Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Vogliono chiudere Current


current.jpg

Riprendo un appello di Current. Va aiutato. Ricordo che è l'unico canale a trasmettere senza alcuna censura il Passaparola di Marco Travaglio pubblicato sul blog ogni lunedì.
"SKY, decisione shock: Current verrà cancellata. Sky ribalta la decisione di trasmettere il canale di Al Gore e si appresta a cancellare il solo canale di Informazione Indipendente in Italia. Dal 2008 Current lavora per portare in TV quello che gli altri nascondono. Per costruire servizi che arrivano dove gli altri non vanno. Per dare ai propri telespettatori un'informazione varia e senza censura, perché conoscere la verità è l'unica via per formarsi un'opinione propria. Dal 2008 Current è l'unico canale veramente indipendente in Italia. A maggio del 2011 vogliono toglierti il diritto all'informazione indipendente. Vogliono oscurare Current. Vogliamo fermarli. Se lo vuoi anche tu, puoi fare la tua parte.
Puoi scrivere direttamente a SKY chiedendo di non chiudere Current all'indirizzo tom.mockridge@skytv.it Amministratore Delegato di Sky Italia. Segui gli aggiornamenti su facebook e twitter. Tutti insieme, SALVIAMO CURRENT. Se vuoi continuare a guardarci, stasera non farlo. Al Gore sarà ospite da Michele Santoro ad Anno Zero per la libertà d'informazione"

19 Mag 2011, 18:13 | Scrivi | Commenti (148) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Ciao sono sempre piu preoccupato e incazzoto anche con me stesso per non aver contribuito al salvataggio di current.Mi preoccupa anche questo modo di fare di noi italiani (guardare dall'altra parte).Forse è troppo tardi,i grandi signori non le toglieranno mai le loro zampe dal potere.Oscurando current ci rendono sempre piu'ignoranti.A malinquore credo che la giustizia in questo paese sia una parola che ha significato solo per i nemici di questo governo,sempre piu vecchi e con la panza piena.Forza Al Gore forza Grillo,Travaglio forza a noi lettori di questo blog dobbiamo fermare questi mangiatori di pianeti ciao

Roberto Plebani 09.08.11 18:40| 
 |
Rispondi al commento

Ma perchè Current non si sposta definitivamente sul web? Proprio su questo blog si parla da anni oramai di come i tradizionali media siano ormai appartenenti ad un'era inevitabilmente in declino, e poi facciamo la raccolta firme per tenere una "testata" in tv? Che Murdoch si tenga il suo canale, in rete non potrà certo fermare i servizi e le inchieste che non gradisce.
Qui si esprime esattamente il mio parere: http://tinyurl.com/4yyddj3

Alberto Capra 26.05.11 09:32| 
 |
Rispondi al commento

ciao a tutti anch'io,dopo aver visto annozero e il sito di Grillo,ho scritto a sky subitissimo,scrivendo che avevo intenzione di fare l abbonamento,ma che non l avrei più fatto dopo questa decisione
ho sempre guardato fin dall inizio(nella casa del fidanzato ) ed ero quasi sempre sintonizzata su CURRENT....anch 'io ho ricevuto la stessa lettera
current è il più bel canale d infirmazione!!!
Barbara
P.S.scusate abbrevio e-mail ,perchè ho problemi con computer ciao

barbara s. Commentatore certificato 25.05.11 18:40| 
 |
Rispondi al commento

....sky si lamenta dei bassi ascolti....dicono...io ho deciso che quando non sto guardando niente di interessante tengo cmq sintonizzato su current...e pensare che il tg4 non andrebbe chiuso...andrebbe blindato!!! con EF dentro!!!........quando tutta questa merda non ci sara' piu'...brindero'...e tanto!!!

massimiliano piersanti 24.05.11 23:58| 
 |
Rispondi al commento

Io ho ricevuto una risposta che posto sotto, dall'amministratore delegato Tom Mockridge.

Marco Fioschini 23.05.11 12:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mandata la mail, ma sky mi ha risposto con l'offerta allegata per Current TV e mi ha chiesto di spedire a hyatt@current.com una mail per chiedere di accettare l'offerta di SKY.

Io l'ho fatto, alla fine a me interessa che si veda, quindi meglio fare pressioni su entrambi.

dino lupo (dinux), salerno
------------------------------------------
Stessa identica cosa per me, tranne la lettera a Current, anche perchè non saprei che scrivergli.
Il fatto che Sky nella sua mail di risposta ponga l'accento sui bassi ascolti di Current in relazione a quanto preteso dalla stessa per il rinnovo del contratto, pone secondo me un interrogativo importante: l'utente Sky medio italico è veramente interessato all'informazione indipendente di Current? O magari preferisce di gran lunga un bel culo notturno, condito con "ma come ti vesti ?" e le partite del campionato (più scadente d'europa) di calcio?
In una parola: il cliente Sky che peso ha nella trattativa ? Sarebbe disposto a disdire l'abbonamento in tutto o in parte?
Io si (visto che lo utilizzo solo per i canali dal 401 in poi). Mio nonno diceva :"al cafone lo devi prendere per il coglione". Mettiamoci d'accordo in rete e disdiciamo un centomila abbonamenti e vedi come rivedono l'offerta !

Alessio Onofri, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.05.11 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Ho scritto a sky spiegando le ragioni della mia indignazione ,e mi hanno risposto che la colpa era del programma current che chiedeva troppi soldi per un nuovo contratto e quindi di scrivere a current;ho contattato current dove facevano ricadere la colpa su sky;a questo punto non so + dove sta la verita'.Penso che se le frequenze in italia fossero gestite decentemente il canale current potrebbe tranquillamente trasmettere liberamente e alla portata di tutti finanziandosi con la pubblicita'.ma siamo in italia, e come tutti sappiamo le frequenze sono in mano di psicopatici!!!!

robert p., ferrara Commentatore certificato 23.05.11 10:36| 
 |
Rispondi al commento

Ho scritto a Messora:
ti ricordo l'incipit di Beppe Grillo a proposito di questa vicenda:
"Riprendo un appello di Current. Va aiutato. Ricordo che è l'unico canale a trasmettere senza alcuna censura il Passaparola di Marco Travaglio pubblicato sul blog ogni lunedì".
Secondo te sbaglia anche lui?
Possibile che per te non conti niente il fatto che Current sia l'unica anche a trasmettere preziose interviste con Milena Gabanelli di Report, l'unica (con sky Tg24) a trasmettere "Rai per una notte" (mi hai risposto che non lo ha fatto per disinteressatamente; sarebbe come accusare Beppe Grillo di fare tutte le battaglie che fa, solo per soldi).

Possibile che non riesci a capire che non possiamo far chiudere Current e magari anche Annozero e Report e Ballarò per tenerci solo il web, dove ormai molti sanno che basta un click da parte dei potenti per far scomparire interi profili da Facebook, da Youtube etc etc?

Eppure molti di quelli stessi che ti hanno risposto in tutti i blog aperti su questo argomento ti hanno segnalato questi problemi, come quello che ti ha fatto presente che, se esistesse solo il web, molti sarebbero ancora tagliati fuori in Italia, visto che attualmente non sono raggiunti dalla banda larga. Rileggi almeno l'altro mio post pubblicato in altra pagina

(http://www.byoblu.com/post/2011/05/20/CURRENTTV-NON-E-IL-FUTURO-DELLINFORMAZIONE-LIBERA.aspx).

O forse non vuoi proprio sentire ragioni? Il web è importantissimo, senza dubbio. Ma se impostiamo la nostra battaglia illudendoci che si possano lasciar chiudere tranquillamente i pochi spazi televisivi di controinformazione, allora, credimi, non abbiamo capito niente.
Sì, caro Messora: per me, col tuo atteggiamento, stai facendo cattiva informazione.

Non so se funzionerà ma ho cercato di firmarmi con nome e cognome (non vorrei che dessi del vigliacco anche a me, come fai con quelli che hanno pubblicato un parere diverso dal tuo).

Antonello Nebbia (e non mi manda Current)


Antonello Nebbia 22.05.11 22:46| 
 |
Rispondi al commento

Leggete il post relativo alla chiusura di Current su www.democraziaradicalpopolare.it

IMPORTANTE!

Sere Dick 22.05.11 21:13| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti,

Ho mandato il messaggio come suggerito dal post. Mi hanno risposto come tutti voi sapete. Ho preso la risposta e l'ho mandata a Current come suggerito da Sky. E oggi Current mi ha risposto.

Non credo abbia risposto solo a me quindi non posterò la risposta per non intasare la discussione.

Ho rimandatato tutto a Sky, all'indirizzo di risposta, chiedendo una replica.

Possono replicare all'infinito se vogliono.Forse qualcuno più attento ed informato di me potrebbe fare il punto della situazione.Qualcosa si muove?

Grazie.

Cordialmente
Simone

Simone Cigardi 22.05.11 17:40| 
 |
Rispondi al commento

Il canale Current fa parte del pacchetto intrattenimento, quindi a pagamento. Non potrebbe andare tra quelli Free-to-air e vivere di pubblicità? Ci si libererebbe della schiavitu di Sky e si aumenterebbe lo share raggiungendo coloro che non possono permettersi le Pay-TV.

massimo siringo 22.05.11 10:30| 
 |
Rispondi al commento

NON CHIUDETE "CURRENT". E' TROPPO IMPORTANTE! ALTRIMENTI NON RINNOVERO' IL MIO ABBONAMENTO A SKY.
MASSIMO PALMERA

Massimo Pàlmera 22.05.11 09:47| 
 |
Rispondi al commento

se tolgono Current mi disabbono da skay,come fare per farglielo sapere?

Osvaldo Bravo 22.05.11 01:38| 
 |
Rispondi al commento

E' il mio canale preferito. Se sky optasse per una decisione cosi drastica,la mia lo sara' ancora di piu':chiusura dell'abbonamento seduta stante!

Romualdo M., perugia Commentatore certificato 21.05.11 23:17| 
 |
Rispondi al commento

Una TV prezzolata, per quanto si impegni, non potrà mai essere veramente indipendente.

Current tv si è dimostrata sicuramente migliore delle TV nostrane (ci voleva poco) ma non all'altezza delle aspettative. Alcuni blogger hanno dato (e continuano a farlo) l'anima per garantire la libertà delle informazioni (e non chiacchere da bar) senza mai ricevere un contributo da NESSUNO ! Mi sembra la migliore garanzia di indipendenza : si informa solo per passione, non per qualcuno o per qualcosa.

Molti rischiano ogni giorno di dover smettere la loro attività proprio per mancanza di fondi, e oltretutto, un giorno si e l'altro pure, il potere tenta di zittire quelle poche voci che hanno il coraggio di andare controcorrente.


roberto p. Commentatore certificato 21.05.11 22:55| 
 |
Rispondi al commento

E fanno bene a chiuderla. Finche' c'e' gente che che non sfrutta le occasioni per mandare a casa il CaiNano, B.fa benissimo ad usare i suoi poteri. (tanto sono tutti uguali, vero Grillo?)

Ferdinando Goffredi 21.05.11 19:37| 
 |
Rispondi al commento

Programma Politico : http://romy-beat.blogspot.com/

SALVARE L'ITALIA !!!!

Deve pur cambiare qualcosa in questo Paese di ....

UNICO !!! MINISTERO UNICO !!!

MINISTERO DELLE PUBBLICHE RISORSE


Aprire una Tasck Force al ministero

Assumere giovani laureati in affari & commercio - informatica - marketing - relazioni pubbliche - ingegneri - programmatori -
contabilità - architettura - geometri - geofisici - geologi - scienze politiche - politica estera - lingue - gestione
delle risorse umane - storia moderna - ragioneria - fiscalisti .
to be continued ....

Romy Beat, Pietrasanta Commentatore certificato 21.05.11 19:29| 
 |
Rispondi al commento

Penso sia sufficiente una massiccia manovra di didette dagli abbonamenti per fargli cambiare idea ai leccaculo di B.
Prepariamoci ad inviare le raccomandate!
Maurizio Sattolo
seattle1954@teletu.it

Maurizio Sattolo 21.05.11 18:56| 
 |
Rispondi al commento

W il medioevo,alla fine Sky fa' il Bung Bunga con il metro e una banana.Io abbonato da circa 20 anni ho visto Sky crescere nella maniera peggiore,pubblicita' a non finire,film ripetuti alla nausea,intrattenimento per comatosi,poi Current e' stata una boccata d'aria PULITA e ho mantenuto il contratto.unicamente per questo format che mi ha raccontato cose di casa nostra mai sentite nelle facinorose,false reti pubbliche A PAGAMENTO.By By Sky

Mirco Franchin, Padova Commentatore certificato 21.05.11 18:09| 
 |
Rispondi al commento

mi farei tagliare les pelotas..... , sicuramen te ci sara' lo zampino del nostro berlusca, "tenetelo sempre per il piu' bono".
ma quando durera' ancora??? percio' caro peppe DAMMI RETTA; FAI VOTARE PISAPIA A MILANO E DE MAGISTRIS A NAPOLI.

fernando peronti, castro dei volsci Commentatore certificato 21.05.11 17:48| 
 |
Rispondi al commento

Vorremmo tanto poter credere che il movimento 5 stelle fosse effettivamente qualcosa di nuovo, estraneo a questo sistema marcio che sta sfinendo il nostro paese, se così fosse veramente saremmo disponibili ad appoggiarlo fin da ora, ho però l'impressione, forse sbaglio, che ci sia una certa tendenza ad sbandare a sinistra, e questo ci induce a riflettere per il momento, se son rose fioriranno.

mauro masi 21.05.11 16:44| 
 |
Rispondi al commento


Caro amico, cara amica,

cosi rispondono da sky
A Sky Italia abbiamo stima per Current TV e per Al Gore. Per questo motivo lo scorso 13 maggio abbiamo fatto al suo socio, Joel Hyatt, un’offerta per continuare ad avere Current per altri tre anni su Sky (vedi allegato). Non corrisponde dunque affatto al vero che Sky abbia deciso unilateralmente di cancellare il canale.

Purtroppo, Joel ha deciso di non accettare la nostra offerta e ha chiesto invece di avere il doppio di quanto Current percepisce attualmente, una cifra che arriva ad essere vicina a 10 milioni di dollari. Si tratta di una richiesta decisamente troppo alta, specie in relazione alle recenti performance del canale. Al Gore ha diffuso dati assolutamente inesatti sull’audience del canale, sostenendo che un abbonato di Sky su due guarda Current una volta la settimana. La realtà, purtroppo, è assai diversa: i dati Auditel dicono che solo un abbonato di Sky su 25 ha guardato Current almeno per 10 minuti in una settimana nel corso del 2011. Lo share del canale è dello 0,03% su media giornaliera e dello 0,02% in prima serata con una media giornaliera di 2.959 telespettatori, come rilevato da Auditel nel 2011. Si tratta di dati in calo del 20% sulla media giornaliera e addirittura del 40% in prima serata, se comparati al 2010. Se il canale avesse raggiunto l’obiettivo di 4500 telespettatori medi giornalieri, concordato nel contratto, la partnership sarebbe stata rinnovata automaticamente per ulteriori due anni.

Quanto al resto, sono sciocchezze: ho dovuto cercare su Google il nome di Keith Olbermann perché non sapevo chi fosse. La decisione di non rinnovare il contratto con Current quindi non è dovuta ad alcuna cospirazione politica: si tratta semplicemente di una trattativa economica, che ho gestito io con la mia squadra in Italia. Non ho mai parlato con Rupert Murdoch di nessuno di questi temi. E Silvio Berlusconi non ha mai promesso a Sky nessuna frequenza digitale terrestre se ci fossim

Gianni T., Grosseto Commentatore certificato 21.05.11 16:44| 
 |
Rispondi al commento

Questa è l'email che ho scritto a Sky come abbonato:

Spett.le Sky

Salve,

Sono un abbonato Sky e ritengo il Vs Network Televisivo il migliore che esista in Italia e forse nel Mondo. Figuratevi che il telegiornale che guardo è solo sulla Vs emittente televisiva, anche i film e i documentari.

Con l'invio di questa email Vi chiedo cortesemente di non chiudere i Vs rapporti Televisivi con Current, trasmissione che guardo con molto interesse che a mio modesto parere da un'informazione indipendente e senza censura.

Visto il nostro Paese in cui versa al giorno d'oggi non possiamo permettere l'informazione che sia strumentalizzata o non corretta, ma solo onesta e veritiera affinchè il cittadino possa esprimere i propri pensieri e le proprie, giuste o sbagliate che siano, opionioni in un Paese dove dovremmo considerarci democratici.

Da umile cittadino, e anche disoccuapato :-( mi piacerebbe sapere il perchè la fine dei Vs rapporti di lavoro con Current Tv.
Spero che vogliate ripensarci e sanare i Vs rapporti, se no, mio malgrado, sarò costretto ad interrompere i miei rapporti di clientela con Voi.

Augurandomi ancora una volta che tutto possa restare cosi com'è, Vi porgo i miei più cordiali saluti.

Il Vs caro abbonato SKY dalla Sicilia

Marco Planeta


Marco Planeta 21.05.11 16:29| 
 |
Rispondi al commento

PER RICAPITOLARE:
Current tv negli ultimi anni ha dimezzato gli ascolti.
Al rinnovo del contratto Current tv chiede IL DOPPIO.
SKY gli ride in faccia e lui... cerca di strumentalizarci per combattere NOI la SUA GUERRA ECONOMICA ! chi gli ha fatto scuola?

domenico c., palmi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.05.11 13:39| 
 |
Rispondi al commento

la CHIUSURA di CURRENT mi RICORDA

LA CANCELLAZIONE DEI GIORNALI DI OPPOSIZIONE

DURANTE IL FASCISMO: murdhoc non poteva non fare un favore allo psiconanetto

giorgio m. Commentatore certificato 21.05.11 12:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io sono sempre un pò sul "chi va là" quando qualcuno dipinge una cosa come completamente libera...
Sicuramente Current è quello che si avvicina di più nel panorama televisivo, questo è indubbio, ma anche in questo caso occorre prestare attenzione al rovescio della medaglia, quali sono i reali motivi per cui Current è in rotta con Sky? A quanto dice l'emittente dietro non ci sono motivi ideologici ma come al solito è una questione di soldi.
Sky non ha deciso di cancellare il canale come si legge su alcuni giornali, semplicemente non ritiene consone le richieste economiche che Current fa al canale satellitare (che sono lievitate non di poco rispetto a quanto percepiva fin'ora).
Ora una analisi seria da fare è capire quali sono queste cifre in modo da stabilire oggettivamente se il tira e molla che tenta di coinvolgerci ha una base ideologica (per la quale io per primo sono disposto a dare supporto) o se è solo una mera questione di soldi, il che sarebbe davvero squallido...
Già pochi giorni fa ho storto il naso vedendo che Al Gore ha messo in app store una applicazione a suo nome che ha lo scopo di sensibilizzare l'opinione pubblica sui problemi del nostro pianeta.
Cosa lodevole, ma perchè farla pagare uno sproposito? non era meglio renderla gratuita o al limite con un prezzo popolare che quasi tutte le app hanno sull'app store? (0,79 centesimi)

Il mio dubbio è: è filantropia o (alla fine) anche businnes? alle spalle della gente che veramente crede in queste cose? E' giusto guadagnare su questo tipo di problemi? Non è un pò un controsenso volere informare qualcuno solo se questo qualcuno paga per essere informato?

mah... esiste la rete, siamo "oltre", c'è davvero bisogno di una tv che ci sensibilizzi? non lo possiamo fare noi da soli via internet, a gratis e senza dubbi di manipolazioni inconsce?

Questa ovviamente è solo una mia opinione, felice di sbagliarmi.

paolo serra 21.05.11 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Leggete qui, così sapete di che si tratta:
http://www.byoblu.com/post/2011/05/21/Dieci-milioni-di-dollari-per-Al-Gore-thats-all!.aspx#continue

Claudio - Amburgo 21.05.11 12:15| 
 |
Rispondi al commento

Dopo l'invio dell'email a Sky ho ricevuto risposta peraltro puntuale, analoga a quella degli altri post qui sopra. Dato che è meglio sentire tutti i players in gioco provvedo ad inoltrare email anche a Joel Hyatt(hyatt@current.com) di CURRENT TV. Si capirà alla fine chi stà tirando di più la corda ? Vediamo....appuntamento alla prossima puntata !!

Roberto De Santis 21.05.11 09:07| 
 |
Rispondi al commento

Assolutamente nn da chiudere!!L'unico vero CANALE rimastoci....

Salvatore Schiano di Cola 20.05.11 23:32| 
 |
Rispondi al commento

Seconda parte mail SKY in risposta alla mia per non far chiudere Current TV:

proseguo-
..se ci fossimo liberati di Al Gore. Sfortunatamente Al Gore in Italia non è così rilevante.
Come dimostra la nostra proposta, abbiamo fatto l’offerta più adeguata per il rinnovo del contratto con il canale. Se Al Gore è così convinto del successo di Current non dovrebbe avere alcun problema a trovare risorse finanziarie, dal momento che una televisione di successo si porta dietro anche maggiori introiti pubblicitari. Sia Al che Joel sono operatori molto esperti del settore della tv via cavo negli Stati Uniti. Tutto ciò rappresenta una pratica negoziale consolidata negli Stati Uniti.
Dunque se davvero desidera che Current Tv rimanga in Italia, scriva a Joel Hyatt a hyatt@current.com e gli chieda – con la stessa determinazione con cui ha scritto a me – di accettare la nostra offerta, come hanno fatto tantissimi suoi colleghi editori, e noi saremo molto felici di avere Current TV su Sky per altri tre anni.

Cordialmente,

Tom Mockridge

Alessandro C., Cagliari Commentatore certificato 20.05.11 21:18| 
 |
Rispondi al commento

Risposta da SKY:
Caro amico, cara amica,grazie per la sua email.
A Sky Italia abbiamo stima per Current TV e per Al Gore. Per questo motivo lo scorso 13 maggio abbiamo fatto al suo socio, Joel Hyatt, un’offerta per continuare ad avere Current per altri tre anni su Sky (vedi allegato). Non corrisponde dunque affatto al vero che Sky abbia deciso unilateralmente di cancellare il canale.
Purtroppo, Joel ha deciso di non accettare la nostra offerta e ha chiesto invece di avere il doppio di quanto Current percepisce attualmente, una cifra che arriva ad essere vicina a 10 milioni di dollari. Si tratta di una richiesta decisamente troppo alta, specie in relazione alle recenti performance del canale. Al Gore ha diffuso dati assolutamente inesatti sull’audience del canale, sostenendo che un abbonato di Sky su due guarda Current una volta la settimana. La realtà, purtroppo, è assai diversa: i dati Auditel dicono che solo un abbonato di Sky su 25 ha guardato Current almeno per 10 minuti in una settimana nel corso del 2011. Lo share del canale è dello 0,03% su media giornaliera e dello 0,02% in prima serata con una media giornaliera di 2.959 telespettatori, come rilevato da Auditel nel 2011. Si tratta di dati in calo del 20% sulla media giornaliera e addirittura del 40% in prima serata, se comparati al 2010. Se il canale avesse raggiunto l’obiettivo di 4500 telespettatori medi giornalieri, concordato nel contratto, la partnership sarebbe stata rinnovata automaticamente per ulteriori due anni.
Quanto al resto, sono sciocchezze: ho dovuto cercare su Google il nome di Keith Olbermann perché non sapevo chi fosse. La decisione di non rinnovare il contratto con Current quindi non è dovuta ad alcuna cospirazione politica: si tratta semplicemente di una trattativa economica, che ho gestito io con la mia squadra in Italia. Non ho mai parlato con Rupert Murdoch di nessuno di questi temi. E Silvio Berlusconi non ha mai promesso a Sky nessuna frequenza digitale terrestre -continua

Alessandro C., Cagliari Commentatore certificato 20.05.11 21:14| 
 |
Rispondi al commento

Questo è il testo integrale della risposta di Sky alla mia mail "Non chiudete Current".......:


Caro amico, cara amica,
 
grazie per la sua email.
 
A Sky Italia abbiamo stima per Current TV e per Al Gore. Per questo motivo lo scorso 13 maggio abbiamo fatto al suo socio, Joel Hyatt, un’offerta per continuare ad avere Current per altri tre anni su Sky (vedi allegato). Non corrisponde dunque affatto al vero che Sky abbia deciso unilateralmente di cancellare il canale.
 
Purtroppo, Joel  ha deciso di non accettare la nostra offerta  e ha chiesto invece di avere il doppio di quanto Current percepisce attualmente, una cifra che arriva ad essere vicina a 10 milioni di dollari. Si tratta di una richiesta decisamente troppo alta, specie in relazione alle recenti performance del canale. Al Gore ha diffuso dati assolutamente inesatti sull’audience del canale, sostenendo che un abbonato di Sky su due guarda Current una volta la settimana. La realtà, purtroppo, è assai diversa: i dati Auditel dicono che solo un abbonato di Sky su 25 ha guardato Current almeno per 10 minuti in una settimana nel corso del 2011. Lo share del canale è dello 0,03% su media giornaliera e dello 0,02% in prima serata con una media giornaliera di 2.959 telespettatori, come rilevato da Auditel nel 2011. Si tratta di dati in calo del 20% sulla media giornaliera e addirittura del 40%  in prima serata, se comparati al 2010. Se il canale avesse raggiunto l’obiettivo di 4500 telespettatori medi giornalieri, concordato nel contratto, la partnership sarebbe stata rinnovata automaticamente per ulteriori due anni.
 
Quanto al resto, sono sciocchezze: ho dovuto cercare su Google il nome di Keith Olbermann perché non sapevo chi fosse. La decisione di non rinnovare il contratto con Current quindi non è dovuta ad alcuna cospirazione politica: si tratta semplicemente di una trattativa economica, che ho gestito io con la mia squadra in Italia. Non ho mai parlato con Rupert Murdoch di nessuno di questi temi. E Silvio B

Pier Ivy, Bari Commentatore certificato 20.05.11 19:30| 
 |
Rispondi al commento

di impulso anche io ho inviato l'email,
riflettendoci, penso che sia doveroso attendere la risposta da Sky,
l'alta qualità dei suoi programmi non si discute,
anche se cari, non ha mai rinunciato ad una libera informazione...
attendo...

francesco d., siracusa Commentatore certificato 20.05.11 18:08| 
 |
Rispondi al commento

consiglio a current tv di acquistare le frequenze
di dahila tv (fallita sul digitale terrestre) e poi affittarle a sky

Jonni Caseri, bottanuco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.05.11 18:04| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, questa è la mail di risposta che inviano per ogni segnalazione,con tanto di allegato di proposta di contratto da parte di sky..
Sono un pò confiso. Ciao
Andrea

Caro amico, cara amica,

grazie per la sua email.
A Sky Italia abbiamo stima per Current TV e per Al Gore. Per questo motivo lo scorso 13 maggio abbiamo fatto al suo socio, Joel Hyatt, un’offerta per continuare ad avere Current per altri tre anni su Sky (vedi allegato). Non corrisponde dunque affatto al vero che Sky abbia deciso unilateralmente di cancellare il canale.
Purtroppo, Joel ha deciso di non accettare la nostra offerta e ha chiesto invece di avere il doppio di quanto Current percepisce attualmente, una cifra che arriva ad essere vicina a 10 milioni di dollari. Si tratta di una richiesta decisamente troppo alta, specie in relazione alle recenti performance del canale. Al Gore ha diffuso dati assolutamente inesatti sull’audience del canale, sostenendo che un abbonato di Sky su due guarda Current una volta la settimana. La realtà, purtroppo, è assai diversa: i dati Auditel dicono che solo un abbonato di Sky su 25 ha guardato Current almeno per 10 minuti in una settimana nel corso del 2011. Lo share del canale è dello 0,03% su media giornaliera e dello 0,02% in prima serata con una media giornaliera di 2.959 telespettatori, come rilevato da Auditel nel 2011. Si tratta di dati in calo del 20% sulla media giornaliera e addirittura del 40% in prima serata, se comparati al 2010. Se il canale avesse raggiunto l’obiettivo di 4500 telespettatori medi giornalieri, concordato nel contratto, la partnership sarebbe stata rinnovata automaticamente per ulteriori due anni.
Quanto al resto, sono sciocchezze: ho dovuto cercare su Google il nome di Keith Olbermann perché non sapevo chi fosse. La decisione di non rinnovare il contratto con Current quindi non è dovuta ad alcuna cospirazione politica: si tratta semplicemente di una trattativa economica, che ho gestito io con la mia squadra in Italia

andrea frallicciardi 20.05.11 17:39| 
 |
Rispondi al commento

E' business. Non ci sono questioni di principio in mezzo. Dire che Sky (la televisione che ha subito un immotivato aumento dell'Iva - che pagate voi - da parte dell'attuale Governo, che non può mandare i propri spot in onda nelle reti Mediaset, che da mesi fa battaglie per i confronti politici in tv e che ha ospitato il dibattito principale della campagna elettorale milanese che di fatto ha permesso a Pisapia di scavalcare la Moratti nei consensi) sia vicina al Premier e voglia cancellare questo canale per fargli un favore è onestamente poco credibile. E, con tutto il rispetto e la stima per Current e per i suoi programmi, pensare che una rete vista da qualche migliaia di persone sia lo spauracchio del Governo...

E' un'argomentazione molto tendenziosa (e anche piuttosto banale e presuntuosa: "io sono anti-sistema, tutti quelli che mi danneggiano sono per forza pro-sistema"...) che Gore fa esclusivamente per spostare l'opinione pubblica dalla sua parte e colpire, quanto possibile, le casse di Sky. Perchè in una lotta per i soldi, anche quando si spara con "pallottole morali" si mira comunque al portafoglio.

Per fortuna Sky non è solo Current e per fortuna Current, anche fuori da Sky, troverà il modo di diffondere i propri contenuti, gratis o a pagamento.

Ciao.

Eto Demerzel 20.05.11 17:26| 
 |
Rispondi al commento

Signori, non vorrei smontare le vostre convinzioni e distruggere i vostri miti. Current è un'ottima tv, fa un tipo di informazione che è difficile trovare in giro, specie in Italia e anche Al Gore ritengo sia effettivamente una persona che crede in questo tipo di approccio al giornalismo e ci mette la faccia ogni volta, sfruttando anche della notorietà che la vicepresidenza americana e il Nobel gli hanno dato.

Tuttavia Al Gore, come Murdoch, è un imprenditore della comunicazione, una persona che vive dei soldi che i suoi prodotti editoriali riescono a produrre e generare, in tutto il mondo. Il suo lavoro consiste nel vendere il suo prodotto editoriale e nel farlo con il massimo degli introiti possibili. Esattamente come fa Murdoch con tutte le testate che fanno capo a Newscorp, Sky Italia compresa.

Conosco pochissime persone che non apprezzano la qualità dei contenuti e la professionalità dei giornalisti di Sky, che siano di TG24, di Sky Cinema o di Sky Sport e se siete tutti abbonati, converrete anche voi che il prodotto editoriale di Sky è di livello superiore rispetto alla media nazionale. E deve essere così, perchè Sky chiede dei soldi per accedere ai propri contenuti e se quello che vende non meritasse di essere pagato, il business non terrebbe. E lo stesso fa Current. Un prodotto di qualità, diverso, alternativo, che possa essere venduto a una piattaforma come Sky al miglior prezzo.

Quello che state vedendo è uno scontro tra due editori, due uomini di business e le loro rispettive aziende. Current vuole vendere il suo prodotto a un prezzo più alto, forte della notorietà e della stima che il suo patron gode nel mondo (e che in questi giorni sta sfruttando al massimo, facendosi ospitare ovunque in televisione per diffondere accuse a volte eccessive); Sky vuole ritoccare il prezzo al ribasso, approfittando del fatto che gli ascolti del canale hanno subito un calo.

Segue...

Eto Demerzel 20.05.11 17:25| 
 |
Rispondi al commento

invece di spendere soldi su SKY FINANZIATE IL MOVIMENTO 5 STELLE !

Stop con la tv libera ma non per tutti....

...alla sgarbi: CAPRE ! CAPRE ! CAPRE !


ECCO LA RISPOSTA DA SKY PER CURRENT:

Caro amico, cara amica,

grazie per la sua email.

A Sky Italia abbiamo stima per Current TV e per Al Gore. Per questo motivo lo scorso 13 maggio abbiamo fatto al suo socio, Joel Hyatt, un’offerta per continuare ad avere Current per altri tre anni su Sky (vedi allegato). Non corrisponde dunque affatto al vero che Sky abbia deciso unilateralmente di cancellare il canale.

Purtroppo, Joel ha deciso di non accettare la nostra offerta e ha chiesto invece di avere il doppio di quanto Current percepisce attualmente, una cifra che arriva ad essere vicina a 10 milioni di dollari. Si tratta di una richiesta decisamente troppo alta, specie in relazione alle recenti performance del canale. Al Gore ha diffuso dati assolutamente inesatti sull’audience del canale, sostenendo che un abbonato di Sky su due guarda Current una volta la settimana. La realtà, purtroppo, è assai diversa: i dati Auditel dicono che solo un abbonato di Sky su 25 ha guardato Current almeno per 10 minuti in una settimana nel corso del 2011. Lo share del canale è dello 0,03% su media giornaliera e dello 0,02% in prima serata con una media giornaliera di 2.959 telespettatori, come rilevato da Auditel nel 2011. Si tratta di dati in calo del 20% sulla media giornaliera e addirittura del 40% in prima serata, se comparati al 2010. Se il canale avesse raggiunto l’obiettivo di 4500 telespettatori medi giornalieri, concordato nel contratto, la partnership sarebbe stata rinnovata automaticamente per ulteriori due anni.

Quanto al resto, sono sciocchezze: ho dovuto cercare su Google il nome di Keith Olbermann perché non sapevo chi fosse. La decisione di non rinnovare il contratto con Current quindi non è dovuta ad alcuna cospirazione politica: si tratta semplicemente di una trattativa economica, che ho gestito io con la mia squadra in Italia. Non ho mai parlato con Rupert Murdoch di nessuno di questi temi. E Silvio Berlusconi non ha mai promesso a Sky nessuna frequenza digital

antonio calabro' 20.05.11 17:02| 
 |
Rispondi al commento

Questa la risposta di SKY

Caro amico, cara amica,
 
grazie per la sua email.
 
A Sky Italia abbiamo stima per Current TV e per Al Gore. Per questo motivo lo scorso 13 maggio abbiamo fatto al suo socio, Joel Hyatt, un’offerta per continuare ad avere Current per altri tre anni su Sky (vedi allegato). Non corrisponde dunque affatto al vero che Sky abbia deciso unilateralmente di cancellare il canale.
 
Purtroppo, Joel  ha deciso di non accettare la nostra offerta  e ha chiesto invece di avere il doppio di quanto Current percepisce attualmente, una cifra che arriva ad essere vicina a 10 milioni di dollari. Si tratta di una richiesta decisamente troppo alta, specie in relazione alle recenti performance del canale. Al Gore ha diffuso dati assolutamente inesatti sull’audience del canale, sostenendo che un abbonato di Sky su due guarda Current una volta la settimana. La realtà, purtroppo, è assai diversa: i dati Auditel dicono che solo un abbonato di Sky su 25 ha guardato Current almeno per 10 minuti in una settimana nel corso del 2011. Lo share del canale è dello 0,03% su media giornaliera e dello 0,02% in prima serata con una media giornaliera di 2.959 telespettatori, come rilevato da Auditel nel 2011. Si tratta di dati in calo del 20% sulla media giornaliera e addirittura del 40%  in prima serata, se comparati al 2010. Se il canale avesse raggiunto l’obiettivo di 4500 telespettatori medi giornalieri, concordato nel contratto, la partnership sarebbe stata rinnovata automaticamente per ulteriori due anni.
 
Quanto al resto, sono sciocchezze: ho dovuto cercare su Google il nome di Keith Olbermann perché non sapevo chi fosse. La decisione di non rinnovare il contratto con Current quindi non è dovuta ad alcuna cospirazione politica: si tratta semplicemente di una trattativa economica, che ho gestito io con la mia squadra in Italia. Non ho mai parlato con Rupert Murdoch di nessuno di questi temi. E Silvio Berlusconi non ha mai promesso a Sky nessuna frequenza digitale terres

Ivan Gavotto 20.05.11 17:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mandata la mail, ma sky mi ha risposto con l'offerta allegata per Current TV e mi ha chiesto di spedire a hyatt@current.com una mail per chiedere di accettare l'offerta di SKY.

Io l'ho fatto, alla fine a me interessa che si veda, quindi meglio fare pressioni su entrambi.

dino lupo (dinux), salerno Commentatore certificato 20.05.11 16:45| 
 |
Rispondi al commento

Parte 2 della risposta di SKY

Quanto al resto, sono sciocchezze: ho dovuto cercare su Google il nome di Keith Olbermann perché non sapevo chi fosse. La decisione di non rinnovare il contratto con Current quindi non è dovuta ad alcuna cospirazione politica: si tratta semplicemente di una trattativa economica, che ho gestito io con la mia squadra in Italia. Non ho mai parlato con Rupert Murdoch di nessuno di questi temi. E Silvio Berlusconi non ha mai promesso a Sky nessuna frequenza digitale terrestre se ci fossimo liberati di Al Gore. Sfortunatamente Al Gore in Italia non è così rilevante.

Come dimostra la nostra proposta, abbiamo fatto l’offerta più adeguata per il rinnovo del contratto con il canale. Se Al Gore è così convinto del successo di Current non dovrebbe avere alcun problema a trovare risorse finanziarie, dal momento che una televisione di successo si porta dietro anche maggiori introiti pubblicitari. Sia Al che Joel sono operatori molto esperti del settore della tv via cavo negli Stati Uniti. Tutto ciò rappresenta una pratica negoziale consolidata negli Stati Uniti.

Dunque se davvero desidera che Current Tv rimanga in Italia, scriva a Joel Hyatt a hyatt@current.com e gli chieda – con la stessa determinazione con cui ha scritto a me – di accettare la nostra offerta, come hanno fatto tantissimi suoi colleghi editori, e noi saremo molto felici di avere Current TV su Sky per altri tre anni.

Cordialmente,

Segue firma

walter barcella, costa volpino Commentatore certificato 20.05.11 16:31| 
 |
Rispondi al commento

Scrivo in 2 parti la mail giunta in risposta
Caro amico, cara amica,

A Sky Italia abbiamo stima per Current TV e per Al Gore. Per questo motivo lo scorso 13 maggio abbiamo fatto al suo socio, Joel Hyatt, un’offerta per continuare ad avere Current per altri tre anni su Sky (vedi allegato). Non corrisponde dunque affatto al vero che Sky abbia deciso unilateralmente di cancellare il canale.

Purtroppo, Joel ha deciso di non accettare la nostra offerta e ha chiesto invece di avere il doppio di quanto Current percepisce attualmente, una cifra che arriva ad essere vicina a 10 milioni di dollari. Si tratta di una richiesta decisamente troppo alta, specie in relazione alle recenti performance del canale. Al Gore ha diffuso dati assolutamente inesatti sull’audience del canale, sostenendo che un abbonato di Sky su due guarda Current una volta la settimana. La realtà, purtroppo, è assai diversa: i dati Auditel dicono che solo un abbonato di Sky su 25 ha guardato Current almeno per 10 minuti in una settimana nel corso del 2011. Lo share del canale è dello 0,03% su media giornaliera e dello 0,02% in prima serata con una media giornaliera di 2.959 telespettatori, come rilevato da Auditel nel 2011. Si tratta di dati in calo del 20% sulla media giornaliera e addirittura del 40% in prima serata, se comparati al 2010. Se il canale avesse raggiunto l’obiettivo di 4500 telespettatori medi giornalieri, concordato nel contratto, la partnership sarebbe stata rinnovata automaticamente per ulteriori due anni.

Continua

walter barcella, costa volpino Commentatore certificato 20.05.11 16:29| 
 |
Rispondi al commento

Ma c'è del marcio in quel che viene detto contro sky.
Non si può partire dal presupposto che, visto che vogliono chiudere current, allora sono str***i: magari lo possono anche essere quelli di current, no?

Se pretendono il doppio del compenso ma hanno ascolti in calo (questi i fatti contestati da sky, e diamo per un attimo scontato che sia proprio così) quello di chiudere il canale è semplicemente una questione di affari. Che poi si inquini tutto con questioni di ETICA, di VITTIMISMO, allora davvero quelli di Current e Al Gore sono tutti IPOCRITI.

marco nqd 20.05.11 16:21| 
 |
Rispondi al commento

Risposta SKY Seconda parte:


terrestre se ci fossimo liberati di Al Gore. Sfortunatamente Al Gore in Italia non è così rilevante.

Come dimostra la nostra proposta, abbiamo fatto l’offerta più adeguata per il rinnovo del contratto con il canale. Se Al Gore è così convinto del successo di Current non dovrebbe avere alcun problema a trovare risorse finanziarie, dal momento che una televisione di successo si porta dietro anche maggiori introiti pubblicitari. Sia Al che Joel sono operatori molto esperti del settore della tv via cavo negli Stati Uniti. Tutto ciò rappresenta una pratica negoziale consolidata negli Stati Uniti.

Dunque se davvero desidera che Current Tv rimanga in Italia, scriva a Joel Hyatt a hyatt@current.com e gli chieda – con la stessa determinazione con cui ha scritto a me – di accettare la nostra offerta, come hanno fatto tantissimi suoi colleghi editori, e noi saremo molto felici di avere Current TV su Sky per altri tre anni.

Cordialmente,
Tom Mockridge


stefano ciancarelli 20.05.11 16:13| 
 |
Rispondi al commento

ecco la risposta di SKY prima pa:
Caro amico, cara amica,
grazie per la sua email.
A Sky Italia abbiamo stima per Current TV e per Al Gore. Per questo motivo lo scorso 13 maggio abbiamo fatto al suo socio, Joel Hyatt, un’offerta per continuare ad avere Current per altri tre anni su Sky (vedi allegato). Non corrisponde dunque affatto al vero che Sky abbia deciso unilateralmente di cancellare il canale.
Purtroppo, Joel ha deciso di non accettare la nostra offerta e ha chiesto invece di avere il doppio di quanto Current percepisce attualmente, una cifra che arriva ad essere vicina a 10 milioni di dollari. Si tratta di una richiesta decisamente troppo alta, specie in relazione alle recenti performance del canale. Al Gore ha diffuso dati assolutamente inesatti sull’audience del canale, sostenendo che un abbonato di Sky su due guarda Current una volta la settimana. La realtà, purtroppo, è assai diversa: i dati Auditel dicono che solo un abbonato di Sky su 25 ha guardato Current almeno per 10 minuti in una settimana nel corso del 2011. Lo share del canale è dello 0,03% su media giornaliera e dello 0,02% in prima serata con una media giornaliera di 2.959 telespettatori, come rilevato da Auditel nel 2011. Si tratta di dati in calo del 20% sulla media giornaliera e addirittura del 40% in prima serata, se comparati al 2010. Se il canale avesse raggiunto l’obiettivo di 4500 telespettatori medi giornalieri, concordato nel contratto, la partnership sarebbe stata rinnovata automaticamente per ulteriori due anni.
Quanto al resto, sono sciocchezze: ho dovuto cercare su Google il nome di Keith Olbermann perché non sapevo chi fosse. La decisione di non rinnovare il contratto con Current quindi non è dovuta ad alcuna cospirazione politica: si tratta semplicemente di una trattativa economica, che ho gestito io con la mia squadra in Italia. Non ho mai parlato con Rupert Murdoch di nessuno di questi temi. E Silvio Berlusconi non ha mai promesso aSky nessuna frequenza digitale
terrestre

stefano ciancarelli 20.05.11 16:12| 
 |
Rispondi al commento

vergogna, anche sky per intrecci affaristici da un contentino al nano.

roberto a., ciriè Commentatore certificato 20.05.11 16:11| 
 |
Rispondi al commento

Sono appena stato bannato dal forum di Sky Italia per avere protestato contro lo spegnimento del canale Current tv.

Evviva la democrazia.
Io disdico l'abbonamento e se ne vadano a quel paese.

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 20.05.11 15:43| 
 |
Rispondi al commento

BELINE !!! ERA QUESTO IL POST DA METTERE:
.....l'immenso patrimonio di contenuti disponibili sui portali di video-sharing e sulle web-tv, comodamente disponibili al tocco di un tasto sul telecomando, i contenuti convidisi in rete soppianteranno in larga parte i costosi programmi dei grandi centri di produzione. Per costruire dal basso contenuti professionali sono già disponibili modelli di crowd funding, cioé di finanziamento collettivo, che soppianteranno il costo degli abbonamenti alle pay-tv, in un ottica di micro-partecipazione diffusa alla produzione della cultura e dello spettacolo dove ognuno vale uno, ovvero non esiste nessuna redazione se non l'intelligenza collettiva dei cittadini digitali presi nel loro insieme.


Però Claudio Messora di byoblu.com è di tutt'altro avviso riguardo a Current come tv libera ,leggete il suo post al riguardo e fatemi sapere:

http://www.byoblu.com/post/2011/05/20/CURRENTTV-NON-E-IL-FUTURO-DELLINFORMAZIONE-LIBERA.aspx

adri nat Commentatore certificato 20.05.11 14:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho già inviato ieri sera un messaggio come abbonata dicendo che cancellerò se Current sarà chiusa

Roberta G. 20.05.11 14:26| 
 |
Rispondi al commento

Salviamo CURRENT TV. Votiamo OK in alto a sinistra. La libertà di informarsi SENZA censura non può e non deve essere mai più messa in discussione!!!!!!!!!!!!!!!Grazie.

http://oknotizie.virgilio.it/go.php?us=50f14aa50dc270d1

Lorenzo Ramundo 20.05.11 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Ho appena inviato la mia letterina all'Ad di Sky, come suggerito in questo Blog...questo il mio testo....
"Spett.le Società,
mi accingevo in questi giorni a sottoscrivere un abbonamento alla Tv via satellite Sky....ogni volta che vado all'Ipermercato mi viene proposta la sottoscrizione....a soli 29 € al mese........ora che ero ormai convinto decido invece di aspettare qualche mese, il tempo necessario per sapere se Current verrà oscurato o no, come ho sentito ieri sera dalla voce di Al Gore ad Annozero, condotto da M. Santoro.
Saluti
Roberto

Roberto Nieddu 20.05.11 14:02| 
 |
Rispondi al commento

Se dovessero chiudere Current, darò immediatamente disdetta dell'abbonamento a Sky.


questa la mia mail appena inviata a quel cornuto di Mockridge:


Buongiorno,

onde evitare dubbi circa l’indipendenza in Italia del Gruppo Sky,

chiedo di ripristinare al piu presto le trasmissioni del Canale Current TV.

Sappiamo che gli ascolti sono superiori alla maggior parte degli altri canali Sky, pertanto

Le giustificazioni date dal gruppo non appaiono ne logiche ne comprensibili, a meno che non si voglia pensare

Ad un dictat da parte di chi ha interesse a mettere un bavaglio a qualunque informazione libera in Italia.

Cordiali Saluti

Joe Hope

Joe Hope Commentatore certificato 20.05.11 13:21| 
 |
Rispondi al commento

current la televisione libera!...ma non per tutti..


ma andate a fanculo!


per tutti i disoccupati, precari:
http://www.area3000.it/con-il-cardsharing-e-possibile-guardare-sky-gratis/

fanculo gli abbonamenti discriminanti


fatto....

marina b., firenze Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.05.11 12:51| 
 |
Rispondi al commento

Io ho scritto a Sky dicendo che se spengono current TV io disdico il mio abbonamento

Dario scognamiglio 20.05.11 12:30| 
 |
Rispondi al commento

Non è possibile trasferirlo su digitale terrestre?
E poi disdite SKY

Luca sbarufatti 20.05.11 12:26| 
 |
Rispondi al commento

e allora?? solo perchè pubblica travaglio allora è da difendere??? Travaglio senza berlusca non saprebbe più che dire e noi siamo qui a fare 'ste battaglie? ma per favore. Battagliamo per giornalisti seri non per il lacchè dei potenti globali!!!!
Grillo ma doce stai andando? prima i sinistri che entrano nei movimenti 5 stelle e li dirigono e adesso le battaglie per Travaglio... al fondo non c'è ami fine è proprio vero!

paolo c 20.05.11 12:00| 
 |
Rispondi al commento


Manifesto per la rinascita dell'uomo in una nuova era di consapevolezza.

Tutto scorre, la ricerca dell'armonia non è blindata da dogmi, anche questo testo potrà essere migliorato da idee e necessità nuove.

La società necessita drastici cambiamenti per attuare i quali proponiamo un documento che dovrà essere condiviso da tutti coloro che ambiscono una miglior qualità della vita.

Italia 2010 : proposte per uscire dal fango e rialzare la testa con spirito di amore e fratellanza.
1) Debito pubblico: Lo stato come i cittadini non deve avere debiti per essere libero e prospero.
2) Pace e sicurezza.
3) Giustizia,semplice e per tutti.
4) Energia,pulita e accessibile a tutti.
5) Ambiente,ripristino dei danni e nuova armonia uomo natura.
6) Qualità della vita: garantire casa cibo e dignità sociale a tutti i cittadini.
7) Solidarietà fraterna : chi ha di più deve aiutare i bisognosi con azioni volontarie o imposte in base alle necessità ricavandone riconoscenza e stima da parte della collettività.
8) Etica : necessità di comportamenti di amore e fratellanza con conseguente sanzione di atteggiamenti che impediscono la pacifica convivenza.
9) Massimizzare le libertà individuali che non rechino danno ad altri.
10) Progressiva liberazione del cittadino dal peso dello stato detassando via via che i primi nove punti vengono soddisfatti.

Svolgimento
Punto 1: Lo stato , le regioni , i comuni e i relativi enti riconoscono ai pubblici dipendenti uno stipendio massimo che non superi del doppio lo stipendio minimo dei lavoratori delle aziende private circa 2000 euro netti. Anche le pensioni statali non potranno superare tale importo, saranno inoltre devolute in seguito al versamento delle stesse annualità previste per il settore privato. Le provincie sono abolite i parlamentari sono ridotti a un terzo.

Luca Bellasio 20.05.11 12:00| 
 |
Rispondi al commento

Per forza, vuole entrare nel digitale Murdoch e ha bisogno del consenso di Berlusconi, al quale fara' il regalo di chiudere questo canale non gradito in quanto che dice la verita'. A me che chiuda non interessa, c'e' la rete, c'e' il blog, c'e' Itunes, c'e' you tube, c'e' il fatto quotidiano on line per cui non ho mai avuto bisogno di Current per vedere il grande Travaglio, che chiuda pure Current, la Luce della Verita' non la spegneranno mai, ce l' hanno puntata dritta in faccia

Giorgio Rossi 20.05.11 11:07| 
 |
Rispondi al commento

Gentile sig. Mockridge,
sono Raffaele Bonaddio e scrivo da Cagliari,
sono abbonato SKY dal 2008 un po' scontento in generale perchè a parte sky cinema
ci subissate di pubblicità.
COMUNQUE
manterrò l'abbonamento da 700 euro all'anno circa per i seguenti motivi e le relative percentuali di interesse:

SKY TG24: 20% poca pubblicità
SKY CINEMA: 20% nessuna pubblicità
BABY TV CANALE 620: 20% nessuna pubblicità
CURRENT TV : 20% pochissima pubblicità
SKY SPORT: 10%
CANALI FOX: 10%

i canali mondo sono diventati inguardabili causa pubblicità al limite della sopportazione

come noterà 3 canali da soli reggono la volontà di non passare ad altro operatore
se uno di essi verrà a mancare e da come ho sentito siete in procinto di faro
io assieme a chissà quanti cominceremo ad essere da scontenti a moolto scontenti.

Spero possiate tornare sui vostri passi,

attendo chiarimenti

Cordiali Saluti
Raffaele Bonaddio
abbonato regolarmente pagante

raffaele bonaddio 20.05.11 10:56| 
 |
Rispondi al commento

HO CREATO UN GRUPPO FACEBOOK

http://www.facebook.com/home.php?sk=group_149473158455824

EVVAI DISDICIAMO!

ALBERTO GULMINI 20.05.11 10:52| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe
sono un artista milanese. Volevo solo confermarti ciò che già conosci. Un sentimento comune qui in città. Ci siamo bendati gli occhi, e, molletta al naso, votato per eliminare la Moratti. Si. Ti abbiamo sacrificato per combattere una arroganza che si interpreta come "Autorità senza autorevolezza". Ma siamo con voi, e sarà palese tra 2 anni.


Potete chiamare l'help desk e chiedere di passarvi tom mockridge

06-88663777

a a 20.05.11 10:43| 
 |
Rispondi al commento

Il mio commento non è direttamente collegato a questo post, ma ha a che vedere lo stesso con una chiusura, passata quasi inosservata.
...non se n'è parlato granchè, ma fino a novembre scorso (ve lo ricorderete) sul digitale terrestre era possibile vedere la BBC.
Poi i gestori della piattaforma (Mediaset) hanno deciso che era meglio eliminare la BBC per usare quella frequenza per ri-trasmettere le repliche del Tg4 e del Tg5.

Forse non era gradito il taglio che i giornalisti inglesi davano alle faccende italiane?

Ober Luperi 20.05.11 10:35| 
 |
Rispondi al commento

No...non fatelo, salvate la libertà di informazione, con questi sistemi la televisione rischia seriamente di sparire...per noia e scarsa credibilità...meditate

roberto fioretti 20.05.11 10:35| 
 |
Rispondi al commento

appena inviato una mail molto gentile a Mockridge in quanto abbonato Sky. chissà se rispondono...

luca z., vicenza Commentatore certificato 20.05.11 10:13| 
 |
Rispondi al commento

appena inviata una mail x SALVARE CURRENT...

Rosario Cariati 20.05.11 09:46| 
 |
Rispondi al commento

Sono tempi di crisi e tutti dobbiamo tirare la cinghia. I consiglieri della Regione Lombardia, solidali con i loro amministrati (o meglio, con i soldi dei loro amministrati), si sono comprati 90 ipad2 WIFI 3G 64GB. La gara è stata assegnata oggi.
Ve li vedete il Trota e la Minetti con gli Ipad pagati da noi?... Ma non era Roma ladrona?

Piero Battisti 20.05.11 09:38| 
 |
Rispondi al commento

voi pensate che il Vice Presidente di Clinton fautore della guerra nei balcani, sia uno ke vi fornisca un'informazione libera???.....

diffido.

salvatore inchingolo 20.05.11 09:30| 
 |
Rispondi al commento

Oscureranno current? Bene a tutti quelli interessati a questo canale facciamo una bella cosa,disdiciamo l'abbonamento a sky più semplice di così mica si muore senza di loro.

pierluigi rossoni 20.05.11 09:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Penso sia una cosa scandalosa togliere l'unico canale di informazione vera su sky!!!
sarebbe fichissimo disdire in massa il costosissimo abbonamento a sky cosi, tanto x fargli capire che aria tira.cosa ne pensate???

robert p., ferrara Commentatore certificato 20.05.11 08:56| 
 |
Rispondi al commento

inviata mail:

disdetta sky x non chiudere Current
provvedero quando prima a disdire contratto sky saluti
Fini Albano

xkè non lo facciamo tutti?


Sebbene la notizia di una fonte d'informazione libera che viene soppressa é sempre terribile penso che forse dovremmo pensare al contesto in cui Current TV si pone all'interno di una società come Sky Italia. Nell'intervista al Corriere.it Al Gore ha spiegato che i suoi rapporti con Sky Italia erano ottimi, sebbene il suo rapporto con Murdoch non sia cosí eccellente. Mi chiedo quindi come Current TV abbia potuto accettare per tanto tempo una situazione che la poneva nel compromesso di dover trasmettere la sua libera informazione in un canale gestito da una compagnia non altrettanto libera.

Spero che quest'azione assolutamente ripugnante di Sky Italia porti Current TV finalmente a liberarsi da qualsiasi limite nella sua libertà d'espressione. Certo non é semplice raggiungere le cifre necessarie per un tale passo, tuttavia temo che se continuerà a scendere ad un tale compromesso le sue cifre non saliranno molto facilmente.

É inutile che faccio copia ed incolla però ho indicato alcuni dei passi che secondo me andrebbero fatti sul mio blog: http://geodetica.blogspot.com/2011/05/unaltra-candela-si-spegne.html

Piero Gregori 20.05.11 03:19| 
 |
Rispondi al commento

quanti iscritti ha questo blog? Sul tuo profilo facebook, Beppe, ne hai 627.190...il fatto quotidiano 480.797.

Non bastano per mantenere una TV libera? Le lasciamo usufruire della sua pubblicità e la mettiamo sui blog.

?

manuela bellandi Commentatore certificato 20.05.11 02:05| 
 |
Rispondi al commento

molta gente guarda gli interventi di travaglio non su internet ma su quel canale.

se lo toglieranno perderanno senz'altro audience.

non capisco quale interesse può avere sky a perdere ascolti.

riguardo agli ascolti posso dirvi che ho un parente tontolo e nel paesino di 10 mila abitanti lui è praticamente quello che ha l'apparato che fa decidere chi guarda o non guarda una cosa in tv di tutto il paesino ...... il problema che almeno l'80% degli abitanti di quel paesino non sono tonti come il mio parente ( e moglie e figli ) e ciò vi fa capire quanto poco attendibili siano quei tipi di controlli sugli ascolti TV.

bruno bassi 20.05.11 02:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nooooooooooo, anche current ci chiudono!!!
L'altra sera a letto, guardando (finalmente) passaparola e altri dossier interessanti in TV pensavo: "ma può essere che su 800 canali a disposizione fra digitale e non, solo uno trasmette questi programmi?" poi dicevo "ma almeno uno c'è...".
Porca vacca, come un gufo....oggi leggo che lo chiudono.
Ho scritto anche io a quel ladrone di mockridge, ma tanto sarà la solita storia....
Ciao a tutti!

P.S.: Chissà se ci rimarrà ancora voglia di rialzarci?!?

Nino Cundari 20.05.11 01:23| 
 |
Rispondi al commento

Ho scritto questo sul forum:

"E' incredibile! Cancellano i post dove c'è scritto che la gente disdice gli abbonamenti. Disdico solo per questo."

Mi hanno risposro questo:

Questo è un richiamo che ti è stato inviato da un moderatore o da un amministratore.
Questo è un richiamo riferito al tuo messaggio: viewtopic.php?f=1212&p=6130441#p6130441.
current ???


Ciao ilmengo, come e' stato scritto piu' volte, ti ricordo che principalmente il forum di SKY è un luogo di discussione degli argomenti trattati sui canali SKY (ad esempio lo sport) e non un luogo per discutere dell'azienda SKY o per cercare assistenza.
Il forum non e' il canale per comunicare con SKY.
I clienti che hanno bisogno di comunicare con SKY possono contattare il supporto telefonicamente o via email dalla pagina "Contatta SKY" che trovate in basso a tutte le pagine dei siti SKY.
Inoltre ti prego di non postare messaggi che incitano direttamente o indirettamente alla disdetta ne' ad utilizzare il forum per alimentare forme di protesta collettive
Grazie della collaborazione.

Furfanti!

Massimo Mengozzi 20.05.11 00:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

current mi era totalmente sconosciuto fino a oggi, leggo questo blog poi ascolto annozero e di conseguenza mi collego al sito..
vedo un certo giornalista chiamato cruciani che fa la solita immonda recensione su grillo.. come primo impatto di current direi che può anche andare aFFanculo.. e non turisticamente parlando!

Nicola 20.05.11 00:43| 
 |
Rispondi al commento

Sky chiude Current ? Bene, domani parte sicuro la raccomandata di disdetta dell'abbonamento.
Sky: vaffan....

Francesco Tonelli 19.05.11 23:38| 
 |
Rispondi al commento

Non chiudeteci questo canale....

Saraullo sandro 19.05.11 23:01| 
 |
Rispondi al commento

Fatto
mi raccomando
PASSAPAROLA!!!

francesco daluiso 19.05.11 22:54| 
 |
Rispondi al commento

Dear Mr. Tom,
As a client I still would like watching Current TV so I'm asking not to close the network. If not, I'll not renew the subscription.

Reguards,

Stefania Stucci

stefania stucci 19.05.11 22:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scritto a sky promessa di chiudere abbonamento se current tv chiude!!!

fulgy f., torino Commentatore certificato 19.05.11 22:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scrivete anche nel forum di Sky

http://forum.sky.it/viewtopic.php?p=6130406#p6130406

Massimo Mengozzi 19.05.11 22:49| 
 |
Rispondi al commento

Cioè io dovrei inviare all'amministratore delegato di sky un messaggio chiedendogli di non chiudere un canale che non ho mai visto e che non sapevo nemmeno della sua esistenza , quando , ho inviato un centinaio di messaggi a Grillo , e non all'amministratore delegato del blog , e non ho mai ricevuto alcuna risposta...

giamps(belluno) 19.05.11 22:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho inviato , come abbonato,a SKY, il mio disappunto sulla chiusura di Current TV.

Grazie Beppe
continua

Emanuele

Emanuele D'Ignoti Parenti 19.05.11 22:29| 
 |
Rispondi al commento

Io mando una mail al signorone e lo informo che chiudo l'abbonamento a Sky se la decisione di oscurare Current è definitiva.
A costo di perdermi gli unici canali per cui ancora accendo la tv. Vaffanculo!

Ape Maja Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.05.11 22:28| 
 |
Rispondi al commento

Tutto non é dietrologia ci sono anche delle fattori economiche, ma é ciaro che a Berlu le piace rimanere in controllo della media.

Ulf Karlsson (poker ulf), Marbella Commentatore certificato 19.05.11 22:19| 
 |
Rispondi al commento

Tutto non é dietrologia ci sono anch fattori economiche.

Ulf Karlsson 19.05.11 22:09| 
 |
Rispondi al commento

I televisori della nuova generazione hanno la presa di rete e possono accedere a internet. Questa è la chiave per uscire dalle logiche di controllo e potere degli editori. Non contano più i monopoli delle antenne o dei cavi ma il mercato: se la tv o la singola trasmissione piace ed è seguita allora troverà gente disposta a sostenerla e pagare per continuare a vederla.

Peter Amico 19.05.11 22:07| 
 |
Rispondi al commento

io ho gia fatto mail con minaccia di disdire l'abbonamento!
e lo farò se chiudono current.
con la stessa cifra guardo il pc sul televisore!

francesco rancio 19.05.11 22:06| 
 |
Rispondi al commento

Dear Mr.Mockridge,
Italian public opinion has just been informed that sky suddenly decided to cut off Current TV from your platform.
Leaving behind all legal consideration regarding a collective legal trial against Sky that in my opinion could be raised in consequence of sudden change on package originally offered to subscriber, I'm really curious to read,on which basis such a decision was made.

Cannot be for financial reasons,  costs are not an issue in case like this

Cannot be for market share reasons, because all indicate that the type of report of Current, perfectly fit, one of the most growing cluster of audience, in every country. People fed up of normalization and normalizer, people willing to know, people willing to learn, people willing to participate, people looking for changes and hoping to be a part of it. People asking for more facts and less words. People that prefer  sharing than shooting.

This is the trend and no manager can justify such a decision that seems to be the attempt to do a bit of maintenance to the "the old curtains" :

"THINGS ARE AS AND WHAT  WE SHOW!"

Sorry Mr.Mockridge, one of the most brilliant "motto" that I ever heard in US is:

"YOU ARE A DAY LATE AND A DOLLAR SHORT!"

so you are !

You are a day late because you can't stop what Current represent and is too late to block the wave and swim against it could be very dangerous in terms of loss market share  and credibility.
What a risk Mr. Mockridge credibility is the only asset that an editor should never lose.

You (and your editor) are a dollar short, because public opinion will punish (as always do) unpopular decision, and regain respect of audience will be very costly and investment needed to convince people that they should again be blind in front of evidence, and renounce at all what they are slowly but constantly gaining: conscience, criticism, participation.

You are probably proud to be old and defend what it was but I assure you that learning that in this moment in Jap

Claudio Barbesino 19.05.11 22:03| 
 |
Rispondi al commento

Current metteva in onda programmi molto più caldi e l'argomento non più caldo non è di certo Berlusconi, aprite gli occhi santo cielo; ci sono forze ben più potenti di lui in questo paese il cui nome inizia per sempre per B e finisce per E.
Chi vuol intendere intenda...

Luca C 19.05.11 21:45| 
 |
Rispondi al commento

Ci sono due versioni. Current afferma che c'è una censura a sfondo politico, Sky dice che non si è raggiunto l'accordo economico per il prolungamento del contratto.
Strano davvero... ora cominciano a respingersi accuse a vicenda. Gli ascolti erano ottimi o stavano calando? Current ha chiesto troppo? E chi mai lo saprà?

Sino ad ora non mi sembra che Sky abbia mai avuto troppo riguardo per Berlusconi e co. però è tutto da vedere

Luca 19.05.11 21:11| 
 |
Rispondi al commento

Se interrompono le trasmissioni di Current TV sono disposto ad interrompere l'abbonamento di Sky. Se diventasse una reazione a catena forse ci possono ripensare!!!

NICOLA STRIPPOLI 19.05.11 21:04| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi per quanto sia legittimo che una azienda decida di chiudere un canale, anche a me, dispiace che un canale venga chiuso perchè quando esiste un canale si rispetta chi lo fa funzionare e chi lo guarda a prescindere da quanti siano a farlo. Voglio però precisare una cosa e cioè che se questo dovesse avvenire, ad opera di sky, ci sono sempre delle alternative, si possono organizzare delle dirette web, oppure dei video in differita, su siti appositi oppure si possono postare direttamente su youtube, quindi, nonostante il canale potrebbe essere chiuso, io non penso che sia un colpo molto grande, del resto internet raggiunge più persone di sky io ad esempio ho un collegamento ad internet ma non ho mai chiesto un decoder per sky. Di conseguenza penso che si possa far fronte alla chiusura del canale con altri mezzi d'informazione meno costosi ed alla portata di più persone.
Detto questo io non seguo Travaglio e cerco di stare fuori dalla politica in generale ma ringrazio Dio perchè tutti possono esprimere la loro opinione.

Dommy Dsd 19.05.11 21:01| 
 |
Rispondi al commento

non si smentiscono mai fanno schifo, e adesso cominciano a stringere le chiappe...

white b. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.05.11 20:58| 
 |
Rispondi al commento

sono con current

danilo mantini 19.05.11 20:56| 
 |
Rispondi al commento

mitico Beppe!!!!
Ogni 20 - 25 anni il cielo manda all'Italia un profeta!!!
A meta' degli anni 90 ci mando' Di Pietro che fece piazza pulita di tutte quelle canaglie che abusando del loro potere rubarono a destra e sinistra per non so quanti anni facendo solo i loro interessi o quelli dei loro immediati parenti.

Da qualche tempo ti seguo sulla rete (youtube)come attivista e portafaccia del movimento a 5 stelle (non ti chiamo leader perche' non voglio querele... LOL)da sempre ti ammiro come comico.
A proposito, scusa ma non mi sono presentato (non ti dispiace spero se ti do del tu??).

Mi chiamo Roberto Mesiano, ho 45 anni, sono nato e cresciuto a Milano da genitori calabresi (non male la tua imitazione di manculicani....LOL) e da 20 vivo a Vancouver nella provincia Canadese della Columbia Britannica (ne sarai sicuramente al corrente tu cittadino del mondo. E' la citta' dove hanno fatto le olimpiadi invernali l'anno scorso) dove mi trasferi nel 1992 dopo aver conosciuto una ragazza canadese.

Volevo prima di tutto farti i complimenti per tutto quello che stai facendo per la nostra Italia.
Ottima la scelta di puntare sui giovani!!!
Complimenti anche per i successi recenti nelle elezioni dei vari sindaci nei vari capoluoghi e citta'.
Sono orgoglioso di quello che fai e quello in cui credi. Si puo parlare di politica e fare ridere nello stesso tempo. Da troppo tempo purtroppo sei l'unico a portare il sorriso agli italiani e nello stesso tempo motivarli a fare qualcosa di personale per cambiare il nostro bel paese.
Sono d'accordo con te quando dice che noi italiani abbiamo delle potenzialita' straordinarie ma che purtroppo abbiamo oramai perso la fiducia nelle istituzioni politiche.
Chi metti metti al governo non appena capisce come gira il fumo e che tipo di giri possa fare per arrichirsi personalmente poi finisce di dimenticarsi di quei buoni propositi per i quali la gente li aveva eletti.!!!

Continua cosi mio caro Beppe e conta sul mio voto

Roberto Mesiano

Roberto Mesiano 19.05.11 20:49| 
 |
Rispondi al commento

AH AH AH!!!!!
Una guerra tra sionisti!

possono andare a...... tutti e 2.
Current & Sky, Al Gore & Merdok.

Arzân 19.05.11 20:49| 
 |
Rispondi al commento

Ma.....Mi sembra starno
Non conoscevo questo canale, lo guardato adesso e ho visto questo
http://current.com/groups/tritacarne/93205922_il-tritacarne-carlo-giovanardi-beppe-grillo-e-umberto-eco.htm
andate al centro della trasmissione parla di Grillo, ma ne parla come ne parlano i Partiti.
di primo acchitto, forse superficiale, ho visto solo questo, Forse Meglio chiuderlo sembra una merda come le altre. se mi sbaglio apritemi gli occhi.

corrado f., torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.05.11 20:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho già la disdetta in mano ... manca solo il francobollo

dario pietroburgo Commentatore certificato 19.05.11 20:16| 
 |
Rispondi al commento

Se lo trasmettono su sky ciò vuol dire pagare una tassa al canguro ed è come pagarlo allo psiconano con premium.
A quel punto preferisco leggere internet.
Parere personale.

roberto spaccatrosi 19.05.11 20:02| 
 |
Rispondi al commento

A me current (qui in italia su sky) piaceva molto fino a prima che lo monopolizzasse Travaglio con le sue trasmissioni monologhi fiume monotonale che. Per quanto riconosca che sia tecnicamente informato, trovo logorroico e poco efficace nella comunicazione, in sostanza dopo 5 minuti (io non arrivo a 2) o ti prendi 4 redbull o inizi a dormire. Prima il canale si sforzava di produrre contenuto valido, giornalismo di inchiesta vero e proprio (alla "60 seconds" o alla "report"), e soprattutto di respiro internazionale (tipo i servizi sui pirati in somalia, sugli effetti della globalizzazione in oriente, etc), con taglio ambientalista (Al Gore), I servizi e i podcast su itunes erano cazzutissimi, soprattutto quelli in lingua originale (quelli italiani hanno sempre fatto grosso modo cagare, scimmiottando quelli made in Current USA). Poi piano piano è scaduto e diventato l'organo di informazione personale di travaglio (almeno nel prime time, in altri orari chi cazzo ha tempo di guardare la tele?). In definitiva io non lo guardo più da mesi e se lo tolgono da Sky non perderò il sonno (immagino continuerà in streaming). Travaglio e le sue crociate a me francamente sanno di 20° secolo, tutt'al più ci vedrei meglio Saviano oppure gli Anonymous o qualche mix di nobel e pensatori / propositori moderni. Certo era un epilogo scritto da tempo, mentre sulle teorie della cospirazione tra murdoch, psiconani etc non sprecherei energie. Se proprio si volesse fare qualcosa di utile scrivete a Current (USA) di cambiare palinsesto e a murdoch di concedere un grace period.
My 2 cents

Mattia Battistich 19.05.11 19:33| 
 |
Rispondi al commento

Io direi... mandate a caxare sky e trasmettete in chiaro e in streaming. Questa è informazione libera e accessibile a tutti.

Mario Cri 19.05.11 19:26| 
 |
Rispondi al commento

Mah, io dico: in bocca al lupo a Tom Mockridge.

In bocca al lupo: spero che current resti in onda, o che venga ripristinata al piu' presto.

Sono sicuro che e' una rete scomoda in Italia. Pare che andasse bene, non fatico a crederlo visto che i fatti in Italia sono merce rara.
Ma mi riservo di ascoltare,leggere anche le considerazioni di sky in merito.

In generale, penso che questo dipenda da forti pressioni politiche.

Nell'occhio del ciclone ci sara' Sky nei prossimi giorni, spero qualcuno si ricordera' che questa e' forse la conseguenza dell enorme conflitto di interessi che il presidente del consiglio ha in Italia. Lo stesso conflitto di interessi che la sinistra ha storicamente bollato come "tema di scarso interesse" per le persone. D'Alema poi pensava addirittura alla bicamerale. Boh...

Ecco cosa succede quando c'e' conflitto di interesse. Da una parte le concessioni, dall'altra la pistola. Eheeh questo e' il partito delle liberta'. Al plurale.

Spero abbia senso quello che le ho scritto.

Nicola M., Mantova Commentatore certificato 19.05.11 19:16| 
 |
Rispondi al commento

Io ho già mandato la mia mail a sky.
Current è stato uno dei principali motivi per cui ho scelto di passare al satellite anni fa.
Se ora lo tolgono è un dramma.
Ok, molte volte sono ripetitivi nei servizi, ma poco importa!
L'importante è diffondere le notizie e i servizi che normalmente non vengono passati dagli altri canali di informazione, sky compresa.

Ivan Cantamessi 19.05.11 19:16| 
 |
Rispondi al commento

travaglio è un fasulloooooo!! un sostenitore del neo liberismo quando è sotto gli occhi di tutti che il neo liberismo è fallito ed è dannoso per l'intero pianeta. non parliamo poi della vergognosa dichiarazione di fiera appartenenza filo israeliana

- http://www.youtube.com/watch?v=Qk7MgswdqjU (travaglio israele)
- http://www.youtube.com/watch?v=8uGtn7tSCCA (travaglio barnard)
- http://www.youtube.com/watch?v=jv1hv60cNXE (travaglio guinzaglio)
- http://www.youtube.com/watch?v=NBgI_QWgXaI (arrigoni israele)

http://www.stampalibera.com/?p=25725
http://www.stampalibera.com/?p=25719
http://www.stampalibera.com/?p=25713
http://www.stampalibera.com/?p=25527
http://www.stampalibera.com/?p=25451

figuriamoci al gore(...)

perchè il "nobel" al gore non parla di scie chimiche e di haarp quando cita l'inquinamento atmosferico? perchè non dice che il surriscaldamento è provocato dal sole invece che dalla co2??
disinformatori di massa. mistificatori di professione. pagati o (anche peggio) volenterosi

benetazzo, marra, barnard, saba, miclavez, blondet, pilger, chomsky.
questi sono nomi da prima serata in prima fila. dillo a quel genuflesso indefesso su rai 2, beppe.
siamo stufi di falsi antisistema.
e parla di signoraggio! se no combattiamo contro il nulla.

non copiarmi il nick rick () Commentatore certificato 19.05.11 19:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' una tragedia!
Il mio canale Sky preferito!

Però non ho capito se chiude Current o solo Current Italia?

Robero Cerrato, La Loggia (TO) Commentatore certificato 19.05.11 18:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forza ragazzi! Tutti quelli che come me sono abbonati a sky devono scrivere dicendo che se tolgono CURRENT TV dalla piattaforma noi "terminiamo" il contratto con loro.
Io l'ho appena fatto!

Vito Brandi 19.05.11 18:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vi Meravigliate...il governo cambia...e il monopolista televisivo cambiera'!....stanno facendo prove di dittatura mediatica.

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 19.05.11 18:37| 
 |
Rispondi al commento

io invece voglio chiudere SKY!
...pagare per ricevere? no grazie.


CIAO BEPPE,
MISSIONE COMPIUTA E GLI HO PURE SCRITTO A SKY,GUAI SE ME LO CHIUDONO.........
ALVISE

P.S: I MIEI COMMENTI DEVONO ESSERE CERTIFICATI

alviseafossa 19.05.11 18:26| 
 |
Rispondi al commento

il miglior canale di informazione che ho visto in tv. ma Gore non può farsi una piattaforma sua??

antonio brindisi 19.05.11 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Incredibile che si pensi di chiudere un canale del genere. Non fatelo.

Marco Politi 19.05.11 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Intanto ho scritto alla mail dell'amministratore, trovata su Il Fatto Quotidiano, dicendo che se chiudono Current disdico l'abbonamento.

Michele Vioni (dr.viossy), Fabbrico (RE) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.05.11 18:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori