Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Elio Catania, il poveraccio


Elio_Catania.jpg
Elio Catania fu cacciato dalla presidenza delle Ferrovie dello Stato da Padoa Schioppa. Se ne andò con un buco di 465 milioni di perdite e con sette milioni di euro di buonuscita. Per il successo ottenuto fu premiato con la poltrona di consigliere di amministrazione da IntesaSanPaolo e con la presidenza dell'Azienda di Trasporti di Milano. Pisapia lo ha licenziato dall'ATM. Catania non potrà più far fronte alle spese senza le remunerazioni da presidente e amministratore delegato tra i 366 mila e i 450 mila euro (fisso più variabile). Dovrà accontentarsi dei gettoni come consigliere di amministrazione Telecom (110 mila euro annui più altri 100 mila per le funzioni nei comitati, fonte Corriere), di Intesa SanPaolo (150 mila) e della misera pensioncina Inps da 12.276 euro netti al mese. Doppie e triple cariche con pensione d'oro al seguito. In un momento di crisi questa è benzina sul fuoco. Quanti sono i Catania d'Italia?

31 Lug 2011, 21:09 | Scrivi | Commenti (54) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Avrei tante di quelle cose da dire sul soggetto in questione ed i suoi amici di merende, con prove documentali ma nessuno mi ascolta, ho provato a parlarne con chi dovrebbe indagare, mi hanno detto che stanno lavorando sono passati mesi ancora niente.

adriano cesaracciu 05.09.13 08:40| 
 |
Rispondi al commento

dobbiamo veramente mandarte in mezzo ad una strada sti delinquenti per fargli provare cosa significa campare con una pensione non come le loro ladrocini autorizzati ma con una di quelle della gente che ha lavorato per una vita e non arriva alla terza settimana beppe prendiamoli a calci nel culo e facciamoci rimborsare di tutto quello che hanno combinato e rubato sbagliando tutte le loro azioni di amministratori di sto c....o

rhyno 18.09.11 13:31| 
 |
Rispondi al commento

'Azz a guardare gli incarichi - e gli stipendi - questo è un genio della, della..bah..di tutto telefonia, metropolitane, banche, neanche Leonardo spaziava così.. Certo che a guardarlo in faccia non gli si darebbe un euro, al massimo potrebbe fare il buffone di corte

Appo Decra 03.08.11 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Oramai dovremmo meravigliarci se a certa gente, come buonuscita gli venissero dati tanti calci nel c...o quanti i milioni di euro dei danni causati.
Ma ricordate? Siamo in Italia! Benvenuti....

Gianluca G., La Maddalena Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.08.11 23:20| 
 |
Rispondi al commento

Penso di Catania in Italia c'e ne sono parecchi!!!!....Quasi mi viene il vomito!!!...

Claudio salvatore 02.08.11 22:41| 
 |
Rispondi al commento

perche' il signore Iddio non se lo porta via???
e ci toglie uno di questi tumori per la societa'??

Radames 50 disoccupato da 19 mesi e con annesso mutuo da 800€ mensili da pagare,a me basterebbe solo un mese della sua pensione per campare un intero anno

RADAMES LION, PADOVA Commentatore certificato 02.08.11 08:54| 
 |
Rispondi al commento

Vorre proporre al sig. Grillo una emulazione di
facebook. Su facebook c'è il tasto Mi Piace. Nonostante manchi il tasto Non mi piace, c'è la possibilità di esprimere un commento.
Sarebbe illuminante attivate sul vs. sito il tasto Ma Vaffa.
(Ovviamente se il tasto 'Ma Vaffa' è un
istigazione alla diffamazione, mi scuso.
Ma a volte sento tanto il desiderio di commentare
quanto leggo con queste 2 parole).
Buon lavoro.

Giuseppe Verdi 02.08.11 03:52| 
 |
Rispondi al commento

Salve sono Paolo di Rimini e sono molto preoccupato per la situazione nel nostro paese le strade sono solo due o si fa la rivoluzione e si cacciano tutti questi delinquenti al governo pagati da noi e si comincia a lavorare per la nostra nazione e tutti i problemi che hanno i cittadini,loro invece di fare ciò che fanno?fanno solo i loro sporchi interessi,oppure la seconda soluzione io sono per la seconda soluzione, gli italiani si devono svegliare quando andranno alle urne dovranno votare un movimento a loro gradimento non importa quale basta non votare più questa classe dirigente che ormai fa solo vomitare.Grazie a tutti Paolo

paolo pasini 01.08.11 14:50| 
 |
Rispondi al commento

ma a quanti intrallazzi patecipano questi signori che fanno parte di più societò anchein concorrenza fra loro?

Luigi Ercolini 01.08.11 11:27| 
 |
Rispondi al commento

Ma come cazzo è che a mia madre, appena rimase vedova l'INPS andò a spulciare anche i centesimi del suo reddito prima di fare il cumulo delle pensioni dopodichè, misero la cifra sotto radice quadrata (una era 1400€ l'altra 800€,prende 1200€),mentre ste merde prendono cifre vergognose.
Penso di nn sbagliare nel dire che che c'è un rimbambito di nome C..NPI che a 91 anni prende 3 pensioni per un totale di 45000€ mensili.
Ma come cazzo è?..................

Loris De Rossi Commentatore certificato 01.08.11 11:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Che rabbia, che rabbia,che voglia di schiaffeggiare queste sanguisughe...

tina . Commentatore certificato 01.08.11 10:52| 
 |
Rispondi al commento

...la rabbia è comprensibile? Sapete quando non se può più e la mente perde il lume della ragione? Bene, avrei concesso ad altri il dono del raziocinio e io avrei dato sfogo alla mia ira, io che, nella pochezza delle mie cose, riesco a mettere insieme pranzo e cena, come si dice...lo avrei fatto giudicare da un tribunale la cui giuria fosse per la più parte composta di precari di "afficionados" della Caritas e dei pastori sardi che sono costretti vendere un litro di latte a poco più di 50 centesimi al litro. Che altri ragionasse per me, lasciatemi dare parola alla bile, per l' ingiustizia fatta a sistema in questo paese che non ha più il senso del pudore, in questo paese la cui politica dà in mano ai privati i trasporti da e per la Sardegna, in regime di monopolio, lasciatemi sfogare l'ira degli isolani che devono muoversi da e per il continente, e non per le vacanze, lasciatemi pensare che qualcosa succederà, lasciatemi confessare che me lo auguro vivamente..............!

gesuino curreli 01.08.11 10:18| 
 |
Rispondi al commento

L'unico commento possibile è di chiedere ma questo "derelitto" personaggio da chi è stato messo in quei posti?
Rodingo Usberti

N. B. Il diritto di rivalsa contro amministratori incapaci non esiste in questo paese?

rodiingo usberti 01.08.11 10:03| 
 |
Rispondi al commento

Scandaloso! Quanti ce ne sono?! Non saprei... Il secondo problema, non meno importante del primo, é: Quanti ce ne stiamo creando in Italia di queste sanguisughe? Possibile che esisteranno sempre?

Attardi andrea 01.08.11 09:54| 
 |
Rispondi al commento

ce ne sono purtroppo molti...vedasi in questi giorni le vicende Alitalia con i vecchi ad inquisiti...e quello che si vede è solo la punta dell'icerberg...questi manager (sia in FS che in Alitalia) hanno fatto delle privatizzazioni di aziende STORICHE ma non più considerate core business (CIT - ITALIATOUR) che si sono trasformate in fallimenti con circa 500 dipendenti andati a casa senza un euro...ma non sarà stato lo stesso per i manager che di euro in tasca ne avranno avuti molti!!!

monica pierguidi 01.08.11 09:49| 
 |
Rispondi al commento

Di Mr. Catania ne è piena l'Italia!!!A cosa serve fare sacrifici,rinunciare ad un sogno, non poter togliersi uno sfizio perchè il fisco ci prosciuga??? ....e poi vedi che uno come questo qua, con la faccia pari a uno zero, si accaparra euro come se piovesse per "demeriti sul campo"!!!
Siamo al fondo del barile, il sangue sta ribollendo e il castello di carte sta per venire giù.Si è passato il punto di non ritorno e a breve ciò che è nostro tornerà ad essere nostro....il futuro di lorsignori invece sarà cupo, assai cupo. Non ci arrenderemo mai, a loro invece mi sa che conviene farlo.

Diego Mita 01.08.11 09:45| 
 |
Rispondi al commento

Qualche domanda mi sorge spontanea :

- MA QUANTA GENTE IN ITALIA NON S'INDIGNA PIU' PER QUESTE COSE ?
- MA QUANTA GENTE IN ITALIA HA UN DOPPIO LAVORO O E' STATO RACCOMANDATO O E' AMICO DELL'AMICO O PARENTE DI ?
- MA QUANTA GENTE IN ITALIA VORREBBE ESSERE COME CATANIA ?

ABBIAMO LO STATO CHE CI MERITIAMO !
SIAMO NOI I PIRLA !!!!

anna t 01.08.11 09:43| 
 |
Rispondi al commento

Dato che nella mia famiglia (siamo in 4) abbiamo tutti un cell. con abbonamento Telecom comunico che se E. Catania a settembre sarà ancora stipendiato come consiglire cambieremo gestore e farò in modo che anche parenti e amici facciano altrettanto.(Spero che molti italiani comincino a fare altrettanto.)

Rinaldo Cancrè 01.08.11 09:17| 
 |
Rispondi al commento

Bungiorno a tutti, vorrei sapere anch' io quanti sono i Catania d' Italia, magari quelli che vivono in provincia di Reggio Emilia o Modena.
Una volta trovati questi simpatici vampiri, varrebbe la pena di andare presso le loro abitazioni per far presente che la mucca non ha più latte e che i privilegi di cui godono sono tutti a spese del popolino, di cui anche io faccio parte, che non ne può più di vivere in ristrettezze per consentire a questi nababbi, più o meno nascosti, di vivere a nostre spese.

Andrea C. Commentatore certificato 01.08.11 08:08| 
 |
Rispondi al commento

questa gente continua a vivere?
e poi dicono che dio esiste........

il Mandi Commentatore certificato 01.08.11 08:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

COSTOSE VERGOGNE ITALICHE CHE CADONO SULLE TASCHE DEI CONTRIBUENTI NON EVASORI: OLTRE ALLA MANCANZA ASSOLUTA DI ETICA E DI MORALE, IL RICOPRIRE, DA INCAPACI, ANCHE UN SOLO INCARICO, E' UNA VERA TRUFFA !! FIGURIAMOCI QUANDO GLI INCARICHI, DA INCAPACI E IMMERITEVOLI, AVUTI SOLTANTO GRAZIE AI "COLLEGAMENTI" CON GLI UOMINI E/O GLI "APPARATI", PALESI O NASCOSTI, CHE DETENGONO IL POTERE, SONO .....MULTIPLI !! LA CORTE DEI CONTI, DEVE INTERVENIRE PER OTTENERE IL RECUPERO DI QUANTO, INDEBITAMENTE, PERCEPITO DA QUESTI "FACCENDIERI", NONCHE'DEI DANNI CAUSATI ALLE AZIENDE PUBBLICHE, QUINDI DI NOI TUTTI, I CUI SI SONO "PIAZZATI", PER INCAPACITA' DI SVOLGERE IL RUOLO RICOPERTO !! DEVE FINIRE IL "GOZZOVIGLIAMENTO" DI QUESTI "ZERBINI"E DEI LORO "PROMOTERS", CHE HANNO AFFOSSATO E STANNO AFFOSSANDO DECINE DI AZIENDE PUBBLICHE CHE NON SONO IN GRADO PIU' DI SVOLGERE ADEGUATAMENTE, I LORO SERVIZI !! ALITALIA, FERROVIE DELLO STATO, ENEL, POSTE ITALIANE, TELECOM, SANITA', AZIENDE ENERGETICHE LOCALI, STESSO "PARLAMENTO", SONO STATI E SONO "OCCUPATI" E "AFFOSSATI", GENERALMENTE, DA INCAPACI "NOMINATI" !! OGNI "LAVORATORE", A QUALUNQUE LIVELLO ED IN OGNI SETTORE, DEVE RICOPRIRE UN SOLO INCARICO, E/O RIVESTIRE UNA SOLA MANSIONE, CON RETRIBUZIONE ADEGUATA, SOLTANTO, ALLE PROPRIE CAPACITA'ED AI RISULTATI DEL PROPRIO "IMPEGNO" !! ALTRI INCARICHI, SE NE ABBIA VOGLIA, SOLTANTO ONORARI E, SOPRATUTTO, SENZA ALCUNA REMUNERAZIONE !!

Nicola Conocchiella 01.08.11 07:46| 
 |
Rispondi al commento

Ah, scusate il doppio post... ho dimenticato una cosa ...
In norvegia, la prima vittima del pazzo "integralista cattolico" è stato un poliziotto che è risultato essere il fratellastro della principessa. Un comune poliziotto (oltretutto non pagato dallo stato ma dal partito laburista che usava il servizio in quel momento) .... qui in Italia sarebbe stato come minimo il capo della polizia! Poi ci chiediamo come mai le cose non funzionano??
mah .....

claudio l., milano Commentatore certificato 01.08.11 07:12| 
 |
Rispondi al commento

vorrei far riflettere solo su una cosa.... se un operaio dopo una giornata in cui si apre il culo in fabbrica decide che i 1000trovarsi un lavoro aggiuntivo alla sera o alla notte per arrotondare.... è proibito. Un dipendente non può neppure aprire una partita IVA.
Come può allora un dirigente prendere certi stipendi collaborando con 2 o 3 o più imprese?
Il tempo che dedica a un lavoro è rubato dall'altro. Non parliamo dei doppi e tripli incarichi dei politici!!!
Ma tanto tra un po' tornerà il campionato e tutto questo passerà in secondo piano ....
Viva l'italia .....

claudio l., milano Commentatore certificato 01.08.11 07:09| 
 |
Rispondi al commento

..solo premi per chi ha servito chi?

alma gemme 01.08.11 06:11| 
 |
Rispondi al commento

SALVE, E' UN MOMENTACCIO X TUTTI SOPRATTUTTO X LE PERSONE ONESTE COSTRETTE A SUBIRE OGNI TIPO DI SOPRUSI, X POTER CAMBIARE QUESTO PAESE DEVONO CAMBIARE PRIMA GLI ITALIANI,ASSUMERSI LE PROPRIE RESPONSABILITA' RIMBOCCARSI LE MANICHE E LAVORARE, ANCHE LAVORI COSIDDETTI UMILI, E' IMPORTANTE LA CULTURA LA SCUOLA E' ALTRETTANTO IMPORTANTE IMPARARE UN MESTIERE, DI CUI LA MAGGIOR PARTE SCOMPARSI, FABBRI, FALEGNAMI,ELETTRICISTA, ECC, E' VERO NON C'E' LAVORO, MA MOLTISSIMI NON VOGLIONO LAVORARE,ORMAI E TUTTO IN ROVINA, ESTREMO CONSUMISMO, AUTO, TV,CELL, VACANZE, DI CUI LAMAGGIOR PARTE DELLE NUOVE GENERAZIONI NON SANNO UN CAZZO, SI CIBANO DI FALSO CALCIO, FALSA TV, E POCHI IDEALI VERI, COME SEMPRE X IL GIUSTO VALORE DELLE COSE BISOGNA MERITARLE E CONQUISTARLE, SICURAMENTE LA MAGGIOR COLPA E DI AVER ALLEVATO UN ESERCITO DI PECORE E NULLAFACENTI, LI ABBIAMO INDOTTI ALLO SBALLO IN QUANTO SONO STATI SVUOTATI DA OGNI PRINCIPIO MORALE, X TUTTI LO STUDIO, ANCHE X COLORO TESTE DI CAZZO, UN ESERCITO SCONFINATO DI GENTE IMMOTIVATA, E SENZA UN MESTIERE, NON X LORO COLPE,SOPRATTUTTO X LA IGNORANZA DEI GENITORI,OGGI CI TROVIAMO DI FRONTE AD UNA VERA CATASTROFE, NON SI E' PIU' DISPOSTI A RINUNCIARE AL CONSUMISMO NEVROTICO, IN TUTTI QUESTI ANNI IL POTERE DELLE TV-FALSE-GIORNALI -FALSI - POLITICI VECCHI E SENZA IDEE, IMPEGNATI A RUBARE STAFOTTENDOSI DEL LORO PAESE, LURIDI INGORDI E BASTARDDI MAIALI, TUTTI D'ACCORDO COMPRESO I VENDUTISSIMI SINDACATI,(MAI ESISTITI VERAMENTE)QUESTO MONDO DI ARGILLA STA CADENDO A PEZZI, DOVE SONO GLI UOMINI VERICON LE PALLE..... X POTER INTRAPRENDERE DELLE VERE LOTTE,DI AVERE LA CAPACITA' DI BUTTARE NELLA MERDA QUESTA LURIDA COZZAGGLIA- CHE DA BEN + 50 ANNI-SUCCHIA IL SANGUE DELLA POVERA GENTE, SIAMO STATI TROPPO DISTRATTI, NON ABBIAMO CAPITO DI FARE IL LORO GIOCO, DESTRA. SINISTRA, COMUNISTI DEMOCRISTIANI- LIBERALI-C'E'L'ANNO MESSO NEL CULO A TUTTI, HANNO DISTRUTTO TUTTO, RAGGIRANDOCI, E NEL NOME DEL POPOLO E DELLA FALSA DEMOGRAZIA, FANNO PICCHIARE GENTE INERME

CONAN- CONDOTTIERO Commentatore certificato 01.08.11 03:19| 
 |
Rispondi al commento

Che dire tanto tutti seguono il calcio...
L'unica mia rabbia è non farlo io a tutti sti ramolliti,saluti al blog

Ludwig G., Milano Commentatore certificato 01.08.11 02:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
Non fosti tu tempo fa a dire attraverso un video sul web che i politici sono dipendenti dello Stato "quindi nostri dipendenti" cioé pagati dai proventi delle nostre tasse ??, quindi se commettono reati contro la società si possono licenziare ?
Molto bene...
Ti abbiamo creduto, ora dicci : qual é la prassi per licenziare chi ha rubato in azienda ? "la nostra azienda" ITALIA !!
Il titolare di una qualsiasi azienda in Italia deve solo dimostrare che il furo é accaduto .... ecco che puó procedere all allontanamento.
Noi non riusciamo più a licenziarli, nemmeno quando la magistratura ne certifica i reati?? Che strano !! Mi pare ci sia qualcosa che non torna....
Un cordiale saluto da un gruppo di tuoi seguaci.

Giacomo Bongiorno & Friends

Giacomo Bongiorno 01.08.11 02:36| 
 |
Rispondi al commento

dovrebbero cambiargli il cognome.

è un'offesa per i catanesi!

ad esempio a me piace il sud 01.08.11 01:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non vorrei sbagliare, ma mi sembra che tutto è cominciato con la legge bassanini del 1997.
Mi sembra che quella legge contenesse delle norme per incentivare i managers pubblici, che come al solito sono state usate dai politici per favorire i manager di partito, e da cui è derivata questa vergogna!

l., ancona Commentatore certificato 01.08.11 00:58| 
 |
Rispondi al commento

Ricordo un'esemplare puntata di Report in cui si parlava di questi qua che poggiano le loro auguste chiappe contemporaneamente su più poltrone, neanche avessero il dono dell'ubiquità e in pratica sono sempre gli stessi, un manipolo di individui che fa disfa, rifa e ridisfa a proprio piacimento e con guadagni plurimi e stratosferici: in pratica una piccola repubblica separata dal resto dell'Italia. E stan lì tutti, nessuno escluso, per nomina politica, alla quale politica devono rendere i favori. Naturalmente e a spese nostre.

Silvano De Lazzari Commentatore certificato 01.08.11 00:22| 
 |
Rispondi al commento

Ma quale forca perfavore... non inneggiamo a inutili violenze. Quello di cui hanno bisogno questi boiardi di stato è di essere costretti a vivere con 1500 euro al mese (e sarebbe già tanto)

Pietro Marcello 31.07.11 23:21| 
 |
Rispondi al commento

Queste notizie sono come colpi di acceleratore sul motore dell'incazzatura. Perfetto, quando il coperchio salterà del tutto sappiamo che c'è un sig. Catania che deve restituire il maltolto. Non perdiamolo di vista.

Giuseppe maldera 31.07.11 23:01| 
 |
Rispondi al commento

Fosse solo per il doppio incarico, leggere il suo "operato" fa venire i brividi.
Queste sanguisuga devono sparire altrimenti niente rilancio,ripresa e tutte queste belle parole.

Renato I. Commentatore certificato 31.07.11 22:57| 
 |
Rispondi al commento

Quante guardie del corpo, quanti antifurti, quanti cani nel giardino, quante video-sorveglianze, immaginiamo le ricchezze di questa famiglia, auto-blindata, protezioni varie a figli e nipoti. Il panico di vivere circondato da tanta ricchezza in un Paese che lotta x la sopravvivenza. Quante pillole x prender sonno!
Come esce di casa, che maschera indossa? ora la sua faccia è nota.
Prende il bus o il furgone portavalori?
Dove andrà in vacanza? In Sardegna a Viila Certosa, ospite blindato? o a Castel Gandolfo?
Non riesco ad immaginare una vita così tempestata di problemi quotidiani x affrontare i propri simili.
Per fortuna non è mio vicino di casa.
Mi devo comprare molte pillole anti-vomito.
Affrontare queste notizie mi provoca anche ulcera.
Bye
GrazPV

graziano baschiera 31.07.11 22:47| 
 |
Rispondi al commento

Se votero il movimento 5 stelle lo faro per eliminare questo schifo di caste e amici delle caste..Ditemi che lo farete...???

rege renato2 31.07.11 22:46| 
 |
Rispondi al commento

com'e' che non l'avete chiamato pisapippa? vi siete sbagliati?

L1 31.07.11 22:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci vuole solo la forca.

walter p. Commentatore certificato 31.07.11 22:22| 
 |
Rispondi al commento

ecco in questo caso pensione niente,ha gia' avuto abbastanza..... è il minimo per incominciare a fare una vera riforma delle pensioni.....questo sistema esiste gia' in altri paesi dove c'è un po' di giustizia

aurelio nicastro 31.07.11 22:21| 
 |
Rispondi al commento

Diffondiamo queste notizie ... è il pane per alimentare la consapevolezza di quanti sono diffusi in Italia i privilegiati con doppi e tripli incarichi "strapagati" e per indignarsi e ribellarsi cercando... di cambiare queste ingiustizie, occorre prima di tutto cambiare completamente questa classe dirigente che ha creato questi privilegi" medioevali....!! Avanti M5 Stelle!!!!!!!!!!!!

Lino C., Sassari Commentatore certificato 31.07.11 22:04| 
 |
Rispondi al commento

Tanti quanti possono defecarne gli italiani che li votano e li mettono in quei posti!!!

Uno dei tanti 31.07.11 21:57| 
 |
Rispondi al commento

Quanti sono i Catania? migliaia che hanno decine di incarichi,consulenze,gettoni di presenza(???), ecc.Piuttosto, anche per collegarmi al post precedente, qualcuno mi può spiegare il mistero delle migliaia di " addetti stampa" che infestano l'Italia? Sembrerebbe che politici, amministratori pubblici, presidenti di ASL, ospedali ecc. non possano più farne a meno, ovviamente pagati dal contribuente!Ma la cosa strana è che i politici non possono fare a meno di " esternare" personalmente le loro sciocchezze, per cui a che servono gli addetti stampa? Non è che in realtà sia una comoda sinecura per mogli spendaccione, figli un pò scemotti e procaci amanti?mi viene il sospetto!!!!

michele 31.07.11 21:49| 
 |
Rispondi al commento

Questa è la peggio Italia!!!....e quanta che ce n'è di questa gentaglia che ruba i soldi, perchè li ruba non se li guadagna di certo. Fanno schifo è ora di dire BASTA!!!!

Simone G., Imola Commentatore certificato 31.07.11 21:41| 
 |
Rispondi al commento

Ma Pisapia lo ha cacciato perchè sa chi è Catania o per mettere qualche suo compare? Dilemma...


...ah ma ce ne sono dei volponi eh...Piero Fassino..che ad oggi insieme alla moglie hanno incassato qualcosa come poco più di 50 miliardi delle vecchie lire facendo finta di fare politica...percepisce una pensione maggiore di quella di Catania...però dai...è generoso con i propri collaboratori.
Infatti...Giovanni Giovannetti...il suo "addetto stampa" pagato con i soldi del Comune di Torino dove il Fassino finge di fare il sindaco...e non dalle tasche di Fassino medesimo.... percepisce 187mila euro l'anno lordi...cioè 15mila 500 e passa euro al mese....escluso i benefit e le spese vive ovviamente...il tutto per scrivere una volta la settimana quello che Fascino gli indica in brutta copia...chiaro chi sono i "Catania" e quanti sono...????...Non è difficile individuarli...basta cercarli....andarli a prendere e tirarli giù dalle poltrone....per farli risalire poi su un albero...perchè in alto devono stare....

Torno Ogni Tanto Commentatore certificato 31.07.11 21:31| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
AVANTI COSI' ELIO CATANIA,POI CHI RESTITUIRA' I SOLDI AGLI ITALIANI
ALVISE
P.S:I MIEI COMMENTI CERTIFICATI

alviseafossa 31.07.11 21:28| 
 |
Rispondi al commento

Questi vecchi dinosauri della finanza: Gli Stercosauri.

Sergio Silvestri, Veruno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.07.11 21:22| 
 |
Rispondi al commento

Hem!! vediamo.. ehm!! ad esempio io sto la mattina a fare il guardiano nel parco pubblico 3 ore al giorno dove e stato allestito un gazebo e di sera mettono la musica,distribuiscono cibi e bevande, e li ci sono dei frigoriferi da sorvegliare ci sono altre persone che fanno il turno come me..
ad un certo punto cominciano a mancare delle bevande dai frigo!! e tutti cominciano a guardarmi storto.. siccome sono il più giovane, e l'ultimo arrivato pensano tutti che sia stato io!! Bhò!! ma che vogliono?? e io ho capito quello che sta succedendo:che qualcuno ruba per dare la colpa a me!! ovvio!! non c'è altra spiegazione per sfizio vorrei piazzare una telecamera vi giuro se solo ne avessi una!! cmq sia penso che quella persona sia della stessa specie di Questo CATANIA!! saluti!!

Domenico G., cardito Commentatore certificato 31.07.11 21:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quanti sono i Catania?E chi lo puo mai sapere, è un buco nero,senza fondo.Questi post fanno venire l'ulcera allo stomaco.Siamo gonfi ma non esplodiamo mai

mariuccia rollo 31.07.11 21:15| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori