Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il carbone di Porto Tolle


Il carbone pulito non esiste
(12:00)
centrale_ptolle.jpg

Ci sono posti dove anche un respiro ha un sapore diverso. Ogni filo d'erba, ogni granello di terra, subisce inerme il dramma generato dall'uomo. A Porto Tolle, in Veneto, c'è una centrale Enel fra le più grandi d'Europa. La sua torre a strisce biancorosse si innalza verso il cielo e squarcia la pianura, sul delta del Po. Era alimentata a olio combustibile, ma adesso vogliono rinconvertirla in una centrale a carbone. Ci raccontano la favola del carbone pulito, nascondendo la realtà. Il carbone è fra i combustibili più inquinanti. E' vecchio 300 milioni di anni. Il suo rilascio di Co2 nell'aria è devastante. Però costa meno, garantisce maggiori profitti. E davanti al business non c'è ambiente che tenga.


Intervista a Vanni Destro del Comitato per la difesa della salute e dell' ambiente per la Provincia di Rovigo:

Il carbone pulito non esiste (espandi | comprimi)
Questa che è lì è ferma da quasi 6 anni è la vecchia centrale Enel a olio combustibile a alto contenuto di zolfo che è stata costretta a chiudere nel 2005, dopo aver funzionato 25 anni senza nessuna autorizzazione ministeriale, perché è troppo inquinante, si dice la più inquinante d’Europa


Ispettori pdl e pdmenoelle (espandi | comprimi)
Qui siamo a Boccasette, in una località dove si è sviluppato bene o mane un minimo di turismo balneare all’ interno della foce del Po’, ma più avanti c’è Alberella, Rosolina per un tipo di turismo più popolare.
Siamo qui perché proprio in fondo, proprio di fronte c’è il rigassificatore dell’ Adriatic LNG


Panem, circences e carbone (espandi | comprimi)
Le emissioni di CO2 in un paese che ha già un problema di deficit rispetto agli accordi a livello europeo, già sforiamo di 80 milioni di tonnellate, saranno incrementate di altri 10,5 milioni di tonnellate, anche se parlano di cattura e sequestro di CO2, al limite se proprio dovesse funzionare, secondo le loro dichiarazioni, riusciranno a catturarne sì e no un milione di tonnellate,

Ps: Nel MoVimento 5 Stelle i consiglieri rispondono direttamente agli elettori e rimangono in carica nel nome del Movimento fino a che ne rispettano il programma. Tutto il resto è partitocrazia. A Chioggia il Movimento 5 Stelle è e rimane rappresentato dal consigliere comunale Gilberto Boscolo.

Soldi rubati - di Nunzia Penelope

Soldi rubati - di Nunzia Penelope
I cittadini sono poveri perché i delinquenti sono ricchi
Acquista oggi la tua copia.

22 Lug 2011, 13:58 | Scrivi | Commenti (588) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

QUANTE FORESTE SARANNO SCOMPARSE, QUANTI GHIACCIAI SI SARANNO SCIOLTI, QUANTA ARIA RESPIRABILE CI
RIMARRA', PRIMA CHE CI RENDIAMO CONTO CHE SAREMO GIA' NELLA MERDA FINO AL COLLO??
EBBENE, IO NON CI VORRO' ESSERE DOPO, MA PRIMA, LO SPERO, SI' !!

Giampiero 27.09.11 08:13| 
 |
Rispondi al commento

Vi dico solo di INDAGARE su due parole:

TAVAZZANO - LODI

A Tavazzano da anni c'è una centrale a carbone-olio combustibile (?) e.... stranamente Lodi è una delle città ad avere il più altonumero di tumori ...

Indagate gente ... indagate ...

Non fateci sempre aspettare il qualunquismo di striscia la notizia ...

LR 12.09.11 15:48| 
 |
Rispondi al commento

IL CARBONE PULITO PER COMPETERE ALLA PARI IN EUROPA.

L’Italia ha urgente bisogno di equilibrare il proprio "Mix delle Fonti" per produrre elettricità a costi inferiori, portandolo velocemente ad avvicinarsi alla media europea, con un raddoppio della quota di carbone ed una riduzione di quella del gas, pericolosamente eccessiva. Questa è una delle ragioni per la conversione dei vecchi impianti da olio combustibile a carbone.

Non bisogna poi dimenticare che l’Italia non ha mai smesso di utilizzare l’energia nucleare, che importa per circa 1/6 dei nostri consumi totali annuali da Francia, Svizzera, e Slovenia attraverso 13 centrali a meno di 200 km dai nostri confini.

Peraltro, la produzione di elettricità ha un’incidenza sulle emissioni di PM10 nell’ambiente di solo il 3%, rispetto ad altre attività economiche come i Trasporti (responsabili del 42% delle emissioni totali in Italia), i Processi industriali (24%), il Settore civile (11%), l'Agricoltura (9%) e lo Smaltimento Rifiuti (7%).
Inoltre, le emissioni di una moderna centrale a carbone risultano significativamente inferiori (-50%) rispetto ai restrittivi limiti imposti dalle recenti normative Ue alle centrali di generazione elettrica.

Le ultime previsioni dell’Agenzia Internazionale per l'Energia dicono che: "Indipendentemente dallo sviluppo delle rinnovabili, il carbone non solo conserverà la sua leadership nella generazione elettrica mondiale (40%), ma sarà la fonte con il maggior tasso di crescita".

Circa la riduzione delle emissioni di CO2, la sfida che la Commissione Ue si è voluta imporre, da sola nel contesto delle grandi economie mondiali, penalizza gravemente l’economia dei Paesi europei nel contesto globale e non arreca alcun significativo beneficio alla dichiarata limitazione delle emissioni di CO2, senza la partecipazione di tutti i grandi Paesi emettitori (Cina, India, USA, Brasile, Messico, Indonesia).

Evitiamo allora la demagogia e guardiamo ai fatti ed ai problemi veri.

Rinaldo Sorgenti 30.07.11 18:17| 
 |
Rispondi al commento

"L’avversione al carbone nasce da cattiva informazione"

Talvolta si scrive su argomenti di particolare interesse senza conoscere i presupposti di merito e questo porta ad ulteriore confusione se non addirittura ad alimentare il pregiudizio.
Molti parlano delle emissioni di CO2 e spesso citano l’apparente ritardo dell'Italia rispetto ai vincoli impostici dalla Ue, associando queste emissioni al concetto dell’asserita salvaguardia dell’ambiente.

Bisognerebbe sapere e dire che la CO2 non è di fatto un "inquinante" e non produce alcun effetto nocivo a livello locale. Infatti, le vere emissioni inquinanti riguardano gli ossidi di zolfo, di azoto e le polveri il cui impatto, grazie alle moderne tecnologie (CCT), è sostanzialmente e drasticamente ridotto.

Una moderna centrale a Carbone ha sostanzialmente lo stesso impatto ambientale di una moderna centrale a Gas, a parità di elettricità prodotta e tenuto conto delle reali condizioni di esercizio delle stesse nel nostro Paese.
Circa i costi di Kyoto, è importante considerare che ai tedeschi hanno riconosciuto emissioni pro-capite di 14,92 tonn./anno di CO2 contro solo 8,7 tonn./anno a noi italiani! Ma che bravi (a Bruxelles) e di grazia: perché questa discriminazione, se la CO2 NON è dannosa alla salute? La risposta è purtroppo semplice e …sconcertante: “Chi ha negoziato per noi a Bruxelles nel 1998 e dopo si è fatto platealmente gabbare e sulla scia di un “falso ambientalismo” si è fatto concedere un volume di emissioni molto penalizzante per l’Italia e per la competitività del nostro Paese, nonostante noi avessimo la più bassa “intensità energetica”, vale a dire produciamo lo stesso bene consumando meno energia dei nostri concorrenti Ue” e le più basse emissioni pro-capite, secondi solo alla Francia, perché produce il 78% dell’elettricità con il Nucleare!

Invito tutti a documentarsi meglio su questi argomenti ed a pretendere maggiore informazione tecnica per poter meglio valutare e decidere con saggezza.

Rinaldo Sorgenti 30.07.11 17:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao, mi chiamo Mario Robaldo, sono il coordinatore cittadino del PD di Sanremo, seguo da anni il tuo blog, ma devo dirti che non si puo' sempre sparare su tutto e tutti, so benissimo che le mele marce sono dappertutto e quindi non mi scandalizzo ormai più di niente, ma è anche vero che fa più rumore un albero che cade piuttosto che la foresta che cresce. Noi siamo una piccola realtà che lotta in un ambiente ostile nella provincia di Imperia, ma ti assicuro che al nostro interno ci sono persone oneste e per bene, che cercano di cambiare dall'interno il modo di far politica riportando la politica al servizio dei cittadini e lo fanno al di fuori del lavoro, sacrificando la famiglia, il tempo libero, il sonno e anche i soldi, perchè vedi, si parla sempre di finanziamento ai partiti, ma la base si deve arrangiare, con tessere, versamenti dei consiglieri comunali con la percentuale sui poveri gettoni di presenza o organizzando feste democratiche e lotterie, come quella che abbiamo fatto la settimana scorsa e che ha visto una cinquantina di volontari lavorare per cinque giorni, facendosi il mazzo gratis, solo per far crescere il nostro partito e consentirci di fare un po' di cassa per le nostre iniziative sul territorio.
Conosciamo bene i problemi della politica e anche i nostri interni, ma pensiamo che le cose si possano cambiare dal basso, proprio facendo politica seriamente e con passione, purtroppo le mele marce ci saranno sempre e non è così facile individuarle. Quando ero volontario Caritas e raccoglievamo soldi per portarli di persona nella Ex-Jugoslavia, ci fu un personaggio della Caritas di Savona che fuggì con 400.000.000 di lire delle donazioni. Mi vergognavo in p.za Colombo a chiedere ancora soldi, ma la gente laggiù aveva bisogno e non si poteva nascondere la testa sotto la sabbia.
Adesso è uguale, la disonestà esiste da quando l'uomo è venuto al mondo, ma non tutti lo sono e gli onesti non li si può offendere sputtanando tutto un partito. Cordiali saluti

mario robaldo 28.07.11 13:02| 
 |
Rispondi al commento

Il Delirio di Borghezio

La morte di tanti giovani norvegesi, una strage che ha inorridito il mondo, le immagini della Norvegia colpita al cuore e poi…il delirio di Borghezio.
“Ottime e condivisibile le idee di Breivik” parole di Mario Borghezio europarlamentare della Lega Nord.
Una frase che provoca rabbia, parole agghiaccianti di un deputato, un politico che dovrebbe avallare il rifiuto totale ad ogni forma di terrorismo.
Venerdì scorso un paese meraviglioso, rispettoso della natura è piombato in un incubo, in un film horror: un mostro ha dato vita ad una mattanza, ad una carneficina di massa.
In questo momento così drammatico tutti dovrebbero condividere il dolore e collaborare ad una causa comune: l’annientamento del terrorismo ma Borghezio ha continuato nel suo delirio: “Molte sue idee sono buone, alcune ottime. E’ per colpa dell’invasione degli immigrati se poi sono sfociate nella violenza”.
Ritratto di Anders Behring Breivik, il terrorista che ha provocato la morte di sette persone per lo scoppio di un autobomba al centro di Oslo e non contento di ciò ha ucciso -senza nessuna pietà –69 ragazzi sull’isola di Utoya come fosse in un videogame “sparatutto” e ha dichiarato di essere “Il più grande mostro dalla Guerra Mondiale”.
E Borghezio si fa “portavoce” del mostro!
E’ intollerabile che Borghezio continui nei suoi deliri, non merita più il diritto di esprimere la sua opinione perché si dovrebbe solo vergognare di quello che dice.
Per fortuna tutto il mondo politico italiano, compresi i vertici del suo partito, si sono scagliati contro l’europarlamentare che ha perso o meglio “non l’ha avuto mai” il lume della ragione.
Un piccolo uomo che dovrebbe scusarsi pubblicamente e andare “a piedi e a nuoto” ad Oslo e chiedere perdono davanti alle tombe di tutte le vittime della strage.
Albert Einstein diceva: “Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l’universo ho ancora dei dubbi”.

ANTONELLO MARZIALI 27.07.11 23:16| 
 |
Rispondi al commento

ULTIME,E COST. ISLANDESE.
http://pinoz6700.blogspot.com/

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 26.07.11 17:48| 
 |
Rispondi al commento

Energia Magnetica
Perche tutti sono affannati alla ricerca di energia alternativa quando ce l'abbiamo disponibile in modo gratuito e e perpetuo
attraverso i magneti
perche ricerchiamo in ogni direzione tranne questa?
Perche non abbattiamo veramente questo muro di omerta'?

Andrea Sciacca 26.07.11 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Ho avuto la disgrazia di sentire in diretta i deliri di Bonanni, ma, più di lui, al Convegno organizzato dalla CISL a Porto Tollein favore del carbone, mi ha divertito l'ing. Comin, responsabile della comunicazione di Enel, che, al fatto che qualcuno di noi stesse volantinando copia del rinvio a giudizio per disastro ambienteale dei vertici Enel per l'attività della vecchia centrale a olio ha così commentato:" vedete, qui c'è qualcuno che sta volantinando un atto giudiziario a carico di Enel, ma, lochiedo a voi che siete nelle istituzioni (la platea era gremita di sindaci, presidenti e scaldapoltrone vari n.d.s.) chi è quell'amministratore che non ha almeno a suo carico un avviso di garanzia? Se non ce l'hai vuol dire che non hai fatto niente...."
Strabiliante!

Vanni destro 25.07.11 22:39| 
 |
Rispondi al commento

Stampalo e leggilo

Riccardo Santato 25.07.11 18:13| 
 |
Rispondi al commento

Il delirio di Bonanni, segretario Cisl Nazionale: "La centrale è indispensabile", "non si può usar il metano xché siamo troppo dipendenti dagli idrocarburi", "La centrale a carbone non inquinerà [] era a gasolio, quindi, quella a carbone sarà molto + pulita". Vi invito a scaricare il giornale a questo indirizzo http://www.conquistedellavoro.it/giornale/archivio.asp?giorno=8&mese=7&anno=2011 e leggervi l'articolo in 1a pagina... buona lettura.

Marco Tiziani Commentatore certificato 25.07.11 17:33| 
 |
Rispondi al commento

Nella zona di Porto Tolle e limitrofi, quando la centrale era in funzione, si verificavano strani fenomeni quali chiazze di vernice arrugginita nelle automobili, pesche maculate e uno strano aumento dei casi di asma del 30%-40% nei bambini nati dopo il 1980. Si scopri' che tutte queste cose erano causate da emissioni di anidride solforosa, ma venne tenuto sempre nascosto.
Per le pesche veniva detto che le macchie erano causate da un "mancato freddo" invernale...come se le pesche crescessero con -30° C. Pediatri che attraverso casi storici pubblicarono i dati riguardanti l'asma vennero trasferiti ad altri mansioni dall'ospedale dove lavoravano (alcuni vennero proprio trasferiti in altre regioni). Era una cosa che non si doveva sapere...e la gente continuava a mangiare prodotti contaminati da anidride solforosa...una cosa che come detto, faceva saltare via la vernice dalle macchine.

Michele Trasforini 25.07.11 16:44| 
 |
Rispondi al commento

abbiamo liberalizzato l'energia elettrica così ora sono le lobby che comandano alla politica o meglio si possono comperare i partiti. Essendo legge elettorale è quella che è, o ci decidiamo a bastonare questi signori ed a riprenderci la sovranità o ci mangiamo quello che vogliono questi ladri. Ricordate comunque che questi signori (lobby e politici attuali) per mantenere i loro privilegi sono disposti ad uccidere vedi Genova.

arturo terragni 25.07.11 12:20| 
 |
Rispondi al commento

http://www.greenpeace.org/italy/it/campagne/Salviamo-il-clima/pericolo-carbone/

A questo indirizzo è attiva la petizione online con cui scrivere a Zaia e co. Domani, con molta probabilità, approveranno la legge regionale che consentirà di fare una centrale a carbone in un parco naturale.
Siamo già a 20.000 firme.
SCRIVETE! Sommergiamo questi signori di mail, facciamo sentire loro tutta la nostra contrarietà a questo sporco progetto "ad aziendam".

Andrea Boraschi 25.07.11 10:58| 
 |
Rispondi al commento

I fatti di Oslo obbligano a fare una breve riflessione sulle religioni. Sono religioso, ma alla luce della cultura corrente sarei considerato ateo. La mia religione infatti contiene un unico assioma: esiste un principio che ha permesso la creazione. Per il resto non si sa se esista un solo universo o un insieme di universi o una famiglia di insiemi di universi..nessuno sa niente e quando non si sa bisogna tacere. Ora veniamo al pantheon degli assiomi su cui si regge il cristianesimo. Tra questi il più pericoloso e gravido di gravissime implicazioni storiche e l'assioma introdotto nel III° sec. d.c. dal cosiddetto s. Agostino. Costui fa una operazione errata e in mala fede : prende alla lettera il mito di Adamo ed Eva. In breve la colpa o le colpe vengono trasmesse nella continuazione della specie. Vedremo subito la natura criminogena e xenofoba di questo fondamento. I cristiani per virtù del battesimo possono lavare la colpa originale. Gli altri no. Mutatis mutandis, gli ebrei , popolo deicida, si porta nella trasmissione della specie la colpa del delitto di deicidio. Questa assunzione teologica provoca , in Europa, nei secoli dell'inquisizione , circa 30 milioni di morti ,tra streghe maghi, eretici etc. Il capolavoro termina con la persecuzione ebraica: la Shoah altri 6 milioni di morti. Ma questo cristianesimo di tonache puzzolenti d'incenso, di pedofili , simoniaci etc. contiene in sé il germe dello sterminio e del sangue , non bisogna stupirsi se il criminale di Oslo si definisce cristiano, rientra tutto nella norma.

Domenica D. Commentatore certificato 24.07.11 09:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

HAI UNA BAND E VUOI BATTERTI CONTRO GLI INGANNI SUBDOLI DELLA LOBBY DELL'ENERGIA SPORCA? partecipa ad "ARTISTI FUOIRI DALLE CENTRALI" qui trovi le indicazioni per dare il tuo contributo.

http://noalcarbone.blogspot.com/p/artisti-fuori-dalle-centrali.html

Bravo Vanni bravo Beppe! Lorenzo da Civitavecchia

Mauro Bonfanti Commentatore certificato 24.07.11 01:42| 
 |
Rispondi al commento

E no adesso basta! Il nucleare no perché e' pericolo, il petrolio no perché non dobbiamo bucare la Basilicata e inquinare il mare con le petroliere, i rigassificatori no perche' puzzano. Ma come la produciamo l' energia? . Mi risponderai con il sole. Bene, dovremmo pero' trovare il modo di non farlo tramontare ogni giorno e di non avere giornate piovose. Forse dovremmo trovare un miliardo di cinesini che pedalando nelle loro biciclette muovano una grossa dinamo. E per assicurarsi che non inquinino gli potremo tappare il culo.Siamo seri!
La più grossa responsabilità che ti stai assumendo con questo atteggiamento e' che Inciti una minoranza alla violenza per bloccare tutto. Ormai il Italia non si può fare nemmeno un cavalcavia, poiché se disturba qualcuno si fa un comitato e Si blocca tutto.
Beppe, sei simpatico e in alcune battaglie Ti ho appoggiato. Pero' adesso basta, non esagerare.

Sergiocenerini 23.07.11 18:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Parlando a me stesso ...

Ci dovevano pur essere 10 o 20 adulti per supervisare circa 600 13/15enni su quell'isola.
Ce ne voluto del tempo per sparare a 80 persone.
Ma non c'e' stato nessuno con un po' di coraggio per affrontare un solo uomo - per rambo che sia?

Penso che nel paradiso norvegese tutti gli angeli hanno perso le palle.

Gli italiani avrebbero fatto meglio ?

Valter Conti, ℳ5✰ Commentatore certificato 23.07.11 17:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vasco Rossi ricoverato per una frattura alle costole
Pubblicato il luglio 23rd, 2011 da Christian Citton

Vasco Rossi è in ospedale, ma nonostante le voci girate ieri su internet che dicevano fosse in coma o in fin di vita, in realtà non ha nulla di grave e quindi non c’è da preoccuparsi.
Ma cosa è successo al Blasco per causare tanto scompiglio nel mondo della musica e soprattutto tra i suoi tantissimi fan? Un incidente durante uno degli strepitosi concerti di San Siro di poco tempo fa: semplicemente, Vasco è andato a sbattere contro una cassa e questo gli ha provocato una frattura del costato.
Nonostante la botta, Vasco Rossi ha comunque continuato l’ esibizione che però si dovette concludere in anticipo, ufficialmente per dei dolori di schiena al cantante: per lo stesso motivo il concerto del giorno successivo è stato anch’ esso più breve; nei giorni seguenti Vasco, pensando che si trattasse solo di un problema muscolare, si era rivolti a massaggiatori e fisioterapisti, ma siccome poi il dolore non passava ha pensato bene di rivolgersi al suo medico personale che ha riscontrato la frattura delle costole e disposto qualche giorno di ricovero.
Nella clinica Villa Alba di Bologna, dove sta seguendo le cure del caso, Vasco Rossi ha incontrato i giornalisti e ha spiegato cosa è successo, tranquillizzando tutti e mettendo così fine alle speculazioni sulla sua salute.

roby m., milano Commentatore certificato 23.07.11 17:26| 
 |
Rispondi al commento

Leganord = Mafia allo stato puro !

Zaia e cota alcuni dei veri capi occulti e organizzati della nuova mafia al nord.

Informarsi come cota e con quali mezzi ha vinto in piemonte, oltretutto ha anche vinto solo per una manciata di voti.
In piemonte la vittoria della lega è avvenuta attraverso la truffa e l'inganno senza contare i morti tenuti in vita attraverso le firme falsificate (vedi la condanna).

http://www.ilmessaggero.it/articolo.php?id=154493&sez=HOME_INITALIA
http://www.cronachelodigiane.net/article-le-condanne-per-le-firme-false-in-piemonte-78286167.html
http://www.ilmessaggero.it/articolo.php?id=154493&sez=HOME_INITALIA
http://www.ilgiornale.it/interni/piemonte_firme_false_condannati_due_giovine_pdl_non_cambia_nulla/cota-piemonte-firme-false/30-06-2011/articolo-id=532398-page=0-comments=1
http://www.lapresse.it/politica/firme-false-regionali-piemonte-condannato-alleato-di-cota-1.12886
http://www.torinotoday.it/politica/firme-false-pensionati-per-cota.html
http://www.ilquotidianoitaliano.it/gallerie/2011/06/news/firme-false-alle-regionali-del-piemonte-condannato-giovine-98391.html/
http://www.agi.it/politica/notizie/201106301015-ipp-rt10038-regionali_piemonte_giovine_condannato_per_firme_false
http://www.gexplorer.net/notizie/2011/07/cronaca-firme-false-in-piemonte-giovine-condannato-a-due-anni-e-otto-mesi/
L'unico mov. da votare rimane M5STELLE sempre che le premesse vengano mantenute nel tempo.Alcune delle caratteristiche tipo:Azzeramento dei benefici come la pensione con effetto retroattivo, riduzione ai minimi dello stipendio, massimo potere al popolo che deve decidere su tutto secondo retta coscienza (quella che è rimasta in pratica poco o nulla), massima trasparenza nelle azioni politiche da parte degli eletti dipendenti dei cittadini.
Queste caratteristiche del movimento sicuramente potrebbero invogliare a votarlo.

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.07.11 17:18| 
 |
Rispondi al commento

Hola Franco, Trevor, Viviana e mio amorzinho della margherita ;;))

sapete che per lei io guardo parole più morbide perche anche si è di destra al meno comparte con noi grande parte dal tempo ;;;))


certo non sà cosa è in realtà la Allianza Anticomunista Argentina

erano criminali preparati qui:

"La Scuola delle Americhe è sorta come iniziativa nell'ambito della Dottrina di Sicurezza Nazionale a Fort Amador (Panamá) con l'iniziale denominazione di Centro di Addestramento Latinoamericano - Divisione di Terra (inglese: Latin American Training Center - Ground Division).

L'obiettivo principale del centro era quello di fomentare e preparare le nazioni latinoamericane a cooperare con gli Stati Uniti e mantenere così un equilibrio politico, contrastando l'influenza crescente di organizzazioni popolari di ideologia marxista o movimenti sociali di sinistra"

Imaginate in mezzo a questi criminali si miscelava anche il "cristianesimo" cioè militari assesini col perdono da dio compresso nel prezzo

comunque il dittatore argentino era Vidella

ciao ragazzi!!!

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.07.11 14:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NEW POST.
http://pinoz6700.blogspot.com/

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 23.07.11 14:39| 
 |
Rispondi al commento

per la maggiore
i commenti di questo blog
somigliano a ' uomini e donne'

che pena !!!

cristina ., como Commentatore certificato 23.07.11 14:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sappiamo tutti bene che ormai di certe cose non potrenmmo più fare a meno.

Perchè allora stiamo sempre a sindacare di come ci vengono fornite?

In definitiva non è che ci interessa: a noi basta avere tutto quello che desideriamo, ma certe prese di posizione servono a qualcuno per i propri fini.

Se domani vi dicessero: niente più energia, perchè derivata da centrali che vanno a carbone, ci sarebbe una sollevazione.

Carbone, petrolio, nucleare, sono solo cose che vengono USATE.

Nessuna di queste risorse è stata tanto criminalizzata quanto adesso: il mondo è andato avanti grazie a loro per decenni.

Improvisamente arrivano le energie alternative che sappiamo bene non essere sufficienti.

Però, qualche azienda ci ha guadagnato.

Diciamo che è una spartizione degli utili: voi (carbone, petrolio,gas), avete già avuto, adesso tocca a noi.

E c'è chi si presta al nuovo corso.

M-e-g- 23.07.11 13:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ci avevo pensato..Polverini vola , ministri volano ...il nano vola... ma perché tutta questa brama di volare ? É perché dall'alto ci cagano e ci pisciano addosso meglio....

Moench 23.07.11 13:36| 
 |
Rispondi al commento

OT attentati e giornalisti italiani

Pavlov sentitamente ringrazia.

Giovanni Piuma Commentatore certificato 23.07.11 13:05| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

GIRETTI IN ELICOTTERO

Se la signora Polverini non ha una scusa sufficiente per spiegare l'indispensabilità del suo volo con elicottero della protezione civile, alla festa del padroncino di Rieti , anziché un normale dislocamento in auto blu ( in futuro auto personale) , allora la signora lo deve pagare di tasca propria, questo bel giretto in giostra.
Il governatore Marrazzo andava a trans , però non ci andava in elicottero!!!!!! Sapete mi viene voglia di comprarmi una di quelle macchinette Vape non per tirare giù zanzare , ma elicotteri.......
P.S. anche il ministro Romano va a puttane con l'elicottero della guardia forestale ...elicottero questo appartenente però allla Ndrangheta..corrigetemi se ho sbagliato..

Moench 23.07.11 12:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Norvegia, è strage: novantuno i morti
"Il killer è un fondamentalista cristiano"

sti cazzi! hai ucciso 91 persone questo "fratellone ariano" che oratorio frequentava?


Comunque questi fanatici religiosi facevano parte
anche della famosa triple A argentina

in nome di dio buttavano viva la gente degli aerei in mezzo al rio della plata

in tanto 4 padri nostri e sono perdonati

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.07.11 12:38| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fin da ieri la polizia norvegese ha comunicato CHIARAMENTE che la strage di Oslo è opera di un ”fondamentalista cristiano NORVEGESE” e nonostante ciò, i media italiani e stranieri continuano a scassare la minchia con comunicati subliminali tipo “C’è l'ombra del terrorismo jihadista”, “La morte di Osama non ferma il terrore”, “Il terrorismo islamico non risparmia nessun paese” ecc.

Il fatto è che il terrorismo islamico DEVE ENTRARCI SEMPRE e comunque, altrimenti in quale altra maniera si possono giustificare le numerose guerre, iniziate in tutto il mondo per dare la caccia a fantomatici terroristi islamici, guerre che stanno seminando migliaia di vittime civili e quindi persone innocenti che, come gli ultimi morti norvegesi, non c’entrano un cazzo con i terroristi e con le guerre.

Francesco F. Commentatore certificato 23.07.11 12:16| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pronto, Minzo?”, così il Pdl detta la linea
Il gip di Trani invita i pm a esaminare alcune telefonate ddel direttore del Tg1 Augusto Minzolini col sottosegretario di Berlusconi e col sindaco di Roma Gianni Alemanno. Secondo il giudice il direttorissimo è "ossequiosamente assediato"
Mi spiego meglio il PDL e non il PDmeno elle amato da Grillo. Tutti eguali, oltre, molto oltre

cesare beccaria Commentatore certificato 23.07.11 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Seguono partiti

Demokratische Partei Südtirol
Unione per il Trentino
Partito Autonomista Trentino Tirolese
Lega Nord Trentino
Leali al Trentino
Unione Autonomista Ladina
Trentino Autonomista
Valli Unite
Unione Popolare Autonomista
Cittadini per il Presidente
Lista per Trieste
Movimento Friuli
Slovenska Skupnost
Lega per l'autonomia Alleanza Lombarda
Popolari retici
Lega Padana - Lombardia Autonoma
Lega Padana - Per la libertà dei Popoli Padani
Fronte Indipendentista Lombardia
Lega Lombardo Veneta
NordDestra
Liga Veneta
Progetto Nordest
Movimento Indipendentista Ligure
Partito del Sud
Lega Aurunca
Capodrise Rinasce
Lega Sud Ausonia
Indipendèntzia Repùbrica de Sardigna
Partito Sardo d'Azione
Riformatori Sardi
Sardigna Natzione Indipendentzia
Fortza Paris
Fronte Nazionale Siciliano
L'Altra Sicilia
Movimento per l'Indipendenza della Sicilia
Nuova Sicilia
Il Fico D'India

Prima di contare quanti sono, si dovrebbero eliminare eventuali doppioni e mettere quelli che mancano
A questi si dovrebbero aggiungere tutte le denominazioni locali e i partiti civetta che fioriscono in numero considerevole ad ogni tornata elettorale
per es. ci furono dei falsi partiti Grillo per allettare i fan di Grillo ecc.
Allora? sono pochi o sono tanti?
Non è proprio da cretini avere una polverizzazione partitica simile e poi blaterare di un maggioritario che farebbe saprire i partitini? Ma quando mai?!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.07.11 11:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

fumus persecutionis da parte di Grillo nei confronti del PD e della sinistra in generale.
Grillo passa le serate con Sallusti, Feltri, Ferrara, Porro, Bondi, LaRussa, Belpietro, Pansa, Sgarbi, ma in quanti siete?

cesare beccaria Commentatore certificato 23.07.11 11:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per colmare almeno in parte l'ignoranza di Meg che seguita a scrivere strafalcioni e asserisce che col maggioritario i partitini si riducono, faccio un elenco dei partiti esistenti oggi in Italia (correggetemi eventuali errori o ripetizioni)
Pdl
Pd
UdC
IdV
Lega nord
SEL
Alleanza Nazionale
PRC
Verdi
PS
Radicali
M5S
Movimento Sociale Fiamma Tricolore
La Destra
Democrazia Cristiana
Forza del Sud
Noi Sud
Movimento Per L'Italia
I Popolari di Italia Domani
Alleanza Autonomista e Progressista
Alleanza di Centro
Alleanza per l'Italia
Liberal Democratici
Movimento associativo italiani all'estero Movimento per le Autonomie
Movimento Repubblicani Europei
Vallée d'Aoste Autonomie Progrès Fédéralisme
Popolari per il Sud
Alleanza Monarchica
CARC - Comitati di Appoggio alla Resistenza per il Comunismo
Consumatori Uniti
Nuovo MSI-Destra Nazionale
Federazione dei Liberali Italiani
Forza Nuova
Movimento Fascismo e Libertà
Movimento Idea Sociale
No Euro
Nuovo Ordine Nazionale
Nuovo Partito d'Azione
Partito Comunista dei Lavoratori
Partito Comunista Internazionalista
Partito Comunista Italiano Marxista-Leninista
Partito dei Comunisti Italiani
Partito Democratico Cristiano
Partito dei Socialdemocratici
Partito di Alternativa Comunista
Partito Marxista Leninista Italiano
Partito Socialista Democratico Italiano
Partito Socialista Italiano
Partito Pensionati
Partito Umanista
Patto dei Liberaldemocratici
Pensionati Uniti
Per il Bene Comune
Popolari Uniti
Sinistra Critica
Movimento di Azione Popolare
Rete Liberal - Riformisti e Liberali
Unione Pensionati
Movimento Ricerca Scientifica Italiana MRSI
Partito Nazionalista Italiano
Movimento Patria Nostra
Fronte Nazional-Bolscevico
Scelta Giovane
Autonomie Liberté Démocratie
Fédération Autonomiste
Renouveau Valdôtain
Stella Alpina
Union Valdôtaine
Vallée d'Aoste Vive
Südtiroler Volkspartei
Verdi del Sudtirolo
Union für Südtirol
Die Freiheitlichen
Unione Democratica dell'Alto Adige
Unitalia
Ladins
Süd-Tiroler Freiheit
(segue)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.07.11 11:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il massimo esponente del PD della Lombardia viene accusato di tangenti da anni, i giudici voglioro arrestare altri deputati, la crisi distrugge la maggior parte degli italiani, la pacifica Norvegia si ritrova con un critiano omicida all'americana, berlusconi fa finta di niente, imita Grillo, lui ha il suo giocattolo NO TAv, l'altro ha Ruby.
Similitudine tra Berlusconi e Grillo, pensano solo a se stessi.

cesare beccaria Commentatore certificato 23.07.11 11:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Napolitano riprende i magistrati e berlusconi prepara un'altra legge ad personam per salvarsi dai giudici, Napolitano vecchio e tranquillo signore che ha goduto sempre nella sua vita da moderato comunista, tutti i vantaggi.

cesare beccaria Commentatore certificato 23.07.11 11:26| 
 |
Rispondi al commento


Norvegia sotto shock: 91 morti …un unico responsabile, un estremista norvegese.
Grillo parla della NO Tav come della fine del mondo, il mondo ci sorprende ogni giorno, Grillo è ormai fuori gioco da tutto, non riesce a svegliarsi.


cesare beccaria Commentatore certificato 23.07.11 11:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Norvegia:
Anders Behring Breivik, 32 anni, "cristiano fondamentalista" vicino ad ambienti dell'estrema destra. Stoltenberg: "Attacco alla nostra 'società aperta'"
---------------
Tutte le religioni sono fondamentaliste e potenzialmente pericolose.
Ma il mix fondamentalismo-estremadestra è una "malattia mentale" endemica da cui ci si vaccina con la cultura, la tolleranza, la libertà di parola.

Io ho orrore delle religioni così come altri più illustri di me nel passato.
Non si può fondare su di un sentimento personale l'ordine sociale, fare di una visione del mondo la sintesi di tutti i punti di vista.

Meglio cercare di "leggere nella mente di dio" come faceva Einstein cioè sforzarsi di capire le leggi della fisica.
Oppure umilmente ritrovare la traccia di se stessi, il proprio originario nel labirinto della psiche ovvero nell'aria vibrata che chiamiamo parola.

Ho profonda pena per Anders Behring Breivik vittima con le sue vittime della paranoia insita in ogni sistema mistico, religioso o politico che sia.
Meglio la verità, molto meglio la verità quella semplice di Gesù Cristo che tutto era meno che religioso.

Kasap Aia, Eridu Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.07.11 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Tutte le religioni MONOTEISTE portano inevitabilmente allo scontro tra civiltà.

"Non avrai altro Dio al di fuori di me!"

Una frase che basta a spiegare tutto il MALE.

Un caloroso saluto alle vittime dei fondamentalismi di questi fanatici.

Renato I., Napoli Commentatore certificato 23.07.11 10:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In aiuto ai NOTAV ieri c'erano ALIENI dalle Pleiadi,Orione,Nibiru,Vega,federazione intergalattica........forse e' per quello che le FORZE DEL DISORDINE parlano di attacchi con i raggi LASER........ma RIPIGLIATEVEEEEEEEE......invece di fare gli SCHIAVI per i MORTIDEMONI.......!!!!!NOTAV NO AL MOSTRO......LIBERTAAAAAA'.......

alberto pepe, torino Commentatore certificato 23.07.11 10:53| 
 |
Rispondi al commento

2
“E alla fine Cota c'è riuscito.Dopo lo stop del tribunale amministrativo che la scorsa settimana aveva bocciato il provvedimento, con un triplo salto carpiato Roberto Cota ha fatto sì che martedì scorso la giunta piemontese riadottasse una delibera sull'ingresso delle associazioni pro-vita nei consultori. Un impegno che il governatore aveva preso in campagna elettorale con il plauso del mondo cattolico. Intanto la Lombardia ha deciso di rifinanziare con 5 milioni di euro il Fondo Nasko destinato alle donne che "rinunciano a una interruzione di gravidanza che sarebbe causata da problemi economici e che accettano e rispettano un piano personalizzato, formulato in collaborazione con i Centri di Aiuto alla Vita". Due precedenti gravi che potrebbero aprire la strada anche alla Legge Tarzia di riforma dei consultori che, da oltre un anno minaccia le strutture del Lazio creando una vera sollevazione femminile.. provvedimenti tutti che fanno parte del “maschilismo più becero.. in una visione fanatica e integralista”.. di un mondo dove “sono gli uomini che decidono per le donne.. che devono stare controllate, guidate e represse”… Dietro c’è l’intento di privatizzare i consultori, così che i fondi pubblici finiscano a associazioni confessionali, abrogando una legge nazionale con un provvedimento regionale, ed eliminando di fatto l’autodeterminazione nella possibilità di scelta libera sulla maternità. Di fatto un provvedimento, quello di Cota, decisamente anticostituzionale.

http://www.zeroviolenzadonne.it/rassegna/pdfs/131b134e42dba27f82158e4393ac8e75.pdf

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.07.11 10:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ATTACCO ALLE DONNE
1
Poi ci si chiede come ha fatto uno come Cota a diventare Presidente del Piemonte…!

Un articolo di Laura Landolfi “IN PIEMONTE RIAPPROVATA LA DELIBERA PRO-VITA”sul Riformista ci dice che dietro quel voto c’era anche un turpe patto stipulato dal leghista con le associazioni cattoliche integraliste,quelle,per intendersi, che delle donne odiano tutto:l’emancipazione, l’autonomia,la parità e soprattutto la loro autodeterminazione sulla gravidanza,e le vorrebbero uteri succubi senza volontà né ragione,o,come diceva il maschilista Aristotele “mere incubatrici”
Cota ha avuto i voti di costoro e ora paga la sua cambiale e martedì scorso il leghista Roberto Cota,con una delibera regionale,ha dato alle associazioni pro-vita via libera nei consultori, permettendo alla Chiesa più integralista e medievale di tornare a comandare sul corpo delle donne
Non ci basta che questo paese sia ultimo in Europa per diritti sociali e parità tra sessi, non ci basta dover vedere l’assenza cronica di leggi che puniscano con maggiore severità chi violenta donne e bambini,chi abusa delle carcerate,chi compie pestaggi o atti contro i diversi sessuali,chi tortura nelle carceri o nelle questure,chi,anche portando una divisa, compie atti di apartheid o discriminazione sessuale o razziale.Non ci basta aver assistito allo spettacolo vergognoso di un messo papale, l’arcivescovo Tomasi,che all’ONU si è opposto alla risoluzione di portata storica con cui 85 paesi hanno condannato l’odio,la discriminazione e la violenza nei confronti dei diversi sessuali, al punto da vedere il Vaticano schierato con paesi come l’Iran,la Nigeria o il Pakistan
Donne,bambini,diversi sessuali e diversi religiosi la Chiesa di Roma li odia
E massimamente odia la donna a cui per duemila anni ha rifiutato la parità e persino per secoli il riconoscimento di un’anima
E ora a questa Chiesa peggiore la Lega si inchina,per i suoi opportunismi elettorali
(segue)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.07.11 10:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa del carbone è la vendetta dei nuclearisti sul referendum!

Bastava leggere i commenti sul Fatto per accorgersi che,tolto il nucleare si sarebbero sbatturi sul carbone onde poter dimostrare che senza il nucleare si inquina di più!

Classi digerenti delinquenziali.
Sono egli emeriti farabutti!

gianni fiorani, Brescia Commentatore certificato 23.07.11 10:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://caneliberonline.blogspot.com/

sabato 23 luglio 2011
NEWS DALL'ITALIA, DAL MONDO E DALL' ALTRO MONDO ! selezione di Caneliberonline.

Caneliberonline 23.07.11 10:09| 
 |
Rispondi al commento

un contratto firmato e mai consumato, una società di servizi per conto dell'h3g mi chiede €3000,00 e l'ufficio dell'entrate la concessione governativa pari a 570,00€.anche dimostrando che il contratto non ha avuto seguito sia l'ufficio dell'entrate che la società privata pretendono il pagamento.un cittadino difronte a tutto ciò è impotente. si deve dare fuoco o dare fuoco. dilemma

raffaele tortorelli 23.07.11 09:57| 
 |
Rispondi al commento

Per chi volesse capire un po di più cosa vuol dire essere musulmani veri oppure dei terroristi musulmani invito alla visione del film "Traitor" per non fare di tutta l'erba un fascio....ci sono musulmani buoni e mulsulmani cattivi come ci sono cristiani cattivi e cristiani buoni. ad esempio Bossi e Berlusconi sono cristiani cattivi!!! Il consigliere regionale M5S del Piemonte Bono è un cristiano buono!!!

fulgy f., torino Commentatore certificato 23.07.11 09:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dal blog di Layla Pavone

Il brutto della Rete:
i “troll”
A proposito di privacy online e di Netiquette, volevo fare alcune considerazioni a fronte della mia personale esperienza di blogger sia sul mio blog, sia sul sito Ilfattoquotidiano.it, che credo possano essere in assoluto condivisibili.
E’ inutile sottolineare quanto la pluralità delle opinioni, il diritto alla libera espressione siano sacrosanti in una società democratica e debbano essere tutelati a vantaggio di tutti quanti.
Fatta questa premessa, io però trovo veramente inaccettabile il comportamento di taluni che, celandosi dietro uno pseudonimo o nickname, commentano gli articoli dei giornalisti o i post dei blogger (che, invece, dichiarano le proprie generalità, scrivono e commentano ciò che pensano sui fatti quotidiani, sapendo di poter correre talvolta anche dei rischi), usando il turpiloquio, offendendo le persone anche sul piano personale, con considerazioni che, peraltro, di sovente non c’entrano nulla con l’argomento di discussione del post.

Io dico, a questi troll: metteteci la faccia se vi sentite “anonimi” e, se volete essere presi seriamente in considerazione, siate coraggiosi nell’esprimere le vostre idee quand’anche non siano “mainstream”, smettetela di provocare e di infiammare discussioni sterili e inutili reazioni di violenza verbale.

In questo particolare contesto storico in cui il flame, la provocazione, sembra sia diventata l’unica modalità per poter interloquire – e la politica è diventata maestra in questa modalità di espressione, ovvero nel fomentare ostilità attraverso accuse e controaccuse spesso infondate e passibili di querele per diffamazione (se non fosse che la legislazione italiana è talmente complessa, lenta, anacronistica e costosa al punto che spesso si rinuncia anche a tutelare i propri diritti) – io credo che la Rete, ovvero chi la frequenta assiduamente e vuole difendere l’indipendenza..segue:http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/07/15/il-brutto-della-rete-i-%E2%80%9C

fulgy f., torino Commentatore certificato 23.07.11 09:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E, nel nostro piccolo, ci è andata anche bene che per la strage degli 80 morti a Oslo sia stato preso per ora un norvegese, bianco, razzista, antislamico e fondamentalista di destra, abbanodnano la pista del terrorismo islamico, altrimenti chi li reggeva più i due fascioleghisti razzisti e antislamici Meg e Giovannino? Le due petecchie del blog!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.07.11 09:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma ci rendiamo conto che come sostituto di Alfano Berlusconi voleva mettere come Ministro della Giustizia Renato Brunetta? Mister simpatia!
O altrimenti soggetti del calibro di quell'oca della Bernini, l'insulso Frattini altrimenti detto la scopa ingessata, Nitto Palma (quello che voleva rendere l'immunità ai parlamentari) o La Loggia???
Napolitano glieli ha bocciati tutti
Ma il nome che conta?
Berlusconi i decreti se li fa fare dal suo collegio di avvocati, il Ministro della Giustizia deve essere solo uno ywes man, un came di paglia.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.07.11 09:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ELLEKAPPA

Il premier ha annunciato la riforma della costituzione con una faccia da funerale

Sta esalando l'ultimo spot

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.07.11 09:32| 
 |
Rispondi al commento

Nessun si illuda, di Riccardo Achilli
E' fresco di stampa il cosiddetto nuovo piano di salvataggio della Grecia, già pomposamente battezzato "Piano Marshall" dalla stampa borghese. Una an alisi di tale piano nei suoi dettagli operativi è ancora prematura, ma già le linee generali evidenziano che è pieno di contraddizioni e funzionale più ad obiettivi politici di controllo del consenso che all'obiettivo di salvare l'euro (non parliamo poi di quello di "salvare la Grecia", che in realtà non c'è mai stato, poiché la Grecia, nelle intenzioni della Germania e della Francia, nonché dei mercati finanziari in generale, andava soltanto dissanguata come quei maiali sgozzati e appesi ad un gancio a testa in giù, per far sgocciolare tutto il sangue nella tinozza, al fine di ripagare fino all'ultimo euro i crediti concessi a tale Paese, che negli anni buoni, ovvero quelli in cui si faceva window dressing dei conti pubblici greci, hanno fruttato redditizi tassi di interesse ai creditori).
Il meccanismo di intervento volontario delle istituzioni finanziarie private è il più evidente segnale di sostanziale fallimento del fondo "salva-Stati" (Efsf), inadeguato per dimensioni ad affrontare l'enorme compito di salvare intere economie che già si trovano, tecnicamente, in default (nel senso che già sono nelle condizioni di non poter più onorare a scadenza le rate del proprio

ippolita ., genova Commentatore certificato 23.07.11 08:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Yes, political! L’attacco alla Norvegia è di matrice interna. Non per Libero Pubblicato illuglio 23, 2011 Libero non ha dubbi: l’attacco alla Norvegia è opera di una cellula di al Qaeda. Avessero atteso dieci minuti in più prima di titolare in senso anti-islamico, avrebbero saputo che la polizia norvegese ha arrestato un giovane terrorista norvegese, forse parte della destra – oibò – norvegese.

Invece sulla pagina web di Libero News campeggia questo titolo:

E sulla copia di carta ha sparato quest’altro titolo:

Con l’Islam il buonismo non paga
Magari Belpietro avrebbe potuto tenere aperta la redazione fino a tardi, che dite. E pagare un po’ di straordinario ai suoi giornalisti.

ippolita ., genova Commentatore certificato 23.07.11 08:53| 
 |
Rispondi al commento

Grillo ti voglio bene, ma come cazzo andiamo avanti se tutto inquina

Marius 23.07.11 08:38| 
 |
Rispondi al commento

Si poteva votare no sul nucleare e il problema delle emissioni non ci sarebbe stato.
Insomma che cavolo volete no, no , no a tutto,
e nessuna proposta alternativa seria.

eugenio pirisi del balzo 23.07.11 08:27| 
 |
Rispondi al commento

Il tema delle risorse energ.è sostanziale per la democrazia
Non è solo un problema economico o di esaurimento dei combust.fossili
Il problema è politico
Il neoliberismo vuol concentrare le risorse nelle mani di un n°sempre minore di persone(gestori di petrodollari,multinazionali,organismi sovranaz. FMI,BM o WTO,grandi operatori di Borsa o Banca,finte comunità sovrastatali come l'UE)per una progressiva corrosione della democrazia con distruzione dei diritti umani,civili e del lavoro,mentre la conquista del welfare cede sotto l'alibi di una crisi indotta artamente
La linea è chiara:distruggere quel po' di democrazia faticosamente strappata in secoli di lotta popolare,per instaurare una plutocrazia che metta ogni potere nelle mani di un migliaio di persone,mandandone a picco 6 miliardi
Non si può ignorare che partiti e governi occidentali,di dx come di sx,si sono piegati a questo turpe gioco,e gli ultimi referendum contro il nucleare,l'acqua pubblica e i tentativi di porre alcuni sopra la legge mostrano come qui anche quei partiti che si dicono di opposizione e dovrebbero essere eredi se non della sx storica almeno della democrazia costituzionale postbellica,si siano amalgamati turpemente al verbo neoliberista e siano succubi delle multinazionali come delle guerre di razzia americane come della trasformazione della repubblica democratica in oligarchia feudale
Accentrare le risorse significa aumentare questo potere
Decentrarle,come avverrebbe con le energie alternative, significa crescere in democrazia diffusa
Che per esaltare questa fantomatica democrazia si sia usato lo spauracchio del comunismo è un'enorme finzione storica. Quando il muro di Berlino è caduto e Russia e Cina si sono in parte capitalistizzate,ciò non ha cambiato molto la situazione,perché negli stati più evoluti(non l'Italia)dove lo spauracchio del comunismo non regge più,si è inventata Al Qaeda e il terrorismo islamico,per la serie "aggregateli sotto un nemico""Dove non ci sono promesse ci sia paura!"

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.07.11 08:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/user/GreenpeaceItaly?gl=IT&hl=it

sara g., modena Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.07.11 07:31| 
 |
Rispondi al commento

@ Sergentedistocazzo

Allora, prendi un po' di coraggio e vieni a trovarmi, o cos'altro ? ;-)

Gianmaria Valente (cu chulaìnn) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.07.11 07:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mentre le spese dei lavativi parlamentari aumentano,la loro produttività tende a zero.
Nei primi 4 mesi questi pagatissimi satrapi sapete quante leggi hanno discusso? UNA! Chera poi la conversione in legge di un decreto del governo!
E sapete in tutto l'anno scorso quante proposte di legge non governative sono state approvate? 10!
Nei primi 410 giorni,la Camera ha lavorato(si fa per dire)171 volte. Il Senato anche meno:129.
Mi si spieghi anche come mai un Parlamento di 963 persone per lo più assenti o con doppi e tripli incarichi debba avere mille commessi delle Camere? Hanno un vigilantes a testa?
Il numero delle auto blu sembra sia il 3°segreto di Fatima,un mistero su cui ci sono interpretazioni diverse, la più strampalata è quella di Brunetta (90.000),uno che apre la bocca e le dà fiato dicendo cazzate e che giustamente B voleva come ministro di una giustizia a perdere.
E’ stato calcolato che siano invece 645.000, tutte rigorosamente non italiane e di grossa cilindrata,ma non si sa quanti autisti siano da calcolare cadauna.Però ognuno prende 61.000 €.
E abbiamo un numero di auto blu 4 volte più dell’America che è 20 volte più grande dell’Italia.
Ma ci lasciano allibiti anche le spese minute.Le nostre scuole sono senza carta igienica ma in un anno la Camera ha speso 205 mila € solo per gli appendiabiti!(guardarobiere a parte).
Qualcuno poi ci spieghi come mai lo Stato ha tanti di quei palazzi da poterli cartolarizzare eppure ha bisogno di affittare palazzi a somme iperboliche? 4 di questi per i prossimo 18 anni ci costeranno 444 milioni di €.
E ci spieghi anche perché si alza l'età pensionabile a 65 anni, però troppi di questi dipendenti rivilegiati vanno in pensione a 50 anni?
La Casta non è solo formata dai mille parassiti nullafacenti che si chiamano Parlamento ma si estende ben oltre!
Camera e Senato messi insieme più altri organi istituzionali ci costano ogni anno 23 MLD!!!
Ma possibile che nemmeno con questa crisi se ne potessero tagliare le spese superflue

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.07.11 07:02| 
 |
Rispondi al commento

1
LA BEFFA
Fini annuncia che la Camera parteciperà all’austerity per la crisi con 60 milioni di € che diverranno 151 alla fine della legislatura
E’ molto orgoglioso e lo annuncia toto mundo Peccato che dimentichi di dire che ha appena aumentato tutti gli stipendi ai dipendenti di Montecitorio del 3,2%!
Ma era proprio opportuno questo ulteriore aumento?Non è uno schiaffo in faccia a quanti, lavoratori o pensionati,si vedranno meno soldi in tasca,e alle famiglie che si troveranno un aumento tra tasse e costi di 3000 € l’anno?
Ma degli aumenti a pioggia della Camera Fini non dice verbo.Eppure gli stipendi di funzionari, impiegati e commessi della Camera sono già altissimi anche rispetto ad altri del palazzo!
Non ci bastavano deputati che complessivamente intascano 144.000 € l’anno?Il doppio di francesi e tedeschi,il triplo degli efficientissimi svedesi!La Camera ci costa 1 MLD l’anno!E per far che?
E che poi si cerchi di addolcire la pillola dicendo che"La misura è stata riconosciuta a fronte dell'introduzione di misure tese ad aumentare la produttività» è la beffa finale! Di fronte a un Parlamento chiuso, semivuoto o inetto
In 2 anni le spese della Camera sono aumentato del 15%!Sapete che i salari siano aumentati di altrettanto?E di quale produttività si parla se ormai i deputati si fanno vedere solo poche ore la settimana e spesso il Parlamento è stato chiuso?
Ho i dati del 2009,ma si possono rivalutare
Sapete che i commessi della Camera prendono 8.000 € al mese per 15 mensilità? E che i ragionieri hanno stipendi da 237.560 annui,e rivalutati ogni 12 mesi? E che,alla faccia di tutte le tecnologie,ci sono ancora 60 stenografi,come nell’antico Egitto,che arrivano a prendere 254 mila € l’anno? Mentre i segretari generali a fine anno arrivano a incassare 485 mila e 483 mila €? Ma questo è nulla:abbiamo elettricisti, idraulici,carpentieri..con uno stipendio di 152 mila €,più dei professori universitari ordinari a tempo pieno dopo vari anni di carriera, fermi a 80.000.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 23.07.11 06:34| 
 |
Rispondi al commento

Norvegia

I giornali di berlusconi colpano L'islam

miscelando Politica e religione in evidente mala fede... come di solito i nipoti dei fascisti nostrani

El Pais scrive:

Más de 80 fallecidos en un tiroteo en un campamento del partido gobernante.- Siete muertes en la capital por una bomba que ha dañado varios edifcios gubernamentales.- Un noruego ha sido arrestado en relación con ambos ataques y la policía apunta a "grupos locales"


"Detenuto un esponente della estrema destra nel massacro"


Posso dirlo? sempre voi HIJOS DE PUTA
voi che "boia chi molla" "molti nemici molto onore" e via dicendo ma che quando le cose erano brutte emigravate in america latina cambiando nome e cognome mollavate e come vigliacchi di nero!

voi che fatte sempre il colto a le armi e fatte a pezzi le scuole finanziando sempre le "misioni di pace con le bombe"


Meglio che non parlo più e me ne vado a fanculo di nuovo Bha! ma sono stuffo realmente di lasciare spazio a questi ratti!

come dice Aldo Bussi "ratti usciti delle fogne perche i gatti dormono"

Eduardo Dumas ( edu latino), milan Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 23.07.11 05:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi di voi mi portera' le arance al carcere di buoncammino???
http://pinoz6700.blogspot.com/

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 23.07.11 04:23| 
 |
Rispondi al commento

Come mai non si prende in considerazione, seria l'energia geotermica? ha enormi potenzialita, si autorigenera, qui in italia abbiamo, vulcani e un territorio addatto a poterla sviluppare.
ahimè, viene boicottato il solare, dicono che rende poco... perchè almeno siamo obbligati a pagare il pizzo al enel, per il resto dei nostri giorni.
L'eolico deturpa???
anche in danimarca deturpavano il paesaggio, ma assieme ai "cittadini" (orribile 'sta parola) han deciso cosa è meglio x tutti, ambiente compreso...
abbiamo delle potenzialità immense, qui in italia, e siamo comandati, governati non mi garba, vedi sopra, no solo da ladri etc, ma anche da incapaci di intendere e volere, dal primo all'ultimo...

marino vignali 23.07.11 03:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma non trovate irritanti tutti quei faccioni sorridenti di facebook (il ghetto della rete) in ogni sito? Ed io mi ritengo una persona molto tollerante

giuseppe torquemada, bolzano Commentatore certificato 23.07.11 03:15| 
 |
Rispondi al commento

TAV, TAV E I MESSAGGI SUBLIMINALI DI MARONI ALLA MAFIA

Bisogna chiedersi perchè tanta durezza di Maroni contro i NO TAV. Quali sono i motivi veri e quelli solo dichiarati?

A chi si rivolge Maroni con la sua durezza? L'unica risposta che trovo è alla IMPRENDITORIA.
Tutti sappiamo che quei settori imprenditoriali, a cominciare dal movimento terra fino alle costruzioni, sono fortemente infiltrati dalla MAFIA.
Quindi Maroni sta inviando messaggi subliminali alla Mafia, facendo loro capire che i loro interessi sono meglio tutelati da uno come lui, piuttosto che da un Berlusconi ormai al tramonto.

LA TAV E'PER MARONI IL SUO INVESTIMENTO SUL SUO FUTURO POLITICO, CERCANDO GLI STESSI APPOGGI CHE FECERO LA FORTUNA DI BERLUSCONI.

Così io penso.

Max Stirner


Comunque le notizie di tzetze stanno gradualmente diventando sempre più interessanti .
Buona notte .
Anche a Manuela che risponde quando vuole :-)

cecco 23.07.11 02:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

22/23 luglio 2011 - Brecce simboliche aperte nella recinzione dal lato Giaglione e nel primo cancello lato Chiomonte
Idranti e lacrimogeni in uso dal lato Giaglione

Fuochi d'artificio per festeggiare e lacrimogeni in risposta...

00:35 Le statali 24 e 25 sono ancora aperte

00:45 Idranti e lacrimogeni in uso anche alla centrale

00:55 Lacrimogeni a grappolo lanciati sulle tende del campeggio

1:30 Il gruppone che era alla Maddalena lato Giaglione sta rientrando verso Chiomonte


http://caneliberonline.blogspot.com/

sabato 23 luglio 2011
La Cultura della Visibilità vi ucciderà. E anche Facebook. 01/04/2010.

Caneliberonline 23.07.11 01:20| 
 |
Rispondi al commento

CHIOMONTE, ulktime notizie:
Lacrimogeni qua, lacrimogeni la, lacrimogeni su e giù...anche la centrale in mezzo alla nebbia.
I poliziotti si lamentano di essere stati attaccati con potenti raggi laser, i NOTAV hanno forse stretto alleanze con gli alieni?
No, sono i laserini che si trovano in vendita pure nelle bancarelle, mamma mia che frignoni sti impiegati nella benemerita.


http://caneliberonline.blogspot.com/

sabato 23 luglio 2011
ORA CHIEDETEVI COME MAI L'INDUSTRIA FARMACEUTICA E' LA LOBBY CHE HA FINANZIATO PER LA MAGGIORE MISTER "OBAMA". e c'e' chi ancora crede alla sua balla della Riforma Sanitaria !
La traduzione lascia un po' a desiderare....la sostanza no!

Caneliberonline 23.07.11 00:49| 
 |
Rispondi al commento

Le basi militari straniere su suolo italiano , la pagano la bolletta?
Quanto la pagano?
Quanto consumano?
Il Vaticano quanto paga la corrente elettrica?
La paga ?
Quanto la paga?
I politici hanno delle tariffe agevolate anche su queste cose ?

energivori 23.07.11 00:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ASSEDIO in MASSA alle 01:00!!!!!NOTAV A SARA' DURA.....RADIOBLACKOUT 105.250.....LIBERTAAAAAA'........

alberto pepe, torino Commentatore certificato 23.07.11 00:41| 
 |
Rispondi al commento

INSIDE VATICAN: IL DENARO IN NOME DI DIO.

IN QUESTO MOMENTO SU CURRENT

DA NON PERDERE!

Dino Colombo Commentatore certificato 23.07.11 00:35| 
 |
Rispondi al commento

#NoTav - aperte reti in più punti dal fronte di Giaglione. La resistenza non molla.

A sarà düra!

manuela bellandi Commentatore certificato 23.07.11 00:34| 
 |
Rispondi al commento

...Non è più tempo di chiacchere !
...E' l'ora di crescere !

...Oggi, in tutto il mondo, le "persone"
hanno il diritto di vivere in una vera
Democrazia. In tutto il mondo........
ed anche in Italia !

Non si può stare in Europa e vivere come
se fossimo nel "paese che non c'è" !

La questione è seria...estremamente seria !
Forza a Movimenti, a stelle a striscie e di
tutti i colori ! E freghiamocene se è arrivata
l'estate (almeno per una volta) !
Maurizio Tesei

maurizio tesei 23.07.11 00:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Però alla fine ci dovrà pur essere qualcosa che và bene. Non al carbone perchè inquina, no al nucleare perche è anche peggio, non al petrolio e al gas metano perchè rendono l'aria irrespirabile, no all'uso della legna perchè si deforesta l'ambiente, non alle pale eoliche perchè deturpano il paesaggio e sono rumorose. A questo punto torniamo alla sana candela e spegnamo tutti i computer, le televisioni, la luce di casa, le automobili, i cellulari e tutte quelle migliaia di comodità a noi tanto care, perchè avere l'enorme quantità di energia che chiediamo con tutti questi divieti è praticamente un sogno di mezza estate. Qualcuno è così ansioso di tornare al mulino ad acqua, al piccione viaggiatore al quale affidare un messaggio e alla carrozza con i cavalli?

G.N. 23.07.11 00:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

diretta #notav

http://radioblackout.org/streaming/

Renato I., Napoli Commentatore certificato 23.07.11 00:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

STANNO SPARANDO ad altezza uomo.....come al solito......Lacrimogeni da sopra il viadotto......!!!!DEMOCRAZIA ITALIANA ........dormite pure tranquilli stanotte se a voi va bene cosi' e vi sembra normale un cosa del genere,per creare un mostro....vabbe'......!!!!!LIBERTAAAA'.......zona centrale superato primo sbarramento...protesta rumorosa e stop.....

alberto pepe, torino Commentatore certificato 23.07.11 00:08| 
 |
Rispondi al commento

ALLA CLAREA e GIAGLIONE continuano LANCI LACRIMOGENI...a raffica....aria irrespirabile i gas e una nebbia fitta dai lacrimogeni.....NOTAV......A SARA' DURA.........Assedio continua.......

alberto pepe, torino Commentatore certificato 22.07.11 23:59| 
 |
Rispondi al commento

Dopo i primi getti di idrante spuntano dei rudimentali scudi che permettono ai no tav di riparasi e proseguire l'assedio. Il tutto cantando fischia il vento, storica canzone partigiana. Da La Valle che Resiste.

http://www.youreporter.it/video_Scontri_Val_Susa_22_luglio_dopo_gli_idranti


PER FAVORE BASTA CON GLI "SFOGATOI"!! WEBBISMO, ANTICASTISMO E PROCURISMO NON DEVONO INGABBIARE L'INDIGNAZIONE POPOLARE CHE E' FORTE TEMUTA.

marco e Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.07.11 23:56| 
 |
Rispondi al commento

povera Italia ...sana!

per il resto, spero un "tumore per fare pulizia" vera!

tanto la speranza di una rivoluzione è sempre più
ridotta a zero!


22 luglio 2011
- 23:17

CHIOMONTE / Esplode di nuovo la tensione in Val Susa. Dopo il primo “assaggio” della notte scorsa, la battaglia è nuovamente scoppiata nella notte, con i manifestanti contro la tav che stanno dando fuoco alle sterpaglie nei pressi della recinzione dell’area che porta al futuro cantiere. La polizia sta intervenendo con gli idranti. In particolare vengono utilizzati due mezzi. Secondo quanto riferiscono le agenzie, ci sarebbe in corso una sassaiola.

Poco dopo i manifestanti si sono nascosti nei boschi al buio. E’ annunciata una notte di assedio. La speranza dei manifestanti è di cogliore a sorpresa polizia e carabinieri che sono però stati inviati a centinaia, nonostante la concomitanza con l’altro temuto corteo in programma per sabato pomeriggio a Genova in ricordo degli scontri di 10 anni fa in occasione del G8.


http://www.youreporternews.it/2011/nuovi-scontri-in-val-susa-contro-la-tav-polizia-usa-gli-idranti/

manuela bellandi Commentatore certificato 22.07.11 23:50| 
 |
Rispondi al commento

..."Il carcere è per me l'ultimo dei problemi" !
Ha dichiarato l'on. Papa qualche giorno fà.

Dopo tale dichiarazione il Parlamento non
ha ovviamente più avuto scrupoli.

L'on.Tedesco ha esordito richiedendo la
sua carcerazione,ma il senato non lo ha
accontentato.

L'indomani dagli esiti Papa/Tedesco,
Il Presidente Napolitano richiede ai Magistrati
di non cedere ai protagonismi mediatici.

...Mi domando...cos'è che non ho capito ?
Maurizio Tesei

maurizio tesei 22.07.11 23:49| 
 |
Rispondi al commento

Leganord = Mafia allo stato puro !

Zaia e cota alcuni dei veri capi occulti e organizzati della nuova mafia al nord.

Informarsi come cota e con quali mezzi ha vinto in piemonte, oltretutto ha anche vinto solo per una manciata di voti.
In piemonte la vittoria della lega è avvenuta attraverso la truffa e l'inganno senza contare i morti tenuti in vita attraverso le firme falsificate (vedi la condanna).

http://www.ilmessaggero.it/articolo.php?id=154493&sez=HOME_INITALIA
http://www.cronachelodigiane.net/article-le-condanne-per-le-firme-false-in-piemonte-78286167.html
http://www.ilmessaggero.it/articolo.php?id=154493&sez=HOME_INITALIA
http://www.ilgiornale.it/interni/piemonte_firme_false_condannati_due_giovine_pdl_non_cambia_nulla/cota-piemonte-firme-false/30-06-2011/articolo-id=532398-page=0-comments=1
http://www.lapresse.it/politica/firme-false-regionali-piemonte-condannato-alleato-di-cota-1.12886
http://www.torinotoday.it/politica/firme-false-pensionati-per-cota.html
http://www.ilquotidianoitaliano.it/gallerie/2011/06/news/firme-false-alle-regionali-del-piemonte-condannato-giovine-98391.html/
http://www.agi.it/politica/notizie/201106301015-ipp-rt10038-regionali_piemonte_giovine_condannato_per_firme_false
http://www.gexplorer.net/notizie/2011/07/cronaca-firme-false-in-piemonte-giovine-condannato-a-due-anni-e-otto-mesi/

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.07.11 23:43| 
 |
Rispondi al commento

LACRIMOGENI e IDRANTI appena ci si avvicina a barriere a GIAGLIONE......Lacrimogeni sempre non ha norma......strade statali libere per chi vuol salire.......zona della centrale al momento tranquilla.....!!!!NOTAV.......LIBERTAAAAA'.........

alberto pepe, torino Commentatore certificato 22.07.11 23:40| 
 |
Rispondi al commento

Il DistaccaMento nordico di PedoNania, è la parte piu' Evomedioluta del Paese; paesaggi Bucolici, Trote Torrentizie, Cerbiatti e Daini in TricornutiMonti.
Da noi funziona ancora il Telegrafo Ottico: abbiam infatti ancora i Gloriosi Specchietti per Allodole, introvabili nel resto della ViaLattea.
Un po 'per via delle Multe Ue, colpa di quei Marioli delle truffe in Quota, ce ne siam dovuti mandare di traverso con contorno di Poenta e OSei.
Povero il Calderolio che urlava come un Vitello ferito, mentre i Banchieri Ue gli rosicchiavan i Maroni e pigliavan a Trote lesse in Faccia.
Pero' abbiam la Domus Aure di Cesare Nerone in Pedonania nordica: un souvenir glie l'han cotto al Dente.
Così, per Amore, un piccolo sLancio.
La Padrona di casa, una Donnina picina, picinina, tuta D'Or...
Altro che Partenone, dove dormivan e facevan Orgettine gli dei Fasulli!
Ecco, l'Amore, quando c'è, lascia il Segno...
Da noi, i Membri del Partito, succhian i fiori Teneri, in Insalata persin li Approntano, alle lor Cene di Cortesia e Charme, in Villa.
Pero' , la Stampa Sincera e Liberale ci mostra le Castigate Mise delle Vestali che Onoran la Vista del Sole, nostro Illustrissimo, Divino, Magnacciaficente Ra il Suung, ( Nomignolo intimo, per poche Amanti, in Privatissima Conoscenza Biblica) alias Glù, Glù, glù,..Ahhrgh!strozz...
Pero', impagabili le Esibizioni delle Pedonaniadi dove i migliori Atleti, ci donan Lustro e Spezzan le Reni al resto dell'Insignificante Progenie Straniera.
Sì, quei rammolliti di teutonici, quegli esangui Albionici, quei Francessissimi Dolci & Gabbati, dove posson Ardire di comPetare coi nostri PetAni?
Siam Campionissimi dell'Universo in Triscoreggiamento Carpiato con Bisavvitatura esponenziale Parlamentolitica e Cazzionica, nonche' Infiorettata con Quadrifirmamento e Fermissima chiusura di Penna PresidenzialAttica Quirinaliaca e celiaca, con contorno di Maso Pietrosadismo con Svendolanesimo Protestantebersanico Icaristic Baffettinmefistofelico.

Nuit.

enrico w., novara Commentatore certificato 22.07.11 23:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHIOMONTE=KABUL=STRISCIA DI GAZA......gli eserciti dei MORTIDEMONI non si smentiscono Mai.......ASSEDIO RUMOROSO il nostro...e togliere barricate.......!LORO ARMI E VIOLENZA senza rispetto per il popolo.....domani vedrete e sentirete quante falsita' diranno su noi NOTAV!!!LIBERTAAAAA'..............RADIOBLACKOUT 105.250 su situazione in valle.

alberto pepe, torino Commentatore certificato 22.07.11 23:30| 
 |
Rispondi al commento

SIAMO in TANTISSIMI.....autostrada chiusa.....FORZE DEL DISORDINE stanno usando LACRIMOGENI e IDRANTI zona centrale se non erro......e noi continuiamo con AZIONE di BATTITURA RUMORE......NOTAV A SARA' DURA.......CHIOMONTE la BATTAGLIA CONTINUA......LIBERTAAAAA'......CHI PUO' E VUOLE salga su....

alberto pepe, torino Commentatore certificato 22.07.11 23:21| 
 |
Rispondi al commento

Ok niente Nucleare niente carbone ma.... non è che con la bacchetta magica possiamo far sorgere il sole la notte perchè serve per i pannelli fotovoltaici?oppure far soffiare il vento quando c'è bonaccia per le torri eoliche?oppure far girare le turbine idroelettriche quando scarseggia l'acqua?Bisogna assicurarsi la possibilità di poter produrre energia anche in quei momenti che vi è un bisogno immediato ed in questo bisogna investire sulla ricerca Idrogeno,Biomasse,Geotermia.

F.N. 22.07.11 23:07| 
 |
Rispondi al commento

o.t.
Beppe, te lo dico, alle Regionali mi sono fatta un mazzo per far conoscere Favia a tante persone, vecchi, adulti, giovani...quasi fermavo la gente per strada per raccontare la Pulizia, l'Onestà di questo giovane ragazzo che grazie al tuo aiuto si metteva in gioco insieme ad altri giovani per cercare di cambiare la rotta del nostro disgraziato Paese in mano da troppi anni ad una massa di delinquenti...pure incapaci!!!...
...oggi ti vorrei dire che per le prime elezioni che si presenteranno vorrei poter faro lo stesso...
ma, devono essere Persone Uguali a Favia, della Stessa Buona Pasta!!!...
...per cui scusa se sono molto diretta...
...vorrei votare e consigliare di votare :
M.P. Caporuscio, M. Corelli, Nando, Donato,
Edu, Edy...e alcuni altri...insomma Persone che anche solo leggendo quello che scrivono ci si rende conto dello Spessore Morale, di Quella Pasta Buona Rara, Giusta e Perfettamente Aderente allo Spirito del MoVimento 5 Stelle, e di conseguenza alla Rinascita di un Nuovo Sano Paese!

************************************************

Chiedo scusa a tutti per la licenza che mi sono presa e, soprattutto non voglio offendere nessuno, solo che nel tempo...
più leggevo commenti e più sentivo che volevo dirlo.

Ciao Beppe
Ciao a tutti

anib roma Commentatore certificato 22.07.11 23:05| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 25)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Celeste Impero è invidiato nella Galassia: persin i Marziani scendon a Testarci con le AstroNavi a Repulsione Magnetica.
Gravitar nell'AntiMateria, è per loro gioco da Ragazzi: un poco come Cesare quando si mise quella FAvolosa Idea in testa.
LA Ricrescita.
Del Pil, del Pelu, del Pilu.
Così lozione dopo Lozione, si trovo' ad esser il piu' Unto.
Persin del Dio da cui aveva ricevuto tutto l'Unguento, naturalmente a Rate e Rigorosamente PAgato con Assegni in Bianco, FAlsi di Bilancio, Fatture TArok el Azizz(ania), troie ComPiacenti.
Persin i Funzionari di Pietro, quel MAstino che non vedeva di buon grado la Manica Larga in PAradiso...
Corre voce che si lamentasse persin con la Maria che era per la Liberalizzazione...
Ma or sto Divagando, scusate.
Dicevo, Internet a canale Unico, Piombato dagli Psicopostali in MAnganello, ci permette tre ore diurne di InterProclami del nostro Premier dell'Amore, a cui inviare i ns. CurriCulum per la Visione..!
Il Pavimento della nostra Sontuosa capanna di PAli, meno uno, in .ulo per Sostentarci e SorReggerci, le Palle in Carriola, brilla di Argilla pressata e Verniciata di Sangue Umano essiccato.
Così che quando muore il Nonno, si fa festa col Vicinato, e son Lieti di Mangiarlo al Cartoccio, involtino alla Brace...
Il Fecciarossa, quel treNo vanto del Pregresso, viaggia a Trazione Schiavistica: 99 Quadrighe di Asini Tirolesi e Padani, si CEmentan nel Tiro della Fune per la Stratosferica Velocita' di 2 Nodi l'ora.
S', quelli che si fanno al Collo quelli che, sfiniti, inciampan o straMazzano.
Pero' abbiam dei favolosi Inni: "meno peggio che Piersilvio c'è!", "Bindi Bondi li hanno Rotondi", "chi la Fede, l'Aspetti...".
In realta', io amo farne la ParoDIA, ma non lo dico a Nessuno...
Potrebbero AbBattermi!
Sì, perchè val di piu' una Vacca a Quattro ZAmpe. d'una Poetessa Lesbica in Piedi.
Fosse in Ginocchio, come la Fu Povera Italia, sempre a Pompare!
Or m'Incammino: è l'ora del Silenzio.

L'Intona il Trombettiere...

enrico w., novara Commentatore certificato 22.07.11 23:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHIOMONTE=KABUL=STRISCIA di GAZA......allucinanti le barricate reti con filo spinato,muri di protezione......se uno viene su in VAL DI SUSA penso che non crederebbe ai suoi occhi....!SOLO IN ITALIA.......!!!!!Ma siamo sicuri che sia solo per la TAV sta MILITARIZZAZIONE........o c'e' altro sotto??????Lascio questo quesito....gia' spiegato tempo prima........??????LIBERTAAAAAA'............NOTAV

alberto pepe, torino Commentatore certificato 22.07.11 22:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credo sia allora necessario introdurre nel vocabolario di coloro che si interessano di energia un nuovo termine di cui troppo poco si sente parlare: Decentramento della produzione elettrica. Mai rinnovabile dovrebbe essere disgiunta da questa parola. Perché questo? Credo si debba partire da una domanda fondamentale. Perché lo Stato deve investire milioni di euro per le rinnovabili? Per sviluppare un nuovo settore economico e dare posti di lavoro? Se così fosse ci sarebbero numerose alternative. L’elettronica, l’informatica, il mercato automobilistico ecc.
Spesso è proprio la leva economica a muovere tutto ma pur essendo un aspetto fondamentale non ci si può basare solo su questa. Il senso profondo delle rinnovabili è il loro fondamentale contributo nel ridurre gli effetti dei cambiamenti climatici in atto, minimizzando così le ripercussioni che questo potrà avere sulla vita di tutti noi. Cosa c’entra questo con il decentramento?

Decentrare vuol dire costruire delle realtà territoriali in grado di generare autonomamente quell’energia di cui necessitano. Vuol dire quindi ridurre le perdite lungo i cavi elettrici che trasportano l’energia. Meno chilometri vi sono tra punto di generazione elettrica e luogo di consumo, minori sono le perdite e quindi maggiore è l’efficienza del sistema stesso. Decentrare vuol dire rendere più democratico un settore come quello energetico da sempre in mano a pochissimi soggetti. Decentrare vuol dire evitare di costruire centrali rinnovabili troppo grandi che possano provocare più danni che vantaggi; vuol dire quindi imporre ai progettisti di partire dalle caratteristiche del territorio per dimensionare un impianto. Decentrare vuol dire case, quartieri, Comuni, autosufficienti dal punto di vista elettrico e magari anche termico. Decentrare infine vuol dire maggiore sicurezza, un minor costo dell’energia, una maggiore consapevolezza sul tema dell’energia della popolazione locale

http://www.leggilanotizia.it/moduli/notizia.aspx?ID=900

liliana g., roma Commentatore certificato 22.07.11 22:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Toscana a idrogeno, la Regione crede nella mobilità a emissioni zero

http://www.ecoblog.it/post/12839/toscana-a-idrogeno-la-regione-crede-nella-mobilita-a-emissioni-zero

++++++++++++

Pure Wings: idrogeno 'fotovoltaico' per il rifornimento degli aerei

http://www.ingegneri.cc/articolo/8225/Pure-Wings-idrogeno-fotovoltaico-per-il-rifornimento-degli-aerei

Renato I., Napoli Commentatore certificato 22.07.11 22:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Luglio 2111, il 22.
E' un giorno Radioso, nella Repubblica della Liberta' di Pedonania.
La Neve sale dalla Pianura ai monti e le pubbliche Esecuzioni raccolgono Spettatori paganti a Dismisura.
E' davvero il migliore dei mondi Possibili, il nostro: chi puo' vantare la discendenza diretta dal dio Sole Nero?
Il Santo Silvio il Sung, grande Leader compianto, ha Generato il Santissimo Piersilvio Moon, gran Sailor, per la nostra Gioia, per l'Amore...
Ogni nostra Capanna, tiene un Altarino dove ai lati del Crocifisso, abbiamo i lor Ritratti, sulle Crocette, alla sommita' del Monte Vulcano.
In verita', quel Palestinese un po' terrorista, al centro, non gode di buona Reputazione; infatti lo stan tenendo a Bada, di Guardia.
Sì, aveva il Vizio di redimere le Prostitute, invece d'Indurle, di dar la Vista ai Ciechi, anzi il levarla, di negar il Paradiso Fiscale ai Ricchi...
Abbiamo Internet, dove su Fessbuk annotiamo i Gusti, le Tendenze per Educare gli Anarchici, i vecchi Seguaci del Giudaismo, le Poetesse Matte.
Ecco, la Nota Dolente.
Ad esse è negata la Strega, quella Cuncursatia dove Amelia e Silvia Presenziano eLetti...
Per fortuna mia Mamma, mi confeziono' un Corredo di Mutande intessute in Filo d'Acciaio, così, non m'ham-Mettono ai CuncurSazi...
Pero', non mi lamento: da noi si rimedian ancor ratti da Bollire, qualche rana, una Corteccia Fritta, due Bacche.
I Membri del Partito, passan con le Ultime Limousines fabbricate dal sig.Daimler nel 2011, dove il Blu' viene rinfrescato in Prussia ogni 60 anni, tendine ai vetri, color Nero Assoluto.
Pare che pasteggin a Passerotti, Saltimbocca, acqua di Pompino.
Non so, ma par che i Maschietti, vengan portati di nascosto in montagna, dai nonni, per salvar la Discendenza.
Sì, nella Valle dei Susini, dove han aperto un Buco gli Assassini.
Dicon che scorre la Linea tre della Tav: Tormento Ai Valsusini.
In realta', ne estraggon Pechblenda che l'Herr Schultz Distilla ed Energizza.
La Miniera di Salomone, Valsusina...

enrico w., novara Commentatore certificato 22.07.11 22:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*******

"TU UOMO NERO"

La polveriera é colma.

Il cerino acceso passa di mano in mano,di bocca in bocca,di parola in parola (che sono finite).

Tu"UOMO NERO",

braccio violento servo di chi é violento nelľanimo ma che non ha nemmeno abbastanza palle da praticarsela da solo la sua violenza.

TU"UOMO NERO",deciderai dove,come,quando.

Nessuno puó dire il luogo o il motivo.
Perché,se ancora non lo hai capito,sarai TU,
"UOMO NERO"a decidere.

Ogni volta che alzerai il tuo manganello,sparerai ad altezza uomo il tuo lacrimogeno al cs,prenderai a calci i nostri figli,padri,madri,fratelli,sorelle e amici,TU"UOMO NERO"sarai la scintilla.

Quando anche ľultimo dei pacifisti sará disposto

a reagire alla tua violenza per difendere

ad ogni costo i propri cari,la propria terra,il proprio futuro.

TU"UOMO NERO"avrai deciso per tutti noi.

Tanto piú diminuisce ció che ognuno di noi ha da perdere,

cosí inversamente proporzionale sará ció che TU "UOMO NERO"e i tuoi miserabili mandanti avrete da perdere.

Non importa piú quanti ancora i tuoi mandanti politici ne tengono anestetizzati,lontani dalla realtá,

non é piú importante il numero di quelli che hanno o stanno aprendo gli occhi,svegliandosi dal coma.

Quello che importa é il livello di sopportazione ad un sistema

che va di giorno in giorno a puttane.

Il livello di indignazione crescente a fronte di strumenti democratici

che i tuoi mandanti hanno comprato e disintegrato.

E questo non é certo quello che io personalmente auspico,

ma quello che solo gli idioti come TE,

al servizio del potere economico/politico,

ancora non riesce a comprendere.

TU"UOMO NERO"non sei ľultima barriera tra gli infami del palazzo e noi cittadini.

TU"UOMO NERO"stai nel letto asciutto del"FIUME"in secca che da monte sta tracimando,quando arriverá,
ti troverai tra gli infami e la"PIENA".

TU"UOMO NERO"sei ľultima barriera tra gli infami e i nostri coglioni PIENI che girano.

TU"UOMO NERO"decidi.

Donato S., Vienna 22-07-11 1

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.07.11 22:38| 
 
  • Currently 2.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER TUTTI E PER NESSUNO

Immaginare di modificare la produzione di energia, quando il potere di decidere in Italia rimane nelle mani di chi produce energia con i soliti metodi, rimane un pio desiderio.

INFORMARE E' NECESSARIO, MA L'INFORMAZIONE DEVE SERVIRE A SCALZARE CERTI POTERI E, SOLO DI CONSEGUENZA SI POTRA' MODIFICARE I METODI DI PRODUZIONE ENERGETICA.

Ora, per fare cassa, lo Stato parla di privatizzazioni e tra esse di cedere le GOLDEN SHARE di ENEL e ENI; Riuscite ad immaginare un mutamento nella produzione di energia, quando questi due colossi saranno completamente nelle mani di capitali privati? Io penso che solo mutando il controllo dei cittadini sullo Stato, e di conseguenza il potere dello Stato su chi produce energia, che si possono cambiare le cose.

Max Stirner


Da qualche anno nel Delta decine e decine di specie di uccelli marini e non hanno ricominiciato a comparire e nidificare. La primavera è fantastica, i tramonti in sacca a Scadovari sono incredibili. Ci sono persone che vengono dall'estero per vederli, basta guardare avanti e dare le spalle a quel mostro che è la centrale.
Sono i Polesani che devono impedire che venga fatto ulteriore scempio della loro terra che sarà fatta di polenta, di zanzare, di campi, di acqua, ma che resiste ancora allo scempio del cemento!!
I dirigenti dell'Enel, i politici, i sindacalisti, la gente ignorante, gli sfruttatori, vogliono lo scempio di tutti questo? E' normale, altrimenti non saremmo in Italia.

Visitate il Delta non solo d'estate, ma in tutte le stagioni, passateci qualche giorno e vedrete, sentirete, gusterete...sognerete!!!

DVP 22.07.11 22:28| 
 |
Rispondi al commento

NOTAV:........ASSEDIO NOTTURNO di DISTURBO al Presidio MILITARIZZATO a CHIOMONTE......chi vuole puo' andare su.....NOTAV "NO AL MOSTRO".......!!!!!!Per INFORMAZIONI.....anche la VERITIERA e BELLA....RADIOBLACKOUT 105.250.....!!!!!A SARA' DURAAAAAA.......ma resisteremo!!!!!SCANDALOSA la Reazione delle FORZE DEL DISORDINE ieri sera con Idranti e Spray Urticanti contro manifestazione civile....e si ballava il liscio....MAAAAAAA....!!!!GIORNALI e GIORNALISTI SCHIAVI VERGOGNOSI come sempre........FALSITA' come sempre!!!!!LIBERTAAAAAAA'.............

alberto pepe, torino Commentatore certificato 22.07.11 22:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oslo sotto attacco, bomba e sparatoria Norvegia, stop a Shengen. Strage a Utoya


QUESTA SAREBBE LA FAMOSA UE (shenghen) DOVE LA GENTE GIRA LIBERAMENTE?


Bisogna stare attenti ai permessi di soggiorno facili e alle cittadinanze date allegrament ma sopratutto ripristinare severi controlli di frontiera con espulsione a vita per lo straniero delinque nel nostro paese con REVOCA delle cittadinanze date con i matrimoni falsi e riconsocimenti di figli falsi ( occorre il DNA )

La legge della cittadinanza dopo 10 anni sempre e comunque era molto migliore.

bruno bassi 22.07.11 22:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei rispondere a UMBERTO di ALBA.......la GENTE e' OTTUSA,sai perche'?Perche' vive nella comodita' Viziata di FALSE ideologie di Vita di Benessere che di Benessere non da proprio niente......!!!!ITALIA paese senza piu' una DIGNITA' ed un CORAGGIO...che dovrebbe far dire basta essere SCHIAVI di una TIRANNIA MAFIOSA MORTIDEMONI........!!!!Le rinnovabili fanno perdere il Potere ai potenti delle energie della MORTE......gente quand'e' che CAMBIAMO e diremo BASTA?????????LIBERTAAAAAAA'..........

alberto pepe, torino Commentatore certificato 22.07.11 22:17| 
 |
Rispondi al commento


8 ottobre 2008

La notizia giunge dallo Scandinavian Renewable Energy Forum (Scan-REF), che si è tenuto nella città di Lillestrøm (Oslo) i primi giorni di ottobre. Alla sua prima edizione lo Scan-REF, patrocinato dal governo norvegese, si è posto l’obiettivo di creare nei Paesi Scandinavi un’occasione di incontro di portata mondiale per i maggiori esponenti e dirigenti del settore delle energie rinnovabili. Ad aprire la kermesse il primo ministro norvegese, Jens Stoltenberg che dalla cerimonia di apertura ha annunciato l’intenzione del Governo, per il 2009, di raddoppiare i finanziamenti erogati alle rinnovabili. I fondi statali passeranno così da circa1,2 miliardi di euro a 2,4 miliardi di euro. La Norvegia, uno trai principali esportatori di gas e petrolio, ottiene la maggior parte della sua energia elettrica da impianti idroelettrici. Lo stesso Stoltenberg ha sottolineato come il 60% del consumo totale di energia nel Paese provenga da fonti di energia rinnovabile, dato significativo sopratutto se si considera che la media europea è ancora dell’8,5%. Una politica vincente quella di questi ultimi anni che ha reso la Nazione, in materia di utilizzo di energia pulita, seconda solo all’Islanda.

Solidarietà a tutte le vittime innocenti delle guerre e del terrorismo...

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.07.11 22:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT
Intervento di Mattia Calise su expo del 21 luglio:

Questo è un voto contrario alla totale assenza di un cambio d'indirizzo, atteso sia dai cittadini che lo hanno richiesto per via referendaria, sia dalle associazioni ambientaliste con tutte le loro osservazioni alla Valutazione Ambientale Strategica (VAS) inoltrate prima della fine del 2010.

Appare infatti inverosimile con le premesse di campagna elettorale dell'attuale maggioranza, che in nome di uno stile gestionale asservito al "se no rischiamo di non farcela" si prosegua nel solco tracciato dalla precedente giunta senza alcuna significativa modifica, ma con generiche rassicurazioni di vigilanza contro le speculazioni edilizie e le infiltrazioni mafiose.

Ci sarebbe tutto il tempo per arrivare a una significativa riduzione dell'indice di Utilizzo Territoriale (UT) dallo 0,52 allo 0,15 (come preventivato dalla agenzia delle entrate) considerando che la prima scadenza vera dettata dalla tempistica del BIE è quella della ‘Gara per la realizzazione della grande piastra infrastrutturale’ prevista per il novembre del 2011”

Basterebbe seguire la felice intuzione di Boschini dei Comuni Virtuosi, modificando il progetto iniziale con l'utilizzo di infrastrutture già oggi esistenti: "quante sale, fiere, centri congressi, piazze pubbliche esistono a Milano e dintorni in grado di accogliere l’esposizione, gli incontri, le mostre, i convegni, previsti nel 2015? Nella città più cementificata del Paese non sarebbe un grande segnale di discontinuità politico-amministrativa scegliere sobrietà, parsimonia, tutela del territorio e della spesa pubblica dicendo stop al consumo di suolo e lavorando per utilizzare al meglio ciò che esiste?"
Una modifica del genere consentirebbe di lasciare a verde l’80% e oltre delle aree, accogliendo così la volontà espressa dai cittadini con i referendum.

Diversamente, i cittadini consapevoli constateranno l'avvenuto passaggio da una giunta di cementodestra, a una giunta di cementosinistra.


Ma spiegatemi solo perché cazzo mai la gente é così ottusa e scettica sulle rinnovabili..?

Come cazzo mai??

Perché non si riesce a vedere oltre al...METANO...PETROLIO...CARBONE...URANIO...

Perché cazzo siete così ottusi..???

Umberto C ;-), Alba Commentatore certificato 22.07.11 21:41| 
 |
Rispondi al commento

chi cercava alternative?
l'alternativa sono le fonti rinnovabili, senza se e senza ma

liliana g., roma Commentatore certificato 22.07.11 21:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Signori, io continuo a scrivervi qui perchè quel che ho da dire riguarda tutto.
Ogni post scritto su questo sito, ogni denuncia, ogni indignazione ha a che fare con la debolezza di pochi uomini.
Di quella debolezza spiegavo qualche dettaglio in sms sulla mia infanzia a una donna. Riguardava la vanità di un padre che non ho conosciuto se non con gli occhi di un bambino.
Quando spiegai un po' di cose su uomini bisognosi di salir su pile di denaro per risaltare c'era Berlusconi in tv. Splendido e distante dalla gente che aveva scelto di guidare.
Era il 2008.
Io stavo a lavorare da Armani e tra una poesia e l'altra a una donna, tra un ispirazione, una farsa, una lezione su arte, scrittura, uomini, vita, tra migliaia di mie cose passate ci finì quel messaggio da cui crearono il teatrino D'addario.
Signori, qualcuno ha pensato di fregar persino Berlusconi pur di difendersi da un semplice fatto. Le intercettazioni servivano alla casta. Quella 'casta' di cui parla quel bluff di Spider truman. E' venuto dopo il mio sito http://novecentoaperto.blogspot.com. Si dirotta l'attenzione sempre verso qualcosa di più eclatante, che poi si conclude in poco o niente. Signori, vi prego.
Se qualcuno di voi ha preso una copia di 'Negare l'evidenza' quando l'ha pubblicizzato il Corriere (tra la fine del 2008 e l'inizio del 2009) provi a cercare in rete il titolo. Controlli la data di pubblicazione e se è realmente ristampa. Signori, da tre cinque sette, il mio primo racconto dei tempi di scuola, alla psicologia del ragazzo in gamba a scrivere - come mi andava di essere nel periodo in cui finii in mondi dove si premiava l'apparenza - ci son fin troppi riferimenti a miei sms di vita, E nel duemilaotto volevo denunciar già una violazione di privacy nei miei confronti.
Signori, io non lo faccio per voi, lo faccio per difendere il mio lavoro da chi lecca il culo ai ricchi.
Abito in via Pisino sei a Milano, E vi dico che il caso D'addario era teatrino mediatico per distrugger un mio sms

Stefano 22.07.11 21:31| 
 |
Rispondi al commento

http://caneliberonline.blogspot.com/

venerdì 22 luglio 2011
LA TERRA CI STA' MANCANDO DA SOTTO I PIEDI E SI ASPETTA CHE SPUNTINO LE ALI !


OT

per fortuna che c'è BLOB
ho visto la sceneggiata della Vajassa* alessandra mussolini alla Camera, imprecava per piazzale Loreto e per la mancanza del processo per suo nonno.

E Osama Bin Laden? Lei è alleata e complice.
E il prossimo? Il beduino brillantinato lo stiamo facendo secco senza processo..

*http://it.wikipedia.org/wiki/Vaiassa

Renato I., Napoli Commentatore certificato 22.07.11 21:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Graduatorie di Roma "invase" dal sud
E i prof della Capitale chiedono aiuto alla Lega
---

ma questi sono SCEMI forte, ancora la guerra tra poveri e poi chiedere aiuto ai LADRONI della lega? Un appello ai ragazzi che conoscono questi infami, organizziamo una manifestazione medioevale e puniamoli senza nessuna umana pieta' , monetine arroventate alla "il marchese del grillo" con la benedizione di Alberto Sordi


giuseppe torquemada, bolzano Commentatore certificato 22.07.11 21:03| 
 |
Rispondi al commento

Quelli sono peggio delle bestie! C'è la possibilità di far funzionare centrali a fusione fredda e il CNR ha già sperimentato più volte la cosa con risultati più che positivi. Stranamente ogni volta mettono tutto nel cassetto e chi s'è visto s'è visto. Cominciamo a tagliare le mani fisicamente a chi occulta e vediamo se ne hanno ancora il coraggio.

La fusione fredda è al momento l'unica vera possibile fonte energetica per enormi estensioni. Questo è un filmato abbastanza d'epoca, ma rende bene l'idea

http://www.youtube.com/watch?v=35T-gAvaKn4

3mendo 22.07.11 20:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pietro Taricone? il solito fascista

Pietro Taricone. Taricone O'guerriero.

Direte voi, e chissenefrega? era solo un belloccio dello star system, un bel ragazzo, sorridente, pacione, non ha mai fatto del male a nessuno.. anzi, avrei voluto che avesse vinto lui la prima edizione del grande fratello..

Già povero diavolo, brutta morte, schiantato in paracadute..

Sinceramente, che un personaggio simile, amico di Iannone il fondatore di Casapound Italia, e responsabile della nascita del gruppo di paracadutismo proprio di Casapound sia morto non ce ne frega un cazzo, anzi.

Però dobbiamo fare un'analisi tpicamente marxista per così dire, l'altro giorno Taricone, prima Vianello, prima ancora Terre'Blanche e il presidente polacco Lech Kaczynski con tutto il suo staff.. che il mondo si stia riempiendo di giustizia sociale? sarebbe anche ora..

ippolita ., genova Commentatore certificato 22.07.11 20:44| 
 
  • Currently 1.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe avrei voluto sentire dai nostri politici l'abbandono del carbone invece sembra che si voglia tornare a questa materia in ragione dell'abbandono del nucleare!
Dalla padella alla brace!
Ricordo da giovane che la Centrale Elettrica di La Spezia(Enel) bruciava carbone,nella zona antistante le ciminiere ,bruciavano di notte,per non far notare la cosa,ma al mattino quando ci si svegliava si vedeva sui davanzali e sui terrazzi i residui della combustione:un pulviscolo nero che ti levava anche il respiro.
In tempi recenti sono state abbattute le ciminiere e non siè più usato il carbone,ma in compenso molti abitanti della zona, dopo quarantanni ,hanno tumori ai polmoni con il silenzio delle autorità sanitarie ed dei medici.
Questo il risultato dopo tanti anni dell'uso del carbone.

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 22.07.11 20:35| 
 |
Rispondi al commento

Ricevuto da "forzaitalia.it" :

Caro Walter,
oggi il Consiglio dei Ministri ha licenziato la prima bozza della riforma della Costituzione, che prevede tra le altre cose il rafforzamento dei poteri del Presidente del Consiglio, il Senato federale e il dimezzamento del numero dei parlamentari. Il 4 settembre ci sarà il varo definitivo del testo che poi andrà al voto di Camera e Senato.

Questa riforma si unisce al disegno di legge di riforma del fisco e a quello della giustizia, che il governo ha varato nelle settimane scorse e completa il trittico delle grandi riforme indicate dal presidente Berlusconi come l'obiettivo della parte finale della legislatura.

Queste riforme si uniscono a quelle già in essere e in via di completamento: scuola, università, federalismo fiscale, pubblica amministrazione e servizi on line, pensioni, giustizia civile, codice antimafia, codice del turismo. A questo sommario elenco vanno aggiunte tutte le misure anticrisi messe in campo per le famiglie, i lavoratori e le imprese.e, fondametale, la messa in sicurezza dei conti pubblici fatta in questi quattro anni di crisi e senza la quale il nostro paese avrebbe rischiato il fallimento.

Anche sul versante dei costi della politica il governo ha fatto la sua parte, tagliando del 20% il numero dei consiglieri comunali provinciali, degli assessori comunali e provinciali, azzerando i consiglieri di circoscrizione nei comuni e riducendoli del 20% nelle grandi città. Inoltre è stato tagliato del 30% il finanziamento pubblico ai partiti, del 10% lo stipendio dei ministri, di 1.000 euro al mese quello dei parlamentari. Nuove misure sono contenute nella manovra anticrisi appena approvata, altre ne arriveranno da Camera e Senato prima della pausa estiva e altre ancora sono contenute nella bozza di riforma costituzionale approvata oggi.

[continua nei commenti]

Valter Conti, ℳ5✰ Commentatore certificato 22.07.11 20:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho perdonato errori quasi imperdonabili, ho provato a sostituire persone insostituibili e dimenticato persone indimenticabili. Ho agito per impulso, sono stato deluso dalle persone che non pensavo lo potessero fare, ma anch'io ho deluso. Ho tenuto qualcuno tra le mie braccia per proteggerlo; mi sono fatto amici per l'eternità. Ho riso quando non era necessario, ho amato e sono stato riamato, ma sono stato anche respinto. Sono stato amato e non ho saputo ricambiare. Ho gridato e saltato per tante gioie, tante. Ho vissuto d'amore e fatto promesse di eternità, ma mi sono bruciato il cuore tante volte! Ho pianto ascoltando la musica o guardando le foto. Ho telefonato solo per ascoltare una ...voce. Io sono di nuovo innamorato di un sorriso. Ho di nuovo creduto di morire di nostalgia e… ho avuto paura di perdere qualcuno molto speciale (che ho finito per perdere)… ma sono sopravvissuto! E vivo ancora! E la vita, non mi stanca… E anche tu non dovrai stancartene. Vivi! È veramente buono battersi con persuasione, abbracciare la vita e vivere con passione, perdere con classe e vincere osando, perchè il mondo appartiene a chi osa! La Vita è troppo bella per essere insignificante".

Una vita a carbone!!!!!.

Elvis Cole Commentatore certificato 22.07.11 20:20| 
 |
Rispondi al commento

p.s. e con quello che si risparmia, tutto trasparente, si fanno degli asili.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 22.07.11 20:09| 
 |
Rispondi al commento

te ne propongo una:

http://attualizzando.wordpress.com/2011/01/13/100-chilometri-con-due-litri/

beppe, a bologna sei al 10%, perche' non fai proporre a quelli del m5s in comune di installare questo meccanismo su ogni mezzo della pubblica amministrazione?
queste sarebbe cose pratiche che anzitutto farebbero solo del bene ( e certe operazioni si moltiplicherebbero in italia creando un circolo virtuoso) e politicamente porterebbero voti al movimento molto piu' di 200 digrigante di denti.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 22.07.11 20:07| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Papa, Cicchitto: ''Leso il principio della segretezza del voto''

ahahahahahah...ah Cicchitto Cicchitto...
Proprio TU...UN PIDUISTA...parli di principi violati!...TU che con la TUA ISCRIZIONE ALLA P2 DI PRINCIPI NE HAI CALPESTATI TANTI E FONDAMENTALI DELLA NOSTRA POVERA NAZIONE!


ti RINFRESCO LA MEMORIA CICCHITTO:

La loggia massonica Propaganda Due, più nota come P2, già appartenente al Grande Oriente d'Italia, è stata una loggia "coperta", cioè segreta. È stata in seguito caratterizzata da fini di SOVVERSIONE dell'assetto socio-politico-istituzionale italiano.

e TU 'caro' Cicchitto mi vieni a parlare di Principi violati?...

Il TUO CERVELLO è un principio violato.

Dino Colombo Commentatore certificato 22.07.11 20:02| 
 |
Rispondi al commento

............" SENZA LIBERTA' COSA FARETE "????????...........COMBATTERETE????????.........Quantooooooooooo Mancaaaaaaaaaaa.........un W.WALLACE-BRAVEHEART...........per sto paese per LIBERARLO e RISVEGLIARLO........!!!!!!!LIBERTAAAAAAAAA'.............

alberto pepe, torino Commentatore certificato 22.07.11 20:00| 
 |
Rispondi al commento

comunque la forza di beppe e' cristallina quando e' propositivo.
beppe, abbiamo capito che in italia c'e' un problema.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 22.07.11 20:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OSLO si parla gia' di ALQAEDA.........ma ancora si crede alla Favoletta di ALQAEDA???????Ne siete proprio sicuri che gli attentati sono per la presenza in AFGHANISTAN truppe Norvegesi???????Maaaaaa........!!!!!LIBERTAAAAAAA'.........

alberto pepe, torino Commentatore certificato 22.07.11 19:54| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei poter votare un bel commento che parla di ALTERNATIVE, ma non ne vedo..

Renato I., Napoli Commentatore certificato 22.07.11 19:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate il linguaggio.......TG3 PIEMONTE di tutto cuore............MaVAFFANCULO vaaaaaa.......!!!!Quando ce vo' ce vo'.......come al solito notizie false sui NOTAV,e su ieri sera!!!!LIBERTAAAAAAAA'.........

alberto pepe, torino Commentatore certificato 22.07.11 19:50| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di carbone
Non è che il Bossi-nano l'hanno fatta nel carbone?
Mi sa tanto che la nave sta affondando e di carbone noi non ne abbiamo...però potramo esportarlo dalla Cina costa ancora meno(denaro) ma costa molto di più per coloro che ci stanno morendo nell'estrazione.
E pensare che la vita umana non ha prezzo eppure...per il profitto non si guarda in faccia a nessuno!
Povera terra in mano a quattro delinquenti!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 22.07.11 19:14| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento

Esperti
Negli
Escrementi
lottizzati:

Essi
Nuociono
E
Lerciano

E
Noi
Elargiamo
Lautamente.

Beppe Da Monaco (odio la mafia) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.07.11 19:06| 
 |
Rispondi al commento

Sapevo che tremorti è leghista ma che ci fosse anche "trebarre" con la data e l'ora non lo sapevo!
Amche se vi mimetizzate...vi si riconosce ..dalla puzza!
Ritornate nelle fogne!
Viva il m5*...il resto è merda politica!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 22.07.11 18:52| 
 |
Rispondi al commento

C'è puzza di MERDA, ergo puzza di TROLL...

Gianmaria Valente (cu chulaìnn) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.07.11 18:49| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi mi debbo tappare il naso!
Belin...che brutto odore!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 22.07.11 18:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Merkel ha appena siglato un accordo con la Russia per produrre energia elettrica (in Germania) con il carbone russo.
La nuova tecnologia tedesca (che penso sia quella che adotteranno in Italia) consente di riassorbire la CO2 e non inquinare.
La Germania produce una grossa quantita´di energia con le turbine eoliche e con il solare.
Ma entrambi i mezzi hanno il problema che quando non c´e´vento e quando non c´e´il sole non si produce energia.
Quando ci saranno metodi efficienti per immagazzinare l´energia prodotta, allora le due energie alternative potranno essere le uniche.
Per il momento, se si scarta il nucleare e il petrolio il carbone e´un´ottima alternativa.

Alberica T. 22.07.11 18:42| 
 |
Rispondi al commento


MASADA n° 1307. 22-7-2011. GLI INCORREGGIBILI

In Parlamento ci sono 84 inquisiti – L’etica politica – La bandiera corsara – La Camera non salva Alfonso Papa (Pdl), il Senato salva Alberto Tedesco (Pd) – Il Pdl ripresenta l’impunità parlamentare- Ogni anno spariscono mille miliardi – Chi attacca il Governo - In Gran Bretagna bocciata l’Alta Velocità- Dieci anni da Genova: spariti 200 fascicoli sui pestaggi. Promossi o prescritti i poliziotti violenti – Due chiese a confronto: Don Verzè e Don Gallo – Scandalo rifiuti in Toscana – Il confronto con la Grecia – Gli esosi rimborsi ai partiti – Il finanzcapitalismo

SACRIFICI
JENA@LASTAMPA.IT I politici dedicano la loro vita al bene pubblico
con spirito di sacrificio, dunque è giusto che abbiano qualche piccolo
privilegio...
Stai scherzando?
Sì.
(Guarda che a fare questi scherzi, ormai si rischia una coltellata!)

(Per leggerlo clicca il mio nome
oppure vai a http://masadaweb.org )

viviana v., Bologna Commentatore certificato 22.07.11 18:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Concordo, ma non c'è solo il carbone a preoccuparci, perchè vi sono anche impianti più pericolosi. Basta soldi nostri per finanziare altri mostri come i rigassificatori che fioriscono ovunque, da Ancona ad Agrigento! Il parlamento tolga la norma che regala il 71% di guadagno assicurato a queste imprese che mettono a repentaglio il territorio in maniera peggiore del nucleare! Basta fonte fossili e impianti pericolosi: col referendum abbiamo chiesto un altro futuro!

LR 22.07.11 18:38| 
 |
Rispondi al commento


Il prezzo del barile scende e i carburanti aumentano: sarà per le spese di guerra.

Cinque chili di pasta barilla costavano 4,50 euro quattro anni fa ora costano quasi 8 euro: sarà per la fame nel mondo.

Le privatizzazioni delle grandi aziende che guadagnano di più hanno come maggiori azionisti Ministeri dell'economia , del Tesoro e della finanza: sarà la globalizzazione.

La classe politica italiana è casta (vale anche per l'onorevole Di Pietro), ed è la più numerosa ed onerosa del Pianeta Terra: sarà per tranquillizzare gli italiani preoccupati del non c'è lavoro.

Fosse anche finita, meglio prenderla "bene".

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.07.11 18:33| 
 |
Rispondi al commento

IL CARBONE DI PORTO TOLLE.

E' inutile continuare nella nomenclatura delle "malefatte"!

PIU' RIMANGONO LI',PIU' DANNI FANNO!

C'è rimasto poco da elencare,se continuiamo così non basterà questa vita per completare il lavoro di scandagliamento delle malefatte di questi schifosi indidvidui.

Lo sai anche tu Beppe che più ne racconti e più ne vengono fuori!

Sempre appresso algli effetti non si arriva da nessuna parte,sono le cause che dobbiamo rincorrere.

Con quello di oggi tocchiamo un altro delicatissimo argomento,ma non l'inquinamento fine a se stesso,ma il vero e proprio "attentato alla salute pubblica"!

Se io inquino un qualsiasi pezzetto d'Italia,mi fanno il cxlo a strisce,questi ammazzano milioni di persone senza che nessuno finisca i galera!

DISATRO AMBIENTALE E ATTENTATO ALLA SALUTE PUBBLICA!!!

Non solo per Porto Tolle,ma per moltissime località italiane,e nei modi più disparati,dai rifiuti tossici,agli inceneritori passando per le scorie nucleari(poligoni inclusi).

Che facciamo un altro "libbro"?

AZIONE LEGALE COLLETTIVA,DENUNCIA ALLA PROCURA DELLA REPUBBLICA DI PORTO TOLLE!

Partiamo da qui,ma partiamo!

Della serie:

Prima schiattamo,poi je famo causa!

Continuo a non capire,non capisco l'ostilità verso lo Studio Legale 5 Stelle.

DENUNCIAMOLI TUTTI!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

p.s.

In Italia si può "spacciare" anche sangue infetto,si possono uccidere persone con opere malfatte,si possono rischiare epidemie,e si può mettere la popolazione col cxlo per terra senza pagarne le conseguenze!!!

Accendiamo questa caxxo de miccia e facciamogli saltare il cxlo,non con le bombe,ma a "norma di legge"!

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.07.11 18:33| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

(ho già commentato) volevo dire però.. secondo me oggi state tutti alla serata di beppe Vicenza, Monte Berico.. e devo ammettere che sono un pò invidiosi.. voi che siete i protagonisti del prossimo post del blog, voi che siete li ad urlare a scalciare a ridere insieme a beppe.. eh! voi che sul blog eravate prima contro,poi amici,poi di nuovo nemici.. voi che siete li.. infondo anche solo a passare la serata!! raccontatelo su fb tornati a casa.. passate parola che più saremo sul blog, più saremo nelle battaglie più ne vinceremo!! fate tesoro degli incontri con beppe come già faccio io che condivido spesso i video di beppe o di travaglio da yt,a fb.. anche senza risultati l'importante e provarci!! SALUTI!!

Domenico Granato, Cardito Commentatore certificato 22.07.11 18:31| 
 |
Rispondi al commento

Eh già, il futuro, secondo il principe Zaia, è nero. Nero, ma con ampie campiture grigio cemento e decise pennellate di cupo asfalto.
La Regione Veneto, con la complicità dei manovratori romani e la sudditanza delle amministrazioni locali, sta dando la stura a una delle più grandi operazioni di devastazione mai compiute nel nostro Paese! Con l’ingordigia e l’arroganza ormai tipiche dell’italica casta, le cricche politico-economiche venete (ma non solo) sembrano voler arraffare il prima possibile le più ghiotte chance speculative, come a voler “far sù” l’argenteria di casa prima di essere sommersi dalla marea montante di una crisi finanziaria e politica in piena virulenza e di un dissenso civile esplosivo. Si sta facendo tutto in gran fretta e nella massima “riservatezza”, a ridosso delle ferie, cambiando le leggi, forzando le procedure e agendo con criteri d’urgenza a tutti i livelli. I fatti di Porto Tolle lo dimostrano.
La devastazione, che interesserà il cuore della regione per 28 chilometri tra Padova e Venezia (il cosiddetto “Bilanciere del Veneto”), non risparmierà certo il Parco del Delta che subirà gli effetti dell’autostrada Orte-Mestre e quelli del Porto-Polo logistico di Dogaletto, in fregio alla Laguna (per i dettagli www.infocat.it). Il quadro tragico e surreale che i faccendieri nostrani vogliono dipingere sul territorio veneto ha preso avvio questo mese con la firma dell’accordo di programma per VenetoCity, l’obeso parassita di quasi 2 milioni di metri quadri, di iniziativa privata, che fagociterà enormi risorse, sgranocchiando il tessuto economico e sociale, si vascolarizzerà di gigantesche infrastrutture, sottraendo altro territorio, e defecherà inquinamento, rifiuti, impoverimento, rischi per la salute e la sicurezza della popolazione.
I Comitati e le Associazioni per la difesa del territorio, con le associazioni di categoria, da anni spendendo ogni energia per contrastare questa delirante visione di sviluppo e di futuro.
Sosteniamoci tutti!

Re R., Venezia Commentatore certificato 22.07.11 18:23| 
 |
Rispondi al commento

Non esiste niente ma proprio niente che questa feccia chiamata governo e queste marionette chiamate opposizione, ci possa meravigliare. Questi non sono politici ma imbroglioni, si intendono di politica come un contadino di fisica nucleare, per cui faremmo meno danni se li pagassimo a vuoto per stare seduti a giocare a scopa che cercare di farli lavorare, sono proprio come il carbone: acceso brucia e spento tinge. Dove posano i piedi non cresce più erba. Sono entrati in politica per arricchirsi e se ne fregano che non ci capiscono niente e provocano disastri, le loro mani sono artigli nati per sradicare non per seminare quindi, di che ci meravigliamo se in una ventina di anni hanno fatto terra bruciata del nostro Paese? Il loro scopo lo hanno raggiunto si sono arricchiti tutti, chi più chi meno lasciando macerie dietro di loro. Non funziona più niente, l'Italia una repubblica fondata sul lavoro, non ha più lavoro. Gli italiani ripudiano la guerra e ne abbiamo tre in corso. La legge è uguale per tutti e i delinquenti veri non si possono toccare per via dell'immunità. Ci può essere ancora qualcosa che ci possa meravigliare? Forse la vendita dei monumenti! Ancora a fare questo non sono arrivati. Quello che ci deve meravigliare è il comportamento dei nativi di questo Paese. In ogni parte del mondo gli abitanti insorgono contro i delinquenti che devastano le loro città ma noi no. Noi li lasciamo fare quasi si trattasse di una catastrofe naturale, quasi che questa classe politica sia una maledizione o una fattura impossibile da scongiurare e ce ne stiamo in disparte in attesa della fine. Se al posto dei moderni italiani ci fossero gli uomini della caverne, combatterebbero con le pietre anche contro i dinosauri. Ma noi siamo superiori, siamo un popolo civile e pacifico e non possiamo ribellarci usando la violenza, possiamo solo pregarli di ucciderci senza farci soffrire troppo e come i martiri, illudiamoci di trovare nell'aldilà un popolo di angeli a servire noi.


Chi di voi mi portera' le arance al carcere di buoncammino???
http://pinoz6700.blogspot.com/

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 22.07.11 18:04| 
 |
Rispondi al commento

Utilizando gli assegni per metafora,
consideriamo che l'italia sia in realtà
un paesotto dove la politca ha prelevato dai
conti dei cittadini una valanga di denari. E fin
qui non siamo ancora nella metafora perchè è
del tutto vero. Consideriamo che i politicanti
si siano messi in tasca i denari anzichè farne
un uso mirato al bene pubblico. E siamo ancora
nella realtà e non nella metafora.
Consideriamo ora che lo sperpero dei denari degli
italiani sia avvenuto attraverso una infinità
bestiale di assegni, e che un bel giorno il
popolino stralunato da decenni e rincoglionito di
natura, attraverso "sane informazioni" e perchè
no attraverso una crescente crisi economica
decida di denunciare il furto degli assegni.

La magistrtura si mette all'opera e piano piano
scopre una serie di fattacci puzzolenti, chiede
il blocco degli assegni popolari e comincia a
controllare le girate degli stessi, a cominciare
da chi li ha messi all'incasso e via così
andando indietro fino a colui che li ha emessi.

Beh! Qualcuno o tanti non si sono accorti che
di metaforico c'è assai poco in tutto ciò
perchè di fatto è quello che sta succedendo.
L'intera classe dirigente-politica del paesotto
è in un modo o nell'altro invischiata in un
immenso "palazzo" stracolmo di scatole Cinesi.

Nel 92 la magistratura entrò nel palazzo ma si
fermò alle cantine e al pian terreno.
Oggi stanno rovistando all'interno delle scatole
Cinesi e puntano ai piani alti con l'intento
di portare a termine il lavoro iniziato 19 anni
or sono.

I nomi e i cognomi che si trovano all'interno
delle scatole in linea di massima si sanno o
si immaginano. Vedremo come hanno fatto a
girare i titoli, speriamo presto.

Nel frattempo, e questa è la nota più dolente
dell'intera metafora, essendo che gli assegni
appartengono al popolino, non sarebbe il caso
(e mi rivolgo alla magistratura) di trovare il
sistema per togliergli dalle mani il carnet
al fine di non rendere vano l'intero lavoro
e semmai lasciare 2 spiccioli?


Moreno Corelli Commentatore certificato 22.07.11 17:54| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |
Rispondi al commento

allevano maiali, e piano piano il loro aspetto trasmuta. non più parole ma grugniti,in attesa del trogolo serale. allevano maiali e come loro urlano nell' ora della morte. allevano maiali e vengono macellati a loro volta.allevano maiali, e nella loro mano troverai solo una ghianda.

Stefano magone (bipbipziomar), reggio emilia Commentatore certificato 22.07.11 17:52| 
 |
Rispondi al commento

Leganord = Mafia allo stato puro !

Zaia e cota alcuni dei veri capi occulti e organizzati della nuova mafia al nord.

Informarsi come cota e con quali mezzi ha vinto in piemonte, oltretutto ha anche vinto solo per una manciata di voti.
In piemonte la vittoria della lega è avvenuta attraverso la truffa e l'inganno senza contare i morti tenuti in vita attraverso le firme falsificate (vedi la condanna).

http://www.ilmessaggero.it/articolo.php?id=154493&sez=HOME_INITALIA
http://www.cronachelodigiane.net/article-le-condanne-per-le-firme-false-in-piemonte-78286167.html
http://www.ilmessaggero.it/articolo.php?id=154493&sez=HOME_INITALIA
http://www.ilgiornale.it/interni/piemonte_firme_false_condannati_due_giovine_pdl_non_cambia_nulla/cota-piemonte-firme-false/30-06-2011/articolo-id=532398-page=0-comments=1
http://www.lapresse.it/politica/firme-false-regionali-piemonte-condannato-alleato-di-cota-1.12886
http://www.torinotoday.it/politica/firme-false-pensionati-per-cota.html
http://www.ilquotidianoitaliano.it/gallerie/2011/06/news/firme-false-alle-regionali-del-piemonte-condannato-giovine-98391.html/
http://www.agi.it/politica/notizie/201106301015-ipp-rt10038-regionali_piemonte_giovine_condannato_per_firme_false
http://www.gexplorer.net/notizie/2011/07/cronaca-firme-false-in-piemonte-giovine-condannato-a-due-anni-e-otto-mesi/

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.07.11 17:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avete votato Pisapia...... lui lo stronzo ha votato Berlusconi-Bossi!
Clik! e un vaffancuolo quotidiano!
Viva il m5* il resto è ...merda verde-celeste!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 22.07.11 17:48| 
 |
Rispondi al commento

VOGLIO SOLO RICORDARE A TUTTI CHE UNA SIMILE SITUAZIONE LA VIVE TARANTO CON UNA ALTRETTANTO TORRE ROSSA E BIANCA (LA 312) CHE EMETTE DIOSSINA H24 ED ORA NE EMETTERA' IL DOPPIO PERCHE' HA AVUTO L'AUTORIZZAZIONE INTEGRATA AMBIENTALE (AIA) CHE LE PERMETTERA' DI RADDOPPIARE LA PRODUZIONE DELL'ACCIAIO E DEI MORTI PER TUMORI. SEI GIA' VENUTO UNA VOLTA IN QUESTA CITTA' PER IL TUO SHOW, SAREBBE IL CASO CHE VENISSI SOLO PER RENDERTI CONTO DELLO SCEMPIO CHE SE NE FA DI UNA COMUNITA' DI CITTADINI CHE HANNO L'INDUSTRIA IN CASA A DUE PASSI . LO SANNO TUTTI MA NESSUNO E' PORTATORE DI UN CORAGGIO ALLA DON ABBONDIO PER FAR CHIUDERE QUESTA FABBRICA DI MORTE. NEMMENO IL NOE DEI CARABINIERI CHE HA CHIESTO IL SEQUESTRO HA POTUTO AVERE RISPOSTA DA UNA MAGISTRATURA SORDA A QUALSIASI RICHIAMO. LA DISPERAZIONE ORAMAI E' LA NOSTRA COMPAGNA DI TUTTI I GIORNI.

DEEDY DURMONT 22.07.11 17:35| 
 |
Rispondi al commento

si è svolto il funerale del tapino SUICIDA Mario Cal con tanto di cerimonia religiosamente religiosa e cattolicissimamente cattolica.

Ho visto un re Sa l'ha vist cus'è? 22.07.11 17:30| 
 |
Rispondi al commento

Ho notato in tv una cosa strana:la Merkel, Sarkozy, Cameron e altri capi di stato quando si spostano in auto per convegni incontri e altro, le loro automobili sono rigorosamente del paese che rappresentano, così pure le polizie ecc.ecc. mentre i nostri politici sfoggiani macchinoni di tutte le fatte, questo e l'ennesimo schiaffo a noi Italiani, si vendono per una mercedes o audi poveri esseri piccoli.Il parco macchine deve essere rigorosamente italiano, se non capiscono neanche questo come pensano di risvegliare in noi l'amor di patria, una Merkel che vede arrivare berlusconi in mercedes penserà? non si fida neanche delle auto che costruiscono nel loro paese,certo che noi tedeschi, facciamo le cose per bene,Sarkozy gira solo con macchine francesi,guardate Obama o tutti i presidenti degli Stati Uniti da 50 anni a questa parte con cosa si sono spostati anche quando andavano in paesi esteri, i nostri politici pur di avere la mercedes passano sopra orgoglio o ragione di stato.Basta fare un giro su google eart e visitare le altre città europee in germania si vedranno solo mercedes,bmw, in francia solo auto francesi in inghilterra solo roba loro,in Italia di tutto e di più. Quando poi incontri un'imprenditore italiano, sfoggia un audi, ed e contento lo scemo, aiuta l'economia di un altro paese e ride, ah è vero in Italia per fare impresa basta pagare il politico di turno.Pensate solo, che agnelli definito come imprenditore che tutto il mondo ci ividiava, gli operai li pagava solo se lavoravano, quando non aveva lavoro pagavamo noi con la cassa integrazione,dalle mie parti si chiama schiavismo, o sfruttamonto di posizione dominante, invece i sindacati plaudevano agli accordi,e facile battere il marciapiede con il culo degli altri.

Maurizio Giannattasio, Vado-Monzuno Commentatore certificato 22.07.11 17:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MARCIA SU ROMA 2011!!!! *** NO POLITICA ***

http://en.netlog.com/socialrevolution/blog/blogid=4333639

SOCIAL REVOLUTION 22.07.11 17:24| 
 |
Rispondi al commento

Una forte esplosione ha danneggiato gli uffici governativi nel centro di Oslo, colpendo anche quello del primo ministro Jens Stoltenberg, e ha provocato un morto e diversi feriti. Lo riferiscono un testimone Reuters e la tv norvegese Nrk.

Non si conosce la causa dell'esplosione, ma i resti di un'auto che si trovava davanti a un edificio e i danni farebbero pensare a un'autobomba. Polizia e vigili del fuoco non hanno fatto commenti in proposito.

L'esplosione ha mandato in frantumi le finestre dell'edificio di 17 piani che ospita l'ufficio del premier e i vicini ministeri, tra cui quello del Petrolio, che è in fiamme.

La strada è piena dei resti dell'esplosione, mentre dalla zona colpita si alza del fumo scuro.


La Norvegia, membro della Nato, in passato ha ricevuto minacce dai leader di al Qaeda per il coinvolgimento in Afghanistan. Ha anche preso parte alla missione Nato in Libia, dove Muammar Gheddafi ha minacciato di colpire per ritorsione l'Europa

Mariano Conti Commentatore certificato 22.07.11 17:17| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, non c'e' solo Porto Tolle, lo sai bene!

Li' almeno il PD e' contrario, qui da noi (forse il carbone della tessera n.1 e' diverso, e' veramente pulito e profuma alla violetta) PD piu' e meno L vanno d'amore e d'accordo.
Qui a Vado Ligure (Savona) in una delle TRE centrali a carbone della Liguria, striscia di terra sul mare a vocazione turistica, la proprieta' Tirreno Power (la longa manus di Debenedetti), dopo aver aggiunto due gruppi a metano pretende di ampliare a carbone.
Contrari tutti i partiti tranne PD piu' e meno L. Contrarie le associazioni e la gran parte della popolazione e un buon numero di sindaci dei paesi intorno, giunte di ogni colore. Disponibili dati drammatici su inquinamento e aumento di morbilita', tanto che c'e' anche un esposto alla magistratura.
Non c'e' alcun bisogno energetico che giustifichi un ulteriore scempio e danno al turismo, solo speculazione.
Ma niente da fare, passate le comunali la Regione a maggioranza centro sinistra (quello stesso PD che prima delle scorse regionali chiedeva voti e firme contro l'ampliamento), non solo autorizza, ma apre la strada perche' anche i vecchissimi gruppi a carbone continuino a funzionare e siano via via sostituiti da altri nuovi.

Avremo alla fine una delle centrali a carbone piu' potenti d'Italia! A due passi dall'isola di Bergeggi, dalla riviera di Ponente. Una pietra tombale sul turismo e sulla salute delle persone.

Ma noi continuiamo a lottare, anche contro lo schifo dei politici che tradiscono i loro elettori e di un sindacato che voleva fare "uno sciopero generale contro gli ambientalisti!"
Faremo ricorsi legali e proteste civili.

milena d., savona Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.07.11 17:10| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento

Ai MORTIDEMONI del POTERE OCCULTO non interessa niente.....solo avere e mantenere il POTEREEEEEE......!!!!AMBIENTE......figuramioci.....Business e Soldi per loro e' un ambiente..!!!!CARBONE/NUCLEARE/PETROLIO etc,tutte cose MORTE.....ma i MORTIDEMONI amano la MORTE....."altrui pero'"!!!Porto Tolle ancora lei.....una centrale Devastante,riaprirla e riconvertirla.....Maaaaaa.....proprio vero che e' nella nostra natura Ucciderci.....!!!!!ITALIAAAAA.....che paese delle BALLE che seiiiiiii........!!!!!LIBERTAAAAAA'..........

alberto pepe, torino Commentatore certificato 22.07.11 17:04| 
 |
Rispondi al commento

Devono regolare l' imbottitura superiore nell' abitacolo di Al Tappone. Scende sempre più spelacchiato. O sarà una crisi di rigetto? che ci sia la mano dell' Angelino Jolie? per apparire più bello e cancellare l' espressione da sub?(senza muta naturally).

Stefano magone (bipbipziomar), reggio emilia Commentatore certificato 22.07.11 16:57| 
 |
Rispondi al commento

NOTAV:......MARONI avevi detto niente ESERCITO.....la VALLE non sara' MILITARIZZATA.....????Infatti si vede......!!!!!CHIOMONTE come KABUL........cose belle della vita!!!!!!IERI sera serata danzante con orchestra di liscio,e FORZE DEL DISORDINE hanno usato IDRANTI e SPRAY URTICANTI........cose belle della vita.....!!!!NOTAV INFO articolo!!!!!STASERA dalle 18 ancora RESISTENZA su al PRESIDIO MILITARIZZATO.....vedremo cosa faranno!!!!A SARA' DURAAAAAAAA.....loro non si arrenderanno,NOI NEMMENO!!!!NOTAV NO AL MOSTRO.....TAV e' MORTE......LIBERTAAAAAA'........

alberto pepe, torino Commentatore certificato 22.07.11 16:52| 
 |
Rispondi al commento

...a beppe : ...non lottare più, hai fatto e detto di tutto, io ti vedo ti ammiro ti invidio (per la tua grande "forza" ),da quando facevi quella trasmissione " c'era una volta l'america...."; la gente quando gli parli di tav, centrali , rifiuti,corruzioni, non dico che non ascolta o non capisce,perchè ride a "denti stretti" (o almeno io l'ho fatto quando riesco a venire in un tuo spettacolo ravenna cervia....)e perciò qlc. entra in testa.... ma tutto questo è una malattia un "cancro" purtroppo maligno dove la chemio non basta. c'è e ci sarà sempre. deve cambiare la mentalità o meglio le prossime generazioni, io non sono un pessimista ma lasciatelo dire da una persona che nel suo "piccolo"ne ha viste di nefandezze, noi non ci riprendiamo più!, lo sò che è scomodo ,sconfortante e probabilmente non riuscirai a leggerlo personalmente questo msg. ma lo scrivo per marcare sul tuo blog,( per nn sò quanto tempo...) un pensiero ed una convinzione che ho...sperando che le persone giovani che leggeranno questo sappiano che sono loro il futuro e che spero non si arrendano al "sistema",fatto e costruito purtroppo (ed è scomodo dirlo) dai loro nonni ed anche dai loro o dai propri genitori ...grazie cmq. per il coraggio e la forza che metti. "tutto cambia e si trasforma nulla è eterno...". grazie sig. grillo....

roberto dall'ara 22.07.11 16:48| 
 |
Rispondi al commento

ohhh!! ma che sciocchino!!! Ho letto che Nonno Giorgio difende le toghe. Ho letto male, pensavo si fosse allineato al Nano Siffredi ed avesse sostituito toghe con troie! Ma che sciocchino!!!
Cara Casta, un solo pensiero mi giunge: cavv' vegna' n' cancher!! da cunter du' a du' finchè d'veinten dispar!!!

Stefano magone (bipbipziomar), reggio emilia Commentatore certificato 22.07.11 16:46| 
 |
Rispondi al commento

Contro il blocco degli articoli de ilfattoquotidiano.it su Facebook, usa questa immagine per il tuo profilo e condividi i nostri link. Grazie a tutte e tutti!
Against the block of ilfattoquotidiano.it articles, use this image for your profile and share our links. Thanks to everybody! https://www.facebook.com/ilFattoQuotidiano

albano fini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.07.11 16:44| 
 |
Rispondi al commento

Va bene Beppe, va bene. Però che si fà o si farà? con un 3% contro chi combattiamo? contro i mulini a vento? ( magari se fossero eolici! ma lo sai che il 6% delle pale della Puglia non è nemmeno stata attivata? hanno preso solo i "dineros", perciò quando passate dalla Puglia contatele, solo 6 su 100 sono funzionanti, le altre sono delle belle statuine, non ci sono nemmeno le condotte elettriche, andate, andate a controllare lungo il percorso verso la pala, e, sorpresa! nun c'è stà più u' filo!! e attenti che nun se ne accorgano sennò ssù duluri!!). Ohèèè!! Svegliaaa!!

Stefano magone (bipbipziomar), reggio emilia Commentatore certificato 22.07.11 16:40| 
 |
Rispondi al commento

probabilmente ci sono dei sistemi tecnologici per minimizzare l'inquinamento però i costi aumenterebbero e poi la negligenza da una parte ( errore umano) e l'azione criminale di qualcheduno ( arricchimento eludendo le attività di protezione dall'inqunamneto) porterebbero tutto in merda come al solito.

Se si mettesse la pena di morte ed il sequastro di tutti i beni per il disastro amibientale che ne pensate?

bruno bassi 22.07.11 16:33| 
 |
Rispondi al commento

Napoli 22 luglio 2011-
I legali dell’on. Papa, detenuto da ieri presso il carcere di Poggioreale a Napoli, hanno intenzione di presentare un’istanza al Gip del Tribunale affinché il loro assistito venga, al più presto, trasferito ad altro carcere per allontanarlo dai delinquenti comuni reclusi nella stessa Casa Circondariale, con i quali é in continuo contatto.

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
L’istanza proposta è in linea con il programma per il recupero e la rieducazione dei detenuti ristretti per reati comuni e, nel caso specifico, ha lo scopo di scongiurare il rischio concreto che, a contatto con l’on. del partito dell’amore (per i soldi), detti detenuti possano anch’essi trasformarsi in delinquenti incalliti e dunque difficilmente recuperabili...

Franco F. Commentatore certificato 22.07.11 16:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

[Paolo si, e' un sfacciatissimo OT]

Incre - fucking - dibile.

Non e' possibile condividere il link de Il Fatto Quotidiano. Sembra che si tratti di un attacco "anomimo".

Aiutate:

Postate (Share) un link del Fatto.
Click "Let us know".
Vi chiederanno : "what did you try to post. [Che cosa hai provato a postare]

Scrivi : "Il Fatto Quotidiano, national newspaper"

"Explain why you think this was an error."
[Spiega la ragione perche' credi questo sia un errore]

Scrivi : “Il Fatto Quotidiano is a newspaper and stands for freedom of speech!”
[Il Fatto Quotidiano e' un giornale e rappresenta la liberta' d'espressione]

-------

Questo e' tutto.
Non e' necessario scrivere la traduzione in italiano.
Tre minuti.
Non ringrazio nessuno.
E' un dovere.

Valter Conti, ℳ5✰ Commentatore certificato 22.07.11 16:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Soluzione:fate amministrare a un penati lui sà come districarsi, da sindaco di un piccolo centro e volato al fianco di bersani per capacità, dirà il partito, ma di tutt'altro avviso e l'imprenditore, ha detto che gli ha dato i soldi, e i magistrati.Ah questi politici, poverini sono sempre in mezzo a soldi,donne, lo fanno per noi si sacrificano. Se non vogliamo finire i nostri giorni in agonia arrabbiandoci nel sentire l'ennesimo penati coinvolto al quale faranno di tutto per tirarlo fuori dicendo l'indicibile, dobbiamo fare una cosa sola pulizia mettere al timone giovani e dare regole, come quelle del Movimento Cinque Stelle.

Maurizio Giannattasio, Vado-Monzuno Commentatore certificato 22.07.11 16:12| 
 |
Rispondi al commento

MARCIA SU ROMA 2011 ** NO POLITICA **


http://en.netlog.com/socialrevolution/blog/blogid=4333639#blog

SOCIAL REVOLUTION 22.07.11 16:10| 
 |
Rispondi al commento

Alternative?

Energia geotermica

http://it.wikipedia.org/wiki/Energia_geotermica

Studiate invece di fare gli INVECISTI

ciao,a dopo

Renato I., Napoli Commentatore certificato 22.07.11 15:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leganord = Mafia allo stato puro !

Zaia e cota alcuni dei veri capi occulti e organizzati della nuova mafia al nord.

Informarsi come cota e con quali mezzi ha vinto in piemonte, oltretutto ha anche vinto solo per una manciata di voti.
In piemonte la vittoria della lega è avvenuta attraverso la truffa e l'inganno senza contare i morti tenuti in vita attraverso le firme falsificate (vedi la condanna).

http://www.ilmessaggero.it/articolo.php?id=154493&sez=HOME_INITALIA
http://www.cronachelodigiane.net/article-le-condanne-per-le-firme-false-in-piemonte-78286167.html
http://www.ilmessaggero.it/articolo.php?id=154493&sez=HOME_INITALIA
http://www.ilgiornale.it/interni/piemonte_firme_false_condannati_due_giovine_pdl_non_cambia_nulla/cota-piemonte-firme-false/30-06-2011/articolo-id=532398-page=0-comments=1
http://www.lapresse.it/politica/firme-false-regionali-piemonte-condannato-alleato-di-cota-1.12886
http://www.torinotoday.it/politica/firme-false-pensionati-per-cota.html
http://www.ilquotidianoitaliano.it/gallerie/2011/06/news/firme-false-alle-regionali-del-piemonte-condannato-giovine-98391.html/
http://www.agi.it/politica/notizie/201106301015-ipp-rt10038-regionali_piemonte_giovine_condannato_per_firme_false
http://www.gexplorer.net/notizie/2011/07/cronaca-firme-false-in-piemonte-giovine-condannato-a-due-anni-e-otto-mesi/

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.07.11 15:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ok niente Nucleare niente carbone ma.... non è che con la bacchetta magica possiamo far sorgere il sole la notte perchè serve per i pannelli fotovoltaici?oppure far soffiare il vento quando c'è bonaccia per le torri eoliche?oppure far girare le turbine idroelettriche quando scarseggia l'acqua?Bisogna assicurarsi la possibilità di poter produrre energia anche in quei momenti che vi è un bisogno immediato ed in questo bisogna investire sulla ricerca Idrogeno,Biomasse,Geotermia.

F.N. 22.07.11 15:48| 
 |
Rispondi al commento

Follia,follia allo stato puro.
Parlare di carbone "Pulito" è come chiamare un agenzia di trasporti "Caronte". Prima o poi,scavando,lo trovi qualcuno che ti traghetta all'inferno.

ROBY ROCK Commentatore certificato 22.07.11 15:46| 
 |
Rispondi al commento

Quando effimeramente si scandisce un fabbisogno di esistenza così 'esigente' (e vuoto), automaticamente (e quasi inconsapevolmente) la natura o qualsivoglia intralcio diventano solo barriere sperabilmente aggirabili: in qualsiasi modo e comunque al fin superiore 'dell'ingrassamento' (capace di bucare persino l'inconscio, che pur c'è). Se Bush tortura un piccolo o grande rais; se l'Occidente invade la terra dei papaveri (non quelli delle fiabe, ma delle piantagioni ed esportazioni di oppio: che, guarda caso, dati Unicef danno triplicate rispetto a quando la Civiltà non c'era...); se un colonnello diventa improvvisamente cattivo; se il globo abbiente e gaudente riduce il proprio decoro e bilancio (anyway) a un ululare di Borsa; se non troviamo più uno straccio di essere umano competente e razionale; se ci interessa più mantenere telefonino, schermo hd, abbonamenti vari e futilità infinite (oltretutto, uppercut indecoroso all'altro emisfero che soffre e incredibilmente non ci scuote) piuttosto che vivere di banali, naturali e immense cose, beh, allora dovremo per forza ricorrere al carbone, all'ossido di carbonio, fondamentalmente al petrolio ("ne ha rovinati più lui che l'orgoglio", parafrasando e invertendo i pensieri di Vasco). Credo che l'uomo debba decidere il proprio divenire, libero di progredire o autodistruggersi. Certo, non solo per simpatia grilliana (perchè tutti la ribattezzano grillina?), ma i sintomi non inducono certo all'Avvenire...

homofaber 22.07.11 15:43| 
 |
Rispondi al commento

beppe sto impazzendo....
post post post post...
la gente che legge il blog e' cosapevole di tutto cio'...
e' l'italiano medio che e' da portare in piazza!!

QUANTO MANCAAAAAAAAAAAAAAAAA?????

paolo fiorilli 22.07.11 15:41| 
 |
Rispondi al commento

dalle ciminiere delle centrali nucleari esce solo vapor d'acqua, le scorie si possono stoccare in tutta sicurezza.

niente nucleare? per produrre energia in quantità significative e in continuità allora restano i combustibili fossili; eolico e solare, ormai lo sanno tutti, possono servire solo a coprire le briciole del fabbisogno nazionale (e quasi nessuno sa che per produrre un pannello solare serve molta più energia di quanta riesca lui a ricavare dal sole in 15anni di funzionamento; bel sistema ecologico il solare!!!).

è paradossale il fatto che chi non vuole le centrali nucleari non voglia neanche quelle a combustibili fossili ( e neanche quelle a biomasse!) L'elettricità , allora, come la produciamo? Facendo pedalare un paio di milioni di grillini giorno e notte? altre possibilità?

Bisogna scegliere, o nucleare o combustibili fossili; qual è il male minore? L'elettricità bisogna produrla,non ci son storie.

Luca Pinali 22.07.11 15:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

si ! cambiamo il mondo ! gli altri fanno tutti schifo ! noi siamo gli eletti, noi siamo i migliori!

La nostra forza è nei cofanetti di DVD a 27 euro !

anche GRAMSCI dalle sue prigioni vendeva i CD ma, poverino nel 1930 non avevano ancora inventato i lettori CD !!!

elisa c. como 22.07.11 15:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi di voi mi portera' le arance al carcere di buoncammino???
http://pinoz6700.blogspot.com/

Giuseppe D., CAGLIARI Commentatore certificato 22.07.11 15:27| 
 |
Rispondi al commento

ha scelto di andar foera de’ bal.
Ha portato con sé cose segrete:
le verità del don che non è prete !

ippolita ., genova Commentatore certificato 22.07.11 15:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ANNI 90
Negli anni 90 io avevo 5\10 anni, i tramonti estivi erano magnifici di un arancio zucca molto acceso, il vento era freschissimo e l'aria la sera sempre un pò umidiccia.. si stava bene e il periodo dell'anno che preferivo l'estate!! l'inverno era freddo, si ma si alternava a lievi temporali a tiepide giornate quasi primaverili.. l'aria era si già inquinata da tutte le sostanze presenti anche oggi, tutta via il cielo aveva ancora voglia di contenerle,e di resistere!
**2000
Constatato che esistono alcune sostanze in grado di modificare il clima, di nuocere alla salute della flora,e della fauna (uomo compreso) non si e deciso di cominciare a pensare ad un modo per fare a meno di queste sostanze, anzi più si va avanti più ne saremo assuefatti..
**2010
L'estate e diventata caldissima, la notte fa caldo e l'umidità aumenta i suoi effetti a tutte le ore ed in qualunque momento della giornata,d'inverno piove continuamente per giorni,mesi.. e avvolte viene anche giù la neve (cosa che negli anni 90 mai avrei pensato di vedere)
**Le sostanze che dovevano\ci sono..
alcune sostanze cm lo Co2 che hanno come effetto di modificare il clima,e di uccidere che si e pensato bene di ridurre, non sono state ridotte, anzi!!
Dove arriveremo di questo passo?
Quanto caldo ci sarà tra 10 anni?
Abbiamo assistito a dei cambiamenti climatici senza precedenti negli ultimi 20 anni.. da tiepido a sempre più caldo..
eventi naturali,o causa umana apparentemente sconosciuta?
e come mai con le risorse minerarie ed energetiche come:petrolio,carbone,e gas metano.. si continua a costruire e a fabbricare con lo scopo di attingere da questi elementi, e non si incomincia a pensare a delle alternative?
Soldi? Manipolazioni da parte di petrolieri? la volontà di esaurirle solo per vedere cosa succede? la volontà di portare la gente a stancarsi in modo da causare la terza guerra mondiale?? chi risponderà,se?

Domenico Granato, Cardito Commentatore certificato 22.07.11 15:25| 
 |
Rispondi al commento

"TU UOMO NERO"

La polveriera é colma.

Il cerino acceso passa di mano in mano,di bocca in bocca,di parola in parola (che sono finite).

Tu"UOMO NERO",

braccio violento servo di chi é violento nelľanimo ma che non ha nemmeno abbastanza palle da praticarsela da solo la sua violenza.

TU"UOMO NERO",deciderai dove,come,quando.

Nessuno puó dire il luogo o il motivo.
Perché,se ancora non lo hai capito,sarai TU,
"UOMO NERO"a decidere.

Ogni volta che alzerai il tuo manganello,sparerai ad altezza uomo il tuo lacrimogeno al cs,prenderai a calci i nostri figli,padri,madri,fratelli,sorelle e amici,TU"UOMO NERO"sarai la scintilla.

Quando anche ľultimo dei pacifisti sará disposto

a reagire alla tua violenza per difendere

ad ogni costo i propri cari,la propria terra,il proprio futuro.

TU"UOMO NERO"avrai deciso per tutti noi.

Tanto piú diminuisce ció che ognuno di noi ha da perdere,

cosí inversamente proporzionale sará ció che TU "UOMO NERO"e i tuoi miserabili mandanti avrete da perdere.

Non importa piú quanti ancora i tuoi mandanti politici ne tengono anestetizzati,lontani dalla realtá,

non é piú importante il numero di quelli che hanno o stanno aprendo gli occhi,svegliandosi dal coma.

Quello che importa é il livello di sopportazione ad un sistema

che va di giorno in giorno a puttane.

Il livello di indignazione crescente a fronte di strumenti democratici

che i tuoi mandanti hanno comprato e disintegrato.

E questo non é certo quello che io personalmente auspico,

ma quello che solo gli idioti come TE,

al servizio del potere economico/politico,

ancora non riesce a comprendere.

TU"UOMO NERO"non sei ľultima barriera tra gli infami del palazzo e noi cittadini.

TU"UOMO NERO"stai nel letto asciutto del"FIUME"in secca che da monte sta tracimando,quando arriverá,
ti troverai tra gli infami e la"PIENA".

TU"UOMO NERO"sei ľultima barriera tra gli infami e i nostri coglioni PIENI che girano.

TU"UOMO NERO"decidi.

Donato S., Vienna Commentatore certificato 22.07.11 15:03| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma chè belloooo!!!dopo la chimica verde(ecologica)di porto torres,ora il carbone pulito.Fra quando la cacca bio?

gigi boi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.07.11 14:55| 
 |
Rispondi al commento

(scusate il fuori tema)

VENTI SECONDI VENTI!

E' il tempo dedicato dal TG3 per ricordare la mattanza fascista di GENOVA 2001.
Ma questa è l'informarmazione nell'era dei servi schierati a difesa del REGIME. La Giustizia, la gente massacrata, la Verità, possono fare solo due cose: aspettare in eterno o aspettare di dimenticare.
Ma coma si fa a dimenticare una cosa cosi? E' incancellabile quello che lo Stato ha fatto a tradimento ai suoi figli. Anche perchè, questa losca storia, la tramanderemo di padre in figlio e un giorno anche attraverso i libri di storia, a che le generazioni furture sappiano che il pericolo si genera solo dal potere e non da altro.

BUON ANNIVERSARIO DEL G8 2001 A TUTTI!

Loris Manetta 22.07.11 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, è evidente che è una questione di business. E quando di mezzo ci sono i soldi come possono essere assenti le banche e lo Stato?


Per chi non ne fosse a conoscenza, riporto come si evince dal sito della Consob,
i maggiori azionisti della società Enel.

Gli Azionisti rilevanti di ENEL SPA sono:

BNP PARIBAS SA 2.686%
MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE 31.244%
BLACKROCK INC. 2.737%

Ah, gli azionisti rilevanti di ENEL GREEN POWER SPA sono, anzi è:

MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE con il 69.171%.


Marco Calì

www.sapienza-finanziaria.com/

Calì Marco (sapienzafinanziaria), Monselice Commentatore certificato 22.07.11 14:36| 
 |
Rispondi al commento

il carbone costa meno, garantisce maggiori profitti. E davanti al business non c'è ambiente che tenga.

PERCHE' INIZIALMENTE NUCLEARE E CARBONE COSTANO MENO ?
PERCHE' TUTTO CIO' CHE E' SCONVENIENTE PER IL FUTURO DELL'UMANITA' COSTA MENO E GARANTISCE PIU' PROFITTI?
PERCHE' I GOVERNI NON ABOLISCONO IL BUSSINESS SUI SERVIZI PUBBLICI?
E POI CHI DECIDE I COSTI? LI DECIDONO I PRIVATI? O CERTE COSE COME L'ENERGIA E' UN BENE DI TUTTI E QUINDI I COSTI LI DOVREBBERO DECIDERE GLI STATI?
ESISTE UN PIANO PUBBLICO SUI COSTI NAZIONALI E INTERNAZIONALI?
LE MODALITA' PER RICEVERE ENERGIA ESSENDO UN BENE PUBBLICO COME L'ACQUA DEVE ESSERE DECISA DALLA POPOLAZIONE?
L'EUROPA A COSA SERVE? PERCHE' L'EUROPA NON INTERVIENE!??
CHI DEVE INTERVENIRE E FERMARLI CONCRETAMENTE?

Acul utopiA Commentatore certificato 22.07.11 14:33| 
 |
Rispondi al commento

Perché non si sente parlare del nuovo sistema di produzione di energia di cui recentemente sono state fatte delle dimostrazioni? Parlo della reazione nucleare a bassa energia inventata da Rossi e Focardi. Non voglio fare il cospirazionista ma un brevetto di tale trovata è stato già rilasciato in Italia ma la produzione dovrebbe avvenire in Grecia? Perchè? Vi chiedo con lo spirito di bloggers di ricercarne le ragioni ed interrogarne l'inventore, del quale comincio a dubitare della sua etica.
In questo momento c'é un dramma umanitario gigantesco in Somalia e si potrebbe produrre con questo sistema acqua desalinizzata per irrigare.
Il sito dell'inventore si chiama
http://www.journal-of-nuclear-physics.com/?p=185
questo link porta alla pagina dove si possono scrivere domande.... vi chiedo di farle... in massa.

Jacopo T., Sorano Commentatore certificato 22.07.11 14:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, non scoraggiarti per i dubbi che i cittadini hanno rispetto al TAV di Val di SUSA, purtroppo quelle brave persone che ti salutano e che ti manifestano la loro solidarietà ma che ti pongono una riserva per il TAV, sono purtroppo quei cittadini che ancora non vogliono capire fino in fondo. Quando mio padre con il mitra della Marina salì sulle montagne della Garfagnana come partigiano scendendo dalla Garfagnana man mano liberando insieme agli altri suoi compagni partigiani il Paese dal fascimo e dal nazismo, molti italiani continuarono a non fare nulla, non perchè erano fascisti, ma comunque non fecero nulla o poco. C'è sempre una minoranza che si deve assumere più grandi responsabilità rispetto agli altri. Noi siamo come quei partigiani, ai quali i cittadini italiani offrono solidarietà ma non capiscono che bisogna liberare il Paese anche da quelli del PDmenoL. La quasi totalità dell'opposizione ha le mani imbrattate di sangue dei La Torre, Falcone, Borsellino e di quegli agenti di polizia che sono morti ammazzati dalle mafie insieme ai loro magistrati e politici veri. Hanno le mani imbrattate di quel sangue perchè avevano avuto il mandato di andare in Parlamento per liberare il Paese dalle Mafie e dal male affare, invece hanno fatto altro. Anzi hanno fatto peggio di chi ha piazzato bombe o ha sparato. In questi ultimi mesi l'attuale Categoria Politica, perchè non è più Classe politica da molto tempo, ha capito e ha paura. Già vedo Massimo il baffetto che dice che bisogna dialogare con le associazioni di opinione del Paese. Mi ricorda l'abbraccio mortale che Massimo il baffetto e Piero lo spilungone fecero ai Girotondini, finendo per inquinarli e spaccarli. Nessun dialogo con PDmenoL e con Sel, paradossalmente sarebbe più profiquo interloquire con IDV, Rifondazione ha capito e mi pare che stia mettendosi in gioco in maniera critica e autocritica, non è mai troppo tardi. Beppe stai allegro,la rete lavora bene. Un Abbraccio. Carmine Fascella

Carmine Fascella 22.07.11 14:29| 
 |
Rispondi al commento

La rivoluzione ecologica deve passare dalla cultura e coscienza individuale. Nostri piccoli comportamenti possono portare grandi cambiamenti.

Alberto Avattaneo 22.07.11 14:28| 
 |
Rispondi al commento

mi rendo conto che il mio commento è fuori dal POST qui sopra..ma sono almeno da 3 ore che sul FATTO ON LINE non si possono condividere i LINK su FB...sono bloccati tutti i loro lINK!! alla faccia della libertà di STAMPA!!!
maria vittoria Genova

maria vittoria 22.07.11 14:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chiedo scusa,il mio commento non c'entra molto con l'ultimo articolo di Beppe..ma volevo domandare a voi:
Come mai gli articoli che parlano di D'Alema (in particolare quelli del Fatto) non sono più condivisibili su FB??

Mattia Prando 22.07.11 14:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Lega colpisce ancora!!!

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.07.11 14:03| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori