Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Roberto Cotachiño


cotachinho.jpg

Roberto Cotachiño ha preso coraggio. Dopo un mutismo durato due anni ha favellato: "Grillo non si faccia più vedere in Val di Susa invece di surriscaldare gli animi e far danni." Lo considero un invito. Farò in modo di frequentare più spesso questa bellissima valle. Cotachiño in Val di Susa non si fa mai vedere. Vada a fare un comizio, a spiegare alla popolazione della Valle i motivi (inesistenti) della Tav da 22 miliardi. Lo invito a recarsi a Chiomonte o alla Maddalena al più presto senza scorta invece di nascondersi dietro le gonne di Maroni. La Lega in Val di Susa non è padrona a casa degli altri, i padroni sono i valsusini. Il bluff della Padania si sta sgonfiando, come ogni promessa della Lega degli ultimi vent'anni. La gente del Nord la secessione la vuole, certo che la vuole, ma dai leghisti che sostengono a novanta gradi il Pdl che ha come eroe Mangano.
Cotachiño non dovrebbe farsi più vedere in consiglio regionale. E' un presidente illegale. Fora di bal e fora da Turin. Cotachiño è stato eletto grazie alla lista "Pensionati per Cota" di Michele Giovine. La lista ha raccolto 27.000 voti, ma non avrebbe mai dovuto essere ammessa alle elezioni. Le firme di 17 su 19 candidati erano infatti false come accertato in sede penale la scorsa settimana. Una lista farlocca ha deciso le elezioni piemontesi. Cotachiño deve dimettersi. Il blog seguirà da vicino l'esito di questa farsa elettorale. In novembre una sentenza di carattere amministrativo potrebbe (dovrebbe!) invalidare il voto e chiamare a nuove elezioni e Cota ritornare nella fatal Novara.
Nel frattempo la Giunta piemontese del "Partito degli Onesti" (copyright di Angelino Alfano) perde i pezzi. Lo scorso maggio l'assessore Caterina Ferrero è stata messa agli arresti domiciliari per una gara d'appalto per la distribuzione di pannoloni per anziani di 50 milioni di euro nelle farmacie invece che attraverso il Servizio Sanitario Nazionale. Invito Cota questo fine settimana a fare una gita con la famiglia in Val di Susa, l'aria è buona e i cittadini lo aspettano con ansia. Si porti un pannolone, non si sa mai.

Grillo e i 3 giorni che sconvolsero l'Italia

Grillo e i 3 giorni che sconvolsero l'Italia (3 DVD + Libro)
Una voce nel deserto del conformismo italiano.

Acquista oggi la tua copia.

7 Lug 2011, 14:29 | Scrivi | Commenti (529) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

Tutti i sistemi tirannici dipendono dall’apatia e dal relativismo morale dei cittadini all’interno dei propri confini. Senza la cooperazione della gente, questi sistemi non possono funzionare. La domanda fondamentale è, quanti dei passi prima descritti verranno intrapresi prima che ci opporremo all’obbedienza? A che punto tutti gli uomini e le donne decideranno di liberarsi dal cammino oscuro tracciato per noi e prenderanno le necessarie misure per assicurarsi l’indipendenza? Chi avrà il coraggio di sviluppare le proprie comunità, le loro economie alternative, le loro organizzazioni di autodifesa fuori dalle strutture dell’establishment, e chi vorrà resistere alla pressione per mettersi in ginocchio come dei vigliacchi? Quanti terranno botta, e quanti scapperanno?

Per ogni Italiano,per ogni cittadino, per ogni essere umano che vive sul pianeta che sceglie di rimanere indifferente di fronte al peggio che l’umanità può offrire, veniamo ancora una volta incontro per respirargli addosso un po’ di vitalità
questo è tratto da un articolo su "COME DON CHISCIOTTE",ed è solo il finale, ma fa riflettere sul ns comportamento quotidiano all'accettare e basta situazioni scellerate e inaccettabili.
Allora dico "Allarmi,allarmi"
quello che ci sta capitando è quello che è capitato a popoli sfruttati fuori dall'europa,
quello che sta capitando ora in America e quello che sta capitando in questo momento in Europa.
non sottomettiamoci alla legge dei potentati economici,
RIBELLIAMOCI, METTIAMO DIRETTAMENTE LE NS MANI PER PORRE FINE A QUESTE INGIUSTIZIE MASCHERATE DAL DEBITO PUBBLICO E DEI BILANCI.
GIORGIO GABER DICEVA:
LIBERTA' E' PARTECIPAZIONE

o ferlingot Commentatore certificato 15.08.11 09:22| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi tutti,
vorrei chiedervi e di conseguenza capire quali sono le motivazioni che vi portano a NON sostenere in questo momento difficilissimo (a dir poco) dell' informazione uno strumento utile e (a mio avviso) interessante come Current, unico spazio (televisivo) in cui persone come Travaglio, Saviano, Telese, ecc ecc trovano ancora la possibilità di dialogare con quelle persone che alla rete non sono avvezze. (mia madre ad esempio)
Proprio quella donna che , sepolta l' ascia di guerra di una giovane appartenente al PC, è tornata a protestare disdicendo l' abbonamento a Sky tv . (non senza sofferenza!)
uno vale uno, ma Current vale tanto!
Grazie per la collaborazione.

manolo tordi 12.07.11 19:19| 
 |
Rispondi al commento

....

silvio 12.07.11 18:35| 
 |
Rispondi al commento

Si dice sempre.... " é l'evoluzione dei tempi"! In Italia invece é "l'involuzione dei tempi". Stranamente é un paese ricco d'intelligenze, di cultura, di valori di ogni genere, ma va indietro invece che andare avanti e progredire. Il paese é ostaggio dei pduisti e dei delinquenti di ogni natura, dai mafiosi ai truffatori di bassa "lega". Come é potuto succedere? E' successo perché Andreotti ha passato il testimone,grazie all'aiuto del Vaticano, ad uomini come Berluska! Quest'uomo é appeso ad un ramo e a lui sono
appesi tutti i ladroni che gli fanno corte!Se crolla lui crollano tutti e quindi addio
guadagni e profitti di casta. Anche la TAV serve per ingrassre e per far guadagnare la mafia. Anche la stangata serve per salvare i grandi capitali e gravare sulle picole e medie pensioni,lasciando il grave peso ai governi futuri. Quest'Italia ha bisogno di una rivoluzione Cubana....altrimenti mai ne verrà fuori! Ne saremo capaci? Credo di no!

Giuseppe 11.07.11 10:39| 
 |
Rispondi al commento

"....Cotachiño è stato eletto grazie alla lista "Pensionati per Cota" di Michele Giovine. La lista ha raccolto 27.000 voti....". Non sono pochi. Penso che ogni popolo abbia i governanti che merita e in democrazia vince chi prende più voti. Quindi delle due l'una: o impegnarsi in una inutile battaglia (i cretini saranno sempre di più rispetto alle persone intelligenti) o andarsene. Io mi sto organizzando per la seconda.

Giovanni 11.07.11 08:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Proposta per sbeffeggiarli ancora più efficacemente:
Pdpiuelle
Pdmenoelle

Sigle piene zeppe di nulla e affari.

Davide Frezet

P.s. 36 anni, mai partecipato ad un corteo fino a Exilles-Chiomonte (Valle di Susa)

Davide Frezet 10.07.11 11:59| 
 |
Rispondi al commento

Leganord = Mafia allo stato puro !

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.07.11 00:18| 
 |
Rispondi al commento

signor grillo, ho un sito dove spostar le mie accuse alla cricca berlusconiana.
Si potrebbe dire: 'per farmi pubblicità' (immagino che chi ha messo naso nei cazzi miei da qualche anno porterà la cosa su sto livello).
Se qualcuno prova a dirlo, son pronto a spaccargli un bastone sul muso. Posso chiamarle a testimone l'intera azienda di moda dove lavoravo, chiunque potrebbe dirle che badavo più a scriver i cazzi miei per sms che alle lusinghe concesse da un fottutissimo aspetto (di cui ormai non c'è più traccia, finalmente! Se vuole le scrivo dei danni che fan droghe, alcol e cinquanta sigarette al giorno al fisico.).
Insomma, ne avrei avute di occasioni per farmi pubblicità, se avessi voluto...
Io non cerco altro che verità, e la possibilità di lavorar in pace con la mia poesia.
Anche lei ne ha una, sig grillo. Il bombardamento mediatico gliel' ha annientata, ma se chiude gli occhi al moderno per tornar a Natura..
Le ho detto che non scrivo più sms dal 2008?
Be, non sms PER qualcuno a cui voglio bene... diciamo che da un certo periodo di vita ho iniziato a scriver sms per chi, d'istinto', sentivo responsabile dell'impiccio nel mio privato....
Se già sembra da matti dir che si è stati intercettati quando le tv parlan di intercettazioni su ogni cosa, vip, calciatori, presidenti, (ci mancan solo postini e accalappiacani) sembrerei ancor più folle a raccontarle dell'istinto e della percezione sensibile... ma è cosa poetica, mi creda, non son fregnacce.
Ha mai letto Rimbaud? Lo legga, subito.
E' l'unico poeta che può cambiar il mondo ora che gente come Berlusconi è tanto in crisi... l'avrebbe mai detto tre anni fa?
E' il male dei ricchi, han troppi leccaculi intorno... portan guai i leccaculi.
e si ricordi del consiglio che le ho dato. Abbracci il movimento delle donne.
Son loro ad esser responsabili dell'avidità degli uomini.
Laboratorio di via Pisino la saluta...
http://novecentoaperto.blogspot.com

stefano 09.07.11 14:28| 
 |
Rispondi al commento

Io non so se ho fatto bene a chiamar 'schifezza d'uomo' Berlusconi nel suo sito.
Forse è la gente che sta dietro di lui ad aver architettato il teatrino D'addario per far passar qualche mio sms intercettato per semplice scopiazzatura da tv.
Mi creda, se vede la cosa nel tempo, capirà anche lei che c'è un filo conduttore dalla partenza bassa del discorso intercettazioni, agli ultimi tempi.
Mo si parla sempre di sms, di intercettazioni, di vite d'altri finite sui giornali.
Qualcosa sarà pur vero, ma il fatto che scrivessi per sms anche di questo nel duemilaotto (come le ho scritto da qualche altra parte, l'sms era un altra mia forma di comunicazione in cui lo scrivere - inteso come mezzo per esprimere l'improponibile - si mischiava con la chiacchiera... si ricordi che quando ho iniziato io a voler denunciare violazioni di privacy da parte di gente vicina al mondo dello spettacolo, non si parlava d'altro che di un casetto telecom... trovi quel numero che le ho scritto, c'è gente che ha già copie dei miei sms da tre anni, ma questa è una mia guerra e vorrei affrontarla da uomo contro uomo. Io e chi si è appoggiato ad amici grossi per pararsi il culo) il fatto che scrivessi anche di questo, dicevo, mi fa veder il nano come regista... lei crede davvero che l'uomo più ricco e, forse, più dritto d'italia sia stato vittima di intercettazioni?
Molti italiani non han creduto nemmeno a quella balla.
Io posso dir che a me è sembrato un altro colpo basso al mio racconto su un intercettazione del periodo moda. davo la colpa a degli sms su Berlusconi.
Signore, io sono innocente. Ho subito per primo attacchi, e violazioni al mio portatile.
Da quel poco che batto a pc dal 2008 mi son fatto un idea di dove sta andando a parare chi non vuol farmi dire che il caso 'puttane' intorno al nano era un trucco frutto di abuso di privacy sui cittadini.
Italiani, dovete interrogare Ruby, non berlusconi.
Come D'addario, come Ruby, vedrete che vi dirà che qualcuno ha voluto accostarla al nano..

stefano 09.07.11 13:48| 
 |
Rispondi al commento

signor grillo, mi creda.c'è bontà dietro il mio attacco a Berlusconi del 2008.
Non era politica, a me di sinistra o destra non frega un tubo, è come dire 'pane' 'luna', 'biscotto'... son parole inutili, come inutili sono i partiti di oggi.
le assicuro che la gente segue più gli insegnamenti di un povero saggio che le vaccate che dice la tv.
Mi creda, ho cambiato così tante donne.... le ho insegnato che l'apparenza conta un cazzo rispetto a quel che dice la tv, un viso è cazzata resa importante solo da pubblicitari idioti, i soldi li fa chi meno si interessa del prossimo...
Le mie piccole rivoluzioni le ho già compiute, fino ai ventisei anni.
E' il mio credo, il valore di un uomo sta nelle sue palle, nel suo Genio.
Il coraggio, il cuore... tutte cose che la tv Berlusconiana aveva sradicato nel popolo...
lei vuole coglioni come Corona a simbolo per i giovani? Guardi che questo fa male alla ricchezza del paese, fa più male al popolo di quanto lo possa far la droga, o la malavita al governo... Ste due cose ci son sempre state e ci saranno sempre. non sono il vero problema di questa italia. Il problema di questa italia è la gente. la gente che non crede a qualcosa di più grande di sè.
Signore, sa quante ragazze ho visto rincoglionirsi il cervello e dannarsi l'anima per esser come una sguattera del ricco sbattuta in tv? La tristezza dell'ignoranza la conosco bene...E' energia sprecata, è crimine di natura.
Natura... che dire oggi di una pubblicità che mette in testa la 'cellulite' come malattia?
Signore, il problema di oggi son gli imbecilli.
Dio ci preservi dagli stupidi che leggon troppi libri! Berlusconi, per me, era uno di quelli.
Io le parlo sempre del 2008, e del perchè sia arrivato a far cambiar fede politica a una donna per sms

stefano 09.07.11 13:16| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe,
non è solo in Val di Susa che i poteri forti vogliono distruggere il territorio per favorire gli interessi dei cementificatori e - come ci insegnano i fatti - i propri. Sono anni che in Val Comino combattiamo contro la sinistra volontà di creare una nuova arteria inutile-costosa-inquinante e che rimarrà un cantiere eterno. Un progetto redatto negli anni '70 vuole collegare Isernia ad Atina (Fr). Prima la Provincia (allora PD), la cui azione fu "disturbata" dal nostro comitato che raccolse firme e organizzò un dissenso di cittadini comuni che erano pronti anche a manifestare. Adesso la Regione Lazio la cui presidente Polverini congiuntamente al collega molisano Iorio (i PDL) verranno a parlarci di infrastrutture pretendendo di farci credere che la nuova superstrada porterà progresso, raccogliendo il consenso di piccolissimi sindaci di piccoli comuni che nello scempio del loro territorio vedono il "progresso". Un'opera caratterizzata dalla presenza di 18 gallerie che violeranno il cuore della montagna, ricca di vene d'acqua, 18 galleria di cui nessuna a norma perché se si dovesse prevedere di farle a norma il costo sarebbe proibitivo. Una superstrada che vuole essere realizzata, come le altre, per consentire il trasporto delle merci. Quindi produrrà inquinamento. Inutile per il trasporto persone perché la velocità di percorrenza è prevista a 60 km/h.
La Valle di Comino è collegata al resto del mondo, cioé a Sora e Cassino dalla omonima superstrada, opera realizzata negli anni '70 con criteri di quell'epoca. Quindi è molto pericolosa. Gli incidenti di cui molti mortali sono tantissimi. Tutti i valligiani sono costretti a percorrerla più volte a settimana e pendolari e studenti, tutti i giorni. Visto che purtroppo questa esiste, perché invece di buttare via soldi non migliorare questa?
Lunedì mattina alle 10,00 al palazzo comunale di Atina ci sarà un convegno volto a farci digerire l'ineluttabilità della loro protervia. Noi popolazione non la vogliamo.

Antonio Fallena 09.07.11 09:33| 
 |
Rispondi al commento

io faccio una marcia croce in spalle...mi lego nel posto piu vicino possibile alle barricate, e incomincio uno scipero della fame!!!! nn sto sherzando!!!! se serve sono li!!!! il mio contatto facebook è Bosone Di Higgs (ItaliaLibera)... contattatemi x notizie!!!

Andrea P., Brindisi Commentatore certificato 09.07.11 07:42| 
 |
Rispondi al commento

post del 7-7-2011 (quello non passato ieri dalla mail al suo sito)
Wow. Sa signor Grillo?
oggi l'ho vista sputtanata da un giornale pro berlusconi.
Vedevo lei e un culo. Di donna. Il culo di donna è un marchio di fabbrica
della cricca del nano - come le ho già scritto, nel 2008 spiegavo
Berlusconi in qualche sms a una donna che era cascata nella sua trappola
mediatica. A me, che di tv non mi ha mai importato un tubo, sto presidente
sembrava solo un burattino troppo pieno di sè, uno che di donne non sapeva
un tubo, uno che al massimo poteva usarle per salir su pile di denaro,
quindi un bluff di uomo, un inutile leader in tutti i campi, tanto più alla
guida di un paese. Mi sembrava così naturale che stringesse mani a
chiunque, al crimine o ai santi, pur di risaltar sugli altri... oh, ma
questa è semplice psicologia! - il culo di donna è un marchio di fabbrica
di chi non vale come uomo, dicevo, e mi ha fatto molto, molto piacere
vederla attaccata dai giornali dei più deboli.
I deboli cercan sempre di risaltare agli occhi degli altri però, ahimè!
paghiam caro il capitalismo concesso da un qualcosa che si ritiene
superiore allo Stato.
Glielo voglio dire chiaro e tondo. Questo è il succo di due o tre sms 'politici' del periodo moda.2007-2008.
Se a me mi han rotto il cazzo (lo so, non si scrive così. Ma il linguaggio
della gente che si fa il culo su lavori pesanti per me è più comune della buona
letteratura. E poi, in fondo, chi fa andare veramente la società è l'uomo di fatica.... Un Berlusconi è rimpiazzabile, un buon uomo di fatica no. Lo tenga a mente se vuol far tornar ricco il paese. Il rispetto va verso il basso, non verso l'alto.) se mi han rotto il cazzo... boh. O è per i miei sms sulla droga, o per quelli sulla moda, o per quelli sul nano, o per la maggior parte, che è poi la mia semplice vita, o un qualche personaggio da scriver per insegnar cose mirate alla persona amata....

Cmq, mi è piaciuto vederla osteggiata da Il Giornale. Le fa onore.

stefano 08.07.11 22:11| 
 |
Rispondi al commento

08/07 Ultimatum della lega "Maroni: La Manovra deve essere migliorata altrimenti ci riprendiamo i soldi del finanziamento delle missioni all'estero...rimettiamo le province che dovevamo eliminare nel caso si rifinanziavano le missioni all'estero e poi le ri-eliminiamo"

sergio schiattarella 08.07.11 19:37| 
 |
Rispondi al commento

COTA ha due incarichi risaputi, e uno a sua insaputa, fanno tre: parlamentare, presidente della Regione Piemonte, dove sta facendo solo danni dalla Sanità in poi, e in fine quello di ABUSIVO, prende 2 stipendi , è sempre in TV a dimostrare la sua incapacità dialettica e culturale o a reggere il posacenere a Bossi in una sede comunale dove chiunque non potrebbe fumare.
In ultimo fa intendere di sapere tutto sulla TAV, e ripete come tutti i bravi pappagalli è un'opera strategica...! Strategica lo è per le tasche dei politici altrimenti non sarebbero così tutti accaniti e uniti da destra e da sinistra, centro compreso.
In Piemonte ci auspichiamo che al più presto qualche tribunale lo informi, cosicchè non abbia da dire che non sapeva, che le liste con le quali ha ottenuti i voti sono state falsificate....e al più presto trovi al cotanto presuntuoso e arrogante leghista qualche altra occupazione, nella sua terra, non nella nostra.

bradipa-mente 08.07.11 18:54| 
 |
Rispondi al commento

VISTO CHE TUTTI GLI SCANDALI EMERSI GRAZIE ALLA MAGISTRATURA NON HANNO FATTO CAMBIARE E NON FARANNO CAMBIARE NULLA, DOVETE CAPIRE CHE GLI UNICI CHE POSSIAMO FARE CAMBIARE LE COSE SIAMO NOI. IL POPOLO. IN PIAZZA.

Guy_ Fawkes Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.07.11 16:12| 
 |
Rispondi al commento

Oh, signore, non badi agli errori nelle mie parole.
Lo scrivere l'ho odiato tre anni fa. Mi sto riprendendo da un duro colpo.
Ho anch'io i miei problemi, per via di un radicato senso dell'onore.
Avrei potuto chiuder la cosa tre anni fa, ma ho preferito lasciar spazio al dubbio...
veder il nano che si fa paladino della privacy mi suona da presa per il culo...
ma non mi piace che si mettano nei guai gli altri.
Sta cosa era solo tra me e chi aveva messo naso nei cazzi miei, tutto il resto è farsa... be', io posso metterle a disposizioni molti sms e coincidenze capitate con giornali.
C'hai voglia, ho rotto il cazzo talmente in alto, con i miei sms, che mo la cosa sarà difficile a sgonfiarsi, se tutti non ammettono le proprie colpe...
Come si fa a far confessare uno che si crede 'forte' solo perchè ha soldi? Stasera le scriverò un altra coincidenza.
Un post che ieri non è stato fissato sul suo sito, e che stranamente aveva nel cuore vecchie righe del duemilaotto, righe un po' ribattute da un articolino di oggi sul corriere.
Ho negli occhi il dolore di una madre, quando avevo tredici anni si stava quasi uccidendo per i debiti con le banche.
era mio diritto scriver due righette in disgusto anche dei signori dei giochi, no? ma anche quelle eran cose private a una donna... che guaio han combinato gli spioni!

stefano 08.07.11 16:00| 
 |
Rispondi al commento

Il partito degli onesti.... uff... ma sto presidente sta solo scappando...
vede, io le spiego Berlusconi. Ho sentito che ultimamente dice di aver fatto il ghost writer... balle. Diciamo che ha campato su quel che i suoi intercettavano di qualche scrittore, almeno tra il 2008 e il 2009...
Glielo ripeto, chieda a quella schifezza d'uomo se sa di un ragazzo intercettato tra il 2007 e il 2008.
Perchè posso permettermi di chiamarla schifezza d'uomo?
Be', è una storia che ho già scritto, e che ho problemi a pubblicare, da lameno tre anni...
Un po' gliel'ho scritta qui, in mezzo a vari post.
Nel 2008 non riuscivo a capire perchè mi capitasse di trovar facce inconciliabili con la poesia parlar di cosette sensibili che avevo trascritto per sms... cose mie, per carità.
Provi lei a star in un locale a trascriver qualche bell'sms uscito bene, e vedersi arrivare tre tizi che si siedon al tavolino di fianco e tiran fuori il discorso Hoepli... proprio qualche giorno dopo aver scritto che si conosceva un amico alla Hoepli!
Be', sinceramente le pensavo tutte... sarà perchè avrò lasciato la moda con un bel sms di disgusto alla miglior spalla del re della moda? Ma no, quello era solo rispetto. Dovevo abbandonar i miei disgusti emotivi lì, sono un tipo strano ma pur sempre leale... al massimo potevo tener per me le frasi che scrivevo a diciott'anni, quando qualcuno mi spingeva a campar con una stupida faccia...
sarà perchè per un annetto ho fatto uso di droga e raccontavo a qualche donna la mia caduta nel vizio? Ma no, quella era vita privata, al massimo potevo tirarci fuori un raccontino per spiegar come il vizio addormenta l'ispirazione...
Sarà per certi sms su Berlusconi? Be', quelli li ho racchiusi in altri post nel suo sito... Nulla di politico, solo di psicologico.
Ma sto presidente, pur di dir che il caso d'addario era un invenzione mediatica sua, ha preferito passar per puttaniere vero... e poi da malato...
Difende i suoi media. Povero Murdoch...

stefano 08.07.11 15:40| 
 |
Rispondi al commento

Per certi cambiamenti epocali non bastano le parole ma ci vogliono le azioni. Basta con le manifestazioni pacifiche, il piangersi addosso e lamentarsi su tutto.. le guerre si vincono con la forza. Tutte le parole non basterebbero a descrivere i maltorti e le ingiustizie di questa gentaglia che ci governa, quindi potremmo stare quì a scrivere migliaia di articoli e libri finchè staremo ad aspettare che se ne vadano di loro iniziativa. Supponiamo che domani mattina si presentino a Roma 3 o 4 milioni di manifestanti inferociti contro il governo.. vedreste come se la darebbero a gambe!

Adriano P., Osio Sopra Commentatore certificato 08.07.11 15:29| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, è certo che noi popolo siamo nauseati da questa politica di politicanti che hanno il solo obiettivo di lucrare, spendendo a proprio vantaggio (più si spende e più si guadagna, questo è il teorema) il denaro che i cittadini, con tanti sacrifici, pagano di tasse. E pure il presidente Napolitano ha detto che è giusto pagare le tasse. Ma non ha aggiunto che non bisogna sperperare. E attenzione alla favola dei milioni di evasori: gli evasori sono solo i grandi e quindi sono pochi e si potrebbero facilmente controllare ma non si fa. Si preferisce perseguitare i piccoli che sono tanti: do' cojo cojo. E così il cittadino si deve sentire quotidianamente colpevole e pertanto non avere il coraggio di alzare la testa. Faccio un esempio: se vado dal medico specialista e non chiedo la fattura, pago €80 invece di €120, cioè non pago quel 30% in più di tasse che dovrebbe pagare lui. Sicchè, io cittadino a reddito fisso con le ritenute alla fonte, mi trovo a pagare subito un ulteriore 30% di tasse, se chiedo la fattura allo specialista per costringere anche lui a pagare le tasse. E sono sempre io a pagare. Poi, l'anno successivo, recupererò (eventualmente) il 19% dei 120 € (se eccedenti i 250 €), cioè recupererò solo circa 23 €. Se invece non chiedo la fattura, pagando 80 € invece che 120 €, allora avrò risparmiato subito 40 €. Insomma, se chiedo la fattura dovrò spendere, io cittadino a reddito fisso, complessivamente 17€ in più (nel caso più favorevole). Analogo discorso vale per il mio meccanico, per l'idraulico, per il falegname, ecc. Ma allora, dove sono gli evasori? Non sarebbe più giusto che i redditi generati da redditi già tassati alla fonte, fossero esclusi da ulteriori tassazioni a cascata? Servirebbe per contenere i prezzi e l'inflazione e tenere a freno la spesa dei famelici politicanti. Mi piacerebbe avere una risposta dal ragioniere ministro Tremonti (che non voglio chiamare Tremorti) o da qualche altro scienziato docente di Scienza delle Finanze.

Armando L. Palma 08.07.11 14:10| 
 |
Rispondi al commento


Rifiuti: aumentano i cumuli a Napoli

Situazione critica a Fuorigrotta. Roghi in provincia

(ANSA) - NAPOLI, 8 LUG - Aumentano i rifiuti per le strade di Napoli,

allora e' un vizio!!! tse , sempre colpa di quei leghisti che di caricano la macchina al nord e vengono a sversarli qui da noi!!

ma noi simao furbi:
facciamo il francobollo di _Bossi per sputargli adosso, la pizza decorata con scritto abbasso la lega ed altre ideone simili!!!

Carmela Fiorillo Commentatore certificato 08.07.11 14:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

COME POTETE PRETENDERE MAGGIORE ONESTA' DAI NOSTRI ONOREVOLI DEL KAISER SE STATE TUTTO IL GIORNO A CINCISCHIARE SU UN BLOG!

ANDATE A LAVORARE!


BUONI A NULLA!


BEPPE QUESTI VECCHI CHE STANNO TUTTO IL GIORNO SUL BLOG E CAMBIANO NICK CONTINUAMENTE SONO DI CATTIVO ESEMPIO PER I NOSTRI DIPENDENTI PUBBLICI.

CHE PENSANO DI POTERE CHATTARE A SPESE NOSTRE!

ANDATE A LAVORARE RACCOMANDATI!

E NON BADATE A QUESTI VECCHI RINCOGLIONITI!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 08.07.11 13:44| 
 |
Rispondi al commento

per il concorso:UN NEOLOGISMO PER BERLUSCONI

ce ne ho uno, non proprio neologismo, pero va bene....

BASTARDINO (per via dell'altezza e con tutto il rispetto per i cuccioli meticci).......

Joe Hope Commentatore certificato 08.07.11 13:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'alternativa a B. c'è :

http://www.youtube.com/watch?v=TAe_h2MiFA4&NR=1&feature=fvwp

;-)

Marco G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.07.11 13:20| 
 |
Rispondi al commento

Ho appena letto l'articolo del "Fatto" riguardante Milanese, il "consigliere politico" di quel velenoso minchione che abbiamo per Ministro delle Finanze: un'altra incredibile, squallidissima, insopportabile storia di mazzette e "favori" (che vi consiglio di leggere dopo aver preso un antiacido); il "Ministvo lacvime e sangue" non si fa scrupolo di levare la pelle a milioni di pensionati e lavoratori a basso reddito mentre alloggia nell'appartamento da 8.500 Euri occupato a "gratis", segno della distanza siderale tra la vita dei "sudditi" e la loro...Dovrebbero saltare come tappi di spumante, queste macchiette: non capiscono che intorno ad essi sta crescendo silenziosamente un odio che diventerà presto incontenibile.

harry haller Commentatore certificato 08.07.11 13:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UN NEOLOGISMO PER BERLUSCONI

Abbiamo il governo peggiore e più criminale di tutto l'occidente e anche oltre.
Berlusconi è così farabutto che non esiste un termine adatto a definirlo.

Bisognerebbe inventarlo quel termine.
Anzi, potrebbe essere un'idea lanciare un "concorso" per un neologismo atto a definire che qran-mascalzon del nostro premier.

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.07.11 13:06| 
 |
Rispondi al commento

da noi,
o ti fai prendere per il culo e sorridi,
oppure sei un balordo estremista violento

nello g. Commentatore certificato 08.07.11 13:05| 
 |
Rispondi al commento

Superbollo per il mio SUV 10 euro per ogni cv oltre i 225.

Il che significa per me che ne ho 250 un balzello di 250 euro.

Fai te.

;)


Benzina al nuovo rekord, sopra 1.60 al litro.

Significa che chiunque consumi 1000 litri l'anno (per fare circa 10-15000 km), spenderà (solo in benzina, 1600 euro.
Se questa persona guadagna 800 euro l'anno vuol dire che solo per la benzina (senza contare assicurazioni, bolli, gomme ...) deve lavorare due mesi, diciamo gennaio e febbraio.

Ha senso?

fabrizio castellana Commentatore certificato 08.07.11 12:49| 
 |
Rispondi al commento

Vi faccio i miei migliori complimenti perchè sapete davvero mettere quell'ironia che fa venire il sorriso, quando tutto quello che sento e vedo ogni giorno farebbe piangere disperarsi e fuggire dall'Italia Vi ringrazio, nel frattempo lancio un ipotesi: GRILLO + DI PIETRO + VENDOLA ? POTREBBE DIVENTARE L'ASSE CHE GOVERNERA' GIA' DA DOMANI ? Grillo sappiamo tutti che se vogliamo cambiare le cose, tu compreso, arriverà il momento di scegliere se andare in parlamento o no, vorrei tanto sapere le tue intenzioni e come facciamo a cambiare sto governo. GRAZIE

Gabriele Maroncelli 08.07.11 12:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro Beppe sono anni che lo scrivo..

va bene il discorso dell' "uno conta uno" per "scolarizzare"...

ma servono anche ORGANIZZAZIONE e STRATEGIE ben strutturate per vincere contro queste BESTIE...

il FAI DA TE non basta...

il MOVIMENTO è CRESCIUTO,ora deve DIVENTARE GRANDISSIMO...

nel SUO INTERNO, attivita' come queste dovrebbero farne parte..

ONLUS...
BANCA ETICA...
SINDACATO...
G.A.S..
SUDIO LEGALE..
CIVIC COMPANY..

anche un SEDE FISICA NAZIONALE,dove vedersi in carne ed ossa..


ENZO D., BARI Commentatore certificato 08.07.11 12:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci risiamo coi nomignoli per denigrare, come alle medie...
E comunque, volendo scimmiottare i nomi dei calciatori brasiliani, si dovrebbe scrivere Cotaquinho.

Luca 08.07.11 12:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tremonti come Scajola??????

Essere o non essere? Questo è il dilemma!

fulgy f., torino Commentatore certificato 08.07.11 12:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il differenziale tra i titoli tedeschi e quelli italiani è spropositatamente aumentato in soli due giorni.
Quello che non è riuscito a Hitler, è riuscito alle banche tedesche: a breve diverremo un nuovo land tedesco del sud, originali terroni teutonici!
Ad onor del vero Grillo lo aveva previsto già da tempo.

Filiberto Z., Pietrasanta Commentatore certificato 08.07.11 12:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quella donna dietro Bisignani

di Gianfrancesco Turano

Si chiama Stefania Tucci, è stata moglie di De Michelis,

poi consulente molto stretta del faccendiere al centro dell'inchiesta P4.

Esperta di paradisi fiscali off shore, si ritrova in decine di vicende italiane.

E di indagini penali
(07 luglio 2011)

Napoletana, 46 anni, ex amica e consulente di Luigi Bisignani, Tucci è esperta di sistemi fiscali internazionali.

Mette a disposizione dei clienti reti societarie nei paradisi offshore e buone conoscenze nelle principali piazze finanziarie del mondo.

http://espresso.repubblica.it/dettaglio/quella-donna-dietro-bisignani/2155644


PSI di Singapore
appalti dal Vietnam, all' Indonesia, alla Cina. interessavano aziende coinvolte in Tangentopoli. cosi' ora che nel centro asiatico spuntano conti segreti. . . i business del PSI di Craxi e De Michelis in Estremo Oriente

http://archiviostorico.corriere.it/1993/maggio/19/PSI_Singapore_co_0_9305196204.shtml


dove c'è De Michelis ci sono donne,conti segreti e logge...

Bisignani,Letta, De Michelis tre vecchie conoscenze di TANGENTOPOLI...

cazzo,allora davvero Craxi è stato un'EROE....

è stato l'UNICO a scappare,QUESTI sono TUTTI IN PARLAMENTO o SENATO..

ENZO D., BARI Commentatore certificato 08.07.11 12:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

santoro si fà i cazzi suoi, ballarò è in ferie, a pontida sono già andati, tutti i tg radio e giornali ci rompono le palle x la sentenza mondadori o al massimo sulla STANGATA AGLI ENTI LOCALI...CHE PIAAAANGONO.......DELLA STANGATA A PANTALONE PER L'AMMAZZA RISPARMI N O N NE P A R L A NE SSU NO !!!!!! ..MA QUANTO SONO FORTI STE' BANCHE ???????????

tina ghigliot 08.07.11 12:08| 
 |
Rispondi al commento

...l'ultima parte del commento di ieri 18.16 di Maria Pia Caporuscio:

..."Come si può accettare che sessanta milioni di persone oneste vengano derubate e tenute sotto ricatto da un pugno di terroristi della legalità? Qui non si tratta più di un Paese Democratico ma di un Paese fuori legge. Questa realtà dovrebbe essere portata a conoscenza del tribunale internazionale per i diritti civili, perché i crimini commessi contro il patrimonio comune, privano i cittadini dei loro diritti, impoverendoli sempre più.
Chiedo agli amici del blog se non sia il caso di impegnarci nel raccogliere le firme per un referendum contro questa cosca".

Cosa ci impedisce di fare quello che suggerisce Maria Pia? perchè almeno non provarci?...
di alternative non ce ne sono granchè, almeno a...medio termine!...

anib roma Commentatore certificato 08.07.11 12:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma che coraggio hanno di proiettare ancora le loro facce da culo dagli schermi televisivi ?
BASTA !!! è inaudito che si debbano ancora sopportare le balle di questi impediti !!! Ma come si fa ad affidare la conduzione politico-economica di uno stato a gente del calibro di brunetta,tremonti,bossi,ecc...ecc... con tutto il loro esercito di leccaculi e farabutti / ma ci vuole proprio einstein in persona per riuscire a capire che con questi qui la fine dell'italia è segnata inesorabilmente ? BASTA - BASTA - basta !!!
L'opera di disinfestazione da questi parassiti è urgente e necessaria !!! W l'Italia !

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 08.07.11 12:05| 
 |
Rispondi al commento

Mi raccomando non dite nulla al Tremo che c'abbiamo dei sospetti di inciucio tra lui e Bersani!

E' capace di dirvi che siete dei deficienti come ridere!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 08.07.11 11:57| 
 |
Rispondi al commento

Vizzini:

"Mi sospendo
da cariche e gruppo Pdl"

Il presidente della Commissioni affari costituzionali accusato dalla Procura di Palermo di concorso in corruzione aggravata

Accusato dalla procura di Palermo di concorso in corruzione aggravata in relazione a sospette tangenti da Vito Ciancimino...


http://palermo.repubblica.it/cronaca/2011/07/07/news/vizzini_mi_sospendo_da_cariche_e_gruppo_pdl-18791526/?ref=HREC2-3

ecco un'altro PERSEGUITATO del PARTTITO DEGLI ONESTI...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 08.07.11 11:56| 
 |
Rispondi al commento

Il Governo Berluska non vuole smentire il principio di continuità rispetto al passato e al futuro.

BERSANI TI PIACE VINCERE FACILE VERO?

Ecco perchè:

Ma torniamo alla questione dei contributi previdenziali. L'aumento al 33% è stato davvero depennato o solo rinviato? Il sospetto di un mero slittamento circola ampiamente anche perché sul tema siamo in presenza di un singolare paradosso politico. Ad aumentare il versamento alla Gestione Separata Inps per ben due volte era stato un governo di centrosinistra (Prodi) con Cesare Damiano ministro del Welfare. Ora due ex ministri democratici, lo stesso Damiano e Tiziano Treu, nei loro progetti di Statuto del lavoro autonomo sembrano aver cambiato orientamento e non propongono più di aumentare i versamenti di collaboratori e partite Iva (anzi, Damiano vuole parificarli al 21% con commercianti e artigiani). Il centrodestra, che agli occhi della partite Iva non si è macchiato degli ultimi aumenti, non si sa bene cosa pensi perché non esistono disegni di legge che affrontano l'argomento. Quindi il dubbio resta ed è possibile che da qui al mitico pareggio di bilancio del 2014 si ritorni a tosare le partite Iva. «Siamo sempre sul chi vive - dice Anna Soru, presidente di Acta -. La tentazione di far cassa con i nostri redditi è ricorrente, i sindacati confederali sono favorevoli in linea di principio e, visto che non abbiamo lobby che ci difendono, già oggi paghiamo dieci punti in più dei professionisti tutelati da Ordini».

QUESTI SONO I RETROSCENA IMPORTANTI!

TE' CAPI'? GIORNALISTA DEL KAISER!

Altro che i rimborsi pro De Benedetti!

Saluto, a dopo!


Certo Che

Ieri Berlusconi ha parlato contro i poteri forti.
Certo che Berlusconi che parla contro i poteri forti è come una merda che dice che le scorregge puzzano.

barlow

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.07.11 11:49| 
 |
Rispondi al commento

dolce vita alla milanese -

Macché auto blu. per il bracciodestro di tremonti, meglio una Bentley da 200 mila euro.

E ancor più una Ferrari Scaglietti da 250 mila euro.

Per non parlare di patrimoni immobiliari in Italia e all’estero, di yacht (del valore di 600 mila euro), di orologi da decine di migliaia di euro (“Uno dei due orologi è per il ministro Tremonti”), di viaggi a New York per Capodanno, con de sica e Ferilli vicini di stanza...

Ferruccio Sansa per "il Fatto quotidiano


non se ne puo' piu'!!!...tutti i giorni la stessa storia...

SERVITORI DELLO STATO che rubano a piu' non posso e non vanno in GALERA A VITA..

IM-PRENDITORI con le PEZZE AL CULO che svuotano AZIENDE PUBBLICHE...

BANCHE che RUBANO ai POVERI per dare ai RICCHI con gli aiuti STATALI...

FORZE ARMATE che PICCHIANO i CITTADINI...

COMMERCIALISTI,AVVOCATI,NOTAI che AIUTANO GLI EVASORI e i DELINQUENTI...

MEDICI che CHIEDONO IL PIZZO per un RICOVERO..

EQUITALIA che DISTRUGGE i poveracci e si fa' CORROMPERE da chi si sa' muovere...

DIRIGENTI PUBBLICI CORROTTI...

e gli ITAGLIANI CHE FANNO di fronte a tutto questo???????

giocano a fare i vip sulle spiagge....

BABILONIA ITALIA.


ps.

qui in Puglia sono così indignati che stanno TUTTI al MARE...

la SERA, si beve, si mangia, si tira,si fuma, si balla, si scopa...

il motto Pugliese/Italiano credo sia"domani è un'altro giorno si vedra'"...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 08.07.11 11:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finalmente sti contribuenti minimi la finiranno di sfuggire al Fisco a tempo indeterminato!

C'ha pensato il Grande MeglioCheRestavaSuiMonti!

Il 5% per i primi 5 anni e poi ZACCHETE!

eh eh!

Speriamo che lo convertano in Legge così com'è dai!

http://def.finanze.it/DocTribFrontend/getArticoloDetail.do?id={EE539F07-CA41-4916-A32A-2CDD33362EEE}&FROM_SEARCH=true&codiceOrdinamento=200002700000000&numeroArticolo=Articolo%2027&idAttoNormativo={3AB0381A-3A41-4B69-A7B6-688755D3CDC2}

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 08.07.11 11:44| 
 |
Rispondi al commento

...il piccolo ma...brutto...non l'ha proprio digerita prendersi del cretino e ribatte...

"Se uno contribuisce portando intelligenza - dice - a lui non va bene,
ma io non posso fare a meno di essere intelligente.

...però, diamo a cesare ecc..., qui dice una cosa GIUSTA la dice!!! :

"E comunque TRemonti guarda solo ai mercati,
ma e' da stupidi ignorare la gente"


http://www.milanofinanza.it/news/dettaglio_news.asp?id=201107080928071829&chkAgenzie=PMFNW&sez=news&testo=&titolo=Manovra:%20Brunetta%20a%20Tremonti,%20da%20stupidi%20ignorare%20gente%20%28Rep%29

anib roma Commentatore certificato 08.07.11 11:40| 
 |
Rispondi al commento

Sembra stia accelerando il disatro finaziario italiano. Ormai la borsa italiana è presa di mira dalle speculazioni.
Lo spread fra BTP e BUND tedeschi è al massimo (234).
Stamane, in ambiente finanziario, si suggerisce di vendere BTP italiani e comprare titoli di stato spagnoli.
Non so, ma potrebbe succedere che andiamo a puttane prima di tutti gli altri paesi.
La manovra di Treconti non basterà nemmeno per le bende sulle ferite. Procuratevi pezzi di terreno con acqua, imparate le proprietà delle erbe, scrivete lettere invece che sms, imparate a giocare a scopone scientifico e briscola per passare le serate con amici, e vivete felici... non scannatevi.
Il mare è molto mosso ma.... si deve partire... coraggio.

carmine d9 Commentatore certificato 08.07.11 11:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una domanda da "UN MILIONE DI DOLLARI".

La banca centrale europea PRESTA denaro a destra e a manca...in cambio di interessi che sono la rovina di paesi come Grecia e Italia.

La mia domandona e'....

CHI SE LI PIGLIA QUESTI GUADAGNI?

Non siamo forse anche noi in europa?
Non ci spetta forse anche a noi una fatta di questi interessi?
Non si potrebbe usare questi interessi per cancellare i debiti?

Ho paura che alla fine sia la stessa storia del "Signoraggio fiscale" oramai non piu applicato perche nessuno stampa piu moneta..e si gioca tutto sul debito...e appunto sarei molto INCAZZATO se venissi a sapere che gli interessi che guadagna la BANCA CENTRALE EUROPEA se li ciucciassero le banche!

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 08.07.11 11:18| 
 |
Rispondi al commento

x eia marco
per me è una buona idea, ma non mi limiterei solo ad una mail all'indirizzo che hai tu indicato farei una richesta in varie lingue a tutti i giornali d'europa possibili come un Help!!!!
farebbe sicuramente più rumore


gianni.p 08.07.11 11:17| 
 |
Rispondi al commento

Il più bel gadget di Napolimania è il coprivaso del cesso con su, in bella mostra, la stella verdognola della lega, il tutto su plastica trasparente per permettere di vedere la vera essenza padana...
A livello dello striscione "Giulietta è una zoccola" ed il più recente "Noi Lete, voi lote".

Filiberto Z., Pietrasanta Commentatore certificato 08.07.11 11:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A LORO MA SOPRATUTTO A NOSTRA INSAPUTA.

Tò eccone un altro che non sapeva di essere ospite in una casa da 8500 euro al mese(sti caxxi!) io per terminare il mutuo di una casa da 20 anni mi sto dissanguando.
Le sorprese degli ospiti a sbafo della collettività non terminano mai è capitato a scajola ma anche a d'alema che pagava una miseria di fitto in case romane da sballo.
A loro insaputa il codicillo della manovra pro lodo berlusconi a nostra insaputa che i tagli alla politica sono tutti rimandati a data ancora incerta.
A nostra insaputa anche la quintuplazione dei voli di stato con aerei blu a loro conoscenza invece le critiche condizioni in cui versa il sociale e dei sacrifici che ancora si richiedono ai poveri che diventeranno poverissimi.
Anche la lega sembra ormai un bimbo smarrito e smemorato:tremonti non sapeva della casa e del codicillo,dimentica che cota è un usurpatore,l'abolizione delle province è passata di moda ed il popolo verde che doveva sostenere è ormai un ricordo lontano.
Quello che invece è un dato oggettivo è che l'Italia è ormai una brutta copia della corruzione Messicana:qui sono tutti corrotti,carabinieri,finanzieri,esercito,polizia,imprenditori,politici,ministri,capi di stato,giornalisti,tv di stato,protezione civile,ambienti dell'alto clero,società partecipate,alcuni magistrati,avvocati,banche e banchieri,europarlamentari,organi di controllo e tutto ciò che dovrebbe vigilare e proteggere la collettività.
C'è una ingordigia per ogni tipo di oggetto:case,auto,orologi,viaggi,alberghi,ristoranti ma perfino frullatori e piccoli elettrodomestici.
I ricchi piangono ed allora arrotondano e noi dobbiamo aiutarli.
Quello che fanno finta di non sapere è che l'indice di corruzione è direttamente proporzionale a quello del crimine e all'aumento delle disparità.
Tranquilli è vicino il tempo in cui sarà facile acquistare la licenza di uccidere ed un arma basta avere i soldi.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 08.07.11 10:59| 
 |
Rispondi al commento

Peccato abito dalla'altra parte dell'Italia a est, altrimenti andrei ogni fine settimana in Val di Susa a complimentarmi con i loro abitanti e a sostenerli con quel poco che posso, ovvero la presenza.
Anchi qui nel profondo est, ovvero Friuli, vogliono fare la TAV ed altre opere inutili; spero che anche qui si possa dimostrare (in tutti i sensi), l'inutilità e gli sprechi.
mandi
e
resistenza

piero m., san vito al tagliamento (PN) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.07.11 10:58| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno,

mi chiamo Franco Fiorini e sono un inventore, residente in Genova.

Ho recentemente presentato alla Camera di Commercio Ufficio Brevetti di Genova domanda di brevetto riguardo un'invenzione che, a mio avviso, sarà in grado di eliminare il problema della scarsa autonomia degli scooter e delle macchine, consentendo agli stessi un chilometraggio illimitato. Il sistema da me ideato è totalmente privo di emissione CO2 ed elimina completamente le colonnine elettriche che tutti i Comuni d'Italia vogliono mettere sul suolo pubblico.

Mi rivolgo a Lei, Beppe Grillo e a tutti i lettori del blog perchè non sono ascoltato da nessuno, e non vorrei mai che detta invenzione dovesse cadere nel vuoto, con ciò arrecando un grave danno all'utilità pubblica con tutte le conseguenze che Lei conosce.

Porto altresì a Sua conoscenza il mio recapito telefonico 348/0888716.

Nell'attesa di un Suo eventuale riscontro, porgo cordiali saluti.

Franco F., Genova Commentatore certificato 08.07.11 10:56| 
 |
Rispondi al commento

Tremonti
bella sorpresa abitava gratis da Milanese (poverino), ma secondo Voi la diaria per vivere in albergo a Roma l'aveva rinunciata?
Noi dobbiamo stringere la cinghia, ma chi dovrebbe essere integerrimo........
vive nel lusso GRATIS a spese del popolo bue.
Non solo le scuse , ma per onorare il popolo che paga dovrebbe fare ammenda in dobloni veri.

Maurizio Favaro 08.07.11 10:40| 
 |
Rispondi al commento

l'europa decide sui finanziamenti della tav, ma non si potrebbe scrivere una mail a chi se ne occupa(dell'ue) illustrando i motivi per bloccare i finanziamenti ? questa a mio avviso è l'unica strada percorribile per ottenere qualcosa.che ne pensate???

eia marco

MARCO h 501, ROMA Commentatore certificato 08.07.11 10:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leganord = Mafia allo stato puro !

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.07.11 10:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.yeslife.it/tav-torino-lione-ue-taglio-fondi-1929

L'unione Europea annuncia taglia ai finanziamenti per la Torino Lione a causa dei ritardi accumulati

Come per la questione dell'emergenza rifiuti a Napoli, anche in merito alla realizzazione della Tav Torino Lione è l’ Europa a scendere in campo, con lo spettro di interventi in campo economico. E se si tratta di sanzioni a danno del nostro Paese per la faccenda dei rifiuti campani, per il progetto dell’alta velocità si parla di possibilità di tagli ai finanziamenti europei, altrimenti erogati per la realizzazione della Tav Torino Lione.
Il Commissario Ue ai Trasporti, Siim Kallas, ha sottolineato che rispetto ai tempi programmati è stato accumulato un ritardo di diciotto mesi. "Avevamo impegnato 671 milioni di euro ma l'accordo prevedeva che se non fossero stati assorbiti entro il 2015 ci sarebbe stato un taglio", ha dichiarato Kallas.
Non è ancora chiaro, però, quale sia l’entità di questi tagli, come chiarisce lo stesso Commissario “Diamo ora un pò di tempo alla Commissione e alle autorità italiane e francesi per valutare la situazione, in modo da arrivare in autunno con una decisione concreta; è realistico ritenere che ci saranno tagli, anche se di quanto lo dobbiamo ancora valutare, non posso dare una cifra oggi».
Le dichiarazioni di Kallas giungono all’indomani della conferenza intergovernativa italo-francese tenutasi a Roma il 6 luglio scorso per rinegoziare la suddivisione dell’intera spesa per il cantiere TAV Torino Lione: “un progetto che vogliamo continui”, ha assicurato il Commissario.
Nel frattempo, le gli scontri in Val Di Susa e le tensioni continuano.

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 08.07.11 10:17| 
 |
Rispondi al commento

settimana scorsa cotachino aveva rilasciato, in una intervista, che si faceva,...e si è (come molti altri) dimenticato di una cosa: le persone umane.
di sicuro la tav dalla sua stalla (casa sua) dista minimo un bel po' di chilometri.
per questo che è a favore.
ma se fosse vicino vorrei ben vedere.
l'unica cosa che mi è venuto da dire è:
MA C'E' O CI FA???

samy deleo 08.07.11 10:17| 
 |
Rispondi al commento

...DA BRIVIDO!!!......


Nel 2013 il candidato premier del centrodestra sarà dunque l'attuale segretario del Pdl Angelino Alfano. "Se potessi - aggiunge Berlusconi - lascerei ora. Non mi dimetto, però verrebbe voglia. In ogni caso, alle prossime elezioni non sarò io il candidato premier". E dice che farà "il padre nobile", che farà la campagna elettorale e aiuterà Alfano. "Cercherò di costruire il Ppe in Italia, ma a 77 anni non posso più fare il presidente del Consiglio", sottolinea.

Il Quirinale "non è per me", afferma ancora nell'intervistain cui prevede sia Gianni Letta a salire al Colle: "E' la persona più adatta. Anzi, è una grande persona. E' un buono e ha ottimi rapporti anche con il centrosinistra. Avrebbe anche i loro voti".

http://www.adnkronos.com/IGN/News/Politica/Berlusconi-Nel-2013-lascio-candidato-premier-sara-Alfano_312217592048.html

anib roma Commentatore certificato 08.07.11 10:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

... defenestrato Santoro che per la RAi ha concluso il suo contratto ... quindi in sintesi a la7 gli hanno dato l'abbocco; quando è rimasto fuori dall'acqua gli hanno chiuse le vasche ... nè quà nè là ... un bel modo per impiombare un personaggio redditizio ma scomodo.

Santoro e Grillo inventatevi una televisione diversa, occupate uno spazio, una piazza una frequenza, via cavo, via satellite, via etere, via internet, via tendone, via qualcosa insomma...

c'ag vegna an cancar

brunorev brunorev 08.07.11 10:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cota fora da i ball!!

paolo mario citarella 08.07.11 09:49| 
 |
Rispondi al commento

LA LEGA NON ESISTE PIU DAL 1996, BASTA LEGGERSI METASTASI ! E POI SI CHE SI AVRANNO LE IDEE CHIARE!

MARCO h 501, ROMA Commentatore certificato 08.07.11 09:44| 
 |
Rispondi al commento

"Il bluff della Padania si sta sgonfiando"

Buon giorno a tutti.

Magari! Magari fosse vero che una panzanata colossale del genere si stesse sgonfiando. In realtà il consenso della Lega è stabile. Il senso di queste parole le si trova nella statistica, dove i minimi e i massimi trovano il tempo che trovano a fronte di un elettorato aggiuntivo fluttuante.

Quello che conta è il consenso storico della Lega in fase di elezioni prendendo come inizio la media mobile per la stima. Mi sembra che quel 8%, almeno per adesso, non glielo leva nessuno, e a meno che non facciamo errori clamorosi (speriamo di si) contro il sentimento interno.

L'altro fattore che influisce sul consenso è l'opposizione. A fronte di un opposizione dura e compatta l'irrazionalità della lega non regge. La controprova la si trova nelle elezioni del 2006: il disastro dal 2001-2006 del centrodestra regalò la vittoria al centrosinistra (se cosi si può chiamare). In realtà il centrosinistra non vinse le elezioni, era il centrodestra che le ha perse.

Come riassunto delle premesse di cui sopra si evince che il centrosinistra tornerà al potere unicamente per due motivi: o perde il centrodestra per i disastri che crea (perdendo consenso in termini assoluti aumentando cosi il consenso relativo al centrosinistra senza che quest'ultimo aumenti i suoi consensi assoluti), o il centrosinistra torna a fare robe di sinistra come vera alternativa (quella che in realtà dovrebbe fare).

Cosi si capisce benissimo che le porte aperte per una vittoria sicura e duratura ci sono tutte. Basta agire su se stessi. Il ragionamento vale anche per il M5S. E bello quando le cose dipendono da noi stessi. Ci si sente liberi. Se non fosse che l'odore dei soldi sia l'unico denominatore comune, a tutti, nessuno escluso.

hasta farisei


TONY () Commentatore certificato 08.07.11 09:41| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se parliamo di Brunetta , da sempre mi sono sempre chiesto
come abbia fatto ad arrivare in politica;e su questo discorso
vorrei invitarvi ,sempre ne abbiate la voglia o il coraggio di
seguirlo in qualche suo discorso quando parla.
Con questo non lo voglio accusare che non sia un
bravo oratore per carità, dato che non tutti abbiamo questa
capacità, ma a lui capita di frequente nelle sue espressioni
dei suoi discorsi, forse per gonfiare per un attimo i suoi scarsi
contenuti, di partire con di quelle cazzate non plus ultra, da premio nobel
logicamente fuori tema, come i suoi ultimi lavori che ha fatto sempre rivolti
in modo aggressivo quando li presenta verso gli statali dato che lui è sempre
convinto in modo cronico che tutti gli statali non facciano un cazzo....... e molti finiscono
convinti a crederci dato che non hanno mai avuto l'occasione di vedere realmente
le cose come sono, di come sono distribuiti malamente gli stipendi, questo però non se
ne parla affatto dato con non è in argomento.
Questi discorsi però Brunetta non li ha mai fatti ai suoi colleghi di lavoro dato loro non
sono statali ma cosa ???? forse perchè ha paura di prendersi qualche scappellotto in testa.
Perchè non lo rimandano a venezia a rivendere gondole almeno
siamo sicuri che non fa cazzate.

giovanni.p 08.07.11 09:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci sono ancora degli intellettuali del pdl che vanno in giro a difendere la norma salva mediaset dicendo che non va il metodo ma che il principio è giusto. Come no, fa parte delle più complesse strategie di politica economica per il rilancio del paese. Siamo messi sempre peggio.

Giovanni F. Commentatore certificato 08.07.11 09:15| 
 |
Rispondi al commento

I nostri politici mi preoccupano...cacchio, possibile che nessuno sa niente? A Scajola gli comprano la casa a 20 mt dal Colosseo, e lui non lo sapeva...a Tremonti idem, e lui non lo sapeva...mettono una leggina suppostina per salvare i 750 mln di multa a B., e nessuno lo sapeva...intervistato D'Alema sullo scudo fiscale, disse "io non sapevo di che cosa si trattasse"...aho,ma qualcuno può avvisarli di qualcosa???!!!

Alessandro Del Piero, Roma Commentatore certificato 08.07.11 08:55| 
 |
Rispondi al commento

E' più facile tenere insieme un partito con l'odio che con l'intelligenza
L'odio è qualcosa che tutti possono avere, anche i meschinelli a intelligenza zero,come Giovannino
Ora la povera Lega era partita con vampate furibonde di odio a tutto campo: i mafiosi,i parassiti,Roma ladrona,il clientelismo,il familismo, i criminali, i delinquenti di Stato,i migranti..
Via via andando, in 20 anni,gli oggetti di odio sono diminuiti paurosamente:la Lega si è ambientata e ha mostrato la sua vera natura egoista e accaparratrice in un mondo politico dove chi non ruba è fesso,e così la gloriosa Lega è diventata un partituccio di profittatori come egli altri,una seconda Roma ladrona che ha surclassato la prima,ha dovuto sostenere la mafia e lo ha fatto senza troppa fatica in nome dell'interesse e del potere,anzi già che c'era ha aperto anche alla 'ndrangheta e non ha mai combattuto la camorra (non mi si venga a dire che Maroni ha fatto retate di camorristi per liberare le discariche!),ha protetto i parassiti e ne ha aggiunti altri, non parliamo poi di familismo (ha persino aperto il parlamento ai diciottenni per favorire figli e nipoti), per sostenere il clientelismo ha bloccato anche le Province, ha votato ogni sorta di legge pro delinquenti.. le resta oramai solo l'odio agli extracomunitari; tolto quello, è precisa e spiccicata il partito di Berlusconi, cioè una cricca di potere basata sul furto e la menzogna. Ormai è una banda a cui resta solo, dell'antico programma,solo l'odio ai diversi, ma anche qui cominci a pencolare, sempre più leghisti si professano non razzisti e la Padania comincia a pubblicare preoccupanti articoli che dicono che abbiamo bisogno di alcuni milioni di migranti per la nostra economia..
Li cita persino Giovannino il cretino, che non si rende conto che anche il vento razzista sta cambiando e che ormai l'odio razzista è obsoleto e fa perdere voti...
Ancora un po' e del grande Bossi moralizzatore che predicava alle piazze sarà restato solo un ruttino.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 08.07.11 08:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Eya alalà
pci psi
dc dc
pci psi pli pri
dc dc dc dc
Cazzaniga
avvocato Agnelli Umberto Agnelli
Susanna Agnelli Monti Pirelli
dribbla Causio che passa a Tardelli
Musella Antognoni Zaccarelli
Gianni Brera
Bearzot
Monzon Panatta Rivera D'Ambrosio
Lauda Thoeni Maurizio Costanzo Mike Bongiorno
Villaggio Raffa Guccini
onorevole eccellenza cavaliere senatore
nobildonna eminenza monsignore
vossia cherie mon amour
NUNTEREGGAEPIU'
Immunità parlamentare
abbasso e alè
il numero 5 sta in panchina
s'è alzato male stamattina
mi sia consentito dire
il nostro è un partito serio
disponibile al confronto
nella misura in cui
alternativo
aliena ogni compromesso
ahi lo stress
Freud e il sess
è tutto un cess
ci sarà la ress
se quest'estate andremo al mare
solo i soldi e tanto amore
e vivremo nel terrore che ci rubino l'argenteria
è più prosa che poesia
dove sei tu? non m'ami piu'?
dove sei tu? io voglio tu
soltanto tu dove sei tu?
NUNTEREGGAEPIU'
Ue paisà
il bricolage
il quindicidiciotto
il prosciutto cotto
il quarantotto
il sessantotto
il pitrentotto
sulla spiaggia di capocotta
Cartier Cardin Gucci
portobello e illusioni
lotteria a trecento milioni
mentre il popolo si gratta
a dama c'è chi fa la patta
a settemezzo c'ho la matta
mentre vedo tanta gente
che non c'ha l'acqua corrente
e non c'ha niente
ma chi me sente...
ma chi me sente
e allora amore mio ti amo
che bella sei
vali per sei
ci giurerei
ma è meglio lei
che bella sei
che bella lei
vale per sei
ci giurerei
sei meglio tu
che bella sei
NUNTEREGGAEPIU'

viviana v., Bologna Commentatore certificato 08.07.11 08:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rino Gaetano

Abbasso e alè
abbasso e alè
abbasso e alè con le canzoni
senza fatti e soluzioni
la castità
la verginità
la sposa in bianco il maschio forte
i ministri puliti i buffoni di corte
ladri di polli
super pensioni
ladri di stato e stupratori
il grasso ventre dei commendatori
diete politicizzate
evasori legalizzati
auto blu
sangue blu
cieli blu
amore blu
rock and blues
NUNTEREGGAEPIU'
Eya alalà
pci psi
dc dc
pci psi pli pri
dc dc dc dc
Cazzaniga
avvocato Agnelli Umberto Agnelli
Susanna Agnelli Monti Pirelli
dribbla Causio che passa a Tardelli
Musella Antognoni Zaccarelli
Gianni Brera
Bearzot
Monzon Panatta Rivera D'Ambrosio
Lauda Thoeni Maurizio Costanzo Mike Bongiorno
Villaggio Raffa Guccini
onorevole eccellenza cavaliere senatore
nobildonna eminenza monsignore
vossia cherie mon amour
NUNTEREGGAEPIU'
Immunità parlamentare
abbasso e alè
il numero 5 sta in panchina
s'è alzato male stamattina
mi sia consentito dire
il nostro è un partito serio
disponibile al confronto
nella misura in cui
alternativo
aliena ogni compromesso
ahi lo stress
Freud e il sess
è tutto un cess
ci sarà la ress
se quest'estate andremo al mare
solo i soldi e tanto amore
e vivremo nel terrore che ci rubino l'argenteria
è più prosa che poesia
dove sei tu? non m'ami piu'?
dove sei tu? io voglio tu
soltanto tu dove sei tu?
NUNTEREGGAEPIU'
Ue paisà
il bricolage
il quindicidiciotto
il prosciutto cotto
il quarantotto
il sessantotto
il pitrentotto
sulla spiaggia di capocotta
Cartier Cardin Gucci
portobello e illusioni
lotteria a trecento milioni
mentre il popolo si gratta
a dama c'è chi fa la patta
a settemezzo c'ho la matta
mentre vedo tanta gente
che non c'ha l'acqua corrente
e non c'ha niente
ma chi me sente...
ma chi me sente
e allora amore mio ti amo
che bella sei
vali per sei
ci giurerei
ma è meglio lei
che bella sei
che bella lei
vale per sei
ci giurerei
sei meglio tu
che bella sei
NUNTEREGGAEPIU'

viviana v., Bologna Commentatore certificato 08.07.11 08:31| 
 |
Rispondi al commento

la scoperta dell'acqua calda:

tremonti, brunetta è un cretino.


Il premier gravissima corruzione, fondi neri ed evasione fiscale, concussione e prostituzione minorile
Tremonti una casa a sua insaputa
Scajola altrettanto
Cosentino indagato da 3 procure per collusione mafiosa
Dell’Utri mafia
Previti corruzione
Mele cocainomane e vizioso
Milanese corruzione, finanziamento illecito e associazione a delinquere
Bertolaso cricche varie e costi gonfiati
Cammarata truffa e abuso d’ufficio
Vizzini concorso in corruzione aggravata
Caselli truffa per falso
Santi Zappalà ‘ndrangheta
Nonno devastazione
Landolfi collusone con la camorra
Venturoni corruzione e peculato
Spigolon truffa
Berruti riciclaggio di fondi neri
Verdini corruzione e riciclaggio
Nespoli bancarotta fraudolenta
Camerlingo e Chiaro traffico di armi e spaccio di droga
Magliocca mafia
Pennisi concussione
Di Girolamo riciclaggio
Lumia lavoro nero
Lombardo concorso in associazione mafiosa
Camerlingo e Chiaro traffico di armi e spaccio di droga
Pittelli corruzione in atti giudiziari
Vullo violenza privata…

..
Non proseguo per mancanza di spazio
E per fortuna che questo era “il partito degli onesti”!!!!???
E se non erano onesti,cos’erano? Tagliagole e assassini?
Questo basta per dire che chiunque voti o sostenga questa congrega a delinquere o delinque egli stesso o è gravemente sospettato di collusione criminale.
E questo vale principalmente per la Lega!!!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 08.07.11 08:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cota! vacci in Val di Susa, e magari annuncialo in TV, così vengo anch'io a salutarti e magari a ricordarti quello che la lega diceva pochi anni fa:
padroni a casa nostra! il Popolo è Sovrano!
via i privilegi ai politici! le macchine blu se le paghino loro! i corrotti in galera ecc. ecc.
Io me lo ricordo bene! vi avevo anche votato allora,
ora, però, vorrei venire a strapparti quel voto che mi avete estorto con l'inganno.
vediamoci in Val di Susa, io parto da Brescia, ma faccio in fretta ad arrivare.
S.G. BS

Silvano G., brescia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.07.11 08:01| 
 |
Rispondi al commento

http://caneliberonline.blogspot.com/

venerdì 8 luglio 2011
VAL DI SUSA...A BREVE CONTRACTORS PRIVATI !

mariano orrù 08.07.11 08:00| 
 |
Rispondi al commento

HA HA HA paulo roberto cotachiño centravanti di sfondamento, ma come gli vengono HA HA HA

comunque non chiamateli leghisti, la lega e' morta 20 anni fa, chiamateli Bossini , i verdi schiavetti di bossi

giuseppe torquemada, bolzano Commentatore certificato 08.07.11 07:55| 
 |
Rispondi al commento

@@@@ Giovannino(Carmela) stamane è già alla tastiera ci farà leggere qualche editoriale del Geniale e di Libero...da che!
Clik!!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 08.07.11 07:33| 
 |
Rispondi al commento

Vieni avanti Brunetta! Vincitore del premio Ignobel sullo studio di come si allacciano le stringhe.

Stefano magone (bipbipziomar), reggio emilia Commentatore certificato 08.07.11 07:18| 
 |
Rispondi al commento

Caro Bepppe vorrei che si parlasse anche della situazione della Freedom flotilla 2, è preoccupante, hanno fermato anche i pacifisti francesi in acque internazionali e nessuno ne parla.

http://bit.ly/pnhCB5

eleonora 08.07.11 07:07| 
 |
Rispondi al commento

Mauropotorno
"La cosa è ufficiale, Tremonti lo ha detto in conferenza stampa: Brunetta è un cretino"

voce di popolo, voce di Dio e ora anche voce di Tremonti

ma come mai è ministro?
è il cihuahua di Bisignani?

viviana v., Bologna Commentatore certificato 08.07.11 07:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1717, Giovanni Maria Lancisi scopre che la malaria è trasmessa dalle zanzare

2010, Scilipoti conferma che il tradimento è trasmesso dagli assegni

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO.

il Mandi Commentatore certificato 08.07.11 07:02| 
 |
Rispondi al commento

La tripla beffa degli elicotteri di B.

Di : Alessandro Gilioli

Sia con una nota formale di Palazzo Chigi sia in conferenza stampa, Silvio Berlusconi se l’è presa con l’Espresso e in particolare con l’inchiesta di Gianluca Di Feo sui ‘voli blu’, nella quale fra l’altro si informano gli italiani del fatto che lo Stato – il contribuente – ha appena speso cinquanta milioni di euro per acquistare due nuovi e molto lussuosi elicotteri per la presidenza del Consiglio, il tutto in contemporanea con i tagli di bilancio e nuovi sacrifici chiesti ai cittadini.

L’argomentazione usata del premier in conferenza stampa, proprio accanto a Tremonti, è stata particolarmente notevole: ha detto infatti che lui di questi elicotteri non si serve né si servirà mai perché ha la fortuna di poter utilizzare i suoi personali, che sono molto più sicuri – e lui si fida solo di quelli e dei suoi piloti.

Una risposta che, da sola, in un Paese decente basterebbe a svergognare per sempre il capo del governo. Per tre semplici ragioni.

1. Se fosse vero che non li userà, lo spreco sarebbe doppio. Si fanno pagare dei soldi (e tanti) ai contribuenti per dei velivoli destinati a rimanere inutilizzati o quasi.

2. Il capo del governo fa sapere che i velivoli comprati a caro prezzo dallo Stato non sono sicuri. Bell’acquisto, bravi.

3. Il capo del governo fa anche sapere che non ci si può fidare dei piloti dell’aeronautica militare, quelli che fra l’altro trasportano anche Napolitano. Notevole anche questo, di nuovo complimenti.

A questo punto, sull’esempio del premier e basandoci sulla sua logica, consigliamo a ogni sindaco d’Italia di far acquistare al proprio municipio due grosse auto blu, per poi spiegare ai concittadini che non si ha alcuna intenzione di usarle perché ci si sente molto più sicuri nella propria vettura personale, e comunque degli autisti del comune non ci si può fidare, per carità

viviana v., Bologna Commentatore certificato 08.07.11 06:55| 
 |
Rispondi al commento

OT D'ALEMA E LA SUA BARCA
700-750.000 EURO, COME HA FATTO A COMPRARE LA BARCA, SE ...NON HA MAI LAVORATO?

Massimo D'Alema (Roma, 20 aprile 1949) -
Il “barchino” dovrebbe costare attorno ai 700-750.000 euro. Insomma: non proprio un importo proletario. Il natante dalemiano è uno Star 60 di 18 metri di lunghezza, 5 di larghezza e 200 metri quadrati di superficie velica; vanta un motore da centoquarantacinque cavalli, ed è stato tenuto a battesimo nei cantieri della Base Nautica Stella Polare di Fiumicino.
D’Alema quest’anno ha dichiarato 124.714 euro di guadagni. E, visto che non ha mai lavorato un giorno in vita sua – e campa solo di politica – vien da chiedersi come abbia fatto a mettere assieme i danari necessari a comprare il panfilo e, soprattutto, come faccia a mantenerlo. A occhio e croce, infatti, Ikarus II richiederà almeno 75-85.000 euro l’anno di spese (nella migliore delle ipotesi). E’ ben difficile, dunque, che chi guadagni somme come quelle dichiarate da D’Alema – e spenda per di più ogni mese migliaia di euro per abiti su misura (almeno 2.500-3.000 euro l’uno), per cravatte (almeno 100-150 euro l’una), e scarpe (quelle di baffino, costano 516 euro) -, riesca anche a risparmiare le palanche necessarie a mantenere un panfilo di 18 metri. Diciamo che, se fossimo della Guardia di Finanza, andremmo a fare qualche controllo.


No Tav: la polizia infiltra agenti tra i manifestanti? Le foto

I severi tagli del governo riducono il budget per la formazione degli agenti sotto copertura. Ormai basta un fesso qualunque per beccarli.

Durante le manifestazioni No-Tav del 3 luglio, la strada che porta dalla centrale elettrica a Chiomonte offre un bel panorama del "fortino" allestito dalle forze dell'ordine per presidiare quella porzione di territorio, e quindi ne approfitto per fare qualche foto dall'alto. Il risultato di questi scatti è davanti ai vostri occhi...

Io non ho mai creduto alle teorie che vedono come unica origine della protesta violenta l'azione di fantomatici "infiltrati", anche perché sul fronte della protesta ho sempre visto ragazzi genuinamente incazzati.

Perciò non riesco proprio a spiegarmi che cosa ci facevano in quel fortino due soggetti vistosamente "vestiti da manifestanti", con zainetto, maniche corte e radiolina in mano, in mezzo a decine di persone in assetto antisommossa. Che ognuno tragga le sue conclusioni da queste immagini nell'attesa (vana?) che qualcuno ce le spieghi ufficialmente.

Se sono, come credo probabile, degli agenti in borghese mandati a saggiare l'umore della piazza per lavori di "intelligence" e per scoprire che cosa "tramano" i manifestanti, qualcuno dovrebbe insegnargli come proteggere la loro "copertura", altrimenti per far saltare tutto e rovinare il gioco di questi "Starsky e Hutch all'amatriciana" basta un fesso qualunque come me e una macchinetta digitale da 150 euri.

continua:

http://www.agoravox.it/No-Tav-la-polizia-infiltra-agenti.html


PER TUTTI E PER NESSUNO

Vorrei "chiedere scusa a Brunetta e abbracciarlo"


Max Stirner


GRILLO

Il commento più votato è off topic.
Io stesso sono off.
Il 90% dei commenti è ot.

C'è chi Cota e chi no.
IO NON COTO NULLA

^_^


...e 'notte al BLOG
(a quelli in tema)


Certo Che

Oggi Berlusconi ha parlato contro i poteri forti.
Certo che Berlusconi che parla contro i poteri forti è come una merda che dice che le scorregge puzzano.

barlow

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.07.11 00:09| 
 |
Rispondi al commento

io scillipoto
tu scillipoti
egli scillipota
noi scillipotiamo
voi scillipotate
essi scillipotano


che tempo è?

ALEZ A. Commentatore certificato 07.07.11 23:37| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

sfoghiamoci un po anche con il sig.Presidente della Repubblica..quella cariatide che dovrebbe in qualche modo essere il garante della Costituzione...scrivetegli una bella mail...questo l'indirizzo https://servizi.quirinale.it/webmail/

cittadino onesto (cittadinonesto) Commentatore certificato 07.07.11 23:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

scilipoti ha scritto un libro...
ma va?!
è la prova che gli italiani non leggono libri, ma sono sempre pronti a scriverne.

liliana g., roma Commentatore certificato 07.07.11 23:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot Fukushima

GIAPPONE: GLI ZINGARI NUCLEARI

La crisi economica si fa sentire anche in Giappone e i piu' disperati accettano di lavorare nella centrale nucleare danneggiata dallo tsunami. Il loro e' un lavoro ad altissimo rischio
per la mancanza di protezioni, senza una preparazione adeguata e senza assicurazione sulla vita. Vengono chiamati "zingari nucleari".

Source: Al Jazeera

maro sowclett Commentatore certificato 07.07.11 23:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ai precari non è andato giù. Quel “siete l'Italia peggiore” che Renato Brunetta ha rivolto loro durante un convegno – per poi scapparsene a gambe levate e continuare la polemica sul web – non è proprio piaciuto. Tanto da far organizzare a molti di loro un vero e proprio boicottaggio del matrimonio del ministro con Tommasa Giovannoni. Sul gruppo Facebook “Domenica 10 luglio l’Italia peggiore farà la 'festa' a Brunetta” in 500 minacciano di far trovare al titolare del dicastero per la Pubblica istruzione e l'Innovazione non già fiori d'arancio – come da tradizione nel giorno delle nozze – ma pomodori e uova marce.

«Non siamo stati invitati alla festa – scrivono sulla loro bacheca – eppure “l’Italia peggiore” ha voglia di incontrare la “peggiore Italia” che calpesterà il suolo di Ravello domenica 10 luglio. Non ci stiamo, ci indigniamo di fronte ad un ministro come Brunetta che definisce i precari “l’Italia peggiore” ed i dipendenti pubblici “cialtroni” nascondendo la sua storia di parassita e fannullone. Non ci stiamo a subire in silenzio nè a delegare ad alcuno la nostra rabbia e la nostra voglia di partecipazione. Invitiamo tutti e tutte gli/le indignati/e a partecipare al presidio che si terrà domenica 10 Luglio ore 17,00 P.zza Vescovado, Ravello».

E il fondatore del gruppo parla già di un autobus di manifestanti che è pronto a partire da Salerno. «Ultim'ora: considerate le numerose richieste – scrive Giuseppe Tuozzo – da Salerno partirà almeno un pullman, a breve maggiori dettagli».
Da l’unità.it
Un saluto

roberto b. Commentatore certificato 07.07.11 23:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

HOI LEGA HOI LEGA MIA TU SEI UNA FETENZIA, SEI PROPRIO UNA MONNEZZA EEE NA SCHIFEZZA SARAI PE ME..
KOTA.. GLI STITICI TEDESCHI..DICONO CHE VORREBBERE FARE TANTA KOT(A)

aniello r., milano Commentatore certificato 07.07.11 22:55| 
 |
Rispondi al commento

Sogni d'oro leghisti!

Basta con l'incubo della secessione!

Dormiteci sopra anche voi!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 07.07.11 22:55| 
 |
Rispondi al commento

Dicono che nel '14 ci sara' il pareggio di bilancio.

Questa cosa qui non l'ho mica capita.

Abbiamo 2000 miliardi di debito e un coglione idiota dice che pagando ,in tre anni, una sessantina di miliardi si va in pareggio.

Mi pare si chiami sottrazione:
2000 - 60 = 1940

Chi si prende in culo 1940 miliardi ?

Forse pareggio per "loro" e' riuscire a farsi la paghetta e poi tutti a dare via il culo?

Magari e' la data ufficiale del default ?

Illusi: sara' molto prima.

Charles Bukowski

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 07.07.11 22:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beh sapete cosa faccio?

Prendo esempio da Cota e vado dormire.

Notte!


Finchè l'opposizione politica italiana conta
come un ops, i Cota aumenteranno.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.07.11 22:47| 
 |
Rispondi al commento

Avevo sentito 1-2 settimane fa dalla cronache che il presidente NAPOLITANO era indaffarato a riaprire (con coraggio) il caso USTICA dopo 31 anni, dico 31 anni di una storia nascosta non so ancora dove, ed ora non si sente più nulla, non si sarà mica dimenticato ?o sta fecendo un altro replay di altri 31 anni ?
Siamo tristemente abituati a cazzate mostruose non sara mica un'altra anche questa?

giovanni.p 07.07.11 22:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la sapete l'ultima, in parlamento per un microfono aperto TREMORTI ha detto molto convinto rivolto al nanetto BRUNETTA:Fate star zitto quel cretino!!! Forse cominciano ad accorgersene da soli? Sarebbe già un bel traguardo.Ciao a tutti.

Massimo M., ROMA Commentatore certificato 07.07.11 22:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non so se i parlamentari lo sapessero o non lo sapessero della norma salva fininvest.
Quello che noto e' che ormai la casta e' sempre piu' chiusa su se stessa per salvare se stessa in qualsiasi modo. Temono pero' la pesante reazione dei propri elettori e quindi fino alla fine stanno cercando di imbrogliandoli raccontando palle.
Chi ha un biriciolo di intelligenza, chi sa usare il briciolo di intelligenza, chi e' in buona fede, chi si informa, chi ragiona con la propria testa e con un filo di logica (essendo in buona fede, lo risottolineo) non puo' non rendersi conto che ormai siamo alla frutta e che i politici stanno facendo i salti mortali per evitare il tracollo finale. Gli altri che nonostante tutto continuano imperterriti ad appoggiarli li dividerei in due classi. Chi e' intelligente, chi ragiona, continua ad appoggiare questi politici per mero interesse personale ed economico, perche' non vuole cambiare, perche' sta bene in questa situazione, perche' ci sguazza e si sta arricchendo grazie all'attuale situazione. Tutti gli altri sono povera gente, ignoranti, plagiati, incapaci di informarsi, plagiati dal potere, dalla religione, dalla politica, dalle idee pre-concette, non vogliono ammettere che sono presi per i fondelli ogni giorno.
Un giorno raccontano che aboliranno le provincie, poi fanno mancare i voti o votano contro. Fanno le leggi a loro insaputa, promettono che ciascuno e' padrone in casa propria (ma qualcuno e' piu' padrone di altri), fanno le buffonate tipo le riunioni pro padania, l'ampolla con l'acqua (ultima cosa che una persona intelligente seguirebbe), pratiche assurde, riti assurdi, promettono tagli ai politici (ma solo dopo, forse, non prima), non pigliano gli evasori ma spremono chi evasore non e'. Vivono alle spalle della gente che fatica a tirare la fine del mese.
Se nonostante questo c'e' chi li sostiene, o ha interessi a farlo, o la gente e' proprio fessa fino in fondo (mi vengono in mente coloro che si affidavano a Wanna Marchi).

af dvd Commentatore certificato 07.07.11 22:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il novarese Cota: va bene tutto, ma un individuo che lascia due ore/tre l'autista sotto il proprio ufficio, con l'auto accesa in zona pedonale a passaggio ultra limitato per avere l'aria condizionata, mi chiedo quale percezione possa avere dell'ambiente.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.07.11 22:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

forse berlusconi dicendo che tutti erano al corrente della legge salvafininvest sta mandando questo segnale ai suoi: se casco vi trascino giu' tutti, quindi vi conviene appoggiarmi fino alla fine.

del resto appena si accorgeva che qualcuno lo voleva mollare gli ha scagliato contro i suoi media senza pieta', ad es con fini.

berlusconi in questo momento probabilmente si sente come un animale attorno a cui si sta chiudendo una trappola e siccome non ha nessuno scrupolo ed e' molto vendicativo e umorale e' capace di incasinare tutti. che non sarebbe neanche male, sarebbe la prima cosa fatta bene che fa.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 07.07.11 22:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Milanese pagava l’affitto di casa a Tremonti: 8500 euro al mese.

Certamente a sua insaputa. E per simpatia.

Che altro?

silvanetta* . Commentatore certificato 07.07.11 21:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certo Che

Oggi Berlusconi ha parlato contro i poteri forti.
Certo che Berlusconi che parla contro i poteri forti è come una merda che dice che le scorregge puzzano.

barlow

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.07.11 21:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dal Corriere della Sera:

Salva-Fininvest, il premier: "Tutti ne erano a l corrente"

per una volta gli credo

gpd 07.07.11 21:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VOGLIO RINGRAZIARE DI CUORE I MAGISTRATI ED I LORO COLLABORATORI ORGANI DI POLIZIA GIUDIZIARIA CHE SI OCCUPANO DI QUESTE INDAGINI, COLORO I QUALI VERAMENTE SACRIFICANO LA LORO VITA PER IL RISPETTO DELLE REGOLE.
POI VOGLIO RINGRAZIARE BEPPE GRILLO CHE ATTRAVERSO IL SUO BLOG DA SFOGO ALLE NOSTRE RAGIONI.

LUIGI L., MAZARA DEL VALLO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.07.11 21:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi, sto tornando adesso dal mare ed ho letto questa notizia su l'Onorevole Milanese:

http://www.repubblica.it/politica/2011/07/07/news/la_casa_romana_di_tremonti_a_carico_di_milanese-18816832/?ref=HREA-1

Una vera e propria vergogna all'italiana. Roba da film da non credere, e poi il Ministro Tremonti parla e dice agli italiani di fare sacrifici.................
Carissimi amici italiani, quelli veri, quelli tosti quelli che vogliono bene alla propria nazione, armiaci di bastone e facciamo scappare dall'italia prima che sia troppo tardi. Distruggiamoci le barche da sogno che si sono fatti con i nostri soldi con i soldi dei nostri padri, e poi parlano di pensioni di blocco degli stipendi e menate varie, siete cosa di essere uccisi con il macete per farvi soffrire mentre state per morire. Sono arrabbiato come una iena inferocita, questo odio agli italiani lo fate venire voi pezzi di merda che rubate dalla mattina alla sera. A voi augurarvi la morte con un cancro è una cosa troppo bella. Per voi di vuole ben altro. E poi la finanza va a fare la verifica al povero artigiano che non ha i sodli per paagare le tasse e gli fa pure il verbale.
Cazzo in queste circostanze dove cazzo è la guardia di finanza? Siete forse a mangiare a spese dello stato al ristorante con il ministro? Che schifo, che odio, che vergogna.
LO RIPETO E LO RIBADISCO AD ALTA VOCE, ARMIAMOCI DI BASTONI E FACCIAMOLI SCAPPARE DALL'ITALIA.

LUIGI L., MAZARA DEL VALLO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.07.11 21:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARISSIMO AMICO BEPPE ,

è SEMPRE LA SOLITA STORIA:

STRUMENTALIZZANO CIò CHE DICI!

HANNO PAURA.............

MA GLI ITALIANI DORMONO IN PIEDI!

VOGLIO DARE 2 CONSIGLI X LA VERA GUERRIGLIA....

PRENDERE I CARRELLI DEI SUPERMERCATI,
LEGARLI TRA LORO, RIEMPIGLI DI SASSI ETC ETC,
IN MODO CHE SIANO PESANTI,
ECCO LORO SARANNO I NOSTRI ARIETI CONTRO I DIFENSORI MANGANELLATORI..........

SIMONE ., prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.07.11 21:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Travaglio su La 7

silvanetta* . Commentatore certificato 07.07.11 20:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leghista = Lecchista

Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 07.07.11 20:42| 
 |
Rispondi al commento

SCUSATE A TUTTI,MA SE L' 8 SETTEMBRE PROSSIMO ORGANIZZIAMO IL 3 VDAY A ROMA,MAGARI AL CIRCO MASSIMO(KE CREDO CONTENGA MEZZO MILIONE DI PERSONE...)A ROMA???IL TERZO...IL NUMERO PERFETTO PER MANDARLI AFFANCULO PER SEMPRE...BEPPE,PRENDILA IN CONSIDERAZIONE QUESTA IDEA...

nico d'atri, roma Commentatore certificato 07.07.11 20:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' mai possibile che nessun leghista che scrive su questo blog faccia una piccola autocritica verso la lega? qualche legge che non le e' piacciuta,qualcosa che hanno dovuto accettare per colpa di berlusconI,magari sulla legalita'sulle provincie,quote latte,insomma qualcosa, mi sembra strano. noi del M5S quando qualcosa non va,ne parliamo,critichiamo,insomma siamo vivi,e voi quand'e' che vi svegliate?

Giuseppe led 07.07.11 20:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, mi ricordero' di te quando aboliranno le provincie, cioe' tra vent'anni quando con grande fanfara il PDC figlio del connubio tra PD e PDL decretera' che tutto sommato dalla prossima legislatura si potra' incominciare a fare qualche taglio a quello che il premier illuminato ritiene sia uno spreco di denaro pubblico. E senza grande pompa sulla gazzetta ufficiale apparira' l'atto formale della creazione dei CT (consigli di territorio) che saranno piu' di tremila. L'atto sara' tipo: aggiungendo le parole 'Consiglio' al comma 127 e 129 del decreto 1542 dell'anno 2015, e al comma 3, paragrafo 4, sostitueno la parola 'ente' con la parola 'territorio', e al comma 17 e 19, ove compaiano le parole 'sticazzi' con le parole 'inculo'.....

Saluti

gpd 07.07.11 20:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Allora, pota Cota sarebbe stato eletto grazie a firme false, la sua assessora alla sanità ha dovuto dimettersi perché indagata per procedure poco chiare circa l'assegnazione dell'appalto pannoloni. Non c'è che dire, per un partito nato per essere antisistema, ha subito capito come ambientarsi nel sistema.

Silvano De Lazzari Commentatore certificato 07.07.11 20:38| 
 |
Rispondi al commento

Si moltiplicano le notizie di stranissimi outing di personaggi famosi...
Dopo John Lennon che, pare, poco prima di morire fosse diventato repubblicano...
Pare che il famoso comico Beppe Grillo volesse fare il segretario del Pd...

Hasta scelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 07.07.11 20:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io sono stufo, tu sei stufo, egli è stufo, noi siamo stufi, voi siete stufi, loro sono stufi. Io sono stanco, tu sei stanco, egli è stanco, noi siamo stanchi, voi siete stanchi, loro sono stanchi. Io ho perso la pazienza, tu hai perso la pazienza, egli ha perso la pazienza, noi abbiamo perso la pazienza, voi avete perso la pazienza, loro hanno perso la pazienza. Io stò per esplodere, tu stai per esplodere, egli stà per esplodere, noi stiamo per esplodere, voi state per esplodere, loro stanno per esplodere. Io voglio cambiare, tu vuoi cambiare, egli vuole cambiare, noi vogliamo cambiare, voi volete cambiare, loro vogliono cambiare. Io, tu, egli, noi, voi, loro. Non mollare, non mollare, non mollare.

Ma!M,o! 07.07.11 20:33| 
 |
Rispondi al commento

Continuano le allegre peripezie del simpatico Scilipoti...
Trenta secondi dopo aver presentato il suo libro, assieme allo Gnomo, ha negato di averlo scritto...

Hasta scelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 07.07.11 20:33| 
 |
Rispondi al commento

lega, il partito degli inculati del pedofilo di arcore.

al casula, cagliari Commentatore certificato 07.07.11 20:28| 
 |
Rispondi al commento

Da oggi chiamatemi BOB non mi va di avere lo stesso nome dei cotechini

Roberto V., Avellino Commentatore certificato 07.07.11 20:28| 
 |
Rispondi al commento

Sono troppo lontana altrimenti andrei anch'io a manifestare in favore della NO TAV. Ce la faremo a fare come hanno fatto gli islandesi? hanno mandato a casa tutti, dico tutti, i politici corrotti e si sono riscritti la loro Costituzione, partendo da internet. In Islanda sono pochi, lo so. Noi siamo tantissime teste di cavolo. Ma, volendo, potendo, provando, cercando.....

maria barberio 07.07.11 20:27| 
 |
Rispondi al commento

Fa bene Beppe a ricordarci sempre chi sono questi della Lega perché e' con loro che sono stati fatti quasi tutti i governi degli ultimi 20 anni; quindi e' sotto gli occhi di tutti lo sfacelo verso cui ci stanno portando, ed infine e' proprio a questi che dovremo chiedere conto quando andremo in rovina totale; e a questo punto non sto pensando solo di accompagnarli al confine ma a ben altro.
Luisa

Luisa B., Torino Commentatore certificato 07.07.11 20:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Lega Nord, l'unico partito e movimento che fa le ronde scortato dalla forze dell'ordine.

E da dietro il poliziotto ti guardano pure male!

Ti minacciano da dietro la pattuglia!

ahahahahahhahahhahahahhahahhaha

Diego Rossi 07.07.11 20:15| 
 |
Rispondi al commento

TG3 piemonte COTA " Sono determinato, la TAV deve andare avanti, in tutti questi anni si è perso solo del tempo".......
COTA vieni ti aspettiamo in Val di Susa, sapessi da quanti anni gli italiani perdono tempo aspettando che al governo si presenti qualche politico degno di essere chiamato tale!
VATTENE NON TI ABBIAMO VOTATO NOI!
NO TAV!

bradipa-mente 07.07.11 20:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

......" SENZA LIBERTA' COSA FARETE "......!!!COTA:basta chiacchere a vuoto,bisogna agire con fermezza!!!!(sulla TAV)!!!COTA PRRRRRRRRR.......vieni in val di susa.....vieni.....vieni.....!!!!Ricordo una MINACCIA di COTA una delle tante:se non si fa la TAV,blocco "chiudo ospedale di susa"(andrebbe ampliato etc)........!COTA RIIIII......PRRRRRRRRR!!!!!Siam in DITTATURAAAAA Siam in DITTATURAAAAAA fantastica italiaaaaaaa........lalallalalala.......!!!!!A chi mi aveva scritto che nessuno mi caca sul blog dico solo:se non mi volete piu' sul blog,se do fastidio,basta dirlo.....no problem.....tanto per tornare su argomento.....poi tanto e beppe e il suo staff che decidono!!!!!RICORDO........WWW.DISINFORMAZIONE.IT per i 150 motivi perche' non vogliamo la TAV!!OTTIMO articolo!!!!LIBERTAAAAAAAAA'.........

alberto pepe, torino Commentatore certificato 07.07.11 20:09| 
 |
Rispondi al commento

Io mi taglio l’indennità e tu invece...?
Io non prendo impegni di questo tipo...

Il MoVimento 5 Stelle di Novara ha depositato, in data utile per il prossimo Consiglio Comunale (15 luglio 2011), la mozione sulla riduzione delle indennità percepite dal Sindaco, Vice-sindaco, Assessori, Presidente del Consiglio Comunale e del gettone di presenza dei Consiglieri Comunali, dai componenti dei c.d.a. delle società partecipate dal comune. Tale “sacrificio” è richiesto nella misura del 10 per cento. Già diverse amministrazioni hanno provveduto a ribassarsi i compensi.

Questa proposta si inquadra nella più generale convinzione che la politica viva al di sopra delle risorse che la comunità cittadina e nazionale può offrirle. Secondo noi, chi mette al servizio dei cittadini il suo tempo e le sue competenze dev’essere consapevole che tale compito va ricompensato con una dignitosa ed equa indennità, ma non certamente con cifre faraoniche, offensive per il reddito del cittadino medio.

Se alla casta questa “piallata” del compenso procura fastidio e insofferenza, invece noi siamo solidali con coloro che sentiranno sulla loro pelle, nei prossimi mesi, la manovra “lacrime e sangue” prospettata dal governo.

Questa decurtazione è un atto dovuto nei confronti della città. Al Sindaco, alla Giunta e al Consiglio Comunale rivolgiamo quest’appello: vi invitiamo senza indugio ad approvare questa nostra mozione! In tal modo dimostrereste la vostra piena sintonia di amministratori pubblici con la cittadinanza in un momento economico particolarmente difficile.

Cari dipendenti, siete al servizio del cittadini: se non vi bastano i soldi che la cittadinanza è disposta ad offrivi... beh, andate a lavorare da un’altra parte!

rolla lorenzo 07.07.11 20:09| 
 |
Rispondi al commento

“ABBIAMO SMARRITO UN TAL BOSSI UMBERTO”, conosciuto nel mondo della peschicoltura per il suo rinomato “ALLEVAMENTO DI TROTE”.

Umberto è un politico Lombardo, ex cantante fallito, ora leader della Lega Nord. Un tipo irrequieto, istintivo, passionario. Che non te le mandava a dire e non ci girava tanto intorno. “MAFIOSO D’ARCORE”, “ROMA LADRONA”: inveiva contro gli avversari di turno senza freni inibitori. La sua irruenza, condita da sane radici contadine, lo portava sempre ad esagerare.

Uno dai sani principi che non scendeva mai a compromessi. Ha il pallino della padania. E qualcuno dice anche razzista. Ma in fin dei conti era una simpatica canaglia, uno che parlava come mangiava. Anche se ingurgitava cibi pesanti.

“ORA UMBERTO NON SI’ TROVA PIÙ”. L'ultima volta è stato visto nei paraggi d’Arcore, indossava una camicia verde, “E FARNETICAVA COSE INSENSATE”, Ministeri a Milano, abbattimento delle Tasse, era in compagnia di un tizio piuttosto bassotto e pericoloso, già attenzionato dalle forze dell’ordine, più volte sorpreso a spacciarsi per il miglior presidente degli ultimi 150 anni, che avrebbe concluso i lavori della Salerno Reggio Calabria, che le toghe rosse lo perseguitavano, ma soprattutto colto a molestare la nipote minorenne di un noto capo di stato straniero.

“ADESSO AL SUO POSTO C’È UN SOSIA”. Fisicamente uguale all’Umberto originale, “MA GENETICAMENTE DIVERSO”, messo lì dalla “BANDA DEI QUATTRO”, (Composta dalla moglie Manuela Marrone, da Marco Reguzzoni, da Federico Brigolo, e Rosi Mauro).
Allo scopo di continuare a percepire il vitalizio da parlamentare e per tenere a bada un noto pregiudicato, specializzato nel mordere i polpacci alle forze dell’ordine, che messosi a capo di una banda di “LEGHISTO MARONITI”, tenta di impossessarsi della sua azienda.

“CHIUNQUE L’ABBIA VISTO È PREGATO DI FARCELO SAPERE. ANCHE IN FORMA ANONIMA. ALMENO PER SAPERE SE STA BENE”.

Paolo R. Commentatore certificato 07.07.11 20:00| 
 |
Rispondi al commento

angyemc@email.it caro beppe, sono sempre più agggresssivi,hanno paura che gli potrebbe sfuggire la torta.

angela mc keever, roma Commentatore certificato 07.07.11 19:59| 
 |
Rispondi al commento

Ricordo a tutti che il ministro dell'interno è un pregiudicato. (condannato in via definitiva)
Trovatemi un altro paese "democratico" coi pregiudicati nell'esecutivo.

Raffaele Muraglia, Diano Castello (IM) Commentatore certificato 07.07.11 19:52| 
 |
Rispondi al commento

BERSANI domani a TORINO per parlare della TAV,con Leader dei Socialisti Francesi........ma de che voi parlare MORTO BERSANI.......sei stato zitto fino adesso......continua a stare zitto che fai piu' bella figura!!!!PDmenoelle PRRRRRRRRRRRRRRRR..............LIBERTAAAAAA'..........

alberto pepe, torino Commentatore certificato 07.07.11 19:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ergastolo per i comandanti nazisti della strage di Cervarolo ( 24 ). a Verona si è concluso un processo dopo 67 anni. I famigliari delle vittime, di cui alcuni sopravissuti a questo eccidio, si sono dichiarati soddisfatti. non tanto per eventuali risarcimenti che dovrebbero avere dalla Germania, ma soltanto per onorare queste vittime innocenti. La sig:ra Italia, sopravissuta alla strage che ha distrutto la sua famiglia ha dichiarato: non mi interessano i soldi, l' importante è che sia stata fatta giustizia dopo tanto tempo per i nostri morti. poi, con le mani rovinate da tanti lavori duri ed una condizione che doveva andare all' elemosina per poter sopravvivere in questi 67 anni ha cominciato a lavorare a maglia. una maglia destinata a persone e bambini meno fortunati. meditiamo gente. ci stiamo scordando un passato di sangue e lacrime che ha attraversato tutta l' Italia. Grazie Italia, ci stai dando una ragione per vivere e per volere una nostra Nazione migliore.

Stefano magone (bipbipziomar), reggio emilia Commentatore certificato 07.07.11 19:46| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Idi hai ragione. "I sogni sono il posto dove abita la libertà" diceva il Professor Keating.
Ciao ciao

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 07.07.11 19:43| 
 |
Rispondi al commento

Dai Calamai, pronto ad espatriare?

Hai imparato l'inglese.

In Italia non c'è posto per voi.

Non cominciare con la balla della Padania, in essa siete comunque una minoranza irrilevante rispetto al numero effettivo dei suoi abitanti.

Prepara la valigia, caro mio!

E' finita a sto giro!

Diego Rossi 07.07.11 19:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Arrestate Milanese, Pdl, il segretario di Tremonti.
I PM sono i nostri unici eroi per sperare di cambiare qualcosa in questo putrido Paese che esprime la peggiore classe politica del mondo

cesare beccaria Commentatore certificato 07.07.11 19:28| 
 |
Rispondi al commento

cari amici dell'italia ragazzi diventate liberi con una attivita' indipendente e ricca, sorridete alla fortuna e alla vita..con il vostro supermercato guadagnerete tantissimo..passate parola agli amici e' gratis aprirlo...www.dilanrich.gigacenter.it..vi saluto professionisti si parte per le vacanze al mare..dilan


scusate il commento poco "impegnato" ma la parte finale di questo articolo è troppo bella!
"Lo scorso maggio l'assessore Caterina Ferrero è stata messa agli arresti domiciliari per una gara d'appalto per la distribuzione di pannoloni per anziani di 50 milioni di euro nelle farmacie invece che attraverso il Servizio Sanitario Nazionale. Invito Cota questo fine settimana a fare una gita con la famiglia in Val di Susa, l'aria è buona e i cittadini lo aspettano con ansia. Si porti un pannolone, non si sa mai."

Alessandro D. Commentatore certificato 07.07.11 19:26| 
 |
Rispondi al commento

ed alla fine dell' intervento del nanetto dalla sala si alzò una mano, che d'è pensò il tre volte morto, poi:" vuole la parola?"
- "sì, se è possibile, ho la lingua cartonata ma mi consenti..."
-"mah! sì!! venghi! venghi! si avvicini al migrofono e dIchi! dichi pure!"
- "ehm..pure!! no! scusate! ma mi verrebbe da dire un commento su questa vostra manovra.."
- "Dichi! ma dichi! una buona volta!!"
-" beh... per me questa manovra.....E' UNA CAGATA PAZZESCAAA!!"
Seguì un appalauso di 240 minuti, tutti i rappresentanti dell' Europa unita si abbracciarono, fecero barbecue e feste internazionali per ben 4 giorni. Non c'erano più confini o differenze di classe nei popoli impoveriti.
E da dietro le tende nonno Giorgio spiò, mentre una lacrime gli scendeva sulla guancia. alla fine, visto da nessuno, improvvisò un passo di Sirtaki.

Stefano magone (bipbipziomar), reggio emilia Commentatore certificato 07.07.11 19:26| 
 |
Rispondi al commento

La Russa attacca Pisapia, il sindaco non vuole che Milano sia pattugliata dall'esercito.
Con Alemanno non c'è problema, l'ordine è garantito da camerati fidati. Come al rione Monti.

mario massini, roma Commentatore certificato 07.07.11 19:25| 
 |
Rispondi al commento

Capisco che chiedere il nome del presidente della Provincia possa essere sconveniente e basta.

Non è un reato essere il presidente di una provincia.

Napoli fa provincia?

psichiatria. 1 07.07.11 19:25| 
 |
Rispondi al commento

CON QUESTO GOVERNO

Stiamo assistendo alla più grande presa per il culo del popolo Italiano!!


Come direbbe Napolitano "auspico" UNA RIVOLUZIONE!
Serve solo un anno un mese un giorno un ora!
Quanto mi fa male assistere a questa schifezza di governo e opposizioni! Un male porco!

fulgy f., torino Commentatore certificato 07.07.11 19:19| 
 |
Rispondi al commento

Uè romani teste di cazzo!

Ma vi sembra il modo di trattare un malato mentale?

Deficienti!


Tranquilli. in Val di Susa si sta dirigendo "er mutanda" accompagnato da diversi nani giocolieri. Ha dichiarato che la zona è degna di un "corona" supportato da Signorini, sempre presente negli spogliatoi dei macho men, spedirà le notizie usando i bei uccelloni da lui addomesticati. Destinatario il Lele, che aprirà i messaggi a slinguazzate e con la boccuccia a forma di culo di gallina.

Stefano magone (bipbipziomar), reggio emilia Commentatore certificato 07.07.11 19:02| 
 |
Rispondi al commento

il quazzone.

come si chiama il presidente della tua provincia?

quanti sanno rispondere a freddo?

il sindaco lo conoscono.

il presidente della provincia, senza usare un collegamento on line, non lo conosce nessuno, e lo mantengono come un re.

e paghiamo.

psichiatria. 1 07.07.11 19:02| 
 |
Rispondi al commento

NEL QUARTIERE SAN GIOVANNI
«Aiuto, ho problemi in testa»:
fugge da comunità e accoltella 3 persone
Il 27enne ha rubato un coltello da cucina, ferito la cuoca della clinica e poi colpito due passanti: non sono gravi. Fermato da due operai: «La gente voleva linciarlo»

Il racconto,

STO MALE» - «Vi prego. Aiutatemi sto male. C'ho qualche problema in testa». Sono queste le uniche parole dette dal giovane con problemi mentali. A riferire la frase sono due fabbri romani, Carlo e Marco, che sono intervenuti per fermare l'aggressore: «Un passante ha tirato un sanpietrino che l'ha preso dietro la nuca. È caduto come un sasso faccia per terra. Noi siamo subito saltati addosso per fermarlo - hanno raccontato i due operai - Aveva gli occhi sbarrati, forse perché era sotto effetto di psicofarmaci». «La gente ad un certo punto è impazzita - hanno continuato volevano linciarlo vivo. Abbiamo cercato di proteggerlo, ma un signore è riuscito a tirargli un destro sul volto, rompendogli il setto nasale, un altro, invece, si è avvicinato e gli ha tirato un calcio fortissimo sulla spalla»

Che sfiga che c'hanno a Roma, incontrano un matto e il matto incontra due fabbri.

Un mestiere praticamente in via di estinzioneeee!!!

Roba da matti!


La storia del capitalismo è la storia della pirateria organizzata da pochi che si appropriano del lavoro e della vita di molti.

Il crimine originario è inventare una cosa chiamata "fabbrica" e poi costringere migliaia di esemplari della specie Homo Sapiens, organismi viventi, a passarci otte ore al giorno per guadagnarsi di che vivere e far guadagnare miliardi ad un loro simile.

La società della produzione e del consumo,
del denaro e dell'usura
nasce già contro la vita e contro natura,
criminale ed illegale
e mostra subito il suo vero volto,
ai tempi della rivoluzione industriale,
mandando a lavorare i bambini sedici ore al giorno
in fabbriche malsane ed in condizioni di vita impossibili.
per aumentare i profitti degli imprenditori,
guidata soltanto dalla logica del denaro e del profitto,


La stessa logica contro natura e contro la vita,
guidata soltanto dalla logica del denaro e del profitto,
si è mantenuta intatta nei secoli
e rimane negli imprenditori di oggi
che rifutano di migliorare le condizioni di sicurezza
sui posti di lavoro
per non diminuire i loro profitti
e applaudono
l'amministratore delegato della Thyssen
condannato per aver provocato la morte di tre operai.

Vale molto di più
la vita di un solo essere umano
che tutte le proprietà
dell’uomo più ricco della Terra.

Bisogna sentire ogni ingiustizia,
commessa contro chiunque,
in qualunque parte del mondo,
come una ingiustizia
commessa verso se stessi.

Ogni vero uomo
deve sentire come propria,
sulla propria pelle,
l’ingiustizia subita da un altro uomo.

Ogni vero uomo
deve sentire sulla propria guancia
lo schiaffo preso da un altro uomo.

Se tremi di indignazione davanti alle ingiustizie, allora sei mio fratello.

Chi lotta può perdere, chi non lotta ha già perso.

L’unica battaglia che ho perso
è stata quella che ho avuto paura di combattere.

La vera rivoluzione deve cominciare dentro di noi.

La rivoluzione del mondo
passa attraverso
la rivoluzione dell’individuo.

Giovanni Battista Pellei, Ascoli Piceno Commentatore certificato 07.07.11 18:59| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come fa a non dimettersi chi è stato eletto in elezioni taroccate? E Cota vuole pure dare lezioni di democrazia!

mario massini, roma Commentatore certificato 07.07.11 18:56| 
 |
Rispondi al commento

Dai leghisti siete pochi milioni contro decine di milioni. Dai che se famo a manate vi tocca traslocare in massa...

A cuccia zitti e muti o vi prendiamo a calci da qua al confine, in 40-50 milioni..è sottointeso!

Diego Rossi 07.07.11 18:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se Cota è stato eletto da una lista falsa allora tutto ciò che dice è nullo; non è Grillo che se ne deve andare ma Cota, traditore della democrazia, trasparenza zero; dovrebbe essere dimesso da qualsiasi carica politica.
Ma questa gente quando falsifica le carte non viene arrestata?

federico vitali Commentatore certificato 07.07.11 18:53| 
 |
Rispondi al commento

a gentile richiesta

è mezzzogiorno, mi accingo a consumare il mio magro pasto, e come d'abitudine accendo la tv (che come favorisce la digestione un tg non lo fa nessuno)
mi imbatto in una diretta su rainews, con una funerea faccia di c... che legge dei fogli.
ecchelo là, mi son detta, il nano finalmente ha gettato la spugna e annuncia urbi et orbi che finalmente si toglie dalle palle.
fa un rapido excursus delle magnifiche sorti e progressive donate agli italiani dal suo governo del fare (le pi...)
lo sto a sentire sempre più preoccupata per il mio stomaco.
poi incomincia a incensare un eroe dei nostri tempi, un novello ursus che ha salvato con il suo coraggio la nazione, degno di riconoscimenti e medaglie per il suo sprezzo del pericolo, spirito di sacrificio e abnegazione.
e chi sarà mai questo salvatore della patria, mi chiedo passando in rassegna il vari eroi che hanno operato sì bene in questi anni? bertolaso e la sua schiena malandata? tvemonti e la su erre moscia (e non solo la erre)?
dopo momenti di suspense, le telecamere finalmente lo inquadrano....

E' LUI, SI',LUI, IL GRANDE, IL SALVATORE, QUELLO A CUI TUTTI DOBBIAMO RICONOSCENZA!!!!!

scilipoti, insomma...

ragazzi, uno spettacolo indecente per una nazione civile! si sono leccati a vicenda e tenuto bordone contro le domande dei giornalisti come il gatto e la volpe.
corsa al bagno (scusate, il mio stomaco non ha retto)

liliana g., roma Commentatore certificato 07.07.11 18:51| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caspita Beppe sei veramente un grande! Mi sono quasi slogato la mascella dalle risate. Con la val di Susa dovete andare avanti e poi ancora avanti e avanti e avanti. Bisognerebbe però scrivere anche un gran bel libro dettagliato da proporre nel sito e distribuire un po' ovunque, anche in libreria. Magari Travaglio può dare una mano. Scrivetelo. Qualcosa tipo "TAV la truffa ai contribuenti", oppure "TAV vergogna di Stato", oppure "TAV prove di dittatura", etc.

Stefano D 07.07.11 18:47| 
 |
Rispondi al commento

Leganord = Mafia allo stato puro !

Pietro T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.07.11 18:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rifiuti: Russo (Pdl), difficile chiedere solidarieta' portando avanti piano ideologico e velleitario" fonte: Napoli, 7 lug. - (Adnkronos)

Progetto velleitario: allora confrontiamo i due progetti:

!. Quello di De Magistris prevede una spese di 20 milioni, produce posti di lavoro, indotti, guadagni dal prodotto finale e, soprattutto non e´nocivo.

2. Quello del PDL costa 4000 milioni (Termovalorizzatore) e produce tumori! Lavora in perdita: cioe´richiede piu´ energia di quella che produce.

fonte: http://www.ilmattino.it/articolo_app.php?id=39456

Il sistema viene attualmente usato ad Ancona, che ha 12 isole mobili, Pisa e Conegliano Veneto. In mattinata Sodano aveva poi incontrato Carla Poli, dirigente del Centro Riciclo Vedelago, azienda operante a Treviso e che presto avvierà una collaborazione con il Comune di Napoli: «L'incontro è andato molto bene - ha commentato Sodano - c'è gà accordo per la Provincia di Benevento e stamattina abbiamo gettato le basi perchè anche a Napoli si possano realizzare impianti di trattamento meccanico manuale».

Gli impianti costano circa tre milioni l'uno e riescono a lavorare i rifiuti realizzando un estruso che può essere usato come materia prima in alcuni settori industriali. Ogni impianto serve un bacino di circa 100.000 persone. «A brevissimo - spiega Sodano - firmeremo il protocollo e poi, attraverso l'Asia che è il nostro braccio operativo, si parte coinvolgendo anche il mondo delle imprese. Un impianto Vedelago costa pochi milini e si realizza in sei-otto mesi: per una città come Napoli ne serve più di uno, possiamo arrivare a venti milioni ma di certo non ai 4000 che ci vogliono per costruire un inceneritore».

CAPITE ADESSO PERCHE´ INCONTRA TUTTE QUESTE DIFFICOLTA´?

BEPPE SOSTIENI DE MAGISTRIS STA ATTUANDO ESATTAMENTE QUELLO CHE AVREBBE FATTO IL M5S PER NAPOLI!

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.07.11 18:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sul fatto che le regioni possano decidere autonomamente se collaborare per lo smaltimento dei rifiuti che sono al momento in strada a napoli, sono d'accordo. ognuno faccia come vuole.
pero' napoli e i suoi cittadini si devono ricordare (anche al momento del voto) e fargliela pagare con gli interessi alle parti politiche che stanno facendo di tutto, ormai alla luce del sole, qui' siamo davanti a vere e proprie nefandezze, malaffari, ricatti politici e razzismi, per boicottare il processo di pulizia di napoli.

p.s. da notizie su raitg24 sembra che nella citta' non e' rimasto tanto, adesso e' nella provincia (di destra) che c'e' la maggior parte di rusco per la strada.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 07.07.11 18:44| 
 |
Rispondi al commento

Si sa che Vota con la Costituzione ci si è sempre pulito il culo ma vale la pena ricordargli che come nn conta un cazzo il suo invito così nn conta un cazzo lui.

Art 16 della Costituzione: Ogni cittadino può circolare e soggiornare liberamente in qualsiasi parte del territorio nazionale, salvo le limitazioni che la legge stabilisce in via generale per motivi di sanità o di sicurezza. Nessuna restrizione può essere determinata da ragioni politiche.

Ogni cittadino è libero di uscire dai territorio della Repubblica e di rientrarvi, salvo gli obblighi di legge.

G Muccio, Bologna Commentatore certificato 07.07.11 18:44| 
 |
Rispondi al commento

DOMANI SERA ORE 21:00 a TORINO........FIACCOLATA NOTAV partenza da PIAZZA ARBARELLO.....non mancate!!!!NOTAV "NO AL MOSTRO".......FIERO D'ESSER NOTAV.......VENERDì 8 LUGLIO a TORINO FIACCOLATA NOTAV,PIAZZA ARBARELLO ORE 21:00!!!!Informazioni su siti NOTAV!!!!E la grande RADIOBLACKOUT.......la vera informazione.........

alberto pepe, torino Commentatore certificato 07.07.11 18:35| 
 |
Rispondi al commento

@ liliana g., roma

dopo il tuo giusto appunto, la definizione testa di cazzo, può, non essere direttamente attribuibile ad un offesa lasciva, forse, figlio di puttana, calza meglio.
trovandomi solo, posso magari aver esasperato lo sfogo sùbito e quivi trasmesso.
tuttavia sono anni che tribolo solo perchè , mi sono avvicinato al blog, ho partecipato a talune iniziative e ho firmato la prima legge di proposta popolare della storia della repubblica.

psichiatria. 1 07.07.11 18:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tranquillo Beppe. Quelli che non si potranno far vedere in Val di Susa, ma nemmeno del resto d' Italia è la gentaglia come il cota & C. (leghisti traditori che predicano bene e razzolano male con il cadreghino ben attaccato al culo).
Gentaglia che tiene in vita un governo di intrallazzatori corrotti capitanato da un vecchio energumenp p2ista plutrindagato che dovrebbe stare nelle patrie galere da almeno 20 anni fa e invece è lì ancora a far danni al Paese grazie ai scilipoti e ai leghisti.
Sono loro che non potranno mai più mettere la faccia fuori di casa senza il rischio di esser sputati in faccia. Ci sarà sempre qualcuno che gli presenterà il conto.

dr. Jekill 07.07.11 18:33| 
 |
Rispondi al commento

"PACIFICAMENTE...CON LA MASSIMA FERMEZZA!"

@Beppe

Ti si chiede che farai?

Gli ZOMBIE attaccano Grillo.
Ormai sei/siamo una minaccia troppo gravosa.
Una mina vagante?
Non piú.

PACIFICAMENTE...CON LA MASSIMA FERMEZZA!

Noi tutti abbiamo il dovere di rispondere.

PACIFICAMENTE...CON LA MASSIMA FERMEZZA!

Cheidi ai tuoi avvocati,se la sentono di"indossare"le cinque stelle?
Li famo diventá i NOSTRI avvocati?

PACIFICAMENTE...CON LA MASSIMA FERMEZZA!

Si potrebbe contattare lo studio legale di Fabiano Di Berardino,
il ragazzo massacrato dalle forze delľordine.
Non fosse altro per fargli sentire che non é solo.

PACIFICAMENTE...CON LA MASSIMA FERMEZZA!

Senza metterci il cappello come Mov 5 Stelle.
Si potrebbe chiedere a Perino che ne pensa di unire le forze per mettere insieme un´AZIONE LEGALE COLLETTIVA,uguale se come NO-TAV o Mov 5 Stelle.
Caxxo!C´erano 60/70.000 persone,qualcuno vorrá GIUSTIZIA?

PACIFICAMENTE...CON LA MASSIMA FERMEZZA!

Decine di video in rete che testimoniano gli abusi della"polizia".
Si vedono chiaramente agenti a volto scoperto.
Chiediamo ľapertura di un fascicolo di indagine per il loro riconoscimento,sospensione,in attesa di un GIUSTO PROCESSO che li sbatta fuori con ignominia dalla polizia.

PACIFICAMENTE...CON LA MASSIMA FERMEZZA!

Anche Fabiano dice che riconoscerebbe il graduato che si divertiva coi suoi scagnozzi a torturarlo.

PACIFICAMENTE...CON LA MASSIMA FERMEZZA!

Vieni sul blog,fai solo due domande DUE:

Che ne pensate?

Si dovrá pur cominciá.

O famo?Siamo disposti a finanziare la nostra prima Class Action?

Chiediamo conto ai vertici di polizia,al Ministro Maroni,A Cota.

Vogliamo esse come"Gargiulo"?

Quelli che:

"hai voluto Governá?Te sei sbaijato?Mo te rompemo er ..ULO!"

Altrimeni qua,

PACIFICAMENTE...CON LA MASSIMA FERMEZZA!

Semo noi che se n´annamo affanculo!

E ALLORA...!

ANDIAMO...!

Noi qua siamo,

Prova,

E vediamo.

Saluti

Donato.

Donato S., Vienna Commentatore certificato 07.07.11 18:30| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come si fa a diventare onorevole?

Davide R 07.07.11 18:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Appena c'è puzza di merda compaiono le mosche con il fazzoletto verde.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 07.07.11 18:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Però tutto sommato quando scrive Giovannino...c'è da riolassarsi un pò...perchè con Beppe c'è da rodersi il fegato...ed incazzarsi.
Con vestri invece,anche se poi sparisce, ti viene da sorridere,non ti ci puoi incazzare...è tanto scemo!!!
Viva il m5* ..il resto dei Troll..è solo cacca!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 07.07.11 18:26| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,dal 1 agosto ci saranno aumenti del 9 per cento dei trasporti pubblici in lombardia...ho amici pendolari che fanno la tratta Bergamo Milano con treni degli anni settanta e sporchi, su un giornale locale c'era una lettera di un utente che si e'trovato una zecca sulla gamba...altro che Tav,sistemiamo le linee 'secondarie'con materiale rotabile nuovo e smettiamola di esasperare lavoratori e studenti con ritardi e disservizi!

cristian rozzoni Commentatore certificato 07.07.11 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Perché parlare di Lega?

E' sempre lo stesso problema, quando a sinistra non hanno argomenti, e l'argomento Berlusconi ormai è trito e ritrito, devono pur prendersela con qualcun altro!
E chi megli della Lega?

La verità è solo una, non hanno altri argomenti di cui discutere.
Oggi mi sento magnanimo e ho deciso di darvene 3 di argomenti:

1) i vergognosi fatti della Val di Susa..

2) i finanziamenti pubblici che il comune di Milano vuole dare al centro sociale Leoncavallo (ma il comune non era in deficit?)

3) le regioni Rosse che si rifiutano di prendere i rifiuti di Napoli

Potrà mai bastare per non farli parlare di Lega?

Paolo Calamai Commentatore certificato 07.07.11 18:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TOTO' PROGETTO TOMBA

Calzante per la tav
http://www.youtube.com/watch?v=M-czQNprpuQ

due risate amare...

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 07.07.11 18:20| 
 |
Rispondi al commento

I vari Cota, Ezio Mauro, Eugenio Scalfari, più attaccano Beppe Grillo, e più mi convincono che forse Beppe Grillo qualcosa di veramente profondo dice. Siamo passati dalla fase dell' indifferenza a quella degli attacchi a tutto campo e senza pietà, segno che gli argomenti di Beppe Grillo stanno diventando sempre più radicati nel comune sentire. Io ho l'esempio di mio padre, che per partito preso odia Beppe Grillo, ma poi, senza leggersi il programma cinque stelle, propone le stesse identiche cose per cambiare l'Italia.

massimo esposito 07.07.11 18:17| 
 |
Rispondi al commento

Ormai i reati commessi dagli appartenenti alla cosca governativa non ci meravigliano più. Siamo talmente sommersi ogni giorno da nuovi crimini, che non ci fanno più effetto. Ci siamo abituati ad essere governati dall'Italia peggiore, non quella di cui parlava quel ministro, rimasto infantile nel cervello. Dovremo prendere spunto proprio da quella infelice frase per raccogliere le firme e indire un referendum: "Non vogliamo l'Italia peggiore al governo".
Non riesco a rassegnarmi che per il semplice fatto di aver vinto le elezioni, si arroghino anche il diritto di infrangere le leggi, senza che nessuno li possa fermare. Se la magistratura è impossibilitata ad arrestare un delinquente perché si nasconde in Parlamento, vuol dire che il Parlamento è stato trasformato in un covo della malavita. Essendo la popolazione a conoscenza dei loschi affari che in quel luogo si commettono è mai possibile non esserci un modo per ripulire quello che dovrebbe essere un luogo sacro e incontaminato? Come si può accettare che sessanta milioni di persone oneste vengano derubate e tenute sotto ricatto da un pugno di terroristi della legalità? Qui non si tratta più di un Paese Democratico ma di un Paese fuori legge. Questa realtà dovrebbe essere portata a conoscenza del tribunale internazionale per i diritti civili, perché i crimini commessi contro il patrimonio comune, privano i cittadini dei loro diritti, impoverendoli sempre più.
Chiedo agli amici del blog se non sia il caso di impegnarci nel raccogliere le firme per un referendum contro questa cosca.


"Regione Lombardia non ha né la possibilità né la volontà di smaltire i rifiuti napoletani". Così l'assessore regionale lombardo al Territorio e Urbanistica con delega ai rifiuti, Daniele Belotti, precisa la posizione della Regione riguardo a quanto circolato secondo cui 8 Regioni, tra le quali anche la Lombardia, avrebbero dato la disponibilità dei propri impianti per lo smaltimento dei rifiuti di Napoli. "Ci dispiace e siamo rammaricati, ma non possiamo che ribattere che, purtroppo, le Regioni che li riceveranno saranno solo 7, visto che, come ampiamente già ribadito, Regione Lombardia non ha né la possibilità né la volontà di smaltire i rifiuti napoletani", afferma Belotti. "Non sappiamo come possa essere uscita questa notizia - prosegue -. Di sicuro rivela come, in quel di Napoli, gli approcci per la soluzione del problema continuino a essere molto approssimativi". "Confermiamo, invece, ancora una volta - conclude l'assessore - la nostra disponibilità a offrire consulenze tecniche".

Paolo Calamai Commentatore certificato 07.07.11 18:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


!!!ASCOLTA!!!...
...è il PRESIDENTE DEL CONSIGLIO che parla....
...come lo deve dire in cinese?????ecchecavolo...

...chi deve pagare le imposte allo Stato ha la consapevolezza che queste imposte le paga in cambio dei servizi che dallo Stato riceve e c'e' una distonia e non c'e' proporzione tra i servizi che lo Stato da' e cio' che il cittadino contribuente deve pagare, si instaura nel cittadino una forma di giustificazione sul fatto di tentare di pagare meno imposte e quindi evadere''.

http://www.adnkronos.com/IGN/News/Politica/Fisco-Berlusconi-forte-pressione-per-alcuni-giustifica-evasione_312215365204.html

http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=SfiO-n07FDQ

anib roma Commentatore certificato 07.07.11 18:12| 
 |
Rispondi al commento

E’possibile trovare da oggi , solo nelle le peggiori librerie, il nuovo libro di Domenico Scilipoti dal titolo: "Scilipoti re dei peones. Perché Berlusconi".

Tanto per mantenersi in tema, il libro è acquistabile alla modica cifra di soli 30 denari…

Franco F. Commentatore certificato 07.07.11 18:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cota è, come gran parte dei leghisti, un codardo quaquaraqua. La quintessenza della vigliaccheria.
In Val di Susa, quindi, non ci andrà.

andrea fontana 07.07.11 18:10| 
 |
Rispondi al commento

scusate l'entusiasmo .... ma tutti sta gente che entra ,e cerca ogni santo giorno di mettere grillo in upside ,gli uni contro gli altri ,ma che minchia cercate??!!....questo è un popolo di gente perbene ,... chiede giustizia ,umanità,acqua e cibo per tutti, rispetto della terra ,dell'aria che respiriamo ,delle regole,della democrazia,niente soldi alla politica,e almeno un pò di civiltà... certamente in questo paese rappresentiamo la rivoluzione.... però il parlamento rappresenta,la mafia l'andrangheta,la camorra,i ladroni e i fanulloni..... grazie dello spazio.

renato lucon 07.07.11 18:10| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno mi commenta la presenza di Berlusconi alla presentazione del libro si SCILIPOTI?

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 07.07.11 18:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono dei pagliacci senza coglioni, col cazzo che cotachino ci va in val di susa...lo fanno nero!!! pagliaccio!!!

Marco Oliva (freccia), Taggia Commentatore certificato 07.07.11 18:09| 
 |
Rispondi al commento

Per chi vuole sapere i motivi dei NOTAV,perchè non vogliamo l'opera........CONSIGLIO andate su:WWW.DISINFORMAZIONE.IT e cliccate su:150 RAGIONI NOTAV articolo in 25pagine!!!!!Ecco qua c'è un'ottima spiegazioni sul perchè NO alla TAV......DA LEGGERE!!!!GRAZIE......LIBERTààààààà.......

alberto pepe, torino Commentatore certificato 07.07.11 18:05| 
 |
Rispondi al commento

Cota?
Ma chi chillu cafone?

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 07.07.11 18:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma il cote-chino non è fatto di carne di maiale?
Mi sembrava!!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 07.07.11 17:59| 
 |
Rispondi al commento

quando non hanno argomenti dicono stronzate.....in verità anche quando ce li hanno.

vincenzo p., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.07.11 17:51| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi: possibile reinserire la "salva-Fininvest" in manovra
*****************IL BERLUSKA*****************
Dei 750.000.000 ke risparmierà non aveva mollato un 50.000 EURO a testa ai vari leccaculo, ecco il xkè delle polemiche, dopo avrli MOLLATI, saranno tutti d'accordo!!

MICHELE L., CARPI Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.07.11 17:50| 
 |
Rispondi al commento

Sta tirando un aria finto moderata nel blog che puzza di Scillipoti.
I casi sono due:
O qui qualcuno si è cagato addosso,oppure i rivoluzionari da tastiera sono tutti in vacanza dal loro lavoro da statalini parassiti di merda e non è, per loro, il caso di scomodarsi troppo per Tremonti (& C.) che, in fin dei conti, gli ha parato anche il culo...
Scillipoti dell'Italia dei Valori ha detto che l'opposizione dovrebbe ringraziare Trombolo. Non si può che dargli ragione...
Poi diciamolo...il senza prostata sta per mollare, arrivano le elezioni e quelli di Casaleggio sentono profumo di poltrone romane....Quindi...
Intanto Grillo dopo il comizio TAV è andato a riposarsi a Porto Cervo, mentre Puddu, il pastore sardo , Haidi, l'animalista
convinta (ahi! ahi! Questo si che è un reato!!) e gli altri stanno a marcire in galera così un'altra volta imparano...Sinceramente a vedere le foto dei quattro pirla viene sia da ridere che da piangere ma sopratutto si prova tanata pena per questi ragazzini invecchiati e ormai babbioni che si fanno manipolare da delle emerite merde
disposte su più livelli della "catena alimentare".
Speriamo che anche loro ci guadagnino qualche cosa da tutta questa farsa ributtante e puzzolente.

Azzoppato il cavallo Di Pietro i manipolatori (di sto cazzo) ora puntano su Grillo?...Mah! 07.07.11 17:50| 
 |
Rispondi al commento

Cota ...ma va da via 'l cul

Paolo Baruffa 07.07.11 17:47| 
 |
Rispondi al commento

COTA o COTA ti dedichiamo il vostro VA'pensiero.......;Va,pensieroooooo,sui soldi rubaaaatiiiii,Va,tu sei abusiiiivooooo nel nord e a roma,ove la puzza e mortale l'odor del suolo pestilenzial Del Po le rive saluta affancul,di Pontida le ciornie chiaviam,Oh mia Lega si stronza e buttaaaaanaaaaa!Oh padania si porca e falsa!Ciuliamo i fatidici voti,perchè fottete gli italiani?Le balle noi raccontiam,ci gustano del tempo che fu!O minchia di Pontida ai fatiUna tromba di culo di crudo lamento O t'ispiri i Leghisti un ignoranza Che ne infonda la Coglionaggine!Vaaaaaa Pensierooooooo........O Cota sei un Buffooooo...onnneeeeeeeee come tuuuuu...tti i tuoi compariiiiiii Leeeeeghiiii....stiiiiii ma andateveneeeee aaa Faxxxxxxxxxxxxxx..........lalllaaallalalalalala..........!!!!!!!LIBERTAAAAAAA'........

alberto pepe, torino Commentatore certificato 07.07.11 17:45| 
 |
Rispondi al commento

Sostieni i prigionieri No Tav
pubblicata da Massimo Bonato il giorno giovedì 7 luglio 2011 alle ore 0.00
Voi dovete avere paura,
non del giovane che ha scagliato la pietra ma delle migliaia di persone che lo hanno applaudito.
Dovete avere paura della signora di mezza età che chiama, senza conoscerli, “nostri figli” gli incarcerati che voi chiamate black block.
Dovete avere paura dell’operaio in tuta che rincorre i giornalisti di una stampa asservita al regime e la mette in fuga, in un clamore che grida Vergogna!, per la manipolazione e le falsità raccontate.
Dovete avere paura degli imprenditori che hanno cominciato a boicottare gli alberghi che ospitano le forze dell’ordine, evitando che se ne servano fornitori e rappresentanti.
Dovete avere paura del pensionato che ascolta con attenzione le istruzioni su come si indossa una maschera antigas.
Dovete avere paura degli amministratori comunali che fan da pacere.
Dovete avere paura del disperato bisogno di non usare la violenza per potersi fare ascoltare.
Dovete avere paura di voi stessi.
Perché siete accecati dalla vostra arroganza. Avete militarizzato una valle e permesso ai vostri pretoriani di sparare per primi, quando la folla era ancora a duecento metri dal presidio dichiarato.
Coprite sgherri che hanno sparato ad altezza uomo gas nocivi e scaduti, vietati addirittura dalla convenzione di Ginevra. Chiamate eroi personaggi che hanno manganellato e massacrato gli arrestati, trascinandoli tra due ali di picchiatori che dessero loro il ben servito e orinassero sui loro corpi, mentre li colpivano e negavano loro per ore il soccorso medico.
Dovete avere paura di tutta la gente che ha visto e che conosce queste cose e non si lascia più abbindolare dalla stampa di regime. Che non ha dubbi sugli articoli scritti perché non deve farsi raccontare cose viste coi propri occhi.
Dovete avere paura della gente comune, perché è questa che sfila davanti a voi.
Sostieni i prigionieri No Tav
Anche solo una lettera o una cartolina pu

Kumaoni LIon 07.07.11 17:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TREMONTI:'LA CRISI NON E' FINITA'

Affermazione scontata ma manca un pezzo:quando è iniziata la crisi per tremonti?
A già quando sono saltati gli equilibri col caimano e quando i votanti della lega si sono ritrovati col culo per terra come tutta l'Italia.
FARISEEEEEEEEEEEEEEO!!!!!

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 07.07.11 17:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ahahahah...grande Beppe...più che un "post" somiglia ad una "SUP-POST" da infilare a Cota...

Alessandro Del Piero, Roma Commentatore certificato 07.07.11 17:39| 
 |
Rispondi al commento

TREMORTI E LA PSORIASI

La faccia di Tremorti è il termometro del crack: quanto più la situazione italiana diventa tragica e lui è costretto a mentire e a inventare bojate da cravattari dei comuni cittadini, tanto più gli si acutizzano le macchie di psoriasi in faccia.

Dal web: Interessante è la lettura che di questa malattia dà la psicosomatica, che la definisce "corazza delle emozioni”. La psoriasi parrebbe tipica delle persone che desiderano proteggere dal mondo esterno la parte più profonda, più intima di loro stesse. Sarebbe dunque indispensabile costruire una corazza per "fortificarsi" nei confronti delle difficoltà della vita, per non lasciare trasparire le proprie debolezze e per impedire ad emozioni troppo intense di perturbare il proprio equilibrio.

Secondo la lettura psicosomatica la pelle psoriasica sarebbe ricca di simboli ed in particolare:

- le squame dure rappresenterebbero la corazza;

- la zona infiammata sottostante rappresenterebbe l'emozione non espressa, che brucia come la lava di un vulcano in eruzione;

- la sostituzione cutanea con nuove cellule starebbe ad indicare il desiderio di "cambiare pelle" (come fa il serpente).

TREMORTI, ti rimorde la coscienza, eh??!! Quando si dice: ROSSI DALLA VERGOGNA!

TAPPO & TAPPINO

Esilarante il teatrino del Duo de’ Tappi alla presentazione della cagata cartacea dello SCILIPOTAPPO, edito dalla Mondadori, naturalmente.

Duo De’ Tappi= DDT per parassiti istituzionali. Quando si dice: nella botte piccola c’è… il veleno!

VERGOGNA: ma chi credete di prendere per il DERETANO!!!!??!!

cassandra m. Commentatore certificato 07.07.11 17:27| 
 |
Rispondi al commento

...quoto!

yujiza inesilio Commentatore certificato 07.07.11 17:25| 
 |
Rispondi al commento

Italia: sara' la prossima pedina del domino?

Vista dall'America, la caotica situazione finanziaria, fiscale e politica del nostro paese sta scatenando una ridda di analisi e valutazioni.

Obiettivo: capire dove andremo a parare, dopo che Moody's ha minacciato il downgrade.

Con un debito pubblico di quasi €2 trilioni, pari al 120% del pil, con il rendimento dei Btp al 5%, cioe' a 226 punti base dal bund tedesco (massimo storico dalla nascita dell'euro 11 anni fa)

http://www.wallstreetitalia.com/article/1164727/italia-sara-la-prossima-pedina-del-domino-.aspx


che fosse la volta buona...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 07.07.11 17:22| 
 |
Rispondi al commento

I leghisti ?


Che uomini !


Capisc'a me

*Antonio Cataldi. (capisc'a me) Commentatore certificato 07.07.11 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Nomens Omen dicevano i latini.
Come se il macellaio sottocasa si chiamasse Tagliabue. Oppure se Marco Travaglio facesse l'ostetrico.
A volte serve la ricerca etimologica del nome.
Cota: das tedesco Kot = Letame, me.da, liquame, feci di animale.

Beppe Da Monaco (odio la mafia) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.07.11 17:19| 
 |
Rispondi al commento

ORDINE D'ARRESTO PER IL DEPUTATO PDL MARCO MILANESE, EX CONSIGLIERE DI TREMONTI


------

Ma un cambio del nome del partito ...da PDL a PDC che sta per partito dei CARCERATI (purtroppo mancati )

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.07.11 17:15| 
 |
Rispondi al commento

...calzante per il popolo direi...


Fisco: Berlusconi, forte pressione per alcuni giustifica evasione


''La pressione fiscale attuale e' eccessiva e questo comporta quasi una giustificazione morale, che non e' assolutamente cosi', in chi evade''. Lo ha sottolineato il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, durante la presentazione del libro di Domenico Scilipoti a Montecitorio. ''Essendo uno che ha l'orgoglio di essere il primo contribuente d'Italia -ha detto il Cavaliere- io credo che non mi si possa accusare di fare le lodi di chi evade, anzi il contrario. Ma se chi deve pagare le imposte allo Stato ha la consapevolezza che queste imposte le paga in cambio dei servizi che dallo Stato riceve e c'e' una distonia e non c'e' proporzione tra i servizi che lo Stato da' e cio' che il cittadino contribuente deve pagare, si instaura nel cittadino una forma di giustificazione sul fatto di tentare di pagare meno imposte e quindi evadere''.

http://www.adnkronos.com/IGN/News/Politica/Fisco-Berlusconi-forte-pressione-per-alcuni-giustifica-evasione_312215365204.html

anib roma Commentatore certificato 07.07.11 17:15| 
 |
Rispondi al commento

La Lega LADRONA E MAGNONA terra il sacco al caimano fino alla fine della legislatura su questo potete stare certi.L unica preoccupazione dei legaioli e'l occupazione dei cda delle piu importanti banche del nord Italia.

giovanni s., sassari Commentatore certificato 07.07.11 17:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hai ragione Beppe,che il cotechino si faccia vedere in quella valle ,potrebbe anche rinsavire

edilio montaldo 07.07.11 17:10| 
 |
Rispondi al commento

COTA? L'ESSENZA DEL NULLA.. L'ANDROPOLOGIA DEL NIENTE.. LA METAMORFOSI DELL'INUTILE..LA FRANTUMAZIONE DELLA MISERIA INTELLETTIVA.. PRATICAMENTE UNO SCILIPOTI NORDICO....

aniello r., milano Commentatore certificato 07.07.11 17:06| 
 |
Rispondi al commento

....AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH.............BEPPE semplicemente un POST STUPENDO!!!!!Che ridere!!!!!MASCELLONE COTA vieni in VAL DI SUSA.........vieni-vieni........ti aspettiamo......di doneremo tutte le proprieta' della valle........(Pietre di gran Valore)!!!COTA il Presidente ABUSIVO........un FLOP come un certo OBAMA.......buoni a parlare mai nei fatti........mmmmmmmmmm........!!!!COTA e' un ABUSIVO come il governo attuale,e come tutti i MORTIDEMONI,e poi........e' un LEGHISTA........la PESTE del NORD........!!!!!NOI diciamo LIBERTAAAAAAAA'.......da voi FALSI PRESUNTI uomini del NORD.........COTA FORA DEI BALL,VATLU A PIE' AN TA NIAU......PRRRRRRRRRRRRR...........

alberto pepe, torino Commentatore certificato 07.07.11 17:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SCILIPOTI.. CHE MENTE ECCELSA, CHE UOMO, HA SCRITTO PERSINO UN LIBRO.. FACENDOSI IMMORTALARE INSIEME AL NANO CHE PER LUI E' UN GIGANTE... GUARDATELO COME E' TRONFIO GLI E' CRESCIUTA LA CODA E COME SCODINZOLA VICINO AL SUO PADRONE...VAI SCILI CONTINUA COSI TI ASPETTA UN FUTURO RADIOSO... (O RABBIOSO?)

aniello r., milano Commentatore certificato 07.07.11 16:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

hehehe Alvaro vitali sarebbe un presidente della regione migliore XD

ALEZ A. Commentatore certificato 07.07.11 16:57| 
 |
Rispondi al commento

A SCUOLA DA VERONESI

Un gruppo di scienziati italiani pubblica oggi sull’autorevole rivista scientifica statunitense Cancer Biology and therapy uno studio condotto su trent'anni dela gestione dei rifiuti in Campania.
Dalla pubblicazione emerge un allucinante connessione tra i rifiuti e l'aumento della mortalità per cancro in Campania.
Immediata la risposta di fazio:non ci sono rischi per la salute dei cittadini.
Fazio è un alunno del grande prof veronesi.
I due hanno condotto uno studio particolare sui benefici che le radiazioni e i rifiuti pericolosi producono sul corpo umano,un tripudio della scienza e della medicina.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 07.07.11 16:56| 
 |
Rispondi al commento

ciao a tutti
anche se ho trovato dei bei commenti in questo
blog , se le cose in avanti non cambieranno
tutto mi fa ricordare solo ad
un un paio di righe di un testo
di mina in una sua bella canzone.

Parole, perole, parole
parole, soltanto parole
parole tra noi.

giovanni.p 07.07.11 16:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi meraviglio dei "Leghisti"....continuano ad andare dietro al loro capetti...Bossi ha fatto un branco di chiasso, per non spendere soldi nelle missioni militari....e oggi?..è stato votato il rifinanziamento delle missioni....bravi complimenti!!!.
Intanto il popolino leghista metta mano al borsellino...10€ di ticket per e visite e l'esami sanitari...bravi complimenti!!!!e questo è nulla..poi se ne riparlerà, quando arriveranno le multe delle quote latte!!!.
Per ora differite...attraverso "trucchetti" legislativi...ma poi arriveranno...e pagherete!!!
Per la Tav vi arriverà un bollettino postale....pagate!!

roby f., Livorno Commentatore certificato 07.07.11 16:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cota intima a beppe di non farsi piu vedere in val di Susa.E lui chi è?? Ma come si permette.piuttosto ritorni a farsi rivotare correttamente,ora non è nessuno

mariuccia rollo 07.07.11 16:44| 
 |
Rispondi al commento

Richiesta di Bombardamento mediatico

http://www.ilgiornale.it/interni/vi_raccontiamo_vera_storia_beppe_grillo/24-04-2008/articolo-id=256898-page=0-comments=1

andate e fate sentire la vostra voce

Massimiliano P., Bologna Commentatore certificato 07.07.11 16:43| 
 |
Rispondi al commento

'La cosidetta 'salva-Fininvest' sara' ripresentata in Senato'.

Lo ha annunciato il vicecapogruppo Quagliariello: "Presto un ddl a firma mia e di Gasparri che affronterà in termini strutturali la norma dei risarcimenti civili".

^^^^^^^^^^^^^^^
E' prorio vero, loro non si arrenderannno mai...

Franco F. Commentatore certificato 07.07.11 16:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

in pausa pranzo oggi,

forse qualcuno ricorda che in pausa pranzo pre referendum scrissi di esser
stato subissato di epiteti...

oggi, che i commensali, diciamo, conoscono una mia vaga, misurata,
disturbata, partecipazione al movimento 5 stelle.
oggi questi, senza ragione, si sono lasciati andare a offese lascive nei
confronti di Beppe.
ho cercato di spiegare che Beppe NON è UN Politico e che neanche si è
candidato...

comunque oggi in pausa pranzo mi hanno preso
come capro espiatorio


va bene

psichiatria. 1 07.07.11 16:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

No Tav, le ragioni del no, perché nessuno ne parla?

Qui di seguito pubblichiamo un documento risalente al 2004 nel quale si spiegano i motivi per cui la galleria Bussoleno-Torino provocherà gravissimi danni sia d'impatto ambientale, sia dal punto di vista della salute; per scelta il documento si è deciso di pubblicarlo integralmente, i perché del no sono sempre più chiari ma sempre meno divulgati, per decidere bisogna essere informati e dopo le recenti vicende è chiaro che i media vogliano tenere segrete le vere cause del dissentire generale.

S.C. a Direzione Universitaria1 Medicina Interna I Responsabile: Prof. Alberto Angeli Segreteria: 10 B (Reparto) 011 9026.330 Centralino: 011 9026.1

Orbassano, 7 gennaio 2004
Brevi valutazioni mediche di impatto ambientale relative allo studio commissionato da R.F.I. per progettazione Italferr.

Da detto studio si conferma la presenza di amianto in varietà e forme diverse nell’ammasso roccioso presente lungo il percorso progettato per il potenziamento della linea ferroviaria Bussoleno-Torino nell’ambito del cosiddetto “treno ad altacapacità-velocità”, parte del cosiddetto “corridoio 5”.

Per la realizzazione delle gallerie previste per oltre 23 chilometri, il volume dei materiali contenenti amianto da scavare prima, movimentare poi e infine stoccare è stato stimato in oltre un milione di metri cubi (1.151.000 ), volumi peraltro passibili di aumenti anche significativi.
La possibilità che si verifichino condizioni di rischio sanitario è assolutamente rilevante per quanto riguarda le attività di scavo e di movimento terra; ciò con tutti iproblemi di tutela della salute dei lavoratori addetti a tali compiti.

Analoghe preoccupazioni riguardano però anche le popolazioni della bassa Val di Susa, a causa della dispersione di fibre di amianto nell’aria, nei terreni e nelle acque del territorio.

silvanetta* . Commentatore certificato 07.07.11 16:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vogliamo V-day contro La Lega Nord
Vogliamo V-day contro La Lega Nord
Vogliamo V-day contro La Lega Nord
Vogliamo V-day contro La Lega Nord
Vogliamo V-day contro La Lega Nord
Vogliamo V-day contro La Lega Nord
Vogliamo V-day contro La Lega Nord
Vogliamo V-day contro La Lega Nord
Vogliamo V-day contro La Lega Nord
Vogliamo V-day contro La Lega Nord
Vogliamo V-day contro La Lega Nord
Vogliamo V-day contro La Lega Nord
Vogliamo V-day contro La Lega Nord
Vogliamo V-day contro La Lega Nord
Vogliamo V-day contro La Lega Nord
Vogliamo V-day contro La Lega Nord
Vogliamo V-day contro La Lega Nord
Vogliamo V-day contro La Lega Nord

Diego Rossi 07.07.11 16:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci troviamo Cota l'analfabeta anche grazie a questo utilissimo blog che rilanciò come oro colato un falsissimo video della Bresso, postato e commentato senza verificarne la fonte (e non serviva essere un genio per sbufalarlo) che augurava ad una signora della Val Susa di morire ... quindi Grillo ti prego su Cota taci che l'idiota comanda anche a causa tua. Ma d'altronde sei famoso per sostenere bufale no ?

Gomma Lacca 07.07.11 16:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cacciamo questi traditori del popolo italiano oltre confine..

Ci mancavano solo questi, ma stiamo scherzando!

Via, a calci fino alla Carinzia!

E non tornate o vi spacchiamo la faccia!

Diego Rossi 07.07.11 16:34| 
 |
Rispondi al commento

NON C'E' ALTERNATIVA

Per berlusconi non c'è alternativa a questo governo affermando che non si può lasciare il paese in mano alle sinistre.
Questa cantilena l'abbiamo sentita troppo volte e non solo da lui ma da tutti gli amici del partito degli onesti per mantenere la poltrona.
Lo stessa canzone la cantano 'le sinistre' e sempre per la stessa ragione.
L'alternativa esiste e come.
L'alternativa sono milioni di individui che lavorano e producono onestamente,che vanno oltre le balle delle differenze razziali,che pensano realmente ad una Italia solidale con se stessa e con gli altri.
Milioni di individui che vogliono pagare le tasse per avere servizi e non per mantenere centinaia di migliaia di parassiti politici,e aziende di raccomondati.
Milioni di cittadini che lottano per una politica energetica che dia i giusti benefici ad un giusto prezzo.
Milioni di individui che vogliono l'informazione e non notiziari preconfezionati.
Milioni di cittadini che vogliono turisti e non palazzinari e costruttori di opere inutili.
L'alternativa è l'Italia,chiamatela M5S,chiamatela come vi pare, ma a me sembra che come alternativa sia esclusa la rappresentanza della stragrande maggioranza degli Italiani che ne ha piene le palle delle LORO alternative.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 07.07.11 16:34| 
 |
Rispondi al commento

Brunetta è un cretino
Tremonti un genio
Calderoli un fanfarone
Bossi un volgarotto scemotto
Berlusconi un ladrone
Letta un piumino
Bersani si asitiene
Tasse ai poveri
Italia a picco
Giovani dormienti

cesare beccaria Commentatore certificato 07.07.11 16:24| 
 |
Rispondi al commento

ahahahhahahahahahhah!

francesco casaburi 07.07.11 16:21| 
 |
Rispondi al commento

Giù le mani da Beppe, giù le mani dal movimento, giù le mani dai cittadini, non siete niente, non siete nulla, accettate l'esito dei referendum, accettate la democrazia diretta,preparatevi a documentare i vostri disastri......" Ehi.. non permettere mai a nessuno di dirti che non sai fare qualcosa, neanche a me! Ok? Se hai un sogno tu, lo devi proteggere. Quando le persone non sanno fare qualcosa lo dicono a te che non lo sai fare. Se hai un sogno inseguilo. Punto." Noi lo abbiamo un sogno, dipende da noi e non da quello che vorreste imporci voi....Italozombie game over!

IDIDIMARZO 07.07.11 16:18| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 29)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stato di grazia?
No, STATO DI MERDA...!!!

Damiano B. Commentatore certificato 07.07.11 16:14| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Brunetta dopo che è stato chiamato cretino e scemo, in un'intervista ha detto che la cosa si è risolta con Tremonti che l'ha abbracciato e gli ha chiesto scusa.

Io non ci credo.

Perché questi ingoierebbero anche la m... pur di non rompere gli equilibri e rimanere al potere.

Ma almeno la mangiassero solo loro senza costringere noi a fare altrettanto.

Ettore F., Arezzo Commentatore certificato 07.07.11 16:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Sarebbero ora di partire con retate di massa ed arrestare tutti questi secessionisti che nessuno vuole, oltretutto...

Il loro comportamento non è un reato contro l'unità del paese, o sbaglio?

Arrestiamoli e buttiamoli nelle nostre italiche galere, dal primo all'ultimo.

Leghisti in pringione

Diego Rossi 07.07.11 16:09| 
 |
Rispondi al commento

Cotachino chi, quel coso curioso che fa il presidente di regione grazie alle firme false che sta per essere destituito dai giudici???

Ma pensasse piuttosto al suo partitino...ino ino, che a furia di mangiare A PAJATA s'è ridotto ormai allo zero virgola; fatto di xenofobi, ministri condannati per azzannamento ai polpacci dei poliziotti, di evasori delle multe delle quote latte e di trecentomila fucilieri con i fucili caricati a piscio delle mucche della val brembana.

Ma se Grillo và nella val Susa che fà, chiama quei dementi delle ronde leghiste e lo fa cacciare?

MA ALLORA E' ANCHE LUI UN BLICK BLUCK!!!

(buahahhahahahha....che tipone da spiaggia!!)

Loris Manetta 07.07.11 16:06| 
 |
Rispondi al commento

HAHAHAHAHA...GRANDE BEPPE...VAI IN VAL DI SUSA COTA...IO ABITO A ROMA,ERO SUL MIO AUTOBUS,E HO VISTO PERSONALMENTE GIRARE BEPPE DA SOLO E SENZA SCORTA,PRECISAMENTE IN VIA DI RIPETTA ALTEZZA CIVICO 45,L HO SALUTATO,E LUI MI HA RISPOSTO REGALANDOMI PURE UNA BATTUTA DELLE SUE...LA SUA SCORTA è IL POPOLO...QUESTA è LA DIFFERENZA...NON NE HA BISOGNO COGLIONAZZO DI UN COTA!!!TU IN VAL DI SUSA CE DEVI ANNà CON L ESERCITO!!!

nico d'atri, roma Commentatore certificato 07.07.11 16:06| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 27)
 |
Rispondi al commento

Tie'...

http://youtu.be/hOxLD7Eb9h4

er fruttarolo? Commentatore certificato 07.07.11 16:05| 
 |
Rispondi al commento

ECCO I PERICOLOSI CRIMINALI DA TENERE IN GALERA:

Marta Bifani, 32 anni, vive in provincia di Parma. Ex impiegata, convinta animalista (!!), è stata denunciata 10 volte.Coinvolta nell'indagine sul centro sociale di Bologna "Fuoriluogo".

Salvatore Soru, 31 anni, residente a Maranello, metalmeccanico. Appartiene all'area anarco
insurrezionalista. Già denunciato per accensione pericolosa e lancio di cose, istigazione a delinquere e tentata rapina in concorso

Roberto Nadalini, 32 anni, di Modena, facchino. E' uno dei più attivi nel centro sociale bolognese Fuoriluogo. Denunciato 8 volte,
è già stato in carcere.

Gianluca Ferrari, 33 anni, vive a Marghera, frequenta il centro sociale «Rivolta» Antagonista dell’area dei Disobbedienti, ex tuta bianca al fianco di Luca Casarini, è già stato denunciato 30 volte, l’ultima dopo un corteo contro Berlusconi.

ED ECCO ALCUNI I SALVATORI DELLA NOSTRA PATRIA:

Cesare Geronzi,nato a Marino, 15 febbraio 1935 è un banchiere e dirigente d'azienda italiana.
Il 4 luglio 2011 è stato condannato in primo grado dal Tribunale di Roma a 4 anni di reclusione per concorso in bancarotta per la vicenda Cirio.

Stefano Marcegaglia ,nato a San Giovanni Ilarione nel 1930, imprenditore italiano, fondatore della Marcegaglia S.p.A., Cavaliere del Lavoro.
condannato,nel processo Italcase-Bagaglino, a 4 anni e un mese per il reato di bancarotta preferenziale e all'interdizione dai pubblici uffici per 5 anni.
Grazie all'indulto, la pena detentiva è ridotta di tre anni.

Carlo De Benedetti (Torino, 14 novembre 1934) cittadino svizzero.Nel 1993, in piena bufera Tangentopoli,ammise di aver pagato tangenti per 10 miliardi di lire ai partiti di governo e funzionali per una commessa dalle Poste Italiane fu arrestato e liberato nella stessa giornata per poi essere assolto da alcune accuse e prescritto da altre...guarda un po' un altro bell'esempio di giustizia come la sentenza della cassazione sul caso Banco Ambrosiano che ha smentito due gradi di giudizio.

E si potrebbe andare avanti per giorni con questi nostri "capitani coraggiosi" 07.07.11 16:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beh... semmai decidessimo di fare un'altra Woodstock a 5 stelle....ora sappiamo dove farla....

grattaveltroni evinciberlusconi, perugia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.07.11 16:01| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 19)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sto cercando di promuovere una pagina Facebook che chiede la Democrazia diretta. Basta cliccare su "mi piace" http://www.facebook.com/#!/pages/Democrazia-diretta/216720638367159

Voglio dire che non mi interessa neanche essere amministratore della pagina e che se c'è qualche volontario gli cedo il ruolo volentieri...

Paolo Ares Morelli, Firenze Commentatore certificato 07.07.11 15:57| 
 |
Rispondi al commento

Ma da quando un presidente(Ingiusto) di una regione si può permettere di vietare ad una persona di circolare liberamente per strada? non esiste più il diritto di libera circolazione? appoggio Beppe e rinnovo l'invito: Caro Cota, perchè non rinunci alla tua scorta e provi a fare un comizio in val susa, provi a spiegare il perchè la vuoi(ma i motivi veri, non quelli falsi).Provi a togliere anche solo per un istante quella merda che ti ritrovi nella testa e ci spieghi un pò..avanti...

jonathan B., Carisio Commentatore certificato 07.07.11 15:55| 
 |
Rispondi al commento

...i due compagnucci d'asilo cotechigno e giorgetti,
...tra le righe dicono :

..."tenetelo lontano Grillo perchè...
IN REALTA' NE ABBIAMO UNA FOTTUTA PAURA"!!!....


anib roma Commentatore certificato 07.07.11 15:55| 
 |
Rispondi al commento

Esiste un unico, solo, esclusivo MODO per evitare il default.

PRENDERE TUTTI COLORO ABBIANO GOVERNATO NELL'ULTIMO TRENTENNIO E

RE QUI SI RE
PRE LE VA RE
SOT TRAR RE
CON FIS CA RE

LORO OGNI SINGOLA PROPRIETA' E POSSEDIMENTO.

Devono, TUTTI loro (e i NOMI ce li abbiamo) restare scalzi ed in mutande.
Allora, SOLO ALLORA, avremo benessere da SCIALARE per milioni di persone.

Ma questo Grilletto non te lo dirà mai...
ti dirà invece di farti una bella sega 5stelle a due mani... e così anche tu GODRAI !

Mala Vita 07.07.11 15:54| 
 |
Rispondi al commento

La partitocrazia tutta è allo sbando totale come ho già scritto nei precedenti post sul blog.Oltre a questa rilevazione,la totalità di questa gentaglia ha perfettamente compreso che per loro non vi sarà più spazio e che il Movimento 5 Stelle sarà il primo movimento composto dai cittadini a guidare e governare il paese con tute le conseguenza benefiche ( per la collettività) e di grande danno per l'intera casta amministrativa/pubblica parlamentare.

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 07.07.11 15:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

Vabbè... mentre voi scherzate e cazzeggiate facendovi le seghe a 5stelle...

scrivendo e riscrivendo le STESSE COSE da ormai 8 anni...
senza MAI perseguire NESSUN obiettivo con intenti reali...
cercando sempre di PALLEGGIARE e di tenere viva la casta...
legittimando e sponsorizzando le peggio figure delle istituzioni...

io porto avanti la mia personalissima lotta.

SCIOPERO FISCALE, non pago un cazzo di niente a nessuno che non sia un REALE fornitore di qualche merce o servizio.

IO SONO UN SIGNORE, voi dei pavidi PEZZENTI.
Andate affanculo, grillini parlanti (e basta!)

Le "cose" si FANNO con le MANI e col culo sollevato dalla sedia... minchiette flaccide.

Mala Vita 07.07.11 15:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma si è saputo cos'era la polverina che hanno spedito in busta chiusa al Gasparro?

Secondo me è DDT in polvere per ammazzare bacherozzi (l'ideale per il personaggio).

Francesco F. Commentatore certificato 07.07.11 15:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La mia replica alla ennesima diffamazione del Giornale

Ecco il testo dell'e-mail che ho inviato al Giornale e all'Ansa:

Vorrei replicare alla ricostruzione fantasiosa e, per quel che mi riguarda, diffamatoria, contenuta nell'articolo di Mario Giordano "Macchè struttura Delta, ecco chi okkupava la Rai" pubblicato sul Giornale di oggi, martedì 5 luglio 2011. L'autore insinua, fra l'altro, che Satyricon facesse parte di un piano anti-berlusconiano che venne concordato, in vista delle elezioni, dal presidente Rai Zaccaria durante una fantomatica riunione a casa sua nel settembre 2000 insieme con Balassone, Emiliani, Veltroni, Vita e Giulietti. Il fatto è falso e l'accostamento capzioso. Ricordo che presentai il progetto di Satyricon a Freccero, direttore di Rai2, nel febbraio 2000. Il mese dopo, Freccero lo approvò, tanto che nel settembre 2000 già stavamo registrando gli sketch (più di 60) che avrei poi incluso nel programma. Quanto agli ospiti, li decidevo in completa autonomia: la direzione di Rai2 ne apprendeva l´identità il giorno stesso della registrazione della puntata. Lo stesso accadde anche con Marco Travaglio, che invitai mea sponte dopo aver letto "L´odore dei soldi" da poco pubblicato: una decisione di cui vado orgoglioso.

In sintesi: Satyricon non faceva parte di alcun "accordo sotterraneo". Sostenerlo è diffamazione pura.

Daniele Luttazzi

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 07.07.11 15:43| 
 |
Rispondi al commento

o non era stata colpa del movimento 5 stelle che la Bresso aveva perso??? (bene!!)
o di questi 27.000 voti non validi!!!

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 07.07.11 15:41| 
 |
Rispondi al commento

NELLE MANIFESTAZIONI UFFICIALI SI APPELLANO COL TITOLO DI ONOREVOLE, SENATORE, MINISTRO, PREMIER..
IN PRIVATO DICONO LA VERITA' E SI APPELLANO COL TITOLO DI CRETINO, DEFICIENTE, INCAPACE, LADRO, FARABUTTO, CIALTRONE, CIARPAME, CULO FLACCIDO, MAGNACCIA, PEZZENTE, RUBAGALLINE, DELINQUENTE, PRTICAMENTE IN UNA SOLA PAROLA... PARASSITI....

aniello r., milano Commentatore certificato 07.07.11 15:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 23)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leghisti fuori dal paese!
Leghisti fuori dal paese!
Leghisti fuori dal paese!
Leghisti fuori dal paese!
Leghisti fuori dal paese!
Leghisti fuori dal paese!
Leghisti fuori dal paese!
Leghisti fuori dal paese!

Traditori del popolo italiano!
Traditori del popolo italiano!
Traditori del popolo italiano!
Traditori del popolo italiano!
Traditori del popolo italiano!
Traditori del popolo italiano!

Fuori infami conigli!
Fuori infami conigli!
Fuori infami conigli!
Fuori infami conigli!
Fuori infami conigli!
Fuori infami conigli!

Diego Rossi 07.07.11 15:36| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

ROBERTO COTACHINHO.

Una volta,chi rubava andava in galera.

Una volta,chi diceva stronzate era lo scemo del villaggio.

Una volta,chi era pregiudicato veniva radiato da ogni impiego pubblico.

Una volta,il cabaret si faceva nei locali teatrali.

Una volta,i giornalisti qualcosa di vero lo scrivevano.

Una volta,chi faceva degli sprechi veniva cacciato via.

Una volta,i piazzisti giravano porta a porta per vendere pentole.

OGGI,TUTTO QUESTO SI PUO' AMMIRARE NEI PALAZZI DELLA POLITICA.

OGGI,I PIAZZISTI SONO MINISTRI,PRIMI MINISTRI.

OGGI,LA LEGA SI CHIAMA LEGA,PERCHE' "LEGA" CON CHIUNQUE!

OGGI,LA LEGA E' "LEGATA" DA INTERESSI PRIVATI IN COSA PUBBLICA CON I PARTITI.

Domani.

Domani,forse,i cittadini italiani si sveglieranno,ma non sarà stato un brutto sogno.

Domani,molti si renderanno conto di quello che stavamo dicendo da l'altro ieri,da oggi e che continueremo a dire anche domani!!!

DOBBIAMO MANDARLI AFFANCXLO OGGI IN MODO CHE NON RIENTRINO DOMANI,E' QUESTA L'UNICA STRADA DA SEGUIRE!!!

Andate cortesemente affancxlo.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.07.11 15:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento

COTA E' ABUSIVO !!!!!

“False le firme dei Pensionati per Cota”
Michele Giovine condannato a 2 anni e 8 mesi

Il consigliere regionale del Piemonte è stato condannato a due anni e otto mesi per le firme false delle candidature alle scorse elezioni in Piemonte. I suoi voti hanno permesso a Cota di superare la Bresso. La Corte costituzionale deciderà in ottobre sul ricorso

Roberto Cota trema ancora. Il consigliere regionale Michele Giovine, eletto nella lista “Pensionati per Cota”, è stato condannato a due anni e otto mesi nel caso delle firme false per l’accettazione delle candidature alle scorse elezioni in Piemonte.

I suoi voti hanno permesso al governatore leghista di superare la presidente uscente, Mercedes Bresso. Anche il padre del consigliere regionale, Carlo Giovine, è stato condannato a due anni e due mesi. Il giudice del Tribunale di Torino, Alessandro Santangelo, ha dichiarato false tutte le 17 firme disponendo l’interdizione dai pubblici uffici di Giovine senior per un anno e sei mesi e di Michele per due anni. Inoltre il consigliere regionale è stato anche privato dei diritti elettorali per cinque anni...

CONTINUA:

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/06/30/false-le-firme-dei-pensionati-per-cota-michele-giovine-condannato-a-2-anni-e-8-mesi/132759/

manuela bellandi Commentatore certificato 07.07.11 15:33| 
 |
Rispondi al commento

In VAL DI SUSA dovrebbe andare anche BRUNETTA inseguito da TREMONTI che gli grida CRETINO. chissà se da quelle parti si sente l'eco. sarebbe bellissimo: CRETINOOOOOOOOOOO.

ANTI LEGA (nosecess.), Reggio E. Commentatore certificato 07.07.11 15:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Così come ogni dichiarazione di Nanoman va interpretata sempre nel senso contrario, anche per il nome del partito di sua proprietà si sono adeguati a questa regola.

Prima era “Il partito dell’amore” ( e si è visto il tipo di “amore” dimostrato per i sudditi italiani e per gli avversari politici fatti ricoprire di merda dai giornali di sua proprietà e dai servi liberi).

Adesso è diventato “Il partito degli onesti” che, alla prima occasione utile e per non smentire il nome, mentre si varavano norme che continuano a chiedere sacrifici economici sempre alle stesse categorie, ha tentato di far legalizzare l’ennesima truffa, questa volta ai danni della Mondadori.

A questo punto è auspicabile che, al prossimo battesimo, il nome diventi più adatto de: “Il partito dei delinquenti”, quantomeno sarà più realistico…

Franco F. Commentatore certificato 07.07.11 15:29| 
 |
Rispondi al commento

Per favore non date i pannoloni agli anziani,gente che ha lavorato è risparmiato per un vita e che ha combattuto battaglie,guerre ,fame e quantaltro. GLI ANZIANI NN SONO INCONTINENTI,GLI ANZIANI HANNO SOLO UNA GRAN VOGLIA DI PISCIARVI ADDOSSO,CARI POLITICANTI. Non passa giorno in cui non venga scoperto un nuovo illecito,tangente...P2-3-4 e,non passa anno dove non si chieda al cittadino,un po di sacrifici per la manovrina. VOI,legislatura dopo legislatura,continuate a rimbalzarvi responsabilità,NOI continuiamo a PAGARE per la vostra incapacità di assumervi queste responsabilità.
FACCIAMO IL MUTUO,PER NON DOVER PAGARE L'AFFITTO E
VOI COSA FATE ? BASTARDI.

ROBY ROCK Commentatore certificato 07.07.11 15:26| 
 |
Rispondi al commento

Cota ha avuto 1.043.318 voti. ...

il problema è evidente, chi ha votato Cota?????

ENZO D., BARI Commentatore certificato 07.07.11 15:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prima che arrivino i soliti pagliacci inetti del PDmenoelle a ripetere la frase idiota "avete fatto vincere Cota" li prevengo subito:


Per colpa della Bresso il MoVimento 5 Stelle ha fallito l'obiettivo della presidenza della Regione Piemonte. Sommati ai nostri, i voti regalati a Mercedes avrebbero incoronato Davide Bono presidente. Ma noi non ci lamentiamo...

"Mercedes Bresso nel 2005 ha raccolto 1.226.355 voti, nel 2010 ne ha raccolti 1.033.946, la differenza è di 192.409 voti. Cota ha avuto 1.043.318 voti. Il Movimento 5 Stelle ne ha raccolti 90.086. Anche volendo affermare che i voti del M5S sarebbero stati tutti voti della Bresso, rimane la domanda: dove sono finiti gli altri circa 100mila voti con cui avrebbe vinto? Alla Lega, all'astensione? Che ci si assuma le proprie responsabilità".

E le responsabilità della Bresso e del centrosinistra sono:

-Essere favorevoli alla TAV

-Essere favorevoli al disboscamento dei parchi Regionali piemontesi (proposta Bresso in campagna elettorale)

-Essere favorevoli agli inceneritori (Chiamparino)

-ecc.(sono sicuro che i piemontesi sapranno aggiungere altre motivazioni)

fonti:

http://www.beppegrillo.it/2010/03/i_conti_senza_lostessa/index.html

http://elezionistorico.interno.it/index.php?tpel=R&dtel=03/04/2005&tpa=I&tpe=R&lev0=0&levsut0=0&lev1=1&le​vsut1=1&ne1=1&es0=S&es1=S&ms=S

http://www.beppegrillo.it/2010/03/la_distruzione_dei_boschi_la_legge_attilabresso/index.html

http://www.yo​utube.com/watch?v=KOobfHAt2Ts

http://www.youtube.com/watch?v=GBT3YQwqxF0altro


Mak 89 Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.07.11 15:22| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 46)
 |
Rispondi al commento

Praticamente con il voto sul finanziamento alle missioni militari di oggi, la Lega è riuscita a non rispettare neanche un punto di quelli fissati a Pontida. Grandiosi, dei geni assoluti.

Giovanni F. Commentatore certificato 07.07.11 15:22| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia dell'intanto!

Intanto, la magistratura sta allargando alla
grande la macchia d'inchiesta sulla P4 e anche
oggi sappiamo qualcosa in più, ovvero che Marco
Mario Milanese, deputato parlamentare del PDL ex
consigliere di Tremonti viene accusato di
corruzione, rivelazione di segreto d'ufficio e
associazione per delinquere, reati per i quali è
stato richiesto di procedere con l'arresto, come
fu chiesto per l'Avv. Papa, ma che sappiamo bene
si trovano tutti in grande libertà, il caso
Cosentino insegna.

Tremonti dal canto suo non ha un pensiero al
mondo, si è già detto estraneo ad ogni cosa e
addirittura pare che conosca Milanese solo di
striscio, d'altronde il ministro "dell'economia
distrutta" ha altri pensieri in questo momento,
ovvero quello di continuare a gridare ai 4 venti
che l'Italia è a un passo dal default, e che se
non si fanno detrminate manovre per ripristinare
i conti pubblici, nel giro di pochi mesi cadremo
in una voragine dalla quale non usciremo più.

Peccato che questo "Default" sia già in essere
da un paio d'anni almeno e che stiamo solo
attendendo la "pubblica estrema unzione".
Lo sapevano anche i pipistrelli, questo Blog lo
annunciava in tempi non sospetti e non solo
questo Blog.

Tremonti è una persona magnifica!
Per TRE anni e fino a un mese fa ha giurato
davanti alle telecamere di tutto il mondo che
l'Italia aveva retto magnificamente ad ogni
scossone economico, grazie alle famiglie
Italiane formate da formidabili risparmiatori,
grazie alle banche che non avevo problemi di
liquidità, grazie al cazzo!

Adesso tomo tomo cacchio cacchio se ne viene
fuori dicendo che non siamo nella cacca fino al
collo ma che abbiamo abbondantemente superato
l'attaccatura dei capelli.
Quando scapperanno di notte con le mutande in
una mano e il nostro portafogli nell'altra ci
lasceranno una bella lettera sul comodino come
si fa con le puttane di lusso:

"Cari Italiani;
Grazie di tutto!
E' stato bello anche se è durato poco!"

Moreno Corelli Commentatore certificato 07.07.11 15:21| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 33)
 |
Rispondi al commento
Discussione

VI CONSIGLIO IL LIBRO DI RICETTE CHE HA SCRITTO COL FIGLIO DI BOSSI: "LA TROTA L'E'COTA".

SCUSATE L'OT MA ..CHE FINE HA FATTO ANDREOTTI ?

DOPO L'ULTIMA APPARIZIONE IN TV DOVE HA DATO SEGNI DI SQUILIBRIO..E' SCOMPARSO...

LO TENGONO NASCOSTO PERCHE' GLI E' SALTATA LA SCATOLA NERA DALLA GOBBA ?

PARLA DA SOLO FACENDO NOMI E COGNOMI E RIVELANDO I MANDANTI DELLE STRAGI DEGLI ULTIMI 50 ANNI ?

E' MORTO ? L'HANNO IMBALSAMATO ?

INSOMMA...DOV'E' FINITO ANDREOTTI ???

IL CONTE BARATTOLI 07.07.11 15:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ah ah ah!
bellissimo post Beppe!
andate in val di susa politici!!
andate!!

Paolo Hidalgo Commentatore certificato 07.07.11 15:17|