Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Le elezioni secondo Piepoli


mago_piepoli.jpg

Gli astrologi sono più seri dei sondaggisti, ci prendono di più. Nicola Piepoli è il "decano" dei veggenti politici, una via di mezzo tra un Sibillo Cumano e l'Oracolo di Arcore. A pochi giorni dalle elezioni comunali stroncò così le velleità del MoVimento 5 Stelle a Milano: "Sarà impalpabile, vale poco più dell'uno per cento." Il Piepolone sull' insuccesso del MoVimento non aveva dubbi, ci metteva le mani sul fuoco confortato dai suoi studi politico- astrologici di una vita. Il giorno dopo i sondaggisti (ma chi li paga?) si trasformano in opinionisti. Vanno in televisione a spiegare perché le loro analisi erano giuste anche se i numeri erano sbagliati. La cosa straordinaria è che li invitino, ancora più straordinario è che nessuno li prenda a calci nel culo. Anzi, più le sparano grosse, più la loro autorevolezza aumenta.
Il sondaggio è la prima arma elettorale di persuasione di massa. Se la maggior parte delle persone non vota per un certo partito è inutile votarlo. Sarebbe un voto disperso, inutile. La teoria del "voto utile" nasce da qui. Il sondaggio ti cancella e l'elettore, di riflesso, non ti prende più in considerazione. Il voto è utile solo se va al Pdl o al Pdmenoelle, i più grossi, le coalizioni. Il MoVimento 5 Stelle non era presente in quasi tutti i sondaggi o veniva inserito nella categoria "altri". Un lavoro metodico in cui i giornalai di sinistra e di destra hanno lavorato senza sosta omettendo il nome "MoVimento 5 Stelle" e sostituendolo con "grillini" per disorientare l'elettore. Gli stessi che ci hanno insultato per mesi con i termini più spregiativi ci chiedono ora di fare una scelta: "O di quà, o di là". Sono pregati gentilmente di non insistere. La scelta non è tra un partito o l'altro. Vent'anni di logiche spartitorie non hanno ancora aperto gli occhi a molte persone. Il MoVimento 5 Stelle è anti sistema, si batte per la scomparsa dei partiti che hanno trasformato la democrazia in partitocrazia. Il cittadino deve farsi Stato e i partiti devono fare le valigie. I partiti hanno incassato un miliardo di euro di finanziamenti pubblici. Sono l'acqua in cui vivono. Toglietegli l'acqua e i pesci, che si dividono tra piranha e squali, scompariranno. Sopra e oltre.

Spegniamo il nucleare

Spegniamo il Nucleare (Libro)

"Manuale di sopravvivenza alle balle atomiche" di Beppe Grillo
Acquista oggi
la tua copia.

18 Mag 2011, 17:26 | Scrivi | Commenti (1315) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Bep: frughiamoci.Dobbiamo ingaggiare il Mago Otelma.. A questo punto, accettiamo qualsiasi aiuto, anche sciamanico.Avevo ipotizzato una lotta aspra e di tono ma i nostri avversari, consci delle loro malefatte, si rendono conto che hanno chiuso. Come avrai letto, non hanno piu' ritegno a sparare cazzate rendendo un favore a noi.
Tu impegnati nel replay richiesto. La prossima emanazione deve essere piu' forte.
Accidenti a chi so'io, e' un kenwood, belin, ci tenevo tanto.
Ciao

massimo r., la spezia Commentatore certificato 03.01.13 21:54| 
 |
Rispondi al commento

PISAPIA A MILANO
DE MAGISTRIS A NAPOLI

Antonio ., Roma Commentatore certificato 30.05.11 17:58| 
 |
Rispondi al commento

Prepariamoci! al ministro "Treconti"serviranno a breve 46 miliardi all'anno per ripianare il debito pubblico. (ma va)? I tagli alla scuola, alle buste paga, al personale, ai trasporti pubblici, alla sanità un ritocco all'insù delle tasse ( ma non dovevano abbassarle)? non sono bastati. Caro Ministro fai tre conti e vedi quanto sia possibile ricavare chiudendo i rubinetti (meglio i fiumi di danaro) al finanziamento ai partiti (già gli italiani avevano detto no)!, alle provincie, a che servono le provincie? (ci costano 10 mlde più anno) alle migliaia di auto blu, metti mano ai vitalizi degli ex onorevoli del parlamento italiano, del parlamento europeo, delle regioni (un esercito), si l'esercito, quanto costa alla collettività il nostro esercito? .. Su, dai Ministro ti ho dato solo uno spunto, non hai di che sbizzarrirti!

fernix 24.05.11 15:53| 
 |
Rispondi al commento

ANDIAMO A VOTARE!!!! TUTTI VOTARE E' UN NOSTRO DIRITTO E' LA FORMA DEMOCRATICA DI CHIEDERE IL TUO PARERE, NON FACCIAMO FINTA DI NIENTE ..

silva benedetti 23.05.11 23:08| 
 |
Rispondi al commento

aiutiamo il cambiamento.. liberiano l'italia perchè Pisapia non è la Moratti e De Magistris non è Lettieri... Beppe gioca a fare il duro e il puro ma non può fare altro dalla sua posizione, ma poi qualcuno dovrà governare Milano e Napoli e si spera lo faccia nel modo più disinteressato e vicino ai problemi della gente.. aiutiamolo il cambiamento, non soffochiamolo o saremo spacciati. Andate a votare e fatelo per voi e non per Beppe o per nessun altro.. sono sicuro che fare la scelta giusta.

Nicola Bombardieri 22.05.11 22:43| 
 |
Rispondi al commento

a Nicola Piepoli attaccate ar cazzo

mauro kealsima () Commentatore certificato 21.05.11 16:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve a tutti.
Scrivo su questo blob da me finora solo letto con interesse, ed in cui trovo molte idee che condivido.Sento questa volta il dovere di dire che non è vero che tutti i partiti, o schieramenti che dir si voglia, siano tutti uguali. Questo è ciò che chi governa vuole far credere alla gente sprovveduta, ma non è così, come sostiene anche Saviano. Non siamo tutti uguali, anche se tutti possono sbagliare. Questo è il momento per dare una spallata a questo governo, dobbiamo farlo con forza votando i candidati del centro sinistra, altrimenti Berlusconi non ce lo togliamo più di mezzo. Purtroppo io a Firenze non devo andare a votare, ma invito tutti i cari "grillini" a seguire il mio modesto consiglio.

massimo quaranta 21.05.11 14:39| 
 |
Rispondi al commento

Amici
aiutateci a mandare a casa la Moratti, per favore.
Abito a Milano e come voi non ne posso più di 20 anni di malgoverno di questa destra indecente: colate di cemento solo per far fare affari agli amici palazzinari,
parcheggi ovunque ci sia una piazza. Gurdate cosa hanno fatto a Santa Giulia e cosa faranno se non li fermiamo; quartieri dormitorio, senza servizi e senza verde.
Piani che faranno aumentare l'inquinamento contro il quale non fanno nulla.
Mandiamoli a casa!
Lo so che per voi destra e sinistra sono uguali.
Io lavoro a Siena, sono andato a vedere Beppe, lì il regime da 50 è colorato ri rosso.
Ma qui non è così, la Moratti è uno dei cloni del nano, una controfigura che prende ordini dal capo.
Pisapia non è l'uomo dell'apparato, lo sosteniamo noi con i comitati di quartiere e tante iniziative di democrazia diretta; come il vostro movimento.
Se leggete il suo programma vi trovate tanti punti in comune.
I referendum li abbiamo promossi insieme.
Beppe a Milano ha detto che bastano 20 milioni per diventare: facciamo vedere che questa volta non è così.
Che i loro soldi se li possono mettere ......
Se lo ritenete, mettevi un bel mollettone sul naso (!), ma andate a votare Pisapia. Please
Dai che la facciamo, basra ancora un piccolo sforzo.

Un milanese speranzoso.


Roberto Galliari 21.05.11 13:38| 
 |
Rispondi al commento

riflessione su madre natura:

tutte le regole (leggi) che vanno palesemente in contrasto con madre natura, alle lunghe, provocano solo che dei danni seri.

Questo però non toglie che si possa assecondare intelligentemente le regole di madre natura per ottenere dei vantaggi.

Per ciò io credo che sia male voler vivere 150 anni o apparire bllli a suon di botulino o plastiche facciali così come è pazzia fare le centrali termonucleari e ancora voler avere figli a tutti i costi anche in menopausa oppure voler diventare uomini se si è nati donna e viceversa ecc. ecc.

bruno bassi 20.05.11 20:10| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe,non condivido per niente la tua decisione di non appoggiare ai ballottaggi la sinistra, puzzolente e obsoleta,su questo d'accordo,ma ora più che mai è il grimaldello che ci permetterà di scardinare questo nauseabondo governo,ormai arroccato su posizioni indifendibili ed oltraggiose per l'intelligenza dell'elettore medio.
solo così potremo incominciare a cambiare il sistema partito e costruire qualcosa che assomiglierà alla politica dal basso ,come la chiami tu , e che apprezzo e condivido ,ma questo è il momento di usare i tuoi famosi calci in culo, intanto a destra e poi alle prossime elezioni anche a sinistra e ben volentieri,ma non tenerci ancora ostaggi di stracquadani e santanchè ,sallusti e porri,rotondi e belpietri,e capezzoni vari, ti supplico

emi_cori 20.05.11 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Si vede che Piepoli le Stelle non le conosce bene e neppure i movimenti credo che lui sia convinto ancora che sia il Sole ,una Stella, a ruotare intorno alla Terra, l'ho sempre sostenuto che i sondaggi siano fatti per far audience in anticipo e sono null'altro che propaganda per indirizzare le menti verso i menti-tori ,ma le palle del toro a Milano si sono consumate e ora si spera che le Stelle non stiano a guardare. Sono anni che non guardo televisione e devo dire che la mia intelligenza ne ha avuto un beneficio inestimabile purtroppo inversamente proporzionale all'accresciuta ignoranza degli italiani , caro Beppe da Astrologa Politica ed economista credo di essere stata chiamata in causa e spero che ,nella mia lotta continua per riportare la mia materia al posto che ha meritato in tempi liberali ,mi faccia raccogliere i frutti che merito, sono due anni che quasi tutti i giorni scrivo articoli omnicomprensivi e senza guadagnare nulla e o faccio per togliere la materia che amo dalle forche caudine in cui gli astrologhetti e astrologhette l'hanno gettata, ciononostante, pur essendoci dei personaggi squali-fica-nti la materia, che rientrava nelle 7 Arti liberali associata alla filosofia ,mi sono sempre battuta contro il CICAP in quanto riserva un trattamento discriminante sui pronostici, se li sbaglia un Astrologo il Cicap afferma che è un ciarlatano, ma se invece li sbaglia un sondaggista con dati più concreti da elaborare nessuno gli dice che è un ciarlatano Perchè? Perchè laureato? Lo sono anch'io ed ho studiato statistica ed economia e mi sono laureata in Giurisprudenza e credevo che la legge ,da idealista, quale io sono, fosse uguale per tutti,invece la discriminazione avviene alla base di partenza,finchè nel gioco delle lettere come ho sempre scritto, GOD diviene DOG e poi GOLD E LORD allora forse quel principio garantista viene eluso allo star up e non vince il migliore ,basti pensare al dopping nello sport per moltiplicarlo anche ai dati ipnotizzanti

Meryluise Astrologa 20.05.11 04:14| 
 |
Rispondi al commento

ottimo risultato in sardegna contro il nucleare...continuamo cosi ragazzii.....

giampaolo contu, mandas Commentatore certificato 20.05.11 01:53| 
 |
Rispondi al commento

Tutto il tuosaperemerkatizzarepensiero e' completamente fuori linea con il tuo fare webpolitica...

Lorenzo Greppi 20.05.11 01:52| 
 |
Rispondi al commento

Prima ti ignorano, poi ti deridono, poi ti combattono, poi vinci... (Gandhi) ;)

Alessanro Pettiti 19.05.11 23:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Grillo,torno sull'argomento delle amministrative.Se è vero che a destra e a sinistra sono tutti uguali è altrettanto vero che non si può lasciare lo stato senza un governo che decida e senza un parlamento che legiferi.La sola protesta non serve a niente.Occorre avere idee, proposte e soprattutto la forza necessaria per portarle avanti. Perciò bisogna decidersi e anche se non si dimostra un apparentamento formale occorre sgiegliere il male minore. Vogliamo liberarci di Berlusconi??? Questa è l'unica occasione che il Padreterno ci ha fornito. Sfruttiamola, coraggio!!!!

Francesco P., Roma Commentatore certificato 19.05.11 23:05| 
 |
Rispondi al commento

Giuste parole!!!!! Condivido al 100%!!!!!!!
Queste strategie subdole disorientano gli elettori!!!
Il MoVimento a 5 Stelle è una grande realtà alternativa!!!! E' la vera alternativa!!! E' la sola alternativa!!!!! Ciò di cui Casini, Bersani parlano e che tanti altri ricercano invano e di cui tanto l'Italia ha bisogno!!!
Cancellate le parole destra e sinistra!!!!!
W Beppe Grillo e la sua Creatura....

Renzo Bardi 19.05.11 20:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

'Sono ebreo, i miei genitori sono sopravvissuti all'olocausto, per cui, quando mi si confronta, c'è da vedersela brutta....
Con gli altri si può dire:"sei un anti-semita" o "sei un negazionista".
Può funzionare con gli altri, ma con me no. Bisogna parlare dei fatti.'
(Norman Finkelstein)

3 minuti di rara intensita' emotiva!

http://www.youtube.com/watch?v=BTGD_ApydgQ&feature=youtu.be

anthony*** c. Commentatore certificato 19.05.11 18:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bossi: “Pisapia? Un matto”.

Detto da un mentecatto, padre di un idiota, leader-traditore di un popolo di subnormali, è da considerare un vero complimento…

Franco F. Commentatore certificato 19.05.11 17:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FORTE ^^

https://www.youtube.com/watch?v=L6O6sM2Shok

Sari K. Commentatore certificato 19.05.11 17:56| 
 |
Rispondi al commento

No vabbè ma qui si oltrepassano i limiti del ridicolo.


Allora.

Udite, udite.

***

UN RAPPORTO DELLA CONFERENZA EPISCOPALE USA

Preti e pedofilia: tutta colpa di Woodstock *___*

Furono il Sessantotto e gli ideali di pace a corrompere la Chiesa e a spingere parte dei preti verso l’omosessualità

MILANO – Si intitola «Le cause e il contesto di abuso sessuale di minori da parte di preti cattolici negli Stati Uniti, 1950-2002» ed è il rapporto commissionato dalla Confederazione dei Vescovi americana riguardo al delicato tema della pedofilia e dell’omosessualità negli ambienti ecclesiastici. Un team di ricercatori del John Jay College of Criminal Justice di New York, che già in passato aveva condotto una ricerca in questa direzione, si è cimentato per cinque anni nel tentativo di dare risposte e ipotizzare spiegazioni al dilagante fenomeno degli scandali sessuali che in questi anni hanno coinvolto la Chiesa Cattolica.
IN SINTESI – Il New York Times lo ha definito lo studio più autorevole che abbia mai promosso la Chiesa Cattolica americana e non per niente è costato 1,8 milioni di dollari ed è stato co-finanziato dal National Institute of Justice e dal Dipartimento di Giustizia americano con la cifra di 280mila dollari. Un enorme dispiegamento di forze dunque....

Continua qui:

http://www.corriere.it/esteri/11_maggio_19/dipasqua-preti-pedofilia-woodstock_31a26338-8213-11e0-817d-481efd73d610.shtml

Sari K. Commentatore certificato 19.05.11 17:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Referendum
Referendum
Referendum
Referendum
Referendum
Referendum
Referendum
Referendum

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 19.05.11 17:51| 
 |
Rispondi al commento

Weylandt è morto al giro d'Italia. Quindi? chiudiamo il giro e mettiamo al rogo tutte le biciclette!
Alcuni si sono venduti. Quindi?! chiudiamo il blog e accantoniamo questa malsana idea di creare qualcosa di nuovo...
HAi più esperienza di me? bene, vuoi che ti ascolti? ancora meglio, dimmi qualcosa di intelligente e io risponderò a tono.
Dimmi che devo mollare perchè 4 persone hanno voltato faccia e allora non solo non ti ascolto, ma mi permetto (se posso) di dirti che se scappi di fronte alle avversità non conta quanti anni hai sei solo un coniglio...
Se voi siete gli anziani che dovete darci consiglio non mi stupisco che l'Italia cada a pezzi.

Nicola P., Parma Commentatore certificato 19.05.11 17:51| 
 |
Rispondi al commento

...alla faccia dei gionalastri itagliani...

...OLE'!!!....


Los 'indignados' españoles tienen un modelo a seguir en Italia
El Movimiento 5 Estrellas se confirmó el lunes en las municipales italianas como la alternativa ciudadana a los partidos tradicionales

http://www.publico.es/internacional/376762/los-indignados-espanoles-tienen-un-modelo-a-seguir-en-italia

anib roma Commentatore certificato 19.05.11 17:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti, avete visto la scenetta del bigliettino che ha fatto annullare all'improvviso la conferenza stampa alla Moratti? Viva la trasparenza e il contatto con i cittadini! Il coniglio che ho a casa avrebbe avuto più coraggio! Se la sentono gli elettori del M5S di rischiare di avallare tale comportamento non andando a votare o non votando nessuno dei due?
Il rischio c'è. La balena è grossa e anche il colpo di coda potrebbe fare molto male.
G.R. - Vicenza

GIULIANO RETIS 19.05.11 17:38| 
 |
Rispondi al commento

Referendum: il Pdl fa togliere striscioni e bandiere esposte a BALCONI PRIVATI!!!...

Una signora consigliere del Popolo della Libertà ha chiesto ed ottenuto dalla polizia municipale di Novellara, cittadina alle porte di Reggio Emilia, di ritirare le bandiere dei movimenti che invitano a votare il referendum sull'acqua...

http://domani.arcoiris.tv/referendum-il-pdl-fa-togliere-striscioni-e-bandiere-esposte-a-balconi-privati/

anib roma Commentatore certificato 19.05.11 17:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bell'articolo di ByoBlu sul movimento

http://www.byoblu.com/post/2011/05/19/La-tristezza-definitiva-dei-grillini-quando-parlano.aspx

Roberto S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.05.11 17:27| 
 |
Rispondi al commento

oh! Sky vuole chiudere Current TV!!!!
Dal sito del FATTO

Daniel H. Commentatore certificato 19.05.11 17:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Proposta :

...SONDAGGI DAL...VIVO!!!...

""l'indice di lancio dello scarpone""

http://www.rainews24.it/it/news.php?newsid=152966#Scene_1

anib roma Commentatore certificato 19.05.11 17:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://it.reuters.com/article/topNews/idITMIE74I0BS20110519?feedType=RSS&feedName=topNews&dlvrit=66296

Grillo: a prossime elezioni porteremo in Parlamento 50 cittadini


di Massimiliano Di Giorgio

ROMA (Reuters) - Beppe Grillo rifiuta la definizione di "leader politico" ma dice che resta "un comico", chiama "comitati d'affari" le coalizioni di centrodestra e centrosinistra e prevede che il Movimento Cinque Stelle, che ha registrato una forte crescita alle ultime amministrative, porterà in Parlamento alle prossime elezioni 40-50 "sentinelle del popolo italiano".

In un'intervista a Reuters, Grillo ha anche detto che non intende candidarsi alle primarie del centrosinistra e che il leader della Lega Umberto Bossi "era una persona straordinaria all'inizio", ma ha poi tradito il messaggio del Carroccio.

"No, assolutamente no", risponde Grillo alla domanda se si consideri un leader politico, visto anche il suo impegno in campagna elettorale, con un tour tra diverse città, per sostenere le liste dei cosiddetti "grillini" che, soprattutto in Piemonte, Emilia-Romagna e Toscana, hanno raccolto percentuali che vanno dal 5% al 10% circa, spesso superando il cosiddetto Terzo Polo.

"Io ho prestato la mia faccia per dare un po' di visibilità, altrimenti non ce n'era, né da parte dei sondaggi né delle televisioni né dei giornali", ha detto l'attore e polemista genovese, 62 anni, in una intervista telefonica con Reuters.

"Ho usato la mia popolarità, questo è. Il movimento ha un'anima sua, le liste si formano autonomamente...Condividiamo un programma e poi stiamo cercando la nostra identità politica, è un movimento che ha un anno, di un anno e mezzo".

Ma Grillo risponde "assolutamente sì" quando gli si chiede se pensa che il suo movimento debba presentarsi alle prossime elezioni politiche: "Per me ci metteremo dalle 40 alle 50 persone... Questo movimento entrerà con 50 cittadini in Parlamento... significa che entrano 50 sentinelle del popolo italiano, 50 punti di un network".

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 19.05.11 17:22| 
 |
Rispondi al commento

La crisi dei partiti è davanti agli occhi di tutti!Perché qualcuno non vuole vederla?
Lo dice Roberto D’Alimonte su Sole 24 Ore
Essa colpisce il Sud più del Nord,con una disaffezione molto forte dell'elettorato non più manovrato dalla mafie o dai clientelismi come un tempo ma che non riesce a esprimere innovazione e speranza. L'M5S a sud non esiste!Si può dire che chi riuscirà a far fiorire la speranza nel Sud avrà nelle sue mani il futuro
Roberto D’Alimonte è Direttore del CISE (Centro Elettorale Studi Elettorali) alla LUISS e ci dice che il Pdl ha perso il 29% al Sud,l'8% al Nord e il 31% al Centro.Non è solo Milano.E una perdita disastrosa ovunque!Che indica che i notabili non contano più e il voto non lo si tiene nemmeno con le mazzette e i posti di lavoro
Perché non volete vederle la situazione?
Perché continuate a essere prigionieri dei vecchi schemi Destra/Sinistra? Oggi non contano più!
Le amministrative hanno dato il colpo di grazia al sistema della partitocrazia italiana che era già fatiscente
Se n'è accorto persino uno come Bossi che scemo non è,e che tasta il polso al suo elettorato,e dice,senza mezzi termini,che la campagna propagandistica dei media puntata solo sul federalismo e sulla sicurezza è fallita e si deve cercare qualcos'altro o è la fine
La Lega ha avuto gravi perdite complessive
L’Udc cresce molto meno di quanto sperava e resta ininfluente.Il 3° Polo è fallito
La più sconfitta,stranamente,è l'Idv,che perde il 38%,malgrado l'iperattivismo di Di Pietro e il suo forte interventismo su temi caldi come l'acqua pubblica,il no al nucleare e l'uguaglianza di tutti davanti alla legge.Questo dato avrà una sua spiegazione nella carenza di peesone rappresentative ma è il partito che perde più consensi
Bene il M5S:oltre l’8% nelle zone centrali. Ma questa risultato eclatante rischia di venire strozzato dal silenzio dei media che sono nelle mani di gruppi di potere che hanno tutto interesse a oscurarlo perché,oggi,è l'unica vera sfida alla partitocrazia.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 19.05.11 17:20| 
 |
Rispondi al commento

ahgr ahgr ahgr(risata grassa)

a legger molti commenti tornano alla mente scolastiche letture hagr harr harr

le sirene d'Ulisse, venite di qua, andiamo di la...

solo che oggi i cittadini del M5S non hanno bisogno dei tappi nelle orecchie e Beppe non serve legarlo all'albero maestro.

le sirene ormai riescono ad ammaliare sempre meno e il loro canto è sempre più stonato e presto, forse prima di quanto prevedibile, diverrà un rantolo.

ahrg ahgr hi hi hi hi

psichiatria. 1 19.05.11 17:20| 
 |
Rispondi al commento

LA PAURA DELLE MOSCHEE.

Perchè bossi enfatizza la costruzione delle moschee come un pericolo per i cittadini Italiani?
La moschea è un luogo di preghiera per i fedeli dell'Islam.
A voi far paura sapere che nelle vostre vicinanze c'è un luogo di culto e di preghiera che non sia una chiesa?
Un altro mistero tutto Italiano.C'è qualcuno che è veramente convinto che sia un pericolo e perchè?
Eppure in Turchia ci sono migliaia di moschee e migliaia di chiese e nessuno se ne frega della vicinanza dell'una all'altra.
La Turchia è più avanzata dell'Italia in questo senso?
Sembrerebbe proprio di si.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 19.05.11 17:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MAGIA o MIRACOLO ?
Ragazzi siamo diventati interessanti, vogliono parlare con noi,si ricordano il nome Movimento 5 stelle,vogliono prendere (Bersani+Moratti) spunti dal nostro programma (allora lo abbiamo?),dicono che i nostri voti sono di persone che vogliono cambiare........ insomma esitiamo !
Son proprio contento !!!! ............. di mnadarli tutti a fan culo !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

giorgio parisotto 19.05.11 17:19| 
 |
Rispondi al commento

La differenza è soprattutto arte nei suoi molteplici
aspetti: musica, teatro, pittura e arte contemporanea, scambi extra culturali. Tutto questo è sparito a Milano da almeno 20 anni: pochi superstiti e qualcuno crede che internet e lo sport possa sostituire tutto ciò, espressione migliore delle gioventù di ogni tempo. Bisognerebbe aggiungere una Stella? No, il precariato ha un'unica madre e non si baratta la conoscenza con la creatività. Nessuna conoscenza sfama come una sana creatività. In arte si può morire di dolore, d'indifferenza, in strada e di solitudine e sempre con la coscienza a posto.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.05.11 17:11| 
 |
Rispondi al commento

Il mangiapaneatradimento dice che Pasolini è tra i suoi maestri.Pasolini unito a sgarbi è come unire l'acqua fetida al vino di prim'ordine Non lo nomini nemmeno,non è degno

mariuccia rollo 19.05.11 17:08| 
 |
Rispondi al commento

PROBABILMENTE L'HO POSTATO NEL POSTO SBAGLIATO SCUSATE MA...................

SAREBBE BELLO CHE VI OCCUPASTE DEL SISTRI VISTO CHE DAL 1 GIUGNO CI
COSTRINGONO A PARTIRE, NON HO TROVATO TRACCIA NEL BLOG, MI ASPETTO UN
VOSTRO INTERESSAMENTO.

P.S. SE VOLETE DATE UNO SGUARDO SUL SITO http://sistri.forumattivo.com/
ALMENO SI CAPISCE IN QUANTI SIAMO AD AVERE QUESTO PROBLEMA.

GRAZIE

ROBERTO R., MILANO Commentatore certificato 19.05.11 17:08| 
 |
Rispondi al commento

Sui REFERENDUM di GIUGNO 12/13 2011


L'unico atto Democratico in mano ai Cittadini Italiani è il REFERENDUM... se si copiasse dalla vicina Svizzera.
che lo attua più volte all'anno senza mettere il paletto del 50% come avviene in Italia non sarebbe necessario raggiungere il quorum del 50% più uno...
Questa limitazione per gli italiani è una furbata del potere di qualsiasi colore, per impedire ai cittadini di esercitare democraticamente il loro diritto di scelta in qualsiasi campo limitando la Democrazia...
A questo gioco falso del potere bisogna rispondere consapevolmente sapendo che la partecipazione al referendum è fondamentale per il potere del popolo...
Andiamo tutti a votare, ne va della nostra vita e del futuro dei nostri figli...
Al Futuro Governo Democratico, chiedo che s'impegni e realizzare la legge sui REFERENDUM, come esiste nella vicina SVIZZERA!

IO RESPONSABILMENTE VOTO SI' ai quattro quesiti perché AMO l'Italia e gli ITALIANI!

PASSA PAROLA, PASSA PAROLA, PASSA PAROLA, PASSA PAROLA, PASSA PAROLA, PASSA PAROLA....

Lorenzo Pontiggia il Poeta

Lorenzo Pontiggia 19.05.11 17:03| 
 |
Rispondi al commento

Siccome ho una certa età ed ho vissuto il 68,voglio dirvi che il 90% dei duri e puri che erano nella sinistra extraparlamentare ora sono al sevizio del nano, e siccome mi ricordo quello che diceva bossi negli anni 90 ,che per inciso a modena e provincia alle politiche prese il 10% mettendo 10 manifesti, ed elesse un deputato ,passato poi in cavalleria, sapete adesso con chi stà. Ho una certa diffidenza x i duri e puri, a proposito il consigliere eletto a modena x il movimento 5 stelle ora è con la lega nord

gino ., modena Commentatore certificato 19.05.11 17:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MISTERO

Qual'è la ragione di tanta ostruzione per far passare una legge che inasprisce le pene contro l'omofobia?
Io non riesco a capire chi non la vuole.
In un primo momento si opposero pdl,udc e lega invocandone l'incostituzionalità.
E' come dire che cattolici e leghisti si sentivano meno autorizzati ad offendere verbalmente e fisicamente i gay.
Ma come funziona la rappresentanza Italiana?
In un paese normale il rappresentante consulta l'elettorato ed ascoltandone i pareri espressi si riunisce in seduta per avanzare una proposta di legge che sarà discussa per una eventuale approvazione.
Se è andata così devo pensare che una parte di Italiani persegue come hobby la caccia ai gay altrimenti non si spiegherebbe la difficoltà di farla approvare.
In un paese normale chi governa dovrebbe inculcare agli elettori che lo hanno legittimato valori di civiltà e di integrazione e dovrebbe preoccuparsi di punire tutti i comportamenti che inneggiano all'odio,alla diversità razziale e sessuale.
Ecco svelato l'arcano della nostra anormalità.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 19.05.11 17:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@senza bavaglio

tu li stai provocando e questi non comprendano quando cerchi di aiutarli ad analizzare le cose

Comunque sul ruolo del PD concordo, purtroppo in Italia si è incancrenita una cultura maggioritaria, che gli stessi italiani forse desiderano come masochisti, anzichè un più equo e democratico sistema proporzioanle.

Il PD sta alle corde, dove "vince" lo fa quando si presenta con i comunisti e con candidati nonPD(a parte Torino che fa eccezione e ci sarebbe da discutere se a Mirafiori gli operai hanno ancora un po' di amorproprio), mentre al sud invece alleandosi con l'udc, il quale in quelle zone viaggia a 2 cifre %, perde contro il pdl, ma al contempo, sempre per la logica maggioritoria del "voto utile" trascina i comunisti a % irrisorie!

Dal futuro del PD, dipendono le sorti dei centristi, dei grillini e dei comunisti e forse la dissoluzione dell'IDV di come lo conosciamo oggi, nel frattempo qualcuno dovrebbe accelerare questa crisi dei "moderati". Fra dieci giorni le vittorie di Pisapia e De Magistris, nel caso avvenissero, porteranno un processo mediatico alle destre, ma quello più interessante sarà quello all'ombra di questi mangiapane a tradimento di "moderati di sinistra" che il discorso fatto sopra lo conoscono bene, anzi meglio; andare verso centro fa perdere i voti dei compagni illusi, andare con i comunisti sarebbe una sconfitta dello stesso progetto PD che perderebbe parte dei cattolici, i grillini premono ed essendo all'inizio ora hanno tutto da guadagnare.

Fine del berlusconismo? Non lo so, ma di certo se cede il PD cade il bipolarismo muscolare che vuole tutti un po' centristi e cerchiobottisti

Ghost Roob (returns) Commentatore certificato 19.05.11 16:59| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Antonio Capisc'a me Cataldi h16:35
***

a me il movimento dei ragazzi spagnoli
sembra proprio simile per molti versi
a quello dei grilli!

ciao
:)

Paola Bassi Commentatore certificato 19.05.11 16:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il movimento 5 stelle non fa alleanze con nessuno!

I consiglieri eletti, voteranno,anche se proposte da altri, leggi che siano in accordo col programma del movimento. Ma, ripeto, niente alleanze, sarebbe un suicidio!

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.05.11 16:55| 
 |
Rispondi al commento

Bossi: "Con berlusconi va tutto bene".
Bhe dai risultati e dalle lamentele del popolo verde non direi.
Se ci fossero ancora dei dubbi, questi non sono rappresentati del popolo ma una SPA dove esiste un socio di maggioranza al 100%..

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.05.11 16:55| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di Tv spazzatura e censure.

SKY ha deciso di chiudere il canale italiano Current.

Stasera Al Gore ospite ad Annozero.

Non cito la fonte perche' ci sono tantissimi siti che riportano la notizia.

Pollo Mannaro (pollomannaro), Milano Commentatore certificato 19.05.11 16:54| 
 |
Rispondi al commento

SCEGLIERE BENE I CANDIDATI E NON PREFERIRE QUELLI CHE SEMBRA PORTINO PIU' VOTI E' ESSENZIALE,
TOGLIERE LE MANI DAI RIMBORSI ELETTORALI E' ESSENZIALE,
DIRE BASTA ALLA CEMENTIFICAZIONE SELVAGGIA E' ESSENZIALE,
PER QUESTO VOTO M5S.

BY BY ALLA PROSSIMA.

al casula, cagliari Commentatore certificato 19.05.11 16:53| 
 |
Rispondi al commento

Sulla piaga della pedofilia il Vaticano accelera, entro un anno le linee guida per collaborare con le autorità civili.

^^^^^^^^^^
I soliti pannicelli caldi ed il consueto silenzio assoluto, invece, sull’obbligo di denunciare i porci all’autorità giudiziaria e sbatterli fuori dalla cupola…

Franco F. Commentatore certificato 19.05.11 16:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nel biglietto d'invito all'assemblea costituente di un movimento politico di fine '800 c'era scritto:
"E' sommamente importante avere un ideale, ma è anche sommamente utile essere pragmatici, senza di che anche il più grande ideale si trasformerà in un sogno stravagante e solitario". Condivido totalmente tale affermazione, per questo trovo stravagante l'idea che una democrazia possa funzionare senza partiti. Se questi sono organizzati e gestiti da persone oneste, la democrazia funzionerà bene, altrimenti funzionerà male. Ma senza partiti c'è la dittatura (hard o soft) del più forte o del più furbo. Del resto il M5stelle non è esso stesso un partito? Non lotta forse come gli altri per entrare nella "stanza dei bottoni" allo scopo di realizzare il proprio programma?
Il fatto di non volersi schierare "nè di qua nè di là" sarebbe perfettamente comprensibile con una legge elettorale di tipo proporzionale, ma con una legge elettorale maggioritaria il non schierarsi vuol dire sostanzialmente aiutare lo schieramento politico più lontano dal proprio programma.
Volete un esempio? Eccolo: l'eventuale vittoria di Berlusconi a Milano e Napoli sicuramente ridarà fiato al centrodestra nella lotta al boicottaggio del quorum nei referendum del 12 giugno. O aiuterà i grillini nella loro sacrosanta battaglia contro il nucleare e contro la privatizzazione dell'acqua?
Stante la legge elettorale in vigore, con il "non schierarsi" il solo effetto che un Movimento ottiene è una maggiore visibilità e di conseguenza qualche voto in più, con buona pace della benché minima possibilità di influire nella realizzazione del programma, a meno che non punti a conquistare la maggioranza assoluta. A qualcuno questa scelta giova, a me no.

Renato Rossini, Follonica GR Commentatore certificato 19.05.11 16:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi, diamo una mano agli spagnoli, facciamogli sentire la nostra solidarietà, accammpiamoci digitalemente a Puerta del Sol

http://www.acampaensol.com/home/

Roberto S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.05.11 16:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il giorno che ci sara' un'alleanza..sara' il giorno della fine del movimento.
L'unica alleanza possibile e' con altri movimenti di altri paesi che hanno gli stessi obbiettivi e gli stessi ideali - non negoziabili.

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.05.11 16:41| 
 |
Rispondi al commento

Guardando i dati elettorali del M5S direi che i voti aggiuntivi sono stati presi alla Lega e all'Idv più che al Pd . In Emilia-Romagna il dato era già buono alle regionali e su livelli sostenuti.

va' pensiero, ve Commentatore certificato 19.05.11 16:37| 
 |
Rispondi al commento

Votare il meno peggio è sempre una sconfitta ma non si ha alternativa al momento. E' importante che si diano direttive chiare affinchè si dia il colpo di grazia. Per il momento non mi sembra si possa fare altro.
Un grazie a Beppe... per quello che fai. Stiamo per cambiare il corso degli eventi.
A.

Antonio M., Teramo Commentatore certificato 19.05.11 16:27| 
 |
Rispondi al commento

LA CARICA DEI TROLL:

Notiamo una presenza maggiore e molto piu attiva di interventi da parte di nick nuovi e di chiara orientazione pro-sistema (offrire un ministero a Grillo -a Grillo, per di più, e non al movimento ma a "Grillo o un SUO uomo" - é la piu stupida delle provocazioni, che smaschera la matrice scambista e clientelare del modo di pensare la politica di chi la propone).
A cosa é dovuta questa nuova onda di disturbo sul blog? Molto semplice, il M5S (i suoi elettori) é diventato importantissimo per il CDX, e quindi nuove risorse sono dedicate nella strategia di compagna per il ballottaggio a cercare di confondere, screditare, provocare un bacino di elettori che se pure non hanno Pisapia e altri esponenti del CSX nelle proprie preferenze, sicuramente hanno ancor meno simpatia (si fa per dire) per Berlusconi e compagnia.
Vista l'attività notevole di certi personaggi qui sul blog dobbiamo dedurne che finalmente li pagano sul serio, illudendosi di poter spostare preferenze, o almeno limitare il numero di cittadini di area avversa al CDX che andranno al voto. La eventuale sconfitta di Moratti e del CDX a Milano come nel resto d'Italia provocherebbe un effetto a cascata a livello nazionale e sulla tenuta del governo, e tanta gente, si troverebbe senza la possibilità di campare sulle spalle degli italiani come hanno fatto finora.
Tanto i discorsi stanno a zero, chi vota M5S é un cittadino informato, altro che voto di protesta, e non saranno gli interventi dei galoppini del sistema su questo blog o altrove a intaccare la sua coscienza civile.
saluti

Roberto S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.05.11 16:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Su espatriati.it intervista a Beppe Grillo a Barcellona.

http://www.espatriati.it/intervista-a-beppe-grillo-a-barcellona-18511

Alessandro Perazzo 19.05.11 16:21| 
 |
Rispondi al commento

ah ah avete ragione su sgarbi....
adesso, dopo lui e ferrara, per rimanere a cotanto livello intellettuale, suggerirei alla rai di creare una trasmissione condotta da renzo bossi...

raffaello deleo Commentatore certificato 19.05.11 16:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bravi Movimento 5 stelle. Gli attuali partiti fanno ca..re. basta vedere il post elezioni. gli uni non hanno ancora sfondato e gridono alla vittoria. Gli altri hannopreso una tramvata e gridono al pareggio. Come al solito in qualsiasi elezione tutti hanno vinto nessuno ha mai perso. E il popolo bue guarda e continua nel suoessere amorfo. Viva i giovani che cambieranno l'italia.

Antonio Marino 19.05.11 16:20| 
 |
Rispondi al commento

salve
***

non sentite un sibilar di vento? io sì..

Soffia soffia, il vento che è partito al Cairo e ha raggiunto la Spagna in questi giorni
parecchi aliti anche in Italia..

|
V


io non sono qui per polemizzare. nè per fare spam come delira qualcuno. sono qui per usufruire del blog proprio come gli altri. non fate i censori.
ora riprendo il discorso sulle alleanze

senza bavaglio2 Commentatore certificato 19.05.11 16:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il caso Sgarbi, la trasmissione (?) di Ferrara, le spese pazze di Minzolini, la buonuscita di Masi ecc. sono alcuni ottimi motivi per NON PAGARE IL CANONE TELEVISIVO…

Franco F. Commentatore certificato 19.05.11 16:09| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi dice che Pisapia vince con i voti del PD dice la stessa cazzata di chi sostiene che i voti M5S sono rubati allo stesso partito. Se non ricordo male Pisapia era candidato CONTRO all'uomo del PD. Come ha fatto a vincere con i voti del PD? Bellandi?

Filippo C. 19.05.11 16:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il direttore delle Luiss,su un'accurata ricerca fatta dalla sua università sui partiti italiani, dichiara che il sistema tradizionale dei partiti in Italia si sta dissolvendo.Su questo piomba l'intuizione molto acuta e realistica di Grillo,il quale è un anticipatore di una realtà che non è ancora presente all'elettore ideologico,che vive di proiezioni mentali e non di dati realistici,ma essa sta andando avanti con grande rapidità finché tutti se ne renderanno conto
I partiti in Italia si sono autosuicidati da soli dissolvendosi in camarille nocive alla Nazione, gruppi di interessi attorno a caporioni dalle condotte disinvolte o illecite,secondo schemi predatori e lo stanno facendo da tempo con o senza Grillo per demeriti propri.E' inutile che i giornalisti alla Scalfari fingano che ciò non sia,alla fine anche loro dovranno consentire sul danno che lentamente è stato fatto a questo paese e di cui Grillo è solo il censore più dissacrante.
Queste elezioni hanno provato un calo elettorale rapidissimo e drammatico.A Napoli,ma in tutto il Sud,perché Napoli è solo il prototipo,il Pd è arrivato a 1/3 dei voti e il Pdl ne ha persi più della metà.Il fatto gravissimo è che non ci accorgiamo di questo perché i media,foraggiati e gestiti dai partiti o da chi per loro,non ce lo dicono.E non ce ne accorgiamo anche perché ci sono delle spinte psicologiche per cui gli elettori si illudano che i partiti siano quello che hanno in testa,mentre si allarga il gap tra le loro illusioni ideologiche e le cricche affaristiche
I partiti non ci sono più e sono stati sostituiti da tempo da singoli soggetti portatori di interessi di reti o locali.La democrazia non solo è morta,e con essa qualunque sistema di reale rappresentanza,ma è stata sostituita da un sotterraneo e mascherato mercato di interessi in cui pescano alla grande tutte le forme di criminalità organizzata, mafiosa e non.
Con questo quadro allucinante le utopie dei singoli elettori risultano commoventi ma,purtroppo,fuori luogo.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 19.05.11 16:04| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

CLASS ACTION CONTRO LA RAI TV.

Perchè pagare 3 milioni di euro per un programma che non va in onda?

Che si comincino a "togliere,o tagliare" gli stipendi di chi ne è responsabile!

Class Action contro la Rai Tv che paga compensi vergognosi a porci e cani!

Class Action contro la disinformazione e gli sperperi di denaro pubblico.


CLASS ACTION CONTRO LA RAI TV.

LA RAI TV,LA PAGHI TU!!!

Ad avercelo un "Sputo Legale" 5 Stelle,d'attacco,non di difesa come lo Scudo!

Perdonami Grillo,ma io la vedo così,convertiamo lo Scudo,è sbagliato anche il nome,che famo come col governo ombra???

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.05.11 15:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Possibile che siamo condannati a tenerci Berlusconi a vita?
Ogni volta che sta per cadere qualcuno gli tende una mano, adesso gliela tendiamo noi astenendoci di votagli contro?


L’ Una Tantum e i suoi adulatori gli sembravano, più che dei dilettanti della finanza , delle invasate Baccanti dedite alla vendita di inebrianti sostanze allucinogene e del proprio corpo . Un cane che si morde la coda , che barattava rendite certe con entrate illusorie . Non c’ era la percezione che, in prospettiva , avrebbe contato il saper competere e non la sua rappresentazione ludica . Era come se una vischiosa tela di ragno tenesse legato il futuro a una visione conservatrice e puerile. Una pretesa che la vecchia e ansimante locomotiva dei film western, si sarebbe trasformata in uno sfrecciante super treno ad alta velocità con un colpo di bacchetta magica.
Il Cassandra intuiva che ,per l’ establishment, l’ abitudine era preferibile al cambiamento , perché nessuno aveva voglia di fare sul serio .Si lasciava che gli Oclocratici abusassero nella demonizzazione della Concorrenza per continuare a favorire il mondo dei servizi e del mattone . Una visione localista, da Lapwing , dei rapporti internazionali che ingrassava le posizioni di chi beneficiava dell’ ombrello delle concessioni pubbliche o della rendita politica . Un’ ideologia per prime donne avanti negli anni, con la pretesa di essere sempre nel fiore degli anni .


va' pensiero, ve Commentatore certificato 19.05.11 15:55| 
 |
Rispondi al commento

Sgarbi, "fora dai ball"...

Franco F. Commentatore certificato 19.05.11 15:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Ci tocca anche Vittorio Sgarbi" su Rai1
Prima puntata: poco più di 2.000.000 di spettatori (8,3% di share).

Il programma e' stato sospeso.

Valter Conti ☆x5 Commentatore certificato 19.05.11 15:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Venerdì 20 maggio
ore 9 aula 81, ingresso 22,
ultima udienza del processo Borghezio.
Arriva alla conclusione il processo contro due anarchici. L’accusa?
Diffamazione e minacce nei confronti di Mario Borghezio, europarlamentare della Lega Nord e, per inciso, noto razzista e fascista non pentito. I fatti?
Alla vigilia del 25 aprile dello scorso anno davanti alla sede della Lega apparve un fantoccio con la faccia di Borghezio appeso a testa in giù, come Mussolini a piazzale Loreto. Manifesti analoghi furono affissi in città. Un gesto simbolico per mostrare che il fascismo è al governo e in parlamento.
Borghezio è uno dei volti del fascismo di oggi. Nel 1993 viene condannato ad una multa di 750.000 lire per aver picchiato un bambino marocchino.
Nel 2000, a capo di un manipolo di camicie verdi, sull’intercity Torino Milano, fa partire una vera “pulizia etnica” contro un gruppo di ragazze nigeriane spruzzando i sedili e le malcapitate con il “flit”, il disinfettante.
Il primo luglio dello stesso anno appicca il fuoco al ricovero di alcuni immigrati rumeni sotto un ponte. Per un pelo non ci scappa il morto. Dopo un’iniziale condanna a 8 mesi se la caverà in Cassazione con una multa.
Lo scorso anno in Francia, ad un convegno dell’estrema destra, credendosi a microfoni spenti, Borghezio dava consigli ai suoi camerati per “non essere considerati immediatamente fascisti nostalgici, bensì come una nuova forza regionalista, cattolica, eccetera … ma, dietro tutto ciò, siamo sempre gli stessi”.
I fascisti sono al governo nel nostro paese. Stanno chiudendo ogni spazio al dissenso alla contestazione politica e sociale.
I nostri due compagni sono accusati aver detto e scritto che Borghezio è un fascista ed un razzista. Sono accusati di aver voluto ricordare, alla vigilia del 25 aprile, che la Lega Nord è il fascismo che torna.
Oggi il fascismo colpisce ogni giorno. I CIE, centri per immigrati senza carte, sono i lager del nuovo secolo.
Uomini e donne

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 19.05.11 15:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non so se vi è capitato di leggerlo, ma su un "blog" all'interno de il Post, hanno pubblicato una "acutissima" analisi di quest'ultimo post di Beppe.

http://www.ilpost.it/giovannifontana/2011/05/19/faticosa-analisi-di-un-post-di-beppe-grillo/

tra l'altro chiunque commenta Beppe Grillo, tratta noi che lo seguiamo una manica di pecore rimbecillite del sistema.

Stefano B. 19.05.11 15:38| 
 |
Rispondi al commento

Quanto è costato Sgarbi alla Rai? Dopo vogliono ripianare i conti con soldi pubblici? Se fosse stato Santoro a fare una roba del genere che gli avrebbero fatto? Scandalosi.

Giovanni F. Commentatore certificato 19.05.11 15:38| 
 |
Rispondi al commento

IO NON CAPISCO PER QUALE MOTIVO SI DEBBA PARLARE CONTINUAMENTE DI BERLUSCONI, BOSSI, CASINI BERSANI MORATTI PISAPIA DE MAGISTRIS ETC. ETC.
SONO TUTTI UGUALI ,SONO LA CAUSA E L'EFFETTO,INSIEME A TUTTI I GIORNALI CHE CI SONO IN CIRCOLAZIONE, COMPRESO IL FATTO, CHE HANNO PORTATO L'ITLIA AD ESSERE RIDOTTA IN QUESTA SITUAZIONE.
IL M5S è L'UNICA FORZA CHE SI è PRESENTATA ALLE ELEZIONI CON UN PROGRAMMA IL RESTO NON NE AVEVANO E SOPRATTUTTO SI SPUTTNAVAO UNO CON L'ALTRO, HANNO FATTO SOLO QUESTO E LO FANNO DAL 1960 !

MARCO h 501, ROMA Commentatore certificato 19.05.11 15:38| 
 |
Rispondi al commento

se non si affronta il problema della sovrappopolazione è inutile affrontare qualsiasi altro problema. l'umanità si comporta come un idraulico che al posto di tappare la falla si limita ad asciugare con lo straccio l'acqua che cade a terra

Fabrizio Guidi Commentatore certificato 19.05.11 15:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate ma se volete una linea politica chiedete o ascoltate quello che vi suggerisce Calise, non è il nostro uomo a Milano?
Oppure fate quello che volete in coscienza, siete comunque dei grandi. (ex radicale e un vostro nuovo sostenitore, purtroppo nel mio comune non c'era il movimento ed io non mi sentivo all'altezza del compito, comunque mi sono astenuto dal votare) viva i ragazzi liberi di M5S!

Mauro Nicoloso 19.05.11 15:34| 
 |
Rispondi al commento

Molte cose che , allora, gli sembravano oscure, confuse ,ambigue , adesso, che stava arrivando alla fine della sua inchiesta e della storia , gli apparivano in tutta la loro carica irrazionale. Da tutto quell’ agitarsi di speranze e di illusioni non era nato nessun ordine nuovo , mentre il ruolo delle assemblee che dovevano cambiare il mondo e il modo di fare politica , ora erano deserte o vuotate dalle loro prerogative .
Gusci vuoti, dove si chiacchierava molto sui grandi temi universali e metafisici , ma si decideva ben poco . Il potere effettivo si era spostato dall’ ecclesia alla corte , dove gli eletti preferivano barattare i loro poteri con comodi benefici, come aveva fatto , in altri tempi , l’ aristocrazia francese di spada e di toga , nella Versailles del re Sole . Chi poteva permetterselo puntava più sull’ auto blu con autista , che sulla capacità di risolvere i problemi del cittadino che va di fretta .
La stesura dell’ Organigramma era diventato lo sport più praticato e trafficato nel mondo della politica politicante. Un registro magico nel quale i neo Tesserocrati incasellavano i propri fedeli e i propri fans , convinti , come Maria Antonietta , che la Bastiglia non sarebbe mai stata assaltata e tutto sarebbe finito a tarallucci e vino . In una gita fuori porta nel giorno di Pasquetta , dove far visita al Grande Eunuco Wang Ceh della Muraglia Cinese o al Commerciante Indù con il pene fuori misura , come quello dell’ Asino d’ Oro.

va' pensiero, ve Commentatore certificato 19.05.11 15:34| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
non scrivo spesso, ma spero che questa mia non passi inosservata. E' una gran soddisfazione in questi giorni. Sono due anni che mio padre mi dà della comunista solo perchè non riesce semplicemente a concepire qualcosa di diverso da Berlusconi e dai comunisti (ovviamente per lui tutto quello che non è berlusconiano, è comunista, a prescindere).
Sono due anni che litighiamo sulle cazzate fatte da PDL e PDmenoL, e sono due anni che gli dico "alle prossime elezioni arriverà una batosta enorme, che non ve l'immaginate, la gente è stufa" perchè per il mio lavoro sono a contatto con molte persone diverse. Molti han votato i soliti, solo per il trucco del voto utile e perchè non sanno nemmeno cos'è il Movimento 5 Stelle. "ah, Beppe Grillo? Ti fidi di un comico? e secondo te quello è onesto?" questa la risposta di mia madre.
Poverina, non è colpa sua. Non hanno effettivamente gli strumenti: vivere in un paese della piena pianura padana industriale senza una linea ADSL è vergognoso. Nemmeno i cellulari funzionano, figuriamoci le chiavette internet. E questa situazione è voluta da un sindaco di destra, guarda caso. L'unico mezzo di informazione è la tv, perchè persino l'edicola è sfornita.
Non gli ho nemmeno telefonato a mio padre lunedì...non volevo infierire. Sabato lo scudetto del Milan e lunedì il funerale del PDL...c'è da fare un infarto.
La cosa divertente però è che adesso i telegiornali sono costretti a parlare di te!! Ma sono talmente impreparati che l'unica cosa che sanno fare è riportare pari pari i testi del blog (vedesi LA7 ieri sera). E fino a ieri tu eri l'Altri del 1%. Che ridere. Che figura di merda c'hanno fatto.
E come incazzati quelli del PDL....sono ancora convinti che gli abbiamo TOLTO voti. In realtà hanno PERSO voti, ed il concetto è ben diverso.
Se uno lavora male, può dare la colpa al suo avversario?
Chissà quando la finiranno di guardare il dito e accorgersi della luna...

Barbara B. 19.05.11 15:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Moschee.
In un'Europa con ormai 23 milioni di musulmani, le moschee sono undicimila (2.600 in Germania, 2.100 in Francia, 764 in Italia, più di mille in Gran Bretagna, 1.867 in Bosnia, eccetera). Ma altro non sono che sale, stanze, spazi ricavati un po' dovunque, in capannoni, magazzini, scantinati, negozi. Che non è solo luogo religioso, per come lo intendono i cristiani, ma anche luogo politico-organizzativo. Di queste, moschee ad hoc -costruite per essere tali - se ne contano quasi 200 in Francia, 100 nei Paesi Bassi, una settantina in Germania, ma 300 (su 400) in Grecia e, in gran parte ricostruite dopo la guerra, ben 1.472 (su 1.867) in Bosnia, dove esiste una popolazione islamica autoctona. In Italia, con un milione e trecentomila musulmani (il 2,2% dei residenti, contro una media europea del 3,77%), le moschee ad hoc sono appena 3: una a Catania, non più utilizzata, una a Milano -Segrate e la terza, inaugurata nel 1995 come grande centro islamico culturale, a Monte Antenne a Roma.

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.05.11 15:28| 
 |
Rispondi al commento

La barzelletta del giorno:
"Se vince Pisapia cade Berlusconi."
Cos'è devo ridere ? Illusi...
Il PD e i suoi amici si possono presentare
in tutte le forme che vogliono.
Possono pure camminare sulle acque.
MAI, MAI e poi MAI avranno il mio voto.
Andate affanculo a vita.
Ah, ora mi sento meglio.

sorriso etrusco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.05.11 15:26| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Aiutateci.....,
siamo un gruppo di connazionali clienti di "ENI Gas&Power" che non hanno mai ricevuto una bolletta.
Di colpo arrivano bollette da 2/3000€
A chi non arriva la bolletta, si vede poi arrivare la società di recupero crediti.
E' INCREDIBILE

Siamo riuniti nel gruppo di Facebook
http://www.facebook.com/group.php?gid=303546144824&v=wall

Ma ci sono molti altri che subiscono in silenzio senza che le autorità facciano nulla.

HEEEEEEELLLLLLLPPPP !!!!!


De Magistris ha raddoppiato con le preferenze personali il peso dei voti raccolti dalle sue liste. E questo raddoppio non è avvenuto con numero di 1, ma di 2 cifre, stiamo parlando di un salto dal 14 al 28 per cento. Perciò credo che la vicenda napoletana abbia una doppia chiave di lettura. Da un lato, c’è la città che vuole doppiamente svoltare, e individua con forza un modo e una persona che rappresenta il cambiamento. Dall’altro lato, se de Magistris, con il suo carisma, riesce a ottenere questi consensi, questo dipende da come è riuscito ad entrare in sintonia con una comunità, ma anche dalla sua identificazione nella funzione di magistrato. E dal fatto che, malgrado tutti i tentativi di delegittimazione, questa figura conserva un suo fortissimo appeal nell’opinione pubblica. Un risultato importante, se si pensa che nelle ultime settimane i magistrati sono stati equiparati alle Brigate rosse, definiti “cancro”, accostati alle peggiori e più nefaste disgrazie. E invece, questa figura non solo resiste, ma si conferma come categoria molto credibile, a volte persino troppo, tanto da attribuire loro ruoli salvifici.
Non mi sento di fare paralleli, tra Milano e Napoli, ma certamente a Napoli si era sottovalutata la volontà di un’opinione pubblica informata che vuole cambiare.

Senero Despore, Napoli Commentatore certificato 19.05.11 15:18| 
 |
Rispondi al commento

orsù, Ragazzi, piangete insieme a me:

Ascolti troppo bassi, Rai1 sospende la trasmissione di Sgarbi dopo prima puntata

http://www.adnkronos.com/IGN/News/Spettacolo/Ascolti-troppo-bassi-Rai1-sospende-la-trasmissione-di-Sgarbi-dopo-prima-puntata_312033605292.html

BUON POMERIGGIO, POPOLO!


A "senza bavagli" che scrive alle ore 14:54, gradisco dirgli questo.

Oltre al tuo piccolo capetto, in questa Waterloo del centrodestra, anche i subordinati (sempre del tuo capetto) subiscono la GIUSTA umiliazione sul campo con sconfitte cocenti.

Il piccolo, vanaglorioso, ineducato, viziato, Sgarbi ha sfidato gli avversari sul loro campo e ha sonoramente perso sia per l'auditel che per il programma monologante e autpocelebrante del sindaco di Salemi ... CHE DU' PALLEEEEE!!!!!
(Giusto te ed i tuoi pari possono piacere i monologhi esaltati di un urlatore, intollerante e vanitoso quale il tuo protetto è).

L'unica nota stonata sta nel compenso che gli verrà dato lo stesso . . . tre (3) milioni d'euri . . . mica bruscolini . . . o meglio "berluskonini ..."

Ciò, comunque, va nel novero della sconfitta.
Tu dici non c'è solo l'auditel ... Verissimo, per voi ci sono solo i soldi . . . che scambiate per cultura . . . a casa mia e di molti altri qua sopra si preferisce la cultura . . .

E in culo all'alka seltzer!!!

NE DESTRA NE SINISTRA!!!

W IL MOVIMENTO 5 STELLE!!!

VIVA BEPPE GRILLO GRILLO VIVAT!!!


La cosa brutt

francesco folchi, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.05.11 15:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Però, scusate, un osservazione.

Rappresentate il 5% degli italiani ca.

Sputate su tutto e su tutti: destra sinistra, parlamentare, extraparlamentare.....

Quindi, sputate sul 95% di italiani, sempre
se la matematica non è un opinione.

Dite che volete liberarli dai partiti! Quindi il 95% degli italiani sono stupidi se non sanno che i partiti fanno male.

Come pensate di istruirli?

Sputandogli addosso?!

mah...

hasta farisei

TONY .. Commentatore certificato 19.05.11 15:14| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

VOI CONTINUATE A VOTARE I PD I PDL E MERDE VARIE,
NOI ANDIAMO AVANTI DA SOLI,
VERRà IL NOSTRO MOMENTO.
ARRIVERà.
M5S

al casula, cagliari Commentatore certificato 19.05.11 15:10| 
 |
Rispondi al commento

Una generazione senza casa, senza lavoro... Senza paura, come recitava uno striscione, irrompe sulla scena politica spagnola proprio alla vigilia delle prossime elezioni amministrative del 22 maggio. Domenica scorsa, convocati dalla piattaforma digitale Democracia Real Ya! (Dry) sotto lo slogan «Non siamo merce nelle mani di politici e banchieri», migliaia di cittadini (130 mila secondo le stime degli organizzatori) sono scesi in piazza in 60 città spagnole.
Alle critiche del Partido Popular, rispondono di utilizzare metodi non violenti e che «la vera violenza è guadagnare 500 euro al mese».
Dry è composta da «Lavoratori/trici, disoccupati/e, giovani, studenti/esse, pensionati/e», organizzati in maniera «orizzontale, assemblearia e aperta», stanchi di pagare il prezzo di quella crisi che hanno provocato i «poteri economici e politici», stanchi di precarietà, di mancanza di lavoro e per una prospettiva abitativa degna. Criticano il sistema bipartitico e la corruzione della e nella politica, ma non chiedono né il voto nullo, né in bianco, né l'astensione, rivendicando la loro indipendenza da ogni partito e sindacato. Anche se gran parte degli striscioni erano rivolti contro Zapatero, il nemico del movimento 15-M (dalla data della prima manifestazione, convocata domenica 15 maggio) è tutto il sistema politico attuale, colpevole di rubare il futuro a un'intera generazione: la metà dei giovani spagnoli non ha lavoro; il tasso di disoccupazione, sopra il 20 %, è il secondo più alto di tutta la Ue.
È un movimento che scende in strada e che ha una sua piazza virtuale: sul sito di Dry si possono trovare decine di proposte su temi come la trasparenza politica, la lotta alla disoccupazione, la qualità dei servizi pubblici, il diritto alla casa, la lotta allo strapotere delle banche.

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.05.11 15:07| 
 |
Rispondi al commento

Don Seppia, le richieste shock
"Voglio un bambino di 10 anni"
Bagnasco: "Siamo sconvolti dal dolore"
Le intercettazioni delle telefonate del parroco di Sestri arrestato con l'accusa di pedofilia. Chiede al "pusher" africano: "Va bene 11, 12 anni, ma è meglio se me li trovi più piccoli". Il cardinale a Genova: "Noi non sapevamo nulla"
--------------------------------------------------

Direi più Don Polipo che Don seppia!!!

Che sfiga eh Bagnasco???
Ve l'avesse detto prima lo coprivate meglio!!!

Hasta scellerati...

maurizio spina Commentatore certificato 19.05.11 15:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sgarbi

Il progetto è un fallimento
Il conduttore è un fallimento
IL COMPENSO è UNA CERTEZZA 3 milioni di euro
dico tre milioni di ero
Vergogna ci sono dei lavoratori che in caso di fallimento dell'azienda vengo licenziati e messi in mezzo alla strada dalla mattina alla sera
Al sig. sgarbi all'amico dell'amico gli viene riconosciuto il compenso anzi la direzione RAI si affretta a comunicarlo algi Italiani " guardate come siamo dcorretti ed onesti"
C'è ancora qualcuno tra dui noi che ha il coraggio di dire che Beppe sbaglia a considerare "quelli" tutti uguali
Meditate gente meditate

alfonso della rocca 19.05.11 15:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Movimento 5 Stelle lancia anche a Brescia, Gussago e Desenzano, come già avvenuto in altre città, una capillare raccolta firme per la presentazione di una Legge Regionale di iniziativa popolare denominata ‘Zero Privilegi’, che prevede, in estrema sintesi, la riduzione del 50% del trattamento economico dei consiglieri regionali, decurtazione della diaria in caso di eccesso di assenze, anche se giustificate, la corresponsione dei rimborsi spese solo se effettuate per missioni e incarichi ricevuti dalla giunta o dalla presidenza ed in presenza sia di regolari giustificativi che del nominativo del richiedente, l’abrogazione dell’assegno vitalizio regionale e dell’indennità di fine mandato.

Si tratta di modificare le leggi regionali n. 17 del 23 luglio 1996 (“Trattamento indennitario dei consiglieri della regione Lombardia”) e n. 12 del 20 marzo 1995 (“Disposizioni in materia di assegno vitalizio e indennità di fine mandato dei consiglieri”), consentendo un risparmio per ogni legislatura pari a 58 milioni di Euro.

"Proponiamo un compenso che non umilia le responsabilità di cui un amministratore pubblico di questo livello è investito ma che non rappresenta nemmeno una eccessivamente generosa elargizione di privilegi, che finiscono per essere percepiti da molti come uno schiaffo alle numerose difficoltà in cui versano tante categorie di cittadini, per stessa ammissione del Presidente Formigoni. In tempi di recessione, il buon padre di famiglia ridimensiona le spese rinunciando al superfluo."

http://www.bresciapoint.it/politica/canali/locale/item/2264-brescia-gussago-e-desenzano-parte-la-raccolta-firme-contro-i-costi-della-politica-lombarda.html

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.05.11 14:59| 
 |
Rispondi al commento

Sgarbi sarà pagato per non fare niente mentre Vauro e Travaglio lavorano aggratis da tutta la stagione di annozero, dov'è la logica e la giustizia in questo modo di operare della NOSTRA AZIENDA rai?

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.05.11 14:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CRISTO SI è FERMATO A PIEPOLI.

Valdo Baldo Commentatore certificato 19.05.11 14:55| 
 |
Rispondi al commento

@stefano da milano
Mi dispiace, non sono d'accordo.
Ho votato M5S e lo rivoterò sicuramente alle prossime politiche (perchè ci sarà, eccome se ci sarà!) ma in un momento delicato come è questo di Milano mi presenterò al ballottaggio per escludere qualsisi opportunità alla Moratti di vincere.
Poi si potrà parlare di ridare voce ai cittadini che si devono fare Stato, si potrà e si dovrà lavorare perchè i partiti spariscano, perchè la partitocrazia sparisca.
Ma adesso desidero vedere Milano liberata dal PDL, dall'arroganza, dai toni esasperati, dal malaffare, dai condoni edilizi.....
E dopo ci sarà tempo per riprendersi in mano il Paese.

Antonella G., Milano Commentatore certificato 19.05.11 14:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BERLUSKAHN
Marco Travaglio

Gentile Strauss-Kahn, dia retta a noi: lasci perdere la Francia, che non La merita, e si trasferisca in Italia. Solo qui Lei ha ancora un grande futuro politico. Troverà diversi partiti disposti a candidarLa nonostante l’arresto e il processo per stupro e sequestro di persona, anzi proprio per quelli. E troverà soprattutto i neologismi giusti per trasformarsi da sospettato di un delitto orrendo in perseguitato politico. Il Corriere della Sera stigmatizzerà il riesplodere dello “scontro fra giustizia e politica”. Ostellino scriverà che la cameriera non s’è resa conto di essere seduta sulla propria fortuna e di poterla proficuamente utilizzare per diventare segretaria al Fondo monetario. Pigi
Battista insisterà sull’esigenza di abbassare i toni e non demonizzare gli stupratori. Galli della Loggia e Panebianco denunceranno gli agenti
rossi annidati nella Polizia di Manhattan. L’ambasciatore Romano ammonirà contro la “gogna mediatica” dalle tv giustizialiste aizzate dal partito delle procure, con immonde riprese di un uomo in manette fra due nerboruti poliziotti. Cicchitto strillerà contro l’ennesimo caso di “uso politico della giustizia” contro un socialista. Quagliariello evidenzierà l’ulteriore
scandalo della “giustizia a orologeria” contro il prossimo candidato all’Eliseo. Stracquadanio tuonerà contro le “manette facili”, scattate
addirittura sulla scaletta di un aereo, come se il destinatario avesse mai pensato di darsi alla fuga. La Santanchè porterà le foto di una bandiera di Hamas affissa nella cameretta della cameriera (si scoprirà poi che era un poster di George Clooney) e ricorderà che Stalin, Pol Pot, Mao Tse-tung e Fidel Castro han fatto ben di peggio Il Pd non dirà nulla, se non che
occorre evitare facili strumentalizzazioni di una vicenda privata, non va mai dimenticata la presunzione di innocenza e dando dello stupratore a Strauss-Kahn si rischia di fare il suo gioco.
(segue sotto)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 19.05.11 14:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per correttezza è meglio ribadire a chi si avvicinerà al movimento 5 stelle che, si lavora in nero, soldi non ce ne sono perchè è stata fatta la scelta CONSAPEVOLE di rifiutare i rimborsi elettorali.
Scelta che condivido pienamente.

Occorre quindi, per raggiugere gli obiettivi che ci siamo prefissati, compensare con tantissimo entusiasmo.

Saluti

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 19.05.11 14:48| 
 |
Rispondi al commento

VOGLIO RINNOVARE IL MIO SDEGNO PER QUELLA SETTA SATANICA CHE È IL VATICANO.

E non mi rompete le balle ipocriti cattolici da due soldi!

*****

LE INTERCETTAZIONI
Le richieste shock di don Seppia
"Voglio un bimbo di 10 anni"


I verbali delle telefonate del parroco di Sestri arrestato con l'accusa di pedofilia.

Chiede al "pusher" africano: "Va bene 11, 12 anni, ma è meglio se me li trovi più piccoli".

Il cardinale Bagnasco a Genova: "Noi non sapevamo nulla"

Repubblica.

***

VERMI SCHIFOSI IGNOBILI. COVO DELLE PEGGIOR MALEFATTE DAI TEMPI DEI TEMPI.

PUAH!

Sari K. Commentatore certificato 19.05.11 14:48| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A QUELLI CHE SONO TANTO FERVOROSI NELL'ANDARE A VOTARE PISASTOLTA, VORREI CAPIRE COME E' POSSIBILE CHE ANCORA NON CREDETE A QUELLO CHE DICE BEPPE (CIOE' CHE SONO UGUALI) E VORREI ANCHE DIRE CHE IL M5STELLE NON E' UN PARTITO, NE FA LE VECI DEL PARTITO COMUNISTA. QUINDI, SIETE PREGATI CORTESEMENTE DI RAGIONARE IN MANIERA DIFFERENTE, E NON COME SE AVESTE VOTATO UN PARTITO QUALUNQUE, SIA DI DESTRA CHE DI CENTRO O DI SINISTRA.GRAZIE .

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 19.05.11 14:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spanish revolution protest camps spread out in Spain and Europe
España contagia a Italia con el Movimiento
Dopo la Spagna, arriva l’ItalianRevolution. 20
Revolución viral
Maggio proteste in tutta Italia:
Roma, Firenze, Padova, Torino, Milano e Bologna!


Alina F., Varese Commentatore certificato 19.05.11 14:40| 
 |
Rispondi al commento

La Rai sospende il programma di Sgarbi che si dice d'accordo con la sospensione.

E grazie al cazzo anch'io sarei d'accordo a prendermi lo stesso i soldi senza far niente.

Aldo F., napoli Commentatore certificato 19.05.11 14:39| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Garganella ogni tanto parla di programmi politici, a parte quelli televisivi. Siam mica qua a menare il torrone!

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.05.11 14:35| 
 |
Rispondi al commento

CHI VINCE INVITA E...

Ogni occasione Bersa è una battaglia non vinta.

Bersà, ma che dici, che dici? Non siam mica qui a pettinare gli specchi?!

"... se fosse per noi avrebbe dovuto dimettersi gia' da tempo..." Si, il problema è che se fosse dipeso da altri non si sarebbe neanche dovuto candidare.

CHI PERDE PAGA.

By Gian Franco Dominijanni


O.T.?
Flop del programma di Sgarbi alla prima puntata.
La Rai, sospende il programma.
La Rai, pagherà comunque il compenso pattuito a Sgarbi.
3.000.000 (tremilioni) di euri.
Et voilà.

antonio d., carrara Commentatore certificato 19.05.11 14:34| 
 |
Rispondi al commento

La lega perde per conto suo e non perchè alleata di Berluska per due motivi: il suo federalismo o morte, dopo la pubblicazione dei tre decreti demaniale,comunale e regionale ha spaventato il suo elettorato. Il federalismo è una miniera di nuove tasse!! Aumenteranno di almeno il dieci per cento e dà poteri incredibi
i a oligarchetti locali di decidere le spese!!!
Inoltre la Lega è oramai fatta del tutto da professionisti della politica che si arricchiscono e vivono lautamente con stipendi ricavati dalla politica. Questo dato comincia ad essere molto osservato.
Pietro Ancona

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 19.05.11 14:32| 
 |
Rispondi al commento

SOLITA POLITICA,SOLITA TATTICA

Oggi è resuscitato il morto.
Berlusconi e bossi si sono parlati ed hanno riaffermato il loro programma.
Lo stesso da 3 anni a questa parte:berlusconi si alliscia bossi, bossi parla alle masse sostenendo che Pisapia vuole zingaropoli e moschee mentre fino ad ieri berlusconi accusava i comunisti di scarsa igiene.
La stessa tattica di moratti che ha incolpato Pisapia di furto d'auto,la stessa di lettieri che avverte i Napoletani che con la venuta di de Magistris nessun cittadino sarà più libero di parlare al cellulare perchè intercettato e si consegnerà la città ai comunisti.
Tattica vecchia della vecchia politica parassitaria che si aggrappa all'odio e alle divisioni per cercare di rubare ancora l'ultimo stipendio al cittadino.
Sta per scadere l'ora:sono tutti senza maschera e mostrano il loro vero volto di un fallimento annunciato.
Hanno steso un tappeto di inciviltà ed ipocrisia,dividendo per opportunismo,inneggiando all'odio e alla violenza,accusando di eversione gli altri essendo però i fautori della sovversione dell'ordine costituito.
Se il popolo davvero prendesse coscienza che dividere i fratelli è un crimine, queste persone dovrebbero camminare sotto i muri come i topi per la paura di essere presi a forconate.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 19.05.11 14:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Intervistatore a Bersani :

Ma adesso che Berlusconi sembra non avere piu' consenso ne' maggioranza...perche ' non gli chiedete le dimissioni d'ufficio ? Pensate che dopo di lui il vuoto ?

B. " Guardi, Berlusconi avrebbe dovuto dimettersi ANNI fa...."

I: Si ma perche ' anziche' tentennare non avete la grinta di chiedere ufficialmente le dimissioni di questo governo...pensate di non riuscire a gestire il paese ?"

B: " No no no eeehh, guardi glielo ripeto , se fosse per noi AVREBBE DOVUTO DIMETTERSI gia' da tempo..."

Hai capito Bersani che dialettica , che idee, che grinta...

Bersani, vala a tor in dal kool anca te va la'.

Il Conte 19.05.11 14:27| 
 |
Rispondi al commento

SOTTO LA RAI LA CAPRA CAMPA...

Capra... Capra... Capra... Capra... Qui finisce l'avventura dell'amico della dittatura. Dal momento che la Rai, pur non essendo, ritiene di essere pubblica potrebbe pubblicare il contratto con relative clausole? Giusto per fare informazione, cosa ultimamente, a parte qualche rara eccezione, in disuso nelle reti pubbliche. La cosa più sconvolgente è che ancora ci sono circa 2 milioni di persone che guardano Sgarbi... saranno gli stessi che guardano l'Isola, la fattoria e baggianate analoghe? Dopo la distrazione, la bistrattazione di massa.

FUORI DALLA RAI LA CAPRA CREPA.

By Gian Franco Dominijanni


@robertom
posso immaginare per cosa stia la m nel tuo nick...
vai ad intasare i siti del pdl e del pd invece di fare questi commenti senza senso.
PISAPIA=MORATTI
chiedo , a coloro i quali hanno votato 5 stelle, di usare la ragione e di astenersi dai ballottaggi. tutto quello in cui ci stiamo impegnando dipende anche da questo segnale

stefano da milano 19.05.11 14:24| 
 |
Rispondi al commento

moratti e pisapia sono uguali? ma dai... ormai anche noi stiamo mettendo merdddda nel ventilatore.. cosa non si fa x qualche voto in +...

roberto m. Commentatore certificato 19.05.11 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Beppe non mollare e continua così con la tua linea che è da sempre la linea del M5S, la coerenza prima di tutto! per essere credibili bisogna essere coerenti e questa è la dimostrazione che bisogna portare avanti le idee ed i programmi fino in fondo. Ora i signorotti della politica cominciano a tremare e tentano tutti i tipi di manovre, sono disperati, non capiscono si stupiscono: affondiamoli tutti! nè di qua nè di là, siamo oltre. ^_* ****

Bruno Cinque (b5), Trieste Commentatore certificato 19.05.11 14:20| 
 |
Rispondi al commento

Dopo il flop e successiva sospensione della prima di Sgarbi la RAI pagherà comunque al fenomeno il compenso pattuito di 3 milioni di euro.
Scusi signora Lei ma i danni al professore non glieli chiede nessuno?

Angelo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.05.11 14:19| 
 |
Rispondi al commento

Mi informo spesso da piu' fonti e l'unica cosa che ne deduco e' che sono tutti ma proprio tutti marci!

Pollo Mannaro (pollomannaro), Milano Commentatore certificato 19.05.11 14:18| 
 |
Rispondi al commento

pisapia e la moratti sono uguali?? come prodi e berlusconi? come grillo e sgarbi??, anche loro sono uguali??... ma per favore.... evitiamo di sparare cazzzzaaaatttteeeee...

roberto m. Commentatore certificato 19.05.11 14:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mia cara Monica,
davvero non capisco perché ti rivolgi a me.
Prova a seguire Kant, che dice che non ci sono regole generali, ma ognuno guarderà a cosa scegliere nel suo tempo preciso e considerando la sua situazione concreta. Che è poi quello che ha detto Grillo quando ha dichiarato: "Votate secondo coscienza"
Io sono di Bologna.
Ho visto alternarsi sindaci di dx e di sx e sono stati pessimi entrambi.
Al primo turno ho votato M5S.
Se ci fosse stato un 2° turno a Bologna, non sarei andata a votare affatto, perché un candidato bolso e anonimo come Merola, un grigio funzionario scelto dal partito e per di più un assessore all'urbanistica (sigh) di Cofferati (con le brutture urbanistiche che sono state permesse in questa città) è peggio di niente.
Vuoi sapere cosa avrei votato a Napoli? Probabilmente De Magistris.
Cosa avrei votato a Milano?
Probabilmente Pisapia.
E probabilmente avrei sbagliato, riversando le mie illusioni su qualcuno che non meritava il mio voto ma apparteneva alla solita partitocrazia da cui finora non è mai uscito niente di buono per i cittadini.
Ma avrei sbagliato in buona fede, attaccandomi alla speranza, perché la speranza è l'ultima a morire e si pensa sempre che il meno peggio ci possa ancora salvare, mentre fa solo parte del peggio, né più né meno.
E' forse servito qualcosa ai fiorentini avere un sindaco del Pd o un governatore di regione rosso? Hanno venduto l'acqua pubblica, hanno fatto cricche di potere, hanno protetto i loro accoliti, hanno lottizzato e malfatto, hanno governato male.
Non voglio nemmeno dire cosa ha fatto il Pd in Campania!
Però, io capisco....come si fa a dire a un cittadino disperato che deve buttare via l'ultima chanche?
In fondo siamo umani, dunque fallibili.
E in questo mondo è lecito sbagliare.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 19.05.11 14:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spagna

ciao a tutti ho sentito che in Spagna gli studenti si sono organizzati in un Movimento che assomiglia moltissimo al M5S. Professano di non votare nè a destra nè a sinistra perchè i "programmi" dei partiti alla fine sono uguali. Si sono formati in rete e sono giovani che vogliono cambiare il futuro. Forza, che il contagio è cominciato anche all'estero!

Filippo C. 19.05.11 14:17| 
 |
Rispondi al commento

Siam mica qui a prendere delle lucciole con una lanterna.

Il Conte 19.05.11 14:14| 
 |
Rispondi al commento

Un conto è apparentarsi per poltrone o giochi di potere, un altro conto è buttare nel cesso un'occasione irripetibile per spazzare via la monnezza berlusconiana.
Credo sia un atto di coerenza da parte del M5S (a cui io sono iscritto dal giorno in cui è nato), dare il proprio contributo per fare la storia e mandare a casa, anzi in galera, la feccia berlusconiana.
Ciò non inficia minimamente gli obiettivi del M5S, anzi è un modo per creare le premesse affinchè nel futuro la sua azione sia ancor più efficace e dirompente.
Non scassate la minchia con posizioni preconcette prive di ogni ragionevole contenuto: abbiamo l'occasione di rovesciare il regime berlusconiano e non possiamo perderla, porca troia!
Essendo il sottoscritto al di sopra di ogni sospetto di fare doppi giochi ( data la mia lunga militanza anche su questo blog) dico che SI DEVE votare Pisapia a Milano e De Magistris a Napoli.
Ecco ora mi sento meglio, l'ho detto!
A chi sta bene il nano e la camorra di cosentino si astenga pure o voti stanlio e il camorrista.
Affanculo ipocrisia!

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.05.11 14:10| 
 |
Rispondi al commento

Piepoli è un buffone , non è un astrologo; L' astrologia classica , non quella dei giornali e giornaletti , è una cosa seria che pochi conoscono ; questi buffoni fanno solo il danno di un' arte antica che è ben diversa da quella che loro propinano.

maria t. Commentatore certificato 19.05.11 14:09| 
 |
Rispondi al commento

sgarbi- dobbiamo essere oggettivi, non parziali- ha fatto una scelta difficile: poche urla, gavino ledda(padre padrone) guest star: certo, se avesse invitato corona, lele mora, un paio di politici urloni, i suoi 5 milioni li avrebbe fatti pure

il vostro blog fa censura ed è parziale Commentatore certificato 19.05.11 14:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Bellandi. FANTASTICA.
NN RIESCO AD ENTRARE NEI COMMENTI.
MA TI MANDO UN BACIO SINCERO.

Valdo Baldo Commentatore certificato 19.05.11 14:04| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Provo a spiegare perchè è giusto che M5S non si schieri.

Il M5S è differente da qualsiasi altro partito, nel M5S la parola d'ordine primaria è ridare la politica in mano ai cittadini, questo è il primo enorme passo che si cerca di fare, se si vuole fare questo non ci si può alleare con candidati affiliati al PD o al PDL per il semplice motivo che entrambe le fazioni hanno tradito più e più volte da decenni la fiducia, ma sopratutto la VOLONTA' dei cittadini.
Non allearsi vuol dire avere meno voti? bene, se questo è quello che hanno deciso gli italiani, in tal caso chiudo le valigie (che ho già preparato da qualche anno) e me ne vado.
Il movimento 5 stelle vuole ridare la politica agli italiani se gli italiani non la vogliono... Amen...

Nicola P., Parma Commentatore certificato 19.05.11 13:59| 
 |
Rispondi al commento

BISOGNA ACCOGLIERE IL CONSIGLIO DEL POPOLO SPAGNOLO SENZA MA SENZA SE,OCCUPARE LE PIAZZE COME IN SPAGNA,L'UNICA VIA PER MANDARE IL GOVERNO A CASA,UNA VOLTA NELLA VOSTRA VITA FATE QUALCOSA PER VOI STESSI,è PER I TUOI FIGLI FUTURI.

Gieseppe R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.05.11 13:57| 
 |
Rispondi al commento

Il programma di Sgarbi è stato chiuso per FLOP!
E questo è bene! Punto. Brava Lei!
Ma la cosa assolutamente inaccettabile è stata la lunghissima e noiosissima spiegazione-comizio data nei tg dallo stesso Sgarbi per spiegare come non capisse il suo licenziamento, talmente noiosa e talmente lunga e talmente fastidiosa che batteva in tedio e inutilità persino la spiegazione di Verdini che cercava di spiegare come Berlusconi non avesse affatto perso ma pareggiato

viviana v., Bologna Commentatore certificato 19.05.11 13:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E CENSURAMI PURE. COSì DIMOSTRERAI CHE HO RAGIONE, BELLANDI.

Scritto da un povero demente frutto di anni di peccaminose pratiche che chiamare sessuali è puro eufemismo poc'anzi
-------

non serve sei già un censurato cerebrale coglione lobotomizzato

:-)

Il Santo Commentatore certificato 19.05.11 13:53| 
 |
Rispondi al commento

Ricordati che devi Morire!
(Memento Mori, ma per Rispetto ad Oreste, no...).

Rimpiangerai i 17 anni a far l'Amore con Berluscain.

I Morti di Pitcairn.
Ciao, mi son stufato, vado a Vivere.

enrico w., novara Commentatore certificato 19.05.11 13:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Moratti fischiata al presidio dei disabili
con Formigoni...
Prima la sua presenza era sempre tra i sostenitori e ora scende tra la gente che la fischia....Che strano!!

Angelo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.05.11 13:48| 
 |
Rispondi al commento

Anche a Genzano di Roma abbiamo preso il 3.8% meglio di SEL di IDV ...API (hahahahahhha)e di tutte le altre liste civiche,anche qui i sondaggi non si sà da dove venissero,ma ci davano all'uno x cento...Con 532 voti siamo i veri vincitori di questo comune!!!

Luigi N. Commentatore certificato 19.05.11 13:47| 
 |
Rispondi al commento

piepoli, moratti, pisapia, fassino, berlusconi, fini, d'alema, la russa, tremonti, brambilla, gelmini, carfagna e tutti gli altri ...VAFFANCULO!!!!!

elenia buzzoni 19.05.11 13:45| 
 |
Rispondi al commento

Il flop di Sgarbi lo dedico con estrema felicità a GIUSEPPE GATI'


Godi Giuseppe! è il tuo giorno!

http://youtu.be/mgsQe4w0SGU

manuela bellandi Commentatore certificato 19.05.11 13:43| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Bossi: " Pisapia è matto. Vuole zingaropoli"


GIUSTO UMBERTO...GIUSTOOOO...

Tu invece preferisci Mafiopoli...vero Umberto?

O Ndranghetopoli...o Camorropoli?

Non sei TU che ti sei ALLEATO COL MAFIOSO DI ARCORE UMBERTO????????????

Dino Colombo Commentatore certificato 19.05.11 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Vuoi vedere che le persone non sono più passive davanti alla tv? dopo Sgarbolo quand'è che se ne va a casa "Tronfiolo da Ferrara"?

Stefano magone (bipbipziomar), reggio emilia Commentatore certificato 19.05.11 13:36| 
 |
Rispondi al commento

Propongo ai Bloggers,che sono favorevoli al M5* di chiudere ogni commento o sottocommento nel seguente modo: ^_* ****
ciao a tutti, sarà forse una cazzata ..non so.. fate voi!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 19.05.11 13:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUANTOMANCAAAAAA!!! CI MANCHI.

Valdo Baldo Commentatore certificato 19.05.11 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Vittorio pensavo fosti sul Bidet...come non ti brucia il culo?

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 19.05.11 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Governo, Bossi incontra Berlusconi
"Bene, ma servono scelte e riforme"(Cazzo....ma se sono 15 anni che tu fai finta di chiederle e lui fa finta di dartele!...ndr)

I 70 MILIARDI DI 'BUONE RAGIONI' PER BOSSI PER NON MOLLARE BERLUSCONI:

"Bossi & Berlusconi, la pista dei soldi"
di Gianni Barbacetto.

Nasce nei primi mesi del 2000. Prima, la Padania, il quotidiano della Lega, chiamava Berlusconi “il mafioso di Arcore”. E pubblicava con grande evidenza (era l’agosto 1998) dieci domande sull’odore dei soldi e sulle imbarazzanti relazioni siciliane del fondatore di Forza Italia. Con il nuovo millennio, il clima cambia. Bossi e Berlusconi siglano un patto di ferro che li porterà al trionfo elettorale del 2001. “L’accordo potrebbe essere raggiunto in tempi brevi. Si può dire che è stato raggiunto, in parte è già SCRITTO”, dichiara Bossi a Repubblica già il 27 gennaio 2000. “Ma lo avete depositato del notaio, come scrive qualcuno?”, gli chiede l’intervistatore. Il leader della Lega nega: “A che cosa serve il notaio in politica? Sono cose da matti, invenzioni fantasiose”.

Eppure la notizia dell’esistenza di un patto scritto, depositato da un notaio, circola da subito. E arriva dall’interno della Lega. Qualcuno favoleggia di un accordo con una parte anche finanziaria: debiti appianati, bilanci risanati.

Quando nel 2007 arrestano un collaboratore di Tavaroli, il giornalista di Famiglia cristiana Guglielmo Sasinini, tra i documenti che gli sequestrano ci sono anche appunti sul presunto patto Berlusconi-Bossi: “In quel periodo pignorata per debiti la casa di Bossi”. E poi: “70 MILIARDI DATI DA BERLUSCONI A BOSSI in cambio della totale fedeltà”.

http://www.societacivile.it/blog/inchieste/legasoldi.html


PS: Se cercate su Google "berlusconi soldi a bossi"(senza virgolette)troverete Circa 3.470.000 risultati in meno di un quarto di secondo(0,19 secondi)

Dino Colombo Commentatore certificato 19.05.11 13:18| 
 |
Rispondi al commento

vittorio capuano...è evidente che sei pagato per dire queste cose...
ma la vera domanda è...perchè voi non risolvete il problema?
mi sembra che in questi anni avevate tutto il potere per farlo...
TI AGGIORNO SULLA REALTA'
a Milano gli zingari ci sono già
a Milano i clandestini ci sono già
a Milano i rumeni ci sono già
a Lampedusa i profughi arrivano da 2 mesi
i tossici e gli stabili occupati ci sono già

e in tutto questo tempo chi ha governato?
LA COSA PIU' STUPIDA E' CHE VOI CREDETE LA GENTE STUPIDA!!!
Ma uscite di casa e fate un giro a Loreto...Via Padova...e chi governa la città?
La Moratti!!!!!!!!!
SVEGLIAAAAAAAAAAAAAAA TUTTE LE COSE CHE HAI DETTO CI SONO GIAAAAAAAAAAAA'
Quindi...la soluzione è l'integrazione!

mat teo 19.05.11 13:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al ballottaggio ,con riferimento a Milano,vince chi prende più voti vero? Ebbene che cazzo centra il m5*?
Che se la vedano fra di loro,si scannino,se le suonino,se le cantino a noi che ce ne frega!
Tra parentesi mi sembra, facendo i conti terra terra, che molti milanesi abbiano disertato i seggi!
Se i Milanesi volevano cambiare sapevano come fare!
Quindi smettiamola di strumentalizzare il Movimento!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 19.05.11 13:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ve lo ricordate Carlo Vulpio?

quello che sparava chili di merda su tutti perchè non rientrò tra i nominati a bruxelles?

è co.autore in RAI con ...SGARBI! ....


Meditate gente....


Vedrete quanti ORA sono per il M5 STELLE

mariuccia rollo 19.05.11 13:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao,
mi permetto di aggiungere a quanto elencato da Fabio Macaluso un elemento al punto 6): oltre che acqua scuola ricerca, c'è il diritto alla SALUTE, ridotto via via da tutti i governi che si sono succeduti, tanto che adesso la gente non fa più il "turismo sanitario" verso le regioni dove prima andava a curarsi, Veneto Lombardia ecc. Vedi L'Espresso della settimana scorsa. Il denaro che vien tuttavia speso nella sanità va a:
- CONSULENTI a bizzeffe su materie stravaganti a scelta,
- CONTRATTISTI presi per fare il lavoro dei dipendenti (che poi non fanno, perché i dipendenti non glielo insegnano più per non restar senza niente da fare: finiscono con l'aggirarsi),
- PROGETTI insensati e perdenti, di solito "project financing", il dispositivo fatto per regalare risorse ed edifici pubblici a privati amici e parenti (il privato fa il lavoro sull'intero impianto e gli vien data una quota in concessione),
- CONVENZIONI con case di cura e laboratori privati tanto forti da imporre le loro condizioni vessatorie anche nel lavoro interno dell'organizzazione pubblica.

Naturalmente, lo stesso può dirsi per la maggior parte delle Pubbliche Amministrazioni, quando invece un settore pubblico indipendente ed autonomo serve a produrre i servizi che rispondono ai diritti elementari ed è esso stesso un DIRITTO del cittadino.
Ciao EUSTON
Ciao EUSTON

p. ., firenze Commentatore certificato 19.05.11 13:09| 
 |
Rispondi al commento

La Camera boccia la legge sull’Omofobia ed è polemica. Per l'Udc (alias Vaticano) si tratta di un testo incostituzionale e l’assemblea di Montecitorio ha approvato, con i voti di Pdl e Lega, la questione pregiudiziale avanzata dal partito di Casini: 285 voti a favore, 222 contrari e 13 astensioni.
Democratici e Idv hanno votato contro. A votare a favore sono stati Carmelo Briguglio, Giuseppe Calderisi, Benedetto Della Vedova, Chiara Moroni, Flavia Perina, Mario Pepe, Roberto Tortoli, Adolfo Urso e soprattutto Italo Bocchino che del Pdl è vicecapogruppo, e che in aula ha parlato a nome del gruppo votando però alla fine con l’opposizione. Nel Pdl si sono registrate anche dieci astensioni.
La proposta di questa nuova legge era stata presentata dieci giorni fa da Anna Paola Concia, deputato del Pd, e nel testo inseriva tra le aggravanti dei reati i fatti commessi "per finalità inerenti all’orientamento o alla discriminazione sessuale della persona offesa dal reato". Questa legge, se approvata, sarebbe stata il modo per riempire un vuoto legislativo che lascia l’Italia ancora fra i pochi Paesi dell’Ue a non avere alcun tipo di regolamentazione in materia nonostante gli inviti del Parlamento europeo a intervenire.
Delusa la Concia: per il Pdl, che "ha detto bugie" ma anche per il suo gruppo, che "senza avvertirmi ha cambiato idea e ha votato contro la possibilità di tenere in vita questa legge con il suo ritorno in Commissione". Una votazione che spacca sia la maggioranza che l'opposizione. Il ministro per le pari opportunità, Mara Carfagna, si farà carico di riproporre al Parlamento una norma contro l'omofobia. "Mi farò garante di riparare all'errore commesso dal Partito Democratico, proponendo al Consiglio dei ministri un disegno di legge che preveda aggravanti per tutti i fattori discriminanti compresi quelli dell'età, della disabilità, dell'omosessualità e della transessualità”.

Au revoir.


Bossi: " Pisapia è matto. Vuole zingaropoli"
Sarà perchè sono un pò anarchico (inevitabile essendo nato e vissuto ad Avenza), ma, a me, i matti piacciono.

antonio d., carrara Commentatore certificato 19.05.11 13:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ragazzi fatevi un giro sul forum di radio padania
http://www.radio-padania.com/rpl/forum/filmato1.html
uahauhauah secondo me i nostri amici che ce l'hanno duro non hanno molta voglia di sentire "la base" come la chiamano loro.
Sanno bene Bossi e compagnia che lo psiconano gli ha comprato pure le mutande e che senza di lui fanno la fine dei botti di capodanno e se escono da questo governo non entraranno piu'!!
La Lega Nord da movimento popolare è diventato populista poi si è trasformato leccaculista e servo della gleba.
Forza Beppe continua cosi!!!!!!!


Ivo G 19.05.11 13:05| 
 |
Rispondi al commento

x sgarbi:

capra capra capra capra capra!!!

cristina ., como Commentatore certificato 19.05.11 13:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certo è molto giovane Mattia Calise, la sua età è stata una vera provocazione. Mi fa ridere che tanti abbiano storto la bocca di fronte a un candidato sindaco di 20 anni, ma non abbiano affatto storto la bocca di fronte alla Lega, al Pdl e al Pd che vogliono aprire la Camera ai diciottenni e il Senato ai venticinquenni.
Un disegno di legge, di chiara impronta familista, che apre le porte del Parlamento a figli e nipoti, preparando loro un avvenire sicuro indipendentemente dai meriti, tanto col porcellum basta metterli in lista, il resto va da sé.
Prima, le età richieste erano rispettivamente 21 anni e 40 e le due Camere corrispondevano anche a classi di età diverse. Ora si fa tutta un pappa e ciccia per allargare la mangiatoia al ceppo famigliare.
Così, secondo alcuni, non si può aspirare a un seggio in Comune a 20 anni, ma per fare il Deputato 18 vanno benissimo e 25 per un Senatore sono ottimi!!??? Ma, è ovvio, per gli affari di famiglia ogni età è quella buona!
L'edificante proposta parte dai ministri Giorgia Meloni e Roberto Calderoli, ma, per non far torto ai figli di nessuno, ricopia una proposta simile dei deputati Gozi e Graziano del Pd e di Formichella e Centemero del Pdl. Cà ciascuno tiene famiglia!
Poi qualcuno si illude che Pd e Pdl siano diversi!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 19.05.11 13:03| 
 |
Rispondi al commento

L'impero berlusconiano comincia a sgretolarsi
Sgarbi debutta su Rai uno e si fa l’autodifesa
Ma è flop e la Rai sospende il programma
I dati bocciano il critico: la trasmissione registra appena l'8,27% di share. Un flop.
Allegria
Allegria. Signora longari.

cesare beccaria Commentatore certificato 19.05.11 13:01| 
 |
Rispondi al commento

Non dite che la Politica è il mercato delle Vacche.
Non è tempo di Magra.
Guardate Fassino, chi meglio di Lui rappresenta l'Elettorato Fiat?

enrico w., novara Commentatore certificato 19.05.11 13:00| 
 |
Rispondi al commento

La lega,quella verdecacca,e' incazzata.
Traditi tutti e tutto.
Vecchio proverbio veneto:

A sentarse so do careghe el culo se sbrega.

Charles Bukowski

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 19.05.11 12:59| 
 |
Rispondi al commento

E' inutile girarci intorno oggi è OBBLIGATORIO mandare a casa Berlusconi e solo dopo si realizzeranno i sogni e le aspettative. Se invece facciamo come Bertinotti che "per principio" mandò a casa Prodi e consegnò l'Italia a Berlusconi, facciamo pure, E' UNA SCELTA! Però dopo dobbiamo accettare senza se e senza ma, VIOLENZE E SOPRUSI. Non saranno tollerati i mea culpa!


Vincano con i PROPRI voti, se ci riescono.
Oltretutto se i cosiddetti 'grillini' assumessero pubblicamente questo atteggiamento di maggiore vicinanza al cosiddetto 'centrosinistra', un uguale e contrario atteggiamento susciterebbero fra gli elettori del cosiddetto 'terzo polo'...

Cioè l'effetto sarebbe comunque la radicalizzazione della assurda divisione destra/sinistra, su cui vive il sistema bipolare, e cioè il regime unico PDl-lega (ala destra) e il PD-menoL (ala sinistra).

Josef Dzugashvili (stalin) Commentatore certificato 19.05.11 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Lontano dai riflettori, oggi il Parlamento potrebbe definitivamente votare la legge bavaglio alla tv, che metterebbe in grave pericolo la libertà d'informazione nel nostro paese.

http://www.avaaz.org/it/no_bavaglio_tv/?fp

Enrico m5s 19.05.11 12:53| 
 |
Rispondi al commento

*** "IL QUASI SUCCESSO DEGLI UTILI IDIOTI" ***
Questo è il titolo di un bell'articolo scritto da un certo Francesco Basilli sul quotidiano online L'Opinione.it ovvero "L'Opinione delle Libertà".
Se dopo una rapida lettura non sarete colti da nausea, vomito o diarrea provate a rispondere alla domanda dopo il link.

******
http://www.opinione.it/articolo.php?arg=1&art=101520
******

Domanda? Chi è "L'Utile IDIOTA"

Angelo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.05.11 12:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

analisi elettorale espresso: bene il Movimento ma ancora alta l'astensione. L'unico che potrebbe ridare fiducia a queste persone e Grillo.

gigi di marco Commentatore certificato 19.05.11 12:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quel Silenzio, Tombale?
Innaturale, come la sua non Vita.
L'uomo del Piper, rinchiuso nel Bungher con la Piccola Eva?
Cessna o Apache?
Operazione Pirellone o Geronimo?
Modello Mubarak o Gadaffi?
Avere o non Avere, questo il Dilemma!
Fra le mani, l'Avito Teschio, si Arrovella nel Tedio.
Fuggire o Bombardare?

Fosse Vivo.
Gia', fors'è gia' Morto.
Ma il Sacco è ancor Vuoto.

Attenti al Lupo! o Lupin...

enrico w., novara Commentatore certificato 19.05.11 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Aridanga! E' tornata la strillona della cronaca nera.

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 19.05.11 12:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se Berlusconi dimezza i voti, Sgarbi dimezza gli ascolti.
Ma il vento è cambiato e il suo programma è sospeso.
Bene. Un altro pezzo di cricca berlusconiana che se ne va con i suoi vizi da repertorio: arroganza, strafottenza, volgarità, mitomania, follia e presunzione.
E' poi tutto da dimostrare che il logorroico Sgarbi abbia le pretese qualità artistiche. Certo in un mondo di ciechi anche un orbo sembra un'aquila.
I cittadini, acculturati e non, forse al suo posto vorrebbero vedere un vero critico d'arte (e certo non mancano) che di arte parli, e non del proprio figlio non riconosciuto, dei propri guai giudiziari, dei suoi rapporti con la mafia, degli attacchi sconsiderati all'eolico, e soprattutto che non ci parli di 'capre'!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 19.05.11 12:41| 
 |
Rispondi al commento

firenze: romeno tenta di rubare cavi di rame dell'alta tensione e resta fulminato da una scarica di 15000 V

un po' di ricchezza e opportunita e' tornata al suo paese ovviamente con i soldi dell carro funebre pagato dai fessi italiani rossi e grillini compresi!!

ps: chissa come erano felici quelli del mantova cremona milano quando si sono accorti che avevano rubato i cavi della corrente

Vittorio Capuano Commentatore certificato 19.05.11 12:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se uno oggi ancora insiste con il nucleare i motivi possono essere solo 2:
o è stupido oppure ha un interesse personale a sostenerlo.

Se uno oggi dice che destra e sinistra sono la stessa i motivi possono essere solo 2:
o è stupido oppure sono stupidi quelli che lo condividono acriticamente.
Ah..., dimenticavo che ci potrebbero essere dei casi in cui sono stupidi entrambi.

Giorgio Piermaria 19.05.11 12:36| 
 |
Rispondi al commento

Siam mica qui a lucidar le maniglie al Titanic.

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 19.05.11 12:36| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Benvenuti nel 'coro greco alle spalle'.

Repubblica.it oggi parla ANCHE di noi:

"Grillo ha giocato molto, e abilmente, sulla sua parte di esiliato dal “tube”, di rifugiato politico nella grande nebulosa della Rete attraverso i blog, molto più controllabili e pilotabili di una diretta tv. I blog sono sostanzialmente monologhi con un coro greco alle spalle che approva o disapprova, ma non controlla il dramma".

http://zucconi.blogautore.repubblica.it/?ref=HREA-1
...

E cari..."coro greco alle spalle che però non controllate il dramma"

Chi glielo dice all'autore del pezzo qui sopra che anche se forse non controlliamo il dramma...
MOLTE delle cose che scriviamo e leggiamo qui VENGONO POI RIPRESE da molti anche a livello NAZIONALE?...e che Beppe ci da solo il mezzo per esprimerle liberamente le nostre idee?...

Mah....misteri della comunicazione.

Dino Colombo Commentatore certificato 19.05.11 12:31| 
 |
Rispondi al commento

In presenza di un sistema malato od imperfetto come quello Italiano (Indecente forse è meglio),
l'unica arma che hanno i cittadini è quella di cambiare, al momento del voto, le persone delegate alla gestine della cosa pubblica.
In questa maniera si contrasta (un po') la formazione ed il consolidamento di consorterie varie.
Ovviamente cercando di giudicare sulla base di qualche parametro non infantile, decidendo caso per caso.
Il doppio turno, da questo punto di vista, è perfetto perchè consente di introdurre elementi di novità e poi di giudicare, se necessario, il meno peggio che gestirà la cosa pubblica (Miliardi di Euro che evaporano come neve al sole, e neanche in servizi).
Buongiorno

Giuseppe 19.05.11 12:28| 
 |
Rispondi al commento

DOPPIO O.T. DOUBLE.

Primo O.T.

Vergognoso sentire alla radio di donare il 5 X 1000 a,udite udite!

Fondazione Milan.

Piuttosto sarebbe opportuno che qualcuno andasse a controllare tutte queste caxxo di fondazioni che ci sono in Italia e attraverso le quali "spariscono" miliardi di Euro.

Secondo O.T.

Mentre giravo i canali tv mi sono imbatturo in una splendida canzone di Lucio Battisti,azz dico,di cosa si tratterà?

Ma faffancxlo va,è la trasmissione di Sgarbi,non faccio in tempo a cambiare che leggo un nome che mi perplime!

Azz 'nantra volta!

Carlo Vulpio,Vulpio???

Fine del double O.T.

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

p.s.

PIU' CHE BALLOTTAGGI PARLEREI DI "SBALLOTTAGGI"!

Beppe cambia argomento,altrimenti per 15 giorni sai che scassamento di palle!

Vorrei ricordare che,oltre ai "ragazzini" il Movimento 5 Stelle è pieno di "giovani anziani",gente di età varia,lavoratori autonomi,dipendenti,imprenditori e teste pensanti.

Tutta gente con uno spiccato rodimento di cxlo pronta a mettersi in gioco anche per le teste di caxxo che "ignorano" ciò che accade in Italia.

Giovani anziani!!!

Nun ve sbajate,ce semo pure noi,li mortacci vostra!!!

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.05.11 12:27| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SCUSATE MA HANNO CANCELLATO UNA RIGA DEL COMMENTO PRECEDENTE

Un esploratore si perse nel deserto. Dopo giorni e giorni vagando senza mangiare ne bere, ormai sentendosi ad un passo dalla morte, vide in lontananza il profilo di una palma. Un’oasi finalmente!.
Con gli ultimi brandelli di forze riusci’ ad avvicinarsi fino ad attirare l’attenzione di due beduini, intenti nelle loro faccende.
Gli indigeni subito comprendono che all’uomo rimane veramente poco tempo quindi, con grande agitazione, cercano qualcosa che possa immediatamente sostentarlo.
Il primo beduino vide un cammello che stava urinando e svelto pose sotto l’animale una ciotola che si riempi’ in un attimo d’urina.
Il secondo beduino immerse velocemente una ciotola nello stagno un po’ putrido, presente ai confini dell’oasi.
Con quello che erano riusciti a raccogliere in quei brevi momenti concitati, corsero dall’esploratore, ormai prossimo alla morte per disidratazione, porgendogli le ciotole affinche’ prontamente si abbeverasse ed avesse quindi una speranza di salvezza.
L’esploratore, con l’ultimo fiato rimastogli e spendendo le ultime energie per atteggiare una smorfia di disgusto, esclamo’:
Il piscio di cammello e l’acqua sporca mi fanno schifo alla stessa maniera. Noi grillini beviamo solo acqua di pura fonte. Vaffanculo!
E spiro’.

guido bevisangue 19.05.11 12:25| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' incredibile la quantità di infiltrati sul blog.
Bisognerebbe avere il coraggio delle proprie azioni e dei propri programmi elettorali soprattutto.
Invece no, in giro a raschiare il barile per quel voticino...Che pena.
Il movimento 5 stelle è fatto da tantissime persone, ricche e diverse, e sapranno decidere e scegliere da soli se votare, non votare, o per chi.La logica dell'indicazione e del popolo bue pecorone non esiste. E quando qualcuno si intromette lo riconosciamo subito dal linguaggio!
Non passerete !!!!!!!!!
Flavio

Flavio Calcibassi 19.05.11 12:25| 
 |
Rispondi al commento

Votare, non votare...
Ha ragione Grillo, sono tutti uguali. Sentite questa poesia di Giuseppe Lungaretti che dice bene la situazione:

ITALY

Gesù l’Italia che è il suo paese
Felice e bella sempre la rese.
Per ben nutrirla le diè la pasta,
per ben guidarla creò la Casta.

Una si forma col biondo grano;
basta per l’altra un sacco di guano.
Costano entrambe, ma senza confronto,
perché la seconda prosciuga ogni conto.

Ruba, taglieggia, mente, corrompe,
e spande merda da tutte le pompe.
Ovunque spinga la sporca mano,
lì per il pizzo c'è il Vaticano.

Giorgia Colli 19.05.11 12:24| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

cos'è violo le leggi itagliane grillino?

neuterkar neuterkar, pianeta terra, roma Commentatore certificato 19.05.11 12:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un esploratore si perse nel deserto. Dopo giorni e giorni vagando senza mangiare ne bere, ormai sentendosi ad un passo dalla morte, vide in lontananza il profilo di una palma. Un’oasi finalmente!.
Con gli ultimi brandelli di forze riusci’ ad avvicinarsi fino ad attirare l’attenzione di due beduini, intenti nelle loro faccende.
Gli indigeni subito comprendono che all’uomo rimane veramente poco tempo quindi, con grande agitazione, cercano qualcosa che possa immediatamente sostentarlo.
Il primo beduino vide un cammello che stava urinando e svelto pose sotto l’animale una ciotola che si riempi’ in un attimo d’urina.
Il secondo beduino immerse velocemente una ciotola nello stagno non proprio limpido, presente ai confini dell’oasi.
Con quello che erano riusciti a raccogliere in quei brevi momenti concitati, corsero dall’esploratore, ormai prossimo alla morte per disidratazione, porgendogli le ciotole affinche’ prontamente si abbeverasse ed avesse quindi una speranza di salvezza.
L’esploratore, con l’ultimo fiato rimastogli e spendendo le ultime energie per atteggiare una smorfia di disgusto, esclamo’:
>
E spiro’.

guido bevisangue 19.05.11 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Le percentuali del Movimento a Rimini, Cesenatico, Ravenna e Bologna mi hanno fatto piangere di gioia. Ho riassaporato l'emozione di Cesena di settembre scorso. Siamo affamati di questo stato d'animo. Il virus è inoculato... ogni occasione per andare alle urne è una buona occasione per godere..!!! Finalmente.
L'idea dell'individuo che si mette in gioco, che fa politica da sè e che lo fa senza sponsor con l'obbiettivo rivoluzionario di tenere al bene comune è pazzesco che abbia coinvolto così tanti giovani e meno giovani fuori dai tradizionali ambiti della sinistra radicale (Non parlo di destra perchè il bene comune è sempre stato il cavallo di battaglia della sinistra, mica della destra, siamo seri).
I problemi sono almeno tre:
1) al sud non si decolla !!!!!
2) Lunga vita a Beppe Grillo.... ma dopo??? Siamo proprio sicuri che il Movimento non ha bisogno di risorse?? e quando Beppe non ci sarà più???
3) Non sarebbe più giusto organizzare un coordinamento democratico e trasparente che si occupasse della parte economica e gestionale delle risorse?.
Mi rendo conto che qualcuno potrà pensare che non ho capito un cazzo perchè sembro uno che vuole far nascere un altro partito ma non è così. Come tutti noi non è un altro partito che voglio, voglio più trasparenza non solo negli atti amministrativi degli enti dove sono presenti uomini del Movimento, ma la voglio anche nella gestione della CASSA, per progetti (per esempio)dove è più difficile arrivare perchè magari c'è da essere più presenti... (internet non arriva dappertutto).
Intanto però godiamoci il presente e il futuro prossimo che ce lo siamo meritato. E buon lavoro a tutti.

Beppe Cotone 19.05.11 12:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

HO UNA PROPOSTA, SE VI PIACE VOTATELA.

IL GIORNO DEL BALLOTTAGGIO IL M5S PREPARA UN FINTO BANCO ELETTORARE AVANTI ALLE SEZIONI E CHI VUOLE VOTARE PER IL MOVIMENTO LASCIA UN VOTO LA E POI ENTRA A QUELLE VERE E VOTA PER CHI CAZZO VUOLE (io continuo a dire di non votare per nessuno)
che ne pensate?

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 19.05.11 12:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Domandina....

Ma se al ballottaggio di Milano vincesse il partito dell'amore mercenario, quale sarebbe il possibile scenario?
Va bene il consigliere del M5S pero', in questo caso, verrebbe "schiacciato", conoscendo i metodi democratici di questi latin-lover..

Eppoi, sinceramente, non ce la posso fare a rivedere la Moratti ballare.

Sono d'accordissimo sull'andare avanti rimanendo fedeli a se stessi ma credo che ad oggi l'urgenza primaria sia rendere il piu' palpabile possibile il fatto che se ne hanno le palle piene (e per molti, troppi) gli stomaci vuoti.

PolloMannaro


Pollo Mannaro (pollomannaro), Milano Commentatore certificato 19.05.11 12:14| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

mi prudono le mani a leggere il blog, da tre giorni. appoggio Grillo e il MoVimento, in pieno, per carità. ma dire ORA che moratti e pisapia sono uguali è una bandiera al vento inutile, che sventola senza che nessuno la veda. La moratti è invischiata fino al collo nelle dinamiche contro cui ci battiamo da anni e che non ci lasciano dormire dal nervoso. Pisapia non sarà un'anima candida ma è una voce nuova e ci sono miliardi di possibilità in più che parte di ciò che vogliamo si realizzi con lui a sindaco (e con uno scacco matto allo psiconano) che non con morattila e il suo petrolio. Mi sembra ovvio. mi addolora che Calise ripeta un po' a pappagallo questa idea del tutti uguali. se io non votassi per tener fede al movimento e il giorno dopo leggessi che ha vinto la moratti non riuscirei a uscire di casa.
VOTIAMO PISAPIA E MANDIAMO A CASA BERLUSCONI E LA SUA CRICCA. Poi pensiamo al MoVimento. è un compromesso accettabile, logico, necessario.

Mggie 19.05.11 12:13| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

http://www.repubblica.it/esteri/2011/05/18/news/madrid_la_protesta_degli_indignati_a_pochi_giorni_dalle_amministrative-16443565/

La crisi del partito è europea. Il partito è una struttura vecchia, chiusa, autoreferenziale. La distanza tra la piazza e il Palazzo è sempre più incolmabile. I partiti hanno perso l'esclusiva sulle elezioni, e con l'exploit del MoVimento italiano può innescarsi un meccanismo a catena in tutta Europa: in centinaia si sono radunati a Puerta del Sol, a Madrid, in Spagna, li chiamano 'indignati'. Qualcosa che ci ricorda il V-Day. A Capodanno a Puerta del Sol suonano i cuartos: quattro doppi rintocchi prima della mezzanotte. Poi le campanadas: un rintocco ogni tre secondi. Poi finisce l'anno. Le prossime campanadas potrebbero segnare l'inizio della fine di questa politica vecchia che ha stuprato le istituzioni per troppo tempo. Puerta del Sol è il km 0 della rete stradale spagnola: si parte? Portiamo in Europa il MoVimento!

Massimo Abbatino 19.05.11 12:12| 
 |
Rispondi al commento

PDL.PD.UDC.IDV.LEGA. E ALTRI.
Questi simboli,che nemmeno anagarammandoli,riusciresti a cavarne un frase di senso compiuto,dopo le ultime elezioni,come dei neonati tentano di pronunciare anche in tv la parola MOVIMENTO 5 STELLE. MA NON GLI RIESCE,PERCHE QUESTI SIMBOLI FUNZIONANO A CARBONE,PETROLIO E VOGLIONO IL NUCLEARE;TUTTE ENERGIE CHE HANNO UNA SCADENZA.
UNA DELLE STELLE DEL MOVIMENTO è IL SOLE,E IL SOLE SARà L'ULTIMO A MOLLARE.

Valdo Baldo Commentatore certificato 19.05.11 12:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pura dissertazione accademica se votare o no questo o quella o se starsene in disparte. Loro non si schioderanno nemmeno con la dinamite.

Stefano magone (bipbipziomar), reggio emilia Commentatore certificato 19.05.11 12:08| 
 |
Rispondi al commento

Cari Amici e care Amiche,
è scandaloso quello che sta succedendo in Italia, i tecnici della Rai si rifiutano di firmare i servizi nei telegiornali per la loro faziosità e per la falsità dei contenuti in essi.
Mobilitiamoci, via email ho spedito a tutti i miei contatti un promemoria per il voto al referendum.
Riappropriamoci della nostra libertà, del nostro diritto all'informazione che qualora ci è negato,come in questi anni, ci deve vedere impegnati attivamente in prima persona nella sua difesa.
Credo che per troppo tempo noi ragazzi abbiamo sottovalutato l'assunto di essere liberi, di poter pensare con la propria testa, di decidere il nostro presente di vivere non di consumo ma della vita così come ci è stata data.
Mobilitiamo tutti, il mio nonno che è stato mandato al fronte libico nella seconda guerra mondiale ripeteva a me da piccolo che LA VITA NON E' FATTA DI SOLI DIRITTI MA ANCHE DI DOVERI.
l'impegno nella libertà e nello sviluppo di un futuro migliore e libero è un dovere che noi dobbiamo a noi stessi e ai nostri figli.
Grazie Beppe sei uno di noi, dai voce ai nostri disagi, grazie

Aride Bucci 19.05.11 12:08| 
 |
Rispondi al commento

ci manca un generale. Un generale per il governo di transizione.
Ci dobbiamo preparare per il 2013 le amministrative sono un problema relativo. Pisapia Moratti, De gennaro e chi altri non ci fanno paura.
Abbassiamo i toni dicono. Si si vedrete come li abbassiamo.
Ieri era l'urlo maghreb libero. Oggi mediterraneo libero.
Un appello alle forze dell'ordine.
Diteci se state con i porci o con il popolo.
Beppe comincia a parlare a loro, vogliamo sapere con chi stanno per evitare sommosse violente è fondamentale.
Non vogliamo la guerra ma il cambiamento radicale e siamo pronti a tutto.

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 19.05.11 12:07| 
 |
Rispondi al commento

Ho appena avuto conferma che 4 miei amici hanno aperto gli occhi e appoggeranno la causa 5 stelle. Un grande sorriso, dopotutto sono miei amici.

Andrea C., Milano Commentatore certificato 19.05.11 12:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io tra una merda da diarrea e uno stronzo duro se devo scegliere scelgo lo stronzo. Pisapia e tutta la sinistra pero' vuole farsi male sempre . premetto che non ho letto il loro programma elettorale e sto a quello che sbandierano i lagaioli , pero' se e' vero la sinistra sono proprio coglioni. Vogliono costruire una megamoschea e dei centri rom con case per gli zingari. questo "buonismo" e' deleterio , il 99% degli italiani (tranne la chiesa che fa ospitalita' a casa degli altri) i campi rom che vorrebbe sono diversi da quelli che vuole la sinistra e diciamo che sono "campi" di 60 anni fa e per le moschee e' la stessa cosa. come pensano di vincere le elezioni inserendo queste stronzate nel programma elettorale. la lega prende voti quando un orefice viene condannato per non essersi fatto ammazzare da banditi , quando non vuole gli zingari e le moschee , quando vuole la castrazione per i pedofili e su questo la totalita' degli italiani e' d'accordo , il buonismo ipocrita non paga piu' e non ha mai pagato. angelo

angelo mora 19.05.11 12:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*
*
*
LEGGO CON IMMENSO PIACERE....

Che la trasmissione di Sgarbi non andrà più in onda. Ma quanti bei segnali che stanno arrivando. Fra un po' esploderà pure quell'immensa palla di merda di Radio Londra...

E sì, sono propri i segnali dei tempi che stanno cambiando.
*
*
*

Aurelio C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.05.11 12:03| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

alla trasmissione radiofonica di Forbice, ieri 18 maggio, su RAI 1, i vari opinionisti ancora non hanno capito nulla del movimento a 5 stelle. Incredibile la loro cecità ed il loro attaccamento alla vecchia politica.... sono fantasmi i politici e sono fantasmi quelli che li commentano in radio.... si sveglieranno ..oh se si sveglieranno....

martino zora 19.05.11 12:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Svegliatevi che è ora !
L'ora giusta
non si può aspettare oltre
perchè altrimenti si muore.
E tu Piepoli, chi sei, chi ti conoscce ,
vaffanculo

Alina F., Varese Commentatore certificato 19.05.11 12:01| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

il nostro Don Chisciotte (Grillo) vola davvero alto (alto nel senso ideologico) tanto alto che a volte nemmeno i suoi seguaci riescono a salire in quota: 'noi siamo altro' 'noi siamo oltre' 'noi siamo una nuova coscienza e una nuova dignità' 'noi siamo la Rivoluzione'.

gigi di marco Commentatore certificato 19.05.11 11:52| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io non voterò Pisapia, ma la MOratti.
Votare Pisapia sarebbe come dare un'altra spinta all'altalena che abbiamo avuto per venti anni. Pisapia fa parte del sistema politico infetto inaugurato da Craxi e dalla Mafia.
Rieleggete la MOratti. Non durerà, sarà spazzata via da una rivoluzione vera, dalla rabbia vera dei precari, dei derubati, degli offesi da queste bestie della politica sporca!
Noi vogliamo la rivoluzione cominciata da GRILLO, non i patti segreti dei Letta e dei Dalema. TUTTI A CASA! COMPRESO PISAPIA!

Angela Nardi 19.05.11 11:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RAI
Tracollo Sgarbi su Rai 1
Sospeso il programma
Poco più di 2 milioni e 8,27% di share ( da Il Corriere).
Son piccole soddisfazioni :-))))

http://www.corriere.it/politica/11_maggio_19/sgarbi-programma-sospeso_502caa0c-81f5-11e0-817d-481efd73d610.shtml

Monica Murgia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.05.11 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Che piaccia o meno in questo momento la scelta è partecipare o rimanere al palo e aspettare il prossimo giro. Non è per questo che la gente ha votato il movimento. E, per cortesia, si abbassino i toni e si rispettino le opinioni altrui, altrimenti si finisce per sembrare leghisti o berluschini qualunque. Si accetti il dialogo e si dica come si vuole procedere per la realizzazione del programma stando da soli. La gente non ha bisogno di pacche sulle spalle ne di persone che gli dicano che il mondo fa schifo, lo sa già. Ha bisogno di persone che cambino qualcosa nei fatti, e cambiarle, se non si è maggioranza o ci si lega a qualcun altro, non è possibile. Tenere le braccia conserte in attesa che arrivi l'apocalisse politica non sarà di grande aiuto. Nemmeno tangentopoli è riuscita a distruggere il sistema. Magari il movimento ci riuscirà, tra qualche anno, se la gente gli darà la maggioranza in parlamento. E nel frattempo?

Monica Murgia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.05.11 11:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fantastico risultato! Il Movimento 5 Stelle è sempre più una realtà della voce del cittadino che non ne può più di questa casta di ladri. Realisticamente il mio desiderio più grande è che il numero dei parlamentari venisse, per lo meno, dimezzato e che al raggiungimento dell'età pensionistica andassero tutti affanbagno! Basta con tutto questo vecchiume politico per mestiere!

vince jordano 19.05.11 11:43| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,

Non posso che lodare la tua fermezza nel respingere le vecchie carogne della politica italiana.
Fa orrore vedere la borghesia fogniaria di Milano che inneggia la novità, ciancia di rivoluzione dei gelsomini, e di aria di primavera... Sono gli stessi che hanno sostenuto Berlusconi per vent'anni e ora cambiano camicia per conservare i soldi rubati e rubare sotto un'altra bandiera... berlusconidi di merda stavolta hanno anche risparmiato l'affitto di piazzale loreto... anche pisappia non è un giovane precario ma un vecchio avvocato di lusso... Milano andrebbe ripulita con la bomba N

Gigi Guicciardini 19.05.11 11:39| 
 |
Rispondi al commento

e poi dicono che i giornali non danno mai BUONE NOTIZIE.

da Rep.it

"Sgarbi debutta ed è subito FLOP.

La Rai SOSPENDE il programma

Risultati poco incoraggianti per il primo appuntamento di "Ci tocca anche Vittorio Sgarbi", ieri sera su RaiUno. Circa due milioni di telespettatori: la metà di quello che RaiUno realizza abitualmente in quella fascia oraria. E viale Mazzini dice stop.

Ripeto...

Sgarbiiiiiiiiii...PRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR

Dino Colombo Commentatore certificato 19.05.11 11:34| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gadaffi Ricercato per Crimini contro l'Umanita'.
Il Socio, quello dell'Amore, chi l'ha Visto?
Chi gli Forniva le Armi per Ammazzare?
Chi diceva di non Disturbarlo?

Chi?
Chi?

Votate, voi, intanto...

enrico w., novara Commentatore certificato 19.05.11 11:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@Francesco Pace che voleva sapere come era andato Sgarbi e a tutti gli altri...


E' durato mezz'ora :)))))

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/05/18/sgarbi-debutta-in-rai-e-si-fa-lautodifesa-in-diretta-io-non-sono-un-mafioso/112160/

luca m., bassatuscia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.05.11 11:32| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

STELLARI, così ci dobbiamo e ci devono chiamare!
Nome di battesimo confermato a iosa dai risultati elettorali, gli ultimi e ancor più i futuri!

Saverio Mauro Tassi 19.05.11 11:31| 
 |
Rispondi al commento

CHI NON VOTA PISAPIA VACANZA GRATIS A BAHIA

Partenza il 26 e ritorno il 30 ! Tutto gratis! Iscrizioni aperte

Paolo Siepi 19.05.11 11:29| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non so se i nostri piccoli passi saranno sufficienti per convogliarci in un'alternativa senza passare per rivolte, occupazioni di piazza ad oltranza , scontri reali .
Anche in Spagna domenica ci sono le votazioni, gli spagnoli sono nelle piazze, non si muovono, come in Egitto e sono lì dal 15 maggio.
I loro striscioni recitano :
"i politici sono i servi dei banchieri", "i politici devono sottostare alle leggi", "ora basta"
Chiedono un cambiamento nella società,
non rappresentano nessun partito
e vogliono continuare a protestare.
Non hanno un programma , non hanno proposte , solo tanta determinazione a rimarcare che in questo modo la società non può continuare.
Il tam tam arriverà anche in Italia ?

Spanish revolution
http://www.youtube.com/watch?v=q8oK3qjUUoo

Alina F., Varese Commentatore certificato 19.05.11 11:29| 
 |
Rispondi al commento

Ma Pisapia non l'ha capito che è inutile sguinzagliare i suoi scagnozzi qui sul blog?! tutti ad inneggiare l'opposizione guarda caso proprio adesso che han capito che il mov 5 stelle ha una bella fetta di voti e ne avrà sempre di più!
siete vecchi i vostri mezzucci con noi non funzionano...

Nicola P., Parma Commentatore certificato 19.05.11 11:29| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=0YHnficHg_U

Vecchia puntata di Report.

Al minuto 12:10 Paolo Barnard intervista Fassino.
un minuto e mezzo circa di autorevolezza politica.

Poi, c'è anche Romanone Prodi.

p.s. Paolo Barnard ha chiuso la sua attività. Lascia il suo sito, e il suo canale youtube solo per consultazioni.

Arzân 19.05.11 11:28| 
 |
Rispondi al commento

“Io voglio che vinca, faccio voti e faccio fioretti alla Madonna perché lui vinca, in modo che gli italiani vedano chi è questo signore. Berlusconi è una malattia che si cura soltanto con il vaccino, con una bella iniezione di Berlusconi a Palazzo Chigi, Berlusconi anche al Quirinale, Berlusconi dove vuole, Berlusconi al Vaticano. Soltanto dopo saremo immuni. L’immunità che si ottiene col vaccino”.

Così dieci anni fa Indro Montanelli spiegava, intervistato da Enzo Biagi, la sua teoria per battere Berlusconi.

Ah Indro........c'è costato un bel po'!!!!!!.

Andate in pace.

Elvis Cole Commentatore certificato 19.05.11 11:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Siate Grilli, non Piccioni!
Non votate Pisapia: la scorsa settimana Assordava i Pensionati col Megafono, a parlar ai Piccioni nei Parchi.
Non fornite Stampelle, non fatevi Incapsulare...
Lasciate che continuin a Tiranneggiare.
Provate un po' di Fame, suvvia.
Ancora piu' Fame.
Piu' Fame.

Di Giustizia.
E Verra', eccome se Verra'.
MAnna dal Cielo...

enrico w., novara Commentatore certificato 19.05.11 11:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

c'e' una considerazione di fondo.
difficile da spiegare in 2000 caratteri senza essere fraintesi.

la frustrazione del berlusconismo ci ha esasperato al punto da pretendere tutto e subito. analisti ipotizzano 20 anni per rimuovere le macerie. vero o non vero non sarà un processo veloce soprattutto se si vuole rimanere in un ambito "democratico" e legale. va da se, che qualcosa di traumatico accelerebbe i tempi ma potrebbe avere effetti ancora piu' deleteri.

inoltre, il mondo ha raggiunto una complessità tale che è difficile ragionare senza arrivare sempre ai massimi sistemi. in parte, lo vediamo quotidianamente: si parte da un dato e si arriva all'offesa rapidamente poichè l'informazione è frammentata, occultata, manipolata e a volte platealmente falsa.

infine, ci sono questioni di cui non sappiamo ancora bene la portata. un esempio: cosa sono, cosa fanno e chi gestisce l'FMI, l'Ecofin e la BCE?

Qui si inserisce il M5S, ragionando su poche cose chiare, facili, condivisibili per ricreare uno spirito solidale e investire sul futuro.
vi sembra poco?
davvero?
per me no, con i soli mezzi intellettivi che abbiamo e che tiriamo fuori dall'armadio dopo averli fatti riposare per lustri nella media-shopping-naftalina non avremmo potuto, fino ad ora, fare di piu'.

è vero, razionalmente voterei pisapia, emotivamente non me ne frega niente; capisco chi ha bisogno di rinforzi vincenti quotidiani.
non è il mio caso, riesco a fare aspettare il mio ego. quello che ci giochiamo è su un'altra scala.

niamo suppo 19.05.11 11:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo me Beppe si sta mordendo le mani per non dire di votare ANCHE Pisapia senza correre il rischio di sputtanarsi per quello che ha detto fin'ora e da anni...("sono tutti uguali...pdmenoelle ecc...).

Ok...lo capiamo.

Ma vorrei dire a Beppe che se invece di affidarsi solo alla 'Casaleggio & Co' per fare i suoi proclami prendesse ad esempio uno leggermente più intelligente di lui e che ha risolto un dilemma simile senza fare brutta figura e smerdando quelli che lo avevano messo in un angolo.

Si tratta di un certo 'Gesù Cristo' (per chi ci crede)

Quando i Farisei che lo odiavano gli portarono la donna adultera per metterlo alla prova gli fecero presente che la Legge di Mosè diceva che la donna adultera doveva essere lapidata.

Se Gesù diceva che nn era giusto lo avrebbero accusato di essere CONTRO DIO, MOSE' E LE SUE LEGGI.

Se diceva che era giusto lapidarla perchè così diceva la Legge...sarebbe stato accusato dai Farisei che poi non era quel campione di misericordia che diceva di essere.

Un bel dilemma un pò simile al tuo...vero Beppe?

E lui LI FOTTE' TUTTI DICENDO SOLTANTO....

"Chi è senza peccato scagli la prima pietra".

E TU Beppe...una cazzo di via d'uscita simile...NON SAI TROVARLA per una cazzo di votazione?

O è necessario ricordarti che anche il raffreddore (Pisapia) e il CANCRO (il Nano)sono DUE MALATTIE...e TU le metti come un INCOSCIENTE SULLO STESSO PIANO????????????????

Dino Colombo Commentatore certificato 19.05.11 11:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UN FIGLIO DI GHEDDAFI SI NASCONDE TRA NOI SOTTO IL FALSO NOME DI GATTUSO.
E FA IL (SEDICENTE) CALCIATORE

Clara Sepulveda 19.05.11 11:22| 
 |
Rispondi al commento

E anche Lars Von Trier è andato.....

http://www.youtube.com/watch?v=Jn-Tuey3DbA

Sari K. Commentatore certificato 19.05.11 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Le scelte si devono fare per forza perchè non abbiamo il 25% dei voti e dunque Pisapia e De magistris

francesc costantino 19.05.11 11:21| 
 |
Rispondi al commento

No ragazzi pensavo fosse uno scherzo non ci voglio credere, ditemi che non è vero?
Leggete qui e rimarrete increduli.
I Milan Clubs chiedono di votare tessera 1816.
Ormai stiamo veramente alla frutta … anzi direi che lo psiconano sta proprio alla frutta!

http://st.ilfattoquotidiano.it/wp-content/uploads/2011/05/lettera-ai-tifosi.jpg

Au revoir.


OT

Lenin, ma che fine hai fatto???????

Se ci sei batti un colpo!!!!

^__^

Sari K. Commentatore certificato 19.05.11 10:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io sono talmente nauseata, schifata, incazzata dall'ossessione mediatica, dai danni, dalla disonestà, dal cerone, dai capelli posticci, dalle tendenze pedofile, da tutto lo schifo di cui è portatore Berlusconi, che se Pisapia dovesse perdere e mi rendessi conto che questo è per colpa di Grillo, che pensa che il nano sia uguale a Bersani (che non amo), a Pisapia (che credo sia una persona onesta), a un chiunque anche il più becero che c'è al governo o in parlamento,a chiunque ladro che è a montecitorio, che per quanto ladro e disonesto sarà sempre un infinitesimo meglio dell'inceronato, mi rendessi conto ripeto che a causa di Grillo, devo tenermi quella maschera becera e rivoltante ancora 2 anni al governo, non solo Grillo non prenderà mai nessuno voto da me, che già avevo deciso di aderire a movimento 5 stelle, ma mi adopererò alla morte, su blog, e sui giornali, su web a dire che questo movimento è una bufala con tutto quello che da casalinga posso fare (qualcuno dirà : e chissenefrega, non ha importanza lo farò..!), questa politica grillesco gattopardiana del cambiare tutto per non cambiare proprio niente, perchè niente si vuole cambiare!!! Quelle di Grillo sarebbero solo parole di un guitto, esattamente come lo è il nano malefico! io credo che tanti che magari oggi a Milano votano Pisapia, un domani potrebbero veramente votare 5 stelle, se questi si metteranno in luce nei comuni, con controlli e proposte giuste, ma se il nano resta lì per colpa di 5 stelle, 5 stelle sparisce, io ne sono sicura di questo!! Prima si manda a casa il pedofilo e poi si va oltre , questo è un fatto concreto, le altre sono solo chiacchiere incomprensibili, utopie che intanto nessuno, se resta questa gente qui, vi farà mai realizzare!...

laura ceruti 19.05.11 10:55| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo studio sulla sifilide non curata nella popolazione maschile nera di Tuskegee o più semplicemente, studio sulla sifilide di Tuskegee fu un esperimento clinico attuato e seguito dallo United States Public Health Service nella città di Tuskegee, in Alabama, tra il 1932 e il 1972, allo scopo di verificare gli effetti della progressione naturale della malattia su un corpo infetto non curato.
Seguito da numerose autorità di vigilanza, lo studio di Tuskegee continuò le proprie attività fino al 1972, data della cessazione ufficiale degli esperimenti a causa di una fuga di notizie che portò il progetto fino allora nascosto alla ribalta nazionale. L'eredità del programma di ricerca fu la morte, seguita all'aggravarsi della sifilide, di numerosi uomini e la trasmissione della malattia attraverso i rapporti sessuali alle proprie donne, che una volta incinte, trasmisero una sifilide congenita ai propri nascituri.

Ecco, il Berlusconismo è una Sifilide Politica, esperimentale per Sterminare un popolo.

Come Votare il Virus Malefico che ti vuol Agrredire ed Annichilire, Scientemente?

Votate, votate il Virus, nelle sue Varianti di Dx, Sx e Centro.
Fate l'Amore coi Partiti della Morte.
Veleno!

enrico w., novara Commentatore certificato 19.05.11 10:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vedo che ci sono già moltissimi che proprio non ce la fanno a non capire, vero? Ma cosa vi darà mai Pisapia di nuovo? O che vi ha dato Vendola, che in Puglia ha aumentato i vitalizi a tutti i vecchi politici (e nuovi, ovviamente) transitati nella Regione, portandoli a oltre 10.000 euro mensili con un aumento di botto di 1.200 euro al mese (eredi compresi). O Bersani, che ha già preparato, nel caso vincesse le politiche, aumenti di tasse per chi già le paga, lavoratori dipendenti e pensionati, come fece Prodi, (anche sui risparmi che fanno loro molta gola) per far fronte a quello che chiamano sviluppo ma che di fatto hanno sempre sviluppato le entrate e i privilegi della Casta e di chi sta loro molto ma molto vicino (parenti, amici consulenti del nulla etc...). Ovviamente nemmeno la Moratti o altri esponenti del Centro-dx ci daranno mai nulla, a meno che non siamo loro parenti cari o amici supporter o lecchini. Pertanto noi tutti dobbiamo riprenderci la politica nelle nostre mani e non affidarci a chi, almeno da trent'anni ci prende per i fondelli, chiunque esso sia, destra o sinistra. E' questo il messaggio nuovo del M5Stelle e speriamo che funzioni. Altrimenti tale movimento sarà destinato veramente ad essere per qualche tempo un partitino al 3-4% , terza gamba sempre più inconsistente. Italianiiiii, noi siamo oltre!

Chiara Mente Commentatore certificato 19.05.11 10:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE LO SAI SI CHE ADESSO DEVI ORGANIZZARE UN COORDINAMENTO NAZIONALE PER I CONSIGLIERI ELETTI?

Non per dare direttive ma per condividere problemi, individuare le migliori prariche adottate, supporto tecnico per gli aspetti dei consigli comunali (delibere, come si vota, significato dell'astensione, formazione dei Gruppi ecc).

Hai voluto la bicicletta? MO PEDALA!!!! ;o)
... W M5S !!!!!!!!

roberto v., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.05.11 10:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Calise: “Pisapia e la Moratti NON sono uguali”

A buon intenditor....

Il BELLO DEL MOVIMENTO è anche che molti di questi ragazzi hanno preso alla lettera l'uno vale uno'...e questo significa anche PENSARE E AGIRE CON LA PROPRIA TESTA...e non con quella degli altri.

Nemmeno con quella di BEPPE GRILLO.

Dino Colombo Commentatore certificato 19.05.11 10:50| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe io al primo turno voterei per un M5S...e sarei strafelice se poi chi voto vincesse o perlomeno andasse al ballottaggio...su questo non ci piove...però il punto è un altro...adesso si può votare solo 2 persone...Calise non c'è più...io non ti dico che devi dire "VOTATE PISAPIA CHE E' IL MIGLIORE DEI 2"...no...non lo devi dire perchè non ha senso che lo dici...però puoi dire senza sentirti fuori luogo "TANTO NON SE NE ESCE PER ORA...VOTATE PISAPIA PER DARE UN COLPETTO A BERLUSCONI...NON VI DICO CHE PISAPIA SIA LA MANNA MA ALMENO CI SERVE PER FAR BARCOLLARE TANTO IL NANO...POI CONTROLLIAMO PISAPIA E GLI CONTIAMO PURE I PELI DEL CULO...SE LA FA' FUORI DAL VASO GLI FACCIAMO UN MAZZO CHE SE LO RICORDA FINCHE' CAMPA!!!"...tutto qua...non ti si chiede di dire che Pisapia è buono...è un ragionamento che va a favore del Movimento...perchè se anche Pisapia fà danni come la Moratti la prossima volta molti che hanno votato Pisapia voterebbero per il M5S...se rivince la Moratti la prossima volta si presenta Pisapia che dice che adesso tocca a lu...CAPISCI DA SOLO CHE E' PREFERIBILE METTERLO ALLA PROVA DA SUBITO COSI' IN TEORIA SI SPUTTANA PRIMA!!! ;-)

Giuseppe C. 19.05.11 10:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Signor Grillo.

Nonostante alcune sue imbarazzanti uscite su Giovanni Paolo II, sull'evoluzionismo e sulla Chiesa, ho votato il movimento 5 stelle, ammirando molte delle idee e dei metodi che avete adottato.

Ho una domanda, alla quale mi piacerebbe rispondesse (anche se comprensibilmente, lei solo a fronte di migliaia di persone con una domanda, sarà impossibilitato).

In merito alle scelte morali, quali per esempio la protezione della vita nascente e morente, la protezione della famiglia maschio+femmina+matrimonio, la questione ben descritta da Magdi Allam dei taglia-lingua di altre religioni, ed altre questioni molto "cattoliche" (in realtà fondate su ragionevoli presupposti non confessionali), le sue idee personali sono vincolanti per la lista?

Io non mi sento rappresentato dalle sue idee in merito a tali argomenti, le trovo prive di solidi fondamenti, e pretenziose.

Vorrei tanto essere rassicurato da lei, o dal movimento sul fatto che post come quello su Giovanni Paolo II (che fece ogni cosa in suo potere per combattere il comunismo e i suoi abomini) non rappresentano le idee del movimento.

Grazie.

Sebastiano P. 19.05.11 10:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Era una risposta per Viviana, ma può essere letta da tutti:
Viviana, sei una persona intelligente. Qui non si parla di appoggiare partiti, ma di cercare di mandare via Berlusconi come primo atto, e poi uno alla volta perseguire tutti i punti del programma. Sarebbe come non avere nulla da mangiare e rifiutare un pasto perchè si vuole prima risolvere il problema della fame nel mondo. Così facendo si è sicuramente puri, ma si muore di fame. Il fine del movimento è nobile, ma se non si procede a piccoli passi facendo per prime le cose più urgenti, si finisce col non riuscire a fare nemmeno quelle più grandi. La realizzazione del programma è importante, ma a parte il desiderio , bisogna trovare anche il modo di realizzarlo. Non è importante che si dica cosa si vuole fare, ma come si vuole farlo,considerando che i consiglieri 5 stelle sono troppo pochi per avere voce in capitolo e che le elezioni per il parlamento sono tra due anni, altrimenti sono solo proclami. Che piaccia o no bisognerà interloquire con qualcuno, altrimenti si resta due anni in attesa di poter entrare in parlamento tenendo le braccia conserte mentre le coalizioni di maggioranza fanno quello che gli pare. E se per il parlamento i voti non aumentano di parecchio, si rischia comunque di rimanere alla finestra. Con immutata stima, Monica

Monica Murgia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.05.11 10:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Il quasi successo degli utili idioti"
Questo è il titolo di un bell'articolo scritto da un certo Francesco Basilli sul quotidiano online L'Opinione.it ovvero "L'Opinione delle Libertà"
Dopo una rapida lettura provate a rispondere alla domanda dopo il link
******
http://www.opinione.it/articolo.php?arg=1&art=101520
******
Domanda? Dopo quello che ha scritto chi è "L'Utile IDIOTA"

Angelo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.05.11 10:37| 
 |
Rispondi al commento

E' L'ITALIA CHE RINASCE

Non so se è presto per dirlo ma l'Italia si sta svegliando dal torpore.
I danni che ha provocato il berlusconismo e la coalizione forzata di questo governo ha provocato danni incalcolabili.
Scissioni,rimpasti,patti scellerati,leggi inacettabili ed una politica estera da brivido.
Sapete che vi dico? Non me ne frega un tubo di cosa succede ai ballottaggi,ognuno faccia quello che più ritiene giusto,se lo ritiene giusto.
Quello che mi preme è di riacquistare le coscienze smarrite dei cittadini,drogate da stampa marcia e da una informazione televisiva faziosa sia di destra che di sinistra.
Quello a cui tengo è recuperare le distanze che si sono allungate tra il nord e il sud del paese dopo martellamenti propagandistici che alimentano odio e differenze.
Ora si riaccende la speranza che l'Italia possa davvero diventare il centro del mediterraneo,interlocutore primario tra Europa,Africa e Mediooriente.
Non mi avvalgo di sondaggi e previsioni statistiche:lo sento nell'aria, è tra la gente che è stufa di lottare per un niente,che ha dimenticato molti suoi diritti sotto il peso dei doveri.
Abbiamo dimenticato che l'istruzione e la cultura è la base del nostro rilancio,la legalità non è giustizialismo ma solo aria pulita,che investendo tutti insieme per una cosa giusta divideremo più ricchezze.
Si sta scalfendo il muro di omertà ed ipocrisia che ci teneva tutti inchiodati e questo è merito dell'eccelente lavoro e della tenacia di Beppe Grillo.
Forza Italia, la nostra Italia quella degli Italiani onesti e volenterosi,quelli della solidarietà e dell'integrazione,quelli che vedono nel nord e nel sud solo differenze paesaggistiche ma sentono di appartenere ad unico grande paese che adesso più che mai deve essere unito al di la di ogni strumentalizzazione di una politica subdola e sfruttatrice.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 19.05.11 10:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHI NON VOTA PISAPIA, O E' UN LADRO O E' UNA SPIA

Certo però che sarebbe stato molto più utile al paese se si fosse fatto esplodere in Parlamento nel 1996, liberandoci non da una trista letizia ma da un orrido Nano...

Bino Sarface 19.05.11 10:31| 
 |
Rispondi al commento

Lecce, nella scuola delle suore
i bimbi cantano "Faccetta nera"
--------------------------------------------------
Chissà cosa succederà in quelle gestite dai frati!!!

Hasta scelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 19.05.11 10:29| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'italia è un paese di Mer...
No sopporto più questa situazione di calma apparente.
L'alleanza tra criminalità organizzata e politica è chiara: non salta in aria più nessuno.

Buona giornata

Calogero A., Torino Commentatore certificato 19.05.11 10:25| 
 |
Rispondi al commento

grillini milanesi, so che non dobbiamo allearci con nessuno, ma, per favore, almeno che non sia la moratti ancora una volta il sindaco di berlusconi
turatevi il naso se volete ma appoggiate pisapia che, tra i 2, e' il male minore

ermanno c. Commentatore certificato 19.05.11 10:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sgorb...ops...Sgarbi Indica il Fatto: “Guardate! Non passerò. Avrò vendetta di questi bugiardi e falsari. La pagheranno".

Sgarbiiiiii....PRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR

Dino Colombo Commentatore certificato 19.05.11 10:23| 
 |
Rispondi al commento

"Il sondaggio è la prima arma elettorale di persuasione di massa."

***

QUESTA È LA FRASE CHIAVE DEL POST.

A caratteri cubitali dovevate scriverlo.

Sari K. Commentatore certificato 19.05.11 10:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione