Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il cammello nella cruna del CO2


cammello_Australia.jpg

Se un cammello produce 45 kg di metano all’anno, l’equivalente di una tonnellata di biossido di carbonio, quanti cammelli servono per ottenere le emissioni di un'automobile che percorre 20.000 km all'anno? La risposta esatta è 4! Infatti un'automobile produce in media 4 tonnellate di biossido di carbonio all'anno.

emissioni.jpg

Se un Paese elimina 4 cammelli può permettersi una nuova automobile oppure guadagnare 4 crediti da una tonnellata (i cosiddetti "carbon credit") per inquinare o da vendere sul mercato mondiale delle emissioni. Uccidere cammelli serve per rispettare i protocolli di Kyoto. Sono un ecopass naturale con le gobbe. La società australiana Northwest Carbon ha lanciato un progetto di sterminio dei cammelli per ottenere "carbon credit" per le industrie locali che potranno inquinare di più. Il progetto è all'esame del parlamento australiano e prevede l'uccisione dei cammelli da elicotteri o da macchine attrezzate per il deserto. La loro carne sarà utilizzata come cibo per cani. Il direttore della Northwest valuta la morte di un cammello in termini economici "un beneficio per la riduzione di emissioni". Il cammello non è consapevole di inquinare e produce escrementi senza curarsi del futuro del pianeta, ma non è l’unico a produrre enormi quantità di gas. La mucca lo segue a ruota con 35 kg di metano annui pari a 0,8 tonnellate di anidride carbonica. L’eliminazione di gran parte delle mucche del mondo darebbe una spinta formidabile alla produzione mondiale e allo sviluppo del PIL. Il problema però si riproporrebbe nel tempo. Lo sviluppo industriale infatti non conosce limiti. I Paesi più sovrappopolati saranno allora i più fortunati. Potranno permettersi una crescita a due e magari a tre cifre. "Ogni giorno il corpo umano produce 12-15 M di CO2 (288-360 litri) a riposo e fino a 50 M in intensa attività fisica" fonte Wikipedia.
Chi disporrà di qualche decina o centinaia di milioni di persone da abbattere dagli elicotteri o tramite bombardamenti mirati potrà incrementare il suo PIL a dismisura.

Fonti: Jeremy Woods, Imperial College Londra; The Financial Times

Spegniamo il nucleare

Spegniamo il Nucleare (Libro)

"Manuale di sopravvivenza alle balle atomiche" di Beppe Grillo
Acquista oggi
la tua copia.

9 Giu 2011, 20:27 | Scrivi | Commenti (526) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 


Io ho sempre votato a destra e credo che per certe cose ad oggi sia ancora l'unica alternativa poichè nella sinistra si propongono a rotazione sempre le stesse persone da almeno 20 anni .
Stimo personalmente Beppe Grillo poichè critica in maniera indiscriminata sia destra che sinistra . Al referendum ho votato per l'abrogazione di tutti i 4 referendum . Mi domando ma si può proporre un referendum in merito al limite di anni in cui uno può essere in parlamento come deputato\senatore? secondo me massimo 2 legislature, e un'ulteriore referendum sul fatto che chi è in politica non può esercitare altre professioni per il periodo in cui rimane in carica ? vorrei un vostro parere .
grazie
Piero

pierluigi magri 15.06.11 13:55| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillaccio Sparlante, grazie di esserti speso ed aver promosso il referendum nel nostro interesse, branco di pecoroni che non siamo altro pronti a chinarsi e farsi tosare e spremere senza la minima reazione. Finalmente gli italiani iniziano ad aprire gli occhi, vorrei chiederti quando inizierai a promuovere un altro referendum: via gli "onorevoli" (ma dove??) dal parlamento se non si prestano ad un test antidroga obbligatorio, contestualmente l'abolizione di tutti i privilegi di cui attualmente godono portando il loro stipendio a € 5.000 (e non 50.000). Grazie, da buon sostenitore ti saluto con affetto ed ammirazione.

michelangelo stregapede, mirano (VE) Commentatore certificato 15.06.11 13:44| 
 |
Rispondi al commento

prima dicono che il voto non è per destra o sinistra e poi vanno in televisione a dire "4 schiaffi a Berlusconi" "Berlusconi si dimetta" "una vittoria della sinistra" e così via...preciso che io ho votato SI a tutti e 4 i quesiti ma non sono ne di sinistra ne di destra e ora vedo in TV che secondo questi 4 bastardi le persone che hanno votato SI sono tutti di sinistra e scusate ma non mi va proprio giù. d'ora in poi ogni volta che andrò a votare scriverò sulla scheda un "VAFFANCULO" colossale così in televisione andranno a dire "abbiamo preso un VAFFANCULO COLOSSALE".

Stefano 15.06.11 12:55| 
 |
Rispondi al commento

" IL POPOLO E' SOVRANO" E' QUANTO AFFERMA LA NOSTRA COSTITUZIONE....

LA COSTITUZIONE SANCISCE ANCHE GLI IMMANI PRIVILEGI DEI PARLAMENTARI E COMPANY?

PERCHE' LI SOPPORTIAMO E TOLLERIAMO?????

IO PROPORREI UN REFERENDUM ANCHE SU QUESTO....SAREBBE GIUSTO CHE I CITTADINI SAPESSERO....

GIOVANI, ANZIANI E NON SOLO SPESSO HANNO DIFFICOLTA' A PROCURARSI IL MINIMO PER VIVERE....

PERCHE' TOLLERIAMO ANCHE QUESTO CON TANTA INDIFFERENZA???

GABANELLI HA PROVATO A FAR VEDERE LA SITUAZIONE
VERGOGNOSA DEL NOSTRO BEL PAESE IN VARI SETTORI, MA TUTTO CADE NEL VUOTO...

SECONDO VOI, BISOGNA CONTINUARE COSI???

MARA

mara rossi 15.06.11 10:18| 
 |
Rispondi al commento

45 chili di metano producono circa 124 chili di CO2,quindi circa un quintale ed un quarto; 8 volte meno del valore riportato ossia una tonnellata. E' un conto banale, forse non toglie molto al senso del discorso ma certamente parecchio alla credibilità di chi scrive. Vi prego controllate meglio le vostre fonti.
Giorgio Petrucci

giorgio petrucci 12.06.11 22:44| 
 |
Rispondi al commento

Per quanto riguarda l'europride a roma speriamo qualcuno sia centrato da un fulmine a ciel sereno mi basterebbe una certa g/caga.
Se la farà addosso alla fine.................. speriamo...............

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.06.11 00:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io sono ormai convinto che il problema delle emissioni di CO2 sia una geniale trovata dell'industria e della politica assoggettata all'industria.
Ciò non vuol dire che nego il problema dell'inquinamento o penso che questo non incida sulla salute nostra e del pianeta.
Mi spiego meglio, e per spiegarmi parto da un esempio pratico:
la mia città in estate è molto calda, quando però mi capita di passare in una strada che taglia un parco alberato la temperatura si abbassa di un grado e mezzo o due, sempre, senza eccezione.
In breve:
le emissioni di CO2 non sono la causa dell'innalzamento della temperatura, sono la conseguenza della deforestazione in atto in tutto il pianeta.
E' questa la vera causa dell'aumento della temperatura, ma, mentre è assai difficile proclamare a livello planetario che il modello di sviluppo occidentale è dannoso e che bisogna soppiantare il cemento con le foreste, è molto facile analizzare i dati che certificano il cambiamento climatico e agire soltanto su uno di questi (l'aumento della CO2) trasformando quello che di fatto è un effetto, nella causa ultima dei nostri mali, costruendo attorno a questo un nuovo sistema di politiche economiche, incentivi, tagli, tetti da non sforare, sanzioni, insomma replicando ancora lo stesso modello che ha prodotto i danni che si vogliono mitigare, e concentrando ogni sforzo su questo singolo fatto smettendo di preoccuparsi di tutto il resto, tra cui, ovviamente, la vera causa dell'innalzamento
della temperatura (la deforestazione) e la causa dell'inquinamento (diossine, polveri sottili, veleni, onde elettromagnetiche - tra cui il tanto osannato wireless ).

............‚O
.........././\\...ƒ‾\
‗‗¸—–\.\––‛/../‘-‘
....\.../._įĻ...../˛
......‘/..‘/...‾‘/‗\\
......\\.\\...//

Geronimo Del Baldo Commentatore certificato 11.06.11 13:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tecnicamente sarebbe la prima uccisione di massa perpetrata in nome dell'ideologia del riscaldamento globale.

Comunque non penso sia corretto (e legale) ritagliare una tabella del Financial Times e incollarla sul sito.

dsimonc 11.06.11 13:07| 
 |
Rispondi al commento

madonna non ci credo

Romualdo D. Commentatore certificato 11.06.11 09:17| 
 |
Rispondi al commento

Si bhè ma si possono dotare le stalle di opportune apparecchiature per recuperare il metano ed evitare che vada in atmosfera.
Ci sono già alcune stalle nel nord europa che si sono dotate di tale dispositivo , esso consenteo oltre che di abbattere il co2 , anche di avere un entrata monetaria ottenuta dalla vendita del metano.
Le quote mondiali che segnano il limite di inquinamento per ogni stato è secondo me una scelta opportuna.
Ma abbattere animali per permettere alle industrie di inquinare di più è una gran ca**ata.
Vanno calcolate le quote in base all'ossigeno prodotto ad esempio dagli alberi , e gli stati che vogliono inquinare devono dare del denaro agli stati che non inquinano.
Quindi il non inquinamento deve diventare una risorsa , che permetta delle entrate monetarie e che quindi favorisce la salvaguardia delle foreste appunto perchè esse saranno considerate una ricchezza.

giamps(belluno) 10.06.11 22:25| 
 |
Rispondi al commento

all'inizio ho pensato che volessero riutilizzare il metano.
Poi che avrebbero utilizzato le biomasse per produrre enrgia.
Addirittura ho immaginato che avrebbero utilizzato i cammelli per uan mobilità alternativa e sostenibile....

Poveri cammelli!!!Pregherò per voi, mi si stringe il cuore...

nalis 10.06.11 21:27| 
 |
Rispondi al commento

Due giorni fa il GOVERNO AUSTRALIANO ha vietato l'importazione di carne di bovino dall'indonesia dopo che fu trasmesso un video dove gli animali prima di essere macellati venivano TORTURATI per gioco dagli allevatori....
ora la domanda sorge spontanea...il civilissimo governo australiano che provvedimenti prendera verso la NORTHWEST CARBON?? GLI INTERESSI STANNO SEMPRE E COMUNQUE AL DI SOPRA DI OGNI LEGGE MORALE?

ALEZ A. Commentatore certificato 10.06.11 20:30| 
 |
Rispondi al commento

Informatevi sulla bufala della CO2, lo stesso Beppe che ammiro e seguo da sempre per le battaglie ecologiche continua a ignorare ad esempio le scie chimiche, e il fatto che tutto l'elettrosmog influisca sulle temperature atmosferiche, nessuno ha guardato i cieli nel periodo del 1 maggio?!! beppe lo guardi il cielo?? di che emissioni parliamo??!
nel fine settimana e per tutta la settimana successiva al primo maggio tutti i cieli del nord italia, austria, e centro europa sono stati ofuscati da nubi non naturali (non c'eran nessuna perturbazione) prodotte dalle scie degli aerei! che hanno volato in passa sulle nostre teste come non succedeva da qualche mese visto che osservo il cielo tutti giorni.. visto che beppe promuove l'uso di internet, mi sembra abbia paura di affrontare certi temi perchè sta cavacando la bufala della CO2 e del global warming a cui gli scienziati alla 'ribalta' puntano; le macroeconomia governa gli organi scientifici,da sempre,ora tira il bio il verde, gli stati uniti danno la svolta per rilanciare la nuova industria verdesennò è la stagnazione e la rivolta popolare,guardate tutti gli spot pubblicitari come parlano di impatto ambientale riferendosi solo alla co2 questa cosa non vi fa venire dei punti di domanda?? per carità preferisco comunque tecnologie verdi le emissioni nocive le conbatto con tutto me stesso, ma osservate i dati climatici dell'emisfero sud della terra, non si sta surriscaldando, al contrario il 2010 è stato fra i più freddi. Guardate cosa succede nell'aridissimo deserto della Namibia. Provate ad ampliare le vostre nozioni su Energia e etere, gli studi di Wilhelm Reich e su come si può modificare il clima creando piogge o siccità. Dai Beppe vediamo quanto onesto sei, vediamo se vai fino in fondo..Comunque forza movimento 5 stelle sono sicuro che dentro le conoscenze sono molto più approfondite di quelle di Beppe.

riccardo zovatto 10.06.11 17:46| 
 |
Rispondi al commento

con tutto lo sterco che emanano i politici con le loro proposte assurde propogno lo sterminio degli stessi ed ecco che si risolvono tutti i problemi ad essi correlati. Non sono certo i cammelli il problema che fanno parte di un ciclo perfetto della natura, ciò che destabilizza tutto è l'uomo ed in particolare le classi politiche. come dice Beppe maannatevene tutti a fangù!!! prima ci liberiamo di costoro meglio sarà per tutti anzi per l'intero pianeta!

Bruno Cinque (b5), Trieste Commentatore certificato 10.06.11 16:29| 
 |
Rispondi al commento

I cammelli emettono CO2 dopo che però l'erba che hanno mangiato ne ha eliminata altrettanta dall'atmosfera per crescere, grazie alla luce del sole.

Il bilancio CO2 degli animali è ZERO, quindi uccidere i cammelli non elimina la CO2!!!

Luca L. 10.06.11 15:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi hanno liberato?

mi espolvero della buia priggione e torno ;;;;;)

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.06.11 15:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i cammelli in Australia sono stati importati.
in quanto non previsti dalla natura, si sono riprodotti a dismisura rappresentando un problema per l'ambiente selvaggio. Abitualmente vengono cacciati per la carne e per controllarne la popolazione.

Oggi gli australiani vogliono "sfruttare" questa cosa per il CO2. L'australia è la seconda nazione per Co2 pro-capite, dopo gli USA.

Ma se vi capita di andare lì scoprite una cosa.
Loro hanno la speranza e la capacità di poter cambiare le cose, basta volerlo.

In alcuni paesi non si vende l'acuqa in bottiglia per non sprecare plastica o costa più della birra perchè l'acqua devi berla dal rubinetto. Hanno eliminato le buste di plastica in 2 mesi. Dovremmo imparare dagli australiani che hanno un rispetto per la natura notevole.

Mario Cossu 10.06.11 14:29| 
 |
Rispondi al commento

la risposta esatta non è 4 CAMMELLI ma...
QUATTROCENTO
sissignori!
il CO2 emesso "in esercizio" è solo UN CENTESIMO di quello occorrente al ciclo produttivo!

sappiatelo bene, così nessun politico mentecatto in malafede potrà più convincervi che per essere bravi cittadini ecologici bisogna vendersi un rene per pagare le rate di una nuova EURO5.
invece, siete VERAMENTE ecologici se vi tenete la vecchia carretta finchè tira le cuoia, magari affiancandole il più possibile una bella BICICLETTA.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 10.06.11 13:47| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra che la maggior parte del mondo pensi che il co2 sti creando un riscaldamento globale...ma vogliamo smettere di essere pecore? Informatevi su veri dati http://co2thetruth.e-monsite.com

Fulvio di Stefano 10.06.11 13:31| 
 |
Rispondi al commento

Queste cose sono assurde. Fate un po' di ricerche e scoprirete le bufale del riscaldamento globale: è stato creato da una base scientifica molto povera al fine di introdurre nuove assurde tasse.

Davide C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.06.11 13:26| 
 |
Rispondi al commento

Pensa! Nelle due nuove giunte di Milano e di Napoli il 50% è di donne.
E nemmeno una igienista dentale!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 10.06.11 13:20| 
 |
Rispondi al commento

La minima valutazione di costi di una centrale nucleare dà 5 miliardi di euro di partenza.
A cui dobbiamo aggiungere il costo enorme del deposito delle scorie radioattive. E i costi enormi per la sottrazione e l’inquinamento delle acque.
Per il piano previsto dal Governo si arriverebbe a 100 Miliardi di euro.
Ma in questo particolare gravissimo momento di crisi economica, quando non sappiamo come e dove trovare 3 Miliardi per risanare un pochettino il bilancio, dove li troviamo 100 Miliardi di euro????
Tremonti non li ha. E non può gravarci di altre tasse pesantissime per trovare anche questa cifra gigantesca perché stiamo già fallendo sotto tasse che sono le più alte d’Europa. E non può tagliarci quel che resta dello stato sociale per compiacere il piano nucleare di Berlusconi. E allora 100 miliardi chi ce li mette? La Marcegaglia?
E chi si fiderebbe dell’Italia dopo quanto è successo all’Aquila e nei vari incineritori o discariche o nella Salerno-Reggio Calabria, e per di più in un territorio sismico e alluvionale, sia sulla costruzione che sulla gestione di centrali sicure?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 10.06.11 13:19| 
 |
Rispondi al commento

Certo una cosa è lampante, in un centrodestra ormai disunito e rissoso, dove ogni giorno nascono nuove correnti centrifughe e dove il tradimento si annida negli angoli, l’ordine di Berlusconi al suoi succubi di non andare a votare serve come sicuro controllo per evitare che chi sta preparando scialuppe al Titanic lo possa tradire col voto segreto dell’urna.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 10.06.11 13:12| 
 |
Rispondi al commento

I giornali di Berlusconi hanno avuto la faccia di dire che Bersani (povero Bersani!) ha strumentalizzato gli elettori spingendoli a votare SI’ per dare una spallata a Berlusconi.
A parte che il fatto di una opposizione che tenta di dare una spallata a un governo malvagio e protervo ascoltando le richieste della gente, sembra piuttosto un’opera meritoria e lodevole, e magari ciò fosse avvenuto sempre! Ma chiedo: anche la richiesta del Papa a votare SI’ al referendum la dobbiamo prendere come un subdolo tentativo di fare una spallata a Berlusconi?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 10.06.11 13:09| 
 |
Rispondi al commento

Un premier civile convinto della bontà delle sue leggi, le difende, magari con esperti più seri dello stupido Battaglia o del furbetto Chicco Testa o dell’avido arrivista Veronesi o di dell’intollerabile Maurizio Lupi. Non spinge i suoi cittadini a votare NO!
Non cerca di boicottare una cosa seria e importante come il referendum (unico momento di democrazia diretta), non lo sabota con leggi truffa, e non lo boicotta incitando gli elettori all’astensione!
Oltre a ciò vorrei notare come, ad ogni elezione, Berlusconi cerchi di intorbidare la scelta elettorale con mezzucci meschini, date sbagliate, schede mancanti, sistemi elettorali costruiti ad personam, lentezza interminabile dei controllo post votum che terminano sanando ogni irregolarità (vedi Formigoni), liste inosservanti delle regole richieste, imbrogli sia sui nomi che sugli spogli, liste civetta (si veda la Lista Grillo che era del senatore Grillo).. questa volta sono comparsi fantomatici gruppi ambientalisti (sigh) come AAPP a favore del nucleare (ma quando mai?) debitamente intervistati dai tg per dar l’idea che il nucleare è una energia “pulita” (sigh)!
Ci aggiungiamo anche improvvisi troll che compaiono sui blog ambientalisti (e pure su quello di Grillo) sotto forme di personcine accomodanti e che apparentemente inneggiano a tutti i punti del blog per infilare poi, con nonchalance, la frasetta:“Visto che questi politici fanno tutti schifo, ribelliamoci non andando a votare!”
Miei cari, a voi dico come l’asino pitturato di fresco per sembrare più giovane, vi compri chi non vi conosce!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 10.06.11 13:06| 
 |
Rispondi al commento

David Zambe.
Ho letto con piacere il tuo post mi a fatto sorridere nessun consiglio i genitori sono sempre i genitori e vanno rispettati,pero tu sei decisamente avanti sei la nuova generazione vedrai col tempo....capiranno ciao.

Giuseppe led 10.06.11 13:02| 
 |
Rispondi al commento

Nuovo post

Senero Despore, Napoli Commentatore certificato 10.06.11 12:56| 
 |
Rispondi al commento

E adesso, alla vigilia del referendum, anche il Papa dice che bisogna andare a votare SI’ all’acqua e SI’ contro il nucleare, del resto questa posizione, Benedetto l’ha sempre avuta, anche quando non era Papa (sul legittimo impedimento prudentemente tace). Ma i giornali di B su questa dichiarazione del Papa glissano perché va contro i loro interessi.
Brunetta continua stolidamente a dire che,siccome i referendum sono contro B, non hanno nessun valore (?),e che dopo, quorum o non quorum, tutto resterà come prima, come se il referendum non ci fosse stato, l’acqua sarà venduta lo stesso per obbedire alle direttive europee (peccato che chi non la vuole privata non lo fa), il nucleare si farà ugualmente e nulla cambierà circa il legittimo impedimento (come se l’esito non facesse immediatamente decadere le leggi abrogate). Non solo finge di ignorare, il diritto ma si comporta anche da perfetto anti-democratico perché chi governa contro il parere il volere e del popolo democratico non è. Ma il messaggio che passa è: il referendum è inutile, non votatelo!
E’ ovvio che, data la protervia di B, i referendum sono diventati ormai un voto contro di lui, ma, come per Milano, la colpa è solo sua e del suo dispotismo.
Perciò saranno un segnalo ben chiaro che il popolo non lo vuole ma non è lecito regnare a lungo calpestando i diritti del popolo. E con questo suo ripetere che dell’esito referendario non se ne farà nulla no fa che incattivire l’animo degli elettori, dimostrando loro che è lui il vero cancro di questo paese. Un cancro che governa secondo i propri interessi o quelli di cricche criminali inseguendo affari del momento e nella incapacità di fare sia un piano nazionale per l’energia che un piano nazionale dell’acqua.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 10.06.11 12:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti, volevo solo dire una cosa:
NON CE LA FACCIO PIU' ! ! !
Causa separazione, sono tornato a vivere dai miei. Ho già trovato casa, ma sto aspettando che tutte le carte siano in regola.
Dove sta il problema? Mia madre una una fan di Berlusconi. Eh già. Ogni mattina, a colazione, mi sorbisco i suoi discorsi su quanto è in gamba il Silvio e delinquenti tutti gli altri.
Un esempio? Le ragazze di Arcore facevano solo degli spettacoli come fanno gli animatori nei villaggi turistici e quindi venivano pagate per questo. Così tanto? Ma lui è un generoso, ha il cuore d'oro.
Io provo a farla ragionare, a metterle davanti agli occhi la realtà, ma niente. Tutto inutile.
La legge uguale per tutti? Lei dice: e per Di Pietro che ha mandato in galera degli innocenti? Non vale per lui?
NON CE LA FACCIO PIU' ! ! !
Datemi una pacca sulla spalla virtuale. Votate il mio commento :)
Buona giornata a tutti.

David Zambe Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.06.11 12:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BORGHEZIO MALMENATO, VOLEVA ENTRARE A RIUNIONE DI BILDELBERG
POL S0A (ANSA) – ROMA, 9 GIU – Mario Borghezio, europarlamentare della Lega, è stato malmenato dalla sicurezza che garantisce la riservatezza della riunione del Club di Bildelberg, riunito a Saint Moritz in Svizzera. Il parlamentare europeo ha chiesto di assistere alla riunione esibendo il suo passaporto e il tesserino da parlamentare europeo ma è stato allontanato in malo modo dalla Servetta House, dove siedono in riunione quelli che il deputato della Lega definisce «i padroni del mondo».

Beh, che dire...ci sono i rivoluzionari da tastiera che stanno tutto il giorno qui a scrivere, casomai pagati dal contribuente, e poi ci sono uomini odiosi come Borghezio che però hanno le palle di affrontare faccia a faccia i veri mafiosi bastardi che ci stanno ammazzando giorno per giorno. Delinquenti mafiosi veri non quei 4 coglioni presi da Caselli a Torino che hanno investito 70 milioni di euro (cifra che quelli del Bildelberg rubano ogni mezz'ora) in immobili in Piemonte e che hanno sostenuto Fassino alle primarie del PD. Ma voi, massa di coglioni di fronte a queste evidenze vi fa comodo ammettere tutto ciò? Oppure il posto fisso statale su cui sedete e da cui scrivete tutto il giorno vi fa vedere la realtà con la lente che vi fa comodo? Gioite, gioite finchè potete perchè presto lo prenderete nel culo come i greci e ringrazierete pure i vostri amici Bersani-Prodi-Visco-Draghi-Treu-Dalema-Colaninno(che ha appena trasferito il centro ricerche Piaggio in Cina).

Godete a prenderlo nel culo? Contenti voi... 10.06.11 12:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se alla fiat si mettono a sparare sugli operai prendono due piccioni con una fava ...

fabrizio castellana Commentatore certificato 10.06.11 12:39| 
 |
Rispondi al commento

Su Battisti, il Brasile giustifica il suo NO dicendo che la giustizia italiana non ha garantito un giusto processo e ha calpestato il suo diritto alla difesa. Purtroppo questo è vero, piaccia o non piaccia a taluni. A Battisti sono stati imputati 4 omicidi, senza una difesa adeguata, in stato di contumacia, basandosi su un solo testimone peraltro contraddittorio che poi ha negato tutto, e con due omicidi addirittura compiuti in due città diverse alla stessa ora, che, almeno quelli, non possono essere attribuiti entrambi a una sola persona. Battisti poi in carcere è stato torturato. Tutto questo dà il quadro di una giustizia da terzo mondo e bene ha fatto il Brasile a non consegnare il Battisti. Certo per l’Italia lo smacco è gravissimo e dimostra una volta di più che, con Berlusconi, sul piano internazionale siamo pari a zero. Tanto che, persino per chiedere alla Comunità Europea di dilazionare di due anni la remissione del debito, Berlusconi si è rivolto a Sarcozy, sapendo benissimo che in UE non sarebbe nemmeno stato considerato.
Certo mai il discredito internazionale dell’Italia è stato tanto grande! Questo No del Brasile è un vero schiaffo internazionale. E’ come dichiarare all’intero mondo che il sistema Giustizia italiano fa schifo! E quando passeranno le immonde leggi ad personam di Berlusconi farà anche più schifo.
Queste difese di un giustizialismo da parte di chi finora per se stesso ha sbraitato a favore di un garantismo personalistico e peloso sono davvero miserabili. Garanzie massime e progressive per i potenti, misure da terzo mondo per le vittime o per chi, come Cucchi o Aldrovandi, potente non è.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 10.06.11 12:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Contro la sentenza su Battisti, lo sciocco Calderoli propone il boicottaggio dei mondiali di calcio in Brasile.
Come a dire: visto che non ci considerano allora spariamoci sulle palle da soli!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 10.06.11 12:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si può sapere quanto viene a costare al popolo Italiano le manifestazioni finanziate per 150 anni?
Tenuto conto della crisi economica in Italia...forse qualcosa in meno si poteva spendere!
Immagino come al solito che il Bilancio di Previsione non esista e come presumo neppure il consuntivo a fine anno vero ?

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 10.06.11 12:34| 
 |
Rispondi al commento

Record di ascolti per l’ultimo Annozero,8 milioni e 400.000 ascoltatori.
I vertici corrotti della Rai riescono finalmente nel tentativo perpetrato da tempo di B di far fallire la Rai cacciando i beniamini del pubblico (dopo Biagi, Grillo, Luttazzi, Massimo Fini, Bertolino, e presto la Littizzetto, Fazio, la Guzzanti, Vergassola, Floris, Serena Dandini, la Gabanelli, Crozza, Saviano e interamente Rai 3)
E quando B sarà riuscito nel suo intento di cacciare tutti costoro dalla Rai come se la RAI fosse una delle sue aziende e la Rai diventasse uno scendiletto da calpestare a suo piacere, avremo forse il piacere di vedere qualcuno nell’opposizione che si sveglia dal suo come e pretende una libera RAI in libero Stato?
O la svendita che delle frequenze fu fatta da D’Alema e company a Berlusconi comprendeva anche il turpe proposito di azzerare la RAI?
Sapremo mai in cambio di cosa il Pd vendette l’informazione pubblica insieme al conflitto di interessi?
Sapremo mai in cambio di cosa Petruccioli rinunciò per 4 anni, dal 2005 al 2009 a esercitare la sua funzione di presidente della RAI rinunziando a qualsiasi potere di vigilanza e lasciando che si degenerasse nelle compravendite di B?
Sapremo mai i motivi per cui non abbiamo alcun atto civile da parte di Galimberti, perché fu scelto Masi, perché ci dobbiamo sorbire l’iniquo Minzolini ? E perché la Rai è diventata il 2° bordello privato di B?
Con Santoro la Rai dà l’addio al suo ultimo buon affare. Ora chiederà un aumento del canone per risarcirsi dei suoi mancati incassi?
Ma, come Vespa ha detto che si fa dire da B chi invitare e chi no così la nuova direttrice, Lei, si fa dire quali programmi tenere e quali chiudere fino a totale fallimento?
Santoro l’ha sfidata dicendosi disposto a restare per un euro a puntata. Ma qui non è più questione di denaro.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 10.06.11 12:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

'giorno
***

presa da Annozero ieri sera non ho letto il post..
beh fatemi dire che pure gli austraniani che hanno pensato questa cosa sono pezzi di mexxa!!

gli animali, come le piante e la natura tutta NON SONO PROPRIETA' degli uomini che possono disporne a piacere!!

sparare ai cammelli da un elicottero perché così si riduce il quantitativo di C02???

ma PER FAVOREEEE!! e gli impianti industriali, le raffinerie, le automobili, gli aerei, i condizionatori a palla ecc. ecc.?? (per tacer delle centrali nucleari che esplodono..)
quelli no, vero, quelli devono sopravvivere per l'eternità...

"io so io e voi (animali) nun contate un caxxo"

FNCL pure agli australiani


A queste aberrazioni porta lo schema debito-credito.
Applicarlo anche all'anidride carbonica è stato un gioco da ragazzi.
Distrutta l'economia reale,
rasi al suolo gli stati,
si farà scempio di ciò che resta della martoriata natura che ci presenterà un conto che sarà troppo alto da riuscire a saldare.
Follia dopo follia fino all'annientamento totale.

Buongiorno.

Alina F., Varese Commentatore certificato 10.06.11 12:20| 
 |
Rispondi al commento

*ANNOZERO

Buon giorno a tutti.

Francamente, non mi dispiace la chiusura di annozero. E' da un po' di tempo che lo guardo ogni tanto. Ha stufato.

Tutte quelle regole assurde, imposte per garantire il contraddittorio, non hanno fatto altro che renderlo inguardabile. La Santanche, il solito Belpietro, La Russa, hanno reso il programma una schifezza.

Era proprio quello che volevano. E nonostante la schifezza ha resistito comunque, facendo impazzire sempre più chi gli metteva i bastoni fra le ruote.

Ieri sera, se proprio dovessi esprimere un opinione direi che la posizione di Beppe sull'acqua è più vicina a quella mia;

dall'altra parte, a Bersani gli darei la medaglia, a Di Pietro una d'argento, e i due coglioni - non si capiva dove iniziava uno e finiva l'altro - li butterei nel cesso.

Il rigore di Bersani e di Di Di Pietro è stato notevole. Concentrarsi sull'argomento anziché sul personaggio non è da tutti, non è semplice.

A Beppe gli direi, almeno in sede di confronto, anche a distanza, prenda esempio da Bersani, anche perché Bersani rappresenta ed è stato votato da milioni di italiani per fare il segretario.

Rispetto per chi è stato votato e rappresenta il popolo, specie quando ci si trovi di fronte a uno "normale", tutt'altro che imbecille.

Poi, sono d'accordo con Beppe: le centrali in Italia non si sarebbero fatte comunque. E' anche vero che è sempre meglio metterci una pietra sopra, definitiva e inequivocabile.

Nel suo complesso, direi che la puntata di ieri sera, come le altre del resto, confermano che siamo lontani anni luce.

E non per la legalità, il rispetto e quant'altro. No, no! Io parlo di conoscenza, e in generale, chi ascolta da casa non è in grado di analizzare il discorso (uno qualsiasi e nella fattispecie quello politico), figuriamoci a livello di metacomunicazione.

Altrimenti, non si spiegherebbero i voti presi dal PDL+Lega, ancora oggi, ancora dopo tutto il disastro combinato.

saluti

ps:Prendete esempio dalla metamorfosi di Di Pietro.*


Mia madre non può votare ai referendum perchè disabile ed impossibilitata a muoversi, a meno che non venga accompagnata al seggio (da chi non è stato specificato), ma non esiste alcun servizio per facilitare il voto di chi è a casa con problemi di mobilità, perchè la legge non lo prevede: questo è quanto mi è stato detto dalla funzionaria del comune di appartenenza. E' così che si garantiscono i diritti civili (e il raggiungimento del quorum)?

Elena Redolfi 10.06.11 12:16| 
 |
Rispondi al commento

IN QUANTO A BRUNETTA (ANCHE IL COGNOME E' UN DIMINUTIVO)PRIMA DI PARLARE METTITI AD ALTEZZA D'UOMO... COSA CHE LA NATURA NON A CASO TI HA NEGATO INSIEME AL TUO (PER TE) GIGANTE CAPO...

aniello r., milano Commentatore certificato 10.06.11 12:14| 
 |
Rispondi al commento

La Federal Reserve USA ammette di non possedere oro

La Federal Reserve USA ammette di non possedere oro
giovedì, giugno 9, 2011

di Attilio Folliero
http://attiliofolliero.blogspot.com/

La notizia è di quelle importanti, anche se nei media ufficiali non troveremo traccia. Alvarez Scott (nella foto, N.d.E.), avvocato della Federal Reserve, il banco centrale degli Stati Uniti, lo scroso primo giugno, in un dibattito con il congressista republicano Ron Paul, ha ammesso che la Federal Reserve non possiede oro ed ha spiegato che l’oro ascritto al bilancio del Banco Centrale USA si riferisce a certificati in oro del 1934. Vedasi il video del dibattito in cui l’avvocato Alvarez Scott afferma che la FED non possiede oro dal 1934.
Nel 1934, la legge sulle riserve in oro, obbligò la Federal Reserve, il banco centrale USA a consegnare tutto il suo oro al Ministero del Tesoro, ottenendo in cambio certificati in oro, equivalenti al valore dell’oro consegnato a prezzo del 1934; tale valore è stato rivalutato negli anni successivi, ma attualmente è fermo dal 1973 a 42,22 dollari l’oncia.

A parte la possibilità per la FED di demandare il Tesoro, significa che il dollaro emesso dalla FED dal 1934 in poi non è mai stato supportato dall’oro. Ossia, il valore reale del dollaro è da considerarsi decisamente inferiore a quello che tutti credono proprio perchè non ha nessun supporto in oro.
Il dollaro negli ultimi quarant’anni è stato stampato in quantità enormemente superiore al supporto in oro che si credeva in possesso alla FED; adesso si scopre che la FED non possiede alcun oro, quindi il dollaro è supportatato da un bel niente! Conclusione: vale ancora meno di quanto si potesse immaginare.

http://cogitoergo.it/?p=2666

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 10.06.11 12:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Onore ai "caduti" del blog !
Edu Latino
peppino garibaldi
edy
Aldo F.
Antonio Desani
Bernardino
Roob Zarathustra
........

e tra poco anche io!

PS
ne mancano tanti altri lo so
aiutatemi a completarlo.

Enea F., Brescia Commentatore certificato 10.06.11 12:08| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

DISISTIMATO, INCOMPETENTE, IGNORANTE,VISCIDO,SOTTOMESSO AL TROTA, NONCHE SEMINATORE D'ODIO, CASTELLI, SAPESSE QUANTO ROMPE I COGLIONI A NOI DOVER MANTENERE (DA NABABBI) LEI E I SUOI DEGNI COMPARI E COMARI PARASSITI IN PARLAMENTO.... E NELLE REGIONI...

aniello r., milano Commentatore certificato 10.06.11 12:07| 
 |
Rispondi al commento

Al di là di tante altre considerazioni, rimane il fatto, matematico, che la prima e più efficace tecnica per ridurre le emissioni di CO2 è quella di ridurre i consumi, e uno dei modi principali di farlo è quello di ridurre il consumo di carne a scopo alimentare, per la cui produzione si muove una "filiera" estremamente energivora. Qui è postato un bel'articolo riassuntivo, con video annesso di approfondimento... http://giannigirotto.wordpress.com/2010/03/08/i-miei-credo-vegetariani-2%c2%b0-parte/

Pietro Pattini Commentatore certificato 10.06.11 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Borghezio picchiato!

E vaaai.....!

L'orgasmo continua!

luigi d. Commentatore certificato 10.06.11 12:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"
ho sviluppato un modello di cellula fotoelettrica http://elektron28701.xoom.it/d1/FIII.html
Non sto a spiegare la teoria sulla quale si basa, spero si capisca,
penso che il modello sia molto verosimile e penso che funzioni.
Nel quale il SiC può essere sostituito con silicio o iodio per testare le prestazioni.
A chi posso farla 'sviluppare in maniera simile'?

In realtà dietro c'è una teoria sui bandgap e sulla resisteza elastica dell'elettrone di valenza tra atomi contigui, per strappare l'elettrone e trasformarsi in nube elettronica:
se il bandgap del materiale è troppo alto rispetto all'energia del fotone incidente, l'elettrone non si stacca dall'atomo, se il bandgap è troppo basso
l'elettrone si stacca dall'atomo del semiconduttore P ma non passa in nube, per poi essere catturato dal semiconduttore N per accumulo ma viene catturato
dal' atomo adiacente, che non offre resistenza elastica.
E' proprio questa nube elettrica, creata dall'onda elettromagnetica che viene sfruttata dal dispositivo.

Per superare il bandgap del materiale viene fornito attraverso un campo elettrico l'energia mancante per attirare l'elettrone da P a N, e in questo modo
assorbire i fotoni anche con energia inferiore, che i comuni fotodiodi non assorbono.
Gli assorbimenti di energia corrispondenti ai gap più alti corispondono alla luce infrarossa.
"
Ho riscontrato un miglioramento delle caratteristiche dei moduli aggiungendo ZnO http://www.azonano.com/news.aspx?newsID=22465
http://cordis.europa.eu/fetch?CALLER=IT_NEWS_FP7&ACTION=D&DOC=2&CAT=NEWS&QUERY=01302c5b64f6:3021:5aadc0ad&RCN=33447
forse ad indicare che il modello funziona.

Claudio 10.06.11 12:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Se passa il SI' sull'acqua giuro mi faccio la doccia!!!!"

(da La Satira s'è desta - su fb)

^__^

Sari K. Commentatore certificato 10.06.11 12:02| 
 |
Rispondi al commento

caneliberonline.blogspot.com

giovedì 9 giugno 2011
REFERENDUM, MARCEGAGLIA “NO AL QUESITO SULL’ACQUA - COL SI INDIETRO DI 20 ANNI!!”
Gianni Tirelli

mariano orrù 10.06.11 11:57| 
 |
Rispondi al commento

"Donato non hai il coraggio di dire le cose con chiarezza, tre commenti e non hai detto un cazzo . Esprimi un concetto che abbia un senso prima di dire agli altri che non hanno capito .
Hai tirato la pietra e nascosto la mano 3 volte .
Non siamo tutti nella stessa casa e ti garantisco che ti conviene questa sera ."

cecco 10.06.11 01:26

***********************

CONVIENE...?!

NO,DICO...CONVIENE...?!?!

****************************

Carissimo "cecco",

Chiissá perché a molti altri il senso del mio post pare non essere sfuggito.

Cosa pretendi?

Che mi metta a sbraitare insinuando o insultando lo staff

o il blog o dando di matto?!

Ho voluto esprimere il "concetto" nella maniera piú e ducata e COSTRUTTIVA possibile,

non certo per me,

ma per ľinteresse e la tutela di questo spazio che,

fino a prova contraria ritengo personalmente appartenga in primis a chi lo riempie di contenuti che siano piú o meno condivisibili.

Vogliamo giocare TUTTI ad armi pari?

BENE,

che ad ognuno sia permesso di postare usando il proprio NOME,

CERTIFICATO per chi voglia partecipare ad una qualsiasi discussione.

Altrimenti a chi non lo é che legga e basta!

E questo lo dico nel pieno rispetto di quanti nel tempo

e nella totale BUONA FEDE partecipano in condizione di HANDIKAP rispetto al non sapere mai con chiarezza con chi si sta discutendo.

caro "CECCO"...!

A me "CONVIENE" un par di palle!

Donato.

(Commentatore certificato,col nome di battesimo e in totale BUONA FEDE)

Donato S., Vienna Commentatore certificato 10.06.11 11:57| 
 |
Rispondi al commento

Potrei parlare per ore
di renato brunetta,
potrei dire della sua incompetenza,
della sua falsità della sua ottusità...ecc..ecc,
oppure,potrei prenderlo per il culo
per la statura,
ma la cosa che mi scaturisce dal profondo,
in questo momento è che brunetta,
mi stà fondamentalmente, sul cazzo,
ma mi stà sul cazzo in una maniera intollerabile,
mi starebbe sul cazzo anche se avesse ragione,
le sue espressioni
mi provocano un'ira irrefrenabile,
che sconfina nella nausea,
se lo avessi di fronte di persona,
avrei due alternative,
fuggire, o riempirlo di botte,
fino a spellarmi le nocche.
Ehm.. non sono matto, lo giuro,
ma brunetta è il mio punto debole.

luigi d. Commentatore certificato 10.06.11 11:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NO-TAV "NO AL MOSTRO"!!!!!Iniziano i primi movimenti delle forze dell'ordine;ATTENZIONE!!!!!!Da stasera,salvo il tempo,inizieranno le MANGANELLATE!!!!VAL di SUSA sta per essere MILITARIZZATA!!!Chi può venga su a dar manforte;PRESIDIO la-maddalena CHIOMONTE(TO),e ai presidi!!!!!WWW.NOTAVTORINO.ORG e altri siti NOTAV per scaricare e diffondere APPELLO URGENTE.NO-TAV "NO AL MOSTRO"......GRAZIE.....LIBERTààààààà....

alberto pepe, torino Commentatore certificato 10.06.11 11:46| 
 |
Rispondi al commento

tutti quei scansafatiche in montecitorio potrebbero andare a piedi ....
meno inquinamento.

cristina ., como Commentatore certificato 10.06.11 11:45| 
 |
Rispondi al commento

"The man who screwed an entire country".

Inizierei recuperando un po' di credibilità e reputazione a livello internazionale, che in questi 10 anni di Berlusconismo è arrivata sotto zero.
E la copertina dell'Economist, che torna a parlare di tessera 1816 e del nostro paese, è solo l' ennesima conferma ... la copertina ritrae il premier sorridente, e sopra il titolo "The man who screwed and entire country" ... che tradotto significa "l'uomo che ha fregato un intero paese".

Copertina dell"Economist":
http://lh3.ggpht.com/-lvlMohTNKM8/TfEHmDGpdtI/AAAAAAAAEIg/rQiqJ0KB02I/s1600-h/image%25255B5%25255D.png

Au revoir


Buongiorno a tutti.Dopo l'arroganza totale di ieri sera ad annozero,oggi riprendiamo una certa normalità.C'è stata la protesta del movimento sardo (pastori),se ne è parlato poco.Male raga!!!!!Forza movimento sardo,sono e siamo con voi.I MORTI-DEMONI vi stanno riducendo letteralmente all'osso,sia voi,sia chi soffre per la salute(SINDROME di QUIRRA)!!!!Se qualcuno dalla SARDEGNA può dirmi situazione aggiornata,su i 5RADAR che vogliono installare???GRAZIE.LIBERTà

alberto pepe, torino Commentatore certificato 10.06.11 11:40| 
 |
Rispondi al commento

Non ho parole. allora perché non sterminare direttamente un paio di miliardi di persone? si risolverebbero un sacco di problemi!!
ora, io non dico che la vita di un animale debba avere lo stesso valore di quella di un essere umano, ma non si può neanche paragonare ad un'erbaccia che chiunque può strappare a piacimento.
sta gente fa schifo.

Viola Pologna 10.06.11 11:39| 
 |
Rispondi al commento

..mai vista più PULIZIA MORALE in un nudo!!!...

Rimandato il "miglio nudo" per il referendum: solo un topless.

http://www.youtube.com/watch?v=hJJEuS1ovzA&feature=player_embedded

...se il link non passasse :

caricato da wwwc6tv in data 09/giu/2011

anib roma Commentatore certificato 10.06.11 11:39| 
 |
Rispondi al commento

grazie Leandro, grazie Davide.
il problema siamo proprio noi, a volte penso che qualunque cosa succeda, anche nelle catastrofi, la natura trova sempre il suo equilibrio. noi invece siamo sempre e comunque di troppo, e soprattutto troppo egoisti... :(

cristina ., como Commentatore certificato 10.06.11 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Parlamento Australiano? Ma non eravamo noi il popolo incivile Grillo? Quelli che devono copiare dall'estero? ... sono confuso...

aleandro s. 10.06.11 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Quella mezza calzetta di Castelli insisteva ieri sera a dire chelui non vuole pagare per trasmissioni come Annozero.
Invece il servizio pubblico, proprio perche' pubblico, deve garantire l'esistenza di trasmissioni del genere.
Gli italiani si rendono conto solo cosi' che il piu' pulito ha la rogna.
Avrete notato come si rimbalzavano la palla tra Brunetta e Di Pietro, tra Castelli e Bersani le rispettive responsabilità sull'acqua pubblica e sul nucleare.
E si scoprono gli altarini!

Eppoi...quante, ma quante volte hanno ripetuto i due lacche' del ducetto arcorese che Santoro e' "fazioso", che Travaglio e' "Fazioso", che Di Pietro e' "Fazioso", che la trasmissione tutta e' "faziosa". Si riempiono la bocca con termini inappropriati, li ripetono all'infinito per non dire niente.

Annozero non c'e' piu' e se non sara' spostata su La 7 non avremo piu' modo di vedere che sono veramente tutti uguali.
Da oggi davvero c'e' un motivo in piu' per non pagare il canone.

PS.
Le uniche cose interessanti le ho sentite dire come al solito da Grillo, subito giudicato volgare e populista da Castelli, il concentrato della volgarita' lui e Bossoli quando assieme agli altri maiali di verde vestiti si sprecano in bestemmie, insulti di bassa lega e dita medie alzate. Che se le ficcassero dove dico io!

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 10.06.11 11:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ATTENZIONE!
le schede per il referendum sono di carta copiativa, se le si sovrappongono quelle sotto potrebbero segnarsi e quindi verrebbero annullate!
Passate parola!

gabriella laeffe 10.06.11 11:27| 
 |
Rispondi al commento

forse brunetta vive in un altro pianeta, (informatizzatione)pc ecc. LE POSTE ITALIANE 5 GIORNI IN TILT anziani che non potevano ritirare la pensione....e chissa' che altre conseguenze per ritardati pagamenti

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 10.06.11 11:26| 
 |
Rispondi al commento

se è per il bene del pianeta a favore dell'economia
posso privarmi di alcuni cibi di cui vado ghiotto
fagioli e cipolla

se poi rinunciandovi evito di essere sparato, per eccesso d'inquinamento, meglio ancora

se ci sono altri consigli salvavita li accetto ;))

psichiatria. 1 10.06.11 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Ecco perchè i Dinosauri si sono estinti: a forza di scoregge. Allo stesso modo dei politici italiani.

giorgio peruffo Commentatore certificato 10.06.11 11:23| 
 |
Rispondi al commento

Di Pietro ha chiamato Beppe "collega"

mariuccia rollo 10.06.11 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Stupefacente senso civico del vice presidente di confindustria Bombassei.
Dopo aver affermato, ai tempi, che lo scudo fiscale era moralmente spiacevole ma SERVIVA al paese, ieri è tornato sull'argomento.
Questa legge non mi piace, è vero, ma io rispetto anche le leggi che non mi piacciono.
Ad esmpio ieri ho potato 10 mln di euro in Svizzera solo per potermi avvalere dello scudo...

Hasta scelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 10.06.11 11:13| 
 |
Rispondi al commento

Di pietro ha chiamato Beppe "collega"

mariuccia rollo 10.06.11 11:10| 
 |
Rispondi al commento

1-Bisogna abolire il quorum
in alternativa, bisognerebbe istituire una multa (70 euro) per chi non va a votare ai referendum.
Questo, per eliminare/minimizzare le mire di chi strumentalizza il "quorum" per vili interessi di bottega.

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 10.06.11 11:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

. Per la Cassazione “i responsabili erano consapevoli” dei danni alla salute. I comitati consegnano al pm le cartelle cliniche di nuovi malati
di Alessio Ramaccioni – Radio Città Aperta
09-06-2011/20:14 --- La ormai ventennale vicenda che riguarda le antenne di Radio Vaticana a S.Maria di Galeria e la popolazione che ha la sfortuna di vivere intorno a quell’impianto si arricchisce di un nuovo, fondamentale capitolo: la quarta sezione penale della Corte di Cassazione ha infatti depositato le motivazioni della sentenza con cui lo scorso 24 febbraio ha respinto il ricorso presentato dalla difesa degli imputati, confermando la prescrizione del reato di ‘getto pericoloso di cose’ come pure il diritto dei cittadini di Cesano ad essere risarciti.
Con la sentenza n° 23262 la Suprema Corte ha accertato il “carattere permanente ed invasivo delle molestie” determinate dall’emissione delle onde elettromagnetiche dell’emittente, come pure “la consapevolezza” del cardinale Roberto Tucci, direttore della emittente vaticana dal 1985 al 2001, e di Pasquale Borgomeo, l’altro responsabile nel frattempo deceduto.
I giudici hanno sottolineato come “attraverso una ricognizione che eccede volutamente i confini temporali della contestazione penale per meglio significare con il criterio del ‘prima’ del ‘durante’ e del ‘dopo’ il carattere permente e invasivo delle molestie, ha richiamato circostanze oggettive suscettibili di provare il carattere indubitabile, intenso e disturbante delle emissioni di onde, registrate per la loro intensita’ e rivelate oggettivamente da risonanze le più insolite e insospettabili in ordinari strumenti del vivere quotidiano diventati (in connessione con la intensità delle immissioni moleste), anomali e incontrollabili apparecchi di ricezione e amplificazione”, praticamente confermando la tesi la tesi della Corte d’appello di Roma del 14 ottobre 2009.
Molto interessante anche il passaggio riguardante la “consapevolezza” dei due

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 10.06.11 11:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA LEGGE DEL MERCATO

Mercato cosa vuol dire questa parola?
Mercato è ormai sinonimo di produzione e trasporto un mix scellerato di CO2 che ha cancellato l'unica legge possibile:quella dell'uomo e della sua vita.
Cosa significa che abbiamo perso posti nella produzione industriale è un bene o un male?
I paesi emergenti viaggiano a PIL da capogiro ma cosa e come si produce?
Cina,India,Brasile sono disseminate di fabbriche ed industrie che fagocitano milioni di MW di energia.
Le condizioni di esercizio dei lavoratori sono peggiori di quelle delle bestie da soma e non esistono norme sui macchinari e sulle emissioni.
Ma a cosa serve tutta questa superproduzione se non a creare una bolla?
A cosa serve produrre enormi quantità senza qualità se gran parte della merce importata risulta fuori norma e macerata contribuendo ancora di più ad inquinare?
Ma guardate la Cina:una immensa pianura avvolta dalla nebbia di CO2,condizioni igieniche precarie,traffico da formicaio,spazi angusti destinati alla vita dell'uomo mentre grandi spazi sono adibiti ad industrie e smaltimento di ogni sorta di veleno.
Il Brasile quando ha intrapreso la via della produzione sta disboscando mezza Amazzonia
e non sono da meno Corea ed India.
La legge del mercato è una legge infame non da benessere,non migliora la qualità della vita,spinge a consumare ciò che non serve e ti rende schiavo di te stesso.
I carbon-credit sono l'eredità che i paesi industrializzati tramandano agli altri,una eredità di veleni e di inquinamento perchè ormai l'opulente occidante non sa più come smaltire e cosa consumare.
L'indice di industrializzazione è l'istantanea della malattia del mondo:il paese che perde quote di mercato è un ammalato in fin di vita e contagia il suo vicino fino a trasmettere la malattia in terre lontane.
Quando tutto il mondo si ammalerà saremo sommersi da roba inutile ed inquinante,avremo consumato tutte le risorse,distrutto ogni ecosistema e non ci sarà più nulla da scambiare.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 10.06.11 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Stop agli eccessi nell'uso delle ganasce fiscali, limiti alle ipoteche per chi è in difficoltà economiche a causa della crisi e gestione delle multe riaffidata ai comuni. Questo chiede la risoluzione in tema di riscossione coattiva dei tributi approvata dalla Commissione Finanze della Camera con il voto di entrambi gli schieramenti politici. Il documento potrebbe diventare a breve un emendamento al decreto sullo sviluppo.
BASTA GANASCE - La risoluzione impegna il governo a mostrare maggiore flessibilità nelle procedure di riscossione coattiva dei crediti. In tempi di recessione bisogna tenere conto delle difficoltà economiche che stanno attraversando sia gli imprenditori sia i contribuenti. In concreto, se il testo dovesse entrare in vigore, ci sarà la possibilità di ristrutturare il piano di rateizzazione nel caso in cui il debitore non abbia pagato una o più rate. Inoltre la Commissione chiede la revisione della disciplina che regola la riscossione degli importi non significativi: fino a 2mila euro niente ganasce fiscali. L'agente della riscossione si limiterà a inviare al debitore solleciti di pagamento (oggi non sono previsti limiti e i fermi amministrativi possono essere utilizzati anche per importi inferiori).
LIMITE ALLE IPOTECHE - Quanto al meccanismo di espropriazione, la risoluzione impegna il governo a elevare a 20mila euro l'importo per poter iscrivere ipoteca (attualmente la soglia è di 8mila euro). Qualora il contribuente debitore risulti proprietario solo della prima casa, l'iscrizione ipotecaria deve essere necessariamente preceduta da una comunicazione che assegni un termine di 30 giorni per effettuare il pagamento.
STOP ALL’ANATOCISMO – In tema di calcolo delle sanzioni tributarie la risoluzione chiede l’eliminazione di ogni forma di anatocismo, ossia l’applicazione di ulteriori interessi su quelli già maturati per il mancato pagamento dei debiti tributari.
MULTE AI COMUNI – Il testo licenziato dalla Commissione Finanza della Camera prevede che

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 10.06.11 10:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per rendere i marciapiedi delle città più puliti e meno maleodoranti dovremmo fare come gli australiani ma per i cani.

12 cani un automobile?

stefano m. Commentatore certificato 10.06.11 10:46| 
 |
Rispondi al commento

scusate l' ignoranza:
come fa una ' cosa ' naturale ad inquinare??
grazie per la risposta.

cristina ., como Commentatore certificato 10.06.11 10:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ormai i giornali di B battono il record dello schifo presentandosi come giornali per subumani

4 rom derubano un negozio
Titolo di Libero: "4 fratelli Rom di Vendola saccheggiano un negozio!"

Libero:" Bersani strumentalizza i referendum per dare una spallata a Berlusconi"
Carissimo, anche il Papa si è dichiarato per il SI' contro la privatizzazione dell'acqua e contro il nucleare. Anche il Papa vuol dare una spallata a Berlusconi??

.. ma andiamo!!!!!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 10.06.11 10:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pronta la giunta del comune di Milano: sindaco Pisapia, l'avvocato di de Benedetti, distruttore della più grande azienda tecnologica italiana di sempre quale era la Olivetti; assessore alla cultura Boeri, architetto di Ligresti, condannato cementificatore d'Italia; delegata speciale ai rapporti con il cittadino (?!!) Milly Moratti, radical-chic moglie di suo marito, petroliere inquinatore del mondo con sulla coscienza le morti dei cantieri sardi nel silenzio dei media, socio in affari del Tronchetto spolpatore di Telecom Italia.

Complimenti.
Sono tutti la stessa razza.

Luca M. Commentatore certificato 10.06.11 10:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BRUNETTA
Cosa vuol dire avere
un metro e mezzo di statura,
ve lo rivelan gli occhi
e le battute della gente,
o la curiosità
d'una ragazza irriverente
che vi avvicina solo
per un suo dubbio impertinente:

vuole scoprir se è vero
quanto si dice intorno ai nani,
che siano i più forniti
della virtù meno apparente,
fra tutte le virtù
la più indecente.

Passano gli anni, i mesi,
e se li conti anche i minuti,
è triste trovarsi adulti
senza essere cresciuti;
la maldicenza insiste,
batte la lingua sul tamburo
fino a dire che un nano
è una carogna di sicuro
perché


ha il cuore troppo
troppo vicino al buco del culo.

bachisio goddi 10.06.11 10:34| 
 |
Rispondi al commento

berlusconi lancia
"un fisco per l'estate"
Apicella in pole position

Toto Cutugno 10.06.11 10:32| 
 |
Rispondi al commento

Dopo aver visionato le immagini della Fiat Duna, pare che Obama l'abbia presa, tutto sommato, bene...

Ad un gruppo di giornalisti ha confidato di essere sicuro che Al Zawahiri si nasconde a Mirafiori...

Hasta scelleratissimi...

maurizio spina Commentatore certificato 10.06.11 10:30| 
 
  • Currently 2.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

3 luglio 2011
Brenta, comune in provincia di Varese

FESTA POPOLARE ANTILEGHISTA

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/06/09/in-terra-padana-arriva-la-festa-popolare-antileghista/116977/

Missy Elliott, Cittadina del Mondo Commentatore certificato 10.06.11 10:27| 
 |
Rispondi al commento

non sapevo che la mia cagnetta Betty fosse una produttrice di metano e anidride carbonica, non me l'aveva mai detto: l'ho eliminata stamattina, all'alba. Sto già meglio: aria pulita, ossigeno...

leandro caso Commentatore certificato 10.06.11 10:23| 
 |
Rispondi al commento

Palermo. Non vedente dal 2009, impossibilitato ad esprimere il proprio voto ai referendum perché ancora in attesa del certificato che attesti la sua disabilità alla vista.
Questa l’assurda storia di Renato Di Marco 53 anni residente in via Messina Marine, cieco, a causa della lesione del nervo ottico, è ancora in attesa di avere riconosciuta la cecità totale, unico requisito per accedere all’interno delle urne elettorali con un accompagnatore. Dopo un via vai tra visite specialistiche in varie strutture sanitarie, con la speranza di poter ritrovare la vista gli è stato più volte detto che a causa della gravità della lesione, non c’era più niente da fare. Rassegnato dalla grave disabilità agli occhi, arrivata come un fulmine nella vita di certo non serena di un uomo che nel suo passato aveva già superato venti anni di dialisi, un trapianto al rene e uno al fegato, Renato cerca di non scoraggiarsi e superare anche questa volta i forti ostacoli della vita. Ultima tappa, per avere riconosciuta la sua invalidità, una visita oculistica circa un anno fa, presso l’Asp di via La Loggia dove come per “miracolo” gli viene diagnosticata una cecità parziale e una capacità visiva pari a due ventesimi. Ma Renato vede tutto buio, anzi non vede proprio nulla, e non si spiega il perché di una diagnosi rilasciata dall’Asp di Palermo che debba definirlo un ipovedente cioè uno che attraverso l’uso di lenti o ausili ottici specializzati potrebbe quanto meno vedere una luce e nei casi migliori anche leggere il giornale. Nulla di tutto ciò appartiene a Renato costretto con l’aiuto della sorella a fare ricorso all’Asp e ad attendere di avere riconosciuta la cecità totale. “Senza quel certificato – sottolinea Renato Di Marco – non posso esprimere la mia opinione ai prossimi referendum. Andrò comunque a votare accompagnato da mia sorella perché non mi possono togliere il diritto al voto – conclude Di Marco – spero mi facciano segnare quel si a cui credo, e mi auguro di vincere il

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 10.06.11 10:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno sostiene che se si vogliono attuare dei grandi cambiamenti bisogna separare la ragione dal sentimento.
Usare solo la testa porterebbe a dei risultati più concreti e più consolidabili.
Non sono d'accordo.
Nessuna vera rivoluzione è mai nata senza ragione e sentimento usati insieme nello stesso momento. Se si separa il cuore dal cervello semplicemente non si ottiene niente.
Ecco perchè oggi in Italia sembra impossibile cambiare qualcosa.
Non c'è più passione nella politica e la gente si sta chiudendo in un egoismo forzato dai tempi, dalla convenienza e dalla crisi economica.
Partecipa solo se c'è un ritorno materiale. In un ragionamento finalizzato principalmente all'interesse personale.
Così nascondono gli scandali, così si appiattisce l'eccellenza, così si alimenta il malaffare, così si perdono i valori di riferimento.
Invece tutti i grandi mutamenti sociali sono nati soprattutto dal cuore e da anime coraggiose. Impavidi che costruivano progetti comuni sostenuti soprattutto dall'altruismo dello spirito interiore. Venivano chiamati eroi, statisti, rinnovatori, insomma esempi di virtù condivise.
E' stato quindi il cuore ad unire i popoli, non la ragione.
Nemmeno quella di Stato.

www.fuochidipaglia.it

Fuochi di Paglia 10.06.11 10:13| 
 |
Rispondi al commento

Meno inquinamento?
Piu' soldi nelle casse dello Stato?

Semplice.
Primo passo far rientrare in Italia tutti ma proprio tutti i militari impegnati nelle cosiddette "missioni di pace" all'estero.

Coi soldi risparmiati si potrebbe reinvestire nella cultura e nella ricerca e non solo.

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 10.06.11 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Clamorosa iniziativa di Don Verzé...

Pare che il simpatico amico dello Gnomo voglia costruire un ospedale in Vaticano.
La struttura ospiterà solo un enorme reparto pediatria...

Ps...

E li volete votare sti 4 cazzettuoli di SI?

Hasta scelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 10.06.11 10:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giusto una domanda... ma quanto viene a costare, in termini di CO2 una "battuta di caccia" del genere?
Non sono un esperto, ma se una macchina che fa solo 20.000 km all'anno produce 4 Tonnellate di CO2, un elicottero quanto ne produce??
Vedo da un sito a caso (http://www.eliossola.it/flotta.asp) che il consumo di carburante è tra i 180 e i 220 lt/ora, 10/12 volte più di un auto. Per non contare gli Apache, da guerra che ne consumano 500 di litri all'ora.
E i caccia, quanto producono??
Vedi un po' che la maniera di abbassare la produzione di CO2 si può trovare anche altrove...
Questo è interessante e dà un'idea: http://www.viaggiaresostenibile.com/impatto-ambientale-aereo.html

Alex 10.06.11 10:06| 
 |
Rispondi al commento

OT

GENCHI TORNA AD INDOSSARE LA TOGA

http://www.livesicilia.it/2011/06/09/genchi-torna-a-indossare-la-toga/

Sari K. Commentatore certificato 10.06.11 10:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Imperialismo e guerra :: Palestina occupata Cisgiordania, raccolti inondati da fogne colonie Non bastano gli attacchi quotidiani, le violenze a contadini e pastori. Ora a rendere la vita difficile ai palestinesi dei villaggi a sud di Hebron ci si mettono pure le fogne degli insediamenti israeliani.
anteprima dell'articolo originale pubblicato in www.nena-news.com

Beit Sahour (Cisgiordania), 09 giugno 2011, Nena News - Il problema non è certo nuovo, da oltre vent’anni 15 villaggi palestinesi soffrono per le esalazioni e l’inquinamento proveniente dalle acque nere prodotte dai non graditi vicini. Un problema che durante l’estate diventa impossibile da affrontare. Insetti, zanzare, odore mefitico avvolgono ogni anno Dahiriyya, Al-Riniyya, Fawwar Camp, Abo Asaja, Abo Ghozlan e altri piccoli villaggi del distretto, nelle valli a Sud di Hebron e a Nord di Yatta. Le responsabili sono le colonie che circondano l’area, Kiryat Arba e Bet Hagay su tutte.
L'effetto sulla vita quotidiana dei residenti è tragico. Le fogne corrono vicinissime alle case: molti abitanti soffrono da anni di malattie connesse all’inquinamento e alla puntura di insetti, in particolare i bambini. Gli insetti, e le zanzare specialmente, attaccano le piantagioni nelle terre dei villaggi, distruggendo il raccolto e intaccando seriamente le poche fonti di entrata economica dei residenti. Ad essere colpite sono le colture tipiche delle colline a Sud di Hebron, vegetali e uva. “La maggior parte del raccolto è andato in fumo a causa degli insetti – racconta un contadino all’AIC – A volte non riesco a restare troppo tempo nella mia terra a lavorare per le zanzare e l’odore insopportabile”.
Un odore che non cessa durante la notte e che peggiora in estate. I palestinesi residenti non possono lasciare le finestre o le porte aperte, nemmeno quando il caldo estivo diventa intenso, e le ore in bianco aumentano costantemente. Difficile

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 10.06.11 10:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa di sterminare cammelli e' un a stupidaggine cubitale,all'ennesima potenza, sempre che la notizia sia vera, in quanto NON da alcun beneficio in termini di abbattimento di CO2 o di carbon credits.

Cosa credete che mangino i cammelli, petrolio?

I cammelli mangiano vegetali, che a loro volta hanno precedentemente assorbito CO2, quindi un cammello e' a impatto ZERO, capito? ZERO.

Una automobile, invece, sputa in atmosfera della CO2 che precedentemente se ne stava nel sottosuolo sotto forma di petrolio, quindi TUTTA la CO2 prodotta da una automobile e' CO2 che si AGGIUNGE in atmosfera a quella presente.

Quindi il rapporto 4 cammelli per una automobile e' una minkiata degna del nostro ministro dell'ambiente, ma non deve comparire su questo blog, chiaro?

Il rapporto corretto e' infinito a uno, se volessimo essere chiari.

E ora aggiornate il post, schnell! ;)

Pierluigi Di Pietro 10.06.11 10:00| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pazzesco a che livelli di follia possa arrivare la mente umana.Negli stessi termini ragionavano gli esperti nazisti a proposito del recupero economico nei campi di sterminio.NON SIAMO TUTTI UGUALI ! Una gran parte dell'umana società ha preso la direzione dell'abominio assoluto e ritene la Natura un bottino da depredare fino a causarne la fine (questi nuovi idioti stanno già studiando la possibilità di colonizzare nuovi pianeti,una volta distrutta la Terra...)

FERMIAMOLI !!!

dario del sogno 10.06.11 09:58| 
 |
Rispondi al commento

OT

tema: bannamenti e censure.

Sono anni ormai che il modus operandi, non si sa se dello staff o di alcune bande di utenti, mette in seria difficoltà la credibilità di questo luogo di discussione.

Più e più blogger hanno denunciato questa situazione pagandone il prezzo con bannature per la sola colpa di aver denunciato quello che ormai è sotto gli occhi di tutti.

Chiedo al Sig. Beppe Grillo, intestatario di questo blog, e quindi unico responsabile, di mettere fine a questa pantomima.

Chiedo al signor Beppe Grillo di rimuovere la possibilità di segnalare i commenti degli altri utenti o quantomento di eliminare l'assurda possibilità attarverso un certo numero di click (5?) di cancellarli.

Chiedo al Sig. Beppe Grillo, come accade in qualsiasi blog e forum con un certo traffico utenti, di palesare 3/4 persone dello staff che saranno le uniche autorizzate a rimuovere i commenti segnalati, commenti che dovranno essere rimossi solo se evadranno le regole di invio del blog in modo da togliere questo potere di spandere il caos a chiunque.

Il "segnala commento inappropriato" impostato così si è rilevato chiaramene un arma impropria nelle mani di chiunque.

I risultati sono sotto gli ochhi di tutti.

Non vederlo o peggio ancora, far finta di non vederlo, mina pesantemente la credibilità del Blog di Beppe Grillo e dell'azienda che si occupa della sua gestione tecnica.

✭ⓉⓊⒸⓄ✭ d (), zipolite Commentatore certificato 10.06.11 09:58| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 26)
 |
Rispondi al commento
Discussione


Alcune figure storiche del movimento e sostenitori di Beppe , sono state bannate .

Aderenti , staff di gruppi meetup amici di Beppe e liste civiche.

Edy e Dumas .....fra lo sconcerto generale.

Sono vecchio di queste cose ,ma anni di blog , movimento , attività in rete e fuori , mi dicono di dare prova di maturità e di dare il tempo necessario affinchè si sistemi tutto. CON CALMA .

Come ho già suggerito a Dumas c'è la casella del blog dove inviare segnalazione , messaggi allo staff , dare i propri dati , segnalando il problema . TRa l'altro lo leggono anche da qui'.

Io sono stato bannato tre volte negli anni ; nell'ultima il nick non risultava bannato allo staff ....come da comunicazione.

ERgo un attimo di pazienza senza isterismi ....se no' aiutiamo chi vuole creare casino in questo spazio.


Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.06.11 09:53| 
 
  • Currently 2.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sembrerò cinico, condivido la sagacia dell'intero articolo, ma il cammello è stato introdotto in Australia dall'uomo non molto secoli fa e da allora sta occupando territorio e risorse agli animali originari causadone la netta diminuzione del numero. Credo che in questo caso sia una condizione sì si convenienza, ma anche di ripristino delle condizioni ambientali. si accettano critiche, ma quando sono stato in Australia, le persone erano molto preoccupate del proliferare dei cammelli nel deserto a discapito dei canguri e altri animali del luogo.

Enrico Da Re 10.06.11 09:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Genchi giura da avvocato: "Lombardo?
Dalle prove della procura non è mafioso"

Il perito informatico ritorna ad indossare la toga. Sarà inserito anche nel collegio di difesa di Lombardo, di cui è consulente da qualche settimana. "Dalle prove raccolte dalla procura Lombardo non è mafioso. Sono portato a credere al complotto politico. La mia è in ogni caso una consulenza tecnico investigativa e non di supporto politico. Anzi se mai dovessi impegnarmi in politica sarei sicuramente contro il Governatore"
di Giuseppe Pipitone
"Sta per uscire uno scandalo che forse sarà il più grande della storia della Repubblica. Un signore ha messo sotto controllo 350 mila persone". Con queste parole nel gennaio del 2009 Silvio Berlusconi a aveva fatto scoppiare il "caso Genchi". Ora dopo più di due anni Gioacchino Genchi, perito informatico di diverse procure, torna alle origini. Dopo 26 anni infatti è ritornato ad indossare la toga d'avvocato, giurando nell'aula della terza sezione della Corte d'appello di Roma. Presente alla cerimonia anche l'avvocato Carlo Taormina, con cui Genchi collabora alla cattedra di procedura penale dell'Università Tor Vergata.
Al centro di molte polemiche dopo le parole di Berlusconi, Genchi è stato recentemente dichiarato decaduto dalla Polizia, nonostante l'assoluzione in uno dei processi scaturito dalle parole del premier, quello sull'archivio dei tabulati telefonici acquisiti per disposizione dei magistrati . "Mi hanno delegittimato dichiarandomi decaduto dalla polizia -dice Genchi - ma io continuerò a servire la giustizia e la ricerca della verità con lo stesso spirito con cui per oltre 20 anni ho lavorato a fianco di giudici e pubblici ministeri. Mi sono iscritto all'Ordine degli Avvocati di Roma e con il mio staff stiamo già collaborando alla difesa in procedimenti penali molto complessi, a Roma, Milano, Catania, Messina e in altre parti d'Italia"
-Perchè ha deciso di tornare a fare l'avvocato. Non poteva semplicemente rimanere un

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 10.06.11 09:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Troppi servi di bottega al potere che hanno, come unico scopo, quello di sfruttare la montagna di soldi e benefici a loro disposizione!!
Proporre una riduzione del 50% di tutto ciò,divulgando capillarmente ogni mese quanto ingiustamente si intascano, porterebbe ad avere una ricompattezza e un abissale consenso degli italiani verso coloro che cavalcheranno questo cambiamento. Cambiamento che selezionerebbe molti sciacalli.

giorgio carrarini 10.06.11 09:38| 
 |
Rispondi al commento

Ecco a che cosa arriva il capitalismo.
Il profitto, non può essere limitato,
la crescita non può essere, non dico fermata,
ma nemmeno rallentata.
Il capitalismo, è come una centrale nucleare
che si sta surriscaldando,
ed i tecnici,
per non perdere il posto di lavoro,
invece di tentare di spegnerla,
continuano a fare piccole correzioni
per rimandare il momento della fusione.
Le centrali nucleari sono pericolose,
il capitalismo, lo è ancora di più,
perchè una volta avviato si auto-alimenta,
dei bisogni, sia primari che indotti,
dei suoi schiavi,
e fonda la propria crescita sul ricatto.
Così come una centrale nucleare,
non può essere riconvertita,
ma va chiusa definitivamente,
anche il capitalismo non può essere riformato.
Esso va abolito,
anche con la forza se necessario.
Finchè sarà presente il concetto di "profitto"
il mondo sarà sempre una fogna.
E' così, lo sapete tutti,non c'è scampo!


luigi d. Commentatore certificato 10.06.11 09:31| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Annozero con pregi e difetti ha segnato un'epoca. La tristezza per la chiusura non ha eguali, criticato e amato come programma, quanto meno apriva uno squarcio di informazione su realtà inascoltate. Sono degli stronzi, scriviamo alla Sig.ra Lea, non servirà a nulla, ma diciamole: Rivogliamo la trasmissione al servizio PUBBLICO. L'Euro glielo diamo noi!!!.
Non possiamo farci affondare da sta gente da ricovero, non li vogliamo, sono vecchi dentro e fuori, spazio a noi giovani che abbiamo idee e la VOGLIA DI CAMBIARE!!! Il futuro è un passo indietro verso la decrescita ed uno avanti verso un futuro fatto di energia pulita, di vento, di aria, di sole e di acqua per tutti.. Se non obbedisci agli elementi che sono alla base della vita, della natura e del creato non meriti di esistere, perchè in natura saresti già ESTINTO.

erica 10.06.11 09:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BRUNETTA , impedito fisicamente e mentalmente!

Ecco perchè ci vuole il coraggio di SMENTIRE le Menzogne dei ladri come CASTELLI e BRUNETTA, in seria difficoltà!

Brunetta non è stato neppure in grado di capire l'uso metaforico del "legittimo impedimento" fatto da Travaglio.....
che l'ha USATO al contrario; ovvero,

"CHI COMMETTE REATI, anche piccoli, si DIMETTE dalla carica prima di essere condannato e quindi ne è IMPEDITO!"

In Italia, invece, il parlamentare che commette o viene indagato per l'ipotesi di reato,
si fa la legge per considerarsi IMPEDITO a recarsi in Tribunale a farsi giudicare!

Ma BRUNETTA non ha capito!
Le sue piccole facoltà mentali gliel'hanno IMPEDITO!

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.06.11 09:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io contribuirei ad aumentare le emissioni mescolando litri di "Guttalax" nelle bevande,e nel self-service della bouvette di Montecitorio.
Sai che aumento di anidride carbonica....

Gaetano I. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.06.11 09:16| 
 |
Rispondi al commento

ACQUA BENE COMUNE

@ I Romani

****

http://www.acquabenecomune.org/aprilia/

ECCO COSA SUCCEDE QUANDO SI PRIVATIZZA L’ACQUA

Durante questi giorni, a seguito dell’approvazione del decreto Ronchi alla camera che privatizza l’acqua, ho provato a scrivere un articolo (non esaustivo) che spieghi cosa succede quando si privatizza la gestione dell’acqua. Aprilia e la provincia di Latina ne sono un esempio concreto, spero che questo possa essere di riflessione e di esempio, per quello che accadrà nei prossimi anni, se non riusciremo a fermare questa legge.

Ad Aprilia, come in tutto l’ATO4 (38 Comuni) la Privatizzazione dell’acqua è avvenuta nel 2002 (seconda provincia d’Italia in ordine di tempo dopo Arezzo) quando la Conferenza dei Sindaci ha messo a gara la gestione del servizio idrico per formare una società mista pubblico privata (51% pubblico, 49% privato).

Il socio privato è la VEOLIA WATER, una delle più grandi multinazionali che gestisce l’acqua in ogni parte del mondo.


Per capire di chi stiamo parlando:

Veolia Water in cifre... (dati al 2008)

- N° 1 al mondo nei servizi idrici;
- 12,56 miliardi di euro di fatturato nel 2008;
- Più di 131 milioni di persone servite in acqua potabile/depurazione nel mondo;
93 433 dipendenti;
- Attiva in 64 paesi;
- Più di 4 400 contratti di gestione nel mondo

Insomma il MIGLIOR PRIVATO che ci sia sulla piazza!!!

AUMENTI DELLE TARIFFE
A seguito del passaggio dalla gestione comunale alla gestione ACQUALATINA, una famiglia di Aprilia che consuma 190 metri cubi l’anno, prima pagava al Comune (anno 2004) 122,17 € , mentre l’anno successivo (anno 2005) si è vista arrivare bollette per 205,56 € (aumento del 68,25%). Successivamente le tariffe di ACQUALATINA sono continuate ad aumentare inesorabilmente di anno in anno fino al 2009, per cui, sempre per gli stessi 190 metri cubi si pagano adesso ben 257,52 € , con un aumento rispetto al 2004 del 110,8%.

Sari K. Commentatore certificato 10.06.11 09:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma Santoro non poteva invitare lui invece di bersani,castelli o brunetta?

RUBBIA, ATOMO COSTA TROPPO
INVESTIRE IN MIX GAS-GEOTERMIA, IN ITALIA GRANDI POTENZIALITA'

Per raggiungere l'obiettivo del 25% di energia prodotta dall'atomo in Italia ''serviranno una ventina di centrali'' per un costo ''che si aggira sui 100 miliardi di euro''.

E' la previsione del premio Nobel, Carlo Rubbbia, intervistato da La Repubblica sulla fattibilita' dell'opzione nucleare in Italia. ''Se in Italia ci sono, e sarebbe una novita', privati a investire in questo settore - afferma Rubbia - bene: si facciano avanti.
Altrimenti bisogna dire con onesta' che i soldi vanno presi dalle tasse''.
Secondo il premio Nobel, la decisione della Germania di smantellare le sue centrali nucleari e investire nelle energie rinnovabili ''e' stato un passo importante perche' il futuro e' li' ma bisogna tener presente i tempi dell'operazione: le fonti rinnovabili, per esprimere a pieno il loro potenziale, arrivando a sottrarre quote importanti ai combustibili fossili - sottolinea - hanno bisogna ancora di 10-15 anni.
Quindi bisogna pensare ad una transizione''.

La soluzione e' investire in un mix tra gas e geotermia ''
L'Italia ha una potenzialita' straordinaria nella zona compresa tra Toscana, Lazio e Campania - aggiunge - e la sfrutta in modo molto parziale: si puo' fare di piu' a prezzi molto convenienti''. Solo dalla geotermia dell'area ''si puo' ottenere l'energia - conclude - fornita dalle 4 centrali nucleari previste come primo step del piano nucleare. Subito e senza rischi''.(ANSA).


e mentre noi cerchiamo di eliminare la vecchia politica con il M5S, qualcuno elimina all'interno del blog.....

chi è che ha bannato la edy e dumas?

bannate anche me allora.

però poi non lamentatevi, caro staff...

beppe, lo sai che i tuoi migliori sostenitori vengono sistematicamente tolti di mezzo?

buongiorno, per ora.
se non mi vedrete più, sapiate che anche io son stato......

il Mandi Commentatore certificato 10.06.11 09:04| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 24)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri sera a anno Zero credo che molti Italini si siano resi conto,ancora una volta di più, il livello culturale che campeggia intorno ai nostri(purtroppo) Governanti.
Ancora uan volta ci siamo resi conto come vengono manipolate le informazioni e come è facile per essi infrangere le leggi impunemente.
Il nano ministro de chè e il geologo fallito hanno ancora detto grandi fandonie anche difronte alle dichiarazioni degli operatori del tribunale di Milano.
Ci stanno governando grandi teste di cazzo.
Mi auguro che tutti coloro, che hanno creduto in questi personaggi, si ricredano e che domenica e lunedi 12 e 13 Giugno, facciano il loro dovere andando a votare 4 SI.
E' l'unica possibilità che abbiamo per dimostrare loro che abbiamo i coglioni.
Se domani non facciamo ciò penso che non ci rimarranno più altre opportunità!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 10.06.11 09:02| 
 |
Rispondi al commento

Io proporrei di eliminare tutte quelle persone che parlando emettono CO2 perchè dicono di quelle stronzate che non ci credono nemmeno loro o se ci credono sono davvero stupidi(facce da culo) altro che cammelli o mucche.
A proposito...grande Grillo ieri ad Annozero. Non sanno più cosa dire,non rispondono ai tuoi quesiti, dicono che dici delle scemenze ma sono loro che le dicono......vedi sopra.....

Simone G., Imola Commentatore certificato 10.06.11 08:46| 
 |
Rispondi al commento

A me Annozero aveva rotto un po:

Tutta quella cagnara del "Contradditorio Obbligatorio" ora i dementi del contradditorio, (vedi Castelli ) si fanno aiutare vi Internet dai suggeritori....

SUGGERITORI DEMENTI COME LORO

CAstelli e' riuscito a MENTIRE persino sulle amministrative di milano

"Beppe Grillo a Milano NON e' riuscito a mettere nemmeno un rappresentante in giunta!!"
"Beppe grillo a Bolgona ha perso"

HAHAHAHAHAHAHA FALSOOOOO!!!!!!

Castelli ma riesci a parlare anche di quello che NON conosci

MA VAI A FARE IN CULO come fanno a votare te e un partito con dentro uno come BRUNETTA!

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 10.06.11 08:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Borghezio malmenato, porge l'altra guancia.

Approfittatene!

http://letteraviola.it/2011/06/borghezio-malmenato-e-arrestato-dalla-polizia-svizzera-lui-li-denuncio-mi-sanguina-il-naso-foto/

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.06.11 08:40| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ieri ad anno zero sei stato SUPERLATIVO!
Questo è il modo esatto di parlare!
Se ti comporterai sempre in questo modo riavrai
ancora molti grillini persi per strada....!

Sergio Bertocchi () Commentatore certificato 10.06.11 08:40| 
 |
Rispondi al commento


\_/)Buongiorno Vietnam

edy s., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.06.11 08:36| 
 |
Rispondi al commento

Egregio sig. Castelli le rendo noto che ANCHE IO pago il canone e PRETENDO di ascoltare Il dr Travaglio, ma evidentemente il suo canone vale più del mio perché lei con il suo canone ha pagato per zittirlo, Inoltre le rendo noto che poiché io e altri milioni di italiani con le nostre tasse paghiamo lo stipendio di un igienista dentale specializzata in lap dance lei deve avere l' educazione di fare silenzio e prendere nota che in un qualsiasi paese del mondo esiste un LEGGITTIMO IMPEDIMENTO a fare politica se si é ladri o "ricottari". E per finire la informo che gli undici milioni di euro che la rai ha perso per colpa del suo canone li andrete a chiedere a noi che ascoltavamo il "pistolotto" di Travaglio una volta a settimana prendendoli dal NOSTRO canone.

mino borghese piccolo piccolo, Napoli Commentatore certificato 10.06.11 08:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Borghezio malmenato e arrestato dalla polizia svizzera.
Lui: “Li denuncio, mi sanguina il naso”

"Chiedeva solo di assistere",ma è stato SUONATO!

Chi semina vento,raccoglie tempesta,
Chi semina odio razziale,raccoglie intolleranza.
Chi semina violenza,raccoglie brutalità.

Eppure :"Chiedeva solo di assistere",

...ma non sa che le riunioni del Club Bilderberg, detto anche Conferenza Bilderberg o Gruppo Bilderberg,è un "incontro per inviti,non ufficiale".

E se è una riunione molto importante chiamata a prendere decisioni rilevanti....che c'azzecca Borghezio con le decisioni di Bilderberg?

http://letteraviola.it/2011/06/borghezio-malmenato-e-arrestato-dalla-polizia-svizzera-lui-li-denuncio-mi-sanguina-il-naso-foto/

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.06.11 08:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL PEGGIO
Il Papa: “Il Giappone faccia riflettere.” Paganesimo. Tre catastrofi nucleari. Fate un po’ voi.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 10.06.11 08:33| 
 |
Rispondi al commento

PARADISO
Ecco, la Marcegaglia è una che dalla cruna dell’ago non ci passerebbe nemmeno se gliela facesse Cattelan

viviana v., Bologna Commentatore certificato 10.06.11 08:32| 
 |
Rispondi al commento

L’Italia tenta di farsi sparire dal mondo da sola
Medo scrive:
Ho votato nei giorni scorsi, dall’estero, utilizzando il servizio consolare.
Oggi scopro che la metà dei consolati italiani saranno chiusi per mancanza di fondi entro un annetto… E già ora lavorano giorno e notte in periodo di elezioni.
Tra un paio di anni sarà tecnicamente impossibile far pervenire le schede degli italiani all’estero. E noi italiani all’estero siamo sempre di più, sempre più dimenticati, ma tanto chissenefrega, siamo partiti per andare in vacanza non perchè il nostro paese ci offriva paghe da 2 € l’ora senza contributi…

viviana v., Bologna Commentatore certificato 10.06.11 08:31| 
 |
Rispondi al commento

SPINOZA

Gli italiani saranno di nuovo chiamati a esprimersi sul nucleare. Finché non daranno la risposta giusta.

Bossi: “Il quesito sull’acqua è attraente”. Il fascino dell’ignoto.

Si voterà anche per abrogare il legittimo impedimento del presidente del Consiglio. Ma voi per semplicità immaginate che sulla scheda ci sia scritto “Vuoi che Berlusconi vada in galera?“

Berlusconi: “Il referendum sull’acqua è demagogico, quello sul nucleare è inutile”. Allora mi dia solo quello divertente.

Alla vigilia del voto Berlusconi promette tagli alle tasse. Un colpo di scena del genere non si vedeva dai tempi di Titanic.

Giornalista del Tg1 sbaglia la data dei referendum. Poi si dice contrario al divorzio.

In vista del voto si temono brogli: il rischio è quello di migliaia di astensioni false.

Enel, rubate informazioni segrete sul programma nucleare. Giusto per ribadire il concetto di sicurezza.

Veronesi: “Senza il nucleare l’Italia muore”.
Umberto, quella è l’acqua.

I principali tg pubblici sbagliano le date dei referendum. Poi rimediano con un appello di Alessandro Natta.

Molti andranno al mare. Hanno saputo che si vota anche sull’acqua.

Il Pdl detta la linea ai suoi elettori: “Non fate il bagno dopo mangiato”.

Sul nucleare pesa l’incognita degli italiani all’estero: potrebbero vendicarsi.

Berlusconi prepara un viaggio a Sidney nella data del referendum. Per le prossime politiche pensa a Caracas.

Il Papa dice no alla convivenza e alle coppie di fatto. Gli annulleranno la scheda.

“Non dobbiamo politicizzare i referendum” ha dichiarato Pierluigi Bersani, 59 anni, casalinga.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 10.06.11 08:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Marcegaglia aveva già intravisto l'affare....
Vi ricordate quelli che all'Aquila alle 3,32 ridevano?!
E non vi dico Veronesi..! Tutta grano per la sua fondazione. Più tumori, pià business
Pure Chicco Testa ci rimetterà un tanto
Non dico quanto mi dispiace !!! :-(

viviana v., Bologna Commentatore certificato 10.06.11 08:25| 
 |
Rispondi al commento

Si continua a fare confusione, probabilmente in malafede. Cammelli, vacche, esseri umani e termiti non incrementano l'inquinamento come non l'hanno fatto nelle ultime decine di milioni di anni perchè mangiano i vegetali cresciuti nell'anno stesso assorbendo la CO2 dell'aria, quindi alla fine è un gioco a somma zero: l'erba assorbe CO2, il cammello mangia l'erba e riemette CO2. L'automobile e l'aereo invece inquinano perchè emettono la CO2 che il pianeta aveva sotterrato sotto forma di petrolio, carbone e metano. E visto che petrolio & c. non si rigenerano in un anno ma in centinaia di milioni di anni ecco che la quantità di CO2 nell'aria aumenta.

Mario Bioletti 10.06.11 08:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GIANNELLI

Berlusconi davanti ai giudici
PRESUNZIONE D'AINNOCENZA

-"Sono innocente!"
-"Presuntuoso!"

viviana v., Bologna Commentatore certificato 10.06.11 08:19| 
 |
Rispondi al commento

E grande SANTORO ieri sera !!!!!!!!!!!!!!!!!
SONO CON TE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

alessandra c., roma Commentatore certificato 10.06.11 08:17| 
 |
Rispondi al commento

MECOZZI
Silvio, aiutami, ho dei problemi con la giustizia..
E che problema c'è? Ti nomino ministro

viviana v., Bologna Commentatore certificato 10.06.11 08:16| 
 |
Rispondi al commento

MARA

Facciamocene una ragione, questa impunità non sono ad personam
Metti che debbano servire anche a Cosentino!?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 10.06.11 08:15| 
 |
Rispondi al commento

ZARATUSTRA

Un processo, cos'è mai un processo?
Un apostrofo brebe tra le parole T'ASSOLVO!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 10.06.11 08:13| 
 |
Rispondi al commento

Marcegaglia e Castelli ci fanno capire benissimo dove sono le scorie

viviana v., Bologna Commentatore certificato 10.06.11 08:12| 
 |
Rispondi al commento

Ma secondo voi, Brunetta lo hanno generato a Chernobil?

..

Contro il nucleare avrei un legittimo impedimento

viviana v., Bologna Commentatore certificato 10.06.11 08:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nucleare

FORSE SI PARLA DELL'ITALIA

Immaginate un paese dove la corruzione è diffusa, le infrastruture povere, e la qualità della vita è in dubbio.Cosa succede se questo paese costruisce centrali nucleari?

Is world safe
for more
nuke plants?

maro sowclett Commentatore certificato 10.06.11 08:09| 
 |
Rispondi al commento

ELLEKAPPA

Le centrali nucleari non sono più un problema
Oggi ci sono le chemio di quarta generazione

viviana v., Bologna Commentatore certificato 10.06.11 08:08| 
 |
Rispondi al commento

ALTAN

Berlusconi vuol tornare al nucleare
Ah sì, e le scorie vanno nel secco o nell'umido?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 10.06.11 08:07| 
 |
Rispondi al commento

Ecco, a guardare Brunetta e Castelli, riusciamo benissimo a immaginare come saranno i nostri figli dopo le radiazioni nucleari

viviana v., Bologna Commentatore certificato 10.06.11 08:05| 
 |
Rispondi al commento

Il referendum ha evidenziato che anche oggi, senza nucleare, siamo dominati dalla scoria umana

viviana v., Bologna Commentatore certificato 10.06.11 08:04| 
 |
Rispondi al commento

QUELLI CHE PENSANO A NOI: LA MARCEGAGLIA

Meglio un affare sul nucleare oggi che un paese
distrutto domani

viviana v., Bologna Commentatore certificato 10.06.11 08:03| 
 |
Rispondi al commento

Il nostro governo non si farà condizionare dall'onda emotiva
Andrà avanti con l'onda di ultimissimo business

viviana v., Bologna Commentatore certificato 10.06.11 08:01| 
 |
Rispondi al commento

TOMAS

Chicco Testa: La nostra priorità sarà l'arricchimento dell'atomo... e non solo

viviana v., Bologna Commentatore certificato 10.06.11 07:58| 
 |
Rispondi al commento

VAURO

Unto dal Signore
Fritto dal reattore

viviana v., Bologna Commentatore certificato 10.06.11 07:57| 
 |
Rispondi al commento

BIANI

Ma non c'era già stato un referendum contro il nucleare?
Amico mio, sono gli ultimi vincitori a riscrivere la scoria

viviana v., Bologna Commentatore certificato 10.06.11 07:55| 
 |
Rispondi al commento

MESCHE'

Cos'è il nucleare di nuova generazione?
E' quello che ammazzerà solo le nuove generazioni

viviana v., Bologna Commentatore certificato 10.06.11 07:54| 
 |
Rispondi al commento

FIFO

Contaminati 100 operai in un incente nucelare in Francia
Tié, appena facciamo le centrali, glielo facciamo vedere c ome si fanno gli incidenti nucleari!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 10.06.11 07:52| 
 |
Rispondi al commento

PALAZZO
Quando il gioco si fa duro i servi cominciano a leccare più forte

viviana v., Bologna Commentatore certificato 10.06.11 07:48| 
 |
Rispondi al commento

sembra che ieri sera a guardare santoro e l'ultima puntata di annozero ci fossero solo quattro gatti.

puntata comunque interessate, anche grazie alla presenza di molti comici, tra qui "svettava" brunetta, con la sua palla, ehm, spalla castelli.

BUONGIORNO, POPOLO DEI 4 SI'!


GRIECO

Caso Battisti
Le ritorsioni del cazzo:
Non scopiamo le brasiliane!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 10.06.11 07:46| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=G1yZSwJa5oQ

video shock effetti di Chernobyl sui bambini ucraini

------------------------

Chernobyl: la vera faccia del nucleare. (No al nucleare in Italia)

http://www.youtube.com/watch?v=CTX-1s7uQ1Q


Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 10.06.11 07:45| 
 |
Rispondi al commento

dare la colpa del buco dell'ozzono alle scoregge delle mucche è come sentire bersani che dice degli assenti del pd-L al vodo x l'accorpamento del referendum con le amministrative, che avevano il certificato medico ( e comqe ha ammesso che lo smilzo era in rappresentanza a torino, maco fosse bello da vedere!!!!)

l'alba del M5S possa essere il loro tramonto!!!!!

tina ghigliot 10.06.11 07:44| 
 |
Rispondi al commento

ELLEKAPPA

Clima teso tra Berlusconi e Tremonti
La salma ha dei problemi con la cassa

viviana v., Bologna Commentatore certificato 10.06.11 07:44| 
 |
Rispondi al commento

giacomo matteotti ucciso il 10 giugno 1924
Giacomo Matteotti nasce a Fratta Polesine (Rovigo) il giorno 22 maggio 1885. Entrambi i genitori sono di modeste origini, che a prezzo di duri sacrifici e grande capacità di risparmio e oculati investimenti, riescono in breve tempo ad arrivare a possedere una vasta proprietà terriera nella bassa valle del fiume Po. Cresce nella sua terra e, proprio perché colpito dalle umili condizioni di vita della popolazione polesana, si avvicina alla politica molto giovane, quando ha solo 16 anni.
Forte su di lui è l’influenza esercitata dalla madre - Giacomo ha solo 17 anni quando perde il padre - mentre il fratello maggiore Matteo l'aveva avviato appena tredicenne alle idee del socialismo, spinto anche da un forte sentimento di solidarietà verso i contadini del Polesine, condannati come detto ad una vita di estrema miseria e sfruttamento.
Da adolescente frequenta il ginnasio di Rovigo, dove tra i suoi compagni di classe si trova Umberto Merlin, suo futuro avversario politico.
Nel 1907 consegue la laurea in giurisprudenza presso l'università di Bologna. Tre anni dopo è eletto al consiglio provinciale di Rovigo; da qui in poi Giacomo Matteotti inizierà il suo percorso politico che lo porterà ad assumere una dedizione a tempo pieno in questo ambito. Matteotti è un socialista riformista: non crede nei cambiamenti violenti e rivoluzionari, bensì in quelli più democratici da realizzarsi gradualmente nelle amministrazioni locali e nell'impegno sindacale. Dimostra di essere un amministratore competente e un abile organizzatore sia nell'attività politica, sia nel suo pubblico servizio.
Allo scoppio della prima guerra mondiale, si schiera contro la partecipazione italiana e , venendo
Durante la prima guerra mondiale è un convinto sostenitore della neutralità italiana, lanciando appelli alla pace: questa posizione porta Matteotti a essere minacciato dai nazionalisti,

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 10.06.11 07:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissimo Goffredo in risposta al mio commento ti posso solo dire che se vai su WIKIPEDIA dice... " area geografica denominata la PADANIA". Cmq scusami x gli errori ortografici ma ero di fretta e a volte si sbaglia.......... Poi volevo dirti che anche nel KOSOVO gli indipendentisti prendevano lo stipendio ma che c'è di male???!!!!... sono i + pirla da non prenderlo?????!!!!!! Cmq è inutile che vi arrampicate su gli specchi tanto la storia è già scritta.... L Italia sarà divisa tra pochi anni in modo definitivo e ufficiale... Non nascondiamoci dietro la verità... L'Italia è unita solo quando ci sono i mondiali di calcio!!! ciao.
roberto edditi
*****************


il fatto che su un blog o wikipedia si parli di una regione geografica immaginaria dovrebbe significare cosa? Non credo che in italia ci sia qualcuno che voglia impedire ai leghisti di staccarsi dall'Italia e creare uno stato indipendente, io da anni suggerisco la striscia di gaza oppure una piccola regione nelle isole svalbard. Di certo io che sono di Bolzano non ho la benche' MINIMA intenzione di separarmi dal belpaese per un branco di poche centinaia di persone ignoranti e avvinazzate

giuseppe torquemada, bolzano Commentatore certificato 10.06.11 07:32| 
 |
Rispondi al commento

Tutto questo succede in Italia per un solo motivo:
STANNO DA TROPPO TEMPO IN PARLAMENTO A RUBARE RUBARE RUBARE RUBARE RUBARE RUBARE RUBARE RUBARE.
Penso sia arrivato il momento che vadano tutti a casa o con le buone o con le cattive.

LUIGI L., MAZARA DEL VALLO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.06.11 07:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo dimostra un articolo del Wall Street Journal del Maggio 2008, in cui si concludeva che le centrali nucleari hanno costi imprevedibili e sono da ritenersi fuori mercato. “E poi: che valore diamo alla vita di un bambino che potrebbe essere nostro figlio o nostro nipote?” “Dobbiamo proprio pagare questo tributo al mondo degli affari quando esistono valide alternative che sono a tuttoggi affrontate con grande decisione negli altri Paesi? Non si trascuri inoltre il problema irrisolto (ed irrisolvibile) dello stoccaggio delle scorie. I costi per chiudere il ciclo dell’uranio e delle sue scorie non vengono mai considerati . In effetti si sa solo che sono enormi e non quantificabili. Gli Stati Uniti dopo oltre un ventennio in cui hanno speso cifre folli (80 miliardi di dollari) hanno rinunciato - per decisione del Presidente Obama - ad ulteriori investimenti nel sito di Yucca Mountain .

“Il 40% dell’acqua di superficie del territorio francese viene impiegata per raffreddare il calore prodotto in enormi quantità nelle centrali nucleari. Non si dimentichi a tal proposito che dal punto di vista termodinamico le centrali termonucleari hanno rendimenti molto bassi (36-38%). La scarsa flessiblità di questi impianti consente alla Francia di dover esportare energia (specie nei fine settimana e di notte ) ai Paesi limitrofi (a costi bassissimi ). Ma nei giorni e nelle ore di punta è costretta ad importare energia a sua volta a causa di un irrazionale impostazione dell’utilizzo termodinamico della corrente elettrica (boiler e fornelli elettrici etc.)

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 10.06.11 07:30| 
 |
Rispondi al commento

Documenti ufficiali della Environment Agency inglese parlano di 6.637.306 metri cubi d'acqua all'anno usati da un singolo impianto. La Francia paese con molte più risorse idriche di noi ha dovuto più volte rallentare la produzione di energia elettrica delle proprie centrali per mancanza d'acqua!. Stime indicano che in Francia il 40% di tutta l'acqua consumata è usata nelle centrali atomiche.

http://www.corriere.it/solferino/severgnini/08-08-25/10.spm


AUMENTANO I TUMORI NEI BAMBINI CHE VIVONO VICINO ALLE CENTRALI NUCLEARI
Il Dr Miserotti ha puntualizzato che nel normale funzionamento di qualsiasi centrale nucleare (anche in assenza di incidenti o fughe radioattive) vengono inevitabilmente e obbligatoriamente prodotte ed immesse nell’ambiente esterno una serie di sostanze radioattive, che entrano anche nella catena alimentare dell’uomo. In particolare, il trizio e il carbonio 14 sono le sostanze eliminate in maggiore quantità dai normali fumi e vapori emessi dalle centrali nucleari. Il trizio ha una emivita (tempo di dimezzamento della carica radioattiva) di circa 10-12 anni ed è praticamente un idrogeno più pesante che viene in parte respirato e in parte assunto con acqua e alimenti da parte dell’uomo. Questa sostanza entra nei liquidi biologici umani e si concentra enormemente nel sangue, rimanendo nel nostro organismo e in tutti i tessuti corporei fino al decadimento e alla completa eliminazione. Il carbonio 14 ha invece un’emivita di migliaia di anni e quindi diventa un componente stabile dei nostri tessuti. Si tratta di cancerogeni mutageni ad azione disembriogenetica, cioè provocano tumori e malformazioni (interferiscono nello sviluppo dei feti umani).

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 10.06.11 07:28| 
 |
Rispondi al commento

Perchè la Toyota , che ha pronto da anni un piccolissimo, banalissimo e silenziosissimo gruppo a gas che produce energia elettrica (3kW) ed acqua calda, non riesce ad entrare in Europa?
Perchè i nostri Industriali non sono capaci a farli, oppure perchè ENEL ed EDF fanno con convinzione ed efficacia i loro interessi?

Tempi stimati per vedere i primi effetti della produzione distribuita dell'energia elettrica: DUE ANNI, perchè sono tecnologie semplici e già disponibili sul mercato.
Tempi stimati per vedere i primi effetti dopo la decisione di ripartire con il nucleare? Bastano 10 anni?
Disponibilità di Uranio del nostro paese? non ne conosco.
Disponibilità di biomassa del nostro paese? TANTA.
Questa scelta ha come unica pecca quella di far ridurre i profitti alle aziende che operano nel mercato dell'energia elettrica. Però si aprirebbero tante altre chances.

CONCLUSIONE
E' INDISPENSABILE IL RICORSO ALLA FISSIONE NUCLEARE?
PER IL PAESE ASSOLUTAMENTE NO!
PER L'ENEL E COMPAGNI SICURAMENTE SI; PER LORO E' UNA QUESTIONE DI VITA O DI MORTE!


http://www.disinformazione.it/fusionefredda6.htm

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 10.06.11 07:24| 
 |
Rispondi al commento

ALLUCINANTE IL NANO DI BRUNETTA IERI SERA AD ANNO ZERO.QUANDO PARLAVA DALLA SUA FACCIA DI MERDA TRASPARIVA UN GHIGNO MALEFICO, BRUTTO DA VEDERE.
QUELLA SOTTOSPECIE DI DIARREA UMANA HA AVUTO TANTI PROBLEMI IN INFANZIA, SOLO COSì SI PUO' SPIEGARE
IL SUO GHIGNO MALEFICO E ARROGANTE.PER ME E' PERENNEMENTE INCAZZATO PERCHE' CONSAPEVOLE CHE MADRE NATURA E' STATA CRUDELE NEI SUOI CONFRONTI.MI FA PENA.

marcellino rescaldinastan 10.06.11 07:24| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ci sei?

Volevo solo farti notare, ma sicuramente te ne sarai accorto anche tu se hai visto Anno zero di ieri sera, che l'unico che ti ha difeso dagli attacchi del legaiolo e del nanoministro, è stato Antonio Di Pietro.
Ecco tienilo presente per il futuro...

Franco F. Commentatore certificato 10.06.11 07:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il buffone si è nascosto un'altra volta. Hanno braiato su tutte le reti televisive che non doveva essere un referendum politicizzato ed ecco che al penultimo giorno, quasi a reti unificate ( dopo il consiglio dei ministri), il nano dichiara che non andrà a votare. Questa è la dimostrazione chiara per cui ha spostato la data del referendum da quella amministrativa gettando dalla finestra 300 milioni di euro. A lui dei nostri soldi non gliene può fregare nulla IMMAGINATEVI I BILANCI DELLO STATO...... l'unica cosa importante per lui è salvarsi dai processi con il legittimo impedimento. Questa norma se si dovesse applicare non vedrebbe più in tribunale il nano fin che campa perchè sarà sempre ministro di qualche cosa finchè PDL esisterà. Altro che far slittare i processi a fine mandato è l'inganno degli inganni. IO VOTO 4 SI'

Paolo B., Parma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.06.11 07:17| 
 |
Rispondi al commento

E gli uomini quanto metano e CO2 emettono con il loro corpo? Certamente non è così elevato come nel caso di erbivori ruminanti però ogni essere umano pretende di spostarsi con il cammello, l'auto, oppure l'aereo, mangiare carne di vitello. Quindi, se parliamo di emissioni di gas serra, la cosa migliore è uccidere persone. Una sanguinosa guerra che, per esempio, faccia fuori un milione di persone riduce significativamente per 40-50 anni le emissioni di gas come il metano. Per avere il migliore risultato a sparire devono essere persone dei paesi ricchi, perché in termini di inquinamento una di loro vale 10 o 20 volte di più.

Peter Amico 10.06.11 07:15| 
 |
Rispondi al commento

Peppe ci sei?
Ecco volevo solo farti notare, ma sicuramente te ne sarai accorto anche tu se hai visto Anno zero di ieri sera,che l'unico che ti ha difeso dagli attacchi del legaiolo e del nanoministro è stato Antonio Di Pietro.
Tienilo presente per il futuro.
Ciao.

Salvatore A. Commentatore certificato 10.06.11 07:15| 
 |
Rispondi al commento

TU STAI MALE IVANONA ALIAS BONFANTI...ALLE 6 DEL
MATTINO GIA' A VOMITARE INSULTI RAZZISTI.....PER ME TU HAI SERI PROBLEMI........FATTI VEDERE DA QUALCHE DOTTORE.........

marcellinus hindi dost 10.06.11 07:09| 
 |
Rispondi al commento

6 cagatine = 6 click

L'IGIENE, mi raccomando ragazzi, non sentite puzza di cacca ?

Gianmaria Valente (cu chulaìnn) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.06.11 07:06| 
 |
Rispondi al commento

E tutta la merda che spara Urbi et Orbi il Papa, rilanciata dai media tutti i giorni, quanta CO2 produce????!!!
«Non quello che entra nella bocca rende impuro l'uomo, ma quello che esce dalla bocca rende impuro l'uomo» (Mt 15,11)

Io sto con Gesù Cristo 10.06.11 06:37| 
 |
Rispondi al commento

Un cammello così vale almeno tre leghisti!!!

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.06.11 03:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bella Beppe ti ho sentito ora da il "tuotubo" il pax migliore:...cosa vuoi schifani che veniamo noi a riprenderci le 350.000 firme? ergo: trecentocinquantamilaItalianiIncazzati??

dovrete mobilitare l' esercito e l' aviazione!!! ma poi a chi lo racconta a Obama e Merkel???!

non credo che anche i Caramba siano contenti anzi mi sa che vi sarà uno Scontro Istituzionale!!!

di sicuro Mrs. Bilderberg Non apprezzerà

il dado è tratto....e gira e gira e gira.. dove si fermerà???

yahoooooooooooooooooooooooo

Nicolai Rossi, milano Commentatore certificato 10.06.11 02:05| 
 |
Rispondi al commento

Per chi invita all'astensione


Art. 98


Il pubblico ufficiale, l'incaricato di un pubblico servizio, l'esercente di un servizio di pubblica necessità, il ministro di qualsiasi culto, chiunque investito di un pubblico potere o funzione civile o militare, abusando delle proprie attribuzioni e nell'esercizio di esse, si adopera a costringere gli elettori a firmare una dichiarazione di presentazione di candidati od a vincolare i suffragi degli elettori a favore od in pregiudizio di determinate liste o di determinati candidati o ad indurli all'astensione, è punito con la reclusione da sei mesi a tre anni e con la multa da lire 600.000 a lire 4.000.000.

[fonte:Camera dei Deputati]

http://www.camera.it/146?indice_legge_elettorale=8&legge_elettorale_numeroarticolo=Art.+98

Mak 89 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.06.11 02:04| 
 |
Rispondi al commento

Se ancora avevamo qualche dubbio che questo governo fosse composto da deficienti, dopo questa sera ad anno zero nessuno più può negarlo. Cristo! Sentire quell'essere (molto ben descritto da De André nella canzone il giudice) ragliare come un asino, chiedo scusa all'asino, è vomitevole. Quelli della lega devono essere stati presi in una casa di cura per malati di mente. Che vergogna per noi essere rappresentati da questi cosi, certo che il mondo ci ride dietro, certo che considerano scemi anche noi visto che li paghiamo come si trattasse di gente normale. Li chiamiamo onorevoli quando in un paese civile starebbero a raccogliere pomodori e arricchire i caporali. Che differenza esiste fra Uomini come Santoro, Grillo, Travaglio Di Pietro Celentano e Bersani ma anche il pubblico e questi bastardi che ci fanno vergognare che appartengano alla razza umana come noi. Sarei curiosa di fargli calare le mutande per vedere sé se la sono tagliata oppure hanno ancora la coda, perché da come agiscono sembrano rimaste scimmie!

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 10.06.11 01:54| 
 |
Rispondi al commento

Allarme in Valle di Susa!

Movimento di forze dell'ordine

Chi può salga subito

Per arrivarec alla Maddalena di Chiomonte

Per chi è a piedi orari treni

Per le dirette ascolta Radio Blackout in streaming

Per chi resta a casa tenete i telefoni cellullari accesi

e quelli fissi, liberi...

No Tav a Sarà dura!!!!!

+ info:

http://www.notav.eu

http://www.notavtorino.org

http://www.notav.info//

Gilda Caronti, Milano Commentatore certificato 10.06.11 01:33| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento

Ho letto il post e poi mi sono fatta un giro per l'universo. Un pianeta di coglioni simile non si trova proprio.

Carla Corsico (unoallavolta) Commentatore certificato 10.06.11 01:11| 
 |
Rispondi al commento

salve a tutti e caro Beppe eccoti la legge che cercavi
http://www.camera.it/146?indice_legge_elettorale=8&legge_elettorale_numeroarticolo=Art.%2098

Testo unico delle leggi elettorali - Art. 98
Titolo VII: Disposizioni Penali

...e ora come la mettiamo???

i topi non abbandonano la nave,ma dovrebbero
ripeto
i topi non abbandonano la nave,ma dovrebbero

gian mario vistoli, pistoia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.06.11 01:10| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

salve a tutti e caro Beppe eccoti la legge che cercavi
http://www.camera.it/146?indice_legge_elettorale=8&legge_elettorale_numeroarticolo=Art.%2098

Testo unico delle leggi elettorali - Art. 98
Titolo VII: Disposizioni Penali

...e ora come la mettiamo???

i topi non abbandonano la nave,ma dovrebbero
ripeto
i topi non abbandonano la nave,ma dovrebbero

gian mario vistoli, pistoia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.06.11 01:10| 
 |
Rispondi al commento

Francia, “LA SICCITÀ MINACCIA GLI IMPIANTI NUCLEARI. MANCA L’ACQUA PER IL RAFFREDDAMENTO”.

Una grave siccità minaccia la Francia da diverse settimane. Sono 44 gli impianti nucleari che rischiano di dovere ridurre la “generazione” d’energia elettrica. E si profila la possibilità di dover razionare l’elettricità.

E non è più possibile attingere energia dal vicino tedesco, come già fatto negli scorsi anni in situazioni simili o nei periodi di manutenzione dei reattori francesi, quando il governo parigino acquistava elettricità nucleare dalla Germania, che dopo il disastro di Fukushima, ha già fermato alcune centrali nucleari.

“OHI’BÒ, QUI VA A FINIRE CHE L’ELETTRICITÀ DOVREMO VENDERLA NOI AI FRANCESI, CON LE NOSTRE SCASSATE CENTRALI TERMOELETTRICHE, CHE SONO INEFFICIENTI, VECCHIE ED INQUINATI E CHE TENIAMO FERME PERCHÉ COSTANO TROPPO, MA ME ABBIAMO IN ABBONDANZA, VISTO CHE LA PUNTA MASSIMA DI CONSUMI IN ITALIA E DI 56GW ED ABBIAMO UNA CAPACITÀ DI PRODURNE FINO A 101GW”.

Paolo R. Commentatore certificato 10.06.11 00:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'intervento di Beppe ad Annozero da encomiare !!!! che tristezza per il sig. Castelli che pur di cercare di arrabbattarsi sugli specchi contro Grillo non aveva la minima idea che il Movimento 5 Stelle ha inserito un consigliere,Mattia Calise,mentre il penoso esponente della Lega affermava che Grillo aveva perso le elezioni ????? La cosa confortante è che questa gentaglia,compteso bersani sono consapevoli che alle prossime politiche verranno definitivamente spazzati via dai cittadini.
Lunga vita al Movimento 5 Stelle !!!!

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 10.06.11 00:33| 
 |
Rispondi al commento

L'unica cosa giusta che ha detto il provocatore Brunetta è quella sulla RAI lottizzata e ridotta ai minimi termini dai partiti (anche dal suo). Ma anche uno straccio di Tv pubblica è sempre meglio di quella del suo padrone. Il nanoridens la vuole ridurre come le sue dove non c'è posto per informazione e democrazia. Sono quelle appunto dove non si paga il canone. Il costo è la libertà.

mario massini, roma Commentatore certificato 10.06.11 00:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Castelli ad Annozero: "Non si può fare manco un buco in una montagna per far passare una ferrovia..."

A proposito di "buchi nelle montagne" caro il mio ginecologo mancato....
devi sapere, e questo vale per te come per gli "onorevoli" (si fa per dire) Maroni, Fassino e Cota, che se stanotte o nelle prossime succederà qualcosa di grave in ValSusa, ne riterremo VOI PERSONALMENTE responsabili e stavolta non ne potrete scansare la responsabilità.

Abbiamo visto in questi giorni i vostri lacchè parlamentari e deputati PD, AUTOSPEDIRSI proiettili per criminalizzare uomini e donne che come i migliori PATRIOTI della nostra storia, stanno solamente DIFENDENDO il loro territorio. Se vi sporcherete le mani di sangue, stavolta le macchie saranno INDELEBILI e ricadranno su voi e i vostri figli.

I "buchi nelle montagne" li vogliono fare io mafiosi i politici (e tra queste due categorie si fa sempre più fatica a distinguere) e mafioimprenditori....a nessun altro interessano, NEMMENO ALL'EUROPA che vuole il corridoio (che c'è già) e non l'alta velocità.

Per l'alba di questa notte è atteso l'attacco dell'esercito al soldo di IMPREGILO e mafiosi contro i cittadini, chi può vada, più si è e minore è la possibilità di vedere violenze sulla popolazione.

Paolo Cicerone, ( ★★★★★) Commentatore certificato 10.06.11 00:23| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 25)
 |
Rispondi al commento

Beppe, ma lo andiamo a prendere sul serio QUEL MAFIOSO DI schifani o no?! Lui e tutti gli altri devono cominciare a cagarsi addosso seriamente.

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.06.11 00:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe ci sono almeno 1000 individui pronti per l'abbattimento :D

Che facciamo ? Procediamo ?

Lucifero 10.06.11 00:21| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo ad Annozero 09/06/2011

http://www.youtube.com/watch?v=ezndVTiOot0&feature=player_embedded

Mak 89 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.06.11 00:19| 
 |
Rispondi al commento

Signori...

Non so,ma qualcosa non mi quadra,qualcosa mi é rimasta un po indigesta...

Che nessuno si offenda e vedete di prenderla come una critica costruttiva per il blog...

Di solito,normalmente,esce un post e resta fuori fino al giorno dopo...

Quello prcedente é uscito alle 14.18 e questo del "cammello" alle 20.27...

Esattamnte sei ore e nove minuti...340 commenti al netto di un bannamento di massa che pareva un olocausto...

Adesso,voglio dire,un "cammello" e tutto sto casino vale un DUMAS...?

Sará piú facile che un "cammello" entri nella cruna di un ago?

O che un DUMAS entri in qualcos´altro?

Che per bon ton non sto a specificare...

Io mi prendo la nottata per rifletterci...

E non sarebbe male che qualcun´altro facesse altrettanto.

Per il bene del blog.

Grazie e senza offesa.

Solo una critica costruttiva.

Notte

Donato

P.S.

Senza offesa e con tutto il dovuto rispetto anche al "cammello".

Donato S., Vienna Commentatore certificato 10.06.11 00:18| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro beppe si vede che ai riposato un pò,stasera mi sei piaciuto molto,chiaro lucido e pacato.Mà questi continuano a far finta di niente.Peggio per loro.CO2,io abito a nervi e combinazione si è parlato di isola pedonale,oltretutto vi sono i lavori per la sostituzione delle condotte del gas durante gli scavi sono emersi i travi di legno dei binari del tram,aprendo i miei ricordi sulla mobilità urbana di quel periodo,anni 50,60,70.Non solo il tram elettrico mà anche filobus e pochissimi autobus a gasolio,eravamo in piena industrializzazione e l'energia elettrica serviva a tutti e c'era sia per l'industria che per la mobilità urbana,quindi tutto quello che si dice sul nostro fabbisogno sono bugie.La realtà qualsiasi cosa si faccia lo si fà solo per profitto a fine di lucro non per necessità.Propongo di fare dei post informativi per i giovani e per chi à perso la memoria sulla nostra storia contemporanea dal dopoguerra ad oggi,sul tipo di società che eravamo dei servizi che si usufruiva e come si utilizzavano.CI HANNO RICACCIATI INDIETRO DI 50 ANNI

salvatore castellano 10.06.11 00:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'intervista di Beppe Grillo ad Annozero è stata, a mio parere, assolutamente ed oggettivamente MAGISTRALE !

Gianmaria Valente (cu chulaìnn) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.06.11 00:11| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE FACEBOOK TI IMPEDISCE DI POSTARE IL VIDEO YOU TUBE DELL'INTERVISTA AD ANNOZERO DI BEPPE GRILLO DI STASERA..PROVATE

cittadino onesto (cittadinonesto) Commentatore certificato 10.06.11 00:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Francia, “la siccità minaccia gli impianti nucleari. Manca l’acqua per il raffreddamento”

Il livello di aridità spinge a prelevare acqua dai fiumi, ma le portate sono allo stremo. Un dossier del gruppo ambientalista "Osservatorio nucleare francese" lancia l'allarme: "Aumentano i rischi di incidente". La situazione è drammatica anche per l’agricoltura. La strategia è quella di risparmiare acqua, con restrizioni attive già in metà del Paese. Oppure razionare l'energia, soprattutto ora che non ci si può più appellare alla vicina Germania

-------

Mi stupisce che ci sia ancora qualcuno che, come quel grullo con la barbetta, dei "giovani" del PDl che invita a non votare e quindi vuole il nucleare!

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.06.11 00:06| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi nella conferenza stampa di oggi, dopo aver detto che pensa di non andare a votare (l'art. 48 della Costituzione dice che un dovere civico... vabbé che vuoi che sia), poi ha detto che la colpa della sconfitta elettorale è dei media che travisano la realtà.. infine che farà la Riforma fiscale entro l'estate

questa è stata la migliore
ahahahahah!!!

posso andare a dormire tranquilla
;)
'notte


In questo momento su rai3 c'é Sveva che al posto di geo and geo ci propone un programma differente. Forse indirizzato ad una classe medio acculturata , per risvegliare i sentimenti che non hanno mai provato , sottofondo un nero con i dread canta stand by me, un meticcio parla di esperienze di vita povera dura e vera, quasi all'avvicinare a finte sensazioni il padrone alla badante che hanno sempre trattato di merda od al capocantiere che oggi ha forse per l'ennesima volta umiliato il russo operaio che a differenza di lui ha una laurea, che però non può utilizzare.
Sveva è bella truccata , più forte del solito , tacchi , forse non solo google immagini , senza filtro bimbi, digitando il suo nome ha ricordato agli autori della puntata come mamma l'ha fatta.

andrea l. 10.06.11 00:06| 
 |
Rispondi al commento

Beppe !!!! Finalmente anche in TV !!! Su RAI 2 ad Anno zero !!! Grande e' stato Michele Santoro che ha urlato contro la sistematica supponenza e arroganza di una destra ottusa,superficiale e fallimentare che incita anche all'evasione fiscale e a disaffezionarsi a una RAI pubblica che magari sara' faziosa,faziosa,faziosa,faziosa...ops,mi si e' incantato il disco rotto di quel pirlotto di Brunetta ma pago volentieri il canone per continuare a vedere trasmissioni così dove ci sei anche tu e se anche tu,riesci a scendere in politica,forse farai meno danni degli altri sicuramente.Apprezzo l'umilta' della sinistra che sa imparare dagli errori del passato ma rifiuto completamente l'ottusa ostinazione della destra che non sa mai imparare dai propri errori.Voglio citare un pensiero di Vittorino Andreoli che vorrebbe dipingere il mio stato d'animo e immagino,anche quello di tanti italiani come me.

In un'epoca che ha fatto del decisionismo e dell'arroganza delle virtù, sostenere che la fragilità è un valore umano potrebbe suonare come un'eresia. Qualsiasi studioso del comportamento animale potrebbe spiegarvi quanto sia indispensabile la paura per la sopravvivenza, ma ammetterebbe solo controvoglia che quella regola vale anche per noi. Eppure ogni giorno i piccoli passi e le grandi svolte della nostra vita ci insegnano che non sono affatto le dimostrazioni di forza a farci crescere, ma le nostre mille fragilità: tracce sincere della nostra umanità, che di volta in volta ci aiutano nell'affrontare le difficoltà, nel rispondere alle esigenze degli altri con partecipazione, aprendoci - quando serve - al loro dolore. Seguendo le fasi della nostra crescita, Andreoli coniuga i mille volti della fragilità, rappresentandola non come una calamità per sventure, ma come uno scudo che da queste ci difende, perché quello che di solito consideriamo un difetto è invece la virtuosa attitudine che ci consente di stabilire un rapporto di empatia con chi ci è vicino.

bruno lux 10.06.11 00:02| 
 |
Rispondi al commento

CANONE RAI

La proposta di far pagare il CANONE RAI
inserendolo preventivamente a tutti gli utenti che sono collegati ad un gestore di energia elettrica, potrebbe essere illegale. Se non lo fosse bisogna iniziare a pensarci.

E' anche vero che un apparecchio audiovisivo, come dice la legge e come dotrebbe essere il pc, è ormai in ogni casa. Anche in quella dei poveri.

Cosa dovremmo fare per non pagare il canone?

SPEGNERE LA LUCE e vivere per un mese in modo alternativo. Forse non tutti sono in grado di fare ciò ma per coloro che ne hanno i mezzi la tempra e le capacità, metterlo in pratica, porterebbe a un danno economico tale che, gli stessi gestori della rete elettrica, abbandonerebbero il progetto del canone in bolletta prima ancora di iniziare.

Nessuno può obbligarti ad accendere la luce; fino ad oggi è così.

ENERGIA ALTERNATIVA
WWF: "Io corro a votare sì"


grillo che sostiene un contraddittorio non ce lo vedo ma possibile che nessuno -che non sia un dislessico con licenza media come il sottoscritto- accetti un faccia a faccia con bersani?

federico b., PU Commentatore certificato 09.06.11 23:56| 
 |
Rispondi al commento

ma tutto sto metano prodotto non si potrebbe convogliare in un gasdotto? ma mettiamogli un palloncino o un tubo nel culo a tutti sti cammelli e ste mucche produttrici di metano!!!

Rita Toschi 09.06.11 23:55| 
 |
Rispondi al commento

Presidio NO TAV:

Maroni non userà l'esercito
(per ora.., non l'ha detto ma l'ha pensato)

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/06/09/proteste-non-tav-nessuna-militarizzazione-ma-la-tensione-inizia-a-salire/117087/


Brunetta produrrà meno metano, però in compenso Ferrara ne produce più di 2 cammelli e un dromedario!

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.06.11 23:54| 
 |
Rispondi al commento

Grillo ad Anno Zero:

-Noi come cittadini possiamo solo fare dei referendum abrogativi, cioè, togliere le cazzate di quella gente lì (indica con la mano i politici presenti in studio), possiamo solo togliere le cazzate di questa gente (indica di nuovo i politici in studio)-

Mito!

Skynyrd Lynyrd Commentatore certificato 09.06.11 23:52| 
 |
Rispondi al commento

E io aggiungo...quanto inquinamento producono i figli di questi deficienti?
Troppo....vanno eliminati subito!

GIUSEPPE F. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.06.11 23:51| 
 |
Rispondi al commento

Io leggo alcuni dei commenti che criticano o deridono Santoro, comunque la mettiate è l'unico che da spazio a Beppe, forse alcuni di voi preferiscono Minzolini e le sue puttanate, o Vespa e i suoi plastici, se voi riuscite a fare incassare alla RAI quanto riesce lui..... bene fate domanda, i concorsi si tengono ogni venerdi' sera nella villa di arcore, e mi raccomando i vestiti da infermiera dovete procurarveli voi.

massimo p., Savona Commentatore certificato 09.06.11 23:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

chi dispone di persone da abbattere?
LA CINA!!! l'area più densamente popolata del mondo e la cina.. e anche new york!!! forse anche Hitler conosceva il carbon credit,per questo buttava tutti nelle camere a gas!! o forse no??..
cmq storia fatta.. nessuno può decidere di eliminare qualcosa,o qualcuno solo per vendere qualche auto in più.. la soluzione più logica e utile per tutti e l'elettrolisi!! (l'idrogeno Salverà questo pianeta) se solo i petrolieri si fanculizzassero una volta per tutte!!!

Domenico Granato, Cardito Commentatore certificato 09.06.11 23:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come ogni sera, per far contento il nano, dopo anno zero rai due trasmette uno speciale dove dicono delle infamità e delle cazzate stratosferiche.


Da registrare come spettacolo comico.


NON PERDETEVI QUESTO CAPOLAVORO DELLA COMICITA? GIORNALISTICA.


Una chicca !

Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 09.06.11 23:39| 
 |
Rispondi al commento

Al posto di ANNOZERO..

aumenteranno i VESPA-siani!

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.06.11 23:39| 
 |
Rispondi al commento

Borghezio “fermato e picchiato” a Bruxelles nella marcia anti-Islam

Era arrivato a Bruxelles per manifestare davanti al Parlamento europeo “contro l’Islam”, nel sesto anniversario dell’attentato alle Torri Gemelle, sfidando, insieme ad alcuni europarlamentari della destra, il divieto del sindaco della capitale belga, il socialista Freddy Thielemans. Si sono radunati al grido di “Stop the islamisation of the Europe”. Ma la marcia dell’eurodeputato leghista Mario Borghezio e delle associazioni anti-islamiche della rete Sioe, il partito di estrema destra fiammingo Vlaamms Belang, non è mai partita.

Secondo alcuni testimoni, il leghista avrebbe invece urlato alle forze dell’ordine: “Siete peggio degli islamici”. Comunque sia, la polizia non si è intimorita davanti all’autorità, e ha usato il pugno di ferro. “Ce ne hanno date per sette”, ha dichiarato l’esponente del Carroccio.


http://blog.panorama.it/italia/2007/09/12/borghezio-fermato-e-picchiato-a-bruxelles-nella-marcia-anti-islam/

°°°

Gli si sarà assogliato il Panzone con la TRIPPA!

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.06.11 23:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Azzzzzz bell' !

ORA RAI DUE AL POSTO DI ANNO ZERO TRASMETTERA' COLPO GROSSO ?


Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 09.06.11 23:36| 
 |
Rispondi al commento

Buonanotte a tutti,mi guardo i robinson su k2,perchè veramente bo,basta con cotanta strafottenza!!!!SCUSATE ancora,buoni commenti a tutti,vi saluto.ooooommmmmmm.........ooooommmm.......ooommmm.......rilassiamoci.........oooooommmmmmmmm.......!!!!LIBERTààààààà.....w la VITA e la VERITàààààà.......WILLIAM WALLACE quantoooooo manchiiiiiiii!Buonanotte

alberto pepe, torino Commentatore certificato 09.06.11 23:21| 
 |
Rispondi al commento

Bersani dice "siamo sempre stati contro il decreto Ronchi(cioè contro la privatizzazione dell'acqua)"

A Bersà: PRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR

vai a dire ste fregnacce da un'altra parte va...

Mak 89 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.06.11 23:20| 
 |
Rispondi al commento

FORZA GRILLO!!!!

ps: che gente di merda che c'è al governo... un governo di merda!

alberto carosi, ascoli piceno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.06.11 23:19| 
 |
Rispondi al commento

Brunetta nano maiale di merda, crepa brutto porco!!!

Mak 89 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.06.11 23:15| 
 |
Rispondi al commento

Brunetaaaaa vai al circo… ma non come spettatore!!!


silvanetta* . Commentatore certificato 09.06.11 23:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Castelli vuole l'accompagno!

Permettetegli di portare la badante che lo tenga tranquillo e soprattutto ZITTO!

silvanetta* . Commentatore certificato 09.06.11 23:12| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente Santoro si incazza.

Però per i fatti suoi !

hero didestra, Roma Commentatore certificato 09.06.11 23:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande Santoro,
che possiamo fare per averlo ancora?
Hai la mia stima immensa

Sara Taddei, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.06.11 23:09| 
 |
Rispondi al commento

Come fa il pubblico di Anno Zero ha restare fermo e seduto, a nessuno viene la voglia di scavalcare e prendere a calci Castelli ?


Io non potrei andare ospite ad Anno Zero....


Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 09.06.11 23:09| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sentire un castelli che dice che si cambia idea per opportunità politica non ha prezzo!

Cos'è che diceva qualche anno fa il tuo capo riferendosi a B?

"Berlusconi è l'uomo di Cosa Nostra" (Intervento di Umberto Bossi al Congresso Federale della Lega, Brescia, 27 Ottobre 1998)

Ahhhhhhhhhh !!!

silvanetta* . Commentatore certificato 09.06.11 23:03| 
 |
Rispondi al commento

A Parigi alcuni anni fa l'acqua era gestita da privati , poi hanno pensato di cambiare ed hanno scelto la gestione PUBBLICA.
A chi hanno dato la Spallata?

°°°°°°

Per la prima volta dopo 25 anni a Parigi, il prezzo dell'acqua diminuisce.

Annunciato il 22 marzo scorso, in occasione della giornata mondiale dell'acqua, questa decisione storica avviene dopo venticinque anni di continui incrementi delle tariffe sotto la gestione privata, periodo durante il quale l'acqua era aumentato del 260%.

Questo primo abbassamento delle tariffe dell'8% che sarà effettivo dal prossimo 1° Luglio permetterà di restituire agli utenti parigini 76 milioni di euro sul periodo 2011-2015.
Questo risultato é la conseguenza diretta della ripubblicizzazione del servizio idrico integrato e della gestione in house da parte della società « Eau de Paris », in carica della produzione, della distribuzione e della fatturazione.

Questa gestione pubblica di tutto il servizio permette di generare ogni anno circa 35 milioni di ricavato.
Sarebbe stato ingiustificato non farne usufruire i cittadini parigini considerando che sono loro a finanziare interamente, tramite le fatture, il servizio dell'acqua.

Questo giusto ritorno al cittadino parigino non si farà a discapito della durabilità del servizio. Viene accompagnato da un alto livello di investimenti, da una gestione rinforzata del patrimonio, da una politica di preservazione della risorsa acqua e da una qualità di servizio migliorata.

http://comunedipartenope.it/blogs/genius/per-la-prima-volta-dopo-25-anni-a-parigi-il-prezzo-dell039acqua


Con l'abbassamento del prezzo dell'acqua per tutti e queste misure di aiuto sociale all'acqua, il diritto all'acqua a Parigi non é uno slogan ma un'applicazione concreta.

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.06.11 23:01| 
 |
Rispondi al commento

Bò non voglio più parlare dei MORTI-DEMONI!!!!!Chiedo SCUSA per Linguaggio volgare,ma anch'io,se capita sbotto e sbotto forte,ma mi tengo!NO-TAV "NO AL MOSTRO",presidio la-maddalena CHIOMONTE,FORZA!!!!WWW.NOTAVTORINO.ORG per Appello Urgente da scaricare e divulgare!!!!GRAZIE!!!!LIBERTààààààà............

alberto pepe, torino Commentatore certificato 09.06.11 22:59| 
 |
Rispondi al commento

SCUSATE per lo SFOGO......ma un conto e dialogare,un conto e magari discutere anche animatamente,ma TRATTARE noi POPOLO ITALIANO come degli animali OFFENDERE ed ESSERE OFFESI,e nooooooo èèèèèèèèèè!!!!!Ma in questo PAESE li abbiamo si o no i COGLIONI????Per dire BASTA!!!Libertàààààààà;Ci facciamo trattare così dai nostri DIPENDENTI......Complimenti......non ho più parole.....IL PIù PULITO HA LA ROGNA!!!

alberto pepe, torino Commentatore certificato 09.06.11 22:51| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=ezndVTiOot0

Per chi si è perso il Bepun ad Annozero.

hero didestra, Roma Commentatore certificato 09.06.11 22:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

brrrrrrunetta VIENI A VENEZIA SULLA MIA GONDOLA VEDRAI CHE BEL GIRO!!!

David 09.06.11 22:48| 
 |
Rispondi al commento

potremmo anche comprare qualche mina anticarro e fare espoldere qualche macchina, oppure affittare una contraerea e abbattere qualche jet di linea.

guadagneremmo di + che con 4 cammelli.

"Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi."
A.Einstein

ivan m. Commentatore certificato 09.06.11 22:48| 
 |
Rispondi al commento

Scusate forse ho sentito male, ma hanno di nuovo battezzato il borghezio con un destro. Qualcuno mi conferma questa piccola bella notizia.

Edo M. Commentatore certificato 09.06.11 22:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma dico...

A Santò è l'ultima puntata, forse vai via dalla Rai e allora ?? ma almeno all'ultima puntata ce li potevi risparmià sti pupazzi, buffoni di corte buoni a parlare solo del nulla e mai del concreto??

hero didestra, Roma Commentatore certificato 09.06.11 22:43| 
 |
Rispondi al commento

Ma un Brunetta a cosa serve?

silvanetta* . Commentatore certificato 09.06.11 22:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PENA DI MORTE ai MORTI-DEMONI.......PENA DI MORTE......BASTAAAAAAAA SVEGLIAAAAAAA.Ma vedete che Arroganti?Ci stanno UCCIDENDO-SCHIAVIZZANDO-DISTRUGGENDO prendendo per il CULO dalla mattina alla sera,etc-etc!!!!!BASTAAAAAAAAA LIBERTàààààààà

alberto pepe, torino Commentatore certificato 09.06.11 22:42| 
 |
Rispondi al commento

Brunetta è simpatico come una merda sotto il cuscino.

Gianmaria Valente (cu chulaìnn) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.06.11 22:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Urge una museruola per Brunetta!

silvanetta* . Commentatore certificato 09.06.11 22:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ANNIENTATE BRUNETTA NON LO SOPPORTO PIU'

LAURA M. Commentatore certificato 09.06.11 22:38| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera a tutti!!!!Signori......io...non sò voi.....ma se potessi,da sto paese,me ne andrei al volo!!!!Mi vergogno d'esser italiano!!!!Ma i MORTI-DEMONI han finito di dire BOIATE??Ad Annozero il CAMPIONARIO delle ........!BEPPE il NANOHOBBIT Brunetta ti ha detto di studiare!!!!Rispondo io per te:BRUNETTA PRRRRRRRRRRRRR!!!!!AAAAAAAAHHHHHHHHH...William WALLACE-BRAVEHEART per questo paese,ci vuole proprio!!!!LIBERTààààà

alberto pepe, torino Commentatore certificato 09.06.11 22:37| 
 |
Rispondi al commento

Credo che Beppe ci sarà ancora ad AnnoZero col post di oggi sul referendum.Stesso contesto, stessa maglia, lo rivedremo
Beppe,sei lontano mille miglia da questi farabutti,bene anche che ti sei controllatto.Hai detto parole giustissime

mariuccia rollo 09.06.11 22:33| 
 |
Rispondi al commento

Di Pietro: collega Grillo...

silvanetta* . Commentatore certificato 09.06.11 22:31| 
 |
Rispondi al commento

Credo ci sia un errore nel calcolo delle emissioni di CO2.
Il peso molecolare del metano, formula CH4 e' 16, quello della CO2 e' 44. Quindi 45kg di metano producono (45:16)x44 = 123,75kg di biossido di carbonio

marco li calzi 09.06.11 22:31| 
 |
Rispondi al commento

Santoro?.......usa Grillo solo per fare spettacolo , poi lo fa sbranare dalle iene presenti in studio cinicamente . perchè non invita mai uno del MV5* per il contraddittorio ? Cosi Santoro non fa certo del bene al movimento , anzi.

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.06.11 22:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Brunetta, Brunetta.....te lo chiedo per favore nn tirare troppo la corda che poi partono gli insulti........e sai io sono un povero Cristo,se mi denunci mi tocca vendere la casa ( oltre il culo che già mi usurpate)per pagarti risarcimenti megamilionari....

il becchino 09.06.11 22:28| 
 |
Rispondi al commento

QUESTO POST FA'SCHIFO!!! RITIRATERLO!!!

magali r., breil sur roya Commentatore certificato 09.06.11 22:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

brunetta e castelli SPARATEVI NON SERVITE A UN CAZZO, SIETE INUTILI ALLA NOSTRA SOCIETA'! BASTARDI!!!

David 09.06.11 22:25| 
 |
Rispondi al commento

E' morto pure il micro Brunetta.

Gianmaria Valente (cu chulaìnn) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.06.11 22:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dimostriamo a castelli che alle prossime politiche ci saremo anche noi in parlamento

roberto rispoli 09.06.11 22:23| 
 |
Rispondi al commento

VOGLIO andare da Schifani a riprendermi la MIA firma !!!

Gianmaria Valente (cu chulaìnn) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.06.11 22:21| 
 |
Rispondi al commento

Castelli. " grillo è incazzato perchè il candidato del 5 stelle ha preso pochi voti"

ahahaahhahahahahahahahahaah ma che cazzate spari,ma sono io che sono incazzato perchè pago il canone per sentire le tue stronzate.....
Ma torna a Lecco a zappare l'orto.......
e fino ad una 15cina di anni fa ti votavo pure.
CON IL CAZZO CHE TORNERO' MAI A VOTARVI.................PIUTTOSTO MI TAGLI IL CAZZO
siete una manica di avvoltoi,sanguisughe mangia pane ad ufo.
ladri cialtroni.

il becchino 09.06.11 22:21| 
 |
Rispondi al commento

Faccio un plauso agli ospiti presenti ad Annozero.
Sentire il leghista di cui mi fa schifo anche scriverte il nome dire stronxate allucinanti tipo Grillo si deve presentare personalmente senza sapere nulla di quello che sostiene da anni.

Sentire poi che il M5S ha fatto flop perchè Calise non è sindaco ( solo 5000 voti meno di Berluskazz).

Sentire tutto questo e rimanere fermi sulla sedia senza sparargli un bel destro in faccia bè.. lasciatemi sfogare .. solo un plauso alla loro resistenza.

hero didestra, Roma Commentatore certificato 09.06.11 22:19| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento

una cosa sola, lasciando stare tutti i contorni che di solito si fanno.

questa sera, Grillo ad annozero mi è piaciuto.

✭ⓉⓊⒸⓄ✭ d (), zipolite Commentatore certificato 09.06.11 22:19| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento

Stì qua ogni volta che sentono nominare Beppe cadono nella paranoia più assurda.

silvanetta* . Commentatore certificato 09.06.11 22:18| 
 |
Rispondi al commento

E' morto Roberto Castelli...

Gianmaria Valente (cu chulaìnn) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.06.11 22:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Castelli rappresenta bene il livello culturale del popolo padano che vota lega.
Una massa di ignoranti imbecilli che si svegliano ogni mattina................purtroppo.

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.06.11 22:17| 
 |
Rispondi al commento

MAH !

" vuoi che ce le veniamo a prendere ? "

... e da un pezzo che aspetto... eh !

ne' rosso ne' nero SOLO REVOLUCION !!!!

o no ? ...anche LENIN (quello vero) iniziò COSì !

è storia!

Antonio D (☭ lenin ★), Roma Commentatore certificato 09.06.11 22:16| 
 |
Rispondi al commento

Le do del Lei,signor Grillo, è stato fantastico!

:D

Luther Blisset * (**movimento**) Commentatore certificato 09.06.11 22:16| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, se io fossi una bella gnocca te la darei subito!
Continua che sei una forza.

Pasquale Cardone 09.06.11 22:14| 
 |
Rispondi al commento

Ruby incinta !

Sará un parto anale ?

Aristotele Calloni, Saluzzo Commentatore certificato 09.06.11 22:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma la testa di cazzo di Bersano che cazzo vuol fare con chi sta al governo!!!!! Ma Bersaniiiii che chi sono quelli che sono al governoooo??? Ma piantala di prenderli in considerazione che ti scavi la fossa da solo rincoglionito!!!!!

fulgy f., torino Commentatore certificato 09.06.11 22:06| 
 |
Rispondi al commento

beppe ad annozero adesso.

al casula, cagliari Commentatore certificato 09.06.11 22:06| 
 |
Rispondi al commento

Forza Beppe,

CANTAGLIELE a TUTTI i PARTITI!

Sono un BRANCO di PARASSITI!

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.06.11 22:06| 
 |
Rispondi al commento

ha ragione brunetta:
Bersani era per la privatizzazionedell'aqcua,
era a favore del nucleare,ora! vuoledare una spallata a un piatto di lenticchie,povero PD-L !!!
CON quest'uomo.
tra un pò! parlerà uno della rai beppe grillo.

Pablo S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.06.11 22:04| 
 |
Rispondi al commento

Annozero. Mentre questi chiacchierano, la cancelliera del Tribunale di Milano ha posto un grave problema, che riguarda TUTTI i Tribunali d'Italia, andranno in prescrizione migliaia di atti.
Io ho una proposta, molto semplice, tempo per fare concorsi non c'è, facciano passare di scatto gli ufficiali giudiziari più esperti,che in pratica sono come i cancellieri.
Quelli ridono,bersani si preoccupa di rispondere a castelli.. Bravo brunetta a smerdarlo.

Luther Blisset * (**movimento**) Commentatore certificato 09.06.11 22:04| 
 |
Rispondi al commento

Questo POST va' un po' troppo lontano,a mio avviso. Restiamo nel tangibile,restiamo positivi;andiamo avanti!!

magali r., breil sur roya Commentatore certificato 09.06.11 22:04|