Rassicurazioni al posto della sicurezza

Rassicurazioni al posto della sicurezza - Marco Travaglio
(34:30)
passaparola_2-5-11.jpg


Testo dell'intervento:

Buongiorno a tutti, hanno ammazzato Bin Laden e pace all’anima sua, un assassino in meno anche se bisognerebbe ricordare quanti lo hanno utilizzato in questi anni e soprattutto bisognerebbe ricordare che, se poi sarà tutto confermato ciò che ci hanno raccontato questa mattina, lo hanno preso in Pakistan, dove peraltro si è sempre saputo che si era rifugiato e quindi resa da domandare come mai abbiamo fatto una guerra in Iraq, una guerra in Afghanistan, adesso una guerra in Libia, prima ne avevamo fatta una in Serbia e il Pakistan, paese tradizionalmente protettore di Bin Laden, come del resto gli emirati sauditi, tradizionalmente finanziatori di Bin Laden, non siano mai stati neanche sfiorati dalla furia dell’occidente nella guerra al terrorismo, anzi siano stati sostenuti e siano considerati tutt’ora nostri ottimi alleati.

Adriano Celentano e i referendum (espandi | comprimi)
Come al solito i terroristi sono sempre gli altri, quelli che non ci piacciono, mentre invece i paesi arabi nostri amici, sono paesi arabi moderati, anche se sono ferocissimi e tirannici.


Le nostre leggi non servono a nulla (espandi | comprimi)
Detto questo, quindi, “io sto con Adriano” vorrei occuparmi oggi di un tema che fino a qualche giorno fa era sulle prime pagine dei giornali e poi è scomparto, il tema dell’immigrazione.

Espulsioni farsa e processi inutili (espandi | comprimi)
Cos’è successo? E’ successo che ovviamente i poliziotti hanno cominciato a fermare gli immigrati, gli hanno chiesto il documento, quelli hanno risposto: non ce l’ho, sono stati processati per mancata esibizione del documento e quando il giudice ha chiesto loro: lei aveva un giustificato motivo per non esibire il documento, quelli hanno risposto: sì, non ce l’ho!

Questo è quello che è successo in questi giorni, un governo di incapaci che blaterano ogni giorno sicurezza, che non hanno fatto nulla per la sicurezza, che ci hanno resi più insicuri istituendo un reato inesistente e impossibile e che nello stesso tempo proteggono chi commette reati veri, tant’è che la pena da 1 a 4 anni, prevista per l’immigrato che sbarca e non ha commesso nessun reato, è la stessa pena prevista per la gran parte dei falsi in bilancio, quelli che sono rimasti ancora reato, rendetevi conto se può essere paragonato il danno che fa uno che falsifica un bilancio, al danno che fa uno che poggia il piede sul suolo italiano, per dirvi chi ci governa e in quali mani è la nostra sicurezza, passate parola!

Tour Elettorale 2011

Segui le tappe su Facebook e su Twitter.
Pubblica video, commenti e foto sui social media usando il tag "m5sTour".

Le date e le città del tour elettorale. Martedì 3/5 Olgiate Comasco (h.12), Varese (h.19), Busto Arsizio (h. 21); Mercoledì 4/5 Milano (h.19), Vimercate (h.21); Giovedì 5/5 Desio (h.19), San Giuliano Milanese (h.21); Venerdì 6/5 Rottofreno (h.17), Salsomaggiore Terme (h.19), Sala Baganza (h.21); Sabato 7/5 Cento (h.11.30), Bologna (h.15), Rovigo (h.19); Domenica 8/5 Cartura (h.11), Abano Terme (h.12), Oderzo (h.15), Trieste (h.19); Lunedì 9/5 Vigonovo e Campolongo (h.11.30), Chioggia (h.18), Adria (h.21); Martedì 10/5 Codigoro (h.12), Ravenna (h.18), Cesenatico (h.20.30), Rimini (h.21,30); Mercoledì 11/5 S. Benedetto del Tronto (h.13), Vasto (h.15,30), Nardò (h.21,30); Giovedì 12/5 Cosenza (h.17.30), Napoli (h.21.30); Venerdì 13/5 Latina (h.11.30), Pomezia (h.13), Grosseto (h.17.30), Siena (h.20), Arezzo (h.22).

Lo stivale della vergogna

Lo stivale della vergogna (Cofanetto con 7 Dvd)
L'Italia dal 2008- 2010 raccontata da Marco Travaglio
Acquista oggi
la tua copia.

Postato il 2 Maggio 2011 alle 13:55 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (770) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: clandestini, espulsioni, immigrazione, Maroni, passaparola-beppegrillo

Commenti piu' votati


è morto osama bimbumbam laden?
per la terza o quarta volta?

veramente è stato assassinato!

meritava di andare al creatore, certo, ma magari dopo un processino, anche ridicolo, ma almeno un processino, cazzo......

invece è morto!

anche perchè i morti non parlano, vero, USA?

il problema non è questo, od almeno non solo questo.

nonostante le arrampicate sugli specchi della hillary clintoride, sappiamo tutti quanti che i marines si sono fatti per l'ennesima volta i cazzi loro in casa d'altri senza chiedere il permesso.

ma chi sono per spadroneggiare in tutto il mondo facendo quello che vogliono?

e poi la faccenda della "sepoltura".

a parte il fatto che per l'islam "DEVONO" essere sepolti in terra, su di un lato, e con la testa verso la mecca, quindi sono andati contro le leggi coraniche, mi par strano che un popolo che basa la sua potenza sull'ostentazione di tutto quello che può, non si sono portati il corpicino e non l'abbiano esposto al pubblico, ovviamente pagante.

mi puzza......

e se avessero le foto ne avrebbero fatto delle gigantografie e tappezzate tutte le città americane.
mi ripuzza.....

e l'esame del dna in poche ore.
mi riripuzza.

e poi quattro elicotteri che svolazzano per mezzo pakistan senza che nessuno e ne accorga?
ma il pakistan mica è grosso come san marino, porca maremma geografica!
mi staripuzza....

e se invece fosse ancora vivo, lo nascondono da qualche parte per farlo parlare?
magari sotto tortura?
per avere informazioni sulle cellule che potrebbero tentare di vendicarlo e beccarli prima?

i soliti metodi della cia:
noi siamo noi, e voi non siete un cazzo.

io il processino lo farei anche a loro, per invasione di stato, omicidio premeditato, occultamento di cadavere, rapimento, tortura, e poi fate voi.

ps:
obama era in calo nei sondaggi,
ora aumenterà di sicuro, una coincidenza?

BUONASERA, SBULLONATO POPOLO!

il Mandi Commentatore certificato 02.05.11 20:57| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 25)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bin Laden seppelito in mare ??
Potevano raccontarci di averlo sparato nel cosmo... Tanto ormai... !!!


Ma vaffanculo va....

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.05.11 15:47| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Tempi della paura.Il mondo vive in uno stato di terrore, e il terrore si traveste: dice di essere opera di Saddam Hussein, un attore già stanco del tanto lavorare come nemico, o di Osama bin Laden, professionista della minaccia. Ma il vero autore del panico planetario si chiama Mercato. Questo signore non ha nulla a che vedere con l'indimenticabile luogo del quartiere dove si va in cerca di frutta e verdura. E' un onnipotente terrorista senza volto, che sta in ogni luogo, come Dio, e crede di essere, come Dio, eterno. I suoi numerosi interpreti annunciano: "Il Mercato è nervoso", e avvertono: "Non bisogna irritarlo".Il suo frondoso manuale criminale lo rende temibile. Ha trascorso la vita rubando il cibo, assassinando lavori, sequestrando paesi e fabbricando guerre.Per vendere le sue guerre, il Mercato semina paura. E la paura crea il clima."

Eduardo Galeano

http://www.edscuola.it/archivio/interlinea/galeano.htm

filippo l. Commentatore certificato 02.05.11 17:45| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT
Obama ha fatto fuori Osama.
Gasparri è nel marasma più totale.


PICCOLO SPAZIO BUBBLICITA'
COME DEFINIRE L'UCCISIONE
DI OSAMA?
AD OBAMA "SERVIVA" ORA UCCIDERE OSAMA.
FACCIO UNA RIFLESSIONE MIA E SOLO MIA...
CHE SENSO HA QUESTO ATTACCO?
UNA VOLTA TANTO CHE OSAMA SI FA'I SUOI, NON STA'ROMPENDO I COSIDETTI A NESSUNO,
E SIAMO TUTTI CONCENTRATI SUI PROBLEMI LIBICI!!!

QUANTI MA E QUANTI SE NELLA MIA MENTE.
GLI AMERICANI SI RITENGONO DIFENSORI DEL MONDO A 360 GRADI
ED ORA,GUARDA CASO PROPRIO ORA,LIBERANO IL GLOBO DA OSAMA IL TIRANNO,ORA E PROPRIO ORA.
QUANTI MA E QUANTI SE.....
DOVE NON CI SONO IDEE
DOVE GLI IDEALI SONO DI PLASTICA
DOVE GLI INDIANI SONO I CATTIVI
SERVE SOLO UNO SPOT UN IGNOBILE GANCIO PER TRASCINAR CAPRONI.
QUESTA E' PER ME L'AMERICA.
PICCOLO SPAZIO PUBBLICITA'

antonio f. Commentatore certificato 02.05.11 22:17| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SALVI PER UN PELO

Pilota aereo 1:'gheddafi ci ha ordinato di bombardare la padania'
Pilota aereo 2:'non la trovo sulle cartine dell'Italia,ma dove caxxo sta?'
Pilota aereo 1:cercala nella parte nord dell'Italia'
Pilota aereo2:'non insistere ti dico che non c'è.'
Pilota aereo 1:'OK ritorniamo alla base.'

Basta essere invisibili per avere salva la vita.
PADANIA,L'ISOLA CHE NON C'E'

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 03.05.11 11:48| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Preso il n° 1 del terrorismo mondiale. A due passi da una accademia militare
Preso il n° 2 dei Casalesi. A due passi da una sede di polizia
Per prendere il n° 1 del male italiano, direi di guardare a Palazzo Chigi

viviana v., Bologna Commentatore certificato 03.05.11 07:06| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

dal TG3 poco fa:

Allontanati dal Tribunale di Milano i CONTESTATORI del Nano...anzi...'del diversamente alto'.

MA PORCA PUTTANA...MA A QUESTO PUNTO SIAMO GIA' GIUNTI?

MI RISULTA CHE SONO NELLE DITTATURE SONO IMPEDITE LE MANIFESTAZIONI DI DISSENSO VERSO IL POTERE.

MA BEPPE CAZZO...COSA ASPETTI A MANIFESTARE TU DAVANTI AL TRIBUNALE DI MILANO LUNEDI' PROSSIMO?

VEDIAMO SE CACCIANO VIA PURE TE!

DAI BEPPE, PORCA MISERIA PUTTANA. MUOVITI!

SE LASCIAMO PASSARE QUESTI ATTI PICCOLI SI PREPARERANNO A FARE QUELLI PIU' GRANDI SE NON SI REAGISCE.

Dino Colombo Commentatore certificato 02.05.11 19:29| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@@ AnSia newSSS....A Proposito dell'assassinato Osama Ben Laden @@
#################
Oggi il ritornello che mi tiene occupato é preso in "prestito" da da Rimmel,di De Gregori.
...Hanno ammazzato Osama,Osama é vivo!
Hanno ammazzato Osama,Osama é vivo!
Hanno ammazzato Osama,Osama é vivo!
Hanno ammazzato Osama,Osama é vivo!
Hanno ammazzato Osama,Osama é vivo!
###################################
Noi di AnSia,a differenza di quelli del Fatto e di tutti gli altri quotidiani,abbiamo scritto:
"Soldati di ventura statunitensi hanno ammazzato,giocando fuori casa,il signor Osama Ben Laden".

Anche in Germania non hanno avuto il coraggio di scrivere:"Amerikanischen Söldnern sie getötet herr Osama Ben Laden....spielt weg von zu hause".
E,neanche in Francia hanno hanno avuto il coraggio di scrivere:"Mercenaires américains, ils ont tué le monsieur Osama Ben Laden.....joue à l'extérieur de la maison".

Per non parlare poi dei quotidiani U.S.A. e di quelli Albionici/inglesi(quelli della gnocca Pippa per intenderci)nessuno loro quotidiano ha avuto il coraggio di scrivere:"American mercenaries they killed Mr. Osama Ben Laden playing away from home".
#####################
E il ritornello continua....
...Hanno ammazzato Osama,Osama é vivo!
Hanno ammazzato Osama,Osama é vivo!
Hanno ammazzato Osama,Osama é vivo!
Hanno ammazzato Osama,Osama é vivo!
Hanno ammazzato Osama,Osama é vivo!
##############################
@@@
P.s. Confessioni di un Komunista (per niente EX)

Questa mattina,non ancora del tutto sveglio,ho letto(su televideo RAI) questo titolo:"E' stato ucciso Obama".Ho fatto un salto di gioia;Poi la cocente delusione perché,e purtroppo,l'uomo assassinato non era Oba,oba Obama ma Osama Ben Laden.

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 02.05.11 18:11| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutto questo ostentare successi

cela la voglia di sottomettere

di soggiogare

di dominare

Tutto è lecito

se la posta in gioco

è il potere

e il danaro

Le formiche ignare ed ignoranti

si nutrono di velenose menzogne

così non potranno più distinguere

ciò che è bene e ciò che è male

Schiacciarle con paure

con ipotetiche sventure

è un gioco

per vederle sempre

e comunque

perdenti.....

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 02.05.11 21:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

I GUFI (ovvero, quando la realtà supera a fantasia)

Il gallo è morto, il gallo è morto.
Il gallo è morto, il gallo è morto.
Non canterà più coccodì e coccodà,
non canterà più coccodì e coccodà.

E co e co e co e coccodì e coccodà
E co e co e co e coccodì e coccodà

Le coque est mort, le coque est mort.
Le coque est mort, le coque est mort.
Il ne chanterà plus coccodì e coccodà,
il ne chanterà plus coccodì e coccodà.
E co e co e co e coccodì e coccodà
E co e co e co e coccodì e coccodà

The cook is dead, the cook is dead.
The cook is dead, the cook is dead.
He will never sing coccodì e coccodà,
he will never sing coccodì e coccodà.
E co e co e co e coccodì e coccodà
E co e co e co e coccodì e coccodà

Der ahn ist tod, der ahn ist tod.
Der ahn ist tod, der ahn ist tod.
Er will nicht mehr krhen coccodì e coccoda,
er will nicht mehr krhen coccodì e coccoda.
E co e co e co e coccodì e coccodà
E co e co e co e coccodì e coccodà

Noster gallus est mortuus, noster gallus est mortuus.
Noster gallus est mortuus, noster gallus est mortuus.
Ille non cantabit coccusdis coccusdas,
ille non cantabit coccusdis coccusdas.

E co e co e co e coccusdis coccusdas
E co e co e co e coccusdis coccusdas

El gagio es muerto, el gagio es muerto.
El gagio es muerto, el gagio es muerto.
El non cantarà mas coccodì e coccodà,
el non cantarà mas coccodì e coccodà.

E co e co e co e coccodì e coccodà
E co e co e co e coccodì e coccodà

Nostro galloschi mortovoschi, nostro galloschi mortovoschi.
Nostro galloschi mortovoschi, nostro galloschi mortovoschi.
Niet canteraschì e coccodì e coccodoschi,
niet canteraschì e coccodì e coccodoschì.

E co e co e co e coccodì e coccodoschi
E co e co e co e coccodì e coccodoschi

Son staa mì che hoo mazzaa el gall.
Te see staa tì che t'hee mazzaa el gall?
El m’ha rott i ball col coccodì e coccodà
El m’ha rott i ball col coccodì e coccodà

http://youtu.be/2C7S7dQZloo

liliana g., roma Commentatore certificato 02.05.11 18:11| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

lo devo ripostare per via degli aggiornamenti:

dunque riassumendo:

nel giro di 24 ore è stato fatto santo il più grande criminale del 20mo secolo, che ha incentivato e legittimato la più grande forma di sfruttamento sul pianeta affamando miliardi di esseri umani, andava a braccetto con pinoschet, però credeva nella madonna; sono scese in piazza un milione di persone, roba che non riesce nemmeno a tutti i sindacati riuniti del pianeta...
poi è stato ammazzato un ologramma di sceicco miliardario che aveva guidato (da una caverna tra le pecuri) 19 islamici armati di temperino a mettere in scacco la difesa aerea della nazione più potente e tecnologica del mondo, facendoli diventare piloti d'aereo più gagliardi del barone rosso senza bisogno di addestrarsi.
al momento dell'uccisione, il latitante più ricercato del mondo per un decennio, se ne stava tranquillamente in casa propria con varie mogli e un pò di figli (proprio come i boss mafiosi nostrani) e la regia di tutto lo show è di un tizio di colore dal nome assonante a quello dell'ologramma di sceicco, che fa il presidente USA, che ha dato l'ordine scendendo da un aereo usando dei pizzini (proprio come i boss mafiosi nostrani...pure lui?) e che tiene in piedi 3 guerre ed è stato insignito del nobel della pace.

prima o poi devo decidermi a cambiare spacciatore.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 03.05.11 07:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

OSAMA BIN LADEN

Liliana G.
in un sottocommento scrive:

"ci stanno raccontando palle da anni, e figuriamoci se adesso possono tirar fuori la verità"

---

CONDIVIDO IN PIENO IL TUO COMMENTO

Quanto hai scritto non
vale per i mafiosi.

Mai letto di un BOSS
ucciso durante una retata.

Ci avevate mai pensato?
"NESSUNO UCCIDE IL CAPO_MAFIA"

Scovato il rifugio
il boss, con un sorriso
a 78 denti, viene fuori
e a braccia aperte si consegna
alle telecamere.

STRANO MA VERO

C'è del marcio nella C.I.A.
diceva un vecchio adagio.

Saluti


dunque riassumendo:

nel giro di 24 ore è stato fatto santo il più grande criminale del 20mo secolo, un milione di persone in piazza, roba che non riesce nemmeno a tutti i sindacati riuniti del pianete, poi è stato ammazzato un ologramma di sceicco che aveva guidato (da una caverna tra le pecuri) 19 islamici armati di temperino a mettere in scacco la difesa aerea della nazione più potente e tecnologica del mondo...e la regia di tutto lo show è di un tizio di colore dal nome assonante a quello dell'ologramma, e che tiene in piedi 3 guerre ed è stato insignito del nobel della pace.

devo decidermi a cambiare spaccaitore prima o poi.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 02.05.11 23:28| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=s85IIjvn5t0&feature=related

E fatevi 4 risate....

... e lasciatelo riposare in pace.

Dopo essersi fatto il culo per gli americani la prima volta contro i "comunisti", e poi dopo essersi fatto il culo due volte e sempre per gli americani in favore della favola terrorista per spiegare l'importanza del capitalismo.

Io penso che un pò di tranquillità se la sia meritata, ammesso che sia morto, ammesso che sia mai nato, ammesso che sia mai esistito, ammesso che sia proprio lui.


"god save america" Eh si, ci vorrebbe esattamente qualcosa di sovranaturale e fantascientifico per salvare un popolo cosi coglione che si beve tutto.

mah...

hasta farisei

ps: voi, non è che siete da meno, eh!

TONY .. Commentatore certificato 02.05.11 18:52| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Auguri di buon viaggio ad Osama, salutaci Allah e buon divertimento con le 50 vergini !!

ciro scaro (scaroproffdottciro@yahoo.it), Lissone Commentatore certificato 02.05.11 14:07| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

GROUND ZERO

ho visitato di recente Ground Zero . Grattacieli in costruzione , enormi cantieri ; nulla , nemmeno una foto rievocativa del disastro consumato .
Come se una intera metropoli facesse finta di non avere memoria , sentimenti e che la vita da formichine continuasse come niente.

Itorno mega uffici vuoti , segno della crisi.

Eppure la distruzione delle torri gemelle e con esse migliaia di persone occidentali di ogni nazionalità , aveva inflitto una ferita mortale in una delle migliori città del mondo per integrazione , lavoro e vita sociale.

Non basta rispondere al peggio immondo della cultura putrida del terrorismo e dell'immondizia estrema mussulmana con la guerra preventiva , condotta alla cieca , facendo anche molti errori e sconfinando poi con la scusa del terrorismo in egemonia politica ed economica.

Non basta che il peggio espresso da Bill Laden venga ucciso ; dovrebbe morire 10.000 volte forse per compensare il danno fatto e creato.

Cosi' come è ridicolo chi parla di giusto processo verso l'ideatore di una strage che ha colpito una cultura.

Quindi le scene di festa negli Usa sono perfettamente plausibili , persino composte per quanto compresse in 10 lunghi anni.

Ovvio che l'egemonia finanziaria , speculativa , crea anch'essa morti e speculazioni tenebrose su generi alimentari , scatena guerre per l'energia , le materie prime .

Non esiste un mondo ideale e perfetto , esistono ombre abissali .

Di certo è che il modello integralista religioso , frutto di sotto culture immonde tribali , il mondo estremo mussulmano è una minaccia globale.

Se ne sono resi conto gli stessi africani , nella resistenza africana , che per sconfiggere un tiranno , non hanno permesso che si inserissero gruppi di Al-qaida portatori di tenebre culturali e di una dittatura religiosa che brutalizza uomini e considera animali le donne.

Di fronte ad una scelta , alla fine io sto' con sempre con ORIANA FALLACI .

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.05.11 09:35| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Terribile, come fare oggi a leggere i giornali come il Corriere, la Repubblica, il Giornale. Tutti a pendere dalle parole del nostro presidente buono, nessuno a spostarsi un minimo dai binari solcati dai nostri padroni d'oltreoceano. Cosa leggere oggi? Il punto è se davvero Osama è stato sepolto rispettando o meno il rito islamico o del perchè è stato gettato in mare, privando il Mondo della prova inconfutabile, evidente e dimostrabile nei secoli a venire?
Ve lo immaginate il megagenerale della portaerei americana prendere alla spicciola una decisione come questa? Capitano, e del corpo che ce ne facciamo? Bah, visto che nessuno lo reclama, gettatelo in mare!!

OGGI E' UN GIORNO TRISTE PERCHE' L'AMERICA, CON LA SUA RINNOVATA ARROGANZA, SI PERMETTE DI MENTIRE AL MONDO INTERO, E IL MONDO INTERO, MONDO DI SCHIAVI DA IMBONIRE, ESULTA SENZA NEANCHE RECLAMARE UNA PROVA, DANDO PER SCONTATO L'INFALLIBILITA' E INCONFUTABILITA' DEL SUO PADRE PADRONE, L'ALTISSIMO. QUESTA AUTOREFERENZIALITA' CHI GLIEL'HA CONCESSA? IL MONDO NON E' TUTTO AI PIEDI DELL'AMERICA E IL CORPO DI BIL LADEN, NON APPARTIENE NE' AGLI ISLAMICI NE' AGLI AMERICANI, MA AL MONDO INTERO. UN COMPORTAMENTO DEL GENERE E' TALMENTE SUPERFICIALE DA SUSCITARE IL VOMITO, QUINDI LO RITENGO PALESEMENTE FALSO.

Forse ci sono altre ragioni, forse per i supereroi americani 2 nemici cattivi da combattere sono troppi, tolto Bin Laden (morto chissà quanto tempo fa!), tolto Saddam, ora abbiamo Gheddafi su cui concentrarci.

Non lo so, ma lo sconforto e l'indignazione mi viene soprattutto dall'ignoranza, palese e manifesta dei nostri giornalisti, all'apparenza celebrolesi, ma probabilmente convinti che il loro compito sia solo quello di dover sfamare il popolo affamato, non importa se con precotti e cibo-spazzatura. Abbiamo già dimenticato le menzogne al mondo intero di Colin Powell e Condolezeza Rice su le armi batteriologiche di Saddam su camion semoventi?

Esultiamo allora, esultate popolo di schiavi

Anto 03.05.11 11:07| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori