Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Tabacci, così fan tutti


Tabacci_Pisapia.jpg
Bruno Tabacci è il nuovo Assessore al Bilancio e ai Tributi nella Giunta del Sindaco di Milano Giuliano Pisapia. Tabacci ex DC, CCD, UDC, MFCP, APL (Alleanza per l'Italia) è attualmente deputato e a lasciare la carica per ora non ci pensa proprio. A chi gli ha fatto notare che dovrebbe lasciare Montecitorio e lo stipendio da parlamentare per ragioni di decenza ha risposto "Così fan tutti, perché io no?" come un Mastella qualsiasi. Anche a Milano "Il vento cambia davvero".

12 Giu 2011, 14:02 | Scrivi | Commenti (134) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

ABOLIZIONE DELLE PROVINCE

Grazie Tabacci per averci provato. Eh si ragazzi.. la proposta di Di Pietro è stata votata solo dai centristi e da qualche sparuto dissidente. il PD si è astenuto!!!!!!!!

pippetta l. Commentatore certificato 07.07.11 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Comunque l'articolo ci deve far fare un'altra riflessione che secondo il mio modesto parere è questa:
Chi ha fatto l'articolo ha volutamente dare risalto, non tanto all'argomento Compensi, ma bensì alla facilità di coesione che i politici hanno nell'agregarsi.
Mi spiego meglio, questo tipo d'incarichi di rappresentanza istituzionale, sono frutto d'accordi delle segreterie dei partiti centrali.
Lo scopo di queste aggregazioni periferiche, è fare da testa di ponte, per future liste elettorali..attraverso la cooptazione, si ha il coinvolgimento nella governace...
Quindi, deduco che i giochi erano già fatti al tavolino da tempo..ciò conferma l'indifferenza degli eletti verso i propri elettori e l'anomalia di questa legge elettorale...
Ecco perchè non voglio firmare cambiali in Bianco!!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 16.06.11 09:49| 
 |
Rispondi al commento

E' possibile fare un referendum per diminuire il numero dei parlamentari , per togliere il finanziamento ai partiti,per far andare in pensione i parlamentari dopo 40 anni di lavoro e non dopo 5 anni di lagislatura e PER MANDARLI TUTTI A CASA ?

pier luigi panuccio 15.06.11 19:31| 
 |
Rispondi al commento

DE MAGISTRIS: COSI' FAN TUTTI!

arianna pallotti 15.06.11 15:54| 
 |
Rispondi al commento

Sepolcro imbiancato

eugenio pirisi del balzo 15.06.11 05:14| 
 |
Rispondi al commento

Cari ragazzi, ma ce la mettete la testa nelle questioni di cui pretendete di discutere? Pisapia ha dato un incarico delicato ad una persona che ci mette la faccia a provare a riparare al disastro della Moratti (340 è il buco..) e gli ha chiesto esplicitamente di stare a Roma, perché una delle partite che si giocano i Comuni è con Roma! Se Tabacci resta li ci sta che magari vengano spesi due spiccioli in meno per qualche guerra, qualche comunità montana di mare, e via dicendo.. e ai milanesi vengano messe le mani in tasca un po' meno, o vengano tagliate meno le spese per far funzionare i servizi cittadini.

Riguardo al fatto che si possano fare le due cose, certo che si può! A roma si vita una volta sola alla settimana e ci si va in un'ora di aereo!

Ringraziare chi si fa il culo per far funzionare le cose, e rispettare chi non si è sottratto alla giustizia pretendendo di dimostrare la propria innocenza nei tribunali ai tempi di tangentopoli uscendone immacolato.

Studiate, ragazzi, studiate.. poi magari andateci voi al posto di Tabacci a Roma a discutere del Patto di Stabilità (provare con wikipedia.. magari scoprite cos'è!)

pippetta l. Commentatore certificato 15.06.11 01:12| 
 |
Rispondi al commento

Allora per tutti queli che ripetono come un mantra la frase DISONESTA di Pisapippa riguardo il doppio stipendio, sappiate che il Testo Unico degli Enti Locali, legge 267 / 2000, stabilisce che: "parlamentari con qualunque incarico in Enti Locali non possano ricevere alcun compenso relativo"
quindi Tabacci non ha rinunciato a un bel nulla, se non percepirà il doppio stipendio è semplicemente perchè la legge glielo impedisce.

Paolo Cicerone, ★★★★★ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.06.11 15:15| 
 |
Rispondi al commento

Non voglio entrare nel merito, ma bisogna distinguere quello che è illegale da quello che è illecito e ancora da quello che è eticamente discutibile. E non sempre i concetti corrispondono. Ad esempio nelle dittature il dissenso è illegale. Ma vale anche il contrario.
Sostenere che Tabacci (o chi come lui si trova in quella situazione) non sia criticabile perché fa ciò a norma di legge è fuorviante per quanto corretto.
Il salto che bisogna fare è dall'italia che E' a quella che VORREMMO che fosse.
E se vogliamo una politica come servizio e non come "mestiere" (da non confondere con la competenza!)allora non importa quanto sia galantuomo il tale o capace il tal altro.
Ci sono delle azioni che assumono anche un valore simbolico che supera la sola dimensione concreta. E quindi potremo sperare di avere un'Italia nuova solo da chi (nuovo o vecchio, giovane o anziano che sia) DIMOSTRERA' CONCRETAMENTE di voler AGIRE DIVERSAMENTE.
Il bilancio dello stato non è certo risanato dai rimborsi elettorali non incassati dal M5S, ma il valore politico di questa scelta è immenso perché dimostra che se si vuole si può essere diversi.
E quindi anche nei casi "tipo Tabacci" , il nuovo lo si avrà quando le poltrone non saranno nemmeno proposte a chi già ha il culo comodamente e profittevolmente al caldo. E gli uomini nuovi saranno quelli che in ogni caso sapranno porsi dei vincoli etici anche quando le leggi in vigore gli consentissero di valicarli.
Ho letto fra i vari commenti il detto "l'occasione fa l'uomo ladro".
Attenzione, badate bene che in effetti è l'occasione che fa l'UOMO ONESTO.

marcobbo 14.06.11 14:53| 
 |
Rispondi al commento

Ormai i Partiti sono il vero Tumore della democrazia...nessuna legge, dovrebbe permettere l'esistenza di "associazioni private e non riconosciute" che intermedia tra i cittadini e le istituzioni, nominando o indicando, persone per ricoprire cariche istituzionali d'interesse pubblico.
Il caso più eclatante sono le municipalizzate, l'authoryti,ecc....qualsiasi incaricano che esula dalla rappresentanza Politica, dovrebbe essere sottoposto alla votazione dei cittadini"sovrani".
Veniamo scippati 3 volte...la prima perchè questi governano con il premio di maggioranza, la seconda perchè non hanno nessun vincolo di mandato, la terza perchè decidono loro chi metterci nel tal posto, enti ecc...
Siamo sudditi di questi cialtroni....e i Pdueros insieme alla sinistra, è uguale alla destra...

roby f., Livorno Commentatore certificato 14.06.11 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Questo caso TABACCI ... è sempre esistito, e continuerà ad esistere perchè non c'è moralità, in nessuno o quasi di quelli che ci rappresentano.

Ce la raccontano bene, ma poi razzolano male, e non è qualunquismo.

All'operaio se sbaglia sul lavoro in qualche modo paga, questi se sbagliano ... paghiamo noi.

Servono altri referendum ... non fermiamoci qui

Francesco Artosi 14.06.11 14:11| 
 |
Rispondi al commento

Ormai, se persino Tabacci vi sembra indigesto, siete maturi per una bella, sana dittatura.
À da venì Peppone!

paolo moretti, roma Commentatore certificato 14.06.11 14:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non voglio difendere nessuno ma è di ieri la notizia che tabacci non percepirà doppio stipendio e avrà "solo" lo stipendio da parlamentare.

Dico la verità ... mi fa appena un po' "meno schifo" ma non lo trovo giusto. Sottrae tempo a una carica per cui è stato eletto ed è abbondantemente pagato per svolgere un lavoro differente.

mah ... gradirei sapere cosa ne pensate ....

claudio l., milano Commentatore certificato 14.06.11 13:21| 
 |
Rispondi al commento

VERGOGNA... VERGOGNA...

Marco Andrenacci, Grottammare Commentatore certificato 14.06.11 10:31| 
 |
Rispondi al commento

Ma dio smettetila..Tabacci...chiedeteli che cosa ne pensa della situazione economica del paese e del suo debito pubblico...provate!!!!vedete cosa vi risponde!!!probabilmente vi dirà che il popolo italiano ha vissuto per troppi anni al di sopra delle proprie possibilità.....e su questo non posso darli torto:perchè?....perchè abbiamo pagato e stiamo pagando politici e partiti troppo!!!e gente come lui che balzella da uno schieramento all'altro...!!!!
Soltanto ora il vento sta cambiando e un pensino di mettere il cappello sui referendum....oppure di riciclarsi...sono finiti!!!!aria...aria!!!e li manderemo via tutti...!!!!
Grande Beppe....spesso dicono che i partiti non riesco a formare le nuove classi dirigenti..ecco le nuove classe dirigenti..siamo noi!!!Per più di mezzo secolo hanno gestito tutto e tutti...ora basta!!!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 14.06.11 08:57| 
 |
Rispondi al commento

che differenza c'è tra robespierre e voi?

salvo limetti 13.06.11 20:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tanto per cominciare "così fan tutti" non è un virgolettato. Tabacci non è il tipo da offendere la sensibilità degli elettori. Il compenso da Assessore sembra sia rinunciato, ma di fatto non si capisce perché pretendere che persone capaci non debbano essere remunerate (Beppe i libri non li regala, e gli spettacoli non li fa gratis!).

Ma veniamo al nocciolo: sono un cittadino di Milano ed il fatto che il mio assessore al bilancio sia presente a Roma a fare il suo dovere (votare) uno o due giorni alla settimana (martedì e mercoledì), ma soprattutto mi garantisca con la sua competenza (e presenza!) in commissione bilancio di prendersi cura dei giochetti di palazzo riguardo a temi come quello del federalismo fiscale, mi lascia dormire sonni più tranquilli rispetto ad immaginarmi nelle mani di qualche ragazzotto incompetente.

D'altronde Pisapia non è un fesso e sarà stato proprio lui a chiederglielo.

Viviamo in un paese intriso di populismi e basta la chiamata alle armi di un'IDV rimasta a bocca asciutta al Comune di Milano per far strillare insulti sconsiderati. Per parlare di politica ci vuole la patente, e prenderla non è difficile.. basta studiare!

Re Sole, Milano Commentatore certificato 13.06.11 17:57| 
 |
Rispondi al commento

Tabacci rinuncia allo stipendio da assessore. se si parla di doveri, il suo dovere è in primis verso tutti gli italiani che lo hanno fatto eleggere al parlamento.

DANILO P., Ferentino Commentatore certificato 13.06.11 16:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Egregio Sindaco Pisapia, non sono un sostenitore di Grillo, per il mio modo di sentire è troppo estremista e, forse senza volerlo, in questo suo atteggiamento travisa quel principio che va continuamente richiamando che “uno vale uno”, ma che quando non misurato al confronto con gli altri quell’“uno” ha più il sapore dell’anarchia che non della democrazia. Bisogna però riconoscere che, come per chiunque, alcune cose che dice sono giuste. Una tra queste è quella dei doppi incarichi, nel caso, riferita all’onorevole Tabacci e alla deludente sua difesa. Egregio Sindaco, sia Lei a dimostrare che nella sua giunta e nel nuovo modo di operare che Lei propone non c’è posto per chi non si converte a regole di dedizione e di migliori comportamenti rispetto a quando i politici hanno dimostrato sino ad ora.

Ezio P., Vimercate Commentatore certificato 13.06.11 15:21| 
 |
Rispondi al commento

Mi chiedo adesso dove sono e cosa pensano i mirabolanti votanti di Pisapippa.

Davide Tramma (attila khan), Sesto San Giovanni Commentatore certificato 13.06.11 15:14| 
 |
Rispondi al commento

spero corrisponda al vero il fatto che Tabacci ha rinunziato al doppio pagamento,troverei + giusto che avendo 2 incarichi percepisse entrambi i compensi diviso 2; ciò, naturalmente dovrebbe valere anche x Fassino ed altri (ad es. il presidente della Provincia di BG che continua a fare il parlamentare con la Lega).
A quando i referendum propositivi?
Se non ora, quando?......

Cesare F., bergamo Commentatore certificato 13.06.11 15:12| 
 |
Rispondi al commento

Gli ho appena scritto sulla sua mail:
tabacci_b@camera.it

Rompiamo le scatole al diretto interessato...

"Buongiorno,

credo che per rappresentare al meglio il cambiamento di cui tanto ci si vanta, l'esempio migliore sia quello di rassegnare le dimissioni alla camera. A parte il poco decoro del doppio stipendio, non credo che si possa svolgere contemporaneamente bene entrambi i mestieri. Non pensa?

Faccia un vero atto innovativo ed inizi a dimostrare le cose sul campo. Anche perchè penso che ormai le cose vengono fuori e se Pisapia è stato eletto anche grazie alla rete, è altrettanto vero che andrà giù per mano della rete se i patti non saranno rispettati.

Saluti"

Ivo Clagnan 13.06.11 14:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ennesimo uomo vecchio, con idee vecchie, appartenente al solito vecchio Sistema. Ma non ne avete le palle piene di questi cadaveri putridi?

Skynyrd Lynyrd Commentatore certificato 13.06.11 14:32| 
 |
Rispondi al commento

Tabacci Bruno, a capo della segreteria tecnica del Ministero del Tesoro con Giovanni Goria, nel governo Craxi I quando il debito pubblico italiano esplose.

Serve altro come referenza ?

Adriano 13.06.11 14:22| 
 |
Rispondi al commento

DIMMI CON KI VAI E TI DIRò CHI SEI!

Giorgio P., Magliano di tenna Fermo Commentatore certificato 13.06.11 14:04| 
 |
Rispondi al commento


Tabacci rinuncia però al doppio stipendio! Leggere ragazzi, leggere

http://www.ilpost.it/2011/06/13/tabacci-resta-assessore-e-deputato/

Opinione 13.06.11 13:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e Beppe Grillo dovrebbe confrontarsi con questa manica di ladri?!?!?! fa bene a non cagarseli, è giusto così!!!

David 13.06.11 13:14| 
 |
Rispondi al commento

io invece son contento,ci godo come un riccio,anzi,sapete che vi dico?spero guadagni il triplo,non il doppio...adesso ditemi dove sono tutti quelli che sventolavano bandiere arancioni NON E'CAMBIATO UN CAZZO PECORE!!!..Beppe lo diceva ed e'stato accusato da tutte le parti..sempre la solita storia..il meno peggio..bravi

o.t 13.06.11 13:08| 
 |
Rispondi al commento


Tabaci mi sembra anche una persona più seria del marciume che abbiamo, e sicuramente non percepirà lo stipendio da consigliere, e questo gli fa onore.
Pero' mi chiedo: se sei stato eletto per svolgere un compito parlamentare, come fai a fare due cose in contemporanea e farle bene? Una a Roma e l'altra a Milano?
E' come se io lavorassi per una azienda e in seguito pure per un un'altra allo stesso tempo, il mio lavoro ne giova?

mirco marcia Commentatore certificato 13.06.11 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Scusate ma come può una persona fare bene sia il parlamentare che il consigliere??

O fai una cosa o ne fai un altra!!...altrimenti significa che in una delle due professioni non hai nulla da fare..
.e se non hai nulla da fare, perchè prendi uno stipendio così alto??
Oltretutto Tabacci dovrebbe fare il consigliare in una città come Milano, non in un comune di 100 abitanti!!!

....e quando ci saranno delle votazioni sia in parlamento che in consiglio, Tabacci cosa farà...si sdoppierà!!!
Non posso credere che non ci sia nessun altra persona che possa ricoprire quel ruolo!!

Se poi la risposta è "così fan tutti" allora possiamo giustificare ogni cosa...a partire dal fatto che tutti rubano e "allora lo faccio anche io"..
Ma dai!!!

Tabacci e Pisapia, per piacere, fate le persone serie.

D.DiMaio 13.06.11 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Quando studiavo educazione civica a scuola diciamo 50 anni fa, avevo imparato che chi assume un incarico pubblico non puo' contemporaneamente averne un altro. Ma perche' invece di chiedere ai "cani" di mollare l'osso non fanno una legge che lo imponga? vabbe' al solito non si puo' chiedere che cane morda cane, sono tutti interessati allo status quo...

lil rizzo 13.06.11 11:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tabacci vada a votare che e' l'ultima cosa rimasta di democratica (IL REFERENDUM)

gagliardo giuseppe 13.06.11 11:26| 
 |
Rispondi al commento

Tabacci, mavedid'annaffanculo

riddik71 13.06.11 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Non facciamo della demagogia da quattro soldi. Tabacci non percepirà lo stipendio di assessore. Avrà un doppio incarico ma questo non significa che automaticamente avrà anche un doppio stipendio, anzi su questo Pisapia è stato molto chiaro (vedi sotto)

http://milano.repubblica.it/cronaca/2011/06/13/news/pisapia_il_doppio_incarico_non_un_doppio_stipendio-17611036/

Filippo Gobbo 13.06.11 11:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono tutti uguali; magnano a quattro ganasce e a noi comuni mortali lasciano le ganasce di equitalia.
Mi sa tanto che lascio l'italia e me ne vado a vivere e lavorare in un altro Paese.
Di tutte queste schifezze cosa dicono i Bersani e i Di Pietro?

Giovanni Antonio Piga 13.06.11 11:18| 
 |
Rispondi al commento

Aderite al gruppo su facebook per far dimettere Tabacci da uno dei due incarichi: http://www.facebook.com/home.php?sk=group_136616753079245

FILIPPO FLEISH 13.06.11 10:58| 
 |
Rispondi al commento

Perché non viene detto, pèer correttezza, che Tabacci ha rinunciato allo stipendio da consigliere?

nico milano 13.06.11 10:02| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se Pisapia vuole dimostrare qualcosa serve un aut aut per persone come Tabacci. Qua si predica sempre bene....basta parole, vogliamo i fatti!!!!! Ne abbiamo le palle piene di questi fottuti che mangiano 10 stipendi a testa! ma esiste qualcuno che va per il solo piacere di dare il proprio contributo e lavorare per qualcosa di fatto bene e soprattutto onestamente!!!! CI SIAMO ROTTI LE PALLE!!!!!BASTAAAA!

imre guaglianone 13.06.11 09:59| 
 |
Rispondi al commento

ragazzi sono un lavoratore della de tomaso di grugliasco (TO) che in questi ultimi giorni per farci pagare la cassaintegrazione (750 euro circa)abbiamo dovuto rivoltare manifestando mezza torino sentire poi che queste succhia sangue prendono due o tre stipendi sinceramente mi girano le balle.Lo sanno questi avvoltoi che una famiglia di quattro persone mangia con 6 euro al giorno e durante un volantinaggio di rifondazione sono stato invitato ad un aperitivo(per spiegare i referendum) pagando 6 euro.Ma dove siamo ormai la politica è fuori dalla realtà, venissero in mezzo alla gente sti coglioni!!

giuseppe marra 13.06.11 09:49| 
 |
Rispondi al commento

Devo dire che avevo appreso in maniera positiva la nomina di Tabacci all'assessorato al bilancio nella Giunta di Pisapia; Di lui ho sempre apprezzato, nonostante l'appartenenza politica, educazione, misura e onestà intellettuale. Mi aspettavo quindi come prima mossa, una sua dichiarazione di abbandono dell'incarico parlamentare per mettersi a lavorare anima e corpo a servizio dei cittadini milanesi.
Era un primo piccolo passo verso la direzione del cambiamento, di un nuovo modo di porsi, in contrapposizione con il tristemente noto sistema di anteporre gli interessi personali a quelli comuni. Un modo di dare un fulgido esempio, lui maturo e navigato conoscitore della politica ai giovani ed a tutti quelli che credono ancora che un nuovo mondo è possibile.... che tristezza!!! Pisapia sei sicuro di partire nel migliore dei modi? Rifletti!!!

Filippo L., Firenze Commentatore certificato 13.06.11 09:45| 
 |
Rispondi al commento

Dovrei esserci abituata oramai...eppure queste nefandezze mi sconvolgono tutt'ora... BASTA!!! Che vergogna! Pisapia dovrebbe per correttezza e trasparenza imporgli un out out!!

Valentina Pilenga 13.06.11 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Mattia Calise è consigliere a Milano, no? Tra i suoi compiti ci sarà di ricordare a Tabacci e a tutti i cittadini milanesi che il signor Tabacci deve dimettersi dall'incarico di Assessore o di Parlamentare. Ci sono voluti molti anni,ma siamo riusciti a far capire all'opinione pubblica che un buffone si può anche non votare, non vedo perchè Tabacci non possa essere pressato a dimettersi da uno dei due incarichi.

Patrizia Marazzi, salò Commentatore certificato 13.06.11 09:36| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo visto in questi giorni quanto tenere alta l'attenzione sia importante. Non perdiamo di vista Tabacci, teniamogli il fiato sul collo fino a che non si dimette da parlamentare. Credo sia positivo anche per Pisapia sapere che non esistono più deleghe in bianco e che si pretende coerenza da tutti, soprattutto da coloro che paghiamo con i nostri sudati contributi! Ai giornalisti chiediamo, ogni volta che intervistano Tabacci, la prima domanda deve essere: "Onorevole, quando si dimette dalla carica di Parlamentare?" ê vero che così han fatto tutti, ma il voto a Pisapia ha dimostrato che è ora di smetterla con le furberie, pertanto Tabacci è pregato di adeguarsi alla nuova era o di alzare il sedere dalla sua nuova poltrona. I doppi incarichi non dobbiamo più tollerarli, da nessuno.

Patrizia Marazzi 13.06.11 09:08| 
 |
Rispondi al commento

E' un tipo coerente

Rosario Pasanisi 13.06.11 08:58| 
 |
Rispondi al commento

Vabbè però la DC è scomparsa , il CCD ha creato l'UDC insieme al CDU , L'API è comunque un partito di centro.
Alla fine della fiera è sempre rimasto al centro , non è passato da destra a sinistra o viceversa.
Se le leggi elettorali dal 1993 ad oggi hanno costretto alla scelta di campo non è certo colpa di tabacci.
Poi si , dovrebbe fare una cosa sola e farla bene , ma la sua proposta , quella del contrasto d'interessi per recuperare l'evasione fiscale dovrebbe essere una proposta condivisa da tutte le persone di buon senso.

giamps(belluno) 13.06.11 08:55| 
 |
Rispondi al commento

(intonatela con la musica di revolution dei Beatles)... Ci vuole la rivoluziooneee we-ell you know...

ale g 13.06.11 08:45| 
 |
Rispondi al commento

Tabbacci è uno di quelli che ha sempre la faccia seria. E' uno di quello che a vederlo la gente dice quello è bravo. Si; è bravo a prendere i soldi degli altri: gli altri lavorano sodo per 1000 euro al mese, e Lui ne prende molto, molto molto di più senza fare niente, è non solo; son capace anche di prendersi doppi stipendi " no stipendi da 1000 euro ". Tabacci! Ti credevo una persona seria, un Parlamentare serio. Dicevo; va bene, prende un grosso stipendio come Parlamentare, non è colpa sua, è stato fatto parlamentare, da chi??? Pensavo essendo un uomo SERIO si dimezzerà lo stipendio a metà. Ma mi accorgo che anche Lui è della stessa pasta dei Parlamentari italiani: - Ladri, aprofiti, e vigliacchi -. Ci sono delle facce serie nel nostro parlamento; come Tabbacci, bersani, ecc... ecc... che mentiscono a loro stessi, il loro io quando si vede allo specchio scoppia dalle risate a guardarli, ma quando finisce di ridere; dice: MI faccio SCHIFO. E poi; basta vedere da chi sono proposti queste persone, sempre da altri peggio di loro: " Fassino: Il predicatore dei doppi stipendi stratosferici. Sempre pronto a votare gli aumenti della loro mensisilità. E mai disposto a diminuirla. " Siete una vera vergogna ". Per la gente che lavora. Hanno ragione chi vi da della vergogna. Di regola vi dovrebbero dare anche della merda. Perchè quella siete. Dei puzzolenti che si pongono nei posti di comando.Tabacci, Fassino fate schifo anche a me che non sono piemontese. " Magari mi sbaglio ". Con amore e con democrazia. Peter pan

Vito Volpicella, bari Commentatore certificato 13.06.11 08:21| 
 |
Rispondi al commento

onorevole Tabbacci in una conferenza disse(sentito con i miei orecchi)...la sistuazione del debito Pubblico Italiano è scaturita dal fatto che L'italia e l?italiani hanno vissuto al di sopra delle proprie possibilità!.....
E io devo sentire questi discorsi?...fatti poi da uno che guadagna migliaia di euro al mese!...pagato da noi!...

roby f., Livorno Commentatore certificato 13.06.11 07:39| 
 |
Rispondi al commento

aaahhh! cosa avevamo detto!...sono tutti della stessa PASTA....ma molti qui sul blog sostenevamo che anche il M5S, doveva appoggiare Pisapia...tiè beccatevi questo..!!!!
Questo tipo di Politica mi sembra tanto come "le sorprese"...che andava di moda negli anni 60/70...!!!costavano poco...ma dentro ci trovavi pochissimo...!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 13.06.11 07:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E forse non è un caso che l'Udc è il partito delle
puttane politiche x eccellenza !!!!!!!!!!!!!!

basilio grabotti 13.06.11 05:43| 
 |
Rispondi al commento

La dichiarazione che Tabacci rilascia in questa intervista conferma solo che il politico italiano e' un essere che non sarebbe mai dovuto nascere( per esempio con l'aborto preventivo ). Sono tutti uguali. Fanno vomitare. Poi ci sono anche quelli con la faccia cosi' da culo che hanno anche il coraggio di offendersi dicendo che non e' vero che sono tutti uguali. A quelli gli invio un gran VAFANCULO.

sandro carlucci 13.06.11 01:34| 
 |
Rispondi al commento

Tabacci, il nuovo che avanza. Evviva Vendola, ricordate il " Abbiamo espugnato Milano, adesso espugniamo palazzo Chigi"?
Cari "comunissi", sembrate i figli stupidi dei servi sciocchi.
15/08/2013: Ultime notizie "Corriere della sera".
Al voto di fiducia del nuovo governo Prodi-Bersani,dopo soli 63 giorni di governo, i Vendoliani hanno negato la fiducia al grido di "Basta soldati in Libia, Siria, Afghanistan e Iraq, si alle coppie di fatto, si hai matrimoni tra juventini e milanisti, si all'adozione dei bambini alle suore e preti laici e ad una legge per la legalizzazione delle fattucchiere".

robertoarmando g. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.06.11 01:11| 
 |
Rispondi al commento

Il solito lestofante con la faccia da missionario. Inaccettabile ,incivile,VERGOGNA!

Valentino ferri 13.06.11 00:44| 
 |
Rispondi al commento

Da affaritaliani: "Doppio incarico non significa affatto doppio stipendio; Bruno Tabacci non percepirà lo stipendio da assessore e ha già annunciato le sue dimissioni da ogni incarico di rappresentanza nel gruppo parlamentare che aveva assunto, rinunciando alle relative indennità."
Beppe Grillo come un Sallusti qualsiasi.

Mario Antonelli 13.06.11 00:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Peccato: è una opportunità grande di buon esempio da dare a tutti i colleghi . Se propone un referendum ci sto.

Nilde Sereni 13.06.11 00:17| 
 |
Rispondi al commento

Ha fatto dietrofront in tempo Tabacci, buon per lui.
Avrà letto questo post e si è reso conto della cafonata.

"..Doppio incarico non significa affatto doppio stipendio; Bruno Tabacci non percepirà lo stipendio da assessore.."

http://affaritaliani.libero.it/milano/milano_tabacci120611.html

Ma ancora non si capisce perchè resta parlamentare e cucca lo stipendio li, mentre fa l'assessore gratis?
Ovvio che non vuole rinunciare ai privilegi delle camere. Scudo compreso.


....basterebbe una leggina piccola piccola e l'indecenza non avrebbe luogo....

Oreste Capuano 12.06.11 23:59| 
 |
Rispondi al commento

EVVAI!
Con la mossa Tabacci il caro pisapia si guadagnato il titolo al merito di SUPERPISAPIPPA.

Ubaldo F. 12.06.11 23:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragassi, siam passi??

Prima di giudicare INFORMATEVI, A DIFFERENZA DEL VOSTRO OPINION LEADER BEPPE GRILLO, CHE EVIDENTEMENTE NON LO FA...

Tabacci NON PERCEPIRA' LO STIPENDIO!!! Leggete link in fondo!!!

Il vento sta cambiando, svegliatevi!

:-D

http://affaritaliani.libero.it/milano/milano_tabacci120611.html

Matteo Soltanto 12.06.11 23:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Eccoli li quelli che dovevano rappresentare il CAMBIAMENTO! Aveva ragione GRILLO, questi non cambieranno mai e bisogna solo combatterli. Nessun dialogo, nessuna alleanza, niente di niente con questi abbuffini. Tabacci, il vecchio democristiano buona per ogni stagione, a destra e a PISAPIA.
Ma per questi si sa, l'importante è: MAGNARE! Prendiamo ad esempio Fassino, che non solo in casa gli entrano due paghette parlamentari (la sua e quella della di lui consorte parlamentare), ma anche quella di sindaco di Torino, per un totale di quasi cento milioni al mese delle vecchie lire (mortacci!), quello che guadagnano sette operai in un anno, 20 precari (in un anno), 40 pensionati (in un anno) e quello che mai guadagneranno mai 948484849494949490944994949499 disoccupati! Ma non vi vergognate? Non vi fate un pò schifo? Non provate almeno un piccolo senso di colpa nei riguardi di chi si spacca il culo senza nemmeno poterci vivere tranquillo un mese??? Siete senza faccia, senza coscienza, senza dignità. Il dio denaro vi ha deturpato l'anima e il popolo che soffre nemmeno lo vedete piu' e fate solo chiacchiere, per buttare un pò di fumo negli occhi ai fessi che ancora vi votano, mentre voi, dentro di voi, pensate solo ai cazzi vostri e a far star bene la vostra genia.
Spero che tutti i soldi che ci rubate li spendiate tutti in chemioterapia, ve lo auguro, dal profondo del cuore.

Lamberto Smitterson 12.06.11 23:52| 
 |
Rispondi al commento

La cazzata è tutta di Pisapia, l'eventuale nomina di Tabacci doveva avvenire dopo che questo signore aveva presentato le dimissioni e che le stesse erano state accettate e confermate.
Cominciamo veramente male caro Pisapia....elimina subito questa cazzata!

faufer 12.06.11 23:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

HA ragione Tabacci, Con tutti questi paraculi, vuoi vedere che il pi fesso deve essere proprio lui? Del resto lo hanno votato!

luca 12.06.11 23:21| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo l'ingordigia di denaro è quanto mai presente fra i nostri cosidetti "onorevoli". E pensare che sono già i più pagati d'Europa. Poverino anche Tabacci penserà che adesso non potrà godere tutti i giorni dei pasti a basso costo che il Parlamento elargisce, pertanto.....

regina effe Commentatore certificato 12.06.11 22:24| 
 |
Rispondi al commento

e non cè niente da fare il mostro a nove code del dio denaro e democristiano,.... è difficile da estirpare.......appena eletto sindaco di Milano con i voti della sinistra....cioè di molta gente che non arriva alla fine del mese...chi ti nomina assessore al bilancio?????!!!!:::: uno che la poltrona parlamentare non la molla nemmeno se gli piazzano una bomba sotto.....così fan tutti risponde!!!!!! prendiamoli a calci nel culo......ha ragione BEPPEGRILLO, altro che comico!!!!!!

renato giannelli, firenze Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.06.11 22:12| 
 |
Rispondi al commento

personalmente mi sono rotto proprio del vecchio adagio di montanelli: andiamo a votare turandoci il naso. basta.
ma, poi, perchè dobbiamo accontentarci proprio sulle cose più importanti della vita: la politica, il futuro, l'economia, la salute? siamo sudditi o cittadini? posso accontentarmi di un mediocre amministratore di condominio, ma non posso accontentarmi di un sindaco che mi costruisce un inceneritore o un deposito nucleare sotto casa, mi distrugge ettari di bosco per fare cemento armato, sperpera i miei soldi per foraggiare schiere di dirigenti comunali, consulenze inutili, appaltatori tangentisti e acquisto di prodotti derivati ad alto rischio. basta: lor signori vadano affanculo, please.

Gabriele Alfano Commentatore certificato 12.06.11 22:04| 
 |
Rispondi al commento

no ci siete cascati...voi.

roberto m. Commentatore certificato 12.06.11 21:40| 
 |
Rispondi al commento

Che palle...odio quando grillo ha ragione...
(cioè sempre)...vai beppe, siamo sempre con te!

Paolo 12.06.11 21:15| 
 |
Rispondi al commento

e non c'è niente da fare ...anche pisapia c'è cascato!!!!!!!!

renato giannelli, firenze Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.06.11 21:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


è proprio quello che ho pensato quando ho letto la dichiarazione, mi sono profondamente indignato! ma proprio lui, che ne ha sempre avute da dire a tutti, ammirevoli le parole e le critiche, ma quando c'è da passare ai fatti e rinunciare a qualcosa...... col cazzo!!! beppe lancia una petizione per tabacci, in primis, e se non ha la tanto sbandierata intelligenza per dare le dimissioni da parlamentare, passiamo a pisapia. mettiamoglielo subito il dito nel culo e vediamo di non aspettare altri 20 anni......

cinasky 12.06.11 20:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi raccomando Beppe niente inciuci con nessuno!!!!!mi avete riportato alle urne,ma se mi accorgo di qualche intrallazzo strano mando affanc......anche te.

mauro r., lucca Commentatore certificato 12.06.11 20:51| 
 |
Rispondi al commento

Vergognati bruno tabacci un pernacchio da tutti i lavoratori in cassa integrazione, dai precari e da tutti i lavoratori da mille euro al mese, sei un merdone se prendi 2 stipendi, daltronde cosa ti aspetti da un sindaco come pisapippa,ma fanno bene così il popolo del movimento 5 stelle e Grillo possono sputtanarti.

Maurizio Giannattasio, Vado-Monzuno Commentatore certificato 12.06.11 20:05| 
 |
Rispondi al commento

Lo dicevo io di non votare per nessuno se non per movimento 5 stelle.

Che avevate dubbi?
Mi meraviglio che ci siano ancora dei codardi che per paura del cambiamento non lo vota anche se lo condivide.

Quelli del movimento 5 stelle che hanno votato agli ultimi ballottaggi per uno dei 2 schieramenti dovrebbe dimettersi e farsi la tessera di partito come questi vecchi coglioni.
Almeno sarebbero coerenti con quello che fanno.

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 12.06.11 20:03| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe sono un tuo assiduo ammiratore, spero sempre che continui su questa strada e non ti perdi come tanti altri. Sono un agricoltore e ho una rabbia dentro perchè nessuno ma proprio nessuno si preoccupa dei nostri problemi, che comunque sono i problemi di tutti,si sente parlare di sindacati e categorie che tutelano i cttadini ma poi alla fine dei conti nessuno fà nulla, il nostro prodotto costa sempre poco rispetto alle spese che sopportiamo per portarlo a termine e nessuno si preoccupa, dopo quarant'anni di duro lavoro e contributi versati, prenderemo sempre 400 € di pensione mensile è giusto? perchè nessuno nè parla? sono veramente incazzato, tutti mi hanno rotto, vogliono solo far sapere ciò che vogliono, ma quando ci sveglimo mai?

cesare mascio 12.06.11 20:00| 
 |
Rispondi al commento

Cominciamo male ragazzi..................................................Grillo ha ragione, bisogna AZZERARLI, non si può costruire su fondamenta in macerazione........

Roberto Piccini 12.06.11 19:59| 
 |
Rispondi al commento

caro Paolo Cicerone, l' unica cosa di cui ci si può stupire è che ci siano ancora persone (comprese alcune del MoVimento) disposte a credere che politici del nostro Ancienne Regime possano davvero cambiare sé stessi.

leandro caso Commentatore certificato 12.06.11 19:54| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe bello per trasparenza e rispetto verso chi l'ha votato che ora Pisapia dica anche a quanto ammontano i compensi dei suoi assessori.
Quest'essere nemmeno si vergogna! Incasserà 2 stipendi senza essere stato scelto da nessuno!! Non è stato votato nemmeno in parlamento! Qualcuno l'ha posizionato lì e sono anni che galleggia.
BASTA!!!!
C'è gente che lavora ogni giorno, che bestemmia ogni giorno per pagare i conti, che lotta contro le vessazioni di qualche equitalia, che prega di avere il contratto rinnovato e questo non ha nemmeno il pudore di rinunciare ad uno dei suoi stipendi.
V E R G O G N A T I !!!!!!!!
Dobbiamo avere il coraggio di indignarci ogni giorno! Dobbiamo farglielo sentire ogni giorno!
V E R G O G N A T I !!!!!!!!
Pisapia abbia almeno il coraggio di imporglielo!
V E R G O G N A T I !!!!!!!!


Zagor Tenay Commentatore certificato 12.06.11 19:52| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beh? Che c'è da stupirsi?
Non mi direte che DAVVERO pensavate ci sarebbe stato un VERO cambiamento?
E per quale motivo di grazia?


Gliela farei lasciare a legnate, a lui e anche a tutti gli altri parassiti!

GIUSEPPE F. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.06.11 19:27| 
 |
Rispondi al commento

bene, ora saranno soddisfatti tutti quei saggi elettori che su questo blog si sono tanto infervorati al ballottaggio.

leandro caso Commentatore certificato 12.06.11 19:06| 
 |
Rispondi al commento

si ma che c'entra. su. è un'intervista del 2007
a me fa davvero piacere che ci sia Tabacci al bilancio di Milano.

mi sembra una persona seria.
Beppe!!!!!!!!!!!!! su su!!!!!!

Marco A. 12.06.11 19:05| 
 |
Rispondi al commento

Che delusione Tabacci, ti pensavo una persona seria.
Ripensaci !!!!!!!

Antonella Ferrario 12.06.11 18:13| 
 |
Rispondi al commento

no a milano il vento non cambierà mai,signor pisapia lei ha sbagliato subito,dando incarichi,a formigoni alla moratti ecc..ecc..ci vedremo all'expo migliaia di metri cubi di cemento,e lei non farà nulla,centinaia di verde estirpato e lei non farà nulla,perchè l'anno fatto sindaco?appunto come tutti non farà un cazzo come gli altri,chi di expo ferisce di expo perisce.auguri.

franca ferranti, bologna Commentatore certificato 12.06.11 17:54| 
 |
Rispondi al commento

COSA CAZZO CENTRA IL PREZZO DEL PETROLIO CON L'ENERGIA NUCLEARE. EVIDENTEMENTE TABACCI HA LE LAMPADINE, IL PC E LA TV CHE VANNO A PETROLIO, OPPURE HA UN'AUTO CHE VA AD ENERGIA NUCLEARE. CHE IGNORANTI!!!

Francesco Ricciardi 12.06.11 17:53| 
 |
Rispondi al commento

un altro è a torino,si chiama fassino!!!

giorgio p., san vittore olona Commentatore certificato 12.06.11 17:49| 
 |
Rispondi al commento

EBBRAVO TABACCI! E BRAVO ANCHE PISAPIPPA CHE LO HA SCELTO! ECCOLI QUI L'ALTERNATIVA AL "PAPPA DI ARCORE"!

Tutti contenti per la vittoria di Milano e già tra poco ci faranno rimpiangere il nano, questi di SEL, COMUNISTI E POST COMUNISTI.

L'UNICA ALTERNATIVA A QUESTO LURIDO SISTEMA E' IL MOVIMENTO5STELLE!

E dire che TABACCI sembrava diverso, invece è un accattone come tutti quelli che succhiano il sangue agli italiani.

TABACCI, SPARATI!

Ilario M. 12.06.11 17:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Figuriamoci se il signor Tabacci lascia lo stipendio di parlamentare,nessuno mai degli abbuffoni che pretendono di rappresentare la gente, ma che in realtà sono un corpo estraneo della società,farà un passo del genere finchè non ci sarà una legge costituzionale che vieti loro in modo perentorio di posare le chiappe su tante sedie.
Penso al caso,rivelato da una Tv privata qualche giorno fa, di una vecchietta costretta a vivere per quindici giorni a pane e latte per grave indigenza;questo e tanti altri casi del genere inducono a pensare quanto rivoltante sia la classe politica nostana che ingrassa e scialacqua senza ritegno e dignità alle spalle dei disgraziati contribuenti.

Beppe C. Commentatore certificato 12.06.11 17:36| 
 |
Rispondi al commento

Figurarsi se questi si arrendono. Mi sarei meravigliato del contrario... e cmq è colpa di chi lo ha nominato, che avrebbe dovuto PRETENDERE le dimissioni contestuali dal parlamento (scritto di proposito in minuscolo).

Bisogna assaltare il "Palazzo d'Inverno"!!!!!!!!!

andrea fontana 12.06.11 17:28| 
 |
Rispondi al commento

Anche Grillo, come tra l'altro fa la sinistra da sempre, spara a zero su Tabacci che è uno dei pochi galantuomini della politica.
Se Grillo non ritorna su i suoi passi, trascurando i suoi stupidi interessi di cortile e cercando il coordinamento invece della lite con IDV e SEL distruggerà il suo movimento è danneggerà i suoi alleati naturali.
La critica all'interno della sinistra deve essere costruttiva ed obbiettiva non un arma di suicidio di massa come di solito succede.

antonio bianco 12.06.11 17:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bisogna che tutto cambi affinché nulla cambi. Mai frase fu più vera ed azzeccata.

Vittorio Bernasconi, Milano Commentatore certificato 12.06.11 17:06| 
 |
Rispondi al commento

mi spiace molto perchè Tabacci è una delle persone più equilibrate di questo sconsolante panorama politico.. è che "l'occasione fa l'uomo ladro" e dovrebbero essere le leggi fatte apposta per non consentirlo.. ma se leggi le fa l'uomo ladro (italiano)...

Andrea 68, Genova Commentatore certificato 12.06.11 17:02| 
 |
Rispondi al commento

pd è la sigla di un partito ma, a pensarci anche della bestemmia più comune in italia...in comune il senso di frustrazione, di inutilità e tempo sprecato che procurano.

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.06.11 16:38| 
 |
Rispondi al commento

c'era anche un tipo di nome bettino e di cognome craxi che quando lo accusavano di aver rubato la sua giustificazione era : lo fanno tutti perche' prendete me? e' una persecuzione politica.
Fanno schifo. angelo

angelo mora 12.06.11 16:33| 
 |
Rispondi al commento

TABACCI DELUSIONE TOTALE...

massimo 12.06.11 16:30| 
 |
Rispondi al commento

Tabacci!Il vecchio ri-ri-ri-ri-ricicliato.Il vento non cambia.Anzi si rafforza la solita aria piena di miasmi .Questo è il nuovo Tabacci,forse si è cambiato la camicia.Oh ma anche questa è una persona corretta,buona a servire sotto tutte le bandiere,vero?Vedete che presto fanno a franare le illusioni di cambiamento.La musica non cambia,come non è cambiata a Torino.La colpa di chi è?Ma di GRILLO naturalmente,che almeno ufficialmente sul WEB,come anche il sottoscritto(ma non conta,non ho notorietà),l'aveva già previsto.Lo stesso sempre l'immancabile stesso gioco partitico,lo stesso nauseante girotondo,la stessa porcheria riciclata innumerevoli volte e venduta per nuova!Ma non è possibile che non se ne senta la puzza!

alessandro sanna 12.06.11 16:00| 
 |
Rispondi al commento

quanto guadagna sto tipo?


hanno una spudoratezza veramente enorme.... disoccupazione alle stelle, gente precaria, migliaia di aziende che chiudono ogni anno e questi con disinvoltura e con la più totale mancanza di vergogna si beccano il doppio stipendio... la solita giustificazione così fan tutti..... come craxi al parlamento qua rubiamo tutti....... e allora????????
(come disse Travaglio) cos'è una scusa per assolverti e giustificarti???? ma pensa te....

angelo Donati 12.06.11 15:00| 
 |
Rispondi al commento

come volevasi dimostrare......

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 12.06.11 14:57| 
 |
Rispondi al commento

All'anima de li Tabacci sua e di tutti quelli come lui... piccoli e miseri uomini

fabrizio i., varese Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.06.11 14:54| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Se non passiamo ai fatti e per fatti intendo una vera e propria insurrezione contro questi parassiti non cambierà mai nulla.
I giovani, il cui futuro è ormai irrimediabilmente compromesso e che hanno la giusta energia e la giusta incazzatura hanno il dovere di insorgere e demolire il sistema cambiandolo una volta per tutte.

Giuseppe maldera 12.06.11 14:43| 
 |
Rispondi al commento

Votato PISAPPIPPA ? Ora sali e TABACCI !!

Bravi Milanesi, a presto il futuro a 5 stelle !

marco giaveri 12.06.11 14:38| 
 |
Rispondi al commento

Già...Tabacci

anche lui ha 2 chiappe, quindi gli servono 2 poltrone.

D'altra parte che ci vorrà mai per fare l'assessore al bilancio di una città come Milano? ^_^

Mica è un ragazzetto inesperto come Mattia ^_^ gli ci avanzerà tempo per fare il deputato ...

A proposito del nuovo che avanza (cit. "allora mettiamolo in frigo")...e che mi dite di questo?

Comitati anti-discarica contro De Magistris
“No a Narducci in giunta, ci ha inquisito”

Prima di diventare sindaco, l'ex pm di Why Not era solidale con i movimenti e i centri sociali contrari alla riapertura dello sversatoio di Chiaiano. Così solidale da candidare uno di loro. Ora la luna di miele è finita a causa della nomina ad "assessore alla legalità" di Giuseppe Narducci, magistrato che ha indagato sulle manifestazioni: "Ci definiva camorristi, come farà ora?"...

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/06/09/comitati-anti-discarica-contro-de-magistris-no-a-narducci-in-giunta-ci-ha-inquisito/117028/


CIAO BEPPE,
TABACCI VEGNOGATI DEL TUO DOPPIO STIPEDIO,O ASSESORE O PARLAMENTARE DECIDITI O A CASA!!!!!!!!
ALVISE
P.S:I MIEI COMMENTI CERTIFICATI

alviseafossa 12.06.11 14:35| 
 |
Rispondi al commento

meno male che anche lui fa parte del nuovo cambiamento!!! ma...

alessandro arnetta, Firenze Commentatore certificato 12.06.11 14:18| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori