.

Spinoza.it

Arzân 12.05.11 20:58| 
 |
Rispondi al commento

IL SUPER PROTESTATO

Il nano ha ben compreso come si deve trattare il popolo bue: “Proporrò una sanatoria per gli abusi edilizi”.

Ogni volta, pur di raccattare voti, spara promesse che sa benissimo di non poter mantenere e figuriamoci se la sega nord gli faceva passare quest’ultima cazzata.

Ma non fa niente, l’importante è che la gente ci creda, gli dia il voto ed aspetti fiduciosa (possibilmente nella consueta posizione a 90°) il pagamento della cambiale che ha firmato, la quale come tutte le altre andrà miseramente in protesto…

Franco F. Commentatore certificato 12.05.11 20:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@Alessandra. Non è giusto non tener conto di tutto il bene che la chiesa ha
fatto. Ti basti ricordare che al servizio degli ultimi ci sono sempre
sacerdoti, religiose e laici legati alla chiesa. Vedi i missionari che
abbandonano tutto per vivere nei paesi del terzo mondo, i sacerdoti che
sfidano la malavita per difendere tante donne costrette a prostituirsi.
Inoltre, il Beato Giovanni Paolo II è stato un uomo di pace straordinario,
grazie a Lui tantissimi uomini, sopratutto giovani, hanno riscoperto Dio.
Infine,ti ricordano qualcosa Madre Teresa di Calcuta e S.Pio? Due Santi
contemporanei ! Un saluto."

gianluca s. Commentatore certificato 12.05.11 20:58| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano: "In altri paesi dopo gli scandali
i parlamentari si dimettono".

Incredibile! Ha collegato questi due fatti…!

E sulla Libia: "L'Italia non ha dichiarato nessuna guerra".

Ma porca paletta cosa sono andati a fare i nostri bombardieri laggiù ?
A lanciare volantini per avvertirli dei missili in arrivo?
Non sarebbe ora di smetterla di cambiare il senso delle parole?
Che tanto il senso delle cose resta sempre quello.

silvanetta* . Commentatore certificato 12.05.11 20:52| 
 |
Rispondi al commento

Schengen, dove vai
no... dai...... schengeeeeeen !
Niente, se ne va
Ah ah ah ah ,che Europa buffona , non sta più insieme neanche con lo scotch

Alina F., Varese Commentatore certificato 12.05.11 20:49| 
 |
Rispondi al commento

UN GIORNO SENTIREMO DIRE DOPO UNA BIANCA FUMATA

HABEMUS PAPI

E GRAZIE AD UNO SGABELLO VEDREMO IL SUO FACCIONE SPUNTARE

antonio f. Commentatore certificato 12.05.11 20:44| 
 |
Rispondi al commento

MOVIMENTO 5 STELLE SU LA7!
MIRACOLOOOOOOOOOOOO!

Grazie Chicco, ma dacci visibilità più spesso!

Stefano B..., FI Commentatore certificato 12.05.11 20:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=_Z9gvSjYCcc

Bellissima la battuta sull'elicottero!!!

^___^

Sari K. Commentatore certificato 12.05.11 20:23| 
 |
Rispondi al commento

Edifici abusivi a Napoli La Lega stoppa il Cav: "Deve parlarne con noi"

Il ministro della Semplificazione legislativa: "Personalmente sono contrario a fermare gli abbattimenti delle case abusive in Campania"


Tutte le abitazioni abusive, indistintamente, vanno rase al suolo.

perche' al nord si rischia seriamente se solo ci si azzarda a modificare di propria iniziativa la cuccia del cane, mentre altrove (in pratica da roma in giu') si possono edificare intere città in spregio a tutte le leggi esistenti?

Abbattere, abbattere, abbattere!

Orazio Regoli Commentatore certificato 12.05.11 20:15| 
 |
Rispondi al commento

oggi a ora di pranzo in cucina mentre provavo a vedere quanti secondi resistevo davanti alla TV con un veloce zapping ( di solito dopo essermi fermato su un canale resisto giusto quei pochi secondi prima di essere costretto a dire il solito " ma vaff..." e spegnere ) ho sentito, su Repubblica TV (che è faziosa da fare schifo ), che parlavano delle elezioni a Bologna ed un professore di cui non ricordo il nome ma chiaramente amico loro ,diceva al telefono molto ma molto preoccupato del concreto rischio che il candidato dei Grillini ( sono sempre attenti a non usare la parola MV5* )vada al ballottaggio , dovevate vedere le facce di quelli presenti in studio .....da patologia proctologica . Questi veramente si sentono il fiato sul collo !

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.11 20:14| 
 |
Rispondi al commento

io so d'essere nel giusto. almeno abbiate la compiacenza di spiegarmi cosa avrei fatto per essere escluso dal blog. e dai commenti, intendo

bob ryder Commentatore certificato 12.05.11 19:59| 
 |
Rispondi al commento

Il Papa?
Non me ne frega niente del papa, è una figura come molte altre che amministrano un potere economico sfruttando l'anima, la coscenza, e la paura delle persone, come tutte le religioni.
Ammiro questa figura che grazie al suo potere fa qualcosa di buono come uomo, non come papa.
la chiesa è un potere, stato è chiesa sono sempre andate a braccetto, lo insegnavano alle scuole medie 40 anni fa.
Ciao

corrado f., torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.11 19:53| 
 |
Rispondi al commento

caneliberonline.blogspot.com

giovedì 12 maggio 2011
A PROPOSITO DI REFERENDUM......

di idelbo

Ci toglieranno anche l'aria

Caneliberonline 12.05.11 19:46| 
 |
Rispondi al commento

ot La Saga di Bin Laden

OSAMA BIN LADEN ERA AFFETTO DALLA SINDROME MARFAN GIA' NEL 2001. SECONDO I SERVIZI SEGRETI FRANCESI AGENTI DELLA CIA VISITARONO BIN LADEN NELL'AMERICAN HOSPITAL IN DUBAY NEL LUGLIO 2001 DUE MESI DOPO L'ATTACCO ALLE TORRI GEMELLE. ERA BEN NOTO CHE BIN LADEN A QUEL TEMPO AVEVA BISOGNO DI UNA MACCHINA PER LA DIALISI A CAUSA DI PROBLEMI RENALI. BIN LADEN ERA AFFETTO DALLA SINDROME DI MARFAN, UNA MALATTIA DEGENERATIVA GENETICA DI CUI NON ESISTE UNA GUARIGIONE DEFINITIVA. LA MALATTIA ACCORCIA DRASTICAMENTE LA DURATA DELLA VITA DEL MALATO E PUO' CAUSARE LA MORTE ISTANTANEA PER L'IMPROVVISA ROTTURA DELL'AORTA.

Top Doctor Confirms Bin Laden Had Marfan Syndrome
According to French intelligence reports, CIA agents visited Bin Laden at the American Hospital in Dubai in July 2001, two months before 9/11.
It was also widely acknowledged at the time that Bin Laden needed a kidney dialysis machine because of renal health problems. he was affected by the "Marfan syndrome" a degenerative genetic disease for which there is no permanent cure. The illness severely shortens the life span of the sufferer and can cause instant death from the sudden rupture of the aorta.

maro sowclett Commentatore certificato 12.05.11 19:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MASADA n° 1291. 12-5-2001. IL GOVERNO DEI SUPERCAFONI

Il vergognoso applauso di Confindustria alla Thyssen – Riforme strutturali – Mare monstrum – Emergenze – Spariti i 500 milioni per l’Aquila - Il Governo dei supercafoni – 29 sottosegretari a 352.000 € l’uno quanto fa?- ll vergognoso Scilipoti -I razzisti sono le belve dell’umanità- Migrazioni e disperazione – Un tempo il futuro era migliore – Se fossi una miliardaria premierei i lampedusani – Spiagge per 99 anni – Berlusconi e la psichiatria- I magistrati assassinati- Il Giappone congela il piano energetico - Il danaro sporco in Italia è il 10% del PIL

“Le leggi degli uomini sono da osservare quando sono giuste (cioè quando sono la forza del debole). Quando invece vedranno che non sono giuste (cioè quando avallano il sopruso del forte) essi dovranno battersi perché siano cambiate".
Don Milani


Per leggere Masada clicca il mio nome o vai a
http://masadaweb.org

viviana v., Bologna Commentatore certificato 12.05.11 19:37| 
 |
Rispondi al commento

SENZA PAROLE!!!!

"Faccio quello che posso e che devo fare secondo la Costituzione"
"In Gran Bretagna per piccole cose i parlamentari si sono dovuti dimettere."

NAUSEA!!!

nauseat b. 12.05.11 19:34| 
 |
Rispondi al commento

Nel leggere il commento di Ididimarzo di ieri mi è tornata la speranza che costruire un mondo migliore, è possibile. Una speranza che mi stava abbandonando per via del moltiplicarsi di cose brutte che non siamo in grado di fermare. Oggi ero più triste del solito, poi ho letto il commento di questo nuovo amico e sono tornata a sognare. Voglio ringraziarti Ididimarzo, per avermi ridato la carica in un momento in cui ero convinta che lottare, fosse come cercare di fermare con le mani, un gigantesco tornado. Hai ragione, la pazienza è la virtù dei forti e non piegarsi nemmeno dinanzi una scure, è un arma vincente. Siamo dei lumicini è vero, ma nella notte anche un puntino luminoso può far ritrovare la via giusta. Non possono vincere! Non devono vincere le moratti… di turno. Questa gente non ha futuro, prima o poi si bruceranno le ali e cadranno. Cadranno come tutti i criminali o i burattinai della storia. E come dice il proverbio “Dio non paga il sabato ma la domenica sono tutti pagati!”. Verrà anche per essi l’ora in cui dovranno rendere conto del loro operato e noi staremo lì a inchiodarli alle loro responsabilità. Pagheranno per ogni ferita, senza far sconti a nessuno. Voglio credere che torneremo ad insegnare ai nostri figli che ciò che fa grande un uomo non è la conquista del potere ad ogni costo, non sono le offese alla morale, alla giustizia, alla dignità, ma è l’orgoglio, la consapevolezza di essere una persona per bene, è avere una propria dignità, di sentirsi umani come diceva Vittorio Arrigoni, che solo onorando e rispettando il prossimo rende un uomo degno di essere Uomo! Torneremo a coltivare la cultura, a promuovere leggi uguali per tutti. Torneremo a dire alle nostre figlie che il rispetto di sé non ha prezzo al contrario di quelle che per denaro si prostituiscono a vecchi malati e viziosi. Torneremo ad essere rappresentati da gente senza macchia: i soli degni di governare un Paese bello come il nostro. Chiedo scusa se ora… sto ricominciando a volare.


Sono una ragazza di trentanni e come tante mie coetanee sono NAUSEATA e SCHIFATA di avere come sindaco della mia città una donna come la Moratti.
Spero che alle elezioni di domenica prossima perda il posto si sindaco avuto grazie al nome e ai soldi del marito, brutta troia.

Giorgia Berti, Milano 12.05.11 19:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Re di Babilonia Joseph Ratzinger tuona, dalle pendici del Monte Seir: "Anche un popolo tradizionalmente cattolico puo' avvertire in senso negativo o assimilare quasi inconsciamente i contraccolpi di una cultura che finisce per insinuare un modo di pensare nel quale viene apertamente rifiutato, o nascostamente ostacolato, il messaggio evangelico. So quanto sia stato e quanto continui ad essere grande il vostro impegno nel difendere i perenni valori della fede cristiana. Vi incoraggio a non cedere mai alle ricorrenti tentazioni della cultura edonistica ed ai richiami del consumismo materialista".

Tante parole riverberanti ed inutili: cominci il Tiranno Romano a rinunciare all'anatra all'arancia, alle vesti firmate Prada e a tutte le sue comodità! Che abbia solo abiti di rude sacco, venda i suoi beni e li dia ai poveri! Come può parlare di Vangelo e di condanna dell'edonismo materiale, quando lui stesso è una potenza temporale e vive come un Imperatore? Come può parlare di Fede Cristiana, quando esercita il potere temporale mediante i Frutti di Mammona? E' sotto gli occhi di tutti: egli è un Servo della Materia, rappresenta Belial in Terra, e non Cristo, e così fa la sua dissoluta corte di parassiti. Chi si definisce Cristiano si ribelli a questo sconcio e a questa incoerenza! Non si può portare il nome di cattolici e definirsi al contempo Cristiani!

Il cataro 12.05.11 19:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.ustream.tv/channel/beppe-grillo-a-salerno

manuela bellandi Commentatore certificato 12.05.11 19:22| 
 |
Rispondi al commento

Shilvio PUZZI COME LA SPAZZATURA DI NAPOLI

MENEGHINO BAUSCIA

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.11 19:21| 
 |
Rispondi al commento

SILVIO VUOLE PIU' POTERI

PROVA CON LE NOCCIOLINE COSI' DIVENTI SUPERSILVIO

CHE BELLO VEDERTI SFRECCIARE NEL CIELO
COL TUO MANTELLO NERO CON SU SCRITTO SS

antonio f. Commentatore certificato 12.05.11 19:20| 
 |
Rispondi al commento

NEL PDL CI SARANNO (COME DICE LA RISSA) PIU´BELLE DONNE !


SICURAMENTE LA MORATTI E´COSI´BRUTTA (FUORI E DENTRO) CHE BASTA PER TUTTE...........!

CE LI VEDREI IN COPPIA MORATTI-LA RISSA, MAMMA QUANTO SONO BRUTTIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII .

patrizia l. Commentatore certificato 12.05.11 19:12| 
 |
Rispondi al commento

@tinazzi e in parte a manuela, se riesce a trovare il trait d'union, fra i miei due commenti precedenti, il secondo critico, e quello del tinazzi

Personalmente amo il PROPORZIONALE ALLA TEDESCA, ma la realtà ci dice che vige, un sistema elettorale MAGGIORITARIO per l'elezione dei sindaci, NON PROPORZIONALE, il quale prevederebbe l'elezione del governo locale da parte del consiglio.

Tu dici di non condividere quell'idea sottobanco che sta passando nel m5s napoletano adducendo motivazioni più emotivo, di principio, ma non guardi la realtà. Con questo sistema elettorale la cosa più furba che possono fare elettori di liste minoritarie-come la vostra- è quella di praticare il VOTO DISGIUNTO.
Questo a patto che si consideri il berlusconismo una priorità da abbattere, aver ben presente che proprio il PdC ha dato una rilevanza politica a queste amministrave, soprattutto a Milano ed infine che forse una giunta di Cdx non è meglio di una Csx per i vostri scopi.
Poi ognuno ha la facoltà di votare come meglio crede, ma intanto vi ricordo, che alle regionali venne fuori che i vostri candidati presero più voti delle liste, quindi ci fu un VOTO DISGIUNTO al contrario e a % invertite avreste avuto più consiglieri regionali da festeggiare. All'epoca mi diceste che gli errori servono per imparare, vediamo se stavolta la lezione l'avete imparata.

Saluti disgiunti

Ghost Roob (returns) Commentatore certificato 12.05.11 19:11| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credo che, tra i paesi occidentali, ci sia solo l'Italia dove tutto diventa un intreccio di trame, oscuri accordi, complotti, particolari inesplicabili, segreti impronunciabili...

Un provincialismo da morir dal ridere.

VIVA WANNA MARCHI!!!


Io credo che invece la sparizione di Emanuela Orlandi sia dovuto al fatto che probabilmente, essendo figlia di un dipendente del Vaticano, aveva visto cose che non doveva vedere. Che cosa? Il sosia di Papa Wojtila! Pensateci bene, il Papa alla fine degli anni novanta lo si vedeva poco in tv perché soffriva di morbo di Parkinson tanto che quelle poche volte che appariva alle telecamere, era davvero poco vispo e quasi moribondo. Come mai dopo poco tempo era sempre davanti alle telecamere che sembrava stesse benissimo? Chi era veramente colui che si faceva vedere vestito da Papa Wojtila? Ai posteri l'ardua sentenza.

Stefano R. 12.05.11 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Intanto la Siria sta facendo la stessa fine della Libia.........stessoidenticomedesimo copione che dà la nausea.

Ma Napo orso capo tranquillizza oggi , siccome ci sono state vittime nel bombardamento al bunker di Gheddafy, dice che l'Italia non ha dichiarato guerra, eccheddiamine, stiamo rispettando la costituzione....non potevamo sottrarci.
Sembra una barzelletta delle più truci :(

Alina F., Varese Commentatore certificato 12.05.11 18:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ripropongo un commento di Nonno peppetosto di alcuni giorni fa , che non ho ritrovato più sul blog.
Forse è stato bannato??? (ma che domanda inutile)

Che tuttologi ! Mi fate pena , la vostra cultura spicciola mi fa cadere le cipolle !
Spaziate tra il diritto internazionale e l'alta finanza ( CHE GRILLINI COLTI !) e trascurate ciò che stanno vivendo i nostri anziani :
-Stampa modello CUD
-Prospetto rata di pensione
-Obis/M
-Estratto contributivo
-Informazioni su pensioni
è consigliabile avere la PEC (posta elettronica certificata )
e cari GRILLINI TUTTOLOGI , bisogna avere un bel computer e l'ADSL

Ce lo vedete un ottantenne che smanetta con PIN e password on line ?
Anzichè fare i BUFFONI perchè non vi spendete affinchè i NOSTRI ANZIANI vivano un'esistenza SERENA ?
BIMBETTI , la civiltà di un popolo si vede dal rispetto che porta verso i propri VECCHI !
si, bannatevi na minchia adesso !
Per una mammografia 310 giorni in lista d'attesa
Per un elettrocardiogramma 65 giorni in lista d'attesa.
Per una TAC un anno e mezzo (se la macchina funziona)
Migliaia di anziani vengono parcheggiati in corsia nella speranza che si becchino una polmonite e si tolgano dai coglioni.

Potrei continuare ma concettualmente mi preme comunicarvi che QUESTE MINCHIATE di finanza internazionale NON SERVONO AD UN CAZZO !
Se vi calaste nella realtà di tutti i giorni e lottaste in DIFESA delle fasce deboli della società, RISCUOTERESTE MILIONI DI CONSENSI !
Una piccola battaglia vinta ha un effetto amplificante enorme per il movimento
Ad oggi che avete vinto ? Sto cazzo !
-350.000 firme nel cesso
-un referendum nel cesso
-una colletta da 50 mila euro per una pagina su un giornale nel cesso !
E' tanto difficile condurre una battaglia alla volta e trarne poi la giusta gratificazione ?
Vi eccita fare i tuttologi ed imbarcarvi in problematiche internazionali ? Cazzo ma pensate prima a gestire al meglio il vostro condominio !
dai belli , vai con la censura

Francesco F. Commentatore certificato 12.05.11 18:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

DELIRIO...

E' in preda al delirio di onnipotenza.

Ritiene di poter affrontare ogni problema e guarire ogni male anche quelli inesistenti anzi, in tal caso li inventa.

Associa una sola causa ad ogni tipo di problema reale o supposto.

Un patologo rinuncerebbe ad averlo come paziente: irrecuperabile. Anche la scienza ha dei limiti etici oltre i quali è meglio non spingersi. L'ignoto incuriosisce attraverso degli stimoli... finiti i quali prevale la noia.

UNIVERSALE.

By Gian Franco Dominijanni


Il presidente della regione Baden-Württemberg (Kretschmann), appena eletto ha preso le seguenti decisioni.
1) Ha ordinato di vendere tutte le grandi autovetture: Mercedes, Audio, BMW.
2) Tutti i ministri saranno forniti di bicicletta per raggiungere i ministeri.
3)Per tutti i viaggi superiori ai 200 Km. dovranno usare il treno.
4) Tutti i reattori nucleari saranno chiusi e rimpiazzati esclusivamente con energia alternativa.
( come gia´fatto da lui con il sindaco in Tübingen)
5) Ridotto drasticamente (50%) il numero di ministri e segretari.

E questo, dice lui, e´solo l´inizio...

Patrizia B 12.05.11 18:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il 5 stelle è il futuro?Dobbiamo ancora aspettare?Inferno for ever?Come nel lavoro(che non si trova)bisogna fare il praticantato o i sacrifici( lo schiavismo)?Come per le rinnovabili, intanto vi continuiamo ad avvelenare , in futuro vi ascolteremo?come un Parlamento Pulito , adesso no, perchè?Ma in futuro vedrete..... cosa?Idem per i contributi pubblici ai giornali?servono.....perchè? O i rimborsi elettorali, altrimenti arriva un facoltoso imprenditore e occupa a suon di euro tutti gli spazi mediatici.....?per non parlare di cose pratiche, ad esempio le ciclabili, ci vuole tempo....si , il tempo per veder arrivare la nostra fine...Diciamolo, gli italiani che credono ingenuamente o no ancora ai partiti sono una sorta di retrocessione della specie umana a livello morale e civico, potenziali ed effettivi predatori di tutto ciò che è intorno a loro pur di far sopravvivere il loro orticello.Occorre sottolinearlo che non interagiscono, che sono molto lenti,che il più delle volte si esprimono con suoni e toni che non hanno nulla a che vedere con la musicalità della lingua italiana.Necessario è precisare che fanno un danno irreparabile agli altri oltre che a loro stessi e che essere "imbambolati" dalla propaganda televisiva ed editoriale non è , senza se e senza ma, una valida giustificazione.Non serve come dice Favia, attuare un nuovo piano casa, basta semplicemente dare in locazione a canoni "civili"migliaia e migliaia di appartamenti sfitti nelle nostre città e nei nostri paesi.E basta con queste accuse di qualunquismo, populismo, supporters del sultano e altro....e non alzate la voce , noi abbiamo ragione.Il messaggio è basta con i furbi, basta con i circoli dei furbi, non ci sono più i fessi , , o meglio gli ex-fessi oggi sono intelligenti, provano e riusciranno ad auto-governarsi,si informano in Rete, dialogano sul web, si scambiano libere informazioni, dicono basta a chi depreda .Vogliamo rivedere il sorriso nella gente, ORA , non in futuro..Bonne chance 5 stelle!!!

IDIDIMARZO 12.05.11 18:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a proposito degli DEI e delle sette perverse che li adorano, nessuna esclusa, andate sul sito della UAAR e scaricate il modulo per lo sbattezza, o la cancellazione dal libro dei seguaci della santa apostolica romana chies.
non vi preoccupate che non andrete all'inferno
A): perchè è qua
B): perchè non esiste, come il suo opposto...e svegliatevi creduloni!!
Poi pensate, se il ns numero di "sbattezzati" raggiungesse cifre altissime, cosa succederebbe in politica , nelle tecnologie,nella cultura, nella scienza secondo voi???
Io e molti altri pensiamo che la ns civiltà farebbe da subito dei passi da supergigante verso mete ora solo sperate!
Visitate il sito della UAAR, poi mi dite se conviene ad essere dei "cattolici" o di qualunque altra malattia mentale simile!
baci e
pace

bertolano bartold Commentatore certificato 12.05.11 18:37| 
 |
Rispondi al commento

In Italia oggi c’è un mucchio di politici che non vede l’ora di poter delinquere tranquillamente, senza avere più fra i piedi questi rompicoglioni di P.M. che li ostacolano continuamente, servendosi di quel fastidioso quanto inutile manuale che è il “codice penale”.

Ed è questo il vero motivo per cui si lanciano compatti, a capofitto ed in ogni occasione, a difendere e fare un tifo esaltato per colui che è, a pieno merito, l’icona assoluta di questa sempre più crescente associazione affaristica-criminale che oltre a distruggere il paese lo sta’ coprendo di ridicolo a livello mondiale.

Salvatore A. Commentatore certificato 12.05.11 18:36| 
 |
Rispondi al commento

??????

Ai grillini piace il voto disgiunto
Fico: «Indicazione che ho dato io»

http://corrieredelmezzogiorno.corriere.it/napoli/notizie/politica/elezioni2011/notizie/ai-grillini-piace-voto-disgiuntoma-beppe-d-accordo-190607185095.shtml

NON SONO AFFATTO d'accordo con questo articolo.
Bisogna poi vedere come l'informazione viene portata. E già è fuorviante,pericolosa la definizione "ai grillini piace il voto disgiunto".
Ai griLLOni con due palle cosi' il VOTO DISGIUNTO FA' SCHIFO. Non in se e per se ma per quello che rappresenta nella VECCHIA POLITICA.
Sul voto disgiunto ruotano soldi,inciuci , magheggi e confusione. Noi siamo fuori DALLE FORMULE , FUORI DAI GIOCHETTI e per le cose semplici , naturali , COERENTI.
NON SOLO.
Il nostro PORTAVOCE è UN PORTAVOCE , non un politico professionista ; porta la voce del blog-movimento...dei cittadini ai quali risponde. E' il terminale di UN PROCESSO scelto dal basso , non UN LEADER che dà indicazioni su cosa votare e come votare.
Non ha alcun senso esprimere una preferenza al movimento e non il suo portavoce PARTE INTEGRANTE. E' una opportunità in piu' per determinate aree dove ci sono profili e candidature eccellenti ( FORSE..) che si vogliono spingere concessa DALLA LEGGE ELETTORALE.

e' COME VOTARE una squadra e non il suo capitano che la rappresenta e che si DEVE interfacciare con il nostro mondo.

Non solo , i cittadini che non contano un XAZZO devo dimostrare finalmente di essere coscenti e dimostrare la loro volontà di contare ,incidere,dare un messaggio di democrazia dal basso .
Questo si concretizza nello spingere TUTTO cio' che nasce dal basso e l'unità di misura imprescindibile della forza espressa è la forza compatta che si esprime sul nostro candidato sindaco.
I VOTI , espressione del consenso dei sudditi che aspirano ad essere cittadini,del candidato sindaco e movimento DEVONO ESSERE UGUALI E COMPATTI.
Perchè ? perchè a noi congiunzioni , disgiunzioni , stronzate e varie non piacciono.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.11 18:35| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci meravigliamo se nel vaticano si annidano le vipere? Ma scherziamo! Uno scrittore di gialli ne avrebbe di storie da raccontare, ma il coraggio di farlo lo ha trovato solo Umberto Eco, col Nome della Rosa. Un libro illuminante sui monasteri. Conosciamo tutti molto bene la "santa inquisizione" nonché papi come Sisto V senza parlare degli altri che buttavano da castel S.Angelo tutti quelli che li infastidivano. In tutti i secoli il vaticano ha rispettato in pieno la parola di Dio! Infatti anche Gesù Cristo si vestiva d'oro e si faceva portare a spalla dai seguaci. Infatti Lui diceva "Qualsiasi cosa avete fatto anche al più piccolo dei miei fratelli, lo avete fatto a me" Lo hanno ascoltato alla lettera!
Non pensate che condanno ogni cosa, assolutamente no, ci sono preti, piccoli parroci di campagna davanti ai qualli ci si deve inchinare perché loro per davvero praticano il Vangelo. Loro per davvero si prendono cura dell'umanità , dedicando per intero la propria vita all'amore per il prossimo. Ma sono i preti non gli alti papaveri che non si differenziano affatto dai comuni faccendieri.

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 12.05.11 18:30| 
 |
Rispondi al commento

guarda caso il Sacro Dispensatore della Globalizzazione Planetaria quel 13 maggio se la cavò...e poi ebbe modo di fare i danni devastanti che sono sotto gli occhi di tutti, ma che le fette di prosciutto e le beatificazioni e la sozza agiografia rituale costruita ad arte per i beOti impediscono alla gente di vedere.
se il mondo del terzo millennio fa così schifo, lo dobbiamo in gran parte al beato, paladino dei diritti dei capitalisti e delle multinazionali di farsi i cazzi propri e affamare i popoli più liberamente che mai...
non è che tanto tanto, per una volta, quelli che complottarono per la sua morte....c'avevano preso?
per quanto mi riguarda spero che a dispetto di santa madre chiesa, il beato bruci all'inferno per il resto dell'eternità.
e per chi fosse interessato a saperne di più sulla vera natura di solidarnosc e del nostro beato...beato ammazzapopoli, consiglio di approfondire leggendo "Shock Economy" di Naomi Klein.
beato una beneamata ceppa.
Amen.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 12.05.11 18:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Capo dello Stato a Firenze per i 150 anni dell'Unità d'Italia:


“In altri paesi per gli scandali i parlamentari si dimettono”.


Meno male che ogni tanto si sveglia dal sonno.

Comunque LUI ed i suoi servi prezzolati se ne fottono di questi moniti,
e continuano e continueranno a farsi i cazzi loro.

Quando finirà?

Ed io che mi lamentavo della Democrazia Cristiana!

Non la rimpiango eh!

Ma constato che faceva si schifo, ma molto molto meno di questi qua.

Aldo F., napoli Commentatore certificato 12.05.11 18:22| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

...e adesso cattolici tontoloni votate il movimento!! Noi ve ne diamo 5 di stelle... che volete di più? un nuovo miracolo? e no eeee... non ci provate!


TITOLO

Berlusconi: "Brava Letizia, tiri fuori le unghie " ...

SOTTOTITOLO

... e dia una bella limatina, così potrà essere assunta come manicure al salone di bellezza che sto aprendo per Ruby"...

roberto v., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.11 18:09| 
 |
Rispondi al commento

La chiesa cattolica romana, nella fattispecie il vaticano, è la più grande casa circondariale che vi sia al mondo.
Lo sanno anche i potenti, e fino quando ci sarà qualche "buon affare" economico da portare a termine gli mangeranno la carne e il sangue, poi ci penserammo loro stessi a demolirla senza lasciare in piedi nemmeno un mattone.
Obama, e come lui altre decine di ipocriti capi di stato, non si sono presentati alla farsa della beatificazione del papocchio Woytila, anche perchè l'America e non solo l'America hanno una infinità di processi aperti contro il vaticano e i suoi "ministri pedofili" e quindi sarebbe stato un controsenso andare a fare omaggio a un opera teatrale come quella della auto beatificazione, dico auto beatificazione perchè da quel poco che so, a nessun essere umano e per giunta estremamente peccatore e apostata può essere concesso il beneficio divino di santificare o beatificare un altro essere umano, anch'egli estremamente peccatore e apostata.
Da secoli se la cantano e se la ballano da soli.
Non ci sarebbe nulla di male se non fosse perchè hanno costretto la gente per secoli a seguirli raccontando bugie e terrorizzando i popoli.
Hanno ucciso e preso parte ai più grandi genocidi della storia benedicendo gli impostori, gli assassini, i mafiosi, i guerrafondai, i dittatori e i politici che in se racchiudono tutte queste qualità elencate.
Amen!

Alessandra Dagostino Commentatore certificato 12.05.11 17:58| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma l'attentato al papa non fu poi ideato soltanto da Agca e dai suoi lupi grigi per scazzi turchi tra di loro turchi?

marco aurelio, reggio emilia Commentatore certificato 12.05.11 17:53| 
 |
Rispondi al commento

Grillo ha ragione quando dice che questa classe politica italiana è morta....lui si rifiuta di confrontarsi in dibattiti con dei morti in quanto loro non esistono....lui non li vede e vede oltre i loro corpi perchè essi sono spiriti...fuochi fatui....bisogna ripartire da zero...formare le classi giovanili all'etica e alla disciplina dell'onestà e della giustizia al servizio del popolo...un pò come alla Sorbona dove i compagni comunisti francesi indottrinavano il timido Pol Pot...solo che lui poi li ha presi sul serio...troppo sul serio!

marco aurelio, reggio emilia Commentatore certificato 12.05.11 17:50| 
 |
Rispondi al commento

PER UNO STRACCIO DI POTERE


Le serpi
Ammazzano i propri figli e quelli degli altri
le proprie mogli (o mariti) e quelli/e degli altri
Le proprie madri e quelle degli altri
I propri padri e quelli degli altri
I propri nipoti e quelli degli altri
I propri gatti e cani e quelli degli altri
e tutto ciò
per uno straccio di potere del cazzo.
Sono furbi, ma se ci pensassero si renderebbero conto che tutto non vale le tribolate che fanno.

E poi, magari, quando vogliono godere extra
diventano puttanieri, pedofili, puttane, responsabili ecc.
E tutto per uno straccio di potere che non ci penserebbe due volte a scaricarli.
E pure in maniera brutale.
Quante moto, quanti motorini e pure auto si sono affiancate a individui un tempo di "prestigio" e poi hanno fatto fuoco uccidendo?

Meditate, furbi che dite che gli altri non si lavano o sono faziosi... Meditate!

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.11 17:39| 
 |
Rispondi al commento

Un fuori tema che mi fa piacere

questa è la storia di un vecchietto di 91 anni

i vecchi sempre mi hanno piacciuto perche sono la memoria ma questo vecchietto è uno particolarmente pericoloso

è un collaborazionista ucraino alleato dei tedeschi fascisti invasori della polonia

questo a 91 anni nella attuale germania è stato processato per crimini contro la umanità

e come dico sempre NE OLVIDO NE PERDONO PER QUESTI FASCISTI anche si la tua età ti salva dal carcere ma non dal giudizio... vecchio bastardo.


El criminal de guerra John Demjanjuk no irá a la cárcel, pese a haber sido condenado a cinco años de prisión por participar en la muerte de 27.900 judíos en 1943 en el campo de exterminio nazi de Sobibór (en la Polonia ocupada), en el que trabajó como guardia voluntario. Su avanzada edad, 91 años, ha hecho que el tribunal de Munich decida ponerlo en libertad después de emitir un veredicto de culpabilidad

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.11 17:34| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra di citare il post di ieri.
Noi abbiamo fatto sempre così.
Noi, intendo dire gli italici, farei meglio a dire essi, gli italici, perchè io mi sento ancora italiano, specie in via di estinzione. Mettere il piede in due staffe per essere sempre al comando.

Il Vaticano ha sempre fatto così, dicevo. Ha sempre messo il naso e i soldi in tutti e due gli schieramenti, cattolici di destra e di sinistra si sono definiti alcuni.

Arrestato il capogruppo PD a Savona, pare coinvolto in un giro di tangenti, ma insieme a lui sono finiti anche gente poco raccomandabile, pare in odore di 'ndrangheta
Il PD in Liguria con la 'ndangheta, così come in Lombardia.

Mi sembra che il parallelo Mafia-Vaticano si regga in piedi senza polemica, semplicemene, qualunquemente come direbbe il buon Cetto.

Beppe Da Monaco (odio la mafia) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.11 17:31| 
 |
Rispondi al commento

vorrei ricordare a tutti quelli che quotidianamente su questo blog si accalorano discutendo di centrosinistra e centrodestra che stanno parlando, come dice Grillo, di gente politicamente morta. Gente che appartiene ormai al passato e che non ha più nulla da dire e più nulla da fare. Gente che vive d'inerzia e che durerà finché durerà quella inerzia.

gigi di marco Commentatore certificato 12.05.11 17:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi: “ La sinistra mi odia”

Ma quale sinistra, sono le persone comuni, perbene e civili che non ne possono più di questo squallido teatrino.

Hanno sete di legalità, di lavoro e di stabilità e quindi non desiderano altro che il cavaliere faccia il santissimo favore, data anche la veneranda età, di levare l’incomodo e togliersi definitivamente dai coglioni.

Adesso basta! Cominciamo da domenica prossima a fare le pulizie di primavera.
Apriamo le finestre e facciamo entrare un po’ di aria pulita (anche se per Milano mi rendo conto che è un po’ difficile trovarne).

IL TEATRINO DEVE CHIUDERE, RIVOGLIAMO UN PAESE PULITO E LEGALE, QUINDI DECONTAMINATO DAGLI ATTUALI POLITICI (TUTTI)…

Franco F. Commentatore certificato 12.05.11 17:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che cogliona questa Bat-mamma !!!

Piú si agita e piú sprofonda nella merda che rigurgita !

Mah !?

Musica Maestro, Walzer Commentatore certificato 12.05.11 17:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il termine ideologia si trasmette con il significato negativo espresso dalla critica napoleonica di vuota espressione dottrinaria in Marx ed Engels.

Con l'analisi di Karl Marx (cfr. Sacra Famiglia, 1845; Miseria della Filosofia, 1847; Ideologia Tedesca, 1845) tutte le teorie filosofiche, politiche, morali, religiose non sono autonome ma, essendo prodotti umani, sono vincolate alle condizioni di vita degli uomini; per cui appaiono autonome solo in una società dove nei rapporti (Verkehr) di produzione, i mezzi per produrre, e l'uso di questi è diviso tra classi.

In altre parole, l'ideologia è il modo di vedere la realtà della classe sociale dominante.

Marx utilizza il termine ideologia anche nel suo significato letterale derivato dalla parola tedesca Ideenkleid, «vestito d'idee» per cui ideologica è ogni concezione che voglia rivestire di idee e principi astratti la concreta realtà dei fatti materiali, mascherandoli e dandone una surrettizia giustificazione.

Così sono dei puri ideologi i giovani hegeliani e i "veri socialisti" tedeschi i quali sostengono che lo scontro delle idee si riflette nella situazione storica dove prevalgono gli ideali superiori.

Otto Bauer, Feuerbach, Max Stirner si illudono quindi che si possa modificare la realtà sociale tramite un'astratta critica delle idee, in nome di un materialismo senza base economica e storica, altrettanto metafisico quanto l'idealismo hegeliano.

L'ideologia dunque nasce dalla separazione di teoria e prassi che in un secondo tempo Marx approfondì nella concezione di sovrastruttura e struttura: queste sono legate da un rapporto di complementarietà secondo il quale se è vero che le sovrastrutture, teorie filosofiche, economiche, politiche ecc., nascono sulla base delle reali strutture storiche, materiali, della società, è pur vero che queste formazioni ideologiche non rimangono isolate nella loro astrattezza, ma possono tornare a modificare anch'esse la società esistente.

http://tinyurl.com/66lx88l

Ghost Roob (returns) Commentatore certificato 12.05.11 17:19| 
 
  • Currently 1.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

questo post è molto complottardo
si presta molto...
e poi come la mettiamo
col 4° segreto di fatima...
.

cimbro mancino Commentatore certificato 12.05.11 17:15| 
 |
Rispondi al commento

il fetore di tutta questa merda non può non essere avvertito dai milioni e milioni di persone piu o meno lontani da tutto questo fetore. O ci troviamo in un caso di coglionite acuta oppure svegliatevi è tutto un intrigo una farsa una teatralità senza un senso se non quello di ficcarcelo in culo "FOR EVER" per sempre nell'eternità.
ATTENTATO AL PAPA, GUERRA IN IRAQ, ATTENTATO ALLE TORRI GEMELLE E COSI VIA SOLO UNA FARSA DIRETTA DALLE STESSE TESTE DI CAZZO, CHE GIOCANO A FARE GLI 007-AGENTI.
Signori se continuiamo a dar spago a questa letamaio, non possiamo lamentarci se finiremo soffocati dai miasmi emessi.

RIPRENDIAMOCI LE NOSTRE VITE, E CERCHIAMO MODELLI DI VITA FUORI DA QUESTA MERDA.

PRETENDETE DI VIVERE UNA VITA VERA E NORMALE E NON UNA ESISTENZA DI PAURE, MISTIFICAZIONI, IMBROGLI E FASITà.

giorgio girolimoni, roma Commentatore certificato 12.05.11 17:14| 
 |
Rispondi al commento

tutto vero.... ok.... però, x favore beppe, nn t impelagare nelle congiure alieno-governative-comuniste, X-file c riesce meglio

daniele N. 12.05.11 17:13| 
 |
Rispondi al commento

I politici sono come i pannolini
hanno bisogno di essere cambiati SPESSO E PER LO STESSO MOTIVO!

per una volta cambia

V O T A T I

VOTA MV5 vota Te Stesso, e non smettere di partecipare

corrado f., torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.11 17:13| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi scuso per il fuori tema, ma è davvero triste assistere alle farneticazioni dei membri di governo, gente matura che arriva a mentire, a ribaltare i fatti, a negare l’evidenza. Come fanno a non vergognarsi di affermare cose contrarie alla logica, alla morale, alla giustizia? Come fanno a rimanere seduti in quelle poltrone senza provare un minimo di dispiacere, per il male che fanno alla popolazione che li paga e li mantiene nel lusso? Come fanno a guardarsi allo specchio senza sputarsi in faccia, a guardare negli occhi i loro figli senza provare la voglia di spararsi? Come fanno a condividere le assurde farneticazioni del loro capo, ad assecondarlo nel delirante odio verso la Magistratura, che in modo demenziale definisce comunisti, mostrando un odio verso comunisti inesistenti e proclamarsi amico di un comunista vero, anzi del capo dei comunisti: Putin? Come fanno a non notare le contraddizioni plateali, a credere alle bugie più elementari, a difendere l’indifendibile? Come fanno a sostenere la sua innocenza quando da venti anni si fa leggi per non essere giudicato? Come non chiedersi perché la magistratura gli addebita tanti reati, se li inventa? E il dubbio che li abbia commessi non li sfiora? E perché perseguiterebbero lui e non tutti gli altri capi di governo che lo hanno preceduto? Se davvero come sostengono, credono alla sua innocenza, se davvero sono in buona fede c’è da tremare, sarebbe la dimostrazione che il nostro Paese è governato da deficienti, se invece sono in malafede e mentono sapendo di mentire, c’è ugualmente da aver paura dato che in questo caso, saremmo governati da pericolosi bari e malviventi. In entrambi i casi la situazione è dà voltastomaco se non terrificante. Ma come possono gli addetti alle più alte cariche dello Stato, non rendersi conto di massacrare il proprio Paese? A fregarsene dello scherno della popolazione che giustamente si sente presa in giro? Vorrei che rispondessero ma conoscendoli non gli conviene.


questi post dividono ... (e non sono un paulotto)

quelli contro il nano bavoso uniscono ;;)

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.11 17:03| 
 |
Rispondi al commento

La 'ndrangheta vuole Letizia come governante in casa sua, si fida ma non troppo. Sta già tastando il terreno se mai Pisapia dovesse per caso farcela.
Nel frattempo stanno incominciando ad accorgersene dei ragazzi 5 Stelle.
Basta un 5% a Calise ed è già un trionfo.
Dovremo fare la colletta per i giubbotti antiproiettile 5 stelle pure loro, un elmetto non sarebbe neanche male con le 5 Stelle e il faccione di Beppe sul lato.
Su la testa, la vittoria si gusta piano piano come le fragole con il moscato.

Beppe Da Monaco (odio la mafia) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.11 17:02| 
 |
Rispondi al commento

I nemici di Grillo in campagna elettorale risultano in ordine di priorità i seguenti:
1. Carlo De Benedetti
2, Pd menoelle
3. la sinistra ed i suoi giornali
4. i partiti
5. i sindacati
6.il nucleare
7.l'acqua privata
8. Berlusconi ( finalmente )

cesare beccaria Commentatore certificato 12.05.11 16:55| 
 |
Rispondi al commento

Scusatemi un fuori programma:
Lele mora ha detto che anche lui è una vittima dei magistrati e che a portare le troie dal premier sono stati due imprenditori. Vuoi vedere che tra un po dicono che a portare le troie dal premier è stata la Boccassini?

LUIGI L., MAZARA DEL VALLO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.05.11 16:53| 
 |
Rispondi al commento

...http://www.repubblica.it/cronaca/2011/05/12/news/bambini_diabetici-16118540/?ref=HREC2-6...


ma i bambini diabetici diventano come Pisapia? Katso la pubblicità del bambino con la faccia da adulto mostra un Pisapia in erba...

buona camicia a tutti

brunorev brunorev 12.05.11 16:52| 
 |
Rispondi al commento

Libro edito da "Chiarelettere". andate sul loro sito... e chissa che sorpresa troverete... casaleggioassociati!!! ahahahahahah.. informatevi!!

http://www.youtube.com/watch?v=9mYgbCW8XNA

Uno 12.05.11 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Il " brava Letizia, tiri fuori le unghie " di Berlusconi è un incitamento che considero antisemita.
Istigazione all'odio, alla menzogna, all'insulto gratuito, Berlusconi è una bestia, un gansgter, spero che muoia presto , se fucilato o giustiziato sarebbe più elegante e meritevole per i suoi trascorsi e per l'oggi incivile e violento.

cesare beccaria Commentatore certificato 12.05.11 16:45| 
 |
Rispondi al commento

Siete il sogno della casaleggio. Siete gli antenati d GAIA. Vi chiedo solo di informarvi per non essere strumento inconsapevole del bilderberg, della trilatelare e del Nuovo ordine mondiale. Saluti.

Uno 12.05.11 16:41| 
 |
Rispondi al commento

No, così, per curiosità, vi risulta che la "moderata" Letizia Moratti abbia mai mosso un dito contro il proprio collega di partito - e Parlamentare della Repubblica - Marcello De Angelis, condannato in via definitiva per banda armata e associazione sovversiva in quanto dirigente del gruppo neofascista Terza Posizione? ... E contro il Senatore Pdl Domenico Nania, condannato per lesioni volontarie quando militava nei gruppi di estrema destra? ... O magari contro il deputato Pdl Roberto Tortoli, condannato definitivamente a 3 anni e 4 mesi per concorso in estorsione? ... Forse contro il Senatore Pdl Giuseppe Ciarrapico, giudicato colpevole per ogni tipo di reato, fieri fascista e gran cultore del dittatore Benito Mussolini? ... E contro quelle decine e decine tra pregiudicati, imputati, prescritti ed indagati - reati che vanno dalla corruzione al favoreggiamento, dal riciclaggio all'istigazione all'odio razziale, dall'istigazione a delinquere al concorso esterno in associazione mafiosa - che come lei fanno parte del "moderato" Popolo della Libertà, il partito con il più alto tasso di condannati d'Europa?

... No eh? Mai una parola. Dev'essere per questo che ieri s'è scagliata contro un "assolto in via definitiva". Non ne aveva ancora visti.


ippolita zecca, genova Commentatore certificato 12.05.11 16:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 33)
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono certificato

alviseafossa 12.05.11 16:35| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori