L'Italia di Pisapippa

pisapia_truman.jpg

Ha vinto il Sistema. Quello che ti fa scendere in piazza perché hai vinto tu, ma alla fine vince sempre lui. Che trasforma gli elettori in tifosi contenti che finalmente ha vinto la sinistra o, alternativamente, ha vinto la destra. Qualcuno ha detto al Pdmenoelle che "E' facile vincere con i candidati degli altri". Già, ma chi sono gli altri? Pisapia avvocato di De Benedetti, tessera pdmenoelle numero UNO (che ha per l'ingegnere svizzero gli stessi effetti taumaturgici della mitica monetina di Zio Paperone), Fassino deputato a Roma e sindaco a Torino che vuole la militarizzazione della val di Susa? Vendola che costruisce inceneritori insieme alla Marcegaglia, destina 120 milioni di euro di denaro pubblico della Regione Puglia alla fondazione San Raffaele di Don Verzé, padre spirituale di Berlusconi e mantiene privata la gestione dell'acqua? Il Sistema ha liquidato Berlusconi e deve presentare nuove facce per non essere travolto. Se sono vecchie, le fa passare per nuove. Se sono nuove le fagocita con la tessera di partito e ruoli di rappresentanza. Se Pisapia fermerà almeno la costruzione mostruosa dell'EXPO 2015 insieme a quella di City Life, chiuderà gli inceneritori, taglierà del 75% gli stipendi degli assessori comunali, mi ricrederò, pensate che lo farà?
A leggere i giornali sembra che il MoVimento 5 Stelle sia stato cancellato dalla politica, spazzato via dal nuovo che avanza. Ha vinto il Pdmenoelle, lo stesso che ha garantito per 18 anni a Berlusconi "una vita che non è mai tardi", che ha permesso lo Scudo Fiscale, votato l'indulto, che non ha reso possibile l'accorpamento tra elezioni amministrative e referendum (bastava un solo voto, ma erano assenti 10 pdmenoellini, tra cui Fassino, e 2 Idv, pensate che sia un caso?), che ha regalato tre frequenze nazionali pubbliche a Berlusconi chiedendo in cambio solo l'uno per cento del fatturato, che non ha fatto la legge sul conflitto di interessi quando era al governo e neppure ha modificato la legge porcata di Calderoli.
La Confindustria cerca nuove vie per mantenere i suoi parassiti. Si è svegliata dopo Fukushima, quando ha capito che la torta di circa 30 miliardi delle centrali nucleari stava svanendo, prima aspettava l'osso e taceva. La Confindustria, insieme ai partiti, farà di tutto per far fallire i referendum che gli sotrarrebbero la gestione dell'acqua per sempre. Dei referendum non parla più nessuno. Tutti in piazza a festeggiare. Tutto cambia perché nulla cambi. Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?). Noi neppure.

Spegniamo il nucleare

Spegniamo il Nucleare (Libro)

"Manuale di sopravvivenza alle balle atomiche" di Beppe Grillo
Acquista oggi
la tua copia.

Postato il 31 Maggio 2011 alle 13:50 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (4362) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: acqua pubblica, Berlusconi, Confindustria, De Benedetti, Fassino, nucleare, Pd, Pisapia, referendum, Tav

Commenti piu' votati


Nessuna delle persone con un minimo di cervello sta festeggiando la fine dei problemi di Milano o di Napoli. Nessuno canta "sia lode al trionfatore" se capisce quanto siano radicati i problemi di questo paese.

Ma dico io.. ci consentirai un minuto di sano godimento nel poter assistere al tramonto di un ventennio di questo schifo?
E' ovvio che la strada davanti a noi è fin troppo lunga e tutta in salita. Il Movimento deve rimanere focalizzato e a rompersi il culo. Il giorno che finiamo noi al ballottaggio, andremo a votare di conseguenza. Fino ad allora, si lavora con pazienza e si continua a costruire.

Quando fai così Beppe ti darei un cazzotto in testa. Finiscila mi sembri un vecchio rincoglionito.

Io mi bevo un bicchiere alla salute del mio paese. Poi mi rialzo in piedi e rincaro la dose!
Salutm' a sort!

Manuela M. Commentatore certificato 31.05.11 15:47| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 162)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi pare di essere con uno che siccome vuole costruirmi la casa perfetta che ancora non esiste "nel frattempo" vuole che io dorma all'addiaccio
Non ci sto
Se si esagera nell'essere nudi e puri alla fine si diventa nichilisti

viviana v., Bologna Commentatore certificato 31.05.11 16:27| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 99)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono 60 anni, dico, 60 anni che si alternano
al governo le stesse persone e i loro servi.
Stanno continuando a fare una volta ciascuno
come hanno sempre fatto, di questo ce ne
rendiamo almeno conto oppure no?

Questo paese è come un tavolo da poker, i
soldi nel piatto sono i nostri ma guarda caso
i mazzieri, (coloro che distribuiscono le carte)
sono sempre i soliti due, uno alla destra e
l'altro alla sinistra del tavolo, noi guardiamo
il gioco e lo spartirsi delle vincite, e mentre
continuano a vincere una volta uno e la volta
dopo il compare, ci stanno svuotando le
dispense e noi ridiamo, ridiamo, ridiamo.

E' magnifico questo paese. Mi ricorda molto
quei due tizi che litigavano per decidere
se quella che stavano mangiando era merda o
cioccolata, e dopo averla completamente
ingurgitata convennero entrambi che si trattava
effettivamente di merda. Però, fortunatamente
non l'avevano calpestata, e ciò bastava per
renderli sereni.


Moreno Corelli Commentatore certificato 31.05.11 15:38| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 89)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono perfettamente d'accordo con Beppe Grillo. Sono rimasto moderatamente contento perchè la vittoria di De Magistris e Pisapia, sono un debole segnale che l'asse partitico PDL-PD sta cominciando a sbriciolarsi, ma siamo appena all' inizio. Se non si continua a lottare per raggiungere una effettiva rivoluzione dal basso della politica, e sforzarsi di renderla più moderna e vicina al cittadino, e a dimensione umana, saremo punto e a capo. Sono legittime le domande che si pone Beppe Grillo su cosa effettivamente faranno De Magistris e Pisapia. La vittoria non si vede all' inizio, del mandato ma alla fine. Quanti ex organi del berlusconismo ci sono dietro queste vittorie? A quanti di costoro Berlusconi ha fatto scuola? La scuola delle grandi promesse, e poi impegnarsi a fare tutt'altro? L'opera del Movimento cinque stelle è appena iniziata, bisogna tenere queste persone sotto stretto controllo, e non cadere nel solito errore di delegare agli altri la l'attività politica.

massimo esposito 31.05.11 14:14| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 75)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di Pisapia a Milano non me ne frega niente,fa parte della squadra magna-magna del PDmenoelle,però come napoletano,anche se simpatizzo per il MoVimento 5 Stelle,sono contento che De Magistris ha vinto.Forse noi napoletani abbiamo un po' di speranza dopo 150 anni di soprusi.......Almeno lo spero!!!!

Carlo M. 31.05.11 14:22| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 61)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io ascolto radio padania ragazzi

e vorrei dire.....


va tutto per il verso giusto

Bravo il movimento 5 stelle a milano
Brava questa sinistra che ha tolto il mandato a la giunta moratti, decorato, salvini

Ma come un essere libero di pensiero il tempo giudicarà le parole di grillo e lo attuato per pisapia non mi sposo con nessuno

SOLTANTO LA GODO DOPPIAMENTE PER IL MOVIMENTO E PER PISAPIA

GODETIVELA ANCHE VOI E RIPETO ASCOLTO RADIO PADANIA E LORO HANNO PROBLEMI NON NOI

;))) FORZA MILANO E NAPOLI LIBERE !

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.05.11 14:44| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 58)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande! la vera vittoria di questa ultima tornata elettorale è del M5S. Zero finanziamenti, zero visibilità eppure ha preso voti (e tanti) ovunque.
Via questi parrucconi e incompetenti e forza i giovani pieni di idee!

Simone Iannotti 31.05.11 15:42| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 52)
 |
Rispondi al commento
Discussione

bah. Questa volta sono in totale disaccordo.

Pisapia è un avvocato ed è stato avvocato anche di povere persone non solo di De Benedetti. Pisapia non è un tesserato del PD anzi era di rifondazione.
Ieri sera in piazza ha ribadito che il 12 e il 13 bisogna andare a votare e ha detto che non potrà governare se non ci sarà lo stesso sostegno che ha avuto nella campagna elettorale.

Ha acceso molti animi, era da anni che non si vedeva una partecipazione del genere e molti giovani che non avevan mai votato han votato per lui.

Definirlo uguali a quelli che negli anni dove lui era deputato di rifondazione aiutavano Berlusconi in ogni sua porcata non mi sembra intellettualmente onesto..

Zeno G. 31.05.11 14:31| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 49)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando ho scelto 5stelle ho scelto di cambiare il sistema. Questo è un movimento rivoluzionario che non scende a patti con alcun partito e che non crede piu' nell'imbonitore di turno e neppure nel "meno peggio".
Cosa scrive a fare tutta questa gente?
Siamo contro il sistema, ul sistema che ha permesso a gente come Berlusconi (e prima di lui altri) di prendere in giro il popolo italiano.
Il movimento 5 stelle è una cosa seria, per gente dura e coraggiosa... non siamo qui a pettinare le bambole, per la miseria!
Qui la gente sta andando a prendere le manganellate in val di susa per difendere il proprio territorio da pd e pd-l...cosa vi aspettavate che dicesse beppe? che andasse in calore per Pisapia e stappasse lo spumante?
Chi sceglie 5 stelle dichiara guerra a questo sistema, ha fatto una scelta consapevole e coscienziosa, non strizza certo l'occhio a nessuno e tanto meno si cala le braghe al primo mkiraggio.
Chi ha scelto seriamente 5stelle sa distinguere la solita presa per il culo da un reale cambiamento.
forza beppe io sono con te e con il 5 stelle avanti come carri armati, COERENZA ANZITUTTO, QUI MICA SI SCHERZA. gli altri vadano pure a festeggiare sul sito del pd.
ps_ x de magistris attendo risultati, poi mi esprimerò (se lui sta tentando di inserirsi nel sistema x distruggerlo da dentro posso anche dargli un po'di tempo prima di attaccarlo...di certo per ora non esulto e non lo voto)

fabio bilardo 31.05.11 17:27| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 45)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe: tutti quelli del movimento 5 stelle che si fanno e si sono fatti un culo così durante queste amministrative sono stati in piazza duomo (fisicamente e virtualmente). Non ha alcun senso continuare a dire no a qualsiasi cosa, è da maniaci paranoici vedere ogni volta un "sistema", alla stessa identica stregua di chi vede un sistema di persecuzioni attuato dalle toghe rosse. Questo è un modo di ragionare tipico dei dittatori e stai diventando un dittatore (o forse lo sei già). Peccato perché il movimento 5 stelle ha al suo interno persone parecchio in gamba, che muovono le carte e FANNO (non disfano e non dicono "no" a priori).

Davide Dolcini 31.05.11 16:11| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 44)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ragazzi ma come fate a parlare così??? ma siete dei cittadini a 5 stelle o siete ancora legati a questa partitocrazia che sta distruggendo il nostro paese?? come fate a dire che pdl e pdmenoelle non sono uguali..la sinistra è stata complice di berlusconi in questi ultimi vent'anni per affossare il nostro paese!! Ma ragionate su un programma di idee o cosa?? la sinistra vuole la tav, gli inceneritori,non dicono nulla ma saranno d'accordo sul nucleare, hanno creato il precariato, rubano i soldi a noi cittadini come tutti i parlamentari, hanno più cariche per prendere più soldi, hanno indebitato tutti i comuni che hanno gestito, sono d'accordo sulla politica del cemento, sulla privatizzazione dell'acqua, hanno regalato le autostrade ad un migliardario e potrei andare avanti ancora... Beppe sarà anche un pò duro con i toni, ma è il suo modo di esprimere le sue idee ed è sempre coerente nelle cose che dice!! Ragazzi finiamola di vedere la politica come una squadra di calcio ma avviciniamoci di più ad un senso civico e sociale della cosa... sinistra,destra non esistono più, esistono solo ideee intelligenti per creare un futuro migliore.

luca i., venaria reale (TO) Commentatore certificato 31.05.11 20:53| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 42)
 |
Rispondi al commento
Discussione

pisapia o non pisapia,
de magistri o non de magistris,

beppe, ma che cazzo ce ne frega?

lo sapevamo fin dall'inizio che non avremmo preso neppure un sindaco.

quindi chi se frega chi è il sindaco?

a noi interessava inserire un nuovo seme ne terreno della vecchia politica.

dovunque sono entrati i nostri ragazzi, i "vecchi" avranno a che fare con qualcosa che non conoscono, e li beccheremo con le mani nella marmellata.

che stiano attenti a quello che fanno, i "vecchi"!

metteremo in rete tutte le riunioni di palazzo, dove fino ad ieri erano sicuri di esere al riparo.

faremo vedere alla cittadinanza il cosa, il come ed il perchè di tutto quello che verrà deciso.

e se sgarrano anche di una virgola, son cazzi loro.

abbiamo messo un seme.

ed io, che son giardiniere, so bene che un piccolo seme può fare breccia anche nel calcestruzzo, basta che sia seguito e coccolato.

l'importante ora è non lasciare soli i nostri ragazzi.

occorre aiutarli, dall'esterno, per evitare che vengano minacciati, perseguitati od emarginati all'interno.

se ci saranno risultati, alle prossime votazioni possiamo solo migliorare.

se peggioriamo, allora, è meglio sparire, e lasciare il paese in mano a questi delinquenti.


pronti per l'M5S in parlamento?...io non vedo l'ora!

Federico M. Commentatore certificato 31.05.11 20:47| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 38)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Condivido in tutto caro Beppe...

Vendola che costruisce inceneritori insieme alla Marcegaglia...

destina 120 milioni di euro di denaro pubblico della Regione Puglia alla fondazione San Raffaele di Don Verzé, padre spirituale di Berlusconi..

e mantiene privata la gestione dell'acqua?...

-aggiungo-

Nei 5 anni di GOVERNO VENDOLA in PUGLIA,non è cambiato nulla...

Scandalo Sanita', con gli arresti di Frisullo Vice Vendola e richiesta di arresti dell' assessore alla Sanita' Sen.Tedesco...

l'arresto di alcuni manager Asl, vedi Cosentino,tutti in "combutta" con TARANTINI e altri Im-prenditori con le pezze al culo che facevano affari con SOLDI PUBBLICI...


deficit alle stelle della Sanita Pugliese...

liste d'attesa da terzo Mondo...

Comunione e Liberazione ha in mano TUTTI gli appalti nella Sanita',Universita',Aeroporti...

nessun REDDITO di SUSSISTENZA/CITTADINANZA in favore di disoccupati...


nel corso di questi anni,VENDOLA DORMIVA???...

Noi in Puglia abbiamo un dubbio ...ci è o ci fa'?

ps.


Tutti in piazza a festeggiare. Tutto cambia perché nulla cambi.

Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?). Noi neppure.

ENZO D., BARI Commentatore certificato 31.05.11 14:52| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 37)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo vado a riproporre.

IL VENTO DEL FUTURO.

Eccolo soffiar forte il Vento del Futuro.

E' il segno del cambiamento,della rinascita,della stanchezza.

Non è un vento di sinistra,è un vento di ribellione,di schifo,di voglia di cambiare.

E' un vento che porta con se la disperazione di chi si appella a chiunque possa dare segnali di novità.

La verità è che se semo rotti er caxxo!

Adesso inizia il vero lavoro,quello che deve portare al ripristino della legalità,del buon senso e delle cose fatte per tutti.

Adesso dobbiamo essere all'altezza della situazione,dobbiamo saper vigilare e pressare chi ha avuto questo incarico,non dobbiamo fare sconti a nessuno!

CHE SIA UN VERO "VENTO DEL FUTURO",

NON QUELLO CHE ENTRA DAL NASO E ESCE DAL CXLO!

Da Milano a Napoli il Movimento ha un'importante ruolo di "controllore",perchè se Pisapia ha avuto appoggi,de Magistris ha il dovere di ascoltarci!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

p.s.

Compagnucci cari,non è una vittoria del PD-L,ma della gente che s'è scassata il caxxo di voi tutti,occhio a appendere il cappelo,che la testa ve la segamo!!!

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.05.11 15:23| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 34)
 |
Rispondi al commento

No, non sono d'accordo. E non mi piace per niente questa logica del "tutti sono uguali". Con Pisapia e De Magistris non ha vinto il vecchio establishment. La logica delle primarie ha mostrato tutta la sua validità, portando avanti candidati seri e credibili.Con questa analisi stai solo mostrando di essere TU ad avere paura di loro. Hai paura di perdere il primato del nuovo che avanza. Non è così che si costruisce una alternativa credibile. Non è dicendo alla gente che votare Lettieri o De Magistris è la stessa cosa che si acquista credibilità. Mi dispiace, perchè il Movimento 5 stelle può davvero rappresentare una opportunità per l'Italia: ma non con queste premesse.

Mauro Del Nero 31.05.11 15:58| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 33)
 |
Rispondi al commento

Stai perdendo un gran treno, per fortuna (in teoria) vali uno.
Io come cittadino a 5 stelle questa volta ero per il meno peggio.

Davide Z 31.05.11 16:37| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 33)
 |
Rispondi al commento

Ieri sera in piazza Duomo a Milano l'età media era di 20/25 anni. Una piazza festosa, piena di speranza. E' stata una cosa bellissima, una liberazione. Era da tanto che non si vedeva a Milano una piazza così... io no so se è il vecchio o il nuovo che avanza. Senz'altro è qualcosa di diverso, l'inizio del cambiamento. Purtroppo (o per fortuna) in democrazia ognuno deve rinunciare a qualcosa per degli obiettivi comuni. Tu Grillo cosa sei disposto a rinunciare?

Marcello Mantoan 31.05.11 18:19| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 29)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe lo sai una cosa?
All'inizio credevo tu fossi veramente qualcosa di nuovo, una ventata di aria fresca e che facevi bene a risvegliare la gente. ma col passare del tempo stai dimostrando di non aver piu' null'altro che aria fritta da vendere.
Il movimento 5 stelle che hai aiutato a crescere ti sta sfuggendo (giustamente dalle mani) non lo puoi controllare, non puoi prevedere quello che accadrà, non potevi nemmeno prevedere che qualche destrorso si insinuasse nel movimento e invece è accaduto, hai zone dove già lo stesso M5S è diviso tanto da rischiare una scissione.
Ma cosa cazzo blateri, qui la Bippa sei tu, non Pisapia, ieri sera Pisapia è stato chiaro, ha chiamato a raccolta gli elettori per i referendum, li ha spronati tu cosa cazzo hai visto?
Il vento nuovo è arrivato. Ma non da dove volevi tu e questo ti brucia, fattene una ragione e comincia a lavorare perchè si costruisca anzichè demolire.
Non fai nemmeno più ridere cazzo, sei solo astioso e maleducato.
Beppe ascoltami "Vaffanculo"

Chiorboli Marcello 31.05.11 15:20| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 28)
 |
Rispondi al commento

Per i Troll " Siamo tutti nel Sistema" anch'io vado a fare la spesa al supermercato ma il problema è lo stipendio dei nostri politici il costo troppo alto della politica e lo sperpero di denaro pubblico verso soggetti che non lavorano da quarantanni e godono di tutti i privilegi , ho vissuto per dodici anni senza stipendio ..adesso tocca alla politica .Riforma del sistema elettorale subito!!

salvino roma (com) Commentatore certificato 31.05.11 15:53| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 24)
 |
Rispondi al commento

Che Pisapia sia alternativo alla Moratti è chiaro, ma Beppe ha ragione a dire che nelle cose fondamentali PD-L e PDL sono simili. Chi vuole la TAV? Chi vuole l'acqua pubblica? Chi vuole 2 mandati poi a casa? Chi vuole i condannati fuori dal Parlamento e dalla politica in generale? Chi vuole il referendum propositivo senza quorum per una democrazia più partecipativa? Il PDL e il PD-L vogliono queste cose o si differenziano su questo piano? Purtroppo sono uguali. E sono le cose che contano di più. Gli autobus e le mostre dei quadri vengono dopo! Grande Beppe

Michele Vioni (dr.viossy), Fabbrico (RE) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.05.11 17:34| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 23)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se qualcuno volesse ulteriori ragguagli sul significato di
populismo e qualunquismo...non ha che da chiedere e sara' accontentato!

Anche se e' un linguaggio di routine, frasi di circostanza,
sia lettieri che la moratti per finire ai leghisti,
con la bile che fuoriusciva dalle orecchie, hanno sportivamente, fatto gli auguri ai vincitori di buon lavoro, perche' le citta' lo meritano.

Da te invece e' arrivata una condanna "preventiva"!

Salvare le apparenze e senza sfanculare, "anche" quelle milionate di persone che ci credono...
era chiedere troppo?

Ambiente, differenziata, democrazia partecipativa:
L'ha piu' volte ripetuto De Magistris, e anche ieri dopo la vittoria ha ribadito questi concetti e la volonta' di coinvolgere il cittadino applicando il modello di demo-partecipativa;
il 65% dei consensi sono un plebiscito, Grillo!
De Magistris, sono certo, aspetta un'"apertura";
...insieme a frange di mangiabambini, ovviamente!

Le persone da coinvolgere per dare un'impennata a queste tematiche che tutti abbiamo a cuore ci sono...
ma se poi, Tu, l'Italia la vuoi salvare da solo...accomodati!
...ma poi non lamentarti se rimarrai *troppo* SOLO!

Di: "NANO, topogigio, buson e adesso pisapippa", francamente... ne abbiamo abbastanza!

anthony c. Commentatore certificato 31.05.11 18:13| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 23)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Condivido molte delle esternazioni di Grillo moltissime delle quali documentate e motivate , ma non condivido nella maniera più assoluta i modi con i quali affronta le tematiche dell'attualità. Caro Grillo non si può demonizzare tutto e tutto e sopratutto distruggere un sistema senza aver preparato una società diversa. Troppo facile e semplicistico gridare dalla finestra da un palco mentre chi ci guida se ne sbatte altamente. Non riesco a capire che cosa significano le critiche a Pisapia , tutto si può dire ma non certo che non sia un degno rappresentate della classe politica Italiana , sicuramente uno dei pochi. Forse Lei Sig. Grillo avrebbe preferito che fosse rimasta la Sig.ra Moratti. Il disfattismo totale non può portare da nessuna parte ed in certe situazioni , la storia lo dimostra , c'è sempre qualcuno pronto ad approfittare. Le critiche dovranno essere fatte solo e comunque dopo aver valutate il lavoro e non a priori solo perchè lei pensa , in qualche caso a ragione , che la sinistra non sià pura , ma vorrei ricordarle che se la sinistra non è pura mi spiega Lei cosa è la destra??? I 15 anni di Berlusconi non sono stati sufficienti per auspicare un cambiamento??? Chiunque venga al loro posto sarà sempre meglio di chi ci ha governato fino a questo momento.
Un in bocca al lupo a Pisapia a De Magistris e tutti gli altri di centro sinistra che hanno vinto le elezioni, sperando che riescano a governare come la maggior parte dei cittadini si aspetta.
E non si possono criticare neanche le persone che sono scese in piazza per manifestare la loro gioi io non ci vedo niente di male.

Marco 31.05.11 16:00| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento

LA felicita' per la vittoria di Pisapia fa capire a tutti l'essenza di questo paese. Tutti felici perche' finalmente hanno un nuovo leader, un nuovo totem, uno a cui delegare responsabilita', diritti e doveri.
Cosi son fatti gli italiani. Se fara' bene sara' la vittoria di tutti, se fara' male sara' sopportato per 5 anni tra mugugni e lamentele e dopo 5 anni tornera' una "faccia nuova" di 65-70 anni.
E' ancora lunga la strada per responsabilizzarci. Grazie Grillo, spero tu possa trovare sempre la forza e l'energia di questi anni. Quella stessa che ogni mattina mi fa alzare per fare qualcosa di buono per me e per gli altri. Chiusura troppo CL, allora: iamm bell' uagliu'....scetatev!!!!!

Pietro Madeiro 31.05.11 16:57| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento
Discussione

EVVIVA LA DEMOCRAZIA

Vedo molti nick nuovi e me ne rallegro.
Leggendo qualche commento mi accorgo che ci sono delle critiche ed anche delle offese.
In altri ci sono molte proposte e discussioni interessanti.
Benvenuti tutti rossi,neri,destri,arancio e lillà.
La discussione arricchisce e fa riflettere ed era un bel po che l'Italia aveva dimenticato il piacere della cultura.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 31.05.11 18:43| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe sono completamente d'accordo con te.Vedo che tanta gente ti critica per quello che hai scritto in questo post,ma sono convinto che purtroppo si dovranno ricredere.Spero con tutto il cuore di essere io in errore,ne sarei contento!!!!ma se c'è una cosa che ho capito in questi anni è che questi cialtroni che tentano di governarci(anzi di prenderci per il culo)cambiano sempre tutto per non cambiare mai nulla e questa purtroppo è una prassi che dura da anni.Quando avverrà un vero cambiamento?
Un saluto....

mauro r., lucca Commentatore certificato 31.05.11 18:55| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento

E' iniziata la guerra aperta "ai grillini", e questa raffica di post contrari ne è la prova lampante. Bellissimo, qualcuno forse inizia ad aver paura davvero che questi pochi sciagurati possano veramente rompere i c.......i!
FORZA BEPPE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Sbino D 01.06.11 06:20| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che palle tutti questi commenti!!! Continuate a non capire che Grillo non è un politico, quindi non usa l'atteggiamento di un politico! Non se lo filava nessuno fino a quando non ha cominciato a parlare (dicendo la vera verità) su svariate persone e fatti, chissà come mai si sono svegliati, si sono accorti di lui... prima cercando di screditarlo in tutti i modi possibili, poi si sono resi conto che le persone (come me) d'accordo con lui iniziavo ad essere tantine e adesso si cagano addosso!
Fino a quando continueremo ad avere la stessa mentalità politica di quelli che abbiamo al governo non cambierà niente... non dico che Grillo sarà colui che cambierà il "sistema", ma molto probabilmente contribuirà sostanzialmente.
Grazie Beppe

barbara o., Varedo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.06.11 14:20| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

'sera al BLOG

L'Italia di Pisapia
sarà sicuramente migliore.

In primis perchè...

- per fare peggio bisogna impegnarsi molto;

- per fare peggio ci vuole coraggio;

- per fare peggio bisogna essere senza cervello;


SE FAI PEGGIO RISCHI GROSSO!!


In attesa del MOVIMENTO 5 STELLE
e di una rimascita culturale

io, sono felice.

E considerato che I NANI
sono sette, e sette
sono le vite dei gatti,
io starei con gli occhi
ben aperti.

AUGURI A PISAPIA
...e De Magistris

Paolo Rivera Commentatore certificato 31.05.11 22:00| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento

Vai avanti così Beppe!!! Sei una forza!
W il Movimento 5 Stelle!

Stefano Bragatto, Principato di Monaco Commentatore certificato 01.06.11 16:41| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento

prima di criticare grillo accendete il cervello?

giuseppe . Commentatore certificato 31.05.11 22:36| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, hai ragione, non cambia niente, solo il colore politico di chi ci prende per il culo, niente di più purtroppo......

augusto t. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.05.11 21:54| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, grazie per questo post, che a mio parere segna una svolta. A parte la visibilità che sta dando al Movimento su internet e la tele, cominciano a spartirsi le acque su chi ama veramente questo Paese e chi resta a guardare facendosi rimboccare le coperte dal politico di turno.

Viva gli uomini liberi!

Francesco Colletti Commentatore certificato 01.06.11 17:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

GIORNALE DI PUGLIA: "VERGOGNOSO VENDOLA”:CHIUDONO LE URNE DEI BALLOTTAGGI E FIRMA IL DECRETO PER AUMENTARE L'IRPEF AI PUGLIESI-BARI. “Ha aspettato giusto il tempo di far chiudere le urne dei ballottaggi e dichiarare ai tg nazionali che i candidati di estrema sinistra hanno vinto a Milano e Napoli perché vicini alla gente e attenti alle povertà e subito dopo, da Presidente della Regione Puglia, Vendola ha firmato il decreto con cui aumenta l’Irpef ai pugliesi per coprire i debiti della sua gestione sanitaria del 2010”. Lo dichiara in una nota il capogruppo del Pdl alla Regione Puglia, Rocco Palese. “Tasse che si aggiungono ad altre tasse già in vigore per coprire il deficit sanitario creato da Vendola che nel 2010 ha accumulato ben 335,4 milioni di euro di disavanzo senza tuttavia aver aumentato la quantità o la qualità dei servizi sanitari erogati ai cittadini. Per coprire i debiti della sanità, già oggi sono in vigore aumenti di tasse regionali. I cittadini pugliesi pagano ogni anno: 25 mln di euro di addizionale regionale sul gas metano, 140 mln di euro di addizionale regionale Irap, 13 mln di euro di tassa regionale su conferimento rifiuti in discarica, 45 mln di euro di ticket sulle ricette farmaceutiche, 15 mln di euro di addizionale regionale sulla benzina. Ma con l’andare dei mesi, è emerso che di quei 335,4 milioni di euro di deficit, restavano da coprire ancora 93,6 milioni di euro. Quindi Vendola è stato nominato commissario ad acta per coprire il disavanzo. Dopo il decreto firmato ieri dal ‘paladino dei poveri’ Vendola, aumenta anche l’Irpef che, per quanto aumentata a scaglioni, è una tassa pagano tutti i singoli cittadini e che peserà non poco nei bilanci delle famiglie e delle aziende pugliesi.

Ed è solo l'inizio. 31.05.11 21:22| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
che ci vuoi fare, è chiaro che i tifosotti della politica ci rimangano male. Parli male della loro squadra, che ha appena segnato, è chiaro che si irritino. E' vero comunque che essersi liberati di personaggi vicini al Berlusca e alla sua mafia è già un passo avanti.
Anch'io voglio sperare che Pisapia sia meglio della Moratti, ma il sistema??? Questo sistema quand'è che cambia davvero? Lo cambieranno questi? Lo chiedo a quelli che si sentono punti nel vivo dalle parole di Beppe. Davvero questi anzichè fare come tutti e tagliare e tassare di più, saranno in grado di assegnarsi stipendi umani e non da sceicchi?? Stipendi che questo paese non può più reggere. Davvero saranno i protagonisti di un reale cambiamento che mette il cittadino al centro di tutto e non gli interessi di lobby o caste? Mah.. speriamo. Non l'hanno fatto in decine e decine di anni di democrazia, magari è la volta buona che lo faranno. Qualche dubbio ce l'ho, ma me lo tengo per me. Osserverò i fatti. Di una cosa sono convinto, prendersela con Grillo per le sue parole è una cosa senza senso. Bisogna ringraziare che ci sia il M5S che mette pressione, che non concede alibi, che controlla sta gente. Bisogna pensare a noi stessi, alle singole persone, le squadre, il tifo, sono altra roba. Ci sono gli stadi per queste cose...

Marco 31.05.11 16:58| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

cari coglioni che venite a criticare Grillo ci vuole davvero un coraggio. Avete solamente cambiato padrone. Con voi nessun uno vale uno. Sarete sempre vittime di un sistema malato. Assistenzialismo! questo è quello che sappiamo fare e le possibilità che abbiamo. Il mondo corre e noi siamo fermi. Non lenti, FERMI! COMUNQUE LA BELLA NOTIZIA È CHE LA GERMANIA HA MANDATO AFFANCULO IL NUCLEARE. Io amo l'italia è il mio paese. Ma sono 20 anni che sto soffrendo come un cane. Si parla di vento di cambiamento? ok! ma non mi accontento di meglio tardi che mai. Voglio che qualcuno paghi per questa deriva e per tutti quelli che non hanno più una dignità. E i tanti che hanno perso la vita.

Giuliano C., scassacazzaia Commentatore certificato 01.06.11 01:15| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

siamo sotto attacco dai pdmenoelli!

tanto lo si sapeva che appena battuto il nano il prossimo doveva essere grillo!

da quando gli avete impedito di partecipare DEMOCRATICAMENTE (?)alle primarie .

adesso siete qui in gruppo a fare propaganda antigrillo e quanto vi pagano?


fanculo al PD

bruno bassi 31.05.11 15:42| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

condivido in tutto e per tutto quello che dice il post, mi fanno ridere quelli che pensano che con pisapia cambi qualcosa, purtroppo l'unica cosa che si puo' fare e' vedere cosa combina, speriamo non ci deluda.

Grande Grillo, sei il migliore!

emanuele pescatori Commentatore certificato 31.05.11 15:42| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

una cosa alla volta, passo dopo dopo passo. adesso siamo più contenti, consapevoli, partecipanti, con delle idee un po' più chiare. 12 e 13 giugno SI-SI-SI-SI

andrea bozzi 31.05.11 14:42| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

caro grillo, mi sa che stai esagerando, dovresti innanzitutto essere contento del risultato delle cinquestelle che ovunque hanno fatto il botto ma lo sai, queste cose sono lente a entrare in moto e per il momento bisogna anche sostenere i candidati che sembrano più validi degli altri, intendo pisapia, de magistris e molti altri che in queste elezioni hanno contribuito a far cambiare il vento. per fortuna che anche i tuoi sostenitori, nel ballottaggio non ti hanno dato troppo retta altrimenti avremmo di nuovo la moratti a milano e magari la destra a napoli io penso che tu ti debba un po' ridimensionare.

eugenia 01.06.11 19:46| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe hai ragione! L'unica differenza tra il PD e il PDL e' una L !!! Mi compiaccio che molti che leggono i tuoi post si congratulino per la vittoria di Pisapippa! Nulla cambiera' mai con questa oligarchia al servizio di De Benedetti e degli altri industriali!

Seba 31.05.11 15:39| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

Matrix ha te
"Devi capire che la maggior parte di loro non è pronta per essere scollegata. Tanti di loro sono così assuefatti, così disperatamente dipendenti dal sistema, che combatterebbero per difenderlo."

sorriso etrusco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.05.11 19:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento


LA STAMPA INVECE DI SCRIVERE CHE "I GRILLINI" CONTESTANO GRILLO - NOTIZIA NON VERA - PERCHE' NON SCRIVE COSA UNISCE LA POLITICA:

Sull’Espresso di qualche settimana fa c’era un articoletto che spiegava che recentemente il Parlamento ha votato all’UNANIMITA’e senza astenuti (ma và?!)un aumento di stipendio per i parlamentari pari a circa E. 1.135,00 al mese.

Inoltre la mozione e stata camuffata in modo tale da non risultare nei verbali ufficiali.


STIPENDIO Euro 19.150,00 AL MESE

STIPENDIO BASE circa Euro 9.980,00 al mese

PORTABORSEcirca Euro 4.030,00 al mese (generalmente parente o familiare)

RIMBORSO SPESE AFFITTO circaEuro 2.900,00 al mese
INDENNITA’ DI CARICA(da Euro 335,00 circa a Euro 6.455,00)
TUTTI ESENTASSE
+

TELEFONO CELLULARE gratis

TESSERA DEL CINEMA gratis

TESSERA TEATRO gratis

TESSERA AUTOBUS - METROPOLITANA gratis

FRANCOBOLLI gratis

VIAGGI AEREO NAZIONALI gratis

CIRCOLAZIONE AUTOSTRADE gratis

PISCINE E PALESTRE gratis

FS gratis

AEREO DI STATO gratis

AMBASCIATE gratis

CLINICHE gratis

ASSICURAZIONE INFORTUNI gratis

ASSICURAZIONE MORTE gratis

AUTO BLU CON AUTISTA gratis

RISTORANTE gratis (nel 1999 hanno mangiato e bevuto gratis per Euro 1.472.000,00). Intascano uno stipendio e hanno diritto alla pensione dopo 35 mesi in parlamento mentre obbligano i cittadini a 35 anni di contributi (per ora!!!)

Circa Euro 103.000,00 li incassano con il rimborso spese elettorali (inviolazione alla legge sul finanziamento ai partiti), più i privilegi per quelli che sono stati Presidenti della Repubblica, del Senato o della Camera. (Es: la sig.ra Pivetti ha a disposizione e gratis un ufficio, una segretaria, l’auto blu ed una scorta sempre al suo servizio)

La classe politica ha causato al paese un danno di 1 MILIARDO e 255 MILIONI di EURO.

La sola camera dei deputati costa al cittadino Euro 2.215,00 al MINUTO !!

TRATTO DAL MOVIMENTO 5 STELLE VENETO

Salvo Pa Commentatore certificato 01.06.11 17:46| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Pisapia non è stato avvocato solamente di DeBenedetti ( spero gli abbia chiesto tanti soldi ).. ma soprattutto dei genitori di Carlo Giuliani , di Germano Nicolini , dei famigliari di Dax , di tantissime persone escluse e marginalizzate da questo "sistema" . Pisapia era già impegnato in democrazia proletaria quando Grillo pubblicizzava gli yogurt in TV e girava in ferrari .

Il "sistema" non la si può certo cambiare con delle elezioni amministrative... ma Pisapia è meglio della Moratti , DeMagistris è meglio di Lettieri e Zedda è meglio del suo avversario.. e sono tutti e tre persone veramente di sinistra e scelti dal basso , con le primarie .. e infatti nessuno di loro è del PD .
Se cade Berlusconi e rinasce una vera idea di sinistra ( che non c'entra nulla con il PD ) .. che fa Grillo ? Credo che molti grillini siano migliori di Grillo. Il problema è che non credo possano esistere senza di lui


Il fatto è che Beppe Grillo , quando parla di "sistema" , sembra aver letto Marx ... peccato che non l'abbia capito . Altrimenti , durante i suoi spettacoli , non giustificherebbe i suoi lauti guadagni con "la legge della domanda e dell'offerta" . Caro Beppe Grillo , è proprio questa "legge della domanda e dell'offerta" ( che tu difendi sempre ) il "sistema" .
Grillo durante il primo V-Day , ad un certo punto , ha iniziato ad attaccare l'estrema sinistra ( che non era nemmeno più in parlamento .. ma si vede che la temeva comunque ) colpevole di "non aver difeso i piccoli azionisti della Telecom" . Ma caro Grillo , non lo sai che quei borghesotti , come te , fanno parte del "sistema" da combattere ?


Tania Rossanda 01.06.11 19:20| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quoto e straquoto il post di Beppe: menopeggio non vuol dire bene.

Ora, carissimi PDini (dopo aver incassato parzialmente l'aiutino del popolo dei blog) A CUCCIA! Vi abbiamo usati come "tasto del reset" ma per la reistallazione con Italia 3.0 vogliamo ben altro e non certo un Mortadella che a meno di 24 ore dalle votazione di ballottagio rifà capolino per cercare di mettere le zampacce sul Quirinale... (Travaglio e Montanelli direbbero o avrebbero detto "gli arieccoli")

La battaglia continua. Sotto con acqua e nucleare e legittimo impedimento.

saluti elvetici

Fernando Vehanen, Helvetia Commentatore certificato 01.06.11 18:22| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'accusa di "qualunquismo" Beppe è esilarante.

Dato che il M5S è l'esatto contrario.
Nessun uomo è infatti "qualunque".

Il qualunquismo è caratterizzato da una generica (sottolineo generica) sfiducia nelle istituzioni, nei partiti, nei vari soggetti della politica, veduti come distanti, perniciosi o comunque di disturbo, di intralcio, nell'autonomo perseguimento delle soggettive scelte individuali.

Questo atteggiamento è in genere considerato negativamente dagli individui politicamente attenti, che ne sottolineano i rischi connessi al rifiuto della partecipazione in un sistema democratico (ripeto : democratico).

Nel M5S non c'è niente di "generico" tanto meno la sfiducia nei partiti.

Il "cittadino con l'elmetto" è un cittadino attento, propositivo, informato e dunque e per questo incazzato nero e pronto ad assumere responsabilità.

La sfiducia nei partiti tutt'altro che immotivata.

Di "qualunquismi" però in italia ce ne sono due :
uno di destra e uno di sinistra.
Ce ne sarebbero tre veramente, perchè c'è quello di centro ... un qualunquismo "moderato" di quelli che si fanno le seghe, ma solo una volta al mese e con il preservativo.

Leggete "psicologia delle masse e analisi dell'io".
Per esempio.
Il qualunquista lo trovate in tutte le manifestazioni con bandiere inneggianti contro il qualunquismo altrui.

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.05.11 17:25| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beh... onestamente anche il sito di Travaglio ha fondamentalmente tifato fino all'ultimo secondo la vittoria di Pisapia e... lo capisco. Il primo passo verso un nuovo volto di Milano era cacciare la Letizia Moratti dal cadregone sul quale si era adagiata.
Ora, dal momento che Pisapia, vuoi perchè persona valida, vuoi perchè unica alternativa credibile alla poltrona di sindaco di Milano... è stato SCELTO dalla maggioranza dei votanti.

Onestamente nemmeno io avrei votato un ventenne a dirigere Milano. Sarà pure la persona più brava buona e onesta del mondo ma... cazzo, non è una squadretta d'oratorio (con il dovuto rispetto) da dirigere. Va bene una mente giovane ma non esageriamo.

Comunque, ora è Pisapia il prescelto. AIUTIAMOLO, SPINGIAMOLO, ISPIRIAMOLO e in caso, CONTESTIAMOLO in modo che lavori PER TUTTI i milanesi. Non iniziamo ad immaginare quali malefatte potrà compiere nel suo periodo di governo.
Tra qualche mese, tra un anno, inizieremo a tirare le somme (parziali) del suo operato. ADESSO NO.

Saluti a TUTTI.

Davide Maggi (dadinux), davide.maggi@gmail.com Commentatore certificato 01.06.11 17:05| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si è sempre detto destra e sinistra sono la stessa cosa, non è possibile ora dire abbiamo vinto è finito il Berlusconismo quando ancora non è successo nulla.

Quando vedrò che le forze dell'ordine non manganelleranno più la gente che giustamente non vuole la TAV, quando smetteranno di costruire le "Cattedrali nel Deserto" (Expo, ponte sullo stretto di Messina, circuito di formula uno a ROMA!!!! ...), quando al referendum il 50% + 1 della popolazione con diritto di voto voterà contro il nucleare, contro l'acqua privata e contro il leggittimo impedimento, quando tutta questa gentaglia comincerà a prendere uno stipendio in linea con la crisi che per la gente comune significa far fatica ad arrivare a fine mese, quando i mezzi pubblici funzioneranno e quando chiunque volesse connettersi ad internet avrà la possibilità di farlo a condizioni decenti, allora forse comincerò a dire "forse siamo usciti dal Berlusconismo e forse la nostra economia potrà ripartire". Fino ad allora destra e sinistra sono sempre il Berlusconismo !

Piergiorgio Asti 31.05.11 17:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Probabilmente molti commenti negativi, se pur leggittimi,sono di parte. Ma temo che a molti sia sfuggito il senso profondo dello scritto di Beppe.

Il Movimento si pone come alternativo al sistema che ci governa da circa un ventennio. La cosiddetta II Repubblica ci ha reso un popolo di precari, un Paese vecchio e con i giovani senza futuro.
La democrazia che ci è concessa è ridotta ad una crocetta da porre su una scheda ogni tanto senza decidere chi e soprattutto per cosa.

La prossima primavera ci saranno le ennesime elezioni e verremo chiamati a mettere la crocetta ad una delle 2 o 3 cosche che si candideranno. Stesse facce, stesse persone , stesso nulla.

Ci saremo anche noi, e sapete che cosa diranno? Che votare il nostro movimento è buttare via il voto, o peggio che serve a far vincere il Berlusca di turno.

Invece dobbiamo andare tutti cazzuti e convinti per arrivare al 4% ed avere finalmente una nostra rappresentanza.

lO DOBBIAMO FARE NOI, PER I NOSTRI FIGLI E PER QUESTO PAESE.

Personalmente non ne' posso più di vivere come un servo nel Paese dove sono nato.
Quindi, tornando al tema, Pisapia sarà meglio della Moratti, ma dobbiamo essere felici di avere ora Mattia in consiglio comunale. Una nostra persona, giovane e addirittura incensurata.

Ora basta pippe e tutti a ventre a terra per i referendum.

Stefano V. Commentatore certificato 01.06.11 19:08| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

A me Grillo ricorda più Adam Sutler che Guy Fawkes.
Scrive i suoi post e non commenta mai: se questa è democrazia partecipativa!
Dai commenti che leggo, però, vedo che avete atteggiamenti libertari, ma che tipo di anarchia volete? Quella vicina al lavoratore o quella per il libero mercato? Opterei per la seconda, vista la quantità di proposte di vendita che si trovano in home page... e allora, cari miei, somigliate in maniera impressionante al sistema che criticate. Il vostro "capo" fa i suoi proclami, dice che è meglio di tutti, e intanto si arricchisce lasciandoci nella mer.da. Non è quello che ha fatto fino ad oggi il berlusca?
Criticate Pisapia perché, secondo voi, è espressione dei partiti. Non ha ancora incominciato a lavorare e lo criticate. E voi chi avete proposto come candidato? Non come programma (interessante), come candidato. Un ragazzo di vent’anni! Uno che ha il solo merito di essere un bel ragazzo, fresco, intelligente, ma senza nessuna esperienza della vita: uno che fino ad oggi è stato mantenuto da mamma e papà. Pensavate veramente che avesse possibilità di vincere? Immagino di no, a voi bastava avere uno-due consiglieri per controllare... e allora, se è questa la vostra mira, lasciate fare le cose a chi ha il coraggio di farle. Fate la guardia ma state lì buoni, a cuccia! Che le persone sono alla fame, lo capite questo o no? Sono alla fame! Oggi. Non nel futuro. Tanto, prima o poi il vostro "capo" si rivelerà per quello che è: Adam Sutler.

giampiero 03.06.11 11:57| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo post di Beppe Grillo, devo dire, che è uno dei piu belli e dei piu importanti che abbia mai letto. In questo periodo di profondi cambiamenti, in cui nella coscienza dei giovani , anche in Italia, si sta affacciando un briciolo di libertà e di consapevolezza, sbagliare di nuovo strada dando fiducia ai soliti partiti sarebbe un errore gravissimo. Lasciamo stare destra e sinistra, tanto chi vince pensa solamente al potere e a come gestirlo, non nell'interesse comune e dei piu deboli, ma per se stessi. Creiamo, come sta facendo Grillo con grande successo, un movimento dal basso. Non scendiamo a compromessi con gli ipocriti. Democrazia reale e non parole! Redistribuzione del reddito per una democrazia economica che permetta a tutti di vivere con dignità.

CierreCi 01.06.11 13:50| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Sono stati pubblicati i risultati di un recente sondaggio commissionato dalla FAO rivolto ai governi di tutto il mondo.
La domanda era: "Dite onestamente qual è la vostra opinione sulla scarsità di alimenti nel resto del mondo".
- gli europei non hanno capito cosa fosse la scarsità;
- gli africani non sapevano cosa fossero gli alimenti;
- gli americani hanno chiesto il significato di resto del mondo;
- i cinesi hanno chiesto maggiori delucidazioni sul significato di opinione;
- il governo Berlusconi sta ancora discutendo su cosa possa significare l'avverbio "onestamente".

HAHAHAHA....

David Zambe Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.06.11 17:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono d'accordissimo con il commento di Grillo; non cambierà mai niente se davvero non cambia il sistema ed il LINGUAGGIO. Mi fanno pena ed un po´di schifo tutte ste persone in piazza a festeggiare; ma a per che cosa? Specialmente i neosindaci, ma avete vinto una lotteria? (forse si...)Amministrare è (o dovrebbe essere) un lavoraccio, un lavoro capace anche di togliere il sonno (metti una città come Napoli ad esempio,cui io sono personalme legato tra l'altro,, ma cosa c'è da impazzire di gioia? che è una delle città probabilmente più difficili da amministrare (bene) al mondo? E ciò anche e soprattutto perchè paga ancora il suo annientamento subito sotto questo pietoso di stato unitario. Mi ricordo che un entusiasmo e toni molto simili ci furono ai tempi della prima elezione di Bassolino...figuriamoci un po'...ma tutti si dimenticano di tutto.....Il patologico 'Presidente del Consiglio' che invece di augurare in ogni caso, come un primo ministro dovrebbe, buone cose agli abitanti di queste città e un buon lavoro a questi neosindaci, si mette addirittura a fare il tifo di malocchio dicendo che la popolazione se ne pentirà amaraamente e piangerà lacrime amare (come se con lui invece sarebbe stato stato diverso), proprio da clinica per casi gravi; (ma ormai non sorprende più). Bersani che si 'accorge' dei 'grillini' quando questi raggiungono percentuali notevoli al centro nord divenendo quindi ora degni, per il numero che sono diventati, di essere ascoltati; prima invece erano da mandare al diavolo eppure dicevano le stesse cose che dicono oggi: la politica di questi politicanti è un continuo estenuante gioco al monopoli sulla pelle delle masse artefici e consumate, di gestione del potere,chi più chi meno ,dove come è da secoli finora per lo meno, non conta mai CIÒ che si dice ma CHI lo dice, quanto POTERE ha o rappresenta e che forza di persuasione e/o coercizione ha. Quel Vendola poi con quel suo linguaggio e retorica VOMITEVOLI che non dicono mai e più che mai, NULLA

Antonio Guarino 01.06.11 03:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe Grillo, premetto di non essere un grande intenditore di politica, sono cresciuto con una formazione di sinistra e mi rispecchio ideologicamente in quella direzione. Devo dire che come al solito hai ragione, ci stanno rincitrullendo con questi giochini di destra e sinistra, ma alla fine sono sempre le stesse facce e sempre i soliti vecchi politici, stantivi e completamente inattendibili! Ma quando si sveglieranno gli Italiani? Possibile che non abbiano capito che li stanno prendendo in giro da troppo tempo oramai? Forse hanno paura dei cambiamenti, ma cosa potrebbe capitare peggio di quello che abbiamo? Sono totalmente daccordo con te, siamo stufi della vecchia partitocrazia, andatevene tutti a casa e ricominciamo da zero!!

Stefano Cecchetti 01.06.11 03:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Condivido il pensiero di beppe.

myface 31.05.11 21:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Siceramente penso che Grillo abbia sempre criticato su quasi tutta la linea sia la destra che la sinistra!..Qualche volta esagerando ma fa parte del suo stile ma spesso centrando in pieno il punto focale delle situazioni!
Fino a questi ballottaggi tutti erano a favore del M5S ma dai commenti che ho letto qui sotto mi sembra che qualche persone non abbia capito totalmente i principi del Movimento e soprattutto si siano aggregati solo per trovare la forza di un gruppo nuovo giovane e forte per poi tornare sulla barca con le vele rosse non appena fosse capitata la possibilità!...Non credo sia un atteggiamento positivo e tanto meno di aiuto! Se uno crede in un progetto lo deve appoggiare e comprendere fino in fondo altrimenti si diventa come le stesse persone che si criticano(Politici)..Questo è il mio pensiero che può essere condiviso o meno!
Per chiudere sono d'accordo con chi dice che questo è un blog "personale" dove sono accettate le critiche ma devono essere costruttive e non giudizi buttati li sol perchè non d'accordo con l'articolo letto senza uno straccio di giustificazione!
Scusate se mi sono dilungato ma sentivo il dovere di dire la mia!
(Ho paura cmq che non sia aria nuova ma bensì la stessa frittata anche con questa sinistra!)
A presto!

Mattia C. Commentatore certificato 31.05.11 16:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sto leggendo tutti i vostri commenti ( quasi tutti ) contro Grillo….. Grillo…! credimi, purtroppo la tua sarà battaglia persa… Roba da matti, tutti contro di te soltanto a causa di un’enorme ( per me ) ottusità, a causa di una scarsissima lungimiranza ( incredibile fino a tre giorni fa) dei tuo ormai EX sostenitori….
Se ” mollerai ” ti capirei..ma non farlo, non farlo almeno per chi veramente ti capisce con la propria intelligenza di persona normale.
ciao a tutti
Massimo

massimo c., Ferrara Commentatore certificato 31.05.11 17:41| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Milano, Grillo non festeggia
"E' l'Italia di Pisapippa"
Il comico duro sul nuovo sindaco di Milano: "Il solito 'Sistema', vecchie facce fatte passare per nuove". Attacchi anche a Vendola, Fassino e il Partito democratico. Ma i suoi lettori si dividono

Le reazioni dei lettori. Tutt'altro che compatto, però, il fronte degli utenit del blog. Accanto ai sostenitori che sposano la linea del comico, altri prendono le distanze da Grillo. "Beppe devo dire che per la prima volta noto delle inesattezze nel tuo post". "Non sono d'accordo", scrive Gianluca. "Finalmente è accaduto qualcosa di normale come un normale paese europeo, la matematica ha vinto. Se Pisapia non farà il suo dovere..A casa anche lui! e cosi via..evviva la normale democrazia". "Bah. Questa volta sono in totale disaccordo", scrive Zeno. "Pisapia è un avvocato ed è stato avvocato anche di povere persone".
Bisogna avvisare repubblica di vedere bene i commenti è chi li scrive se sia certificato con la virgola verde, perchè se legge i commenti non certificati questi non appartegono al M5S.
Repubblica ma vafanculo

Gieseppe R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.05.11 16:28| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stanotte su Rainews, i vecchi giornalisti sinistroidi e leccaculo di d alema e vendola, hanno giudicato noi del m5s come poveracci.Bene,mi auguro di non vedere mai piu nei nostri eventi gente di sinistra.Meritate di essere sputati in faccia

rocco urso 01.06.11 11:39| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

CITTADINI O SOLDATI?

Ho notato che questo post fa incazzare non pochi.
Perchè?
Questo post è rivolto al sistema e quindi devo concludere che chi si offende appartiene al sistema.
Non c'è ombra di dubbio che viviamo in un mondo opaco e forse la piattaforma di Grillo è stata in grado di mettere in comunicazione mondi paralleli.
Ma non è così.Noi apparteniamo tutti allo stesso universo se cittadini comuni che si vogliono impegnare davvero per il bene comune mentre siamo soldati del sistema se vogliamo mantenere lo status quo attuale.
Pisapia,De Magistris,il nuovo sindaco di Cagliari,nessuno mette in dubbio la loro volontà di cambiamento o la loro onestà, ma quello che si mette in discussione è il sistema elettorale o partitocratico se volete che li ha portati ad essere eletti.
State prendendo un enorme svista:Grillo è innamorato del proprio paese e delle sue potenzialità.
Tutti noi,a parte qualche 'fessacchiotto',siamo con gli Italiani che vogliono davvero impegnarsi a migliorare questo paese come lo sono sinistroidi,destroidi,leghisti tutte accezioni che servono soltanto a consolidare il famoso sistema di cui parla Grillo.
Non mi sento grillino ma sono fiero di appartenere ad un movimento che è apartitico cioè un movimento in cui non esiste il concetto di 'militanza',non si cercano leaders che possano creare consensi ne è indispensabile aderire ad uno statuto.
Le uniche condizioni sono essere onesti,impegnarsi per la nazione e cercare di mettere in rete quante più informazioni e persone che vogliano collaborare per migliorare la qualità delle nostre vite.
Sapete qual'è la novità?Non costa nulla e questo non va giù ai partiti sopratutto per il fatto che i cittadini si possano organizzare senza di loro e cambiare lo stesso le cose.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 01.06.11 16:24| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
metter tutti d'accordo urlando le nefandezze della nostra politica e società, si fa presto.
Attaccare tutti e tutto, si fa presto.
Avere la ricetta ideologica migliore per cambiare politica e società, si fa presto.
Avere piani e progetti concreti, realizzabili e misurabili, si fa un po meno presto.
Cambiare "il sistema" urlando da un piedistallo (che equivale a stare fuori dalla realtà, a non avere i piedi per terra) e inveendo contro tutto e tutti è impossibile.
È una modalità sbagliata per raggiungere un giusto obiettivo.
Il sistema si cambia se lo si prende in mano e lo smonta a pezzi, ma un pezzo per volta! Guardandolo e insultandolo forse lo si rafforza e basta!
Caro Beppe, Io griderei un po meno, interagirei un po di più e soprattutto proporrei piani e progetti di cambiamento concreti, chiari e step by step.

Ale Manali 01.06.11 07:37| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Intanto una buona notizia. Il comune di Salerno visti i buoni risultati ottenuti con la raccolta differenziata e l'impianto di compostaggio ha stabilito che non ha più necessità di realizzare un termovalorizzatore.

http://lacittadisalerno.gelocal.it/dettaglio/rifiuti-stop-da-salerno-al-piano-regionale-di-caldoro/4336625

Massimo M., Salerno Commentatore certificato 01.06.11 16:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Grillo ha perfettamente ragione...io sono contento di questa batosta che attesta Berlusconi è un uomo finito (solo la sinistra puo farlo rinascere come solito), ma questo si sapeva già da mesi...chi esulta alla grande vittoria credo che non ha chiaro nulla nel proprio cervello bacato...l'Italia è questa, è il paese che dimentica (soffriamo perennemente di Alzheimer)...dimentica cosa ha fatto la sinistra in questi 15 anni ed ora esulta ad una vittoria che francamente puo far piacere ma non dice nulla al momento...ricordiamoci che il movimento 5 stelle è formato da persone che portano delle idee e dei progetti per migliorare l'Italia (questo è far politica per i cittadini)...Pisapia e De magistris hanno dichiarato delle cose che si spera mantengono (aspettiamo i fatti)...per il resto...a Milano Calise veglierà su Pisapia cosi come a Napoli si controllerà De magistris svolge al meglio il suo compito...io non esulto, aspetto fatti ed idee che sappiano di nuovo e futuro!!Berlusconi non è il male dell'Italia, la destra e la sinistra sono state il male dell'Italia in questi 15 anni...chi non riconosce questo fatto storico e dimentica è uno sprovveduto!!W IL M5S!!

simone c. 31.05.11 18:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

'azzz! 5 paginone, come ai vecchi tempi.
ma...è successo qualche cosa?

liliana g., roma Commentatore certificato 31.05.11 22:50| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

che sequenza divertente :

- 5 stelle fa razzia di voti, se fosse in coalizione sarebbe al governo presto, ma pare che di coalizioni non se ne parli ( per fortuna,dico io).

- Gli adoratori del nano libero perdono pure i ballottaggi e dio solo sa cosa sta succedendo in politica dietro gli schermi.

- Grillo racconta la sua semplice veritá, che ripete da tempo in generale, applicandola al meno peggio votato a milano : sei parte di un sitema generale, non farai nulla di diverso dal tuo predecessore. I fatti daranno ragione a grillo, lo sa

- Tutti i giornali parlano del movimento 5 stelle, ma giusto per dire che nel post ci sono tanti commenti contrari.

- Si va verso i 4000 commenti ( mai visto qua prima )

Sará che sono diventato un complottista ma qua c'e qualcosa che non mi torna.Quelli che, come il sottoscritto, aspettavano un netto spartiacque per vedere fino a che punto i "grillini" sono coerenti, se la stanno ridendo alla grande nel leggere il fluire di commenti pro-contro-non so; tutti volti al fatto in se del parlare di grillo, nessuno che vada nello specifico a discutere di ció che grillo mette in campo.

In parole piú semplici, per i piú duri di comprendonio, siamo davanti a un incrocio. Dritto a in alto dicono i partecipi del movimento 5 stelle. Basta inciuci, basta compravendita di ogni interesse a tutti i livelli. Basta affari di nascosto: noi cittadini vogliamo sapere TUTTO! Sono soldi nostri, é facile da capire questo.

A quanto pare c'e una bella fetta di presunti "filo 5stelle"che si é invece rivelata scarna di convinzione e miope al punto da considerare il meno peggio come il meglio che si puo avere. Come sempre la critica per costoro é proibita, il pensiero critico é qualcosa di profondamente sbagliato, e a pari punto sta la voglia di lottare per le proprie convinzioni.

Mi domando sempre piu spesso che mondo stiamo lasciando ai nostri figli.

Meditate gente, meditate. E votate il referendum!!!!!

peppo 'o straniero 01.06.11 18:18| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

da oggi ho capito che il 90% delle persone che sostenevano il movimento 5 stelle lo facevano solo perchè volevano vedere Berlusconi perdere e non perchè gli faceva schifo l'intero sistema politico italiano. Adesso credono che con Fassino e Pisapia stiamo a posto, abbiamo risolto tutti i problemi. Illusi! La sinistra e la destra italiana sono la stessa merda.

Valerio M., Frosinone Commentatore certificato 01.06.11 15:36| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Alla faccia !
Quattro paginozze di pisapippi !!!!!!
:)))

Alina F., Varese Commentatore certificato 31.05.11 21:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

L'ESTREMA SINISTRA NON HA MAI GOVERNATO A NAPOLI....

(Sereno Despero alis Monica C. di Frattamaggiore NA)


****


Cosa ?

Ma come la maggior parte dell'abusivismo, il quartiere ABUSIVO di Pianura è nato in quel periodo, si è creato con il Sindaco Valenzi (PCI) negli anni ottanta.


E poi tutto il magna magna dei verdi e di rifondazione Comunista, con le varie clientele dei morti di fame, dei lavori socialmente INUTILI, dei disoccupati organizzati PER NON FARE Nu CAZZ' e ricottari vari....


Monica chiedi nella tua famiglia, è molto probabile che ci sono tuoi familiari che hanno lavorato grazie a questa gente.


Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 31.05.11 16:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Aggiungo: appoggiando Pisapia ufficialmente il Movimento 5 Stelle poteva avere spazio nel governo della città, poteva fare "cose concrete", i tanto famosi "fatti", una cosa che mi sembra più costruttiva e intelligente della strategia dei duri e puri che guida all'isolamento. Non credo proprio che questo paese abbia bisogno di altri estremisti e ulteriori divisioni.

Giuliano Velli Commentatore certificato 31.05.11 15:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

bastaaaa!! per pietà!!!! togliete 'sto caxxxxo di post!! la ricreazione è finita, i pupetti si sono divertiti abbastanza, chiudete i cancelli e torniamo a parlare di cose serie.

sentenza della cassazione... evvvvaaaaiiiii!!!
referendum... evvvaaaaiiiii!!!!

liliana g., roma Commentatore certificato 01.06.11 18:07| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vai Beppe, lascialo ancora due giorni il Post,
così rosicano ancora un pò i trolletti pddini.

Beppe Da Monaco (odio la mafia) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.06.11 18:04| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

ARTICOLO 3 – CONTRASSEGNO
Il nome del MoVimento 5 Stelle viene abbinato a un contrassegno registrato a nome di
Beppe Grillo, unico titolare dei diritti d’uso dello stesso.

"Grillo non è nostro leader"

"Grillo e il m5s sono due cose diverse"

Ghost Roob (returns) Commentatore certificato 01.06.11 17:57| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Bossi: "Se vince Pisapia mi taglio le balle".
Che Bossi sarebbe senza Maroni.

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 31.05.11 15:22| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se questo e' veramente un Movimento di democrazia dal basso e non un partito, Beppe Grillo deve ascoltare i commenti e le critiche costruttive della base,cercando di cogliere il pensiero comune delle persone che scrivono sul blog. Vedo molti post in cui potenziali elettori del M5s esprimono perplessita' su questo atteggiamento del "sonotuttiugualie'tuttounmagnamagna" e che si chiedono perche' il m5s, almeno all'inizio, non possa stringere alleanze con i candidati piu' presentabili.Pisapia(che ritengo sia una persona perbene)anche volendo non avrebbe il potere di fermare da solo l'Expo, ci sono interessi lobbistici miliardari in gioco e decisioni prese piu' in alto di lui. Il movimento e' appena nato e ancora poco conosciuto fuori dal web, almeno all'inzio dovrebbe apparentarsi con forze politiche che hanno idee simili(l'Idv di De Magistris e Di Pietro ha molti punti in comune).In futuro,quando sara' forte e affidabile e avra' abbastanza voti,il m5s potra' decidere di correre da solo con le sue gambe e farsi eleggere per realizzare i suoi bei progetti innovativi che altrimenti resteranno sulla carta. Se continua cosi fara' la fine del partito comunista e altri partitini minori. Si sono estinti, non entrano piu' in parlamento e NON LI CAGA PIU' NESSUNO.

federico b. Commentatore certificato 02.06.11 14:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per voi saranno uguali, ma io non la penso così. La candidatura di Zedda a cagliari l'abbiamo portata noi cittadini dal basso, riuscendo prima a fargli vincere le primarie avendo contro uno dei dinosauri del PD che godeva dell'appoggio di tutto il Gotha del PD sardo, e poi portandolo a stravincere le elezioni contro un centrodestra che governava da circa 20 anni e che ormai si comportava come se fosse il padrone assoluto della città. All'inizio non pensavo che Zedda ce l'avrebbe fatta, perché il centrodestra a Cagliari gode da sempre dell'appoggio delle 3M ( Massoneria Medici(cliniche private) Mattoni). Invece dopo un primo turno incerto, nel quale sembra che qualcuno abbia raccattato voti nei quartieri più poveri con la regalìa di bombole del gas, Zedda ha stravinto, entusiasmando non solo i giovani, ma anche quegli anziani che ormai da anni andavano a votare turandosi il naso. Qualcuno ha criticato il suo essere impacciato ieri in televisione, ma era solo la non abitudine. E' giovane e per il momento sembra autentico e a me piace. Quello che non si vuole capire è che il Pd ha dovuto giocoforza appoggiare persone non del Pd perché le abbiamo scelte noi elettori con le primarie. Ha avuto ragione Crozza ieri a dispiacersi per il Pd. Le elezioni non le ha vinte quel partito, ma i cittadini che sono andati a votare il candidato scelto da loro. Al Pd non è rimasto che fare buon viso a cattivo gioco.

Monica Murgia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.06.11 16:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Coincidenze :
Leggo gli insulti di Grullo a Pisapia e intanto che aspetto di leggere quelli a De Magistris e noto che :
Non ho ancora mai letto attachi a Grullo o al suo movimento da parte dell' artiglieria dells destra.
Non ho visto scoop sulla sua vita privata o sui suoi trascorsi,ne su sui redditi.
I destri sanno benissimo che nessuno dei loro elettori e' un possibile grullino..o non leggono o fanno fatica a pensare...e soprattutto sanno che nei FATTI Grullo e' un loro alleato.
Fino ad oggi il piu' grande successo CONCRETO, VERO E TANGIBILE del movimento e'stato regalare a Lega e PDL la regione Piemonte.
Tutte coincidenze, of course....in attesa di avere la maggioranza in Parlamento nel 2045 e realizzare il Grullismo parlametare mondiale.
Per fortuna, gli elettori Grillini hanno qualcosa in comune con quelli di sinistra :sono migliori di chi li rappresenta.
E a Milano hanno votato al 100% per Pisapia.
E' il livore del Leader, che le elezione le ha ufficialmente vinte ( dice ), che mi sbalordisce e mi fa pensare molto male. E?' piu' incazzato dello psiconano e di Bossi che invece le hanno ufficialmente perse
Mah..........

massi 01.06.11 16:23| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Il VENTO DEL RINNOVAMENTO, L'ARIA DEL CAMBIAMENTO, LA

PRIMAVERA ROSA... IO SONO CONTENTO PER PISAPIA, PER DE

MAGISTRIS, PER CAGLIARI ECC. VOTERO' I REFERENDUM...

PERO' PER VERIFICARE IL CAMBIAMENTO GUARDO IL MIO

CONTRATTINO DI 4 MESI IN SCADENZA E LO STIPENDIO

(ULTIMO ANCH'ESSO) APPENA ACCREDITATO: 600€.::

E VEDO ATTRUPARSI ATTORNO A PISAPIA MOLTA GENTE

CHE PER 17 ANNI HA VOTATO BERLUSCONI, CHE POTEVA

FARLO CADERE IN OGNI MOMENTO. E CHE ORA SI CULLA

IL GRUZZOLETTO CHE CI HA GUADAGNATO E CHE STA

AL SICURO IN BANCA, E GIA' PREGUSTA I NUOVI GUADAGNI...

DOV'E' IL CAMBIAMENTO? E' TROPPO PRESTO, DITE?

IO CREDO CHE NON BASTI LA MENATA DEL VENTO DI

PRIMAVERA::: MA CHE SIANO NECESSARIE LOTTE DI

LACRIME E SANGUE.

IL VENTO DI PRIMAVERA LO SENTO GIA' CHE MI SOFFIA NEL

CULO...

Antonio Loprete 01.06.11 15:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

"Naturalmente il giornale del cliente dell'avvocato Pisapia (De Benedetti) dà conto di alcune reazioni "sdegnate" dei suoi sostenitori che, secondo la Repubblica, non sono d'accordo con il loro capo".
La cosa curiosa, ad un osservatore esterno come il sottoscritto, è leggere che nessuna di quelle reazioni entra nel merito degli argomenti usati da Grillo per smontarli.

http://www.agoravox.it/Se-la-rivoluzione-la-fa-Grillo.html

Au revoir.

Francois Marie Arouet, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.06.11 13:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Ma che cosa significa lista civica apolicitizzata? Mah ...
Il movimento 5 stelle è un movimento politico, ed è una discussione
politica quella che si instaura su questo blog.

Tutti i nuovi movimenti/partiti hanno cominciato dicendo che erano fuori
dalla politica.
Qualche esempio?

Forza Italia
Verdi
Lega Nord
Italia dei valori

Voi siete indiganti e incazzati esattamente come lo erano loro all'atto
della nascita del movimento/partito, quando non ci si sente rappresentati
da nessuna delle forze in campo.

Dopodichè si cresce, e si sceglie con chi allearsi, perchè solo così si può
fare politica, altrimenti saremmo solo una massa di individui incapaci di
raggiungere un accordo, almeno a maggioranza.

Forza Italia è Lega sono nate di destra.
IDV e verdi sono nati dicendo che non erano né destra né sinistra, ma poi
si sono alleate con la sinistra.

Coraggio, diventate adulti e mettetevi in gioco.
Valutate, decidete, distinguete e ragionate.
Non sono tutti uguali, non è così. Dovete scegliere quelli che ritenete più
vicini a voi. Prima o poi.

E' pur vero che all'inizio, gridare "noi non siamo politica, siamo
antipolitica" paga, perchè raccoglie gli scontenti e gli indignati.

Ma forse è venuto il momento di fare delle scelte.

O no?

Con amicizia e simpatia,
Diego

Diego D. 02.06.11 13:11| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Beppe,
io voto per il Mov. 5 Stelle perché ne condivido quasi in toto gli intenti e la mission, ma in questo caso, mi spiace, trovo ingiusto questo attacco a Pisapia.

Io sono nato e cresciuto a Milano e per la prima volta in 46 anni ho visto persone di ogni età aggregarsi SPONTANEAMENTE per far crollare una situazione di stallo in cui il loro (mio) Comune stava versando da un ventennio grazie a personaggi discutibili che fino a 15gg fa erano giudicati inaffondabili.

Ho trovato un forte parallelismo con i nostri meet-up di cui andiamo fieri: gente che aveva voglia di cambiare mettendoci del proprio, provenente dalla società civile, fiduciosa che era giunto il momento di attivarsi, confortata nel vedere attorno altrettanti concittadini tornati a "fare", "costruire" e "proporre": proprio come è successo a noi, Beppe!

E' vero, loro si saranno orientati sì verso una coalizione dal passato non proprio impeccabile, da cui si erano ormai allontanati, ma ora proprio il candidato in questione (e la lista civica che lo appoggiava) gli aveva risvegliato la voglia di tornare a "partecipare" ("la libertà è partecipazione" cantava Gaber). Persone "qualunque" come noi, reattive come noi , scrollatisi di dosso quel torpore immobilizzante innescato ad arte in anni e anni di infido berlusconismo, COME NOI.

Tutto ciò per dirti che il movimento che ho visto è nato proprio DALLA BASE, come tu (ed io con te) sostieni che debba sempre essere: la sberla al PD c'era già stata alle primarie! La gente che aveva regalato allora un plebiscito a Pisapia su Boeri era la stessa che voleva far capire a lor signori del PD che "non se ne poteva più" e che c'era bisogno reale di comportarsi in modo differente, ad esempio con una personalità politica seria anche se proveniente da una realtà per loro "estremista".

Beppe, sempre che tu legga queste righe, dai esempio anche tu di civiltà: accusa Pisapia, ma solo a seguito degli errori che commetterà.

Non a priori, proprio come fanno di solito con te.

Carlo Casella, Milano Commentatore certificato 01.06.11 15:56| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ahahahah notte perdenti del pdl e pd

giovanni miceli 01.06.11 03:40| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo,
a una settimana di distanza dalla splendida vittoria di Giuliano Pisapia alle comunali di Milano non hai ancora espulso questa cacata dal tuo blog. Allora hai deciso di farmi veramente incazzare. Ti seguo da tempo con simpatia e ritengo che sollevi problemi seri su cui occorre discutere e trovare soluzioni, ma questi atteggiamenti da volgare qualunquista finiranno per consumarti in una sterile marginalità. Questa storia che sono tutti uguali è una tiritera che proviene dai livelli più ignoranti e deteriori della società italiana e fai malissimo ad alimentarla. Ti profetizzo che il Movimento 5 stelle che hai creato di accantonerà gradualmente in un angolo a sputare le tue sentenze senza senso, un po' come dovrebbe fare la lega con Bossi, che quando parla fa solo ridere.
Spero che la smetterai con queste buffonate controproducenti e che torni a parlare di cose serie, a partire dal nucleare, data l'urgenza del quorum ai referendum. Un'ultima cosa, riguardo l'Expo. Vorresti che Pisapia mandasse tutto a monte? Parli sul serio o è volgare demagogia? Sai benissimo che una cosa del genere è impossibile, ma credi che il tuo pubblico sia così idiota da crederla praticabile? Cosa diversa è limitare l'impatto ambientale e cose di questo genere. Di questo sono sicuro che il nostro nuovo sindaco saprà agire per il meglio.
Potrei proseguire ancora a lungo, ma dato che non ho aspirazioni da predicatore mi limito a comunicarti che qui a Milano si festeggia da una settimana e sarà una festa lunga cinque anni in cui il marcio accumulato in quasi vent'anni di fascio-leghismo verrà accuratamente eliminato, spero a partire dalle consulenze che poco prima delle elezioni la exsindaca aveva elargito

Gabriele Gualtieri 05.06.11 14:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Francesco vaffanculo. solo m5s

rocco urso 01.06.11 15:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

i sinistri a ben vederli son perfino peggio dei destri. Danno a noi dei plagiati e intanto festeggiano per Dalema ... riapparso subito in tv, dopo la "vittoria" a dettare la linea del loro partito penoso (il nuovo che avanza ...)


BEPPE: MI FIDO DI TE!

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 01.06.11 06:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, pur condividendo il 90% di quello che scrivi, devo dirti chiaramente che a volte fra tanti modi di dire le stesse cose scegli quello che ti rende piu' antipatico a chi gia ti odia! A che serve?
A me Pisapia sembra una gran brava persona. E' ovvio che sara' prigioniero della coalizione che lo sostiene e non fara' nemmeno la meta' delle cose che auspichi per farti ricredere. Cionondimeno, la sua vittoria e la sconfitta della Moratti e del caimano sono dei segnali importanti. Ora il nostro Mattia Calise potra' pungolare Pisapia e la giunta cercando di spingerli nella direzione giusta per il bene dei milanesi. Sono sicuro che Mattia avra' molte piu' chances con Pisapia di quante ne avrebbe avute con Moratti!
Come mai, poi in questo post, non hai parlato anche di Napoli? Io credo che il programma di Luigi De Magistris abbia molti punti in comune con quello del Movimento 5 Stelle. A me, come italiano, pur essendo dispiaciuto per non avere nemmeno un consigliere del M5S a Napoli, importa che Napoli arrivi a RIFIUTI ZERO!

E infine, in Piazza Duomo hai detto che la Moratti aveva gia vinto. Anche se pensi che sia la stessa cosa, e io non lo penso, saggezza vorrebbe che tu ammettessi questo errore di valutazione. Solo chi non fa nulla non sbaglia mai, ma quando uno dice una cosa errata, poi ha il dovere di fare ammenda.

Sul discorso dei Referendum, infine, potremmo discutere sulla genuinita' della motivazione pro 4SI del PD e del Centro Sinistra, ma quello che conta e' che il popolo sia tutto per i Referendum. Quindi dobbiamo sfruttare quest'onda per il nostro obiettivo: raggiungere il quorum e far vincere i SI. Tutto il resto, per ora, con tutto il rispetto, e' fuffa!

Salvatore Mandara, Vigevano - Italia Commentatore certificato 31.05.11 14:51| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 56)
 |
Rispondi al commento
Discussione

beppe non confondere la piccola soddisfazione di veder piangere B & co. con la speranza che sia cambiato davvero qualcosa.
Tutti noi del M5S sappiamo benissimo che è tutto fermo, ma ahinoi questo ci tocca per ora.

Concentriamoci sulla radicalizzazione del movimento in tutti i quartieri d'Italia e avanti così...

Forza M5S !!

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.05.11 14:32| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 51)
 |
Rispondi al commento
Discussione

APPROVO IN PIENO PAROLA PER PAROLA QUANTO SCRITTO DA GRILLO. e a chi sta contestando dico che ancora una volta non avete capito un cazzo.........

piero lelli 31.05.11 14:13| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 42)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma Grillo non era quello che sosteneva che a Milano e Napoli avrebbe vinto la destra a causa dell'inciucio Pd e Pdl?
Grillo capisco il tuo livore ma non rodere in maniera così scomposta e abbi spetto per tutti quei giovani che hanno votato Pisapia e che ieri hanno fatto festa.
Altrimento verrai preso per i fondelli al pari di Red Ronnie e Massimo Boldi.

Mario a 31.05.11 15:47| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 41)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe.

Ieri sera ero al tuo spettacolo a Berlino.

(sono quello che ti ha dato il "la" sulle opere di Calatrava a Reggio Emilia).

Lo spettacolo mi è piaciuto, sono state due belle ore.

Però ti ho visto stanco. Credo che la tua partnership con i "5 ragazzi" ti abbia ormai succhianto via le energie buone, quelle che anni fa mi avevano portato ad avvicinarmi a te non come comico, ed al Movimento.

Non so, forse è solo un'impressione.

Politicamente ho perso la stima nei tui confronti da un bel pò di tempo. Certo, tante belle idee, alcune prese da altri movimenti ben più avanti del tuo, ma poco importa, se son buone basta portarle avanti. Ma anche tanta superficilità, e soprattutto tante persone a te vicine veramente brutte. Dentro di me credo che anche tu lo sappia. Gli occhi di una persona dicono molto.

A questo punto credo che forse sarebbe stata migliore la linea dell'intransigenza totale. Combattere il sistema non dal Palazzo ma solo nelle piazze. Ti saresti evitato tante rogne e tante brutte figure come la tua previsone a Milano che ora rimbalza in rete facendo ridere i tuoi oppositori. Il motivo è semplice. Non si denuncia quello che si ritiene un sistema per poi entrarci dentro a piè pari.

Certo, non tu fisicamente, ma dei tuoi mandatari che portano un vessillo che all'interno ha il tuo nome. È anche per questo che i media se parlano, parlano di te, magari sfottendoti, vuoi anche per timore ma soprattutto perché il M5S, anche se tu ieri hai detto il contrario si rifà ad un leader, e quel leader sei tu.

Ciao


condivido in tutto e per tutto quello che dice il post, mi fanno ridere quelli che pensano che con pisapia cambi qualcosa, purtroppo l'unica cosa che si puo' fare e' vedere cosa combina, speriamo non ci deluda.

Grande Grillo, sei il migliore!

emanuele pescatori Commentatore certificato 31.05.11 15:34| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 32)
 |
Rispondi al commento

Troppi Sinistrini stanno criticando Beppe Grillo si vogliono vendicare della spregiudicatezza del nostro movimento 5 stelle?Avete visto come si incarogniscono i sudditi di sua maesta'borghese Pidiessina?........Beppe colpisci nel segno e loro rosicano........Facciamo fronte comune con Beppe votate questo post e isolate chi rema contro il movimento 5 stelle...........

gaeta carinucci roberto, roberto Commentatore certificato 31.05.11 18:59| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 32)
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUESTO POST è LA RISPOSTA.
LA RISPOSTA A TUTTI QUELLI CHE CI AVEVANO ETICHETTATO,GRILLINI,SINISTRI E QUANTALTRO.
NN MI FREGA NIENTE SE IL BERLUSCA HA PERSO.
IL BERLUSCA,AGLI OCCHI DI UNA PERSONA DI MEDIA INTELLIGENZA,PERDE OGNI VOLTA CHE APRE BOCCA.
QUELLO CHE MI FREGA è CHE HA VINTO ANCORA IL CEMENTO, E NON INPORTA SE IL CEMENTO ARRIVA DA DESTRA O SINISTRA,SEMPRE DI CEMENTO SI TRATTA.
LA SINISTRA VINCE PERCHé LA DESTRA HA DELUSO E VICEVERSA. QUANTO POSSIAMO ANDARE AVANTI IN QUESTO MODO? RIMBALZANDOCI PROBLEMI E RESPONSABILITà. QUESTO è IL SISTEMA,ONORE AI VINCITORI.

Valdo Baldo Commentatore certificato 31.05.11 17:33| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 31)
 |
Rispondi al commento

Ancora una volta affiora la solita mentalità autolesionista che da anni contribuisce a relegare l’opposizione in un cantuccio.

Fino a ieri stavamo morendo tutti soffocati perché costretti in una stanza dalla quale sottraggono giorno dopo giorno l’ossigeno.

Qualcuno riesce ad aprire una finestra per far entrare un po’ di aria fresca ed ecco pronti i soliti integralisti della domenica che incominciano a sbraitare chiedendo di richiudere le imposte.

Perché? Perché l’aria che viene da fuori è letale come quella che c’è nella stanza, quindi meglio chiudere e continuare ad agonizzare.

Sapete allora cosa faccio? Vado fuori a gustarmi un po’ di questa aria nuova che, semmai si dovesse rivelare anch’essa tossica, quantomeno posso dire di aver provato a vivere in modo più dignitoso e di non essermi rassegnato a fare la fine dei topi…

Franco F. Commentatore certificato 31.05.11 15:58| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 30)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi dispiace Beppe.

Oggi ha vinto la voglia di cambiamento e mi
meraviglia moltissimo come tu possa definire
Pisapia come tutti gli altri.

Pisapia fece 2 legislature e poi se ne andò.

Tu parli in questo modo perchè hai solo
invidia che una persona come lui sia il
"NUOVO CHE AVANZA" in questo paese.

Quando parli in questo modo sei simile a
Berlusconi perchè solo tu potresti fare
quello che hai scritto sopra ma c'è una
piccolissima differenza che parli parli
parli e fatti non ne fai nemmeno tu.

Dici che Pisapia è come tutti gli altri ma
Calise che si è candidato sindaco di Milano
che cosa sarebbe?

Sarebbe un MARZIANO?

Scrivi:

Se Pisapia fermerà almeno la costruzione mostruosa dell'EXPO 2015 insieme a quella di City Life, chiuderà gli inceneritori, taglierà del 75% gli stipendi dei consiglieri comunali, mi ricrederò, pensate che lo farà?

Ma tu credi veramente che Calise se fosse
stato eletto sindaco di Milano si sarebbe
attenuto a quello che hai scritto?

Per favore!
Basta populismo!
Basta demagogia!

Diamogli tempo a questo PISAPIPPA di svolgere
il suo lavoro e dopo ne parleremo.

Senza rancore!


Sergio Bertocchi Commentatore certificato 31.05.11 14:19| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 30)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo post è incompleto e inesatto......Dov'è il tuo commento su De Magistris sindaco di Napoli? E, non è vero che i referendum sono stati dimenticati, lo stesso Pisapia li ha citati ieri e oggi e ha evidenziato l'importanza di raggiungere il quorum....Mi fermo qui perchè vado di fretta ....a più tardi. P. S. : Il post mi ha deluso....e molto!

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 31.05.11 14:06| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 30)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Penso che Beppe abbia ragione. In tutto.
Pero' mi si permetta di fare un'osservazione anche a beneficio di coloro che hanno criticato la gioia di alcuni di noi nell'apprendere che il berlusconismo e' al tramonto.
Non bisogna confondere la gioia e l'allegria per la debacle di Berlusconi con il senso di appartenenza al M5S.

Tutti noi sappiamo bene che il pdmenoelle ha le sue colpe e che rappresenta una continuita' col centro destra. Ma non si puo' negare che intanto vedere il tramonto del Berlusca e' un panorama assai suggestivo.

Del resto, tra non moltissimo ci saranno le politiche e il M5S, col supporto di tutti noi, avra' il posto che merita in Parlamento.

Tutto il resto sono solo chiacchiere.

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 31.05.11 15:53| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 27)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A TUTTI GLI INFILTRATI del PDL e del PDmenoL in questo BLOG:

Ai PDLlini & leghini che devono sfogarsi perchè si stanno ancora a mangià il fegato...

Ai PDmeoELLini che stanno a rosicà perchè mo' è arrivato qualcuno a rovinargli i festeggiamentei.

Chi più, chi meno, siete sempre il vecchio che si perpetua. Non avete capito cosa sta accadendo, peggio per voi (e meglio per noi).

FATEVENE UNA RAGIONE.

W M5S

roberto v., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.05.11 17:40| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 27)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe devo dire che per la prima volta noto delle inesattezze nel tuo post.

1) Non è vero che del referendum non ne parla più nessuno.

2) Dire che ha vinto Il Pd - L mi sembra alquanto azzardato, visto che secondo me con la vittoria di due candidati usciti dalle primarie casomai si rafforza l'asse SEL IDV.

3) Non mi pare che il movimento 5 stelle sia stato cancellato, anzi considerata la quasi totale e colpevole indifferenza verso il movimento dei media direi che negli ultimi mesi c'è stato un leggerissimo miglioramento(anche se naturalmente troppo poco)

4) Credo che Pisapia sia una brava persona perché dileggiarlo? Ha un suo pensiero e una sua dignità, questo osservarlo dall'alto in basso non mi piace

Ma che cazzo ti sta succedendo Beppe?

Luca Gianantoni, Assisi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.05.11 14:46| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 27)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forse hanno fatto prigioniero Grillo e qualcuno lo tiene ben legato ed imbavagliato.
I post li scriverà qualche demente dello staff a corto di idee e d'ironia.
Chissà?

Senero Despore, Napoli Commentatore certificato 31.05.11 16:35| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 26)
 |
Rispondi al commento

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori