Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Liguria: carbone e turismo


M5S_Vado_Ligure.jpg
"Beppe, non c'è solo Porto Tolle. A Vado Ligure (Savona) in una delle TRE centrali a carbone della Liguria la proprietà Tirreno Power (longa manus di De Benedetti), dopo aver aggiunto due gruppi a metano pretende di ampliare a carbone. Contrari tutti i partiti tranne PD più e meno L. Contrarie le associazioni, gran parte della popolazione e molti sindaci dei paesi intorno, giunte di ogni colore. Disponibili dati drammatici su inquinamento e aumento di morbilità, tanto che c'è un esposto alla magistratura. Non c'è alcun bisogno energetico che giustifichi un ulteriore scempio e danno al turismo, solo speculazione. Passate le comunali, la Regione a maggioranza centro sinistra (lo stesso PD che prima delle regionali chiedeva voti contro l'ampliamento), non solo autorizza, ma apre la strada perché i vecchissimi gruppi a carbone continuino a funzionare e siano via via sostituiti da altri nuovi. Avremo alla fine una delle centrali a carbone più potenti d'Italia! A due passi dall'isola di Bergeggi, dalla riviera di Ponente. Una pietra tombale sul turismo e sulla salute delle persone. Noi continuiamo a lottare contro lo schifo dei politici che tradiscono i loro elettori e di un sindacato che voleva fare "uno sciopero generale contro gli ambientalisti!". Faremo ricorsi legali e proteste civili." milena d., savona

22 Lug 2011, 22:44 | Scrivi | Commenti (8) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Che cosa vogliamo dire di La Spezia, il Golfo dei poeti, che potrebbe tranquillamente fare le scarpe a Montecarlo e ad altri luoghi molto rinomati, praticamente rovinato dalla centrale elettrica e da altre scelte "molto lungimiranti", sia nei confronti della salute pubblica che del turismo, l'unica vere risorsa che potrebbe, molto piu di ora, dare una svolta economica risolutiva.
Sembra proprio che le cose belle, semplici, pulite, divertenti, ecosostenibili, rispettose della salute di tutti, proprio non piacciono a questa politica.
Sono decenni che non si vedono progressi significativi per migliorare il paesaggio o per ridurre l'inquinamento, ma cosa dobbiamo fare per vivere meglio e per dare un futuro dignitoso ai nostri figli?
Fate voi.

simon ferrari 27.07.11 09:32| 
 |
Rispondi al commento

il carbone si può benissimo gassificare, rendendolo "pulito": non si può tollerare che il profitto abbia la meglio sulla salute umana e dell'ambiente...

harry haller Commentatore certificato 23.07.11 10:33| 
 |
Rispondi al commento

Rivolgetevi alla savonese Valeria Rossi (la "giornalista", non la cantante) che ha fatto di tutto per giustificare lo scippo del micro scopio all'unico professore che avrebbe potuto aiutarvi concretamente con le sue ricerche!

Lucio Domizio (enobarbo) Commentatore certificato 22.07.11 23:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=i0oRDvx0uH0 lo so milena ,o per meglio dire immagino,ci vorrebbe la sensibilita almeno del ministro del ambiente ,pultroppo viviamo in un paese anomalo,dove il controllato e il controllore sono lo stesso soggetto.(VERRA IL TEMPO VERRA, IL TEMPO E'GALANTUOMO ALMENO CHE NON SIA DIVENTATO ANOMALO PURE LUI)ABBIAMO BISOGNO CHE SE NE VADANO!!!!!!!!

gagliardo giuseppe 22.07.11 23:28| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori