Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

4 SÌ al Referendum per un orgasmo democratico


4 SÌ al Referendum per un orgasmo democratico
(0:21)
/beppe_orgasmo_democratico

Dobbiamo andare lì e mettere quattro "sì" meravigliosi.
Metti: sì..., sì..., sì..., SIIII !! È un orgasmo democratico.

Il 12 e il 13 giugno votate e portate a votare amici e parenti ai referendum. QUATTRO SI contro il nucleare, per l'acqua pubblica e perché chiunque sia uguale di fronte alla legge.

9 Giu 2011, 14:18 | Scrivi | Commenti (388) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

prima dicono che il voto non è per destra o sinistra e poi venno in televisione a dire "4 schiaffi a Berlusconi" "Berlusconi si dimetta" "una vittoria della sinistra" e così via...preciso che io ho votato SI a tutti e 4 i quesiti ma non sono ne di sinistra ne di destra e ora vedo in TV che secondo questi 4 bastardi le persone che hanno votato SI sono tutti di sinistra e scusate ma non mi va proprio giù. d'ora in poi ogni volta che andrò a votare scriverò sulla scheda un "VAFFANCULO" colossale

Stefano 15.06.11 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Caro beppe è la prima volta che scrivo su un blog.
Pero' sono stato spinto dalla simpatia e schiettezza della tua persona ad iscrivermi e dire anche la mia.
Sono un piccolo artigiano che per amor di non licenziare i miei dipendenti, sono rimasto iscritto all'artigianato e continuare nella mia attivita' che svolgo dal 1981. Pero' ho sempre sperato in una ripresa che non è mai avvenuta,( Avvenuta solo per quelli li che tu' citi sempre in qualsiasi luogo) grazie a questa pressione fiscale in cui andiamo gg. x gg. che ci spacca il .......... mi sono indebitato a tal punto che potro' resistere ancora qualche paio di anni, poi saro' destinato sicuramente a chiudere battente....
Credo che con questa fama di potere e arroganza unilaterale dei nostri politici che fanno finta di litigare, ma subito dopo vanno a cena a colpi di champagne.. caviale.. etc. sempre con il ns. sudore ed aggiungo anche il ns. sangue. Come andra' a finire? non cambiera' nulla? Ci vuole una guerra civile?

Sarei veramente onorato se mi rispondessi di persona.
grazie da nicolo'

NICOLO' facella, cerda Commentatore certificato 14.06.11 16:03| 
 |
Rispondi al commento

14 giugno 2011. Ho scoperto che in Italia i referendum hanno ripreso a funzionare. Il che significa che non è impossibile, come temevo, far valere la volontà popolare che si è espressa al di là di ogni ragionevole dubbio.
Tuttavia un tarlo mi rode: non è che una parte (solo una parte!) di questi SI’ si è coagulata di nuovo grazie all’odio ideologico mai seppellito per un uomo, un partito, un’intera parte della popolazione di questo Paese? Ma preferisco pensare positivo e dire: no ragazzi, l’ideologia non c’entra.
E allora, se non c’entra, mettiamoci subito di nuovo al lavoro. C’è da raccogliere immediatamente un’altra valanga di firme per ridurre un’oscena spesa pubblica che sta tagliando il futuro a migliaia di giovani.
Riduzione della metà rispettivamente di deputati e senatori; riduzione dei loro stipendi e pensioni; taglio alle spese di Presidenza della Repubblica e del Parlamento; tagli analoghi in Comuni, Regioni, Province; tagli di stipendio ai dirigenti dello Stato; congrua riduzione delle Province; fine delle Regioni a statuto speciale; destinazione dei loro introiti all’economia di montagne depresse (non quelle floride di Trentino e Valle d’Aosta). Inoltre, immediato rimborso del maltolto e sanzioni pecuniarie per i grandi evasori, ma soprattutto una riforma del sistema fiscale che ci allinei almeno al Nord Europa. E, già che ci siamo, una bella riforma del sistema elettorale per permettere al popolo, e non ai partiti, di inviare i propri candidati al Parlamento: s’intende, vincolando chi guida il Paese a rispettare la volontà popolare, e in caso contrario (vedi precedenti referendum elettorali e sulla responsabilità civile dei giudici) a rispondere civilmente e penalmente del proprio operato.
Con questi obiettivi rigorosamente bipartisan mettiamoci dunque al lavoro ragazzi. Ma… mass media, sodalizi vari, partiti verdi rossi azzurri e bianchi dell’intero arco costituzionale, non vi sento più… Dove siete finiti!?!
Caterina Diemoz

Caterina Diemoz 14.06.11 13:44| 
 |
Rispondi al commento

Adesso mi manca solo una cosa per essere felice: Presidente della Repubblica Rosy Bindi!!!!
Prima donna Presidente, battiamo l'America sul tempo, curriculum adeguato, sufficientemente giovane, sicuramente rappresentativa, e l'omuncolo del Consiglio dovrà mettersi sull'attenti come davanti alla Bandiera!!!
Viva l'Italia.
Denia

Denia Nardo 14.06.11 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Mediterranea delle Acque S.p.a., Società del Gruppo IREN, nasce nella primavera del 2006 dalla fusione dei tre principali gestori del servizio idrico dell'ATO genovese: Genova Acque, Acquedotti De Ferrari Galliera e Acquedotto Nicolay.

IREN societa' quotata in borsa che distribuisce l'acqua a Genova...ma non dovrebbe essere il Comune di Genova???o qualcosa di pubblico??

grazie a chi mi risponde..

claudio 13.06.11 23:36| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,

Sono Francesca, vivo a Barcellona e faccio parte del movimento degli indinados. Innanzi tutto grazie per essere passato in piazza Catalunia il mese scorso.
Le cose sono molto cambiate in queste settimane, si sono organizzate commissioni centrali e di quartiere..con le cose buone pero' ne stanno arrivando altre un po' meno buone. Infatti si sta creando una corrente che vorrebbe creare un partito politico dal movimento;cosi' stravolgendo lo spirito e il senso di tutto quello che abbiamo fatto fin ora.Per questo, mi piacerebbe invitarti per condividere con la piazza la tua esperienza italiana con il movimento 5 stelle e quanto si puo' fare senza dover ricorrere a strutture oligarghiche come i partiti.
Ti ringrazio
Francesca

francesca giacomello 13.06.11 23:14| 
 |
Rispondi al commento

Sono fra tutti quelli che hanno contribuito a raggiungere il grande risultato dei referendum, sono feliccissima!!! Voglio segnalarvi che da molto tempo non rivevo più le vs mail , come mai?
Lidia Metta

lidia metta 13.06.11 19:31| 
 |
Rispondi al commento

...e adesso facciamo un referendum anche sulle missioni militari?
Grazie a tutti

alfonso colella 13.06.11 19:24| 
 |
Rispondi al commento

.

silvanetta* . Commentatore certificato 13.06.11 18:28| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, ti seguo sempre con piacere, volevo segnalarti un illecito a proposito dei referendum, premetto io abito a Como, la mia famiglia invece vive a Messina
domenica mi sento con mia sorella e mi riferisce che la scuola dove lei abitualmente va a votare è chiusa senza nessun avviso del perchè, allora va alla ricerca di un'altra sede, niente, al terzo tentativo, trova una scuola fuori dal solito comune, e si accorge che le sedi delle dua scuole erano state trasferite lì, chiede spiegazioni al vigile urbano, risponde, "Signora, deve chiede al comune del perchè", dopo aver votato armata di pennarello e carta ha lascito appeso al cancello delle scuole l'indicazione che la sede per il voto si era spostata in altro sito.
Le scuole chiuse sono: scuola elemtare e media del rione Santo, la sede operativa invece si trova a Bordonaro. Da poco leggo nel televideo "RAI", che la citta di Messina ha il maggior numero di votanti. Che goduria!

Antonino Sàvoca 13.06.11 15:54| 
 |
Rispondi al commento

Come mai non hanno chiesto di votare l'abolizione del bollo auto????,l'abolizione del passaggio di proprietà delle automobili????l' abolizione dei pedaggi autostradali??? mi domando... che vuol dire l'acqua è di tutti, provate a leggere una fattura dell'acqua e poi guardate quanto paghiamo l'acqua. paghiamo anche per il depuratore... paghiamo la bonifica che non fanno da noi è gia privatizzata da 20 anni, che vado a fare a votare??

Sergio Bassanelli 12.06.11 01:00| 
 |
Rispondi al commento

segnalo questa pagina su FB a mio avviso delirante e pericolosa. ma utile perché si sanno nomi e facce di chi è PRO NUCLEARE:

http://www.facebook.com/pages/Si-al-Nucleare/170055766372097?sk=wall

Alessandro Bonati 11.06.11 18:56| 
 |
Rispondi al commento

quello che sta accadendo in giro:da sballo
da seri profestionisti,insospettabili.

penso che un sogno così sia un ritorno e di più
fatevi consegnare tutte 4 le schede.

mi dipingevo le mani e la faccia di blu.
portatele con voi in cabina.

poi d'improvviso dal cielo venivo rapito.
apritele singolarmente una ad una.

e inconminciavo a volare nel cielo infinito.
e barrate un siiiiiiiiiiiii.

volareeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee.

bahahhhahahahahhhah. incedibile.

claudio galletti Commentatore certificato 11.06.11 17:43| 
 |
Rispondi al commento

D'accordo votiamo,raggiungiamo il quorum e votiamo 4 SI,
però bisogna dire che a questa proposta referendaria,
nessun politico promotore compreso il Sig. Di Pietro
hanno raccolto le firme per aggiungere anche un'altra
proposta referendaria:ABOLIZIONE CANONE RAI,non hanno il coraggio
o meglio..... .Forse un giorno qualche altro promotore
del Popolo Sovrano avrà più coraggio dei ns. politici
e inizierà una raccolta di firme per proporre al popolo tale
abolizione.
Il mio auspicio e, credo molto in Beppe Grillo.

Carmine De Falco 11.06.11 17:14| 
 |
Rispondi al commento

Si 4 volte si!
Saremo gli artefici del nostro destino, cambiamo questa Repubblica, cambiamo l'Italia!

massimiliano punziano 11.06.11 14:48| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, la legge sulla privacy vale anche per voi.
Le vs mail di spam devono, per legge, contenere le modalità per essere cancellati dalla mailing list, soprattutto se mi si scrive che mi sono iscritto alla mailing list del Movimento 5 Stelle e non è vero.
(se fosse vero, non mi sarei mai iscritto con due indirizzi email diversi!)

Adeguatevi rapidamente, il Garante riconosce lauti risarcimenti...

Paolo borgato 11.06.11 13:47| 
 |
Rispondi al commento

Dopo il legittimo impedimento e i quesiti sull’acqua bene comune, è la volta del nucleare. Cerchiamo di capire le ragioni per andare a votare ‘Sì’ anche a quet’ultimo quesito.
Come molti sapranno, in un primo momento il Governo aveva modificato la legge, e quindi il testo referendario...
http://generazioneprecaria.wordpress.com/2011/06/10/verso-i-referenda-nuclear-impossible/

generazioneprecaria 10.06.11 19:36| 
 |
Rispondi al commento

DOMENICA VOTATE, fate esattamente il contrario di ciò che ha detto il sig. presidente del consiglio.

Una cosa, quando votate non sovrapponete le schede, separatele e votatele una per una.

Sovrapponendole eventuali copiatività annullerebbero il vostro voto, fate attenzione separatele una ad una e piegatele una ad una; lo dico ai giovani che sono la nostra forza ma hanno poca esperienza delle furberie da seggio.

Alesssandro B. 10.06.11 17:42| 
 |
Rispondi al commento

VIVA L'ACQUA!

Iofre dei colli 10.06.11 14:45| 
 |
Rispondi al commento

ESCHERICHIA COLI

prima i cetrioli, poi i legumi, poi quando la Russia ha attuato l'embargo si sono presi una strizza (il BUSINESS PRIMA DI TUTTO!!!) e adesso hanno trovato un altro capro espiatorio, che nuoce meno di qualunque altro: GERMOGLI DI SOIA.

mi chiedo e vi chiedo: lo sapevate che in giro c'erano tanti consumatori di sti cazzo di GERMOGLI DI SOIA? e, badate bene, TUTTI CONCENTRATI NELLA STESSA ZONA!!!
ma guarda tante volte il CASO...
tutti quegli aficionados di cucina cinese e\o assatanati ruminanti di germogli di soia.
in GERMANIA...BASSA SASSONIA...

in ogni notizia che ci passa il SISTEMA c'è qualcosa che ne smonta la veridicità....basta accendere quella scatoletta in mezzo alle orecchie.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 10.06.11 13:32| 
 |
Rispondi al commento

L'intervento di Beppe ieri sera ad Annozero è stato uno dei più interessanti della serata, la risposta di Bersani è stata a dir poco VERGOGNOSA!! è troppo facile scaricarsi sempre la coscienza affibbiando al nano ogni guaio, se i parlamentari sono i tuoi prendili con la forza e portali a votare a calci in culo e chi se ne frega dei certificati medici, quante possibilità ci sono che si trattavano di sette paralisi totale nello stesso giorno allo stesso momento?? e il globulo fassino avrebbe sicuramente onorato il 150esimo dell'unità di italia molto più regalando al nostro paese almeno altri 150 anni di aria salubre e di acqua pubblica e di giustizia uguale per tutti, come volevano i nostri padri fondatori!

ilaria d., cosenza Commentatore certificato 10.06.11 12:30| 
 |
Rispondi al commento

Nuovo spot comico pro referendum! Convidiamolo!!
http://www.youtube.com/watch?v=ooviSTcoi6E

Produzioni Tkvideo, Milano Commentatore certificato 10.06.11 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, sono un genovese residente in Germania da parecchi anni: volevo avvertirvi, ad oggi venerdi 10 non ho ricevuto (e non solo io) alcun certificato elettorale, cartella di voto o qualsiasi altro "segnale di vita" da parte del nostro Consolato o da pare di chissachi....

... ma é giusto??? e io come faccio a dire di SI???

Rob

Roberto 10.06.11 11:54| 
 |
Rispondi al commento

..non vi dirò cosa fare per le votazioni....non vi dirò cosa votare se andrete......vi dico solo : GUARDATE LE FACCE DI CHI VI DICE COSA FARE !!! INFORMATEVI SU CHI E' COLUI CHE VI DICE COSA VOTARE !!!....e farete la cosa migliore...
....io stò con Beppe ( ps: quando ai chiesto a schifani cosa cazzo vuole fare con la mia firma, ho avuto un orgasmo!!!!)

grande !!!!

tina ghigliot 10.06.11 11:21| 
 |
Rispondi al commento

contro il nucleare. Video del fisico Emilio Del Giudice:
http://www.youtube.com/watch?v=xABa7fX8OHs&feature=youtube_gdata_player

www.youtube.com/emiliodelgiudice

Pasquino Mattioli 10.06.11 10:43| 
 |
Rispondi al commento

4+5 = 9. Tanti sono i referendum che i cittadini milanesi sono chiamati a votare. 4 nazionali e 5 locali. Per me sono altrettanti SI.
E chi non vota come voto io peste lo colga!

Roland Eagle () Commentatore certificato 10.06.11 10:41| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti per la complessa e motivata argomentazione a sostengo dei 4 si.
Ottimo.

Sigh...

Frank Serpico 10.06.11 10:37| 
 |
Rispondi al commento

ma perché nessuno di voi parla del reale contenuto el primo quesito? com'è possibile che a meno di 48 ore dal referendum la stragrande maggioranza degli italiani (e non dico la totalità per mero ottimismo)non sappia che il primo quesito - oltre a non trattare, di fatto, "la privatizzazione dell'acqua" - include anche l'affidamento della gestione dei servizi pubblici quali trasporti e ciclo dei rifiuti? Forse vorrebbero saperlo... soprattutto da coloro a qui si rivolgono per un'informazione leale, corretta, completa e trasparente. Mi fa male sapere che questo voto sarà un finto voto; reso finto da la non informazione data da TUTTI i media, i politici e anche, purtroppo, da chi si erige a paladino della giustizia. :(

aurora kastanias 10.06.11 10:26| 
 |
Rispondi al commento

!!!!!!!!

SCHEDE NULLE.

LE SCHEDE SONO FATTE CON IL TIPO DI CARTA COPIATIVA. SE SEGNI LA PRIMA SI SEGNANO ANCHE LE ALTRE SOTTO. Il rischio è che vengano cosiderate nulle.

PASSA PAROLA

Maurizio Moroni 10.06.11 09:53| 
 |
Rispondi al commento

Se hai conoscenti testimoni di geova informali che i quesiti su acqua e nucleare non sono politici ed invitali ad andare a votare per il referendum.

costantino r. Commentatore certificato 10.06.11 09:48| 
 |
Rispondi al commento

VOTI ALL'ESTERO. Noi abbiamo il voto per corrispondenza, la busta deve pervenire al consolato entro sabato ma io l'ho già spedita lunedi scorso. Io e la mia famiglia abbiamo già votato, e come me tanti altri. Quindi se dicono che dall'estero non sono pervenuti voti, si tratta di un broglio elettorale.

Maurizio Moroni 10.06.11 09:42| 
 |
Rispondi al commento

La vergognosa barzelletta che molti politici stanno cercando di diffondere è che se l'acqua non viene privatizzata nessun comune avrà i soldi da investire in nuove tubazioni per evitare dispersioni di acqua e migliorare il "servizio". Ebbene, a questi COGLIONI della politica (ma sono solo dei pessimi imbonitori)purtroppo nessun giornalista gli fa notare che gli stessi investimenti li può fare chiunque (con prestiti) visto che poi chi pagherà sarà sempre lo stesso, con la differenza che il Comune può permettersi di applicare tariffe popolari, mentre l'impresa (si fa per dire) dovrà anche addebitare il proprio guadagno. Eppure i vari BENETTON, TRONCHETTI, COLANINNO, ECC. dovrebbero aver insegnato qualche cosa sulle "vantaggiose privatizzazioni".

Mario P., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.06.11 09:15| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE!!!

AL MOMENTO NESSUNO LO HA ANCORA DETTO, MA…..

Se non volete rischiare di far saltare i referendum, evitate di commettere questo errore fatale.
Le schede sono molto grandi, e l'elettore potrebbe essere tentato di sovrapporle al momento del voto: ma sarebbe un errore gravissimo, perché le schede sono in carta copiativa, e facendo una croce su una scheda si annullerebbero anche quelle sottostanti.
Non sovrapporre le schede quando vai a votare!!! Annulleresti tutti i tuoi voti!!!
Diffondi questa email a tutti i tuoi contatti!!!

Buon voto.

Mauro Pasqualotto 10.06.11 09:09| 
 |
Rispondi al commento

"la maggioranza sta
Recitando un rosario
di ambizioni meschine
di millenarie paure
di inesauribili astuzie
coltivando tranquilla
l'orribile varieta'
delle proprie superbie
la maggioranza sta
come una malattia
come una sfortuna
come un'anestesia
come un'abitudine"
Mi auguro che questa volta la maggioranza andrà a votare e che sia solo l'inizio...

raffaella 10.06.11 09:04| 
 |
Rispondi al commento

...mai vista più PULIZIA in un nudo!!!...

Rimandato il "miglio nudo" per il referendum: solo un topless.

http://www.youtube.com/watch?v=hJJEuS1ovzA&feature=player_embedded

anib roma Commentatore certificato 10.06.11 08:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Votare ai referendum significa sostenere gli istituti della democrazia. Fa vedere che i cittadini sono i veri padroni della politica e che decidono del loro destino. Questo in barba a chi reclama potere per diritti diversi o in base a deleghe assolute e che non esistono. L'acqua che piove dal cielo, ma anche la luce del sole e il vento (con l'energia che può essere ottenuta) sono beni di tutti, così come il diritto di spostarsi e di comunicare con le reti informatiche. L'acqua è il primo gradino di una serie di diritti naturali che vanno difesi. Fare centrali nucleari, ma anche di altro tipo, è dannoso, perché producendo in modo continuo disincentivano il risparmio energetico, favoriscono un sistema di reti di distribuzione baricentrico, ossia gerarchico, e non già distribuito. Chi dice che il fotovoltaico è impraticabile perché le centrali solari richiedono spazi enormi di pannelli non considera che il solare va prodotto in modo distribuito, su ogni tetto, su ogni facciata, cosa che per funzionare necessita il ridisegno delle reti di distribuzione che devono diventare reti di scambio. Sul legittimo impedimento serve l'abrogazione in attesa delle condizioni per promuovere un'altra legge: il legittimo impedimento dei politici a governare se sono imputati per gravi reati.

Peter Amico 10.06.11 08:04| 
 |
Rispondi al commento

Castelli ad Annozero: non vuole pagare Travaglio con il suo canone tv
anch'io non vorrei pagare il canone per vedere te, Minzolingua, Ferrara, Vespa e tanti altri che fanno solo gli interessi del loro padrone Berlusca. invece sono costretta a pagarlo l'unica arma che ho è il telecomando che mi permette di cambiare canale ogni volta che vi vedo, per evitare i conati di vomito che mi vengono

eleonora o, sassari Commentatore certificato 10.06.11 06:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Era il 12 giugno 2011, il letto disfatto e l’odore di lei mi annebbiavano la vista, ero rilassato. Sul comodino il mio orologio, il portafogli e i miei occhiali coprivano il certificato elettorale. Mi alzai dal letto ancora assonnato e mi avvicinai al bagno, per fare una doccia che mi togliesse il sudore accumulato durante la notte. Dopo la colazione mi preparai in fretta per andare a mare con Rebecca, la mia compagna. Presi orologio, portafogli e occhiali e fu li che lo vidi. Pensai che sarei andato nel pomeriggio a votare dopo il mare. Non votavo da 3 anni, avevo deciso così ma questa volta sarei andato, non potevo esimermi era troppo importante. Arrivai in spiaggia, il sole era caldo e il mare s’increspava piano a riva ed io ero rilassato, il suo profumo mischiato alla crema abbronzante era paradisiaco. Mangiammo seduti al tavolo di un ristorantino con vista sul mare, ci alzammo che erano le 15.00 circa. Ci mettemmo in autostrada e ci restammo per ben 4 ore, un tir si era capovolto ed era tutto bloccato. Arrivai a casa alle 20.21, e decisi che sarei andato a votare l’indomani. Il 13 giugno mi alzai presto alle 8.30, ero pronto per andare al seggio alle 10.00, quando dal lavoro mi chiamarono perché c’era un problema. Pensai:”vado, risolvo la cosa e poi voto”, quel giorno avevo la giornata libera. Il problema si rivelò più grande di quello che avevo immaginato erano ormai le 15.00 passate quando uscii dall’ufficio ed i seggi erano chiusi, pensai che cmq non potevo farci nulla. Oggi quel mio pensiero ha un aspetto diverso. Oggi, mentre guardo seduto sul ciglio della strada la mia casa devastata dal terremoto, con la polvere che mi cementa gli occhi. Oggi che la centrale nucleare, costruita a 6 km da casa mia, è stata distrutta dal terremoto. Oggi che il nocciolo si è fuso. Oggi ricordo le parole del giornalista:”Incredibile è successo l’incredibile! Vince il SI ovunque … ma non si è raggiunto il quorum per un solo voto!!!”.

DavideD Picone (davidepicone_dp), Palermo Commentatore certificato 10.06.11 02:26| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, dimenticavo di dire che, naturalmente, voterò SI', non solo per l'acqua ma anche per gli altri referendum

Anna Cereto Altinama, Misilmeri Commentatore certificato 10.06.11 00:50| 
 |
Rispondi al commento

http://stellarubrasempiterna.blogspot.com/2011/06/i-treni-della-morte-in-piemonte.html

http://stellarubrasempiterna.blogspot.com/2011/06/vjaceslav-fascinotov.html

Stella Rubra Commentatore certificato 10.06.11 00:49| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo,
alcune volte ti indignicon la tua rituale irruenza, spesso ti do ragione, ma questa volta non sono daccordo.
Il punto in questione è proprio il nucleare.
E' un grimaldello, ok, ma penso che per il bene nostro dovremmo guardare ai numeri.
Ogni giorno in Italia ci sono 20 morti da inquinamento: (fonte) http://www.finanzainchiaro.it/dblog/articolo.asp?articolo=7057

Sonomorti veri, non potenziali.

Il nucleare (CIVILE) ha fatto vittime ?

SI, quante ?

Questa è la domanda: quante vittime ?
Le altre fonti che fanno ?
Ma il nucleare è contro le rinnovabili ?

Ti do le mie risposte (che ovviamente sono opinabili):

Le fonti energetiche inquinano e uccidono TUTTE.

L'energia libera in natura NON esiste.

L'idroelettrico sembra una bella fonte ma... in china nel 1975 fece 170.000 morti per il crollo di una diga a seguito di un evento atmosferico.
Quindi secondo le stime anche ambientaliste, meno delle 100.000 morti di chernobil.

In Ricrodo il Vajont (2000 morti).

L'eolico ed il fotovoltaico sono ottime, meno pericolo, anche a montare un pannello o una pala si muore (stime di cui non ti cito la fonte vendono un 0.44 per il solare e un 0.68 per il nucleare per ogni TERAWATTORA di energia prodotta)

Le scorie sono un problema ?

Ma sono confinate, sipuò intervenire inc aso di problemi, ma sulla CO2 immessa dalle altre fonti non c'è tempo di dimezzamento ! Restano e basta.

Pericolo attentati ?
Hai mai pensato che succede buttando giù una pulitissima diga o dando fuoco a qualche centro di stoccagigo di GAS ?

A Latina (vicino dove vado al mare) c'è la più grande centrale d'europa.

Beh il materiale radiattivo sta ancora li... e i cittadini della sona hanno un tasso di leucemie inferiore a quello di noi ROMANI !

Il nucleare è OTTIMO per la base di produzione italiana (20-30GW) e deve sempre essrre ON.

Questi i miei dubbi.
Concludo: ha rischi SI, più degli altri per me NO !

Silvano Mattioli 10.06.11 00:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'acqua come l'aria che respiriamo e di tutto il genere umano e a nessuno deve essere data la possibilità di specularci sopra. In Annozero, dove si è parlato del referendum, è stato detto da Castelli delle dispersioni di acqua che avvengono in tutte le città d'Italia per condutture ormai fatiscenti. E ha detto che l'unico rimedio è quello della privatizzazione.
La cosa che mi lascia perplesso ogni volta che sento fare queste strumentali considerazioni e che vengono fatte davanti a gente che non sa trovare le parole giuste per ribattere. La prima risposta da dare consiste in una domanda: le città nelle quali si verificano le disfunzioni riferite, appunto, all'acqua da chi sono governate? Risposta: da sindaci, assessori e consiglieri eletti con votazioni pubbliche e, quindi, POLITICI.(l'appartenenza politica non ha importanza) Perchè, anzichè chiedere la privatizzazione della gestione di questo bene universale, non si chiamano a responsabili gli "amministratori", che nulla hanno fatto per rinnovare le condutture, come già detto, fatiscenti? E se non si vuole perseguirli, perchè non imporre loro di fare lavori di rinnavamento che porterebbero un grande vantaggio ai cittadini e anche ai comuni?

Anna Cereto Altinama, Misilmeri Commentatore certificato 10.06.11 00:46| 
 |
Rispondi al commento

I "VOLPONES" NON ANDRANNO A VOTARE

PERCHE' SE CI VANNO LE LORO TASCHE RESTERANNO VUOTE

O MENO PIENE DI QUANTO VORREBBERO CHE FOSSERO !!!

LA MARCEGAGLIA HA DETTO :

SI ALL'ACQUA PUBBLICA MA A GESTIONE PRIVATA

E CHE CAXXO SIGNIFICA ???

MA CHE COSA BEVE " QUESTA QUA' " ????

SANNO TUTTI BENISSIMO CHE VOGLIONO PRIVATIZZARLA SOLO PER CREARE DEI NUOVI PUNTI DI POTERE
DOVE METTERE VARI PARENTI E AMICI
CON STIPENDI DA "NABABBI"
A FARE UN CAXXO TUTTO IL GIORNO

IN QUANTO ORMAI I COMPUTER FANNO TUTTO IN AUTOMATICO

E "SILVIO" CHE DICE CHE SONO I MEDIA (TV E GIORNALI) A METTERLO IN CATTIVA "LUCE" ...

CIOE' COSA SIGNIFICA CHE DOVRA' DARE A QUESTE SOCIETA' A SCOPO DI LUCRO MOLTI PIU' SOLDI DEI 320 MILIONI DI EURO CHE GLI HA GIA' DATO ?

E ALLE SCUOLE HA TOLTO LA CARTA PER LE FOTOCOPIE E PURE QUELLA IGIENICA ....

E POI SI LAMENTA SE GLI TIRANO LE "STATUINE"

LEGGETEVI L'ECONOMIST INGLESE DI OGGI :
IN PRIMA PAGINA :
BERLUSCONI L'UOMO CHE HA FREGATO UN PAESE

(FOSSE SOLO UN PAESE....)

E STA "COZZAGLIA "
PAGATA CON I SOLDI DELLE TASSE DEI CITTADINI
SI PERMETTE PURE DI DIRE :
NON ANDATE A VOTARE

QUANDO L'UNICA COSA CHE DOVREBBERO PERMETTERSI
DI DIRE DOVREBBE ESSERE :
ANDATE E VOTATE CIO' CHE RITENETE OPPORTUNO

IN TUNISIA , EGITTO , SIRIA, ECC...
STA "COZZAGLIA"
SAREBBE GIA' SPARITA DA UN BEL PEZZO !!!

MA STA ITALIA VUOLE CONINUARE A STARE A " 90° " ???

O ....... ???

MG 10.06.11 00:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dopo tantissimi anni........rientrerò in un seggio! vale la pena rispolverare la tessera!

luis p Commentatore certificato 09.06.11 23:29| 
 |
Rispondi al commento

Giulietto Chiesa: I Falsi profeti della Sinistra e i Referendum

http://www.youtube.com/watch?v=aPm0CP2uay4&feature=

Skynyrd Lynyrd Commentatore certificato 09.06.11 23:28| 
 |
Rispondi al commento

Santoro a 2000!!!

KOBAYASHI ISSA (una tazza di tè) Commentatore certificato 09.06.11 23:10| 
 |
Rispondi al commento

Caro e grande GRILLO;li stai smutandando non sanno più che inventarsi per depistare ,ma non ce la fanno, la cosa che mi preoccupa che la sinistra non stà meglio.

Massimiliano Corte 09.06.11 22:48| 
 |
Rispondi al commento

...Dedicato ai Giovani e a chi li ha a Cuore...

http://www.youtube.com/watch?v=7xjdloT0IDI&feature=share

anib roma Commentatore certificato 09.06.11 22:38| 
 |
Rispondi al commento

Io mi trovo a Londra e non potrò votare al referendum perchè non rientro nelle categorie di cittadini italiani per cui è possibile votare all'estero...ma provo degli orgasmi incredibili ogni volta che vedo, finalmente, delle manifestazioni di libero pensiero in Italia...gente che si espone e che condivide le sue idee...continuiamo con questa maggiore presa di coscienza e le cose cambieranno...sperando di diventare sempre + gli artefici del nostro destino...FACCIAMO SENTIRE LA NOSTRA VOCE!!!!!

roberto zambonardi 09.06.11 22:27| 
 |
Rispondi al commento

Nel comunicato ufficiale dell’Onu si legge che dal Report di La Rue è emerso che molti governi stanno prendendo provvedimenti restrittivi verso il flusso di informazioni online, alla luce del potere che ha internet “nel mobilitare le persone che vogliono modificare lo status quo”.


Presentando la propria relazione al Consiglio ONU sui diritti umani, La Rue ha sottolineato che negli ultimi mesi abbiamo assistito a numerose rivolte in diverse parti del mondo per ottenere maggiore giustizia, uguaglianza, rispetto dei diritti umani e responsabilità da parte delle autorità politiche.
“Le caratteristiche di internet, che permette alla gente di fornire tempestivamente informazioni, di organizzarsi, di comunicare al mondo intero condizioni di ingiustizia e ineguaglianza, hanno determinato il timore di molti governi”.
Sebbene internet possa essere relativamente considerato un nuovo mezzo di comunicazione, l’esperto dell’Onu, verificando l’applicazione delle norme internazionali sui diritti umani, ha evidenziato che i governi stanno indebitamente restringendo il flusso di informazione online.
“La libertà d’espressione - ha detto ancora La Rue - continua a essere criminalizzata in molti Stati, ne è prova che nel 2010 sono stati arrestati più di 100 bloggers”.
I governi, ha avvertito il consulente Onu, si stanno avvalendo sempre di più di tecnologie sofisticare per bloccare i contenuti, monitorare e identificare gli attivisti e gli avversari.
La Rue ha anche invitato i governi ad approvare un piano di azione concreto ed efficace per rendere internet disponibile e accessibile, anche dal punto di vista economico, per tutti i segmenti della popolazione.

Articolo preso da Veratronero.com

Veratro nero 09.06.11 22:23| 
 |
Rispondi al commento

Questi mi hanno proprio rotto.
Inizio pensare che se non si dovesse raggiungere il quorum, la gente sarebbe autorizzata a scendere in piazza a Roma per riprendersi con ogni mezzo la dignità. Il Governo che dice di non andare a votare?!?!? La TV del servizio pubblico che boicotta con tutte le forze i quesiti e non da informazione? pubblica? Il Presidente che dice che il referendum non serve?!?

Basta, direi che questo film deve finire.
La gente è stanca.
Tony

Tony Pacati 09.06.11 22:18| 
 |
Rispondi al commento

Hanno tanta paura di questo Referendum ,
penso che tutti coloro che hanno a cuore
questa povera Italia , devono assolutamente
andare a votare; in primis per far del bene
a se stessi ed hai propri figli, e poi per
dare un segnale forte che faccia capire a chi
ci governa che deve smetterla di abusare di noi
cittadini, buon voto a tutti e che vincano i SI'
Luisa

Luisa B., Torino Commentatore certificato 09.06.11 22:12| 
 |
Rispondi al commento

...era stato anche votato, molto rosso, ma...
non pensavo che fosse offensivo o che qualcuno ritenesse commento inapproprioto dire :

...Edu ed Enrico w.,
...a me mancano... ;))

Ciao

anib roma Commentatore certificato 09.06.11 22:10| 
 |
Rispondi al commento

aTTENZIONE ALLE SCHEDE PER VOTARE SONO CARTA CARBONE S'è METTETE UNA X SU UN FOGLIO LE X VENGONO COPIATE IN TUTTI I FOGLI, DITELO A TUTTI DOVREBBERO RISTAMPARE TUTTO E SPOSTARE AD ALTRA DATA

MARIANIFRANCESCO 09.06.11 22:07| 
 |
Rispondi al commento

per BRUNETTA le parole di DE ANDRE' valgono doppiamente:

"un nano
è una carogna di sicuro
perché ha il cuore troppo
troppo vicino al buco del culo"

davide lak (davlak) Commentatore certificato 09.06.11 22:06| 
 |
Rispondi al commento

...a noi sanguina il cuore e l'anima...che il Nostro Paese è nelle vostre manacce!!!........

...Borghezio, mi sanguina il naso li denuncio...

http://www.blitzquotidiano.it/politica-italiana/borghezio-picchiato-a-st-moritz-885576/

anib roma Commentatore certificato 09.06.11 22:03| 
 |
Rispondi al commento

http://www.gazzettaufficiale.it/guridb/dispatcher

QUALCUNO LEGGA IL TESTO DEFINITIVO E AVVISI BEPPE E TUTTO IL MOVIMENTO

IL REFERENDUM COL NUOVO TESTO E' UNA TRUFFA!!!!

VOTANDO SI SI TOGLIE LA MORATORIA E QUINDI SI PERMETTE LA COSTRUZIONE DI CENTRALI E INOLTRE SI BLOCCA LA POSSIBILITA' DI FARE UN PIANO ENERGETICO NAZIONALE!!!!!

AVVISATE AVVISATE AVVISARTE...

E' UN SI PER DIRE SI AL NUCLEARE CON QUESTO TESTO

Giovanni B 09.06.11 21:47| 
 |
Rispondi al commento

Ma come si fà..........! i nostri politici (alcuni) ci chiedono di disertare le urne in un referendum, per me il simbolo della democrazia. E' come se ti dicessero non andare tanto quello che pensi non ci interessa. Che si voti si o no, è la nostra opionione diretta che viene chiesta quindi......Io ho votato tutti i referendum, quelli SI e quelli NO. IO voglio andare a votare tutte le mattine un referendum prima di andare al lavoro, forse molte cose sarebbero diverse.

fabio gualtieri 09.06.11 21:44| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO E I SUOI PANTALONI In effetti nel post Grillo ha una espressione così orgiastica che anche solo all'idea di dire di si per ben 4 volte, se ne è venuto già nei pantaloni!!!

Aria Flory Commentatore certificato 09.06.11 21:20| 
 |
Rispondi al commento

OT
Comunicato politico agli "onorevoli" (si fa per dire) Maroni, Fassino e Cota:

Qualunque cosa succederà questa notte e nelle prossime in ValSusa, ne riterremo VOI PERSONALMENTE responsabili.
Abbiamo visto in questi giorni i vostri lacchè parlamentari e deputati PD, AUTOSPEDIRSI proiettili per criminalizzare uomini e donne che come i migliori PATRIOTI della nostra storia, stanno solamente DIFENDENDO il loro territorio. Se vi sporcherete le mani di sangue, stavolta le macchie saranno INDELEBILI e ricadranno su voi e i vostri figli.


SU CESARE BATTISTI

Fatemi capire...

Gli vengono addebitati 4 omicidi commessi nel periodo dei cosiddetti "anni di piombo".

Cesare battisti fugge in Francia, la quale gli concede ASILO POLITICO.
Dopo alcuni decenni, la Francia lo "invita" a cercarsi un nuovo protettore che viene identificato nello Stato del Brasile, il quale rifiuta l'estradizione di Battisti e respinge i vari ricorsi dell'Italia, lasciando libero Battisti.

Ora io vorrei capire se sono la Francia e il Brasile 2 stati "TERRORISTI" protettori di terroristi. Se così fosse, non capisco perché vi intratteniamo rapporti amichevoli e commerciali, rendendoci complici di "STATI TERRORISTI"
Se così non fosse, la sola spiegazione possibile è che lo Stato Italiano non sarebbe in grado di offrire GARANZIE DEMOCRATICHE degne di una democrazia.

TERTIUM NON DATUR..., oppure qualcuno è in grado di offrire altre spiegazioni?

Max Stirner


Forse è vero forse no ma si dice che le schede elettorali sono come la carta carbone, non vanno sovrapposte mentre si si si si vota se non si si si si rischia di rendere nullo il voto.
Passate parola
http://www.facebook.com/notes/la-solita-paginetta-del-cazzo/passaparola-le-schede-per-i-referendum-non-vanno-sovrapposte/218332838191258

Filippo Dozio 09.06.11 20:35| 
 |
Rispondi al commento

UN CASO DI FALLIMENTO DELLA PRIVATIZZAZIONE DELL'ACQUA.

La gori spa gestisce la rete idrica dell'Ato 3 che alimenta 76 comuni vesuviani tra Napoli e Salerno.
La gori ha un buco di 125 milioni di euro e per ripianare il debito indovinata chi paga?
I contribuenti che nelle prossime settimane avranno un aumento del 50% in bolletta.
L'Ato 3 è presieduta dal senatore del PDL carlo sarro vicino a nicola cosentino e fautore in parlamento del provvedimento contro l'abbattimento delle case abusive.
Ma secondo voi con questi 'signori' nella gestione dell'acqua si possono avere benefici?
Altra notizia interessante è che il deficit non dipende dai costi di gestione e manutenzione.
In pratica la gori spa a sua insaputa ha smarrito in 5 anni di gestione 125 milioni di euro.
Hanno tutti le mani in pasta,non è solo una casta,è una vera e propria associazione politica a delinquere.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 09.06.11 20:34| 
 |
Rispondi al commento

Speriamo che in questo referendum venga raggiunto il quorum e che il futuro di tutti non venga deciso dall'ignoranza di alcuni. Purtroppo c'è chi non va a votare affatto, pur avendo la possibilità di farlo, perchè poco e male informato. Adesso è arrivato il momento di svegliarci, queste due date sono più importanti di quello che pensiamo, sono uno spartiacque tra la salvezza e la rovina!

Robbyc 09.06.11 20:34| 
 |
Rispondi al commento

Non siamo comici,non siamo giornalisti,non siamo cantanti:siamo un gruppo di studenti con la loro opinione: noi non vogliamo rinunciare al nucleare. Vieni a leggere la nostra opinione e a dire la tua su
http://grafitebianca.blogspot.com

Salvatore Speranza 09.06.11 20:22| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe oggi il presidente del consiglio della repubblica italiana ha detto che non andrà a votare!!!

Marco Antonucci 09.06.11 20:18| 
 |
Rispondi al commento

è durato 21 secondi

Alberto S., pordenone Commentatore certificato 09.06.11 20:10| 
 |
Rispondi al commento

FINALMENTE UN ORGASMO........ MULTIPLO !!!!!!!!!!

patrizia l. Commentatore certificato 09.06.11 20:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hanno già modificato geneticamente e quindi brevettato il 60% dei semi, in modo che la pianta che cresce non darà più semi cosi chi coltiva la terra dovra comprare tutta la semenza ogni anno, quando avranno completato l'opera anche il cibo sarà in mano alle multinazionali, se ci riescono con l'acqua potranno decidere chi dovrà vivere e chi morire.
Oltre trent'anni fa lessi un libro di fantascenza che descriveva uno scenario del genere, oggi manca ancora poco perchè quella che credevo pura fantasia diventi realtà.
Quì non è in gioco solo il futuro dei nostri giovani questi stanno mettendo le mani sulla loro vita, tocca a noi cominciare a combattere perchè questo no avvenga mai.

VOTA SI....SI....SI....SI....

pasquale r., napoli Commentatore certificato 09.06.11 19:56| 
 |
Rispondi al commento

MA GUARDA CASO

da brunoleoni.com

Uno dei giganti dell'acqua, che si occupa anche di energia,è Acca. E' il primo operatore nazionale: gode di un bacino di otto milioni di utenti. Gestore del servizio idrico integrato:acquedotto, fognatura e depurazione delle province di Roma e Frosinone, e presente nel resto del Lazio, in Toscana, Umbria e Campania.Il 51 per cento della società è posseduta dal Campidoglio,il 15 per cento è controllato dal finanziere-costruttore editore romano Francesco Gaetano CALTAGIRONE,l'11,5 per cento c'è l'ha il gruppo FRANCESE Gaz de France-Suez. Il restante 22,4 per cento è flottante, cioè distribuita sul mercato azionario(sic).
Indovinate chi vota no ai referendum sull'acqua?
Casini il belloccio.
Fanculo a casini,a tutti i suoi parenti e ai francesi onnipresenti nella gestione idrica ed energetica Italiana.
VOTATE SI per levarceli definitivamente dai coglioni.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 09.06.11 19:55| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento

Questi referendum sono molto di più di quello che rappresentano perchè......

Saranno i SI a vincere:

sull'ignoranza

sull'arroganza

sulle menzogne

sulle offese

sulle mafie

sui sorrisi falsi

sugli sguardi vuoti

sugli insulti

sulla superbia

sulle prepotenze

sui parrucchini e i ceroni

sui lecchini prezzolati

sui politicanti incapaci

su questo governo indegno!


Mary C., Senigallia Commentatore certificato 09.06.11 19:46| 
 |
Rispondi al commento

SI, SI, SI .....eh SI!
Caro Beppe e cari amici, pensavo di essere un po' sordo, ma questa volta le pale degli elicotteri, anche se lontane, le sento ANCH'IOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!

Jerry Spera, Molfetta Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.06.11 19:44| 
 |
Rispondi al commento

LEZIONE SOCIO-POLITICA :

http://it.wikipedia.org/wiki/Divide_et_impera

Tecnica politica

In politica e sociologia si usa per definire una strategia finalizzata al mantenimento di un territorio e/o di una popolazione, dividendo e frammentando il potere dell'opposizione in modo che non possa riunirsi contro un obiettivo comune. In realtà, questa strategia contribuisce ad evitare che una serie di piccole entità, ciascuna titolare di una quantità di potere, possano unirsi, formando un solo centro di potere, una nuova e unica entità più rilevante e pericolosa. Per evitare ciò, il potere centrale tende a dividere e a creare dissapori tra le fazioni, in modo che quest'ultime non trovino mai la possibilità di unirsi contro di esso.

Questa tecnica permette quindi ad un potere centrale, che può essere un governo dispotico, o un governatorato coloniale-imperialista, numericamente modesto, di governare e dominare su una popolazione sensibilmente più numerosa.

Elemento tipico di questa tecnica consiste nel creare o alimentare le faide e i dissapori tra le fazioni autoctone: facendo ciò si contribuisce all'indebolimento e al successivo deterioramento dei rapporti tra le fazioni o le tribù dominate, rendendo impossibili eventuali alleanze o coalizioni tra esse che potrebbero mettere in discussione il potere dominante. Altra caratteristica è il concedere aiuti e promuovere eventuali tendenze a rendersi disponibile e fedele al dominatore. Questa tecnica è applicabile solo se accompagnata da abilità e conoscenze politiche nei suoi campi specifici: scienze politiche, storia politica e psicologia generale e nella fattispecie politica.

Ove la tecnica del "divide et impera" risulta applicabile rende risultati soddisfacenti, soprattutto nel caso di società frammentate e frammentarie, coinvolte già in uno scenario d'equilibrio tra le tribù o fazioni interne.


>>>> continua in cantina....


Ma chi è che mi banna?

robertoarmando g. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.06.11 19:43| 
 |
Rispondi al commento

Beppe sei un leader da PAURA... puoi spingere anche di più secondo noi. Sei più leader di quanto già non pensi ;-)
Fottitene dei soldi, qualora ti balenasse l'idea del denaro anche se non credo, TU PASSI ALLA STORIA E IN CONFRONTO A QUESTO I SOLDI NON SONO NULLA, NEMMENO LA VITA VALE NULLA IN CONFRONTO, NEMMENO LA VITA! Darei IO la vita per essere al tuo posto, ma letteralmente parlando!

Gianluca C., Savona Commentatore certificato 09.06.11 19:41| 
 |
Rispondi al commento

Buona sera blog.

Al raduno dei servi (leggi leccaculo)del nano, Littorio feltri ha detto pubblicamente che se alle prossime elezioni dovessero perdere lui si spara.
Chi ama questo paese sa cosa deve fare.

pasquale r., napoli Commentatore certificato 09.06.11 19:40| 
 |
Rispondi al commento

FATE GIRARE!!!!
ATTENZIONE!! L'80% DEI SARDI E' CONVINTO DI AVER GIA' VOTATO PER I REFERENDUM DI GIUGNO. GLI HANNO FATTO CREDERE DI AVERLO FATTO A MAGGIO (ERA UN REFERENDUM CONSULTIVO) E SI DEVE TORNARE ALLE URNE PER QUELLO ABROGATIVO! PASSATE PAROLA, FATE CAMPAGNA REFERENDARIA A TAPPETO E COINVOLGETE TV E AMICI E TUTTI QUANTI (copia e incolla)

anib roma Commentatore certificato 09.06.11 19:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

4 SI PER DIRE NO!!!
4 SI PER DIRE NO!!!

http://www.youtube.com/watch?v=2q5NcfXVj54

Pietro Murru, Cagliari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.06.11 19:37| 
 |
Rispondi al commento

- OT -

regà, posso?..

e CHEPALLE con la storia della censura
e della controcensura sul blog!!

ma lasciamo scrivere tutti/tutte!
anche quelli che pensano all'opposto di noi
a meno che non siano commenti di insulti o di chiaro stampo nazista o razzista
o si paventi il rischio di ricostituzione del partito fascista !!

dimostramogli cos'è davvero la democrazia!

Basta pure con i click!..
(certo i multinick di una stessa persona urtano non poco, ma contenti loro, lasciamoli fare
ormai il gioco è chiaro, anzi sarebbe noioso se tutti la pensassimo alla stessa maniera o no?)

a me interessa CHI HA QUALCOSA DA DIRE

tanto si sa che più si cancella più insistono
(da destra da sinistra di sopra e di sotto)

stiamo parlando di nucleare, di acqua, di legge uguale per tutti.. di FUTURO!!

perché litigare come ragazzini?!

Pace e bene
-alla Popper-
:)


http://www.youtube.com/watch?v=ik5VsUgfWyE ci accusano di essere quelli dei no su tutto ,vediamo questa volta cosa dicono

gagliardo giuseppe 09.06.11 19:33| 
 |
Rispondi al commento

aahahhahaa Grande Beppe!!

leonardo pierdomenico 09.06.11 19:32| 
 |
Rispondi al commento

Pensate quanto è scemo questo troll il 28/05/2011 si faceva chiamare Eridiana Bonfanti! Eri(enrico-nome maschile) diana(nome femminile) ma secondo me ha problemi sessuali a meno che, a seconda della circostanza,sia un piglinculo o un mittinculo!
In questo Blog è sez'altro un piglinculo,ma sprezzante del pericolo,sparisce immediatamente!
Giovannino vai da Bossoli ti da le medaglie della petania!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 09.06.11 19:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SI SI SI SI..VAMOS BEPPE!!

Jonathan Gaddi Giomini (starbluesjony), Porano, Terni Commentatore certificato 09.06.11 19:27| 
 |
Rispondi al commento

ESCHERICHIA COLI!

l'ennesima TRUFFA!
alcune case farmaceutiche avevano GIA' PRONTI I VACCINI BREVETTATI GUARDA CASO UN MESE PRIMA DELLA SCOPERTA DEL NUOVO BATTERIO!
ohibò!
FAZIO, all'epoca dell'ultima cosiddetta epidemia fece spendere CENTO MILIONI DI EURO per un vaccino del CAZZO contro la H1N1 nel 2009!
con la clausola a favore delle MAJOR FARMACEUTICHE che anche in caso di non ritiro del vaccino per intervenuta fine della crisi, LE DOVEVAMO PAGARE LO STESSO!
FARABUTTI!!
non se l'è fatto nessuno il vaccino! non ce n'era bisogno! era tutta FUFFA! per RUBAREEEEE!!!
dove sono finiti quei soldi??
quello si che cià la febbre SUINA!
ma che dico suina? MAIALA!
e adesso ci riprovano su scala PLANETARIA!

nel frattempo c'è un pericolo BEN PIU' REALE E ATTUALE su cui è calato il SIPARIO DELL'OMERTA'!
FUKUSHIMA!
ve ne siete dimenticati tutti!?
io no!

http://unico-lab.blogspot.com/2011/06/aggiornamento-emergenza-nucleare_06.html

a FUKUSHIMA è in atto un DISASTRO AMBIENTALE ED ECO ALIMENTARE SU SCALA PLANETARIA!
e non c'è NESSUN CONTROLLO SUL PESCATO DI PROVENIENZA OCEANO PACIFICO, nè fresco nè congelato, mentre è sicuramente...
RIPETO: SICURAMENTE CONTAMINATO!
leggete il link che vi ho messo e capirete di cosa parlo!

davide lak (davlak) Commentatore certificato 09.06.11 19:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

aaha hahha hahahaha fantastico Beppe, fantastico!!!!!

marco t., milano Commentatore certificato 09.06.11 19:23| 
 |
Rispondi al commento

FOR INFO Ai fini del quorum strutturale, sono considerate utili anche le schede bianche e nulle: è per questo che il 4° comma dell’art. 75 Cost. fa riferimento alla “partecipazione” alla votazione (e non ai voti o ai votanti); ed è sempre per questo che, ai fini del quorum funzionale, si è fatto riferimento ai “voti validi”. In altre parole, quale che sia la scheda deposta nell’urna, quel che conta, ai fini del quorum strutturale, è che una scheda sia stata deposta, poiché con questo l’elettore ha “partecipato” alla votazione.

Aria Flory Commentatore certificato 09.06.11 19:17| 
 |
Rispondi al commento

TOH, LA SUA FAMA VARCA I CONFINI...

L'Economist - Berlusconi: L'uomo che ha "fottuto" una intera nazione - The man who screwed an entire country.

La Mercenaria: “E’ chiaro che andremo indietro di 20 anni su quel poco che abbiamo fatto in materia di liberalizzazioni e di servizi pubblici locali”. Guardi, se dipendesse da me la farei andare avanti di altri 20, di altri 20 e di altri 20 per essere sicuri. Amen.

PER L'ENNESIMA VOLTA.

By Gian Franco Dominijanni


Il Brasile, con il caso Cesare Battisti sta dileggiando l'Italia intera.
Anche chi come me è, avverso a questo governo di pagliacci mafiosi, di mignotte di marchettari e faccendieri.
Perché nel caso, non si vuole parteggiare per le istituzioni attuali, al contrario, è solo perché la vicenda di un assassino fuggiasco, si trascina ormai da decenni.Nel caso a me pare che l'Italia e il suo ordinamento giuridico non siano stati calcolati proprio, dal Brasile che pare si stia confrontando con la Costa d'Avorio piuttosto che il Ciad o la Corea del nord.
Il Brasile si rifiuta di estradare il soggetto e lo considera "rifugiato politico".
Un pluri assassino; rifugiato politico.
Cose da matti!
Mi da l'idea che la nostra considerazione internazionale, con questa vicenda, sia crollata sotto la suola delle scarpe, a prescindere quello che il soggetto in questione abbia fatto negli anni passati, non ho capacità ed elementi per farmi una idea e al limite non me ne importa.
Comunque la vicenda , la dice lunga sulla qualità dei nostri politici in generale e sul peso internazionale che l'Italia ormai ricopre!

roberto m. Commentatore certificato 09.06.11 19:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e stamattttina padre Zanotelli con molti religiosi in piazza San Pietro per la difesa dell'acqua pubblica

.. alcuni sono stati identificati dalla polizia!!

hanno proprio paura..
:)

Paola Bassi 09.06.11 19:15| 
 |
Rispondi al commento

Forza italiani,ora che anche il PAPA ha detto no al nucleare,il 12 e 13 andiamo a votare tutti SI - SI - SI - SI...SI per essere uguali davanti alla legge,SI per l'acqua libera,SI per l'acqua che disseta anche i poveri,Si alla qualità della vita e all'aria pulita!!!!!!!!!!!!!!

gioacchino maltese 09.06.11 19:13| 
 |
Rispondi al commento

@ Viviana 18:11
***

grande! :))
anche Spinoza non è male

non si riesce a star dietro a tutti
i video e tutte le notizie delle
manifestazioni in tutta Italia!

qui una a caso
(Roma, Piazza di Spagna)

http://www.youtube.com/watch?v=A8K7YYh6Im4

Paola Bassi 09.06.11 19:11| 
 |
Rispondi al commento

MEGLIO AVANGUARDIA SULLE RINNOVABILI O RETROGUARDIA NEL NUCLEARE?

Paolo R. Commentatore certificato 09.06.11 19:10| 
 |
Rispondi al commento

Stavolta non mi scappi Ivanona...caro Bonfanti! Thiè! Clicc!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 09.06.11 19:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VOLETE UN QUORUM AL 100/% ? UN QUINTO REFERENDUM... VOLETE IL NANO IN GALERA...? UN PLEBISCITO.....

aniello r., milano Commentatore certificato 09.06.11 19:07| 
 |
Rispondi al commento

Oggi pomeriggio stavo parlando con uno che forse di cervello non ci stà,ma ha diritto di voto e andrà a votare.
In principio mi chiede che candidato c'era...alchè mi sono allarmato,successivamente ho capito e gli ho spiegato il tutto e come la scheda era formata da un SI e da un NO.Mi ci sono raccomandato di crociare con la matita il SI: il primo riquadro che trovava sulla sua sinistra!
Bha! Speriamo bene...se c'è una buona quantità di questi votanti stiamo freschi!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 09.06.11 19:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che almeno questo blog diventi uno spazio

completamente autogestito dai bloggers!

Autogestire uno spazio che non sarebbe NIENTE senza i bloggers che,

giorno dopo giorno,settimana dopo settimana,anno dopo anno,

ci vengono a scrivere sopra le proprie proposte,idee,indignazioni,battute,saluti o qualsiasi altra cosa si voglia.

IL BLOG SIAMO NOI BLOGGER!

Oltre a quella dal basso,

Quale altra miglior forma di democrazia se non,

almeno NOI,

AUTOGESTITI IN QUESTO SPAZIO?!

Sarebbe certo una bella prova di maturitá.

Una EVOLUZIONE tale da non neccessitare di nessuna

forma di "governo",

"controllo","censura".

Saludos

Donatos

P.S.

Ah...ahhhh...aaahhhhh....!!!

Vabbé...

Io avevo giá "orgasmato" venerdí,per posta,dalľestero...

Questo era un "orgasmo" democratico extra bonus.

Donato S., Vienna Commentatore certificato 09.06.11 19:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche oggi il papa ha pregato.

Siatene felici.

...Commette un solo errore:
prega per un dio sbagliato o valido solo per la sua cosca.

Charles Bukowski

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 09.06.11 19:01| 
 |
Rispondi al commento

http://www.facebook.com/notes/stefano-pitzalis/la-favola-di-capuccetto-rosso-anzi-no-del-lupo-anzi-no-il-futuro-di-tutti-noi/216919545008774?notif_t=note_comment

Stefano Pitzalis 09.06.11 18:56| 
 |
Rispondi al commento

CON 4 SIIIIIIIIIIIIIIIIII !!!!!!!!!
VOGLIO EIACULARE 4 VOLTE ...A COSTO DI RIMANERE CIECO E UN PO ' ANCHE SORDO .....

Gino De Pauli 09.06.11 18:49| 
 |
Rispondi al commento

...BELLISSIMO!!!...sta diventando :

!!!"Orgasmo Collettivo Nazionale"!!!

e...inculoallacastra!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Referendum Milano canta in metrò SI SI SI SI !
(frastornate)

http://www.youtube.com/watch?v=UjM-2ScJwzo&feature=youtu.be

anib roma Commentatore certificato 09.06.11 18:48| 
 |
Rispondi al commento

Dato che ci sono trote che "dovrebbero" andare a votare,posso far votare la mia cagnetta Diana ?

Sono stanco che appena puo' mi viene a fottere la gamba...Quattro orgasmi non sono pochi anche per lei e ne sarebbe felice .

Charles Bukowski

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 09.06.11 18:44| 
 |
Rispondi al commento

L'Economist torna a mettere Silvio Berlusconi in copertina. Dopo la celebre cover del 2001 in cui l'attuale presidente del Consiglio veniva definito come inadatto ('unfit') a governare il Paese per via dei suoi molteplici conflitti di interesse, ora la rivista britannica rilancia con un'immagine sorridente del premier cui è sovrimposta la frase "L'uomo che ha fregato un intero paese". Nel numero della rivista in edicola domani, che contiene anche un rapporto speciale di 14 pagine sul nostro Paese in occasione dei 150 dall'unificazione, l'Economist pubblica anche una column dal titolo significativo: "L'era Berlusconi graverà sull'Italia per anni a venire". La tesi di fondo è che le politiche di Berlusconi hanno gravemente danneggiato il Paese e prodotto un decennio di crescita bassissima caratterizzato anche da una costante perdita di produttività. E per recuperare il tempo perso, occorreranno anni e duri sacrifici.


da repubblica.it

Carmelo Di Stefano Commentatore certificato 09.06.11 18:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1816 L'uomo che ha fregato un paese intero sull'Economist domani:

http://www.ansa.it/web/notizie/photostory/primopiano/2011/06/09/visualizza_new.html_838777606.html

Charles Bukowski

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 09.06.11 18:37| 
 |
Rispondi al commento

che orgasmo ci sia in una democrazia sempre più plebiscitaria, anche per colpa di Grillo, chi lo sa. Quanti sanno cosa si vota Domenica?
http://www.pierferdinandocasini.it/2011/06/09/linutile-referendum-sul-nucleare/

Gianluca Enzo 09.06.11 18:35| 
 |
Rispondi al commento

la MARCEGALIA sempre più marcia e sempre meno gaglia, ha appena dichiarato che senza la privatizzazione dei servizi idrici (dell'acqua, in sintesi) si torna indietro di 20 anni.
altro che 20! dovremmo tornare indietro di SEICENTO ANNI, per poterle bruciare in pubblica piazza le STREGONZE come lei!
con somma GODURIA!
sgranocchiando noccioline!

EMMA! EHM..MA..VAF-FAN-CU-LO!!!

http://www.youtube.com/watch?v=7Vmds2EWZd8

davide lak (davlak) Commentatore certificato 09.06.11 18:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qui a Londra abbiamo gia' votato.....il nostro orgasmo democratico!!!!
SI
SI
SI
SI

Francesca. Spagnoli, Londra Commentatore certificato 09.06.11 18:33| 
 |
Rispondi al commento

Non vorrei creare inutili paure come quella del batterio killer dei cetrioli, ma dopo il disastro nucleare di Fukushima non è improbabile che molti prodotti giapponesi largamente diffusi in Italia come cellulari, tv, lavatrici, condizionatori, automobili ed altro, possano risultare contaminati dalle radiazioni.
Anche molti prodotti made in P.R.C. potrebbero essere solo assemblati in Cina, ma essere prodotti in Giappone e quindi a rischio. In questo momento di crisi spendere soldi per portarsi in casa un grosso problema per la propria salute, non è bello. Ma nessuno ne parla.
Come difenderci senza danneggiare inutilmente una economia, quella giapponese, che sta affrontando con grande dignità questa enorme catastrofe che l’ha colpita.
Chi può aiutarci?

guido g., Modena Commentatore certificato 09.06.11 18:32| 
 |
Rispondi al commento

Parafrasando il nano:

“Chi vota NO è uno senza cervello,coglione e pure pazzo o geneticamente modificato” Tié…

Franco F. Commentatore certificato 09.06.11 18:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il MINISTRO dell'istruzione Mariastella GELMINI, ha dichiarato sul TG2 che NON ANDRA' A VOTARE, in quanto REFERENDUM INUTILE.
Tralasciando il fatto che un MINISTRO DELL'ISTRUZIONE dia questo esempio, e ripeto, TRALASCIANDOLO, penso che mentre metterò i 4 SI,godendo, mi metterò anche un dito nel culo per godere meglio.

Francesco_

Francesco Meja 09.06.11 18:24| 
 |
Rispondi al commento

Cavolo Beppe, mi hai copiato!

Ho fatto ben 2 video sull'orgasmo democratico.

Video1: http://youtu.be/jE9Z-6q4dJI
Video2: http://youtu.be/l0555H_UoQA

Ciao a tutti e buoni orgasmi multipli... almeno 4!

Salvatore Mandara, Vigevano - Italia Commentatore certificato 09.06.11 18:17| 
 |
Rispondi al commento

SILVIO NON VA' A VOTARE
SILVIO CHI VOTA NO SAREBBE VERAMENTE UN COGLIONE AD ANDARCI

VUOI VEDERE CHE CI VA'

antonio f. Commentatore certificato 09.06.11 18:16| 
 |
Rispondi al commento

se si raggiungerà il quorum ai 4 referendum, per un giorno mi sentirò orgoglioso di essere italiano

Fantômas Z, Torino Commentatore certificato 09.06.11 18:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ahahah Beppe sei mitico!!! ;-)

Mak 89 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.06.11 18:14| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 33)
 |
Rispondi al commento

2
Conferma di Ferrara al Teorema congiunto
La radioattività delle scorie dura 25.000 anni.
Berlusconi no.Dunque qual è il problema?

Corollario di Calderoli
Ministeri al Nord,
centrali nucleari al sud

Legge di Silvio sul voto degli italiani all'estero
Quando non si sa come risolvere i problemi interni
meglio incasinare quelli esterni

Legge di Romani sugli sprechi
Consegnando la rete idrica ai privati, i profitti sgorgheranno dalla sorgente per finire direttamente in banca senza inutili sprechi intermedi

Considerazione di Mora
Sorella acqua è chiara, fresca, dolce, preziosa e pura. Dunque è ovvio che si pretenda una tariffa
più alta

Postulato di Milella al Legittimo impedimento
Nel caso venisse abrogato il legittimo impedimento, B ha già pronto un piano B, la prescrizione breve.

Precisazione di Alfano al Postulato Milella
Nel caso fallisse anche la prescrizione breve abbiamo un altro piano B

Teoria di Paolo Berlusconi sul 2° piano B
Ecco, lo sapevo, ci avrei giurato!
Come al solito ci andrò di mezzo io.

Principio di Bramieri sulla fine di B
Dunque, ci sono una scheda verde, una rossa,
una gialla e una grigia che si incontrano dentro
le urne....

Formula Piepoli - Bernacca sui sondaggi
Domenica e lunedì piove

Asserzione di Edoardo
Gli italiani sò piezz' e quorum.

Corollario finale
Habemus Papam!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 09.06.11 18:11| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

ehi,le previsioni del tempo sono a nostro favore..Evvai!!!!

mariuccia rollo 09.06.11 18:10| 
 |
Rispondi al commento

1
ELLEKAPPA

La legge di Silvio
Se il premier può boicottare i referendum, lo farà

Osservazione di Paniz
Se il premier non può boicottare i referendum, lo farà lo stesso

Variante di Alfano
Se il premier non può boicottare i referendum e lo farà lo stesso
voglio vedere chi glielo impedisce

Estensione di Capezzone alla Variante di Alfano
Se il premier non può boicottare i referendum e lo farà lo stesso
voglio vedere chi è quel brigatista che glielo impedisce

Osservazione di Lassini
Via le BR dalla Cassazione e dalla Corte Costituzionale

Corollario di Lula
Perché dovrei consegnare Cesare Battisti alle Brigate Rosse?

Postilla di Gasparri
Quali referendum?

Precisazione di Minzolini alla Postilla di Gasparri
Quelli del 13 e 14 giugno

Correzione del TG2 alla Precisazione di Minzolini
Quelli del 12 agosto e del 28 aprile, scemo!

Legge di Zichichi sulla sicurezza delle centrali nucleari
Per eliminare gli incidenti basta tenere rigorosamente sotto controllo la fuga di notizie

Legge di Chicco Testa
Il nucleare è sicuro e non ha nessun impatto sull'ambiente
20 anni fa la pensavo esattamente al contrario
ma vi assicuro che rimorchiavo molto meno

Postulato di Battaglia
Al netto dei duecentomila comunisti deceduti per cancro Chernobyl ha provocato zero morti

Assioma di Petrini
La mela della barzellette di B viene da un frutteto situato a 2 km da Chernobyl

Postilla di Prestigiacomo
Oddio, cos'è il nucleare?

Seconda Postilla della Santanché
In caso di concomitanza di terremoto e tsunami,
esiste un rischio di fusione delle protesi al silicone?

Assioma di Silvio
Io sono favorevole alle centrali nucleari

Precisazione nimby di B all'Assioma di Silvio
Ma non nel mio cortile
C'è già Alfano

Regola di Hack
Se il 13 giugno ci fosse il via libera alla costruzione delle centrali nucleari,
alle 3 di notte ci sarà qualcuno, nel suo letto, che starà già ridendo

Teorema congiunto Cosentino-Scotti
Quello dello smaltimento delle migliaia di t di scorie è un falso problema

viviana v., Bologna Commentatore certificato 09.06.11 18:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche se vincerà il SI, come credo avverrà, il pericolo nucleare incomberà ancora sul nostro stesso territorio grazie alle 90 TESTATE NUCLEARI USA/NATO stipate nei bunker sotterranei delle basi militari di Aviano (PD) e Ghedi (BS) e delle quali nessuno, a parte il M5S e lo stesso Grillo, parla.

Skynyrd Lynyrd Commentatore certificato 09.06.11 18:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E se lunedì il quorum sarà 60 o il 70% "GODO DI PIU'"

Paolo R. Commentatore certificato 09.06.11 17:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.chicago-blog.it/2011/06/01/la-corte-di-cassazione-mantiene-il-referendum-sul-nucleare-prime-note/

Come la mettiamo?

A quanto pare ci hanno fottuto anche se segnamo SI sul nucleare! Ci fottono anche le energie pulite fottendoci il nucleare!

andrea scopelli, Campo San Martino Commentatore certificato 09.06.11 17:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non riesco a masturbarmi quattro volte di seguito.si,si,si,si,ci provo.un nativo italiano riserva veneta.

enomiss 09.06.11 17:44| 
 |
Rispondi al commento

Referendum, vietato pregare per il SI
Fedeli identificati a S. Pietro...

In tempi di censure e silenzi imposti, anche una preghiera può destare sospetti. Specie se il pensiero è rivolto ai referendum del 12 e 13 giugno. Un gruppo di circa 150 tra sacerdoti missionari, suore e fedeli arrivati dalle diocesi un po' di tutta Italia si sono riuniti questa mattina a piazza San Pietro per dire sì all'acqua pubblica e no al nucleare, pregando, ed è bastato tanto perché numerosi agenti, in divisa e in borghese, hanno prima fatto allontanare i giornalisti dalla piazza, e poi li hanno identificati. Tra loro anche qualcuno dei manifestanti laici che avevano srotolato - in territorio italiano, dopo aver provato a farlo senza successo in quello Vaticano - uno striscione con lo slogan «signore aiutaci a salvare l'acqua».

Guidati dai missionari padri Alex Zanotelli e Adriano Sella, il piccolo gruppo di attivisti ha recitato il Regina Coeli e il cantico delle creature di San Francesco D'assisi. Dopo una preghiera in circolo, il gruppo ha fatto un giro in piazza San Pietro, sotto le finestre del Papa. «Dacci oggi la

anib roma Commentatore certificato 09.06.11 17:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rubato tramte l'amico Roob:

Il referendum tradotto per noi comuni mortali:- Vuoi che un ladro vada in galera anche se è il Presidente del Consiglio? (SI)- Vuoi che l'unico posto dove stipare una barra di uranio impoverito sia il culo di chi vuole il nucleare? (SI)- Vuoi continuare a farti il bidet senza dover usare il Telepass? (SI)- Vuoi innaffiare le tue piante senza usare Uliveto e Rocchetta? (SI)

Copia e Incolla e fai girare. Grazie


ricchezza cultura integrazione parole che piaccioni ai sinistri ed acculturati

A nome della comunità albanese di Arezzo ha scaricato un furgone di vasi

AREZZO – Ci sono gesti che non hanno bisogno di commenti. Che nascono dalla spontaneità di persone e di gruppi e che hanno un significato che va oltre l’atto stesso. Ieri mattina un giovane si è fermato con un furgone davanti alla centrale del 118. Ha suonato il campanello dicendo: “devo scaricare del merce per voi”, come avviene quotidianamente ed è entrato. A quel punto ha iniziato ad invadere corridoio e stanze di piante e di fiori. Una decina in tutto.

Gli operatori, pensando ad un errore e ritenendo che magari quei prodotti erano destinati a qualche neomamma in ostetricia, hanno chiesto se si era sbagliato. “No – ha risposto il giovane – questi sono proprio per voi. Ve li manda la comunità albanese di Arezzo. Ci siamo trovati fra di noi, ed abbiamo deciso che era giusto farvi un regalo come segno di riconoscenza per il servizio che fate quotidianamente, sia voi del 118 che tutta la Usl. Grazie, speriamo che queste piante vi piacciano”.

Il giovane ha fatto un cenno di saluto con la mano e si è allontanato, lasciando di stucco medici e infermieri che, naturalmente, hanno gradito il gesto spontaneo.

http://www.informarezzo.com/permalink/7614.html

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 09.06.11 17:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chiedono alla Rai di informare sui referendum, in questura

ROMA - Appendere uno striscione e finire in questura. Non è successo in Siria, in Cina o nello Yemen, ma a Roma, questa mattina, come riporta Agoravox.

Un gruppo di persone del gruppo ValigiaBlu.it, creato da Arianna Ciccone, l'organizzatrice dell'apprezzatissimo Festival del Giornalismo di Perugia, si sono date appuntamento davanti ai cancelli della Rai di viale Mazzini per protestare contro la scarsa visibilità data dall'azienda preposta al servizio di informazioni pubblico sui referendum.

Hanno esposto uno striscione che diceva:

"Cara Rai, l'informazione sui referendum è un tuo dovere e un nostro diritto (se poi azzeccate le date nei Tg è meglio). Valigia Blu".

Un chiaro riferimento ai vergognosi errori di Tg1 e Tg2 sulle date dei referendum.

La guardia privata di viale Mazzini ha chiamato la polizia che è arrivata e ha portato il gruppo in questura dove è stato identificato e rilasciato dopo oltre un'ora.
Lo striscione è stato sequestrato.

Questo è il massimo che potranno fare, e sono già andati oltre.

In Italia non c'è e non può esserci un regime.

Questa gente deve mettersi in testa che se continueranno su questa strada saranno travolti dalla furia popolare che non può accettare comportamenti di questo tipo da parte delle autorità.

Saranno gli stessi poliziotti, gente con una testa, una coscienza, un cuore e una famiglia, che diranno no quando i potenti di turno supereranno il limite.

Questa non è l'Italia del fascismo, questa non è la Cina, questa è una grande nazione, un popolo che ha nelle vene il sangue dei più grandi artisti, letterati e poeti di tutti i tempi. L'Italia non ci starà, statene certi.

http://www.net1news.org/chiedono-alla-rai-di-informare-sui-referendum-in-questura.html


silvanetta* . Commentatore certificato 09.06.11 17:30| 
 |
Rispondi al commento

REFERENDUM SENZA QUORUM PER LA LIBERAZIONE DI DUMAS

I soliti 2 Chihuahua fastidiosi
hanno fatto prigioniero il nick
di DUMAS !

Ma siete impazziti ?
Che fate bannate gente che conoscete benissimo e che da anni sostiene
Il movimento ?
Bannate solo perché un paio di fastidiosi cagnetti da guardia (mal addestrati per altro)
Segnalano di essere stati contraddetti ?

Fate un pochino come vi pare…Dumas non perde molto…
VOI SI !
Meno male che il Movimento ha poco da spartire con il Blog
Se si innescassero le stesse perverse dinamiche la gente con il cazzo lo
voterebbe !

Grazie ...Graziella....e grazie a tutti

edy s., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.06.11 17:28| 
 
  • Currently 2.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 33)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prescrizione breve subito in Senato
se passa il sì al quesito sulla giustizia
La "vendetta" del Pdl in caso di abrogazione del legittimo impedimento: a rischio 15mila processi. Messaggio a Napolitano: sarebbe l'ultima
delle leggi "ad personam"
di LIANA MILELLA

http://www.repubblica.it/politica/2011/06/09/news/subito_prescrizione_breve-17422164/?rss

Uno dei tanti 09.06.11 17:15| 
 |
Rispondi al commento

qui all'estero si é già orgasmato :-)

speriamo non inutilmente...

Igor Scicchitano, Ginevra Commentatore certificato 09.06.11 17:14| 
 |
Rispondi al commento

Alternativa esprime piena solidarietà al popolo della Val di Susa in lotta contro la TAV.
Siamo gravemente preoccupati dalle voci di un imminente intervento repressivo, che in queste ore si accavallano. Queste minacce mostrano con evidenza come le lotte per la difesa del territorio tocchino un punto nevralgico del sistema di potere che sta devastando e depredando l'Italia e che questo sistema di potere non sia univocamente identificabile nello stesso schieramento politico.

Per questo esse devono essere sostenute da chiunque abbia a cuore la democrazia e voglia iniziare il cammino di fuoriuscita dell'Italia dalla decadenza. Nel momento in cui il ceto politico decide di usare la forza contro la sacrosanta opposizione dei cittadini, il centrosinistra non fa mancare il proprio via libera alla repressione.
Il PD e il neosindaco di Torino Piero Fassino, sono in prima fila nel sostegno alla TAV. Sanno che i loro alleati, compresa la sinistra radicale, non muoveranno un dito di fronte allo scempio che si prepara. Tutti insieme cercheranno di costringere il popolo della Val di Susa a subire la distruzione del proprio territorio. L'ennesima conferma, tragica, del nostro giudizio sulla fine definitiva di ogni differenza sostanziale fra i partiti di destra e quelli di sinistra, tutti espressione di parti diverse dello stesso ceto dominante. Tutti devoti alla 'crescita', al profitto, alla difesa degli interessi privati.

Alternativa è nata per difendere i territori, i servizi pubblici e i beni comuni, e sostiene le lotte a tale scopo dei cittadini contro l'intero ceto dirigente politico ed economico, di qualunque colore esso sia, al fine di dimostrare coi fatti che un'altra politica è possibile. Per questo siamo al fianco del popolo della Val Susa e di tutti i cittadini che rifiutano le pretese inumane della crescita infinita

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 09.06.11 17:13| 
 |
Rispondi al commento

Il nano ha pronta la gabola se passa il referendum. Bastardo

Stefano milano 09.06.11 17:10| 
 |
Rispondi al commento

Reattori fusi a Fukushima, ammissione della Tepco


GIAPPONE- Alla fine la Tepco lo ha ammesso.

A due mesi dal terremoto e dallo tsunami che hanno devastato il Giappone la ditta Tokyo Electric Power Co ha ammesso pubblicamente che i reattori 1,2 e 3 della centrale nucleare Fukushima Daiichi si sono fusi.

Dopo un periodo di silenzio, in cui non trapelavano più notizie, la verità viene a galla.

Il reattore 1 si è fuso dopo sole 16 ore dal terremoto, il numero 2 dopo 101 ore ed il numero 3 dopo 60.

I noccioli fusi giacciono sul fondo delle piscine di raffreddamento e sono praticamente irrecuperabili per l'elevata temperatura e la quantità di radiazioni.

Inoltre la vasca del reattore 1 perde, rilasciando sostanze altamente radioattive all'esterno e nell'atmosfera.

La Tepco ed il Primo ministro Kan avevano cercato in tutti i modi di nascondere le reali condizioni dell'impianto nonostante diversi analisti mondiali sostenessero che la fusione era praticamente certa.

La notizia dell'ammissione della Tepco passa sotto silenzio nel nostro paese, con un Governo che vuole ancora guidarci verso il nucleare.

Leggete gli articoli della Cnn su Fukushina, e scegliete cosa votare al referendum del 12-13 Giugno.

http://www.net1news.org/reattori-fusi-a-fukushima-ammissione-della-tepco.html

*****

Votare SI SI SI SI ovviamente!

silvanetta* . Commentatore certificato 09.06.11 17:10| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente ! Brutto stronzone ti sei fatto vivo ! :D

Fanne di più di incursioni.

Ciao BeppO.

Lucifero 09.06.11 17:09| 
 |
Rispondi al commento

help
sono di roma
cosa serve per votare? non ho la tessera.dove si ritira?

andrea papi 09.06.11 17:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe dillo che non è obbligatorio godere altrimenti ci staranno a casa preti e suore!


Corrado Guzzanti massone. Mitico.

http://www.youtube.com/watch?v=KyvRAKl3JII&feature=channel_video_title

Skynyrd Lynyrd Commentatore certificato 09.06.11 17:04| 
 |
Rispondi al commento

se vinceranno i no o l'astensione non vi preoccupate quando andremo noi al governo cambieremo tutto a cominciare dal parlamento poi nazionalizzeremo tutto dalle autostrade all'energia dall'acqua all'immondizia dalle ferrovie ai tram dai telefoni alla fincantieri dai traghetti alle poste dalla borsa alla banca d'Italia nessuna attività strategica e vitale per la nazione sfuggirà al controllo del popolo.

te la do io la democrazia 09.06.11 17:02| 
 |
Rispondi al commento

« Il Signore gli disse: "Passa in mezzo alla città, in mezzo a Gerusalemme e segna un tau sulla fronte degli uomini che sospirano e piangono per tutti gli abomini che vi si compiono" » . P.S. MOLTIPLICARE X 4.

ROBY ROCK Commentatore certificato 09.06.11 17:00| 
 |
Rispondi al commento

SSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

SSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII
SSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII
SSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

SI
SI
SI
SI
SI
SI
SI
SI

cesare beccaria Commentatore certificato 09.06.11 16:57| 
 |
Rispondi al commento

Forte Beppe con la tuta da prigioniero politico carcerato.
Noi prigionieri politici lavoriamo molto di fantasia.

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 09.06.11 16:57| 
 |
Rispondi al commento

Il prossimo 12 e 13 giugno l’Italia tutta si troverà davanti ad uno degli snodi più importanti della sua storia contemporanea. Noi tutti dovremo assumerci la responsabilità di decidere. Senza deleghe. Siamo onesti; non siamo certo un popolo famoso per la capacità di indignarsi...
http://generazioneprecaria.wordpress.com/2011/06/07/verso-i-referenda-acqua-pubblica-acqua-libera/

generazioneprecaria 09.06.11 16:54| 
 |
Rispondi al commento

non facciamo i coglioni, andiamo a votare.
si

al casula, cagliari Commentatore certificato 09.06.11 16:53| 
 |
Rispondi al commento

Ammazza, oh! Ma che eravate tutti in astinenza sessuale?
Co' sta scusa del SI, tutti a orgasmà sul blog!

Noio.... Per andare dove dobbiamo andare, Pescara Commentatore certificato 09.06.11 16:53| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti, basterebbe che un fottuto telegiornale qualsiasi dicesse che a Fukushima si teme la "Sindrome cinese" che gli altri gli andrebbero dietro ed il quorum si raggiungerebbe nelle prime ore di domenica.
Mi sono rotto le palle di questa dittatura mediatica.

SI SI SI SI

Paolo

Paolo P., Milano Commentatore certificato 09.06.11 16:52| 
 |
Rispondi al commento

Il Papa:

“LE FONTI D'ENERGIA NON SIANO PERICOLOSE PER UOMO E AMBIENTE”.

Nonostante la soddisfazione per tale repentino cambio di rotta in senso antinucleare, è legittimo chiedersi cosa abbia fatto cambiare idea alla Santa Sede, mica ha la necessità di farsi rieleggere.

Forse il Papa è circondato da scienziati più competenti e obiettivi dei tanti sedicenti consulenti che malconsigliano i nostri politici, e che dopo averlo informato sull’imminente esaurimento delle fonti fossili si sono preoccupati di renderlo edotto sulla pericolosità del nucleare.

Santità, potrebbe prestarci qualcuno dei suoi esperti? Ci sono partiti italiani che avrebbero acuto bisogno dei loro servigi.

Paolo R. Commentatore certificato 09.06.11 16:51| 
 |
Rispondi al commento

Primo avviso - Attenzione che le schede sono autocopianti.. quando voterete per il vostro "SI" ricordate che le schede vengono annullate se ci sono altri segni sopra. Passate parola ai vecchi e giovani.

Nicola Deiana 09.06.11 16:50| 
 |
Rispondi al commento

Cia azzeccava meglio il Colonnello Bernacca con i suoi calli, che il meteo.it con i satellititi!

Nello Milani 09.06.11 16:49| 
 |
Rispondi al commento

PIOVE Governo Ladro Bastardo

ANDIAMO A VOTARE 4 si

sempre ladro un pò meno bastardo


corrado f., torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.06.11 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Domenica mattina godro' cosi' tanto che credo mi arresteranno per atti osceni in luogo pubblico, quando sentiranno il mio ansimare all'interno della cabina eletorale SI, SII,SIII,SIIIIIIII!!!!
E poi mi vedranno uscire sudato ma soddisfatto!
Subito dopo mi siedero' da qualche parte e mi fumero' la piu classica delle sigarette post scopatam.

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 09.06.11 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi non andrà a votare , io, invece, dopo anni, tornerò a votare , con grande gioia, voterò 4 si :
si
si
si
si
Finalmente di nuovo d'accordo con Grillo, come ritrovare un vecchio amico e compagno.

cesare beccaria Commentatore certificato 09.06.11 16:47| 
 |
Rispondi al commento

Per il REFERENDUM DEI 4 SI ..12 13 GIUGNO attenzione che le schede sono autocopianti.. quando voterete per il vostro "SI" ricordate che le schede vengono annullate se ci sono altri segni sopra

Nicola Deiana 09.06.11 16:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

è uno scandalo! Io sono della Sardegna ma abito a Bologna dove studio e lavoro, non potendo prendere un fottuto treno e lasciando perdere l'areo che costa molto, ho compilato la domanda per poter votare fuori sede, diventando così, rappresentante di seggio...ma non è finita mica quì...Siccome i posti per fare il rappresentante di seggio sono circa 2000 e i fuori sede più di 50000 non sono stato preso. Che paese è il mio se non mi permette di votare? Ho fatto di tutto per poter votare e non è servito a niente....che tristezza ragazzi

Alessandro P., Bologna Commentatore certificato 09.06.11 16:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per l’acqua la Marcegaglia si schiera per il no.

Ecco un ulteriorissimo motivissimo per VOTARE SIIIII!!!

silvanetta* . Commentatore certificato 09.06.11 16:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII
OOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO
I\O.

ROBY ROCK Commentatore certificato 09.06.11 16:30| 
 |
Rispondi al commento

Santoro Vaffanculo, sei solo un Gatekeeper!!!

Skynyrd Lynyrd Commentatore certificato 09.06.11 16:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e se vogliamo fare una cosa in più per il 12-13 giugno, andiamo a votare la mattina presto, così che gia dai primi sondaggi risulti un'affluenza positiva che potrebbe spronare ad andare a votare anche altre persone :)

mario v 09.06.11 16:25| 
 |
Rispondi al commento

il prossimo referendum lo dobbiamo promuovere per la Terapia Di Bella !!

Guardate i risultati presentati al 4° Congresso Mondiale di Oncologia.

100% remissioni di tumori al seno allo stadio I e II !!!

http://www.metododibella.org/it/mdb/dettaglioNews.do?task=dettaglioRassegnaStampa&idNews=191402&tipologia=Scientifica&pre1=4°%20CONGRESSO%20MONDIALE%20DI%20ONCOLOGIA%20-%202011

alessandro ricchi 09.06.11 16:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SAPETE COSA MI FA INCAZZARE DI PIù IN QUESTO MOMENTO? LA COSA CHE MI FA INCAZZARE DI PIù è CHE SI ATTRIBUISCE MERITO A TRASMISSIONI COME ANNOZZERO,BALLARò E QUANTALTRO PER LA REAZIONE CIVILE CONTRO LA PARTITOCRAZIA. QUESTE TRASMISSIONI INCIDONO SULLE MIE IDEE,COME INCIDE UNA QUALSIASI PUBBLICITà DI UN DETERSIVO,CIOè ZERO. GLI ITALIANI STANNO REAGENDO AD UNA CRISI PERSONALE,NESSUNA PROSPETTIVA NESSUN FUTURO O SPERANZA. OGNI GIORNO VENGONO FATTE PROMESSE,DA PESONE CHE "IGNORANO" LA NOSTRA "REALTà" LA "IGNORANO" CON TUTTI I MEZZI POSSIBILI...

ROBY ROCK Commentatore certificato 09.06.11 16:23| 
 |
Rispondi al commento

Puntata speciale di Anno Zero, in cui Michele Santoro ed ospiti parleranno diffusamente del Meeting del Gruppo Bilderberg che si tiene in Svizzera dal 9 al 12 Giugno...

Ci avete creduto?

Skynyrd Lynyrd Commentatore certificato 09.06.11 16:21| 
 |
Rispondi al commento

stia tranquillo Grillo, io non vedo l'ora sia domenica mattina e come me tantissimi Italiani, la maggioranza!! nonostante le baruffe in una cosa noi Italiani siamo uniti in questo momento, non ne possiamo più di quell'impiastricciato bollito e pervertito che sta al governo, anche gli altri non saranno un granchè, ma nessuno sarà mai peggio di Berlusconi e dei suoi 300 ladroni!!! e non sputiamo almeno per oggi su nessuno che oggi indichi di votare e di votare 4 SI, ci penseremo dopo a fare le pulci! Prima e principale cosa il nano se ne deve andare, lui e il suo manipolo di santanchè e sallusti, luisa ferida e osvaldo valenti, il panzone Ferrara, quel serpente di Bel pietro e tutta quella marmaglia lì...e spero tanto che Santoro stasera, dia l'affondo finale!!! andiamo tutti compatti alle urne e con 4 SI grossi come un grattacielo, portiamoci a casa questa vittoria!!!!

laura ceruti, genova Commentatore certificato 09.06.11 16:16| 
 |
Rispondi al commento

Annozere
in onda giovedì 9 giugno


L’esito del referendum può determinare il futuro del governo Berlusconi?

La maggioranza andrà in crisi o riuscirà a tagliare le tasse e riformare la giustizia?

Ospiti di Michele Santoro: il leader del Partito Democratico Pier Luigi Bersani, il Ministro per la Pubblica Amministrazione Renato Brunetta, il leader dell’Italia dei Valori Antonio Di Pietro e il Viceministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Roberto Castelli.

Salvatore A. Commentatore certificato 09.06.11 16:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NO-TAV "NO AL MOSTRO";Ricordo,WWW.NOTAVTORINO.ORG;l'APPELLO URGENTE!!!!Ricordate:"IL PIù PULITO HA LA ROGNA"!!!!!!Ricordo:il DIRITTO alla LIBERTà d'espressione delle proprie IDEE-OPINIONI-PENSIERI;anche se non si è daccordo,si accettano,per un buon dialogo!!!!Quantoooooooo ci Vorrebbeeeeeeee.....un W.WALLACE-BRAVEHEART per sto paese......LIBERTààààààà......Buon commenti a tutti;SALUTI

alberto pepe, torino Commentatore certificato 09.06.11 16:12| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

POLITICI ASSENTEISTI
by viareggiok · 9 giugno 2011 · Categoria: Cronaca

Manca il numero legale al Consiglio regionale della Toscana sulla mozione a favore delle vittime delle stragi, in particolare quella di Viareggio. ”Ancora una volta (la terza in pochi mesi) – attacca il gruppo Idv, che fa parte della maggioranza di centrosinistra – dobbiamo constatare che la maggioranza non e’ riuscita a far passare una sua mozione.

Questa volta si trattava di una mozione contro l’abbreviazione della prescrizione per i soggetti incensurati, che potrebbe avere conseguenze anche sul processo per la strage di Viareggio. Al momento del voto, infatti, mancavano due consiglieri su tre della Fed. Sin.-Verdi, il consigliere del gruppo misto, Ciucchi e ben 10 dei 24 del PD. Il nostro gruppo era presente al completo”.

L’Idv ”non condivide la leggerezza con cui vengono affrontate, da alcuni consiglieri, tali situazioni che hanno un forte valore simbolico e che, con questi esiti, creano inevitabilmente nell’opinione pubblica l’impressione di una maggioranza distratta su temi rilevanti”.

http://www.viareggiok.it/politici-assenteisti/

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 09.06.11 16:06| 
 |
Rispondi al commento

Alla “Libera adunata dei servi del cavaliere” organizzata da Lardman, la Mussolini bacia appassionatamente la sagoma di cartone del Presidente del Consiglio.

La ducetta, mai invitata alle feste “più che sobrie ed innocenti” di Arcore, per entrare nelle grazie del puttaniere si arrangia come può anche con atti di dismorfofilia (sesso con i nani) virtuale.

Salvatore A. Commentatore certificato 09.06.11 16:05| 
 |
Rispondi al commento

TIBET non scordiamocene!!!!!Se muoiono,alcuni popoli,per la Terra ed altro,sono guai seri!!!Ci vorrebbe troppo per spiegare,c'è in ballo di più,che la cultura ed altro!!!!W il TIBET,FREE TIBET,e W anche la CINA,capiranno l'errore che commettono.Cercate la Pace.

alberto pepe, torino Commentatore certificato 09.06.11 16:03| 
 |
Rispondi al commento

R I B E L L I O N E ! ! !

A D E S S O ! ! !

http://www.youtube.com/watch?v=A4IznPxYLAg

davide lak (davlak) Commentatore certificato 09.06.11 16:02| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento

Si terrà dal 9 al 12 giugno a St.Moritz, in Svizzera, la riunione del gruppo Bilderberg, il conclave che ogni anno, dal 1954, raccoglie l'élite economica, politica e militare occidentale per discutere a porte chiuse, nella massima riservatezza, dei principali problemi globali del momento e delle politiche da promuovere nelle sedi internazionali ufficiali (Ue, Fmi, G8, G20, ecc).

Finora non sono filtrate indiscrezioni sui temi dell'incontro, che dovrebbe essere ospitato al Grand Hotel Kempinski (foto a lato) o all'Hotel Suvretta House (foto in basso). Ma, visti gli ordini del giorno dei passati meeting, è facile immaginare che si parlerà di guerra in Libia e di rivoluzione in Siria, di Afghanistan e Pakistan, di crisi economica e prezzo del petrolio e, se non sarà già stata decisa, della successione di Strauss-Kahn alla guida del Fondo monetario internazionale.

I Giovani socialisti grigionesi hanno già presentato alle autorità cantonali la richiesta di tenere una manifestazione anti-Bilderberg l'11 giugno a St. Moritz, all'insegna dello slogan 'L'essere umano prima del mercato - Osare più democrazia". Ma, viste le rigidissime misure di sicurezza solitamente adottate in occasione di questi summit, è difficile che la protesta verrà autorizzata.

A parte questo, l'unica voce critica alzatasi contro il summit globalista è quella di Dominique Baettig, parlamentare della destra nazionalista dell'Udc-Svp (quella delle campagne xenofobe contro i minareti e contro gli immigrati italiani), lo stesso personaggio che a febbraio costrinse Bush ad annullare la sua visita in Svizzera dopo aver chiesto al governo elvetico di arrestare l'ex presidente Usa per crimini di guerra.

http://www.disinformazione.it/bilderberg2011.htm

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 09.06.11 16:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

''Battisti ha avuto la fortuna di non aver avuto a che fare con lo Stato d'Israele, altrimenti il Mossad sarebbe stato ad aspettarlo fuori dal Tribunale e gli avrebbe dato una liberta' diversa da quella che ha avuto''. Lo afferma Antonio Gambetta Vianna, italo-brasiliano, capogruppo della Lega Nord al Consiglio regionale della Toscana.

http://www.asca.it/news-BATTISTI__LEGA_NORD_TOSCANA__CON_MOSSAD_AVREBBE_AVUTO_ALTRA_LIBERTA_-1024844-ORA-.html

Si legge questo e altro in giro..

INCITARE AD UN OMICIDIO E' REATO*

Ricordate quando la procura di Roma aprì un fascicolo per le minacce su facebook contro il ducetto?

http://www.facebook.com/group.php?gid=162382673559

*norma sanzionatoria di cui all’art. 612 c.p.

http://www.overlex.com/leggiarticolo.asp?id=1510

Luther Blisset * (**movimento**) Commentatore certificato 09.06.11 16:01| 
 |
Rispondi al commento

Sono spossato! Sono ormai giorni che non faccio altro che parlarne e cercar di convincere amici, parenti, famigliari colleghi e gente sconosciuta ad andare a votare SI.
Davvero non riesco ad immaginarmi il mondo se non si raggiunge il quorum. Vi prego Andate e portate tutti a votare.
SI SI SI SI!!!

jonathan B., Carisio Commentatore certificato 09.06.11 16:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi in SVIZZERA a ST.MORITZ,è iniziata la RIUNIONE dei BILDERBERG,dal 9 al 12 giugno!!!!I MORTI-DEMONI del potere OCCULTO,decideranno come:UCCIDERCI-SCHIAVIZZARCI-PLAGIARCI-SFRUTTARCI,fino all'ultima goccia di VITA!!!!!!Che BRAVI èèèèèèèèè.........!!!!!!VITaaaaaaaa,VERITààààààà,LIBERTàààààààà.......SVEGLIAAAAAAAAAA......diciamo BASTA!!!!!

alberto pepe, torino Commentatore certificato 09.06.11 15:57| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 30)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Su dai forza che ce la dobbiamo fare anche se in sto paese ci sono ancora troppi ignoranti che non vogliono andare a votare, i classici berluscogliones che fanno tutto ciò che il loro padroncino desidera, pur andando contro i loro interessi. Speriamo però che l'italiano medio si svegli una volta per tutte e che si abbatta l'ostacolo più grande: il maledetto quorum che dobbiamo assolutamente raggiungere. Le persone intelligenti l'hanno capito da un pò, questo oltre ad essere un referendum con i suoi quesiti è anche un test d'intelligenza del paese. La prova del nove altrimenti siamo rovinati, ma anche in quel caso non molleremo mai.

Bruno Cinque (b5), Trieste Commentatore certificato 09.06.11 15:57| 
 |
Rispondi al commento

Sìppeliamoli

francesco zaffuto 09.06.11 15:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=aPm0CP2uay4 Giulietto Chiesa

monica c. Commentatore certificato 09.06.11 15:50| 
 |
Rispondi al commento

E Sììììììììì........;IL PIù PULITO HA LA ROGNA!!!!Grande detto!!!!!!Dalla retata contro n'andrangheta quà a Torino,mai avrei pensato che una certa persona fosse nel giro!!!!NON FIDATEVI MAI DI NESSUNO!!!!!Altro grande detto!!!!!Poi facciamo i PIANGINA quando all'estero ci dicono che siamo:SPAGHETTI-MAFIA-BUNGABUNGA!!!Ma è la VERITà!Ma che paese sei.......ITALIA????!!

alberto pepe, torino Commentatore certificato 09.06.11 15:47| 
 |
Rispondi al commento

Ma perchè continuate a dire in questo blog di andare a votare.... a parte qualche marcia mela verde tutti quelli che si collegano qui sanno che andranno a votare a qualunche costo e voteranno 4 si..... andate in giro a fare propaganda . Io sono appena tornato da un volantinaggio di quartiere e non ti dico la soddisfazione per quello che ho fatto ed i ringraziamenti e le info che mi hanno chiesto. ALZATEVI E CAMMINATE..........

Tiziano F. Commentatore certificato 09.06.11 15:46| 
 |
Rispondi al commento

Referendum 2011 - Il furto dei voti all'estero
http://youtu.be/ocPu4PfQfgs

Francesco D., Bologna Commentatore certificato 09.06.11 15:44| 
 |
Rispondi al commento

Meno di mezzo minuto ma che vale un tempo infinito.Santoroperdinci dovrebbe mandarlo in onda contro lo schifo di giovedi scorso,Celentano escluso

mariuccia rollo 09.06.11 15:43| 
 |
Rispondi al commento

NO-TAV "NO AL MOSTRO"!!!!Chi può venga su in VAL DI SUSA a dare manforte ai presidi.PRESIDIO la-maddalena CHIOMONTE (TO)!!!!!!!Per la valle,la vita,e nostre generazioni!!!Vi ricordo sito:WWW.NOTAVTORINO.ORG,per notizie,e scaricare e diffondere APPELLO URGENTE!Maroni a detto niente esercito;si vedrà!!!!Prepararsi alle MANGANELLATE!!!!!I tentativi per screditare i NO-TAV Continuano.....ma noi non ci PIEGHEREMO!!!!NO-TAV "NO AL MOSTRO",LIBERTààààààà.......

alberto pepe, torino Commentatore certificato 09.06.11 15:41| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Portate a votare amici e parenti? Belin Beppe,è da martedì sera ke non faccio altro.Secondo le mie proiezioni di voto ci sarà un plebiscito di sì! Ci verranno pure molti berluscones...doppia goduria! Beppe,spero di vederti stasera da Santoro,per rimediare il danno di giovedì scorso. Ps.sono riuscita a beccare il momento giusto per riuscire a certificarmi,ma non credo che riuscirò a aprire i sottocommenti.Un saluto a tutti.

aurora f., albenga Commentatore certificato 09.06.11 15:35| 
 |
Rispondi al commento

Sognare è bello......Quantooooooooo ci Vorrebbeeeeeeee........un W.WALLACE-BRAVEHEART per sto Paese.REFERENDUM troppo Importanti;per la Vita nostra e delle nostre Generazioni,HAAAAAAAAA......SIIIIIIIII......,4VOLTE.LIBERTààààààààààà.........

alberto pepe, torino Commentatore certificato 09.06.11 15:35| 
 |
Rispondi al commento

Mi tocca di nuovo riproporre.

FORZA GENTE FACCIAMOGLI UN "QUORUM" COME UN SECCHIO!!!

--------------------------------------------------

Ahiiii,ahiiii,ahiiii!

No,No,No,No!

Ma amore,come No?

Si,Si,Si,Si!

Siiiiiiiiiii,Siiiiiiiiiii,Siiiiiiiiiiii,Siiiiiiiiiiiiiii

Hmmmmmmmmmm amore,m'hai fatto un "quorum" così!

IL QUORUM,SE LO CONOSCI LO SUPERI!!!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.06.11 15:27| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lunedì ho tappezzato i finestrini della mia auto con 4 enormi SI!! Non mi resta che godere! ;-)

giovanni CA 09.06.11 15:27| 
 |
Rispondi al commento

"IL CORAGGIO DEI POLLI"

Politica = cosa?
Draghi di cartone,Ectoplasmi in cerca di un palco scenico che soddisfi la loro smania di apparire.
Quelli che ci mettono la faccia(Di merda).
Quelli che invece la faccia(Di grandissima Merda)non la mettono mai sono coloro che gestiscono il gioco.

Quelli che rappresentano il POTERE ECONOMICO senza frontiere.
Quelli che non avremo mai la possibilitá di votare.
Quelli ci sono e basta!
Rappresentano il SISTEMA,organizzato,super-efficiente.
Tutto é programmato e messo in conto dal SISTEMA.
E allora chi caxxo stiamo andando a combattere?!
I DRAGHI DI CARTONE?!
I paravento del SISTEMA?!
Mettiamoci ben chiaro in testa che,come loro,anche le nostre vittorie sempre di CARTONE saranno.
Ci sará sempre e solo concesso ľonore delle armi.

Non é affrontando i DRAGHI DI CARTONE su un campo di battaglia finto e pre-confezionato che indiriziamo le nostre energie nel piú efficace dei modi possibili.

Tutto é previsto dal SISTEMA.

Persino qualche vittoria di cartone dei cittadini.

Il tempo per il SISTEMA di elaborare il politico giusto,con la faccia giusta,il target giusto,le giuste promesse in base a ció di cui dimostra di aver sete in quel dato momento storico il popolo.

L´intoppo per il SISTEMA é risolto,e lo stesso continuerá a correre come o anche meglio di prima.

Con la presa per il cxxlo ulteriore che non saranno mai loro a spingere la ruota ma sempre chi resta intrappolato dal SISTEMA.

Quello che invece il SISTEMA non prevede é che qualche"POLLO"decida di essere "VOLPE".

Che ne riconosca i meccanismi e decida di non fare piú parte delľingranaggio.

Cominciamo a colpire il potere economico e chi lo é,non chi ne é solo referente.

Come?

I mezzi a disposizione sono svariati,il problema sta nelľessere consapevoli di chi si decide di combattere.
Armati di scodella in testa e manico di scopa risultiamo ridicoli e magari anche poco credibili e la domanda é:
Ho abbastanza CORAGGIO?

CONTINUA...

Donato S., Vienna Commentatore certificato 09.06.11 15:26| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PD è LEGA non si possono vedere...PERO! SE LI METTI SU UN TRENO AD ALTA VELOCITà,DOVE SI PUò FARE DEL GRANO,I DUE TRENI SI TROVERANNO NELLO STESSO POSTO E CON LE STESSE IDEE. EINSTEIN.

ROBY ROCK Commentatore certificato 09.06.11 15:25| 
 |
Rispondi al commento

AVVERTENZE PER GODERE MEGLIO

i SI vanno gustati uno alla volta

Se si sovrappongono le schede, che il rischi di annullare quelle sottostanti

Per partecipare all’orgia...
basta essere munito del preservativo personale

Se siete sprovvisti, andate in circoscrizione o in comune, con il documento d’identità e chiedete il vostro visto provvisori, valido solo per questa volta, per legge sono obbligati a farvi partecipare.

Prendete delicatamente le schede
ed iniziate a godere

Vedrete che QUORUM che gli facciamo tutti insieme

Magestic * Commentatore certificato 09.06.11 15:21| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento


ehhh.....

UN ORGASMO DEMOCRATICO....

CONTRO LE SEGHE DEI PARTITI!

Ahh, ah....


buon pomeriggio

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.06.11 15:21| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi segnerò al dito tutti i nomi di chi ha invitato ad andare al mare o a non votare per un referendum...tipo Matteo Renzi....
FANCULO A LUI E A TUTTI I SERVI DEL NANO TRAVESTITI DA OPPOSIZIONE

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.06.11 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Vabbuò, vado a masturbarmi pensando ai quattro sì così da godere!

Anacleto M. 09.06.11 15:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tutti gli Italiani andranno a votare quattro SI e il sole tornerá a splendere nei nostri cuori.
Sono certa di questo, tutte le persone con cui sono venuta a contatto in questi giorni giurano che voteranno si e dunque non dovrebbero esserci dubbi sulla vittoria netta. Sono astemia ma giuro che non appena conosceremo i risultati stapperò la bottiglia di Don Perignon che mi hanno regalato a Natale e festeggerò l'arrivo di quello che è per davvero un nuovo anno anzi un' Era nuova! Cominceranno il 13 giugno gli stranieri a rivalutare la nostra dignitá calpestata da questa massa di cafoni senza scrupoli che ci hanno umiliati dinanzi al mondo intero. Capiranno che non eravamo scemi ma prigionieri di una banda di malviventi chiamata "governo" e nonostante la loro violenza e sopraffazione ci siamo alzati in piedi e abbiamo detto: Basta! E lo abbiamo fatto pacificamente nel pieno rispetto della Legge.
Coraggio amici del blog riconquisteremo il prestigio e il rispetto che la popolazione italiana merita, contrariamente a chi la dirige.
Un in bocca al lupo a tutti gli italiani, VINCEREMO!


salve sono Matteo Rènzi
voto 1 no per l'acqua per unire l'utile al dilettevole

Matteo Rènzi 09.06.11 15:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

APPELLO AL VOTO!

ALLE BANDANTI CHE CURANO I NOSTRI ANZIANI E ANZIANE!

ACCOMPAGNATELI AL VOTO ANCHE NEL LETTO A SPONDE!

CIAO!


OT

Rosy Mauro, senatrice della lega e badante di Umberto Bossi, ha dato le dimissioni. Come previsto dallo statuto.

Cadono le prime teste nella lega dopo che Miss padania ha riscritto lo statuto per la partecipazione al concorso di bellezza ed aggiornato quello del partito.
Rosy Mauro, la senatrice che fa da badante all’Umberto, non rientra nei parametri stabiliti dalla nuova mente politica della lega, Jessica Brugali.
Non solo non è nata in padania, nemmeno da un padre terrone ed una madre padana, ma è nata in Puglia da genitori terroni ed è venuta tra i civili solo nel 1980.
Jessica Brugali, che per la lega rappresenta ciò che Carlo Marx è per i comunisti, non poteva accettare un affronto del genere, che la padania ariana e bionda fosse inquinata da una mora, abbastanza pelosa, e di origine meridionale.
Calderoli e Borghezio hanno accettato subito le dimissioni dell’infiltrata ed accompagnato la moglie di Umberto al confino in Svizzera, in attesa di ulteriori documenti in merito alle sue origini.
Pare, addirittura, che siano siciliane.
Spero vivamente che la novella pasionaria himmleriana della lega non voglia organizzare dei campi di concentramento, padani, per rinchiuderci gli infiltrati dalla terronia.
La razza padana è intonsa e tale deve restare.
Sia chiaro che questo post è all’insegna della solidarietà umana, non ho niente da temere in quanto sono veneto di nascita ed ho sposato una milanese. Ho tutto in regola, tolta la camicia verde.
Umberto si è subito reso conto che gli mancava qualcosa quando si è recato nel bagno del Senato, la sgrullatina al battacchio, per adesso, ha dovuto dargliela Calderoli.

segue

Emiliano Z. Commentatore certificato 09.06.11 15:07| 
 |
Rispondi al commento

Incitare su questo blog ad andare a votare 4 SI all’imminente referendum, a mio parere serve a poco perché la maggior parte dei frequentatori è già convinta dell’importanza che ha il raggiungimento del quorum e la vittoria dei SI.

Quello che invece ritengo importante fare è parlarne in giro il più possibile, così come sarebbe oltremodo importante che ognuno di noi facesse volantinaggio, anche solo nel proprio quartiere, con informazioni utili sul referendum, spendendo 10 euro per comprare due risme di carta (1000 fogli) e una cartuccia di inchiostro.

Dico questo perché mi capita spesso di sentire, dai discorsi della gente nei luoghi pubblici più disparati, che la maggior parte di loro è completamente disinformata sull’importanza dei quesiti in esame e tutto questo grazie alle televisioni che nulla hanno fatto e nulla continuano a fare per informarli.

Sopperiamo noi allora ai silenzi della televisione pubblica e dalla somma che occorre per pagare l’immeritato canone alla Rai (160 euro, credo) ce ne avanzeranno altri 150 che potremmo spendere alla fine per festeggiare la vittoria dei SI…

Salvatore A. Commentatore certificato 09.06.11 15:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

APPELLO AL VOTO!!!

INFERMIERE DELL'OSPEDALE MAGGIORE DI BOLOGNA E DEL NIGUARDA DI MILANO!

RAGAZZE MI RACCOMANDO DI ANDARE A VOTARE IL 12 E 13 GIUGNO!

CIAO!

ALEX!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 09.06.11 15:04| 
 |
Rispondi al commento

votiamo siiii per dire nooooooooo ......
http://www.youtube.com/watch?v=BMtQ-7lRG_U

paolo fiorilli 09.06.11 15:04| 
 |
Rispondi al commento

Se le scrutatrici si vestono da infermiere ci va anche Silvio a votare.

E sicuramente non le rimprovera.

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 09.06.11 15:03| 
 |
Rispondi al commento

Se siete masochisti non andate a votare i Referendum, potreste guarire.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.06.11 14:58| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, è sempre un piacere rivederti.Sei una boccata dii ossigeno.Avrò l'orgasmo(democratico) in cabina.E lo potrò raccontare!

mariuccia rollo 09.06.11 14:56| 
 |
Rispondi al commento

http://youtu.be/eBBfk8foWsA

Ditemi, questo tipo di forze dell'ordine sono da rispettare o sarebbero da pigliare a calci in culo? Per chi lavorano? Quali diritti difendono? Aspetto con ansia il giorno in cui, con un certo tipo di polizia, la gente si stancherà di urlare solo "vergogna". Il rispetto lo do a chi se lo merita e non a uno qualunque solo perché indossa una divisa.

✭ⓉⓊⒸⓄ✭ d (), zipolite Commentatore certificato 09.06.11 14:55| 
 |
Rispondi al commento

caneliberonline.blogspot.com

giovedì 9 giugno 2011
Sciopero della fame pro Bruno Bellomonte

mariano orrù 09.06.11 14:52| 
 |
Rispondi al commento

Stò facendo due palle così,
a tutti quelli che conosco,
per spingerli a votare,
e soprattutto a votare 4 si!
Tutti mi danno ragione,
certo il mio non è un campione rappresentativo,
ma l'umore generale mi sembra favorevole,
speriamo
che anche le condizioni meteorologiche lo siano.
Domenica e lunedi,
facciamo tutti una danza della pioggia.
Una volta si faceva per irrigare i campi,
oggi serve ad irrigare la democrazia!


luigi d. Commentatore certificato 09.06.11 14:52| 
 |
Rispondi al commento

PREVISIONI METEO PER DOMENICA:

NUVOLOSO

SIIIIIIIIIII

SIIIIIIIIIII

SIIIIIIIIIII

SIIIIIIIIIII

Come GODOOOO (.. e come gufo, voglio il diluvio..)


VOTARE FUORI SEDE
Per chi fosse interessato ad esercitare il proprio diritto di voto ma
si trova impossibilitato a tornare presso la propria residenza, esiste
la possibilità di votare nel posto in cui ci si trova, mettendosi a
disposizione come rappresentante di lista.
La procedura è questa:
-Ci si reca presso la sede del comitato promotore del referendum con un documento d'identità.
Potete trovare i referenti territoriali in questo sito:

http://www.referendumacqua.it/referenti.html?ml=1

UNICO REQUISITO è avere con se la TESSERA ELETTORALE!
Mancano poche ore, i posti disponibili sono tanti.
Grazie e scusate il disturbo.
A.

cheo u Commentatore certificato 09.06.11 14:49| 
 |
Rispondi al commento

SI..SI..SI..SIIIIIII!. Provate ad immaginare la faccia del nano,cicchitto e la santanchè. Provate ad immaginare gli articoli dei servi di silvio.
Ma soprattutto provate ad immaginare che il nostro voto al referendum,può essere un monito.
Il nostro voto CONTA.
PROVATE AD IMMAGINARE UN MARTEDI DA LEONI.

ROBY ROCK Commentatore certificato 09.06.11 14:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Portiamo nonna Carmela e lo zio Giuseppe,
portiamo i fratelli recalcitranti e i parenti un po' tonti, portiamo i figli e i nipoti, e tutti quanti.
Ma il mio cane, perchè almeno per il nucleare lui non può votare? O io per lui? Non ha diritto a dire no alla mexxxa nucleare e si all'abrograzione della legge, come tutti gli umani di questo paese? E l'acqua la vuole pure lui pubblica e a costo ragionevole, senza cresta dei soliti finazieri d'assalto, le cavallette che tutto mangiano e lasciano dietro di se il deserto?
Si, Siii, Siiiii, veniamo, pardon andiamo a votare!
Metterlo nel quorum al nanetto e alla sua banda fa sempre piacere, un orgasmo appunto.

Beppe Da Monaco (odio la mafia) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.06.11 14:47| 
 |
Rispondi al commento

QUATTRO IN UN GIORNO SOLO NON LE FARETE MAI PIU'!!!


grande Beppe.
mi pare di capire che questo è un estratto di intervista (stasera Santoro?)

giovanni piscera 09.06.11 14:44| 
 |
Rispondi al commento

LEGHISTI FATEVI UN REFERENDUM ANCHE VOI!!!!!!!!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 09.06.11 14:44| 
 |
Rispondi al commento

4 SI per far vincere i cittadini, scateniamo l'inferno!

IDIDIMARZO 09.06.11 14:43| 
 |
Rispondi al commento

In Italia l' acqua è già privata e non nell' interesse dei cittadini, ma solo ed esclusivamente nell ' interesse di Veolia, la più grande multinazionale di acqua, energia, e rifiuti della Francia e forse nel mondo. Siamo alle solite. Veolia è posseduta per il 70% dalle banche, per il 10% dallo stato francese e il restante risulta molto frammentato in piccole aziende private. C è un collegamento che non deve sfuggire però. Un 4% appartiene al gruppo EDF, un industria energetica francese che opera in Italia da qualche anno, sia direttamente che tramite il gruppo Edison. EDF NEL SUO SITO DICHIARA DI LAVORARE ASSIEME AD ENEL ALLO SVILUPPO DEL NUCLEARE IN ITALIA. L' anello che racchiude tutto? Ovviamente basta partire dal Presidente del Consiglio, diretto venditore in passato di un pugno di azioni dell' AC Milan a beneficio di Paolo Scaroni(mai schierato politicamente): ex amministratore delegato di ENEL e, guarda un po', attuale amministartore di ENI e di Veolia. Sono 4 quesiti che fanno tutti un interesse unico.VOTA ciò che vuoi, ma VOTA! (S.L.)

Stefano L., Piombino Commentatore certificato 09.06.11 14:42| 
 |
Rispondi al commento

Vendola sarà soddisfatto quando guarderà questo video.

giamps(belluno) 09.06.11 14:42| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente!! Era da tempo che aspettavo questo cazzo di video! Ci serve anche la tua popolarità per battere questo maledetto quorum. Grazie

Stefano Passarelli Commentatore certificato 09.06.11 14:40| 
 |
Rispondi al commento

Se il Nano venisse a sapere che a votare "sì" c'è da godere come ricci, si fionderebbe a votare dalle 5 di mattina...

harry haller Commentatore certificato 09.06.11 14:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E lo incollo anche sul nuovo post:

La cosa mi fa più schifo è la faccia di bronzo dei nostri politicanti.

Persino quelli più onesti, quelli che hanno sempre agito per passione e che dalla politica non hanno ricavato una lira, sono disonesti intellettualmente perché non ammettono mai di prendere delle cantonate.

I referendum, sono falliti e continuano a fallire da quando Pannella propose di disertare quello sulla scala mobile. Non era d'accordo e disse: non andate a votare non si raggiunge il quorum e referendum non è valido.

La gente non lo ascoltò ma vinsero i no.

Però Pannella aveva insegnato la lezione e su un quesito contro la caccia promosso l'anno dopo (in realtà erano le schede erano 5 e si facevano referendum su tutto) i cacciatori riproposero la genialata del leader radicale: non andate a votare!

Ai seggi si presentarono solo gli ambientalisti convinti e la votazione fallì.

Questa è storia.
Oggi quando sento Staderini, la Bonino e altri parlare mi entra in giramento di scatole.

E domando: ma perché, invece di fare i soliti discorsi sul blog, non prendete penna e calamaio elettronici e non scrivete a questi personaggi?

Io lo faccio anche se non mi risponde mai nessuno. Cosa normale quando si ha ragione.

fabio mazzoli, vicarello (li) Commentatore certificato 09.06.11 14:39| 
 |
Rispondi al commento

http://external.ak.fbcdn.net/safe_image.php?d=deb62bde58dcf62d533b749f9176903d&url=http%3A%2F%2Fa2.sphotos.ak.fbcdn.net%2Fhphotos-ak-snc6%2F249967_178895872164627_100001326455587_431657_616374_n.jpg

Gilda Caronti, Milano Commentatore certificato 09.06.11 14:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Andate a votare!! E' importantissimo per il futuro di tutti! 4 SI!

Davide T. Commentatore certificato 09.06.11 14:36| 
 |
Rispondi al commento

ormai la politica è solo business: ti assicura un buono stipendio, rimborsi spese non tassati e non documentati e quindi soldi puliti esentasse, una macchina con autista, benefit a non finire, una pensione d'oro, provvigioni, chiamiamole così, sulle commesse pubbliche, lavoro sicuro e ben pagato per mogli, figli, parenti e amici, regali di valore come opere d'arte ecc. ecc. e prestigo e, ciliegina sulla torta, una casa in affitto od in acquisto di enti territoriali, enti pubblici o enti previdenziali ad un quinto del valore. Questa è l'attuale politica a destra, sinistra e centro e guai a chi gli toccail portafoglio oppure a chi cerca di indagare oppure mettere un freno ai benefici ed alla corruzione. Loro hanno il potere di rendere legale con le leggi che si fanno da soli quello che altrimenti sarebbe un furto. Mangiano sulla sanità, sui terremoti, sulle scuole, sull'edilizia popolare, sulla disgrazia degli altri perché il sociale è un business. Non c'è distinzione se non nelle chiacchiere fra un partito e l'altro. ma i fatti sono esattamente gli stessi. Sono ladri stipendiati da noi per derubarci. OCCORRE GENTE NUOVA, PROFESSIONALE, PULITA, ONESTA. Ma forse non tutti morti!

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 09.06.11 14:34| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Grillo.

Questo post fino a sabato come minimo.

Sari K. Commentatore certificato 09.06.11 14:32| 
 |
Rispondi al commento

Come godo se si raggiunge il quorum..

Nicola Bonotto 09.06.11 14:32| 
 |
Rispondi al commento

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=202208053151768&set=o.192097894149678&type=1&theater

Gilda Caronti, Milano Commentatore certificato 09.06.11 14:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SI SI SI SI SI SI SI!!!!
Ho già avuto parecchi orgasmi
in queste ultime settimane,
me ne mancha solo uno,
anzi quattro!

luigi d. Commentatore certificato 09.06.11 14:27| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ottimo post.
Breve e circonciso (come dicono a Tel Aviv)...

Franco F. Commentatore certificato 09.06.11 14:26| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

COME GODO SE VINCONO I SI!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 09.06.11 14:26| 
 |
Rispondi al commento

SIIIIIIIIIIIII!

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 09.06.11 14:25| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori