Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La caccia contro la proprietà privata

  • 760


Intervista a Daniela Casprini
(13:44)
vittime_caccia

La proprietà privata in Italia non esiste, questo grazie a una legge voluta da Mussolini per aumentare lo spirito bellico dei suoi concittadini. Chiunque può entrare armato nel prato di casa tua, magari sparare contro la tua abitazione (ovviamente per errore), aggirarsi nel tuo podere, campo, orto, giardino se non è completamente recintato. Se non sei armato e non sei un cacciatore, allora non puoi entrare. Invece con un buon fucile e un tesserino sei come a casa tua. La legge in questione è incostituzionale, come hanno affermato molti esperti di diritto, ma non viene cancellata. Il blog consulterà i suoi legali per capire come far rispettare la Costituzione, articolo 42.
Di recente la caccia viene insegnata anche nelle scuole, spacciata per ambientalismo. Chi è a conoscenza dei presidi che permettono questa indecenza lo segnalino, pubblicheremo elenco e testimonianze.

Intervista a Daniela Casprini, Presidente Associazione Vittime della caccia:


La caccia secondo Mussolini (espandi | comprimi)
Salve, sono Daniela Casprini, Presidente dell’Associazione vittime della caccia, siamo nati per tutelare le persone che vivono in campagna e che subiscono la pressione venatoria, spesso l’aggressione dei cacciatori, ma non solo, da un sistema venatorio in Italia che veramente è aberrante.


100 vittime di caccia all'anno (espandi | comprimi)
Nell’ultima stagione venatoria 2010/2011 le vittime della caccia sono 100. 25 sono i morti e 75 i feriti per armi da caccia, sono divisi in ambito venatorio e ambito extravenatorio.
I nostri dati sono estratti occasionalmente, noi facciamo delle rassegne stampa attraverso Internet e i giornali e durante i 5 mesi della stagione venatoria, comprese le pre-aperture estraiamo questi dati prendendo queste rassegne stampa e raccogliendole, alla fine della stagione venatoria


Spari sotto casa (espandi | comprimi)
Paradossalmente l’Art. 842 del Codice Civile consente l’ingresso dei cacciatori nei nostri terreni privati, però non tutti sanno che l’Art. 842 prevede anche che il proprietario del fondo possa chiedere il tesserino venatorio e quindi conoscere l’identità del cacciatore, quasi nessuno lo fa, non tutti lo sanno, ma è bene ribadirlo

Come cambiare il mondo

Come cambiare il mondo (Libro)
"Perché riscoprire l'eredità del marxismo"

Acquista oggi la tua copia.


lasettimanabanner.jpg

18 Giu 2011, 17:37 | Scrivi | Commenti (760) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 760


Tags: art.842, ATC, caccia, casprini, legge 157, Mussolini, proprietà privata, stagione venatoria, vittime della caccia

Commenti

 

Ciao

Siamo un gruppo di operatore economico. Tuttavia ci sono un azionista di istituzioni finanziarie bancarie.
A seguito della crisi finanziaria che minaccia le economie contemporanee, il tasso di disoccupazione che continua ad aumentare nelle nostre nazioni, seguendo gli acquisti del potere della famiglia che continua a diminuire, in partnership con mia banchieri ha deciso di concedere prestiti a breve, medio e lungo termine alla gente onesta che, nonostante il loro reddito mensile, stanno lottando per soddisfare le loro esigenze di base. Il nostro tasso di interesse di credito varia dal 2% al 4% nel complesso del prestito e le condizioni di prestito sono molto semplici. Prestiti richiesti sono ottenuti entro un periodo di 48 ore a 72 ore dopo il deposito. Se siete necessitante soldi, siamo disposti a farvi un importo del prestito eccezionale deve essere compreso tra Euro 1.000 ed Euro 100.000.000.
Vi preghiamo di contattarci per la vostra richiesta: lyne.marie39@gmail.com

NB: Vietato truffatori o clienti disonesti.

Marie 17.11.16 10:08| 
 |
Rispondi al commento

...feriti e morti in campo venatorio e non!!!????
ma cos' è parliamo di caccia o di zuppe e... zuppette varie?

Ranieri Matteucci, GENOVA Commentatore certificato 17.12.13 14:47| 
 |
Rispondi al commento

ti dico caro beppe che il terreno che noi esseri umani sfruttiamo per i comodacci nostri, lasciati in eredita, oppure tolti a altre persone per strozzinaggio ecc.. e ecc...sono della natura quindi pensa a le cose importanti del paese che sta andando in rovina grazie a tutti i capoccioni e ora anche per merito tuo tu ex elettore 5 stelle

meglioli massimiliano 30.08.13 11:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il sig. Beppe Grillo fino ad oggi dove è stato e cosa faceva? Faceva il comico?! Bene allora torni a raccontare barzellette e non rompa i maroni! Chi esercita l'attività venatoria che la si può condividere o meno paga delle tasse pertanto può andare dove vuole nei limiti e nel rispetto della legge! Se i signorotti proprietari di qualche ettaro di terra non vogliono cacciatori in giro, vanno alla provincia pagano le tasse recintano il terreno secondo legge e appongono il cartello fondo chiuso divieto di caccia, così nessuno può entrare! In caso contrario non rompete le palle e pensate a risolvere i problemi di un paese morto e finiamo di fare i finti moralisti! tutti contenti per i 7 anni di berlusconi ma a nessuno importa di donne violentate e lasciate a morire per strada senza che i carnefici, pur individuati, scontino una pena giusta. Ricordo che per lo stupro la pena massima è 7 anni, quasi mai applicata per circostanze generiche, come il falso teste che dice di aver visto i tipi uscire insieme + l'eventuale sconto degli ultimi 3 anni di carcere(indulto) voluto dalla sinistra! Riflettete prima di sparare cazzate

Scout 16.08.13 18:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spero che Beppe Grillo possa fare qualcosa contro questa pratica barbarica che impedisce ad un normale cittadino di passeggiare in campagna ,svolgere del lavoro o altre attività connesse. Questi delinquenti sparano a tutto ciò che vola anche a pochi m. dalle case e dalle strade ed hanno portato all'estinzione centinaia di specie faunistiche.hanno sanzioni ridicole e se vengono presi sono quasi sempre tutti difesi dalle categorie non pagando pressochè nulla salvo piccole iscrizioni assicurative inizio stagione.Inquinano col piombo i terreni,distruggono, calpestano campi coltivati inveiscono contro i contadini che protestano per la loro pericolosità sparano dal mattino prestissimo impedendo il riposo ,entrano nei fondi chiusi tagliando reti e abbattendo pali fuggono se richiamati dalla polizia. Un mondo di delinquenti che spero il buon Beppe voglia eliminare per la nostra pace campestre.

Patrizio Antonelli 12.03.13 22:28| 
 |
Rispondi al commento

Oltre a essere contro la caccia, voi siete quelli che "Il possesso privato di armi aumenta la conflittualità e la violenza", right?

È per questo che, oltre a non votarvi, faccio in modo che non vi votino gli altri.

E anzi: vi meritate che i vostri eletti al parlamento si vendano al nano maledetto e passino al gruppo misto in 15 giorni.

Pierangelo Tendas 16.02.13 19:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il male dell'Italia e dell'ambiete non à la caccia il vero cacciatore nel suo interesse cerca di preservare l'ambiente anche contro la cementificazione selvaggia. Ma sono tutte quelle pseudo associazioni e quei carozzoni politici come gli Ambiti territoriali di caccia e vari assessorati provinciali,in quanto gli animalisti a volte non riescono a riconoscere un pollo da un fagiano,Aprono bocca e gli danno fiato sempre nel proprio interesse personale.

tommaso pragliola 16.02.13 13:03| 
 |
Rispondi al commento

"Per tutti gli anticaccia e animalisti vari, non di te che la caccia è
anacronistica per i nostri tempi perchè insultate l'intelligenza degli
Italiani, dovendo abolire la caccia perchè ritenuta violenta e pericolosa
per la pubblica sicurezza come detto dall'animalista Daniela Casprini,
bisogna inevitabilmente chiudere la pesca, le macellerie, ivi compresi gli
allevamenti di pollame, Bene proponiamo questo REFERENDUM e cosi una volta
per tutte si deciderà. L'Italia è affossata con i debiti dove le persone
sono senza lavoro o lo perdono e loro pensano ad abolire la caccia, ma c'è
più vergogna di questa.
Staff del Movimento Cinque Stelle, cerchiamo di fare cose serie per il bene
delle persone e per questo che è nato il Movimento e no per dare supporto a
persone che non sono espressione dello stesso movimento ma espressioni e
convincimenti personali a di scapito di altri che non hanno avuto lo stesso
diritto di replica, giova specificare che gli incidenti di caccia in
proporzioni agli incidenti stradali, lavorativi e sportivi sono di gran
lunga inferiori, non facciamoci stravolgere da certe interviste studiate a
tavolino per far prevaricare un'idea di pochi dove tra non molto ci diranno
cosa possiamo mangiare e cosa non possiamo mangiare. Io ho scelto il
movimento per vivere una democrazia diretta e no essere succube come i
vecchi partiti da zelanti promotori del tutto e del niente dove tra non
molto pretenderanno di essere vegetariano, beh e ora di mettere certi
paletti e certe misure il Movimento non è nato come movimento anti caccia,
e non è nato come movimento animalista demandato ai verdi, si prega il M5S
di non abusare degli iscritti parlando per nome e per conto di
quest'ultimi che non sono stati interpellati, in una democrazia diretta
partecipata come da programma del M5S non dovrebbe permettere certe
arbitrarie interviste provocatorie a favore di un elettorato invece di
un'altro. Viva la democrazia diretta, viva il M5S, viva L'Italia. "


Per lo STAFF M5S, sono un'iscritto al M5S, sono profondamente contrariato che usiate il logo del movimento per intervistare animalisti contro la caccia e i cacciatori, senza che quest'ultimi abbiano avuto la possibilità di replicare, e di solare evidenza che chiunque, cacciatore compreso, non potrà mai violare una proprietà privata se il terreno è recintato o delimitato da cartelli di divieto, oltre modo c'è da dire che la caccia è vietata vicino a strade e abitazioni a non meno di 150 metri da essi. Non facciamo passare il messaggio che il M5S è contro la caccia, la pesca ecc. ecc. perchè non è cosi, ci sono tanti iscritti del movimento cinque stelle che non la pensino in questa maniera. per tanto chiedo allo staff di non promuovere alcuna iniziativa di propaganda o interviste autonome spalleggiando una causa invece di un'altra, perchè questo non è vivere in Democrazia.

Francesco Giorgianni 15.02.13 22:12| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera! Mi chiamo Tanzariello Andrea, cacciatore e dottore in SCIENZE ANIMALI laureato presso l'Università degli Studi di Udine. Volevo gentilmente chiedere ove possibile ed intellettualmente accettabile che qualora si parli di un argomento (con basi scientifiche), venga fatto con delle basi strutturali e conoscitive, senza spargere ulteriore disinformazione e tantomeno strumentalizzare un attività di gestione per meri fini politici ponendolo con un titolo privo di alcun significato. Quindi molto gentilmente se deve proprio proporre la Gestione Venatoria (di tale si parla oggi) all'interno del suo programma, chieda a chi ne è al corrente, ed analizzi l'ampio spettro, perchè sinceramente se proprio vogliamo iniziare controbattere (il chè è controproducente) ci sono più morti sulle strade e sul lavoro. Quindi è molto gradita una richiesta di spiegazioni in merito a come funziona quest'ambito dell'attività venatoria, di cosa si occupa, cosa fa nel suo intero iter, che non è solo "sparare" cosa che a molti non va e rispetto ma per cortesia non si copi il solito sistema dell "INIORANZA" (appostiamente denominato da me) per fare voti e disinformazione. Grazie, è molto gradito.

Andrea Tanzariello 15.02.13 17:34| 
 |
Rispondi al commento

La tristezza di tutto cio' non e' la caccia , le armi o il resto..... ma il fatto che non si tolleri che nessuno passi per il proprio giardino ....
..... Scusatemi... Ma a casa mia ... Una volta quando c'era qualcuno in giro per le montagne gli si offriva un bicchiere di vino e si faceva due chiacchiere.... Oggi invece parliamo su internet con 1000 persone... Ma non siamo in grado di comunicare con quel pensionato che passa davanti a casa con il suo cane al guinzaglio e l'arma scarica....
Perché sicuramente ... La fauna cacciabile non vive nei giardini.... Di nessuno....


Quindi mi sembra proprio un problema marginale per l'Italia.... Che necessita di ben altre attenzioni.....

Francesca bertini 15.02.13 16:57| 
 |
Rispondi al commento

Mah 100 morti , all'anno per la caccia , compresi quelli che si sono sentiti male per infarto eccc...ma come mai non fate mai/più caso , ai 25 /30 morti del sabato sera del week end ( bollettino di guerra) ...però nessuno alza gli scudi e dice ; "Chiudiamo le discoteche "..." Aboliamo le auto che vanno a più di 120 Kmh..."..chiudiamo i bar perchè la genete si ubriaca......nessuno , date addosso alla caccia , senza conoscerla , senza sapere cosa fanno e come ..e se serve ...Vi siete mai domandati perchè in Germania , Austria, Francia , dove i Verdi sono più forti e organizzati di noi!!!!! Collaborano coi cacciatori ?? chissa perchè sono cosi stolti....Vi siete mai chiesti come mai , i direttori ambientalisti dei parchi li stanno distruggendo ???..Perchè è di alcuni giorni fa la pubblicazione di uno studio sul camosci di Abruzzo , che è messo in pericolo dai troppi cervi del parco NON GESTITI , che producono impoverimento del suolo e sono competitori alimentari del camosci ...e questo è solo un esempio ..LO SAPETE CHE SE NON CI FOSSERO I CACCIATORI , nel giro di 3 TRE anni ci sarebbero tanti cinghiali in giro da fare tabula rasa di tutte le nostre culture ..a Genova già vivono nei parchi pubblici (mi pare) ....ALLORA ISOLIAMO E allontaniamo i balordi ( sono in tutti i luoghi le pecore nere) e studiamo il problema....Ricordatevi che chi ha un cane come me , un animale domestico ..per nutrirlo uccide o fa uccidere altri animali ( conigli agnelli e manzi) le crocchette sono fatte con animali, quando prendiamo la carne dallo scaffale del super , è un pezzo di animale non è una cosa separata o a sestante ...abbiamo delegato un altro , il macellaio , a procacciarci l'arrosto il pollo , e la bistecca .uccide e "Caccia".per noi .......

Francesco Giordano 15.02.13 16:54| 
 |
Rispondi al commento

L'art. 842 è una gran presa per il culo... Nessuno, e dico nessuno, dovrebbe avere la facoltà di entrare in un terreno privato senza il consenso del proprietario, specialmente se per scopi così orribili. Ma guardiamo il bello della situazione... Se davvero ciò ci è consentito, armiamoci tutti di verdura e uova andate a male e varchiamo indisturbati i cancelli di una certa villa ad Arcore...

Michela 21.07.11 13:59| 
 |
Rispondi al commento

"questo non “è gettar merda” è semplicemente “dare pane al pane”"
O occhio per occhio......Allora è vero che il fine giustifica i mezzi?? :)))
Mi fa ridere ancora di più della Casprini......:))) Combattere le cazzate con le cazzate è proprio bella e illuminante non c'è che dire....:)))
"Se di quelle cose se ne può parlare è perché avvengono, e nemmeno raramente"
"nemmeno raramente" dipende dai punti di vista....
e secondo lei 25 morti rispetto al numero di morti per svariati altri motivi, ad esempio sul lavoro (o pedoni http://www.beppegrillo.it/2011/02/la_caccia_al_pedone/index.html), sono da considerarsi frequenti?
Se invece parliamo di casi che comunque sia sarebbe meglio evitare, siamo d'accordo.
Invece, come dice la Casprini e che lei spalleggia, sembra che se uno va in capagna è fortunato se non viene impallinato. Come dare dati alla Berlusconi via :))
Poi un'altra puntualizzazione che non mi pare che la Sign.Casprini ha menzionato nei suoi deliri, il cacciatore è penalmente responsabile delle cazzate che compie, quindi chi sbaglia paga sia con multe salate che penalmente. Esistono dei fondi obbligatori per il risarcimento delle vittime qualora non si scopra il responsabile e delle assicurazioni contro terzi obbligatorie per avere il rinnovo della licenza. Certo una vita e un danno fisico permanente non si può risarcire economicamente, non bastano i soldi, ma tutto il resto si. Quindi, non dico che tanto c'è l'assicurazione e che siamo a cavallo, bisognerebbe non far verificare nessun incedente, ma che per lo meno esiste una qualche tutela.....
"Le è sfuggito però .... è per l’appunto il partito più filovenatorio d’Italia…. Un partito che molti cacciatori votano e che cerca assiduamente e apertamente i voti dei cacciatori"
Si è dimenticato che sono Toscano famoso feudo di sinistra e che annovera, in percentuale, il maggior numero di cacciatori rispetto al numero di abitanti.......quindi??? Ancora una volta le sue argomentazioni lasciano il tempo che trovano..

Don Frignolo Commentatore certificato 27.06.11 18:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C’entra perché quello del “basterebbe solo provare” è una sciocchezza: come le ho detto se uno dovesse “provare” per aver titolo ad esprimere un legittimo giudizio su una certa azione "
Sono d'accordo, nessuno può imperdirlo, ma non può nemmeno impedire a me di dissentire sui suoi "insegnamenti" sulla caccia visto che non sa ne le regole ne lo svolgimento ne tantomeno il significato. Poi se lei ha a cuore la salvaguardia degli animali, tanto di cappello nulla da obbiettare, ma siccome sta valutando la caccia, nella sua totalità, solo da un aspetto (biasimevole quanto vuole). Sta tirando fuori argomentazioni iniquie per giustificare le sue convinzioni. Basterebbe dire, "sono contro la caccia perchè al di la dell'attività venatoria in se, aborro l'uccisione degli animali, a mio avviso per futili motivi, per questo preferiei che chiudesse definitivamente e che la società capisca che è una pratica anacronistica in una società moderna come la nostra". A me pare che invece si voglia trovare del marcio dove non c'è e che si portino argomentazioni altamente obbiettabili in difesa di convinzioni di per se rispettabili. Si vuole scuotere immotivatamente le paure della gente e rivoltarle verso altri cittadini come loro, si vuole denigrare una minoranza di cittadini che rispettano le leggi e pagano le tasse. Dove sta la nobiltà d'animo che ha spinto l'iniziale convinzione in questo?

Don Frignolo Commentatore certificato 24.06.11 12:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono ridicoli,ricordano molto quei vecchi movimenti politici del passato che ritenevano di avere la verita' in tasca,i cosidetti duri e puri,che poi l'unica cosa vera che avevavo era un semplice complesso di superiorita':questi sono piu' pe...ricolosi dei vecchi partiti che animano il proscenio politico nazionale,il cosidetto nuovo rischia di essere peggio ancora una volta del vecchio,un po' come e' successo con la nuova repubblica uscita da tangentopoli con la fine della dc del psi e accoliti vari:credo che il processo degenerativo di involuzione politica,sia ahime' destinato a continuare.........................

ALBERTO CAMPOSANO 24.06.11 11:46| 
 |
Rispondi al commento

“Qui no perche è lapalissiano che non sa cosa sia la caccia.”
Torno a ripeterle “se lo dice lei…”:-) Cosa si può rispondere ad una non-argomentazione “lapalissiana” come la sua? :) Ma soprattutto: vale la pena rispondere a una non-argomentazione?


“Forse non ha capito quello che volevo dire. Che semplicemente è proibito andare in un bosco con un cane da caccia e infastidire la selvaggina senza licenza”
Direi piuttosto che è lei che non ha capito quello che ha scritto lei: perché andare in un bosco con un cane da caccia non è affatto proibito… e sull’infastidire la selvaggina tutto sta nel vedere cosa lei intende per “infastidire” (e comunque uno che non abbia intenzione di ammazzarli a fucilate non chiami gli animali “selvaggina”). Come le dicevo la stragrandissima maggioranza della cose che si fanno a caccia si possono fare anche senza uccidere l’animale…tranne appunto sparare alla “selvaggina”; ecco perché è appunto l’uccisone che caratterizza e definisce la caccia, e non tutto il resto.


“Da dove l'ha tirata fuori l'ipocrisia lo sa solo lei.”
L’ipocrisia sta nel fatto di voler far intendere che tra le molle che spingono a prendere la licenza di caccia c’è il “poter entrare nei divieti” (quindi se dovesse un giorno passare la proposta di Grillo che succede? Nessun cacciatore prenderà più la licenza di caccia perché tanto non può più entrare nei “divieti”?????) o il poter “disturbare la selvaggina”, invece che la ragione effettiva e credibile:ovvero il poter sparare a degli animali selvatici. E’ l’ipocrisia di nascondersi dietro giustificazioni che sono non credibili e che risultano del tutto risibili anche agli occhi del soggetto più fessacchiotto del mondo.

fra 23.06.11 22:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FATEVI UN BEL GIRETTO SUL SITO MININTERNO, SEZIONE ESAMI AVVOCATI, IL SILENZIO CI BRUCIA LE MENTI!!! C'è BISOGNO DI CAMBIARE QUESTO SISTEMA DELL'ESAME DI ABILITAZIONE...1 ANNO DICO 1 ANNO PERSO X SOSTENERE QUESTO ESAME, 6 MESI 6 LUNGHI MESI X SAPERE SE SI è AMMESSI O MENO!!!! SENZA ALCUNA CORREZIONE ESPLICATIVA SOLO NUMERI NUMERI NUMERI DATI A CASACCIO....GRIDIAMO ITALIA ALL'INGIUSTIZIA DI QUESTO " CONCORSO" FARLOCCO..
GIUSTIZIA E CONSAPEVOLEZZA FATTI SENTIRE.

mirari 23.06.11 22:30| 
 |
Rispondi al commento

cacciatori vi state estinguendo, e lo sapete, se proprio dovete far fuori qualcuno con le vostre doppiette assicuratevi almeno che sia un "collega" per accelerare il processo...

christian bettelli 23.06.11 20:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho letto ieri la lettera delle vittime del sangue infetto.Mia madre e mio zio hanno avuto trasfusioni negli anni 80 e sono rispettivamente morti per complicazioni da epatite C.Mia zia per conto del marito morto ha ricevuto qualche soldo di "rimborso" per questo danno sulla pensione di invalidita' che puntualmente(come quella di mia madre) e' arrivata dopo la morte.Vivo a Londra e anni fa in un controllo di routine mi hanno proposto di testare lepatite C perche' venivo da Napoli.In questo ospedale inglese sapevano di questa "epidemia".

Katia Fiorentino 23.06.11 20:06| 
 |
Rispondi al commento

ciao sono un operaio che non opera, o meglio ,qualche lavoretto giusto per fare un po di spesa,e sono pieno di debiti che probabilmente non riuscirò a pagare mai.vorrei un consiglio,come si fà a fare il deputato , magari per un mese e ricevere un vitalizio di tremila euro al mese. e se non ci riesco io li possiamo togliere agli altri ?.magari facciamo un referendum visto che funzionano!!!

VITO ZICHITTELLA, alessandria Commentatore certificato 23.06.11 17:34| 
 |
Rispondi al commento

Basta con la caccia!!!Le gente è stufa di questa minoranza armata che spesso, oltre a uccidere altre persone durante le battute, si sono rese protagoniste di episodi di violenza anche fuori dall'ambito venatorio! La gente è stufa di vedere inquinare l'ambiente con i pallini di piombo e le cartucce di costoro che si dichiarano ambientalisti!

Alessio Moroni 22.06.11 17:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Be’ da punto di vista pratico, basta eccome… pensi lei. Quindi non si può escludere che per tanti cacciatori sia davvero così"
Si da un punto di vista pratico in questo modo si potrabbe benissimo andarci con i cannoni a gas, usati per spaventare i passeri, tanto non prenderesti nemmeno la tosse.

"Ma al poligono non si ammazza nessuno… come vede i conti tornano."
No i conti non tornano perchè al poligono si spara e basta da una postazione statica e non c'è tutta quell'azione che c'è durante una battuta di caccia.

Don Frignolo Commentatore certificato 22.06.11 15:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come volevasi dimostrare lo dico sopratutto per quei 4 + - deficienti leghisti che scrivono su questo blog o che lo leggono cercando di svegliarsi dal coma.
La lega da almeno 15 anni è al servizio del piduista 1816 di hardcore le immagini e l'audio possono aprire gli occhi a molti babbei padani vedere e sentire per credere, eccetto quelli che siedono sulle poltrone di montecitorio......e te credo con il stipendio che percepiscono essendo anche ladri ripeto LADRI, dalle poltrone non si scolleranno mai.

http://www.youtube.com/watch?v=FqAYBTnTOxY&feature=player_embedded#at=27

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/06/22/%E2%80%9Cil-patto-berlusconi-bossi-esiste-dal-notaio%E2%80%9D/122127/

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.06.11 13:06| 
 |
Rispondi al commento

"Infine quanto allo sporcarsi le mani, di nuovo lei per tentare di giustificare quel che i cacciatori fanno a caccia (uccidere animali a fucilate)....sono proprio i primi ad essere ipocriti… la loro è solo una risibile scusa che non c’entra niente con ciò che li spinge ad andare a caccia...." Io non ho intenzione di giustificare niente, sto solo esponendo ciò che penso. E rispetto comunque chi la pensa diversamente da me.
Ho visto gente che prima malediceva la caccia e l'uccisione degli animali e poi si mangiava due piattoni di polenta con il cinghiale o fare il bis con i tordi in umido. Che sta a significare?
Che se lo trovo morto nel piatto va bene ma se lo devo uccidere no? Pura e semplice ipocrisia o si pensa che il cinghiale si sia suicidato nella pentola?
Mi spiegli lei allora cosa è "coerenza".

Don Frignolo Commentatore certificato 22.06.11 11:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forse la sig. Caprini non sa che la legislazione sulle armi in Italia è la più severa d'Europa ed infatti è già costata più di un richiamo all'Italia perchè non si è adeguata alla normativa europea. Forse non sa che in molti paesi d'Europa basta una semplice dichiarazione da fare al comune di appartenenza per cacciare liberamente e detenere tutte le armi che si vogliono( escluse armi completamente automatiche)altro che " catalogo nazionale" e " circolari ministeriali aventi forza di legge".Forse la sig.ra Caprini non sa che i cacciatori sono i primi difensori dell'ambiente e collaborano spesso con la guardia forestale contro i " visitatori della domenica pseudo amanti della natura " che appicano incendi nei boschi con la carbonella dei barbecue. Forse non sa che i primi nemici della caccia sono la lobby dei cementificatori che sventrebbero pure la loro madre se si potesse costruire delle villette a schiera " immerse nel verde" che vuol dire " abbiamo abbattuto un bosco centenario e piantato qualche decina di gerani".Io ho piantato personalmente centinaia di quercioli( piccole querce)in terreni abbandonati o bruciati dalla follia di qualche imbecille che si credeva Nerone ed è rimasto lì a guardare i frutti della sua follia e li ho piantati pur sapendo che non io vedrò i frutti del mio lavoro( che ho comunque fatto con piacere) ma i miei figli. Lei (e voi) cosa avete fatto per l'ambiente?Avete piantato alberi o avete chiacchierato?

michele 21.06.11 21:07| 
 |
Rispondi al commento

Al di la delle discussioni su caccia si caccia no.
Ma un commento sul video di questa Casprini?
A me pare proprio che sia fuori come un balcone....
"uno va a fare una gita in capagna e si ritrova in una guerra"........ ho giusto cambiato l'olio all'autoblindo, sto a posto.
"...disturbo delle ore di riposo del sabato e della domenica..." e che è la contraerea??
"...raggiungendo la macchina da casa propria rischiano di essere impallinate"..... caxxo non ho tolto le piume di fagiano dalla testa, pensavo che il passo del giaguaro bastasse!!
"vanno nelle scuole a far conoscere la fauna e l'ambiente, facendogli vedere che i cacciatori sono brave persone, nella realtà questo non si verifica"..... lo sapevo è un complotto per forgiare nuove giovani menti assassine, lo sospettavo che i cacciatori sono delinquenti del peggior stampo, disonesti.
"...bambini...emulamo....armi incustodite...tragedia.....minoranza armata" stop, questa è una cosa seria. Peccato però che vale per tutti i tipi di armi e non vale solo per i cacciatori. "minoranza armata" comunque è bellissima pare di sentire la CNN.
"le vittime della caccia siamo noi che dobbiamo subire, anche visivamente....." e facciamoglielo un cazzo di casting a questi cacciatori via!.
" sopportare la prevaricazione di questi cacciatori, che pretendono di entrare a casa nostra, tagliare la rete.... persone armate...."
giusto caxxo!! non tanto per le persone armate ma per i cani che mi sporcano il divano nuovo e perlomeno che si togano gli anfibi fangosi!!
Ora, posso anche capire e rispettare chi non ama la caccia, ma qui si sta superando il livello di idiozia. Che alcune questioni della caccia debbano essere meglio regolamentate ne possiamo discutere, ma con questioni e argomenti seri però non con queste argomentazioni da fulminati di testa.

Michele Manca 21.06.11 15:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

x fra
Io non avrò capito nulla della normativa ma
se si parlasse del "giardino sotto casa" o terreno inerente ad una abitazione potrei essere anche d'accordo con lei. Ma siccome si parla della totalità di una proprietà (che può essere anche di svariati ettari) non sono per nulla d'accordo.
"Dice che il tema dell’ambiente è molto sentito dai cacciatori; e questo cosa dovrebbe significare???? Sa, anche i pedofili hanno molto a cuore il tema dei bambini… ma non lo fanno certo nell’interesse dei bambini."
Glissando sulla battuta :):), significa appunto che è nel loro interesse battersi per la salvaguardia del territorio e dell'ambiante e non vedo cosa ci sia di male visto che poi possono beneficiarne tutti.
"......ecco perché la caccia è un’attività deplorevole" Rispetto il suo pensiero ma non la penso nella stessa maniera, quindi pagare per farmi ammazzare un pollo o un maiale non è deplorevole, giusto? certo almeno il macellaio non ci prova gusto, è solo business. Non penso sia deplorevole, come non lo è il cacciatore. Non sporcarsi le mani del sangue degli animali di cui ci cibiamo, solo perchè ce lo possimo permettere è solo ipocrisia.

Michele Manca 21.06.11 15:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA ADESSO IL PROBLEMA DELL'ITALIA E' LA CACCIA???????
MA ANDATE A CAGARE PURE VOI VA

luca colzani 21.06.11 11:38| 
 |
Rispondi al commento

C'è una soluzione più semplice, vietare le armi da fuoco

dico dico Commentatore certificato 21.06.11 07:10| 
 |
Rispondi al commento

Io sono iscritto al blog da sempre e caccio da sempre. Ho sempre visto cacciatori e pescatori impegnarsi a far qualcosa in materia di ambiente oppure segnalando qualche problema sempre riguardante l'ambiente. Ma mai, dico mai, qualche pseudo ambientalista che non sa neanche la differenza tra un piccione ed una tortora.

alberto fratangelo 20.06.11 19:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per il signor Michele Manca:
credo che ognuno sia libero di fare quello che vuole, catturare il cinghiale come l'orata (tra l'altro l'allevamento industriale di animali che produce il 95% della carne in vendita è molto più crudele), quello che obietto è che:
1) non tutti i cacciatori vanno a caccia per cibarsi degli animali (sapete, non è molto piacevole mangiare pallini di piombo); 2)i cacciatori, checchè ne dicano contribuisco ad inquinare l'ambiente con il piombo dei loro pallini e con le loro cartucce; 3) costituiscono un pericolo per chi si trova a passeggiare o fare altro nelle vicinanze e spesso si verificano episodi di spari verso abitazioni perchè i cacciatori non rispettano le prescritte distanze. Infine Lei signor Michele dice:" Impedire il passo a chi ha un arma con regolare porto d'armi e regolare licenza di caccia non ha senso, e allora chi passa ma non ha un arma si??". In effetti è proprio il contrario, se io passeggiando voglio passare attraverso il fondo altrui non lo posso fare, mentre se ho un fucile da caccia sì. Perchè impedire il passaggio a chi ha un'arma non ha senso?Io invece recinto il mio bel fondo così i cacciatori non possono attraversarlo. In attesa dell'abrogazione di questa inutile e illogica norma.

Alessio Moroni 20.06.11 17:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non sono cacciatore ma non capisco proprio il senso di questo accanimento contro la caccia, e la pesca allora?? Non è la stessa cosa? Un pesce si può allamare e fiocinare a piacere mentre un uccello non si può toccare??
La caccia come la pesca, non nasce come un attività per l'uccisione spietata delle altre specia ma come un attività per sopravvivere e cibarsi. Oggi per fortuna non abbiamo bisogno di imbracciare un arma per sfamarci, ma se a qualcuno piace farsi un cinghiale in umido o un pesce arrosto pescato o cacciato con le proprie mani, non vedo cosa ci debba essere di cosi mostruoso. Se viene fatto tutto secondo regole ben precise che tutelino sia l'ambiante che il cacciatore, questo va da se.....
Sento parlare gente del diritto di passo a gente che mi sa che i boschi e i campi li ha visti solo in fotografia.....vorrei far notare è la legge che stabilisce dove un cacciatore può cacciare oppure no. Impedire il passo a chi ha un arma con regolare porto d'armi e regolare licenza di caccia non ha senso, e allora chi passa ma non ha un arma si?? Sarei meno in disappunto se si dicesse per tutti, almeno si eviterebbero i classici "cacciatori di funghi" della domenica che rovinano il sottobosco e lasciano rifiuti ovunque. Se a qualcuno prendesse la briga anche solo di leggere qualche comunicato di qualche associazione di cacciatori, invece di "sparare" a zero, noterebbe che il tema ambiente è molto sentito, più che da tante altre campane.

Michele Manca 20.06.11 17:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma dov'è la natura??? e le rive dei campi??? dove si poteva andare da piccoli o grandi a passeggiare!!!!dove c'erano 4 alberi!!!!adesso??? cosa diventerà tutto un recinto??? io nn sono cacciatore ma…lo capite che per interesse della natura ci dev'essere una collaborazione tra gli usufruitori della stessa da sempre; cacciatori, raccoglitori di funghi, pescatori, che la natura la vivono e ambientalisti? che il dialogo fra loro e l'unione per avere più luoghi di selvatico e creare fra i cacciatori raccoglitori e ambientalisti una forma di sostenibilità li renderebbe forti difronte a questioni di salvaguardiaaaaa!!!!!!!!!!!!!!poi se andiamo a vedere l'ingiustizai di una legge o altro ok...ma nn demonizziamo..facciamo sempre il gioco dell’ italiano che viene diretto ai falsi problemi!...come il danno che possono creare dei campi solari o eolici in luoghi sbagliati!!! e via discussioni tra mafia e devastazione...ma il vero obbiettivo è la casa a emissione zero! pensate con non centri con l'argomento! centra eccome... l'integralismo da tutti i fronti non fa bene, complimenti sempre a grillo! chissà che riusciamo a cambiare tutto veramente e buttare fuori i cadaveri e presentare le questioni non da fanatici!

ennio simion, venezia Commentatore certificato 20.06.11 16:43| 
 |
Rispondi al commento

... riscrivo perchè il mio commento sembra sparito, avrò sbaglaito io!... lo capite che per interesse della natura ci dev'essere una collaborazione tra gli usufroitori della stessa da sempre, cacciatori, raccoglitori di funghi pescatori ecc che lanatura la vivono e ambientalisti? che il dialogo fra loro e l'unione per avere più luoghi di selvatico e creare fra i cacciatori raccoglitori e ambientalisti una forma di sostenibilità li renderebbe forti difronte a questioni di salvaguardiaaaaa!!!!!!!!!!!!!!poi se andiamo a vedere l'iongiustizai di una legge o altro ok...ma nn demonizziamo..facciamo sempre il gioco dell italiano che viene diretto ai falsi problemi!...come il danno che possono creare dei campi solari o eolici in luoghi sbagliati!!! e via discussioni tra mafia e devastazione...ma il vero obbiettivo è la casa a emissione zero! pensate con nn centri con l'argomento! centra eccome... l'integralismo da tutti i fronti nn fa bene, complimenti sempre a grillo! chissa che riusciamo a cambiare tutto veramente butare fuori i cadaveri e presentare le questioninn da fanatici!

ennio simion 20.06.11 16:29| 
 |
Rispondi al commento

tonfa con la caccia ma che scatoleeeeee!!!!!! il 95% degli anticaccia sono l'ipocrisia fatta persona....ma cose serie no??? fate una cosa, chiudetela la caccia....e guardiamo quanto state a farla riaprire....fessi che nn siete altro. usatelo il cervello, fa fatica lo so, ma ogni tanto fa bene.....

giacomo s. Commentatore certificato 20.06.11 15:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.facebook.com/home.php?sk=group_177078392338899&id=197809370265801#!/photo.php?fbid=2139244921345&set=o.177078392338899&type=1&theater

Angelo S., Cagliari Commentatore certificato 20.06.11 12:48| 
 |
Rispondi al commento

A parte il fatto che non sono 25 i morti ma 17, la sig.ra Casparini non ritiene più giusto dedicare il suo prezioso tempo ad altre crociate? Si rende conto la Casparini che 17 morti in un anno sono praticamente irrilevanti da un punto di vista statistico e corrispondono ad un solo sabato sera di 18enni che si schiantano ubriachi?Invece di combattere gente che rispetta tutte le leggi e paga fior di quattrini allo Stato per qualche weekend insieme agli amici perchè non combatte alcool e droghe nelle discoteche che mi sembra una batttaglia ben più degna di essere combattuta?Forse degli innocenti 20enni che si schiantano a 200 all'ora contro un muro le fanno meno pena di un tordo?Assurda poi la "sparata" sull'incostituzionalità della legge che vede solo lei quando ci sono stati ben 3 referendum e due sentenze della Corte Costituzionale che l'hanno dichiarata legittima. Cosa vuol dire che è una "legge mussoliniana"?Quasi tutto il codice civile è del 1933 ed, a parte qualche articolo già eliminato, è costituzionale ed in vigore!Altro che caccia, qui in Italia si cementifica tutto, interi versanti di montagna vengono sventrati per fare villette per ricchi come in Selva Val Gardena oppure per villaggi turistici abitati 15 giorni l'anno come in Calabria, gli insetticidi hanno quasi ucciso tutte le api del mondo( per fortuna sono stati fermati in tempo)e stato dietro alle sciocchezze di quattro invasati pseudo ecologisti che piangono la morte di una cutrettola? Ma svegliatevi un pò, solo le dittature tolgono le armi ai cittadini onesti.

michele 20.06.11 12:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono d'accordo a vietare l'ingresso dei cacciatori nelle proprietà private.
Andrei oltre con l'affermare che la caccia è un'attività da medioevo...

Max 20.06.11 12:15| 
 |
Rispondi al commento

non è una legge solo di mussolini ma esiste anche in svezia e altri paesi considerati civilissimi.

lo scopo di tale legge è di permettere al cittadino di usufruire liberamente del territorio quando non produce danni al proprietario.

togliendo questa legge e con le privatizzazioni in corso di tutto il privatizzabile succederebbe che le uniche aree fruibili da parte del cittadino sarebbero le strade pubbliche e i loculi appartamento...... strade pubbliche che spesso i municipi privatizzano per i loro sporchi comodi clientelari perciò neppure quelle.


E' UNA GRANDE LEGGE che da diritto al cittadino di muoversi sul territorio e usufruire delle bellezze naturali anche se ciò va a favorire pure i cacciatori.


dobbiamo allora decidere se evitare la privatizzazizone totale del territoro o no!


Invece di andare a cercare le poche leggi vecchie buone che ha fatto rocco per mussolini perché non andare a mettere una forte tassazione sulle proproprietà territoriali non utilizzate ne sfruttate che sono li ferme per favorire solo la speculazione?

Tassa sull'inutilizzo ed esprioprio per inutilizzo!

bruno bassi 20.06.11 11:09| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sì, da molti cacciatori questa legge è utilizzata per andare al "mercato": entrano in un "podere" non per dare la caccia ad uccellini ma per raccogliere zucchine, pomodori, fave (a seconda della stagione)...

Dal "secondario" anche loro passano, a loro modo al "primario" (l'agricoltura).

Luigi Rosa 20.06.11 10:44| 
 |
Rispondi al commento

Sono contrario alla caccia perchè, a differenza di quello che dicono i cacciatori che si credono ambientalisti, inquina il terreno con grandi quantitativi di piombo dei loro proiettili. Sono contrario alla caccia perchè non permette alla cittadinanza una piena e tranquilla fruizione dell'ambiente per delle passeggiate etc perchè vi è il rischio di essere impallinati. Sono contrario alla caccia perchè viola il diritto di proprietà costituzionalmente sancito e rappresenta un pericolo per i residenti in zone frequentate da cacciatori che spesso sparano in prossimità delle case. Detto questo, però, credo sia più crudele l'allevamento indiustriale degli animali (ed il loro trasporto verso i macelli), non degno dell'essere umano. Credo che Beppe Grillo dovrebbe dedicare un post a quanta crudeltà vi è dietro gli allevamenti, in nome del denaro e del profitto. Chiudo ponendo una questione: vorrei sapere che divertimento e gioia ci possa essere nell'ammazzare con le proprie mani un animale, tra l'altro trovandosi in una posizione di netta siperiorità grazie alla propria arma da fuoco. Grazie

Alessio Moroni 20.06.11 10:39| 
 |
Rispondi al commento

è incredibile che nel 2011 ancora ci siano permessi di questo genere! a me la caccia fa schifo, ma non voglio eliminarla, vorrei che venisse fatta in luoghi sicuri. NON POSSONO MORIRE IN 25 E FERIRSi 75 PERSONE, è un crimine incredibile! che schifo

Stefano Dri 20.06.11 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Ma è possibile che per qualsiasi questione deve per forza esserci un cretino che da la colpa a Berlusconi?
In teoria il cervello dovrebbero averlo tutti ... Di che partito era quel deputato che propose la possibilità di dare un arma ad un obbiettore di coscenza? Il suo bimbo di 20 anni voleva andare a caccia nonostante avesse rifiutato l'uso delle armi per non fare il militare ...

Mirko Lavezzo 20.06.11 09:31| 
 |
Rispondi al commento

Altro che VDay ...
da come si stanno mettendo le cose il prossimo dovrà essere, recuperando le nostre origini, un
DIES IRAE !!
La "colonna sonora l'ha già scritta Mozart o a piacere Verdi.

Sulla scorta degli odierni giorni dell'ira islamici, il giudizio universale non è un evento unico finale, fa parte della storia dei suoi corsi e ricorsi.
--------------------
L'eterno riposo dona loro, Signore,
e splenda ad essi la luce perpetua.
Si innalzi un inno a te, o Dio, in Sion,
e ti si renda grazie in Gerusalemme;
esaudisci la mia preghiera,
a te verranno tutti i corpi.
L'eterno riposo dona loro, Signore,
e splenda ad essi la luce perpetua.

....
Giorno d'ira, quel giorno
distruggerà il mondo nel fuoco,
come affermano Davide e la Sibilla.
Quanto terrore ci sarà,
quando verrà il giudice,
per giudicare tutti severamente.
----------------

Siate severi, sempre, con voi stessi in primis

Dies iræ dies illa,
Solvet sæclum in favilla,
Teste David cum Sybilla.
....

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.06.11 23:17| 
 |
Rispondi al commento

Non si può criminalizzare una intera categoria di persone corrette e rispettose della legge e delle norme di sicurezza solo per colpa di pochi ignoranti e maleducati.

Detto questo mi interesserebbe sapere se tra i feriti e le vittime della caccia sono compresi incidenti quali cadute, malori, infarti o solo vittime di armi da fuoco e se questi incidenti si sono verificati tra cacciatori o tra cacciatore e privato e in quali percentuali (giusto per chiarezza).

Per quanto riguarda l’accesso ai fondi privati sono d’accordo anch’io con la signora (perché non sono un cacciatore), ma anche se si facesse una legge a riguardo ci sarebbe il problema di segnalare i terreni vietati ai cacciatori recintandoli, e questo si può fare anche ora.

Pretendere l’eliminazione della caccia perché la si considera incivile è un’idea irrazionale, certo chi non la pratica non ha interesse a sostenerla, ma essa rimane comunque un diritto sancito da leggi nazionali ed europee, non importa se a praticarla è solo una minoranza, anche loro sono parte della comunità. Per conto mio è più incivile la macellazione industriale degli animali o il loro trasporto sui camion, ma è irrazionale chiedere che venga fatta la transumanza.

Pubblico qui le mie considerazioni perché nel canale “staffgrillo” mi appare la scritta “sei stato bloccato dal proprietario del video” e non risulto più iscritto al canale. Mi auguro si tratti di un mero problema tecnico, non voglio pensare di essere stato “bannato” a causa della mie idee, del resto anch’io valgo 1.

Cordialmente, Roberto Rassega.

R0berto Rass3ga 19.06.11 22:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io ritengo che la caccia sia un diritto come l'acqua pubblica, per il semplice motivo che tutti devono poter accedere alle fonti di sostentamento che la natura mette a disposizione dell'uomo senza dover per forza passare per la cassa di un supermercato.
Proibire la caccia in Italia farà solo la gioia dei tour operator che portano i cacciatori in Romania o in Ungheria oppure dei gestori delle riserve private -ovviamente ci andranno quelli ricchi, i peggiori perché sono quelli che uccidono gli animali solo per farsi una foto con il "trofeo". Mentre quelli che non hanno abbastanza soldi per il neo lusso se la prenderanno nel culo come ogni volta in Italia.
Non privatizziamo la natura.

Diego Soricetti 19.06.11 21:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ridanga con la caccia!Non ci volete andare, padroni!Ma non fatene un punto d'onore!Mangiate le bistecche,salumi e calzate scarpe di cuoio?Certo direte,ma mica li uccidiamo noi gli animali!No,come me vi servite di sicari.Come me mangiate animali che non hanno mai avuto un giorno di libertà,moltiplicati per inseminazione artificiale!Pensate tra l'altro,che chiusa la caccia,potrete entrare liberamente nei campi,negli orti,nei prati?Nossignori.Potranno ancor più fare quel che vogliono delle proprietà terriere.Potranno dire ancor più "di qui non si passa !".Ma che cazzo volete dire con la legge di MUSSOLINI.Le velleità guerriere di un popolo si misurano con la propensione alla caccia?Non dite stronzate-Volete che la caccia si possa fare solo nei fagianodromi?Volete che a caccia possano solo andare chi dispone di quattrini?Volete che la caccia ridiventi solo esclusivo appannaggio della nobiltà?"NO,non vogliamo la caccia e basta"!Allora cominciate col diventare vegetariani,cominciate col rinunciare anche al pesce.Si perchè ,voi anticaccia siete solo ed esclusivamente contro la caccia.Della pesca non parlate mai!E' forse il fucile che vi spaventa?Siete mezze seghe,ecco quel che siete.Quando andate a cena fuori,con la vostra ganza o con il vostro ganzo,ricordatevi,solo broccoli e verze!E finitela di rompere i coglioni!

alessandro sanna 19.06.11 21:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io sono ottimista. Abito sull Appennino bolognese (Loiano ), ed ogni autunno vedo sempre meno cacciatori e sempre più anziani. Vuole dire che quello che non fa la politica lo fa la natura. Speriamo si sbrighi

Danilo Zappaterra, Bologna Commentatore certificato 19.06.11 18:22| 
 |
Rispondi al commento

se entra nella mia proprietà prima gli sparo e poi discutiamo

giorgio sornicola 19.06.11 17:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SCIOPERO- SCIOPERO -SCIOPERO -SCIOPERO -SCIOPERO -SCIOPERO
SCIOPERO DEI CONSUMATORI DELLA TELEVISIONE
SCIOPERO PER SOLIDARIETA’ AD ANNOZERO
SCIOPERO PER SOLIDARIETA’ A REPORT
SCIOPERO CONTRO MINZOLINI
SCIOPERO CONTRO VESPA
SCIOPERO CONTRO MEDIASET
SPEGNAMO QUESTE TRASMISSIONI
PROCLAMIAMO UNA SETTIMANA DI BOLCCO DEI CANALI E TRASMISSIONI OSTILI
VOGLIAMO FARE QUALCOSA O NO?
Qualcuno mi risponde?

Fabio D., Cassino Commentatore certificato 19.06.11 17:21| 
 |
Rispondi al commento

La montagna di Pontida ha - finalmente - partorito... un topolino.

Creata l'attesa... organizzata la liturgia celtica... il discorso di Asterix... ascoltato dai verdi con la massima serietà, ha proclamato ...finalmente...il nulla di fatto.

I ministeri se li metterà nelle... chiappe.
I flussi migratori forse saranno un po' diminuiti...
La Lega pian piano... dolcemente, dolcemente... senza fare confusione ...si avvierà alla consunzione nella lebbra ingorda dei suoi caporali, ingrassati dai soldi dello stato.

Ma già, le madri degli idioti sono sempre incinte...

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 19.06.11 17:15| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi finchè ci saranno questi avvoltoi a gestire il nostro paese.....la legge non sarà mai rispettata e applicata correttamentre.
Movimentiamoci e facciamo in modo che questi delinquenti se ne vadano a casa ora.....basta Berlusconi ....e compagnia bella....vorrei che fossero fatte le votazioni ora per vedere che fine fanno........Io voglio beppe grillo come presidente del consiglio....un uomo COERENTE!!!!

ROSITA MASTRINI 19.06.11 17:15| 
 |
Rispondi al commento

MA CHE SORPRESA,FINALMENTE SONO RIUSCITA A CERTIFICARMI!!! MAH....CMQ ADERISCO ALLO SCIOPERO AD OLTRANZA DI DONATO S. VIENNA.IO VOLEVO PROPORLO MA QUALCUNO MI HA CONSIGLIATO DI NON FARLO. W LA LIBERTÀ DI OPINIONE! RIDATECI ALDO F.

------------------------------------------

Lo sciopero è comumque l'arma non violenta e democratica per dar voce e sostenere i più deboli.

Soggetti validissimi sono stati vittime di GIOCHETTI umilianti ed indegni di una democrazia.

State dalla mattina alla sera a rompere le palle per una democrazia partecipata e poi NON DIFENDETE soggetti che TANTO hanno dato al BLOG ?

Avete perso/state perdendo validi blogger e voi che fate ? SEMPRE A 90 GRADI e timorosi di esser bannati ?

LECCHINIIIIIIIII !!! Difendete gli amici con i quali avete condiviso giorni e notti per anni !

Grillo ! Ma chi vuoi prendere per il culo ! I blogger meritano rispetto ! Smettiamola con le favolette e GESTISCI il blog , NON PONTIFICARE E POI FUGGIRE COME FAI SEMPRE !!!

Donato , Aldo ...con il rispetto di sempre perchè non sono un commerciante di dvd !

sempre tosto !

mimma la roscia 19.06.11 16:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quando vedo cacciatori suono il clacson (per fare scappare gli animali) e dal finestrino gli grido:
1)sparati all'uccello
2)guarda che tua moglie ora ne sta pigliando di più e più grossi
3) rispetta i tuoi simili

sandro damian 19.06.11 16:46| 
 |
Rispondi al commento

Nel mezzo di un bosco, la tua agilità, destrezza, conoscenza, un vero uomo,
un guerriero che si tiene in esercizio nella completezza di ciò che deve
costituire l'essere un uomo. Imbracci il bastone di fuoco, veloce, preciso,
perfetto! BLAM!
Ecco, quella cosa è caduta, tutto è tuo, in linea nel tempo e nella storia,
un nobile della tua cerchia eterna. Un animale è ancora caduto, e Dio
stesso ti guarda deluso, perchè non hai capito ciò che avresti dovuto
essere. E sei tu l'animale.

Francesco Ardizzone (normanknight), Palermo Commentatore certificato 19.06.11 16:14| 
 |
Rispondi al commento

Cosa aspettiamo a fare altri referendum???
---ok prima bisogna togliere la palla al piede del quorum -- (per il referendum non deve servire il quorum) bisogna stare al gioco, e non credo che ci siano cosi tanti cacciatori da far prevalere il voto contrario ad un eventuale abrogazione.
via il quorum dal referendum
chi non vota non ha diritto di esprimere il proprio parere - perche ne limita al prossimo!!!
BASTA!!

Alessandro De Sanctis 19.06.11 15:46| 
 |
Rispondi al commento

Per i piu' distratti:

*****
Dichiarazione sen. Roberto Della Seta – PD (fino al 2007 Presidente nazionale di Legambiente)

"Il Partito democratico è contrario alla proposta di legge degli amici radicali per l'abrogazione dell'articolo 842 del codice civile che permette ai cacciatori l' accesso ai fondi agricoli" - lo dichiara il sen. Roberto Della Seta(PD), capogruppo in commissione Ambiente.
"Il Pd - continua l'esponente Pd - è contrario a quella che di fatto sarebbe una privatizzazione delle aree di caccia, perché a questo si giungerebbe abolendo l'art. 842, ovvero si andrebbero a creare dei veri e propri terreni di caccia riservati ed elitari."

http://www.forumetici.it/viewtopic.php?f=10&t=9964
*****
------------------------------------------------

L'Art. 842 sara' stato anche voluto da Mussolini, un socialista, ma il PD ne continua l'opera.

Ho come l'impressione che neanche il PDL ha intenzione di abolire tale legge incostituzionale, non per niente son tutti uguali.

Bisognerebbe che qualcuno spieghi al Della Seta che i terreni sono gia' privati quindi non possono essere privatizzati e le "aree di caccia" se le puo' creare da solo nel suo cortile...o tenerli nella sua fantasia.

50 STARS & 13 STRIPES (we rule!!!), USA Commentatore certificato 19.06.11 15:27| 
 |
Rispondi al commento

Incidente nucleare di livello 4 alla centrale nucleare di Calhoun, Nebraska.

Bufala o realtà occultata? scusate l'OT, ma non ne parla nessuno...

http://www.setyoufreenews.com/2011/06/nebraska-nuclear-plant-at-level-4.html

sabrina d., ferrara Commentatore certificato 19.06.11 15:25| 
 |
Rispondi al commento

e te da dove sbuchi.....dalla sezione del PD?

tina/zzi ., Albano Lazi/ale

--------------------------------------

Cafone , è questo il preludio per un dialogo pacato e democratico ? Tinazzi sei inaffidabile , ricordi quando ti piangevi addosso avviluppato da mille dubbi ? Ora sei un mascolo inossidabile.

Tinazzi, continua a prender in giro i ragazzotti che te lo concedono ma non sottovalutare chi ti conta i peli del culo !

"da dove sbuchi" lo scrivi a tua sorella caro moralista GRILLINO !!!

Cinzia f. Grottaferrata 19.06.11 15:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IMOLA 19/06/2011
cARO BEPPE questa è la terza volta che non mi trovo nei tuoi commenti, tu che dici la basa deve dare le risposte, poi ti sciogli in censure e divieti, IO SONO CACCIATORE ONESTO E TRASPERENTE, ma tu continui a dire che sciamo tutti delinquenti e che la caccia deve essere chiusa, su questo non sono d'accordo come quando ai criticato PISAPIA E DE MAGISTRIS, NON TUTTI SONO UGUALI E NON TUTTI SONO DELINQUENTI, io sono per la giustizia chi sbaglia deve pagare così in tutti i settori e campi di ogni pratica e lavoro, non si può criminalizzare nessuno e non si può proibire niente a nessuno che rispetti le leggi e i si comporti correttamente nei confronti della libertà degli altri.
COME in tutti lavori, sport, attività, chi non rispetta le leggi e le regole deve essere punito, senza per questo togliere a qualcuno per vanteggiare qualcun altro, ma vedo che la tendenza è diversa si vuole difendere chi possiede da chi non possiede, senza andare a fondo del problema, all'italiana, quando basterebbe applicare i regolamenti con persone adeguate, ma questo comporterebbe la eliminazione dei disonesti, dei raccomandati, dei previlegiati, delle associazione ciuccia soldi per non fare altro che i propri interessi.
Caro BEPPE, MI DISPIACE, MA SE QUESTO CONTINUA AD ESSERE IL TUO ATTEGGIAMENTO, IO TUO SOSTENITORE CHE A DATO CONTRIBUTI IN DENARO E TEMPO AL MOVIMENTO MI OBLIGHERA' AD ALLONTANARMI CON DISPIACERE,NON PERCHE' NON CONDIVIDA IL PROGRAMMA, MA PERCHE' NON CONDIVIDO CERTE PRESE DI POSIZIONE CONTRARIE ALLA DEMOCRAZIA E LA LIBERTA'.
SALUTI GIUSEPPE TONNINI

GIUSEPPE TONNINI, IMOLA Commentatore certificato 19.06.11 14:46| 
 |
Rispondi al commento

XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX
Riepilogo!
Mandi e' andato al mare!
E' comparso Tinazzi:
Il buon Tinazzi...l'arbre magique double face!

Il buon Tinazzi che un paio d'anni fa scriveva della vergognosa censura...
e chiedeva l'immediato rilascio dei suoi fraterni amici (ottimi blogger),
Maxx, Fabio, ancora Fabio, poi della Girasole e altri...
Lo stesso buon Tinazzi che riprendendo una mia proposta di tre-quattro anni fa:
"Propongo un giorno di sciopero DIMOSTRATIVO dal blog"...contro la censura!

Il buon Tinazzi in versione double-face che adesso parla di blog-democratico...di BADANTI e,
aggiungo io di senilita' precoce!

Qualcuno ha un fazzoletto per asciugare la fronte del buon Tinazzi che suda freddo?
...avanti il prossimo double-face!
Antony
.......

oTTIMA IDEA quella del Mandi .

Confondi double-face con BUONA FEDE , MEMORIA STORICA , RICONOSCIBILITA' , IMPEGNO .

Salutami Giulia e Sodano.....molto attivi sul blog...

e grazie del post....aiuta i miei fessi di amici....anche.

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.06.11 14:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUESTO ACCANIMENTO CONTRO I CACCIATORI NON LO CAPISCO
PER CACCIATORI INTENDO QUELLI CHE PAGANO LA
LICENZA, RISPETTANO LE REGOLE, E CATTURANO LA SELVAGGINA NELLE ZONE A LORO ASSEGNATE, NEL GIUSTO NUMERO DI CAPI ABBATTUTI COME PREVISTO DAL REGOLAMENTO, ESSI CREDO VADANO RISPETTATI.
ANCHE PERCHE' BISOGNA RICORDARSI:
1) NELLA LICENZA DI CACCIA CI SONO SOLDI PER IL RIPOPOLAMENTO E LA SELVAGGINA(TRA L'ALTRO SEMPRE DI ALLEVAMENTO).
2) I CACCIATORI DENUNCIANO IN PRIMIS CHI NON RISPETTA LE REGOLE ED IL TERRITORIO.
IO NON SONO CACCIATORE E MAI LO SARO'PER MIA SCELTA.
NON ME LA SENTO PERO' DI PUNTARE IL DITO CONTRO UNA PERSONA CHE RISPETTA LE REGOLE.
PENSATE A UN CONTADINO O UN ALLEVATORE CHE UCCIDE VOLPI E CINGHIALI(SPESSO GRAVIDE E POI LI MANGIA PURE)PER DIFENDERE LE SUE COLTURE.
SPARANO AGLI STORNI PER SALVARE L'UVA
A QUESTO PUNTO CHI HA RAGIONE?
QUESTO POST NON HA SENSO COME TUTTE LE COSE DETTE PER DAR ARIA AI DENTI.


antonio f. Commentatore certificato 19.06.11 14:33| 
 |
Rispondi al commento

prova prova

Ettore F., Arezzo Commentatore certificato 19.06.11 14:30| 
 |
Rispondi al commento

salve a tutti..

toglietemi una curiosità..

dato che ultimamente il referendum "tira", sarebbe possibile proporne uno che cancelli le pensioni ai parlamentari dopo una sola legislatura?
Io dico di proporlo e di attivarci da subito: il quorum sarebbe raggiunto in mezza giornata.

Giovanni d'Antonio Commentatore certificato 19.06.11 14:27| 
 |
Rispondi al commento

La base, la base...

Si dà molta importanza alla base.

Come quella che segue Grillo, o va alla manifestazione di Santoro, o va a Pontida.

Quella che secondo voi ha cambiato il sitema votando le amministrative ed i referendum.

Beh, ma avete notato qualcosa di cambiato?

Per quanto riguarda le amministrative, cambierà che invece che sia una parte a guadagnare (lascio libera interpretazione del termine) sia l'altra.

Per quanto riguarda i referendum, invece che aziende affidabili che si occupano della gestione di certe cose da anni, a guadagnarci saranno i poveri trombati che avranno qualche poltrona in più.

La base, anche quella di Pontida, bada solo ad una cosa: il proprio interesse.

Se questo interesse coincide con quello generale, o del partito, può anche essere ascoltato.

Ma se non lo è, si fa solo FINTA di ascoltarlo.

P.S.- Vorrei infatti che qualcuno mi dicesse che cosa ha portato in vantaggio ai lavoratori la manifestazione di Santoro.

Margie 19.06.11 14:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il 90% di coloro che votano il M5S vengono dalla sinistra.
me compreso.
negare questo è ridicolo.
poi piano piano prenderemo anche gente stufa dalla destra e del centro, oppure gente convinta del nostro programma.
il resto è aria fritta......
il Mandi
@
quello che dici riguardo la composizione dei grillini è vero, sul 90% non ci metterei OGGI la mano sul fuoco, di sicuro sono stati la base della creazione e delle prima attività, ma oggi non siete più così egemone nel m5s!

Nel post tu chiedi cose che sono antitetiche all'ideologia a 5 stelle: sinistra e destra sono la stessa cosa; attacco prevalente al PD e rifiuto di qualsiasi collocazione o associazione che non siano temi settoriali!

Per il bene di chi crede nel progetto e vorrebbe tenere la bontà di alcune idee, la MIA PERSONALE OPINIONE da "osservatore politico è che dovreste prima o poi sciogliere i nodi in maniera assembleare, al momento molti nodi sono stati sciolti, astutamente, con la mannaia della verve di Grillo, è inutile dire che voi, come qualsiasi formazione politica italiana del 2011, non soffriate di leaderismo, non mi riferisco alla singola inziativa onorevole a livello regionale o comunale, bensì ad una più importante linea politica della vostra organizzazione poliica! Prima o poi chi "viene dalla sinistra" dovrà scontrarsi su temi che non toccate e se toccate lo fate in maniera molto generale, mi riferisco soprattutto a tre settori: Economia, Lavoro e Esteri(non mi rimandate al programma che parlo proprio alla luce di conoscerlo bene il vostro programma)!

Prima o poi, soprattuto se vi presenterete alle politiche, certi nodi andranno sciolti dalla base, poi vorrò ridere ad esempio che posizione prenderete per IsraeleVSPalestina, oppure se le politiche economiche che proporrete saranno più pro impresa o più pro lavoratori!

Insomma mandi, io reputo legittimo che un simpatizzante/militante come te avanzi delle idee, ma OGGI devi fare i conti con una vostra eccessiva eterogeneità


Ma si può sapere che cavolo sta succedendo? Seguo questo blog da più di 4 anni e ho commentato sempre senza problemi, anche quando il pensiero di Beppe non coincideva con il mio punto di vista.... Ho firmato ai 2 Vday, ho aderito all'iniziativa Lo scudo della rete e ho letto sempre i commenti con piacere, specialmente quelli critici perché la libertà di opinione e il confronto sono esempio di libertà e democrazia...E ora tutti questi bannamenti, cancellazioni di e-mail sono veramentwe indegni per questo blog, per quello che è stato e quello che dovrebbe essere....e cioè un luogo dove informarsi, confrontarsi, unirsi e combattere il degrado politico del nostro Paese. Aspetto un segnale da te Beppe......così per capire se sei tu a volere questo o c'è qualcuno che fa il capetto a tua insaputa....

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 19.06.11 14:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito di proprietà privata..

è possibile il lancio di una proposta "nella direzione di un blando socialismo realizzabile" per la nazionalizzazione di Berlusconi (Ghedini incluso)

http://www.alessandrorobecchi.it/

;)

Paola Bassi 19.06.11 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Riepilogo!
Mandi e' andato al mare!
E' comparso Tinazzi:
Il buon Tinazzi...l'arbre magique double face!

Il buon Tinazzi che un paio d'anni fa scriveva della vergognosa censura...
e chiedeva l'immediato rilascio dei suoi fraterni amici (ottimi blogger),
Maxx, Fabio, ancora Fabio, poi della Girasole e altri...
Lo stesso buon Tinazzi che riprendendo una mia proposta di tre-quattro anni fa:
"Propongo un giorno di sciopero DIMOSTRATIVO dal blog"...contro la censura!

Il buon Tinazzi in versione double-face che adesso parla di blog-democratico...di BADANTI e,
aggiungo io di senilita' precoce!

Qualcuno ha un fazzoletto per asciugare la fronte del buon Tinazzi che suda freddo?
...avanti il prossimo double-face!

anthony**** c. Commentatore certificato 19.06.11 14:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un consiglio spassionato e amichevole per alcuni blogger:

Leggetevi questo
http://it.wikipedia.org/wiki/Flame

e fatevi una camomilla!

ciao ;-)

Mak 89 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.06.11 13:58| 
 |
Rispondi al commento

la caccia è morte, la caccia è violenza, la caccia è prevaricazione di gente armata su tutti i disarmati, animali e umani(animali anche noi). Chi vive in campagna sa esattamente di cosa tratta il post perchè lo vive per 5 mesi sulla propria pelle. Grazie Beppe per affrontare questo problema assurdo che una civiltà evoluta dovrebbe già aver eliminato da decenni!!!

sabrina deanna 19.06.11 13:57| 
 |
Rispondi al commento

e anche la verità di pontida non la sapremo mai ,non che sia importante ,ciò che conta è la conferma del fatto che quattro o cinque caproni leghisti riescono a bersi ogni cosa che gli si propini , se bossssssi e marrrrroni dal palco oggi avessero detto che avevano la conferma dei marzinai andava bene comunque ,tanto sono verdi anche quelli,ma non è vero perchè i marziani sono rossi li ho visti io, :)
salut fratelli.

panino.A. 19.06.11 13:56| 
 |
Rispondi al commento

la CACCIA mi fa schifo OVUNQUE
sia sulla proprietà privata che PUBBLICA!!!

e questo non perché io abiti in città e non in campagna e quindi in teoria al riparo dai rischi di qualche doppietta strabica, ma già vedere qualche volta andare e tornare un gruppetto di idioti in tuta mimetica, stivaloni e armamentario + qualche povero cane addestrato non fa che ricordarmi sempre la famosa vignetta di Vauro "SE VI PIACE SPARARE AGLI UCCELLI SPARATE AL VOSTRO!!

Paola Bassi 19.06.11 13:44| 
 |
Rispondi al commento

Fatemi raccontare di quella volta che parlai con un cacciatore. Lo feci perché mi sembrava una persona intelligente.

Sì, lo so, "cacciatore intelligente" è un ossimoro, ma aspettate. Prima fatemi dire che sono animalista. Qual è la differenza tra "animalisti" e "protezionisti"? Gli animalisti sono quelli che pensano che l'uccisione di un animale per farne una pelliccia sia un crimine, punto e basta (vedi LAV). I "protezionisti", invece, sono quelli che se la pelliccia è fatta con animali d'allevamento, allora no problem (vedi WWF).

Dunque, vi dicevo del mio incontro con il cacciatore. Questo fu il nostro dialogo:

- Sei cacciatore?
- Sì.
- Perché vai a caccia?
- Perché mi piace fare passeggiate nei boschi, respirare aria buona, stare a contatto con la natura, osservare gli animali che mi piacciono tanto.
- Arrosto o in umido?
- Eh?
- No, dicevo, se ti piace stare a contatto con la natura, perché non usi il binocolo o la macchina fotografica al posto del fucile?

(il cacciatore assunse un tono grave…)

- Vedi caro, tu non hai mai sparato e allora non puoi capire. Quella per le armi, oltre a essere una passione, è una scienza. Servono tanto studio ed anni di perfezionamento. Non per nulla il tiro al piattello è una disciplina olimpica.
- Anche perché il tiro al piccione è vietato.
- Come?
- No, dicevo, se ti piace sparare, perché allora non ti dai al tiro al piattello?
- Eh, ma non è mica la stessa cosa!
- Già, i piattelli non gridano, né sanguinano.
- In che senso?...
- Nel senso che il binocolo no, la macchina fotografica no, il tiro al piattello no... Ma, scusa, non è che per caso ti piace la caccia perché sei un disadattato borderline che gode solo quando uccide?

Il cacciatore, prima andò ad informarsi su che cosa volesse dire "disadattato borderline" e poi non mi rivolse più la parola.

(Tratto da: http://nedopaglianti.altervista.org)


Sembrava la curva dell'Atalanta. Che spettacolo!

mario massini, roma Commentatore certificato 19.06.11 13:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I peggiori sono i fondamentalisti dell'IDV e del pdmenoelle

Un commento di un fascioleghista lo riconosci subito, è anche divertente sbeffarli come quelli del pdl

Ma quelli della propaganda di sinistra sono i peggiori di tutti

C'è chi lamenta che bisogna nascondere le notizie
C'è chi vuole ASSOLUTAMENTE che il moVimento5stelle si avvicini ai partiti
C'è chi tira tira merda su Beppe ma ancora non ha capito che QUESTO E' IL SUO BLOG e il PORTALE DEL MOVIMENTO 5 STELLE è altrove:

http://www.beppegrillo.it/movimento/

Siete tutti iscritti voi che lagnate? (salvando la faccia di qualche buon amico che è vittima inconsapevole..)

Se volete COSTRUIRE sul portale non si puo' ingannare nessuno: la certificazione avviene con documento e quindi lì NIENTE TROLL*!

Se poi qualcuno vuole DEMOLIRE può anche continuare ad ALIMENTARE i troll*

*La soluzione più comune alle azioni del troll è ignorare le provocazioni, resistendo alla tentazione di rispondere

http://it.wikipedia.org/wiki/Troll_(Internet)


Più vedo la Lega e più rido. Gli unici punti forti erano federalismo, lotta all'immigrazione e Roma ladrona inteso come corruzione e sprechi ma non ne hanno parlato e dal palco il Bossi decrepito ha sparato solo 2 o 3 cazzate tra le quali la targhetta dell'ufficio del ministro, neanche il ministero. Le industrie del nord vanno meglio con il ministero al nord poi è una perla. La studieranno a Oxford per capire quale stupefacente teoria economica è uscita fuori dai cervelli leghisti. La Lega è definitivamente diventata un altro parassita come tutti i partiti.

Giovanni F. Commentatore certificato 19.06.11 13:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I RUGGITI DEI CONIGLI

E' iniziato un nuovo show politico.
Siamo tutti invitati anche perchè lo abbiamo pagato profumatamente.
Si vedono nuovi attori,nuovi protagonisti e nuove comparse ma la compagnia è la stessa:quella delle banane.
Minacce,ricatti,spostamenti di ministeri,riforme fiscali,dilazioni di pagamenti,multe evase.
Le solite defezioni,le solite dichiarazioni di dimissioni che non saranno accettate,il premier non è più lui,poi è lui ma vedremo,riforme o morte.
I conigli ruggiscono e il baricentro della coalizioni è come un ventre molle che oscilla ma torna sempre li dove deve essere:a prendere il prendibile che diminuisce ogni giorno sotto i colpi del debito pubblico,delle ricette inutili,del taglio di rating che si avvicina,degli interessi che aumentano,dell'Italia che non ce la fa.
La compagnia delle banane mette in atto un altra delle innumerevoli commedie tra innumerevoli sponsor tra i quali c'è sempre il più gettonato: confindustria.
Tutto avviene nel silenzio della corruzione delle logge massoniche che è arrivata alla versione numero 4 ma i massoni sono sempre gli stessi.
E' l'Italia dell'annichilimento,dello stare a guardare,dello stare a sperare mentre la Grecia bussa alle banche di mezza Europa,mentre finiscono perfino le cartucce per fare le guerre e liberare gli oppressi di mezzo mondo che saranno lasciati al loro destino.
C'è un aria pesta in Italia e i conigli ne fiutano l'odore.Loro rischiano grosso perchè se salta la politica che è la loro inutile professione non sono abituati ad arrangiarsi come noi,loro saranno i primi a soccombere.
Sono gli ultimi rantoli della politica morente che nonostante tutto continua a raschiare dal barile e per questo è doppiamente colpevole.
Cosa accadrà nei giorni a venire?
Questa commedia non piacerà agli Italiani,ormai la muffa ricopre le loro facce verdognole e mensoniere e senza soldi l'unica via è quella della Grecia o della Spagna e qualcuno comincerà ad aver paura.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 19.06.11 13:35| 
 |
Rispondi al commento

hahahha....la manifestazione di Pontida...a reti unificate di MERDASET!!!(la 7 compresa-capito!)
Bossi caro andicappato ringrazia Papi Silviuccio!!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 19.06.11 13:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' semplice :
i rifiuti a napoli vanno prima differenziati e poi condegnati nelle quattro discariche disponibili :

Palazzo Grazioli
Il mausoleo di Arcore
Villa Certosa
E per quelli tossici Antigua.

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.06.11 13:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

50 morti
80 feriti
è il tipico bilancio di una stagione di caccia.

Il prossimo bersaglio PUOI ESSERE TU!

Trasformare il cacciatore in preda è l'unica soluzione.

Ho sistemato delle trappole anti cacciatore.
Sul modello della guerra in vietnam.

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.06.11 13:25| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

p.p.s.:

la base leghista è in rotta con Bossi al limite della contestazione

hanno gridato a gran voce "secessione" e vogliono sganciarsi dal Berluska.

L'ho visto in difficoltà, non puo' trattarli da analfabeti.

Okkio Bossi che quelli sono tutti voti nostri,

non vi daremo la secessione ma sulla libertà ci potete contare

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 19.06.11 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Pietosa la manifestazione delle Lega.. non hanno deto niente di nuovo. Sul prato solo i fanatici, qalche centinaio, così la Lega morirà..un' altro movimento partito alla grande ed infognato in quelkle di ROMA.
Roma fa molto male alla salute, specialmente I PARLAMENTERI....IL pd tanto per intenderci deve sparore, non sarà iol nostro fututo. Il nostro fututo, purtroppo sarà quello di attaccarci ad una tastiera ( si è visto nel referendum) sino alla rottura totale...poi tutti inj piazza...
Con le scarpe o no saranno impiccati dalle gambe!!!!

Camillo B. Commentatore certificato 19.06.11 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Pontida ?

I FANS DI BOSSI, CALDEROLI E BORGHEZIO SI SONO RIUNITI ANCHE IN ILLINOIS.


ALTRO CHE PARTITO REGIONALE, QUESTI SONO SBARCATI IN U.S.A. !


ECCO LE IMMAGINI :

http://www.youtube.com/watch?v=eHNn9-rzBvE

Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 19.06.11 13:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A quanto pare, De Magistris deve affrontare gli stessi problemi che altri prima di lui hanno dovuto affrontare, e che la sua magnetica presenza non ha eliminato.

E ha molte difficoltà.

Di questo deve ringraziare le campagne fatte da ambientalisti (e grillini) in passato, contrari a qualsiasi ipotesi di smaltimento.

Dato che lo Stato è stufo di spendere milioni di euri a vuoto per porre rimedio ad un'emergenza che si ripropone continuamente, che le Regioni sono stufe di occuparsi dei rifiuti altrui, quando hanno da pensare ai propri (che vengono smaltiti regolarmente), lasciamo al miracoloso De Magistris, che si è vantato di poterlo fare , di trovare una soluzione.

Se ci riuscirà, magari mettendo la spazzatura nel Vesuvio, gli faremo i complimenti.

Margie 19.06.11 13:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

p.s.:

fino a quando non avremo come ministro dell'interno uno del movimento 5 stelle è bene che resti maroni.

Che lo sa cosa significa stare con un piede in galera. ;)


Pontida...

Bossi cucina aria fritta per i suoi elettori...poi la condisce con polenta e usei.

E i leghisti se la bevono anche stavolta...

FORSE!

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 19.06.11 13:11| 
 |
Rispondi al commento

Elezione dei candidati on line
Rotazione automatica
Fine dei raccomandati nei concorsi pubblici ed esami di stato.

le adesioni a:

alexscantalmassi@gmail.com

Ciao, a dopo

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 19.06.11 13:11| 
 |
Rispondi al commento

La rogna la tieni tu tra le gambe.

Sen/ero Despo/re, Napo/li

-----------------------------------

Molto fine vero ? Questo non si banna perchè ai lecca-grillo tutto è concesso anzi suona quasi doveroso interagire così !

mina c. 19.06.11 13:08| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La lega a pontida strizza l'occhio al movimento 5 stelle.
Maroni non mollerà mai
Bossi si autoridurrà lo stipendio entro l'anno nella media (?) europea.
E insomma in cambio chiedono solo di non perdere la poltrona.
Quello che chiedono un po' tutti dai.


Saluto, siamo i più forti.

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 19.06.11 13:08| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi cadrà dove è risorto: nella 'munnezza' di Napoli.

Senero Despore, Napoli Commentatore certificato 19.06.11 13:07| 
 |
Rispondi al commento

GAME OVER

STOP

LEGA CIAO

Luther Blisset * (**movimento**) Commentatore certificato 19.06.11 12:49| 
 |
Rispondi al commento

Emergenza rifiuti, altro che pulita in 5 giorni La Napoli di De Magistris coi sacchetti alla gola


è appena arrivato, diamogli il tempo di assuefarsi a questa situazione, in fin dei conti mica ha la bacchetta magica...

ma la gente non l'ha votato per togliere la monnezza,fra l'altro?

eh,caro sindaco che piaci ai grillini e a sinistra, fattene una ragione perche' B. non verra' più a pulire quel lerdume, adesso tocca a te.

ha fatto bene il pdl a perdere a napoli,era una rogna in piu'!!!

Giuliana Certa Commentatore certificato 19.06.11 12:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

COMPRATE UN FUCILE !!!
Presto vi servirà.
E non per la caccia.

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.06.11 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Paolo B. (ore 12,15): "De Magistris va sostenuto". Signor Paolo, uno che 20 giorni fà ha preso i 2/3 dei voti non ha bisogno di sostegno: deve solo fare ciò che ha promesso.

leandro caso Commentatore certificato 19.06.11 12:48| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I cacciatori sono un po' nella stessa situazione dei tifosi del calcio;bastano gli eccessi di qualche gruppo di incivili a far apparire tutta la categoria una tribu'di barbari.E a far passare la voglia di andare allo stadio cosi'come passeggiare nei boschi in stagione venatoria.Peraltro,a me che nei boschi ci vado esclusivamente per amore della natura,da' piuttosto fastidio incontrare cartelli "proprieta' privata divieto di accesso" oppure vere e proprie aree recintate off limits.Capisco i campi coltivati,ma nei boschi.....che vi prendo ,che vi rovino??La proprieta' privata,a volte,ha dei connotati egoistici,prepotenti....

magali r., breil sur roya Commentatore certificato 19.06.11 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Bossi...

Sposteremo i ministeri a Monza...

il mio quello di calderoli per l'eternita' ...tanto non servono un cazzo e quando cambiera' il governo non serviranno sti due ministeri idioti!

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 19.06.11 12:39| 
 |
Rispondi al commento

Pontida...

Ah,ah,ah,ah,ah,ah,ah!

Bernardino von Bubenberg, Berna Commentatore certificato 19.06.11 12:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A tutti quelli che, con una certa puzzetta sotto il naso, si dichiarano scocciati delle continue denunce di censura spietata, da parte di numerosi bloggers (anche di noti frequentatori di vecchia data del blog),.

Credo che non abbiate afferrato bene la questione.

Chi lamenta l'esistenza della censura, non si riferisce al fatto che il suo commento sia sparito perché sa che ciò è dovuto al "segnala commento inappropriato" da parte di, credo, più di 5 blogger, ma al fatto che la sua email venga cancellata per aver mandato un commento innocuo ritenuto, però, non in linea con il comune pensiero del blog , rendendogli impossibile commentare, se non dopo essersi nuovamente registrato con un altra email ed un altro nik name.

Io sono del parere che cancellare un commento sia un fatto oltremodo antidemocratico che comunque può starci se non è gradito ai bloggers (e solo a quelli!!), ma cancellare l'email oltre che antidemocratico, costituisce un tipo di censura paragonabile solo a quella delle peggiori dittature.

E chi vuole capire ha capito!

Francesco F. Commentatore certificato 19.06.11 12:30| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Si vorrebbe far passare la cosa come una responsabilità del neo sindaco De Magistris e di Tommaso Sodano quando la verità è che è stato il Presidente della Provincia Cesaro (PDL) a firmare il decreto che individua in Acerra e in Caivano i luoghi dove trasferire i rifiuti partenopei.
Il centro-destra dovrebbe solo fare autocritica rispetto alle tante fandonie raccontate in questi anni da Berlusconi che pensava di poter risolvere la crisi dei rifiuti con le sue “passeggiate” napoletane e che in questi giorni, a causa dei malumori della Lega Nord, si sta opponendo al trasferimento fuori Regione delle tonnellate di rifiuti ammassate per le strade di Napoli. Questo nonostante le pressioni e le preoccupazioni dello stesso Caldoro. In Cesaro invece Berlusconi ha trovato la famosa “testa di legno” che firma un decreto per stoccare rifiuti in un’area che il TAR Campania e quello del Lazio hanno dichiarato non idonea a tal fine. Grave era quando la questione rifiuti era commissariata e con poteri straordinari si ignoravano le sentenze dei Tribunali Regionali, gravissimo è che avvenga ora ad opera d’istituzioni ordinarie, appunto la Provincia di Napoli.
Il centro-destra si preoccupasse di far togliere le balle ancora presenti sull’area del Pantano invece di addossare la colpa a chi è stato eletto da soli pochi giorni.
Proprio il fatto che l’assessore all’ambiente di Napoli sia Tommaso Sodano che ha sempre lottato al fianco dei cittadini acerrani contro l’inceneritore, contro il sito illegale dei Pellini e, dovunque, contro le ecomafie che le inchieste in corso dicono collegate proprio ad esponenti di spicco del centro-destra campano, è una garanzia per Acerra.
Non a caso finalmente la città di Napoli si sta dotando di un Piano Rifiuti che prevede la raccolta differenziata, proprie aree di trasferenza, impianti di compostaggio e di trattamento a freddo dei rifiuti. Esattamente il contrario della gestione affaristica portata avanti dai sodali di Berlusconi in questi anni."

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.06.11 12:27| 
 |
Rispondi al commento

MA CHE SORPRESA,FINALMENTE SONO RIUSCITA A CERTIFICARMI!!! MAH....CMQ ADERISCO ALLO SCIOPERO AD OLTRANZA DI DONATO S. VIENNA.IO VOLEVO PROPORLO MA QUALCUNO MI HA CONSIGLIATO DI NON FARLO. W LA LIBERTÀ DI OPINIONE! RIDATECI ALDO F. CHE ORA È SUL BLOG COSTRETTO A NASCONDERSI.GRAZIE! FINE COMUNICAZIONI. (ma ora devo scrivere aurora forgione? ;-)))))

aurora f., albenga Commentatore certificato 19.06.11 12:22| 
 
  • Currently 2.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SONO TUTTI CONTRO DE MAGISTRIS: BEPPE VA SOSTENUTO!

SE NAPOLI CE LA FA CON I RIFIUTI, E IL MODELLO SCELTO è QUELLO CHE TUTTI NEL M5S CI AUSPICHIAMO, PERFETTO, POI NON CI SARANNO SCUSE PER TUTTE LE ALTRE CITTà ITALIANE!

CHI DEVE CAPIRE HA CAPITO BENE E SUBITO!

ECCO SPIEGATI I ROGHI NELLA NOTTE A DUE GIORNI DALL'INIZIO DEI LAVORI E ARTICOLI INFUOCATI DA TUTTE LE PARTI: IL GIORNALE, REPUBBLICA E CORRIERE SONO SCATENATI! ADDIRITTURA SU IL FATTO!!!!

LO SANNO CHE FUNZIONA E CHE IMPREGILO E GLI ALTRI AMICI DEL QUARTIERINO SONO FOTTUTI!

SE PARTE NAPOLI PARTE TUTTA ITALIA LO CAPIAMO O NO?!!! SUL TEMA RIFIUTI, RICICLO E DIFFERENZIATA!

DAI BEPPE, Sìì SIGNORE E SOSTIENI DE MAGISTRIS!

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.06.11 12:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si ci devono essere grossi interessi dietro questa caccia e tanta omerta'.... quest'anno ad urzano di neviano degli arduini hanno sparso (come del resto fanno tutti gli anni verso maggio/giugno) per tutta la campagna, sul ciglio delle strade, vicino alle case dei crostini avvelenati, di conseguenza c'e' stata una strage dei nostri gatti e alcuni cani... da notare che anche un bambino poteva accidentalmente ingerirle considerando che sono state messe vicino alle abitazioni e anche un cane al guinzaglio in giro con il suo padrone nn ne scampa.. Tutto il paese ha sempre sostenuto essere una pratica dei cacciatori per eliminare le volpi che farebbero in anticipo il loro lavoro come gatti e cani... Il veleno che usano e' un veleno che provoca atrocoi sofferenze, io mi chiedo e' un veleno facilmente acquistabile? Quando abbiamo riportato il fatto alle autorita' di compentenza e fatto fare anche un articolo sulla gazzetta di parma abbiamo notato grande omerta' sul toccare il tasto caccia... e anche la gente del paese si e' chiusa a riccio su questo argomento... che schifo! il cacciatore comunque e' davvero brutto, oltre a divertirsi a sparare ad animali selvatici e felici nei boschi tratta anche in maniera ignobile i propri cani, di solito chiusi in spazi piccolissimi per tutto il resto dell'anno..
Sarebbe davvero gia' un bel traguardo riuscire a far interrompere la pratica delle 'polpettine avvelenate'... magari chiedendo anche l'aiuto di qualche trasmissione e mettere delle telecamere nascoste in punti dove bene o male tutti gli anni nelle stesso mese vengono messe queste polpettine..
beatrice

Beatrice Carabelli 19.06.11 12:11| 
 |
Rispondi al commento

il fascino del Potere. In un paesetto di montagna (400 esseri) le recentissime elezioni comunali sono state vinte da quelli che per tanti lustri le avevano sempre perdute. Ebbene questi novelli vincitori hanno di già acquisito quel piglio che gli era completamente estraneo. Fino a qualche settimana fà erano timidi timidi, ora si sentono i padroni del mondo e 'non ci rompete le balle'.

leandro caso Commentatore certificato 19.06.11 12:10| 
 |
Rispondi al commento

ultimissime da pontida, rai tre, un leghista dichiara:

e' ora di tagliare, tagliare, tagliare, es.? postini

ah si? e chi ti portera' le raccomandate, scemo? e voi sareste vicino al popolo? vaglielo a raccontare al tuo postino bergamasco cosa ne pensa delle tue esternazioni

ermanno c. Commentatore certificato 19.06.11 12:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

pontida: Parte la raccolta di firme per il decentramento dei ministeri

Una sfilza di X...

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.06.11 12:02| 
 |
Rispondi al commento

A Berlino, Beppe durante il suo spettacolo disse che "Il Fatto" ha due anime: una è quella dei Travaglio e un'altra legata in qualche modo al pd o al vecchio pci con tutti gli agganci che ne conseguono, da cui vengono i banner pubblicitari de "Il Fatto".

Questa premessa per capire l'articolo su Napoli, con un titolo inquitante e in linea se non peggio con Repubblica, il Corriere e Il Giornale.

Invece di appoggiare De Magistris e leggere i roghi della notte come una palese e estrema forma di far cadere il progetto di soluzione dei rifiuti, per la prima volta razionale e realmente efficiente, utile e ecologica, (SOPRATTUTTO CONTRO IL TERMOVALORIZZATORE DA FARSI A NAPOLI EST), l'articolo del Fatto tenta di far passare l'insoddisfazione di alcuni teppisti, facilmente mossi dalla camorra per insoddisfazione dei napoletani che hanno votato De Magistris al 65%!!!!

Ma non capite la palese manipolazione?

Una domanda: chi ha fatto le foto nella notte, subito dopo il rovesciamento dei cassonetti? Un fotografo professionista? chi lo ha avvertito??
--------------DE MAGISTRIS VA SOSTENUTO----------

da Il Fatto di oggi:
"Napoli, nuovi roghi e scontri in città
Duemila tonnellate di rifiuti non raccolti"

Gli abitanti ancora in protesta in città e provincia. L'Asia, che gestisce la nettezza urbana, ha intanto potenziato il servizio. Il sindaco De Magistris: "Non è un'emergenza, se ognuno fa la sua parte, ce la faremo entro martedì". E avvia un progetto di differenziata porta a porta. E' polemica intanto con la Lega
Roghi, cassonetti rovesciati per la strada, persino l’ingresso di una scuola bloccato. Ancora una notte di proteste a Napoli e in provincia per l’emergenza rifiuti.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.06.11 12:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/06/18/francia-proposta-per-liberalizzare-cannabis-nel-paese-tra-i-piu-severi-deuropa/119471/

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.06.11 11:59| 
 |
Rispondi al commento


Quale l'è incidenza degli astri sul pensiero umano?

IL mondo è dei buoni , dei fessi o dei furbi?

Sicuramente oggi la luna è storta , il sole incazzato , mercurio tromba , saturno porta sfiga.....

Sicuramente il mondo è dei furbi , che sfruttano la buona fede di polli....ingenui.

Ma si è maggiorenni e c'è un limite
all'ingenuita e buona fede.

La baby sitter è andata in pensione....raccoglie la sua roba e manda in molti a fan xulo.....con affetto.

Dal blog piu' libero del mondo e meno censurato , vi saluto....

Buona domenica un xazzo!

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.06.11 11:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Italia il presidente del consiglio con il suo modus operandi ha trasformato il territorio italiano in una riserva di caccia,tutti quelli che hanno i soldi e pochi scrupoli si sentono in diritto di fare proposte indecenti,vedi la cronaca di bologna, ragazzine di 17 anni con il miraggio dei soldi lasciano cadere la morale e non solo quella e/o studentesse che per arrotondare....(saranno i nostri futuri medici, giudici,politici) si dice che il pesce comincia a puzzare dalla testa.Per non parlare di mazzanti e delle sue esternazioni passate alla moda "io non ci stò" per poi affrettarsi a sedersi sulla scranna dove aveva sputato, fa bene Favia del movimento 5 stelle a criticarlo e a giudicare il "matteopolitico"non idoneo, solo un servo del partito, e dubito che sia solo per quello.

Maurizio Giannattasio, Vado-Monzuno Commentatore certificato 19.06.11 11:58| 
 |
Rispondi al commento

Oh,ma siete de coccio eh ;-) Non posso aprire i sottocommentiiiii!!! Ma scrivo in arabo? Vabbè,ora devo scappare.Buona giornata a tutti,belli e brutti :-) Semmai ci si legge stasera. Ps.la berluscones che cito sempre nei miei commenti è andata a Pontida.Che schifo,mi è diventata una leghista militante,e me la devo subire....ah,che vita grama che mi tocca fare. AURORA F, ALBENGA (scriverò il mio nick finché non riuscirò a certificarmi di nuovo)

aurora forgione 19.06.11 11:54| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Brunetta, il castigatore (a chiacchiere) degli sprechi della casta, il fustigatore (reale) dei dipendenti statali, l’insolente (acido, saccente e presuntuoso) dei precari che li offende in malo modo solo perché gli chiedono di dialogare, tra le tante promesse fatte c’era anche quella di ridurre il numero delle auto blu ma forse si riferiva a quelle degli altri politici perché, di fatto, pare che le sue anziché diminuire sono aumentate insieme alle spese superflue del suo ministero che pure aveva promesso di tagliare.

Ed a proposito di auto blu, io mi sono sempre chiesto: ma quando trasportano il parassita a cui sono assegnate, perché cazzo devono sempre correre, passare con il rosso, occupare corsie riservate e di emergenza, con il rischio concreto di investire qualche passante?

Io credo che si tratti solo di un atteggiamento arrogante per apparire importanti (non essendolo nella realtà) e mettersi in mostra, perché se un politico potesse essere eletto direttamente dalla gente e questi svolgesse onestamente il compito che gli elettori gli hanno, non occorrerebbe mettere in mostra tanta arroganza .

Almeno se stessero correndo con le auto blu per andare a morì ammazzati contro il primo tir che incrociano, li sopporterei e gli darei volentieri e pure di corsa la precedenza, per non correre il rischio che rallentino e mi facciano perdere lo spettacolo.

Francesco F. Commentatore certificato 19.06.11 11:54| 
 |
Rispondi al commento

la caccia è una disciplina ricca di una moralità che il mondo moderno ha perso.
david lak

e quale sarebbe la moralita? ammazzare un essere vivente, sia animale che umano,oltretutto per puro divertimento, puo' avere un minimo di moralita?
sai che sofferenza avere nel corpo dei pallini che ti triturano la carne e le ossa, se, nel caso, non hai la fortuna di morire all'istante, anche se all'anagrafe, sei schedato come beccaccia o cinghiale?

ermanno c. Commentatore certificato 19.06.11 11:53| 
 |
Rispondi al commento

Raccogliamo le firme per chiedere un DIBATTITO PUBBLICO tra Beppe Grillo e Bersani sulla visione dello sviluppo delle politiche di sinistra in Italia.

---------------------------------------------

Impossibile Mandi !!!

In un dibattito pubblico c'è domanda e risposta (il terrore di Grillo)e poi, in un dibattito pubblico non c'è : "segnala commento inappropriato" , si rischierebbe un confronto democratico !!!

Cinzia f. Grottaferrata 19.06.11 11:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Pontida è iniziata la messa: nel nome di Odino i fedeli pregano per un Maroni presidente del consiglio.

Andate... in pace!

silvanetta* . Commentatore certificato 19.06.11 11:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggo che la caccia da lavoro !

Che fa piu' danni un ambientalista che 50 cacciatori.

Che nella caccia c'e' moralita'.

Che sono i bracconieri i piu'idioti degli idioti dei cacciatori.

Piccola ma piccola riflessione:

In Italia ci sono 750.000 idioti armati chiamati cacciatori.
Sparano ,restando basso basso un migliaio di cartucce a testa.
Ogni cartuccia contiene circa 42 grammi di piombo.
Quindi ogni cacciatore sperpera nell'ambiente 4,2 kili di piombo.
Per fare meglio i conti facciamo 4 kili che moltiplicati per il numero di cacciatori mi da un totale di 3.000.000 di kili piombo tossico e cancherogeno che gli idioti armati che ci fanno degustare.

Danni ai fusti di alberi da lavoro incalcolbili.

Dove puo' essere il buonsenso ?

Andando a caccia ?

Se siete qui siete intelligenti,cancellatevi quindi dal'associazione degli idioti.

Grazie.

Charles Bukowski

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 19.06.11 11:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono felice che il blog abbia preso in carico la questione: sono a conoscenza di agricoltori che lamentano il taglio delle reti di recinzione ( molto probabilmente da parte dei cacciatori )per l'accesso ai loro campi, con conseguente penetrazione della fauna selvatica, cinghiali in particolare: in un momento in cui l'agricoltura ha margini di utile molto limitati, dover ricomperare e reinstallare una rete di protezione manda in fumo il lavoro di un anno per quel campo, se basta.
Sono a conoscenza di amici che vivono in cascina e tengono ovviamente animali da cortile, che si ritrovano nell'aia i cacciatori, con il fucile imbracciato: inutile, e nemmeno prudente, entrare in una accalorata discussione con una persona che imbraccia un fucile.
Meglio che siano le leggi, cui compete di proteggere i diritti dei cittadini, a definire quello che è lecito o non è lecito fare.Per qualsiasi iniziativa darò il mio pieno sostegno
Elena

Elena Dionisio 19.06.11 11:40| 
 |
Rispondi al commento

*
*
*
INCREDIBILE !!!

Questo governo di merda fa stare l'Italia con il fiato sospeso per i discorsi di quei pagliacci della Lega. In altri paesi del mondo la Lega non sarebbe neanche esistita. Calderoli, Salvini... sarebero stati già impalati in piazza.

Questo governo può sopravvivere solo con i ricatti di quelli che cantano Roma ladrona, ma a Roma hanno le mani in pasta.

Berlusconi ha anche il merito di aver svenduto Roma a Bossi, Calderoli e tanta tanta altra merda.
*
*
*

Aurelio C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.06.11 11:39| 
 |
Rispondi al commento

Mi sono rotto i coglioni di leggere commenti di lagna che lamentano la censura (falso!)

Io clicco, cestino, chiunque sia!

Se imparate l'educazione qui c'è sempre qualcuno che AIUTA, se poi cercate di creare polemiche inutili, continuate pure, ma io cestino.

Buongiorno


Tutti in attesa della dichiarazione di Bossi da Pontida.

Cioè tutti in attesa dell'ennesima cazzata!

Ettore F., Arezzo Commentatore certificato 19.06.11 11:30| 
 |
Rispondi al commento

COMUNICATO "SINDACALE" A TUTTO IL BLOG.

In relazione ad alcune situazioni intollerabili verificatesi

negli ultimi tempi in questo "spazio di confronto aperto",

in seguito a cancellazioni di figure storiche dello stesso,

nonché ben noti sostenitori del M5*,

(Caso Dumas-Edy S.)

ed al protrarsi di tali comportamenti che riteniamo

essere oltre che intollerabili anche anti-democratici

e soprattutto NOCIVI a questo spazio da molti ritenuta anche

la FACCIA DEL MOVIMENTO.

Pertanto a TUTELA dello stesso,NOSTRO spazio espressivo

e rappresentativo si richiede ľimmediato sblocco delľimpossibilitá

di postare le proprie,

per altro spesso molto condivise,

opinioni del blogger Aldo F. da Napoli.

Il sottoscritto si ritiene a partire da questo momento

in SCIOPERO AD OLTRANZA astenendosi dal commentare qualsiasi

post in questo spazio venga pubblicato,

facendo mancare il proprio apporto di contenuti,

piú o meno condivisibili,

al fine di stabilire una volta per tutte che cos´é che é in grado di arricchire una qualsiasi discussione di contenuti che hanno sempre reso questo uno spazio INTERESSANTE a moltissimi lettori o partecipanti.

Questo comunicato sará ľunico contenuto che il sottoscritto posterá ogni giorno fino allo sblocco dei commenti di Aldo F.

In caso contrario...

Fine delle comunicazioni anche da parte del sottoscritto.

FINE COMUNICATO "SINDACALE".

Donato.

Donato S., Vienna Commentatore certificato 19.06.11 11:30| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione

oggi, magnifico raduno a pontida!
sondaggio,sara' piu importante:
1)il discorso politico
2) la gara dei rutti
3) la comparsa di miss.padania
4) l'insulto di salvini (prossimo) ubriaco ai napoletani
5) il trota che fa la trota
6) l'insieme di questo padano popolo verde, dalle idee chiare e forti,anzi, dure, come si usa fra veri celtici

ermanno c. Commentatore certificato 19.06.11 11:29| 
 |
Rispondi al commento

Sono convinto che NON FARANNO MAI una seria riforma fiscale.

Adesso aspettiamo la famosa riforma fiscale proposta. Anche questa sarà sempre a danno del reddito fisso, che sarà COMUNQUE SEMPRE TASSATO ALL'ORIGINE.
Invece io credo che sarà una boiata pazzesca ALLA QUALE BISOGNEREBBE RISPONDERE COI FORCONI
Perché una riforma fiscale sia seria… Bisogna PORRE IN CONFLITTO DI INTERESSE il venditore di beni/servizi coll'acquirente degli stessi. Lo si fa negli Stati Uniti. Perché non si può fare da noi?
Risposta:
Perché i maiali, Deputati e Senatori, sono quasi tutti liberi professionisti; i pochi ALTRI godono comunque di consulenze varie. Verrebbe loro negata la possibilità di evadere.
Aggiungo anche che l'unico serio investimento - attivo per definizione - da fare SUBITO sarebbe appunto impiegare schiere di persone qualificate per i controlli quanto più capillari possibile. (Vi sono esuberi dappertutto nella P.A.)Con incentivi di produttività (monetaria!)
MA NON LO FARANNO MAI !
Proposta:
STUDIARE UNA CIFRA CONDIVISA E COMUNE COME MINIMA SPESA DI SOPRAVVIVENZA, che allo stato attuale delle cose potrebbe aggirarsi intorno ai 12-24 mila (ma va studiata) Euro/anno. Pro capite.
Entro questa cifra si porta pezza giustificativa e non si paga nulla. (Scontrini, carta di credito. fatture) E non ditemi che è macchinoso per l’utente. Se uno sa che la spesa dimostrata viene esclusa dal tassabile si fa carico di tenere gli scontrini. Ogni individuo ha la stessa cifra di sopravvivenza. Due redditi? Due quote di sopravvivenza.
Per il reddito restante si paga. Vanno studiati dai tecnici tutti i correttivi per gli altri componenti famigliari con agevolazioni alle famiglie numerose. (E qui bisogna ridefinire le famiglia come numerosa, ossia quando ci sono minimo tre – non cinque – figli)
Vanno inoltre studiate le aliquote di tassazione per TUTTE le altre spese che esulano dalla spesa base per la sopravvivenza.

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 19.06.11 11:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

pontida: Il discorso di Bossi messo a punto nella notte

Credevo che per organizzare 4 rutti e 3 scoregge ci volesse meno tempo!

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.06.11 11:19| 
 |
Rispondi al commento

PER TUTTI E PER NESSUNO

Premetto che non sono un cacciatore, anche se figlio di uno di loro. Che ci voglia una regolamentazione diversa della caccia puo anche trovarmi favorevole, ma per coloro che vorrebbero totalmente abolirla devo ricordare che ad oggi gli animali selvatici non si possono piu lasciare in pace e basta ... mi spigo meglio ... per quanto riguarda per esempio i cinghiali (ormai quasi tutti incrociati con maiali) essi non hanno piu alcun nemico naturale, come lo era il lupo, e se non fossero regolarmente limitate le presenze i nostri sottobosci sarebbero un deserto. Se poi mi dite che questa regolamentazione è fatta in modo sbagliato allora ok, parliamone

Paolo Gazzola 19.06.11 10:58| 
 |
Rispondi al commento

Ancora con queste falsità e stupidaggini sulla caccia! Chi spara nei pressi di una abitazione, strada ecc.: è un criminale, oltre che un deficiente pericoloso per se e per gli altri! Smettetela di criminalizzare ad ogni piè sospinto persone che pur avendo abitudini, per voi deprecabili, non meritano di essere trattate come dei delinquenti. Chi si comporta male, va denunciato alle forze dell'ordine. Probabilmente è più facile, per questi ambientalisti da strapazzo, sparare nel mucchio e fare di tutta l'erba un fascio, piuttosto che denunciare i veri criminali, ossia: bracconieri, inquinatori e chi spara dove non dovrebbe. Questo post è ridicolo, pretestuoso e in malafede. Hanno fatto e fanno, più danni gli ambientalisti da strapazzo negli ultimi 50 anni che i cacciatori.

enzo verrone Commentatore certificato 19.06.11 10:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao beppe,
vivo con la mia famiglia in piena campagna romagnola, nell'inverno 2009/2010 sono spariti due nostri cani (non da caccia, da guardia o compagnia) esattamente ad una settimana l'uno dall'altro. La notte prima li sentivo abbaiare vicino al bosco, il giorno dopo ne manca uno all'appello, e così per due sere, appunto. Cerco per giorni e finalmente ne trovo uno, risultato dell'autopsia: polpetta avvelenata. Mi chiedo per quale motivo, poi un nostro vicino di casa mi racconta che anche il suo cane (da tartufo, addirittura) è stato avvelenato allo stesso modo. Insomma, vengo a sapere che questa è una pratica molto usata da alcuni cacciatori del cesenate che si occupano della riduzione del numero di caprioli. I miei cani li disturbavano e spaventavano le prede. Per mia fortuna, se così si può dire, non sono tornati per gli altri due, però per un mese ho fatto fatica a prender sonno, piombavo di fuori al minimo abbaiare.
Per legge non si può sparare nelle vicinanze di una abitazione, questo per fortuna a casa mia non è successo, però non si parla di orti o campi: mio padre era nel nostro orto e si è trovato sotto una "pioggia" di pallini (erano in caduta) da "colombacce".
Un mio vicino ha recintato tutto il suo terreno, che costi però! Spero presto di poter votare un nuovo referendum che riguardi la caccia, non dico di vietarla sul territorio nazionale, ma almeno che sparino nei loro terreni (se li hanno) non nel mio!

Diego Freschi 19.06.11 10:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' una cosa inaccettabile! Io ho firmato tante di quelle petizioni contro la caccia da farmi venire il crampo dello scrivano. Ma fino a chè c'è gente che ci guadagna, ci troveremo sempre davanti ad un muro...almeno cerchino di fare delle leggi per salvare la gente civile da questi imbecilli che si divertono ad uccidere senza per altro avere la competenza necessaria a non far danni (specie protette, campi coltivati, incolumità delle persone)...non sarebbe meglio che la selvaggina se la comprassero dal macellaio?

annalisa 19.06.11 10:38| 
 |
Rispondi al commento

Concita De Gregorio lascia la direzione dell' Unità...


INIZANNO LE MANOVRE PER LE "LARGHE" INTESE ?

Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 19.06.11 10:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SCHIFANI è un uomo tutto d'un pezzo.
speriamo che i TALEBANI lo suddividano.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 19.06.11 10:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro Beppe, ti seguo da qualche anno e credo che, per l'esperienza che ho, sia giunto il nostro tempo. Nella società soffia un vento nuovo che tu hai fortemente contribuito a sollevare, ma che si presenta nella forma di "folate". Io credo che se non s'interviene strategicamente in questo momento, queste folate saranno preda dei grandi "monsoni" che le accorperanno. La voglia di nuovo si esprime con diverse facce, nessuna delle quali è sufficentemente forte per fare da sola. Lasciami pensare che non hai bisogno della politica per vivere, ma come me senti la neccessità di realizzare una società che permetta ai nostri nipoti un futuro meno incerto. Io mi deprimo quando penso che i miei non avranno le stesse speranze che ho avuto io! Per i nostri figli è già tutto compromesso, purtroppo...ma per loro c'è ancora un margine. Il mio suggerimento, e il mio impegno in questa direzione, sarebbe quello di rompere il voluto isolamento che ti sei imposto, e dialogare, fattivamente (scendere in campo) con i Santoro, i Celentano, alcuni politici non compromessi(pochi); unire tutte quelle persone e personalità credibili che guardano con interesse al cambiamento. La grande maggioranza dei giovani è dalla nostra parte, in fondo non hanno nulla da perdere nel cambiamento. Ti ricordo che i sondaggi ti danno al 4%, se questo non è il momento...quando?

delfo e., Cusano Milanino Commentatore certificato 19.06.11 10:25| 
 |
Rispondi al commento

Che palle sta caccia, ma la volete capire che da milioni di posti di lavoro? e non mi sembra che oggi in italia possiamo avere il lusso di giocarceli cosi...... si lo so la caccia crea incidenti, 100 incidenti nel biennio 2007-2008 , in strada in 2 anni quante vittime fa? penso piu di 100...... in 2 anni per incidenti aerei quante vittime ha fatto? piu di 100 in 2 anni.....
Io lavoro nel mondo della caccia, e se per le vostre stupide ed inutili iniziative perdo il posto di lavoro, pretendo come vittima delle vostre inutili iniziative, che mi create dei fondi per risarcirmi dello stipendio perso e sapete che a 48 anni non è facile trovare posto.

P.S anche lasciare milioni di persone senza stipendio si creano vittime ......no soldi.... no cibo........

Colombo Luca 19.06.11 10:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Diventiamo vegetariani
Le carenze di un vegetariano o di un vegano sono tipicamente: ferro (anemie), proteine (rara), e vitamina B12, calcio e vitamina D (nei vegani soprattutto). Per quel che riguarda il ferro la carne ne è sicuramente una buona fonte e una dieta vegetariana deve essere bilanciata per fornire quantità adeguate di questi minerali. Per prevenire questa carenza si può aggiungere limone alle verdure o utilizzare pentole di ferro. Un fattore da considerare sono anche le eventuali perdite di sangue attraverso le mestruazioni per cui si possono sviluppare nelle donne carenze di ferro difficilmente sopperibili con una dieta esclusivamente vegetariana. Le proteine possono essere compensate con legumi e frutta secca oleosa, senza aumentare però la frutta che non può sostituire la fonte proteica. L'utilizzo della soia e la assunzione di legumi e carboidrati complessi aumenta il valore biologico delle proteine. Per quel che riguarda la carenza di vitamina B12 è particolarmente significativa nella dieta vegana. Le fonti di questa vitamina infatti sono solo animali, i primi sintomi di una carenza sono l'anemia perniciosa (caratterizzata dalla formazione di globuli rossi di dimensioni anormali), vertigini, difficoltà di concentrazione, perdita della memoria, debolezza. Per affrontare la ridotta assunzione di vitamina B12si può utilizzare latte di soia integrato da B12. Il calcio è abbondante nei latticini ed essenziale per la formazione dello scheletro, per cui ne sono richieste quantità pari almeno ad 800 mg al giorno. Il problema però anche in questo caso è particolarmente rilevante per i vegani che ne assumono meno della dose giornaliera raccomandata. La vitamina D infine, anch'essa fondamentale per i tessuti ossei è sintetizzata nel nostro corpo in presenza di luce solare. I vegani devono introdurla nella dieta tramite alimenti vegetali fortificati, per esempio latte di soia arricchito con vitamina D, mentre i vegetariani la introducono con le uova

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 19.06.11 10:17| 
 |
Rispondi al commento

Scusate per l'OT: non pensavo di scatenare un tale casino ieri sera.Alla una di notte ho spento tutto ma vedo che avete continuato.Allora,devo rispondere a qualcuno e devo farlo in chiaro perché non posso aprire i sottocommenti (si sarà capito? ;-)) @ BROU_AUN SUGAR: grazie per l'aiuto ma io non navigo con un Pc ma con un telefonino; cmq fino a poco tempo fa riuscivo a aprire molte cose finché la pagina non diventava troppo grande.In quella dei più votati non avevo nessun problema,ma ora mi si blocca tutto subito.Pazienza. @ MAX STIRNER: l'unica accusa che ho fatto a una buona parte del blog è quella di continuare a bannare ingiustamente Aldo F. solo perché ha espresso opinioni diverse da quelle di molti di voi.Quando ho accusato il blog di sabotarmi? Mi sono chiesta se mi avreste bannato per quello che avevo postato,non per altro.Ho scritto che ho problemi con la certificazione e i sottocommenti per avvertire che non potevo rispondere,tutto qua.Per concludere,me lo liberate Aldo,si o no? Grazie,ciao.

aurora forgione 19.06.11 10:14| 
 
  • Currently 1.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi manca un dato, quanti milioni di persone hanno una casa soggetta alle caratteristiche descritte dal post?

Cesare 19.06.11 09:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mamma mia che palle Beppe con sta caccia, e basta, ci sono cose più importanti ed urgenti di cui parlare.
Marco

Marco Ugolini 19.06.11 09:38| 
 |
Rispondi al commento

- INZIATIVA 664:

- Raccogliamo le firme per chiedere un DIBATTITO PUBBLICO tra Beppe Grillo e Bersani sulla visione dello sviluppo delle politiche di sinistra in Italia.

- DIBATTITO PUBBLICO è necessario perché è assurdo che il M5S, un movimento di sinistra, stia nascendo come gruppo di opposizione nei confronti del PD.

- Il vero problema lo conosciamo bene, è la classe dirigente del PD che va RIFORMATA COMPLETAMENTE.

- Il modo migliore per AVANZARE sarebbe quello di RIFORMARE IL PD e CHIUNQUE dovrebbe avere il DIRITTO di esprimere le proprie idee !!! visto che il PD non è UN CIRCOLO PRIVATO bensi un ----PARTITO DEMOCRATITO!!! ----


- quanti di voi abbiano contatti su FB sono invitati a rilanciare quest'idea e tentare di far montare l'onda.

- Se riuscissimo ad ottenere qualche migliaio di firme credo che quest'inziativa non potrebbe essere negata.

- tentiamo?

BY grax


Pontida, Bossi detta le condizioni:
"Quattro ministeri in Lombardia"
altrimenti mando il trota a roma!

minaccia pericolosissima......

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!


...nel commento più votato di Aurora ho inserito quello che aveva scritto Grax del MU 664, prontamente cancellato...il motivo lo sanno LORO!!!

Ciao a Beppe e a tutti voi...tranne alcuni...

anib roma Commentatore certificato 19.06.11 09:03| 
 
  • Currently 2.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Abito in una classica cascina lombarda e tutti i miei vicini, dico tutti, sono cacciatori. I loro figli aspettano con ansia il raggiungimento della maggiore età non per conseguire la patente, ma per prendere il porto d'armi e relativa licenza di caccia. Il bosco sul retro della cascina è zona di caccia e nel periodo in cui si effettua, diventa off-limit per passeggiatori con cani, famiglie in bici con bimbi, anziani a spasso. A Febbraio mi è spuntato uno davanti ad un muro di cinta di una villa con il colpo in canna e fucile spianato: aveva 80 anni!! Ed ovviamente fuori dall'area di caccia. Gli ho dovuto squinzagliare i miei 2 cani (una rotweiler ed un american pitbull) per costringerlo ad andar via. Mi aveva detto che io non potevo tenere i miei cani liberi perchè lui stava cacciando... Sono contro la caccia ed esibisco fieramente la maglietta con su la vignetta di Vauro di alcuni anni fà che dice:"Se proprio vuoi sparare ad un uccello, spara al tuo...".Sapete cosa mi rispondono i miei vicini a sostegno della bontà della loro "passione"? La loro è una missione per conto della Natura: non essendoci più i grandi predatori,loro si sotituiscono all'anello mancante nella catena alimentare sparando a lepri, faggiani ed altri volatili e limitando così la proliferazione di specie che alterano l'equilibrio in natura... Ah, dimenticavo. I miei vicini sono Leghisti...

Damiano B. Commentatore certificato 19.06.11 08:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cazzo fai qui?

Dai che e' ora di andare a messa.

Porta anche i tuoi bambini vestiti da festa.

Il prete ne scegliera' qualcuno per i suoi festini.

Magari sei fortunato:scegliera' i tuoi !

Sii generoso: venti euri di elemosina che servono
per la buona riuscita dei festini.

Dopo sarai felice.
Dopotutto sti preti non sono esigenti ne hanno pretese assurde,maschietto o femminuccia a loro vanno bene uguale.

Dai,dai veloce... Mi raccomando fagli il bagnetto prima,e' importante la pulizia:devono profumare di primavera.

Questi la chiesa cattolica apostolica romana li chiama fioretti,piu' ne fai e piu' in paradiso andrai.

Charles Bukowski

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 19.06.11 08:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mills: nessun idiota a sostenere 1816.

Finiti i panini con il proscitto e le cochecole.

Finiti anche i 10 euri cadauno che questi bravi idioti ricevevano.

...Forse non erano idioti,erano gente affamata.

La fame fa fare brutte cose.

Certo che a sostenere sti delinquenti sono rimasti in pochi:quattro trote e quattro avvocatucci di basso spessore ,eletti ma non votati.

Gente che basta dire A che si cagano addosso.

Sterminiamoli.

Charles Bukowski

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 19.06.11 08:17| 
 |
Rispondi al commento

Tutto parte dall’educazione che è data sin da piccoli ed è aberrante quanto accade, non tanto per l’uso delle armi perché bisogna prendere coscienza che esse da sole non sparano, vi devono essere l’intenzione e una determinazione. In Svizzera a ogni cittadino le è assegnato un armamento da tenere a casa, in caso molto improbabile di guerra, tutti sono tenuti a difendere la patria. Non si è mai sentito che qualcuno usasse le armi in modo improprio o se è accaduto in modo molto sporadico, e da quel che mi è capitato di vedere, da loro gli uccelli e la fauna in generale non hanno paura dell’uomo.
Ma noi non siamo svizzeri, abbiamo cosa nostra, ndrangheta, sacra corona unita, camorra, comunisti combattenti, la Magliana, servizi segreti deviati e tutto un esercito di gente che con armi in pugno spadroneggia nei campi accoppandosi anche tra loro. Chiaro no!!

Niro M. Commentatore certificato 19.06.11 07:29| 
 |
Rispondi al commento

Il Re di Babilonia Joseph Ratzinger tuona: "La Chiesa non nasce solo dalla volontà umana ma è animata dallo Spirito Santo. Se non fosse così, già da tempo si sarebbe estinta". E ancora riverbera empiamente, dalle pendici del Monte Seir: "Fin dal primo istante, infatti, lo Spirito Santo l'ha creata come la Chiesa di tutti i popoli".

Le parole di Babilonia la Grande sono bestemmie contro lo Spirito! Con voce iniqua e malvagia, è attribuita allo Spirito Santo l'opera dei pontefici che vollero infinite carneficine! Così gli assassini artefici della persecuzione e dell'omicidio dei Buoni Uomini, secondo Nabucodonosor sarebbero stati guidati dallo Spirito Santo. Tutto questo è di una tale mostruosità che non capisco come sia possibile che le genti ascoltino passivamente senza neanche protestare.

Dov'era questo Spirito Santo a Beziers e a Bram? Dov'era questo Spirito Santo quando chi seguiva il Vangelo era condannato a morte certa ed atroce tra le fiamme? La Verità è ben altro da quello che proferisce il potere del Vaticano. La Chiesa di Roma è la Chiesa del Male e ogni suo frutto consiste di Morte. Essa persiste tra le genti perché trae possanza da suo padre, il Diavolo. E siccome questo mondo è di Satana, ecco che la Chiesa generata dallo Spirito dell'Immondità può prosperare nei secoli. Chi invece è condannato nel mondo del Creatore Malvagio? Semplice: ad essere condannato è colui che viene dal Vero Dio!

Il cataro 19.06.11 06:12| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi apre la caccia al verdone !

Avvistato uno stormo a Pontida !

Bernardino von Bubenberg, Berna Commentatore certificato 19.06.11 06:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dj
si prepara per un saltino a 11000 punti...
ma anche 9000 non sarebbe male
per poi...
ripartire meglio di prima

Nicolai Rossi, milano Commentatore certificato 19.06.11 03:22| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=eIodTjmVEZU

DEDICATO AI CACCIATORI

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 19.06.11 03:14| 
 |
Rispondi al commento

OT

Quindi il 22 Silvio farà un annuncio shock...

Peccato!

Io sarò al mare.

Giovanni Piuma Commentatore certificato 19.06.11 02:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lacerare la carne viva di un animale con piombo rovente per divertimento e un aberrazione Della ragione umana. La caccia e I cacciatori sono un aberrazione storica di cui I nostri figli si vergogneranno. La grandezza di un popolo si dimostra da come tratta gli animali. . La questione non e' la proprita' privata ma l'essenza della ragione umana e della nostra civilizzazione. Beppe fai bene a trattare gli argomenti di base.

Rossano M., Firenze Commentatore certificato 19.06.11 02:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Messaggio sublimale

Attenzione

Fare uno screenshot della homepage

GUARDARE BENE, FOCALIZZARE

E desiderare molto.. prima di andare a nanna.

'notte


..anche io so cosa fara' il 22 berlusconi e sara' qualcosa di DAVVERO SCIOCCANTE...DIREI incredibile..lo ha lasciato trapelare un parlamentare europeo del pdl..dichiArera' il debito pubblico illegittimo e la nazionalizzazione delle banche e svelera' il sistema corrotto che c'e' dietro!! ..fara' qualcosa di simile al famoso discorso di kennedy..
maaa...aspettero' il 22 e se lo fara' per davvero, smettero' di odiarlo per un anno intero!!

mavi di leo 19.06.11 01:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono proprietario di un’aziena agricola/agrituristica in una zona definita dalla regione, provincia e comune: zona Parco del Brenta, con tantissimi vincoli per poter ristrutturare o modificare in qualche modo il paesaggio ( giustamente ). Questo parco comprende un bel percorso naturalistico creato dal comune con tanto di panchine e cestini, adatto per famiglie con bimbi, gruppi di amici o per chiunque abbia voglia di fare 4 passi o bicicletta immerso nella natura, ovviamente sono esclusi tutti i tipi di locomozione a motore.
Vi dico questo per evidenziare la severità imposta dalle autorità per preservare l’ambiente. Da tempo mi chiedo come possa essere possibile che da un giorno all’altro tutto questo paradiso si trasformi in una zona bellica, invasa da “sportivi “ armati di fucili che sparano a ridosso delle abitazioni alle 5 di domenica mattina svegiandoci da un sogno per catapultarci in un incubo, entrando nei campi coltivati, nelle proprità private lasciando a terra bossoli delle cartucce calpestando con i fuori strada.
La mia domanda è . . . . i nostri “ leader “ e “ ammistratori “ come giudicano l’attività di questi “ ambientalisti “ ? ?

Leonardo Cavinato, Piazzola sul Brenta PD Commentatore certificato 19.06.11 01:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DAL 1990 RI-RIPETO:

1. C`E` BISOGNO DI CREARE D`URGENZA UNA CORTE COSTITUZIONALE PLANETARIA/INTERNAZIONALE DOVE GIUSTIZIARE I CAPI DI TUTTI I GOVERNI E CHI DETIENE FORTI POTERI NELLA TERRA QUANDO FANNO I LORO INTERESSI O SBAGLIANO CON IL POPOLO E CON I REFERENDUM DELLA GENTE TRAMITE IL COMPUTER.

QUESTO PIANETA E` NOSTRO! NON LORO!

APRITE LE ORECCHIA O FACCIAMO UN PASSETTO TIMIDO TIMIDO OGNI 10 ANNI?
STIAMO PERDENDO TEMPO!!!

Previsione: Anno 1990-2011-2025

Anna Lo Iacono, London Commentatore certificato 19.06.11 01:52| 
 |
Rispondi al commento

mio nonno non ha mai fatto debiti, ha costruito una casa per 4 famiglie e l'ha fatta il sabato e la domenica con l'aiuto di altri 6 amici
anche lui aiutò i suoi amici infatti non ha mai visto in vita sua una chiesa dall'interno anzi una volta ci entrò in una chiesa ma era steso.
Grande vecio Machinin!
anch'io ho costruito la mia casa senza debiti ma senza amici, lavoravo 12 ore al giorno da quando avevo 16 anni (ogni lavoro era buono, tutti lavori che neanche un extraterrestre oggi lo farebbe) e al 30° anno l'ho costruita con la mè mujera, però una volta finita mi voleva portar in chiesa...

qualcuno la fuori ha bisogno d'una mano a costruir casa????

Nicolai Rossi, milano Commentatore certificato 19.06.11 01:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sto facendo una discussione a nome Rosso Vileda, il mio da quattro anni, qualche post sotto e vengo interrotto dall'impossibilità di inviare delle risposte.
Poi faccio un messaggio di prova a nome "Cosimo Rosso" scrivendo "Grillo ha ragione" e passa subito.
Invio ancora la risposta alla discussione che stavo facendo prima e ......magia non passa!!!!!!
Chi ha il ditino sul pulsante dovrebbe andare a nanna.

Rosso Vileda

Cosimo Bianchi 19.06.11 01:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

aurora forgione

prova con il browser opera, in modalità 'mobile' se non va in modalità 'desktop'. ti carica la pagina formattata con i sottocommenti aperti. è un po' lento, ma carica le pagine per intero, complete. avevo lo stesso identico spiccicato problema.brou_aun sugar

brou_aun sugar 19.06.11 01:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo ha ragione.

Cosimo Rosso 19.06.11 01:27| 
 |
Rispondi al commento

Cari cacciatori delusi da questo post,

di tutte le ipocrisie con cui difendete il vostro vizio perverso (nel 2011),
ce ne è una che più vi definisce e qualifica in quanto a civiltà:

la minaccia di non votare chi propone anche solo di limitare la vostra "simpatica" attività.

Come se la libertà di caccia fosse il perno centrale della vostra coscienza democratica.

Da grillino demagogo (ma come usate bene le accuse stereotipate della partitocrazia!)
mi auguro che il M5S non si pieghi mai davanti alla vostra prepotenza.

Io non lo farò.

Giovanni Piuma Commentatore certificato 19.06.11 01:26| 
 |
Rispondi al commento

@ AURORA FORGIONE

VISTO CHE NON PUOI APRIRE I SOTTOCOMMENTI TE LO RIPOSTO IN CHIARO


In altre parole, prima di accusare il blog di sabotarti, t'invito a riflettere, perché per anni abbiamo sopportato questo genere di accuse ed ora il blog ha gli strumenti per reagire.

SE HAI PROBLEMI, NEL BLOG PUOI TROVARE TANTO AIUTO, BASTA CHIEDERLO, MA NON PUOI ACCUSARE IL BLOG DI PROCURARTI I PROBLEMI CHE HAI: CHIARO?

Quindi decidi se vuoi aiuto, oppure se vuoi rivolgerti ad un tecnico e vedrai che i tuoi problemi tecnici si risolveranno

Ciao

Max Stirner


....dei processi verso politici può capitare di sapere quando iniziano ma non sai mai quando o se sono finiti...
è come se un cacciatore colpisce a distanza un volatile, il quale scende a terra ma poi non trova la presunta preda forse perduta tra i cespugli... non sa se è fuggita, se è ferita o morta...


detengo una 686 smith & wesson 357 magnum con canna da 6 pollici ad uso sportivo.

Sportivamente la userò sull'eventuale cacciatore che si presenterà armato nel giardino di casa mia in campagna.

w lo sport all'aria aperta.

Charles Bronson Callaghan 19.06.11 01:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://youtu.be/WKzE-BkQHqk

Don RicSep ...................... Commentatore certificato 19.06.11 01:11| 
 |
Rispondi al commento

Il fatto che i cacciatori debbano tengano una distanza di sicurezza da centri abitati e strade è giustissimo detto questo lasciano perdere il discorso di essere pro o contro alla caccia, i cacciatori non sono dei killer ma si occupano anche della riproduzione delle specie e regolano la quantità della selvaggina che se non controllata andrebbe a provocare molti danni. Che delusione leggendo i vostri commenti qui come dappertutto ci sono pregiudizi, preconcetti e ignoranza e. Giudicando e generalizzando come molti di voi fanno siete sicuri di distinguervi realmente da chi c'è al governo? bha...Kmq ciao Beppe ti stimo

Federico Colle 19.06.11 00:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come l'amica Liliana sa bene,oltre a non riuscire a certificare i miei commenti,non riesco più neanche ad aprire i sottocommenti,neppure dei più votati.Peccato non poter leggere cosa mi avete scritto visto che sono stata votata.E quante manine rosse...pazienza. W LA LIBERTÀ!!!

aurora forgione 19.06.11 00:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da qualche giorno i post piccoli (non di Grillo ma di simpatizzanti) posti a sinistra dello schermo sono più interessanti di quelli di Grillo stesso posti al centro.
Il movimento mi piace.....non mi piace Grillo.
Visto che Grillo è "uno che conta uno" come tutti, avviva i piccoli post.

Rosso Vileda 19.06.11 00:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualche anno fa era stato fatto un referendum per questo ma non era stato raggiunto il quorum...Io ci abito in campagna ed un paio di volte ho ricevuto fucilate, naturalmente per sbaglio, sulle imposte di casa ed una volta un cacciatore inseguendo una lepre mi e' entrato in giardino con la doppietta spianata.Spero solo che chi non e' andato a votare quella volta abiti in citta'. Tanto li non si va a caccia...


Storto Michele 19.06.11 00:16| 
 |
Rispondi al commento

io me ne sbatto le palle se l'italia fallisce. la superfice terrestre ce la siamo strapagata insieme a tutte le case le strade e i monumenti, con il lavoro di generazioni, decine di miliardi di terrestri nei secoli. la terra è nostra. è chiaro stu fatt? basta cambiare la repubblica e la democrazia che ormai valgono quanto dio e religione, in s.p.a. a nome, di proprietà degli italiani. italia s.p.a., titolare: ugo, marcella, giorgio, antonio ecc...

diritto di usucapione, come quel pastore sardo che ha inculato nano. quanti secoli sono che pascoliamo sulla terra? e di chi è se non la nostra? di questi quattro stronzi depravati con la rolls royce? siamo costretti a stare su questo pianeta, non se ne conoscono altri abitabili purtroppo. dipendesse da noi ce ne saremmo andati. siamo costretti a stare qui e allora visto che siamo in maggioranza e che la usiamo solo per sopravvivere e non ce ne frega un cazzo della ricchezza, riprendiamocela.

brou_aun sugar 19.06.11 00:15| 
 |
Rispondi al commento

Ok la Caccia e i cacciatori sarebbero da abolire...ma con tutto quello che c'era da poter postare oggi si poteva evitare di affrontare questo argomento e parlare d'altro...tipo commentare la meravigliosa iniziativa di ieri "Tutti in piedi" ....

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 19.06.11 00:06| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

PROPOSTA ANTICRISI ?

**********************

ABOLIZIONE DELL'IVA !

ABOLIZIONE DELLE ACCISE !

AZZERAMENTO STIPENDIO PARLAMENTARI !

PENSIONE AI POLITICI, NOSTRI DIPENDENTI, A 65 ANNI

FAR PAGARE DI TASCA LORO OGNI CAGATA ECONOMICA

CHE RIVERSANO SUL POPOLO

E IN GALERAAAA !

.

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 19.06.11 00:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma Pontida è proprietà privata....


Tutti a caccia di verdoni !

Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 19.06.11 00:02| 
 |
Rispondi al commento

Tronchese e roncola tengono lontani anche i piu' riottosi cacciatori.

Ricordate...i gommisti sono chiusi la Domenica.


mi associo all'amica aurora forgione.
aridatece aldone nostro!
è assurdo impedire di esprimere critiche, peggio, è segno di paura. paura che sia abbastanza "influencer" da trascinare altri? ci vogliamo mettere sullo stesso piano di quello che pensa che la massa è composta da bambini di 10 anni, e neanche tanto intelligenti?
se qualcuno non sarà d'accordo con la linea (che brutta parola, ma non me ne vengono altre) se ne andrà sua sponte, non c'è bisogno di cacciarlo a calci.

liliana g., roma Commentatore certificato 18.06.11 23:58| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' aperata la caccia per sovrappopolamento ai nani ed ai leccaculo.


In Italia siamo pieni !

Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 18.06.11 23:54| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe da chiederssi: Ma nel 2011 è possibile che esistono ancora i cacciatori?.....Purtroppo si! Soprattutto perchè esistono ancora le guerre, i razzisti, gli omofobi, i leghisti, i fascisti, i berlusconiani.....

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 18.06.11 23:52| 
 |
Rispondi al commento

SI DOVREBBERO SPARARE SUI COGLIONI !

****************************************

IN TOSCANA SI AVEVA UNA CASA IN MEZZO AD UN BOSCO

CI SVEGLIAVANO AL MATTINO A SUON DI FUCILATE

I PALLINI ARRIVAVANO E CADEVANO SUL TETTO

SONO POVERI IDIOTI

SE AVESSERO UN MINIMO DI CERVELLO

ANDREBBERO IN UN POLIGONO DI TIRO

LI PER LA LOBBY DELLE ARMI E CONSUMO

POSSONO CONSUMARE PALLINI A GO GO

.

Marco Folli, Bologna Commentatore certificato 18.06.11 23:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Zanicchi a Radio2: “Il 22 giugno Berlusconi scioccherà gli italiani ma non posso dirvi altro”

Iva Zanicchi interviene alla trasmissione di Radio2, un giorno da Pecora: ”A La7 assumono solo comunisti”, ha detto l’europarlamentare del Pdl. La ex conduttrice televisiva ha spiegato che andrebbe volentieri a lavorarci: ”Magari, ma non mi vogliono perché a La7 prendono solo i comunisti”. Ma lei - l’hanno incalzata i conduttori – non è un po’ comunista? “Sotto sotto lo sono, però fuori fuori…no”, ha risposto. E poi ha aggiunto: ”Il 22 giugno Berlusconi, che e’ un uomo intelligente e ha capito che stiamo attraversando un momento difficile, sciocchera’ ancora una volta tutti gli italiani, io lo so perche’ me lo ha confidato lui”. Cosa fara’ il Premier per stupire cosi’ tanto il Paese proprio nel giorno della verifica? ”Fara’ dei fuochi d’artificio -ha risposto la Zanicchi-, delle cose scioccanti, lui e’ l’unico che puo’ ancora fare sparate”. Berlusconi potrebbe