Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Lettera aperta a Siim Kallas


Sim_Kallas.jpg

Spettabile Commissario europeo per i Trasporti Siim Kallas,
le scrivo per metterla al corrente, se già non lo fosse, che lei ha una grande responsabilità nei confronti degli abitanti della Valle di Susa e, più in generale, verso gli italiani. Il traforo che dovrebbe collegare la Torino Lione è inutile in quanto le merci, si parla infatti di TAC (Treni ad Alta Capacità) e non di TAV, che transitano per l'attuale tratta ferroviaria Torino-Modane sono in costante diminuzione da anni e tutte le previsioni per il futuro confermano l'attuale tendenza. I lavori dovrebbero durare almeno vent'anni e nessun economista o esperto di collegamenti al mondo può dire quali saranno le necessità dei trasporti nel 2032. Io e lei forse non ci saremo più, ma rimarranno i figli e i nipoti di una valle sventrata e già oggi stuprata dalla militarizzazione, i cui abitanti, figli della civile Europa alpina, sono trattati alla stregua di criminali senza avere alcuna colpa se non quella di voler difendere la loro terra dalla distruzione e dalla speculazione e la salute delle prossime generazioni. Lo scavo infatti disperderebbe grandi quantità di amianto, come riportato in più occasioni da personale medico.
I politici italiani si fanno scudo dell'Europa, ma in realtà dalla UE vogliono solo i soldi, 672 milioni, maledetti e subito. Poi si vedrà. Il costo dell'opera è stimato in 22 miliardi tutti a carico della collettività, nessuna azienda privata investirebbe miliardi senza un ritorno economico. L'Italia è pericolosamente vicina al default e il ministro dell'Economia Tremonti ha chiesto e ottenuto 47 miliardi tra tagli di spesa sociale e nuove tasse. Poteva, senza il fardello di questa opera mostruosa e inutile, chiedere metà dei sacrifici agli italiani o destinare 22 miliardi allo sviluppo del tessuto industriale del Piemonte e del Paese.
Il prossimo 6 luglio ci sarà la conferenza intergovernativa Italia-Francia sulla TAC in Val di Susa. Lei ha fatto sapere, attraverso la sua portavoce Helen Kearns, che non sono ancora rispettate le tre condizioni fissate per ottenere i fondi europei: apertura del cantiere per il tunnel esplorativo di 7,5 chilometri della Maddalena, l’approvazione dei nuovi progetti e la firma di un accordo bilaterale sulla ripartizione dei costi finanziari dell’opera. Ci sono però anche una quarta e una quinta condizione che lei dovrebbe valutare: l'utilità dell'opera che non ha alcun presupposto e il consenso dei valsusini che in quella valle vivono da secoli e che, prima di ora, prima di questa colossale truffa nei confronti della UE e degli italiani, era stata occupata una sola volta nella Storia moderna: dai nazifascisti. Spero che lei si schieri per l'Europa dei popoli e non per quella degli affaristi e delle lobby. Se lo farà, le sarò eternamente grato." Beppe Grillo

P.S. Scrivi al Commissario per i Trasporti europeo Siim Kallas per chiedergli di bloccare la Tav in Val di Susa: CAB-KALLAS-WEB-FEEDBACK@ec.europa.eu

Grillo e i 3 giorni che sconvolsero l'Italia

Grillo e i 3 giorni che sconvolsero l'Italia (3 DVD + Libro)
Una voce nel deserto del conformismo italiano.

Acquista oggi la tua copia.

lasettimanabanner.jpg

2 Lug 2011, 13:35 | Scrivi | Commenti (402) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

volevo chiedervi se a novembre allle elezioni in molise sara' presente anche il movimento a 5 stelle vi prego presentatevi abbiamo un urgente bisogno di gente che non pensi a dare posti di lavoro su raccomandazioni per parenti,amici,e per favoritismi e varie bustarelle inoltre peso si sia radicata gia'da tempo una cricca di imprenditori che tramite conoscenze politiche vincano sempre appalti in questo modo non faremmo altro che agravare una situazione sociale ed economimica gia'critica...

antonio marinelli 21.08.11 15:16| 
 |
Rispondi al commento

e il Sig. Commissario...dovrebbe anche intervenire sulla necessita' di convertire i BUS URBANI in modo ibrido, recuperando l'energia di frenata.... che farebbe risparmiare piudi 140 euro al giorno a mezzo. = 40 milioni di euro risparmiati solo per l'ATM Milano!!
( e risparmiandoCi le relative emissioni)

mirco sangalli, bergamo Commentatore certificato 08.08.11 10:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

hanno oscurato tutti ivideo

francesco modugno 07.07.11 18:57| 
 |
Rispondi al commento

salve,

innanzitutto vorrei ringraziarvi per l'articolo apparso qualche giorno fa sul blog e riguardante la distruzione della mia regione, la Basilicata, da parte delle compagnie petrolifere.
Vorrei informarvi, chiedendovi di darne massima diffusione, che il prossimo 9 luglio a Viggiano in provincia di Potenza ci sarà una manifestazione per dire NO all'aumento delle estrazioni deciso dal Governo e dai politici lucani senza consultare le popolazioni, al bavaglio sui pericoli per la salute ed, inoltre, per chiedere il risarcimento dei danni provocati in questi anni, un monitoraggio affidabile dell'ambiente e il blocco totale delle estrazioni!

Grazie

Giuseppina Cutro 07.07.11 18:56| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo con Camillo...
capisco le ragioni degli abitanti della valle, la mia vera paura non è l'opera in se (a mio avviso utile per le ragioni citate nel precedente post) ma come verrà gestita la sua realizzazione.
L'Italia non può permettersi di restare fuori dai corridoi europei del trasporto su ferrovia, a chi dice che le merci viaggiano sempre meno su ferro rispondo che è appunto la rete obsoleta e fatiscente a determinare una velocità commerciale di 27KM/h, rendendo il treno non conveniente. Grandi opere come questa o il terzo valico sono indispensabili per il sistema Italia, è altresi vero che con la classe politica e dirigente che abbiamo queste opere verranno affidate a mafia/camorra e simili, allora si che il povero cittadino andra a star male..
La lotta non dovrebbe essere per la non realizzazione dell'opera (un paese senza infrastrutture non ha futuro) ma per la sua relizzazione nel rispetto delle regole, accompagnata da leggi che obblighino poi l'utilizzo della stessa a discapito del trasporto su gomma, più inquinante e pericoloso.

marco pavani 05.07.11 09:53| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
siamo già nell'Europa delle Lobby, delle Banche e degli affari. Chi crede nell'Europa oggi per me è un utopista. Diciamola come va detta ci hanno presi per il culo con una bella storiella.
Possiamo fargliela pagare: come.
Iniziando a boicottare prodotti che provengano da luoghi non graditi, da aziende non gradite; ci considerano consumatori e non persone: bene comportiamoci come tali rispediamo al mittente le loro merda di merci che vengono da fuori. Restituiamo o non utilizziamo le carte di credito, evitiamo di andare a fare acquisti la dove i grandi potentati economici ci aspettano: al supermercato e all'ipermercato. Tocchiamoli sul vivo. Siamo in guerra e allora combattiamola davvero. Se il sistema va smantellato allora iniziamo a dari i primi colpi. Tranquillo che sul grano li pungiamo nel vivo!Beppe

Beppe Fioretti 05.07.11 09:03| 
 |
Rispondi al commento

L'Europa,nata dagli interessi e non dalla politica,dimostra che i nostri vicini di casa,in questo caso i francesi,sono anche loro intruppati nel raccattare soldi dalle casse della UE.Ho seguito diverse trasmissioni che paragonavano i costi delle opere pubbliche francesi a quelle prettamente,nazional-popolari tutte dedite all'arraffo senza mezzi termini ed a questa stregua devo convincermi che TUTTO IL MONDO E' PAESE ovvero,dove governa la destra,francese,italiana,nulla cambia.Al presidente franzosen,non è concesso un comportamento come quello del nostro amato nanerottolo perchè i sudditi franzosen non capirebbero però in quanto ad arraffare,non si tira in dietro.Il nostro in compenso,fa di peggio.Ci mette allo sbaraglio,solo per scopare con qualche troia che certo non paga lui ma il suo ragioniere al quale andrà solo la soddisfazione di un annusata e della foto,poverino,al peggio e alle ristrettezze,non c'è mai limite.Perciò,al signor tal dei tali che non possono chiamare MINISTRO ma solo commissario,non gli resta che cercare di accontentare i NOUVELLE ARRAFFONES e dire che tout va bien monseur,tutto previsto. Non siamo certo combinati bene vero?

emi f., voghera Commentatore certificato 04.07.11 14:02| 
 |
Rispondi al commento

Titolo: QUANTA RETORICA IN QUESTO POST.

Ma con chi parli Grillo? Ma lo hai visto in faccia? Ma tu credi che la lobbie di bankieri che sta facendo inginocchiare uno per uno tutti i paesi del mondo, permetterebbe ad uno che abbia etica e princìpi, di occupare la poltrona di Commissario Europeo per i Trasporti? ma dai grilloooo??? La tua è retorica! Questi sono squali e della peggior specie!
Anche se mi hai bannato da tre anni su questo blog e mi costringi a scrivere da utente non certificato, io continuo ad appellarmi all'articolo 21 della Costituzione e a dire quel che penso, soprattutto perchè non offendo ma tendo a motivare la mia posizione (per esempio sulla "sinistra-sinistra" mi stai dando ragione... è un problema prioritario!!! prima ancora di berluska! Fuori questi "parassinistri" dalla sinistra! ormai è chiaro che sono "ASSOGGETTATI" al potere occulto che tanto occulto ormai non è! con una vera sinistra, oggi berluska sarebbe in esilio ad antigua e in val di susa non ci sarebbe questo macello!!!).

E tu che fai?... per paura di portare voti a berluska fai finta di dimenticare che FASciStINO e BERSANATORIO hanno MOOOOOOOLTE responsabilità su quello che sta accadendo in val susa? Tu dovresti invitare i loro elettori a votare anche il diavolo piuttosto che questi traditori!

E invece?... retorica!... dai adesso scriviamo una lettera ai potenti della Cina perchè aboliscano la pena di morte! poi una ai petrolieri perchè abbassino il prezzo del greggio... e un'altra a gheddafi che la smetta di nascondersi...
Capisco e condivido la disperazione delle persone che vengono qui a sfogarsi... ma le paragono, anche se in forma più intellettuale, a quelli che si inginocchiano davanti a sangennà "famme la grazia!"... e so che anche qui se gli tocchi il santo ti fulminano!... ma che ci vuoi fare? Qualcuno il mal di pancia di dire che sangennà miracule nunne fa'... se lo deve prendere!
(gli unici a godere... i "preti!")

franco muzzi 04.07.11 02:23| 
 |
Rispondi al commento

Se ce le diciamo sempre fra di noi queste cose non ne usciamo più da questa melma in cui ci troviamo,lo sforzo che va fatto e' di capire se c'è ancora una maggioranza di persone che vuole il cambiamento ma non passando attraverso questa ignobile politica , bensì con idee nuove e aperture mentali che permettano di fare pulizia in questo corpo cancrenoso che e' l'Italia.
Luisa

Luisa B., Torino Commentatore certificato 03.07.11 21:37| 
 |
Rispondi al commento

Ma l'Unione Europea a che serve? Ma come ragionano i politici europei? Con l'apertura delle adesioni ai paesi dell'est europeo dove ormai molte delle aziende italiane hanno spostato la produzione, mettendo sul lastrico migliaia di lavoratori italiani che hanno perso il lavoro, non sarebbe più logico migliorare i collegamenti con quella parte di Europa, dal momento che molte merci dovrebbero arrivare da est piuttosto che d ovest? Vorrei che qualcuno mi dicesse se il flusso delle merci è incrementato da e per l'Est Europa negli ultimi anni. Se così fosse sarebbe dimostrato che i politici che ci ammimistrano non aiscono per il bene della comunità, europea o italiana che sia.

francesco favaretto 03.07.11 18:15| 
 |
Rispondi al commento

Sono sempre piu' disgustato dalla classe politica con cui ci troviamo a che fare.Sono un ragazzzo di 23 anni che per riuscire a combinare qualcosa della propria vita ha dovuto trasferirsi in svizzera.Quello che non riesco a spiegarmi è come la popolazione possa permettere che i politici si ingrassino le tasche con sovvenzioni e fondi pubblici di vario genere!
Solo al vedere le stesse facce in tv a dire sempre le stesse cose, a professare le solite false promesse, a dare i contentini alla gente comune che deve sudare 7 camicie per arrivare a fine mese....basta!!!!Italiani svegliatevi!!!!!tra poco sarete di nuovo tutti con le divise in piazza ad applaudire al dittatore di turno???italia reagisci!!!!in tutto il mondo ci prendono per il culo noi qua a farci lobotomizzare dalla tv spazzatura???Italia ti prego fai sentire la tua voce!!!

Francesco Polari 03.07.11 15:13| 
 |
Rispondi al commento

E'soltanto mezzogiorno e la battaglia é gia'iniziata...

magali r., breil sur roya Commentatore certificato 03.07.11 12:19| 
 |
Rispondi al commento

@@ AnSia NewSSS:Meglio NESSUNO che un NO TAV @@

Dal nostro inviato Meneghin/monegasch.
##
Confermo:"Alberto e Charlene sì sono sposati".

Alberto é finalmente riuscito sposare quella signorina sudafricana che pochissimi giorni fa tentò la fuga verso il centro di accoglienza di Pantelleria.

Indagando fra le grandi dame e fra le comari "mone-gasche" ho scoperto quanto segue:L'extracomunitaria Charlene decise di scappare quando apprese che alle sue nozze avrebbe partecipato,in rappresentanza dell'Italia,il presidente del consiglio dei ministri italiani "berlusKazz".

La fuga,come da romanzo "rosetto",fu sventata da avvenenti doganieri principeschi.Questi bloccarono la "petit" Charlene nella zona "non VIP" dell'areoporto casalingo e la convinsero convinsero a non partire per Pantelleria.

Dopo tanti "tira e molla,più tira che molla" Charlene,per accettare di rientare nella principesca reggia,pose questo aut aut:"A rappresentare l'Italia,al mio matrimonio,voglio un esponente dei NO TAV oppure NESSUNO.

Dopo ore di trattativa,via cavo,berlusKazz ha accettato di non partecipare all'evento mondano e,come da richiesta della futura principessa,ha scelto di mandare,quale rappresentare dell'Italia,non un rappresentante dei NO TAV ma IL signor "NESSUNO",ovvero IL ministrello Alfano.
##
Meneghin/Monegasch. (L'inviato che,a differenza di Fini,non ha mai alloggiato nell'appartamento sito in Boulevard Princesse Charlotte 14 del Principato di Monaco).

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 03.07.11 12:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Presidente della Comunità Montana della Valsusina:
"Ci avevano promesso un miliardo di euri in compensazione, ma non abbiamo visto nulla".

Capito perchè protestano?

Meg 03.07.11 11:59| 
 |
Rispondi al commento

2 éuna delle truffe più ingegnose per la manipolazione sociale che si siano mai create, è intrinsecamente una guerra contro il popolo.
il debito è l'arma utilizzata per conquistare e rendere schiava la società, e l'interesse il suo sparo.
le banche centrali, con la collusione dei politici continuano a perfezionare ed espandere le loro tecniche di guerra economica creando nuove basi come la banca mondiale o il fondo monetario. Nel nostro sistema non esiste moneta senza debito. grazie per lo spazio, alla prosima.

marino vignali 03.07.11 11:52| 
 |
Rispondi al commento

Ultime notizie: nonostante l'appello degli organizzatori a non uscire dal percorso prestabilito,alcune centinaia di persone si sono staccate dal corteo per raggiungere il cantiere presidiato dalle forze dell'ordine.
Seguite pochi minuti dopo da altre duemila persone...

magali r., breil sur roya Commentatore certificato 03.07.11 11:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il danaro viene creato dal debito, attraversodei prestiti. questi prestiti si basano sulle riserve bancarie, e queste dipendono dai depositi;e attraverso questo sistema della riserva frazionaria ciascun deposito può creare x 9 volte il suo originale "valore". Determinando perdita del potere d'acquisto della moneta esistente, con conseguente aumento dei prezzi. Dato che tutta questa moneta viene creata attraverso il debito e circola in modo casuale attraverso il commercio gli individui vengono scollegati dal loro debito iniziale. si crea uno stato di squilibrio in cui la gente è costretta a competere x lavorare, al fine di ottenere abbastanza danaro dalla base monetaria, per coprire il costo della vita.vi è ancora un elemento mancante in questa equazione, ed è questo elemento che rileva la vera natura fraudolenta del sistema stesso: l'applicazione di un interesse.
quando un governo prende in prestito dalla banca centrale, o un individuo prende un prestito dalla banca, il prestito và restituito insieme ad un interesse; in altre parole tutti gli euro (o dollari) devono essere restituiti alla fine alla banca assieme all'interesse.
ma se tuttta la base monetaria viene prestata dalla banca centrale, espandendosi alle banche commerciali tramite prestiti;solo quella che viene definita principale è la nuova moneta offerta e allora dovè il danaro x coprire gli interessi sul capiatale? semplice non esiste.
l'ammontare del denaro da restituire eccederà sempre rispetto alla quantità di danaro in circolo. questo è il motivo x cui l'inflazione è una costante in economia, in quanto vi è sempre bisogno di nuovo denaro x consentire la copertura del deficit,insito nel sistema.
infine ogni volta che prendi in prestito danaro da una banca,non solo il danaro che ti viene dato è fittizio (ti aprono una linea di credito)ma è una forma di controprestazione ileggittima e rende nullo il contratto che obbliga la sua restituzione in quanto la banca non ha la proprietà del danaro. 1 continua

marino vignali 03.07.11 11:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


*****

"CESTINARE I COPIA-INCOLLA"

Paolo Rivera

******************************

Buon giorno a tutti.

"Carissimo", arrivi un po' in ritardo sull'argomento. Negli ultimi anni si voleva far notare l'assurdità dei "copia-incolla" e di quelli che non hanno niente da dire oltreché, appunto, copiare articoli in rete per poi incollarli sul blog, cercando cosi di fare una qualche "bella" figura. mah...

Comunque, "noi", non ci saremmo mai permessi di organizzare del squadrismo mediatico in merito. Chi ti credi di essere?

Quelli come me considerano l'essere umano per quello che è, non per quello che vorremmo che sia. In realtà, l'ignoranza diffusa e la mancanza di cultura generano, si, i copia-incolla, ma anche, dall'altra parte, chi li combatte. "Noi", preferiremmo commenti ben elaborati di pensieri propri e basati sulla conoscenza, cosi, per arricchire chi legge, ed arricchendo noi stessi con altre analisi e punti di vista differenti.

Questo vogliamo "noi" e questo, in realtà, vorrebbero "tutti".

Non è, dunque, il fine che ci divide, casomai, è il metodo. "Noi" pensiamo che ciò debba succedere, non per volontà altrui ma, per emancipazione culturale del singolo.

Altrimenti, il pensiero espresso non sarebbe più il frutto imparziale dell'analisi logico-scientifica ma, rispecchierebbe la volontà e l'opinione del più forte. In altre parole: non quello che dice il principio, ma quello che dico io. ASSURDO!!!

Mi vengono in mente le parole del Che: "O siamo capaci di sconfiggere le idee contrarie con la discussione, o dobbiamo lasciarle esprimere. Non è possibile sconfiggere le idee con la forza, perché questo blocca il libero sviluppo dell'intelligenza."

Ecco, questa è la vera differenza tra "noi" e "voi".

Per comprendere la differenza tra opinioni e principi in una discussione, ti consiglio la seguente lettura: "L'arte del negoziato" (Fisher, Ury, Patton).

hasta fariseo

*****


TONY () Commentatore certificato 03.07.11 11:24| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

strano che stamattina non vi sono gli ufficiali cliccatori, nonne rivoluzionare e lanciatori di epiteti : son andati tutti a susa per farsele suonare ?

Giorgio Major, Flowered Coast Commentatore certificato 03.07.11 11:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Napoli è una città molto religiosa che crede nei Santi e nei miracoli.

Prova di questo sentimento e' San Gennaro: il suo miracolo annuale lo fa.

In questi anni però, i Napoletani hanno chiesto al Santo un miracolo un po’ più impegnativo: far sparire la monnezza dalle loro strade.

Il Santo ha ritenuto il miracolo troppo faticoso ed ha consigliato di rivolgersi ad un santo del Nord, senza dubbio più allenato alle grandi fatiche.

I Napoletani allora, con in testa le Autorità cittadine, provinciali e regionali, hanno deciso di rivolgersi a San Silvio da Arcore, ora venerato a Roma.

San Silvio ha guardato giù e fatto 2 mezzi miracoli: la mondezza è quasi sparita dalle strade 2 volte.

Il guaio è che San Raffaele Cutolo ed altri Santi napoletani si sono offesi per non essere stai interpellati ed hanno fatto un contromiracolo: la spazzatura è ricomparsa in città come e più di prima.

I Napoletani erano veramente disperati, quando un nuovo Santo, San Luigi (de Magistris), propose loro di fare il miracolo completo in 5 giorni.

I cittadini, entusiasti e confidando nel fatto che i Santi non mentono, lo premiarono facendolo Sindaco (un patrono ce lo avevano già e porta male cambiarlo)

Passarono 5 giorni, ne passarono 10,20,25 e le montagne di spazzatura crescevano continuamente.

I Napoletani disperati incominciarono a rendersi conto che anche i Santi qualche volta raccontano balle.

Così decisero, con la coda fra le gambe, di tornare a rivolgersi a San Silvio.

Questa volta alla loro guida nell’accendere candele e recitare preghiere, non c’erano solo le Autorità locali, ma persino il Presidente Napolitano.

San Silvio, però, questa volta ha preso tempo con la scusa di non voler mettere le mani in una faccenda in cui sono già impegnati altri Santi Concorrenti.

In realtà si è offeso perché è stato premiato chi ha fatto una promessa che sapeva di non essere capace di mantenere, e non lui, che, almeno, 2 mezzi miracoli li aveva fatti veramente

II° parte nei sottocomment

Giorgio Major, Flowered Coast Commentatore certificato 03.07.11 11:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie anche ad una giornata radiosa,ideale per una gita in montagna,migliaia di persone in Valsusa.
Pullman e treni stracarichi di manifestanti continuano ad affluire,anche dalla Francia.

Repubblica.it tiene un bollettino aggiornato,andate a vedere..

magali r., breil sur roya Commentatore certificato 03.07.11 11:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Giogio Major

Il tuo stato di confusione mentale, traspare da ciò che scrivi: "campi nomadi regolari ed illegali"...
Cerca di far pace con il tuo cervello prima di scrivere altre minkiate come quelle che stai pubblicando stamattina. E và a Messa,visto che è Domenica...

Damiano B. Commentatore certificato 03.07.11 10:59| 
 |
Rispondi al commento

ot

Sembra che gli ot musicali non sono piu' graditi dato che non li pubblicano piu'. ok bye bye

maro sowclett Commentatore certificato 03.07.11 10:55| 
 |
Rispondi al commento

E chi è questo Carneade ?
............Siim Kallas....boh
Non giudico l'idea di mandare continuamente email a queste pedine pagate profumatamente, potrebbe essere indubbiamente un'utile mezzo per creare spinta da parte dell'opinione pubblica.
Da qui a pensare di combinare effettivamente qualcosa appellandosi a personaggi che fanno parte della struttura di potere della commissione europea, credo ne possa passare di acqua sotto i ponti !
Ma davvero si può pensare che gli artefici di una struttura corrotta e antidemocratica quale è l'Unione Europea non sappiano nulla di ciò che accade per la TAV e per tantissime altre situazioni ? Certo che lo sanno. Ci sono dentro tutti, signori miei, chi più, chi meno.
D'altro canto sono ben fermi nella convinzione di procedere sempre sulla stessa strada , negando i fallimenti degli stati per tenerli prigionieri di un mondo fondato sulla truffa , sulla menzogna.
Vi comunico cosa ha recentemente detto Jacques Attali, uno dei principali consiglieri del Presidente francese Francois Mitterrand, il quale ha partecipato alla stesura del trattato di Maastricht : bene, ha detto che la crisi dell'euro è stata prevista e pianificata " Siamo stati ben attenti a evitare di scrivere un articolo che consentisse ad uno stato membro di andarsene. Questo non è molto democratico, ma è una garanzia per rendere le cose più difficili, in modo che fossimo costretti ad andare avanti".

Questo Siim non mi rappresenta VFC


Alina F., Varese Commentatore certificato 03.07.11 10:51| 
 |
Rispondi al commento

Alemanno cerca di annacquare l'ultima aggressione fascista a Roma: "Niente politica, solo ultrà da stadio".
Certo, come a Berlino negli anni 30.
E poi a Roma all' Olimpico tutti si salutano col braccio alzato, mentre gli altoparlanti alternano Giovinezza e la canzone di Horst Wessel e lui entra sottobraccio al suocero.

mario massini, roma Commentatore certificato 03.07.11 10:48| 
 |
Rispondi al commento

http://www.notav.eu/

fulgy f., torino Commentatore certificato 03.07.11 10:31| 
 |
Rispondi al commento

Altro amico di D’Alema nei guai:
sulla sanità ora tocca a De Santis

un'altro compagno pizzicato , detentore dell'onesta' e del sapere acculturato.. purtoppo ladro e incapace!!

va a finire che ad uno a uno, demoliscono il partito

Giorgio Major, Flowered Coast Commentatore certificato 03.07.11 10:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://yfrog.com/khgrbytj

anib roma Commentatore certificato 03.07.11 10:20| 
 |
Rispondi al commento

Europa unita? solo una questione di soldi , di finanza...

uniti per le palle...

Acul utopiA Commentatore certificato 03.07.11 10:15| 
 |
Rispondi al commento

Grillo a Napoli al "FU" monnezza day!

"Sono venuto a chiedere scusa per tutto quello che e' stato fatto a questa terra qui"!

"Sono venuto a chiedere scusa per quella parte dell'Italia che io penso e voglio rappresentare"!

"Io mi sento coinvolto come se fossi nato qua"!

Grazie!

http://www.youtube.com/watch?v=5hy9ZoZZBrU

anthony ©urre (©urre©urreguaglio♫) Commentatore certificato 03.07.11 10:13| 
 |
Rispondi al commento

Bossi:
"Silvio ha chiesto alla Clinton di portare via gli uomini da lì. Mio figlio Renzo era il traduttore, embè… ancho io ho fatto da tratuttore tra Berluska e la Merkel, perchè ho andato a squola e conosco molto bene il tetesco, ma non vado mica a dircelo a tutta l’itaglia brutto
leghista del caxxo.

FANCULO VÀ…TU E QUEL TROTA DI TUO FIGLIO

Facta non verba (berluskoni mi dà il vomito), Viareggio Commentatore certificato 03.07.11 10:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

3 Luglio 1971, Parigi.

All'interno di una stanza d'hotel viene trovato il corpo esanime di James Douglas (Jim) Morrison, leader del gruppo musicale "The Doors".

Jim Morrison e "The Doors" hanno rappresentato e rappresentano per milioni di giovani e non il rifiuto di una società falsamente perbenista e benpensantista.
Una delle tante frasi "storiche" del gruppo all'interno di un loro pezzo, afferma:
"WE WANT THE WORLD AND WE WANT IT, NOW !!".

Penso che in questa epoca storica, non esistono artisti internazionali più "contemporanei" di Jim Morrison che sanno tradurre nei loro testi la necessità di riappropiarci del nostro mondo,
ORA !!!!

Ciao Jim, dovunque tu sia...

Damiano B. Commentatore certificato 03.07.11 10:12| 
 |
Rispondi al commento

L'Unità titola " Paganelli ammette: ho pagato
tangenti a Pronzato.
Bene, e D'Alema?

cesare beccaria Commentatore certificato 03.07.11 09:58| 
 |
Rispondi al commento

Migliaia di persone si stanno radunando sotto il forte di Exilles, in Valle di Susa, per partecipare alla marcia di protesta contro la Tav.

Con i manifestanti ci sono anche i sindaci dei 23 Comuni della valle che hanno aderito alla manifestazione. ''La Tav non si fara' mai - dice Alberto Perino, leader del movimento No-Tav - perche' non ci sono i soldi, perche' non hanno le idee chiare e perche' ci siamo noi. L'unica cosa che riescono a fare e' aprire cantieri per mangiare i soldi pubblici''.

Da Exilles il corteo scendera' verso Chiomonte, dove lunedi' scorso e' stato aperto il cantiere per lo scavo del tunnel esplorativo della Torino-Lione. Li' confluira' anche un'altra marcia in partenza da Giaglione.

''Questa manifestazione - commenta Sandro Plano, presidente della Comunita' montana - e' il segnale che non esiste tutto questo consenso sbandierato, nella Valle di Susa ci sono migliaia e migliaia di persone contrarie e ci sono i sindaci di 23 Comuni che hanno deliberato la loro contrarieta' all'opera''.


Post di venerdì 24 giugno 2011, intitolato:
DEDICA
Questo blog, in realtà, è un "LIBRO" formato da miei post pubblicati su internet a iniziare dal 2007, scritto nel 2010 e che dedico soprattutto ai “PRE-POTENTI” in “MALAFEDE” con “TROPPI SOLDI”, sperando che, dopo averlo letto, capiscano che l'ho scritto non contro di loro ma anche per loro...

Da domani inizierò a pubblicarlo su questo spazio web, ma se un "EDITORE" vorrà farlo anche su carta è il benvenuto...

Gioma 03.07.11 09:47| 
 |
Rispondi al commento

Quando vediamo Tremonti in TV che si dirige ad una qualche riunione ha una faccia di uno che sta decidendo le cose del mondo e tutto sulle sue spalle, un genio al lavoro, la nostra massima gioia di sapere che è italiano, lui ci crede, e non solo lui e forse anche i suoi familiari,magari pure qualche elettore scemo o ignorante, ma poi , basta un " Lo schiaffo ai pensionati? Bazzecole. I tagli alla sanità? Quisquilie. Nei cuori di destra, prima di tutto c’è il rombo del motore di grossa cilindrata...i Suv, e allora si scopre chi è tremonti, niente tagli a se stesso ed ai suoi compari politici, aiu ricchi, solo i poveri, come quel poveraccio di Brunertta un altro illuso genio italico.
Vigliacchi.

cesare beccaria Commentatore certificato 03.07.11 09:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno

Dirette straming NO TAV:

http://radioblackout.org/streaming/

http://www.ustream.tv/channel/notav1

http://www.radiondadurto.org/

*****

INDICAZIONI LOGISTICHE:

http://www.notav.info/news/3-luglio-indicazioni-logistiche/

Luther Blisset * (**movimento**) Commentatore certificato 03.07.11 09:45| 
 |
Rispondi al commento

Aquí se queda la clara,

La entrañable transparencia,

De tu querida presencia

Comandante Che Guevara.


La storia del capitalismo
è la storia della pirateria
organizzata da pochi
che si appropriano
del lavoro e della vita di molti.

Vale molto di più
la vita di un solo essere umano
che tutte le proprietà
dell'uomo più ricco della Terra.

Bisogna sentire ogni ingiustizia,
commessa contro chiunque,
in qualunque parte del mondo,
come una ingiustizia
commessa verso se stessi.

Ogni vero uomo
deve sentire come propria,
sulla propria pelle,
l'ingiustizia subita da un altro uomo.

Ogni vero uomo
deve sentire sulla propria guancia
lo schiaffo preso da un altro uomo.

Se tremi di indignazione
davanti alle ingiustizie,
allora sei mio fratello.

Chi lotta può perdere, chi non lotta ha già perso.

L'unica battaglia che ho perso
è stata quella che ho avuto paura di combattere.

La vera rivoluzione deve cominciare dentro di noi.

La rivoluzione del mondo
passa attraverso
la rivoluzione dell'individuo.

Ho tanti fratelli che non riesco a contarli
e una sorella bellissima che si chiama libertà.

Non sono un libertador.
Non esistono libertadores.
I popoli o si liberano da soli
o non si liberano mai.

Vale la pena di lottare
solo per le cose
senza le quali
non vale la pena di vivere

Preferisco morire in piedi
piuttosto che vivere in ginocchio.

Se io muoio non piangere per me,
fai quello che facevo io
e continuerò a vivere
vivendo in te.

ERNESTO CHE GUEVARA

Aquí se queda la clara,

La entrañable transparencia,

De tu querida presencia

Comandante Che Guevara.

Giovanni Battista Pellei, Ascoli Piceno Commentatore certificato 03.07.11 09:39| 
 |
Rispondi al commento

LA TAV riguarda tutti gli italiani

se la TAV va avanti la colpa, responsabilità e complicità ricade a tutto il popolo italiano.

QUESTA E' LA SOLA E UNICA VERITA'

coffee c. 03.07.11 09:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“In un angolo remoto dell’universo scintillante e diffuso attraverso infiniti sistemi solari c’era una volta un astro, su cui animali intelligenti scoprirono la conoscenza. Fu il minuto più tracotante e più menzognero della storia del mondo: ma tutto durò soltanto un minuto. Dopo pochi respiri della natura, la stella si irrigidì e gli animali intelligenti dovettero morire. Quando tutto sarà finito, non sarà avvenuto nulla di notevole”.

Friedrich Wilhelm Nietzsche

Giovanni Battista Pellei, Ascoli Piceno Commentatore certificato 03.07.11 09:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chiomonte (Torino, Piemonte) - 2 Luglio 2011
No Tav, sembra Palestina anziché Val Susa:
il checkpoint

http://www.youreporter.it/video_No_Tav_sembra_Palestina_anziche_Val_Susa_il_checkpoint_1

anib roma Commentatore certificato 03.07.11 09:33| 
 |
Rispondi al commento

Palio di Siena, vince la contrada dell'Oca.
E chissenefrega?

cesare beccaria Commentatore certificato 03.07.11 09:31| 
 |
Rispondi al commento

Aquí se queda la clara,

La entrañable transparencia,

De tu querida presencia

Comandante Che Guevara.

Giovanni Battista Pellei, Ascoli Piceno Commentatore certificato 03.07.11 09:27| 
 |
Rispondi al commento

I managers del PD ed amici e compagni di D'Alema e Bersani o comunque frequentatori dei leaders della sinistra fanno affari per conto proprio e per altri non gratuitamente significa che la classe dirigente del vecchio PCI ha cambito nome e stile.
Basterebbe decidere ai dalemiani di smettere di fare politica, meglio pure prima un pò di galera per punirli di tante malefatte.
Se potessino raccontare che cosa fanno nei comuni e nelle province per se stessi a spese nostre capiremmo la bestia Berlusconi.

cesare beccaria Commentatore certificato 03.07.11 09:23| 
 |
Rispondi al commento

Rimanere fuori da questa società

e dalla sua logica economica

è l’unico modo

per mantenere il possesso ed il controllo

della propria vita, della propria identità,

della propria libertà e della propria dignità,

e, nel contempo,

per provocare la fine di questa società

Tenete conto

che nella società della produzione, del consumo,

del denaro e dell’usura,

cioè questa società, la società in cui vivete,

tutto il denaro

è in mano

ad una piccolissima minoranza di individui.

Allo stesso modo

è nelle mani di quella piccolissima minoranza

tutto il potere politico,

visto che nelle sedicenti “democrazie occidentali”

tutti i partiti politici

e tutti gli uomini che ne fanno parte

sono creati, finanziati e propagandati

da quella piccolissima minoranza

e pertanto,

chiunque prevalga

nelle cosiddette “libere elezioni”

governa per tutelare e difendere gli interessi

di quella piccolissima minoranza di individui

che possiede tutta la ricchezza.

Allo stesso modo

è nelle mani di quella piccolissima minoranza

tutto il potere giudiziario.

poichè tutte le strutture di controllo

e repressione di questa società,

e cioè giudici, poliziotti et ceteras.

operano per tutelare e difendere gli interessi

di quella piccolissima minoranza di individui

che possiede tutta la ricchezza.

Tutto il sistema

economico – politico – giudiziario

delle società della produzione e del consumo,

del denaro e dell’usura,

cioè tutte le società occidentali,

è nelle mani

di quella piccolissima minoranza di individui

che possiede tutto

e decide del lavoro, dei soldi

e della vita di tutti gli altri.

Giovanni Battista Pellei, Ascoli Piceno Commentatore certificato 03.07.11 09:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi tassa le pensioni dei poveri e degli impiegati e ne riceve uno schiaffo che speriamo gli faccia miolto male , i ricchi didono insieme ai faccendieri ed ai ladri ed avasori.
Un bel rappresentante dell'Italia migliore , si della malavita.

cesare beccaria Commentatore certificato 03.07.11 09:10| 
 |
Rispondi al commento

Il genio della politica Bossi ha capito che facendo la guerra si può anxche morire. Una scoperta tardiva.

cesare beccaria Commentatore certificato 03.07.11 09:06| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi corrompe Telecom e vieta Santoro di essere della La /.
Ha puara di una trasmissione. Se le opposizioni caoisseri siktanto questa , sarebbe sufficiente organuzzarsi per caccuarki vua dak Governo e dal Paese, k0udeake che venisse arrestato in tempo e messo in condizioni di non nuocere più a nessuno eccette se stesso.

cesare beccaria Commentatore certificato 03.07.11 09:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quaranta sono gli anni trascorsi dalla morte di

Jim Morrison.

UN GRANDE SEMPRE ATTUALE.

Charles Bukowski

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 03.07.11 08:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è un modo per seguire la manifestazione su internet?
p.s. I giornali di oggi, presi dalla morte del cavallo a Siena (per carità, povero animale) hanno dimenticato la manifestazione. Andrà in prima pagina solo se ci saranno incidenti...

mario massini, roma Commentatore certificato 03.07.11 08:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io penso che protestare in questo modo faccia piu´male che bene alla causa.
E´stupido dichiarare una guerra che non si e´sicuri di vincere.
Perdere significa solo far sentire l´avversario pu´forte.
Cosa succedera´?
Dimostrazioni pacifiche interrotte dalle forze dell´Ordine.
Si andra´avanti per un po´e poi chi detiene il potere lo riaffermera´ancora di piu´.
I cittadini ne usciranno sconfitti, ma la vera tragedia sara´che i politici si crederanno piu´forti.
"L´ordine trionfera´".
La lotta e´ad armi impari.
Quando l´unica arma in mano ai cittadini e cioe´il voto non ha piu´alcun valore, allora per il comune mortale e´la fine.
La sconfitta in val di Susa ha un valore molto piu´grande di quello che appare: e´la sconfitta del comune cittadino, la strada per una dittatura cammuffata da democrazia.

Alberica T. 03.07.11 08:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Val di Susa:
Quando i politici usano l'esercito per tenere a bada i cittadini a casa mia si chiama dittatura.
E' meglio che il ministro (degno del suo cognome al plurale) si renda conto che anche i politici sono precari, eletti da noi per svolgere un lavoro come un qualsiasi elettricista o meccanico.

Sono la per fare quello che vogliamo noi e non quello che vogliono loro. Sono stati eletti e si comportano come i regnanti di mille anni fa. I politici e questa politica se ne vadano a fanculo tutti e subito. Vivo all'estero ma sto seriamente pensando di rientrare per dare il mio contributo a salvare quel che rimane di questo paese stuprato da questi incapaci criminali.

Stefano Muscovi 03.07.11 08:08| 
 |
Rispondi al commento

In Borsa le aziende
svalutate di 800
milioni in tre mesi,
Fininvest dovrà
pagarne almeno
500 a De Benedetti.

Diamo il colpo finale GRILLO ORGANIZZA UN BLAKOUT AD OLTRANZA delle sue reti

fabio di palma 03.07.11 08:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Quando tutto sarà finito, non sarà avvenuto nulla di notevole"

"Prevediamo che nei prossimi cinquant´anni ci sara´una degnerazione dei costumi..."
Era scritto in un geroglifico egiziano qualche secolo prima della nascita di Cristo.
Nulla e´cambiato, neppure le previsioni.
Forse la nostra storia e´solo la storia della degenerazione umana o della previsione di una degenerazione umana.
La verita´e´che nulla e´cambiato, nulla cambia e nulla cambiera´.
L´uomo e´stato, e´e sara´sempre un mix di geniale, degenerato, buono e cattivo, un uomo insomma.
Inutile crederlo simile a un dio.
Queste sono le favole raccontate dai religiosi: e Dio creo´l´uomo a sua immagine e somiglianza...

Alberica T. 03.07.11 07:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

eheheh grillo Santo Subito!!!!! dobbiamo riprenderci...nn ci caga piu nessuno!!!!dobbiamo rivoluzione!!!!stiamo come la Libia,nn per niente erano amici intimi!!!

Andrea P., Brindisi Commentatore certificato 03.07.11 07:34| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è nulla di divino in colui che regna dal Vaticano, così come non c'era nulla di divino negli Imperatori di Roma. Così come gli Imperatori straziarono molti Cristiani, ecco che i Pontefici che li rimpiazzarono non furono da meno, straziando e bruciando vivi tra le fiamme i Buoni Uomini. Cos'è dunque cambiato? Soltanto la forma. Immutata è la sostanza diabolica. E se anche oggi non vi sono più queste persecuzioni, è altresì vero che il testimone che è stato passato nei secoli, la Fiaccola del Potere, trasmette un impuro fuoco di morte. Come può dirsi buono chi raccoglie una simile eredità di sterminio e di oppressione?

Il cataro 03.07.11 07:12| 
 |
Rispondi al commento

Domani ci sarò, arrivo da Biella e se dovrò prendermi qualche manganellata (spero solo quelle)
per far sentire anche la mia voce, ben venga. La protesta sarà pacifica ma è pur sempre una PROTESTA, devono fermare tutto e ascoltarci. Questa TAV fatta solo per arricchire i politici non si farà MAI ! Fatevene una ragione, se volete un pò di radiazioni dove andare a prendervele all'estero invece se volete le sassate venite in Val si Susa :) Ciao Beppe 6 un grande

Francesco Lazzarini 03.07.11 03:20| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi scusatemi non so chi sia sto Sim Kallas, ma spero che bombardino il nostro parlamento con tutti i politici i figli dei politici ed i nipoti dei politici in modo tale da toglierceli dai coglioni tutti in una sola volta.

LUIGI L., MAZARA DEL VALLO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.07.11 01:50| 
 |
Rispondi al commento

OT
FRANCIA: ESPLOSIONE IN IMPIANTO NUCLEARE DI TRICASTIN

Un'esplosione, seguita da un incendio, si e' verificata nella centrale nucleare francese di Tricastin. Le fiamme sono state spente 'rapidamente', ha riferito la prefettura di Drome, che amministra l'area di Saint Paul Troix Chateaux, dove si trova l'impianto. A esplodere, verso le 15.30, e' stato un trasformatore elettrico esterno al reattore nucleare. .
http://www.repubblica.it/ultimora/24ore/francia-esplosione-in-impianto-nucleare-di-tricastin/news-dettaglio/3997789?ref=HRBO-2

Gieseppe R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.07.11 01:39| 
 |
Rispondi al commento

Spiace Dirlo, ma gli Avvenimenti di cui siam Oggetto Passivo, lascian trasparire la Profondita' della Cultura Dominante: la Donna è intesa come Contenitore di Sperma.
Di Livello Elevato, le Onorevoli Linguiste, poi scendendo al Labiale di mezzo, le Modelle; a Posteriori, le Meteorine...
Dopo Euclide, il Teorete Silvio Pitagorico.
Buona Notte, scusate se son Schifoso, ma l'indignazione Scema, come la Luna...

enrico w., novara Commentatore certificato 03.07.11 01:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per favore http://bit.ly/iFnZRP

E.F. 03.07.11 01:00| 
 |
Rispondi al commento

quanta cagnara per i tagli alle pensioni!
nell'era berlusconiana la mia pensione si è rivalutata solo di pochi spiccioli.
ora, detto fra noi, il 45 % in meno dei futuri spiccioli, non è che mi faccia molta paura.
eppure già la cosiddetta opposizione sta già fingendo di salire sulle barricate, si indigna e s'impegna, ma la spugna l'ha gettata da tempo, e senza nessuna dignità

liliana g., roma Commentatore certificato 03.07.11 00:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In talune Circostanze, un Irrefrenabile Stimolo Distruttivo, impulsivo, vorrebbere Spaccare Tutto, al posto del nostro Razionale, infinito Pazientare.
Così avviene nei Fatti dell'Amore, intessuti di Silenzi, Ascolti, Incomprensioni, Inganni , a volte.
Riflettendo, ci pentiamo di non aver Agito quando, invece, Necessario.
Gia', cosa reputa e Definisce il Necessario?
La tradizionale Prudenza della Chiesa?
La Sfrontata Disonesta' dei Profittatori Istituzionalizzati?
La Saggezza risiede nella Cultura dei Popoli: una Cura dell'Uomo e del Diritto Universale, purtroppo Aliena al nostro Paese, in questa Deriva di Arrogante , Supponente, Ignoranza generalizzata.
Così, come nell'Amore, il Soggetto Coattore del nostro Divenire, viene appalesato ad un Inerte Oggetto Oscuro della Libido Invasiva: una Preda.
Mi spiace dirlo, ma noi corriamo Follemente dentro i Macelli degli Uteri Neri...
Buonanotte, Figli di Kassandra: ci salvera' ancora il Dio.
Con una nuova Creazione...
Saremo Tutti Donna, come Lui.
L'Uomo, si estinse nel 1939...

enrico w., novara Commentatore certificato 03.07.11 00:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non mi pare che l'Europa abbia avuto qualche efficacia nelle problematiche italiane passate e presenti...

La spazzatura a Napoli, l'euro, il canale abusivo rete 4, l'arrivo degli emigrati, la disoccupazione, il precariato, le basi americane, il nucleare, le guerre...


Di queste finanziarie atte ad azzerare il deficit di bilancio litaglia ne fa una ogni 3- 4 anni con le previsioni sempre uguali che mirano ad un rientro del deficit,entro 4 anni in pareggio ,ogni volta sempre uguale, ma puntualmente i soloni non sono in grado di ridurre le spese inutili o quasi e allora addosso alla sanita alle pensioni ai carburanti,ora si sono inventati pure la speranza di vita per ritardare di tre mesi ogni anno la pensione di chi ha lavorato per oltre 40 anni ,
ora hanno rotto propio i colleoni ,dal 1995 hanno già banchettato 6 volte sulle pensioni alle spalle di chi lavora credo che soa propio ora di finirla

guido d. Commentatore certificato 03.07.11 00:12| 
 |
Rispondi al commento

COMUNICATO

Da domani segnalerò come "commento inappropriato" tutti i copia/incolla che non sono in tema...compresi i miei naturalmente, che potete cestinare con piacere.

Non farò nessuna distinzione fra amici, poco amici e per niente amici. Se un tema è importante e le menti pensanti di questo blog hanno qualcosa da dire, che lo scrivessero pure. Gli altri, quelli come me, che su molti argomenti non hanno nulla da dire, possiamo anche e semplicemente ieggere.

SI IMPARANO PIU' COSE A LEGGERE CHE A SCRIVERE (m.s.)

^_*


*
*
*
BASTAAAAAAAAAAAAAA!!!!

Stanno tagliando ancora le pensioni, ancora bolli e tasse, ticket su spese mediche!!!!!!

BASTARDI FIGLI DI PUTTANA !!!!!!!

VOGLIO LA GUERRA SUBITO.

MALEDETTI MALEDETTI MALEDETTI !!!!
*
*
*

Aurelio C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.07.11 23:55| 
 |
Rispondi al commento

LA RISPOSTA

Dopo che abbiamo inviato le nostre belle mail di protesta, dobbiamo pensare a quali risultati probabili porteranno in concreto. Le ipotesi sono molteplici e modificabil:

- Kallas dirà le solite frasi di circostanza che sostanzialmente non fanno male a nessuno;

- Kallas, o chi per lui, scriverà un testo in risposta alla lettera aperta di Grillo mentendo sapendo di mentire;

- Kallas, non avendo nessun interesse a mettersi contro il sistema, dirà che tra 20 anni l'impianto sarà aggiornato e sarà in grado di trasportare gli alieni che nel frattempo sono atterrati in Val di Susa;

- Kallas blocca lavori e favori (col pensiero);

- Kallas prende la cittadinanza italiana e la scala per il paradiso fiscale;

- Kallas trasforma il percorso (43 km, da Settimo Torinese a San Didero), in una maratona invernale;

- Kallas perde anche l'ultimo treno;

cALLAS CI CANTA
la traviata

^_^


“RISPARMIAMO I SOLDI PER LA TAV IN VAL DI SUSA E DIAMOLI AI PENSIONATI”.

A me mi sa che questa volta la “BANDA DEL CATETERE” l’ha “FATTA PIÙ GROSSA DEL SOLITO”.

“MOGI MOGI, QUATTI QUATTI”, la premiata ditta B&B (Berlusconi-Bossi) ha inserito nella manovra finanziaria approvata giovedì, il solito codicillo per “FOTTERE AI PENSIONI QUEL PO’ D’AUMENTI AUTOMATICI CAUSATI DALL’INFLAZIONE” per chi ha pensioni nette che partono dai 700-800 euro in su.

“A ME MI SA, CHE QUESTA VOLTA CI LASCIANO LE CORNA”, con la televisione possono anche rimbambire i pensionati a furia di raccontagli delle chiavate, ma se gli “TOCCHI LA PENSIONE RINSAVISCONO SUBITO”.

“E CON IL CASSO, CHE GLI TORNANO A DARE IL VOTO”.

Ecco un altro buon motivo per risparmiare quei 15/20 miliardi d’euro necessari per costruire la “TAV IN VAL DI SUSA”.

Paolo R. Commentatore certificato 02.07.11 23:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ben fatto Beppe - hai interpretato alla perfezione il pensiero di tutti quanti noi - come sempre del resto...

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 02.07.11 23:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Calderoli:

Io comunque se comune,provincia, regione e Stato me lo chiedono sono disponibile ad andare a fare il commissario per l’immondizia a Napoli.


No grazie già siamo pieni di munnezza!

Ettore F., Arezzo Commentatore certificato 02.07.11 23:16| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 26)
 |
Rispondi al commento
Discussione

se avete problemi con l'email provate qui:

siim.kallas@ec.europa.eu


A parte la devastazione ambientale e i danni alla salute di decine di migliaia di persone...
Dove sono i soldi per questa grande(?...sic!) opera?
Ovviamente non ci sono...
Ovviamente ce li presteranno le banche...
e,
ovviamente in un momento di crisi come questo aumenteranno i nostri debiti...

Dalla Democrazia (chi l'ha vista?) alla DEBITOCRAZIA!

A proposito...guardate questo documentario greco sulla crisi, è molto interessante...

http://www.youtube.com/watch?v=R3SxvKX3uW0&feature=player_embedded

(è sottotitolato in italiano)

Alba Kan. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.07.11 23:00| 
 |
Rispondi al commento

Ma RE Giorgio I il Napulitano, tra un monito e l'altro, nella reggia del Quirinale (che bontà nostra gli paghiamo), cosa pensa di tutto ciò?

Terminator -- (), L.A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.07.11 22:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho inviato la mail! Spero che il Signor Siim Kallas risponderà in un qualche modo.

Carmelo Di Stefano Commentatore certificato 02.07.11 22:17| 
 |
Rispondi al commento

La tristezza ed il rammarico ,sono verso quella parte di popolazione che ancora oggi, credono che questo sistema dia opportunità di sviluppo al singolo individuo,(falso) ...L'individualismo nasce come educazione per spingere ogni cittadino a farsi gli affari suoi ,così da ignorare fatti importanti..ignorare il prossimo è la benzina che alimenta questo sistema corrotto e sbilanciato, la forza è nella comunicazione e condivisione di pensiero e informazione,la forza sta nello scindere l orgoglio dal fare la cosa giusta,la forza nasce nel momento in cui il prossimo non tollera ingiustizie verso nessuno ,non solo nei confronti dell individuo. smettere di credere di essere meglio degli altri ,ma cominciare a capire che gli altri siamo noi tutti.... la conoscenza non è un privilegio è un diritto ed un DOVERE di tutti........................
La forza e la volontà di emergere è un fioco che arde nel cuore dei giovane che guardano il loro futuro,non nei vecchi che vogliono godersi gli ultimi giorni dell loro vita nel miglior modo possibile...
IL LAVORO NASCE NELLA NATURA UMANA COME SOSTENTAMENTO NON PER SPECULARE.....
Ciao a tutti..io credo nel prossimo !

Neals Scremin, ricengo Commentatore certificato 02.07.11 22:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un futuro spaventoso

di Massimo Fini

Si avverte in giro, sotto le rutilanti bellurie che ogni giorno ci vengono ammannite per placare la nostra ansia, un desolante “sensus finis”...

Un modello che ha puntato tutto sull’economico, rendendo marginali tutte le altre e complesse componenti dell’essere umano, provocando stress, angoscia, nevrosi, depressione, anomia, dipendenza da ogni sorta di droga per avere la forza di tirare avanti, fallisce anche, e proprio, sull’economico.

Le crisi si succedono alle crisi.

E, invece di rifletterci su, vengono tamponate al solito modo: immettendo nel sistema denaro inesistente, cioè un’ipoteca su un ulteriore futuro tanto sideralmente lontano da essere solo una Fata Morgana.

Ma un giorno, vicino, questo trucchetto da magliari non reggerà più.

La gente, sia pur confusamente, lo avverte.

Un modello basato sulle crescite infinite, che esistono solo in matematica, cioè nell’astrazione, quando non potrà più espandersi imploderà su se stesso provocando una catastrofe planetaria.

Probabilmente questo era il destino, ineludibile, di quell’arrogante specie animale che è quella umana.

Elisabetta Pozzi conclude la pièce Cassandra che, col mio contributo, porterà in tournèe nei prossimi mesi, nel circuito teatrale estivo,

con queste profetiche e agghiaccianti parole di
Nietzsche:

“In un angolo remoto dell’universo scintillante e diffuso attraverso infiniti sistemi solari c’era una volta un astro, su cui animali intelligenti scoprirono la conoscenza. Fu il minuto più tracotante e più menzognero della storia del mondo: ma tutto durò soltanto un minuto. Dopo pochi respiri della natura, la stella si irrigidì e gli animali intelligenti dovettero morire. Quando tutto sarà finito, non sarà avvenuto nulla di notevole”.

Il Fatto Quotidiano, 2 luglio 2011

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/07/02/un-futuro-spaventoso/136077/

ENZO D., BARI Commentatore certificato 02.07.11 22:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE........non cio' pensato prima!!!!Per domani a CHIOMONTE si poteva fare anche una diretta in TV sul canale PLAYME,come avevi fatto per cesena a WOODSTOCK 5 STELLE.....???!!!!CAPPERIIIII.......non cio' pensato!!!!!!NOTAV NO AL MOSTRO.......ricordo domani INIZIO ORE 09:00......

alberto pepe, torino Commentatore certificato 02.07.11 22:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spettabile Commissario europeo per i Trasporti Siim Kallas, mi sa dire se sono stati destinati soldi per mettere i guard-rail alle strade a strapiombo sul mare in Calabria? Non solo alle strade a strapiombo, ma anche alla strada di grande comunicazione che collega la costa tirrenica con la costa ionica, sulla quale nella parte ionica c'è un guard rail alto, mentre su quella tirrenica che un guard rail di mezzo metro. Sa, li abbiamo cambiati tutti, questi ladri del potere calabrese, di destra o di sinistra ma tutti se ne sono fottuti un caxxo.

MARIA M. Commentatore certificato 02.07.11 22:05| 
 |
Rispondi al commento

(ANSA) - MESSINA, 2 LUG - Da otto mesi, una famiglia di Messina ha trasformato una Fiat 600 nella propria dimora perche' non puo' permettersi di pagare un affitto. Nell'auto dorme pure una cagnetta, dalla quale la coppia non vuole separarsi. L'uomo ha perso il lavoro qualche mese fa e da allora la coppia ha dovuto lasciare la casa. Per sfamarsi si e' appoggiata alla Caritas. Hanno chiesto aiuto al Municipio, ma solo per uno sfratto esecutivo o un'ordinanza di sgombero si ha diritto a un alloggio comunale.

MA INSOMMA,MA CHE MERDA DI NAZIONE VIVIAMO?
COME E' POSSIBILE CHE SUCCEDANO QUESTE COSE?
MA QUANDO CAZZO INIZIAMO UNA RIVOLUZIONE ANTICAPITALISTA?
ULTRAS DEL CAZZO DOVE SIETE?

Carlo Zozzi 02.07.11 21:49| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un altra cosa.........ma voi SITAV siete Veggenti??Siete i grandi Economisti del paese??Siete dei Guru nel settore Trasporti??Continuiamo a dire che da qui al 2032 e' impossibile stabilire come andranno i trasporti Merci,che sono in CALO,che il trasporto in Valle sulla linea vecchia non e' mai Aumentato in sti anni,e continuate a dire che il MOSTRO TAV SERVE.....che dara' sviluppo,vita,lavoro,benessere,tutela ambientale,etc etc....... TUTTE BALLE!!!!E queste cose le dicono anche VERI e Ribadisco VERI,studiosi dei vari settori;non i falsi dei MORTIDEMONI che vi riempiono di PANZANATE e si ergono a veri guru dei vari settori,quando in realta' sono dei VENDUTI al potere che vi devono mantenere SCHIAVI!!!!La TAV portera' solo MORTE,all'Ambiente,alla Valle,alle persone ed animali,Inquinamento,lavoro per Futuro nada,salute zero,sviluppo manco a parlarne,Soldi ve li sognate,etc etc!!!SVEGLIAAAAAA.........BASTAAAAAAA.........!!!!!Gli unici a GUADAGNARE in tutto saranno i nostri MORTIDEMONI/MAFIOSI e i loro SCHIAVI......lo volete capire....SI O NO....???????Poi continuate ad Adorarli e Venerarli,li volete tanto???TENETEVELI.......!!!!Poi pero' non Lamentateviiiiii.........!!!!!NOTAV NO AL MOSTRO.....LIBERTAAAAAAA'.........

alberto pepe, torino Commentatore certificato 02.07.11 21:39| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe hai dimenticato di scrivere al Mister Kallas, ma lui lo sa bene, che il progetto è dei primi anni '80 di conseguenza SE si ultimassero i lavori nel 2032 l'opera nascerà già "vecchia" di almeno 50 anno che nei giorni nostri equivalgono a cinque secoli dell'alto Medio Evo l'epoca più oscurantista che si ricordi.
Pensa gli Aztechi oltre 3000 anni fa avevano già calcolato tutta l'astronomia che noi conosciamo con uno scarto di pochi secondi!!!!

felice p., milano Commentatore certificato 02.07.11 21:24| 
 |
Rispondi al commento

Stò pensando : si daccordo la "TAV" "bolkestein" inceneritori..ecc... mah??? QUEI POVERI RAGAZZI ,iNOSTRI MIGLIORI ragazzi della casa dello studente di l'AQUILA?????????????MORTI E SCORDATI COME FOSSERO il nulla

Pol Picot (ubot), ROMA Commentatore certificato 02.07.11 21:20| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE APPELLO per te........!!!!DOMANI puoi fare diretta in streaming per chi non puo' venire????GRAZIE.......!!!!Qualcuno me l'ha chiesto se si faceva una diretta!!!!FIERO D'ESSER NOTAV A VITA.......W MOVIMENTO 5 STELLE.....e domani spero diretta anche da RADIOBLACKOUT.....sicuramente!!!!LIBERTAAAAAA'.........

alberto pepe, torino Commentatore certificato 02.07.11 21:16| 
 |
Rispondi al commento

bravo Beppe!

angelo croletto 02.07.11 21:16| 
 |
Rispondi al commento

Ma ancora con sta storia che andiamo contro lo sviluppo,che la gente deve viaggiare veloce???Ma BASTAAAAAAA.........!!!La rete ferroviaria italiana,fa schifo.....OK!!Ma perche' buttare miliardi in un opera costosa che crea ancor piu' danno ambientale,quando a costi inferiori si puo'aggiustare le opere vecchie!!!Poi......SVILUPPO e rimodernare le opere gia' esistenti,cos'e' CREIAMO un Mostro Costosissimo,e lasciamo marcire le infrastrutture gia' esistenti????DIREI ALLORA che e' un DOPPIO DANNO AMBIENTALE ed ECONOMICO!!!Allora cosi' non e' uno spreco????Rispondete.......!!!!!Poi la gente deve viaggiare comoda e veloce?Gente........per i miei gusti siamo troppo COMODI/VIZIATI/e con troppe PALLE..........OK!!!!La Cina affari loro......poi sono di piu',in un paese piu' grande del nostro!!!!Poi se io voglio Farmi e Godermi un viaggio,i paesaggi me li voglio gustare,non partire e gia' essere arrivato.....!!!Delle volte il PROGRESSO sapete.......ma vaxxxxxxxxxx!!!!!La maggior parte dei popoli del mondo che non hanno le cose nostre che devono dire????Mi sembra che vivono tranquillamente ed hanno meno PALLE di noi cosiddetti CIVILIZZATI nel PROGRESSO,quindi Ma BASTAAAAAAA....!!!Se siete contenti di voler la TAV ed ARRICCHIRE i MAFIOSI e i MORTIDEMONI.... contenti voi......Teneteveli!!!!NOTAV NO AL MOSTRO......la TAV e' MORTE per l'Ambiente e la Vita........

alberto pepe, torino Commentatore certificato 02.07.11 21:11| 
 |
Rispondi al commento

OT:
lo dico a quelle teste di caxxo dei "gionalisti" ( si fa per dire) che fanno polemiche per i soccorsi che non arrivano quanto qualcuno va a fare il bagno col mare cattivo o qualche altra attività folle!

chi soccorre mette in pericolo la propria vita e se lo fa è un EROE ma non si tratta di dire che è obbligo/diritto essere esoccorsi per tempo quado si fa di tutto per mettere in pericolo la vita dei soccorrittori.


oltetutto con la pennetta si fa presto a scrivere 2 stronzate ma a rischiare la vita, oltretutto per soccorrere dei temerari irresponsabili, non è la stessa cosa che "sborrare" un po di inchiostro su 4 fogli di carta igienica!

bruno bassi 02.07.11 20:58| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, sono con te. Mentre leggevo il post mi è venuto in mente l'Islanda, quello che da due anni sta succedendo lì, e che nessun giornalista ha avuto il coraggio di rendere pubblico. http://jadawin4atheia.wordpress.com/2011/05/04/islanda-una-rivoluzione-messa-a-tacere/
Se saremo uniti negli stessi intenti possiamo fare l'impossibile. Il primo passo è spegnere la televisione che ci rimbambisce e non ascoltare più il vaticano e non arricchirli con i nostri contributi. Possiamo farcela.

maria barberio 02.07.11 20:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

qualcuno ha provato a inviare la mail?
a me torna indietro con un Mail dalivery service, indirizzo non riconosciuto.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 02.07.11 20:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io non sono della Val di Susa. So solo che vogliono rubare i miei soldi per fare appalti per opere che non serviranno se non ai costruttori, agli intrallazzatori ed ai tangentisti. "20 miliardi per fare viaggiare un treno più veloce tra Lione e Kiev, per portare merci che nessuno riesce a immaginare. Fregano i pensionati, mettono i ticket sul pronto soccorso per potere intrallazzare per gli anni futuri. Invece di migliorare i treni dei pendolari con spese minime vogliono rubare miliardi. Maledetti voi e la Tav

sandro damian 02.07.11 20:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Non è la prima volta che questi mostri chiamate forze dell'ordine uccidono dei cittadini indifesi. Queste belve DEVONO MORIRE ALLO STESSO MODO!
Lo Stato non può permettere che assassini in divisa continuino ad uccidere e se lo permette è proprio lo Stato colpevole e i cittadini dovrebbero essere tutti contro questo Stato assassino.


@@@@@ No ai NO TAV @@@@@

La domanda che mi son posto é stata questa:
"Creeranno più danni ambientali le centaia di autocarri che quotidianamente transitano in val di Susa o i treni che "sfrecceranno" sulla nuova linea veloce carichi "anche" di quelle centinaia di autocarri come già oggi accade in Svizzera?
Dopo essermi posto la su esposta domanda la risposta é stata questa:"Sì sono favorevole ai treni ad alta velocità".
#
Ritengo che manifestare contro l'alta velocità equivalga a manifestare contro lo sviluppo,oltre che contro il miglioramento della scassatissima rete ferroviaria italiana.Rete ferroviaria che,a differenza delle varie autostrade,é ancora un "bene pubblico".
Cam.
P.s.
Inolttre anche i "poveri cristi" devono avere il piacere di viaggiare con mezzi comodi e veloci.
In Cina i treni ad altà velocità,oltre ad avere la business class -costa un occhio della testa-, hanno la "seconda classe".Seconda classe che é abbordabilissima per le ns.tasche e per le tasche di milioni e milioni di cinesi.
@@@@@@

Camillo Sesmoulin Commentatore certificato 02.07.11 20:19| 
 
  • Currently 2.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe,lo chiedo anch'io. puoi fare una diretta streaming domani?

mariuccia rollo 02.07.11 20:17| 
 |
Rispondi al commento

fatto!

magali r., breil sur roya Commentatore certificato 02.07.11 20:14| 
 |
Rispondi al commento

OT

CALDEROLI - Ministro per la Semplificazione Normativa.
.....E come semplifica bene lui, nessuno!
Infatti, a proposito dell'emergenza rifiuti
a Napoli. dice:

"Sono pronto a fare il commissario per l'immondizia a Napoli ma armato e senza porgere l'altra guancia': se non si riescono a fare i termovalorizzatori usero'i lanciafiamme."
(fonte Ansa)

Contro chi, il lanciafiamme? Io saprei dove dovrebbe essere usato!
Poteva candidarsi lui a Sindaco di Napoli, visto
che è così preparato culturalmente e politicamente.
Magari sarebbe stato meno "inviso" di De Magistris che ormai ci manca solo che vadano a controllare se ha i calzini turchesi!
****************
Lettera aperta a Beppe Grillo:
Scusa Beppe se ho osato ancora parlare della situazione dei rifiuti a Napoli e del "nemico"
De Magistris.
Lo so, sono fuori tema, ma questo è il quinto post sulla TAV, l'argomento è stato sviscerato in lungo e in largo.
Così, come sempre in direzione ostinata e contraria, ho preferito scrivere una lettera aperta a te, che comunque non rispondi MAI, piuttosto che a quel Siim Kallas, che non risponderebbe comunque, come te!
Ciao Beppe, grande Beppe, come faremmo senza di te, Beppe, perchè non vai in TV Beppe?

Estrellita *. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.07.11 20:12| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SEMBRA ANACRONISTICO... MA CREDO VERAMENTE CHE PARLARE COL CUORE IN MANO COME IN QUESTA LETTERA DI BEPPE GRILLO SIA LA NOSTRA CHANCE PIU' EFFICACE.
Questo non significa "PASSIVITA'", è bene far sentire anche determinazione e forza interiore nel manifestare la NOSTRA VERITA'. ma ciò che farà breccia sarà riuscire a toccare il cuore di qualcuno che conta e che ancora non l'ha totalmente congelato nel corso degli anni
affettuosamente SHANTO

Guerrino M., brescia Commentatore certificato 02.07.11 20:02| 
 |
Rispondi al commento

Il traforo dello Zovo è un tunnel stradale, inaugurato nel 1999 e lungo 4.800 m, che permette il collegamento tra le città di Schio e Valdagno attraversando le Prealpi Venete, in provincia di Vicenza.
L'opera è costata all'epoca circa 82 milioni di euro poi, non riuscendo a generare profitto, è stata ceduta dalla società Veneta Traforo, del gruppo Fintecnica, ad una società costituita dagli enti locali ad un importo di 17 milioni di euro.

Attualmente sto buchetto serve solo per generare debiti,debiti,debiti.
Ne usufruirono quelli della Marzotto quando acquistarono la Lanerossi,attualmente la Lanerossi ha praticamente chiuso a Schio,di lei restano gli impressionanti capannoni deserti.

Questo e' un monito per il buchetto in Val di Susa,controllate per credere.

A dir il vero,commercialmente parlando,ci credevo nel traforo,ma anche se sono 5 km di distanza la valle dell'Agno e la val Leogra sono distanti migliaia di km: altro mondo,altra cultura,altro vivere.
Nessun scedense andra' a far qualcosa a Valdagno e nessun valdagnese andra' a Schio.

Preciso che la Lanerossi dava lavoro a diecimila persone !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Per consolarvi preciso che i suoi telai attualmente lavorano in altri paesi dove il costo del lavoro costa 1/10 e che i sindacati non esistono .

Con amarezza.

Charles Bukowski

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 02.07.11 20:02| 
 |
Rispondi al commento

Forse piu' atto al post a lato, ma lo espongo quì per accentuarne l'Evidenza.
La $etta $atanica, comunenemente cammuffata da partito Leghista, nel Mangiare l'Orso, attua un Rito Demoniaco di chiara valenza Simbolica e Metafisica.
Una Religione del mondo Rovescio.
L’orso è un animale con una sua precisa valenza simbolica nell’ambito della cultura celtica.

Magnifica la statuetta bronzea ritrovata nei pressi di Berna e raffigurante la dea Artio. La donna nutre l’orso con la frutta raccolta in un cesto posto accanto a lei, l’orso invece sembra uscire dal bosco (tratteggiato in un albero dallo stile molto moderno), a sottolineare la sua appartenenza al mondo selvaggio della Natura.

L’iscrizione non lascia dubbi sul nome della Dea - "Deae Artioni” ossia Alla Dea Artio.

La radice del nome è associata al nome celtico dell’orso, arth, art, artos, era la dea della caccia, dell'abbondanza, degli animali e delle piante, legata ai boschi e alla natura; l’equivalente di Artemide nel Pantheon greco, ed Artemide era anche dea della Luna (la Luna Fanciulla), un ulteriore riferimento all’Orso lunare.

ORSO METEOROLOGO

Secondo la tradizione dell'Europa medioevale alpina nella notte tra il primo e il due di febbraio l'Orso, si risveglia dal suo letargo invernale ed osserva il cielo. Se lo trova "chiaro" (plenilunio) rientra nel suo giaciglio, perché l'invernata durerà ancora quaranta giorni. Se invece il cielo è "scuro" (novilunio), allora l'Orso uscirà dal suo riparo ad annunciare l'inizio della primavera.

SANT’ORSO

Nelle leggende dei santi capita spesso, che un bravo orso bruno metta a disposizione la sua forza o si accompagni al santo, come un mansueto cagnolino. Tra le leggende dell’arco Alpino, si cita quella di San Romedio.

ORSO SCIAMANO

Le società di un tempo, compenetrate con la natura, consideravano sacri gli spiriti di alcuni animali, e l’orso è uno di essi, ancora considerato sacro dai popoli artici e subartici.

BAsta e Avanza: Lega=SS.

enrico w., novara Commentatore certificato 02.07.11 20:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IO L'HO SPEDITA!!!!

carlo domenico padula, San Francisco Commentatore certificato 02.07.11 20:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRAZIE BEPPE PER TUTTO QUELLO CHE STAI FACENDO !!!
Non posso,purtroppo,essere presente,fisicamente,in Val di Susa ma hai tutto il mio appoggio.

paolo m. 02.07.11 19:55| 
 |
Rispondi al commento

Ho inviato la mail

mariuccia rollo 02.07.11 19:50| 
 |
Rispondi al commento

A me pare, non so voi siate d'accordo che, dopo mazzate elettorali varie, scandali vergognosi a rotta di collo, proteste popolari trasversali, crisi economica che ci sta spingendo verso il baratro, gente normale presa a sprangate come fossero criminali; l'aria che tira nel Paese è sempre la stessa, tutto immobile, il solito teatrino dei politici, la solita Rai, la solita disinformazione, nessun dimesso, nessuna manovra efficace che ci porti fuori dalla crisi che dia un impulso definitivo alla ripresa, solo pagliativi ridicoli, pezzette calde che servono solo ad aumentare la sofferenza di chi già soffre e posticipa solo di qualche tempo l'inevitabile.
Mi chiedo che senso abbia tutto questo, che senso ha un malandrino capo del governo che ricomincia a pensare ai cazzi propri e alle proprie leggine pornografiche e alla sua "famiglia"....
Cos'è che ci impedisce di prendere in mano la situazione a noi gente normale, di riprenderci la sovranità definitivamente e cancellare politici putridi e le vergogne che ci stanno ridicolizzando nel mondo intero, cosa ci impedisce di riprenderci la dignità che ci hanno rubato?
Vorrei capirlo, ma forse è un'utopia.

roberto m. Commentatore certificato 02.07.11 19:47| 
 |
Rispondi al commento

INVIATA MAIL
a Maria Kallas

SIM-SALA-MINK!

Fatto!
NO-TAV

Paolo Rivera Commentatore certificato 02.07.11 19:33| 
 |
Rispondi al commento

Quant'è piccolo, quant'è grande quel pallino di Mondo.
Dove stan Animali d'ogni Foggia e Varieta', Bellezze di Natura, Fiori ed Alberi a Viver la loro Perenne Esistenza, da Millenni.
Noi, sempre a dar Sviluppo alla Storia, tendenti all'Ignoto.
Oggi, ho impresso un metodo di Ricerca differente al mio organismo mentale: una dimessa Arrendevolezza alla Ragione Emotiva.
Sento le Ossa Calde, ora ed una strana Piacevole Sensazione come l'Esser stati Posseduti dal Dio.
Rammento che sol un anno fa, cercasti in me la chiave della Tua Viola, per comporne mai Usate Melodie.
Forse ne giocai troppo nell'Indugiare e così Svanisti, tacitandomi di Cinismo.
Taluni dispongon eccessiva Solerzia e Zelo al Dovere, altri al Rito Funzionale e Finalizzato, altri alla Dispersione Epidermica.
Difficile impostare un Punto d'Equilibrio.
Basta un sol Volo di Mosca e Tutto cambia, Svanisce.
Così, un Pomeriggio d'Intimita' con la Leggera Compagnia del tuo Bene, la Pace dello Spirito e la Freschezza della Mente, pone alfine lo Sguardo a quella Preziosa, ancor Inusitata Chiave, e scorgerne il suo Indorare, Riscaldare.
La pongo accosta al Cuore: so che l'Apprezzerai.
Lo Sento: or quella Scintilla s'è posta a Riscaldarlo.
No, non ho piu' Freddo, ora.

Avevi Ragione Tu: non esiste il Tempo...
Mai un Treno lo Sconfiggera': pur Stellare, sempre giungera' ad una Stazione Vuota.

Il Tuo Fazzoletto, sempre a Pianger nello Spazio del Partire...

enrico w., novara Commentatore certificato 02.07.11 19:32| 
 |
Rispondi al commento

VOLONTARIATO
Paolo Pagliaro

La Finanziaria non ne parla ma ci sono nel nostro paese un milione di volontari e 35.000 associazioni di volontariato.
Le attività del volontariato sono un argine importante per contenere gli effetti della crisi e l'emergenza povertà. In questi giorni la Caritas compie 40 anni, una grande agenzia della solidarietà voluto da Paolo VI, che, dal 2 luglio 1971, con le sue 220 sedi diocesane, è venuta in soccorso grazie al lavoro di migliaia di volontari di milioni di persone senza casa, senza lavoro e senza cibo, a chi è dovuto fuggire dalla sua terra, a chi è in ospedale o in carcere, ha subito calamità naturali o guerre.
In Trentino mille giovani hanno rinunciato alla vacanza per addestrarsi per aiuti civili, e li hanno visti all’Aquila.
E’ un altro pezzo d’Italia che resiste alle intemperie di una politica che appare molto lontana.

Vedi Video
http://www.youtube.com/watch?v=w_MlO4d2v7c

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.07.11 19:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bonelli (verdi): Domani sarò alla manifestazione.

*****

WWF ADERISCE A MANIFESTAZIONE DOMANI IN VAL DI SUSA

*****

Ferrero (Prc): domani alla manifestazione in Val Susa.

*****

SEL aderisce domani alla manifestazione in Val Susa.

*****

Di Pietro, che però vuole la TAV, forse ci sarà in difesa dei dimostranti

*****

il moVimento5stelle è dal 2005* CONTRO LA TAV in val di Susa e domani ci sarà come sempre.

*http://www.beppegrillo.it/battaglie/no_tav.php


cosa si può fare concretamente nn riuscendo ad andar in val di susa a manifestare?

michele orlandi 02.07.11 19:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

EMAIL TIPO DA COPIARE (se volete)

CAB-KALLAS-WEB-FEEDBACK@ec.europa.eu

Oggetto: Put an end to the Italian TUNNEL TO NOWHERE and to Mafia (T.A.V.)

The Italians involved in this project just want to get and share European aid money a.s.a.p. and then
AS PER USUAL HERE,
they'll leave the rest of the job unfinshed,
with huge environmental and health damage to the local population, which is fully against it and is being badly beaten for protesting peacefully !

Please put an end to this by NOT giving us European funds for the project!

--------------
Oggetto: Mettete fine al tunnel italiano verso il nulla (T.A.V.)

Gli Italiani coinvolti nel progetto vogliono solo ottenere e spartirsi gli aiuti europei per poi, come sempre qui, lasciare a metà l'opera, causando grandi danni ambientali e fisici alla popolazione, che è pienamente contraria e viene picchiata mentre protesta in modo pacifico.

Mettete una fine a tutto questo NON dando i finanziamenti Europei al progetto !

FATTO!

albano fini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.07.11 19:08| 
 |
Rispondi al commento

Veramente un bel sabato.

Mentre in Afghanistan muore un altro Italiano (ma quando ce ne andremo ?) è risponde anche lui al cognome di una famiglia comune e non ha rampolli d'orati, lo sfrazo ci sommerge da Montecarlo, in una diretta dal sapore sportivo mondano commentato da Franzelli e Pericoli.

Si rimesta anche l'affaire Strauss Khan ed il Delitto Rea e si mettono in onda i funerali della povera Elisa: veramente una bella TV istruttiva.

E poi ci lamentiamo se l'Italia , il Mondo e la Società in cui viviamo è in questa squallida condizione.

Mentre si muore in terra straniera, altri si pavoneggiano attraverso la TV di Stato, a partire dal neo Segretario PDL che esce dall'Hotel de Paris ed in livrea e con un sorriso a 36 denti fa corona a mediatici sposi: forse non gli anno detto che un altro Figlio di questa bistratata Italia è morto per una causa assurda e per nessuno.

Se continueremo ad avere questa Tv, questi Media e questi Politici, abbiamo un solo destino : scomparire !

sandro spinetti 02.07.11 19:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono andato su WILKIPEDIA a leggermi TUTTO SUL TRAFORO dello Frejus in Val di Susa.
Esiste già una canna che attraversa le Alpi per più di 12 km.a doppio binario ,inaugurato 1871 "avete capito bene ,1871 ,a doppio binario""
a fianco c'è un'altro traforo per l'autostrada,innaugurata 1980.
Qualcuno mi deve spiegare a che c..... serve scavare un'altro tunnel.
Ma bisogna essere proprio deficenti per capire che è antieconomico.
Poi mi chiedo:per la SALERNO-RE.CALABRIA sono forse 30 anni che lavorano ,quanto ci metteranno per la TAV?
Quanti soldi ci costerà ,a questa italia alla canna del gas?
Berlusconi che mi sempra una persona intelligente cosa aspetta a bloccare tutto, sapete chi prenderà la fetta più grossa ?
La fetta più grossa la prenderanno le aziende che fanno movimento terra,perchè tale è quel tipo di lavoro ,e sapete chi gestisce la magior parte di quelle aziende ?A Voi la risposta .
Ancora un grazie al popolo della valle e a peppe GRILLO .
Io sono di Taranto ,ma sono anche un'Italiano ,un Europeo ,un cittadino di questo mondo ,governato dai servi di MAMMONA.
giuseppe carbotti

giuseppe carbotti 02.07.11 18:56| 
 |
Rispondi al commento

Il mio pensiero non e un pensiero anarchico , ma io vorrei tanto che sti politici del cavolo andassero a casa basta, anno introdotto di di nuovo il tichet invece di diminuirsi lo stipendio ste teste di cazzo , dobbiamo ribelarci , basta basta il sistema italia e corotto i nostri figli devono vivere in una societa"migliore di questa merda di societa" dove i ricchi sono piu ricchi e i poveri sono sempre piu poveri, beppe aiutaci a cambiare questa italia. Io e altri saremo con te e alle prossime elezioni noi ti voteremo ,

Viva il movimento a cinque stelle viva beppe grillo

Domenico ciccimarra 02.07.11 18:53| 
 |
Rispondi al commento

Beppe!
Ce la faresti qui sul blog una diretta streaming dalla Valsusa per tutti coloro che non possono/non riescono a venire?

Grazieeeee! :-)

Mak 89 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.07.11 18:51| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 46)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fra te e la spazzatura napoletana anchio scieglierei la spazzatura

palle rotte Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.07.11 18:47| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=kjB2QEcp0dU&feature=share

Gieseppe R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.07.11 18:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

altra discarica altro inceneritore
i comitati d'affari non si vergognano di niente!
MALEDETTI!

http://www.youtube.com/watch?v=he6My9XT7E4

davide lak (davlak) Commentatore certificato 02.07.11 18:16| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 25)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe se permetti vorrei fare un Test!

Sgomberate la mente!
Forza concentratevi tutti con me!


Siim Kallas!


DEVI BLOCCARE LA T.A.V.!


*********** URGENTE ************

Martedì 5 luglio nell'indifferenza totale dei media è in discussione alla camera la PdL per la soppressione delle provincie, firmatari vari IdV.

Aiutateci a diffondere:

http://www.facebook.com/pages/Abolizione-delle-province/100176550078692

http://www.facebook.com/event.php?eid=135381959875370

Emiliano A. 02.07.11 18:01| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

OT

Stavo scrivendo su ILFATTOQUOTIDIANO all'articolo relativo alla censura dell'agcom su internet, ecco il link:

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/07/02/la-notte-della-rete-contro-il-bavaglio-dellagcom/136123/

Ho riportato l'articolo di Paolo Attivissimo e sotto avevo messo il link relativo*, ma ho sbagliato e ho ripostato nel sottocommento il link esatto.
Dopo pochi secondi lo hanno cancellato.
Ho scritto di nuovo pensando in un errore e facendo presente che quello sopra non funziona.
Niente da fare! Mi hanno bannato e non esce nessun commento mio..

*http://attivissimo.blogspot.com/2011/06/bavaglio-italiano-al-web-dal-6-luglio.html

Questo per far capire ai tanti che parlano di censura sul Blog di Beppe.. sono anni che navigo.. da sempre! Non c'è di meglio, fidatevi!

Infine un messaggio rivolto alla redazione de IFQ, siete un po' invidiosi a volte.. quel Blog di 'campagna' fa un'informazione esemplare, potreste imparare se non reclutare Paolo.. ne guadagnereste voi e noi.. ps per protesta non comprerò più il vostro cartaceo..


Una nota politica che condivido ! (il fatto quotidiano)
BLOG di Pierfranco Pellizzetti
Ci è già stato spiegato in tutte le salse che l’accordo Confindustria-Sindacati, salutato con entusiasmo da Tito Boeri su la Repubblica e dai tanti aspiranti sterilizzatori del conflitt
o sociale democratico, non è altro che la trasposizione in sede di relazioni industriali della logica “suina” per cui agli elettori è stato sottratto il diritto di votare i propri candidati. Con il beneplacito sostanziale di tutti gli “utilizzatori finali”: la corporazione partitica complessivamente intesa.
Resta solo da chiarire l’apparente mistero dell’allineamento da parte di Cgil alla normalizzazione che azzera i diritti (visto che i vari Luigi Angeletti e Raffaele Bonanni non hanno fatto altro che assecondare la loro naturale vocazione al ruolo di caporalato del consenso; mentre, più passa il tempo, Emma Marcegaglia assomiglia a quelle donne padane di zigomo forte che, nel secondo dopoguerra, presidiavano a muso duro e doppietta in mano la fabbrichetta di famiglia insidiata dalle maestranze con le loro assurde pretese di una paga che non fosse da fame).
Quella Cgil che ha ormai assunto il volto di Susanna Camusso, che sembra la sorella paffuta dell’altrettanto grassoccio ministro Maurizio Sacconi (e probabilmente lo è in spirito).
Sicché – oltre alla fisiognomica – che cosa accomuna la Camusso e il Sacconi?
Presto detto: l’aver arato per una vita i corridoi dei passi perduti nei Palazzi delle rispettive organizzazioni d’appartenenza, fino a subirne una vera e propria mutazione genetica. Del resto – come insegnava Indiana Jones – “non sono gli anni, sono i chilometri che contano”. Particolarmente se fatti nelle sedi romane del Potere.
C’è chi ha cominciato la propria lunga

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 02.07.11 17:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bella lettera, bravo beppe!

Acul utopiA Commentatore certificato 02.07.11 17:37| 
 |
Rispondi al commento

L'essere umano è una grande riserva energetica, il sacrificio umano è l'ideale per mettere un'Opera come la TAV sotto la protezione di importanti forze esoteriche.

Christian Rosenkranz Commentatore certificato 02.07.11 17:33| 
 |
Rispondi al commento

DOBBIAMO AVER CURA GLI UNI DEGLI ALTRI

Un video omaggio ai popoli degli indiani d'America che, al contrario di noi, avevano e hanno cura gli uni degli altri.
E' l'equivalente dell'"I Care" (Mi importa) di don Milani di cui tutti in Italia se ne strabattono i coglioni... (cioè se stessi).
Questo omaggio è reso possibile dalla fotografia di Edward Sheriff Curtis (loro grande appassionato) e alla musica di David Arkenstone nella sua più struggente sinfonia: "Stormlight".
Il tutto nell'assenza totale di commenti letterari al filmato per non distogliere da immagini e musica. Buona visione e buon ascolto.
Perché anche noi...
Dobbiamo aver cura gli uni degli altri.

Cliccate il link

http://www.youtube.com/profile?gl=IT&hl=it&user=Ermannobartoli#p/a/u/0/AfSyyuow9Jw

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.07.11 17:31| 
 |
Rispondi al commento

Dal Televideo : poliziotti fermano e assassinano, impunemente, un comune cittadino italiano.
FORZE IN DIVISA - UOMINI COMUNI 1 a 0
Militare italiano ucciso da un attacco talebano.
FORZE IN DIVISA - UOMINI COMUNI 1 a 1


Nassiria docet


Mail inviata!

Liliana A. Commentatore certificato 02.07.11 17:28| 
 |
Rispondi al commento

comunque...

non è che il MONDO finisca in val di Susa e che cazzo...

l'Italia e strapiena di PROBLEMONI E LADROCINI..

esistono VORAGINI come...

MINISTERO DELLA DIFESA da sopprimere..INUTILE

MINISTERO DELLA SANITA'il piu' grande pozzo senza fondo..


EVASIONE FISCALE...
CORRUZIONE..
FINANZIAMENTO AI PARTITI...
BARONI,MEDICI E UNIVERSITARI..
PROVINCE,CIRCOSCRIZIONI & CO..

non voglio annoiare ed annoiarmi nel dire sempre le stesse cose..

la Vita non finisce in Val di Susa,pittosto cerchiamo di non farci del male..

vinciamo le prossime elezioni POLITICHE ANTICIPATE di MARZO e BLOCCHIAMO I LAVORI.

stiamo lavorando per questo???

ENZO D., BARI Commentatore certificato 02.07.11 17:24| 
 |
Rispondi al commento

Milano, è Silvia Garnero l’assessore più giovane e assenteista d’Italia
Venerdì 28 Gennaio 2011 10:56 di Alessandro Demartis
E-mail Stampa PDF
Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo
silvia garneo

Silvia Garnero, 26enne piemontese fino ad allora sconosciuta, balzava alla ribalta della cronaca politica nel 2009, quando divenne il più giovane assessore d’Italia, alla provincia di Milano. Non era quello l’unico motivo di notorietà: Silvia Garnero, infatti, è la nipote di Daniela Garnero Santanchè, sottosegretario al Dipartimento per l’attuazione del programma del governo Berlusconi IV.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 02.07.11 17:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caneliberonline.blogspot.com

sabato 2 luglio 2011

APPELLO DEL FRONTE POPOLARE PER LA LIBERAZIONE DELLA PALESTINA!

mariano orrù 02.07.11 17:18| 
 |
Rispondi al commento

Con Finance Watch arrivano i lobbisti del settore finanziario. Ma dalla parte dei cittadini

Attenti traders ai vostri bonus. I derivati? Andiamoci piano anche con quelli. E non parliamo dei paradisi fiscali.

Finance Watch, una nuova ong che vuole diventare la Greenpeace della finanza, promette battaglia.

Dopo mesi di preparazione è ormai operativa.

Vuole difendere l’interesse dei cittadini e dei risparmiatori nelle questioni finanziarie. E lavorare a Bruxelles (facendo lobby pressante) perché, quando si prepara e si discute una nuova normativa, non ci siano solo le banche a difendere i propri interessi....


http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/07/02/con-finance-watch-arrivano-i-lobbisti-del-settore-finanziario-ma-dalla-parte-dei-cittadini/136112/

speriamo bene..

ENZO D., BARI Commentatore certificato 02.07.11 17:09| 
 |
Rispondi al commento

Ho provato a mandare la mail ma, si apre una finestra dove è scritto che l'inirizzo non è corretto.

Sara Taddei, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.07.11 17:08| 
 |
Rispondi al commento

FATTO !
E DOMANI A CHIOMONTEEEEEEEEE !!!!!!!!!!!!!!

NO TAV !!!!!!!!!!!!!!!!

GEORGE KAPLAN 02.07.11 17:08| 
 |
Rispondi al commento

ATT. Beppe,

l'indirizzo corretto è questo: siim.kallas@ec.europa.eu

Selena C. 02.07.11 16:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caneliberonline.blogspot.com

sabato 2 luglio 2011

LE MASSE POSSONO FERMARE LA GUERRA !!!! (Alberto Moravia).

mariano orrù 02.07.11 16:57| 
 |
Rispondi al commento

ok, ho scritto! ps il video affianco è di una bellezza unica, anche le parole di nik il Nero!


@Maria Pia Caporuscio

Bene.
Il tuo commento non fa una grinza.
Beppe è immenso sotto un certo punto
di vista ma pecca, secondo me, di una
cosa fondamentale che ci avvantaggerebbe
tutti quanti noi, ovvero far parte di loro.

Dobbiamo combatterli non dentro in questo
blog ma fuori, ovvero affrontandoli
faccia a faccia, cosa che Beppe non fa.

Dispiace dirlo ma le battaglie non si
vincono trincerandosi in un blog ma si
combattono a viso aperto, ovvero
confrontandosi con loro.

L'ho conosciuto tempo fa Beppe e condivido
tantissime cose ma quello che mi da tanto
ma tanto fastidio è che per lui le persone
serie e care a questo movimento sono come
loro, quelli del PDL e PD-l.

Questo non lo condivido nel modo più assoluto!

Ecco perchè tantissimi bloggers se ne sono
andati da quì!

Sì eravamo tantissimi e strafelici e quando
per colpa sua si perdono pezzi pregiati (non
bloggers) viene a mancare la fiducia!

Mak 87 * Commentatore certificato 02.07.11 16:35| 
 
  • Currently 2.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 29)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutto finto

La finta manovra economica per evitarci la fine della Grecia che rimanda tutto al 2014 e dunque saranno cavoli di un altro governo.

I finti tagli alla casta e ai Suv.

La finta soddisfazione di Tremonti che risponde alle finte domande dei telegiornalisti.

Il finto decreto per salvare Napoli, così finto che Napolitano nel firmarlo ne pretende uno vero.

La finta elezione del finto segretario del Pdl che ispira a Bersani una battuta finalmente riuscita su Alfano “segretario di Berlusconi”.

La finta trattativa di La7 con Michele Santoro la cui finzione dura fino al termine dei lunghi conciliaboli, quando il giornalista pone il vero interrogativo. “Ma voi lo volete fare questo programma o no?”.

Lo ha insegnato Machiavelli che finzione e politica camminano a braccetto.

Che il Principe deve fingere di stare ai patti, pronto però a romperli quando più non convenga rispettarli.

Il raggiro, la frode, la morte, tutto sarà lecito purché sia salvo il potere.

Quello è il dramma alto del comando che persegue il fine con qualunque mezzo.

Ma quando sulla scena del governo si agitano mezze figure balbettanti mezze verità, allora siamo nella farsa più insopportabile.

Passi per la nomina di Alfano, poiché in un finto partito si può essere obbligati a guadagnarsi la paghetta spellandosi le mani negli evviva, e peggio per loro.

Ma giocare con i conti pubblici mentre le agenzie di rating suonano l’allarme, o abbandonare per turpi motivi una grande metropoli nel più completo disastro ambientale non ha giustificazioni.

Prendono in giro il Paese, ma quando li cacceranno via sarà tutto vero.

Il Fatto Quotidiano, 2 luglio 2011 Padellaro

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/07/02/tutto-finto-2/136082/

ENZO D., BARI Commentatore certificato 02.07.11 16:35| 
 |
Rispondi al commento

http://www.avaaz.org/it/it_internet_bavaglio/?twi

Un link ti salva la vita! :-)

fulgy f., torino Commentatore certificato 02.07.11 16:27| 
 |
Rispondi al commento

Perchè non si fa un bell'elenco delle Società e delle banche interessate alla TAV e qualche onorevole?
Chi sa lo metta in chiaro !
Grazie per la collaborazione!
Viva il m5* il resto e monnezza!!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 02.07.11 16:09| 
 |
Rispondi al commento

gli italiani sono tutti al mare...

non gli fotte un cazzo di NULLA...

solo del PROPRIO CULO...

aspettavo con ansia il disastro del SISTEMA CAPITALISTICO nel MARZO 2009...

putroppo hanno deciso di salvarlo,togliendo i soldi ai piu' poveri..

hanno capito bene che l'unico modo per evitare una Rivoluzione è quello di mantenere la poverta' a livelli decenti...

aggiungici un'overdose di culi,tette,coca,alcool ed il gioco è fatto...


il Governo e gli Im_prenditori Ti inculano e la Chiesa Ti consola...

STUDIATO ALLA PERFEZIONE nei secoli...amen

ENZO D., BARI Commentatore certificato 02.07.11 16:00| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 40)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ancora co sta cazzo di TAV? e Basta!!

Questa opera farà la stessa fine del ponte sullo stretto di Messina o della Salerno Reggio Calabria.

I politici e la malavita organizzata(che ha già messo le basi al nord anche per non farsi scappare questo boccone prelibato)si spartiranno volta per volta i soldi che arriveranno dall'Europa e daranno vita alla solita incompiuta cattedrale nel deserto.

Ma quando mai in Italia si è portato a termine un progetto faraonico?
Queste opere più a lungo durano e più se magna.

Francesco F. Commentatore certificato 02.07.11 15:56| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Assisteremo nei prossimi giorni attacchi concentrici sui titoli di stato italiani
Dopo la manovrina ancora in gestazione il governo dovrà ricorrere ad una
manovrona.
Aumentare i tassi di sconto in questa situazione è sbagliato.
Meglio correre
verso un deprezzamento dell'Euro e obbligare i pagamenti in moneta elettronica per gli superiori a
1000 Euro.

O.M. 02.07.11 15:55| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE AL SUPERBOLLO
TUTTI POTRANNO COMPRARE LA NUOVA

FIAT TREMONT

CHE GUARDACASO NON SUPERA I 170 CAVALLI

SIETE DEI PAGLIACCI

antonio f. Commentatore certificato 02.07.11 15:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://anonops-ita.blogspot.com/2011/05/linee-generali-delle-manifestazioni.html

Un link ti può cambiare la vita!!!

fulgy f., torino Commentatore certificato 02.07.11 15:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stu signori ci si taia li baffi, summegghia a Itler!

Giandomenico Licazzi 02.07.11 15:43| 
 |
Rispondi al commento

UN ARTICOLO VERGOGNOSO SUL BLOG DI GRILLO. QUALE CAZZO DI COLLABORATORE TI HA SCRITTO UNA NEFANDEZZA SIMILE?

http://www.beppegrillo.it/2011/07/strauss_khan_e_la_mossa_del_cavallo/index.html

Il fatto che una donna menta, sia "cattiva", o si prostituisca, NON IMPLICA CHE NON POSSA SUBIRE UN REATO!! E' vergognoso quello che avete scritto a favore di un "puttaniere" patentanto marcio di euro.

Ale K 02.07.11 15:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LETTERA APERTA?

NO,DENUNCIA COLLETTIVA!

Si dovrebbe fare una denuncia collettiva alle autorità competenti,non una richiesta d'aiuto al Commussario Europeo.

Il Commissario dovrebbe ricevere "copia" della denuncia stessa,non accorati appelli!

Le motivazioni sono talmente valide che non vanno disperse al vento,ma concentrate dove servono,osssia alla Procura della Repubblica.

Possibile che si debba sempre e solo fare proclami?

Forza Beppe,mettiamo insieme un po' di carte bollate e presentiamo una Denuncia Collettiva a firma di centinaia di migliaia di cittadini!

CLASS ACTION,O DENUNCIA COLLETTIVA,L'IMPORTANTE E' DARE "PESO" ALLE NOSTRE RICHIESTE!

Chiediamo questo ai "nostri legali"!!!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

p.s.

Intanto scrivere una mail al Commissario è giusto farlo,i invierò direttamente la lettera del Grillaccio.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.07.11 15:35| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 32)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BASTA STIPENDIO A SENATORI A VITA
ELIMINARE LA CLASSE NOTARILE
NIENTE DOPPIO LAVORO PER POLITICI
VERA LOTTA ALLA CRIMINALITA' ORGANIZZATA
RIDUZIONE DELLE SPESE ASSICURATIVE
CONTROLLO DEGLI APPALTI
UGUALE
A MAGGIOR POTERE D'ACQUISTO
E MINOR SPESE PER LO STATO

CI VUOLE UN GENIO?

NO NO MOLTO MEGLIO IL SUPERBOLLO
SEI VERAMENTE AVANTI TREMORTI

antonio f. Commentatore certificato 02.07.11 15:21| 
 |
Rispondi al commento

I leghisti si mangiano gli orsi!
E' cannibalismo?

l., ancona Commentatore certificato 02.07.11 15:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

senza troppe supercazzole...
ogni tanto ti debbo riconoscenza...
ciao beppe
GRAZIE

ivan 02.07.11 15:11| 
 |
Rispondi al commento

Tremonti aumenta l'Iva dell'un per cento.
Io calo i consumi del Due.
Gas a piu' 6%: maglioni e Coperte al + 10%.
Enel aumenta 4,6 %: stacchero' dal Blog alle 23 anzi le 24, lampadine installate a - 8% Lumen, piu' Romantico, un solo Tg al Dì, tanto son tutti Cineluce.
Avanti coi TreMorti, che se ne Vanno...

enrico w., novara Commentatore certificato 02.07.11 15:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Thailandia, domenica si rinnova il premier
Candidata la sorella dell’ex Capo di governo

A più di un anno dalla rivolta delle camicie rosse il Paese torna alle urne.

I sondaggi indicano Yingluck Shinawatra come favorita.

E' la più giovane delle otto sorelle del “Berlusconi thailandese” Thaksin Shinawatra, l'ex primo ministro destituito da un colpo di stato militare e oggi in esilio a Dubai.

La 44enne ha buone possibilità di successo.


http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/07/02/thailandia-domenica-si-rinnova-il-premier-candidata-la-sorella-dellex-capo-di-governo/134498/

"tutto il mondo è Paese"...

in Italia ci tocchera' Marina & Angelina...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 02.07.11 15:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io ho scritto al commissario europeo. Forza gente.. fatelo anche voi per favore.

gigi marzullo 02.07.11 15:05| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, a proposito dei 22 miliardi di euro.

Tu dici che si potrebbero destinare i soldi della tav, ad esempio, allo sviluppo del tessuto industriale del Piemonte e del Paese.

Io proporrei di destinare 22 miliardi di euro per l'alfabetizzazione (soprattutto finanziaria) dei cittadini.
Non sto scherzando, eh.

Se non si insegna alle persone come gestire i soldi avremmo sempre più problemi.
Le persone devono essere istruite sul settore dei soldi.
L'investimento sulla tav, ad esempio, genera reddito passivo o no?

U. Marco Calì

www.sapienza-finanziaria.com

Calì Marco (sapienzafinanziaria), Monselice Commentatore certificato 02.07.11 15:03| 
 |
Rispondi al commento

A volte basta un link x cambiarti la vita.

c592786.r86.cf2.rackcdn.com/anonym/2011/06/28/28970.png

fulgy f., torino Commentatore certificato 02.07.11 15:01| 
 |
Rispondi al commento

En Passant: non credete ai Bavagli alla Rete.
Così Comoda, piena di Autodenunce, Confessioni, Caratterizzazioni, Spiata.
No alle Intercettazioni: da che Pulpito...
Mi fan Ridere.
San che se chiudon i Blog, il Passaparola sara' da un Municipio Bruciato con Sindaco e Assessori Impalati all'Altro...
Dormite Tranquilli: la Bomba gli sta scoppiando sotto il Culo.
Ah!, l'Avidita'..!

enrico w., novara Commentatore certificato 02.07.11 15:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Il costo dell'opera è stimato in 22 miliardi tutti a carico della collettività"..........

"Tremonti ha chiesto e ottenuto 47 miliardi tra tagli di spesa sociale e nuove tasse. Poteva, senza il fardello di questa opera mostruosa e inutile, chiedere metà dei sacrifici agli italiani o destinare 22 miliardi allo sviluppo del tessuto industriale del Piemonte e del Paese."

Che aggiungere?
L'incontestabile verità economica è questa!
Italianiiiiiii!!!

Queste frasi dovrebbero essere affisse, ad ogni muro, ad ogni lampione, ad ogni vetrina, di ogni città d'Italia!

l., ancona Commentatore certificato 02.07.11 14:58| 
 |
Rispondi al commento

Non finirò mai di ringraziare Beppe Grillo, una delle poche personalità italiane, a battersi per i diritti civili e senza risparmiarsi mai. Quando una popolazione è costretta a dettare legge al proprio governo, quel governo non ha più ragione di esistere. Un governo che non sa valutare le cose giuste da quelle sbagliate, che non sa fare i conti e trascina il Paese nella miseria, sprecando in cose inutili, l'intero ammontare di soldi pubblici. Un governo che non tiene in alcun conto il dissenso della popolazione e come un cieco, che non vede il baratro in cui si sta avvicinando e ignorando le urla che lo avvertono del pericolo continua la sua folle corsa verso il precipizio, è un governo inaffidabile e pericoloso e dunque spetta alla popolazione prendere le misure giuste per costringerlo alle dimissioni. Non ci possiamo permettere sbagli così devastanti da mettere a rischio l'avvenire di una Nazione, la nostra!
Necessita fare tutto ciò che è in nostro potere per fermare questa congrega di deficienti chiamata governo, chi ha più cervello lo metta a disposizione della società civile, anche sottoscrivere la lettera di Grillo, è un contributo non da poco, adoperiamoci affinché almeno tutti noi del blog ce ne facciamo carico. Il nostro Paese è alla fame non possiamo contrarre debiti impossibili da pagare e se chi ci governa è irresponsabile, sta a noi assumerci la responsabilità di fermarlo, come faremmo se un membro della nostra famiglia prendesse i nostri risparmi per giocarseli a gratta e vinci. Un Paese è come una famiglia e se il capo va fuori di testa, devono essere i figli ad assumersi la responsabilità di mandare avanti la casa con provvedimenti anche dolorosi, altrimenti in malora non andrà solo il padre ma l'intera famiglia.
E' un utopia? Sicuramente si, ma starcene con le mani in mano a guardare quel che succede, è una sconfitta certa.

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 02.07.11 14:51| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 26)
 |
Rispondi al commento

L'Illogica del Profitto, deve cedere il Primato alla Logica del Servizio.
Viviamo in una Scatola delle Meraviglie, a Svuotare.
Se Dissennato, il Processo, sara' destinato all'Estinzione.
I $oldi son un'Illusione: non Generano Ricchezza Biologica.
L'Unica: quella che al Sommo, è intesa e Definita come Vita.
Gli Agricoltori, son i Primi Trasformatori Ecologici.
L'Energia Terrestre, Applicata, diviene Carburante per la nostra MAcchina Fisiologica.
Pochi Joule, ci permettono il Moto.
Bruciare Fossili per Muovere altri Fossili su cui siam Seduti è un Pessimo Utilizzo Adiabatico con Sperpero Folle.
Pochi Watt, Superconduttori a 0° Kelvin: questa è la Strada dei Trasporti, a Levitazione, se possibile.
Ditelo ai Premier dal Maglioncino di lasciare un poco di Marmellata alle Generazioni Future.
I Bimbi, ne van Ghiotti.
I Vecchi, maturino un Castello Interiore di Frutti Spirituali.
Attraverso le sue Succose Polpe, sazieran l'Appetiti.
La Cultura, è il Sommo Esperire della Conoscenza Umana, condivisa.
Or le Casalinghe, le Prostitute, i netturbini, Surclassano i Manager delle Corporations.
Trasmettono la Vita, le Aspirazioni, le Conoscenze.
Ognuno di essi ha Pari Dignita': capacita' d'Emozioni, Affetti, Contributi Positivi.
Nessuno è Superiore a Nessuno, anche se si Atteggia ad Imperatore.
Oltre che Nudo, col Buco del Culo ad Applaudire, dopo la Strombazzata...

enrico w., novara Commentatore certificato 02.07.11 14:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quando vedremo quel vecchio di vasco rossi in un pensionato cosi la finirà di danneggiare cervelli già compromessi da tutto il resto

Fabrizio Guidi Commentatore certificato 02.07.11 14:50| 
 |
Rispondi al commento

DOBBIAMO AVER CURA GLI UNI DEGLI ALTRI

Un omaggio video ai popoli degli indiani d'America che, al contrario di noi, avevano cura gli uni degli altri.
E' l'equivalente dell'"I Care" di don Milani.
Questo omaggio è reso possibile dalla fotografia di Edward Sheriff Curtis (loro grande appassionato) e alla musica di David Arkenston nella sua più struggente e piena composizione: "Stormlight".
Nell'assenza totale di commenti letterari: buona visione e buon ascolto.
Perché anche noi...

Dobbiamo aver cura gli uni degli altri.

Cliccate il link

http://www.youtube.com/profile?gl=IT&hl=it&user=Ermannobartoli#p/a/u/0/AfSyyuow9Jw

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.07.11 14:49| 
 |
Rispondi al commento

DOPO AVER LETTO QUESTA LETTERA LA REAZIONE PIU'ISTINTIVA E'QUELLA DI DARTI UN BACIO PATERNO! SENZA PAROLE IN PIU.
GRAZIE BEPPE, PER L'AMORE CHE E'IN TE.

MASSIMILIANO SPERNANZONI 02.07.11 14:41| 
 |
Rispondi al commento

Spero che lei si schieri per l'Europa dei popoli e non per quella degli affaristi e delle lobby.

Se lo farà, le sarò eternamente grato."

Beppe Grillo


ps.

Beppe e Tu ci credi???..credi che l' Europa sia diversa???...

l'Unione Europea è un'insieme di..

FACCENDIERI,LOBBY,LADRI,ASSASSINI è l'insieme della feccia delle singole Nazioni..

ENZO D., BARI Commentatore certificato 02.07.11 14:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sarebbe il momento di vedere anche l'Utilita' del sistema Fiat Aeritalia, Aermacchi, Agusta e la Galassia attorno.
Altri Cartelli d'Apporre come alle Sigarette: Nuoce Gravemente alla Salute.
Come vedere una Top Model Sdraiata su di un Suv a cui è apposto Cubitale un 'Avvertenza di tal genere?
Una Sfilata delle Frecce Tricolori, od un corteo di Larussa sui Tank?
Un Gp con una Rossa così Magistrale?
Nuoce alla Salute Mentale: Schizofrenia, Sdoppiamento di Personalita', Monomania, Sadismo, etc.
Ora, dopo il Blindato verso la Val di Susa,l' Apporranno i Blindati?
Così i Vacanzieri verso le Bahamas, leggeranno degli Eccidi di MAlpensa, sulla Carlinga?
Il Tav, ha gia' cominciato ad Uccidere, prima d'Iniziare.
Perchè una Tonnellata in Movimento, piu' è Veloce, ed Esponenzialmente Inquina.
Altro che Gomma e Rotaia.
La fisica, cozza con la Fiat: la piu' grande Disgrazia Nazionale.
Pedelec al Litio e ricarica Solare, Eolica, MicroIdroelettrica, non Cagate Faraoniche.
Alleggerire i Treni, con Motori Permalec a Velocita' Sostenibili.
Pensiline di Fotovoltaico sulle Rete Ferroviaria: è gia' Occupata e Palificata...
Dieci convogli ad una tonnellata a 6 minuti anzi il Convoglio 10 ton/ora.
Il Personale?
Alternativo al servizio Militare: Patentini a Servizio Etico.
Stipendio a Benefit Sociale.
I Volontari Avis, salvano le Vite.
Poggiolini e Di Lorenzo, percorsero un Tunnel Opposto...
No al Tunnel è Cieco...

enrico w., novara Commentatore certificato 02.07.11 14:23| 
 |
Rispondi al commento

EMAIL TIPO DA COPIARE (se volete)

CAB-KALLAS-WEB-FEEDBACK@ec.europa.eu

Oggetto: Put an end to the Italian TUNNEL TO NOWHERE and to Mafia (T.A.V.)

The Italians involved in this project just want to get and share European aid money a.s.a.p. and then
AS PER USUAL HERE,
they'll leave the rest of the job unfinshed,
with huge environmental and health damage to the local population, which is fully against it and is being badly beaten for protesting peacefully !

Please put an end to this by NOT giving us European funds for the project!

--------------
Oggetto: Mettete fine al tunnel italiano verso il nulla (T.A.V.)

Gli Italiani coinvolti nel progetto vogliono solo ottenere e spartirsi gli aiuti europei per poi, come sempre qui, lasciare a metà l'opera, causando grandi danni ambientali e fisici alla popolazione, che è pienamente contraria e viene picchiata mentre protesta in modo pacifico.

Mettete una fine a tutto questo NON dando i finanziamenti Europei al progetto !

Ba Bi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.07.11 14:04| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 27)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vi invito a vedere questo video.
E' un omaggio al popolo dei nativi d'America
creato senza tante mene intellettuali anche grazie alla musica di un grande compositore: David Arkenstone.

http://www.youtube.com/profile?gl=IT&hl=it&user=Ermannobartoli#p/a/u/0/AfSyyuow9Jw

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.07.11 14:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Clamoroso outing di Tremonti sulla politica fiscale del governo...
"Si, è vero, non abbiamo mai messo le mani in tasca agli italiani da quando governiamo...però non avete idea di quanto questo ci costi in cetrioli giganti"...

Hasta scelleratissimi...

maurizio spina Commentatore certificato 02.07.11 14:02| 
 |
Rispondi al commento

Questa Lettera è un Fatto Compiuto, Concreto, aldila' dei Proclami Illusionistici del Grande Corruttore.
Siamo uno Stato delle Comunita' in Agonia: Distrutto il Pensiero Sociale, l'Umanismo Etico che reggeva il Concetto Realizzante di Famiglia, siamo Schiavi Coatti di un Sistema Lobbistico Statalistico Mafioso.
La MAfia è alle Leve del Potee reale: Finanziario, Legislativo e Informativo.
Chiudere le Chiappe di Ruby, non è che l'Epilogo simbolico di un pessimo modo di far CulTura.
Sodoma fu Speculare a Gomorra.
Ora, se v'è un Giusto, uno solo, nella Comunita' Internazionale, metta in Embargo Onu il nostro PAese, retto da un Affinita' Tirannica agli Oligarchi, quali Gadaffi, Puti.
E' un dato Storicamente provato la Connivenza.
Prima che l'Irredentismo Valsusino prenda la strada dell'Ira.
Poiche' sarebbe l'Inizio delle Ire: Aquila, Sardegna, Belice, etc.
Non è Esagerazione: la Mafia di Brooklin & Syracuse, quella del Ponte, non pianta Alberi, li Sradica, li Brucia.
Fino a Fort Alamo...

enrico w., novara Commentatore certificato 02.07.11 14:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe andiamo di male in peggio: prima c'erano i Nazi-Fascisti, oggi i Nazi-Leghisti.
I primi erano un po' meno buffoni.

giorgio peruffo Commentatore certificato 02.07.11 13:57| 
 |
Rispondi al commento

Il governo italiano ha deciso che basta superare i 1400 euro mensili di pensione per vedersi decurtare del diritto di adeguamento pensionistico al corso della vita.

Come disse quel generale francese:
MERDE!...

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.07.11 13:57| 
 |
Rispondi al commento

Continua, nonostante l'assenso alla Tav, l'amore tra i leghisti della Val Susa e Umberto Bossi...

Nell'invitarlo ad un convegno sulle problematiche dell'opera hanno garantito, nel letto della sua stanza d'albergo, la presenza di Luisa Corna...

Hasta scelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 02.07.11 13:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TREMORTI RUBA AI POVERI
PER LASCIARE AI RICCHI

CHE TVISTEZZA TVEMOVTI
NON SO SE MI FAI PIU' PENA O SCHIFO

antonio f. Commentatore certificato 02.07.11 13:44| 
 |
Rispondi al commento

FIEREZZA GENOVESE, attualmente l'unica citta' italiana che ha firmato l'accordo per accogliere la spazzatura di Napoli, siiii!!!

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 02.07.11 13:37| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori