Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Val di Susa - Kabul


susa-kabul.jpg

600 uomini armati proteggono giorno e notte, a turno, il presidio della Maddalena in Val di Susa. In tutto sono dispiegati 2.000 uomini. Nei boschi circostanti sono stati posati blocchi di cemento che reggono reticolati alti due metri e mezzo. Le tende lasciate dai valsusini in fuga sulla montagna sono state tagliate. E' un'azione di guerra contro la popolazione. Qual è la differenza con Kabul? Non si è mai vista un'operazione militare del genere neppure per i lavori sulla Salerno Reggio Calabria dove domina incontrastata la 'ndrangheta. Le Forze dell'ordine occupanti vengono da altre regioni italiane, un valsusino non picchierebbe mai un suo amico o una vecchia signora che lo ha visto crescere. Il Parlamento rappresentato dai poliziotti di Maroni/Tambroni è illegittimo, figlio della legge porcata del ridanciano Calderoli degno rappresentante della Lega voltagabbana di "Padroni a casa nostra" e di "Roma ladrona". Dov'è l'opposizione? Dove sono Di Pietro, Bersani, Vendola? Per trenta denari, i famosi 600 milioni della UE, si è scatenato l'inferno in Val di Susa. tende bruciate, manganellate in faccia, lacrimogeni al CS” (orto-clorobenziliden-malononitrile).I gas CS rientrano tra le cosiddette “armi chimiche”, fanno parte di questa categoriatutte le sostanze gassose, liquide o solide, che, diffuse nell'area e sparse sulle acque o sul terreno, producono negli esseri viventi lesioni anatomico - funzionali di varia natura, tali da compromettere, in via definitiva o solo anche temporanea, l'integrità dell'organismo umano”.
susa-kabul-1.jpg

Nei giornali di regime, in prima fila Repubblica, i valsusini sono stati giudicati, fatti a pezzi. Miseri villici, montanari ignoranti, egoisti. Non hanno ancora scritto che puzzano e sono analfabeti, ma questo è il senso.
Fassino dove ti nascondi? Chi sono i tuoi referenti? Dopo "abbiamo una banca" ora sei passato a "abbiamo un cantiere", uno di quelli così amati dalle cooperative rosse e rosé. Con il tempo, non ci vorrà molto, verranno fuori le vere motivazioni di un'opera senza alcuna base economica dal costo di 17 miliardi pagati dai contribuenti italiani, che sarà ultimata tra vent'anni, che sventrerà per sempre una valle e una montagna per 54 chilometri per trasportare merci in costante diminuzione da un decennio sull'attuale linea che collega la Val di Susa alla Francia. Domenica la Valle di Susa vuole riprendersi il suo territorio, io ci sarò, tutti gli italiani dovrebbero partecipare. Può essere il momento di svolta per il Paese, per riaffermare la democrazia e far sciogliere le Camere questo autunno. Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?). Noi neppure.

Grillo e i 3 giorni che sconvolsero l'Italia

Grillo e i 3 giorni che sconvolsero l'Italia (3 DVD + Libro)
Una voce nel deserto del conformismo italiano.

Acquista oggi la tua copia.

29 Giu 2011, 13:36 | Scrivi | Commenti (1125) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

@dado.perchè non stai nel tuo brodo,non ne azzecchi una,continua a guardare la tv,che ti dice quello che è meglio(per loro);o forse hai il sedere al caldo e non ti interessa di cosa provano i valsusini?Se lo facessero nel tuo territorio ti interesserebbe?dubito,allora lascia che gli altri difendano le loro ragioni.....

claudio biscuola 29.07.11 09:24| 
 |
Rispondi al commento

BASTA!! non possiamo permettere che un governo non legittimo applichi tutta questa violenza su una popolazione che desidera per i propri figli un futuro migliore. Chiedo a Beppe Grillo di andare al parlamento europeo oggi e di fargli vedere cosa sta succedendo in ITALIA. Repressione violenta, uso di armi illegali, un governo che mentre c'è gente che sta lottando pensa ai propri affari personali (norma-pro-fininvest) istituzioni corrotte o assenti, la libia ha Geddafi noi il suo caro amico bacia mani perchè l'europa non aiuta anche noi????

Antonio Amato 05.07.11 13:37| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti e sopratutto a Beppe Grillo. Io sono italiana, da piu di ventánni vivo in Australia. Da quando ero bambina seguivo gli spettacoli o meglio gli interventi di Beppe Grillo alla televisione. Naturalmente rainternational non ha mai trasmesso un programma con Beppe Grillo, quindi io lo vado a cercare su utube, o scarico quando lo trovo su internet. Qui in Australia possiamo votare ogni volta che in Italia ci sono le elezioni (ora non so esattamente quali elezioni)comunque ci arrivano a casa le schede...noi votiamo...poi mettiamo in piu'buste..etc etc. Piu volte io ho scritto W Beppe Grillo !! Ma cosa dobbiamo votare??? Che ce ne siamo dovuti andare dalla nostra terra? Perche'eravamo stufi di combattere un sistema marcio e corrotto? Mio padre e'stato partigiano. A 19 anni e'finito nei campi di concentramento. Tornato dopo la liberazione, ha trovato le stesse faccie che da nere erano diventate bianche....lui diceva si erano solo cambiati la camicia. Ha quasi dato la vita (e vi garantisco che anche se non e'morto in quel campo la sua vita non e'mai stata normale)per cosa? Ha dovuto portare i suoi 4 figli in un paese estero per garantirgli un futuro. L italia ha molto da imparare dallÁustralia. Certo tutto il momdo e'paese...qui il sistema di informazione e'tutto completamente scrutinato. Ai telegiornali si parla del pompiere che ha salvato il gatto finito sullálbero..quando dietro l angolo abbiamo lÁsia con delle problematiche da far raccapriciare la pelle. Per fortuna esiste la rete, e in internet si puo sapere di tutto. Comunque, l Áustralia da una assistenza sociale unica al mondo !!! Non esiste paese uguale. $5000 per i genitori per ogni bambino che nasce. Assegni familiari pagati ogni 2 settimane su un tuo conto x tutte le famiglie di reddito inferiore a $150.000.00, si ho scritto centocinquantamiladollari. Single mothers possono arrivare a $1200 al mese x figlio. Ai portatori di handicap o con malatie mentali, pensione a casa. Questa e'la vero civilta"

Carmen Battino-Marrama, Brisbane, Queensland, Australia Commentatore certificato 05.07.11 07:31| 
 |
Rispondi al commento

Premesso che non scrivo mai post.
Ho sentito uno stralcio sulla tua bella apparizione pubblicitaria riguardo alla NO TAV, non dirai che ,l'hai fatto per amore degli abitanti del posto, volevo complimentarmi con te che pensi che incoraggiare delinquenti a caricare la polizia sia una giusta propaganda politica, perchè non inciti i ladri a venirti a rubare in casa o la macchina, hai sempre criticato le auto apostrofandole come caldaie e dopo anni come arrivi a Susa? IN AUTO! Bravo con la tua infinita coerenza dovevi arrivave a piedi oppure a cavallo per darti un tono napoleonico (dimenticavo è facile criticare quello che fanno gli altri senza dare alternative concrete e possibili).
Finalmente una ventata di novità una persona che fa comizi cavalcando l'onda dell' entusiasmo degli altri, dicendo cosa vuol sentire la popolazione, e talvolta facendo proclami pseudo-eroici.
Speriamo che spuntino altri parlatori di codesta caratura e magari i talk-show diveranno ancora più divertenti!

Antonio Sturlini 04.07.11 21:33| 
 |
Rispondi al commento

A beppe ti ripeto,pensi di essere spiritoso o peggio
ancora culturalmente preparato?

giangi gonzaga 04.07.11 18:57| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Grillo,ti ringrazio per tuo impegno sociale,in particolare nel far capire che la gente non è tutta uguale,Asservita al padrone di turno.Tra le tue numerose battaglie non riscontro quella sulla vera giustizia.Mi spiego meglio, e giusto che lo stato ed i suoi apparati si comportino come dei malavitosi? Il giusto processo dove è andato a finire? L'art. 3 della Costituzione è valido solo per i potenti o per tutti? l'art.192cpp.vale solo per la casta e i suoi amici e per questi trova applicazione o dovrebbe valere per tutti quale garanzia di giustizia. Carissimo Grillo, ti sei mai chiesto il motivo per il quale Vi sono persone in particolare quelli accusati di mafia a cui non è data la possibilità di avere un giusto processo. E'forse giusto ad es.che tutte le garanzie vengono invocate ed ottenute per i potenti( Andreotti,Mannino,Dell'Utri,Schifani,Berlusconi ecc.)mentre per gli altri tutte le garanzie non valgono. Per favore parla con qualche avvocato che segue i processi di mafia per meglio comprendere.E'forse credibile che per i potenti i giudici sbagliano, mentre la gente comune rimane nelle patrie galere. E' giusto che per arrivare alla incriminazione di un soggetto bastino solo le dichiarazione di questo o quel collobatore di giustizia, bada bene gli stessi che vengono dichiarati inattentibili per i potenti, mentre per tutti gli altri sono il vangelo.Ricordi le dichiarazioni del n.s attuale Guardasigilli in occasioni delle propalazioni di un pentito che parlava dell'INNOMINABILE ha invacato la stretta verifica ai sensi dell'art.192cpp. Mentre per gli altri due minchiate sono verità. Sai quante persone innocenti o vittime dell'antimafia Vi sono,io sono uno di questi.Ho lavorato tutta una vita onestamente se nascevo in Trentino o in Veneto sarei un Cavaliere del Lavoro, per mia discgrazia sono nato in Provincia di agrigento quindi sono un presunto mafioso(anzi un presunto concorrente esterno alla mafia).La giustizia deve essere oggettiva non soggettiva.

GIOACCHINO LICATA 04.07.11 18:28| 
 |
Rispondi al commento

ormai caro grillo anche tu hai imparato ad essere cime tutti glia ltri politici, prima dichiari una cosa poi tanto si può sempre ritrattare e dire che si è stati fraintesi. Pensi di parlare bene ma razzoli male secondo me tutto ciò ti penmette di essere sempre all'attenzione della genta (bene o male l'importante e parlarne), come comico eri poca cosa adesso sei diventato NIENTE IMPASTATO A NULLA povero uomo cose sei caduto in basso se prima avevi una dugnità adesso....è cosi con personaggi se cosai vi potete chiamare che le cose invece di migliorare peggiorano non avete idee ed allora tutto quello che viene proposto nel bene o nel male la vostra risposta e sempre NO!!! niente nidee niente parole niente niente ....oogli meroi del risorgimento, gli insurrezionalisti loro si che hanno fatto la storia ma personaggi come te fanno solo pena...

alberto lucido 04.07.11 15:56| 
 |
Rispondi al commento

Le scrivo il mio pensiero, anche perchè penso di rappresentare quello di tante persone democratiche e civili, e non per questo disinteressate o succubi di chissà quale regime totalitario.
Credo di essere una persona tollerante e disponibile al contraddittorio e non sono portato a credere ciecamente a quello che dice un giornale o una televisione; mi piace infatti informarmi anche attraverso siti, giornali e fonti anche non del nostro Paese, cercando di valutare bene le informazioni in funzione della loro provenienza ed eventuale estrazione politica.
Trovo quindi VERGOGNOSO quanto è stato da Lei dichiarato ieri in Val di Susa a sostegno di quanto stava accadendo.
Fatti gravissimi, antidemocratici, eversivi, inqualificabili ed insostenibili.
La Sua parziale retromarcia risulta oggi patetica, dopo aver visto che TUTTE le forze politiche che vogliano quantomeno fregersi del titolo di "democratiche" hanno fermamente condannato l'accaduto. Includendo fra costoro anche il Capo dello Stato, storicamente ben poco incline a tali commenti.
Senza entrare nel merito "tecnico" della questione, del quale vedo comunque che Lei è sostanzialmente a digiuno e ingiustificatamente prevenuto, auspico un minimo di ragionevolezza e prudenza nelle Sue future esternazioni.
Devo essere sincero: l'apprezzavo un tempo come comico, ma realmente credo che Lei abbia totalmente perso il senso del ridicolo...

Bruno Vivona 04.07.11 14:59| 
 |
Rispondi al commento

Il ministro Maroni oggi si è nouvamante fatto riconoscere per l'uomo che è, un ignorante .
In una conferenza a proposito degli scontri tra black bloc e polizia avvenuti in val di susa, che comunque sono da condannare perchè mettono in cattiva luce i poveri abitanti che manifestano per i giusti diritti che in questo Stato non sono riconosciuti,
ha detto che i black bloc hanno lanciato delle bottiglie infiammabili contenenti ammoniaca.
Non serve essere dei chimici per sapere che l'ammoniaca non prende fuoco, al massimo per ottenere ammoniaca si possono avere delle reazioni eslosive infatti, ma come si legge bene su wikipedia l'ammoniaca è etichettata come irritante e pericolosa per l'ambiente sopratutto acquatico .Spero che prima o poi gentaglia come costui sia almeno istruita prima di poter occupare un posto al governo.
concludo ringraziando tutti quelli che in modo PACIFICO ganno detto no ad un opera inutile come la tav
NO TAV NO TAV NO TAV NO TAV

Enrico Chezzi 04.07.11 14:51| 
 |
Rispondi al commento

Va bene tutto, ma definire i gas lacrimogeni delle armi chimiche mi pare un filino eccessivo, oltre che inesatto.

Andrea Ungaro 04.07.11 12:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=u-qcTn2Rdgg

Propongo questo video di Vasco Rossi come inno del Movimento 5 Stelle!

Sempre che Vasco è d'accordo!!!

Giulio Guerriero 03.07.11 02:56| 
 |
Rispondi al commento

sono una persona che non si è mai interessata molto delle manifestazioni ecc... questa volta però mi sento veramente coinvolto: CI SARO'!

simone maggio 02.07.11 13:38| 
 |
Rispondi al commento

NON CAPISCO COME MAI ALLA TV ,IN QUALSIASI CANALE
DELLA VALLE DI SUSA E DEI MILITARI
NON C'è NOTIZIA

giovanni.p 01.07.11 21:14| 
 |
Rispondi al commento

tutti i bontemponi che parlano sono i primi che si lamentano quando i treni arrivano in ritardo (perche fanno schifo) e per andare da nord a sud italia ci vogliono 3 giorni...potevate venire a protestare quando la TAV roma-napoli mi è passata nel cortile di casa..dove eravate?vabè ma i bontemponi prendono la TAV x andare a fare le vacanze al sud..fate ride ridicoli!!

p .fantoni 01.07.11 14:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sto ancora piangendo dalle risate :)

“La Ravetto è instabile”. Lei si alza e se ne va
“Laura Ravetto è chiaramente un soggetto instabile sul profilo psichico”. Siparietto tra il mago Otelma e il "sottosegretario ai Rapporti col Parlamento" Ravetto, ospite della trasmissione radiofonica “Un giorno da pecora” ascolta per qualche minuto, poi si infuria e se ne va.
Puoi vedere il video qui :
http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/07/01/la-ravetto-e-instabile-lei-si-alza-e-se-ne-va/134374/

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 01.07.11 12:42| 
 |
Rispondi al commento

tanto possiamo commentare e indignarci finchè vogliamo, la verità è che alla maggioranza di noi e del popolo italiano in generale non gliene importa molto di quello che succede, finchè non toccano casa propria... dovrebbe venire tutta torino a chiomonte, 1.000.000 di persone basterebbe x fermare quella gente. MA TANTO NESSUNO FARA' MAI NULLA...SPERO DI AVERE TORTO MARCIO PERò...

gigi pincopallo (rabbdavid) Commentatore certificato 01.07.11 11:39| 
 |
Rispondi al commento

guardate cosa hanno fatto i carabinieri della val di susa ai punkreas:

http://www.rollingstonemagazine.it/musica/notizie/i-punkreas-denunciano-carabinieri-ci-hanno-aggrediti-con-i-gas/40185

stefano bardelli 01.07.11 11:27| 
 |
Rispondi al commento

La mia analisi sarà incentrata sull'aspetto giuridico di competenze della P.A.
partendo dall'assunto che l'ordine di sfondare le barricate erette dalla popolazione può essere di due nature:
-la prima è una natura Amministrativa, ma noi sappiamo che la pubblica amministrazione deve, nel suo operare,ottemperare ai principi di buon andamento espressi nell'art 97 della Costituzione. il buon andamento prevede: efficienza, efficacia, economicità e giusta valutazione degli interessi in gioco.
A questo punto devono, a mio parere, spiegare la conformità dell'azione intrapresa in merito a tali direttive espresse dai costituenti,se ne scoprirebbe immediatamente la inutilità dell'opera.
- la seconda è di natura politica, di indirizzo di imperio, che in quanto tale non tenendo conto delle volontà di chi quel territorio lo vive, porterà come conseguenza una responsabilità di natura politica.sono nostri dipendenti, se un dipendente compie errori molto grossolani spesso viene cacciato.

ora che ci dicano di che natura è quell'ordine!

semilia valentino 01.07.11 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Si dovrebbero organizzare autobus per andare in val di susa. come i poliziotti si danno il cambio 600 alla volta per un presidio continuo, così noi dovremmo garantire la nostra presenza lì, con continuo lancio di pietre e quant'altro. avvocati, querele ecc. non credo servano a molto. li supereremmo di numero, n volte, se solo partecipassimo, non dico tutti gli italiani, ma almeno tutti quelli che pensano che la tav sia una merda...come i nostri "governanti" effettivi o celati.
beppe potresti essere il punto di riferimento per l'organizzazione, oppure potresti dedicare uno spazio sul blog, come facesti per woodstock a 5stelle....autobus, macchine, posti dove dormire, giardini per tende e quanto possa servire.

bao bab, matera Commentatore certificato 01.07.11 10:29| 
 |
Rispondi al commento

GUERRA GUERRA CONTRO I POLITICI E LA POLIZIA CHE
LI DIFENDE. TUTTI A MORTE E TUTTI IN VAL DI SUSA
DEVONO MORI' TUTTI STI STRONZI BASTARDI INSIEME AI
LORO PADRONI
NO TAV

cesare muneghina (golpe), ladispoli Commentatore certificato 01.07.11 00:33| 
 
  • Currently 2.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

continuando così..non facciamo niente..ferrovie strade..metro..nemmeno in congo hanno mezzi pubblici del nostro livello...vabbè ma tanto beppe grillo ha la porsche..che cazzo gli frega di andare in Francia con la TAV..

peppe fantoni 30.06.11 22:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I 600 milioni della UE li bruciamo subito sulla pubblica piazza ! Così risparmiamo i 20 miliardi della TAV che vuole la casta dei mannari PRENDITORI/PREDATORI CHE VIVONO RUBANDO SULLE COMMESSE PUBBLICHE ! QUESTO E' IL VERO ED UNICO MOTIVO PER CUI VOGLIONO FARE LA TAV = Truffa Alta Velocità !
I COSTI DI QUESTA TRUFFA_ALTA_VELOCITA' LIEVITERANNO di 3 4 VOLTE, COME SEMPRE ! Se saremo fortunati ci costerà SOLO 60/80 miliardi di Euro !
LA TAV, come il ponte di Messina, è una cattedrale sul deserto !!!

ottaviano s. Commentatore certificato 30.06.11 21:58| 
 |
Rispondi al commento

Fonti anonime affermano che Bank of America SEMBREREBBE disposta a indennizzare alcuni GRANDI investitori, circa 22, danneggiati dallo scandalo finanziario del 2008. C'è il fondo BlackRock, la Federal Reserve Bank di New York e altri.
Sembra.
Pare.
Si mormora.
Qualche orfano del generale Custer già suonava la trombetta della carica.

mario massini, roma Commentatore certificato 30.06.11 18:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A una mia simpatia, sorriso etrusco, regalo un'altra citazione da 'Balla coi lupi'

"Stavo pensando che di tutte le piste di questa vita, la piu' importante e' quella che conduce all'essere umano".

e poi.. dall'attimo fuggente:

"Qualunque cosa si dica in giro,
parole e idee possono cambiare il mondo".

"Solo nei sogni gli uomini sono davvero liberi,
e' da sempre cosi' e cosi' sara' per sempre".

viviana v., Bologna Commentatore certificato 30.06.11 18:09| 
 |
Rispondi al commento

Arrivava dal Venezuela. Aveva 10 anni ed era ricoverato da Ottobre 2010 per salvarlo dalla morte per Leucemia.
E' morto ieri all'Ospedale Santa Margherita di Torino per l'interruzione dell'erogazione dell'ossigeno che lo teneva in vita.

W L'ITAGLIA...

Damiano B. Commentatore certificato 30.06.11 17:58| 
 |
Rispondi al commento

...la storia della Val di Susa,finira' come il G8 a Genova...

grandi MANIPOLAZIONI dei MEDIA e dei SEVIZI VARI e il POPOLO COGLIONE si berra' la storia che BEPPE è un "TERRORISTA"...

gia' lo sento GASPARRI....

ENZO D., BARI Commentatore certificato 30.06.11 17:57| 
 |
Rispondi al commento

una volta il vajont adesso val di susa, la storia non insegna niente i politici gli industriali senza scrupoli distruggono uccidono... spero almeno che questa volta si arrivino a punire i mandanti prima della 3 età, a quelli a favore dico solo questo: prima della tav mettete a posto le ferrovie esistenti che fanno schifo, sporchi mal funzionanti da sistemare, un buon imprenditore prima sistama e fa andar bene quello che ha, poi se mai si amplia! se nò al allo schifo allo sporco ai ritardi e ai malfunzionamenti se ne aggiungerà dell'altro.

Mosè Zorzan 30.06.11 17:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Please, qualcuno informi gli scoppiati alla Barnard che, dopo aver restituito i soldi ricevuti per non affondare, ora le banche USA stanno ripagando coloro che hanno perso qualche pecunia negli investimenti dei mutui subprime.

Bank of America ripaghera' gli investitori dei mutui subprime con 8.5 miliardi di dollari, leggasi 8.500 milioni di dollaruzzi tondi tondi.

http://www.msnbc.msn.com/id/43569643/ns/business-us_business/

Presto altre banche coinvolte faranno lo stesso.

E meno male che le banche qui fanno come vogliono e siamo tutti succubi etc. etc.


Massima diffusione Conflitto d'interessi Immobildream di Carlino - case popolari

http://www.wwfborghesiana.org/2011/06/roma-un-conflitto-dinteressi-grande-centocinquanta-case/

Massima diffusione 30.06.11 17:47| 
 |
Rispondi al commento

ROCK E POESIA

Vi riporto una parte del testo di una canzone di Eduardo Bennato(C'era un re) che oltre ad essere una poesia è una istantanea della nostra nazione.


Questa figlia dei Savoia
questa Italia da operetta
questa Italia dei valori
lunga lunga stretta stretta
da Pontida a Mercogliano
da Monopoli a Belluno
tutti avanti
miei prodi
tutti figli di nessuno
chi e' rimasto imbottigliato
cerca scampo contromano
chi e' fedele alla Padania
e chi a Napolitano
ma che bella rimpatriata
ma che bella fregatura
c'e' chi brucia la BANDIERA
e chi incendia spazzatura.

Genio Napoletano.


bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 30.06.11 17:44| 
 |
Rispondi al commento

TRANS-PAPA!

a metà tra il guappo napoletano e il viveur di provincia, un po’ arrogante e un pizzico trasgressivo, il piquattrista pdl tra donne o transessuali non faceva differenza -

Un transessuale l’ha anche tolto dalla strada, tale Michael Sperandio, che comincia a uscire solo con un uomo di Napoli ma che lavora a Roma, con il quale "uno dei luoghi di appuntamento è l’ingresso del Parlamento"...


http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/articolo-27270.htm


cazzo...ai politici piace il c....

ENZO D., BARI Commentatore certificato 30.06.11 17:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA TAV FATELA IN VAL DI SUCA!

silvio c. 30.06.11 17:40| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Attendo sempre di incontrare qualche leghista tipo ad esempio un malato mentale come Massimo Polledri, sopratutto perchè se devi dargli un calcio nelle palle, con lui che dice di avere gli attributi, vai a colpo sicuro le centri senza possibilità di sbagliare.
Tempo fa aveva insultato una deputata disabile apostrofandola con "Stai zitta, handicappata del cazzo"...... ecco io attendo caro bossi,...... ti aspetto sulla riva del fiume prima o poi il tuo corpo dovrà passare pensi di cavartela facilmente senza dover rendere conto?Vedremo.......vedremo.......Il tempo è sempre galantuomo contro i depravati arroganti è sempre galantuomo.....sempre!
http://www.unita.it/italia/polledri-fa-il-leghista-macho-br-sotto-le-braghe-sorpresa-per-te-1.307197
Un'altro che mi piacerebbe prendere a calci nelle palle è cota una persona che peggio non si può trovare in giro (rimpiango i comunisti mangiabambini quando lo vedo) ha un'aria apparentemente molto gentile in verità è molto bastardo il tipo leggere per capire cosa ha combinato in piemonte la mafia meridionale la più organizzata gli fa un baffo al cota mafioso e bastardo.
“False le firme dei Pensionati per Cota”, Michele Giovine condannato a 2 anni e 8 mesi
http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/06/30/false-le-firme-dei-pensionati-per-cota-michele-giovine-condannato-a-2-anni-e-8-mesi/132759/
Un leghista, speroni in questo caso alla velocità di 316 km/ora purtroppo tutto fila liscio come l'olio........questo mancava.....
Peccato speriamo nella prossima..........
Dimenticavo speroni già che ci sei se in macchina hai posti liberi la prossima volta porta anche bossi, trota, e bricolo.Grazie
http://tv.repubblica.it/copertina/speroni-ad-alta-velocita-in-auto-a-316-kmh/71586?video=&ref=HREC1-1 PS:per cortesia astenersi segnalatori del caz.o sul fatto che la velocità di speroni non ha provocato nessuna infrazione è lecito raggiungere quelle velocità in germania, è altrettanto lecito che su quella strada ungiorno o l'altrosischianti

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.06.11 17:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

eminenti ricercatori della Luiss facendo ricerche socio-economiche hanno concluso che la causa prima della crisi del capitalismo è il dubbio di silvanetta riguardo le dimissioni di De Magistris


Uffa, che noia.
Rincorriamo quotidianamente con nostri commenti le info di questo o quel mass-media.
Ma il nostro obiettivo non era costruirci un futuro con proposte e soluzioni dal basso su temi per noi fondamentali?
Sembriamo tanti tifosi, pro o contro quel personaggio...

Damiano B. Commentatore certificato 30.06.11 17:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*****
«John Lennon di sinistra? Prima di morire si convertì ai repubblicani»
---------------------------------------------------

Naaaaaaaaaa!!!

Mò sta a vedè che er Fifty Piotte se mette a postà i links dei Beatles...

Hasta scelleratoni...
maurizio spina
*****
-----------------------------------------------

Ma taci, questa non la sapevo.

Comunque e' la riconferma di un semplice fatto:

Il socialcomunista e' tale quando non ha niente di suo, quindi tutto e' di tutti.

Quando pero' il socialcomunista in qualche modo viene in possesso di ricchezze piu' o meno vaste, diventa subito ipercapitalista e quindi tutto e' suo punto e basta.

Un po' come i Pink Floyd, molto per il sociale ma quando e' stato il momento del rinnovo del contratto hanno ritirato tutta la loro musica dai negozi perche' non avevano ottenuto una somma stratosferica di loro gradimento.

Hasta de chi e hasta de la
50.STARS 13 STRIPES (we rule), U.S.A

Quello che ancora non è chiaro è: le sue dimissioni sono già state formalizzate?

Se si quando?

Nel tuo link si parla al condizionale… (dovrà abbandonare), ma De Magistris di SUO che dice?

Ps: ci sono i sottocommenti per rispondere anche per te… ^_^
silvanetta*


La dolce signora silvanetta dopo anni si è sbagliata a postare il suo monito, invece che sotto i commenti del suo amico repubblicano come sopra, ha scritto per ben due volte lo stesso monito sotto altri post!

Scusatela, una semplice svista, non pensate a male che qua ci siano cricche che decidono quale linea politica deve passare e quale no


o.t.
C'è ancora qualcuno che dubita?

robertoarmando g. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.06.11 17:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Consiglio la lettura del messaggio postato oggi sul sito dei Subsonica di quanto avvenuto ieri a Torino in un albergo dopo un concerto punk. ALLUCINANTE!!!!! Purtroppo volevo inserire il testo ma è troppo lungo http://www.subsonica.it/bacheca.asp?t=1

Massimiliano Denti 30.06.11 17:25| 
 |
Rispondi al commento

già prova di commento

Gianni 30.06.11 17:23| 
 |
Rispondi al commento

Il vero colpevole
non è il Vendola di oggi
ma quello di ieri

29 giu 2011

Il centrodestra alla Regione Puglia è riuscito ieri a ‘salvare’ cassintegrati e disoccupati che non dovranno più pagare il ticket per le visite e gli esami specialistici, come invece voleva il centrosinistra.

Il vendoliano Fiore ha subito detto che il ‘blitz’ del centrodestra sarà subito cancellato da una legge, ma il capogruppo del Pdl, il “fittiano” Palese, ha ribadito che si può evitare di punire cassintegrati e disoccupati utilizzando il milione e mezzo di euro che la sinistra voleva dare agli Aeroporti di Puglia.

Che sta mai succedendo?

Vendola, il difensore dei deboli, il paladino degli oppressi, ora dà addosso a chi ha perso il lavoro preferendo aiutare chi usa l’aereo che di certo povero non è?

E Fiore, è diventato un cerbero e cinico ragioniere mentre il ruolo di Robin Hood (quello che rubava ai ricchi per dare ai poveri) è incarnato da Cassano, del Pdl, che ha chiesto in aula il voto a scrutinio segreto che ha sconfitto

Vendola e ora dice: “Grazie a noi vengono tutelati i diritti dei più deboli”?

La realtà è che chi governa la regione, il Vendola di oggi, non ha più spazi di manovra, deve rientrare dal pauroso deficit da lui stesso causato.....

http://www.barisera.net/site/il-vero-colpevole-non-e-il-vendola-di-oggi-ma-quello-di-ieri-2-30720.html

ENZO D., BARI Commentatore certificato 30.06.11 17:10| 
 |
Rispondi al commento

*****
«John Lennon di sinistra? Prima di morire si convertì ai repubblicani»
---------------------------------------------------

Naaaaaaaaaa!!!

Mò sta a vedè che er Fifty Piotte se mette a postà i links dei Beatles...

Hasta scelleratoni...
maurizio spina
*****
-----------------------------------------------

Ma taci, questa non la sapevo.

Comunque e' la riconferma di un semplice fatto:

Il socialcomunista e' tale quando non ha niente di suo, quindi tutto e' di tutti.

Quando pero' il socialcomunista in qualche modo viene in possesso di ricchezze piu' o meno vaste, diventa subito ipercapitalista e quindi tutto e' suo punto e basta.

Un po' come i Pink Floyd, molto per il sociale ma quando e' stato il momento del rinnovo del contratto hanno ritirato tutta la loro musica dai negozi perche' non avevano ottenuto una somma stratosferica di loro gradimento.

Hasta de chi e hasta de la.


Il leghista Zaia, a nome dei Presidenti Regionali del Nord, rifiuta la possibilità di accogliere nelle loro Regioni parte della spazzatura campana.
E ci credo: Sono riusciti per anni i loro tanto cari imprenditori lombardi ad invedere le discariche meridionali dei loro rifiuti tossici, figurati se ora possono accettare la restituzione al mittente !!!
Ciao

Damiano B. Commentatore certificato 30.06.11 17:04| 
 |
Rispondi al commento

Val di Susa....

il punto del NON-RITORNO per TUTTI...

questa storia della Val di Susa potrebbe essere la CAPORETTO di chi???...

a Voi le risposte...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 30.06.11 17:02| 
 |
Rispondi al commento

ECCO un collegato con i NO TAV e gli sbirri infami presso l’Euro Hotel di Nichelino, alle porte di Torino.
http://www.nuovaresistenza.org/2011/06/30/30062011-punkreas-cosa-e%E2%80%99-successo-questa-notte-2/

"Per una lunghissima mezz’ora noi, e in particolare i 3 chiusi in camera ci siamo sentiti come devono essersi sentiti Uva, Cucchi, Aldrovrandi, e tanti, tantissimi, troppi altri finiti senza possibilità di difendersi nella mani di chi abusa del suo potere per scopi che nulla hanno a che vedere con l’ordine pubblico."

nico me (4mori), sardegna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.06.11 17:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un p'ò OT
In Cina hanno costruito in 4 anni il ponte sul mare più lungo al mondo....42 km.
La pena di morte e una dittatura non sono auspicabili in Italia però qualche considerazione andrebbe fatta al fine di bastonare i soliti lestofanti.
La sottrazione di risorse pubbliche destinate ad opere per la collettività devono diventare un reato dal quale ci si pulisce solo con acido muriatico. Un marchio d'infamia per il quale l'unico diritto che si ha è il carcere associato ai lavori socialmente utili vita natural durante.
Gli esempi migliori che arrivano dalla Cina sono uno schiaffo alla nostra democrazia.

Scusate lo sfogo ma sono 15 anni che percorro la Salerno Reggio e ho finito la collezione di Santi da tirar giù.

Angelo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.06.11 16:47| 
 |
Rispondi al commento

DE MAGISTRIS-GRILLO


per quanto riguarda il"caso De Magistris-Grillo",consiglio a TUTTI di andarci piano con i giudizi e le accuse...

personalmente ho votato De Magistris e credo tanti di NOI lo abbiano fatto...

è da tanti anni che seguo Beppe e una cosa l'ho capita...

Beppe non sempre ha ragione,soprattutto quando si parla di POLITICA REALE ed è TESTARDO..

lasciamo lavorare De Magistris e vediamo come va' a finire...

De Magistris potrebbe essere il PUNTO di PARTENZA della NUOVA POLITICA...

ma',potrebbe essere anche un FALLIMENTO...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 30.06.11 16:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PUNKREAS AGGREDITI E GASATI DAI CARABINIERI MANDATI IN VALSUSA
http://www.radiocage.it/blog/2011/06/30/punkreas-aggrediti-durante-la-notte/

davide 30.06.11 16:38| 
 |
Rispondi al commento

I NANETTI DELL'EUROPA.

Dal sole24ore

Il CDM è iniziato.Sullo sfondo un quadro che raffigura berlusconi con le ali e ruby che gli tiene una palla.
Il fondo americano Blackrock che analizza i rischi non solo dal punto di vista deficit/pil ci ha collocati al 5 posto nella classifica del rischio.
La classifica:Grecia,Portogallo,Venezuela,Egitto,Italia.
In questo tipo di rischio veniamo prima di Irlanda ed Ungheria.
Gli analisti del fondo hanno valutato che il nostro debito diventa sempre più insostenibile:nei prossimi 2 anni maturerà il 43% del nostro debito e si dovranno restituire quasi 184 miliardi nel 2012 e 123 miliardi nel 2013.
Le piaghe sono istituzioni inefficienti,invecchiamento della popolazione,zero spazio fiscale,bassa crescita e impossibilità di stampare lira.
Nel 2014 si aggiunge inoltre un varo di manovra di oltre 40 miliardi.
A guardarli tutti insieme al consiglio dei ministri mi viene l'acquolina in bocca.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 30.06.11 16:34| 
 |
Rispondi al commento

PUNKREAS AGGREDITI DURANTE LA NOTTE.

(...)

Quando sono circa le 03:30, senza aver avuto peraltro alcun avviso o richiamo né dalla direzione né dagli ospiti delle stanze confinanti, i 3 sentono dapprima bussare violentemente alla porta e subito dopo cominciano ad avvertire difficoltà respiratorie che in breve diventano sempre più pronunciate, unitamente a bruciore intensissimo a gola e occhi. In breve, si rendono conto che qualcuno sta pompando gas urticante da sotto la soglia della porta della camera. Sentendo rumori e grida di sfida e di scherno dall’esterno, e nonostante la situazione sia resa anche più grave dall’impossibilità di aprire completamente la finestra della camera , i 3 decidono di non uscire, per timore di aggressioni fisiche. Si chiudono momentaneamente nel bagno, sperando così – e con l’ausilio degli asciugamani bagnati – di limitare i danni e resistere a quello che sembra un vero e proprio assalto.

Immaginatevi 3 persone chiuse in una camera satura di gas iniettato dall’esterno da un numero indefinito ma alto di militari che gridano di volersi vendicare di un tono di voce – a loro detta – troppo alto. Nel frattempo qualcuno nelle stanze vicine sente qualcosa. Il primo ad affacciarsi è Anti, che subito si trova la strada sbarrata da tre militari in borghese, muniti di manganello .Il rapper viene schiaffeggiato, malmenato e spinto nel bagno. Gli viene intimato di non uscire dalla stanza e di “farsi i cazzi suoi”. A questo punto si sveglia il band manager Ruvido che si rende subito conto della gravità della situazione e chiama immediatamente ambulanza e carabinieri di Nichelino....

continua:

http://www.radiocage.it/blog/2011/06/30/punkreas-aggrediti-durante-la-notte/


1- IL VECCHIO ELICOTTERO SIKORSKY VA BENE PER I PRESIDENTI AMERICANI, MA AL SULTANO DI HARDCORE NON PIACE PROPRIO: TROPPO RUMOROSO, SENZA COMFORT, NIENTE TV NÉ MUSICA.

E ALLORA ECCO ARRIVARE ALLA FACCIA DEI CONTRIBUENTI E DEI TAGLI DI TREMONTI, DUE NUOVI SUPER-ELICOTTERI AL MISERO COSTO DI 50 MILIONI DI EURO -

2- NON SOLO. IL SECONDO ELICOTTERO è DOTATO DI QUALCHE POLTRONA IN PIÙ CHE POTRà ADDOLCIRE LE TRASFERTE GOVERNATIVE CON LO STAFF DI CONSIGLIERI (E SPESSO SEGRETARIE MOLTO PARTICOLARI), POTRÀ ESSERE USATO ANCHE DA RATZINGER -

3- NEL 2010 LO STORMO CHE SI OCCUPA DELLE TRASFERTE GOVERNATIVE HA BRUCIATO 8.500 ORE DI VOLO, SEGNANDO UN NUOVO RECORD DELLO SPRECO DI DENARO PUBBLICO: È COME SE CI FOSSE STATO UN VELIVOLO SEMPRE IN CIELO, NOTTE E GIORNO, SENZA SOSTA PER UN INTERO ANNO. QUANTO BASTA PER ANDARE SU MARTE E TORNARE INDIETRO -

http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/articolo-27260.htm

ENZO D., BARI Commentatore certificato 30.06.11 16:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a parte il fatto che non si chiama assassinio, Venaria non è in Val di Susa.

Filippo C. 30.06.11 16:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

angyemc@email.it purtroppo noi italiani,siamo un popolo di parolai.ci pice dircele raccontarcele,ma poi.. e dal '68 che ho nel petto la rosa della vittoria,ma non l'hanno fatta sbocciare,perche da soli conti uno.ideali(non ideologie)VALORI,PRINCIPI,SONO PARTITI per un altro pianeta.parliamone. hasta la victoria siempre.

angela mc keever, roma Commentatore certificato 30.06.11 16:19| 
 |
Rispondi al commento

Continua l'insana passione dello Gnomo per la sinistra toscana...

Dopo aver nominato l'ex Pci Bondi numero due del partito...dopo aver accolto l'ex essere umano Renzi ad Arcore...ha invitato a villa Certosa l'ex segretaria Pd della sezione di S.Miniato...

Hasta scelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 30.06.11 16:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io non so.... se fossi un'abitante della val di susa potrei essere tra gli incazzati anch'io....non lo nego..però sostenere uno scontro contro lo stato del tipo "Genova" con tutte le frattaglie idologiche annesse e tutti i simbolismi noglobal o antagonisti che volete...se fossi un'abitante della valle...m'incazzerei ancora di più perchè sarebbe una battaglia persa di sicuro!!!!

marco aurelio, reggio emilia Commentatore certificato 30.06.11 16:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

«John Lennon di sinistra? Prima di morire si convertì ai repubblicani»
---------------------------------------------------

Naaaaaaaaaa!!!

Mò sta a vedè che er Fifty Piotte se mette a postà i links dei Beatles...

Hasta scelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 30.06.11 16:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Assalti e tempeste No Tav, avventura non romantica tratta su Facebook. Il 3 luglio si replica.
di Doriana Goracci

http://www.reset-italia.net/2011/06/30/no-tav-assalto-stato-facebook-3-luglio/

anib roma Commentatore certificato 30.06.11 16:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In questi giorni mi viene in mente una bellissima scena del film Balla coi lupi. Dieci Orsi parla così con il tenente:

Gli uomini che portavano questi[elmo spagnolo] vennero ai tempi del nonno di mio nonno.
Alla fine, li cacciammo dalla nostra terra.
Poi vennero i Messicani. Ora non vengono più da queste parti.
Adesso, ai miei tempi i Texani. Sono come tutti gli altri.Prendono senza chiedere il permesso.
Non so se siamo pronti ad affrontare questa gente.
Ma credo che tu abbia ragione: continueranno a venire.
Quando penso questo, guardo questo elmo.
La nostra terra è la sola cosa che abbiamo e ci batteremo per difenderla.
Domani toglieremo le tende e ci trasferiremo all'accampamento invernale.

sorriso etrusco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.06.11 16:13| 
 |
Rispondi al commento

lor signori vogliono fare questo abominio;benissimo! Allora diamo ai cari politici compresi anche Fassino e il baffino pala e picco e comincino con i lavori in canottiera e con il fazzoletto annodato in testa.Con l abitudine che hanno per il lavoro tutti insieme ci metteranno duemila anni o più se non schiattano di fatica prima oppure si leggano la soria di Romean che nel 1515 circa fece il pertuso di Exilles per portare l'acqua nel versante (arido)del suo paese NO TAV FOREVER!!

Gualtiero P., Torino Commentatore certificato 30.06.11 16:09| 
 |
Rispondi al commento

aggredito gruppo musicale rap
in albergo da forze dell'ordine
alle porte di Torino

occhio..

http://www.impattosonoro.it/2011/06/30/news/i-punkreas-aggrediti-durante-la-notte/


Assassinio in Val Susa

"Ieri pomeriggio 29 giugno un mezzo blindato antisommossa dei Carabinieri diretto a Chiomonte ha investito e ucciso una pensionata a Venaria. Ci sentiamo di sottolineare da queste pagine quanto accaduto. E’ un’operazione militare a tutti gli effetti per la quantità di numeri e mazzi impiegata e nelle operazioni militari si sa ci stanno anche i morti. Dalle prime notizie l’autista dichiara di essersi fermato a fare rifornimento e poi essere ripartito per fermarsi dopo decine di metri al semaforo. Solo lì dice di essersi accorto di un corpo accasciato a terra dagli specchi retrovisori. Questi mezzi corazzati usati a Chiomonte sono mezzi da guerra dati in mano a dei criminali. Come a Genova ancora una volta l’arroganza e la guerra uccidono sotto gli pneumatici dei mezzi dei carabinieri. Fino a quando ancora? Questa morte è responsabilità della lobby si tav.

La donna assassinata si chiamava Anna Recchia, aveva 65 anni. E nessuna pagina su Facebook, credo."

http://kelebeklerblog.com/2011/06/30/assassinio-in-val-susa/

davide lak (davlak) Commentatore certificato 30.06.11 16:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una buona notizia (che spiazzerà tutti i detrattori di De Magistris):
la munnezza dalle strade di Napoli sta’ scomparendo piano piano, nonostante la sega nord, il governo centrale, la camorra e 15 anni di problemi accumulati dal malgoverno del duo Bassolin-Jervolin.
Tiè a tutte le pittime!

Francesco F. Commentatore certificato 30.06.11 16:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Momenti di panico per il presidente francese Nicolas Sarkozy. Mentre stringeva le mani ad un gruppo di cittadini nella regione di Lot et Garonne oggi a mezzogiorno, uno sconosciuto lo ha afferrato per la giacca strattonandolo. Il presunto aggressore è stato immediatamente immobilizzitato dalla sicurezza e in seguito consegnato ai gendarmi che lo hanno arrestato. Non si conoscono i motivi dell'aggressione, l'uomo verrà processato per questo gesto che potrebbe costargli caro.

http://www.rainews24.it/it/news.php?newsid=154242

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 30.06.11 15:58| 
 |
Rispondi al commento

- OT -

Tremonti affitta 30.000 fotocopiatrici
a 6.000 euro l'una
(alla faccia del risparmio)
e questo lo dice oltre a Non Leggerlo
anche il Giornale!!...

http://www.ilgiornale.it/interni/le_fotocopiatrici_ci_costano_tesoro/30-06-2011/articolo-id=532263-page=0-comments=1


Lettera di una cittadina qualunque a Rotondi: “Sono dispiaciuta per le difficoltà in cui versa”

Signor Ministro,

Sono davvero dispiaciuta per le difficoltà economiche in cui versa, per le spese di trasferta ( tutte rimborsate), per i compensi dei portaborse (probabilmente suoi parenti). Davvero assurdo mantenere la sua famiglia con solo 4mila euro mensili. Poverini i suoi figli, non avranno di che sfamarsi, quest’anno niente vacanze. Perchè prima di dire tutte queste stupidaggini non pensa? Perchè non si confronta con le persone che tutti i giorni devono affrontare problemi reali con stipendi al limite della sopravvivenza; che non possono permettersi non un lusso, ma il semplice acquisto di un capo di biancheria intima, ma non in un negozio, ma su una bancarella di un mercatino. Decidere di dover comprare il latte anziché il pane, semplicemente perché non si può. Lavorare fino a tardi per 10 euro in più. Dover pagare le medicine salvavita pur essendo esenti. Dover sempre dire di no ai propri figli, perché altrimenti non ci sono i soldi per pagare le bollette. Vivere alla giornata, sperando e pregando di non dover affrontare imprevisti perché non c’è abbastanza denaro per sopravvivere. In fondo però sono fortunata, non ho portaborse a cui corrispondere salari, non devo pagare i conti delle trasferte, non vado neanche in vacanza, non me lo posso permettere. Provi Signor Ministro a vivere la mia vita per un giono, insieme a quella di milioni di italiani che hanno l’unico peccato di aver messo persone come lei a governare il nostro paese; che è un grande paese a dispetto di tutti e di tutto, pieno di persone oneste e lavoratrici e ne vado orgogliosa. Nonostante le mille difficoltà, io mi addormento la sera certa di aver fatto il mio dovere, non so se lei può fare altrettanto.

http://letteraviola.it/2011/06/lettera-di-una-cittadina-qualunque-a-rotondi-sono-dispiaciuta-per-le-difficolta-in-cui-versa/

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 30.06.11 15:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

o Scilipoti, peòn infaticabile con un sogno
“Essere Berlusconi ma più in piccolo”


allora sarebbe visibile solo al microscopio

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/06/30/io-scilipoti-peon-infaticabile-con-un-sogno-essere-berlusconi-ma-piu-basso/132728/

mavalà mavalà, berlusconistan Commentatore certificato 30.06.11 15:57| 
 |
Rispondi al commento

- OT -

dov'è l'Ivana?

"False le firme dei pensionati per Cota"

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/06/30/false-le-firme-dei-pensionati-per-cota-michele-giovine-condannato-a-2-anni-e-8-mesi/132759/

Paola Bassi 30.06.11 15:53| 
 |
Rispondi al commento

se per aldrovandi (ragazzino inerme ucciso a manganellate senza un motivo) gli assassini hanno ricevuto una pena di 3,6 anni che in pratica e' di solo 6 mesi.. pensate che davvero esista la giustizia ??? sicuramente in val di susa faranno tutta la violenza che possono e se ci saranno morti brutalmente trucidati ci sara' al massimo qualche sospeso dal servizio . vi ricordate quando alle scuole superiori vi sospendevano ed eravate costretti ad andare al mare...... questa e' la realta' .....

alvaro vitali 30.06.11 15:49| 
 |
Rispondi al commento

Sentitemi bene troll di merda!!!1 Prendetevi per mano e andatevene affanculo tutti insieme bastardi anti italiani di merda,voi volete il male dell' Italia, voi siete l'odio impersonificato. Siete come i poliziotti che manganellano la gente indifesa, che lotta per salvaguardare quel poco che gli è rimasto, siete i servi del potere corrotto, dell'egoismo, asserviti al vostro padrone, il dio denaro!Che possiate bruciare all'inferno! Servi del male! adoratori del bunga-bunga dell'idiota Bossi,dementi squallidi che l'inferno vi inghiotta!!Con tutto il male che fate!

fulgy f., torino Commentatore certificato 30.06.11 15:48| 
 |
Rispondi al commento

Allora bisognerebbe andare a fare un presidio a Venaria per protesta????!!!!!NOTAV NO AL MOSTRO.......a stasera ......Salutone a tutti

alberto pepe, torino Commentatore certificato 30.06.11 15:47| 
 |
Rispondi al commento

quest'anno in fatto di campagne acquisti andiamo proprio male....De Laurentis non scuce Hamsik per il milan...Eto'o vuole andarsene in inghilterra...e Santoro ha rotto le trattative con la 7....che abbia un'alettante offerta da Mourinho?

marco aurelio, reggio emilia Commentatore certificato 30.06.11 15:39| 
 |
Rispondi al commento

Mario Draghi lavora per l'evasione fiscale fingendo di criticarla (30 Giugno 2011)
anteprima dell'articolo originale pubblicato in www.comidad.org
Com'era prevedibile, e previsto, allorché si è trattato di dare il colpo definitivo al Fantoccio di Arcore, le opposizioni sono, ancora una volta, cadute in trance. Meno previsto era che il consueto sostegno indiretto al governo provenisse non dal segretario del Partito Democratico, ma proprio da colui che appariva come il più irriducibile avversario di Berlusconi, cioè Antonio Di Pietro. Non ci si riferisce tanto all'episodio del colloquio in Parlamento tra il leader di "Italia dei Valori" ed il Presidente del Consiglio, nel quale lo stesso Di Pietro potrebbe anche essere stato colto di sorpresa, ma alla sua presa di posizione nei confronti degli alleati circa la necessità di legittimare la propria candidatura al governo attraverso un programma alternativo. Chiunque abbia un minimo di dimestichezza con le dinamiche politiche, comprende che sostenere l'urgenza di una propria legittimazione a governare, si risolve praticamente nel riconfermare la legittimità del governo vigente.
La circostanza non sorprende più di tanto coloro che si ricordano il voto parlamentare di Di Pietro contro lo scioglimento di quella creatura berlusconiana che è la Società per il Ponte sullo Stretto di Messina, ed a favore di quell'altra creatura, stavolta tremontiana, che è il sedicente "federalismo demaniale".(1)
La persistente inamovibilità di Berlusconi può risultare incomprensibile in base alle dinamiche politiche interne, che vedono adesso il Fantoccio di Arcore elettoralmente abbandonato anche dalle tante "Conf" aduse a convogliare i loro milioni di voti nei confronti di soggetti politici in grado di gestire una pratica di scambio; cosa che un individuo psicofisicamente fradicio non può più essere, per forza di cose, capace di fare. Se la inamovibilità del Fantoccio di Arcore venisse riconfermata dalle vicende politiche delle

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 30.06.11 15:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bossi: "Penso che Lega voterà sì all'arresto di Papa".

Cazzarola! stavo già per gioire. Poi ho riletto meglio....

Francesco F. Commentatore certificato 30.06.11 15:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli Anonymous stanno bombardando Telecomitalia.it

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 30.06.11 15:28| 
 |
Rispondi al commento

http://notizie.virgilio.it/notizie/esteri/peace_reporter/2011/06_giugno/30/val_di_susa_i_carabinieri_fanno_inversione_e_ammazzano_una_donna,30302920.html


leggete questa notizia !
ora troveranno un altro speziale sicuramente come per Raciti !

MARCO h 501, ROMA Commentatore certificato 30.06.11 15:24| 
 |
Rispondi al commento

Queste situazioni succedono negli stadi italiani ogni qualvolta c'è un partita eppure la stampa fa passare la notizia che la colpa è degli ultras ma è la stessa cosa della val di susa, usate il cervello!
no alla tessera del tifoso !

MARCO h 501, ROMA Commentatore certificato 30.06.11 15:22| 
 |
Rispondi al commento

Si si va bene, vedrete che presto verrà buono anche il giornalismo di denuncia di Marco Travaglio.

Passaparola, tutti i lunedì.

Gli spunti non mancano con questa classe politica di ladri.

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 30.06.11 15:22| 
 |
Rispondi al commento

Mattia Calise - Cominciamo Bene Rai 3- Giovani e Politica-30 giu 2011

http://www.youtube.com/watch?v=iAvtquWtqdQ

Mattia fa anche un invito ad andare domenica in Val di Susa ed usare su twitter e google il nominativo #notav per le info in tempo reale dal posto.

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 30.06.11 15:14| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Ancora OT
Ma che mondodi merda è questo!!!!1?????

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/06/30/cannavaro-e-il-riciclatore-ecco-i-verbali-degli-interrogatori/132758/

fulgy f., torino Commentatore certificato 30.06.11 15:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Donne al lavoro (archivio)

Milano, 30-06-2011
L'azienda che licenzia solo donne

Lo rende noto la Fiom di Milano. L'azienda è la Ma-Vib di Inzago, nel Milanese, che produce motori elettrici per impianti di condizionamento.

L'azienda che licenzia solo donne

La Ma-Vib di Inzago, dove si producono motori elettrici per impianti di condizionamento, avrebbe mandato a casa le sue dipendenti donne, comunicando loro il licenziamento.

È quanto riferisce la Fiom di Milano che spiega come la società abbia 30 dipendenti in maggioranza operai: gli uomini sono 12 uomini, 18 sono le donne.


Secondo un comunicato della Fiom Milano "l`illuminato gruppo dirigente aziendale per fronteggiare un calo produttivo ha deciso prima di mettere in cassa integrazione per brevi periodi (senza accordo sindacale) le operaie (solo le donne)", e poi ieri, "di annunciare il licenziamento di 10-13 lavoratori scegliendoli rigorosamente di sesso femminile".

"La motivazione della selezione, dichiarata in sede Api (al cospetto di una funzionaria dell`associazione datoriale) - riferisce la Fiom - è davvero brillante: 'licenziamo le donne così possono stare a casa curare i bambini e poi, comunque, quello che portano a casa è il secondo stipendioà'".

"Fermo restando che lo stato di famiglia delle lavoratrici Ma-Vib è affare solo loro, al no ai licenziamenti comunque, si aggiunge l`indignazione per il becero, offensivo e discriminatorio atteggiamento dell` azienda".

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 30.06.11 15:12| 
 |
Rispondi al commento


NO TAV

e La Stampa: ovvero come ti faccio salire la paura...

http://www3.lastampa.it/cronache/sezioni/articolo/lstp/409416/

Paola Bassi 30.06.11 15:07| 
 |
Rispondi al commento

effetti collaterali..

http://www.notav.info/post/primo-morto-delloperazione-talpa-blindato-dei-cc-investe-pensionata/

Paola Bassi 30.06.11 15:04| 
 |
Rispondi al commento

OT (ma non troppo) PUNKREAS AGGREDITI DURANTE LA NOTTE.

....Veniamo inoltre a conoscenza del fatto che l’albergo ospita un alto numero di carabinieri (70-100), presumibilmente destinati a servizio di O.P. in Val di Susa, dove il giorno precedente si sono avuti duri scontri con ampio uso di lacrimogeni contro i manifestanti. Alcuni di noi, come da consolidata tradizione, si ritrovano nella camera di Paletta per parlare del concerto appena effettuato e fare gli ultimi saluti prima di raggiungere le rispettive stanze. Dopo circa un’ora, il gruppetto si scioglie e restano nella stanza solo Paletta, Gagno e il fonico Gianluca Amen, che continuano a chiaccherare.

Quando sono circa le 03:30, senza aver avuto peraltro alcun avviso o richiamo né dalla direzione né dagli ospiti delle stanze confinanti, i 3 sentono dapprima bussare violentemente alla porta e subito dopo cominciano ad avvertire difficoltà respiratorie che in breve diventano sempre più pronunciate, unitamente a bruciore intensissimo a gola e occhi. In breve, si rendono conto che qualcuno sta pompando gas urticante da sotto la soglia della porta della camera. Sentendo rumori e grida di sfida e di scherno dall’esterno, e nonostante la situazione sia resa anche più grave dall’impossibilità di aprire completamente la finestra della camera , i 3 decidono di non uscire, per timore di aggressioni fisiche. Si chiudono momentaneamente nel bagno, sperando così – e con l’ausilio degli asciugamani bagnati – di limitare i danni e resistere a quello che sembra un vero e proprio assalto.

http://www.radiocage.it/blog/2011/06/30/punkreas-aggrediti-durante-la-notte/

Paolo Cicerone, ★★★★★ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.06.11 15:04| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione

No scusate, ma nella tragedia mi scappa da ridere...

***

LA FORZATURA
DI VENAUS
Il 7 agosto 2003 il Ministro delle
Infrastrutture e dei trasporti Pie-
tro Lunardi, ancor prima che
fosse approvato nel dicembre il
progetto preliminare della nuova
linea transalpina Torino-Lione,
autorizza l’inizio dei lavori al foro
pilota di Venaus giustificandoli
come indagini geognostiche uti-
li alla progettazione definitiva.
Ma quei lavori, come hanno de-
nunciato gli ambientalisti alla
Commissione Europea, servono
in realtà a costruire una vera e
propria galleria di servizio <-------- (di 6
metri di diametro e 7-10 km di
lunghezza) al tunnel principale,
quando ancora non sono stati
approvati né il progetto definiti-
vo né quello esecutivo del foro
pilota.


***

CIOÈ VI FANNO LE GALLERIE DI SERVIZIO SOTTO IL NASO!!! Non so se piangere o se ridere!!!

Sari K. Commentatore certificato 30.06.11 15:03| 
 |
Rispondi al commento

Ma....ma....é vero che hanno ucciso una donna anziana in val di susa?

mariuccia rollo 30.06.11 14:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mubarak alle 4 del mattino...a letto con sua Moglie:
-----------------------------
Mubà:
Susà ma chè stà ..Rubì?...Rubì..rubì kè è Rubììììì Susà?!
Susà:
ahhhh Mubà che chè cazz stai a dì???
dommi dai...chè mejo,....ma chè cciai ???
Mubà;
mà chiamato amed ma detto chèl nano ha detto che ns nipote rubì sta in italia... in galera...
ma chì è stà ruby Susààà?'??? chi è stà Ruby???????
Susà:
maaa che ne sò Mubà..... Ruby....Ruby... famme chiamar mamma... aspetta...
Driiiiiiinn
chi è?
Susà:
So io mamà è importantissimo mamà stai attenta ciabbiamo nà nipote di nome Ruby?
Mammà:
... Ruby Ruby …. Robbè.. ma no non ciabbiamo nessuna Ruby ma perchè... chè successo chi è sta Ruby???? c'avete qualche problema vero Susì?
Susà:
…...No mammà stai tranquilla nn c'è nessun problema...domani ti chiamo e ti spiego ma stai tranquilla mamà nn è niente solo una domanda... a domani mammà dormi ora stai tranquilla ...notte mamà ciao ciao.CLIK!

ammò son Azzi!
lo vojo vedè Mubarak in tribunale:
Lei afferma che Ruby è sua nipote?
Lei afferma che qualcuno glielo ha chiesto?

A voi il seguito.....ihihihihihihhiiihihihii

Nicolai Rossi, milano Commentatore certificato 30.06.11 14:56| 
 |
Rispondi al commento

VAL DI SUSA:

Per chi ancora crede che in itaglia ci sia la democrazia (che non è una cosa di per sé buona, ma sempre meglio della dittatura...);
Per chi ancora si illude che la protesta pacifica e democratica risolva i problemi;
Per chi ha smesso la lotta al fascismo ed ha abbandonato il comunismo;
Per chi manda le nonne in prima linea e va al mare invece di combattere.

Terminator -- (), L.A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.06.11 14:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

www.bloud.it

flavia 30.06.11 14:45| 
 |
Rispondi al commento

FIERO D'ESSER NOTAV A VITA!!!LA MADDALENA e' stata presa,ma se qualcuno da lassu' anche ci aiutera',I VALSUSINI E GLI ITALIANI se la Riprederannoooooooo...........!!!!Gente Bastaaaaaaa credere alle Cxxxxxx dei MORTIDEMONI e loro SCHIAVI......SVEGLIAAAAAAAAA.......,infatti chi sta dalla parte della Verita',da e dara',sempre fastidio;infatti un MORTO di nome AGOSTINO GHIGLIA e tutta la criccacasta,vogliono far chiudere definitivamente siti internet-blog tra i quali quelli NOTAV,e RADIOBLACKOUT;perche'sanno che la Verita' gli fa perdere il loro Potere!!Quindi.....BASTA E SVEGLIAMOCI......GRAZIE.....

alberto pepe, torino Commentatore certificato 30.06.11 14:45| 
 |
Rispondi al commento

Guardate che l' alta velocità in Italia è già attiva da un pò di tempo, non su rotaia ma sulla comunicazione carta/tele. L' Aquila? brum! brum! facciamo! aiutiamo! poi più nulla. Fukushima? brum! brum! facciamo! brighiamo! Mondo in pericolo dalle radiazioni!! poi più nulla.Fallimento Grecia e Portogallo? brum!brum! noi siamo salvi!! poi più nulla. scandali vari di personaggi pubblici? Calcio/vallette/bunga bunga? brim! broum!! facciamo! conmtestiamo! poi più nulla. Munnezza? a me! a te! brum! brum! poi più nulla!Gheddafi war? boum!boum! tric!trac!triccheballacc! poi più nulla.Restivo condannato! Meredith non era suo il dna! brum! brum!RIS uguale a RIS- Chiamo di brutto. brumm! brum!! Scontri in Val di Susa? due giorni. Brum! brum! maledetti! ve possino! ed ora notiziole in terza pagina. Cavoli! persino Nembo Kid avrebbe fatto fatica a seguire il tutto, e probablimente avrebbe esclamato sotto le spoglie di Clark Kent: MA ANDE' A Cagheeerrr!! democrazia di stampa tipo congolese o giù di lì.

Stefano magone (bipbipziomar), reggio emilia Commentatore certificato 30.06.11 14:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.cronacalive.it/blindato-dei-carabinieri-diretto-in-val-di-susa-investe-una-pensionata-morta-anna-reccia.html

VENARIA REALE / Morta investita da un blindato dei carabinieri diretto al cantiere TAV in Val di Susa Anna Recchia, una donna pensionata di 65 anni. L’incidente è avvenuto a Venaria Reale in provincia di Torino il 29 giugno intorno alle ore 13. Il mezzo blindato, secondo le prime ricostruzioni della polizia municipale accorsa immediatamente sul luogo dell’incidente, avrebbe investito la donna in Corso Garibaldi, dopo aver effettuato un’inversione di marcia appena uscito dal distributore di benzina dove si era fermato per fare rifornimento. Nonostante la bassa velocità con cui viaggiava il mezzo, per la donna non c’è stato nulla da fare. Inutile l’arrivo dei soccorritori; la donna è morta sul colpo.

Duri i commenti sul sito dei manifestanti contro la tav che parlano di “un’operazione militare a tutti gli effetti”. All’interno dell’articolo dedicato alla morte della donna, i no tav parlano di un numero enorme di mezzi impiegati, oltre alle centinaia di camion che percorrono tutto il giorno la valle. Secondo quanto scritto dal sito notav.info, l’autista del mezzo avrebbe dichiarato di essersi fermato a fare rifornimento e poi essere ripartito per fermarsi dopo decine di metri al semaforo: “Solo lì – riporta il sito internet – dice di essersi accorto di un corpo accasciato a terra dagli specchi retrovisori”.

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 30.06.11 14:35| 
 |
Rispondi al commento

Dev'esserci in balio un premio produzione per i troll leghisti. E io pensavo che non lavorassero. Invece lo fanno a cottimo, per la pagnotta. Non cancellatene i post, servono loro per dimostrare la quantità di lavoro svolto. La qualità è quella che è, ma non si può pretendere più di tanto da verdazzurri bile, ignoranti, nazi-trazzisti choccati. Buon lavoro, per quanto inutile sia, almeno sarete colstretti a leggere qualcosa per poter continuare a postere cazzate.

Monica Murgia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.06.11 14:34| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al governo, mi dispiace dirlo, ma di sale in testa ai componenti
ce nè ben poco. Ora che siamo in una situazione di tensione
per le brutte vicende della val di susa , nonostante questo, sono
così crucchi di pestarci anche i piedi facendoco arrivare anche
la censura mercoledì prossimo in internet allo scopo di strozzare
una parte della nostra libertà di pensiero.
Così il parere nostro nei loro cronfronti salirà alle stelle dato
che noi non desideriamo proprio di ritornare come Mussolini

Chiedo a tutti se vi piace l'andamento di questa sporca storia.

giovanni.p 30.06.11 14:31| 
 |
Rispondi al commento

La Val di Susa salvata dalle nonne

“Quando le forze dell’ordine sono arrivate su, secondo me la partita era finita, nel senso che noi ci stavamo ritirando. Ma hanno pensato bene di riempire il piazzale della Maddalena di lacrimogeni. E queste signore [partecipanti dei comitati No Tav, ndr] hanno cominciato a sentirsi male. Sono persone di sessanta, settanta anni che di solito gestivano la cucina, che è il cuore pulsante del presidio, e loro sono anche il cuore pulsante del movimento. Perché sono le nonne, che si portano poi dietro le figlie, e i nipoti. Sono quelle che hanno la memoria storica di questa valle e sono state loro forse le prime a insegnarci a difenderla, questa valle, proprio perché la ricordano e la vogliono ricordare così com’era.

madri.jpg E pertanto vedere queste signore, che cadevano a terra, con gli occhi gonfi, con i conati di vomito, che stavano soffocando, è stata una scena tremenda, che probabilmente non verrà presa in considerazione dalla controparte, che ci dirà che il blitz è andato benissimo e non ci sono stati feriti. Quando abbiamo pensato di andare nei boschi, non è che è finita lì.

Ci hanno inseguito nei boschi. Hanno tirato i lacrimogeni nei boschi, durante una marcia di due ore che abbiamo dovuto fare…per un sentiero impervio, con quattrocento persone in fila indiana, che hanno dovuto scalare la montagna. E con appunto queste signore, che quando sono arrivate su, dopo due ore e mezza di marcia, erano sdraiate per terra e noi mettevamo loro l’acqua sulla bocca e in fronte per farle riprendere. Questo è stato quello che è successo.”

http://informarexresistere.fr/2011/06/30/la-val-di-susa-salvata-dalle-nonne/

http://ecoalfabeta.blogosfere.it/2011/06/la-val-di-susa-salvata-dalle-nonne.html

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 30.06.11 14:31| 
 |
Rispondi al commento

NOTAV:ma perche' in Italia dobbiamo lasciar andare cose che ci sono gia',che a ristrutturarle avrebbero costi minori,ma molto minori,per costruire una cosa nuova a costi esorbitanti che fanno ancora piu' danni???????Mi spiego:la VAL DI SUSA ha una buona ferrovia gia' esistente,che se ristrutturata,risolverebbe tutti i problemi!Invece dobbiamo creare un MOSTRO dal costo di oltre 1200€ a CM,che intasi ancor di piu'l'Ambiente!!!!PERCHE'?????SITAV ma PERCHE'???Si devono mangiare MAFIA e MORTIDEMONI,ma lasciando stare le cose che gia' si sanno,PERCHE' CREARE COSE INUTILI,QUANDO BASTEREBBE SISTEMARE LE COSE GIA' ESISTENTI,che Risolverebbero Tutto?????MISTERIIIIIII........ITALIANIIIIIIII.........uuuuuuuuuhhhhhh.......!E la mia Terra piu' ci penso,piu'dico che e' proprio strana,Maaaaaaaaa..................!!!!NOTAV NO AL MOSTRO........DOMENICA 3 LUGLIO A CHIOMONTE.......mi raccomando......libertaaaaaaaa'......

alberto pepe, torino Commentatore certificato 30.06.11 14:26| 
 |
Rispondi al commento

*****
Ok!!!! Via ai cantieri per la TAV.

Qualche buon'anima mi sa dire quando saranno conclusi i lavori?

Cosí.... pura curiosità.
Sari K.
*****
-----------------------------------------------

Di cosa ti preoccupi?

Sei comunque troppo vecchietta per poterne vedere la fine.


OT

*****ATTENZIONE*****

Questo commento è rivolto ESCLUSIVAMENTE ai troll (in particolare ai leghisti e sabotatori)
Si prega ad altri utenti di non tenere in considerazione questo invito ESCLUSIVO.

Aprire questo sito, c'è la prova di quanto siete coglioni:

http://narc.oti.cz/

con affetto
non Vostro RV

:D


Caro agente delle forze dell'ordine voi state proteggendo un operazione in val di susa illegale.
Voi state proteggendo dei criminali corrotti e corruttori che stanno realizzando quell'opera solo per rubare i fondi europei e soldi dal popolo.
Per favore non parlare di missione quando parlate del vostro lavoro.
Forse qualcuno di voi e tu magari ci credete nella missione. Ma la vostra vera missione è quella di proteggere il popolo da criminali.
La magistratura lo dice, il popolo lo ribadisce, chi ci governa è un manipolo di corrotti pedofili e voi che fate? Li proteggete con manganellate a destra e manca.
Siate uomini e dite la verità. Dite che vi divertite a bastonare povere famiglie e non azzardatevi a sporcare la vera missione che i vostri padri fondatori hanno reso grande nella prima guerra mondiale. Eroi che si facevano fucilare per salvare civili inermi...quella era una missione non quella di oggi dove l'arma è diventato un parcheggio di parassiti raccomandati che non avendo un lavoro chiedono aiuto a qualche parente per poter entrare nell'arma.
VERGOGNATEVI!!!
VOLETE FARE VERAMENTE LA VOSTRA PARTE?
COMINCIATE A PRENDERE POSIZIONE E TORNATE IN ITALIA A DIFENDERE IL POPOLO.
CI STANNO AMMAZZANDO, DERUBANDO E VIOLENTANDO E VOI PARTECIPATE ALL'ORGIA DEI PORCI CON IL SORRISO SULLE LABBRA.
DOVRETE RISPONDERNE DAVANTI A DIO!!!

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 30.06.11 14:15| 
 |
Rispondi al commento

Da pagina 3 del programma M5S
-Referendum sia abrogativi che propositivi senza quorum

Cominciamo subito , i consiglieri regionali di MS5 (nostri dipendenti).. fanno il diavolo a quattro in consiglio per istituire un referendum consultivo sulla TAV in Piemonte se necessario raccogliamo firme come fatto al VDay e su acqua e nucleare.
Lo hanno fatto in Sardegna sul nucleare con la giunta PDL di Cappellacci (94% per i NoNuke) lo possiamo fare anche noi sulla TAV.

I piemontesi votano se vincono i NOTAV tutti cantieri chiusi e VFC al treno ed ai soldi europei.
Se vincono i SITAV nessuno rompe piu' i coglioni e si comincia a lavorare seriamente per il treno discutendo seriamente adeguate compensazioni per la Valle.
Finiti lacrimogeni, finiti blocchi stradali vittoria della democrazia dal basso.
Daccordo?

Steu Steu 30.06.11 14:07| 
 |
Rispondi al commento

lo sapete che ieri sera e stamane in valle susa sono arrivati ( ma senza esagerare visti personalmente a rivoli ieri sera e stamane ) almeno 2000 agenti ?
ma perche l'europa sta zitta ?
ma perche nessun magistrato indaga ?
ma perche gli italianni non capiscono che ci massacreranno di tasse per tirare su 17 miliardi di euro e poi se li intascheranno e lascieranno il lavoro a meta ?
ma dove cazzo viviamo !!!

massimiliano girardi 30.06.11 13:58| 
 |
Rispondi al commento

http://www.giornalettismo.com/archives/131269/la-grande-truffa-della-tav/2/

Riporto un commento di un utente... perché è fantastico (si fa per dire...).

-NeMo-
28 giugno 2011 alle 08:47
Beh, la redazione avrà scordato di dire che il treno è uno dei mezzi di trasporto più ecologici.
Ma tu ignori che la Val di Susa è già attraversata da una ferrovia che per l’intera tratta è già a doppio binario, dove non triplo, e che si tuffa sotto le Alpi in un tunnel ferroviario a doppia canna.
Su quella ferrovia il favoloso pendolino sfrecciava AI 200 KM ORARI, più dei 170 previsti per il nuovo progetto.
Sai perché fu bocciato l’utilizzo del pendolino su larga scala europea? Perché funzionava ad una tensione diversa da quella allora standard.
Molto meglio realizzare una uova linea ferroviaria di decine di migliaia di chilometri, parallela, nella maggior parte delle tratte, a quella storica, di cui un tunnel da 53 Km in Val di Susa, che cambiare qualche trasformatore di corrente!

***

Ditemi che non è vero! -.-

Sari K. Commentatore certificato 30.06.11 13:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://youtu.be/28D_zV_uh9U

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 30.06.11 13:56| 
 |
Rispondi al commento

Mi piacerebbe fare una raccolta di tutte le cazzate di alcuni qui sopra.

Non li cito per non onorarli.... sono i due troll razzisti!

Ettore F., Arezzo Commentatore certificato 30.06.11 13:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=dLDPP5sCAnQ

Sari K. Commentatore certificato 30.06.11 13:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ATTENZIONE IMPORTANTE QUI TUTTE LE INFO PER LA MANIFESTAZIONE NAZIONALE NO TAV DI DOMENICA 3 LUGLIO

ATTENZIONE QUI' IMPORTANTI INFORMAZIONI LOGISTICHE
per qualunque info questo è il mio cell 3392244257
http://informazionedalbasso.myblog.it/archive/2011/06/30/tutte-le-info-sulla-situazione-logistica-della-manifestazion.html

paolo papillo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.06.11 13:43| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento

Leggo molti post di visione monolaterale.
Preciso:
1) I NO-TAV hanno ragione e vanno sostenuti in ogni modo, con azioni intelligenti e non con la guerriglia che qualcuno auspica.
2) Faccio parte delle Forze dell'Ordine, per fortuna non partecipo ad azioni di ordine pubblico (così lo chiamano quello in Val di Susa), perchè ho scelto una carriera specialistica e perchè mi troverei molto in difficoltà, moralmente parlando, a prendervi parte. Vorrei però fare seguito a quanti puntano il dito generalizzando verso "persone" che per scelta fanno di lavoro i poliziotti e/o carabinieri, i quali sono indispensabili anche a chi qui li critica se questi hanno ancora uno straccio di senso civico e buonsenso. Vanno combattuti (e purtroppo ce ne sono tanti) quegli agenti come dite voi spocchiosi arroganti e che non capiscono che la loro è una missione per i cittadini e non una guerra a guardie e ladri, ma facciamoci un esame di coscienza e vedremo che questi individui sono solo il frutto dell'imbarbarimento generico della nostra società. Per combattere questo male non si può pensare di usare i bastoni perchè ci metteremo allo stesso livello ma dobbiamo pensare di usare l'intelletto che in alcuni di questi POST manca.
Mi auguro per tutti che gli abitanti della Val di Susa l'abbiano vinta soprattutto perchè è un affare che rigiarda pochi come arricchimento ma che riguarda tutti noi come inutile spesa.

R d F 30.06.11 13:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ero in un forum di scemuniti a discutere invano dell'inutilitá di questa tratta... e googlando incappai in un articolo interessantissimo.

Peccato che sia in inglese. Pare che anche negli States abbiano problemi con queste fantastiche high speed railway lines.. Dev'essere il nome molto trendy che attira i pidiellini. Comunque.. leggetelo.

***

Hit the brakes on California's high-speed rail experiment

Tuesday, January 11, 2011; 8:49 PM

ON PAPER, California appears a promising venue for high-speed passenger trains like the ones that streak across Japan and Western Europe. It's got a string of urban centers from Sacramento to San Diego and lots of flat real estate in between. In 2008, its voters approved a $9.95 billion bond issue to pay about a quarter of the total projected $43 billion cost of a statewide high-speed system. Events since then, however, suggest that this grand plan is still a bit half-baked.

In November, the California High-Speed Rail Peer Review Group informed the legislature that the project suffers from an undefined business model and the "lack of a clear financial plan." Most damning, the report noted that official estimates of how many people might actually want to ride the system are so unreliable that they "offer little basis for proceeding." Ridership is a crucial variable, because the law authorizing high-speed rail bonds included a ban on state operating subsidies once the system is up and running.

The Peer Review Group's report was only the latest in a series of skeptical blue-ribbon documents. But, undaunted, the California High-Speed Rail Authority announced last month that it would at last begin construction - on a stretch connecting not, say, Los Angeles and Anaheim but two obscure locations in the state's rural Central Valley. The 120-mile segment would cost $5.5 billion.

Sari K. Commentatore certificato 30.06.11 13:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che rubano ai poveri per dare ai ricchi!


MA ANDE' A CAGHER!


Dimenticavo anche la denuncia penale per interesse privato in atti d'ufficio.

Per sta manica di LADRI!

Anche se qualcuno pensa sia ormai consuetudine è acnhe questo un reato.

Te saluto!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 30.06.11 13:28| 
 |
Rispondi al commento

Robin Hood Tremorti ricordate questo titolo?

era quello che dava a ogni famiglia 150 euro per comprare il decoder digitale fabbricato da mediaset

adesso ci farà pagare il ticket sanitario 25 euro per il pronto soccorso

Il governo dal fare quello che quando parlava di Visco li dava da Dracula perche faceva pagare gli evassori totali i vari cipollini e compagnia bella

Robin hood tremonti non mette la mano nella tasca degli italiani li ruba i pantaloni e le mutande complete di portafoglio invece

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.06.11 13:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ok!!!! Via ai cantieri per la TAV.

Qualche buon'anima mi sa dire quando saranno conclusi i lavori?

Cosí.... pura curiosità.

Sari K. Commentatore certificato 30.06.11 13:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

### ANARCAZIONE SOCIALE REVOLUTION ###
La tanto attesa approvazione del piano di austerity per la Grecia è arrivato, e i mercati hanno risposto positivamente alla notizia. Wall Street positive con il Dow che ha guadagnato lo 0.60% e l’S&P che ha effettuato un balzo dello 0.83%.
La Grecia ha lanciato un messaggio rassicurante ai mercati dando il via libera del Parlamento al nuovo pacchetto di misure di austerità. Il valore complessivo è di oltre 78 Mld di Eur: 28,4 Mld di Euro in misure fiscali più 50 Mld di Euro in privatizzazioni. Oggi si assisterà ad un secondo voto del parlamento Greco che riguarderà le modalità delle privatizzazioni, la lista di patrimony in vendita è lunga: compagnie aeree e ferroviarie, scommesse sui cavalli, monopoli di Stato, fonderie, miniere, linee telefoniche, patrimonio immobiliare (che include gli storici palazzi di Atene e quelli finanziari nel centro della capitale), centrali elettriche, azioni delle banche ecc. ecc. Per ora il Ministro delle Finanze ellenico, Venizelos, è fiducioso di poter arrivare al meeting di domenica con gli altri ministri delle finanze dell’eurogruppo, e poter sfoggiare la credibilità necessaria del proprio paese che permetterà di ricevere la quinta tranche di aiuti precedentemente congelata.

Messa momentaneamente da parte la situazione greca, l’attenzione dei mercati tornerà nuovamente agli Stati Uniti: il Congresso USA deve innalzare il tetto sul debito al momento fissato a $14,3 trilioni. "Il limite sul tetto sul debito dovrebbe essere immediatamente alzato per evitare un forte shock all'economia e ai mercati globali finanziari", si legge in rapporto del FMI, segnalato da Bloomberg.

http://www.anarcazionesociale.blogspot.com

Gianluca Fazioli (anarcazionesociale), bologna Commentatore certificato 30.06.11 13:02| 
 |
Rispondi al commento

Dovrei introdurre a sto punto per i profani i concetti di

Danno patrimoniale

e

lucro cessante


Chi si limita a una visione economica circoscritta alla sua busta paga è bene che si informi onde evitare malintesi.

Perseguiamo una Rivoluzione care lettrici e lettori.

Ci ascolteranno se non vorranno finire disoccupati.

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 30.06.11 12:49| 
 |
Rispondi al commento

Veramente incredibile come sono stati caricati dei cittadini. Nuovamente vergogna per essere italiano.
Mi domando: non c'era altro modo? Perché tutte queste risorse = forze non sono impiegate in altre attività? Ma tanto la risposta la sappiamo già: soldi...

enri1968 30.06.11 12:44| 
 |
Rispondi al commento

A Michele Santullo,n residente all'estero

Sei onesto.
Anch'io sono sempre stato del parere che chi vive permanentemente all'estero non debba avere il diritto di influire col voto sulle nostre vicende. Almeno fino a quando in Italia non ci sia un po' di senso civico. Giacché i brogli elettorali (da parte delle istituzioni) ci sono qui da noi, e figuriamoci quel che è già avvenuto e può avvenire nei voti per corrispondenza all'estero.
Per ciò che riguarda la TAV bisogna dire che con la scusa di 600 milioni dell'Europa come contributo in scadenza oggi vogliono farci accollare un debito di decine di miliardi, ipotecando almeno il futuro di un paio di generazioni. Ora che siamo in piena débacle economica.
La TAV abbrevierebbe sì il percorso, ma non potrebbe diminuire il traffico merci (lento già di per sé). Rallenterebbe i convogli passeggeri e necessiterebbe di manutenzioni continue.Insomma, servirebbe a quei pochi che comunque avrebbero come alternativa l'aereo a prezzi uguali, se non inferiori.
In realtà quella TAV è voluta dalle lobby cui non par vero di metter mano ad ingenti budget pubblici
che saranno poi pagati sempre dal solito reddito fisso. In questo non sono soltanto i cementieri e costruttori tradizionalmente capitalisti tipo Impregilo, ma anche le Cooperative rosse, Per questo il PD è favorevole al misfatto.
In tempi di vacche grasse si potrebbe anche discutere sulle "magnifiche sorti e progressive" delle nuove tecnologie, ma adesso è una cosa infame e chi la vuole dovrebbe essere punito.
E dico soltanto punito.
Penso a ben altro.

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 30.06.11 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Alle prossime alezioni politiche facciamo i conti.

E ve li presentiamo, tempo al tempo.

Saluti!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 30.06.11 12:33| 
 |
Rispondi al commento

Responsabilità civile dei Magistrati:

I ladri hanno intenzione di inserire sempre nelle "pieghette" della manovra di "risanamento",la possibilità agli imputati di farsi risarcire i danni se il loro processo dovesse durare più di due anni(come svuotare le casse dello stato) e quella della responsabilità dei civile dei magistrati.
Ma il tutto già esiste con la legge Vassalli del 1988 a seguito del referendum del 1987.
Tutto questo per intasare ulteriormente di pratiche legali i Tribunali e favorire gli avvocati.
Viva il m5* Il resto è merda. ^.* ****

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 30.06.11 12:32| 
 |
Rispondi al commento

DOVE SONO ANDATI A FINIRE I SOLDI DELLE PRIVATIZZAZIONI?

CHE C'ABBIAMO IL DEBITO AL 120% DEL PIL!

UE' BERSANI SPUTA L'OSSO DAI!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 30.06.11 12:28| 
 |
Rispondi al commento

LA TASSA DI CIRCOLAZIONE E' UNA TASSA INIQUA CHE GRAVA SULLE TASCHE DEI CITTADINI MENO ABBIENTI!!!


L'ANAS LE STRADE AVREBBE DOVUTO SISTEMARLE CON I PROVENTI DELLE AUTOSTRADE!

PRIVATIZZANO I PROFITTI E CONDIVIDONO LE PERDITE!


Le pieghette,le pieghette sono quelle che rovinano gli Italiani!
Culo flaccido ha le pieghette,i DDLL hanni le pieghette.
L'ultima pieghetta è sul DL della finanziaria... cosa ci si trova la norma ammazza-processi!
Non hanno neppure il coraggio delle loro azioni vili!!
Viava il m5* il resto è MERDAAAAA!!!!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 30.06.11 12:20| 
 |
Rispondi al commento

Ame non sta bene che il Tremo tassi le transazioni finanziarie e le auto di media e grossa cilindrata!

dovevano abolire la tassa di circolazione!


QUESTO E' TRADIRE IL MANDATO DEGLI ELETTORI!!!

E' UNA QUESTIONE DI METODO DI PRINCIPIO!

Pensate solo a cosa sarebbe capace di fare Bersani ai dipendenti!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 30.06.11 12:19| 
 |
Rispondi al commento

Vedere di nuovo Mastella in tv con addirittura un accenno di barba incolta (non il fine estetico, ma il senso di persona persa)a parlare di politica è impressionante.

Giovanni F. Commentatore certificato 30.06.11 12:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lacrimogeni e blindati, No Tav in fuga di fronte a migliaia di agenti ... Solita Giustizia Italiana. Quando avranno finito di costruire la Tav i treni viaggeranno a cuscinetti d'aria. Purtroppo o per fortuna potrebbe essere la realtà. Tutta l'Italia un val susa, poi tutta l'Italia a Napoli per la spazzatura, poi tutta l'Italia in sicilia per il Ponte sullo stretto. Sarebbe Fantastico ma fisicamente ed economicamente impossibile. Ma un segnale forte chiaro oltre alle lotte giuste. Potrebbe essere indire uno sciopero TELEVISIVO di due settimane, Non comprare prodotti pubblicizzati, ( So che metterebbe in leggera crisi qualche azienda ) Oppure una MAIL-ACTION da mandare ad aziende che pubblicizzano che non si compreranno più i loro prodotti se pubblicizzati. Oramai è quasi risaputo che il premier metta davanti a tutto il non voler finire davanti ai giudici e sopratutto l'economicità delle sue aziende, con il quali ricavati può permettersi di indirizzare scelte parlamentari, e piu è al governo e più ha potere sulle industrie. Colpire il suo portafoglio appunto, ed è una cosa fattibile ( visto che sembra che chi comandi si chiami AUDITEL ) potrebbe scatenare l'effetto a catena. CI sarebbe l'opposizione, ma quella implode da sola su se stessa.

Sergio Silvestri, Veruno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.06.11 12:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Guarda Silvio che c'ho parecche azioni Mediaset in portafoglio.

Vedi di vincere la causa con De Benedetti, corrompi pure chi te pare.

E sopratutto continua a DISTRIBURE DIVIDENDI ogni anno!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 30.06.11 12:07| 
 |
Rispondi al commento

Eeeeee......siiiiiiiii........!La GRECIA ed il MAGREB......Insegnino.......ITALIAAAAAAAA!!!!!LIBERTA' a SITI VERI,SITI NOTAV,RADIOBLACKOUT........W LA VERITA'e LIBERTA'.........

alberto pepe, torino Commentatore certificato 30.06.11 12:02| 
 |
Rispondi al commento

«Mediaset non ha paura della crisi,
ma temo l'ostilità verso mio padre»
Allarme del vicepresidente del Biscione: «Dopo 17 anni di impegno in politica sono preoccupato»

*****

Bravo Pier Silvio questi ti faranno fare la fine di Angelo Rizzoli.

Manda la tua signora a fare un corso accellerato da Eleonora Giorgi su come si salvano le chiappe in questi casi!


Guarda che hanno indagato il Capo della Squadra Mobile di Napoli!

Vittorio Pisani avrebbe rivelato notizie riservate su un'inchiesta del clan Lo Russo. Manganelli: «Ho fiducia»

NOTIZIE RISERVATE - Secondo quanto è emerso dalle indagini della Procura di Napoli, il capo della squadra mobile Vittorio Pisani avrebbe rivelato all' imprenditore Marco Iorio notizie riservate sull'inchiesta in corso, consentendogli così di sottrarre beni al sequestro e di depistare le indagini. Titolare del fascicolo è il pm della Dda Sergio Amato, con il coordinamento del procuratore aggiunto Alessandro Pennasilico. Alle indagini hanno dato un contributo le dichiarazioni del collaboratore di giustizia Salvatore Lo Russo, ex capoclan dell'omonima organizzazione criminale attiva nel quartiere Miano, che ha riferito, tra l'altro, degli stretti legami di amicizia tra lui e il capo della squadra mobile.

IL LOCALE DI CANNAVARO - Tra le società sequestrate a Napoli la «Regina Margherita» e il locale, «Pizza Margherita» che ha tra i soci il giocatore Fabio Cannavaro. L'ex calciatore avrebbe fatto da prestanome a Mario Iorio, legato al gruppo di Mario Potenza dedito all'usura e legato a clan camorristici. Mario Iorio è ricercato e si troverebbe negli Stati Uniti mentre il calciatore Fabio Cannavaro non è indagato.

E certo cha hanno fiducia nella giustizia italiana.

Ce l'avrei pure io al loro posto!

Saluto!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 30.06.11 11:57| 
 |
Rispondi al commento

Ad Andreina Monti che sui sacrifici paventati da Tremonti fa la seguente affermazione:- sacrifici ? di sicuro , dove sta il problema?
come fate a pensare di non spendere un soldo per mantenere tutti vostri fratelli poverelli del mondo ?
il buonismo costa, qualcuno dovra' pur pagare!!!!!-.
..................................................
Vorrei dire che, se i soldi che trafugheranno dalle nostre tasche andassero veramente ai bisognosi del mondo, andrei a darli volontariamente. Purtroppo per tutti invece, andreanno nelle tasche dei soliti noti che hanno negato la crisi, non hanno fatto un cazzo per contrastarla preferendo chiudere gli occhi e girarsi dall'altra parte, hanno sperperato milardi di euro pubblici per i propri cazzi personali e per quelli di amici, amanti e conoscenti, senza pensare ad alcunchè di strutturale ma solo a manovre di emergenza che si sono rivelate tutte demagogiche e incongrue. I ricchi avranno le tasse abbassate, mentre molti pensionati e lavoratori del secondo scaglione di tassazione per pochi euro avranno le tasse aumentate, e parlo di gente che lavora veramente o che ha lavorato per 40 anni. Il mio non è buonismo, è senso di giustizia. Quello che mi fa pensare che il posto più adatto alle persone che sono attualmente al governo, ma anche molti politici dell'opposizione, dovrebbero essere a guadagnarsi il pane nelle miniere cinesi. Ma basterebbe farli campare con 500 euro di pensione minima per portarli al suicidio. A mangiarsi i soldi facendone pagare le conseguenza ai derubati sono buoni tutti. Il difficile è essere buoni amministratori della cosa pubblica e andare talvolta anche contro i propri interessi per il bene del paese. Invece trovare persone che danno la colpa del disastro italiano alla povera gente è da TSO.

Monica Murgia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.06.11 11:53| 
 |
Rispondi al commento

Fermento per la partenza verso la Val Susa dei grillini di Bolzano...

Per ringraziarli di essersi spesi per la loro causa si sono voluti aggregare, a tutti i costi, i ragazzi bolzanini di Casa Pound...

Hasta scelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 30.06.11 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli oppositori?
A cominciare da Di Pietro, ex ministro dei lavori pubblici, sanno bene come funziona: è come un grande condominio dove ognuno unge dove può.
E allora, quando alle gare d’appalto partecipano sempre le stesse imprese, e tutte fanno una certa offerta, é facile capire che c’è l’accordo e quindi perché le opere pubbliche da noi costano tre volte più che altrove.
Poi ci sono i palazzinari (e le cooperative locali), che ormai, chissà con quali soldi (magari della mafia), costruiscono anche con i soldi pubblici interi quartieri destinati a rimanere semi-vuoti, mentre vi sarebbero famiglie bisognose di una casa a buon mercato.
Non dobbiamo quindi meravigliarci di questo accanimento, se salta una parte dell’accordo bisognerebbe rivedere il quadro nazionale……megli di no.

stefano i., roma Commentatore certificato 30.06.11 11:47| 
 |
Rispondi al commento

Attendo sempre di incontrare qualche leghista tipo ad esempio un malato mentale come Massimo Polledri, sopratutto perchè se devi dargli un calcio nelle palle, con lui che dice di avere gli attributi, vai a colpo sicuro le centri senza possibilità di sbagliare.
Tempo fa aveva insultato una deputata disabile apostrofandola con "Stai zitta, handicappata del cazzo"...... ecco io attendo caro bossi,...... ti aspetto sulla riva del fiume prima o poi il tuo corpo dovrà passare pensi di cavartela facilmente senza dover rendere conto? Vedremo.......vedremo.......Il tempo è sempre galantuomo contro i depravati arroganti è sempre galantuomo.....sempre!

http://www.unita.it/italia/polledri-fa-il-leghista-macho-br-sotto-le-braghe-sorpresa-per-te-1.307197

Un leghista, speroni in questo caso alla velocità di 316 km/ora purtroppo tutto fila liscio come l'olio...............questo mancava...........

Peccato speriamo nella prossima..........
Dimenticavo speroni già che ci sei se in macchina hai posti liberi la prossima volta porta anche bossi, trota, e bricolo.Grazie

http://tv.repubblica.it/copertina/speroni-ad-alta-velocita-in-auto-a-316-kmh/71586?video=&ref=HREC1-1

PS:per cortesia astenersi segnalatori del caz.o sul fatto che la velocità di speroni non ha provocato nessuna infrazione è lecito raggiungere quelle velocità in germania, è altrettanto lecito che su quella strada un giorno o l'altro speroni trovi anche dell'oglio e che magari nella sua auto ci possa essere un cota un trota un bricolo un bossi.....sarebbe la combinazione perfetta!

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.06.11 11:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..Dove è la polizia locale,vigili urbani(solo capaci a far delle multe)?Dove sono gli agenti della Val di Susa che prestano servizio in altre regioni(carabinieri,stradali,finanzieri,forestali,FERROVIARI)dove sono per una volta che possono tener fede al loro giuramento di merda?!!..perche non rientrano a DIFENDERE la propria gente??

enrico fanelli 30.06.11 11:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

solo a napoli ci sono più rifiuti che in questo blog con la differenza che a napoli la situazione si risolleverà.

ci sono anche delle analogie fra le due monnezze.

entrambe vengono "protette" da chi dovrebbe combatterle.

Despicable Me Commentatore certificato 30.06.11 11:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Le testuggini invadono l'aeroporto Jfk...
---------------------------------------------------

Maroni!
Manda la celere a manganellare pure loro...
Sono sicuramente contro l'alta velocità...

Hasta scelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 30.06.11 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Rieccoci,il maiale leghista ha colpito ancora e duramente.Tutte le parole sulla "autodeterminazione dei popoli" NON esistono più,per gli amici che si ingrasseranno con lo sperpero di miliardi inutili o utili solo alle loro tasche,assieme ai legaioli maledetti di ROMALADRONA,la discussione necessaria si traduce in BOTTE DA ORBI,praticanti,i TOMTOM MACUTE NAZIONALI,preparati ad HAITI.E noi dovremmo continuare a reggere questi delinquenti camuffati? Questa teppaglia in divisa che rappresenta solo la parte peggiore dei governanti amici degli amici infiltrati ormai in tutte le attività di "governo" se tale si può definire.Iniziamo una campagna nazionale per estromettere chi si autorizza a devastare la società civile invece di ascoltare e discutere le ragioni ma soprattutto,mandiamo a casa i LEGHISTI che con il loro capo NAZIONAL FARFUGLIATORE sta devastando la vita alle persone per bene,Un soggetto simile va RICOVERATO per cure in un reparto di PSICHIATRIA (si riaprano i manicomi)e assieme ai suoi gerarchi fascisti curiamoli e NON lasciamoli più uscire,la società civile ne trarrà beneficio.

emi f., voghera Commentatore certificato 30.06.11 11:28| 
 |
Rispondi al commento

Ma sul blog non sento fermento per la trasferta in val di Susa. Ieri avevo lanciato un appello per organizzare un pullman dal Salento.Io vorrei tanto essere lì perchè la val di Susa è anche mia

mariuccia rollo 30.06.11 11:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non domandatevi quale rivoluzione, rivolta o manifestazione appoggiare. In questo periodo ogni cambiamento è buono. Lo dice anche la statistica, in certe situazioni, per vincere, l'importante è cambiare. Siamo tutti sulla stessa barca, separati solo dalla demagogia e dalla disinformazione che ci ha riempito le teste di spazzatura e inutili pudori. Qualunque cosa facciamo noi cittadini... APPOGGIAMOCI!

Prepariamoci per la manifestazione NAZIONALE contro il sistema bancario, contro il sistema del debito e contro Equitalia il 6 Luglio a Cagliari, in Sardegna, in Italia! Dalla Sardegna si vuole replicare il risultato della rivoluzione Islandese... Appoggiamo la Sardegna, appoggiamo i sardi e tutti gli italiani attivi per non rischiare di rimanere indietro... perché loro, stavolta, non si fermeranno!

BISOGNA CENTRARE TUTTI GLI OBIETTIVI, UNO PER UNO. NON NE ESISTONO DI PIU' O MENO IMPORTANTI... NON ORA. NON ORA!!!

GRILLO, BEPPE! IL DESTINO NON AVEVA IN SERBO PER TE IL M5S, MA LA RIVOLUZIONE CHE TI PIACCIA O NO. SARO' UN ILLUSO, MA IO STO ASPETTANDO TE E NON CREDO DI ESSERE L'UNICO... MUORI PER VIVERE PER SEMPRE, MA FA MORIRE PRIMA ME!!! E NON SONO UN ESALTATO, SONO UN FELICE PADRE DI FAMIGLIA E HO UNA MOGLIE COSI' BELLA CHE SOLO AL PENSIERO DI NON VEDERLA PIU' MI SI PIETRIFICA IL CUORE... MA VOGLIO UN MONDO DEGNO, CAZZO, DEGNO... PER MIA FIGLIA... VOGLIO CHE VENGA A TROVARMI AL CIMITERO E POI VEDERLA TORNARE A CASA FELICE CON LA SUA FAMIGLIA, CON UN MARITO CHE AMA E CHE LA AMA E CON DEI FIGLI CHE CRESCONO SANI E SERENI........

Gianluca C., Savona Commentatore certificato 30.06.11 11:15| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

PierSilvio, figlio di Berlusconi, dichiara giustamente che teme più lìodio verso suo padre che la crisi.
Affermazione banale quanto logica, kui della crisi non ha proprio nulla da temere, suo opadre dalla giustizia dei tribunali e degli uomini molto, tipo piazzale Loreto, magari molto più composto dopo la fucilazione di massa

cesare beccaria Commentatore certificato 30.06.11 11:11| 
 |
Rispondi al commento

PRIMO MORTO DELL’OPERAZIONE “TALPA” BLINDATO DEI CC INVESTE PENSIONATA

Ieri pomeriggio 29 giugno un mezzo blindato antisommossa dei Carabinieri diretto a Chiomonte ha investito e ucciso una pensionata a Venaria, Anna Reccia e aveva 65 anni.

Ci sentiamo di sottolineare da queste pagine quanto accaduto.

E’ un’operazione militare a tutti gli effetti per la quantità di numeri e mazzi impiegata e nelle operazioni militari si sa ci stanno anche i morti.

Dalle prime notizie l’autista dichiara di essersi fermato a fare rifornimento e poi essere ripartito per fermarsi dopo decine di metri al semaforo.

Solo lì dice di essersi accorto di un corpo accasciato a terra dagli specchi retrovisori.

Questi mezzi corazzati usati a Chiomonte sono mezzi da guerra dati in mano a dei criminali.

Come a Genova ancora una volta l’arroganza e la guerra uccidono sotto gli pneumatici dei mezzi dei carabinieri.

Fino a quando ancora?

Questa morte è responsabilità della lobby si tav. […]

http://www.notav.info/top/primo-morto-delloperazione-talpa-blindato-dei-cc-investe-pensionata/

*****

VERGOGNA MARONI VERGOGNA!


silvanetta* . Commentatore certificato 30.06.11 11:11| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://indiscreto.blogautore.repubblica.it/2011/06/27/grillo-impone-i-coordinatori/

andrea Q 30.06.11 11:05| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei dire la mia da Italiano residente all'estero. Premetto che a mio parere, quelli che hanno fatto una scelta come la mia, non hanno diritto a partecipare alla vita politica fino al ritorno, in quanto la visione dell'Italia vista dall'estero, senza viverla, non è la stessa di chi è sul posto.
Detto questo, mi sento davvero schifato da quello che succede, dagli assalti con la forza, con barricate, lacrimogeni, armi e eserciti. Si era detto che l'esercito non sarebbe intervenuto, ma i Carabinieri cosa sono allora?? Atti di questo tipo me li aspetto dalla Russia dell'800, dalla Cina, ma non dall'Italia del 2000. Si tratta di prepotenza, di un'imposizione contro la volontà di chi con questo treno ci dovrà convivere. Io non sono ancora riuscito a capire chiaramente perché in val di susa questo treno non lo vogliono, ma se non la vogliono la questione è chiusa per me. L'attacco della Polizia (e sottolineo, attacco) è una provocazione. Ok, bisogna restare calmi e composti, ma che fare quando l'altra parte invece di capire impone? Io sono a favore di quelli che vandalizzeranno i binari, le gallerie, i cantieri e le persone, perché evidentemente sono i primi a essere stati vandalizzati. Non ci si può indignare per i sassi sui poliziotti e non per i lacrimogeni sulla gente, per la presa di posizione della valle e non per quella dei politici. E francamente, io ce l'ho un sospetto su cosa capiterà a quei 600 milioni europei... Berlusconi è finito, Fede pure, tutta la marmaglia di 80enni al potere sa di stare con un piede nella fossa - chi se ne frega se fra un anno il cantiere si ferma e i soldi spariscono? Chi se ne frega per un'ennesima figura di merda con l'Europa, con la nostra generazione che dovrà pulire le cacchette di questi vecchi? Chi se ne frega di un'altra cicatrice sul territorio italiano? Tanto fra mezzi ponti, cave abusive, scheletri di ospedali, scuole e prigioni, strade senza uscita...

Michele Santullo 30.06.11 11:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Abbandonato in stazione. E i media?

29-06-2011 18:35
Autore : C.S.O.A. il Molino

comunicato alla manipolazione che si è tentata di fare nel caso di claudio paralizzato e abbandonato in stazione
Per un breve attimo abbiamo pensato che la nostra visione dei mezzi di comunicazione quasi interamente manipolati, venisse smentita da un minimo d'obiettività e di correttezza di fronte a certe situazioni. Non è stato così. Il caso di Claudio, paralizzato alle gambe, abbandonato dalla polizia in stazione a Lugano, senza soldi e senza carrozzella e, secondo la sua testimonianza a Teleticino, schiaffeggiato, deriso dalla polizia, è eloquente. Sia chiaro, non ci aspettavamo che i media ticinesi analizzassero le cause della diffusione del razzismo in Ticino o che approfondissero come il linguaggio e le idee della Lega e del nuovo Consigliere di Stato N.Gobbi stanno diventando una pericolosa normalità.
Però... però ritenevamo professionalmente corretto per lo meno evidenziare come in Ticino NON esistono strutture adeguate ad accogliere persone senza un tetto o in situazione di precarietà grave (lo denunciamo dai tempi del Maglio, 10 anni fa niente è cambiato se non la creazione di un centro di prima accoglienza, Casa Astra, con dodici posti sempre pieni e nemmeno adeguatamente riconosciuto e finanziato dalle istituzioni). Inoltre, poteva essere “coraggioso” insinuare che le forze che si vogliono preposte alla sicurezza dei cittadini si dimostrano incapaci di gestire casi del genere, mostrando evidenti limiti che si traducono in comportamenti ingiustificabili, in attacchi alla dignità umana.
E soprattutto pensavamo rispettoso della popolazione informare che in Ticino un uomo paralizzato, in questo caso “straniero a rischio”, può essere piantato in stazione alle undici e mezzo di una serata piovosa, senza un soldo e senza nessuna possibilità di movimento. Tutto questo, considerando che le uniche richieste di questa persona erano di

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 30.06.11 11:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il testo di Serra: «Siamo come i galli contro i romani», dicono i no-Tav. Duole ricordare loro che i romani travinsero, e usando una potenza soverchiante al cui confronto le legioni di Maroni sono una delegazione amichevole. Giocava, in favore dei romani, un salto tecnologico (e politico, scientifico, amministrativo, culturale, burocratico) di qualche secolo. Chi vince soggiogando popoli e paesaggi non è mai simpatico, ma spesso incarna un´idea di mondo più funzionale e dinamica, che sta in piedi perché (e fino a che) favorisce molte più persone di quante ne danneggia. La lotta dei no-Tav ha molte buone ragioni, e a parte i fanatici che usano quel luogo e quella situazione come una palestra (una vale l´altra), un sacco di gente brava, ragionevole e informata è contro quel buco nella montagna. Ma a favore di quel buco c´è l´Europa, e per quanto arbitraria e discussa sia, l´istituzione transnazionale che chiamiamo Europa è la sola speranza che abbiamo di un futuro pensato su larga scala, e condiviso con altri popoli. Un futuro che ci salvi dalla dannazione delle Piccole Patrie, che sono la sentina di ogni grettezza reazionaria, di ogni chiusura di orizzonte. Non possiamo invocarla quando ci fa comodo, l´Europa, e maledirla quando mette il naso nel nostro cortile. O la malediciamo sempre, come fa con qualche coerenza Borghezio, o ne accettiamo lo scomodo ma autorevole patrocinio».

SERRA SEI PROPRIO UN FIGLIO DI PUTTANA......IL PEGGIORE TU E QUELLA FACCIA DA RATTO CHE TI RITROVI
SPERO CHE L'EUROPA APPROVI UN TUNNEL CHE PARTA DAL TUO CULO......VENDUTO!!!! MERDA D'UOMO!!

RISPOSTA: http://www.libreidee.org/2011/06/caro-serra-apri-gli-occhi-i-no-tav-tifano-per-tutti-noi/?utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_campaign=Feed%3A+libreidee%2FyDHz+%28LIBRE+-+associazione+di+idee%29

Elvis Cole Commentatore certificato 30.06.11 11:00| 
 |
Rispondi al commento

Grillo io sono completamente d' accordo sul fatto che bisogna sostenere i Valsusini; fra una settimana ,però, accadrà un qualcosa di molto più catastrofico, che limiterà i diritti tutti gli italiani! si tratta della censura del web che inizierà dal 6 luglio e che logorerà così le stesse basi del movimento ideato da te: il web!
L' AGCOM ,infatti, per tutelare il copyght avrà il potere di oscurare tutti i siti contro questo!
Grazie alla diffusione nel web siamo riusciti a vincere il referendum e ,quindi, sta a noi tutelarlo!
Ti prego di scrivere almeno un post al più presto, perché ancora una volta la libertà di parola di cui ha diritto ogni cittadino verrà tolta!

Vincenzo Destradis, avetrana Commentatore certificato 30.06.11 10:57| 
 |
Rispondi al commento

stiamo rischiando il fallimento del Paese, di non riuscire a pagare gli stipendi pubblici, siamo senza un governo degno di questo nome, gli interessi della gente vengono ignorati o tassati in favore dei ricchi, simo in guerra, e noi, geniali blogger di grillo detto anche il santone senza colpe e senza difetti, siamo sconvolti, pronti al suicidio per la TAV, chi l'ha deciso?
Ma smettiamola di essere fanatici e ragioniamo, in Italia di TAV ce ne sono a centinaia e Grillo lo sa.
Insulti , parolacce, bestemmie, comunisti, berluscones, puttane, zoccole, Lele Mora, Sallusti, ah già DeBenedetti.

cesare beccaria Commentatore certificato 30.06.11 10:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

giovedì 30 giugno 2011
Ehm. Tremonti ha appena acquistato 30 mila fotocopiatrici. A 6.000 euro l'una. A spese nostre.

Avete capito bene. Un appalto pubblico da 172 milioni di euro, da poco predisposto dal Ministero dell'Economia. 30 mila macchine fotocopiatrici, roba da quasi 6.000 euro al pezzo! Probabilmente queste fotocopiatrici utilizzano una tecnologia basata s'uno speciale inchiostro composto da oro liquido, non c'è altra spiegazione. Anche perché con 2.000 euro, oggi, ti metti in ufficio una stampante con i controcazzi. A maggior ragione se ne devi acquistare 30.000. Un po' di sconto te lo fanno, diamine. Certo, non stampano in oro.

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 30.06.11 10:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dalla val Susa a Genova 2011: la nostra lotta continua
giugno 28, 2011 simone.oggionni

Cambiamo noi stessi per entrare in sintonia con il cambiamento. Uniamo le lotte e costruiamo, a partire da Genova 2011, un nuovo Patto di Lavoro.

Che il Paese stia cambiando è fuori discussione. Con le elezioni amministrative, i ballottaggi e, ancora di più, la vittoria dei referendum ci siamo rimessi in cammino. Dopo due anni di lotte dure, da Pomigliano a Mirafiori, dalle mobilitazioni degli studenti al protagonismo delle donne, fino allo sciopero generale, il movimento ha seminato e il cambiamento ha iniziato a piantare le sue radici. In queste ore chi resiste contro la Tav lo sta facendo con il consenso di un popolo vasto, che reclama dignità, diritti e tutela dell’ambiente. L’epoca berlusconiana sta finendo e, dal suo seno e dalle acutissime contraddizioni che ha prodotto, ne sta nascendo una nuova.

Ma è proprio questa la fase in cui dobbiamo avere ben chiaro il rischio che corriamo, e che per paradosso – in un contesto così espansivo – potrebbe condannarci alla marginalità definitiva. Il rischio è che, nell’opinione diffusa di questo popolo della sinistra che cresce e torna ad esprimere, vincendo, soggettività e protagonismo, si consolidi un immaginario da cui la nostra identità e ciò che rappresentiamo siano espunti o comunque largamente minoritari. Questo avverrebbe se il nostro partito non riuscisse ad entrare in connessione reale con questo cambiamento, con le sue istanze e i suoi linguaggi. (continua su www.reblab.it)

Flavio 30.06.11 10:44| 
 |
Rispondi al commento

MA DESPIRABILE ME POTTEVA CONTINUARE A DARO ADOSO A PEPPINO GRILINO, STAVA ANDANDA BENA, ORA CON QUESTO COMERDO DOVE FINGE DI ESERE PREOCUPATO DELA VALSUSINA ME PARE DIVENTATO PROPO NA DISABILE MERD. UN GOMMUNISTA RIMANE SEMBRE UN GOMMUNISTA, MEGLIO CHE SI DANO AL GOMMISMO, COSì PARANO PIù LAVOR-ATTORI. CHE INNIORANZA, NON SE Pò PROPO VEDè.

ADELANTE SINISTRUZZI

INTRESPICABILE MERD 30.06.11 10:33| 
 |
Rispondi al commento

prima vittima in val di susa:

Ieri pomeriggio 29 giugno un mezzo blindato antisommossa dei Carabinieri diretto a Chiomonte ha investito e ucciso una pensionata a Venaria. Ci sentiamo di sottolineare da queste pagine quanto accaduto. E’ un’operazione militare a tutti gli effetti per la quantità di numeri e mazzi impiegata e nelle operazioni militari si sa ci stanno anche i morti. Dalle prime notizie l’autista dichiara di essersi fermato a fare rifornimento e poi essere ripartito per fermarsi dopo decine di metri al semaforo. Solo lì dice di essersi accorto di un corpo accasciato a terra dagli specchi retrovisori.

http://baruda.net/2011/06/30/primo-assassinio-in-val-susa/

complimenti ai "piloti" delle forze del disordine. chissà se a lui gliela toglieranno la patente, o se gli faranno un processo...

Despicable Me Commentatore certificato 30.06.11 10:19| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento

In ogni società e in qualunque epoca possiamo trovare uomini che hanno desiderato , hanno messo in cima ai loro interessi primari , la volontà di dominare su tutti, salire sempre più su nella scala delle ricchezze materiali, fare terra bruciata intorno al loro centro di potere.Lo fanno accumulando ricchezze e poteri enormi, sulle cose e sulle persone, perchè conoscono l'indifferenza, il cinismo e l'apatia di molti che subiscono passivamente in cambio di una libertà " limitata" una "finta" libertà.Qual'è l'antidoto per chi non vuole questo stato di cose ?Individuare i modi e le maniere migliori per difendere il bene comune.Con quale valore puoi opporti a chi vuole fagocitare tutto ciò che ti circonda ? Il coraggio..se il coraggio è debole aumenta la vigliaccheria e la stupidità e allora la libertà che puoi avere si avvicina a quella dei sudditi non quella dei cittadini liberi che la ricevono come premio in forza del loro valore espresso quotidianamente.Saluti.

IDIDIMARZO 30.06.11 10:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Temo che al resto d'italia
della tav non freghi assolutamente nulla.
Noi siamo fatti così, riscopriamo le virtù civiche solo quando siamo colpiti, personalmente.
L'italiano vive in una nazione,
composta nell'ordine, da:
Se stesso e la propria famiglia,
il proprio quartiere,
la propria città
la propria regione, ma già quì l'interesse comincia a sfumare.
Ma fondamentalmente,
di solito l'italiano si ferma al primo stadio.
E' per questo che il potere, ha vita facile.

l., ancona Commentatore certificato 30.06.11 10:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Aiutoooooooooooooooo !

SONO ANDATO A LEGGERE I POST PIU' VOTATI, A VOLTE TROVO COSE SCRITTE CHE MI APRONO LA MENTE, MA OGGI NE HO LETTO DI CAZZATE.....

MA COSA SCRIVETE E COSA VOTATE ?!

E POI CENSURIAMO CHI FA' I POST IRONICI ?

CI SONO SCRITTE CAZZATE FENOMENALI CON 30-40 VOTI !


PUO' CAPITARE A TUTTI DI SCRIVERE E NON ACCORGERSI DI ANDARE OLTRE, MA POI TROVO 30-40 FESSI CHE DANNO VOTO MASSIMO.

Guardate che se poi ci prendono per il culo, ce lo meritiamo.


Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 30.06.11 09:48| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

HO GUARDATO IL TG1 DI MINCHIOLINI... A STOMACO VUOTO PER EVITARE DI VOMITARE.... DA QUANDO DE MAGISTRIS E'SINDACO DI NAPOLI SI E' ACCORTO CHE C'E' LA MONNEZZA E MANDA IN ONDA SERVIZI DA 10 MINUTI AD EDIZIONE...SARA' FORSE PERCHE DE MAGISTRIS NON HA IL CULO FLACCIDO?

aniello r., milano Commentatore certificato 30.06.11 09:43| 
 |
Rispondi al commento

Rai 1, piu' o meno 20 minuti fa.
Il "ministro" Matteoli ha ribadito la necessita'ed improrogabilita' del TAV.
Ovviamente, nessun contradditorio.
La massaia ( non solo di Voghera ma anche di Massa Carrara, Terracina, Mazara del Vallo etc etc etc...)sente questa informazione.
E la assimila come dato di fatto. Come non dargli ragione?
Verita' inconfutabile.
Quindi?
Penso ci sia poco da fare contro questo tipo di informazione che purtroppo continua ad essere ( e lo sara' ancora per troppo tempo) il lavaggio del cervello degli italiani.
Sono io che vedo il bicchiere mezzo vuoto o e' cosi' per davvero?

Patrizia Monachesi (l'incommensurabile patty), Ferrara Commentatore certificato 30.06.11 09:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lastampa di oggi parla solo di una aggressione ad un imprenditore notav.
Schifosissimi pezzi di merda complici di un'associazione per delinquere al governo e di una setta ebraico-bancaria protav coi beni altri non avrete più i nostri soldi.

marco l. 30.06.11 09:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' stato condannato a due anni e 8 mesi il consigliere regionale Michele Giovine, eletto nella Lista Pensionati per Cota. La vicenda e' quella delle irregolarita' nelle firme per l'accettazione delle candidature alle ultime elezioni regionali in Piemonte. Giovine e' stato sospeso per due anni dai pubblici uffici e per cinque dai diritti elettorali. Al padre Carlo, anche lui imputato, sono stati inflitti due anni e due mesi.

''Sono scoraggiato e non so se faro' ricorso. Alla luce di quello che e' successo rischierebbe di essere completamente inutile'': questo il primo commento di Giovine alla lettura del dispositivo. L'avvocato Cesare Zaccone, uno dei suoi difensori, si e' invece detto piu' possibilista. (ANSA).

Serve aggiungere ALTRO?

Si: COTA, dimissioni!

Luther Blisset * (**movimento**) Commentatore certificato 30.06.11 09:39| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento

IL TAV SECONDO IL GIUDICE IMPOSIMATO

eni iri fiat +

camorra mafia e andrangheta

+ tutti i partiti

+ prodi.

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 30.06.11 09:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“Ascoltiamo con vivo stupore e forte delusione la presa di posizione di Marco Travaglio in materia di reati ambientali e contro gli animali, la cui depenalizzazione sarebbe a suo parere la soluzione giusta per non ingolfare i tribunali italiani. Dispiace sinceramente assistere ad un tale macroscopico errore metodologico nel voler risolvere il problema della lentezza della giustizia, che certamente sussiste e di cui siamo tutti consapevoli, ma che ancora una volta si propone di risolvere nel modo sbagliato”.

Questo il commento della LAV al parere espresso dal giornalista in un video-editoriale pubblicato su youtube (dal 31° minuto). Marco Travaglio afferma che in luogo del reato ("penale") si dovrebbe irrogare una multa in via amministrativa appellabile una sola volta, “peccato che la "multa" è una sanzione penale per i reati-delitti, che solo un giudice penale può irrogare (e che poi è proprio l'attuale pena prevista per chi maltratta gli animali!) – prosegue Santoloci – una "multa" non può essere certo "amministrativa": semmai si tratterà di una "sanzione amministrativa" (singolare, poi, in questa miscellanea giuridica a cavallo tra penale ed amministrativo il nuovo conce

LETIZIA P., PISA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.06.11 09:32| 
 |
Rispondi al commento

In questo Blog per anni si è parlato e scritto malissimo e giustamente di Berlusconi e dei suoi dipendenti lacchè , soltanto ora e grazie a Grillo ci siamo acorti di aver sbagliato, il nemico non è mai stato berlusconi ed i suoi banditi, no, no, è DeBenedetti il nemico numero uno,l'Unità non lo dice compagno. Cambiare registro a Morte DeBenedetti e La Repubblica evviva Berlusconi e Libero, IL Giornale, Il Foglio, IL Secolo, il Tempo, le TV di Stato e Mediaset.
Nuova parola dìordine, DeBenedetti al posto di Berlusconi, evviva Silvio, il watussi della politica. Grazie grillo di averci aperto gli occhi.

cesare beccaria Commentatore certificato 30.06.11 09:25| 
 
  • Currently 1.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=-asp6Gjqpl8

l'imbroglio dell'alta velocita'

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 30.06.11 09:25| 
 |
Rispondi al commento

I 'grillini' sbarcano a Termoli, debutta in città il movimento a Cinque Stelle

http://www.termolionline.it/notizie/i-grillini-sbarcano-a-termoli-debuttain-citteagrave-il-movimento-a-cinque-stelle-26386.html

Luther Blisset * (**movimento**) Commentatore certificato 30.06.11 09:21| 
 |
Rispondi al commento

La TAV è l'Eldorado del momento,meglio del mercato della cocaina, oro per tutti quelli che vi parteciperanno: costruttori, appaltatori, sub appaltatori,politi tantengisti di ogni risma.E' la scoperta dell'America, ladrocinio assicurato per anni. I vantaggi esistono solo per i suindicati: che le merci da Lione a Kiev impieghino 2 ore di meno fa sghignazzare, considerando i costi che non verranno MAI ammortizzati.Converrebbe a noi cittadini dire: vi paghiamo i soldi che ruberete ma per l'amore di Dio almeno non fate nulla, ne guadagneremo.Maledetti predoni

sandro damian 30.06.11 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Ai mercati e alla speculazione finanziaria non interessa nulla se in Italia c'è un governo di dx o di sx o di centro.....se cade il governo sulla manovra economica meglio mettere delle mutande di ferro....ma non basterebbe!

marco aurelio, reggio emilia Commentatore certificato 30.06.11 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti, la tanto magnificata TAV ci verrà a costare ben 17 miliardi quasi la metà della manovra di Tremonti e non si venga a dire che si rischiano di perdere 675 milioni coso sono in confronto? Senza contare che il progetto è degli anni '80 e quando tutto questo sarà finito avremo una linea che nascerà già "vecchia". Il tutto ammesso e non concesso che tempi e preventivi saranno rispettati. Semplicemente assurdo ed antieconomico.

felice p., milano Commentatore certificato 30.06.11 09:15| 
 |
Rispondi al commento

Scusatemi tanto ma c'è fretta.
http://www.avaaz.org/it/it_internet_bavaglio/?slideshow

maurizio lattanzio 30.06.11 09:06| 
 |
Rispondi al commento

si ricorda che in ogni futura manifestazione è consigliato portare una telecamera.

sarebbe carino anche dotarsi di costituzione e di bandiera italiana, solo per vedere se hanno il coraggio di oltraggiare anche questo ...

niamo suppo 30.06.11 09:01| 
 |
Rispondi al commento

Non ho capito, ma Bossi vuol mandare in galera Papa o papi?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 30.06.11 08:34| 
 |
Rispondi al commento

ELLEKAPPA
Manovra. Vigilia tesa tra Bossi e Berlusconi
Il premier ha una pernacchia puntata alla tempia.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 30.06.11 08:33| 
 |
Rispondi al commento

Aonio Oares
Ustica, Napolitano: “Ogni sforzo per rimuovere le ombre.” Ok, spegnere tutte le luci

viviana v., Bologna Commentatore certificato 30.06.11 08:30| 
 |
Rispondi al commento

Moreno
P2, P3, P4… continuando così, a quando la P38?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 30.06.11 08:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spinoza

“Il Pd ha un debito di 62 milioni. Gli toccherà entrare in politica”.

Me
Berlusconi ha molti aiuti: P2, P3, P3.. poi c'è il Pd, ma è fuori numero.
.
Berlusconi: un bunga bunga lo seppellirà.
.
Anche il processo breve sembra sia stato suggerito dalla Finocchiaro. Per fare opposizione, il Pd dovrebbe sputarsi allo specchio.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 30.06.11 08:24| 
 |
Rispondi al commento

Lettera aperta a un cinico
Scritto da Pino Cabras

Caro Michele Serra,

anche se non ti conosco di persona, ti parlo con la confidenza di chi ti legge da decenni. Sono sicurissimo che nella tua casella e-mail, dopo la tua “Amaca” del 28 giugno sulla TAV, si sta riversando un subisso di messaggi, compresi quelli molto sgradevoli e arrabbiati. E ti riferiranno pure che la blogosfera e i social network sbucciano ogni singolo rigo della tua riflessione. In anni di polemiche ti sarai fatto una buccia molto grossa. Mi chiedo fino a che punto questo tegumento protettivo, una mesta corteccia di pantofole, finirà per coincidere con il cinismo conservatore che da tempo ha vampirizzato il cinismo arguto del satiro che fu. Un tempo il tuo cinismo era civismo. Oggi è solo un distacco ammodo e perbene dai rumori di questo mondo fastidioso.
Mentre te ne stai lì distante, somigli come una goccia d’acqua a quei giornalisti che una volta avevi criticato – cito a memoria - «per non saper leggere i comunicati stampa che ci manda la natura». Ricordi? Parlavi di un lago grande come la Lombardia che si era formato da un anno all’altro in Sudamerica dopo lo scioglimento di un ghiacciaio andino, e ti turbava che la stampa mainstream dedicasse solo distratti trafiletti a una notizia che la gerarchia della realtà doveva sparare a titoli cubitali. Poi te ne sei presto dimenticato anche tu, e oggi non ti fai più nemmeno queste domande, perché segui la grande corrente delle notizie. A chi dice no alla linea TAV concedi tutt’al più che si tratti di «un sacco di gente brava, ragionevole e informata». Come quando diciamo «in fondo è una brava persona».
Giornalisticamente è un po’ pochino. Togliti, anzi, scorticati per favore quelle pantofole. I giornalisti sciupano ben altre suole, se vogliono. Prova a riconoscere in modo meno sfuggente quanto davvero quella gente sia «ragionevole e

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 30.06.11 08:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe vorrei inserire una precisazione che riguarda la "Polizia" la parola "polizia" è un sostantivo femminile che significa "sistema con il quale si governa bene una città" con etimo dal greco "politèia" derivato da "politès" che significa "cittadino"...ora con rispetto parlando l'attuale polizia è composta da mercenari morti di fame senza arte ne parte che vendono la loro possibilità di scelta(discrimine)eseguendo gli ordini del "falso potente" di turno per un tozzo di pane o per un TV color a LED....poliziotto sono io quando denuncio l'abuso edilizio quando verifico gli atti amministrativi di presunti amministratori quando sento la sana indignazione che mi muove.....tirem innanz sara duura

ernesto zendali 30.06.11 08:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Molto OT ma intelligente!

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/06/23/5-domande-alla-sinistra/122280/

fulgy f., torino Commentatore certificato 30.06.11 07:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'isulsissimo Ministvo Tvemonti, quello che tanto ha negato la crisi, dice che bisogna esser disponibili ad ulteriori SACRIFICI ???

Veramente BASTA !!!

..devono SPARIRE e ringraziare in ginocchio d'aver salva la pellaccia...

Gianmaria Valente (cu chulaìnn) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.06.11 07:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUESTI PROBLEMI SI RISOLVONO CON L UNICA ARMA PIU MICIDIALE CHE ABBIAMO ANDARE IN PIAZZA E STRACCIARE SCHEDE ELETTORALI E POLITICHE E CIVILI IN MASSA
PER LORO SAREBBE L INIZIO DELLA FINE
LA NON PIU RIELEZZIONE ALLE CARICHE

stefano b., rovato Commentatore certificato 30.06.11 07:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la piu' squallida dichiarazione che abbia mai sentito, che piu' ha offeso le mie orecchie, e' quella di rotondi, tolgo l'onorevole perche' di onorevole non c'e' un cazzo:
noi dobbiamo essere coccolati!

caro stronzo, io ti coccolerei con un fucile a pallettoni, in modo che tu possa capire cosa significa l'onesta', l'eguaglianza e, soprattutto, la dignita' di un essere umano

ermanno c. Commentatore certificato 30.06.11 07:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

2000 mila uomini mandateli a SCAMPIA a fermare il traffico della droga! Che mondo di merda tutto che gira al contrario! I poliziotti contro la brava gente e i delinquenti al governo!
L'apocalisse del 2012 spero che sia il sollevamento totale dei popoli contro questo strapotere economico che procura morti umane e uccide la TERRA! Un nuovo equilibrio si instaurerà con l'uomo rispettoso degli equilibri naturali.
Tramate politici da quattro soldi! tremate multinazionali! tremate Berlusconi di tutto il mondo! Il mondo vi crollera addosso la fine si avvicina! Non ci sara pace nenanche per le vostre progenie! Parola del FulgY!!

fulgy f., torino Commentatore certificato 30.06.11 07:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quando la "coalizione" attaccò le truppe di saddam hussein in kuwait fù facile e veloce.
le truppe del dittatore iracheno tornarono a casa loro.
quando la "coalizione" entro in iraq, fù meno facile, perchè le truppe di saddam hussein erano a casa loro e non potevano scappare da nessuna parte.

quando la polizia attacca una dimostrazione, per esempio a roma, i cui partecipanti arrivano da tutta italia, è facile disperderli, anche perchè questi poi se ne tornano a casa.
ora il governo e le forze del "disordine" dovranno "difendere" l'occupazione di un territorio dai residenti, che non possono e non vogliono scappare da casa loro.
sarà dura per la polizia........
sarà dura per il governo........

"NON LA FARANNO MAI"!

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!

il Mandi Commentatore certificato 30.06.11 06:33| 
 |
Rispondi al commento

cari vallespluga,
per lo scempio che durerà 20 anni siete responsabili ANCHE VOI che avete votato lega e permesso a re silvio di mettere incompetenti senza scrupoli nelle posizioni decisionali. lamentarsi adesso perchè rovinano la vostra bella valle non ha senso. volete tanto la secessione e il federalismo fiscale. ok adesso i 17 miliardi di euro pagateli con la vostra padania! e tenetevi la montagna bucata. se vi picchiano prendetevela con il leghista ministro degli interni. se vi aumentano le tasse locali prendetevela col leghista tremonti e col leghista secessionista bossi.
continuate a votare questa gente, oh popolo eletto del nord!
volete tanto la secessione... pagate voi per questo buco da 17 miliardi: tasse locali per opere locali. ci sto!
e famola sta padania dai!
au revoir

alessandro v., roma Commentatore certificato 30.06.11 05:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Brava Monica sono pienamente d'accordo.

Pasquale P. Commentatore certificato 30.06.11 05:24| 
 |
Rispondi al commento

ps: l'articolo da me citato nel commento precedente era di Massimo Giannini su Rep.it

Dino Colombo Commentatore certificato 30.06.11 03:30| 
 |
Rispondi al commento

Ot ma alla base di tutto...

Rai e Mediaset, insieme, dentro una logica di guerra da propaganda unilaterale, dove le informazioni negative e sconvenienti per il Cavaliere vengono filtrate e neutralizzate, e dove le informazioni "diversive" vengono invece sparate come armi di distrazione di massa.

Centinaia di intercettazioni telefoniche, attivate dalla primavera del 2005 in poi, squarciano il velo di un unico, blindato e artefatto "palinsesto" che un gruppo ristretto di donne e di uomini, di provata fede berlusconiana, propina ogni giorno al Paese. Dirigenti del servizio pubblico al soldo effettivo o informativo del premier (da Deborah Bergamini a Gianfranco Comanducci o Fabrizio Del Noce). Manager incardinati nel cuore dell'impero privato del Cavaliere (da Mauro Crippa a Niccolò Querci o Giampiero Cantoni). Giornalisti buoni per tutte le stagioni e per tutte le occasioni (da Bruno Vespa a Clemente Mimun o Francesco Pionati). La "rete" che si attiva, alla vigilia e a cavallo delle elezioni amministrative dell'aprile 2005, è impressionante. La "regia comune" (secondo la definzione dell'Agcom) ha un obiettivo preciso: nascondere all'opinione pubblica i numeri della debacle elettorale di Forza Italia. Le parole contano, in questo brogliaccio della "disinformatsia organizzata" che squalifica la nostra democrazia.

...

E in tutto questo la cosiddetta 'opposizione' dov'era? A far finta di NON VEDERE NIENTE?...

Anzi no...Ha messo a occuparsi delle 'Comunicazioni' un certo Paolo Gentiloni...uno che soltanto a guardarlo in faccia in tv mi da l'impressione di uno che si è appena alzato dal cesso dopo una notte insonne...e che non vede l'ora di tornare sul cesso e poi di nuovo a dormire.

Un 'guerriero' va...un guerriero della diarrea.

Dino Colombo Commentatore certificato 30.06.11 03:23| 
 |
Rispondi al commento

Per favore domenica andate a susa o su in treno o cercate di riempire le macchine completamente

per una valle verde libera e pulita
e per ottimizzare un servizio ferroviario già esistente:)

grazie della collaborazione

Kirsten Gelsomini 30.06.11 01:38| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori