Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Strauss Khan e la mossa del cavallo


scacco-matto.jpg

Strauss Khan è il nuovo favorito alla corsa per l'Eliseo. Le accuse nei suoi confronti, come riportato dal New York Times, sembrano del tutto infondate. Se un rapporto con la cameriera nella camera d'albergo Sofitel di New York c'è stato, sembra del tutto consenziente. E, inoltre, è stato appurato che la signora in questione ha raccontato un sacco di balle sul suo passato, come accertato dalle indagini. La donna, dopo le accuse a Strauss Khan, ha discusso al telefono con un ex detenuto, da cui ha ricevuto 100.000 dollari in questi anni, dell'opportunità di denunciare l'ex presidente dell'FMI.
Il 29 maggio scorso Putin aveva sollevato seri dubbi sulla colpevolezza di Strauss Khan, adombrando un complotto internazionale. Putin, dall'alto della sua esperienza ai vertici del KGB, disse "E' difficile per me valutare le vere ragioni politiche sottostanti e non voglio entrare direttamente nella vicenda, ma non posso credere che tutto sia come sembra e come è stato presentato. Non mi convince". Il crollo delle imputazioni nei confronti di Strauss Khan avviene due giorni dopo la nomina di Christine Lagarde a capo dell'FMI con suoni di fanfare da parte di Sarkozy che è riuscito nell'impresa di mettere la sua prediletta ministro dell'Economia al posto lasciato vacante dal nemico storico.
La prossima liberazione di DSK avviene anche, guarda caso, due giorni dopo l'approvazione da parte del Parlamento greco delle misure draconiane per evitare il default che impiccano le prossime due generazioni, ma che salvano le banche francesi in possesso di una montagna di titoli di Stato greci. Il giorno dell'arresto, avvenuto con la massima pubblicità mondiale, quasi fosse un novello Josef Mengele, DSK doveva occuparsi proprio della crisi greca in un incontro con Angela Merkel. Atene considerava l'ex direttore del FMI come un prezioso alleato per uscire dalla crisi.
Cui prodest Strauss Khan in manette e sputtanato su tutti i media? In questo caso la risposta non è difficile. Sarkozy, dopo la nomina della Lagarde, ha dichiarato "E' una vittoria per la Francia!". Vive la France et vive, surtout, monsieur Sarkozy!

Grillo e i 3 giorni che sconvolsero l'Italia

Grillo e i 3 giorni che sconvolsero l'Italia (3 DVD + Libro)
Una voce nel deserto del conformismo italiano.

Acquista oggi la tua copia.

lasettimanabanner.jpg

1 Lug 2011, 13:55 | Scrivi | Commenti (738) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

Commenti

 

ah gli Angelucci (sfera Geronzi,quindi PDL,ma pagò anche i debiti dell'allora PDS!)gestiscono le cliniche private nel Lazio e siccome erano accusati di truffa(uno agli arresti domiciliari l'altro salvato dalla giunta per le autorizzazioni parlamentari essendo appunto un deputato del PDL),Marrazzo gli sospese i rimborsi convenzionati(50milioni di euro l'anno) finchè non avessero restituito il maltolto..da li parti' ricatto e sputtanamento che ha coinvolto sottoufficiali dei carabinieri ,non semplici carabinieri,causato 3 morti(sono accusati anche alcuni dei sottoufficiali!)la via è Gradoli sempre la stessa quelle dei servizi segreti che hanno li numerosi appartamenti come ai tempi di Aldo Moro..
il resto lo capite da soli..

-----------------------------------------------

sono d'accordo sull'a class action contro le agenzie di rating..
in USA non gliele fanno perchè queste rappresentano solo la longa manus dei poteri finanziari (USA ed internazionali!)
oggi S&P ha tagliato il rating USA da AAA ad AA+ quando gli USA stanno peggio delle Grecia..
quindi un nel CC e il governo è andato già all'attacco di S&P dicendo che hanno sbagliato di 2trilioni i loro conti...
Noi invece incassiamo e basta..

però ho notato una cosa chi perde in borsa o negli investimenti non ama dirlo..si vergogna..
ecco perchè chi perde o viene imbrogliato rimane in silenzio,magari si suicida..si sente colpevole..

ecco perchè nessuno chiede class action e molti preferiscono non parlare delle truffe subite..
fateci caso che è cosi'..

spero che questa cosa funzioni veramente..
solo che dopo che nel caso Parlamat i giudici italiani hanno assolto Bank of America e Citygroup quelli che veramente avevano orchestrato la truffa ,la vedo dura che si possa cavare un ragno dal buco con le agenzie di rating..

ciao

mauro di giacomo 06.08.11 10:43| 
 |
Rispondi al commento

be mi pare veramente che brancolate nel buio..anche l'articolo non spiega.
DSK è stato tolto perchè l'11febbraio annuncia che il dollaro deve essere sostituito come moneta riserva da un paniere di monete(yen yuan franco svizzero euro )perchè ormai troppo svalutato e pericoloso..(se crolla si porta con se tutti gli stati che lo hanno come riserva!)e quindi sostituito negli scambi commerciali e nella vendita del petrolio..questo avrebbe fatto crollare in 24ore gli USA..
lo hanno riportato in pochissimi,tra cui però il guardian
http://www.guardian.co.uk/business/2011/feb/10/imf-boss-calls-for-world-currency
che poi convenisse anche a Sarkozy questo è un comodo effetto collaterale,ed infatti non si è sognato minimamente di difenderlo(un pò come avvenne nel caso Marrazzo che nessuno del PD lo difese..perchè di fatto i motivi veri di quel linciaggio erano milioni di euro che Marrazzo aveva negato agli Angelucci ,accusati di truffa alla regione,ed alle banche per metterli in un fondo per i disoccupati,salario minimo garantito,il primo esperimento in Italia,mentre c'è da sempre in Europa..cosa che il PD come il PDL che da sempre sostengono le banche,non potevano permettere!)

ciao

angelo di giacomo 06.08.11 10:32| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto che Sarkosy è molto amico del capo della polizia di New York dai tempi di quando era ministro dell'interno. Anche questo fa pensare ad un piano ben studiato...

iacopo 08.07.11 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Beppe perchè non promuovi una class action contro le società di rating? Queste carogne stanno rovinando l'economia mondiale e milioni di famiglie per poter speculare in borsa.

Marco Pintus 06.07.11 20:51| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo (e amici tuoi vari),
complimenti per il dietrofront dopo le dichiarazioni sugli "eroi" valsusini... hai fatto felice pure Bersani!

Sempre il solito, testa bassa contro chi non la pensa come Te (voi). Il paladino della giustizia, il grande rinnovatore, attento più alla propria immagine ed ai propri interessi che al bene della gente. C'è ancora quello splendido motoscafo (o forse qualcosa in più) sul quale, pancia all'aria, ti godevi il sole ed il mare? Ah scusa, quello va ad energia solare e non inquina... o mi sbaglio?
-Ma sei certo di essere sempre nel giusto?
-Sei sicuro che le Tue idee siano sempre quelle da seguire?
-Sei certo di non essere razzista?
Le tue esternazioni fomentano odio, razzismo, disordini. Devi esserne inconsapevole, diversamente è preoccupante. La democrazia è fatta di dialogo e confronto, di onestà intellettuale (e non parlo di intellighenzia...). Quando il tuo rappresentante a 5 stelle piemontese dice di non aver visto Black Bloc ma semplici cittadini incazzati mi chiedo: ma ci è o ci fa? Chi volete prendere per il culo? Possibile che riusciate a negare l'evidenza? Chi va ad una manifestazione bardato di CASCO, MASCHERA ANTIGAS, BASTONI, MOLOTOV CON BULLONI VARI è un pacifista? Io lo chiamo delinquente che premedita azioni violente. Ma tu ed i tuoi 5 stelle (compresi i salami doc e dop) sicuramente avrete un'altra teoria... Buon blog.

WALTER BIANCHI 06.07.11 15:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao amici, capisco che in questo momento ci interessa di più la Val Di Susa e siamo distratti dalla vecchia lotta sulle Energie Alternative. Volevo segnalarvi che cosa stanno facendo per distruggere il Conto Energia con la burocrazia da parte del GSE. Tra qualche mese non si faranno più piccoli impianti fotovoltaici perchè il terrorismo del Governo tramite il GSE non da più certezze a nessuno sui pagamenti e sull'accettazione delle domande di incentivazione. Sono a disposizione per darvi tutte le indicazioni sulla situazione attuale di caos totale in cui versa il GSE e di chi ha investito i propri risparmi( peggio se ha contratto un mutuo). Se volete contattatemi. Sono disposto anche a raccoglierre consensi per una class action. Nicola

NICOLA CECCHI, CORI Commentatore certificato 06.07.11 15:26| 
 |
Rispondi al commento

era evidente che c'era una strategia di potere sotto, l'ho sempre avvertito io a pelle. Che roba ragazzi!

fabrizio papponetti 06.07.11 09:05| 
 |
Rispondi al commento

Interessante.

Tre minuti fa ho postato un commento dicendo che mi ricordavo vagamente di un post di Travaglio al momento dell'arresto di DSK il cui senso era "guarda come funzionano bene le cose negli USA mentre dai noi Berlusconi eccetera eccetera"

E dopo che salta fuori che DSK e' innocente (o comunque che ci sono un sacco di dubbi) l'info contraria viene utilizzata per ipotizzare - out of thin air - un complotto.

Il mio commento non c'é piu'. Che tristezza. Ragazzi cosi non funziona.

Qui riporto le cazzate (perché tecnicamente questo sono) scritte da Travaglio

"Bunga Bumga all'FMI (espandi | comprimi)
Cosa è successo? E’ successo che sabato alle ore 13 al Sofitel di Manhattan una cameriera credo portoricana di colore, trentaduenne entra in questa suite da 3 mila dollari occupata da qualche giorno da Strauss-Kahn credendo che fosse vuota, per ovviamente rigovernare e fare le pulizie, ma improvvisamente dal bagno, dice la polizia di Manhattan salta fuori il vecchio satiro nudo come mamma l’ha fatto, che tenta di aggredirla sessualmente e tenta di costringerla a prestazioni sessuali sulle quali non è neanche interessante addentrarsi.
Sta di fatto, molto più importante ai fini del processo quello che succede dopo naturalmente, il fatto che lei scappa e chiama il 911 che sarebbe il nostro 113, il centralino della polizia e la polizia piomba sul posto ma Strauss-Kahn è appena scappato, è appena scappato, si è dimenticato cellulare, abiti, un sacco di roba perché proprio ha raccolto quelle poche cose che gli venivano a tiro, le ha infilate in una valigia e si è precipitato in taxi all’aeroporto dove è balzato sul primo aereo dell’aeroporto J.F.K.¸Air France di linea per Parigi, è già a bordo dell’aereo ha già effettuato le operazioni di imbarco quando alle 16,45, cioè meno di 4 ore dopo dal fattaccio, i poliziotti salgono sull’aereo, lo pregano di scendere"

fabio annovazzi, Geneve Commentatore certificato 05.07.11 22:22| 
 |
Rispondi al commento

Magari ricordo male, mi pare che quando DSK é stato arrestato il blog ha pubblicato un articolo - firma Travaglio - il cui senso era "ma vedete come funziona bene in America mentre in Italia Berlusconi eccetera eccetera"

Quanto invece DSK viene liberato si utilizza l'info contraria per ipotizzare - out of thin air - un complotto.

Non funziona.

fabio annovazzi, Geneve Commentatore certificato 05.07.11 22:06| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me,quando Angelino ha detto che il pdl deve essere il partito degli onesti,lo ha detto a sua insaputa!!!

zio billy Commentatore certificato 05.07.11 17:34| 
 |
Rispondi al commento

Io odio i Francesi, sono razzisti, nazionalisti, arroganti e aggressivi. Sono stati sempre amici di organizzazioni terroristiche, hanno avuto una politica pan araba a scapito degli altri paesi occidentali ma a vantaggio delle loro vendite di armi e delle loro aziende petrolifere e inoltre per concludere sono l'ultimo dei paesi coloniali a continuare a fare i colonialisti. Il complotto contro Dsk? Probabile una loro faida interna, visto che i Francesi li considero a livello di mafiosi pronti a fare i giochetti più sporchi a danno di tutti. Il nucleare ne è un chiaro esempio, tutte quelle centrali costruite al confine con l'Italia, lo fanno sperando di ammazzarci con il loro letame? Io dico di biocattare i prodotti francesi e tutto quello che viene dalla Francia, prima di conoscere i francesi non ero razzisto ora scusatemi e perdonatemi lo sono diventato.

mario fiore 04.07.11 23:16| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe dell'informazione, ma si sapeva già! Era così chiarto che lo volevano far fuori. Io che non seguo tutto con molta attenzione non sapevo che dietro ci fosse Sarcozy, ma sapevo che era per la crisi greca ed il suo modo di volerla gestire. Senti, ma sti francesi non hanno stufato? O sembra solo a me? Mi pare ci considerino tutti una loro colonia....l'Alitalia, i grandi distributori come l'Auchean ora anche la Conad....e la guerra libica, pure quella, per stare co sti francesi. Non è che esagerano un po'? Io direi che basta no?

marcella s. 04.07.11 21:00| 
 |
Rispondi al commento

Non riesco tanto a capire, scusatemi...
a quello che riesco a capire dal Post, per salvare la Grecia occorre salvare le banche francesi, ma chi è che salva quelle francesi? SK era alleato della Grecia nel salvarla oppure si stava convincendo con la Merkel che sarebbe stato meglio abbandonarla?
Scusatemi ancora: ma tutto quello che succede economicamente sono sempre c***i per i lavoratori o deve pur rimetterci qualcuno anche nelle gerarchie economiche? spero che qualcuno voglia spiegarmi queste cose...
Matteo

matteo 04.07.11 19:44| 
 |
Rispondi al commento

COMUNQUE SIA ANDATA LA VICENDA APPARE CHIARO CHE STRASS-HANN COME BERLUSCONI QUANDO VEDONO UNA PUTTANA PERDONO IL BEN DELL'INTELLETTO.UN PROVERBIO ANTICO RECITA : TIRA PIU' UN PELO DI FICA CHE UN CARRO DI BUOI. PENSATE CHE PER POTERSELE FARE BERLUSCONI LE HA ANCHE NOMINATE MINISTRE DELLA REPUBBLICA. UMBERTO

umberto caroli 04.07.11 15:05| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti,

affaire DSK: non mi convinceva la povera domestica (come Putin, anch'io!), adesso che FMI è di C.Lagarde+Sarko, vedremo cosa potranno fare di "conservatore" anziché di "socialista" contro la Grecia, tanto per cominciare. Prestiti e garanzie più costose, scadenze e spazi di manovra più stretti. Per un paese con la corda al collo e già stretta, non è poca differenza.
Poi vedremo cosa possono fare di "conservatore" contro gli altri, Portogallo Irlanda Spagna .... Italia! tò che sorpresa! lo vedremo prestissimo, e capiremo qual sia la differenza, sulla nostra pelle.

A questo FMI non interessa che si tassino i redditi anziché le rendite, o che si premino i capitali all'estero e gli evasori fiscali invece che i redditi fissi l'impresa sana e il lavoro: basta che si garantisca con soldi veri e che infine si paghi nelle nostre Lirettes. Alla scadenza. Ricordare che la Francia (la LORO Francia) è padrona del debito estero italiano ed è già in grado di ricattare la Patria su una quantità di scelte economiche, delle quali sicuramente conosciamo SOLO le più evidenti: centrali nucleari e TAV.

Hanno molto tempo, prima delle elezioni in Francia e prima che (forse) vinca DSK. Intanto, si arroccano nelle sedi del potere economico centrale e traggono il massimo profitto dalla rendita che si cono costituita.
Invece, il dubbio (pubblico) di Putin mi dice che la scacchiera è varia, che il gioco è in corso e che vorrei capire meglio come gioca la RUSSIA; che magari in questo momento ci troviamo dalla STESSA PARTE? (non il nostro cosiddetto governo, che non sa niente di politica estera, ma il nostro Paese).

Ciao EUSTON

p. ., firenze Commentatore certificato 04.07.11 11:12| 
 |
Rispondi al commento

Sarkozy non c'entra niente, DSK è stato silurato per aver fatto dichiarazioni contro il dollaro e contro l'oligarchia finanziaria americana che controlla il pianeta e che quindi ha operato per "eliminarlo".
Che stiano facendo lo stesso anche i giudici milanesi, ovvero il primo potere in Italia?...
Da quando c'è il processo sessuale a Berlusconi, nessuno parla più della presunta appartenenza alla mafia, bisognava incastrarlo in tutti i modi e ce l'hanno fatto col sesso. Per farlo cadere basta quello, la mafia non serve piu'! W l'italia dei Magistrati, W la giustizia, W la verità.

Fabio Cossettini 03.07.11 21:32| 
 |
Rispondi al commento

nessuno ha notato una cosa. La giustizia americana in meno di due mesi ha risolto il caso, in Italia dopo 4 mesi mettevano la prima udienza, luglio ed agosto permettendo

luigi ercolini, civita castellana Commentatore certificato 03.07.11 11:38| 
 |
Rispondi al commento

umh... E SE DSK AVESSE LUI MEDESIMO CREATO LE CONDIZIONI (INGENUA LA TELEFONATA DELLA OFELIA!? OPPURE PROGRAMMATA PER METTERE SULLE TRACCE DI UN INTRIGO?!)PER POTERE EFFETTUARE POI LA MOSSA DEL CAVALLO? MAGARI NON SE LA SENTIVA DI METTERE IN CROCE LA GRECIA, MAGARI VOLEVA PASSARE PER VITTIMA DI INTRIGHI INTERNAZIONALI PER SALVARE LA FACCIA DA QUALCOS'ALTRO. AI POSTERI.. VEDREMO CHE FARA' DOPO.. SE SI RITIRA A PENSIONE OPPURE..

GABRIELLA IRELLI 03.07.11 10:22| 
 |
Rispondi al commento

Ai Greci non resta che insorgere. E possono farlo!
Perchè hanno un grande e VERO partito Comunista, il KKE, che può guidarli fino alla vittoria.

Ma devono decidersi: in cosa sperate ancora dal capitalismo? Liberatevene e cominciate a costruire il Socialismo. E soprattutto: NON PAGATE UN SOLO EURO AI FRANCESI !!

Josef Dzugashvili (stalin) Commentatore certificato 03.07.11 00:16| 
 |
Rispondi al commento

Il FMI ha devastato molte popolazioni con le sue politiche neoliberiste sfrenate, diffondendo nel mondo sempre più miseria e disperazione nel corso dei decenni, mentre i maiali ai vertici del FMI incassano milioni di euro tra retribuzioni, rimborsi e benefit. Quella del FMI è un’elite mondialista senza etica e totalmente priva di scrupoli: il loro ex capo DSK lo dimostra, I CORPI DELLE PERSONE NON SI COMPRANO! L'articolo pubblicato sul blog è una follia delirante: toglietelo.

Ale K 02.07.11 23:28| 
 |
Rispondi al commento

DSK era ed é convinto di una sana veritá: il dollaro non vale piú nulla, carta straccia. Che il mondo funzioni su una valuta che é carta straccia fa paura a molti ed interessa solo agli USA. DSK ha appoggiato fortemente la richiesta cinese di sostituire il dollaro con gli SDR del FMI, special drwing right, un paniere di divise. Gli scambi mondiali con base SDR e non dollaro significano la fine del dominio americano post Bretton Woods, la fine dei plutocrati (stampano i dollari che non valogono nulla, li prestano allo stato con interesse che li spende in Cina o in guerre in giro per il mondo senza creare iperinflazione a casa).
Ovvio l´interesse di quella enorme fregatura mondiale che é Obama (il primo nero che ri-accetta la schiavitú, questa volta dalla lobby delle banche) nel far cadere DSK.
Altrettanto quello di Nicolas Sarkosy (http://www.voltairenet.org/Operation-Sarkozy-comment-la-CIA-a in francesce, ma anche tradotto), che su DSK né ha pronte a bizzeffe (é stato ministro dell´interno della repubblica e le sa tutte) se rompe le palle per le presidenziali.
Presto fatto, sbatti il mostro in prima pagina e poi lo liberi dopo avergli fatto capire chi comanda in questo mondo. Se per giunta non é un santo.....

tommaso 02.07.11 20:30| 
 |
Rispondi al commento

Rimane il fatto che un deficiente, come lo vogliamo chiamare uno a capo del fondo monetario che và in un albergo, e consenziente o no, faccia del sesso con la prima che gli capiti sottomano,esponendosi a contagi ,ricatti ecc.ecc. ma d'altronde quegli esseri sono la sottospecie dell'essere umano, l'istinto della riproduzione è degli animali, e lui è un animale. Torniamo sulla terra, e quello che hanno fatto i consiglieri del movimento 5 stelle a bologna e a dir poco grandioso, hanno scoperchiato il vaso di pandora dei rimborsi kilometrici alla faccia della legalità e trasparenza.

Maurizio Giannattasio, Vado-Monzuno Commentatore certificato 02.07.11 17:05| 
 |
Rispondi al commento

UN ARTICOLO VERGOGNOSO.
Il fatto che una donna menta, sia "cattiva", o si prostituisca, NON IMPLICA CHE NON POSSA SUBIRE UN REATO!! E' vergognoso quello che avete scritto a favore di un "puttaniere" patentanto marcio di euro.

Ale K 02.07.11 15:20| 
 |
Rispondi al commento

la storia della Val di Susa sara' la fine del MoVimento 5 Stelle...

ci saranno scontri con la polizia,i Media ci etichetteranno come estremisti/terroristi,che non vogliono lo sviluppo dell' Italia ed il LAVORO per gli Italiani..

stiamo aprendo un portone al PD/PDL per distruggerci mediaticamente..

la storia che si ripete...


ENZO D., BARI
--------------

PARLANDO CON UN COLLEGA, GIORNI FA, DISSE:
" sono tutti drogati questi che protestano per la NO-TAV "

io gli risposi:
" strano, dovrebbero essere contenti della TAV
che potrebbe portare loro la cannabis dall'Olanda
a 300 km/h !!! " ...kissà perkè non ci pensano!

misteri d'Italia - famosa rubrica TV !!!

Antonio D (☭ lenin ★)

Antonio D., Roma Commentatore certificato 02.07.11 14:40| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Zecca, è appena iniziata un'estate di ferie.

Tutto si stempera, di fronte alla prospettiva delle vacanze.

Prendetevi una vacanza anche tu e i tuoi chilometrici commenti.

Meg 02.07.11 14:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Russa: "Abbiamo in programma il graduale rientro dei nostri soldati".


Quant'è vero, buffone.

harry haller Commentatore certificato 02.07.11 14:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1- SULLA VITTIMA DEL PRIMO LINCIAGGIO MEDIATICO PLANETARIO GRAVA L’OMBRA DI OBAMA -

2- C’ERANO RUGGINI TRA IL FONDO MONETARIO INTERNAZIONALE E IL TESORO USA: LA GESTIONE PER IL RISANAMENTO DEL DEBITO GRECO DA PARTE DI DSK FACEVA Sì CHE L’ATTENZIONE SI FOCALIZZASSE SULLA SITUAZIONE ALTAMENTE INSOSTENIBILE DELLE FINANZE PUBBLICHE AMERICANE.

ED È OPINIONE DIFFUSA A WASHINGTON CHE NULLA DI SOSTANZIALE VERRÀ FATTO FINO AL 2013, FINO A DOPO CIOÈ LE PROSSIME ELEZIONI PRESIDENZIALI (COME SILVIO) -

3- PUTIN HA SEMPRE SOSTENUTO CHE SAREBBERO STATI GLI AMERICANI A FREGARE IL VECCHIO PORCONE PERCHÉ AVEVA SCOPERTO CHE “ERA SPARITO L’ORO CUSTODITO A FORT KNOX” -

4- I SOCIALISTI FRANCESI SPOSTANO LE PRIMARIE: SOLO DSK PUò BATTERE IL NANO SARKò -


http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/articolo-27330.htm

che MAIALI..e questi personaggi GOVERNANO il MONDO...

alla faccia del cazzo..

ENZO D., BARI Commentatore certificato 02.07.11 14:16| 
 |
Rispondi al commento

*****
[...]

Perchè gli altri partners europei, in primis l'Italia, sono stati indeboliti da campagne denigratorie, che adesso si vede bene quale scopo avessero.
Siamo in mano di questi due che fanno il bello ed il cattivo tempo, e tutta l'Europa subisce.

Con la complicità della Gran Bretagna, che non si sa che cosa possa dire, visto che è fuori dall'UE.

Ma gli altri soffrono di complessi di inferiorità.

Alla riscossa!
Meg
*****
-----------------------------------------------

Le campagne denigratorie l'Italia se le fa da sola, gli altri paesi non devono muovere un dito.

L'inferiorita' e' reale, non un complesso.


"News Lega Nord, banchetto con carne di orso.

cazzo,se'so' magnati a Caldeloroli, mortacci loro..

LEGA LADRONA E MAGNONA..

ENZO D., BARI Commentatore certificato 02.07.11 14:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Palazzo fa male
alla Camusso

Ci è già stato spiegato in tutte le salse che l’accordo Confindustria-Sindacati, salutato con entusiasmo da Tito Boeri su la Repubblica e dai tanti aspiranti sterilizzatori del conflitto sociale democratico, non è altro che la trasposizione in sede di relazioni industriali della logica “suina” per cui agli elettori è stato sottratto il diritto di votare i propri candidati.

Con il beneplacito sostanziale di tutti gli “utilizzatori finali”: la corporazione partitica complessivamente intesa.

Resta solo da chiarire l’apparente mistero dell’allineamento da parte di Cgil alla normalizzazione che azzera i diritti (visto che i vari Luigi Angeletti e Raffaele Bonanni non hanno fatto altro che assecondare la loro naturale vocazione al ruolo di caporalato del consenso; mentre, più passa il tempo, Emma Marcegaglia assomiglia a quelle donne padane di zigomo forte che, nel secondo dopoguerra, presidiavano a muso duro e doppietta in mano la fabbrichetta di famiglia insidiata dalle maestranze con le loro assurde pretese di una paga che non fosse da fame).

Quella Cgil che ha ormai assunto il volto di Susanna Camusso, che sembra la sorella paffuta dell’altrettanto grassoccio ministro Maurizio Sacconi (e probabilmente lo è in spirito).

Sicché – oltre alla fisiognomica – che cosa accomuna la Camusso e il Sacconi?

Presto detto: l’aver arato per una vita i corridoi dei passi perduti nei Palazzi delle rispettive organizzazioni d’appartenenza, fino a subirne una vera e propria mutazione genetica. Del resto – come insegnava Indiana Jones – “non sono gli anni, sono i chilometri che contano”. Particolarmente se fatti nelle sedi romane del Potere.

C’è chi ha cominciato la propria lunga marcia in via del Corso, sotto la tenda circense di Bettino Craxi, per poi continuare nel caravanserraglio dei miracolati senz’arte né parte che si affolla attorno a palazzo Grazioli.....

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/07/02/il-palazzo-fa-male-alla-camusso/136088/

ENZO D., BARI Commentatore certificato 02.07.11 13:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L’Italia peggiore? Quella del nepotismo

Parental recruiting o job property. Così gli inglesi definiscono (e spesso benedicono) questa scellerata pratica che si annida nel mondo del lavoro.

Difficile da tollerare che ci sia un passaggio autorizzato di testimone (meglio dire di parentela) che coinvolge anche aziende pubbliche.

Per legame filiale il lavoro a tempo indeterminato passa ancora oggi in Italia dal padre al figlio.

Eccezion fatta per alcuni casi straordinari come lutti in famiglia, prendersi il lavoro del papà senza concorso o senza selezione annienta ogni regola di meritocrazia e etica sul lavoro.

Questo fenomeno è stato raccontato dall’Espresso di qualche settimana fa in un pezzo a firma di Elena Bonanni e Camilla Conti.

Le giornaliste riportano fatti sconvolgenti: in Italia dalle Poste alle Ferrovie o alle banche private come Intesa San Paolo e Popolare di Milano i figli spesso scavalcano le trafile e passano avanti.

Anche uno come Sergio Marchionne – da sempre a parole primo ambasciatore della meritocrazia nel luogo di lavoro – ha permesso che nella sua Fiat fino al 2006 ci fossero 636 borse di studio per figli di dipendenti “finalizzate all’assunsuzione”.

Il sindacato s’è reso spesso complice di questi accordi, nonostante il leader Cgil Susanna Camusso abbia preso le distanze da questa pratica di staffetta padre-figli:

“Queste formule sanciscono la rottura di un principio di eguaglianza”.

La pratica del posto di proprietà però affonda forse proprio nel nostro DNA, come fotografa bene la ricerca annuale Almalaurea: il 43% dei padri ingegneri ha un figlio (maschio) laureato in ingegneria. Lo stesso avviene tra i laurerati in economia e medicina: rispettivamente il 32% e il 31% hanno il padre già laureato in economia o in medicina.......


http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/07/01/litalia-peggiore-quella-del-nepotismo/134399/

ecco una delle tante colpe dei SINDACATI/SERVI...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 02.07.11 13:48| 
 |
Rispondi al commento

Tornando al post del giorno, non molto sentito.

E' evidente che Strauss-Kahn è stato fatto fuori per esigenze di UNA politica, che è quella di Sarkozy.

In questo modo lui ha portato la sua pupilla alla guida del SMI.

Ha fatto un sacco di questioni anche sulla nomina di Draghi alla guida della BCE, perchè ha detto che due italiani non dovevano stare nello stesso organismo, e poi lui ci infila i suoi da tutte le parti.

Poi non parliamo di quella stupida guerra contro la Libia.

Insomma, questo "nano" è assai più deleterio del nostro, perchè si ritiene Napoleone ed si ritiene in grado di fare quello che vuole.

Con la Merkel, un'altra che vuole l'egemonia che lo sostiene e nessuno che dica loro di darsi una regolata.

Perchè gli altri partners europei, in primis l'Italia, sono stati indeboliti da campagne denigratorie, che adesso si vede bene quale scopo avessero.
Siamo in mano di questi due che fanno il bello ed il cattivo tempo, e tutta l'Europa subisce.

Con la complicità della Gran Bretagna, che non si sa che cosa possa dire, visto che è fuori dall'UE.

Ma gli altri soffrono di complessi di inferiorità.

Alla riscossa!

Meg 02.07.11 13:48| 
 |
Rispondi al commento

amici di pisapia vendola e grande opportunita per l'italia!!
tutti da mantenre a gratis, per il piacere di fissati rossi, chic, grillini, buonisti!!!!


Nel Bresciano ormai è una piaga Rame,
Dopo i ripetuti furti dei cavi elettrici nei cantieri e lungo le linee ferroviarie, i malviventi sono tornati a colpire nei cimiteri del Bresciano


Fermi treni Roma-Viterbo per un furto di rame

Gli agricoltori sono gravati di una problematica che mette in crisi un settore già in ginocchio, i furti di rame infatti privano dell'energia elettrica anche per due mesi interi molte aziende agricole che per non bloccare la loro produzione sono

RUBANO RAME DA IMPIANTO ILLUMINAZIONE NEL TIGULLIO, ARRESTATI (2)


Sestri L., depredati i cimiteri: sono spariti tutti gli oggetti di rame


L'uomo è coinvolto nell'indagine avviata dai militari di Valdagno in relazione a numerosi furti di rame compiuti da una banda di slavi, sgominata tempo fa

sorpreso mentre portava via da un'abitazione 17 chili di grondaie in rame

Erano intenti, infatti, ad asportare una serie di vasi in rame fissati alle tombe del cimitero

Fermati su un furgone carico di rame Denunciati due immigrati tunisini


rame. arrestati tre romeni sopresi dai carabinieri in un cantiere di Bollate Bollate, 30 giugno


Torino: speronano auto carabinieri e militare spara, un ferito ... 28 anni, residente presso il campo nomadi di strada Germagnano. pluripregiudicato .
Ad motivare la fuga il furto di materiale ferroso e di una bobina in filo di rame poi trasportata in un cantiere edile di

Giorgio Major, Flowered Coast Commentatore certificato 02.07.11 13:42| 
 |
Rispondi al commento

è possibile che non si riescano a trovare dei punti COMUNI di ACCORDO sui quali non litigare???..

proprio grazie a queste queste DIVISIONI che i politici,la chiesa,i sindacati ,confindustria,coop varie,media,ci SGUAZZANO da anni..

possibile che DIRITTI FODAMENTALI del POPOLO, come...

SALUTE...
LAVORO..
SOLIDARIETA'...
LIBERTA'
SICUREZZA..
DIGNITA'..

non siano ancora diventate PATRIMONIO COMUNE???..

I.N.C.R.E.D.I.B.I.L.E

ENZO D., BARI Commentatore certificato 02.07.11 13:40| 
 |
Rispondi al commento

VOI COMUNISTI SIETE TALMENTE COJONI CHE FREQUENTATE IN MASSA TUTTI I SOCIAL NETWORK DEI VOSTRI PIù ACERRIMI NEMICI, CHE BANDA DI IMBECILLI, MANCO UNO VOSTRO VI SAPETE CREARE.
E' sapete il motivo? Certo che lo sapete, è per scassare la minkia a tutti quelli che NON la pensano come VOI ALTRI, siete i soliti estremisti violenti e illiberali (ah già, ve ne vantate di NON essere liberali).

ndonio desanistan er mejo scemo de san basilio 08:34
----------------------------------------------

Pensandoci bene, più che idioti sembrate Iloti. Vi farei fare il giro dei templi incoronati....

Lenintonto Desani da san basilio 09:10
--------------------------------------

perchè USI il mio nikke per scrivere quelle STRUNZATE ?
cos'è, ti mancano le palle per scrivere almeno il primo nome ? ...TUO !

- nella posta ho ricevuto un commento tra i più quotati...giorni fa !

Il marxismo oggi - Eric Hobsbawm
leggi il post

Commento di Maria Pia Caporuscio, Roma (Voti: 44)

Quello che non sopporto è chi condanna il comunismo e si professa di destra. Se il comunismo ha commesso errori, cosa ha fatto la destra oltre all'olocausto degli ebrei, dei zingari, degli handicappati? I comunisti russi non sono mai venuti ad invaderci ma i nazisti si purtroppo. Quindi basterebbe questo per vergognarsi, invece sputano veleno chiamando comunisti, con evidente disprezzo, tutti quelli che non condividono la loro politica infame. Ebbene se essere comunista significa giustizia sociale: sono fiera di essere comunista. Se essere comunista significa parità di diritti: sono fiera di essere comunista. Se essere comunista significa pari opportunità: sono fiera di essere comunista. Se essere comunista significa onestá: sono fiera di essere comunista. Se essere comunista significa rispetto dei diritti dei lavoratori e la condanna di chi intende sfruttarli: sono fiera di essere comunista. Essere accusata di comunismo da questa dannosa classe politica non mi offende....


ALLORA KI è KE ROMPE LE PALLE QUI!!!????

Antonio D., Roma Commentatore certificato 02.07.11 13:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Me parete tanti pugili suonati sul viale del tramonto!

Dare spazio e una bugiarda del genere!

Roba da matti!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 02.07.11 13:35| 
 |
Rispondi al commento

"lasciaci stare cattivo!"

dai forza ditelo sù!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 02.07.11 13:28| 
 |
Rispondi al commento

L'ex KGB mostra la corda.

Gli agenti segreti di una volta erano molto meglio!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 02.07.11 13:25| 
 |
Rispondi al commento

Putin il prossimo agente segreto in gonnella sceglilo meglio.

Che non abbia precedenti per falsa dichiarazione in atto pubblico!

Dà retta!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 02.07.11 13:23| 
 |
Rispondi al commento

tutte le icone sinistre... sono peggio della corazzata potionkin ...

detto alla paolo villaggio!!!!

Giorgio Major, Flowered Coast Commentatore certificato 02.07.11 13:23| 
 |
Rispondi al commento

NOTAV:DOMANI il Grande GIORNO dell'AMBIENTE della VALLE dei VALSUSINI!!!!NOTAV NO AL MOSTRO.......FIERO D'ESSER NOTAV A VITA!!!!LIBERTAAAAAAAA'...........

alberto pepe, torino Commentatore certificato 02.07.11 13:22| 
 |
Rispondi al commento

RIPETO

Ripeto che Dominique Strauss Khan - Ex direttore del fondo monetario internazionale - fa parte di quella oligarchia economica mondiale che da anni fa il brutto e il cattivo tempo a livello planetario, essendo funzionale alla ristrutturazione capitalistica mondiale che, complice l'Unione Europea, si prefigge di distruggere lo stato sociale di ogni paese occidentale consegnando i popoli ad una miseria senza pari da dopo i tempi bui del Medio Evo.
Che "Domenico Stronzo Cane" (così lo ribattezzo) sia innocente rispetto l'accusa di stupro e voglia correre per l'Eliseo non è cosa che mi tange.
E' comunque un figliodiputtana che si fa bello del suo potere e, aldilà di ogni suo presunto o reale scivolone morale, va contrastato alla radice.

Riimpadroniamoci dei nostri cervelli e delle nostre capacità cognitive; ce lo chiedono centinaia di anni di soprusi e di vittime innocenti e inermi.
Ce lo chiede la stessa nostra intelligenza umana.
Una volta tanto accingiamoci a percepire ciò che è giusto.

"La società dovunque cospira contro la maturazione di ciascuno dei suoi membri."
(Ralph Waldo Emerson)

e... Non mi stancherò mai di ripeterlo:
"Niente è infine sacro al di fuori dell'integrità della mente."

Riappropriamoci della nostra capacità di decidere e di cambiare le cose.

-barl

Ermanno Bartoli (barlow), Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.07.11 13:21| 
 |
Rispondi al commento

Michele Ferrulli morto nella notte fra giovedi' e venerdi' a Milano

4 AGENTI DI POLIZIA INDAGATI OMICIDIO PRETERINTENZIONALE

La lista aumenta, quando si fermerà questa mattanza?


Manca solo che si inventi di essere incinta anche di Strauss!

ah ah!

Paga le tasse BUGIARDA!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 02.07.11 13:15| 
 |
Rispondi al commento

napolitano "Il provvedimento non è risolutivo".

la replica del leader leghista Bossi : "I rifiuti se li tengano a napoli.
capisco napolitano perché lui è di napoli... però la gente del Nord non vuole i rifiuti della campania"


i rifiuti che se li gestiscano chi li ha prodotti!!!


ma, ma, forse sono stato un pò incivile nel giudicare i napoletani, ma è risaputo che noi polentoni gnurant non abbiamo una cultura e un senso civico degni di questo nome.

Del resto come non ricordare le migliaia di cittadini napoletani che prestano la loro opera nelle amministrazioni dello stato.

Ne cito alcuni a caso:
i giudici della Corte Costituzionale,
la Corte dei Conti,
La Consulta, (quasi tutti napoletani),
i lavoratori delle poste,
quelli che lavorano nei ministeri,
i Prefetti,
anni fa nelle forze armate
in ferrovia, nelle scuole
e, mi fermo quà per non annoiare.

Visto quanta gente molto più acculturata dei leghisti ho citato?
Tutta gente che ha portato nei luoghi in cui opera, il loro alto senso civico e culturale, che si è tradotto in un efficientissimo apparato burocratico statale.

Giorgio Major, Flowered Coast Commentatore certificato 02.07.11 13:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O un bugiardo di colore forse è meno bugiardo degli altri?

ah ecco!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 02.07.11 13:10| 
 |
Rispondi al commento

Chiedete a berlusconi.
Lui sa perchè il tetrino D'addario non è più bastato a difendersi dal
disprezzo di un ragazzo che ha visto un suo sms smontato.

Sig Berlusconi, lei è un vigliacco.
Pur di non pagare il dazio mette nei guai i suoi, il paese (se c'è qualcuno che ha gettato merda sulle istituzioni è lei coi suoi servizi. Vuol che le mostri il racconto sull'interpretazioni di correlazioni tra miei sms e quel che la tv ha mostrato alla gente? Per la sua fuga ha indebolito ancor più la fiducia nelle forze dell'ordine) e un ragazzo povero che viveva semplicemente la sua vita, e quando ha saputo che quel ragazzo non era uscito dal nulla ma aveva già espresso sue idee a un po' di gente ha tirato in ballo gente più potente di lei...
Lei lo sa che io ce l'ho solo con lei e col poliziotto che ha messo naso
nel mio telefono tra il 2007 e il 2008.
Tutto il resto a me non interessa.
Io difendo solo il mio lavoro da chiunque.
Compreso lei.

ma lei è talmente vigliacco da metter nei guai persino i suoi amici pur di
salvarsi il culo.
Scommetto che se la mettessi al palo canterebbe come un bambino.... e questo mi fa paura.
Io son piccolo, lei è ricco. Può metter anche tutti i soldi delle sue banche pur di farmi tacere.
Io posso solo rispondere che lotterò per metter tutti i suoi soldi nelle tasche di chi paga.

Quando guarda Angelino Alfano negli occhi, come si sente?
perchè scappa proprio ora?
Questa cosa deve tornar ai livelli del 2008... quando c'era solo un ragazzo
che voleva scrivere dei fatti suoi e per degli sms su di lei o sulla moda è finito a veder la sua privacy finir nel cesso... il suo. i miei disprezzi sul sistema rimangon lì. sul fatto che
tutti e due (sig A ha sentito il bisogno come lei di dire a tutti che 'da in beneficenza qualcosa', da scrittore mi è sembrato questo il senso dell'intervento sul Corriere) impoveriste il popolo italiano a tal punto da renderlo più
vulnerabile alle influenze straniere...

Stefano 02.07.11 13:10| 
 |
Rispondi al commento

E' una bugiarda comprovata!

Non è attendibile!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 02.07.11 13:08| 
 |
Rispondi al commento

La donna di colore che ha denunciato rischia la galera lei a sto punto.

Cercate sulla rete, è una contaballe di prima riga.

Ha mentito sin dal primo giorno del suo ingressp negli Usa & Getta!

S'è invetata persino un falso figlio a carico pur di usufruire delle detrazioni fiscali!

Le nostre terrone ste cose non le farebbero mai!

Pussa via bugiarda!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 02.07.11 13:05| 
 |
Rispondi al commento

angelino sei ancora giovane fai ancora in tempo....vieni via dalla banda bassotti....rischi il culo non solo il posto

palazzi andrea 02.07.11 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Rientro immediato di tutti i soldati italiani,
che si trovano fuori da nostri confini!
Tutti!
Che siano missioni onu, o nato o qualsiasi altra cosa!
Non servono a nulla, costano troppo in vite e risorse, e non finiscono mai.
Se aspettiamo le condizioni necessarie ad andarcene dall'afghanistan, rimarremo lì per secoli.

l., ancona Commentatore certificato 02.07.11 13:02| 
 |
Rispondi al commento

questa vicenda e' la dimostrazione che il rasoio di Occam non e' infallibile. Il N.1 dell'FMI (sopra c'e' solo l'inferno) vecchio e potente e' accusato di aver stuprato una donna di colore musulmana, profuga e con i genitali mutilati .
Ebbene il n.1 dell'FMI e' innocente e la nera e' solo una gran pu**ana, bugiarda, ignorante , pagata dalla concorrenza e con i genitali perfettamente funzionanti

e adesso a tutto il mondo, me compreso, tocca difendere il n.1 fondo monetario internazionale !

giuseppe torquemada, bolzano Commentatore certificato 02.07.11 12:58| 
 |
Rispondi al commento

Pensate se nel 1943 i giornali tedeschi avessero scritto,partigiani Italiani hanno ucciso un nostro soldato in missione di pace nel territorio italiano,era li per aiutare la popolazione italiana per la nuova democrazia.
Tutti penserebbero stanno modificando la verita,il vero motivo che hanno invaso l'Italia e' un altro e tutti lo sanno.
Pensate gli Afghani difendono il proprio territorio uccidono gli invasori e vengono accusati di terrorismo contro i portatori di pace booohh !!!
Anche qui'il problema e di chi scrive racconta la sua personale verita !!!!

Giuseppe led 02.07.11 12:52| 
 |
Rispondi al commento

fuck Off and DIE!

Giacomo Lodger, Milano Commentatore certificato 02.07.11 12:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se un contributo a fondo perduto da parte dello stato non comporta ne nuove assunzioni ne maggior reddito da investimento.

Siamo di fronte a che cosa?

Bella domanda!

A UNA TRUFFA AI DANNI DELLO STATO!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 02.07.11 12:47| 
 |
Rispondi al commento

Alfano,"PDL diventi partito degli onesti"..

con questa dichiarazione stai dicendo che per 20 anni è stato il Partito dei LADRI..

cazzo che segretaria...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 02.07.11 12:42| 
 |
Rispondi al commento

I contributi a fondo perduto rientrano in una logica statale che non tutti hanno compreso fino in fondo.
Lo stato dà contributi con l'attesa di maggiori entrate future.
Vuoi per nuove assunzioni o perchè l'investimento è giusto è il reddito dell'agevolato aumenterà.

Ed è giusto che su questo vengano successivamente fatti dei controlli da parte dello stato.

Perchè non si tratta di assistenzialismo.

Saluti!


TRIADE,BILDEMBERG,MASSONERIA D'ELITE,FMI,BCM,BCE,
CHI CI CAPISCE PIU' NIENTE, NELLE MANI DI CHI E' AFFIDATO IL DESTINO DELL'INTERA UMANITA' ??!!
STRAUSS KHANN, DOVEVANO TOGLIERSELO DAI PIEDI E
VUALA'...IL GIOCO E' FATTO.

giacinto ciminello 02.07.11 12:40| 
 |
Rispondi al commento

La propaganda pro tav della polizia di stato:

http://www.sap-nazionale.org/sapflash.php?id=260


http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/07/02/caso-pronzato-nel-pizzino-c%E2%80%99e-anche-una-%E2%80%9Ck-marini%E2%80%9D/136050/


ODIO IL PD E I PIDDINI INCALLITI...ANDATE A FANCULO PER SEMPRE !!! PISAPIPPE DEL CAZZO !!!!

PAOLO COGORNO, Cogorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.07.11 12:38| 
 |
Rispondi al commento

TREMORTI è una merdaccia...

sono 10 anni che fa' il Ministro e ha ancora il coraggio di parlare...

questo Governo va fatto fuori...

il problema grosso è che gli succedera' "l'Ulivone" Bersani-Casini-Fini-Rutelli-Di Pietro con l'appoggio esterno di Vendola...

si divideranno..

la Presidenza della Repubblica con Casini..

la Presidenza del Consiglio con Bersani..

Ministero Interni o Esteri per Fini..

Ministero Infrastrutture Di Pietro..

fatto fuori Berlusconi,quattro chiacchiere in TV e si ricomincia come prima..

ENZO D., BARI Commentatore certificato 02.07.11 12:31| 
 |
Rispondi al commento

Stretta sull e pensioni, revisioni
tagliate a partire dai 1.400 euro

I risparmi sulla previdenza di oltre 13 milioni di cittadini.

Rivisti i criteri per la reversibilità e l'invalidità

ROMA - Altro che pensioni d'oro. Le forbici della manovra colpiranno gli assegni previdenziali anche di importo più modesto, quelle da 1.400 euro al mese, per intenderci.

E riguarderanno oltre 13 milioni di cittadini.

Ma non basta, perché una vera e propria rivoluzione che avrà conseguenze anche sul sistema previdenziale, ad esempio con la revisione delle pensioni di reversibilità.

BIENNIO 2012-2013 - Il decreto per la correzione dei conti pubblici prevede la mancata rivalutazione per il biennio 2012-2013 delle pensioni superiori a cinque volte il minimo, cioè 2.300 euro al mese (il minimo della pensione Inps 2011 è di 476 euro al mese), mentre quelle più basse, comprese tra 1.428 e 2.380 euro mensili, saranno rivalutate per tener conto dell'inflazione, ma solo in misura del 45%. A ciò si aggiunge l'allungamento dell'età minima di pensione, che dal 2014 salirà di almeno tre mesi con l'anticipo dell'agganciamento automatico alle speranze di vita.

REVERSIBILITA' - E saranno rivisti anche i principi attuali per l'assegnazione delle pensioni di reversibilità tramandate ai coniugi, e che costano ogni anno la bellezza di 34 miliardi di euro.
Il riordino dell'assistenza partirà con la razionalizzazione delle prestazioni, eliminando tutte le sovrapposizioni tra i diversi strumenti previdenziali e assistenziali e quelli fiscali che, impropriamente, contribuiscono a sostenere i cittadini meno abbienti.

http://www.corriere.it/economia/11_luglio_02/pensioni-revisioni-tagliate-a-partire-da-1400-euro-mario-sensini_58d44648-a477-11e0-9ba2-3e9ac4006989.shtml

caro Beppe, questi sono i temi PRIMARI da trattare..

LAVORO..
REDDITO..
PENSIONI...
SANITA'...
DISABILITA'...

il resto viene dopo.

ENZO D., BARI Commentatore certificato 02.07.11 12:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chiedete a berlusconi.
Lui sa perchè il tetrino D'addario non è più bastato a difendersi dal disprezzo di un ragazzo che ha visto un suo sms smontato.

Sig Berlusconi, lei è un vigliacco.
Lei lo sa che io ce l'ho solo con lei e col poliziotto che ha messo naso nel mio telefono tra il 2007 e il 2008.
Tutto il resto a me non interessa.

Lei è talmente vigliacco da metter nei guai persino i suoi amici pur di salvarsi il culo.

Quando guarda Angelino Alfano negli occhi, come si sente?
perchè scappa proprio ora?
Questa cosa deve tornar ai livelli del 2008... quando c'era solo un ragazzo che voleva scrivere e per degli sms su di lei o sulla moda, o sul fatto che tutti e due impoveriste il popolo italiano a tal punto da renderlo più vulnerabile alle influenze straniere...
Lei si sveglia a pensar agli italiani proprio ora?

Stefano 02.07.11 12:15| 
 |
Rispondi al commento

Non rispondete alle provocazioni dei Troll!
Fate il loro gioco!!
Viva il m5*... il resto è morte lenta ma sicura!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 02.07.11 12:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un altro militare è morto nella missione di "pace" per l'oppio e la pipeline in Afghanistan.

Geronimo la Russa, invece, questa sera sarà sempre sui Navigli a fare l'Happy Hour, e lunedì tornerà nel suo ufficio, dove lo ha piazzato il paparino, ai vertici dell'ACI Milanese.

Bella la vita.

Despicable Me Commentatore certificato 02.07.11 11:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CON LA FIOM DI LANDINI, CONTRO LA LA CIGL DELLA CAMUSSO.

Di un altro sindacato al soldo della P2, non sappiamo di che farcene, se si deve pagare un sindacato per difendere gli interessi degli industriali è meglio fare da sè e risparmiare i soldi della tessera.

SINDACATI VENDUTI, GO HOME.

Paolo R. Commentatore certificato 02.07.11 11:50| 
 |
Rispondi al commento

La Val di Susa contro l'alta voracità Corteo No Tav. Spezzone rosso e nero Domenica 3 luglio assedio alla Maddalena occupata dalle truppe dello Stato. (2 Luglio 2011)
Il punto di incontro per lo spezzone rosso e nero è sulla statale 24 tra Chiomonte ed Exilles, dopo il ponte sulla Dora, all’incrocio della strada per Ramats e per la Maddalena. Da Torino partiremo in auto. Appuntamento alle 7 in corso Palermo 46 Dalle ore 9. Per info: 333 3275690 oppure 338 6594361
Il Tav tra Torino e Lyon è un ingranaggio di una macchina “legale” di drenaggio di soldi pubblici per fini privati. A destra come a sinistra, tutti siedono alla stessa tavola imbandita. Tutti raccontano le stesse favole di progresso e ricchezza, mentre si rubano il nostro futuro, mentre saccheggiano il territorio, mentre sottraggono risorse alla vita nostra e dei nostri figli. Grandi opere e guerra: è il motivo dominante di questi anni. Si spende per armi e soldati, si spende per arricchire i soliti pochi. Ma i soldi per le scuole, gli ospedali, i trasporti per chi studia e chi lavora non ci sono mai. A sei anni dalla ripresa di Venaus siamo tornati ai blocchi di partenza. Nel 2005 la gente No Tav poteva farcela senza delegare a nessuno, tanto meno ai professionisti della politica, il proprio futuro. Bastava dire no al tavolo di trattativa. Sarebbe bastato rifiutare la delega in bianco agli amministratori, dire che quel tavolo non lo volevamo.
È appena iniziata una lunga estate di lotta e resistenza. Il governo ha messo in campo tutta la sua forza: uomini in armi per le strade, una campagna di criminalizzazione mediatica, il solito gioco di dividere i buoni dai cattivi. Il governo non guarda in faccia nessuno: sono gli stessi che hanno costruito i campi – tende per immigrati e profughi, gli stessi che bombardano Gheddafi dopo averlo baciato ed abbracciato. Parlano di diritti umani e li traducono in bombe e deportazioni, parlano di diritti umani e fanno accordi per il respingimento in mare che

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 02.07.11 11:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il caporal maggiore Gaetano Tuccillo e' il militare italiano morto nell'attentato di questa mattina in Afghanistan. Era originario di Pomigliano d'Arco (Napoli) ed apparteneva al battaglione logistico Ariete di Maniago (Pordenone).

Premesso che abbraccio con cuore la sua famiglia per il dolore. Vorrei far notare che come al solito i militari che muoiono sono spesso del SUD.
Per soldi si diventa mercenari, o per le mafie o per lo Stato.

Da Napoli a Pordenone, per andare a morire in missione di pace all'estero.
Forse è meglio morire nella propria terra..


Io un referendum sul finanziamento ai partiti,

sui soldini che prendono le merde elette ma non votate,

sugli stipendi degli AD delle aziende di stato lo farei immediatamente.

Che cazzo aspettiamo ?

Charles Bukowski

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 02.07.11 11:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


...
Il quinto dice non devi rubare
e forse io l'ho rispettato
vuotando, in silenzio, le tasche già gonfie
di quelli che avevan rubato:
ma io, senza legge, rubai in nome mio,
quegli altri nel nome di Dio.

Non commettere atti che non siano puri
cioè non disperdere il seme.
Feconda una donna ogni volta che l'ami
così sarai uomo di fede:
Poi la voglia svanisce e il figlio rimane
e tanti ne uccide la fame.
Io, forse, ho confuso il piacere e l'amore:
ma non ho creato dolore.
...

De Andre'
Il testamento di Tito

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 02.07.11 11:23| 
 |
Rispondi al commento

aumentare la benzina di 4 centesimi a litro.
tremorti maledetto.

al casula, cagliari Commentatore certificato 02.07.11 11:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rimborsi da favola per i consiglieri regionali
In Emilia 81 euro ogni cento chilometri A Bolzano lo stesso percorso è rimborsato 37 euro. Le aziende private al massimo arrivano a 30. Così i consiglieri del Movimento 5 Stelle presentano un esposto alla Corte dei Conti: "Contro ogni regola dettata dall'Aci".

aldo casula 02.07.11 11:11| 
 |
Rispondi al commento

Alla parata militare
sputò negli occhi a un innocente
e quando lui chiese "Perché "
lui gli rispose "Questo è niente
e adesso è ora che io vada"
e l'innocente lo seguì,
senza le armi lo seguì
sulla sua cattiva strada.

Sui viali dietro la stazione
rubò l'incasso a una regina
e quando lei gli disse "Come "
lui le risposte "Forse è meglio è come prima
forse è ora che io vada "
e la regina lo seguì
col suo dolore lo seguì
sulla sua cattiva strada.

E in una notte senza luna
truccò le stelle ad un pilota
quando l'aeroplano cadde
lui disse "È colpa di chi muore
comunque è meglio che io vada "
ed il pilota lo seguì
senza le stelle lo seguì
sulla sua cattiva strada.

A un diciottenne alcolizzato
versò da bere ancora un poco
e mentre quello lo guardava
lui disse "Amico ci scommetto stai per dirmi
adesso è ora che io vada"
l'alcolizzato lo capì
non disse niente e lo seguì
sulla sua cattiva strada.

Ad un processo per amore
baciò le bocche dei giurati
e ai loro sguardi imbarazzati
rispose "Adesso è più normale
adesso è meglio, adesso è giusto, giusto, è giusto
che io vada "
ed i giurati lo seguirono
a bocca aperta lo seguirono
sulla sua cattiva strada,
sulla sua cattiva strada.

E quando poi sparì del tutto
a chi diceva "È stato un male"
a chi diceva "È stato un bene "
raccomandò "Non vi conviene
venir con me dovunque vada,
ma c'è amore un po' per tutti
e tutti quanti hanno un amore
sulla cattiva strada
sulla cattiva strada.

De Andre'


HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 02.07.11 11:10| 
 |
Rispondi al commento

Voci dalla Casta

mea culpa,
mea culpa,
mea maxima culpa.

"La volete finire di farmi passare come il difensore della casta? Ho difeso il Parlamento, non i privilegi dei parlamentari". Cosi' il ministro Gianfranco Rotondi in un'intervista a Libero."Il problema non e' quanto guadagnano i deputati ma se e' giusto pagarli. Ragioniamo senza tabu' se non convenga tornare al passato quando fare il deputato era solo un onore. Se serve a riconciliare i cittadini con le istituzioni ci dobbiamo pensare". Rotondi affronta anche altri capitoli dei costi della politica. "Per esempio - spiega - sulle auto blu dovevamo avere piu' coraggio. Le abbiamo ridotte, disciplinate. Vanno tolte di mezzo, punto e basta. Ma i tagli non devono fermarsi ai simboli. Facciamo il federalismo ma sono intoccabili venti regioni laddove venti anni fa la Fondazione Agnelli le ottimizzava a 7-8. Annunciamo l'abolizione delle province e poi ce le teniamo. Continuiamo a produrre organismi ed authority che spesso non servono a nulla. Ecco, su queste cose da ministro del programma ora comincio ad alzare la voce".

Luther Blisset * (**movimento**) Commentatore certificato 02.07.11 10:59| 
 |
Rispondi al commento

quando alfano parla di fare il partito degli onesti, secondo me siccome la loro forza e' stravolgere la realta' e le parole, per disonesti intendono ad es i giudici e giornalisti che danno addosso a berlusconi e agli altri castaroli. non per niente vogliono andare avanti con i progetti di legge sulle intercettazioni e la "riforma" (chiamarla riforma e' aberrante) della giustizia.
tenteranno di fare l'ultimo attacco alle istituzioni democratiche per cercare di attuare il piano piduista finche' ancora hanno una maggioranza e qualche italiano ancora crede in loro.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 02.07.11 10:58| 
 |
Rispondi al commento

Se avete problemi di sicurezza fatevi sentire dal Sindaco, se non sente andate in municipio a gridargli. Non credo che a Milano vedremo ora la rivolta dei lavavetri ad ogni incrocio.

Giovanni F. Commentatore certificato 02.07.11 10:58| 
 |
Rispondi al commento

Se leggi il Fatto puoi vedere che già c'è l'articolo sull'Emilia caro Giorgio Major, Flowered Coast

Giovanni F. Commentatore certificato 02.07.11 10:43| 
 |
Rispondi al commento

Bianca Balti: "Sì, ho il seno rifatto"
Venerdí 01.07.2011 07:17

"Da ragazzina sognavo di fare la modella, poi avevo cambiato idea e mi ci sono ritrovata per caso. Comunque, finché dà da vivere a me e mia figlia, lo considero un ottimo lavoro, capace di regalarti anche molte soddisfazioni". Lo dichiara Bianca Balti a Tu Style, il settimanale diretto da Marisa Deimichei."

Bisogna avvertire Minzolini.......

harry haller Commentatore certificato 02.07.11 10:38| 
 |
Rispondi al commento

gran caos del digitale terrestre
I telegiornali non ne parlano, i quotidiani nemmeno. Eppure sta succedendo un gran casino con il passaggio al digitale terrestre.
Dice: ma c’è già stato in quasi tutta Italia.
Sì, ma ora viene il bello. Il bello... si fa per dire.
Anche perché, a complicare la faccenda, c’è tutta una serie di frequenze tv che sono destinate all’asta per la banda larga mobile, dalla quale lo Stato conta di incamerare un bel po’ di quattrini per risanare le casse pubbliche.
Il casino, dicevo.
Per esempio. Finora il criterio per stabilire la graduatoria con la quale assegnare le frequenze alle varie emittenti televisive si basavano su fatturato, personale impiegato (e regolarità della posizione contributiva e fiscale), copertura provinciale. Pare che al ministero ora stiano pensando di stravolgere questi canoni e di basarsi, invece, sul numero di abitanti della zona coperta dall’emittente. Per cui: la televisione X può trasmettere in quattro province, anche se in realtà è vista solamente in una di esse, ha tre dipendenti (di cui due in cassa integrazione) e un fatturato ridicolo, ma avrebbe più probabilità di vita della televisione Y che ha dieci dipendenti – tutti a tempo indeterminato, tutti full time – e introiti discreti, fa una gran bella attività, ma trasmette solamente in una provincia e quindi raggiunge meno telespettatori. Se la tv X e la tv Y fossero in una regione come la Toscana che non ha ancora effettuato il cosiddetto switch off, ossia il passaggio al digitale, i dipendenti della tv Y rischierebbero di ritrovarsi da qui a pochi mesi in mezzo a una strada. Se, invece, la tv X e la tv Y fossero in una regione come il Lazio, che lo switch off lo ha già effettuato, più o meno sarebbe lo stesso discorso: una delle due si vedrebbe togliere le frequenze che già le sono state assegnate. Poi verrebbe rimborsata (non si sa come, non si sa quanto, non si sa quando), ma intanto i lavoratori sarebbero mandati a casa.
Per adesso si tratta di

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 02.07.11 10:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la sette?
mmmmmmmmmm................

aldo casula 02.07.11 10:34| 
 |
Rispondi al commento

Et voilà!......vorrei solo ricordare a tutti
il post lasciato dal Sig. Travaglio
all'indomani dell'arresto di Strauss Khan......
Vorrei solo ricordare l'aria di sufficienza e di
Derisione con La quale quell'insopportabile
omino dava già Per scontata la colpevolezza
Del Sig. Khan.......voglio vedere se adesso
Il Sig. Travaglio avrà l'umiltà di fare un piccolo
Mea Culpa...nè dubito....

Gilbert Gerbi 02.07.11 10:27| 
 |
Rispondi al commento

Emilia Romagna Se siete un consigliere regionale in viaggio per conto dell’Assemblea e da Bologna andate a Rimini, un centinaio di chilometri di viaggio, c’è caso che vi vediate rimborsare – ritorno escluso – 81 euro. Infatti 0,81 è la tariffa a chilometro, con un aumento del 30 per cento rispetto al passato, quando la tariffa era di 0,65.

“Questo significa”, dichiara il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Andrea Defranceschi, “che stando alle tabelle Aci, sulle quali si fanno i calcoli, tutti noi abbiamo un’Audi 3000 cc da 265 cavalli o una Bmw Cabrio 3000 cc da 218 cavalli, ma posso assicurare che non è così”.
Bene Defranceschi fatti sentire, più è rossa la Regione più sii cattivo. Debbono dare il buono esempio i compagni, non imitare i berluscones.

cesare beccaria Commentatore certificato 02.07.11 10:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bocchino , scoperto il flirt con la Crafagna, divorzia su richiesta della moglie.
La Carfagna, dopo i flirti con Berlusconi e Bocchino, si sposa si richiesta di Mezzaroma, contento lui, a noi ci tagliano le pensioni, siamo troppo ricchi. Evviva Berlusconi. Ma vaffan NO Tav

cesare beccaria Commentatore certificato 02.07.11 10:16| 
 |
Rispondi al commento

L'immagine è la seguente: una mano sulla fronte per ripararsi dal sole e guardare lontano, si suppone che abbia la vista lunga perchè in quel frangente dichiara che il suo è il partito degli onesti.
Indagati, condannati, prescritti, carcerati,condonati, faccendieri, puttanieri, miserabili Scilipoti, corrotti, corruttori, ecc. Il peggio dell'umanità politica italiana, brunetta compreso, anche se giustificicato, onesti, capite, onesti sono.

cesare beccaria Commentatore certificato 02.07.11 10:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

INGENUI !
Qualcuno pensava che sarebbe finita diversamente?
Ricordate O.J.Simpson? I soldi non danno sempre la felicità ma danno la Libertà !

Giuliano Fornari 02.07.11 10:00| 
 |
Rispondi al commento

Maurizio Sacconi, socialista, dichiara che solo la stupidità umana può criticare la manovra del Governo, stupidità umana di chi? Sacconi, socialista, ex craxiano, berlusconiano, ministro, socialista.

cesare beccaria Commentatore certificato 02.07.11 10:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Non ti preoccupare, questo tizio ha un sacco di soldi. So quello che faccio". Cosi' la cameriera che accusa Dominique Strauss-Kahn ha parlato al telefono al suo fidanzato in carcere per droga, 28 ore dopo aver denunciato lo stupro. Ma gli inquirenti di Manhattan hanno appreso il contenuto della conversazione solo mercoledi', scrive oggi il New York Times, quando sul loro tavolo e' arrivato il testo della traduzione dal Fulani, un dialetto della Guinea. Quelle parole erano l'ultimo tassello della progressiva demolizione della credibilita' di 'Ofelia', la 32enne cameriera del Sofitel di New York, arrivata come profuga dalla Guinea, che veniva dipinta come una pia musulmana. Secondo le fonti del quotidiano, la procura ha cominciato ad avere primi dubbi dopo una settimana dalla denuncia del 14 maggio quando e' stata intercettata una telefonata nella quale un uomo raccontava ad un sospetto di traffico di droga di essere fidanzato con Ofelia. A questo punto gli inquirenti hanno interrogato la donna in maniera piu' approfondita. Messa alle strette, la cameriera ha confessato che il patetico racconto di persecuzione politica fatto sette anni fa ai funzionari dell'immigrazione per ottenere l'asilo politico era falso. Un uomo glielo aveva registrato su una cassetta e lei lo aveva imparato a memoria. Cosi' come non corrispondeva a verita' il racconto dello stupro di gruppo che aveva detto di aver subito in Guinea. (segue)


GUARDATE
http://www.youtube.com/watch?v=3nRlFU43cgk&feature=player_embedded

mariuccia rollo 02.07.11 09:55| 
 |
Rispondi al commento

Strauss Kahn non ha stuprato la cameriera ,ma ci ha fatto solo sesso e sembra in modo consensuae, dunque niente di divorzio ( un cameriera ), di nuovo condaditato alla Preside4nza della Francia ( cameriere e negra o meticcia ), socialista ( una cameriere comopagna sua ammiratrice ).
Puttanuere resta come il nostro Berlusconi l'ultimo degli onesti.

cesare beccaria Commentatore certificato 02.07.11 09:52| 
 |
Rispondi al commento

NO TAV

Vorrei esserci ma non ho trovato un autobus organizzato da Napoli.
Il treno costa intorno alle 200 euro e non posso permettermelo.

Resterò qui in veglia..



Lo si legga e poi lo si censuri!

So che Beppe Grillo leggerà questo post. Gli verrà segnalato nove su dieci. E dunque entriamo nell’argomento: in merito all’articolo sui blog che ho pubblicato sul Fatto Quotidiano, Grillo ha inviato una richiesta di rettifica ai sensi dell’ex articolo 8 della legge sulla Stampa n° 47 del 1948, con la quale chiedeva di correggere la cifra delle visite mensili che registra il suo blog. Per un banale errore ho scritto la parola “mese” al posto di “giorno”. Può capitare quando si fanno molte cose durante la giornata. Ho infatti indicato che il blog di Grillo registra “250 mila visite al mese” invece che al “giorno”. Il dato corretto l’ho trovato in due vecchi post di Grillo, all’interno dei commenti (pubblicati a gennaio e febbraio 2008) ed era l’unico elemento disponibile all’interno della sua piattaforma web. Quindi nel 2008 – stando a quel dato mai cancellato o smentito – beppegrillo.it totalizzava 7,5 milioni di visite al mese (250 mila x 30 giorni). Nel 2011, in questo post da lui pubblicato il 13 aprile citando il mio articolo, Grillo rivela che il suo blog registra 5 milioni e 200 mila visite al mese. E’ una doppia notizia: 1) sembrerebbe indicare un calo di visite rispetto agli anni precedenti e 2) rivela ufficialmente il numero di visitatori.

La prima considerazione che faccio è questa: perché il comico genovese, che tanto parla di condivisione della Rete, non rende pubblici i suoi dati per quanto riguarda le sue visite? Forse teme che un eventuale calo di consensi possa essere usato dalla stampa avversa? Ok, comprensibile. Ma la logica dei blog è un’altra: trasparenza e condivisione.

Seconda considerazione: nel post del 13 aprile, facendo riferimento al mio articolo, Grillo lancia nel calderone della disinformazione il Fatto Quotidiano.

E’ una mossa scorretta.
L’unico giornale italiano che 1) da ampio spazio al Movimento 5 Stelle, 2) pubblica ogni giorno una rubrica cartacea intitolata “Grillo docet”,

continua

Mak 87 * Commentatore certificato 02.07.11 09:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

3) converge migliaia di navigatori attraverso il Passaparola di Marco Travaglio (vicedirettore del Fatto), ebbene, un giornale “amico” non merita una simile comparazione. Infatti la redazione del Fatto ha replicato pubblicando la rettifica e aggiungendo: «Caro Grillo, bastava una telefonata». Cosa significa? Leggiamo il meta-messaggio: caro Grillo, noi siamo tuoi amici e non complottiamo contro di te; che ti è passato per la testa equipararci ai giornali di disinformazione che non citano il tuo blog? Perché non hai fatto una semplice telefonata? Ti avremmo spiegato che si era trattato di un semplice refuso.

Una simile reazione l’hanno avuto anche i lettori del blog di Grillo. Numerosi commenti gli hanno fatto presente che aveva un po’ esagerato. Ad esempio, Luther Blisset, il 13 aprile alle ore 16.05 scrive: « Beppe tu hai la coda di paglia. L’articolo del Fatto dice chiaramente che rischiano la chiusura i blog gestiti da persone comuni, quelli che non hanno altri redditi od entrate se non quelle derivanti da pubblicità e donazioni. E riporta altrettanto chiaramente che riescono a sopravvivere solamente i privilegiati (liberi professionisti, politici, comici, tra cui tu caro Beppe). Il tuo blog non chiude per il semplice fatto che il Blog è il tuo core business, attraverso cui tu pubblicizzi i tuoi spettacoli, i tuoi libri, i tuoi dvd. Quindi non mischiamo le carte in tavola. Quando ti metti a fare la vittima e a piangerti addosso mi dai proprio ai nervi». E anche altrove, nella Rete, il tono era simile. Un esempio: Massimo Mantellini, decano dei blogger italiani, ha dedicato alla faccenda il post intitolato “Ma che dico milioni: migliaia!”. E ha scritto: «Questa cosa che Beppe Grillo mandi una richiesta di rettifica (ex art. 8 della L. 8.2.1948 n.47) a Il Fatto Quotidiano perchè in un articolo gli hanno rimpicciolito il numero di lettori del blog io la trovo molto tenera.».

continua

Mak 87 * Commentatore certificato 02.07.11 09:45| 
 |
Rispondi al commento

E per finire, anche i lettori del Fatto Quotidiano – tra i commenti all’articolo – non hanno affatto gradito la modalità usata da Grillo.

Terza considerazione: il sottoscritto, lo preciso, ha partecipato ai due Vday organizzati da Grillo e dai Meet Up, trascorrendo qualche ora in treno per firmare ai suoi tavoli (vivo in campagna e ogni spostamento mi richiede tempo). Nella lista dei miei blog preferiti da sei anni c’è beppegrillo.it. Il 14 luglio 2009 ho promosso, insieme con Alessandro Gilioli e Guido Scorza, il primo sciopero dei blogger contro il ddl Alfano “ammazza-internet”. Aderirono migliaia di blog, personalità del mondo della cultura e dello spettacolo (tra cui Dario Fo), ne parlarono i giornali stranieri (una pagina intera su El Mundo), ma Beppe Grillo – che fu informato dall’evento – non scrisse una riga e non partecipò. A febbraio 2010 con Claudio Messora di Byoblu.com ho organizzato una protesta mediatica davanti all’ambasciata americana a Roma, con 60 persone a piedi nudi e bendati, che a ritmo di tamburi protestavano contro il Decreto Romani “censura-web”. Anche il quel caso a Grillo fu segnalato l’evento (ci pensò Claudio) ma non una sola riga fu spesa. In pratica, non siamo mai esistiti. Quindi ecco la quarta considerazione: se Grillo si fosse informato un attimo digitando in Rete “Enzo Di Frenna”, avrebbe mai potuto pensare che complottavo contro il suo blog, facendo disinformazione? No, affatto. Ma Grillo è fatto così: ogni occasione è buona per un vaffanculo. Solo che la Rete è confronto e dialogo. Un eventuale errore si può segnalare nello spazio commenti di un articolo (come fanno tutti i blogger) e non inviando una richiesta di rettifica ai sensi della legge sulla Stampa. E ciò vale soprattutto, caro Beppe, per un giornale “amico”.

Enzo Di Frenna

Ecco questo per me sarebbe stato un
post per una vera discussione altro
che Strauss Khan....

Buongiorno e fate i bavi!

Mak 87 * Commentatore certificato 02.07.11 09:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La scena dell'incoronazione per acclamazione a comando del "pupo" siciliano (http://www.youtube.com/watch?v=X0XrfPIeDUQ), è veramente una delle cose più vomitevoli concepite dal Nano, un'offesa all'intelligenza, una puttanata infame, qualcosa che non accadeva neppure nelle assemblee del PCUS: resta da capire se siamo ancora nella fase comica od in quella drammatica della parabola discendente del Sultanato d' Itaglia....

harry haller Commentatore certificato 02.07.11 09:27| 
 |
Rispondi al commento

Nomine al Comune di Milano

Presso il Gruppo Consiliare M5S, Via Marino 7, sarà possibile da lunedi 4 luglio a venerdi 15 luglio 2011:
proporre nominativi da parte di cittadini o associazioni, con un CV compatibile con le caratteristiche del bando, con evidenza delle candidature sulla pagina FB del M5S MI man mano che arrivano per la valutazione di chiunque sui profili;
(segue)

http://www.beppegrillo.it/listeciviche/liste/milano/2011/07/nomine-al-comune-di-milano.html

Luther Blisset * (**movimento**) Commentatore certificato 02.07.11 09:24| 
 |
Rispondi al commento

pizzicata la governatrice dell'Umbria

ti pareva...

Giorgio Major, Flowered Coast Commentatore certificato 02.07.11 09:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho dato un'occhiata alla manovra di Tremonti, ma mi riservo di approfondirla quando sarà definitiva,

bene

tasserà le transazioni finanziarie ad esclusione dei bot per spostare parte del risparmio sui titoli di stato

rivolta degli operatori finanziari che ne hanno le palle piene pure loro

ha deciso di superare Bersani sugli ordini professionali inventandosi la riforma degli esami di stato degli avvocati e comemrcialisti

saranno soppressi gli esami di stato e gli ordini rimarranno.

qualcuno ha scritto "non troppi avvocati ma tutti avvocati"

stiamo parlando delle due categorie più numerose in italia dopo i medici. E' impazzito poveretto.


C'è da avere il terrore di quello che potrebbe inventarsi Bersani.

Tutto pur di non azzerare i costi di questa politica ladra e mafiosa.


Saluto!

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 02.07.11 09:19| 
 |
Rispondi al commento

Questi parlano di mercato, riforme ma a loro non li sfiora mai. Gli effetti delle loro meravigliose idee cadono sempre sui cittadini. Pensano ancora di dare un contentino e tutti buoni. Ancora devono capire che il mondo va avanti ed è andato avanti nonostante loro e che con le buone o le cattive li faremo cambiare.

Giovanni F. Commentatore certificato 02.07.11 09:10| 
 |
Rispondi al commento

Rifiuti a Napoli, Calderoli si candida a commissario-lanciafiamme

"..Io comunque ..se me lo chiedono sono disponibile ad andare a fare il commissario per l'immondizia a Napoli.
Tanto tutto quello che dovevo fare nella vita l'ho fatto e anche se mi ammazzano non ho problemi.

Pero' sappiano che io a Napoli ci vado armato e non porgo l'altra guancia.

Vado li' e faccio i buchi, faccio i termovalorizzatori. Punto. Se poi arriva la Camorra e spara, sparo anch'io.

Vediamo chi resta in piedi.

E se non riesco a fare i termovalorizzatori tiro fuori i lanciafiamme cosi' libero le strade.."

(da un'intervista a repubblica)

Questa è gente che GOVERNA e viente votata al nord!
Dice che viene armato a Napoli.. ahahaha
Mi ha ricordato Claudio Bisio nel film "benvenuti al sud".
Davvero solo un coglione puo' pensare queste cose.
Se poi ha deciso di suicidarsi e fare il martire non mi dispiace, ma che vada in Libia, ci lasci in pace che i problemi SERI noi ce li risolviamo da SOLI! Basta che tutta la cricca di truffaldini politico-massoni-camorristi si tolga dalle palle.

Buondì

Luther Blisset * (**movimento**) Commentatore certificato 02.07.11 09:07| 
 |
Rispondi al commento

Se puoi non perdere la testa quando tutti attorno a te
L' hanno perduta e te ne incolpano,
Se puoi ancora credere in te stesso, quando più nessuno crede in te,
E tuttavia ti chiedi se non abbiano ragione gli altri e torto tu.
Se puoi attendere con calma ciò che ti spetta
o se, perseguitato, non pagare
odio con odio, offesa con vendetta,
senza per questo abbandonarti al gusto di stimarti santo tra i santi, e tra i giusti il giusto.

Se puoi sognare, e tuttavia non perderti nelle reti del sogno,
Se puoi pensare senza tutto concedere al pensiero;
Se puoi fissare in volto trionfo e disonore,
E senza per questo spalancare il cuore a nessuno dei due.
Se senza batter ciglio puoi il tuo vero vedere fatto menzogna sulle labbra dell'insincero,
E di colpo crollare quanto hai caro per tosto ricomporlo con amaro coraggio.
Se in un solo colpo puoi rischiare tutto quanto hai avuto dalla vita e perderlo,
E poi ricominciare senza pentirti della tua partita;
Se potrai richiamare il tuo coraggio quando da un pezzo lo avrai dilapidato
E stare saldo quando sai che tu altro non puoi più fare,
Se non dirti "Su!".
Se puoi toccare il fango senza insozzarti
E dar la mano ai re senza esaltarti.
Se amico o nemico male potrà mai farti.
Se tutti gli uomini avrai cari ugualmente, ma più degli altri nessuno.

Se nel balzo saprai d'un solo istante
superare l'istante che non perdona,
Tua è allora la Terra, e tutto ciò che dona,
Allora sarai uomo, figlio mio.

Rudyard Kipling

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.07.11 08:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DEBITOCRAZIA: La Nuova Dittatura dell'UE

http://www.vocidallastrada.com/2011/07/debitocrazia-la-nuova-dittatura-dellue.html

Alba Kan 02.07.11 08:57| 
 |
Rispondi al commento

---Taranto, sequestro a emittente privata---

TARANTO - Militari del nucleo di polizia tributaria della Guardia di finanza di Taranto hanno eseguito un decreto di sequestro preventivo del valore di circa 900.000 euro nei confronti della società proprietaria dell'emittente televisiva Studio 100 tv, che ha la sede sociale a Taranto, in quanto avrebbe beneficiato indebitamente di contributi pubblici per il sostegno dell'informazione previsti dall'art. 45 della legge n. 448/98 erogati tramite il Corecom Puglia.

http://www.mister-x.it/notizie/ultime_oggi.asp?id=894534&ultime_notizie=Taranto,%20sequestro%20a%20emittente%20privata&category=Prima%20Pagina

La Guardia di Finanza dovrebbe fare delle indagini a larghissimo raggio su tutto il teritorio nazionale, perchè ho idea che sono tantissime le tv private che vivono di parassitismo e di truffe ai danni della comunità.
Quello di Studio 100 è solo la punta di un gigantesco iceberg!


Gino Lombardi 02.07.11 08:47| 
 |
Rispondi al commento

Mario Ricca

(Per coloro che insistono con questa storia che il tremo inquina meno dell’auto ma non mettono in conto che nella stretta Val di Susa si prospettano 20 anni di inquinamento per i lavori in corso e per di più col traforo di un monte ricco di amianto…)

Si consideri l’inquinamento prodotto dallo scavo e oltre. Bisognerà portare il materiale per la costruzione (viadotti, sede, rivestimento tunnel, materiale rotabile...).
E l’enorme quantità di materiale estratto dovrà essere smaltito e conterrà materiale tossico/nocivo perché con uranio e amianto. Ci vorrà una buona discarica.
Poi bisogna considerare l'inquinamento per la fabbricazione del cemento e l'impatto sui siti dai quali si estrarrà la ghiaia per il calcestruzzo. Non si conosce il progetto, ma qualche milione di tonnellate ci vorrà.

E tutto per cosa? Per niente

I passeggeri che da Torino andranno a Lione non sono preventivabili perché la linea diretta Torino-Lione è "veramente poco frequentata".
L'attuale linea ferroviaria è satura al 38% (cioè niente, perché non ci si è limitati a potenziarla?). Con la Tav sarà ancor più inutilizzata. Esiste un'autostrada, i camion passano il carico al treno e così arrivano in Francia. Ma solo il 2% dei trasportatori la usa.
Il 2%!!!
(Vi rendete conto che qui siamo su una direttrice morta??)
E, infine, la motivazione capitale: con 40 MLD da trovare in 3 anni, e col fatto che per fare quest’opera inutile aumenteranno le tasse (A NOI!!!!) si chiede: ma è proprio il caso che si spendano i 22 miliardi preventivati (gli altri preventivi di Tav si sono sforati anche di 5 volte, così farebbero 4500 euro a famiglia, 3 volte lo stipendio di un operaio) e per i quali il ritorno sarà impossibile?
(Lo calcola qualcuno quanto ci costerà in altre tasse quest'opera inutile?)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.07.11 08:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non si sa dove trovare 40 MLD? Si cominci dal monetizzare i beni della mafia!

Da IFQ:“A Catania i beni confiscati non vengono visti come un valore,ma come pesi e scartoffie Eppure la città ne ha bisogno,perché si trovano proprio in quartieri che necessitano di legalità e socialità per dare un’alternativa ai giovani” Si tratta di terreni e appartamenti, ma non mancano garage,palazzi e intere aree urbane.Gli ex proprietari portano cognomi importanti: Laudani,Ercolano,Santapaola...Ma i boss possono stare tranquilli:fanno in tempo ad uscire di galera e a non vedere traccia di legalità in casa loro (grazie Maroni!)Perché dal sequestro alla confisca passano dagli 8 ai 10 anni.A Catania si aspetta e poi,o si chiude il processo o i beni vengono dissequestrati o sono venduti e con tutta una serie di prestanomi ritornano al patrimonio mafioso” Lo dice Giusy Mascali, avv.associaz. antiracket ‘Libero Grassi’.Il tempo per l’assegnazione e si può arrivare a 15 anni.E non è detto che a quel punto si possa effettivamente prendere possesso del bene,che il più delle volte si trova in stato di abbandono ed è inagibile.La ristrutturazione toccherebbe al Comune,lo stesso che a fine 2008 aveva accumulato 357 milioni di buco,per poi respirare grazie ai 140 milioni del Cipe subito sollecitati da B.Ma a Catania i fondi per i beni confiscati non ci sono e,anche quando vengono stanziati sulla carta,non arrivano
La criminalità organizzata,lo dice la Corte dei conti,investe in attività economiche che vanno da quelle edilizie a quelle immobiliari,dalle commerciali alla grande distribuzione, ma soprattutto nell'edilizia «che permette di investire e riciclare somme ingenti con una certa facilità»:si abbatte il costo del personale, ricorrendo a caporalato e lavoro nero.La mafia altera le normali alterando le normali dinamiche competitive «indirizzando in maniera forzosa le scelte dei committenti»
Le tecniche di occultamento sono sempre più raffinate con reti fittissime di prestanone...

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.07.11 08:25| 
 |
Rispondi al commento

leggete questo:
http://www.nexusedizioni.it/apri/Argomenti/Economia/Lo-strano-caso-di-Dominic-Strauss-Khan/

pablo escobar 02.07.11 08:18| 
 |
Rispondi al commento

Uso sconsiderato delle AUTO BLU
Si parla tanto di crisi e di sacrifici ma questi fetenti non ci pensano nemmeno a ridurre la causa prima della crisi che sta nei loro privilegi e abusi, e i provvedimenti di Tremonti fanno davvero ridere, visto che poi saranno corretti fino a trasformarsi in ulteriori dilapidazioni della Casta, com’è sempre avvenuto
Si prenda l’esempio delle auto blu
Un’auto blu-blu costa all’anno in media (consumi, ammortamento, stazionamento e personale) 138.000 €, e una blu 79.800 €, una grigia 16.100. Per cui, contro quel che dichiara falsamente Brunetta, la spesa totale è di 1 miliardo di euro e il costo complessivo di tutto il personale addetto di 2, a cui è da aggiungere 1 miliardo per i servizi speciali e di vigilanza urbani nei quali sono impegnate altre 12.000 unità. In conclusione abbiamo 4 MLD buttati via (ma alcuni dicono chi si arriva a 5), come nessuno stato europeo fa e che Tremonti non ha nessuna intenzione di eliminare (e pensiamo a quanta sofferenza questo Governo impone per arraffare i 600 milioni europei per la TAV che poi sono da spartire con la Francia!), nessuno stato europeo ha un lusso simile ma Tremonti non ci pensa nemmeno ad abolirla come non ci pensa nemmeno ad abolire le Province che fanno 17 MLD l’anno.
Aggiungiamo che nel nostro Paese, ogni giorno, migliaia di dipendenti pubblici appartenenti alle Forze dell'ordine sono impiegati per proteggere centinaia di personalità sotto tutela. Una stima parla di 4000 uomini con 2000 vetture e che tutto questo tra stipendi, auto e carburante gravi sull'erario per oltre 250 milioni di euro l'anno
La cosa ridicola è che ora paghiamo anche l’auto blu a Scilipoti e Razzi per il fatto di aver "Cambiato CASACCA!"in soccorso al governo Berlusconi

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.07.11 08:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DI PIETRO
Col decreto sui rifiuti il governo Berlusconi ha superato se stesso. Un simile capolavoro di ambiguità e ipocrisia non si era forse mai visto. Il decreto c’è ma la Lega vota contro. Le Regioni devono dare una mano a Napoli nello smaltimento dei rifiuti, ma se non vogliono farlo non succede niente. Per le Regioni, infatti, il decreto è “facoltativo”. L’ennesima presa in giro a danno di chi già si trova in una situazione molto drammatica.

Con la farsa del decreto facoltativo, Berlusconi si è ancora una volta piegato ai voleri della Lega che prima ha imposto un testo quasi privo di ogni valore e poi ha rimarcato la propria posizione ostile a qualsiasi intervento a favore di Napoli votando ugualmente contro il decreto.

“La soluzione adottata dal governo è pilatesca” commenta Antonio Di Pietro. “Soltanto chi non ha il senso del limite e del ridicolo – prosegue il presidente dell’Idv - può immaginare facoltativo un decreto legge che, per definizione, ha valore cogente e immediato. E’ un’illogicità letterale e concettuale ancor prima che normativa”.

Di decreto “pilatesco e deludente” ha parlato anche il sindaco di Napoli Luigi de Magistris. “Ci aspettavamo –commenta il sindaco che il governo facesse qualcosa per Napoli e non lo ha fatto. E’ la solita balla di Berlusconi che farà individuare a un commissario discariche e termovalorizzatori. Ma noi renderemo Napoli sempre più autonoma”.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.07.11 07:40| 
 |
Rispondi al commento

visto che a quanto pare i conti pubblici italiani stanno andando a rotoli, il ministro Tremonti che io personalmente ritengo persona capace e per quanto mi è dato sapere corretta , nella manovra annunciata , fra i vari tagli alla spesa pubblica non mi sembra di aver notato, almeno se non vado errato, alcuna eliminazione delle sovvenzioni da parte dello stato ai vari giornali e pubblicazioni come pure i finanziamenti pubblici ai partiti. cosa è stata forse una dimenticanza??? salutoni canearchi

archimede longo 02.07.11 07:35| 
 |
Rispondi al commento

angelino alfano segretario politico del partito dell'amore.
liberamente scelto dalla platea all'unanimità.
il segretario del partito degli onesti.
berlusconi fa un passo indietro e si mette in un angolo.

ma dopo tutte ste cazzate che ho scritto, come faccia dirvi:

BUONGIORNO, SBULLONATO POPOLO!

il Mandi Commentatore certificato 02.07.11 07:23| 
 |
Rispondi al commento

A Reggio Emilia e a Milano sono stati inaugurati nuovi ristoranti ROADHOUSE GRILL, che fanno parte del Gruppo Cremonini
Vi ricordo che il gruppo Cremonini, come testimoniato da inchieste di REPORT (Rai 3) e come sostenuto anche da Beppe Grillo, è un'azienda che nel corso degli anni si è distinta per una serie di azioni illegali e anche criminali.
Per citarne alcune:
- vendere carne di bovini di oltre 17 anni come carne di bovini inferiore ai 24 mesi di età (tale carne è finita negli omogeneizzati per bambini!)
- vendere svariate tonnellate di carne in scatola avariata a Paesi poveri(guadagnando su incentivi europei per tali esportazioni), tra cui la Russia (dove Report ha raccontato della morte di un 12enne dovuta al consumo di tale carne contenente botulino) e Cuba.
Per la morte in Russia un intermediario della Cremonini ha pagato 150.000 euro per evitare una denuncia e il blocco delle importazioni in Russia.

Al momento dell'indagine fatta da Report, la carne che il governo cubano ha respinto dopo alcune analisi (che confermavano le pessime condizioni di diversi lotti di carne) era stata imbarcata su una nave, ma non per riportarla in Italia per la distruzione.

La nave era destinata all'Angola. La carne avariata verrà distrutta o venduta agli angolani?

Per questo motivo vi invito a non recarvi nei ristoranti ROADHOUSE GRILL, a
divulgare questa mail, a boicottare anche le altre aziende del gruppo Cremonini che sono:

Autogrill MOTO
carne MONTANA
bar e ristoranti CHEF EXPRESS (treni e aeroporti)
salumi IBISE'
carni INALCA
supermercati MARR (diffusi soprattutto in Romagna e Marche)
NB: la carne bovina utilizzata in Italia dai Mc'Donalds, è fornita dal Gruppo Cremonini

viviana v., Bologna Commentatore certificato 02.07.11 06:51| 
 |
Rispondi al commento

Mi scuso con tutti i blogger,per sfogo sulla lega,mi ero promesso di non essere scurrile,ma le BESTIALITA'non le posso sentire,poi sugli orsi,ma andiamo laaaaaa..........!!!Comunque lega nord e' una piaga per il nord!!!!!LIBERTA'.......NOTAV/5STELLE

alberto pepe, torino Commentatore certificato 02.07.11 06:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

lo dico come provocazione ma forse vedendo la grexia spaventata da un piccolissimo paese sempre in guerra che non si capisce come fa a trovare sempre soldi per campare mi vien da penare che nonostante tutto hittler qualcosa ci aveva azzeccato.

bruno bassi 02.07.11 03:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nulla più può maravigliarci, che i sette nani abbiano brutalizzato la Biancaneve già si sa, che poi il capro espiatorio addossato alla vecchia matrigna ci stia è indubbio. Ma che poi sto principe azzurro, sia pur taumaturgo, sia anche un un gran cornuto, indubbio lo è altrettanto. Allora!! Perchè non affidare tutta l'economia europea ed anche ultraeuropea alla biondina anzichè dare un ministero alla brunetta??

telocaccio giovanni 02.07.11 02:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

domanda....


ma Margherita Boniver a cosa serve?

perché è sempre li?

chi la vota?

chi la vuole?

meglio o peggio di pannella?


boh!

bruno bassi 02.07.11 02:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non mi sembra che ci fosse stato bisogno di aver lavorato per KGB, per capire che è stata tutta una messa in scena.

Bah!

Blue Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.07.11 02:38| 
 |
Rispondi al commento

"lupo ulalà e castello ulilì"

Notte.

Giovanni Piuma Commentatore certificato 02.07.11 02:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I Leghisti hanno banchettato con carne d'orso?

Sicuramente la cena a base di Orso è stata fatta in onore delle diverse Associazioni padane ed in particolare della Scuola Orsetti padani, ideata e diretta da Manuela Marrone in Bossi.

http://associazionipadane.leganord.org/index2.htm

http://www.nidorsettipadani.org/

POveri Orsi e povera Padagna!

Qui la prima vera inchiesta che mette il dito nella "PIAGA LEGA NORD", il partito aziendina di Umberto Bossi, che in quasi 30 anni s'è caratterizzato per:
1- Aver ottenuto zero risultati;
2- Essersi trasformato in un partito-casta;
3- Gridare "Roma Ladrona", vivendo però coi soldi (moltissimi) dei contribuenti elargiti dalla stessa Roma ai leghisti;
4- Essersi trasformato in un marchingeno lottizzatorio tale e quale i suoi "cosiddetti avversari politici";
5- Aver stuprato il nobile concetto federalista.

http://www.movimentolibertario.it/index.php?option=com_content&view=article&id=9341:bossi-e-qil-lumbard-biografiapolitica-del-piu-grande-illusionista-padanoq&catid=1:latest-news

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.07.11 01:58| 
 |
Rispondi al commento

Ora che Angelino Alfano è il nuovo successore di Benito Berlusconi, alle prossime politiche non so più per chi voterò. Confusione.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.07.11 01:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1- OGGI IL CONSIGLIO NAZIONALE PDL HA PROMESSO L’IMPOSSIBILE: IL "PARTITO DEGLI ONESTI" -

2- SBIRCIANDO A VOLO DI UCCELLO TRA I MILLE DELEGATI SI SCOPRE CHE IL SOLO PARTITO CHE IL GENIO SPERMATICO DEL CAVALIER POMPETTA abbia creato SI CHIAMA "FORZA GNOCCA" -

3- LA PIù FOTOGRAFATA è OVVIAMENTE MINI MINOR MINETTI, TALLONATA DALLA SANTADECHé, BARBARA MATERA E ANNA GRAZIA CALABRIA EX AEQUO, A SEGUIRE LA TOPOLONA ELVIRA SAVINO E LA MINZOLINATA GABRIELLINA GIAMMANCO, LE MEJO TARDONE CHE MAI RENATONA POLVERINI E LA NASORIFATTA ANNAMARIA BERNINI, LE SERIOSE BARBARA SALTAMARTINI E NUNZIA DE GIROLAMO, LA BOMBASTICA EX TINTOBRASSINA CECCACCI RUBINO, KATIA POLIDORI E LA CONFETTIERA PELINO CHIUDONO IL GRUPPONE -

4- ECCO, COME DAGOSPIA, SIAMO ORGOGLIOSI DI AVER BATTEZZATO IL PARTITO CHE DA VENT’ANNI DA’ LAVORO A TANTE POVERE MA BELLE FANCIULLE E SIGNORE SENZA ARTE Né PARTE -


http://www.dagospia.com/rubrica-5/cafonal/articolo-27324.htm


che ammasso di SERVE...mi fermo che è meglio..

ENZO D., BARI Commentatore certificato 02.07.11 01:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a me questa macchiolina rossa mi ricorda quella
specie appena visibile di acaro che da bambino
molto piccolo riuscivo a vedere e....come si fa a riappropriarsi del senso più grande che essa rappresentava? così me pare di cattivo auspicio, non che sia superstizioso ma si sa che pianeti e stelle non hanno buona influenza in terra. Liberateci dall'errore della macchiolina!!! Ringraziando fin d'ora.

Mario L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.07.11 01:43| 
 |
Rispondi al commento

ad esempio la telefonia mobile dovrebbe essere pubblica gestita dallo stato


alfano: "Dobbiamo fare un partito serio"


Anche lui si è accorto che il PD+L non è serio e perciò va rifatto!


HA HA HA HA

bruno bassi 02.07.11 01:31| 
 |
Rispondi al commento

una legge sbagliata dentro un stato è come un cancro dentro un corpo umano e può far danni piccoli o grandi.

Il problema è quando le leggi sbagliate sono troppe e allora ci si trova in uno Stato di meststasi.

Altra anlogia sarebbe come dire che una bella ferrarri degli anni passati che ha dovuto subire decine e decine e forse centinaia di interventi di modifica da parte di ingeneri dementi o falsi ingegneri.


Lo stato italiano è in questa istuzione tantoché le odiate leggi fasciste erano forse meglio di ora, o per lo meno obsolete ma funzionali.

sarebbe da fare un RESET tornando ai codici Rocco con le sole modifiche per renderli compatibili con la costituzione e poi da li partire per analizzare tutto quel che è stato mal legiferato fino ai giorni nostri.

Le nuove leggi peggiori riguardano le autonomie perché quando si tratta di fa valere i diritti delle comunità municipali scccedono cose come in val di susa e invece quando si tratta di impedire le follie di quei comununi che fanno saprire tutti i parcheggi gratis e addirittura spendono fior di milioni di euro per allestire parcheggi a pagamento illegali ( lo sanno tutti anche striscia la notizia) allora non c'è verso di fermare questi veri e propri abusi di potere.

Ancor peggio quando si trovano aziende di gestione dell'acqua che triplicano le bollette e addirittura non pagano la concessione ai comuni!!!!

bruno bassi 02.07.11 01:27| 
 |
Rispondi al commento

le banche stanno rovinando il mondo

Il genio umano Sano e positivo deve trovare qualcue nuovo meccanismo per sostituire le banche con qualcosa ( non so cosa ) di più giusto ed efficiente!

atrimenti sarà la fine

bruno bassi 02.07.11 01:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se la frncia non riuscirà a liberarsi di quel "cancro" che gli hanno messo come presidente (anche peggio del nano e solo apparentemente più credibile perché meno artetriosclerotico) vedrete che brutta fine farà il popolo francese!

bruno bassi 02.07.11 01:02| 
 |
Rispondi al commento

...Prima De Villepin...adesso Strauss Khan...
certo che...il "nano" francese ci dà giù
di brutto quando vuole.....!

Purtroppo per lui la sua popolarità in
Francia è al 19%...alle prossime elezioni
presidenziali bisogna che s'inventi qq cosa
di grosso per farsi rieleggere...

Ma credo che la Francia non sia l'Italia,
dove davvero tutto è possibile...anche
l'irreale.

Comunque aveva ragione Beppe......
Sarkozy era già "cattivello di suo",ma
è stato certamente influenzato da
qualcuno...o qualcosa....!
Maurizio Tesei

maurizio tesei 02.07.11 01:00| 
 |
Rispondi al commento

la storia della Val di Susa sara' la fine del MoVimento 5 Stelle...

ci saranno scontri con la polizia,i Media ci etichetteranno come estremisti/terroristi,che non vogliono lo sviluppo dell' Italia ed il LAVORO per gli Italiani..

stiamo aprendo un portone al PD/PDL per distruggerci mediaticamente..

la storia che si ripete...


ENZO D., BARI Commentatore certificato 02.07.11 00:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL GRILLO PARLANTE DI BEPPE -

LA MENTE DEL MOVIMENTO 5 STELLE È GIANROBERTO CASALEGGIO, GURU DEI SOCIAL NETWORK E GESTORE DEL BLOG -

LA CASALEGGIO ASSOCIATI CURA TUTTE LE PUBBLICAZIONI, IN RETE E NON, DELL’EX COMICO (TRA I CLIENTI C’È ANCHE DI PIETRO) -

GLI EX PICCOLI FANS DI BEPPE MALSOPPORTANO LA SUA PRESENZA ACCENTRATRICE E DI VENIRE CENSURATI DAI MEETUP OGNI VOLTA TENTANO DI POSTARE DOMANDE SCOMODE SUL GRADO DI DEMOCRAZIA INTERNA DEL MOVIMENTO…


http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/articolo-27320.htm


cosa scrivono di Noi..

ENZO D., BARI Commentatore certificato 02.07.11 00:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non credo sia possibile dichiararlo innocente.
L'accusa sussiste, DNA, i graffi, la tentata fuga.
Ci puo' essere materiale per il "character assassination" della cameriera, ma cio' non indebolisce l'accusa.

ℳov 5✰ Commentatore certificato 02.07.11 00:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUALCUNO QUI SA CHE STRAUSS KAHN HA DETTO PUBBLICAMENTE CHE IL DOLLARO NON PUò PIù ESSERE IL PANIERE VALUTARIO MONDIALE? E POI LO HANNO ARRESTATO CON QUELLA CHE ERA CHIARO FOSSE UNA ACCUSA FALSA

non copiarmi il nick rick () Commentatore certificato 02.07.11 00:38| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE

Aldo vuole la sua vecchia mail
la sua vecchia tata
e il suo vecchio
biberon.

Vedi di fare uno sforzo - quando sEi al cesso - anche per Aldo.

E' QUESTIONE DI VITA O DI MORTE.
ah!ah!ah!

'notte al BLOG


ot musicale

http://www.youtube.com/watch?v=R3rnxQBizoU

GIMME SHELTER by Rolling Stones

Oh, una tempesta sta minacciando proprio la mia vita oggi
Se non trovo un rifugio, oh sì spariro'
La guerra, ragazzi, è a solo uno sparo da qui, è a solo uno sparo da qui
La guerra, ragazzi, è a solo uno sparo da qui, è a solo uno sparo da qui


Vedi il fuoco sta spazzando proprio la nostra strada
Brucia come un tappeto di carbone rosso, il toro impazzito ha perso la strada
La guerra, ragazzi, è a solo uno sparo da qui, è a solo uno sparo da qui
La guerra, ragazzi, è a solo uno sparo da qui, è a solo uno sparo da qui


Stupro, omicidio, è a solo uno sparo da qui, è a solo uno sparo da qui
Stupro, omicidio, è a solo uno sparo da qui, è a solo uno sparo da qui


Mmm, l'alluvione sta minacciando proprio la mia vita oggi
Dammi, dammi rifugio o io spariro'

La guerra, ragazzi, è a solo uno sparo da qui, è a solo uno sparo da qui
E' a solo uno sparo da qui, è a solo uno sparo da qui
E' a solo uno sparo da qui, è a solo uno sparo da qui


Ti dico amore, sorella, è lontano solo un bacio, è lontano solo un bacio da qui
E' lontano solo un bacio da qui, è lontano solo un bacio da qui, un bacio da qui.

la grafica comprende anche le proteste studentesche in Italia






maro sowclett Commentatore certificato 02.07.11 00:18| 
 |
Rispondi al commento

COMPLOTTO? MAH!...

Per essere un complotto, occorre che chi recitò la farsa della vittima sia d'accordo con l'autore del complotto, altrimenti come si concilia? Se le cose stanno così, non vedo come questa cameriera possa non rivelare l'anello del complotto che l'ha contattata.

Ho la sensazione che il mandante del complotto, se c'è, non possa dormire tranquillo.

Max Stirner


Ma che scoperta caro beppegrillo blog!!Quando questo tizio fu arrestato,personaggio che io personalmente non conoscevo affatto,ho sempre detto che era tutta una montatura.Mi sono preso delle critiche da persone che non hanno evidentemente mai viaggiato.Intanto quando sei in un hotel di una certa categoria non si azzarda nessuna cameriera ad entgrare in camera,entra solo e solamente quando metti il cartello fuori dalla porta,per cui gia' la cosa puzzava.Uno come strauss kan ha un budget che permette di trombarsi escort da 3000 euro all'ora,in quel caso a rompere le balle a una tizia che dimostra il doppio della sua eta' non ci vai.....
Tutti a dargli sotto dieci minuti dopo l'arresto,manco fosse il mostro di firenze.Chiaro la cosa puzzava.Mi dispiace che questo blog non abbia dato il dovuto risalto a questa inchiesta finta e costruita,figlia di una fiinta democrazia e di succesioni al potere fatte con gli scandali finti.

Alessandro Gabrielli, Velletri Commentatore certificato 02.07.11 00:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quello che non capisco è perché DSK ha cercato di fuggire se era innocente

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.07.11 23:59| 
 |
Rispondi al commento

Strauss Khan
E' UN UOMO LIBERO

Anche Mike Tyson è un uomo libero.

La differenza fra i due è che Mike
ha qualche tatuaggio in viso.

^_^


http://www.disinformazione.it/agcom_legge_bavaglio.htm

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 01.07.11 23:47| 
 |
Rispondi al commento

Ma ci vogliamo rendere conto o no che dietro tutto
quello che sta accadendo c'è una "grande regia" di potenti folli che manipola tutto? Che altro devono fare per farci prendere coscienza? E' già troppo tardi.

Stefano P. 01.07.11 23:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io ho sospettato da subito che si trattasse di un complotto, dal basso della mia terza media ho capito che era una messa in scena al fine di screditarlo e buttargli merda addosso. Pero qui lo avete messo in corce sia tu che Travaglio

ALEZ A. Commentatore certificato 01.07.11 23:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da vedere

De Magistris che nomina Bossi....spassoso.

p.s.
mi perdonino quelli che hanno Luigi DM sulle scatole!

Ettore F., Arezzo Commentatore certificato 01.07.11 23:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

angyemc@email.it-a proposito di strass kan ,signor sarkosi'ma che schifo!!!!
ma non avete paura neanche un po',ricordate quando si inquietano i francesi,rivoluzione, ghigliottina.io ne terrei conto.

angela mc keever, roma Commentatore certificato 01.07.11 23:07| 
 |
Rispondi al commento

Chiunque sia il direttore de FMI

SONO SOLO DEI GRANDI FIGLI DI PUTTANA


Fanno solo gli interessi dei più ricchi del mondo

le 500 famiglie + ricche

GIULIO RECCO, ANCONA Commentatore certificato 01.07.11 23:07| 
 |
Rispondi al commento

fa bene Roob a sputtanarvi su FB !

almeno si diverte con le "scelleratezze" di Spina!

...ma davvero pensate che "giocate" con le "meg"
o le ivane ...varie ????

ho pure "condanne" da scontare con 'sto governo
del cazzo a cui leccate i coglioni!
merdacce fetenti !


Alle agenzie mondiali di rating la manovra economica italiana non va bene...è una furbata...pochi spiccioli di tagli ora poi fra due anni non si sa...siete i soliti furbasti...con 2000 miliardi di debiti state lì a cincischiare.......vi bastoneremo declassandovi... poi al resto penserà la speculazione finanziaria...i vostri titoli non li comprerà più nessuno...allora mettiamoci già le cinture!!

marco aurelio, reggio emilia Commentatore certificato 01.07.11 22:56| 
 |
Rispondi al commento

Ippolita zecca GRAZIE del post che hai scritto!!!!LEGA NORD PARASSITI dell'Italia,amati nel nord da dei EMERITI DEFICENTI......tanto l'INFERNO gia' li aspetta,e le pagheranno tutte con gli interessi!!!MAURIZIO FUGATTI LEGHISTA di M....spero che trovi un ORSO che ti SBRANI VIVO e lentamente,devi soffrire come tutta la tua razza di MORTIDEMONI,ti auguro una Morte lenta e dolorosa!!!!SCUSATE ma me devo sfoga'.........!LEGANORD la Lega dei Cxxxxxxx......da bossi trota castelli maroni calderoli borghezio FUGATTI quanti SACCHI di MERDA FUMANTE,anzi la Merda ha una sua utilita',loro invece non ne hanno nessuna,offendo la Merda scusate!!!LA PADANIA col tricolore ci puliamo il culo noi siamo la salvezza del nord etc etc.........ma andate a farvi inculare da un negrone PORCI!!!!SIETE FASULLI-PATETICI-e senza SPERANZA,voi non siete la Salvezza del Nord,Siete la Rovina,del nord e dell'Italia....MAFIOSI N'ANDRINI!!!HAI PROBLEMI DI STOMACO....VUOI VOMITARE....SII E PENSA ALLA LEGA....e vedrai che butterai l'anima all'Inferno....AHAHAHAHAHAH!!!!!PRRRRRRRRRR........LIBERTA'AAAAAA e basta con lega SVEGLIAAAAAA.......

alberto pepe, torino Commentatore certificato 01.07.11 22:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA TRIPLICE ALLENZA & cobas
(CGIL, CISL E UIL)

Quote latte, Cobas condannati
L'opposizione: "Cota chieda scusa"

Sono 22 le condanne inflitte dalla Corte d'appello di Torino per la maxitruffa da oltre 200 milioni. A dicembre la Regione aveva rinunciato a costituirsi parte civile. E ora la minoranza insorge. Placido (Pd): "Il Piemonte paga duramente". Cerutti (Sel): "Cota incapace"

Quella dei cosiddetti Cobas del latte non era soltanto una truffa da oltre 200 milioni. Dietro quel meccanismo che faceva sparire agli occhi dello Stato e dell'Unione europea ettolitri ed ettolitri di prodotto c'era una vera associazione a delinquere. Per questo motivo la corte d'appello di Torino ha reso ancora più aspre le condanne già emesse in primo grado dal tribunale di Saluzzo. All'ex europarlamentare della Lega Nord Giovanni Robusti è stata inflitta la pena più elevata, ossia quattro anni e mezzo di carcere, uno in più rispetto alla sentenza precedente. Altre 19 persone, ritenute il cuore del meccanismo fraudolento, sono state condannate ad almeno un anno di galera, mentre ad altri due agricoltori sono state inflitte pene minori.
(S. Parola)

...


ANDATE CON I COBAS:
"dove ci sono soldi ci sono ladri"

^__^



Sarkozy strattonato con violenza
(30 giugno 2011)

Il presidente francese è stato afferrato e scosso con forza da un uomo durante una visita a Brax, nell'Alta Garonna. Sarkozy stava stringendo le mani ad alcuni cittadini riuniti dietro a una transenna, quando l'uomo - che ha fatto il gesto di tendergli la mano - lo ha bruscamente afferrato per la giacca tirandolo con violenza verso di lui, lasciando spiazzate le guardie del corpo; l'aggressore è stato subito bloccato.


http://tv.repubblica.it/mondo/sarkozy-strattonato-con-violenza/71790?video

---

Con violenza?

Paolo Rivera Commentatore certificato 01.07.11 22:46| 
 |
Rispondi al commento

D'ispidi ceffi
in cor ripieni,
d'astute brame e denari,
s'è rimpinzita la tua soglia.
d'artigli accuminati
hanno le mani,
volti d'avvoltoi,
stampati in mille modi:
non più gloria,
non più arte,
non più amore.

dario ciccale 01.07.11 22:41| 
 |
Rispondi al commento

SONO ANDREA PRADOLIN ARTIGIANO AUTOTRASPORTATORE: LASCIAMO ANDARE IL MONDO COME STA E NON DOBBIAMO ESSERE TUTTI CONTRO DI TUTTO, CARO BEPPE TU STAI DALLA PARTE DI TUTTO CONTRO TUTTO MA PER CORTESIA FAI E PROPONI LA RICETTA DEL TUO CREDO LIBERALE E GOVERNA AL POSTO DI QUESTA CASTA MA PER CORTESIA DIMOSTRALO A ME CHE ANCHE SONO UN CATTIVO PAGATORE E DICONO CHE NON MERITO DI ESSERE IN QUESTO SISTEMA ECONOMICO IN QUANTO SONO IN PERDITA MA RIESCO A FARE MANTENERE 5 FAMIGLIE CINQUE E DO ALL'INDOTTO PER ALTRE TRE FAMIGLIE E RIESCO A PAGARE LE TASSE CI FAI HO CI SEI DIMOSTRA ALLA POVERA GENTE QUELLO CHE VORRESTI REALIZZARE OPPURE è POLICIZZATO PURE IL TUO MOVIMENTO CINQUE STELLE. CORDIALI SALUTI

andrea pradolin 01.07.11 22:38| 
 |
Rispondi al commento

ws > News Lega Nord, banchetto con carne di orso
Proteste di verdi, animalisti e ministri
01 luglio, 21:20
(ANSA) - ROMA, 1 LUG - Un banchetto della Lega Nord in Trentino a base di carne d'orso . L'iniziativa, annunciata dal deputato del Carroccio Maurizio Fugatti, segretario della Lega Nord Trentino e' stata organizzata per protestare contro il programma Life Ursus, che prevede l'insediamento dei plantigradi nelle montagne trentine. Per tutelare le popolazioni nelle zone di montagna dalle continue visite degli orsi, noi preferiamo consumarli in questo modo''.

MA FATE SEMPRE PIU' SCHIFO - MALEDETTI BASTARDI

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 01.07.11 22:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di PIETRO
Zitta, zitta, senza dire niente a nessuno, l’Agcom si prepara a lanciare la prima offensiva in grande stile contro la libertà della Rete. Dal 6 luglio entrerà in vigore una delibera grazie alla quale, se un detentore di copyright denuncerà all’Agcom stessa un sito per violazione del diritto d’autore, l’Autorithy potrà chiedere al gestore la rimozione dei contenuti indicati entro 48 ore e, se ciò non avverrà , oscurare il sito senza bisogno di rivolgersi all’autorità giudiziaria.
In questa norma ci sono almeno tre elementi inaccettabili anche per chi, come me, ritiene che il diritto d’autore vada protetto e garantito. Il primo è che non si può oscurare un sito o rimuovere d’autorità un contenuto senza che a deciderlo sia l’autorità giudiziaria. In caso contrario si affiderebbe infatti all’Authority un potere di censura illimitato e incontrollato. La presenza del giudice garantisce il diritto, la sua assenza rende possibile e forse probabile l’arbitrio.
In secondo luogo, la tabella fissata dall’Agcom nega di fatto il diritto alla difesa dei siti “incriminati”. Con un margine di due giorni, e cinque di contraddittorio prima dell’oscuramento, non c’è nemmeno il tempo di preparare le carte per sostenere le proprie ragioni che già ti ritrovi oscurato. E che cosa succede se il sito, come spesso capita sulla Rete, è estero? Con i tempi concessi dall’Agcom non avrebbe nemmeno il tempo di essere avvertito dell’imminente oscuramento!
Infine, la regola fissata dall’Authority è cieca. Nel senso che non distingue tra i differenti tipi di siti, come se una banca dati o un sito privato fossero la stessa cosa o come se si potessero valutare allo stesso modo un sito costruito a scopo di lucro e uno che quello scopo non ce l’ha.

(segue)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 01.07.11 22:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stavo leggendo Dagospia e mi ha incuriosito questo post e me lo sono andato a leggere perchè parlava di beppe....: http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/articolo-27320.htm
E poi c'era il riferimento a questo articolo: http://gilioli.blogautore.espresso.repubblica.it/2011/06/17/serenetta-beppe-e-il-m5s/
Qualcuno del movimento mi può spiegare chi è questa Serenetta ? Vedere questi articoli in quella macchina del fango contro Grillo e il mv5s che si chiama espresso mi fà solo venire voglia di vomitare!

Alessandro P., Bologna Commentatore certificato 01.07.11 22:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Satanismo non è un’invenzione Cristiana.
Il Satanismo precede il Cristianesimo e tutte le altre religioni.
Il Satanismo non riguarda gnomi, folletti, vampiri , mostri di Halloween ed altre entità relative.
Il Satanismo non riguarda il “male.
Il Satanismo non è un’invenzione, tanto meno una “reazione” al Cristianesimo.
Il Satanismo non è una creazione di Anton Lavey.
Il Satanismo non riguarda la morte.
Il vero Satanismo riguarda l’elevazione ed il potenziamento dell’umanità per raggiungere l’uguaglianza con gli Dei, che era l’intenzione del nostro Vero Creatore (Satana).

Christian Rosenkranz Commentatore certificato 01.07.11 22:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, ok, può essere benissimo che l'abbiano incastrato. In ogni caso Strauss Khan non è mai stato un angioletto. Sono lotte di potere senza esclusione di colpi. Potere e moralità raramente vanno d'accordo.

gianni 01.07.11 22:09| 
 |
Rispondi al commento

DOMENICA 3 LUGLIO MANIFESTAZIONE NAZIONALE NOTAV A CHIOMONTE.......siate numerosi!!!Da GIAGLIONE partiranno NOTAV VALSUSA;dal FORTE di EXILLES partiranno NOTAV da tutta ITALIA e ESTERO......per poi ritrovarci tutti insieme!!!INIZIO MANIFESTAZIONE ore 09:00!!!!Andate su siti NOTAV e MOVIMENTO 5 STELLE PIEMONTE per orari treni e bus,più informazioni su campeggi etc.;oltre a COMUNICATI APPELLI URGENTI da far GIRARE!!!!NOTAV "NO AL MOSTRO".......FIERO D'ESSER NOTAV a VITA......!Ulteriori informazioni verranno date anche da RADIOBLACKOUT.....che ringrazio tanto per lavoro che svolgono in difesa della LIBERA e VERA INFORMAZIONE,contro ogni tipo di CENSURE!!!!Non è finita e non finirà mai.....non riusciranno ad UCCIDERE la VALLE....W l'AMBIENTE SEMPRE....LA TAV è INUTILE ed è MORTE in tanti sensi!!!!LIBERTàààààààà.......Verità e Vita NOTAV!!!!!La TAV la SUPERTRUFFA verso il POPOLO.......A SARà DURA!!!!!!!

alberto pepe, torino Commentatore certificato 01.07.11 22:01| 
 |
Rispondi al commento

Ho trovato queste notizie ma non ne conosco la data esatta, né sapete qualcosa?

“SFIGA ATOMICA 2011”

I generatori elettrici diesel d’emergenza sono entrati in funzione poco fa a Fort Calhoun, la centrale nucleare del Nebraska negli Stati Uniti assediata dall’inondazione.

L’acqua ha travolto le barriere poste a protezione dell’impianto e non c’è più l’allacciamento alla corrente elettrica.

Non c’è dispersione di radioattività. Ma ci sono preoccupazioni: i generatori diesel d’emergenza sono esattamente quelli che hanno fatto cilecca a Fukushima.

Sempre negli Stati Uniti è alta l'allerta sul laboratorio nucleare di Los Alamos, in New Mexico, che è minacciato da giorni da un vicino incendio di grosse proporzioni.

Paolo R. Commentatore certificato 01.07.11 22:00| 
 |
Rispondi al commento

Chissà perchè,qualcosa mi diceva che sarebbe finita così!questo "benefattore"DELL'UMANITà,non avrebbe mai potuto fare una cosa del genere,è roba da poveri stuprare,non è così?spero che qualche sballato,gli pianti una palla in bocca cal.45

claudio biscuola 01.07.11 21:58| 
 |
Rispondi al commento

Contro la delibera killer / 2
Luglio 1, 2011 Partita in ritardo, la campagna contro la delibera killer dell’Agcom è finalmente entrata nel vivo e sta crescendo d’intensità.
La notizia si sta diffondendo, almeno in rete, un po’ dappertutto su blog e social network. Una petizione contro la delibera ha superato le 140 mila firme. Alcuni personaggi istituzionali e politici hanno preso posizione chiedendo all’Agcom un ripensamento. Ma mancano all’appello ancora molti nomi e media tradizionali mostrano una certa ritrosia a dare uno spazio adeguato alla mobilitazione, compresi quelli che giustamente protestano contro la legge bavaglio sulle intercettazioni.
Ora c’è un appuntamento in piazza, a Roma, il 5 luglio. Qui la relativa pagina facebook. L’iniziativa che in un primo tempo si pensava di fare sabato 2 luglio confluisce dunque in quest’ appuntamento.
Chi non può partecipare direttamente, diffonda la notizia e trasmetta l’evento.
PIERO RICCA

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 01.07.11 21:58| 
 |
Rispondi al commento

Quando la prescrizione salva un pedofilo


Un cagliaritano ha abusato della nipote per dodici lunghi anni, la sua nipotina.

Come si può immaginare cosa abbia vissuto la piccola?

E' impossibile.
Come si fa a valutare quale sarà il futuro di questa bimba a cui è stato rubato tutto, l'infanzia, la fiducia, la vita.

La piccola aveva solo 4 anni, lui l'orco travestito da zio ha smesso quando la nipote aveva sedici anni.

E' stato processato e ritenuto colpevole, ma non andrà mai in carcere, perché il reato è prescritto, cancellato come non fosse mai esistito.

L'orco ora ha 46 anni ed è stato processato con rito abbreviato.

Il pm del tribunale di Cagliari, Rossana Allieri ha chiesto una condanna a quattro anni e quattro mesi di reclusione.

Le prove nei confronti dell'orco erano molte tra cui alcuni sms in cui chiedeva perdono.

Così si è scoperto un altro particolare raccapricciante, lo zio aveva abusato anche della sorella della vittima.

Ma l'uomo non pagherà con il carcere, il giudice Giorgio Altieri ha dovuto riconoscere la prescrzione.

La condanna esiste ma è come se fosse stato tutto cancellato con un colpo di spugna.

http://www.net1news.org/quando-la-prescrizione-salva-un-pedofilo.html

*****

Molti ancora oggi mettono in relazione prescrizione uguale a innocenza.

Bisogna abolire la prescrizione per i reati penali, chi si macchia di un delitto deve pagare come accade in tutti i paesi civili che si fregiano di questo nome.

silvanetta* . Commentatore certificato 01.07.11 21:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusi signor Manolo !

Chi sarebbe il suo "amico" Bernard ?
Arturo Labriola, Prato Carnico

=================================================
macche' domanda? Sei tu, mon petit cheri ami, bernardino'

Manolo, er mejo der Quarticciolo, amico di Bernard Commentatore certificato 01.07.11 21:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


La nostra storia 30 giugno 1927: le mondine in sciopero (30 Giugno 2011)
"Se otto ore vi sembran poche, provate voi a lavorar, e proverete la differenza tra lavorare e comandar."

Questo canto di lotta di fine ottocento e inizio novecento, che ancora oggi rimane famoso e anima la cultura popolare e militante, è stato composto dalle mondine del nord-ovest italiano, per chiedere la diminuzione della giornata lavorativa da dodici a otto ore.

Il 30 giugno 1927, 10.000 mondine scioperano nel vercellese, novarese e biellese, per difendere il proprio salario dalla riduzione del trenta percento, che agrari e dittatura fascista vogliono apportare.
Le mondine, sono le donne che nelle risaie lavorano per otto- dodici ore al giorno per "modare" il riso, con i piedi e le braccia totalmente immersi nell'acqua e martoriate dal sole e dagli insetti. Il lavoro della mondina inizia a giugno e finisce a metà luglio, ed è pagato una miseria, anche perchè essendo un lavoro "per donne" è sottinteso che sia pagato ancora meno di quello dei braccianti.
Il lavoro in risaia è duro, anzi durissimo, e costringe spesso le donne, molte giovanissime, a vivere nei casolari delle cascine vicine ai campi di riso. Questa situazione di miseria e sfruttamento offre però alle donne la possibilità di vivere un periodo dell'anno libere dal maschilismo domestico e quotidiano, offrendo reali possibilità di vivere momenti socialità femminile altra rispetto a quella vissuta dalle donne costrette a tornare in famiglia dopo il lavoro.
I primi scioperi delle mondine risalgono alla metà dell'ottocento, ma quello del 30 giugno del '27 è fra i più significativi del ciclo di lotte contadine sotto la dittatura fascista.
Da febbraio, a causa di una diminuzione dei prezzi del riso, il padronato agrario, in accordo con i rappresentanti dei sindacati fascisti, decide di diminuire i salari delle mondine del trenta percento.
Fra le mondine, le organizzazioni clandestine dei lavoratori e il PCI

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 01.07.11 21:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forse la Terra si chiederà cosa abbia fatto di male per esser popolata da una tale umanità che pensa solo a sfruttarla e distruggerla, a far guerre, al potere e al denaro, a dare in mano le Nazioni ad esseri insulsi, bugiardi e corrotti e a pretendere di essere chiamata ancora umanità...quando di umano non ha proprio nulla!

Mary C., Senigallia Commentatore certificato 01.07.11 21:44| 
 |
Rispondi al commento

A proposito del post sull'Islanda di Luca Curreri, di oggi 01.07.11 ore 21:02, mi sono accorta che RaiNews24 non indica le previsioni del tempo dell'Islanda, che di solito vengono trasmesse dalle 5 del mattino, o dalle 6, su Rai3. Chissà come mai?

MARIA M. Commentatore certificato 01.07.11 21:43| 
 |
Rispondi al commento

IL MARTIRIO DI FUKUSHIMA

di Ernesto Burgio - 30 Giugno 2011

Tracce di cesio 137 sono state rinvenute nelle urine di 15 persone residenti al di fuori della no-entry zone.

Tutti siamo potenzialmente a rischio, perché il cesio si fissa nei tessuti e contamina la catena alimentare.

Ed è dimostrato il passaggio dalla placenta al feto.


http://www.cadoinpiedi.it/2011/06/30/il_martirio_di_fukushima.html

silvanetta* . Commentatore certificato 01.07.11 21:37| 
 |
Rispondi al commento

Alfano segretario Pdl: 'Berlusconi rivincera''

SI SI RIVINCERA' :::::COL FISCETTO!

mario l 01.07.11 21:31| 
 |
Rispondi al commento


"Voglio il partito degli onesti!" ...
... ha annunciato alla folla il nuovo segretario del Pdl, Angelino Alfano. In prima fila ad applaudire entusiasti - tra i tanti pregiudicati - c'erano anche il condannato in secondo grado per Mafia, l'indagato per concorso esterno in associazione camorristica, illustri rappresentanti della P2, della P3 e della P4, l'imputata per induzione e favoreggiamento della prostituzione minorile, l'indagato per riciclaggio e favoreggiamento, il nostalgico fascista pluricondannato truffatore bancarottiere e sfruttatore di lavoro minorile, il corrotto ed il corruttore, quello della parentopoli romana e quello che gli hanno comprato casa a sua insaputa. Ah, e ovviamente Berlusconi.

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 01.07.11 21:30| 
 |
Rispondi al commento

@ Luther

Ti avevo già fatto i miei complimenti per il post di 2 gg fà sulle azioni da intraprendere contro AGCOM. E li confermo ora.
Condivido che un'uso sapiente della rete (come si suggerisce nell'articolo da te citato) è la vera svolta della web-democracy. Ma purtroppo noi italiani paghiamo un gap molto ampio nei confronti degli "stranieri" in termini di approccio alla rete con metodi di hackeraggio.
Per cui, anche se i siti da me citati rappresentano solo un piccolo passo per evolverci e strutturarci nella web-democracy, rappresentano un esempio da seguire ed una materia da approfondire e studiare seriamente.

Ciao

Damiano B. Commentatore certificato 01.07.11 21:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Emilia Romagna, Toscana, Marche Umbria, Puglia,
Sono disposte ad accogliere parte dei rifiuti di napoli!
Così si fa, questa è l'italia migliore!
Quando un fratello è in difficoltà non si polemizza,
prima si aiuta, poi eventualmente si discute!

l., ancona Commentatore certificato 01.07.11 21:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

come lo vedete MARCHIONNE?
io lo vedrei bene a pecorina.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 01.07.11 21:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DA NON CREDERE..........

IERI HO VISTO SCILIPOTI E RAZZI IN TRASFERTA....
DA PAURA.............!!DA PAURA............!!!!

RAZZI CHE SI DISPIACE DI NON AVER CONOSCIUTO LA "FRIZ" LADIE E NON LA FIRST LADIES.

L'ALTRO PAGLIACCIO DI MERDA FACEVA PISCIARE SOTTO DALLE RISATE........

SPERIAMO CHE SIA DA QUALCHE PARTE QUEL VIDEO......
DA NON CREDERE RAGAZZI.

KUMAONI LION 74 .......NON HO PIU' PAROLE

Kumaoni LIon 01.07.11 21:14| 
 |
Rispondi al commento

Ok, buona la "Mossa" del Cavallo.
Ma quale?
Della Cameriera figlia d'Ilio o del Pantalon del Khan?
No, per regolarmi...
Dopo Fukushima, succedon cose Strane , Ibride coi primi Caldi.
Una di Milano, sul Blog, aveva la Vagina del Cavallo in Fiamme.
Angelino che vuol Suicidare il Pdl aala stregua del Manson settario.
Nulla in confronto al mio Orto: mio Marito ha posto Cornette e Pomodori in promiscuita'.
Non so se aspettarmi Cornette Impomatate o Pomodori Cornuti...

Dai, è per smentir d'esser il solito CataFalco..!

enrico w., novara Commentatore certificato 01.07.11 21:14| 
 |
Rispondi al commento

Chavez ha un cancro...............
e morirà............e da noi?

LUIGI L., MAZARA DEL VALLO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.07.11 21:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Guardavo SCENARI su Rainews dedicato alle azioni no-power che corrono sul web.
Mi sono accorto quanto noi del M5S SIAMO INDIETRO !!

Guardate questi 2 gruppi internazionali capaci di bloccare siti e potere semplicemente via web:

AVAAZ.ORG: http://www.avaaz.org/it/

ANONYMOUS.ORG: http://anonops-ita.blogspot.com/

Hannobloccato il sito dell'AGCOM e da tempo conducono una lotta contro Telecom Italia.

Possiamo imparare tanto e collaborare con loro anzichè isolarci dal mondo...

Damiano B. Commentatore certificato 01.07.11 21:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro beppe,
In islanda sta succedendo qualcosa di straordinario. Tutti icittadini tramite internet e i social network stanno riscrivendo insieme la loro Costituzione, facendo riferimento sopratutto alla crisi economica che li ha colpiti come Stato e con le loro banche. Scriveranno degli articoli per evitare che una situazione del genere possa ripetersi, e non ritrovarsi piu nel dover pagare i debiti delle banche senza averne alcuna responsabilità nel loro default. Per fortuna tramite un referendum lorohanno detto di no, e con questa iniziAtiva, con l elezione di 25 saggi, guidati dalla rete, si avviano ad avere una democrazia dal basso molto piu forte di quella che avevano prima.

Luca Curreri 01.07.11 21:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ONOREVOLE DELL'Utri ....
ONOREVOLEEEEeeeeeeee!!!!!!

ONOREVOLE Scajola, a sua insaputa.
ONOREVOLEEEEeeeeeeee!!!!!!

ONOrevole Santa DE chè?
ONOREVOLEEEEeeeeeeee!!!!!!

ONOREVOLE MINETTI!
ONOREVOLEEEEEeeeeeeeeeeeee!!!!!!!!!!!!

Tutti INCONTRI DIS-Onorevoli!
BRUTTI Incontri!

http://tv.repubblica.it/politica/dalla-minetti-a-dell-utri-tutti-all-incoronazione-di-alfano/71854?video

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.07.11 20:58| 
 |
Rispondi al commento

Ivanona IORIO hai letto?

"""Camorra: IORIO rientra dalla Florida, arrestato. Ricercato un milione di euro in Svizzera."""

Non sei tu quella con la fissa dei cognomi?

Oh accipicchia… ma è uguale al tuo!

:-D

silvanetta* . Commentatore certificato 01.07.11 20:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Angiolino JOLIE rivolto a B.:

"NOi dobbiamo lavorare per un partito degli Onesti:
-Lei è stato perseguitato!
-Lei è stato perseguitato dalla giustizia !
-Lei è stato perseguitato dalla giustizia
E lo spiega agli astanti:
-Perchè nel '94 Lei aveva 58 anni e non è possibile che prima non le sia successo nulla!

Che il'Pdl diventi partito degli onesti'

Ma "con onestà" noi dobbiamo dire che "Non tutti lo sono!"

Alfano-1 luglio 2011
°°°

AH! AH! AH! AH! AH!
E Vittorio Mangano,già condannato in 1° grado, che ci faceva in casa di B. ad Arcore,con la sua famiglia?

Parla mamma Rosa:
"..la mafia minacciava di portare via i ragazzi. Silvio è stato avvertito da quello stalliere-Vittorio Mangano- che era lo stalliere della marchesa.
Silvio ha preso Arcore e questo è rimasto.Col tempo si vede che questo(Mangano)aveva dei rapporti...non lo so,(con Cosa Nostra, vista la condanna all'ergastolo) ed è stato avvisato che la Mafia(proprio così nella registrazione!) voleva portare via i ragazzi.. Allora,di notte, ha preso i bambini,la Carla(1^ moglie),il personale,e li ha portati in Svizzera,prima a Lugano,poi nella Svizzera tedesca e poi in una località nello Stretto di Gibilterra.Abbiamo dovuto scappare tutti per questa gente lì(Mafia), e noi siamo andati nella villa dei nostri parenti,a Caldè,e nessuno sapeva dove eravamo.Dopo,quando son tornati,sa,la lontananza vuol dir tanto!Quando hanno ricominciato ad andare a scuola i bambini,ormai l'unione...si sono divisi,lui ha preso per lei una tenuta in Inghilterra.
Veronica,in fondo ha avuto tutto.Ha una casa stupenda.Lei è molto intelligente,ha frequentato l'Accademia d'arte perchè era un'attrice.Con l'aiuto degli architetti e di tutto quello che Silvio le ha messo a disposizione ha fatto restaurare Macherio.Silvio l'aveva presa all'asta."(altra bugia a Mamma Rosa sulla casa di Macherio).

Tratto dal libro:
"Guzzanti VS Berlusconi".Ed.Aliberti-

!Questa è MUSICA aulica per le orecchie di chi s'INFORMA!

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.07.11 20:48| 
 |
Rispondi al commento

il pensionato compagno miliardario napolitano ..con i suoi 4 libretti di pensioni pagati dai lavoratori del nord :

monnezza a napoli :

Il governo deve fare di più.
Il Nord deve fare di più.
I leghisti sono egoisti.
I veneti sono razzisti.
Scommetto che anche io devo fare di più.
E per i napoletani neanche una parola.

Caterina Iannaccone Commentatore certificato 01.07.11 20:43| 
 
  • Currently 3.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nuovi aumenti per gas ed elettricita'e... non e'finita!

cristian rozzoni Commentatore certificato 01.07.11 20:38| 
 |
Rispondi al commento

http://tv.repubblica.it/le-inchieste/la-rinascita-della-canapa/71865?pagefrom=1

Paolo Piconi Piconi paolo (m.a.d.r.e.i.t.a.l.i.a.n.a.), Roma Commentatore certificato 01.07.11 20:36| 
 |
Rispondi al commento

Rifiuti, Napolitano firma il dl ma critica "Governo faccia di più"


Capisco che napolitano abbia un debole per napoli... ma la risposta giusta l'ha data Bossi : i napoletani non imparano mai


Il Capo dello Stato auspica che il governo adotti ogni ulteriore intervento necessario per assicurare l’effettivo superamento di una emergenza di rilevanza nazionale":

Napolitano evidentemente, ha un'interpretazione tutta sua sulla durata media o eccezionale di un'emergenza.

La rilevanza "nazionale" la vedo solo nel fatto che si vuol obbligare chi ha sempre fatto bene a levare le castagne dal fuoco di chi ha sempre fatto un beato cactus.

Il governo deve fare di più.
Il Nord deve fare di più.
I leghisti sono egoisti.
I veneti sono razzisti.
Scommetto che anche io devo fare di più.
E per i napoletani neanche una parola.

Caterina Iannaccone Commentatore certificato 01.07.11 20:36| 
 |
Rispondi al commento

http://tv.repubblica.it/dossier/emergenza-rifiuti-2010/giannino-i-problemi-di-napoli-li-risolve-il-vesuvio/71873/70157?pagefrom=1

Paolo Piconi Piconi paolo (m.a.d.r.e.i.t.a.l.i.a.n.a.), Roma Commentatore certificato 01.07.11 20:34| 
 |
Rispondi al commento

i SERVI del STATO (dei PADRONI) ne hanno ammazzato un altro.

http://milano.corriere.it/milano/notizie/cronaca/11_luglio_1/milano-ortomercato-varsavia-ucciso-190993766303.shtml

io sono estremamente favorevole alla vendita libera delle armi.
non si può mica andare più in giro tranquilli in questo paese, è pieno di assassini in divisa.
sarebbe bello avere l'opzione di affrontarli per una volta, se capitasse l'occasione, ad ARMI PARI.
servi vigliacchi e frustrati.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 01.07.11 20:28| 
 |
Rispondi al commento

AL FANO a capo del partito degli ONESTI?

possibile che quando serve non c'è mai un KAMIKAZE disponibile?

davide lak (davlak) Commentatore certificato 01.07.11 20:24| 
 |
Rispondi al commento

“AVE O SBULLONATO POPOLO D’ALLEVATORI DI TROTE”.

Povero, “VECCHIO TROMBONE ROMANO”, alias Umberto Bossi, urla, impreca e strilla, contro i rifiuti, contro la guerra e contro la manovra economica.

Ma poi quando si tratta di mettersi a tavola è il primo fra i convitati di pietra.

“VOLEVA CAMBIARE, ROMA LADRONA”, invece, “ROMA LADRONA, HA CAMBIATO LUI”.

“TIC-TAC, TIC-TAC” e le scadenze del “EDITTO DI PONTIDA”, si avvicinano, ma a Roma niente di nuovo sotto il sol leone.

Paolo R. Commentatore certificato 01.07.11 20:23| 
 |
Rispondi al commento

OH GIOIA! OH TRIPUDIO! OH GAUDIO!

Esulta popolo italico, è nato il partito degli onesti.
E' vero, l'ha appena fondato Angelino jolì Alfano, e che cazzo!!!!!

pasquale r., napoli Commentatore certificato 01.07.11 20:22| 
 |
Rispondi al commento

Alfano sta proponendosi come degno successore del nano. Ed ha esordito subito con una bella barzelletta: quella del PdL partito degli onesti!

Teufel 01.07.11 20:20| 
 |
Rispondi al commento

la mia personale teoria è che STRAUSS KAHN s'è organizzato tutto da solo, e ha pure pagato la cameriera perchè si facesse non solo violentare per finta ma anche beccare con la telefonata al detenuto.
il perchè è presto detto: in questo modo si è fatto una campagna elettorale mediatica di portata mondiale praticamente gratis.
vincerà a man basse le elezioni francesi contro SARKOZY.
starete a vedere...

davide lak (davlak) Commentatore certificato 01.07.11 20:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tav/ Sel aderisce a manifestazione domenica in val di Susa

Bravo Nicki.. ma stavolta niente cappelli!! ;)


Forse ricordo male ma poco dopo l'arresto di Strauss Khan fu detto in televisione, e sugli organi di stampa, che lo stesso aveva evidenti segni, graffi, sul torace che avrebbero fatto pensare ad una colluttazione. Insomma la cameriera si era anche difesa con le unghie. Complimenti Strauss Khan: ottimi avvocati. ;-)

Giorgio Quinto, Madrid Commentatore certificato 01.07.11 20:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caneliberonline.blogspot.com

venerdì 1 luglio 2011
PALESTINA LIBERA DAI SIONISTI !


giovedì 30 giugno 2011
MARZIA NIEDDU COCCO INIZIA LO SCIOPERO DELLA FAME IN SOLIDARIETA' PER "BRUNO BELLOMONTE E COMPAGNI" E IL GRUPPO "LIBERTA' PER BRUNO E COMPAGNI" NE E' ONORATO DI AVERLA COME MEMBRO!

mariano orrù 01.07.11 20:12| 
 |
Rispondi al commento

OT

Secondo voi (noi blogger) Beppe deve chiedere scusa?

"Da quando Beppe Grillo ha letto, durante l'ultima puntata di 'Annozero', i nomi dei deputati che sono risultati assenti durante il voto della mozione per accorpare le date delle amministrative con il referendum (venne bocciata per un voto), la sua e-mail e' intasata da messaggi di protesta. Cosi', il deputato del Pd Marilena Samperi decide di scrivere, prima al comico genovese, e poi a Michele Santoro per spiegare che la sua assenza era dovuta in realta' a ''gravi problemi di salute''. ''Mi e' stato impossibile essere presente in Aula quel giorno - assicura la Samperi - perche' mi avevano riscontrato un trauma cranico in seguito ad una caduta''. Il referto della Tac del 14 marzo 2011, trascritto dalla parlamentare nella lettera, parla testualmente di un ''Ematoma sub galeale parieto occipitale destro. Iperostosi fronto parietale interna''. Le scuse pubbliche di Grillo, chieste a gran voce dall'esponente democratico nella sua missiva, pero' non sono arrivate. In compenso ha risposto Santoro assicurando Marilena Samperi di aver diffuso la precisazione sul sito e su facebook. ''In questo modo - afferma - coinvolgeremo un milione di persone''. Ma da Grillo ancora nessuna scusa."

ps
Signora Marilena Samperi, ma non poteva scrivere un commento qui?
Oppure cerca di farsi pubblicità?


...il "nocciolo"....


http://geopoliticamente.wordpress.com/2011/07/01/roma-conta-poco-e-l%E2%80%99europa-che-fa-il-70-delle-nostre-leggi/

anib roma Commentatore certificato 01.07.11 20:07| 
 |
Rispondi al commento

Lo sapevo, me lo sentivo, me lo immaginavo che questo brav'uomo era innocente, quando ho sentito la notizia del suo arresto per violenza alla cameriera ho pensato subito:
CAZZO BERLUSCONI E' UN UOMO POTENTE SI INCULAVA UNA MINORENNE E SI PROCLAMA INNOCENTE, PRESUMO CHE ANCHE QUESTO CHE E' UN UOO POTENTE DEVE ESSERE ANCHE LUI INNOCENTE.
Ed ecco fatto e detto, innocente pure lui.
Spero vi si inculino u giorno le nipoti e poi vediamo se dite che si vedeva che la bambina era maggiorenne. Schifosi

LUIGI L., MAZARA DEL VALLO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.07.11 19:58| 
 |
Rispondi al commento

Razzi e scilipoti a spasso per l'Europa come Toto' e Peppino a Milano!
Scilipoti ospite alla camera dei Lords a Londra:
La prossima volta spero d'incontrare la Regina ha detto!

L'unica regina che gli farei incontrare e' quella di Coeli!

anthony ©ifate (anthony©isietee©ifate) Commentatore certificato 01.07.11 19:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vivissimi complimenti allo staff.....!

Mak 87 * Commentatore certificato 01.07.11 19:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma che fine hanno fatto Donato...Tinazzi e il buon Nando...????

Senza di loro questo blog sembra un cimitero...

Qualcuno sa rispondermi??

Umberto C ;-), Alba Commentatore certificato 01.07.11 19:50| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento
Discussione

craxi
d'alema
veltroni
fini.
Queste sono le foto delle persone più care,
che lo gnomo conserva nel suo portafoglio.

l., ancona Commentatore certificato 01.07.11 19:40| 
 |
Rispondi al commento

Su quello che è successo a DSK e pure al processo d'appello dove sono imputati Sollecito e la Knox io continuo a restare colpevolista per i seguenti motivi:
DSK è stato beccato all'aeroporto mentre cercava di tornare frettolosamente in Francia (praticamente in mutande)...fosse stato innocente che motivo aveva di fuggire così?...faccio notare che nessuno ha riportato questo particolare...
Per l'omicidio di Perugia invece nessuno si ricorda che la Knox, appena fu indagata, accusò senza una persona totalmente estranea ai fatti (motivo per il quale è stata condannata per diffamazione)...
TUTTI INNOCENTI?...io non credo proprio anche se probabilmente ne usciranno tutti puliti...

Paolo Crivellari 01.07.11 19:39| 
 |
Rispondi al commento


......NON E' RIUSCITO AD ESSERE PRESENTE

ALLA FESTA ???

http://www.parrocchie.it/correggio/ascensione/bohemian_club.htm

( ..... l'hanno coperta di "premi" per dire che ...... ??? )

M G 01.07.11 19:39| 
 |
Rispondi al commento

Quando sfonderanno l'uscio di casa vostra e vi riempiranno di botte a voi e ai vostri familiari perchè LORO agiscono per conto del governo, allora forse sarà troppo tardi per capire che solo con la forza ci si può liberare dal tiranno.
Convincetevi e armatevi, la legittima difesa è l'unica legge rimasta attuabile e l'unica che da millenni è LEGALE!!!!

Gianluigi M. Commentatore certificato 01.07.11 19:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' triste vedere che il tg3,
Tutte le sere o quasi,
ci propina un'abbondante razione di berlusconi,
ed è triste anche pensare,
al cognome del suo direttore!

l., ancona Commentatore certificato 01.07.11 19:23| 
 |
Rispondi al commento

ma allora è proprio un sarkazzò!

Gabriele Alfano Commentatore certificato 01.07.11 19:20| 
 |
Rispondi al commento

Quello che mi fa arrabbiare di piu´e´il fatto che siamo arrivati al punto in cui non ci si preoccupa neppure piu´di mentire o di salvare la faccia.
Un tipico esempio e´quello di questo post.
TUTTI indistintamente scrivevano che era un complotto, architettato ad arte per costringere DKS a dare le dimissioni, era il regalo a Sarkozy per il suo intervento in Libia.
Tutti sapevano e tutto e´andato avanti come da copione.
Ora non si preoccupano neppure di smentire, anzi, chiaramente la verita´e´alla luce del sole.
Tutti sanno chi sono i colpevoli, ma nessuno fa niente.
Perche´l´opinione pubblica conta zero.
Se uno si azzarda a protestare lo zittiscono con le maniere forti.
Persino Hitler cercava delle scuse, cercava di giustificarsi.
Questi se ne fregano.
J.P. Morgan, Goldman Sachs, tutti i banchieri e finanzieri coinvolti si sono spartiti il bottino e sono ancor li´, pronti a dissanguare le prede.
ora e´il turno della Grecia, gli altri arriveranno prossimamente.
Io non ho neppure piu´l´illusione che sia possibile una rivoluzione.
Quando non si teme l´opinione pubblica e´perche´il pubblico non esiste piu´.

Alberica T. 01.07.11 19:18| 
 |
Rispondi al commento

Io il 28 giugno avevo scritto questo articolo... credo che anche questa possa essere una possibilità!

http://www.cheyennecuratola.it/2011/07/01/iraq-libia-strauss-kahn-e-se-non-avessimo-capito-nulla/

Cheyenne in-Faust (cheyco), Reggio Calabria Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 01.07.11 19:17| 
 |
Rispondi al commento


Mossa del cavallo?

Ma di chi stiamo parlando? Del reggente al potentato monetario internazionale?

Di che stiamo parlando?
Di politica, controllo, qualità della vita?

Potessero skiattare tutti quanti!

Il cavallo mi va stertto... Qua...

Sarà il gonfiore alle (_(__)

Maurizio Longo 01.07.11 19:17| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe stato piu' Importante....magari....un post sui BILDERBERG riunitisi qualche settimana fa a StMoritz.........????NOTAV NO AL MOSTRO.....DOMENICA 3 LUGLIO A CHIOMONTE......mi raccomando!!!Il grande capo PERINO a comunicato che la manifestazione sara':per i VALSUSINI partenza da GIAGLIONE.....,per il resto d'italia e dall'estero partenza da EXILLES,poi tutti insieme!!!!Partecipazione estera:dovrebbero esserci i BASCHI,francesi NOTAV,puo' darsi olandesi,il resto si vedra'!!!!!LIBERTA'AAAAAA.......W LA VAL SUSA

alberto pepe, torino Commentatore certificato 01.07.11 19:15| 
 |
Rispondi al commento

Certo che se dovessero fare il Partito degli onesti...belin rimarranno in pochi.
Ma poi dico,dopo questa dichiarazione ,è proprio vero che era il Partito Dei Ladroni!
Belin che autogol!!!
Viva il m5* il resto è...ladrocinio!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 01.07.11 19:15| 
 |
Rispondi al commento

Beppe.
Con tutto il rispetto.
Vogliamo Chiedere Al Ministro Dell'Economia Italiano tale Tremonti Giulio:

QUALI CAZZO SONO GLI INTERVENTI DI SPESA PREVISTI PER IL 2013-2014 PARI A 40 MILIARDI
oppure è una cosa segreta?
oppure Giulio ci vuole fare una sorpresa?
oppure Mario Draghi schiaccia il tasto delete?

psichiatria. 1 01.07.11 19:14| 
 |
Rispondi al commento


...copiate questo video...


L'assistente di berlusconi intercettata mentre dice che i voti in calabria li hanno comprati
Caricato da ERNESTINAJUNIOR in data 30/giu/2011

http://www.youtube.com/watch?v=ZF1pBD3-UwI&feature=share

anib roma Commentatore certificato 01.07.11 19:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche oggi,come ieri il Tg3 è diventato come il Tg5
10 minuti di Berlusconi,di Alfano,Paperino ecc..ecc. ho deciso non starò più a vedere il tg3!
Che schifo!!! viva il m5* ..il resto è monnezza!!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 01.07.11 19:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


La brutalita’ della polizia non manda a casa il popolo greco. Piazza Syntagma gremita e arrabbiata
Marco Santopadre, Radio Citta’ Aperta

Atene 1 luglio --- “Batsi, gourounia, dolofonoi!” grida la folla che si accalca sulle transenne investendo i poliziotti di guardia al Parlamento di insulti. “Sbirri porci assassini”, letteralmente. Sono le 19 di giovedi e Piazza Syntagma e’ di nuovo stracolma di gente. Gente che discute, che urla, che lancia slogan, che ricostruisce il campo distrutto dalla furia dei celerini che ieri, mentre i loro colleghi inondavano Syntagma di gas, spazzavano via a calci tavoli, tende e striscioni dal centro della piazza divenuta dalla fine di maggio il quartier generale della protesta contro Papandreou e la troika.
Ci sono gia' migliaia di persone a gridare la propria rabbia davanti al Parlamento per quello che e’ successo ieri. Non era affatto scontato, anzi. La brutalita’ delle forze dell’ordine e’ stata inaudita, esagerata, ingiustificata. Neanche i giornali e le tv vicine ai socialisti al governo hanno potuto fare a meno di denunciarlo, i video postati sui siti di movimento e in alcuni casi ritrasmessi dalle tv non lasciano spazio a interpretazioni minimaliste. “Neanche in Bahrein o in Giordania avevo visto usare tanto gas e tanta violenza contro I manifestanti inermi” dice alla tv di stato una giornalista di ritorno da Piazza Syntagma. Il conduttore del talk show e’ imbarazzato, prova a ridimensionare l’affermazione dell’inviata in Medio Oriente. “Ma li’ – dice – ci sono dei regimi!”. La giornalista non risponde. Per lei lo fanno altre immagini: teste aperte dai manganelli che colano sangue, la folla che grida “Pane, istruzione, liberta’. La Giunta non e’ caduta nel 1973. Questa piazza sara’ la sua fine!”. Uno slogan in auge nel 1973, ai tempi della rivolta contro la dittatura fascista e dell’occupazione del Politecnico, riadattato per l’occasione. Uno slogan gridato con passione, con determinazione, anche – soprattutto –

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 01.07.11 19:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Casini dice che sosterra' il decreto rifiuti in parlamento;
ovviamente se la lega vota contro ci dovra' pur essere qualcuno che mantiene la maggioranza!

La prossima volta un gruppetto del pd si asterra' o si dara' ammalato
e la volta successiva
qualcuno dell'idv andra' da barbiere o nei responsabili:
E' la politica delle tre carte o campanelle...indovina dov'e' l'acino di pepe?
Qui stiamo a fare analisi, congiuntura economica, tagli, spese, risanamento, trend, sexy&drug e rock&roll!
...ma che c'e' da capire nella politica delle tre carte?

Grillo tu banni ma se scrivi:
"Le elezioni amministrative e i referendum sembrano lontani anni luce. Non hanno scalfito neppure in superficie la pelle di tamburo dei partiti. Anzi. Di elezioni non parla più nessuno."
...non ammetti implicitamente che il cittadino puo' essere manovrato a loro piacimento e la tua politica da questo punto di vista e' scadente?

Se sta pelle e' di "tamburo", beppe...sei sempre convinto che la scalfirai da solo?

anthony ©ifate (anthony©isietee©ifate) Commentatore certificato 01.07.11 19:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il delfino di Berlusconi è stato eletto per acclamazione:hahahhahaha!!!
Farò il partito degli onesti:hahahha!!!
Si infatti si chiamerà PDO!
Se le suonano e se le cantano!!!
Viva il m5* ..il resto è cacca!!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 01.07.11 19:04| 
 |
Rispondi al commento

Chissà dove sta la verità in tutta questa faccenda ? Ma è possibile che se si vuole ordire un complotto ai massimi livelli - lo si faccia poi in maniera tanto maldestra ? Mah...

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 01.07.11 19:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...trote geneticamente modificate, VORACISSIME!!!

...nausea...


E la Lega fa i banchetti con la carne di orso

http://www.giornalettismo.com/archives/131856/e-la-lega-fa-i-banchetti-con-la-carne-di-orso/

anib roma Commentatore certificato 01.07.11 19:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

secondo me, il Nicola Sarkozy ha promosso una donna al posto di DSK per evitare nuove figure di merda.

una donna ha causato il crollo di DSK e un immensa figura di merda francese.

ora una donna prenderà il posto di DSK

il complotto c'è ma è delle Donne.

psichiatria. 1 01.07.11 18:50|