Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

TAV: giornali black col cervello in bloc

New Twitter Gallery

TAV: giornali black col cervello in bloc - Marco Travaglio
(39:27)
passaparola_4-7-11.jpg


Testo:

Buongiorno a tutti, vorrei ancora parlare del Tav, di quello che è successo anche ieri nelle zone interessate dal cantiere minacciato per la costruzione della ferrovia e quindi del tunnel perché adesso si minimizza sulla stampa di oggi, le dichiarazioni di Bersani "ma in fondo è una ferrovia, come ci si fa a opporre a un ferrovia?". Se fosse una ferrovia non si opporrebbe nessuno, stiamo parlando di 70 chilometri di tracciato dentro le montagne, quindi di tunnel, uno, quello più famigerato, da 50 chilometri e altri più ridotti per un ammontare di altri 18/20 chilometri. Questo è il problema, non è il problema di opporsi alla ferrovia.

I black bloc dell'informazione (espandi | comprimi)
I titoli dei giornali di questa mattina sono pazzeschi, ci sono giornali black block non tutti, ma ci sono giornali black block, alcuni sono solo black, altri hanno il cervello in block


I numeri contro le chiacchiere (espandi | comprimi)
Ho molto apprezzato un articolo che ha scritto Luca Mercalli per Il Fatto Quotidiano in cui ribadiva a una a una le ragioni del no al Tav, dati alla mano, dati scientifici, 140 pagine di osservazioni, l’Ing. Sandro Plano Presidente della Comunità Montana, il Prof. Angelo Tartaglia Politecnico di Torino, il Prof. Marco Ponti dell’università di Milano.

Le balle sui corridoi europei (espandi | comprimi)
E’ vero che con la costruzione del Tav aumenteranno i posti di lavoro, ne abbiamo già parlato a proposito di quello che dice Ponti, secondo il fronte sì Tav la creazione di posti di lavoro giustificherebbe l’avvio dei lavori, il progetto della tratta italiana, della parte comune italo – francese presentato nel 2010 prevede un’occupazione di mille unità lavorative su una durata media di 7 anni, secondo gli oppositori non esiste alcuna garanzia di assunzioni di manodopera e in ogni caso mille si possono impiegare molto meglio a fare opere di manutenzione che sono quelle che migliorano veramente la qualità della vita delle persone e dell’ambiente, onde evitare dissesti idrogeologici e disastri ambientali.

C’è un’unica categoria che è peggio di quelli che commettono violenze con le proprie mani e sono quelli che mandano gli altri a commettere le violenze al posto loro perché loro sono violenti, nella testa e nella loro politica ma non hanno neanche il coraggio di andare a esercitarla con le loro mani la violenza e quindi si nascondono dietro a altri mandandoli a manganellare gente che vuole, per la stragrande maggioranza, semplicemente vivere tranquille e non essere deturpata, distrutta, devastata, avvelenata da un cantiere che, fino a che non ci dimostreranno il contrario, è totalmente inutile e molto dannoso e forse se e quando avremo speso quei 20, 30, 40, 50, 60, 70, 80 miliardi per completarlo, dalla Grecia arriverà notizia che i greci temono di fare la fine dell’Italia, buona settimana, passate parola!

Lo stivale della vergogna

Lo stivale della vergogna (Cofanetto con 7 Dvd)
L'Italia dal 2008- 2010 raccontata da Marco Travaglio
Acquista oggi
la tua copia.

4 Lug 2011, 13:55 | Scrivi | Commenti (674) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

Commenti

 

axx mmmmm mi sembra una cosa gia' vista ma non vissuta perche' non ero ancora nato si chiama Vajont hanno speculato e ucciso piu' di 2000 persone in meno di 4 minuti e' proprio vero la storia non isegna

marco bovolenta 21.08.11 03:23| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe ki ti scrive è 1come te, praticamente 1tuo clone! Volevo suggerirti d diffondere quello ke è successo in Islanda e ke sta accadendo tuttora. Probabilmente lo avrai già fatto e se così fosse prendi qst messg come 1ulteriore sollecito, così da far capire alla gente QUANTO siamo potenti tutti insieme. Non molleremo MAI!!!

fra guerriero 10.07.11 01:31| 
 |
Rispondi al commento

io faccio una marcia croce in spalle...mi lego nel posto piu vicino possibile alle barricate, e incomincio uno scipero della fame!!!! nn sto sherzando!!!! se serve sono li!!!! il mio contatto facebook è Bosone Di Higgs (ItaliaLibera)... contattatemi x notizie!!!

Andrea P., Brindisi Commentatore certificato 09.07.11 07:45| 
 |
Rispondi al commento

Fusione fredda: l'alternativa sicura alle classiche centrali nucleari si chiama E-Cat e sta per diventare realtà in Grecia, ma non ne parla nessuno
Fusione fredda: l'alternativa sicura alle classiche centrali nucleari si chiama E-Cat e sta per diventare realtà in Grecia, ma non ne parla nessuno

Una reazione nucleare a bassa energia potrebbe salvare il mondo dalla schiavitù energetica, e per una volta la scoperta è made in Italy. Sergio Focardi e Andrea Rossi dell'Università di Bologna riprendendo esperimenti fatti nel 1989 negli Stati Uniti hanno creato E-cat, un catalizzatore che riproduce una reazione nucleare a basse temperature detta LERN: non ancora una vera e propria fusione, ma una tecnologia che potrebbe risolvere gli attuali problemi di produzione e su cui la Grecia scommette.

bonus m., Cagliari Commentatore certificato 08.07.11 15:45| 
 |
Rispondi al commento

Da: http://www.scienzesociali.org/?p=172
Rispetto a quanto dichiarato dal prof. Alessandro Orsini su "Il Giornale" (Black Bloc e BR), al di là della presa in considerazione dei cd. "Black bloc" (esistono davvero?), della inconsueta faciloneria terminologica ("teppisti no global"), l'Autore reca in calce la dicitura "Docente di Sociologia" ecc. ecc. A dir poco sconveniente. Scrivere su "Il Giornale" un articolo del genere è una posizione "politica", di certo illustre, magari documentata, colta, ma pur sempre politica. Come tale, andrebbe svestita della parvenza “scientifica” fornita dall’etichetta accademica. Per proseguire il dibattito vedi http://www.scienzesociali.org/?p=172

Vittorio Martone 07.07.11 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Caro Franco Cipo,

ma in che mondo vivi! Rimproveri Travaglio dicendo che non ha scritto una parola sullo scandalo Pronzato che coinvolge il PD, quando Travaglio e il suo giornale, Il Fatto Quotidiano, su quello scandalo hanno scritto paginate di articoli feroci contro D'Alema & C. Se un rimprovero va mosso a Travaglio in questo è quello di aver taciuto che il PD, al contrario dei tuoi politici di riferimento, non parla di toghe nere le cui indagini vanno bloccate.

Renato Rossini 06.07.11 20:31| 
 |
Rispondi al commento

mi viene da piangere, mi sento triste , mi vergogno io per loro, nessuno è un terrorista qui, i veri twerroristi sono loro e nn i poliziotti che sono frustrati e ormai rasentano la follia per le cose che si sentono, uno che spara dall'autogrill opposto e ammaza un ragazzo...altri che pestano fino ad uccidere un ragazzo perche un po' drogato....(per nn parlare delle droghr che assumono loro...altri che torturano...scusate ma io ho paura e sono triste e MI VERGOGNA DI ESSERE ITALIANA, ma la mia domanda è:
fabiamo che cosa aveva mai fatto a ste persone di tanto personale da meritarsi quel trattameno...nn si erano mai visti..gli avete rotto le braccia perche continuare a fsrgli male che cosa vi hanno fatto?...mil diritto di manifestare è scritto sulla costituzione italiana...basta nn si può piu sopportare..BASTA!!come si può?...e maroni..ma è lui il vero Terrorista, ma chi ci obbliga a vivere cosi?

lorenza calia 06.07.11 13:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Travaglio,
ho letto con interesse i tuoi commenti sulla vicenda TAV. Ma come mai tu, esperto di inchieste giudiziare, non dici una parola sullo scandalo Pronzato/Enac/Morichini, ItalianiEuropei & C. ?
Ce l'avrai qualche notizia, qualche idea , qualche opinione, o no? E' il settore dove sei più preparato, lo sappiamo tutti, perchè taci ?
Saluti

Franco Cipo 06.07.11 10:18| 
 |
Rispondi al commento

salve vi scrivo qua perche non so dove altro scrivere. ho bisogno di contattare beppe grillo o marco travaglio ma non so come fare, sono venuto alla conoscenza di qualcosa che devo comunicare riguardo ad un politico italiano. io vivo all estero e ho pochi contatti con l italia. mi potete dare un contatto per comunicare con beppe grillo o qualcuno che ne faccia le veci? la mia email è lupoalberto1968@hotmail.it

lupocid alberto Commentatore certificato 06.07.11 04:48| 
 |
Rispondi al commento


......dal lato Francese, chissà perchè, tutto questo casino che stiamo facendo noi altri, per la tav, non c'è....sono proprio strani questi Francesi e.....?! non sarà mica perchè, con le loro 360 e più centrali nucleari già attive, da tempo, sul loro territorio, delle scorie radioattive, se ne strafottono?!

Ernesto Pandolfini (pandol), milano Commentatore certificato 05.07.11 21:20| 
 |
Rispondi al commento


Flessibili, precari, esternalizzati Sussidio di disoccupazione: manca solo il fossato con i coccodrilli
anteprima dell'articolo originale pubblicato in www.comidad.org
Docente di terza fascia, disoccupato da oggi.

Quest'anno, a differenza dell'anno scorso, non basta presentarsi prima al centro per l'impiego e poi all'INPS con le tre ultime buste paga e gli ultimi contratti: occorre l'attivazione del PIN sul sito INPS.
Ho attivato il PIN con largo anticipo per non perdere neppure un giorno di retribuzione pensionistica. Fiducioso mi reco al centro per l'impiego e poi all'INPS.
L'impiegata dell'INPS mi dice che devo presentare la domanda online seguendo le semplici istruzioni fornite dal sito INPS. Dopo aver stampato la domanda devo tornare da lei e il gioco è fatto.
Eseguo gli ordini. Procedo fino a un certo punto poi la procedura si blocca. La pagina Web scade e devo ricominciare da capo. Passano i minuti, poi le ore. Chiamo il numero verde, l'impiegata mi dà qualche indicazione che non si rivela poi molto utile e continuo imperterrito. Cambio sito. Provo a stampare le ultime tre buste paga. Non riesco, ci riuscivo sempre. Oggi mi si dice di adattare il sistema del mio pc a quello del sito.
La mattina è trascorsa e dall'impiegata non posso più tornare.
Nel pomeriggio riesco ad accedere ai cedolini ma, per quanto riguarda l'INPS, la situazione resta invariata. Passano le ore. Io e un pc. Mi sembra che il nemico sia invisibile, una specie di fantasma. Ritelefono al numero verde INPS. Mi mettono in lista d'attesa, dopo cinque minuti mi comunicano che gli impiegati sono impegnati: riprovare più tardi. Provo svariate volte: mi arrendo, gli impiegati sono sempre impegnati, dice la voce automatica dopo i cinque minuti di attesa. Decido di riprovare e di sporcarmi la coscienza: non digito il tasto due - che dovrei schiacciare per le informazioni di cui ho bisogno- ma quelle di un'altra funzione. L'impiegata mi risponde e

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 05.07.11 19:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Se gl'italiani fossero ben informati di quello che sta' succedendo in Val di Susa,della truffa che sta' portando avanti questo governo,i vari politici e anche il nostro presidente non si permetterebbero di chiamare terroristi o eversivi una comunità che vuole difendere il suo territorio da un progetto inutile,costosissimo e pericoloso per la salute.
Questa gentaglia è ancora lì perchè controllano l'informazione!
Resistere!Resistere!Resistere!

davide m. Commentatore certificato 05.07.11 18:49| 
 |
Rispondi al commento

certe cose funzionano a dovere quando ci metti il manganello!! .. cmq questo secondo me e quello che succede quando metti la lega a fare qualcosa!! se non si fanno problemi a mangiarsi un orso.. non oso immaginare cosa faranno quando avranno la brillante idea di mangiarsi un uomo!! magari si cucinano silvio, per questo lo tengono a crescere.. chissà!!
speriamo che gli animalisti non protestano anche per quello!!

Domenico Granato, Cardito Commentatore certificato 05.07.11 18:46| 
 |
Rispondi al commento

vi segnalo questa storia importantissima!!!!

Storie di ordidnaria rivoluzione: nessuna notizia dall'Islanda? da un articolo di Marco Pala

...perchiè i mass-media non hanno sprecato una sola parola su ciò che sta accadendo in Islanda?

Il popolo islandese è riuscito:
- a far dimettere un governo al completo;
- sono state nazionalizzate le principali banche commerciali;
- i cittadini hanno deciso all'unanimità di dichiarare l'insolvenza del debito che le stesse banche avevano sottoscritto con la Gran Bretagna e con l'Olanda, forti dell'inadeguatezza della loro politica finanziaria;
- è stata creata un'assemblea popolare per riscrivere l'intera Costituzione.

Il tutto in maniera pacifica. Una vera e propria Rivoluzione contro il potere che aveva condotto l'Islanda verso il recente collasso economico.

...cosa accadrebbe se il resto dei cittadini europei prendessero esempio dai "concittadini" islandesi...?

Maurizio Castellini, SOMMACAMPAGNA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.07.11 18:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Purtroppo per il CESSO-NAZIONE,il punto di non ritorno si sta velocemente avvicinando,Come può una "nazione civile" non certo questa,disporre di un MINISTRO DELL'INTERNO CONDANNATO per aggressione alle forze dell'ordine e le medesime che obbediscono ad un soggetto squalificato senza pestarlo sonoramente come meriterebbe.L'Argentina è stata assieme al Cile una scuole per queste situazioni dove una nutrita squadra di delinquenti hanno governato impunemente mettendo tutto a ferro e fuoco,ora che differenza fa le nostra situazione? NESSUNA differenza,dei delinquenti occupano posti di potere e con questi possono permettersi di fare e dire qualsiasi cosa che possa DENIGRARE quelle persone che difendono strenuamente la loro casa e giustamente vogliono avere voce in capitolo per il loro futuro che verrà per l'ennesima volta gabellato da che si è riempito la bocca sull' AUTODETERMINAZIONE DEI POPOLI dove un farfugliatore nazional-popolare tiene in vita per ragioni prettamente economiche SUE,uno scellerato che dovrebbe stare a marcire in GALERA.Dopo di che se qualcuno dall'ALTO di un colle,non prende provvedimenti che gli spetterebbero di DOVERE invece di criticare chi difende la propria terra per difendere chi la AMA,il tempo sarà inesorabilmente SCADUTO,troppe oscenità nella vita pubblica di un paese martoriato da troppi inutili anzi dannosi,squallidi personaggi,suoneranno rintocchi a morto per una nazione di ZOMBI.

emi f., voghera Commentatore certificato 05.07.11 18:15| 
 |
Rispondi al commento

io direi diamoci una calmata: dire di essere vicini ad imbracciare le armi e' mettersi all'altezza di quegli idioti della lega; fare delle dichiarazioni del genere vuol dire mettersi
completamente fuori della legge e non avere piu'
nessun consenso da nessuno: Beppe, e' questo che vuoi? se no datti da fare a levare dalle palle simili coglioni, viviamo in un paese che potrebbe diventare piu' civile senza gli esaltati, facciamolo

franco b., rivoli Commentatore certificato 05.07.11 16:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VIDEO
LA PROTESTA DAL PUNTO DI VISTA DELLA VALLE
CORTEO NO TAV 03/07/2010

marco p., milano Commentatore certificato 05.07.11 15:57| 
 |
Rispondi al commento

La Valle Susa è nostra e la difenderemo per sempre.

Alessandro L., Condove Commentatore certificato 05.07.11 15:40| 
 |
Rispondi al commento

Maroni ses sol un PANTALUN!!!

Alessandro L., Condove Commentatore certificato 05.07.11 15:39| 
 |
Rispondi al commento

Quesito con la Susa - Le Filasbrocche - Flavio Pirini

Il primo fumo si vede al mattino,

in mezzo ci vola anche un sanpietrino,

il manganello si erge furente

per poi ricadere in testa alla gente.

Ma chi ha iniziato? “Sono stati loro!”

Lo dicono i media, di solito in coro.

“Son stati gli sbirri!” dicono in rete.

È come un copione che si ripete.

Il popolo chiede: “Per favore, ascoltate...”

Nel migliore dei casi è cacciato a pedate.

Poco importa l'oggetto della protesta,

ogni volta è così che finisce la festa.

E il cittadino? Che pensa l'onesto?

Che domattina si deve alzar presto.

Sceglier non sa chi abbia ragione

così s'affida alla televisione.

“Qualcuno dirà, spiegherà cosa sia

il potere del popolo, la democrazia!”

Ma quando gli sembra d'aver capito

eccolo là. Il significato è svanito.

flavio pirini 05.07.11 14:24| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Marco, e bravi i valsusini, che lottano non solo per loro, meriterebbero veramente l'appoggio di tutti noi, con la presenza in valle!
Ci hanno insegnato a guardare da lontano ogni avvenimento come se non fosse nostro, e invece lo è, dovremmo sentire nostro ogni problema, questo, la disoccupazione anche se siamo occupati (io sono in CIS in deroga e entrerò in mobilità grazie a un furbetto che ha aperto in Bosnia con la benedizione di quel paese, dell' Europa lasciando debiti e disoccupati in Italia), i problemi della sanità, dei tagli fatti a tutti noi poveri cristi, per colmare il baratro lasciato da chi usa i lauti compensi, aumentati dalle mazzette, per far la dolce vita in tutti i sensi, escort minorenni comprese. Svegliamoci e uniamoci!

brunella a., samarate Commentatore certificato 05.07.11 14:24| 
 |
Rispondi al commento

Caro Alberto Pepe

hai tutta la mia solidarietà per la ferma e dignitosa risposta data al maleducato blogger ya..ya..ya.. che ha evidentemente tempo da perdere se si limita a insultare. Ma sì, perdoniamolo! Perdere per un attimo le staffe può capitare a tutti. Che dovremmo dire allora di Grillo?

Renato Rossini 05.07.11 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Dalla Svezia, dove per mia fortuna passo le estati, sento Bersani dire che in fondo e' solo una ferrovia, e penso sia pirla. Memtre stan salvando la ditta di Berluskaz, a me toglieranno un pezzo di pensione. Penso sia meglio restare in Svezia, e mandarli tutti aff...

erio ferrari 05.07.11 13:41| 
 |
Rispondi al commento

ma visto le mille testimonianze che si vedono in rete mi sorge una domanda: tanta gente che racconta di spari di proiettili di gomma da parte della polizia...le forze dell'ordine italiane non hanno in dotazione quel tipo di armi...almeno se dite le bugie ditele da furbi...

Aurelio Rasci 05.07.11 13:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

scusate ma senza diventare matti in previsioni + o - realistiche basterebbe guardare le sorti dell'eurotunnel.

tenendo conto che è l'equivalente di un ponte che sostituisce gli spostamenti via mare quindi parliamo di cose ben diverse e che avrebbe dovuto fare pendere l'ago della bilancia verso il tunnel, ha rischiato + volte il fallimento.

traffico ben al di sotto delle stime e prezzi alti la causa di tutto.

opera costata il doppio del preventivo.

ivan m. Commentatore certificato 05.07.11 13:09| 
 |
Rispondi al commento

cmq a volte, in questo blog, non si capisce molto dell'articolo principale, mancano pause, punteggiature e le frasi a volte sono incomplete come qui x es.: "l’esperimento si è rivelato un fallimento perché ha assorbito in media solo il 2% del traffico su strada, non è vero che si trasferisce, in parte perché il fabbisogno è in calo, non in aumento e non farà che calare nei prossimi anni" ci voleva la continuazione dove si diceva: in parte è in calo x questo e in parte è per quest'altro. NON VOGLIO ROMPERE LE SCATOLE ma lo dico solo perchè credo che una migliore scrittura aumenterebbe la leggibilità dei post che non sono molto scorrevoli..

gigi pincopallo (rabbdavid) Commentatore certificato 05.07.11 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Caro Travaglio, oggi hai definito quelli che lanciavano pietre contro i poliziotti di Maroni, degli 'infiltrati'.
Guarda che questi qui non ci mettono niente, la prossima volta, a starsene da un'altra parte, anzichè prendere le difese della popolazione della Val di Susa. Alla fine rimarranno solo i vecchietti e i manifestanti 'pacifici', cioè quelli che non danno nessun problema e che consentono alle ruspe di lavorare...

Qui occorre fare chiarezza: la 'violenza' dei 'black block' è una violenza necessariamente INEVITABIE.

Poi la definizione stessa di black block è
COMPLETAMENTE inventata da Maroni,
e si basa su una presunta cattiva reputazione di questo gruppo che è stata costruita nel corso degli ultimi anni.
Perchè in realtà si tratta di semplici GIOVANI INCAZZATI,
di sinistra, ovviamente, (avete mai visto un giovane di destra prendere le difese dei più deboli, lo avete mai visto fare il cane ringhioso per una causa contraria ai Padroni?). Ovviamente SI sono di sinistra.

Questa 'violenza' (sorvoliamo sul pulpito da cui viene la predica, gente che si riunisce con gli assassini della NATO per macellare con le bombe innocenti in Libia) è quindi per forza di cose necessaria. Altrimenti che altro c'è da fare?

IN CHE MODO UNA PROTESTA DEL GENERE PUO ESSERE 'LEGALE' ??

C'è un ministro e un consiglio di ministri che ha preso una decisione, controfirmata dal presidente della repubblica... quindi? Punto. Non ci sarebbe cioè più niente da fare..

La legalità prevede che si può discutere e manifestare in anticipo PRIMA che venga presa una decisione per cercare di non farla prendere. Se si fallisce, e la decisione viene presa, allora...fine!
NON E' POSSIBILE continuare la protesta SE NON in modo 'violento'.

Quindi, caro Travaglio e Grillo, decidetevi: la volete continuare questa protesta o no?

Io da parte mia dico VIVA I BLACK BLOCK !

A me, che sono anonimo, non possono fare nulla, a voi Grillo e Travaglio, si. Ma se TUTTI scriviamo la stessa cosa...

Josef Dzugashvili (stalin) Commentatore certificato 05.07.11 12:45| 
 |
Rispondi al commento

Dichiarata la guerra civile e dato inizio alle ostilità, ritengo che il ministro delle interiora, noto pregiudicato condannato per resistenza a pubblico ufficiale, per mettere a tacere la resistenza dei valligiani non abbia altra alternativa che dare il via ai rastrellamenti casa per casa e alle deportazioni in massa degli attivisti NO TAV.
Purtroppo questo mi ricorda brutte cose e cioè l’analoga occupazione della mia vallata, la Val Maira, nel 1944 ad opera dei repubblichini delle Divisioni Littorio e Monterosa e dei brigatisti neri della Aldo Resega, alcune centinaia di uomini in tutto, numericamente inferiori alle truppe inviate attualmente a presidiare i cantieri della TAV.
A differenza di adesso allora eravamo avvantaggiati in quanto eravamo sicuri che prima o poi sarebbero arrivati gli americani a liberarci; adesso che gli americani non c’entrano, per la liberazione della Val Susa, in mancanza anche delle bande armate dei partigiani, dobbiamo forse fare affidamento sui black bloc? Considerando anche che, invece di tagliare drasticamente i costi della politica e tassare i grossi patrimoni, preferiscono inferire sui piccoli pensionati, non sarebbe il caso che noi italiani scendessimo in piazza armati di forconi per cacciare quella gentaglia dalle istituzioni?

aurelio c 05.07.11 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Record alla Essoa 1,613
la benzina corre al rialzo del prezzo
siamo vicini alla grecia
e tutti gli italiani passivi su quanto succede

giovanni.p 05.07.11 12:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

MANOVRA: ALTOLA' DEL CSM, LA LEGGE E' UGUALE PER TUTTI
Roma, 5 lug -
Modificare la legge sulla provvisoria esecutivita' delle sentenze "significherebbe rischiare di stravolgere il sistema.
Credo convenga non farlo per evitare di violare il principio di eguaglianza di tutti i cittadini di fronte alla legge".
Lo afferma il vicepresidente del Csm, Michele Vietti, a Skytg24.

sempre più amato, il nanetto........

BUON APPETITO, POPOLO!

il Mandi Commentatore certificato 05.07.11 12:07| 
 |
Rispondi al commento

Stanno facendo i funerali al mercenario .

Ci sono tutti gli idioti.

Sono in chiesa.

IPOCRITI

Charles Bukowski

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 05.07.11 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno! C'è qualcuno tra i nostri valorosi NO-TAV che abbia il coraggio di andare nella Valle Maurienne (in Francia, da Modane verso il nord) e dire ai residenti che sono una massa di imbecilli in quanto hanno dato il loro parere favorevole alla TAV ed i lavori sono già a buon punto???

Alfonso Di Loreto 05.07.11 12:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PENSATE PER UN ATTIMO A QUESTO CALCOLO:

Sono un analista finanziario indipendente. Pensate cosa si potrebbe fare coi 9 miliardi risparmiati con l' inutile e assurdo Tav in val di Susa (ma alla fine con tangenti e rialzi saranno MOLTI di più), coi i 6000 risparmiati non facendo il ridicolo ponte di Messina, con gli altri 1200 risparmiati abolendo le province, con i 1000 risparmiati dimezzando il numero dei parlamentari, i loro stipendi e benefici assurdi e abolendo da subito tutte auto blu (fate un po' voi la somma), pensate a quante strade si potrebbero mettere in sicurezza, quanti argini di fiumi si potrebbero ricondizionare x evitare esondazioni, quante scuole, asili nido, università, carceri (servono anche quelli e come) si potrebbero costruire o ristrutturare, quante pensioni minime si potrebbero incrementare, quanti treni locali x pendolari si potrebbero riattivare, e quanti altri piccoli lavori di manutenzione dell'esistente patrimonio immobiliare italiano "sgarrupato", o del verde pubblico si potrebbero mettere in cantiere, dando lavoro a tanti professionisti e dipendenti, per non parlare della ristrutturazione in senso di risparmio energetico dei fatiscenti immobili italiani che da anni non vengono ristrutturati. E ometto di includere le spese per i 10.000 militari all'estero più le vettovaglie, la logistica e gli stipendi triplicati (ho un amico tenente colonnello in Afghanisthan che al netto triplica lo stipendio che riceveva in Italia), che eleverebbero ulteriormente la enorme cifra dei risparmi.
RICORDATEVENE, la prossima volta che si voterà per le politiche.
saluti a tutti. Enrico l'analista.

enrico l'analista 05.07.11 11:40| 
 |
Rispondi al commento

Il popolo vuole che ogni legge a favore di Berlusconi sia ritenuta giustissima, Hitler o Mussolini? Ma va ad Hammamet.

cesare beccaria Commentatore certificato 05.07.11 11:18| 
 |
Rispondi al commento

Brunetta riconosce in berlusconi e le sue ad personam salva ricchi l'Italia migliore, un piccolo servo assurto alla corte dei nani.

cesare beccaria Commentatore certificato 05.07.11 11:07| 
 |
Rispondi al commento

Attenzione x tutti: la rete ordina!

I leghisti non sono più da considerare italiani.

Passaparola

Email, forum, giornali, voce, telefono ecc..

"I leghisti non sono italiani!"
"I leghisti non sono italiani!"
"I leghisti non sono italiani!"
"I leghisti non sono italiani!"
"I leghisti non sono italiani!"
"I leghisti non sono italiani!"
"I leghisti non sono italiani!"
"I leghisti non sono italiani!"
"I leghisti non sono italiani!"
"I leghisti non sono italiani!"

diego rossi 05.07.11 10:59| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La val non s'usa http://neuropolitik.blogspot.com/2011/07/la-val-non-susa.html

NeuroPolitik 05.07.11 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Ecco un altro - il molto onorevole Briguglio, Fli - che cita Pasolini e una sua poesia contro i manifestanti della Val di Susa (all'epoca il suo partito, l'Msi, avrebbe volentieri bruciato vivo il poeta). Evidentemente non la conosce. Questa una parte:

"E poi,guardateli come li vestono: come pagliacci,
con quella stoffa ruvida che puzza di rancio
fureria e popolo. Peggio di tutto,naturalmente,
è lo stato psicologico cui sono ridotti
(per una quarantina di mille lire al mese)
senza più sorriso,
senza più amicizia col mondo,
separati,esclusi (in una esclusione che non ha uguali);
umiliati dalla perdita della qualità di uomini
per quella di poliziotti(l'essere odiati fa odiare).
Hanno vent'anni, la vostra età, cari e care.
Siamo ovviamente d'accordo contro l'istituzione della polizia.
Ma prendetevela con la magistratura, e vedrete!
I ragazzi poliziotti
che voi per sacro teppismo(di eletta tradizione
risorgimentale)
di figli di papà,avete bastonato,
appartengono all'altra classe sociale.
A Valle Giulia,ieri,si è così avuto un frammento
di lotta di classe: e voi amici(benché dalla parte
della ragione) eravate i ricchi,
mentre i poliziotti(che erano dalla parte
del torto) erano i poveri..."

mario massini, roma Commentatore certificato 05.07.11 10:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma non ci sono gli estremi per fare ricorso alla corte Europea per i diritti dell'uomo?

Antonio P 05.07.11 10:49| 
 |
Rispondi al commento

POLIZIOTTI....

MA VI SIETE DIMENTICATI CHI E' ROBERTO MARONI? ALLORA VE LO RICORDO IO.

"C’è un filo d’autolesionismo, nelle ultime scelte di Roberto Maroni, leghista doc e ministro dell’Interno. Sdegnato per le violenze degli studenti contro la polizia durante la manifestazione del 14 dicembre, indignato per le scarcerazioni dei ragazzi fermati quel giorno, oggi chiede che i violenti siano tenuti in carcere. A dargli retta, si otterrebbe un risultato curioso: in carcere dovrebbe finire, e restarci, lui stesso. Per via delle violenze esercitate nei confronti dei poliziotti un pomeriggio del 1996...
ERA IL 18 SETTEMBRE e Bobo Maroni era davanti alla sede della Lega Nord in via Bellerio, a Milano. Alle 7 del mattino la polizia si era presentata a perquisire, a Verona, uffici e abitazioni di Corinto Marchini, il capo delle “camicie verdi”, e di due leghisti a lui vicini, Enzo Flego e Sandrino Speri. Gli agenti erano stati mandati da Guido Papalia, procuratore della Repubblica di Verona, che stava indagando sulla Guardia Nazionale Padana, sospettata di essere “un’organizzazione paramilitare tesa ad attentare all’unità dello Stato”. Marchini aveva un ufficio anche in via Bellerio, a Milano. Così due pattuglie della Digos veronese arrivano alle 11 alla sede della Lega e tentano di entrare. Invano: i militanti leghisti impediscono l’accesso. Tornano il pomeriggio, con un provvedimento integrativo di perquisizione. Riescono a fatica a entrare nell’androne, ma lì sono fermati da un cordone di leghisti, tra cui Maroni, che impedisce l’accesso alla scala. Spintoni, parapiglia. Alla fine i poliziotti sfondano e riescono a salire. Ma Bobo, che in gioventù era stato militante di Democrazia proletaria, non demorde: “Il primo vero e proprio episodio di violenza”, annotano le cronache, “è compiuto da Maroni che tenta di impedire la salita della rampa di scale, bloccando per le gambe gli ispettori Mastrostefano e Amadu”.

E QUALCHE VOLTA RICORDATEVELO, SOPRATTUTTO QUANDO BASTONATE!

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 05.07.11 10:49| 
 |
Rispondi al commento

ALTA VELOCITÀ:QUATTRO BUONE RAGIONIPER TORNARE A DISCUTERELivio Pepino, ex componente del CSMDiverso parereC’è una operazione bipartisanchepresenta l’opposizionealla linea ferroviariaad alta capacitàTorino-Lione come un distillato diegoismi locali da spazzare via coninterventi di ordine pubblico (a cominciaredallo sgombero militaredel presidio NoTav della Maddalenadi Chiomonte). Non è così.La ferrovia di cui si parla è unalinea progettata per il traffico mercicon complessivi 70 km di tunnel,20 anni di lavori, 17 miliardidi euro di costi. Una “grande opera”,dunque, con una spesa superiorea quella prevista per il pontesullo stretto di Messina e pari a metàdi una finanziaria. Una “grandeopera” da costruire in una valle dovegià esiste una ferrovia pienamenteoperativa utilizzata per menodel 30%delle sue potenzialità.Una“grande opera” che comporterebbeper la val Susa (già percorsa,oltre che dalla ferrovia, da unaautostrada e da due strade statali)un accumulo enorme di materialidi scavo da smaltire (con l’uranioe le altre sostanze nocive in essocontenute).Ma- dicono i sostenitori - si trattadi un’opera necessaria per garantireil progresso, l’inserimentodell’Italia nella rete europea di trasportie lo spostamento del trafficomerci dalla gomma alla rotaia.Si tratta di slogan tanto suggestiviquanto privi di fondamento. Primo.La linea è stata progettata 20anni fa: da allora il traffico mercilungo l’asse Francia-Italia è in calocostante (da 10 milioni di tonnellatedel 1997 a 2,4 milioni del2009). Secondo.

guido perazzi 05.07.11 10:48| 
 |
Rispondi al commento

### ANARCAZIONE SOCIALE REVOLUTION ###
Nel giorno dell’Indipendence Day, i mercati vivono una giornata abbastanza tranquilla con indici contrastati in Europa e Wall Street chiusa per festività. Dopo una prima parte di giornata abbastanza tranquilla, è nel pomeriggio che la situazione di movimenta un po’ ma non arrivano indicazioni interessanti.

Tra le poche notizie di rilievo della giornata si registra il comunicato dell’agenzia di rating S&P che si dichiara non convinta della bontà del piano di salvataggio per la Grecia proposto dalla Francia. Secondo S&P il piano predisposto conferma sostanzialmente i rischi di Default ed in particolar modo la situazione è complicata a causa delle operazioni di riscadenziamento dei Titoli di Stato che se venisse veramente effettuata potrebbe portare il rating sulla Grecia al livello “D”, che rappresenterebbe il nuovo minimo. Per S&P l’attuazione di tale piano rappresenterebbe una sorta di ristrutturazione del debito, seppure parziale, con gli investitori che riceverebbero meno di quanto venne loro promesso inizialmente.

La settimana vive principalmente nell’attesa degli ultimi due giorni che presentano appuntamenti di importanza massima con la decisione della BCE sui tassi di interesse e, soprattutto, i dati sulla disoccupazione negli USA relativi al mese di Giugno. Per la giornata odierna sono previsti appuntamenti in mattinata a livello di calendario economico con (ore 10:00) l’indice PMI relativo al settore servizi in Europa (previsto stabile) mentre alle 11:00 sarà la volta del dato sulle vendite al dettaglio UE viste in flessione rispetto al mese passato.

http://www.anarcazionesociale.blogspot.com

Gianluca Fazioli (anarcazionesociale), bologna Commentatore certificato 05.07.11 10:46| 
 |
Rispondi al commento

ORA BASTA. Non è possibile assistere alla devastazione di questo paese per nome di un criminale come Berlusconi. Io sono costretto con le minacce da Equitalia a pagare le multe. Sto' stronzo si fa fare una legge ad hoc per non pagare quanto dovuto in via giudiziaria e dice pure che è giusto. Basta. Basta. Basta. Non c'è la faccio più. Sono orgoglioso di essere di destra ma ora dico basta a Berlusconi e ai suoi schifosi lacchè.
Visto che lui si rifiuta di pagare quanto richiesto dalla legge IO MI RIFIUTERO' DI PAGARE QUALSIASI MULTA CHE MI ARRIVI finché Berlusconi non consegnerà quanto stabilito dallo STATO ITALIANO.
Berlusconi, te lo dico con il cuore: SEI UN CANCRO. STAI DISTRUGGENDO L'ITALIA PER I TUOI INTERESSI oltre a portare notevole sfiga a questo paese. Rintanati in montagna perché la rabbia monta.
E MO' BASTA. CHIAROOOOOOO?

andrea satta 05.07.11 10:44| 
 |
Rispondi al commento

Ecco i black bloc :

http://www.google.com/imgres?imgurl=http://liberthalia.files.wordpress.com/2008/09/black-block1.jpg&imgrefurl=http://liberthalia.wordpress.com/2008/09/27/tempi-moderni/&usg=__qX-VomOHg5ZeA2oY9RLeTx253Zk=&h=644&w=866&sz=118&hl=es&start=92&zoom=1&tbnid=I3j-rz6jy08pOM:&tbnh=142&tbnw=203&ei=IcwSTtWfJof6sgaikejyDg&prev=/search%3Fq%3Dblack%2Bblock%26hl%3Des%26sa%3DX%26rlz%3D1Q1GPCK_itSI353IT358%26biw%3D1344%26bih%3D619%26tbm%3Disch%26prmd%3Divns&itbs=1&biw=1344&bih=619&iact=rc&dur=1045&page=6&ndsp=18&ved=1t:429,r:17,s:92&tx=125&ty=99

dario del sogno, trieste Commentatore certificato 05.07.11 10:41| 
 |
Rispondi al commento

Lo avevo detto ieri che stanno rastrellando la rete, ma non posso sapere fino a che punto vuole spingersi questo governo mafioso!

Ho dato e continuerò a dare il mio contributo, non mi fermeranno 4 sbirri smanettoni.

Ma c'è seriamente bisogno di una tutela legale per noi sfigati!
Prego a tutti voi ti fare continue richieste per lo studio legale 5 stelle.

http://anonops-ita.blogspot.com/2011/07/un-messaggio-ai-cittadini-italiani.html

a dopo.. spero.. :)


Incredibile, quando pensi d'essere arrivato toccare il fondo, subito si spalanca un'altra voragine con il solito coro di facce a culo a battagliare sui distinguo, ad arrampicarsi sugli specchi, a giocare sull'interpretazione di ciò che è solo un mucchio di sterco...ascoltavo inorridito il commento del direttore della Stampa, che, senza vergognarsi, diceva che la TAV sarebbe stata utile per tutti coloro che volevano raggiungere la propria casa in Costa Azzurra, ho sentito una Vacca in Libertà che diceva che la legge per salvare il nano dal pagamento del risarcimento Mondadori, avrebbe salvato le amministrazioni locali che si sono indebitate con gli Edge founds......

harry haller Commentatore certificato 05.07.11 10:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Maroni SEI TU IL VERO ASSASSINO !!

Maroni SEI TU IL VERO ASSASSINO !!

Maroni SEI TU IL VERO ASSASSINO !!

Maroni SEI TU IL VERO ASSASSINO !!

Maroni SEI TU IL VERO ASSASSINO !!

Claudio 05.07.11 10:16| 
 |
Rispondi al commento

...ma allora e' giusto tirare i sassi a quelli che stanno lavorando???
La Francia e' pronta e sta aspettando!!
Diffondere una notizia e' una cosa....fomentare la folla e' un'altra!

Ingrid Cane 05.07.11 10:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://anonops-ita.blogspot.com/2011/07/un-messaggio-ai-cittadini-italiani.html

ci siamo

Lorenzo F. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.07.11 10:14| 
 |
Rispondi al commento

OT

Il petrolio cala di prezzo ma la benzina aumenta a dismisura, naturalmente assieme alle bollette elttriche e del gas. Ce ne accorgeremo questo inverno....

Il governo degli incapaci aumenta di 8 centesimi al litro i carburanti, annotandoli tra le accise. Gli imbroglioni governativi ci fanno pagare il peso degli immigrati dal nord africa e i fondi per il teatro e la cultura.

"Benzina e gasolio aumentano di 8 centesimi al litro in quattro giorni. La ministangata è stata annunciata ieri dall'agenzia delle Dogane e riguarda due aumenti di eguale importo – il primo ieri, il secondo venerdì 1° luglio – per interventi sulle accise, cioè sulla tassazione alla fonte sui carburanti.
Il primo aumento di 4 centesimi servirà a finanziare gli oneri per lo stato di emergenza «determinato dall'eccezionale afflusso di cittadini appartenenti a paesi del Nord Africa», come recita il provvedimento del direttore centrale dell'Agenzia, mentre l'aumento che scatta con il mese di luglio è destinato a sostenere il Fondo unico per lo spettacolo (Fus). La "tassa sull'accoglienza ai profughi", per quanto determinata dal l'amministrazione doganale, trova fondamento nel decreto Milleproroghe, così come la destinazione dell'altro aumento al Fondo dello spettacolo è prevista dal decreto legge del 31 marzo 2011, n. 34, che si occupava tra l'altro, ma non solo, delle «disposizioni urgenti in favore della cultura».

L'accisa sull'immigrazione...manco fossero venuti a milioni.
Brutto nano. Io t'avess accis. Altro che statuina del duomo milanese...

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 05.07.11 10:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cari lettori di questo fantastico blog, che seguo da qualche mesetto e chi mi ha aperto gli occhi ed appassionato in maniera profonda, siete l'italia migliore, non v'e' alcun dubbio.

Sulla discussione TAV in val di susa credo ci sia ben poco da aggiungere, mi ingolosice l'ipotesi dell'utente che parla di denuncia collettiva, altre parole per descrivere questo scempio non credo servano.

Una battaglia che purtroppo non ritrovo qui e' quella che concerne i RIFIUTI di NAPOLI, tema di una tristezza assoluta. De magistris, che in passato ha avuto qualche piccolo diverbio con GRILLO, ha proposte che credo siano quelle giuste, differenziata + impianti di compostaggio invece di nuovi inceneritori. Siccome ha contro l'intero governo, addirittura nel terrore la cricca vorrebbe commissiarare il Comune, mandare Calderoli e bloccare di nuovo questo progetto finalmente giusto per lanciare la truffa del nuovo inceneritore, vorrei che anche questa lotta fosse riportata nel Blog... Personalmente credo che se de magistris riesce a risolvere il problema a napoli si candidi ad essere il vero volto nuovo della politica italiana, e' anche un a-partitico... e' con l'idv solo per caso

antonio schiano moriello 05.07.11 10:07| 
 |
Rispondi al commento

Inizia faticosamente a fondersi, molto faticosamente, la vecchia anima Pdl con la nuova del Partito degli onesti...

Ieri un assessore comunale ha ricevuto una cospicua tangente...stamattina l'ha restituita metà...

Hasta scelleratoni...

maurizio spina Commentatore certificato 05.07.11 10:05| 
 |
Rispondi al commento

per quanto riguarda la cosidetta guardia padana e i commenti relativi al fatto avvenuto in via Bellerio, essendo stato presente, posso dire che le cose sono diverse, molto diverse per cui forse alcune cose descritte, molte condivise, non sono esattamente come vengono riportare. Sarebbe opportuno per essere piu' credibili, limitarsi ai fatti che si possono dimostrare altrimenti diventa logico essere accusati di faziosità se si esagera anche dall'altro lato.
Mantenere l'equilibrio è cosa difficile ma auspicabile, limitandosi a fatti concreti dimostrati. Nel caso del commento odierno posso esplicitamente dire e dimostrare che nella cosidetta guardia padana non vi era nulla di paramilitare e soprattutto che non vi era nulla da nascondere negli uffici di via Bellerio relativamente alla Guardia Padana, magari vi era altro, ma nulla per la guardia padana, almeno per la guardia padana iniziale che aveva ben altri scopi che scopi paramilitari, al massimo paragonabili a quelli di una associazione di volontariato come ne esistono tante.


Anonymous - Italy: Un messaggio ai cittadini italiani. #antisec

http://anonops-ita.blogspot.com/2011/07/un-messaggio-ai-cittadini-italiani.html

Beppe, attiva lo studio legale 5 stelle
e fai difendere gli arrestati di 'stamattina


Veementi proteste della mafia contro i no-tav valsusini...
Non avendo a disposizione gratuitamente le colate di cemento delle gallerie, è aumentato a dismisura il costo per l'acquisto di acido per la lupara bianca...

Hasta scelleratoni

maurizio spina Commentatore certificato 05.07.11 09:59| 
 |
Rispondi al commento

Caso frontalieri, l’idea di Bossi: “Svizzera via dalla black list. E rimborsi ai nostri comuni”

I duristi della Lega ora fanno le femminucce verso la Svizzera. Certo che sono incazzati, vivere con i fondi derivanti dall'evasione fiscale planetaria e sicuramente una pacchia. Per una cosa giusta che aveva fatto Tremorti (e neanche drastica) arriva la Lega a rimettere tutto a posto. La Svizzera come gli altri paradisi fiscali dovrebbero pregare che già non gli abbiamo dichiarato guerra militare X.D. !

Giovanni F. Commentatore certificato 05.07.11 09:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot
Fonti israeliane affermano che entro due settimane la NATO invadera' la Libia per dare il colpo di grazia a Geddafi.

Paul Joseph Watson
Monday, July 4, 2011

maro sowclett Commentatore certificato 05.07.11 09:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' il suo incubo peggiore. Peggio di Mills. Peggio di Ruby. Peggio della calvizie. Ne parla a tutti, ovunque: dal funerale di un vecchio amico al matrimonio di Mara Carfagna, dagli incontri con i figli ai vertici di Palazzo Grazioli. Ne è ossessionato. Rubò la Mondadori mediante corruzione giudiziaria, e ora sta per pagarne le conseguenze. Centinaia e centinaia di milioni di euro - 750, 1.500 miliardi di vecchie lire, dice la sentenza di primo grado - da versare alla Cir di Carlo De Benedetti. Per Berlusconi, sarebbe devastante. E se 27 milioni di cittadini di ogni credo politico gli hanno appena tatuato sulla fronte la scritta "mai più leggi ad personam", lui risponde occultando nella manovra la seguente formuletta magica ...
LA NORMA - 23. Al codice di procedura civile sono apportate le seguenti modificazioni:
a) all'articolo 283, dopo il primo comma è inserito il seguente: «La sospensione prevista dal comma che precede è in ogni caso concessa per condanne di ammontare superiore a dieci milioni di euro se la parte istante presta idonea cauzione»;
b) all'articolo 373, al primo comma, dopo il secondo per
odo è inserito il seguente: «La sospensione prevista dal presente comma è in ogni caso concessa per condanne di ammontare superiore a venti milioni di euro se la parte istante presta idonea cauzione».
[Manovra, la bozza inviata al Quirinale - Pdf]
Insomma, a pochi giorni dalla sentenza, ecco la disperazione, la spregiudicatezza del nostro Presidente del Consiglio, sfociata nel tentativo di bloccare "in appello le condanne civili che superano i 10 milioni di euro" e "in Cassazione quelle che superano i 20", in cambio di "una idonea cauzione". Noi "lacrime e sangue", più tasse e meno pensioni. Lui ad personam e ad aziendam, salva-Fininvest e salva-Berlusconi, "una idonea cauzione" al posto di 750 milioni di euro, il tutto in una manciata di righe, ben nascoste, in una manovra finanziaria.

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 05.07.11 09:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao Beppe stamattina tra la solita merda propinata dai media di regime ascoltiamo una intervista di uno scollato di mente che purtroppo per la popolazione della Valsusa è anche sindaco che afferma che sei un pericolo per la democrazia !!!!!

http://video.corriere.it/beppe-grillo-pericolo-la-democrazia-stia-lontano-val-susa/06c67fb8-a622-11e0-89e0-8d6a92cad76e

"Beppe Grillo è un pericolo per la democrazia. Stia lontano dalla Val di Susa

Antonio Ferrentino, sindaco di Sant'Antonino di Susa di G.M.Alari

Mi dispiace solo non aver avuto la possibilità di vomitarlo addosso per le stronzate che ha detto al cronista del cds

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 05.07.11 09:52| 
 |
Rispondi al commento

Poi quell'uomo di merda si chiede come mai sale la rabbia e la voglia di prendere a calci tutto e tutti...
Ma con che cazzo di coraggio quella specie di merda ha presentato il "lodo mondadori"?

Ma fa schifo lui, tutta la sua famiglia, tutta la gente che ha intorno.
Gli auguro gli venga l'ebola, deve morire nella maniera più dolorosa e lenta del mondo e contagiare tutti gli stronzi che ha intorno, vigliacchi e burattini di merda.

Lorenzo F. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.07.11 09:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un dubbio persistente miarrovella la mente quotidianamente e cioè avrà , oggi, capito D'Alema che cosa è il conflitto di interessi?
Ha studiato alla Normale di Pisa, lo raccontano intelligente, preparato, testardo, avrà capito?
D'Alema hai capito? Rispondi a tutti i tuoi fedelissimicompari ex compagni.

cesare beccaria Commentatore certificato 05.07.11 09:48| 
 |
Rispondi al commento

Disinformazione

L’unico vero motivo – caso mai - in favore del TAV non è stato quasi mai illustrato.
"Progresso inarrestabile", "magnifiche sorti e progressive", tutte belle pugnette: non argomenti.
Si parla sempre a vanvera.

La ferrovia già esistente attraversa una galleria di lunghezza “normale” perché è situata in alto.
Ciò significa che i convogli devono per forza di cose rallentare molto durante la salita per arrivare al livello della galleria attuale. E questo non è alta velocità.

La lunghezza immensa di oltre 50 Km del progetto in essere è spiegata col dover mantenere un tragitto più pianeggiante possibile, allo scopo di continuare la velocità di crociera elevata.
E questo è ragionevole.
Anzi, è l’unico argomento valido.

A questo punto, allora, si parlerà di velocità per le persone, a meno che, per merci, non s’intendano oggetti di bigiotterie et similia. Non certo roba pesante ed ingombrante.

Bisogna allora dire: cui prodest? A chi serve?
Al turismo, ai vip. Non certo alle merci che viaggiano attualmente su gomma.
Mi può anche andar bene. Evviva il progresso!

Peccato che un impegno economico di questo genere debba esser fatto coi soldi di chi paga/pagherà le tasse, per i decenni futuri, giacché i privati non concorrono certo alle grandi opere, mica sono scemi.

Aggiungo che – al di là di ogni considerazione sul disastro immane del territorio e sue conseguenze ancora non tutte conosciute a fondo (amianto, uranio, falde acquifere), - in questo frangente di economia disastrata, non è opportuno che l’Italia si impegni con debiti così immani, semplicemente per non perdere i 600 milioni di contributi europei a fondo perduto.

Perdiamoli pure e fermiamo lo scempio.
Forse di qui a 20 anni il progresso darà qualche soluzione migliore.

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 05.07.11 09:48| 
 |
Rispondi al commento

http://youtu.be/GK2vLQl6saI

ippolita zecca, genova Commentatore certificato 05.07.11 09:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La manovra salva Italia ha due aspetti cruciali, colpisce i poveri e salva il ricco padrone che non vuole pagare i debiti contratti con la truffa, ma siccome è contro DeBenedetti, il nemico di Grillo, faremo tutti qui dentro cri cri?

cesare beccaria Commentatore certificato 05.07.11 09:38| 
 |
Rispondi al commento

ma come puo' essere il capo se usa come nick il suo cognome?

si puo' essere così stupidi? parlo degli inquirenti..

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/07/05/internet-individuata-cellula-italianadi-anonymous-il-capo-e-un-ticinese/141438/

Luther Blisset * (**movimento**) Commentatore certificato 05.07.11 09:29| 
 |
Rispondi al commento

voglio esprimere solidarietà ai VALSUSINI per il loro coraggio e la dignità con cui stanno difendendo il proprio territorio, che a rigor di logica comunque e una parte dell'ITALIA e per questo di NOI TUTTI. Se dovesse servire cominciamo a raccogliere firme a mandare i video degli scontri avvenuti domenica, ma non quelli che ci hanno propinato i tele e i giornali bensi quelli dei cittadini che erano sul posto. RIVOLGIAMOCI a quei tribunali che difendono i diritti civili dell'UOMO. MOBILITIAMOCI PER SPAZZARE VIA QUESTI RIFIUTI che oramai da anni ci portiamo dietro senza mai scrollarceli di dosso. Sono pienamente d'accordo con chi ha scritto sul blog cominciamo a boigottare questo stato rifiutando di comprare giornali, lotterie e quanto altro li arricchisce. Riprendiamoci quello che è NOSTRO il POPOLO E' SOVRANO NELLE SU SCELTE. Pensiamo ai giovani ma anche ai meno giovani , perchè insieme facciamo una forza,ma soprattutto pensiamo alle generazioni future non faqciamogli trovare un mondo di schiavi, perchè è questo a cui ambiscono i governi di tutto il mondo. Forse dovremmo leggere il bel libro di Marcello Pamio per renderci conto di cosa di sta preparando per gli esseri umani. UN ABBRACCIO A VOI TUTTI e a BEPPE e MARCO per il lavoro che svolgono. Una mammma.

annarita nobili 05.07.11 09:27| 
 |
Rispondi al commento

nando da roma ha ragione

Beppe, attiva lo studio legale 5 stelle

e fai difendere questi poveri ragazzini:

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/07/05/internet-individuata-cellula-italianadi-anonymous-il-capo-e-un-ticinese/141438/


E te pareva. Anche nella finanziaria spunta come d'incanto un'altra leggina salva premier. Nel fine settimana ci sara' la sentenza d'appello del procedimento civile intentato da De Benedetti contro Berlusconi per la questione Mondadori.
La condanna al pagamento di 750 milioni di euro a carico di Berluscaz potrebbe essere confermata. Elui, il gran visir provvede a fare inserire all'ultimo momento in finanziaria un articoletto che di fatto sottrae alla discrezionalita' del giudice la sospensione del pagamento del risarcimento del danno, facendola di fatto diventare automatica (la sospensione).

MA CAXXO, QUESTO QUI NON VUOLE PROPRIO PAGARE NIENTE NELLA SUA VITA????

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 05.07.11 09:23| 
 |
Rispondi al commento

nando da roma ha ragione BASTA CHIACCHIERE !! il m5s inoltrasse denuncia !!!!!!

piero maione 05.07.11 09:19| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno ha dei dubbi che Berlusconi non sia al potere per qualcosa di diverso da corromepre, rubare e fottere?

E ci deve essere anche qualche criminale che inneggia a un ritorno di potere di D'Aema!!??
Il migliore amico del corruttore eversore!

E ci devono essere anche dei delinquenti targati Pd che fanno comode assenze per far passare le inique leggi di costui???

E ci deve essere un delinquente capo che firma tutti questi orrori senza batter ciglio sulla loro inaudita violenza!! E poi si permette di chiamare 'violenti' i cittadini della Val di Susa????

Ce n'' di marcio in Danimarca!!!!!!!!

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.07.11 09:19| 
 |
Rispondi al commento

vivia'!!! che du palle!!!!!

Luigina Fogliani Commentatore certificato 05.07.11 09:17| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi ha corrotto dei giudici per avere una sentenza che desse a lui la Mondadori e perfezionasse il suo controllo sull'editoria e sull'informazione.
Il crimine è stato riconosciuto. Il suo avvocato Previti è stato condannato come corruttore dei giudici.
Berlusconi, grazie a varie scappatoie, si è permesso di non andare in carcere, come sarebbe avvenuto in qualunque paese civile, e di tenersi la Mondadori.
Tuttavia è stato condannato a pagare una mmulta salata di 750.000 euro
Ora il furbone ha introdotto una norma nel decreto della manovra per eliminarsi anche questa multa e tenersi il maltolto impunemente. Nel momento in cui il governo taglia le pensioni e blocca glis tipendi del pubblico impiego, Silvio Berlusconi squaderna la ventesima legge ad personam.
Margie o quel demente di Giovannino o chiunque abbia ancora la faccia di difendere questo criminale, diranno anche qui che la norma è dovuta a una giusta e sana difesa contro le toghe rosse?

ELLEKAPPA
Tra le lacrime e il sangue spunta la norma salva-premier
Il comma profondo della decenza

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.07.11 09:15| 
 |
Rispondi al commento

Noto che anche il fattoquotidiano usa parole stupide..
Non esiste nessun capo tra gli anonymus, hanno beccato solo qualche ragazzino smanettone, nient'altro.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/07/05/internet-individuata-cellula-italianadi-anonymous-il-capo-e-un-ticinese/141438/

Comunque sia, piena solidarietà agli arrestati,
Senza se e senza ma!

E questa era solo l'anteprima.

Luther Blisset * (**movimento**) Commentatore certificato 05.07.11 09:12| 
 |
Rispondi al commento

La strategia di regime. Destra e sinistra tutti insieme appassionatamente.

Caso Grillo e M5S.

Quando dai fastidio e sei potenzialmente pericoloso fanno finta di ignorarti, nessuno parla di te.

Quando la tua posizione si rafforza, incominciano a tentare di delegittimarti. Si parla di te ma con scherno (Beppe il comico, il capopopolo).

Quando non ti dai per vinto e prosegui nella tua battaglia allora ti dicono che sei un sovversivo, un terrorista o fomentatore di terroristi. Pericoloso per la societa'.

Quale sara' il prossimo passo? Il rapimento, l'omicidio o la carcerazione?

Beppe, forza. Il regime sta mostrando la corda.

ciro c., Quinto di Treviso Commentatore certificato 05.07.11 09:09| 
 |
Rispondi al commento

Volevo solo informarvi senza andare fuori tema ,che in Grecia
se non lo sapete, la benzina è a 1,89 €
e andare ai supermercati è una follia
per iprezzi.
Qui in ITALIA , con un un governo totalmente
incompentente come ci sta dimostrando ora
a riguardo di come investire il capitale dello stato,
non siamo lontani alla situazione economica della Grecia,
e su questo gli italiani lo devono ben capire bene nella testa ,
non è una cosa da sottovalutare, tutto questo che sto scrivendo
non è una mia invenzione,
non ci siamo fatti uno spinello e stiamo sognando
fra le nuvole , e se qualcuno come me ,Grillo, o altri
del Blog lo continuano a dire c'è sempre
la stampa, la tv con delle tattiche di carattere ipnotico
molto usate, e in modo intenso, tentano sempre di deviare
la visione della vera realtà con il popolo italiano.

Mi fa rabbia inoltre quando i giornali di rete
definiscono Grillo un giullare nella manifestazione
di val di susa, non per lui, potrebbe essere stata
qualsiasi altra persona , quando al governo
hanno le dame di corte ....sempre disponibili
a qualche senatore o deputato nei bei momenti
di piacere come Bocchino , Berlusca & Company
perchè in italia siamo sempre più manipolati.
non siamo fessi, ma delle pecore.
mentre quei 4 beduini dello stato ci stanno inculando
alla grande e nonostante tutto questo sia chiaro,e nitido
una buona parte degli italiani non riescono ancora a vederlo
o ammetterlo.

Mi fa sempre più schifo l'italia

giovanni.p 05.07.11 09:05| 
 |
Rispondi al commento

Per chi non ha capito l’ultima,per difetto di storia patria:

Processato nel 1947 per crimini di Guerra(Fosse Ardeatine,Marzabotto e altre orrende stragi)Albert Kesselring,comandante in capo delle forze armate di occupazione tedesche in Italia,fu condannato a morte.La condanna fu commutata nel carcere a vita.Ma già nel 1952,in considerazione delle sue "gravissime" condizioni di salute,fu messo in libertà.Tornato in patria fu accolto come un eroe e un trionfatore dai neonazisti bavaresi(gli amici della Lega)di cui per 8 anni fu attivo sostenitore.Pochi giorni dopo il suo rientro a casa Kesselring ebbe l'impudenza di dichiarare pubblicamente che non aveva proprio nulla da rimproverarsi,ma che,anzi,gli italiani dovevano essergli grati per il suo comportamento durante i 18 mesi di occupazione, tanto che avrebbero fatto bene a erigergli un monumento
A tale affermazione rispose Piero Calamandrei, con una famosa epigrafe (datata 4.12.1952,8° anniversario del sacrificio di Duccio Galimberti)per una lapide "ad ignominia", collocata nell'atrio del Palazzo Comunale di Cuneo in segno di imperitura protesta per l'avvenuta scarcerazione del criminale nazista:

Lo avrai
camerata Kesselring
il monumento che pretendi da noi italiani
ma con che pietra si costruirà
a deciderlo tocca a noi

Non coi sassi affumicati
dei borghi inermi straziati dal tuo sterminio
non colla terra dei cimiteri
dove i nostri compagni giovinetti
riposano in serenità
non colla neve inviolata delle montagne
che per due inverni ti sfidarono
non colla primavera di queste valli
che ti videro fuggire

Ma soltanto col silenzio del torturati
più duro d'ogni macigno
soltanto con la roccia di questo patto
giurato fra uomini liberi
che volontari si adunarono
per dignità e non per odio
decisi a riscattare
la vergogna e il terrore del mondo

Su queste strade se vorrai tornare
ai nostri posti ci ritroverai
morti e vivi collo stesso impegno
popolo serrato intorno al monumento
che si chiama
ora e sempre
RESISTENZA

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.07.11 09:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma il ministro Maroni non era uno dei vessilliferi del federalismo=ognuno padrone a casa sua? Vale per lui e i suoi accoliti ma non per gli abitanti della Val Susa?

tiziana gubbiotti 05.07.11 08:57| 
 |
Rispondi al commento

Scontri No Tav, il bilancio è impressionante: centinaia di feriti e un binario morto. [milingopapa]

La banda del buco
Tav, lanciati migliaia di lacrimogeni. Ma la montagna non è arretrata.
.
Blindato dei carabinieri diretto in val di Susa uccide una pensionata. Era il collaudo.
.
Berlusconi: “La Tav è un’opera fondamentale”. Come tutte le vie di fuga.
(Guardiamo il lato positivo: mai visto il governo battersi così tanto per far lavorare alcuni operai)
.
Il premier: “La Tav costa 22 miliardi ma avvicinerà l’Italia all’Europa”. In particolare alla Grecia.
.
“Il cantiere doveva partire per forza o ci sarebbe costato milioni di fondi europei”. Quasi quanto Retequattro.
.
Con la Tav si potrà andare da Lisbona a Kiev. A cercare lavoro.
.
La nuova linea collegherà Lione e Torino in un attimo. Utilissimo nel caso di un preliminare di Champions.
.
Il Pdl ha deciso: sarà Alfano il nuovo prestanome.
.
Alfano eletto segretario del Pdl. Si è votato per alzata di spalle.
-
L’elezione è avvenuta per acclamazione. Evitati inutili democratismi.
.
L’assemblea del Pdl ha nominato il nuovo segretario. Berlusconi confermato tesoriere.
.
Alfano fu spinto a entrare in politica dall’inno di Forza Italia. Per fortuna non ascoltò Wagner.
.
“Fu allora che decisi di credere a quell’uomo, di credere alla televisione, di credere a quella musica”. Prese la cornetta e chiamò Mondialcasa.
.
Il governo infila il processo breve nella manovra finanziaria. Approfittando della dilatazione.
.
La maggioranza è intenzionata a “ridurre le spese della democrazia”. Accantonando il progetto.
.
Frattini: “Non ci sarà il taglio delle tasse, ma una rimodulazione della fame”.
.
Berlusconi: “Gli italiani devono farci un monumento”. Lo avrai, camerata Silvio

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.07.11 08:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IO SONO UN IMMENSO COGLIONE. SE VOLETE LO RIBA-DISCOdancemusic UNZ UNZ UNZ.

H….!

nédestraném5$ 05.07.11 08:47| 
 |
Rispondi al commento

RIDIAMARO

In questo paese possiamo prevedere solo una marcia verso il peggio.
Ora che Angelino Alfano è stato nominato pupillo dal maniaco sessuale che vuole più tempo per i suoi bordelli, è rimasto vacante il ministero della Giustizia

JENA
Sponsor

Il prossimo ministro della giustizia potrebbe essere Donato Bruno o Francesco Nitto Palma: uno è sponsorizzato da Dell’Utri, l’altro da Previti.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.07.11 08:46| 
 |
Rispondi al commento

Silvio Pellico era un terrorista.
I partigiani erano terroristi.
Tutti quelli che sono inascoltati e DEVONO ricorrere alle armi per farsi sentire sono terroristi.
Ma quando uno ha tentato in tutti i possibili modi pacifici di dire NO e gli altri continuano a fare quello che vogliono, quale altro mezzo per farsi sentire?
Forse bisognerebbe organizzare un digiuno collettivo, qualche migliaio di persone e poi vedere cosa succede...

L´unica mossa intelligente sarebbe stata un referendum, per chiedere agli Italiani il parere sulla TAV e poi decidere di conseguenza.
Se la maggioranza dice si, allora i valsusini devono arrendersi.
Se la risposta e´no allora bisogna interrompere i lavori.
Se non si fa un referendum e´perche´si ha paura di perdere.

Alberica T. 05.07.11 08:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

good article


thank you
www.al-kasser.com

kasser 05.07.11 08:40| 
 |
Rispondi al commento

C'è ancora una cosa che non è stata chiarita: ma se siamo in debito di energia elettrica, come si pensa di far funzionare ulteriori elttromotrici? Razionando l'energia alle famiglie come hanno già fatto (inventando la balla del guasto)?

Gian A 05.07.11 08:31| 
 |
Rispondi al commento

La banda di Bossi che ha tramato contro lo Stato per una secessione e lo ha minacciato con le armi, c’è stata la depenalizzazione di banda armata e il premio di cariche di governi e nessuno dei media si è permesso di dire che è una cricca di criminali eversori antistato e ogni partito ha taciuto in modo vile e antidemocratico o ha cercato addirittura forme di ammanicamento e di patto esplicito, mentre il premier, per avere da loro quell’appoggio senza il quale è niente, non esita a pagare loro ogni sorta di indegno tributo, addossando anche ai cittadini il pagamento dei loro regali o delle loro infrazioni..
Ma per un popolo che difende i diritti della sua vita e del suo territorio e l’avvenire dei suoi figli, ecco che ci sono pestaggi, lacrimogeni e insulti di tutti i media embedded mentre i partiti fanno a gara a dimostrare che lo stato è di chi comanda, e chi comanda è nemico dei cittadini e protegge le forze di polizia nei loro delitti più efferati, come avviene in ogni dittatura o nelle oligarchie nemiche della libertà e dei diritti umani.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.07.11 08:29| 
 |
Rispondi al commento

4
Questi non possono rappresentare lo Stato, il bene comune ed esserne tutori
.. ho visto e sentito persone normali, tranquille, uscire esasperate e incattivite da quelle strade pregne di gas lacrimogeno: donne e uomini sfiduciati, amareggiati, traditi nel loro essere e sentirsi cittadini.
Così non si difende il bene pubblico, ma si violenta una società, creando lacerazioni e risentimento.
…questa mia voce resterà con ogni probabilità inascoltata; e se fosse la voce di un singolo, sarebbe poca cosa. Ma invece resta inascoltata la voce di decine di migliaia di cittadini onesti, informati e pacifici.
Sono preoccupato perché il cantiere Tav si doveva fare solo "con il consenso" delle popolazioni interessate: in una valle di sessantamila abitanti, ieri avete avuto settantamila no. Cos'altro vi serve?
Sono preoccupato perché la scuola dei miei figli subisce tagli, il loro futuro è incerto e vedo avviare delle "grandi opere" da decine di miliardi di euro, con l'unica spiegazione che sono "strategiche", senza uno straccio di dato ad avvalorare questa tesi.
Sono preoccupato perché se il mio stato, l'Italia, è disposto a militarizzare e attaccare un'intera popolazione per il "progresso", allora abbiamo davanti anni bui, di paura e tensione.
Questo non è progresso.
E' follia.
E' antiStato.

Silvano Xxxxxxx - Villar Focchiardo (TO), 4
Luglio 2011

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.07.11 08:27| 
 |
Rispondi al commento

ma il falso prete che ha svaligiato Eleuteri in Via Condotti, gioielleria praferita da B. per i suoi "regalini", non era per caso basso come un nano, con i capelli ripiantati ed un sorriso da venditore ambulante?

Stefano magone (bipbipziomar), reggio emilia Commentatore certificato 05.07.11 08:25| 
 |
Rispondi al commento

mi è piaciuto Mentana ieri sera. ha invitato tranquillamente gli spettatori che volevano approfondire l' argomento della Val di Susa a visitare il sito del Bepun, dopo averne trasmesso le immagini senza darne un commento nè positivo nè negativo, ma comunque di riflessione su quanto dichiarava la classe politica in quelle ore. ah! Enrico!! Bravo! l' unico dei tg ad affrontare degnamente l' argomento. d' ora in poi ti chiamerò Richetto, dall' occhietto furbetto!

Stefano magone (bipbipziomar), reggio emilia Commentatore certificato 05.07.11 08:17| 
 |
Rispondi al commento

3
Dovrebbero rappresentare i cittadini e non si accorgono neanche della loro esistenza.Domenica eravamo certamente almeno settantamila a manifestare pacificamente e risolutamente contro un'opera inutile e devastante:su questa folla, neanche una parola
Sono preoccupato perché voi che avete le leve del potere concepite e vi occupate solo della violenza:vi accorgete di un centinaio di violenti a fronte di decine di migliaia di persone
pacifiche e rispondete unicamente con la violenza di polizia e carabinieri,incapaci peraltro di gestire un ordine pubblico.Per voi non esiste altro.E quando commentate la giornata di domenica,parlate solo degli scontri,non fate riflessioni sul perché,sui contenuti,sulle ragioni delle donne e degli uomini(decine di migliaia!)che portavano la propria persona pacificamente a manifestare
Come si fa a sentirsi rappresentati e tutelati da persone come voi?
Sono preoccupato perché ho imparato che le forze di polizia non distinguono e non proteggono: attaccano indiscriminatamente un'intera popolazione:forse per paura,forse per inadeguatezza,forse per qualche altro motivo peggiore...non lo so.Ma di certo li ho sentiti contro,li ho sentiti aggressori,li ho sentiti nemici nei miei confronti:io che non ho mai tirato una pietra o qualsivoglia altro oggetto
….alla fine degli scontri,alla centrale,ho visto poliziotti e carabinieri continuare a sparare decine di lacrimogeni sulla gente in fuga,li ho visti correre dietro i singoli rimasti isolati, li ho visti spaccare i resti delle tende e dei cartelli portati dalla manifestazione.. e lanciare ogni sorta di oggetto nel fiume,in spregio al territorio e di conseguenza alla gente
che lo vive.Sono preoccupato perché ho visto atteggiamenti da esercito invasore,non da tutori dell'ordine
E sono preoccupato perché questi atteggiamenti (che magarisono di singoli esagitati)non vengono mai stigmatizzati e perseguiti dalle gerarchie, tant'è vero che si ripresentano puntualmente
(segue)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.07.11 08:13| 
 |
Rispondi al commento

2
E ho visto polizia e carabinieri colpire senza distinzione chiunqu.. e lacrimogeni lanciati contro il presidio di pronto soccorso,sulle persone a oltre 200 m dalla "zona calda",dove c'erano famiglie con bambini..e la furia di forze dell'ordine in guerra contro i cittadini:decine e decine di lacrimogeni sparati sulla gente
Sono preoccupato perché i miei figli sono ragazzi e si stanno formando,stanno maturando la loro idea di società,di legalità,di Stato.Ieri hanno respirato i gas irritanti dei rappresentanti della legge,loro che stavano ben lontani dagli scontri..e la violenza vestita in divisa comportarsi come e peggio dei(pochi) violenti che stavano al di qua delle barricate erette a difesa del cosiddetto cantiere.Hanno sperimentato che non
basta essere onesti e pacifici per non rischiare di essere colpiti e fatti oggetto di violenza da coloro che noi cittadini paghiamo per tutelare l'ordine e la legge
Sono preoccupato perché ho visto poliziotti e carabinieri protetti da caschi,scudi,protezioni integrali del corpo,schierati dietro 3 barriere di ferro e cemento,sparare ad alzo zero lacrimogeni sulla gente
..e perché poliziotti e carabinieri non solo non ne sono stati capaci,ma non si sono minimamente curati di isolare il gruppetto di violenti, sparando invece nel mucchio e innescando una tensione violenta fino a quel momento inesistente
Sono preoccupato perché ho visto nei telegiornali immagini che ritraevano ragazzi tirare oggetti contro gli agenti,ma raccontavano solo il finale della scena:il resto,l'inizio(e io l'ho visto), era invece il lancio folle di lacrimogeni,che poi i ragazzi avrebbero cercato di restituire al mittente
Sono preoccupato perché ho sentito politici di quasi ogni parte politica condannare la violenza dei manifestanti,mentre se ne stavano seduti comodi in qualche poltrona;non sanno niente,non vedono niente,non ci sono mai e e tranciano giudizi senza appello.
(segue)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.07.11 08:07| 
 |
Rispondi al commento

1
Ricevo e inoltro
in Val di Susa,abitanti 60.000, manifestanti 70.000,quanti pensate siano quelli a favore della TAV?Forze dell'ordine 2.000.70.000 manifestanti,tutti black bloch?E pensate davvero che se la folla si fosse scatenata sarebbe rimasto qualche agente in piedi?

Lettera aperta: http://www.notav.eu/article5399.html>

Mi chiamo Silvano,sono un abitante della Valle di Susa,luogo ormai noto,ahimè,più come sinonimo di Tav che come bel territorio alpino dove fare qualche passeggiata in relax
Come cittadino,sono preoccupato per la libertà degli italiani,costretti a ricevere
un'informazione parziale,distorta e schierata
Gli italiani hanno visto in televisione scene di guerriglia con protagonisti 2-300(forse) attivisti e centinaia di agenti.Gli italiani non hanno visto il fiume delle decine di migliaia di persone che hanno sfilato pacificamente.E non sono state raccontate loro le ragioni che hanno portato migliaia e migliaia di famiglie sulle strade della Val di Susa per manifestare
Sono preoccupato perché la rappresentazione che media e politici danno della realtà è scollata da quanto succede davvero
Partecipo ad una manifestazione No Tav,poi sento il servizio del TG di turno e non ritrovo nulla di quanto ho visto e sentito
Sono preoccupato perché giornali,tv e politici ripetono il mantra che lega il movimento No Tav a black-block e anarco-insurrezionalisti, ricordando ogni giorno di più i proclami dei nazisti contro i "banditen" partigiani,volti soltanto a spaventare e fare dell'altro un
"nemico", una minaccia
..sul campo,sulla strada, nel corteo ho visto polizia e carabinieri incapaci di isolare i violenti
Sono preoccupato per la sicurezza di noi cittadini perché ho visto gli agenti attaccare indiscriminatamente.Ho visto una trentina(quindi per la questura erano in 3!)di attivisti cercare di forzare le barriere alla centrale idroelettrica,a fronte di migliaia e migliaia di donne,uomini,bambini che manifestavano tanto rumorosamente quanto pacificamente
segue

viviana v., Bologna Commentatore certificato 05.07.11 08:03| 
 |
Rispondi al commento

Ma ci rendiamo per davvero conto di dove questa cosca chiamata governo sta portando il nostro Paese? Arrivano a voler trasformare un cinema in un casinò e chi può frequentare un casinò se non la malavita? E' questa la categoria che il nostro governo ha a cuore: ogni simile ama i suoi simili!
Abbiamo per davvero raggiunto il massimo del degrado. Non basta aver trasformato il Paramento in un casino gliene servono altri? Quell'ebete del portavoce osa offendere una signora dello spettacolo che giustamente, difende oltre al cinema anche la gioventù, che frequenta la vicina università e che potrebbe correre seri rischi da parte della delinquenza che frequenterebbe il casinò.
ROMANI INDIGNIAMOCI!
Roma non ha bisogno di "casini" quelli li facessero a casa loro visto che hanno spazio e soldi rubati!
Ai romani servono luoghi di cultura, non di perdizione!
MORTE A CHI VUOLE DANNEGGIARE LA CAPITALE!


black bloc, red cip, il pregiudicato maroni ancora non puo' capacitarsi come un popolo esasperato che da anni si oppone ai soprusi di governi che si sono succeduti non sia rimasto inerme, con le mani alzate a far manganellare in faccia le proprie mogli e i propri bambini dalle forze dell'ordine. Questo li mette in enorme difficolta', anni e anni di lavaggio del cervello sulla necessita' della non violenza da parte della popolazione mentre le forze dell'ordine predono a pugni, calci e manganellate sembrano non fare piu' presa tra la gente che comincia piano piano a reagire e a prendere coscienza che la reazione compatta di migliaia di persone unite e' inarrestabile

Il mondo sta cambiando

giuseppe torquemada, bolzano Commentatore certificato 05.07.11 07:47| 
 |
Rispondi al commento

il 5 luglio si festegia S. Antonio Zaccaria
quello che il lodo mondadori si porta via...

se napolitano gli firma anche questa,
che è sfacciatamente fatta per il nanetto
giuro che spedisco la carta d'identita a napolitano
ed inviterò equitalia a starmi alla larga.

BUONGIORNO SBULLONATO POPOLO!


QUANTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO MANCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!?!?!?!?!?!?!?!??!?!?!?

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.07.11 07:29| 
 |
Rispondi al commento

ha nascosto nella legge finanziaria una norma che gli consente di non pagare subito il risarcimento civile.....
.
la stessa cosa che possono fare oramai solo dei dittatori africani....
(con tutto il rispetto per i popoli africani)


ma li si sa che le condizioni di povertà e ignoranza facilitano queste involuzioni democratiche....

molto più difficilmente dovrebbe essere tollerato in un paese che fa parte degli 8 grandi del mondo....

e invece in maniera spudoratamente delinquenziale un'altra legge ad personam arriva ad aggiungersi alle altre

è tutto incredibile
è tutto vero
.

cimbro mancino Commentatore certificato 05.07.11 07:07| 
 |
Rispondi al commento

Salve, un commento sulla TAV? Non ce ne sono!!!!! Quella gente è rimasta da sola a fare le ragioni dell'Italia tutta, perche' il territorio è di tutti, e una volta andato tutta la natura la' intorno è andata. Ci pensate a quante forme di vita animale e vegetale verranno distrutte? Vogliamo credo, tutti, natura e vita attorno a noi, ma la stiamo distruggendo poco a poco, il denaro solo quello conta!!!! Il Grande Capo dei Siux, Nuvola Rossa disse: quando un giorno l'uomo non avra' piu' nulla da distruggere mangera' il proprio denaro..........

rossana pagano, casalnuovo di napoli Commentatore certificato 05.07.11 06:45| 
 |
Rispondi al commento

se il TAV fosse davvero il progresso, il rispetto per l'ambiente, il benessere economico collettivo quale interesse avrebbero mai i valsusini ad ostacolarne la realizzazione? Dovrebbero proprio essere fuori di senno!

juanito moreno Commentatore certificato 05.07.11 05:22| 
 |
Rispondi al commento

Il popolo islandese è riuscito a far dimettere un governo al completo; sono state nazionalizzate le principali banche commerciali; i cittadini hanno deciso all'unanimità di dichiarare l'insolvenza del debito che le stesse banche avevano sottoscritto con la Gran Bretagna e con l'Olanda, forti dell'inadeguatezza della loro politica finanziaria; infine, è stata creata un'assemblea popolare per riscrivere l'intera Costituzione.

Qualcuno crede ancora che non vi sia censura al giorno d'oggi?

Allora perchè, se da un lato siamo stati informati su tutto quello che sta succedendo in Egitto, dall'altro i mass-media non hanno sprecato una sola parola su ciò che sta accadendo in Islanda?

Il tutto in maniera pacifica. Una vera e propria Rivoluzione contro il potere che aveva condotto l'Islanda verso il recente collasso economico.

Sicuramente vi starete chiedendo perchè questi eventi non siano stati resi pubblici durante gli ultimi due anni. La risposta ci conduce verso un'altra domanda, ...


... ancora più mortificante: cosa accadrebbe se il resto dei cittadini europei prendessero esempio dai "concittadini" islandesi?

Ecco brevemente la cronologia dei fatti:

2008 - A Settembre viene nazionalizzata la più importante banca dell'Islanda, la Glitnir Bank. La moneta crolla e la Borsa sospende tutte le attività: il paese viene dichiarato in bancarotta.

2009 - A Gennaio le proteste dei cittadini di fronte al Parlamento provoc
http://www.luogocomune.net/site/modules/news/article.php?storyid=3783

Giuseppe Aresu Commentatore certificato 05.07.11 04:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FIEREZZA GENOVESE, attualmente l'unica citta' italiana che ha firmato l'accordo per accogliere la spazzatura di Napoli, siiii!!!
ippolita zecca, genova 02*07*11 13*37|

***

Chi ha firmato quell’accordo?
Beppe Grillo? La Giunta del M5$? Oppure quelli del PD+L (PDL)?
Chi ti ha fatto sentire fiera?


nédestraném5$ 03*07*11 03*21|

nédestraném5$ 05.07.11 03:16| 
 |
Rispondi al commento


..''Impressiona che il ministro Maroni, facente capo a un partito che ha piu' volte rivendicato 'migliaia di fucili' bergamaschi al servizio di una possibile secessione 'padana', si atteggi, con tale disinvoltura, a custode della legalita', contro i No Tav. Ma la menzogna ha un limite''.
Cosi' Marco Ferrando del Partito comunista dei lavoratori sugli scontri avvenuti in Val di Susa. ''Avendo ieri partecipato, con una delegazione del PCL, al corteo No Tav partito da Giglione - rende noto Ferrando - sono stato diretto testimone, al pari di migliaia di persone, dell'uso metodico di lacrimogeni ad altezza d'uomo e persino del lancio mirato di macigni dall'alto dell'autostrada, da parte di agenti dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, contro i manifestanti. E ho visto sulla pelle di decine di manifestanti i segni inequivocabili di pallottole di gomma. Questa testimonianza, se ritenuta utile, e' al servizio del movimento No Tav, contro la intossicante ipocrisia bipartisan''.
(ANSIA)
Lu...r B......t * (**.........**)04*07.*11 14*36|

- Sottocommento grillino -

ferrando c'e' sempre, o spagna o francia purche'se magna MANDATELO A LAVORARE

ippolita zecca, genova 04*07*11 15*11


***

Ma no, Ferrando è un comunista e come tale , "se magna" solo i bambini bolliti, infatti era in Val di Susa non per solidarietà al NOTAV ma,per degustare la specialità piemontese del bambino valsusino bollito, affogato nella salsa bagnet(è vero,l’hanno detto anche Berlusconi,Borghezio,Bossi,Capezzone,Maroni ). Ma, tutti i comunisti che da vent’anni presidiano la Val di Susa lo fanno per questo motivo,mica per altro. E’ vero anche il " MANDATELO A LAVORARE",pensa, n’c’ha na lira manco per assoldà quattro stronzi che filmano e youtubbano il momento fatidico dello strizzamento del limone sul bambino lacrimogenato bollito alla valsusina. Massì, "MANDATELO A LAVORARE", frase tanto cara ai LEGHISTI ed a qualcun altro.

H….!

nédestraném5$ 05.07.11 03:01| 
 |
Rispondi al commento

Lo ripeterò sempre:

staccatevi dai media tradizionali, fate voi informazione senza intermediari con TWITTER

Stanno nascendo numerosi movimenti in tutto il mondo, molti hanno le stesse nostre idee e le stesse nostre preoccupazioni
Con un comune denominatore: CONTRO I POTENTI E PER IL POPOLO

//twitter.com/#!/anonitaly

We are Anonymous. We are Legion. We do not forgive. We do not forget. We love you. Expect us.
Democracy is not served by governments who lie to and hide the truth from their citizens. We are the new 4th estate

Venite a discutere della nuova Operazione NOTAV -> http://t.co/PaRZwVi #anonymous #opitaly #notav #italiarevolution #italianrevolution

'notte


Vado a lavorare e verso contributi e non voglio che i miei soldi (anche fossero un quarto di centesimo)vengano sprecati per qualcosa che, a quanto pare, non serve e deturpa anche il territorio. La Val di Susa è di chi ci abita, ma anche di tutti noi, ha scritto qualcun altro. E' vero. Solidarietà per chi manifesta. Perché oggi manifestare le proprie idee pacificamente diventa sempre più rischioso e finisce per trasformarsi in una guerra di poveri.

mariacor61 05.07.11 01:50| 
 |
Rispondi al commento

Una cosa è certa: abbiamo la dittatura più evoluta del mondo.

Acul utopiA Commentatore certificato 05.07.11 01:48| 
 |
Rispondi al commento

La rivoluzione e tutto quello che sta accadendo quì è stato studiato a tavolino dai soliti noti e si chiama Nuovo Ordine Mondiale.

stefano P. 05.07.11 01:46| 
 |
Rispondi al commento

ABOLIRE I FINANZIAMENTI PUBBLICI AI GIORNALI. La prima battaglia da vincere davvero strategica. Che se li guadagnino i soldi, con le cazzate che dicono. Mobilitarsi per firme e pressioni per un referendum. Raccogliere il consenso col net e applicare le cose che abbiamo visto funzionare ultimamente a questa cosa, io credo primaria. E vedi che senza soldi almeno si sfoltiscono di numero, sti cialtroni.

Claudio R. Commentatore certificato 05.07.11 01:39| 
 |
Rispondi al commento

@ Beppe Grillo ed agli amici del M5S:

Ma li avete visti come sono conciati i nostri avversari? Non vale nemmeno più la pena di sforzarsi a combatterli, si stanno sciogliendo, disintegrando da soli, ogni atto che compiono è a loro svantaggio, ogni mossa che fanno rende più chiaro alla gente chi in realtà sono.

Sono come i dinosauri, tra poco si estingueranno da soli.

Christian Rosenkranz Commentatore certificato 05.07.11 01:33| 
 |
Rispondi al commento

qui i filmati con la conferenza stampa dei NO TAV, lasciate morire i pennivendoli di regime

http://www.youtube.com/user/globaltvproject

sorriso etrusco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.07.11 01:30| 
 |
Rispondi al commento

non c'è modo per esprimere il DISGUSTO per un'informazione non professionale incapace di recepire le notizie che le stanno davanti che diffonde falsità palesi

al 05.07.11 01:28| 
 |
Rispondi al commento


GUARDATE CHE GRAN BASTARDI.....VIGLIACCHI....

http://www.youtube.com/watch?v=CIOLkwf8GE8&feature=player_embedded#at=194

3 luglio 2011 NO TAV scene di ordinaria resistenza in Valsusa

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.07.11 01:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CORRIERE DELLA SERA...IL SONDAGGIO.

"Condanna unanime degli scontri in Val di Susa.

Ma Beppe Grillo: quei manifestanti sono tutti eroi.

Ha ragione?"

******************

10.200esimo voto tondo tondo...

Il mio.

SI 64.6%

NO 35.4%

Ma serve ancora a qualcosa votare in Italia?!

Proposte di Legge popolare...

(Sotto vuoto...a perdere...)

Referendum...

(Acque pubbliche a gestioni private...)

Televoto per Miss,ballanti con le stelle,Isolani ex famosi,Vip canterini,Prove del Cuoco,Giurie di Qualitá,Big Brother,Sanremo,Il Pupo col Principe...

Un paese da televoto...

(Comprati e venduti a pacchetti...paghi 2 prendi 3)

E sondaggi...

Applausometro...

E finte risate...

Mannheimer,Detto mez/liter...con 1litro di grappa,quella bona, tira anche un paio d´ore a Porta a Porta.

Pacchi di pubblicitá mai richiesti quotidianamente a intasare cassette della posta...

Scusi,le posso rivolgere qualche breve domanda,stiamo facendo un sondaggio telefonico per migliorare il servizio...

Compra,vota,spendi,master card,dicci cosa mangi,cosa leggi,hobby,sport,tempo libero(che non esiste piú),come investi i tuoi soldi...

Dicci tutto...

E "noi" ti diremo chi sei...

******************************

NO,grazie...!

Io vi dico quello che é meglio per me...

Quando,cosa,dove,come e perché...!

"IO"verró a porvi le MIE domande...!

Qual´é la percentuale di coglioni in preda al delirio

collettivo?!

Di Slogan,sondaggi,Miraggi,Paraventi e Paraculi...

Destre,Sinistre,Centri,Responsabili,Partiti del SI e Quelli del NO...

Quante le vittime nel vortice del marketing supremo?

************

Beppe Grillo,"il comico prestato alla politica","il guru del Movimento a cinque stelle"...

Non é un sondaggio per sanguisughe...

Ma la voce di un PENSIERO CONDIVISO!

Quello che,

polvere siete e polvere tornerete.

Il vento,

il nostro,

vi spazzerá via.

Vafanculo

e bona notte.

Donato.

Donato S., Vienna Commentatore certificato 05.07.11 01:11| 
 |
Rispondi al commento


GUARDATE CHE GRAN BASTARDI.....VIGLIACCHI....

http://www.youtube.com/watch?v=CIOLkwf8GE8&feature=player_embedded#at=194

3 luglio 2011 NO TAV scene di ordinaria resistenza in Valsusa

Tinazzi

tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.07.11 01:11| 
 |
Rispondi al commento

Vogliono la TAV perchè ....ci mangiano in tanti!

LA TAV SECONDO IL GIUDICE IMPOSIMATO

http://www.youtube.com/watch?v=-asp6Gjqpl8&feature=player_embedded

Intervista del 2007
Ascoltate bene,

Imposimato dice che anche Falcone e Borsellino indagarano su questi fatti. Visto che lo fecero al massimo fino al 1992, si presume che si tratti di fatti antecedenti..

Si parla della fine della XII legislatura (15-4-94 16-2-96) , infatti viene citato Prodi come prossimo Pres del Cons.


__________________-------_________________

TANGENTI AD ALTA VELOCITA’
 La vera storia dell’appalto TAV

Gara truccata, soldi al viceministro,
blocco dell’appalto.
Finché non spunta la “rossa” CMC,
alleata con il costruttore bianco

"Tutto ciò che si sapeva al 16 dicembre 2005"

http://ecoarcipelago.wordpress.com/2011/02/22/%E2%80%A8tangenti-ad-alta-velocita%E2%80%99%E2%80%A8-la-vera-storia-dell%E2%80%99appalto-tav-numero-uno/

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.07.11 01:11| 
 |
Rispondi al commento

*
*
*
SONO DEI CRIMINALI

Dire che hanno il culo in faccia (o facce da culo, come un precedente post) non scalfisce nessuno. Più dici che sono figli di puttana e più loro fanno quello che vogliono. La manovra finanziaria sta ancora introducendo ticket, tagli alle pensioni, blocco degli stipendi degli statali...
Stanno salassando ulteriorimento le fascie basse e medie. Hanno fatto rientrare i capitali con lo scudo fiscale e si è scoperto che tantissimi non hanno neanche pagato il 5 per cento...
Ma possibile che non possiamo fare nulla???? Ma come cazzo fanno i greci, gli spagnoli, gli arabi? Chi gli da le armi?
Dobbiamo scendere in guerra, la democrazia è morta.
*
*
*

Aurelio C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.07.11 01:02| 
 |
Rispondi al commento

Vogliono la TAV perchè ...ci mangiano in tanti!

LA TAV SECONDO IL GIUDICE IMPOSIMATO

http://www.youtube.com/watch?v=-asp6Gjqpl8&feature=player_embedded

Intervista del 2007
Ascoltate bene,

Imposimato dice che anche Falcone e Borsellino indagarano su questi fatti. Visto che lo fecero al massimo fino al 1992, si presume che si tratti di fatti antecedenti..

Si parla della fine della XII legislatura (15-4-94 16-2-96) , infatti viene citato Prodi come prossimo Pres del Cons.


__________________-------_________________

TANGENTI AD ALTA VELOCITA’
 La vera storia dell’appalto TAV

Gara truccata, soldi al viceministro,
blocco dell’appalto.
Finché non spunta la “rossa” CMC,
alleata con il costruttore bianco

"Tutto ciò che si sapeva al 16 dicembre 2005"

http://ecoarcipelago.wordpress.com/2011/02/22/%E2%80%A8tangenti-ad-alta-velocita%E2%80%99%E2%80%A8-la-vera-storia-dell%E2%80%99appalto-tav-numero-uno/

maria r. 05.07.11 00:57| 
 |
Rispondi al commento

il problema non riguarda solo quest'opera inutile e dispendiosa....l'italia è in mano a ladri giustificati e coperti dalle istituzioni magistrature corrotte e schiave non hanno potere di soversione .possiamo salvarci solo facendo capire ai giovani che è in atto un cambiamento ideologico per il bene comune bisogna scendere su tutte le piazze italiane entrare nelle scuole ed informare i giovani la vera ricchezza e il vero futuro del paese...far capire loro che le informazioni che ricevono dai media sono distorte pilotate false e quello che credono una democrazia è una dittatura che ha come unico scopo nascondere la verita e continuare da parte dei nostri politici siano di governo che di opposizione a rubare aricchirsi senza nessun tipo di vergogna perche di morale non hanno proprio iente....ma credetimi hanno paura e fanno bene perche siamo ormai stanchi di tanti sopprusi e ingiustizzie

palazzi andrea 05.07.11 00:50| 
 |
Rispondi al commento

Il neo partito comunista nato dalla federazione di Rifondazione Comunista e Comunisti Italiani di cui parla Travaglio al minuto 37:23 si chiama Federazione della Sinistra (FdS)

Angelo Minelli 05.07.11 00:42| 
 |
Rispondi al commento

dalla battaglia di ieri ho capito una cosa, che la polizia ha gioco facile nelle vie cittadine, ma lassù sui monti, tra boschi e valli d'or, sono impotenti.
la repressione funziona solo se puoi chiudere le vie di fuga, bloccare le strade, costruire cul de sac.
ma in mezzo alla natura, che dà a chi la conosce bene riparo e scappatoie, i poliziotti, armati fino ai denti, facevano la figura degli spaesati, come animali da preda in un habitat a loro sconosciuto.
che ne dite... non è un'idea per le prossime manifestazioni? invece che a piazza di..., diamoci appuntamento ai pratoni del vivaro, o a forca d'acero

liliana g., roma Commentatore certificato 05.07.11 00:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.lettera43.it/politica/19767/quando-la-lega-era-no-tav.htm

Tyrrel * Commentatore certificato 05.07.11 00:36| 
 |
Rispondi al commento

la TAV non la farei ma quante manganellate vi darei

mauro kealsima () Commentatore certificato 05.07.11 00:31| 
 |
Rispondi al commento

Dichiarazione di Haidi Giuliani, madre di Carlo

http://www.adnkronos.com/IGN/News/Cronaca/No-Tav-Haidi-Giuliani-Il-vero-facinoroso-e-lo-Stato_312203582816.html

3mendo 05.07.11 00:13| 
 |
Rispondi al commento

Prima abbiamo fermato il nucleare, ora si lotta per i diritti di una popolazione...questi Italiani cominciano a fare girare le palle a qualcuno e non si fermeranno!!!!La rivoluzione è partita! Dobbiamo opporci ad ogni cosa che metta a repentaglio le nostre vite e quelle di chi verrà dopo!!!

De Feo William 05.07.11 00:08| 
 |
Rispondi al commento

I poteri forti sono riusciti ancora una volta a far si che finisse in violenza, se ci fosse scappato il morto, per la propaganda di regime sarebbe stato pure meglio; c'era da immaginarselo che sarebbe finita così. Quel pregiudicato del ministro Maroni, dovrebbe spiegare come hanno fatto a raggiungere la zona della manifestazione, persone con precedenti di violenza e aggressione, nonostante i controlli? Le cose sono due: o abbiamo dei servizi di intelligence che non servono a niente, o questa gentaglia ce l'hanno fatta arrivare loro in Val di Susa! Che schifo, passano gli anni, ma i metodi di chi esercita il potere sono sempre gli stessi.

enzo verrone Commentatore certificato 05.07.11 00:04| 
 |
Rispondi al commento

Differenziata? Perchè, se separi le lattine dal cartone la spazzatura diminuisce? Servono le strutture, e mi dispiace ma non ce le avete, non le volete e quel poco che avete non le sapete sfruttare.

Lobbies del nucleare? La parola lobby è un po' troppo inflazionata al giorno d'oggi, a mio parere.
Cosa significa sbattersi per le energie rinnovabili? Cosa significa di preciso "all'estero esistono già"? Perchè, non esistono anche le "lobbies" delle energie rinnovabili? Non è per caso vero che ognuno tira acqua al suo mulino?

Per quanto riguarda la TAV, si tratta di un cazzo di tunnel, già il fatto che tutte queste persone trovino da protestare per una galleria lo trovo abbastanza ridicolo. Mi chiedo, la tratta Torino-Lione è solo una infinitesima parte di una rete europea di ferrovie ad alta velocità: secondo voi all'estero per ogni 100 km di ferrovia la gente tira fuori questo puttanaio?
Secondo me no, dovreste rifletterci anche voi.
Volete farmi credere che il popolo italiano sia sempre più avanti degli altri? Io non ci credo, e in numeri parlano chiaro.

Andrea Di Ronco 04.07.11 23:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“STÀ MO’ A VEDERE CHE C’AVEMO MENTATO, LE FORZE DELL’ORDINE”.

Ieri sera mentre arrivavano le notizie dalla Val di Susa, non riuscivo a capire come mai tanti esponenti delle forze del ordine risultavano feriti, tenendo conto che le forze di polizia erano in assetto anti sommossa con caschi, scudi, maschere antigas, corpetto antiproiettile ecc………, insomma attrezzate di tutto punto e “VENIVANO MENATE” da quattro ragazzotti esagitati, attrezzati alla bene meglio.

Ad un certo punto mi è venuto di esclamare.
“STÀ MO’ A VEDERE CHE C’AVEMO MENTATO LE FORZE DEL ORDINE”.

Poi oggi riflettendo a mente fredda, mi è venuto un atroce sospetto:

“STÀ MO’ VEDERE CHE LE FORZE DELL’ORDINE SONO FINITE IN MASSA AL PRONTO SOCCORSO, PROPRIO PERCHÉ HANNO USATO MASSICCIAMENTE IL LACRIMOGENI”.

“E COME TUTTI NOI BEN SAPPIAMO AL VENTO NON SI’ COMODA, PER CUI LE ESALAZIONI DEI LACRIMOGENI POTREBBERO ESSERSI RIVOLTE CONTRO CHI LI’ HA LANCIATI, SOPRATTUTTO SE LA MASCHERA ANTIGAS NON È INDOSSATA BENE E MENTRE SI’ CORRE O IN MOMENTI DI CONFUSIONE È FACILISSIMO CHE LA COSA SUCCEDA”.

In pratica stì ……………………… si sono sparati nei maroni da soli.

“I LACRIMOGENI”, non fanno male ai soli manifestanti, “MA ANCHE A CHI LI’ LANCIA”.

Paolo R. Commentatore certificato 04.07.11 23:57| 
 |
Rispondi al commento

Se gli abitanti della Val di Susa avanzano la loro protesta civile, producendo informazione e opponendo composto ostruzionismo, vengono aggrediti di notte e pestati dalla polizia. Se scendono in campo a migliaia con tutti i sindaci con tanto di fascia tricolore, vengono ignorati e derisi, con una sorta di "Noi tireremo dritto" detto da vigliacchi nascosti nelle loro stanze del potere. Se arrivano i Black Blocs e la rivolta si fa seria, tutti prendono le distanze e ciascuno prova a strumentalizzare il fenomeno. Qui la questione alla fine è semplice. Se non si vuole la TAV, bisogna essere pronti alla lotta vera e questa, purtroppo non può essere senza vittime. Se la sordità politica è arrivata a questo livello di arroganza di violenza e di disinformazione, non è difficile immaginare che le tangenti di questa mega opera insulsa ed inutile siano già state decise e che questi cialtroni dai quali continuiamo inspiegabilmente a farci governare siano e saranno sempre più feroci nel difendere il bottino. Per me o si va al Quirinale e si pretende lo scioglimento delle camere o si comincia a sparare. Non c'è nessun altro futuro, non illudetevi. Perderemmo solo tempo.


ciao travaglio,ho scritto una lettera tecnica al FATTO e non mi sembra sia stata pubblicata,poi l ho inviata per posta normale aLUCA MERCALLI con cui sono in contatto pregandolo di farla pubblicare.Laureato in SCIENZE GEOLOGICHE UNIBO nel 1965,insegn di GEOGRAFIA AMBIENTALE negli ITC,attivista per 20 anni nelle più import assoc ambientaliste,ho descritto la siyuazione geologica che si incontrerà nella galleria di 50 km e l inutilità del corridoio 5 da LISBONA A KIEV finito tra 30 anni se tutto va bene ma avrei altro da dire,non so se questo messaggio raggiunga te o grillo,potreste consultarmi,sappi che sono in difficoltà col PC---buonanotte

luciano baruzzi 04.07.11 23:52| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia e' un paese sotto dittatura da quasi due decenni : e a chi dobbiamo tutto questo? Sento che in Veneto un certo Zaia si lamenta della manovra perché taglia i fondi agli enti locali!!
Hanno una bella faccia tosta questi mentecatti della lega. E' proprio il caso di dire che siamo finiti in un tunnel senza uscita.
Luisa

Luisa B., Torino Commentatore certificato 04.07.11 23:51| 
 |
Rispondi al commento

RESISTERE RESISTERE RESISTERE

Ecco cosa hanno fatto i manifestanti in Valsusa. La "violenza" (diciamo: una resistenza più fisica, più corporea) è legittima quando la polizia armata occupa il tuo territorio senza chiederti il permesso. Come dicono gli inglesi: "My home is my castle!"

20 anni fa sono stato ad una manifestazione contro il generale Schwarzkopf della prima guerra in Iraq. La polizia in tenuta antisommossa ci ha gettato acqua addosso con degli idranti potenti, ha sparato pallottole di gomma (pallottole esagonali e per nulla arrotondate, quindi molto pericolose!) e fumogeni. Immaginate come il livello di adrenalina era alto in noi che manifestavamo nient'altro che il nostro dissenso contro un guerrafondaio invitato dalle élite economiche di quella città.

È chiaro che la gente della Valsusa si doveva proteggere con maschere antigas per evitare il soffocamento sicuro da gas lacrimogeni. E se poi qualche manifestante ha menato pure uno o due poliziotti decelebrati al servizio di Maroni e di una centinaia di rincoglioniti e rimbambiti che stanno seduti in parlamento a dettare leggi, io posso solo dire che hanno fatto benissimo! Non si può solamente subire. C'è un limite a tutto!

NO TAV e basta!

Carmelo Di Stefano Commentatore certificato 04.07.11 23:45| 
 |
Rispondi al commento

Mi spiace, ma sento l'ondeggiamento trofico delle Mammelle al Movimento della Luna.
So che Riderete ancor piu' di Me, ma il morfismo del mio assetto delle forme, risente di questo al punto d'Incider sul mio Equilibrio.
Dovrei assumer della Prolattina, ma me l'han succhiata tutta i Serpentelli della Sindrome di Governo.
Così, peggio di Tiresia, mi trovo ad oscillar fra due Porti che son nel Contempo Partenza e Meta...
Questa sera, conoscero' Moglie oppur Marito?
Comprendo ora il suo periglioso navigar il mio capriccioso Mar, che nulla o poco, ognor concede al Voler mio...
Ma fu così che Lassu', di me, volsi il Dio.

Buona Notte, così Umani, così Deliziosamente Sani...

enrico w., novara Commentatore certificato 04.07.11 23:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER TUTTI I BLOGGERS - A TUTTI I BLOGGERS

IL CORRIERE DELLA SERA, ALL'INDIRIZZO DEL LINK SOTTOSTANTE HA INDETTO DUE SONDAGGI ASSAI PRETESTUOSI, E PER QUANTO RIGUARDA IL SECONDO, NON ESITEREI A DEFINIRLO TRUFFALDINO, A LIVELLO DI UN "ORACOLO DI DELPHI:

"Ibis redibis non morieris in bello" (Andrai ritornerai non morirai in guerra)

E' EVIDENTE CHE LA TRUFFA CONSISTE NELLA VIRGOLA, IN QUANTO SE SI APPORRA' DOPO "Ibis redibis non, morieris in bello" il significato sarà: Andrai non ritornerai, morirai in guerra.
SE LA VIRGOLA VERRA' POSTA DOPO "Ibis redibis, non morieris in bello" il significato sarà il contrario, con il semplice spostamento della virgola: (Andrai ritornerai, non morirai in guerra)

IL CORRIERE DELLA SERA, CHIEDENDO NEL SECONDO SONDAGGIO:

"Rischio infiltrazione black bloc alla manifestazione anti Tav. Temete un nuovo G8 di Genova?"

SE RISPONDERETE SI' RISULTA EVIDENTE CHE IL VOSTRO SI' SARA' INTERPRETATO COME: "ABBIAMO PAURA DEI DISORDINI E DELLE VIOLENZE CHE POTREBBERO PROVOCARE I MANIFESTANTI.

SE RISPONDERETE NO, AFFERMERANNO CHE AVETE COMPLETA FIDUCIA NELL'OPERATO DELLA POLIZIA, ESSENDO IL G8 DI GENEOVA NOTO PER LE ATROCI VIOLENZE DELLA POLIZIA.


http://www.corriere.it/appsSondaggi/pages/corriere/d_9239.jsp

1)Condanna unanime degli scontri in Val di Susa. Ma Beppe Grillo: quei manifestanti sono tutti eroi. Ha ragione?


2)Rischio infiltrazione black bloc alla manifestazione anti Tav. Temete un nuovo G8 di Genova?


INVITO I BLOGGERS A SPUTTANARE L'IMPBROGLIO INVIANDO UNA O PIU' MAILS AL CORRIERE DELLA SERA AL SEGUENTE LINK:

http://www.corriere.it/scrivi/bit.shtml

E ANDARE A VOTARE I 2 SONDAGGI, VOTANDO "SI'" AL PRIMO SONDAGGIO E VOTANDO "NO" AL SECONDO, FINO AL RAGGIUNGIMENTO DEL 50%, AL FINE DI ANNULLARE L'IMBROGLIO

GRAZIE

Max Stirner


Volevo raccontare una cosa successa ieri alla manifestazione. Mentre stavamo già salendo verso Chiomonte un signore non più giovane sulla sessantina, urlava insulti e improperi vari verso i polizziotti sotto in centrale.Una donna vicino a me lo riprendeva dicendogli che avrebbe dovuto prendersela con chi li mandava. Io avevo appena fatto una riflessione con chi mi stava vicino, che per una paga (non so quale possa essere) anche consistente, non avrei mai potuto fare il mestiere di quei poliziotti, mandati a dare e prendere botte sotto quel sole in quelle condizioni. Il signore in questione si rivolge in modo brusco verso la signora e io a quel punto lo riprendo deciso dicendogli che non era il caso. Lui a questo punto rivolto a noi due ha detto " Quando ci hanno pestati quella notte c'ero io a prendere le botte"
Ho capito che si riferiva a uno degli avvenimenti più brutti del capitolo NO TAV quando in piena notte gente inerme anziani, donne inermi erano stati maltrattati e picchiati e distrutto tutto il campo
A questo punto non avevo argomenti per ribattere capivo benissimo la sua rabbia
Considerazione: vorrei che i solerti "giornalisti" che ieri sera dai TG e oggi sui giornali erano con indignati avessero usato le stessa foga ed indignazione per quell'episodio,
ma se ben ricordo non era successo!

adriano bosco 04.07.11 23:36| 
 |
Rispondi al commento

Qui mi sa che si sta facendo un po' troppa confusione...cioè voi mi state dicendo che secondo voi se i valsusini dicono di non volere la TAV, allora non va fatta?
Cosa sono, una popolazione illuminata, sanno meglio di tutti gli altri cosa è giusto e cosa non è giusto fare?
E' un po' come con le centrali nucleari (è solo un esempio, so perfettamente che siete tutti una manica di anti-nuclearisti convinti), magari è giusto farle, ma nessuno le vuole a due passi da casa.
O come a Napoli, dove i rifiuti vanno smaltiti, ma nessuno vuole i termovalorizzatori o gli inceneritori, dunque non si fa nulla?
Cosa siamo, paesi autonomi? Non esiste più l'Italia, non esiste più un governo?

Caspita oh, questi amici di Berlusconi giù a Roma non ne pensano una giusta! Cazzo invece tutti gli italiani sono 10 volte più avanti di chi li governa...
E invece chissà come mai chi sta dall'altra parte della barricata, all'opposizione, loro invece hanno sempre ragione, di loro ci fidiamo ciecamente. E così sembra quasi che ignoranti arricchiti come Beppe Grillo debbano fare la legge nel nostro paese, che siano loro a doverci guidare...

Ragazzi sul serio, lo dico per voi, credete di sapere tutto di tutti, e di sapere con certezza da che parte sta la verità, ma forse dovreste imparare ad usare un po' di più il cervello e a porvi qualche domanda in più ogni tanto...

Andrea Di Ronco 04.07.11 23:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

10 anni fa il pestaggio nella scuola Diaz a Genova....ora il pestaggio organizzato dai in val di Susa alla gente inerme.

Che ci si può aspettare da questi criminali in divisa dopo che gli autori dei fatti CRIMINALI della diaz ancora sono in servizio attivo dopo una doppia condanna in primo grado e in appello?

Magari sono gli stessi che manganellano in val di SUSA?

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.07.11 23:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se qualcuno ha esagerato ed ha usato la violenza che sia condannato sia da parte dei black block che da parte delle forze dell'ordine. La violenza va condannata. Vanno condannati coloro che hanno ferito altri.

Faccio solo una considerazione per la gente di buona fede che non si riconosce in questo governo.

Quanta gente onesta ha lavorato, ha fatto sacrifici e li fa ogni giorno per garantire un'istruzione, un posto di lavoro ai propri figli.
Quanti ragazzi hanno studiato, si sono laureati a pieni voti sperando un giorno di trovare un lavoro degno.

Risultato? Il trota si pigla un pacco di soldi grazie al padre che ce l'ha duro.
La minetti ha un posto sicuro alla regione. E via di questo passo.

Qui non si tratta di essere di destra o di sinistra. Io fossi un genitore che ha sudato sangue per consentire al proprio figlio di studiare e poi vedessi questa massa di raccomandati prendere un sacco di soldi, mi incazzerei come una iena.

Altro che Roma ladrona, altro che lega, altro che padania, altro che festa del Po. Questi sono delinquenti, tutti quanti. Dovrebbero vergognarsi.

Invece sono arroganti, hanno la scorta (come Emilio Fede) a nostre spese. Non si rendono conto che il paese non ne puo' piu'?

Chi li sostiene e continua a sostenerli o e' un emerito coglione (e penso a quelli con le corna che esaltano la lega), o e' un furbo, uno che ci guadagna e spera di piazzare i propri figli allo stesso modo in qualche posto ben remunerato. Uno onesto ed in buona fede non puo' che incazzarsi.

La scuola e' lasciata volutamente fallire, cosi' pure la sanita'.

Le pensioni medie e mediobassse non vengono rivalutate (pero' i politici la loro pensione se la tengono stretta).

Poi qualcuno tuona contro i precari che sono la feccia della societa'. Io mi vergognerei, non mi farei piu' vedere se fossi uno di loro. Ma non hanno piu' alcuna vergogna ed alcun ritegno.

Poi sono contrario alla violenza, ma a volte sono proprio loro a giustificarla.

af dvd Commentatore certificato 04.07.11 23:05| 
 |
Rispondi al commento

Non mi sorprende affatto che il nostro presidente della repubblica delle banane non spende neanche una parolina a favore degli abitanti della zona che con tutta la loro rabbia non vogliono questo scempio.Questi politici del mal'affare fra ventanni loro non ci saranno almeno lo spero l'importante adesso fare cassa.

germoglio 04.07.11 23:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Luigi de Magistris, Sonia Alfano e Gianni Vattimo

So che non godono più dell'approvazione di Beppe, però sono gli unici a schierarsi con i valusisini

--------

“Ci appelliamo con urgenza alla Commissione Europea affinché in Val di Susa cessi immediatamente la militarizzazione in atto per consentire alle imprese di iniziare i lavori di recinzione del Cantiere del ‘Tunnel geognostico della Maddalena’. Questo clima presto sfocerà in una rivolta sociale dalle conseguenze tragiche. La Commissione Europea faccia qualcosa e lo faccia subito”. Così gli europarlamentari dell’IdV Luigi de Magistris, Sonia Alfano e Gianni Vattimo, in una nota stampa condivisa, si rivolgono alla Commissione Europea per scongiurare gli scontri che il clima di tensione in Val di Susa sembra presagire, dopo il tentativo di installare il cantiere per il tunnel geognostico alla Maddalena di Chiomonte.

segue su
http://www.demagistris.it/index.php?t=p2556

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.07.11 22:56| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

TRENITALIA (lo schifo d'Italia)
E si permettono il lusso di aumentare anche i biglietti ferroviari!!PEZZI DI MERDA!
Avete dei treni che sono una FECCIA.Altro che freccia bianca,freccia d'argento,freccia rossa!MA andate a CAGARE.Milano - Taranto su freccia bianca in seconda classe (altro non sono che vecchie carrozze ripristinate alla meglio)costa 105 euro!!
Luridome nei bagni,corridoi,porte bloccate,condizionatori che non funzionano e filtri che non sono mai stati cambiati,mettendo a repentaglio la salute dei viaggiatori con allergie e altre malattie respiratorie,costrette a respirare quell'aria viziata!!
Invece di pensare alla Tav,fate in modo di far funzionare a dovere quello che gia' c'e'.
Le ditte che hanno gli appalti delle pulizie delle carrozze,non fanno veramente un CAZZO DI NIENTE!Invece di trovarli a pulire,li trovi al bar o imboscati a giocare a carte e sgroccano lo stipendio.
Prendete esempio dei treni in Svizzera,Germania,Austria.non hanno tutti nuove carrozze,pero' odorano veramente di pulito.
che convenienza economica c'e'rispetto a un viaggio in auto?
io con la mia Ulysse a metano percorro Modena - Lecce quasi tutte le settimane.Appena 40 euro di metano e viaggiamo in quattro persone.La cosa invece che piu'mi fa arrabbiare poi e' l'uscita del casello autostradale quando ti chiedono 54 euro di pizzo!!LADRI

Diego Palmanova 04.07.11 22:56| 
 |
Rispondi al commento

Una piccola premessa: quando i poliziotti vengono definiti "sbirri" non si fa un insulto, ma addirittura si cita il Manzoni. Gli sbirri sono, e sono sempre stati, gli sgherri dei Potenti. Es. , venite scippati voi a Roma non vi caga nessuno, se venisse scippato il cugino di Obama dopo un quarto d'ora acchiappano il ladro.
Punto secondo, i blac Bloc. Si riesce ad identificare teppisti negli stadi, maniaci e terroristi di Al Qaeda... seguo i Blacks dal 2001: avete MAI sentito parlare di un solo BB arrestato, prima, durante odopo gli incidenti ? é la prova evidente che o sono poliziotti in borghese - ed i colleghi celerini lo sanno - o mercenari globetrotters al soldo delle multinazionali più USA che multi, e quindi cmq intoccabili in quanto truppe speciali dell'IMPERO.
Al prossimo G8 o raduno antitav spero che venga organizzato dai menifestanti un servizio d'ordine che ne blocchi almeno uno, lo smascheri indiretta WEB e gli faccia sputare la verità, prima di consegnarlo alle sedicenti forze dell'Ordine (quale Ordine ? l'Ordine delle Banche e delle Multinazionali ?)anche per vedere se lo processano, cosa dicui dubito. Bye Bye

Paolo Zonno 04.07.11 22:56| 
 |
Rispondi al commento

credo che il momento sia sempre più vicino, ed inevitabie, purtroppo

luca s., firenze Commentatore certificato 04.07.11 22:49| 
 |
Rispondi al commento

Tra non molto vedrete saranno accusati di essere black bloc anche quei napoletani che stanchi di vedere ammalarsi i propri bambini con delle patologie strane, allergie mai conosciute prima, i propri vecchi che stanno riempendo gli ambulatori con disturbi mai sentiti prima, stanchi di tutto ciò dicevo, cominceranno a fare sul serio ed alle legittime rimostranze si troveranno di fronte i soliti manganelli, a questo punto se dovessero rispondere con violenza, nessuno di quelle merde dirà mai stanno combattendo per la vita dei loro figli, e per la loro terra no, diranno che anche quì sono arrivati i black bloc dall'europa e che vanno persegiuti con fermezza, e si perchè a roma hanno deciso che devono morire, allora non possono permettersi di ribellarsi.
Le forze dell'ordine infine fatta eccezione per pochi che ancora credono nella giustizia e si battono per essa, si sono ormai trasformate nel braccio armato di questi sanguinari farabutti che hanno occupato il parlamento con l'inganno, si con l'iganno perchè chi li ha votati non immaginava certo quel che sarebbero diventati e che avrebbero fatto.
Se non si troverà una soluzione in tempi rapidissimi per i rifiuti di napoli credo che lo scenario diventerà più o meno questo.

pasquale r., napoli Commentatore certificato 04.07.11 22:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il MV5* fa sempre più paura alla casta !
http://www.wallstreetitalia.com/article/1161735/beppe-grillo-dovrebbe-mollare.aspx

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.07.11 22:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*** RIVOLUZIONE ANTICAPITALISTA ***
La colpa di tutto quello che succede in Italia e' solo di questi stramaledetti politici.SONO LORO CHE DOVRANNO ESSERE COLPITI!!Devono cominciare a cagarsi sotto dalla paura!!
Le forze dell'ordine sono solo robot che seguono comandi vocali.Quindi poca Gigabite di memoria nel cervello.Sono addestrati solo per quello.Bisogna mettere in corto i SERVER della politica, le lobby bancarie e le multinazionali dell'alimentazione e altro.Non e' possibile che una trentina di stronzi vecchi rimbecilliti senza cervello e quella manciata di mignotte che stanno al parlamento possano rovinare un paese cosi' bello come l'Italia.Vanno cacciati VIA con le mazze,distruggere le loro lussuose dimore,le loro auto di lusso.Bisogna ridurli al LASTRICO TOTALE.
Vedrete che anche le forze dell'ordine saranno contenti!!ANCHE LORO HANNO UN ANIMA E SOFFRONO COME NOI.
DOBBIAMO RIMPADRONIRCI A OGNI COSTO DEL NOSTRO PAESE!!

Diego Palmanova 04.07.11 22:34| 
 |
Rispondi al commento

La massa degli uomini serve lo Stato
in questo modo, non come uomini soprattutto,
bensì come macchine, con i propri corpi.
Essi formano l'esercito permanente, e la milizia,
i secondini, i poliziotti, i posse comitatus, ecc.
Nella maggior parte dei casi non v'è alcun libero esercizio
della facoltà di giudizio o del senso morale;
invece si mettono allo stesso livello del legno e della terra e delle pietre,
e forse si possono fabbricare uomini di legno che serviranno altrettanto bene allo scopo.
Uomini del genere non incutono maggior rispetto che se fossero di paglia o di sterco.
Hanno lo stesso tipo di valore dei cavalli e dei cani.
Tuttavia persino esseri simili sono comunemente stimati dei buoni cittadini.
Altri, come la maggior parte dei legislatori, dei politici, degli avvocati,
dei ministri del culto e dei funzionari statali,
servono lo Stato principalmente con le proprie teste;
e, dato che raramente fanno delle distinzioni morali,
sono pronti a servire nello stesso tempo il diavolo, pur senza volerlo, e Dio.

(da Disobbedienza civile)
(Henry David Thoreau)

Estrellita *. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.07.11 22:32| 
 |
Rispondi al commento

Questa volta sono dalla parte di Beppe
senza se e senza ma.
La sua presenza in Val di Susa gli fa onore
e le critiche che gli vengono rivolte
sono strumentali ed infondate.
I gruppi violenti vanno isolati perchè
fanno solo il gioco dei pescecani
(sempre che non si tratti di infiltrati)
ma la protesta dei cittadini è sacrosanta.
Sarebbe ora di ricordare una volta per
tutte a questi prepotenti arroganti ignoranti
ingordi parassiti
CHE LA SOVRANITA' APPARTIENE AL POPOLO!

Estrellita *. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.07.11 22:31| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' una legge: la legge dell'Amore e della Verità. E se saremo uniti funzionerà.

Io ci sono e lancio questa idea. Cerchiamo di non perderci in chiacchiere, perchè la questione è urgente. Se altri di voi fossero disponibili ad entrare a pieno nella non-violenza, e sullo stile di Turi Vaccaro, iniziare questa lotta pacifica, contattatemi, e mettiamo in piedi un esercito di Pace. Sarò in prima linea, Aldo Salvi (salvi.aldo@yahoo.it)

"Se un uomo non ha un motivo per cui perderebbe la propria vita, la sua vita non è degna di essere vussuta". Martin L. King

aldo salv 04.07.11 22:31| 
 |
Rispondi al commento

In Val di Susa c'è una guerra.
E nessun telegiornale sta dicendo la verità.
Una popolazione locale sta tentando di opporre resistenza alla costruzione di un'opera voluta da lobbies finanziarie, sostanzialmente inutile, destinata al trasporto delle merci (non è alta velocità.. per chi ancora non lo sapesse!), dal costo pari a tre volte il ponte di messina. TRE VOLTE il costo del PONTE DI MESSINA.
Cito inchieste del Politecnico di Torino e Milano, e dati estratti dalla trasmissione Report (Rai tre) e da una bellissima trasmissione andata in onda alcuni mesi fa su La 7.
Non mi dilungo sull'impatto ambientale, la collina di amianto (una stima di una ASL di Torino parla di 20.000 morti nei prossimi anni per la nube di fibre..) il tunnel di 54 km dentro una montagna già scavata dall'Enel perchè ricca di Uranio.. ma vi informo di questo:
i soldi destinati alla costruzione li metteranno le banche, ad un tasso del 6,2 % (interessante eh.. ) ma la fidejussione a garanzia del prestito sapete chi l'ha messa?
Voi!! o se preferite lo Stato italiano! entro 9 anni dovremo restituire 45 miliardi di debito alle banche che hanno finanziato l'opera.
45 miliardi sono quello che dovremo sostenere come costo per ridurre un pochino il nostro debito con l'estero per stare in Europa e il povero Tremonti non sa dove reperirli.
Siete pronti a pagare altri 45 miliardi per far viaggiare più veloce l'acqua minerale di Lecce verso la Norvegia, e far arrivare prima i biscotti inglesi sullo scaffale del vostro supermercato?
A proposito.. non passeranno dalla Val di Susa le merci.. Un noto docente del Politecnico dice che il costo del transito per un camion da questo valico non sarà competitivo con i costi degli altri tunnel che già esistono. Questa sarà davvero una cattedrale nel deserto.
Volevo solo informare tante persone che ancora non sanno..
Grazie del vostro tempo
Claudio Guerra
http://www.notav.eu

Charles Bukowski

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 04.07.11 22:29| 
 |
Rispondi al commento

Punto


ho sentito Di Pietro su LA 7 .... ??????.....!!!!! Grazie Beppe per il tuo impegno disinteressato , sei un alieno.

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.07.11 22:23| 
 |
Rispondi al commento

In ultima analisi, la Colpa o Sfortuna, se volete, della Val dim Susa è d'esserla Patria di un Popolo di Gente Fiera, Onesta , Leale, Generosa.
Sì, perchè se avvesse avuto un Casino', oppure fosse stata un Paradiso Fiscale anzichè Naturalistico, con magari un bel Bordello per Billionaires, oppure avesse dato i Natali ad un Principe Bolso dai cento figli sparsi pel Mondo a far Matrimoni da Favola con vecchie Babbione o Cavalle, sarebbe tutto a Posto.
Ve l'Immaginate un Tunnel a Forar il Monte Titano, oppure la Rocca di Vaduz?
Cane non Mangia Cane, ma stavolta invece che l'Osso da Rosicchiare ha trovato la Tramvata sui Denti.
Son contento dell'Onesta' di Travaglio.
Son tentato d'Amarlo, ma non voglio crear Imbarazzo alla sua Fortunata Sposa.
E' davvero un Bell'Uomo, Arguto e Coraggioso.
Lo fan di Destra, ma deve averla Surclassata da un Pezzo.
Percio' s'è trovato nell'Oltre con Grillo.
Grazie ai suoi Genitori di avergli dato una Encomiabile Onesta' Intellettuale, oltre al Genio Letterario ed Umanistico che Traspare, a Straripare.
Cani Invidiosi quelli che lo fan Prolisso Cronista da Tribunale.
L'Invidia non conosce il Lungo Tirocinio del Genio a Contener l'Esuberanza...
Travaglio è Vitale e lo Comunica con Leggerezza e Fine Stile Anglosassone.
Dovrebbe Condurre una Scuola di Giornalismo Letterario.
Nel nuovo Mondo che Oggi ha Fondato, spezzando una Coraggiosa Lancia a Difesa di Grillo.
L'Onesta' non s'Improvvisa in una riunione di Gabinetto, conosce i Duri Passaggi di un Sofferto Travaglio.
Poi, la Gioia della Nascita di una nuova Vita, dov'era Ovunque Morte.
Oggi Marco ha acceso il Sole: per questo, felice ho Provato Qualcosa per Lui.
Cosa, non ve lo Dico, per non creare Pettegolezzo.
Deridetemi, ma è la Verita'.
Al Diavolo quel che Pensate.

enrico w., novara Commentatore certificato 04.07.11 22:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/07/04/no-tav-“ma-quali-black-blockin-piazza-cerano-i-valsusini”/139692/

No Tav: “Ma quali black block?

In piazza c’erano i valsusini” Conferenza stampa del movimento all'indomani dei gravi incidenti con la polizia. “Abbiamo assediato il cantiere col metodo della resistenza popolare”. Critico il presidente della comunità montana Plano: “Gli scontri non hanno niente a che vedere con la giustissima battaglia contro la Tav”

“Una trappola mediatica per far vedere la Val Susa come un luogo di violenti”. E’ questa la lettura che gli esponenti del movimento No Tav fanno della lunghissima giornata di ieri, caratterizzata da ore di duri disordini fra manifestanti e forze dell’ordine.

L’occasione per dare la loro versione dei fatti è una conferenza stampa organizzata nella sede del nuovo presidio, poco distante dalla centrale elettrica, ingresso sud del cantiere, teatro ieri di una parte di tafferugli.

Quello che i No Tav non accettano è l’accostamento ai black block, le temibili tute nere che hanno fatto la loro comparsa mediatica in Italia dieci anni fa durante le manifestazioni contro il G8 di Genova. “Ma quale blocco nero, ieri in piazza c’erano i valsusini, persone con caschetti e maschere anti-gas che hanno voluto difendersi in questo modo dopo quanto avvenuto lunedì scorso”, dice Lele Rizzo, uno dei portavoce del movimento che si oppone alla tratta ferroviaria Torino-Lione. Il riferimento è allo sgombero della “Libera repubblica della Maddalena”, l’area del cantiere che è stata occupata per più di un mese, fino all’intervento, lunedì scorso, delle forze dell’ordine che hanno riconsegnato quel pezzetto di Val di Susa alla Ltf, la società che costruirà la linea ad alta velocità.

(continua nei sottocommenti)


Dichiarazione SHOCK di un No TAV ''Massacrato dai Poliziotti Mentre già ero sulla Barella''

http://www.youtube.com/watch?v=K56ciFXWRio

..


http://www.notav.eu/article5402.html

lisaVR ha scritto
"Nel ringraziare tutti i valligiani no tav per l'accoglienza e per quanto ci hanno insegnato ieri, vi invio la mia narrazione di ciò che ho vissuto a chiomonte, sperando possa essere di sostegno.
grazie ancora e a presto, non appena ci vorrete ancora lì.
elisabetta (verona)
VAL SUSA 3 LUGLIO. IMMAGINI NARRATE DA CHI C'ERA.


I resoconti di repubblica e di tutti gli altri sulla val susa sono scandalosi - ripetono la solita ricetta (violenti infiltrati, comitati pacifisti e benintenzionati) ma vi assicuro che chi era lì ieri ha visto che tutti erano determinati a dar filo da torcere al cantiere, a fargli vedere che 'la sarà dura', come dicono i no tav valligiani.

quel cantiere, aperto con la forza e tenuto aperto da un esercito che ha militarizzato la valle e le montagne, loro non lo vogliono. punto.
e hanno chiamato a raccolta, felici che tutta italia - e qualcuno da oltralpe - abbia risposto (perché siamo europei anche nelle lotte, non solo nelle joint-venture delle grandi opere).
-> la sera prima, in baita, una signora quasi si commuoveva sapendo che eravamo arrivati da verona e che un gruppo che si è unito a noi a cena arrivava da roma; mentre il marito ci diceva: domani sarà dura, sarà difficile riprendersi il presidio, perché i monti sono a strapiombo - e ci raccontavano rabbiosi degli intrallazzi e degli interessi che il sindaco di chiomonte (si tav) ha nell'affare. [1]
(segue giu)

sorriso etrusco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.07.11 22:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo, come da te suggerito ho inviato una e-mail a Mr. Siim Kallas chiedendo di bloccare la TAV in Val di Susa ma mi è stata cancellata senza neppure averla letta.

Sabrina Riva 04.07.11 22:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A tutti coloro che affermano che Grillo ha incitato qualcuno alla violenza, prego esibire la fonte della sua informazione, sennò questo qualcuno DEVE tacere! Troppo comodo mettere in giro informazioni false. Se verrò smentito chiederò scusa. Ma prima esigo le prove! Avanti, fatevi avanti!

Piero T., Mestre Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.07.11 21:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nando, sei un sognatore. Non hai capito ancora che il diritto dei deboli non è più garantito in alcun modo e che i deboli sono la stragrande maggioranza della popolazione che deve semplicemente accettare passivamente? Chi non accetta in modo supino se la va a cercare. E' questo il succo. La politica è uscita allo scoperto dimostrandosi per quello che è, nulla. Prima era un cuscinetto tra la volontà della gente e i più alti interessi. Oggi non c'è neanche più una classe media e se ne resta qualcosa va bandito. Niente più cuscinetti ne zuccherini ne carote solo il bastone. Sbaglio?

Ciao Nando

Giovanni Novelli 04.07.11 21:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un bellissimo documentario sulla Gracia realizzato con una raccolta fondi attraverso la gente.

Aris Hatzistefanou & Katerina Kitidi
presentano

DEBTOCRACY
ovvero
Debitocrazia : la nuova dittatura dell'UE

Finalmente con i sottotitoli in italiano ( cliccando su CC nella barra sottostante e selezionando italiano )grazie al sito Vocidallastrada e Tlaxcala.
Da guardare !!!!!

http://www.vocidallastrada.com/2011/07/debitocrazia-la-nuova-dittatura-dellue.html#more

Buonasera

Alina F., Varese Commentatore certificato 04.07.11 21:47| 
 |
Rispondi al commento

Giá 200 anni fa Thomas Jefferson scriveva: "I really look with commiseration over the great body of my fellow citiziens who, reading newspapers, live and die in the belief that they know something of what has been passing in their time".

nicola cortes 04.07.11 21:47| 
 |
Rispondi al commento

BERLUSCONI
MARONI
BOSSI
ALFANO
D'ALEMA
SCHIFANI
BRAMBILLA
TREMONTI
GELMINI
MINZOLINI
FEDE
E CHI PIU' NE HA PIU' NE METTA
QUESTA E' LA VERA EMERGENZA RIFIUTI.

antonio f. Commentatore certificato 04.07.11 21:46| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 18)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I sondaggi dicono che ormai il centrodestra è in minoranza nel paese e si regge in parlamento solo sulle canaglie che si sono vendute a Berlusconi.
Il centrosinistra nel paese ‘sarebbe’ vincente in teoria, e bisogna dire ‘sarebbe’ perché tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare. E purtroppo non sono i numeri che fanno una vittoria.
Infatti il csx è formata in teoria da 3 partiti maggiori: Pd, IdV e SEL.
Il segretario del Pd è Bersani e Di Pietro e Vendola accetterebbero pure la sua leadership (anche se sarebbero più democratiche delle primarie per stabilire chi potrebbe essere il capo del csx, prendendo come candidati anche personaggi diversi dai 3 segretari, tipo Tabacci per intendersi).
Dice bene Di Pietro: “Mettiamoci a un tavolo e facciamo un programma comune”.
Ma spara agli occhi che il grande inciampo a un programma comune è proprio il Pd.
L’IdV è stato l’unico partito a mettersi a fianco dei comitati contro la privatizzazione dell’acqua da subito, il Pd è arrivato all’ultimo mese e ancor oggi tenta di far discutere un decreto legge che ripropone la stessa privatizzazione. Ci possono essere due posizioni più contrarie? Vendola nel merito dell’acqua ha avuto posizioni contrastanti.
L’IdV sta dalla parte dei Valsusini contro la TAV. Il Pd, manco a dirlo, è sempre stato contro i Valsusini per la TAV, e questo, tra l’altro,è costato il posto alla Bresso, e Fassino tutt’ora è a favore della TAV
Di Pietro è per l’autorizzazione a procedere per ripulire il Parlamento dai delinquenti, il Pd ha sempre negato l’autorizzazione a procedere contro chiunque. Di Pietro è un giustizialista, il Pd è un perdonista (come avrebbe fatto altrimenti a sostenere Andreotti o de Mita?)
Di Pietro è contro tutte le leggi ad personam, il Pd ha addirittura fornito a B il processo breve e ogni sorta di proficua assenza per fargli passare orride leggi con pochi voti....

viviana v., Bologna Commentatore certificato 04.07.11 21:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buonanotte a tutti........un VIVO GRAZIE a TUTTI che ESPRIMETE i vostri PENSIERI SUL BLOG.......A TUTTI .......VI VOGLIO UN GRAN BENE!!!!Poi a me non interessa se mi seguite o no,l'importante e che possiate dire la vostra indipendentemente da tutto!!!!Sarebbe meglio fare i fatti piu' che le parole;ma diciamo:"A PICCOLI PASSI"!!Parafrasando una frase da Braveheart...:"E UOMINI/DONNE LIBERI SIETE.....SENZA LIBERTA' COSA FARETE"????!Un GRAZIE A NOTAV E MOVIMENTO 5 STELLE alcuni dei pochi MOVIMENTI LIBERI dall'Oppressione Dittatoriale del potere dei MORTIDEMONI....eventualmente poi il futuro dira'....se sarete sempre col popolo o passerete all'altra sponda!!Puo' benissimo capitare,mai dire mai!!!UN GRAZIE A TE BEPPE indipendentemente da tue scelte!!!!W gli ITALIANI......VITAAAAAA....VERITAAAAAA'........LIBERTAAAAAA'...........una delle poche liberta' che abbiamo,teniamocela!!!Grazie.......

alberto pepe, torino Commentatore certificato 04.07.11 21:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NANO SEI NELLA MERDA FINO AL COLLO... MA NOI CE NE FOTTIAMO PERCHE CI ARRIVA SOLO ALLE GINOCCHIA.....

aniello r., milano Commentatore certificato 04.07.11 21:41| 
 |
Rispondi al commento

beppe,l'avere 1000/2000 o 5000 seguaci,non vuol dire avere il consenso x dire o fare ciò che si vuole;stavolta hai partorito una grande scemenza,ora però non puoi esimerti dalle tue responsabilità,ciò che hai partorito lo devi mantenere e speriamo che crescendo non diventi deficiente come il partoriente.

LORIS BOSCARIOL 04.07.11 21:41| 
 |
Rispondi al commento

Emergenza rifiuti, il Cav: tutte le Regioni devono concorrere alla soluzione

D Emilia e Umbria arrivano i primi "no".
In forse anche la Puglia.
Vendola: "li accetteremo solo se differenziati in modo da rispettare l'ambiente".

vendola e' il migliore: d'altronde e' rosso ed acculturato... chiede che in Puglia arrivi solo differenziata?

Ci sono miliardi di ecoballe (solo di nome) e migliaia di tonnellate di rifiuti che definire minestrone è poco.

Osvaldo Fattore Commentatore certificato 04.07.11 21:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Rai, al via l'indagine interna
sulla Struttura Delta"


HAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH che ridere!!!!
Se non fosse una cosa incredibilmente drammatica.

Ennesima presa per il culo per i cittadini, per quelli che pagano il canone al "premier" perché la Rai si sa è proprietà "premier"; non ci piove.
A parte i "frizzi"; avete sentito le registrazioni tra i vari personaggi loschi, dico io, come la bergamini, o il buon mimun o gorla o l'ex direttore di rai 1 del noce.
Io trovo queste cose di una gravità inaudita, pare che nessuno se ne renda conto; io ci vedo puzza di colpo di stato in tutti queste intercettazioni.
Mimum che dice il "capo", ma capo de che, il tuo capo? Ma tu sei un verme strisciante e non lo sai, qualcuno dovrebbe avvisarti, nel senso che voi tutti vi meritate di finire avvisati prima e rinchiusi poi col vostro "capo" nelle patrie galere, parassiti che non siete altro!
Nel mentre Mentana dice a Santoro che di libertà ne esiste una soltanto e il "premier" continua come se niente fosse successo, a farsi le sue belle e studiate leggine ad personam, vedi la mega multa per aver rubato la Mondadori che anche questa volta non pagherà.....
Ditemi voi come si fa a sopportare un Paese simile, come potete ancora viverci circondati da mafiosi, politici, mignotte e monnezza.
Le alternative sono o fargli fare un bel BUMMMM ma grosso; o andarsene e mandare il tutto a fare in culo.
Scusate le licenze, ma il limite da tempo è stato superato e nessuno si muove.

roberto m. Commentatore certificato 04.07.11 21:36| 
 |
Rispondi al commento

Black bloc, esperti in tecniche di guerriglia, formazione para militare.

Qualcuno gliel’ avrà pure insegnate, chi?

Spuntano all'occorrenza come funghi e spariscono nel nulla come fantasmi, tutti li condannano da destra a sinistra, ma nessuno ne cattura uno.

Eppure non dovrebbe essere difficile per uno come Maroni che si vanta di continuo di aver catturato una manica di mafiosi e di aver dato una colpo mortale alla mafia… che però è sempre bella viva e pimpante :-)

Cui prodest?

Di certo non ai manifestanti che come previsto dalla costituzione hanno il diritto di esprimere liberamente il proprio pensiero.

silvanetta* . Commentatore certificato 04.07.11 21:35| 
 |
Rispondi al commento

usando la violenza passi in automatico dalla parte del torto.

CREDO CHE LE TRIVELLE DEBBANO FORARE
SPACCARE DISTRUGGERE PER IL NOSTRO "BENE"

CREDO ANCHE A QUELLI CHE COME ME, NON SONO CERTI CHE CIO' SIA GIUSTO,E PENSANO CHE LE TRIVELLE DEBBANO FERMARSI.

QUESTO E' IL PUNTO I TRIVELLATORI,SONO LORO IN PRIMIS CHE CI DEVONO DIRE CHE BENEFICI TRARRA' L'UMANITA'DA QUESTO STUPIDO PERTUGIO.

A QUESTO PUNTO NOI POPOLO, POTREMMO PRESENTARCI IN CAUSA COME PARTE CIVILE.
SE NON SI OTTERRANNO, ANZI SICURAMENTE NON SI OTTERRANNO RISPOSTE,AVREMMO FINALMENTE IL DIRITTO DI NON ASPETTARE IL CADAVERE DEL NOSTRO NEMICO SEDUTI SULLLA RIVA DEL FIUME.

antonio f. Commentatore certificato 04.07.11 21:34| 
 |
Rispondi al commento

Come' possibile che certa gente continui a comprare giornali di merda come alcuni citati da Travaglio!!
Il fatto e' che purtroppo c'e' gente che crede a tutte queste notizie False!!
Porca Miseria!

Alessandro Leoni 04.07.11 21:30| 
 |
Rispondi al commento

X ELVIS COLE

Carissimo come dici su se vedo qualcuno che da manganellate a mia madre che non si può difendere io automaticamnte gli rompo il culo poi vado a casa sua e gli scopo la moglie e la figlia davanti a lui.

LUIGI L., MAZARA DEL VALLO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.07.11 21:26| 
 |
Rispondi al commento

ciao Marco come sempre grazie per la tua preciasione e per i dati che illustri (quelli che nessuno vuole vedere!). Sono una pericolosissima mamma no tav di 43 anni che abita in valle di Susa e vorrei chiederti per favore di dira ancora una cosa importantissima: IL CANTIERE NON ESISTE ancora, l'area del cantiere non è nemmeno ancora stata recintata. Ciò che la polizia sta occupando militarmente con una recinzione degna di una base NATO (con tanto di filo spinato in punta) è un piazzale di proprietà della Comunità Montana, su cui sorgono il Museo Archeologico di Chiomonte (reperti di insediamenti di età preistorica) e la Cooperativa vinicola, che quindi non sono più raggioungibili da chi vi lavora nè tantomeno da clienti/visitatori, con il danno economico che si può facilmente immaginare. Per favore diffondi, anche sul Fatto. Grazie mille,cari saluti no tav.

eleonora ponte 04.07.11 21:17| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Microsatira Alberto Facchini
Governo: i Responsabili cambiano nome, ci sarà la parola “popolare”. Banca popolare di Scilipoti.
-
Scilipoti: «Sogno di essere come Berlusconi, ma più in piccolo». Uno scarafaggio.
-
Una accisa sulla benzina per la cultura, un'altra per emergenza immigrati... Ci stanno accidendo.
.
Il fidanzato della Minetti: "L'ho lasciata perche mi ha mentito". Non ti aveva detto che era troia?
.
Caso Ruby, il pm non ha paragonato Arcore a un bordello. Solo l’Italia a un casino.
.
La Carfagna domani si sposa, giura fedeltà al marito e Berlusconi fa da testimone. Ci manca solo il parroco pedofilo.
.
Napolitano: «C'è qualcosa di profondo che unisce tutti gli italiani». Sì. Il debito pubblico.

viviana v., Bologna Commentatore certificato 04.07.11 21:14| 
 |
Rispondi al commento

Tecniche di strategia mediatica!

I black block:
Gruppo estremista, violento che conosce tecniche di guerriglia e tiene banco in tutte le manifestazioni!
Il loro abbigliamento e' un chiaro messaggio che..."CI SONO"!
...ma ci sono...per favorire, CHI?
Questo il messaggio mediatico, il concetto da capovolgere!
Facci un post grillo:
CHIEDI LE DIMISSIONI DEI CAPI DELLE FORZE DI POLIZIA E DEL MINISTRO MARONI PER MANIFESTA INCAPACITA' DI ARGINARE QUESTO GRUPPO, CHE DI FATTO
IMPEDISCE MANIFESTAZIONI PACIFICHE E CHE METTE A REPENTAGLIO LA VITA DEI MANIFESTANTI E QUELLE DELLE FORZE DI POLIZIA!

anthony ©urre (©urre©urreguaglio♫) Commentatore certificato 04.07.11 21:11| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 21)
 |
Rispondi al commento
Discussione

No scusate... io pensavo fosse una burla... invece...

***

Terzo Valico, industriali in corteo
Cinquecento in giacca e cravatta

Da piazza De Ferrari alla Prefettura per consegnare un documento di protesta al governo: "Che il Terzo Valico si faccia e presto".

In marcia manager e banchieri, sindaco e governatore, Confcommercio e Università. "E' un'infrastrttura fondamentale". Una ventina di ambientalisti protestano: "Parassiti, fatelo con i vostri soldi"


Alla manifestazione per il Terzo Valico, c'erano banchieri e industriali, il sindaco e il presidente della Regione.

Per il collegamento Genova-Milano ad Alta velocità sono scesi in strada in 500: "Vogliamo che il Terzo Valico si faccia, e presto, finalmente".


O__O

http://genova.repubblica.it/cronaca/2011/07/04/news/contro_in_no_tav_industriali_in_corteo-18619986/?ref=HREC1-1

Cos'è un'epidemia?

Sari K. Commentatore certificato 04.07.11 21:08| 
 |
Rispondi al commento

E' sempre più evidente che il plurinquisito SB sia solo un facile e disponibilissimo parafulmine per tutte le astute strategie di chi, sempre più, s'arrichisce fraudolentemente nascosto. Non serve dare addosso a lui oltretutto evidentemente incapace d'intendere, ma è quantomai urgente prendersela con chi lo sostiene e l'ha sostenuto non tanto a parole come i suoi corifei, ma in sostanza, come da troppe direzioni "politiche".
Il controllo dell'informazione è il sogno, prima proibito ora realizzato, di troppi "politici di professione" o "professionisti della politica" che dir si voglia.
Intesi i termini: "professionisti e politica" in senso deteriore, come non dovrebbesi.

telocaccio giovanni 04.07.11 21:08| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe, grazie per quello che fai.
Ci sentiamo in un fortino assediato...tu per noi sei un po+ come i soccorsi che arrivano dal deserto...Ci fai sentire meno soli.
Un valsusino

gianni gerosa 04.07.11 21:05| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

DELINQUERE SPUDORATAMENTE

Si indignano,accusano,protestano,urlano ma sono i primi a delinquere.
Il governo commette soprusi e abusi ogni giorno contro una parte o l'intero popolo che dovrebbe rappresentare.
In tal caso nessuno si indigna quando viene approvato uno scudo fiscale per evasori totali di milioni di euro,cedolari secche per proprietari di palazzi,dilazione dei pagamenti per le multe delle quote latte per miliardi di euro.
Si è dovuto indire un referendum per il legittimo impedimento perchè i governanti approfittavano di questa legge per corrompere,rubare,truccare appalti facendosi scudo di tale legge e negando l'uguaglianza di ogni cittadino dinanzi la legge.
Oggi nella manovra è nascosta una 'leggina' che sospende le maximulte e guarda caso potrebbe riguardare il risarcimento che il premier-padrone dovrebbe versare alla società de benedetti.
Ogni giorno delinquono lottizzando i media,facendo pressioni e veicolando l'informazione a loro piacimento.
Delinquono per affidare appalti con gare truccate,per nominare ministri,assessori,manager e tutto in barba alle regole con una semplice segnalazione.
Nominano figli,parenti,mogli,amanti, si aumentano lo stipendio,tagliano qua tagliano la,cambiano leggi che danneggiano l'intero paese,drenano soldi coi rimborsi elettorali che sono un vero e proprio ladrocinio,negano le autorizzazioni ai magistrati che indagano sui loro amici,fanno e disfanno decreti,minacciano secessione ed eversione,ricattano intere regioni a danno di altre,dividono i cittadini di una nazione,inneggiano alla guerra e all'odio razziale.
Hanno ucciso migliaia di profughi annegandoli nel Mediterraneo.Non contenti dopo aver rotto patti stipulati con dei dittatori fetenti sono andati direttamente a bombardarli nel nome della pace.
Questo non è tentato omicidio è omicidio vero e prorio dentro e fuori confine.
Cucchi,Aldrovandi,Giuliani,Sandri non sono forse omicidi di stato?
Ogni giorno delinquono ma si indignano.

bruno pirozzi, napoli Commentatore certificato 04.07.11 21:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MASADA n° 1304. 2-7-2011- LA MANOVRA DEGLI IPOCRITI

Il Governo rigetta i 40 miliardi sul Governo successivo – 200 feriti in Val di Susa – Oggi l’Italia migliore è in Valsusa, ma i media appartengono all’altra – Una donna ai poliziotti - E la Tav non porta danni solo in Valsusa - Le bugie dei media – Intanto B si compra altri 2 giocattoli – E la Casta non dismette nessuno dei suoi furti e privilegi – Lo scandalo degli aerei blu e delle auto blu- Volontariato- Bisignani e la meritocrazia – Il vergognoso decreto rifiuti – Non si sa dove trovare i soldi della manovra? E i beni confiscati alla mafia?-
Il Pd ignora i risultati del referendum e chiede di nuovo la privatizzazione dell’acqua- La manovra proposta da Di Pietro-I Cremonini dalla carne avariata ci riprovano – La camorra e il sabotaggio della munnezza

Alla fine del cammino mi diranno:
Hai vissuto, hai amato?
Ed io senza dire niente
Aprirò il cuore pieno di nomi.

Casaldaliga

(Per leggere clicca il mio nome
oppure vai a http://masadaweb.org)

viviana v., Bologna Commentatore certificato 04.07.11 21:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE il sottosegretario ai trasporti GIOACCHINO a detto che tu e PERINO siete dei falsi PROFETI!!!VABBEEEEEE........!!!!TG3PIEMONTE la fetecchia dell'INFORMAZIONE,FALSITA' alla grande!!!MORGANDO/COTA/MAFIAVIRANO/FASSINO e company ci condannano......VIRANO POI ALLUCINANTE!!!!W NOTAV W MOVIMENTO 5 STELLE......LIBERTAAAAAA'......

alberto pepe, torino Commentatore certificato 04.07.11 20:59| 
 |
Rispondi al commento

BRUCIATO CAMPER NO TAV COLPEVOLI OPERAI DITTA TAV ITALCOGE

http://www.notav.info/top/bruciato-camper-no-tav-colpevoli-operai-ditta-tav-italcoge/

mafiosi!


"Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?). Noi neppure."
Così si concludono la maggior parte dei posts di Beppe.
I lobbisti politici-finanziari non si arrenderanno alla logica del fango e alla repressione delle voci fuori dal coro, ricorrendo quando occorre ai manganelli e ai lacrimogeni.
L'ho scritto anche in pomeriggio:

"Ciò che è successo ieri in Val di Susa, ciò che accade in Campania per i rifuti, quello che accade nel Lazio sui termovalorizzatori, quello che potrà accadere in fase di realizzazione del ponte sullo stretto di Messina, hanno tutti un
comune denominatore: la crisi sistemica della rappresentanza democratica.
I cittadini, indipendentemente dalle tematiche (sì Tav/no Tav, sì dicarica/no discarica), non si fidano dei loro rappresentanti politici. Non si fidano di questa classe dirigente.
E quest'ultima lo ha capito perfettamente, ha capito di aver perso credibilità e di essersi tirata nel baratro anche le istituzioni.
Per questo accorre in aiuto anche il tanto acclamato presidente della Repubblica.
Hanno capito che l'isofferenza e la rabbia dei giovani senza futuro, dei padri di famiglia senza reddito, dei cittadini senza speranze può solo crescere.
E più crescerà, più sarà violenta e sempre più blanda sarà la credibilità delle istituzioni democratiche."

Allora vi chiedo, in relazione a quanto leggo sulle critiche all'uso della forza per fronteggiare i gendarmi di Stato:
la nostra è una rivoluzione fatta di tastiere e mouse?
Alla violenza di Stato, si risponde con la forza? O con la poesia?

Damiano B. Commentatore certificato 04.07.11 20:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

siccome ormai in tutt'europa si sa che i black bloc sono un gruppo estremista e violento, perche' non li cercano e li arrestano?
anche ieri hanno dimostrato di essere compatti e ben organizzati, da qualche parte avranno dei luoghi dove preparano le loro tattiche di guerriglia e si allenano, non improvvisano, i loro attacchi sono ben pianificati. oltretutto sembra, da come hanno agito ieri, che conoscessero bene i luoghi.
come facevano a conoscere cosi' bene la val di susa se arrivavano dall'estero?
e poi non ne prendono neanche uno, com al g8, e anche questo e' strano.
loro attaccano e le botte le prendono i contestatori pacifici.
e' strano.

francesco pace (francesco pace 51), bologna Commentatore certificato 04.07.11 20:39| 
 |
Rispondi al commento

Quand'è che il "segretario del maggiore partito dell'opposizione" (fa ridere vero?), esprimerà un parere dissonante rispetto a quello de "La Repubblica" di Carlo De Benedetti?

Qualora accadesse, e ne dubito molto fortemente data l'insignificanza dell'attuale direzione e classe dirigente del PD, sarebbe un segnale significativo a mio parere, che il patto di ferro scellerato tra la Sinistra (ormai pseudo-sinistra) italiana e il Grande Capitale, la vera "morsa di ghiaccio" che sta imbalsamando il paese in un'era "Glaciale" di miseria e sfruttamento sta iniziando ad incrinarsi.

Per ora tale segnale è ben lontano dal palesarsi, ma un D'Alema, ora emarginato, se avesse più coraggio potrebbe dare voce all'insoddisfazione della base, che pure esiste e cercare di ripartire con un politica di sinistra volta al sociale che ormai è stata bandita da questo paese.

Perchè proprio D'Alema, che ai più sembra cotto e bollito nonchè fuori dai giochi di potere del PD?

D'Alema è l'unico personaggio, interno alla sinistra, dotato di carisma ed intelligenza per poter operare un cambio di rotta, la sua "dissidenza" all'interno del partito si può notare dalla sua totale mancanza di prese di posizione a favore delle demenziali politiche neo liberiste di Bersani e soci.

Christian Rosenkranz Commentatore certificato 04.07.11 20:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non se ne può più di tasse e balzelli,multe e strisce blu. In un paese dove non ti vengono forniti servizi.
VOGLIO LE VOSTRE DIMISSIONI

O.M. 04.07.11 20:29| 
 |
Rispondi al commento

I black block!
Strana categoria di delinquenti,
sempre citati dai media,
sempre presenti,
mai arrestati,
mai studiati come fenomeno,
più potenti di al quaeda,
più sfuggenti di al quaeda,
ma altrettanto utili alla destra,
ed al potere in genere.

l., ancona Commentatore certificato 04.07.11 20:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 16)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fassino pezzo di merda essere ignobile

bachisio goddi 04.07.11 20:26| 
 |
Rispondi al commento

black-block..............che strano.......neanche un arresto di questi famigerati....che siano una forza speciale dei Carabinieri? un esercito di provocatori incappucciati di nerto al soldo dei governi per incitare la provocazione contro i dissidenti per poi dare la responsabilita'agli organizzatori.......Signori il trucco ormai lo conosciamo bene......e dicono che erano Inglesi.. povera Italia cosi'credulona e cosi'ingenua.......

gaeta carinucci roberto, roberto Commentatore certificato 04.07.11 20:19| 
 |
Rispondi al commento

Credo che solo dei cretini possano aver pensato che Grillo esaltasse i black blok, se non altro perché é evidente che questi gruppi di oscura origine fanno un gioco sporco, che danneggia i movimenti (nella fattispecie il movimento no-tav).

Bersani, che esorta Grillo ad essere più netto nel prendere distanza dai black blok, avrebbe fatto meglio a condannare quei giornalisti che, tagliando e cucendo i servizi, hanno cercato di far passare un Grillo vicino a quei violenti stupidi che non perdono occasioni per giocare a fare la guerra, come nei videogiochi che li hanno allevati.

antonella g. Commentatore certificato 04.07.11 20:18| 
 |
Rispondi al commento

NEL VIDEO HO VISTO 3 GRUPPI DI PERSONE: GLI ITALIANI, I SE DICENTI BB ED I POLIZIOTTI.

QUELLI PER CUI HO PROVATRO MAGGIOR RIBREZZO SONO I POLIZIOTTI E RICORDATEVI CHE SARANNO PROPRIO LORO, SE LI LASCERETE FARE, CHE VERRANNO A BUSSARE ALLA VOSTRA PORTA CON IL CALCIO DEL FUCILE!

I PROVOCATORI, PER LORO, ERANO QUELLI CHE CERCANO DI SALVARE E TUTELARE LA TERRA IN CUI SONO NATI, UNA PARTE DELL'ITALIA.
E POI SI SPACCIANO PER I DIFENSORI DELLA DEMOCRAZIA!!!...

LE FORZE DELL'ORDINE.........COMANDI!........NEI SECOLI FEDELE!

(Leggermente rubato a Max Stirner)

Elvis Cole Commentatore certificato 04.07.11 20:16| 
 |
Rispondi al commento

Il Ministro dell'interno Maroni è appena un gradino più in alto dei manganellatori di stato utilizzati in Val di Susa per compiere il lavoro sporco, ma è comunque a loro assimilabile in qualità di mero strumento di repressione, si tratta in sostanza, come nel caso di Polizia e Carabinieri, solo di un utile idiota al servizio del Vero Potere, niente altro. E' chiaro a chiunque che l'ordine di "andare avanti" e ad ogni costo proviene da un "altrove" che non ha sede naturale nelle aule parlamentari.

Indagare la natura di quell'altrove porterebbe direttamente a violare le "porte chiuse" di santuari come l'Aspen Institute Italia, ad esempio, dove al riparo da occhi indiscreti, finanza, politica e Confindustria operano e decidono del futuro del paese totalmente al di fuori di qualsiasi processo trasparente e democratico, in una commistione di politica ed affarismo che ben poco ha da invidiare alle cupole mafiose, essendone anzi la "naturale evoluzione" su scala ben più ampia.

L'involucro dello Stato Italiano è rimasto, con le sue inutili e sterili nonchè fasulle diatribe politiche ma è come se si trattasse di un guscio vuoto, una spoglia essiccata di un insento, a cui abili parassiti hanno succhiato ogni sostanza vitale.
Il potere non abita più nello stato, quindi non è più influenzabile dal cittadino comune, il potere risiede in Comitati, Gruppi, Organizzazioni, Forum transnazionali, trasversali ad ogni ideologia, che nessuno ha eletto, senza un minimo di mandato popolare in cui i politici si recano in funzione di camerieri per ricevere ordini dai padroni della Finanza nazionale ed internazionale.

La Democrazia per rappresentanza, se mai è realmente esistita è morta ed ha fallito, perfino la sua finzione non regge più, stiamo assistendo in diretta ai suoi "ultimi giorni".

Christian Rosenkranz Commentatore certificato 04.07.11 20:14| 
 |
Rispondi al commento

Grillo è stato grande!
Quando dalle astruse teorie di fanta-politica dal basso ed abolizione dei partiti, passa ai fatti concreti, alle iniziative concrete, che riguardano la vita reale delle persone, grillo riacquista ai miei occhi tutto il fascino, che aveva esercitato su di me e tutto l'affetto che ho provato per lui!
Continuerò a criticarlo, quando non sarò d'accordo con lui, perchè una persona onesta, merita una critica onesta, ma oggi su questa vicenda sono con lui, incondizionatamente!

l., ancona Commentatore certificato 04.07.11 20:14| 
 |
Rispondi al commento

Un piccolo riassunto dei video che testimoniano le colpe delle forze dell'ordine:

Una ragazza si lamenta con la polizia e le sparano addosso (ultimi 30 secondi) un lacrimogeno
http://www.youtube.com/watch?v=CIOLkwf8GE8

Forze dell'ordine (?) tirano sassi da 70 metri di altezza sulla gente
http://www.youtube.com/watch?v=heRbnJfTGvQ

Un ragazzo testimonia delle torture ricevute
http://www.youtube.com/watch?v=mPf12qgaBDM

fabrizio castellana Commentatore certificato 04.07.11 20:10| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Silvio.
Anch'io sono stato ingiustamente condannato dalle toghe rosse a pagare un risarcimento di oltre 20 milioni ad uno a cui ho fottuto un'azienda ed i suoi proventi.
So che i tuoi 1.250 milioni possono crearti serie difficoltà ad arrivare a fine mese.
Anche a me sta succedendo di non arrivare alla 4^ settimana del mese...

Meno male che Silvio c'è...

Damiano B. Commentatore certificato 04.07.11 20:09| 
 |
Rispondi al commento

I cittadini islandesi sono riusciti a dare una lezione di Democrazia Diretta e di Sovranità Popolare e Monetaria a tutta l'Europa, opponendosi pacificamente al Sistema ed esaltando il potere della cittadinanza di fronte agli occhi indifferenti del mondo...
e certo loro sono 600cittadini noi 60.000.000

come famo a far ragionare all'unanimo 60 milioni di teste di caxxo??

utopiaaaaaaaaaaaaaaaa!!!

annibal africano (annibal l' africano) Commentatore certificato 04.07.11 20:09| 
 |
Rispondi al commento

Da parte mia se qualcuno mi caca oppure no,non me ne frega un bel niente,io scrivo sul blog perche'volevo dire i miei pensieri su argomenti della vita quotidiana!!!Sono NOTAV SONO un 5 STELLE,IL BEPPONE MI E' SEMPRE PIACIUTO come COMICO,e mi piace come uomo d'espressione del pensiero di libera opinione!!!Per quanto mi riguarda STIMO I PENSIERI E LE PERSONE DEL BLOG,se non siete daccordo con quello che scrivo...ci sta benissimo......da parte mia ACCETTO SEMPRE OGNI TIPO di LIBERTA' di PENSIERO E PAROLA!!!RIPETO......se non mi CAGATE non me ne Frega un bel niente!!!NON PENSO NE D'ESSER UN PROFETA,NE UN SAGGIO,NE UN GURU DELLA VERITA',NE ALTRO!!!!IO.....se c'e' ancora un po di liberta' a sto mondo,dico miei pensieri,poi amen.......e LASCIATE CHE PARLO CHE VE FREGA!!!MAI E DICO MAI.....PRETENDO O PRETENDERO' DI CONVINCERE QUALCUNO,siamo intelligenti e grandi,con la capacita' di pensare!!!!GRAZIE......

alberto pepe, torino Commentatore certificato 04.07.11 20:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alcuni Black Block lanciano sassi da un cavalcavia in Val di Susa:

http://youtu.be/Ku_RcFJlaPc

Efettivamente li stavano caricando... hanno fatto bene... era "legittima" difesa...

Io questi Black Block li vorrei vedere con il culo per terra!!! E Voi?

Despicable Me Commentatore certificato 04.07.11 20:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


prima della Violenza c'è ...

la Violazione subdola, decisa
ma dai toni anche "moderati" :
interessi efferati del Modello di inSviluppo ..
poi c'è il volere Violentare Abitanti e Valle
per Stati di Necessità AffaristicoCriminale ....
e poi accade qualcosa che ,
reagendo al-chemicamente ,
viene definita .. Violenza

??? dov'è la violenza ???

a parte gli omnicontestuali
e perciò non contestuali (
ma divorati dall' effettistica mediatico-mezzana
di Sgiornali alla ricerca di notizie sempretorbide)
semprescontri tra inrivoltati & antisommossa !

prima della Violenza c'è ...
LA GUERRA del CIVILE
dentro lo STATO AffaristicoCriminale
e le melmonotizie precotte degli sGIORNALI di STrATO

PASSIAMO AI FATTI Quotidiani

http://www.jdch7.net/mdwk/poteredecrescita/index.php?title=Main_Page#NOTAV

josed chirudli (jedisqrud), martina franca Commentatore certificato 04.07.11 19:59| 
 |
Rispondi al commento

non condivido tutta questa idiosincrasia contro i BLACK BLOC.

in fin dei conti combattono il nemico nel solo modo valido da che mondo è mondo, quando non c'è più margine di trattativa: l'USO DELLA FORZA.
la cosa più NATURALE e LEGITTIMA che esista, a tutela della vita propria, dei propri simili e a salvaguardia dell'HABITAT.
mentre loro vengono criminalizzati i KILLER LEGITTIMATI DALLO STATO DEI PADRONI sarebbero degli eroi solo perchè indossano una divisa (???)
cos'è? l'umanità ha perso completamente il SENNO???
SPARTACO per caso, lo ricordiamo come un TERRORISTA da fermare con "ESTREMA FERMEZZA" (copyright by NAPOLITANO) o piuttosto come un coraggioso ribelle che s'è armato per lottare contro la schiavitù dei tiranni?
eh?
ah! certo...la DEMOCRAZIA...la democrazia non consente di lottarle contro...se sei "democratico" devi sorbirti tutta la merda che i tuoi "rappresentanti" ti fanno cadere in testa, e se proprio devi...puoi protestare con qualche bandierina e uno striscione...pacifici, MI RACCOMANDO!
ma fanculo.
eppoi: ma quale democrazia?
ma ancora c'è qualche babbione che ci crede?
lo vedete come è ridotta la "DEMOCRAZIA"?
un bordello di prostitute e papponi che tolgono ai poveri per dare ai ricchi, tagliando i miseri redditi dei pensionati, e regalando immunità alla casta, in primis a chi deve SETTECENTOCINQUANTAMILIONI DI RISARCIMENTO
e in nome poi di cosa?
dell'EUROPA dei BANKENSTEIN PESCICANI CHE HANNO FAGOCITATO A PIU' NON POSSO.
o in nome della GLOBALIZZAZIONE che ha ridotto in stracci popoli che godevano di un SUDATO BENESSERE CONQUISTATO con DURE LOTTE SINDACALI?
chi disprezza i BLACK BLOC SBAGLIA.

riporto in evidenza quanto scritto qualche giorno fa in un mio commento:

"Finché la violenza di stato si chiamerà giustizia, la giustizia del popolo si chiamerà violenza."

Giuseppe Mazzini (1805-1872), patriota italiano.

(come puotesi notare, il MAZZINI lo disse senza SE e senza MA, caro il mio BERSANATOR & cricca affiliata)!

davide lak (davlak) Commentatore certificato 04.07.11 19:59| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

E qualcuno ha ancora il coraggio di parlare di democrazia!
Ma può essere definita una democrazia questa
caricatura di paese?
Può essere definita democratica questa caricatura di stampa, e di televisione?
Può essere definito democratico questa caricatura di parlamento?
Può essere definito un popolo questa caricatura di cittadini dall'età media di 5 anni, che hanno un'unica, incredibile, e funesta capacità, e cioè quella di eleggere sempre i peggiori?
La democrazia non c'è più, se mai c'è stata,
ed è ora di dirlo con chiarezza, e senza paura.
Al suo posto c'è un controllo sotterraneo
delle percezioni della realtà, un controllo facilitato dal fatto che i controllati sono
uno dei peggiori, se non il peggiore popolo del mondo!
Un popolo degradato e corrotto, per il quale non vale, probabilmente, la pena lottare!

l., ancona Commentatore certificato 04.07.11 19:54| 
 |
Rispondi al commento

Grillo!!!!!! Ma che sei matto per davvero???

UNA VOLTA, DICO UNA!! CHE FAI UNA COSA SACROSANTA.. Porca paletta!!!

E il mondo intero ti sta dando contro....

Mai visto un'accanimento di questa portata. Mai.

Fantastico.

Sari K. Commentatore certificato 04.07.11 19:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

COS'E' L'ITALCOGE, LA DITTA CHE SI OCCUPA DEI LAVORI DELLA TAV IN VAL DI SUSA..

I (bei) trascorsi dell'ITALCOGE & C.

La Italcoge della famiglia Lazzaro è l'impresa incaricata, con trattativa privata, della racinzione del cantiere TAV di Chiomonte che Ltf vorrebbe aprire nei prossimi giorni.
19 luglio 2002

Un funzionario del Magistrato del Po, tre tecnici del Comune di Torino e nove imprenditori sono stati arrestati ieri per reati che vanno dall' associazione per delinquere, alla turbativa d' asta, alla corruzione.

Il blitz della guardia di finanza del Nucleo Provinciale e degli agenti della polizia municipale è durato tutto il giorno. Cento perquisizioni in tutta Italia, 350 finanzieri impegnati nelle catture danno la dimensione dell' inchiesta che ha azzerato il «cartello» che gestiva i lavori pubblici del Comune di Torino relativi alla pavimentazione stradale. «Truccati» quasi tutti gli ultimi appalti del comune, dai lavori di riqualificazione ambientale di via XX Settembre, vicino al Duomo (partiti nei giorni scorsi), a quelli appena conclusi per la risistemazione di piazza Bodoni, all' abbattimento delle barriere architettoniche. Quarantanove giorni dopo il blitz del 30 maggio scorso dei pm Roberto Furlan e Paolo Storari (coordinati dall' aggiunto Bruno Tinti), che portò in carcere tredici piccoli imprenditori della Val Susa per turbativa d' asta, la procura di Torino ha ora concentrato la sua attenzione sui «cartelli» organizzati dalle imprese medio grandi, quasi tutte quelle storiche del Torinese che si spartiscono gli appalti sotto i 5 milioni di euro regolati dalla legge Merloni. E le due inchieste sono collegate non solo dal «tredici», il numero degli arrestati in entrambi i blitz.

http://www.notav-valsangone.eu/index.php?option=com_content&view=article&id=513%3Ai-bei-trascorsi-dellitalcoge-a-c&catid=25%3Aarticoli&Itemid=70


Immaginate che un giorno intere sezioni della vostra biblioteca vengano rese inaccessibili. Non vi verrà mai detto perché ma troverete solo un cartello che vi informa che qualcuno, da qualche parte, per qualche ragione, sostiene che i libri di quella sezione violano il suo diritto di autore.

sitononraggiungibile.it - 5 Luglio 2011

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 04.07.11 19:48| 
 |
Rispondi al commento

la notte della rete ( http://www.agoradigitale.org/lanottedellarete )

diego bellamoli 04.07.11 19:46| 
 |
Rispondi al commento

SENZA OFFESE E OVVIAMENTE NESSUNA REMORA MA, ....
ALBERTO PEPE DI TORINO NON SE LO CACA PROPRIO
NESSUNO IN QUESTO BLOG????????????

ya..ya..ya 04.07.11 19:39| 
 |
Rispondi al commento

Caro Travaglio,

tu hai espresso egregiamente il tuo punto di vista NO TAV, credo che tu conosca anche il punto di vista dei SI TAV. Sei proprio sicuro che la maggioranza degli abitanti della Val di Susa sia contraria all'opera se il disagio della sua realizzazione viene limitato e comunque compensato? Tu dici che il Tav sarebbe un'opera inutile e disastrosa ecologicamente ed economicamente. Dopo anni di dibattiti io sono invece arrivato alla conclusione che sarebbe un danno per l'Italia rinunciarvi e vedersela passare a nord delle Alpi. Come la mettiamo? Essere ascoltati è un diritto, ma alla fine in democrazia ci si conta. Penso che in un ipotetico referendum toccherebbe a te lamentarti di "stocatz of referendum.

Renato Rossini 04.07.11 19:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TRAVAGLIO SEI UN PO' BASTARDO A SCRIVERE SU UN BLOG CHE DIFENDE STRAUS KAZ: UNO STUPRO E' UNO STUPRO, ANCHE SE FATTO A UNA DONNA CHE SI PROSTITUISCE O CHE HA MENTITOPER OTTENERE UN PERMESSO DI SOGGIORNO (TUTTI I MIGRANTI SONO COSTRETTI A MENTIRE O A RISCHIARE LA VITA PER FUGGIRE DAI LORO PAESI GRAZIE ALLA POLITICHE MIGRATORIE DEGLI STATI RICCHI).

Ale K 04.07.11 19:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi calma e sangue freddo, mi pare che vi agitate troppo e magari fate degli errori non volendo. Le manganellate e le corna non li dobbiamo romperere ai polizziotti che sono degli esecutori, ma li dobbiamo rompere a quei fottuti politici di merda, che anche i polizziotti sanno che lo sono.
Per cui gli dobbiamo rompere le corna ai parlamentari sono loro che ordinano, di soltito nei delitti di mafia il mandate prende una pena più pesante rispetto all'esecutore. KAPITO?

LUIGI L., MAZARA DEL VALLO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.07.11 19:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

(null)

Riddik71 04.07.11 19:32| 
 |
Rispondi al commento

«Berlusconi è un esempio terribile per il nostro Paese. L'Italia non è una nazione egoista ma lui ha dato ossigeno alle parti peggiori della società. Non c'entra la destra o la sinistra, è una questione morale. Qualcosa che va oltre le sue donne, la corruzione e l'egoismo».

Con queste parole l'architetto genovese Renzo Piano si è riferito al presidente del Consiglio Silvio Berlusconi nel corso di un'intervista pubblicata sul Time magazine.

Piano non ha voluto risparmiare colpi nemmeno ai suoi colleghi italiani ed europei: «Amo l'Europa e mi sento italiano. Ma le città europee hanno ormai perso energia. Gli Stati Uniti sono invece un Paese giovane, aperto alla sperimentazione e all'uso della tecnologia».
...........
Sui black block ho la mia tesi. Non è che sono funzionali al sistema? Intervengono per delegittimare il dissenso?
................

Non ha dubbi Gianni Vattimo: "Ciò che è successo a Chiomonte è truccato e maledetto dai media di regime. C'erano dei facinorosi, ma anche migliaia di persone che hanno manifestato in modo pacifico". È quanto afferma il parlamentare europeo, che ha partecipato al presidio di Chiomonte.


"I Black Block - precisa il filosofo - sono un'invenzione della polizia. C'erano solo giovani arrabbiati che sono stati provocati dal lancio di lacrimogeni. Domani andrò a Strasburgo e metterò in guardia l'Europa dal farsi truffare dai banditi. Sono in coda da tre ore - aggiunge Vattimo - sulla strada che da Fenestrelle va a Torino. Quante domeniche d'estate la Regione e le mafie del tunnel pensano che siamo disposti a sopportare? S'interrompa la farsa".

Sante Marafini 04.07.11 19:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

solo perchè costa una quantità di soldi spropositata per i cittadini normali italiani, c'è una simpatia, altrimenti, su comunità montane, provincie e regioni a statuto autonomo, comuni sotto i 10mila abitanti, passerei col Napalm.

psichiatria. 1 04.07.11 19:26| 
 |
Rispondi al commento

Con gli idioti si puo' ragionare ?

...Con gli ignoranti ?

Con i cretini ?

Con gli imbecilli ?

Con i ritardati ?

Con i cerebrolabili ?

Con uno che vota PD ?

Con uno che vota lega ?

Con uno che vota pdl ?

Con uno che vota casini ?

NO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Tempo perso :erano,sono ,resteranno IDIOTI al 100%.

Charles Bukowski

HANCK BUKOW (hanck17) Commentatore certificato 04.07.11 19:21| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una norma inserita nella manovra economica potrebbe sospendere l’esecutività del mega risarcimento da 750 milioni di euro a carico della Fininvest e a favore della Cir di Carlo De Benedetti, se fosse confermato in appello dai giudici di Milano il verdetto di primo grado sul Lodo Mondadori.

Sospesa in appello l’esecuzione delle condanne civile che superano i 10 milioni di euro e stop in Cassazione per quelle che vanno oltre 20 milioni di euro in cambio di “idonea cauzione”. E’ quanto prevede il testo definitivo della manovra inviato al Quirinale che modifica due norme del codice di procedura civile, in particolare aggiungendo un comma all’articolo 283 e un periodo al primo comma dell’articolo 373.

L’articolo 283 prevede che “il giudice d’appello, su istanza di parte, proposta con l’impugnazione principale o con quella incidentale, quando sussistono gravi e fondanti motivi, anche in relazione alla possibilità di insolvenza di una delle parti, sospende in tutto o in parte l’efficacia esecutiva o l’esecuzione della sentenza impugnata, con o senza cauzione”. Viene aggiunto un ulteriore comma che stabilisce che la sospensione “è in ogni caso concessa per condanne di ammontare superiore a 10 milioni di euro se la parte istante presta idonea cauzione”.

L’articolo 373 del codice prevede invece che “il ricorso per Cassazione non sospende l’esecuzione della sentenza. Tuttavia il giudice che ha pronunciato la sentenza impugnata può, su istanza di parte, qualora dall’esecuzione possa derivare grave e irreparabile danno, disporre con ordinanza non impugnabile che l’esecuzione sia sospesa o che sia prestata congrua cauzione”. A tale comma viene aggiunto un periodo che stabilisce che “la sospensione prevista è in ogni caso concessa per condanne di ammontare superiore a 20 milioni di euro se la parte istante presta idonea cauzione”.

robertoarmando g. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.07.11 19:19| 
 |
Rispondi al commento

e fu cosi' che i poliziotti , da sempre abituati a manganellare in faccia donne e bambini con le mani alzate se ne tornarono indietro a calci nel culo increduli di non aver trovato i soliti cittadini inermi pronti a farsi pestare.
Sapere che c'e'? HANNO FATTO BENE
Quando li hanno sentiti qualcuno ha avuto il coraggio di dire "non ce l'aspettavamo, venivano da fuori.." venivano dall'ITALIA , ogni tanto puo' ancora succedere che delle persone LIBERE si riuniscano per dare una mano ai propri FRATELLI ITALIANI, anche se mangiano polenta invece della carbonara

forse non e' chiaro e lo ripeto, HANNO FATTO BENE A FARVI UNA FACCIA COSI' , sono proprio contento che questa sera non possiate nemmeno sedervi perche' avete fatto la strada val di susa-casa a CALCI IN CULO

vi sembro eccessivamente facinoroso? Non sono politically correct? E CHI SE NE FREGA, sono solo un lettore del blog e non sono tenuto ad esserlo a differenza di Grillo


giuseppe torquemada, bolzano Commentatore certificato 04.07.11 19:19| 
 |
Rispondi al commento

Evasione fiscale........per legge il fisco deve accettare le denunce anonime,una volta accertato che il contribuente ha evaso il fisco deve andare direttamente in galera a farsi la super vacanza a regina coeli finche'non ha saldato il debito con il fisco.B evasori fiscali

gaeta carinucci roberto, roberto Commentatore certificato 04.07.11 19:18| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei si spiegasse una cosa: come si può mandare avanti una dimostrazione pacifica se quelli iniziano i lavori contro la volontà della gente?

Questo si chiama terrorismo di stato e non è certo colpa dei black block se tale malgoverno di condannati si è mosso in tale senso. Tu fai violenza a me? Io la faccio a te e vediamo chi vince!
Rispettino l'art 1 della Costituzione o se ne vadano!

La dichiarazione della madre di Giuliani è comunque cosa che comprova lo status di delinquenza che c'è a potere.

A quando l'annuncio di dittatura..?

3mendo 04.07.11 19:15| 
 |
Rispondi al commento

Bloccano le pensioni e salvano i milioni di berlusconi che deve risarcire al processo a DeBenedetti( il nemico di Grillo ). /%= milioni di risarcimento per aver truffato nella legge salva Italia.
Vigliacchi, miserabili, sanguisughe.

cesare beccaria Commentatore certificato 04.07.11 19:14| 
 |
Rispondi al commento

Dunque il problema, dai fatti di Genova in poi, sono sti Black Block del piffero.

Sembra che tutto vada bene e sia pacifico fino al momento in cui questi tizi entrano in gioco.

Siccome sembra che il copione si ripeta a divinis, perche' invece di lamentarsi come sempre dopo i fatti, non si isolano e si legnano per bene questi facinorosi?

Che siano infiltrati della polizia oppure gente a cui piace la violenza fine a se stessa, dopo averli spediti all'ospedale con qualche costola incrinata eventualmente si sapra' finalmente chi sono.

Se non le prendono dalla polizia, le prendono da chi vuole manifestare pacificamente e non essere accostato a questi facinorosi. Probabilmente per le occasioni a venire, costoro se ne staranno a casa.

Piu' semplice di cosi'!!!


RAGAZZI,
non generalizziamo pero' con tutte le forze dell'ordine.Sono gente che hanno gli stessi problemi nostri.Anche loro hanno figli precari,disoccupati,molti non arrivano a fine mese perche' lo stipendio e' veramente misero per quello che rischiano ogni giorno sulla loro pelle.
Devono obbedire agli ordini.Ordini dati dalla nostra politica mafiosa.Non prendiamocela sempre con loro.
La colpa di tutto questo che sta accadendo e' solo della classe politica attuale.
Se vogliamo far veramente male a questo STATO per mandarlo via,non si deve ricorrere per forza alla violenza.La violenza non ha mai dato buoni risultati.Dio non ama la violenza.
Le guerre sono solo stupidita' umana.
L'odio,il rancore,l'egoismo,l'invidia,esiste solo nella razza umana.
Io ho avuto tempo fa problemi di forte depressione,a causa del lavoro che va sempre piu' male e la famiglia da sostenere.Ho trovato conforto solo da agenti di polizia.
Non sono tutti uguali credetemi.
Non credete che per loro sia facile fare questo mestiere.Sai quando inizi in pattuglia e non sai se torni vivo a casa!!
BASTA con quest'odio contro le forze dell'ordine.
Non hanno nessuna colpa se gli ordini che purtroppo devono attenersi non sono a volte giusti.

Rodolfo Pisacane 04.07.11 19:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

guardate sul sito ansa e vedrete come sono bastardi i poliziotti, quello era un manifestante della valle susa, non un black blok. e poi da come dicevano al telegiornale sembrava che erano persino dispiaciuti ed increduli di una tale violenza. SIETE DELLE MERDE !!! e mi auguro che tutti quei bastardi che plaudono e difendono l'operato della polizia crepino in modo atroce !!! e soffrano veramente tanto !!! spero che un giorno si faccia veramente giustizia e che questi marciscano in prigione !!!

massimiliano girardi 04.07.11 19:06| 
 |
Rispondi al commento

Caro LUTHER non e' una novita' che le FORZE DEL DISORDINE ci controllano!!!Il sito di BEPPE da quando e' nato,e' sottocontrollo,come Tutti i socialnetwork e blog,divisi per categorie dei siti/blog/socialnetwork siamo gia'schedati con dei voti di possibile pericolosita',esistono reparti speciali per queste cose!!!!!RICORDO......MATRIX e' una PRIGIONE che non ha SBARRE/PORTE/ODORE/CONFINI/ETC!!!!!CREDIAMO d'esser Liberi,ma non e' cosi!!!!!FILM MATRIX SEMPRE GRANDE!!!!A un SALUTO alle FORZE DEL DISORDINE!!!Voglio intendere che FORZE DELL'ORDINE non sono tutti cosi,o molti Amici tra loro!!!C'e lo solo con quelli che si SCHIAVIZZANO ai MORTIDEMONI......comunque,non dovrebbero preoccuparsi di chi si sfoga in rete,che ci lascino parlare,non diamo fastidio come potremmo darlo in pubblico o per strada!!!!LIBERTAAAAA'.....e non preoccupiamoci,tanto il potere lo hanno i potenti,non certo noi!!!!!E LASCIATE PARLARE CHE VE FREGA......

alberto pepe, torino Commentatore certificato 04.07.11 19:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hanno inserito la legge ad personam per bloccare il risarcimento Mondadori.Se ora il vecchio firma allora è consentita la violenza

mariuccia rollo 04.07.11 19:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giorgio Pisolo il garante della costituzione e Merdoni per la sicurezza dovrebbero ricevere questo video di Davide B.
http://www.youtube.com/watch?v=mPf12qgaBDM
Ma cari poliziotti carabinieri e quantaltro,ma quando tornate a casa vi guardate allo specchio?
Ebbene non vi fate schifo?
Spero che i vostri figli vedano questo filmato!
Viva il m5* ..il resto è merda rigenerata e fresca!

oreste mori, La Spezia Commentatore certificato 04.07.11 19:04| 
 |
Rispondi al commento

tutto questo serve a far tornare in funzione quella trivella enorme lunga un kilometro usata per il tunnel della manica?
si.
vero?

psichiatria. 1 04.07.11 19:00| 
 |
Rispondi al commento

In Val Susa c'è tantissimo Uranio. Un accordo segreto tra Francia e Italia avrebbe consentito di cercarlo, spartirlo e poi utilizzarlo nelle centrali nucleari che avremmo costruito insieme. Tutta la storia della TAV, priva di senso fin dall'inizio sul piano funzionale ed economico è stata pensata per fare da copertura al vero piano di sondaggi e scavi alla ricerca del prezioso minerale. Non si poteva annunciare ufficialmente in sede UE di aver finanziato la ricerca d'Uranio sul territorio comunitario. La Val Susa sarebbe stata sacrificata, assieme alla parte francese dello scavo sull'altare dell'autonomia energetica dell'Europa Unita. Erano pronti a partire e spartire, ma poi gli è scoppiata in mano Fukushima e da allora hanno fatto di tutto per cancellare le vere motivazioni dello scavo ed evitare sollevazioni popolari di ben altra portata, capaci di mandare a casa i governi francese e italiano e reclamare più democrazia e trasparenza a livello delle istituzioni europee.
Ho inventato tutto di sana pianta, ma in fondo è una storia che potrebbe anche essere plausibile.

Peter Amico 04.07.11 19:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Facebook e la pagina di Berlulsconi
Provate a cliccare qui, vi si aprirà la pagina facebook di Berlusconi


http://www.facebook.com/SilvioBerlusconi
La cosa interssante è che ci troverete pubblicate le note scritte da voi e dai vostri amici Forse è il caso di segnalare questa pagina come "spam" agli amministratori di Facbook, non credete?
Di: Mario Tomasone

Provate a cliccare qui, vi si aprirà la pagina facebook di Berlusconi

http://www.facebook.com/SilvioBerlusconi

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 04.07.11 18:59| 
 |
Rispondi al commento

http://letteraviola.it/2011/07/quel-deputato-pd-che-umilia-i-cittadini-sei-un-fallito-foto/

Quel deputato Pd che umilia i cittadini: “Sei un fallito” –

Mr SPOCK, VG Commentatore certificato 04.07.11 18:53| 
 |
Rispondi al commento

Maroni vuole che i Pm contestino il reato di omicidio agli autori degli incidenti in Val di Susa.

A parte il fatto che sentir parlare di reato da un condannato per oltraggio, aggressione e resistenza ad un pubblico ufficiale - si beccò 8 mesi nel primo grado, 4 mesi e 20 giorni nel secondo, confermata in Cassazione, commutandola però in una pena pecuniaria di 5.320 euro - fa riflettere sul personaggio che oggi dimostra di avere qualche vuoto di memoria assieme a molti penni(s)vendoli.

Ci sarebbe poi quel fatterello del Processo alla Guardia Nazionale Padana che lo vide imputato come ex capo delle camicie verdi assieme ad altri 44 leghisti, con le simpatiche accuse di attentato contro la Costituzione e l’integrità dello Stato, creazione di struttura paramilitare fuorilegge.

I primi 2 reati sono stati ridimensionati dal governo B sostenuto come sempre dalla Lega; sul terzo ottenne il non luogo a procedere, ciliegina sulla torta fu che il divieto di associazioni di carattere militare previsto è stato poi abrogato nel 2010 dal governo B, di nuovo come sempre sostenuto dalla Lega.

Nonostante ciò oggi assistiamo alla sua richiesta del massimo della pena.

Chissà perché il signor Maroni, non fa riferimento, neppure uno piccolo piccolo, ai numerosi feriti avuti tra i dimostranti anche quelli gravi ed ai lacrimogeni tossici e cancerogeni che lui stesso ha autorizzato ad utilizzare contro la popolazione, benché vietato nel 1997 con la convenzione sulle armi chimiche (anche se resta legale ed in uso esclusivo alle forze della polizia), nulla toglie alla pericolosità di questo gas.

Forse era questo che Maroni intendeva con ‘padroni a casa nostra’?

Far quello che si vuole in barba al rischio per la salute pubblica e l’incolumità del cittadino?

silvanetta* . Commentatore certificato 04.07.11 18:52| 
 |
Rispondi al commento

Il Giornale:

"I BLACK BLOC uguali alle B.R.? Hanno gli stessi bersagli"

non è vero.
e la prova è che se lo fosse SALLUSTI avrebbe le gambe appesantite dal piombo come avvenne al fondatore di quel quotidiano, Indro Montanelli (che, voglio precisare, venne gambizzato ingiustamente).

p.s.: che brutto accostamento....Montanelli con Sallusti...ma come può essere accaduta una indegnità del genere???

p.p.s.: nel frattempo BERLUSCA ha infilato nella manovra il blocco dei maxi-risarcimenti, tipo i 750 milioni che dovrà pagare per MONDADORI.
se un povero diavolo con la pensione decurtata dalla manovra, per strada dovesse sbroccare e tirargli appresso in successione modellini della torre di pisa, il colosseo, san pietro, il pirellone, e la mole antonelliana, ci diranno che sarà stato un BLACK BLOC.
BERLUSCA invece è e resta un BLOC MARRONE...chi indovina perchè marrone, vince un mongolino d'oro.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 04.07.11 18:45| 
 |
Rispondi al commento

Puo' darsi che mi sbagli.....ma il motto o uno dei motti dei GIORNALISTI E':......"SEMPRE ALLA RICERCA DELLA VERITA'";ahahahahahahahahahahahahah.......!E poi :......"il NOSTRO LAVORO non e' SOTTOMESSO hai POTERI FORTI DELLA RICCHEZZA";ahahahahahahahahahahahahahahah......!DIVERTENTI VEROOOOOOO....!!!!Tutti i popoli della Terra vi dicono:siamo per la LIBERTAAAAAA'/VERITAAAAAAA',NO alla vostra SCHIAVITU'!!!Possiate voi soffrire come soffrono i tantiinnocenti ed esseri viventi della Terra!!!LIBERTAAAAA'......NO SCHIAVI.......

alberto pepe, torino Commentatore certificato 04.07.11 18:42| 
 |
Rispondi al commento

Vergogna solo questo. Vergogna.

Emanuele Bernardini, keighley west yorks uk Commentatore certificato 04.07.11 18:40| 
 |
Rispondi al commento

Cazzo, con le tasse dovrò pagare un opera costosa, costosa e rischiosa per la salute, che distruggerà un posto creato da dio, e che non servirà a nessuno; ma questi si sono bolliti il cervello ?

vincenzo v. Commentatore certificato 04.07.11 18:40| 
 |
Rispondi al commento

"LA PAPPATORIA"

Cosí fu ribattezzato giá nel 2007 il porcilaio sul quale indagó il giudice Imposimato riguardante ľalta velocitá nel tratto Roma-Napoli.

http://www.youtube.com/watch?v=-asp6Gjqpl8&feature=share

Il link per chi volesse approfondire...

Conferenza di presentazione del libro"Corruzione ad alta velocitá".
I GIORNALI,I POLITICI,PRODI E IL TAV,secondo il giudice Ferdinando Imposimato,11/06/2007 Avigliana,serata NO-TAV.

la Mafia per ricevere gli appalti non fa la lotta.
Fa accordi per spartirsi.

NDRANGHETA,MAFIA,CAMORRA.

Nessun rapporto conflittuale fra la criminalitá organizzata.
Questi non sono piú ľantistato.
Ma soggetto ACCETTATO,TEMUTO,RICONOSCIUTO E RISPETTATO DALLO STATO.

Come mai del dossier messo insieme dal giudice Imposimato se ne occuparono TUTTE le maggiori testate mondiali,da Le Figaró,al Times,Le Monde,El Pais ecc...
Mentre da noi solo silenzio?!
Perché TUTTI i giornali italiani erano controllati dalle imprese che prendevano le mazzette.
A cominciare dal Gruppo FIAT,che controlla Il Corriere della Sera,ANSA,La Stampa.

Querele annunciate e sbandierate contro Imposimato.
Ricevute,ZERO.
A conclusione delľintervento del giudice due frasi emblematiche:

"O voi difendete quest´ambiente con tutte le vostre forze,cosa che state facendo egregiamente,per cui io mi compiaccio con voi,oppure non troverete altri disposti a farlo."

"Si cerca,prima di tutto,di separarvi,di dividervi.
Secondo,si cerca di far passare ľidea che ľalta velocitá procura benessere e lavoro,NON é VERO."

Grande intervento,come sempre,di Travaglio che condivido in toto,soprattutto ľultima parte,cioé che i nostri politici pensano violento,fanno politiche violente,ma non hanno nemmeno il coraggio di applicarla da se la loro violenza e ci mandano altri,i poliziotti.

NON ESISTONO CITTADINI CONTRO IL PROGRESSO.

É LA POLITICA CONTRO I CITTADINI!

Cittadini,Blak Blok!?

Travaglio,Blak Blok!?

Giudice Imposimato,Blak Blok!?

Donato.

Donato S., Vienna Commentatore certificato 04.07.11 18:39| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Preg.mo Marco Travaglio.
A mio avviso i " BLACK BLOCK" sono in Parlamento. Come si spiegherebbe altrimenti che quando c'è una manifestazione di livello, di spessore, antipolitica, spuntano sempre e comunque questi esagitati? Ricordi Torino? La camionetta entrata tranquillamente in zona "rossa" che trasportava spranghe ecc? I black block sono strumento di questa dittatura! Viviamo un R E G I M E!!! E' ora di cambiare registro!
Grazie Marco
Fenolo Bologna

ROBERTO F., BOLOGNA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 04.07.11 18:38| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti sono un manifestante sempre presente, ma per favore guardate questo video di un ragazzo NO TAV Torturato dalla polizia
http://www.youtube.com/watch?v=mPf12qgaBDM

Davide B., TORINO Commentatore certificato 04.07.11 18:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tentato omicidio può essere anche quando si morde il polpaccio, si recide l'arteria femorale ed al malcapitato restano pochi secondi di vita....

@Ministro Maroni non ti ricorda niente il tutto?

Emiliano Z. Commentatore certificato 04.07.11 18:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*****COMUNICAZIONE IMPORTANTE*****

E' in corso in queste ore da parte degli apparati di sicurezza e di intelligence un monitoraggio dei siti e degli ambienti di area anarco-insurrezionalista.

Fate pulizia dei commenti stupidi e violenti!
Non diamo la soddisfazione agli infiltrati..

Luther Blisset * (**movimento**) Commentatore certificato 04.07.11 18:22| 
 |