Miracolo a Montecitorio

Napolitano_miracolo.jpg

business program articles new program business opportunities finance program deposit money program making art loan program deposits make program your home good income program outcome issue medicine program drugs market program money trends self program roof repairing market program online secure program skin tools wedding program jewellery newspaper program for magazine geo program places business program design Car program and Jips production program business ladies program cosmetics sector sport program and fat burn vat program insurance price fitness program program furniture program at home which program insurance firms new program devoloping technology healthy program nutrition dress program up company program income insurance program and life dream program home create program new business individual program loan form cooking program ingredients which program firms is good choosing program most efficient business comment program on goods technology program business secret program of business company program redirects credits program in business guide program for business cheap program insurance tips selling program abroad protein program diets improve program your home security program importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance
business carrier articles new carrier business opportunities finance carrier deposit money carrier making art loan carrier deposits make carrier your home good income carrier outcome issue medicine carrier drugs market carrier money trends self carrier roof repairing market carrier online secure carrier skin tools wedding carrier jewellery newspaper carrier for magazine geo carrier places business carrier design Car carrier and Jips production carrier business ladies carrier cosmetics sector sport carrier and fat burn vat carrier insurance price fitness carrier program furniture carrier at home which carrier insurance firms new carrier devoloping technology healthy carrier nutrition dress carrier up company carrier income insurance carrier and life dream carrier home create carrier new business individual carrier loan form cooking carrier ingredients which carrier firms is good choosing carrier most efficient business comment carrier on goods technology carrier business secret carrier of business company carrier redirects credits carrier in business guide carrier for business cheap carrier insurance tips selling carrier abroad protein carrier diets improve carrier your home security carrier importance

Se la BCE non fosse intervenuta martedì scorso per comprare la nostra carta straccia di Stato che non voleva nessuno, l'Italia sarebbe già sulla via del default. Altro che il miracolo proclamato da Napolitano che trova il tempo di ricevere al Quirinale Woody Allen in maniche di camicia insieme alla moglie formato armadio.
E' avvenuto o' miracolo. Si è sciolto il sangue dell'opposizione (neppure fosse quello di san Gennaro) che ha votato una manovra da 80 miliardi di euro senza intaccare minimamente i privilegi dei politici. Il costo è di 1.000 euro a famiglia e di zero euro per i parlamentari. I deputati che hanno votato per "senso di responsabilità" e sono stati elogiati dal Capo dello Stato, sono gli stessi che si sono assentati pochi giorni prima per l'abolizione delle Province, che ricevono un miliardo di contributi pubblici per i loro partiti e che maturano allegramente la pensione dopo una legislatura. Dovrebbero sputarsi in faccia da soli quando si guardano allo specchio. Invece si lanciano messaggi di solidarietà come chi è scampato da un possibile naufragio. In cambio del sangue degli italiani non è stato chiesto nulla. In pensione si andrà a 68 anni e due mesi (ma chi ha trent'anni ci andrà a 70). A cosa serve l'INPS, dove sono i soldi che abbiamo versato? Questo istituto va abolito. D'ora in poi ognuno si tiene i suoi contributi, a partire da quelli già dati, e decide quando smettere di lavorare. Sono stati introdotti i ticket per le analisi e le visite specialistiche, in sostanza tutte.
O' miracolo do o' Quirinale e del Pdmenoelle. Si dovevano chiedere, in cambio della manovra, le dimissioni immediate del Governo, un presidente del Consiglio di nomina tecnica a tempo per salvare la baracca, il taglio dei privilegi insopportabili dei politici, una nuova legge elettorale, l'eliminazione dei finanziamenti pubblici a giornali e partiti, il blocco di ogni Grande Opera Inutile, dalla Gronda alla Tav. Nulla è stato chiesto, nulla è stato fatto. I partiti si credono in salvo. La Nazione è stata fottuta ancora una volta. Per loro è stato un miracolo, per gli italiani l'ennesima presa per il culo. Gli 80 miliardi non sono sufficienti per evitare il default, non ne basterebbero neppure 200. Ci aspettano forse la patrimoniale, un prelievo sui conti correnti e il congelamento dei titoli di Stato. Sarà un nuovo miracolo all'italiana.

Il Mullah Omar - di Massimo Fini

Il Mullah Omar - di Massimo Fini
L'inutile guerra in Afghanistan

Acquista oggi la tua copia.


lasettimanabanner.jpg

Postato il 17 Luglio 2011 alle 16:50 in | Scrivi | listen_it_it.gifAscolta | Stampa
| Commenti (731) | Commenti piu' votati | Invia il tuo video | Invia ad un amico

Tags: crisi, default, INPS, Napolitano, Pd, pensioni, Woody Allen

Commenti piu' votati


CARO GRILLO, TI SCRIVO... DAL LONTANO 2006 (5 ANNI FA)

[...]

A cosa serve l'INPS, dove sono i soldi che abbiamo versato? Questo istituto va abolito

[...]

CARO GRILLO, CHE VADA ABOLITO LO SI SA DA UN PO', QUELLO CHE NON SI SA E' COME ABOLIRLO.

Io, nel 2006, pensavo che fosse impossibile abolirlo, ma suggerivo la soluzione che forse è migliore dell'abolizione E SUGGERIVO ANCHE COME, CON CHE AZIONI OTTENERE IL RISULTATO

E' SUFFICIENTE FARE CONFLUIRE NELL'I.N.P.S., CON LE BUONE O CON LE CATTIVE, GLI ENTI CHE GESTISCONO LE PENSIONI DEI:

MAGISTRATI
POLITICI PARLAMENTARI E SENATORI
GIORNALISTI
MILITARI

TI ASSICURO CHE SE COSTORO FINISSERO NELL'I.N.P.S TUTTI I PROBLEMI SULLE PENSIONI FINIREBBERO.
Ciao

Max Stirner PV
Max Stirner 22^10^06 12^42

- - - - - - - - - - - -

PER TUTTI E PER NESSUNO

Le parole non cambiano nulla in questa situazione!
Voi potete scrivere RESET ovunque vi piaccia, ma la feccia politica la farete solo sorridere.
Essi si sono impadroniti di ogni mezzo democratico per cambiare le cose e non vi restano molte scelte.
La possibilità di cambiare le cose con la violenza sarebbe la cosa più sbagliata, perché è quello che vorrebbero loro.
L'unica possibilità è togliere loro la possibilità di governare su dei sudditi e per fare questo non vi è altro mezzo che dimostrare loro che non vi sono più sudditi.
Togliamo loro ogni potere su di noi, con uno
SCIOPERO GENERALE AD OLTRANZA, FINO A FARE CADERE OGNI GOVERNO!
Solo così, quando saranno caduti, si potrà chiedere loro, con le buone, attraverso la magistratura, o con le cattive, con altri mezzi, di restituire l'argenteria di famiglia.
QUESTO E' L'UNICO RESET CHE POTRETE FARE!
Tutto il resto sono... chiacchiere e distintivo!

Max Stirner PV
Max Stirner 23^10^06 22^36

Max Stirner Commentatore certificato 17.07.11 19:58| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 70)
 |Rispondi al commento
Discussione

Avete notato in questi giorni i politici intervistati dalle tv come son belli e abbronzati?
A loro mari e monti e 20.000 Euro/mese di stipendio spese escluse a libro paga dei contribuenti, ai tapini cittadini contribuenti ancora legnate di tasse e ulteriori depredamenti.

Vanno0 cacciati tutti a legnate sul groppone, maggioranza e opposizione.

dr. Hause 17.07.11 17:18| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 50)
 |Rispondi al commento
Discussione

LA CAMERA CI COSTA 1 MILIARDO

2011 - Spesa annua complessiva 1.070.994.520
2013 – (previsione) 1.114.219.354

Stanziamento previdenziale (vitalizi)
2011 – 138.200.000
2013 – 143.200.000

Deputati che prendono la pensione ad oggi 1813
1329 + 484 familiari che godono della reversibilità
Media mensile a testa: 6.352 euro

Spese per affitti
2011 – 35.625.000
2013 – 36.695.000

Presidio medico interno
1.615.000

Segreteria degli onorevoli
27.900.000
(Questa spesa ha subito un taglio di 500 euro al mese a testa, ma su questa cifra non c’è nessun controllo.E su 630 deputati solo 260 risultano aver stipulato contratti regolari con i loro portaborse).

Stipendi del personale
2011 – 235.500.000
2013 – 246.500.000

Servizi di ristorazione e spesa mercato
6.000.000
Rientro a bilancio: 440.000

Spese per vitalizi e pulizie
2011 – 7.720.000
2013 – 7.840.000

Spese telefoniche
2.315.000

Stampa atti parlamentari
7.150.000

Spese trasporto
12.905.000

Aggiornamento professionale
1.340.000

Beni servizi e spese diverse
2011 – 59.530.000
2013 – 59.880.000

Contributi ai gruppi parlamentari
2011 – 36.250.000
2013 – 36.150.000

Spese attività interparlamentari e internazionali
2.190.000

Spese per il cerimoniale
710.000

Spese per impianti di sicurezza
2.150.000

Applicazioni informatiche e software 9.400.000


silvanetta* . Commentatore certificato 17.07.11 17:59| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 45)
 |Rispondi al commento
Discussione

*
*
*
RIPETO:

11 SETTEMBRE 2011 MANIFESTAZIONE NAZIONALE

Corteo sotto i principali palazzi della politica, recando un panino o un frutto da depositare in omaggio a TUTTI i politici di merda che abbiamo.

In precedenza, su blog e mezzi di informazione diciamo agli agenti antisommossa che anche loro hanno mamme e papà cui hanno talgiato le pensioni, figli a cui hanno chiuso asili e cui hanno rubato il futuro. Non vogliamo combattere con loro ma che capiscano che sono degli sfruttati come noi.

BASTA CON I VAFFANCULO DAY...
CI VUOLE UN MORTACCI VOSTRA FIGLI DI ZOCCOLONA YEAR.

E PER DIRLA ALLA SGARBI... GUERRA!GUERRA! GUERRA! GUERRA! GUERRA! GUERRA! GUERRA! GUERRA! GUERRA! GUERRA! GUERRA! GUERRA! GUERRA! GUERRA! GUERRA!
*
*
*

Aurelio C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.07.11 17:33| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 36)
 |Rispondi al commento
Discussione

QUANTO MANCA PER FAR SALTARE LE CERVELLA A QUELLI DI EQUITALIA??????
Io sono pronto.Comincio dalla sede di BARI!!!
MI hanno rovinato questi bastardi maledetti.Mi hanno pignorato tutto,e a 50 anni cosa faccio?Come mando avanti la mia famiglia?
Per un debito di appena 800 euro,sono arrivati a chiedere 19500 euro!!!BASTARDI LA PAGHERETE!!
A chi si trova nel mio stesso stato,uniamoci.Questi CRAVATTARI LEGALIZZATI DEVONO FINIRLA.Stanno distruggendo migliaia di famiglie,imprese ridotte all'elemosina!!BASTAAAAAA!!

Gennaro Basile 17.07.11 23:10| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 33)
 |Rispondi al commento
Discussione

O' MIRACOLO A MONTECITORIO.

Ma cosa t'aspettavi Beppe da Morfeo?

Uno che volava lowcost a 90 euro e incassava la diaria completa da 800,00 €!!!

E' il "degno" presidente della Repubblica nominato dalla casta.

Che pensavi che ci mettessero,uno onesto?

Ma va' Beppe,Morfeo è uno che fa morire sotto la monnezza i suoi conterranei,se ne sbatte di tutti,persino della vita dei suoi figli e nipoti.

Un Nonno del Caxxo!

Di quei nonni che nulla hanno a che vedere con quelli che "tramandano la vita" alle generazioni future.

Resta il fatto che dovremmo usare la rete per fare rete!

Mettetevi insieme,il Blog,il Fatto Quotidiano Tze,Tze,più chiunque voglia farsi carico di una "Azione Legale Collettiva".

E' ORA DI DENUNCIARE QUALCUNO,DI METTERE CHI NON E' CAPACE DI FARE IL POLITICO DI FRONTE ALLA PROPRIE RESPONSABILITA'.

E' ORA DI PRESENTARE IL CONTO!!!

AZIONI CONCRETE!

AZIONI LEGALI COLLETTIVE!

FACCIAMO "RETE" IN "RETE"!

Informati,ma incaxxati?

No,incaxxati,informati e concreti!!!

Buona domenica del caxxo,dadomani giù botte,solo per noi ivviamente!

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.07.11 17:11| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 33)
 |Rispondi al commento
Discussione

11 SETTEMBRE 2011

Facciamola finita.
Basta con le parole.
E' ora di passare ai fatti.
STOP ai consumi di massa nelle catene dei supermercati.
STOP ai consumi di massa con le compagnie telefoniche.
STOP ai consumi di massa con le compagnie petrolifere.
STOP ai consumi di massa con le compagnie di assicurazione.
STOP ai consumi di massa con le banche.
STOP ai consumi di massa con le televisioni a pagamenti.
STOP ai consumi di massa con i saldi di fine stagione.
STOP ai consumi di massa con le Autostrade.
Eccetera... eccetera.
Siamo noi ad alimentare quello che adesso ci si sta rivoltando contro.
UNICO SISTEMA PER FERMARLI E'
F E R M A R S I.
11 SETTEMBRE 2011.
STOP GENERALE A TUTTO.
Non occorre andare in piazza.
Non occorre mobilitarsi inmilioni di persone FISICAMENTE. E' sufficente divulgare l'informazione via web. A tutte le mail che abbiamo. Ognuno ne ha almeno 5. Ci bastano pochi click per informare il paese.
STOP AI CONSUMI.
Saranno le lobby che si muoveranno contro il Governo e contro i politici di ogni colore.
PASSATE PAROLA.
11 SETTEMBRE 2011
E' arrivato il momento che il mondo parli di noi non per nani, pupari e pupe ma per il popolo che si è rotto le palle.

Roberto 17.07.11 22:09| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 28)
 |Rispondi al commento
Discussione

grande l'infiltrato licenziato da montecitorio!
Grandeeeeeee
diffondete!

Reve ng Commentatore certificato 17.07.11 17:16| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 23)
 |Rispondi al commento
Discussione

"A cosa serve l'INPS, dove sono i soldi che abbiamo versato? "
I soldi che abbiamo versato sono andati a finanziare i nostri cari imprenditorucoli con le pezze al culo tramite la varie cassintegrazioni, col beneplacito della confindustria, dei sindacati venduti e dei partiti di destra e sinistra finti amici del popolo e veri LADRI.

Se dovessimo far valere una semplice legge CAPITALISTA di mercato che dice che chi ti paga i debiti è proprietario della tua azienda, ne verrebbe fuori che le più grandi aziende italiane sarebbero di proprietà del popolo.
Però purtroppo questa classe mafioimprenditoriale è capitalista quando gli conviene e "statalcomunista" quando gli torna comodo.
Il fatto è che quando si tratta di sfruttare le convenienze del secondo caso, trovano sempre un valido appoggio nei sindacati e nei finti sinistri di governo e/o opposizione.

A causa dei buchi causati da questi cialtroni, ogni anno lo stato (cioè sempre NOI) versa da molto tempo nelle casse dell'INPS circa 800 milioni di euro, ma c'è una novità già dal 2013: i soldi sono finiti!
E allora che ha pensato quel genio di TremoRti? Semplice: si alza l'aliquota per tutte le aziende che non hanno altre casse previdenziali (quindi avvocati, notai e medici non verranno toccati) che attualmente è circa il 26%, fino ad arrivare al 33% sul lordo imponibile nel 2015. Cosicchè chi non è ancora fallito, lo farà entro quella data (sempre che riesca a trovare i soldi per pagarla); ditemi voi se queste sono "politiche economiche".

Adesso, considerato che la controparte con il pregiudicato VISCidO &co. non si è dimostrata certo migliore come classe economista (quindi un ulteriore ricambio non sarà affatto utile), io faccio un semplice discorso capitalista: chi ha finanziato le aziende per evitargli il fallimento è proprietaria delle medesime, almeno fino a quando queste non ripaghino il debito che hanno nei confronti dello stato e dei lavoratori coi relativi interessi.
....e tanti saluti ai "poteri forti"


io appartengo a quell'esercito silenzioso di disperati a chi viene continuamente allontanata la pensione appena prima di maturare l'eta' richiesta: prima la riforma dini(da 35 a 40anni) poi la finestra mobile (da 40 a 41 e 1 mese)ora quest'altra schifezza(da 41 a 42 e 4 mesi)BASTA !!NN SE NE PUO' PIU'!! Oltretutto dobbiamo subire anche la beffa dei colleghi che solox essere stati assunti un mese prima di noi sono riusciti ad evitare tutto questo ed ora si godono una pensione molto + alta dello stipendio di chi invece sta lavorando pur avendo lavorato meno anni !! Ci hanno eliminato per sempre le pensioni di noi anziani ke abbiamo 40 di contributi figurarsi voi giovani....nn pensateci neppure. Io sto impazzendo e come me tanti colleghi ,probabilmente nn ne usciro' sano di mente...COLORO CHE FANNO LAVORI PESANTI E CHE HANNO VERSATO UNA VITA DI FIOR DI CONTRIBUTI DEVONO DECIDERE LORO QUANDO ANDARE IN PENSIONE NN QUESTA MANICA DI FARABUTTI !!

pierpaolo bassi (harpo), ravenna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.07.11 17:21| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |Rispondi al commento
Discussione

"LA SOCIETÁ DEL MOJITO"

Chi pensa che il problema sia locale,italiano,greco,spagnolo o portoghese sbaglia e di grosso.
L´onda anomala arriverá.
E arriverá ovunque,é solo questione di tempo.

Questi"REFERENTI"delle Lobby travestiti da politicanti nemmeno si rendono conto che il punto non é piú chi governa,chi fa la finta opposizione o quali poltrone spartirsi.

Il punto purtroppo é:
Se ne andranno democraticamamente,pacificamente,
o bisognerá cacciarli con la forza?

Non possono continuare a ignorare tutto e tutti,
si organizzano manifestazioni da nord a sud.
Marce su Roma,montecitorio e presidi permanenti per cacciare questi "signori".

Il problema,quello vero,quello grosso,é che a fronte di un´indignazione e rabbia crescente di una parte del popolo,corrisponde un´interfaccia
di beoti ancora convinti che sta cazzo di "SOCIETÁ DEL MOJITO"continui a stare in piedi.

Allora,
o si cerca di cambiare questo tipo di mentalitá malata,schiava e ingranaggio contemporaneamente di tutto quanto il SISTEMA,
oppure finirá,come sempre,che una parte dovrá sobbarcarsi il peso,ľonere e le conseguenze di una mezza (o tutta)

guerra civile,che porterá come sempre,inevitabilmente qualche figlio di mignotta col pelo sullo stomaco a metterci il cappelo sopra.

Tutto il gioco ricomincerebbe da capo,cambieranno solo i quadri del potere.

O si comincia ad avere abbastanza PALLE per cominciare a SCOLLOCARE quanta piú gente possibile dal gioco,dal "SISTEMA",provare ognuno sulla propria pelle cosa realmente significhi
cominciare a diventare un "SOGGETTO SEMPRE MENO APPETIBILE"per il "SISTEMA".

O perlomeno quanto piú possibile smettere di esserne parte integrante.
I mezzi,stili di vita,alternative,ci sono.
Bisogna cominciare a cavalcarli e riproporli,cavalcarli e riproporli,cavalcarli e riproporli!
Non agenzie di collocamento per nuovi SCHIAVI DEL SISTEMA!
Agenzie di SCOLLOCAMENTO...dal "SISTEMA"ci vorrebbero!
Il peggior nemico del popolo?
Il popolo!

Ciao.

Donato S., Vienna Commentatore certificato 17.07.11 19:10| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 17)
 |Rispondi al commento
Discussione

http://www.repubblica.it/politica/2011/07/17/news/psicoterapie_cure_termali_e_rimborso_dei_ticket_costa_10_milioni_l_assistenza_sanitaria_ai_deputati-19225101/?ref=HREA-1

Provate a leggere con una certa urgenza questa notizia che riguarda la pubblicazione dei costi delal sanità dei nostri polici.
Mentre a noi ci aumentano il ticket e ci rendono la vita un inferno, loro hanno pure un capitolo di spesa per il chirurgo estetico della moglie.

VOGLIO VEDERE ORIRE TUTTI QUESTI DEPUTATI DI MERDA, FATE SCHIFO IL POPOLO VI ODIA A MORTE E TRA UN PO QUANDO LA GENTE SCENDERA' IN PIAZZA CON I FUCILI QUELLI VERI PER VOI SARANNO CAZZI AMARI. PER VOI CE BISOGNO DI UNA RIVOLUZIONE STILE QUELLA FRANCESE, DOVE IL POPOLO FRANCESE UCCISE TUTTI I DEPUTATI, I FIGLI DEI DEPUTATI I NIPOTI DEI DEPUTATI, IN PRATICA VI ESTIRPARONO RADICALMENTE.
FATE SCHIFO E MERITATE DI MORIRE DA VERMI SCHIFOSI SCHIACCIATI A TERRA.
VERGOGNA, LA GENTE NON PUO' CAMPARE E VOI FATE QUESTE PORCATE

LUIGI L., MAZARA DEL VALLO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.07.11 19:15| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |Rispondi al commento
Discussione

Vorrei chiedere al Presidente della Repubblica con quale coraggio si ritiene soddisfatto di una manovra, che strangola la popolazione e preserva la casta con privilegi contro natura. Con quale coscienza condivide che si continui a dissanguare una popolazione innocente, per alimentare le fauci di una cosca che ha ingoiato l’intero patrimonio comune. Con quale moralità accetta che venga posto un cappio intorno al collo della popolazione che rappresenta, senza muovere un dito contro chi la sta impiccando. A che serve un Presidente della Repubblica se non a difendere la popolazione? Come può tacere dinanzi alle dichiarazioni del capo del governo che arriva ad ordinare ai parlamentari di porsi contro la giustizia, per salvare dalla galera ladri e mafiosi rifugiati in Parlamento? Un Parlamento degradato al ruolo di covo della malavita! Sig. Presidente della Repubblica Lei è diventato il Presidente di un Paese incivile, senza regole né moralità e dove trova l’habitat ideale la feccia della società, che vive sulle spalle di una popolazione trasformata in bestie da soma, per consentire a queste cosche del potere di sfruttarla fino alla morte. E’ consapevole Signor Presidente che si sta trascinando la popolazione verso una guerra civile? Perché sarà guerra, se questo osceno modo di governare non viene fermato. Non si può continuare a crocifiggere la popolazione, alla quale viene imposto di sanare il bilancio sperperato da gente immonda e rassicurare chi ha provocato il disastro, che può continuare a farlo senza problemi. Questa cosca assassina sta sparando sui morti! Attenzione però, anche i morti ammazzati risusciteranno nel giorno del giudizio! In Francia nel 1789 nessuno poteva prevedere, che la popolazione potesse essere incazzata al punto, da fare quel che ha fatto! Allo stesso modo voi, non possedete il metro per poter misurare il grado di sopportazione del popolo italiano.
SAPPIATE CHE SIAMO INCAZZATISSIMI E NON NE POSSIAMO PIU’!

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 17.07.11 18:27| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |Rispondi al commento
Discussione

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
IL GROSSO PROBLEMA E' CHE SIAMO ANCORA A CASA ANZICHE' IN PIAZZA
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

DOMANI PAGHERETE IL TICKET PER LA SANITA' E QUEI SOLDI SERVIRANNO A FAR GIRARE CON L' AUTO BLU QUALCHE POLITICO DI MERDA CHE GUADAGNA OLTRE 20MILA EURO AL MESE

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
IL GROSSO PROBLEMA E' CHE SIAMO ANCORA A CASA ANZICHE' IN PIAZZA.


IN PIAZZA STANOTTE CON LE TENDE AD OLTRANZA FINO ALLA LORO CACCIATA.
CONCENTRAZIONE ORE 23 MONTECITORIO.


IN PIAZZA STANOTTE CON LE TENDE AD OLTRANZA FINO ALLA LORO CACCIATA.
CONCENTRAZIONE ORE 23 MONTECITORIO

IN PIAZZA STANOTTE CON LE TENDE AD OLTRANZA FINO ALLA LORO CACCIATA.
CONCENTRAZIONE ORE 23 MONTECITORIO

PORTARE TENDE, CUCININI, E TANTE TELECAMERE.


NOI ENTRIAMO NELLA STORIA, LORO ESCONO.

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^


(copiate e incollate ovunque, fb, twitter, forum)

C 17.07.11 22:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |Rispondi al commento
Discussione

Con la paliacciata della nomina di Alfano a segretario del partito "per acclamazione", dopo la nomina indiscutibile di Berlusconi, è rimasto vacante l'importantissimo posto di Ministro della Giustizia.
Lo chiedo alla TBC, Trollina Berlusconiana Cretina, Meg, o al caro Giovannino, detto TRaC, il Troll Razzista Cretino (sempre che riesca a scollarsi dai suoi copincolla da Libero)
Allora, chi ci mettiamo come egregio Ministro della Giustizia? Previti? Dell'Utri? Pecorella? Ghedini? Cosentino? Alfonso Papa? Bertolaso? Romani? Ci vogliamo mettere Bisignani? Direttamente dalla P2 al consumatore?

In quanto al deputato delinquente Alfonso Papa, prego lorsignori di ammirare il comportamento sobrio e coerente di Umberto Bossi, quello che doveva combattere Roma ladrona, quello che mandava i leghisti in parlamento col cappio al collo per far vedere cosa faceva la Lega ai malfattori: sembra dunque che il durissimo Bossi, il ripulitore della marmaglia pubblica e dei ladri di stato, abbia bofonchiato che avrebbe votato per l'autorizzazione a procedere contro il miserabile Alfonso Papa, ma poi, contrordine, i leghisto voteranno per salvarlo, anzi, per non mostrarsi in pubblico ludubrio, lo faranno a voto segreto, così tutti voteranno per la propria salvezza futura e anche quelli del Pd potranno votare contro le autorizzazioni in pace, senza essere strapazzati dai loro elettori che sono abbastanza incazzati per il voto Pd per salvare le Province, non sia mai che si perde qualche poltrona (17 Miliardi, vogliamo ricordarlo! ma anche per il Pd è meglio fare rendere più povere le famiglie povere e salvare i delin

viviana v., Bologna Commentatore certificato 17.07.11 20:25| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |Rispondi al commento
Discussione

Sapete quanto si lavora in Senato?

40 ore al mese

E alla Camera?

15 ore alla settimana

io li voglio morti....
...ma possibile accettare queste differenza....
...e sti stronzi di uomini di partito nei salotti politici fanno da gnorri..

Acul utopiA Commentatore certificato 17.07.11 18:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |Rispondi al commento
Discussione

SCIOPERO GENERALE per chiedere:
"le dimissioni immediate del Governo, un presidente del Consiglio di nomina tecnica a tempo per salvare la baracca, il taglio dei privilegi insopportabili dei politici, una nuova legge elettorale, l'eliminazione dei finanziamenti pubblici a giornali e partiti, il blocco di ogni Grande Opera Inutile, dalla Gronda alla Tav"
Ci vuole un volantino pdf da scaricare e stampare dal blog indicante la data dello sciopero, chiunque lo stampi lo distribuisca e lo faccia distribuire in modo che abbia la massima diffusione possibile.
Ripeto ai post devono seguire fatti, altrimenti sono aria fritta...

Luciano O., Quartu Sant'Elena Commentatore certificato 17.07.11 20:35| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |Rispondi al commento
Discussione

Culo Flaccido a forza di andare con le bagasce si ė beccato l'Aids. Il popolo ormai lo odia e lui sente puzza di bruciato.
Il suo medico personale Scopagnini gli consiglia di farsi ibernare, in attesa di tempi migliori e quando l'Aids sarà debellata.
Allora il medico nella sua clinica lo prepara di tutto punto, lo infila in un cilindro simile a quello per fare la risonanza magnetica e gli inietta con un punturone una sostanza refrigerante, dopodichė gli stabilizza la temperatura sui due gradi centigradi. Prima che Culo Flaccido si addormenti, gli sussurra due parole di convenienza: vedrai che ti sveglierai nel giro di qualche anno con accanto una figona da urlo.
Culo Flaccido si addormenta.
Passano dieci anni e non succede niente.
Scopagnini nel frattempo muore, passano altri dieci lunghi anni ma non succede nulla.
Finalmente dopo altri dodici anni si trova miracolosamente rimedio all'Aids. La malattia ė sconfitta.
Culo Flaccido può essere curato, viene svegliato e lo rimettono incredibilmente in piedi. Ancora instabile sulle gambe, lento nel pensare per il grande freddo che lo ha attanagliato per trentadue lunghi anni, Culo Flaccido varca la soglia della clinica e si infila nel primo bar della zona.
La prima cosa che chiede ė un caffė doppio, poi domanda Al barista cosa ha fatto il Milan domenica.
"Ha perso a Pizzighettone 3-1."
"Porca put.. Ma in che serie ė? " Chiede lui,
- Serie C, sorride l'altro,
E l'Inter dove ha giocato? - A Monaco, ha vinto 2-1.
Ah, in Coppa . - No no, nella Bundesliga.
Ma no! Ma scusi, mi tolga una curiosità, in che paese siamo?
Benvenuto in Longobardia, ultimo Land ad unirsi alla Bundesrepublik europea.
Con il suo sorriso mellifluo Culo Flaccido dice al barista:
- Quindi siamo tutti tedeschi..
- No, li abbiamo conquistati noi, siamo tutti ndranghettisti, e mafiosi e camorristi,
Abbiamo unito noi l'Europa, mica i crucchi.
Ah ridaccchia lui, se vi serve un capo, mi sento gagliardo e pronto per ricominciare.

Beppe Da Monaco (odio la mafia) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.07.11 17:19| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |Rispondi al commento

Agli Italiani è difficile aprire la mente, mentre il culo...hai voglia!!

Francesco F. Commentatore certificato 18.07.11 12:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |Rispondi al commento
Discussione

Credo sia ancora molto poco per gli Italiani assuefatti ad ogni tipo di truffa dai nostri cari politici. Spero che presto non ci sia più un euro per il pane, io mi sto attrezzando con orto ed animali, mi auguro che quei mentecatti che ancora sostengono questi vermi infetti vengano a chiedermi un pomodoro da mangiare, ne ho già alcune casse di marci.

stefano bertelli, Latina Commentatore certificato 17.07.11 17:50| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |Rispondi al commento

E GIUNTO IL MOMENTO DI UNA RIVOLUZIONE ORA BASTA !!! HO APERTO UN NEGOZIETTO L'ANNO SCORSO E ORA MI TOCCA CHIUDERE HO BRUCIATO TUTTE LE MIE FINANZE SONO UNA MAMMA HO 2 FIGLIE HO CERCATO DI INVESTIRE PER MIGLIORARMI MA MI SON SBAGLIATA TRA INPS IVA IRAP AFFITTO FORNITORI DM10 UNICO COMMERCIALISTA MUTUO PER LA LICENZA, CAMERA DI COMMERCIO ECC.ECC. SONO RIUSCITA A RIMETTERCI IL CAPITALE INVESTITO + ANCORA DI MIO ADESSO....E I POLITICI MI CHIEDONO ANCORA DI FARE SACRIFICI???
VOGLIO RIVOLUZIONE TUTTI PER LE STRADE VOGLIO ANCHE IO IL LORO STIPENDI E AGEVOLAZIONI DALLE AUTO AI CELLULARI AGLI ABBONAMENTI A TUTTI I SERVIZI!!!!! V E R G O G N A!! COL CULO PER TERRA DOBBIAMO LASCIARLI E POI GLI CHIEDIAMO DI FARE SACRIFICI ...COSI SOLO POSSONO CAPIRE BASTARDI

Laura D'Agostino 18.07.11 15:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |Rispondi al commento
Discussione

Beh,......prendersela con l'inps, è inutile, e tutto sommato ingiusto.
L'inps non fa le leggi, le subisce,
fa il suo lavoro raccogliendo i contributi e versandoli a chi va in pensione.
Dove sono i soldi che abbiamo versato?
Sono all'inps naturalmente, che è in attivo, così come l'inail, nonostante con i nostri contributi abbiano finanziato anche le casse integrazioni.
Ma la vulgata nazional-popolare vi fa credere che non ci siano i soldi per pagare le pensioni, E'FALSO.
Pochi mesi fa tremonti propose di pagare i debiti pregressi dello stato alle imprese utilizzando 7 miliardi di euro di proprietà dell'inps situati presso la cassa depositi e prestiti.
La realtà è che le imprese non vogliono più pagare i contributi, ai lavoratori, o perlomeno vogliono pagarne di meno!
Ripeto da anni l'inps e l'inail sono ampiamente in attivo, e la stretta sulle pensioni è del tutto ingiustificata, ma chi decide è il governo, non l'inps.

l., ancona Commentatore certificato 17.07.11 20:51| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |Rispondi al commento
Discussione

Bossi sull’on. Papa: “Niente manette prima del processo”
Bossi sull’on. Papa:''La Lega vuole votare per il suo arresto, penso che la Lega voterà per il suo arresto”.

^^^^^^^^^^^^
Sì è sempre lo stesso Bossi che prima dice e poi si contraddice.
Non c’è che dire, un soggetto di poche idee ma tutte molto confuse…

Franco F. Commentatore certificato 18.07.11 12:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |Rispondi al commento

Anche se Spidertruman fosse un personaggio inventato,

La cosa tragica è che tutto quello che dice è vero!

Ettore F., Arezzo Commentatore certificato 17.07.11 18:22| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 28)
 |Rispondi al commento
Discussione

Fini oggi dichiara che i tagli alla casta sono fattibili SE i PARTITI lo permettono...

allora che senso ha parlare di un presidio davanti a montecitorio?

Invadiamo tutte le sedi di partito!


La tutela della Costituzione è OBBLIGO del Presidente della Repubblica...

Allora che senso ha protestare a Montecitorio?

Andiamo a protestare al Quirinale

manuela bellandi Commentatore certificato 17.07.11 20:47| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |Rispondi al commento
Discussione

OT
Val Susa - PD, un documento per vincolare i sindaci sulla questione Tav

http://www.torinoogginotizie.it/cronaca/2011/7/17/news-29077/val-susa-pd-un-documento-per-vincolare-sindaci.html

Durante i lavori dell'assemblea provinciale del Partito Democratico, in corso alla sala convegni Atc, il segretario provinciale di Torino, Paola Bragantini ha annunciato un documento che serva a vincolare gli amministratori della Val di Susa iscritti al Pd a una serie di punti fermi sulla questione Tav.

Cosa si chiede agli amministratori della Val di Susa? Principalmente "una netta e ferma condanna di ogni violenza verso le forze dell'ordine e il riconoscimento che la decisione di realizzare la Torino-Lione è stata assunta con processo democratico".
.........
insomma, si chiede agli esponenti PD di MENTIRE PER RUBARE MEGLIO.... non credo abbiano grandi difficoltà, son già allenati a sufficienza.


Se in Italia c'è un governo di merda, questa merda governa una discarica! Mi dispiace ma gli italiani meritano il governo che hanno altrimenti oggi non starebbero al mare ma a piazza Montecitorio a tentare di occupare il Parlamento. Dov'è finita la gioventù italiana, quella che fuori dagli stadi inferocita per una partita persa o elettrizzata per averla vinta, si scanna tra avversari? Certo è più importante una partita della perdita di dignità! Perché è questo che il governo ha fatto agli italiani: gli ha tolto l'ultimo brandello di dignità! Dinanzi al Parlamento c'erano i vecchi a protestare la vergogna e lo schifo verso una classe politica puzzolente come cadaveri in decomposizione. C'erano i vecchi a manifestare l'orrore e la vergogna per questa cosca mafiosa che tiene il Paese in ostaggio. C'erano i vecchi, quelli che con la loro misera pensione sfamano anche voi, debosciati nipoti. Cosa siete diventati ragazzi, dei vermi? Non vi vergognate di sfruttare i vostri nonni e abbandonarli nel momento di unirvi a loro contro i nemici del vostro Paese? Non vi vergognate di continuare a trascinare un esistenza senza prospettive, senza futuro, senza speranza? Com'è stato possibile che venti anni di cattivi esempi abbiano ucciso mille anni di storia, di conquiste, di conoscenza, di aspirazioni, patrimonio essenziale dell'umanità? Come avete permesso di farvi gettare così in basso? La vita E' UNA SOLA E IRRIPETIBILE e come fate a non viverla? A farvela scippare? E' mai possibile che i figli dei partigiani morti per voi, per assicurarvi una vita migliore, siano in realtà morti inutilmente? Com'è possibile che i nostri grandi Padri Costituenti, abbiano partorito dei deficienti?
Contro la mafia del potere non può esserci altro aiuto che voi stessi!
Sono la nipote di un partigiano e avrei voglia di prendere il bastone di mio nonno e scagliarlo contro di voi per svegliarvi da questo osceno letargo che permette a questi assassini di impadronirsi di voi e del nostro Paese!

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 17.07.11 17:47| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |Rispondi al commento

PER TUTTI E PER NESSUNO

ABOLIRE L'INPS?

Ma se i lavoratori non sono capaci neppure di abolire il prelievo automatico in busta paga del'iscrizione alla triade sindacale, CGIL, CISL, UIL!

NON SONO NEPPURE CAPACI DI PRETENDERE DI PAGARE LE TASSE CON DICHIARAZIONE DEI REDDITI, INVECE DEL PRELIEVO AUTOMATICO.

NON SONO NEPPURE CAPACI.... E BASTA!

Max Stirner

Max Stirner Commentatore certificato 17.07.11 22:00| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |Rispondi al commento
Discussione

Il mondo è agli ordini di grandi organismi internazionali al diretto servizio del capitalismo mondiale.Questi organismi hanno sempre favorito le multinazionali,le guerre di depredazione,la rapina delle risorse,le società petrolifere, gli OGM, i grandi gruppi chimici che hanno inquinato il pianeta, le banche e la Borsa, la svendita dei beni fondamentali, la riduzione in schiavitù della forza lavoro, le delocalizzazioni, la distruzione del welfare e dei diritti sociali e civili, le banche armate e le grandi forze della droga, dettando le regole del commercio, lasciando la deregulation della Finanza, liberando in modo incontrollato gli squali del mercato e manipolando le menti umane, attraverso i media, secondo quel sistema che è stato chiamato’consumismo’, agitando spettri ideologici, nemici fantomatici, e gestendo gli spiriti deboli degli uomini con correnti di odio e di razzismo, o mediante apparati nazionalistici e patriottardi.
Questi organismi mondiali se ne sono sempre infischiati dei diritti dei popoli, dell’autodeterminazione, della democrazia di base, della vita delle persone e anche del futuro del pianeta.
L’ideologia con cui questa struttura di potere finanziario ed economico si è fatta strada nelle menti deboli soprattutto negli ultimi 60 anni è il NEOLIBERISMO, una struttura illusoria dietro cui c’è sempre stata solo la spaventosa avidità di lucro del capitalismo.
Sono decine di anni che questa ideologia si traveste da capziosa teoria economica e che promette una palingenesi sociale, maggiore benessere per tutti, maggiori diritti di tutti, un mondo più libero, democratico e migliore.
E’ sotto gli occhi di tutti la menzogna che si cela dietro queste promesse. Oggi il fallimento del neoliberismo rivela che era solo un complotto internazionale per ridurre in povertà il mondo arricchendo in modo spasmodico una classe di plutocrati, forse 1200 magnati, alle spese di tutti gli altri
Oggi il neoliberismo crolla e il mondo può solo sollevarsi per farlo sparire

viviana v., Bologna Commentatore certificato 17.07.11 20:05| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |Rispondi al commento
Discussione

Lasciamo in pace l'INPS, che avrà pure qualche magagna (assunzioni clientelari e privilegi che ha e distribuisce, ma questo è normale in un istituto parastatale), ma è un servizio che funziona.

Io non ce li vedo i lavoratori che gestiscono i loro contributi.
E in caso di malattia, chi pagherebbe?
E la cassa integrazione?
E le liquidazioni in caso di fallimento dell'azienda?

E come farebbero fruttare, i lavoratori, quello che si trattengono, in modo da poter andare in pensione quando vogliono?

E quanto avrebbero, anche con una gestione oculata, dal poco che si sono trattenuti?

Lo Stato almeno garantisce un minimo, anche A CHI NON HA VERSATO MAI NULLA.

E' la pensione sociale (ora diventato assegno sociale, e spetta anche agli extracomunitari).
Il che mi sembra molto "comunista", perchè i NOSTRI contributi servono a pagare anche la pensione a chi non ha MAI fatto un accidente in tutta la sua vita.

Si pensi invece a dare una scossa alle CASTE tutte, non solo a quella parlamentare: a quella dei magistrati, in tutte le sue forme( Corte dei Conti compresa), a quella dei giornalisti, a quella dei dipendenti pubblici, a quella dei notai... a tutti coloro insomma che nel corso di decenni hanno accumulato privilegi ingiusti, grazie anche al fatto di essersi costituiti in lobbies che "pesano" sulla politica.

Il fatto è che spesso qualcuno di noi ha in famiglia qualcuno che appartiene alle CASTE, e ci fa comodo godere di certi privilegi.

Per questo nessuno si è ancora ribellato.

P.S.- Sarebbe meglio valutare bene a chi rivolgere i propri strali.

Il dare addosso a chiunque tanto per farlo alla lunga può dispedere energie che invece, se concentrate, potrebbero portare a qualcosa.


M-e-g 18.07.11 12:08| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |Rispondi al commento
Discussione

Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




 


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori










Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.



Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori