Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Rassicurazioni al posto della sicurezza

New Twitter Gallery

Rassicurazioni al posto della sicurezza - Marco Travaglio
(34:30)
passaparola_2-5-11.jpg


Testo dell'intervento:

Buongiorno a tutti, hanno ammazzato Bin Laden e pace all’anima sua, un assassino in meno anche se bisognerebbe ricordare quanti lo hanno utilizzato in questi anni e soprattutto bisognerebbe ricordare che, se poi sarà tutto confermato ciò che ci hanno raccontato questa mattina, lo hanno preso in Pakistan, dove peraltro si è sempre saputo che si era rifugiato e quindi resa da domandare come mai abbiamo fatto una guerra in Iraq, una guerra in Afghanistan, adesso una guerra in Libia, prima ne avevamo fatta una in Serbia e il Pakistan, paese tradizionalmente protettore di Bin Laden, come del resto gli emirati sauditi, tradizionalmente finanziatori di Bin Laden, non siano mai stati neanche sfiorati dalla furia dell’occidente nella guerra al terrorismo, anzi siano stati sostenuti e siano considerati tutt’ora nostri ottimi alleati.

Adriano Celentano e i referendum (espandi | comprimi)
Come al solito i terroristi sono sempre gli altri, quelli che non ci piacciono, mentre invece i paesi arabi nostri amici, sono paesi arabi moderati, anche se sono ferocissimi e tirannici.


Le nostre leggi non servono a nulla (espandi | comprimi)
Detto questo, quindi, “io sto con Adriano” vorrei occuparmi oggi di un tema che fino a qualche giorno fa era sulle prime pagine dei giornali e poi è scomparto, il tema dell’immigrazione.

Espulsioni farsa e processi inutili (espandi | comprimi)
Cos’è successo? E’ successo che ovviamente i poliziotti hanno cominciato a fermare gli immigrati, gli hanno chiesto il documento, quelli hanno risposto: non ce l’ho, sono stati processati per mancata esibizione del documento e quando il giudice ha chiesto loro: lei aveva un giustificato motivo per non esibire il documento, quelli hanno risposto: sì, non ce l’ho!

Questo è quello che è successo in questi giorni, un governo di incapaci che blaterano ogni giorno sicurezza, che non hanno fatto nulla per la sicurezza, che ci hanno resi più insicuri istituendo un reato inesistente e impossibile e che nello stesso tempo proteggono chi commette reati veri, tant’è che la pena da 1 a 4 anni, prevista per l’immigrato che sbarca e non ha commesso nessun reato, è la stessa pena prevista per la gran parte dei falsi in bilancio, quelli che sono rimasti ancora reato, rendetevi conto se può essere paragonato il danno che fa uno che falsifica un bilancio, al danno che fa uno che poggia il piede sul suolo italiano, per dirvi chi ci governa e in quali mani è la nostra sicurezza, passate parola!

Tour Elettorale 2011

Segui le tappe su Facebook e su Twitter.
Pubblica video, commenti e foto sui social media usando il tag "m5sTour".

Le date e le città del tour elettorale. Martedì 3/5 Olgiate Comasco (h.12), Varese (h.19), Busto Arsizio (h. 21); Mercoledì 4/5 Milano (h.19), Vimercate (h.21); Giovedì 5/5 Desio (h.19), San Giuliano Milanese (h.21); Venerdì 6/5 Rottofreno (h.17), Salsomaggiore Terme (h.19), Sala Baganza (h.21); Sabato 7/5 Cento (h.11.30), Bologna (h.15), Rovigo (h.19); Domenica 8/5 Cartura (h.11), Abano Terme (h.12), Oderzo (h.15), Trieste (h.19); Lunedì 9/5 Vigonovo e Campolongo (h.11.30), Chioggia (h.18), Adria (h.21); Martedì 10/5 Codigoro (h.12), Ravenna (h.18), Cesenatico (h.20.30), Rimini (h.21,30); Mercoledì 11/5 S. Benedetto del Tronto (h.13), Vasto (h.15,30), Nardò (h.21,30); Giovedì 12/5 Cosenza (h.17.30), Napoli (h.21.30); Venerdì 13/5 Latina (h.11.30), Pomezia (h.13), Grosseto (h.17.30), Siena (h.20), Arezzo (h.22).

Lo stivale della vergogna

Lo stivale della vergogna (Cofanetto con 7 Dvd)
L'Italia dal 2008- 2010 raccontata da Marco Travaglio
Acquista oggi
la tua copia.

2 Mag 2011, 13:55 | Scrivi | Commenti (770) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

Commenti

 

sono un abbonato mio malgrado di sky, nonostante quello che si fanno pagare era forse l'unico canale ad accennare un informazione diversa,loro hanno deciso di togliere current,io ho deciso di togliere l'abbonamento con specifica causale ,date disdetta

raffaele d'avino 20.05.11 07:15| 
 |
Rispondi al commento

Sono un ignorante...e parlo da ignorante, parlo (e scrivo) di cose che non so e non capisco. Ma ciò che non so posso impararlo anche da solo... per ciò che non capisco ho necessità che qualcuno me lo spieghi.
Se qualcuno fosse così gentile, potrebbe spiegarmi perché nella nostra Nazione è possibile, dopo aver "eletto" i nostri rappresentanti alla Camera e al Senato, ritrovarsi rappresentati politicamente da chi avevamo scartato o, addirittura, ritrovarsi il proprio esponente politico (votato ed eletto, magari con convinzione tra le fila di un Partito) di colpo facente parte di un altro Partito, di un'altra coalizione, di un'altra corrente, di un'altra ideologia?
Più semplicemente: perché è possibile per i deputati ed i senatori saltellare da un partito ad un altro cambiando con leggerezza casacca e colore e ridicolizzando l'investitura ricevuta dal voto "libero e responsabile" degli elettori?
Io mi sento TRUFFATO da tutti questi (e non sono pochi) voltagabbana e credo che si debba intervenire politicamente con regole rigide per impedire questa enorme e, purtroppo continua presa per il naso. D'altro canto, un logico quanto semplice ragionamento, mi induce a pensare che se questi personaggi si fossero presentati alle elezioni nelle liste di corrente opposta, non avrebbero ottenuto i voti necessari alla loro elezione, percui, cambiando fazione, risultano completamente deleggittimati nella loro rappresentanza!!!
Non voglio più rischiare di affidare qualcosa di così importante come la mia rappresentanza politica a chi non può o non vuole garantirmi che rispetterà il patto sancito, scritto sulla scheda elettorale, tra il mio voto ed il suo programma elettorale, tra le mie convinzioni ed il suo impegno politico.
Se qualcuno può aiutarmi a capire...
Grazie
Massenzio

Massenzio Terranova 05.05.11 12:51| 
 |
Rispondi al commento

Però è sotto gli occhi di tutti la grande sensibilità dell'America & C. verso i popoli oppressi se quest'ultimi sono produttori di petrolio. Perchè non si vede altrettanta attenzione verso (per esempio) il popolo Birmano che sicuramente sta molto peggio di quello che vive in Libia?

regina effe Commentatore certificato 03.05.11 20:31| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo, Ci vogliamo rendere conto che l'Italia è come una nave che affonda lenta a causa
dei suoi stessi passeggeri ubriachi che si alterna
no alla sua guida maldestri, incapaci e disonesti.
Perpetuando ingovernabilità.Gli unici problemi che riescono a risolvere sono i loro (economici)
La tua e certamente una battaglia lodevole, ma è una battaglia persa.Il tuo ideale di governo è esemplare, ma è un'utopia.Sai quante migliaia di
Berlusconi,Maroni,Casini,Verdini,Fini, ecc. ci sono in Italia? Pronti a prendere il loro posto e a fare le stesse cagate e gli stessi disatri? Comunque una soluzione ci sarebbe: bandire un concorso internazionale per pubblici amministra-
tori, precluso agli italiani. 3 solo i requisiti
richiesti: onestà, professionalità, palle. Ciao.

Mario Boi 03.05.11 18:18| 
 |
Rispondi al commento

Grillo sembra un centro sociale di 18enni questo blog, peccato che 9/10 dei frequentatori è tutta gente laureata e vivono in una società libera e possono permettersi di sputare allegramente nel piatto in cui mangiano alla faccia di chi ha perso la vita per renderci liberi.

Bin Laden ha dimostrato cosa sia la democrazia. Con le vostre tesi GIUSTIFICATE IL TERRORISMO.

Dai Grillo che 2 voti li prendi da qualche esaltato come te, ti è andata bene.

Giovanni Fangio 03.05.11 16:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fà tristezza vedere Barak Obama dire "giustizia è fatta". Ma giustizia de chè? Perchè nn lo và a spiegare ai parenti delle vittime del 11/9.Con tutti i film di Micheal Moore ed i documentari che circolano su internet (tipo Loose Change 2, che consiglio a tutti di vedere su Google o Youtube )solo la gente disinformata può credere e gioire a questo gigantesco bluff di Obama.
Obama che ora se la passa maluccio nei sondaggi preelettorali, ma dopo questo spot gli basterà dire in occasione della commemorazione del 11/9 "visto che bravo OBL l'ho preso io!" per inculare il popolo USA per altri 4 anni.
Consiglio a tutti di guardare L'inganno di Obama di Alex Jones su Youtube

Loris De Rossi 03.05.11 15:22| 
 |
Rispondi al commento

e soprattutto resta da chiedersi perché i militari USA e UE non se ne vanno dall'Afganistan visto che ci erano andati per catturare/terminare Bin Laden?

secondo me dopodomani resuscita ...

Claudio P. Commentatore certificato 03.05.11 15:13| 
 |
Rispondi al commento

GIANNELLI

Morto Obama
E le prove della sua identità?
In alto mare

viviana v., Bologna Commentatore certificato 03.05.11 13:55| 
 |
Rispondi al commento

State ancora portando a spasso il morto, da quanto leggo.
Necrofili ! :)
Buongiorno.

Alina F., Varese Commentatore certificato 03.05.11 13:06| 
 |
Rispondi al commento

Sti leghisti legati, chiusi nei recinti, moriranno nella più profonda ignoranza.
Che bella prospettiva! Mai il desiderio di partire, viaggiare, conoscere un po' di mondo, sempre a muovere i piedini nello stesso ristretto spazio, vicino vicino ai loro padroncini, con la ciotolina piena sempre dello stesso cibo.
Su un immenso Pianeta, meraviglioso caleidoscopio di popoli e culture, colori e profumi....
Che peccato!

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 03.05.11 12:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Osama...Obama... C'è un destino nei nomi?
Obama ha ucciso Osama.
Nessuno prima di lui c'era riuscito.

Forse Obama, nato da musulmano e cristiana, aveva in sè le forze necessarie per fare giustizia in nome di quello che era stato calpestato.

Vale a dire che ogni religione ha diritto di cittadinanza, purchè non venga utilizzata per fini che religiosi non sono, e che soprattutto non si voglia imporla a scàpito di altre.

Io sono convinta che le religioni, qualsiasi siano, siano una jattura e che in loro nome si siano compiuti crimini spaventosi, ma è un'opinione personale assai messa in discussione da certe recentissime manifestazioni.

Io ritengo certe cose operazioni di marketing per rinnovare qualcosa un po' appannato più che un'esaltazione della Fede, ma io sono io ed altri la possono pensare diversamente.

Tornando ad Osama: non piango per la sua morte, e non mi pongo nemmeno i mille problemi che altri sembrano porsi.

L'unica cosa certa è che morto un leader se ne fa un altro, che la spaventosa ideologia portata da uno si è diffusa accettata da tanti altri.

E quelli sono ancora in giro, e gli attentati non li abbiamo certo invitati e le bombe non gliele abbiamo certo messe in mano noi, che ci siamo dimostrati anche troppo disponibili.

Le bombe sono nella loro mentalità che non rispetta altri che quelli che seguono la loro fede.
Tutti gli altri.... da far fuori.

E la morte di Osama certo non li fermerà.

Cambio di leadership, ma non certo di fanatismo.

C'è solo da sperare che manchino i soldi di cui Osama disponeva, perchè non aveva certo problemi a rivolgersi all'Occidente, per questo.

YxzW5 03.05.11 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Finchè chi comanda avrà bisogno di schiavi avremo sempre il reato di clandestinità (cazzata immane questo reato)

luigi turchi 03.05.11 12:38| 
 |
Rispondi al commento

NON E' VERO! NON CI CREDO! NON POSSONO AVER AMMAZZATO OSAMA BIN LADEN. Invece è proprio così, è proprio vero. L'ho ha confermato LUI STESSO questa mattina: è vero, sono proprio morto, mi hanno ammazzato. (punto) Ma dico io, come si fà ad ammazzare chi non è mai esistito? E' una figura, una maschera, un paravento! Un popolo spaventato dal lupo cattivo (dal diavolo - chiesa docet)accetta tutto, passa tutto, si fà fare tutto! E vedrete, fatevi fare la....."vaccinazione di massa" ( a proposito i medici la rifiutano su loro stessi ed i loro cari), e vi inietteranno un bel micro chip (ma proprio micro)e allora si che i "soldatini" di stagno sono a posto! Un clic e il soldatino muove le braccia, un clic ed il soldatino si ammala ( e fà quello che dico io perchè spaventato) un clic ed il soldatino ruba, fà la guerra, ecc. (sempre per me) un clic ed il soldatino muore (è il caso più utile) perchè: perchè serve quale punizione, deterrente, esempio,liberazione dei posti, per cannibalismo tra poveri, ecc. (ed i signori crescono, crescono ...e crescono). Sigh!, purtroppo il soldatino muore (e condanna i suoi cari micro soldatini familiari a fare lo stesso) per non aver voluto:pensare,capire, ragionare, studiare, rischiare, campare (1 giorno da leone),agire, soffrire,ecc........forse meglio morire piano piano,oppure essere già morto e fare finta di essere vivo? Boh! Mi piacerebbe avere risposte, pareri da altri soldatini

Lino Mar 03.05.11 12:34| 
 |
Rispondi al commento

non voglio che i miei figli debbano studiare a memoria il corano...

Umbert Vert (), pour sauter le foie a' grillons
--------------------------------------------------

Tranquilla Ivanona...
Far studiare qualsiasi cosa a un leghista sarà impresa impossibile anche per i talebani...

maurizio spina Commentatore certificato 03.05.11 12:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le immagini degli americani che ieri festeggiavano alla notizia dell'uccisione di Bin Laden,seppur non fossero una novità,erano piuttosto impressionanti e fanno capire in quale stato di paura e propaganda si può far vivere un popolo.
Nell'era più tecnologica di sempre sembra che la capacità di ragionamento e critica sia andata persa lasciando il posto esclusivamente a reazioni di tipo emozionale ed emotivo.

L'asticella della menzogna viene alzata ogni giorno come per confermare la sottomissione e passività ad ogni accadimento in un susseguirsi di smentite e conferme in cui le verità anche quelle più evidenti diventano motivo di processi e discussioni.
La costante, in questi casi,rimane sempre "l'adesione incondizionata" di fronte ad ogni cambiamento di opinione e versione dei fatti a ciò che viene imposto di volta in volta come"ufficiale".

Al popolo più "democratico" ed informato della storia corrisponde anche quello più rincoglionito e plasmabile.Sarà un caso?

filippo l. Commentatore certificato 03.05.11 12:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Istruzioni per le operazioni di voto

si possono mettere due croci: una sul nome del candidato a sindaco ed una sul logo della lista (se si vuole si può aggiungere il mome del candidato al consiglio comunale)... è preferibile mettere la croce sia sul nome del sindaco che su quello della lista per evitare che possano essere aggiunti simboli non espressi...

http://www.interno.it/mininterno/export/sites/default/it/assets/files/21/0950_elezioni_Pubblicazione_n._14.pdf

ASSOLUTAMENTE NON si può mettere la croce su un simbolo e scrivere il nome di un candidato di un'altra lista. Pena annullamento

manuela bellandi Commentatore certificato 03.05.11 12:15| 
 |
Rispondi al commento

PD-L = PDL

teorema / equazione che è diventato PRINCIPIO O LEGGE

Se qualcuno vuole sapere la posizione in politica estera del PD ....è quella del PDL....e delle super cazzole di Napolitano...

Sempre il PD accorre al capezzale di Berlusconi e si prepara con il suo appoggio / astensione o voto a supportare il nano e il socialista ...al quirinale in nome del non isolamento internazionale.

Finchè non cambiano le regole incostituzionali che negano il diritto di voto di preferenza ( una comica delirante perchè senza preferenza il voto NON ESISTE, che xazzo di voto è ???? ) continueremo a vedere il nano e il suo replicante il CRAXI-PD , dall'internazionale comunista , all'internazionale delle poltrone.

Poi dicono che siamo berlusconini una parte dei coglioni del " mi saluti il PD " .Invece di beatificarci...nel tentativo di provocare una reazione di una base inesistente....

Oppure Donati Idv che mancandogli voti se la prende con noi e non guarda a SCILIPOTI e al resto...another paraculetto emergente ....

ROSY BINDI ....a quando la tua presenza in una manifestazione?

Tanto per pulirti la faccetta paracula....

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.05.11 12:10| 
 |
Rispondi al commento

andate a fanculo voi osama obama...OSATE di più in ITALIA

non ci sono soldi...

....si deve essere contro chi ha ricchezze superiori a 3000 euro al mese, eccetto qualche caso la maggiorparte dei ricchi fanno schifo!

lo sfruttamento è diventato capacità imprenditoriale, capacità che comprende:
1) l'evasione fiscale;
2) l'appropriazione indebita delle risorse naturali;
3) l'omicidio per denutrizione, maltrattamenti e superlavoro;
4) l'indifferenza e l'egoismo verso i bisogni e la sofferenza altrui.
5) La rendita basata sull'appartenenza a caste, gruppi di potere, eredità


SALVI PER UN PELO

Pilota aereo 1:'gheddafi ci ha ordinato di bombardare la padania'
Pilota aereo 2:'non la trovo sulle cartine dell'Italia,ma dove caxxo sta?'
Pilota aereo 1:cercala nella parte nord dell'Italia'
Pilota aereo2:'non insistere ti dico che non c'è.'
Pilota aereo 1:'OK ritorniamo alla base.'

Basta essere invisibili per avere salva la vita.
PADANIA,L'ISOLA CHE NON C'E'

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 03.05.11 11:48| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Osama Bin Laden sepolto in mare...nei pressi di Fukushima...

Se volete potete anche andare a vederlo...

Hasta scelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 03.05.11 11:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.greenreport.it/_new/index.php?page=default&id=10112

IMPORTANTE.

Sari K. Commentatore certificato 03.05.11 11:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fortuna che Berlusconi aveva lasciata Sciolta la Bandana e Rasato ben Bene la Barba...
Così il Bene ha Trionfato...
A scanso d'Equivoci, scambi di persona.

enrico w., novara Commentatore certificato 03.05.11 11:29| 
 |
Rispondi al commento

Bin Laden sepolto secondo il rito islamico.
A me la sepoltura è sembrata molto piu' simile allo stile corsaro di Jack Sparrow. Anche la nave, che scorazza per il pianeta a depredare le ricchezze altrui, era senza dubbio una nave pirata.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 03.05.11 11:27| 
 |
Rispondi al commento

Bin Laden gettato in mare

Rito funebre islamico: " È prescritto che la sepoltura (che non prevede l’uso di una bara, deve tassativamente avvenire in piena terra, in una fossa in cui il defunto possa essere coricato su un fianco, con la testa in direzione della Mecca.) debba avvenire prima possibile, anche nel corso del giorno stesso: imposto in origine dal clima torrido dell’Arabia, il precetto è largamente accettato presso i musulmani di tutte le latitudini.
Se oggi è meno diffuso, è perché sempre più musulmani vivono e muoiono, da emigranti."
(http://www.arabismo.it/?area=costume&menu=religione&pag=ritofunebreislamico)

Dicono che "..nessun paese ha voluto il corpo e mettere a disposizione una tomba per seppellirlo, oltre al fatto di evitare che la tomba diventasse un luogo di culto per gli estremisti islamici."

E' morto veramente? Pare che non ci siano prove credibili e anch'io mi chiedo se sia giusto nei confronti del mondo intero, soprattutto dei familiari delle vittime.
Lo hanno "seppellito in mare", lasciando dei dubbi.

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 03.05.11 11:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E dopo Pippo, Pluto e Paperino Walt Disney vi presenta Porcaontas, alias Gennarino Piscopo. E vai...

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 03.05.11 11:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Terribile, come fare oggi a leggere i giornali come il Corriere, la Repubblica, il Giornale. Tutti a pendere dalle parole del nostro presidente buono, nessuno a spostarsi un minimo dai binari solcati dai nostri padroni d'oltreoceano. Cosa leggere oggi? Il punto è se davvero Osama è stato sepolto rispettando o meno il rito islamico o del perchè è stato gettato in mare, privando il Mondo della prova inconfutabile, evidente e dimostrabile nei secoli a venire?
Ve lo immaginate il megagenerale della portaerei americana prendere alla spicciola una decisione come questa? Capitano, e del corpo che ce ne facciamo? Bah, visto che nessuno lo reclama, gettatelo in mare!!

OGGI E' UN GIORNO TRISTE PERCHE' L'AMERICA, CON LA SUA RINNOVATA ARROGANZA, SI PERMETTE DI MENTIRE AL MONDO INTERO, E IL MONDO INTERO, MONDO DI SCHIAVI DA IMBONIRE, ESULTA SENZA NEANCHE RECLAMARE UNA PROVA, DANDO PER SCONTATO L'INFALLIBILITA' E INCONFUTABILITA' DEL SUO PADRE PADRONE, L'ALTISSIMO. QUESTA AUTOREFERENZIALITA' CHI GLIEL'HA CONCESSA? IL MONDO NON E' TUTTO AI PIEDI DELL'AMERICA E IL CORPO DI BIL LADEN, NON APPARTIENE NE' AGLI ISLAMICI NE' AGLI AMERICANI, MA AL MONDO INTERO. UN COMPORTAMENTO DEL GENERE E' TALMENTE SUPERFICIALE DA SUSCITARE IL VOMITO, QUINDI LO RITENGO PALESEMENTE FALSO.

Forse ci sono altre ragioni, forse per i supereroi americani 2 nemici cattivi da combattere sono troppi, tolto Bin Laden (morto chissà quanto tempo fa!), tolto Saddam, ora abbiamo Gheddafi su cui concentrarci.

Non lo so, ma lo sconforto e l'indignazione mi viene soprattutto dall'ignoranza, palese e manifesta dei nostri giornalisti, all'apparenza celebrolesi, ma probabilmente convinti che il loro compito sia solo quello di dover sfamare il popolo affamato, non importa se con precotti e cibo-spazzatura. Abbiamo già dimenticato le menzogne al mondo intero di Colin Powell e Condolezeza Rice su le armi batteriologiche di Saddam su camion semoventi?

Esultiamo allora, esultate popolo di schiavi

Anto 03.05.11 11:07| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Presto il Pre Sidente del Coniglio, spedira' Mutande di Castita' a tutti i Matti in Eta' Fecondativa.
Con Striscio Card, abbinata al Calendulario Cristi.ano.
Bunga State of America.
Ps. Apertura, unica, sul Retro...
Tranquilli: è uno Stato che non c'è!

enrico w., novara Commentatore certificato 03.05.11 11:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un miracolo, quel prete che per una volta paga per gli abusi sui minori commessi per circa vent'anni ... mi riferisco a don Lelio Cantini, il prete "spretato" nel 2008 da Papa Ratzinger (ben 4 anni dopo la denuncia di quelle persone, ormai cresciute, che avevano trovato il coraggio di denunciare l'abominio subito per anni e anni).
Ma tranquilli era solo un falso allarme, leggete qui:
http://www.giornalettismo.com/archives/123616/il-prete-che-ha-violentato-bambini-per-ventanni-rimmarra-impunita/

Au revoir.

Francois Marie Arouet, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.05.11 10:57| 
 |
Rispondi al commento

E' morto Bin Laden. Lo hanno detto a 'Chi l'ha visto'.

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 03.05.11 10:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho trovato questo sulla Repubblica tv :

Video di Berlusconi:
No ai campi nomadi, alle nuove moschee e ai centri sociali nei quartieri. Silvio Berlusconi strizza l'occhio alla Lega Nord nello spot girato per la campagna elettorale del Pdl a Milano, dove il premier è impegnato in prima persona come candidato consigliere comunale a fianco del sindaco uscente Letizia Moratti

Una domanda, perfavore una risposta, grazie !!

Perche il premier Silvio Berlusconi puo candidarsi come candidato consigliere per un commune se e in funzione di premier ministro ? cioe avendo la preso carica dopo elezioni nazionali come mai si puo una persona candidare anche per altre carice ? Dove si trovano le regole? Nella costituzione italiana?

Grazie per una risposta
saluti dalla germania

Saluti dalla germania

PS Seguo con iteresse il movimento *****

Susanne Streif 03.05.11 10:50| 
 |
Rispondi al commento

Niente di nuovo sotto il sole:
la divertente satira di Marcello Mastroianni sulla corruzione politica


Niente di nuovo sotto il culo:
la penosa idiozia di Gennarino Piscopo sulla gestione leghista

il Mandi Commentatore certificato 03.05.11 10:48| 
 |
Rispondi al commento

Opera simbolo del XX secolo, rappresenta lo sciopero dei lavoratori ed è stata eseguita secondo la tecnica divisionista. Non solo raffigura una scena di vita sociale, lo sciopero, ma costituisce un simbolo: il popolo, in cui trova spazio paritario anche una donna con il bambino in braccio, sta avanzando verso la luce.

Il Quarto Stato è un celebre dipinto realizzato dal pittore Giuseppe Pellizza da Volpedo nel 1901, inizialmente intitolato Il cammino dei lavoratori.

Ancor Camminano?
O Strisciano?
Lavoratori?
Cosa sono?

Le carni in Scatola Star, Campeggian sugli Scaffali, all'Ipermarket...
La luce, un poco Soffusa e Dolci Commesse Scosciate, nel mostrar le Tette, Sorridono con Fare Invitante.
Vendeuses, da un metro Quadro a Leds o Cristalli.
Liquidi, Sich!

enrico w., novara Commentatore certificato 03.05.11 10:42| 
 |
Rispondi al commento

Il vescovo di Pantelleria indossa paramenti indossati da Armani.Se volete vedere sfarzo e lusso andate su La Repubblica. Sono stati regalati dallo stilista,ma cazzo, ci vuole coraggio ad essere seguaci di Gesù con addosso Armani

mariuccia rollo 03.05.11 10:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salto di qualita' del PDL...

ora i suoi rappresntati amministratori vengono arrestati ancora PRIMA che vengano eletti...

due aspiranti consiglieri del comune di Quarto provincia di napoli..sono stati oggi arestati!!!!

E' ora di mettere al BANDO sto partito per "INFILTRAZIONI MAFIOSE"

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 03.05.11 10:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gennarino, il Corvo Episcopale.
Come puoi Maledettamente Vivere, così accucciato al Cratere d'un Vulcano nano, che neppur ha il Pennacchio del Vesuvio?
Sol un Puzzo, un Fetor di Maiale Grasso e Marcio, Unto e Sugna, Sugno, Sego e Lego, Sega e Lega.
Come puoi Crogilarti in tanta Munnezza, un Percolato che gronda Schifido Livore, Avverminato Serpaio di Bisciazzi e .azzi in salsa Bunga o Punga, di cui l'unico Moto che siconosca è forse il Ronzio di Vespa?
Come puoi ancor Gracchiare in uno Sprofondar di Paludi e Mobili Sabbie, peggio d'un Campo di Battaglia fra Cavernicoli.
T'Aggrada forse un così Lercio e Basso, sopravviver, di Noia e Spettrale Grigio?
Caratterizza un'altra Creatura dell'Orrido, ma renditi, almeno, un poco piu' Acconcia.
Una Collana di Perle almeno, te la potrebbe Regalare il Porco.
Così non le Verresti, da Noi, a Raccattare...
Con Veneranda Stima.

enrico w., novara Commentatore certificato 03.05.11 10:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo dicevan l'Unto.
Poi, s'Avvidero: un Volgare LubriFicato...
Italian Grease.

enrico w., novara Commentatore certificato 03.05.11 10:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche la Primavera, ha messo il Passo del Gambero.
L'Altrieri, sul Calendario, era Festa.
Sì, il Primo d'Aprile...
Fin a Notte Inoltrata.

Primo Maggio, chi ti Conobbe?
Entro un Quadro, Imprigionato un intero Stato.
Il Quarto.
Peliza da Volpedo, una marca di Camambert?

Sugli Scaffali del Central Market, Artisti PlastiFicati, Pret a Porter...
Eppur si leva il Sole, sonnacchioso si stiracchia, ma Non Scalda!
Che Terra è Questa?

enrico w., novara Commentatore certificato 03.05.11 10:07| 
 |
Rispondi al commento

a questo punto mi chiedo che messaggio è stato dato al mondo con la frase '' e' stata fatta giustizia ''..il dolore di chi ha perso familiari nelle trorri gemelle è pari a quello di chi perde un familiare per una '' normale '' uccisione..è uguale a quello di chi perde qualcuno per colpa di un pazzo che entra in un asilo e spara...mi chiedo se allora tutte le vittime di violenze non si possano sentire da oggi autorizzate a farsi GIUSTIZIA da soli..semplicemente uccidendo il proprio BIN LADEN.. se tutti facessimo con il nostro amico OBAMA probabilmente ci sarebbe il caos..e le immagini di festa nazionale USA non sembra poi cosi' diversa dalle immagini che si vedono quando in qualche paese arabo qua e la' bruciano una bandiera a stelle e strscie..
Si credono e ci crediamo superiori..ma lo siamo veramente???
Abbbiamo perso una buona occasione per dimostrare questa superiorità civica e invece....la cosa è triste e molto losca se mi posso permettere..anche perchè come ha già detto qualcuno i morti non parlano..........

ANDREA R., poggibonsi Commentatore certificato 03.05.11 10:02| 
 |
Rispondi al commento

Hamas esalta Osama e lo chiama eroe e martire...e questi sarebbero i rappresentanti della Palestina interlocutori di Israele!!

marco aurelio, reggio emilia Commentatore certificato 03.05.11 10:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Tutto, esiste una Ragione.
Così l'Ivanona, una sorta di Bin Laden del Blog del Casale.
Una Primula Rossa imprendibile, un'Heidy delle Dolomiti o Dinamiti.
Così il 50 punti Star, quello delle Vacche in Scatola.
Poi il Lenin antimperialista, granitico ed Inossidabile.
L'Enrichetta, ahimè, mezza .ichetta.
Il Mandi, a Scazzottar i Cattivoni con due Manate, il Tin ad Ingrossarsi il Fegato ed a Sgolarsi le Tonsille come un Grillo da una Piazza all'Altra.
Poi, Tanti Caratteri e Virtu', persin Gradevoli Difetti.
Par fin un Italia.
Che non ha piu' Voce, Strozzata in Fondo.
Ma Chi, o Che Aspettiamo?

La Riproduzione delle Farfalle Amazzoni?
Le Donne, almeno ci han Provato.
Le abbiam Abbandonate, Nude, in Piazza...
Povere, Bagnate ore, a viver Donna, al Paese dei Matti.

enrico w., novara Commentatore certificato 03.05.11 09:54| 
 |
Rispondi al commento

Pure i francesi hanno saputo della figura di merda di Giovanardi riguardo la pubblicità Ikea. "Le Monde" non le manda certo a dire, denunciando la doppia morale del sottosegretario e del governo, pronti ad andar contro i recenti fatti riguardanti l'omosessualità, ma standosene zitti e buoni riguardo quelli del Bunga Bunga.
Ci facciamo sempre riconoscere.

Au revoir.

Francois Marie Arouet, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.05.11 09:53| 
 |
Rispondi al commento

Anche oggi gran disfida tra fans della verità ufficiale e complottisti...
Io non sarei fan, in assoluto, dei complottisti...
Però.
Qualcuno di voi ha un amico che è volato dal quarto piano per un "malore attivo"???
Conoscete qualcuno che è morto "vaporizzato" dentro un aereo schiantatosi contro un edificio pubblico???
Ooooo...qualche guercio che cavalca il deserto su una moto enduro???

E' un mondo difficile...molto difficile...

Hasta scelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 03.05.11 09:41| 
 |
Rispondi al commento

Questa notte Pioggia, a lavar il Polverone, lo Sciame.
E stamane, ancora Sole.
Alacri, le Api Bottinatrici a Seppellir entro oscure Officine le lor Rivendicazioni Salariali, gettandosi a Sugger il Cuor del Fiore, quasi fosse un Muro d'Abbatter, a Capocciate.
Le Ferriere, serran in un cigolio metallico, le loro Anime volanti, come un Ruzzolon de l'Oca nella Coorte.
Fratelli, di Taglia...
Quale cifra Pesa sul nostro Collo?
Anche, e pur ci Caveranno gli Occhi?
Ancor cucite, abbiam Immemori le Paglie alle Pupille, Dense e dalle Fitte ai Globi.
Eppur, un poco di Serraggio attivo, ancor ho Commesso, quasi un Peccato, ma son pur nel Privilegio.
M'Affaccio e Vi saluto, porgo un Affanno.
Poi, tornero' al mio Usato collimar azioni di Lavoro.
Tra un Sogno ed una Speranza Vana, si Spende la mia Ora e mi Stupisco del Globalizzar anche i Pensieri.
Siam un'Anima , tutta Pensante in Gregge o forse al Gregge, l'Anima conduce un Pensamento?
Non so, non Sento, Trafitto un Dardo mi Fora il Capo da Parte a Parte.
Chissa' donde fu Scagliato e qual ne porra' Punto ad Indicare?
Ed il mio cane, Pensa con me.
Un Passerotto ad un metro, non Turba il suo posar, lo sguardo al Prato ed al suo perenne Crescer Alto...
Un Frullo, ed il Piccolo è gia' Colmo di uno Spazio piu' Terso e Libero.

enrico w., novara Commentatore certificato 03.05.11 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Il corollario di tutto questo ci dice che la tassazione in Italia ha oltrepassato il limite della giustezza in quanto sono sempre più le persone che protestano. Se i numeri non sono opinioni per riequilibrare il sistema bisognerebbe fare delle operazioni di ripristino:

- tassare i redditi più alti (è un fatto di giustezza)
- tassare gli utili nelle realtà che generano debito e a favore di imprese di produzione di beni. Guardate che un simile approccio è già stato attuato nel settore primario che altrimenti sarebbe già stato spazzato dal mercato.
- riconsiderare la tassazione sulle imprese ed altre realtà che non possono esternalizzare e a favore di realtà soggette a concorrenza sleale
Un ultima considerazione va fatta anche sulla quantità di lavoro disponibile che in questo moemnto tralascio.

Utopia anche questa?

Assolutamente no! Questa, dalle mie parti si chiama REALPOLITIK. Una politica che parta dalle condizioni attuali e rimette in equilibrio il sistema secondo dei principi già tutti noti e largamente sperimentati. Non è che mi invento l’acqua calda, e solo che ultimamente la paura della Cina, della concorrenza sleale, del “non si può fare niente”, hanno preso il sopravvento.

La gente non ci crede più, impaurita com’è, non crede più a niente. Diffida da qualsiasi formula, anche se nota e molto ovvia. Continua credere invece nel carisma, laddove non dovrebbe assolutamente lasciarsi coinvolgere. Purtroppo.

Un governo RESPONSABILE non potrebbe non prendere in considerazione i 5 punti sopraelencati, a meno che non sia fortemente ideologizzato e verso qualche forma di liberismo o corporativismo che sia.

E tutto scritto nei volumi di politica economica, basta leggerli. :D

Hasta farisei

TONY .. Commentatore certificato 03.05.11 09:36| 
 |
Rispondi al commento

GROUND ZERO

ho visitato di recente Ground Zero . Grattacieli in costruzione , enormi cantieri ; nulla , nemmeno una foto rievocativa del disastro consumato .
Come se una intera metropoli facesse finta di non avere memoria , sentimenti e che la vita da formichine continuasse come niente.

Itorno mega uffici vuoti , segno della crisi.

Eppure la distruzione delle torri gemelle e con esse migliaia di persone occidentali di ogni nazionalità , aveva inflitto una ferita mortale in una delle migliori città del mondo per integrazione , lavoro e vita sociale.

Non basta rispondere al peggio immondo della cultura putrida del terrorismo e dell'immondizia estrema mussulmana con la guerra preventiva , condotta alla cieca , facendo anche molti errori e sconfinando poi con la scusa del terrorismo in egemonia politica ed economica.

Non basta che il peggio espresso da Bill Laden venga ucciso ; dovrebbe morire 10.000 volte forse per compensare il danno fatto e creato.

Cosi' come è ridicolo chi parla di giusto processo verso l'ideatore di una strage che ha colpito una cultura.

Quindi le scene di festa negli Usa sono perfettamente plausibili , persino composte per quanto compresse in 10 lunghi anni.

Ovvio che l'egemonia finanziaria , speculativa , crea anch'essa morti e speculazioni tenebrose su generi alimentari , scatena guerre per l'energia , le materie prime .

Non esiste un mondo ideale e perfetto , esistono ombre abissali .

Di certo è che il modello integralista religioso , frutto di sotto culture immonde tribali , il mondo estremo mussulmano è una minaccia globale.

Se ne sono resi conto gli stessi africani , nella resistenza africana , che per sconfiggere un tiranno , non hanno permesso che si inserissero gruppi di Al-qaida portatori di tenebre culturali e di una dittatura religiosa che brutalizza uomini e considera animali le donne.

Di fronte ad una scelta , alla fine io sto' con sempre con ORIANA FALLACI .

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.05.11 09:35| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

TONY .. 02^05^11 15^36

PARCHEGGI E CENTRI COMMERCIALI

Buon giorno a tutti.

Riprendendo il discorso di ieri sulla tassazione degli esercizi commerciali, ma anche a tutte quelle realtà che non possono esternalizzare i propri servizi (stiamo parlando del settore terziario, non tutto, ovviamente), ci si chiede come mai sono in costante aumento e soprattutto nei paesi più avanzati invece, nei paesi in “via di sviluppo” proliferano fabbriche (produzione di beni)?

Le fabbriche chiudono, vanno all’estero, e al loro posto arrivano centri commerciali e parcheggi. Non è che sia più conveniente aprire un centro commerciale invece che una fabbrica? Il ragionevole dubbio c’è, e come se c’è!

La convenienza deriva dalla maggiore profittabilità degli stessi: basta affittare un capannone vuoto, 20/30 addetti, un po’ di debito per acquistare i primi beni e il gioco è fatto. Il ritorno sul capitale investito (pressoché nullo) è immediato. Se poi l’impresa fallisce restano i debiti verso i lavoratori e le banche. Ma dal loro punto di vista direbbero: echissenefrega!

In realtà quelli che chiudono sono i piccoli esercizi, le grandi realtà sono tutte in piedi anzi, ne arrivano delle altre e in continuazione.

Ci si chiede: non è che godono di una tassazione, insieme ad altre condizioni, di favore rispetto alle imprese che producono beni?

Un secondo fattore da considerare per rendere meglio l’idea se in Italia esiste o meno la rendita di posizione, se esistono delle realtà in grado di generare utili. Considerando che il debito è crescente e con saldo positivo al netto della bilancia commerciale, la risposta è affermativa, in Italia ci sono realtà che producono utili.

Bisogna vedere dove stanno.

Un terzo fattore da considerare è: anche in assenza di utili ci si chiede se certi individui consumano troppo e se certi individui consumano troppo poco. Anche qui la risposta è ovvia.

(segue)

TONY .. Commentatore certificato 03.05.11 09:34| 
 |
Rispondi al commento

Ei 50 cazzate in 11 secondi...fammi sparire il nik che ho voglia di cambiare...è dal 2001 che non mi cancelli.

Pol Picot (ubot), ROMA Commentatore certificato 03.05.11 09:25| 
 |
Rispondi al commento

Travaglio... sarai più credibile (a tutti) quando la smetterai di pensare e parlare a senso unico.
E BASTAAA!

Se vuoi salvare il mondo da Berlusconi, scendi (o meglio sali) in politica e NON fare l'oppositore perenne... perché chi è abituato a fare l'oppositore... farà sempre l'oppositore.
Dopo un po di tempo l'opposizione entra a far parte della propria natura e non si riesce a fare altro (TE NE RENDI CONTO DA SOLO O NO?)

Spero che tu abbia capito il messaggio.
Buona Vita!

Roberto Lenti 03.05.11 09:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il corpo di Bin Laden sepolto nel mare secondo i dettami del Corano.

Un popolo di nomadi che vive nel deserto inventa una religione che impone di seppellire i morti nel mare.
Tanto per tenere i vivi occupati...

Patrizia B 03.05.11 09:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Decesso del simpatico Bin...
--------------------------------------------------
Barakkone Obama: "abbiamo deciso di cambiare il cattivone di turno perché, con la mia riforma sanitaria, l'amico Bin ci costava troppo in dialisi".

Hasta scelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 03.05.11 09:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MAH!

La Strillettera, Hogwarts Commentatore certificato 03.05.11 09:07| 
 |
Rispondi al commento

Su gogòl traduttore digitando "mediaset"
viene fuori "la base".

syd 03.05.11 08:59| 
 |
Rispondi al commento

L'onore dell'italia
L'onore dell'Italia non esiste più da quando non è intervenuta a fianco della Libia sulla base del trattato di amicizia per difenderla dalla aggressione di USA GB e Fr ed eventualmente entrare in guerra accanto ad essa.
Questo era il suo onore ed anche il suo interesse,.La guerra della Francia alla Libia è guerra all'Italia ed ai suoi immensi affari quarantennali con la sua vicina, affari che hanno sanato quaranta anni
di feroce colonialismo.
Se l'Italia bombarda la Libia è perchè gli interessi della sua oligarchia di centro destra e di centro sinistra sono slegati da quelli dell'Italia e vogliono soltanto stare in linea con le iniziative atlantiste a costo di pagarne un carissimo costo. Possiamo dire che il Governo ed il Parlamento nella vicenda libia hanno tradito l'Italia.
L'Italia sin dalla prima guerra mondiale è nota per le sue piroette da un fronte allo altro. Nel caso della Libia il disonore è terribile perchè la Libia era il nostro rimorso. - pietro ancona

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 03.05.11 08:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SERIOUSLY O___o WHERE THE HELL IS BIN LADEN????

:)

Sari K. Commentatore certificato 03.05.11 08:40| 
 |
Rispondi al commento

IN QUESTO MOMENTO DIFFICILE PER L'INTERA UMANITA' IL GOVERNO PARTECIPA CON IMPEGNO ALLA SOLUZIONE DEI PROBLEMI, SIA NAZIONALI CHE INTERNAZIONALI, COME DIMOSTRANO I COMUNICATI DA PALAZZO CHIGI:


precisazioni da palazzo chigi:

28 Aprile 2011

In merito a quanto riportano erroneamente alcune agenzie di stampa, il Presidente Silvio Berlusconi si è ben guardato dall’esprimere un pronostico sullo scudetto al Milan anche per evidenti ragioni scaramantiche.


http://www.governo.it/Presidente/Comunicati/dettaglio.asp?d=63402

E POI QUALCHE GRILLINO SI LAMENTA DEL PRESIDENTE!


50 stars ti consiglio un libro che io ho ascoltato da poco (e´un audio book)
Cofessions of an economic hit man

E´uno dei piu´interessanti che ho letto ultimamente.
Forse non sarai piu´tanto orgoglioso di essere americano.

Patrizia B 03.05.11 08:29| 
 |
Rispondi al commento

La foto al lato è un FAKE, è palese.

Casa Cupiello (primo piano) Commentatore certificato 03.05.11 08:22| 
 |
Rispondi al commento

Stamane abbiamo abbandonato i nomi orientali per ritornare in Italia: a Gennarì...perchè rimani ancora qui!
Ivanona...ti bannano...ti bannano...dici troppe cvazzate!
Aggiorno la lista Nera!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 03.05.11 08:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

lo devo ripostare per via degli aggiornamenti:

dunque riassumendo:

nel giro di 24 ore è stato fatto santo il più grande criminale del 20mo secolo, che ha incentivato e legittimato la più grande forma di sfruttamento sul pianeta affamando miliardi di esseri umani, andava a braccetto con pinoschet, però credeva nella madonna; sono scese in piazza un milione di persone, roba che non riesce nemmeno a tutti i sindacati riuniti del pianeta...
poi è stato ammazzato un ologramma di sceicco miliardario che aveva guidato (da una caverna tra le pecuri) 19 islamici armati di temperino a mettere in scacco la difesa aerea della nazione più potente e tecnologica del mondo, facendoli diventare piloti d'aereo più gagliardi del barone rosso senza bisogno di addestrarsi.
al momento dell'uccisione, il latitante più ricercato del mondo per un decennio, se ne stava tranquillamente in casa propria con varie mogli e un pò di figli (proprio come i boss mafiosi nostrani) e la regia di tutto lo show è di un tizio di colore dal nome assonante a quello dell'ologramma di sceicco, che fa il presidente USA, che ha dato l'ordine scendendo da un aereo usando dei pizzini (proprio come i boss mafiosi nostrani...pure lui?) e che tiene in piedi 3 guerre ed è stato insignito del nobel della pace.

prima o poi devo decidermi a cambiare spacciatore.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 03.05.11 07:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SICURI CHE BIN LADEN SIA STATO UCCISO?

Mi domando perché il corpo di Bin Laden sia stato gettato in mare?
Ai media e quindi all’umanità, non è stata data alcuna prova, solo le parole di Obama.
Mah…sarà vero, ma qualche dubbio mi rimane.
Altra considerazione: avete visto come ha reagito tutto il mondo islamico?
Freddezza se non addirittura condanna e proteste di piazza.
Questa è la risposta più palese per coloro che sostengono che non si tratta di una guerra di religioni!!


L'aquila USA ha colpito ancora! Adesso per Gheddafi si avvicina la resa dei conti; la ZIA si sta preparando, vista ormai l'inutilita' di attacchi aerei, faranno fuori il grande beduino con un attacco terrestre, ossia una ventina di incursori notturni travestiti da Kammello troveranno il nostro uomo e lo spianeranno. Tutto succedera in una zona limitrofa al mare, dove una portaerei, uso camera ardente, sara' presente sottocosta.

USA FREEDOM 03.05.11 07:40| 
 |
Rispondi al commento

Dalla disinvoltura con cui hanno pubblicato la falsa foto, se ne deduce che:
In Pakistan la gente è ormai manipolata coi bidoni
In Usa la gente è ormai manipolata coi bidoni
In Italia la gente è TROOOPPO manipolata coi bidoni
Ergo: coi bidoni si governa il mondo.
E’ stato facile svelare il bidone della foto
Per gli altri aspettiamo Wikileaks

viviana v., Bologna Commentatore certificato 03.05.11 07:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bin Laden
Santo subito

viviana v., Bologna Commentatore certificato 03.05.11 07:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la cosa più vomitevole è la gioia esibita, il trionfo della vendetta che tanto piace agli Americani: una sbrigativa esecuzione in stile Terminator (od almeno ciò che si vuol far credere) che offende la ragione e la giustizia: 6000 morti tra i militari e chissà quante altre migliaia tra i civili per qualcosa che si tradurrà in una spirale d'odio senza fine; anche gli Amerikani, come gli Itagliani, della loro Carta costituente, probabilmente conoscono poco o niente...

harry haller Commentatore certificato 03.05.11 07:22| 
 |
Rispondi al commento

Oggi B parlerà in procura
Sa una barzelletta sui giudici

viviana v., Bologna Commentatore certificato 03.05.11 07:20| 
 |
Rispondi al commento

Come ridiamo

Pakistan, ucciso Bin Laden. Tutti gli anni di bombardamenti in Afghanistan e in Iraq fanno parte della gentile arte di creare suspence. (Chiara Casto)
.
Ucciso Osama Bin Laden, leader di Al Qaeda, l'organizzazione terroristica con base in Iran... ah no, scusate, questa cazzata la stanno ancora costruendo. (Barbara Frisone)
.

Beatificazione televisiva, matrimoni reali, cattura di terroristi internazionali, processi con show allegato, tutto in un weekend. L'agenda dei media comincia ad essere così piena di cazzate che ho il terrore di sapere da cosa vogliono distrarmi. (matteo poles)
.
Martesan
Morto bin Laden. Che la quinta volta sia quella giusta?


Per leggere il Masada n° 189. Hanno ammazzato bin Laden, clicca il mio nome

viviana v., Bologna Commentatore certificato 03.05.11 07:15| 
 |
Rispondi al commento

Preso il n° 1 del terrorismo mondiale. A due passi da una accademia militare
Preso il n° 2 dei Casalesi. A due passi da una sede di polizia
Per prendere il n° 1 del male italiano, direi di guardare a Palazzo Chigi

viviana v., Bologna Commentatore certificato 03.05.11 07:06| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Obama bin Laden è morto". Sarà stata la concitazione nel dare la notizia, sarà che la differenza sta tutta tra una 's' e una 'b'. Fatto sta che alcune tv Usa quando la scorsa notte è stata annunciata l'uccisione del leader di Al Qaida hanno fatto gran confusione tra Osama/Obama. La 'gaffe' in vari casi è finita nei titoletti a scorrimento ed è subito stata corretta. Un 'anchor' della 'Ktxl Tv' ha detto: "Il presidente Obama sta per annunciare al paese che il presidente Obama è morto".

non ridete!
in italia non "sbaglian" le consonanti, ma le parole:
ricordate il minchiolini quando "sbagliò" tra prescrizione ed assoluzione?

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!


non ci sono soldi...

....si deve essere contro chi ha ricchezze superiori a 3000 euro al mese, eccetto qualche caso la maggiorparte dei ricchi fanno schifo!

lo sfruttamento è diventato capacità imprenditoriale, capacità che comprende:
1) l'evasione fiscale;
2) l'appropriazione indebita delle risorse naturali;
3) l'omicidio per denutrizione, maltrattamenti e superlavoro;
4) l'indifferenza e l'egoismo verso i bisogni e la sofferenza altrui.
5) La rendita basata sull'appartenenza a caste, gruppi di potere, eredità



http://www.oblivio.it

Emiliano N., Cisterna Commentatore certificato 03.05.11 03:19| 
 |
Rispondi al commento

UN SACCO A MARE
***************

se lo catapultavano in orbita forse mi convincevano di più.

Sta storia fa acqua come il mare !

.

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 03.05.11 02:47| 
 |
Rispondi al commento

11/9

Dicono che le torri gemelle sono implose su se stesse per l'impatto degli aerei che colpendoli avrebbero indebolito le strutture in acciaio alla loro base.

Sarà, ma se io colpisco una lattina di alluminio sulla sua parte alta...questa tende a cadere tutta dal lato opposto al colpo che le do.

Non si accartoccia su se stessa...

Dino Colombo Commentatore certificato 03.05.11 01:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.enrico...non ho di meglio da fare....;-)

50 s...cercherò e rifletterò...ma tu fai altrettanto...;-)

Dino Colombo Commentatore certificato 03.05.11 01:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IO NON SO DE BIN LADEN E' MORTO... se lo fosse non m'importa una cippa.

Ciò precisato, soltanto per uno sfizio per capire un giallo, ci sono aspetti dell'operazione che mi convincono poco che le cose si siano svolte come sono state raccontate.

Non si parla di altri terroristi uccisi durante l'operazione, quindi Bin Laden era solo con un paio di mogli e un figlio. Per una quindicina di
Navy Seals, catturare un uomo solo che si fa scudo di 2 donne non mi pare un'azione particolarmente rischiosa e difficile ed io credo che gli USA, avrebbero dato mezzo Fort Knox pur di catturarlo vivo e mostrarlo al mondo dentro ad una gogna.

Sanno dov'è non hanno problemi di reazione da parte di altri terroristi, eppure fanno fuori lui, le due mogli ed il figlio.

Sarà, ma come viene raccontata non suona proprio bene.

Max Stirner


LE NOTIZIE CHE LA MORTE DI BIN LADEN OCCULTA:

2


Ex Bertone, gli operai Fiom votano sì: “Un modo per interrompere i ricatti di Fiat”

Alle officine automobilistiche Grugliasco (Torino) le Rsu sanciscono lo stop al muro contro muro. "Ci auguriamo che l'azienda rilanci l'attività come promesso". Ma non tutti sono d'accordo con questa linea

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/05/02/ex-bertone-gli-operai-fiom-votano-si-un-modo-per-interrompere-i-ricatti-di-fiat/108480/

*************

mi pare di poter riassumere così: a mirafioni la fiom ha dato battaglia perchè tanto era in minoranza,quindi non poteva vincere, qui alla Bertone si è arresa perchè era in maggioranza e poteva far ottenere qualcosa agli operai

..qualcuno può smentirmi?

manuela bellandi Commentatore certificato 03.05.11 01:10| 
 |
Rispondi al commento

LE NOTIZIE CHE LA MORTE DI BIN LADEN OCCULTA:

Concerto primo maggio: polemiche sulla liberatoria "anti-referendum"

Dietro il "silenzio" sui referendum dal palco del Concertone peserebbe una misteriosa "liberatoria" che gli artisti avrebbero firmato, la quale impediva la "libertà di parola" sul 12 e 13 Giugno. Ascanio Celestini denuncia il fatto come "forma di autolimitazione, un tentativo di distrazione".

Dietro il palco del Concertone del primo Maggio, che quest'anno è sembrato a molti un po' in tono minore, forse per la "contemporaneità" con la beatificazione di Giovanni Paolo II, montano le polemiche. Pare che la normale "liberatoria" che di solito viene fatta firmare quando si è soggetti a riprese radiotelevisive, sia stata "arricchita" da elementi che non sono piaciuti a molti artisti e che rischiano di far scoppiare una polemica politica (per quanto gli "scoppi" avvengano ormai in un mondo di sordi). Ascanio Celestini denuncia il fatto che questa liberatoria del Concertone specificasse, oltre le solite regole, anche che gli artisti si astenessero "da affermazioni, dichiarazioni o comportamenti che possano influenzare il voto dell'elettore o fornire indicazioni di voto e da qualsiasi riferimento ai quesiti referendari"...

http://www.mainfatti.it/nucleare/Concerto-primo-maggio-polemiche-sulla-liberatoria-anti-referendum_036158033.htm


Gli hanno cavato gli occhi e accuratamente cucito i globi.

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 03.05.11 00:57| 
 |
Rispondi al commento

Bin non vedrà l'Innominabile nel Paradiso dei Kamikaze.

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2001/11/01/il-paradiso-dei-kamikaze.html


Questa immagine di Bin senza gli occhi deve avere un significato.
E' stata sicuramente montata da un esperto di terrorismo della comunicazione.
Forse
Occhio per okkio e dente perdente.
Ma più probabile, molto più probabile, per fare spirare l'anima di Bin.

Comunque un messaggio inquietante.


Alex Scantalmassi Commentatore certificato 03.05.11 00:52| 
 |
Rispondi al commento

Dubium Sapientiae Initium
(il dubbio è l'inizio della sapienza)

(ma non so chi l'ha detto)

Dino Colombo Commentatore certificato 03.05.11 00:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vivo qui da 15 anni, sono cittadino USA da 10, condivido modo di vivere e filosofia...e' sufficente per considerarsi Americano? Per me si.

Il coglione Desanino qui sotto invece e' la fotocopia del personaggio interpretato da Sordi, ma siccome e' nato perdente ha scelto la parte Russa e il comunismo.


oggetto
Bin laden.
E' da un po' di ore che alla mia piccola testa sta montando
un pensiero che mi angoscia.
E se la > di bin laden,fosse una mossa politico mafiosa.
Fare in qualche parte del mondo una mega strage dando la colpa ai vendicatori talebani?
Con una fava due piccioni:
Distrarre l'opinione pubblica con un evento forte.
Poter fare quello che hanno sempre fatto..
i loro sporchi affari

pier paolo paolucci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.05.11 00:21| 
 |
Rispondi al commento

Che ore sono ... le 11.
Una elucubrazione notturna :
"Silviuzzo e' un passerotto
che svolazza nel cielo
e fa tante cose belle!"

qui:
http://www.youtube.com/watch?v=qBH0Lj-GfCg

Valter Conti ☆x5 Commentatore certificato 03.05.11 00:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per chi non ha ancora un parere su Berlusconi consiglio il Link sottostante:

http://www.youtube.com/watch?v=NoA_qUlmENo

Dr. Benway 02.05.11 23:57| 
 |
Rispondi al commento

Impossibil Prender Sonno, anche ad Inseguirlo...
Come il Riempir Ragnatele con un Bicchier di Vino.
Tutti a Parlar del Funerale di Mr. Bin, manco fosse il nostro Comico, vicino di Casa...
Porta a Porta, tutto un Vender Scope Elettriche.
Ed un'Ombra Lenta, sale dal fondo della via.
Oggi, un Serpente, Morto.
Il Compagno, s'è Rizzato, a Sfida.
Credo che il Cielo, mandi sempre Segni Corretti.
Piano, s'è poi Allontanato, nella Macchia.

L'Italia , non è Lontana dal Teatro dell'Opera, come il Padrone che l' USA.
Sonni Agitati, di Bombe, Treni e chissa' cos'Altro.
Bacini Lacustri, parlan di Rospi e Pesci di Persia...
Vado a Nanna, od a Scrutar 'l Soffitto: non è Giusto ch'io sia a Destar il Sonno, ai Bimbi.
Ninnananna, bel Bimbo della Mamma...

enrico w., novara Commentatore certificato 02.05.11 23:55| 
 |
Rispondi al commento

signor 50 STARS 13 STRIPES (we rule!) ma....lei.... e veramente americano d'america o... come alberto sordi?

domenico c., palmi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.05.11 23:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non capisco tutto questo discutere pro o contro l'uccisione di Bin Laden.
Secondo me è solo un coglione in meno che lorda il mondo.
Peccato che di coglioni ne nasca uno ogni minuto, musulmano, cristiano o buddista che sia.

Dr. Benway 02.05.11 23:48| 
 |
Rispondi al commento

@ Morris Fleed

tu dici "L'orgoglio è ciò che per paura fa mentire persino a se stessi, paura di ammettere le proprie ideee sbaglaite."

SEI PROPRIO SICURO DI NON ESSERE TU STESSO L'OGGETTO DI QUANTO AFFERMI?

Scommetto che credi pure alla 'VAPORIZZAZIONE' dell'aero che si SAREBBE scontrato col pentagono vero?

Se la tua risposta è 'SI?...che altro c'è da dirti? NIENTE...resta pure col tuo 'orgoglio'

Io stimerei anche uno come Putin....SE FOSSE UN VERO DEMOCRATICO.

Quindi lasciateci DUBITARE IN PACE.

Cazzo.

Dino Colombo Commentatore certificato 02.05.11 23:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Amy Lee, la Notte mi si Posava in mano, come leggerezza di Farfalla a Consentirlo.
Correva pari alle Fronde degli Alberi, dinanzi alle mie Finestre.
Traspariva le sue Immagini, dal Riflettere, attraverso il Freddo dei Vetri, Rigidi e Privi di Colore.
Poi ne Spezzava in mille Frantumi la Compostezza, nell'Abbandono all'Alba, ove van a Morirne i Sogni.
E l'Indomani Notte ancora, a Dipingerli al Rosso del Suo Sangue, ad Essudar le mie Coltri Candide.
Straziante, di nuovo a Lavarle ed Asconderle alla Vergogna dei Desolati, incapaci di Capire.

Ma io non sono così Forte, come Appaio, Amy Lee, nel Sorregger il Tuo Corpo ad Appesantir l'Acque dei Fiumi, da troppo tempo Versati, in Te.
Perchè quel Tuo lasciarmi e Ritornar a Morire in Me?

A Nobilitarmi...
Sei l'Anima d'una Lupa Blu': lo Scorgo dalle Spine che ti Stillan un Fiume Santo dalle Labbra...
Il Tuo Fior, Reciso.

enrico w., novara Commentatore certificato 02.05.11 23:36| 
 |
Rispondi al commento

dunque riassumendo:

nel giro di 24 ore è stato fatto santo il più grande criminale del 20mo secolo, un milione di persone in piazza, roba che non riesce nemmeno a tutti i sindacati riuniti del pianete, poi è stato ammazzato un ologramma di sceicco che aveva guidato (da una caverna tra le pecuri) 19 islamici armati di temperino a mettere in scacco la difesa aerea della nazione più potente e tecnologica del mondo...e la regia di tutto lo show è di un tizio di colore dal nome assonante a quello dell'ologramma, e che tiene in piedi 3 guerre ed è stato insignito del nobel della pace.

devo decidermi a cambiare spaccaitore prima o poi.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 02.05.11 23:28| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

dicono che 'repetita iuvant'...chiedo perdono ma io ci riprovo....

dal TG3 delle 19.00:

Allontanati dal Tribunale di Milano i CONTESTATORI del Nano...anzi...'del diversamente alto'.

MA PORCA PUTTANA...MA A QUESTO PUNTO SIAMO GIA' GIUNTI?

MI RISULTA CHE SOLO NELLE DITTATURE SONO IMPEDITE LE MANIFESTAZIONI DI DISSENSO VERSO IL POTERE.

MA BEPPE CAZZO...COSA ASPETTI A MANIFESTARE TU DAVANTI AL TRIBUNALE DI MILANO LUNEDI' PROSSIMO?

VEDIAMO SE CACCIANO VIA PURE TE!

DAI BEPPE, PORCA MISERIA PUTTANA. MUOVITI!

SE LASCIAMO PASSARE QUESTI ATTI 'PICCOLI' SI PREPARERANNO A FARE QUELLI PIU' GRANDI SE NON SI REAGISCE.

Dino Colombo Commentatore certificato 02.05.11 23:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un uomo oggi è stato ucciso e una nazione intera festeggia , credo nel nome della vendetta e non della democrazia.
Se è colpevole ha pagato , come si può provare soddisfazione dalla morte di un essere vivente.
Non riesco a capacitarmi di questa cosa.

Massimo Colombo 02.05.11 23:25| 
 |
Rispondi al commento

"the show must go on"...

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 02.05.11 23:21| 
 |
Rispondi al commento

non capisco una cosa: perche' l'hanno ammazzato? o sono stati costretti, conflitto a fuoco etcetc., altrimenti non ha senso. interrogandolo avrebbe potuto dire un sacco di cose, cellule dormienti, altri capi di al qaeda, basi, etcetc.
pero' semrba che gli hanno sparato in testa, sembra piu' un'esecuzione.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 02.05.11 23:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

anche il Che non è mai stato ucciso :D.


se la sta godendo a palazzo chigi ahahahahahha


predicate contro le religioni ma i fanatici che le usano contro i vs nemici ideologici li appoggiate... poi però se crepano mettete in dubbio i fatti.

L'orgoglio è ciò che per paura fa mentire persino a se stessi, paura di ammettere le proprie ideee sbaglaite.

Sicchè l'olocausto diventa un'invenzione, le fosse comuni in bosnia una supposizione, la morte di bin laden un'allucinogeno.

Per i prossimi milioni di anni saremo governati dal WNNA MARCHI CHE PREFERITE...

CONTINUATE A TIFARE COME SCEMI! DESTRA SINISTRA O CENTRO... TANTO LORO VI DOMINERANNO SEMPRE CON IL COLORE CHE VOI PREFERITE, IDIOTI!

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 02.05.11 23:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma cos'é sta storia pubblicata dal Fatto che parla di Favia e collega che in puro stile "flagellante" rassegnerebbero le dimissioni per avere un parere dei sostenitori sul loro operato? A due settimane dalle elezioni stanno segnando un autogoal?
Qualcuno ne sa qualcosa ?

cecco 02.05.11 23:04| 
 |
Rispondi al commento

Hanno ucciso Bin Laden ?

Azzzzzzzzzz allora da domani c'è la ripresa economica !

Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 02.05.11 23:03| 
 |
Rispondi al commento

*****
No, il nocciolo non è tutto lì.

Perché non è una questione di solo Usa.
Varrebbe lo stesso per qualsivoglia soggetto.

Se lo stato X accoppa Y e poi è lo stesso stato X a fornire prove e controprove sull’identità dell’accoppato qualcosa può anche non tornare.

Ma se lo stato X designasse negli esami autoptici o altri riscontri diagnostici (DNA) anche altri non di parte interessata, lo stato X ne guadagnerebbe in credibilità.
silvanetta* .
*****
---------------------------------------------

E chi li dovrebbe fare questi riscontri, l'Italia?

Cosi' fra 30 anni siamo ancora li a cercare dove han messo le prove?

Perche' per voi se son Francesi e' perche' son Francesi.

Se son Africani perche'sono Africani.

Se son Thailandesi perche' son Thailandesi.

C'e' sempre un se e un ma e un chissa' cosa c'e' sotto.

Chiedetele alla Madonna sul pero, o a San Gennaro, o a Padre Pio, o al diavolo stesso ste benedette prove, tanto e' uguale.


Io ricordo che quando le B.R. volevano dimostrare che Moro era ancora vivo lo fotografavano col giornale del giorno aperto davanti.

Per quanto mi risulta i filmati di Bin Laden che passeggia tranquillo tra le montagne potevano essere vecchi di anni. Che prova davano di essere recenti?

E per quanto riguarda quelli dei suoi appelli? Molti arabi stessi dicevano che il sonoro nn corrispondeva col labiale.

Intendiamoci...spero che Obama venga rieletto. Non è perfetto (vedi filmati sul pentagono ancora segreti)ma è sempre meglio di un figlioccio di Bush...è...meno peggio diciamo va.

Dino Colombo Commentatore certificato 02.05.11 23:03| 
 |
Rispondi al commento

4)
avvenuto in Pakistan nell’ottobre di quell’anno; - nel febbraio del 2007 il professor Bruce Lawrence, direttore del programmi di Studi Religiosi alla Duke University, affermò che il video e i nastri che riprendevano Bin Laden erano falsi e che probabilmente era già morto.
- il 2 novembre del 2007, l’ex Primo Ministro pakistano Benazir Bhutto disse a David Frost di Al Jazeera che Omar Sheikh aveva ucciso Osama Bin Laden.
- nel marzo del 2009, l’ex dirigente dei servizi segreti esteri degli USA e professore di relazioni internazionali alla Boston University Angelo Codevilla affermò: “Tutte le prove suggeriscono che Elvis Presley sia più vivo di quanto non sia Osama Bin Laden.”
nel maggio del 2009, il presidente pakistano Asif Ali Zardari confermò che la sua ‘controparte’ nell’agenzia d’intelligence USA non aveva avuto alcuna notizia di Bin Laden negli ultimi sette anni e ripeté: “Non credo che sia vivo”.
In un certo modo, l’establishment era praticamente obbligato a annunciare la morte di qualcuno la cui fumosa esistenza si è rivelata molto utile per mantenere in uno stato di paura e di incertezza la popolazione statunitense e quella di tutto il mondo.
Il fatto è che il mito dietro Al Qaeda è stato completamente demolito visto che il gruppo, in base a una miriade di rivelazioni, tra cui quella della visita al Pentagono di Anwar Al-Alawki dopo l’11 settembre, è oramai considerato una creazione dell’intelligence USA e, ora che Al Qaeda verrà nascosta sottoil tappeto, sarà necessario inventarsi un nuovo nemico per legittimare il proseguimento del dominio delle forze armate USA su tutto il globo.
********************
Paul Joseph Watson è l’editore e scrive su Prison Planet.com. È l’autore di “Order Out Of Chaos”. Watson è un frequente ospite dell’Alex Jones Show.

Fonte: http://www.prisonplanet.com

Link: http://www.prisonplanet.com/inside-sources-bin-ladens-corpse-has-been-on-ice-for-nearly-a-decade.html

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 02.05.11 23:00| 
 |
Rispondi al commento

3) John Kerry, fu il fattore decisivo per la lotta tanto ravvicinata che avvenne in quelle elezioni.
Il conduttore televisivo di lungo corso Walter Cronkite ha etichettato tutta questa farsa come un allestimento orchestrato da Karl Rove.
In aggiunta a ciò, c'è un profluvio di altre fonti, sia dell’amministrazione statale che di agenti professionisti d’intelligence registrate negli ultimi nove anni, che suggeriscono l'idea secondo la quale Bin Laden fosse molto probabilmente già morto e che era lampante che la salute del leader di Al-Qaeda fosse in rapido declino a causa della malattia ai reni già dalla fine del 2001. Tra questi possiamo includere:
- l’ex ufficiale della CIA, rispettatissimo esperto di intelligence e di politica estera, Robert Baer, che nel 2008 quando gli fu chiesto di Bin Laden da un conduttore radiofonico, rispose: “Ma certo che è morto”;
- il 26 dicembre del 2001, Fox News, citando una storia del Pakistan Observer, ha riportato che i Talegani afgani avevano dichiarato che Bin Laden era morto e che lo avevano sepolto in una fossa non segnalata;
- il 18 gennaio del 2002 il presidente pakistano Pervez Musharraf annunciò: “Io credo che, francamente, sia morto”;
- il 17 luglio del 2002 l’allora capo dell’antiterrorismo all’FBI, Dale Watson, riferì a una conferenza di funzionari per l’inasprimento delle leggi: “Personalmente credo che egli [Bin Laden] non è probabilmente più con noi”;
- nell’ottobre del 2002 il presidente afghano Hamid Karzai disse alla CNN: “Sono arrivato a credere che [Bin Laden] probabilmente è morto”;
- nel 2003 l’ex Segretario di Stato Madeleine Albright disse all’analista di Fox News Channel, Morton Kondracke, di sospettare che Bush sapeva dove si trovasse Osama Bin Laden e che stesse aspettando il momento politicamente più propizio per annunciarne la cattura;
- nel novembre del 2005 il Senatore Harry Reid rivelò che gli era stato riferito che Osama poteva esser deceduto nel terremoto

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 02.05.11 22:58| 
 |
Rispondi al commento

scusate ma perchè vi dà fastidio che bin laden sia stato ucciso?

boin laden era un fanatico che predicava la morte di tutti coloro che no erano allineati alla sua dottrina...

simili a lui son solo i despoti tiranni che hanno massacrato interi popoli...

la morte di bin laden forse nega la corruzione che imperversa nelle nostre nazioni?

il tifo rende SCEMI!

Come fate a no capire che solo la responsabilità diretta dei cittadini verso il gevrnarsi è democrazia?

i fanatismi e la corruzione sono ENTRAMBI NEMICI DELLA DEMOCRAZIA!

SIETE TANTO SCEMI DA NO CAPIRE QUESTA EVIDENZA!

essere contrari a berlusconi forse giustificherebbe l'avida tirannia di gheddafi?

siccome si è contrari ad un mafioso debbo appoggiare un tiranno?

quanto siete IGNORANTI!


BIN LADEN ERA UN FORSENNATO CHE USAVA LA RELIGIONE COME MEZZO DI DISCORDIA ED ODIO TRA LE GENTI... USAVA IL CORANO PER FOMENTARE LA DISTRUZIONE DELL'ALTRO... negarlo significa essere come lui fanatici.

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 02.05.11 22:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

2) di bin Laden che viene fuori dal nulla e ci diranno che ce l’hanno mandato in modo anonimo, di modo che qualcuno nel governo, nel nostro governo, riesca a tenere il morale alto, e dirci ancora che hanno rintracciato il tizio quando, in realtà, era morto da mesi ", aggiunse Pieczenik.
Pieczenik ha poi affermato che il videotape di un grasso Bin Laden, dove si prende la ‘responsabilità’ per l’11 settembre e che fu realizzato nel dicembre del 2001, era “un imbroglio assoluto”, realizzato per “manipolare” la gente nel periodo di grande emotività che seguì l’11 settembre.
La guerra successiva in Afghanistan che ha seguito l’11 settembre fu orchestrata “con l’accordo della famiglia di bin Laden, sapendo perfettamente che sarebbe comunque morto”, sono le parole di Pieczenik. “E io credo che Musharraf, il Presidente del Pakistan, ha invontariamente spifferato il tutto tre mesi fa quando disse che Bin Laden era già morto perché le macchine che gli servivano per la dialisi furono distrutte nell’Est Afghanistan.”
In aggiunta a Pieczenik, così come riportato nell’agosto 2002, Alex Jones fu informato da una fonte di alto livello interna al Partito Repubblicano sul fatto che Bin Laden fosse morto e che il suo cadavere veniva tenuto ‘sotto ghiaccio’ fino al momento in cui la sua morte potesse essere annunciata al “momento politicamente più propizio”.
Quando Jones chiese alla sua fonte se questa dichiarazione fosse solo una speculazione o se fosse vera, la fonte stessa reiterò il fatto che era morto sul serio e che il corpo di Bin Laden era “fisicamente nel ghiaccio” in attesa di essere tirato fuori per il pubblico consumo al momento più opportuno.
Molti si aspettavano che il momento fosse prima delle elezioni del 2004, ma, dopo che i Democratici iniziarono a pensare a questa possibilità, i Repubblicani realizzarono un falso videotape di Osama che fu fatto uscire alla vigilia delle elezioni e, in base alle parole sia di George W. Bush che di John Kerry, fu il

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 02.05.11 22:56| 
 |
Rispondi al commento

BIN LADEN: A GIORNI DIFFUSO ULTIMO AUDIO D'ADDIO DI OSAMA

22:34 02 MAG 2011

(AGI) Washington - Un ultimo messaggio (d'addio) di Osama bin Laden, registrato pochi giorni prima del blitz di domenica sera, sara' diffuso a breve.

Lo riferiscono fonti ufficiali dell'amministrazione Obama.

*****

Un messaggio d’addio???

Cosa vuol dire che pensava di andarsene "in pensione?"

silvanetta* . Commentatore certificato 02.05.11 22:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ha ragione Beppe Grillo! Ormai ci sono dei Medium non dei Media. Sono stati creati dei programmi per Computer in grado di far muovere sullo schermo delle persone morte da anni, ci possono fare anche un film, e raccontarci tutto cio' che vogliono.

Monsieur Samedi 02.05.11 22:51| 
 |
Rispondi al commento

Siam come Bolle di Sapone al Soffio, Semi di Boraggine alle mani di un Bimbo in Corsa.
Tutto gira Intorno, così Vorticosamente e Noi, ci perdiam di Vista.
Ed ancor Papi ed Imperatori, sfoggian teste Coronate, come Allegri Becchini in un Mazzo delle carte, fra Alabardieri ed Insignificanti due, a Picche.
Eppur il mondo, a testa all'ingiu', appare come Prima, del Fior di Fukushima.
Solo un poco di Seppia ed Ocra, ad Ingiallir le nostre Photographie...
Verranno nuovi Profeti, cantori e Mistici poeti, orchi assassini o nani coi lor Padrini, eppur una Corolla, ancor Scoppiera' in mille Petali e Colori.
Nel Sorridere di Te: così Bella ed Innamorata.

Si lo so, che Ancor Tu m'Ami...
Non so Mentir, che a me stesso: lo sai, son proprio un Fesso...

Buonanotte o Ciao, forse lo sai: è pur lo stesso...

enrico w., novara Commentatore certificato 02.05.11 22:51| 
 |
Rispondi al commento

1)
IL CADAVERE DI BIN LADEN È STATO NEL GHIACCIO PER CIRCA UN DECENNIO
DI PAUL JOSEPH WATSON
Prisonplanet.com

Una moltitudine di fonti diverse, sia pubbliche che private, incluse quella di un individuo che ha lavorato personalmente con Bin Laden, ci ha riferito in prima persona che il cadavere di Osama è rimasto nel ghiaccio per almeno un decennio e che la sua ‘morte’ sarebbe stata annunciata nel momento politico più propizio.
L’ora è scoccata con la presentazione di una foto falsa vecchia di cinque anni come la sola prova della presunta uccisione avvenuta ieri, mentre il corpo di Bin Laden sarebbe stato precipitosamente buttato in mare per prevenire a chiunque di scoprire quando sarebbe effettivamente morto.
Nell’aprile del 2002, il membro del Consiglio delle Relazioni Estere, Steve R. Pieczenik, che ha ricoperto l’incarico di Assistente Segretario di Stato sotto Henry Kissinger, Cyrus Vance e James Bake, ha detto all’Alex Jones Show che Bin Laden era già “morto da mesi”.
Pieczenik è sicuramente nella posizione per conoscere queste informazioni, avendo lavorato direttamente con Bin Laden quando gli Stati Uniti stava armando e finanziando il supremo terrorista nel tentativo di espellere i Sovietici dall’Afghanistan alla fine degli anni ’70 e nei primi anni ’80 (un fatto storico documentato che i pappagalli nei media stanno negando oggi in vista degli ultimi sviluppi).
“Ho lavorato con Osama bin Laden nel ’78 e nell’81”, sono le parole di Pieczenik, che ha aggiunto che poi venne trasformato in un terrorista da cacciare nelle seguenti amministrazioni.
Pieczenik ha riferito a Jones durante l’intervista del 24 aprile del 2002: “Avevo scoperto attraverso le mie fonti che aveva una malattia ai reni. E, come medico, sapevo che aveva due macchine per la dialisi e che stava morendo.”
“E questo lo si può vedere nei filmati, queste foto truccate che ci vengono spedite non si sa da dove. Io dico che, improvvisamente, si potrebbe vedere un video

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 02.05.11 22:50| 
 |
Rispondi al commento

Fase1: creazione del terrore e della rabbia con le torri gemelle
Fase2: creazione del nemico immaginario con Bin Laden
Fase3: creazione dei nemici veri con Guantanamo
Fase4: la svolta, l'uccisione di oggi del leader immaginario.
Fase5: l'organizzazione è pronta per partire ed essere autonoma, con un esercito fresco fresco sfornato da Guantanamo che casualmente sta venendo svuotata proprio sotto l'amministrazione Obama, e che come la Mafia avrà un ricambio dei vertici che la renderà indifferente all'eliminazione dei capi.

Prepariamoci in sciallezza alla terza guerra mondiale, che a differenza delle altre non avrà mai fine e gli obbiettivi saranno esterni, i terroristi, ma soprattutto interni, cioè noi cittadini, che accetteremo le riduzioni di libertà.

Magari esagero, ma il solco in cui la storia si sta incanalando è grossomodo questo.


Mito Condrio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.05.11 22:45| 
 |
Rispondi al commento

Ricordate i film western di una volta?

Quelli in cui ci facevano credere che i cattivi erano gli indiani? (che poi nella realtà gli indiani erano le vittime dell'esproprio delle loro terre in cui vivevano da millenni).

Bhe..oggi ci stanno facendo assistere allo stesso film...ma all'ennesima potenza.

Altro che "NO BLOOD FOR OIL"

MOOOOLTOOOO BLOOD FOR OIL.

Dino Colombo Commentatore certificato 02.05.11 22:44| 
 |
Rispondi al commento

La tv fa scattare questa reazione con frequenza molto maggiore di quanto ci accada nella vita – ed è per questo che non riusciamo a staccare gli occhi dalla tv, persino nel mezzo di un’animata conversazione; ed è pure per questo che si finisce per passare alla tv più tempo di quanto si intende. Poiché i tipici video musicali, le sequenze di azione, e gli spot pubblicitari fanno scattare la reazione in parola ogni secondo, stare a guardarli ti mette in uno stato di incessante reazione di orientamento senza recupero. Non c’è da stupirsi, quindi, se le persone si sentono svuotate dopo aver guardato la televisione. Però contraggono un gusto per essa e finiscono per trovare noiosi i ritmi di cambiamento più lenti. Il prezzo di ciò è che attività quali lettura, conversazioni complesse, e ascolto di lezioni divengono più difficili.” (pag. 309-310). In sostanza, la televisione rende la gente al contempo dipendenti da sé (quindi proni ai suoi input propagandistici e pubblicitari), e meno capaci di attenzione, dialettica e apprendimento. Diventa quindi uno strumento di “social control”, un tranquillante per le masse, e al contempo un veicolo per impiantare in esse la percezione della realtà che si vuole che abbia. Inoltre, la tv crea disturbi dell’attenzione e del controllo degli impulsi, che aprono un florido e rapidamente crescente mercato per le industrie farmaceutiche, la psichiatria, la psicologia clinica – come approfonditamente spiega l’Appendice di Regina Biondetti alla 2a edizione di Neuroschiavi.

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 02.05.11 22:39| 
 |
Rispondi al commento

OSAMA KAPUTT.
L'uomo non serviva piu', era come un limone spremuto, con il grosso difetto di saperla troppo lunga, la storia del mago. Quando c'e' di mezzo la CIA, anche gli asini volano! Che cosa succedera' adesso? Dovranno trovarsi un nuovo Ba Bau da spacciare come nuovo nemico e pericolo per i poveri e democratici occidentali, che per difendersi da tanto orrore, faranno un gran casino in giro per il mondo, un esempio a caso: il Presidente pecoraio dell'Iran. Ahi!Ahi!Ahi!

Limone Spremuto 02.05.11 22:39| 
 |
Rispondi al commento

@ viviana v.

la storia, ti smentisce... solo che tu non la conosci.

pazzo o pazza è colui o colei che rifugge mentalmente la realtà dei fatti.

I fatti costituiscono la storia, la storia ti smentisce.

Continua a vivere del tuo fanatismo, quel fanatismo che irretisce la tua mente.

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 02.05.11 22:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OBAMA BERLUSC LADEN
http://tinyurl.com/6ehkkve

davide lak (davlak) Commentatore certificato 02.05.11 22:32| 
 |
Rispondi al commento

@ 50 stelle

Solo una curiosità.

Son passati 10 anni dal famoso 11/9...

Perchè non hanno ancora reso pubblici i FILMATI DELLE TELECAMERE DEL PENTAGONO CHE RIPRENDEVANO IL FAMOSO 'AEREO' (seeeee...come no!) che lo avrebbe colpito?

Finchè non sarai capace di dare una risposta a questa domanda, tu non dovresti più...ROMPERE I COGLIONI QUI.

Dino Colombo Commentatore certificato 02.05.11 22:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avrei, Forte, il Desiderio di vedere il Tuo Sguardo, ancor Blu fra il Verde degli Ulivi, a potatura, nell'Abbracciarli col viso scarmigliato e Buttato ad Offender il Pianto dei Capelli al Vento.
Guardarti nel tuo Amar il Flutto delle onde a Lavar il Sale degli Scogli, a Camogli, a Deiva.
Chissa' se ancor i Tuoi Puledri Calpestan lo Stramonium, forse è nella lor Natura posar al Suolo lo Sguardo e le Lacrime, piu' Fitte d'una Criniera Sciolta.
Chissa' quante volte avrai gettato ad Annegar i Tuoi pensieri da quelle Cime, e la Tempesta a Trascinarli con lo Strugger della Sfuggente Luna.

E strani Segni, di Lacci ai Polsi, e la Voce Ti si Spegne entro, a Scoppiar di Grida...
Nello Specchiar de la Tua Luce, un poco del mio Buio, ancor Rivedo...

Manchi, nel Tuo esser Presente, Discreta a Strugger silente.

Aaaaaahhhh! Eppur non Muore...

enrico w., novara Commentatore certificato 02.05.11 22:30| 
 |
Rispondi al commento

ah ah bellissima questa!!

http://www.youtube.com/watch?v=aglNckCZ5W0

video messo sul tubo nel 2008 da piero rolla (che scriveva qui sul blog)...al minuto 0:26 c'è la foto incriminata!! AH AH AH!!!

davide lak (davlak) Commentatore certificato 02.05.11 22:26| 
 |
Rispondi al commento

L'ALTRA FACCIA DELLA MORALITA'.
Due esempi, piu' o meno a caso: Giovanni Paolo II
e' beato, spesi 4,6 milioncini. Il rampollo reale si e' sposato a Londra, spesa una somma forse di 10 milioncini, forse di piu'. Quanta gente si poteva aiutare con quei milioncini????

Pane Salame 02.05.11 22:24| 
 |
Rispondi al commento

ps: Ancora aspetto di vedere una fotografia VERA su Bin Laden morto, dello sbarco sulla luna e dell'aereo che si schianta sul pentagono.

Ma daltronde chi è disposto a far credere al mondo intero che un AEREO DI 247 TONNELLATE (wikipedia) SI PUO' VAPORIZZARE...(vaporizzare...capite!!??)ormai può far crederE AL MONDO QUALSIASI ALTRA STRO..ZATA.

Dino Colombo Commentatore certificato 02.05.11 22:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

''Il profeta è il contrario del sacerdote o del burocrate che hanno la funzione di conservare e difendere l’esistente, la istituzione; il profeta è colui che rompe con il potere religioso e politico, è colui che annuncia l’apertura a una realtà nuova e liberata.''
Aldo Capitini

Ugo Conte 02.05.11 22:20| 
 |
Rispondi al commento

PICCOLO SPAZIO BUBBLICITA'
COME DEFINIRE L'UCCISIONE
DI OSAMA?
AD OBAMA "SERVIVA" ORA UCCIDERE OSAMA.
FACCIO UNA RIFLESSIONE MIA E SOLO MIA...
CHE SENSO HA QUESTO ATTACCO?
UNA VOLTA TANTO CHE OSAMA SI FA'I SUOI, NON STA'ROMPENDO I COSIDETTI A NESSUNO,
E SIAMO TUTTI CONCENTRATI SUI PROBLEMI LIBICI!!!

QUANTI MA E QUANTI SE NELLA MIA MENTE.
GLI AMERICANI SI RITENGONO DIFENSORI DEL MONDO A 360 GRADI
ED ORA,GUARDA CASO PROPRIO ORA,LIBERANO IL GLOBO DA OSAMA IL TIRANNO,ORA E PROPRIO ORA.
QUANTI MA E QUANTI SE.....
DOVE NON CI SONO IDEE
DOVE GLI IDEALI SONO DI PLASTICA
DOVE GLI INDIANI SONO I CATTIVI
SERVE SOLO UNO SPOT UN IGNOBILE GANCIO PER TRASCINAR CAPRONI.
QUESTA E' PER ME L'AMERICA.
PICCOLO SPAZIO PUBBLICITA'

antonio f. Commentatore certificato 02.05.11 22:17| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Travaglio con tutto il rispetto e la simpatia che mi lega a lei posso benissimo passare parola,ma ripeto ma cosa dovremmo fare in termini di "soluzioni"civili per arginare una invasione di persone in cerca di fortuna quando è risaputo da tutti che "non c'è trippa per tutti".non vorrei che in mancanza di soluzioni,invece delle ronde leghiste prendessero campo delle squadracce fasciste.

Alessio R., Prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.05.11 22:17| 
 |
Rispondi al commento

OSAMA BIN LADEN

Liliana G.
in un sottocommento scrive:

"ci stanno raccontando palle da anni, e figuriamoci se adesso possono tirar fuori la verità"

---

CONDIVIDO IN PIENO IL TUO COMMENTO

Quanto hai scritto non
vale per i mafiosi.

Mai letto di un BOSS
ucciso durante una retata.

Ci avevate mai pensato?
"NESSUNO UCCIDE IL CAPO_MAFIA"

Scovato il rifugio
il boss, con un sorriso
a 78 denti, viene fuori
e a braccia aperte si consegna
alle telecamere.

STRANO MA VERO

C'è del marcio nella C.I.A.
diceva un vecchio adagio.

Saluti


Hanno detto che Bin Laden è morto..

seeee...come no!

Avevano detto pure che erano andati sulla luna

seee...come no!

E avevano detto pure che era stato un aereo a sbattere contro il pentagono...

seeee...come no!

Mo ho capito dove ha fatto il corso di MENZOGNE il 'diversamente alto' di Arcore.

Dino Colombo Commentatore certificato 02.05.11 22:14| 
 |
Rispondi al commento

*****
[...]

E ancora una cosa: chi ha eseguito l’esame del DNA sul cadavere? Gli Usa? Ah, ecco…!

silvanetta* .
*****
--------------------------------------------------

Il nocciolo di tutto e' in quella frase.

Anche se gli USA provvedessero immagini, filmati, testimonianze dirette, rapporti dell'autopsia, impronte dentali e raggi X, non servirebbe a niente.

Il solo fatto che a procurarli sono gli USA e automaticamente tutto e' timbrato come fasullo.

Io direi di scendere in strada a cercare il primo farmacista o imbianchino di turno e chiedere le prove a loro, tanto per voi non farebbe nessuna differenza!

Non che ci si possa aspettare niente di meglio da una terra dove superstizioni, credenze popolari, santi e santoni sono sempre cosi' ben radicati che non ci si puo' meravigliare che a comandare sia una casta.

Tutto e' un mistero, tutto e' irrisolto...buon Berlusconi a tutti.


Camorra, arrestato Mario Caterino

Era il numero due dei Casalesi

Era ricercato da circa tre anni il boss latitante Mario Caterino, considerato il braccio destro del boss Schiavone.
Caterino è stato arrestato questa mattina in un’abitazione di Casal di Principe dagli agenti della Squadra Mobile di Caserta coordinati dai pm Antonello Ardituro, Giovanni Conzo e Raffaello.
(Il Fatto Quotidiano)

*****

Beh, anche noi nel nostro piccolo…

In quanto a catture varie dei soliti numeri 2 più bracci destri di svariati boss poi, la Cia a Maroni fa proprio un baffo.

silvanetta* . Commentatore certificato 02.05.11 22:06| 
 |
Rispondi al commento

Per quanto riguarda le scelte legali del governo in materia di immigrazione non faccio fatica a credere che l'unione europea e travaglio abbiano ragione.
Ciò non toglie che l'immigrazione clandestina non dovrebbe esserci o dovrebbe essere minima.
Quelli che chiamano "profughi" anche quelli che in realtà vengono qui semplicemente in cerca di lavoro e che creano un grave disequilibrio sia riguardo a quest'ultimo sia riguardo alla gestione del welfare italiano, non si rendono conto che nei limiti del possibile questi flussi vanno limitati e gestiti. Gli altri paesi europei i "profughi" non li vogliono, sia che sia al governo Sarkozi sia che sia la Merkel. Perché noi italiani dobbiamo subire forzatamente questa invasione?
Chi spinge in questo senso? Io penso che per chi ha il controllo dell'economia questi immigrati siano una manna.
Gli immigrati hanno l'ambizione di avere consumi occidentali, partono da zero o quasi e quindi hanno bisogno di comprare tutto. Chi meglio di loro per riempire le tasche di chi può sfruttarne il lavoro ed i consumi?
In più c'è uno stato debole asservito agli interessi dei comitati d'affari e un'opinione pubblica disorientata e manipolabile a cui viene fatta subire l'immigrazione in termini di perdita di lavoro e di welfare.
In pratica "chi sa" ha trovato un altro modo per spolpare ulteriormente il popolo bue che continua a votare per Berlusca e la Lega credendo che questi siano contro l'immigrazione mentre in realtà sono loro, direttamente o indirettamente , a volerla più di tutti.

Think Again 02.05.11 22:06| 
 |
Rispondi al commento

Bin Laden morto, che senso ha?

In un momento in cui la democrazia e la voglia di libertà partiva dal basso nei paesi arabi?

Non dico che non sono soddisfatto, anche se ancora non ho capito come sono andate giù le due torri,troppe incongruenze e domande senza risposte, ma mi era sembrato che i martiri che si facevano esplodere e che la stessa massa islamica estremista era in una fase nettamente calante, perché i giovani che nascono sono più universalmente connessi.

Forse sono troppo vecchio e stanco per capire cose più grandi di me!

A volte mi addormento con il desiderio che il movimento 5 stelle diventi qualcosa di più universalmente condiviso, a dispetto di razze, sesso e diverse religioni.

Si, sarebbe bello ..... ma sempre più spesso penso di non essere più .....

Uno dei tanti 02.05.11 22:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando accade, è perchè così lo si Vuole.
Come le Braccia si muovono, ed a Seguir le Mani.
Uno Sguardo a Piover da un Altro Cielo, piu' profondo e Sereno.
Dove non s'Affaccian a Cancelli di Cimiteri, e non vi son Angeli Bambini a Vagar come Cani erranti nella Nebbia, fino ad accucciarsi ad una minuta Tomba.
Dove Grate di Clausura, custodiscon i Cuori Verdi alla Luce Segreta di un Recondito ed impenetrabile Bosco di Guardi, umido e Muschiato, dagli Alberi morti ad Incrociar reliquie.
Ibis sacri sul Molo, scrutan il Ritorno di Marinai dalla Terra del Fuoco, Trapassati ai Ferri dello Stretto, Oh, Magellano che Navigasti il Globo del Dio a ChiamarTi!
Un Fiore perso nei Cerchi d'Acqua e Pianto, come di Salici nella Tempesta di Frontiera, ed è ancor, di nuovo, Festa.
Tra le Battute Fronde, ecco il tuo Canto, come Stormo d'Uccelli ad Innalzarsi, Tanto, a Sfidar la Gravita' delle Catene Tese d'un Mondo caligginoso e Arcano.
Vecchi Lampioni a Gas, mostran Deformi e Rubizzi volti da Marciapiede, a guisa di funeste Maschere, carcerate nei vetri funebri da un Cattivo Genio, lor Sire e Padrone, fatue Fiammelle a sprofondar nell'Abisso.

Una Gemma nova, di Morbidezza sconvolge la Liberta' del Cuore, al Bagno.

Eppur un Giorno ci Abbracceremo, di nuovo, all'Albero di Vita, Pistillo, io, Tu Antera...

enrico w., novara Commentatore certificato 02.05.11 22:03| 
 |
Rispondi al commento

oggi un fantastico beppe a cagliari, con un bel popolo del movimento 5 s. che ha riempito il bastione san remy.


grazie beppe, tira aria nuova, aria di movimento.

al casula, cagliari Commentatore certificato 02.05.11 21:58| 
 |
Rispondi al commento

Quel che preoccupa di piu', è che a quei citrulli di americani, ora, andra' fornita una paura nuova.
Vedremo. Son cosi' fantasiosi, delle volte...

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 02.05.11 21:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il 26 e il 27 maggio a Deauville, in francia si terrà il G8 e lì i grandi della terra (Canada, Francia, Germania, Giappone, Italia, Regno Unito, Russia e Stati Uniti) si riuniranno per discutere di temi di interesse planetario, ma prima Sarkozy vorrebbe organizzare un summit interamente dedicato alla rete internet.
L'obbiettivo di questo incontro sarebbe quello di "civilizzare Internet" regolamentandola in senso restrittivo "per correggerne gli eccessi e gli abusi che vengono dalla totale assenza di regole". Ma nonostante tutte le critiche ricevute e la sconfessione della dottrina dei three strikes da parte della Corte Costituzionale francese adesso il capo dell'Eliseo ci riprova, sostenuto dalle major della proprietà intellettuale e scippando di fatto il primato finora conquistato dall'Onu nel dibattito sulla governance di Internet.

http://www.bitcity.it/news/21918/sarkozy-prima-del-g8-un-summit-su-internet.html

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 02.05.11 21:46| 
 |
Rispondi al commento

Bin Laden é morto..!

Piccolo assaggio della "carota"...

Ora attendiamo il bastone...

Umberto C ;-), Alba Commentatore certificato 02.05.11 21:44| 
 |
Rispondi al commento

Da notare sotto la scrittura ”CAUTION” Usama Bin Laden è ricercato per attacco terroristico all’Ambasciata Americana in Dar es Salaam, in Tanzania e Nairobi, dove furono uccisi 200 persone e sospettato di altri atti terroristici ..ma allora come mai non è ricercato per gli attacchi dell’11/09/2001 dove morirono 3.000 persone? Giugno 1999 revisionato Novembre 2001.

Ciò dimostra come la gente crede alle fandonie e bugie che i Giornali scrivono.. ma l’importante che ci credono, e i nostri Politici? che credono di essere all’altezza di saper distinguere la verità dalle bugie, come mai non portano in tribunale questi ciarlatani della disinformazione che stanno contribuendo all’eccidio in Afganistan, Iraq e Libia, non possono.. sono complici, meschini lecchini e nemici dei cittadini=terroristi che agiscono legalmente perché credono di fare Politica (non c’è di più brutto quando uno si fissa di essere qualcosa di utile pur essendo una cosa inutile alla società).

Se ci ricordiamo bene, subito dopo gli attacchi alle Torri il governo Afgano era disposto a consegnare Bin Laden dietro prove concrete che fosse stato lui a compiere o perlomeno a gestire l’attacco, ancora oggi non ha avuto risposta, l’unica risposta sono state i missili, bombe e centinaia di migliaia di morti, naturalmente con la gioia e approvazione della NATO costituita da Criminali a lungo termine.

http://www.mentereale.com/articoli/ucciso-il-fantasma-di-osama-bin-laden-rimane-il-vero-terrorista-obama-bin-laden

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.05.11 21:42| 
 |
Rispondi al commento


Lunedì 02 maggio 2011
Telegraph.co.uk OrienteAfricaAmerica del sudWikileaks

Wpersone totalmente innocenti, Top-Secret files divulgare.

ikiLeaks: Guantanamo Bay terroristici segreti rivelati
Guantanamo Bay è stato utilizzato per incarcerare decine di terroristi che hanno ammesso tramando terrificanti attacchi contro l'Occidente? mentre imprigionando più di 150 persone totalmente innocenti, divulgare Top-Secret files. Foto: AFP/GETTY
I terroristi di al-Qaeda hanno minacciato di scatenare una "hellstorm nucleare" a ovest se Osama Bin Laden è catturato o assassinato, stando ai documenti per essere rilasciato dal sito WikiLeaks, che contengono i dettagli di interrogatori di più di 700 detenuti di Guantanamo.

Tuttavia, il costo umano scioccante di ottenere questa intelligenza è anche esposto con decine di persone innocenti, inviato a Guantanamo – e centinaia di fanti a basso livello essere tenuto per anni e probabilmente torturato prima di essere valutato come di poca importanza.

Il Daily Telegraph, insieme ad altri giornalicompresi The W

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 02.05.11 21:41| 
 |
Rispondi al commento

Tutto questo ostentare successi

cela la voglia di sottomettere

di soggiogare

di dominare

Tutto è lecito

se la posta in gioco

è il potere

e il danaro

Le formiche ignare ed ignoranti

si nutrono di velenose menzogne

così non potranno più distinguere

ciò che è bene e ciò che è male

Schiacciarle con paure

con ipotetiche sventure

è un gioco

per vederle sempre

e comunque

perdenti.....

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 02.05.11 21:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

LA FAVOLETTA PER L'UMANITA' STOLTA:

Hanno creato il terrorismo con l'11 settembre e la favoletta di Bin Laden, poi hanno creato i terroristi con Guantamo, ed oggi hanno ammazzato il loro leadr virtuale. Da oggi la storia cambierà corso, prepariamoci a subire gli attentati di terroristi VERI che sono nati grazie alla manipolazione delle menti da parte degli americani.

Girgio Cavasola 02.05.11 21:40| 
 |
Rispondi al commento

allora.. se ho capito bene...
.. se le preghiere non sono un'opinione..
ieri la beatificazione di Voitila...
CI SONO ! Bin Laden lo hanno ammmazzato i polacchi!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.05.11 21:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

(figlia di fantozzi = lupi del pdl )

Contraddittorio con 59 star visto da fuori : "mah? chi sono quei 2 deficienti"

Rispondere a chi dice che osama ha compiuto l'11 sett, è come rispondere alla figlia di fantozzi.

ah ah ah ah ah ah

Pol Picot (ubot), ROMA Commentatore certificato 02.05.11 21:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*****
E il mullah Omar non vi interessa?

Completo di moto s'intende :-)
silvanetta* .
*****
-------------------------------------------------

Rode eh che l'abbiamo beccato?

Dopo tutte le vaccate scritte al riguardo in tanti anni una piu' una meno non fa niente.

Comunque il Mullah Omar te lo puoi prendere tu poi lo puoi spartire con il Popperino oppure con lo Spinacino a scelta.

Sopramobile, fermaporta...decidete voi.


ma se sono 10 anni che non riusciamo ancora a stabilire se esiste oppure no
liliana g., roma

guarda che Bin Laden è sempre esistito, la sua fortuna è dovuto ai $ ricevuti per metter su una fitta rete di islamisti in funzione antisovietica!

Questo succedeva 30 anni fa circa, ma visto che le masse hanno la memoria corta è facile oggi dire alla gente che questi islamisti siano amici intimi dei comunisti e nemici del democratico occidente!

Obama ucciso? Un regolamento di conti interno alla famiglia

Ghost Roob (returns) Commentatore certificato 02.05.11 21:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bin Laden, portavoce Casa Bianca:

"Avevamo pianificato l'ipotesi di prenderlo vivo"

Ehhh lo so, c’è stato un piccolo incidente di percorso… cose che capitano, nessuno è perfetto.

silvanetta* . Commentatore certificato 02.05.11 21:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scegliendo i vostri post migliori

MASADA n° 1289. 2-5-2011. Hanno ammazzato bin Laden!

Hanno ammazzato bin Laden - Il Primo Maggio – La beatificazione di Wojitila – Fallimento della socialdemocrazia europea


clicca il mio nome
oppure
http://masadaweb.org

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.05.11 21:33| 
 |
Rispondi al commento

'Mazza aho,Stelle e Strisce ce sta a rompe li cojoni da mo',co' sto cazzo de Bin Laden,e poi,che te sarta fuori??
Che questo è stato er primo miracolo de Uoitila.
E,lui sta qui a pijasse tutto er merito...

O possino!!

er fruttarolo? Commentatore certificato 02.05.11 21:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*****
5800 US soldiers... Deleted
Civilians.......... well.... we don't body count
Giacomo Lodger, Milano
*****
--------------------------------------------------

Giacomino:

"FREEDOM IS NOT FREE"


Ricapitoliamo:

1)- Osama Bin Laden è morto.

2)- Il DNA raccolto e confrontato con quello di una sorella ne confermerebbe l’identità.

3)- Il suo corpo è stato “sepolto” in quattro e quattr’otto in mare. (avverso la legge islamica che vuole i suoi fedeli sepolti nella nuda terra).

4)- Le foto di Osama morto sono in possesso del governo americano, ma non si sa se saranno rese note.

Infatti pare che Bin Laden sia stato colpito da un proiettile alla testa e il viso non sarebbe riconoscibile. ...

E ancora una cosa: chi ha eseguito l’esame del DNA sul cadavere? Gli Usa? Ah, ecco…!

silvanetta* . Commentatore certificato 02.05.11 21:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ringraziamo i nostri fratelli cristiani che hanno tanto pregato a roma ieri, e oggi abbiamo ottenuto questa grazia.
domani mattina alle 9 mi raccomando ascoltiamo tutti il commento ai giornali su radiomaria.

per il resto se un piccione si schiantera' sui grattacieli sara' colpa di binladen, se prendi una storta in citta' alla caviglia sara' colpa di qualche fanatico di binladen che rompe i marciapiedi, se avremo una estate troppo calda sara' colpa dei fratelli mussulmani che con il vento del fanatismo ci soffiano addosso il caldo, se tuo figlio va a zonzo anziche' a scuola la colpa e' di qlk amico arabo.... insomma per ogni caxxxxxxx che ci sara' la colpa sara' di bin, e così il mondo sara' felice di altre guerre al terrorismo per giustificare la sete di vendetta di pochi, del desiderio di potere di pochi... e della pecoraggine di molti.....

cristina ., como Commentatore certificato 02.05.11 21:22| 
 |
Rispondi al commento

TESTO INTEGRALE:
A prescindere da tutte le BUFFONATE mediatiche che da varie fonti ben documentate hanno messo in luce quanto la realtà dei fatti sia molto diversa da come "ce la raccontano", non vale spendere una parola in più sulla vicenda. Al contrario esiste (per vari e complessi motivi) una forte accelerata verso la ovvia e ben pianificata III° Guerra Mondiale. I fatti odierni sono solo "tasselli" di strumentalizzazione e controllo pisco-emotivo delle masse. Per ogni guerra serve creare il nemico, fatti di sangue che alimentano odio - divisioni - razzismo e con questi "lavaggi mentali di massa" si ottiene il consenso alla guerra. Su questo Noam Chomsky nel suo libro "La FABBRICA DEL CONSENSO" ha descritto in modo dettagliato questi meccanismi che sono un dato di fatto.
In pratica, prepariamoci a dei "casini planetari" che in fondo sono da tempo nell'aria e nell'inconscio collettivo. Della serie: non si può andare avanti così, prima o poi succederà qualcosa di molto grave nel mondo. Queste frasi sintetiche sono sulla bocca di tantissime persone, che in qualche modo sono (solo in parte) preparate psicologicamente alla fine della "pacchia capitalistica" fondata su truffe, corruzioni, repressioni, ipocrisie, violenze e devastazioni legalizzate planetarie. ATTENZIONE: stiamo entrando nel merito che dalle guerre viste in t.v. (sempre di altri) come degli spettatori privilegiati, ci troveremo invece come degli attori coinvolti in prima linea e saranno altri (in diretta) a vedere le nostre disgrazie?
Le cose (per loro natura) sono mutevoli e tutto è fondato sull'impermanenza .... diceva anche il Buddha. Okkio !
(A) - libertario

MORENO F., FALERIA (VT) Commentatore certificato 02.05.11 21:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OSAMA BIN LADEN E' MORTO.
MIRACOLO DI WOITYLA.
GENTE CHE FESTEGGIA, questi americani sono proprio dei BAMBINONI rincretiniti dalla televisione.
IL DIAVOLO E' STATO SCONFITTO.
BIN LADEN, LUI, IL TERRORE peggio di quello di Marlon Brando in APOCALYPSE NOW.
MA QUALE ATTACCO TERRORISTICO MA QUALE BIN LADEN.

I MEDIA SONO PEGGIO DELLA PROPAGANDA NAZISTA,
un unica dichiarazione a tutti i telegiornali ora piu' che mai:

VAFFANCULO, VAFFANCULO E VAFFANCULO.

Il conte 02.05.11 21:19| 
 |
Rispondi al commento

Oggi la ivanona è passata a un secondo piano pluff

"il primate" è stelle e strisce ;;)))))))))

yeaaaaaaah

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.05.11 21:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A prescindere da tutte le BUFFONATE mediatiche che da varie fonti ben documentate hanno messo in luce quanto la realtà dei fatti sia molto diversa da come "ce la raccontano", non vale spendere una parola in più sulla vicenda. Al contrario esiste (per vari e complessi motivi) una forte accelerata verso la ovvia e ben pianificata III° Guerra Mondiale. I fatti odierni sono solo "tasselli" di strumentalizzazione e controllo pisco-emotivo delle masse. Per ogni guerra serve creare il nemico, fatti di sangue che alimentano odio - divisioni - razzismo e con questi "lavaggi mentali di massa" si ottiene il consenso alla guerra. Su questo Noam Chomsky nel suo libro "La FABBRICA DEL CONSENSO" ha descritto in modo dettagliato questi meccanismi che sono un dato di fatto.
In pratica, prepariamoci a dei "casini planetari" che in fondo sono da tempo nell'aria e nell'inconscio collettivo. Della serie: . Queste frasi sintetiche sono sulla bocca di tantissime persone, che in qualche modo sono (solo in parte) preparate psicologicamente alla fine della "pacchia capitalistica" fondata su truffe, corruzioni, repressioni, ipocrisie, violenze e devastazioni legalizzate planetarie. ATTENZIONE: stiamo entrando nel merito che dalle guerre viste in t.v. (sempre di altri) come degli spettatori privilegiati, ci troveremo invece come degli attori coinvolti in prima linea e saranno altri (in diretta) a vedere le nostre disgrazie?
Le cose (per loro natura) sono mutevoli e tutto è fondato sull'impermanenza .... diceva anche il Buddha. Okkio !
(A) - libertario

MORENO F., FALERIA (VT) Commentatore certificato 02.05.11 21:14| 
 |
Rispondi al commento

Impossibile che una persona così "ingombrante" e con seri problemi di salute potesse vivere dieci anni in clandestinità, a meno che tenerlo in vita non servisse esclusivamente a giustificare, presso i contribuenti americani, il costoso apparato militare e tutti gli sporchissimi interessi della lobby degli armamenti: la faccenda puzza parecchio, ed anche un Calderoli qualunque, ad esempio, potrebbe capire che certi testimoni, certi vecchi imbarazzanti "amici", dopo essere stati usati, è meglio che non parlino più: anche Nostrananus, prevedendo una imbarazzantissima situazione, ha pensato bene che fosse giunta l'ora di sbarazzarsi dell'impresentabile compagno di merende e bunga-bunga......

harry haller Commentatore certificato 02.05.11 21:13| 
 |
Rispondi al commento

Rispondere a chi dice che osama ha compiuto l'11 sett, è come rispondere per GRILLO alla figlia di fantozzi.

ah ah ah ah ah ah

Pol Picot (ubot), ROMA Commentatore certificato 02.05.11 21:07| 
 |
Rispondi al commento

grillo ha presentato la lista 5 stelle a CAGLIARI, un successone, il bastione san remy era pienoooooooooo

al casula, cagliari Commentatore certificato 02.05.11 21:04| 
 |
Rispondi al commento

Numero 1 - Osama Bin Laden...Deleted.

Numero 2 - Al-Zawahiri...stay tuned...


"La Casa Bianca ha detto oggi che i pakistani sono stati informati della operazione contro Osama bin Laden solo dopo che le truppe Usa hanno lasciato lo spazio aereo del Pakistan."

Della serie: "Noi facciamo il cazzo che vogliamo e voi non contate niente!"

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 02.05.11 21:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT
Obama ha fatto fuori Osama.
Gasparri è nel marasma più totale.


è morto osama bimbumbam laden?
per la terza o quarta volta?

veramente è stato assassinato!

meritava di andare al creatore, certo, ma magari dopo un processino, anche ridicolo, ma almeno un processino, cazzo......

invece è morto!

anche perchè i morti non parlano, vero, USA?

il problema non è questo, od almeno non solo questo.

nonostante le arrampicate sugli specchi della hillary clintoride, sappiamo tutti quanti che i marines si sono fatti per l'ennesima volta i cazzi loro in casa d'altri senza chiedere il permesso.

ma chi sono per spadroneggiare in tutto il mondo facendo quello che vogliono?

e poi la faccenda della "sepoltura".

a parte il fatto che per l'islam "DEVONO" essere sepolti in terra, su di un lato, e con la testa verso la mecca, quindi sono andati contro le leggi coraniche, mi par strano che un popolo che basa la sua potenza sull'ostentazione di tutto quello che può, non si sono portati il corpicino e non l'abbiano esposto al pubblico, ovviamente pagante.

mi puzza......

e se avessero le foto ne avrebbero fatto delle gigantografie e tappezzate tutte le città americane.
mi ripuzza.....

e l'esame del dna in poche ore.
mi riripuzza.

e poi quattro elicotteri che svolazzano per mezzo pakistan senza che nessuno e ne accorga?
ma il pakistan mica è grosso come san marino, porca maremma geografica!
mi staripuzza....

e se invece fosse ancora vivo, lo nascondono da qualche parte per farlo parlare?
magari sotto tortura?
per avere informazioni sulle cellule che potrebbero tentare di vendicarlo e beccarli prima?

i soliti metodi della cia:
noi siamo noi, e voi non siete un cazzo.

io il processino lo farei anche a loro, per invasione di stato, omicidio premeditato, occultamento di cadavere, rapimento, tortura, e poi fate voi.

ps:
obama era in calo nei sondaggi,
ora aumenterà di sicuro, una coincidenza?

BUONASERA, SBULLONATO POPOLO!

il Mandi Commentatore certificato 02.05.11 20:57| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 25)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Purtroppo questo governo di incapaci che non hanno fatto nulla per la sicurezza hanno però convinto con la propaganda, le balle e le stronzate parecchi italiani che si informano dai tg e giornali di Berlusconi.....Misticare i fatti e la realtà rende...e lo ha capito pure Obama che ha tirato fuori dal cilindro, come fosse un mago, la morte Bin Laden...........Siamo solo formiche sottomesse a Golia....Che schifo!!!!!

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 02.05.11 20:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Travaglio,xk' ti stupisci ke in parlamento ci siano persone ke di costituzione nn sanno un TUBO o qs,in fondo,fare leggi e' il lavoro dei Costituzionalisti,loro son li x fare esclusivamente i loro interessi.Basta anche con la storia della Democrazia,siamo in una dittatura da decenni,nn esiste la liberta',e' solo illusione che ci vendono,xk' nn c'e' miglior schiavo di colui che si sente libero ma che in realta' nn lo e,anke se dovesse vincere il SI,troveranno un modo x cambiare a loro piacimento il referendum nel giro di qlk anno,ne abbiamo gia avuto la prova...un abbraccio e continua fare il tuo lavoro che sei forte!;)

FRANCO C., PIACENZA Commentatore certificato 02.05.11 20:50| 
 |
Rispondi al commento

c'era una volta un immigrato che sbarco' in un paesino. nel paesino c'era un partitino verde
che ce l'aveva con quelli venuti da fuori e li chimava clandestini. a dire il vero ce li aveva pure con i quelli che venivano dal paesino stesso, perche', dicevano quelli del partitino
verde, stavano troppo a sud. infati il partitino era fissato con il nord. anche se non si capiva bene dove finiva questo nord. e poi, ad essere sinceri, la moglie del capo del partitino verde era del sud.questo generava un po' di confusione
negli abitanti del paesino. ma non nel partitino verde che infatti gridava sempre contro i terroni. quelli del sud loro li chiamavano cosi'.
ma di questo linguaggio, nel paesino, nessuno si stupiva piu'. tutti sapevano che era il loro modo di parlare e di riconoscersi. anche il figlio del capo del partitino verde per farsi riconoscere un po' aveva deciso di parlare cosi'. e per essere ancora piu' sicuro si era autoimposto di ripetere
tre volte gli esami di maturita'.perche' non si pensasse che lui fosse un intellettuale sfaccendato e comunista.
l'immigrato, nel frattempo, era sbarcato. lo avevano chiuso in un centro di detenzione. ma questo, dicevano quelli del aprtitino, non era razzismo, era per la sicurezza. qualcuno lo aveva poi linciato per il furto di un pacco di biscotti.
ma questo, dicevano quelli del partitino verde,non era omicidio era per la sicurezza.
quando lo incontravano per strada lo guardavano male. ma questo, dicevano, deve tornarsene a casa!
e non capivano come mai era ancora la', visto che loro lo avevano linciato. e poi ne avevano linciato un altro. e un altro ancora.e poi di nuovo.
ma l'immigrato era sempre la' a ricordare agli omini del partitino verde del paesino chi era lui.
perche' la liberta' non si uccide, nè di uno, nè di mille.
onore al popolo degli immigrati

bob ryder Commentatore certificato 02.05.11 20:50| 
 |
Rispondi al commento

*****
ehi, quarto di Star, ti vedo floscio, o frocio, fai tu!
viviana v., Bologna

in tuta sub?
e di cernie, di cernie ne hanno prese?
viviana v., Bologna
*****
-----------------------------------------------

1) Cheffai, ci provi? Con te uno lo ci diventa quindi non ci sperare.

2) Non saprei di cernie, ma di tonni ne vedo parecchi...o dovrei chiamarvi boccaloni?

50 STARS 13 STRIPES (we rule!) Commentatore certificato 02.05.11 20:49| 
 |
Rispondi al commento

Bush li fa
Obama li accoppia

davide lak (davlak) Commentatore certificato 02.05.11 20:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avete sentito il fariseo nano?
Osama era il male!
Perchè ha detto male?
Per Santa Madre chiesa il bene e il male!
Haaaa... questi voti dei cattolici!!!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 02.05.11 20:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho visto la foto di Bin ucciso e quella di quando era vivo...bhe.. qualche perplessità ce l'ho!
E' possibile che un morto sorrida?
So che nella morte esiste fisiologicamente una contrazione dei muscoli facciali ed il mento tende a cedere verso il basso.
Inoltre un'altra osservazione o gli americani sono scemi oppure hanno fatto una grossa fesseria:
perchè non pulire quel corpo e porlo in una teca e mostrarlo al pubblico americano?
Sono sicuro che posto alla Casa bianca ad un dollaro a persona avrebbero avuto un buon introito;invece hanno buttato il corpo in mare!
Mha! Un dubbio mi assale se penso che Saddamm e il Chè hanno fatto in modo diverso..addirittura a Fidel mandarono le mani!Mha!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 02.05.11 20:33| 
 |
Rispondi al commento

se la versione ufficiale è vera (ribadisco, SE):

Osama bin laden eroe della guerra per liberare l'afghanistan dai sovietici, e all'epoca alleato e sostenuto dagli USA...giustiziato per un crimine che non si era mai auto-attribuito, che non è mai stato dimostrato avesse commesso, e per giunta senza alcun processo, ricercato in due paesi sovrani, di cui uno è massacrato da una guerra decennale e dovuta a un gasdotto che i talebani non volevano concedere (giustamente), ucciso sul territorio di un altro paese sovrano con un'azione militare fantascientifica...seppellito in mare (cosa vietata dal Corano) per sfregio.
ci sono tutti i requisiti per ODIARE GLI STATI UNITI COME MAI PRIMA D'ORA da parte dei cosiddetti FONDAMENTALISTI, che peraltro stanno solo nelle fantasie perverse dei padroni del mondo, notoriamente dotati di cervelli scorreggianti.

quando ormai è chiaro pure alla mia gatta che l'11 settembre 2001 è stato il più grande autoattentato della STORIA.
USA come i NAZISTI, ma ormai non è una novità.

OSAMA, anzi oramai ObAMA BIB LADEN, è morto ammazzato...capro espiatorio di tutto il male interno del governo a stelle e strisce.
una vomitevole tragicommedia.
fermate il mondo che voglio scendere.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 02.05.11 20:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cadavere taroccato, notizie usate come armi contro i popoli

Evito in genere di pubblicare foto di morti, per il rispetto, che si deve alla morte, ed ai morti, sempre. Per meglio dire, il rispetto lo si dovrebbe alla vita, chi rispetta la vita rispetterà la morte, io almeno così credo e certe visioni di violenza primitiva che arrivano ultimamente da ogni dove, mi confermano.
Ma faccio una eccezione nella ferma convinzione ed evidenza che la maschera che vediamo a destra , altro non sia che un sapiente calco di cera ricavato dalla foto di Osama.
Mentre scrivevo questo trafiletto, le agenzie hanno battuto la notizia, si la foto è una taroccata di un Tv pakistana, forse ottenuta con un programma di editing.
Sta di fatto che in mancanza del cadavere di Bin Laden, hanno provato a mostraci una imitazione.
La sensazione in questa come in altre storie che si dipanano innanzi ai nostri occhi? Sembra di assistere ad un filmaccio di terzo ordine che voglia darci una rappresentazione della realtà che giustifichi le tante porcate che si stanno operando sulla pelle dei popoli tutti. Popoli truffati, popoli derisi, popoli occidentali ed orientali sfruttati, derubati.
Tante notizie, manovrate, vere, false, contraddittorie, notizie placebo e notizie allarme , sempre notizie come armi, ma armi contro di noi , e che alla fine portano ad unico denominatore, stanno prosciugando ricchzza e benessere dal basso per pomparla ai mercati ed a chi se ne è impadronito.

Siamo in molti a dirlo, ognuno a suo modo, e mo' ammazzateci tutti!!

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 02.05.11 20:27| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi, sei più falso di una banconota da 25 euro!

Cetto La Qualunque Commentatore certificato 02.05.11 20:26| 
 |
Rispondi al commento

ROMA - La cattura e l'omicidio di Osama Bin Laden da parte delle forze speciali americane? Un miracolo di papa Wojtyla, il giorno dopo la sua beatificazione. E' quanto afferma la deputata del Pdl Micaela Biancofiore.

Il papa per far felici i fedeli uccide una persona. Maddai.. Solo dal partito dell'amore possono nascere certe idee..

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.05.11 20:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

No, dico...ancora con questa cazzata di bin laden??????

Da solo contro l'America??? dai su basta.

Pol Picot (ubot), ROMA Commentatore certificato 02.05.11 20:21| 
 |
Rispondi al commento

Obama: "il mondo e' piu' sicuro"
La cia: "La vendetta e' certa"

Maeketing stelle e strisce..

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.05.11 20:21| 
 |
Rispondi al commento


Il PD aggredisce lo spezzone contro la guerra. (2 Maggio 2011)
Il servizio d’ordine del PD ha tentato di fermare lo spezzone contro la guerra e il militarismo, promosso da Federazione Anarchica Torinese, Federazione Anarchica del Monferrato, Perla Nera, Zabriskie Point Novara, Collettivo Anarchico Studentesco Torinese. In piazza Vittorio, alla partenza del corteo, il servizio d’ordine degli squadristi democratici del PD ha assaltato il furgone d’apertura degli anarchici. Hanno frantumato il parabrezza e rubato le chiavi del mezzo. Quando gli antimilitaristi, dopo un lungo scontro con i democratici, sono riusciti a riprendersi le chiavi, le hanno trovate spezzate. Gli stalinisti poi, temendo di essere riconosciuti, hanno aggredito un manifestante che stava fotografando il corteo, spaccandogli a pugni la macchina fotografica. Nonostante la violenza incontrata, nonostante il furgone fuori uso, lo spezzone è partito lo stesso per terminare numeroso in piazza San Carlo. Diffusa la notizia dell’aggressione, lo spezzone del PD è stato duramente contestato, insultato e anche schiaffeggiato dai manifestanti. Poi l’azione intimidatoria e repressiva del PD è continuata fuori dal corteo. Un compagno di Alessandria infatti, tornando alla propria auto, si è ritrovato chiodi e viti intorno alle ruote. Questi sono i mezzi adoperati da un partito ora all’opposizione, ma poco tempo fa al potere, che ha sostenuto e finanziato guerre in Afganistan, Iraq e nella ex Jugoslavia. Metodi già utilizzati a Torino nel 1999, quando era presidente del consiglio Massimo D’Alema, per reprimere il dissenso di chi si opponeva ai bombardamenti. Oggi, 1 maggio 2011, non potendo disporre delle truppe dello Stato, hanno assoldato picchiatori prezzolati in divisa rossa e bianca. Dopo questa giornata, resta solo la miseria politica e morale di chi ha il coraggio di scendere in strada il 1 maggio, quando tutto l’anno difende i profitti dei padroni e le guerre degli stati.

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 02.05.11 20:17| 
 |
Rispondi al commento

L'unica persona a cui darei il mio voto è

MARCO TRAVAGLIO!

Caro Marco, con l'Italia non hai nulla che

spartire. Sei nato per sbaglio nel fetido stivale.

Passando all'attualità, bene l'uccisione del

mostro bin Laden, ora tocca all'egiziano

al-Zawahiri e via dicendo. Proprio come si fa

con la cupola mafiosa.

Certo più ne ammazzi e più ne nascono, ma non

tutti hanno i soldi per finanziare il terrore

(e non tutti vogliono buttare i soldi in questo

modo) e non tutti nascono abbastanza intelligenti

per continuare a fare cose di questo tipo.

Certi personaggi non sono sostituibili, anche

perché cambia il corso della storia e, anche non

volendo, si passa ad altro.

Dario Brenno 02.05.11 20:16| 
 |
Rispondi al commento

2) assuefazione del pubblico mondiale alla notizia. Ho sempre ritenuto BinLaden ed AlQaeda parti del servizio di guerra degli USA. Sono notorie le relazioni tra la famiglia di Bin Laden e la famiglia Bush. Bin Laden è stato usato a suo tempo in Afghanistan per combattere contro l'URSS. Non è detto che in questi dieci anni non servito per assicurare agli USA il successo di una serie di operazioni di destabilizzazione importanti
Diceva stamane l'esperto di queste cose, Silvestri, che gli USA hanno centomila spioni in servizio permanente di intelligence, hanno satelliti, orecchie elettroniche fantastiche come quella di Niscemi in Sicilia. E' inverosimile che tutto questo immenso apparato superspecializzato e dotato di apparecchiature ipermoderne sia stato tenuto in scacco per un decennio. E' proprio inverosimile. Ma questa non è l'opinione di Silvestri e di quanti sono ortodossi alla ideologia ed ai moduli propagandistici anglosassoni.
Intanto passa in secondo piano la porcheria dell'aggressione alla Libia tuttora sotto bombardamenti. L'uccisione del ragazzo di 29 anni figlio di Gheddafi e dei suoi tre bambini è stata commentata dai giornali occidentali con parole prive di pietà umana e addirittura di compiacimento. Gli inglesi trovano modo di dire che stanno svolgendo una indagine per appurare se la laurea che il giovane ha conseguito a Londra sia frutto di un imbroglio. Un atteggiamento malevolo, espressione della malvagità anglosassone che dai tempi di Elisabetta serve per giustificare la pirateria dell'Impero.
Osservava giustamente l'Avvenire, commentando la morte di Bin Laden, che non è giusto gioire della morte di un essere umano. Ma a quanto pare il premio Nobel Obama ci spinge sulla strada della brutalizzazione continua della condizione umana del pianeta per cui il nemico deve essere distrutto fisicamente e questo non ha alternative. Il mondo di Obama è certamente assai più barbaro di quanti ne abbiamo conosciuto finora ivi compreso il nazismo. Ci voglion

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 02.05.11 20:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1) L'altro ieri la TV di inseguiva da tutti i canali con il matrimonio che hanno definito del secolo.Ieri siamo stati ossessionati tutto il giorno dalla beatificazione di papa Wojtyla. Oggi dall'avvenuta uccisione di Bin Laden che gli americani dicono di aver fatto dieci giorni fa. Un bombardamentio massmediatico allo scopo di infantilizzarci e magari portarci a credere che gli asini volino come è avvenuto alla piccola folla di newyorkesi nella zona dei grattacieli dell'11 settembre che, come sappiamo, sono stati abbattuti dagli stessi
USA dopo essere stati minuziosamente minati.
Non ho ancora "smorfiato" bene l'avvenimento, perchè nonostante la grossolanità della amministrazione americana che può fare credere lucciole per lanterne solo a coloro che sono disponibili a crederlo, questa è ora diretta da uno scaltro, uno che la sa più lunga di Bush, basta vedere che cosa sta combinando dopo essere stato insignito del Nobel per la Pace .
Penso che l'annunzio della morte dell'icona del terrorismo serva a coprire il ritiro dall'Afghanistan dove le cose vanno molto male agli alleati e spostare l'esercito su altri e più audaci teatri di guerra. Intanto parte delle forze Usa sono assorbite dalla Libia ma può darsi che il disegno riguardante l'Africa per chiuderla alla influenza dei cinesi e degli indiani sia molto più ambizioso e richieda molte più energie.
Penso inoltre che non abbiamo nessuna possibilità di verificare la veridicità della morte Bin Laden. Il cadavere che è stato mostrato ed esibito in mondo visione come gli americani usano fare non sembra essere quello di Bin Laden perchè la somiglianza è assai grossolana ed i tratti sono più marcati. In passato è stato mostrato il corpo di Che Chevara e di Sadam Hussein impiccato in diretta e con vilipendio di cadavere eseguito anche questo in diretta. Quindi è difficile credere e probabilmente il martellamento e la mobilitazione sopra le righe dei massmedia mira a determinare una profonda assuefazione del pubblico

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 02.05.11 20:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Direi che è più importante il contenuto del post di Travaglio che non la cattura di Bin Laden, almeno per noi italiani: mi sembra una resa dei conti fra bande. E' una mia sensazione. E poi, magari già c'è il rimpiazzo. Invece, la faccenda dei referendum è assolutamente vitale per il futuro della democrazia in Italia. Non possiamo permettere che una banda di falsari ci scippi di un nostro diritto.

Silvano De Lazzari Commentatore certificato 02.05.11 20:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Don Cantini, prete pedofilo: il Pubblico Ministero denuncia l'inerzia della Chiesa e il suo comportamento omissivo. Intanto ieri la chiesa cattolica ha proclamato beato Karol Wojtyla. A breve lo faranno Santo e sarà il protettore dei pedofili.

http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/topnews/2011/05/02/visualizza_new.html_875508210.html

Carletto M (Catania) 02.05.11 20:07| 
 |
Rispondi al commento

Dieci giorni fà la borsa è andata giù per le notizie che l'economia americana era in fase pernacchiosa, ed oggi la notizia di Bin Laden ha dato nuova linfa alla borsa....


La pernacchia, però, c'è sempre.


Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 02.05.11 20:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Casa Bianca ha detto che il Dna conferma al cento per cento che si tratta di Osama bin Laden: sbagliato, l'esame del Dna non è sicuro al 100%; si tratta della possibilità infinitesimale di errore, ma c'è. Mi rendo conto che anch'io sto diventando sospettoso, è non è una bella cosa.

Silvano De Lazzari Commentatore certificato 02.05.11 20:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

5o star è americano come

"i cugini di campagna" un fedele rappresentate della italianità americanssssss

chi sei il biondo?

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.05.11 20:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi stiamo sfacciatamente ignorando il Marco nostro. Ma non ce'e' piu' carita' in questa casa.

Sia Lodato Beppe Grillo.

Valter Conti ☆x5 Commentatore certificato 02.05.11 19:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Voilà , il luccio è il re del blues
La cernia con il nasello
Al violoncello con la sardina
All'ocarina e con l'orata
Vedrai che coro si farà
In fondo al mar
In fondo al mar

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.05.11 19:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per lo meno da noi un´ altro miserabile topo di fogna dei casalesi é stato acciuffato.

Amedeo Ravina Commentatore certificato 02.05.11 19:51| 
 |
Rispondi al commento

Lassini e le br in procura: MARKETING
Beatificazione di Voitila : MARKETING
Morte presunta di Osama : MARKETING
Liberazione del popolo libico: ALTRO MARKETING
Veh, come tira il marketing quest'anno!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.05.11 19:51| 
 |
Rispondi al commento

Tra poco probabilmente mostreranno le foto del bagascione morto, tra pochi minuti conferenza stampa dalla casa bianca


Del resto bisogna capirlo, Obama è un avvocato, e cosa si inventano gli avvocati... Guarda Ghedini!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.05.11 19:48| 
 |
Rispondi al commento

La fase prelettorale n° 1 di Obama è compiuta.
Ora aspettiamo la n° 2.
Berlusconi ha un qualche tremore.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.05.11 19:46| 
 |
Rispondi al commento

Sono sicura che Berlusconi, appena si veglia, dice che la strategia per ammazzare bin Laden è la sua. Ma potrebbe rivendicarla anche Bertolaso. Anzi mi pare strano che Bertolaso non sia stato consultato. O Veronesi.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.05.11 19:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come ha scritto Puric minacciosamente: “E ora fateci vedere la fotografia del DNA di bin Laden!”

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.05.11 19:42| 
 |
Rispondi al commento

Camolino
Dopo i "lanciamissili di Saddam" che erano innocue ambulanze, le "centrifughe nucleari" che erano fabbriche di latte in polvere e, soprattutto, l'eroica liberazione della soldatessa Jessica Lynch coi telemarines in prima serata che gridano Go! Go! Go! come nei film di guerra, attendo le foto di bin Laden morto (vere, possibilmente, grazie) e una prova inoppugnabile. Fino a quel momento non credo a una sola parola degli americani. Censuratemi pure, non cambio idea di un millimetro. Arrivederci e tante belle cose.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.05.11 19:41| 
 |
Rispondi al commento

il buffone di arcore lo ha detto?

che obama prima di dare il via a le operazioni per ammazzare obama lo ha consultato?

si non lo dice oggi forze domani ...


senza le teorie di 50 star e senza il consenso dal nano non si poteva fare ;;)

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.05.11 19:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo giorni che ci scassano la uàllera con l'operazione di marketing di tipo leccaculistico vatic-anale, ecco che oggi si susseguono le edizioni speciali dei tg che ripetono sempre la stessa cosa sulla "morte" di Bin Laden.


OPERAZIONI DI MARKETING PARACULISTICO !


Fra poco l'ordine dei giornalisti si trasformerà in un club di amanti del gioco delle tre carte....

Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 02.05.11 19:35| 
 |
Rispondi al commento

dal TG3 poco fa:

Allontanati dal Tribunale di Milano i CONTESTATORI del Nano...anzi...'del diversamente alto'.

MA PORCA PUTTANA...MA A QUESTO PUNTO SIAMO GIA' GIUNTI?

MI RISULTA CHE SONO NELLE DITTATURE SONO IMPEDITE LE MANIFESTAZIONI DI DISSENSO VERSO IL POTERE.

MA BEPPE CAZZO...COSA ASPETTI A MANIFESTARE TU DAVANTI AL TRIBUNALE DI MILANO LUNEDI' PROSSIMO?

VEDIAMO SE CACCIANO VIA PURE TE!

DAI BEPPE, PORCA MISERIA PUTTANA. MUOVITI!

SE LASCIAMO PASSARE QUESTI ATTI PICCOLI SI PREPARERANNO A FARE QUELLI PIU' GRANDI SE NON SI REAGISCE.

Dino Colombo Commentatore certificato 02.05.11 19:29| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I 'successi' di Bossi col Biscione?

AL TROTA IDIOTA UN BEL POSTO ALLA REGIONE

AI LEGHISTI SENZA LAVORO DI BOSSI IL DITO MEDIO NEL CULONE.

Dino Colombo Commentatore certificato 02.05.11 19:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nulla sarebbe ciò che è

Perché tutto sarebbe ciò che non è

Ed anche il contrario — ciò che è, non sarebbe

E ciò che non sarebbe, lo sarebbe

Vedi?

Da "Alice nel Paese delle Meraviglie", di Lewis Carroll

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 02.05.11 19:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci voleva il Mandi oggi,
sai come ci spanciavamo ancora di più ?
Forse lo sentiremo più tardi, chissà ..
se si è preparato..... guai !
Ciao.

Alina F., Varese Commentatore certificato 02.05.11 19:21| 
 |
Rispondi al commento

A me dispiace tanto di questa cosa che ha scritto Travaglio che nessuno la legge e gli riponde, ma è tutto il giorno che rido e mi faccio delle gran spanciate e racconto a mio marito ridendo delle vostre battute che non sono solo comiche, ma pure intelligenti, come questa che Islamabad dista 15000 km dal mare e "c'avevano proprio voglia di fare il viaggio col morto", o quell'altra dell'Alberto che si incazza a leggere la cerimonia della sepoltura dalla portaerei e si chiede preoccupato: "Se ci ho scritto in fronte GIOCONDO, DITEMELO!"
Ora, io non credo che tutta questa ilarità sia dovuta a qualche disfunzione strana di questo blog, ma se la reazione dell'universo mondo a questa cazzata del racconto della morte di Obama è pari alla nostra, il pianeta intero sta sghignazzando e Obama fa la più grande figura di coglione che la storia ricordi!
Questa storia per come hanno preteso che fosse raccontata e che fosse creduta si sotterra Berlusconi e Ratzinger e ogni cazzata galattica e fa stramazzare il villaggio globale dal gran ridere!
Io non so se il poveretto sia morto o sia nascosto in USA in qualche operazione "protezione testimone" top secret, ma certo con la sua morte vera o presunta ci ha fatto ridere tanto che almeno da morto qualcosa di vitale lo ha prodotto, se vale il detto che riso fa buon sangue.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.05.11 19:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Star


http://www.youtube.com/watch?v=k4e6x_LucIE


Proviamo a pensare cosa succederebbe se un gruppo di terroristi entrasse nella Casa Bianca e uccidesse Obama, seppellendolo poi col rito Cattolico. A me quello del funerale islamico sembra più un affronto che un atto di pietà. Il terrorismo non si combatte in questo modo, soprattutto se è sostenuto da fanatici religiosi.


Ah,
son contenta và !
Obama ha detto che giustizia è fatta
però....
la messa in sicurezza del paese non è ancora completa......
che ammerica ed europa devono stare uniti e
bla bla bla e gne gne gne

E diccelo no ? non farci stare sulle spine
diccelo che devono atterrare gli alieni, cavolo, una volta, no, dico, una volta che vai in televisione, di' quello che devi dire no ?

Alina F., Varese Commentatore certificato 02.05.11 19:13| 
 |
Rispondi al commento

un po' si sente

http://www.ustream.tv/channel/live-beppe-grillo-cagliari-02-05-2011

scanzateve! 02.05.11 19:08| 
 |
Rispondi al commento

ma lo hanno ammazzato proprio adesso che Obama aveva bisogno di consenso ?.
mentre ricordo che anni fà i francesi avevano già dichiarato che lo avevano ammazzato loro, poi è ricomparso dall'oltre tomba
Non so se lo hanno veramente ammazzato oggi o anni fa, ma sicuramente tutto ciò è una pagliacciata per gli allocchi soprattutto per quelli che festeggiano per la morte di un uomo e per una notizia che serve solo per strumentalizzare le masse e che porterà altra morte
Il simbolo del terrore è morto solo perchè ormai non serviva più

Matteo Pietri Commentatore certificato 02.05.11 19:05| 
 |
Rispondi al commento

Tra l'altro ho notato che islamabad si trova all'interno a 1500 km dal mare. Avevan proprio voglia di viaggiar col morto..

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.05.11 19:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Star

http://www.youtube.com/watch?v=95yhLw_ftsg

silvanetta* . Commentatore certificato 02.05.11 18:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grazie per la spiegazione, giacomo. anche se tanto un nick vale l'altro, io ho risposto ai "contenuti"( e riesco a chiamarli così con molto sforzo). ciao

bob ryder Commentatore certificato 02.05.11 18:56| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=s85IIjvn5t0&feature=related

E fatevi 4 risate....

... e lasciatelo riposare in pace.

Dopo essersi fatto il culo per gli americani la prima volta contro i "comunisti", e poi dopo essersi fatto il culo due volte e sempre per gli americani in favore della favola terrorista per spiegare l'importanza del capitalismo.

Io penso che un pò di tranquillità se la sia meritata, ammesso che sia morto, ammesso che sia mai nato, ammesso che sia mai esistito, ammesso che sia proprio lui.


"god save america" Eh si, ci vorrebbe esattamente qualcosa di sovranaturale e fantascientifico per salvare un popolo cosi coglione che si beve tutto.

mah...

hasta farisei

ps: voi, non è che siete da meno, eh!

TONY .. Commentatore certificato 02.05.11 18:52| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono due le cose che rimpiango nella vita:
non aver mai preso la tessera leghista;
non avere la cultura di renzo bossi.
ma per la seconda possso sempre rimediare.
ahahahahahahahahahahahahahahahhaahhahahahhahah
(una risata vi/li seppellirà...)

bob ryder Commentatore certificato 02.05.11 18:51| 
 |
Rispondi al commento

per vito prodi bologna
vedete di non rovinare bologna, città splendida, ma fortunatamente un sindaco legaiolo non lo avrà mai.e poi dimentichi che negli ospedali leghisti
ci stanno i patch adams, in quanto pagliacci stanno nel loro habitat.ma nessun pagliaccio prenderebbe mai la tessera leghista, of course.
sempre lieto di essere "malato" di tolleranza e civiltà e non di xenofobia e razzismi.


No, però è strano,
eliminano ( ah ah ah ah) Bin Laden e poi
intensificano l'allerta terrorismo
cavolo raga
chi la chiama l'ambulanza ? vado io ?

Alina F., Varese Commentatore certificato 02.05.11 18:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per ultrafankazzista rossa:brava, hai capito bene: si, faccio la mia buonissima figura nel mandarla avanti. cmq se sei della lega non è che quel nick ti si addica tanto.

bob ryder Commentatore certificato 02.05.11 18:37| 
 |
Rispondi al commento

...Dr Benway e affini...lo sò...che Chernobyl è vicina e sò anche, sempre per sentito dire, che il sarcofago sta cedendo e c'è bisogno di 200.000.000 di dollari per fare qualcosa....ma la cosa più grave è che nessuno ne stà minimamente parlando...nessuno...e quando nessuno parla...è come se fosse decisa una sentenza...d'altronde:
"...prima dello scoppio non si udì nulla..."
Aggiornarsi,rompere i coglioni quanto più possibile a tutti...anche se è vero che abbiamo non sò quante centrali nucleari vicino casa...ma l'essere inattivi o passivi non è una giustificazione...chiaro?"?!?!?!?!?!??

Nuke 'em All 02.05.11 18:36| 
 |
Rispondi al commento

Apprendo ora la notizia di Bin Laden.
Se sia una bufala o meno si scoprira'...spero.
La prima riflessione che prende corpo e mi lascia dubbi
e' l'uccisione e non la cattura (potendolo fare?)!

La cattura, per un semplice ragionamento di natura strategica e impatto emotivo che avrebbe avuto sul popolo:
Il pericolo numero UNO, messo alla "catena" e esibito al pubblico e' sinonimo di forza, di potere e allo stesso tempo degradante e umiliante per al qaeda e i "simpatizzanti"!
Gli americani, poi, penso che questa possibilita' non se la sarebbero lasciata sfuggire!

Con Saddam, mancava solo il banchetto coi würstel, la porchetta e le majorette!

anthony c. Commentatore certificato 02.05.11 18:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao Beppe, sono un tuo "seguace" da qualche anno .
vorrei sottoporti un quesito che tormenta me e i miei cari da qualche giorno:il vulcano MARSILI!!!
SE NON SAI NULLA TI PREGHEREI DI INFORMARTI E DARCI UN TUO PARERE IN MERITO............IN 2 PAROLE, SEMBRA CHE QUESTO MOSTRO SOTTOMARINO SITUATO IN PIENO MAR TIRRENO,SIA IN PROCINTO DI "SVEGLIARSI DAL LETARGO", PROVOCANDOUNO TZUNAMI DEVASTANTE PER TUTTE LE COSTE DEL SUD, E NON SOLO! L'ESPERTO DICE CHE L'IMMANE DISASTRO POSSA ADDIRITTURA ACCADERE IL 21-MAGGIO....TRA 20 GIORNI!........IN OGNI CASO, E' GIA PAZZESCO SAPERE CHE IL MARSILI ( ALTO 3.000 m. )ESISTE, E SI STA SGRETOLANDO! DACCI INFORMAZIONI SERIE!
GRAZIE E FORZA 5 STELLE!

Angelo paolo ranauro 02.05.11 18:35| 
 |
Rispondi al commento

onore ai fratelli immigrati.
onore allo stato di diritto.
ora e per sempre.


mi sta venendo un terribile dubbio.
ma non è che il nostro gnomo è un robot tester, mandato in italia, paese notoriamente abitato da furrrrrrrbissssimi, per testare fino a dove ci si possa spingere con le cazzate da raccontare ai sudditi?
risultati da esportare poi su scala planetaria...

liliana g., roma Commentatore certificato 02.05.11 18:33|