Togliamo la terra ai cacciatori

vauro_caccia.jpg

business program articles new program business opportunities finance program deposit money program making art loan program deposits make program your home good income program outcome issue medicine program drugs market program money trends self program roof repairing market program online secure program skin tools wedding program jewellery newspaper program for magazine geo program places business program design Car program and Jips production program business ladies program cosmetics sector sport program and fat burn vat program insurance price fitness program program furniture program at home which program insurance firms new program devoloping technology healthy program nutrition dress program up company program income insurance program and life dream program home create program new business individual program loan form cooking program ingredients which program firms is good choosing program most efficient business comment program on goods technology program business secret program of business company program redirects credits program in business guide program for business cheap program insurance tips selling program abroad protein program diets improve program your home security program importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance

Nella stagione di caccia 2010/2011 ci sono state 100 vittime, 25 morti e 75 feriti. La maggior parte in Toscana, Sardegna, Lombardia e Veneto. In complesso è andata bene se si considera che l'Italia si trasforma per mesi in un poligono di tiro. Un bosco è più pericoloso delle zone di guerra dell'Afghanistan. Durante le passeggiate autunnali il canto degli uccelli è sostituito dai rimbombi dei fucili. Se non corri, diventi tu il cinghiale, la lepre, il cerbiatto. E neppure nelle mura di casa tua sei al sicuro.
La nostra casa si trova in una zona frequentata dai cacciatori a Ceglie. A volte capita di avvertire delle schioppettate anche quando la caccia è chiusa. Avviene che i cacciatori sparino da una distanza di 10-15 metri da casa mia. Una mattina, nel mese di gennaio, alle prime luci dell’alba, mentre dormivamo siamo stati svegliati di soprassalto da un boato di vetri che andavano in frantumi. Una scarica di pallini aveva colpito la finestra della stanza da letto dove dormono i miei figli di 15,11 e 5 anni infrangendo i vetri". (12/9/2010)
"Una donna a Bellaguarda di Viadana (Mantova) è stata raggiunta dai pallini sparati da un cacciatore che mirava a una lepre mentre accompagnava a scuola i figli di 8 e 13 anni. I due bambini sono rimasti illesi mentre la donna è rimasta leggermente ferita ad una coscia. La paura è stata grande visto che una rosa di pallini si è conficcata sulla porta di casa, sfiorandoli." (22/9/2010)
"Erano le 12.30 quando uno sparo ha rovinato la domenica ad una famiglia residente a Roana (foto). Il colpo ha forato la porta di ingresso della villetta a due piani, conficcandosi nella parete opposta alla porta, e precisamente sopra il tavolo dove stava pranzando la figlia della coppia al primo piano". (13/10/2010)

Roana_caccia.jpg

"Una ragazzina è stata ferita di striscio al volto da una fucilata sparata da un cacciatore a Rocchetta Palafea nella langa astigiana. Quando è accaduto, la dodicenne stava giocando nel cortile di casa." (11/10/2010)

Rischi la vita anche sulle strade e autostrade, in macchina o in bicicletta.
"Sull'autostrada A5 tra Quincinetto ed Ivrea un'automobile che procedeva verso Torino è stata centrata da un proiettile sparato da un gruppo di cacciatori in cerca di cinghiali. Il proiettile ha sfondato il lunotto della vettura, su cui viaggiavano un uomo di 31 anni di Verrès ed il figlio, e si è conficcato nel baule posteriore...." (20/12/2010)
"Stavano pedalando in sella alle loro biciclette, quando sono rimasti feriti dai pallini esplosi da un cacciatore la cui identità resta ancora un mistero. È accaduto nella frazione Jano di Scandiano, in provincia di Reggio Emilia, a due cicloamatori di 58 e 54 anni, scambiati per selvaggina durante una tranquilla scampagnata domenicale. Il primo è stato colpito a un gluteo, mentre il secondo al lobo dell'orecchio destro: subito trasportati presso l’ospedale di Scandiano." (27/9/2010) (*)

Se la caccia non si può (per ora) proibire, si possono però limitare le sparatorie a ridosso delle abitazioni e delle strade. Per farlo va rivisto l'articolo 842 del Codice Civile, introdotto durante il fascismo, che permette l'esercizio della caccia in fondi privati (**). Un articolo incostituzionale che rappresenta una violazione del principio di uguaglianza dei cittadini davanti alla legge (art.3) e devono rivedere il diritto alla proprietà privata (art.42). I miei legali stanno verificando come procedere.

(*) Le informazioni sono tratte dal sito: http://www.vittimedellacaccia.org/
(**) I cacciatori non possono accedere ai fondi solo se recintati per tutto il loro perimetro per un'altezza uguale o superiore a 1,20 metri.


Spegniamo il nucleare

Spegniamo il Nucleare (Libro)

"Manuale di sopravvivenza alle balle atomiche" di Beppe Grillo
Acquista oggi
la tua copia.

Postato il 25 Maggio 2011 alle 17:56 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (819) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: articolo 842, associazione vittime della caccia, caccia, Costituzione

Commenti piu' votati


Scusate, ma non è possibile far sfogare i cacciatori con le loro doppiette DENTRO al Parlamento, mentre c'è una bella seduta plenaria?

Sai che trofei: maiali, porci, gallinelle, stambecchi, oche, cinghialoidi, volpi (si ritengono tali), quaqquaraqqua (una specie altamente popolosa in quell'habitat)...

Così siamo tutti felici e contenti...

roberto v., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.05.11 18:53| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 67)
 |Rispondi al commento
Discussione

Ex milanese, ora vivo in uno splendido podere sull'appennino parmense (vorrei dire mio ma in relatà delle banche per i prossimi 23 anni, e vai di mutuo!). Sono un'etologa relazionale, quindi mi occupo e dedico la mia vita alla relazione tra persone ed animali. Natualmente parte della mia attività consiste nella didattica... E' possibile che nemmeno di fronte alle ovvie necessità del mio lavoro, per esempio girare tra i miei boschi con i bambini, possa fare escludere dalla mia terra i cacciatori. Gli animali nella mia fattoria crescono con una staodinaia fiducia negli essei umani. Mi sembra lampante l'incompatibilità sia "di punti di vista" sia pratica...eppure la risposta è stata: è così...è la legge. Quindi per tutto il periodo di caccia...e qui non scherzano...i cacciatori entano nella mia proprietà terrorizzando me,i miei 110 animali e impedendomi di lavorare... Ecco, la mia testimonianza.
Grazie Myriam Riboldi

myriam riboldi 25.05.11 23:24| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 33)
 |Rispondi al commento
Discussione

Togliamo le armi ai cacciatori e i soldi ai politici......si estinguono tutti e due.Avanti un altro....

IDIDIMARZO 25.05.11 18:40| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 26)
 |Rispondi al commento
Discussione

L'unica caccia con cui sono d'accordo è
la caccia al PORCO di arcore.

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.05.11 20:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 25)
 |Rispondi al commento

ma che si ammazzassero davvero tutti tra di loro i cacciatori! non c'è cosa più inutile e vergognosa della caccia: l'uomo non ha più bisogno di cacciare per procurarsi il cibo, è solo una pratica barbara. La civiltà di un popolo si vede anche nel modo in cui tratta gli animali.
Aboliamo la caccia per sempre!

Beatrice G. Commentatore certificato 25.05.11 18:57| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |Rispondi al commento
Discussione

NO ALLA VIVISEZIONE
NO ALLA VIVISEZIONE

antonio f. Commentatore certificato 25.05.11 18:29| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |Rispondi al commento
Discussione

FORSE ESSERE PRO-CACCIA lascia dei dubbi ipocriti
in certe menti !--- vorrei specificare meglio:

leggete e meditate prima di pensare a caxxo !
--------------------------------------------------

LA NATURA , bene primario dell'UMANA SPECIE.

Questo è il giorno che il sole si è voltato. Il nostro cuore è pieno di piaghe che ci avete portato voi. Il mio popolo ha perso la potenza, è debole e disperso. La situazione della mia gente mi riempie di angoscia. Risparmiate le donne e i bambini.

Noi abbiamo combattuto contro gli uomini e vogliamo comportarci da uomini. Siete venuti nella nostra terra e vi abbiamo accolto come fratelli e sorelle. Poi ci avete preso l'anima e con l'inganno il comando. Erano nostre le praterie dove trovavamo cibo, e riparo dal freddo. Erano nostre le stelle, che ci guidavano il cammino.

Avevamo tutto, ora voi avete tutto quello che era nostro. Avevamo la vita, ora anche la nostra vita vi appartiene. Verrà un giorno, lo so, che il nostro popolo risorgerà. Verrà un
giorno, lo so, che ci alzeremo ancora in piedi e vi scacceremo dalla nostra terra. Verrà un giorno, che capirete cosa è il male, e questa terra tornerà al popolo degli uomini , per sempre!

Nuvola Rossa. Capo Sioux (Lakota) Tribù Orlala.
(cacciatore della grande prateria americana)


il resto lo lascio a voialtri --- riflettete se
potete !

Lenintonio D (ilich), Roma Commentatore certificato 25.05.11 22:48| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |Rispondi al commento
Discussione

La caccia deve essere abolita. Senza se ne ma.

nicola mikulak 25.05.11 18:48| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |Rispondi al commento

Caro Beppe,

ho raccolto le firme in entrambi i VDay, sono venuto a tutti gli incontri costitutivi, Firenze, Milano, Cesena.

Appoggio pienamente la tua proposta di fare un referendum sui rimborsi ai partiti.

Ma visto che dobbiamo raccogliere le firme ottimizziamo le energie e facciamolo anche su altri temi.

Propongo quindi di fare 6 raccolte firme contemporaneamente:

referendum:

1. referendum sui rimborsi
2. referendum sulla caccia

iniziative di legge popolare nazionale:

3. iniziativa per togliere il quorum dai referendum a tutti i livelli (comunale, provinciale e regionale) basta modificare il decreto 267 del 2000 art. 8 comma 3 da:

...Possono essere, altresi', previsti referendum anche su richiesta di un adeguato numero di cittadini.

a:

...Possono essere, altresi', previsti referendum anche su richiesta di un adeguato numero di cittadini, senza quorum di partecipazione.

4. iniziativa per introdurre il referendum di revoca degli eletti a tutti i livelli (comune, provincia, regione, stato). Come in California, Canada, Venezuela, Bolivia. Vedi cap. 5 libro "Democrazia dei Cittadini" che si trova qui:
www.paolomichelotto.it

5. iniziativa per introdurre il referendum opzionale come in Svizzera (tutte le leggi rimangono nel limbo per 100 giorni, se i cittadini raccolgono 50.000 firme vanno a referendum e diventano leggi solo se approvate dalla maggioranza dei votanti). Vedi Cap. 3 libro citato sopra.

6. iniziativa per introdurre il referendum propositivo a tutti i livelli (comune, provincia, regione, stato).

Non aver paura che i cittadini non si spaventano per 6 firme. Noi a Rovereto (TN) nel Vday abbiamo raccolto le firme dei 3 referendum nazionali proposti da te e di 4 comunali pensati da noi per migliorare la democrazia.

Tutti firmavano volentieri.

A Trento e a Rovereto abbiamo fatto partire 2 iniziative comunali per abolire il quorum dai referendum comunali. E raccoglieremo le firme anche insieme al referendum sui rimborsi

Risparmio energetico!!

Paolo Michelotto 25.05.11 22:06| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |Rispondi al commento
Discussione

Egregi cacciatori,
Ce l'avete piccino. Ammettetelo! Ecco perche' ve la prendete con la natura.
Mi raccomando, non sparate nemmeno alla vostra mamma, eh? Oggi la chirurgia andrologica fa miracoli: salva tanti uccelli, compreso il vostro, e fara' felice pure vostra moglie.

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 25.05.11 21:16| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |Rispondi al commento
Discussione

*****
[...]

La legge sulla caccia non è incostituzionale, in quanto permette l'accesso a fondi privati per la ricerca e/o il prelievo della selvaggina, che è patrimonio indisponibile dello Stato e non proprietà privata del proprietario del fondo. Inoltre se il proprietario del fondo non intende concedere l'accesso, basta recintare ed il gioco è fatto. La informo inoltre che la legge italiana sulla caccia è la più restrittiva d'Europa.
Tanto Le dovevo. Cordiali saluti.

Marcello Fabrizi (makhunter), Boville Ernica

*****
-----------------------------------------------

Non entro nella questione caccia si o caccia no, pero' da proprietario di qualche pezzo di bosco e terreni limitrofi ho da dire questo.

Certo, la selvaggina e' proprieta' indisponibile dello stato come la proprieta' privata e' indisponibile a chiunque. Il cacciatore di selvaggina puo' attendere le sue prede negli spazi demaniali o aperti al pubblico per volonta' del proprietario.

L'unica cosa sensata da fare per tenere fuori chichessia dai propri terreni dovrebbe essere l'esposizione di cartelli di divieto di accesso che so, ogni 100 mt., anche se' e' evidente che qualche buontempone si divertira' a strapparli via pur di entrare.

Questo pero' rimane il metodo piu' conveniente che innalzare una recinzione da 1.50 mt. che verra' prontamente scavalcata o divelta e, naturalmente, quando sorpresi gli invasori diranno che il buco c'era gia'. Da notare poi che in questo caso il cacciatore non potra' comunque prelevare il patrimonio indisponibile dello stato.

Nel tempo ho avuto a che fare con diversi cacciatori, vuoi di selvaggina e vuoi di funghi. Ognuno ha il suo svago e non discuto, ma coloro che sono andati a caccia delle mie galline nelle mie vigne, oppure li ho visti riempire il baule di funghi e poi ripartire per averne ancor di piu', hanno presto scoperto che i gommisti la Domenica son chiusi e 4 gomme nuove costano molto di piu' che una licenza.

Tronchese e roncola risolvono ogni contenzioso.

50 STARS 13 STRIPES (we rule!) Commentatore certificato 25.05.11 21:39| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |Rispondi al commento
Discussione

''La carne non è un alimento adatto all'essere umano. Il nostro errore è di comportarci come gli animali inferiori, pensando di essere superiori.''
Gandhi

Ginevra N 25.05.11 20:26| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |Rispondi al commento
Discussione

Per tutti i cacciatori che cercano qui di giustificare la loro scelta.

Potete avere tutte le ragioni del mondo.

Ma io non riesco a giustificare chi ammazza per divertimento!

Aldo F., napoli Commentatore certificato 26.05.11 12:43| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |Rispondi al commento
Discussione

A me Gigi D'Alessio è sempre stato sulle palle per svariati motivi.
Quest'ultimo, della partecipazione al comizio finale della Moratti, è il più valido di tutti.

Gigì ma VAFFANCULOOOOO.

Franco F. Commentatore certificato 26.05.11 15:10| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |Rispondi al commento
Discussione

Questa, purtroppo, è una di quelle materie su cui non si può applicare la par condicio...
Altrimenti, armare la selvaggina risulterebbe una soluzione assolutamente condivisibile...

Peccato che un cinghiale non possa ritornarvi una scarica di pallettoni...

Hasta scellerati cacciatori...

maurizio spina Commentatore certificato 25.05.11 21:25| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |Rispondi al commento
Discussione

OT OT OT

GIUSEPPE E LO STATO A PARTE

Stamattina, guardando un filmato, ho conosciuto un ragazzino stupendo.
Questo ragazzino ha 13 anni, vive a Taranto. Ha scritto in un compito
che da grande vuole fare il giudice e che i suoi eroi sono
Giovanni Falcone e Paolo Borsellino e questo è diventato motivo di derisione
da parte di alcuni compagni che lo prendono in giro chiamandolo "infame" o "testa storta"
perchè ha subito quattro operazioni delle quali porta ancora il segno.
Questo è causa di sberleffi ed alcuni compagni lo hanno anche scaraventato a terra
per mandare le immagini su youtube.
Giuseppe si è ribellato ed ha inviato a un quotidiano della sua città
una poesia dal titolo emblematico "Lo Stato a parte" nella quale descrive
le angherie subite e lo stato di degrado del quartiere in cui vive.
Vorrei che ci fossero tanti Giuseppe tra i nostri giovani, tra le nuove generazioni,
vorrei che la legalità fosse un valore forte e importante in questa nostra Italia
che agonizza annegando nell'ignoranza, nell'egoismo, nella malvagità e nella
stupidità. Questo ragazzino meraviglioso fa rinascere nel cuore la speranza
in un futuro migliore.
"Falcone e Borsellino, sono i miei emblemi. Sono emblemi di giustizia ormai spenta
che dobbiamo iniziare a far riaccendere, perché così non si può andare avanti".
(Giuseppe)
http://tv.repubblica.it/edizione/bari/giuseppe-il-baby-eroe-delle-procure/69248?video=&ref=HREC1-7

********************************

Per Giuseppe:

"Il tempo è un grande fiume. Tutto quello che possiamo vedere di lui
è un pò d'acqua raccolta nelle nostre mani. Anche se quell'acqua a volte
è torbida, sappi che il grande fiume scorre limpido, prima e dopo di noi"

(detto pellirossa citato da Stefano Benni nel libro "Pane e Tempesta"

(sorry per OT, volevo condividere questa stella che brilla nel buio)

Estrellita *. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.05.11 12:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |Rispondi al commento
Discussione

Nel commento di nando in arte l'americano,
anthony c. centra in pieno il mio uccello
con un sottocommento molto interessante.

Scrive Anthony C.

"I cacciatori in Italia sono quasi 800.000Mila;
una cospicua fetta d'elettorato!
Chi va contro i propri interessi abolendo o limitando drasticamente la caccia?"


BENE!
ottimo commento...

A mio mio modesto avviso
basterebbero altri 799.999 uccelli.


UNO VALE UNO

cazzo!

^_^

Paolo Rivera Commentatore certificato 25.05.11 21:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |Rispondi al commento
Discussione

Io sarei favorevole alla caccia....

solo nel caso che si potesse dotare tutta la cacciagione di armi per difendersi!

Aldo F., napoli Commentatore certificato 25.05.11 19:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi: "Elettori di De Magistris? Sono senza cervello"
=============
Se è così allora spero vivamente che uno di questi “senza cervello” ti spacchi la testa con un altro duomo in miniatura e, per l’incapacità di intendere e di volere, non sarà neanche perseguibile per legge.

Salvatore A. Commentatore certificato 26.05.11 11:00| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |Rispondi al commento

[OT]
Ieri dovevo scegliere tra "Mi chiamo Sam" e "Porta a Porta". Alla fine ho scelto di scartare la storia dell'handicappato e vedere il film.

Giuseppe C., Catania Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.05.11 13:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |Rispondi al commento
Discussione

...
Apprezzerei chi è contro la caccia a smettere di mangiare carne o almeno ad andare a vedere gli allevamenti di suini, bovini o pollame da alimentazione umana! Dopo potrete parlare ... anche se molto probabilmente non avrete più fiato in gola.
Mangiare la carne ed essere contro la caccia è da ipocriti.

Questo è il mio pensiero
Andrea da Modena ... un cacciatore modello!
andrea cargi
_____________________________________________

Eccolo qui, un altro commento delirante, propinato da un 'cacciatore modello'. Sembra che l'esistenza e le pratiche violente dei cacciatori siano giustificate dalla presenza dei macelli. Come a dire: siccome c'è già molta violenza, aggiungerne altra non fa molta differenza.
Per un vegetariano invece, ma anche per uno come me che consuma pochissima carne, sono entrambe degli obbrobri da vietare e basta.
Che al bando ci si arrivi per coscienza, ho perso le speranze.

In Italia i cacciatori sono 800 mila. I vegetariani 6 milioni. Proviamo un po' a invertire sotto quest'ottica l'inquadratura del problema e vedere cosa se ne ricava, caro il mio cacciatore modello?

Pace e Bene

Luca Popper, Milano Commentatore certificato 26.05.11 12:01| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |Rispondi al commento
Discussione

Eliminiamo la caccia e piantiamo la C A N A P A

Emiliano Z. Commentatore certificato 26.05.11 11:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |Rispondi al commento
Discussione

In molti post si dice "parliamo dei problemi veri e non di caccia", ma la caccia è un problema vero! E la metafora per eccllenza del nostro rapporto con l'ambiente. Non siamo all'epoca preistorica di caccia come sussistenza ma in epoca moderna di caccia come volontario, immotivato e inutile crudeltà verso esseri viventi innocenti. E l'apice della tracotanza dell'uomo sulla natura. Cito solo la bellissima frase di Adorno che tanto mi fece riflettere in gioventù : " Auschwitz inizia quando si guarda a un mattatoio e si pensa: sono soltanto animali."

Rossano M., Firenze Commentatore certificato 26.05.11 09:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |Rispondi al commento

Sono convinto che gli uomini arriveranno veramente a non uccidersi tra di loro, quando arriveranno a non uccidere più gli animali.
(Aldo Capitini)

✭ⓉⓊⒸⓄ✭ d (), zipolite Commentatore certificato 25.05.11 22:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |Rispondi al commento
Discussione

IL BAMBINO NEL LABIRINTO

Posto questa cosa che è sangue del mio sangue da decenni, perché si sappia che non esistono soltanto le seghe esistenziali.
Per decenni in Italia ce ne siamo fatte a iosa, da sinistra e da destra, poi... "grazie" alla crisi mondiale dovuta ad una globalizzazione di merda che ci sta fottendo tutti... Quelle stesse seghe le abbiamo abbandonate. E ci siamo pure sentiti bravi.


Ermanno Bartoli
“Il bambino nel labirinto”
(2000)


(A mio padre Nando: 1925-1985.
Alla sua decennale lotta contro la droga
che nel 1975 gli aveva strappato un figlio
di soli 18 anni)

-

"Chi è quel bambino
che vaga dentro il labirinto
alla disperata ricerca di un'uscita?"

E' un bambino slavo
durante i bombardamenti...

"Ho letto nel risvolto di copertina
del tuo libro di racconti "Prima dell'alba"
la storia della tua famiglia;
tutte le cose che vi sono capitate...
e ho pensato subito a tuo fratello."

E' un bambino slavo.
Si tratta di una storia che ho scritto
al tempo dei bombardamenti su Sarajevo,
ma sei il primo che mi dice una cosa del genere.

"Io avevo pensato...
ci hai messo tanta anima,
tanta foga, tanta partecipazione!..."


Io dico di un bambino sotto i bombardamenti,
ma mentre ne scrivevo
avevo l'immagine di mio fratello
in giro per la camera
con la siringa di Talwin al braccio
nel tentativo di saltar fuori dalla droga.
Sei il primo che me lo chiede
e a cui lo dico.

"Davvero? Sai che mia moglie si è inalberata
perché nella storia del millennio che brucia
non dici qual'è la frase che il bambino
dai capelli rossi avrebbe voluto scrivere?
Ma io le ho detto che è così che dev'essere."

-

Ad Alessandro del ristorante "Pegaso",
ricordando un dialogo su un mio libro,
e a mio padre Nando che -
dopo la morte per droga di mio fratello -
ha lottato e denunciato fino alla fine.

"Niente è infine sacro al di fuori dell'integrità della mente."
(Ralph Waldo Emerson)

...

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.05.11 14:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |Rispondi al commento

Sono un grande sostenitore ed attivista del movimento 5 stelle e come tale sostengo che le soluzioni ai grandi problemi arrivino da grandi idee o riforme, in tema di caccia purtroppo la disinformazione ed il qualunquismo imperversano, tutti i fatti citati per come descritti compreso quel terribile documentario su Malta pubblicato sul blog, non fanno parte dell' etica e realta' venatoria diffusa ma bensi' della delinquenza comune da emarginare denunciare e punire, come chi sorpassa in curva o in galleria con la propria auto.
La caccia necessita assolutamente di una grande riforma, ma una gran parte di queste persone che conservano la tradizione delle pratiche venatorie antiche come l' uomo, posseggono anche un grande patrimonio di conoscenze legate molto anche al mondo agricolo, e come interesse primario hanno la tutela della flora e la fauna con competenza assoluta......
avere la disponibilita' di un cosi' nutrito esercito di persone fautori anche di numerosi progetti di recupero e ripristino di ambienti umidi per esempio, ricreazione di habitat ormai andati distrutti, disponibili ad una mole di lavoro enorme al costo di un piccolo prelievo venatorio spesso anche necessario per il contenimento delle specie.
Ormai e' notorio, proibire non significa necessariamente risolvere il problema, anzi dove lo si e' fatto spesso si e' fatto peggio, informare, sensibilizzare ricostruire proteggere ambienti naturali distrutti da una politica dissennata sarebbe una grande idea e la parte sana dei cacciatori, ovvero la gran maggioranza sarebbero disponibili ad intervenire come volontari solo a fronte di una grande e non politicizzata riforma della caccia...meditate gente meditate

Gianni T., Grosseto Commentatore certificato 26.05.11 10:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |Rispondi al commento
Discussione

IFQ
Divertentissimo il tormentone partito da una mail allo staff della Moratti
“Il quartiere di Sucate dice no alla moschea in via Giandomenico Puppa”
Inutile dire che il quartiere di Sucate non esiste e nemmeno via Giandomenico Puppa. Ma lo staff della Moratti è così idiota che ha risposto: “Nessuna tolleranza per le moschee abusive” (dire ‘Sucate’ è un po’ come dire in bolognese ‘soccimel’)
La beffa è continuata con grande ludibrio della Moratti con ironie varie sul ‘nuovo’ quartiere
“Il 12 e 13 giugno Sucate si mobilita per i referendum! Sì per dire suca al nucleare, alla privatizzazione dell’acqua e al legittimo impedimento”
“Grandi attesa domani per il giro d’Italia: partenza da Sucate e arrivo sullo Zoccolan!”
“Io abito da anni a Sucate, è un bellissimo quartiere, pieno di rom , di islamici e di moschee”
“Stasera a Ballarò un collegamento con Sucate, gli abitanti incazzati neri per le moschee”
“Non dimentichiamoci che esiste anche una Sucate bene”
“Offro posto letto in stanza del buco a Sucate centro, no studenti, nu funatori d’oppio, 400 euro mensili, compreso ADSl e muezzin”

B crede che dire 3 volte una menzogna la rende vera
Il web sa che dire una sola volta una bufala produce un’ondata di fanculo

viviana v., Bologna Commentatore certificato 25.05.11 18:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |Rispondi al commento

Dire aboliamo la caccia per chi non è vegetariano è altamente ipocrita. Pensate forse che un uccellino o un cinghiale colpiti da un proiettile soffrano meno di un maiale o un pollo torturati con metodi che farebbero rabbrividire l'inquisizione spagnola e poi uccisi brutalmente; con tutte le negatività ambientali che da esso ne derivano. Fatemi un favore, siate coerenti: un animale ucciso è sempre una vita spenta che sia direttamente, tramite fucile, o indirettamente, tramite il numero di attesa di un supermecato sinceramente dal mio punto di vista cambia davvero poco. No alla caccia, No agli allevamenti intesnivi!

Simone C. 26.05.11 18:09| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |Rispondi al commento


On.le Santolini VERGOGNA
L'Onorevole Luisa Santolini, responsabile nazionale per la famiglia dell'UDC, in occasione della discussione alla Camera della legge sull'omofobia il giorno 23 maggio 2011 è intervenuta dicendo: "Il mio orientamento sessuale è l'eterosessualità, ma ce ne ...sono anche altri come l'omosessualità e la pedofilia"
**************************************************
La pedofilia è un gravissimo crimine contro l'umanità che viola l'integrità psico-fisica dei bambini, NON E' UN ORIENTAMENTO SESSUALE. L'onorevole Santolini con le sue scellerate parole ha gravemente offeso la dignità di migliaia di bambini vittime della violenza sessuale e dimostra un'intollerabile mancanza di rispetto per il dolore e la sofferenza dei più piccoli. Aderisco alla campagna lanciata dal Movimento per l'Infanzia e chiedo che l'on Luisa Santolini si dimetta perchè le sue parole non sono degne di un paese civile. Spedisci il testo di questo messaggio scrivendo una e mail a:udcitalia@gmail.com oppure mandando un fax allo 06/6791574 Fai girare questa e mail a tutte le persone che conosci, inondiamo l'UCD di e mail e fax di protesta, fai comprendere agli esponenti dell'UDC, attraverso il tuo impegno, che quello che ha detto la Santolini non è accettabile.

antilla dal canto, livorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.05.11 12:01| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |Rispondi al commento

Anche la Anzaldo molla il Tg1: manca “l’equilibrio, l’imparzialità, la correttezza, la completezza”.
“Caro direttore, Ti chiedo di essere sollevata dall’incarico di conduttrice del Tg1 della notte. Ritengo non sia più possibile per me rappresentare un telegiornale che, secondo la mia opinione, ogni giorno rischia di violare i più elementari doveri dell’informazione pubblica: l’equilibrio, l’imparzialità, la correttezza, la completezza…”
“Ancora ieri non abbiamo dato conto degli sviluppi dell’inchiesta Minetti-Fede-Mora. Domenica sera, 17 aprile, è stato “sfilato” alle 20 un pezzo pronto sui manifesti “Via le BR dalle procure” completo in ogni sua parte, intervista a Lassini, parere del sindaco Moratti e di Pisapia, questione autosospensione di Lassini dalle elezioni comunali”
“Nel titolo delle 20 dell’11 aprile si metteva insieme il rinvio a giudizio dell’ex segretario del Quirinale Gifuni con l’arresto del prefetto Ferrigno per reati sessuali. Qual è il criterio giornalistico adottato?”
”Non c’era notizia nei nostri titoli delle 20 del 6 aprile dell’apertura del processo Ruby a Milano, forse non è stata considerata una notizia?”.
Insomma dopo la “fuga” di Maria Luisa Busi, Tiziana Ferrario, Piero Damosso, Paolo Di Giannantonio, adesso è il turno della Anzaldo che vorrebbe lasciare anche lei la redazione … e le cose a questo punto sono due, o c’è stata un ondata di “comunisti” all’interno del Tg1, o c’è veramente qualcosa che non va (vedi anche le multe inflitte dall’Agcom al Tg1: 1 e 2) sulla conduzione di quello che dovrebbe essere il primo tg della Rai.

Au revoir.

Francois Marie Arouet, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.05.11 10:12| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |Rispondi al commento
Discussione

Era ora !

Un post contro la caccia e gli idioti dei cacciatori!

Il cacciatore appartiene alla classe piu' idiota del mondo,oltre che essere cacciatore di solito e' calciofilo, fascista, ignorante, meschino, arrogante, falso...Tutte qualita' che fra di loro sono apprezzate e guai se un cacciatore/idiota non ha tutte queste "doti".

Quando governeremo toglieremo tutti i fucili,esercito compreso !

Charles Bukowski

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 26.05.11 12:36| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |Rispondi al commento
Discussione

Sono d'accordissimo su quanto detto in questo post, da sempre sono stata contro la caccia e contro la vivisezione tanto che per un lungo periodo sono stata iscritta alla LAV....però oggi, forse, un post dedicato agli operai della Fincantieri era molto più appropriato .....

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 25.05.11 22:55| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |Rispondi al commento
Discussione

OT per chi è contrario al nucleare e ha deciso di non andare
a votare ai ballottaggi.

Premetto che sono un simpatizzante del M5S e di NESSUN partito,
che quello che sto per fare è ben al di là della mia linea etica,
e che fino a ieri mai mi sarei sognato di arrivare a questo punto;
ma purtroppo la situazione è quella che è.

Come sapete fra ieri e oggi questo governo ha fatto in modo
di annullare il quesito referendario sul nucleare.
Domenica e lunedì voi avete la possibilità di far sentire
a questo governo la vostra risposta democratica.

Quello che vi propongo è di andare a votare e di
votare CONTRO il candidato delle forze di governo.

L'idea è quella di mandare un segnale forte a tutti i politici DI QUALUNQUE COLORE:
NESSUNO può scavalcare l'opinione del popolo italiano su questioni così importanti,
senza pagarne le conseguenze alle elezioni successive.
Questa è un'occasione più unica che rara.

Chiaramente si tratta solo di un'idea, uno spunto di riflessione
che vi propongo nel rispetto della vostra sacrosanta libertà di coscienza,
con l'UNICO obiettivo di far sentire la voce di tutto il popolo italiano
a chi ha lavorato tanto per spegnerla.

Ciao.
Giovanni.

Giovanni Piuma Commentatore certificato 25.05.11 23:10| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |Rispondi al commento

Beppe dacci una mano, sai bene cosa vuol dire lasciare Napoli ai camorristi di cosentino e lettieri. La delusione che provi per de Magistris è superabile, non comportarti come quei politici che disprezzi tanto, non pretendere fedeltà e gratitudine in cambio dei voti presi grazie al tuo blog, sebbene per fini molto più nobili come coerenza e rispetto per chi ha eletto de Magistris al parlamento europeo.
Adesso la partita che ci giochiamo è cruciale per la sopravvivenza di Napoli. Cerca di andare OLTRE. Fai un piccolo sforzo e appoggia questa candidatura pubblicamente. Non lasciarci annegare.

nicola 26.05.11 10:26| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |Rispondi al commento

Beppe mi hai deluso.
Parlare dei problemi VERI no, eh?
A parte il ducetto di Arcore, il problema è la caccia?
Non ti mando affanculo per rispetto a quello che hai sinora rappresentato, ma sinceramente, questa caduta non me l'aspettavo.
Per quanto mi riguarda, continuerò ad andare a caccia, a godermi la Natura, ed addestrarmi all'uso delle armi (non si sa mai).

Terminator -- (), L.A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.05.11 21:52| 
 
  • Currently 2.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 27)
 |Rispondi al commento
Discussione

era l'ora

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 25.05.11 18:02| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |Rispondi al commento

QUESTA MI PIACE, LO FARO'!

Visto che il governo vuole boicottare i referendum, facciamogli vedere che non siamo un popolo di idioti!!!

A casa propria, ciascuno stampi (anche in bianco e nero) il volantino in allegato in un numero di copie pari al doppio dei condomini del suo palazzo e le inserisca nelle cassette della posta due volte: la prima intorno alla fine di Maggio e una seconda volta tre o quattro giorni prima del 12 Giugno.

Facciamo girare questa mail!!!

(Per scaricare il volantino da stampare clicca il mio nome o vai a http://masadaweb.org
e là clicca volantino 2)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 26.05.11 16:51| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |Rispondi al commento
Discussione

Grillo, un Gattopardo a 5 stelle
Attacca tutti per non cambiare nulla
di Claudio Fava

Io non lo so se Grillo pensi di essere davvero l’unico capace di buon senso. E non so nemmeno se le cose che dice su Pisapia le pensi davvero. Se fa parte dell’etica del suo movimento dare del “busone” a Vendola. Non lo so, non ancora, se questo signore c’è o ci fa. Ma ogni giorno che passa, ogni strepito suo che m’arriva, mi mette sempre più tristezza.
21 maggio 2011

se ve lo siete perso.....

http://www.unita.it/italia/grillo-un-i-gattopardo-i-a-5-stelle-br-attacca-tutti-per-non-cambiare-nulla-1.295681

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 26.05.11 00:07| 
 
  • Currently 1.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |Rispondi al commento
Discussione

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori