Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Sangue infetto, vergogna di Stato


Sangue infetto, vergogna di Stato
(13:44)
sangue_infetto.jpg

"Caro Beppe,
chi ti scrive è il “Comitato vittime sangue infetto”, realtà nata spontaneamente da un gruppo eterogeneo di persone colpite dalla vicenda scandalosa del sangue infetto, la pagina più nera di Tangentopoli: quella scritta sulla pelle della gente.
Plasma umano, reperito a basso costo negli Stati Uniti (nei ghetti delle grandi metropoli e nelle carceri di Arkansas e Alabama) così come in alcuni Paesi centro-africani, fu introdotto in Italia a partire dagli anni Settanta in modo del tutto illegale. Sangue di provenienza illecita o non certificata, che, senza essere sottoposto ad alcun controllo, veniva trasfuso nei corpi ignari di cittadini in cerca di aiuto e improvvisamente affetti da nuove, impreviste malattie. Vittime non di un errore medico, ma di un piano premeditato fondato sulla connivenza tra la (mala) politica prezzolata (te li ricordi Poggiolini & co.?) e una ristretta cerchia di aziende farmaceutiche specializzate nel trattamento e nel commercio di emoderivati.
Da allora, quasi 4.000 morti e più di 80.000 infettati, una vera e propria strage “silenziosa” veicolata attraverso l’operato di “persone” prive di scrupoli il cui delitto, ancora impunito, è stato quello di utilizzare - senza i dovuti controlli e con la complicità di funzionari corrotti - sangue infetto reperito a basso costo.
Aids, epatite B e C, sono le malattie che hanno colpito le persone sottoposte a trasfusione di sangue infetto; vittime che ancora oggi, a distanza di più di vent’anni sono in attesa di quella giustizia che porti alla condanna dei responsabili di questa strage, causata dalla logica del profitto, nonché ad un equo risarcimento civile.
Dopo anni di estenuanti battaglie andate a vuoto, il nostro gruppo ha realizzato un sito www.vittimesangueinfetto.com nato dall'esigenza di tutte le vittime di avere un punto di riferimento, di discussione, di consulenza e di informazione reale su questa vicenda. Il sito è rivolto anche a tutte quelle vittime che una volta colpite, si sono chiuse in solitudine, per vergogna e per timore dell’isolamento sociale. Ma ti sembra possibile che dobbiamo anche vergognarci della nostra condizione? Non dovrebbero essere i responsabili di questi “delitti” a provare vergogna?
Un'ulteriore vergogna è rappresentata dal fatto che non è mai stato dato seguito a quanto previsto dalla legge 222/07, di cui alla finanziaria del 2008, con la quale sono stati stanziati 180 milioni di euro dal 2008 in un piano pluriennale, per chiudere tutto il contenzioso in essere con chi ha diritto al risarcimento. Contenzioso che all'epoca investiva 7.356 contagiati, che rappresentano solo una piccola parte del numero degli infettati che chiedono giustizia! Di quei soldi, nemmeno un centesimo ci è stato dato!
Non avendo avuto alcun riscontro dalle Istituzioni, relativamente alle nostre più che legittime richieste, lo scorso anno abbiamo organizzato, per un mese consecutivo, un presidio davanti Montecitorio con l'intento di sensibilizzare coloro che dovrebbero tutelarci e dare delle adeguate risposte; presidio sospeso a distanza di 30 gg, in attesa e con la speranza che tutte le azioni di sensibilizzazione alla nostra causa sortissero gli effetti desiderati.
Durante il presidio siamo venuti a contatto con giornalisti, politici, giudici, avvocati e persone implicate direttamente o indirettamente in questa vicenda, purtroppo fino ad oggi abbiamo ricevuto solo promesse mai mantenute. Anche le Associazioni preposte alla tutela dei nostri diritti hanno dimostrato poca trasparenza nei nostri confronti. Non possiamo più accettare di essere presi in giro! Ma in fondo, cos'è che abbiamo chiesto? E’ forse troppo pretendere che i responsabili di questo scempio vengano puniti? E' forse troppo chiedere che la nostra storia venga messa a conoscenza dell'opinione pubblica? E’ forse troppo pretendere il riconoscimento di un risarcimento economico uguale per tutti? Chi ci ripaga per le nostre vite distrutte? Chi ci ripaga per l’isolamento sociale cui siamo soggetti, perché considerati degli appestati? Chi ci ripaga per il fatto che nessuno ci prende a lavorare? Chi ci ripaga per lo “scippo” della nostra dignità? Se Tremonti intende mantenere i “conti puliti” con il sangue infetto dei malati, se lo può scordare! Oggi 21 giugno siamo stati sotto il Ministero dell'Economia e Finanza, nonché sotto Montecitorio e dopo molte insistenze, siamo stati ricevuti dalla d.ssa Piga alla quale abbiamo nuovamente rappresentato le nostre richieste.
Beppe, ti scriviamo per chiederti di darci voce, una voce per troppi anni rimasta inascoltata. Aiutaci ad abbattere il muro di omertà oramai ventennale riguardo a questa strage nascosta e “dimenticata” perché troppo scomoda! Hanno deciso di seppellirci ancor prima di morire ma non glielo permetteremo, siamo cittadini di questa Italia che traballa sotto il peso delle ingiustizie! Il nostro motto è “ADESSO E’ ORA DI DIRE BASTA” e, come dici sempre tu, loro non si arrenderanno mai, noi neppure!". Vittime del sangue infetto

Come cambiare il mondo

Come cambiare il mondo (Libro)
"Perché riscoprire l'eredità del marxismo"

Acquista oggi la tua copia.


22 Giu 2011, 16:29 | Scrivi | Commenti (711) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

La condanna di Duilio Poggiolini è stata scontata prevalentemente agli arresti domiciliari e con l'opera nei servizi sociali, mentre le riduzioni di pena per Pierr Di Maria l'hanno portata a rientrare all'interno dei termini minimi per invocare la sospensione condizionale della pena

antonello c., pescara Commentatore certificato 18.05.14 22:28| 
 |
Rispondi al commento

Oggi (14 maggio 2014) c'è stata una manifestazione davanti al Parlamento da parte di persone che hanno contratto diverse malattie del sangue a causa dello Stato. Queste persone, di cui si era occupato il blog tempo fa (http://www.beppegrillo.it/2011/06/sangue_infetto_vergogna_di_stato.html) manifestavano perchè, nonostante fossero stati riconosciuti danneggiati dallo Stato, rischiavano di veder svanire le sentenze a causa della prescrizione.
La cosa che però mi ha fatto incazzare è che mi è giunta voce che anche i parlamentari del M5S, a differenza delle scorse volte, si erano comportati (parole di chi c'era, io sono un ascoltatore esterno alla vicenda) si erano "comportati in maniera altezzosa".
Noi siamo in Parlamento come portavoce, e dobbiamo ascoltare tutti i cittadini! E, se la causa è giusta, aiutarli.
Cosa è successo oggi?

bulba p. Commentatore certificato 14.05.14 21:20| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti
due anni fa il 23 giugno 2011 mia sorella è andata a partorire all'Ospedale Manzoni di LECCO durante il parto ha avuto un'emoragia e gli hanno dato una sacca di sangue...Nata la bimba mia sorella ha iniziato ad avere convulsioni ecc. e portata in rianimazione d'urgenza, per tre giorni diali si dialisi e le condizioni gravissime. E' morta il 27 giugno per i dottori una malattia rara come hanno scritto i giornali della zona. dopo un'anno e mezzo dall'autopsia richiesta dal Procuratore di Lecco si è scoprto che mia sorella di 36 anni e con due bimbe piccole è morta per il virus della PESTE trovato nella sacca di sangue con cui gli hanno fatto la trasfusione. Tutti si lavano le mani dall'Ospedale al centro Trasfusionale di Bergamo in quanto il Ministero ha disposto che il controllo del sangue è fatto solo per trovare casi di Epatite o HIV ...e i virus o batteri piu pericolosi non vengono considerrati?? dunque vuol dire che ci sono sacche di sangue infette anche con il vaiolo, Colera e di PESTE? ..CONSIGLIATEMI CON CHI POTER PARLARE PER METTERE PUBBLICA QUESTA VICENDA!! NON SI PUO MORIRE A 36 ANNI E NEL 2011 DI PESTE!!
GRAZIE

Eros POZZI 11.09.13 18:11| 
 |
Rispondi al commento

IL 18 e il 19 maggio, a cura del F.A.V.O: (Federazione Italiana delle associazioni di Volontariato in Oncologia) si è svolta presso la Sala San Pio X, in Via dell’Ospedale  1 a Roma, nei pressi di via della Conciliazione, 'VIII edizione della giornata nazionale del malato oncologico con il contributo del Ministero della Salute, il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri e dell’Associazione di Iniziativa Parlamentare e Legislativa per la Salute e la Prevenzione, con il sostegno di Mediaset – Mediafriends attraverso la trasmissione di spot dedicati, finalizzata alla raccolta di fondi anche attraverso il nr. Telefonico 45503.
Fin qui qui tutto OK se non fosse che in TV compare come TESTIMONIAL della federazione (UDITE! UDITE!) NIENTE POPODIMENO CHE: L'EX MINISTRO DELLA SANITA'FRANCESCO DE LORENZO!!!!! Sì, proprio lui! Ricordate la tangentopoli dei farmaci degli anni 80/90? Fu indagato e mandato a processo insieme al fratello RENATO ed all'ex direttore generale del servizio farmaceutico nazionale del ministero Duilio Poggiolini. Si presentò al processo con la barba lunga, il bavero della giacca alzato: sembrava che stesse per morire. Ed invece eccolo di nuovo sulla cresta dell'onda come se nulla fosse successo. IN ITALIA LA MERDA NON HA MAI FINE!!!!!

giuseppe miglionico Commentatore certificato 19.05.13 15:21| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti!

Per fine maggio è prevista una manifestazione a Roma per chiedere nei confronti dello Stato dei risarcimenti per coloro che hanno contratto malattie attraverso le trasfusioni di sangue. Per chi vuole partecipare o collaborare con noi vi prego di fare la richiesta di adesione al gruppo: https://www.facebook.com/groups/271944329609122/

Grazie e a presto

Simone Giambrone 08.05.13 08:22| 
 |
Rispondi al commento

mia madre nel 1974 dopo aver partorito a mio fratello ha avuto bisogno di una trasfusione di sangue presso l'ospedale Fatebenfratelli di Napoli.
Nel 1994 dopo la morte di mio padre gli dissi di controllarsi e dall'analisi del sangue risulto' che era stata infettata di epatite c, e' stata in cura presso il Policlinico e il Cotugno, nel 1997 si scopri' che il fegato era diventato cirrotico, ma grazie allo stile di vita sano che conduceva e' andata avanti fino a maggio 2010 quando dopo un controllo periodico che faceva trimestralmente si e' scoperto che aveva un carcinoma epatico, l'hanno operata il 30 giugno e da allora un calvario, non e' stata piu' bene, fino alla morte avvenuta il 21/09/10. Mi hanno detto di chiedere la cartella clinica del 1974 per un risarcimento, ma quando l'ho avuta la pagina della trasfusione e' scomparsa. Come vedete dopo il danno anche la beffa, mia madre non c'e' piu' morta a 68 anni e Poggiolini si gode la sua vecchiaia a Posillipo!!!!!!!!!!!!

ANNA PORPORA 28.07.11 16:41| 
 |
Rispondi al commento

ho trovato questo articolo su Le Monde. L'ho tradotto in italiano.
Non faccio commenti in merito alla differenza di trattamento riservato ai cittadini nelle nazioni civili...penso che l'articolo parli da solo.


Irraggiati di Tolosa: già 6 milioni di euro di indennizzo
LEMONDE.FR con AFP | 07.07.11 |09h16

L'incidente che si è prodotto tra aprile 2006 e aprile 2007 all'Ospedale di Tolosa-Rangeuil è dovuto a un errore di taratura. AFP/ JEAN-PIERRE MULLER

Le assicurazioni hanno stanziato sino a oggi 6 milioni di euro per l'indenizzo dei pazienti vittime di radiazioni superiori al limite del 2006 e 2007 all'ospedale Rangueil di Tolosa, lo ha annunciato mercoledì 6 luglio il centro ospedaliero universitario di Tolosa in un communicato.

Il CHU (Centre Hospitalier Universitaire n.d.t.) ha precisato che dei 145 pazienti che avevano ricevuto una overdose di radiazioni a causa della taratura errata di una apparecchiatura, 123 hanno beneficiato di una anticipo di 5000 euro. D'altro canto, un pò più di 4 milioni di euro sono stati versati dalla compagnia AXA per 27 pazienti.

LEGAME DIRETTO STABILITO PER 38 PAZIENTI

Secondo il CHU, un legame diretto tra sovra-irradiazioni e il deterioramento dello stato di salute è stato stabilito al momento per 38 pazienti. Invece, in 24 casi, "di cui 9 dossier che interessano dei pazienti deceduti" - nessun legame di causa effetto è stato dimostrato. Altri dossier sono in corso di analisi, in seguito a richiesta dei pazienti o dei loro familiari.

La presidentessa dell'associazione SOS Irradiati 31, Odile Guillouët, ha chiesto che una somma forfettaria di 10000 euro sia distribuita a tutte le vittime. Tutte queste persone, ha sottolineato lei, hanno subito un danno, a causa dell'angoscia con la quale sono stati costretti a confrontarsi e il fatto che hanno "una spada di Damocle al dispora della loro testa" per il resto della loro vita.

Gabriela Scanu 07.07.11 14:29| 
 |
Rispondi al commento

Lungi da me l'idea di inneggiare alla condanna a morte !
Lungi da me l'idea di inneggiare ad uno stato e un organizzazione sociale come quella cinese !

Ma ditemi un pò cosa ne pensate delle condanne inflitte in italia per lo scandalo del sangue infetto e del vino al metanolo e quelle inflitte in Cina per il latte alla melammina?

http://www.medicinalive.com/costume/droghe/condanne-a-morte-responsabili-scandalo-latte-melamina/


http://it.wikipedia.org/wiki/Duilio_Poggiolini

http://www.lastampa.it/_web/cmstp/tmplRubriche/giornalisti/grubrica.asp?ID_blog=262&ID_articolo=117&ID_sezione=585&sezione=

Carlo C 04.07.11 17:25| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe , ti avevo scritto qualche anno fa in merito alla mia vicenda sul sangue infetto ma non avevo avuto notizie .
Sono il figlio di un DECEDUTO a causa di Sangue infetto , morto nel 1997 , per Cirrosi epatica da EPATITE C . Causata da Sangue infetto per una trasfusione avvenuta nel 1984 agli Ospedali Riuniti di bergamo a cui avevamo fatto causa ma non avendo i soldi necessari per proseguire il nostro avvocato abbiamo perso . Oggi tramite altri avvocati siamo in causa con il Mninistrero della Salute che ha riconosciuto il nesso causale tra la trasfusione e la malattia di mio padre ma ad oggi dal 2000 non abbiamo notizie ne di risarcimento in sede civile ne delle tanto pubblicizzate transazioni. Mio Padre è morto , lasciandoci nei debiti perchè a causa della malattia e della riduzione della capacità lavorativa , della crisi del suo settore e di altri fattori l'azienda è fallita e noi non possiamo neanche chiedere un risarcimento congruo per i danni subiti . Perchè in Italia provare certe cose è da pazzi . So solo che abbiamo perso un patrimonio aziendale e personale costruito dopo oltre 20 anni di lavoro da mio padre . Quale stato puo' solo pensare che una vita di lavoro, l'amore dei familiari, la perdita di un caro peraltro colonna della famiglia, una intera famiglia distrutta valga solo 600 mila euro da rimborsare forse in 10 anni ( cifra delle transazioni ), cifra che se ce la danno siamo costretti ad accettare per pagare gli ultimi debiti , tutti fino ad ora onorati ! E poi c'è chi ruba alle banche , alle aziende , alla società tutta e non viene punito . Io e la mia famiglia sappiamo una sola cosa i debiti di mio padre li abbiamo pagati fino ad oggi con il nostro sudore e con la nostra buona volontà in uno stato persecutore e assolutamente privo di ogni scrupolo

Palermitano Indignato
Roberto Feo

Roberto Feo 04.07.11 16:32| 
 |
Rispondi al commento

nel 1994 a chirurgia di urgenza per una vendetta politica sono stato infettato appositamente da girolamo sirchia, direttore del policlinico di via francesco sforza li dove mi trovavo ricoverato. mi anno fatto due sacche di sangue da me sempre rifiutate, 2 sacche di sangue stracarrico di radiazioni nellunico scopo di eliminarmi su ordine di berlusconi. e il suo ghiller, girolamo sirchia .a eseguito l'ordine.questa malattia si chiama mielofibrosi idiopatica .da anni si e trasformata, in mielofibrosi mieloide.non sono qui per narrarvi le sofferenze e le operazioni subite per rimanere in vita .con la contrarieta di tutti i chirurghi.pero ben sapendo il sottoscritto che mi sarei salvato la vita .e cocciuto come un mulo sono riuscito a farmi operare. in quanto questa malattia in gergo medico sono escluse tutte le operazioni, per il forte pericolo di sanguinamento. questa malattia ha un decorso, da quando viene scoperta., dai tre ai cinque anni. viceversa,dal giorno che sono stato infettato ha tuttoggi, sono 17 anni che continuo a vivere. e ritenco essere uno dei piu longevi sopravissuti a questa malattia scoperta a per la prima volta a iroscima e nagasaghi, oggi ho 77 anni.nel 2006 mi anno tolto una milza di 4 kl e quattro etti. e non solo due anni dopo nel 2008, sono stato operato al cuore.con un bai pas,e mi anno messo un anello sulla tricuspite.tra queste due operazioni mi anno operato alla prostata con il laser verde.perche se no non mi operavano, per il rischio di sanguinamento. oggi le mie cure sono oncocarbide due pastiglie e cumadin.poi vi sono altre pastiglie lasix a aldactone, se no, mi riempio d'aqcua.il mio segreto per rimanere in vita, la gran voglia di vivere.abinate al dogma, io voglio. io posso. io devo.questo e il segreto della londevita.collegato pero alla sopportazione del dolore.base principale non arrendersi mai al dolore.esso fa parte della nostra vita e se una persona rieche a metabolizarlo,tenendo conto che esso fa parte della nostra vita.

armando crocicchio (armando crocicchio armaghedon.), milano. Commentatore certificato 04.07.11 04:43| 
 |
Rispondi al commento

Giusto pensione dopo 40 anni come tutti di servizio in politica se non proprio come parlamentari, quando hanno finito il mandato restano a fare lavori di ufficio, e non che basta che entrano una volta e prendono la pensione, e se poi vai a vedere alcuni vanno 2 o 3 volte all'anno, questo è spreco di soldi, ognuno ha 2 porta borse!! ma perchè gli pesa il braccio??? è una vergona basta!!!!!

Marco M. 28.06.11 15:05| 
 |
Rispondi al commento

Spett.Blog
dopo aver visto l'autovettura numero 4 del comune di Bresso (Mercdes R320 xmatic)stamane ho incontrato e fotografato sull'autostrada Brescia Bergamo una autovettura Audi Cabrio con lo stemma del comune di Dossena (BG)...
Ci viaggiava un ragazzino.....forse figlio del sindaco.
in mail se vi possono servire e mi manderete un indirizzo a parte le invierò (poichè dal suo sito non si possono inviare allegati le foto che ho fatto a questa autovettura
Ma che ci fanno queste autovetture nel parco auto di un comune di meno di 1000 abitanti.
questa è la vera piaga della politica

Andrea Facchini

andrea facchini 28.06.11 12:39| 
 |
Rispondi al commento

Da due settimane non ricevo più i post di Beppe Grillo come avveniva ormai da alcuni anni.
Volete, per favore, controllare cosa è successo e ripristinare la spedizione?
Grazie per la collaborazione e soprattutto:
GRAZIE A BEPPE PER TUTTO QUELLO CHE FA!

Luigi

luigi gatti 28.06.11 10:53| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe, carissimi lettori,
vorrei porre pacatamente una domanda.
ci possono essere 1000 buone ragioni per non fare la TAV, ma se uno stato (che è costituito dall'insieme di tutti i cittadini) ha deciso di farla, perché una piccola minoranza deve impedirlo?
forse che le leggi si rispettano quando siamo d'accordo e si infrangono quando non ci piacciono?
un saluto affettuoso a tutti.

carlo petri 28.06.11 09:10| 
 |
Rispondi al commento

TRAGICOMICA SCENEGGIATA DELLA FINANZIARIA
Di francesco miglino

OGNI ANNO ASSISTIAMO ALLO STRAZIO MEDIATICO DELLA FINANZIARIA CHE MINACCIA I CITTADINI CON NUOVE TASSE E TERRORIZZA GLI IMPIEGATI PUBBLICI ED I FORNITORI DELLO STATO ANNUNCIANDO NUOVI TAGLI.

I PROPOSITORI DI FINANZIARIE SI CONCEDONO LIBERE DISSERTAZIONI E PROPOSTE SAPENDO DI EVITARE IL LINCIAGGIO GRAZIE ALLA INCAPACITA’ DI COMPRENDERE PARADIGMI E BILANCI DA PARTE DELLA MAGGIORANZA DEI CONTRIBUENTI, SCHIODATI COME SONO DALLA LORO REALTA’ PER LE MASSICCE E QUOTIDIANE DOSI DI ALIENAZIONE INOCULATE NELLA LORO MENTE DAI MEDIA ASSERVITI, CHE, PUNTUALMENTE, SI GUARDANO BENE DAL FARE LUCE SUI LUOGHI DOVE SI MANEGGIA DENARO PUBBLICO.

IL DATO COSTANTE E’ L’ ANNUALE AUMENTO DELLA SPESA PUBBLICA, PROPINATO IN MODO SUBDOLO DALLA RECITAZIONE TEATRALE MESSA IN PIEDI DAI MARAMALDI CHE UTILIZZANO SEMPRE LO STESSO COPIONE.

INVECE DI ANALIZZARE I CONSUNTIVI DELLA SPESA PUBBLICA DELL’ ANNO TRASCORSO E FARE TAGLI MIRATI DI ATTIVITA’ PARASSITARIE E DANNOSE AFFIDATE AGLI “AMICI”, GONFIANO DI DECINE DI MILIARDI I PREVENTIVI DI SPESA PER GLI ANNI FUTURI, PER POI, NELL’ ULTIMO ATTO DEL COPIONE, RECITARE LA PARTE DI OCULATI AMMINISTRATORI CHE SALVANO L’ ECONOMIA DEL PAESE EFFETTUANDO TAGLI.

GUARDA CASO, I TAGLI SONO SEMPRE INFERIORI DI DECINE DI MILIARDI AI MILIARDI QUANTIFICATI NEI PREVENTIVI, PERCIO’ LA SPESA PUBBLICA AUMENTA, CON GRANDE ANGOSCIA PER I GIOVANI E CON GRANDE GIOIA PER MALVERSATORI, PECULATORI E POLITICI INCAPACI, CHE SI GARANTISCONO LA RIELEZIONE BENEFICIANDO CON DANARO PUBBLICO LE PROPRIE CLIENTELE.

IL DATO INCONTESTABILE E’ CHE, DOPO 30 ANNI CIRCA DI QUESTI “TAGLI VIRTUOSI”, IL PAESE SI TROVA FRA LE PRIME NAZIONI INDEBITATE AL MONDO.

PER RISPARMIARE MILIARDI PARI A DUE FINANZIARIE, BASTEREBBE VISITARE IL SUD ITALIA, CONTARE I CAPANNONI VUOTI E DEGRADATI, ANALIZZARE LE STATISTICHE CIPE PER CAPIRE CHE LO SVILUPPO DEL SUD E’ IL PRETESTO PER GLI APPARATI DEI PARTITI COLLUSI CON FINTI IMPRENDITORI, I QUALI MET

francesco miglino 27.06.11 17:14| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di quello che ho letto sull'ultimo manifesto del M5S ,apprezzo quello che vi si dice, ma vorrei capire una cosa, essere presenti tra i banchi di una amministrazione pubblica, o addirittura in parlamento, solo ed esclusivamente con la funzione di opporsi e quindi svolgendo un ruolo di difesa potra funzionare nel lungo termine?
Se dovesse succedere ( potrebbe succedere anche prima di quanto fosse auspicabile) che il M5S abbia una maggioranza per governare allora cosa accadrebbe? E poi mi piacerebbe sapere da Grillo quale è la sua visione della nostra società, e quale progetto propone per essa ?

Ciao...

A. Costa

Antonino Costa 27.06.11 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Cesare Battisti , Lula e il Cavaliere
E se le motivazioni per negare l'estradizione di Cesare Battisti Lula le avesse "prese" dalle dichiarazioni del Primo Ministro Berlusconi ,relativamente al carattere "persecutorio" della Magistratura italiana, che usa la Giustizia come arma contro gli avversari politici?

Giammarco Binetti 25.06.11 16:46| 
 |
Rispondi al commento

CI RENDIAMO CONTO che siamo nel 2011, che eravamo uno Stato Benestante, ora siamo diventati Poveri. Perchè ?

Il Primo problema sono le Banche che controllano gli Stati di tutto il Mondo. sito www. Genius seculi.it. guardatelo!!!!

Oggi le banche stanno distruggendo le Aziende italiane chiudendo i Fidi e Conti Correnti, così facendo licenzieranno i loro dipendenti, e non potranno pagare tutte le spese primarie ( Mutui Scuole, prestiti, affitti, spese condominiali ecc......) ma QUESTI BANCHIERI si stanno rendendo conto di quello che stanno facendo ?

Proporrei di andare in Piazza il 1° di settembre 2011, è inviterei a non pagare più i Mutui della Casa, Perché le Abitazioni non Classificate in Classe A non avranno nessun Valore commerciale fra qualche anno. Così facendo metteremo in difficoltà le Banche, che saranno costrette a rinegoziare i Mutui con un valore del 70% in meno. anche se ci Pignoreranno l'immobile, non ci sarà nessuno che lo acquisterà, così facendo rimarremmo per sempre a casa nostra. GIUSTO?

Giuseppe P., Desio Commentatore certificato 24.06.11 10:58| 
 |
Rispondi al commento

Mi ha fatto molto male leggere questo che ignoravo completamente, e si che in rete navigo giornalmente. Prima un male da far venire i crampi allo stomaco e poi rabbia, una rabbia infinita contro questi politici immondi. Loro si che sono la vera infezione di questa mer.da di Parlamento.
Destra, sinistra, centro, immaginatevi il cu.lo del maiale Ferrara, due chiappe flaccide e schifose con al centro un buco marrone, sporco e profondo. Questa è la politica italiana!

giuseppe o., napoli Commentatore certificato 24.06.11 09:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma non gliene frega niente a nessuno del post in se? siete partiti per la tangente anche voi? (questa e' carina). Postate l'articolo sul vostro profilo FB. dai!

alessandro ginesi, Genova Commentatore certificato 24.06.11 09:02| 
 |
Rispondi al commento

Ciao, il tuo commento non fa una grinza. Vorrei, però, sottoporti un'idea: e se non un fosse un problema di classe politica? Ma un problema della nostra cultura? Un qualcosa così in profondità nella nostra società? Forse l'italiano ha la ruberia nel dna o forse è davvero un problema di cultura. Possiamo noi cambiare le cose? Onestamente non ho risposta. Possiamo però scegliere da che parte stare ed essere testimoni giorno per giorno di questo attraverso le nostre azioni.

vanni s., lido delle nazioni (FE) Commentatore certificato 24.06.11 07:58| 
 |
Rispondi al commento

FACCIAMO LA RACCOLTA DELLE FIRME AFFINCHE' QUESTI
SIS..ONOREVOLI CHE STANNO AL PARLAMENTO PRENDANO
LA PENSIONE DOPO 40 ANNI DI CONTRIBUTI COME TUTTI E NON DOPO 35 MESI.

FACCIAMO LA RACCOLTA DELLE FIRME AFFINCHE' QUESTI
SIS..ONOREVOLI CHE STANNO AL PARLAMENTO PRENDANO
LA PENSIONE DOPO 40 ANNI DI CONTRIBUTI COME TUTTI E NON DOPO 35 MESI.

FACCIAMO LA RACCOLTA DELLE FIRME AFFINCHE' QUESTI
SIS..ONOREVOLI CHE STANNO AL PARLAMENTO PRENDANO
LA PENSIONE DOPO 40 ANNI DI CONTRIBUTI COME TUTTI E NON DOPO 35 MESI.

FACCIAMO LA RACCOLTA DELLE FIRME AFFINCHE' QUESTI
SIS..ONOREVOLI CHE STANNO AL PARLAMENTO PRENDANO
LA PENSIONE DOPO 40 ANNI DI CONTRIBUTI COME TUTTI E NON DOPO 35 MESI.

FACCIAMO LA RACCOLTA DELLE FIRME AFFINCHE' QUESTI
SIS..ONOREVOLI CHE STANNO AL PARLAMENTO PRENDANO
LA PENSIONE DOPO 40 ANNI DI CONTRIBUTI COME TUTTI E NON DOPO 35 MESI.

FACCIAMO LA RACCOLTA DELLE FIRME AFFINCHE' QUESTI
SIS..ONOREVOLI CHE STANNO AL PARLAMENTO PRENDANO
LA PENSIONE DOPO 40 ANNI DI CONTRIBUTI COME TUTTI E NON DOPO 35 MESI.

FACCIAMO LA RACCOLTA DELLE FIRME AFFINCHE' QUESTI
SIS..ONOREVOLI CHE STANNO AL PARLAMENTO PRENDANO
LA PENSIONE DOPO 40 ANNI DI CONTRIBUTI COME TUTTI E NON DOPO 35 MESI.

salvatore ., palermo Commentatore certificato 23.06.11 18:47| 
 |
Rispondi al commento

@Antony

come si dice:

"vott' 'a petrella e nasconn' 'a manella"

Hai lanciato un F A K E e poi mi allisci.. come devo giudicarti? dimmi tu

Luther Blisset * (**movimento**) Commentatore certificato 23.06.11 18:34| 
 |
Rispondi al commento

scrivo come al solito il mio pensiero,ATTENZIONE
quello che sta accadendo in questo paese non và
assolutamente sottovalutato,rai occupata,chi
manifesta randellato,la p4 nulla di penalmente
rilevante solo quattro chiacchiere fra amici,di
destra,di sinistra,non che di centro,stanno
riemergendo dalle ceneri personaggi spariti nel
nulla dati per morti e tutti stanno zitti cominciando dal primo cittadino a tutti i rappresentanti delle più alte istituzioni camera, senato,corte costituzionale.
napoli:come al solito devo pensarci io non so
a chi era diretto questo messaggio,pontida sul
palco!! alla prova ciarlatani da circo,di pietro
si distingue per come fa salotto con il mafioso
di arcore,bersani,in risposta a di pietro
convocateci!!si quando avrete i nostri numeri,è
andato all'unione europea a parlare cosa mai
fatta non e stato mai al di di rimini,scopriremo
se ha voluto scimmiottare beppe,si ricomincia con
le intercettazzioni mal digerite,qualcuno dice che
le telefonate lasciano segni come pollicino,il Fatto Quotidiano è scomodo a tanti,pensioni se ne
riparla alzare l'età pensionabile,attenzione ripeto attenzione,siamo rimasti in pochi a rispettare la costituzione,noi 5 stelle,i movimenti,i Magistrati(pochi e in pericolo)ancora
onesti,rinnovo il mio appello sciopre genarali
ad oltrannza,ridurre i consumi al minimo anticipiamo quello che sta accadendo i grecia.
elmetto in testa.

claudio galletti 23.06.11 18:29| 
 |
Rispondi al commento

Signor Grillo...
lo sa? è paura quella che mi fa scriver qui.
Paura di finir male.
Secondo la mia filosofia di vita, sbattersi contro ciò che fa paura migliora la comprensione di sè.
Non fuggire, attaccare.
Ci ho provato. Nel 2008 ci ho provato.
Ne ho ricavato solo avvertimenti e un libro che sembrava pieno di riferimenti a miei sms del periodo moda. 'Negare l'evidenza'.
Coincidenza del destino? Non lo so... poteva essere anche un caso.

Di certo quel che scrivevo aveva ben più valore delle parole di gente da tv - be', questo vale per molta gente, non solo per me - e ricordar un paio di sms contro la tv del nano o sui viziati senza scopo, iniziava a non piacermi.. Due goccie tra migliaia bastavano a farmi aver a cuore un racconto sulle intercettazioni.
Nessun ragazzo doveva scriver più per telefono, desideravo dire nel 2008.

E' buffo, sa? Prima di veder quel libro pubblicizzato sul corriere mi sembravan avvertimenti le coincidenze con cui alcune persone si avvicinavano a me nei locali parlando stranamente di sms inviati pochi giorni prima... A lei è mai capitato di scriver di aver un contatto nella Hoepli e di sentir il giorno dopo, mentre scrivete in un bar, parlar di Hoepli?
Una volta ci può stare, due ancora, ma... be', prima o poi si finisce per chiedersi che diavolo abbia spaventato chi di qualche sms scritto.
Li si vaglia tutti, cercando se è qualcosa che effettivamente poteva sembrar ingiusto nei confronti di qualcuno oppure cercando di incrementar la dose di quel che si ritiene giusto.

Oh be... se le dicessi ora che persino un tema su Andy Warhol può condurla a gente amica del nano, mi prenderebbe per matto.
Eppure, è l'ennesima coincidenza che par studiata per far passar qualche mio racconto per 'roba attuale' e non legata al mio passato.

Quel che c'è in mezzo, a breve. Vado a fumar una sigaretta, mi rompe alquanto i coglioni mettermi in mostra.
Anche se penso che su questo abbian giocato i leccaculo di qualcuno... (fa schifo com'è scritto sto post)

stefano 23.06.11 16:37| 
 |
Rispondi al commento

4 giorni fa sono andato dal mio medico xkè ho uno strano gonfiore alla gola.. e mi ha prescritto uno strano farmaco poi ho riletto le istruzioni e mi sono accorto che questo farmaco non fa alcun riferimento alla gola, o ai gonfiori.. allora mi sono recato li uno studio dissociato frequentato da 5 medici.. e non ne ho trovato nemmeno uno c'erano dei pazienti fuori ad aspettare alcuni volevano solo vedere gli orari delle visite ad ostacolarli un cancello sempre chiuso.. e stavano li da ore!! voglio dire: anche questa e mala santa? se una persona ha urgentemente bisogno di un medico e va in questo domicilio perchè sa che ne può trovare 5 e non li trova.. poi questa persona che non viene visitata in tempo muore.. i famigliari possono fare causa??

Domenico Granato, Cardito Commentatore certificato 23.06.11 15:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Parlamentari e Ministri, vergogna di Stato.

David Zambe Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.06.11 15:23| 
 |
Rispondi al commento

Noto con profondo dolore che quando c'è da bannare qualche commento politico sfumatamente in disaccordo con la linea di base, gli scritti durano qualche secondo e spariscono, ora che l'intero spazio virtuale è un continuo vilipendio, senza soluzione di continuità, contro il popolo Napoletano tutto, ognuno degli irripetibili epiteti rimane in bella posta vita natural durante.
Il blog è diventato come le mura dei ghetti cecoslovacchi durante la notte dei cristalli, un continuo di rozzi e disumani slogans atrocemente razzisti..., ma NESSUNO li banna!
La verità è che la maggior parte di coloro che scrivono sui rifiuti di Napoli (senza conoscere assolutamente nulla della reale situazione politica, sociale e culturale del luogo, nonché della sua irripetibile storia), in fondo in fondo conservano nel loro animo una fetida crosta di avversione razziale che immediatamente viene fuori, al minimo accenno di replica; chi scambia la metodica e decennale disorganizzazione governativa e la latitanza totale dello Stato per mancanza di senso civico degli autoctoni, chi fa ancora finta di non sapere che Napoli è commissariata per i rifiuti da oltre 30 anni e che il sindaco può unicamente predisporre il ritiro dei sacchetti e non il luogo di smaltimento, chi ha già dimenticato le frasi rabbrividenti del lurido Bertolaso intercettate telefonicamente dove si ammetteva con 'cazzimma' il disastro ecologico creato a seguito dell'intervento governativo sulle discariche, chi, ancora, è convinto che i Napoletani siano geneticamente tarati sul furto e la sporcizia, chi sparla di Lombroso ma ne abbraccia le teorie...

RAZZISTI!
Sereno Despero
(E' questo il mio vero nome, io sono un cosiddetto 'esposto', un figlio di nn, cresciuto in uno dei mille orfanatrofi di questa umanissima città che mi ha fatto da Mamma e Papà e mi tratta da 44 anni come un figlio carnale, voi che ne potrete mai sapere di cos'è l'amore per un popolo...).

Adieu

Senero Despore, Napoli Commentatore certificato 23.06.11 15:16| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono Luther

E' dura!

Ancora una volta buttato fuori, non conosco il sistema (dei troll..) per questo giochino, ma per fortuna riesco ad accedere comunque ed dire la mia!

***************************

@Fernando Vehanen, Helvetia
grazie ;)

@Marcos Presti (mba)
hai ragione,perdonami ma ho scritto di getto,avrei dovuto formulare meglio e magari aggiungere particolari che volendo comunque si leggono anche su questo post scorrendo tra i vari commenti.
Grazie cmq

@Senero Despore, Napoli,mentre tu mi hai lanciato la sfida io sono sceso ad aiutare a pulire le strade, gente auotonoma che ha spazzato,accumulato e lavato le strade,in particolare i 'vicoli' dove è impossibile convivere tra i rifiuti,la gente con un tam tam ha deciso di non depositare più i rifiuti tra i vicoli ma di portarli in aree più aperte.. passaparola se lo trovi coerente..ps avevo lasciato un commento di pancia in cui dicevo che i napoletani sono sporchi,mi spiego meglio,lo sono la maggior parte di NOI napoletani.. perchè ancora metti in dubbio che non lo sono? ecco il mio vecchio canale su youtube dove ci sono alcuni filmati del 2008 a chiaiano, così ti convinci di sicuro,lo so..
http://www.youtube.com/user/bourguana?feature=mhee
(quei montaggi li ho fatti alle mie prime armi di editing,perdona il diletto..)infine, grazie,apprezzo il tuo sostegno

@Antonio Manià (carpe.diem)
Grazie del consiglio,condivido ciò che dici

@ciro c., Quinto di Treviso
Ciro,con te poche parole perchè mi capisci al volo, lo so.. per quella frase leggi cosa ho scritto a Senero.. cià fratomo e grazieee

@alberto pepe, torino
No,non mollo anche per rispetto per quelli come te che lottano per la libertà di dire NOTAV
:)

@Silvano De Lazzari
Era solo un modo per capire, mi sono messo in discussione visto che sono stato messo alla gogna..

**********************
segue nei sottocommenti

ex luther-blisset(sabotato) 23.06.11 15:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

luca lusoli 23.06.11 11:54

La centrale nucleare di Fort Calhoun, nello Stato del Nebraska – attiva dal 1973 – si trova in una situazione critica, sommersa dalle acque del fiume Missouri, uscito dagli argini lo scorso maggio.
L’incidente è stato classificato a livello 4, lo stesso livello della centrale giapponese di Fukushima nei primi giorni del disastro.

http://www.ticinolive.ch/esteri/incidente-nucleare-a-fort-calhoun-nebraska-il-governo-impone-la-no-fly-zone-19656.html

L’8 giugno, quando gli addetti alla sicurezza dell’impianto avevano confermato il danneggiamento del sistema di raffreddamento del reattore, le autorità dello Stato avevano chiesto alla Federal Aviation Administration la messa in opera di una No fly zone nello spazio aereo al di sopra della centrale.

Divieto di sorvolo necessario per “motivi di sicurezza”. La portavoce della FAA aveva dichiarato che “Vi è il pericolo di collisione fra velivoli che transitano sopra l’impianto e questo complicherebbe le operazioni di ripristino al suolo. Dobbiamo garantire la sicurezza di chi lavora nella centrale.”

C’è chi ha pensato che la no fly zone tendesse piuttosto ad impedire a curiosi e giornalisti di sorvolare la zona. Le fotografie messe in circolazione sono verosimilmente state scattate prima del divieto di sorvolo.

Valter Conti M5☆ Commentatore certificato 23.06.11 15:09| 
 |
Rispondi al commento

Il Nano è il cancro dell'Italia.

David Zambe Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.06.11 15:08| 
 |
Rispondi al commento

Io non sono un santo, e nemmeno un "buonista" esagerato, ma le cose che si dicevano al telefono bisignani e tutti i suoi interlecutori, la merda che si spalmavano addosso l'uno con l'altro, mi fa
veramente vomitare, altro che merda nel ventilatore,
questa è merda nel cuore!
Eppure governano e continuano a governare da 17 anni!
Un'onta che graverà sull'italia per i prossimi 100 anni!

l., ancona Commentatore certificato 23.06.11 15:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FRESCA FRESCA di OGGI:

"Loro si tengono le province noi invece i tagli"

E l'Italia dei valori resta SOLA a chiederne l'Abolizione.
di Chiara Paolin-da Il Fattoquotidiano

Come nelle rubriche dei cuori solitari,Massimo Donadi cerca l’anima–politicamente–gemella per mettere in cantiere un Progetto importante: il TAGLIO delle province.


*E il PD dov'è?
-Assente o NON PERVENUTO.

1°-Franceschini,che in un intervento alla camera aveva urlato per la loro abolizione,ha chiesto un rinvio per"studiare meglio la materia".

Donadi ha cercato di far calendarizzare la materia e il pres.
-2°Fini ha detto che"va bene".

Ma serve la richiesta di almeno un altro Gruppo.

3°-COLPO di SCENA:Nessuna Mano alzata!

4°-Ma non era favorevole anche l'UDC?

Casini a Bologna: Sì al taglio dei parlamentari, Berlusconi non si smentisca come con le Province

http://www.youtube.com/watch?v=3vDRqML8hDI

PS
Costano 13 miliardi all'anno.

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.06.11 14:52| 
 |
Rispondi al commento

Ecco il volto dell'uomo più cretino del pianeta degli ultimi 50 anni.

http://qn.quotidiano.net/economia/2011/06/23/530104-confindustria_vede_nero_italia_brilla.shtml

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.06.11 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Come volevasi dimostrare lo dico sopratutto per quei 4 + - deficienti leghisti che scrivono su questo blog o che lo leggono cercando di capire il loro capo.
La lega da almeno 15 anni è al servizio del piduista 1816 di hardcore le immagini e l'audio possono aprire gli occhi a molti babbei padani vedere e sentire per credere, eccetto quelli che siedono sulle poltrone di montecitorio......e te credo con il stipendio che percepiscono essendo anche ladri ripeto LADRI, dalle poltrone non si scolleranno mai.

http://www.youtube.com/watch?v=FqAYBTnTOxY&feature=player_embedded#at=27

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/06/22/%E2%80%9Cil-patto-berlusconi-bossi-esiste-dal-notaio%E2%80%9D/122127/

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.06.11 14:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Seconda prova agli esami di maturità...

La mancanza di Renzo Bossi si fa insopportabile...

Il preside della sua scuola, tra la commozione generale ha scoperto una scultura in suo onore con una targa sottostante...commoventi le parole.

Un'inaspettata e involontaria maturità se l'è portato via...

Hasta scelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 23.06.11 14:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come sempre Repubblica non perde occasione d'attaccare Di Pietro. Perché non dedica la stessa attenzione a quelli del PD che la meriterebbero da anni invece.

Giovanni F. Commentatore certificato 23.06.11 14:32| 
 |
Rispondi al commento

Stranissimi soggetti i mangiapizza.
Ha ragione Marco Paolini.
A Pizzaland l'indignazione dura meno dell'orgasmo.

Poggiolini (piduista...ettepareva) e De Lorenzo sfiorarono il linciaggio ai tempi.
Poi, solita trafila, la memoria perde qualche colpo e subito dopo arriva l'oblio. Dopo di che ci si ricicla e si torna sul trono riverginati.
Meraviglioso paese Pizzaland...il paese delle molteplici opportunità, specie se hai l'animo putrefatto...

Hasta scelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 23.06.11 14:28| 
 |
Rispondi al commento

Di Pietro deve chiarire
si allontana da Grillo
e si avvicina a berlusconi
sembra la Sindrome di Scilipoti
.

cimbro mancino Commentatore certificato 23.06.11 14:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Movimento 5 clic.

l., ancona Commentatore certificato 23.06.11 14:24| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=XS4pEoEbQ_E



e, sempre sulla monnezza ... questa e' troppo forte!!!

Vittorio Pepe Commentatore certificato 23.06.11 14:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?hl=en&v=mSvvmrB7qEg&gl=US

Arnie Gundersen - Nebraska Nuclear Plant: Emergency Level 4 & Getting Worse - June 14, 2011 (1of3)

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 23.06.11 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Cloaca italia!

l., ancona Commentatore certificato 23.06.11 14:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

napoletani mi raccomando : quando sara' il momento di pulire la parte spicciola della monnezza, cercate di lasciate a casa quelli del partito disoccupati napoletani e chiamate pure l'esercito

Vittorio Pepe Commentatore certificato 23.06.11 14:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di Pietro si è montato la testa...ieri ha leccato il culo al nano per aiutarlo a risolevere il problema di Napoli ...per non fare una figura di merda con De Magistris. Di Pietro non ha capito che chi l'ha votato non l'ha votato per fare compromessi con i politici... vederlo a civettare con quell'essere ignobile ... mi si è rivoltato lo stomaco.
In politica i cazzi cambiano ma i culi sono sempre gli stessi... e Di Pietro ne è l'esempio...un po di potere e si sente Dio...

viva M5S

franco f. Commentatore certificato 23.06.11 14:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://magazine.ciaopeople.com/News_WorldInfo-1/Cronaca-1/Rifiuti_a_Napoli__dai_Quartieri_Spagnoli_parte_la_rivolta__Ecco_il_video_shock-28200

http://www.youtube.com/watch?v=2SXLa5tW7zM

http://www.youtube.com/watch?v=3Y1swpOz9xM

http://www.youtube.com/watch?v=5_goCDHQFwQ

napoletani : vergognatevi!!!!!

http://www.youtube.com/watch?v=xL3fCh2WyGk
e guardatevi anche questo

Vittorio Pepe Commentatore certificato 23.06.11 13:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Differenziata e senso civico

A Vicenza,se abbiamo un frigo da smaltire, quando eventualmente ne compriamo un altro lo facciamo ritirare dal venditore
OPPURE
Dato che il comune rilascia una autorizzazione numerata ai residenti,
ci informiamo dove il comune ha predisposto un centro di zona per lo stoccaggio dei vari articoli separati: computer ed elettrodomestici da una parte; frigoriferi e lavatrici da un'altra, copertoni da un'altra ancora.
L'Addetto verifica il diritto di ogni residente e consente l'accesso. Il trasporto è ovviamente a carico nostro.
Oppure- in alternativa - portiamo tutto (sempre a nostre spese) dai rottamai privati appositi.

E' molto comodo lasciar tutto sotto casa...
Tanto paga il comune...
A questo alludevo quando parlavo di scarso senso civico.

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 23.06.11 13:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TG La7

Il Governo tiene fermo il decreto sui rifiuti di Napoli su pressione della Lega.

Ma vanculo ai legaioli. E a Berluscaz.
Vendicativo fino in fondo.
"I napoletani sipentiranno amaramente per aver votato de Magistris".
Bravo, presidente di sto ciufolo!
Danneggi Napoli, danneggi l'immagine dell'Italia nel mondo. Piu' disoccupazione. Meno turismo. Bravo. Quello di cui tutti avevamo bisogno.

La resa dei conti...la resa dei conti...

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 23.06.11 13:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

Pdl: "Scandaloso pubblicare intercettazioni"
Cicchitto: "Tentano solo di destabilizzarci"

Il capogruppo del Pdl alla Camera attacca il metodo che ha portato alla richiesta di arresto per il parlamentare Alfonso Papa: "E' necessario fermare il gioco al massacro". Il mezzo con cui farlo è ancora oggetto di dibattito, "ma per noi sarà un elemento di riflessione". E il Copasir chiede le "carte" sull'inchiesta

ROMA - "Quello che sta avvenendo con la sistematica pubblicazione di intercettazioni che non hanno alcun rilievo penale, ma che riguardano la vicenda politica italiana, è semplicemente scadaloso, anche perché è una operazione mirata e a senso unico". Il capogruppo Pdl alla camera, Fabrizio Cicchitto ha attaccato duramente l'inchiesta sulla P4 dalla quale stanno emergendo intercettazioni, poi regolarmente pubblicate dai giornali. (...)

(da repubblica.it)

*************************************************

Cari amici del blog

Quando finirà il vecchio regime degli affiliati alla P2, P3 e P4? Quando inizieranno i nostri politici ad occuparsi seriamente dei problemi veri come quello del sangue infetto? Come si fa a togliere il giocattolino dell'intrigo e della manipolazione mediatica a questi personaggi loschi, vecchi e depressi?

Carmelo Di Stefano Commentatore certificato 23.06.11 13:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' vero che per essere medico non bisogna essere per forza un genio....

...e Scilipoti ne è la conferma!

Ettore F., Arezzo Commentatore certificato 23.06.11 13:35| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Bè io sono uno dei tanti infetti e la vergogna sta anche nel fatto che dobbiamo fare una causa... cioè ci rovinano la vita e dobbiamo fare una causa x essere risarciti. Sempre che avvenga ciò xké il mio giudice vuole scalare l'indennizzo al risarcimento valutando a 75 anni divita quindi alla fine nn vuole riconoscerli nulla... farò ricorso sicuramente. Ma sono indignato mi hanno rovinato e x VIA di leggi fatte da chi dovrebbe tutelarci non vogliono risarciti.... vergogna

salvatore vitale 23.06.11 13:32| 
 |
Rispondi al commento

STAINO

Questi discorsi dei parlamentari sembrano fatti con lo stampino

Sai, Bisignani non può mica personalizzarglieli uno per uno

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.06.11 13:29| 
 |
Rispondi al commento

STAINO

Invece dell'eletto dal popolo è diventato l'eletto dal parlamento

Sì, e invece dell'unto del Signore è diventato
l'uno di Scilipoti.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.06.11 13:28| 
 |
Rispondi al commento

ELLEKAPPA

Palazzo Chigi

La loggia ad personam

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.06.11 13:26| 
 |
Rispondi al commento


DI PIETRO ...ER COPIONE

il mondo è dei furbi , cavalcatori e dritti.

Ma Di PIetro , con i mezzi di un partito , contributi elettorali e rimborsi, SOLDI ....ha emeritamente rotto i coglioni di cavalcare iniziative di altri.

http://www.youtube.com/watch?v=BJiV6PHrpMg&feature=share

Credo che prima di leggere il suo e di scriverci.. ; Di PIETRO ABBIA UN FILO DIRETTO CON questo di blog PER COPIARE INIZIATIVE , prendere gli altri sul tempo ...e LANCIARLE LUI PER PRIMO .

Ora vuol fare SUO , IL NOSTRO referendum sull'abolizione dei contributi / tangenti elettorali e SICCOME CI STIAMO ORGANIZZANDO MA NON SIAMO ANCORA PARTITI , la fata turchina o LA GAZZA LADRA .....vuole PARTIRE .....per prenderci sul tempo e poi posare dai fotografi e fessi....

" nON LO SO' SE LO FARETE , NOI LO FAREMO....

Credo che ci sia un'altra faccia da aggiungere , alle altre...FACCE DA CULO .

http://www.beppegrillo.it/2011/05/referendum_del_movimento_5_stelle_per_labolizione_dei_finanziamenti_ai_partiti.html#scrivi

" Perchè ci devono prendere per il culo cosi? Perchè gli permettiamo di prenderci per il culo cosi' "

Perche? Perchè?

perchè sono PARTITI....

Tinazzi


tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.06.11 13:25| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione


El

Il papa a San Marino: «La fede è la vera ricchezza». Svelata l’origine di un giro d’affari millenario.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.06.11 13:23| 
 |
Rispondi al commento

Larry Svizzero
Trovata l’agenda di Stracquadanio. La sua giornata tipo è così: si alza alle 08.00; non si sveglia prima delle 12.00; alle 13.00 fa il comunicato stampa sulla prostituzione lecita in politica; alle 15 va in tv a spiegare che è stato frainteso, che comunque dopo verrà legalizzata anche la prostituzione di una volta; alle 16.00 fa un riposino fino alle 19.00; alla 19.15 batte, batte, la dichiarazione sul fatto che quelli di sinistra non fanno un cazzo dalla mattina alla sera; alle 19.30 telefona a B per domandare se c’è fica per la serata; alle 20.00 va a mangiare al rignorante; alle 21.00 a molestare ospiti in uno studio tv, oppure a fare rutti al corso di bon ton tenuto dal ministro Brunetta; per finire, va al solito festino da culo flaccido, a non fare sesso a migliaia di euro a botta con le ospiti, che tanto paga il noto peneficatore: lo fa per penerosità, perché in fondo in fondo è uno che ama l’umanità, come si dice, un ficantropo.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.06.11 13:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RAPPRESENTANTI ELETTI DAL POPOLO!?

Per diventare ministro,assessore o coprire una carica pubblica non c'è bisogno di un particolare percorso di studi,o di una carriera 'politica',o di un corso di apprendistato sulle più banali norme civiche.
Per ricoprire una carica pubblica basta fare una telefonata all'uomo giusto che ti mette in contatto con questo e questo con quello.
Una volta che sei nel giro sei autorizzato a fare tutto:puoi partecipare a festini,puoi far finta di fare il ministro,ti puoi permettere un ufficio in qualsiasi parte del mondo,puoi prendere decisioni significative per il 'bene' del tuo paese,ed in fine,puoi avere la tanta sospirata notorietà.
Da perfetto sconosciuto quell'uomo a cui hai telefonato ti renderà famoso,parteciperai a trasmissioni televisive telecomandate dallo stesso uomo,avrai un discreto stipendio a fine mese,carta di credito per far spese,aerei,auto,guardie del corpo(fondamentali),conoscerai tutta la cricca e stringerai un patto di omertà con essa.
L'uomo a cui hai telefonato infatti non fa niente per nulla:la ragnatela di contatti che mette in comunicazione i più svariati individui,è vincolata dalla relazione dare-avere e siccome hai raggiunto un obbiettivo in modo sporco,in modo sporco dovrai lavorare.
E' facile una volta che hai rinunciato alla tua dignità e alla tua onestà la strada è tutta in discesa.
Certo dovrai chiudere entrambi gli occhi perchè dovrai abituarti a vedere scandali e schifo,dovrai avere la faccia tosta di dire al popolo che avrebbe dovuto eleggerti che stai lavorando per il suo bene,dovrai schierarti per una fazione o per l'altra,comportarti da burattino e ubbidire al burattinaio.
Questa è l'Italia migliore decantata da brunetta,la coesa e forte maggioranza urlata da berlusconi.
Intanto l'uomo scrive ed appunta:lui sa tutto sa quando ti sei venduto e a chi.
L'uomo ti tiene in pugno e se messo alle strette può distruggere l'intera catena.
Ma chi è quest'uomo e come ha avuto tanto potere?

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 23.06.11 13:04| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti.
Ho bisogno di due risposte:
1. Si sa che cosa Di Pietro ne farà dei soldi presi per il referendum?
2. De Magistris, ha già poteri per agire per il discorso immondizie?
Grazie.
P.S. sono domande serie, non polemiche.

David Zambe Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.06.11 12:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se una persona adulta non ha appreso che i propri problemi se li deve risolvere da sé sta conciata davvero male: perché mai glieli dovrebbero risolvere i vari Di Pietro, Grillo, Berlusconi, Padre Pio o Pinco Pallino? Ditemelo, perché mai?

juanito moreno Commentatore certificato 23.06.11 12:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT:
bossi fa la scena perché le nuove leve, i giovani della lega fanno pressione, vogliono il nuovo, scalpitano. ma lui è ricattato e fa la finta con il caimano. la fiducia di ieri alla camera e l'annuncio shock minacciato per il 22 in caso di mancanza della fiducia sono una conferma. quali tremendi segreti che non sono ancora finiti nei libri o sui giornali, per stare a cuccia a fare la guardia? ndrangheta? il trota? falcone?

ricattopoli padanopolinia 23.06.11 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Luther non andartene,non ricordo cosa puoi aver scritto.Comunque........il diritto ad esprimere le proprie Opinioni,e una delle poche LIBERTA' che ci sono rimaste,quindi teniamocela ben stretta;anche se non si e daccordo si accetta,il dialogo e molto importante!!!Basta non minacciare o dire bestialita' tipo ing Franco Battaglia!!!!Pensa che a noi NOTAV un pazzo ci vuole far Morire con VELENO PER TOPI nel CIBO che viene mandato al Presidio di CHIOMONTE!!!!E un SITAV!!!NO a censure e in troppi siete gia in protesta da donato s. ad altri.Gente liberta' e dialoghiamo se vogliamo cambiare e salvare anche il paese!!........

alberto pepe, torino Commentatore certificato 23.06.11 12:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@Luther Blisset

Caro amico blogger, evidentemente stai dando un importanza eccessiva
a uno "scontro" dialettico che in luoghi deputati alla discussione,
si consumano quotidianamente.
Ti scrivo in chiaro per fugare ogni dubbio sulle intenzioni mie o di alcuni di far "quadrato", tentare di screditarti o pilotare le invettive di altri blogger contro di te.
Magari avrai spalle abbastanza larghe per poter parare i colpi,
ma non e' questo il punto:
Contro questa "logica"...quella del branco che si riunisce per attaccare mi sono sempre opposto e continuero' a farlo.

Ti senti "attaccato" oltre il lecito e cio' forse ti amareggia;
ripeto che stai dando troppa importanza alla cosa!
...Io mi tiro fuori e non vorrei essere addidato come artefice e se posso esprimere il mio parere sulla persona Luther, ti dico onestamente che e'
una considerazione OTTIMA!

Hai "sposato" una causa, un progetto e intendi non
"inquinare" il tuo principio;
una posizione onesta e leale...anche se io ne ho un'altra!
Ognuno di noi ritiene quasi sempre di essere nel giusto, e che la persona che ha delegato a rappresentarlo sia la piu' onesta di questo mondo!
Cio' che poi mi sconcerta e' il perche', questi condivisibili concetti,
facciamo fatica ad attribuirli ad altri che hanno operato scelte diverse!

Per me Napoli e' la MADRE DI TUTTI I PROBLEMI:
...non c'e' grillo, vendola o lo stesso de magistris che tenga!

Non capisco perche', Tu, una settimana fa hai ripreso un commento della mattinata che elogiava LDM, ormai DIMENTICATO e l'abbia riportato alla luce per elencare tutti i "crimini" di LDM:
Da dove nasca questa NECESSITA', questo BISOGNO, questa URGENZA di mettere in cattiva luce un Sindaco eletto da pochi giorni;
che ha gia' deliberato, organizzato e dato disposizioni per attuare il programma?!
In un momento DRAMMATICO, cruciale e VITALE dove, specialmente NOI, figli di questa martoriata terra...
dovremmo far sentire calore, partecipazione, solidarieta'?
segue...

anthony**** c. Commentatore certificato 23.06.11 12:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' da qualche anno che mi occupo, come avvocato, dei danneggiati da emotrasfusione infetto... non ci sono parole per commentare l'ingiustizia che quotidianamente tutti i danneggiati sono costretti a subire!!! E' uno schifo che denuncia un livello di inciviltà gravissimo e preoccupante!
Vi posso assicurare che la lettera cerca giustamente di sintetizzare il problema... il calvario burocratico in cui queste persone sono costrette a lottare per tutelare i loro diritti è asfissiante. Tuttavia, mi unisco al messaggio finale della lettera... non vi arrendete... i risultati arriveranno!

Alfonso B., Firenze Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.06.11 12:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Signor Grillo, chieda davanti al pubblico italiano se Berlusconi sa di un ragazzo intercettato tra il 2007 e il 2008. Se chi mette naso nei cazzi dei cittadini ha combinato questo macello per difender qualcuno, non ci andrà di mezzo certamente il mio lavoro.
Signor Grillo, se vuol capirci qualcosa su quel che sta succedendo in italia da un paio d'anni, glielo spiego così. Si ha paura che si dica che le intercettazioni servivano a smontar preventivamente qualunque frase a proposito di cose che non piacevano a qualche ricco.
Questo credevo nel 2008.
La vanità è donna, è qualunque anima poetica o pura si sentirebbe aliena in mondi dove vien premiata l'apparenza.
Ma la tv... be', ai tempi c'era il nano. A me ha dato ai nervi sentir un imbecille dire che si era 'fatto da solo'. Chi si fa da solo sono artisti, puttane senza magnaccia, a volte balordi... di certo non lui. Ne aveva di gente a cui doveva il suo successo... Dipendeva da un mucchio di persone che nella sua testa non esistevano... se non come 'mezzo'. Come lo vedevo non starò qui a spiegarglielo. Inventai critiche al capitalismo, e un sacco di frasette buone a far tornar giù il vero. Scrivevo sms anche su questo. Cose senza importanza per me. Giusto per, quando l'ispirazione per qualche donna ristagnava.
Chi non ha mai faticato col sudore, nè ha mai corso rischi veri, nè ha mai avuto guai reali... a me il nano pareva tanto qualche modello che avevo visto... vuoto dentro, ma con tanta voglia di star al centro dell'attenzione. Vanità. Certo che per la ricchezza avrebbe usato chiunque. Persino le donne. Arrivavo alle conclusioni di Travaglio da altri lidi... Spiegavo in sms cosette così, tra un ispirazione reale e l'altra, tra allenamenti creativie vertigini tossiche... Di certo il caso D'addario e Ruby ne hanno annacquato il senso. La vanità rovina i popoli con cattivi simboli...

Stefano 23.06.11 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Di Pietro si, Di Pietro no? il vero problema non è questo... Il vero problema è il 'mito dell' Eroe' che purtroppo troppe persone si creano. Questo bisogno infantile di avere un qualche 'Santo Protettore' che sta lì a risolverti i problemi quando l' adulto dovrebbe ormai aver appreso che se li deve risolvere da sé.

juanito moreno Commentatore certificato 23.06.11 12:05| 
 |
Rispondi al commento

Caro Giuseppe Colucci di San Martino hai fatto benissimo ad elencare tutta una serie di vergognosi privilegi che questa accozzaglia di sanguisuga tuttora frode il popolo.
Devo aggiungere al tuo scritto un fatto: nell'ultima puntata di "annozero" presenti Castelli e Brunetta (non ti annoio su ciò che penso di loro perchè la legge in questo paese,ancora non è uguale per tutti solo berlusca può permettersi di insultare)il quale castelli ha ribadito più volte che paga il canone della TV pubblica e non vuole vedere Travaglio. IO allora gli ho inviato un e-mail chiedendogli di dimostrare, visto i privilegi che hanno,che effettivamente paga il canone TV. Ad oggi non ho ancora avuto risposta, e mai l'avrò, e mi sorge il dubbio che questi signori non pagano nulla neanche il canone TV se così dovesse emergere allora è necesaria una iniziativa che i politici non devono mai più essere, anche solo, inquadrati perchè io pago e non voglio soffrire di voltastomaco.

vittorio esposito 23.06.11 12:04| 
 |
Rispondi al commento

scusate ma INCIDENTE NUCLEARE IN NEBRASKA (USA) nessuna notizia?!?!?!!??!?!?!?!!?!

http://www.ticinolive.ch/esteri/incidente-nucleare-a-fort-calhoun-nebraska-il-governo-impone-la-no-fly-zone-19656.html

luca lusoli 23.06.11 11:54| 
 |
Rispondi al commento

"Sono antidemocratico se gli dedico un bel clic?"

No, sei un fascista.
I fascisti censurano e non discutono.
Impongono il loro pensiero con tutti i mezzi, oltraggiando e offendendo.
Ritengono di essere in possesso della verita´assoluta e si sentono una razza superiore, considerando chi non la pensa come loro imbecille, stupido etc...(non voglio abbassarmi al tuo livello come turpiloquio)

Alberica T. 23.06.11 11:53| 
 
  • Currently 3.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Luther - Sereno - a tutti gli amici napoletani.

Ieri ho scritto un commento in cui invitavo i napoletani che si sono rotti "ù cazzu" a scendere in strada a combattere. Combattere nel senso anche di controllare, far sentire a chi di dovere la presenza della Napoli giusta nelle strade, far vedere che il tempo del magna magna è finito. Ho sottolineato che anche io avrei paura vista la gentaglia che circola, ma non c'è alternativa per risolvere davvero questa situazione c'è bisogno dell'impegno in prima persona dei cittadini. L'aver votato diversamente era solo l'inizio di una lotta dura. A questo proposito, a supporto di quello che dicevo ieri, incollo una lettera trovata su fb di un cittadino napoletano:

"Stanotte, tornavo a casa dopo aver suonato alla libreria Teves in piazza del Plebiscito...

quando, dai quartieri spagnoli, è partita una "strana protesta"

a cui ho assistito...e che è andata avanti fino a tarda notte.

Non aveva il sapore di una rivolta popolare, ma di una manovra organizzata,

c'erano ragazzini, gran parte minorenni, che nemmeno sapevano quello che stavano facendo,

MANOVRATI DA DONNE E UOMINI ADULTI, SUI MOTORINI,

CHE MINACCIAVANO I TURISTI CHE FOTOGRAFAVANO E NOI, CHE CERCAVAMO SPIEGAZIONI.

Hanno aperto tutta la spazzatura...la nostra "famosa monnezza"...che giace sull'asfalto di Napoli"...

TUTTAVIA SIGILLATA CON CURA DAI COMMERCIANTI E DA MOLTI CITTADINI, CHE INTANTO HANNO INIZIATO LA DIFFERENZIATA GIA' DA TEMPO, PER EVITARE CHE NE FUORIUSCISSE LA PUZZA, CHE VI ASSICURO E' INSOPPORTABILE, IN ATTESA DI PROVVEDIMENTI DA PARTE DELLE AUTORITA' COMPETENTI.

Insomma...queste persone...hanno riversato tutto per strada, rifiuti di ogni genere, lungo tutta via Toledo e sotto la galleria Umberto I ...con l'obiettivo di mischiare la differenziata con l'indifferenziata!

IN UN CLIMA DI GUERRA!"

Qui l'intero scritto:
https://www.facebook.com/notes/antonio-de-carmine/scendiamo-per-stradace-da-combattere-laltra-napoli/240186479325416

Il Dott. Niù 23.06.11 11:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo quello che si legge nel regolamento del blog.

"Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)"

Devo, pertanto, continuare a sopportare commenti come quella cerebrolesa di Idalfonsina e altri tre o quattro mentecatti che infarciscono i loro commenti di razzismo e ideologia fascio-legaiolo?

Sono antidemocratico se gli dedico un bel clic?

Cosa mi direste voi se, per partito preso, incominciassi a offendere pesantemente il nord e i nordisti? Del resto motivi non me ne mancherebbero...Pero' non lo faccio per un senso di unita' che ancora mi rimane, sempre meno! Ma e' ancora presente.
Questi troll multinick sono molto invasivi e fastidiosi, quindi da quanto poco sopra ho evidenziato a proposito delle regole del blog, prego i moderatori e i blogghers di buona volonta' di provvedere.
Una cosa sono le IDEE, un'altra le "campagne" razziste contro questa o quell'etnia.
Se poi qualcuno preferisce pensare che sia meglio finire come la ex Jugoslavia...mi adeguero' e faro' di conseguenza!

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 23.06.11 11:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"ATTACCATI ALLA LEGISLATURA:
SE B. CADE, PERDONO LA PENSIONE
350 parlamentari non hanno maturato il diritto al vitalizio" .
Questo è il vero motivo per cui questo governo non cadrà ! Quelli che hanno pagato per essere eletti pretendono giustamente la pensione , era compresa nel contratto ! Attenzione questo riguarda tutti i partiti nessuno escluso , unica differenza il listino prezzi .

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.06.11 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Dopo l'ennesima presa in giro dello psicopedonano, che corre a raccattare consensi, nella sua solita maniera volgare, di leccatore di culi esperto, vedi l'esperienza all'ombra dei craxi, saltellando a piccoli passetti "dall'acerrimo nemico" Di Pietro, dimostrando ancora una volta quanto sia stupido e quanto sia prevedibile, mettendolo in pericolo con la sua base elettorale! e tutto nell'assoluta e compiacente immobilità del bersanetor, che si affaccia come "nuovo comico", della politica, come se 17anni dell'esempio "artistico" immondo da pseudo comico tragico, penoso, etc..del nano beta, non ci fossero bastati, mentre Di Pietro é costretto ad urlargli la sua rabbia disperata, di prepararsi ad una svolta, che forse é ferma nella speranza, che i sondaggi favorevoli oggi, DIO che spreco, al bersanetor, lo traghettino fino alle prox elezioni, e quindi meglio stare fermo come il bonzo mortazza? Tutto attorno ci crolla addosso, il popolo sembra si sia ridestato, ma la politica, quella che giustamente vogliamo cacciare a pedate, almeno noi M5S, é li, e c'é ancora, chi pensa che con bersanetor qualcosa cambi, ma allora, di quale risveglio stiamo blaterando? Continuano a perdere tempo, a prendersela comoda, mentre i soliti lacché ci parlano dei bisignani, come se fosse tutto normale, facendo crollare la germanica aplomb della Gruber, che giustamente parla di giovani con i forconi, ma il vento é gia andato altrove, possibile che 400 cialtroni riescano a bloccare un'intero paese, nonostante tutte le evidenze, a parte chi ritiene bersanetor il prox leader della sinistra, roba da chiodi sacri del sacro monte del golgota? Tutto cambi perché nulla cambi, l'esempio ci arriva da mani pulite ad oggi, invece di migliorare è PEGGIORATO, ma allora!
Gli italioti continueranno a tenersi questa casta che ha superato indenne il 92, anzi ha creato mostri di rancore e rabbia alla sacconi e cicchitto, per dover essersi cagati sotto all'epoca di mani pulite, e sono ancora li, piu arrabbiati che

Jan g., Gallarate Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.06.11 11:33| 
 |
Rispondi al commento

CITTADINO DI ALESSANDRIA DENUNCIA AI CARABINIERI PER 'ALTO TRADIMENTO' ROBERTO MARONI, PER LE SUE PAROLE DI DOMENICA A PONTIDA.

DENUNCIA GIA' TRASMESSA AL TRIBUNALE COMPETENTE.

http://www.youtube.com/watch?v=QrLnvdqjhts&feature=share

Dino Colombo Commentatore certificato 23.06.11 11:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

b è proprio un figlio di p.Si avvicina a Di Pietro sapendo di suscitare illazioni,ma per fortuna l'immagine parla chiaro,la postura di Di Pietro con le braccia incrociate e il corpo asserragliato su se stesso parlano piu delle parole.Ho sempre avuto stima di Pietro ,molto meno dei figuri del suo partito

mariuccia rollo 23.06.11 11:27| 
 |
Rispondi al commento

ma la sapete quella storia che la carfagnola
una sera ando' in ospedale con l'ano sfondato e sanguinante per troppo bunga bunga, subi' un intervento di ricostruzione, e poi fecero sparire il referto medico?
non solo il suo, ma tutta la pagina di quel giorno, che conteneva anche informazioni di altri pazienti.

Stefania .. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.06.11 11:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FABRIZIO ADORNATO UN PAPA' CHE COMMUOVE L'ITALIA

Fabrizio Adornato, genovese di 45 anni, Maresciallo Capo dell'arma dei Carabinieri, da 21 giorni è in sciopero della fame accanto al QUIRINALE.
Una storia, quella di Fabrizio, che continua a commuovere tanti genitori. E' la storia di un padre a cui viene negata la possibilità di vivere accanto al figlio, proprio da parte di quella giustizia che per anni ha servito e continua a servire e a cui ha giurato fedeltà. Privato quasi completamente del suo stipendio e privato anche del suo diritto di padre, Fabrizio Adornato sceglie di morire. Sono tanti i gruppi su Facebook che parlano di lui in suo sostegno. Tante associazioni nazionali di Genitori Separati condividono il suo stesso dolore e senso di frustrante iniquità e si danno a turno il cambio per sostenerlo e affiancarlo in questa sua decisione severa e rischiosa. La richiesta di Fabrizio è quella di essere ascoltato. Tante le mail giunte alle Istituzioni da parte di mamme e papà sensibili al tema dei figli privati dei genitori, dopo la separazione,
La risposta …..un vergognoso silenzio assordante che non lascia presagire nulla di buono. Non è la prima volta che Facebook anticipa segnali d'allarme.
Fabrizio, la sua colpa è quella di voler rimaner accanto al figlio anche dopo la separazione e fare il papà come prima,
perché l'unica separazione da evitare è quella dai figli.
Chiediamo gentilmente al Sig. Grillo di prendere a cuore questa storia e di recarsi da Fabrizio Adornato, noi rappresentati delle Associazioni Nazionali confidiamo in Voi affinchè finalmente si dimostri che qualcuno della politica ha veramente a cuore le problematiche sociali.
Basta omicidi di Stato.


ANTONELLA FLATI, PESCARA Commentatore certificato 23.06.11 11:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

FABRIZIO ADORNATO UN PAPA' CHE COMMUOVE L'ITALIA


Fabrizio Adornato, genovese di 45 anni, Maresciallo Capo dell'arma dei Carabinieri, da 25 giorni è in sciopero della fame accanto al QUIRINALE.
Una storia, quella di Fabrizio, che continua a commuovere tanti genitori. E' la storia di un padre a cui viene negata la possibilità di vivere accanto al figlio, proprio da parte di quella giustizia che per anni ha servito e continua a servire e a cui ha giurato fedeltà. Privato quasi completamente del suo stipendio e privato anche del suo diritto di padre, Fabrizio Adornato sceglie di morire. Sono tanti i gruppi su Facebook che parlano di lui in suo sostegno. Tante associazioni nazionali di Genitori Separati condividono il suo stesso dolore e senso di frustrante iniquità e si danno a turno il cambio per sostenerlo e affiancarlo in questa sua decisione severa e rischiosa. La richiesta di Fabrizio è quella di essere ascoltato. Tante le mail giunte alle Istituzioni da parte di mamme e papà sensibili al tema dei figli privati dei genitori, dopo la separazione,
La risposta …..un silenzio assordante che non lascia presagire nulla di buono. Non è la prima volta che Facebook anticipa segnali d'allarme.
Fabrizio, la sua colpa è quella di voler rimaner accanto al figlio anche dopo la separazione e fare il papà come prima,
perché l'unica separazione da evitare è quella dai figli.
Chiediamo gentilmente al sig. Grillo di prendere a cuore questa storia e di recarsi da Fabrizio Adornato, noi rappresentati delle Associazioni Nazionali confidiamo in Lei affinchè finalmente si dimostri che qualcuno della politica ha veramente a cuore le problematiche sociali.
Salvate la vita di Fabrizio un'altro papà morto in Italia non lo vogliamo diciamo basta agli omicidi di stato.

VIDEO:
http://www.youtube.com/watch?v=rfE9fAuG_R8&f

ANTONELLA FLATI, PESCARA Commentatore certificato 23.06.11 11:07| 
 |
Rispondi al commento

Sopratutto ai precari, licenziati, cassintegrati che votano 'ancora' Lega e Pdl

BOSSI GUADAGNA 380.000 EURO ALL'ANNO.

A suo figlio Renzo LO SCORFANO ne fa GUADAGNARE ALTRI 144.000 DI EURO ALL'ANNO.

ALLA FACCIA VOSTRA.(e purtroppo....pure nostra)

Dino Colombo Commentatore certificato 23.06.11 10:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

anche Travaglio ormai sta per arrendersi al " qualunquismo " di Grillo , scrive oggi sul Fatto :"Vuole gentilmente Bersani invitare i suoi a spicciarsi ad autorizzare l’arresto di Tedesco, così da potersi concentrare su quello di Papa?
“I politici sono tutti uguali” è uno
slogan orrendamente qualunquista. Ma non avrebbe
tanta fortuna se i politici non fossero quasi tutti uguali"

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.06.11 10:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono sconvolto (me ne farò una ragione ) dal salto della quaglia di Di Pietro

c'è qualcosa che non ..."Quadra"?

.

fantapolitca? :

opzione n.1
PDL-IDV-FLI..................governo
PD-LEGA......................opposizione

opzione n.2
PDL(senza berlusconi)-PD......governo
LEGA-IDV-FLI..................opposizione

.

cimbro mancino Commentatore certificato 23.06.11 10:52| 
 |
Rispondi al commento

.Verifica, Berlusconi: "Maggioranza forte"
Ma Bossi frena: "Aspettiamo i fatti.."

Quali fatti aspetti Bossi?...qualche altro 'MILIARDINO' di motivi IN PIU'???

Dino Colombo Commentatore certificato 23.06.11 10:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' spiacevole quello che sto scrivendo, ma vorrei veramente capire se è LA MAGGIORANZA (dei blogger che frequentano questo blog e quindi attivisti del mov5stelle)vuole che io mi allontani dal mov5stelle e dal bog stesso.

Lo faccio volentieri se è per il bene del blog e del mov.
Prego a chiunque voglia di lasciare un parere (basta un semplice si o no) e ne trarrò le conseguenze.

prego astenersi ai soliti cretini che offendono solo
(bernardino,damiano,ettore ect)

grazie


vivianella , vai a vedere cosa ti ho risposto piu' sotto!!!

Idalfonso De Pasquale Commentatore certificato 23.06.11 10:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

### ANARCAZIONE SOCIALE REVOLUTION ###
Le Borse tornano a scendere dopo le parole di ieri di Ben Bernanke. Il Dow Jones e l’S&P500 hanno rispettivamente segnato un -0.66% e -0.65%. In rosso anche le piazze europee e asiatiche eccezion fatta per Tokyo che è rimasta pressochè invariata.

Come previsto la FED ha lasciato i tassi invariati allo 0.25% e non verranno toccata prima di ancora 2-3 riunioni del FOMC. Secondo il rapporto del FOMC la ripresa continua ad essere lenta, anzi “più lenta del previsto” anche se “alcuni fattori del rallentamento paiono essere momentanei”. Ma l’aspetto più interessante del comunicato riguarda il Quantitative Easing: il programma di 600 Mld USD giungerà a termine a fine mese, ma la politica di continuare ad acquistare Titoli di Stato non varierà. In pratica non si continuerà a stampare valuta, ma i proventi dai Titoli a scadenza saranno reinvestiti. Bernanke in serata ha dunque lasciato le porte aperte a nuovi interventi e si è detto “pronto a compiere ulteriori interventi”. Adesso sono già partite le speculazioni su un terzo programma di allentamento monetario. L’ex Governatore FED, Lyle Gramley, attualmente consigliere economico Senior al Potomac Research Group di Washington, ha infatti affermato che “l'ostacolo per il QE3 è alto. Ma se dovesse materializzarsi il rischio di forte ribasso sui mercati portando ad un rallentamento dell’economia tale da causare un nuovo aumento del livello di disoccupazione, allora il QE3 verrà preso in considerazione".

Bernanke si è anche pronunciato sulla situazione greca che potrebbe rappresentare “un rischio per l’economia globale”. Secondo Bernanke, la situazione in Grecia “è molto importante e molto difficile” e i Paesi europei “sanno che è incredibilmente importante trovare una soluzione” alla crisi. Bernanke ha inoltre precisato che un “default della Grecia avrebbe un impatto limitato” sulle banche statunitensi.

http://www.anarcazionesociale.blogspot.com

Gianluca Fazioli (anarcazionesociale), bologna Commentatore certificato 23.06.11 10:41| 
 |
Rispondi al commento

b
don Aldo
Ma voglio prendere un segno di speranza da Mosaico di Pace”
«Tra l’esito elettorale nelle grandi città e la preparazione ai referendum, il vuoto politico italiano comincia a sfaldarsi. Rinasce la speranza che un cambiamento sia possibile. Un’interruzione dal lungo sonno della democrazia
Nel silenzio dell’informazione sui più importanti temi della vita pubblica, anche la riforma della giustizia è passata, così come il decreto omnibus.
Nel dormiveglia in cui ci ritroviamo, quella bella Carta che ci contraddistingue per uguaglianza e democrazia – la Costituzione – è manomessa, spogliata e rivestita a uso e consumo dei potenti di turno. È sgretolato l’impianto democratico e, leggina dopo leggina, sono minacciati i suoi valori fondativi: il lavoro è sostituito dall’impietosa precarietà che è status permanente per molti; il welfare è affidato, sempre più, alle lobby del settore; la cultura presa di mira dagli artigli della riforma Gelmini; l’uguaglianza è divenuta nostalgico auspicio. E il disarmo, il ripudio della guerra? Armati sino ai denti, combattiamo l’ennesima guerra, oggi in Libia. Nel frattempo, con la spada di Damocle del debito pubblico sulla testa, proviamo a trasformare l’Italia in territorio militare, con i folli investimenti sui caccia F35 e con i tentativi di modificare la legge 185/90 sull’importexport di armi. Leggi e decreti dell’ultima ora, insomma, che a suon di fiducia sfaldano l’essenziale. Che sta rinascendo, però, proprio dal cuore delle città. Un filo invisibile lega tra loro gli studenti nelle piazze, gli immigrati sulle gru, i tanti volontari a Lampedusa. Ci porta oggi nelle strade di Napoli come di Milano e di Novara. Possiamo sperare che stia indietreggiando la politica delle spade e dell’intolleranza? Arriverà il giorno in cui lo “straniero” non sarà usato come minaccia?
Vi lascio con questi interrogativi di speranza

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.06.11 10:40| 
 |
Rispondi al commento

AL SOLITO..

Stamttina l'ho seguita ben due volte (con grande sforzo per non vomitare) la pseudo RASSEGNA STAMPA di SKY TG24.

Stamattina condotta da un certo giornalaio NICOLA GHITTONI.

Perchè l'ho guardata due volte?

Per il dubbio che fosse sfuggita solo a me L'ASSENZA DELLA CITAZIONE DEL 'FATTO QUOTIDIANO' il GIORNALE CHE VENDE PIU' COPIE DI TANTI GIORNALETTI MESSI ASSIEME E NON TRASCURATI MAI DA CERTI GIORNALAI DI SKY.

E INVECE 'IL FATTO' NON ERA CITATO PER NIENTE...COSA CHE PURTROPPO SULLA RASSEGNA STAMPA DI SKY SUCCEDE ORMAI TROPPO SPESSO.

CONSIGLIATI PURE LORO DAL PIDUISTA BISIGNANI?

Dino Colombo Commentatore certificato 23.06.11 10:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a
Don Aldo Antonelli mi scrive:

“B deve essere intelligente e purtroppo non lo è!” (Prestigiacomo)

"La Brambilla è una stronza,brutta,mignotta come poche,la più mignotta di tutte” (Bisignani)

"La Santanché?“Quella lì?Incredibile che il premier l’abbia potuta mettere lì” (Briatore)

“Feltri parla talmente male di B, che, se Berlusconi l’avesse sentito, sarebbe svenuto…. Cosa non ha detto..!” (Bisignani)

“Comandano in quattro e gli altri fanno da contorno” (Prestigiacomo)

Questo è solo una parte di ciò che emerge dalle intercettazioni.
E tutto ciò che rimane coperto dal segreto ipocrita di questa gente senza scrupoli e senza coscienza?
Si accoppiano e si mettono le corna allo stesso tempo
Si odiano mentre si baciano
Dichiarano fedeltà mentre si tradiscono
Si amano con disprezzo vicendevole
Ha fatto bene l’Economist a mettere la foto del nano(nano non solo fisicamente ma soprattutto moralmente) con la scritta: “L’uomo che ha fottuto un intero paese”
Ed elenca gli errori e gli orrori del personaggio: l’immobilismo del governo in fatto di economia,l’ossessione per le proprie vicende giudiziarie,i festini,Ministeri importanti affidati a ragazzotte senza arte né parte, e giù a cascata
Piero Ottone aggiunge che, comunque, “la causa prima della catastrofe è la devastazione morale che B lascia in eredità”:
«Il primo segnale della sua improntitudine,del suo cinismo,si ebbe quando,appena eletto,propose come ministro della Giustizia un suo avvocato,in seguito condannato perché aveva corrotto (coi suoi soldi)un magistrato.Capite?Un corruttore di giudici al dicastero della Giustizia,alla testa della magistratura italiana.Da allora,il suo comportamento totalmente privo di senso morale ha contribuito in un crescendo inarrestabile alla demoralizzazione,al cinismo della nazione.In Italia,abbiamo avuto per quasi 20 anni un Primo ministro che, inseguito dai processi, invece di vergognarsi se 1'è presa coi giudici!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.06.11 10:37| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/06/22/nel-1993-scaroni-confesso-le-tangenti-al-psi-potere-di-craxi-era-tale-da-incutere-terrore/122189/...
fanculo scaroni ...

Ma non possiamo bombardare di e.mail l'indirizzo di Napolitano per farci sentire?

Anche le vittime di sangue infetto, noi tutti non potremmo bombardare con richiesta di interventi Morfeo Napolitano lo sò l'idea è vecchia ... ma

brunorev brunorev 23.06.11 10:34| 
 |
Rispondi al commento

OT:
Quando nano ha fatto l'annuncio che il ventidue avrebbe fatto una rivelazione chock, in realtà con queste parole chi stava ricattando? O mi date la fiducia o vi sputtano. A Bossi, cioè la lega?

ricattopoli padanopoli 23.06.11 10:33| 
 |
Rispondi al commento

cosa volete che vi dica?

gino 23.06.11 10:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi scusi Bernardina Viscontina, io sono il vero innominato, la smetta di usare il mio nome in maniera impropria. Poi perchè usare il nick di un criminale pieno di debiti alla fine convertito per convenienza? Forse perchè un banchiere sfizzero è proprio quello che ho scritto? IH IH OH OH UH UH.

L'avviso che i Borromeo ci sono ancora, questa volta la faccio cresimare dalla biondona che lavora al fatto quotidiano, tale Beatrice Borromeo, ma aimè so che non le piacciono le donne IH IH OH OH UH UH
La sua famiglia (molto baciapile) è triste per le sue devianze sessuali, in più mi ha fatto notare che il negazionismo sulla sua conversione è scritto solo in libri della confederazione mafio bancaria elvetica, quindi noi ce ne sciacquiamo le palle, quelle che lei non ha dalla nascita IH IH OH OH UH UH

Aggiungo che se non desidera farsi cresimare dagli attuali Borromeo, c'è sempre John J. Geoghan, molto meglio del don seppia tuo. Ci pensi!!!!!!!!!!!!!!! HIIHIHIHIHIHIHIHHIHI

Conte del Sagrato 23.06.11 10:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Don Farinella contro il Pd (seguito)

In Parlamento,il PD cerca convergenze,anche con la dx e insegue Casini e Fini e parla di Tremonti come di uno statista che ha salvato l’Italia!! Io Ha perso il senno!Tremonti è il simbolo peggiore del leghismo berlusconista,colui che due mesi prima che scoppiasse la crisi mondiale, farfugliava di Tobintax,togliere alle banche per dare alle imprese.2 mesi dopo(dico 2 mesi)tutto il mondo è corso in sostegno delle banche che rischiavano il fallimento e Trementi ha fatto una legge che le banche hanno rifiutato perché non lo stimano.Se non lo stimano le banche,figuriamoci come dovremmo valutarlo noi!
Il Pd insegue Fini e Casini e a Palermo ha appoggiato il governo mafioso di Cuffaro/Lombardo in un suicidio etico e politico.
In parlamento deve fare solo ed unicamente opposizione,e deve cercare di fare cadere il governo ad ogni occasione propizia,non soccorrerlo o dialogare.
Li abbiamo mandati lì a 20 mila € mese (e qualcuno anche con stipendio doppio e triplo come Fassino)con un solo obiettivo: liberare l’Italia da B e non mettersi d’accordo con pezzi di m. per rimediare una presidenza della Repubblica a D’Alema o uno strapuntino a Veltroni.
Hanno fallito? «Föra dai ball». In Africa, in Cirenaica, dove vogliono, ma «föra». In politica nessuno paga pegno. E’ inaccettabile!
I deputati del PD si guadagnino lo stipendio rubato ai poveri, stando in parlamento, facendo i cani da guardia alla legalità parlamentare e alla Costituzione, esigano l’applicazione ossessiva del regolamento,non lascino passare nemmeno una virgola che sia fuori posto,vìgilino,votino sempre e comunque contro il governo, senza eccezione perché «se non ora, quando?»
Elezioni amministrative, referendum hanno messo in ginocchio il governo e la Lega, e il Pd cosa fa: deve andargli in soccorso? deve cercare il dialogo? "Ma mi faccia il piacere!"

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.06.11 10:23| 
 |
Rispondi al commento

1
Don Paolo Farinella ce l'ha anche col Pd
Il PD:UNO,NESSUNO, CENTOMILA

Se si guarda al Pd dicendo che è l’unica posizione esistente (o mangi questa minestra o salti dalla finestra)allora rispondo:mi astengo, mi rifiuto
Il Pd è sempre stato per la privatizzazione dell’acqua e sul nucleare non ha mai avuto una linea netta.. sì-ma,però, però le centrali ci sono anche in Francia, però poi come facciamo?
A Genova,governata dal PD,acqua,gas e tutto il resto è privatizzato e le politiche sociali sono di là da venire perché l’unico argomento è se la Vincenzi è candidata di nuovo o no
Intanto il PD ha fatto accordi con l’IDV,che a Genova è familistico e dinastico con problemi di grossa moralità,solo per spartirsi la torta:tu mi dai il comune e voti per me sindaco e io ti do la Provincia e voto per te presidente. Ecco la democrazia dei partiti democratici che ogni giorno si sciacquano l’ugola con l’acqua della Costituzione
Poi a livello nazionale il PD vuole cambiare la legge elettorale.Qualcuno mi spiega quale è la differenza tra la legge porcata della dx e questa porcata di comportamenti della sx alternativa? Se siete già d’accordo che cosa mi chiamate a votare? Avete anche bisogno della clacque? Il berlusconismo e il leghismno hanno vinto e sono penetrati nell’anima del Paese e il Pd è andato dietro
Senza merito ha cavalcato i referendum all’ultimo giro e gli è andata bene,ma non ha il diritto di appropriarsene,anche perché fino alla vigilia solo Bersani era più convinto, ma gli altri compreso il nuovo che avanza come Renzi, aspettavano che i referendum andassero male per silurarlo e ricominciare i balletti delle poltrone (Renzi ha votato 2 NO)
Il PD è un partito vecchio,esaurito e finché si starà al suo capezzale si perderà tempo per cercare soluzioni nuove.Con questi qui, non andiamo da nessuna parte.
In Parlamento il PD negli ultimi 6 mesi poteva fare cadere il governo ben 6 volte;ha sempre fatto mancare i voti.
B resta in piedi e ringrazia.

(segue)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.06.11 10:16| 
 |
Rispondi al commento

Forse sbaglio ma credo che in realtà queste (parlo del sangue infetto) siano azioni ben pianificate e studiate a tavolino. Probabilmente l'unica cosa che non è stata considerata è la capacità e l'autonomia di certa magistratura, anche se poi a guardare bene i tempi della giustizia sono talmente lunghi che comunque questi (stato compreso) ne escono sempre alla grande.
Tornando sul fatto della premeditazione ad esempio prenderei il fumo di sigarette: è noto che nel passato (anni 60) in molti paesi dell'est lo stato propagandasse il fumo al fine di ridurre la vita media e risparmiare sulle pensioni.
Credete che in italia calcoli del genere non se ne facciano?
Io ho qualche dubbio...
mangiate sano, non bevete (sopratutto bibite) e guardate poca tv, il resto vien da sè...

Antonio Manià (carpe.diem) Commentatore certificato 23.06.11 10:15| 
 |
Rispondi al commento

per i cogl...ni PRESENTI A PONTIDA CHE INNEGGIAVANO A BOSSI.

a proprosito: sapete (anche grazie a Roma Ladrona) quanto guadagna Bossi all'anno ? 380.000 euro (TRECENTOTTANTAMILA EURO!) (escluse regalie, treni e aerei pagati, vitto e alloggio pagato ecc....) Fonte ? Sole 24 Ore.

COGLIONI DI PONTIDA...VOI E I VOSTRI FIGLI FORSE A FARE LA FAME ELEMOSINANDO QUALCHE POSTO DI PRECARIO, LE VOSTRE PICCOLE IMPRESE CHE CHIUDONO E BOSSI CHE SOSTIENE IL PIDUISTA E MAFIOSO (PAROLE SUE)BERLUSCONI, INTASCA 380.000 EURO ALL'ANNO.

Bravi COGLIONI PADANI...continuate così...a darvi martellate SULLE PALLE DA SOLI.

Dino Colombo Commentatore certificato 23.06.11 10:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

Mi necessita dare una spiegazione, ampiamente documentabile, sulla situazione dei rifiuti a Napoli. Il problema vero, quello che poi pian piano ha portato alla situazione attuale, nasce dal 1994 in poi. Questa precisazione solo per smentire coloro che ostinatamente continuano ad affermare che la spazzatura per Napoli sia un problema atavico. Non mi dilunghero' sulle solite storie di collusioni di politici con la camorra. Ormai e' un discorso risaputo e ripeterlo e' stancante. Non voglio nemmeno insistere su un'altra questione ampiamente comprovata da indagini e arresti avvenuti negli anni e che hanno visto coinvolte molte aziende del nord Italia che sversavano e sversano allegramente rifiurti tossici in Campania e nel napoletano.
A quest'ultimo proposito:
"Il Veneto è una regione che, secondo gli inquirenti, è la base di partenza di molti traffici illeciti diretti al Sud; ma anche qui si registra la presenza di numerose discariche abusive. Un duplice ruolo svolto con disinvoltura e che le ecomafie sfruttano, organizzandosi non tanto per inquinare quanto per vivere di inquinamento. Comitati d’affari che sfruttano discariche abusive compiacenti per risparmiare sui conti dell’azienda. Per fare un esempio: tolti 250 euro a carico destinati al camionista, una fonderia molto nota del nord risparmiava 4 milioni di euro l’anno scaricando in modo illegale rifiuti che avrebbero dovuti essere trattati in modo legale spendendo un massimo di 300 delle vecchie lire al chilo. Ma con la discarica abusiva ne sono state spese 110. Fino a quando non è intervenuta la magistratura, che ha disposto l’arresto di dieci persone."
Da: http://www.poliziaedemocrazia.it/live/index.php?domain=archivio&action=articolo&idArticolo=595

Quindi a mio modesto avviso si dovrebbe essere piu' cauti nell'affermare volutamente in modo offensivo che sono i napoletani ad essere sporchi e che adesso si arrangino da soli. Facile predicare bene, difficile razzolare meglio.
Viva l'unita' d'Italia...

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 23.06.11 10:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da quanto leggo, mi sembra non sia cambiato gran chè questo spazio (da tempo non entravo).

La maggiorparte a gridare autonomia dai partiti e poi, leggi leggi, ci sono sempre inni a favore di questo o di quel politico (specialmente Di Pietro).

Più volte avevo scritto che questo spazio non doveva essere strumentalizzato e per propagandare politici/politiche che non rientrano nello spirito dell'M5*, va bene il confronto ma dopodichè ci sono gli altri Blog di parte dove andare eventualmente a sviolinare.

Sarà un metodo per non fare decollare meglio questo movimento????

Beppe, credo che sarebbe ora di certificare di più i commenti.

Francesco Torino, Torino Commentatore certificato 23.06.11 10:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ricapitolando PER I DURI A CAPIRE:

GLI ITALIANI PAGANO LE TARIFFE ELETTRICHE TRA LE PIU' ALTE IN EUROPA.

L'ENEL COMPRA LA PUBBLICITA' TRAMITE LA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO.

LA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO COMPRA LA PUBBLICITA' DALLA SANTANCHE'.

LA SANTANCHE' COMPRA LA PUBBLICITA' PER L'ENEL SUI GIORNALI 'IL GIORNALE' (DI BERLUSCONI) E 'LIBERO' (MOLTO VICINO A BERLUSCONI).

IL 'GIORNALE' E 'LIBERO' INTASCANO I MILIONI DI EURO CHE GLI ITALIANI PAGANO A ENEL CON LE TARIFFE TRA LE, RIBADISCO,PIU' CARE D'EUROPA.

E QUI NESSUNO DICE NIENTE??...

MA IN CHE C..ZO DI NAZIONE VIVIAMO???

Dino Colombo Commentatore certificato 23.06.11 10:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

solo pochi giorni fa di pietro ha contribuito a dare una sonora bastonata finanziaria e politica al berlusconimo togliendogli business di malaffare e possibilita' di fare leggi ad personam (col referendum) e si sta qui' a farsi il dubbio se di pietro non si e' alleato con berlusconi.
bisognerebbe chiedersi, invece di arrovellarsi cosa abbia fatto di pietro ( ad es ha contribuito appunto per la riuscita dei referendum di cui uno voluto personalmente da lui) come sarebbe l'italia oggi senza elementi cosi' in politica.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 23.06.11 09:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ALTRA VERGOGNA!!!

MILANO - Era arrivata in Italia da pochi giorni dalla Polonia, senza conoscere una parola di italiano. L'avevano subito arrestata per un banale furto in un centro commerciale e poi portata nella cella di sicurezza di una stazione dei carabinieri, in attesa del processo.

E' stato proprio là, in quella caserma in un piccolo comune alle porte di Milano, che la ragazza, appena 19 anni, è andata incontro stando alle indagini della Procura milanese a una terribile umiliazione: abusata per due giorni dal militare più alto in grado. Così il comandante della stazione dei carabinieri di Parabiago, Massimo Gatto, 47 anni, è finito oggi in carcere per aver costretto la ragazza a subire 48 ore di violenze. Ma non solo.

Emerge dalle indagini coordinate dal procuratore aggiunto, Pietro Forno, e dal pm Cristiana Roveda oltre dall'ordinanza firmata dal gip Enrico Manzi, che il maresciallo sarebbe anche un violentatore seriale. Nei capi di imputazione, infatti, gli vengono contestati altri sei episodi nei confronti di altrettante donne di cui l'uomo avrebbe abusato o che avrebbe cercato di molestare.

David Zambe Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.06.11 09:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

2
Don Paolo Farinella (seguito)

Vogliamo vedere il papa che revochi il diploma di nobiluomo a Gianni Letta,demonio suggeritore di B e anima delle cricche di malaffare,magnaccia del capo e smistatore di un traffico indecente.Come può il Papa onorarlo con una delle massime onorificenze?
Vogliamo vedere i cardinali e i vescovi assumersi la responsabilità del degrado dell’Italia perché hanno fatto da piedistallo a B da cui hanno avuto vantaggi,con un peccato mortale di cui dovranno rendere conto alla loro coscienza
Verrà un giorno che lo storico del futuro emetterà un giudizio di disprezzo perché i cattolici potevano cambiare il mondo e hanno preferito vendersi;potevano annunciare Cristo e il suo messaggio di liberazione e hanno preferito approfittare;potevano guidare il popolo nel deserto della democrazia assediata e hanno scelto il quieto vivere;potevano stare alla testa di una rivoluzione di civiltà,sono stati la coda di un caimano;potevano segnare altri 150 anni di italianità,si sono lasciati segnare dal marchio della schiavitù di un padrone senza etica e dignità; potevano annunciare Dio, hanno scelto l’idolo della convenienza e degli affari.

Oggi costoro non possono più parlare di morale, non possono più ergersi a maestri di etica a modello di cittadinanza: possono solo dare le dimissioni. Dimissioni del papa che accogliendo B all’aeroporto di Ciampino,in piena bufera di prostituzione organizzata con tratta di prostitute, lo accoglie a braccia aperte: «Che piacere vederla!»
Vogliamo vedere Bertone, compare di mafia e di spada di B dare le dimissioni per manifesta ignoranza e incapacità di vedere oltre la sua insignificante persona.
Vogliamo vedere Bagnasco dare le dimissioni perché le votazioni amministrative e i referendum sono stati una sconfitta del sedicente episcopato italiano, gruppo folcloristico, utile forse nelle fiere di paese per il tiro a bersaglio, ma assolutamente inutili, anzi superflui nella concreta vita del paese.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.06.11 09:18| 
 |
Rispondi al commento

LA CHIESA DELLA CONVENIENZA
di Paolo Farinella,prete
Il papa,e a cascata,cardinali,vescovi,monsignori (qualche chilo),preti(a quintali),suore e frati (a tonnellate)hanno preso posizione sull’acqua e invitato indirettamente a votare Sì.Il papa ha fatto capire anche che sul nucleare bisognava andare cauti,come dire andate a votare pure e fateci una croce sopra che è cosa buona e giusta Non facciamo tanto schiamazzo altrimenti poi B si vendica chiudendo i cordoni della borsa
Sul legittimo impedimento,solo la bontà di chi è andato a votare per forza di inerzia ha messo anche la quarta croce
Ringraziamo il papa e quanti nella chiesa cattolica ha votato Sì-Sì-Sì-Sì,poi punto e a capo.Dopo il pic nic di Pontida,la Cei ha gridato che bisogna impedire il disfacimento dell’unità d’Italia con il trasferimento di 4 ministeri a Monza.Non ho mai capito perché non Milano.Forse per via che i furbi leghisti sanno che se vanno a casa,tornano a mungere vacche e a pagare quote latte su cui hanno fatto imbrogli e affari
I vescovi che ora gridano sono quelli che fino ad oggi hanno taciuto,cecandosi da soli per non vedere,cucendosi le labbra per non parlare.Ora fanno finta di essere stati sempre dalla parte giusta:quella vincente.Quando morivano gli immigrati nel Mediterraneo,tacevano, ma il giorno stesso difendevano la vita;quando il governo faceva leggi contro le Istituzioni,non parlavano, e nello stesso giorno inneggiavano all’unità d’Italia;quando il governo ammazzava i suoi cittadini nelle carceri,per le strade,tagliando anche pensioni,salari,lavoro,occupazione,i vescovi belavano sulle famiglie e sulla sacralità della vita e la dignità della persona;quando i ciellini Formigoni e Lupi pontificavano sulla sacralità e centralità della persona,nessun vescovo ha lanciato il proprio pastorale sui due miscredenti dediti solo al malaffare della Compagnia delle Opere che è figlia diretta e naturale di Satana.
(segue)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.06.11 09:14| 
 |
Rispondi al commento

Sangue infetto, vergogna di Stato!!!!

Come sempre, si guardano bene i mass media di dare queste notizie in merito all'ulteriore grave scandalo Iitaliano a scapito della salute dei cittadini; il tutto sempre per soldi facili.

I quotidiani, compreso il Fatto, hanno pubblicato la notizia e martellato come fanno sempre per cose di meno conto????

I politici cosidetti "ONESTI" che caxxo hanno fatto in merito??????

Credo che non ci siano più scusanti e il popolo italiano deve fare qualcosa, prendere iniziative sul campo, andare oltre alle lamentele.

AZIONE AZIONE AZIONE AZIONE AZIONE

Francesco Torino, Torino Commentatore certificato 23.06.11 09:06| 
 |
Rispondi al commento

Io non l'ho visto, ma mi è stato raccontato che il telegiornale della 7 ha mandato in onda un filmato in cui si vede Di Pietro che confabula faccia a faccia con Berlusconi. Mi sembra piuttosto "strano"...

Silvano De Lazzari Commentatore certificato 23.06.11 09:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Incidente nucleare in Nebraska...

La situazione è effettivamene grave.

Guardatevi queste foto:

http://www.ticinolive.ch/esteri/incidente-nucleare-a-fort-calhoun-nebraska-il-governo-impone-la-no-fly-zone-19656.html

saluti elvetici

Fernando Vehanen, Helvetia Commentatore certificato 23.06.11 08:55| 
 |
Rispondi al commento

E’ urgente ricondurre il popolo sotto la protezione e il controllo di Santa Madre Chiesa, come pecorella all’ovile e figliuol prodigo
23 giugno 2011
SCRITTO DA GIOVANMARIACATALANBELMONTELASCIA UN COMMENTO
NELLA FOTO: Il candidato premier del mondo cattolico Roberto Formigoni

Ieri pomeriggio, come vi avevo preannunziato in mattinata qua sul blog, ci siamo ritrovati tutti a casa della Marchesa Aldobrandi per dibattere lo scottante tema della perduta moralità cristiana all’interno del popolo italiano.
Lo scopo finale dell’incontro era quello di delineare una strategia per riportare, gli italiani, pecorelle smarrite, all’ovile di Santa Madre Chiesa, al suo Amore, alla sua Protezione, al suo Controllo.
Per l’occasione erano presenti tutte le mejo menti del mondo cattolico: Giovanardi, Rosi Bindi, Casini, Formigoni, Letta Gianni ed Enrico, Buttiglione, Socci, il cardinal Bagnasco, Don Gallo, Don Ciotti, Don Gelmini e Don Seppia.
A riassumere il tema dell’incontro, interpretando il pensiero di tutti, è stato come al solito Pierferdy Casini, ultimo grande rappresentante della tradizione cattolica e democristiana, che è sicuramente la mente più lucida de tutti.
Pierferdy ha iniziato elencando le motivazioni per cui è urgente ed essenziale ricondurre il gregge all’ovile di Santa Madre Chiesa, sì come un figliuol prodigo:
1) Il gregge si porta meglio a tosare che le singole pecore sparse
2) Riportare il gregge al pastore serve a farlo rincoglionire e distrarre ben bene con i soliti argomenti
a) vite eterne
b) esseri soprannaturali che opportunamente sollecitati con rituali e preghiere aiutano e provvedono
c) mondi paralleli dopo la morte in cui la giustizia, che non è di questa Terra, verrà realizzata
d) la vera vita nun è de sta Tera
e) l’uomo nasce colpevole, col peccato originale, e deve sempre esse giudicato e controllato da chi ha il potere di perdonare ed emendare le sue colpe, cioè li preti
f) la Tera è na valle de lacrime
continua sul blog..


Con quali e quanti di questi dovrebbe dialogare Di Pietro?

Quante sono le correnti interne al PD?
ne cito solo alcune:

•Riformisti e Democratici/Dalemiani.
•Democratici Davvero/Bindiani.
•Associazione 360°/Lettiani.
•A Sinistra. La corrente rivendica la continuazione della tradizione del Partito Comunista Italiano e del Partito Socialista Italiano promuovendo l'entrata del partito nel Partito del Socialismo Europeo nell'Internazionale Socialista. Il gruppo è guidato da Livia Turco.
•Cristiano Sociali.
•Democrazia e Socialismo.
•Area Democratica
•Franceschiniani.
•Fassiniani.
•Semplicemente Democratici.
•Veltroniani.
•Fioroniani.
•Democratici Rinnovatori e Coraggiosi .
•Ecologisti Democratici.
•Liberal Pd.
•Teodem.
•Mariniani. Sono il gruppo eterogeneo e non organizzato che ha sostenuto la candidatura di Ignazio Marino alle primarie del 2009 ottenendo il 13% dei voti.
•Ulivisti. È l'area più vicina a Romano Prodi e alla sua idea di Partito Democratico. Gli Ulivisti enfatizzano molto l'apertura del PD alla società civile e la democrazia interna al partito e al congresso non hanno appoggiato alcuna mozione. L'area si ispira al cristianesimo sociale e alla socialdemocrazia.
•Insieme per il Pd. Nata nel 2009

INSOMMA:una BOLGIA infernale.
Provate voi a dialogare e/o metterli d'accordo.

°°
Riportando la celebre frase di Moretti:

-"Con questi dirigenti non andremo da nessuna parte"che risuona in piazza Navona.Una linea meta-politica,di quella sinistra intellettuale che si oppone con virulenza alla presenza di Berlusconi sulla scena pubblica,
elitaria e disillusa,ma poi incapace di costruire un'alternativa"degna di questo nome".

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.06.11 08:51| 
 |
Rispondi al commento

...meglio tardi che...MAI!!!...

!!!CLASS ACTION SUBITO E PER...TUTTO!!!.....

Gli Stati Uniti dovranno risarcire i nativi americani con 3,4 miliardi di dollari per cattiva gestione delle risorse naturali

Sono oltre 500mila i membri di tribù di nativi americani che beneficeranno del risarcimento degli Stati Uniti appena stabilito da una sentenza del giudice federale Hogan. Merito di una class action delle tribù della confederazione Blackfeet che gioverà anche ai membri di altri popoli nativi. Il danno causato dal governo per la cattiva gestione delle risorse del territorio della tribù (dal petrolio, ai pascoli, alle fonti d'acqua) è stato stimato di 3,4 miliardi di dollari.

http://esteri.liquida.it/focus/2011/06/21/gli-stati-uniti-dovranno-risarcire-i-nativi-americani-con-3-4-miliardi-di-dollari-per-cattiva-gestione-delle-risorse-naturali/

anib roma Commentatore certificato 23.06.11 08:50| 
 |
Rispondi al commento

Paolo Farinella (segue)
La Lega
-ha votato tutte le porcherie di B e tutte le leggi contro i magistrati, ha umiliato la magistratura che ha osato condannare Bossi per tangente di 200 milioni di lire (poveraccio!) e ora vuole la riforma della giustizia!
-è il peggior partito di potere degli ultimi 150 anni e il più ignorante (tutte le leggi di Maroni sono state bocciate dalla Consulta e dall’Europa).
-per paura dei cittadini e fare un favore a B ha scisso i referendum dalle elezioni, buttando al macero 400 milioni e intanto ha tagliato assistenza, agli invalidi, ai poveri, ai precari
-è parte integrata della cricca, ne condivide gli obiettivi e ne mantiene il sistema: alla Camera ha votato contro l’arresto di Cosentino accusato di omicidio e di mafia; e ha detto no a tutte le richieste dei pm per arrestare deputati e senatori delinquenti
Questa Lega oggi è al governo per tenere in vita B con la respirazione artificiale, una indecenza che non esiste nemmeno nel Burundi. Intanto sta affossando il Paese e l’inesistente Padania pur di stare attaccata alla poltrona, gingillandosi col dio Po e i riti celtici. Ammirate Bossi che parla celtico che nemmeno il traduttore simultaneo riesce a renderlo comprensibile.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.06.11 08:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pannella da quando lo conosco (televisivamente parlando) e sono ormai molti anni , periodicamente ingrassa per poter affrontare le sue battaglie politiche che intraprende con digiuni lunghissimi.
Praticamente un "Ramadan" dilatato nel tempo
.

cimbro mancino Commentatore certificato 23.06.11 08:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1
PONTIDA o VUOTO A PERDERE
Paolo Farinella,prete
A Pontida doveva ruggire il leone. Abbiamo ascoltato il belato di un castrato,attorniato da prole,moglie e magna-magna come nella peggiore partitocrazia tesa solo a mantenere privilegi e prebende
La Lega vuole andarsene dalla Libia che significa andarsene dalla Nato (in sé non sarebbe un male), ma ha votato per andarci.Ha votato tutte le porcherie di B e ora pone condizioni a scadenza come il tonno in scatola
Voleva eliminare i costi della politica e da quando è al governo non fa che aumentare i costi dei partiti e del governo
Voleva fare questo:
-ridurre il Parlamento e sostituire il Senato con la Camera delle Regioni(in tutto circa 500 parlamentari invece di 1000)
-eliminare le Province
-federalismo fiscale con quote di tassazione che restano sul territorio
-elezione dei pm da parte del popolo (all’americana)
-battaglia senza quartiere a Roma ladrona e abolire Roma capitale
-moralizzare la politica
-radicare le banche nel territorio...

Invece ha fatto:
-aumento dei sottosegretari al governo
-(depenalizzazione di banda armata)
-aumento di Roma ladrona con parenti amici e benefattori nella mangiatoia (doppie e triple cariche,Bossi,figli e moglie di risulta;assessori e consiglieri in auto blu per i loro affari e anche in vacanza;sindaci che spendono soldi pubblici per mettere i simboli celtici nelle scuole,soldi alls scuola padana e altre baggianate)
-aumento delle Province per appagare la fame famelica della Lega
-in nome del federalismo fiscale ha tolto l’Ici ai ricchi(ai poveri l’aveva tolta Prodi)l’unica tassa federale di competenza dei comuni
-col suo federalismo aumenterà le tasse locali perché il governo centrale ha tagliato tutto il tagliabile e anche pezzi consistenti del futuro. Da 17 anni è al governo e siamo ridottiin braghe di tela
Quanto dobbiamo ancora sopportarli?
(segue)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.06.11 08:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quel caso Bisignani che sembra uscito dal blog di Grillo

Le vicende che coinvolgono Luigi Bisignani possono diventare un'arma micidiale nelle mani dell'ex comico.

[ZEUS News - www.zeusnews.com - 23-06-2011]
Luigi Bisignani caso loggia P4 Beppe Grillo
Luigi Bisignani

Com'è noto la novità di queste ultime elezioni e dei referendum è proprio la potenza del movimento di Beppe Grillo.

Armati soltanto della Rete, i suoi seguaci hanno impedito nel 2010 la conferma in Piemonte della presidente di centrosinistra Mercedes Bresso.

Poi, nel 2011, rubando voti di protesta anche alla Lega e al centrodestra, hanno aiutato la vittoria del centrosinistra con Pisapia a Milano e Ballarè a Novara.

I loro temi - dal no alla privatizzazione dell'acqua al no al nucleare - sono diventati di massa e hanno permesso di superare lo scoglio del quorum ai referendum.

Eppure tutti i commentatori continuano a dire che Grillo non va bene, che è solo protesta e qualunquismo. Chissà.

Intanto scoppia però il caso Bisignani, dal nome del faccendiere accusato di aver dato vita a una nuova P2, la P4, per manovrare giudici, politici e imprenditori.

Grillo accusa la politica di essere tutta uguale e i politici di essere tutti uguali. Tutti si offendono e perfino una parte dei frequentatori del suo blog si dice scandalizzata: no, Pisapia non è e non sarà mai Berlusconi.

Peccato però che dalle intercettazioni telefoniche delle conversazioni sostenute da Bisignani emerga come non siano magari tutti uguali, ma molti si somiglino

Ciò che molti denunciano come grottesco, esagerato, estremistico nelle invettive del blog di Beppe Grillo e dei suoi grillini appare invece vero e reale - fin troppo - nelle indagini dei giudici: tutti uguali, tutti pappa e ciccia, tutti intenti a farsi gli affaracci propri.

La realtà supera il blog di Grillo alla grande e, forse, l'indagine su Bisignani farà superare il 10% al Movimento 5 stelle.

http://www.zeusnews.com/index.php3?ar=stampa&cod=15135

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 23.06.11 08:29| 
 |
Rispondi al commento

Capisco l'indignazione delle vittime del sangue infetto ed e' vergognosa l'omertà da parte dei nostri governanti di oggi, ma, ancora piu' vergognosa l'omertà dei governanti di allora. Dove sono e dove erano i pennivendoli che avrebbero dovuto "martellare" su questa vicenda,scrivendo sui loro giornali di merda, questa vicenda di una gravità fuori dal comune? Non e' un paese per vecchi, non lo e' nemmeno per giovani. E' un paese di cialtroni senza scrupoli.

gianpietro d'angelo 23.06.11 08:22| 
 |
Rispondi al commento

P.S. Ebbene sì, alla fine cedo e dedico due parole alla tragedia greca. Non fatevi impressionare dall’impasse dell’Eurogruppo, non conta nulla. Semplicemente, sapendo che il Fmi i suoi tre miliardi di euro non li avrebbe messi, anche Ue e Bce hanno deciso di tenere in tasca i loro 8 e rotti ancora per un po’ per un semplice motivo: la Grecia è già in default, con o senza i 12 miliardi di euro di quinta tranche del vecchio prestito.

Quindi, a meno che Atene non trovi il modo per tassare in modo tale i propri cittadini da ottenere un livello record di entrate nel mese di luglio, il lasso di tempo di cui la Bce dispone prima di dover denominare le decine di miliardi di bond greci che detiene a 45 centesimi sul dollaro è un mese. Come mai, quindi, l’euro prima del warning di Moody’s all’Italia di venerdì continuava ad apprezzarsi, solo perché anche gli Usa sono già in default e il dollaro è carta straccia (anche ieri, nonostante tutto, l’euro restava a 1,427 sul biglietto verde)?

Ne hanno un mezza idea in Russia, visto che sempre venerdì fonti vicine al ministero degli Esteri facevano notare come «la Cina potrebbe tramutarsi in una zona di rischio per l’economia globale»: insomma, in sede europea si starebbe valutando come ultima istanza una sorta di firewall cinese, ovvero la volontà già espressa da Pechino di intervenire sul mercato obbligazionario dei periferici per sorreggere Ue ed euro, tramutandosi di fatto nel commissario di almeno un paio di Stati. Una scommessa rischiosa.

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 23.06.11 08:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stando a un report preparato dall’Agenzia federale russa per l’energia atomica in base a informazioni fornite dall’Iaea (International Atomic Energy Agency), l’amministrazione statunitense avrebbe ordinato un totale e completo blackout informativo riguardo l’incidente accaduto alla centrale nucleare di Fort Calhoun in Nebraska, una vera e propria Fukushima a stelle e strisce. Stando al report, il 7 giugno scorso la centrale avrebbe subito «una catastrofica perdita di raffreddamento da parte di uno dei suoi reattori, causata dalla storica inondazione del fiume Missouri». Un incidente che ha portato la Federal Aviation Agency a dar vita a una no-fly zone sull’area, «per ragioni di sicurezza che non possiamo rivelare», si legge in un comunicato.

http://informarexresistere.fr/2011/06/23/incidente-nucleare-negli-stati-uniti/

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 23.06.11 08:17| 
 |
Rispondi al commento

La Marina israeliana annuncia che bloccherà le navi in partenza per Gaza. Il Coordinamento italiano invita la società civile a scendere in piazza se le violenze dello scorso anno dovessero ripetersi. A Roma un info point per aggiornamenti in tempo reale.

Di Emma Mancini
NenaNews

Un info point terrà costantemente aggiornata la capitale sugli sviluppi del viaggio che la Freedom Flotilla 2 sta per intraprendere alla volta di Gaza. Un viaggio rischioso, dopo le minacce della Marina Militare israeliana, ma che nessuno ha intenzione di sospendere.
Le otto-dieci navi della seconda Flotilla, dedicata all’attivista italiano Vittorio Arrigoni e diretta a Gaza con a bordo aiuti umanitari, giocattoli, materiale scolastico e medicinali, salperanno nei prossimi giorni. L’obiettivo è accendere l’attenzione del mondo sull’assedio israeliano alla popolazione palestinese della Striscia.
“L’iniziativa della Freedom Flotilla – spiega in un comunicato il Coordinamento Nazionale della Freedom Flotilla Italia –, di cui è parte la nave italiana ’Stefano Chiarini’, è assolutamente legale e non violenta. Respingiamo con forza le ridicole insinuazioni della propaganda sionista in merito alle armi od altri strumenti offensivi a bordo delle nostre navi”.

Ecco perché il Coordinamento chiede l’aiuto di Roma e dell’Italia intera: una mobilitazione immediata nel caso in cui l’aggressione minacciata da Israele si concretizzi, come accaduto nel maggio dello scorso anno.

Non mancheranno gli americani, ed in particolare gli ebrei americani che secondo “The Audacity of Hope” (la nave statunitense) saranno circa il 28% dei 36 passeggeri. “È importante che ci siano ebrei nella nave – ha detto Richard Levy, avvocato ebreo di New York citato dall’agenzia palestinese Ma’an News – La lobby filo-israeliana nel nostro Paese è molto potente. Non possiamo sostenere l’assedio israeliano, moralmente e giuridicamente inaccettabile”.

http://informarexresistere.fr/2011/06/23/flotilla-2-chiede-all%E2%80%99italia-

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 23.06.11 08:14| 
 |
Rispondi al commento

c'è qualcosa di non infettato in questa italia di merda?

davide m., novara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.06.11 08:11| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo viviamo in un mondo di M..da, popolato da persone che fanno talmente schifo da coprire letteralmente con il loro puzzo gli odori emanate dalle persone dabbene e le mette in condizioni di non poterci fare assolutamente niente. Nella “morte tua, salute mea”, si perpetua il dramma che da secoli affligge l’umanità, essendo in questi e altri casi, al di sotto delle bestie, se non altro quelli facente parte della stessa razza non tendono a sbranarsi a vicenda per sopravvivere. L’intelligenza è una dote che non tiene conto dell’individuo che la possiede, per cui spesso capita che ad averla è quello che meno se la merita. Da noi, chi ci divide è la morale immagazzinata nella coscienza, e questo basta per differenziarci gli uni con gli altri facendoci appartenere a specie completamente diverse pur avendo il medesimo aspetto, con l’aggravante che sanno benissimo nascondere la loro vera natura tanto da potersi infiltrare ovunque.

Niro M. Commentatore certificato 23.06.11 07:37| 
 |
Rispondi al commento

certe cose o le sai da grillo, o non le sai

tina ghigliot 23.06.11 07:25| 
 |
Rispondi al commento

Castelli: «I romani sono arretrati culturalmente»

bè questa non ti la lascio passare .... no

in 23 anni di lavoro nella cosidetta "padania"

tante storie che darebbe vergogna, su questi fenomeni "culturalmente superiori"

solo una cosa vorrei dire a questi fenomeni razzisti che si hanno qualcosa culturalmente è grazie a insegnanti che non sono padani


poveretti, loro imagine è quella dei denti putridi di calderolo, dalla zoccoletta di borghezio o delle bocciature da renzino

animali a due zampe .... soltanto e zerbini da un mafioso meneghino

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.06.11 07:13| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

23 giugno 1941:
in questo triste giorno a parma nasce Tiziana Maiolo.
di lei non si ricorderà i partiti che ha cambiato perchè molti.
di lei non si ricorderà le cose fatte perchè nulla ha fatto.

di lei si ricorderà solo:

8 febbraio 2011,
programma radiofonico 'La Zanzara' di Radio24, puntata dedicata a "La morte dei quattro bimbi rom bruciati vivi a Roma due giorni fa",
dichiarazione della maiolo:
"è più facile educare un cane che un bambino rom".

i miei più sinceri auguri di buon compleanno all'illustre pensatrice e dispensatrice di perle radiofoniche.
se poi questo compleanno coincide anche con l'ultimo, pazienza......

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!


sono sbatezzato dal cambiamento copernicano di Di Pietro nei confronti di Berlusconi a dir poco sconvolgente c'è qualcosa che non è del tutto chiaro dal suo blog sono spariti tutti i vari link del "corruttore" , "mister 1%" ecc ecc poi l'abboccamento tet a tet in parlamento c'è da non crederlo se non fosse testimoniato direttamente dall'interessato ripeto una cosa tristemente sconvolgente.
.

cimbro mancino Commentatore certificato 23.06.11 06:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo è uno dei fatti più vergognosi. Il commercio del san gue e dei suoi derivati è una delle cose più infami. In Italia esiste l'Avis che a livello base (donatori) è un'ottima società a cui mi onoro di partecipare. Tutti donano a gratis cosa rara a questo mondo. Una parte del sangue sano va direttamente agli ospedali e questo è ottimo perchè è sangue di DONATORI SANI E CONTROLLATI. Un' altra parte va in una nota fabbrica (monopolista) che lo lavora assieme ad altro sangue comprato in giro per il mondo. Io temo ( e non ho avuto mai certe smentite ma solo molto generiche assicurazioni)) che il sangue dei donatori italiani vada in cliniche private,magari svizzere e ben pagato perchè è prodotto sano, mentre in Italia (che non è autosufficiente) vengano venduti derivati di dubbia provenienza. Bisognerebbe che la fabbrica (ripeto monopolista) vendesse in Italia sangue di provenienza AVIS certificata e controllata da Avis stessa . Invece questo non si riesce a controllare. Tenete presente che in tutto il mondo i produttori di derivati del sangue sono pochissimi e tutti in monopolio e che un affarone come a vendere droga.

sandro damian 23.06.11 06:29| 
 |
Rispondi al commento

OT

AMORI ESTIVI

Berlusconi e Di Pietro.

Con passo veloce lo raggiunge e gli si siede vicino, iniziando a parlare fitto e a gesticolare ampiamente. Qualche sorriso tra i due. Il colloquio e' lungo e dura parecchi minuti.

"Visto che ascoltate le nostre telefonate, sono venuto qui a spiarti.."


^_^

'notte


A DE LORENZO...MA VACCI DA SOLO IN GALERA.....MA NON TI VERGOGNI?
IO NON LO SO SE SEI STATO TU...MA SE LO HAI FATTO.

NON TI VERGOGNI PER NIENTE?

DAI SU VAI...ASCOLTA LA COSCENZA....FICCATI DENTRO UNA GABBIA E BUTTA LA CHIAVE.

MA CHE CAZZO DAI.

P.S. SE MI DEVI DENUNCIARE SAPPI CHE NON HO PIù UN CAZZO...GIA TI SEI PRESO TUTTO...VAFFANCULO.

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 23.06.11 02:04| 
 |
Rispondi al commento

Fanculo,

si babbano anche i soldi per i risarcimenti della malasanità alle famiglie di morti e malati,
e noi qua a litigare pdl lega fli pd idv udc sel e vattelapesca...

Comincio a pensare che CE LI MERITIAMO.

Notte.

Ps: questo commento contiene turpiloquio ed esprime solo frustrazione, quindi non piangerò se verrà cancellato.

Giovanni Piuma Commentatore certificato 23.06.11 02:02| 
 |
Rispondi al commento

NOTAV:Da parte di tutti i NOTAV,penso,al fantomatico LEODAVINCI che ci vuole STERMINARE con il VELENO per TOPI nel CIBO;un bel.......NON CI FERMERAI MAI e STERMINERAI MAI!!!!!!!Al PRESIDIO di CHIOMONTE(TO) NOI SAREMO piu' VIVI che MAI,abbiamo da SALVARE la VITA e l' AMBIENTE........... Signor SITAV Morte!!!!!!!Poi dicono che noi NOTAV siamo Violenti e Pericolosi..............quante Falsita'!!!!!!!NOTAV "NO AL MOSTRO";NON CI PIEGHERETE MAI,ne dai Manganelli,ne da False Accuse atte al DISCREDITO,ne dalle MINACCE,che non ci fanno alcuna PAURA!!!!!!!Ricordo Siti NOTAV per Appelli!!!!!!SEMPRE PIU' FIERO D'ESSER NOTAV.........!!!!!!!LIBERTA'..........VERITA'........VITA!!!!!!!W L'AMBIENTE,W LA VALLE!!!!!GRAZIE.....e chi puo' venga su a dare manforte.

alberto pepe, torino Commentatore certificato 23.06.11 02:01| 
 |
Rispondi al commento

Le borse europee hanno vissuto una giornata d'attesa anche se il dato del voto Greco effettivamente era scontato. Ciò che non ci si aspettava era il dato sui tassi sui titoli di stato decennali sul debito pubblico Lusitano che sono saliti al 12,03%, lo spread di rendimento con i titoli di stato decennali tedeschi (Bund) ha raggiunto 905 punti, nuovo massimo storico dall'introduzione dell'euro.

Anche lo spread tra i titoli di stato irlandesi e quelli tedeschi e' salito a 838 punti (+19), corrispondente a un rendimento dell'11,36% contro il 2,98% dei titoli della Germania. Perchè se non lo avete capito la Germania è il fulcro dell'Euro. Quella stessa Germania governata da quella stessa Angela Merkel alla quale il nostro Primo Ministro, vero uomo del fare ed a cui piacciono le donne, faceva "Cucù" da dietro un qualcosa.

Nel frattempo, il Fondo europeo salva-stati (Efsf) ha collocato un bond da 3 miliardi di euro a 5 anni con un rendimento del 2,825%, giudicata però esigua da tutti gli analisti.

Il Fondo ha un rating di Tripla, con una domanda sostenuta da tutto il Mondo come ha dichiarato Christophe Frankel, Ceo dell'Efsf. I fondi raccolti andranno a finanziare la tranche del prestito a favore del Portogallo che sarà messa a disposizione di Lisbona il prossimo 29 giugno.

Perchè Signori, la partita per la salvezza è appena iniziata.

Marte 2030 Commentatore certificato 23.06.11 01:28| 
 |
Rispondi al commento

Errore ... ho scritto puff anzichè pouf. Vabbè, si capiva ugualmente. Ah... ho dimenticato di scrivere che la giustizia divina ha già fatto parte del suo corso ... la moglie di POGGIOLINI, complice ed esattore per conto del VERME, è passata a miglior vita (se però esiste l'inferno penso a peggior vita). E comunque, vivevano e vive tutt'ora in una villa poverello...

Matteo P. Commentatore certificato 23.06.11 01:20| 
 |
Rispondi al commento

per margie che scrive:

Oh, a proposito, su Pace ho già scritto, ma voglio ribadirlo: Pace è il prototipo del rompicoglioni di sinistra.
Sempre a pontificare: ad usare diecimila parole per un concetto semplicissimo.

--------------------------------------------------

il problema, margie, e' che per esprimere un concetto con te bisognerebbe fare anche il disegnino.
userei poche parole, ma poi non capisci una nerchia oppure capisci quello che vuoi, e siccome non ho voglia di stare li' a rispondere a polemiche assurde devo girare un po' attorno al concetto.
cosi' poi tu non sai a cosa attaccarti per fare polemica e attacchi a scagagliare, sinistro buonista, grillino, capellone dei centri sociali una volta mi hai detto etcetc.
ma alle scagagliate anche se non si risponde non c'e' problema, basta evitarle.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 23.06.11 01:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi spiace veramente per tutto ciò che è accaduto con il traffico del sangue infetto e per quello che hanno sofferto e ancora soffrono i "trasfusionati" e naturalmente i loro cari. Su una cosa però non sono d'accordo e cioè del perchè deve sempre pagare lo Stato (quindi noi tutti) le schifose malefatte dell'ex Ministro della Sanità De Lorenzo e di quel gran figlio di putt... del dott. Poggiolini che aveva i tesori nascosti in casa nei vasi della villa e dentro i puff in stanza da letto. Bisogna quindi sequestrare a Quei due grandissimi fetenti e figli di putt... tutto quello che hanno (comprese le pensioni) e naturalmente anche ai parenti più prossimi (figli e nipoti) che sicuramente hanno beneficiato delle mazzette fatte sulla pelle della gente. Non mi risulta che quei signori e altri complici delle strutture sanitarie compresi quelli che importavano il sangue infetto, abbiano rimborsato le vittime e gli ammalati cronici. Sono loro i veri responsabili e il loro arricchimento illecito non devono pagarlo tutti gli italiani. L'unica cosa che il governo deve fare è quello di farsi ripagare da queste squallide e schifose persone il danno causato e con quello che si recupere rimborsare chi ne ha diritto. Bisogna smetterla di chiedere sempre a pantalone, mi sono stufato di pagare le tasse per pagare i danni creati da questi squallidi elementi. Basta anche togliere pensione, vitalizi ed affamarli. Forse capiranno che non conviene rubare perchè tanto alla fine pagano nuovamente i cittadini. I comitati farebbero bene a fare i Sit-in quindi anche sotto casa di POGGIOLINI, DE LORENZO e di tutti i Direttori Sanitari all'epoca a conoscenza. Saluti .... Matteo

Matteo P. Commentatore certificato 23.06.11 01:00| 
 |
Rispondi al commento

EFFICIENZA COME PERVERSIONE – IL PARADIGMA DELLA MOTOSEGA

Gianni Tirelli

caneliberonline.blogspot.com

Caneliberonline 23.06.11 00:58| 
 |
Rispondi al commento

Carta costituzionale dell'Italia postfascista.

L'Italia è un regime catto-pluto-gerontocratico fondato sulla corruzione, sul latrocinio e sul lavoro altrui. La sovranità appartiene alle corporazioni che la esercitano nelle forme e nei riti delle loro costituzioni delinquenziali.
Tutti i cittadini non garantiti hanno identico trattamento dinanzi alla Legge della Croce.
Le logge massoniche sono vietate ma i loro esponenti possono esercitare il potere a ogni livello.
L'immigrazione è consentita solo a coloro che si adeguano alla presente Costituzione.
I figli degli appartenenti alle corporazioni di potere hanno il dovere di perpetuarlo secondo i canoni ereditari.
L'Italia ripudia la guerra ma non chi la fa.
Le forze dell'ordine hanno l'obbligo di mantenere l'ordine costituito.

Alberto Gramaccini 23.06.11 00:33| 
 |
Rispondi al commento

I n quanto a “quote rosa”, il neo sindaco
di Cagliari ha battuto il collega milanese,
Giuliano Pisapia: nella sua giunta sono
sei le donne su dieci assessori, e nessuno ha in tasca una tessera di partito. Prima di tutto Paola Piras, vicina al Pd, sarà il vicesindaco e avrà la delega agli Affari generali. Le altre donne sono Barbara Argiolas (area Pd) per il Turismo e Attività produttive; Luisa Sassu (area Pd) del Personale; Maria Luisa Marras (area Pd) di Lavori pubblici; Enrica Puggioni (un tecnico) ha la delega alla Cultura; Susanna Orrù (vicina a Sel) quella alle Politiche sociali.

Valter Conti M5☆ Commentatore certificato 23.06.11 00:32| 
 |
Rispondi al commento

Ero arrivato sul blog per svagarmi un po' ma mi sono arrabbiato subito, tutti a dare addosso ai clandestini e poi quando c'è da costruire quegli inutili casermoni di cemento vengono regolarizzati di corsa altrimenti non si muove foglia.
adesso diamogli la colpa anche del traffico degli emoderivati, forza cosa aspettate?

se non li vedrete tutti precari a vita come la Russo Spena (grande!) non sarete contenti

beh almeno mi sono sfogato un po'! ciao!

Leopoldo B. Commentatore certificato 23.06.11 00:25| 
 |
Rispondi al commento

OT

Quindi anche lo psioconano è in fondo una marionetta di Bisigniani... Oppure Bisigniani è una marionetta dello psiconano? Mah...

***************************************************************

Ma è sulla stampa che Bisignani gioca il ruolo di Gran maestro e gran manovratore. Lui disegna gli organigrammi, sceglie gli uomini, ma anche gli obiettivi da appoggiare o da distruggere. L'ex direttore generale Mauro Masi è una sorta di "scendiletto", un fedele esecutore dei suoi voleri, "il nostro eroe della Rai". Quando Bisignani decide che è tempo di liquidare Michele Santoro e Annozero detta direttamente a Masi la lettera di ammonimento per cacciarlo via. Poi ne parla così: quel giornalista "è una vergogna, gente che fa roba del genere è da licenziarla...".

Tanto è potente nel Tg1 di Minzolini da rivedere perfino le interviste. Come quella col direttore del Corriere Ferruccio De Bortoli: "Sì, l'ho rivista, molto istituzionale, Augusto è un grande professionista...". Tutto il contrario di Maria Luisa Busi, l'ex conduttrice del Tg1, che Masi riesce a far buttare fuori.

(da repubblica.it)

Carmelo Di Stefano Commentatore certificato 23.06.11 00:23| 
 |
Rispondi al commento

...La verità di questo Paese l'ha "sputata"
in parlamento oggi....Antonio Di Pietro.

Ancora Lui...e sempre Lui...L'unico vero
et serio parlamentare Italiano, confessando
che non c'è un'alternativa all'attuale ed
assurdo,farneticante,illogico,insensato,
illegittimo governo.

In quanto stà ancora aspettando che gli
altri...cioè il PD, siano disposti a
concretizzare una azione alternativa.

Ecco che viene a "galla" la vera parte
peggiore di questo Paese...Il Partito
Democratico Italiano,o perlomeno la parte dominante di questo.

Come dice anche Beppe, ecco...il vero
responsabile di ciò che è accaduto in questi
18 anni.

Il "finto amico" ancora più pericoloso del "nemico" !

A questo punto gli Italiani dovrebbero avere
solo un motto (visto che il nemico è già "morto").........."Guerra al PD" !
Maurizio Tesei

maurizio tesei 23.06.11 00:19| 
 |
Rispondi al commento

piena solidarieta' alle vittime di questa allucinante vicenda.

non credo alla giustizia di questa terra.
sono a favore della pena di morte per i responsabili di tali vicende, facendogli provare prima cio' che hanno causato.

Adriano, disoccupato, 34 22.06.11 23:57| 
 |
Rispondi al commento

.. non vorrei neanche buttarla in politica,
ma solo sul livello della correttezza e dell'onestà

dunque, se ricordo bene, all'inizio - cioè prima che scoppiasse nel mondo il dramma AIDS - magari davanti alla scarsezza di sangue (che MANCA SEMPRE) si prendeva forse sangue da ovunque provenisse, senza fare esami sui possibili legami con una malattia ancora praticamente sconosciuta

è così?

quando si scoprì il nesso i CONTROLLI SI FECERO PIU' ACCURATI, giusto?

ammettiamo cioè che non ci fosse PREMEDITAZIONE nell'infettare volutamente le persone..

e però, siccome chi sbaglia paga, alla vittima dello sbaglio spetta un INDENNIZZO

dunque, questa è la cosa più vergognosa: un governo assegna un indennizzo alle vittime di uno sbaglio e il GOVERNO SUCCESSIVO NON DISTRIBUISCE I SOLDI DELL'INDENNIZZO!!!

come li chiamate questi??
(che poi sono gli stessi che si fottono i soldi della cooperazione internazionale e tante altre cose.. però per fare le faraoniche TAV, PONTI SULLO STRETTO, CENTRALI NUCLEARI e quant'altro i soldi li trovano!!!)


caro Beppe,questo articolo mi ha fatto venire i brividi diterrore,perche'io sono in causa con tre ospedali lombardi,cittiglio,sesto s.giovanni e niguaRDA,proprio quest'ultimo ha dato il colpo di grazia a mia mglie 49enne facendogli una trasfusione di sangue scaduto seppur congelato,e penso che magari sia lo stesso sangue di cui si parla qui,e'semplicemente abominevole che noi italiani tolleriamo una cosa simile,la finanziaria la vogliono coprire ancora con i soldi dei pensionati e lavoratori,e tacciono sui loro sprechi ed i parassiti seduti,quando ci sono in parlamento e senato,che succhiano sangue buono agli italiani e poi i loro ospedali fanno trasfusioni di sangue infetto???Ma qui c'e'veramente da fare qualcosa di concreto contro questi farabutti,ma com'e'possibile che questo paese che e'in europa,tratti i cittadini cosi'.sono veramente indignato ed ilmio rancore verso la classe politica aumenta ogni giorno di piu',se posso fare qualchge cosa dimmelo.ciao

ivanmilazzo 22.06.11 23:55| 
 |
Rispondi al commento

O.T. ...sempre in tema di sanità... se si riuscisse a trovare dei fisioterapisti volontari e chiedendo di usare le strutture pubbliche (per una volta affanculo le regole, ne muiono tanti di lavoratori in nero in settori più rischiosi!)si potrebbe lasciare andare Roberto con meno amaro in bocca visto che l'unico assente certo sarà lo "Stato":

MALATO DI SLA ACCUSA: NON POSSO CURARMI, MEGLIO MORIRE
(AGI) - Fossacesia (Chieti), 22 giu. - Malato di Sla, un uomo di Fossacesia (Chieti) accusa: debbo curarmi a mie spese, meglio togliere il disturbo. Roberto D. compira' 50 anni il prossimo novembre, ma dice di avere il destino segnato. Nel marzo 2010 ha contratto la sclerosi laterale amiotrofica (quella che ha colpito molti calciatori), patologia confermata dagli ospedali di Lanciano (Chieti) e Ancona, con tanto di approfondimento clinico a Roma, Milano, Torino e Chieti. "Il responso di tutti gli ospedali - afferma Roberto - e' stato: malattia incurabile, fondamentale la fisioterapia cinque giorni la settimana. Dopo un mese e mezzo dalla diagnosi e dopo tre visite della commissione medica, che deve giudicare la mia malattia, devo ancora ricecere l'accreditamento della legge 104, fondamentale per la mia vita. Mi hanno accordato solo tre giorni di fisioterapia la settimana. Per entrare nella sperimentazione con l'epo, occorre effettuare analisi di routine, tra cui ecocolordoppler, ecocardiogramma e visita cardiologica. L'attesa negli ospedali pubblici per queste analisi e' di un anno e mezzo. Per far prima ho speso 240 euro.
Ricordo - prosegue il paziente - che i malati di Sla dopo tre anni, in genere, muoiono: la mia attesa di vita, dunque, e' di un anno e mezzo. Oggi, inoltre, nell'andare a fare fisioterapia al centro San Ste.far. a Lanciano mi viene detto che da domani saranno tutti in cassa integrazione per... (segue giù)

franco antonio perrone, verona Commentatore certificato 22.06.11 23:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

leggo sul sito www.vittimesangueinfetto.com:

".. Nel 2007 PRODI introdusse un'accise sulle sigarette proprio per pagare gli indennizzi.
Venivano stanziati 180 milioni di euro per 17 anni, pari quindi a oltre 3 miliardi di euro.
Da allora sono stati accantonati 720 milioni di euro.
Dove sono stati distratti questi fondi?
Che cosa ci hanno pagato?"

DOMANDA RETORICA

Io ho firmato la petizione
e la faccio girare

contro l'ennesima dimostrazione che TREMONTI E IL GOVERNO DI B. SONO DEI LADRI


il sito sta diventando inaccessibile.... 4 o 5 minuti prima di apparire.

Morris Fleed (goblin) Commentatore certificato 22.06.11 23:31| 
 |
Rispondi al commento

Fiasco Rossi come riuscire ed avere successo con un cervello atrofizzato, vuoi per le troppe sostanze prese vuoi per la vita sedentaria tra le due la prima, oggi punto di riferimento di una massa di deficienti ricoglioniti.

http://www.corriere.it/spettacoli/11_giugno_21/vasco-morgan-polemica-facebook_4d9d875a-9c23-11e0-b47c-4c6664789138.shtml

Un successo di carta che una breezza leggera portata nel tempo spazzerà via senza che nessuno se ne accorga.

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.06.11 23:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“Quali provvedimenti saranno presi per garantire e tutelare la salute dei cittadini italiani di fronte al possibile rischio di contaminazione di alcuni lotti di emoderivati immessi sul mercato italiano? L’Italia dei Valori ha presentato un’interrogazione al ministro della Salute, Ferruccio Fazio, dal quale ci aspettiamo risposte concrete”. Lo ha affermato Antonio Palagiano, capogruppo dell’Idv in Commissione Affari sociali e Responsabile del dipartimento Sanità del partito.

“Chiedamo un intervento immediato del ministro – continua Palagiano - in linea con il suo ruolo di garante della salute pubblica, affinché chiarisca questa intricata vicenda di permessi ed autorizzazioni le cui uniche vittime potrebbero essere i cittadini italiani”.


Non avevo ancora letto il post.
Pongolini stai attento a non infettare me perché vengo di persona e te le suono di santa ragione, sai!

Leopoldo B. Commentatore certificato 22.06.11 23:22| 
 |
Rispondi al commento

SVEGLIATEVI, SANGUE INFETTO, MALATTIE INFETTIVE TRASMESSE PER INCURIA NEI LUOGHI DI CURA, POLITICI CHE DORMONO IN PIEDI PER ASSOLUTA LORO CONVENIENZA NON SI AVVEDONO CHE TUTTO INTORNO A NOI STA FRANANDO, DA FUKUSHIMA, ALLA LIBIA, DALLA SIRIA ALL'AFGANISTAN , POLITICI SVEGLIATEVI NELL,INTERESSE DI TUTTI O PRESTO CI SARANNO GROSSI GUAI ANCHE IN ITALIA.
GOVERNANTI INCAPACI E FURBASTRI DI TRE GENERAZIONI HANNO DISTRUTTO TUTTO VERGOGNA SCELLERATI ED INCAPACI ANDATEVENE VIA DIMETTETEVI SARETE CONDANNATI A SPARIRE IN ETERNO, A CAUSA DELLA VOSTRA INGORDIGIA DI DENARO, DONNE E POTERE.

AL - 2012 22.06.11 23:10| 
 |
Rispondi al commento

Approvando il deCRETINO SVILUPPO, IL GOVERNO di Bossoli, Nanazzo, Treconti & Cacicchi, HA AUMENTATO IL TASSO USURAIO DEL 80% !!!
VERGOGNA, VERGOGNA, VERGOGNA !!!

Il PDmenoELLE, o l'altra destra che si spaccia per opposizione, non ha detto neanche una parola, confermando per l'ennesima volta la sua vocazione al tradimento dei lavoratori !
VERGOGNA, VERGOGNA, VERGOGNA !!!

Questo deCRETINO sviluppo ASSOLVE L'ILLEGALITA' di tutta una serie di contratti già sottoscritti che erano oltre il tasso di usura !!!
VERGOGNA, VERGOGNA, VERGOGNA !!!

Questo deCRETINO sviluppo concede L'ENNESIMO DIRITTO DI PREDAZIONE IN FAVORE DELLE BANCHE E DELLE NUMEROSISSIME FINAZIARIE che imperversano indisturbate per il paese !!!
VERGOGNA, VERGOGNA, VERGOGNA !!!

da ORCOnanopoli, 22.06.2011

ottaviano s. Commentatore certificato 22.06.11 23:02| 
 |
Rispondi al commento

Stavo ascoltando "chi l'ha visto" su rai3

raga!

HA TELEFONATO IN DIRETTA LA FIDANZATA DI GIOVANNI!

L'HA RITROVATOOOOO!

yaaaaaaaahoooooooooo!!!!

Meno male, avevano già la casa ristrutturata pronta per il matrimonio!


In Insideout sui canali rai utilizzano girini di rana come CAVIE DA ESPERIMENTO.
Naturalmente i girini muoiono alla fine dell'esperimento.
BUON GIORNO ALLA VIVISEZIONE IN DIRETTA SU CANALE DI STATO.
Scusate lo sfogo.

Rosso Vileda 22.06.11 22:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rispunta l'Agenzia per l'acqua. «Non rispettato il referendum»
di Andrea Palladino
Nel cappello magico del decreto sviluppo il governo ha inserito di tutto. E già che c'era, ha trovato il posto anche per la norma che istituisce l'agenzia dell'acqua, la struttura - di nomina politica - che dovrebbe regolare il mercato idrico. Il problema, per loro, si chiama referendum, ed è rappresentato dalla volontà chiara di 27 milioni di elettori sulla gestione delle risorse idriche: nessuno spazio per il privato è stato il risultato chiaro. Il Pd, intanto, cerca di avviare la sua campagna di promozione della legge che Bersani ha presentato in parlamento lo scorso ottobre, una proposta che punta in una direzione opposta rispetto al voto popolare.
La struttura dell'agenzia che oggi il parlamento dovrà votare è modellata su quell'articolo 23 bis della legge Ronchi-Fitto abrogato dal primo quesito referendario. Se quelle norme obbligavano l'affidamento ai privati dell'acqua potabile e della depurazione, l'agenzia aveva - nel piano del governo - l'unico obiettivo di regolare il mercato. Perde dunque di senso l'esistenza stessa della norma, visto, tra l'altro, che le risorse idriche costituiscono un monopolio naturale non assoggettabile per definizione alla liberalizzazione. La creazione dell'agenzia di regolazione - pensata sul modello di quella già esistente per l'energia - non ha dunque nessun senso, se non politico, lanciando una piccola ciambella di salvataggio alle multinazionali rimaste scottate dal voto del 12 e 13 giugno.
Il Forum italiano dei movimenti per l'acqua ha chiesto ieri che il presidente della Repubblica blocchi il provvedimento, non firmando il decreto di promulgazione. Lo stesso Pd - attraverso gli ecodem - si è detto contrario all'istituzione della agenzia, aggiungendo, però una piccola polpetta avvelenata: «Il partito democratico - hanno dichiarato Roberto Della Seta e Francesco Ferrante - nei mesi scorsi ha

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 22.06.11 22:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LO SCEMO DEL VILLAGGIO
scrive:

sinceramente preferisco i berlusconiani e i leghisti a questa razza di fanatici dell'idv

se Beppe fa qualche patto con questi sarò il primo a lasciare il movimento

Luther Blisset * (**movimento**) 22:06:11 21:20

...


Aspetterò,
in riva al fiume.


Saluti


ot sport

25 anni fa' il goal di Maradona

su google

http://www.youtube.com/watch?v=Zq9s2j7s1GI&feature=related

maro sowclett Commentatore certificato 22.06.11 22:44| 
 |
Rispondi al commento

“ENTUSIASMANTI RAPPRESENTANTI DEL POPOLO, AI CONFINI DELLA TAVOLETTA DEL W.C.”

Il governo ha incassato 317 sì, 293 no. Un margine, di 24 voti. Si tratta della vetta più alta raggiunta dal governo, a partire dal 14 dicembre 2010. Quel giorno ottenne una risicata fiducia dalla Camera: 314 sì e 311 no.

Curioso, quel margine così largo: proprio mentre il paese vuole mandare a casa questa maggioranza, come appare evidendentemente sia nelle amministrative che ai referendum.

In Parlamento il governo non solo tiene ma addirittura si rafforza. “PIÙ LI’ BUTTI GIÙ, PIÙ SI’ TIRANO SU”.

MA QUESTI, ENTUSIASMANTI RAPPRESENTANTI DEL POPOLO, CHI RAPPRESENTANO I MARZIANI?

“CHIAMALI SE VUOI, EFFETTI COLLATERALI DEL PORCELLUM”?

Paolo R. Commentatore certificato 22.06.11 22:43| 
 |
Rispondi al commento

lo so...è un po lungo come articolo ma vale la pena di leggerlo..è del Il Fatto Quotidiano

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/06/22/un-bancomat-anti-evasione/122064/

cittadino onesto (cittadinonesto) Commentatore certificato 22.06.11 22:41| 
 |
Rispondi al commento

PERCHE'PAGO ANDREGLIOTTI?
UNO DEI PIU' GROSSI FARABUTTI
CHE LA STORIA ITALIANA CONOSCA
MANDANTE DI OMICIDI COLLUSO CON LA MAFIA
AFFOSSATORE DI STRAGI
GRANDE BURATTINAIO
ALMENO VERGOGNATI RINUNCIA ALLA PENSIONE
E CAMPA CON QUELLI CHE HAI GIA' RUBATO CHE NON SONO CERTAMENTE POCHI

PER ME SEI UNA MERDA

antonio f. Commentatore certificato 22.06.11 22:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come volevasi dimostrare lo dico sopratutto per quei 4 + - deficienti leghisti che scrivono su questo blog o che lo leggono cercando di svegliarsi dal coma.
La lega da almeno 15 anni è al servizio del piduista 1816 di hardcore le immagini e l'audio possono aprire gli occhi a molti babbei padani vedere e sentire per credere, eccetto quelli che siedono sulle poltrone di montecitorio......e te credo con il stipendio che percepiscono essendo anche ladri ripeto LADRI, dalle poltrone non si scolleranno mai.

http://www.youtube.com/watch?v=FqAYBTnTOxY&feature=player_embedded#at=27

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/06/22/%E2%80%9Cil-patto-berlusconi-bossi-esiste-dal-notaio%E2%80%9D/122127/

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.06.11 22:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate ma vorrei porre un problema molto semplice che però rende bene l'idea di cosa significhi essre un "semplice cittadino" in Italia!!!

1) TI SERVE UNA TRASFUSIONE
2) TI RIVOLGI ALLO STATO CHE TI RIFILA SANGUE INFETTO
3) TI AMMALI ANCORA DI PIU'
4) LO STATO CHE DOVEVA E DOVREBBE PROTEGGERTI INVECE SE NE FREGA DI TE, ANZI PRIMA MUORI E MEGLIO E'. I LETTI NEGLI OSPEDALI D'ALTRONDE, SONO DESTINATI AGLI AMICI DEGLI AMICI, AI RACCOMANDATI, AI NIPOTI DI, AI FIGLI DI....
5) TU TI RIVOLGI A QUALCHE ASSOCIAZIONE DEI CONSUMATORI, MA SCOPRI CHE ANCHE QUEST'ULTIMA FA PARTE DEL SISTEMA, FA SPONDA CON NOTI STUDI LEGALI CHE MIRANO A SPOLPARE I TUOI RISPARMI
6) ALLORA TI RIVOLGI ALLE FORZE DEL'ORDINE, AI MASS MEDIA, AI TRIBUNALI, AL GOVERNO E PERSINO AL QUIRINALE. MA NON OTTIENI RISPOSTA. TUTTO TACE. TU SEI SOLO UN NUMERO. UN CITTADINO QUALUNQUE. COME UN ALTRO. DEVI NASCERE, ESSERE SFRUTTATO E MORIRE.
7) TI ACCORGI E CAPISCI SOLO ALLORA, DI ESSERE SOLO. CHI DOVREBBE PROTEGGERTI NELLA SOCIETA' E' IN REALTA IL TUO AGUZZINO.

P.s. Questo è il riassunto di una lettera vera di un cittadino italiano di nome Paolo!

QUESTA E' L'ITALIA !

P.s. Sono riusciti nel loro intento. DISTRUGGERE IL TESSUTO SOCIALE ew fare di un paese civile e democratico, un SULTANATO dove spadroneggiano le elites a danno dei molti!!!

CONFIDO IN UNO SCATTO D'ORGOGLIO DEL POPOLO ITALIANO! A QUESTO PUNTO MEGLIO MORIRE IN BATTAGLIA CHE SPEGNERSI DAVANTI ALLA TV LENTAMENTE!

Marcos Presti (mba) Commentatore certificato 22.06.11 22:32| 
 |
Rispondi al commento

@Margie cerca qualcuno che le dia una mano

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 22.06.11 22:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Sull'Espresso di qualche settimana fa c'era un articoletto che spiega che recentemente il Parlamento ha votato all'UNANIMITA' e senza astenuti un aumento di stipendio per i parlamentari pari a circa € 1.135,00 al mese.

Inoltre la mozione € stata camuffata in modo tale da non risultare nei verbali ufficiali.


STIPENDIO Euro 19.150,00 AL MESE

STIPENDIO BASE circa Euro 9.980,00 al mese

PORTABORSE circa Euro 4.030,00 al mese (generalmente parente o familiare)

RIMBORSO SPESE AFFITTO circa Euro 2.900,00 al mese


INDENNITA' DI CARICA (da Euro 335,00 circa a Euro 6.455,00)
TUTTI ESENTASSE
+

TELEFONO CELLULARE gratis

TESSERA DEL CINEMA gratis

TESSERA TEATRO gratis

TESSERA AUTOBUS - METROPOLITANA gratis

FRANCOBOLLI gratis

VIAGGI AEREO NAZIONALI gratis

CIRCOLAZIONE AUTOSTRADE gratis

PISCINE E PALESTRE gratis

FS gratis

AEREO DI STATO gratis

AMBASCIATE gratis

CLINICHE gratis

ASSICURAZIONE INFORTUNI gratis

ASSICURAZIONE MORTE gratis

AUTO BLU CON AUTISTA gratis

RISTORANTE gratis (nel 1999 hanno mangiato e bevuto gratis per Euro 1.472.000,00). Intascano uno stipendio e hanno diritto alla pensione dopo
35 mesi in parlamento mentre obbligano i cittadini a 35 anni di contributi ( 41 anni per il pubblico impiego !!!)

Circa Euro 103.000,00 li incassano con il rimborso spese elettorali (in violazione alla legge sul finanziamento ai partiti), più i privilegi per quelli che sono stati Presidenti della Repubblica, del Senato o della Camera.

Giuseppe Colucci, San Martino in Pensilis (Cb) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.06.11 22:27| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ho scritto più volte e lo ripeto per l'ennesima volta:

SICILIA INDIPENDENTE! SARDEGNA INDIPENDENTE!! A MORTE I LEGHISTI!!!

Anacleto M. 22.06.11 22:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

beppe,tu hai ragione ad indignarti ma per dovere di cronaca questi episodi da qualche anno sono decisamente in calo anche perche', in previsione di un intervento chirurgico viene effettuata l'autodonazione. Resta comunque grave il fatto che lo stato non riconosca e risarcisca le vittime

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 22.06.11 22:26| 
 |
Rispondi al commento

Non so bene come funziona qui, chi decide l'argomento principale della discussione ma, con tutto il rispetto e la solidarietà per coloro che hanno subito gravi danni alla salute per il sangue infetto vorrei che..visto il particolare momento politico e sociale del nostro Paese si cercasse di discutere di altro..come di quei giovani che oggi a Montecitorio hanno spontaneamente manifestato, dimostrando a tutti che si può anche, qualche volta abbandonare il computer..

cittadino onesto (cittadinonesto) Commentatore certificato 22.06.11 22:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vergogna è solo una parola per menti di quel calibro!

luca c 22.06.11 22:18| 
 |
Rispondi al commento

IL NANEROTTOLO RICATTATO
TRA L'ALTRO DA UN RAZZISTA
CHE GRAZIE A UN ANEURISMA E'MIGLIORATO
GOVERNANO UN PAESE E DICONO VA TUTTO BENE????

AFFANCULO ITALIA NON LO DICO IO CE LA MANDATE VOI
IGNOBILI COGLIONI

antonio f. Commentatore certificato 22.06.11 22:18| 
 |
Rispondi al commento

per tornare al probelma rifiuti di napoli, prendo spunto da una frase di un commentatore:


"il problema è la lega che ha bloccato il trasferimento dei rifiuti in altre regioni
tutto il resto sono solo chiacchiere
come promettere di risolvere il problema in 5 giorni"

--------------------------------------------------

siccome varie regioni (emilia romagna, toscana, mi sembra anche umbria) hanno aderito alla richiesta di prendersi una parte dell'immondizia che c'e' nelle strade di napoli, se il governo avesse dato l'assenso penso che la pulizia delle strade si poteva fare veramente in 5 giorni, bisognava metterla su dei camion e spedirla nelle varie regioni. quindi de magistris non ha parlato a cazzo. al limite e' stato un po' minchione, non sospettando il livello di malafede truffaldina dell'attuale governo.

dal commento piu' sopra, ed e' stato scritto da un bloggher a cui de magistris non e' particolarmente simpatico, diciamo che e' un rappresentante dell'ala purista del m5s, si deduce poi un'altra cosa: che non e' colpa di de magistris se napoli non e' ancora stata pulita o quantomeno se l'operazione puliza al momento e' stata bloccata, ma della lega che ha fatto il suo sporco gioco, quello del poliziotto zozzo pronto a tutto del berlusconismo.

cosi', dal momento che il bloggher che ha scritto le parole piu' sopra si firma con stellette, si presume che sia del m5s di napoli o a lui vicino, e siccome lui stesso ammette che de magistris e' sotto attacco, e visto che de magistris ha chiesto l'aiuto di movimenti, partiti e di tutti i cittadini di napoli in generale per riuscire a risolvere il problema, il bloggher, invece di dare addosso a de magistris come spesso fa, dovrebbe convincere quelli del m5s napoletano a dare una mano al sindaco dal momento che vuole attuare uno dei punti del programma del m5s e, come lui stesso fa notare, e' sotto attacco di gentaglia malavitosa che per motivi propagandistici o di malaffare, vuole farlo fallire nei suoi intenti.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 22.06.11 22:18| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quel gran bischero di Renzi da Floris,
“io non faccio parte dei 360 che hanno avuto a che fare con bisignani! E spero che questo signore risulti estraneo ai fatti”
in risposta a Sacconi, il quale pochi istanti prima affermava che a 360 gradi, tutti avevano avuto a che fare con il “faccendiere”
il renzi le proprio un grullo!!
anzi a dirla tutta un gran stronzone ignoratone, ma le hanno spiegato chi è bisignani ?
Lei signor renzi è a conoscenza che questo signore è stato indagato nel corso del processo alla madre di tutte le tangenti, ha mai sentito parlare del processo enimont, delle tangenti distribuite ai partiti, sa che il bisignani depositava CCT e
BOT presso lo IOR e poi li riconvertiva in contanti e trasferiva in banche svizzere ripuliti,
ma che le dico, lei che si definisce il rottamatore,
dio mio che fine che ha fatto la sinistra,
per l'ennesima volta devo dare ragione a Di Pietro,
non siete credibili, non siete un alternativa valida,fate schifo.


Siamo tutti palestinesi Napoli: presidio permanente per sostenere la Freedom Flottilla II (22 Giugno 2011)
anteprima dell'articolo originale pubblicato in www.caunapoli.org
A breve partirà la Freedom Flotilla II, che tenterà, esattamente come l'anno scorso, di rompere il criminale blocco che Israele pratica ormai da 5 anni contro la Striscia di Gaza. Si tratta di navi organizzate in diversi stati dai movimenti di solidarietà col popolo palestinese, che cercheranno di portare aiuti umanitari alla popolazione e di internazionalizzare la questione arabo-israeliana, portando all’attenzione di tutti i crimini che lo stato israeliano continua a commettere impunemente contro la popolazione palestinese.

Per seguire la Freedom Flotilla, come Coordinamento Campano di Solidarietà con la Palestina abbiamo organizzato una tre giorni in cui saremo a Napoli, a Piazza del Gesù, con gazebo, mostre e materiali di controinformazione per mostrare il vero volto del sionismo e, al contempo, la dignità di un popolo - quello palestinese - che continua a resistere da più di 60 anni con grande determinazione alla potenza occupante.

Puntare il nostro sguardo sulla Palestina si fa ancor più importante in un momento in cui, malgrado le minacce israeliane di un uso della forza contro gli attivisti della Freedom Flotilla (ricordiamo che l'anno scorso i militari di Tel Aviv ne hanno uccisi addirittura 9), l'intera vicenda rischia di essere coperta dal velo di silenzio organizzato dai nostri mass media.

Anche per questo crediamo che sia importante la partecipazione attiva di tutte e tutti per la riuscita delle giornate del 27, 28 e 29 giugno. Chiediamo a chiunque abbia a cuore la causa del popolo palestinese di essere con noi in piazza in quelle giornate, di aiutarci a costruirle ed organizzarle e di farsi portavoce in prima persona della lotta per il diritto all'autodeterminazione di un intero popolo.

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 22.06.11 22:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DOMATTINA MI ALZO E VADO A LAVORARE
SONO ANCHE FORTUNATO HO UN LAVORO

DOMATTINA MI ALZO E SE NE HO VOGLIA VADO IN PARLAMENTO
SONO FORTUNATO TANTO LO STIPENDIO LO PRENDO LO STESSO

SARA' PER QUESTO CHE L'ITALIA NON GIRA?

antonio f. Commentatore certificato 22.06.11 22:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Signor Grillo.
Questo è un messaggio importante.
Lei, se fosse minacciato da uno grande e grosso arretrebbe?
Se ne andasse del suo lavoro, si farebbe indietro?
Ha sentito Benigni in tv?
Signor Grillo, io sono solo un ragazzo che scrive.
Anzi, scriveva. Son tre anni che sto a ritoccare due racconti, son proprio fuori gioco...
Il gioco a me piaceva. Lo imparai ai tempi di scuola, mi accompagnò per anni fino a quando finii con donne sbagliate e un sacco di vizi bruciaispirazione per la testa.
Smisi nel 2008, gli ultimi anni di vita eran racconti in sms su distruzioni di sè, volontà di riprendersi in mano la propria vita... un sacco di dolore privato, di amore in disuso, di... be', cose private. Da tossico guardavo molta tv, così mi trovai altra gente che dava valore all'apparenza più che alla sostanza davanti agli occhi... non sfugge nulla a chi le ha subite, le idiozie della gente.

Stefano 22.06.11 22:01| 
 |
Rispondi al commento

Sono in difesa.
In difesa della poltrona .
La poltrona dei ventimila euri/mese.
Non importa che facciano un cazzo.
La difesa ad oltranza della poltrona sopratutto.
Bisogna dire che la difendono bene.
Anche perche' i "nemici",come il sottoscritto,stanno davanti a un monitor e premono tasti.
Loro lo sanno,sono felici.

Charles Bukowski

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 22.06.11 22:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non conoscevo questa vicenda e mi rattrista dal più profondo del cuore.

volete un'idea?
riempite dei sacchetti tipo ematico con del sangue artificiale;meglio ancora se il vostro vero se ve la sentite!!!!
e lanciateli contro le sedi che erano preposte al controllo tipo ministero della salute!!!
vedrete se non vi sentono,tanto più di quello che vi hanno gia fatto che possono farvi.
un sentito saluto!!1

virgilio catanzano 22.06.11 22:00| 
 |
Rispondi al commento

Grazie a tutti per la solidarietà, non ci crederete ora aggiungo una postilla a cui faticherete a credere:
il problema più grande da affrontare è proprio quello di convincere noi stessi danneggiati ad uscire dal guscio e gridare la rabbia che abbiamo dentro. La paura, la vergogna, questi sono i nostri nemici più grandi e su questo stiamo faticosamente lavorando. Ma anche qui vi è un lento risveglio, rispecchiamo un pò i tempi che sta vivendo oggi il nostro paese....un lento risveglio!

monica trapella 22.06.11 21:58| 
 |
Rispondi al commento

L'Ars salva Santo Catalano,
il deputato che non poteva candidarsi

Respinta con 38 voti la richiesta della commissione verifica poteri che aveva deliberato la decadenza del deputato del Pid per "incandidabilità originaria". Catalano rimane dunque a Palazzo d'Orleans nonostante la condanna a un anno e undici mesi per abusivismo edilizio e concorso in abuso d'ufficio che non gli avrebbe permesso di candidarsi nel 2008. Alla fine della seduta baci e abbracci dei colleghi di coalizione.

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 22.06.11 21:56| 
 |
Rispondi al commento

SALVE LEGGO SPESSO SU QUESTO BLOG, LE ARRABBIATURE DI TANTA GENTE ONESTA E CREDO ORMAI ALL'ESASPERAZIONE, SIAMO TUTTI ARRABBIATI X TANTI OVVI MOTIVI, GIUSTIZIA INFETTA, SANITA' INFETTA, FISCO INFETTO, POLITICI INFETTATI DA LUSSURIA E PERVERSINI VARIE, TUTTO E'INFETTATO DALL'UOMO INGORDO, IN OGNI EPOCA LA STORIA CI INSEGNA,BISOGNA LOTTARE X OTTENERE LIBERTA' E GIUSTIZIA, X I PROPRI DIRITTI, TUTTI PROTESTIAMO TUTTI SIAMO STANCHI DI PAGARE SULLA PROPRIA PELLE, MA IN QUESTO PAESE DI INETTI ED INVERTEBRATI NON SUCCEDE MAI NIENTE, PECORE SOLO PECORE PRONTI A PAGARE TASSE SU TASSE, SUBIRE SUBIRE E SEMPRE SOLO SUBIRE, POSSIEDI UN AUTO, TASSA DI POSSESSO, HAI UNA TV, TASSA DI POSSESSO, MA LA VOGLIAMO SMETTERE, NESSUNO DOVREBBE PAGARE LE TASSE CONSIDERATE INGIUSTE, UN MODO SEMPLICE X UNA PROTESTA CONCRETA, NESSUNO DICO NESSUNO DEVE PAGARE LE TASSE X SFAMARE QUESTI LURIDI SCHIFOSI ABBUFFINI, UNA SOLA VOCE, SPEGNERE LE TV,FERMARE LE AUTO, CAMBIARE RADICALMENTE QUESTA CLASSE (TUTTA) POLITICA, SEMPRE LE STESSE FACCE DI MERDA, BISOGNA UTILIZZARE LA RETE COME UN TAM TAM, SENZIBILIZZARE L'OPINIONE PUBBLICA, AD UN RADICALE CAMBIAMENTO, DISTRUGGERE LE LORO ROCCAFORTI COME L'EQUITALIA-LADRONI AUTORIZZATI, PORCI VENDUTI ALLA POLITICA CORROTTA, BISOGNA TROVARE IL MODO ED IL SISTEMA, NON PAGARE NON PAGARE. TUTTO CIO' CHE RITENIAMO INGIUSTO.X FINIRE SIAMO UN POPOLO DI INVERTREBATI.......

CONAN- CONDOTTIERO Commentatore certificato 22.06.11 21:43| 
 |
Rispondi al commento

me li ricordo si sti 2 stronzi.QUel pezzo di merda di Poggiolini e quella grandissima bagascia della moglie fortunatamente deceduta.
Spero possa bruciare all'inferno quella troia.
devo ringraziare quei 2 pezzi di merda se nella mia famiglia abbiamo avuto un contagio da trasfusione infetta.
2 maiali farabutti arricchiti sulla pelle di bisognosi,senza scrupoli e con il dire di avere fatto ciò per garantire una vita dignitosa al figlio handicappato.
potrei accanirmi anche sulla disgrazia del figlio ma preferisco sorvolare( la tentazione è forte).
risultato di tutta la storia?
niente di niente, arresti domiciliari,indulto sconto di pena e via...alla faccia di chi ci ha rimesso la salute.
2 grandissimi pezzi di merda..............

il becchino 22.06.11 21:28| 
 |
Rispondi al commento

I VAMPIRI ESISTONO


[…] È il 30 maggio 1995 quando in quel magazzino di Padova vengono ritrovate le sacche di plasma infetto.

Quelle della Sclavo sono in regola, ma 5 tonnellate sono senza controlli.

Sono di proprietà della Padmore con sede alle Isole Vergini.

I rilievi effettuati sul sangue della Padmore, arrivato in quei magazzini insieme a quello della Sclavo, sono sconcertanti.

[…] Ma cosa lega la Padmore e la Sclavo?

Ad occuparsi della transizione per quella partita di sangue infetto fu David Mills, lo stesso Mills del processo All Iberian, colui che faceva le transizioni per conto di Silvio Berlusconi per spostare i conti Fininvest in società off shore all’estero.

[…] Dopo il sequestro del 1995 da parte della magistratura di Trento, comincia un contenzioso tra Padmore e Sclavo su quella partita di sangue.

Padmore è difesa in Italia dallo studio Ghedini e Longo di Padova, lo stesso che difende Silvio Berlusconi.

La Padmore non riceve il sangue che è sotto sequestro e non paga il saldo degli 11 miliardi alla Sclavo.

La ditta di Siena fa causa alla Padmore

Si affrontano a Londra, la Sclavo difesa dallo studio Withers, di cui fa parte David Mills, e la Padmore difesa dallo studio Cmm, di cui fa parte….David Mills.

La Padmore fallirà e la Sclavo non vedrà più nulla di quegli 11 miliardi di lire per quel sangue infetto venduto prima della sua distruzione.

Mills dirà ai finanzieri di Trento che lo interrogheranno di non sapere nulla della Padmore nonostante i Marcucci fossero suoi clienti da anni.

Un altro vampiro Mills, con la moglie che nel 1999 diventa sottosegretario alla salute del governo labour di Tony Blair.


Continua
http://www.globalproject.info/it/in_movimento/I-Vampiri-esistono/3693

silvanetta* . Commentatore certificato 22.06.11 21:28| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Il fascismo non è quella cosa buffonesca presentata spesso ai giovani: è il silenzio della società civile". Franco Fortini

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.06.11 21:21| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento

poggiolini, poggiolini...
de lorenzo, de lorenzo...

tutti nativi di sondrio!!!!!

Idalfonso De Pasquale Commentatore certificato 22.06.11 21:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Riunione e collaborazione di almeno il 50% di tutti i Falchi d'Italia a Napoli, con due settimane di coprifuoco.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.06.11 21:09| 
 |
Rispondi al commento

Io rubo tu rubi egli ruba noi rubiamo voi rubate essi rubano...e che va in galera? Io RUBO!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 22.06.11 21:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un SALUTO A TUTTI,BUON DIALOGO e COMMENTI!!!!NO A CENSURE!!!!!!NOTAV "NO AL MOSTRO"!!!!!!!!Il Diritto ad esprimere le proprie IDEE ed OPINIONI,che e una delle poche LIBERTA' che abbiamo!!!!!Movimento 5 Stelle il Movimento dei cittadini italiani,non solo di beppe!!!!!I MORTI-DEMONI non ci SCHIAVIZZERANNO MAI TUTTI!!!!W LA VITA,W LA VERITA',W LA LIBERTA'............GRAZIE...........W L'AMBIENTE basta vivere in prigioni di CEMENTO!!!!!ITALIANIIIIIIII................

alberto pepe, torino Commentatore certificato 22.06.11 21:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VI VOGLIO BENE. TUTTO IL RESTO è RABBIA.
"PENSO CHE A VOLTE NON CI SIANO ABBASTANZA SASSI".

ROBY ROCK Commentatore certificato 22.06.11 21:04| 
 |
Rispondi al commento

Quando non vi è un illecito , BANNARE è una violenza verso un proprio simile.

5 segnalazioni ? FAVOLE ! Qui si banna anche dopo 16-26-31 secondi , quindi per capire fatevi due conticini .

Questo sito VORREBBE essere un inno alla libertà di parola ma in definitiva se non sei lecca-grillo sei spacciato.

Nulla di preoccupante , voi giocate con il PC e noi ci divertiamo nella realtà.

Avrete notato che Napoli ed il sud HANNO BANNATO VOI ????

romualdo scamorzone 22.06.11 21:04| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

io mangio tu mangi egli mangia noi mangiamo voi mangiate essi mangiano.....

cristina ., como Commentatore certificato 22.06.11 20:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT!...Sempre su De Magistris:
Vediamo, in Tv, la solita Napoli dei rifiuti ma al contrario di berlusconi, Mai ascoltiamo la voce dell'interessato!

Io finche' saro' collegato e a meno di dietrofront o ripensamenti,
non MANCHERO' di far sentire la voce di De Magistris,
e di Napoli: Oscurando l'operato di LDM si oscura la parte sana, sociale, attiva che lotta per il cambiamento;
Denigrare LDM adesso significa mettersi contro l'elettorato napoletano che, smarcandosi dalle regole consociative si e' affidata al neosindaco eletto e tutti gli "azzardi", insinuazioni, e "tattiche furbistiche" saranno penalizzate in termini elettorali...di consenso!

Cio' lo scrissi sul sulla "pagina" di Vendola che alla vigilia delle elezioni indi' una consultazione democratica fra gli elettori e chiese se scegliere De Magistris o l'elettore del PD!
Il voto sanci' l'appoggio al candidato PD:
Il "referendum" comunque era viziato dal collegio di Barra o ponticelli (adesso non ricordo ma e' inifluente) che contava fra i suoi iscritti una percentuale prossima al 60% che si espresse a favore del candidato pd!

Chiesi di stare bene ATTENTI, in campana, perche' RIvotare un rappresentante del PD, cofautore del degrado avrebbe screditato anche il SEL e le sue "presunte" voglie di cambiamento e cio' avrebbe avuto conseguenze anche in ambito nazionale.
La consultazione ando', naturalmente, spontaneamente, verso un plebiscito per LDM!

Il movimento pensa, forse, di pararsi le chiappe dietro un ostinato silenzio, senza mettere in preventivo un calo di consensi?

Stamattina ho espresso disappunto e sgomento dietro un voltafaccia di siti che avevano inizialmente accolto la richiesta di "ospitare" momentaneamente la monnezza in attesa di soluzioni gia' operanti atte allo smaltimento!
tale Luther Blisset mi ha accusato di mentire...facendosi portavoce del MOVIMENTO!
Io dalla RETE voglio INFORMAZIONI E NON DENIGRAZIONI!
Ore 18:00:
http://www.youtube.com/watch?v=SFYDEbFYkKs&feature=player_embedded#at=2

anthony**** c. Commentatore certificato 22.06.11 20:55| 
 
  • Currently 3.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione